Issuu on Google+

PROVINCIA DI PAVIA

RETE METEO

SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA PER LA VITICOLTURA DELL’OLTREPO’ PAVESE COMUNICATO N. 2 DEL 29/03/2011 ANDAMENTO CLIMATICO E FENOLOGICO Nelle ultime due settimane si è assistito ad un graduale rialzo delle temperature medie che si sono portate quasi stabilmente al di sopra dei 10°C. Le precipitazioni del mese di marzo hanno, sino ad ora, fatto registrare accumuli compresi fra gli 85,8 mm (Torrazza Coste) e 128 mm. (Montù B.) Fase fenologica: gemma rigonfia/cotonosa, pianto.

Stazione Agrometeo di Torrazza Coste Torrazza Coste Precipitazione 24h (MED) mm Torrazza Coste Temp Aria 24h (MED) °C

25

20

15

10

5

28-mar

27-mar

26-mar

25-mar

24-mar

23-mar

22-mar

21-mar

20-mar

19-mar

18-mar

17-mar

16-mar

15-mar

14-mar

13-mar

12-mar

11-mar

9-mar

10-mar

8-mar

7-mar

6-mar

5-mar

4-mar

3-mar

2-mar

1-mar

0

OPERAZIONI COLTURALI Completare nel più breve tempo possibile le operazioni di potatura e legatura dei capi a frutto. In considerazione delle abbondanti precipitazioni invernali e in previsione delle piogge primaverili si raccomanda di mantenere efficiente la rete di drenaggio delle acque. Ove si sia ristabilita la transitabilità con mezzi meccanici si consiglia di provvedere alla trinciatura dei sarmenti, avendo cura tuttavia di asportare i residui della potatura in caso di forte presenza di malattie del legno o insetti xilofagi, al fine di contenerne la diffusione. (vedi anche paragr. Difesa Fitosanitaria)


TECNICHE COLTURALI Gestione del suolo e diserbo Le abbondanti precipitazioni invernali ed il rialzo termico verificatosi nelle ultime settimane hanno promosso la germinazione e lo sviluppo della vegetazione infestante, in concomitanza con le fasi fenologiche di di gemma ingrossata/cotonosa e del pianto. Si richiamano di seguito le indicazioni pubblicate nel precedente bollettino e , vista la fase fenologica, si raccomanda di prestare particolare attenzione negli interventi di diserbo negli impianti in allevamento. Il diserbo chimico è ammesso, nella misura ambientale (PSR – Regione Lombardia – Misura 214), limitatamente al sottofila, corrispondente al massimo al 50% dell’intera superficie. Le molecole ammesse con limitazioni nei dosaggi sono : Glifosate, Cicloxidim, Flazasulfuron, Isoxaben, Oxifluorfen, MCPA (25%), Pendimetalin, Carfentrazone etile. Il Glifosate è un erbicida fogliare sistemico che agisce solo se è presente l’infestante sufficientemente sviluppata e viene traslocato anche nelle radici. Si tratta di un principio attivo molto utile soprattutto ad inizio-primavera/primavera inoltrata e, con gli opportuni accorgimenti, anche in piena estate. La principale avvertenza è quella di prestare estrema attenzione se le viti sono già in vegetazione, inoltre è utilizzabile, in completa sicurezza, solo dopo il 3° anno di età. Il Flazasulfuron è un erbicida residuale sistemico attivo sui semi in germinazione delle infestanti e nelle prime fasi di sviluppo delle infestanti, in misura è ammesso solo ad anni alterni, ed è sconsigliato negli impianti sotto i 3 anni per possibili fenomeni di fitotossicità. Può essere utilizzato in miscela con Glifosate. L’Isoxaben è un erbicida residuale pre-emergenza delle infestanti, consigliato negli impianti fino ai due anni di età e da distribuire in fine inverno-inizio primavera. L’Oxifluorfen, è un principio attivo residuale, che va distribuito in pre-emergenza delle infestanti o nelle primissime fasi di emergenza, l’epoca di impiego è fine inverno/inizio primavera. Non si può utilizzare in impianti con meno di due anni di età. Può essere utilizzato in miscela con Glifosate per completarne l’attività. Il Cicloxidim è un graminicida sistemico di post emergenza impiegabile utilmente su infestanti ad emergenza e sviluppo più tardivo rispetto alla flora infestante attualmente presente. L’MCPA, di recente introduzione nei disciplinari di diserbo della Misura 214, può essere utilmente impiegato per il controllo di infestanti difficili quali convolvolo, equiseto e ortica. Si tratta tuttavia di una molecola altamente volatile, potenzialmente fitotossica per la vite, pertanto se ne raccomanda l’utilizzo sotto stretto controllo tecnico. Il Pendimetalin è un erbicida residuale attivo sui semi delle infestanti in germinazione e fino allo stadio di plantula, in misura 214 è ammesso solo per gli impianti sotto i 2 anni di età. Carfentrazone-etile è un principio attivo fogliare di contatto che può essere impiegato come diserbante e spollonante sulla vite. In allegato 1 si riporta, a titolo esemplificativo, una tabella riportante alcune possibili applicazioni degli erbicidi ammessi nelle misura agro ambientali. Si ricorda che anche per la barra da diserbo, come per gli atomizzatori, è obbligatoria la taratura, presso centri accreditati. La verifica dell’efficienza della barra è importante per la salute dell’operatore, per la salvaguardia dell’ambiente ma anche per evitare inutili sprechi di prodotto. Per ulteriori approfondimenti si raccomanda di rivolgersi al Tecnico di riferimento.


Fertilizzazione La pratica della fertilizzazione nei vigneti in produzione deve tendere a mantenere le viti in equilibrio e va impostata basandosi sulle caratteristiche fisico-chimiche del terreno, nonché sul comportamento vegeto-produttivo delle piante. In accordo con quanto prescritto dai disciplinari di produzione della vite della Misura 214 – PSR 2007-2013 Regione Lombardia, a partire dalla ripresa vegetativa è consigliabile effettuare le concimazioni azotate, preferendo formulazioni nitro-ammoniacali. Si ricorda che le concimazioni azotate sono ammesse a partire dal 21 marzo mentre sono vietate dalla fase di allegagione a tutto il periodo autunno-invernale. Nel caso in cui non si fosse provveduto alle concimazioni fosfo-potassiche autunnali è possibile ricorrere in questa fase a composti ternari, facendo riferimento, per le dosi, a valori orientativi di 40-50 Kg/ha di N, 15-20 Kg/ha di P2O5 e 60-80 di K2O. Si raccomanda tuttavia di rivolgersi al tecnico di riferimento per l’elaborazione di un più specifico piano di concimazione che tenga conto delle caratteristiche del terreno e delle eventuali limitazioni previste dai disciplinari della Misura 214.

DIFESA FITOSANITARIA

Insetti

Bostrico

Nei vigneti in cui si siano verificati negli anni precedenti attacchi da parte di coleotteri Bostrichidi (Sinoxylon perforans – Sinoxylon sexdentatum) si consiglia la preparazione di fasci di tralci esca da appendere ai fili di ferro, nel numero di uno ogni 20 m circa di filare, nei quali le femmine deporranno le uova. Le fascine esca dovranno essere rimosse e bruciate verso la metà di giugno, distruggendo in questo modo le uova e larve dell’insetto.


COPROVI

dati meteo 01.03.2011 - 28.03.2011

RETE METEO

GIORNO

Canevino Temp Aria 24h (MED) °C

Canevino Canevino Canevino Canevino Canevino Temp Aria Precipitazion Umidità 24h Umidità 24h Umidità 24h 24h (MAX) e 24h (MED) (MAX) % (MIN) % (MED) % mm °C

Canevino Temp Aria 24h (MIN) °C

Canevino Temp terreno 24h (MED) °C

Canevino bagnatura foglia 24h (MED) sec

01/03/2011

4,8

2,6

8

7,4

74

53

90

394

4,7

02/03/2011

2,3

1

5

0

68

53

83

146

4,6

03/03/2011

1,1

-0,1

2,6

0,6

82

65

93

1440

4,2

04/03/2011

2,8

0,8

8,6

2,4

91

72

94

1008

4,1

05/03/2011

5,9

1,2

10,3

0

82

68

94

104

4,6

06/03/2011

10,3

6,1

16,3

0

61

47

72

0

5,3

07/03/2011

5,2

2,3

10,9

0,2

57

34

83

0

6,1

08/03/2011

3,7

0,2

8

0

44

35

59

0

5,3

09/03/2011

4,7

0,3

10

0

54

43

64

0

5,1

10/03/2011

8

2,8

14,2

0

54

43

66

0

5,3

11/03/2011

8,7

4,9

12,2

0

61

54

67

0

5,9

12/03/2011

9,4

6,7

11,8

1,2

66

55

82

141

6,4

13/03/2011

7,3

6,4

8,4

29,8

87

80

92

1440

6,8

14/03/2011

8,3

6,2

10,7

3,6

85

71

94

714

6,8

15/03/2011

9,7

8,6

11,7

6,8

92

88

94

1117

7,4

16/03/2011

9,8

8,1

11,1

37,4

93

90

94

1441

8

17/03/2011

9,2

7,9

10,5

4

91

86

94

868

8,2

18/03/2011

13,2

8

19,4

0

61

29

93

0

8,3

19/03/2011

12,8

8,4

17,2

0,6

65

46

85

92

9,1

20/03/2011

9,3

6,9

13,3

6,2

60

34

85

188

9,4

21/03/2011

8,5

6,3

11,4

0

41

33

49

0

9

22/03/2011

9

4,1

14

0

48

35

63

0

8,5

23/03/2011

12,2

7,4

17,5

0

40

24

53

0

8,6

24/03/2011

14,3

8,7

20

0

36

29

46

0

9

25/03/2011

15,1

10,4

20,3

0

36

21

42

0

9,6

26/03/2011

12,9

8

18,7

0

46

36

62

0

9,9

27/03/2011

10,6

7,6

13,2

7,6

68

54

92

296

10,1

28/03/2011

10,2

9,1

14,2

6

87

66

93

848

9,8


COPROVI

dati meteo 01.03.2011 - 28.03.2011

RETE METEO

GIORNO

Montù Beccaria Temp Aria 24h (MED) °C

Montù Montù Montù Montù Montù Beccaria Beccaria Beccaria Beccaria Beccaria Temp Aria Precipitazion Umidità 24h Umidità 24h Umidità 24h 24h (MAX) e 24h (MED) (MAX) % (MIN) % (MED) % mm °C

Montù Beccaria Temp Aria 24h (MIN) °C

Montù Beccaria Temp terreno 24h (MED) °C

Montù Beccaria bagnatura foglia 24h (MED) sec

01/03/2011

5,3

3,3

9

4,8

79

57

100

328

5,2

02/03/2011

2,9

1,3

6,2

0

69

44

92

225

5,3

03/03/2011

1,4

0,5

3,3

3,6

94

83

100

1440

5

04/03/2011

3,5

1

9

2,8

97

77

100

908

4,8

05/03/2011

6,1

1,8

10,5

0,2

89

70

100

613

5,2

06/03/2011

9,9

5,5

16,1

0

64

42

81

0

5,7

07/03/2011

5,1

2,3

9,2

0

55

17

92

0

6,4

08/03/2011

3,8

-0,2

9,2

0

40

24

56

0

5,8

09/03/2011

5,3

0,9

10,4

0

46

31

58

0

5,5

10/03/2011

8,2

3,2

14,5

0

48

31

60

0

5,6

11/03/2011

9,1

3,6

14,6

0

61

46

77

236

6,1

12/03/2011

9,7

7,4

12,6

3

72

54

92

752

6,8

13/03/2011

7,7

6,9

8,9

28

98

91

100

1440

7,3

14/03/2011

9,1

6,8

13

3,8

88

67

100

528

7,3 7,9

15/03/2011

10

9

10,9

13,4

99

91

100

1375

16/03/2011

10,2

8,6

11,1

46,6

99

99

100

1441

8,5

17/03/2011

9,5

8,2

10,5

2,8

97

92

99

784

8,7

18/03/2011

13

8,3

20,5

0

71

19

99

0

8,7

19/03/2011

12,2

8,5

17,2

4,8

75

53

94

167

9,5

20/03/2011

10

7,4

14,4

0,8

59

19

96

107

9,9

21/03/2011

8,2

3,5

12,4

0

38

22

62

0

9,6

22/03/2011

9,7

4,5

14,7

0

38

15

55

0

9,1

23/03/2011

12,3

6,3

18,3

0

29

11

48

0

9,1

24/03/2011

14,2

7,7

21,3

0

27

11

44

0

9,3

25/03/2011

14,3

8,3

21,2

0

26

10

41

0

9,7

26/03/2011

12,7

6,8

20,2

0

41

21

56

0

9,9

27/03/2011

10,5

6,8

13,5

8,8

73

48

97

383

10,1

28/03/2011

10,7

9,5

13,6

4,6

89

70

98

636

10,1


COPROVI

dati meteo 01.03.2011 - 28.03.2011

RETE METEO

GIORNO

Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Santa Maria Temp bagnatura Temp Aria Temp Aria Temp Aria Precipitazion Umidità 24h Umidità 24h Umidità 24h terreno 24h foglia 24h 24h (MED) 24h (MIN) 24h (MAX) e 24h (MED) (MAX) % (MIN) % (MED) % (MED) sec (MED) °C mm °C °C °C

01/03/2011

6

3,9

10,2

3,6

66

43

87

02/03/2011

3,5

1,8

6,9

0

57

35

75

370 63

03/03/2011

2

0,8

4,3

3

78

64

91

846

04/03/2011

4,1

1,5

10

1,8

86

60

93

939

05/03/2011

5,8

0,4

12,8

0

79

51

95

634

06/03/2011

8,7

0,9

17,6

0

62

34

84

267

07/03/2011

5,2

-0,9

9,8

0

48

12

76

0

08/03/2011

2,1

-4,5

9,9

0

45

18

70

0

09/03/2011

3,4

-3,7

11,8

0

52

23

73

0

10/03/2011

6,6

-1,5

16,2

0

53

22

77

267

11/03/2011

7,8

-0,3

15,3

0

61

40

78

145

12/03/2011

10

6,7

13,7

3,2

64

44

84

201

13/03/2011

8,3

7,4

9,5

18,4

85

81

88

1440

14/03/2011

9,8

7

13,7

2,8

75

54

90

809

15/03/2011

10,6

9,4

11,8

8,8

89

85

95

1169

16/03/2011

10,7

8,4

12

35,2

90

86

93

1441

17/03/2011

9,7

7,7

11,7

3

87

76

94

1186

18/03/2011

12,8

6,3

21,3

0,2

60

12

94

441

19/03/2011

12

6,6

18

4

70

45

87

166

20/03/2011

9,9

3,9

15

0,6

55

14

83

107

21/03/2011

8,3

1,1

13,3

0

35

14

68

0

22/03/2011

7,9

0,8

15,3

0

48

13

78

0

23/03/2011

10

1

19,2

0

43

9

74

0

24/03/2011

11,9

2,6

22,5

0

40

9

67

0

25/03/2011

12,6

3,7

23,1

0

36

9

69

0

26/03/2011

11,2

2,9

21

0

48

13

74

0

27/03/2011

10

3,5

14,6

7,4

71

51

90

643

28/03/2011

10,8

5,6

15,3

4,2

80

57

90

756


COPROVI

dati meteo 01.03.2011 - 28.03.2011

RETE METEO

GIORNO

Torrazza Torrazza Torrazza Torrazza Torrazza Torrazza Torrazza Coste Coste Coste Coste Coste Temp Coste Temp Coste Temp Precipitazion Umidità 24h Umidità 24h Umidità 24h Aria 24h Aria 24h Aria 24h e 24h (MED) (MAX) % (MIN) % (MED) % (MAX) °C (MIN) °C (MED) °C mm

Torrazza Coste bagnatura foglia 24h (MED) sec

Torrazza Coste Temp terreno 24h (MED) °C

01/03/2011

6,5

4,4

9,5

1,8

79

54

100

332

5,2

02/03/2011

4,4

2,7

7,2

0

66

46

83

227

5,4

03/03/2011

2,5

1,3

4,9

1,8

91

77

100

1440

5,1

04/03/2011

3,8

1,8

7

1

99

91

100

912

5

05/03/2011

6,3

1,8

11,4

0

91

75

100

545

5,3

06/03/2011

9,9

3,7

16,8

0

72

42

93

0

5,7

07/03/2011

6,2

1,3

9,6

0

58

29

87

0

6,1

08/03/2011

3,7

-1,1

9,5

0

55

36

75

0

5,7

09/03/2011

5,2

-0,3

11,6

0

62

40

76

0

5,2

10/03/2011

8,1

1,8

15,7

0

63

38

81

0

5,1

11/03/2011

9,4

3,8

14,8

0

73

61

89

0

5,5

12/03/2011

9,6

7,6

12,5

6

84

75

100

248

6,3

13/03/2011

7,9

5,7

9,8

19,2

97

88

100

1261

6,9

14/03/2011

9,7

7,4

12,6

2,2

92

74

100

681

7,2

15/03/2011

10,5

9,4

12,5

11,8

99

93

100

1316

7,8

16/03/2011

10,8

8,9

12,5

17,6

98

92

100

1107

8,4

17/03/2011

10,3

9

11,9

3,8

98

90

100

452

8,7

18/03/2011

13,3

7,2

21

0,2

73

31

100

414

8,8

19/03/2011

12,6

8,9

18,3

7

79

45

98

258

9,2

20/03/2011

10,7

7,7

14,7

0

65

35

98

38

9,5

21/03/2011

8,8

3,8

13,2

0

50

28

87

0

9,2

22/03/2011

9,7

3

15,2

0

53

27

79

0

8,7

23/03/2011

11,7

5,3

18,4

0

50

34

68

0

8,5

24/03/2011

13,9

6,7

21,7

0

43

22

60

0

8,6

25/03/2011

14,6

8,7

21

0

39

18

57

0

9

26/03/2011

13,8

7,8

19,9

0

50

34

69

0

9,3

27/03/2011

11,5

7,1

15,4

8,4

78

55

100

438

9,6

28/03/2011

11,6

8,7

15,8

5

92

68

100

526

9,8


ALLEGATO 1


ALLEGATO 2

AGGIORNAMENTO NORME TECNICHE DI DIFESA E DISERBO – ANNO 2011


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

CENTRO ELABORAZIONE DATI CO.PRO.VI. – CASTEGGIO – 0383 804067 – 0383 890273 – E-mail : agrometeo@coprovi.it ERSAF - SEDE OPERATIVA TERRITORIALE DI TORRAZZA COSTE - TEL. 0383 377523 – E-mail: rossana.pontiroli@ersaf.lombardia.it PROVINCIA DI PAVIA e-mail: agricoltura@provincia.pv.it Tel. 0382 597833 CENTRO PER LA VITICOLTURA DELL’OLTREPO’ PAVESE - TEL. 0385 54897 – 338-5276305 E-mail: centroviticoltura@libero.it CENTRO CONSULENZA VALLE VERSA - E-mail: c.viticolturavalleversa@tin.it COMUNITA’ MONTANA OLTREPO PAVESE - TEL. 0383 545827 – 339 1832606 E-mail: davidevercesi@libero.it TORREVILLA VITICOLTORI ASSOCIATI - TEL. 339 6212851 CANTINA SOCIALE “LA VERSA” – TEL. 339 8936743 COORDINAMENTO ASSISTENZA TECNICA COLDIRETTI – PAVIA TEL. 0385 48350 Il comunicato è pubblicato sul sito www.coprovi.it , sezione agrometeorologia, dal quale sono inoltre scaricabili i dati meteo settimanali suddivisi per stazione. Il presente comunicato è divulgato da www.ersaf.lombardia.it , www.agricoltura.regione.lombardia.it al menù Servizi, www.provincia.pv.it e dal portale locale www.viviloltrepo.com .


Comunicato 2