Issuu on Google+

# 88

Pagina 1

INSIDEART

17:10

PARTIAMO

PARTIAMO

20-06-2012

GUIDO TALARICO EDITORE

01 ilug:Layout 1

Poste italiane spa spedizione in a.p. 70% Roma

ANNO 9 # 88 LUG/AGO 2012

EURO 5

COPERTINA

INSIDE ARTIST

ARGOMENTI

MUSICA

DOVE ANDARE TRA HOTEL D’ARTE E GRANDI EVENTI

SERGIO PADOVANI LA NERA GRAZIA DEL CREATO

FONDAZIONI UNA STORIA DA RIFONDARE

CONFIELD ARRIVA DA ROMA L’ONDA NUOVA

GUIDO TALARICO EDITORE


copertina retro ilug:Layout 1

18-06-2012

15:53

Pagina 1


03 rava:Layout 1

18-06-2012

15:54

Pagina 1

Giulia Alberti Franco Armieri Huguette Blèzés Raffaella Busdon Gian Paolo Canova Alessandro Cardinale Sonia Casari Anna Caser- Adriano Cecco Franco Cimitan Emanuela Cittadoni Anna Colitti Alberto Di Fabio Samuele Dossena Nicola Evangelisti Nicola Giol Cristina Gori Delilah Gutman - Roberto Paci Dalò Bobo Ivancich De La Torriente Abdallah Khaled PaRDeS Laboratorio Federico Lanaro di Ricerca d’Arte Contemporanea Raimondo Lorenzetti Claudio Massini Via Miranese, 42 - Mirano (VE) Guido Moretti 27 maggio - 15 luglio 2012 Pain Azyme Laurina Paperina 16 settembre - 11 novembre 2012 Tobia Ravà PaRDeS Laboratorio di Ricerca d’Arte Contemporanea - Via Miranese, 42 - Mirano (VE) Ingresso gratuito. Visite, incontri e workshop su prenotazione da mercoledì a domenica dalle 15 alle 19; Miljenka Šepic tel. +39 0415728366 cell. 3491240891 cartec@alice.it. PaRDeS - Laboratorio di Ricerca D’Arte Contemporanea, ConSevn certo d’Arte Contemporanea - Associazione Culturale, Via Miranese 42 – 30035 Mirano (VE) Tel./ Fax +39 0415728366 cell. 3491240891 cartec@alice.it; mltrevisan@libero.it . www.artepardes.org; www.concertodartecontemporanea.org; Aldo Spizzichino www.tobiarava.com; PaRDeS è anche su Facebook Francesco Stefanini Con il patrocinio di Cristina Treppo Vittorio Valente Cesare Vignato Carla Viparelli


04-05 ilug:Layout 1

18-06-2012

15:54

Pagina 1


04-05 ilug:Layout 1

20-06-2012

18:24

Pagina 2

EDITORIALE_INSIDE ART 5

CHI FA

E CHI DISFA di GUIDO TALARICO

I

l 4 dicembre, a soli tre anni dall’inizio dei lavori, verrà inaugurata una nuova sede del Louvre. Sorgerà a duecento chilometri da Parigi, a Nord-Pas de Calais, una zona dove un tempo sorgevano le miniere e in quanto tale storicamente percepita come un’area povera e arretrata. Il nuovo edificio è concepito secondo la progettualità più innovativa dell’architettura museale e, a regime, arriverà a ospitare cinquecentomila visitatori. Le attività estrattive in realtà sono state dismesse nel 1986, ma la ferita sul territorio è stata dura da rimarginare, sia in termini storici che sociali. Così è stato pensato che l’arte potesse essere il miglior medicamento. Il Louvre Lens, si chiamerà così in omaggio al capoluogo, è stato voluto, pensato e realizzato (velocemente) proprio perché diventasse il simbolo di una rinascita. L’emblema dell’attenzione che la Francia ha voluto donare a una regione da riqualificare e rilanciare. Gli spazi espositivi saranno due. Uno stabile si chiamerà “Galerie du temps” e ospiterà a rotazione le migliori opere esposte al Louvre di Parigi. Il secondo, il

I NOSTRI CUGINI FRANCESI CONTINUANO A FARE INDUSTRIA CON LA CULTURA MENTRE L’ITALIA COMMISSARIA IL MAXXI CHIUDE LA QUADRIENNALE E LASCIA CHE POMPEI E I SUOI PARI SI SGRETOLINO

“Pavillon de verre”, ospiterà invece le mostre temporanee. Gli esperti del ministero della Cultura francese hanno calcolato che in totale tra ingressi, “bookshop” e “merchandising” i ricavi dovrebbero essere pari a circa 135 milioni l’anno. Questa cifra equivale agli incassi che producono all’incirca 40 plessi d’arte italiani. Dopo aver aperto il Louvre negli Emirati Arabi (ed essersi sistemati i bilanci per le prossime decadi), i nostri cugini francesi continuano a fare industria con la cultura, esattamente come fanno con la moda. E noi? Che fa l’Italia, patria del più grande patrimonio culturale al mondo? Commissaria il Maxxi, chiude la Quadriennale, lascia che Pompei e i suoi pari si sgretolino sotto le intemperie. Ecco che cosa fa. Basterebbe copiare. Andare di là e dire ma voi come fate? E invece niente. Da noi i Bronzi di Riace giacciono sdraiati in un androne del consiglio regionale calabrese e a villa Adriana si era pensato di mettere una discarica. Immaginati se qualcuno possa pensare di usare la cultura per riqualificare un territorio. Tipo portare un po’ degli Uffizi a Scampia o parte della collezione della Gnam a Locri. Macché, qui si affonda nell’ignavia.


06-07 ilug:Layout 1

18-06-2012

20:40

Pagina 1

6 INSIDE ART_SOMMARIO

Editore e direttore Guido Talarico (direttore@guidotalaricoeditore.it)

INSIDEART # 88

Caporedattore Maurizio Zuccari (m.zuccari@insideitalia.it)

In copertina: Lorenzo Cassarà Cura ut valeas, 2009

Redazione Francesco Angelucci, Giorgia Bernoni, Sophie Cnapelynck, Maria Luisa Prete (redazione@insideitalia.it)

A destra: interno di una stanza dell’Atelier sul mare di Antonio Presti foto Manuela Giusto

Grafica Gaia Toscano (grafica@insideitalia.it) Foto & service La presse/Ap, Manuela Giusto, T & P Editori, Millenaria Amministratore delegato Carlo Taurelli Salimbeni (c.t.salimbeni@guidotalaricoeditore.it) Marketing & pubblicità Raffaella Stracqualursi marketing@guidotalaricoeditore.it Elena Pagnotta (partner@guidotalaricoeditore.it) Pubblicità Rossella Forlè (r.forle@guidotalaricoeditore.it) Amministrazione Alessandro Romanelli (amministrazione@guidotalaricoeditore.it) I nostri recapiti via Antonio Vivaldi 9, 00199 Roma Tel. 0039 06 8080099 06 99700377 Fax 0039 06 99700312 www.insideart.eu (segreteria@guidotalaricoeditore.it) Stampa Arti grafiche Boccia via Tiberio Claudio Felice 7, 84131 Salerno Diffusione Cdm Srl Viale Don Pasquino Borghi,172, 00144 Roma Gestione rete di vendita e logistica Press Di Via Cassanese, 224 20090 Segrate (Mi) Abbonamenti Il costo per 11 numeri è di 55 euro mentre per l’edizione online è di 11 euro e può essere sottoscritto in qualsiasi momento dell’anno. Il costo dei numeri arretrati è di 11 euro. Per informazioni: abbonamenti@guidotalaricoeditore.it Inside Art, Reg. Stampa Trib. Cz n. 152 del 23/03/04, è una testata edita da Guido Talarico Editore srl (presidente Guido Talarico, a.d. Carlo Taurelli Salimbeni, cons. Anne Sophie Cnapelynck). Direttore responsabile e trattamento dati Guido Talarico. Le notizie pubblicate impegnano esclusivamente i rispettivi autori. I materiali inviati non verranno restituiti. Tutti i diritti sono riservati. www.guidotalaricoeditore.it Hanno collaborato Maria Alicata, Deianira Amico, Checchino Antonini, Carlo Bevilacqua, Maria Letizia Bixio, Giusy Caroppo, Claudia Catalli, Valentina Cavera, Alessia Cervio, Stefano Cosenz, Simone Cosimi, Andrea Dall’Asta, Giorgia Fiorio, Ilaria Gianni, Antonella La Rosa, Antonia Marmo, Fabia Martina, Ornella Mazzola, Luba Michailova, Andrea Rodi, Aldo Runfola, Giulio Spacca, Olga Strada Numero chiuso in redazione il 18.06.2012

LIVING ART NEWS 11

EATALY ROMA di Evaristo Manfroni

COPERTINA 12

L’ESTATE CHE VERRÀ, TRA MOSTRE E HOTEL D’ARTE di Maria Luisa Prete

MONDO 22 26

DONECK, L’EX FABBRICA APRE LE PORTE ALLA CREATIVITÀ di Luba Michailova GLI EVENTI DEL MESE di Giorgia Bernoni

ITALIA 28 32

I RINNOVATORI DELLA CITTÀ ETERNA di Maria Alicata e Ilaria Gianni GLI EVENTI DEL MESE di Silvia Novelli

MUSEI 34

PASCALI VISTA MARE di Fabia Martina

GALLERIE & VERNISSAGE 38 48

CLOU, UN TESORO AI PIEDI DELLA CATTEDRALE di Antonella La Rosa LE INAUGURAZIONI DEL MESE di Zoe Bellini

PORTFOLIO 50

DENTRO AL SILENZIO di Carlo Bevilacqua

INSIDE ARTIST 52

SERGIO PADOVANI, LA NERA GRAZIA DEL CREATO di Maurizio Zuccari

OUTSIDE ARTIST 59

GIULIANO SALE, COLORI D’UMANITÀ ALLA DERIVA di Giorgia Bernoni


06-07 ilug:Layout 1

20-06-2012

18:25

Pagina 2

SOMMARIO_INSIDE ART 7

ABOUT ART LETTURE & FUMETTI 86 88 90 91

LIBRI SOTTO L’OMBRELLONE di Francesco Angelucci TREVI, QUALCOSA SI MUOVE di Maurizio Zuccari SALGARI, L’ESOTICO CHE STRITOLA di Checchino Antonini PINELLI, LA PERDITA DELL’INNOCENZA di Checchino Antonini

VISIONI & MUSICA 92 94 95 96

NUOVI CARTONI DALL’ANIMA TECNOLOGICA di Claudia Catalli EMMA DANTE, BIANCANEVE FUORI FUOCO di Deianira Amico TEATRI COME PIAZZE MODERNE di Claudia Catalli CONFIELD, LA NUOVA ONDA di Simone Cosimi

RUBRICHE 09 62 81 98

MATERIAL ART FORMAZIONE & LAVORO 63

PREMIO SAN FEDELE, VINCE L’ORIGINALITÀ di Alessia Cervio

ARGOMENTI 67

(RI)FONDAZIONI D’ARTE di Giorgia Calò

MERCATO & MERCANTI 64 72 73

IL LATIN LOVER DELL’ARTE di Ornella Mazzola ASTE, FATTURATI DA CAPOGIRO di Stefano Cosenz LONDRA GUARDA AL PASSATO di Stefano Cosenz

ARCHITETTURE & DESIGN 74 76 78 82 84

ALL’ISOLA FOGO SI PESCA L’ARTE di Simone Cosimi MONTALTO DI CASTRO, TEMPLI ETRUSCHI E GOLEM di A. Rodi COLONNA RESORT, SINTASSI DELLA SEMPLICITÁ di F. Angelucci BISAZZA, L’INSPIRAZIONE IN UN TASSELLO di F. Castenetto LUCA SCODELLARI, PENSIERI DI UN ART DIRECTOR di G. Spacca

IL LINGUAGGIO DEGLI OCCHI di Giorgia Fiorio SACRALITARS di Andrea Dall’Asta SEGNI PARTICOLARI di Antonia Marmo MIPIACENONMIPIACE di Aldo Runfola


Inside Art #88 preview