Page 1

DESYRE L’ottimizzazione del processo decisionale per la riqualificazione ambientale attraverso sistemi GIS integrati Elena Viero

Desyre – 18 febbraio 2008


Vi siete mai chiesti... „ È possibile risparmiare segnando il goal del raggiungimento della bonifica dei terreni inquinati? „ È possibile velocizzare i processi? „ Si possono creare sinergie per ottenere economie di scala? „ Pubblico e privato possono collaborare per raggiungere il fine comune? „ Come le Istituzioni pubbliche possono compattarsi e collaborare? „ Possono la scienza e la tecnologia dare una mano?

2/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Possono scienza e tecnologia dare una mano? „ Sì, è possibile sfruttare sistemi informativi su base GIS (Geographic Information System) in grado di guidare la pianificazione di interventi e la scelta di opzioni di bonifica. „ Sì, è possibile sfruttare una piattaforma di analisi di rischio condivisa fornendo ai decisori finali le informazioni utili alla scelta degli interventi. „ Sì, attraverso sistemi di supporto alle decisioni è possibile la creazione di alternativi scenari di bonifica e la loro valutazione in termini di possibilità tecnologiche, rischio ambientale, costi, tempi, impatti.

3/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Come? Ad esempio con Desyre DESYRE è un sofisticato Sistema di Supporto alle Decisioni (DSS) su base GIS per la pianificazione di interventi di riqualificazione ambientale di siti contaminati e per la scelta di opzioni di bonifica sito specifiche. Il DESYRE, attraverso lo sviluppo di moduli dedicati, permette un’analisi di rischio spaziale per la salute umana pre e post-bonifica.

MCDA ( Fuzzy, AHP)

Metodi geostatistici Geodatabase

RBCA (ASTM,98) 4/11

GIS

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


È possibile ottimizzare i processi?.... Risparmiare? Sì, DESYRE si basa su una procedura innovativa che integra fattori ambientali, tecnologici e socio-economici che influenzano il processo di riqualificazione delle aree contaminate. Ottimizzare i processi significa: „ conoscere prima come sarà l’area al termine dell’intervento di bonifica „ conoscere meglio cosa applicare, e quando „ valutare da subito tutte le esigenze fornendo un sistema unico di comunicazione tra enti e strutture coinvolte, fra fornitori e fruitori dei dati

5/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Un esempio pratico Attraverso lo sviluppo di tutte le fasi definite nel Testo Unico Ambientale (152/2006), quali la selezione dei contaminanti indice, la caratterizzazione, l’analisi di rischio sanitario e la selezione degli interventi di bonifica. E’ possibile sfruttare un’unica piattaforma decisionale. Alcune parti: „ creazione mappe prebonifica „ Scelta delle tecniche di bonifica e ranking „ Modulo decisionale

6/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Conclusione, pubblico e privato possono collaborare per raggiungere il fine comune? Sì, perché attraverso un sistema GIS integrato è possibile far interagire due categorie di utilizzatori (magari con differenti obiettivi): „ una prima sezione fornisce una serie di strumenti valutativi ad un team multidisciplinare di esperti (valutatori di rischio, esperti di tecnologie di bonifica, socio-economisti); „ una seconda sezione permette ai decisori finali (decisori pubblici, pianificatori, proprietari dei siti, investitori, associazioni e parti sociali) di comparare scenari alternativi di bonifica in termini di rischio residuale, scelte tecnologiche e benefici socio-economici.

7/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Conclusione, Si possono creare sinergie per ottenere economie di scala? „ Nei processi di riqualificazione di siti di grande dimensione, DESYRE supporta la gestione e l’integrazione di un volume notevole di informazioni eterogenee relative all’ambito economico, sociale e ambientale „ Il sistema è in grado di migliorare e facilitare la capacità valutativa degli esperti offrendo nuovi strumenti di analisi „ fornisce a tutti decisori, in forma sintetica e comprensibile, le informazioni utili per comparare scenari diversi di bonifica e riqualificazione.

8/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Desyre - Applicazioni

Applicato sperimentalmente al megasito di interesse nazionale di Porto Marghera (Venezia) selezionando aree con dimensioni varianti al fine di verificare la funzionalità del sistema su siti con scale di grandezza differenti. Inoltre, DESYRE è ora applicato in Cina all’interno di una collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e la Chinese Research Academy of Environment Science (CRAES), SEPA.

9/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Desyre – pubblicazioni DESYRE è stato presentato in innumerevoli workshop e conferenze nazionali e internazionali e gli approcci metodologici in esso contenuti sono stati pubblicati su riviste scientifiche internazionali: „

Carlon, C.; Critto, A.; Ramieri, E.; Marcomini, A. DESYRE: Decision Support System for the Rehabilitation of Contaminated Megasites. Integr Environ Assess Manag. 3, 211-222; 2007.

„

Carlon C., Pizzol L., Critto A., Marcomini A. (2007). A spatial risk assessment methodology to support the remediation of contaminated land, Environment International, in press. Critto, A.; Cantarella, L.; Carlon, C.; Giove, S.; Petruzzelli, G.; Marcomini, A. Decision Support-Oriented Selection of Remediation Technologies to Rehabilitate Contaminated Sites. Integr Environ Assess Manag. 3:273-285; 2006. Facchinetti G., Mastroleo G., Mannino I., Soriani S. 2005. A fuzzy expert system for the socioeconomic analysis of contaminated sites. In: Pejas J., Piegat A., editors. Enhanced Methods in Computer Security, Biometric and Artificial Intelligence System. New York (USA): Springer- Verlag, pp 396

„

„

10/11

Desyre Desyre – – 18 18 febbraio gennaio 2008


Insiel S.p.A www.insiel.it Progetto Desyre

Elena Viero marketing@insiel.it

Desyre – 18 febbraio 2008

L'ottimizzazione del processo decisionale  

per la riqualificazione ambientale attraverso sistemi GIS

Advertisement