Page 17

il “Vicus Alexandrinus”, che corrisponde all’odierna via Nilo. Qui la comunità egiziana edificò anche un tempio dedicato ad Iside, di cui non c’è più traccia se non nelle testimonianze storiche. Alcuni dei culti egizi saranno poi acquisiti nelle dottrine esoteriche del periodo illuministico, che a Napoli hanno uno dei maggiori monumenti nella stupenda e misteriosa Cappella San Severo, ideata e realizzata dal principe alchimista Raimondo di Sangro. Che, guarda caso, si trova poco distante dalla chiesa di Sant’Angelo a Nilo, anche lei con il richiamo nel nome al fiume sacro degli egiziani. E sempre in tema religioso, bisogna ricordare che a Napoli esistono due chiese dedicate a Santa Maria Egiziaca, monaca ed eremita egiziana nata ad Alessandria d’Egitto nel 344, che oggi viene venerata come santa dalla Chiesa cattolica, da quella ortodossa e da quella copta. Una si trova a Forcella (anche nota come Santa Maria Egiziaca all’Olmo), l’altra invece a Pizzofalcone, dove c’è anche la via Egiziaca. Per tornare ad Iside, la

dea madre, raffigurata con un bimbo in braccio, esattamente come un millennio dopo si farà per la Madonna cristiana, anche a Pompei sono presenti segni tangibili della diffusione del culto della dea lunare Iside. E non è un caso se proprio in questa città si trova il Santuario della “Madonna di Pompei”, una delle mete di pellegrinaggio più visitate d’Italia. Sempre ad Iside, secondo alcuni studiosi, si rifarebbe uno dei talismani più tradizionali della Campania: il ferro di cavallo. Esso ricorderebbe infatti un paio di corna stilizzate, che erano nell’antico Egitto il simbolo di Iside. Da qui, probabilmente, il gesto scaramantico di fare le corna per scacciare malocchi, sfortune e maledizioni. Invocando appunto la misteriosa dea egiziana.

CALCO DELLA STATUA DELLA DEA ISIDE XIX secolo (1871-1874) Statua originale da Saqqara

17

MANN - N.1- Il Ritorno dei Faraoni  

IL RITORNO DEI FARAONI Riapre a Napoli la collezione egizia più antica d’Europa Oltre 1200 rarissimi reperti che tutto il mondo ci invidia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you