Issuu on Google+

NETTUNO Piazzale Kennedy Nettuno

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

E DISTRIBUZION

GRATUITA

Anzio - Nettuno

Redazione: Pomezia - Via Pordenone, 17 - Tel. 069107107

e-mail: pontino@tin.it

internet: www.pontino.it

R

FRANCHISING

NETWORK

Rivolgiti in agenzia per una valutazione gratuita. Tel. 06/9866200 - 06/9866201 AFFILIATO: IMMOBILIARE PACO S.R.L.

STAMPATO IN 9.000 COPIE

Appena insediato il Consiglio, con Gianluca Franco presidente, il Sindaco ha nominato i suoi assessori con Combi vice sindaco

Il Settebello di Chiavetta

La presentazione della Giunta. Da sx: Luigi Cerchio, Giulio Verdolino, Paolo Bernardi, Eleonora Bocchini, Alessio Chiavetta, Cinzia Scanu, Giuseppe Combi e Luigi Visalli. A PAG. 30

COMPRO ORO

€ 19,00* (tit. 750,0) al gr. *valutazione vincolata alla quotazione di borsa

in contanti subito

SI DISIMPEGNANO POLIZZE

Bilancia a norma di legge a vista

Stefano Andolfi Via Cimarosa, 17 - Aprilia - Tel. 06.9282114


E’ iniziato il terzo mandato di Re Luciano Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Pag.

3

Giovedì 20 giugno si è insediato il nuovo Consiglio Comunale. Dibattito acceso in aula e fuori. Placidi presidente del Consiglio

A seguito del risultato delle ultime elezioni comunali sull’esito delle quali non sono certo mancate le polemiche, giovedì 20 giugno, durante la prima seduta del nuovo consiglio comunale di Anzio, l’Amministrazione Bruschini, ha quindi preso ufficialmente il via. Purtroppo, tanto per quello che è successo verbalmente in aula quanto per quello che, vigliaccamente e proditoriamente, è accaduto quindi al suo esterno, non può che dirsi un avvio piuttosto amaro ma che, soprattutto, mette in luce quell’ancora odioso modo di essere di una certa “fauna locale”. All’interno di Villa Sarsina a far degenerare subito la discussione è stata la trattazione del punto riguardante la compatibilità degli eletti a ricoprire il proprio ruolo durante la quale, Candido De Angelis, a seguito della nota sanzione comminatagli anni fa dalla Corte dei Conti assieme ad altri esponenti politici per alcuni errori fiscali commessi durante la sua legislatura da sindaco ed ancora solo da lui inevasa (anche Patrizio Placidi avrebbe infatti recentemente saldato il suo debito)

fatto per cui, “qualcuno”, lo avrebbe fatto oggetto di pesante denigrazione personale, ammettendo quindi di non potere, almeno sino all’estinzione del dovuto, svolgere il suo compito da consigliere comunale, ha però aggiunto (documenti alla mano) che allora, anche l’appena rieletto sindaco, avendo dato in appalto dei lavori per il Comune ad alcuni parenti, non sarebbe stato altrettanto “compatibile” con il suo incarico. Immediate sono state quindi le osservazioni del rappresentante del M5S Cristoforo Tontini e di quello del PD Ivano Bernardone i quali, senza mezzi termini, nel prendere atto della regolarizzazione della posizione di Placidi, hanno richiesto l’allora immediata ricusazione tanto di De Angelis che di Bruschini. Ma se questi due interventi hanno fatto il gioco di De Angelis che, in attesa di chiarimenti e dei pagamenti, mirava al rinvio del consiglio, altrettanto non si può dire di quello fatto dall’altrettanto pidiessino Andrea Mingiacchi il quale, solo per aver detto quale idea avrebbero potuto farsi i cittadini di quei po-

litici pronti a pagare anche salate sanzioni pur di mantenere i loro incarichi, sempre dallo stesso De Angelis, mentre con il palmo della mano posto di fronte al viso mimava il gesto del carcerato, si è sentito rispondere che prima di fare certe riflessioni avrebbe fatto meglio a guardare in casa propria. Dopo altri interventi fatti da diversi altri consiglieri nel vano tentativo di gettare acqua sul fuoco però, con la rassicurazione del Segretario Generale che essendo i parenti del sindaco chiamati in questione superiori al 2° grado di rapporto i lavori a loro affidati non comportavano alcuna infrazione alle leggi vigenti, applicando l’assurda regola del “tanto alla fine la maggioranza fa come gli pare”, la regolarità del consiglio e di tutti i suoi rappresentanti è stata comunque approvata. Mentre quindi, subito dopo il giuramento del sindaco, con 16 voti a favore ed otto schede bianche, Patrizio Placidi veniva eletto presidente del consiglio comunale, ai piedi della scalinata esterna, ai danni del direttore del settimanale il Granchio Ivo Iannozzi, veniva consumato il secondo e sicuramente più vergognoso atto di una giornata di ordinaria follia dove, il giornalista, veniva selvaggiamente aggredito e picchiato tanto

da dover far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso. Sicuramente, dicevamo in quanto, l’estrema gravità del fatto per il quale non possiamo che esprimere al collega la nostra più incondizionata solidarietà, va ricercata infat-

ti all’interno di quel modo di fare sempre “locale” nei confronti della stampa dalla quale tutto è preteso tranne le critiche.. E questo, per Anzio, è stato l’inizio della nuova “legislatura 3.0”. Tito Peccia

NUOVA SEDE Gioco del Lotto Gratta & Vinci Pagamento bollettini Ricariche on line Bar Nettuno - Via Ennio Visca, 48 - Tel. 06.9853934 - Fax 06.98578395


Nettuno: i consiglieri di maggioranza

Pag.

4

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Giovedì 27 giugno si è insediato il nuovo Consiglio Comunale di Nettuno. Gianluca Franco del Pd eletto presidente del Consiglio

Burrini Nicola (PD)

Polito Pamela (PD)

Chiavetta Rossella (PD)

Milo Massimo (PD)

Franco Gianluca (PD)

Selva Matteo (PD)

Coticelli Martina (PD)

Della Millia Domenico (PD)

Di Senso Antonio (PD)

Alicandri Roberto (Sinistra per Chiavetta)

Pitò Mario (Nettuno Adesso)

Flamini Ernesto (Nettuno Adesso)

Casa di Riposo per Anziani POMEZIA - ROMA

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Migliaccio Lorena (Chiavetta Sindaco)

Mercuri Alfredo (Chiavetta Sindaco)

Barraco Giuseppe (Chiavetta Sindaco)

Per INFORMAZIONI PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net www.parcoulivi.net


Nettuno: ecco i consiglieri di opposizione Il Litorale

5

Ben sette donne, quattro di maggioranza e tre di opposizione, siederanno sui banchi del Consiglio Comunale di Nettuno

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Eufemi Carlo

Capolei Fabio (PDL)

Dell’Uomo Claudio (PDL)

Pag.

De Santis Ilaria (PDL)

Vaccari Enrica (PDL)

Casa di Riposo per Anziani Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Turano Rodolfo (Insieme si può)

Cesarini Alessandro (Fratelli d’It.)

Caponi Antonietta (Eufemi per N.)

Marzoli Vittorio

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 - 328.2072102 info@parcoulivi.net www.parcoulivi.net


Pag.

Fuochi d’artificio

6

Il Litorale

Aggressione al giornalista Iannozzi e richiesta di arresto per Chiavetta e Faraone

Lunedì 17 giugno nel programma “Testi quotidiani” che conduco tutte le mattine dalle 9,30 alle 11 su YoungTv (canale 643 del digitale terrestre), prima di allontanarmi per un periodo di ferie, volli fare un editoriale su una certa intransigenza che avevo notato riguardo alla stampa. Eravamo subito dopo le elezioni e il sabato precedente avevo avuto una accesa discussione con alcuni supporter del centro sinistra. Erano arrabbiati con i giornalisti perché invece di parlare della vittoria del centro sinistra, parlavano troppo dell’astensionismo, come per offuscarla. Come al solito si faceva di tutta un erba un fascio rimproverando i titoli dei giornali. Avevo cercato di spiegargli che prima di criticare si doveva leggere tutto l’articolo, ma la risposta che avevo ricevuto era che i cittadini leggevano solo il titolo, dimostrando così di avere una strana concezione dei cittadini, passivi e deleganti. Un cittadino che loro non ritenevano in grado di capire e quindi delegavano a loro, che invece ci capivano, ma avevano un unico nemico: la stampa che a volte li smentiva o li criticava. Quindi “morte agli untori della stampa”. Nonostante la difficoltà di dialogo con degli ultras di partito, nomenclatura di partito, io avevo ricordato loro che ci si doveva chiedere quale fosse il significato di un voto che trasforma l’astensionismo nel primo partito italiano. E’ un tema sul quale centrodestra e centrosinistra dovrebbero confrontarsi immediatamente, a parte ciò che pensa qualche lettore di soli titoli di giornale, perché segna una disaffezione profonda del corpo elettorale nei confronti della classe politica, quasi una forma di rassegnazione e di stanchezza che in ultima analisi riguarda la stessa possibilità del Paese di farcela di fronte alla crisi mondiale dell’economia. E questo era il vero problema. Un problema serio a cui porre rimedio. Quindi, ricordavo, di non starci a prendere lezioni da piccoli esponenti di partito che pensano, loro e il partito, di aver vinto le elezioni. E ricordavo loro che fossi stato costretto a votare non avrei saputo per quale schieramento. Apriti cielo. Da una parte c’era il diavolo, dall’altra dio in persona, come poter avere dei dubbi? Io invece di dubbi ne

avevo e avevo ricordato che finite le elezioni sarebbero iniziati i fuochi artificiali, anche se da tempo erano annunciati ma sembravano non arrivare mai. Comunque, tornando al fatto politico finivo il mio editoriale chiedendomi che fine avevano fatto i voti di 40.134 elettori fra Anzio e Nettuno e come fare per recuperarli, invitando Bruschini e Chiavetta a liberarsi dalle vecchie scorie, dagli adulatori interessati, dai compagni di partito che ancora non hanno capito che questa nostra società si deve evolvere verso nuovi lidi e nuove alleanze, che privilegino il Paese, non questo o quel partito o gli interessi particolari di qualcuno. A scrostare, levare le ragnatele da una politica ormai in disuso che i cittadini non capiscono più e che non vogliono più seguire. Anche perché i prossimi saranno anni assai difficili e già si respirava aria malsana e all’orizzonte non sembrava esserci niente di buono. Aria di caccia alle streghe, innanzi tutto rispetto alla stampa e sensazioni di accadimenti che sarebbero piombati a destabilizzare il contesto cittadino ma anche quello nazionale. Facili previsioni quelle che facevo prima di andare a trascorrere qualche giorno nel nostro bellissimo meridione, ormai assai più turisticamente attrezzato e pulito rispetto ai nostri standard (se non ci credete andate a vedere, ne rimarrete stupiti), ma non pensavo che in una sola settimana si avverassero gran parte delle mie previsioni. Avevo davanti ai miei occhi una delle “cale” più belle della Puglia quando sul mio tablet è apparsa la notizia dell’aggressione all’amico Ivo Iannozzi. Atto incomprensibile e deprecabile che mi ha fatto subito pensare ad un motto: “tanto tuonò che piovve”. Dopo le sensazioni spiacevoli anche gli atti deprecabili. Così, mentre a livello nazionale come a quello locale, sia il centro destra che il centro sinistra, i partiti, i movimenti, le liste, sono riusciti solo a combinare guai, a non capire la situazione del Paese, le esigenze dei cittadini, persino una rotta da intraprendere che individuasse poche priorità da percorrere: turismo, assetto del territorio, green economi, agricoltura. Mentre si parla tanto del governo del fare ma in realtà l’unica strada che

si percorre è solo quella dei rimandi: Imu si rimanda, Iva, si rimanda, voce grossa con i Paesi europei che dominano il campo, si rimanda. Ma per tanti non sono colpevoli gli stessi partiti e i loro presunti leader, la presunta agibilità democratica, gli innumerevoli errori e le ruberie conclamate, no, colpevole è la stampa che riporta e amplifica gli avvenimenti, che si permette di criticare e non essere succube dei “padroni delle ferriere”. E questo a livello nazionale come a quello locale dove succedono cose fuori dalla norma e attacchi indiscriminati. Io stesso sono stato vittima almeno di due episodi inquietanti: il primo ad Anzio, quando l’ex Presidente del Consiglio Comunale Borelli ha chiesto ai Carabinieri di identificarmi perché stavo, come al solito, riprendendo scene scandalose messe in atto dai vari consiglieri, il secondo a Nettuno, quando sono stato querelato solo per aver ripreso una specie di comizio pubblico protrattosi per tre giorni dove si facevano accuse circostanziate a politici locali. Ma l’aggressione ad Ivo Iannozzi è un atto ancora più grave. Ma dove siamo arrivati? Dove vogliamo andare? Ma non è tutto. Tutti voi sapete che i Comuni devono fare i famosi bilanci. Ebbene ad Anzio sembra ci siano problemi seri nell’approvazione del rendiconto dell’anno 2011 e 2012, visto che siamo in ritardo eclatante rispetto ai termini previsti dalla legge. Ma non facevo in tempo ad assimilare questi fatti, tutti già preoccupanti, quando mi arriva, assordante, come un tuono in pieno agosto, un’altra notizia: il PM Travaglini chiede e poi insiste circa l’arresto del sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta e del dirigente Gianluca Faraone per l’ipotesi si falso in bilancio nell’anno 2009. Il Gip, in realtà, ha già negato una prima volta le misure cautelari, ma il PM Travaglini ha presentato una nuova richiesta al tramite ricorso al Riesame di Roma. Il fatto riguarda il bilancio 2009, già bocciato dalla Corte dei Conti, ma l’incartamento finì in Procura e adesso si chiede per Alessio Chiavetta e Gianluca Faraone gli arresti domiciliari. Adesso tutti in attesa della decisione finale del Riesame di Roma. Ma il sindaco Chiavetta non ci sta

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

e fa un comunicato sostenendo, in sintesi: “Dico innanzitutto che nessuno ha rubato un solo centesimo: e questo deve essere chiaro. I cittadini devono sapere che il reato di cui si parla, è riconducibile ad un una tesi accusatoria sui conti di bilancio riguardo l’applicazione assunta come sbagliata di criteri di redazione di bilancio. Criteri che sottolineo mille volte ci sono stati indicati dalla Sezione di Controllo della Corte dei Conti stessa. Tutti devono sapere che questa vicenda si rivelerà l’ennesima bolla di sapone di una magistratura che a volte è rappresentata da esponenti che producono atti che portano persone come me ad essere sbattute sulle pagine dei giornali sconcertando i cittadini e l’opinione pubblica. E torno a dire che inorridisco se solo penso che c’era la possibilità che tali notizie sarebbero potute uscire in piena campagna elettorale. Cosa sarebbe accaduto? Che avrei probabilmente perso la mia corsa a sindaco per cosa? Per un ipotetico reato su criteri che ripeto ci sono stati dettati dalla stessa Corte dei Conti? So bene qual’é il loro obiettivo: unire le parole Chiavetta alla parola Arresto. Ma qui la gente sappia che nessuno ha rubato un solo centesimo. Si parla di errori di applicazione di criteri. Punto. E’ noto che da tempo la Guardia di Finanza di Nettuno ha acquisito una serie di atti che riguardavano il bilancio e abbiamo sempre ritenuto che ciò avvenisse per una normale attività di controllo: e invece si scopre che tutto questo serviva a mettere in piedi un reato di falso ideologico. E’ evidente che c’è serenità assoluta da parte del sottoscritto e di tutti, sicuri di aver operato con onestà e serietà, soprattutto a fronte del fatto che su tali questioni la Procura della Corte dei Conti non ha osservato mai nulla ritenendo anzi la regolarità di questo bilancio. Domanda: come mai è invece la Procura penale ad ipotizzare un reato? Tutto l’operato posto in essere dalla mia amministrazione è stato portato avanti sempre in piena sintonia con i dettami indicateci dalla Corte dei Conti avendo come unico interesse il risanamento economico dell’Ente.  Si sarebbe alterato un bilancio? Sinceramente resto perplesso apprendendo che sarebbero stati chiesti degli arresti anche su illustri e specchiate figure istituzionali indicate all’ente Comune di Nettuno da alti funzionari di Stato. E resto ancor più inorridito sul fatto che tali richieste cautelari sono state sollecitate con una tempistica spavento-

sa: a ridosso delle votazioni. Tutto questo mi fa luce su molti punti dubbi e rimasti oscuri a lungo, col mio impegno chiaro e forte di andare a fondo su questa vicenda e su tutte le vicende giudiziarie che ormai da qualche anno travolgono l’ente e sono trattate dalle stesse figure, negli stessi luoghi e modi”. Queste dichiarazioni sono comprensibili però da un punto di vista umano, ma non da quello politico, specie in momenti in cui l’opinione pubblica ha bisogno di buoni esempi. Non è pertanto buon esempio fare critiche ad una magistratura che cerca di fare il suo mestiere. Così si continuano ad aizzare i propri “ultras” che difficilmente sono capaci di capire, fare troppe distinzioni e si aggrava un clima nel Paese che non è per niente tranquillo. Non si può criticare Berlusconi che si lamenta del “complotto dei magistrati comunisti” e poi comportarsi come lui accusando sollecitamente, e quindi screditando le Autorità Costituite. Meglio era la strada intrapresa da altri, magari non arrivando a fare il passo fatto dall’ex ministro Idem, ma almeno sostenendo che la magistratura deve essere lasciata in condizioni di svolgere i suoi normali compiti. Anche questo fatto, caro a tanti, di avere avuto il consenso da tantissimi cittadini, non modifica certamente la situazione, anzi suggerirebbe ai protagonisti di essere più cauti nelle affermazioni. Anche su facebook la discussione è accesa ma, così come per la sentenza che ha condannato Silvio Berlusconi a sette anni e all’interdizione perenne, sconsiglierei tanti sprovveduti di fare commenti inappropriati, di parte e pure rancorosi. Perchè prima di parlare, condannare questo o quello e magari accusare persino i magistrati dovrebbero leggere le carte e cercare di comprendere il contesto. A meno che alcune regole generali siano saltate e il cattivo diventi il poliziotto e il galantuomo il ladro, oppure il sindaco onesto ed il magistrato che indaga un disonesto, e la stampa ruffiana e in mala fede. E’ vero che la moneta ha sempre due medaglie, ma bisogna anche sempre sapere qual è quella giusta. Chiavetta si lamenta di ciò che sta avvenendo, allora si pensi cosa avrebbe detto se questa richiesta fosse arrivata assieme alle altre che sono giunte fra capo e collo dei componenti della vecchia giunta, ovvero prima delle elezioni. Un problema tecnico ha fatto si che fosse ritardata … ringrazi il caso. Giancarlo Testi


Insediato Chiavetta Il Litorale

Giovedì 27 giugno il giuramento in aula consiliare

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Ad una settimana di distanza da quello di Anzio, giovedì 27 giugno, anche il nuovo Consiglio comunale della città di Nettuno si è ufficialmente insediato. Contrariamente a quanto successo nella città neroniana, questo Consiglio ha avuto uno svolgimento estremamente pragmatico e come tale si è svolto nella più assoluta tranquillità e solennità così come del resto l’occasione richiedeva. Subito dopo la consegna da parte dei neo-eletti della documentazione relativa alla compatibilità con la nuova carica da essi ricoperta, si è proceduto quindi con il giuramento del Sindaco seguito dall’elezione del Presidente del Consiglio comunale. Qui, su suggerimento di quello uscente Nicola Burrini, con il voto compatto della maggioranza più quello di Alessandro Cesarini di FDI e l’a-

Pag.

7

stensione di tutti gli altri rappresentanti di minoranza, a ricoprire la carica è stato eletto Gianluca Franco del PD mentre, vicepresidenti, sono stati rispettivamente nominati Enrica Vaccari del PDL e Giuseppe Burraco della lista Chiavetta Sindaco. A seguire, ha preso la parola il sindaco il quale, in un breve discorso, ha auspicato come, dopo cinque anni di duro e difficile lavoro speso per ristabilire i conti della città, si apra adesso un periodo durante il quale, soprattutto con il varo del nuovo Piano Regolatore, possano essere rappresentate tutte le espressioni di una città che ha ora bisogno di una riqualificazione duratura che passi attraverso la riqualificazione dei suoi aspetti sociali, culturali e di qualità della vita dei suoi cittadini. Tito Peccia

Azienda agricola a conduzione familiare

ANZIO - LIDO DEI PINI - Via dei Gelsi, 196 Tel. 06.9891202 - Cell. 339.7130939 www.ilvecchiovile.it

PRODUZIONE ARTIGIANALE DI TUTTI I TIPI DI FORMAGGI DI PECORA

ALLEVAMENTO E MACELLAZIONE DI: POLLI, BOVINI, SUINI E OVINI

uova fresche Ricotta calda tutti i giorni

su ordinazione PACCO FAMIGLIA di kg 5,00 a €10,00 al kg

Vastissimo assortimento di formaggi con lavorazione particolare (spezie, noci, pistacchi, pepe) stagionati nel fieno, nella vinaccia e tantissimo altro ancora

I PRODOTTI SONO SENZA GLUTINE tutti i nostri animali sono allevati allo stato brado

FINE SETTIMANA POLLI


Caro Rissa e botte Sindaco In ricordo di Enrico

Pag.

8

Il Litorale

Toni intimidatori in aula consiliare di Anzio

Occorre che i cittadini vengano a conoscenza in modo completo dei fatti che si sono svolti sotto la balconata di Villa Sarsina nella tarda mattinata del 20 giugno ed ai quali abbiamo assistito. Ad un certo punto diverse persone che si trovano sulla balconata si precipitano giù dalle scale. In breve nel piazzale sottostante si sviluppa una rissa che coinvolge almeno dieci persone che si agitano, si spintonano, scalciano e si scambiano testate. Qualcuno di loro trattiene i più agitati e quasi tutti cercano di scagliarsi su Sebastiano Attoni che urla: “Ma che cosa ho fatto?” . Un tizio che pare il più inferocito viene accompagnato oltre il cancello del piazzale, ma la rissa prosegue. Attoni risale le scale urlando che non ne può più di essere aggredito e minacciato e che avrebbe chiamato i carabinieri, poi ridiscende con un graduato che visibilmente stenta a capire cosa stia succedendo. Di fronte al carabiniere, i partecipanti alla rissa si calmano e cominciano a confabulare, ed alcuni a darsi la mano, come a minimizzare l’accaduto, mentre un candidato consigliere (poi non eletto) in una lista per De Angelis si rivolge agli spettatori sulla balconata invitandoli a farsi “i c…i propri”. Fino a questo momento sembra che l’aggredito sia stato solo Attoni, ma poi alcuni dei presenti notano in un angolo del piazzale Ivo Iannozzi che si tampona del sangue sul viso, e solo da questo momento si diffonde la notizia di questo altro grave episodio di violenza. Alla luce di tutto ciò ci sembra giusto manifestare solidarietà al direttore così brutalmente colpito, ma ci chiediamo: perché sullo stesso giornale diretto da Ivo Iannozzi non si è minimamente accennato alla rissa in cui varie persone se le sono date di santa ragione? Ci sembra di una gravità inaudita che il primo Consiglio comunale del secondo mandato a Bruschini si sia potuto svolgere in un clima del genere, in cui oltre ad essere colpito personalmente un autorevole rappresentante della stampa locale, per motivi peraltro futili e banali a quanto denunciato dallo stesso direttore Iannozzi (un articolo scritto una decina di anni fa), si è sviluppata una rissa (prima, dopo, durante?) di tali proporzioni. Insomma, due aggressioni fisiche avvenute contemporanea-

mente od in sequenza. Del tutto scollegate tra di loro, per una incredibile coincidenza? Ci sembra anche molto grave che non sia stato rilevato da nessuna parte che un ex assessore della Giunta Bruschini (Attoni) non candidato ma presentatore di una propria lista a sostegno dello stesso Bruschini, e che era stato il principale detrattore di Candido De Angelis durante il confronto pubblico fra i candidati sindaci ed in quella stessa occasione era stato protagonista di un episodio simile, arrivando alle mani fuori dall’hotel Serpa mentre l’incontro era ancora in corso, sia stato successivamente oggetto di un’altra aggressione proprio fuori dalla sala del consiglio comunale e che questa notizia sia stata oscurata. Tra l’altro durante lo svolgimento del Consiglio Comunale è avvenuto un altro episodio, per dirla con un eufemismo, sgradevole, quando il consigliere Zucchini ha rivolto al consigliere Mingiacchi l’invito a stare molto attento a come si sarebbe espresso in aula e a non utilizzare più i toni e gli argomenti beceri con i quali era solito redigere i suoi editoriali. Insomma un avvertimento intimidatorio degno di un boss, più che di un rappresentante delle istituzioni ed un ulteriore vero e proprio attentato alla libertà di stampa, esercitato con le parole, che possono a volte essere più violente delle vie di fatto. Bene, noi siamo stanchi sia di assistere inerti ad un tale abbrutimento della vita politica del nostro paese, sia dell’evasività con cui i fatti ci vengono narrati. Invitiamo tutti i cittadini (e ce n’erano parecchi in aula) a condividere attraverso i mezzi di comunicazione disponibili, compresi i social network, le informazioni relative allo svolgimento dei prossimi consigli comunali, dove vengono decisi i destini di Anzio e delle nostre vite su questo territorio. L’appuntamento è per il 15 luglio alle 15.30, se la data verrà confermata, per l’approvazione dei rendiconti finanziari 2011 e 2012. Vediamo di capire come sono stati spesi i nostri soldi e andiamo a sorvegliare il comportamento dei nostri rappresentanti istituzionali, sia nella sala consiliare che nei suoi dintorni. Sinistra Ecologia e Libertà Circolo di Anzio

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

A 29 anni dalla morte di Enrico Berlinguer

Gentilissimo Signor Sindaco Luciano Bruschini ero presente al primo consiglio comunale per il suo giuramento a primo cittadino, ho notato sul suo volto un po’ di stanchezza, penso sia dovuto allo stress della campagna elettorale. Ora che e finita noi cittadini tutti ci attendiamo da lei quelle cose che prometteva per le strade cittadine e sui giornali, lo so che non può fare miracoli, ma ci aspettiamo il rispetto per quelle sue promesse, quello che ci e mancato nei 5 anni già passati. Anzio comincia il suo territorio da padiglione, infatti lei stesso qualche anno fa ha tolto i vecchi cartelli stradali che identificavano la località (frazione) mettendone di nuovi con su scritto “Anzio”. Però è triste vedere come cambia il territorio man mano che si arriva al centro di Anzio o nelle vicinanze dove abita qualcuno che conta, e pensare che noi a Lavinio “par don” nei quartieri periferici siamo il pozzo dove attingono le casse comunali. Siete orgogliosi e ve ne fate un vanto per aver fatto prendere l’ennesima bandiera blu, e per far diventare un polo turistico importante la città di Anzio con opere megagalattiche, (in questo modo solo i vacanzieri settimanali ne trarrebbero vantaggio)… ma noi che viviamo in piata stabile ci rendiamo conto delle manchevolezze, ad esempio: avere una strada senza buche e ben illuminata, dei marciapiedi per non essere investiti, di una piazza dove incontrarsi e socializzare, delle semplici strisce pedonali, sarebbe bello vedere la nostra città più sicura, più pulita, più rispettosa dell’ambiente, non basta fare ordinanze se poi non vengono fatte rispettare. Mi creda Signor Sindaco basta un po’ di buon senso e soprattutto rispetto nei nostri confronti, perché a noi fa male vedere come vengono buttati i nostri soldi (11 mila euro per un ufficio chiuso da mesi, strade asfaltate dove non c’è bisogno, sagre per dei prodotti che noi non produciamo) e chissà quante altre non vengono a galla. Gentilissimo Signor Sindaco adesso ci aspettiamo da lei quello che ci ha promesso e nel breve tempo possibile, perché la vera politica e mantenere la parola data. Cordiali saluti Isabella D’Introno

ORO COMPRO ARGENTO COMPRO

consulta il nostro sito per quotazioni aggiornate

Ricordo ogni dettaglio di quei giorni, la mattina mi recavo in treno a Roma al lavoro, un lussuoso ufficio in Via Veneto il cui ambiente cozzava con il mio essere “figlia di Berlinguer”. La mattina alla stazione stringevo tra le mani “l’Unità”, dove in prima pagina c’era la foto di Enrico Berlinguer e notizie sulla sua salute. La cosa che mi sorprese e che fa parte ormai dei ricordi indelebili della mia vita, fu che mentre aspettavo il treno con il giornale tra le mani, gli altri viaggiatori mi si avvicinarono in silenzio e con rispetto, alcuni con un sorriso, altri con una carezza, con un abbraccio o una parola, manifestando rispetto, stima e riconoscenza, non solo per il leader di un Partito ma per un uomo del nostro Paese la cui portata morale era percepita da tutti indistintamente. Il mondo chinò la testa con rispetto di fronte alla sua morte e noi del P.C.I. ci sentimmo improvvisamente orfani e sgomenti. Il giorno del funerale mi recai al lavoro prestissimo, erano giorni di scadenze fiscali e non potevo mancare. Il dovere, la correttezza e il ri-

spetto per il lavoro erano valori che mai avrei tradito proprio quel giorno. Appena espletate le pratiche urgenti bussai alla porta del direttore con il quale avevo avuto spesso accesi confronti sulla politica di quegli anni e gli porsi la richiesta di permesso. Erano giorni che avevo gli occhi lucidi. Mi chiese cosa avessi da fare con tanta urgenza, risposi con fermezza e con orgoglio che andavo ai funerali di Enrico Berlinguer. Anche lui chinò la testa con rispetto. Poi in strada, da Via Veneto a Botteghe Oscure fino a S. Giovanni, bandiere rosse, canti, pugni chiusi, una folla immensa, infinita. Il mondo stava a guardare, ogni persona di quella folla immensa che gremiva Roma avrebbe voluto abbracciare Enrico come si abbraccia un padre, un fratello, un figlio, un amico, per dirgli semplicemente: grazie. Dopo 29 anni dalla sua morte, il suo esempio morale e il suo rigore ad oggi non ha eguali. Grazie ancora Enrico per averci insegnato ad essere quello che siamo. Maria Cupelli


Giornata delle spiaggie e fondali marini

Pag.

10

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Legambiente di Anzio e Nettuno ha dedicato l’8 giugno alla pulizia della spiaggia all’interno dell’area archeologica della villa di Nerone

La conquista della bandiera blu anche per il 2013 è stato un elemento di forza ed anche di propaganda elettorale per la riconfermata giunta comunale del Comune di Anzio. Un elemento di vanto e di certificazione (almeno così dovrebbe essere) innanzi tutto della vivibilità e della salubrità del nostro mare e delle nostre spiagge. Tutti ricorderanno il piccolo dramma estivo dell’anno passato per l’inquinamento di una frequentatissima zona balneare nella zona a nord di Anzio. Certamente in un momento congiunturale come questo, in cui si accusa un notevole calo di turisti, il mare di Anzio non necessita di cattiva pubblicità anche perché può offrire ai villeggianti soluzioni convenienti e di ottima qualità. Il giorno 8 giugno Legambiente di Anzio-Nettuno, nell’ambito della giornata nazionale “Spiagge e fondali marini 2013”, ha organizzato la pulizia della spiaggia all’interno dell’area archeologica della villa di Nerone. Una ventina di volontari, con il loro cappellino giallo e con tanta buona volontà, hanno lavorato per molte ore per liberare la spiaggia da immondizie di ogni genere. Decine di sacchi sono stati il bottino di una giornata di lavoro da parte di persone che dedicano parte del proprio tempo alla Comunità. Alla fine della giornata la spiaggia era completamente pulita. Quel tratto di spiaggia che, ricordiamo, è nell’ambito della villa che appartenne all’uomo simbolo di An-

zio, Nerone, è stata più volte anche utilizzato, da parte di Legambiente di Anzio-Nettuno, per sensibilizzare le persone sulla presenza del “Giglio di mare” (Pancratium maritimum); una specie protetta ed a rischio di estinzione. Siamo tornati a distanza di dieci giorni su quella spiaggia e, nonostante l’afflusso dei bagnanti sia ancora piuttosto limitato, abbiamo trovato una situazione drammatica. Sporcizia ovunque. Bottiglie di vetro rotte sulla spiaggia e sacchi di immondizia stipati lungo la recinzione della villa. Uno spettacolo scoraggiante che certamente è segno di cattiva educazione dei bagnanti ma del quale non si può non chiedere conto a chi è responsabile della pulizia nel Comune di Anzio. Chi controlla le spiagge libere? Chi provvedere a dotarle degli appositi contenitori per la raccolta dei rifiuti? Esiste un servizio della Polizia Locale per controllare ed, ove necessario, sanzionare chi utilizza un luogo pubblico alla stregua di una discarica di rifiuti? Questa segnalazione dovrebbe servire a prendere i necessari provvedimenti. Forse qualcuno prima o poi provvederà a ripulire la spiaggia della villa di Nerone ma, se non si predispongono gli strumenti necessari, la spiaggia tornerà ad essere impresentabile al prossimo afflusso di bagnanti. Che senso ha una bandiera blu che sventola su una spiaggia coperta da immondizie? Sergio Franchi

Per la tua pubblicità 06.9107107 - 06.9122667

PRODUCI LA TUA ENERGIA ELETTRICA

Impianto fotovoltaico da 3 Kwp a € 6.950,00 Moduli ed inverters Europei ad alta efficienza GARANTITI CHIAVI IN MANO

RIDUCI I CONSUMI DELLA TUA AZIENDA

dal 15% al 35% di risparmio in bolletta con controllo e stabilizzazione volt


Controllo del pescato Lettera ai Sindaci

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Molto attiva la Guardia Costiera di Anzio

Continuano ad Anzio i controlli in materia di pesca svolti periodicamente sotto il più ampio coordinamento del centro Ccontrollo Area Pesca della Direzione Marittima del Lazio e del superiore Compartimento Marittimo di Roma. Nei giorni scorsi infatti, i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, agli ordini del Tenente di Vascello (CP) Luigi Vincenti, hanno proceduto al sequestro di 24 kg di prodotto ittico di varia specie che non risultano in regola con la normativa in materia di rintracciabilità. Il personale della Guardia Costiera Neroniana ha contestualmente provveduto ad elevare un verbale amministrativo di 1.500 € al tra-

sgressore e poi - a seguito della verifica eseguita dal personale del servizio veterinario dell’ASL – parte del prodotto è stato donato in beneficienza ed in parte distrutto. Tali controlli continueranno e saranno intensificati con l’arrivo della bella stagione per tutelare i consumatori e per garantire allo stesso tempo gli operatori della filiera della pesca che operano correttamente rispettando le regole fornendo un prodotto di qualità tracciato e trasparente. Si ricorda che, per eventuali informazioni e segnalazioni in materia di pesca gli interessati potranno rivolgersi all’ufficio pesca presso l’Ufficio Circondariale di Anzio. G.M. (CP) Jacopo Perna

Pag.

Il Litorale

11

L’Osservatorio Intercomunale per la Difesa degli Alberi chiede efficacia

Non so quanto le drammatiche condizioni della natura e degli alberi nei vostri Comuni siano al centro della vostra attenzione e nei vostri programmi ma, giudicando dalla situazione ambientale delle città che amministrate, non credo che i pur complessi problemi del verde turbino più di tanto i vostri sonni o abbiano turbato quelli di coloro che vi hanno preceduto. Durante la passata legislatura comunale il patrimonio naturale dei Comuni che vi accingete ad amministrare appare ulteriormente depauperato, specialmente per quanto riguarda il Comune di Nettuno. Durante il 2012 vi sono stati tentativi di collaborazione da parte dell’Osservatorio Intercomunale per la Difesa degli Alberi (OIDA) fino alla costituzione di un organismo operativo congiunto che proponeva una naturale sinergia fra le due amministrazioni comunali ed i cittadini. Si trattava, di creare un moltiplicatore di energie positive a difesa degli alberi e della natura; un giusto, saggio e positivo connubio fra utenza ed amministrazione che, pur nella necessaria distinzione dei ruoli, era concepito per aggiungere all’attività dei comuni l’apporto di lavoro e l’energia del volontariato. In tale occasione, a differenza di tanti altri casi di volontariato camuffato, i volontari dell’OIDA non chiedevano contro-partite, ne accarezzavano aspettative lavorative, come spesso avviene. Gli Osservatori dell’OIDA non richiedevano alcun tipo di compensazione e si erano proposti, come “collaboratori” a costo zero, nella difesa di un bene comune essenziale come quello della natura. La incomprensibile

defezione degli assessori all’Ambiente in carica ha portato alla loro esclusione del progetto ed al ritorno al naturale dualismo fra utenza ed amministrazione che comporta spesso il dispendio di tante energie e causa scarsi risultati. Cito a solo titolo di esempio la disfatta contro il Punteruolo rosso, il problema impellente della Pineta del Lido dei Pini e lo scempio di Via Diaz a Nettuno. Alla staticità ed alla carenza di fantasia organizzativa delle vostre Amministrazioni sembra, però, corrispondere una evoluzione positiva sul piano legislativo nazionale. La legge n 10 del 2013, che riprende e consolida la precedente legge 113 del 1992, sembra imporre regole stringenti e limiti controllabili alle amministrazioni comunali. A parte i forti oneri divulgativi ed educativi ed i riferimenti agli impegni internazionali la legge impone, tra l’altro, e lo fa in modo perentorio, l’obbligo di piantare un nuovo albero per ogni neonato o ciascun minore adottato, in tutte le città con più di 15000 abitanti, entro sei mesi dalla nascita o dall’adozione. La legge è perentoria al punto da formulare un momento di controllo quando all’art 2 recita: “Due mesi prima della scadenza naturale del mandato, il sindaco rende noto il bilancio arboreo del comune, indicando il rapporto fra il numero degli alberi piantati in aree urbane di proprietà pubblica rispettivamente al principio e al termine del manda-

to stesso, dando conto dello stato di consistenza e manutenzione delle aree verdi urbane di propria competenza”. Ulteriori stringenti regole vengono fissate, tutte corredate da adeguati strumenti di controllo, sia per quanto riguarda l’arredo urbano sia per la formazione del registro degli alberi monumentali, per i quali vengono definite regole e sanzioni affidandone l’attuazione all’intervento del Corpo della Guardia Forestale. Ora più che mai un’efficace collaborazione fra associazioni di volontari ed amministrazioni comunali sarebbe utile per porre in atto anche la nuova legislazione che comporta oneri e controlli e l’OIDA mantiene la propria disponibilità a collaborare in modo organizzato sistematico e strutturale, sempre nella necessaria distinzione delle responsabilità. L’OIDA lo farà solo se all’assessorato all’ambiente sederanno persone affidabili e disposte al lavoro comune altrimenti la nostra associazione continuerà la propria azione di proposta e di denuncia. Denuncia all’opinione pubblica ma anche all’Autorità Giudiziaria ove le leggi in vigore non verranno attuate nei termini e nei tempi previsti. Sergio Franchi


Musicoterapia La storia di Lavinio

Pag.

12

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Laboratorio per i meno abili finanziato dalla BCCR

Vi proponiamo la seconda puntata tratta dal libro “LAVINIO” di Dante Serra del 1954

E’ iniziato nel mese di febbraio 2013 e si è concluso lo scorso 24 maggio il laboratorio di musicoterapia per ragazzi/e disabili, finanziato dalla Banca di Credito Cooperativo di Roma, agenzia di Lido dei Pini, grazie alla sensibilità del Direttore dell’istituto Bancario dott. D’Angelo Roberto e gestito, presso la propria sede operativa allo Zodiaco, dall’Ass.ne Nati2volte che ha permesso a dieci ragazzi disabili di potersi esprimere diversamente da come fanno quotidianamente potendo sperimentare una maggiore ricchezza creativa e ascoltare stimoli sonori nuovi. Inoltre, tramite l’ascolto della musica e l’uso di strumenti, è stato loro possibile vivere dei momenti di piacevolezza regolando l’attività psicofisica dell’organismo, stabilizzando gli eccessi di tensione (iperattività) o riattivando dove invece c’è una forte inibizione all’espressione. La pratica della musicoterapia per disabili – ci dice il dott. Salesi Daniele al quale è stata affidata la conduzione del laboratorio – permette di far esprimere i diversamente abili con le proprie qualità musicali che riflettono i loro tratti di personalità: ritmi spontanei che

La storia di Lavinio ha inizio dopo la fine della seconda guerra mondiale. Essa fu parte dell’evoluzione di un territorio selvaggio che persone rispettose e menti illuminate vollero trasformare in un angolo di paradiso. Lavinio diventò negli anni 60 un posto “esclusivo”, quasi raffinato; costruito con oculatezza e rispetto per una natura che è rimasta quasi incontaminata per circa due decenni. L’idea di costituire un ente privato che ne curasse la parte infrastrutturale contribuì al suo sviluppo equilibrato. Dal volume “Lavinio” di Dante Serra propongo un altro stralcio nel quale è giusto ricordare le persone che fecero di Lavinio la perla della litorale. Oggi servirebbero mille pagine per elencare coloro che lo stanno distruggendo. “Il mio sguardo contempla ancora l’orizzonte ove, poco prima, il sole con un incendio di luci e di splendori si è tuffato nell’immensa distesa del mare. È uno spettacolo straordinario! Il cielo e il mare hanno assunto colori meravigliosi, sublimi, le onde s’increspano leggermente in uno sfolgorio luccicante di luci. Quanta bellezza! L’occhio spazia, ha davanti l’infinito, può scrutare nell’immensità del creato e, di fronte a tanta meraviglia, lo spirito si solleva come rapito in estasi. Io credo che da poche altre località si possa ammirare un tramonto così straordinario, un tramonto in cui il cielo è di topazi, di ametiste che cambiano continuamente forma per la lieve brezza che spira; un tramonto il cui effetto magico è raddoppiato dal fatto che a questa magnificenza si aggiunge lo sfolgorio delle luci che i caratteristici, moderni stabilimenti  balneari, abbarbicati qua e là lungo la costa, nascosti in fondo a vialetti sabbiosi, dietro intrichi e grovigli di cespugli selvaggi, riflettono sul mare e sulla distesa immensa della spiaggia, sulla quale forse le dolci abitatrici degli abissi marini, stanche di folleggiare, si danno ogni sera convegno, ed esse riposano qui, nella magica atmosfera di questa amena località sul litorale tirrenico, poco distante dalla capitale. Al di sopra della spiaggia, i pini, i rossi oleandri, le tante e tante graziose villette sorgenti come per incanto dalla fitta vegetazione, hanno toni diversi di colori: dal verde cupo all’azzurro, al lilla, al violetto e, chi viene dal mare, ha l’impressione di trovarsi di fronte a trine variopinte di un fatato merletto. Le grandi pinete e la folta boscaglia, accese la sera dai

prendono forma attraverso le percussioni, mugolii ed emissioni vocali spontanee che si trasformano in canto, drammatizzazioni sonore dei personaggi preferiti dei ragazzi, danze e ninna nanne, massaggi sonori per rilassarsi. Una volta a settimana i ragazzi hanno potuto vivere la piacevole esperienza della musica, dando vita ad un mondo sonoro unico e irripetibile che potrebbe far quasi invidia a certi compositori contemporanei che sono in continua ricerca di suoni originali e inconsueti per le proprie sperimentazioni. Cogliamo l’occasione – conclude il Presidente della Nati2Volte Laurini Marco – per ringraziare il Direttore D’Angelo Roberto per averci supportato economicamente in questo progetto a testimonianza della generosità che la Banca di Credito Cooperativo di Roma, agenzia di Lido dei Pini,  ha nella propria “mission”. Un ringraziamento particolare anche al Presidente Diego Montioni e al sig. Diaco Francesco che hanno reso possibile l’incontro fra l’Istituto di Credito e l’ass.ne Nati2Volte con la speranza di proseguire insieme questo percorso di solidarietà e di stima reciproca.

Per la tua pubblicità tel. 06.9107107 - 06.9122667

MAGIMAC ‘90 di M. Rosaria Gallace

MACCHINE PER CUCIRE Vendita • Riparazioni • Accessori • Ricambi Via Jacopo da Lentini, 18 - Pomezia (RM) - Tel. 06.9104333 e-mail: info@magimac90.com - www.magimac90.com

Elettrauto • Meccanico • Diagnosi Elettronica computerizzata Impinati GPL/Metano • Ganci Traino • Aria Condizionata Tagliandi Auto

VENDITA • INSTALLAZIONE ASSISTENZA

Impianti Hi-Fi car • Allarmi satellitari • Car navigation

Pagamenti personalizzati

IMPIANTO GPL LOVATO a partire da € 699,00 NETTUNO - Via Orvinio, 3 - Tel. e Fax 06.9882707

fuochi di migliaia di lucciole e rese vive dal canto dei grilli innamorati, sono quanto di più suggestivo si possa desiderare per una vera e serena pace. Le villette e gli chalet, sorti nei boschetti, tra gli alti pini ombrosi, sembrano dimore incantate ove le Ninfe e i Fauni, dopo aver giocato a nascondino tra i rovi, trovano a sera la culla dei loro dolci sogni; ugualmente, i moderni alberghistabilimenti, con le grandi terrazze ornate di fiori, con le miriadi di luci, sembrano castelli magici nei quali le fate si dilettano a gustare gli allegri ritmi del jazz. Avvenuta la lottizzazione del comprensorio di Lavinio e S. Olivio, cominciò a manifestarsi nel 194849 la opportunità della costituzione di un ente che convogliasse gli interessi dei proprietari dei lotti nei rapporti con le Autorità e provvedesse altresì alla attuazione di alcune opere necessarie alla valorizzazione della zona. L’idea della costituzione del Consorzio fu lanciata dal lottista Ing. Giacomo Rubino, il quale – dopo avere studiato la questione sotto i vari aspetti – la espose ad un gruppo di affezionati lottisti, i quali riconosciuta la bontà dell’idea, dettero la loro adesione incondizionata. Fu creato così un comitato promotore composto dai Signori: Attilio Comm. Belloni, Umberto Comm. Brilli, Luigi Ing. Buttarelli, Renato Col. Coppeta, Pasquale Comm. Gargiulio, Dante Avv. Lojoli, Giovanni Comm. Pia, Giacomo Dr. Ing. Rubino, Giulio Comm. Travaglino. Fu redatto lo statuto, sempre su iniziativa dell’Ing. Rubino, che seguì la pratica complessa e delicata, e successivamente, con atto Notaio Intersimone del 15 Luglio 1950, debitamente depositato e trascritto nella Cancelleria commerciale del Tribunale di Roma il 4 Agosto 1950 e pubblicato sul Foglio Annunzi Legali della Provincia di Roma n. 72 del 8 settembre 1950, fu redatto il regolare atto costitutivo del Consorzio. E finalmente l’Ente fu approvato con deliberazione della Giunta Provinciale Amministrativa di Roma del 8 Novembre 1951 n. 3162. Dopo le elezioni della prima Assemblea Generale del 29 marzo 1952 avvenuta a Lavinio nel salone dell’albergo Belvedere, risultarono eletti alle cariche sotto indicate: Consiglio di Amministrazione Presidente: Attilio Belloni. Consiglieri: Ivan Aprea, Aldo Bruschi, Donato Eberlin, Dante Lojoli, Antonio Medicini, Giacomo Rubino, Mario Wais, Giuseppe Vania.

Nelle successive elezioni della 2 Assemblea Generale del 12 giugno 1955 furono modificati i quadri dei dirigenti, che risultano così composti: Delegati: 1) Dante Lojoli, 2) Ivan Aprea, 3) Giuseppe Vania, 4) Vittorio Statera, 5) Gino Giuliani, 6) Orfeo Sacchi, 7) Giacomo Rubino, 8) Roberto Canaglia, 9) Giuseppe Parisi, 10) Amerigo Domenicani, 11) Francesco Bacchi, 12) Publio Cimpincio, 13) Donato Eberlin, 14) Enrico Cucci, 15) Pietro Cafolla, 16) Alessandro moranti, 17) Enrico Fanelli, 18) Felice Gazzilli, 19) Alfredo Carpiteti, 20) Fausto Fulignoli, 21) Riccardo Nodari, 22) Giuseppe Del Rosso, 23) Giovanni Mezzalira, 24) Ugo Gargini, 25) Quinto leopardi, 26) Aldeo prosciutti, 27) Corrado Violo, 28) Agostino Grosso, 29) Vincenzo Santandrea, 30) Jole Salvatori, 31) Domenico Patriarca, 32) Severino Belviso, 33) Antonio Geremia, 34) Caio Testa, 35) Giovanni Rossi, 36) Renato Coppeta, 37) Pasquale Gargiulo, 38) Alessandro Di Nappo, 39) Emilio Colecchi, 40) Ugo Vezzosi, 41) Gustavo Guerra, 42) Bernardo Capriati, 43) Valentino Colaceci, 44) Eugenio Piccardo, 45) Paolo Corrado, 46) Vittorio Giovagnoli, 47) Fausto Tizi, 48) Gino Rascioni, 49) Gino Ruggeri, 50) Mario Scifoni. A seguito di dimissioni di delegati furono immessi tra i delegati successivamente i Sigg: Giuseppe Botti, Gaetano Di Carlo, Luigi Foschini, Vittorio Gallì, Pietro Leoni, Valentino Mattioli, Latino Tavoloni. Al 30-6-1957 il Consiglio di Amministrazione risulta così costituito:-Presidente: Dante Lojoli. -Consiglieri: Roberto Casaglia, Paolo Corrado, Enrico Cucci, Luigi Foschini, Felice Gazzilli, Orfeo Sacchi, Fausto Tizi, Corrado Violo. Questo è Lavinio! Una città? No. Un paese? Nemmeno. E’ un angolo meraviglioso della terra dove le bellezze moderne si affiancano a quelle naturali; un angolo in cui l’opera dell’uomo non ha distrutto quella sovrana e selvaggia della natura; è una località in cui il mare e la costa formano un tutto indivisibile e i divini tramonti, la lunga e spaziosa fascia argentea della spiaggia, le grezze boscaglie, la dolce brezza marina, mista al profumo di resina e di erbe silvestri, offrono, a tutti, serenità e letizia, ed ai giovani, la dolcezza di un amore idillico in un paesaggio di ineffabile incanto, tra ameni boschetti “che invitano a posar chi s’appresenta”. Sergio Franchi (dal Libro “LAVINIO” di Dante Serra 1954)


PMI: 700 milioni

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Accordo Banca Intesa, Confindustria e Unindustria

Accordo firmato il 18 giugno ’13 tra Intesa Sanpaolo, Confindustria Latina e Unindustria Lazio per l’accesso al credito delle Pmi. Lo spirito dell’accordo è mettere a disposizione delle PMI del territorio un plafond di 700 milioni di euro e che rafforza ancor di più la collaborazione tra Intesa Sanpaolo e le associazioni territoriali di Confindustria e Unindustria nel Lazio. Erano presenti per l’Associazione Industriali pontina, il Presidente di Confindustria Latina Paolo Marini, e il Presidente della Piccola Industria Angela Visca, titolare anche della Delega al Credito. “Sin dall’inizio della crisi che sta pesantemente incidendo su tutto il sistema socio-economico nazionale, il Comitato della Piccola Industria di Confindustria Latina – così il Presidente Angela Visca – è sempre stato molto attivo nel ricercare un dialogo concreto e diretto con il mondo del credito. Durante la presidenza del mio predecessore, oggi Presidente di Confindustria Latina, Paolo Marini sono stati replicati in sede provinciale ben due accordi sottoscritti poche settimane prima a livello nazionale: quello del 15 settembre 2009 e quello del 11 novembre 2010. Purtroppo l’esperienza successiva ci ha insegnato che, nonostante gli sforzi fatti per migliorare l’appetibilità in termini di prodotti finanziari offerti e l’applicabilità del secondo accordo rispetto al primo, in entrambi i casi le esperienze fatte in provincia di Latina non hanno lasciato alcun segno”. “In questo contesto economico – continua la Visca – caratterizzato da aziende notevolmente svilup-

pate dal punto di vista manifatturiero, ma in via di trasformazione dal punto di vista della struttura finanziaria e di management, per di più in presenza di una congiuntura economica fortemente recessiva, la mera applicazione dei criteri previsti dai sistemi di rating di Basilea 2 è risultata pressoché del tutto inconcludente. E, come già dichiarato pubblicamente dal Presidente Marini, l’assoluto svantaggio sofferto dalla nostra provincia in termini di rapporto raccolta/impieghi che è di 1 a 1 mentre nel resto del Lazio è di 1 a 2, dà la misura di come la nostra provincia sia considerata essenzialmente quale area di raccolta, più che territorio dove tutelare le attività imprenditoriali di sane origini”. “Ciononostante – spiega la Delegata al Credito di Confindustria Latina –, noi continuiamo a fare il possibile per trovare strade nuove e soluzioni utili a risolvere questo annoso problema dell’accesso al credito, e con questo spirito di massima apertura abbiamo sottoscritto il protocollo con Intesa Sanpaolo, rinnovando fiducia e sostegno a tutte le iniziative che possano portare ossigeno e prospettive di crescita alle nostre imprese, soprattutto alle Pmi del territorio. La piccola impresa è quella maggiormente esposta alla perdurante crisi economica, si rende quindi necessario non solo che le banche tornino alla loro funzione primaria, quella del sostegno al credito, ma anche che si introducano sul territorio tutti gli strumenti finanziari, sia strategici sia operativi, che siano d’ausilio alle imprese in difficoltà. Per questo – conclude la Visca – abbiamo lavorato su progetti che mirano a una più stretta vicinanza, conoscenza e sinergia tra banca e impresa e che richiederanno uno sforzo congiunto. In quest’ottica gli strumenti messi in campo vanno nella giusta direzione: mi riferisco in particolare alle soluzioni finanziarie previste per il sostegno della crescita e dell’internazionalizzazione”.

Il femminicidio

Il Litorale

Pag.

13

La punta di un iceberg che nasconde il mondo di sofferenza in cui vive la donna Un crimine vecchio quanto l’umanità, una violenza estrema a cui una nuova sensibilità ha solo voluto dare un nuovo nome e cioè l’assassinio della donna, non in quanto moglie, amante, amica o nemica, oppure colpevole di qualcosa, ma solo in quanto femmina. Un nuovo nome per sottolineare un dramma, un’aberrazione sociale che sta marchiando di infamia la cronaca italiana e segnando l’immagine di questo Paese, ma non solo, in modo indelebile. L’omicidio di madri, mogli, amanti o semplicemente donne è diventato un evento drammaticamente ricorrente della nostra quotidianità. Per meglio definirlo, o forse anche per celare un senso di colpa, è stato coniato un nuovo e più immediato termine che, anche se piuttosto cacofonico e quasi offensivo, perché richiama il latino “femina” e cioè l’animale di sesso femminile, rende certamente l’idea di un evento primordiale ed animalesco. La rivoluzione culturale degli anni 70, il femminismo che si trovava a combattere contro una legislazione barbara che giustificava il delitto d’onore contro le donne, l’evoluzione della globalizzazione, la liberalizzazione dei costumi, la fine dei tabu sessuali, non hanno liberato la donna dalla “responsabilità” del proprio genere; ma hanno solo esasperato una frustrazione maschile che, forse, proprio da quelle piccole conquiste femminili, sembra avere una nuova origine e trovato una nuova ragione di vendetta. Le grandi lotte, non per l’assimilazione della donna all’uomo ma per una visione orgogliosamente autonoma della femminilità, hanno segnato la storia del femminismo italiano. Quel movimento “rivoluzionario” che l’ideologia di sinistra contaminerà in modo irreversibile e farà “far carriera” a molte sue componenti, vede poche espressioni genuinamente femministe, partecipate da sole donne e politicamente incontaminate; tra queste il collettivo di “Rivolta Femminile”, nato nel 1970 a Milano ed a Roma che era animato dalle tre massime esponenti del Femminismo italiano, Carla Lonzi, che invitava a “sputare su He-

gel”, Carla Accardi ed Elvira Banotti; quest’ultima, nostra concittadina di Lavinio ed ancora giornalmente impegnata nella difesa del diritto di essere donna. Sembra un’aberrazione della storia ma forse è la verifica di un nesso logico: nel tempo della massima evoluzione del pensiero femminile e dell’ individualità della donna, la violenza verso le donne ha raggiunto il massimo della sua intensità. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità il femminicidio è la prima causa di uccisione violenta, nel mondo, tra le donne dai 16 ai 44 anni. E’ l’OMS che, circa venti anni orsono, volle definire l’omicidio delle donne, in quanto donne, “femicide” appunto per accentuarne il significato antropologico e sollecitare le nazioni a regolarlo nella sua specificità aberrante. In Italia viene uccisa, in media, una donna ogni tre giorni e l’autore è quasi sempre il partner, il pretendente, l’ex-partner o l’amante rifiutato. In tutti i casi l’omicidio è la reazione ad un diritto di possesso negato, il rifiuto alla sottomissione senza condizioni al volere di un maschio. Sarebbe un errore ed una sottovalutazione del fenomeno se si contassero, tra i femminicidi solo quelli perpetrati da partner rifiutati. Il campo è molto più ampio. Sono femminicidi quelli commessi dal padre-padrone che non accetta le scelte della propria figlia, lo sono quelli commessi verso una donna che si prostituisce, lo sono quando si trasmette una malattia mortale ad una don-

na sapendo di trasmetterla, lo sono quando originati da omofobia: Quale è la colpa comune a tutte le vittime? Quella di aver trasgredito o rifiutato il ruolo di succube che la tradizione maschilista ha loro affibbiato ed alla quale non intende rinunciare; perché resta un potente strumento di controllo sulla donna. Molte società “primitive” e patriarcali continuano ad utilizzare il femminicidio per esercitare il controllo sociale sulla donna e quindi sul suo potente esclusivo strumento: la capacità di riprodurre la specie. Sono anche forme “attenuate” di femminicidio le sofferenze che le donne subiscono dagli uomini, per ragioni affettive, per incapacità a reagire, per proteggere altri o, troppo spesso per l’incapacità del sistema giudiziario di intervenire prima che il rito della punizione venga celebrato fino in fondo . Il femminicidio è solo la punta di un iceberg che nasconde, in un mare di indifferenza e di incapacità, un mondo di sofferenza di cui l’assassinio è spesso solo l’epilogo e, dal quale purtroppo, qualche volta è anche la liberazione. Non credo che rafforzare le pene sia lo strumento che, da solo, possa servire a risolvere il problema. E’ una questione di sensibilità sociale, di mentalità condivisa. E’ un problema fondamentale di cui la società deve prendersi carico ed alla cui soluzione i mezzi di informazione, la scuola e la famiglia devono attivamente partecipare . I legislatori devono fare la loro parte. Oggi. Sergio Franchi

Prestiti Presti iti & Mu Mutui utui Agenzia in Attività Finanziaria

Dipendenti & P Pensionati !! Convenzioni: onvenzioni: Ministeri steri Difesa (E.I. - A.M. - M.M.) Trasporti porti - Salute - Istruzione, Poliziaa di Stato Stato, Vigili del Fuoco, Guardia ardia di Finanza, Ag. Entrate ICOT, Dogane, Aziende USL, ICO OT, Comuni, Enti locali ed Aziende Private...

Veniamo anche da Voi! Il presente avviso costituisce messaggio promozionale. Mag Maggiori ggiori informazioni sulle condizioni economiche e contrattuali relative ive ai informativi aa prodotti pubblicizzati sono indicate nei fogli informativi disposizione del pubblico presso le nostre sedi sedi

www.fincapitol.it

CESSIONE V° e DELEGAA Fino a € 60.000

PRESTITO PERSONALE Fino a € 40.000

CONVENZIONI pper vendite rateali di beni e servizi

Anche con prestiti in corso

(estinzione prestiti - rata unica)

Esempio di prestito (durata 40 mesi) si)

8.000

CREDITO al CONSUMO MO

(rimborsi da 24 a 120 mesi)

Anche AZZERA prestiti

Prendi

Iscr. O.A.M. n. A3057 7

876.roma5@intesasanpaolopersonalfinance.com oma5@intesasanpaolopersonalfinance.com sas com

Paghi

243

Tan 6,95% Taeg 8,9% Importo totale dovuto € 9.720 costo assicurativo incluso.

Esempio* di cessione (durata 96 mesi)

Prendi

18.000

Paghi Pag ghi

249

Tan 5,9% Taeg 7,7% Importo totale dovuto € 23.904 costo assicurativo curativo incluso.

*Esempi per un Dipendente PUBBLICO di 45 anni di età e con 20 anni di servizio. Rimborso con trattenuta in busta paga. In casi diversi, per Dipendenti di Aziende Private e per Pensionati, la rata sarà di poco superiore. ore.

ROMA

LATINA

POMEZIA

NETTUNO

Via Alessandria, 91

Via G. Mameli, 34 (trav. Via IV Novembre)

Via Roma,179 (a m. 100 S.S. Pontina)

Via Calcare, 1 (trav. Via Santa Barbara) bara)

06.85.53.144

0773.48.07.28

06.91.60.11.18

Lunedì - Giovedì 10.00 - 13.00 Lunedì - Giovedì 15.00 - 18.00

Lun - Mer - Ven 9.30 - 13.00 Lun - Mer - Ven Ven 15.00 -18.00

06.98.03.856 Martedì - Giovedì 10.00 - 13.00 3.00 Martedì - Giovedì 15.00 - 18.00 8.00


Omaggio a Lilia Solidarietà con auto e moto d’epoca 14

Malgrado la sclerosi multipla la chiamano “Tempesta”

Pag.

Eccoci qui a parlare di nuovo di Lilia Salvini; abbiamo già descritto l’ultimo evento organizzato dalla nostra amica, “In equilibrio sulle ali di un angelo”, presentandolo cercando così di fare buona pubblicità, per favorire la conoscenza di una parte dei problemi dei nostri giorni; problemi fatti propri da qualcuno e denunciati, ed anche se questa denuncia viene fatta con l’arte e l’amore, è comunque una voce forte, che si fa ascoltare, che non scivola via facilmente. Chi la ode, è costretto a tenerla dentro di sé anche se non vuole. Questo è il messaggio di Lilia: per sentirsi viva (e lei lo è molto), deve offrire qualcosa a chi non lo ha, qualsiasi cosa, non importa cosa. E trasporta anche tutti coloro che le sono vicini, in quell’entusiasmo che dovrebbe essere pilastro della società fatta di individui, non “costretti a collaborare”, ma che collaborano spontaneamente per il bene comune senza chiedere in cambio nulla. Questo per noi, chiusi nel n(m)ostro quotidiano, fatto di corse senza fissa meta e voli pindarici verso mondi fantastici, significa paradossalmente, pura utopia. Allora con il pensiero, ritorno alle persone che si offrono; tra l’altro, Lilia ha anche qualche problema fisico, donatole dalla sclèrosi multipla, che in qualche modo cerca di tenerla a sé, stringerla nel chiuso di una stanza, o di una carrozzina. Ma lei no, non ci sta: né per lei, né per gli altri. Prendiamo esempio dalle persone come lei (da me ribattezzata “Tempesta”); persone positive, con addosso e dentro, la gioia di vivere senza tonalità grige, senza ombre. Come del resto, tutti coloro che hanno partecipato al buon fine dell’evento, che vanno menzionati e ringraziati da tutti noi, nessuno escluso. Inizierei dagli spettatori, che con la loro presenza, hanno coronato il fine ultimo, il raggiungimento del traguardo prefissato di questa replica; visi tutti nuovi, per stessi applausi, a sottolineare il gradimen-

to della rappresentazione. Il servizio di Hostess, capitanato da Serena Salvini ha eseguito i propri compiti alla perfezione, compresi la vendita dei biglietti e delle magliette, mentre l’occhio della drammaturga Maria Teresa Grano, andava a “fare il pelo” alla totalità dell’evento. Elisabetta Bruni, la nostra brava regista si è superata, mentre la presentatrice Simona Quinto, è stata professionalmente ineccepibile; un grazie alla simpatica attrice Chiara Santostasi che per l’occasione ha fatto parte della platea (nella foto con Lilia); coreografa e ballerina, in palese conflitto di interessi, a Luigia Denni; ed a tutti gli attori che hanno messo in scena la commedia. E lo sponsor Comitato Stefano Baseball? Non possiamo dimenticarlo di certo; è stato rappresentato da Manuela Pineschi; ed infine, un grazie al GTS Danza ed al corpo di ballo. Anche un grazie a coloro che non sono menzionati. Uno degli invitati speciali che purtroppo, ha dovuto declinare l’invito, è stato Flavio Insinna, che si è comunque “sdebitato” pubblicando l’evento sulla pagina fb della trasmissione radiofonica “Per favore parlate al conducente”, ed invitando in studio Lilia & C. (hanno potuto solo Simona e Maria Teresa). Alla fine dello spettacolo, sono stati consegnati € 1.200,00 alla Comunità di S.Egidio di Anzio, nella persona di Raffaella Giovagnoli. Gli astanti sono stati presi dalla commozione a seguito dell’intervento di Lilia mentre ricordava la sua mamma, da qualche mese venuta a mancare. Questo pezzo avrebbe dovuto essere una intervista postuma alla nostra Wonder Lili; vorrei che diventasse invece un omaggio fuori tempo, per non far cadere nel dimenticatoio troppo presto, i fotogrammi dei visi delle persone che hanno donato, non senza qualche sacrificio, un pasto caldo ed un sorriso ad altre persone di cui forse, non conosceranno mai l’identità. Aldo Volpini

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Nona edizione del trofeo della solidarietà organizzato dall’ACRHAM DANTE

Domenica 9 giugno si è tenuto il IX trofeo della Solidarietà con il consueto raduno di auto e moto d’epoca organizzato dall’ass.ne AC.R.H.A.M. DANTE che ha voluto donare l’incasso della manifestazione al Comitato Dopo di Noi (formato dalle ass.ni Centro Primavera, Naturalmente Onlus, Nati2Volte, Disabili Elena Castellacci e Famiglie di Handicappati che contano fra i propri iscritti circa 150 ragazzi/e diversamente abili di Anzio e Nettuno) per la realizzazione di una comunità casa-alloggio nella quale garantire ai tanti ragazzi/e disabili del nostro territorio un futuro sereno e dignitoso quando i loro genitori, per ragioni anagrafiche, non potranno più occuparsi di loro. E’ un progetto abitativo molto importante – ci dice la Presidente del Comitato Ester Martufi – per molti ragazzi disabili e per le loro famiglie che al termine della scuola e con l’avanzare dell’età si ritro-

vano spesso drammaticamente da soli affidati alle sole cure dei genitori che, con silente disperazione, continuano ad accudirli con sacrificio ed amore. La speranza è quella che con l’aiuto di tutti e soprattutto del Signore si riesca quanto prima a rendere concreto e visibile il nostro sogno che rappresenta una vera e propria necessità esistenziale nel nostro territorio. Mentre stiamo aspettando con ansia – continua il vice presidente del Comitato Laurini Marco – la Determinazione Regionale del bando al quale il Comune di Anzio  ha partecipato in collaborazione con il Comitato per il Dopo di Noi e dello Studio Domus del geom. Giulio Godente e dell’arch.to Pino Loria per il finanziamento del primo stralcio funzionale della Comunità alloggio per adulti diversamente abili individuata presso via dell’Oratorio di Santa Rita, la beneficenza ricevuta grazie al IX trofeo della Solida-

Casa di Riposo per Anziani POMEZIA - ROMA

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti Per INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 - 328.2072100 - 328.2072102 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

rietà (3.000,00 euro) va ad alimentare concretamente (sono stati raccolti ad oggi 67.000,00 euro trasparentemente depositati presso il c/c n. 12446 intestato al Comitato presso la BCC di Nettuno) i sogni  e le speranze di tanti ragazzi/e disabili che sperano al più presto di vivere realmente un futuro sereno e dignitoso quando non ci saranno più le loro famiglie di riferimento. I ringraziamenti sono per l’associazione Dante e per tutti coloro, sponsor compresi, che hanno reso possibile la manifestazione donandoci, oltre ad una splendida giornata di solidarietà e d’amore con una memorabile gita sul trenino al quale hanno partecipato entusiasti tanti ragazzi “speciali”, anche la solidarietà e la speranza che tutti insieme si possa davvero dare concretezza alla necessità esistenziali ed abitative di tanti ragazzi disabili e e delle loro famiglie. Nati2volte


Ora basta!

16

La rabbia di Lina Giannino del PD dopo il risultato elettorale

Pag.

Le elezioni amministrative avvenute ad Anzio hanno svelato un P.D. che ha avuto l’abilità di rottamare se stesso e l’intero Centrosinistra; uccidendo la speranza che i cittadini avevano riposto nelle mani dei suoi dirigenti che ancora una volta hanno consegnato la città ad una destra responsabile del degrado della nostra città. Un PD, che invece di approfittare della spaccatura del centrodestra viene frantumato ad Anzio in un giorno in cui il centrosinistra vince in ogni Città d’Italia; conquistando il primato di avere in Consiglio comunale la destra sia in maggioranza sia all’opposizione. Cosa deve succedere ancora affinchè i responsabili del disastro vengano accantonati al fine di rifondare un PD in grado di essere percepito dagli elettori e quindi incapace di governare questa Città liberandola dal governo del degrado? E’ inutile pensare che qualcuno farà un passo indietro, perché per alcuni di loro l’operazione è perfettamente risuscita. Questo volevano e questo hanno ottenuto. Ed è proprio dalle ceneri di questo PD schiacciato dai vecchi modi di fare politica che dovrà rinascere un cambiamento pronto a combattere e rottamare questo ciclo di sconfitte programmate. Da questa rabbia e da questa determinazione a cambiare che nasce un gruppo di area renziana, che vuole essere una fine-

Area Ospedale militare Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Sopraluogo del sindaco Bruschini per utilizzare una parte dell’area

Lina Giannino

stra spalancata che immetta aria pura nelle stanze del potere ormai sature dei soliti giochi di una politica individualista. Un’area aperta a tutti coloro che vorranno partecipare con le loro idee, la loro indignazione, la loro voglia di fare per cambiare Anzio e per incoraggiare Matteo Renzi a cambiare l’Italia. Gruppo PD Anzio per Renzi Lina Giannino

“Siamo vicini alla stipula di una prima convenzione, con il Ministero della Difesa, che prevede la cessione al Comune di Anzio di parte dell’area situata all’interno dell’Ospedale Militare di Anzio

ARDEA Via degli Scavi n. 25

Tel. 329.7145821

clalyedilizia@libero.it

Esperienza e innovazione

TI R MA I T I A S TRIAL N E C E M D I N DU LI E CI VI

Contattac i per qualsiasi inform azione preventivi gratuiti

IONI TRUZ COS

IONI RAZ U T T IPO RU RIST OGNI T DI

I ZION ZZA E I L A RE IN PISC

che, precisamente, costeggia Via Fanciulla d’Anzio e parte di Viale Severiano. E’ nostra intenzione attrezzare l’area, situata a ridosso del Parco Archeologico della Villa di Nerone, a parcheggio ed a verde pubblico. Ringrazio il Colonnello, Maurizio Pisapia ed il Ministero della Difesa per la fattiva collaborazione”. Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, in riferimento all’incontro ed al sopraluo-

go, di questa mattina, presso l’area dell’Ospedale Militare di Anzio dove l’Amministrazione ha in mente di realizzare il parco pubblico denominato “Anzio Central Park”. L’area oggetto della prima convenzione, in fase di ultimazione, è pari a circa 22.000 mq e rappresenterà un importante spazio pubblico che sarà messo a disposizione della cittadinanza. Comune di Anzio

E’ di questi giorni la scadenza del pagamento della TARES, tassa sui rifiuti, e per l’occasione il Comune di Anzio, Settore Tributi, ha attivato un servizio on line per i contribuenti con l’obiettivo di migliorare e rendere più agevole il rapporto tra ente e cittadino. La novità assoluta è sulla bolletta che viene inviata per il pagamento del tributo dove è indicata la propria password identificativa della firma elettronica con la quale poter accedere direttamente al cassetto tributario, collegandosi al sito del comune  www.comune.anzio.roma.it.  Il servizio on line consente di verificare la posizione tributaria, di apportare eventuali modifiche se i dati riportati non corrispondono alla propria posizione e di effettuare il pagamento comodamente tramite carta di credito. Un’importante innovazione che i cittadini hanno dimostrato subito

di apprezzare visto che in pochi giorni sono state registrate oltre 2.000 attivazioni e i numeri sono in continua crescita. E’ un processo innovativo che l’Amministrazione Bruschini vuole portare avanti ed estendere anche al pagamento di altre entrate, come ad esempio l’IMU. L’utilizzo di Internet consente prassi che portano benefici ai contribuenti e vantaggi anche economici all’Ente, riducendo notevolmente i costi di riscossione, gestione e di spedizione. Il Comune di Anzio si pone all’avanguardia in questo senso e sollecita i cittadini, che non hanno ancora ricevuto la password per collegarsi al proprio cassetto tributario, a  rivolgersi direttamente all’ufficio competente negli orari di apertura al pubblico. Anzio, 27 giugno 2013 Ufficio stampa Comune di Anzio

Si comunica che il Consiglio Comunale è convocato per lunedì 15 luglio 2013 alle ore 17,30 presso la Sala Consiliare di Villa Corsini-Sarsina per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno: 1) approvazione verbali seduta precedente; 2) interrogazioni ed interpellanze; 3) approvazione rendiconto dell’esercizio 2011;

4) approvazione rendiconto dell’esercizio 2012; 5) nomina commissione comunale per la formazione degli elenchi dei giudici popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise d’appello. Il Presidente del Consiglio Comunale Patrizio Placidi

Tributi on line Oltre 2.000 attivazioni ad Anzio

Consiglio Anzio


La cultura del mare Bandiera Blu Il Litorale

Si sono conclusi gli incontri e il ciclo di conferenze dell’Ufficio Marittimo

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

L’anno scolastico si avvia alla conclusione e con esso giunge al termine anche il ciclo di conferenze ed incontri che l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, secondo le direttive del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ed il coordinamento della Direzione Marittima del Lazio, ha avviato per la diffusione della cultura del mare, anche a favore dei più piccoli. Si è tenuto infatti nell’ultima settimana di maggio l’incontro finale che chiude il lungo ciclo iniziato nei primi giorni di marzo e che ha portato i militari del Circomare anziate, sotto la direzione del T.V. (CP) Luigi Vincenti, ad incontrare tra i banchi di scuola oltre 250 ragazzi di istituti di diverso ordine e grado di Anzio e Nettuno, Comuni ricadenti nella giurisdizione dell’Ufficio Marittimo della città neroniana. Oltre a ciò, molti giovani provenienti da scuole di altri Comuni della provincia come anche tanti piccoli scout hanno avuto la possibilità di trascorrere una giornata in Capitaneria di Porto, in occasione di incontri mirati ed attività più pratiche comunque rivolte a diffondere quel-

le semplici ma allo stesso tempo fondamentali regole di buona condotta che chi va per mare deve conoscere e, perché no, anche saper trasmettere ai più grandi. La “sicurezza in mare” è stato quindi il denominatore comune di tali incontri al quale si è affiancato quello della tutela dell’ambiente marino e delle specie marine protette che popolano i nostri mari, quali i delfini che sono così amati da grandi e bambini. Il tutto è stato meglio descritto con le immagini e filmati di interventi svolti dal personale della Guardia Costiera in reali situazioni di emergenza che hanno fatto comprendere ai giovani studenti come sia importante conoscere ed allo stesso tempo rispettare il mare; luogo di divertimento che in certe situazioni, quali ad es. quando vi sono condizioni meteo marine non favorevoli, va anche temuto e mai sfidato. Allo stesso tempo, per tutti gli studenti che sognano un futuro in Marina Militare e nella Guardia Costiera, i conferenzieri hanno tenuto delle specifiche conferenze prospettando le diverse possibilità di carriera. Visto il successo dell’iniziativa e

INTRATTENIMENTO VARIO CABARET, MUSICA DAL VIVO, POESIA, PIANO BAR X FESTE PRIVATE E DI PIAZZA;

l’interesse dimostrato verso le attività svolte dalla Guardia Costiera per la sicurezza in mare, salvaguardia della vita umana in mare nonché il ritorno positivo avuto dagli stessi istituti scolastici il Comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio ha già annunciato la disponibilità a ripetere per il prossimo anno gli incontri. Allo stesso tempo l’attività di divulgazione della cultura del mare e prevenzione per un “mare sicuro” continuerà anche nei prossimi mesi estivi a favore dell’utenza balneare e diportistica, che come tutti gli anni affollerà le coste laziali e gli specchi acquei antistanti. Si ricorda con l’occasione che è sempre attivo il numero blu 1530 per le emergenze in mare, gratuito e sempre attivo 24 ore su 24. G.M. (CP) Jacopo Perna

Cercasi testimoni

Si cercano testimoni per un incidente avvenuto il giorno 11/06/2013 alle ore 07:20 circa tra una Spark argento e una Aygo rossa sul Lungomare di Anzio (via Ardeatina) altezza civico 57. Si prega contattare il numero 3299764763.

MATRIMONI, BAR, PIZZERIE E CANTINE Per contatti: 3294075249

Cuccioli in casa s.r.l. il cucciolo sicuro da noi...

DA NOI TROVERETE L’IMPOSSIBILE... IL CUCCIOLO DEI VOSTRI SOGNI

FATTI UN REGALO SPECIALE...

Shitz.tz, Pinchers, Beagle, Cocker, Pechinese € 550,00

Bulldog inglesi fulvi e bianchi € 1.200,00

York toy, Maltesi, Barboncini toy, Westy, Cavalier king € 700,00

TUTTO CON CONTRATTO E GARANZIA Via del Cavallo Morto, 49 - Lido dei Pini (Anzio) casello 45 Tel. 069890273 - Fax 0698929226 - Cell. 3489854667 - 3451737567 www.cuccioliincasa.it • cuccioliincasa@libero.it

dal 1963

Pag.

17

Issata la nona bandiera blu per il Comune di Anzio

Mercoledì 26 giugno, il sindaco di Anzio Luciano Bruschini, accompagnato dal presidente del Consiglio comunale Patrizio Placidi e dal consigliere Pasquale Perronace, presso lo stabilimento balneare Il Corsaro, ha proceduto con la cerimonia della “issata a riva” della nona Bandiera Blu ottenuta dalla Città di Anzio. “La Bandiera Blu 2013, ha detto il sindaco, è la migliore risposta al nostro impegno al servizio dei cittadini ed è il frutto di quella buona Amministrazione che, in svariati settori, ha consentito ad Anzio di essere una delle città più belle e vivibili della nostra Regione. Il parco di Villa Adele ristrutturato con due interventi nel 2009 e nel 2012, l’area parcheggio La Piccola, il servizio navetta gratuito, la raccolta porta a porta, il buon funzionamento dei due depuratori, la cura delle aree verdi e dei tredici chilometri di costa, la raccolta differenziata nelle spiagge, sono fattori importanti che qualificano Anzio e tutte le imprese che lavorano nell’indotto del turismo e si apprestano ad aprire una nuova stagione estiva

che auspico positiva ed in crescita rispetto agli anni passati”. La Bandiera Blu è assegnata dalla FEE (Foundation for Environmental Education) che, fondata nel 1981, ha come obiettivo principale quello di promuovere nei comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio, attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche l’attenzione e la cura per l’ambiente. Ai fini della valutazione, la qualità delle acque di balneazione e considerata un criterio imperativo mentre, tra gli altri criteri presi in esame, si trovano anche la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia. Tali li criteri vengono aggiornati periodicamente in modo tale da spingere le amministrazioni locali partecipanti ad impegnarsi per risolvere, e migliorare nel tempo, le problematiche relative alla gestione del territorio al fine di una scrupolosa salvaguardia ambientale. Perlomeno questo è quanto recita la FEE. Tito Peccia


La Madonna del Piave Motoraduno

Pag.

18

Il Litorale

Tappa anche al Campo della Memoria di Nettuno l’11 giugno

L’11 giugno 2013, la statua lignea della Madonna del Piave che protegge il Sacrario dei Caduti senza Croce di Monte Zurrone (Roccaraso – L’Aquila) ha fatto tappa al Campo della Memoria, il Sacrario militare dei Caduti della Repubblica Sociale Italiana di Nettuno (Roma). L’effige è entrata nel Cimitero di guerra italiano scortata dai labari dell’Associazione Nazionale Xa Flottiglia MAS – RSI, seguita da un corteo di intervenuti tra i quali Alberto Indri, Presidente dell’Associazione “Campo della Memoria”; Roberto Gigli, in rappresentanza dell’Ordine dell’Aquila Romana; Fiorella Cencetti, figlia del Ten. Giulio, mitica figura del Battaglione “Barbarigo”, impegnato nella difesa di Roma contro l’invasore angloamericano proprio sul fronte di Nettunia. Hanno partecipato una

delegazione della Fondazione della RSI – Istituto Storico, dell’Associazione Nazionale Arditi d’Italia (A.N.A.I.) e del movimento Casapound. Presenti anche gli uomini della Polizia Locale di Nettuno che hanno assicurato il corretto svolgimento della manifestazione. Dopo l’allocuzione del Presidente provinciale dell’Opera Nazionale Caduti senza Croce Alessandro Filippi, il Comandante del locale Reparto A.N.A.I. Bruno Sacchi ha reso gli onori militari alla Madonna del Piave. La manifestazione si è conclusa con un breve ricordo del sacrificio dei combattenti della Repubblica Sociale Italiana in difesa della Nazione su tutti i fronti di guerra, nella speranza che le giovani generazioni di Italiani sappiano riprendere la strada dell’amor di Patria, un amore che

non conosce ostacoli e deve essere posto tra i primi valori che elevano l’Uomo verso una dimensione spirituale più alta. Perché come scriveva Emilio Canevari, riprendendo le parole del Maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani: “Il freddo esame della miserevole storia politica dei popoli italiani dimostra con lucida chiarezza come i nostri mali secolari derivino dalla deficienza di sentimento nazionale cioè dalla persistenza negazione di noi stessi”. Sciolta l’adunata, il Comandante Sacchi ha dato a tutti i presenti l’appuntamento per il prossimo 29 Giugno ad Affile (Roma), dove si renderanno gli onori alla figura di Rodolfo Graziani presso lo spazio monumentale che il Comune affilano ha voluto a lui dedicare. Primo Arcovazzi

La biblioteca digitale Iniziativa della biblioteca comunale di Anzio

La Biblioteca comunale di Anzio ha predisposto un nuovo Servizio di accesso al prestito attraverso risorse elettroniche: la Sezione digitale, che a partire da questo corrente mese, mette a disposizione dei nostri utenti l’accesso gratuito ai contenuti digitali. Affianca alle tradizionali procedure di prestito dei documenti già disponibili per consultazione e prestito in Biblioteca (libri, DVD, CD, audiobook ecc.), lo scarico di collezioni digitali, accessibili dagli utenti in Biblioteca o direttamente dal loro domicilio, dopo l’accredito attraverso una casella di posta elettronica, in autonomia e in modo gratuito, 24 ore su 24 attraverso il portale MLOL. Questo, non è il primo di nuovi servizi on line offerti dalla Biblioteca e si colloca nel solco di progressive innovazioni tecnologiche: dopo la prima postazione Internet nel lontano 1997 con una “Stazione informatica multimediale” (ora le postazioni sono 6 + 1 per nonvedenti/ipovedenti), dopo l’adesione al Servizio bibliotecario nazionale con il catalogo online, e dopo la connessione WI-FI. Il fine di questa nuova promozione nei Servizi è senz’altro migliorarne la qualità e aumentare l’offerta culturale volta ad un bacino di

utenza sempre più ampio della Biblioteca comunale di Anzio; attraverso questa attività di promozione dei contenuti digitali intendiamo favorire l’accesso degli utenti a risorse, soprattutto dei giovani economicamente svantaggiati che si troveranno presto a muoversi e a competere in un futuro completamente tecnologizzato. Il servizio consentirà agli utenti la fruizione di materiali digitali direttamente dalle loro postazioni personali in autonomia e in modo gratuito, come del resto nelle tradizionali procedure di prestito dei documenti, offrendo così agli utenti la possibilità dell’accesso indipendentemente dagli orari di apertura della biblioteca. Le modalità di iscrizione degli utenti verranno poi spiegate in modo semplice e chiaro, così come l’erogazione del servizio e il prestito dell’e-reader. La Biblioteca presta alle seguenti principali condizioni: previa iscrizione, presso la Biblioteca di Villa Adele, la mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00, dal lunedì al venerdì, l’accredito verrà fornito attraverso una casella di posta elettronica; dopo l’accredito, l’e-book scaricato può essere utilizzato per 14 giorni liberamente, leggendolo sul proprio PC o su un device mobile

(e-reader, tablet, smartphone). Sono ammessi due prestiti pro capite al mese. Ulteriori condizioni e/o specificazioni verranno date al momento dell’iscrizione. In questi primi mesi di erogazione del Servizio, la quantità dei titoli sarà limitata ma aumenterà nel tempo fino ad arrivare ad un discreto numero; resta la possibilità di usufruire di contenuti ad accesso aperto (di pubblico dominio, che si trovano già in rete gratuitamente), ma catalogati e indicizzati in modo da semplificarne la ricerca. Oltre a ciò si intende offrire a tutti i cittadini le medesime opportunità, in raccordo con finalità generali, ad usufruire dell’accesso alla documentazione, fornendo al pubblico poco “tecnologizzato” come ad esempio molte casalinghe e pensionati, o semplicemente persone economicamente svantaggiate che non possono permettersi costose tecnologie, anche lo strumento, il mezzo di lettura, come l’e-reader, che verrà prestato come un normale volume: è una possibilità per quei cittadini che senza il lettore di e-book verrebbero altrimenti esclusi dal circuito di prestito di contenuti digitali. Il prestito dell’e-reader sarà però limitato ai soli nostri residenti e a quelli del Comune di Nettuno.

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Si svolgerà ad Anzio il 13 e 14 luglio

Dopo il grande evento di Roma dei 100 anni di Harley – Davidson, Anzio è pronta ad ospitare un altro grande evento di prestigio delle due ruote, nella splendida cornice del porto innocenziano. Infatti ritorna la lunga carovana di moto, nel loro splendore e l’attenzione e lo stupore di grandi e bambini, il grande Moto raduno I Neroniani dopo il successo delle passate edizioni, ritorna nella città di Anzio. Questa è una tappa importante del calendario dei moto raduni della Federazione Italiana FMI, infatti il 13/14 Luglio 2013 sarà presentato il 1° Moto raduno I Neroniani città di Anzio, in cui la città si vestirà da centurioni delle due ruote, e sentirà il rombo dei motori, verranno allestiti stand, esibizioni e spettacoli vari,

sarà un fine settimana che lascerà il segno tra i motociclisti che decideranno di passare questi due giorni in completo relax, ai bordi del nostro porto di Anzio, con tanta buona musica e assaporando i prodotti tipici della nostra città. Questo moto raduno si propone come evento di aggregazione motociclistica, soprattutto giovanile con finalità sociali e culturali e all’amore per la natura. È un evento aperto a tutti, grandi e piccini, motociclisti e non. Venire al nostro moto raduno dà l’opportunità oltre che di visitare il nostro paese, di fare amicizia con i fratelli bikers che verranno da ogni parte d’Italia. Il Moto club I Neroniani città di Anzio Vi aspettano per questo grande evento. Sergio Antinozzi

Nel corso della settimana è stato completato il trasferimento della U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia del P.O. di Genzano, diretta dal Prof. Carlo Mogini, presso il nuovo Reparto ristrutturato al quale è annesso il nuovo blocco operatorio parto di recentissima e funzionale concezione. Il nuovo Reparto rappresenta certamente un fiore all’occhiello nel panorama sanitario della ASL RM H e costituisce un apprezzabile riconoscimento al lavoro svolto in questi anni, nonostante le notevoli difficoltà logistiche, dall’intera equipe sanitaria della U.O. di Ostetricia e Ginecologia locale. La nuova realizzazione offre alla utenza livelli di confort alberghiero e tecnico assai elevati e proietta il lavoro dell’apprezzata equipe verso nuovi ed ambiziosi traguardi qualitativi e prestazionali. La complessa opera di ristrutturazione è frutto dell’impegno congiunto dell’amministrazione della ASL RM H nella veste dei Dirigenti che negli ultimi anni si sono succeduti al suo vertice, della continua azione di stimolo del Direttore della U.O. e del sostegno continuo offerto alla realizzazione del progetto da parte dei Sindaci Genzanesi che si sono spesi negli ultimi anni a sostegno della riqualificazione del locale P.O.. Alla equipe sanitaria della locale U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia si è in questi giorni aggiunta la collaborazione della corrispondente U.O.C. proveniente dall’O-

spedale San Giuseppe di Marino, temporaneamente aggregata per superare il problema della carenza di organici particolarmente critica nel periodo estivo. Il Primario della U.O.C. di Ostetricia del P.O. di Genzano ha dato il suo benvenuto alla equipe ospite esprimendo la certezza che tale positiva “contaminazione” possa rappresentare l’occasione per una reciproca, seppur temporanea, valorizzazione professionale. Il nuovo Reparto che attende ancora ultime implementazioni tecnologiche che saranno portate a compimento nei prossimi mesi è già peraltro in grado di offrire livelli di confort alberghiero e assistenziali di standard assai elevati paragonabili alle migliori realtà regionali. Nella U.O. è già da tempo possibile, unica realtà nel Lazio, ricorrere gratuitamente all’analgesia peridurale per il parto, sarà possibile praticare il parto attivo inl confortevoli sale travaglio-parto, è disponibile la possibilità di eseguire interventi chirurgici anche complessi con tecniche mini-invasive (laparoscopia, isteroscopia) mediante impiego di moderne attrezzature in attesa di modernissime evoluzioni (prossima acquisizione di laparoscopio 3D). Al termine degli ultimi inevitabili aggiustamenti logistici ed organizzativi l’apertura del nuovo Reparto sarà festeggiata con una cerimonia di inaugurazione. Dott. Giovanni Venditti

Ostetricia e ginecologia Il comunicato della ASL RmH


Pag.

20

Simposio Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE • Via delle Orchidee, 61 - Lido di Cincinnato - Anzio Tel. 06.9863804 • E-mail: ilsimposio@alice.it • Blog: liberoincontro.blogspot.com

Giuliana Bellorini è l’organizzatrice del salotto sede del Simposio

OGGI PARLIAMO CON KAZUKO Amica silenziosa, mite e composta sempre in ascolto, oggi sei tu che parli per raccontarci “La Cerimonia del Tè”. Mimi con gesti lenti e pregni di significato un rito che diventa rapporto cosmico dell’essenzialità del vivere e per noi un momento di riflessione nuova.

UNA BEVANDA PER IL RISTORO E LA MEDITAZIONE Ho ereditato dai miei genitori la Collana del Pavone la prima edizione economica tascabile ma ancora rilegata promossa da Mondadori negli anni 50. Un evento culturale di enorme importanza che fece conoscere in Italia i più importanti autori stranieri, soprattutto americani come E. Hemingway, J. Steinbeck e altri tradotti dai nostri migliori letterati. In queste lunghe e assolate giornate i momenti di abbandono nelle ore più calde diventano l’occasione stimolante per dedicarsi alla lettura di un testo che raramente oggi viene riproposto. Questa volta scelgo della scrittrice statunitense Pearl S. Buck Premio Nobel 1938, La Buona terra, ambientato nella Cina prerivoluzionaria dei poveri contadini che sopravvivono a stento lavorando duramente la terra, affrontando carestie e soprusi. L’autrice figlia di pastori evangelizzatori in Cina narra di questa drammatica povertà in modo veri-tiero e molto commovente già dalle prime pagine introducendoci nella casupola di Wang Lung che si accinge a prepararsi per il matrimonio e che per festeggiare l’evento offre al vecchio padre una tazza di te “prezioso come l’argento” in sostituzione della quotidiana tazza di acqua calda perché per le persone umili e sottomesse: «Bere una tazza di te è raro privilegio consentito occasionalmente». Dopo la sua importazione in Occidente al contrario bere una tazza di tè diventò una moda tra le classi agiate e oggi è una bevanda per tutti da prendere calda o fredda senza tante cerimonie. Scoprire e assaporare in modo nuovo la preziosa bevanda, conoscerne la storia è stato il dono che questo meraviglioso romanzo mi ha regalato. Giuliana

LA CERIMONIA DEL TÈ E’ la comunione con la natura che viene esemplificata. Un concetto di per sé non così semplice da comprendere per noi occidentali eppure così affascinante. In questo vero e proprio rito, i rumori, i movimenti scomposti devono essere aboliti perché disturbano l’equilibrio essenziale al suo svolgi-mento. Tutto è stabilito da norme di antica tradizione e di faticoso e lungo tirocinio. Sono necessari dieci anni di studio per accedere al titolo di Maestro. Un cerimoniale che diventa un fatto estetico essenziale: i gesti misurati e raccolti, per predisporsi all'ascolto del più impercettibile suono come per esempio il movimento dell’acqua in ebollizione nella quale sono stati messi dei sassolini o quello che nasce spontaneo dal contatto degli utensili, che debbono essere rigorosamente di materiali naturale e di forme semplici e rustiche. Questa relatività dei suoni, da dove vengono e dove vanno rispetto al silenzio di fondo, esprimono il vuoto inteso come vacuità, ed il vuoto è la vita stessa. Pensiamo al vuoto di un bicchiere il cui esserci sta tutta nel suo spazio di contenimento e contempo-raneamente di cessione al contatto del liquido.

DIMENSIONE DEL VUOTO Kazuko specifica, quasi a rincuorarci, che «questo vuoto, non è vano e non è un vuoto vertiginoso. In esso deve però avvenire l’annullamento interiore di noi stessi. Dopo non sarà più come prima perché si ritornerà più puri e più forti, si guarderà un paesaggio riconoscendosi parte di quella vita profonda che scorre in quelle vene e in quella roccia».

L’UOMO È ALL’INCROCIO TRA TERRA E CIELO Riconoscersi in quella vita profonda significa avere un atteggiamento diverso dall’ antropocentrismo occidentale. Al di là del buddhismo che si differenzia in molti rami, questa è la sensibilità condivisa da tutti gli orientali che si sentono parte del mondo vivente. Ogni cosa non solo è sullo stesso piano dell’altra ma può

illuminarsi. «Se siamo partecipi della vacuità cosmica e siamo parte intrinseca del Cosmo, non c’è differenza tra noi e un uccellino, un’ameba, una stella, una montagna. Non possiamo avere un privilegio che altri non abbiano: le pietre parlano, le pietre cantano». Sono questi messaggi che provengono da un mondo arcaico in cui la natura dove «la montagna cammina» era vissuta nella pienezza della propria vitalità. Questo pensiero può essere considerato l’unico esempio di un vero Umanesimo Asiatico. Nell’Oriente l’uomo è all’incrocio tra terra e cielo. E’ un’idea che proviene dal buddhismo e dal taoismo cinese: la grande triade Terra-Uomo-Cielo.

Alle origini questa concezione è rintracciabile anche nel pensiero greco, vedi la dottrina orfica. Recita una formula incisa su una laminetta parte di un corredo funebre: «Sono figlio di terra e di cielo stellante, sono arso di sete, datemi l’acqua che scorre in mnemosine». E’ un Umanesimo in senso cosmico: le nostre radici sono nel Cosmo.

LA STORIA ZEN In Giappone si recepisce tutto questo in senso antiverbale. La storia zen va all’essenziale, va al sen-so della vita, così come viene vissuta dentro di noi, senza retorica, senza mo-

LA PRIMAVERA PARTE: / PIANTO FRA GLI UCCELLI E LACRIME / NEGLI OCCHI DEI PESCI

ralismi. Lo zen è la di-ramazione geograficamente estrema del buddhismo dell'India.

In POESIA le strutture concise e apparentemente semplici per contemplare e descrivere aspetti del-la natura sono intese come momenti e modelli di penetrazione spirituale, vedi le “Sette raccolte di Haikai” di Bashò (1644-1694) che visse libero e volutamente povero nella serena fusione di esistenza e poesia.

Nella PITTURA tutto ciò manifesta valenze metaforiche i segni pittorici e i gesti che li compiono. La carta da dipingere è uno spazio bianco equivalente al vuoto e i segni divengono emergenze ri-spetto ad esso. I segni hanno il carattere della provvisorietà, prima o poi essi ritorneranno alla spazio bianco, al vuoto

Kazuko commenta le immagini che si ispirano al “mondo fluttuante” dei sensi e del piacere fuggiti-vo. Hirosighe e le “Cinquanta stazioni”, Hokusai e le “Trentasei vedute del Monte Fuji” e le mol-teplici stampe che hanno affascinato i nostri Impressionisti. Ci sentiamo ora più simili e ne condividiamo commossi tutta la religiosità. Grazie, Kazuko. G.B.

Haiku di M. Basho 1644-1694*

HAIKU è il componimento poetico che si afferma nel 1600 per merito di Matsuo Bashō, Kobayashi Issa, Yosa Buson e successivamente Masaoka Shikied. Le sue origini sono molto incerte (sembra derivare dal genere di poesia classica giapponese chiamato ‘tanka’).

Ha una struttura composta di 3 versi (5 - 7 - 5 sillabe). Era la forma di poesia “popolare” per secoli diffusa tra tutte le classi sociali. E’ senza titolo, elimina discorsività e retorica per poter raggiungere la sublimazione dei sentimenti umani messi in relazione con le suggestioni della natura. Richiede una grande sintesi di pensiero e d'immagine in quanto il soggetto trattato è spesso una rapida ed intensa scena che descrive la natura cristallizzando stati emotivi: l'estrema concisione dei versi costringe il lettore ad essere partecipe nell’elaborazione del messaggio poetico, completandolo con il proprio stato d’animo. Era utilizzato nei diari di viaggio inframmezzato a parti in prosa (famosa l'opera ‘Oku No Hosomichi’ di Matsuo Basho).

KIGO E KIREJI SONO LE PARTI IMPORTANTI DELL’HAIKU Il ‘Kigo’ = riferimento stagionale: è un accenno alla stagione in cui viene ambientata l’immagine poetica; può essere un animale, un luogo, una pianta, ma anche il nome di un evento importante. Il ‘kireji’ = cesura (indicata da un trattino, una virgola, un punto, ecc.); ha la funzione di segnalare al lettore un cambiamento di significato (può avvenire tra i versi od in qualsiasi altra posizione). Scopo di un tale rovesciamento è quello di mettere in risalto la dicotomia tra concetto trattato ed immagini apparentemente distanti.

STATI D'ANIMO E SENTIMENTI ISPIRANO QUESTI COMPONIMENTI Il silenzio (‘Sabi’): è il sentimento della solitudine, del distacco, della calma, della contemplazione senza tristezza. L’imprevisto (‘Wabi’): stato d'animo prodotto da un qualcosa d’inaspettato che attira l'attenzione. La malinconia (‘Mono no aware’): sentimento delle cose

perdute, la nostalgia, il rimpianto per il tempo che passa, la comprensione della caducità della vita. Il mistero (‘Yugen’): stato d'animo prodotto dal fascino delle cose, il sentire un universo ignoto.

FUORI DAL GIAPPONE Questa tecnica si diffuse già ai primi del XX secolo in tutto il mondo, tanto che attualmente viene insegnata nei licei americani e del Marocco. Appassionati compositori di haiku sono stati Jack Kerouac, Jorge Luis Borges (I diciassette haiku), Paul Claudel (Cento frasi per ventaglio), Allen Ginsberg e in Italia, Edoardo Sanguineti. Haiku sono spesso citati in opere di vari autori come Stephen King o nel romanzo Si vive solo due volte di Ian Fleming. Da non dimenticare poi gli Haiku che fanno la loro comparsa, oltre che nella letteratura, anche nel mondo della musica come nel testo di Franco Battiato intitolato per l'appunto Haiku (ultimo brano dell'album Caffè de la paix del 1993).

AL SIMPOSIO GLI HAIKU DI ITALO BIDDITTU che nell’essenzialità di questa struttura poetica ha come inciso, della terra, le sue primigenie strutture fossili da lui studiate come paleontologo, docente universitario e direttore del Museo Preistorico di Pofi. *ovviamente nella traduzione in lingua italiana la forma metrica viene modificata Maurizio Stasi


ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Pag.

Il Litorale

21

Speciale Pro Loco Città di Anzio

Expo Canina “Città di Anzio” Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel. 06.98.31.586 - Fax 06.87.46.28.34 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

Come è noto, da sempre, le persone apprezzano ed esaltano le qualità del cane come amico fedele, guardiano della casa, trastullo dei bambini, compagnia per le persone anziane, accompagnatore dei non vedenti, prezioso collaboratore delle Forze dell'Ordine, del Soccorso Alpino e della Protezione Civile. Per esaltare ancora una volta le preziose qualità di questo animale, la Pro Loco ”Città di Anzio” ed il “Centro Cinofilo Dei Reali, ancora una volta, domenica 16 giugno, hanno organizzato in Piazza Garibaldi la quinta edizione della manifestazione “Expo Canina Città di Anzio” che, sin dalla sua prima edizione, ha sempre suscitato un grande interesse. La giornata, presentata da una sempre brava Serena Gray, che ha

visto la partecipazione anche di una rappresentanza del Nucleo Cinofilo della Guardia di Finanza di Roma e della Polizia di Stato della Scuola di Nettuno, ha registrato la presenza di numerosi animali di tutte le razze e di tutte le taglie che, di buon grado, accompagnati dai loro padroni, hanno pazientemente sfilato davanti a tantissima gente che ha tributato loro numerosissimi applausi. Al termine, dopo le votazioni svoltesi anche tramite televoto ed sms, è avvenuta la proclamazione dei vincitori seguita quindi dalla loro premiazione. Ad aggiudicarsi il primo posto è stato un doberman di nome Byron mentre, rispettivamente al secondo ed al terzo si con imposti la chihuahua Bobby e la bassottina Milù.

A seguito di una recente riunione, il Consiglio Direttivo della Pro Loco “Città di Anzio”, nonostante le notevoli difficoltà economiche del momento, è riuscita comunque ad elaborare un programma per rendere ai turisti occasionali, ai villeggianti ed ai cittadini della città un soggiorno sempre più piacevole e dove, nell'ambito delle numerose iniziative, sono previste anche quelle dedicate alla solidarietà per contribuire alla realizzazione della casa famiglia per disabili adulti del Comitato “Dopo di Noi”.

tronale, vedrà sfidarsi in mare diverse imbarcazioni alle quali sono abbinati per sorteggio gli equipaggi dei rioni anziati ed al cui vincitore saranno consegnati Palio e coppa. All’evento sarà abbinata anche una lotteria il cui ricavato sarà destinato al Centro Missionario SS. Pio e Antonio ideatore della manifestazione. “Sulle Ali della Musica”: 2ª edizione, il 25 luglio, a Villa Adele, a totale beneficio del Comitato “Dopo di Noi” dove musica e danza significheranno quello che le parole non possono esprimere. “Amare il cioccolato”: il 27 e 28 luglio, a Piazza Pia, la Pro Loco Città di Anzio e UNICA (Unione Italiana Cioccolatieri Artigiani) organizzano una vetrina del cioccolato come filo conduttore di una passerella che consente ai visitatori di scoprire il mondo del cacao promuovendo il gusto italiano del cioccolato d'autore.

Un programma ricco di eventi

Questo il programma delle manifestazioni

“Il Palio del Mare, Veleggiata di Sant'Antonio”: il 6 e 7 luglio quando, con la partecipazione dei circoli velici locali, verrà riconfermata la natura e la tradizione marinara della città. La manifestazione, che sarà inserita nell'ambito della Festa Pa-

“Tutto il resto è noia”: il 9 agosto, a Villa Adele, con Gianni Davoli e la sua orchestra una serata tutta dedicata allo scomparso Franco Califano ed alle sue indimenticabili canzoni. “Il Padellone”: 23, 24 e 25 agosto, evento gastronomico con il Patrocinio del Comune di Anzio, la collaborazione delle Cooperative Pescatori “La Concordia” e “Fanciulla d’Anzio”, il Comitato Cittadini Sacida e la Voce di Falasche Onlus, che prevede tre serate al Molo Innocenziano di buona tavola a base di frittura di pesce locale tutte allietate da musica e spettacolo. “Spettacolo di solidarietà”: a settembre, presentato da Paolo Bonolis con diversi amici del mondo dello spettacolo il cui incasso sarà devoluto sempre al Comitato “Dopo di Noi”. “Partita di calcio con la Nazionale Italiana Cantanti”: a settembre, il cui incasso sarà sempre devoluto al “Co-

ORARIO ESTIVO

mitato Dopo di Noi”. “Il Mondo dei Bimbi”: 2ª edizione, 28 e 29 settembre. Tenendo conto delle necessità che hanno i bambini dalla nascita fino alle soglie della adolescenza, la Pro Loco “Città di Anzio”, organizza ancora una volta un evento a loro dedicato dove saranno presenti molti espositori non solo locali e non per un solo settore per dar modo di avere a disposizione una vasta gamma di prodotti che possano soddisfare tutti i gusti e le esigenze. “Anzio si veste di bianco”: 3ª edizione, 19 e 20 ottobre, evento dedicato ai futuri sposi con lo scopo di proporre loro i vari settori del commercio locale per aiutare i protagonisti delle nozze nel difficile compito dei preparativi del “giorno da ricordare”. “Viaggio nel tempo”: Nerone e la sua città natale Anzio. I suoni del mare e le Muse Sirene. L'uso delle conchiglie come strumenti

musicali. Terra Tirrena (Antica Roma, Antica Etruria, Antica Grecia e proiezioni Pompeiane). Tre differenti spettacoli, ancora con date da destinarsi, con artisti in costumi d'epoca con i quali creare un viaggio ideale nel tempo delle culture Mediterranee fatto attraverso la ricerca di antropologi, di ricercatori, di storici, di costumisti, di coreografi e di autori vari, da realizzare in location quali siti archeologici e ville storiche dove interagire con un pubblico di tutte le età con musiche rigorosamente dei tempi trattati e dove la regia sarà per questo affidata a Walter Maioli fondatore di Synaulia (Sounds and music of Ancient Rome). Ed infine: sempre con date da destinarsi, musica, ballo e cabaret con, tra gli altri, Cecilia Gayle (famosa interprete di Pam Pam e Tipitipitero), Riccardo Antonelli e le sue “Canzoni Romane”, l’orchestra dei Mescaleros e la Anzio Blues Band.

La Pro Loco “Città di Anzio” informa che, durante il periodo estivo, la sede sarà aperta, dal lunedì al sabato, dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.00 mentre, il giovedì, la domenica e festivi in generale, sarà aperta unicamente dalle 09.30 alle 12.30.


Grazie Greco ..è bello rincontrarsi

Pag.

22

Il commerciante ha donato della strumentazione

In tempi come questi, in cui la crisi mette in ginocchio il nostro paese e le persone non sanno più tendere la mano per aiutare il prossimo, ma solo per prendere, in un periodo in cui la nostra amata terra deve essere protetta e curata per permettere di vivere bene a noi ed ai nostri figli, in un momento in cui non si ha più fiducia nelle istituzioni e negli organi ad esse legati, è bello restare stupiti da un “piccolo” gesto che dà la forza di sperare e di continuare ad andare avanti. Sapere che la Guardia Nazionale Ambientale Onlus cerca di salvaguardare e far rispettare le regole di vita del territorio di Nettuno e sull’ambiente per un futuro migliore, e che per fare questo si autofinanzia, ricevere un aiuto è quanto di più prezioso possa esserci per questi volontari. A tal proposito, si vuole ringraziare l’Ottica Greco di Pasquale Greco, sita a Nettuno in Via Romana 8, per la recente donazione che ha fatto al Distaccamento nettunese della Guardia Nazionale Ambientale di strumentazione che permette di poter svolgere al meglio il lavoro sul territorio. Il Dirigente Responsabile del Distaccamento di Nettuno, Andrea Porrello, e il Vice Responsabile, Francesco Solazzi, e tutto l’organico del distaccamento ringrazia di vero cuore Pasquale Greco per la sua immensa bontà nel grande gesto. Sperando che, in un futuro non molto lontano, altre attività prendano coscienza dell’importanza del lavoro della GNA sul territorio seguendo l’esempio di Greco; si ricorda che le donazioni fatte alla Guardia Nazionale Ambientale Onlus, essendo un’associazione senza scopo di lucro, possono essere detratte dalla dichiarazione dei redditi. Si ricorda anche che i dirigenti responsabili del distaccamento di Nettuno, Andrea Porrello e Francesco Solazzi, ricercano volontari da inserire nell’organico. Il sodalizio si occupa d’ordine pubblico, rappresentanza eventi, tutela dell’ambiente, monitoraggio dei siti abusivi d’abbandono rifiuti tossici e non, controllo per la preven-

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Le diplomate del 1966-67 al S. Lucia Filippini si sono ritrovate dopo 46 anni

zione del taglio indiscriminato d’alberi, con settori dedicati alla Zoofilia, Ambiente, Ittica, Venatoria, Protezione Civile; collaborano con la polizia locale di vari comuni e con il Corpo Forestale dello Stato. La Guardia Nazionale Ambientale organizza corsi inerenti ai vari settori e verifica se le acque interne sono contaminate: pertanto cerca volontari veramente motivati nel salvaguardare il territorio e l’ambiente, per difendere un ecosistema sotto continua minaccia e che sappiano operare in squadra. La Guardia Nazionale Ambientale Onlus è presente in quattordici regioni con 8000 volontari (4000 solo nel Lazio) e si autofinanzia, per questo si fa appello alla ricerca anche di donazioni d’auto con impianto gpl/metano, apparati radio, luogo o ufficio per sede operativa e soci finanziatori. E’ possibile contattare l’Associazione sia via telefono sia via e-mail all’indirizzo: distaccamento.nettuno@guardianazionaleambientale.eu o al numero 3403133167 (Andrea Porrello). Per informazioni sull’Associazione si può anche visitare il sito www.guardianazionaleambientale.eu. Porrello ringrazia il Vice Dirigente Responsabile Solazzi e tutti i volontari che in questo periodo stanno operando, preziose figure per la crescita del Distaccamento. Giovanni D’Onofrio

Come da cinque anni a questa parte le compagne diplomatesi all’Istituto Santa Lucia Filippini di Nettuno nell’anno scolastico 1966-67, si sono incontrate a pranzo in un noto ristorante del borgo medievale per degustare ottimo pesce cucinato in svariati modi. Il calore di giugno, l’avvenimen-

to è accaduto il 21 scorso, non ha minimamente scalfito la gioia di ritrovarsi dopo ben quarantasei anni, tutte in buona salute, allegre, simpatiche, felici di ricordare il passato, gli spensierati anni di scuola, soprattutto grazie ad una foto di allora, ma anche quanto è loro accaduto durante l’ultimo anno.

Anche quest’anno sono partiti i preparativi per i festeggiamenti in onore di S. Anna - Patrona del Quartiere “Cretarossa” che, demograficamente, è il più popoloso della nostra Città. Grazie all’impegno del Comitato dei Festeggiamenti (rinnovato in parte), grazie all’impegno dei cittadini (anche non residenti) e soprattutto grazie al “grosso” impegno della nostra Amministrazione Comunale, appena riconfermata, si è potuto cominciare a pianificare il programma. Gli eventi si terranno dal 23

al 28 luglio tra Piazza S. Anna e Via Traunreut, durante i quali i cittadini potranno scegliere: tra la serata Country e la serata con balli di gruppo; tra la serata cabaret e la serata con grigliata, salsicciata e cocomerata. Anche i bambini avranno il loro pomeriggio di spazio con il Circo di Ercolino. A latere dei festeggiamenti stessi, si svolgerà una gara ciclistica amatoriale. Il Comitato Festeggiamenti ed il Comitato Parrocchiale lavoreran-

no in sinergia ed a detta del Presidente Pasquale Vitiello, si sta facendo un ottimo lavoro. Nell’invitare, quindi, tutti i cittadini e tutti gli ospiti estivi che scelgono la nostra bella Nettuno per le loro vacanze, ricordiamo che, per qualsiasi informazione, potranno rivolgersi solo e soltanto ai componenti del Comitato nelle persone di: Pasquale Vitiello, Pino Bruno, Gildo Armillei e Rosario Morena. Festa di S. Anna quartiere “Cretarossa” Nettuno dal 23 al 28 luglio.

La tradizione continua

Alcune di loro sono già nonne ed hanno mostrato orgogliose le foto dei loro amati nipotini, altre hanno nominato i figli lontani, che lavorano all’estero o i cambiamenti avvenuti ultimamente nella loro quotidianità. Tra un sorriso, un abbraccio, una foto, un bacio, un brindisi, una stretta di mano, un pensiero a chi non c’è più o a quelle compagne che non hanno potuto partecipare per precedenti impegni, sono trascorse velocemente circa tre ore. Poi a: Gabriella Coreandoli alla quale va il merito di organizzare ogni volta l’evento nei minimi dettagli, Carla Cafarotti, Betty Mangili, Becherelli Maria, Ambrosini Maria Costanza, Rita Leli, Elena Perci, Rita Cerasani, Lepore Letizia, Uleri Gianna, Carta Agostina, Monaco Laura, Fiorentini Patrizia, Iacobelli Maria, Macciocchi Alessandra sono state donate poesie ed un ricordino. Infine, con un arrivederci al prossimo anno, si spera più numerose, l’allegra compagnia si è sciolta con una punta di nostalgia. Rita Cerasani


Comune inadempiente Karin agli ottavi di Wimbledon ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Doveva fornire i locali per lo sportello INPS

insufficienti ad ospitare un Agenzia Territoriale che prevede circa 12-14 impiegati. Nell’articolo 3.2 della convenzione “l’Inps si impegna ad attivare tutte le leve necessarie, e a sua disposizione, per reperire le risorse umane a modificare la struttura organizzativa da punto Info ad agenzia Territoriale entro il 1 Gennaio 2013”, peccato che il Comune non è stato in grado di mantenere l’accordo scritto, perché i locali sono insufficienti per tale operazione, nonostante le firme ufficiali e la promessa del sindaco. Bisogna considerare che se l’operazione, a costo zero, avesse avuto successo l’Inps non dovrebbe pagare i patronati per ogni servizio concesso come intermediario e gli abitanti del territorio non avrebbero disagi nel doversi trasferire negli uffici di Pomezia per ogni problematica più complessa. Per venire a conoscenza delle iniziative che il rieletto sindaco Bruschini intende intraprendere in merito al rispetto della suddetta convenzione si è attivato un nuovo “Comitato Cittadino per i Diritti dell’INPS di Anzio e Nettuno” che ha richiesto un incontro con il sindaco di Anzio e al più presto chiederà un incontro con il sindaco di Nettuno a favore del ripristino degli uffici previdenziali in un territorio ad alta densità demografica. Il nuovo comitato è aperto a chiunque intenda collaborare all’iniziativa ed accoglie domande di adesione anche tramite l’email: comitatocittadinoinps@gmail.co m. Comitato Cittadino per il diritto ai servizi INPS Alessandro Tinarelli

23

L’atleta altoatesina di Anzio è riuscita ad entrare nella seconda fase del torneo

Settimana “magica” per Karin Knapp. La tennista altoatesina che da tre anni vive e si allena ad Anzio sotto la sapiente guida dei fratelli Alessandro e Francesco Piccari, sta facendo sognare tutti gli appassionati italiani di tennis nel torneo più importante e prestigioso del mondo: Wimbledon. A seguirla sull’erba londinese c’è il coach Alessandro Piccari, che al termine di ogni match vinto, a seguito di una scommessa, è stato “costretto” a pagare pegno con prove atletiche. Venerdì 28 giugno, giorno del suo 26esimo compleanno la Knapp si è fatta un bel regalo superando al terzo turno la portoghese Michelle Larcher De Brito, numero 131 del mondo partita dalle qualificazioni ma che al secondo turno aveva estromesso Maria Sharapova, terza tennista della classifica mondiale. L’altoatesina di Anzio ha superato la portoghese con il punteggio di 7/5 6/2 con uno stop di due ore per pioggia sul 7/5 1-0. Nel primo set Karin era avanti 53, ha avuto l’opportunità di servire per il set sul 5-4 ma lì ha subito il break. Nel game successivo la De Brito è volata sul 40-0 ma con una serie di punti di rara potenza la Knapp ha strappato il servizio all’avversaria e poi ha chiuso il set mantenendo il proprio servizio. Il secondo set si apre con il break e poi la sospensione per pioggia. Dopo due ore Karin torna in campo con una maggiore determinazione e sale sul 4-1 per poi chiudere 6/2. “Un compleanno difficile da dimenticare”. Queste le prime parole di Karin Knapp al termine del match. Dopo tanta sofferenza e due anni pieni di infortuni, finalmente arri-

va un momento positivo per la carriera dell’altoatesina di Anzio. “Ho lottato tanto, ho lavorato tanto, trovarmi qui agli ottavi di finale è veramente una soddisfazione enorme. Nell’ultimo periodo stavo giocando bene ma mi mancava un po’ di continuità, fiducia in me stessa. Questo risultato è veramente tanto. Queste emozioni sono forti e ripagano tutto il periodo nero”. Per la prima volta nella sua carriera Karin entra nella seconda

settimana di un torneo del Grande Slam. Il miglior risultato era il terzo turno, raggiunto nel 2007 e nel 2008, a sulla terra rossa del Roland Garros. Da lunedì sull’erba londinese andranno in scena gli ottavi di finale e la tennista anziate affronterà la francese Bartoli, testa di serie numero 15 del tabellone e finalista a Wimbledon nel 2007. “Bartolì è dura ha fatto già finale qua, vedremo, gliela farò sudare sicuramente”. Francesco Cenci

PROMOZIONE VALIDA FINO AL 31/07/2013

N.B.: OMAGGIO PER L’ACQUISTO DI UN PACCHETTO DI 3 CALDAIE CONDENSAZIONE

L’INPS è l’ente dove c’è il più grande giro di denaro pubblico e dall’anno scorso ha deciso di cavalcare la crisi economica come un azienda privata, cioè accorpando e tagliando strutture importanti come le Agenzie Territoriali per lasciare qua e la dei punti info dove non si producono i servizi. Anche Anzio e Nettuno sono state colpite da questa riforma strutturale sostituita dalla telematizzazione dei prodotti. Oggi è possibile richiedere alcuni servizi Inps via internet oppure rivolgendosi ai vari Patronati insediati negli uffici dei sindacati. La protesta di alcuni cittadini, un anno fa, grazie alla formazione di un comitato spontaneo, arrivò sul tavolo del sindaco Luciano Bruschini che si adoperò per risolvere il problema. La sinergia tra il Comitato, il primo cittadino e la direttrice regionale Inps Di Michele Gabriella, portarono alla ratifica di una convenzione tra le istituzioni con cui il Comune si impegnava ad offrire i locali in comodato d’uso e l’Inps a trovare gli operatori necessari anche tra le domande di trasferimento che nel frattempo gli giungevano. Molte delle richieste di trasferimento furono ricercate dal comitato con la consapevolezza che le nuove assunzioni per impieghi in sede pubblica sono bloccate fino al 2014. Tutta l’operazione aveva la virtù di essere messa in opera senza alcun costo per l’Inps, ma dopo la firma della convenzione nella scorsa estate arrivano i primi dubbi sul mantenimento dell’impegno preso dalle parti, perché i locali da consegnare all’Inps, da parte del Comune, erano assolutamente

Pag.

Il Litorale

POTETE VISIONARLE PRESSO IL NOSTRO SHOWROOM

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2013 VI ASPETTIAMO

APRILIA Via dell’Industria, 5 Tel. 06 92 04 225/6 idraulica@comsider.net


Sicurezza balneare Delicious Italy

Pag.

24

Il Litorale

L’Ufficio Circondariale Marittimo ha emesso la nuova ordinanza per il 2013

Per la stagione balneare 2013, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio ha emanato la nuova Ordinanza di Sicurezza Balneare (che abroga e sostituisce la precedente n° 65/2011) le cui disposizioni sono valide per il territorio di competenza del Circondario Marittimo di Anzio e che interessano quindi le spiagge e le zone di mare comprese tra i Comuni di Anzio e Nettuno. Le novità inserite nel provvedimento ordinatorio prendono spunto dalle linee di indirizzo emanate dal Superiore Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto nonché dalla Direzione Marittima del Lazio e localmente discusse con i Comuni costieri interessati, rappresentanti dei balneari, assistenti alla balneazione, società di salvamento e 118. Le novità più rilevanti inserite nel nuovo testo riguardano pertanto: * l’introduzione a far data dal 15 giugno p.v. per gli stabilimenti balneari del “defibrillatore semiautomatico adatto al pronto soccorso cardiaco da ubicare presso la struttura in modo da renderlo immediatamente disponibile ed utilizzabile da parte di un qualsiasi operatore abilitato in caso di necessità”. Tale innovazione viene introdotta ad Anzio e Nettuno come già avvenuto anche per le limitrofe zone costiere sotto la competenza di altre Autorità Marittime laziali affinchè si possa avere a disposizione in caso di emergenza, nel caso di specie un arresto cardiaco, uno strumento che nell’immediatezza del primo soccorso può contribuire a salvare la vita e quindi costituisce un elemento che contribuisce ad elevare la sicurezza del bagnante ed un servizio aggiuntivo a quelli già offerti dagli stabilimenti; * l’obbligo per i bagnanti che si avventurano a nuoto oltre la fascia di mare riservata alla balneazione (200 mt dalla costa) di segnalarsi con un galleggiante analogo a quello utilizzato per le immersioni subaquee (pallone rosso con bandiera rossa e diagonale bianca) oppure di indossare una cuffia di colore rosso. Tale accorgimento contribuirà a rendere maggiormente visibili i nuotatori nelle zone di mare aperte alla libera navigazione; * introdotta la “Scheda di pronto intervento” che dovrà essere compilata ed inviata alla Guardia Costiera da tutti gli assistenti alla balneazione direttamente o tramite i concessionari ogni volta che viene effettuano un intervento di salvataggio. Tale scheda permetterà alla Guardia Costiera di avere contezza di tutti gli interventi di salvataggio effettuati e di avere sotto controllo e valutare quelle che sono le criticità in base ai periodi, al territorio, alle condizioni meteo ecc. ed avere una base oggettiva sulla quale effettuare valutazioni per l’adozione di prescrizioni sempe nell’ottica di rafforzare il servizio di sorveglianza e quindi migliorare la sicurezza di chi va al mare per trascorrere una serena e tranquilla giornata di relax; * introduzione della “Scheda di rilevamento risorse di salvataggio” che dovrà essere compilata e trasmessa alla Guardia Costiera di Anzio da parte dei gestori degli Stabilimenti balneari della zona in modo che l’Autorità Marittima Anziate, cui è demandato il primo intervento per il soccorso, possa avere un contatto diretto ed immediato nonché valutare le risor-

se già presenti nell’area d’intervento e quindi intervenire ancor più proficuamente; * il divieto di effettuare attività subacquea in forma privata “in solitario” nonché all’interno di cavità sottomarine/relitti non praticabili ovvero che non siano stati allestiti, rispettivamente, con un percorso guida con sagola fissa o amovibile ovvero con un “reel”. Tale attività all’interno di tali siti saranno comunque vietate durante l’arco notturno. Anche quest’anno poi in allegato all’ordinanza di sicurezza balneare sono inseriti dei consigli e norme di buon senso, delle vere e proprie “pillole di sicurezza”, rivolte prevalentemente ai bagnanti che se rispettate consentono di evitare buona parte degli incidenti che avvengono con più frequenza in mare. Conoscerle e metterle in pratica al momento opportuno infatti garantisce l’incolumità personale dei bagnanti, ragione per la quale è utile elencarle: - “non fare il bagno se il mare è mosso, se spirano forti venti specialmente da terra, se vi sono correnti, se l’acqua è molto fredda o se la temperatura dell’acqua è di molto inferiore alla temperatura ambiente; - non fare il bagno nelle zone in cui è vietata la balneazione; - non tuffarti mai se non sei un provetto tuffatore e comunque se non conosci il fondale; - non fare il bagno se non sei in perfette condizioni fisiche; - se sei stato troppo tempo esposto al sole entra in acqua gradatamente, bagnandoti prima lo stomaco ed il petto con le mani (evita assolutamente di fare il bagno se hai preso un colpo di sole o se riconosci questi sintomi: leggero mal di testa, vertigini, sensazione di freddo, eccessivo fastidio alla luce, sono questi i segnali che precedono l’insolazione); - quando fai il bagno non allontanarti troppo dai compagni, da riva, dal natante appoggio, dalla visibilità del bagnino; - non allontanarti mai a più di 50 metri dalla costa usando materassini, ciambelle, piccoli canotti gonfiabili soprattutto nei casi in cui è stata issata la bandiera gialla - non fare il bagno quando il bagnino dello stabilimento ha esposto la bandiera rossa”. Si ricorda infine che per ogni emergenza in mare può essere contattato il “numero blu” 1530. Si tratta di un servizio completamente gratuito per il cittadino ed attivo 24 ore su 24, che permette di entrare in contatto con la Centrale Operativa del Comando Generale delle Capitanerie di Porto, se chiamato da un telefono cellulare, o con la Capitaneria di Porto cmpetente per territorio, se chiamato da un telefono fisso.

L’Ordinanza di Sicurezza Balneare 2013 è già accessibile a tutte le persone interessate sul sito internet dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio all’indirizzo web www.guardiacostiera.it/anzio alla sezione “ordinanze” e sarà consultabile presso tutti i concessionari di strutture balneari che hanno l’obbligo di esporla nel corso della stagione estiva. Ufficio Circondariale Marittimo Guardia Costiera Anzio

“Vita d’amare”

Venerdì 14 giugno, una giovane studentessa del Liceo Scientifico Innocenzo XII di Anzio, Alessandra Toppetta, ha presentato ufficialmente il suo primo sforzo letterario “Vita d’amare”. Il libro, tratta dell’adolescenza di Giulia la cui vita, già amareggiata per la perdita del suo primo amore, viene del tutto sconvolta quando, subito dopo, scopre che, tale rapporto, le ha anche lasciato un figlio in grembo. Fuggita allora da casa per paura che i genitori possano costringerla ad interrompere la gravidanza, la protagonista del libro, si ritrova sola con, come unico amico, il suo diario al quale scrive così come se stesse parlando invece con la creatura che sta crescendo dentro di se. In questa storia di coraggio ed anche di incoscienza, la giovane si scoprirà a dover fare così i conti con le avversità che la sua scelta le ha costretto ad affrontare e si scoprirà, inaspettatamente, non più adolescente ma giovane donna. Il libro, edito dalla Morgan Miller, sembra già aver riscosso un discreto successo tra i giovani. Tito Peccia

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Nettuno è stata inclusa in uno dei più grandi operatori

Il Comune di Nettuno e le bellezze del territorio sono da oggi sul web nel sito di uno dei più grandi operatori di web marketing ed incoming turistico: “Delicious Italy” indirizzo: http://www.deliciousitaly.com/gui de/central-italy-regions/lazio-guide/lazio-itineraries/item/914-visit-sanctuary-santa-maria-gorettinettuno.html “Da qualche tempo è difficile trovare un operatore del turismo che non abbia sentito parlare di web o di social network”. Ha detto il dott. Giulio Verdolino – responsabile del marketing dell’Associazione Santa Maria Goretti. “E ormai sono tanti gli operatori e le istituzioni, in Italia e nel resto del mondo, che hanno sperimentato l’uso dei social media per potenziare il marketing online e rinforzare le strategie di promo-commercializzazione. Per l’economia turistica il web è già da tempo l’infrastruttura primaria di lavoro e scambio. Il turista informatizzato usa il web prima del suo viaggio, durante e dopo al suo rientro a casa. Si informa leggendo opinioni e recensioni, confronta prezzi, legge racconti di viaggio, prenota online. Durante la vacanza commenta sui social network, cerca informazioni, prenota altri servizi e infine al suo rientro scrive recensioni, “posta” foto e commenti sui social network e in alcuni casi racconta la sua esperienza su blog e forum. La vacanza del singolo diventa così un “palinsesto” a disposizione della comunità in rete:

fruibile da tanti, utile a molti e capace di influenzare decisioni di viaggio di persone distanti geograficamente ma vicine per passioni, valori e interessi. In questo palinsesto fatto di immagini, parole e conversazioni istituzioni e imprese del turismo possono scegliere di esserci, di investire creando spazi di ascolto e conversazioni, di tessere con cura relazioni determinanti per la crescita del business. In linea a quanto sopra esposto, l’Associazione Santa Maria Goretti ha chiuso un importante accordo con la Delicious Italy che apre una nuova strada all’incoming verso il nostro territorio”. La Delicious Italiy è sul mercato della promozione turistica mondiale dall’anno 2000. Effettua una promozione informale e globale di operatori turistici, alberghi di lusso, boutique hotel, ma anche e soprattutto di tour operator locali, che conoscono il proprio territorio meglio di chiunque altro e possono proporre attrazioni culturali, naturalistiche, ludiche ed enogastronomiche uniche. Le informazioni on line oltre che dal sito diretto, possono essere acquisite anche sulle pagine disponibili in Google+, Facebook, Twitter, Pinterest e Flickr. Eventuali adesioni di operatori turistici e commerciali, che vogliono segnalare la propria attività, possono essere indirizzate all’Associazione Santa Maria Goretti direttamente sui contatti del sito www.associazionesantamariagoretti.it

Presso i locali dell’Associazione Amici del Presepe, sez. di AnzioNettuno, siti sul lato sinistro della Basilica di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti di Nettuno, prosegue il corso presepistico per realizzare il ‘banchetto della frutta e delle verdure’. Il Maestro Raffaele Minutolo è molto paziente con i suoi allievi, li guida nell’esecuzione delle varie minuterie con tanta maestria, spesso insegnando i cosiddetti ‘trucchi del mestiere’. Ogni mercoledì e venerdì sera, dalle ore 9.00 alle ore 11.30 gli interessati si ritrovano per mostrare ‘i com-

piti’ svolti a casa e per continuare i lavori intrapresi: l’esecuzione della frutta, della verdura, dei canestri, del banchetto, delle cassettine. E’ molto bello vedere nascere sotto le proprie dita dei piccoli capolavori in miniatura e le ore trascorrono velocemente. Siamo lontani dal Natale, ma l’impegno è tanto per realizzare un ‘banchetto’ veramente originale che una volta ultimato incanterà sicuramente gli occhi dei visitatori. Tutto merito del Maestro Minutolo e dell’Associazione di cui è presidente Angelo Fracassi. Rita Cerasani

Corso presepistico


CONVENZIONI ASSICURAZIONI SERVIZIO RAPIDO SOSTITUZIONE VETRI SISTEMA TINTOMETRICO COMPUTERIZZATO ASSISTENZA LEGALE ASSISTENZA SOCCORSO STRADALE AUTO SOSTITUTIVA

Via Asmara, 3 (zona Centro Commerciale Aprilia 2) - 04011 APRILIA (LT) Tel. 06.9275957 Cell. 393.9031289 E-mail: carrozzeriadesimone@libero.it

ROMA - POMEZIA - TORVAIANICA - ARDEA - T.S.L. - NETTUNO

CO.TRA.L. G/F

ROMA

5,30 G BT 6,30 G N BT 6,40 G 6,45 G/F BT 7,00 F N BT 7,10 G BT 8,00 G/F BT 8,45 G 8,45 F BT 9,00 F BT 9,30 G BT 10,00 F BT 10,15 G 10,45 F BT 11,00 G/F BT 11,35 G BT 12,00 G/F 12,30 G BT 12,45 G BT 13,00 F BT 13,15 G 13,30 F BT 13,45 G BT 14,00 F BT 14,10 G G N BT 14,40 14,40 G BT 15,00 G/F BT 15,30 G/F 15,45 F BT 16,00 F BT 16,20 G G N BT 16,45 BT 17,00 G/F 17,15 G BT 17,30 G BT 18,00 G/F 18,30 G BT 19,00 G/F BT 19,30 G BT 19,45 G 19,45 F BT 20,00 F 20,15 G BT 20,30 G BT 21,00 G/F BT 22,00 G/F

ROMA - POMEZIA - TORVAJANICA - ARDEA - NETTUNO E VICEVERSA

POMEZIA TORVAIANICA 6,00 7,00 7,15 7,15 7,30 7,40 8,30 9,15 9,15 9,30 10,00 10,30 10,45 11,15 11,30 12,05 12,30 13,00 13,15 13,40 13,45 16,00 14,15 14,30 14,40 15,15 15,10 15,30 16,00 16,15 16,30 17,25 16,45 17,30 17,45 18,00 18,30 19,00 19,30 20,00 20,15 20,15 20,30 20,45 21,00 21,30 22,30

/ 7,10 7,25 / 7,40 7,50 8,40 9,25 / 9,40 10,10 10,40 10,55 / 11,40 12,15 12,40 / 13,25 / 13,55 / 14,25 14,40 14,50 15,25 / 15,40 16,10 / 16,40 17,35 16,55 17,40 / 18,10 18,40 / 19,40 20,15 20,25 / 20,40 / 21,10 21,40 22,40

ARDEA 6,15 / / 7,30 / / / / 9,30 / / / / 11,30 / / / 13,15 / 14,15 / 16,15 / / / / 15,25 / / 16,30 / / / / 18,00 / / 19,15 / / / 20,30 / 21,00 / / /

T.S.L. 6,30 / / 7,45 / / / / 9,45 / / / / 11,45 / / / 13,35 / / / 16,30 / / / / 15,40 / / 16,45 / / / / 18,20 / / 19,30 / / / 20,45 / 21,15 / / /

ANZIO

6,50 7,50 8,00 8,05 8,20 8,30 9,20 10,05 10,05 10,20 10,50 11,20 11,35 12,05 12,20 13,20 12,55 13,50 14,05 14,50 14,35 16,50 15,05 15,20 15,30 16,00 16,00 16,20 16,50 17,05 17,20 18,10 17,35 18,20 18,35 18,50 19,20 19,50 20,20 20,50 21,05 21,05 21,20 21,35 21,50 22,20 23,20

LEGENDA G giornaliero N transita per Via Naro

F festivo Sab solo il sabato BT transita Bivio T.S. Lorenzo

APERTO TUTTI I GIORNI ORARIO CONTINUATO Estivo (ora legale) 7,30/19,30 Invernale 7,30/18,30 - domenica 8,00/13,00

G/F G F G G F G G G G G/F F F G G F G G F G F G F F G G/F G F G F G G G F G G F G F G G F G F G G G G/F G/F G G/F G G F G F G F G

NETTUNO BT BT BT BT BT BT N BT

4,40 5,00 5,20 5,40 6,00 6,10 6,20 6,30 BT 6,40 BT 7,00 BT 7,15 BT 7,15 BT 7,20 BT 7,30 BT 8,00 BT 8,15 BT 9,00 BT 9,00 BT 9,50 BT 10,00 BT 10,30 BT 10,30 BT 11,00 BT 11,15 BT 12,00 BT 12,15 BT 12,30 BT 12,45 BT 13,00 BT 13,15 BT 13,30 BT 13,50 BT 14,00 BT 14,30 BT 14,30 BT 15,00 BT 15,15 BT 16,00 BT 16,05 BT 16,20 BT 16,30 BT 16,50 BT 17,00 BT 17,10 BT 17,30 BT 17,45 BT 18,00 BT 18,30 BT 18,45 BT 19,00 BT 19,10 BT 19,30 BT 20,00 BT 20,45 BT 21,00 BT 21,40 BT 22,00 BT 22,40

ANZIO 4,50 5,10 5,30 5,55 6,10 6,25 6,30 6,40 6,50 7,10 7,25 7,25 7,30 7,40 8,10 8,25 9,10 9,10 10,00 10,10 10,40 10,40 11,10 11,25 12,10 12,25 12,40 12,55 13,15 13,25 13,40 14,00 14,10 14,40 14,40 15,10 15,20 16,10 16,10 16,30 16,40 17,00 17,10 17,15 17,40 17,55 18,10 18,40 18,55 19,10 19,20 19,40 20,10 20,55 21,10 21,50 22,10 22,50

T.S.L.

/ / / / / / / 7,00 / / / 7,45 7,50 / / / 9,30 / / / / 11,00 / / / 12,45 13,00 / / / 14,00 / / 15,00 / / / / / 16,50 17,00 / / / / / / 19,00 / / 19,40 / / / / / / /

ARDEA / / / / / / / 7,15 / / / 8,00 8,05 / / / 9,45 / / / / 11,15 / / / 13,00 13,15 / / / 14,15 / / 15,15/ / / / / / 17,05 17,15 / / / / / / 19,15 / / 19,55 / / / / / / /

TORVAIANICA POMEZIA

NETTUNO

5,30 5,50 6,05 6,35 6,50 7,05 7,10 / 7,20 7,50 8,05 / / 8,20 8,50 9,05 / 9,50 10,40 10,50 11,20 / 11,50 12,05 12,50 / / 13,35 13,55 14,05 / 14,30 14,50 / 15,20 15,50 16,05 16,50 16,50 / / 17,40 17,50 18,00 18,20 18,35 18,50 / 19,35 19,50 / 20,20 20,50 21,35 21,50 22,30 22,50 23,30

Piazzale Kennedy - Nettuno

5,40 6,00 6,15 6,45 7,00 7,15 7,20 7,30 7,30 8,00 8,15 8,15 8,20 8,30 9,00 9,15 10,00 10,00 10,50 11,00 11,30 11,30 12,00 12,15 13,00 13,15 13,30 13,45 14,05 14,15 14,30 14,40 15,00 15,30 15,30 16,00 16,15 17,00 17,00 17,25 17,30 17,50 18,00 18,10 18,30 18,45 19,00 19,25 19,45 20,00 20,10 20,30 21,00 21,45 22,00 22,40 23,00 23,40


ROMA POMEZIA C.LEONE LATINA LATINA C.LEONE POMEZIA ROMA

FF.SS.

NETTUNO Servizio Circolare Autolinea Rubeo Via Passo Porretta (capolinea) - Zucchetti S. Giacomo - S. Barbara - Ospedale di Anzio Piazza Mazzini - Stazione F.S. e viceversa

PERCORSO

05.45 - 06.10 - 06.50 - 07.40 - 07.55 08.45 - 09.00 - 09.50 - 10.55 - 12.00 - 12.45 13.05 - 13.50 - 14.10 - 14.55 - 15.25 - 16.10 16.30 - 17.15 - 18.05 - 18.45 - 19.10 - 20.15

da Capolinea

06.00 - 06.25 - 07.05 - 08.00 - 08.10 09.05 - 9.15 - 10.10 - 11.15 - 12.20 - 13.00 13.25 - 14.05 - 14.30 - 15.10 - 15.45 - 16.25 16.50 - 17.30 - 18.25 - 19.30 - 20.35

Ospedale di Anzio per Nettuno

dalla Stazione per Ospedale di Anzio - Capolinea 06.05 - 06.35 - 07.35 - 08.25 - 08.40 09.30 - 09.45 - 10.35 - 11.40 - 12.45 - 13.30 13.50 - 14.35 - 15.05 - 15.50 - 16.05 - 16.55 17.40 - 18.00 - 18.50 - 19.40 - 19.55 - 20.40 06.10 - 06.40 - 07.40 - 08.35 - 08.50 09.40 - 09.55 - 10.45 - 11.50 - 12.55 - 13.40 14.00 - 14.45 - 15.15 - 16.00 - 16.15 - 17.05 17.55 - 18.10 - 19.00 - 19.50 - 20.05 - 20.50

Ospedale di Anzio per Capolinea

N.B.: Il servizio NON verrà svolto DOMENICHE e FESTIVI

G/F G G G/F G/F G/F G G/F G G/F G/F G G G/F G G/F G G G/F G G/F G/F G/F

FF.SS.

ROMA

5,05 6,07 7,10 8,07 9,07 10,07 11,07 12,07 13,07 14,07 14,28 15,07 16,07 17,07 18,07 19,07 19,28 20,07 21,07 21,39 22,49 23,32

G/F NETTUNO G G G/F G G/F G G/F G/F G G G/F G G/F G G/F G G/F G/F G G/F

4,48 5,53 6,26 6,54 7,30 7,50 8,32 9,31 10,32 11,32 12,32 13,32 14,32 15,32 16,32 17,32 18,32 19,32 20,32 21,45

POMEZIA 5,23 6,24 7,28 8,25 9,25 10,25 11,25 12,25 13,25 14,25 14,43 15,25 16,25 17,25 18,25 19,25 19,43 20,25 21,25 21,57 23,07 23,51

ANZIO

4,51 5,57 6,30 6,58 7,34 7,54 8,36 9,35 10,36 11,36 12,36 13,36 14,36 15,36 16,36 17,36 18,36 19,36 20,36 21,49

C. LEONE 5,31 6,31 7,36 8,35 9,35 10,35 11,35 12,35 13,35 14,35 14,51 15,35 16,35 17,35 18,35 19,35 19,50 20,35 21,35 22,07 23,14 23,58

ANZIO COLONIA 4,55 / 6,34 7,02 7,38 7,58 8,39 9,39 10,39 11,39 12,39 13,39 14,39 15,39 16,39 17,39 18,39 19,39 20,39 21,53

4,52 5,41 6,12 6,49 7,39 8,27 8,49 9,39 9,49 10,49 11,39 11,49 12,49 13,39 13,49 14,01 14,39 14,49 15,20 15,39 15,49 16,16 16,39 16,49 17,15 17,20 17,39 17,49 18,00 18,39 18,49 19,20 19,49 20,45 21,00 21,20 22,00 22,49 23,32

5,06 / / / / / / / / / / / / / / / / / 15,34 / 16,04 16,33 / 17,03 / 17,38 / / 18,15 / 19,03 19,34 20,03 / 21,15 / / 23,07 23,51

5,13 6,01 / 7,09 / 8,47 9,09 / 10,09 11,09 / 12,09 13,09 / 14,09 / / 15,09 / / 16,11 16,40 / 17,11 17,38 17,45 / 18,09 / / 19,10 / 20,12 21,05 21,24 / 22,20 23,14 23,58

LINEA ROMA - LATINA 5,29 6,17 6,48 7,25 8,06 9,02 9,25 10,06 10,25 11,25 12,06 12,25 13,25 14,06 14,25 14,32 15,06 15,25 15,56 16,06 16,27 16,56 17,06 17,27 17,53 18,02 18,06 18,25 18,40 19,06 19,26 19,56 20,29 21,21 21,40 21,50 22,36 23,30 00,19

4,50 5,08 5,45 6,13 6,25 6,32 6,47 6,59 7,09 7,16 7,28 7,34 7,41 8,14 8,29 8,35 8,48 9,28 9,48 10,34 11,28 11,48 12,28 12,48 13,28 13,48 14,28 15,28 15,48 16,28 16,48 17,28 17,38 17,48 18,28 18,48 19,28 20,04 20,33 20,58 21,28 21,48 22,33 22,57

5,07 5,30 / 6,30 / / / 7,18 7,25 / / 7,52 / / 8,46 8,52 / 9,45 / 10,51 11,45 / 12,45 / 13,45 / 14,45 15,45 / 16,45 / 17,45 / / 18,45 / 19,45 / 20,50 / 21,45 / 22,50 /

LINEA ROMA - NETTUNO

APRILIA C. CARNE PADIGLIONE LIDO DI LAVINIO 5,37 6,37 7,42 8,41 9,41 10,41 11,41 12,41 13,41 14,41 15,01 15,41 16,41 17,41 18,41 19,41 20,01 20,41 21,41 22,14 23,42 00,17

5,42 6,42 7,47 8,46 9,46 10,46 11,46 12,46 13,46 14,46 15,09 15,46 16,46 17,46 18,46 19,46 20,09 20,46 21,46 / 23,47 00,22

VILLA CLAUDIA 5,01 6,03 6,42 7,10 7,46 8,12 8,47 9,47 10,47 11,47 12,47 13,47 14,47 15,47 16,47 17,47 18,47 19,47 20,47 22,06

5,47 6,47 7,53 8,52 9,52 10,52 11,52 12,52 13,52 14,52 15,14 15,52 16,52 17,52 18,52 19,52 20,14 20,52 21,51 22,21 23,53 00,28

LIDO DI LAVINIO 5,05 6,07 6,46 7,14 7,50 8,16 8,51 9,51 10,51 11,51 12,51 13,51 14,51 15,51 16,51 17,51 18,51 19,51 20,51 21,45

5,50 6,55 8,00 8,59 9,59 10,59 11,59 12,59 13,59 14,59 15,17 15,59 16,59 17,59 18,59 19,59 20,17 20,59 21,54 22,24 23,56 00,31

PADIGLIONE 5,08 6,11 6,50 7,18 7,45 8,19 8,55 9,55 10,55 11,55 12,55 13,55 14,55 15,55 16,55 17,55 18,55 19,55 20,55 22,13

VILLA CLAUDIA ANZIO COLONIA 5,54 6,59 8,04 9,03 10,03 11,03 12,03 13,03 14,03 15,03 15,21 16,03 17,03 18,03 19,03 20,03 20,21 21,03 21,58 22,28 00,01 00,36

C. CARNE 5,13 6,16 6,55 7,23 8,01 8,24 9,00 10,00 11,00 12,00 13,00 14,00 15,00 16,00 17,00 18,00 19,00 20,00 21,00 22,20

APRILIA

5,18 6,21 7,00 7,28 8,06 8,29 9,05 10,05 11,05 12,05 13,05 14,05 15,04 16,05 17,05 18,05 19,05 20,04 21,05 22,29

6,04 7,11 8,10 9,09 10,09 11,09 12,09 13,09 14,09 15,09 / 16,19 17,09 18,09 19,09 20,09 / 21,09 22,04 / 00,06 00,41

C. LEONE 5,26 / 7,07 7,35 8,14 8,35 9,13 10,13 11,15 12,15 13,15 14,15 15,15 16,15 17,15 18,14 19,15 20,16 21,16 22,37

5,14 5,39 / 6,39 6,51 / 7,07 7,26 / 7,38 / 8,00 / 8,33 8,53 / / / / / / / / / / / / / / / / / 18,00 / / / / / / / / / / /

5,35 6,00 6,23 6,58 7,18 7,08 7,32 7,47 7,53 7,59 8,06 8,24 8,18 8,53 9,13 9,18 9,21 10,10 10,21 11,16 12,10 12,21 13,10 13,21 14,10 14,21 15,10 16,10 16,21 17,10 17,21 18,10 18,26 18,21 19,10 19,21 20,10 20,41 21,16 21,30 22,10 22,21 23,22 23,36

ANZIO NETTUNO 6,08 7,15 8,14 9,13 10,13 11,13 12,13 13,13 14,13 15,13 15,26 16,13 17,13 18,13 19,13 20,13 20,26 21,13 22,09 22,33 00,10 00,45

POMEZIA 5,33 / 7,15 7,44 8,22 8,44 9,20 10,21 11,23 12,23 13,23 14,23 15,23 16,23 17,23 18,23 19,23 20,24 21,24 22,45

6,14 7,20 8,19 9,18 10,18 11,18 12,18 13,18 14,18 15,18 15,31 16,18 17,18 18,18 19,18 20,18 20,31 21,18 22,17 22,40 00,15 00,50

ROMA

5,55 6,53 7,37 8,12 8,44 9,05 9,43 10,44 11,46 12,46 13,46 14,46 15,46 16,46 17,46 18,46 19,46 20,46 21,46 23,07

FF.SS.

ROMA Termini FIUMICINO Aeroporto tutti i giorni

dalle ore 5,52 alle ore 22,52

ogni 30 minuti FF.SS.

FIUMICINO Aeroporto ROMA Termini dalle ore 6,38 alle ore 23,38 tutti i giorni

ogni 30 minuti FF.SS.

ROMA Tiburtina FIUMICINO Aeroporto ogni 15 minuti

dal lunedì al sabato dalle ore 5,47 alle ore 19,32

20,02 - 20,32 - 21,02 altre corse 21,32 - 22,02

ogni 30 minuti

domenica e festivi dalle ore 6,02 alle ore 10,32

dalle ore 13,32 alle ore 22,02

altre corse 11,06 - 12,06 FF.SS.

FIUMICINO Aeroporto ROMA Tiburtina ogni 15 minuti

dal lunedì al sabato dalle ore 6,28

alle ore 20,28

5,58 - 20,58 - 21,28 altre corse

21,58 - 22,28 - 23,08 23,38

ogni 30 minuti

domenica e festivi dalle ore 5,58 alle ore 22,58

Per la tua pubblicità tel. 06.9107107 06.9122667 INSERTO IL LITORALE N. 13-14/2013


CERAMICHE • ARREDAMENTO rivenditore autorizzato

www.toliveceramiche.it info@toliveceramiche.it

APRILIA - Via Carroceto, 231 - Tel. e Fax 06.92060026

CO.TRA.L

G/F G F G G G F G G F G G F G F G G/F F G F G F G G G F G/F G/F G G/F G F G G F G F G F F G

ROMA 5,10 5,20 5,30 6,00 6,30 6,40 7,00 7,25 7,30 7,45 8,15 8,30 8,50 9,30 9,45 10,30 11,30 11,30 12,30 12,40 13,30 13,30 14,00 14,30 14,30 15,30 16,30 17,10 17,30 18,00 18,30 18,30 19,00 19,30 20,00 20,30 21,10 21,30 22,30 22,40

ROMA ANAGNINA - NETTUNO

ALBANO PAVONA CECCHINA APRILIA / 5,55 / / 7,05 / / 8,00 8,05 / 8,45 / / 10,00 10,15 / 12,00 12,00 / 13,15 14,00 / / 15,05 / 16,05 / / 18,05 / / 19,05 / 20,05 20,35 / 21,45 22,00 / /

5,45 / 6,10 6,35 / 7,15 7,35 / / 8,20 / 9,05 9,25 / 10,20 11,05 / 12,05 13,05 / / 14,05 14,35 / 15,05 / 17,00 17,45 / 18,35 19,00 / 19,35 / 20,40 21,00 / / 23,00 23,10

LEGENDA

5,55 6,10 / 6,45 7,20 7,25 7,45 8,15 8,20 8,30 9,00 9,15 9,35 10,15 10,30 11,15 12,15 12,15 13,15 13,30 14,15 14,15 14,45 15,20 15,15 16,20 17,10 17,55 18,20 18,45 19,10 19,20 19,45 20,20 20,50 21,10 22,00 22,15 23,25 23,45

6,10 6,25 6,35 7,00 7,35 7,40 8,00 8,30 8,35 8,45 9,15 9,30 10,00 10,30 10,45 11,30 12,30 12,30 13,30 13,45 14,30 14,30 15,00 15,35 15,30 16,35 17,25 18,10 18,35 19,00 19,25 19,35 20,00 20,35 21,05 21,25 22,15 22,30 23,25 23,45

ANZIO 6,35 6,50 7,00 7,25 8,00 8,05 8,25 8,55 9,00 9,10 9,35 9,55 10,25 10,55 11,10 11,55 12,55 12,55 13,55 14,05 14,55 14,55 15,25 16,00 15,55 17,00 17,50 18,35 19,00 19,25 19,50 20,00 20,25 21,00 21,30 21,50 22,40 22,55 23,50 00,10

G giornaliero • F festivo

NETTUNO G/F NETTUNO 6,50 7,05 7,15 7,40 8,15 8,20 8,40 9,10 9,10 9,25 9,55 10,10 10,40 11,10 11,25 12,10 13,10 13,10 14,10 14,20 15,10 15,10 15,40 16,15 16,10 17,15 18,05 18,50 19,15 19,40 20,05 20,15 20,40 21,15 21,45 22,15 22,55 23,10 00,15 00,25

G G G F G G G/F G G F G G F G F G F G F G F G G F G G/F G F G G/F G G F F G F G G F G F F G

4,30 5,15 5,30 5,30 5,45 6,00 6,30 6,45 7,10 7,30 7,50 8,25 8,30 9,00 9,40 10,00 10,30 11,00 11,30 12,00 12,30 12,45 13,00 13,30 13,35 14,30 15,05 15,30 15,45 16,30 16,45 17,30 17,30 18,30 18,30 19,30 19,30 20,30 20,45 21,30 22,00 22,50 22,55

ANZIO 4,45 5,30 5,45 5,45 6,00 6,15 6,45 7,00 7,25 7,45 8,05 8,40 8,45 9,15 9,55 10,15 10,45 11,15 11,45 12,15 12,45 13,00 13,15 13,45 13,50 14,45 15,20 15,45 16,00 16,45 17,00 17,45 17,45 18,45 18,45 19,45 19,45 20,45 21,00 21,45 22,15 23,05 23,10

APRILIA CECCHINA PAVONA ALBANO 5,05 5,55 6,10 6,10 6,25 6,40 7,10 7,25 7,50 8,10 8,30 9,05 9,10 9,40 10,20 10,40 11,10 11,40 12,10 12,40 13,10 13,25 13,40 14,10 14,15 15,10 15,45 16,10 16,25 17,10 17,25 18,10 18,10 19,10 19,10 20,10 20,10 21,10 21,25 22,10 22,40 23,30 23,35

5,25 6,15 6,30 6,30 6,45 7,00 7,30 7,45 8,10 8,30 8,50 9,25 9,30 10,10 10,40 11,00 11,30 12,00 12,30 13,00 13,30 13,45 14,00 14,30 14,35 15,30 16,05 16,30 16,45 17,30 17,45 18,30 18,30 19,30 19,30 20,30 20,30 21,30 21,45 22,30 23,00 23,50 23,55

/ / 6,40 / / 7,10 7,40 / 8,20 / 9,00 / 9,40 10,20 / / 11,40 12,10 / 13,10 13,40 / / / / 15,40 16,15 / / 17,40 / 18,40 / 19,40 / / 20,40 / 21,55 22,40 / 00,00 /

5,30 6,20 / 6,35 6,50 / / 7,50 / 8,35 / 9,30 / / 10,35 11,05 / / 12,35 / / 13,50 14,05 14,35 14,40 / / 16,35 16,50 / 17,50 / 18,35 / 19,35 20,35 / 21,35 / / 23,05 / 00,00

ROMA 6,10 6,55 7,15 7,10 7,25 7,45 8,15 8,25 8,55 9,10 9,35 10,05 10,15 10,45 11,10 11,40 12,15 12,45 13,10 13,45 14,15 14,25 14,40 15,10 15,15 16,15 16,50 17,10 17,25 18,15 18,25 19,15 19,10 20,15 20,10 21,10 21,15 22,10 22,30 23,15 23,40 00,30 00,35

CO.TRA.L. ANZIO - NETTUNO - CINQUE ARCHI - CISTERNA - VELLETRI ANZIO - VELLETRI VELLETRI - ANZIO

FERIALI: 06:15 - 07:003 - 08:403 13:002 - 14:404 - 17:302 1

FESTIVI: 09:30 - 11:302 - 17:302 17:305 5

1. Tre Cancelli - 2. Nettuno - Tre Cancelli 3. Nettuno - Piscina Cardillo - Campoverde Crocetta Carano - Cinque Archi - Mercatora S.Maria Dell'Orto - 4. Nettuno - Piscina Cardillo - Campoverde - Crocetta Carano - Cinque Archi - Mercatora - S.Maria Dell'Orto Velletri Elettronica - 5. Nettuno - Nettuno Via Dei Frati - Tre Cancelli - Borgo Montello - Cisterna - Le Castella - S.Maria Dell'Orto

FERIALI: 05:55 - 07:204 - 09:301 - 9:352 13:35NS3 - 15:30sa2 15:32NS2 - 18:352 3

FESTIVI: 08:053 - 09:352 - 15:302 - 16:253

1. Borgo Montello - Tre Cancelli - Nettuno - 2. Tre Cancelli - Nettuno - 3. S.Maria Dell'Orto - Mercatora Cinque Archi - Crocetta Carano - Campoverde - Piscina Cardillo - Nettuno - 4. S.Maria Dell'Orto - Le Castella - Borgo Montello - Tre Cancelli - Nettuno Via Dei Frati - Nettuno - 5. Velletri Elettronica - S.Maria Dell'Orto - Mercatora - Cinque Archi - Crocetta Carano - Campoverde - Piscina Cardillo - Nettuno NS escluso il sabato SA si effettua il sabato

ANZIO - NETTUNO - Orario trasporto urbano CO.TRA.N. LINEA A

(Scacciapensieri - via S. Marinella - Cadolino/Campana) (direzione cimitero) 07.00 - 12.00 - 14.40 - 18.30 PERCORSO: F.S. - via Cavour lungomare - Stradone del mercato nuovo - cimitero Cadolino - Campana** - Piscina Cardillo - Canala Tre Cancelli - via S. Marinella - via dei Frati via Veroli - via Canducci (scuola Andrea Sacchi) Scacciapensieri - F.S. (direzione Scacciapensieri - Tre Cancelli) 09.00 - 10.30 - 13.50 - 16.50 PERCORSO inverso

** da giugno a settembre il bus entra all’interno dei camping Isola Verde

LINEA B

(Zona Seccia - Via dello Scopone) (direzione cimitero) 07.35 - 10.00 - 11.00 - 12.00 14.30 - 15.50 - 19.30 PERCORSO: F.S. - via Cavour - lungomare Stradone del mercato nuovo - cimitero Piscina Cardillo - via dello Scopone - Tre Cancelli Loc.tà Seccia - villaggio San Francesco F.S. - ospedale - F.S. (direzione Tre Cancelli) 6.15 - 08.20 - 13.00 - 17.40 - 20.40 PERCORSO inverso

LINEA C

(Nettuno-Anzio) I.T.I.S. - Liceo Scientifico Ist.d’Arte - Liceo Classico - Ist. Alberghiero (direzione Anzio) 6.55 - 09.30 PERCORSO: Rotonda Piscina Cardillo Scuola Elementare Tre Cancelli - Via delle Grugnole Via Val di Chiana - Scacciapensieri - F.S. Nettuno Divina Provvidenza - Via del Colle - Santa Barbara Ospedale Anzio - Standa/Liceo/Classico/Scientifico/Ist.Alberghiero Istituto d’Arte - Via delle Calcare - Nettunense Villa dei Pini - Anzio Colonia - Capolinea Madonnina (direzione Nettuno) 10.05 - 12.25 - 13.30 PERCORSO: Inverso


ANZIO - Orario trasporto urbano DAL LUNEDI’ AL SABATO

DAL LUNEDI’ AL SABATO

LINEA A

LINEA E

ANZIO - LAVINIO STAZIONE 6,20 - 8,20 - 9,30 - 10,30 - 11,40 - 12,40 - 13,40 15,50* - 16,50* - 17,50* - 18,50* - 19,50*

ANZIO - LAVINIO STAZIONE 8,00 - 9,00 - 10,00 - 11,00 - 11,50 - 13,00 - 14,45 - 15,50* - 16,50* - 17,50* - 18,50* - 19,50* LAVINIO STAZIONE - ANZIO 7,10 – 8,05 – 9,10 – 10,05 – 11,05* – 12,10 – 15,05* – 16,10 – 18,05* – 19,10*

LAVINIO STAZIONE - ANZIO 5,50 - 7,20 - 8,45 - 9,40 - 11,05* - 13,05* - 14,05 15,05* - 16,30 - 18,05* - 19,10*

LAVINIO MARE - LAVINIO STAZIONE 6,25 - 6,45 - 7,15 - 7,50 – 8,20 – 9,20 – 10,20 – 11,20 – 12,10 – 13,20 14,10 – 15,05 – 15,55 – 18,20 – 19,20 – 20,20

ANZIO – LIDO DEI PINI 6,20 - 11,40 - 12,40 - 13,40 LIDO DEI PINI - ANZIO 7,00 - 8,25 - 12,45 - 13,45

LAVINIO STAZIONE – LAVINIO MARE 6,30 - 7,10 - 7,35 - 8,05 – 9,10 – 10,05 – 11,05 – 12,10 – 13,05 14,15 – 15,05 – 15,40 – 16,10 – 17,05 – 18,05 – 19,10 – 20,10 – 21,10

LIDO DEI PINI - PADIGLIONE 7,00 – 8,25 - 12,45 - 13,45 - 14,40

ANZIO - LAVINIO STAZIONE 07,50* - 12,10* – 13,20 – 16.10 - 17,55 - 19,00* – 20,10*

ORARIO FESTIVO

PADIGLIONE - LIDO DEI PINI 6,45 - 12,05 - 13,05 - 14,05

ORARIO FESTIVO

LAVINIO STAZIONE - ANZIO 07,50 – 11,00* – 12,10 – 14,10 - 15,10* – 17,10*

ANZIO - LAVINIO STAZIONE 7,50* – 11,25 – 12,10* – 16,40 - 19,00* - 20,10*

LAVINIO MARE - LAVINIO STAZIONE 09,25 – 10,25

LAVINIO STAZIONE - ANZIO 7,20 – 11,00* – 14,00 - 15,10* - 17,10*

LINEA “A” ANZIO – LAVINIO STAZIONE – LIDO DEI PINI Capolinea Piazza Cesare Battisti, Viale Mencacci, Via Roma-Santa Teresa, Via Degli Etrusci, Corso Italia, Quartiere Europa, Ospedale, Pocacqua, Via dell’Armellino, Via Della Fonderia, Quartiere Zodiaco Capolinea, Via Nettunense, F.S. Lavinio, Via Goldoni, Via Cinque Miglia F.S. Padiglione, Via Cipriani, Via Paisiello, Via Leoncavallo, Via Verdi, Via Dei Gelsi, Capolinea Lido Dei Pini Fianco Chiesa.

LE CORSE * INDICANO CORSA A/E CON IL SEGUENTE PERCORSO: Capolinea P.Zza C. Battisti, Viale Mencacci, Via Roma, Viale Marconi, Anzio, Colonia, Via Casal Di Brocco, C.C. Anteo, Corso Italia, Via Degli Etruschi, Ospedale, Via Dell’Armellino, Via Del Cinema, Via Di Villa Claudia, Proseguimento Linea “E. IL SERVIZIO NON VIENE EFFETTUATO IL 15 AGOSTO

LAVINIO STAZIONE - LAVINIO MARE 09,10 – 10,10 – 20,10

LEGGENDA: LINEA E LAVINIO STAZIONE – LAVINIO MARE – ANZIO Capolinea Zodiaco-F.S. Lavinio-Via Di Valle Schioia-Lavinio Mare-Corso San Francesco-Piazza Sant’anastasio-Lungo Mare Enea-Capolinea Piazza Tor Caldara-Via Ardeatina-Viale Roma-Via Di Villa Claudia-Via Ticino-Via Odino-Via Alcione-Anzio Colonia-Via Marconi-Via Roma-Capolinea Piazza Cesare Battisti

LE CORSE * INDICANO CORSA A/E CON IL SEGUENTE PERCORSO: Capolinea P.Zza C. Battisti-Viale Mencacci-Via Roma-Viale Marconi-Anzio-Colonia-Via Casal Di BroccoC.C. Anteo-Corso Italia-Via Degli Etruschi-Ospedale-Via Dell’ Armellino Via Del Cinema-Via Di Villa ClaudiaProseguimento Linea “E” LE CORSE SOTTOLINEATE INDICANO CORSA E/B Capolinea Zodiaco-F.S. Stazione- Via Di Valle Schioia- Viale Alla Marina-Lavinio Mare-Via Ardeatina-Via Delle Cinque Miglia-Caracol-F.S. Padiglione IL SERVIZIO NON VIENE EFFETTUATO IL 15 AGOSTO

DA LUNEDI’ A DOMENICA DAL 03/07/2013 AL 01/09/2013

NAVETTE

NAVETTA MARE (A PAGAMENTO) Capolinea Parcheggio La Piccola-Viale Severiano-Via Fanciulla D’anzio-Via Del Faro-Piazza Della Pace-Piazza Cesare Battisti-Via L. Manara-Via Dei Salatori-Riviera Zanardelli-Via A. Gramsci-Piazza Cesare Battisti-Viale C. Paolini-Viale Mencacci-Via Cupa Dei Marmi-Via Di Villa Boeghese-Via Circeo-Viale Coriolano-Piazza Santa Teresa-Via Di Santa Teresa-Via Nettunense-Via Roma-Capolinea Pacheggio La Piccola MATTINA: 9.25 - 9.55 - 10.25 - 10.55 - 11.25 - 11.55 - 12.25 - 12.55 POMERIGGIO: 15.25 - 15.55 - 16.25 - 16.55 - 17.25 - 17.55 - 18.25

NAVETTA ESTIVA (A PAGAMENTO) Capolinea Piazza Zemini-Via Dei Latini-Corso Italia-Via Europa-Via Casal Di Claudia-Via Di Colle Cocchino-Anzio Colonia Rotonda Piazza Del Mercato-Via Ardeatina-Via Naiade-Via Castaldi-Via Odino-Via Ardeatina-Via Fanciulla D’anzio-Via Del Faro- Rotonda Di Via Risorgimento-Via Del Faro-Via Fanciulla D’anzio-Via Ardeatina-Via Dei Castaldi-Via Odino-Via Ardeatina-Anzio Colonia Piazza Del Mercato-Via Di Colle Cocchino-Via Casal Di Claudia-Via Europa-Corso Italia-Via Dei Latini-Capolinea Piazza Zemini MATTINA: 9.30 - 10.30 - 11.30 - 12.30 - 13.30 POMERIGGIO: 15.30 - 16.30 - 17.30 - 18.30

PER INFORMAZIONI Gioia Bus Tel. 06.98981045

NAVETTA GRATUITA

Dal 6 luglio al 1 settembre, attivo il servizio navetta gratuito che collegherà il centro cittadino con l’area parcheggio gratuita La Piccola, effettuato dal trenino turistico

da ANZIO e FORMIA per le isole Pontine ANZIO - PONZA durata della navigazione 70 minuti Da Anzio

Da Ponza Dal 1 luglio al 6 agosto 2013 Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica 8,15 - 9,00° - 12,00°° - 13,45* - 16,15*** - 17,15 - 17,45** 10,00 - 11,00** - 14,25*** - 15,30°° - 18,00° - 19,00 - 19,15* *sabato dal 20 luglio - °sabato e domenica - **venerdì - °°lun.-giov.-ven.-sab.-dom. - ***domenica **venerdì e sabato - °dal sabato al lunedì - *venerdì solo luglio - °°sabato e domenica - *** domenica Dal 7 al 25 agosto 2013 Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica 8,15 - 9,00** - 12,00° - 13,45* - 16,15*** - 17,15 - *sabato - ** dal 9 agosto - °dal 8 agosto - ***domenica

Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica 10,00 - 11,00* - 15,30 - 18,00 - 19,00 *sabato e domenica

Dal 26 al 9 settembre 2013 Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica 8,15 - 9,00° - 12,00°° - 15,15** - 16,15* * fino al 2 settembre 10,00* - 11,00** - 14,25°° - 18,00 ** venerdì 31 °31 agosto e l’1 settembre °°lun.-giov.-ven.-sab.-dom. °°lun.-giov.-ven.-sab.-dom. - * fino al 2 settembre Dal 10 al 22 settembre 2013 Venerdì - Sabato - Domenica Ven 16,00° 14,15** - 17,45 ** solo domenica Sab - Dom 9,00 - 16,00** ** solo domenica

Biglietteria Anzio tel. 06.9845083 - Telefax 06.9845004 Per informazioni www.vetor.it


Astronomia Un Patto per il disagio sociale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

re insieme il meraviglioso spettacolo della volta celeste estiva. I telescopi attendono tutti gli interessati presso Pizzamore – Via Nettunense, km 36,500 - Falasche – Anzio (Roma); per prenotazioni telefonare al 339-3006187. È previsto un piccolo contributo per partecipare alla manifestazione. Gli appuntamenti successivi sono nelle date seguenti : 1) Giovedì 12 luglio 2012 – 21.30 su ‘Saturno, il gigante con gli anelli’. 2) Venerdì 27 luglio 2012 – 21.30 ‘la conquista della luna’. 3) Venerdì 3 agosto 2012 – 21.30 ‘prepariamoci alle lacrime di san Lorenzo’. 4) Venerdì 24 agosto 2012 – 21.30 ‘il triangolo estivo’. 5) Venerdì 31 agosto 2012 – 21.30 ‘la luna blu’ Vi aspettiamo numerosi. Info: Domenico D’Amato 3398437009 www.astronomiapontina.it Nicoletta Gigli

La proposta del neo assessore di Nettuno Giulio Verdolino

Anche nei Comuni a dimensione d’uomo, come quello di Nettuno, si verificano, sempre più spesso, casi di disagio sociale, di difficoltà economiche e relazionali, di problematiche diffuse, causate dai veloci mutamenti della società civile e dall’inasprirsi della congiuntura economica. Anche noi, quindi, ci troviamo a fronteggiare situazioni di criticità che richiedono la messa a punto e la presenza di un servizio sociale professionale adeguato. E’ fondamentale sottolineare che, alla stregua delle Amministrazioni Comunali più addentrate in materia, anche quella lungimirante e dinamica di Nettuno deve stabilire un “Patto” con i cittadini basato sulla condivisione di principi chiari e particolarmente significativi per un’azione sociale che sempre più deve riuscire a far fronte a bisogni diversificati ed in rapida evoluzione. Occorre mettere a punto una “Carta dei Servizi Sociali”, che oltre ad essere un fondamentale veicolo per far conoscere le opportunità offerte dal territorio e dagli enti centrali, è anche uno strumento importante per la tutela dei diritti di cittadinanza delle persone e sottolinea l’impegno crescente delle Amministrazioni ad erogare servizi di qualità, attenti all’evolvere di un bisogno sociale mutevole, dinamico, articolato su problematiche anche nuove, che richiedono agli Amministratori locali la capacità di riconoscerle, analizzarle, fronteggiarle. Un documento, quindi, quale opportunità anche per i cittadini nettunesi, di richiedere e fruire di servizi mirati a seconda delle diverse necessità. Proprio nei giorni scorsi, il Ministro Gio-

Giulia Verdolino

vannini ha presentato le linee programmatiche del Governo rispetto alle politiche sociali: “In un sistema ordinato, lo Stato dovrebbe fornire i servizi essenziali, le regioni assicurare il coordinamento delle politiche sul territorio ed i comuni avere la responsabilità dell’erogazione, in stretto coordinamento con il terzo settore. L’elemento di chiusura dovrebbe essere rappresentato dal monitoraggio dell’efficacia degli interventi stessi”. La difficile situazione economica, i drastici tagli ai finanziamenti, la crescita della domanda di servizi unita alla variazione demografica ci pone davanti ad una situazione di crisi profonda del sistema delle politiche sociali. Ora tutti i protagonisti della governance sono di fronte alla necessità di immaginare in-

29

sieme un percorso che ridisegni le linee di intervento, il modello organizzativo, il chi fa che cosa all’interno di un nuova rete dei servizi più inclusiva. E’ necessario costruire la più larga partecipazione possibile, tenendo conto di fasi diverse e di funzioni diverse, gli attori devono essere tutti coinvolti ( compreso il mondo profit, le banche, le Fondazioni, ecc..) all’interno di una nuova responsabilità pubblica, evitando, in base ad una partecipazione modulata, conflitti di interesse e posizioni corporative. Questa è la sfida che deve vedere tutti protagonisti per ricostruire il sistema della rete dei servizi tenendo conto anche della funzione e dell’importanza delle reti informali e familiari. Dott. Giulio Verdolino

PROMOZIONE VALIDA FINO AL 09/08/2013

N.B.: OMAGGIO PER L’ACQUISTO DI UN PACCHETTO DI 3 CALDAIE

Per gli innamorati della pizza e dei pianeti, questa è l’estate ideale: infatti la Pizzeria Pizzamore e l’Associazione Pontina di Astronomia - Latina-Anzio-Nettuno (APA-lan) hanno organizzato per la nostra estate una serie di manifestazioni ‘g...Astronomiche’ sul campo antistante la pizzeria stessa. Il gustoso gemellaggio tra astronomia e gastronomia avrà inizio venerdì 29 giugno 2013 alle ore 21.30, con un evento dal titolo ‘Benvenuta estate’ preceduto da una presentazione multimediale di circa 30 minuti durante la quale saranno proiettate e commentate immagini e filmati riguardanti il Cielo Estivo, con la regia dell’ ormai noto e stimato astronomo Domenico D’Amato. Per osservare Luna e pianeti l’Associazione metterà a disposizione del pubblico molteplici telescopi, ma gli appassionati che ne posseggono sono invitati a portarli per scruta-

Pag.

Il Litorale

POTETE VISIONARLE PRESSO IL NOSTRO SHOWROOM

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2013 VI ASPETTIAMO

APRILIA Via dell’Industria, 5 Tel. 06 92 04 225/6 idraulica@comsider.net


Nuova Giunta di Nettuno Controllo a vista

Pag.

30

Il Litorale

Per contrastare l’evasione tariffaria sui COTRAL

Ad appena tre giorni dall’insediamento del Consiglio Comunale, lunedì 1° luglio, il sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta, ha presentato anche i componenti della nuova Giunta. Contrariamente a come qualcuno aveva ipotizzato, a farne parte, ci sono soltanto tre rappresentanti della vecchia legislatura e precisamente: Giuseppe Combi al quale, oltre alla carica di vicesindaco, va la delega alla Sanità ed all’Ambiente; Luigi Visalli con delega allo Sport e Spettacolo e Luigi Cerchio con quella ai Lavori Pubblici. Tra le new entry invece, tutte di carattere tecnico, figurano invece: Cinzia Scanu, libera professionista, alla quale è stato affidato l’assessorato ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione; Eleonora Bocchini, educatrice professionale, incaricata per gli Affari Generali, Cultura, Informatizzazione e Politiche Giovani-

li; Paolo Bernardi, ingegnere, con delega all’Urbanistica ed all’Edilizia Privata; ed infine Giulio Verdolino, funzionario del Ministero delle Finanze, al quale è andata invece quella alle Attività Produttive e Turismo. Una squadra quindi che sicuramente potrà creare non pochi scontenti politici ma che, così come ha affermato il sindaco Chiavetta, ha come unico scopo quello di lavorare e bene per la città di Nettuno. Data quindi la composizione di questa Giunta, nessuna surroga è prevista tra le fila dei non eletti. Differente è invece la questione per Anzio dove, per ammissione dello stesso sindaco Luciano Bruschini, la composizione della nuova Giunta, sarà comunicata solo dopo lo svolgimento del prossimo Consiglio Comunale previsto per il 15 luglio. Tito Peccia

Si è inaugurata lunedì 1 luglio presso la storica residenza di Villa Sarsina di Anzio, a sud del litorale romano, la VII Mostra-Concorso Fotografico organizzata dall’Associazione Culturale Orsenigo, presieduta dal Prof. Giuseppe Titti. La mostra, curata per la Direzione scientifica dal foto-giornalista Filippo Crea e per la Direzione Artistica dalla pittrice Zyna La Barbera, si caratterizza per essere un concorso a tema e, in questa edizione, i temi proposti sono: “L’uomo e il manifesto”, “La bicicletta” e “I gesti del lavoro”. Per ciascuna sezione sono pervenute alcune centinaia di foto e, dopo una prima selezione da parte della Giuria, saranno esposte un centinaio di foto finaliste, fino a sabato 6 luglio, giorno della Premiazione. La Giuria, selezionerà tre fotografie da premiare per ciascun tema; a queste si affiancheranno premi per la miglior fotografia “al femminile”, per la miglior fotografia realizzata da un partecipante estero e da due fotoamatori locali e uno speciale riconoscimento andrà alla fotogra-

fia scelta da una mini-giuria di ragazzi (10-14 anni). Infine tre fotografie saranno premiate sulla base dei voti dei visitatori della Mostra. Le foto premiate saranno proiettate nel corso della Cerimonia di premiazione che si terrà Sabato 6 luglio alle ore 11,00 nella Sala Consiliare di Villa Sarsina, sede del Comune di Anzio. Alla premiazione interverrà, proveniente da Manila dove opera, anche Fra’ Giuseppe Magliozzi, maggior biografo di Fra’ Orsenigo dei Fatebenefratelli: personalità molto conosciuta ed amata in tutto il territorio e fondatore dell’Ospedale di Nettuno, dal quale l’Associazione Culturale prende il nome. L’evento, pur mantenendo le radici col territorio dei Comuni di Anzio e Nettuno che lo patrocinano, ha assunto ormai un respiro internazionale, vista la grande partecipazione di fotografie provenienti anche dall’estero e i tanti articoli apparsi anche su prestigiosi giornali specializzati di Stampa Estera. Per informazioni: zyna_lb@hotmail.com

Mostra fotografica Organizzata dall’Associazione Culturale Orsenigo

Rassegna corali

E’ ormai arrivata alla 32^ edizione la prestigiosa rassegna di Corali polifoniche in occasione della festa annuale del 6 luglio in onore di Santa Maria Goretti, la martire bambina le cui spoglie sono conservate nella cripta della Basilica a lei dedicata ed alla Madonna delle Grazie di Nettuno. Anche in questa edizione 2013 il contributo del gruppo corale ‘Città di Nettuno’ è come sempre fondamentale curando l’intera organizzazione insieme a Padre Giovanni Alberti, P.P del Santuario. Le altre corali provengono da Roma, Arsoli, Tolentino, Lanciano, Cecina, San Benedetto del Tronto. Si è iniziato venerdì 28 giugno alle ore 20.45 con la corale polifonica della città di Arsoli e quella della Basilica di Sant’Agnese (fuori le mura) di Roma per proseguire sabato 29 giugno con la corale polifonica della città di Tolentino e la Polymnos di Lanciano. Venerdì 5 luglio, sempre nella basilica, dalle ore 20.45 si potrà assistere al programma della corale polifonica ‘Stella del Mare’ di Cecina ed a quella‘Riviera delle Palme’ di San Benedetto del Tronto. Terminerà la rassegna la corale ‘Città di Nettuno’ che accompagnerà la Santa Messa il 6 luglio, festa della Santa, dalle ore 18.00. Rita Cerasani

“Controllo a vista”, l’iniziativa con cui Cotral Spa sta contrastando il fenomeno dell’evasione tariffaria, ha toccato questa mattina la tratta extraurbana che si sviluppa dal capolinea Laurentina attraversando i comuni di Ardea, Anzio e Nettuno. Il consigliere Paolo Toppi, coordinatore del progetto, questa mattina, dalle ore 7 fino all’ora di punta, insieme con i verificatori e la squadra antivandalismo di Cotral, ha voluto avviare i controlli su una tratta notoriamente ‘calda’ in termini di alta frequenza di passeggeri e di conseguenti problematiche legate alla sicurezza a bordo bus, specialmente durante la stagione balneare. I primi dati dei controlli sono stati decisamente soddisfacenti: la quasi totalità degli utenti era provvisto del titolo di viaggio già prima di salire sull’autobus, mentre una percentuale molto minima che ne era sprovvista ha regolarizzato la propria posizione senza particolare opposizione alla richiesta dei verificatori. Scarsa, invece, la percentuale di passeggeri muniti di abbonamenti. “I dati prodotti in questa prima giornata di ‘Controllo a vista’ nella tratta che parte dal capolinea Laurentina - ha spiegato il consigliere di amministrazione Paolo Toppi - sono apprezzabili: la maggior parte dei passeggeri erano provvisti di biglietto e non si sono verificati episodi di violenza a danno dei verificatori. Devo, pertanto, confermare che. l’iniziativa ‘Controllo a vista’ sta già producendo i risultati previsti. Il messaggio della campagna di sensibilizzazione di Cotral, da mesi, circola già in tutta la regione e gli utenti del trasporto pubblico si

sentono coinvolti non come vittime, ma come protagonisti di un gesto importante e responsabile di civile convivenza, qual é pagare il biglietto per usufruire di un servizio pubblico. Tuttavia, la scarsa percentuale di passeggeri sprovvisti di abbonamento ci fa capire che il lavoro da fare é ancora tanto e che potrà dirsi completato quando l’utente abituale comprenderà che pagare l’abbonamento é conveniente in termini di risparmio di denaro e di tempo. Devo, inoltre, rilevare che l’iniziativa “Controllo a vista” é favorevolmente valutata e condivisa dagli operatori di esercizio che sentono l’Azienda più vicina e attenta alle problematiche quotidiane del servizio”. Soddisfazione nelle parole del Sindaco di Nettuno, Alessio Chiavetta: “La presenza a bordo di verificatori e squadre antivandalismo da parte di personale Cotral, rappresenta un ottimo strumento di controllo oltre che un grande aiuto nell’opera di mantenimento dei giusti standard di sicurezza per tutti i passeggeri. Siamo oramai in piena stagione estiva, con i flussi di viaggiatori che aumentano in maniera esponenziali e questi maggiori controlli uniti ad una maggiore vivibilità e sicurezza per gli utenti sono alla base del giusto rapporto tra azienda e clientela. Per tali ragioni, l’iniziativa “Controllo a vista” trova tutta la mia approvazione visto che, da una parte, l’azienda deve controllare e offrire un buon livello di servizi e, dall’altra, i viaggiatori devono logicamente pagare il biglietto e, nel contempo, rispettare il lavoro dei verificatori”. Comune di Nettuno

My Family Care

Gentili Amici, sarà avviata a settembre la nuova edizione del Progetto Home Care Premium – Family Care, che prevede presso il Centro Argos di Nettuno servizi innovativi e gratuiti di assistenza per bambini e ragazzi con disabilità. Possono aderire dipendenti e pensionati pubblici iscritti all’INPS ex gestione INPDAP, residenti nel territorio della ASL RM H, per bambini ai quali sia stata riconosciuta la Legge 104/1992 (comma 1, o comma 3). Non esitate a contattarci per adesioni e informazioni, chiamando la sig.ra Michela al numero 06 98 59 484. Agatina Puliatti

Oro Colato

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Operazione dei Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Anzio, a tre mesi circa dall’esecuzione dell’Operazione “Oro Colato” nel corso della quale furono sottoposti a fermo 9 cittadini stranieri, fra albanesi e rumeni, per associazione per delinquere finalizzata ai furti in abitazione ed alla ricettazione, hanno restituito buona parte della merce recuperata. I provvedimenti furono emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri e scaturirono da un articolata attività investigativa, avviata nel mese di ottobre dello scorso anno, finalizzata al contrasto dei numerosi furti in abitazione che si erano registrati in questa giurisdizione e nelle zone limitrofe. I militari nel corso delle attività accertarono l’esistenza di un pericoloso sodalizio criminale, costituito prevalentemente da cittadini albanesi domiciliati soprattutto a Nettuno, operante principalmente sul litorale pontino e nell’area dei castelli romani, dedito ai furti in abitazione; gli indagati agivano molto spesso nel tardo pomeriggio introducendosi nelle abitazioni con le modalità più svariate, talvolta arrampicandosi con ogni appiglio possibile anche ai piani più alti quando prendevano di mira appartamenti dislocati in condominio. In altri casi, invece, si introducevano anche in orario notturno e incuranti della presenza di persone all’interno razziavano gli oggetti di maggior valore, riuscendo molto spesso anche a prelevare le chiavi della autovetture che asportavano senza alcuna forzatura. Durante le indagini furono già recuperate numerose autovetture di grossa cilindrata (tra cui Porsche, Mercedes e Bmw), tutte per l’appunto oggetto di furto in abitazione, nonché individuati i canali per la ricettazione di oro e preziosi, ammontanti a svariate migliaia di euro, destinati per lo più in Albania, dove il ricavato della vendita veniva utilizzato per eseguire investimenti mobiliari ed immobiliari in quel paese a vantaggio degli indagati e dei propri congiunti. La tesi investigativa dei militari circa l’ampio raggio di azione degli indagati è stata confermata inizialmente nel corso dell’esecuzione dei provvedimenti dei fermi, 6 emessi dalla Procura e 3 eseguiti di iniziativa, ma ancora di più è stata avvalorata a pieno con gli accertamenti successivi. Durante le perquisizioni domiciliari furono sequestrati, infatti, sia denaro contante che numerosi oggetti ritenuti provento di furti; la merce è stata esposta per settimane presso gli uffici della Compagnia e nel corso delle numerosissime visite effettuate dai cittadini che erano state vittime di furti in abitazione sono stati tanti i riconoscimenti. I militari hanno restituito molta della refurtiva che è risultata provento di colpi messi a segno non solo in zona e nell’area dei Castelli ma anche, come supposto inizialmente, alle porte di Roma e nelle province di Latina e Frosinone. Gli indagati, intanto, ad oltre tre mesi dall’operazione, sono ancora tutti in carcere nonostante il ricorso del Tribunale del Riesame che ha avallato in pieno le indagini condotte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Anzio e dirette dalla Procura di Velletri. Compagnia di Anzio


La prevaricazione e Frankstein educatore

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Il Libro del Mese

Giuseppe Chitarrini

V. Baraldi, V. Iervese (a cura) “Come nasce la prevaricazione. Una ricerca sulla scuola dell’obbligo” Donzelli editore, Roma 2004, pp. 310

Negli ultimi anni è cresciuto non solo i Italia, l’interesse di educatori e ricercatori, per quelli che in termini un pò onnicomprensivi, vengono definite azioni prevaricanti e di bullismo, compiute da bambini e adolescenti nei confronti dei coetanei. Alcuni testi indicano una presenza notevole di questi episodi anche fra bambini molto piccoli e, magari in forme più larvate, anche fra i bambini della scuola dell’infanzia. La ricerca presentata in questo volume “si è posta l’obbiettivo generale di analizzare le forme culturali della prevaricazione..., la sua costruzione sociale, i percorsi strutturati nel contesto in cui avviene, dato primariamente dalla comunicazione con coetanei, insegnanti, genitori” (p. 31). Altro obbiettivo della ricerca è quello di fornire un quadro conoscitivo di sfondo per realizzare interventi preventivi concernenti la prevaricazione considerata come una sorta di sottocultura propedeutica all’azione offensiva fisica e psicologica, che nella scuola e in circostanze di intenzionale reiterazione, viene a definirsi anche con il termine bullismo. Più complessivamente questa sottocultura, questa mentalità latente e diffusa viene a determinarsi come vera e propria cultura ufficiale e manifesta, di “allarmante rilevanza, in quanto pone le basi dell’uso della forza e della violenza, dannose... per la riproduzione stessa della società, vincolando le vittime tanto quanto i prevaricatori”(p.181), e inglobando diverse forme di violenza e condotte illegali, atteggiamenti aggressivi e intolleranti in contesti differenti e di vario genere: oltre al bullismo penso anche allo stalking, al mobbing da parte dei colleghi, l’aggressione a sfondo razzistico, il nonnismo, la condotta aggressiva nel traffico ecc. Tornando al bullismo il contesto ‘deputato’ è quello che si realizza nei rapporti interpersonali nei luoghi prioritari di socializzazione: la scuola, la classe e il gruppo primario di coetanei e nella famiglia. Contesti che a loro volta compongono e sono i fondamenti del sistema socioculturale più ampio nel quale si generano, si allocano e si ridefiniscono le reti interattive i comportamenti prevaricatori, in un costante rap-

Pag.

Il Litorale

Le proposte di Giuseppe Chitarrini per il mese di luglio

porto perverso fra il microcontesto e il macrocontesto: un circolo sul quale occorre intervenire con azioni di contrasto e di contenimento. Quindi interventi sui singoli e sul gruppo classe o in famiglia (le famiglie del bullo –e alcuni casi della vittima- sono quasi sempre problematiche), ma anche a livelli più ampi sulla crescita e l’empowerment di aree degradate o sofferenti per quanto riguarda temi quali, appunto, l’aggressività e la violenza, ma anche la legalità, le competenze emotive, la promozione di capacità empatiche e pro-sociali, la corretta fruizione dei media ecc. Infatti è poi nei contesti più ampi che certe condotte individuali o di piccolo gruppo si iscrivono e si ratificano ricevendo ‘il benestare’ e la ‘leggittimazione’ per creare poi nuove azioni ancora più ‘forti’, più eclatanti, alzando così il livello e reiterando le condotte aggressive e prevaricanti. Dalla ricerca emerge che dai genitori e dagli adulti in genere ci si attende p.es., oltre a un interessamento basato sull’affettività anche interventi di carattere normativo e regolativo: il contenimento, i ‘paletti’, la giusta e tempestiva punizione e sanzione ecc. Un atteggiamento di comprensione che sappia però anche tener conto delle istanze di crescita e autonomia sopratutto fra gli adolescenti. L’aspettativa nei confronti della scuola si conforma secondo il ruolo educativo che la scuola ha, o dovrebbe avere. Ci si aspetta quindi che l’azione di contrasto dell’evento prevaricante e illegale faccia più leva sull’aspetto razionale e cognitivo, non un intervento –almeno fra i più grandicelli delle medie e superiore- che si basi sulla protezione dell’offeso o un atteggiamento pietistico o anche la punizione esemplare una tantum basata sull’aspetto emotivomorale della ‘cattiva azione compiuta’. La cultura della prevaricazione e uno dei suoi corollari: il bullismo anche se non ha origine nell’istituzione scolastica in essa si sviluppa e in essa alligna: è quindi un problema anche del sistema educativo (Cfr. da p. 265 a 269). Viceversa il gruppo dei pari –sia scolastico che extrascolastico- può costituire un aiuto, ma anche un problema: spesso ci si sente umiliati nel gruppo, oppure se nel gruppo alligna una struttura latente di tipo anche solo potenzialmente deviante il gruppo stesso può fungere da matrice dell’azione prevaricatrice. Insomma il gruppo primario può costituire un elemento portante della rete di sostegno, ma anche essere una ragnatela invischiante e generatrice, attraverso meccanismi, dinamiche molto sofisticate e perverse di prevaricazione aggiuntiva. Insomma, “va tenuto conto che il problema non consiste in un malfunzionamento occasionale”(p.276) o in una patologia individuale, come spesso ci si illude, sperando che l’esperto di turno, ‘aggiusti’ quell’unico e contingente malfunzionamento, quella singola patologia: sarebbe inutile perchè la disfunzione si ripresenterebbe, poi, in altre occasioni e in altre forme. “Occorre invece modificare le condizioni attuali della fidu-

cia”(277) mettendo in atto interventi complessivi sui contesti di vita quotidiana dei ‘portatori del problema’ (siano essi vittime, aguzzini, supporter, collusi, assistenti omertosi ecc). E per contesti si intende non solo il gruppo classe ma anche la famiglia, i docenti e gli altri adulti significativi e agire anche in dimensioni più ampie: l’intero plesso scolastico, il quartiere e altri contesti vitali la cui significatività va di volta in volta individuata, circostanziata, analizzata ed eventualmente ‘sanata’. Non dimenticando che il bullismo e le altre forme di prevaricazione, sono fenomeni sociali e culturali che si ascrivono in maniera diffusa nei vari sistemi e ambienti della società e delle relazioni umane, coinvolgendo la convivenza civile, i codici di comportamento, i valori, gli stili di vita ecc.

La versione integrale della suddetta Recensione è pubblicata dal sottoscritto su “La Critica Sociologica” n. 153, primavera 2005. Ph. Merieu “Frankstein educatore2” Ediz. Junior, Bergamo, pp. 112

Philippe Merieu ha insegnato in Francia in tutti i livelli scolastici: dalle elementari all’università. E’ uno specialista nel campo dei processi di apprendimento e socializzazione e ha posto le basi della cosiddetta ‘pedagogia differenziata’, che, in Francia, non ha niente a che vedere con l’insegnamento in classi differenziate come era in uso in Italia anni fa per i soggetti con problemi specifici o con handicap. La sua è una Pedagogia delle differenze nel senso “qualunque apprendimento presuppone una decisione personale e irriducibile del discente”(p.15, introduz. di P. Lucisano) e quindi per i discenti vanno pensati, appunto, percorsi personali e contestualizzati a seconda delle circostanze, Merieu si è anche interessato alle questioni relative al rapporto fra etica ed educazione e ha partecipato a diversi programmi di

riforma del sistema educativo francese. Attualmente opera a livello europeo nel campo della preparazione e formazione degli insegnanti e in questo volumetto, attraverso un approccio ‘mitologico’, ci rappresenta la stessa in una prospettiva di ragionata critica a quello che il sogno inconscio e involontario di ogni educatore, precettore, maestro, insegnante e genitore: il sogno cioè, o meglio sarebbe dire la ‘volontà di potenza, di formare, plasmare –come la famosa ‘tabula rasa’- il discente, l’allievo, lo scolaro, il figlio, come è nel mito di Frankstein, nel quale si narra di una creatura frabbricata ex nihil, dal niente, mettendo insieme pezzi, organi, membra di altri e diversi esseri umani: una atto di arroganza, una Hybris, che poi, lo sappiamo, finisce, in un modo o nell’altro in maniera drammatica. E finisce mutatis mutandi male anche in altre figure e miti similari: Pigmalione, Prometeo, Geppetto e Pinocchio o il Golem della tradizione ebreo-praghese. Come si può plasmare liberamente un uomo, come lo si può educare secondo le proprie aspettative: come può sussistere, insomma, un paradosso che più o meno suona così: “ti obbligo ad aderire liberamente” ai miei insegnamenti, alle mie indicazioni ai miei precetti ai miei modelli e stili di vita? E’ una situazione paradossale: l’educazione la socializzazione, l’insegnamento non può non avere aspetti, anche solo secondari, di prescrittività e di assetto normativo: il discente (bambini, adolescente ma anche adulto), ovviamente, non vuole saperne di aderire alle regole scritte o non scritte o agli insegnamenti. “Il piccolo selvaggio” di memoria roussoviana e illuministica non vuole essere “fabbricato” o “plasmato”, è riluttante se non addirittura contrario, antagonista in antitesi. E allora che fare? Educare, socializzare è necessario e ancor di più oggi, di fronte a quel sovvertimento dei valori di cui parla S. Latouche subdolamente e latentemente imposto dai vecchi e dai nuovi media.

31

Cosa deve fare di fronte a questa sciagura etica l’educatore, in particolare l’educatore “laico”, quello cioè che non aderisce a dogmi a sistemi di valori totali, che non ha sicurezze forti, incrollabili e intoccabili? Deve probabilmente rintracciare con pazienza e umiltà in maniera sperimentale e provvisoria i bandoli della matassa, la giusta mediazione, trovare il ‘giusto metodo’ (il méta òdos dei filosofi greci), per individuare e percorrere quei tragitti che consentano all’altro-discente di sperimentare e, di volta in volta, acquisire un grado in più di autonomia, di autoriflessività e consapevolezza critica. Già, ma l’educazione, l’insegnamento sono questioni collettive che riguardano fasce di popolazioni, coorti generazionali ecc, non possono rispettare i tempi di ciascuno, i programmi scritti e non scritti incalzano, i media (che sono di massa) agiscono costantemente e a ogni livello, dissolvendo – a livello di massavalori, codici, significati. E allora?.... che fare? a cosa educare? A questo punto il problema non è più pedagogico, non e più di stretta competenza dell’educatore, è semmai un discorso di politica educativa di politica culturale e sociale; l’enigma il paradosso deve essere risolto in altra sede: diventa una questione di civiltà, di battaglia per l’esercizio dei diritti, e per l’esaudimento dei bisogni autentici. Cose che solo in maniera laterale riguardano l’educatore, anche se questi, poi, non deve esimersi dall’intervento, dall’espressione della personale posizione politica per la realizzazione di nuove civis e di nuove polis e il tutto diventa, così, una battaglia di difesa e di progressione delle istanze di civiltà e democrazia.

La versione integrale di questa recensione è stata pubblicata dal sottoscritto su “Minori e Giustizia”, (rivista promossa dall’Associaz. Ital. Magistrati per i minorenni e la famiglia) edita da F. Angeli, Milano, n. 3 anno 2008.

Casa di Riposo per Anziani POMEZIA - ROMA

Pomezia - Via Gorizia, 18 Tel. 06.91802050 328.2072100 - 328.2072102 info@parcoulivi.net www.parcoulivi.net


Pag.

32

Il Litorale

“Il giornale scolastico è un contributo alla crescita morale e culturale della società” (O.D.G.)

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Il Corriere Direttore editoriale Nicoletta Gigli

di Viale Severiano - X Edizione

Spazio autogestito dai provetti giornalisti della classe V A Severiano IV Istituto Comprensivo

Indirizzi e-mail: grupposito@gmail.com - cnis.anzio@gmail.com

BUON VIAGGIO!!! EDITORIALE

Ecco fatto! Finalmente la scuola è finita e per tutti è arrivato il momento di una giusta vacanza rigenerante! Dopo un periodo di prolungato impegno, una pausa è la cosa migliore per riposarsi un po’ e ritrovare il proprio equilibrio: quando si ha molto tempo a disposizione si pensa più del solito e in questo modo è possibile fare ordine nella nostra mente tenendo stretti i ricordi più cari e importanti e abbandonando ciò che ci pesa. In questo modo sarà possibile avere la mente più libera e immaginare i nostri desideri e la nostra vita, così come la vorremmo; nuove idee potranno trovare lo spazio necessario per imbastire nuovi progetti, per cui sarà fondamentale riflettere anche su come pianificare la strada necessaria per conseguire nuovi obiettivi. Dunque ben venga una pausa se ci si può rinvigorire e prepararsi alle nuove sfide per il futuro. In questo numero i bambini di V A della scuola Severiano inviano ai compagni di classe e ai docenti i propri saluti e raccontano in simpatici testi la metamorfosi che si è compiuta in 5 anni di scuola, documentata da qualche foto ! Auguriamo una buona e tonificante estate a tutti i nostri lettori e ancora una volta ai genitori ed agli ormai ex alunni della classe V A, con un carissimo abbraccio per tutti! VVTB!! Buona lettura! Si ringrazia Barbara Grinover per la preziosa collaborazione. BUONA ESTATE!! in questi anni mi avete dato una mancherai più di tutti! TVTB stre difficoltà e dubbi. portato Manuel dentro questa cosa importantissima: l’amiciNathalia e Veronica Io ringrazio tutte le mie maeclasse, perché penso che ha fatCARI AMICI, zia e la dolcezza. Mi manchereCare maestre vi ringrazio per la stre, che mi hanno accompato capire a tutti noi che i bambiCARE MAESTRE … te molto e spero che la nostra vostra gentilezza e per il tempo gnato in questi lunghi 5 anni e ni come lui non vanno esclusi Cari amici e care maestre, mi amicizia non finisca mai! Vi che avete usato per noi, per le mi hanno insegnato le cose che dalla società ma amati e trattati ricordo quando ero piccolino in voglio bene per sempre! sere che dovevate stare sveglie c’erano da sapere; inoltre rincome persone normali. E così prima, quando ero un po’ ‘stuCari compagni, noi stiamo inper preparare i lavori per noi. grazio tutti i miei compagni che per concludere, ringrazio di pido’ e il pacioccone di mamsieme dalla 1° elementare e nel grazie di cuore. Un grazie ansono stati sempre a fianco a me cuore tutte le persone, maestre e ma, eravamo lontani di affetto. corso di 5 anni abbiamo impache ai compagni per le giornate e anche per essere stati miei amici che mi hanno accompaAdesso compagni, che mi avete rato a conoscerci e a rispettarci. a giocare con me anche quando amici. Poi dalla prima alla gnato in questi 5 anni. Con afsostenuto e avete passato parte Mi sono affezionata così tanto a litigavamo. Rimarremo sempre quinta abbiamo imparato a rifetto del tempo con me, e maestre voi che siete diventati come frauniti. Vi ringrazio e vi voglio spettarci, ma prima ci siamo coFrancesco Falaschetti che ci avete facilitato i compiti telli anche se a volte litighiamo un mondo di bene. Ancora un nosciuti ed è da qui che è inianche rendendoli più divertenti, o non siamo d’accordo su certe grazie a tutta la classe perché ziato il nostro lungo ed emozioDALLA PRIMA vi ringrazio di cuore, per essere cose. Dovete sapere che vi voquando sono stata all’ospedale nante viaggio. In particolare ALLA QUINTA … parte di famiglia e vi saluto perglio bene e non vi dimenticherò per essere operata, tutti mi avevorrei ringraziare tre stupende QUANTI CAMBIAMENTI ché potrei non vedere più qualmai. Grazie di esistere. Invece te chiamata e sostenuta anche le maestre ed uno stupendo comPUOI NOTARE? cuno di voi. alle maestre volevo di re che maestre come la maestra Barbapagno: la maestra Patty che è In prima eravamo impauriti e Valerio dopo 5 anni mi sono affezionata ra. Vi ringrazio per avermi sosempre stata dalla 1° alla 5° afpiccoli, io conoscevo solo ChiaSono stati anni bellissimi, mi anche a voi e anche se ci sono stenuto in quei giorni. Vi voglio fianco a Manuel, la maestra ra e Manuel, che stavano con sono divertita e ringrazio tutte stati momenti difficili, in cui bene. Barbara la nostra maestra sia di me all’asilo, ma anche Manuel le maestre che ci sono state apper esempio era difficile apGiada inglese sia di sostegno, ed infipiangeva perché aveva un po’ presso. prendere una cosa, o studiare di Care maestre vi voglio ringrane la speciale maestra Nicoletta di paura! In seconda stavamo Care maestre vi ringrazio per più, voi ci avete stimolati a dare ziare per la vostra bontà di che ci ha fatto sempre divertire un po’ più tranquilli, ma ancora tutto quello che avete fatto per il meglio. Grazie di tutto! averci seguito in questi meravidalla 1° alla 5° e ci ha accomun pochino impauriti e Manuel noi. ringrazio anche i miei amiUn grazie a tutte le maestre per gliosi 5 anni, resterete per sempagnato a degli emozionanti e era un po’ più tranquillo e rilasci che sono stati gentili con me questi splendidi 5 anni e grazie pre nel mio cuore insieme ai stupendi campi scuola. Come sato!! In terza ormai eravamo … mi dispiace lasciare la 5° per a tutti i miei compagni di scuomiei compagni per tutta la vita. avevo detto prima adesso vi ditranquilli e tutti amici e anche andare alle medie. la per essermi stati vicini in sono molto triste nel sapere che rò chi è questo stupendo comManuel!! Giosuè questo percorso. vi devo lasciare! pagno: è Manuel, è unico come In quell’anno il carattere era un Cari compagni e maestre mi Cara maestra ti scrivo questa Ludovica la maestra Nico e penso che sia po’ cambiato, cioè eravamo mancherete tantissimo quando lettera per dirti che ti voglio beCare maestre, in questi anni sieuno stupendo compagno perché tranquilli, sereni e molto amici sarò alle medie, perché persone ne e spero che mi porterai semte state speciali, per noi lasciaroltre ad avermi insegnato molte con tutti! In quarta, giocavamo, come voi non si trovano né in pre nel tuo cuore! Come io ti vi sarà un dolore immenso percose, ne ha imparate tantissime, ma a volte litigavamo, però docielo né in terra! E ogni moviporterò nel mio! ché ormai siete diventate parteperché quando è arrivato stava po dieci minuti, ritornavamo mento che farò vi penserò e vi Ludovica cipi della nostra vita. Ci avete sempre solo con Patty, mentre amici! In quinta siamo andati al porterò nel mio cuore. Vi voglio Non ti dimenticheremo mai, insegnato a crescere, a condivipoi si è relazionato con le maecampo-scuola ed essendo l’ultibene! perché da 5 anni sei entrata neldere, a giocare con gli altri e ad stre, con i maestri e con noi, mo anno delle elementari abbiaCare maestre e compagni, grala nostra vita e ne sei diventata apprezzare le cose altrui! Sarete quindi un po’ con tutti e per mo fatto un bel pigiama-party zie per quello che avete fatto partecipe. Maestra in questi ansempre nel nostro cuore! questo io oltre a ringraziare tuttutti insieme! Le cose che ho per me, per tutte le gentilezze ni sei stata speciale perché sei Care maestre in questi anni ci te le maestre, i maestri e i comnotato che cambiavano erano: il che avete fatto. te, non ti cambieremo mai, né te siete state molto di aiuto, vi rinpagni che mi hanno affiancato carattere, il corpo e la voce! Samuele né i compagni che ci manchegraziamo molto! Grazie per per tutto questo tempo, ringraChe bei cinque anni! Care maestre e cari compagni, ranno tanto, ma tu maestra ci averci aiutato a superare le nozio di cuore Natascia che ha Ludovica Fuga


ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

La mia prima scuola primaria è stata a via Miglioramento, dove, all’inizio dell’anno, mi sono trovato bene ma, dopo un po’ i miei genitori hanno deciso di cambiarmi scuola per vari motivi. Arrivato alla mia seconda scuola, Mario Marocco mi ha accolto facendomi mettere vicino a lui. Ad un certo punto arriva la maestra Nicoletta che mi ha intervistato e tutti i miei compagni mi hanno fatto delle domande; alla fine della giornata ho raccontato tutto ai miei genitori. In questi tre anni la maestra ha insegnato cose utili per andare alla scuola media. A me dispiace andare alla scuola media perché non vedrò più i miei compagni, però ne potrò vedere qualcuno che va alla stessa scuola. Matteo Perna Quando ho terminato la scuola dell’infanzia con la maestra Loredana ero piccola, avevo solo cinque anni e mezzo e la mia mamma con il parere della maestra decisero di farmi iniziare la scuola primaria anche se così piccina. Il primo giorno di scuola ho conosciuto la mia nuova insegnante ossia Nicoletta Gigli, ero molto emozionata e anche impaurita da tutto ciò che per me era nuovo. Ho iniziato così il mio viaggio nella scuola elementare, imparando a conoscere i miei compagni, le mie nuove insegnanti, imparando a leggere, a scrivere, a confrontarmi con gli altri e in tutto questo devo ringraziare la mia maestra Nicoletta che non solo ci ha insegnato cose nuove a livello didattico ma insieme a lei siamo riusciti a renderci disponibili verso gli altri compagni, autosufficienti nelle cose di tutti i giorni, di cercare sempre di approfondire le nostre conoscenze. Passato il primo anno con tutte le difficoltà iniziali la nostra classe è diventata un’unica cosa, un unico gruppo capace di sostenersi a vicenda, con l’arrivo anche di due nuovi compagni: Mario e Veronica. Con quest’ultima ho legato in modo particolare. E’ trascorso così il secondo anno. Per quanto riguarda la terza elementare a parte lo studio e l’unione sempre più forte con la nostra insegnante Nicoletta ricordo però che la cosa più bella della terza è stata il nostro campo-scuola alle Cascate delle Marmore dove ci siamo divertiti tantissimo e dove la nostra maestra era la nostra amica, con tutto il rispetto! In questo anno nella nostra

classe sono arrivati altri due compagni: Camilla e Matteo che grazie agli insegnamenti e ai valori che ci hanno insegnato negli anni precedenti sono riusciti in poco tempo ad inserirsi nel nostro gruppo. In quarta elementare è arrivata anche Anastasia con cui vado abbastanza d’accordo. Qui siamo andati in Toscana a Onano e alle terme di Saturnia e che dire, era tutto così bello e divertente, la maestra fuori dell’edificio scolastico è tanto simpatica e urla di meno ed è un tipo solare e molto attivo. Infine è arrivato l’ultimo anno ed è tutto così triste, mi manca già tutto, soprattutto i miei compagni, anche se qualcuno lo ritroverò in prima media, ma la mia cara insegnante dovrò lasciarla e questo mi rattrista perché le voglio bene e ritengo che sia la migliore: ci ha insegnato che la scuola non è solo lo studio ma anche un incontro con diverse persone, un confronto con gli altri. Questi anni abbiamo fatto un viaggio con tante attività sportive come l’equitazione, il rafting e l’arrampicata, mescolata con le cose fatte in casa come il laboratorio del miele, del pane e della pittura. Mi dispiace di lasciare la mia maestra e i miei compagni, ma spero di rimanere in contatto con alcuni di loro. Nathalia Morville La maestra ci ha chiesto di fare un testo sui cambiamenti che ci sono stati dalla prima alla quinta elementare, tra le differenze più evidenti c’è che siamo cresciuti, siamo più alti e più gran-

Pag.

Il Litorale

di, ormai abbiamo tutti 11 anni. Con il passare degli anni lo studio e i compiti sono aumentati, ma anche la cultura è cresciuta, siamo tutti più consapevoli che studiare è importante e ci servirà per avere un futuro migliore. Inoltre, dopo tutto questo studio è aumentata anche la nostra curiosità verso le cose che ci circondano. Forse cambiano gli alunni e forse cambiano le maestre, si fanno nuove conoscenze, ma noi stando insieme abbiamo imparato a conoscerci meglio, a condividere le cose e rispettarci. Diciamo che siamo cresciuti insieme e insieme siamo diventati più responsabili! Una cosa che di certo non è cambiata è la nostra voglia di

divertirci, siamo giocherelloni come lo eravamo in prima elementare. Gabriele Nanni In questi cinque anni, ognuno della mia classe ha fatto molti cambiamenti, compreso il sottoscritto. In prima, quando avevo scelto di seguire il mio amico Gabriele, ero molto preoccupato perché ero più piccolo della dovuta età. Non dovevo rattristarmi, perché ho conosciuto nuove maestre e nuovi compagni, compreso Manuel, un amico speciale; ero anche bravo a comprendere gli insegnamenti, ma non avevo capito il tempo pieno a cosa servisse, perciò non lo apprezzavo. A quell’età molti piangevano, anche io, ma

33

siamo migliorati: oltre a non piangere, riuscimmo anche a comprendere, scrivere e leggere meglio. Molti compagni, in questi anni se ne sono andati o si sono aggiunti alla classe (questo fatto mi ha reso felice, ma allo stesso tempo anche triste, poiché lasciavo degli amici ma ne incontravo dei nuovi). La maestra Nicoletta ci ha seguito tutti i giorni e inoltre ci ha facilitato i compiti e resi più divertenti (come ad esempio i problemi, le operazioni e i testi che sono andati sul nostro giornale). Anche la presenza di Patty, l’assistente di Manuel e le sue diverse colleghe, hanno aiutato a crescere l’amico “speciale” (per me è come tutti gli altri, e forse


Pag.

34

anche più simpatico): adesso si fa capire di più, nonostante le proprie fatiche. Mi mancherà molto questa scuola, compresi compagni, maestre e maestri, anche perché ci sono cresciuto insieme e grazie a essa sono molto migliorato, e pronto per la scuola media. Adesso mi godrò i pochi e ultimi giorni di scuola elementare, mi mancherai…. Valeri Godente Io e i miei compagni nel corso di ben cinque anni, abbiamo fatto molti progressi. Ricordo che in prima c’erano molti più litigi per cose molto banali, come i giocattoli, il posto nel banco … ora i litigi non capitano quasi mai, tra di noi si è formato un legame molto stretto e mi dispiace lasciare i molti amici per andare alle medie … per me alcuni sono come fratelli e insieme abbiamo provato molte emozioni: ansia, paura, allegria. Alcuni erano più scontrosi e irritabili, altri invece erano più chiusi e si aprivano solo con certi compagni. Io non ho mai avuto dei problemoni, ma se penso alla prima elementare …. ricordo che piangevo quasi sempre perché volevo la mamma, adesso se ci penso mi metto a ridere perché le maestre non avevano mai capito perché piangevo! Ora naturalmente non lo faccio più, ma c’è un comportamento che ho ancora: sono molto timida, io arrossisco se mi sento in imbarazzo! Non so nemmeno se sia una cosa buona o cattiva il fatto di essere timidi …. credo sia un po’ buona perché ai ragazzi piacciono le ragazze timide che appena le guardi abbassano lo sguardo e arrossiscono! Però penso anche che sia cattiva perché essere

Il Litorale

troppo timidi a volte può farti perdere molte occasioni. Sia i cambiamenti dei miei compagni che i miei, sono stati notevoli e anche se certi ci devono lavorare un po’ su, sono contenta per loro e anche per me. Francesca Bellucci Dalla prima elementare alla quinta ci sono stati molti cambiamenti. Il primo giorno di elementare ero emozionata e mi vergognavo molto, avevo paura di cosa mi sarebbe accaduto, invece adesso non ho paura di che cosa mi potrebbe succedere. E’ cambiato il mio carattere, in effetti a sei anni avevo più rapporti con i miei amici e adesso invece ho degli amici con cui non ho tanti rapporti. Con i genitori prima ci stavo sempre attaccata e adesso non più come una volta. E’ cambiato molto il mio aspetto, un’altra cosa che è cambiata sono le lezioni che ci fa la maestra: prima erano più facili e adesso più difficili e in più anche lo studio. Le emozioni sono cambiate tanto, perché una volta piangevi per un gioco o ridevi perché andavi al parco, adesso piangi perché non riesci a fare i compiti oppure sei felice perché viene a trovarti la tua amica. Nel tempo tutto cambia, come puoi vedere i cambiamenti sono tanti dalla prima alla quinta, gli anni passano in fretta come fulmini, la cosa che mi dispiacerà sarà lasciare la mia classe e la mia amata maestra Nicoletta. Federica Lattes Dalla prima alla quinta sono cambiate molte cose . All’inizio di questi cinque anni ho imparato molte cose nuove , ho studiato materie come geografia, storia, scienze imparando cose sempre nuove e più o meno in-

teressanti. Anche i miei gusti sono cambiati: mentre in prima e in seconda la mia materia preferita era matematica, ora le mie materie preferite sono scienze e ricreazione! Ho conosciuto nuovi amici, alcuni di loro sono arrivati in terza come Mario e Veronica e in quarta Anastasia e Camilla. Tra questi ce n’è uno speciale: Manuel. Lui è molto simpatico e ci gioco molto volentieri insieme. Sono tutti molto simpatici e siamo molto uniti anche se a volte discutiamo. Anche io sono cambiato e cresciuto in questi cinque anni, la stessa maestra mi ha detto che dalla terza sono molto migliorato. Ora siamo arrivati alla fine delle elementari e, andando alle medie sento che mi mancheranno i compagni e

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

le maestre anche se so che potrò incontrarli di nuovo e continuare ad essere amici. Romolo Tartaglia Appena arrivata a Viale Severiano stavo già in terza perché precedentemente ero iscritta in un’altra scuola. La prima bimba che mi ha accolta è stata Giada, un’amica simpatica e dolce. Il primo giorno mi sono seduta vicino a Natalia, una bambina sorridente ed allegra che mi ha fatto anche un piccolo regalo. Con il passare del tempo non mi sono più sentita intimidita anche se ero molto insicura di me. Credevo di non riuscire a fare niente ma grazie all’aiuto della maestra Nico sono riuscita a riprendere fiducia in me stessa: ho smesso di piangere e ho iniziato a lavorare bene. Le co-

se che sono accadute in prima e seconda le ho sapute dai racconti dei miei amici, come ad esempio che Ludo si andava a nascondere sotto i cappotti. Nel corso di quest’anno credo di essere anche migliorata nel rapporto con le amiche, infatti qualche mese fa, la maestra mi aveva rimproverata di parlare troppo frequentemente delle “MIGLIORI AMICHE”, ma io ho capito la lezione e ho cercato di non farlo più. Dieci giorni fa circa, la maestra a chiesto ai miei compagni se parlavo ancora e loro hanno detto di no. Così la classe intera mi ha fatto un applauso ed io sono stata molto fiera e soddisfatta di me!! Camilla Mattia Dall’inizio della prima fino alla quinta, cioè adesso, ci sono stati


ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

molti cambiamenti nella mia vita, uno dei tanti riguarda il mio aspetto, prima avevo i capelli corti, adesso li ho lunghi con la frangetta; precedentemente ero bassa e adesso sono cresciuta. Un altro cambiamento è lo sport, in prima facevo piscina e adesso faccio pattinaggio e in secondo ho cambiato scuola, da “villa claudia” a “viale severiano”. Un'altra novità è il rapporto con i miei genitori, all’inizio ero molto più dipendente da loro ma adesso sono più autonoma. E’ cambiato anche il rapporto di scuola, prima ero attac-

cata alle femmine, soprattutto Ludovica, ma adesso sto e gioco con i maschi. Anche il mio metodo di studio è cambiato, prima ci mettevo ore a studiare, ma adesso di meno. Un’altra modifica è la mia camera, prima non avevo niente attaccato alle pareti, visto che adesso mi piacciono alcuni cantanti ho appeso poster su di loro. Ecco i cambiamenti dalla prima alla quinta. Veronica Guido Da quando ero in prima ad ora che sono in quinta ci sono stati molto cambiamenti: quello del-

Pag.

Il Litorale

l’aspetto fisico, quello dell’intelligenza e il modo di pensare. Se ripenso a quando ero in prima quasi non mi riconosco, a quei tempi piangevo e non capivo perché; ero un bambino di cinque sei anni. Dopo, man mano che crescevo diventavo sempre più bravo e incominciavo anche a capire meglio le cose. L’anno successivo sono salito di una classe e sono andato in seconda. Lì è cambiato tutto perché ho iniziato a fare nuove amicizie, a INTERESSARMI a molte cose. Quando sono andato in quarta ho incominciato ad

apprendere molte cose però, in quell’anno alcune maestre sono andate via e ci siamo dovuti adattare. In quinta, la classe che sto ancora frequentando, non è cambiato molto tranne i giochi e i miei compagni. Alessandro Maccaroni Sono arrivata quasi alla fine della quinta elementare e come dice la maestra Nicoletta il tempo è proprio volato! Dopo cinque anni la prima cosa che mi viene da pensare è che sono diventata grande insieme ai miei compagni. Ancora mi ricordo quando i primi giorni di scuola io e Ludovica ci prendevamo per mano e salivamo le scale tutte impaurite per entrare nella nuova classe, che ci sembrava grandissima. Poi la paura è passata perché ho conosciuto gli altri bambini della prima e, anche se abbiamo litigato, alla fine siamo diventati un bel gruppo di amici e abbiamo fatto tante cose insieme che ci hanno unito. Quando eravamo più piccoli e ci arrabbiavamo in classe, certi bambini facevano cose strane come nascondersi sotto i giubbotti o uscire fuori. Invece adesso abbiamo imparato a chiarire le cose e ad accettare i difetti di tutti noi. Io ho affrontato la paura di studiare nuove cose e quella di partire per il campo scuola e stare lontano da casa per qualche giorno. Mi mancherà molto la mia classe, però porterò sempre con me tutte le cose belle di questi anni alle elementari. Chiara Rosati

35

Siamo arrivati al termine della scuola primaria e la maestra ci ha chiesto di scrivere un testo sui cambiamenti che ho avuto dalla prima alla quinta. Credo di essere migliorato nel carattere per quello che riguarda ascoltare gli altri. Prima seguivo solo la mia opinione, era difficile che facessi qualcosa che gli altri proponevano. Nel corso del tempo nella mia classe alcuni compagni se ne sono andati, questo è successo anche ad alcune delle maestre. Il numero e la difficoltà di compiti sono aumentati di anno in anno. Le gite sono diventate sempre più divertenti e lunghe, alcune sono : le Cascate delle Marmore, Onano e a Subiaco. I cambiamenti in quest anni sono stati numerosi e molto significativi, non li dimenticherò facilmente. Lapo Ceracchini I cambiamenti che io ho subito nel percorso dalla prima alla quinta classe elementare sono molti perché, quando sono arrivato in prima,avevo solo voglia di giocare e di stare con i miei genitori. Poi andando avanti ho capito che non si può solo giocare, ma bisogna studiare ed imparare le cose che ci vengono assegnate e se rimane tempo posso anche andare a giocare. Oltre questo io ho sostenuto altri cambiamenti. Ho acquisito molta più indipendenza ed autonomia e sono ben felice quando riesco ad andare alla festa dei miei amici da solo ed anche quando vado ai campo- scuola. Inoltre ho vissuto anche cambiamenti fisici come: l’altezza, il peso e la mia fisionomia. L’altro importante cambiamento è stato quello di rapportarmi con tutti i miei compagni e riuscire così ad essere un po’ amico di tutti. Questo cambiamento lo devo soprattutto alla presenza in classe del mio compagno speciale Manuel che mi ha fatto capire che nella vita ci sono persone che hanno bisogno di tanto amore, disponibilità e solidarietà. Oltre a tutto questo ho modificato il mio metodo di studio perché, arrivato in prima, leggevo solo piccoli libricini adatti alla mia età, ma andando avanti ho dovuto dedicare sempre più tempo allo studio ed applicarmi sempre di più per riuscire ad approfondire che a tutt’oggi ci vengono assegnate….Di tutto questo ringrazio tutte le maestre che si sono avvicendate in questi cinque anni e che mi hanno insegnato le basi che mi serviranno per tutta la vita. Francesco Falaschetti


Lido dei Pini Sventure da salotto 36

Le iniziative che hanno coinvolto le scuole

Pag.

Come da sempre ripetiamo, Lido dei Pini è uno strano quartiere della più estrema periferia di Anzio. Strano, in quanto sembra che collabori contro i propri interessi, e delle persone che ci vivono. Prima di procedere per le solite (sono solite, in quanto si mantiene lo status quo) lamentele, una buona notizia: SCUOLA - la gara di solidarietà organizzata dall’Associazione “L’Eco delle Periferie”, con la raccolta dei tappi di plastica, ha visto il successo anche della Scuola “Leonardo da Vinci” (che non è nuova a risultati di prestigio), sotto la “protezione” della Associazione “L’Oleandro”, sempre di Lido dei Pini Anzio, con il riconoscimento di una targa e di € 200,00. Il signor Antonio Geracitano, Presidente dell’Ass. L’Eco delle Periferie, ha provveduto a premiare la delegazione della Scuola, formata da bambini della I^ Classe Elementare accompagnati dalla Maestra Carla Tomei e dalla Presidente dell’Oleandro, Maria Pia Pelagatti. Poi, passiamo al PALIO DEI QUARTIERI, che quest’anno come partecipazione sono diventati otto, organizzato dalla Associazione Palio del Mare di Anzio Onlus capitanata dal sig. Graziosi Angelo, tenuta il 15/16 Giugno e che culminerà con la regata che avrà partenza dal porto di Anzio e dove, giustamente finirà e che verrà disputata il 6 e 7 luglio. La barca del nostro Quartiere (Lido dei Pini e Sacida), “Molla l’osso”, parteciperà con il Circolo Velico CCR Lido dei Pini e, la rappresentante ufficiale, è ancora la instancabile signora Maria Pia Pelagatti dell’Ass. “L’Oleandro”. Nella scorsa edizione, i “nostri” si sono aggiudicati il II° posto, quindi facciamo il tifo; tutti uniti come alle partite della Nazionale (dopo ognuno è autorizzato a rioccuparsi solo dei cavoli propri)! CONSORZIO: secondo i residenti, è stato appurato ormai da tempo, che il Consorzio Lido dei Pini di Anzio, è come se non facesse parte di un quartiere cittadino; la

gestione nei tempi passati, era dei cosidetti “romani”, con mucchi di deleghe, prova della voglia di non avere “rotture”, che però fanno ripensare ad una scena del film “Il Marchese del Grillo” con il grande Albertone; ora invece, la sostanza non è cambiata, anche se i vertici sono cambiati. I cittadini/consorziati/contribuentidichinonsisamaditutti, desiderano avere un po’ di chiarezza dal CdA, i quali impegni finora, essendo molteplici non riescono proprio a dare; prova ne sia che la spiaggia consortile, che dopo il termine di locazione del gestore, al 26 di giugno ancora non funziona a regime generando ansie e preoccupazioni e, dopo una gara d’appalto per l’assegnazione del bar/ristorante che avrebbe dovuto essere ripetuta, dove è stata presentata una sola offerta (molto inferiore a quanto richiesto dal Cda consortile, reputato troppo oneroso) sta facendo sicuramente segnare delle perdite economiche al consorzio stesso, per quanto riguarda l’affitto degli ombrelloni in quanto c’è un rischio reale di forti defezioni, senza contare l’acquisto delle attezzature, il personale da pagare per la stagione, il rifacimento delle strutture, ed i consulenti esterni al consorzio (come descritto nelle comunicazioni del CdA), il versamento effettuato o da effettuare per la licenza demaniale, tanto per citare alcune delle voci. Sperando che i problemi non siano come li vedono i “consorziati”, si attendono chiarimenti. PINETA: Nonostante le richieste di privati cittadini e le loro segnalazioni a tutti gli Organi Competenti, i pini di Lido dei Pini continuano a seccarsi. Continuando in questa direzione, forse, alla fine ‘sti pini, finiranno! Ed invece di Lido dei Pini, si chiamerà “Lido”, molto più pratico. Ci auguriamo che la Nuova Amministrazione anziate, provveda a farci ripiantare qualcosa. Qualsiasi cosa. Aldo Volpini

VISITA IL NOSTRO SITO

www.ilpontino.it

Il Litorale

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Le iniziative dell’associazione Arcadialogo per l’estate nettunese

Con il ritorno della stagione estiva l’Associazione Culturale Arcadialogo si prepara a calcare nuovamente le scene dell’estate nettunese. Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 21:30 presso il Forte Sangallo di Nettuno, l’Associazione, che da sei anni svolge un’intensa attività culturale nel territorio, presenterà Sventure da salotto, sei mini atti tratti da Anton Cechov. “Si tratta di un progetto già collaudato – spiega il Presidente di Arcadialogo Alessandro Amantini - un esperimento riuscito, andato in scena a febbraio 2012 e che ora riproporremo con l’aggiunta di due atti in più rispetto ai quattro precedenti”. Nella magica cornice del castello rinascimentale si succederanno sei situazioni da salotto, divertenti vicende di bizzarri personaggi in un gioco di equivoci, scontri, rivelazioni e follie. “La risposta del pubblico al debutto è stata talmente positiva e

notevole il nostro entusiasmo nel realizzare lo spettacolo – continua Amantini – che abbiamo deciso di riproporlo con qualche modifica che, speriamo, lo renda ancora più piacevole”. Uno dei punti forti di questo allestimento è sicuramente la sottile vena ironica. Una madre che tenta disperatamente di maritare la figlia ormai in età da marito, una donna che scopre il tradimento del consorte e lo va a cercare a casa della sua amante, un uomo disperato che trascorre i suoi pomeriggi liberi a sbrigare le commissioni altrui. Il tutto inserito nel quadro di una intelligente riflessione sull’arte teatrale che il grande autore russo scrisse in età giovanile. Questo è solo un piccolo assaggio di quello che succederà ai poveri “sventurati del salotto”. Sottolinea Amantini che “sono ritratti della vita e dei comportamenti di una società aristocratica, con i suoi vizi e virtù, bizzarrie ed

eccentricità; personaggi sopra le righe che raccontano storie che, seppure collocate in un contesto molto lontano dal nostro, sono tuttavia attuali”. Il tutto inserito nello scenario artistico del Forte Sangallo, che da diversi anni offre all’Arcadialogo una meravigliosa cornice naturale. Gli spettatori sono invitati per scoprire insieme perché l’eccentrica Irina Andrevna è tanto infuriata con lo sventurato Ivan, se il sofferente Maxime Petrovic alla fine troverà una soluzione al suo problema, se il disperato Andrej Gregorj riuscirà a recuperare i suoi soldi! Persvelare questi e altri misteri l’appuntamento è al Forte Sangallo venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 21:30. Arcadialogo vi aspetta con le sue Sventure da salotto! Info: tel. 3317577542. E-mail: arcadialogo@gmail.com. website: www.arcadialogo.wordpress.com

Prosegue senza sosta la stagione canora del Coro Lavinium. Domenica 23 giugno i ragazzi hanno avuto l’onore di cantare durante la messa degli artisti nella chiesa di Piazza del Popolo di Roma che porta proprio questo nome: Chiesa degli Artisti. Vicino a loro, come lettore dei brani dell’Antico e Nuovo testamento proposti per la riflessione domenicale, l’attore Ludovico Fremont, famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo del giovane Walter Masetti nella fiction “I Cesaroni”. La Messa degli Artisti è una tradizione che nasce nel 1941 per volontà di monsignor Ennio Francia (1904-1995), personalità di grande cultura, che dal 1953 volle che la basilica di Santa Maria in Montesanto ne divenisse la sede. Da allora ogni domenica la celebrazione della Messa ha coinvolto numerosi e celebri rappresentanti del mondo dell’arte e per questo ha nel tempo affidato alla basilica una seconda denominazione, Chiesa degli Artisti, che ricorda e rende imperitura la felice collaborazione dello storico dell’arte Giulio Carlo Argan, degli

artisti della Scuola di Piazza del Popolo, di musicisti del calibro di Goffredo Petrassi. La bellezza architettonica della chiesa e la musica proposta dal coro hanno reso davvero suggestivo il momento dell’incontro domenicale con Cristo. Numerosi gli attestati di stima nei confronti del Maestro Fabrizio Vestri che, ancora una volta, ha dato prova di saper essere all’altezza della situazione e di aver preparato al meglio i giovani can-

tori. Dopo la partecipazione alla Rassegna di musica sacra di Anzio in cui non è mancata persino una standing-ovation, è questa un’ulteriore grande soddisfazione per il Lavinium che invita tutti i suoi numerosi fan, tutti gli amanti della musica corale di ogni genere e tutti i curiosi alla Terza edizione di MusicAntium – il festival della musica corale in piazza, il 13 luglio 2013 dalle ore 21 in Piazza Garibaldi di Anzio. Giovanni D’Onofrio

Coro Lavinium

Il 23 giugno si sono esibiti nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo


La stagione calda del Karate

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Il Litorale

Ultimi impegni prima della pausa estiva, oltre all’esame per acquisire il grado di cintura

Palio del Mare Le regole da rispettere per i partecipanti

Si comunica a tutti coloro che vogliono seguire, dalle proprie barche o di altri, la regata delle J 24,  nello specchio di mare del Golfo di Anzio, Domenica 7 luglio dalle ore 17,30 in poi, che possono  farlo, attenendosi alle regole che normalmente si osservano. E’  in poche parole ciò che noi intendiamo come “Veleggiata di S. Antonio”: fare da corona - a latere -accompagnare l’evento  con   qualsiasi classe velica, ciò va detto prima di tutto alla Sezione velica della Marina Militare, al Circolo della Vela  Anzio -Tirrena che nella  passata edizione hanno partecipato in massa e ciò va detto  anche all’ Associazione Ibis onlus che ha fatto richiesta di partecipazione; a tal proposito si precisa  che è volontà di alcuni componenti del Direttivo di proporre nelle prossime edizioni anche la competizione velica di vele latine.Subito prima della partenza delle barche ci sarà, seppur per un breve tragitto, nell’alveo del Porto, una performance dimostrativa tra vogatori di tavole Sup  con pagaia abbinate per sorteggio ai quartieri concorrenti (8), meglio sarebbe, qualora ci siano praticanti di questo nuovo sport, che si possa gareggiare per i colori del proprio quartiere, cioè senza ricorrere al sorteggio. C’è da dire che si potrà seguire anche la radio-cronaca dell’evento, commentata da uno speaker sportivo, sui canali di Radio Omega sound in diretta anche per tutto il centro di Anzio grazie all’impianto di amplificazione montato per le Feste Patronali e che  abbiamo fatto richiesta ai F.lli Terribili di voler utilizzare. A tal proposito anche la sfilata storica del Sabato 6 luglio, che verrà commentata dal nostro Cerimoniere, coprirà tutto il centro, così tutte le altre fasi: la

consegna delle divise a tutti gli equipaggi, e la presentazione del Palio alla città di Anzio da parte del Sindaco Luciano Bruschini e a fine serata la comunicazione dell’Elezione di Miss Palio che, con il Sindaco, Domenica 7, alle ore 20,30 premierà davanti al sagrato della Chiesa, p.zza Pia, il quartiere vincitore e i regatanti.  Tra tante indicazioni, e discussioni, si precisa che la disposizione dei figuranti in corteo sarà la seguente secondo le indicazioni date dalla Vicepresidente Daniela Antonelli (che con la Sig.a Maria Pia Pelagatti presiederà la giuria per l’elezione della miss): Capitano con fascia del quartiere al centro, i due ufficiali ai lati, quello a sinistra con la bandiera-guidone, dietro i 6 regatanti appaiati al centro, uno accanto all’altro, su due file da tre, subito dietro, a sinistra e a destra le dame, dietro al centro,  presumibilmente, la dama candidata all’elezione di Miss  Palio, a seguire, ai lati a sinistra e destra i marinai,  al centro chiude il gruppo la ciurma-pescatori.Siamo in fremente attesa delle locandine e delle bellissime brochure.Grazie agli sponsor. ai quartieri che si stanno mettendo in moto, al Comune. Tra le tante valenze che ciascuno ha saputo ricavare dall’evento, c’è proprio quella del Sindaco che ha voluto rimarcare l’importanza di una Manifestazione che unisce  tutti i quartieri di Anzio, motivo per cui la Presentazione del Palio verrà fatta davanti il Comune con il balcone addobbato dai drappi colorati degli otto quartieri; ci si domanda se non sia meglio, essendo alti metri 3,80  di farli scendere dalle finestre del 2° piano. Buon vento a tutti!  

Per la tua pubblicità telefona ai mumeri 06.9107107 - 06.9122667

Anche se l’anno sociale volge verso il termine e il clima sempre più vacanziero nel panorama del Karate Tradizionale della Fikta la stagione estiva è calda e vivida di appuntamenti. Lo scorso 16 giugno a Gubbio presso il palazzetto dello sport

di S. Marco si è svolta una gara interregionale tra Lazio e Umbria, dove lo spirito agonistico era accompagnato dalla volontà di crescita atletica delle due regioni. Erano presenti atleti preagonisti e la rappresentanza agonistica dell’Asd Dojo Taiji Kase Lavinio, nello specifico Pirro Flavia, Michelle Dell’Oglio, Simone Biancone, Alessandro Cipolletti, Dario Burgio, Francesco Ragazzini, Jacopo De Velis, i quali con molta destrezza si sono cimentati in una competizione a squadre nella specialità di Jiyu Kumite. Tutti gli atleti hanno dato il meglio di sé, e molti sono stati i successi ottenuti dalla Asd dojo Taiji Kase Lavinio, diretta dal Sensei Bernardino Sossi, coadiuvato dagli assistenti istruttori: Simone Biancone, Alessandro Cipolletti e Tania Sossi. Infatti, i karateki saliti sul podio come medaglie d’oro, nella specialità di Kata, sono Andrea Galluccio, Giulia Brunetti, Alessia Di Fraia, Alessandro Amore, Enrica Cipollone, Ruggero Todorov, Francesco Ragazzini, Flavio Di Fraia. Mentre medaglie d’argento: Flavia Pirro, Irene Biancone,

Pag.

37

Shinji Tesei, Davide Di Fraia, Andrea Rossi, Aurora Tozzato, Thomas Silvani, Jacopo De Velis, Chiara Pucillo. Infine, medaglie di bronzo Vincenzo Marino, Matteo Di Filippo, Simone Biancone, Davide Di Fraia, Ciprian Murgoci, Chiara Biancone, Irene Biancone, Claudio Guida, Michelle Dell’Oglio e Giorgia Riccio. Per i karateki non è finita qua, infatti, in conclusione dell’anno sportivo dovranno sostenere l’esame per acquisire il grado di cintura e raggiungere un risultato desiderato e conquistato dopo arduo impegno e passione, arricchendo così la gamma degli agonisti della stessa associazione consegnandole sempre più prestigio. Dopo tanto lavoro però tutti gli atleti di tutte le discipline (Hatha Yoga, Kendo, Capoeira, Posturale, Tai Chi Quan e Karate) si saluteranno con una festa sociale nel dojo stesso, dopo aver condiviso una settimana di gemellaggi tra le diverse discipline proprio per promuovere un momento di socializzazione e convivialità che sono l’anima del dojo stesso. Addetta Stampa

Ponza per due- Ponza per tutti La classica regata, giunta alla 18° edizione, si svolgerà il 6 e 7 luglio

Il Nettuno Yacht Club, in collaborazione con la Marina di Nettuno, organizzano il 6 –7 Luglio la XVIII edizione della Ponza per Due - Ponza per tutti. Anche quest’anno l’Half Ton Class Italia ha confermato la partecipazione a queste regate e che la “Nettuno – Ponza - Nettuno” non prevede più la classica sosta a Ponza e sarà valida quale regata zonale del calendario della IV zona FIV. Possono partecipare imbarcazioni con equipaggio completo o con solo due persone con due classifiche distinte. La partecipazione è libera con certificato di stazza IRC ed ORCi anche semplificato. Ogni Circolo potrà partecipare con una o più squadre

composte da tre imbarcazioni ed alla squadra vincitrice verrà assegnato il Trofeo Lorenzo Lazzareschi, Tenente di Vascello Medaglia d’oro al valore di Marina, nostro socio, perito durante un’operazione di bonifica dei fondali prospicienti l’Isola di Saseno in Albania. Le predette regate, che lo scorso hanno avuto la partecipazione di 30 imbarcazioni, possono essere ormai considerate delle classiche del Medio Tirreno. Tutte le imbarcazioni provenienti da altri porti avranno l’ormeggio gratuito nella Marina di Nettuno. Ufficio Stampa Nettuno Yacht Club


I neroniani del Rugby Old ad Avezzano

Pag.

38

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Il Litorale

Ad Avezzano si è tenuto il 5° Torneo “Memorial Antonio Pelino”: tra le squadre partecipanti anche quella anziate

Domenica 23 giugno u.s. la formazione anziate degli Old Rugby Amatori, si è recata ad Avezzano per partecipare al torneo rugby old organizzato dalla squadra abruzzese. E’ la terza volta che gli anziati partecipano a questa manifestazione organizzata dagli Old Rugby Avezzano. Partenza di buon’ora, la squadra degli Amatori Anzio, al suo completo, è partita alla volta della città abruzzese, dove, una calda giornata di inizio estate li ha accolti. Quest’anno le squadre sono state otto divise in due gironi. Agli Anziati sono toccate le compagini dell’Autumn (Roma), i padroni di casa dell’Avezzano e il cus Roma. Il primo incontro, la squadra anziate, carica sia emotivamente che fisicamente, schiacciava gli avversari dell’Autumn dentro la loro metà campo, sino alla realizzazione della meta che avveniva durante la seconda frazione di giuoco. Gli amatori Anzio, hanno da subito dimostrato la loro caparbietà fatta di punti d’incontro che gli avanti (mischia) hanno concretizzato al meglio, seguiti da veloci ripartenze dei tre quarti. La meta scaturiva da un avanzamento del pilone anziate Enrico Bizzarri che, guadagnando terreno con un’azione di forza, costringeva gli avversari a raggrupparsi, sguarnendo un’area di gioco che veniva sfruttata al meglio dalla terza linea anziate Aprea Salvatore che schiacciava la palla in meta. Il secondo incontro la formazione anziate lo ha disputato contro i padroni di casa. Una partita molto dura sin dalle prime battute che, anche grazie ad un arbitraggio molto discutibile, si è fatta nervosa e non sono mancate neppure alcune espulsioni. In effetti, si è notato, poi, anche durante gli altri incontri, che la squadra ospitante è stava…diciamo…. spinta alla vittoria da dubbie interpretazioni arbitrali che, volgevano lo sguardo solo sulla squadra anziate, tralasciando alcuni evidenti falli di gioco commessi dagli abruzzesi. Lo sappiamo che non è sportivo e non rientra nel fair player rugbistico, ma quando alcuni errori arbitrali vengono riconosciuti anche dagli avversari, allora permetteteci un filo di polemica, soprattutto quando poi queste “sviste”, portano l’avversario a segnare una meta. Comunque sia, l’Avezzano ha vinto e noi accettiamo, seppur a malincuore, il verdetto, riservandoci di ospitare gli amici abruzzesi da noi per una rivincita. La situazione creatasi nell’incontro con i padroni di casa ha sicuramente in-

fluenzato il terzo incontro degli anziati che ormai, deconcentrati e anche un tantino arrabbiati, sono scesi in campo per affrontare il cus Roma. In effetti la partita non è stata un vero spettacolo, noi ci siamo difesi dagli attacchi della formazione romana con determinazione ma con poca disciplina in campo che ci è costata innumerevoli punizioni contro. L’incontro terminava con la nostra sconfitta per due mete ad una. La giornata era nata sotto i migliori auspici, noi ci eravamo preparati, ma si sa lo sport alle volte cela inspiegabili comportamenti umani che minano la concentrazione determinando un calo delle prestazioni. Terminata la fase dei gironi, dopo una sosta (diciamo inopportuna) alle 16,30 sono iniziate le fasi finali. Noi ci siamo scontrati contro la formazione dell’Ascoli Piceno, giunta terza, come noi nel loro girone. Il caldo afoso e la ripresa del giuoco dopo la lunga sosta, hanno reso difficilissimo e faticosissimo l’incontro per entrambe le formazioni. Il primo tempo vedeva gli ascolani avanzare nella nostra metà campo ma la nostra difesa, tirando fuori tutte le energie rimaste, non consentiva alcuna realizzazione, La ripresa del gioco, ci vedeva aumentare il ritmo e gli avversari calare vistosamente tanto che la meta anziate è stata più volte sfiorata. L’incontro terminava sullo zero a zero. Finalmente era finita. Dopo una lunga stagione era arrivato il fischio finale dell’ultima partita della stagione, ora ci attendeva un periodo di riposo (breve a dire il vero in quanto già nel mese di settembre parteciperemo al torneo organizzato dagli amici del Sulmona), dove ricaricheremo le batterie per affrontare la nuova stagione. Ora vogliamo qui pubblicamente ringraziare tutti coloro che ci hanno dato una mano partendo dall’Amministrazione Comunale sempre sensibile alle nostre attività, alla redazione del “Litorale”, per la gentile concessione di spazi sul quindicinale che ci hanno permesso di raccontare le nostre storie, alla Proloco di Anzio per il prezioso supporto logistico che annualmente ci offre, agli amici dell’Anzio Rugby Club, con i quali ormai c’è una vera simbiosi, a tutti coloro che supportano e sopportano le nostra attività, ossia le nostre famiglie, mogli, compagne (che sono le vere amatrici), ai nostri ragazzi e ragazze sempre pronti ad aiutarci, agli sponsor senza i quali ci troveremmo in seria difficoltà, agli amici che ci hanno aiutato arbi-

trando le nostre partite casalinghe, in particolare a Matteo Martino e Flavio Maruffa, insomma ringraziamo tutti coloro che tramite la pazienza e la disponibilità ci aiutano a coltivare questa nostra passione e a portare in giro per l’Italia il buon nome del rugby anziate. Infine un ringraziamento va a tutti gli Old Rugby Amatori Anzio per la voglia (nonostante l’età non più giovanissima) dimostrata sia durante gli allenamenti, soprattutto quelli invernali effettuati sotto la pioggia battente ed il freddo e per l’impe-

gno dimostrato sui campi da giuoco. Ora abbiamo in serbo e contiamo di riuscirci, una trasferta in terra inglese (ancora non abbiamo deciso dove precisamente se in Irlanda, Scozia, Galles o Inghilterra) per confrontarci con squadre old che, per tradizione sono fra le più blasonate del continente. Sarà per noi un vanto e soprattutto una esperienza che ci permetterà di migliorarci sotto l’aspetto agonistico. Ricordiamo che noi siamo sempre alla ricerca di nuovi amici per condividere insieme questo Sport e se qualcuno

fosse interessato può trovarci tutti i lunedì e giovedì dalle 20,00 sino alle 22,00 circa. Sul campo da rugby dell’Anzio Rugby Club Piazzale Ardea, 2 (alle spalle della caserma dell’E.I.) di Anzio, oppure contattare il nr. 3498434302 o visitare il nostro sito web: www. Oldrugbyamatorianzio.jimdo.com. I nostri allenamenti riprenderanno la settimana dopo ferragosto, ora ci riposiamo augurando a tutti di trascorrere un’estate ricca di divertimenti e spensieratezza. Marco Berti

Esami per la cintura Splendida festa per il Karate Eneas venerdì 21 giugno

Venerdì 21 giugno si è conclusa, con gli esami per il passaggio di cintura ed il saggio di fine corso, la prima parte della stagione sportiva 2013 del settore Karate dell’Eneas Anzio Fit Sport e Wellness. Anche quest’anno la manifestazione si è tenuta nella splendida location del club “Le Grugnole” di Nettuno, dove lo staff dell’Eneas ha allestito all’esterno della struttura il tatami necessario per lo svolgimento delle prove previste per gli esami. Presenti all’evento circa 200 persone tra esaminanti e parenti che hanno coronato questo splendido momento sportivo. La commissione esaminatrice era composta del D.T. del settore karate M° Vincenzo Sacco e dagli allenatori Fabrizio Gerardi e Roberto De Ninno, come componente esterno quest’anno siamo stati onorati della presenza del responsabile del settore giovanile del C.T.R. laziale nonché D.T. del settore karate del G.S. FF.OO. il M° Cristian Verrecchia. Gli esami sono iniziati con le cinture bianche per terminare poi con quelle marroni; l’emozione come sempre era presente in ognuno dei 50 esaminati che hanno eseguito tut-

te le tecniche richieste. Un ottimo riscontro lo hanno ottenuto anche i ragazzi nelle dimostrazioni di difesa personale, dove hanno applicato alcune tecniche in situazioni verosimili, dimostrando come l’arte marziale del karate è utile per acquisire sicurezza e determinazione in particolari situazioni difficili. Alla fine la cerimonia di consegna delle cinture, momento emozionante e di gioia per i partecipati, che hanno visto coronare l’impegno di un anno con il passaggio alla nuova cintura, ricevendo i complimenti dal M° Verrecchia per la preparazione tecnica dimostrata. Gli allenamenti riprenderanno a settembre per i bambini e ragazzi, mentre gli agonisti continueranno ad allenarsi durante il periodo estivo in quanto il 24-25 agosto parteciperanno alla “28^ edizione degli Open mondiali di Lignano”, competizione di altissimo profilo che ogni anno vede la partecipazione di oltre 1200 atleti provenienti da tutta l’Europa e pertanto non resta che fare un grosso in bocca al lupo a tutti i nostri rappresentanti. Vincenzo Sacco


The final fight Traversata del Golfo di Gaeta KICK BOXING - I risultati del Falconetti Team

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Il Litorale

Pag.

39

La RN Anzio ha portato a casa ben 10 podi nella gara di mezzofondo

Il tratto di mare antistante il lido il Veliero sul lungomare di Vindicio a Formia, torna ad essere protagonista con la 3° traversata del Golfo di Gaeta. Sabato 22 giugno, i Grandi Master della RN Anzio, hanno preso parte alla manifestazione partecipando alla gara di mezzo fondo sulla distanza di 1500 mt. Il percorso di gara, a forma di triangolo, da ripetere per due volte, ha portato

per gli atleti neroniani 10 podi (3 ori, 5 argenti e 2 bronzi)su circa duecento atleti iscritti. Le medaglie d’oro sono arrivate da: Raffaello Clavari M35, Fulvio Leonori M50 e Marilena Mezzalira M45. Medaglie d’argento per Antonio Paruccini M50, Andrea Colella M35, Robero De Petris M30, Maria Carpano M30 e Giampaolo Gallinari M40.

Infine gli unici due bronzi sono arrivati da Sara Panci M30 e dal ©apitano Giuseppe Marino. Ora tutti concentrati per l’appuntamento clou della stagione in acque libere, il prossimo 7 luglio, con il campionato regionale UISP di Montalto di Castro a Viterbo, dove i nostri atleti dovranno difendere il titolo di vice Campioni. Team Master Anzio

In occasione del Gran Premio Nazionale di Monterotondo, sono tornati ad occupare il podio i giovani atleti del Judo “Eneas Kodokan Anzio”. Gli allievi del pluricampione del mondo, il maestro Ubaldo Volpi si sono classificati tutti sul podio sbaragliando gli altri partecipanti in gara. Una serie di vittorie che gli atleti anziati hanno potuto ottenere grazie a tanta determinazione, lavoro, sacrifici e soprattutto grazie alla voglia di perseguire un obiettivo con impegno ed entusiasmo. La lunga serie di vittorie portate a casa negli anni dai judoka Anziati conferma l’impegno e l’indiscutibile preparazione di un team che da anni continua a accumulare successi e a preparare i campioni del

futuro. In campo femminile è più che doveroso partire dall’ incredibile serie positiva di vittorie di Fratti Flavia anno 1999, che ha conquistato il podio più alto vincendo tutti i combattimenti nel giro di pochi secondi, per la categoria 40 kg esordienti,Medaglia di bronzo per Matteo Delli Colli esord. “B”e Di Placido Matteo che non convincono nella fase iniziali della gara ma, quando si presenta l’occasione per conquistare una medaglia, sbaragliano i loro avversari e si aggiudicano meritatamente il terzo posto. Per la classe 2001, finale esaltante tutto anziate, un combattimento grintoso ed elettrizzante che premia al podio più alto Angelica Fiorentini, mentre Chiara Marra si aggiudica

una fantastica medaglia d’argento. Soddisfatto della sua prestazione e del secondo posto Boccia Umberto; … Per il Gran Premio ragazzi/e, anno 2002/2003 esaltante prestazione Di Simone Alessandro e Kekelia Zviadi che si classificano al primo posto dopo aver dominato le loro rispettive categorie; il secondo posto di Enrico Petri, Luna Mercuri, Francesco Romano, Ginevra Eluwa e il terzo posto Sara Russo non fanno che confermare una prova esaltante e d’orgoglio che gli permetterà per i prossimi appuntamenti di conquistare traguardi prestigiosi . Al Gran Premio Nazionale Monterotondo cadetti, Silvia Alfano in continua ascesa riesce ad accaparrarsi il terzo posto.

Dominio degli atleti neroniani Gli allievi del maestro Ubaldo Volpi si sono classificati tutti sul podio

Continua senza sosta l’attività agonistica del team guidato dal Fabrizio Falconetti, domenica scorsa a Manziana si è svolto il torneo denominato “the final fight” dove a rappresentare il team nostrano e’ stato Spagnolo Gabriele. L’atleta di Falconetti reduce da un’ottima vittoria affronta un avversario molto interessante e più esperto di lui. Spagnolo sale sul ring molto concentrato e pronto a fare il suo incontro, il suo avversario molto più alto di lui sembra anch’ esso molto sicuro di se. L’’incontro si fa subito interessante, l’atleta di Falconetti spinge con forti attacchi cercando la corta distanza mentre il suo antagonista cerca di tenerlo a distanza con colpi lunghi e precisi. La resistenza dell’atleta di casa sembra vacillare già a metà della prima ripresa, Spagnolo riesce ad accorciare notevolmente la distanza ed ad assestare colpi precisi e continui. La prima ripresa si conclude così, con Spagnolo all’attacco. Nella seconda ripresa l’avversario di Spagnolo sembra voler recuperare lo svantaggio ottenuto nella prima parte dell’incontro, e cerca di essere più offensivo possibile. Spagnolo non cede agli attacchi del suo contendente e risponde colpo su colpo. L’ incontro continua così, con l’atleta di Falconetti sempre in vantaggio, per gli arbitri non c’è dubbio il

verdetto è unanime ed assegna la vittoria all’atleta anziate. Ennesima vittoria per Gabriele Spagnolo che si dimostra un ottimo atleta emergente. “Sono contento per Gabriele - commenta il maestro Fabrizio Falconetti - si sta allenando molto e i risultati si vedono. Per lui ci saranno altre tre gare prima di concludere la stagione estiva”. Grande attesa per l’incontro    che dovrà sostenere Jessica Sparapano in territorio campano. L’incontro si terrà nel mese di giugno e l’atleta del Falconetti team affronterà una ragazza molto forte. “Jessica non è al top della forma - commenta Falconetti - ma sono sicuro che combatterà un incontro eccezionale. Per Sparapano questo incontro è un’ottima occasione per confermare il suo livello”. Niente incontro invece per Mauro Marrone, causa un lieve infortunio del suo avversario. Il professionista di Falconetti sarà in gara quest’estate per un trofeo che di terra alle porte di Roma. Oltre a Mauro Marrone saranno in gara ancora nel mese di giugno Micaloni Federico, Freddy Di Sano, Albanese Cristian e Seminiero Alessandro. Il team di Falconetti ci tiene a ringraziare tutti gli amici che li sostengono, a breve ci verrà comunicata la data dell’evento che verrà promosso nelle nostre cittadine. Falconetti team

PER CONTATTARCI

Tel./Fax 06.91.72.207 Cell. 348.89.81.743 www.chiaraefrancesco.it e-mail: info@chiaraefrancesco.it


16° Torneo internazionale Mc Donald’s 40

Il Litorale

La Rizzaro Costruzioni conferma la vittoria dello scorso anno e conquista il trofeo. Al secondo posto la Casa di Cura Città di Aprilia

Pag.

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Di Maio e Avenale premiano la squadra vincitrice

Giovedì 13 giugno si è disputata la finale del 16° Torneo Interaziendale “Trofeo Mc Donald’s” che ha coinvolto le maggiori aziende del ns territorio. La Rizzaro  Costruzioni conferma la vittoria dello scorso anno e conquista il 16° Torneo Interaziendale “Trofeo Mc Donald’s” battendo una squadra tosta come la Casa di Cura “Città  di Aprilia” con il punteggio di 6 a 2  davanti ad una bella cornice di pubblico al Centro Sportivo della Pontina Futsal del presidente Stefano Cappelletto. Queste le formazioni: Rizzaro Costruzioni: Fontemaggi  Mauro, Anastasi Giovanni CAP,  Ascente  Piero, Risoldi Alessandro, Rizzaro Simone,M oncada  Daniele e  Vecinu  Cristian. Casa di Cura “Città di Aprilia”: Londi  Daniele,  Feleppa Daniele, Aiello Angelo, Bianchi Rocco, Palmieri Emiliano CAP, Del Prete Stefano, Sofia Andrea e Amadei Marco. La partita nel primo quarto d’ora è  stata equilibrata, poi i forti Neroniani sono passati in vantaggio con  Ascente  Piero e la partita si è messa in discesa, finale del primo tempo 4 a 0 per la  Rizzaro con gli altri gol di Vecinu Cristian, Risoldi Alessandro e Rizzaro Simone.  Nel 2° tempo c’è stata la reazione della Casa di Cura che ad inizio ripresa faceva 2 gol in rapida successione con Palmieri Emiliano e Amadei  Marco e riapriva la partita fino a 5 minuti dal termine dove il gol di Risoldi Alessandro tagliava le gambe ai ragazzi di Rocco Bianchi che nel finale prendevano il 6° gol realizzato da Giovanni Anastasi. La premiazione  è avvenuta nel campo da gioco ed ha coinvolto  tutte le squadre che hanno partecipato al torneo: 1ª Classificata Rizzaro Costruzioni che conquista il trofeo Mc  Donald’s  + cena a base di pesce per tutta la squadra al Ristorante Contro Corrente di Anzio. 2ª Classificata  Casa di Cura “Città di Aprilia” coppa + buono pizza per la squadra offerto

dalla Trattoria Pizzeria Sorgente di Carano.   3ª Classificata la Janssen-Cilag  e 4ª classificata Abbott (offerte da Fantini e Zanettini). Il Capocannoniere è stato Risoldi Andrea della Rizzaro Costruzioni con 14 gol, il Miglior Portiere  è  andato ad Omar  Temperin  della  Janssen-Cilag e Il miglior Giocatore  è andato a Piero  Ascente  della  Rizzaro Costruzioni. La squadra con più supporter al seguito  è  stata la Catalent. Il premio fair play  è  andato alla squadra  Koch Glitsch, ad entrambe le aziende è stato assegnato un prosciutto offerto dal Doposcuola “Sarabanda” di Aprilia. L’organizzazione del torneo nella persona di Albanesi Vincenzo ringrazia per aver presenziato alla finale e alla premiazione l’Assessore allo Sport e Tempo libero del Comune di Aprilia Dott. Pasquale De Maio e il Dott Amedeo Avenale titolare di 5 ristoranti Mc  Donald’s  tra Aprilia, Anzio, Nettuno e Velletri  che hanno premiato le squadre vincitrici del torneo. Il signor Vincenzo Albanesi dichiara: “Siamo soddisfatti di come cresce il torneo che ogni anno assume una importanza sempre maggiore. Quest’anno, oltre  alle note aziende che hanno partecipato al torneo,  si sono affacciate realtà aziendali molto grandi come la SP Pharmaceuticals di Latina, la Veratour  Tour Operator di livello Nazionale che opera a Roma e la Mc Donald’s,  una  realtà  giovanile e importante per il territorio. Il risultato è ottimo visto che la formula del torneo Interaziendale piace molto, coinvolgere colleghi, vederli giocare e rappresentare la propria azienda è una formula giusta, a noi non  piacciono risse e litigi, noi siamo per la sana competizione tra colleghi e per mangiarsi serenamente un panino prima di tornare a lavorare...”. Il Dott Avenale Amedeo titolare dei Mc Donald’s dell’area Aprilia, Anzio, Nettuno e Velletri dichiara: “Per noi è un vero piace-

La squadra vincitrice Rizzaro Costruzioni

La squadra Casa di Cura Città di Aprilia

re essere tra gli sponsor principali di questo torneo interaziendale, perchè rispecchia in pieno i propositi dell’azienda che rappresento, infatti  da sempre la Mc Donald’s promuove lo Sport a tutti i livelli, dalla sponsorizzazione a livello Internazionale come  i Giochi Olimpici, la Champions League e la maratona di New York si passa al livello locale con diverse sponsorizzazioni di squadre di Calcio, Calcio a 5, pallavolo, pallacane-

stro  e nuoto in tutta l’area di  Aprilia, Anzio, Nettuno  e Velletri e non potevamo mancare in questo torneo interaziendale Mc Donald’s che coinvolge le maggiori aziende sul territorio. Ringrazio  tutti i partecipanti all’evento, ma  un ringraziamento particolare  è doveroso, va al sig Albanesi Vincenzo che con il suo impegno e la sua forte passione ha dato vita ha questo importante evento per lo sport, per il ns territorio e so-

prattutto per i ns giovani”. Dopo la premiazione tutti i partecipanti si sono trasferiti  in piscina dove la Conad City di Via  Fossignano  ha offerto un panino con la porchetta   a tutti coloro che hanno assistito alla Finalissima.... Vi aspettiamo sempre più numerosi per il prossimo anno, ci saranno delle  novità importanti... la 17ª edizione del Torneo interaziendale sta per iniziare... Vincenzo Albanesi

Il Litorale

Per la pubblicità su telefona ai mumeri 06.9107107 - 06.9122667


Lago di Fondi

ANNO XIII - N° 12 - 16/30 GIUGNO 2013

La campestre che si è sviluppata su 9 km

La quinta edizione della Campestre del Lago di Fondi e del Parco dei Monti Ausoni si conferma un successo sotto tutti i punti di vista, grazie al senso di ospitalità e alla passione per lo sport dell’Atletica Monticellana, che ha organizzato la gara podistica con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Latina e dei Comuni di Fondi e di Monte San Biagio, nel cui territorio ricade l’area protetta del Parco, e con la collaborazione tecnica dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina. Quasi 450 atleti si sono presentati al via del cross disegnato attorno al laghetto degli Alfieri: alcuni imprevisti dell’ultimo minuto hanno imposto la modifica del tracciato, passato da 8 a 10,2 chilometri. La nuova distanza ha portato bene ad Alessandro Brancato (Running Club Futura) che si è imposto col tempo di 32 minuti e 56 secondi, solo cinque secondi meglio di Alessandro Diano (Asd Vitamina Running), che ha conquistato la piazza d’onore. Terzo posto per Diego Papoccia (Podistica Amatori Morolo) in 33’48”, che ha preceduto di una manciata di metri Giuseppe Brancato (Atletica Sabaudia). Quinto Riccardo Baraldi (Asi Intesatletica) in 34’40”, davanti a Francesco Mallozzi (Olimpic Marina di Minturno), che lo scorso anno fu secondo, a testimoniare l’accresciuto livello tecnico della manifestazione. In campo femminile ha prevalso Alessandra Testa (Atl. Colosseo 2000) in 39 minuti e 25 secondi, davanti alla vincitrice del 2012 Romina D’Auria, che ha terminato la sua prova due secondi oltre il muro dei 40 minuti. Terzo gradino del podio per l’atleta del litorale Maria Casciotti (Podistica Solidarietà) in 40’10”. Buono anche il risultato di Sebastian Pedraza (Total Fitness Nettuno) 3° di categoria. La speciale classifica per società, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto ai

Il Litorale

primi due posti le stesse società della precedente edizione: la Fondi Runners 2010 con 49 arrivati, davanti alla Fitness Montello con 39. Terza la Podistica Avis Priverno, che ha scalzato dal podio l’Atletica Amatori Velletri, mentre l’Atletica Sabaudia ha confermato il quinto posto di dodici mesi fa. La Campestre del Lago di Fondi e dei Monti Ausoni si è distinta anche per la grande attenzione alla solidarietà dimostrata dall’Atletica Monticellana. La competizione assegna infatti anche il Memorial “Alberto Petrilli”, in ricordo di un protagonista del podismo laziale, prematuramente scomparso, e er questo motivo anche quest’anno una parte dell’incasso è stata devoluta all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. La Campestre del Lago di Fondi e dei Monti Ausoni era valida anche quale Tappa Oro del Grande Slam, il Campionato provinciale organizzato dall’Uisp. Da annotare anche il 3° posto di categoria colto da Giulio Catanzani (Atletica Anzio) a Ronciglione e il 2° e 3° posto nelle categorie di appartenenza di Lisa Magnago e Patrizia De Angelis tutte e due della Podistica Solidarietà. Ricordo che ho predisposto un sito internet http://runnerlitorale.webnode.it dove è possibile consultare le liste degli atleti che vengono presi in considerazione per stilare le classifiche presenti sul giornale. Nel sito non sono presenti gli atleti dell’Atletica Anzio, della Rehab&Sport Anzio e della Nova Athletica Nettuno per cui eseguo le ricerche a livello di squadra e non nominative. Anche chi partecipasse a gare fuori regione può inviare una mail a runnerlitorale@yahoo.it per vedere poi pubblicata la propria prestazione. Sullo stesso sito si possono anche consultare le classifiche pubblicate sul Litorale. Maurizio Nocca

Casa di Riposo per Anziani POMEZIA - ROMA Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Per INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 - 328.2072100 - 328.2072102 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

Pag.

41


R

FRANCHISING

R

NETWORK

Rivolgiti in agenzia per una valutazione gratuita. Tel. 06/9866200 - 06/9866201 AFFILIATO: IMMOBILIARE PACO S.R.L.

AUTOVEICOLI e Accessori 2 gomme bridgestone 17-5/65/14 ottime 50,00 euro per non utilizzo affrettarsi Tel.0691491631 600 anno 2001 km 120,000 euro 350,00 causa inutilizzo motore 1100 fire Tel.3333978668 CARRELLO appendice carrozzeria furgone ellebi ottimo stato gomme nuove con certificato di dichiarazione di conformità euro 350,00 serali Tel.0698988099 CERCHI n. 4 in lega 16` per ford in discreto stato - gomme da sostituire E 150,00 in bloccoAntonio Tel.3332858486 CERCHIONI 175/55/14 (3) per nuova Fiat 500 completi di pneumatico( al 50%) E 50 cad. e 4 borchie E 8 cad. tutto originale (si vendono anche singolarmente) Tel.3388846349 CHEVROLET Captiva cl 2000 con tutti gli optional pelle, km 81.000 anno 2007 agosto nera con viasat euro 16.000 tratt Tel.065087698 3479607541 CITROEN saxo 1500 diesel anno 2002 colore grigio metallizzato full optional km.140,000 unico proprietario ottima per neopatentati bassi consumi. Ottimo stato sia carrozzeria che motore. Prezzo euro 1300,00. Gianni Tel.3406806514 CUSTODISCI la tua auto usa l`antifurto Bullock, solo euro 22,00 e dormi tranquillo Anzio Tel.3498094903

FRANCHISING

Ci prendiamo cura della tua casa

PA N O R A M A D I A N N U N C I E C O N O M I C I G R AT U I T I

FIAT 500 1,2 sport km 60,000 10/2007 bianca abs airbag alzacristalli elettrici lettore cd cerchi in lega macchina perfetta carrozzeria meccanica e interni vendo euro 7500,00 tratt anzio Tel.3408452290 FIAT 500 1.3 multijet, 75 cv, full optional (bluetooth, radio cd, usb, 6 airbag, comandi al volante, aria condizionata,...) anno 03/2009, 40000 km, 3 porte, motore diesel, bianca con volante nero, tettino fisso, in perfette condizioni!!! euro 9000,00 trattabili. Francesca Tel.3398812694 FIAT multipla multijet diesel sett.2006 vendo 5800 euro.Si valuta anche cambio con panda multijet diesel. Tel.3683489683 FIAT uno anno 93 frizione cinghia distribuzione pompa d`acqua nuovo motore ottimo revisionata gomme buone euro 450,00 Tel.3394358216 GOLF 1.6.i.e, plus, anno 2008, blu` petrol, cerchi in lega, impianto gpl w.vagen, unico proprietario, km.120.000, ottimo stato, €.. 7.000,00 Chied. di Roberto Tel.3334320263 GOLF 1600 serie 5 united anno 2008 colore nero ottimo stato euro 7,300 Tel.3487517212 MERCEDES 200c anno 2008/2009 nero metallizzato privato acquista pagamento contanti Tel.3339782479 MERCEDES classe a 170 cdi classic anno 2003, blu metall. full opt. gomme nuovissime, tagliando dic 2012 km 154.000 sempre garage. inutilizzata x spostamenti in moto. euro 3000,00 non trattabili Tel.3397341168 MOTO Xeagon 125 cc colore blu ottime condizioni vendo a euro 400,00 tratt. Tel.3204113496

Ora puoi sfogliarci anche su

Clicca “MI PIACE” sulla nostra Pagina

NISSAN micra 1500 dci anno 2005 nera met. Buone condizioni generali euro 4500,00 alessandro zona anzio Tel.3473129894 OCCASIONE fiat 600 anno 2006 mod actual con soli km 33000 auto parti al nuovo no accessori di serie abs ebd airbag cerchi in lega originali fiat da 14 a euro 2700 tratt. Franco Tel.3389091466 OPEL tigra coupe blu del 97 come nuova rifatta testata motore cambiato radiatore cambiato olio e filtri a marzo 2013 euro 1200 disponibile a qualsiasi prova Tel.3383051542 PANDA vecchio tipo 600 anno 2002 fino al tipo nuovo cambio con lavori di idraulica tutti Tel.3395952594 PER camper roulotte vendo tendalino marca Fiamma metri 4 ottimo stato euro 400,00 + telecamera per retromarcia nuova completa di visore euro 160,00 tratt. Tel.368534279 PER peugeot 107 vendo 4 gomme Michelin buona al 70% Tel.368534279 PER peugeot 206 vendo specchio sx esterno elettrico euro 30,00 + altro specchio esterno sx per Lancia Y elefantino euro 20,00 Tel.368534279 PEUGEOT 106 anno 98 grigio metallizzato cilindrata 954 kw 37 km 72,000 3 porte stereo revisionata bollata motore ottimo carrozzeria discreta vendesi euro 700,00 Tel.3471445044 ROULOTTE 2011 mt 5,40 posti letto 6 con veranda nuovissima + tend. marca Fiamma mt 3.50 mai aperto, frigo lt 140 congelatore + stufa traumatic 3000 calorie imp stereo e tv digit con ant tv luce est stab antisband imp gt alarm antifurto, ruota scorta, bagno con cassetta tettheford estraibile,doccia, scaldabagno elett Fiamma, attacco est per 2° tavolo, porta a scuderia, scuri est per n. 7 vetri, batteria nuova 2 serb acqua per carico e scarico + accessori valore euro 22.000,00 scontato 14.000,00 Tel.368534279 TENDALINO per camper marca Fiamma metri 4 buono stato generale completo di staffe per fissaggio e manovella per apertura euro 400,00 + altri vari accessori a prezzo modico Tel.065088084 VENDI pickup great wall 4x4 tutta pelle con copri cassone benzina gpl km 46000 anno agosto 2010 euro 15500 tratt. Tel.065087698 VENDO citroen saxo 4p colore grigio met. revisionata km 110.000 anno 2002, gommata, tagliandata con stereo e aria condizionata, alzacristalli elettrici. ottima come seconda auto o neo patentati. euro 1.500,00. Alberto Tel.3481224389 VOLKSWAGEN Golf 5 - 16v 2.0

tdi 3 porte euro 4 - sportline, cambio dsg, 140 cv - 55.000 km, colore nero metallizzata, tenuta maniacale. Euro 7.500,00 tassa di proprietà pagato fino a settembre 2013, vendo per non utilizzo, vero affare. Gianluca Tel.3392866558

RICHIESTE Impiego 34ENNE italiana automunita cerca lavoro di pulizie a 8,00 euro l`ora zona pomezia stefania Tel.3494147557 37 anni diplomata , ottima conoscenza computer , buona inglese, esperienza pluriennale in segreteria generica, cerca lavoro nella zona di aprilia . No agenti e rappresentanza Tel.3493001921 37 diplomata, corso post diploma di segretaria aziendale, ottima conoscenza pacchetto office, internet e posta elettronica. Buona inglese. Esperienza pluriennale in segreteria generica. Offresi come addetta alla segreteria nella zona di Aprilia .

ANZIO

EDICOLA STAZIONE

EDICOLA VAUDI MARIA Via Marconi, 185 URAGAN CAFFE’ Stazione FF.SS. (P.zza Palomba)

V. Cavour, 84

TABACCHERIA Kety Via della Liberazione, 7

TABACCHI GERVASI Via Piemonte, 12

TABACCHI CARATELLI

V. della Liberazione, 110

F.F.S.S.

BAR CAVOUR

NETTUNO

AFFILIATO: IMMOBILIARE PACO S.R.L. Viale Re Latino, 14 - LAVINIO e-mail: rmhf8@tecnocasa.it Tel. 06/9866200 - 06/9866201

Max serieta` Tel.3493001921 AFFIDABILE seria lavoratrice 38enne offresi come badante colf, baby sitter presso coppie famiglie (no uomini soli) mezza intera giornata senza pernottamento in Pomezia Torvaianica t.s. Lorenzo Lido Dei Pini lavinio e adiacenze, si garantisce correttezza,nestà professionalità, referenze controllabili Tel.3334318716 ANIMATRICE bambini - istruttrice acqua gym- ginnastica aerobica g.a.g. con brevetto - cerca lavoro presso palestre, centri, campi estivi, spiaggia; Baby sitter seria referenziata italiana auto munita non fumatrice cerca lavoro anche a ore o serali - zona pomezia- ardea- torvaianica Tel.3356510335 3338234320 AUTOMUNITO con patente b c cerca lavoro Tel.3203674052 BABY sitter amante dei bambini cerca lavoro anche ad agosto italiana automunita prezzi modici Tel.3397471766 BABY sitter italiana con esperienza pluriennale con bambini da 1 mese a 12 anni offresi automunita Tel.3470650772

SI EFFETTUANO LAVORAZIONI E RIPARAZIONI IN VETRORESINA COSTRUZIONE NAVALE E MANUFATTI DI OGNI GENERE.

338.1370719 Mauro TAGLIANDO PER INSERZIONI

Puoi anche lasciare l’ ANNUNCIO direttamente a:

NETTUNO

NETWORK

COMPILARE IN STAMPATELLO LEGGIBILE

LAVINIO

BAR LAVINIA Piazza Lavinia, 1 TABACCHERIA MENNITI Via Nettunense (ang. via Valle Schioia)

LIDO DEI PINI

EDICOLA Edilglobal Via Ardeatina, 537

TEL. L’INSERZIONE E’ VALIDA PER UNA SOLA USCITA

E’ possibile inviare ANNUNCI per posta elettronica a

AUTOVEICOLI MOTOVEICOLI IMMOBILIARI VENDESI ATTIVITA' TERRENI IMMOBILIARI AFFITTASI OFFERTE IMPIEGO RICHIESTE IMPIEGO ACCESSORI BAMBINI

ELETTRODOMESTICI ANIMALI NAUTICA RIPETIZIONI VARIE ELETTRONICA - HI-FI MOBILI STRUMENTI MUSICALI ABBIGLIAMENTO

litorale@pontino.it


ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

TAYLOR’S

Agenzia di Aprilia, Via G. Matteotti N° 128

Tel. 06/92704420 Fax 06/92704107 Cell. 342.0523503

Orario: Lunedì - Venerdì 9,30-19,30 sabato 09,30 - 13,00

NETTUNO – Centro: Appartamento al piano 2°, soggiorno/pranzo con angolo cottura, camera e bagno, con due balconi, e cantina al piano seminterrato. P.B. € 62.000,00 Rif. 24768

NETTUNO – San Giacomo: Porzione di villino plurifamiliare composto da piano seminterrato ad uso box di mq.40; piano 1° ad uso abitazione; piano 2° ad uso abitazione; Piano 3° soffitta. P.B. € 90.000,00 Rif. 22590

NETTUNO – Semicentro: Appartamento al piano terra di vani 3,5. P.B. € 52.000,00 Rif. 24728

ANZIO – Cincinnato: Appartamento al piano 1° ingresso, soggiorno, cucina, 2 bagni, disimpegno, 2 camere e 2 balconi, con annesso posto auto coperto. P.B. € 105.046,88 Rif. 21920

ANZIO – Lavinio: Villino a schiera composto da piano terra e 1°, c on annesso veranda, balcone e giardino. P.B. € 139.000,00 Rif. 23609

BANCHISTA panificio pizzeria ragazza italiana 22 anni in possesso di attestato haccp con un anno di esperienza cerca impiego automunita Tel.3470650772 BATTITORE / montatore lunga esperienza cerca carrozzeria per seria collaborazione disponibilita immediata Tel.3474793125 CAMERIERA italiana 22 anni con esperienza nel servizio ai tavoli presso pizzerie bisteccherie cerca impiego automunita Tel.3470650772 CAMERIERA lunga esperienza cerca lavoro presso ristornati e alberghi Tel.3665099598 CARRELLISTA con patentino automunito cerca lavoro Tel.3204113496 CERCO lavoro come barista parrucchiere badante Tel.3334343481 CERCO lavoro pulizia negozi, uffi-

Il Litorale

Anzio- Nettuno

Quindicinale d'informazione di Anzio-Nettuno Reg. Tribunale di Velletri n. 6/2001 del 23/2/2001

Editoriale ANGELO CAPRIOTTI EDITORE s.r.l. V. Pordenone, 17 - Pomezia Tel. 069107107 - 069122667

Amministratore Francesca Molinari

Direttore Responsabile ANGELO CAPRIOTTI In redazione Sonia Busti, Claudia Coppini Fiorella Fantilli, Corrado Leto, Alessia Taccalozzi

Stampa, Fotocomposizione, Pubblicità e Distribuzione in proprio. Redazione: Via Pordenone, 17 Pomezia - Tel. 069107107 Fax 069122667

E-mail: pontino@tin.it

INTERNET: www.pontino.it

VISITATE IL NOSTRO SITO www.taylors.it www.astelazio.it Troverete tante altre informazioni sugli immobili in vendita o affitto e “SULLE ASTE IMMOBILIARI”

ASTE GIUDIZIARIE

CASA D’ASTE E SERVIZI IMMOBILIARI

NETTEUNO – Cretarossa: Appartamento al piano 1°, composto da 4 camere, bagno, cucina, ingresso e balcone, per mq.89,24. P.B. € 70.000,00 Rif. 23394

Il Litorale Pag. 43

NETTUNO – Centro: Appartamento al piano terra ingresso, soggiorno con angolo cottura, disimpegno, bagno e camera, per mq.40. P.B. € 50.000,00 Rif. 24122

ANZIO – Prebenda: Appartamento al piano terra, con annesso posto auto. P.B. € 63.000,00 Rif. 23934

OPPORTUNITA’ TURISTICA NETTUNO BORGO MEDIEVALE: Appartamento semindipendente bilivello. Panoramicissimo. € 199.000,00 Tratt. Rif. AP 5183 C.E.:G

ci, scale dalle ore 7 alle 14, Torvaianica Pomezia Tel.3392755943 CERCO qualsiasi lavoro di pulizie Tel.3270293750 COLF italiana, affidabile paziente e referenziata, cerca lavoro a tempo pieno presso famiglia, anche anziani, massima serietà. per info Tel.3334426872 COLF o accompagnatrice per signora anziana esperienza munita di patente referenziata diplomata cerca lavoro Tel.3665099598 COMMESSA ragazza italiana di 22 anni diplomata cerca impiego come commessa esperienza in negozi di abbigliamento e articoli da regalo automunita Tel.3470650772 CONTINUA la mia ricerca di qualche ora di lavoro per integrare il mio stipendio part time. cerco uno sbocco che mi possa aprire nuove strade. Il settore in cui cerco è in qualche negozio, o anche preparare la pasta fresca a domicilio. naturalmente in zona , Pomezia , Torvaianica, Marina di Ardea , Tor S Lorenzo. Posso organizzarmi durante le giornate di riposo. Altre informazioni potrò darle per tel nel caso qualcuno abbia qualche proposta che possa fare al mio caso Tel.3335240023 CUOCA gastronoma esp. tav. calda finger food, cucina tradizionale ma anche rivisitata- Haccp in regola non fumatrice - serietà e puntualità Tel.3312982597 CUOCO cerca lavoro lunga esperienza Tel.3341022064 DEEJEY animazione vocalist per qualsiasi eventi feste private serate a tema su richiesta facebook deejry olanda stevsaimony musica da anni `70/80/`90` commerciale -metallhouselive prezzi modici Tel.3884751759 DEVI partire e non sai a chi lasciare il tuo amico a 4 zampe?dog sitter amante animali offresi anche per brevi perio di(cani, gatti, iguana, pesci,etc. etc.) euro 100,00 a settimana all inclusive a domicilio Dott.Dolittle(Gianni) Tel.3406806514 DIPLOMATA cerca serio impiego full e/o part time come segretaria-

ANZIO – Lavinio: Appartamento facente parte di un villino quadrifamiliare, composto da 3 piani, con ingresso da giardino di proprietà. P.B. € 54.000,00 Rif. 24699

ANZIO – Lavinio Mare: Appartamento al piano terra, ingresso, soggiorno con angolo cottura, 2 disimpegni, 3 camere e 2 bagni. P.B. € 166.000,00 Rif. 25482

ANZIO – Lido dei Pini: Villino bifamiliare di mq.117, soggiorno, cucina, 4 camere, 2 bagni, portico di mq.33, balcone di mq.8, con giardino di mq.1652. P.B. € 147.200,00 Rif. 24797

ANZIO – Cincinnato: Villino su due livelli, composto da piano terra e 1°, con terrazzosolarium al piano 2°, con annesso giardino esclusivo. P.B. € 89.856,00 Rif. 21703

ANZIO – Cincinnato: Appartamento al piano 2°, soggiorno, angolo cottura, due camere, bagno, disimpegno e balcone di mq.20,31. P.B. € 48.000,00 Rif. 24692

ANZIO – Villa Claudia: Porzione di villino in trifamiliare, composto da piano seminterrato, terra e 1°, con annesso giardino di mq. 141. P.B. € 76.100,00 Rif. 21023

ANZIO – Falasche: Appartamento al piano 2°, con annesso posto auto. P.B. € 78.300,00 Rif. 22865

ANZIO – Sacida: Casa di campagna unifamiliare, piano terra, con giardino. P.B. € 68.000,00 Rif. 23984

ANZIO – Cincinnato: Appartamento al piano 1°, soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno, ripostiglio e due balconi, con lastrico solare sovrastante e giardino esclusivo. P.B. € 130.000,00 Rif. 25148

centralinista-add.inserimento dati in zone castelli romani, Pomezia, Aprilia, Cisterna, S.Cesareo Tel.3391924967 DOG sitter zona colli portuensi e dintorni per passeggiate e accudimenti dei VS gioielli a 4 zampe, prezzo modico no perditempo Tel.3342253689 DONNA cerca lavoro fisso presso centro anziani, cooperative, ospedali, istruttore specializzato domicilio per le persone malate di parkinson, ictus, sclerosi multipla, alzheimer, handicap, paralisi, disponibilità diurna e notturna euro 5,00 l`ora Tel.3346143279 DONNA italiana cerca lavoro al forno o part time Tel.3487738720 EX professore 60 enne signorile educato esaminerebbe proposte accompagnatore compagnia persone sole piccole faccende domestiche interprete no badante Tel.3335647878 FILIPPINO residente in Italia cerca lavoro qualsiasi cosa full time o part-time anche lungo orario max serietà Tel.3882526749 FILIPPINO residente in Italia cerca lavoro qualsiasi mansione qualsiasi orario max serietà Tel.3892862415 GIOVANE signora italiana massima serietà cerca lavoro come addetta pulizie e compagnia a persone anziane. Tempo pieno e/o part-time. Zone: castelli romani Tel.3391924967 GIOVANE signora italiana non fumatrice automunita responsabile pulita e onesta cerca lavoro come pulizie con esperienza per appartamenti scale uffici oppure come badante per persona autosufficienti o come banchista per pizzeria panificio lunga esperienzaavorativa zona di lavoro aprilia e periferie Tel.3496178831 ISTRUTTORE di yoga hata e diplomato in kinesiterapia e shiatsu - riflessologia - serio professionista offresi per collaborazione lavoro presso palestre e centri Tel.3356510335 ISTRUTTRICE con brevetto e diploma acqua gym aerobica g.a.g. seria professionista per zone pomezia torvaianica tor s.lorenzo ardea

ANZIO – Lavinio: Appartamento facente parte di un villino bifamiliare, composto da piano terra e 1°, con balcone, e giardino di mq.180,91. P.B. € 114.000,00 Rif. 24765

ANZIO – Poca Acqua: Appartamento al pianto terra, facente parte di un villino trifamiliare, di mq.5847, con portico di mq.13,26 e giardino esclusivo di mq.250. P.B. € 80.000,00 Rif. 24683

ANZIO - Falasche: Appartamento al piano 3°, ingresso, angolo cottura, pranzo/soggiorno, camera e terrazzo. P.B. € 37.000,00 Rif. 24905

Tel.3338234320 ITALIANO 43enne diplomato residente Torvaianica cerca lavoro da svolgersi il sabato e la domenica,qualsiasi cosa.Giovanni Tel.3474520834 MAMMA italiana, residente in Pomezia automunita, non fumatrice (con referenze), precisa, scrupolosa e discreta. Cerca lavoro per stiro 10,00 l` ora (no perditempo). Chiamare cortesemente dopo le ore 14,30. Tel.3394066913 MURATORE rumeno con partita iva per cessata attività cerca lavoro presso ditte edili Tel.3383350355 OFFRO a prezzi convenientissimi traduzioni di qualsiasi testo dall`inglese o dal francese in italiano e viceversa morinomorina@gmail.com PERITO assicurativo,regolarmente iscritto al ruolo cerca studio peritale per collaborazione zona latinaanzio.nettuno.pomezia e castelli Tel.3491803666 PERITO Aziendale Impiegata settore commerciale e o amministrativo, Acquisizione e gestione ordini, bollettazione, fatturazione, prima nota, portafoglio clienti e fornitori, controllo banche, ecc. buono Inglese e Tedesco Esperienza e serietà. Attenzioneegge 407 per esenzione contributi biennale. Disponibilità immediata full o part time Cristina Tel.0691908941 3478195383 PIZZAIOLO pratico cerca lavoro, pizza al taglio pizza alla pala, pizza tonda anche sabato e domenica Tel.3338991892 PIZZAIOLO pratico pizza al taglio, alla pala, tonde cerca lavoro anche sabato e domenica Tel.3286665425 RAGAZZA seria e onesta,cerca lavoro di pulizie ,serieta`.zona Ardea (nuova florida) pomezia,litoranea e dintorni Tel.3293610219 RAGAZZA 26 enne cerca lavoro come pulizie aiuto barman cameriera assistenza compagnia anziani baby sitter con esperienza part time full time no notturni massima serietà Tel.3899454739 RAGAZZA cerca lavoro come pulizie (prezzi modici),assistenza anziani,baby sitter,commessa,max serieta`,zone Aprilia,Anzio,Nettuno

Tel.069803317 RAGAZZA di anni 18, amante degli animali, non fumatrice, si rende disponibile come dog sitter zona pomezia e torvaianica, massima serietà Tel.3349463358 RAGAZZA di anni 18, amante dei bambini, non fumatrice, si rende disponibile come baby sitter zona pomezia e torvaianica, massima serietà Tel.3349463358 RAGAZZA di anni 18, non fumatrice, con esperienza pluriennale e risultati più che soddisfacenti, aiuta bambini e ragazzi nello svolgimento dei compiti, recupero debiti, zona pomezia e torvaianica, massima serietà Tel.3349463358 RAGAZZA di anni 18, non fumatrice, si rende disponibile come aiuto stabilimento balneare, bar, ristorante o simili zona pomezia e torvaianica, massima serietà Tel.3349463358 RAGAZZA italiana 19 anni cerca lavoro no patente Tel.3404037915 0691011159 RAGAZZA italiana di anni 38 seria con esperienza nel campo delle pulizie uffici scuole scale e appartamenti cerca lavoro sito in aprilia Tel.33914967712 RAGAZZA italiana diplomata 40 anni cerca lavoro: mansioni di segreteria, assistente commerciale vendita al pubblico, collaboratrice familiare / domestica, assistente alle persone anziane, baby sitter, disponibilità part time (mattina). Automunita zona Pomezia e limitrofe. Astenersi perditempo. Tel.3404631156 RAGAZZA trentenne, cultura universitaria, esperienza con i bambini cerca lavoro come baby sitter zona anzio, nettuno. Massima serietà, Federica Tel.3495938573 RAGAZZO rumeno serio 40 anni cerca alloggio per svolgere attivita di guardiano no stipendiato Tel.3275657442 RAGIONIERA con esperienza pluriennale maturata presso studi professionali e aziende, contabilità generale, bilancio, prima nota, iva, cont. clienti/fornitori, conciliazioni banche,operazioni intra/extra CEE, buona conoscenza di vari sistemi operativi, iscritta nelle liste di mobi-


Pag.

44 Il Litorale

lità, cerca occupazione. Tel.3398458087 RAGIONIERE amministrativo contabile con provata esperienza nella corretta tenuta della contabilità generale,tesoreria, prima nota, Clienti, bollettazione e fatturazione,Fornitori,scadenzari e pagamenti Recupero Crediti,Iva,Dichiarazioni fiscali 770-Unico-IRAP, Deleghe F24,dichiarazioni intracomunitarie, , Gestione presenze; Ottima padronanza dei sistemi informatici. Garantisce lo svolgimento delle proprie mansioni in piena autonomia e massima riservatezza professionale. Gianluca Tel.3392866558 RAGIONIERE commercialista 48enne cerca part time in Aprilia e limitrofe no Roma città massima serietà precisione e discrezione esperienza 30ennale contabilità anche industriale bilanci dichiarazioni uso pc ottime capacità organizzative Tel.069281721 RAGIONIERE con esperienza ultra ventennale in studi commerciali, occupandosi di contabilità generale, IVA, dichiarazioni dei redditi ed altri lavori di studio, valuta proposte di lavoro, anche a tempo determinato, in studi commerciali o aziende di Pomezia e zone limitrofe T e l . 3 4 0 2 7 1 1 7 2 1 renatogrosso@alice.it RESTAURATORE esegue ottimi restauri di dipinti su tela d`epoca, critico autentica opere d`arte di ogni epoca con recensioni artistiche si eseguono affreschi murales progettazioni interni ed esterni e arredamenti floreali di giardini Tel.3475758106 SEGRETARIA 40enne, bella presenza, con esperienza ventennale in ambito direzionale/commerciale e amministrativo; dotata di ottime capacità organizzative, predisposizione a rapporti interpersonali, attitudini a lavorare in team e per obiettivi; eccellenteonoscenza dei sistemi informatici (Windows - Pacchetto Office/AS400), Posta elettronica ed Internet, discreta conoscenza dell`inglese scritto e parlato; cerca serio impiego full-time/part-time in Pomezia e zone limit, max serietà no perditempo Tel.3921218040 SI effettuano consegne di piccola corrispondenza in tutta Roma; e pagamenti di c/c postali. Ritiro commissioni a domicilio. Tel.3397341168 SIG.RA Bulgara in regola con documenti, cerco lavoro come badante persone anziane, o domestica , fissa o lungo orario, si prega massima serietà Tel.3881474585 3203850920 SIGNORA 50enne,seria, educata,con lunghissima esperienza, aiuterebbe volentieri una bisognosa e simpatica signora anziana, con vitto e alloggio e piccolo compenso mensile. No uomini no perditempo Tel.3288437036 SIGNORA italiana seria affidabile con esperienza automunita offresi per assistenza anziani in ospedali case, diurno e notturno inoltre effettuo pulizie ad ore anche giorni festivi Tel.3383051542 SIGNORA molto precisa nello stirare e nei lavori domestici cerca lavoro, max serietà, no perditempo, zona Ardea, Pomezia Tel.3387816222 TAGLIATI x il successo marchio nazionale leader settore coiffure assume full time/part time, presso i saloni di Nettuno,Anzio e Pomezia,personale ambosesso max 28 anni,con 2 anni di esperienza nel settore.Si garantisce assunzione a norma di legge,corsii formazione e carriera professionale. Per info o inviare curriculum vitae T e l . 0 6 9 1 2 5 0 0 3 9 tagliatipomezia@virgilio.it

IMMOBILIARI Affittasi Via Ardeatina: porzione di villa di 120mq posto al piano terra con ingresso indipendente e giardino di 370mt. Composto da salone con camino, cucina abitabile, 3 camere e bagno. Annesso posto auto interno. Arredato Euro 650,00. SOLO REFERENZIATI

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Vuoi davvero che il tuo messaggio pubblicitario raggiunga gli utenti giusti? NOI SIAMO LA SOLUZIONE! Contatta il 348.3419086 Di Giorgio

oppure invia una e’mail a claudia@pontino.it

06/9873922 immobiliare paco srl Via Adriatico, 1km dal mare- depandance 2 posti letto: Giugno 300,00 350,00/ Agosto /Luglio 400,0006/9873922 immobiliare paco srl Lungomare delle Sirene, villa singola fronte mare- 6/8 posti letto Giugno / Agosto 2.500,00 1.400,00/ 06/9873922 immobiliare paco srl Via Dei Lillà, porzione di villa fronte mare- 6/8 posti letto: Giugno 1.700,00 /Luglio 2.300,00/ Agosto 2.500,00/ Settembre 1.700,00 06/9873922 immobiliare paco srl Via della stazione: ad 800 mt dal mare villino con giardino di 150mq, composto da sala, cucina, 3 cameree 2 bagni. 06/9873922 immobiliare paco srl 1) Affittasi a Pomezia camera ammobiliata con bagno € 300,00 + IVA mensili. 2) Affittasi a Pomezia bilocale con a/c per 2/3 persone € 600,00 + IVA mensili. 3) Affittasi a Pomezia Via Lamarmora n.2 locali artigianali/commerciali di mq 100 cadauno ad € 500,00 mensili cadauno (anche separatamente) 4) Affittasi a Pomezia Via Lamarmora posto auto coperto e posto moto coperto € 50,00 mensili cadauno Tel.3315944839 A Castagnetta, comune di Pomezia privato affitta luminoso appartamento in villa piano terra di 85mq in recente costruzione, ottime condizioni. La sistemazione brevemente comprende: soggiorno e sala da pranzo ampia cucina open space - camera matrimoniale doppia - ampia seconda camera bagno con vasca/doccia - spazioso disimpegno - patio mq 30 ca- parzialmente arredato- giardino su 3 lati di 200mq con posto auto privato. Prezzo: 600Euro al mese Tel.3496724499 A persona sola miniappartamento con entrata indipendente di nuova costruzione completamente arredato con lavatrice, termoautonomo, acqua e gas diretti, composto da: cucina, camera da letto, bagno euro 400,00 Tel.3384611102 AFFITTASI a Pomezia Centro in Via del Mare 32, capannone di mq 270 circa di cui 50 mq C/1 adatto alla vendita e la restante parte C/2 artigianale/industriale. Altezza 9.50m circa, soppalcabile, servizi a norma, possi. di parcheggio davanti al locale ed ulteriore parcheggio condominiale. Adiacente a rivenditore Mercedes, rivendita prodotti per ufficio ed informatici, hotel Enea e clinica sant`anna. Sono disponibile alla collaborazione con agenzie immobiliari.Certificazione Energ.: Immobile esente Tel.3381378421 picchiarianna@tiscali.it AFFITTASI a settimana o al mese in Sicilia a Modica città barocca riconosciuta patrimonio Unescu, casa singola

di 140mq in centro storico, completamente arredata, composta da salone, due camere, due camerette ( in totale cinque posti letto), due bagni con lavanderia, ripostiglio, cucina, cantina, terrazzo con vista panoramica sulla città ed a pochi chilometri dal mare. Tel.3313915438 AFFITTASI annuale o stagionale appartamento ammobiliato da 70mq. (tre camere, cucina, bagno e garage attrezzato) con riscaldamento autonomo a metano.- NO animali ed agenzie.Tel.3475957810 pastorello01@libero.it AFFITTASI appartamento in Corso Italia completamente arredato di 100 mq sito al 4° piano con ascensore composto da salone, cucina, 3 camere da letto, 2 bagni, 2 terrazi abitabili, posto auto scoperto mesi estivi euro 500 a settimana oppure euro 600 mensili per almeno 12 mesi. Tel.3471112159 AFFITTASI camera, euro 300 mensili via S. Spaventa (Pomezia Centro) Tel.3334753015 Tel.3334753015 AFFITTASI periodi estivi appartamento 48 mq circa centralissimo a Torvaianica, (Pomezia) via Odessa, 300 mt dal mare e 50 mt dal mercato, 1 piano con ascensore composto da cucinotto, saloncino, camera da letto, piccola cameretta, bagno e balconcino con tende da sole, termoautonomo, aria condizionata, completamente arredato in ottimo stato, tel. AlessandroMaggio - giugno - luglio agosto - settembre. Tel.3315736984 AFFITTASI zona martin pescatore torvaianica -appartamento in villa elegantemente arredatosoggiorno angolo cottura, camera matrimoniale, bagno,giardino piscina, postoauto scoperto. solo persone referenziate single ore serali Tel.3311325298 AFFITTO appartamento zona semicentrale Pomezia, terzo piano con ascensore, salone, ampio angolo cottura, 3 camere letto, doppi servizi, ampio ripostiglio, balcone, termoautonomo, tutto arredato, porta blindata, euro 700,00 mensili Tel.3477530076 AFFITTO box auto con finestra di circa 25 mq a Pomezia centro. 150.00 euro mensili trattabili. Rosa Tel.3666439613 AFFITTO camera in appartamento 3 stanze + salone, doppi servizi, arredato, ristrutturato, termoautonomo, doppia esposizione, signorile, in Pomezia centro, collegamenti ottimi, solo donne E350 (camera). Tel.3387389134 ALLEVAMENTO di cuccioli di cani cerdesi la struttura per scene di film o fiction zona Anzio 200 mq coperto e 2000 esterni compresi di uffici e toiletteria compresi cuccioli di cani Tel.3317190169 cuccioliincasa@libe-

ro.it APPARTAMENTO 2 camere soggiorno cucinotto bagno balcone e box auto 4° piano via Naro Pomezia 4° piano termoautonomo finemente arredato euro 650,00 Tel.3396162545 APPARTAMENTO ad aprilia zona borgata agip composto da 1 camera letto bagno sala con angolo cottura ripostiglio ampio terrazzo giardino in comune con posto auto e riscaldamento autonomo semiarredata tutta di recente ristrutturazione ottima anche per studenti vicino ai mezzi pubblici circa 40 km da roma e 10 km euro 600.00 trattabili. Possibilita anche di affitti settimanali con prezzo da concordare. Cristiano Tel.3935036286 APPARTAMENTO ammobiliato zona nuova florida ardea mq 85 composto da salone cucina camera da letto bagno terrazzo e terrazzino termoautonomo acqua potabile max 2 persone Tel.3392516553 APPARTAMENTO Ardea Zona Nuova Florida , molto luminoso e completamente arredato.Composto da : cucinotto,salone, camera matrimoniale, bagno con vasca, balcone. Ideale per coppia o single. Non sono ammessi animali. Euro 600,00 mensili Tel.3478555273 APPARTAMENTO arredato al centro di Pomezia, nuovissima costruzione. Composto da 2 camere, 2 bagni, stanzino, salone, angolo cottura e due grandi balconi. Possibilità del box auto e cantina. Per informazioni chiamare Mario Tel.3666592558 APPARTAMENTO arredato in Pomezia, Via U. La Malfa, 5 a 50 mt dalla scuola elementare, plesso p.zza A. Moro: 100 mq, 3 camere da letto, 2 bagni, salone, cucina, 2 balconi con doppia esposizione, riscaldamento autonomo. Tel.338 1152571 APPARTAMENTO arredato in villino in località nuova florida ardea ingresso e riscaldamento autonomo Tel.3333203905 APPARTAMENTO mq 75 unico livello con giardino posti macchina interni arredato composto da salone bagno due camere tutto nuovo no condomino zona centrale con tutti i servizi nuova florida ardea Tel.3894831081 APPARTAMENTO mq 85 pomezia zona vicerè composto da ingresso grande salone sala da pranzo cucina grande camera da letto con bagno e cabina armadio da attrezzare termoautonomo 2 posti auto interni 50 mq di giardino euro 550,00 intrattabili compreso mondezza condominio acqua max 2 persone no residenza Tel.3801878386 APPARTAMENTO zona Colli di Enea, mq 55 composto da salone con angolo cottura, camera da letto, bagno,

terrazzo con barbecue, soffitta, completamente arredato, euro 600,00 al mese. No agenzie Tel.3483701291 APRILIA Casalazzara affitasi locale mq.110 uso commerciale, artigiano, magazzino o laboratorio preparazione alimenti E 700 Tel.069626086 3483200608 APRILIA CENTRALE AFFITTASI appartamento PT 60 mq arredato senza spese condominio. No agenzie solo coppie con busta paga. Euro 500 mensili contratto registrato. Tel.3357706285 APRILIA centro affittasi in nuova costruzione 5°p con asc ammobiliato sala con a/c camera matrimoniale bagno ampio balcone con tendoni panoramico luminoso termoaut libero da settembre solo a privati referenziati, no agenzie Euro 600 al mese. Tel.3288319336 3282937654 APRILIA posto auto e moto coperti centralissimi con sistema di sorveglianza posti auto euro 50,00 mensili posti moto euro 20,00 mensili Tel.069276021 APRILIA privato appartamento ammobiliato composto da 3 camere sala cucina bagno ripostiglio servizi autonomi 3 balconi solo referenziati euro 650,00 zona nido Tel.3404064561 APRILIA semicentrale appartamento mq.85 luminoso: sala con A/C, 2 bagni, 2camere da letto,balcone , cantina , posto auto recintato con cancello automatico. Euro 550,00 Tel.3394382123 APRILIA via carducci carroceto vicino licei statali affitto arredato salone 2 camere 2 servizi cucina box auto terrazzi referenziati con reddito Tel.3385838573 APRILIA, via torre del padiglione. Appartamento p.t., 105 mq, cucina, bagno, 3 camere. Possibilità legnaia e piccolo giardino. Non ammobiliato, libero da luglio. 450 euro. Benvenuti indiani! Welcome people from India! Tel.3474449492 sstik78@virgilio.it ARDEA - Nuova Florida - cucina bagno anti-bagno, salone doppio 2 camere arredato, € 550 mensili. No agenzie no animali no bambini. Max 2 persone referenziate, ore ufficio Tel.3200105621 ARDEA 800 m dal mare privato aff. app. arredato tutto l`anno: salone cam. servizi, veranda, giardino e post. auto. Solo ref. no agenzie € 500,00 Tel.3475818855 ARDEA Nuova Florida affittasi appartamento arredato soggiorno camera letto cucina bagno stanza guardaroba balcone posto auto termoautonomo si gradiscono referenze euro 530,00 Tel.069131077 3470516154 ARDEA Nuova Florida affittasi appar-


ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

tamento finemente arredato con mobili nuovi Ikea soggiorno camera letto bagno cucina 2 ampi balconi euro 550,00 si gradiscono referenze Tel.3470516154 069131077 ARDEA NUOVA FLORIDA, affitto locale zona commerciale, 69,00 mq, ottime condizioni, doppio ingresso con vetrina, su strada. Ampio parcheggio antistante. Euro 900,00. tel. 335.6623517, Tel.3281592316 ARDEA tor San lorenzo nuova california affittasi monolocale graziosamente arredato soggiorno attrezzato cucina bagno cantina pannelli solari acqua calda posto auto termoautonomo si gradiscono referenze euro 430,00 Tel.3470516154 069131077 ARDEA vicinanza mare aff. app. arredato, Luglio € 1.100,00, Agosto € posti letto N° 4 1.300,00, Tel.3475818855 ARDEA, Zona Nuova Florida , attico buono stato, molto luminoso e completamente arredato.Composto da : cucinotto, camera matrimoniale, bagno con vasca, balcone. Ideale per coppia o single. Non sono ammessi animali. Euro mensili + spese 500,00 Tel.3289690738 BOX 18 mq circa acqua luce sito in via Santorre santarosa Tel.0691014548 BOX auto 17m2 (3,2m x 5,35m) Capiente per auto di grosse dimensioni oppure auto e moto! Pomezia - Largo Palinuro, 4 - zona Colli di Enea 110 Euro/mese per affitto inferiore ad 1 anno 100 Euro/mese per affitto superiore ad 1 anno90 Euro/mese per affittoriennale Tel.3351550863 BOX auto con finestra di circa 25 mq a Pomezia centro. 150,00 mensili trattabili. Mario Tel.3666592558 BOX auto di 14mq a Pomezia Piazza Bellini, Euro 100/mese Tel.3398897692 BOX auto di 14mq a Pomezia Piazza Euro 100/mese Bellini, Tel.3398897692 BOX POMEZIA Via Varrone, adiac. Pratiko, 21 MQ livello strada, areato da grata su esterno, utile anche come magazzino. Affittasi €.150,00 mens. Tel.3472537984 CAMERA affitto al mare centro regina Tel.3341022064 CAMERA con uso cucina in appartamento sito a Nettuno vicino staz. ferroviaria a donna sola Tel.3773222587 CAMERA cucina e bagno grande in via recanati vicino alla siderurgica Pomezia Tel.069121738 3395388332 CAMERA da letto con uso cucina euro 220,00 Tel.3294472572 CAMERA Indipendente Pomezia centro affittasi a solo donne in appartamento condiviso con altre 2 ragazze è richiesta max serieta`,ottimo ambiente euro 275 + spese Tel.3477743621 CAMERA matrimoniale ben arredata con uso bagno e cucina al centro di aprilia Tel.3383051542 CASA vacanze Casal Velino Mare SA se non sai come andare in vacanza con il tuo amico a 4 zampe offre tre appartamenti suggestivi e affascinanti in palazzo del 600 come da foto in una delle zone piu` belle e suggestive del cilento Tel.3394810788 CASTELSARDO-SARDEGNA nord affittasi appartamentino nel borgo medioevale fronte mare 250 euro settimanali mese giugno settembre , 400 euro luglio , 500,00 euro agosto Tel.079280630 COLLE romito in villino bilivelli 80 mq affittasi a signora italiana camera uso bagno e cucina euro 250,00 + spese e 1 mese di deposito Tel.3498343859 FITTASI monolocale a Pomezia completamente arredato (anche lavatrice) termoautonomo con ampio terrazzo e posto auto euro 450 solo a persone referenziate Tel.3311124130 GALLIPOLI (LE) nel cuore del Salento. Affittasi appartamento a 100metri dal mare, località Lido S. Giovanni. Mesi luglio-agosto. 6-8 posti letto. Arredato e con box macchina. Tel.3920277588 GRAZIOSO appartamento ammobiliato composto da soggiorno, angolo cottura, camera bagno terrazzo ampio ripostiglio, posti macchina. Zona Pomezia Sud tranquilla e ben collegata anche brevi periodi. Tel.3356977887 ISOLA la maddalena dove il mare e verde celeste smeraldo turchese cristallino affittasi appartamentino a 50 metri dal mare e da un pontile dove affittano posti barca e gommoni

Tel.079280630 LOCALE mq 80 circa h mt 4,00 via Odino 500 metri dal Mare con bagno e pavimento e impianti Tel.3342566636 MAGAZZINO mq 100 centrale via toscanini Tel.3487272486 MARINO centralissimo affittasi appartamento completamente arredato II° piano: saloncino camera matrimoniale cucinotto e bagno ben collegato vicina anche stazione treni no condominio euro 550,00 Tel.3287095493 MONOLOCALE mq 40 in via Rimini 18 al iii piano con ascensore e posto auto a persone sole o coppia mensile euro 450,00, no animali Tel.069123646 3475229004 succursale MONOLOCALE Laurentina km 34,400 Ardea euro 400,00 Tel.3930536730 NETTUNO - zona S. Barbara Affittasi appartamento mobiliato piano rialzato, con camera, cucina, sala, bagno, balcone - termoautonomo. € 520,00 mensili incluso condominio Tel.3384621511 NETTUNO, in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, affittasi mese di agosto signorile appartamento di 140 metri quadrati. Trattamento riservato Tel.3805424548 NETTUNO, in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, affittasi signorile appartamento di 140 metri quadrati Trattamento riservato arredato. Tel.3805424548 NUOVA FLORIDA centro, affittasi appartamento 90mq,semi-interrato molto lucente,arredato con ampia cucina a vista,salone grande,camera e cameretta,bagno.Euro 550 escluso utenze Tel.3407072385 PIANO terra giardino 3 vani passo carrabile 100 mt mare posti macchina Tel.3341022084 POMEZIA centro appartamento ammobiliato composto da tre camere letto, due bagni , salone , cucina abitabile e due terrazzi disponibile fine Luglio , solo persone con referenze Tel.069124392 3357652118 POMEZIA città posto letto per studenti o lavoratori , situato in un grande appartamento,servizi in comune , cucina abitabile ,salone e due bagni in camere singola Tel.3477660926 POMEZIA - Colli di Enea - Affittasi Box Auto di 15 mq. Euro 100 mensili Tel.3384980586 POMEZIA zona centrale servita da pullman pubblici Posto letto per lavoratori o studenti, disponibile una camera singola situata in un grande appartamento, con doppi servizi e salone a uso comune Tel.069124392 3357652118 POMEZIA affittasi ampio appartamento 100mq soggiorno 2 camere cameretta 2 bagni ripostiglio soffitta ampia cucina di 17mq. Cucina e bagni arredati, parziale disponibilità arredi per altre stanze, termoautonomo ACE G. Euro 800,00 mensili Tel.3475220744 POMEZIA affittasi appartamento di 60 mq più balcone, arredato, in zona 5 poderi in via delle Gaggie n. 4, a persona sola o coppie, no animali, euro 550,00 mensili, chiamare ore pranzo o serale Tel.069123646 3475229004 POMEZIA affittasi bilocale via naro composto da camera matrimoniale salone con angolo cottura e bagno euro 500,00 Tel.3296224681 POMEZIA affittasi in centro Affittasi Superattico (ingresso, salone con ang. cott. camera letto, wc) arredato e climatizzato, ampio terrazzo, adiacente fermata Bus - solo referenziati. Adriano Tel.3333775394 POMEZIA affitto cameretta completamente arredata composta da salone angolo cottura bagno balcone box auto termoautonomi aria condizionata euro 250,00 uomini 200,00 euro x donne + 25.euro di condominio no fumatori dal lune.a ven dopo le 17 sabato e domenica 24 .su 24 Tel.3479424982 POMEZIA camera dal lunedi al venerdì a donna sola,euro 250,00 tutto incluso Tel.3398897692 POMEZIA Campobello app. ammobiliato assolatissimo I piano piccola palazzina ingresso ang cottura bagno camera due terrazzi E 550 posto auto scoperto Tel.3382314040 POMEZIA castagnetta aff.si monolocale - arredato con angolo cottura bagno - ingresso indipendente - posto auto scoperto euro 350,00 tutto compreso Tel.3398869561 POMEZIA centro affittasi apparta-

mento indipendente in villino completamente arredato salone angolo cottura bagno camera da letto studio e piccolo cortile con parcheggio contratto uso foresteria Tel.3397951985 POMEZIA centro salone camera cameretta cucinotto bagno ripostiglio posto auto arredato referenze Tel.3382699136 POMEZIA centro via Berlinguer app.to ammobiliato mq 90 composto da salone cucina abitabile 2 grandi bagni 2 camere letto 2 balconi con vista mare altro terrazzo sovrastante di mq 100 posto auto e cantina contratto possibilità 4+4 euro 800,00 mese Tel.368534279 POMEZIA centro Via Filippo Re, affittasi locale ad uso garage o deposito, mq. 16. Euro 100,00 mensili. Tel.3397268959 POMEZIA centro, affittasi app.to I piano, mq 85, ampio salone, camera, cucina abitabile, doppio ingresso, sgabuzzino, armadio a muro, balcone e posto auto. 750 euro/mese. Tel.3287346145 astolinto@hotmail.com POMEZIA semicentrale monolocale arredato soggiorno/letto angolo cottura bagno balcone posto auto - solo refrenziati - Ace E - Euro 430,00 + condominio Tel.3339485545 POMEZIA solforate dependance composta da salone con angolo cottura , cameretta bagno posto auto euro 550,00 compreso di condominio luce acqua escluso gas Tel.3337502792 Torvaianica Martin POMEZIA Pescatore villino soggiorno, due stanze, due bagni, cucina abitabile, soffitta, patio e giardino, affitto referenziati € 750 volendo anche ampio locale hobby e garage € 200 Tel.3357803396 POMEZIA via Alcide De Gasperi angolo via La Malfa affittasi piccolo appartamento mq 35 arredato composto da soggiorno con angolo cottura, camera da letto con armadi a muro, bagno balcone , riscaldamento autonomo e Posto Auto interno coperto. Richiesta €00,00 mensili escl condominio Tel.3392916514 POMEZIA Via Lamarmora posto auto coperto e posto moto coperto euro 50,00 mensili cadauno Tel.3315944839 POMEZIA zona Via Naro, apprt.to arredato in villa salotto con angolo cottura camera bagno, giardino 40 mq termoautonomo posto auto max 2 persone ingresso ind.te euro 500,00 Tel.3396632694 POMEZIA, centralissimo, via dei Castelli Romani, affittasi ufficio/studio professionale primo piano, 120 mq., open space, due bagni, luminosissimo, climatizzato, con ampia terrazza e ampio parcheggioTel.3382378743 POMEZIA, monolocale arredato più posto auto, sito in via Rimini 18 al terzo piano con ascensore, a persone sole o coppia mensile euro 450,00, no animali Tel.069123646 3475229004 SAN felice circeo terracina affittasi mesi estivi villino indipendente fronte mare con 5+1 posti letto in centro residenziale no animali Tel.3483581980 SIGNORE pensionato cerca camera in affitto a Pomezia Tel.3687384286 STANZA in Studio professionale a professionista. Euro 300/mese oltre oneri di legge.Tel.3313027665 STANZA indipendente Pomezia Centro Affittasi a solo donne in appartamento condiviso con altre due ragazze.richiesta max serieta` euro 300 + spese Tel.347 7743621 TORVAIANICA zoomarine affittasi giugno luglio agosto settembre mini appartamento 300 mt dal mare 35 mq 3°piano con ascens. arredato ristrutturato termoautonomo bagno saloncino con ang.cottura camera letto balcone vista mare solo ref.no anon Tel.3927714352 TORVAIANICA, Zona Martin Pescatore, attico buono stato, molto luminoso e completamente arredato.Composto da : cucina, disimpegno , bagno , camera matrimoniale, ampio terrazzo. Ideale per coppia o single. Non sono ammessi animali. 500,00 euro mensili + spese. Tel.3476824169 3891294457 VENDESI / Affittasi villa ,ideale per bed and breakfast.zona Nuova California ( ARDEA ) : sala hobby mq 100 ca. con camino,angolo cottura,bagno,cantina e garage . Piano

Il Litorale Pag. 45

terra con salone con camino,sala da pranzo,cucina,2 camere,2 bagni . Primo piano con salottino TV, tre camere di cui una molto ampia, 3 balconi,2 bagni. Giardino di 500 mq con ampio patio. Per affitto trattativa riservata ; vendita € 550.000,00 Tel.3408234309 0691010069 VENDO/AFFITTO box auto 22 mq aprilia zona toscanini, via bonn 54 (ingresso da via francoforte) - , completo di bascula, impianto elettrico e scaffalature Tel.3470778169 VIA Castagnetta Pomezia offro in affitto appartamento di mq 65 + 70 mq terrazzo rifinitissimo finemente arredato a soli referenziati in condominio esclusivo con entrata indipendente posto auto euro 700 mensile Tel.3356037912 VIA Roma centrale pomezia appartamento di 75 mq nuovo ristrutturato signorile accatastato uso ufficio con riscaldamento autonomo più aria condizionata con videocitofono impianto satellitare allarme con canone mensile euro 900 + iva Tel.3356037912

IMMOBILIARI Vendesi AD aprilia angolo via toscanini e via inghilterra 3° piano, panoramico appartamento 100 mq, ampi spazi, salone doppio con cucina a vista, due ampie camere da letto, due bagni, terrazzino, termoautonomo. l`immobile inoltre e` dotato di tende da sole, zanzariere, climatizzatori, allarme e box auto doppio. tenuto in ottimo stato. no agenzie. €uro 159000,00 Tel.3387345829 ADIACENZE torvaianica superattico nuovo fronte mare, litoranea; salone a.k.; tre camere; due bagni; due tarrazz. panoram. 190mq; termoautonomo; ascensore allacciati acqua gas, luce fogne; box e cantina grandi 250.000,00 euro tratt. eventuale permuta con villino inferiore Tel.3334318716 ANZIO lavinio piazza del consorzio privato vende due locali commerciali adiacenti con tre serrande e tre canne

fumarie portico e piazzale privato Tel.3397627936 ANZIO Lido Dei Pini accatastato C1 400 mq immobile tutto edificabile su due livelli calpestabili e 2000 mq di terreno tutte le autorizzazioni sanitarie ottino per ristorante clinic. veterinario o altro prezzo E. 950.000,00 no agenzia Tel.345173756 APPARTAMENTO indipendente mq 75 loc. salone con angolo cottura, 2 camere, bagno, ripostiglio, giardino mattonato mq 50 c.a.prezz€ 215.000,00 no agenzie Tel.3920595393 APPARTAMENTO via delle Margherite di mq 50 composto da salone, ang. cottura, ingresso, camera, bagno, posto al 1° piano con balcone di mq 10,00 ristrutturato euro 120.000,00 tratt. Tel.3384892818 APRILIA : Consorzio Colli del sole terreno edificabile mq.2.163 più area urbana di mq.1.266adiacente. Edificabilità totale mq.450. vendesi in blocco o singoli. No agenzie no perditempo. Tel.3489295525 APRILIA villa centrale con 3 appartamenti piu giardino e garage in vendita anche singolarmente per appartamento no agenzie Tel.3281311279 APRILIA zona Coop piazza Aldo Moro vendo box auto ottimo anche

POMEZIA CENTRO Vendo box auto di 38mq. Euro 22.000 cell. 348.8833424 APRILIA ZONA GATTONE. vendesi porzione di bifamiliare di mq. 85 su unico livello. soggiorno, cucina abitabile, due camere, due bagni, ripostiglio, portico, giardino mattonato di mq. 150. termoautonomo. climatizzato. euro 230.000 tratt. per info 347.6243083 Nicola


Pag.

46 Il Litorale

NETTUNO Borgo Medievale: Bilivello composto da cucina,camera,cameretta,bagn o e balconcino. Vista mare. € 210.000,00 tratt. AP 5183 C.E.:G tel 0692704420 come investimento16 mq. , 1050 euro/mq. disponibile subito. No agenzie. No commissioni Tel.3388846349 ARDEA - nuova florida - villino unifamiliare unico nel suo genere- contesto signorile con piscina privata - rifinito con accessori su 2 livelli : 1°/2° piano salone cucina camera 2 camerette mansarda balconi ampio giardino angolare con portico e posti auto - vendesi euro 299.000,00 rivolgersi ag. Saimon Tel.3356510335 ARDEA Nuova Florida villino in trifamiliare mq 90. pt: soggiorno, cucina, bagno, locale tecnico, portico. 1p: 2 camere, bagno, giardino 180 mq pannelli fotovoltaici, impianto di depurazione, acque piovane, ottime rifiniture E. 210.000. NO AGENZIE. Tel.3356623517 BORGO montello 3 piano nuovo arredato 2 camere 2 bagni cucina salone grande balcone cantina posto macchina euro 155,000 Tel.3388202107 BOX mq.20 aprilia situato in via inghilterra al civicon°84 in prossimita della farmacia. aprilia Tel.3407003827 3475941194 CASA ammobiliata su due piani giardino piante da frutta in montagna euro 80,000 Tel.0692703641 LAVINIO fs appartamento p.t. salone cucina camera letto 3 camerette 2 bagni cantina giardino 2 posti macchina autorimessa risc. Autonomo euro 170,000 tratt Tel.069871768 LAVINIO stazione appartamento salone cucina camera letto tre camere due bagni cantina due posti auto autorimessa giardino risc autonomo euro 170.000,00 Tel.069871768 LOCALE commerciale mq 350 magazzino mq 180 grande punto di traffico locato rendita annua euro 36,000 aprilia Tel.3402727921 MONOLOCALE uso civico ardea 54,000 euro tratt. Tel.3930536730 NETTUNO santa barbara vendesi appartamento bilivello 65 mq +65 mq balconi e terrazzo doppi servizi completamente ristrutturato euro 175,000 Tel.3477678232 NUOVA florida negozio affittato 34 mq bagno ottima posizione commerciale fronte strada vendesi no agenzia Tel.3349608120 POMEZIA centro Via Filippo Re, vendesi locale ad uso garage o deposito, mq. 16. Euro 22.000,00

Tel.3397268959 POMEZIA Vendesi Box Auto zona Colli di Enea di mq 20 euro 20.000 Tel.3395001070 POMEZIA Vendesi colli di enea appartamento bilocale 55mq 3° piano, salone, cucinotto, camera letto, bagno Vista mare ottima esposizione aria condizionata ottime rifiniture.Classe energ. “G” euro 165 000.00 Tel.339 5001070 POMEZIA vendo Colli di Enea 100 mq; 3c+2b+s+C+giardino 300 mq digitale terrestre + internet circolo sportivo Tel.3397648979 POMEZIA vendo delizioso villino a schiera piano terra, bilocale, 40mq. nuovo composto da sala angolo cottura una camera matrimoniale e un bagno con finestra.Rifinitissimo con clima,termo autonomo,persiane e porta blindata .Patio 50 mq. pavimentato con piccolo giardino privato e terrazzo 20 mq. ; posto auto scoperto interno e box auto con serranda elettri18 mq.E. 142.000,00 ca Tel.3389728100 POMEZIA, zona Castagnetta ,Vendesi appartamento in villino di recente costruzione al piano terra, mq 70 ca composto da Salone con cucina a vista, camera matrimoniale ,cameretta con bagno di servizio, bagno con doccia , ripostiglio Giardino di 60q parzialmente pavimentato. Euro 145.000 non trattabili. No agenzia , no perditempo Tel.3398009104 PRIVATO a pomezia via Togliatti ampio appartamento di 100 mq in piccolo condominio (soggiorno, 2 camere matrimoniali, 1 cameretta/studio, grande cucina, 2 bagni, ripostiglio, 2 balconi ) + soffitta + box auto 27 mq. ACE: G euro 250.000,00. Tel.3475220744 PRIVATO acquista garage in affitto Tel.3339782479 SICILIA Prizzi (pa) casa su due livelli 160 mq predisposta per due abitazioni garage allacci luce acqua 10000 mq terreno coltivato uliveto frutteto euro Tel.091491631 110,000,00 3398312708 TOR san Lorenzo ardea vendesi box alti asciutti e sicuri con possibilità corrente ingresso indipendente Tel.3397627936 TORVAIANICA Alta Vendesi villa unifamiliare composta da salone doppio, cucina abitabile, cinque stanze, tre bagni, terrazze e verande. Rustico di 100mq. Box e giardino di 400mq. Trattative in sede Tel.3313915438 VENDESI appartamento a Pomezia Via Don L. Sturzo, circa 55 mq, ottimo affare 115.000,00 euro Tel.3485255052 VILLINO a Martin pescatore su 2 livelli 1º piano cucina salone bagno 2º piano 2 camere bagno con vasca idromassaggio giardino indipendente 245,000,00 Tel.3387215211 VILLINO alla Nuova Florida composto di 3 camere salone con angolo cottura termocamino pannelli solari giardino 3 posti auto euro 180,000,00 da privato Tel.3294472572 VILLINO in località “Piccola Capri”, via dei Delfini 78, Ardea (RM) completamente ristrutturato e arredatoVillino su due livelli con giardino fronte retro Piano terra: soggiorno con camino, cameretta, cucina, bagno di servizioPrimo piano: Due camere matrimoniali, bagno, riposti-

glio Box auto Casa mq 85 - Giardino mq 85 - Box auto mq 20 € 330.00,00 - Per telefonare al informazioni Tel.3387428198 APRILIA CENTRO residenziale appartamenti nuova costruzione monobilo-trilo-quadrilocali in eleganti palazzine di 4 piani in cortina possibilita’ di box cantina da euro89.000 mutuo fino all’80% no spese agenzia 06.5913668 classe energ. C 335.7801551 APRILIA nuova costruzione salone cucina camera bagno terrazza o con giardino p/auto box e cantina no spese possibilita di mutuo agenzia euro5.000+euro534,00 rata mese classe energ.c 06.5913668 335.7801551 APRILIA nuova costruzione ingresso ampio salone cucina abitabile 3 camere da letto 2 bagni con giardino o p/alto terrazzatissimo no spese agenpossibilita’ mutuo zia euro29.000+euro950,00 rata mese energ.c 06.5913668 classe 335.7801551 APRILIA MASCAGNI piano alto luminoso ingresso salone 3 camere cucina abitabile servizio ripostiglio balconi cantina euro179.000 possibilita’ euro19.000 contanti+euro755,00 mese cl.g06.5913668 rata 347.6530621 APRILIA INGHILTERRA piano alto luminoso salone 2 camere cucina servizio terrazzo box euro120.000 possibilita’ euro10.000 contantri+euro515,00 rata mese 06.5913668 347.6530621 APRILIA nuova costruzione ampio salone cucina 2 camere 1/2 servizi con terrazzo abitabile o giardino euro145.000,00 possibilita’ mutuo euro10.000+euro550,00 rata mese no agenzia classe energ.c spese 06.5913668 335.7801551 APRILIA nuova costruzione ultime disponibilita’ pronta consegna varie metrature tutte con terrazzi o giardini minimo anticipo piu’ rata mensile pari ad un affitto classe energ.g 06.5913668 347.6530621 APRILIA ampio monolocale rifinitissimo sog/letto angolo cottura servizio grande terrazzo abitabile p/auto euro89.000 possibilita’ euro5.000 +euro461,00 rata mensile ottimo come uso investimento classe c 06.5913668 335.7801551 NUOVA FLORIDA ville a schiera salone ¾ camere cucina doppiservizi giardini a partire da euro225.000 poss.mutui/permute classe energ.g 347.6530621 POMEZIA VIA LAURENTINA piano terra ampia metratura ingresso salone 2 camere cucina servizio ampio ripostiglio p/auto box cantina e giardino pavimentato euro200.000 possibilita’ 20.000,00 contanti+rata euro650,00 al mese classe energ.c 06.5913668 347.6530621 COLLE ROMITO residenziale villino indipendente ingresso salone cucinotto 3 camere doppi servizi ampio giardino terrazzi euro165.000 possibilita’ euro15.000 contanti+euro690,00 mensili cl.g 06.5913668 347.6530621 Via dei Pesci: 1° piano di 50 mq, soggiorno con cucinotto realizzato in muratura, camera da letto con balcone e bagno con vasca. Termoautonomo. A pochi passi dalla stazione ferroviaria e dal centro commerciale. A.C.E. in elaborazione. Euro 50.000,00 tel 06/9873922 immobiliare paco srl Via dell’acquario: luminoso 4° piano composto da soggiorno doppio, angolo cottura, due camere e bagno. Annesso posto auto. Completamente ristrutturato. Termoautonomo. 06/9873922 immobiliare paco srl Via del Cerchio: primo piano di 60 mq, Sala, cucina, 2 camere e bagno. 1 Balcone. Euro 89.000,00 tel. 06/9873922 Immobiliare paco srl Via Tirelli: a 400 mt dal mare porzione di villino al piano terra con accesso privato e cortile di 70 mq con parcheggio interno. Soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, bagno con doccia e ripostiglio. Patio di 16 mq. Euro 90.000,00 tel. 06/9873922 immobiliare paco srl Anzio 2: in complesso residenziale poco distante dal Centro Commerciale Anteo, appartamento di 80mq posto al 1° piano, servito da ascensore. Ingresso, sala e cucina abitabile con balcone, 2 camere e bagno con vasca.

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

Annessi posto auto e cantina. Giardino condominiale. Ottimo stato. Euro 110.000,00 immobiliare paco srl tel. 06/9873922 Viale Roma: porzione di villino al piano terra con accesso privato e cortile di 60mq. Soggiorno con angolo cottura, 2 camere e bagno. Classe energetica G. Euro 85.000,00 06/9873922 immobiliare paco srl Via Alcione- Mare Chiaro: attico di 66mq con vista mare, posto al 3° piano privo di ascensore, in condominio misto cortina. Ingresso, sala verandata, cucina, 2 camere e bagno. Terrazzo di tel. 44 mq. Euro 112.000,00 06/9873922 immobiliare paco srl Via del Maestrale: in residence con piscina, porzione di villino in ottimo stato, composto da patio al piano terra con camera e bagno con accesso privato, primo piano con terrazzo di 20 mq e soggiorno ed angolo cottura, camera da letto e bagno. Completo di grate, tende da sole e ventilatori a pala. 06/9873922 immobiliare paco srl ANZIO 2: panoramico attico di 90 mq, posto al 6° piano con ascensore in zona adiacente i servizi commerciali, mezzi pubblici e scuole. Ingresso, salone con cucina abitabile, 3 camere da letto e doppi servizi. Balcone e terrazzo. Termoautonomo. A.C.E. in elab Euro 149.000,00 tel 06/9873922 immobiliare paco srl CINCINNATO MARE- Via Petunie: a pochi passi dalla spiaggia, soluzione duplex disposta su 2 livelli. 4 locali, doppi servizi. Giardino di 165 mq, box auto e cantina. A.C.E. in elab. Euro 145.000,00 immobiliare paco srl TEL. 06/9873922 Via Primiero: nella zona di Cincinnato a pochi passi dal mare, vilino a schiera di 132 mq disposto su piano terra, primo e sala hobby. Composto da salone, cucina abitabile, 2 camere, 3 bagni, sala hobby di 41 mq e giardino di 230mq con possibilità di parcheggio. 06/9873922 immobiliare paco srl LAVINIO: bifamiliare disposta su unico livello si 90mq, costruzione del 2011. Composta da: sala di 26mq con predisposizione camino, cucina, 3 camere, 2 bagni, box auto e giardino di 350mq.€ 190.000,00 tel 06/9873922 immobiliare paco srl NUOVA COSTRUZIONE: a 3 km da Anzio, villino di 162 mq disposto su 3 livelli. Piano terra con zona giorno e servizi, 1° piano zona notte e sala hobby attrezzata con cucina e bagno. Locale tecnico di 20 mq e giardino di 80 mq con patio rialzato. Pronta consegna. Euro 193.000,00 06/9873922 immobiliare paco srl VIA FANCIULLA D’ANZIO: adiacente la Riviera Mallozzi, piano terra rialzato di 90 mq, ristrutturato nel 2003. Ingresso, salone, cucina abitabile, 2 camere matrimoniali, bagno e ripostiglio predisposto per secondo bagno. Impianto termico autonomo. A.C.E. in elaborazione € 219.000,00 tel 06/9873922 immobiliare paco srl VIA DI VILLA CLAUDIA: In residence con piscina, porzione trifamiliare di 200 mq. Strutturata su 3 livelli, composta da 4 camere, 3 bagni, studio e salone doppio. Giardino angolare di 250 mq e box auto di 20 mq. Euro 320.000,00 tel. 06/9873922 immobililiare paco srl VIA DI VILLA CLAUDIA: In residence con piscina, porzione trifamiliare di 200 mq. Strutturata su 3 livelli, composta da 4 camere, 3 bagni, studio e salone doppio. Giardino angolare di 250 mq e box auto di 20 mq. Euro 250.000,00 tel. 06/9873922 immobililiare paco srl

OFFERTE Impiego AGENZIA IMMOBILIARE LAURENTINA ricerca giovani automuniti, dinamici e con esperienza nel settore, da inserire nel proprio organico nella zona di Pomezia. Inviare curriculum a pomezia@lai1970.it

AGENZIA Immobiliare Laurentina ricerca giovani automuniti, dinamici e con esperienza nel settore, da inserire nel proprio organico nella zona di Pomezia. Inviare curriculum a pomezia@lai1970.it. Tel.AGENZIA immobiliare Tecnocasa, ricerca personale addetto ufficio vendite. Offriamo fisso più provvigioni. Tel.069105115 ALBERGO 4 Stelle in Pomezia cerca personale con esperienza referenziata per stagione estiva. Mansioni richieste: cameriera ai piani, addetto sale riunioni e cameriere di sala con conoscenza lingua inglese. Si richiede residenza in zona e automuniti. Inviare curriculum a: .dirguido@libero.it AZIENDA metalmeccanica Artigiana in Aprilia cerca per inserimento nel proprio organico personale nelle figure di Apprendista fabbro con un minimo d`esperienza oppure fabbro provetto per lavorazioni in ferro carpenteria metallica inferriate ecc .No perditempo. Tel.3483316328 0692731566 CERCASI sig.ra per pulizie casa campagna zona Pomezia disponibile 2 volte a settimana di mattina, automunita, volenterosa e dinamica massima serietà, Paola Tel.3280164483 CERCO ragazza per aiuto domestico e assistenza ad una cagnolina. Offro vitto e alloggio e minimo stipendio. Francesco Tel.3497610354 PIZZERIA da asporto di pomezia cerca ragazzi massimo 24 anni automunita per consegne pizze lavoro serale Tel.3498327144 3391571573 SOCIETA` aeronautica ricerca personale con esperienza aeronautica per inserimento nel settore logistico e manutentivo. richiesta conoscenza lingua inglese - sede di lavoro provincia di roma. inviare cv, astenersi agenzie interinali.ablplanetsrl@libero.it TAGLIATI per il successo marchio nazionale leader settore coiffure assume full time/part time, presso i saloni di Nettuno,Anzio e Pomezia,personale ambosesso max 28 anni,con 2 anni di esperienza nel settore.Si garantisce assunzione a norma di legge,corsi di formazione e carriera professionale. Tel. o inviare curriculum vitae a: Tel.0691250039 tagliatipomezia@virgilio.it

VARIE 6 finestre a due ante come nuove dim 1,32x1,62 in alluminio taglio termico colore bianco avorio con vetrocamera euro cad 200,00 anche singolarmente Tel.3483581980 A chi dovessero servire libri liceo classico contattare Tel.3382303836 AEREO da modellismo super stearman della de agostini escluso motore prezzo da concordare Tel.3332560581 ANFIBI “magnum response ii 8inch sz” originali americani nuovi mai indossati misura 45 ma calzano 46 di colore nero E 80,00 Tel.3487562170 APPASSIONATI, studiosi, ricercatori oltre 100 videocassette (VHS) contenenti films, cronaca, attualità causa cambio residenza regalo, gradita eventuale mancia Tel.3335647878 ARATRO d`epoca degli anni `40 in ottima conservazione Tel.3475758106 ATLANTI storici e geografici del Touring club Italiano (TCI). Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: Tel.a_noctis@hotmail.com BAGAGLIO tutto mare: 3 ombrelloni, 4 sedie, 3 materassini, 3 canotti vaschetta bambini, racchettoni, pinne 3 boa, 2 maschere, tamburelli braccioli, secchielli, salvagente, in blocco euro 40,00 Tel.3334318716 BICI da corsa occasione ottimo stato stefano euro 150,00 Tel.3405422989 CARTELLINA scolastica da disegno, educazione tecnica, geografia, geometria, cartografia di livello avanzato con 3 squadre, goniometro, carte millimetrata e carta da lucido. Valigetta + accessori = 10€. Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: Tel.a_noctis@hotmail.com CAUSA cessata attività, biciclette nuove imballate a prezzi di realizzo, per bambini. Nuova Florida (Ardea) Rm Tel.3348821971 bazaar.ardea@teletu.it CEDESI per veri amatori ottimissima collezione di francobolli raccolta in 6


e-mail: rmhf8@tecnocasa.it

FRANCHISING

www.tecnocasa.it/lazio/rmhf8

NETWORK

AFFILIATO: IMMOBILIARE PACO S.R.L. Viale Re Latino, 14 - LAVINIO

Tel. 06/9866200 - 06/9866201

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 16,00/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 16.00/19.30 Domenica dalle 9.00 alle 13.00 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

LAVINIO MARE: “RESIDENZE DEL SOLE”

NUOVE COSTRUZIONI A PARTIRE DA € 239.000,00

Ville a schiera con giardino di 100 mq. posto auto interno. Ottime rifiniture esterne ed interne, utilizzo di materiali di prima scelta: doppio tetto isolato, pavimenti in gres porcellanato tipo parquet , gres effetto cemento. Finestre in legno lamellare bianco con scuri e grate; portoncino blindato bianco, finestre per tetti Velux con persiana elettrica autopulente, anti-rugiada e sensore pioggia. Riscaldamento a pavimento radiante. Utilizzo di pittura biologica traspirante, antibatterica. Predisposizione aria condizionata - allarme - impianto fotovoltaico. Vista mare e a due passi da piazza Lavinia. ACE C

Anzio Colonia. 2 locali, vista mare. Ottimo stato, vicino al mare e servizi. ACE G € 79.000,00

Lavinio. Appartamento in villa piano terra con giardino. Zona residenziale. ACE G € 125.000,00

Lavinio zona Giornalisti. Appartamento con giardino e posto auto interno. ACE G € 138.000,00

Lavinio. Appartamento di 69 mq. Completamente ristrutturato, vista mare. ACE G € 139.000,00

Lavinio mare. Attico con ascensore. 4 locali. Terrazzo vista mare. Ottima posizione. ACE G € 159.000,00

Lavinio. Porzione bifamiliare di 140 mq con giardino di 200 mq. Zona prestigiosa vicino al mare e ai servizi. ACE G € 199.000,00

Lavinio. Villa a schiera angolare di 120 mq. 4 locali, giardino con posto auto interno e portico. ACE G € 219.000,00

Lavinio. Elegante porzione bifamiliare di 177 mq con giardino di 333 mq e posto auto interno. ACE G € 235.000,00

Anzio. Appartamento 1° piano 135 mq: 4 locali, balcone vista mare. Ottimo stato ACE G € 150.000,00

Anzio marechiaro. Villa a schiera angolare di 178 mq con giardino di 350 mq. ACE G € 348.000,00


Pag.

48 Il Litorale

volumi di album serie Italia 1840-2003, in ottimo stato di conservazione nuovi e seminuovi, vero affare francobollo nuova effige Vittorio Emanuele III 1,75 Lire, Bruno Dent. 13/2eminuovo di ottima fattura Tel.3475758106 CONTAINER porta finestre lungo 6 metri largo 2,40 valore 6.000,00 euro nuovo, vendesi a 4.000,00 euro, Angelo Tel.0691019087 3382902994 DAMIGIANE di vetro 7 in totale da 54 litri vendo ad euro 15,00 cadauna vendo anche singolarmente Tel.3408452290 DOPPIO vetro camera per piccola vetrata o finestra misura cm 2 di spessore, lungacm 26`3 e larga cm22 nuova mai usatapoiche` deciso di metterne una piu`grande , solo 39,00 euro invece di 90,00. giuseppe ad anzio Tel.3498094903 ENCICLOPEDIA Motta di Scienze Naturali, 3 volumi rilegati e di bella fattura sulla Botanica a 59€. Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) su: scrivetemi Tel.a_noctis@hotmail.com FINESTRA in noce niangon L124 H144 vetratura 6/12/6 comprensiva di maniglia e ferramenta ,vendo 200 euro tr. Tel.3683489683 FIORIERE circolari in cemento per giardino da collocare separatamente o sovrapposte con piedistallo vendesi poco prezzo Tel.3402539788 FUCILE semiautomatico benelli calibro 12 canna s. etienne 65xx condizioni pari al nuovo solo ad autorizzato vendesi Tel.3475422532 GUIDE turistiche ed Atlanti storici e geografici (anche TCI cioè touring club italiano). Tutto economico e in ottimo stato vendesi con Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: Tel.a_noctis@hotmail.com LAMPADA da salone in ferro battuto,alta 1,80 mt,con cavo elettrico lungo 2 mt,rappresenta un fiore con 3 lampade grandi a forma di petali,colori tenui,ottimo stato,perfettamente funzionante,nessun difetto,come nuova,invio foto ad interessati euro 200,00 Tel.3396920355 anna.daisy@libero.it LAVELLO acciaio doppia vasca euro mt 1,20, Angelo 100,00 Tel.0691019087 3382902994 LAVELLO per cucina in ceramica con doppia vasca e gocciolatoio; lavello da bagno tutto completamente in marmo chiaro Tel.3666439613 NUOVA enciclopedia universale serie completa, molto informativa-istruttiva, grandi volumi eleganti, conservata perfettamente, editore Milano euro 120,00 tratt. Tel.3334318716 OCCASIONE vendo bicicletta bianchi da uomo d`epoca euro 80,00 non tratt. Mimmo Tel.3463746448 OCCHIALI da sole da donna con lenti scure “Giorgio Armani” originali,perfetti, indossati pochissimo,vendo a 100 euro causa inutilizzo.Invio foto ad interessati Tel.3396920355 anna.daisy@libero.it OROLOGIO LIU JO originale,da donna,con garanzia,regalo mai usato,con cinturino in vera pelle nera e swarovskini,molto fine ed elegante.Ancora nella sua confezione.Prezzo:120,00 euro.Invio foto ad interessati Tel.3396920355 PALI zincati nuovi Altezza 7,5 mt Diam. 13 cm - Spessore 4 mm - Idonei per illuminazione / Grandi strutture in metallo / ecc. - Prezzo da concordare Vero affare - Contattare Alberto Tel.3471234031 PER porta blindata vendo serratura a doppia mappa e cilindro europeo marca Mottura con n. 6 chiavi euro 100,00 Tel.368534279 PIANTE di olivo pluridecennali in vaso pronte all`impianto Tel.3206660929 PLASTIFICATRICE professionale a caldo per Pouches, marca Tosingraf Modello JHC NP 280 - plastifica fino al formato A4 completa di 910 pouches assortite in varie misure (per un valore di € 150,00) Fabio, Euro 130,00 Tel.3348821971 bazaar.ardea@teletu.it

Stampante Epson 6 testine € 20,00.

VENDO

2 Rack a cassette (jvc e teac) € 10,00 l’una.

cell. 3297449955

PORTA enfants per auto della foppa pedretti omologato sino a 25 kg a solo 25 euro giuseppe anzio; vendo nr 2 tappeti moderni uno nero ed uno bianco misure cm 200 per cm 140 circa a solo 45,00 euro in blocco oppure a euro26 giuseppe cadauno ad anzio Tel.3498094903 PORTA rotoli 3 insieme: cellophane, alluminio, scottex, nuovo ancora imballato, plastica, bianca, euro 15,00 Tel.3476103511 PORTAFOGLIO “United colours of Benetton” verde,in pelle,molto capiente,con vari scomparti,regalo mai utilizzato,vendo a 25 euro,invio foto ad interessati; Portafoglio marca “TOSCA BLU” nuovo,regalo mai usato,ancora nella sua confezione,vendo a 30 euro.Invio foto ad intereessati Tel.3396920355 anna.daisy@libero.it QUADRI in argento, di diverse misure. le quattro stagioni.; vendesi lampadario da camera/cameretta in vetro. Ottimo stato Euro 20,00 Tel.3666439613 RILEGATRICE e Perforatrice professionale Tosingraf Modello R 3000 per anelli e easy bind ( rilegatura a pettine ) completa di mobile a cassetti e di 930 rilegature assortite in varie misure ( per un valore di € 300,00 ) Fabio Euro 180,00 Tel.bazaar.ardea@teletu.it SCAFFALI bancone porta acciaio ferro negozio vario euro 2.000,00, Angelo Tel.0691019087 3382902994 SCUOLA, tutto per la scuola!!! Ho Vocabolari e dizionari professionali di tutto, tra cui 2 di Italiano (35 e 40€), Latino tascabile (8€), Inglese (35€) e Francese (30€)... Sono stati usati pochissimo!! Ho anche i tascabili, libri di narrativa e vario materiale scolastico e strumenti, basta chiedere!! Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com SE siete appassionati di collezione di birra se avete pub o bar per allestimento vendo 30 bicchieri in ottimo stato di diverse marche di birre anche paesi esteri euro 350,00 tratt. Tel.3286863021 SEDIA ergonomica Varier Variable Balance in legno naturale/ stoffa nera prezzo di listino 380,00 Euro vendo a 150,00 Euro nuovissima pochi mesi di vita Tel.3335434877 SEDIE da giardino cerco in buono stato,in plastica o in legno,inviare foto alla mail:anna.daisy@libero.it STEP con manico 40,00 euro, monitor per il pc 15,00 euro e stampante 3in 1 Epson 15,00 euro Tel.3283823262 3200547680 TENDA da sole con bracci, manuale, 3,50x3,00.250,00 euroTel.3488712062 TORCHIO da 55, macchinetta per macinare uva + 10 damigiane da 50lt. flavio 250,00 euro trattabili Tel.3663477830 TRATTORE Valpadana revisionato con fresa euro 3.500,00 visibile orari negozio Tel.3403520330 UNA porta vetrina larga 2,64x2,47; macchinetta taglio mattonelle ceramica 44x44; cravatte in ferro per armare pilastri in cemento armato e poi 18 pali da 2,50 Tel.069121738 3395388332 VASTA gamma di libri e testi professionali, tra cui: dizionari, vocabolari, atlanti ed enciclopedie (anche del TCI touring club italiano). Chiedetemi cosa vi serve e controllerò se ce l`ho ancora. Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemiu: Tel.a_noctis@hotmail.com VENDO sculture in legno massello di noto artista “La Sirena” alt cm 110xcm 140 in legno massello di cedro del libano ottima rifinitura a mano; “La Mamma” alt. cm 97xcm53 in legno massello radice di noce autentica opera. “Riposo” alt cm 41xcm30 in legno massello noce ottima rifinitura vero reale affare Tel.3475758106

ANIMALI e Accessori AKITA vaccinati e seminati registrati asl con contratto di garanzia sana e robusta costituzione sia maschi che femmine alta geneologia Tel.3887759165 ASINELLE mamma e figlia molto docili con i documenti in regola vendesi Tel.069256583 BASSOTTI kaninken cuccioli vaccinati e seminati registrati asl con con-

tratto di garanzia Tel.3489854667 cuccioliincasa@libero.it CANI adulti, vaccinati e sterilizzati varie taglie e razze, presso l`Associazione Marilù, Pomezia tel. Maria Grazia - adozioni@ciinofilimarilu.it Tel.3394371121 CHOWCHOW maschio vaccinato e sverminato vendesi con contratto di registrazione asl garanzia Tel.069890273 cuccioliincasa@libero.it COCKER cuccioli di tre mesi vaccinati e sverminati registrati asl con contratto di garanzia e sana e robusta costituzione Tel.3317190769 cuccioliincasa@libero.it CUCCIOLI da adottare, vaccinati e sterilizzati gratuitamente nel tempo giusto, presso l`Associazione Marilù, Pomezia tel. Patrizia - adozioni@cinofilimarilu.it Tel.3391259452 CUCCIOLI spitz tedeschi pomerania bellissimi nati a maggio genitori ottima discendenza e padre con pedigree Tel.3884751759 FAMIGLIA cerca husky per acquisto zona pomezia Tel.3339782479 GABBIE usate per canarini, varie misure, prezzo modico, zona Nettuno. Mario Tel.3339148523 069805997 LEPRI belga e nuova zelanda piccioni razza sotto banco + piacentini rossi e neri + texani pesanti e viaggiatori Tel.3315698989 PAPPAGALLI da imbecco inseparabili vendo o scambio con maschio roseicollis pierluigi Tel.3393446368 PINSCHER fulvi femmine vaccinata e sverminata allevatore vende con contratto di garanzia registrazione asl Tel.3334741406 SPITZ della pomerania con pedigree misura toy colore orange e nano colore bianco cerca compagna anche per cucciolata senza pedigree Tel.3356510335

VENDESI Mobilio ACCESSORI bagno in cristallo + specchiera e mensola Euro 20,00 ore serali Tel.3384232848 AFFARONE vendo consolle in legno noce con specchio e cassetto porta gioie cesellato finemente a mano di ottima fattura dimensioni lunghezza cm 0,41 larghezza cm 0,21 altezza cm 46 Tel.3475758106 ANGOLIERA in perfetto stato visibile su richiesta vendo euro 100,00 genzano Tel.3484347713 ARMADIO 3 ante a specchio dim. m3x2.30xcm 60 colore marrone scuroEuro 250. giampiero Tel.3277314428 ARMADIO in alluminio,resina o altro materiale resistente all`esterno e capiente,cerco in buono stato.Inviare foto alla anna.daisy@libero.it CAMERA da letto legno/panna coordinata completa di letto singolo, scrivania, comodino 2 cassetti, 3 como` 8 cassetti, 3 armadi a 2 ante, 150 euro, vendesi, marco Tel.3886085492 DIVANO 3 posti in pelle verde con rifiniture in legno completo di poltrona, anch`essa in pelle verde e rifinita in legno. la poltrona è allungabile. ottimo stato. euro 900,00 trattabili. chiamare michela Tel.3334223347 DIVANO 3 posti in pelle verde con rifiniture in legno. Ottimo stato. € 500 trattabili. Chiamare Michela Tel.3334223347 LETTO matrimoniale in alcantara color azzurro/avion ottimo stato Euro 280,00; Armadio 4 stagioni con cassettiera centrale e vano giorno ( praticamente nuovo) mt. 4,00 x 2,90 + lampadario abbinato.Euro 570,00; Sala Pranzo: Tav. rett. cristallo + 4 sedie pelle nera + mobile con ante chiuse, vano giorno e vetrina colore noce e nero + quadro parete a specchio. Euro 830,00; Tel.3384232848 LIBRERIA map modello mood in betulla, maniglie in alluminio, 258 x 40 x 263h cm, ottime condizioni, 2100 euro (50% del prezzo d`acquisto) vendesi, marco; mobile tv ad angolo a 3 livelli in legno, 75x75x75h cm, 20 euro; mobile bagno ad angolo a 2 livelli in legno, 70x70x73h cm, 20 euro; arredo bagno in legno coordinato completo di specchiera con anta e 3 luci, 2 porta asciugamani, 2 porta sapone,

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

porta carta igienica, 40 euro; rete matrimoniale 190 x 160 cm, 20 euro Tel.3886085492 MOBILE da ingresso laccato nero ottimissimo stato Euro 70,00; Letto 1 piazza imbottito color verde mela ( semidivano) con ruote laterali + doghe legno + materasso, vendo Euro 40,00 Tel.3384232848 MOBILE soggiorno con angoliera in ottimo stato visibile su richiesta vendo a euro 400,00 Tel.3484347713 SALA pranzo antica vetrina tavolo 6 sedie intarsiata in radica € 4500 Tel.3389141179 STUDIO d`epoca anni 2000 in legno massello di rovere mai usato, nuovissimo, costituito da libreria a 3 ripiani e 2 sportelli, misura altezza mt. 2 lunghezza mt 1,20 prof. cm 0,37 Scrivania a 3 cassetti lunghezza cm 0,75 altezza cm 0,74 e lunghezza mt 1,40 piccolo tavolo alt. cm 0,89, largh, 0,98 e lunghezza cm 0,40 tutti e tre i pezzi in legno massello di rovere ottimo stato di conservazione Tel.3475758106 TAVOLO noce massello, stile rinascimentale, ottime condizioni, misure: cm 194 x 84 x 79h Euro 490,00 Fabio bazaar.ardea@teletu.it 3348821971 TAVOLO per cucina non allungabile, ottimo stato, vendo euro 30,00 Tel.3384116902

RIPETIZIONI CHIMICA organica/inorganica, biologia, matematica, fisica, inglese, per studenti medie/superiori/università, aiuto compiti tutte le materie per elementari, preparazione tesi di laurea, laureata in biologia con esperienza pluriennale insegnamento impartisce a domicilio zone Roma sud/pomezia, ostia, torvaianica, max serietà, euro15-20/ora Tel.3396114285 DOCENTE di lingue impartisce ripetizioni di lingua inglese francese e grammatica italiana scuole medie e superioriTel.3408675759 DOCENTE di ruolo,con ventennale esperienza, impartisce,durante il periodo estivo,accurate lezioni di inglese,latino,italiano e filosofia,finalizzate al recupero di debiti scolastici.Ad Aprilia centro Tel.3396920355 DOCENTE Laureato a pieni voti, esperto e con ottime doti di spiegazione impartisce ripetizioni per qualsiasi indirizzo di studio, elem., medie, superiori e università, di Matematica, Fisica, Latino, Italiano, Storia, Elettronica, Elettrotecnica,Disegno Tecnico, Economia Aziendale, Statistica e lingue straniere. Preparazione esami universitari, tesi universitarie e tesine, recupero debiti formativi, potenziamento carenze didattiche, max serietà e professionalità, prezzi modici e concordabili T e l . 3 6 6 2 0 5 2 7 1 1 dott.prof.r@gmail.com DOCENTE laureato in architettura con esperienza ultra ventennale impartisce lezioni private di matematica fisica costruzioni e disegno tecnico francesco Tel.360360062 DOCENTE medie superiori impartisce lezioni di matematica fisica chimica biologia disegno tecnico euro 10,00 l`ora Tel.3462300308 DOCENTE universitario impartisce accurate lezioni esami di maturita di ogni tipo di scuola recupero anni scolastici preparazioni universitarie correzioni tesi e tesine max serieta Tel.3475758106 DOTT.SSA magistrale in matematica impartisce ripetizioni in: AnalisiFisica-Statistica-Probabilità. Studenti delle superiori e università. Recupero debiti formativi. Per informazioni: Barbara Tel.3494549285 DOTTORE in economia e commercio impartisce lezioni di economia aziendale e diritto a studenti di Anzio, Lavinio e Nettuno. Tel.3295943246 DOTTORE in Lettere, Laureato c/o la Facoltà di Lettere e Filosofia dell`Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, esp. insegnamento, impartisce Lezioni individuali e ripetizioni di Italiano, Latino, Matematica e Scienze umanistiche a scuole elem.,medie e superiori, preparazione tesi e tesine. Max serietà, prezzi modici. Fabrizio Tel.3926899028 INGLESE lezioni individuali recupero

scolastico conversazione madrelingua laureato impartisce lezioni a pomezia Tel.3389590768 INSEGNANTE qualificata, impartisce lezioni private (scuole medie e superiori) per recupero debiti e carenze scolastiche . Massima serietà ,zona astenersi perditempo Aprilia, Tel.3481815231 LAUREATA a pieni voti in lettere classiche impartisce lezioni private di italiano, latino e greco a studenti di scuola superiore e universitari, disponibile anche per ripasso maturità e recupero debiti formativi o potenziamento lacune e metodo di studio.ona centro, via varrone pomezia Tel.3493938901 LAUREATA in Economia a pieni voti impartisce ripetizioni a ragazzi di elementari e medie nei mesi di luglio,agosto e settembre, si assicura esperienza e massima professionalità.8 euro l`ora. anche a Disponibilità domicilio(Aprilia). Tel.3332638292 LAUREATA in Giurisprudenza con votazione di 110/110, impartisce lezioni di ripetizione anche per recupero di debiti scolastici, per studenti delle medie superiori in italiano, geografia, storia, filosofia, scienze, geografia astronomica, inglese, diritto altre materie specifiche previste dal profilo scolastico. Prezzi modici, Massima serietà e disponibilità. Zona Pomezia. Federica Tel.3487996704 LAUREATA in lingue con ottimi voti e prossima al conseguimento della Laurea Specialistica effettua ripetizioni e traduzioni di inglese, francese, spagnolo, informatica ecdl patente europea e aiuto compiti in tutte le materie. Garantita max serietà. Zona Anzio, Lavinio, Nettuno e dintorni. paureli_17@hotTel.3395974695 mail.com LAUREATA in lingue e letterature straniere impartisce lezioni di inglese, tedesco e francese per ragazzi di scuole elementari, medie e superiori. Zona Pomezia Tel.3495631318 LAUREATA in MATEMATICA con decennale esperienza nelle lezioni private, impartisce ripetizioni di matematica e fisica a tutti i livelli, individuali o in piccoli gruppi. Preparazione recuperi estivi. Pomezia e dintorni. Valeria Tel.3335446029 LAUREATA presso la Sapienza con lode impartisce ad Aprilia lezioni private di latino per tutto il periodo estivo. Esperienza decennale e massima serietà Tel.3493890450 LAUREATA, docente in chimica, impartisce ripetizioni in chimica, fisica, matematica, latino, greco 15euro/ora Tel.3387338263 LAUREATO chimica industriale+master professionista impartisce lezioni di chimica, fisica e matematica per universita` e scuole superiori. Zona Pomezia-Roma sud. Gennaro Tel.3497154684 LAUREATO in ingegneria impartisce ripetizioni di matematica geometria e fisica a studenti di scuole medie superiori Tel.3337345781 LAUREATO in Ingegneria impartisce ripetizioni private di Matematica e Fisica scuole superiori - Torvaianica Tel.3355754330 LAUREATO in Scienze Geologiche 110 e lode, impartisce ripetizioni lezioni di geografia, matematica e scienze per i ragazzi delle scuole medie e di matematica, scienze della terra e fisica per i ragazzi della scuole superiori 10 euro/ora in zona Pomezia e dintorni Tel.3492986217 LEZIONI di scacchi e dama al proprio domicilio. 5 euro l^ora. Maestro fide,fid. Tel.3388759509 PROFESSORE universita americana impartisce accurate lezioni di inglese Tel.3484814459 PROFESSORESSA in Aprilia impartisce lezioni e ripetizioni di italiano,matematica ,inglese e francese di ogni livello. Recupero debiti scolastici e preparazione esami.Massima serietà ed esperienza ventennale, no perditempo Tel.3481815231 RAGAZZO 20enne si offre per dare ripetizioni di matematica per alunni di scuola superiore, sulla zona di pomezia. Tel.3404158512 RIPETIZIONI scolastiche(medie e liceo) di tutte le materie (no matematica). Preparazione ad esami e certificazioni in Inglese Francese e Spagnolo. Pomezia Ardea Campo Ascolano. Cristina Tel.3476811609


e-mail: rmhf7@tecnocasa.it

FRANCHISING

NETWORK

AFFILIATO: IMMOBILIARE PACO S.R.L. - Filiale Via Nettunense, 198 - ANZIO

Tel. 06/9873922 - fax 06/9874578

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica dalle 9.30 alle 12.30 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

1° PIANO DI 50 MQ: soggiorno, cucinotto in muratura, camera con balcone e bagno. Ottimo stato. Posto auto. A.P.E. in elab. € 50.000,00

4° PIANO DI 55 MQ: luminoso 3 locali completamente ristrutturato. Annesso posto auto A.P.E. in elab. € 79.000,00

ATTICO DI 66MQ: A POCHI PASSI DAL MARE. 3 locali con terrazzo di 44 mq. Termoautonomo. A.P.E in elab. € 112.000,00

PORZIONE DI VILLINO: in residence con piscina. Disposto su piano terra e primo. 3 locali, 2 bagni, cortile con posto auto e terrazzo. Ottimo stato. A.P.E in elab. € 135.000,00

SEMINDIPENDENTE DI 90 MQ: a 100 mt dal mare, adiacente la Riserva Natu- VILLINO A SCHIERA DI 132 MQ: A 500 MT DAL MARE soluzione rale di Tor Caldara. 4 locali, 2 bagni e giardino angolare di 165 mq. Box auto e canti- disposta su piano terra, primo e sala hobby. 4 locali con doppi servizi, giardino di na. A.P.E. in elab. € 145.000,00 230mq e posti auto. A.P.E. in elab. € 155.000,00

BIFAMILIARE DI 108 MQ DISPOSTA SU UNICOLIVELLO: costruzione del 2011, 4 locali con doppi servizi, vano tecnico e giardino di 300mq. A.P.E. C € 190.000,00

VILLINO DI NUOVA COSTRUZIONE: 162mq disposto su piano terra, primo e sala hobby. Giardino, patio e locale tecnico di 20mq. A.P.E. in elab. € 193.000,00

AL PIANO RIALZATO, APPARTAMENTO DI 90: alle spalle della Riviera Mallozzi, 3 locali con predisposizione per doppio servizio. Ristrutturato. A.P.E. in elab. € 219.000,00

VILLINO DI 200 MQ IN RESIDENCE CON PISCINA: disposto su piano terra, primo e sala hobby. Giardino di 250mq, patio e garage di 20mq. A.P.E. in elab. € 250.000,00


Pag.

50 Il Litorale

SCACCHI maestro F.I.D.E. di Nettuno impartisce lezioni a tutti i livelli di gioco agonistico o amatoriale Tel.3470608560 STUDENTE universitario di lettere classiche con maturata e pluriennale esperienza in ripetizioni, impartisce lezioni di recupero e consolidamento di Greco e Latino agli studenti del liceo classico e del liceo scientifico.Anche altrui domicilio. Tel.3453224828 STUDENTESSA di giurisprudenza impartisce ripetizioni in matematica, fisica, biologia, inglese, diritto e latino a ragazzi/e di scuole elementari ,medie e superiori. offro aiuti consistenti anche a coloro che dovessero preparare l` esame di economia politica all` università.il prezzo è di 10 euro l` ora nella località di POMEZIA, si assicura esperienza e massima professionalità. Tel.3271049704 STUDENTESSA laureata impartisce ripetizioni di: geografia, italiano, storia e inglese, ad alunni della scuola primaria e scuola secondaria di I° grado, dalla prima elementare fino alla terza media Tel.3361408095 STUDENTESSA Universitaria ,diplomata al liceo classico, impartisce ripetizioni a ragazzi delle scuole elementari,medie e superiori in tutte le materie per aiuto compiti e recupero debiti. 7 euro l`ora,disponibilità di lavorare a domicilio Tel.3457671340 STUDENTESSA universitaria impartisce ripetizioni per recupero debiti estivi nelle seguenti materie : italiano, storia , geografia,latino, diritto e lingue (spagnolo , inglese e francese). Si rende disponibile anche per poter colmare delle lacune nelle stesse materie (anche scienze ma solo per ragazzi delle medie). Tel.3480375166

VENDESI Elettronica Hi fi ANTENNA digitale per pc praticamente nuova copresa di cd d` istallazione per tutti i sistemi operativi Euro 10,00 Tel.3487562170 CASSE per auto infinity 3 vie 300 watt nuove Visionabili Pomezia Aprilia €uro 50,00, Tel.3387345829 CASSE PER AUTO INFINITY 3 VIE 300 Watt nuove Visionabili Pomezia Aprilia €uro 50,00, info al Tel.3387345829 CELLULARE Sony ericsson k750i Triband Gsm (900/1800/1900) Wap (2.0.0)Gprs. Funzionante, Vetrino da pulire all`interno, contatto joystick da pulire, ottima fotocamera 5.0 megapixel, caricabatteria, auricolare, Rubrica Avanzata, Vibracall, Voice Memo,Vivavoce,Scrittura Facilitata, Euro 20,00 Tel.3476103511 CELLULLARE samsung galaxy ace gt s 5830 nero telefono in perfette condizioni unico neo la batteria dura poco euro 60,00 Tel.3408452290 COMPUTER 1 gb ram 320 gb hard disk scheda video ee force due masterizzatori lettore multicard vendo euro 150,00 anzio Tel.3408452290 COMPUTER portatile XP professional con borsa e accessori, euro 130. zona Pomezia. Tel.3332858486 FUJIFILM Fujika Editor E55, da collezione, tenuto gelosamente, ottimo stato! 50€, con preferenza a consegna di persona su Anzio (RM). scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com LAMPADARIO + 2 appliques in ottone satinato e cristallo, stile murano Euro 60,00 Tel.3384232848 LETTORE dvd nuovo + autoradio euro 100,00, Angelo Tel.0691019087 3382902994 PLAY Station 1 , universale, perfettamente funzionante, 2 memory , circa 20 giochi, sprovvista di JoyPad Vendo 30 €uro intrattabili Tel.3387345829 PLAY station 2 in perfetto stato come nuova con 2 giochi originali e altri ancora con imballo vendo euro 70,00 Tel.3408452290 PLAY Station 3 games: Assassin`s Creed Revelation €uro 25,00;Metro Last Light Praticamente, codice per contenuti non ancora utilizzato, €uro 35,00; Dishonored €uro 30,00; PARI AL NUOVO utilizzati pochissime volte perfetti, giochi visionabili a Pomezia edprilia Tel.3387345829

lino771@alice.it ROUTER nuovo wifi compatibile con 4 uscite lan, euro 15,00, foto su richiesta Tel.3476103511 SOCIETÀ di informatica vende in blocco 10 monitor LG 17`` usato come nuovo a 40,00 euro cadauno. Tel.3355483509 SONY ericsson k 700 i euro 35,00 tratt. Tel.3332560581 TELEFONO cellulare lg k 500 euro 35,00 tratt. Tel.3332560581 TELEFONO fisso a disco vintage Siemens Auso della SIP funzionante. serie S62, vero oggetto di modernariato vintage. Prezzo = 40€. Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM). scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com TI piace registrare? vendo nr 5cassette vergini alta fedelta` sony in imballaggio originale da 90` e nr 2 cassette video vhs tdk da 180` in imballaggio originale a12 euro per tutte Tel.3498094903

NAUTICA BAGAGLIO tutto mare 3 ombrelloni 4 sedie 3 materassini 3 canotti vaschetta bambini racchettoni pallini, 3 boa maschere, tamburelli, braccioli, secchielli, salvagente pinne, in blocco euro 40,00 Tel.3334318716 GOMMONE lod r 13 mt 360 open carrello crecci motore yamaha hp 15 come nuovo euro 2900,00 Tel.3388202107 GOMMONE tender totalmente pneumatico in portabagagli auto pieghevole 3,70 2 anni vita 2 volte usato motore 15 cavalli tutti gli accessori compresi con portamotore ruote di alaggio panca ecc ecc tutto marca selva euro 2.800,00 non trattabili zona ardea Tel.3313624703 KAMARINA fisher 630 full optional stato euro 19.000,00 ottimo Tel.3288908209 VENDO muta TG 48 pinne profondità m45 erogatore completo jachet m48 €600 Tel.3389141179

ABBIGLIAMENTO ABITO da sposa tafta in seta con corpino rifinito con perle con coprispalle taglia 42 bellissimo vendo euro 500,00 Tel.3394088978 ABITO uomo da cerimonia del matrimonio giugno 2013 taglia 46 marca pignatelli colore bleu euro 500,00 Tel.3478019360 AFFARONE abito da sposa firmato taglia 40/42 con velo e guanti colore bianco vendo a euro 250,00 Tel.3287197575 ANFIBI militari nr 43 a solo 39 euro giuseppe ad anzio; camicie e magliette militari nuove a solo 7,00 euro cadauna giuseppe Tel.3498094903 BERMUDA cioè Pantaloncini da mare della BEAR surf, colore arancio con decorazioni floreali di Ibuscus sui lati in nero, taglia us-36 pari a it-50 . Solo 25€ e sono perfetti!!! Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com CAPI di abbigliamento firmati delle seguenti marche: Paciotti, Lacoste, Guru, Nero Giardini, Cult, Pollini, jeans vari e Bear surf (provati o usati appena) ma perfetti!!! Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com CAPI firmati originali: lacoste blu sport XL = 10€, berretti Guru panna o sabbia = 6€, polo Converse L = 17€, , jeans elasticizzati e stretch taglia 31 = 15€! Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com COSTUMI da donna/uomo causa recente chiusura svendo a euro 15/20 migliori marche Adidas, Colmar, Port Cross, Yves Saint Laurent; abbigliamento sportivo, tute, magliette, pullover, calzettoni a prezzi irrisori; pantaloncini, bermuda eleganti YSL, Lacoste,lue Marin tg. 52-54 a soli euro 20,00, Anzio Tel.3498094903

GIACCA donna indossata una volta praticamente nuova in vera pelle misura XL E. 50,00 invio foto. Tel.3487562170 contefocus@yahoo.it GIACCA in pelle / Giaccone in pelle da uomo, taglia #52-54 (XL). Il giaccone è privo di difetti e dall`aspetto vintage caratteristico della pelle artigianale. Prezzo 45€ . Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM). scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com MAGLIE fruit con logo stampa propria , t shirt euro 10,00 M tennis euro 15,00, camice euro 20,00 uomo donna Tel.0691019087 3382902994 PELLICCIA di visone taglia 50-52 come nuova Tel.3319446311 RESTANTE abbigliamento mare per uomo e donna dopo chiusura negozio costumi ,pantaloncini , magliette ,cappellini cappelli di paglia di firenze delle piu` note marche a prezzi piccolissimi. taglie per uomo 50;52; ,54 o piu` piccole per ragazzi e ragazze. vendo camicia nero giardini nuova in scatola originale con etichetta per donna taglia 46, marcata 80,00 euro vendo a soli 35,00 euro ad anzio giuseppe Tel.3498094903 SCARPE sneaker originali Cesare Paciotti 4US bianche di pelle #43 a 49€ tratt + altro paio di sneaker in pelle lucida nera della Cult #44 a 35€ tratt. + altro paio di scarpe tipo Hogan di Nero giardini in pelle blu #45 a 35€. Preferenza a consegna di persona su Anzio (RM) scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com VENDO diversi abiti di carnevale in ottime condizione, di diversi personaggi dei cartoni animati gormiti, sceriffo, invio foto contattatemi, prezzo 10 euro al pezzo Tel.contefocus@yahoo.it 3487562170 VENDO Giacca MTEC pelle nera con inserti bianco e blu, casco integrale AGV bandiera francia XL mai usato, borsa GIVI espandibile per serbatoio magnetica, coppia borse GIVI espandibili per sella tutto come nuovo Euro 400- Solo stock completo Marco Tel.3336776029 VESTITO da sposa color ecru in organza e pizzo mancia lunga con cappello molto carino tg 42-44 euro 300,00 Tel.3496178831

ACCESSORI PER BAMBINI LETTINO per bambini ottimo stato completo di cassetto, ruote, materasso,paracolpi e trapuntina. prezzo euro 70,00. Eventualmente altro identico, in caso di gemelli, prezzo scontato Tel.3338815901 PORTA enfants per auto della foppa pedretti omologato sino a 36 kg a solo 27 euro giuseppe anzio; fasciatoio da viaggio imbottito come nuovo, tipo valigetta 48 ore con sportelli e scomparti per pannolini/etc. uro 28,00; alzaseduta per bambini per auto, come nuovo solo euro 10,00, Anzio Tel.3498094903 SEGGIOLONE seminuovo della brevi usato pochissimo azzurro euro 50,00, seggiolino per auto euro 40,00. Sterilizzatore euro 30,00, omogeneizzatore euro 30,00, lettino con cassetto color noce senza materasso compreso di trapunta paracolpi cuscino antisoffoco seminuovo euro 100,00, corredino per bimbo 0-1anno euro 300,00 scarpe per bimbo diverse misure euro 10,00 a paio sia estive che invernali, scaldabiberon euro 25,00 Tel.3496178831

STRUMENTI MUSICALI BOCCHINO Yamaha 4C per sax contralto,completo di fascetta e copribocchino + collarino reggisax tutto come nuovo vendo causa inutilizzo 30 euro Tel.3313752442 CHITARRA classica nuova con custodia vendo euro 80,00 tratt. Tel.3408452290 PIANOFORTE verticale ehnghblut inglese del 1920 ristrutturato nero

ANNO XIII - N° 13 - 1/31 LUGLIO 2013

lucido ottime condizioni prezzo interessante Tel.3356510335

VENDESI Elettrodomestici ASPIRAPOLVERE mod. “ piuma excellent cyclonic” marca imetec completa di accessori : bocchetta per fessure , spazzola per parquet regolazione elettronica : minima per tende, media per tappeti e moquette, massima per pavimenti e parquet come nuova ( usata pochissimo) euro 55,00 Tel.3385467221 3881714200 CONDIZIONATORE a parete Riello Flat Panel on/off Mod. W55435H 12000 BTU vendo Euro 70,00 Tel.3384232848 FORNO elettrico grill portatile,deumidificatore per ambiente entrambi quasi nuovi euro 60,00 Tel.3334318716 LAMPADA design moderno da tavolo con luce alogena. Stilosissima x tavolo da lavoro o studio, color bianco opaco, 2 luminosità = 20€. Preferenza a consegne su Anzio (RM). scrivetemi su: a_noctis@hotmail.com Tel.a_noctis@hotmail.com NETTUNO. vendesi macchina da cucire “necchi esperia”, antica, anche con mobile. prezzo da concordare Tel.3383694439 VAPORETTO Lecoaspira Polti usato pochissimo e completo di accessori euro 60,00 Tel.3384576820

MOTOVEICOLI e Accessori APRILIA vendesi scooter flipper colore nero MBK anno 2001 usato pochssimo perfetto 350 euro Tel.3334736056 MOTO Xeagon 125 cc colore blu ottime condizioni vendo a euro 400,00 tratt. Tel.3204113496 SCARABEO 50cc colore nero anno 2007 km 10,200 omologato per 2 persone motore perfetto tenuto in modo maniacale sempre in garage qualsiasi prova anzio ero 1000 Tel.3408452290 VESPA PX 150 originalePiaggio Luglio 2012 Km 2000 Portapacchi , Parabrezza , vendo per inutilizzo praticamente nuova. Euro 2100 Marco Tel.3336776029 YAMAHA Majesty 180 cc anno 2005 nero con parabrezza alto km 7000 circa originali, motore e carenatura perfetti come nuovo vendo causa inutilizzo vero affare euro 1.000,00 Tel.3480056320

IMMOBILIARI Attività A Nettuno vendita Edicola avviatissima ottimi guadagni euro 85.000,00 tratt. Enzo Tel.3471453947 APRILIA gestione bar-pizzeria-tavola calda: locale centrale ottimo arredamento. Veranda aperta, locale climatizzato possibilità patentino tabacchi. Tel.3483350352 0692727544 CARTOLIBRERIA il papiro lido dei pini 17 anni di attività ottima clientela completa di merce e scaffalature per ufficio party allestimento per feste con palloni di ogni occasione attrezzatura per lavorarli bomboniere articoli regalo pelletteria bigiotteria colori belle arti tele ecc nastri in raso. Tulle ecc. impianto a norma dotato di allarme con video camere mq 100 quattro vetrate esterne n 6 vetrine interne fotocopie fax rilegature plastificazioni Tel.3470488096 CEDESI attività di affilatura, Pomezia Tel.069120671 CEDESI attività di Centro Estetico

VENDO ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE via Laurentina, 31 km 23,500 - Pomezia

Tel. 0691250581 e-mail: nikyepino@yahoo.it

avviata da oltre 10 anni zona Pomezia Tel.3358784895 CEDESI pizzeria ristorante rinomato con annessa sala per pizza al taglio e lavoro d`asporto.Locale rinomato, Via principale con parcheggio privato. Cedesi euro 270.000,00 trattabili Tel.3470832177 CERCASI socia pratica cucito sartoriale per aprire laboratorio su misura riparazione avendo macchinari e locale Tor San Lorenzo, Angelo Tel.0691019087 3382902994 EDICOLA con licenza annuale a torvaianica alta zona residenziale in espansione su strada principale di passaggio fronte bar e servizi buon investimento vendo euro 110,000,00 tratt. Si valuta anche permuta di pari valore con appartamento o villino anche zone limitrofe Tel.3471190312 EDICOLA stagionale ottima posizione lido dei pini anzio Tel.3925288597 3472721809 LABORATORIO sartoria comprensivo macchinari tagliacuci, collarino, sottopunto, asolatori euro 5.000,00, Angelo Tel.0691019087 3382902994 PIZZERIA a taglio ristorante, bancone in legno 1 bagno a norma di legge 2x2 con armadietti, cucina con 6 fuochi 2 friggitrici griglia lavandino 2 frigoriferi bancone per pizzeria refrigerato, frigo porta condimenti forno per pizzeria elettrico 6+6 freezer impastatrice scaffale e banconi in inox , 6 ombrelloni 12 tavolini completi sedie saletta clima laterale al locale televisore e mobile porta televisore cassa tutto funzionante semi nuovo zona tor san lorenzo, ampio parcheggio Tel.3318345697

VENDESI ATTIVITA’ DI PIZZERIA CON LICENZA BEN AVVIATA

2 ambienti completamente arredati al taglio 50 mq al piatto 130 mq Zona Nuova Florida centralissimo affitto euro 1.300,00 contratto 6+6 con possibilità di bar e bisteccheria 338.1934038 Nicola

IMMOBILIARI Terreni APRILIA (LT) La Cogna terreno edificabile per complessivi mq.1.100 pianeggiante recintato fronte strada indice di edificabilità 0,40 ottimo investimento 65.000,00 trattabili - 06/9111204 Zompetti Tel.069110146 APRILIA Fossignano, vendesi terreno intercluso (edificabile) 1000 mq circa buona posizione panoramica, esente ace, orari serali Tel.3392519704 APRILIA riserva nuova via del tronco vendei terreno agricolo recintato mq 150,00 fronte stradale 40 mt Tel.3336385166 APRILIA terreno agricolo di 2.434 mq euro 26.000,00 e altro di 3154 mq euro 31.000,00 zona residenziale, praticamente pianeggianti e recintati, loc. Il Poggio Tel.3317960902 CONSORZIO Colli del sole terreno edificabile mq.2.163 più area urbana di mq.1.266adiacente. Edificabilità totale mq.450. vendesi in blocco o singoli. No agenzie no perditempo Tel.3489295525 LOTTO edificabile ad Aprilia quartiere Campo di Carne, via Giuseppe Lugo (Stadio Gianni Buzzi), 50 metri da piazza, ufficio postale, negozi etc, 5 min a piedi dal treno Roma Nettuno, 800mq circa, 75.000 euro tratt. Tel.3459080531 seayou2@yahoo.com TERRENO agricolo mq 2500 Ardea Pontina Vecchia con prefabbricato pozzo luce fossa biologica piante prossima edificabilità ero 65,000 tratt. Tel.3486557901 TERRENO borgo montello mt 13,000 due entrate 1 sulla pontina e 1 sulla via nettuno euro 53,000 giampiero Tel.3388202107 TERRENO ettari 2500 coltivato a kiwi prato cesarino cisterna euro 11,500 Tel.3388202107


COLLE ROMITO

NUOVA CALIFORNIA

villini in bifamiliare pronta consegna. P.T.: soggiorno, cucina abitabile, camera, bagno, portico e giardino; 1° P.: ampia mansarda. Rifinitissimi. Rif. TSL00797 Classe Energetica “E”

Villini in pronta consegna rifinitissimi. P.t.: soggiorno, angolo cottura, due camere, bagno, ripostiglio, portico, giardino, due posti auto. RIF. TSL01000 Classe Energetica “D”

185.000

senza provvigione

Info: 06.91.01.02.50 Agenzia Tor San Lorenzo

ANZIO - SANTA TERESA

In contesto signorile, appartamento in villa al piano terra con entrata condominiale ed entrata indipendente con ampio giardino privato, veranda abitabile, salone doppio con zona pranzo, cucina abitabile, due camere da letto , doppi servizi e ripostiglio. Classe energetica "G" NFL01401 Info: 06.91.30.700 - Agenzia Nuova Florida

PARCO DELLA MINERVA

230.000

Nuova iniziativa - Appartamenti in villa con ingressi indipendenti, disposti su 2 livelli. 3 camere e doppi servizi. Rifinitissimi. Pannelli solari e impianto fotovoltaico. Classe energetica C. PRONTA CONSEGNA Info: 06.91.60.35.05 Agenzia di Pomezia

AG. EUR: Piazzale Luigi Sturzo, 15 Tel: 06.59.12.651 Email:eur@lai1970.it

Senza provvigione

AG. POMEZIA: Via Roma, 64 Tel: 06.91.60.35.05 - 06.91.60.35.06 Email: pomezia@lai1970.it

Info: 06.91.01.02.50 Agenzia Tor San Lorenzo

da €

ANZIO - SANTA TERESA

155.000

senza provvigione

Attico panoramico con vista mare completamente ristrutturato, termoautonomo, con rifiniture in parquet, salone ampio con camino architettonico centrale, cucina a vista, camera matrimoniale con balcone, cameretta, bagno, ripostigli. Classe energetica "G" NFL01402 Info: 06.91.30.700 - Agenzia Nuova Florida €

POMEZIA CENTRO

230.000

Prestigioso edificio residenziale di nuova costruzione. Vendesi/ affittasi appartamenti varie metrature e tipologie. RIFINITISSIMI. Pannelli solari e impianto fotovoltaico. Classe energetica “B-A“. PRONTA CONSEGNA Info: 06.91.60.35.05 Agenzia di Pomezia

AG. NUOVA FLORIDA: V.le Nuova Florida, 259 Tel: 06.91.30.700 Email: nf@lai1970.it

Senza provvigione

AG. TOR SAN LORENZO: V.le S. Lorenzo, 235 Tel: 06.91.01.02.50 - 06.91.03.085 Email: tsl@lai1970.it

w w w. i m m o b i l i a r e l a u r e n t i n a . i t



Il litorale 13 13