Page 1

SPECIALE 23-25 Maggio SPECIALE

BIE

1000 MIGLIA 15/18 Maggio

SPECIALI MAGGIO MONTECLARENSE COPERTURE VIAGGI MOTORI IMMOBILIARE


SPECIALE 23-25 Maggio SPECIALE

BIE

1000 MIGLIA 15/18 Maggio

SPECIALI MAGGIO MONTECLARENSE COPERTURE VIAGGI MOTORI IMMOBILIARE

SOMMARIO 1000 Miglia 1000 Miglia - 15/18 Maggio Vetture in corsa

PUNTOBRESCIANO

n. 4 Aprile/Maggio 2019 - Anno XVII Mensile di informazioni bresciane Aut. del Tribunale di Brescia N° 8/2003 - 24/02/2003 DIRETTORE RESPONSABILE Gianmario Baroni EDITRICE | REDAZIONE AMMINISTRAZIONE | PUBBLICITÀ Editrend - Via Fura, 48 - Brescia Tel. 030 3534392 - Fax 030 5234013 FOTOCOMPOSIZIONE e VIDEOIMPAGINAZIONE Editrend Grafica - Via Fura, 48 - Brescia Tel. 030 3534392 - Fax 030 5234013 STAMPA Pixartprinting L’Editore declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali errori di stampa e o disguidi di altro genere relativi agli spazi pubblicati. È vietata la riproduzione totale o parziale di foto, marchi e testi, tutti i diritti sono riservati. Periodico mensile a diffusione gratuita in Brescia e Provincia.

5 10

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION BIE - 23-24-25 Maggio Area 4.0 Incoming buyers esteri Associazione Industriale Bresciana partner dell'iniziativa incoming buyer esteri La quintessenza della meccanica Premiazione Da Vinci 4.0: la rivoluzione digitale parte dagli studenti

40

SPECIALE COPERTURE Bonus amianto 2019

21

MAGGIO MONTECLARENSE Programma delle manifestazioni

22

STORIE D'IMPRESA Tami, arredamenti industriali da 30 e Lode

18 31 33 35 36

9

SPECIALE VIAGGI 10 Cose da fare alle Maldive

28

SPECIALE MOTORI Bugatti La Voiture Noire

30


4


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

1000 Miglia - 15/18 Maggio 1000 Miglia 15/18 Maggio La 1000 Miglia, alla sua trentasettesima rievocazione, partirà da Brescia mercoledì 15 maggio. La Freccia Rossa attraverserà così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia sabato 18 maggio, dopo aver fatto tappa a Cervia – Milano Marittima, Roma e Bologna. La 1000 Miglia 2019 vedrà protagoniste 430 vetture d’eccezione, testimonianze della storia del design e dell’automobile.

IL PROGRAMMA ORARIO 09.00-19.30 11.00

LUNEDÌ 13 MAGGIO Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e dei road-book presso Brixia Forum Conferenza stampa di Brescia presso Palazzo della Loggia Salone Vantelliano

5


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione 18.00 19.45-21.00

Santa Messa in Duomo Vecchio. Benedizione delle vetture d'epoca. Gara di regolarità 4° Trofeo Roberto Gaburri. Partenza da Piazzale Arnaldo

ORARIO 9.00-19.30 14.00 15.00-20.00

MARTEDÌ 14 MAGGIO Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e dei road-book presso Brixia Forum Apertura del "Villaggio" in Piazza della Vittoria Punzonatura delle vetture in Piazza della Vittoria

ORARIO MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 07.30-08.30 Ultime Verifiche sportive e tecniche, consegna dei numeri di gara e dei road-book presso Brixia Forum 09-00-10.00 Verifiche sportive e tecniche per vetture in lista di attesa, consegna dei numeri di gara e road-book presso Brixia Forum 08.00-12.00 Apertura del "Villaggio" in Piazza della Vittoria 08.30-11.30 Punzonatura delle vetture in Piazza della Vittoria dalle 12.00 Pranzo di partenza presso il "Museo Mille Miglia" 14.30 Inizio 1a tappa: Brescia, Cervia - Milano Marittima. Partenza della prima vettura da Viale Venezia 17.00 Partenza ultima vettura da Viale Venezia 21.55 Cervia - Milano Marittima, fine tappa: arrivo della prima vettura per Controllo Orario e passerella

dalle 21.55 Cervia - Milano Marittima, cena e pernottamento in hotels ORARIO 06.15 dalle 13.00 20.45

GIOVEDÌ 16 MAGGIO Inizio 2a tappa: Cervia - Milano Marittima, Roma. Partenza della prima vettura Pausa pranzo a Fabriano presso il Loggiato di San Francesco Roma, fine tappa: arrivo della prima vettura per Controllo Oraio e passerella in Via Veneto Roma, cena e pernottamento in hotels

ORARIO 06.30 dalle 12.30 20.30 dalle 21.30

VENERDÌ 17 MAGGIO Inizio 3a tappa: Roma, Bologna. Partenza della prima vettura Pausa pranzo a Siena presso Palazzo Pubblico Bologna, arrivo della prima vettura per la cena in centro città Bologna, fine tappa: Controllo Orario in centro città, passerella e pernottamento in hotels

ORARIO 7.00 dalle 11.00 Ducale dalle 16.00 dalle 19.00 dalle 19.00

SABATO 18 MAGGIO Inizio 4a tappa: Bologna, Brescia. Partenza della prima vettura Pausa pranzo a Parma presso Palazzo Brescia, arrivo al Controllo Orario di fine tappa, a seguire sfilata delle vetture in Viale Venezia Cerimonia di Premiazione Inizio "1000 Miglia The Night" a Brescia

PROCESSING TUBE TECHNOLOGY

DEFORMAZIONE TUBO La deformazione del tubo è il nostro business principale; siamo in grado di offrire soluzioni per tutti i mercati.

TAGLIO TUBO Le nostre macchine di taglio sono costruite per essere installate in impianti di produzione completa, con la possibilità di scelta tra il taglio orbitale ed il taglio a sega.

GRAZIOLI CESARE S.R.L

grazioligroup.com via Cornali, 12/16 - 25013 Carpenedolo (BS)

6

+39 030 969249 / fax +39 030 6997957

info@grazioligroup.com

th

50 th anniversary


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

IL PERCORSO Le città che diventeranno sfondo e protagoniste della 1000 Miglia saranno, nel primo giorno, Brescia, Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio (con l’attraversamento del suggestivo Parco Giardino Sigurtà), Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna, per arrivare poi in serata a Cervia Milano Marittima. Alle prime luci dell’alba di  giovedì 16 maggio, la carovana raggiungerà  Cesenatico e proseguirà per Gambettola, Urbino,  Corinaldo,  Senigallia, Fabriano, Assisi, Perugia, Terni  e  Rieti  fino a raggiungere la  Capitale, al tramonto in un contesto di grande impatto scenico ed emotivo. Venerdì 17 maggio comincerà la risalita, attraverso i paesaggi mozzafiato del Lago di Vico  e di  Viterbo, Radicofani, Castiglione d’Orcia, Siena, Vinci, Montecatini, Pistoia  e  Firenze  valicando poi gli storici Passo della Futa e Passo della Raticosa. La terza tappa si concluderà nel cuore dell’Emilia, terra di motori, facendo tappa a Bologna. L’ultima tratta di sabato 18 maggio passerà per Modena, Reggio Emilia, Langhirano, Parma, Busseto, Cremona, Carpenedolo, Montichiari  e  Travagliato,  per concludersi, con il suo ingresso trionfale a Brescia, per la tradizionale passerella in Viale Venezia.

7


8


STORIE D’IMPRESA rubrica a cura della redazione

I

nauguriamo la rubrica dedicata alle storie di successo di imprenditori ed artigiani con Tami, azienda che produce arredi industriali, fondata 30 anni fa a Vertova (Bg) da Aurelio Tiraboschi. Dall’esperienza acquisita come artigiano nei montaggi industriali, Tiraboschi intraprende la strada della progettazione e produzione di strutture su misura in metallo quali soppalchi, tettoie e scale.

incostante crescita. Ciò anche grazie ad una conduzione aziendale a livello famigliare, che vede impegnati in azienda anche Emanuela, la moglie del titolare, Fabrizio fratello del titolare, i giovani figli Davide, 31 anni (area commerciale) e Alessio, 28 (nello sviluppo commesse per la produzione). Tra i clienti più prestigiosi Tami annovera Ca’ Del Bosco, Absolute Yachts e Bticino.

Tami, arredamenti industriali da 30 e Lode «Sono state e continuano ad essere tante le soddisfazioni - sottolinea il titolare - anche se il lavoro è diventato più complesso per via della burocrazia legata al rispetto delle regole antisismiche che ci impongono a livello tecnico tempi di messa in produzione più lunghi». Tami, grazie ad un’organizzazione ottimale ha superato brillantemente i tempi duri della recente crisi economica, tanto che il suo volume d’affari è

9


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione

VETTURE IN CORSA 1000 Miglia 15/18 Maggio Pilota

JACK GERBER ANDRE SCHOENMAKERS WENER BUDDING HENRY NASSAU MARK ESOM KEVIN SHILLING ROMAIN DUMAS OKUYAMA KIYOYUKI MARKUS GEESSINK KLAUS-HASSO HELLER GIUSEPPE CASALI PRISCA TARUFFI ROBERT HOOGSTRA FRANS HEIJSTEE JAN-KEES HONIG ROBBIE FRANKLIN CHENWEI HU GIANPAOLO LASTRUCCI GEORGES M SIMONS TIMO BERNHARD MASSIMO AMENDUNI GRESELE KEITH ROBERTS DAVID ATCHERLEY PAOLO BASILICO GIOVANNI MOCERI ARTURO CAVALLI MARC ROLLINGER ALEJANDRO LOPEZ

10

Naz.tà Co-Pilota

CH NL NL GB GB GB F J NL D I I NL NL NL USA HK I B D I GB USA I I I L RA

Na.tà Automobile

NICK APPELL GB EMMA SCHOENMAKERS NL HENRIETTE REEF NL CATHARINE NASSAU GB TERRY ESOM GB DUNCAN BROWN GB X DAISUKE SAITO J EDWIN LAMMERTINK NL YANJA HELLER D JUNE MOROSINI SAVINA CONFALONI I PIETER FREDERIK BOOM NL X MIRCO LAMMERTS NL CRAIG CALDER USA HULIN HAN HK ROBERTO BARTOLOZZI I PETER PAUL VAN CLEEF NL X FABRIZIO VICARI I ROGER SMITH GB RICHARD POOLE USA ALESSANDRO CAPPELLA I DANIELE BONETTI I PETRONILLA PEZZOTTI I RAYMOND NIESEN L GABRIEL GOUROVICH RA

A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. ABARTH ABARTH ABARTH ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO

Modello

ACE ACE ACE ACE ACECA ACECA 750 ZAGATO 750 ZAGATO 1400 TOURING 1900 C SPRINT 1900 C SPRINT 1900 C SUPER SPRINT 1900 C SUPER SPRINT 1900 C TOURING 1900 CS 1900 CSS 1900 CSS 1900 SUPER 1900 SUPER TI 1900 TI 6C 1500 MM 6C 1500 SS ZAGATO 6C 1500 SSC 6C 1500 SUPER SPORT 6C 1500 SUPER SPORT 6C 1750 SS YOUNG 6C 1750 SS ZAGATO 6C 1750 SS ZAGATO

Anno 1955 1955 1954 1954 1955 1954 1957 1957 1950 1952 1953 1956 1955 1953 1954 1956 1956 1957 1954 1952 1928 1930 1928 1928 1928 1929 1929 1929


11


12


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione Pilota

ANDREA VESCO AMBROSI GIUSEPPE AXEL MARX RICCARDO PERLETTI COSIMO LUISI GIANCARLO FISICHELLA JOHANNES BRANDERHORST STEPHEN BRUNO STEFAN RYBCZYNSKI RODERICK JACK DIETER ROSCHMANN FRANS VAN HAREN ALESSANDRO CAPPELLINI IVAN DOMINIONI ATTILIO BONETTI DARREN COMBER DOUG COHEN MATTEO PERALE S. BRANDERHORST - GOEMAAT JEREMY BENNETT RONALD KEMPENAAR HENK VAN DER KWAST MARCO GATTA MARIO TOMASONI V. WIJNAND BRIAN FITZGERALD SILVIA MARINI CORNELIS DE BOER STEVE BENNETT ERIC STUBBE KRZYSZROF WEKA MICHEL DECREMER ART BEZEMER QUIRINA LOWUMAN CHRISTOF STOCKER ALBERTO GNUTTI KAREL TEN CATE ANDREY PANKOVSKY DAVID HALL DAVID FREEMAN JUSTIN KENNEDY BERNHARD KERKLOH DOUG MUIRHEAD PAOLO RIZZARDI DANIEL SCHLATTER G. ISAAC EVOLI CANDIANI LUCA PARENTI OYVIND WATHNE LIVIO BRENNA PAOLO STREPARAVA JOSEF PETER REICHENBERGER FRANCESCO MACRI'

Naz.tà Co-Pilota

I I CH I I I NL USA D GB D NL I I I GB USA USA NL GB NL NL I I NL GB I B GB NL PL B NL D A I NL RUS GB GB GB D GB I D MEX I NL I I D I

Na.tà Automobile

ANDREA GUERINI I LUIGI AMBROSI I X EZIO PERLETTI I MASSIMO CAPOZIO I LUIGINO TOMMASINI I JOHANNA E. BRANDERHORST NL KIM BRUNO USA SABRINA NEBENFUEHR D ELIZABETH JACK GB X LEONY HENDRIKS NL ANDREA MONTECOTTO I ROSSELLA BUZZI I AGAPE DE GIACOMI I JOHN BARBOUR GB JON COHEN USA GUIDO BAGATTA I A. BRANDERHORST - ROOVERS NL X CORNELIS KEMPENAAR NL ERIK VAN DER KWAST NL EUGENIO PICCINELLI I X LORENZO BAS NL KEVIN QUINN GB FRANCESCA RUGGERI I MARIJKE LAMBRIGTS B DAVID KEITH YOUNG GB CASPER BARENDSE NL DOROTA WEKA PL MARIE CLAIRE MARTENS B ELIAS OTT NL JAMES WOOD NL DIETER STOCKER A GIULIANO GNUTTI I PAUL TEN CATE NL PAVEL PANKOVSKY RUS MICHAEL MACGREGOR GB RUSSELL BUSST GB X DIETER CASTENOW D X MARCO GABARINI I LIZA ANN SCHLATTER D JOSE' ANTONIO MAYA CASTRO MEX VALENTINA SICCA I HERBERT VAN KUIK NL GABRIELLA SCQUIZZATO I GIULIO LANFRANCHI I JOSEF REICHENBERGER D PAOLO ABATI I

ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALFA ROMEO ALLARD ALPINE ALVIS AMILCAR AMP ARNOLT BRISTOL ARNOLT BRISTOL ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN ASTON MARTIN AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY

Modello

6C 1750 SS ZAGATO 6C 1750 GS ZAGATO 6C 1750 GS BRIANZA 6C 1750 GS CARROZZERIA SPORT 6C 1750 GS ZAGATO 6C 2300 PESCARA SPIDER 6C 2500 S BERLINETTA TURINGA 6C 2500 S CABRIOLET PININ FARINA 6C 2500 SS COMPETIZIONE 8C 2300 MONZA 8C 2300 SPIDER TOURING 8C 2900 A "BOTTICELLA" AR 51 MATTA GIULIETTA SPRINT GIULIETTA SPRINT GIULIETTA SPRINT BERTONE GIULIETTA SPRINT VELOCE GIULIETTA SV ALLEGGERITA RL SS TORPEDO J2 A106 MILLE MIGLIA SPEED 20 SB CGSS SILURO SPORT BRISTOL BRISTOL 2 LITRE SPEED MODEL DB 2/4 DB 2/4 DB 2/4 DB2 DB2 DB2 DB3 S INTERNATIONAL LE MANS LE MANS LE MANS LE MANS SPECIAL SPEED "SPA SPECIAL" ULSTER 100 BN1 100 M 100 M 100 S 100/4 100/4 100/4 100/4 100/4 100/6 100/6

Anno

1929 1931 1932 1930 1929 1935 1944 1947 1947 1933 1933 1936 1953 1956 1955 1956 1956 1956 1923 1951 1957 1934 1926 1948 1954 1954 1937 1953 1953 1953 1952 1951 1951 1952 1934 1933 1933 1932 1933 1936 1935 1955 1955 1957 1953 1955 1954 1953 1956 1955 1957 1957

13


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione Pilota

Naz.tà Co-Pilota

ROBERTO ANGELINO I MICHAEL NICHOLS GB PIETER OLTHOF NL JOOST PEEREBOOM NL TESSA VAN ARKEL CH NORBERT ROOS D ROBIN PEEL GB ROBIN PEEL GB JUERGEN ERNST GB GINO PERBELLINI I STEPHANE SERTANG B PAOLO MERLONI I MASSIMO ERMINI I JOHAN BEERLANDT B SIMONE BONOMI I JUTTA KRUEGER D GIOVANNI LUCA MURRU I ADRIAN BERRY GB HANI AL ZUBANI OM REDAELLI GIUSEPPE I VASILIY LANTSOV B BRUNO MARINI I GIACOMO FOGLIA I SIMON KIDSTON CH GIULIO FELLONI I LUIGI CARLINI CH STEPHAN WINKELMANN F DOMENICO BATTAGLIOLA I BRUNO FERRARI I FILIPPO TANFOGLIO I OSKAR MEIER CH FREDERICA KIRKPATRICK GB VANNI CURRIDOR L KYOTO TAKEMOTO J MAURO FERRARI I SHAWN TILL USA JUAN TONCONOGY RA EZIO RONZONI I JOOP JANSEN NL GIANNI ACCIAI I LUCAS HECKER NL TJEERD VAN DEN BERG NL X ERMANNO DE ANGELIS I VOLKERT DOEKSEN NL LEO SCHIGIEL USA TON OTTEVANGER NL MARK COOPER GB PAOLO DANIELI I FREDERIK GROENEWEGEN D HARUO MASUDA J GUY GERVAIS CDN JAN DE REU B LORENZO DELPANI I SONIA FACCHINI I CORRADO MINUSSI I LUDO SARENS NL MARIA GABURRI I STEFFEN GOERIG D MAXIMILIAN BEHERENS USA MAURIZIO ZANNI I STEFANO PODINI I ISABELLE VAN HOE B CHRISTIAN GABKA D YUTAKA YAMAGISHI J NICOLA POHL D MIKI BIASION I NATHALIE POHL D HENK JACOBS NL MICHAEL STEHLE D PIERLUIGI BOGLIOLI I EMANUELE MARIA TABACCHI I ROBERT DEFARES NL MARC NEWSON GB PAOLO NOLLI I SERGIO CARRARA I GIAN PAOLO CAVAGNA I GIORGIO CIRESOLA I ANDREA GIACOPPO I GIORGIO BECCHETTI I FABRIZIO DI AMATO I MARC LENERT L ARTURO MOLA I MASSIMO BETTINSOLI I FRANCESCO PUGLIESE I MATTEO BELOTTI I

14

Na.tà Automobile

EDOARDO ANGELINO I JAMES HENWOOD-WHITE GB LARS OLTHOF NL SJOERD PEEREBOOM NL PAUL VAN ARKEL CH ANDREAS SCHMID D X X KAROLINE FRIEDERIKE SEYERLE GB DANILO VERZELETTI I ANNICK GINION B FRANCESCO MERLONI I LAPO ERMINI I MICHELE BUCHTER B TARCISIO BONOMI I JENS KRUEGER D MASSIMO DESTRO CASTANITI I HANNAH GOODMAN GB ALFONSO RIZZO I X ELEONORA LAQUEUR B RICCARDO MARINI I CARLA ENRICA FOGLIA I X RICCARDO FELLONI I RAYMOND JENNINGS GB CHRISTIAN MASTRO F EMANUEL PIONA I CARLO FERRARI I MATTIA COLPANI I KATERINA BATOUSKOVA I SIMON KIRKPATRICK GB GOY FELTES L JUNKO TAKEMOTO J ANDREA FERRARI I ORIOL VILANOVA E BARBARA RUFFINI RA ANDREA RONZONI I EVELIEN JANSEN NL SUSANNA PERUZZI I WILHELMUS SCHIEPERS NL NATALIA DE HAAN NL X ANNUNZIATA DEL GAUDIO I X LISA SCHIGIEL USA TINEKE OTTEVANGER-LITTOOY NL JAMES HENERY GB RICCARDO BAILO I GEERT KISTEMAKER NL YOSHIKO MASUDA J LUCA SABBATINI CDN STEFAAN BETTENS B ANGELO FACCHINETTI I PAOLA BOGLIOLI I PAOLO PEREGO I X X MARCUS GOERIG D DONALD BEHERENS USA LUCA STEFANINI I X BARBARA BRUSSELS B KATHERINE DE BRIENNE USA MASAMITSU KITAGISHI J GISELHER STAUZEBACH D PIERO GIOVANNI PISSAVINI I HANS GEORG WIESSNER D X KONSTANTINOS DOUKAS GR X MARCO FOSCARI I X X ALBERTO ORIOLI I SEBASTIANO CARRARA I ALDO OLLI STEFANO FRANCHINI I DANIELA GRILLONE TECIOIU I ELISA BECCHETTI I MASSIMO DI AMATO I X NICOLA DONA' I EMILIANO MONELLA I LUIGI PUGLIESE I X

AUSTIN HEALEY AUSTIN HEALEY BENEDETTI BENTLEY BENTLEY BENTLEY BENTLEY BENTLEY BENTLEY BIONDETTI BMW BMW BMW BMW BMW BMW BNC BRISTOL BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUGATTI BUICK CHRYSLER CHRYSLER CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CISITALIA CITROEN D.B. ERMINI ERMINI ERMINI ERMINI ERMINI TINARELLI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FERRARI FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT

Modello

100/6 BN4 100M GIANNINI 750 SPORT 3 LITRE 3,5 LITRE 3.5 LITRE TOURER 4,5 LITRE SC 4,5 LITRE SC 4,5 LITRE SUPERCHARGED SPECIAL 328 328 328 328 328 507 527 MONZA 400 FARINA T 23 T 23 BRESCIA T 23 BRESCIA T 35 T 35 T 35 T 35 T 35 A T 35 B T 37 T 37 T 37 T 37A T 37A T 38 T 40 T 40 T 40 T 40 T 40 GS MASTER SIX COUPE 72 DE LUXE ROADSTER SARATOGA 5300 202 202 CT 202 S MM SPIDER 202 SC 202 SC GRAND SPORT 202 SMM 202 SMM 202 SPIDER NUVOLARI 202D COUPE COLOMBO BARCHETTA DS 19 CITROEN 2000 SPORT 1100 357 SPORT FIAT 1100 SILURO FIAT 1100 BERLINETTA MOTTO SPORTS 166 MM/53 212 INTER 212 INTER EUROPA 212/225 S EXPORT BERLINETTA 225 S VIGNALE 250 GRANTURISMO COUPE 250 GT COUPE' 250 GT COUPE' B0ANO 250 MM SPIDER VIGNALE 275 S/340 AMERICA 340 AMERICA SPIDER VIGNALE 375 MILLEMIGLIA SPIDER 750 MONZA 750 MONZA 750 MONZA SCAGLIETTI SPIDER 857 S 520 TORPEDO 521 TORPEDO 514 MM 514 S 508 S "BALILLA" SPORT COPPA D'ORO 508 S "BALILLA" SPORT COPPA D'ORO 508 S "BALILLA" SPORT COPPA D'ORO 508 CS BALILLA SPORT SPECIALE 508 S "BALILLA" SPORT COPPA ORO 508 S "BALILLA" SPORT COPPA ORO 508 S "BALILLA" COPPA D'ORO 508 CS "BALILLA" MM BERLINETTA

Anno

1957 1956 1950 1923 1936 1934 1930 1930 1930 1950 1938 1939 1937 1938 1939 1956 1927 1949 1925 1923 1925 1927 1925 1925 1925 1925 1928 1926 1927 1926 1927 1928 1927 1928 1929 1928 1927 1927 1928 1928 1952 1948 1950 1947 1948 1952 1947 1948 1947 1952 1948 1957 1945 1952 1955 1950 1950 1948 1953 1953 1953 1951 1952 1956 1956 1956 1953 1950 1952 1953 1955 1955 1954 1955 1928 1928 1931 1931 1933 1934 1934 1934 1934 1934 1935 1935


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione Pilota

Naz.tà Co-Pilota

BERNARD VANHAUTER B RICCARDO POZZOLI I FRANS HEIJSTEE NL LIVIO COLOSIO I E. VAN EMPEL - BERKERS NL PAULUS DE WILT NL ARNOLD VAN DER SMEEDE NL STEIN BINNEMANS B MARK THIEME NL LORENZO LENARDUZZI I THEO QUINTO USA JUERGEN ESCHER D UBALDO BORDI I TIZIANO RONZONI I ALESSANDRO ALDERIGHI I LODOVICO CAMOZZI I JULIA NAZARENKO B GORDON KETELBEY AUS GIUSTINO DE SANCTIS I JOSEPH HURWICH USA MARINUS MIDDELWERD NL TOSHIHARU SEKIGUCHI J IVAN ROSEN A MICHELE CIBALDI I LEENDERT VAN ADRIGHEM NL WARREN KENNEDY GB ALBRECHT VANHOUTTE B LUCA PASCOLINI I X RUDOLF HUG CH STEVEN SNAUWAERT B WARD VLEUGELS B STEPHAN JOEBSTL CH NICOLAS BERT B JOEL BERG B RAMIRO GARZA MEX ANDREW STEVENS GB JAN KEES HONIG NL MASSIMO SAGGINI I MICHAEL QUIAFE GB CHRIS WARD GB FRANCO POLOTTI I RICHARD PINEDA USA BRUCE ROCH USA PHILLIP SAROFIM USA ALI GHANDOUR RL JOHN HOUGHTALING USA JAMES HELFRICH USA LAWRENCE MACKS GB DAVID LUBBOCK GB ANTONIO SOMAINI I JEFFREY MORGAN GAULT USA HANS-JOERG HOLLEIS A CLAUDIA HUERTGEN D VINCENZO MUSSETTO I CRAIG CALDER USA MARIO CORDONI I THOMAS LIMBERGER D IOANNIS PIPILIS GR GINO VALENTINI I VITTORIO BRESCIANI I NIGEL LEMPRIERE GB VINCE LUNN GB ROELOF BLOEM NL KEN MARLIN USA JOHN HERLIHY USA DANIELE SPADINI CH HUMBERTO EVOLI AGUADO MEX JOSH SIMPSON USA RONALD LENTERS NL ALAN HULSBERGEN CH MATTHIAS LAQUEUR NL RONALD GOEDMAKERS B ALEX VON MOZER NL ALESSANDRO MARZOTTO I ALBERTO ALIVERTI I GIANMARIO FONTANELLA I SERGIO SISTI I JOHN HOUTKAMP NL ALESSANDRO MOLGORA I MARIO RONZONI I ANDREA LUIGI BELOMETTI I ROBERT ANTHONY MACLEAN GB TIBERIO CAVALLERI I AUGUSTINUS VERHAREN NL JAMES WILLIAM DE PENNING IND

Na.tà Automobile

X MAURIZIO AIOLFI I X FABIO COLOSIO I TJITSKE VEURINK - BOLAND NL OLGA DE WILT-KOELEWIJN NL AMO BOSMAN NL X LOUISE THIEME VAN VLEUTEN NL GUIDO CORNELIS VAN AS NL GERO HANS KAMPHENKEL D HANS PETER BALDINGER D EUGENIO BORDI I GIANCARLO RONZONI I STEFANIA LO PRESTI I X SIMON HUTTON GB X X ANDREW HURWICH USA MEES MIDDELWERD NL ATSUSHI SUGANUMA J BAR-GIL ZVI CH ANDREA COSTA I X X KAREL VINCKE B JOE BASTIANICH I X MARK WOODHOUSE GB ALEXANDER LOUWAEGE B JOS STEVENS B RUDOLF HIPP D X X GABRIELA GARZA MEX HENRY STEVENS GB MIRCO LAMMERTS NL DOMENICO MARIA STRUZZI I PHIL QUIAFE GB X MAURIZIO BAIGUERA I KATHRYN PINEDA USA HARRISON ROCH USA RANDY SIMON USA NICOLAS ABDELNOUR RL FRANCO VALOBRA I EDWARD HELFRICH USA ELLEN MACKS GB ANDREW GUESS GB FRANCESCA SOMAINI I FRANCIS MICHAEL HEAGERTY USA GUENTER HOLLEIS A GABY VON OPPENHEIM D NICOLO' MUSSETTO I BRYANT KREADEN USA LUCA CHIABRERA I ROBERT SCHIMANKO D NIKOLAOS PIPILIS GR X ROBERTO FERRARI I X X MARK BLOEM SGP JOHN FATIGATI USA JULIE HERLIHY USA INNOCENZO DI PALMA I PALOMA EVOLI CANDIANI MEX DAVE SIMPSON USA JACQUELIEN WITTEVEEN NL DANIEL SCHINDLER CH JOACHIM LAQUEUR NL C. GOEDMAKERS-CERFONTEIJN B MARCO GEERATZ NL X FRANCESCO POLINI I ANNA MARIA COVELLI I ANNA GUALANDI I RUTGER HOUTKAMP NL SERGIO PARZANI I ERMANNO ACERBIS I DORIANO VAVASSORI I ANNA MACLEAN GB MEINI CRISTINA I FONS VERHAREN NL ABHISHEN BASU IND

FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FIAT FORD FRAZER NASH – B.M.W. FRAZER NASH GILCO MARIANI GILCO FONTANA HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HEALEY HELAEY INVICTA JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR JAGUAR KIEFT LAGONDA LAGONDA LAGONDA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA LANCIA

Modello

508 C SPIDER SPECIALE 508 C "BALILLA" 1100 BERLINA 1500 D SIATA 750 SPORT "FENOCCHIO" 500 B "TOPOLINO" 500 C "TOPOLINO" 500 C "TOPOLINO" 500 C "TOPOLINO BELVEDERE" 1100 S MM BERLINETTA "GOBBONE" 1100 B "MUSONE" 1100 ES COUPE' PININ FARINA 1100/103 TV SPIDER 1100/103 TV COUPE' PININ FARINA 1100/103 TV COUPE' PININ FARINA 1100/103 BERLINA 1100/103 BERLINA 1100/103 8V BERLINETTA 8V 600 THUNDERBIRD 328 LE MANS REPLICA FIAT 1100 SILURO FIAT 1100 SPORT 2400 ELLIOTT 2400 SILVERSTONE 2400 SILVERSTONE DUNCAN DRONE WESTLAND C DUNCAN DRONE 4,5 LITRE HIGH CHASSIS LE MANS C TYPE C-TYPE C-TYPE XK 120 XK 120 XK 120 XK 120 OTS ROADSTER XK 120 OTS ROADSTER XK 120 OTS ROADSTER XK 120 SE XK 120 SE XK 120 SE XK 120 SE XK 120 ALLOY XK 120M XK 140 XK 140 XK 140 DROPHEAD COUPE SE XK 140 FHC XK 140 FHC XK 140 OTS XK 140 SE OTS XK120 XK120 ALLOY XK120 OTS XK120 OTS XK120 OTS ALLOY BODIED XK120 OTS ROADSTER XK 120 ROADSTER XK120 OTS ROADSTER LIGHTWEIGHT XK120 OTS ROADSTER LIGHTWEIGHT XK120 OTS SE XK120 SE XK120 SE XK140 XK140 OTS SE XK140 SE OTS TURNER LG 45 RAPIDE M45 RAPIDE M45 RAPIDE LAMBDA LAMBDA LAMBDA 223 LAMBDA CASARO LAMBDA SPIDER CASARO LAMBDA TIPO 223 CORTO SPIDER (SERIE 8) LAMBDA V SERIE LAMBDA VII SERIE LAMBDA VIII LAMBDA LAMBDA TORPEDO LAMBDA VII SERIE AUGUSTA

Anno

1937 1938 1948 1948 1949 1950 1951 1951 1948 1949 1950 1955 1954 1954 1954 1953 1952 1954 1957 1955 1937 1948 1948 1950 1947 1950 1950 1948 1950 1947 1928 1952 1952 1952 1950 1951 1952 1954 1951 1950 1954 1953 1953 1953 1949 1952 1956 1955 1956 1956 1956 1955 1954 1953 1950 1954 1954 1949 1952 1953 1950 1950 1954 1954 1953 1955 1954 1956 1953 1937 1934 1934 1928 1929 1929 1927 1929 1928 1925 1928 1929 1928 1927 1927 1934

continua a pagina 26

15


L’ azienda GMR G.M.R. di Maffi Raimondo Srl è un'azienda che opera con esperienza tramandata dal padre al figlio dalla fine degli anni 70 ad oggi, specializzata nella PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE e REVISIONE di presse oleodinamiche di qualsiasi genere (su colonne, su montanti, a collo di cigno, speciali, ecc.) per diverse tipologie d’impiego, quali: stampaggio, imbutitura, raddrizzatura, piegatura, tranciatura, punzonatura, ecc. con una capacità di spinta che va da 5 a 6000 Ton. Inoltre progettiamo e realizziamo IMPIANTI SPECIALI in base alle necessità del Cliente, arbitro ultimo della Qualità del prodotto e del servizio.

G.M.R. di Maffi Raimondo Srl GRUPPO MACCHINE E RIPARAZIONI VIA FORNACE 24050 - MORNICO AL SERIO (BG) TEL./FAX +39 035 844825 TEL. +39 035 844657 e-mail: info@gmrpresse.it Web:

16

www.gmrpresse.it

Progettazione Grazie a un team di professionisti nella progettazione, con costante adeguamento tecnologico, siamo in grado di sviluppare idee e soluzioni legati a lavorazioni di qualsiasi genere, anche difficoltose, rispettando la sicurezza dell'operatore, in conformità alle normative CEE. Allo scopo di dare un servizio completo, progettiamo anche opere murarie per il collocamento dei macchinari (buche, Tirafondi, ecc.). Dall’analisi delle specifiche di progetto e dal piano di prodotto, passando attraverso fasi di sviluppo di pre-studio di fattibilità e sviluppo dei calcoli dimensionali e strutturali, si arriva allo studio in dettaglio ed alla realizzazione di assiemi, particolari e distinte. Per raggiungere questo obiettivo è necessaria una ricerca costante delle miglior tecnologie presenti sul mercato, per quanto riguarda sia i meccanismi, i materiali, i componenti e le soluzioni adottate, che i software utilizzati per la progettazione.


Per la progettazione si dispone di stazioni di lavoro dotate del software per la realizzazione di modelli 3D SOLIDWORKS, che si interfaccia con i più diffusi sistemi di progettazione e di disegno meccanico.

Costruzione

Realizziamo e installiamo PRESSE per la lavorazione di materiali specifici, come ad esempio: METALLO, AUTOMOTIVE, MATERIE PLASTICHE, POLIMERI, POLIURETANO, S.M.C.. I nostri macchinari sono realizzati con l’utilizzo dei migliori componenti reperibili sul mercato, sono sottoposti a un processo di controlli e collaudi che garantiscono la massima costanza di qualità e affidabilità.

Analisi strutturali FEM ( Finite Element Method – Metodo degli elementi finiti) Attraverso l’Analisi FEM siamo in grado di valutare, capire ed ottimizzare le caratteristiche strutturali, statiche e dinamiche dei componenti critici e delle macchine nel loro insieme. Realizziamo così precisi modelli di particolari che garantiscano la riduzione dei costi e l’aumento delle performance, associate alla diminuzione dei tempi di sviluppo e delle prove prototipali.

Revisione e Riparazione La ditta G.M.R. è inoltre in grado di fornire servizi di riparazione e di revisione, su qualsiasi tipo di pressa idraulica, garantendo assistenza tecnica e operativa presso Vs. sede nel minor tempo possibile. Il nostro Staff tecnico e commerciale garantisce risposte rapide e personalizzate e resterà a Vs. completa disposizione per dettagli e richieste.

17


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION 23-24-25 MAGGIO 2019 FIERA DELLA LAVORAZIONE DEI METALLI - CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BRESCIA) Brescia è tra le prime province d’Europa superspecializzate nell’industria con un valore industriale oltre i 10 miliardi di euro, nonché il territorio con la maggior concentrazione di aziende nella lavorazione dei metalli. Non poteva mancare dunque una manifestazione che evidenziasse la capacità produttiva del territorio. BIE si differenzia dalle fiere tradizionali, car-

18

atterizzandosi come momento di relazione tra operatori qualifi cati e specializzati, favorendo nuovi rapporti commerciali. Le iniziative promosse hanno lo scopo di facilitare il marketing relazionale e gli incontri B2B durante la manifestazione. SETTORI MERCEOLOGICI - Macchine utensili - Utensili


19


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

- Automazione e robot industriali - Macchine e impianti per forgiatura - Macchine e impianti per fusione e pressofusione - Macchine e impianti per trattamenti e fi niture - Materiali - Metrologia - Presse - Impianti ausiliari - Sistemi CAD, CAM, CAE e PLM - Lavorazioni meccaniche - Trattamenti e fi niture - Stampi ed attrezzature - Assemblaggio e montaggio - Prototipazione - Servizi per l'azienda - Automotive - Area 4.0 servizi FABBRICA IN FIERA Una reale linea di produzione, con vere macchine utensili funzionanti, che partendo dalla materia prima in modo automatico realizza un prodotto fi nito. AREA 4.0 SERVIZI Spazio riservato ad aziende che propongono servizi funzionali: consulenza – formazione – servizi - strumenti – piattaforme che rientrano nelle agevolazioni del piano nazionale impresa 4.0 ALTRI EVENTI AREA MICROIMPRESE Spazio espositivo per le piccole aziende attive nella subfornitura, lavorazioni conto terzi, costruzioni di stampi e servizi per le aziende. INCOMING BUYER ESTERI Coinvolgimento di operatori stranieri interessati all’acquisto di prodotti e partnership produttive.

20

BUSINESS LOUNGE Esclusiva area hospitality per gli espositori e i loro clienti per le pubbliche relazioni e gli incontri B2B. IIR Innovation Inspires Robots IIR è il concorso rivolto a tutti gli istituti tecnici e professionali della provincia di Brescia COME RAGGIUNGERCI CENTRO FIERA MONTICHIARI www.centrofiera.it COLLEGAMENTI STRADALI da Milano: autostrada A35 Brebemi, uscita Montichiari Fascia d’Oro autostrada A4, uscita Brescia est da Venezia: autostrada A4, uscita Brescia est da Mantova : statale Goitese da Parma: statale Asolana da Cremona: autostrada A21, uscita Brescia est COLLEGAMENTI FERROVIARI Stazione di Brescia 23 km dal Centro Fiera Montichiari Stazione di Desenzano del Garda 19 km dal Centro Fiera Montichiari COLLEGAMENTI AEREI Aeroporto Gabriele D’Annunzio Montichiari Aeroporto Villafranca - Verona (50 km da Montichiari) Aeroporto Orio al Serio - Bergamo (67 km da Montichiari) Aeroporto Milano Linate (110 km da Montichiari) Aeroporto Milano Malpensa (150 km da Montichiari)


SPECIALE COPERTURE speciale a cura della redazione

BONUS AMIANTO 2019

REQUISITI COS'E' COME FUNZIONA DECRETO FOTOVOLTAICO

B

onus amianto 2019 credito d'imposta al 50% per le imprese che effettuano lavori di bonifica amianto e smaltimento eternit. Come disposto dal Collegato Ambiente, il bonus amianto, va suddiviso in 3 quote annuali, a favore di imprenditori che realizzano interventi di bonifica dell’amianto su beni e strutture produttive. Inoltre per incentivare tale investimento, l’importo non deve essere inferiore ai 20mila euro e non superare i 400mila euro. Il tetto massimo di spesa è di 5,667 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017, 2018 e 2019. Ecco cos'è e come funziona il il bonus amianto credito d'imposta al 50%, a chi spetta il beneficio, i requisiti per accedere all'agevolazione, quali sono i lavori ammessi e quelli che non rientrano nel bonus e come presentare la domanda al Ministero dell'Ambiente entro la scadenza e quali documenti occorre allegare, pena l'esclusione delle imprese dal credito e le novità del decreto Mise per il nuovo bonus fotovoltaico 2019. Decreto amianto 2019 per fotovoltaico decreto Mise: Il Decreto FER 2018-2020 è il nuovo decreto Mise che prevede un ulteriore premio per chi installando un impianto

fotovoltaico, sostituisce una vecchia copertura  in  eternit o in amianto. Il nuovo bonus fotovoltaico 2019 per chi rimuove anche l'amianto prevede un premio di 12 euro per ogni MWh  di energia prodotta dal tetto fotovoltaico compresa anche quella auto consumata. Tali 12 euro vanno sommati al normale premio economico ricevuto per la produzione di energia da fonte fotovoltaica mentre  non sono cumulabili con gli altri bonus già percepiti per la rimozione dell’amianto. Documenti da allegare alla domanda bonus amianto: • Piano di lavoro di ciascuna bonifica amianto presentato all’Asl competente; • Comunicazione fine lavori alla Asl con relativa documentazione attestante l’avvenuto smaltimento dell'amianto in discarica autorizzata e l'eventuale certificazione di restituibilità degli ambienti bonificati redatta da Asl • Documenti fiscali attestanti le spese sostenute: fatture, quietanze, bonifici, ricevute, etc. • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per gli altri aiuti “de minimis”  qualora fruiti nei 2 anni precedenti a quello in corso.

21


MAGGIO MONTECLARENSE speciale a cura della redazione

Maggio Monteclarense Programma delle manifestazioni Venerdì 10 maggio

20:15-21:30 e 21:45-22:30 Teatro Bonoris “Balli e danze dell’800” a cura della Pro Loco Montichiari – ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria presso sede della Pro Loco Montichiari o Museo Lechi 8-9-10 maggio

Sabato 11 maggio

10:30-12:30 Sala Consiliare Comunale Premiazione dei vincitori della seconda edizione del

22

Concorso Letterario “Don Serafino Ronchi” 17:30 Museo Lechi La stanza dei fiori – visita guidata alla mostra (ingresso libero, con prenotazione al numero 0309650455) a cura del direttore Museo Lechi Paolo Boifava 18:30-23:00 Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 20:00-22:00 “La notte dei Musei” apertura straordinaria Museo


MAGGIO MONTECLARENSE speciale a cura della redazione Lechi, Museo Storico del Risorgimento, Teatro Bonoris 20:00-21:00 Piazza Santa Maria “Il Ballo del Conte” a cura della Pro Loco Montichiari 21:00-21:30 Vie del Centro Storico Intervento musicale della Banda Cittadina “Maestro Carlo Inico” 21:45-22:00 Castello Bonoris Spettacolo piromusicale (in caso di pioggia recupero domenica 12 – sabato 18) 22:00-24:00 Piazza Treccani Grandi classici della musica italiana e internazionale da cantare e ballare con il gruppo “Soundback”

Domenica 12 maggio

05:52-19:00 Pieve di San Pancrazio “La Musica della luce”: esibizioni di artisti e musicisti che scandiscono le ore della giornata 08:00-18:00 Via Trieste Ambulanti in festa 08:00-18:00 Palestra Vighizzolo Finale regionale Under 13 maschile a cura di ASD Volley Montichiari 09:00-20:00 Piazza Treccani e vie del centro “La città ai ragazzi”: stand delle scuole e associazioni monteclarensi - Commercianti in festa 09:00-20:00 Piazza Santa Maria “Fatti un ritratto da noi”: set fotografico a cura di Associazione Artimmagine 09:00-18:00 Piazza Santa Maria Maratona fotografica con Artimmagine: iscrizioni aperte a tutti dalle ore 9:00 09:00-20:00 Piazzetta Basilica Minore “Il mercato del venerdì a Montichiari”: mostra fotografica a cura di Associazione Artimmagine 9:45-10:00 Piazza Santa Maria Sfilata corteo storico e Banda Cittadina “Maestro Carlo Inico” 10:00-10:30 Piazza Santa Maria Saluto del Conte e discorso Sindaco 10:30-12:00 e 14:00-18:00 Castello e giardini di ville storiche aperti al pubblico (con animazione) 11:30-14:00 e 18:30-23:00 Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 14:00-18:30 Biblioteca Comunale Apertura straordinaria della Biblioteca e della Pinacoteca Pasinetti 19:00 Pieve di San Pancrazio Concelebrazione della S. Messa in occasione della festa patronale 20:30-24:00 Piazza Treccani Serata musicale: Liscio con Mirella Ambrosini

Giovedì 16 maggio

20:30-22:30 Piazza Treccani Spiedo: a sostegno di #genera_azioni e serata di danza orientale e tribal bellydance con il gruppo “Danza Armonia Danza Orientale”

Venerdì 17 maggio

20:30-23:00 Piazza Santa Maria Pre Mille Miglia: Concerto di Charlie Cinelli

Sabato 18 maggio

09:00-12:00 Palageorge Top Volley 2019 – Memorial Renato Ferrari a cura di ASD Volley Montichiari 12:00-13:30 e 14:30-17:30 Centro storico e piazze Mille Miglia: passaggio delle storiche vetture dirette a Brescia nella quarta e ultima tappa 16:30 Biblioteca Comunale “Voglio vivere così” spettacolo per bambini 18:30-23:00 Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 20:30-22:30 Gardaforum Bcc del Garda “Tributo a De André”: a cura di #genera_azioni 20:30-24:00 Piazza Treccani Musica e karaoke con i “Fight Jam”

Domenica 19 maggio

08:00-20:00 Via Trieste Ambulanti in festa 09:00-20:00 Piazza Treccani e vie del centro Mercato dell’artigianato e dell’hobbistica / Commercianti in festa 11:30-14:00 e 18:30-23:00 Piazza Treccani Apertura punto ristoro a cura del Gruppo Parrocchiale di Vighizzolo 10:00-12:00 e 14:00-18:00 Castello Bonoris “Castello in fiaba” giornata dedicata alle famiglie 17:30 Gardaforum della Bcc del Garda “Fake Tales” evento a conclusione del laboratorio teatro ragazzi * a cura di Associazione Sineddoche Teatro 20:30-22:30 Piazza Treccani Serata musicale anni ‘70-’80-’90 con la “Coast to coast Live Band”

Venerdì 24 maggio

20:30-22:30 Piazza Treccani “Mafalda in fiore” spettacolo musicale a cura della Scuola Infanzia Principessa Mafalda 21:00-22:30 Giardino Castello (in caso di maltempo Teatro Bonoris) Festival della Gratitudine: “Voci in Castello” con la Corale San Pancrazio

Sabato 25 maggio

20:00-23:00 Festa frazione Trivellini 21:00-22:30 Gardaforum Bcc del Garda “Passaggio al cielo” evento benefico a favore di Associazione “Un sorriso di speranza” a cura degli “Amici del libro” 21:00-22:30 Giardino Castello (in caso di maltempo Teatro Bonoris) Festival della Gratitudine: Concerto della Banda “Maestro Carlo Inico”

Domenica 26 maggio

8:00-18:00 Piazza Santa Maria e Via Paolo VI Mercatino delle cose introvabili 09:00-18:00 Parcheggio di via Inico Motogiro “Civico 166” 17:30 Gardaforum Bcc del Garda “TanaLiberaTutti” spettacolo teatrale tratto dal libro di Claudio Bianchera a cura di Chronos3* e Associ-

23


MAGGIO MONTECLARENSE speciale a cura della redazione

azione Sineddoche Teatro 21:00-22:30 Giardino Castello (in caso di maltempo Teatro Bonoris) Festival della Gratitudine: “Una serata buffa” Concerto con Norma Raccichini (soprano), Roberto Ripesi (basso), Maestro Claudio Marchetti (piano) e il Coro “I tridentini” 20:00-23:00 Festa frazione Trivellini

Martedì 28 maggio

20:30-22:30 Piazza Treccani “Le mani sugli occhi” spettacolo teatrale a cura della Cooperativa La Sorgente

Giovedì 30 maggio

21:00 Gardaforum Bcc del Garda “Labirinto” di A. Balducci – produzione Sineddoche Teatro

Venerdì 31 maggio

21:00 Gardaforum Bcc del Garda “Nora e altre bambole” evento a conclusione laboratorio teatro adulti * a cura di Associazione Sineddoche Teatro

Sabato 1 giugno

14:00-19:00 Parco Castello Bonoris “Giardini in Festa”: fiori per giardini felici e attività per bambini 20:00-23:00 Piazza Santa Maria “Montichiari dance contest” a cura di Pro Loco Città di Montichiari

Domenica 2 giugno

10:00-19:00 Parco Castello Bonoris “Giardini in Festa”: fiori per giardini felici e attività per bambini 17:00 Pieve di San Pancrazio “Il mandolino romantico” concerto dell’Orchestra Corelli

In occasione del 10° anniversario di MontichiariMusei, nel mese di maggio, il Castello e il Museo Lechi sono ad ingresso gratuito per tutti i residenti a Montichiari

MOSTRE

Galleria Civica: 4-12 maggio 2019 Esposizione chitarre elettriche vintage 17-26 maggio Mostra Associazione “Colorando con Roberta” Museo Lechi: 23 marzo-4 agosto “La stanza dei fiori – pittrici botaniche nell’Ottocento francese”

Visita Montichiari Città d’arte e storia Castello Bonoris

Piazza Santa Maria 36 Orari di apertura: da aprile a ottobre sabato 15-19 - domenica 10-12/15-19 da maggio a giugno anche il venerdì orario 15-19 ingresso a pagamento con visita guidata, in altri giorni visite guidate su prenotazione (ultimo ingresso 40 minuti prima della chiusura) Museo Lechi Via Martiri della Libertà 33 Orari di apertura: da mercoledì a sabato 10-13/14,30-18; domenica 15-19 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura) ingresso a pagamento - visite guidate su prenotazione Pinacoteca Pasinetti Via Trieste 56 Orari di apertura: mercoledì e venerdì 9-12/15-18,30 sabato 9,30-12 ingresso libero, visite guidate a pagamento su prenotazione Museo Bergomi c/o Centro Fiera del Garda - Via Brescia 129 Orari di apertura: venerdì-sabato 10-13/14-18; domenica 14,30-19 ingresso libero, visite guidate a pagamento su prenotazione Museo Storico del Risorgimento Piazza Teatro, 16 Orari di apertura: domenica 15-18 ingresso libero, visite guidate a pagamento su prenotazione Periodo: da maggio a settembre Pieve di San Pancrazio Viale Matteotti, colle di San Pancrazio Orari di apertura: tutte le domeniche e nei giorni festivi da aprile a settembre 15-18,30 visite guidate a pagamento su prenotazione Per informazioni e prenotazioni MontichiariMusei tel. 030 96 50 455 info@montichiarimusei.it - www.montichiarimusei.it Comune di Montichiari Ufficio Cultura tel. 0309656309 - www.comune.montichiari.bs.it Pro Loco Montichiari Tel. 3347150693

10 maggio - 22 settembre “Hollywood versus Cinecittà. Le dive del cinema” inserita nella rassegna “Brescia Photo Festival 2019” Inaugurazione venerdì 10 maggio, ore 18

LUNAPARK

PARCO CADUTI DI NASSIRYA 10-19 maggio

Per cause di forza maggiore il programma potrà subire delle modifiche senza alcun preavviso Si ringraziano tutte le Associazioni, i volontari, i gruppi e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione delle manifestazioni * Eventi a pagamento

24


25


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione Pilota

Naz.tà Co-Pilota

J. LOUIS RAYMOND FELIX F FRANCA BONI I ANTONIO BELOTTI I BRUNO PICCININI I DANIEL QUEK SGP MIROSLAV VYBOH SK TOMER ZEHAVI IL STEFANO RICCI I CARLO CRACCO I THOMAS HAUSER CH ANDERS WIDJEMARK S X RALPH GEUTHER D EFISIO CARUTTI I CHEVELLARD PHILIPPE L THOMAS SARGEANT USA JEFF LOTMAN GB JULIAN ELLISON GB ADRIANUS BRANDERHORST NL PAOLO BERTON I ROBERT PEIL D DOMINIEK DE CLERCK B PETER REGIS GB STEVEN ADLER USA ERIC VAN SCHAIK NL FRANK GROENEWEGEN D GIAN-PIETRO ROSSETTI CH KEVIN WOOD NZ HAROLD GODDIJN NL MARCELLO DANIELI I TON VAN GENNIP NL X GIOVANNI SOLDO I RONALD VAN DER BOOR NL JOCHEN MASS D X X MARCO FRIZZA I KARLHEINZ KOEGEL D DINO TABACCHI I GUIDO HOMMEL D YORK SEIFERT D JUERGEN WIRTGEN D STEFAN WIRTGEN D X PAOLO DI BENEDETTO I X X X X X X X X MATTHIAS NAUMANN CH CRAIG EKBERG USA ALBERT CARRERAS E ALBERTO CEFIS I SERGIO FRANZONI I RICHARD SWALLOW GB PATRICK DE JONGE MC CLINTON SMITH GB ADAM DRAIZIN USA PAOLO BUCCHI I BRUNO ROMA I MIKAEL WIREN CH GIUSEPPE NOBIS I DANIEL EREJOMOVICH RA KARL-HEINZ KUCK D LORENZO TURELLI I ROBERTO MIATTO I FABRIZIO ROSSI I MIKHAIL OPENGEYM CY JONAS HAENTJES D ALBERT WETZ L CORINNA FENDT D HANS ALBRECHT D ALBERTO RIBOLDI I STEPHEN BROOKS USA HIROYUKI TAKIGAWA J ELAD SHRAGA IL DANY ROLLINGER L MARIO BOGLIOLI I JUAN BATTISTA JORGE SEGALE I RENE SCHELVIS NL GEERT VAN CAUWENBERGE B PIETER VAN ADRIGHEM NL

26

continua da pagina 15

Na.tà Automobile

Modello

Anno

JANNI MARIE FELIX D LANCIA APRILIA 1949 MONICA BARZIZA I LANCIA APRILIA 1949 UGO GAMBARDELLA I LANCIA APRILIA CABRIO 1940 MASSIMO MAZZONI I LANCIA ARDEA 750 S 1954 SEOW KEE QUEK SGP LANCIA AURELIA B20 1951 MATUS VYBOH SK LANCIA AURELIA B20 2500 GT 1957 TAL ZEHAVI IL LANCIA AURELIA B20 GT 1953 ALESSANDRO BRUNI I LANCIA AURELIA B20 GT 1953 X LANCIA AURELIA B20 GT BERLINETTA PININ FARINA 1951 MARCO CIOCI CH LANCIA AURELIA B20 GT SERIE 1956 JENSEN MAGNUS S LANCIA AURELIA B24 S 1955 X LANCIA AURELIA B24 S 1955 GUENTER PORTH D LANCIA AURELIA B24 S GT 2500 CONVERTIBILE 1956 HARALD BERGER D LANCIA AURELIA B24 S 1955 X LANCIA AURELIA B21 1951 MARY CATHERINE SARGEANT USA LANCIA APPIA GTZ 1957 ADAM VENIT GB LINCOLN CAPRI 1954 MARK CULLEY GB LOTUS ELEVEN LE MANS 1957 N. OUWENDIJK - BRANDERHORST NL GRAHAM-PAIGE LUCENTI INDIANAPOLIS SPECIAL 1932 LAURA CACCARO I MASERATI 150 S 1955 GABRIELE PEIL D MASERATI 1500 GRAN TURISMO 1950 GEERT DE BRABANDERE B MASERATI 150S 1955 ADRIAN MARTIN GB MASERATI 200 SI 1956 JAKOB GREISEN USA MASERATI 200 SI 1957 CHRIS LEYDS NL MASERATI A6 1500 1949 DOLF MEEWIS B MASERATI A6 1500 1949 WERNER KUMMER CH MASERATI A6 GCS 1954 AUGUSTIN SABATIE-GIERAT F MASERATI A6 GCS 1954 CORINNE VIGREU NL MASERATI TIPO 200S 1955 JOHANNES DANIELI D MERCEDES-BENZ 220 1956 MAX JONKERS NL MERCEDES-BENZ 170 S CABRIOLET A 1950 X MERCEDES-BENZ 180D 1954 GABRIELE SOLDO I MERCEDES-BENZ 190 SL 1956 HANS VAN DER BOOR NL MERCEDES-BENZ 190 SL 1955 MARTIN UTBERG D MERCEDES-BENZ 190 SL 1955 X MERCEDES-BENZ 190 SL 1955 X MERCEDES-BENZ 220 A 1955 GIULIA FRIZZA I MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 JULIAN KOEGEL D MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 EMANUELE MARIA TABACCHI I MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1956 ARASCH CHARIFI D MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 PATRICK RAINER BETTSCHEIDER D MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1956 STEPHAN HEBERER D MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 WILLII KRANNICH D MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1956 GIUSEPPE BIANDRINO I MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1956 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1956 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1957 X MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 ALEXANDRA HOHERMUTH CH MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 DONALD SHIRES USA MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 JORDI PASCUAL FORCADA E MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 ANDREA CAMILLO CEFIS I MERCEDES-BENZ 300 SL (W198) 1955 GIUSEPPE MAGGI I MG A 1957 X MG A 1955 X MG A 1956 X MG K3 MAGNETTE 1933 EYAL ELKON IL MG SA 1938 MARIA ANGELA SNELLI I MG TB 1939 PRIMO IDER I NASH HEALEY ROADSTER 1953 ALEXANDRA KLIM-WIREN CH NASH HEALEY SERIES 1 SPORTS 1951 PAOLA MAMBRINI I O.M. 665 S MM SUPERBA 2000 CM3 1930 GUSTAVO LLANOS RA O.M. 665 S3 SPORT 1925 ARNDT FRESE D O.M. 665 S3 SUPERBA 1927 MARIO TURELLI I O.M. 665 SMM SUPERBA 1929 X O.M. 665 SPORT SUBERBA 2000 CM3 1929 DINO BONATTI I O.M. 665 SS MM 1929 KIRILL EVSTAFYEV RUS O.M. 665 SS MM 1929 JAKOB HAENTJES D O.M. 665 SS MM 1930 ROMAIN COLLE L O.M. 665 SS MM 1927 JOHANN GEORG FENDT D O.M. 665 SUPERBA S 1927 CHRISTIAN PLANGGER D O.M. 665 SUPERBA S 1931 PAOLO SABBADINI I O.M. 665S 1926 JEANNE BROOKS USA OLDSMOBILE SUPER 88 1954 YU TAKIGAWA J OSCA MT 4 1949 RONIT SCHWARTZ SHRAGA IL OSCA MT 4 1949 PAUL FLESCH L OSCA MT4 1955 X OSCA MT4 1100 1952 RENZO ALBINI I OSCA MT4 TN 1955 X OSCA MT4 VALENTINI 1953 KATIA VAN RANST B OSCA MT4 VALENTINI 1953 X OSCA S 187/750 1956


1000 MIGLIA speciale a cura della redazione Pilota

Naz.tà Co-Pilota

ROB NIJHOF NL GIANMARCO LANZA I PAUL LEE USA KAZUMI ARAKI J LORIS GIANOTTI CH BALAJI RAMAMOORTHY USA JOHAN MUELMAN B ALESSANDRO GIRARDI I NICO BRABERS NL ERIK STEENBAKKERS NL ALBERTO BATTISTELLA I QUIRINO GNUTTI I ARMANDO DONATI I SILVANO BONAZZA I PATRICK VAN DER HEIJDEN NL BERT LOKKEN NL STEFANO BRENDOLAN I DANIEL VAN DER LEY NL RENATO GNUTTI I CHRISTIAN GEISTDOERFER D MAURIZIO CHIARINI I LUCIANO LINOSSI I CHRISTIAN BRUSE D PATRIZIO BERTELLI I A. HUGO FIGUEROA GONZALES MEX GABRIELE GNUDI I KARL FRIEDERICH SCHEUFELE CH RAINER WOLF D X RAINER BECKER GB ROBERT WESTERMAN NL MASSIMILIANO PAGLIONE I JAMES DARREN MORCOMBE AUS FEDERICO BOCELLI I SHIRLEY VAN DER LOF NL FRANCESCO SONVICO I MARTIN RAPPALLINI RA LORENZO TONINELLI I DIDIER VYNCKIER B AURELIO VALENTINI I R.H.L. TEN HEGGELER NL PETER STEINFURTH D EMILIO BORDOLI I REMCO VOS B STEFANO NATOLI USA MAURIZIO CERETTI I ANDREA ROSSI I HIDEMOTO KIMURA J ANTONIO ROSSI I PAOLO BORDI I PAOLO CARLINI CH ACHILLE DONATI I FLAVIO GANDOLFI I DINO GOTTARDO BRUNORI I PAUL VAN KEMPEN NL AMBROGIO RIPAMONTI I LORENZO BRICCHETTI I LUC SWERTS B SABINE GOETHALS B MARCEL RITZI CH GERARDO NARDIELLO I TAKASHI WATANABE J JAMIE CONSTABLE GB GUIDO VAN EMPEL NL FRANCIS HEYSE B ALBERTO GUTIERREZ USA ROLAND DE BOER NL JOHANN JOSEF JENNISSEN D RONNY GROENEVELD NL ROVERT GOVAERTS NA JAVIER D'ALESSANDRO RA JONATHAN CURTIS GB GIOVANNI ALBORGHETTI I HENRY KASNER I SILVANO MARIA ZAGLIO I HANS ERIK JENSEN DK ADOLPHUS LEONARDUS JANS NL MICHAEL TAYLOR AUS MICHAEL HAENTJES D ALESSANDRO VILLAMAINA I IVAN SABBE B CHESTER PRIMMER USA MARIO RIGHELE I GIOVANNI PIEPOLI I GIOVANNI SPEROTTO I ANGELO ZANUTEL I UGO ZANROSSO I

Na.tà Automobile

MAX NIJHOF NL LUCIANA GIUDICI I X NAO MIZUMOTO J BEAT SUTTER CH ASHLEY RAMAMOORTHY USA SIETSE KOOPMANS B SIMONETTA MASTELLINI I X X MARIO BATTISTELLA I ALESSANDRO ROVATI I ALESSANDRO DONATI I ANDREA BONAZZA I X X MARCO CORBETTA I X BENEDETTA GNUTTI I CLAUDIA KUNKEL D ROBERTO VANCINI I MASSIMILIANO MORA I JERRY AHLIN S CARLO CASSINA I LUKASZ STANISLAW NORAS MEX X X HANS GEIST D X ANDREW HOSKING AUS BART WESTERMAN NL ALESSIO DE ANGELIS I CHIARA MONTALBETTI I ARNALDO PASOTTI I MARCELLA DE BIE NL MAURIZIO VERINI I ROQUE STEFANELLI RA LORENA COZZOLINO I PETER DE SMET B RAFFAELE VINCI I A. SMITS VAN WAESBERGHE NL BENEDIKT SCHENKEL D MATTEO POZZETTI I TIM LIMBURG B C. MARIE CENTENO NATOLI USA PIETRO TENCONI I SIMONE PE' I TETSU KUROSAWA J RUDY BRIANI I DAVIDE SIRACUSA I ALESSANDRO MARTIGNONI I CARLO AMBROSETTI I GIULIA GANDOLFI I X JAN HEIN VAN KAMPEN NL NICOLETTA MORONI I LUDOVICO BAGLIONI I X X HEINRICH TRUDEL CH IVANO CONO GERMANO FAZIO I HOTSUMI ICHIBA J SUSANNA CONSTABLE GB X YVES DE VYNCK B DAVID COOPER USA JAN DE BOER NL KLAUS GEROLD LANGENBACH D TON COPPUS NL MICHIEL GOVAERTS NA MARIA LAURA SAMMAN RA X DIEGO CORSINI I FRANCESCO FRANCESCHETTI I DAVIDE FRANCESCO ALBERTI I JESPER HOLM MOSE DK LISET JANS NL GREG KABLE D JUDITH HAENTJES D X MAXIMILIAN SABBE B JONATHAN PETROPOULOS USA UMBERTO D'AIELLO I GIOVANNI BATTISTA COLLARETA I GIUSEPPE SCARAMOZZINO I ADRIANO BAGNI I PIERANGELO CAMARMO' I

OSFA FACCIOLI PATRIARCA PARISOTTO PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE PORSCHE RALLY RALLY RALLY RENAULT RENAULT RENAULT RILEY RILEY ROVELLI-FIAT ROVER SAAB SALMSON SALSMON SALSMON S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. S.I.A.T.A. SINGER STANGA STANGUELLINI STANGUELLINI STANGUELLINI STANGUELLINI STANGUELLINI STUDEBAKER SWALLOW TALBOT LAGO TALBOT LAGO TALBOT LAGO TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH TRIUMPH VERITAS VOLKSWAGEN VOLPINI ZAGATO ZAGATO ZAGATO ALFA ROMEO FIAT FIAT FIAT NSU FIAT

Modello

750 SPORT GILCO GIANNINI 750 S PASQUALIN 750 SPORT 356 356 356 356 1100 356 1500 356 1500 356 1500 PRE A 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SPEEDSTER 356 1500 SUPER 356 A 356 A 1500 GS CARRERA 356 A 1500 GS CARRERA 356 A 1600 356 A 1600 356 A 1600 COUPE 356 A SPEEDSTER 1500 GS 356 SPEEDSTER 356A 1300 550 A 1500 RS SPYDER 550 RS 550 RS SPYDER 550 SPYDER 550 SPYDER 1500 RS ABC ABC 1100 NC SPORT CONFORT 4 CV 4CV 750 SPORT SPRITE SPRITE TT 1100 TESTADORO SPORT 75 93 GS 8 GD SPORT 2300 SPORT/2L3 1100 GRAND SPORT 508 SPORT 500 SPORT FIAT 500 PESCARA 1100 MM BERLINETTA VIOTTI 1100 COUPE' VIGNALE DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA DAINA GRAN SPORT STABILIMENTI FARINA FIAT 1100/103 GT SPECIAL SPEED 750S 1100 SPORT 1100 SPORT BIALBERO BARCHETTA 1100 FIAT 1100 BERLINETTA BERTONE FIAT 1100 SPORT BIALBERO GOLDEN HAWK DORETTI AV 105S GRAND SPORT COMPETIZIONE T26 GRAND SPORT TR 2 SPORTS TR 2 SPORTS TR 2 SPORTS WORKS TR 3 TR 3 SPORTS WORKS TR 3 SPORTS TR2 SPORTS TR2 SPORTS TR3 RS KAEFER (MAGGIOLINO) LANCIA APRILIA FIAT 1100 COUPE' FIAT 1100 E BERLINETTA FIAT 8V BERLINETTA MATTA CAMPAGNOLA CAMPAGNOLA 508C 500C

Anno

1948 1950 1952 1955 1954 1953 1957 1955 1957 1955 1955 1954 1955 1955 1955 1957 1951 1953 1956 1956 1957 1957 1956 1956 1955 1955 1957 1955 1956 1955 1955 1927 1928 1931 1952 1955 1954 1936 1936 1934 1955 1956 1929 1956 1928 1933 1938 1939 1940 1954 1952 1952 1952 1952 1956 1935 1956 1951 1950 1957 1947 1949 1956 1955 1933 1955 1949 1955 1955 1954 1956 1956 1956 1954 1954 1956 1949 1956 1937 1954 1950 1955 1952 1952 1952 1939 1952

27


SPECIALE VIAGGI speciale a cura della redazione

10 Cose da fare alle Maldive Una vacanza alle Maldive, avventurosa o all inclusive, è quello che ci vuole dopo una stagione faticosa. Scopri cosa ti aspetta in un posto al confine tra Terra, Cielo e Mare: tutto ciò che c’è da vedere e da fare alle Maldive. Un Paradiso di acqua turchese nel quale tutti almeno una volta abbiamo desiderato di essere. Le spiagge di sabbia bianca ci invitano al relax, magari a sdraiarci sulle amache, ma c’è davvero molto da fare e da vedere in questo paese formato da quasi 1200 isole coralline, perse nell’Oceano Indiano. GUARDARE FUORI DAL FINESTRINO DELL’AEREO Alle  Maldive  si inizia a sognare ancora prima di arrivare: potrete aver visto decine di isole nella vostra vita, ma la vista dall’alto di questi atolli vi lascerà a bocca aperta. Avete intenzione di volare anche in idrovolante? Non dimenticate di guardare la distesa di turchese sotto di voi, potreste vedere  delfini, tartarughe e anche balene dal cielo! Brividi! PERDETE UN’ORA PER LE VIE DI MALÉ Sono in molti quelli che evitano la  Capitale delle Maldive:  Malé. Ma trascorrere qualche ora passeggiando per queste vie farà capire al viaggiatore come trascorre la vita sull’isola, al di là del resort. Passeggiate fino al mare, rendete omaggio al monumento per le  vittime dello tsunami del 2004, rinfrescatevi con una  noce di cocco  in uno dei piccoli bar improvvisati del  lungomare, osservate in silenzio la Moschea del Venerdì e fattevi un’idea delle dimensioni della città, visitando una delle terrazze più esclusive,

28

come il Traders Hotel. Se arrivate la mattina presto, non potrete perdere il mercato del pesce e quello di frutta e verdura. Il movimento delle imbarcazioni locali o _dhoni _è parte integrante della vita degli abitanti di queste isole. Ricordate che le Maldive sono un paese musulmano, quindi se siete donne adattatevi ai costumi locali e coprite spalle e ginocchia fuori dagli hotel. TRASCORRI ORE SULL’AMACA SEMPLICEMENTE GUARDANDO IL MARE Ve lo meritate, questo è il posto giusto. Alle  Maldive  una delle cose migliori che si possa fare è semplicemente non fare nulla. Sdraiatevi sul lettino (o sull’amaca se preferite) e godetevi queste viste spettacolari. Avete mai visto un’acqua così turchese e una sabbia così bianca? Allora è il momento di cercare di mantenere più vivido possibile questo ricordo, dunque per qualche ora concedetevi solo di guardare guardare guardare… Sì, state attenti al sole, le Maldive si trovano vicino all’Equatore e le scottature sono frequenti. ASSAGGIARE UNO DEI PIATTI TIPICI LOCALI: IL MASHUNI La cultura locale è chiaramente influenzata dai paesi vicini, come  l’India, lo Sri Lanka, l’Arabia, la Persia l’Indonesia, la Malesia e l’Africa. Per questo la gastronomia ci ricorda il buon curry indiano con un sapore più dolce, dato dal cocco. Se c’è un piatto tipico maldiviano  è l’insalata Mashuni. Come potrebbe essere altrimenti? L’industria del tonno nel paese degli atolli fa sì che l’insalata di tonno


SPECIALE VIAGGI speciale a cura della redazione ALLA RICERCA DELLA SPIAGGIA PERFETTA Esplorate le isole più vicine a voi. Le possibilità sono infinite davvero, ogni spiaggia sarà migliore di quella precedente. Preparate il vostro pic-nic e godetevi una delle isole più belle del mondo. Ricordate, guardate sempre il mare quando siete in barca, i delfini  sono sempre pronti ad accompagnarvi e scortarvi! Una compagnia d’eccezione! TROVARE IL MODO DI DORMIRE SOTTO LE STELLE IN UNA DELLE ISOLE DISABITATE Solo 203 delle quasi 1200 isole della Repubblica delle Maldive sono abitate. Questo significa che dovrete trovare qualcuno che vi tenga compagnia (corrompete un pescatore se necessario) per passare una notte contemplando il cielo stellato dal vostro letto. Svegliatevi con la luce del sole e passeggiate per la spiaggia, perché, chi lo sa, potreste trovare una manta in riva al mare a darvi il buongiorno… Un’esperienza da vivere!

sia la tipica colazione delle Maldive. Una deliziosa miscela di tonno, noce di cocco, peperoncino, limone e cipolla servita con il pane tradizionale del Paese, il  Roshi, una versione del  Roti indiano o cingalese. Un buon frullato o un tè nero della vicina  Ceylon  faranno il resto. Ora dovete solo trovare l’ombra di una palma… ESPLORA I FONDALI MARINI DI FAMA MONDIALE Immersione con bombola o con tubo? Va bene tutto per esplorare i fondali delle 1200 isole! Grazie alla sua posizione nel bel mezzo dell’Oceano Indiano, lontano dalle coste e dall’inquinamento, le sue acque cristalline sono diventate un acquario naturale, il preferito di molti subacquei. Tartarughe, squali, razze, mante e anche lo spettacolare squalo balenavi invoglieranno a tuffarvi nelle acque delle  Maldive. Il fondale delle isole è totalmente corallino e si trovano su un altopiano sommerso in alcuni punti a più di 4000 metri di profondità, permettendo tutti i tipi di immersioni. Se il budget ve lo permette, imbarcatevi per un paio di giorni in una crociera per immersioni e navigate nell’Oceano dedicandoti interamente ad immergervi in una delle acque più belle del mondo.

PROVARE LA PESCA NOTTURNA E LA BIOLUMINESCENZA Potreste non essere grandi fan della pesca  però provate a praticarla come i locali quando il sole tramonta. Non fatelo solo per il pesce fresco ma per il piacere di farlo sotto un cielo stellato che sembra impossibile. Se vedrete l’acqua brillare ad un certo punto, non preoccupatevi, non sta succedendo nulla di strano. Alle Maldive si verifica un fenomeno particolare, il  fitoplancton bioluminescente  del mare produce una luce fluorescente quando è agitato, perfettamente visibile al buio. Uno spettacolo per gli occhi! L’ennesimo… CONCEDETEVI UNA NOTTE IN UN RESORT DI LUSSO Le foto che vedete sul web dei resort e degli hotel delle Maldive potrebbero sembrarvi troppo pazzesche, e il bello è che sono vere al 99%. Dunque prenotate e crogiolatevi nel lusso di spiagge da sogno a un passo dal vostro bungalow sulla spiaggia, cibo di prima classe, ottimi servizi… Credetemi, non vorrete dormire per sfruttare ogni minuto!

CONTEMPLA TRAMONTI ALBE SPETTACOLARI Le Maldive detengono il record di paese più piatto del mondo, nulla potrà ostacolare il tramonto sul mare, uno dei momenti più magici dopo una giornata di sole. La natura e voi, non avrete bisogno di altro per rendere la vostra vacanza indimenticabile.

29


MOTORI rubrica a cura della redazione

Bugatti La Voiture Noire Bugatti ha tolto il velo a La Voiture Noire durante il Salone di Ginevra 2019. Si tratta di una vettura realizzata in un unico esemplare che rendo omaggio ai 110 anni della Casa.

Al Salone di Ginevra 2019, Bugatti ha tolto il velo all’inedita La Voiture Noire. L’hypercar in questione prende spunto dalla Type 57 SC Atlantic, che è un modello che ha segnato marcatamente un’epoca e che ha un valore di oltre 40 milioni di euro. Un vero oggetto di culto. Ma la Voiture Noire, letteralmente l’auto nera, non vuole essere da meno perché parliamo di un modello che nasce in un unico esemplare, già venduto ad un facoltoso collezionista francese per la modica cifra di 16,7 milioni di euro. La tradizione è stata rispettata non solo con l’esclusività, ma anche con la scelta del motore che alimenta La Voiture Noire, un 16 cilindri da 8.0 litri capace di sviluppare 1.500 CV di potenza e 1.600 nm di coppia. Cifre stratosferiche per una vettura che non ha nulla di banale. La vocazione è altamente sportiva, le prestazioni sono un tratto distintivo, ma a ciò va aggiunto come il confort e la cura del dettaglio non siano lasciati al caso. Gli interni sono realizzati sfruttando la grande tradizione artigianale europea, mentre il corpo della vettura è stato forgiato nella fibra di carbonio, che

30

oltre a ridurre il peso totale del veicolo, dona un’immagine dark e molto aggressiva. L’uso della tinta Black Gloss completa un mosaico di percezione assoluta di ricchezza e unicità. l presidente del brand Stephan Winkelmann, ha rilasciato queste dichiarazioni: “La Voiture Noire è molto più di una moderna interpretazione del Tipo 57 SC Atlantic di Jean Bugatti: è una festa dell’estetica. Bugatti suscita passione ed emozioni in tutto il mondo. I clienti si aspettano che noi li sorprendiamo continuamente e alziamo le porte oltre i limiti della loro immaginazione. Con la nostra abilità di creare automobili di alta fattura realizzate su misura per ogni singolo nostro cliente, abbiamo dimostrato cosa Bugatti è in grado di fare”.


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION AREA 4.0 Torna l'appuntamento imprescindibile per la meccanica, lavorazione metalli e automazione. BIE ripropone Fabbrica in Fiera con una novità assoluta per il 2019: 5 impianti di lavorazione dedicati a diversi settori, digitalizzati in ottica 4.0 per la manutenzione predittiva.

AREA 4.0

BIE ha progressivamente rafforzato negli anni la sua vocazione al 4.0, con l’intento di aiutare gli imprenditori a chiarire tutto ciò che concerne il 4.0 e a percepirne i reali vantaggi. È emersa, infatti, nuovamente nel 2019 la volontà di fare luce e chiarezza su cosa è e cosa può garantire il 4.0 alle aziende, spostando il focus dalla comunicazione attuale

ai reali vantaggi: non un semplice approfittare dell’iperammortamento per l’acquisto di macchinari che a volte si fatica ad integrare nella produzione senza sfruttarne le potenzialità, non una mera lettura e acquisizione di dati, non il far lavorare le macchine in rete, cosa che nelle nostre aziende si fa già da tempo. Un 4.0 che guarda invece alla possibilità di certificare i lavori e gli ambienti, per non disperdere risorse, per aumentare la sicurezza e i propri margini, per migliorare la gestione e prevenire sprechi, per verificare il ciclo di produzione in lavorazione e fare manutenzione predittiva. E proprio in ottica di manutenzione predittiva verrà realizzato il 4.0 a BIE, tema avvertito di forte interesse dagli stessi imprenditori all’interno delle tecnologie abilitanti del 4.0.

31


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

La fiera ha dunque incrementato le iniziative dedicate al tema 4.0 e presenterà:

qualificati, per favorire le pubbliche relazioni e gli incontri B2B, in grado di dare nuovo stimolo al settore.

AREA 4.0 SERVIZI società che erogano servizi funzionali quali formazione, consulenza, software house a cui le aziende possono accedere per migliorare il proprio business e incrementare la competitività;

L’INDUSTRIA Brescia è la prima provincia d’Europa super-specializzata nell’industria con un valore industriale oltre i 10 miliardi di euro, come rilevato dallo Studio Fondazione Edison / Confindustria, nonché il territorio con la maggior concentrazione di aziende nella lavorazione dei metalli, con significative eccellenze a livello internazionale. Non poteva mancare dunque una manifestazione che evidenziasse la capacità produttiva dell’area nel settore e che si ponesse come punto di riferimento per le aziende interessate ad avere un vetrina in questo importante scenario.

VERSO LA MANIFATTURA 4.0 Convegni e workshop tecnici organizzati in collaborazione con ISFOR – Speech Coordinator di BIE 2019 all’interno dell’area espositiva “Verso la manifattura 4.0” FABBRICA IN FIERA I 4 impianti di Fabbrica in Fiera verranno digitalizzati in ottica 4.0 con sensori IoT. FIERA RELAZIONALE BIE si scosta dal concetto tradizionale di fiera espositiva, caratterizzandosi come momento relazionale di incontro tra gli operatori del settore, altamente specializzati e

32

MISSION Obiettivo della manifestazione a medio/lungo termine è divenire un momento di richiamo internazionale per i buyer esteri, dedicata ai maggiori settori industriali, ampliando così il proprio raggio d’azione a nuove sezioni espositive, dando al territorio il giusto rilievo e centralità che merita a livello internazionale nel settore industriale.


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION INCOMING BUYERS ESTERI Anche quest’anno Fiera BIE  rafforza la collaborazione con AIB – Associazione Industriale Bresciana: AIB e Fiera BIE organizzano il progetto Incoming Buyer Esteri che prevede la visita a Brescia, presso BIE, di una delegazione di imprenditori provenienti dall’estero allo scopo di aprire canali commerciali e creare opportunità d’affari  per le Aziende espositrici che avranno dunque la possibilità di partecipare gratuitamente ad incontri d’affari con operatori esteri direttamente presso il proprio stand in Fiera.

Il profilo delle aziende espositrici candidatesi al Progetto verrà caricato su una piattaforma digitale  e costituirà il profilo che i buyer stranieri – oltre agli altri espositori – visioneranno per valutare il loro interesse e quindi un appuntamento. In un secondo momento avrà luogo la pianificazione degli incontri tramite l’ausilio della piattaforma digitale con la quale sia i buyer sia gli espositori avranno la possibilità di proporre e/o declinare inviti gli uni gli altri in totale autonomia.

33


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione macchine per l’edilizia, rubinetteria e valvolame; trattamento di finitura metalli: lavaggio, sbavatura e verniciatura di settori vari – componentistica automotive e componentistica meccanica in genere; automazione industriale di processi produttivi inclusa robotica e robot collaborativi; componentistica industriale per subfornitura: ingranaggi, cuscinetti, trasmissione, componentistica settore pneumatica. Indicativamente le attività di maggiore interesse dei buyer, legati ai sopra citati settori, potranno essere:  produzione, progettazione, tecnologie e servizi, End-of-Arm Tooling (EOAT), lavorazione conto terzi, macchinari e componenti per macchinari. Tali operatori intendono valutare in particolare modo l’acquisto di prodotti/servizi inerenti i settori sopra citati, ma anche partnership produttive e/o subfornitura.

Al momento, le aree geografiche  di provenienza dei buyer saranno Europa settentrionale ed orientale; i loro  profili  si inseriscono nel settore della lavorazione dei metalli (alluminio, acciai, ottone, ecc.), con riferimento al comparto  automotive, macchine movimento terra, macchine agricole,

34

Per poter partecipare al progetto di Incoming in qualità di espositore rivolgersi ad AIB – Ufficio Export e Internazionalizzazione: tel. 030 2292 331/336, e-mail: estero@aib.bs.it  entro il 20 aprile 2019. Sponsorizzazioni E ‘possibile partecipare al progetto Acquirente in entrata Esteri in qualità di Sponsor. Per conoscere i pacchetti ed i benefici contattare la Segreteria Organizzativa di BIE allo 030 9673030 oppure scrivere una segreteria@fierabie.com


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

ASSOCIAZIONE INDUSTRIALE BRESCIANA, PARTNER DELL’INIZIATIVA INCOMING BUYER ESTERI BIE 2019 Associazione Industriale Bresciana è l’associazione di rappresentanza delle imprese industriali della provincia di Brescia, è tra le maggiori associazioni italiane per imprese associate, con più di 1.200 aziende, ed aderisce al Sistema Confindustria. In coordinamento con Confindustria Lombardia e, a livello nazionale, con Confindustria, concorre a tutelare le imprese industriali associate sostenendo le ragioni della libera impresa, del lavoro, dei legittimi interessi e delle aspettative del mondo industriale e conseguentemente del territorio sul quale le imprese sono presenti. AIB ha il mandato a rappresentare i propri associati nei rapporti con qualsiasi autorità, amministrazione

pubblica o ente, nonché con le organizzazioni sindacali, economiche, pubbliche, sociali e culturali, oltre che con l’opinione pubblica. AIB mette a disposizione delle aziende associate un’offerta di servizi  mirata alle esigenze delle imprese industriali e strutturata per dare risposte agli eventuali problemi delle  diverse aree di organizzazione d’impresa. Associazione Industriale Bresciana   ha adottato da oltre 10 anni un  Sistema di Gestione della Qualità  certificato ai sensi della norma internazionale UNI-EN-ISO 9001:2008. Scopri di più: www.aib.bs.it

35


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION LA QUINTESSENZA DELLA MECCANICA Pienamente in linea con la predisposizione pratica del territorio da cui nasce, BIE ripropone l’iniziativa unica a livello internazionale che ha richiamato operatori da tutto il mondo: Fabbrica in Fiera, che per il 2019 propone una grande novità. Fabbrica in Fiera, infatti, presenterà per la prima volta 5 distinti impianti di lavorazione funzionanti all’interno dello spazio fieristico, dedicati a differenti settori: • Impianto di "Lavorazioni Meccaniche: settore automotive" costituito da una macchina utensile CNC a 5 assi con sistema di riconoscimento posi-

36

zione pezzo da lavorare e robot di carico e scarico del pezzo lavorato. • Impianto di "Lavorazioni Meccaniche: settore ferroviario" • Impianto di "Lavorazioni Meccaniche: settore armiero" • Impianto di "Lavorazione e finitura" che effettuerà taglio, smerigliatura, foratura e lucidatura di un componente settore automotive. • Impianto di "Assemblaggio automatizzato" di un componente settore idraulico costituito da 13 particolari.


37


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

PERCHÉ 5 IMPIANTI DI LAVORAZIONE. • Favorire la visione delle singole lavorazioni: la realizzazione di più impianti permetterà ai visitatori e tecnici specializzati di vedere più da vicino tutti i dettagli delle lavorazioni, grazie a meno barriere, ma sempre nel rispetto della massima sicurezza, e la possibilità di apprezzare la produzione da più punti di vista, potendo vedere le isole a 360°. • Una Fabbrica in Fiera più vicina alla realtà: 5 zone di lavoro indipendenti tra di loro, ognuna focalizzata su una produzione/lavorazione specifica, proprio come accade solitamente negli stabilimenti industriali, che difficilmente realizzano una linea di produzione continua come quella delle precedenti edizioni di Fabbrica in Fiera. • Progetti reali, non espositivi: gli impianti presentati sono funzionanti al 100% e alcuni di essi, proprio per la loro innovazione, sono oggetto di trattative di vendita già concluse. • Diversi settori: i 5 impianti permetteranno di vedere le lavorazioni meccaniche, finiture ed assemblaggio di diversi settori industriali in cui il nostro territorio eccelle.

38

AMBIENTE 4.0. Tutti gli impianti verranno digitalizzati grazie alla collaborazione con CSMT, A2A e COBO attraverso sensori IoT aggiuntivi installabili in vari punti degli impianti e collegati ad un unità in grado di realizzare un vero 4.0 in ottica "Manutenzione Predittiva" e di “Ambiente 4.0”. Un 4.0 che non si concentra solo sugli aspetti intrinsechi delle macchine, ognuna con le sue peculiarità e specifico utilizzo,  ma sull’ambiente  e che in quanto tale può essere trasversale e di interesse per tutte le aziende. Si andrà quindi a concentrare il 4.0 su tutto ciò che sta “intorno” alla produzione e alle lavorazioni: rilevazioni rumori, livelli, consumi, emissioni, olii, sicurezza. E aspetto fondamentale: non si parlerà in questo modo di 4.0 applicato a macchinari super moderni, ma si andrà incontro alle reali esigenze dell’imprenditore che ha necessità “generali” su diverse fasi di lavorazione e che utilizza anche macchine datate all’interno del proprio stabilimento o che operano con diversi linguaggi. Verrà realizzata l'introduzione nei macchinari di sensori con connettività radio, sfruttando la tecnologia LoraWAN. In particolare, si installeranno dispositivi in grado di monitorare parametri accessori a quello che è il processo produttivo della macchina, in genere già dotato di sensori predisposti per l'Industry 4.0. Si andrà così ad esempio a misurare:  • la temperatura e umidità nell'ambiente di lavoro, • tracking gps di mezzi all'interno di un impianto, • sicurezza del lavoratore, con rilevazione delle eventuali cadute con apposito giubbotto con elevata autonomia energetica. Tema molto sentito dagli imprenditori, soprattutto in quelle aziende in cui gli operai specializzati lavorano su turni o con


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione personale ridotto, dove la tecnologia 4.0 permette di dotarli di speciali giubbotti con sensori per monitorare la salute della persona e inviare segnalazione automatiche nel caso di anomalie avvertite dal sistema, come cadute o immobilità della risorsa. La sicurezza rappresenta ancora oggi un costo elevato per le aziende, per questo BIE vuole dimostrare agli imprenditori che con il 4.0 si possono ridurre fortemente questi costi, • quantità di liquidi (olio, liquido refrigerante ecc) che vengono introdotti nella macchina con flussometri sulla stazione di rifornimento per verificare consumi eccessivi o perdite in ambiente. FABBRICA IN FIERA:  LE ORIGINI Dalla materia prima alprodotto finito: questa la filosofia che ha dato vita nel 2017 e 2018 rispettivamente a un componente idrotermosanitario in ottone e ad un componente in alluminio del settore automotive. 11 e 16 le aziende bresciane rispettivamente coinvolte, che si sono occupate di tutto il processo: dalla trasformazione della materia prima ai controlli metrologici con un’analisi di produzione in tempo reale in grado di tracciare tutte le fasi, i tempi, le efficienze e i rendimenti di ogni singola macchina e dell’intera produzione. Vere linee di produzione all'interno dello spazio espositivo, progetti complessi risultati eccezionali di industria 4.0 di cui, solo in questa fiera, si sono potute ammirare e seguire tutte le fasi. AREA 4.0 BIE ha progressivamente rafforzato negli anni la sua vocazione al 4.0, con l’intento di  aiutare gli imprenditori a chiarire tutto ciò che concerne il 4.0 e a percepirne i reali vantaggi. È emersa, infatti, nuovamente nel 2019 la volontà di fare luce e chiarezza su cosa è e cosa può

garantire il 4.0 alle aziende, spostando il focus dalla comunicazione attuale ai reali vantaggi: non un semplice approfittare dell’iperammortamento per l’acquisto di macchinari che a volte si fatica ad integrare nella produzione senza sfruttarne le potenzialità, non una mera lettura e acquisizione di dati, non il far lavorare le macchine in rete, cosa che nelle nostre aziende si fa già da tempo. Un 4.0 che guarda invece alla possibilità di certificare i lavori e gli ambienti, per non disperdere

risorse, per aumentare la sicurezza e i propri margini, per migliorare la gestione e prevenire sprechi, per verificare il ciclo di produzione in lavorazione e fare manutenzione predittiva. E proprio in ottica di manutenzione predittiva verrà realizzato il 4.0 a BIE, tema avvertito di forte interesse dagli stessi imprenditori all’interno delle tecnologie abilitanti del 4.0.

39


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione

Premiazione Da Vinci 4.0: la rivoluzione digitale parte dagli studenti ” A scuola per fare impresa” questo il claim del progetto realizzato dal Giornale di Brescia in collaborazione con Talent Garden e The FabLab (laboratorio di manifattura digitale che ha sede a Milano, Torino e Bologna) di Massimo Temporelli – cofounder e presidente, che vedrà la premiazione a BIE durante il giorno inaugurale della fiera, giovedì 23 Maggio 2019. GdB Da Vinci 4.0 è il nome dell’iniziativa, che rende omaggio a Leonardo, sintesi di genio creativo e capacità tecnica, nel cinquecentesimo anniversario della sua morte.

IL TOUR NEGLI ISTITUTI: IL FUTURO DEL TESSUTO PRODUTTIVO. Un tour itinerante iniziato a Febbraio 2019 con lo scopo di fare formazione negli istituti tecnici, dove vengono gettate le basi del successo e del futuro delle nostre aziende, portando in classe la digitalizzazione e le nuove tecnologie. “Parlare con i futuri tecnici è fondamentale – afferma il Giornale di Brescia –  perché la rivoluzione che stiamo vivendo riguarda più di ogni altra cosa il mondo della produzione e quello delle fabbriche, rendendole ancora di dal 1986

30 anni al servizio dell’automazione industriale

SOLUZIONI PER L’AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Molinetto di Mazzano (Brescia) - Via Leonardo da Vinci, 15 Tel. 030 3583753 r.a. - Fax 030 2681839 - e-mail: info@for-el.it

40


AFFITTASI UFFICI

MQ. 135 IN BRESCIA

RISCALDATO, IMPIANTO ELETTRICO A NORMA, PIAZZALE CINTATO - Classe Energetica D ESENTE DA INTERMEDIARI

TEL. 335 6815560 41


BIE - BRESCIA INDUSTRIAL EXHIBITION speciale a cura della redazione più luoghi strategici per la nostra società“. 3 mesi, 250 ragazzi di 5 scuole della provincia di Brescia e formazione sulla digital transformation grazie al confronto diretto con l’imprenditore e divulgatore tecnologico Massimo Temporelli e all’utilizzo di stampanti 3d e macchine interconnesse. 50 studenti (10 per ognuno dei 5 istituti coinvolti) dovranno  creare un progetto  utilizzando appunto stampanti 3d, la piattaforma di elettronica programmabile Arduino e i loro cervelli, sfidandosi in un hackathon il 5 Maggio 2019 a Talent Garden. «Durante gli incontri a scuola abbiamo parlato di un  nuovo atteggiamento  e di una nuova realtà all’interno delle fabbriche del futuro, dove macchine digitali e programmabili affiancheranno i tecnici e gli operai, obbligandoci a ridisegnare la nostra idea di lavoro» afferma Temporelli. DALLA TEORIA ALLA PRATICA: UN HACKATHON  PER MISURARE LE PROPRIE COMPETENZE Durante l’hackathon sarà possibile utilizzare svariate piattaforme tecnologiche quali i diversi kit littlebits, «elettronica programmabile molto facile da usare» (https:littlebits.com/). Saranno messi a disposizione otto kit di Arduino con sensori e attuatori (www.arduino.com), nonché quattro stampanti 3f Fdm. Ci sarà poi materiale di cartoleria e bricolage (cartoncino, nastro adesivo, viti…), anch’esso necessario per portare a compimento il progetto, che dovrà infine essere presentato alla giuria degli esperti. LA PREMIAZIONE A BIE Il 23 Maggio, in apertura di BIE, gli istituti tecnici partecipanti al progetto saranno convocati per la premiazione ufficiale e la squadra vincente invitata ad intervenire all’inaugurazione della fiera. La volontà degli organizzatori è infatti quella di portare attenzione e luce sull’importanza degli studenti

42

quali risorsa strategica per l’industria e la sua evoluzione digitale, dandogli un ruolo da attori all’interno della manifestazione e un contatto diretto con le imprese ed il mondo del lavoro. BUSINESS LOUNGE BIE si caratterizza come momento di relazione tra operatori qualificati e specializzati per favorire la nascita di rapporti commerciali. In questa logica, all’interno dello spazio espositivo, BIE ripropone per l’edizione 2019 un’esclusiva BUSINESS LOUNGE: area hospitality elegante e raffinata a disposizione degli espositori e dei loro migliori clienti per facilitare il marketing relazionale e gli incontri B2Bdurante tutti i giorni della manifestazione. Tra  degustazioni  di prodotti locali che si susseguiranno nei vari momenti della giornata, gli ospiti avranno a disposizione un luogo ideale dove effettuare pubbliche relazioni, godendosi un momento di relax e business all’interno della fiera.   ACCESSI E SERVIZIO L’accesso è subordinato al possesso di appositi  PASS, distribuiti dalla Segreteria Organizzative BIE agli espositori durante i giorni precedenti la manifestazione. Il SERVIZIO si compone di quattro momenti specifici: 9.00 – 11.00 Welcome Coffee 11.30-12.30 Aperitivo Light 14.30-16.30 Coffee Break 16.30-18.00 Aperitivo


Profile for Editrend

Punto Bresciano di Aprile e Maggio 2019  

Questa uscita parliamo di Speciale BIE che si terrà dal 23 al 25 Maggio, dello Speciale 1000 Miglia con le date dal 15 al 18 Maggio e poi gl...

Punto Bresciano di Aprile e Maggio 2019  

Questa uscita parliamo di Speciale BIE che si terrà dal 23 al 25 Maggio, dello Speciale 1000 Miglia con le date dal 15 al 18 Maggio e poi gl...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded