Page 16

POMPEI Il tempio di Iside, la dea-madre raffigurata con il figlio Horus in braccio, secondo molti studiosi fu trasfigurata dal Cristianesimo nella Madonna con Bambino

aria di casa. La cesura si ebbe solo con il mondo arabo, ma non per molto, se nella prima scuola universitaria di medicina del mondo occidentale, a Salerno, le regole scientifiche Nelle ceramiche di Giustiniani, indiscus- della medicina egiziana la facevano da padrone. Ecco un altro legame, per secoli so maestro del Settecento, che imitava i campani furono medicati con precetti i crateri attici nella moda imperante del neoclassicismo, sono raffigurati i faraoni egizi. anche nei pavimenti, anche negli oggetti Al porto di Pozzuoli sbarcò anche la regina Cleopatra in viaggio verso il suo raffinati. Egli compose nella sua bottega tutti i miti dell’Egitto neoclassico, secon- Marco Antonio, nel 46 a.C.. E proprio do la moda imperante dettata dal viaggio attraverso i due porti di Puteoli e Neapodi Napoleone all’ombra delle piramidi, sul lis, con le merci e gli schiavi, arrivarono dall’Egitto anche i culti per Iside, Osiride finire del’700. Ceramiche a fondo giallo con i mosaici egizi in bianco e nero, Giu- e Serapide, particolarmente fiorenti in Campania attorno al IX secolo avanti stiniani ideò per la sua committenza Cristo. La città di Napoli accoglieva cittadina ed europea tutta una tutti senza pregiudizi, compresi i serie fantastica di raffigurazioni. mercanti e i marinai egiziani che Un mondo favoloso, esotico, si stabilirono nel ventre di Nail mondo dell’altra sponda, poli, tollerante ed aperto alle che per millenni, col moncontaminazioni più varie. In do romano che faceva del massima parte la colonia mar Mediterraneo un mare egiziana a Napoli proveniva interno, imponeva di penda Alessandria d’Egitto, e per sare che andare ad Alesquesto motivo le fu dedicasandria o ad Antiochia era to nella città greca un cardo, come recarsi in città vicine, per nulla lontane. Insomma VASI CANOPI DI PAEFCIAU(EM)AUYASET XXVI dinastia (664-525 a.C.) Collezione Picchianti 16

MANN - N.1- Il Ritorno dei Faraoni  

IL RITORNO DEI FARAONI Riapre a Napoli la collezione egizia più antica d’Europa Oltre 1200 rarissimi reperti che tutto il mondo ci invidia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you