Page 24

LE VOCI DEL QUARTIERE

I napoletani “del” Museo

LUIGI tassista

Accompagno al Museo soprattutto i crocieristi. È una location che consiglio quando i turisti lasciano Pompei. Io ci sono stato solo quando ero bambino ma mi sono promesso di tornare tra poco per portare i miei figli.

studentessa

Ci passo spesso perché sono a scuola in zona. E nonostante ci sia entrata di recente, voglio tornare quanto prima per la riapertura della sezione egiziana.

CLAUDIO neodiplomato

Trascorro molto tempo in zona Museo, sono habitué della Caffetteria Pessina. Ci sono andato con la scuola l’anno scorso ma non penso di tornarci a breve. Rimasi molto colpito da alcune statue giganti.

MANUELA

GIANLUCA

ANNA

studentessa

avvocato

crowfunder specialist

Sono entrata nel museo solo con la scuola, alle elementari. La cosa che più mi è rimasta impressa sono i mosaici dell’antica Pompei. Ci vorrei tornare, magari in occasione di eventi particolari.

24

GIULIA

Ho visitato l’ultima volta il Museo circa 8 anni fa e quello che più mi ha colpito fu la sezione dell’Egitto. Mi sorprese la conservazione di una mummia che aveva addirittura la capigliatura intatta. Ci vorrei tornare e magari approfittare di qualche apertura notturna.

Ho riscoperto il museo come luogo di relax e meditazione attraverso la pace e la bellezza delle opere. L’Archeologico è un piccolo grande rifugio che mi permette di viaggiare con la mente tra i paesi e le epoche e accade spesso che vada lì solo per rilassarmi a guardare le opere.

MANN - N.1- Il Ritorno dei Faraoni  

IL RITORNO DEI FARAONI Riapre a Napoli la collezione egizia più antica d’Europa Oltre 1200 rarissimi reperti che tutto il mondo ci invidia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you