Page 29

il Periodico

29

"L’apertura di un nuovo supermercato si poteva evitare... " Di Pierfilippo Saviotti

A Rivanazzano Terme ha da poco aperto un nuovo supermercato della catena Gulliver. Solitamente l'apertura di un supermercato in un piccolo comune se da una parte suscita "la felicità" di casalinghe, mamme e dei cittadini in genere, dall'altra i piccoli negozi che resistono alla crisi si sentono minati e vedono vanificati i loro sforzi di resistere. Ci si lamenta per i parcheggi, ci si lamenta per la concorrenza della grande distribuzione, ci si lamenta

Anna Maria Piovani Anna Maria Piovani - Titolare di una tabaccheria "Dove adesso c’è il nuovo Gulliver, prima c’era un’altra attività del genere, che da tempo aveva chiuso. Penso che almeno un supermercato in paese ci voglia, è un servizio per i cittadini. Per quanto riguarda la mia attività, credo possa portare dei vantaggi, perché le persone che vengono qui a fare la spesa, è più facile che si fermino nel mio negozio. Ho già riscontrato un leggero aumento di clientela, e credo che le cose andranno sempre meglio". Antonio Le Caldare - Titolare di un panificio "Il nuovo Gulliver ha aperto da poco, quindi non ho ancora riscontrato alcuna differenza. Penso che, per quanto riguarda la mia attività, non porti né vantaggi né svantaggi per due motivi: perché è comunque distante dal mio negozio ma soprattutto perché io punto da sempre sulla qualità del prodotto che vendo. I miei clienti sanno che se vogliono mangiare un pane

Antonio Le Caldare

dell'amministrazione comunale che non aiuta o della minoranza che non fa nulla... Ci si lamenta, di solito... Ma non è quel che accade a Rivanazzano Terme, qui non ci sono polemiche, qui sono per la maggior parte soddisfatti del paese in cui vivono, qui vigono buoni rapporti "di vicinato" e la politica che sia la maggioranza o la minoranza non "incattivisce" gli animi di chi abita e lavora a Rivanazzano Terme. Qui l'apertura di un nuovo supermercato in paese non desta particolare preoccupazione. I piccoli negozianti infatti se pur con qualche piccolo dubbio non sembrano affatto preoccupati. di un certo tipo, qualitativamente parlando, lo trovano solo da me". Davide Mantoan - Titolare di una macelleria "Ci sono, secondo me, due livelli di valutazione. Dal punto di vista del paese e dei cittadini, l’apertura di un supermercato la ritengo positiva. Socialmente utile, è un servizio in piu' che si mette a disposizione del cittadino. Dal mio punto di vista, è normale che potrà portare degli svantaggi, perché in un paese con pochi abitanti, un supermercato fa per forza perdere clientela a un’attività come la mia. Da macellaio dico che, essendoci già un grosso supermercato sulla strada tra Voghera e Rivanazzano, forse l’apertura di uno nuovo si poteva evitare, anche se, ripeto, nell’ottica di un paese e dei suoi cittadini, ci può stare".

Il loro segreto? Fidelizzazione del cliente e qualità dei prodotti. Sentiamo il commento di alcuni commercianti circa l'apertura di quello che dovrebbe essere un loro "nemico" ma che così non è. C'è chi lo vede come un vantaggio o chi in un'ottica sociale come un contributo a migliorare la vita delle persone. Rivanazzano Terme sembra davvero un paese d'altri tempi.

RIVANAZZANO TERME

"è stato detto che il Sindaco non ci ha aiutati, ma non è così"

AGOSTO 2016

Garavello Fausta e Bevilacqua Elisabetta

Davide Mantoan

sempre di più a offrire prodotti di qualità, un motivo per fare sempre meglio e sempre di più". Garavello Fausta e Bevilacqua Elisabetta Titolari di un frutta e verdura e di un panificio "Crediamo che attività come la nostra risentiranno sicuramente dell’apertura del nuovo Gulliver. Intanto per la comodità delle persone, che essendo già sul posto tenderanno ad acquistare i diversi prodotti in una sola volta, e poi perché il marchio Gulliver offre comunque prodotti di buona qualità, e quindi le persone non avranno nemmeno questa preoccupazione. Ci è stato detto che il Sindaco in questo caso non ci ha aiutati, ma non è così. Il Sindaco Ferrari ha sempre avuto un occhio di riguardo per noi commercianti, e in questo caso non poteva fare altrimenti".

Giampaolo Monastero Titolare di una gastronomia "Io sono parte in causa sia come negoziante, sia come consigliere comunale, quindi sono doverose alcune precisazioni. Prima di tutto il nuovo Gulliver piccolo risulta essere un piccolo supermercato, per metratura ed è registrato come negozio di vicinato e non come supermercato, com’è invece l'Ins che si trova sulla strada tra Voghera e Rivanazzano. Non credo possa portare né grandi vantaggi né grandi svantaggi, innanzitutto perché offre prodotti diversi rispetto ai negozi del paese, come detersivi, prodotti per la casa e simili, e poi perché le attività come la mia godono di una clientela affezionata che difficilmente cambia le proprie abitudini. Diciamo che l’apertura di una nuova attività può essere un incentivo per i negozianti per impegnarsi

Gianpaolo Monastero

Il Periodico News - AGOSTO 2016  

Il Periodico News - AGOSTO 2016 N°108 DIRETTORE RESPONSABILE Alessandro Disperati direttore@ilperiodiconews.it Per la Vostra pubblicità ve...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you