Page 21

29 Ottobre / 15 Novembre 2011

21

SPORT

AL VIA LA “MARATONINA SALENTO D’AMARE” Venerdì è stata presentata a palazzo Adorno Venerdì 21 ottobre, a Palazzo Adorno a Lecce, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della “Maratonina Salento d’Amare”, gara podistica nazionale sulla distanza dei 21,097 km, che si svolgerà domani, domenica 30 ottobre a Parabita. Sono intervenuti l’assessore allo Sport della Provincia di Lecce Massimo Como, il sindaco

di Parabita Alfredo Cacciapaglia, il presidente provinciale del Coni Antonio Pascali il presidente provinciale della Fidal Sergio Perchia, il presidente dall’Associazione Podistica Parabita Salvatore Vitartali ed il responsabile del comitato organizzatore Antonio Leopizzi. Erano presenti, inoltre, i sindaci di Alezio, Tuglie e Matino ed il leccese campione della specialità cross, 11 maglie azzurre e campione italiano Gianmarco Buttazzo (foto a sinistra).

La manifestazione,organizzata dall’Associazione Podistica Parabita su mandato della Federazione di Atletica Leggera, si snoderà tra i comuni di Alezio, Parabita Matino e Tuglie. Obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere il territorio attraverso la corsa, cercando di avvicinare e coinvolgere sempre un numero maggiore di persone, di diversa età e cultura, a svolgere attività sportiva.

Negli Oratori il futuro dello sport

A Molfetta l’agonismo penetra nei giovani

Il Milan ha incontrato l’Oratorio CSI San Giovanni Maria Vianney di LECCE

Il Centro Sportivo Italiano, il forum degli oratori italiani e l'A.C. Milan presentano "il Milan e gli oratori": un grande percorso di crescita ed educazione per i giovani È sbarcato anche a Lecce il progetto “Il Milan e gli oratori”, una iniziativa nata dalla collaborazione tra la F.O.M., Fondazione Oratori Milanesi, il C.S.I., Centro Sportivo Italiano, l’A.C. Milan e il F.O.I., Forum degli Oratori Italiani. Il progetto si propone l’obiettivo di creare un percorso di crescita ed educazione per i giovani attraverso lo sport e il calcio in particolare. Il progetto nasce dalla consapevolezza che gli oratori sono un ambito ideale e reale di educazione e di aggregazione e di ritrovo per ragazzi e adolescenti, un importante e imprescindibile punto di riferimento. Le attività che si svolgono al loro interno rappresentano un patrimonio da non disperdere, anzi da salvaguardare e sostenere: un sistema consolidato di sana attività sportiva, di vera e propria educazione attraverso lo sport, finalizzato ad essere anche un importante mezzo per prevenire quelle forme di disagio che talvolta accompagnano i giovani nella loro fase adolescenziale. Prosegue, quindi, il cammino di incontro tra gli Oratori di tutta Italia e il Milan, con un nuovo gemellaggio in occasione di ogni trasferta rossonera. Domenica mattina, prima della partita allo stadio “Via del Mare”, i rappresentanti dell’Oratorio della Parrocchia San Giovanni Maria Vianney di Lecce, guidati dai dirigenti Armando Pesce, Ninì Marzo, Oronzo Pulli, hanno ricevuto dal Milan la targa, simbolo dell’adesione al progetto educativo proposto dalla Società rossonera e riconoscimento all’attività svolta dalla Parrocchia per i giovani del Quartiere in cui la stessa opera. Una rappresentanza dei ragazzi dell’Oratorio ha avuto la possibilità di assistere alla sfida Lecce - Milan dagli spalti dello stadio. Soddisfatto dell’iniziativa il presidente provinciale del CSI Lecce, Marco Calogiuri, che con l’intero consiglio provinciale del CSI sta portando avanti una proficua opera di rilancio dell’ente di promozione sportiva nell’intero territorio salentino.

di RICCARDO LONGO Si sono tenuti nella giornata di sabato 15 ottobre il 1° campionato Regionale di tennis-tavolo Under 14 e il 1° Torneo Regionale Giovanile FITET, dove a rendersi protagonisti sono stati i ragazzi pugliesi delle categorie Giovanissimi, Ragazzi e Allievi. L’evento si svolge a Molfetta, nell’impianto sportivo di via Giovinazzo, e per l’occasione hanno raggiunto la cittadina del Nord-Barese gli atleti delle società di Brindisi, Taranto, Vernole e Manfredonia, oltre che i due team di casa, il TT Molfetta e TT L’Azzurro. La competizione ha inizio alle ore 16:00 supervisionata dal giudice di gara Mongelli, per l’occasione è presente Roberto Minervini, responsabile regionale FITeET Giovanile nonché atleta di caratura nazionale. Ottima l’organizzazione dell’evento, soddisfazione per la buona riuscita del torneo manifestata anche dalla signora Elvira Gattulli, segretaria regionale FITET, che commenta “Sono contenta perché rispetto allo scorso anno abbiamo riscontrato una maggiore partecipazione, è un buon segno perché si vede che le società stanno lavorando sui giovani”. A trionfare nella categoria ragazzi è stato proprio un giovane di Molfetta, Germinaro, che è riuscito abilmente a guadagnarsi il primo posto. Nella categoria allievi il primo posto è stato conquistato dal taran-

tino Piaccione, che ha battuto in finale Stefanelli, anche lui di Taranto, reduce da una durissima semifinale contro Sarli finita 3-2. “Come presidente del TT Taranto sono felicissimo per i risultati ottenuti, con il nuovo Coatch i ragazzi stanno lavorando duramente e i frutti del lavoro cominciano a vedersi. Speriamo di progredire e fare in modo che i ragazzi facciano sempre meglio” commenta così Giuseppe Grassi, presidente del TT Taranto, l’ottima prestazione dei suoi allievi. Ad Aggiudicarsi la categoria giovanissimi è stato il giovane di Molfetta Mattia Toto. Buona anche la prestazione dei giovani Turco e De Carlo di Utopia Vernole, unica rappresentante leccese, presente al torneo con sei giovani atleti, che però nel torneo di doppio sono stati superati dalla coppia della squadra di casa. Il torneo regionale procede la mattina seguente con la categoria Juniores, che si conclude con il podio cosi composto 3° LOSITO Giovanni A.S.D.- TT L’AZZURRO MOLFETTA, 2° TURCO Andrea – ASD Utopia Sport e al 1° posto, ormai l’indiscusso, padrone di casa e testa di serie della categoria, Mongelli Ignazio - A.S.D.- CIRCOLO T.T. MOLFETTA, al termine della manifestazione si è potuto constatare che ancora in questa categorie si possono trascorrere belle giornate all’insegna della sportività e dell’amicizia.

Anno IV - n. 64 Iscritto al N° 1006 Registro della Stampa Tribunale di Lecce decreto del 28/11/2008 Iscritto al R.O.C. al numero 18004

DIRETTORE RESPONSABILE Vittorio Calosso direttore@ilsalentinoeditore.com DIRETTORE EDITORIALE Alessandro Candido redazione@ilsalentinoeditore.com EDITORE: Il Salentino Editore srl Via Larghi case sparse s.n. 73026 Melendugno (Le) Tel/Fax 0832/833918 sito web: www.ilsalentinoeditore.com e-mail: ilsalentinoeditore@alice.it info@ilsalentinoeditore.com STAMPA: Master Printing Srl Via delle margherite, 20/22 70026 Modugno (Ba) GRAFICA E IMPAGINAZIONE: Giorgio Serino (FLUXUS COOPERATIVA) giorgioserino@libero.it REDAZIONE – AMMINISTRAZIONE – UFFICIO MARKETING E PUBBLICITÀ: Via Larghi case sparse s.n. 73026 Melendugno – Le Tel./Fax 0832/833918 ilsalentinoeditore@alice.it RESPONSABILE RELAZIONI ISTITUZIONALI, PUBBLICITÀ, MARKETING Dr. Pantaleo Candido Tel. 392/4202079 info@ilsalentinoeditore.com Abbonamento annuale € 18,00* La direzione non risponde del contenuto degli articoli firmati e declina ogni responsabilità per le opinioni dei singoli articolisti, degli intervistati e per le informazioni trasmesse da terzi. La collaborazione a questo giornale è gratuita ed aperta a tutti. Il giornale si riserva di rifiutare qualsiasi inserzione. Foto e manoscritti anche se non pubblicati, non si restituiscono. I diritti di proprietà artistica e letteraria sono riservati. Non è consentita la riproduzione anche se parziale, di testi, documenti e foto senza autorizzazione. Il Salentino Editore Srl si riserva il diritto di non pubblicare le inserzioni e le comunicazioni pubblicitarie degli inserzionisti che: 1. Siano contrari agli interessi del Salentino Editore srl. 2. Violino le disposizioni vigenti in materia di diritto d’autore. 3. Contengano informazioni fuorvianti e scorrette. 4. Non rispondano ai requisiti minimi di impaginazione professionale. 5. Non siano pervenute nei termini concordati. 6. Siano state fornite in modo incompleto. In tutti i casi Il Salentino Editore Srl non è responsabile per il contenuto di dette inserzioni e comunicazioni. *Il salentino è un settimanale distribuito gratis nel Salento.

Hanno collaborato a questo numero: Pantaleo Candido, Alessandro Candido, Elio De Santis, Marco Candido, Vittorio Calosso, Maurizio Antonazzo, Pasquale De Santis, Salvo Sammartino, Valeria Cannazza, Andrea Montinaro, Elisabetta Delle Donne, Giorgio Serino, Maria De Giovanni, Luigi Merico, Paola Mastrolia, Cesare Vernaleone. Associati Unione Stampa Periodica Italiana Tessera n. 15390

Il Salentino  

Periodico di politica, economia, cronaca, cultura, religione, sport ed eventi

Il Salentino  

Periodico di politica, economia, cronaca, cultura, religione, sport ed eventi

Advertisement