Page 1

LA TUA CASA MERITA

Il Litorale Anzio - Nettuno

s.r.l.

AUTOSPURGO FOSSE BIOLOGICHE VIDEOISPEZIONI Per emergenza chiamare 346.7986898 - 340.9841532 333.4066962 www.insea2000autospurgo.it e-mail: insea@tiscali.it

Commissariata Nettuno I Master campioni regionali APRILIA - Via dell’Industria 5 Tel. 06920420/1/5

E DISTRIBUZION

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

GRATUITA

Redazione: Pomezia - Via Pordenone, 17 - Tel. 069107107

e-mail: pontino@tin.it

internet: www.pontino.it

STAMPATO IN 8.000 COPIE

Casto è stato sfiduciato anche dai grillini

Gli atleti neroniani del Country Club Lavinio hanno superato 26 squadre

Il vice prefetto Bruno Strati inviato dal Viminale a Nettuno. A pag. 3

Nella foto la squadra del Team Master che ha partecipato a cinque tappe del campionato regionale di nuoto. A pag. 39

Affidati a noi, sarai il benvenuto FRANCHISING NETWORK

GPL in BOMBOLE Kg 10

Kg 10 Kg 15 Kg 20

Kg 15

Kg 20

€ 12,99 € 17,99 € 29,99

Kg 25

Kg 25 Kg 62

AFFILIATO: Nettuno Centro Immobiliare S.R.L.S Piazza Mazzini n. 36 – 00048 - Nettuno Tel. 06/9807422 – 06/9808026

Kg 62

€ 34,99 € 101,99

CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA rivenditore autorizzato

ANZIO - Via dell’Armellino, 157 Tel. 06.9874681 - 334.2725919 - 389.2869922

Tende da sole Zanzariere - Gazebo Grandi coperture APRILIA Via dei Rutuli, 90 Tel. 069256241 POMEZIA Via del Mare, 44 Tel. 069108482 www.verticalhouse.it


CENTRI MEDICI POLISPECIALISTICI

Diagnostica Torvaianica TORVAIANICA - Via Odessa, 11/13 - Tel. 06.9157100

Ecografia - Cardiologia - Ginecologia e Ostetricia - Colposcopia - Dermatologia - Otorino - Urologia Endocrinologia - Agoaspirato della tiroide - Diabetologia - Angiologia - Gastroenterologia Medicina Sportiva - Medicina fisica e riabilitativa - Allergologia - Broncopneumologia - Ortopedia

GINECOLOGIA OSTETRICIA VISITE GINECOLOGICHE PAPTEST • COLPOSCOPIA ECOGRAFIA: PELVICA / TRANSVAGINALE MORFOLOGICA 3D e 4D MONITORAGGIO FETALE

GASTROENTEROLOGIA

Malattia del reflusso gastroesofageo Calcolosi della coliciste Colon irritabile • Malattia di Chron Rettocolite ulcerosa • Stipsi

VISITE PROCTOLOGICHE

Sanguinamento anale Emorroidi • Ragadi Ascesso e fistole anali Incontinenza fecale • Cisti sacrococcigea

FISIATRIA INTERVENTISTICA Dott. Marc Daoud

Agopuntura antalgica Infiltrazioni Manipolazioni della colonna

Ecografia muscolo-tendinea e della traumatologia sportiva

UROLOGIA e ANDROLOGIA DOTT. MICHELE VALITUTTI

TRATTAMENTO E DIAGNOSI:

PROSTATITI ACUTE E CRONICHE IPERTROFIA PROSTATICA • CALCOLOSI URINARIA DISFUNZIONE ERETTILE • CISTITI RICORRENTI

VISITA E DIGNOSTICA STRUMENTALE CON: ECOGRAFIA RENI E VESCICA ECOGRAFIA APPARATO URINARIO E GENITALE MASCHILE • UROFLUSSOMETRIA

CARDIOLOGIA Noi vi prendiamo a cuore...

Visita cardiologica Elettrocardiogramma Ecocardiografia color-doppler Ecocolordoppler dei vasi epiaortici/carotidi Ecocolordoppler aorta addominale

Esami e Visite all'ambulatorio di

ORTOPEDIA

Visita ortopedica • Alluce valgo Artroscopia • Dito a scatto Infiltrazioni articolari Patologia ginocchio • Patologia spalla Protesica • Tunnel carpale Visite per lesioni di origine traumatica

NUOVA FLORIDA - ARDEA Diagnostica Nuova Florida Viale Nuova Florida 153 - Tel. 06.9130190

WWW.DIAGNOSTICANUOVAFLORIDA.IT


E’ arrivato Nettuno commissariata Bruno Strati

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Pag.

3

Nove consiglieri di opposizione e quattro grillini di maggioranza hanno sfiduciato Casto

Malgrado la pugnalata alle spalle appena rifilatale, la compagine amministrativa di Angelo Casto, nel prendere atto delle dimissioni dei consiglieri comunali che ne hanno sancito la fine, ad iniziare da quei quattro di maggioranza “seri e rispettabili” ma soprattutto “leali” che, per quello che hanno fatto e per come lo hanno portato avanti, rischiano di essere espulsi dal M5S, in un comunicato, ha voluto invece ringraziare tutti i cittadini che sono sempre stati al centro di ogni sua iniziativa politico-amministrativa mentre, il sindaco uscente Angelo Casto, ha tenuto particolarmente a sottolineare i suoi sentimenti di gratitudine per tutti coloro i quali, a vario ruolo, hanno contribuito fattivamente alla sua esperienza come sindaco. Al momento, in Comune, si è insediato il nuovo commissario prefettizio il vice prefetto Bruno Strati che, inviato dal Viminale, ancora una volta amministrerà la città fino alla prossima tornata elettorale. Tito Peccia

Accorgersi della natura maligna di un male e vederne il suo epilogo, a volte, è veramente breve, così come a Nettuno dove, a neanche due mesi dal suo insorgere, ha causato la prematura fine dell’Amministrazione pentastellata. Tecnicamente, la caduta di Casto & Company, è avvenuta a causa delle dimissioni dei nove consiglieri di opposizione Carlo Eufemi, Lorenza Alessandrini, Fabrizio Tomei, Claudio Dell’uomo, Enrica Vaccari, Genesio D’Angeli, Rodolfo Turano, Maria Antonietta Caponi e Giacomo Menghini che, sono andate ad aggiungersi a quelle opportunamente pilotate dei quattro consiglieri di maggioranza Giuseppe Nigro, Marco Montani, Daniela De Luca e Simonetta Petroni i quali, sfuggendo ad ogni richiesta di confronto, dopo essersi messi d’accordo con la minoranza per far registrare da un notaio la loro decisione, hanno fatto girare questa dichiarazione: “Non avendo avuto risposte circa alcuni illeciti amministrativi recentemente avvenuti in Comune che ora vedono anche il coinvolgimento degli organi di Polizia Giudiziaria e con i quali, essendo persone serie e rispettabili, non intendiamo avere nulla a che fare, non ci è restato altro che seguire il consiglio dell’On. Alfonso Bonafede di dare le dimissioni da consiglieri comunali nella assoluta certezza di aver operato nell’interesse dei cittadini”. A questa dichiarazione, ha fatto ovviamente seguito quella dei consiglieri di minoranza i quali, soddisfatti per il traguardo finalmente raggiunto, hanno invece fatto sapere: “Contestualmente a questi quattro consiglieri di maggioranza, abbiamo presentato le nostre dimissioni dal consiglio comunale così che potesse essere, ancora una volta, sciolto e commissariato. Dopo mesi di conflitti, tensioni e divisioni, tutte interne ai Cinque Stelle, l’esasperazione per l’arroganza, la prepotenza ed il disinteresse del sindaco Casto e dei suoi scudieri hanno portato, proprio quattro della sua maggioranza, a staccare per primi la spina all’Amministrazione comunale più litigiosa

e inconcludente mai vistasi. Questa opposizione, hanno continuato esultanti i nove consiglieri, sostenendo le battaglie per difendere gli interessi ed i bisogni dei cittadini, ha fatto emergere le contraddizioni e gli errori di una azione amministrativa balbettante e pericolosa. La speranza suscitata dal successo elettorale di Casto, si è infatti presto rivelata una mera illusione che poi, si è via via trasformata in profonda delusione per chi ha veramente a cuore le sorti della sua città. Il M5S, ha così clamorosamente fallito la sua prova a Nettuno che si ritrova, ancora una volta, a dover ricominciare da capo. Siamo però convinti che, anche questo fallimento, consentirà al popolo nettunese di compiere scelte non più dettate dall’emotività consentendo, alla loro città, di risorgere con un progetto di riorganizzazione, di rilancio e di sviluppo di cui ha assoluto bisogno. Nessuno si sottrarrà alla sfida che, in un momento così drammatico, deve coinvolgere responsabilmente tutti quei nettunesi legati alla propria comunità”. Ora, anziché soffermarmi ulteriormente sui particolari di quello che è e rimane un mero atto di sabotaggio che, così come avevo intuito, era stato perfettamente programmato in tutte le sue sfaccettature, quello che voglio fare e che, sinceramente, sarebbe il caso iniziassero a fare in molti, è la seguente considerazione: Amministrazione Mar-

zoli, centrodestra, commissariata! Amministrazione Chiavetta, centrosinistra, commissariata! Amministrazione Casto, Cinque Stelle, commissariata! Ergo: non sarà il caso di iniziare a dire che, in questa città e nella sua gente, forse forse, c’è qualcosa che non va? Se un tizio ne elimina un altro perché lo accusa di “essere sbagliato” poi, dopo qualche tempo, per lo stesso motivo, ne elimina ancora un altro e quindi, adducendo sempre la stessa scusa, ne elimina anche un terzo che, per altro, non aveva nulla a che fare con gli altri due, secondo voi, dall’uomo della strada allo studioso, dallo psichiatra al magistrato, quale sarebbe la conclusione che ne trarrebbero? Durante l’ultimo consiglio comunale, il consigliere Claudio Dell’Uomo (nemo profeta in patria), tra le tante, ha detto: “Aver accusato Nettuno di infiltrazioni mafiose ha ricoperto la città di vergogna”. Ebbene, niente di più falso perché, considerando i fatti, per ottenere questo, Nettuno, non ha assolutamente bisogno di aiuti esterni. Sa già farlo egregiamente da sola. Tito Peccia


4

Pollastrini ci ripensi e venga al confronto

Pag.

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Uniti per l’Ambiente ha organizzato un confronto tra i sindaci. La Pollastrini prima ha aderito e poi ci ha ripensato

Una diatriba di serie B ha interessato il gossip che accompagna la campagna elettorale ad Anzio. Nell’intento di alimentare il dibattito per coinvolgere una politica troppo spesso passiva e qualche volte colpevole di ritardi e di errori nella gestione dei problemi ambientali, Uniti Per l’Ambiente ha deciso di programmare un incontro pubblico con i candidati sindaco. E stata sondata la disponibilità degli interessati per verificare la fattibilità dell’evento e per definirne un format gestibile. Non è stato rivolto l’invito scritto ai candidati della Signora Pivetti e di casa Pound, perchè i loro nomi ed i loro indirizzi non erano disponibili, ma a tutti coloro di cui si era a conoscenza al momento del sondaggio. Alla candidata di Casa Pound è stato rivolto un invito verbale in occasione di un incontro per altra ragione. La risposta è stata deludente da parte dei partiti “minori”. Hanno accettato, senza porre limitazioni, solo il candidato Del Giaccio, Il candidato De Angelis e la candidata Pollastrini. Questo fatto ha, però facilitato il lancio dell’evento che non sarebbe stato possibile, perchè non gestibile, ove 9 o 10 candidati avessero aderito all’invito. Dopo aver accettato però, la signora Pollastrini ha ritirato la sua partecipazione. Non lo ha fatto chiedendo chiarimenti a chi l’aveva invitata, con la dovuta cortesia, ma solo attraverso i social ergendosi a paladina di una “par condicio” che nessuno, anche se non obbligato a rispettare, aveva violata. Lo ha fatto con poco stile perchè ha tacciato di mancanza di democrazia chi, anche se non era obbligato ad invitare tutti i candidati sindaco, lo aveva fatto. Attaccando, senza una ragione comprensibile, chi, unico baluardo rimasto in difesa dell’Ambiente, continua a farlo senza passare poi a chiedere il voto. Naturalmente chi scrive resta disponibile al confronto con la candidata e per fornirle evidenza di quanto afferma. Una risposta è stata inviata alla Signora Pollastrini per puntualizzare i fatti e, dopo il chiarimento, l’invito a partecipare è stato reiterato con la speranza che esso venga accettato e che la candidata venga a confrontarsi concretamente con la gente reale, visto che è così brava a farlo nei social attorniata dal consenso di chi, in buona fede, forse non sa come stanno le cose. Dopo che le ragioni dalla stessa portate, per giustificare il proprio ritiro dal dibattito, si sono rivelate non valide nulla, se non una propria scelta, può precludere la sua partecipazione all’incontro. Chi si propone di diventare il sindaco di Anzio non può sottrarsi al confronto con la gente. Gli organizzatori sono disponibili a re-inserire con piacere la Signora Pollastrini nel

programma. Uniti Per l’Ambiente opera, come entità associata, al di fuori dalla logica dei partiti mirando solo alla concretezza di qualche risultato utile alla gente e non è giusto che venga denigrata da chi si propone di diventare sindaco di Anzio. Nessuna risposta è stata ricevuta da Uniti Per l’Ambiente all’invito, mentre queste note vengono redatte. Uniti Per L’ambiente Coordinamento di Comitati ed Associazioni Anzio

Alla signora Rita Pollastrini Comunicato Stampa 3 maggio Gentile Signora Pollastrini, Le rispondo direttamente, ma devo contemporaneamente divulgare la risposta al suo intervento che, con stile piuttosto sgangherato, ha inteso divulgare sui social dimenticando di rispondere a chi Le ha cortesemente rivolto un invito. Il Suo atteggiamento non è solamente anti-etico, e la cosa non mi sorprende, ma tende a propagare notizie non vere e merita una precisazione che, più che a Lei, è rivolta a chi ha letto il Suo invito sui social. Vorrei subito sgombrare il campo dalla pretesa mancanza di senso democratico di Uniti Per l’ambiente e farLe notare che lo scopo del nostro lavoro, in questa occasione, è quello di mettere a confronto coloro che aspirano a diventare sindaco di Anzio sui temi dell’ambiente. Noi non facciamo attività di parte, Uniti Per l’Ambiente non passerà all’incasso elettorale per il lavoro che svolge con sacrificio ed abnegazione sul territorio di Anzio. Abbiamo divulgato un invito in data 16 aprile rivolto a tutti i gruppi che avevano reso nota la partecipazione alla prossima competizione elettorale e/o a tutti i candidati sindaco che avevano reso nota la loro canditura. Nel suo caso l’invito era rivolto al Suo gruppo politico in quanto non era ancora reso noto il Suo nome di Candidato. Quindi Lei non ha ricevuto questo invito. All’invito hanno aderito direttamente il Candidato Del Giaccio senza porre alcuna limitazione e lo Staff del Candidato Brignone che condizionava la partecipazione all’esclusione di altri due candidati rendendo la sua stessa partecipazione inaccettabile. Successivamente ha dato la sua adesione il candidato De Angelis. Lei, Signora Pollastrini, ha aderito al mio invito che Le ho rivolto in data 23 aprile in cui era scritto “il Comitato Organizzatore, visto l’eccessivo numero di candidati Sindaco, ha deciso di riportare il confronto ad un numero di partecipanti che permetta sia di gestire meglio l’evento sia di approfondirne meglio gli aspetti; accrescendo lo spazio destinato alle domande del pubblico” Lei, Gentile Signora, mi ha dato la seguente risposta a queConsulenza alimentare, cosmetica, fitoterapica, omeopatica, veterinaria e di puericultura Trattamenti cosmetici Campagne di prevenzione

Via della Cogna - 04011 Aprilia (LT) Tel. 06 9268598

Prenotazione visite ed esami specialistici (CUP) e riscossione ticket

infofarmacialilium@gmail.com - FB: www.facebook.com/FarmaciaLiliumAprilia Instagram: farmacia_lilium

una versione del tutto fuorviante e ed inesatta. Copia della corrispondenza è a Sua disposizione. Mi dispiace della Sua defezione che posso anche comprendere visto che i candidati del Suo partito hanno istruzioni di non aderire a confronti con altri rappresentanti di forze politiche. Posso comprendere anche le Sue difficoltà a giustificare, in un confronto, possibili contraddizioni della Sua parte politica in merito ai problemi ambientali, posso anche comprendere le Sue difficoltà di sfilarsi da un’adesione scomoda in modo elegante ma non Le permetto di divulgare cose inesatte tendenti a danneggiare chi sta lavorando per difendere il luogo in cui vive e lo sta facendo solo con quello scopo. Dovrà giustificare alle persone a cui chiede il voto le ragioni della sua fuga da un confronto sui problemi gravi del nostro territorio. La saluto cordialmente. Sergio Franchi (Uniti Per l’Ambiente)

sta mail in data 24 aprile “Comunico la mia adesione e resto in attesa di dettagli, Cordiali saluti, Rita Pollastrini”. Alla data 2 maggio, preso atto che nessun altro candidato aveva dato un’ adesione senza limitazioni, “al fine di dare concretezza all’iniziativa abbiamo deciso di limitare la partecipazione alle tre forze politiche che presentano effettive capacità di concorrere alla guida di Anzio” che, pragmaticamente, non è comunque un concetto privo di una sua logica. La mia mail del 2 maggio si conclude con la frase “resto disponibile per eventuali chiarimenti” che Lei, Gentile Signora Pollastrini, non ha ritenuto di chiedere, ha evitato di rispondermi ed ha preferito far conoscere alla gente

Uniti Per l’Ambiente rinnova l’invito a partecipare al confronto sull’Ambiente LETTERA APERTA ALLA CANDIDATA SINDACO RITA POLLASTRINI Gentile signora Pollastrini, stiamo completando gli aspetti organizzativi dell’incontro fra tre candidati Sindaci sui problemi dell’ambiente ad Anzio. Ho preso atto, con rammarico, che Lei ha ritirato la Sua partecipazione in modo piuttosto polemico e, mi permetta, ingiustificato. La mia risposta perentoria ha solo voluto rimuovere le regioni da Lei addotte per ritirarsi dal confronto. Vede, Signora Pollastrini, quando si vuole diventare personaggi pubblici si ha l’obbligo di spiegare al pubblico le ragioni dei propri comportamenti. Prima di procedere col lancio della manifestazione, prevista in un cinema

di Anzio, vorrei essere certo che Lei non abbia rivisto la Sua posizione alla luce delle mie inoppugnabili giustificazioni. Noi siamo un coordinamento di associazioni e comitati che hanno deciso di creare una sinergia con l’esclusivo scopo di difendere il luogo in cui viviamo. Noi non facciamo la politica dei partiti ma quella del territorio. Nel nostro interno convivono molte tendenze politiche, non esclusa ovviamente quella che Lei rappresenta, ma Uniti Per l’Ambiente non ne esprime nessuna, mantenendo assoluta equidistanza da tutte i partiti, nella convinzione che una pineta che muore non sia ne di destra ne di sinistra. Quindi, anche su sollecitazione di alcuni componenti di UPA è mia intenzione, dopo i chiarimenti che sono stati divulgati, di rinnovarLe l’invito a partecipare al confronto. Lascio a Lei la valutazione e la decisione di accettare ma, Le assicuro, anche se mi sembra di aver letto che Lei è al di sopra dei consigli che Le danno, che sarebbe molto difficile giustificare la ragione di non partecipare ad un dibattito su una materia che dovrebbe costituire il fiore all’occhiello della Sua campagna elettorale. Siccome il nostro scopo è solo quello di alimentare un dibattito e coinvolgere la politica nei problemi che la gente che ci segue sente sulla propria pelle, riterrei una vera è propria diserzione la rinuncia al confronto da chi ha l’aspirazione di voler guidare il Comune di Anzio. Sarebbe ovviamente una vera e propria fuga dalla realtà dei problemi reali del territorio. Naturalmente se Lei preferisce “sbagliare in proprio” piuttosto che accettare un consiglio da chi è intellettualmente onesto, io non avrò niente da rimproverarmi per la Sua assenza. La Saluto cordialmente. Uniti per l’Ambiente Sergio Franchi

In buona fede Ambiente

Rifondazione Comunista di Anzio prende atto che la verifica delle candidature, condotta dalla Sottocommissione elettorale circondariale, ha reso necessario escludere dalla nostra lista tre nominativi. L’Organismo ha condotto l’esame che la Legge gli affida con scrupolo e sensibilità, in cristallina collaborazione con i nostri delegati di lista, e per questo non possiamo che ringraziarla. Senza scendere in tecnicismi giuridici, il Circolo, il candidato sindaco Spallotta e gli stessi candidati esclusi ci tengono a precisare che l’errore, perché di questo si tratta, è stato commesso unicamente per effetto di una conoscenza limitata del Codice e della procedura legata alla “Legge Severino”; non essendo, noi, operatori del Diritto, non eravamo informati che non basta aver espiato la pena e la prescrizione del reato. Siamo talmente in buona fede che non ci siamo preoccupati di chiedere se gli esclusi avessero chiesto la riabilitazione al Tribunale. Vogliamo tuttavia ringraziare queste persone che, come accade sempre nel nostro Partito, si sono messe a disposizione, togliendo tempo e spazio al loro lavoro ed al loro privato, con l’unico scopo di restituire una speranza di futuro migliore alla nostra Città. Il nostro Partito si farà carico della loro riabilitazione. Come già detto, abbiamo commesso un errore, che nulla toglie alla nostra serietà e onestà, che da sempre mettiamo nel nostro modo di fare Politica; le battaglie che da anni portiamo avanti stanno lì a confermarlo. Andiamo avanti, con ancora più tenacia, in questa dura campagna elettorale. Ufficio stampa e comunicazione PRC-FdS “E. Che Guevara” - Anzio e-mail: rifondazione.anzio@libero.it facebook: Prc-fds Anzio blog: http://prcanzio.wordpress.com

L’assenza del Comune di Anzio alla conferenza dei servizi indetta dalla Città Metropolitana di Roma sull’approvazione dell’impianto Econtrasport per stoccaggio e trattamento dei rifiuti nel sito di Padiglione è l’ennesima riprova della disattenzione di questa giunta nei confronti delle questioni ambientali. L’assessore all’ambiente Gianluca Mazzi, in una nota, sostiene che il comune ha espresso la propria contrarietà all’impianto attraverso una mail. Ebbene, non basta! E’ stato chiesto più volte al Sindaco di impegnarsi in prima persona affinché questo territorio non diventi la discarica di Roma e questo richiede impegno, attività tecnica e politica, significa dare battaglia come fanno tanti Sindaci ed assessori all’ambiente di altri territori; tutto lavoro che non può essere sostituito da una mail. Abbiamo chiesto al Sindaco di fare la “voce grossa” e fare di Anzio uno dei comuni capofila per ottenere la redazione del Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti partecipato e discusso con i Comuni. Abbiamo chiesto che nel frattempo si interrompessero tutte le autorizzazioni per i nuovi impianti di smaltimento e stoccaggio rifiuti, ma tutto ciò non è successo. Piuttosto l’indirizzo di questa giunta è stato e continua ad essere tutt’altro. Dal parere favorevole all’impianto Biogas di via della Spadellata all’inadeguatezza del regolamento di igiene e sanità fino al debole dissenso delle mail, tutto fa pensare ad una mancanza di indirizzo della gestione del territorio e della difesa della salute dei cittadini. Alternativa per Anzio - Brignone Sindaco Associazione AnziOdiva Sinistra Italiana Anzio - Nettuno Art.1 - MDP Anzio


Confronto tra sindaci Anzio si prepara al voto

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Si terrà il 26 maggio al cinema Multisala di Lavinio

Anzio ha subito negli anni gli effetti di una politica non sempre mirata allo sviluppo sociale ed al progresso. Gli aspetti più tangibili del degrado si possono toccare con mano camminando per le strade dei quartieri di Anzio, immersi nei rifiuti, oppure davanti alla cattedrale che la ditta Asja Ambiente sta erigendo in via della Spadellata per trattare grandi quantità di maleodoranti rifiuti organici, oppure davanti alla pineta che sta morendo al Lido dei Pini. L’ambiente è l’unica entità vissuta da tutti ed i suoi mali sono patiti da tutti. Le associazioni ed i comitati che hanno aderito ad Uniti Per l’Ambiente sono da mesi mobilitati a difendere il luogo in cui vivono da una politica che certamente non ha messo la difesa dell’ambiente al centro delle proprie attenzioni. Lo ha fatto aprendo un dibattito in Consiglio Comunale, lo fa con i propri tecnici partecipando alle Conferenze di Servizi e con il proprio rappresentante nella Commissione Speciale per gli Impianti di Trattamento ed i Rifiuti. Lo fa in completa equidistanza da tutti i partiti politici nella ferma convinzione che la

natura e l’ambiente sono entità che vanno difese a prescindere dall’appartenenza ad un parte, perchè essi sono elementi essenziali per la sopravvivenza. Con questo spirito e per tenere sempre alta l’attenzione sul problema Uniti Per l’Ambiente ha organizzato un confronto fra i candidati sindaco Del Giaccio del PD e De Angelis del Centro Destra al quale è auspicabile si aggiunga la partecipazione della candidata Pollastrini del M5S. Il confronto avrà luogo al Cinema Multisala di Lavinio, che la proprietà ha concesso in uso gratuito, senza alcuna retribuzione o compenso. L’incontro è previsto per il giorno 26 maggio alle ore 10,30. Oltre ai quesiti che verranno posti da un rappresentante di UPA e dalla nota giornalista di Anzio Linda Di Benedetto, il format è stato concepito in modo che si possa stabilire un rapporto diretto con la gente a cui sarà data ampio spazio per formulare domande ai candidati sindaci limitatamente ai problemi che riguardano il mare, il verde e l’ambiente urbano di Anzio. Uniti Per l’Ambiente

Il Litorale

Pag.

5

Nove i candidati allo scranno più alto del Comune di Anzio alle elezioni del 10 giugno

Dopo che, ad Anzio, l’elenco dei molti troppi candidati sindaco è stato completato (ai nomi infatti di Candido De Angelis, Roberta Cafà, Giovanni Del Giaccio, Roberto Palomba, Umberto Spallotta, Manuela D’Alterio, Luca Brignone e Raffaele Madonna, si è infatti aggiunto quello di Rita Pollastrini che ha ricevuto l’investitura ufficiale del M5S), ai cittadini, in attesa del 10 giugno, non resta altro che decidere da chi, tra questi, vorrà vedere amministrata la loro città per i prossimi cinque anni. Ora anziché soffermarmi sui vari candidati anche perché, essendo in clima di “par condicio”, non posso più commentare cosa abbia detto o fatto uno di loro se non facendolo poi per tutti gli altri, quello su cui vorrei spostare invece l’attenzione è sul fatto che, chiunque sia il prescelto, dovrà amministrare la città per i prossimi cinque anni. E, il senso del mio ragionamento, ruota proprio attorno a questo “loro” sul quale, soprattutto da queste parti, vige ancora uno strano concetto. Tanto ad Anzio quanto a Nettuno infatti, rimane sempre in voga l’arcaica usanza di considerare, la città, di “proprietà” di coloro che ne sono i nativi. Al contrario, una città, è e rimane patrimonio di tutti coloro che vi risiedono, vi pagano le tasse e dove, normalmente, per un

motivo o per l’altro, vi spendono quasi tutte le loro sostanze. Quindi, frasi come quelle che ho avuto modo di ascoltare al Cinema Moderno quando, alcuni anni or sono, una nota personalità politica anziate, durante un incontro con la cittadinanza, a due “romani” che si stavano lamentando per la poca sicurezza in cui versava la città rispose: “Se non vi sta bene, ve ne potete tornare da dove siete venuti!”, sono oltre che cafone, semplicemente inconcepibili. Tanto più che, ormai, tanto ad Anzio quanto a Nettuno, queste persone, sono esattamente quattro volte tante i cosiddetti “indigeni” che, a questo punto, dovrebbero avere perlomeno la lungimiranza di non sottovalutare. Di conseguenza, tornando alle prossime elezioni amministrative, quelli che potrebbero fare la differenza, potrebbero essere proprio i voti dei tanti non autoctoni ma residenti che, anziché essere ammini-

strati da chi, oltre ai propri interessi ed a quelli di “compari e comari”, di tutti gli altri se ne frega altamente, preferiscono avere un qualcuno che faccia magari anche tante piccole cose ma veramente necessarie, senza perdersi in chiacchiere ed in vacue quanto inutili promesse che, magari, riguardano opere che neanche interessano più di tanto. Una città è come un campo arato: se chi semina, semina bene, poi, a raccoglierne i frutti, saranno tutti. Ora, dal momento che sottoporre all’esame di un poligrafo ciascun rappresentante del “mucchio selvaggio” dei candidati sindaco non è possibile, allora, occhio a chi mettere in mano i sacchetti con i semi soprattutto adesso che, con la caduta dell’Amministrazione pentastellata nettunese, c’è già chi, nel mucchio di cui sopra, si sta fregando energicamente le mani. Buon voto a tutti. Tito Peccia


Consiglio comunale Anzio Non candidabili

Pag.

6

Il Litorale

L’assise neroniana ha approvato il Bilancio di previsione 2018-2020

Dunque, giovedì 26 aprile, il consiglio comunale di Anzio, in uno dei suoi ultimi atti prima delle prossime elezioni, con il voto favorevole del centrodestra, ha approvato anche il Bilancio di Previsione 2018-2020. Prima di tale approvazione, sono state approvate le delibere propedeutiche all’approvazione del documento economico quali quelle inerenti le aree ed i fabbricati da destinare a residenza, alle attività produttive e terziarie, le determinazione dei prezzi di cessione per il 2018; il piano triennale delle opere pubbliche 2018-2019-2020 e l’elenco annuale 2018; la conferma della determinazione dei costi vari, delle tariffe e dei servizi per l’anno

in corso ed infine, il documento unico di programmazione 20182020. Come lo scorso anno, il dirigente dell’Area Economica Patrizio Belli, prima dell’approvazione, tramite la proiezione di schede riepilogative, ne aveva illustrato tutte le caratteristiche, mettendo a fuoco il rispetto dei vincoli di finanza pubblica ed il mantenimento degli equilibri di parte corrente ed in conto capitale. “L’elaborazione di tale Bilancio, - ha detto Belli nella sua relazione - reca contestualmente l’uso prudenziale di strumenti di accantonamento e di riserva, nonché il disegno prospettico che transita da significativi investimenti per il

La Angelo Capriotti Editore srl, proprietaria della testata

“Il Litorale Anzio Nettuno”

comunica che ha emanato il proprio codice di autoregolamentazione per la campagna elettorale per le elezioni amministrative fissate per il giorno 10 giugno 2018 si applicano tutte le disposizioni delle Delibere dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e della Legge n. 28 del 22/2/2000

- A) I messaggi politici elettorali vengono inseriti, nell’edizione del 15 maggio (n. 10) e nell’edizione del 1° giugno (n. 11).

- B) Si accettano prenotazioni secondo le seguenti modalità per ciascuna edizione: 1b) - per il n. 10 del 15 maggio le prenotazioni devono essere fatte entro le ore 18,00 dell’11 maggio. 2b) - per il n. 11 del 1° giugno le prenotazioni devono essere fatte entro le ore 18,00 del 25 maggio.

- 1/4 pagina b/n (7,5 moduli) € 59,00 + iva 4% = € 61,36 - 1/4 pagina colore (7,5 moduli) € 77,00 + iva 4% = € 80,60 cm 11 (base) x cm 15 (altezza) TARIFFE

- 1/2 pagina b/n (15 moduli) € 118,00 + iva 4% = € 122,72 - 1/2 pagina colore (15 moduli € 155,00 + iva 4% = € 161,20 cm 22,5 (base) x cm 15 (altezza)

- 1 pagina b/n (30 moduli) € 236,00 + iva 4% = € 245,44 - 1 pagina colore (30 moduli) € 310,00 + iva 4% = € 322,40 cm 22,5 (base) x cm 32,5 (altezza) Alle tariffe va aggiunta l'Iva al 4% %

Il saldo dello spazio di propaganda elettorale va effettuato contestualmente alla prenotazione. Il codice di autoregolamentazione è a disposizione presso la sede del periodico in Via Pordenone, 17 - Pomezia Tel. 06.9107107

territorio. Il suo disegno di sviluppo è quello che risiede nella capacità, per l’Amministrazione, di programmare importanti interventi di investimento, sia col supporto di finanziamenti regionali, sia mediante il ricorso all’indebitamento consentito dai parametri di legge e dalla rinegoziazione dei mutui dello scorso anno. In questo modo, ha concluso il Dirigente, sono state create le opportunità di lasciare in eredità, alla nuova Amministrazione, importanti opere pubbliche per una migliore viabilità, per l’ammodernamento di alcuni plessi scolastici, per l’arredo urbano e per il sociale”. Quindi, il sindaco Bruschini ed il suo vice con delega al Bilancio Zucchini, hanno evidenziato come, la loro Amministrazione, dopo aver compiuto diverse opere pubbliche, sia anche riuscita a stanziare dei fondi in favore dei cittadini che vivono in uno stato di disagio sociale ed a riconfermare le tariffe di alcuni servizi a domanda individuale. In attesa di deliberare anche in tema di debiti fuori bilancio, l’Amministrazione Bruschini, che sarà ricordata per il suo solo tirare a campare, si avvia dunque a mettere la parola fine al suo mandato nella speranza che, quella che le succederà, non abbia a seguirne lo stesso esempio. Adesso infatti, per Anzio, c’è bisogno di qualcuno che le suoni la carica e che sia in grado di darle veramente quella spinta in avanti e quel futuro che non si basi sull’aumento del cemento armato tanto a terra quanto in mare ma, semplicemente, sull’incentivazione del turismo e di quella cultura di livello che si distinguano però, da quelli dozzinali visti sin ora. In Italia, non mi stancherò mai di dirlo, ci sono Comuni che, pur trovandosi in luoghi anche piuttosto infelici (vedi Giffoni), grazie all’inventiva dei loro amministratori, sono riusciti ad assurgere alla ribalta delle cronache per i prestigiosi premi o per le rassegne di spessore che hanno saputo inventarsi mentre, la cosiddetta “Perla del Tirreno”, è sempre e solo stata a guardare. Una cosa inaccettabile, che però la dice lunga su quelli che sono sempre stati gli interessi perseguiti dai suoi politici che, forse anche per questo, sono stati fatti più volte oggetto di intimidazioni e minacce come quelle che, qualche giorno fa, avrebbe ricevuto l’assessore Sebastiano Attoni. Tito Peccia

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

C’è buriana nel Movimento 5 Stelle di Anzio

Come tutti sapranno la lista del portavoce uscente Cristoforo Tontini del M5S Anzio non è stata certificata, di seguito abbiamo scoperto che la lista certificata con candidata a sindaco Rita Pollastrini del meetup Grilli di Anzio, presentava alcune irregolarità nei requisiti. Alessio Guain essendo stato candidato alle parlamentarie non avrebbe dovuto candidarsi in nessuna consultazione nel 2018, Fabio De Nicola essendo stato candidato con la Lega alla camera nel 2013 non avrebbe potuto perchè dal 2009 in poi, chiunque fosse stato candidato contro il M5S a qualsiasi livello, non poteva candidarsi, e Mariateresa Russo, in quanto referente area 6 della provincia di Roma non si sarebbe potuta candidare. Da qui abbiamo letto di ripercussioni legali da parte dei certificati Grilli di Anzio e di fango gettato su di loro, ma al dunque abbiamo visto l’uscita dalla lista di Fabio De Nicola, quindi, la violazione c’era, quindi la certificazione data presentava dei requisiti non conformi a quelli richiesti. Ora secondo lo statuto M5S all‘art 11 dove prevede provvedimenti disciplinari in caso di violazione delle regole e procedure per la presentazione e selezione delle candidature, ci aspetteremmo che il Movimento intervenga. Ci saranno? Non lo sappiamo, sappiamo però che avevamo già segnalato precedentemente alla certificazione i Grilli di Anzio allo staff, per loro vari atteggiamenti contrari allo Statuto M5S e alle decisioni prese dal Movimento, compresa la candidatura nella Lega di Fabio De Nicola. E ora ci domandiamo, come ha fatto lo staff a dare la certificazione nonostante la segnalazione fatta in precedenza? Addirittura non ha visto la candidatura di De Nicola? Nel frattempo abbiamo informato lo staff e i portavoce, ma nessuno ci ha risposto o dato spiegazioni, nonostante anche la stampa nazionale si sia interessata alla questione. Allo stato attuale sappiamo che i Grilli di Anzio avevano affermato pubblicamente che per la certificazione sarebbero stati coinvolti i portavoce di riferimento sul territorio, cosa non prevista dallo statuto, quindi a cosa e a chi si riferivano? Successivamente la candidata Rita Pollastrini ha richiesto anche un eventuale supporto al portavoce uscente Cristoforo Tontini e al nostro gruppo, quindi considerate tutte le dichiarazioni e gli atteggiamenti passati verso il portavoce uscente e noialtri in tutti questi 5 anni, abbiamo pubblicato una serie di richieste di chiarimenti e delucidazioni in base a tutto quello che loro hanno detto su di noi alla cittadinanza. Abbiamo richiesto che raccontassero il vero motivo della scissione dei meetup nel 2013, le loro ri-

unioni segrete contro il portavoce e gli altri attivisti, le loro cancellazioni di vari post sul meetup I Grilli di Anzio, tutto ciò in contrasto alla trasparenza e democrazia tanto professata e richiesta agli altri, le loro dichiarazioni con cui vari cittadini erano convinti che il portavoce avesse impedito di mandare la giunta comunale a casa nel 2014, accuse di accordi contro di loro, comunicati modificati appositamente per screditarci, ecc. Tutte affermazioni e accuse che non hanno mai avuto riscontro nella realtà, Richieste legittime non tanto verso di noi, ma sopratutto verso i cittadini, in quanto chi vuole rappresentarli deve dimostrare di sapersi guadagnare il voto, perchè i cittadini non sono strumento di voto: il voto non è un atto dovuto, il cambiamento non è con gli slogan, ma con le azioni, il fare. Ma anche qui nessuna risposta. Ora noi continueremo a chiedere la revoca della certificazione perche non conforme ai requisiti, chiedendo il rispetto dello statuto che noi abbiamo sempre osservato, dato che forse non tutti lo sanno ma la presenza di un meetup non prevede necessariamente la certificazione della lista, come successo anche in altri Comuni, sia ora che in passato, perche ci vuole coraggio a mettersi in gioco, ma ce ne vuole molto di piu a mostrare coerenza quando non si hanno i requisiti per farlo. Chissà che il tempo non ci dirà o ci darà le risposte.......forse Meetup MoVimentiAMO Anzio (ex M5S Anzio)

Nel pubblicare la versione dei fatti di una parte dei pentastellati di Anzio, rimaniamo a disposizione per eventuali repliche o precisazioni in merito a questo comunicato. Angelo Capriotti direttore de Il Litorale

Elettrauto • Meccanico • Diagnosi Elettronica computerizzata Impinati GPL/Metano • Ganci Traino • Aria Condizionata Tagliandi Auto • Tagliandi Cambi automatici

VENDITA • INSTALLAZIONE ASSISTENZA

Impianti Hi-Fi car • Allarmi satellitari • Car navigation

IMPIANTO GPL LOVATO a partire da € 699,00 Pagamenti personalizzati NETTUNO - Via Orvinio, 3 - Tel. e Fax 06.9882707


ORARI dal lunedì al sabato 8,30 - 20,00 domenica 9,00 - 13,00

COSMESI MAMMA E BAMBINO CONSULENZE PER ALLATTAMENTO MATERNO ALIMENTI APROTEICI E PER CELIACI CONSULENZE NUTRIZIONALI OMEOPATIA PRODOTTI FITOTERAPICI VETERINARIA PREPARAZIONI GALENICHE BIOIMPEDENZIOMETRIA ECG HOLTER PRESSORIO E CARDIACO ANALISI DELLE URINE

MISURAZIONE DI: GLUCOSIO • COLESTEROLO • HDL LDL • TRIGLICERIDI • TRANSAMINASI GAMMA GT • CREATININA

ANZIO - VIALE MARCONI 31 - Tel. 069862887


9

Anzio non si presenta alla Conferenza dei servizi

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Pag.

Impianto di stoccaggio di rifiuti normali e pericolosi a Padiglioni. I permessi a costruire superveloci rilasciati dal Comune di Anzio

8 maggio uffici della Città Metropolitana di Roma ore 10, si tiene la terza sessione della Conferenza di Servizi per discutere del progetto per la realizzazione di un impianto di stoccaggio e trattamento di rifiuti normali e pericolosi in via delle Cinque Miglia a Lavinio. Alle 10,30 la Commissione annuncia che non da inizio ai lavori perchè nessuno si è presentato a discutere il progetto per conto del Comune di Anzio. Alle 11 i rappresentanti di Uniti Per l’Ambiente chiamano il Comune di Anzio per avere notizie e viene detto loro che il Comune di Anzio non avrebbe partecipato alla discussione del progetto. Nonostante i reiterati inviti rivolti anche in via formale da Uniti Per l’Ambiente al Sindaco di Anzio a non disertare quella riunione importantissima, per ragioni incomprensibili da parte di coloro che credono nella buona fede delle istituzioni, il Sindaco di Anzio oppure l’Assessore all’Ambiente oppure la Dirigente, oppure un funzionario e nemmeno un impiegato di concetto ha avuto il coraggio di andare a fare il proprio dovere e cioè quello di difendere gli interessi pubblici in un consesso in cui si decide di costruire un impianto sicuramente impattante per i cittadini di Anzio. Fatto gravissimo che potrà avere serie conseguenze. Alla Conferenza hanno partecipato Uniti Per l’Ambiente con un proprio ponderoso documento, in parte letto dal Presidente delle Commissione, Fare Verde rappresentata dal Presidente del Nucleo di Anzio, che ha letto una propria dichiarazione depositando un proprio documento e Anzio no-biogas, rimasta orfana del suo

loquace super-tecnico Ceci, rappresentata dalla sua Presidente che non ha prodotto documenti limitandosi ad una dichiarazione. La Conferenza non ha preso decisioni richiedendo ulteriori chiarimenti alla ditta. Quindi il Comune di Anzio ha colpevolmente disertato la Conferenza in cui conta chi esprime pareri perchè chi non li esprime è, per definizione, d’accordo. Al ritorno in sede leggiamo sulla stampa locale “Il Comune di Anzio ha detto NO al deposito di stoccaggio di Padiglioni”. Lo ha fatto con una PEC, così sembra, di cui non si conosce il testo e la validità; perchè sia chiaro, nelle Conferenze di Servizi si dibattono ragioni urbanistiche, sanitarie, inerenti la sicurezza ed i “NO” che non sono suffragati da solide e pertinenti ragioni restano solo atteggiamenti politici sterili se non dannosi. Ma i fatti sono diversi. Da un accesso agli atti esercitato da Uniti Per l’Ambiente e con il lavoro certosino dell’Arch. Marco Ottaviani, che è il responsabile del Gruppo Tecnico del Coordinamento, l’iter tortuoso e sorprendente del progetto è stato ricostruito in tutte le sue parti. La costruzione edile che il Sindaco di Anzio dice di non volere è stata autorizzata non una ma due volte dal Comune di Anzio. Una richiesta di permesso a costruire risulta inoltrata al Comune di Anzio in data 5-4-2016 dalla ditta FEGI immobiliare rappresentata dalla Legale Rappresentante Arianna Moro ed è relativa alla realizzazione ad un “impianto di lavaggio con annesso volume tecnologico, attività logistica ed area attrezzata per la sosta degli automezzi di proprietà”.

Un manufatto di mq 57,50 piu area di servizio. Una seconda richiesta di permesso a costruire viene presentata dalla ditta FE.GI insieme alla Ditta Eco-transport in data 28-4-2016. La richiesta che, sostanzialmente riguarda lo stesso progetto riceve parere favorevole a tempo di record mondiale e cioè dopo due giorni lavorativi in data 2-5-2016. Il permesso a costruire n 30/2016 è stato concesso, altro record olimpico, a distanza di 3 giorni dal parere espresso e cioè in data 5-5-2016. In data 16-5-2016 sempre le due ditte FE.GI. ed Eco-transport presentano una richiesta di variante in corso d’opera del progetto iniziale n. 30/2016, relativo al solo “impianto di lavaggio con annesso volume tecnologico, attività logistica ed area attrezzata per la sosta degli automezzi di proprietà” e trasformando lo stesso nel progetto attuale. Attraverso una procedura, quella della variante in corso d’opera, con cui si concedono cambiamenti non significativi di un progetto, come l’apertura di una porta o la costruzione di una pensilina all’Ufficio Tecnico del Comune di Anzio è stato chiesto di realizzare una complesso di tre edifici per un totale di 838 mq e 6861 mc come variante in corso d’opera di un progetto di 57 mq e 161 mc. L’impianto di lavaggio con area di servizio diventa, come variante in corso d’opera, un grande impianto che prevede anche l’attività, logistica, trasporto e gestione di rifiuti. Gli atti dicono che in data 5-92016 viene concesso il permesso a costruire n. 50/2016 quale variante del permesso a costruire n

30/2016. Titolare del progetto diventa solo la ditta Eco-Transport e si perde traccia della Ditta FE.GI. In data 7-12- 2017 la Ditta Ecotransport richiede la proroga del permesso a costruire rilasciato in variante col n. 50/2016. La proroga è stata presentata tre mesi dopo il limite valido per richiederla. In data 18-4-2018 il Comune di Anzio concede la proroga di mesi tre al permesso 50/2016 rilasciato come variante in corso d’opera. Tale estensione non decorre dalla data di scadenza del permesso o dalla data di richiesta ma dal 134-2018. Nel dispositivo di autorizzazione il Comune di Anzio “ribadisce” ciò che non appare abbia in precedenza disposto e cioè che “per lo svolgimento di qualsiasi attività all’interno dei fabbricati dovranno essere acquisite le autorizzazioni e pareri e specificatamente prescritti dalle normative vigenti. A tal proposito si segnala che l’art 120b del vigente Regolamento di Igiene e Sanità del Comune di Anzio vieta la realizzazione di impianti di trattamento rifiuti potenzialmente nocivi per la salute dei cittadini entro il limite di 1000 metri dai centri abitati, scuole, fabbriche alimentari e commerciali” e che la Città Metropolitana di Roma ha inviato all’Amministrazione una nota datata 21 aprile 2017, avente ad oggetto l’individuazione delle aree idonee alla localizzazione di impianti di gestione dei rifiuti. Il presente atto, quindi, non costituisce assenso all’esercizio di attività eventualmente in contrasto con la normativa vigente o prive della dovuta autorizzazione, ma costituisce assenso, sotto il profilo edi-

lizio, alla solo costruzione dei fabbricati.” Questi erano i concetti che il Comune di Anzio avrebbe dovuto esprimere in modo autorevole e circostanziato alla Conferenza di Servizi. Questo appare dagli atti che sono stati rilasciati a seguito dell’accesso amministrativo. Si chiede al Sindaco di Anzio, e lo chiederà anche la Commissione della Città Metropolitana, se quanto esposto sia veritiero e se tutte le procedure siano state adottate secondo il dettato della legalità e della equità. Uniti Per l’Ambiente sottoporrà la medesima richiesta di verifica alla Responsabile per la Trasparenza affinchè si esprima nel merito. Questa testata giornalistica sarà disponibile a pubblicare ogni eventuale richiesta di rettifica di errori e di concetti non correttamente ma in buona fede espressi. Sergio Franchi


Esposto alla Corte dei Conti Questione nettunese

Pag.

10

ANZIO - Si ipotizza danno erariale sui rifiuti

Si vedono in giro i segni premonitori di un’altra estate che le strade dei quartieri di Anzio ed i loro abitanti passeranno immersi fra i rifiuti. L’anno scorso la situazione fu particolarmente drammatica durante i mesi di luglio ed agosto e la mobilitazione delle associazioni ambientaliste e dei comitati ha raggiunto toni molto accesi sotto il motto “fuori gli incompetenti dal Comune di Anzio”. Gli incompetenti sono stati allontanati dalla Magistratura, un iter giudiziario è stato iniziato nei loro confronti ma nulla è cambiato in concreto per i cittadini se si prevede un’altra estate da trascorrere fra indignazione e vergogna. Nell’estate 2017 i Comitati di Lavinio, dei Cittadini Sacida, Associazioni come Legambiente di Anzio-Nettuno, prima che aderissero al Coordinamento Uniti Per l’Ambiente, hanno dato vita ad incontri con i cittadini ed a raccolte firme intorno ad una petizione rivolta al Sindaco di Anzio affinchè ponesse mano per risolvere una situazione tragica del territorio. Come ogni anno il problema si attenua con la partenza degli abitanti estivi e si ripropone l’anno successivo con il loro ritorno nelle seconde case. Sappiamo che quell’area amministrativa è stata ed è sotto il mirino della Magistratura penale. La Magistratura faccia il proprio corso sul piano dell’azione penale, provveda a comminare pene se troverà dei colpevoli. Ma ogni eventuale provvedimento che il giudice prenderà sarà relativo ai colpevoli che saranno chiamati a pagare, ma chi ripagherà i cittadini dell’enorme disagio che patiscono da anni? Durante l’inverno tecnici di Uniti Per l’Ambiente hanno raccolto documenti, atti e testimonianze di vario genere, redigendo un elaborato di qualche centinaio di pagine, con cui si racconta la gestione dei rifiuti nel Comune di Anzio con tutte le sue anomalie, le sue inadempienze e gli errori strutturali del capitolato di gara e quindi

del contratto di gestione. L’elaborato non si intende esaustivo e nemmeno professionale; esso vuole essere una testimonianza semplice e genuina di cittadini indignati che pretendono di vedere uno sprazzo di equità e di giustizia a tutela della loro vita quotidiana. L’elaborato costituisce la parte descrittiva a corredo dell’esposto che alcune Associazioni e Comitati hanno inviato alla Procura delle Corte dei Conti Sezione Giurisdizionale del Lazio affinchè, ove verifichi la consistenza dell’ipotesi di danno erariale commesso nella gestione del Servizio Pubblico, apra un fascicolo di indagine. L’intento di coloro che hanno redatto il documento, nei vari aspetti esplicativi, era quello di offrire una maggiore concretezza all’ipotesi proposta alla Procura Contabile, attraverso una stima del danno che si presume sia stato arrecato alle finanze dello Stato. Qualsiasi ipotesi di calcolo però non poteva prescindere dalla conoscenza di aspetti gestionali relativi al Servizio come quantità di rifiuti, tipologie, contratti di smaltimento, variazioni contrattuali ecc.. Tale quantificazione richiedeva la disponibilità di documentazione contrattuale ed amministrativa in possesso del Comune di Anzio. La documentazione necessaria è stata richiesta all’Amministrazione Comunale con regolare istanza di accesso agli atti amministrativi protocollata in data 25 agosto 2017. Nonostante i solleciti il Comune di Anzio non ha permesso ai richiedenti di venire in possesso o di visionare i documenti richiesti. All’atto dell’invio dell’esposto alla Procura della Corte dei Conti è pendente, senza esito, l’istanza di riesame inviata al Responsabile della Prevenzione della Trasparenza e Corruzione in seno alla Prefettura di Roma presentata in data 16 dicembre 2017 volta a ottenere l’accesso agli atti amministrativi di fatto negato dall’Amministrazione Comunale. Sergio Franchi

MAGIMAC ‘90 di M. Rosaria Gallace

MACCHINE PER CUCIRE Vendita • Riparazioni • Accessori • Ricambi Via Jacopo da Lentini, 18 - Pomezia (RM) - Tel. 06.9104333 e-mail: info@magimac90.com - www.magimac90.com

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

La cittadina del Tridente deve affrontare un nuovo periodo prefettizio

Ci risiamo! La quarta (o quinta) crisi in meno di 20 anni (fra queste uno scioglimento del CC per infiltrazioni mafiose). La cittadina dovrà di nuovo affrontare un periodo di amministrazione prefettizia, nuove elezioni e poi rincominciare da capo; è innegabile che la città risente di queste instabilità che è l’indicatore di quanto vado dicendo da tempo: la mancanza cioè di una classe dirigente locale amministrativa, politica, culturale, economica (parlo di classe, di ceto dirigente, non di singole persone). Una città che cresce acefala senza un progetto di città, una direzione socio-economica, una caratterizzazione identitaria, in un processo di ‘periferizzazione’ verso un destino di anonima banlieu spersa in una area metropolitana vastissima: più o meno da Fiumicino a nord di Roma fino ai confini con la provincia Pontina, poi Guidonia, Tivoli e i Castelli ad est. I segni ci sono tutti: strade dissestate, grandi opere dalla dubbia utilità lasciate a metà, discarichette diffuse, trascuratezza…. Una città priva di un profilo prevalente di tipo socio economico: non è turistica, nè agri-vitivinicola, o industriale, terziaria, Nettuno non è niente, è solo una sbollita bolla edilizia. Senza una politica culturale, così che anche le eccellenze spontanee (associazioni, la neonata casa della cultura all’ex Divina Provvidenza ecc) non trovano una sintesi, una strutturazione socioculturale, una proposta che vada oltre lo spettacolarismo estivo ad uso di improbabili villeggianti, senza una sala teatrale, biblioteca, cinema… Una situazione locale che fa da controcanto a quella nazionale. Un trentennio di governi, seppur con diversi accenni e declinazioni, tutti liberisti ed autoritari, capaci solo di proporre austerità per le classi più povere e i ceti medi, deprivando e finanziarizzato l’industria, la ricerca, lo sviluppo il diritto al e del lavoro fino ad intaccare le fondamenta stesse del cosiddetto Stato di diritto. Poi il 5 marzo, lo stallo, l’ingovernabilità, l’incongruenza, la tragica l’attualità di un’Italia spezzata in due, il riaffacciarsi prepotente della Questione meridionale che si credeva seppellita dalla retorica dell’apolitica, del nuovismo, ecc. Un sud grecizzato che sembra capitolare chiedendo assistenza e un nord invece che non vuole pagare le tasse, arricchendosi come comanda il trend del liberismo autoritario che va da Orban a Trump a Farage, magari buttando a mare gli immigrati (salvo la ‘manodopera necessaria’). Poi l’apparente polarizzazione fra i due ‘prevalenti’ usciti dalle cabine elettorali con i loro due cavalli di battaglia che sembrano fra loro agli antipodi, antitetiche ma che in realtà si integrano, sono complementari, si compenetrano: flaxtax e reddito garantito sono infatti aspetti della stessa teoria propugnata dalla scuola iperliberista di Chicago capitanata tra gli altri dal nobel M. Friedman. Teoria che sostiene, appunto, una tassazione piatta per i ricchi in modo che diventino più ricchi e un minimo di sopravvivenza per i ‘difettati’ in modo che non rompano più di tanto, se ne stiano buoni e magari consumino anche qualcosa. Comunque niente paura, le due proposte sembrano un enorme castello di carte, anche uno studente al primo anno di scienze politiche o economiche sa che le finanze dello Stato non

permettono né flaxtax né reddito garantito a meno di non ridimensionarle radicalmente. I due ‘prevalenti’ quindi sono perfettamente compatibili: uno rappresenta il lato pauperista l’altro il lato aziendalistico ed imprenditoriale (non a caso sono presenti ‘simbolicamente’ sulla scena due aziende di famiglia), in realtà i due risultati prevalenti sono due facce della stessa medaglia e su molti argomenti hanno sempre affermato più o meno le stesse cose (Europa, sindacati, rappresentanze politiche, migrazioni, casa e scuola(?!), Euro, politica estera…), i loro programmi sono modulabili e flessibili, non avendo una ‘densità’ identitaria, i 2 prevalenti (+ una nuova aggiunta, vista la recente riabilitazione) possono dire tutto e il contrario di tutto. Insomma a me pare che i 2 (+1) non siano riusciti a mettersi d’accordo non per questioni di sostanzialità politica, per questioni di merito politico, di progetto di società, ma per mere antipatie contingenti, veti umorali, rancori, diktat ad personam, litigiosità compulsivamediatica, questioni caratteriali… Non credo sia a caso che per spartirsi le cariche istituzionali si siano repentinamente e diligentemente –manuale Cencelli alla mano- messi d’accordo: certo se la 3^ (o 4- 5^?) Repubblica si presenta così…! Sull’onestà poi tutti sono d’accordo e vorrei vedere qualcuno che non lo sia, lo era anche Giannini e l’Uomo qualunque 70 aa fa(quanto vecchiume in tutto questo nuovismo). Un battibecco che ha portato via, finora, 70 gg fra incongruità infantili, marce indietro, e non oso neanche immaginare al governo, il day by day: uno stillicidio quotidiano. Al momento in cui scrivo è ancora tutto in itinere, sollecitati dalla prospettiva di un governo presidenziale ‘di passaggio’ sono alla ricerca di un presidente del governo che sia super partes ma che tenga conto di tutte le istanze in campo, un esperto navigatore della politica italiana, ma che non sia troppo compromesso, scaltro e di polso ma malleabile, sovranista ma anche europeista, onesto e con una buone dose di vocazione a fare da capro espiatorio….Successivamente l’uomo sarà sottoposto al vaglio della piattaforma Rousseau quando qualche decina di

migliaia di votanti (pare lo 0.03 dell’elettorato) saranno chiamati a decidere. Poi ancora la formulazione e stipula di un contratto fra le parti… Quel che è avvenuto (e sta avvenendo) meriterebbe più lunghe riflessioni, resta comunque il fatto che in questi 70 gg è stato inferto un vulnus –inedito nella storia repubblicana (e forse anche monarchica)- al sistema dei partiti e della politica, forse anche della democrazia italiana. Le grandi infatuazioni degli italiani (come dimenticare il 61% siciliano e il 57% nettunese del precedente grande amore) sono sempre state foriere di sventure, scorribande del populismo italico (da Mussolini in poi) che poi si pagano caro, bene che va con un bel governo iperliberista di cosiddetti tecnici. Tragica e dal sapore di beffa in tutte queste vicende è la possibile estinzione della sinistra, proprio in questa fase storica nella quale la lotta di classe, per quanto ne dicano Di Maio e Salvini, non solo esiste, ma si è incrudelita; per la prima volta nella storia è guidata dall’alto (dai padroni o, come gli chiamano oggi, top manager, traders, Consiglieri Delegati, apicali delle holding companies, gli amministratori dei fondi pensione e dei risparmi, della ‘finanza ombra’, grandi magnati…) e sta depredando, sterminando chi sta in basso anche i ceti medi (cosa mai accaduta nella storia) quelli che oggi, dispongono ancora qualche residuo di reddito, aumentando a dismisura le differenze e le povertà, concentrando in poche mani i capitali, devastando il valore-lavoro e il diritto, lo Stato sociale, l’ambiente e l’agro alimentare, consolidando sempre più il potere dell’economia rispetto la Politica, scatenando guerre ‘locali’ ecc. Occorre che la sinistra si ritrovi e si ripensi, si ri-immagini con umiltà, senza cedere alle lusinghe dell’iperliberismo, della finanza (come è accaduto in questo ultimo quarto di secolo) senza divisioni, scissioni: una sinistra moderna ed Europea che non vuol, dire sbiadita o blairizzata/macronizzata. Non so come, ma so che è assolutamente necessario, è un imperativo, un lungo e difficile percorso, in un deserto dai confini incerti. 12 maggio 2018 Giuseppe Chitarrini

INTRATTENIMENTO VARIO CABARET, MUSICA DAL VIVO, POESIA, PIANO BAR X FESTE PRIVATE E DI PIAZZA; MATRIMONI, BAR, PIZZERIE E CANTINE Per contatti: 3294075249


Ancora Sottozero Polizia Locale

Pag.

12

Il Litorale

La mostra fotografica dedicata al comandante Giovanni Ajmone Cat

Per il 50° anniversario del motoveliero antartico “San Giuseppe Due” del Comandante Giovanni Ajmone Cat, dall’8 al 29 maggio, presso la sede della Società Geografica Italiana, è aperta la mostra fotografica “Ancora Sottozero” ideata e sostenuta dall’Associazione “Pungolo Club” che, presieduta da Andrea Cafà, l’ha già esposta nel tempo in diverse città tra le quali troviamo Anzio, Nettuno, Viareggio, La Maddalena ed il Museo Tecnico Navale di La Spezia. Tale mostra, alla cui inaugurazione hanno presenziato la signora Rita Ajmone Cat sorella del Comandante, Mons. Paolo De Nicolò nonché alti ufficiali di

Marina e Aereonautica, è stata possibile grazie alla rilevante collezione fotografica del Prof. Ferruccio Russo, già autore delle memorie del Comandante Cat nel libro: “1969 Il Tricolore nei Mari del Sud”, nonché dal Comandante Tito Mancini, membro dell’equipaggio della spedizione antartica. Il motoveliero San Giuseppe Due, unico nel suo genere ad essere realizzato dai cantieri Palomba di Torre Del Greco, è diventato la prima imbarcazione a portare il Tricolore in Antartide grazie alla perizia del Comandante Cat che conseguì la maturità presso l’Istituto Nautico con il diploma di aspirante Capitano di lungo

corso. Nella sua proprietà di Anzio, Cat, realizzò il museo dell’Antartide, nel quale furono raccolte ed esposte le notevoli collezioni di cimeli storici. Alla sua scomparsa, il museo, fu donato, unitamente ai resti del veliero, alla Marina Militare nel cui Arsenale di La Spezia, si trova tuttora custodito. Attualmente, alla mostra fotografica, sono legate le regate veliche “Trofeo Challenge Giovanni Ajmone Cat”, che si svolge ogni anno ad Anzio, e la “Trofeo Challenge San Giuseppe Due” organizzato, dalla Mariperman, nel golfo di Porto Venere a La Spezia. Tito Peccia

Music in the Jungle

Per il quarto anno consecutivo Rimbombarte presso la riserva naturale di Tor Caldara ha organizzato l’evento Music in the Jungle. Ad aprire l’evento, sul palco messo su dall’associazione, hanno aperto il concerto dei giovanissimi talenti del nostro territorio, dando prova della loro abilità artistica.

Sono intervenuti: William Stravato (uno dei più grandi chitarristi di fama internazionale), Claudio Maffei che insieme a Fabio e Simone Giannelli hanno eseguito dei brani del loro repertorio alternandosi con altri bravi musicisti del panorama locale. L’evento è partito nel pomeriggio e si è protratto fino a tarda serata. Affluen-

za numerosa che ha visto la partecipazione di tanti bambini. Un ringraziamento, mi dice il Presidente dell’Associazione, va a tutti i partecipanti e a Nicola Sanò che si è occupato insieme al suo staff della parte gastronomica. Appuntamento al prossimo anno con la nuova edizione di Music in the Jungle. Barbara Balestrieri

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

CISL FP - Anzio può rimanere senza comandante

Dichiarazioni di Giancarlo Cosentino CISL FP Roma Capitale e Rieti. Comune di Anzio: ancora una volta si rischia di rimanere senza Comandante della Polizia Locale Questa volta il rischio è molto alto visto l’avvicinarsi della scadenza del mandato del Sindaco di Anzio e conseguentemente quella dell’incarico dell’attuale Comandante della Polizia Locale. La scrivente O.S. ritiene che un’interruzione dell’incarico dell’attuale Comandante comprometterebbe tutto ciò che in questi mesi è stato fatto dal Corpo della Polizia Locale ma soprattutto la corretta erogazione dei servizi alla cittadinanza. Anche gli stessi appartenenti del Corpo hanno manifestato alla scrivente sigla sindacale una forte preoccupazione per un’eventuale interruzione o mancato rinnovo dell’incarico all’attule dirigente, con il pericolo di un inversione evolutiva dei servizi erogati in quest’ultimo periodo nonchè del livello di ampliamento delle competenze e della formazione degli appartenenti del Corpo. Ricordiamo solo alcune delle importanti attività messe in campo per la sicurezza dei cittadini di

Anzio nell’ultimi mesi, il sistema di videosorveglianza, il piano di implementazione semaforica, le importanti attività di polizia giudiziaria, edilizia, tutela ambientale, amministrativa e stradale, con l’attivazione di un nuovo servizio per la verifica del falsi documentali, il progetto di trasferimento nella nuova sede della Polizia Locale con la messa in funzione di una sala operativa con elevati requisiti di efficacia ed efficienza che possa rispondere alle sempre più numerose e svariate richieste di sicurezza previsti dalle vigenti norme. Ulteriore preoccupazione desta anche l’eventuale slittamento della realizzazione, in caso di revoca dell’incarico, del progetto di protezione civile, soprattutto in prossimità dell’avvicinarsi della stagione estiva e conseguentemente balneare, proprio nel periodo in cui Anzio aumenta a dismisura la propria popolazione. Auspichiamo quindi che l’amministrazione trovi al più presto un’adeguata soluzione affinché il Corpo della Polizia Locale di Anzio possa continuare a svolgere le proprie funzioni continuando il progetto di innovazione sotto la guida dell’attuale Comandante.

La “Poseidon Srl”, società partecipata del Comune di Nettuno è al primo posto in classifica tra le partecipate delle amministrazioni comunali in attivo, secondo la relazione del commissario nazionale per la spesa pubblica Carlo Cottarelli. Il bilancio della società “Poseidon Srl” ha costi di gestione in linea con i dettami della “ Spending Review ”. Chiudendo in attivo e raggiungendo negli ultimiquattro anni l’obiettivo del pareggio di bilancio non ha ricadute negative sul bilancio Comunale. Inoltre tutti gli introiti derivanti dai servizi resi dalla società al Comune di Nettuno, vengono versati direttamente nelle casse Comunali. “Poseidon Srl” ha stabilizzato numerosi precari, garantendo tempestività negli interventi manutentivi.

http://www.comune.nettuno.roma.it/archivio10_notizie-ecomunicati_0_274_12.html. Questo è quanto accadeva nel 2014, solo pochi anni fa, quando a capo della “Poseidon” c’era l’amico Antonello Mazza e l’amministrazione comunale puntava forte sulla professionalità e sui servizi della propria partecipata. Ora dopo due anni a cinque stelle, nemmeno fossero arrivati i “Vandali” e gli “Unni”, si parla di indebitamento fuori controllo e chiusura prossima. Come abbiamo già dimostrato negli anni la società può funzionare e produrre persino utili di gestione, bastano capacità e coraggio. Quindi ci si rimbocchi le maniche e non si provi nemmeno a parlare di lasciare senza lavoro neanche un lavoratore. Roberto Alicandri

Poseidon positiva

POMEZIA - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


Segnalazione Memorial Day a Nettuno

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

L’Osservatorio UPA scrive al Sindaco di Anzio

Arriva all’Osservatorio di UPA una segnalazione, da parte di cittadini della zona di Via della Spadellata, di una situazione di pericolo causata dalla presenza di una grande quantità di materiale accatastato in un deposito della Società Eco-Imballaggi, ditta in cui non sono estranei interessi di Antonio Geracitano, Presidente della Commissione Ambiente del Comune di Anzio. Secondo la segnalazione “l’impianto risulta da tempo chiuso per manutenzione”. La segnalazione ricorda che “Negli ultimi mesi, in tutta Italia numerosi impianti di stoccaggio rifiuti sono andati a fuoco, alcuni per cause accidentali, altri per cause dolose”. La segnalazione conclude con “Si

chiede che questo cumulo di rifiuti legnosi venga ridotto, in quanto facilmente infiammabile. L’impianto è attualmente chiuso, quindi poco sorvegliato. Sempre nell’ottica che èmeglio prevenire che curare”. Si invitano il Sindaco di Anzio e gli Uffici Competenti, anche in considerazione dell’approssimarsi della stagione estiva, ad espletare un’indagine urgente per accertare la consistenza di questa segnalazione e, nel caso che non siano posti in essere tutti gli accorgimenti di legge per tutelare i cittadini dal rischio di incendio, di provvedere ad emettere un’ordinanza di immediato sgombero del materiale. Osservatorio di UPA

Il Litorale

Pag.

13

La cerimonia annuale il 26 maggio presso il Sicily-Rome American Cemetery

Si terrà sabato 26 maggio 2018 alle 17:30 la cerimonia annuale del Memorial Day presso il Sicily-Rome American Cemetery. Ogni anno, più di 3000 visitatori affluiscono al Cimitero Americano per assistere alla commemorazione in onore dei caduti americani della Seconda Guerra Mondiale, celebrata in corrispondenza con il Giorno della Memoria americano. La cerimonia è interamente aperta al pubblico e ai giornalisti. “Invito personalmente tutti i cit-

tadini a partecipare e a sostenerci nella missione di mantenere viva la memoria degli uomini e delle donne che hanno pagato con la vita la nostra libertà”, dice Melanie Resto, la direttrice del SicilyRome American Cemetery. Per l’occasione sarà disponibile un’area di parcheggio esterna, di fronte al cimitero. L’evento è patrocinato dal Comune di Nettuno e realizzato in collaborazione con l’Ambasciata Americana a Roma. Il Sicily-Rome American Ceme-

tery raccoglie e onora le spoglie di 7861 soldati, aviatori, marinai e civili americani che hanno perso la vita durante la Seconda Guerra Mondiale in Italia. Altri 3095 sono ricordati sul Muro dei Dispersi. Stabilito il 24 gennaio 1944 dalle truppe americane come cimitero temporaneo e trasformato in permanente nel 1956, è uno dei 26 cimiteri gestiti dall’American Battle Monuments Commission, agenzia governativa americana. Luca Tamberlani

www.meccanicadepaolis.it

GOMMISTA AUTO / MOTO • RIPARAZIONE E VENDITA MOTO / BICI ARDEA - VIA NISO, 4/6 - TEL./FAX 069137670


Tanti giovani per salvare una vita Il libro di Bisignani

Pag.

14

Il Litorale

CORSO BLSD - L’iniziativa dI Gabriele Onori con i suoi amici

Giornata da ricordare per il Centro di Formazione Primo Soccorso Salvamento Agency di Nettuno-Anzio, sabato 28 aprile 2018. Nella sede di via della Liberazione 164/166 a Nettuno si svolto un corso BLSD (Rianimazione Cardio-Polmonare con l’uso del defibrillatore semiautomatico) tenuto dal giovane istruttore del centro Gabriele Onori. Peculiarità dell’evento, i partecipanti al corso erano tutti giovani ragazzi e ragazze, gli amici della comitiva di Gabriele, che hanno voluto passare una giornata all’insegna della formazione solidale. “Sono diventato istruttore della Salvamento Agency da poco ha detto il giovane istruttore grazie a mio padre Fausto Onori, già Formatore Nazionale che mi ha avviato da sempre in questo tipo di attività all’insegna della prevenzione e del soccorso, così ho pensato che sarebbe stato bello coinvolgere i miei amici, quelli con i quali solitamente esco la sera. Loro hanno accolto subito l’invito e così abbiamo organizzato il corso. E’ stato bello e particolare ritrovarmi ad insegnare a persone che conosco da anni e con le quali solitamente svolgo altre attività. E comunque è stata un’occasione per passare del tempo insieme all’insegna della solidarietà. Si sta diffondendo sempre di più in Italia la sensibilizzazione sui temi dell’infarto e della rianimazione precoce, lo si vede anche dai defibrillatori posizionati nei luoghi pubblici nelle città (come quelli installati nel Borgo di Nettuno). Bastano poche e semplici manovre per salvare una persona colta da infarto” - conclude Gabriele, che è anche laureando in Scienze Motorie e sta preparando una tesi sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso l’attività fisica. Che dire allora, in tempi in cui la cronaca è piena purtroppo di episodi di violenza e bullismo da parte di giovani, è bello vedere che alla ribalta delle cronache ci siano dei giovani amici che invece di passare serate a fare i bagordi si riuniscono per imparare a salvare una vita. E.C.

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Illustrato in occasione della presentazione della Cafà

Venerdì 11 maggio presso il ristorante Boccuccia è stata inaugurata l’apertura della campagna elettorale della candidata sindaco Roberta Cafà. L’evento all’insegna della cultura è stato caratterizzato da una grande partecipazione di pubblico e di ospiti illustri come il Rev.mo Monsignore Gino Di Ciocco, Protonotario di Sua Santità, il dott. Luigi Bisignani e il senatore Francesco Aracri. I lavori sono stati aperti da Roberta Cafà con i ringraziamenti a tutti i presenti e una breve introduzione dell’iniziativa. “Iniziamo con il portare al centro della politica la cultura, ecco perché oggi stiamo per aprire con un evento culturale, la nostra campagna elettorale che porta il titolo del libro “I potenti al tempo di Renzi” . Avere accanto a me Luigi Bisignani, - ha continuato Roberta Cafà - non è una cosa facile, né tanto meno può capitare senza un reale ed effettivo motivo, la cui rilevanza non sia degna della sua ricercata e invidiata presenza. Diamo oggi inizio a quella che è l’apertura della nostra campagna elettorale da qui al 10 giugno saremo chiamati a manifestare con il nostro voto”. “Sono felice di essere qui vicino a Roberta Cafà - ha ribadito Luigi Bisignani. Le donne hanno una concretezza che agli uomini a volte manca. Roberta porta un’esperienza reale sul territorio e porta coraggio e ci vuole coraggio per sfidare i potenti. Roberta ha avuto il coraggio di rompere gli schemi. Saprà fare bene per Anzio da ottima sindaca”. Luigi Bisignani, uomo empatico e cordiale ha partecipato e risposto con estrema simpatia alle domande che gli sono state rivolte dalla dott.ssa Veronica De Bartolo moderatrice della conferenza. Ci corre l’obbligo, quasi inutile (ovviamente per la sua notorietà) fornire una breve presentazione dell’ospite più ambito dai salotti

dei potenti. Riportiamo un estratto dalla biografia del libro “I Potenti al tempo di Renzi”. Luigi Bisignani, nato a Milano nel 1953, è sposato con 4 figli. Mentre sì laureava in Economia e commercio a Roma, ha iniziato la sua attività di giornalista nel quotidiano. “Mezzogiorno d’Abruzzo” per poi passare all’Ansa, dove si è occupato di terrorismo, servizi segreti, massoneria e Vaticano. Ha collaborato con i settimanali “Panorama” “L’Espresso” e “Tempo illustrato” e ha pubblicato con Rusconi due spy- story: nel 1988 “Il sigillo della porpora” e nel 1992 “Nostra Signora del Kgb”, due best seller che gli sono valsi sul “Corriere della Sera” la definizione di Ken Follet italiano. Durante la Prima Repubblica è stato anche, in fasi successive, capo ufficio stampa dei ministeri del Tesoro, dei Lavori pubblici e del Commercio con l’estero. Nel 1991 ha lasciatole l’ attività giornalistica. Per passare al gruppo Ferruzzi. Dove si è occupato di affari istituzionali e editoria ricoprendo anche l’incarico di consigliere di amministrazione dell’agenzia Ansa e della Fiag (Federazione italiana editori giornali). Ha lavorato per molti anni nel gruppo tipografico Farina, e attualmente ha una società di consulenza. Protagonista di alcune tra le più clamorose inchieste giudiziarie degli ultimi anni, il suo nome è il risultato negli elenchi della P2, ma lui ha sempre smentito l’appartenenza alla massoneria. Per Chiarelettere ha pubblicato nel 2013 “L’uomo che sussurrava ai potenti”. La vasta presenza delle persone che hanno preso parte all’evento politico culturale è stato molto più di una condivisione di un progetto, è emerso forte e determinante la voglia di comunità, di stare insieme con allegria e spensieratezza. Silvana Tripaldella


Monumento al Pescatore Lotta agli incivili

Pag.

16

Il Litorale

Verrà inaugurato sabato 19 maggio in Largo Bragaglia ad Anzio

Sarà inaugurato sabato 19 maggio, alle ore 10.30, presso i giardini di Largo Bragaglia, il Monumento al Pescatore, realizzato grazie all’impegno straordinario dell’omonimo Comitato, presieduto da Ciro Spina, in sinergia con l’Amministrazione Comunale che ha stanziato le somme necessarie per completare i lavori finalizzati al posizionamento dell’opera, realizzata dall’artista Leonardo Carrano. Sarà un evento importante, sia dal punto di vista culturale che della storica tradizione marinara di Anzio, organizzato dal Gabinetto del Sindaco, che vedrà protagonisti i Pescatori ed il Comitato che ha lavorato alla realizzazione del Monumento. La Banda Musicale della Città di Anzio intonerà le note dell’Inno Nazionale e della canzone “Angelita di Anzio” che, in questi anni, ha accompagnato tutti gli impor-

tanti eventi anziati, diventando un vero e proprio Inno Cittadino alla Pace, con l’artista John Mezzadri, dei Marcellos Ferial, (https://youtu.be/vj3xDpyrFAc) che, lo scorso gennaio, dopo oltre mezzo secolo dall’uscita del disco, è tornato ad Anzio per cantare dal vivo la canzone sulla bimba “con i capelli di grano e gli occhi di passero”. All’inaugurazione del Monumento al Pescatore, annunciata nei mesi scorsi anche dal format televisivo “Lineablu”, sarà presente il Sindaco, Luciano Bruschini, le Autorità Militari, Civili e Politiche del territorio ed i Pescatori di Anzio, che saranno i veri protagonisti della manifestazione insieme al Comitato che, con impegno e passione, si è adoperato per raggiungere l’obiettivo. Padre Francesco Trani, Arciprete della Chiesa Madre di Anzio, Santi Pio e Antonio, in ricordo dei

Pescatori che hanno perso la vita in mare, benedirà il Monumento che celebra i sacrifici dei protagonisti dell’economia marinara anziate.  Il Monumento al Pescatore si aggiunge a quello, situato al centro storico, dedicato a Papa Innocenzo XII, (https ://youtu.be/jgXqdU_p8wE) Padre Fondatore della nuova Anzio, che ha ricevuto il plauso pubblico di Papa Francesco, con l’intero iter amministrativo adottato dalla Segreteria Tecnica del Sindaco.  Gli Uffici dell’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Anzio hanno fattivamente collaborato alla realizzazione dell’opera. L’Amministrazione Comunale ringrazia il Comitato per il Monumento al Pescatore, gli sponsor, le aziende, i volontari e tutti i cittadini che hanno contributo all’ambizioso progetto. Comune di Anzio

Come se ad Anzio di problemi seri a cui pensare non ce fossero già abbastanza ora, in virtù dei soliti falsi ambientalismi (quelli veri, soprattutto in questa città, sono infatti ben altri..), in merito alle proteste per l’abbattimento di una pianta d’ulivo posta in Largo Bragaglia dove dovrà essere eretto il Monumento al Pescatore, il tesoriere del comitato promotore Giorgio Buccolini, per cercare di smorzare le polemiche che ne sono nate fa sapere, a nome di tutto il comitato, di aver acquistato ben venti piante di ulivo della migliore qualità provenienti direttamente dalla Puglia che, quanto prima, saranno piantate in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente. Con questo gesto, il comitato, scusandosi per aver leso, comunque con quell’abbattimento la sensibilità di alcune persone, si augura che ora l’inaugurazione del Monumento (prevista per il prossimo 19 maggio) possa essere solo un momento di festa dove tutto possa svolgersi senza contrapposizioni. Ora, se al posto di un ulivo per altro vecchio e malandato, dove per altro è già previsto mettere alcune palme ed una siepe perimetrale, viene eretto un monumento dedicato a quella Corporazione che, grazie al suo

ingrato lavoro, contribuisce da sempre ed in maniera determinante a rendere rinomati ovunque i ri-

storanti della città, forse forse, ci si può anche stare. Tito Peccia

Polemiche su un ulivo malandato

Per smorzare le polemiche Buccolini ha ordinato venti ulivi da piantare ad Anzio

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Sempre irrisolto il problema dei rifiuti abbandonati

Se il buon giorno si vede dal mattino avremo una stagione in “full immersion” nei rifiuti, proprio come l’anno scorso e come l’anno prima e, quest’anno, senza nemmeno una bandierina blu a camuffare la debacle estiva del servizio raccolta rifiuti nel Comune di Anzio. Leggo sulla stampa locale che, su segnalazione di un Consigliere, la Polizia Locale ha denunciato un cittadino mentre abbandonava un rifiuto ingombrante in Via Goldoni, proprio la dove si accumulano tonnellate di rifiuti ogni notte. Quello che colpisce è l’enfasi con cui il fatterello viene segnalato dalle autorità locali proprio come se un padrone avesse morso il cane. E si continua imperterriti nel raccontare la favola della “ lotta dura agli incivili”, dell’inutile “uso delle fototrappole per inchiodare gli inadempienti” e del “dispiegamento degli Ispettori Ambientali”, creatura prediletta dell’Assessore Placidi. Si continua con la campana stonata di una repressione impossibile a valle senza il minimo tentativo di affrontare il complesso problema e cioè li dove nasce. Non serve e non basta castigare qualche povero disgraziato sporcaccione, che magari non pagherà nemmeno l’ammenda che gli viene comminata, perchè il problema della raccolta dei rifiuti non verrà mai risolta in questo modo. Un capitolato d’appalto sbagliato, relativo ad un sistema di raccolta sbagliato, gestito con scarsa capacità manageriale, con una ditta scarsamente adempiente, in un contesto ad alta escursione demografica ed una forte presenza di immigrazione incontrollata non si risolve pescando o fotografando il tizio che, dovendo rientrare a Roma dalla propria casa al mare, abbandona i rifiuti fuori dal punto di raccolta che trova chiuso. Non è indulgenza per la categoria degli sporcaccioni perchè questi sono e restano una delle componenti essenziali del fallimento e delle condizioni indecenti del nostro ambiente, è solo la volontà di puntare il dito verso chi ha la responsabilità di gestire il sistema e non lo sa fare. Dobbiamo convenire che certamente altri comuni limitrofi non somigliano a villaggi della Svizzera tedesca ma la differenza fra questi ed Anzio è evidente. L’abbandono dei rifiuti nelle strade è l’aspetto che ad Anzio il triste primato tra i comuni del Litorale. Un’anomalia assurta a sistema con la sistematica e costosissima

pratica delle bonifiche: perchè il cittadino deve preoccuparsi, magari pagando anche la TARI, a separare le frazioni ed a seguire il programma di raccolta quando può buttare tutto in strada nel mucchio più vicino e farlo impunemente? Finchè non si da una risposta al problema che questo quesito innesca non se ne uscirà fuori. Nello spirito di collaborazione che caratterizza le associazioni che aderiscono ad UNITI PER L’AMBIENTE, sono state esplorate tutte le possibilità per concorrere alla risoluzione del problema ma sembra che l’intenzione di fare le cose sul serio non riesca a prevalere e si continua a parlare di fototrappole, di Ispettori Ambientali e di lotte senza quartiere all’incivile. Ad Anzio esiste un grande numero di abitanti che non pagano la TARI; si parla del 40% o forse più se si considerano anche coloro che non entrano nemmeno del calcolo perchè “non esistono”. Abitano in abitazioni fatte di muratura, magari hanno anche un giardino, ammorbano l’ambiente con i loro rifiuti ma “non esistono”. Direi che i solerti agenti della Polizia Locale dovrebbero iniziare proprio da questi per farli esistere ed entrare nelle liste dei contribuenti. Individuare, tra gli immobili censiti e i relativi occupanti inadempienti, dovrebbe essere un gioco da ragazzi nei tempi dell’informatica. Infine non è molto difficile fare una campagna di verifica sul territorio; ci vuole tempo ma sarebbe una campagna proficua da cui emergerebbero migliaia di abitanti che non contribuiscono al servizio di raccolta, non dispongono nemmeno dei mastelli differenziati e che sistematicamente abbandonano i rifiuti in strada. Il sistema tributario dovrebbe fare il resto ampliando la platea dei contribuenti e riducendo il tributo a coloro che lo pagano regolarmente. Certamente a questo andrebbe abbinato un contratto di raccolta steso con la collaborazione dei cittadini ed affidato ad una Ditta capace di fare il lavoro per cui è pagata. Incivili esistono ovunque e dirigere un sistema complesso significa anche, per la dirigenza tecnica, civilizzare gli incivili e per la dirigenza politica mandare a casa il dirigente che non è capace di risolvere i problemi per cui è pagato. Sergio Franchi Uniti Per L’ambiente


Rinasce il Paradiso Il respiro di Gaia

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Pag.

17

Iniziativa di crowdfunding per la struttura liberty

I ringraziamenti di Fare Verde Anzio-Nettuno per l’iniziativa dell’Università Civica

Stando ad un recente rapporto della Starteed, il Crowdfunding (raccolta fondi personalizzata) nel 2017 ha consentito la raccolta di € 41.406.243, 66 con un incremento del 45% rispetto al 2016. Il Comitato “Rinasce il Paradiso sul Mare” ha avviato uno studio di fattibilità per un crowdfunding inerente l’entità di possibili lavori

Il Presidente di Fare Verde AnzioNettuno e l’intero nucleo, ci tengono sentitamente a ringraziare la dott.ssa Chiara Di Fede, Direttore dell’Università Civica di Nettuno, per l’organizzazione dell’evento in tema di tutela ambientale, “Il respiro di Gaia”. “Sono davvero soddisfatto per l’ampia partecipazione e, soprattutto, per l’interesse che cittadini e rappresentanti delle istituzioni del Comune di Nettuno hanno mostrato verso il nostro incontro. Ho voluto fortemente questo di-

di restauro del noto edificio stile liberty situato ad Anzio. È intenzione del Comitato realizzare/avvalersi di una piattaforma che possa essere fortemente attrattiva e finalizzata esclusivamente al recupero del Paradiso sul Mare. Comitato “Rimasce il Paradiso sul Mare”

battito, trovando l’avallo dell’ UniCivica e la proiezione del docu-film di Patrizia Santangeli sulla discarica di Borgo Montello, (LT) in quanto ritengo sia fondamentale superare il silenzio e l’indifferenza che sempre si lega a questi fenomeni di disastri ambientali, perché questa sconvolgente mancanza di umanità è inaccettabile. È necessario comprendere che, infatti, di fronte ad un problema ambientale tutti siamo protagonisti e tutti siamo chiamati ad inter-

venire. Credere che possa bastare un mero mutamento alle nostre azioni è credere che alla base ci sia un agire dell’uomo verso l’ambiente che solo in parte è scorretto: ciò è quanto di più sbagliato. Verso l’ambiente è necessario e indispensabile FARE un vero, profondo e radicato cambiamento, perché il primo passo spetta sempre e solo a no”. Queste le parole del presidente, il dottor Luca Zomparelli. E.C.


18

Più gusto a scuola con Cooking Quiz

Pag.

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Ottimo piazzamento per l’istituto M. Gavio Apicio di Anzio alla finalissima degli istituti alberghieri che si è tenuta nelle Marche

Il gruppo dei vincitori della cucina

Il gruppo dei vincitori della sala

Si è conclusa venerdì la FINALE NAZIONALE COOKING QUIZ 2018. Dopo un road show che ha toccato le principali località italiane e ha coinvolto 45 Istituti Alberghieri gli studenti finalisti si sono dati appuntamento a Loreto per tre giorni all’insegna della cultura, di eventi formativi e anche di divertimento. Un grande successo della Regione Marche nella promozione del territorio. I ragazzi sono arrivati nelle Marche mercoledì ed hanno subito iniziato i loro primi tour a Loreto e Recanati. La sera al Teatro Persiani di Recanati, Pietro Arrigoni, vera e propria istituzione, scenografo professionista e punto di riferimento per quanto riguarda le arti visive e le avanguardie teatrali, li ha coinvolti nell’incontro “IL GESTO, LA PAROLA e LA POSTURA”. Un viaggio sulla comunicazione non verbale, su ciò che la nostra postura dice naturalmente coniugato alle future professioni degli studenti ovvero, chef, maitre, sommelier, cameriere ecc. Giovedì è stata la volta delle eccellenze eno-gastroniche dei nostri territori: un viaggio tra Cantine, Oleifici, Salumifici passando per Montelupone per assistere agli incontri organizzati dall’Associazione Produttori del Carcio-

fo di Montelupone, presidio Slow Food. Il notissimo Chef Rubio e Chef Matteo Berti, Direttore Didattico di Alma sono stati i protagonisti dell’evento serale al Palasport Serenelli di Loreto: un confronto – dibattito dal titolo “La scuola: dialogo tra allievi e maestri”. Consigli, aneddoti, opinioni e domande: una serata all’insegna della cultura ma anche del divertimento. Un Palasport pieno di ragazzi attenti e silenziosi che hanno cercato di carpire tutti i consigli a loro riservati. Il tutto magistralmente condotto da Alvin Crescini. La giornata conclusiva della Finale è iniziata con uno spettacolare SHOW COOKING dello Chef Stellato Errico Recanati che per l’occasione ha stupito studenti e docenti con piatti legati al nostro territorio e alla tradizione marchigiana. Poi è arrivato il momento più atteso: la gara finale per decretare i Campioni d’Italia degli indirizzi cucina e sala. Sana competizione mixata all’entusiasmo dei ragazzi hanno fatto da cornice ad una mattinata spettacolare. La classe 4^C dell’Istituto Buontalenti di Firenze si è aggiudicata la vittoria per l’indirizzo Sala mentre i campioni per l’indirizzo Cucina sono gli studenti della 4^O dell’Istituto Casagrande

– Cesi di Terni. Presenti durante la finale Andrea Sinigaglia, Direttore Generale di Alma, Michele Casali, Amministratore Delegato Edizioni Plan ideatore e produttore del format con Peaktime, Moreno Pieroni, Assessore al Turismo della Regione Marche, il Sindaco di Loreto Paolo Niccoletti, i rappresentanti di Barilla, Giblor’s, Imt, Orogel, Piazza ed Unicam sponsor di COOKING QUIZ oltre

naturalmente ai sostenitori della Finalissima: Domenico Guzzini in rappresentanza di F.lli Guzzini, Graziano Ricciardi e Roberta Falconi titolari di Stacchiotti e Ricciardi, Attilio Stacchiotti di “Da Capità Mondo Casa”, Christian Martarelli dell’omonima azienda produttrice di formaggi, Marco Tarducci di Recina Assicurazioni, Corrado Manzotti del Salumificio Del Conero

Un grandissimo successo la seconda edizione del COOKING QUIZ, progetto ideato da EDIZIONI PLAN e Peaktime Marketing & Comunicazione, grazie alla preziosa collaborazione di ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana e dei suoi Chef docenti che hanno curato la parte didattica del progetto. Alla prossima edizione! Ufficio Stampa


Festa dell’Approdo Un segno verso il futuro

Pag.

20

Sfilate in costume fino al Santuario di Nettuno

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Evento dedicato all’arte, alla formazione e alla conoscenza della lingua dei segni

Dopo il grande successo delle scorse edizioni In medias LIS ritorna anche quest’anno con un ricco programma di attività. Nello specifico le giornate seguiranno il seguente programma: Per tutte le attività è obbligatoria la prenotazione.

17 Maggio (fuori programma solo per le scuole del territorio):   * Ore 10,30 – 13,00 Fiaba sensoriale  ”Il canto silenzioso di Thalia” di F. Avvisati. Lo spettacolo tratta il tema della sordità. La protagonista accompagnerà i piccoli spettatori in un avventura magica dove i sensi sono chiamati ad “ascoltare” in maniera non convenzionale. Profumi, vibrazioni e colori renderanno questa fiaba un esperienza interattiva e multisensoriale. Un modo nuovo di vivere il mondo delle fiabe alla portata di tutti i sensi.

18 Maggio:    * Ore 10,30 Apertura dell’evento con la partecipazione delle autorità del Comune di Nettuno. Seguirà apertura della mostra, che sarà permanente nei tre giorni, “Momenti Di Cultura Sorda” Un percorso tra storia e tecnologia sul tema della sordità. * Ore 11,00-13,00 Fiaba sensoriale ”Il canto silenzioso di Thalia” di F. Avvisati. Lo spettacolo tratta il tema della sordità. La protagonista accompagnerà i piccoli spettatori in un avventura magica dove i sensi sono chiamati ad “ascoltare” in maniera non convenzionale. Profumi, vibrazioni e colori renderanno questa fiaba un esperienza interattiva e multisensoriale. Un modo nuovo di vivere il mondo delle fiabe alla portata di tutti i sensi.  * Ore 15,00 – 19,00 Workshop “L’espressione artistica nella cultura sorda: dal mimo alla musica visiva”.

Tre giorni di festeggiamenti si sono succeduti nella città del Tridente con grande partecipazione dei cittadini, di turisti, abitanti dei paesi limitrofi, devoti alla Sacra Statua della Madonna delle Grazie. Il clou della festa si è avuto sabato 29 aprile. Al mattino il Borgo medievale di Nettuno è stato teatro della festa rinascimentale con figuranti in costume, artisti di strada e balli d’epoca. Nel pomeriggio, il corteo storico, con la partecipazione delle città della Federazione Regionale Manifestazioni storiche del Lazio, è partito dal Borgo e sfilando per via Matteotti ha raggiunto il Santuario, dove nel 1550 approdò fortunosamente la statua della Madonna proveniente dalla città di Ipswich, sottratta alle persecuzioni della Chiesa Anglicana. Al corteo hanno partecipato anche gli “Alfieri del Principe Borghese” di Artena che, durate il percorso, hanno mostrato la loro

grande abilità come sbandieratori, suscitando l’ammirazione del folto pubblico che li ha applauditi calorosamente. Intanto, mentre i fuochi d’artificio scoppiavano in cielo, illuminando la spiaggia presso il Santuario, è arrivata la Statua a bordo di una piccola barca a remi, seguita dalle altre barche dei pescatori. Il Priore del Santuario Padre Antonio Coppola ha ricordato la storia dell’approdo e tra canti e preghiere, la Madonna delle Grazie è tornata nella Basilica. Subito dopo è iniziata la Santa Messa officiata dal Vescovo della diocesi S.E. Monsignor Marcello Semeraro. Si è conclusa così la festa dell’approdo, anticipazione di una settimana dell’annuale festa alla Madonna delle Grazie che si svolge tra il primo sabato di maggio e la seconda domenica, con le solenni processioni che attirano tanti turisti devoti della Mamma Celeste. Rita Cerasani

19 Maggio:   * Ore 10,30 - 13,00 Convegno “La comunità sorda italiana: identità, lingua e cultura” Moderatore: Dott. L. Des Dorides. Relatori: Dott. G. Caia, Università Ca’ Foscari di Venezia; Dott.ssa M. L. Franchi, Coop. CREI ed Interprete RAI; Dott.ssa V. Migliosi, Movimento LIS Subito!; Dott. M. Mottinelli, Psicologo Clinico e Psicoterapeuta; ON. E. Patanè, Consiglio Regionale del Lazio; Prof.ssa R. Sala, Università Ca’ Foscari di Venezia; Dott. M. Vacca, Ass. Coda. * Ore 15,00 - 16,30 Seminario “Preservare e diffondere la cultura e la lingua della comunità sorda italiana:  SIGNHUB”  Relatori:  Prof.ssa C. Branchini, Università Ca’ Foscari di Venezia, Dott. L. Des Dorides  ISSR, S. Ricci Bitti. * Ore 17,00 Fiaba sensoriale  ”Il canto silenzioso di Thalia” di F. Avvisati Lo spettacolo tratta il tema della sordità. La protagonista accompagnerà i piccoli spettatori in un avventura magica dove i sensi sono

chiamati ad “ascoltare” in maniera non convenzionale. Profumi, vibrazioni e colori renderanno questa fiaba un esperienza interattiva e multisensoriale. Un modo nuovo di vivere il mondo delle fiabe alla portata di tutti i sensi. * Ore 21,00  Cena raccolta fondi presso il ristorante IN MEZZO AL MARE Via  Giacomo  Matteotti, 8 Nettuno  

20 Maggio:    * Ore: 11,00 BABY SIGNS Incontro informativo. BABY SIGNS è un programma di comunicazione gestuale per bambini da 0 a 18/24 mesi per esprimere bisogni, desideri, stati d’animo e interessi. * Ore 11,00  Fiaba sensoriale  ”Il canto silenzioso di Thalia” di F. Avvisati Lo spettacolo tratta il tema della sordità. La protagonista accompagnerà i piccoli spettatori in un avventura magica dove i sensi sono chiamati ad “ascoltare” in maniera non convenzionale. Profumi, vibrazioni e colori renderanno questa fiaba un esperienza interattiva e multisensoriale. Un modo nuovo di vivere il mondo delle fiabe alla portata di tutti i sensi. * Ore 16,30 #cinedeaf tour cinema e sordità: proiezioni sottotitolate * Ore 18,30 APERISEGNO Un modo divertente per conoscere la Lingua dei Segni Italiana  presso LIME CLUB Via dei Volsci, 34 Nettuno Per ulteriori informazioni consultare la pagina facebook di Officina LIS. L’evento organizzato da Officina LIS con il sostenimento dei partner: ISSR, Cinedeaf, Ass. Coda, Coop. Sociale CREI  e l’Associa-

zione culturale Train de Vie. Inoltre l’evento è stato patrocinato dal Consiglio Regionale del Lazio e dal Comune di Nettuno. La manifestazione è gratuita ed è rivolta a chiunque fosse interessato. Per tutte le attività sarà previsto il servizio di interpretariato LIS. Sarà obbligatoria la prenotazione per le singole attività alla quale si intende partecipare. La realizzazione di questa terza edizione dell’evento è stato possibile anche grazie ai nostri sponsor che ci hanno sostenuto: BCC – Banca Credito Cooperativo di Nettuno, Todis, A.E.Renta Car, 1000 Gomme, Ristorante In Mezzo al Mare, Astura Palace Hotel, Joys Paninoteca, La Pecora Nera, Antiche Fiorerie Imbiscuso, Lime Club, Retro – La pinseria di Anzio, Le Chateau Viaggi, Area servizi Ludovisi, Terrybell, Da Basetta – sala biliardi, Foto Studio Ambrosi. Saranno presenti: Rappresentanti del Comune di Nettuno, istituzioni di riferimento della LIS, associazioni locali, istituti scolastici e i membri della comunità sorda locale. “In Medias LIS” vuole essere un punto di incontro, una rete che interagisce sul territorio con i vari attori presenti. L’obiettivo è far diventare questo evento, un appuntamento che possa rinnovarsi nel tempo e consentire alla comunità dei sordi e la comunità degli udenti di interagire e conoscersi attraverso l’arte, la musica, lo spettacolo ed il dialogo.  In attesa di un vostro riscontro, grazie dell’attenzione. Il Presidente Mauro Iandolo Officina LIS - Studio, Formazione e Arte in Lingua dei Segni Italiana

POMEZIA - Via Gorizia, 18 - Tel. 06.91802050 - 328.2072102 - 328.2072100

info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


Acqua pubblica Festa della Madonna

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Comitato accusa il sindaco di Latina Coletta

“Coletta si erge a paladino dell’acqua pubblica e rivendica come risultato l’essere riuscito a bloccare la sostituzione del privato Veolia nella compagine di Acqualatina. Ma viste le tante mistificazioni della sua narrazione rimettiamo un poco di cose al loro posto”. L’intervento è del Comitato acqua pubblica Aprilia che parla per bocca di Alberto De Monaco. “Per primi, come Comitato civico, avevamo ben sperato che l’amministrazione a guida Coletta affiancasse i Comuni di Aprilia e Bassiano, che per tanti anni si sono spesi per la battaglia civica per la ripubblicizzazione del servizio idrico e contro l’affare Acqualatina. Un impegno costante e faticoso, sia per i Comitati che per i Comuni, che nasce molto prima del referendum del 2011. Fin da subito - continua De Monaco - nel giugno del 2016, dopo il rinnovo delle amministrazioni di Latina e Nettuno e della Provincia, gli “storici” comitati civici del territorio, che da sempre si sono occupati del temi dell’acqua pubblica, hanno cercato e creato un’interlocuzione con queste amministrazioni. Nel primo periodo c’è stata una fattiva collaborazione e confronto dei Comitati civici con i Comuni di Aprilia, Bassiano, Latina e Nettuno e con la Provincia. Da subito insieme abbiamo iniziato a mettere nell’angolo Acqualatina per le sue inefficienze e per le inadempienze contrattuali. Comuni e comitati hanno lavorato ad una serie di deliberazioni in questa direzione (aggiustamento del regolamento idrico sulla sospensione della fornitura per presunta morosità, messa in mora del gestore per la restituzione dei mutui, penali, pagamento canone concessorio, adeguamento polizza cauzionale di gestione, azione disciplinare verso la responsabile della STO, etc, etc). Perché al di là delle chiacchiere e delle promesse elettorali contano gli atti amministrativi. Però - continua De Monaco - più i Comitati insieme ai Comuni di Aprilia, Bassiano e Nettuno cercavano d’incidere sulla gestione Acqualatina, di cui fino ad allora la conferenza dei sindaci era stata subalterna, per interessi di partiti, più Coletta e la presidente Della Penna iniziavano a defilarsi. Fino a lasciare che fosse il PD nell’agosto 2016 a proporre una discutibilissima delibera per la ripubblicizzazione. Delibera portata in conferenza dei sindaci senza una condivisone con i comitati ed i Comuni di Aprilia, Bassiano e Nettuno. Il solito modo del PD di mettere la bandierina su questioni che sono lontane anni luce dalle sue politiche regionali e nazionali. Il solito modo di assecondare qualcosa solo per convenienza ed opportunismo politico esterno ed interno al partito. Per responsabilità del sindaco Coletta, quei tavoli per la ripubblicizzazione, avviati tra comuni e comitati sono naufragati. Quando al contrario lui stesso avrebbe dovuto esserne promotore e sostenitore. Un bel modo di esercitare il “civismo”, preferendo le beghe di partito alla società civile. Coletta ed anche i muri in provincia, sanno bene che se per adesso l’intesa PD-FI per non far entrare l’Acea nella gestione Acqualatina ha tenuto, è soltanto perché c’è necessità di continuare a gestire localmente i milionari appalti del gestore! La ripubblicizzazione è solo una fo-

glia di fico per pochi sprovveduti. Nonostante queste dissonanze, Comitati e Comuni hanno partecipato attivamente per migliorare la delibera che negava la possibilità di vendita delle quote Veolia ad Acea. Eppure anche in quell’occasione Coletta all’ultimo momento, in conferenza dei sindaci fece il voltafaccia, non sostenendo le migliorie concordate. Adesso dobbiamo solo sperare che i ricorsi di Idrolatina e VEO contro il diniego della vendita ad Acea non siano accolti. In ogni caso da mesi abbiamo detto che non condividiamo il piano Coletta-Cupellaro per l’acquisto delle quote private di Acqualatina. Con quel piano, invece di far pagare il gestore per le sue inadempienze e chiudere la disastrosa gestione Acqualatina, si regalerebbero ben 22 milioni di buonuscita alla Veolia. Diretta responsabile della disastrosa gestione industriale ed operativa. Non accetteremo mai una ripubblicizzazione a spese dei cittadini! e tanto meno solo per dare una medaglia al sindaco Coletta. Eppure questo Comitato da ottobre 2017 ha chiesto un incontro con l’associazione L.B.C. di Coletta e company per un confronto a tutto campo sui temi dell’acqua. Ci hanno risposto più volte che avrebbero trovato il tempo ma ad oggi niente. Ma che civismo è - domanda De Monaco -questo che non trova il tempo per confrontarsi con quanti nella societa’ civile sono impegnati nel territorio su questi tempi da oltre 13 anni? E’ bene chiarire ai cittadini che quello che stanno cercando di fare in provincia di Latina con l’acquisto delle quote private di Acqualatina non è affatto la ri-pubbblicizzazione del servizio idrico come desiderata dal referendum popolare del 2011. E’ solo la possibilità di tanti sindaci di mettere le mani in pasta in Acqualatina… che resta ancora la società più appetibile per gli appalti. E poi, perché correre a comprare, a prezzo doppio del loro valore capitale, le quote private di Acqualatina, se queste sono gravate da pegno reale a favore di Depfa Bank (oggi FMS WERTMANAGEMENT)? Su quelle quote continuerebbe a comandare la banca in virtù di patti scellerati ed illegittimi votati da sindaci e comuni. E perché, la giunta Coletta, che pur professa la ri-pubblicizzazione, per prima cosa non ha impugnato quel pegno che grava sulle quote del comune di Latina come un macigno? E perché Coletta nel 2016 ha approvato con gli altri comuni del PD e di FI un aumento delle tariffe del 15 % (2016-2019) e delle partite pregresse per oltre 12 milioni… se poi parla di gestione disastrosa e vergognosa dispersione idrica? Forse, fa finta di non capire che più la tariffa aumenta, più per risolvere le sue inadempienze Acqualatina ha sovvenzioni pubbliche regionali e statali, e più le quote private della Veolia salgono di prezzo! Anche un bambino meno istruito avrebbe capito che solo mettendo il gestore nell’angolo e di fronte alle penali per le sue inadempienze, la Veolia avrebbe preferito lasciare il pubblico al proprio destino, a prezzi bassissimi! Un ultimo favore … sindaco Coletta.. la smetta di dire in tv e nei comizi che “l’acqua pubblica non vuol dire acqua gratis”… nessuno di noi l’ha mai pensato e nessuno mai di quanti hanno dedicato tempo e passione al referendum sull’acqua”. P. N.

Il Litorale

Pag.

21

Dal primo sabato alla seconda domenica di maggio a Nettuno

Come è consuetudine, dal primo sabato alla seconda domenica di maggio, si svolge a Nettuno la caratteristica processione in onore della Compatrona della città, la Madonna delle Grazie. Il sabato viene trasportata tra canti, preghiere, ovazioni, lanci di petali di rosa, fuochi d’artificio, dalla basilica di San Rocco fino alla Collegiata di San Giovanni, passando per le vie più importanti e sostando presso la Chiesa di San Francesco, per poi riportarla la domenica successiva nella sua sede abituale. Anche quest’anno la tradizione è stata rispettata. Preceduta dagli angioletti e dai paggetti, dagli stendardi delle varie confraternite, oltrepassando gli archi di luce delle sfavillanti luminarie, la Sacra Statua Lignea ha percorso Via Matteotti, Via Conte di Torino, Via Gramsci, per poi arrivare al borgo in Piazza San Giovanni. A rappresentare il primo cittadino, dimessosi pochi giorni prima, il Comandante della Polizia locale Antonio Arancio con a fianco il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini ed i Comandanti delle Forze dell’Ordine. Di folla se ne è vista tantissima, come sempre, complice una bella serata calda di primavera avanzata. La sera successiva tantissimi hanno assistito al bellissimo concerto di Manuela Villa in Piazza Cesare Battisti. La poliedrica artista (cantante, doppiatrice, attrice, autrice), dotata di una voce potente, è riuscita a far scaturire applausi a scena aperta, cimentandosi anche nei duetti insieme a suo padre, il reuccio della canzone Claudio,

grazie alla tecnologia messa in campo. Ma non è finita qua. Sabato 12 maggio il cabaret l’ha fatta da padrone. Sempre in Piazza Cesare Battisti, si è esibita con le sue esilaranti imitazioni Emanuela Aureli, ri-

proponendo tantissimi personaggi del mondo dello spettacolo e della politica tra cui: la Ferilli, Milly Carlucci, Valeria Marini, Renzi e Grillo. Veramente brava questa comica! Rita Cerasani

Con inaugurazione il 25 aprile scorso, si è protratta fino al 10 maggio la mostra collettiva degli artisti: Maria Paola Cerasani, Paola Abbondi, Sandro Cordova e Patrizio Marafini al ‘solele café’ di Nettuno, in Via Gramsci n.23. Sono quattro artisti che realizzano opere con tecniche diverse, molto originali, ma tutte apprezzate dai visitatori, assai numerosi durante la sera dell’inaugurazione. Sempre il 25 aprile una validissima cantautrice di Porto San Giorgio, Giada Squarcia ha allietato i presenti con la sua musica e le sue canzoni, accompagnandosi alla chitarra e spaziando dal genere pop all’indie. Maria Paola Cerasani è stata presente con otto suoi quadri dai colori molto vivaci in acrilico, usando tecniche miste. Le opere esposte da Sandro Cordova sono state realizzate con gli acquerelli e la penna bic. Si tratta di paesaggi fantastici, ossia prove di 70 quadretti (10X10) che –come ci ha detto- saranno in mostra il 3 giugno alla Cantina Bacco di Nettuno. Le incisioni di Patrizio Marafini dedicate a Ninfa sembrano francobolli per il loro formato mignon. Come ci riferiscono è un insegnante di Cisterna che ha presentato la sua ultima personale a Latina, nello Spazio Comel. L’ultima artista è Paola Abbondi, presente con due opere frutto di una sperimentazione innovativa. Da sette anni l’ha iniziata con materiali differenti. Al ‘solele café’ vi era il risultato, veramente inusuale della sovrapposizione di due lastre di vetro a vecchi merletti; il tutto viene

messo in forno e fatto cuocere a 900°. L’esito appare di volta, in volta niente affatto scontato

creando un effetto vitreo inimmaginabile. Rita Cerasani

Collettiva a Nettuno


Le segnalazioni dell’Associazione CittàInsieme

Pag.

22

Il Litorale

Pericolo in via Ambrosini

Segnaliamo con le foto in allegato lo stato di pericolo e degrado del sito riportato in oggetto che dà molto tempo persiste al centro della città riportato in oggetto in quanto per la mancanza dei marciapiedi in entrambi i lati  “obbliga” TUTTI  i pedoni ad occupare gran parte della carreggiata mettendoli  a rischio in particolar modo bambini che potrebbero sfuggire per un attimo dal controllo

dei genitori e causare una disgrazia che poteva essere evitata. Inoltre in maniera meno (forse) grave è il danno di immagine turistica che di certo non giova a nessuno! Pertanto vi chiediamo di agire urgentemente grazie. Invochiamo i sensi della legge 241/90 per chiedere risposte scritte. Grazie. CittàInsieme

Segnalazione del 12/05/2018 Oggetto: Lavinio via Ardeatina incrocio via Valle Schioia: “15 mesi di marciapiedi disastrato “. A seguito della nostra 1° segnalazione del 28/10/2017 inviata ai sopra destinatari torniamo di nuovo con le foto in allegato che sono trascorsi circa 15 mesi e il trat-

to del marciapiedi riportato in oggetto non è ancora percorribile, chiediamo di intervenire con urgenza. Attendiamo delle risposte ai sensi della legge 241/90 per aggiornarci sui fatti grazie. Nb: la segnalazione è pubblicata e scaricabile sul nostro sito. Città Insieme

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Zona artigiana mai realizzata

Marciapiedi in via Valle Schioia

“1983-2018 Anzio-Lavinio via Goldoni: Zona Artigiana mai realizzata”. Segnaliamo di nuovo con foto in allegato lo stato di abbandono e degrado del sito che sono trascor-

si circa 35 anni dalla sua nascita e spesi circa euro 6.000.000,00 (seimilioni) di soldi pubblici ancora senza nulla di fatto. Vi chiediamo cosa si intende fare di questo progetto ?

Data la delicatezza del problema invochiamo i sensi della legge 241/90 per chiedere risposte scritte. Grazie. CittàInsieme


LA PRIMAVERA È ARRIVATA DA...

presso CENTRO ARCOM POMEZIA - Via Orvieto, 50 Tel. 0664012468 - Fax 0689910270 happycashcarrystore@gmail.com

Realizziamo insieme... i Vostri momenti Speciali... _Cinzia_

PRODOTTI PROFESSIONALI PER

Ristorazione - Pizzerie Tavole Calde - Panifici Macellerie - Gelaterie Pasticcerie - Bar SIA ALL’INGROSSO CHE AL DETTAGLIO

Party - Bevande - Vini e Liquori - Spumanti - Champagne Qualità, stile, eleganza e gusto Happy Cash&Carry Store


Pag.

24

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Simposio LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE

Via delle Orchidee, 61 - Lido di Cincinnato - Anzio Tel. 06.9863804 • E-mail: ilsimposio@alice.it •aaaa amici del simposio di Lavinio

SI CHIUDE PER LA PAUSA ESTIVA

Giuliana Bellorini è l’organizzatrice del salotto sede del Simposio

Come di consuetudine si sospende il simposio ogni ultima domenica di maggio. E come sempre vogliamo che questo giorno sia un gioioso arrivederci a settembre. Festeggeremo in giardino non prima di aver ascoltato il Concerto preparato per tutti noi da Silvia D’Augello, la nostra giovane beniamina che ci ha costantemente accompagnato in questi 15 anni di attività culturali. Giuliana

Silvia D’Augello, è d’obbligo conoscerla perché per la sua semplicità e modestia, i non frequentatori di musica rischiano di perdere la possibilità di una scoperta che può soltanto lasciare un segno indelebile e, forse, un avvicinamento alla musica nella dimensione autentica del suo messaggio. Silvia tredicenne l’abbiamo vista crescere già dai primi giorni del simposio e da allora, con apprensione, ne abbiamo seguito il faticoso percorso, affrontato con forza e abnegazione, senza mai risparmiarsi nonostante la fragilità della sua persona. Oggi Silvia studia Composizione e insegna in un Liceo classico musicale, ma nel suo lungo percorso di studio, dall’Università al Conservatorio, nulla ha tralasciato di quanto offrono le Istituzioni per completarsi professionalmente. Giustamente apprezzata è stata invitata in più di una città europea in manifestazioni importanti. Silvia D’Augello oggi è una delle pianiste più interessanti della nuova generazione, da cui si distingue anche per una particolare sensibilità verso la musica contemporanea. (la Repubblica.it, 20 agosto 2017)

Domenica 20 maggio - ore 17.00 MATEMATICA RICREATIVA che bel divertimento! di Sergio Bedeschi

Matematica Ricreativa non vuol dire Matematica in senso stretto, né calcoli, né fatica mentale, né teorie o concetti cervellotici. Niente di tutto questo. Significherà soltanto raccontare curiosità, facezie e stranezze che il mondo dei numeri e delle misure assai spesso ci svela in modo sconcertante. Tanto sconcertante che c’è ancora chi, di fronte a tali singolarità, parla di magia, di origini misteriose, di maghi e di divinità. Noi promettiamo che non la metteremo giù in quel modo. Noi resteremo, per così dire, in modalità razionale e scientifica il più a lungo possibile. Anche se è vero che talvolta noi stessi non esitiamo a definirci stupefatti e sorpresi e finisce che accettiamo le cose così come sono senza poter dare tutte le spiegazioni che uno si aspetterebbe.

LO SPETTACOLINO DELLE MERAVIGLIE Quindi tranquilli e rilassati: sarà una sorta di spettacolino delle meraviglie quello al quale assisterete, con la proiezione di qualche video in cui i numeri , giocando con le più semplici operazioni dell’Aritmetica e della Geometria che abbiamo usato alle Scuole Elementari, appariranno allineati o incolonnati in situazioni pittoriche semplicissime e, nel contempo, impreviste. Tutta roba che poi potrete raccontare e di cui potrete facilmente servirvene la sera di Natale o il giorno della Befana per divertire, a vostra volta, parenti e amici con giochi di intrattenimento di “piccolo cabotaggio”: cose facili dunque, semplici e soprattutto divertenti. E non ho detto delle simmetrie che incontreremo aprendo la bocca e sgranando gli occhi per lo stupore, ignorando che in nome delle simmetrie la Matematica e la


ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018 Scienza in generale hanno, negli ultimi cento anni, costruito nuovi e rivoluzionari metodi matematici per indagare nel mondo della Natura e delle cose che ci circondano, ivi comprese la Relatività e la Quantistica. Prendi per esempio l’Antimateria o le interrelazioni quantistiche, tanto per dirne una.

ANCHE QUALCHE GIOCHETTO Ovviamente faremo anche qualche piccolo “gioco matematico” (semplicissimo e pilotato dal sottoscritto) che non tarderete a imparare: materiale da far vedere ai vostri nipoti quando sarà il momento (per alcuni di quei giochi vi fornirò il percorso scritto prestampato al fine di poter recuperare il tutto quando vi servirà). E la chiacchierata sarà, quando possibile, allietata dalla musica che ci accompagnerà in danze leggere e suggestive mentre ci muoveremo tra numeri e figure geometriche.

ANCHE COSE SERIE E non vi dico che sia tutto banale. E no! Perché parleremo di pi greco, del numero neperiano “e”, della sezione aurea e del suo magico numero “fi”, rimarcando come, a ben guardare, questi strani “soggetti matematici” siano tra i numeri essenziali della nostra esistenza. Essi infatti sono spessissimo (sempre?) presenti quando ci interroghiamo sul modo in cui sono fatti la Natura che ci sta attorno e i nostri stessi pensieri. Quindi parleremo anche di cose serie senza che neanche ce n’accorgiamo. Bello, no? Ma vedrete: avremo fatto qualche passo avanti anche dentro al nostro cuore, per così dire. Avremo cioè preso coscienza di come i numeri altro non siano se non il modo in cui la mente umana riesce a formulare giudizi critici e valutativi sul Mondo, donandoci quella consapevolezza delle realtà anche più intime di cui siamo sempre alla ricerca.

Domenica 27 maggio ore 16.00 – 19.00 festa in giardino

ore 17.00 concerto SILVIA D’AUGELLO AL PIANOFORTE

F.CHOPIN: Mazurke op.24 G.F. HAENDEL: Chacconne HWV 435 G.ROSSINI/F.LISZT: La danza/Tarantella napoletana F.CHOPIN: studio op.10 n.12

Il Litorale

Simposio LIBERO INCONTRO ARTISTICO CULTURALE

sia semplice, esplicita, senza nulla di ermetico, è quel solito spogliarsi senza pudore che la poesia stessa sempre esige da parte di chi l’ha composta. Proprio così: perché il poeta, nel momento stesso in cui in legge i suoi versi agli amici, si spoglia, di dentro e di fuori, davanti a loro e davanti al mondo che lo circonda. Converrete con me che talvolta bisogna anche avere il coraggio di farlo.

POESIA SEMPLICE, NON BANALE Poesia semplice, come ho detto, ma mai banale. Così il tempo scorre tra una lettura e l’altra. Il suo recitare è sapiente ed equilibrato, senza enfasi, senza rumore, ma con le giuste pause e con quei passaggi melanconici che la poesia d’amore sempre pretende e che lui non ci fa mancare. Forse alcune composizione indugiano un po’ troppo su qualche modello arcaico che richiama addirittura la lirica greca o giù di lì. E chi di noi non si è fatto irretire da quelle antiche liriche immortali? Ma complessivamente tutti ascoltano, tutti partecipano, tutti finiscono col condividere quelle melodie e quei rimpianti.

IL DIBATTITO Adesso però è tempo di aprire quel dibattito che si aveva in mente e che, secondo Stasi, è la vera finalità di questa riunione. Le domande che girano sono grosse come macigni: chi è un poeta, cosa mai lo piglia di dentro quando gli viene lo sghiribizzo di scrivere (leggi: ispirazione), quando fa vera poesia e quando invece compone in modo involuto, strumentale, privo di sentimento e di emozione? In sala c’è più di un partecipante che alla poesia si è dedicato: e allora ecco un fuoco di fila di opinioni, impressioni, confessioni sul come e sul cosa si debba intendere per poesia, quali debbano essere i suoi canoni (se ancora ve ne sono), su cosa sia l’ispirazione, su come la si debba cogliere al volo, altrimenti … Naturalmente si va oltre la poesia e si coinvolge anche la scultura, la pittura e un po’ tutto il mondo dell’arte. Arrivano le obiezioni e le riflessioni più disparate fin tanto che poi il dibattito finisce con incanalarsi in quel “cul de sac” che è il mondo della Critica all’arte, momento decisivo nel quale si dovrebbe sancire definitivamente il valore “vero” di ogni opera d’arte. Ovvio che ognuno abbia la sua opinione, soprattutto quando si torna all’antico e mai tramontato ritornello che “debba ritenersi bello ciò che piace”. Riunione vivace, fatta di incontri e scontri, come si addice ad un vero Simposio. Naturale che poi tutto sia finito con un festosissimo brindisi!

ANCORA UN SIMPOSIO SULLA POESIA di Sergio Bedeschi

MAURIZIO STASI, UN PERSONAGGIO MULTIFORME Giorno nove di maggio: al Simposio d Lavinio Maurizio Stasi presenta alcune sue poesie. Per la verità Maurizio Stasi è uno che ne ha scritte parecchie di poesie, anzi, che ha scritto parecchio di tutto. Non solo poesie. Personaggio multiforme, Stasi è andato a “ficcare il naso” nei settori più disparati: tra i suoi lavori, oltre che “Amor profano” e “Un, due, tre”, spuntano fuori libri e libretti, come per esempio “Prontuario della lingua etrusca” e “Atlantide: la verità”. Avete capito bene, anche se è sorprendente vedere uno che oggi si improvvisa filologo e domani addirittura archeologo ed esploratore. E lo fa con garbo, senza fanfare, con uno stile e una modestia che si possono cogliere appena egli inizia a parlarci e a raccontarci di sé e della sua vita. Non vi sto a fare degli elenchi: se volete saperne di più potete andare in rete e informarvi su quello che è messo in vetrina

LA POESIA DI MAURIZIO Oggi però lui è qui per leggerci qualcosa e poi, se è il caso, per aprire un minimo dibattito sul grande tema “Cos’è la poesia, chi sono i poeti”. Hai detto niente! Intanto però si comincia con le sue poesie, che sono poesie d’amore, nostalgiche, struggenti, dolorose, come sempre lo sono le poesie verso l’amata, soprattutto quando il destino ce l’ha portata via anzitempo. È poe-

Piccole imposte di legno appena aperte. Dal buio occhi curiosi guardano discreti chi, fuori, interrompe la lugubre monotonia. Occhi che guardano senza mostrarsi, nascosti nel buio della stanza. Chi con i piedi fasciati è disposto sul bordo del muretto alza gli occhi verso il fragore di sconosciute presenze. I piccoli bastoni che lo aiutano nei movimenti son lì, immobili. Una donna dal volto fasciato attraversa rapida con il suo secchio carico di liquido incolore eppure essenziale. Casette basse in muratura con due entrate, una per famiglia. La mesta quiete corrotta dal correre di bimbi. Qualche bimbo più grande siede con gli amici e sorride incuriosito dalla infrequente presenza. Una mano bianca si alza per un salato cordiale, altre mani scure, infantili, si alzano subito in gioiosa risposta. Ci sono parole di cui temiamo il significato fino a renderle inopportune, fino a volerle dimenticare. Se poi quelle parole identificano qualcuno, l’orrore del peccato sale agli occhi. Quell’orrore ci scansa, ci allontana mentre le pronunciamo anche con parole di finta solidarietà. A chi stringere una mano perduta? A quali piedi deportati o non più esistenti regalare scarpe? Quale bacio donare a quel volto corrotto? Questa è la popolazione degli ultimi. Questa è la popolazione che nessuno vorrebbe conoscere. Questi gli in-

Pag.

25

dividui da escludere. Cosa nascondono quelle mani fasciate? Cosa nascondono quei piedi fasciati? Cosa nasconde quella maschera sul viso? Gente che si nasconde, gente che si maschera, gente pericolosa. Gente da escludere, da lasciar vivere in isolamento. Simile con simile. Il popolo degli ultimi i lebbrosi. Il viaggio lungo una strada che strada non è più. Larghe ferite colme d’acqua fangosa una via corrotta dagli elementi e dall’incuria. Lento viaggiare in una cupa grigia giornata di pioggia ora leggera ora scrosciante. Un villaggio animato da chi non teme la pioggia, un cartello per la destinazione. Una via stretta di pietre che hanno resistito agli elementi e all’incuria. Bambini che giocano ma ora sbalorditi dall’inusuale presenza. Presenza di adulti umani e presenza di fantasmi invisibili dietro oscure finestre. Il villaggio degli ultimi. Questo è il villaggio degli Ultimi, il villaggio di chi, isolato dall’indifferenza, dalla superstizione vive nella paura della propria identità. Avevo vissuto in passato la realtà di malati di lebbra e pensavo che la “crosta” fosse ben spessa. Non è stato così e son tornato turbato dalla dignità del popolo e dall’indifferenza che lo circonda. Dott. Rodolfo Menicocci Madagascar, villaggio di Berafia centro degli Hanseniani

IO E L’ALTRO IO

La tematica proposta sembra a prima vista essere una celebrazione della schizofrenia universale che tutti ci attanaglia. Ho un’identità mia o semplicemente penso alle cose che ho fatto, ai risultati ottenuti, ai miei raggiungimenti? È questo il mio vero io, un io profondo? O c’è un altro io, l’io nascosto, GM e il suo doppio, per dirla con Antonin Artaud? Forse c’è un io che non ho mai realizzato, un io ipotetico che si cela nell’iperuranio degli ii (vorrebbe essere il plurale di io). L’altro io: forse vuol dire diverso da me. Purtroppo ci siamo abituati ad affidare alla parola “diverso” un significato sessuale. Da questo punto di vista il termine risulta non solo inflazionato, ma fortemente connotato. Ci viene in aiuto la grammatica: il plurale di io è “noi” (non ii come prima ho detto per celia). E allora il vero pluralismo è io e noi. E chi sono i noi? Quelli che sono diversi da me, che non hanno le stesse aspirazioni, gli stessi pentimenti, gli stessi rancori, le stesse gioie, le stesse depressioni (è un caso ipotetico, non sono mai stato veramente depresso). Chi sono i noi che non mi sono mai dato la pena di conoscere? I ragionieri. I bancari (quelli che lavorano in banca, non i banchieri). I maestri elementari. I politici di destra. Gli strozzin.i Le puttane. I reazionari. Un giorno, ero stato invitato dal mio (ex) suocero a trascorrere un weekend in una baita di montagna. Mi ritrovai in mezzo a un gruppo che si divertiva a tutto spiano, bevendo birra (o caffè) e giocando a carte. In un momento di introspezione mi chiesi “È questa la vita”? Ma subito una voce interna mi disse “No la vita è altra cosa, non questa”. Ecco la chiave del mio conflitto con l’altro io. Sono IO ad essere diverso, non gli altri. E non mi sento diverso per nobiltà d’animo ma per carattere. Chiamatela grettezza, ristrettezza di vedute. idiosincrasia, nevrosi. Non ho alcun interesse a conoscere: macellai, matematici, agenti di polizia, prefetti, consoli generali, ambasciatori, luminari della scienza, mafiosi, delinquenti, rettori di università. Ma la vita mi ha portato a instaurare rapporti con ognuna di queste categorie professionali (a parte le puttane). Sono rapporti che ho dovuto subire e ognuno mi ha dato uno spunto di riflessione, mi ha fatto capire che tutti siamo reciprocamente diversi e che quindi possiamo tentare di lanciare tentacoli, propaggini, filamenti di conoscenza. Molti esseri umani si comportano come isole, ma nella mia vita ho conosciuto parecchie penisole (non ricordo dove ho letto questa bella frase ma non posso fare a meno di riportarla). G. Marchesini 13 maggio 2018


Pag.

26

ASSOCIAZIONE PER I GEMELLAGGI DI NETTUNO Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Städtepartnerschaftsverein - Association des Jumelages Association for the Town Partnership

I RAPPORTI CON LE CITTÀ GEMELLATE

La destituzione del sindaco e della sua giunta non ha cambiato nulla nella politica gemellare del comune di Nettuno. Così come durante la gestione dell’ultimo sindaco anche adesso il compito di intrattenere rapporti gemellari con le sei città estere gemellate è totalmente demandato ai cittadini ed alle associazioni di Nettuno interessate. Continua la lunga totale assenza di rapporti istituzionali con le città gemellate e l’esperienza ci dice che anche con il nuovo commissario governativo, che ha appena preso le funzioni, non crediamo che le cose andranno meglio. Con ognuna delle città gemellate si intrattengono rapporti più o meno intensi: Bandol, la cittadina della costa azzurra francese, il secondo gemellaggio di Nettuno. Come a Nettuno, gli amici bandolesi ci hanno detto che la locale amministrazione comunale ha quasi “fermato” i rapporti con Nettuno e con le sue altre città gemellate, tra le quali la città di Onex, quartiere di Ginevra, in Svizzera, gemellata anche con Nettuno e dove i rapporti per anni silenti, grazie all’impegno di amici italiani residenti a Nettuno e ad Onex, hanno ripreso vita e presto vedremo gli sviluppi. La città di Wehr, per anni presente per il dono di un magnifico albero di Natale sulla passeggiata nettunese e per altri momenti culturali e viaggi di studenti aspetta che Nettuno si rifaccia via. Anche con Ippswich, città inglese dalla quale proviene la nostra Madonna delle Grazie e con Ardee, in Irlanda, ultimo gemellaggio di Nettuno in ordine di tempo, il periodo commissariale e l’ultima gestione comunale hanno “addormentato” i rapporti, nonostante scambio di corali, di visite e di mail (da parte dell’Associazione gemellaggi, non di certo da parte dell’assente amministrazione impegnata in altro) Altra situazione con Traunreut, la cittadina bavarese gemellata con Nettuno ormai da 45 anni. I rapporti sono continui, moltissimi cittadini delle due città hanno visitato l’altra città gemellata e sono nate molte amicizie così come sono continue le visite reciproche. E quest’anno, nel mese di ottobre parteciperemo ai festeggiamenti a Traunreut per il 45° dell’anniversario Da tempo su questa nostra pagina de “Il litorale” offriamo la possibilità di partecipare al viaggio in Baviera all’inizio di ottobre quando la città gemellata organizzerà grandi festeggiamenti per i 45 anni del gemellaggio Nettuno-Traunreut. Ai festeggiamenti il Borgomastro ha invitato ufficialmente l’Associazione gemellaggi di Nettuno dal momento che il Sindaco di Nettuno non rispondeva a lettere, mail, visite e regali dei sindaci e dei cittadini delle altre città europee gemellate quindi neanche all’invito alla cittadinanza di Nettuno, da parte del Borgomastro, per i festeggiamenti dei 45 anni a Traunreut. Nel nostro piccolo siamo riusciti ad organizzare la presenza di Nettuno ai festeggiamenti. Saremo presenti con l’Associazione gemellaggi, con i figuranti ed i costumi dell’Associazione Stella del mare, che sfileranno con i loro magnifici costumi cinquecenteschi per le vie della moderna Traunreut e con la presenza degli amici della Sagra Rappresentazione di Nettuno, che sfileranno in costume dell’antica Roma. L’incontro sarà propedeutico in quanto gli organizzatori del venerdì santo vorrebbero esportare nella cattolica Baviera lo spettacolo della passione di Cristo che ravviva ogni anno il venerdì Santo dei nettunesi. Con l’Istituto culturale italo-tedesco che oltre agli scambi culturali sarà utile per le traduzioni e gli interpretariati con gli amici tedeschi e quelli delle altre due città con lei gemellate, Lucè in Francia e Virowitiza in Croazia, presenti anch’essi ai festeggiamenti. Di seguito il programma e le date del viaggio in Baviera

Venerdi, 05.10 ore 10,00 partenza per il lago Chiemsee (10 km circa)e visita al castello di Ludovico II e nel pomeriggio visita a Salisburgo. Ore 20,00 cena. (pranzo libero)

Sabato, 06.10 in mattinata visita al castello di Stein, con guida e degustazione della birra in fabbrica a Stein. Ore 16,00 messa ecumenica e a seguire serata di festa per il gemellaggio e cena a buffet al K1. Pranzo al sacco)

Domenica 07.10 partenza per Nettuno da Monaco volo ore 17,20 arrivo a Roma 18,50 previsto arrivo a Nettuno alle 20,30/21,00 circa. Pranzo

Gita a Traunreut in occasione del 45° del gemellaggio con Nettuno dal 03.10.2018 al 07.10.2018

Programma di massima con viaggio in aereo. Mercoledi, 03.10 Da Nettuno in pullman all’aeroporto. Arrivo a Monaco ore 13,00 partenza per Obing, sistemazione in camera. Nel pomeriggio visita a Traunreut, Cena

Giovedi, 04.10 ore 09,30 partenza in Bus per Monaco. Giro in bus della città e a seguire visita libera della città o partecipazione a l’Oktoberfest. Ore 21, partenza per rientro a Obing. Cena libera (pranzo al sacco)

SCAMBI DI OSPITALITA’ E SCAMBI CULTURALI

ATTIVITÀ CULTURALI E SPORTIVE

L’Associazione organizza e collabora con quanti, studenti per rapporti e periodi di studio ed agli interessati a viaggi, soggiorni e ricerche di lavoro. Dai la tua disponibilità a ospitare ed essere ospitato, per nuove esperienze, possibilità di studio, di conoscenza e di lavoro.

L’Associazione si impegna, su richiesta, a cercare corrispondenti Associazioni sportive nelle città gemellate per le Società sportive che cercano possibilità di incontro nelle città gemellate.

Altre Associazioni di Nettuno ci chiedono case, appartamenti, B&B, ecc. per ospitare ospiti per le loro manifestazioni. L’Associazione gemellaggi cerca da sempre case ed appartamenti per amici delle città gemellate che vorrebbero trascorrere periodi a nettuno, appartamenti che potrebbero essere utilizzate anche da altre associazioni per periodi vari. Gli appartamenti devono essere dotati del necessario.

L’Associazione organizza Corsi per le tre lingue delle città gemellate, tedesco, francese e inglese. Corsi facilitati, presentati in modo discorsivo, aperto a quanti vogliono imparare senza troppo impegno le basi linguistiche per capire ed esprimersi in modo semplice nella maggior parte dei paesi della vecchia Europa. Il prezzo, sicuramente basso, dipenderà dal numero dei partecipanti. Collaborazione con Istituzioni e associazioni. Possibilità di corsi avanzati fino ai diplomi riconosciuti, per studio e lavoro all’estero.

CASE E APPARTAMENTI IN AFFITTO

CORSI DI LINGUA INGLESE, TEDESCA E FRANCESE

L’ASSOCIAZIONE PER I GEMELLAGGI È A DISPOSIZIONE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Per informazioni: Facebook: Associazione per i gemellaggi di Nettuno - Email: assgemellagginettuno@yahoo.it - Tel. 3385692041 - 3334338733 Presidente Vincenzo Di Ruocco - Vice Presidente Pagliuca Giorgio - Segretario Franco Cirilli - Consigliere Fausto Onori - Consigliere Cristiano Ludovisi - Addetto Stampa 3396476269


Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

“Il giornale scolastico è un contributo alla crescita morale e culturale della società” (O.D.G.)

Il Corriere Direttore editoriale Nicoletta Gigli

di Viale Severiano - XIV Edizione

Pag.

27

Spazio autogestito dai provetti giornalisti della classe IV A 'Scuola Don Giuseppe Puglisi' IV Istituto Comprensivo

http://www.anzioquarto.gov.it/ - Indirizzi e-mail: grupposito@gmail.com - cnis.anzio@gmail.com

EDITORIALE

Poche settimane fa, gli alunni della classe V A della scuola Severiano, insieme agli allievi della classe III B della scuola Secondaria di primo grado Falcone, si sono recati a visitare il Quirinale, nell’ambito delle attività inerenti uno dei 17 goal da perseguire entro il 2030 nell’ambito dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, esattamente l’obiettivo n 16 che chiede Istituzioni forti, Pace, Giustizia, Rispetto e Dignità per tutti, indipendentemente dalla diversità delle lingue, delle religioni e delle culture, così come auspica l’Ambasciatrice ONU in Italia Alexandra d’Epiro Dusmet de Baulier. Gli alunni si sono recati in treno a Roma e attraverso una proficua attività di orienteering, hanno raggiunto il Palazzo, facendo però una sosta prima per visitare la meravigliosa basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, poi per rifocillarsi e giocare con gli scivoli e le altalene. La visita al Quirinale è stata fantastica e ha lasciato tutti a bocca aperta. Si mette ancora in evidenza la necessità di porre drastici cambiamenti visto il giudizio di insostenibilità espressa dall’ONU circa l’attuale modello di sviluppo. I piccoli giornalisti delle sez A e D della scuola dell’infanzia Severiano condividono le attività realizzate in occasione della Festa di Primavera. Il tutto corredato come sempre da fotografie che esplicitano le esperienze formative vissute da bambini e bambine, con i loro docenti. Buona lettura

SANTA MARIA DEGLI ANGELI E DEI MARTIRI La basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri che si trova in piazza della Repubblica a Roma, è un luogo di culto cattolico dove si svolgono le cerimonie ufficiali dello Stato italiano. Antonio del Duca un sacerdote siciliano zio di Jacopo del Duca, fedele discepolo di Michelangelo, chiese ripetutamente a papa Pio IV la costruzione della Chiesa dopo aver avuto una visione, nel 1541, secondo cui avrebbe visto i sette martiri Saturnino, Ciriaco, Largo, Smaragdo, Sisinnio, Trasone e Marcello papa e i sette angeli sulle colonne all’interno del frigidarium, la parte antica delle terme di Diocleziano, le più grandi della Roma antica aperte nel 306, caratterizzate da acqua fredda, dove, su disposizione del papa, Michelangelo Buonarroti innalzò l’edificio nel 1562. I lavori dopo la morte di Michelangelo proseguirono grazie all’architetto Giacomo Del Duca e nel XVIII secolo ad opera dell’architetto Luigi Vanvitelli. Nella chiesa sono sepolti Salvator Rosa poeta, incisore e pittore italiano, Carlo Maratta pittore, Armando Diaz generale italiano, Paolo Thaon di Revel ammiraglio e politico, Vittorio Emanuele Orlando politico, giurista e docente, e Papa Pio IV il 224° papa che portò a compimento il Concilio di Trento; nella Basilica avvenne il matrimonio tra Vittorio Emanuele III di Savoia re d'Italia (ancora principe ereditario all'epoca delle nozze) e la principessa Elena del Montenegro, figlia del re Nicola del Montenegro. Nella parete di sinistra della Cappella di San Bruno è custodito l'organo, fabbricato intorno al 1990 da Bartolomeo Formentelli e inaugurato in occasione del giubileo del 2000. La cassa è stata co-

struita in legno massello di ciliegio, noce e castagno, ed accoglie all'interno le 5.400 canne di stagno e legno lavorate a mano che costituiscono il corpo fonico dello strumento. Sul pavimento, costruito da Giuseppe Barberi, si può ammirare una specie di macchina del tempo, cioè la meridiana ideata da papa Clemente XI e commissionata per il Giubileo del 1700 a Francesco Bianchini che si fece aiutare dagli astronomi Giacomo Filippo Maraldi e Gian Domenico Cassini, quest'ultimo autore della meridiana di San Petronio a Bologna. Intorno alla meridiana si possono notare dei riquadri che rappresentano le costellazioni. Pare che sia stata usata come orologio solare fino al 1846, quando fu sostituita dal cannone del Gianicolo. Lo scopo dell'installazione era, oltre a competere con un oggetto simile allora esistente presso San Petronio di Bologna, di dimostrare l’esattezza del Calendario Gregoriano e di determinare la data della Pasqua nel modo più corretto possibile con i moti del Sole e della Luna. Tale meridiana, lunga 44,89 metri, funziona attraverso il passaggio del sole da un piccolo foro posto a circa 20 metri di altezza che indica sul pavimento lungo la linea meridiana, il giorno esatto dell’anno, scandendo il mezzogiorno e misurando equinozi e solstizi.

LA VISITA AL QUIRINALE Il Palazzo del Quirinale, costruito a partire dal 1583, è un palazzo storico di Roma, posto sull'omonimo colle e affacciato sull'omonima piazza e costituisce uno dei simboli dello Stato italiano essendo dal 1870 la residenza ufficiale del Re d'Italia e dal 1946, del Presidente della Repubblica Italiana in seguito alla proclamazione del-

la Repubblica italiana. In precedenza, a partire dal pontificato di Paolo V Borghese, nel 1605, divenne residenza stabile dei papi: furono 30 papi, da papa Gregorio XIII a papa Pio IX. È un edificio enorme, ampliato nel corso del tempo: per curiosità, il complesso della Casa Bianca, negli Stati Uniti, ha superficie pari ad 1/20 di quella del Palazzo del Quirinale. Abbiamo visitato tante sale: ora ne descriviamo brevemente qualcuna. Appena si entra ci si trova di fronte lo Scalone d’Onore del Palazzo del Quirinale, costruito nel 1609 dall’architetto Flaminio Ponzio, che permette l’accesso al Salone dei Corazzieri e il Salone delle Feste. Il Salone dei Corazzieri è la sala più grande e solenne del palazzo, sede di molte importanti cerimonie e udienze del Capo dello Stato. Ha un soffitto in legno e il pavimento in marmi colorati. Dopo l’Unità d’Italia i Savoia non mo-

dificarono in modo sostanziale l’assetto del Salone: fecero installare un grande scudo crociato sabaudo al centro del soffitto e vollero far dipingere sulle pareti un secondo fregio dedicato agli stemmi delle principali città della penisola, per celebrare l’avvenuta unificazione del Paese. Agli inizi del ‘900 il salone subì un periodo di decadenza: prima ne fu progettato un uso come pista di pattinaggio, mentre nel 1912 fu trasformato in campo da tennis coperto. Gli arazzi settecenteschi rappresentano la Storia di Psiche e le vicende di Don Chisciotte. La grande Cappella Paolina prende il nome da papa Paolo V Borghese, che la fece costruire nel 1615 per avere a disposizione in Quirinale un ambiente delle stesse dimensioni della Cappella Sistina. La Prima Sala di Rappresentanza è il luogo dove, in alcune occasioni, il Capo dello Stato incontra informalmente alte autorità e ospiti

prima delle cerimonie che si svolgono nel Salone dei Corazzieri. La Sala del Diluvio prende il nome dal Diluvio Universale, che è una delle scene bibliche dipinte nel decorazione del 1616 ornando le pareti di questo ambiente. La Sala dei Bussolanti mantiene ancora oggi una denominazione legata al lessico della corte pontificia: i Bussolanti erano infatti gli addetti alle anticamere del papa. Questa sala era l‘ultima dell’appartamento seicentesco e in origine una porta, oggi nascosta dalla tappezzeria, consentiva di accedere a un minuscolo oratorio che si trova all’interno della Cappella Paolina. Nella Sala del Balcone nell’800 si tenevano i conclavi e il vano della finestra veniva murato per simboleggiare l’isolamento del palazzo rispetto ai condizionamenti che potevano filtrare dal mondo esterno. Ma appena il papa era eletto, il muro veniva smantellato per


Pag.

28

annunciare l’evento e permettere al nuovo pontefice di benedire la folla per la prima volta. Dal balcone si vede tutta Roma e abbiamo fatto molte fotografie! La sala attigua è la Sala di San Giovanni dove si trova uno splendido tavolo con piano ottagonale che risale alla metà del ‘500 ed è uno splendido esemplare di intarsio di pregiati marmi colorati. La Sala Gialla in origine comprendeva un ambiente lungo quasi settanta metri, dal nome Galleria di Alessandro VII. La galleria non esiste più perché nel 1812 l’amministrazione francese, che aveva occupato il Quirinale e stava preparando il palazzo in attesa dell’insediamento di Napoleone Bonaparte il quale però non vi entrò mai, divise lo spazio in tre saloni, coprì gran parte degli affre-

Il Litorale

schi che decoravano le pareti e murò tutte le finestre dal lato del cortile. La Sala degli Scrigni risale al 1940. In precedenza qui si trovavano una piccola cappella e una sala di udienza, quest’ultima particolarmente rinomata perché era la stanza dove all’alba del 6 luglio 1809 papa Pio VII fu arrestato per ordine di Napoleone Bonaparte. Il nome della sala è dovuto ai cinque scrigni intarsiati che sono poggiati sulle consolle; a questi si aggiunge un maestoso secrétaire che cela al suo interno oltre cento cassetti e vani segreti di ogni misura. Nella Loggia d’Onore i rappresentanti dei partiti politici rilasciano le dichiarazioni alla stampa dopo l’incontro con il Capo dello Stato, quando in Quirinale

si svolgono le consultazioni per la formazione del nuovo governo. Nello Studio del Presidente della Repubblica si svolgono gli incontri ufficiali del Presidente della Repubblica con i Capi di Stato ospiti e le consultazioni con i segretari di partito per la formazione del Governo. Prima di noi infatti il Presidente Mattarella si era incontrato con Di Maio! All’epoca in cui il Quirinale era sede dei pontefici questo ambiente era la camera da letto estiva del papa.

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Nell’allestimento napoleonico del palazzo la sala divenne camera da pranzo dell’imperatore, mentre alla fine dell’800, re Umberto I la utilizzò come studio. Il nome della Sala degli Arazzi di Lilla deriva dalla presenza sulle pareti di cinque arazzi tessuti nel-

la città francese di Lilla all’inizio del ‘700. La Biblioteca del Piffetti è una delle stanze più affascinanti del palazzo dove si trova la Biblioteca del Piffetti. L’ambiente non nacque per il Quirinale ma per la villa della Regina, una delle resi-


ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Pag.

denze torinesi della famiglia Savoia. La biblioteca risale alla prima metà del ‘700 e fu trasportata a Roma nel 1879 per essere adattata ad una delle camere dell’appartamento della regina Margherita, moglie di re Umberto I. L’autore di questo capolavoro fu Pietro Piffetti, uno dei maggiori ebanisti del suo tempo, attivo soprattutto a servizio della corte sabauda. La Sala della Musica prende il nome dalla presenza di un fortepiano inglese e di alcuni arredi decorati con strumenti musicali. Anche la Sala della Pace faceva parte dell’appartamento preparato per Napoleone ed era dedicata al tema della Pace. La Sala delle Dame mantiene in buona parte l’allestimento risalente al 1812, quando fu adibita a salotto dell’appartamento di Napoleone Bonaparte. Sala delle Api è una semplice sala di passaggio, nel ‘700 era usata dai pontefici per impartire la benedizione ai fedeli da una finestra che si affaccia sul Cortile d’Onore. Le api che danno il nome alla sala si trovano al centro della volta. Furono dipinte nel ‘600 per rappresentare lo stemma di un grande pontefice dell’epoca barocca: Urbano VIII Barberini. Dalla Sala dello Zodiaco si entra nell’ala del palazzo verso il giardino, che fu prescelta dai Savoia per svolgervi le principali attività di rappresentanza. La Sala degli Arazzi fu allestita nel 1877 dal pugliese Ignazio Perricci, che progettò una sontuosa decorazione in legno dorato e specchi intorno a quattro magnifici arazzi settecenteschi. Gli arazzi, tratti da disegni del celebre pittore francese François Boucher, mettono in scena leggiadre

scene mitologiche dedicate agli Amori degli dei e alle Storie di Amore e Psiche. La Sala degli Specchi è tra le più importanti nell’ambito delle attività istituzionali che si tengono in Quirinale, dove si svolgono infatti alcune udienze del Capo dello Stato e il giuramento dei giudici della Corte Costituzionale. L’assetto attuale dell’ambiente risale al 1877 e si deve a Ignazio Perricci, che creò un elegante spazio in stile rococò assecondando il gusto della principessa Margherita, la quale, ispirandosi allo stile sfarzoso delle regge europee del ‘700, cercò di far dimenticare

29

l’atmosfera monastica dell’antico palazzo papale. Questo ambiente era destinato a sala da ballo, come rivelano le pitture della volta che mostrano un giocoso girotondo di figure sospese in cielo. Le pareti sono rivestite da uno sfavillante apparato di specchi che riflettono all’infinito le luci dei magnifici lampadari di Murano. Insieme al Salone dei Corazzieri, il Salone delle Feste rappresenta il cuore del palazzo presidenziale. Ospita infatti cerimonie e udienze che comportano un grande numero di invitati e qui si svolgono i pranzi di Stato e il giuramento del nuovo governo.


30

Il Litorale

SCUOLA DELL’INFANZIA DON PINO PUGLISI SEZ A/D FESTA DI PRIMAVERA

Pag.

La primavera prende il posto del gelido e lungo inverno ormai trascorso. Siamo ad Aprile e con la nuova stagione anche la

natura muove i suoi primi passi, mostrandosi e svelandosi tra meravigliosi colori, nuove vesti e una gioiosa vitalità.

Il giorno 24 Aprile i bambini si sono divertiti nella pulizia dell’aiuola del giardino e la messa a dimora di una pianta

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

d’ulivo regalata dai genitori. Un ringraziamento affettuoso alla mamma ed il papà di Anita per aver ridato vita al giardino

con il loro aiuto si è potuto realizzare la festa della primavera! Insegnanti: Saiu/Di Maio sez A, Marcoccio/Palombo sez D


ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Centro Sociale per Anziani

Pag.

31

“RENATO SALVINI” 00042 Anzio - Via Aldobrandini, 30 - Tel/Fax 069844976 Presidente Edilio Marozzini • Vicepresidente ing. Luciano Nulchis Coordinatore redazione Cesare Zaccaria – cesarezac@gmail.com

LIBRO PARLATO DEI LIONS, AD ANZIO

1° MAGGIO

SERVIZIO GINNASTICA

Il Centro ospita due volte alla settimana un servizio di ginnastica funzionale, che ci risulta apprezzato e frequentato, il tutto gestito e diretto dall’ istruttrice signora Serena Armini.

PAGINA AUTOGESTITA DAL CENTRO SOCIALI PER ANZIANI DI ANZIO

E’ un servizio nato, per iniziativa del Lions Club di Verbania, con lo scopo di permettere, ai disabili della vista, l’ascolto di libri, con più di 9000 titoli. Ed ora attraverso la collaborazione dei Lions AnzioNettuno con una iniziativa gestita dalla assessore Maria Pia Baldo, questa “chiave” verrà consegnata al presidente, del Centro Sociale Salvini, Edilio Marozzini. E si avrà la possibilità di usufruirne. Nella stessa occasione, il presidente dei Lions, Marcello Ciotti, ha invitato i futuri amministratori locali, a creare un consiglio degli anziani per meglio utilizzare le loro esperienze a vantaggio della comunità. Proposta che noi del Centro Salvini, condividiamo. Luciano Nulchis

SERATA DI PRIMAVERA

Un vero successo organizzativo quello del Comitato Anzio-Nettuno per la lotta al cancro. Tanta e qualificata presenza, ottimo programma e come sempre massima rilevanza alla attività guidata dal presidente Gianfranco Meconi.

AMILCARE CIPRIANI

Il 1° maggio è trascorso in armonia, musica, ballo e poi tante fave, cacio e porchetta. Insomma i Soci presenti hanno passato un sereno pomeriggio.

SIGNORA PIERA

La signora Piera, vera icona del nostro Centro, da più di quaranta anni presente nella gestione del servizio bar. Lei, ha visto frequentarlo da migliaia di iscritti fin dall’inizio dell’attività, nelle tre sedi che il Centro ha avuto.

Al ricordo di Amilcare Cipriani, il nostro Centro era presente.

CONVENZIONI

Ampliata ed estesa a tutte le attività di Giorgio Buccolini la convenzione per i Soci del nostro Centro. Grande Giorgio!


Pag.

32

Il Litorale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Speciale Pro Loco Città di Anzio

PRESENTAZIONE PROGETTI Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel./Fax 06.98.31.586 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

“Anzio, un viaggio nel tempo”

La Pro Loco “Città di Anzio”, giovedì 3 maggio, presso la Sala Consiliare di Villa Sarsina dove ha ricevuto, per il suo operato, i complimenti ufficiali dell’Assessore alla Cultura del Comune di Anzio Laura Nolfi, ha presentato due progetti realizzati nel periodo 2016/2017 più uno che è ormai in fase di conclusione e che sono stati:

Quando ci si trova a parlare dello storico socio della Pro Loco Arrigo Cecchini, la prima cosa che viene da dire è che si tratti di “giovane” di oltre 90 anni che colpisce per quell’entusiasmo che ancora è capace di mettere in ogni progetto che elabora e realizza. Tra questi, troviamo libri e raccolte di immagini, tutti inerenti la sua amata

Anzio, realizzati con l’unico scopo di farla meglio conoscere ed apprezzare da tanti. Evidentemente ancora non pago di questi suoi lavori, Cecchini, ha voluto realizzare ancora un’ulteriore raccolta attraverso la quale, ha voluto ripercorrere le vicende di Anzio nel corso dei secoli avvalendosi dell’aiuto di quelle categorie di testi-

moni che lui ama definire “nobili ed autentici” ovvero, quella dei pittori e quella dei fotografi. Ognuno di loro infatti, secondo Cecchini, con la propria tecnica specifica, ha saputo cogliere quegli attimi e quelle circostanze tipici ed irripetibili della città, ora da lui raccolti in quattrocento immagini che illustrano Anzio dall’epo-

ca dell’Impero Romano ai giorni nostri ovvero, come ha detto lo stesso Cecchini, “di quelle immagini che rievocano ad ogni passo uno squarcio, un fremito nel ricordo che ha modo di sconfinare nella sorpresa, nel meraviglioso e, persino nel fantastico. Del resto, Anzio, è sempre stata riconosciuta come punto d’incontro di re-

gnanti, uomini politici, cenacolo di letterati, di uomini di cultura e di importanti esponenti della Cristianità”. Con questo ultimo lavoro, Cecchini, ha così voluto fissare per sempre nella memoria quegli elementi che forniranno quegli ulteriori motivi per amare, difendere e valorizzare la città di Anzio.

Come è noto, da alcuni anni, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha avviato il Servizio Civile con lo scopo di far fare ai giovani, con età compresa fra i 18 ed i 29 anni, esperienze formative annuali nei campi dell’ambiente, dell’assistenza, dell’educazione e della promozione culturale del patrimonio artistico e culturale della Nazione. L’Unione Nazionale delle Pro Loco Italiane (UNPLI), è uno degli oltre 17.000 Enti che sono stati scelti per far svolgere tali esperienze e, la Pro Loco “Città di Anzio”, è sempre stata tenuta in

grande considerazione per la qualità della formazione data ai giovani che vi si sono avvicendati nel corso degli anni. Da un solo volontario del 2016, è passata a ben quattro nel 2017 ai sei di quest’anno. L’opuscolo che sarà presentato all’incontro, è il risultato dei lavori di ricerca svolti da questi ragazzi nel corso del loro periodo di servizio. Fabrizio Di Fazio e Andrea Gallo, hanno fatto le loro ricerche nell’ambito del progetto “Uomini e donne delle nostre terre” ricostruendo le vite e gli accadimenti relativi a personaggi più o meno

recenti della città di Anzio, passando da Padre Francesco Lombardi a Egidio Garzia, da Mimma Pollastrini a Giovanni Ajmone Cat, da Emma Allegrini a tanti altri. Aldo Fabiani ha invece affrontato l’argomento “Corsi e ricorsi della nostra storia” evidenziando come il porto di Anzio sia stato, nel corso dei secoli, una struttura di enorme importanza commerciale e strategica per le sorti della città. Federica Nicolò ha eseguito le sue ricerche su “Le origini della nostra storia tra leggende, miti e tradizioni”, andando a ricostruire

la vicenda di Coriolano svoltasi durante la crescita del potere e dell’espansionismo di Roma al quale si opponevano le popolazioni Volsche stabilitesi nel sud dell’Antico Lazio. Francesca Pellegrino, ha invece svolto le sue ricerche perla realizzazione del progetto “Lazio tra tutela del passato e proposta di futuro”, incentrando la sua attenzione su una pratica di allevamento del bestiame che nel corso dei secoli, a partire dalle epoche pre-romane ha visto, il litorale di Anzio, divenire mete di transumanza di greggi che venivano,

dalle aree appenniniche, a svernare in una zona con un clima più mite, Un lavoro che, come poi si vedrà, ha poi assunto una particolare importanza nella realizzazione del progetto “Cammini Italiani: Via della Transumanza AnzioJenne”. A tutti questi ragazzi, per l’opera svolta, è stato concesso di restare nella Pro Loco come soci a testimonianza di quella atmosfera di amicizia, di collaborazione e di cooperazione che, il Comitato Direttivo dell’Associazione, si sforza di applicare sempre al proprio interno.

Tutti coloro che vivono ad Anzio, ben conoscono la manifestazione della: “Transumanza a cavallo Anzio-Jenne” che ogni anno, a partire dal 1993, viene organizzata dai cittadini di Falasche per ricordare e mantenere vivo il legame che lega numerosi residenti del quartiere alla città di Jenne. Ora, considerato che, negli ultimi anni, c’è stata una forte incentivazione per quel turismo sostenibile che, attraverso il suo viaggiare lento, promuove e valorizza le bellezze del territorio percorrendo strade e sentieri immersi nella natura, magari a piedi, in bicicletta o anche a cavallo, nel 2014, l’UNPLI, ha varato il progetto dei

“Cammini Italiani” attraverso il quale, far conoscere e creare sviluppo in quelle piccole realtà di cui, il nostro Paese, è particolarmente ricco. Quindi, dopo che la Regione Lazio, nel suo Piano Turistico triennale 2015-2017, ha voluto inserire tali “Cammini” come particolarmente caratterizzanti dell’entroterra regionale da quelli più famosi come: la Via Francigena del Nord, la Via Francigena del Sud, la Via di S. Benedetto e la Via di S.Francesco, la Pro Loco “Città di Anzio”, si è resa promotrice di organizzare quello che ripercorrerebbe la stessa strada della anzidetta “Transumanza a cavallo Anzio-Jenne”. Così, dopo

più di due anni che, questa Pro Loco, porta avanti i lavori per realizzare questa iniziativa che, grazie anche al prezioso supporto del consigliere Franco Salomoni, del Presidente dell’Associazione culturale “L.U.P.A.” Antonio Volpi (ideatore, unitamente all’associazione “La Voce di Falasche ONLUS Anzio” del “Cammino della Transumanza a cavallo Anzio-Jenne”), e delle volontarie del Servizio Civile Francesca Pellegrino e Federica Masinelli, sta avendo il giusto riscontro. Il tutto, grazie anche alla cortese adesione di tutti i 14 Comuni interessati al progetto che sono, oltre ad Anzio, Nettuno, Aprilia, Latina, Cisterna

di Latina, Cori, Artena, Colleferro, Paliano, Serrone, Piglio, Arcinazzo, Trevi nel Lazio ed infine Jenne, i cui sindaci, hanno recentemente firmato il relativo Protocollo d’Intesa. Nel progetto quin-

di, saranno incluse anche tutte quelle Associazioni che si mostreranno interessate e che vorranno formare il suo Comitato Promotore i cui particolari, saranno spiegati poi in seguito.

“Il Servizio Civile”

Transumanza a cavallo Anzio-Jenne

CONDOGLIANZE

Il Consiglio Direttivo, il Collegio dei Revisori dei Conti e tutto lo Staff della Pro Loco “Città di Anzio”, si stringono attorno al loro Presidente Augusto Mammola per la scomparsa della consorte Sig.ra Carla Salesi.


ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

Speciale Pro Loco Città di Anzio

In piazza per Telethon

Pag.

33

Cena del ventennale

Spazio Autogestito. Presidente: Augusto Mammola - Coordinatore del progetto: Tito Peccia Via Mimma Pollastrini, 5 - Tel./Fax 06.98.31.586 - e-mail: info@prolococittadianzio.it

Anche quest’anno, La Pro Loco “Città di Anzio”, su invito della Fondazione Telethon, ha aderito alla campagna di raccolta fondi svoltasi nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 Maggio. Ancora una volta dunque, la Fondazione Telethon ha organizzato questa raccolta dove, a fronte della consegna del loro prodotto simbolo, i Cuori di Biscotto nelle varianti raffinata pasta frolla, farina integrale e gocce di cioccolato, tutti elegantemente confezionati in scatole di latta argentata, sono stati distribuiti a fronte di una donazione minima di 12,00 Euro. Per l’occasione, la Pro Loco “Città di Anzio”, in Piazza Pia, ha al-

lestito un apposito punto di vendita e raccolta dove, le 60 confezioni affidatele, sono state tutte vendute ed il ricavato di 720,00 Euro, come sempre, è stato versato alla Fondazione tramite bonifico bancario n. 1101181290253392. Per il risultato raggiunto, Il Consiglio Direttivo ed il Collegio dei Revisori dei Conti della Pro Loco “Città di Anzio” intendono ringraziare particolarmente l'Amministrazione Comunale, il Comando di Polizia Municipale, il Sig. Gianfranco Cavallaro per il prestito del gazebo e le Volontarie del Servizio Civile per la loro disponibilità e presenza durante la due giorni.

Promuovere in tutte le sedi istituzionali la sensibilizzazione generale nei confronti del grande patrimonio culturale dei piccoli Comuni italiani individuando una specifica giornata dedicata alla salvaguardia del patrimonio immateriale così come definito dall’Unesco, è stato l’obiettivo principale del protocollo d’intesa che Antonio Decaro, presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni italiani) e Antonino La Spina, presidente dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco Italiane) hanno siglato recentemente a Roma. Per raggiungere tale obiettivo, l’ANCI promuoverà il riconoscimento delle Pro Loco come interlocutori primari e diretti dei Comuni per la realizzazione di iniziative di promozione turistica e si impegnerà a proporre, nell’ambito della normativa di settore, l’utilizzo ad uso gratuito da parte delle stesse, dei beni demaniali o di altra proprietà pubblica. Da parte sua, l’UNPLI, si è impegnata a realizzare ogni anno un seminario di formazione/informazione su tematiche relative alla promozione e alla valorizzazione del patrimonio turistico locale ed a rendere disponibile tutta la propria esperienza nell’organizzazio-

ne di eventi.“Questo protocollo, ha dichiarato Antonio Decaro, impegna noi amministratori locali al fianco dei presìdi culturali rappresentati dalle Pro loco. L’obiettivo comune è quello di aiutare i turisti a scoprire l’esperienza che cercano quando vengono in Italia. Un’esperienza fatta non solo di monumenti celebri, ma di atmosfere e tradizioni che devono essere salvaguardate. Si tratta di un’opportunità economica per l’Italia intera e anche di una grande occasione per vincere lo spopolamento, vero pericolo per i piccoli Comuni e per le loro aree interne”. “L’intesa, ha invece evidenziato Antonino La Spina, sottolinea gli ottimi rapporti esistenti e la sinergia che ANCI e UNPLI intendono proseguire. Per noi si tratta di un accordo di assoluto valore che certamente renderà ancora più efficace il dialogo fra i Comuni e le Pro Loco, anche alla luce dell'applicazione delle norme di sicurezza per l'organizzazione degli eventi. Allo stesso tempo, il protocollo rafforza sostanzialmente l'opera di valorizzazione dell'immenso patrimonio culturale dei Borghi e dei piccoli Comuni italiani già avviata dall’UNPLI”.

Nuovo accordo tra Comuni e Pro Loco

Per festeggiare il suo ventennale, il Consiglio Direttivo della Pro Loco, sabato 12 maggio, presso l’Hotel Lido Garda, ha organizzato una cena di gala nel corso della quale, sono state premiate tutte quelle persone o strutture che, a vario titolo e nel corso degli anni, hanno contribuito alla crescita dell’Associazione e che sono state come membri del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti: Arnaldo Albini, Tommaso Amato, Antonio Bartoli, Elso Biancone, Salvo Cacciola, Gianfranco Cavallaro, Patrizio Ceccantini, Arrigo Cecchini e Paola Cicconetti - Roberto Coni, Claudio D’Angiolellla, Aristodemo e Roberto Del Gatto, Giuseppe Rienzo e Giovanni Farulla - Salvatore Giarruzzo, Leonardo Graziosi, Giuseppe Loria, Aurelio Maiozzi, Augusto Mammola, Marco Maranesi, Maria Letizia Mariani, Antonio Marino, Guglielmo Mastrella, Gianfranco Meconi, Luciano Minutolo, Patrizia Nardini e Giovanni Novara – Enrico Pigliacampi, Francesco Pollastrini, Antonio Sacco, Franco Salomoni, Francesco Silvia e Franco Vivona; l’addetto stampa: Tito Peccia; i collaboratori: Andrea De Cupis, Rosanna De Leonardis, Katia Farina, Susanna Polverini Balzani, Federica Nicolò, Antonio Volpi, Mauro Paccariè, Francesca Pellegrino, Mauro Sciortino e Giancarlo Sensidoni; per l’UNPLI: Claudio Nardocci, Rossano Tantari, Francesca Sansotta e Ernesto Fanfoni: le testate giornalistiche: Il Litorale, Il Granchio, Il Caffè, Il Clandestino, Controcorrente, L’Eco del Litorale, Il Messaggero e l’emittente Radio Nonni. Per il Comune: il Sindaco Luciano Bruschini, l’ex Sindaco Candido De Angelis, la Dirigente Angela Santaniello, l’Assessore Laura Nolfi ed il Capo di Gabinetto Bruno Parente. Gli sponsor: Arpesca, Cantine di Bacco, Cubacafè, Dean Pesca, Forniture Del Gatto, Eurodistribuzione, Godente & Godente, Servizi alle Imprese Green Up, Gusto Di, Hotel Lido Garda, La Mediterranea, Oleificio Colavita, Piano Casa, Centro Casa Polverini, Studio Fabio Bruschini, Romano Succi Immobiliare e Vinoteca Cose Buone.

Alcuni premi alla memoria sono invece andati a: Mario Battistini,

Aldo Napolitano, Egidio Garzia e Pasquale Patella.

La Pro Loco “Città di Anzio” e l'Associazione Commercianti di Anzio, da domenica 29 aprile a martedì 1 maggio, hanno organizzato la Festa dei Fiori dove le piazze e le vie del centro cittadino si sono tinte dei colori della primavera grazie alla scenografia di Giancarlo Sensidoni ed alle composizioni floreali delle aziende florovivaistiche che hanno partecipato all'evento. Alla Festa, erano anche presenti prodotti naturali di dermocosmesi, oggetti contadini del passato, con degli artisti di strada che hanno intrattenuto il pubblico presente. Per i più piccoli, sono stati allestiti invece dei laboratori per la realizzazione di manufatti artigianali appartenenti

alla cultura contadina come le ceramiche di Deruta o l'impagliatore che, con il vimine, realizza sedie e mobili appartenenti al passato. Quindi, i ragazzi della Comunità Massimo e le animatrici del Centro Linguistico HUHEF di Lavinio

Mare, hanno dato vita ad un laboratorio didattico in lingua inglese sempre dedicato ai più piccoli

Festa dei fiori


Anniversario Liberazione SlotMob ad Anzio

Pag.

34

Il Litorale

Un successo la manifestazione in piazza del Mercato a Nettuno

Massiccia partecipazione alla celebrazione del 73° Anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo. Piazza del Mercato era piena di giovani, studenti e cittadini che insieme hanno celebrato questo evento. La musica dei gruppi Sista & I, It Is A Band, The Oceans e The Reapers si è alternata con le letture partigiane e antifasciste da parte della Compagnia del Panda e di Ilaria Fiorella. A chiudere questa intensa giornata, il ricordo di Romano Levantini sopravvissuto al rastrellamento del Quadraro attraverso una sua intervista interpretata dalla Compagnia del Panda che ha particolarmente toccato tutti i presenti in piazza con un

momento di intensa riflessione e commozione. Esprimiamo una grande soddisfazione per lo svolgersi dell’evento che ha coinvolto così tante persone di tutte le età in una giornata così importante come il 25 aprile. Ringraziamo tutti i gruppi e artisti che si sono offerti di esibirsi a questo evento ma soprattutto tutte quante le persone che hanno scelto di condividere questa giornata con noi fra musica, cultura e divertimento e un grande senso di fraternità. Dobbiamo però segnalare l’assenza delle istituzioni scolastiche che hanno preferito ignorare il nostro invito (itis Luigi Trafelli, ipsct Colonna Gatti,

Chris Cappell College, Innocenzo XII, itc Emanuela Loi) confermando la linea di indifferenza che la scuola pubblica ha assunto in questi anni in merito a qualsiasi questione culturale esca dall’aula scolastica, auspicando per il futuro una maggiore partecipazione istituzionale del mondo della scuola. La Rete degli Studenti Medi, Sinistra per Nettuno e l’ANPI Anzio-Nettuno già si preparano con tutte le proprie forze ad organizzare altri eventi sempre più divertenti e culturali impegnandosi a portare avanti i valori della nostra Repubblica basati sulla Costituzione e dell’antifascismo in ambito culturale e sociale. Rete degli Studenti Medi

Per il centenario della morte di Amilcare Cipriani, nato il 1 luglio del 1843 a Porto d’Anzio, la città di Anzio ha voluto ricordare questa figura dell’ottocento. Cipriani fin da giovane entra nella storia del Risorgimento con Mazzini e Garibaldi, combatte poi anche in Grecia, in Egitto, quindi partecipa da protagonista, nel 1870, alla Comune di Parigi. In seguito, imprigionato trascorre

ben 19 anni in carcere. Agli inizi del novecento, nel riminese appoggiato dall’allora ancora socialista Mussolini viene eletto alla Camera dei Deputati, ma rifiuta la carica restando antagonista al potere monarchico. Morì a Parigi esattamente 100 anni fa, dove tutt’ora la sua tomba è considerata un’icona storica per la città e per il percorso storico del socialismo in Europa. E’ stato

Patrizio Colantuono, direttore del Museo dello Sbarco, ad organizzare l’appuntamento, durante il quale ha anche esposto un busto del Cipriani, opera dello scultore anziate Enzo Pollastrini, ed il centro Sociale “Renato Salvini” ha partecipato all’evento che ha visto la presenza di delegati locali, di Roma ed altre città del Lazio. Luciano Nulchis

In ricordo di Amilcare Cipriani

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il 19 maggio contro i rischi delle sale gioco

Le associazioni “Reti di Giustizia-il sociale contro le mafie”, “Movimento dei Focolari”, “Azione Cattolica diocesi di Albano-parrocchia Sant’Antonio Abate Falasche (Anzio)”, “C.N.G.E.I.”, “A.G.E.S.C.I.”, “Atena-associazione culturale”, “Croce Rossa Italiana-sezione Anzio Nettuno” e “Comunità di Sant’Egidio” invitano tutti i cittadini di Anzio a partecipare allo SlotMob di sabato 19 maggio. Lo SlotMob è un evento promosso a livello nazionale dal “Movimento SlotMob” e proposto nelle diverse città da diverse associazioni che ne condividono gli obiettivi e le finalità. Ad Anzio sarà il numero 219. Attraverso lo SlotMob le associazioni proponenti premieranno con una targa e con consumazioni il bar “Dei Graziosi” di p.zza Pia ad Anzio che ha scelto consapevolmente e liberamente di non installare apparecchi per il gioco d’azzardo. Durante il pomeriggio ci saranno diversi interventi e testimonianze circa la problematica dell’azzardo legale a cui seguiranno giochi in piazza che animeranno il sabato anziate. Le associazioni, infatti, non intendono demonizzare l’azzardo ma promuovere il gioco come attività libera, gratuita e creativa che connota l’essere umano. Al contempo, alle associazioni interessa informare e sensibilizzare la cittadinanza ed i decisori istituzionali sui rischi per la salute e sulle criticità socio-economiche connesse con la proliferazione e con l’aumento esponenziale di slot machine e di sale gioco, anche a ridosso di luoghi sensibili come scuole e biblioteche in cui si formano i cittadini ai legami sociali. Quest’ ultimi sono importanti e necessari per costruire sistemi di convivenza orientati alla legalità e al benessere sociale che rifiutano, quindi, ogni forma, anche

subdola, di malavita, ingiustizia e violenza. Le associazioni, infatti, ritengono che la vigilanza democratica della cittadinanza debba essere sempre più presente anche a fronte di fenomeni non strettamente legati al gioco d’azzardo patologico, ma che, da questo, possono trarre forza e vigore come, ad esempio, l’usura ed il riciclaggio. Nondimeno, va sottovalutata l’importanza di fare un buon uso del denaro anche a prevenzione della piaga del gioco d’azzardo patologico. Pertanto, con inizio alle ore 16.00, sono previsti gli interventi di Maria Chiara Cefaloni del movimento “SlotMob” che parlerà del movimento e delle iniziative messe in campo in tutta Italia; della dottoressa Barbara Annunziata, assistente sociale, che illustrerà l’offerta dei servizi territoriali per la prevenzione e l’intervento contro la ludopatia; del dottor Fabio Attilia, medico ed esperto in dipendenze, che spiegherà le cause biologiche del gioco d’azzardo; e di un professionista psicologo in forza alla Croce Rossa che esporrà i meccanismi mentali che traggono in scacco i giocatori patologici. Ci saranno anche testimonianze di ex-giocatori e di chi fornisce sostegno ai gruppi di auto-aiuto dei giocatori anonimi. Sarà presente anche una postazione nella quale i cittadini potranno leggere le proposte per l’adozione di un regolamento comunale che disciplini l’apertura e la presenza sul territorio comunale delle sale slot ed in cui potranno contribuire alle stesse con le loro idee. Rinnoviamo l’invito a partecipare numerosi per giocare con noi e passare un pomeriggio all’insegna della creatività. Fra i giochi, adatti per tutte le età, segnaliamo crucipuzzle, dama, tabù, jungle ecc. Le associazioni

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Per INFORMAZIONI PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net www.parcoulivi.net


Cassa Integrazione Cambio alla Tenenza

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale

RAPPORTO UIL - Nella provincia di Latina c’è stato un calo dell’85,4%

Come di consueto, la UIL di Latina presenta il rapporto sull’andamento della cassa integrazione e sugli occupati, sia a livello nazionale che provinciale, relativamente al mese di marzo 2018. “Viene decisamente confermato il trend di crollo dell’utilizzo di cassa integrazione – commenta Luigi Garullo Segretario generale UIL Latina – infatti in continuità con i mesi precedenti, anche il mese di marzo 2018 si chiude con un calo complessivo delle ore di CIG autorizzate, pari al -85,4%, in continuità con il trend di discesa registrato nel corso del 2017 e nei primi mesi del 2018. L’utilizzo dello strumento della cassa integrazione in provincia di Latina – aggiunge Garullo – ha raggiunto nello scorso mese di marzo 2018, il picco più basso mai raggiunto, con appena 13.288 ore autorizzate, con un calo vistoso del -85,4%, Latina entra nella classifica delle prime 10 provincie in Italia (5° provincia), che hanno registrato il maggior calo percentuale di cassa integrazione, con un dato oramai a livelli fisiologici. I dati specifici ci dicono – continua Garullo – che nel mese di febbraio 2018 erano state autorizzate complessivamente 90.918 ore di CIG, mentre nel mese di marzo 2018 ne sono state autorizzate appena 13.328, con appunto un calo del -85,4%, mentre nello

specifico vi è un ulteriore drastico calo della CIG ordinaria e straordinaria che fanno segnare rispettivamente un -88,3% e un 73,6%. Seppur a questi dati della CIG vanno però aggiunti i dati riferiti alle richieste di accesso al FIS (Fondo di Integrazione Solidarietà), rendendo il quadro di insieme un po’ meno positivo di quello che ci dicono i numeri, non vi è

Questa estate torna “il piatto forte” dell’Associazione La Palma del Sud-Imprenditoria. Visto il successo degli anni precedenti, torna infatti l’appuntamento estivo annuale con l’Original Festival del Cous Cous. L’evento, organizzato dalla associazione La Palma Del Sud-Imprenditoria, è ormai giunto alla sua quarta edizione ed è uno degli eventi più attesi e conosciuti della cittadina di Aprilia. Oltre al piatto caratteristico tunisino, protagonista indiscusso della manifestazione, non mancheranno spettacoli, musica e tante sorprese. L’evento si terrà sabato 21 luglio presso il quartiere La Cogna. L’evento, negli anni precedenti, si era svolto presso l’Ex Mattatoio ma la presidentessa dell’associazione, Sihem Zrelli, ha deciso di spostare il festival presso il quartiere La Cogna, in modo tale da valorizzare anche la periferia della città di Aprilia. “Scopo principale dell’Original Festival del Cous Cous- racconta Zrelli- è quello di favorire l’integrazione, quella buona e sana. Come ogni anno nel nostro spettacolo c’è sempre un tema, quello di quest’anno sarà il turismo, in particolar modo quello tra la Tu-

nisia e l’Italia”. Continuano le attività dell’associazione La Palma del Sud di Sihem Zrelli che da anni opera per l’integrazione culturale sul terri-

torio apriliano. Questa volta, dopo il successo delle scorse edizioni, torna con i sapori del mediterraneo. Pietro Nigora

Il giorno 7 maggio 2018 (precedentemente la data era il 3 maggio spostata per maltempo) si è tenuto a Nettuno, presso il Piazzale dietro il Santuario di Santa Maria Goretti in località Scacciapensieri, la 3^ edizione della giornata dedicata alle persone con disabilità ed ai ragazzi delle case famiglia delle città di Nettuno ed An-

zio. L’organizzazione ringrazia l’Affittacamere B&B “La Casa degli Artist 1”, la famiglia SUFFER proprietaria del luna park ed i commercianti locali quali il Bar Volpi, il Bar Moj Caffè, Distributore bevande Eurodrink, il Deposito Giudiziario Rossetti ed il Prof. Fabrizio Salberini i quali

hanno offerto ai partecipanti una ricca merenda composta da: gelato, pizze, panini, tramezzini, pasticcini, bevande che con il loro contributo sono riusciti ad creare un pomeriggio di pura festa e divertimento e vi da appuntamento alla 4^ edizione che si terrà a maggio del 2019. L’organizzazione

però dubbio che la situazione relativa al comparto industriale vede oramai alle spalle la crisi che aveva investito il nostro territorio analogamente al resto del paese. Occorre ora – conclude Garullo – non lasciarsi sfuggire questa occasione, supportando la ripresa con interventi regionali che possano stimolare anche la ripresa occupazionale”. Pietro Nigora

Pag.

35

Il luogotenente Antonio Leggiero al vertice dei CC di Ardea

Cambio al vertice della Tenenza dei Carabinieri di Ardea. Il luogotenente Antonio Leggiero, che già in passato ha guidato la stazione di Tor San Lorenzo dal 2014 al 2016, è da qualche giorno alla guida della Tenenza. Leggiero conosce bene il territorio e quindi sarà all’altezza, grazie soprattutto alla sua esperienza pro-

fessionale, a contrastare gli atti devianti che si perpetrano sul territorio. Il suo ultimo incarico è stato presso la Scuola Allievi Marescialli di Velletri. Al Luogotenente Antonio Leggiero giungano da parte della redazione de Il Pontino i più fervidi auguri di buon lavoro. S.Me.

La piccola attrice di Ardea, Sara Ciocca, sarà la protagonista nella serie tv “Il Miracolo”, nel ruolo di Alma in onda dall’8 maggio su Sky. La regia è stata affidata a Niccolò Ammaniti, Lucio Pellegrini e Francesco Munzi. Parte l’8 maggio l’attesa serie televisiva “Il Miracolo” scritta dall’autore italiano campione di vendite Niccolò Ammaniti, showrunner (figura importata dal mondo delle serie americane, è il vero e proprio creatore della serie). La sceneggiatura è dello stesso Ammaniti insieme a Francesca Manieri, Francesca Marciano e Stefano Bises mentre la regia è a tre con Francesco Munzi e Lucio

Pellegrini. Durante l’irruzione nel covo di un boss della ‘ndrangheta, viene ritrovata una statuetta di plastica della Madonna che piange sangue. Al mistero non c’è risposta, ma la potenza di quell’enigma farà impazzire e deragliare le vite di tutti quelli che entreranno in contatto con questo evento. Nel cast Guido Caprino, Alba Rohrwacher, Lorenza Indovina, Elena Lietti e Tommaso Ragno. Sara Ciocca, studia pianoforte, danza classica e contemporanea. Frequenta la scuola di recitazione cinematografica a Roma con all’attivo numerosi musical e spettacoli teatrali. In bocca al lupo alla piccola artista.

Festival Cous Cous The Miracle

Giornata della disabilità


36

Prevenire con la mammografia

Pag.

Il Litorale

Presso il Centro Diagnostico Europa il servizio di controlli senologici integrati

La prevenzione del tumore al seno deve cominciare a partire dai 20 anni con l’autopalpazione per poi proseguire con controlli annuali eseguiti da uno specialista senologo affiancati dalla mammografia biennale dopo i 50 anni (dopo i 40 per le donne con presenza di casi di tumore al seno in famiglia) o dall’ecografia, in caso di necessità, anche in donne giovani. Presso il C.D.E., Centro Diagnostico Europa, è attivo un servizio di senologia che offre a tutte le donne controlli senologici integrati per la prevenzione dei tumori alla mammella. Grazie all’utilizzo di esami strumentali e clinici, il percorso senologico permette al senologo un quadro completo del paziente in un’unica seduta. Fra gli strumenti presenti nel CDE, oltre all’ecografia, è ora disponibile la mammografia di-

gitale con Tomosintesi o 3D della General Medical Systems S.pA, nuova tecnica di screening che permette di studiare la mammella “a strati”. Nata per lo studio delle mammelle dense e per ovviare alla sovrapposizione delle immagini, questa tecnica diagnostica è utilizzata oggi in tutti i tipi di mammella. Con la tomosintesi la mammella viene scomposta in tanti strati sottili che poi vengono studiati uno dopo l’altro con grande vantaggio per lo studio delle lesioni di piccole dimensioni che possono essere mascherate dalle strutture circostanti e che risultano spesso invisibili con gli esami tradizionali. Da un punto di vista metodologico, questa macchina di ultima generazione offre una prestazione simile ad una mammografia digitale, ma è meno dolorosa perché la compressione ne-

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

cessaria è inferiore; rimane invariato il tempo di esposizione e l’aumento di radiazioni assorbite è assolutamente trascurabile. L’esame diagnostico viene effettuato in presenza di specialisti dedicati. Per sottoporsi all’esame non è necessaria alcuna preparazione, pur essendo preferibile l’esecuzione nella prima fase del ciclo mestruale e solo e unicamente quando si ha la certezza di non essere in stato di gravidanza. Il CDE di Aprilia si trova in Viale Europa, 14. Il centro è aperto tutti i giorni, sabato compreso, con tempi di attesa minimi. I referti vengono consegnati su cd e carta nel medesimo giorno di esecuzione dell’esame. Tel. 06-83530201 – www.CDEuropa.it

Gli ambulatori specialistici del Centro Diagnostico Europa Allergologia Andrologia Angiologia Diagnostica vascolare Broncopneumologia Cardiologia Chirurgia ambulatoriale Dermatologia Ematologia Endocrinologia Diabetologia Epatologia Fisiatria Gastroenterologia Endoscopia Geriatria Ginecologia ed ostetricia

CUP 06 92 14 00900 Logopedia Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina estetica Medicina interna Medicina legale Neurologia Oculistica Omeopatia Oncologia Ortopedia Osteopatia Otorinolaringoiatria Pediatria Podologia Reumatologia Scienza dell’alimentazione

Senologia Terapia neuropsicomotoria infantile Urologia DIAGNOSTICA PER IMMAGINI Radiologia generale Ecografia M.O.C. Dexa Risonanza magnetica T. A. C.

Addio d’Epiro Cantiere abbandonato Fisiokinesi Terapia e Rieducazione Posturale Odontoiatria Analisi Cliniche

Al Sindaco di Aprilia Al Commissario prefettizio del Comune di Nettuno Al Nuovo Comitato di Sandalo Nettuno Oggi, venerdi 11 maggio 2018, mi trovavo nei pressi del cantiere per il sottopasso di Casello 45. Come testimoniano le foto allegate, c’è la desolazione più totale. Nessun operaio al lavoro. Tutto fermo. Cose da Quinto mondo, perché nemmeno nei Paesi più disperati succedono queste cose (salvo dove c’è la guerra civile, ma in Ita-

Colto dalla Morte dei Giusti tornava da Firenze ai Giardini Eterni della Casa del Padre il N. H. Corrado d’Epiro di certo nella luce accolto da tutti i bisognosi e dagli ammalati per i quali   con nobiltà di cuore   nella sua vita si è sempre prodigato. Ne danno il triste annunzio con dolore immenso la moglie Marietta Mirella, il figlio Capitano   Oreste, la figlia Guar-

dia d’Onore Ambasciatrice TeachSDGs United Nations Alexandra. Tutti coloro che credono nel bene e nel giusto sono stati invitati a partecipare alla cerimonia di Santa Messa di Trigesimo nella Chiesa Madre Arcipretale dei Santi Pio e Antonio in Anzio-Roma giorno venerdì 11 maggio ore 19:00. Nicoletta Gigli

lia non c’è la guerra civile). Chiedo alle amministrazioni di Aprilia e Nettuno di attivarsi presso le autorità e gli enti competenti, affinché il cantiere venga riattivato al più presto. Nel frattempo migliaia di abitanti sono prigionieri a casa loro. E nel frattempo, come testimonia la foto, è stato aperto un varco nella recinzione ferroviaria: molte persone attraversano la ferrovia a piedi, per raggiungere la via Nettunense, con grave pericolo per loro stessi. Cordialmente Marco Mandelli, Nettuno


Ripensare il capitalismo Contraccezione gratuita

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Secondo Kotler la democrazia ha bisogno del capitalismo

Philip Kotler. “Ripensare il capitalismo”, Ediz. Hoepli 2016, pp25, Euro 19,90. Il rapporto fra democrazia e capitalismo è sempre stato, ma oggi più che mai, problematico, contraddittorio e asimmetrico. Pensare anche ad una democrazia senza proprietà privata, libertà d’impresa e di mercato è assai arduo, altrettanto contradditorio e difficile se pensiamo storicamente a quelle aree del mondo dove questi ingredienti sono venuti a mancare, o non erano compresenti. In questi paesi la democrazia è rimasta disapplicata, almeno la democrazia così come siamo attualmente abituati a pensarla ed, in parte, anche applicarla, noi in occidente; in questi paesi gli esiti non sono stati brillanti e in alcuni casi addirittura nefasti e tragici. Il capitalismo però può benissimo fare a meno della democrazia, può ’governare’ benissimo, e lo abbiamo anche visto (tragicamente), attraverso i fascismi, ma anche attraverso le più efficaci e subdole leggi di mercato e i grandi gruppi di potere e di pressione, attraverso le concentrazioni di capitali, attraverso le lobbies, le oligarchie, le forme di autoritarismo –all’occorrenza- non sanguinario ecc. Quindi la democrazia se vuole sopravvivere, anche senza realizzarsi appieno, ha bisogno del capitalismo (almeno così sostiene l’autore di questo brillante saggio), quest’ultimo invece, paradossalmente e asimmetricamente, non ha affatto bisogno della democrazia, anzi a volte questa le è di intralcio. Il sistema democratico deve quindi battersela su due fronti deve proteggere il capitalismo e deve proteggersi da esso, tentando perennemente di individuare e stabilire un punto di intesa, una pratica in equilibrio. Ma in tutto

ciò, come far fronte al problema delle diseguaglianze? La democrazia ontologicamente ed eticamente deve realizzarsi proprio tentando l’abbattimento, o almeno tendere continuamente alla loro riduzione e livellamento. Il capitalismo invece vive sulle diseguaglianze, soprattutto il capitalismo finanziario oggi in auge. Il suo DNA, la sua indole è inscritta nel regime delle diseguaglianze, più esso prospera più le diseguaglianze aumentano, creando la perversa combinazione fra concentrazione delle ricchezze e la riduzione dei redditi bassi con l’assottigliamento costante e drammatico dei ceti medi, crollo dei poteri d’acquisto, crollo della mobilità sociale ecc ecc. Qualcuno dovrebbe cedere: o il capitalismo rinuncia alla sua grande e crescente concentrazione di ricchezze, rinuncia alla espansione smisurata della finanza o la democrazia deve rinunciare a buona parte delle sue caratteristiche connaturate e rinunciare a perseguire l’interesse generale e il progressivo, tendenziale abbattimento delle diseguaglianze. E’ a questo punto che entra in causa la lotta di classe, negata dalla consolante ideologia post modernista, ma pienamente vigente, e, in questo senso, ciò che lascia stupito l’autore del libro (e non solo l’autore), è che i molti, i più, i cittadini, le masse quando vengono chiamati a votare paiono più fidarsi -e affidarsi- di chi rappresenta (direttamente o indirettamente, implicitamente o esplicitamente) gli interessi dei pochi. Questo sì che è il risultato di una ideologia dominante, di una egemonia, anche mediaticamente diffusa e veicolata, che andrebbe ampiamente decostruita e ridimensionata. Giuseppe Chitarrini

Il Litorale

Pag.

37

Non Una Di Meno torna nelle piazze per la libertà di scelta sui nostri corpi

Il 22 maggio e il 26 maggio, a quarant’anni dall’approvazione della legge 194 che legalizza l’interruzione volontaria di gravidanza, Non Una Di Meno torna nelle piazze di tutta Italia forte della solidarietà dei movimenti femministi che in tutto il mondo, dall’Argentina all’Irlanda, dalla Polonia agli Stati Uniti, hanno rimesso al centro del dibattito pubblico la giustizia riproduttiva e la libertà di scegliere. Il movimento rivendica la libertà e i diritti conquistati in decenni di lotte collettive, per dire che la sessualità delle donne non è finalizzata alla procreazione, che la maternità non è un obbligo ma una scelta. Non Una Di Meno denuncia la responsabilità di Stato e Regioni nella continua violazione del diritto alla salute riproduttiva: anche questa è violenza di genere. Il numero di medici obiettori ha raggiunto una media del 70%, con punte del 90% in alcune regioni. Solo 390 su 654 strutture dotate di reparti di ostetricia e ginecologia effettuano interruzioni di gravidanza, con il risultato che l’interruzione volontaria di gravidanza è sempre più un percorso a ostacoli. L’aborto farmacologico è somministrato da pochi ospedali e in modo limitato, mentre la stessa legge 194 prevede l’uso delle tecniche più aggiornate a tutela della nostra salute. Inoltre, riguardo gravidanza e parto, oltre il 20% delle donne racconta di aver subito umiliazioni e pratiche violente durante il parto, mentre l’accesso gratuito agli esami diagnostici durante la gravidanza è compromesso dalla carenza di strutture pubbliche, con conseguenze gravi sulla salute e sul benessere delle donne, soprattutto quelle più povere e precarie. Nel difendere la nostra libertà di scegliere partiamo dalla forza di un movimento globale che pretende e reclama una trasformazione dell’intera società. Siamo con le donne argentine che hanno imposto al parlamento di discutere la legalizzazione dell’aborto, con le irlandesi che a fine maggio voteranno in un referendum per decriminalizzare la procedura per l’aborto, con le polacche che per prime hanno scioperato per bloccare i tentativi del parlamento di proibirlo. Vogliamo la contraccezione gratuita. Vogliamo l’accesso gratuito all’assistenza sanitaria per l’ivg, la

gravidanza e il parto indipendentemente dalla cittadinanza e dai documenti. Vogliamo gli obiettori fuori dalle strutture sanitarie pubbliche e dalle farmacie. Vogliamo la RU486 a 63 giorni e senza ospedalizzazione, somministrata anche nei consultori pubblici. Vogliamo l’eliminazione delle sanzioni amministrative per le

donne che ricorrono all’aborto fuori dalle strutture sanitarie pubbliche. Vogliamo welfare per l’autodeterminazione, la sanità pubblica, laica e a nostra misura, i consultori aperti alle donne di qualunque età, alle persone gay, lesbiche, trans e alle migranti. Vogliamo l’educazione sessuale nelle scuole. Non Una Di Meno

La passata settimana si è tenuta all’Aquarium Shrimp House di Anzio-Padiglioni una interessante mostra sulla cultura degli acquari di acqua dolce. Organizzata da

Salvo Cacciola, una esposizione di questo mondo sconosciuto ai più, ma davvero interessante per conoscere un mondo di esseri viventi del nostro pianeta.

Aquarium Shrimp House


Anzio Volley Cesenatico Youth Festival

Pag.

38

L’Antica Braceria batte il Borgo Faiti per 3-0

Il Litorale Sport

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Sono arrivati secondi i ragazzi del 2010 della società Città di Nettuno

I bambini del 2010 della società calcistica Città di Nettuno hanno partecipato al sedicesimo torneo nazionale Cesenatico Youth Festival dove hanno partecipato 160 squadre dalla Sicilia al Piemonte. Dopo aver passato le fasi prelimi-

nari del torneo sono entrati a far parte delle migliori cinque squadre del loro gruppo. Nella giornata del 30, dopo aver disputato uno splendido girone finale hanno visto sfumare la vittoria del torneo arrivando secon-

di. La squadra allenata da mister Grillo si è battuta a testa alta scontrandosi con realtà ben diverse da quelle del nostro territorio onorando i nostri colori ed entusiasmando gli spettatori. Damiano Protti

Dopo gli ottimi risultati ottenuti nelle finali dei campionati italiani assoluti il team di Fabrizio Falconetti non si ferma e continua la sua attività agonistica ripartendo da Milano. Prossimo appuntamento previsto vedrà sul ring la partecipazione di Alessandro Borrelli. L’atleta di Falconetti sarà infatti impegnato in un incontro in terra lombarda con un ottimo avversario nella categoria -80 kg full Contact Full rules. Borrelli già proveniente da ottimi risultati cercherà di continuare la striscia positiva di vittorie. In preparazione insieme a lui ci sono anche Camilla Spagnolo e Simone Ciriello. Ciriello e Spagnolo saranno impegnati in un incontro dove si vedrà la partecipazione anche di atleti professionisti che si terrà in Toscana nella prima settimana di giugno. Entrambi gli atleti di Falconetti provengono da ottime prestazioni e stanno passando un ottimo periodo di forma. Per Spagnolo non è ancora stata definita la

data per il torneo dedicato alle sole donne, ma tutto lascia pensare che si svolgerà nel mese di luglio. In attesa di questa data Falconetti e la società si stanno impegnando per fare in modo che la propria atleta partecipi a due competizioni di livello per testare al meglio la reale condizione. Match importante in vista per Mattia Paoloni. L’ atleta di Falconetti parteciperà ad una grande manifestazione che si terrà nella Capitale dove lo vedrà protagonista nell’apertura di una competizione che vedrà affrontarsi quattro atleti professionisti proveniente da quattro diverse parti del mondo. La società e Falconetti sono molto contenti di questa possibilità che viene data al proprio atleta e cercheranno di fare il possibile per non deludere le aspettative, per Paoloni è già iniziata la preparazione a questo importante appuntamento. Paoloni è stato protagonista di un’ottima annata dove lo si è visto

vincere e convincere in ogni competizione alla quale ha partecipato, tutto lascia sperare in una grande prestazione. Altro atleta prossimo ad esibirsi sarà Leonardo Conte. Il giovanissimo atleta allenato dall’istruttore Marco Alaimo dopo l’ottima prestazione ai campionati italiani avrà la possibilità di competere in una manifestazione che si svolgerà a Roma e che vedrà la partecipazione di atleti di ottimo livello. Oltre a questi ragazzi anche altri saranno impegnati nelle varie manifestazioni e competizioni sparse su e giù per l’Italia. È prevista nel mese di giugno anche una manifestazione dedicata solamente agli atleti esordienti e dove la società anziate prevede la partecipazione di otto atleti. In attesa dei risultati Fabrizio Falconetti, il suo staff e tutti suoi atleti ringraziano gli amici che sempre lì sostengono e li seguono nelle loro competizioni. Silvia Palma

Bene il Falconetti Team

Ricco il programma degli incontri degli atleti del sodalizio sportivo

La serie C maschile dell’Antica Braceria Anzio volley vince l’ultima partita della stagione regolare piegando per 3-1 Civitavecchia. Il modo migliore per prepararsi al play out salvezza che la attende: la squadra tirrenica, infatti, ha concluso al quart’ultimo posto e nel prossimo week-end farà visita al Borgo Faiti per la sfida d’andata. “Credo che questo gruppo abbia tutte le possibilità di potersi salvare: non è stata una stagione fortunata per i tanti infortuni, ma ora la squadra è concentrata sui play out”. L’analisi è di Shady Houssein, opposto classe 1991 con chiare origini egiziane che nell’ultimo turno ha fatto il suo esordio assoluto con la maglia anziate. “Tutto è nato per caso, visto che la rosa a disposizione è veramente rimaneggiata. Io alleno alcuni gruppi giovanili di Anzio e Onda e in stagione ho giocato con la Seconda divisione e con la squadra Amatoriale, così l’ho buttata lì a coach Davide Garzi. Come sono andate le cose? Direi abbastanza bene dal punto di vista personale, poi la squadra ha vinto e ora possiamo pensare alla post-season». Houssein è stato

tra i migliori in campo e ora, con ogni probabilità, farà parte del gruppo dell’Antica Braceria Anzio volley che disputerà i play out. «Ho sempre giocato a pallavolo per puro divertimento e con lo stesso spirito sono sceso in campo anche sabato scorso. Mi ha fatto piacere aver toccato con mano la fiducia dello staff tecnico. Le prossime partite? Se ci sarà bisogno di me non avrò problemi a dare la mia disponibilità”. Tempo di post-season anche per la serie C femminile dell’Onda Volley Estate. Le tirreniche hanno battuto Sabaudia con un bel 3-1, ribadendo la quinta posizione in classifica. Ora l’Onda Volley Estate si preparerà per l’andata dei play off contro la forte Cisterna, seconda classificata nell’altro girone della categoria. La gara d’andata si giocherà domenica alle ore 16 presso il centro sportivo delle “4 Casette” di Anzio: un match sicuramente complicato, ma le ondine cercheranno di dare il massimo anche in questa occasione per impreziosire una stagione comunque positiva. Area comunicazione Volley Estate

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti POMEZIA - Via Gorizia, 18 Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net


39

Il Team Nuoto Master è campione regionale

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale Sport

Pag.

Gli atleti neroniani hanno avuto la meglio su ben ventisei squadre partecipanti che si sono cimentate su cinque tappe

Gli atleti neroniani del Country Club Lavinio si sono laureati, domenica 6 maggio, campioni Regionali nell’impianto natatorio stadio del nuoto di Monterotondo. Un percorso articolato su cinque tappe al termine del quale, gli atleti master hanno avuto la meglio su ben ventisei squadre partecipanti. Nella finalissima, dell’ambito trofeo, gli atleti anziati, portano a casa ben 32 podi di cui 12 ori, 13 argenti e 7 bronzi.

Salgono sul gradino più alto del podio gli atleti: Muzi Francesca U20 (100 farfalla), Fantuz Flavia M30 (100 farfalla), Cappugi Andrea M20 (100 farfalla), Ruggiero Tommaso U17 (100 farfalla), Bianchini Marco M65 (200 dorso e 50 dorso), Rihai Anas U17 (100 rana), Antonini Antonella M60 (100 rana), Chelli Alessandra M55 (50 stile e 50 dorso), Casucci Tania M20 (400 misti), Calzetta Mirko M30 (50 dorso). Mentre le medaglie d’argento sono arrivate dagli atleti: Carapeles-

se Giulia U20 (100 farfalla), Antonini Antonella M60 (400 stile), Lannini Andrea M25 (200 dorso), Calzetta Mirko M30 (200 dorso), Cappelli Andrea M35 (100 rana), Muzi Francesca U20 (100 rana), Casucci Tania M20 (100 rana), Fantuz Flavia M30 (100 rana), Carletti Andrea M25 (50 stile), Petrella Miriana M20 (400 misti), Carrino Gaia U20 (50 dorso), Rihai Anas U17 (50 dorso) ed il Capitano Giuseppe Marino M45 nei 50 dorso. Ed infine medaglie di bronzo per:

Tisi Simone U20 (100 farfalla), Carapelesse Giulia U20 (400 stile), Petrella Miriana M20 (200 dorso), Liberati Roberto M20 (200 dorso), Mancini Francesco M25 (400 stile), Lattavo Angelo M45 (100 rana) e Carletti Andrea M25 nei 50 dorso. “Siamo riusciti ad entrare nella storia - commenta il capitano Giuseppe Marino - per il secondo anno consecutivo siamo Campioni Regionali. Quest’anno il percorso è stato più arduo tutte le squadre si sono rafforzate, ma al-

la fine abbiamo avuto la meglio vincendo quasi tutte le tappe. Un ringraziamento particolare ai nostri coach Roberto Romagnoli e Giancarlo Favoccia, che ci allenano con grande professionalità e tanta pazienza, al nostro sponsor Colantuono Materiali Edili, per aver creduto in noi e a tutti i ragazzi giovani e meno giovani pronti sempre a mettersi in gioco per i colori della nostra squadra”. Team Master Lavinio

Nella splendida cornice del Lago di Bracciano, presso l’Aeroporto dell’Aeronautica di Vigna di Valle, Lunedì 7 maggio 2018 si sono svolti i Campionati Studenteschi Fase Regionale di Vela per gli alunni del 1° e 2° grado, organizzati dal MIUR e dalla Federazione Italiana Vela IV Zona. L’Istituto Comprensivo Anzio V, era presente con un suo equipaggio formato da quattro alunni: Lani Mattia; De Zorzi Francesco; Di Bona Giulio; Sacripanti Flavia tutti alunni delle classi seconde. Dopo una prima regata, dove l’equipaggio ha mostrato una certa difficoltà nell’entrare in competizione, e nella seconda regata invece ha dimostrato un certo orgoglio tagliando il traguardo come secondi e portandosi così in zona podio conquistando il secondo posto in assoluto. Risultato questo, che ha ripagato abbondantemente tutti gli sforzi fatti da tutti gli attori, tra i primi i ragazzi, i genitori, la Scuola e la nostra Dirigente Prof.ssa Grazia Di Ruocco che ha sostenuto sin da subito il progetto presentato dal Prof. Fausto Onori Esperto Velico e Istruttore FIV coadiuvato dal Prof. Paolo Sacripanti. Al progetto “Al Virgilio…si insegna anche la Vela e la Sicurezza in Mare” hanno preso parte circa 100 alunni delle classi prime e seconde, partecipando al campo

scuola di attività nautiche presso il Circolo EASTBAY di Anzio dal 9 al 13 aprile e dal 16 al 20 aprile, dove i ragazzi hanno potuto apprendere le elementari nozioni di Vela, Surf, Sup e di Arte Marinara, il tutto riportato su un loro diario di bordo. Da qui la selezione per poter partecipare ai Campionati Studenteschi.

Nella mattinata di martedì 8 maggio presso la sede centrale Virgilio, alla presenza dell’Assessore Laura Nolfi e della Dirigente Prof.ssa Grazia Di Ruocco, i Prof.ri Fausto Onori e Sacripanti Paolo l’equipaggio al completo con tanto di medaglie al collo ha consegnato la coppa vinta alla Dirigente da tenere esposta nella

bacheca dei trofei della scuola. L’assessore Laura Nolfi, complimentandosi con i ragazzi li ha invitati anche a raggiungere un altro traguardo anch’esso importante che è quello dello studio, ringraziandoli di aver rappresentato in questa competizione anche la città di Anzio. La dirigente invece ha voluto sot-

tolineare, la molteplicità delle attività che si sono svolte in questo anno scolastico, che hanno toccato svariati argomenti e tematiche soprattutto rivolte all’inclusione, alle eccellenze e non dimenticando mai che siamo un Istituto Comprensivo, dove tutti devono concorrere alla formazione dei nostri alunni.

L’I.C. Anzio V secondo nella vela a Bracciano


Sugli scudi il Kodokan Quarta vittoria

Pag.

40

Il Litorale Sport

JUDO - Incetta di medaglie del sodalizio sportivo il 27 e 28 aprile

Sabato 28 e domenica 29 aprile sono stati 2 giorni eccezionali per la palestra Judo Kodokan ApriliaAnzio-Nettuno che ha riscosso enorme successo in ambito regionale ed interregionale. La Società è risultata prima classificata nella categoria esordienti A grazie ai punteggi di tutti gli atleti che hanno partecipato: Matteo Sacchetti 1° classificato, Davide Quadrotta 1° classificato, De Simone Leonardo 2° classificato, De Donno Giacomo 3 ° classificato, Antognarelli Sara 3°classificata, Masci Manuel 5° classificato, Xhemalaj Dejvi e Alessio Mattei non classificati con merito per piccolo infortunio in gara). Dohutaro Andrej 1° classificato, Giacomo Palmieri 3° classificato nella categoria Juniores si aggiudicano entrambi la qualificazione al campionato italiano Juniores. “La nostra società - commentano Marco Sacchetti ed Ubaldo Volpi - responsabili del Judo Kodokan Aprilia-Anzio-Nettuno - sta crescendo giorno dopo giorno. Stiamo lavorando oltre che sul judo come disciplina di socializzazione anche sulla formazione di una splendida squadra agonistica. I nostri atleti stanno crescendo, la loro caparbietà ed il loro costante impegno migliora continuamente il loro modo di affrontare le gare, aspetto molto importante per diventare campioni. Siamo più che soddisfatti delle loro performance. A concludere questo bel week end ci hanno pensato gli atleti più piccoli, categoria Ra-

gazzi e Fanciulli, nel Gran Prix di Monterotondo, domenica. I nostri ragazzi/e hanno ottenuto ottimi piazzamenti regalando molti successi alla società. (1° classificati: Alessio Rapicano, Riccardo Bonci, Christian Valenza, Nicole Coccia, Ottavia Fantin, Mattia Scolari, Fanella Mattia, De Luca Valerio. 2° classificati: Allegra

Per persone autosufficienti e parzialmente autosufficienti

Per INFORMAZIONI PRENOTAZIONI: Tel. 06.91802050 328.2072102 - 328.2072100 info@parcoulivi.net - www.parcoulivi.net

Evangelista, Lanzi Giorgia, Lanzi Simone, Longo Davide, . 3° classificati: Scorza Nicola, Indovino Alessandro, Russo Pasquale. Un grazie di cuore a tutti gli insegnanti che tutti i giorni passano ore sul tatami con i nostri ragazzi per insegnare disciplina, rispetto e tanto, tanto buon Judo”. A.P.

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

CALCIO SERIE D- L’Anzio batte il Calcio Flaminia per 3-2

L’Anzio saluta la Serie D con la quarta vittoria interna consecutiva che gli consente di scavalcare il Tortolì al terz’ultimo posto. Al “Bruschini” cade la Flaminia, tramortita e spaesata nel primo tempo ma capace di riaprire inaspettatamente il match nel quarto d’ora finale. LA PARTITA – Formazione inedita per Ghirotto, che lancia in campo dal primo minuto Magro, fin qui sempre subentrato a partita in corso e concede una maglia da titolare al classe 2000 Michele Di Magno, esordiente in prima squadra. Capitano, per l’occasione, Alessio Ussia, un altro prodotto del settore giovanile neroniano al quale Simone Rizzaro lascia la fascia per gli ultimi novanta minuti di campionato. I viterbesi, già salvi, partono bene e si rendono pericolosi al 7’ con Locci, il cui destro sul secondo palo non trova la porta e all’11’ con Ferrara, che converge al centro e prova il tiro a giro senza fortuna. L’occasione più nitida capita sui piedi di Ingretolli al 13’ ma l’attaccante, servito in profondità da Tiozzo, alza troppo il pallonetto sull’uscita di Rizzaro. Al primo affondo, al 24’, l’Anzio passa: Lauri buca centralmente la difesa civitonica e serve Ricci al limite dell’area, bravo ad approfittare della marcatura larga di Locci per battere Reali in uscita all’altezza del dischetto. Trascorrono otto minuti e arriva il raddoppio, stavolta è De Francesco a trovare spazio sulla trequarti e a servire nel corridoio Ricci. Moracci e Tiozzo coprono male l’uscita di Reali che viene beffato da un tocco di punta del numero 11 neroniano che passa in mezzo alle gambe del portiere. La Flaminia sbanda e viene punita ancora in chiusura di primo tempo. De Francesco serve in profondità Velocci il quale salta Reali e, dalla linea di fondo, chiude il triangolo col compagno che ha gioco facile nell’appoggiare nella porta sguarnita, bruciando sul tempo Macrì in ripiegamento difensivo. La ripresa è caratterizzata da ritmi blandi e pochissimi spunti di cronaca, almeno fino all’ultimo quarto d’ora di gioco quando gli ospi-

ti, approfittando di un calo psicofisico dei padroni di casa, rientrano parzialmente in gara anche grazie ai cambi operati da Vigna. Al 75’ Riitano stende Lazzarini sulla trequarti, Moracci batte la punizione indirizzando sul secondo palo, verso Locci. Il capitano dei civitonici rimette al centro di prima intenzione, Cesarini schiaccia male di testa ma la palla arriva comunque sulla testa di Vittori che, al limite dell’area piccola, scavalca Rizzaro e sigla il 3-1. Cinque minuti dopo Lazzarini trova Leonardi sul lato corto destro dell’area, cross per Ingretolli che nel cuore dell’area protegge la sfera dall’attacco di Costanzo, si gira e beffa ancora Rizzaro con un sinistro velenoso in precario equilibrio. Nei minuti finali c’è spazio per altri due esordi in casa Anzio: quello stagionale di Benedetti tra i pali e quello assoluto in prima squadra per Andreoli, altro prodotto del vivaio neroniano spedito in campo per difendere il risultato dallo sterile forcing finale della Flaminia. Anzio – Calcio Flaminia 3-2. Marcatori: 24’pt, 32’pt Ricci (A), 43’pt De Francesco (A), 30’st Vittori (F), 35’st Ingretolli (F) Anzio (3-5-2): Rizzaro (36’st Benedetti); Magro (21’st Riitano), Funari, Costanzo; Ussia, Di Magno (28’st Di Fazio), Lauri, Ricci, Pirazzi (45’st Andreoli); Velocci (37’st Regis), De Francesco. A disp.:La Monaca, Silvagni, Loria, Mancini. All.: Ghirotto. Calcio Flaminia (4-3-3): Reali; Gnignera, Locci, Moracci, Carta; Tiozzo (1’st Cesarini), Lazzarini, Macrì (1’st Leonardi); De Costanzo (21’st Battaglia), Ingretolli, Ferrara (18’st Vittori). A disp.: Francabandiera, Calisto, Damiani, Mastrantonio, Battaiotto. All.: Vigna. Arbitro: Crezzini di Siena. Assistenti: Spina di Palermo – Mazzarà di Messina. Note – Ammoniti: Magro, Costanzo, Lazzarini. Angoli:55.Fuorigioco: 2-2. Recupero: 1’pt, 5’st Testo e foto di Matteo Ferri Ufficio stampa Anzio Calcio 1924.


Rugby Anzio Club Old Rugby over 50/60 ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

Il Litorale Sport

Pag.

41

Salvezza matematica in C1 per il sodalizio neroniano

Gli amatori del rugby anziate hanno organizzato un appuntamento con le vecchie glorie

Con la salvezza matematica conquistata due settimane prima, la Rugby Anzio Club si congeda dal campionato di C1 con una vittoria davanti al pubblico amico. Vittima illustre è stata la capolista del girone di playout, il Civita Castellana, sconfitto per 19 a 13. Senza patemi di classifica, le due squadre hanno dato vita ad un match veloce e ben giocato. I primi a passare erano proprio gli uomini di Nocerino, che concretizzavano con Raffaele Troiano sulla bandierina una serie di fasi che mettevano alla frusta la retroguardia ospite. Copione identico, ma a parti ribaltate, pochi minuti dopo quando si assisteva al pareggio del Civita Castellana, e sul parziale di 7 a 7 le due squadre andavano al riposo. Nella ripresa l’Anzio allungava il passo: due belle mete di Luca Santarcangelo, intramezzate da una punizione del Civita Castellana trasformata, fissavano il risultato sul 19 a 13 con il quale si concludeva il match nonostante la pressione finale degli ospiti che fallivano anche la punizione che poteva riavvicinarli ai biancazzurri. L’ultima giornata di campionato ha visto anche la vittoria del Tivoli sul Pescara per 23 a 21, e de L’Aquila sull’ormai retrocesso Segni per 76 a 0. La classifica finale di questi playout vede dun-

Sabato 5 maggio 2018, sul campo da rugby di piazzale Lanzi ad Anzio, gli Old Rugby Amatori Anzio hanno organizzato la II partita Old Rugby over 50/60. All’appuntamento hanno aderito circa 40 giocatori provenienti da tutto il Lazio i quali hanno dato vita ad un incontro leale e corretto, ma con fasi di gioco alle volte dure e concitate ma sempre nel rispetto delle regole di questa affascinante disciplina. Prima dell’incontro, gli intervenuti hanno dedicato un minuto di silenzio alla giovane giocatrice Rebecca che su un campo da gioco, causa un fatale scontro, purtroppo ci ha perso la vita. Nel più rigoroso silenzio, il pensiero di tutti è andato a lei e ai suoi familiari. Poi l’arbitro e amico Marco Galderesi, ha dato il via alle “ostilità” termine volutamente interposto tra le virgolette in quanto in campo c’erano solo vecchi amici che già in tante occasioni si sono confrontati. Il bello di questi incontri sta nel fatto che le squadre vengono composte al momento e noi abbiamo deciso di dividerci tra romani e burini ossia, una squadra composta da giocatori residenti nel comune di Roma e l’altra da giocatori residenti nei vari comuni del Lazio, Anzio, Civita Castellana, Oriolo, Colleferro, Viterbo, Lanuvio, Segni, ecc. Il divertimento l’ha fatta da padrone e anche se i giocatori in campo avevano tutti un’età superiore ai 50 anni ed alcuni oltre i 60 anni, la partita è stata gradevole e ricca di interessanti spunti di gioco. Certamente l’esperienza individuale dei partecipanti, acquisita durante tutti gli anni di pratica di questa affascinante disciplina, ha aiutato il bel gioco. Nonostante l’età dei giocatori in campo, sono stati disputati due tempi da 20 minuti l’uno e per chi pratica sport, soprattutto di contatto come il rugby, certamente comprenderà che 40 minuti non sono pochi. Al termine dell’incontro (che per la cronaca è terminato sul 5 a 4 per la formazione composta da giocatori capitolini) che non ha visto infortuni, tutti i giocatori si sono ritrovati in campo per abbracci e strette di mano, senza tralasciare sani e corretti sfottò sul risultato e su alcune fasi di gioco. Questo è il rugby, uno sport che è in grado di regalare emozioni uniche, di forgiare amicizie che durano per tutta una vita e che, non ultimo, permette a tutti e soprattutto a tutte le età, di poter indossare ancora gli scarpini e scendere in campo. Finita la partita, tutti in club house per degustare quelli che ormai sono definiti i “mitici terzi tempi” che gli old rugby Amatori Anzio, preparano per gli ospiti e che hanno visto pasta con sugo di alici e pecorino, impepata di cozze, arrosticini di calamaro e insalata, il tutto annaffiato da tanto vino e birra. Poi, la sorpresa finale della giornata ce l’ha riservata quello che per noi tutti appassionati di rugby è una leggenda mondiale di questo sport, ossia l’amico Martin Castrogiovanni, pilone destro della nazionale italiana di rugby. Uomo di una cordialità, correttezza e simpatia unica. Uno dei giocatori più forti al mondo nel suo ruolo. Immediatamente è scoppiato il parapiglia generale, tutti con telefonini alla mano per avere una foto con il nostro atleta nazionale e dobbiamo ammettere che Martin, da vero signore quale è, si è prestato concedendosi a tutti per poi

que il Civita Castellana primo a 38 punti, Pescara a 34, Tivoli a 32, Anzio a 26, L’Aquila a 19 e Segni a 3. “C’è molta soddisfazione per questa vittoria, ottenuta contro la capolista del girone di playout e arrivata al termine di una partita ben giocata da noi - ha dichiarato il presidente, Flavio Vasoli - è stata una stagione molto lunga e faticosa quella che ci siamo messi alle spalle, nella prima fase siamo stati inseriti in un girone di ferro e abbiamo fallito solamente di un soffio la qualificazione ai playoff. Comunque possiamo ritenerci soddisfatti perché la squadra si è molto ringiovanita e questo rappresenta il compimento di un grande lavoro a livello giovanile che portiamo avanti da molti anni a questa parte. Possiamo poi, sin da subito, confermare la volontà di andare avanti anche nella prossima stagione con Gino Nocerino nelle vesti di allenatore della prima squadra”. Terminata la stagione della prima squadra, è agli sgoccioli anche quella delle giovanili. Domenica mattina scenderanno in campo le formazioni Under 8 e Under 10 in un concentramento con altri pari età, mentre la rappresentativa touch al Tre Fontane di Roma sarà impegnata in un raggruppamento di Coppa Italia.  Ufficio Stampa Rugby Anzio

intrattenersi raccontando aneddoti sportivi. Un vero regalo per chi ama il rugby che ha degnamente terminato la giornata. Il rugby, questa disciplina sportiva che nella lotta, nel confronto individuale, ha i suoi valori ma che, al termine dell’incontro, vede tutti i giocatori abbracciarsi tra di loro, senza astio, senza rancori, capace di forgiare sia uomini sia donne. E’ questo un invito a tutti i genitori di far provare i vostri bambini questa disciplina, portateli su un campo di rugby, portateli da noi sul campo da rugby di piazzale Lanzi (vicino la caserma dei Vigili del Fuoco di Anzio), vedrete con i vostri occhi i ragazzi divertirsi, potrebbe essere una bella occasione per vedere giocare uno sport che a passi lenti si sta facendo largo sempre più. Poi ci teniamo a ricordare a tutti gli sportivi che il 20 maggio p.v. dalle ore 14,00 sul campo di piazzale Lanzi (Anzio), si giocherà la IX Edizione del torneo rugby Old

“Città di Nerone 2018”, ultimo appuntamento stagionale della formazione anziate. Siamo giunti quest’anno alla IX Edizione e ne siamo orgogliosi. Negli anni abbiamo ospitato squadre provenienti da tutta Italia alle quali, oltre che offrire la nostra ospitalità abbiamo sempre mostrato le bellezze del nostro comune, organizzando visite ai musei cittadini, alla villa di Nerone altre zone caratteristiche del nostro territorio. Se siete interessati e vi piacerebbe, anche per mera curiosità iniziare a praticare la disciplina del Rugby o per saperne di più sulla nostra squadra, potete visitare il nostro sito: www.oldrugbyanzio.jimdo.com dove troverete sia la nostra storia, notizie utili e immagini che ci riguardano o raggiungerci sul campo di piazzale Lanzi tutti i giovedì sera dalle 20.30 in poi.. Per informazioni: oldrugby.amatorianzio@yahoo.it tel. 3498434302


42

Coniugare la maratona con il divertimento

Pag.

Il Litorale Sport

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

L’esperienza di Maurizio Nocca che ha partecipato alla maratona di Rimini il 29 aprile ed è riuscito ad inserirci una vacanza con la famiglia

Per chi avesse intenzione di correre una maratona fuori regione senza scegliere una capitale europea o una grande città italiana, il vostro “scriba” può raccontarvi l’esperienza in prima persona della Maratona di Rimini. Visto che quest’anno la gara era prevista per il 29 aprile, con il ponte del 1 maggio ho potuto tranquillamente pianificare 3 giorni di vacanza insieme alla famiglia e a 2 miei cognati con la figlia. Chi immagina Rimini tutta lungomare, alberghi e discoteche rimane invece piacevolmente sorpreso da una città che coniuga divertimento e cultura con un centro storico interamente chiuso al traffico che sabato ci ha accolto in tutta la sua vivacità. Moltissima gente a piedi per i viali principali con le vie laterali piene di locali. Punti di interesse storici come l’Arco di Augusto (27 a.c.) che tra l’altro è scelto dall’organizzazione come centro maratona e luogo di partenza/arrivo. Il ponte di Tiberio (21 d.c.) tuttora aperto al traffico e inserito nel percorso della maratona. Il Tempio Malatestiano (Duomo di Rimini) chiesa del 400 con all’interno opere di Giotto e Piero della Francesca ma anche resti dell’antica Roma come la Domus del Chirurgo o l’anfiteatro. Insomma una città che accoglie il visitatore con la tradizionale cordialità romagnola che ben si presta a passare qualche giorno di vacanza. Passando alla gara si può dire che l’atmosfera, già alla vigilia, è molto rilassata con l’area prospicente l’Arco di Augusto organizzata per il ritiro dei pettorali, sulla piazza anche musica dal vivo e un’area ristoro con panche e stand gastronomici. La mattina della corsa piano piano l’area di partenza si riempie di migliaia di persone visto che ai partecipanti della distanza regina che sono oltre 1500 si aggiungono i concorrenti della 10 miglia e della Family Run alla quale partecipano i 6 miei accompagnatori. Visto che abbiamo preso una stanza nei pressi della partenza me la prendo comoda e mi presento alla partenza poche decine di minuti prima, incontro il mio compagno di squadra Patrizio e passiamo qualche minuto insieme visto che lui parte nella griglia davanti alla mia. La gara inizia con qualche minuto di ritardo, nei primi chilometri costeggiamo il centro e poi passiamo nel grande parco cittadino XXV aprile, si transita in zona fiera per puntare verso il punto più a nord del percorso: RiminiViserba, poco prima del 10° km. siamo sul lungomare e viriamo verso sud, il sole e il caldo si fan-

no sentire e già i primi ristori e spugnaggi vengono presi d’assalto. Noi delle retrovie veniamo raggiunti dai partecipanti alla 10 miglia partiti qualche minuto dopo di noi, tra loro mi passa l’amico Luca Vannini, lo incontro di nuovo qualche chilometro dopo, insieme ad altri che non avevano visto la deviazione del loro tracciato, penso che avrà corso almeno un paio di chilometri in più prima di ritrovare la giusta direzione. Noi puntiamo verso Riccione e la sua passeggiata fino al 27° km dove c’è l’inversione di marcia per tornare verso Rimini, siamo in tanti ormai ad alternare tratti di corsa e momenti al passo. Essendo intorno alle 3-4 ore di corsa il sole batte forte sulle nostre teste, qualcuno decide di mollare, si siede su una delle panchine del lungomare e attende di essere recuperato da amici o parenti. Ci vuole il cartello del 40° km. per deviare decisamente verso il centro, il corpo ma soprattutto la mente sembrano trovare nuova linfa e basta una bambina, che ad un ristoro improvvisato con i propri genitori, ti offre acqua “freschissima” per trasformare un passo che vagamente ricorda quello di un podista in una falcata decente ad affrontare il viale d’arrivo, mi fermo a salutare i miei accompagnatori e mi faccio scortare da mio figlio Stefano nell’ultimo tratto che porta allo striscione d’arrivo. Grandi saluti e sorrisi da parte degli addetti che mi mettono la medaglia al collo e mi indicano il ristoro finale che in piena tradizione locale, oltre alla busta con acqua e merendine varie consiste in piadina romagnola e birra!!! Insomma una bellissima esperienza a poche ore da casa che consiglio a tutti. Intanto il buon Juan (Daniele) ha iniziato il suo ciclo infernale (ne avevamo parlato nel numero precedente), le sue prime due fatiche sono riportate in classifica, seguiranno aggiornamenti. Ricordo che ho predisposto un sito internet http://runnerlitorale.wix.com/running dove è possibile consultare le liste degli atleti che vengono presi in considerazione per stilare le classifiche presenti sul giornale. Nel sito non sono presenti gli atleti dell’Atletica Anzio, della Rehab&Sport Anzio e della Olimpia Atletica Nettuno per cui eseguo le ricerche a livello di squadra e non nominative. Anche chi partecipasse a gare fuori regione può inviare una mail a maurizio.nocca@gmail.com per vedere poi pubblicata la propria prestazione. Maurizio Nocca

RISULTATI


e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

e-mail: rmhf8@tecnocasa.it www.tecnocasa.it/lazio/rmhf8

FRANCHISING NETWORK

FRANCHISING NETWORK

AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. Piazza Lavinia, 14 - LAVINIO

Tel. 06/9815094 - 06/9822582

AUTOVEICOLI e Accessori AUTO fiat 600 celeste metallizzata ultima serie prodotto dalla fiat nel 2007 motore 1100 fire completa di impianto a gas gpl sostituzione recente della bombola con relativo ricollaudo buona per altri 10 anni radio stereo con mangiadischi cd della kenwood euro 1500 Tel.3398605241 FIAT 126 anno 74 1° serie iscritta Asi con CRS Torino lavori fatti recenti motore revisione cambio frizione catena distr. scatola sterzo balestra avantreno freni completi, ammortizzatori gomme nuove batt. nuova euro 2.500 tratt. bollo e assicur. euro 70,00 anno Tel.3393624022 FORD bronco Jeep auto d`epoca iscritta al registro Asi immatricolata autocarro anno 1989 con impianto a gas colore nero opaco 5 posti 25 bollo annuo 150 assicurazione annue. bellissima tagliandata e revisionata euro 6500 Tel.3398183581 KIA picanto i.i ex fresch gpl di serie marzo 2008,bombolone sostituito conpreso il polmone, sostituito olio filtri candele ,fili candele, freni an ant e posteriori ad aprile- km 160.000 già rifatta frizione e distribuzione carrozzeria senza graffi o ammaccature verde metallizzato ottime condizioni per foto e informazioni chiamare renato euro 1.400 non trattabili Tel.3394064958 NISSAN micra 2014 km 60000 blu metallizzata 5 porte 1200 benzina modello Acenta full optional. Unico proprietario. Vendo euro 5700 Tel.3398183581 VENDO 4 pneumatici come nuovi km percorsi circa 70 Momo Outrom M2 185/55 R15 82V euro

Affidati a noi per vendere o acquistare casa

PA N O R A M A D I A N N U N C I E C O N O M I C I G R AT U I T I 135,00 Tel.338415 VENDO una robusta e nuova rete divisoria per auto,elasticizzata,serve a bloccare i bagali( ha 6 robusti ganci in plastica),oppure a dividere il vano passeggeri dal vano portabagagli. Elegante color nero e` utilissima e quando non usata occupa pochissimo spazio, costo in negozio 24 euro ,vendo a solo 9 euro.Giuseppe ANZIO Tel.3498094903

RICHIESTE Impiego ASSISTENZA notturna in ospedale signora 45enne amorevole paziente offresi. Serietà. Lorena. Tel.3331178536 AUTISTA automunito offresi per trasporto persone anziane che necessitano di recarsi presso enti pubblici ospedali per visite fisioterapie ecc ecc prezzu modici per info chiamare il Tel.3385488848 AUTISTA per accompagno persone anziane e non per commissioni varie come banche spesa uff postale e uffici varie o anche per altre ragioni compreso sabato domenica e festivi Tel.3703393847 AUTISTA per trasporto persone per commissioni varie come uffici posta banche spesa ecc. disponibile anche sabato domenica e festivi Tel.3703393847 AUTONOMA dinamica infaticabile factotum ristorazione gastronomia c/o strutture:ristoranti, pizzerie, trattorie, paninerie, snack bar, mense, self service, Catering, circolo, alberghi, pensioni, villaggi, agriturismo, gelateria, pasticceria, caffetteria, ecc. Anche presso famiglie Tel.3276939021 CERCO lavoro badante lungo orario badante fissa, assistenza

TAGLIANDO PER INSERZIONI COMPILARE IN STAMPATELLO LEGGIBILE

notte. Ardea Tel.3881516004 CERCO lavoro come accompagnatore di persone anche anziane per posta, spesa, visite mediche anche su Roma, sono automunito abito a Pomezia, serio, prezzi modici, chiamare in anticipo. Massimo Tel.3392143178 CERCO lavoro come pulizie casa negozi condomini e altro, Elisa Tel.3358297022 CERCO lavoro di pulizie ,stiro , faccio anche commissioni .Pulizie di casa,ville, negozi,studi medici, signora italiana automunita Tel.3407776077 CERCO lavoro presso alberghi come receptionist ristoranti come cameriere e bar come barman nessun problema di orario automunito 58 anni italiano Alberto di torvaianica Tel.3391487215 CERCO lavoro pulizie anche 1 volta a settimana in zona Nuova Florida Tel.3409762607 CERCO lavoro x persone anziane e non come accompagnatore x posta x spesa anche a domicilio visite mediche sia in zona Pomezia/ torvaianica anche su Roma e altri servizi automunito 58 anni italiano Alberto di torvaianica Tel.3737455101 CHEF, gastronomo, italiano vasta esperienza su tutti I settori cerca impiego presso albergo, ristorante solo mezzo turno pranzo Tel.3428422679 DJ animatore allieta FESTE (18 30 40 anni, compleanni, lauree...), MATRIMONI, anniversari, altre ricorrenze, con revival `70 e `80, latino americana, balli di gruppo e coppia, giochi, animazione. Prezzi contenuti Tel.3496125219 DONNA italiana 50 anni residente Aprilia automunita cerca lavoro. Laura Tel.3925967342 DONNA italiana cerco lavoro come badante no H24 (esperienza pluriennale in case di cura eresidenze private), pulizie scale, case, uffici o negozi; se hai necessità di fare la spesa o devi andare a fare una visita medica ti posso accom-

TEL. L’INSERZIONE E’ VALIDA PER UNA SOLA USCITA

ELETTRODOMESTICI ANIMALI NAUTICA RIPETIZIONI VARIE ELETTRONICA - HI-FI MObILIO E ACC. STRUMENTI MUSICALI AbbIGLIAMENTO

Via di Villa Claudia n. 53/C - ANZIO

Tel. 06/9873547 - 06/9877269

Zona Pomezia e limitrofe. Cinzia Tel.3467203581 PER le pulizie della casa Sig.ra 50enne italiana automunita offre la sua esperienza e serietà Tel.3389616568 PERSONA 60 enne fidatissima ottimo lavoratore termoidraulico offresi anche comperaio generico magazzinieri ecc. Tel.3206732346 PIZZAIOLO pratico a fare pizza al taglio alla pala e anche tonde cerca lavoro Tel.3338991892 RAGAZZA 30 enne italiana seria ed affidabile, cerca lavoro come segretaria, baby sitter, compagnia anziani nelle zone di ardea casalazzara, tor San Lorenzo, colle romito, lido dei pini, Lavinio, anzio. Tel.3807936660 RAGAZZA cerca lavoro come pulizie(prezzi modici),assistenza anziani,baby sitter,commessa,max serieta`,zone Aprilia,Anzio,Nettuno Tel.069803317 RAGAZZA rumena cerca lavoro come lungo orario, ore per pulizia ore per stirare Tel.3273488777 RAGAZZA volenterosa cerca lavoro come baby sitter, pulizie accompagno signore per spesa, visite ritiro analisi zone limitrofe no fumatrice automunita Tel.3288825929 SE vuoi il tuo matrimonio come una grande festa di musica segna questo numero 339 4361483. Sono un organista e posso accompagnare in chiesa la funzione matrimoniale nel migliore dei modi. La musica la scegliamo insieme, posso consigliarti. Posso aggiungere la voce di una vera soprano, se lo vorrai. Ti aspettiamo. Il compenso non è esoso e il risultato è garantito!. Tel.3394361483 SEGRETARIA amministrativa cinquantenne seria e volenterosa prima nota fatturazione banca f 24 excel word offresi part full time anche saltuaria collaborazione esclusivamente per ruolo descritto zona aprilia e limitrofe max 40 km automunita Tel.3394128116 SEGRETARIA esperta alla gestione amministrative di un`

Puoi anche lasciare l’ ANNUNCIO direttamente a: ANZIO

NETTUNO AUTOVEICOLI E ACC. MOTOVEICOLI IMMObILIARI VENDESI ATTIVITA' TERRENI IMMObILIARI AFFITTASI OFFERTE IMPIEGO RICHIESTE IMPIEGO ACCESSORI bAMbINI

pagnare. Zona Anzio, Nettuno, Torsanlorenzo, Aprilia Marcella Tel.3204475089 DONNA moldava, auto-munita cerca Lavoro come pulizie ad ore, case, uffici, ville, condomini, anche come aiuto banchista turno mattina, MASSIMA SERIETÀ ad Aprilia, Campo di Carne, Pomezia, Anzio, Campoverde, Latina, Torvaianica Astenersi i perdi tempo Tel.3276160541 DONNA seria e onesta cerca lavoro di pulizie c/o ville o privati zona nuova Florida ardea Pomezia e dintorni Tel.3293610219 IMPIEGATA amministrativa commerciale, esperienza pluriennale paghe e contributi, fatturazione, contabilità magazzino, gestione commerciale clienti e fornitori, front office, gestione cassa, pratiche ADE- Equitalia Sud Spa, cerca serio impiego Tel.3476696619 IMPIEGATA di Pomezia, attualmente disoccupata per chiusura azienda, cerca lavoro serio. Esperienza in contabilità generale, scritture contabili, fatturazione, remote banking, gestione amministrativa e mansioni di segreteria. Possibilità di essere assunta con agevolazioni fiscali e disposta ad effettuare tirocinio formativo anche per altre mansioni. Precisa, affidabile, responsabile, ottime doti organizzative Tel.3342685823 ITALIANA automunita ottima stiratrice con esperienza in tintoria, propone stiro camice a 2 euro a domicilio o a casa propria, disponibile anche per pulizie seria e con ottima gestione della casa amante animali. zona Pomezia Torvaianica Ardea Tel.3400776017 LAVO cucio stiro cerco lavoro come pulizie max serietà prezzi bassissimi Tel.3343167274 MAMMA italiana, 49 anni, disponibile x accompagno e ritiro bimbi da scuola, come tata x accudire i vostri bimbi presso la mia abitazione.

AFFILIATO: NUOVA IMMOBILIARE ANZIO

EDICOLA VAUDI MARIA Via Marconi, 185

TABACCHI GERVASI Via Piemonte, 12

TABACCHI CARATELLI

V. della Liberazione, 110

BAR CAVOUR

V. Cavour, 84

E’ possibile inviare ANNUNCI per e’mail a pontino@tin.it

NETTUNO

BAR Kety Via Ennio Lisca, 48

LAVINIO

BAR LAVINIA Piazza Lavinia, 1 TABACCHERIA MENNITI Via Nettunense (ang. via Valle Schioia)

LIDO DEI PINI

EDICOLA Edilglobal Via Ardeatina, 537

oppure con whatsapp al 328/6838080


Pag.

44 Il Litorale

azienda (prima nota, ordini, fatture, contabilità semplice) e con conoscenza pacchetto office automunita cerca lavoro zona Aprilia Tel.3477372774 SIGNORA educata e seria, cerca lavoro per aiuto domestico o badante a ore, e lungo orario, massima serietà, zone Pomezia - Torvaianica - Ardea, solo pomeriggio, sera. Tel.3277106808 SIGNORA italiana 45enne offresi per assistenza anziani. Esperta e molto paziente. Educata e ottima cuoca. Esperienza anche con disabili. solo diurno. Tel.3331178536 SIGNORA italiana cerca lavoro come badante giorno e notte oppure mezza giornata, Pomezia e dintorni Tel.3401991822 SIGNORA italiana cerca lavoro come colf o badante lungo orario referenziata Tel.3394055862 SIGNORA italiana cerca lavoro come pulizie ad ore, Pomezia Tel.3473285287 SIGNORA italiana seria cerca lavoro di pulizie negozi uffici appartamenti qualsiasi orario compreso festivi Tel.069111529 SIGNORA italiana seria offresi come pulizie domestiche presso persone anziane e anche come anche accompagno persone anziane presso enti ospedali per accertamenti fisioterapie ecc ecc zona ardea aprilia pomezia per info chiamare sig giusi Tel.3403803029

IMMOBILIARI Affittasi AFFITTASI ampio locale centro per eventi e/o mostre Tel.3334736056 AFFITTASI appartamento 50 mq, salone con angolo cottura, camera, bagno ammobiliato compresa lavatrice, ingresso indipendente, compreso consumo acqua. Via S. Rita da Cascia n. 15, Pomezia. Euro 520. Tel.3383891733 AFFITTASI appartamento in via aterno zona aprilia chiamare paolo Tel.3295438202 AFFITTASI appartamento in via Recanati 24 2 cam. cucina 3x4 ingresso bagno e balcone lungo, no stranieri e non animali Tel.069121738 AFFITTASI appartamento piano terra zona S. TERESA ANZIO composto, 1 camera letto, saloncino con angolo cottura e 1 bagno mesi estivi. Tel.3497896059 AFFITTASI appartamento Pomezia via dei Platani 7 ammobiliato euro 400,00 mensili riscaldamaneto aut. camera salone con angolo cottura bagno compreso acqua Tel.3203139296 AFFITTASI appartamento rifinito ampia metratura in villetta con

giardino zona Selciatella Tel.3338186976 AFFITTASI appartamento signorile in palazzo adiacente tutti i servizi principali, via Laurentina, fronte rotatoria rio Verde anno costruzione 2005 II piano con ascensore 48 mq + 9 mq balcone + 30 mq terrazzo composto da: cucina abitabile, disimpegno con armadio, bagno con doccia ampia camera da letto matrimoniale termoautonomo con metano aria condizionata Tel.3206556669 AFFITTASI camera matrimoniale ben arredata con uso di bagno e cucina al centro di Aprilia Tel.3383051542 AFFITTASI Camere in appartamento completamente ristrutturato e arredato a uomini referenziati centro Pomezia. Appartamento 80mq, 2 camere, salone cucina bagno ampio terrazzo e lavatoio. euro a stanza 300 Tel.3408907678 AFFITTASI mini appartamento Pomezia centro 40 mq comprende :ingresso, salone con angolo cottura, camera da letto e bagno. € 450,00 (incluso condominio) escluso di bollette gas+ enel solo per uomini singoli e non residenti Tel.3405739329 AFFITTASI monolocale di mq 38 aredato composto sala con monocottura, bagno, letto e balcone, posto auto. Sito in via Rimini, 18 Pomezia vicino al bivio. 3° pianob.24 con ascensore, a persona sola o coppie, canone mensile euro 450,00 più condominio Tel.069123646 3475229004 AFFITTASI negozio uso ufficio zona torsanlorenzo xinfo. Tel.3933194224 AFFITTASI stanza centro pomezia cucina e bagno in comune con altra ragazza euro 350,00 compreso tutto Tel.3932841560 AFFITTASI Studio medico o altro rifinitissimo in Piazza indipendenza Pomezia piano terra Mq 143 cat 3 classe energetica F composto da : 2 bagni5 stanze sala d`aspetto reception sgabuzzino zona tecnica ristrutturato con finestre nuove in alluminio referenziatissimi mensili NO AGENZIE Tel.3381166126 3341452964 AFFITTASI un monolocale in via ancona 24 Tel.069121738 AFFITTO a Pomezia bivio caronti in una traversa di via laurentina bilocale su due piani completamente arredato in residence.Sala angolo cottura una camera due bagni. Un posto auto interno. Piscina e giardino condominiali. Si richiedono referenze. Euro 500,00 Tel.3247959400 AFFITTO a Pomezia bivio di caronti una traversa di via laurentina monolocale completamente arredato. Cucinotto una camera matrimoniale un bagno. Patio privato. Un posto auto interno. Si richiedono referenze. Piscina e giardino condominiali euro

Ricordiamo che gli annunci devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia. Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell'utente, che all'atto dell'inserimento dell'annuncio la Redazione non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto pubblicato dagli utenti e per la loro condotta. Ci riserviamo quindi il diritto di: • decidere in qualunque momento le azioni da compiere in caso di annunci che infrangano le regole; • modificare il titolo degli annunci per ragioni editoriali e/o per rendere più comprensibile il contenuto dell'annuncio stesso; • la Redazione non sarà comunque responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti arrecati a terzi dalla pubblicazione dell'annuncio, anche qualora non abbia disposto la sua cancellazione.

400,00 Tel.3247959400 AFFITTO appartamento Castagnetta Pomezia adiacente scuola euro 400,00 compreso condominio e acqua ammobiliato riscaldamento autonomo 53 mq no animali preferibilmente donne sole Tel.3899375379 AFFITTO appartamento in torvaianica 42 mq + 40 mq terrazzo vista mare terzo piano senza ascensore 2 camere bagno cucina abitabile € 450,00 Tel.3389082974 ANZIO centro affitto attico vista mare con grande terrazzo, ascensore e parcheggio interno cortile. Mesi estivi No agenzie Tel.3405906785 APPARTAMENTO di 77 mq sito in via Metastasio 31 Pomezia composto da ingresso con ripostiglio, soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta, bagno, balcone . Euro 600,00 Tel.069120476 3318317258 APRILIA zona Montarelli affittasi appartamento arredato mansardato di 50mq a 5 minuti dalla stazione ferroviaria climatizzato al secondo piano in piccola palazzina composto da camera cucina soggiorno e servizi in buone condizioni solo referenziati €450, fschiaroli@libero.it Tel.3476899496 CAMERA x giovane pensionato serio- con urgenza x ritorno dall`estero Tel.3339302682 3312204099 CERCO piccolo monolocale Pomezia - Torvaianica- x pensionato single - oppure camera con bagno 3297068892- Tel.3312204099 FOSSIGNANO affittasi delizioso appartamentino 30mq indipendente in villa, completamente arredato €350,00 Tel.3384406907 MONOLOCALE vacanze estive a MARINA DI CAMEROTA centro posti 3 Tel.3288618145 NETTUNO via Tanaro (vicino poligono) affitto box 26mq euro 110 mensili tutto compreso, ristrutturato, asciutto, serrature sicurezza, acqua, corrente ampio spazio di manovra. Tel.3476283479 POMEZIA ,affittasi in via Motomeccanica presso cinema multiplex,bilocale di 35mq circa,arredato,fornito di elettrodomestici,posto al 3°piano,con ascensore composto da saloncino con angolo cottura,ampia camera,servizio,balconcino,termoautonomo,con posto auto scoperto delimitato da cancello elettrico info Tel.3409732402 POMEZIA centrale, silenzioso e verde. Affittasi appartamento arredato, piano alto, panoramico e luminosissimo. Salone con balcone, cucinotto, 3 camere, 2 bagni (doccia, vasca e lavatrice) e ripostiglio. Riscaldamento autonomo con caldaia a condensazione. Classe Energ. E Richiesta euro 680,00 mensili escluse spese. Si richiede anticipo di n.3 mensilità. Contratto transitorio (max 18 mesi) solo referenziati no collaborazioni no agenzie Tel.3478308985 POMEZIA CENTRO affittasi capannone industriale con ampi uffici vetrati 350 mq, attrezzato con antifurto, impianto elettrico 44 KW e impianto aria presa, più altri 1200 mq divisi tre piani. Il più altri spazi, zona Venezia centro, uffici e industriali. -Luigi Tel.337786202

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

POMEZIA centro monolocale/bilocale affittasi con contratto Tel.3356465494 POMEZIA vicinissimo zona centrale affittasi appartamento composto soggiorno angolo cottura camera servizi ammobiliata con ripostiglio e balcone + posto auto coperto euro 480,00 compreso condominio no agenzie (libero dal 1° luglio) Tel.3395804069 3394659652 ROMA centro storico aff.si app.to 3 camere cucina abitabile, bagno doccia e vasca 1° piano con ascensore 1.750,00 mensili Tel.3345375905 ROMA centro storico affittasi camere con uso cucina bagno doccia e vasca euro 750,00 mensili, no perditempo Tel.3345375905 SARDEGNA Olbia Portò San Paolo. A pochi minuti dalle rinomate spiagge di portò Istana,costa Corallina, costa Dorata, portò Taverna, cala Girgolu. Nel la splendida cornice dell`area marina protetta di Tavolata capo coda cavallo. A 10 km dal portò ed aeroporto di Olbia. Cucina, soggiorno 2 camere da letto, veranda giardino, finemente arredato. Posto auto, barbecue, riserva idrica. Tel.3491989584 SIGNORA italiana sera affidabile con esperienza cerca lavoro per assistenza anziani diurno o notturno automunita anche epr spesa terapie bollette Tel.3383051542 TORVAIANICA affitto mesi estivi giugno luglio agosto mq 40 arredato vicino mare Tel.3396402729 TORVAIANICA centro affitta solo donna camera ammobiliata con televisione e bagno indipendente uso di cucina Tel.3331867554

IMMOBILIARI Vendesi APRILIA Nuova Costruzione privato vende splendido appartamento monolocale di 40 mq di nuova costruzione vicino al centro di Aprilia e alla stazione ferroviaria ottimamente collegato col centro di Roma rifiniture di lusso parquet gres porcellanato portone blindato vasca idromassaggio impianto Tv satellitare ampio terrazzo con splendida vista sui Castelli Romani ascensore posto auto coperto 65.000 euro zona wi fi libero Tel.3661757285 APRILIA via torre del padiglione vendesi appartamento al 1 piano ( ed ultimo ) mq 115 ristrutturato con cucina salone 2 camere 2 bagni balconato euro 115.000,00 Tel.3664452331 APRILIA zona centralissima corso Giovanni XXIII appartamento luminosissimo, in palazzina di cortina completamente ristrutturato primo piano con ascensore,tre camere,Grande Salone due bagni,grande ripostiglio,tre balconi,disimpegno,ampia cucina abitabile. Grate ,portoncino corazzato, risc.aut.tende da sole.euro220.000. Possibilita`box con soppalco luce acqua aperture cancello e serranda motorizzati. Tel.3280215411 APRILIA zona gattone via genova vendesi appartamento al piano terra mq.90 con cucina salone bagno 2 camere balcone cortile pavimentato garage magazzino euro 120.000 Tel.3277314428 NETTUNO Cretarossa, apparta-

mento arredato in schiera mq 80 circa posto al piano rialzato; salone con grande finestratura su ampio giardino terrazzato, cucina in muratura con penisola, 2 camere da letto, doppi servizi, giardino terrazzato godibile con balcone, cantina ed posto auto coperto. Vista sul verde condominiale ed è estremamente luminoso, dotato di aria condizionata in tutti i locali, impianto antifurto. Vendo a 145.000 € e Affitto a 650€ al mese. guerrierig@gmail.com Tel.3207174121 NO agenzie vendesi appartamento 1° piano 2 camere +cucina bagno ripostiglio e balcone via Confalonieri Pomezia Tel.3687411426 POMEZIA centro bilocale a via don luigi sturzo di 50mq. posto al terzo piano e composto da: sala con angolo cottura, camera, bagno, terrazzino e posto auto coperto. € 110.000,00 . no agenzie, chiamare ore serali Tel.3386915382 POMEZIA vendesi box 25 mq soppalcato, via Farina , angolo P.zza Federico II, euro 25.000,00 Tel.3289459302 PRIVATO vende app.to luminoso vicino a tutti i servizi in via bucarest disposto su 2 livelli composto da salone, angolo cottura, 2 camere matrimoniali, 1 cameretta, 2 bagni con finestra, zanzariere, box doppio euro 245.000,00 tratt. no agenzie Tel.3332221145 TORVAIANICA alta villa bifamiliare senza condominio mq 200 esterno magazzino lavatoio piccolo giardino posti macchina tutto sanato sala hobby camino bagno con vasca angolo cottura cameretta. piano terra sala da pranzo cucina bagno arnadio a muro, 2 piano 3 camere bagno con vasca terrazzino euro 219.000 no agenzia inferriate ovunque Tel.0683083328 TORVAIANICA centrale mq 40 arredato 2° piano senza ascensore euro 70.000,00 Tel.3396402729 VENDESI locale di mq 166 senza colonne interne al piano seminterrato fronte strada via toscanini 1 Tel.3313690266 VENDESI locale di mq 166 senza colonne interne al piano seminterrato fronte strada via toscanini 1/l. info Tel.3313690266 VENDO 2 appartamenti zona Ardea 1 da 82 mq e l`altro di 70 mq volendo con giardino + 1 ettaro di terreno Tel.3394719860 VENDO bilocale pomezia centro composto da soggiorno con angolo cottura, camera da letto, bagno, balcone, termoautonomo, zanzariere, tende da sole, cantina, posto auto in garage coperto .euro 115000,00 NO AGENZIE Tel.3491835874 VENDO negozio di 22mq in via ugo foscolo,56 Aprilia.Euro 45.000. Tel.330302376 VENDO trilocale panoramicissimo terzo piano con ascensore oleodinamico, balcone angolare e ballatoio, termo autonomo portone blindato, arredo nuovo usato solo pochi mesi, parcheggio condominiale con cancello elettrico in un piccolo residence curatissimo. Anno costruzione 2004 antisismico, vicino a campi sciistici. € 70.000 trattabili. Visibile a richiesta Tel.3339782479 2 LOCALI 57 mq- VIA ARDEATINA; A pochi passi dalla piazza centrale e dal mare, ap-


ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

CAVALLO MORTO Casello 45, in complesso residenziale, vendesi appartamento su 2 livelli, in villa, con accesso autonomo e giardino. Soggiorno, cucina, 3 camere da letto, doppio servizio, lavanderia, ripostiglio interno e porticato. Portone e infissi blindati, inferriate. APE C € 80.000 partamento posto al 1°P composto da; soggiorno, cucina abitabile, camera matrimoniale e bagno. balcone. € 64.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 60 mq –CORSO SAN FRANCESCO; Attico posto al 2° P, composto da; sala, cucina a vista, ,camera,cameretta e bagno con doccia. Terrazzo di 35 mq e accesso diretto al lastrico solare di 63 mq vista mare. Internamente ristrutturato nel 2008, palazzina ristrutturata nel 2016 € 145.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 8 LOCALI 158 mq – VIA GRAZIA FIORITA ; Villa singola su due livelli composta da PT; Ingresso, salone,cucina,cucinotto, tinello , disimpegno,studio e bagno. P1; Due camere da letto,due camerette,disimpegno e due bagni. Ripostiglio, veranda,terrazza e balcone. Giardino di 430 mq Termoautonomo. € 210.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 160 mq –VIA MICHELANGELO;Porzione angolare su tre livelli composta da PT;salone,cucina e bagno.P1; disimpegno,due camere matrimoniali e bagno con vasca,P2;disimpegno,camera matrimoniale e bagno con doccia. Giardino angolare di 180 mq, patio di 16 mq. Posto auto interno. Termoautonoma. Finemente ristrutturata. € 250.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 8 LOCALI 231 mq – VIA bOUGANVILLE; Porzione bifamiliare su tre livelli PS; Sala hobby composta da ; sala con camino, cucina a vista,disimpegno,studio,ripostiglio e bagno. PT; sala,cucina abitabile,antibagno,bagno, due camere di cui una servita da bagno.P1; disimpegno,tre camere da letto, e bagno. Giardino di 300 mq,posti auto interno. Termoautonomo. Ristrutturata con ottimi materiali. € 318.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 180 mq –VIA DEI GAROFANI; Porzione angolare su due livelli composta da;salone

POMEZIA CENTRO Vendo box auto di 38mq. Euro 22.000 cell. 348.8833424

Tel. 06.92702525 con camino,cucina abitabile,dise impegno,cameretta bagno.P1;disimpegno,due camere matrimoniali,cameretta e bagno con vasca. Terrazzo di 21 mq. Lastrico solare,giardino di 260 mq. Due box auto di proprietà. Termoautonomo , fotovol€ 225.000.00 Tel. taico. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 176 mq –VIA MAGALOTTI;Villa a schiera centrale composta da PT;soggiorno con camino, cucina abitabile,disimpegno, due camere da letto e bagno. Giardino fronte e retro. PS; sala hobby di 96 mq con bagno. Giardino fronte e retro. Termoautonomo. Posto auto interno.€ 138.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq – VIA DELLEANI; Appartamento in villa PT composto da; soggiorno con cucina a vista, disimpegno,camera,cameretta e bagno. Giardino e ripostiglio. Termoautonomo. Recente costruzione. € 115.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 65 mq – VIA LETIZIA IN FIORE ;Appartamento in villa al 1°P con giardino di proprieta’ completamente indipendente, composto da: ingresso, soggiorno con camino, cucinotto, disimpegno,due camere matrimoniali e bagno. Due terrazzi abitabili, giardino di 400 mq con posto auto interno. Cantina. Lastrico solare. € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 65 mq – VIA CARDARELLI; App.to in villa al PT composto da; soggiorno,cucina abitabile,camera,cameretta , bagno e disimpegno. Corte mattonata di 70 mq. Completamente ristrutturato nel 2017. Ottime condizioni Termoautonomo € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 8 LOCALI 195mq – VIA DELLE bUGANVILLE; Porzione bifamiliare disposta su tre livelli PS; soggiorno con camino,disimpegno,camera, bagno con box doccia e ripostiglio. PT;sala,cucina abitabile,due camere e due bagni.P1; Disimpegno,tre camere matrimoniali e bagno. Giardino di 400 mq con posto auto interno. Ottime rifiniture. € 318.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 100mq –LUNGO MARE ENEA ; Duplex fronte mare e a pochi passi dalla piazza, P.T: Salone, cucina abitabile, disimpegno, camera matrimoniale,

cameretta e bagno con doccia. P.1: due camere matrimoniali, bagno con doccia e balcone .Corte mattonata , box auto di proprietà . Termoautonomo. € 265.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4/5 LOCALI DA 127 mq A 174 DI VALLE mq – VIA SCHIOIA;Villini recente costruzioni vari tagli. PS ; Locale pluriuso e bagno. PT ; Ampio soggiorno, cucina abitabile, e bagno. P1 ; 3 / 4 Camere da letto e bagni. Giardino. Termoautonomo. Predisposizione per condizionatori nella zona notte, vasche idromassaggio, e molti altri confort che richiede una prima casa. box auto. A partire da € 170.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 105 mq LAVINIO – LUNGO MARE ENEA ;Appartamento posto al 1°P composto da; Ingresso,sala con camino ,cucina,due camere matrimoniali,cameretta e doppi servizi. Completamente ristrutturato. Terrazzo abitabile di 16 mq. Accesso diretto in spiaggia. € 149.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 65 mq – VIA CARDARELLI;App.to in villa al PT composto da; soggiorno,cucina abitabile,camera,cameretta , bagno e disimpegno. Corte mattonata di 70 mq. Completamente ristrutturato nel 2017. Ottime condizioni. Termoautonomo € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 2 LOCALI 60 mq – PIAZZA S. ANASTASIO ; A pochi passi dal mare,appartamento posto al 1°P composto da; da;sala,cucina,camera vista mare,disimpegno e bagno. Terrazzo di 12 mq.Completamente ristrutturato con ottimi materiali. Posto auto coperto e piccola cantina.€ 144.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 72 mq – VIA DELLE PRATOLINE ; A 600 mt dal mare,e dalla Piazza centrale di Lavinio, disponiamo di una appartamento posto al P°1 composto da; ingresso,soggiorno,cucina con sfogo esterno sul balcone abitabile, due camere matrimoniali di cui uno servito da balcone di 8 mq e bagno. Grate negli infissi e zanzariere. Gas metano diretto. € 79.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq – LUNGO MARE ENEA; Attico posto al 2° P, completamente vista mare, con terrazzo di 110 mq.L’attico è

composto da;soggiorno con camino,disimpegno,cucina,due camere matrimoniali e bagno. Condizionatori,porta blindata e infissi in PVC doppio vetro. €229.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4LOCALI 105 mq – LUNGO MARE ENEA;Appartamento posto al 1°P completamente ristrutturato sia internamente che esternamente.Composto da;salone, cucina,due camere,cameretta e doppi servizi, terrazzo abitabile e accesso diretto in spiaggia. € 149.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 100mq –LUNGO MARE ENEA ; Duplex fronte mare e a pochi passi dalla piazza, P.T: Salone, cucina abitabile, disimpegno, camera matrimoniale, cameretta e bagno con doccia. P.1: due camere matrimoniali, bagno con doccia e balcone .Corte mattonata , box auto di proprietà . Termoautonomo. € 265.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 2 LOCALI 60 mq –PIAZZA S. ANASTASIO ; A pochi passi dal mare,appartamento posto al 1°P composto da; da;sala,cucina,camera vista mare,disimpegno e bagno. Terrazzo di 12 mq.Completamente ristrutturato con ottimi materiali. Posto auto coperto e piccola cantina.€ 144.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq –LUNGO MARE ENEA ;A pochi passi dal mare disponiamo di un appartamento piano terra con giardino, l’immobile è composto da; ingresso nel soggiorno con camino, cucina ,due camere da letto e due bagni. Terrazzo abitabile vista mare, Posto auto scoperto e box auto con cantina. € 179.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq – VIA DELLE LANTANE; Costruzione del 2005, porzione angolare disposta su due livelli; PT;sala, con cucina a vista,disimpegno, e b a g n o . P 1 ; disimpegno,camera,cameretta e bagno. Terrazzo e giardino angolare di 130 mq e con posto auto, e patio di 17 mq. Termoautonomo. € 145.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 103 mq – VIA DUE PINI; App.to in villa unico livello 103 mq composto da; ingresso,soggiorno,cucina a vista,disimpegno,due camere matrimoniali,cameretta e bagno. Giardino di 3.000 mq parte prato, parte mattonato,vasca per irrigazione del terreno. Posti auto interno,e cantina. Completamente ristrutturato, termo-autonomo. Ottimo stato. € 124.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 110 mq –VIA DELLE DALIE ;A 500 mt dal mare disponiamo di porzione di villa centrale su tre livelli PT; soggiorno,cucinotto e bagno.P1;due camere servite da balcone e bagno.PS; sala hobby di 40 mq con camino,cucina a vista, ripostiglio e bagno. Giardino e p. auto € 79.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 50 mq – VIA DEI GIGLI; A circa 700 mt dal mare,villetta a schiera angolare su due livelli, PT;soggiorno con camino e cucina a vista.P1;disimpegno,camera,studio, e bagno con doccia. Giardino angolare di 100 mq circa. Grate e zanzariere negli infissi. Posto auto assegnato all’interno del comprensorio.

Il Litorale Pag. 45

€ 79.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 75 mq -VIA TIZIANO ; In zona residenziale disponiamo di una villetta angolare su due livelli,PT;soggiorno,cucina a vista e bagno di servizio.P1;disimpegno,camera da letto,cameretta entrambe servite da un ampio terrazzo. bagno con vasca. Grate negli infissi e porta blindata. Giardino di 130 mq con posto auto interno. € 115.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 100 mq – VIALE SERENO ;A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale di Lavinio mare porzione quadrifamiliare su tre livelli, PT;sala, cucina,disimpegno e bagno.P1; disimpegno,camera matrimoniale,cameretta e bagno. PS; locale di 50 mq. Giardino di 130 mq con posto auto interno.Patio di 10 mq che serve la sala ed uno di 21 mq che serve la cucina. € 175.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq – LUNGO MARE ENEA ;A pochi passi dal mare disponiamo di un appartamento piano terra con giardino, l’immobile è composto da; ingresso nel soggiorno con camino, cucina ,due camere da letto e due bagni. Terrazzo abitabile vista mare, Posto auto scoperto e box auto con cantina. € 179.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 266 mq LAVINIO VIA SEVERINO FERRARI ; Vicino ai servizi commerciali e pubblici disponiamo di una porzione di bifamiliare su due livelli PS; Sala hobby completamente indipendente di 170 mq da considerarsi un secondo appartamento grazie alla sua luminosità composta da ingresso, ampio salone di 92 mq,disimpegno, due camere da letto matrimoniali, e bagno con vasca idromassaggio e box doccia. Dotata di intercapedine. Termoautonomo. PT; Ampia sala con camino,cucina,disimpegno e camera da letto matrimoniale. Veranda,giardino di 125 mq circa,posto auto interno coperto. OTTIMO STATO € 200.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 105 mq – VIA MOMIGLIANO ; Porzione bifamiliare su due livelli composto da PT; Sala,disimpegno,cucina e bagno. P1; due camere matrimoniali,disimpegno e bagno. Giardino 270 mq con posto auto interno. Termoautonomo. € 159.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 90 mq LAVINIO MARE- VIA DEL SOLE;A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale, villa singola su unico livello con giardino di 300 mq. La villa è composta da; Ingresso,sala, cucina a vista, corridoio,due camere da letto matrimoniali, una cameretta e due bagni. Ottime rifiniture. Posto auto interno.€ 195.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 135 mq VIA AUREOLA; Porzione trifamiliare angolare su tre livelli, a pochi passi dal mare composta da; PT: Salone con camino, cucina a vista.P1;disimpegno,tre camere da letto e bagno.P. Attico;disimpegno, cameretta e bagno. Terrazzo di 40 mq .Giardino, uno o piu’ posto auto interno.€ 249.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 110 mq –VIA DELLE DALIE ;A 500 mt dal mare disponiamo di porzione di villa


Pag.

46 Il Litorale

Il Litorale

Anzio- Nettuno

Quindicinale d'informazione di Anzio-Nettuno Reg. Tribunale di Velletri n. 6/2001 del 23/2/2001

Editoriale ANGELO CAPRIOTTI EDITORE s.r.l. Amministratore Francesca Molinari

Direttore Responsabile ANGELO CAPRIOTTI

In redazione Sonia Busti, Claudia Coppini Fiorella Fantilli, Corrado Leto, Alessia Taccalozzi

Stampa, Fotocomposizione, Pubblicità e Distribuzione in proprio. Redazione: Via Pordenone, 17 00071 Pomezia RM - Tel. 069107107 Fax 069122667

E-mail: pontino@tin.it

INTERNET: www.pontino.it

centrale su tre livelli PT; soggiorno,cucinotto e bagno.P1;due camere servite da balcone e bagno.PS; sala hobby di 40 mq con camino,cucina a vista, ripostiglio e bagno. Giardino e p.auto.€ 79.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 72 mq – VIA DELLE PRATOLINE ; A 600 mt dal mare,e dalla Piazza centrale di Lavinio, disponiamo di una appartamento posto al P°1 composto da; ingresso,soggiorno,cucina con sfogo esterno sul balcone abitabile, due camere matrimoniali di cui uno servito da balcone di 8 mq e bagno. Grate negli infissi e zanzariere. Gas metano diretto. € 79.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 90 mq LAVINIO MARE- VIA DEL SOLE;A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale, villa singola su unico livello con giardino di 300 mq. La villa è composta da; Ingresso,sala, cucina a vista, corridoio,due camere da letto matrimoniali, una cameretta e due bagni. Ottime rifiniture. Posto auto interno.€ 195.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 2 LOCALI 60 mq – PIAZZA S. ANASTASIO ; A pochi passi dal mare,appartamento posto al 1°P composto da; da;sala,cucina,camera vista mare,disimpegno e bagno. Terrazzo di 12 mq. Completamente ristrutturato con ottimi materiali. Posto auto coperto e piccola cantina. € 144.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 120 mq LAVINIO – CENTRO ECUMENICO; Villa singola suddivisa in due appartamenti da 120 mq , l’altro 110 mq ; Ingresso, corridoio,soggiorno,cucina, due camere da letto e due bagni. Giardino di 1000 mq. Due box auto di 20 mq l’uno. € 190.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 180 MQ VIA DEI GAROFANI ; Porzione quadrifamiliare su due livelli composto da PT; ingresso,ampio salone di 52 mq,cucina abitabile,disimpegno,camera,bagno e ripostiglio. P1; disimpegno,due camere matrimoniali,cameretta,bagno e ripostiglio. Giardino di 260 mq. Due box auto di proprietà. Termoautonomo. € 239.000.00 Tel.

06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 82 mq – VIA GRAZIA FIORITA; All’interno di un comprensorio disponiamo di un villino a schiera centrale su due livelli composto da PT; Sala, cucina e bagno. P1; Disimpegno, due camere matrimoniali, locale pluriuso e bagno con vasca. Giardino fronte e retro, posto auto interno. Termoautonomo. € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 75 mq -VIA TIZIANO ; In zona residenziale disponiamo di una villetta angolare su due livelli,PT;soggiorno,cucina a vista e bagno di servizio.P1;disimpegno,camera da letto,cameretta entrambe servite da un ampio terrazzo. bagno con vasca. Grate negli infissi e porta blindata. Giardino di 130 mq con posto auto interno. € 115.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 122 mq LAVINIO – ZONA POGGIO ;Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT ; Ingresso, ampio soggiorno con camino, cucina abitabile, disimpegno, studio. P1; Due camere da letto servite da balcone, una cameretta, disimpegno e bagno. Posto auto interno. Termoautonomo. Ampio giardino di 630 mq circa con barbecue in muratura con forno, veranda e patio nel retro. Doccia esterna, cantina. € 289.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 70 mq – VIA DELLEANI; Appartamento in villa PT composto da; soggiorno con cucina a vista, disimpegno,camera,cameretta e bagno. Giardino e ripostiglio. Termoautonomo. Recente costruzione. € 115.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 103 mq – VIA DUE PINI; App.to in villa unico livello 103 mq composto da; ingresso,soggiorno,cucina a vista,disimpegno,due camere matrimoniali,cameretta e bagno. Giardino di 3.000 mq parte prato, parte mattonato,vasca per irrigazione del terreno. Posti auto interno,e cantina.Completamente ristrutturato, termo-autonomo. Ottimo stato. € 124.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 7 LOCALI 200mq – VIA PERLA MARINA; Villa singola a pochi passi dal mare e dai servizi, disposta su tre piani P.T: Sala , ripostiglio, cucina e bagno. P.1: corridoio, tre camere matrimoniali e due bagni. P.2: Disimpegno, corridoio, soggiorno con A/K, due camere matrimoniali e bagno. € 350.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 122 mq LAVINIO – ZONA POGGIO ;Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT ; Ingresso, ampio soggiorno con camino, cucina abitabile, disimpegno, studio. P1; Due camere da letto servite da balcone, una cameretta, disimpegno e bagno. Posto auto interno. Termoautonomo. Ampio giardino di 630 mq circa con barbecue in muratura con forno, veranda e patio nel retro. Doccia esterna, cantina. € 289.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 136 mq – VIA DELLE ROSE; Villino a schiera su tre livelli composto da PT; soggiorno con A/K. P1; disimpegno,camera,cameretta e bagno.PS; sala hobby di 61 mq e bagno. Terrazzo e giardino di 210 mq.€ 119.000.00 Tel.

06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 266 mq LAVINIO VIA SEVERINO FERRARI ; Vicino ai servizi commerciali e pubblici disponiamo di una porzione di bifamiliare su due livelli PS; Sala hobby completamente indipendente di 170 mq da considerarsi un secondo appartamento grazie alla sua luminosità composta da ingresso, ampio salone di 92 mq,disimpegno, due camere da letto matrimoniali, e bagno con vasca idromassaggio e box doccia. Dotata di intercapedine. Termoautonomo. PT; Ampia sala con camino,cucina,disimpegno e camera da letto matrimoniale. Veranda,giardino di 125 mq circa,posto auto interno coperto. OTTIMO STATO € 200.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 115 mq – PIAZZA LAVINIA ;In zona centralissima e a pochi passi dal mare, in palazzina con ascensore disponiamo di un appartamento posto al 2° piano composto da; ingresso,doppio salone,cucina abitabile,disimpegno,due camere da letto matrimoniali con vista mare,cabina armadio e bagno. Termoautonomo. Cantina condominiale. Terrazzo coibentato. € 159.000,00 5 LOCALI 100mq –LUNGO MARE ENEA ; Duplex fronte mare e a pochi passi dalla piazza, P.T: Salone, cucina abitabile, disimpegno, camera matrimoniale, cameretta e bagno con doccia. P.1: due camere matrimoniali, bagno con doccia e balcone .Corte mattonata , box auto di proprietà . Termoautonomo. € 265.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 127 mq – VIA ARCObALENO; Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT, sala,stanza di 10 mq dove creare una cucina,camera matrimoniale e bagno.P1; corridoio,due camere da letto, cameretta e bagno. Giardino 334 mq con posto auto interno. € 139.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 81 mq – VIA ALLA MARINA; Appartamento piano terra composto da ; ingresso,cucina abitabile,soggiorno,corridoio, due camere da letto matrimoniali e bagno con box doccia. bagno e cucina sono stati ristrutturati recentemente. Corte mattonata esterna di 80 mq c.a. Termoautonomo € 95.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 82 mq – VIA GRAZIA FIORITA; All’interno di un comprensorio disponiamo di un villino a schiera centrale su due livelli composto da PT; Sala, cucina e bagno. P1; Disimpegno, due camere matrimoniali, locale pluriuso e bagno con vasca. Giardino fronte e retro, posto auto interno. Termoautonomo. € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 120 mq CORSO SAN FRANCESCO A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale disponiamo di una villa singola su unico livello composta da; Sala con camino,cucina abitabile,tre camere matrimoniali e doppi servizi. Giardino di 742 mq con box auto di proprietà di 20 mq. € 229.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 105 mq LAVINIO – LUNGO MARE ENEA ;Appartamento al posto 1°P composto da; Ingresso,sala con camino ,cu-

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

cina,due camere matrimoniali,cameretta e doppi servizi. Completamente ristrutturato. Terrazzo abitabile di 16 mq. Accesso diretto in spiaggia € 149.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 176 mq –VIA MAGALOTTI;Villa a schiera centrale composta da PT;soggiorno con camino, cucina abitabile,disimpegno, due camere da letto e bagno.Giardino fronte e retro.PS; sala hobby di 96 mq con bagno. Giardino fronte e retro. Termoautonomo.Posto auto interno.€ 149.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 2 LOCALI 60 mq – PIAZZA S. ANASTASIO ; A pochi passi dal mare,appartamento posto al 1°P composto da; da;sala,cucina,camera vista mare,disimpegno e bagno. Terrazzo di 12 mq.Completamente ristrutturato con ottimi materiali. Posto auto coperto e piccola cantina. € 144.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 103 mq – VIA DUE PINI; App.to in villa unico livello 103 mq composto da; ingresso,soggiorno,cucina a vista,disimpegno,due camere matrimoniali,cameretta e bagno. Giardino di 3.000 mq parte prato, parte mattonato,vasca per irrigazione del terreno. Posti auto interno,e cantina.Completamente ristrutturato, termo-autonomo. Ottimo stato. € 124.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 5 LOCALI 266 mq LAVINIO VIA SEVERINO FERRARI ; Vicino ai servizi commerciali e pubblici disponiamo di una porzione di bifamiliare su due livelli PS; Sala hobby completamente indipendente di 170 mq da considerarsi un secondo appartamento grazie alla sua luminosità composta da ingresso, ampio salone di 92 mq,disimpegno, due camere da letto matrimoniali, e bagno con vasca idromassaggio e box doccia. Dotata di intercapedine. Termoautonomo. PT; Ampia sala con camino,cucina,disimpegno e camera da letto matrimoniale. Veranda,giardino di 125 mq circa,posto auto interno coperto. OTTIMO STATO € 200.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 115 mq – PIAZZA LAVINIA ;In zona centralissima e a pochi passi dal mare, in palazzina con ascensore disponiamo di un appartamento posto al 2° piano composto da; ingresso,doppio salone,cucina abitabile,disimpegno,due camere da letto matrimoniali con vista mare,cabina armadio e bagno. Termoautonomo. Cantina condominiale. Terrazzo coibentato. € 159.000,00 8 LOCALI 158 mq – VIA GRAZIA FIORITA ; Villa singola su due livelli composta da PT; Ingresso, salone,cucina,cucinotto, tinello , disimpegno,studio e bagno. P1; Due camere da letto,due camerette,disimpegno e due bagni. Ripostiglio, veranda,terrazza e balcone. Giardino di 430 mq Termoautonomo. € 210.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 120 mq LAVINIO – CENTRO ECUMENICO; Villa singola suddivisa in due appartamenti da 120 mq , l’altro 110 mq ; Ingresso, corridoio,soggiorno,cucina, due camere da letto e due bagni. Giardino di 1000 mq. Due box auto di 20 mq l’uno. € 220.00

Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb0.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 65 mq – VIA CARDARELLI;App.to in villa al PT composto da; soggiorno,cucina abitabile,camera,cameretta , bagno e disimpegno. Corte mattonata di 70 mq. Completamente ristrutturato nel 2017. Ottime condizioni Termoautonomo € 119.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 120 mq- CORSO SAN FRANCESCO; A pochi passi dal mare e dalla piazza centraledisponiamo di una villa singola su unico livello composta da; Sala con camino,cucina abitabile,tre camere matrimoniali e doppi servizi. Giardino di 742 mq con box auto di proprietà di 20 mq. € 229.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 4 LOCALI 77 mq – VIA GONZAGA; Porzione di villa a schiera centrale, disposta su due livelli, composta da PT;soggiorno con cucina a vista e camino,bagno e ripostiglio.P1; disimpegno, due camere da letto servite da balcone, cameretta e bagno con vasca. Giardino fronte e retro in corte mattonata. Termoautonomo. Posto auto interno. €129.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb 3 LOCALI 79 mq -VIA ALEARDO ALEARDI; Villa a schiera disposta su due livelli PT; soggiorno con camino,cucinotto,tinello e bagno. P1; Camera matrimoniale,cameretta e bagno. Giardino con posto auto interno. Termoautonomo. € 127.000.00 Tel. 06/9815094 Tecnocasa Fmb ANZIO COLONIA – VIA LARGO VENEZIA: Appartamento sito a 4° piano. Soggiorno, cucina abitabile, camera matrimoniale, cameretta, 2 balconi e bagno. Da ristrutturare. a.p.e. in elab. €69.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO – VIA DEI FAUNI: Attico di 75 mq al 2° piano. Soggiorno con AK e camino, camera, cameretta e 2 bagni; terrazzo di 47 mq con splendida vista mare. buono stato. A.P.E. in elab. € 99.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO – VIA IENNE: Villa angolare di 90 mq su 2 livelli con portico di 23 mq, giardino di 200 mq e posto auto. Soggiorno, cucina abitabile, 2 camere, 2 ripostigli e 2 bagni. A.P.E. in elab. € 189.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO – RIVIERA MALLOZZI: Villa d’epoca completamente ristrutturata di 130 mq su 2 livelli con terrazzo di 60 mq vista mare. Composta da salone con cucina in muratura, 4 camere matrimoniali e 5 bagni. a.p.e. in elab. €569.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO DUE – CORSO ITALIA: attico mansardato posto al 6°piano, in palazzina con ascensore. Soggiorno con a.k., camera matrimoniale, ripostiglio e 2 bagni. Anesso balcone e terrazzo di 150 mq fornito di tenda da sole. Posto auto assegnato. A.P.E. in elab. € 99.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 anzio 2 – VIA corso italia : appartamento sito al 5° piano con


AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. - Filiale Piazza Lavinia, 14 - ANZIO - mail: rmhfg@tecnocasa.it

Tel. 06/9815094 - fax 06/9822582

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica dalle 9.30 alle 12.30 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

4 LOCALI 95 mq – VIA GARZIA LORCA Villetta a schiera su due livelli composta da PT: soggiorno, cucinotto, disimpegno e bagno con doccia. P1: disimpegno, due camere da letto matrimoniali servite da terrazzo, cameretta servita da balcone e bagno con vasca. Giardino angolare di 100 mq con posto auto interno e doccia esterna. € 139.000.00

3 LOCALI 60 MQ – CORSO SAN FRANCESCO Attico posto al 2° ed ultimo piano composto da; ingresso nel soggiorno, cucina a vista, camera, cameretta e bagno con doccia. Terrazzo di 35 mq e lastrico solare di proprietà di 63 mq. Posto auto scoperto. Sia la palazzina, sia l’interno dell’immobile sono stati recentemente ristrutturati. € 149.000.00

3 LOCALI 75 mq - VIA TIZIANO In zona residenziale disponiamo di una villetta angolare su due livelli, PT: soggiorno, cucina a vista e bagno di servizio. P1: disimpegno, camera da letto, cameretta entrambe servite da un ampio terrazzo. Bagno con vasca. Grate negli infissi e porta blindata. Giardino di 130 mq con posto auto interno. € 115.000.00

3 LOCALI 100 mq – VIALE SERENO A pochi passi dal mare e dalla piazza centrale di Lavinio mare porzione quadrifamiliare su tre livelli, PT: sala, cucina, disimpegno e bagno. P1: disimpegno, camera matrimoniale, cameretta e bagno. PS; locale di 50 mq. Giardino di 130 mq con posto auto interno. Patio di 10 mq che serve la sala ed uno di 21 mq che serve la cucina. Termoautonomo € 169.000.00

3 LOCALI 50 MQ - VIA DEI GLADIOLI A 700 mt dal mare disponiamo di un appartamento in villa, piano terra composta da soggiorno con cucina a vista, disimpegno, camera da letto matrimoniale con accesso diretto al patio, cameretta servita da piccola corte esclusiva pavimentata e bagno. Patio attrezzato con tende da sole, giardino di 150 mq, barbecue in muratura e posto auto interno. € 109.000.00

4 LOCALI 79 mq VIA ALEARDO ALEARDI Porzione angolare su due livelli composta da PT: sala con camino, cucinotto, cameretta e bagno. P1: disimpegno, camera, cameretta e bagno. Giardino angolare di 180 mq, terrazzo e balcone. Termoautonomo € 127.000.00

5 LOCALI 122 mq – ZONA POGGIO Porzione bifamiliare su due livelli composta da PT: Ingresso, ampio soggiorno con camino, cucina abitabile, disimpegno, studio. P1: Due camere da letto servite da balcone, una cameretta, disimpegno e bagno. Posto auto interno. Termoautonomo. Ampio giardino di 630 mq circa con barbecue in muratura con forno, veranda e patio nel retro. Doccia esterna, cantina. € 289.000.00

3 LOCALI 90 MQ VIA DELLE LANTANE Porzione angolare su due livelli, recente costruzione composta da PT: sala, cucina a vista e bagno. P1: disimpegno, due camere matrimoniali e bagno. Terrazzo. Patio coperto, tende da sole elettriche, impianto di allarme, impianto di irrigazione e illuminazione interrata. Termoautonomo. € 145.000.00

4 LOCALI 105 MQ – VIA MOMIGLIANO Porzione bifamiliare su due livelli composto da PT: Sala,disimpegno, cucina e bagno. P1: due camere matrimoniali, cameretta, disimpegno e bagno. Giardino 270 mq con posto auto interno. Termoautonomo.

€ 153.000.00


Pag.

48 Il Litorale

ascensore. sala, cucina, 2 camere e bagno. annesso posto auto coperto. a.p.e. in elab. €92.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 ANZIO COLONIA – VIA CRISTOFORO COLOMbO: appartamento posto al 2°piano, completamente ristrutturato . Soggiorno con AK, 2 camere, bagno e 2 balconi. A.P.E. in elab. € 99.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 VILLA CLAUDIA – VIA REA SILVIA: villa angolare su 2 livelli di recente costruzione con giardino. soggiorno con a.k., 2 camere e due bagni. posto auto interno.a.p.e. in elab. € 173.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 anzio – VIA colle palatino : casa indipendente di 55 mq su unico livello disposta su lotto di 800 mq. cucina abitabile, 2 camere e bagno. da ristrutturare. a.p.e. in elab 89.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA AURORA bOREALE: luminosa bifamiliare a 500 mt dal mare, servita da giardino angolare di 350 mq e disposta su 3 livelli. Salone, cucina, 3 camere, 2 bagni e sala hobby con sala, cucina, camera e bagno. Annesso box auto di 18 mq. A.P.E. in elab € 219.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 MARECHIARO - VIA CIRCE: Porzione di bifamiliare di 92, disposta su due livelli,composta da: soggiorno, cucina, 2 bagni, 3 camere, 2 terrazzi vista mare e giardino di 60 mq. A.P.E. in elab. € 119.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 cincinnato mare – lungomare delle sirene : attico e superattico ristrutturato, fronte mare, corte privata e terrazzo di 42 mq. soggiorno con angolo cottura, due camere e doppi servizi. ottime rifiniture. a.p.e. in elab. €289.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 ANZIO 2 – CORSO ITALIA : appartamento posto al 2° piano con ascensore, composto da: soggiorno, cucina abitabile, 3 camere, doppi servizi, 2 balconi, posto auto e cantina a.p.e. in elab. €129.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 lido delle sirene – via delle muse : porzione di pentafamiliare disposta su 2 livelli con giardino di 160 mq. soggiorno con camino, a.k., 2 camere e bagno. lastrico solare con splendida vista mare. a.p.e. in elab. €119.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 VILLA CLAUDIA- VIA REA SILVIA : appartamento in villa, composto da: sala con angolocottura,camera, cameretta, bagno, giardino e posto auto. a.p.e. in elab.recente costruzione. € 159.000,00 immobiliare anzio marechiaro srls tel. 06/9872566 LIDO DELLE SIRENE – VIA CALIPSO: Attico di 70 mq posto al 2° piano. Soggiorno, cucina, camera, cameretta, bagno, balcone e terrazzo vista mare. Stato originario. A.P.E. in elab. € 99.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 VILLA CLAUDIA- VIA TICINO: villa angolare di recente co-

struzione di 110 mq con giardino di 200 mq composta da: soggiorno, cucina, 2 bagni, camera matrimoniale, 2 camerette e veranda esterna. Termoautonomo. A.P.E. in elab. € 189.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO COLONIA- VIA ARDEATINA: Appartamento di 80 mq posto al piano terra rialzato. Soggiorno con a.k, 2 camere, 2 bagni..balcone vista mare. Nuovo. A.P.E. in elab. € 115.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 ANZIO – VIA IENNE: Villa a schiera di 100 mq disposta su 2 livelli. Soggiorno, cucina abitabile, 3camere, 2 bagni. Veranda, corte fronte e retro e terrazzo. A.P.E. in elab. € 159.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 VILLA CLAUDIA – VIA DELLA FORNACE: villa singola di 120 mq con giardino di 800 mq, soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni e mansarda di 45 mq, cantina e box auto A.P.E. in elab. € 199.000,00 IMMObILIARE ANZIO MARECHIARO srls tel. 06/9872566 NETTUNO-VIA bAINSIZZA: In zona centrale, appartamento al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Completamente ristrutturato! APE: E EPg:94,41 kWh/mqanno €85.000,00 ID: 21672386 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA TINOZZI: Zona San Giacomo, ad 1,5 km dal centro e dal mare, in residence, appartamento di 50 mq posto al 1°piano. Sala con angolo cottura, camera, disimpegno, bagno, balcone e terrazzo abitabile. Annessa cantina e posto auto scoperto. Ottimo stato. APE: G EPg: <175 kWh/mqanno € 99.000,00 ID: 21734779 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA MONVISO: In zona San Giacomo, appartamento di mq 85 al 2° piano con balcone e annesso posto auto. Composto da: soggiorno, cucina abitabile, 3 camere e doppi servizi. buono stato! APE: E IPE: 77.1930 kWh/mqanno €100.000,00 ID: 21844355 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA POCACQUA: A 100 metri dai principali servizi, in palazzina di recente costruzione, appartamento posto al piano terra rialzato. Sala con angolo cottura, camera e bagno. Cantina al piano seminterrato con scala interna. Annesso posto auto scoperto. APE: G EPg: <175 kWh/mqanno €109.000,00 ID: 21938514 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA ENNIO VISCA. A 150 metri dal mare, in palazzina in cortina, appartamento completamente ristrutturato di mq 65 posto al piano terra. Sala, cucina, bagno e corte mattonata. Nel soppalco camera, stanza pluriuso e disimpegno. €109.000,00 ID: 21949794 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA GRAMSCI. In zona centrale, appartamento di mq 50 posto al 1°piano senza ascensore. Sala, cucina, camera e

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

bagno. €109.000,00 ID: 21966096 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA ENNIO VISCA. A 150 metri dal mare, in palazzina in cortina, appartamento completamente ristrutturato di mq 54 posto al 3°piano. Sala con angolo cottura, camera e bagno con finestra. balcone. €115.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA SAN GIACOMO: A 1 Km dal mare, appartamento di mq 62 al piano terra con corte mattonata di mq 65 composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta e bagno con finestra. Ottimo stato! APE: in elaborazione €147.000,00 ID: 21949794 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA NETTUNO ROMA: In zona Pocacqua, appartamento di mq 146 al 1° piano con balcone e posto auto interno scoperto. Composto da: soggiorno, cucina abitabile, 2 camere matrimoniali, cameretta e bagno con finestra. buono stato! APE: IPE: kWh/mqanno €119.000,00 ID: 21828267 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA ALA: A 600 metri dal mare, appartamento di mq 103 posto al 3°piano . Ampio ingresso, sala, cucina abitabile, 2 camere e 2 bagni di cui 1 con finestra e vasca. Due balconi. Lastrico solare di mq 52 al piano superiore. APE: IPE: kWh/mqanno €139.000,00 ID: 21875338 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA IV NOVEMbRE: A 500 metri dal mare, appartamento ristrutturato con entrata indipendente. Ampio ingresso, soggiorno con angolo cottura, 2 camere, doppi servizi e balcone. Al piano superiore camera, lavatoio e terrazzo di mq 57. APE: F IPE: 173.264 kWh/mqanno €139.000,00 ID: 21938382 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 NETTUNO-VIA DELL’OLMATA. Nel complesso residenziale “Parco dei Lecci”, appartamento di mq 70 posto al piano terra con doppia corte mattonata, rispettivamente di mq 45 e 40. Soggiorno, cucinotto, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Annessa ampia cantina e posto auto coperto. €165.000,00 ID: 21975881 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA GIACOMO MATTEOTTI: In palazzina storica, sul lungomare delle sirene, prestigioso appartamento posto al piano terra rialzato, con vista mare. Luminoso salone doppio,

cucina a vista, camera da letto matrimoniale, bagno con finestra e vasca e ripostiglio. Completamente ristrutturato, con rifiniture di pregio. APE: In elaborazione €235.000,00 ID: 21747542 NETTUNO TECNOCASA CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422. NETTUNO-VIA bORbONA: A 2 km dal mare, prestigiosa villa di recente costruzione con piscina, disposta su 3 livelli. Salone con termocamino, cucina abitabile, 2 camere, 2 bagni di cui uno con vasca idromassaggio, ampio terrazzo a livello. Soffitta con lucernario al primo piano. Giardino perimetrale. Garage di 28 mq. APE: In elaborazione € 280.000,00 ID: 21782114 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422. VIA DELL’ OLMATA: In zona centrale, disponiamo di 2 posti auto coperti di mq 13 ciascuno. € 6.500,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 Via Livatino. In zona Santa barbara, disponiamo di box auto in complesso residenziale di mq 48. € 35.000,00 TECNOCASA NETTUNO CENTRO IMMObILIARE srls Tel. 06/9807422 ANZIO CENTRO – VIA FLAVIA: A pochi passi dalla stazione dalla stazione ferroviaria e dalla spiaggia, appartamento posto al piano seminterrato con ingresso indipendente. Soggiorno, cucinotto, camera matrimoniale con accesso al cortile comodo per mangiare fuori, bagno. Finestrato in tutti gli ambienti e dotato di inferriate. A.P.E. in elab. € 49.000,00 NUOVA IMMObILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA DELLE RObINIE: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, villa unifamiliare disposta su unico livello con giardino di 800 mq e box auto. Sala con camino, cucina, 3 camere, bagno. A.P.E. in elab. € 165.000,00 NUOVA IMMObILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE - ZODIACO: nelle immediate vicinanze dei servizi commerciali e dei mezzi pubblici, appartamento al terzo piano in palazzina con ascensore. Sala, cucina, 2 camere, bagno con vasca e terrazzino con tende da sole. Termoautonomo e climatizzato. A.P.E. in elab. € 59.000,00 NUOVA IMMObILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA DELL’ARMELLINO: in contesto residenziale di nuova costruzione disponiamo di villa angolare su 2 livelli con giardino di 240 mq. Salone con camino, cucina abitabile, 2 camere e doppi servizi. Ottimamente rifinita. Annesso box auto. A.P.E. in elab. € 185.000,00. ANCHE OPZIONE RENT TO bUY NUOVA IM-

MObILIARE ANZIO srls tel. 06/9873547 CINCINNATO MONTE – VIALE ROMA: bIOEDILIZIA - a 500 mt dalla discesa in spiaggia appartamento posto al 1° piano con cortile privato. soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e ampio solarium con vista mare. termoautonomo. a.p.e. a. € 130.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 CINCINNATO MONTE – VIA bELVEDERE: a solo 1km dalla discesa in spiaggia, proponiamo in vendita villa angolare bilivello con giardino, corte box auto. é composto da sala con camino, cucina a vista, 2 camere e doppi servizi. completa la proprietà solarium con vista mare. a.p.e. in elab. € 99.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA deLLE PETUNIE: a soli 300mt dalla discesa in spiaggia, proponiamo in vendita primo piano in palazzina senza ascensore composto da sala, cucinotto, 2 camere, bagno con vasca e stanza pluriuso. annessi 2 terrazzi abitabili con tende da sole e posto auto assegnato. a.p.e. in elab. € 85.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 FALASCHE – VIA NObEL: attico di 130mq al 2°piano in palazzina senza ascensore.salone con camino, cucina, 3 camere,studio,cabina armadio, 2 bagni.terrazzo perimetrale di 159mq. a.p.e. in elab. € 120.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA ARNO: nel cuore di villa claudia villa angolare disposta su 2 livelli con giardino e corte privati. salone, cucinotto, 3 camere, doppi servizi. termoautonomo. a.p.e. in elab. € 169.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA dEI FAGGI: in zona tranquilla e vicino ai servizi, proponiamo in vendita villa angolare del 2000 disposta su 2 livelli con giardino e posto auto interno. salone, cucina abitabile, 3 camere, doppi servizi. ottimo stato. a.p.e. in elab. € 195.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 SANTA TERESA – VIA ANDROMACA: a un km dal centro di anzio, soluzione con ingresso indipendente e corte privata, disposta su due livelli. salone, cucina a vista, tre camere, due bagni. dotata di riscaldamento autonomo e climatizzazione. a.p.e. in elab. € 145.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE – VIA DELLA FONDERIA: appartamento al 2° piano in palazzina senza ascensore. soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e terrazzo. posto auto assegnato. a.p.e. in elab. € 85.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VICOLO PIAVE: vicino ai servizi e alla


AFFILIATO: NUOVA IMMOBILIARE ANZIO S.R.L.S - Via di Villa Claudia n. 53/C - ANZIO - e-mail: rmhfj@tecnocasa.it

Te l . 0 6 / 9 8 7 3 5 4 7 - 0 6 / 9 8 7 7 2 6 9

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica su appuntamento Iscrizione ruolo società n. 1419069 C.C.I.A.A. di Roma – Iscr. Ruolo Mediatore legale rappresentante n. 192824-RM C.C.I.A.A. di Roma

LAVINIO STAZIONE ZODIACO: Nelle immediate vicinanze dei servizi commerciali e dei mezzi pubblici, appartamento al secondo piano in palazzina con ascensore. Sala, cucina, camera, bagno con vasca e terrazzino. Termoautonomo e climatizzato. A.P.E. in elab. € 35.000,00

LIDO DI CINCINNATO VIA PISA: A pochi passi dal mare, monolocale indipendente con giardino e corte: Ambiente unico, cucinotto e bagno. Ristrutturato. A.P.E. in elab. € 65.000,00

VILLA CLAUDIA VIA PALMAROLA: Nel cuore di villa claudia, appartamento indipendente con corte privata: Soggiorno con angolo cottura, due camere e bagno. Buono stato. A.P.E. in elab. € 79.000,00

VILLA CLAUDIA: VIA DEI PLATANI: A pochi passi dai servizi primari, porzione di villa centrale su due livelli con corte: Sala, cucina, due camere, doppi servizi e sala hobby. Ottimo stato. Termo autonoma. A.P.E. in elab. € 110.000,00

VILLA CLAUDIA VIA DEGLI OLMI: Villino a schiera centrale con corte fronte/retro e seminterrato di 45 mq. riscaldamento autonomo. A.P.E. in elab. € 120.000,00

LIDO DI CINCINNATO – VIA DELLE ROBINIE: A pochi passi dalla discesa in spiaggia, villa unifamiliare disposta su unico livello con giardino di 800 mq e box auto. Sala con camino, cucina, 3 camere, bagno. A.P.E. in elab. € 165.000,00

AFFILIATO: IMMOBILIARE ANZIO MARECHIARO S.R.L.S - Via G.Marconi n. 27 - ANZIO - e-mail: rmhvf@tecnocasa.it

Te l . 0 6 / 9 8 7 2 5 6 6

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica 9.30/12.30 Iscrizione ruolo società n. 1494425 C.C.I.A.A. di Roma – Iscr. Ruolo Mediatore legale rappresentante n. 1364691-RM C.C.I.A.A. di Roma

ANZIO COLONIA VIA LARGO VENEZIA: Appartamento di 80 mq al 4° piano. Soggiorno, cucina abitabile, 2 camere e bagno; 2 balconi e terrazzo condominiale. Da ristrutturare. A.P.E. in elab. € 69.000,00

ANZIO COLONIA VIA ARDEATINA: Appartamento di 80 mq posto al pia no terra rialzato. S o g giorno con a.k, 2 camere, 2 bagni. Balcone vista mare. Nuovo. A.P.E. in elab. € 115.000,00

ANZIO VIA COLLE PALATINO: casa indipendente di 55 mq su unico livello disposta su lotto di 800 mq. cucina abitabile, 2 camere e bagno. Da ristrutturare. A.P.E. in elab. € 89.000,00

LIDO DELLE SIRENE VIA CALIPSO: Attico di 70 mq posto al 2° piano. Soggiorno, cucina, camera, cameretta, bagno, balcone e terrazzo vista mare. Stato originario. A.P.E. in elab. € 99.000,00

ANZIO VIA IENNE: Villa a schiera di 100 mq disposta su 2 livelli. Soggiorno, cucina abitabile, 3camere, 2 bagni. Veranda, corte fronte e retro e terrazzo. A.P.E. in elab. € 159.000,00

VILLA CLAUDIA VIA DELLA FORNACE: villa singola di 120 mq con giardino di 800 mq, soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni e mansarda di 45 mq, cantina e box auto A.P.E. in elab. € 199.000,00

VALUTAZIONI GRATUITE


Pag.

50 Il Litorale

stazione, appartamento al 2°piano in palazzina in cortina composto da sala, cucina, 3 camere, doppi servizi. annesso box auto. a.p.e. in elab. € 105.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 ANZIO CENTRO – VIA DELLA PINETA: nei pressi di villa adele, 2° piano con salone, cucina, 2 camere e bagno. a.p.e. in elab. € 140.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 ANZIO CENTRO – VIA FORTUNA: sulla riviera zanardelli, 4° piano con ascensore in palazzina signorile. sala, cucina, 2 camere, bagno e balcone vista mare. a.p.e. in elab. € 295.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 CINCINNATO – VIA TIRELLI : villa singola su due livelli con parco di 1000 mq, piscina e vista mare. a.p.e. in elab. € 360.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 SANTA TERESA – VIA ANDROMACA: a pochi passi dalla stazione centrale di anzio, appartamento indipendente al piano terra con corte privata. salone, cucinotto, camera e bagno. a.p.e. in elab. € 65.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE – VIA TREVI: appartamento in palazzina, soggiorno c/angolo cottura, 2 camere e bagno. ampio box auto. ottimo stato. a.p.e. in elab. € 140.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA ADDA: appartamento indipendente al piano terra con giardino privato. soggiorno con angolo cottura, due camere e bagno. a.p.e. in elab. € 109.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEGLI OLMI: villino a schiera centrale con corte fronte/retro e seminterrato di 45 mq. riscaldamento autonomo. a.p.e. in elab. € 120.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEI LECCI: primo piano con ingresso indipendente, giardino e terrazzo di 20 mq. completamente ristrutturato con riscaldamento autonomo e camino.a.p.e. in elab. € 99.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL MIRTO: villa angolare del 2003 con giardino di 265 mq su tre lati. soggiorno, cucina, 3 camere, doppi servizi. ottime rifiniture. .a.p.e. in elab. € 140.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 SANTA TERESA – VIA DEI VOLSCI: a 1 km dal centro di anzio, appartamento in palazzina: sala, cucina, due camere matrimoniali, doppi servizi. termoautonomo. a.p.e. in elab.

€170.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL MANDORLO: in contesto tranquillo, appartamento indipendente posto al 1° piano con giardino. sala, cucinotto, due camere e bagno. a.p.e. in elab. €79.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA : VIA DEI PLATANI: a pochi passi dai servizi primari, porzione di villa centrale su due livelli con corte: sala, cucina, due camere, doppi servizi e sala hobby. ottimo stato. termo autonoma. . a.p.e. in elab. €110.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA - VIA PALMarOlA: nel cuore di villa claudia, appartamento indipendente con corte privata: soggiorno con angolo cottura, due camere e bagno. buono stato. a.p.e. in elab. €79.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA PRIMIERO: a meno di 1 km dal mare, appartamento indipendente con giardino e veranda: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta e bagno. parzialmente ristrutturato. a.p.e. in elab. €90.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA DELLE MAMMOLE: a pochi passi dalla discesa in spiaggia, appartamento in villa posto al piano terra con corti: sala, cucina, due camere, bagno. buono stato. a.p.e. in elab. €155.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEL CERRO: in contesto residenziale tranquillo, villetta singola con 1000 mq di giardino: sala con angolo cottura, due camere e bagno. annesso ripostiglio di circa 20 mq. ottimo stato. a.p.e. in elab. €129.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA ADDA: in contesto tranquillo, appartamento indipendente posto al piano terra: soggiorno con angolo cottura e camino, due camere e bagno. ristrutturato. a.p.e. in elab. €119.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIALE ROMA: in zona tranquilla, appartamento indipendente posto al primo piano: soggiorno con angolo cottura, due camere e bagno. buono stato. giardino di circa 400 mq. a.p.e. in elab. €85.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 VILLA CLAUDIA – VIA DEI SALICI: non lontano dai vari servizi, porzsione di villa angolare con 400 mq di giardino, su due livelli: pt – sala, cucina, bagno e studio; 1°p due camere, bagno, terrazzo. buono stato. a.p.e. in elab. €155.000,00 nuo-

Vuoi davvero che il tuo messaggio pubblicitario raggiunga gli utenti giusti? NOI SIAMO LA SOLUZIONE!

Contatta il 348.3419086 Di Giorgio

oppure invia una e’mail a claudia@pontino.it

va immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LAVINIO STAZIONE - ZODIACO: LAVINIO STAZIONE ZODIACO: nelle immediate vicinanze dei servizi commerciali e dei mezzi pubblici, appartamento al secondo piano in palazzina con ascensore. sala, cucina, camera, bagno con vasca e terrazzino. termoautonomo e climatizzato. a.p.e. in elab. € 35.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547 LIDO DI CINCINNATO – VIA PISA: a pochi passi dal mare, monolocale indipendente con giardino e corte: ambiente unico, cucinotto e bagno. ristrutturato. a.p.e. in elab. €65.000,00 nuova immobiliare anzio srls tel. 06/9873547

ABBIGLIAMENTO AbITO da sposa taglia 46, nuovo, colore bianco con corpetto e gonna euro 700,00 Tel.3358049565 ARRIVA L`ESTATE approfittane, vendo nr 20 Costumi da bagno( a slips) della COLMAR le taglie vanno dalla 44 alla 54, il prezzo fantastico 2 paia a solo 15 euro. Vendo 3 costumi mare PORT CROSS taglia 34 Francese(48/50 italiana) 8 euro cadauno oppure 21 euro per tutti e tre. Vendo inoltre nr 9 costumi bagno a slips della MADIS taglie nr 4 e nr 5 dalla 46 alla 52 a solo 12 euro per 2 costumi a scelta.Tel.3498094903 bEL completo da ciclista taglia XL, colore giallo e azzurro ,giubba e pantaloncini rinforzati e con tasche,NUOVO solo 18 euro. Stupenda felpa invernale color verde bosco calda ,ma leggera tagli XL a solo 21 euro, bella felpa color grigia con profili neri taglia large solo euro 14. Meravigliosa tuta ginnica della ASICS, felpata. Calda di un bel bleu con inserti colorati per persone dal fisico robusto vera occasione solo 21 euro da Giuseppe Anzio/nettuno Tel.3498094903 VENDO 5 diversi borsoni e sacchi nuovi per chi va in palestra o piscina a scelta solo 9 euro cadauno. Vendo nr 2 borselli nuovi in tela con vari scomparti a solo 5 euro cadauno. Vendo nr 3 paia di pantaloni nuovi di marca taglia 50/52 a solo 11 euro il paio e nr 4 paia simili ma indossati un paio di volte a solo 7 euro cadauno. Tel.3498094903 VENDO 6 meravigliosi pantaloncini da bagno di YES SAINT LAURENT taglie 44, 46 ,48, 50 a solo 9 euro cadauno oppure 16 euro la coppia. Vendo 4 costumi bLEU MARIN taglie 44,46 ,48 50 a solo 8 euro cadauno o 15 euro la coppia. Infine vendo 40 costumi Madis per bambini dai 3 ai 9 anni a solo 4 euro cadauno ,oppure 10 euro per tre costumi .Anzio, Giuseppe Tel.3498094903 VENDO nr 2 Smoking invernali in tessuti di marca realizzati da un sarto su misura , taglia 50 e 52 in condizioni perfette poiche` indossati solo in quattro occasioni ; uno al pantalone e giacca dispone anche di un bellissimo gilet, prezzi convenienti 90 euro cad a scelta oppure 165 euro per entrambi. Vendo anche 2 camicie nuove della sartoria Visconti ta-

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

glia 16 e mezza del miglior cotone a solo 25 euro cadauna anziche` a 90 euro del prezzo vendute al negozio.Da Giuseppe anzio /nettuno Tel.3498094903 VENDO piu di 60 costumi da bagno nuovi ,rimanenza di negozio chiuso autunno 2016 quasi tutti taglie piccole per bambini di 1/2/3 anni oppure per ragazzi dai 10 ai 14 anni: 15 pantaloncini da bagno per ragazzi dai 10 ai ai 15 anni.Costumi 3 paia10 euro. Pantaloncini 5 euro al paio.Tutti nuovi,e delle seguenti marche ;MADIS; PORT CROSS;YES SAINT LAURENT, bLEU MARIN etc. Vendo 25 paia di scarpine per bambina da 6 mesi a 3 anni, solo 10 euro per tre paia a scelta. Giuseppe Tel.3498094903 VENDO una bella e calda tuta invernale felpata della ASICS color azzurro con inserti, regalo della taglia sbagliata. Tuta misura XL ,giubba e pantaloni per persone dal fisico robusto. Vendo inoltre una felpa nuovissima sempre taglia XL della ditta RObE di KAPPA di un bel color verde bosco con cappuccio.Solo 19 euro per la tuta e 19 euro per la Felpa. Oppure 36 euro per entrambe.Giuseppe Tel.3498094903 VENDO vestito da sposa del 1964 avorio misura 44+46 euro 300 tratt. Tel.0692704377

MOTOVEICOLI e Accessori 2 pneumatici nuovi bridgestone 215/55 R 16 er 300 euro 100,00 Vittorio Tel.3293875422 GUZZI v 650 c 1984 tipo custon sterzo alto nero con serbatoio grigio metallizzato borsoni rigidi buono stato sempre in garage motore ottimo (1987) euro 2400 poco trattabili no perditempo Andrea Tel.3283596985 VENDESI vespa 150 IVbA del 1965 sabbiata vernice celeste metallizzata motore tutto rifatto come nuova euro 4500 poco trattabile no perditempo solo amatori andrea aprilia Tel.3283596989 VENDESI vespa spint v 150 1976 originale tenuta conservata documenti ok con foglio complementare originale colore blu prezzo euro 3500 tratt. Tel.3291582541 VESPA gtr 125 del 1979 originale verde chiaro motore ottimo stato carrozzeria buono stato non marca no perditempo solo amatori euro 2500 poco tratt. Tel.3283596989

VARIE ATTREZZO per addominali Abracket twister euro 50 tratt. Tel.3351320537 bETONIERA usata vendesi per cessione attività euro 150,00 tratt. Tel.3290606562 CALIbRO a corsoio di precisione lung. 300 mm. molto raro -made in CCCP pomezia euro 30 Tel.069120836 CASA prefabbricata, smontabile, coibentata, completa di infissi, tetto coibentato, predisposizione impianto elettrico, ecc. Mq 50+16 mq di porticato euro 12.700. Tel.3356766985 COMPLEMENTO d`arredo vendo modello di cannone antico di Leo-

nardo in ferro e legno pregiato -veramente spettacolare - pomezia euro 50 Tel.069120836 DEPILATORE per cera a rullo Rowenta nuovo imballato mai utilizzato vendo vero affare causa inutilizzo euro 29 Tel.3398183581 GOLF, gps finder per gioco del golf Callaway eclipse nuovo ancora in scatola euro 120,00, riconosce distanze, ostacoli. Anello per passante dei pantaloni, tascabile, o appeso alla sacca da golf. Foto su wapp Tel.3476103511 HAIR Dress 100% Memory della balmain lunghezza cm 45 extension di capelli veri colore castano completa di prodotti balmain con fissaggio a Pettine con clip nuovissima mai utilizzata e 90 Tel.3398183581 L`ASSOCIAZIONE guardie ambientali gruppo anziate” cerca volontari/e max 60 anni per attivita` di controllo ambientale e zoofilo nel comune di anzio. requisiti richiesti: serieta` puntualita` passione e diploma minimo terza media. i volontari collaboreranno a fianco della polizia locale. l`attivita` prevede 6 mesi di prova. contattare il responsabile tranquilli franco per colloqui informativo n.b.: no a numeri anonimi e si precisa che non `e` un lavoro retribuito.Tel.3280153792 MACCHINA da scrivere olivetti adoperata pochissimo completa di custodia euro 40.00 Tel.0683083328 OGGETTI militari vendo: fregi mostrine, stellette e bottoni dorati ,poster con argomenti militari (divise ,armi, munizioni etcetc) raccolta di cartoline militari cinturini , cinturoni, berrettini diversi,coltellini militari a prezzi molto convenienti. Da Giuseppe Tel.3498094903 OLIO extra vergine di olive produzione propria euro 10 al litro Tel.3358049565 PER cessata attività svendo sottocosto pietre dure in fili e da incastonare, perle giapponesi Kyoto, tutto diverso calibro, panni professionali porta orologi e gioielli attrezzatura per orologeria Massimo Tel.3472323763 REGALIAMO 2 materassi singoli usati ma in buono stato telefonare ore pasti Tel.3337494931 SACCO pelo per campeggio estivo marca ferrino modello quasar 1000 sq usato una sola volta vero affare. Tel.3347060730 SCALA industriale in alluminio a sfilo, tre tronchi, 21 gradini EN 121 estensibilità 6 metri, vendesi Lavinio Tel.3474724625 SERVIZIO da 12 di posate d`argento euro 1650 tratt. no perditempo Tel.3483966989 VASSOIO con piano a specchio e manici bagnati oro zecchino con Swarovski originali bellissimo pezzo d`epoca degli anni 50 vero regalo euro 35 Tel.3398183581 VENDESI 2 coprisella x bici mai usati cm 14x23 €10,00 la coppia ,Alberto di torvaianica Tel.3737455101 VENDESI anche 25 paia di scarpe per bambina dai 1 ai 3 anni molte sono nuove altre come nuove a solo 18 euro per tre paia a scelta. Per la famiglia vendo un grande divano in ottimo legno e due grandi poltrone in stile provenzale dotati di imbottitura e ampi cuscini a solo 165 euro in blocco oppure 90 euro il divano e 40 euro ogni poltrona singolarmente.ad Anzio Nettuno da Giuseppe Tel.3498094903 VENDESI doccia solare mod. Tenerife muster + lettino estetico a vali-


AFFILIATO: FMB Immobiliare S.r.l. a C.R. - Filiale Piazza Lavinia, 14 - ANZIO - mail: rmhfg@tecnocasa.it

Tel. 06/9815094 - fax 06/9822582

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì 8.30/13.00 - 15,30/20.00 Sabato dalle 8.30/13.00 - 15.30/19.30 Domenica dalle 9.30 alle 12.30 Iscrizione ruolo società n. 11076 C.C.I.A.A. di Roma - Iscr. Ruolo Mediatore Legale Rappresentante n. 1645-LT C.C.I.A.A. di Latina

PORZIONE BIFAMILIARE.. ..finemente ristrutturata OTTIME RIFINITURE.. ..DISPOSTA SU 3 LIVELLI DOTATA DI OGNI COMFORT CHE RICHIEDE UNA PRIMA CASA..

€ 285.000.00


Pag.

52 Il Litorale

gia + lampada ingrandimento fresa e vari articoli estetici Tel.065087698 3479607541 VENDESI filiera elettriche mano varie misure per cessazione attivitià vendesi saldatrice gheberit con cassettone Tel.3283596989 VENDESI vari libri ,storici, romanzi, gialli, avventura e vari raccoglitori con storia D`ITALIA (12 euro);STORIA della 2° Guerra mondiale( 14 euro) Raccoglitori con VOLUMI della GUIDA AL bENESSERE FISICO E INTELLETTUALE (13 euro) ; 16 volumi di una grande enciclopedia Elegantemente rilegati in verde e oro a solo 39 euro. PREZZI regalo da GIUSEPPE Tel.3498094903 VENDO un bellissimo servizio di 6 grossi calici di cristallo nella sua confezione originale a solo 25 euro; vendo nr 6 antichi boccali inglesi con stemmi militari a solo 39 euro in blocco; vendo 6 bicchieri nuovi nella sua scatola acquistati oltre 50 anni fa da collezione ,ogni bicchiere ha stampato un antico modello di famose auto solo 30 euro in blocco. Tel.3498094903 VENDO 10 boccioni in vetro bianco nuovi conteneva vino Verdicchio usato per un pranzo di una ditta.Solo1 euro cadauno ad Anzio/ Nettuno da Giuseppe Tel.3498094903 VENDO 2 belle bamboline da collezione primi anni 60,una e` in terracotta con costume sardo elegantemente dipinto, con firma dell`autore,l`altra ha un bel vestito in raso tutto a pieghe capelli biondi e occhi azzurri movibili, alte circa 19 cm prezzo di 13 euro cadauna o 25 euro entrambe. Vendesi serie di 11 piccoli pupazzetti tutti diversi a solo 7 euro in blocco. Vendesi 4 piccole sculture in terracotta dipinta con calamita a solo 7 euro in blocco. Tel.3498094903 VENDO 2 meravigliose tovaglie di oltre 60 anni fa ,sono di puro lino ,sapientemente ricamate e sono per una tavola da 12 persone;il prezzo e` da concordare dopo averle viste. Vendo oltre 500 adesivi degli anni 70 belli e diversi solo 35 euro. Devo vendere 30 piante di palme di varie specie poiche` debbo rifare la terrazza al 5 piano dove le coltivo ;sono in vaso ed hanno altezza dai 45 cm ai 70 cm. il prezzoi e` 8 euro per le piccole e 10 euro per le piu grandi o in vaso di terracotta. Tel.3498094903 VENDO 2 piccoli tavolinetti, uno quadrato nuovo,colore scuro ,basso,elegante circa cm55x55 per lato solo 14 euro, l`altro rettangolare usato ma in buone condizioni a solo 10 euro. Vendo un peso da 5 kg per allenare le braccia a solo 6 euro, vendo un attrezzo nuovo per fare ginnastica in acciaio e pura gomma per esercitare braccia e gambe a solo 15 euro con libretto spiegazione per esercizi.Tel.3498094903 VENDO 23 cartoline da collezione della LEVIS STRAUSS di circa 35 anni fa a solo 12 euro in blocco ,Vendo un porta CD snodabile con sua scatola a solo 7 euro. Tel.3498094903 VENDO antica bicicletta da corsa marca bianchi interamente da restaurare manca la sella, pedali con gabbiette invio foto. €.150,00 Tel.3383609577 VENDO bauletto della linea piero guidi magic circus marrone nuovo mai usato! prezzo di listino 250 euro vendo a 100 euro, per informazioni e foto potete contattarmi al Tel.3386254155

VENDO bella borsa nera e rossa a piu` tasche per macchina fotografica con tracolla e 2 piccoli borselli da aggiungere alla borsa tramite automatici ,4 cerniere ,foderata all`interno condizioni molto buone ,pagata 28 euro vendo a 11 euro,circa cm 35x22 cmx cm 16. Vendo 3 ottimi filtri marca Nikon ,Tamron etc perfetti senza alcun graffio e diversi tra loro a solo 10 euro cad a scelta oppure a 24 euro per tutti e tre..Se uno acquista borsa e filtri prezzo eccezionale per tutto SOLO 30 euro Tel.3498094903 VENDO bicicletta bambino misura 20, ottime condizioni, usata pochissimo, 50 l`una, no perditempo Tel.3208431125 VENDO enciclopedia 15 volumi in inglese + cassette di ascolto di traduzione italiana completa di custodia in tutto euro 75.00 Tel.0683083328 VENDO enciclopedia motta 18 volumi nuova euro 65.00 tratt. Tel.0683083328 VENDO la storia della 2* guerra mondiale in 2 grandi e ricchi volumi illustrati a solo 16 euro ,,Vendo la Storia di Italia dal 1815 al 1944 in volumi a solo 16 euro. Vendo una veramente bella Trattazione del benessere fisico in tre grandi volumi a solo 18 euro da Giuseppe ad Anzio Nettuno Tel.3498094903 VENDO modello spettacolare e unico di cannone antico con 10 bocche da fuoco disposte a ventaglio di Leonardo da vinci .lungh.tot 35 cm in ferro e legno di rovere euro 60 pomezia Tel.069120836 VENDO nr due frustini da cavallerizzo realizzati in lunghe striscie di sottile cuoio trattato e flessibile.color marrone sono facilmente usabili e non danno fastidio al cavallo perche` all`estremita sono allargati e sottili a farfalla. Solo 19 euro cadauno oppure 36 la coppia ad Anzio Giuseppe Tel.3498094903 VENDO nr 11 bei fumetti formato grande o gigante sono come nuovi, ma sono di anni fa e sono tutti da collezionare offerta regalo SOLO 10 euro per tutti. VENDESI vari libri ,storici, romanzi, gialli, avventura e vari raccoglitori con storia D`ITALIA (12 euro);STORIA della 2° Guerra mondiale( 14 euro) Raccoglitori con VOLUMI della GUIDA AL bENESSERE FISICO E INTELLETTUALE (13 euro) ; 16 volumi di una grande enciclopedia Elegantemente rilegati in verde e oro a solo 39 euro. PREZZI regalo Tel.3498094903 VENDO nr 5 coltelli NUOVI da cucina nella loro confezione originale di cui uno e` elettrico,tutti in ottimo acciaio.Valore in negozio78 euro ,vendo a solo 21 euro.Giuseppe ad anzio Tel.3498094903 VENDO oggettistica militare come Crest rari a 30 euro, posaceneri con stemmi militari a colori di porcellana / ceramica in scatola a solo 10 euro; quadretti con francobolli in argento con stemmi militari policromi a solo 14 euro ; medaglie da petto con stemmi militari e fermagli a solo 9 euro cadauna,, gemelli militari per camicie , spille militari da cravatta a solo 10 euro Tel.3498094903 VENDO scanalatore sc 30 per tracce muro a doppio disco cm 3 potenza 1.800 watt euro 100,00 Pomezia Tel.3396407591 VENDO un corso di inglese in video cassette(8) FOLLOW ME molto bello euro 15 ; vendo un secondo corso di inglese della SHENKER

formato da una valigetta con 10 libri e 50 cassette a solo 22 euro .Vendo una bella enciclopedia della Curcio formata da 16 grandi volumi rilegati in pelle a solo 35 euro. Tel.3498094903 VENDO un ottimo corso per lo studio o il ripasso della lingua inglese, e` della nota scuola SHENKER, di facile apprendimento 50 audio cassette a solo 25 euro. Tel.3498094903 VENDO una delle macchine fotografiche che hanno fatto la storia della fotografia in Italia e` completa in ogni sua parte con custodia in cuoio e cinghia in cuoio .Oggetto per amatori e collezionisti a solo 25 euro Tel.3498094903 VENDO vari oggetti di ceramica di porcellana di vetro come soprammobili ,candelabri vassoi ,tazze dipinte, vasi per fiori, di arredo oggetti di arte fiorentina etc a pochi euro a scelta per fare bei regali Tel.3498094903 VETRINE 60 x70 x6 con coperchio in plexiglass con chiavi idoneeper vendita in mercatini con merceologia semi preziosa orologi pietre dure ecc. vendo per trasferimento Tel.3403639551

OFFERTE Impiego AbbIAMO iniziato la raccolta dei curriculum vitae per la stagione estiva 2018, Siamo alla ricerca di addetti al banco caffè, aiuto cucina e servizio spiaggia a Torvaianica presso il bar Il Ragno D`oro l.Mare delle Meduse, 80 ADDETTA cassa conoscenza inglese sisal e tabacchi cercasi.Inviare curriculum a info.lavorobp@gmail.com. CAMERIERE con esperienza cercasi. Inviare curriculum a info.lavorobp@gmail.com CERCASI a Pomezia apprendista parrucchiera con un minimo di esperienza Pomezia Tel.0688922752 CERCASI parrucchieri esperti per negozio sito in Pomezia possibilità anche del part time inviare proprio curriculum a dicarlo.raffaella7@gmail.com, astenersi apprendisti

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

AGENZIA AFFILIATA TECNOCASA, CON SEDE IN ANZIO-LAVINIO, Piazza Lavinia 14, SELEZIONA ambosessi da formare ed avviare alla carriera di agente immobiliare. Il gruppo leader del settore immobiliare punta da sempre sulla dinamicità ed intraprendenza dei suoi collaboratori, se hai voglia di intraprendere una carriera nel settore immobiliare entra a far parte del nostro team!

REQUISITI RICHIESTI: Diploma o laurea, ambizione e determinazione, spiccate doti comunicative, predisposizione a lavorare in gruppo in funzione di obiettivi professionali. Si garantisce affiancamento continuo, scuola formazione Tecnocasa, rimborso spese più incentivi e provvigioni.

Ai candidati che otterranno i maggiori risultati in termini di crescita professionale verrà offerta una possibilità di carriera. Se interessati inviare Curriculum vitae, esclusivamente con foto, all'indirizzo email sotto indicato. Contratto di lavoro: Tempo pieno Stipendio: Fisso + provvigioni Istruzione richiesta: Diploma di maturità o studi equivalenti

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Inviare curriculum a: rmhfg@tecnocasa.it Affiliato: FMB Immobiliare S.r.l Piazza Lavinia n .14 00042 Anzio Loc.Lavinio

CASA DI RIPOSO cerca solo OSS (operatore socio sanitario) con esperienza inviare curriculum a info@parcoulivi.net (Pomezia - Roma)

Tel.0691251363 CERCASI ragazza/signora dinamica e amante cani, max 40 anni, per aiuto domestico da svolgere a Torvaianica località Martin Pescatore. Alessandra Tel.3341214404 CERCASI sarta esperta per lavanderia in zona E.U.R. Per informazioni contattare il numero Tel.3664765231 3491827361 CERCASI stiratrice esperta per lavanderia in zona E.U.R. Per informazioni contattare il numero Tel.3664765231 3491827361 PENSIONATO cerca ragazza per

CERCASI DOMESTICA CON VITTO E ALLOGGIO:

REFERENZIATA, SERIA E MOTIVATA, NON FUMATRICE, DI BUON CARATTERE, AFFIDABILE CON ESPERIENZA E VOLENTEROSA. ETA’ MAX 50 ANNI

TELEFONARE SOLO SE INTERESSATE NO PERDITEMPO - 329.1884697

aiuto in casa in cambio vitto e alloggio e piccolo stipendio Tel.3497610354 RISTORANTE cerca pizzaiolo. Inviare curriculum info.lavorobp@gmail.com SI cerca, coppia max 51enne, anche filippini, per assistere anziana solo al bisogno.Si offre,in affitto gratis seminterrato,e utenze a metà. Lui con lavoro certo e piccoli lavori manuali, e lei per assistente, e piccoli lavori manuali.Altro da concordare, si richiedono referenze, buon carattere, responsabilità e onestà., no fumo o, alcool.Referenziati.Piccolo lascito e salario adeguato. Zona Anzio-Nettuno. Telefonare pomeriggio al Tel.3392333655 ZONA Castelli Romani azienda nel commerciale ricerca ambosessi anche prima esperienza da inserire in organico euro 1200,00 minimo garantito più bonus, per info mandare sms con nome, cognome, città Tel.3917544467

RIPETIZIONI 24ENNE laureata in mediazione linguistica, impartisce ripetizioni di latino, greco, inglese,spagnolo,italiano per elementari,medie e biennio superiore, recupero debiti scolastici. Zona Pomezia e limitrofe. NO Torvajanica Tel.3314550354 26ENNE, studentessa di lingue, offresi per ripetizioni e aiuto compiti ad alunni di scuole elementari, medie e superiori. Tutte


Da noi i tuoi sogni trovano casa

AFFILIATO: Nettuno Centro Immobiliare S.R.L.S – Piazza Mazzini n. 36 – 00048 - Nettuno - mail: rmhh5@tecnocasa.it

Tel. 06/9807422 – 06/9808026

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdi 8.30/13.00 – 16.00/20.00 Sabato 8.30/13.00 – 16.00/19.30 Domenica 9.30/12.30 Iscrizione ruolo società Rea N. 1479651 C.C.I.A.A. Roma

VIA FIUME A 600 metri dal mare e 100 metri dai principali servizi, appartamento bilivello completamente ristrutturato posto al primo piano. Ingresso, sala, cucina, 2 camere, cameretta, bagno con finestra e balcone. Al piano superiore: Locale tecnico, portico, bagno e terrazzo a livello. € 269.000,00

VIA ENNIO VISCA A soli 150 metri dal mare e vicino i principali servizi, appartamento di mq 54 completamente ristrutturato posto al 3°piano con ascensore. Ingresso, sala con angolo cottura, camera di mq 21, bagno con doccia e finestra, ripostiglio e balcone. € 100.000,00

VIA LIGURIA A 500 metri dal mare, vicino i principali servizi, appartamento di circa 80 mq posto al piano terra rialzato. Sala, cucina, 2 camere, bagno e 2 balconi. Discreto stato. € 79.000,00

VIA MONTEGRAPPA A 500 metri dal mare, appartamento di mq 62 posto al piano terra con corte mattonata di mq 15. Ingresso di mq 7, sala, cucina abitabile, camera, bagno con finestra e ripostiglio. Persiane e portone blindato. € 82.000,00

VIA BAINSIZZA A 500 metri dal mare, vicino i principali servizi, appartamento di mq 53 posto al piano terra composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Completamente ristrutturato € 85.000,00

VIA ARNO A 150 metri dal Belvedere, vicino i principali servizi, appartamento di mq 65 posto al 3°piano con ascensore. Soggiorno con angolo cottura, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Balcone angolare di mq 13,8. Annesso posto auto coperto condominiale. Ottimo stato. € 120.000,00

VIA DELL’OLMATA Nel complesso residenziale “Parco dei Lecci”, appartamento posto al piano terra con entrata indipendente. Composto da: Soggiorno, cucinotto, 2 camere, doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Doppia corte mattonata, rispettivamente di 40 e 45 mq. Annessa cantina e posto auto coperto. Ottimo stato € 165.000,00

VIA MONTE PARIOLI Zona San Giacomo, in complesso residenziale, appartamento di mq 93 posto al 3°piano senza ascensore. Soggiorno, cucina, 2 camere e doppi servizi. Tre balconi e un terrazzo di mq 70. Ottimo stato. € 139.000,00

VIA ZACCARIA NEGRONI Zona Santa Barbara, nel prestigioso complesso residenziale “Colle Paradiso”, a 400 metri dal mare porzione di bifamiliare, trilocale, disposta su tre livelli, collegati tra loro tramite scala interna. Ampio patio al piano terra, terrazzo al primo piano e terrazzo di copertura di mq 39 vista mare. Meraviglioso giardino piantumato di mq 270 e vialetto mattonato con posti auto. Annesso box auto. Ottimo stato. € 329.000,00

VIA DELLE STERLIZIE In complesso chiuso, porzione di bifamiliare, disposta su tre livelli, collegati tra loro tramite scala interna.Soggiorno con camino, cucina, camera, bagno con finestra e patio esterno al piano terra. Due camere, 2 bagni e terrazzo al piano primo. Sala hobby, cucina, bagno e ripostiglio al piano seminterrato. Giardino di mq 400 e garage di mq 24. € 298.000,00

PIAZZA SEGNERI All’interno del Borgo medievale, alle spalle della chiesa di San Giovanni, disponiamo di appartamento ristrutturato di mq 80 posto al 1°piano. Ingresso, luminoso soggiorno, cucinotto di mq 7,60, due camere, bagno cieco e ripostiglio. € 130.000,00

VIA ALA A 700 mt dal mare appartamento di mq 103 sito al terzo piano senza ascensore con lastrico solare di mq 52. Ampio ingresso, soggiorno, cucina abitabile con camino, 2 camere e doppi servizi di cui uno con vasca e finestra. Completamente ristrutturato. € 139.000,00


Pag.

54 Il Litorale

le materie. Zona: Pomezia-ArdeaCastelli Romani Gaia Tel.3381896307 38ENNE INGEGNERE ELETTRONICO impartisce presso altrui domicilio lezioni e ripetizioni per qualsiasi indirizzo in materie scientifiche: matematica, fisica, chimica, elettronica, elettrotecnica, sistemi, tps, informatica e telecomunicazioni. Anche per aiuto compiti, recupero debiti formativi, potenziamento metodo di studio, lezioni di gruppo, preparazione tesine ed esami universitari. Massima serietà e disponibilità. Zona pomezia, torvaianica, ardea, aprilia. Tel.3929791483 DIPLOMATO in pianoforte impartisce lezioni di piano ad adulti interessati. Se non hai avuto mai la possibilità, oppure vuoi riprendere. Fino ai 99 anni. Un`ora di lezione a 10€.Anche a domicilio, zone di Anzio, Nettuno, Aprilia e limitrofe Tel ore pasti Tel.3394361483 DOCENTE con esperienza in enti di formazione, impartisco lezioni di Html&CSS, Joomla e WordPress. Il costo è di 20€/h presso di me e di 25€/h a domicilio. Paolo Tel.3454102772 DOCENTE impartisce lezioni di matematica fisica chimica disegno tecnico scienze prezzi modici, massima serietà Tel.3401921204 DOCENTE Laureato a pieni voti, esperto e con ottime doti di spiegazione e con più titoli impartisce ripetizioni per qualsiasi indirizzo di studio, elem., medie, superiori e università, di Matematica, Fisica, Latino,Filosofia, Italiano, Storia, Elettronica ecc...Preparazione esami universitari, tesi universitarie e tesine, recupero debiti formativi, potenziamento carenze didattiche, massima serietà e professionalità, prezzi modici e concordabili. e.mail: dott.prof.r@gmail.com Tel.3662052711 DOCENTE madrelingua inglese, laureata, con 20 anni di esperienza di insegnamento nelle scuole pubbliche e private, a bambini ed adulti, impartisce lezioni di inglese individuali o per piccoli gruppi, 2, 3 o 4 persone, qualsiasi livello. Lezioni divertenti mirate a superare il “blocco” di parlare in inglese, basate sulla conversazione. Preparazione agli esami Trinity, Cambridge, Toefl e Ielts, tutti i livelli. Zone: Pomezia, Roma Eur, Torrino, Mostacciano, Spinaceto, Casalpalocco, Infernetto. Tel.3337315780 DOTTORE in Lettere, Laureato c/o la Facoltà di Lettere e Filosofia dell`Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, esp. insegnamento,impartisce Lezioni individuali e ripetizioni di Italiano, Latino, Matematicae Scienze umanistiche a scuole elem.,medie esuperiori, preparazione tesi e tesine. Max serietà, prezzi modici. Tel.3926899028 INSEGNANTE con esperienza pluriennale impartisce lezioni di inglese, francese, tedesco e italiano a tutti i livelli. Tel.069155996 INSEGNANTE di inglese e spa-

gnolo, madrelingua spagnolo, impartisce ripetizioni di inglese e spagnolo ,a euro 10/l`ora, zona aprilia centro, no a domicilio altrui,no bambini scuola elementare. Tel.0692702623 LAUREANDA impartisce ripetizioni a bambini e ragazzi (anche in piccoli gruppi). Disponibile anche per doposcuola giornaliero, recupero debiti scolastici e preparazione agli esami di maturità. Materie scientifiche(elementari e medie),umanistiche e lingue straniere(elementari, medie, superiori). Esperienza pluriennale, massima serietà, risultati certi. Zona pomezia. A partire da 8€ l`ora. Tel.3392326348 LAUREATA impartisce ripetizioni di tutte le materie (escluse francese e tedesco) a ragazzi di elementari, medie e superiori. Esperienza d`insegnamento di 8 anni; programmi personalizzati per ripasso, recupero e potenziamento. Ilaria (preferibilmente primo pomeriggio e/o ore serali) Tel.3459201058 LAUREATA, docente in chimica, impartisce ripetizioni in chimica, fisica, matematica, latino, greco 15euro/ora Tel.3387338263 PROFESSORE Laureato (Laurea specialistica con 110/110 e lode) con pluriennale esperienza nel campo dell`insegnamento, impartisce lezioni individuali e specifiche per ogni singola cattedra: Matematica, Fisica, Latino, ed altre materie specifiche collegate al profilo scientifico e letterario e per ogni grado scolastico. Organizzazione dello studio attraverso simulazioni di prove d`esame, preparazione e assistenza tesi, max serietà e professionalità Tel.3317269832 STUDENTESSA universitaria, diplomata liceo scientifico 100/100 impartisce ripetizioni di materie scientifiche ed umanistiche (no latino, no inglese) e recupero debiti formativi con precedenti esperienze positive, a euro 10 /l`ora. Zona Aprilia centro, presso il mio domicilio Tel.3289063294

VENDESI Elettrodomestici VENDESI frigorifero ignis altezza cm 140 larghezza cm 55 profondità cm 55 € 100,00 Alberto di torvaianica Tel.3737455101 VENDO climatizzatore 9000 btu caldo freddo euro.180,00 marca carrier, eventuale installazione euro 200,00 (spalla spalla) Tel.330302376

ACCESSORI PER BAMBINI ACCESSORI per l`infanzia, sdraietta Giordani blu euro 8,00, vaschetta bagno + fasciatoio euro 5,00, materasso ortopedico per lettino euro 13,00, sediolina blu euro 5,00, umidificatore orsetto euro 20,00 Tel.3280275859 VENDESI seggiolone 40 euro, lettino in legno 70 euro trattabili

Tel.3387338263 VENDO lettino in legno per bambini con sponde smontabili completo di materasso,2 coppie di lenzuolini,piumino con copripiumino e paracolpi. Tutto a € 90.Daniela Tel.3398116041 VENDO piumone singolo in vera piuma d`oca,mai usato,€ 20.Daniela Tel.3398116041

VENDESI Mobilio HO un bel divano comperato a dicembre per ospitare un parente venuto per stare ad Anzio per 40 giorni per un corso.Ora non mi e` piu` utile ,e` praticamente nuovo ,struttura tubolare ripieghevole, materasso nuovo da 1 piazza e mezza,spalliera tutto con il rivestimento sia del divano che della spalliera piu` una ulteriore fodera chiara a protezione delle coperture pagato a dicembre in blocco 388 euro lo vendo a solo 165 euro poiché non ho spazio . Ad Anzio/ Nettuno Giuseppe Tel.3498094903 MObILE angolare per pc marca ikea alto 207 profondo 31 lungo 90 trasporto a carico del compratore con due ripiani e con ripiano per tastiera scorrevole Tel.3347060730 TAVOLO in radica di noce stile chippendal anni 40 con 6 sedie con seduta in velluto color ocra causa trasloco vendo 150 Nettuno Tel.3398183581 VENDESI nr 4 tavolinetti bassi altezza da 38 cm a 50 cm. Uno e` rettangolare color noce chiaro, uno e bianco, uno e nero lucido con vernice plastificata e infine uno e` rettangolare, ripieghevole con supporto in alluminio e base di legno marino con disegni di nodi. PREZZO euro 13 a scelta oppure in blocco per tutti e quattro solo 44 euro.ad ANZIO /NETTUNO Tel.3498094903 VENDESI sala da pranzo classica con cristalliera tavolo ovale 6 sedie buono stato euro 2.000 tratt. Tel.3408322126 VENDESI seggiolone 40 euro, lettino in legno 70 euro trattabili Tel.3387338263 VENDITA di una specchiera in legno dorato,stile Luigi Filippo ,in ottimo stato di conservazione .Misura 92 cm x 74.Tel.069155996 VENDO quadro da muro con centinaia di francobolli incollati di molti paesi . timbrati e non .dim.50x60 cm molto bello e istruttivo .in ottimo stato . euro 30 Pomezia Tel.069120836 VENDO tavolo in Noce 80 x 80 allungabile in tre misure, ospita da quattro a 12 posti a 400 euro trattabili. Per info solo messaggio watsapp richiamerò prima possibile! Tel.3316712425 VENDO una stupenda poltroncina in legno con scrittoio richiudibile e pieghevole della nota ditta FOPPA PEDRETTI come nuova a solo 22 euro anziche` 50. Vendo anche una soffice e comoda poltroncina imbottita per bambini di 1 o 2 anni e` dotata di fodera

ANNO XVIII - N° 10 - 16/31 MAGGIO 2018

estraibile e lavabile come nuova a solo 10 euro. Vendo anche una sediolina da spiaggia in legno con braccioli richiudibile comoda e sicura a solo 10 euro Tel.3498094903

ANIMALI e Accessori COCKER spaniel puro bellissimo cerca la femmina per accoppiamento con la stessa razza o cocker inglese Tel.3277106808 LAbRADOR bianco cerca fidanzata bella Tel.3389934880 VENDO cucciola cane Jack Russel razza piccola max 3-4 kg, solo a persone interessate prezzo conveniente, zona Pomezia Torvaianica Tel.3277106808

NAUTICA AFFITTASI posto barca nettuno 10 est 20mtx5.5 larghezza; affittasi posto barca nettuno g47 mt15x425 Tel.069106662 VENDESI soggiorno tra il classico e il moderno con cristalliera tavolo tondo 6 sedie buono stato euro 200 Tel.3408322126

IMMOBILIARI Terreni APRILIA campo di carne, fronte strada via genio civile vendo

3900mq di terreno pianeggiante recintato E 54000 tratt. Tel.3476617336 ARDEA zona banditella vendesi mq.3000 di terreno agricolo acqua luce recintato. euro 55000 Tel.3277314428 CAMPO di carne Terreno via pontino 3850 mq .fronte strada completamente recintato. Euro.19.000,00 Tel.3280215411 LANUVIO zona Malcavallo ( confine tra aprilia e lanuvio ) vendesi mq.17000 di terreno agricolo. Euro 50.000,00 Tel.3664452331 TERRENO via lampione ottima posizione pozzo 2100 mq euro 65000 affare edificabile zona Campoverde Tel.3283596989 TRAVERSA via Selciatella vendesi terreno agricolo 1250 mq con pozzo prezzo da concordare Tel.3342686688 VENDESI terreno agricolo 1800 mq recintato S. Procula prezzo euro 16.000 Tel.3209552738 3400548013 VENDESI terreno edificabile 1140 m 165000 euro campo iemini Tel.3382382059 VERO AFFARE! Causa trasferimento Vendo bellissimo terreno residenziale edificabile di mq. 1855 complessivi, situato ad Aprilia, immediate vicinanze di via Genio Civile. Terreno pianeggiante, recintato con cancello, situato fronte strada. Si possono costruire a EDIFICAZIONE DIRETTA una o più abitazioni per oltre 360 mq. Prezzo 48.000 Euro - Trattabile. Tel.3346908240

Splendidi cuccioli di RAZZA MALTESE disponibili, vaccinati

Sverminati con microchip - Genitori visibili Tel. 333.4953364


POMezIA - TORVAIANICA

POMezIA: Via Roma, 64 - Tel. 06.91.60.35.05 - pomezia@lai1970.it

Proponiamo in vendita a pochi metri dal mare e da tutti i servizi appartamento posto al secondo piano e composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due camere da letto, bagno e balcone perimetrale.

POMezIA CAMPO JeMINI Proponiamo in vendita delizioso appartamento in villa con ingresso indipendente posto al piano terra e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, bagno, portico e giardino con posto auto interno.

POMezIA MAGGIONA Non lontano dal centro sorge il complesso residenziale "Residenza Maggiona", che è stato realizzato con uno stile moderno. Proponiamo la vendita di appartamenti in villa con ingresso indipendente e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, bagno, portico, giardino e posto auto interno.

POMezIA CAMPO JeMINI deliziosa villa quadrifamiliare di nuova costruzione disposta su tre livelli e composta da: ampia sala hobby con accesso indipendente dall'esterno, angolo cottura, bagno e possibilità di ricavare una stanza da letto al piano semi interrato; soggiorno, cucina a vista, bagno e giardino perimetrale di 350 mq al piano terra; due camere da letto, bagno e balcone al piano primo. Possibilità di personalizzazione dei materiali interni in quanto l'unità in oggetto è in fase di rifinitura.

POMezIA VILLAGGIO LAUReNTUM Proponiamo in vendita in comprensorio ben curato appartamento in villa posto al piano terra con ingresso indipendente e composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due camere da letto, bagno, terrazzo di 40 mq e patio con giardino pavimentato. Completa la proprietà il box auto di 20 mq. Ape g 175.

TORVAINAICA ALTA In un nuovo complesso residenziale nelle vicinanze del centro della città e a 3 Km dal mare, adiacente a scuole, bar e supermercato, immersi nel verde, sono in corso di realizzazione appartamenti in villa in Classe Energetica AB, con giardino e ingressi indipendenti posti al piano terra composti da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta, bagno e portico. Completa la proprietà un posto auto scoperto. CONSEGNA MAGGIO 2018.

CAMPO AsCOLANO villino a schiera di nuova costruzione, disposto su 2 livelli e composto da: soggiorno, cucinotto, bagno, ripostiglio e giardino fronte-retro al piano terra; 2 camere, bagno e 2 balconi al piano primo. Completa la proprietà un posto auto doppio scoperto. L'immobile è rifinito con materiali di prima scelta ed è dotato di pannello solare per la produzione di acqua calda e predisposto per il montaggio dei pannelli fotovoltaici. Ape C 52.

MARTIN PesCATORe Proponiamo la vendita di un delizioso villino a schiera disposto su unico livello completamente ristrutturato e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera da letto, studio, bagno, chiostrina e giardino. Completa la proprietà il posto auto scoperto. Ape G 175

MARINA DI ARDeA Fronte mare in prima fila, con accesso diretto alla spiaggia proponiamo in vendita ampio appartamento posto al piano terra e composto da: ingresso, soggiorno, cucina, camera matrimoniale, cameretta, bagno e patio coperto. Completa la proprietà il posto auto scoperto e il giardino condominiale. APE G175.

POMezIA MARTIN PesCATORe Proponiamo in vendita villino a schiera 50 mq totalmente ristrutturato disposto su due livelli e composto da: soggiorno, cucinotto e giardino pavimentato di 30 mq al piano terra. Camera da letto, bagno e balcone al piano primo. Completa la proprietà un posto auto scoperto. APE G175.

Info 06/91603505 Rif. POM02863

€ 129.000

€ 139.000

Info 06/91603505 Rif. POM02825

Senza provvigione € 158.000

€ 142.000

Info 06/91603505 Rif. POM02862

€ 169.000

Info 06/91603505 Rif. POM02932

€ 140.000

Info 06/91603505 Rif. POM02933

€ 135.000

Info 06/91603505 Rif. POM02748

€ 169.000

Info 06/91603505 Rif. POM02803

Info 06/91603505 Rif. POM02850

€ 169.000

Info 06/91603505 Rif. POM02495

ARDeA NUOVA FLORIDA Proponiamo in vendita delizioso villino quadrifamiliare posto su due livelli e composto da: soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, bagno e portico al piano terra; tre stanze e servizio al piano seminterrato con finestre fuori terra. Completa la proprietà un giardino di 350 mq. Ae C 17,53.

TORVAIANICA Al centro della città, adiacente a tutti i servizi e a pochi passi dal mare proponiamo la vendita in stabile in cortina e dotato di ascensore, un appartamento ristrutturato, posto al piano primo e composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due camere matrimoniali, doppi sevizi e due ampi terrazzi. Possibilità di acquistare il box auto sito nel piano interrato e servito da ascensore. Ape G 175

POMezIA CeNTRO Proponiamo in vendita appartamento adiacente a tutti i servizi e ai collegamenti stradali principali, posto al piano terra e composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, camera, studiolo, bagno, balcone e giardino completamente pavimentato. Completa la proprietà una cantina. Possibilità di acquistare il posto auto coperto a parte. COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO. Ape G 175.

NUOVO

POMezIA MAGGIONA Non lontano dal centro sorge il complesso residenziale "Residenza Maggiona", che è stato realizzato con uno stile moderno. Proponiamo la vendita di appartamenti in villa con ingresso indipendente e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, cameretta, doppi servizi, portico, giardino e posto auto interno. Ape G 175.

Info 06/91603505 Rif. POM02750

€ 219.000

Info 06/91603505 Rif. POM01720

€ 159.000

Info 06/91603505 Rif. POM02926

€ 110.000

TORVAINAICA ALTA In un nuovo complesso residenziale nelle vicinanze del centro della città e a 3 Km dal mare, adiacente a scuoNUOVO le, bar e supermercato, immersi nel verde, sono in corso di realizzazione appartamenti in villa in Classe Energetica A-B, con giardino e ingressi indipendenti disposti su due livelli e composti da: soggiorno con angolo cottura, due stanze, bagno e balcone al piano1°; due stanze, servizio e balcone al piano 2°. Completa la proprietà un posto auto scoperto. CONSEGNA LUGLIO 2018.

Info 06/91603505 Rif. POM02826

Senza provvigione € 208.000

Info 06/91603505 Rif. POM02892

€ 115.000

Info 06/91603505 Rif. POM02920

€ 109.000

TOR sAN LOReNzO: V.le s. Lorenzo, 235 - Tel. 06.91.01.02.50 - tsl@lai1970.it

ARDeA Nuova California. ULTIMA DIsPONIBILITA’. Villino indipendenNUOVO te di NUOVA COSTRUZIONE IN PRONTA CONSEGNA composto da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno, locale tecnico, portico e giardino con posto auto. Ottimamente rifinito con persiane in ferro zincato e finestre in legno laccate bianche con doppi vetri. Classe energetica “C”. Info 06.91010250 Rif. TsL01371

Senza provvigione € 150.000

ARDeA Nuova California All'interno del residence "Poggio degli Eucaliptus", villino a schiera centrale di ca 80 mq disposto su unico livello e composto da: sala con camino, cucina semi abitabile, 2 ampie camere matrimoniali e bagno con vasca. Completano la proprietà il patio coperto ed il giardino doppio di totali 100 mq con posto auto interno. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TsL02883 € 107.000

ARDeA Tor san Lorenzo, adiacente tutti i principali servizi e mezzi pubblici, affittasi appartamento di recente costruzione, in palazzina dotata di ascensore, composto da: soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, camera singola, bagno con doccia, balcone angolare di ca 20 mq e posto auto in spazio condominiale. L'immobile è termoautonomo e viene affittato NON ammobiliato. SOLO REFERENZIATI. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TsL02868 € 530,00

ARDeA Nuova California PRONTA CONseGNA Ultimi due appartamenti siti al 1° piano con entrata indipendente e composti da: soggiorno con angolo cottura, camera, ampia mansarda, bagno, ripostiglio, portico, balcone e due posti auto. Giardino di 50 mq al piano terra. Ottimamente rifiniti con pannelli solari e impianto fotovoltaico 1Kw. Classe energetica “C”. Info 06.91010250 Senza provvigione Rif. TsL01001 € 125.000 NUOVO

ARDeA Nuova California a due passi dal centro del paese, villino in quadrifamiliare in ottimo stato, disposto su 2 livelli e composto da: p.t. sala con camino, cucinotto, camera matrimoniale e bagno; 1°p. 2 camere matrimoniali, bagno e balcone. Completa la proprietà un patio coperto ed il giardino angolare con 2 posti auto interni. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TsL02851 € 165.000

ARDeA COLLe ROMITO. Via Litoranea ang. Via della Caffarella. PRONTA CONseGNA VILLINI NUOVI IN ottimamente rifiniti, disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Gli immobili sono dotati di patio coperto, giardino e posto auto. Classe energetica “E”. NUOVO

Info 06.91010250 Rif. TsL00797

Senza provvigione Da € 149.000

Info 06.91010250 Rif. TsL02881

€ 99.000

ARDeA Tor san Lorenzo all'interno del condominio "Villaggio Azzurro", grazioso appartamento posto al 1° piano e composto da: ingresso, soggiorno, cucina, camera matrimoniale, camera singola, bagno, comodo ripostiglio e 2 balconi. Completano la proprietà il giardino pavimentato di ca 150 mq con barbecue e cantina ed un posto auto coperto e chiuso da cancello. L'immobile si presenta in buone condizioni, termoautonomo Classe energetica “G”.

SPECIALE

ARDeA Tor san Lorenzo, in contesto residenziale, affittasi villino disposto su 2 livelli e composto da: p.t. sala con camino, cucina abitabile, cameretta e bagno con doccia; 1°p. camera con balcone e cameretta. Completa la proprietà il giardino di circa 100 mq. SOLO REFERENZIATI. L'immobile viene affittato vuoto Classe energetica “G” Info 06.91010250 Rif. TsL02938

€ 600,00

ARDeA Tor san Lorenzo La sbarra All'interno di un condominio ben curato, appartamento in villa con ingresso indipendente sito al 1°p. e disposto su 2 livelli composto da: 1°p. soggiorno, cucina, camera, bagno e 2 terrazzi; 2°p. 2 camere, bagno e ampio balcone. Completano la proprietà il giardino pavimentato di ca. 120 mq ed un posto auto esterno al giardino. Classe energetica “G”.

Info 06.91010250 Rif. TsL02780

€ 99.000

AFFITTI

POMezIA VIA DeLLA MAGGIONA Proponiamo in locazione delizioso appartamento posto al piano primo con ampio terrazzo composto da: soggiorno con angolo cottura, camera da letto e bagno. Completa la proprietà il posto auto interno. ARREDATO. LIBERO DAL 1 GIUGNO. Info 06.91603505 Rif. POM02936

ARDeA Nuova California PRONTA CONseGNA Ottima posizione in prossimità dei servizi. Villini indipendenti disposti su 2 livelli e composti da: soggiorno, cucinotto, 2 camere, bagno e ampia mansarda. Patio coperto e giardino con posto auto interno. Rifinitissimi con persiane in ferro zincato, infissi in alluminio taglio termico, pannelli solari e impianto fotovoltaico da 3Kw. Classe energetica “B”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TsL01792 Da € 159.000 NUOVO

€ 500,00

POMezIA VIA VACCAReCCIA Proponiamo in locazione appartamento in villa con ampio giardino e ingresso indipendente disposto su due livelli e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera da letto e bagno al piano terra. Camera da letto e bagno al piano primo. NON ARREDATO. L'APPARTAMENTO VERRA' CONSEGNATO COMPLETAMENTE TINTEGGIATO. Ape G 175 Info 06.91603505 Rif. POM02911

€ 600,00

ARDeA Tor san Lorenzo Lido, Via della Quadriga – Consorzio Tirrenella. IN COSTRUZIONE. Villini a schiera disposti su 2 livelli e composti da: p.t. soggiorno con angolo cottura, 2 camere e bagno; 1°p. ampia mansarda di ca. 35 mq. Completeranno la proprietà i patii coperti ed i giardini con posto auto interno. Le rifiniture di pregio con materiali di prima scelta ed il riscaldamento autonomo rendono i villini ottime soluzioni anche come prima abitazione. Classe energetica “C”. Senza provvigione Info 06.91010250 Rif. TsL02775 Da € 135.000 NUOVO

MARINA DI ARDeA, a due passi dalla spiaggia, grazioso appartamento sito al 1° piano e composto da: soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, terrazzino abitabile con vista mare e posto auto di proprietà. L'immobile si presenta in ottime condizioni ed è dotato di condizionatore. Classe energetica “G”. Info 06.91010250 Rif. TsL02512 € 70.000

POMezIA VIA TReVIsO Proponiamo in locazione in zona residenziale appartamento disposto su due livelli sito al piano primo e mansarda e composto da: soggiorno con angolo cottura, bagno e balcone al primo livello; camera matrimoniale, cameretta, bagno e balcone al secondo livello. Completamente arredato. APE G 175 Info 06/91603505 Rif. POM02630

VA L U T A Z I O N I G R A T U I T E w w w. i m m o b i l i a r e l a u r e n t i n a . i t

€ 650,00


comsider PIZZA 10-18_Layout 1 15/05/18 14:09 Pagina 1

Il Litorale - Anno XVIII - N. 10 - 16/31 Maggio 2018  

Quindicinale di informazione locale di Anzio e Nettuno

Il Litorale - Anno XVIII - N. 10 - 16/31 Maggio 2018  

Quindicinale di informazione locale di Anzio e Nettuno

Advertisement