Page 15

all’iconoclastia convenzionale che fuggivano dall’Egitto delle eresie bizantine, quando Alessandria dettava legge con i suoi vescovi in fatto di interpretazioni, e spaccava l’unità religiosa proclamata dagli imperatori di Bisanzio. Nel porto di Napoli, in quel meraviglioso centro del mediterraneo che è il centro storico di Partenope, l’Egitto ha imperato con i culti, il cibo, la scrittura, l’arte.

POZZUOLI Il tempio di Serapide, una delle divinità egizie più venerate nell’antichità in Campania, dove questi culti furono portati da mercanti e marinai provenienti da Alessandria

TESTA DI UNA SFINGE DI SESOSTRI III O AMENEMHAT III Seconda metà della XII dinastia (1870-1786 a.C.) Collezione Borgia

15

MANN - N.1- Il Ritorno dei Faraoni  

IL RITORNO DEI FARAONI Riapre a Napoli la collezione egizia più antica d’Europa Oltre 1200 rarissimi reperti che tutto il mondo ci invidia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you