__MAIN_TEXT__

Page 48

a cura di MGA Comunicazione

A.M.E Advanced Microwave Engineering Sicurezza attiva nei luoghi di lavoro in real time

A

dvanced Microwave Engineering è un’azienda fiorentina che progetta, sviluppa e realizza sistemi intelligenti per la Security & Safety, la logistica e l’automazione, utilizzando sistemi all’avanguardia. Le soluzioni di A.M.E., tutte basate su tecnologia proprietaria, consentono di raggiungere i più alti livelli di sicurezza per il lavoratore, prevenendo gli infortuni. Quest’anno A.M.E. festeggia 20 anni di attività con risultati di tutto rispetto: un fatturato in crescita del 70% nel primo semestre 2019, nuove assunzioni e tanti riconoscimenti dal mercato. Un’azienda che da sempre ha come obiettivo quello di affermare il concetto di SICUREZZA ATTIVA nei luoghi di lavoro. Ovvero consentire, grazie all’integrazione di tecnologie innovative, come l’identificazione automatica attiva, di rilevare e valutare oggettivamente i potenziali pericoli per il lavoratore e intervenire in realtime. La divisione aziendale EGOpro Safety comprende diversi moduli che, attraverso il controllo accessi aziendale, la creazione di aree sicure e i sistemi anticollisione sia per mezzi in movimento sia per macchinari fissi, sono in grado di comporre una soluzione integrata di sicurezza. La caratteristica principale di EGOpro Safety è la flessibilità, che permette al sistema di adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente industriale, offrendo soluzioni ottimali rispetto ai bisogni di sicurezza dello specifico contesto operativo. Vediamo nel dettaglio il funzionamento delle soluzioni EGOpro Safety. In primis viene analizzato l’ambiente operativo industriale per indentificare le possibili fonti di pericolo, come ad esempio i veicoli in movimento, i muletti, i carriponte, ma anche i macchinari fissi o aree pericolose. Sulle possibili sorgenti di rischio individuate vengono posizionati degli appositi sensori. I lavoratori vengono dotati di

48 / IES / Dicembre 2019-Marzo 2020

TAG Attivo a tripla tecnologia, che ha un’autonomia intrinseca di 3 anni e può essere facilmente integrato con i vari Dispositivi di Protezione Individuale (caschetto, gilet ad alta visibilità). In questo modo, sul luogo di lavoro, si crea un ambiente intelligente dove la presenza dell’operatore in area pericolosa viene segnalata in real-time dal sistema attraverso allarmi visivi e sonori, e protetta con il rallentamento dei macchinari in movimento e il controllo autorizzazione accessi. Inoltre, attraverso il software webbased EGOpro Manager si possono realizzare report specifici e ottenere un’analisi completa degli eventi di interazione operatore/veicolo e veicolo/ veicolo, in modo semplice e intuitivo. Attraverso la storicizzazione e l’elaborazione di questi dati, è possibile studiare il pericolo potenziale e ottimizzare le procedure di sicurezza.

Via Lucca, 50-54 Firenze Tel. 055.73921 info@ameol.it www.ameol.it

Profile for IES

Ies Industria e Sviluppo n.3 2019 - La Toscana e la sfida delle tre "i" (infrastrutture)  

Ies Industria e Sviluppo n.3 2019 - La Toscana e la sfida delle tre "i" (infrastrutture)  

Advertisement