Page 1

Anno 3 - n° 2 FEBBRAIO 2013

MENSILE GRATUITO DI INFORMAZIONE CULTURA SPETTACOLO E TEMPO LIBERO

20.000 copie distribuite

SEGUICI SU:

PER PARTECIPARE A MISS PENDOLINO VAI A PAGINA 23 E SCOPRI COME

1° C O in PA NCORSO L per p IO 3 MA FOTOGR a G A a: il. r tecipare NIFICI G FICO pend IO i n ti inv olinon viaci un IELLI line@ a em ierem a la sc o il reg gmail.co il ol m heda d’isc amento e , rizio ne

Ha posato per noi PERLA SELMA LALOUAHI


Oggi Sposi

i ipo d t i n i g Per o azioni su te m es infor per richi e tet zi o prez icolari po ttarci part ue conta no peg unq com alcun im 57 a 6 senz 9141 gni 7 4 3 oo al irem erio d u a es sid ro de t s o v

Sosta dal fiorista scelto dagli sposi per addobbo dell'autovettura Arrivo presso l'abitazione della sposa all'orario concordato Servizio da casa della sposa al luogo dove avverrĂ la cerimonia nuziale Spostamento per ripresa video e fotografica nelle varie location Aperitivo con visione prematimoniale durante il tragitto al ristorante A richiesta dei gentili clienti, l'auto con autista rimane a vostra disposizione anche per tutta la durata della giornata.

Noleggio auto con autista a soli â‚Ź 250


Sommario

il Pendolino n° 02/Febbraio 2013 Aut. Trib. Rieti n°3/2011 del 19/08/2011 Redazione Via S. Pertini,11 Rieti Editore Mario Picuti mario.picuti@alice.it Direttore Responsabile Tania Belli taniabelli75@yahoo.es pubblicità 3939157380 Responsabile Redazione Katia Costantini Direzione Grafica di Mario Picuti Realizzazione Grafica

4 L’intervista............a.........Paolo Caruana 6 Si Viaggiare.........I Colori Invernali di Parigi 7 E Io Pago..........Guerra Aperta Sugli Sfratti 8 Salute...........................Il Codice Braille 9 Cucchiaio & Forchetta............Le Castagnole 10 Il Grillo Parlante.............Alitalia in Declino 11 Economia...............................Controller 13 Musica........................Francesco Guccini 15 Amici a 4 Zampe..........Tartarughe D’Acqua 19 Paradisi terrestri.....................Lanzarote 20 Bambini.....................Carnevale Fai da Te 21 La cucina dei Vip....Risotto al Nero di Seppia 22 San Valentino..........................Love is... 23 Regolamento....................“Miss Pendolino” 24 Hi Tech.....................................Infer 25 Sangue blu.....Un Pò del Nostro Sangue per.. 28/29.............Annunci Gratuiti e Foto Annunci 30..........................................Oroscopo IL PENDOLINO SU FACEBOOK PENDOLINONLINE SU TWITTER ILPENDOLINONLINE SU YOU TUBE Email: il.pendolino@libero.it il.pendolinonline@gmail.com


L’intervista

di Joanna Longawa

a

P

aolo Caruana, 33 enne, reporter e filmaker per il centro sportivo dell'Aeronautica Militare. Un passato da atleta, maglia azzurra nella specialità degli 800m. e tutt'ora impegnato come tecnico istruttore della federazione italiana di atletica leggera. Appassionato di ritrattistica fotografica è alla continua ricerca di ciò che lui chiama "passione in azione". Exclusive per Il Pendolino, racconta la sua storia svelando alcuni segreti della vita di molti grandi sportivi italiani, a sei mesi dalla chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012. Paolo, quando ci siamo conosciuti eri ancora un atleta in attività. Per quanti anni hai coltivato questa passione/lavoro? Come è cominciata la tua storia con lo sport? Ho praticato qualunque tipo di sport; che fossero tecnici, fisici o di squadra aveva poca importanza: nuoto, vela, baseball, calcio. Quando mio padre a quindici anni mi portò per la prima volta in un campo d'atletica, credo non avrebbe mai immaginato che da quel campo ne sarei uscito quindici anni dopo. Per ottenere il massimo avrei dovuto però indossare un' uniforme. Così funziona in Italia: i migliori atleti fanno parte dei grandi club militari, solo in questo modo negli sport minori, si può fare del professionismo. Sono stato così arruolato in Marina per poi raggiungere il top al Centro Sportivo dell'Aeronautica Militare. Ho terminato la mia carriera agonistica un paio d'anni fa per iniziarne un'altra altrettanto affascinante, quella della fotografia e del filmaking sportivo. Il tuo premio/successo più grande da sportivo? Sino a qualche anno fa avrei risposto senza esitare: la maglia azzurra. Ma poi ho scoperto quanto siano stati premi assai più grandi tutti quei valori e tutte quelle capacità psico-fisiche acquisite durante il mio periodo agonistico. Da due, quasi tre anni non partecipi più alle competizioni sportive ma lo sport non l'hai mai abbandonato. Che tipo di attività fisica hai bisogno ora per sentirti bene ? Tutta quella che il professionismo non mi ha dato la possibilità di fare: dagli sport estremi alla semplice partita di calcio con gli amici. Superato un periodo di rigetto psicologico, durato più di 6 mesi, ho recuperato anche il piacere della corsa. Il rafting, windsurf, trekking polare… sono stati il bisogno di ritrovare emozioni forti; sono stati la possibilità di sentire in modo inconsueto di "essere vivo" e di percepire il mio corpo. Cosa si prova quando si smette ? Quando si decide di non rincorrere più un sogno sportivo? Cosa vi manca? Raccontami la tua esperienza e se puoi quella dei tuoi colleghi così spesso ritratti da te. Immagina che domani svegliandoti tutto sia rimasto uguale alla sera prima, ma scopri che le persone che ti stanno vicine improvvisamente parlano una lingua diversa, quasi sconosciuta. E' un senso di disorientamento che se riesci ad immaginare, avrai una vaga idea di ciò che un agonista "dismesso" può provare. Rimango convinto che gli unici veri interlocutori degli atleti rimangono gli atleti. Lo compresi molto bene quando il

4

in foto Andrew Howe mio compagno di stanza una sera mi confidò: "Ho bisogno del dolore, non ne posso fare a meno… è l'unico modo che ho di rendermi conto che sto facendo la cosa giusta". Il bisogno di combattere per qualcosa, la necessità di ricercare costantemente un limite da superare, l'adrenalina; tutte queste cose che in un atleta sono indispensabili e consumabili, in un "ex" possono assumere il carattere di ossessione. Pochi giorni fa chiacchieravo con una grande ex dello sport su quelle che sarebbero state le sue nuove scelte di vita, ricordo chiaramente le sue parole: “A volte combatto con occhi ciechi di lacrime per la paura che tutto sia vano. Pensi che siano cose come il dovere, l'onestà, l'esser buoni o giusti a salvarti; invece no, sono i tuoi desideri a farlo. E' solo sport, ma è tutto quello che ho”. Artista si nasce. Lo stesso si può dire anche dell' atleta o è solo una questione di allenamento ? Non limiterei il concetto di sport ad un solo senso fisico; è vero non tutti diventano dei Campioni, ma se hai delle doti sufficienti, determinazione inesauribile ed un sogno… bhè… credimi, puoi arrivare molto, molto lontano. I fuoriclasse, è normale, faticano meno… ma in tutti questi anni ho visto parecchi di loro soccombere alla tenacia dei "signor nessuno" e degli outsiders. Un discorso simile potrei farlo anche in campo artistico. Credo che a nessuno possa essere preclusa la strada; la vera arte può scaturire anche semplicemente dall'originalità di un pensiero.


a Sei pieno di passioni, pieno di talenti: scrivi, dipingi, ti occupi di comunicazione grafica e video/fotografica, non solo sportiva. Come trovi il tempo per fare tutto questo? Su cosa punti in questo momento della tua vita ? Su cosa stai lavorando ? L'unico modo che avevo per trovare il tempo per le mie passioni era rendere queste mie passioni il mio lavoro. E' ciò che ho fatto con l'atletica negli anni passati e in questi tre anni con il reportage, la fotografia e con la qualifica di istruttore. Insieme al Centro Sportivo dell'Aeronautica continuerò a raccontare lo sport. Vorrei farlo in maniera sempre più profonda e vera dedicandomi molto di più al filmaking. Ci sono storie che vale davvero la pena raccontare e non sono solo storie di vittorie o medaglie olimpiche. Pensi di riutilizzare fuori dall'ambito sportivo le tue competenze artistiche ? Si, è un obiettivo su cui già lavoro. Quali sport segui ora con maggior frequenza ? Ultimamente ho dedicato gran parte del mio lavoro alla scherma, al beach volley, atletica leggera, tiro con l'arco, vela, ginnastica ritmica, artistica ed equitazione. Con i nuovi campioni arruolati presto anche il pentathlon moderno ed il bob. Ma non mi pongo molti vincoli al riguardo, tutti gli sport hanno segreti da svelare. Hai mai avuto un momento di delusione che ti ha fatto pensare "non ce la faccio più!", "voglio scappare dall’Italia!" ? Se sono i tuoi errori a determinare un fallimento, è dura, paghi ma impari in fretta. Le più grandi delusioni arrivano quando le negligenze o le scorrettezze altrui, la burocrazia, l'uso improprio del potere, fenomeni sin troppo radicati nella nostra cultura italiana, impediscono il raggiungimento dei propri obiettivi. La delusione in questo modo è insopportabile, desidereresti davvero risvegliarti al mattino e trovare persone che parlino un'altra lingua. Sei stato presente nelle palestre di tanti atleti italiani. Hai potuto non solo fotografarli ma anche conoscerli. Chi di questi sportivi ti ha impressionato in modo particolare ? Chi hai tifato o stimato più degli altri e perché? Chi di loro inviteresti a misurarsi con te in un duello? Ho apprezzato e ammirato il lavoro di ognuno di loro. Da quello delle ginnaste che salgono sulla bilancia alle 7.00 di ogni mattina dell'anno, ai velisti d'altura che dormono 3 ore ogni 6. Ho ammirato gli arcieri isolati sui monti d'estate e le pallavoliste sulle spiagge d'inverno. Ognuno di loro con la propria personalità e determinazione sarebbe capace di impressionarmi. Ho tifato per il fiorettista Andrea Baldini. Ci conosciamo da tanto tempo e abbiamo iniziato insieme l'avventura sportiva nell'Arma dell'Aeronautica. E' stato squalificato nel 2008, alla vigilia delle Olimpiadi di Pechino, per un caso di doping tutt'altro che chiaro. Scoperta poi la sua innocenza, la pena alla squalifica venne interrotta. Dopo dieci mesi è tornato in pedana; oggi è medaglia d'oro olimpica ed è lui che sfiderei volentieri ad un duello.

Paolo Caruana Potresti darci un’immagine generale delle estive Olimpiadi di Londra 2012? Quando penso alle Olimpiadi di Londra rivedo un pugile, quello italiano, martoriare l'avversario e perdere ai punti l'incontro; un ipovedente che nel tiro con l'arco fa il record del mondo tra i normodotati; rivedo un atleta come Felix Sanchez, vincere l'oro olimpico a 34 anni, dopo aver superato problemi fisici che avrebbero fatto smettere chiunque. Le vittorie e le sconfitte che si portano dietro una "storia" hanno un valore molto diverso, si staccano dai numeri della statistica e vengono ricordate come esempio. Dove si possono vedere le tue fotografie? Sul mio sito: www.paolocaruana.it o sulla mia pagina facebook. Chi è il tuo idolo? Una persona che vorresti, se ancora non hai avuto occasione, incontrare e stringere la sua mano o dire ‘grazie a te sono oggi quello che sono’? Stringerei quella di mio padre. La tua foto-ritratto preferita? Mi distacco facilmente dalle mie fotografie ma se devo però preferire un ritratto, oggi sceglierei quello di Marinella Falca, campionessa del mondo di ginnastica ritmica. In quella circostanza, con il bosco che faceva da cornice, mi parlò di lei e della sua vita sportiva con tale intensità da rendermi conto che anch'io in quel momento stavo “facendo la cosa giusta” . Spiegaci quello che cerchi… ”Passione in azione”, cosa vuol dire? La "passione in azione" la riconosci subito, sta negli occhi e nelle movenze di quelli che amano ciò che fanno, qualunque cosa essa sia. Niente di più semplice. Riesci ad immaginarti in un altro posto ? In un’altra epoca e se potessi tornare indietro chi saresti ora ? Si, ogni tanto viaggio con la mente, ma più che vivere in un'altra epoca, vorrei che questa in cui vivo fosse diversa. Mi piacerebbe che le parole si riappropriassero del loro significato e che le azioni fossero naturale conseguenza di quelle parole. Sono felice della strada che percorro, non voglio tornare indietro e citando una grande poetessa Szymborska, tua connazionale: “se fossi nato uguale a me stesso, ma senza lo stesso stupore, sarei stato qualcuno di totalmente diverso”.

in foto Marinella Falca


Si Viaggiare I colori invernali di Parigi

di Maria Luisa Lafiandra

affollatissimi musei, come il Louvre, il Museo D’Orsay o il Centre Pompidou. Una visita al Louvre per scoprire o riscoprire alcuni dei simboli di un’Italia artistica famosa nel mondo: dall’esempio più rilevante con la giustamente nota Gioconda di Leonardo Da Vinci, fino all’imponente opera di Jacques Louis David che in una tela enorme immortala Les Sabines con il Ratto delle Sabine in una dimensione che ha reso ancor più famoso l’episodio della romanità che ci riguarda da vicino. Ma il Louvre è anche Amore e Psiche, la magnifica opera del Canova che è possibile ammirare nella sezione dedicata alla scultura. Se poi vi accorgete che il sole esce e viene a salutare la bella città dell’Amore, una corsa in metropolitana vi avvicinerà alla Tour Eiffel. Il simbolo di Parigi merita sempre un saluto, anche perché da tempo è in costruzione un nuovo piano, per cui potrete vederla ogni volta sotto una vesta diversa, nella dinamicità tipica di una città che non appare mai uguale a se stessa e sempre muta e sempre cambia come i suoi dinamici cieli, che le donano una luce artistica unica.

P

oche città vantano come Parigi di un fascino tanto intenso nel mese di febbraio. L’inverno rende ancora più misteriosa e malinconica la città e i suoi immensi cieli cambiano continuamente sfumature di grigio, lasciando intravedere in rarissime occasioni il sole. Eppure Parigi non si arresta, continua ad essere dinamica, attiva e i suoi caffè colorati pullulano di persone e il rumore dei loro discorsi, tra un ticchettio di cucchiaini e il passo rapido, ma rilassato dei suoi camerieri. Uno tra i tanti café che potrebbero essere la vostra meta è il Café Des 2 Mulins, a Montmartre, 15, Rue Lepic nel 18eme Arrondissement, perfetto punto di inizio di una gita parigina carica di colori: chi non ha sognato almeno una volta di incontrare la Amelie del Favoloso Mondo? Questo Café è intriso di quel magico mondo in quanto vi è stata ambientata la fortunata pellicola come anche riportato da molte immagini sparse tra gli specchi e le pareti che ne richiamano le atmosfere e la magia. Da questa ondata di positività si può intraprendere una splendida passeggiata nel caratteristico quartiere di Montmartre ricco di negozietti colorati di cose tra le più strane e originali: uno su tutti, il negozio di posate poco distante dal Café des 2 Mulins o i tanti negozietti che spesso hanno la mercanzia direttamente su strada. E se i colori di Parigi non sono abbastanza, è possibile trovare rifugio negli splendidi, ma

Se ti piace scrivere e vorresti vedere pubblicati i tuoi testi, invia i tuoi articoli a: il.pendolinonline@gmail.com e se saranno giudicati interessanti li vedrai all’interno del free press 6


di Anonimo Italiano

GUERRA APERTA

I

l risultato della fine del 2012 è stato con 46.000 famiglie sfrattate per insolvenza cioè persone che in seguito alla perdita del posto di lavoro si sono trovate nell'impossibilità di pagare il canone di affitto o la rata del mutuo o per finita locazione. L' istat ha calcolato che i senza tetto sono 47.000 ( e la maggioranza sono uomini al di sotto dei quarantacinque anni ) che si sostengono con le mense della caritas o gli ostelli delle Onlus, insomma in Italia lo scenario sembra essere da per tutto lo stesso: ufficiali giudiziari (avvolte anche corrotti) che bussano alle porte e buttano per strada interi nuclei familiari! A Torino secondo i dati del Comune quattromila famiglie che vivono nelle case popolari potrebbero essere sfrattate per morosità, e la nuova legge Regionale cosa dice? Chi non paga anche se incolpevolmente “PERDE LA CASA”!! Ci sono famiglie con grosse difficoltà nel riscaldare adeguatamente l'alloggio in cui vivino per mancanza di risorse, il 21% della popolazione non la riscalda per niente o riduce al minimo i tempi di funzionamento e la temperatura e tra questi le persone anziane. Rabbia e impotenza si fanno strada come sentimenti comuni tra i cittadini costretti a tirare la cinghia, un disagio sociale che sta distruggendo l'Italia, a Palermo i cittadini bloccano le strade mandando in tilt il traffico, a Brescia si radunano di fronte alle case in attesa dell'ufficiale Giudiziario, a Roma pianificano la lista d'attesa per l'occupazione degli appartamenti sfitti, la causa principale è che l'investimento per l'edilizia per le case popolari e' fermo da vent'anni. A fronte di una bomba sociale pronta a esplodere che misure ha adottato lo Stato? Solo tagli!! I fondi per il sostegno degli affitti da 361 milioni di euro nel duemila è passato a 207 nel 2007 fino a zero nel 2013, senza contare che per ogni famiglia morosa c'e' un proprietario che non intasca...

E Io pago SU gli SFRATTI.... Eppure per emarginare il problema basterebbe modificare la legge sulle locazioni e imporre canoni concordati per le fasce deboli, c'e' bisogno di edilizia popolare e invece qui stiamo dismettendo e la cosa piu' disgustante è che gli inquilini non hanno gli stessi diritti dei proprietari quando invece in uno stato di diritto così dovrebbe essere!

Questa rubrica è dedicata al senso civico di ogni singolo Italiano e non tiene conto del ceto sociale appartenente, il suo scopo è di migliorare la vita di tutti i giorni nel rispetto del prossimo, pertanto, chiunque volesse denunciare, una mancanza nei confronti di tutta la comunità, potrà inviarci una email corredata di foto

visita il nostro sito: www.ilpendolinonline.it. Dove potrai leggerci da qualsiasi città, vedere i nostri video e partecipare alle varie iniziative da noi promosse, prenotare il tuo spazio pubblicitario o il tuo banner pagandolo direttamente sul sito e se vuoi sostenere il pendolino e le sue attività, potrai fare una donazione direttamente online. OFFERTA SPECIALE: Per chiunque prenoterà uno spazio pubblicitàrio annuale entro il 31 MARZO 2013, riceverà 2 pubblicità interamente gratuite. Renditi visibile con solo €35 + iva al mese.

7


Salute

di Anna Tarquini

IL CODICE BRAILLE

I

l codice Braille è un sistema di lettura e scrittura internazionale utilizzato dalle persone non vedenti, che è stato inventato dal francese Louis Braille (1809-1852) e con il quale è possibile rappresentare lettere dell'alfabeto, numeri, note musicali e punteggiatura. Louis Braille nacque nel 1809 a Coupvray e le fonti storiche raccontano che all'età di tre anni egli si infortunò all'occhio sinistro, nell'officina in cui lavorava suo padre e a causa dell' estendersi dell'infezione, il bambino perse la vista in entrambi gli occhi. Egli venne così ricoverato presso un istituto per giovani ciechi di Parigi, all'interno del quale veniva insegnato ai ragazzi a leggere con il metodo chiamato Valentin Haùy. Questo sistema consisteva nel mettere in risalto i caratteri della stampa con un filo di rame posto sull'altro lato del foglio. Nel 1821 Louis Braille venne però ispirato da un militare, Charles Barbier de la Serre, il quale gli parlò di un metodo per trasmettere messaggi usato dalle forze armate durante i dispacci notturni. Questo sistema utilizzava dodici punti in rilievo. Louis Braille decise allora di utilizzare un metodo simile, basato su sei punti che, rispetto al metodo Haùy, permetteva sia di leggere che di scrivere. Egli estese poi il metodo anche alla matematica (Nemeth Braille) e alla musica (Codice musicale Braille). Nacque così il CODICE BRAILLE. A tale proposito risulta utile parlare di nuovo di FORMAZIONE, dal momento che esistono corsi rivolti a tutti coloro che volessero apprendere o anche soltanto avere un contatto iniziale con questa forma di comunicazione. La conoscenza del Braille

potrebbe essere utile ad operatori sanitari, insegnanti, assistenti sociali ma anche a chiunque volesse confrontarsi con un tipo di comunicazione diversa da quelle a cui siamo abituati, ma soprattutto con il mondo delle persone videolese. Tale conoscenza potrebbe aiutarci ad arricchire il nostro bagaglio culturale ed umano, per continuare il lungo cammino verso la reale e concreta integrazione di tutte le persone (disabili, non vedenti, ecc). L'integrazione sociale deve essere realizzata e solo aprendo le nostre menti possiamo cambiare e migliorare la nostra cultura e la nostra società, all'interno della quale nessuno deve più sentirsi isolato, solo o “diverso” .

Ti piacerebbe essere la nuova protagonista della copertina ? inviaci un curriculum e delle foto a: il.pendolino@libero.it e chissà potresti essere proprio tu la prossima !

8


Forchetta Cucchiaio &

di Mario Picuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

LE CASTAGNOLE

200 gr. Di farina “OO” ½ limone (da usare solo la scorza) 1 cucchiaio di liquore all'anice 1 bustina di vanillina ½ bustina di lievito per dolci 50 gr. di zucchero 1 pizzico di sale 2 uova medie 40 gr. di burro zucchero a velo olio di arachidi

PREPARAZIONE: Impastate in una ciotola capiente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo ma non duro, preparate il piano da lavoro cospargendovi un po' di farina, prendete un pezzettino di pasta e formate dei bastoncini con il quale poi ricaverete dei pezzetti con cui fare le palline (grandi come una castagna), mettete in un tegame alto l'olio di arachidi e portatelo ad ebollizione circa 180°-200° immergete le castagnole girandole con un mestolo per circa 2-3 minuti, scolatele su carta da cucina e spolverizzate con zucchero a velo.

Le origini del carnevale

I

l carnevale è' una festa di origini antichissime la parola carnevale deriva dal latino “CARNIS LAXATIO” tradotto poi in italiano “CARNASCIALE” e vale a dire abbandono della carne, il lasciarsi andare al riso, allo scherzo e proprio attraverso le maschere uscire dalla vita quotidiana divertendosi a diventare altro. Dal Paleolitico dove i stregoni si vestivano di piume per cacciare i spiriti maligni, al Medioevo con i contadini di classi diverse che si battevano per le piazze con sassi e bastoni, ai signorotti che duellavano elegantemente nei palazzi, alle maschere appunto dove invece diventava possibile e semplice scambiarsi i ruoli tra la gente più povera che per un giorno giocava nel divertirsi ad essere ricca, ai Romani che in onore di Bacco scendevano nelle strade festeggiando con vino e danze fino ai nostri giorni dove è ancora una grande festa sia

per grandi che per bambini in cui si balla, si lanciano i coriandoli, si gira per le strade spensierati e divertiti nel confrontarsi, e si mangiano tanti di quei dolci buoni.. Ogni città ha la sua maschera dalle piu' antica a Bergamo con Arlecchino, a Venezia con Pantalone e Colombina , a Napoli con Pulcinella e a Roma con Rugantino, per non parlare dei carnevali storici da non perdere: Rio de Janeiro in Brasile mito di tante generazioni con sfilate a ritmo di samba, il carnevale di Viareggio con grandi carri allegorici con personaggi fatti in cartapesta di uomini famosi in campo di politica, cultura e spettacolo, il carnevale di Venezia con la sfilata delle maschere più belle con vestiti unici e parrucche e lo spettacolare volo dell'angelo, al carnevale di Ivrea con la famosa battaglia delle arance.

9


Il Grillo Parlante

di Adriano De Cupis

IN DECLINO N

el mese precedente ci siamo occupati delle sorti della  nostra  compagnia di bandiera , l'Alitalia, del suo declino ,dei meccanismi che  l'hanno ridotta ad una piccola impresa , benchè sino a pochi anni fa una delle migliori  Compagnie Aeree del mondo. Azienda  (come tutte quelle a  partecipazione statale) gestite da pseudo menager , amici devoti dei  politici di turno con  le conseguenze  catrastofiche   spesso sotto gli occhi di tutti e questo  non solo nell'Alitalia. Chi non ricorda il più alto debito anni fa conseguito dalle Ferrovie dello stato , guidata dall'allora Amministratore  Cimoli,  il quale  rimosso , gli si paga una liquidazione milionaria!!! E pensate un pò.. gli viene data  (per premio) la dirigenza dell'Alitalia.! Ma ne vogliamo parlare!!  L’azienda continua ad accumulare debiti , piani industriali per rilanciarla neanche a parlarne, con un settore specifico  in continuo sviluppo,  mentre le altre compagnie  s'impossessano del mercato. Non ce la facciamo più! Si decide di venderla, uno dei primi a farsi vivo è  Il sig. Toto ,  proprietario di una piccola compagnia (Air One) con più debiti e problemi dell'Alitalia, al suo fianco una Banca (Banca Intesa San Paolo) ai cui vertici figura Corrado Passera. Il governo (Prodi )decide che tra le soluzioni migliori la proposta della compagnia Francese è  quella da prendere

in considerazione . Salta il governo , il nuovo (Berlusconi ) blocca la trattativa e affida la compagnia  a venti cavalieri che hanno privatizzato l'Alitalia e affondato il paese, titolo di un interessante  libro di Gianni Dragoni dal quale trarremo profili sintetici di una parte dei (capitani coraggiosi)    Premesso  che l'Air france aquisiva l'Alitalia con tutti i suoi debiti , ai nuovi proprietari gli si da  la possibilità di dividere l'azienda in " Buona e Cattiva " prendendo loro la buona ovviamente e lasciando a tutti noi la cattiva con  i relativi debiti, un costo che sino ad oggi  supera i tre miliardi di euro.!! Ma chi sono questi coraggiosi capitani, sempre dal libro di G. Dragoni, Roberto Colaninno , divenuto famoso per aver scalato Telecom senza averne i soldi e il successore Marco Tronchetti Provera, che ha continuato a drenare risorse  da Telecom attraverso dividendi e super stipendi.(al declino del gruppo telefonico  si deve gran parte dell'arretratezza italiana nelle moderne reti di telecomunicazioni). C'è Emma Mercegaglia la cui azienda non immune da problemi di corruzione(condannato suo fratello). .Carlo Toto con la sua Air One (indebitata ) Corrado Passera  Amministratore  delegato  della Banca  Intesa San Paolo ex Ministro del governo Monti . Emilio Riva , proprietario dell'Ilva di Taranto. Salvatore Ligresti costruttore condannato per corruzione, I Benetton con molteplici interessi, quota di proprietà Aeroporti di Roma- Autostrade,  unici proprietari dell' azienda agricola Maccarese dove è previsto (se passerà ) il raddoppio delle piste dell'aeroporto di Fiumicino., la famiglia Angelucci il re delle cliniche laziali editore di Libero con vari problemi giudiziari... Notizia di questi giorni :  i capitani coraggiosi stanno per rivendere l'Alitalia all'Air France. Auguri !!! Meditate gente, meditate...

costruisci il tuo futuro

Frequenta i nostri corsi per perfezionarti o qualificarti acconciatore

Vieni a Trovarci

Siamo a Roma in Via Collalto Sabino, 52(Fs-linea Orte/Fiumicino aereoporto-fermata Nomentano)

o Chiamaci al n° 06 86214200

ISCRIZIONI

10

SEMPRE APERTE

www.lineaimmagine.com


Economia

di Mario Picuti

Controller

S

iamo sicuramente in tempi di vera crisi e quindi risparmiare su tutto sicuramente oggi conviene, e magari perchè non cominciare proprio dalle bollette della luce, con un taglio di circa un 20% ? Farlo è semplicissimo il sito Rinnovabili.it ha pubblicato un piccolo vademecum su come ottimizzare al meglio il consumo dell'energia elettrica in casa. Il primo passo è installare un monitor dei consumi che ci indica in tempo reale quanto la nostra casa stia consumando sia per elettrodomestici sia per il riscaldamento domestico, riporta i dati raccolti sul display rilevando i consumi in kw e i costi istantanei in euro, può essere installato o al conduttore di fase del cavo proveniente dal contatore che alimenta il quadro generale o in alternativa si può usare la presa intelligente, cioè una presa che va posizionata su ogni singolo elettrodomestico rilevandone quindi il reale consumo. Ecco in elenco alcuni consigli: Liberarsi dello scaldabagno elettrico che è il dispositivo che da solo consuma di più in una abitazione; Spegnere tutti gli standby di televisori, dvd, decoder in quanto non è assolutamente vero che non consumano, (il consumo

va da un 7% ad un 13% di corrente domestica e oltre se la tv è al plasma); Sostituire le lampadine ad incandescenza con quelle a led (vedrete dal monitor stesso quanto risparmio); Mettere un termometro nel frigorifero e regolate la temperatura quindi non in base ai numeri ma in base ai gradi; Scostate il frigorifero dal muro e pulite ogni tanto con un pennello il radiatore che è dietro; Se si possiede una lavastoviglie e l'impianto di riscaldamento è a gas, scollegate il tubo di adduzione dall'acqua fredda della lavastoviglie e collegatelo a quella calda, si trasformerà in un solo colpo in una classe A++; Se si è un cultore del forno e si preferisce quello elettrico, acquistatene uno ventilato distribuisce meglio il calore, l'accorgimento sta nel spegnerlo alcuni minuti prima della cottura completa, perchè il forno continua a sfruttare il calore accumulato nel suo interno. Riducendo i costi energetici elevati nella vostra abitazione renderà possibile migliorare la qualità della vostra vita “RISPARMiANDO”, e cosa c'e' di meglio oggi??

ESCI DALLA CHAT CHAT

ENTRA NEL MONDO REALE

Mondo le Mondo Sing Single Sing le da un’idea di agenzia per single

incontra incontr ami

RIETI, VIA GARIBALDI 252 Tel/fax 0746.259190 - Cell. 393.1552725 agenziaincontrami@yahoo.it agenziaincontrami.sitiwebs.com

11


erramentopoli Portoni Blindati, Grate di Sicurezza, Porte, Infissi in Legno, in Legno/Alluminio e PVC, Scale, Parquet, Basculanti, zanzariere

a r u t r e p A Pros s ima Vendita AllʼIngrosso e al Minuto a Prezzi di Fabbrica

Via Roma, 28 - 02100 Rieti

Carsoli Vicino Uscita Casello Autostrada Roma L’aquila

ABBIGLIAMENTO DONNA BIGIOTTERIA E ACCESSORI


L

“L’ultima Thule” è disco di platino

di Egisto Fiori

o si sapeva già. Quello di Francesco Guccini a Rieti, sarebbe stato uno degli ultimi concerti. Recentemente, con l'uscita de " L'ultima Thule", album dal titolo significativo, il cantautore emiliano ha reso noto il suo definitivo abbandono della scena musicale italiana. E' stato un ritiro annunciato, preceduto dall'ottenimento del premio letterario " Paolo Volponi". Il riconoscimento e' stato assegnato al cantautore ''per aver speso, come artista e come cittadino, tanti anni della sua vita ed un grande talento per mantenere viva la coscienza critica, lo spirito di libertà e giustizia nella società italiana". Il 2013 è cominciato con il conferimento del disco di platino. " L'ultima Thule", album pubblicato il 27 novembre, vendendo più di 60 mila in pochissimi giorni, è entrato nella top ten del mercato discografico. Questo conferma un affetto e una stima da parte di un pubblico che non può essere compresso entro stantìe categorie generazionali e di genere. Guccini è Guccini e l'ultimo disco, per stile, tematiche, atmosfere rimanda ai suoi primi successi. "L'ultima Thule", molto sincero nell'affrontare senza indugi il carattere effimero della nostra esistenza, è insieme un testamento umano, prima ancora che artistico, e una riflessione, quasi un bilancio, sul proprio percorso individuale e collettivo. E' un album potente, di grande forza evocativa, registrato non casualmente a Pavana, punto di partenza e di approdo,nel mulino dei nonni del cantautore. Le canzoni di vita scorrono con il cantare del ru-

Musica

scello, raccontando storie di partigiani, di sogni realizzati, di desideri, di illusioni e di sconfitte, senza mai perdere di vista, consapevolmente, l'orizzonte. Questo ultimo disco, non solo per il titolo scelto, ha una forte impronta letteraria e filosofica. Questa caratteristica è presente in tutto il repertorio gucciniano ma forse, più che in altre occasioni, questa volta possiamo senza dubbi, definire l'album come un'opera di letteratura cantata. Il disco, prodotto anche in vinile, è stato tra i regali di Natale più apprezzati dagli appassionati. Ora non ci resta che aspettare l'uscita dei prossimi libri dell'artista emiliano. Grazie Francesco.

13


Officina Informatica il tuo patner informatico SEGUICI ANCHE SU

Servizi:

*Assistenza domiciliare *Riparazioni pc e notebook *Formattazione e recupero dati *Installazioni reti internet *Consulenza software *Vendita pc assemblati e portatili *Vendita e fornitura hardware per imprese, pubblica amministrazione, professionisti e privati *Rottamazione pc Pronto Intervento

Realizzazione siti web a partire da € 200 iva inc.

Seo, web marketing Hai unʼazienda? affidaci la tua comunicazione web

Perchè scegliere noi ? Prezzi onesti e competitivi Lʼimpiego di soluzioni open source ci consente di offrire un rapporto qualità-prezzo imbattibile

Servizio facile, veloce ed economico Contattateci e saremo da voi in tempi brevissimi

Onestà fiscale

Ogni nostra vendita o servizio viene sempre accompagnato da regolare fattura o scontrico fiscale

NEGOZIO ON LINE in allestimento

email: posta.officina@gmail.com - Cell. 349 6217761


di Mario Picuti

Amici a 4 zampe TARTARUGHE D'ACQUA

S

e avete voglia di esotico e di un animale piccolo che non sporca, allora ecco la soluzione che fa per voi..una bella tartaruga acquatica, ne esistono oltre 230 specie, le più conosciute sono quelle australiane con la particolarità del collo che costituisce il 70% della loro lunghezza, consigliata invece per i meno esperti è la tartaruga scrigno, molto simile a quella di terra e non richiede particolari cure. Fate attenzione quando comprate la tartaruga in quanto spesso viene detto che resta piccola ed invece non è vero, quindi cercate di evitare di comprare la solita vaschetta di plastica con l'isolina, l'ideale per loro è una vasca di vetro di 70/80 cm, l'unica accortezza sta nel riempimento dell'acqua quando sono cucciole, deve essere bassa ed arrivare all'altezza del carapace ed aumentarla man mano che crescono, fate in modo che all'interno ci sia uno spazio in cui possono emergere in quanto non rimangono sott'acqua per tutto il tempo, una cosa importante da non sottovalutare è quella di non cambiare la vasca in quanto + è grande e + la tartaruga cresce, alcune specie arrivano anche a raggiungere i 30 cm. di lunghezza! Non date retta al negoziante quando la state comprando, molto spesso per venderne di più dicono che sono animali

che amano la compagnia, è falso in quanto sono animali non molto sociali. Studiatevi bene dove posizionare l'acquario (una volta riempito pesa!), lontano da fonti di calore e soprattutto in un posto di facile accesso per la manutenzione, posizionate all'interno un filtro riscaldatore per mantenere una temperatura costante tra i 24-25°, piante acquatiche non velenose, sassi di media dimensione e un buon filtraggio per rimuovere le feci. L'alimentazione deve essere sana e più varia possibile le piu' giovani vanno nutrite tutti i giorni le piu' anziane fanno anche periodi di digiuno, amano gamberetti ma non le abituate a mangiare solo quelli, date loro verdure fresche quali rucola, radicchio e spinaci, carne magra ovviamente cruda una volta a settimana quali pollo e tacchino, pesce fresco sempre crudo ottimi i gamberetti. In fase di pulizia dell'acquario va presa tra le mani e come tutti gli animali vanno maneggiate con cura afferrandole per la parte posteriore del corpo e tenute saldamente , se cadono potrebbero subire danni al guscio. E' un animale stupido? Tutt'altro...sono in grado di riconoscere la loro scatola del cibo da un metro di distanza e ve lo fanno capire con pirolette e nuotate d'allegria!

C om p a gni a C o mme r ci a l e

Soc. Coop.

C a s e e c o l o g i c he i n l e g n o a d u s o a b i t a t i v o - G a z e b i A r r ed a m en to d a g ia r d i n o CONSEGNA CHIAVI IN MANO Bungalow - Tettoie - Garage GAZEBI DA € 990 + IVA

Voi La Sognate.... ..Noi La Realizziamo Email: cci-caselegno@libero.it

Via Salaria, Km. 52,500 - Osteria Nuova (RI)

PER INFO E PREVENTIVI: FRANCO

ANGELUCCI 340 3768757


NB: Tutti i prezzi s’intendono al netto d’iva

Vetrate artistiche da € 589 COMPLETE DI BINARIO

Finestre da €

MASSELLO PRIM VETRO CA

Portoni blindati da SPECIALIZZATI IN CANTIERISTICA € 335 CILINDRO EUROPEO, ROSTRI PRONTO INTERVENTO SERRATURE ANTISTRAPPO, ANTISCHEDA , LIMITATORE D’APERTURA, LAMA PARAFREDDO

AFFRETTATI !!! Forse ancora non lo sai... ma il recupero del 50% scade il 30/06/2013 Cosa aspetti ? Vienici a trovare !

Porte in essenza da €119 CON MANIGLIA IN OMAGGIO

Porte scorrevoli da € 199 ROVERE SBIANCATO,E WENGE+ KIT CHIAVE

Siamo in Via S. Pertini, 11/37 - 02 Sito: www.arredocasarieti.it - Emai


€ 159 mq. CE

MA SCELTA, AMERA

ì NED U L IO DAL ORAR 00 I T R ì 8, APE ENERD 4,00-1 1 V AL 13,00 0 09,0

Porte a libro da € 349 IN ESSENZA NOCE E NICCHIA OTTONE

Vendita e posa in opera di: Porte Portoni, Infissi in Legno, Alluminio, PVC, Zanzariere, Scale, Basculanti, Oscuranti e Parquet

SOLO PRODOTTI ITALIANI CON CERTIFICAZIONE CE

Porte in massello da € 350 IN NOCE O CILIEGIO PIU’ LAVORAZIONI

Scale in massello da € 690 LEGNO E METALLO, CERTIFICATE CE

2100 Ri - Tel. 0746 259077 il: coop.arredocasa@alice.it

L ‘UNICA A RILASCIARE UN GARANZIA NB: TUTTI IANNO PREZZI DI SONO AL NETTO SULLA D’IVA POSA IN OPERA


GRAFICA E STAMPA O F F E R T E D E L M ES E:

5 .000 B IGLIETTI DA VI SITA DA 119,00 5 .000 C ARTE I NTESTATE DA € 139,0 0 2 0 . 0 0 0 V O L A N TI N I D A € 1 2 9 , 0 0 5 0 LOCANDINE DA € 47,00

BIGLIETTI DA VISITA, BLOCK NOTES, BUSTE, CALENDARI, CARTA INTESTATA, DEPLIANT, PIEGHEVOLI, GAGET, GRAFICA PERSONALIZZATA, GRANDE FORMATO, LOCANDINE, MODULISTICA, RIVISTE, TOVAGLIETTE, VOLANTINI maxgrafic@facebook.com - tel. 0746 790412 Rieti


Paradisi Terrestri

di Tania Belli

Lanzarote

Q

uattro passi su marte, in un clima di primavera perenne, sospesi tra sol y playa: un sogno impossibile? Invece no! Poiché per poterlo afferrare è sufficiente prendere al volo un aereo ed atterrare a Lanzarote, una delle perle dell’arcipelago spagnolo delle Canarie, un pugno di sette isole perfettamente lanciate, nell’azzurro dell’Oceano Atlantico, dai dati del destino. Lanzarote, ovvero il luogo in cui madre natura ha voluto offrirci una sorprendente performance, una dimostrazione, pressoché unica nel suo genere, della sua magnifica ed incomparabile energia creativa. Infatti, a Lanzarote, in un tempo non troppo lontano dal nostro, si sono verificati episodi eccezionali di vulcanismo. Episodi mai registrati altrove, di cui ancora ci parlano i suoi 110 vulcani. Episodi che, in particolare tra il 1730 ed il 1736, a nordovest, dove attualmente ricade il Parco Nazionale di Timanfaya (fazzoletto di 30 km di perimetro che racchiude ben 25 vulcani!), hanno visto aprirsi sulla crosta terrestre una fessura di 14 Km., dalla quale si è generato il fenomeno di carattere effusivo più significativo della storia del nostro pianeta. Più significativo non solo per il volume incommensurabile di magma emesso (che ha percorso oltre 20 km., per poi gettarsi a mare formando delle spettacolari scogliere), quanto anche per la composizione della lava fuoriuscita e per la sua durata. A descrivercela è il parroco di Yaiza, don A. L. Curbero, il quale, nella sola testimonianza scritta esistente di tali fatti, racconta: “di cielo oscurato e paesaggi danteschi”, per una eruzione “durata 19 giorni di seguito”, e poi “ripetutasi ad intervalli irregolari nell’arco di 6 anni”. Racconto ben rappresentato da ciò che oggi si può ammirare quale risultato di quei drammatici accadimenti che trasformarono radicalmente la morfologia dell’isola, avvicinandola, in alcune aree, ad un paesaggio lunare,

e dando vita a suggestivi e rari capolavori della natura (basti pensare ai lunghi tunnel sotterranei scavati dalla lava, i c.d. Jameos, di cui mirabile è il Jameos de l’agua, con la sua sala conferenze di circa 500 posti, e le anomalie termiche de l’Islote de Hilario, tuttora utilizzate per cucinare cibi). Tuttavia Lanzarote, nel 1993 riconosciuta dall’UNESCO quale riserva della biosfera in quanto “museo d’esseri vivi” (cioè uno dei pochi angoli di mondo in cui specie ed ecosistemi di ere precedenti coabitano con omologhi dell’epoca successiva), non vanta essenzialmente il primato di aver dato ampio sfoggio di come la nostra terra è in grado di plasmare se stessa, poiché è anche altro, e di più. Anzitutto è uno dei posti migliori per pianificare un’evasione dal tram-tram quotidiano, in quanto regno dell’eterna primavera (col termometro che di rado scende i 17°c., ed estati gradevoli grazie ai venti Alisei ed agli anticicloni oceanici), incorniciato da spiagge bianche ed incontaminate (con affascinanti striature nero lava) e paesini accoglienti ed a misura d’uomo (da non perdere Playa Blanca, El Golfo, Arrieta e Teguise). Il tutto allietato dalle geniali ed ecosostenibili creature ideate dal poliedrico e pluri-premiato architetto César Manrique, originario di Arrecife, città capoluogo, e dall’ottimo e fresco pesce che si può degustare pressoché ovunque sull’isola, accompagnato dal pregevole vino locale, coltivato in maniera speciale nella pittoresca zona de La Geria.

AffidatI a “il Pendolino” che con le sue 20.000 copie distribuite: nei bar, pizzerie, palestre, centri comm.li e nelle principali Stazioni Ferroviarie da Terni a Roma Nord, può offrirvi un servizio completo per la vostra pubblicitàa PREZZI MAI VISTI ! Modulo cm. 6x6 a soli € 35 + iva. Convenzioni speciali per Proloco e Associazioni per info

Cell. 3939157380

19


Bambini

di Tata Katia

carnevale fai da te

C

i siamo carnevale è alle porte allora perchè non ideare insieme ai vostri bambini una maschera originale che lo farà distinguere dai soliti abiti che si trovano in commercio e che tra l'altro costano un occhio della testa! Proviamo allora a confezionarne qualcuno insieme:.

Costume di Bart Simpson

Spongebob

Occorrente: Una calzamaglia gialla; una maglia a collo alto a maniche lunghe gialla; una t-shirt rossa a maniche corte; un pantaloncino blu ; trucco per il viso e le mani giallo; spray lavabile per capelli giallo;1 skatebord.

I

ndossate una t-shirt rossa a maniche corte, pantaloncini blu e scarpe da tennis blu, e già siete a metà strada. Potete trovare facilmente questi indumenti in un qualsiasi mercatino. Applicate il trucco giallo per dipingere il volto, le braccia e le gambe ed ottenere la classica pelle gialla da Simpson. Se fa freddo potete indossare una tuta gialla, una calzamaglia o un pigiama (sotto i pantaloncini e la t-shirt), Evitando così di dover dipingere braccia e gambe con uno spray temporaneo, colorate i capelli di giallo e una volta asciutti, realizzate gli spike (le punte dei capelli) con la lacca o il gel per capelli.In alternativa potete acquistare una parrucca in un negozio e utilizzare lo stesso processo.In questo caso potrete usare anche uno Spray indelebile e la colla per sostenere gli spike. Bart Simpson non va da nessuna parte senza il suo skateboard! Se non ne avete uno, fatevi prestare uno skateboard o acquistatene uno a basso costo in un negozio di giocattoli o in un mercatino dell'usato. Oppure negli stessi mercatini, potete procurarvi una piccola lavagna, come quelle per i bambini o per gli appunti in cucina e scriverci sopra 100 volte: "Un rutto non è una risposta" o una delle classiche frasi scritte da Bart durante la sigla dei Simpson. Ecco pronto il vostro costume di Carnevale da Bart Simpson.

Occorrente: una calzamaglia nera; una maglia a maniche lunghe gialla; 1 scatola di cartone rettangolare; acquarelli per dipingere la scatola;

F

are due fori laterali sulla scatola per le braccia la parte inferiore della scatola deve essere lasciata aperta in modo da permettere al bambino di muoversi con più facilità, inizia a dipengire di giallo la scatola e fatela asciugare, procuratevi una foto del simpatico spongebob per aiutarvi di raffigurarlo proprio al meglio, dopo aver dipinto gli occhi ricordatevi di fare due fori per poter vedere, per i denti la cravatta e la cintura potete aiutarvi con un cartoncino, modellate il tutto e applicatelo poi sulla scatola, sembrerà più vero!

Se ti piace scrivere e vorresti vedere pubblicati i tuoi testi, invia i tuoi articoli a: il.pendolinonline@gmail.com e se saranno giudicati interessanti li vedrai all’interno del free press 20


La Cucina dei Vip

di Paolo Celli

Luis Amstrong

I

n Italia febbraio rappresenta, ormai da lunga tradizione, il mese delle note e del bel canto. Note e canto che s’intrecciano, in inedite melodie incorniciate di fiori, nel festival di San Remo, uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’anno. Pertanto, pensando alla rassegna canora per eccellenza, mi è venuto in mente il musicista: Luis Amstrong, il “sangue blu del jazz”, “il trombettista di Dio”. Amstrong che, insieme ad altri nomi noti del jet set americano ho avuto il grande onore di incontrare e conoscere. Ciò avvenne, del tutto inaspettatamente, nei primi anni ’70, quando mi trovavo a Los Angeles per esercitare la mia professione di chef presso le fastose dimore dei divi di Hollywood. In particolare, a quell’epoca, lavoravo per Francis Ford Coppola, la cui casa era un vero e proprio crocevia di personaggi famosi ed altisonanti. Figure celebri per il panorama dello spettacolo mondiale, tra le quali stavo cercando di fare breccia con la mia cucina. Un’ impresa che, piano-piano, mi stava riuscendo, infatti la mia fama si allargava a macchia d’olio. Cosicché, un giorno, desideroso di conoscermi e provare di persona la mia capacità tra i fornelli, mi si presentò Dean Martin, assiduo frequentatore di villa Coppola e suo grande amico. Aveva un grosso problema da risolvere, fare bella figura con due invitati di lusso che stava per ricevere nella sua abitazione di Beverly Hills: Sammy Davis e, niente di meno che Luis Amstrong. Io ero la chiave del problema, poiché potevo incantarli a tavola, con i miei rinomati piatti. Quindi, accettai la proposta di Dean Martin, a metà strada tra una sfida ed un delicato lavoro. Visto che in parte si trattava di una sfida, decisi di osare, preparando un menù che potremmo definire “Colored”. O meglio Black, poiché ruotava su cibi in cui predominava il colore nero, cioè quello della pelle dei miei commensali, che in tal modo volevo stupire ed omaggiare, pur rischiando molto sulle loro possibili reazioni. Tuttavia andò bene, ed il mio risotto al nero di seppia piacque talmente, che dovetti organizzarmi in tutta fretta per un bis, che, terminato il riso, preparai con gli spaghetti, anche questi divorati fino all’ultimo boccone. Comunque, pur vedendo i piatti di portata tornare vuoti, l’emozione non riusciva a placarsi, così, quando vidi entrare in cucina Amstrong impallidii per la paura di beccarmi un rimprovero. Invece furono solo complimenti e ringraziamenti. Per l’esattezza Amstrong mi disse: “bravo Paolo, hai azzeccato in pieno le pietanze, ma ricorda, anche se la nostra pelle è nera, l’anima resta sempre bianca!”.

Risotto al Nero di Seppia INGREDIENTI 450 gr. riso per risotto; 1 seppia di circa mezzo chilo, o seppie di più piccole dimensioni ma dell’equivalente peso, fresche e contenenti il sacchetto del nero; 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva; mezzo bicchiere di vino bianco; prezzemolo; peperoncino: 2 spicchi d’aglio; sale q,b,

PREPARAZIONE Pulire le seppie, conservando i sacchetti del nero intatti, e tagliarle in piccoli pezzi; nel frattempo fate soffriggere in una padella olio ed aglio, tenendovi gli spicchi finché il composto non avrà acquisito un colore dorato; a questo punto aggiungetevi i pezzi di seppia, sfumando, di tanto in tanto, con il vino bianco; successivamente aggiungete peperoncino e prezzemolo, ultimando la cottura per altri 20 minuti; trascorso tale tempo, versate il riso crudo ed il nero di seppia, mescolando di tanto in tanto ed irrorando con dell’acqua se necessario. Ripetete tale operazione fin quando il riso non avrà raggiunto il giusto punto di cottura (circa 12 minuti).

21


San Valentino

F

ebbraio. Inverno morente, pomeriggi un po' più lunghi ed illuminati da una pallida luce fredda ma luminosa. Carnevale, festa delle maschere. S. Valentino, festa dell'amore appena nato, consolidato, sofferto, tradito, perduto. Business tra cioccolatini, cene a lume di candela, pupazzetti a forma di cuore, bigliettini con frasi fresche di Internet, l'invidia o la disillusione di chi questa ricorrenza non la riconosce ''dovrebbe essere la festa degli innamorati tutti i giorni'', di chi non l'ha mai festeggiata o di chi non la festeggia da troppo tempo aspettando con trepidazione il giorno della ribalta, S. Faustino. La frase: ''tanti single innamorati e tante coppie che fingono di amarsi'' è la più condivisa sui profili Facebook. E forse è vero. Sembra strano constatare che un anno dopo quella coppia che vedevi mano per la mano in giro per la città, dopo tutti quei cuoricini in bacheca e le promesse di amore eterno sia scoppiata ed è ancora più paradossale che magari se, sei fan dei mercatini di antiquariato, potresti imbatterti nei regali che si erano scambiati per festeggiare in grande stile il 14 febbraio. Sì, sentito bene, da qualche anno a questa parte è molto in voga il mercatino di Milano ''Ex in the city'' in cui tutti gli innamorati delusi possono mettere in vendita regali che, finito il sentimento, diventano fardelli per casa. Tra le tante cause per cui finisce una relazione una fra le più gettonate è la gelosia ossessiva, sentimento che sicuramente riguarda entrambi i membri di una coppia ma, dai sondaggi, soprattutto l'uomo in quanto da quando la maggior parte delle donne ha smesso i panni della casalinga per intrapren-

di Perla Tozzi

Love is.... dere carriere sempre più ambiziose, costringendo così gli uomini a riscoprire i lavoretti domestici e ad inventarsi ''mammi'', come suggerisce l'omonima fiction con Enzo Iacchetti, si incominciano a temere gli effetti di tanta indipendenza e lontananza da casa. Lontananza che può essere anche non prettamente fisica dal momento che ora con i mezzi di comunicazione come Facebook o Twitter si possono conoscere miriadi di persone contemporaneamente le quali ovviamente, tramite il loro utente virtuale cercano di mostrarsi, con foto e pensieri, nel loro lato migliore. La maggior parte delle volte queste paure che si tramutano in sospetti si rivelano infondate anche perchè non c'è nulla di più vero del detto ''chi ama non tradisce''. Ma, onde evitare il protrarsi di ansie della serie ''a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina'', si sono inventati molti espedienti per carpire un eventuale tradimento. Dai tagli di capelli sospetti, agli investigatori di coppia dei film americani, al modo di disporre le pantofole sotto il letto, ai google love maps per individuare i posti in cui si dirige il partner, alla nuova trovata, made in Usa, dell'anello a prova di amante con su scritto due volte ''I'm married'' ''sono sposato/a'' che rilascia un segno indelebile sulla pelle del dito anche dopo che lo si è riposto in tasca per attaccare bottone con un'aitante conoscenza e nascondere il proprio status sociale. Lasciamoci dietro le paure ed anelli vari, l'amore è fiducia e libertà. Quindi buon S. Valentino a tutti!


Partecipa anche tu a

Miss Pendolino

Per partecipare al concorso le concorrenti dovranno avere un età compresa tra i 16 e i 28 anni compiuti. Il modulo d’iscrizione potrà essere richiesto via email a : il.pendolinonline@gmail.com, dovrà essere compilato ed rinviato allo stesso indirizzo, per le minorenni serve il consenso scritto dei genitori esercenti la potestà genitoriale ai sensi della quale gli stessi autorizzino la propria figlia a partecipare al concorso, esonerando l’organizzazione dell’evento da ogni responsabilità diretta o indiretta, per tutto il periodo in corso. Inoltre chiunque inviasse dati o foto false verrà automaticamente squalificata dal concorso La commissione dopo aver esaminato e valutato con scrupolusa attenzione tutte le partecipanti, selezionerà 30 candidate che prenderanno parte all’evento di Miss Pendolino. Le prescelte dovranno sfilare sia vestite che in costume da bagno, inoltre dovranno esibirsi in una performance da loro scelta. La competizione prevede due serate, una semifinale dove verranno prescelte per la finale solo 15 concorrenti ed una finale dove verranno premiate

tre ragazze, prima, seconda e terza classificata. L’intero evento sarà fotografato e filmato, pertanto le concorrenti con la loro partecipazione autorizzano automaticamente concedendo agli organizzatori, a titolo gratuito ed a tempo indeterminato: i diritti di pubblicazione delle stesse nell’ambito di ogni utilizzazione non commerciale connessa all’iniziativa ed alle esigenze de Il Pendolino; il diritto di riprodurre l’evento, con qualsiasi mezzo consentito dalla tecnologia e secondo le modalità che gli organizzatori ritengono più opportune, in eventi ed iniziative promosse da Il Pendolino a scopo di beneficenza. Comunque, resta fermo ed imprescrittibile il diritto degli autori alla citazione del proprio nome in occasione di tutte le forme di utilizzo. Si precisa che nessun contributo di qualsiasi genere o natura può essere richiesto dalle canditate all’ organizzazione di Miss Pendolino. L’0rganizzazione declina ogni responsabilità di qualsiasi genere derivante da incidenti di diversa natura e genere sia diretti che indiretti relativi alla partecipazione al concorso.

Regolamento:

Si ricercano sponsor info : cell. 3939157380 L’evento sarà svolto nel meraviglioso Lorena Strano è una delle partecipanti e tu cosa aspetti ad iscriverti ?

Castello di Montenero

(Ri)


Hi Tech

S

INFER

ono 25, distribuite nell’intera estensione del globo terrestre; sono 25, con un importante bagaglio storico alle spalle, eppure ben armonizzate con la incontenibile evoluzione dell’era telematica; sono 25, e, nonostante gli anni, si mostrano giovani e dinamiche; insomma, 25 sono le città (leggasi megalopoli), che il Society City Index Ericsson ha inserito come leader nella classifica delle metropoli mondiali capaci di sfruttare al meglio i benefici dell’ICT, in particolare a sostegno dei soggetti che operano in ambito economico e nel vasto pianeta del lavoro. Sono 25, e New York, Londra e Stoccolma si pongono quali cuspidi della piramide. Sono 25, quindi non poche, però, tra di esse nessuna presenta data anagrafica made in Italy; quindi, anche in questa classifica l’Italia, considerata una tra le 8 potenze più sviluppate del pianeta, è rimasta esclusa. Eppure, accade che, a Londra (cioè, proprio in una delle tre

di Tania Belli

città più tecnologiche della terra), recentemente è stato assegnato un prestigioso riconoscimento internazionale (pari al nobel, ma riferito all’ambito informatico), ad un trentanovenne italiano, costretto ad abbandonare la sua madre patria, non trovandovi spazio, malgrado lo spiccato talento con il pc, per carente di conoscenze e legami che contano. Infatti, Dino Distefano, originario di Biancavilla (CT), dopo un trascorso in Olanda, è approdato sulle sponde del Tamigi, dove, alla guida di una equipe di 4 persone (tra cui un altro italiano), ha progettato il “software dei software”; ovvero, un programma, denominato “Infer”, in grado di correggere gli altri programmi, individuandone, preventivamente, difetti e malfunzionamenti; dunque, un tester che vale oro per il mondo digitale. Dunque, un’altra occasione mancata per l’Italia. Tuttavia, per noi italiani c’è un motivo di consolazione, cioè l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha appena messo a punto un software che, gratuitamente, ed in soli 4 minuti, consente di misurare le prestazioni della nostra linea di navigazione internet, dandoci cifre e riscontri concreti sulla qualità della connessione. Ciò, con l’ulteriore vantaggio di ricevere una apposita certificazione da far valere nei confronti dell’operatore, qualora si dimostri una sperequazione tra offerta del servizio e suoi valori reali. Pertanto, almeno quando navighiamo su internet possiamo tentare di essere più veloci e di arrivare primi (per maggiori informazioni andate sul sito www.misurainternet.it).

Info: 349 6217761


Sangue blu

di Bruno Balzerani

Un po’ del nostro sangue per salvare una una vita

D

onare,di per se la parola ha già un significato speciale, si può donare un giocattolo ad un bambino, un fiore all’amata compagna, a volte basta donare un sorriso per rendere tutto più bello, sono gesti che fanno onore a chi li compie, ma donare qualche cosa di se stessi non ha aggettivi che possano far capire quanto questo gesto diventi importante. Sto parlando di  tutti coloro i quali  donano il loro sangue, tra tutte queste persone ce ne sono più di 400 che fanno parte dell’AVIS di Passo Corese. Tutto è iniziato    dieci anni fà per la tenacia e l’abnegazione di pochi donatori, che incuranti dei mille problemi che andando avanti si venivano a creare, hanno continuato imperterriti nella loro missione, oggi si sono moltiplicati dimostrando un alto senso di altruismo. Lo fanno disinteressatamente senza sapere a chi andrà la loro donazione, ma sicuri di aver fatto una nobile azione. Ad intervalli di tempo regolari si recano negli Ospedali a cui sono collegati, ed iniziando dalla mattina presto si da il via alla raccolta del prezioso liquido, giovani e meno giovani si alternano in questo rito, ormai divenuto consuetudine. Purtroppo il plasma che si raccoglie è un bene che non basta mai,  per questo bisogna aiutarli ad essere sempre più numerosi, magari sarebbe bello arrivare alla ragguardevole cifra di 500  donatori, un traguardo da raggiungere e superare, per cercare di dare una speranza a tutte quelle persone che aspettano con trepidazione questa azione che può cambiare la loro vita. Donare sangue non è una cosa  dolorosa, anzi ci si alza dal lettino più sereni, più leggeri nell’anima e soprattutto con la consapevolezza di aver compiuto un’azione che fa onore a chi la compie, e da speranza  a chi la riceve.

Impianto hifi professionale: doppio cd dj con mixer automatico o manuale mod. cmx 5000 pioneer

2 amplificatori mod. ce 2000 crown, equalizzatore behringer, 7 casse mod. mach 500 watt. Usato pochissimo Vendo causa inutilizzo. info:3939157380

C om u n i t à A l l og g i o p e r A n z i a n i

T r a tt a m e n t o F a m i l i a r e

F i a n o R om a n o - R o m a

INFO: 347 18 52 087

PER PUBBLICARE I TUOI FOTO ANNUNCI CHIAMA IL 3939157380 25


Cari lettori, spero vivamente che la nostra mini rivista mensile sia di vostro gradimento e che il nostro impegno nel sociale a favore del cittadino possa aiutare a migliorare la vita di tutti i giorni, inoltre volevamo informarvi che “il pendolinoâ€? non usufruisce di alcun contributo statale e che i costi da noi sostenuti: per la realizzazione, la stampa e la distribuzione, al momento non vengono compensati, pertanto chiunque volesse sostenere i nostri sforzi, per migliorare il prodotto ed aumentare pagine e tiratura, lo può fare facendo una piccola donazione anche simbolica entrando nel nostro sito: www.ilpendolinonline.it


La Gardenia Bar, Pasticceria Via Isonzo, 31 Via Cotilia, 8 Ri Tel. 0746 202256/272437

Ritira nei seguenti punti la tua copia

di Roversi Franco - Rieti Via Salaria per LʼAquila, 1 Via Emilio Greco snc Ri Tel. 0746 220496 Rive Gauce Bar, Sala da Tè, Cioccolateria, Lungovelino Bellagamba, 7 Ponte Romano Rieti Tel. 0746 412001 Caffè Campoloniano Bar, Gelateria, Tavola Calda, Tabacchi. Viale Kennedy, c/o Ospedale di Rieti Tel. 0746 497660

Mia caff

UN CAPRICCIO Bar, Tavola Calda Ri Via delle Ortensie, 12 Tel. 0746 251232

Bar Mancini Via Salaria, 13 Rieti

Banca Carispaq Via Raccuini Ri

Conforama Via delle Scienze Rieti emmezeta Via delle Scienze snc Ri

Bar L’Uranio Via delle Scienze Ri

Bar Daniel Via P. Colarieti, 6 Ri il barretto Via De Julis, 86 Rieti

Caffè Moderno Bar, Pasticceria, Piazza Vittorio Emanuele 1/3 Tel. 0746 2043784 Bar Millevoglie Via delle fosse Reatine, 32 ( 4 strade ) 02100 Rieti Via Porta Cintia, 22 Rieti Bar Holliwood Via A. Fassini, 2 Rieti

Bar Crosby

BardellaSalce Via Molino della Salce, 26 Rieti

Non Solo Caffe’ Viale Maraini Ri Bar Moreno Via delle F. Reatine, 15 Ri

Bar La Deliziosa Viale Maraini Rieti

Bar Lasco Viale Matteucci, 18 Rieti Bar Pierantoni Viale Matteucci, 29 Bar Fiori Viale Matteucci, 11 Rieti

bar delle orchidee Viale Matteucci, 11 Ri

wine bar Viale Matteucci, 8 Ri

Via Porta Cintia, 62 Ri

bar greccio Via Spinacceto,20 Greccio

Bar Bombolo

Gran Caffe’ Via Repubblica,1 Contigliano

la pergola Via Repubblica, 4 Contigliano

Bar kursal Via Repubblica, 37 Contigliano Amedei Via Tancia, 71 Poggio Fidoni

gigi caffe’ Via M. Rinaldi, 2 Rieti la Torrefazione V.le Matteucci, 88 Ri Play Bar Via Paolessi, 117 Rieti bar serena Via Cesare Verani, 15 Ri

Bar dello Sport Via dello Sport, 11 Ri

MioBar Via Regina Pacis, 17 Ri

FARE PUBBLICITA’ SU “ il pendolino “ DA OGGI E’ ANCORA PIU’ CONVENIENTE ! MODULO SEI PER SEI A SOLI 35 EURO + IVA AL MESE E SE FAI UN CONTRATTO ANNUALE, DUE PUBBLICITA’ TE LE REGALIAMO NOI. RENDITI VISIBILE CON POCO PIU’ DI UN EURO AL GIORNO !


Annunci Gratuiti ANIMALI

Ciao a tutti siamo dei bellissimi cuccioli di bassotti nani..abbiamo due mesi siamo già stati vaccinati e sverminati...siamo pronti per venire con voi..ed abbiamo anche un libritto sanitario personale..la nostra mamma è una bassotta marrone di taglia standard e nostro padre è un bassotto nano nero focato con pedigree..siamo bellissimi 3 maschietti (1 nero 2 marroni). x info contattate la nostra padroncina al 3342870804. € 300,00 TRATTABILE Vendo cuccioli di pincher maschi. per info 3383558543

MOTORI

Vendo Alfa Romeo 147 1.9 JTDm 120 cv edizione Collezione; Ottime condizioni, nero metallizato, interni in pelle bicolore nero e beige, lettore mp3, cruise control, comandi al volante , climatizzatore bi-zona, cerchi da 17" ( stessi cerchi dalla GTA) con gomme anteriori nuove (firestone 215/45); da poco sostituiti filtri, olio e pasticche. Cedo per passare ad auto di pi˘ piccola cilindrata. Vendo per 6000 euro trat. info 3807067385 W Passat tdi dpf highline berlina 170 hp,anno 2007, ma immatricolata 2008, Km. 60.000, Full optional: parking, bixenon, radica, cerchi in lega, int. pelle e alcantara, sedili ellettrici e riscaldabili, clima bizona, tagliandata e gommata € 13,000 non trattabili e fatturabili Antrodoco Stefano tel 3935000740

Laureata in lingue impartisce lezioni private di inglese e spagnolo a studenti di scuole medie e superiori. Tel: 339.7656416 I compiti di tuo figlio sono un incubo per te ? chiamami seguo ragazzi di scuole medie e superiori in qualsiasi materia, anche latino, greco, inglese e matematica. Dott.ssa Luisa Verna sede delle lezioniI Osteria Nuova (RI) Tel.3493831026 Estetista cerca lavoro anche a domicilio per cere, manicure, pedicure e massaggi prezzi modici 349/7620099 Pittore esperto esegue qualsiasi pittura, esperienza trentennale, max serietà e prezzi modici. Carlo 333/9839182 Corso di inglese per principianti. Lezioni individuali con orari flessibili. Chiama subito! Dott.ssa Luisa Verna phone 349 3831026 Non vedi bene la TV ? Eseguo impianti riparazioni e controlli di antenne satellitari e terrestri e nelle località con poco/senza segnale risolvo problemi per l'ottima visione del digitale terreste nelle province di roma, rieti e terni preventivi gratuiti prezzi modici tel 393/7700888

Peugeot 406 berlina, 2000 diesel, grigio metallizzato, anno 2004, Km. 300.000, ottimo stato, mai incidenta, €uro 1.500 Tel. 3335697482

42enne aiuto contabile con buona esperienza lavorativa e pratica computers e vari programmi come zucchetti as400, spiga, world, internet, outllook ,,passpartout ecc. cerca serio impiego no perditempo 331/3165173

MG coupè cabriolet, 2 posti, mai incidentata, cilindrata 1796, carrozzeria hard top, Km.120.000 anno 1998, colore verde, alimentata a benzina, cambio manu, trazione anteriore € 4.500 Tel. 0765841528

Laureta con il massimo dei voti effettua riassunti su materie varie per alunni/e di scuole superiori, medie ed elementari Prezzo interessante. Massima serietà e disponibilità immediata. Per contatti n. 3397500610

Giardiniere e potatore italiano ed esperto cerca lavoro in Rieti e dintorni. Tel.3393113886

Informatica, lezioni anche a domicilio per ogni età di approfondimento che per chi è agli inizi. Esperienza nella didattica trentennale, solo Rieti e limi-

LAVORO

28

trofe anche a piccoli gruppi. 3387723169 – fdb@email.it Coniugi laureati, impartiscono insieme ripetizioni a studenti delle scuole elementari e medie. Euro 10 l'ora complessivi. Telefono: 339/8151481 Maestra elementare, automunita, cerca lavoro come baby sitter e accompagnatrice bambini a scuola. Massima disponibilità Telefono: 339/8151481 Ragazza laureata con il massimo dei voti, effettua riassunti, su varie materie per ragazzi/e di scuole superiori, medie ed elementari, Massima serietà. Prezzo interessante. Tel. 3397500610 Madrelingua spagnolo (argentino) impartisce lezioni private di lingua spagnola a ragazzi e adulti, per tutti i livelli. Offre lezioni di ripetizioni, traduzioni e aiuto compiti a studenti di elementari, medie e superiori. Anche corsi di conversazione.Interprete per convegni, congressi ecc. per info tel.328-1626095

TERRENI

Se ti sai dilettare nella coltivazione di ortaggi, e vuoi mangiare quello che coltivi tu stesso (biologico al 100%), si affittano piccole porzioni di terreno di circa 150 mq nella fertile piana reatina (a circa 3 km da Rieti centro) per la realizzazione del tuo orto personale, recintato e con disponibilità di acqua. Affrettati l’annata agraria è alle porte. Tel. 347 03.29.331.

IMMOBILI

Vendesi a Stimigliano (RI) a 2 Km uscita A1 Ponzano R.-Soratte e 1Km Stazione Ferroviaria, palazzetto Cielo-Terra anni 50/60 mq 195 totali con due affacci uno panoramico sulla Valle del Tevere e l'altro sulla piazza principale del paese.Tratt. PrivataTlf. 338/6481097 Roma tiburtina via Caneva camera doppia 500 euro (o singola 450 euro) più cameretta singola 350 euro affittasi a studentesse o lavoratrici vicino bus metro stazione pressi università la sapienza libere a novembre. 3383588162

&


&

Foto Annunci Affittasi zona Vazia locale di circa 6070 mq strutturato in due uffici. Ottima posizione.Per contatti: 3397500610 Affittasi appartamento sito in paese a dieci minuti da Rieti . Condizioni e posizione ottime . Già ammobiliato e composto da: salone con camino, cucina, una camera, una cameretta , un bagno e balcone con vista panoramica. Prezzo mensile Euro 400,00. Per info 3397500610 Affittasi appartamento vicino Rieti, composto da. camera, soggiorno e bagno. prezzo interessante. Per info Tel. 3397500610 Affittasi n° 2 appartamenti , per vacanze estive, in Calabria, centro abitato di Riace, vista mare e bordo spiaggia, entrambi dotati di tutti i confort e le utenze necessarie e così composti: cucina, babno, terrazzo e 2 camere il primo e 3 il secondo, Per prenotazioni Tel. 3479479391 Poggio fidoni (RI) : A 10 minuti da Rieti Casa panoramica, indipendente di ampia metratura ( 210 mq circa) disposta su 3 livelli + soffitta + rimessa auto + terrano ( circa 1 ettaro) con vitigno. Emiliana 338/2014171 Casal Velino (Sa) affittasi mesi estivi, appartamento a 550 mt. dal mare: 2 camere, salone, angolo cottura e bagno. Info Tel. 0974907221 Cantalice zona case strinati, vendesi casa rurale mq.60 circa, su 2 livelli da ristrutturare, con cantina, vista panoramica sul lago Tel. 3334794706 Villanova di Guidonia centrale palazzina bifam. indip.te da ristrutt. con locali sottostanti giardino terreno poss.tà di ampio aumento di cubatura per realizzare eventualmente altri appartamenti ottimo investimento per famiglie o parenti, Tel. 0765/92211 Affittasi per vacanze estive (anche una settimana) a 30 metri dal mare (sabbia) in Santa Croce Camerina (Ragusa) appartamento piano terrano di tre

vani più cucina e bagno ben arredato max 5 persone.Info 3203269421 Vendesi Rieti, via Pistignano, n. 2 locali ad uso garage/magazzino con antistanti ampi piazzali di proprietà privata. Tel. ore pomeridiane 3 2 9 0 6 9 8 2 4 0 Rieti Campoloniano Via Riposati vendesi Box mq 19 € 20.000 – ottimo stato, acqua corrente, impianto a norma – tel 3488131647 – no agenzie, no perditempo

VARIE

Vendo causa inutilizzo chitarra classica FLORENCIA GUITARS mod. CG75, colore chiaro, completa di tutte le corde, perfettamente funzionante.Strumento completamente nuovo, mai utilizzato e senza alcun segno d'usura. Compresa nel prezzo custodia originale e plettro. Massima serietà nella transazione.Per informazioni contattare il 340.9460933. Autoradio sony con lettore CD in buone condizioni Tel 333/3609765 Vendo climatizzatore ultima generazione mitsubisci electric kirigamine 12000 inverter unità esterna,unità interna,completo di staffa e interruttore nuovissimo € 1200 .tel 3383922631 vendo stufa a pellet, ad aria ,marca adler,rivestimento in fine ceramica bordò, nuovissima, mai installata,ancora imballata,pagata € 1960, vendo a € 1500 in più regalo 225 kg. di ottimo pellet . telefonare al 3383922631. Gommone atlantis RH 300 3 metri motore yamaha 15 cavalli come nuovo con tutti gli accessori vero affare vendo 3937700888 Porte in massello nuove mai montate, varie misure sia a battente che scorrevoli in noce di paulonia vendo a € 200 cad. cell. 3462859646

Giacche vera pelle tg. 40/42 praticamente nuove. Vendo causa inutilizzo a metà prezzo. Per contatti : 3388593203 7 Porte nuove, pannelli tamburati con listellare impiallacciato, noce tanganika, complete di telaio e maniglie ottonate ancora con le protezioni plastiche, serratura a norma CEE. Vendo in blocco o singolarmente. Prezzo conveniente. Tel. 3477803808-392000465 VINO PRODUZ. PROPRIA (Sabina) Rosso Merlot e Sangiovese. € 1,20 al litro. Tel.3290926673 Videocamera professionale Bauer Bosch VCC 50 AF SVHS Professional.Tel: 333/3609765 Macchina Fotografica Polaroid one step close up 636 Tel:333/3609765 Wireless GPS receiver bluetooh 16 canali con caricabatterie per auto e da parete, perfettamente funzionante, ottime condizioni. Tel : 333/3609765 Autoclave da 500 litri in buone condizioni, vendo causa scarso utilizzo. Tel :0746/73040 7 casse acustiche 500 wat passive vendo a € 150 cad. tel 3939157380

CEDESI ATTIVITÀ

VENDESI RISTORANTE-PIZZERIA nei pressi di Ponte Buita (al km 63 della Salaria) di circa 50 mq. coperti (80 mq. con esterno) ben avviato da otto anni, completo di attrezzatura (forno, bollitore a gas, frigorifero, banco pizza nuovi), completamente ristrutturati. ideale per conduzione familiare. ben avviato anche nel settore catering e cucina a domicilio. info:3498362450

PER PUBBLICARE I TUOI ANNUNCI SCRIVI A il.pendolino@libero.it

29


OROSCOPO

30

Febbraio sarà un mese pieno di iniziative e voglia di divertimento, e con una piccola dose di peperoncino in piu' farete spazio nella vita erotica a parecchi e gustosi cambiamenti. Ok alle uscite con amici in famiglia qualche questione lasciata in sospeso tornerà finalmente a posto.

Finalmente hai imparato a non rimpiangere il passato e a guardare le cose con un punto di vista migliore, sai cavartela alla grande sia in amore che nella vita famigliare. Evitate l'impulsività e date spazio all'erotismo.

C'e' profumo nell'aria di passione i pianeti parlano di amore.....erotismo..ma anche di gelosia, quindi si raccomanda di prestare particolare attenzione alle manie di possessione e cercate di evitare le prese di posizione, ricordatevi...non servono a nulla!

Un po' di contraddizione in amore..dubbi, tensioni e gelosie comunque nulla di irrisolvibile, grazie alla vostra intelligenza e al vostro caldo sex appeal, e poi diciamocela tutta..non c'è cosa più bella che fare pace nel lettone..

Mese vivace in cui non mancheranno sorprese, litigi, ma anche riappacificazioni...niente paura capita a tutti gli esseri umani, un lieto fine come nelle favole arriverà presto a risolvere tutto ..non temete!

Gioiosi e pieni di carica come sempre e questo mese dovrete approfittarne, sono in vista cambiamenti, riconferme, incontri e scelte positive e decisive, quindi non lasciatevi scappare questo momento! Si consigliano fine settimana romantici al massimo del relax.

Basta tensioni e rancori, febbraio vuole vedervi felici, lasciatevi alle spalle tutto ciò che fino a ieri non ha funzionato, è ora di voltare pagina, sedurre è per voi cancerini un gioco di facile amministrazione, prendetevi la felicità e iniziate a vivere momenti speciali.

Potrebbe essere un mese abbastanza stuzzicante..per chi è in coppia dialogo e amore a gonfie vele ma soprattutto scintille sotto le lenzuola! Incontri interessanti invece per i single una barca di emozioni è alla riva che aspetta l'importante è non chiedersi tutte le volte “come andrà a finire”..

Mese molto movimentato sul fronte cuore e batticuore, è arrivato il momento di lasciarsi andare e perchè no..anche ad avventure da una sola notte, potreste incontrare una persona davvero speciale che potrebbe diventare un partner ideale!.

Intanto iniziamo con un buon compleanno ai nati in questo mese, ed un consiglio per non farsi sopraffare la mente dai pensieri negativi: datevi alla stravanganza e non date peso a tutte quelle persone che credono che non sapete esprimervi in amore, è ora di smentirli!

Febbraio per voi non sarà un mese facilissimo, sono in vista momenti di confusione e polemiche e come al solito in quest'ultimo voi siete fortissimi! Preparatevi dunque a discutere ma attenti a non esagerare con le parole, avvolte con la bocca si dicono cose che il cuore non pensa..

E' ora di parlare al vostro cuore e imparare ad ascoltare il vostro partner, chiedetevi se state dando al rapporto il giusto tempo, avvolte una parola carina fa faville nella vita sentimentale e fa sciogliere il compagno/a come la neve al sole.


*!',&-'#.&0.&,%$-1(%&'.&+"$#2&',#)'"$#33& *!',&-'#.&0.&,%$-1 !',&-'#.&0.&,%$-1(%&'.&+"$#2&',#)'"$#33& &'.&+"$#2&',#)'"$#33&

3817,9(1',7$,1,7$/,$‡FHUFDLQRVWUL3XQWL9HQGLWDVXFRQIRUDPDLW  3817,9(1',7$,1,7$/,$‡FHUFDLQRVWUL3XQWL9HQGLWDVXFRQIRUD DPDLW

!"##$%&!$'()*+",)-)*./)(00.1.23, $%&!$'()*+",)-)*./)(00.1.23, 1'(2#%34505$67##&)#89:'&;#)#< ':'+&;# !"#$%#&'(()#*)()+,)#-'+#.,'/,#0#1'(2#%34505$67##&)#89:'&;#)#< !"#$%#&'(()#*)()+,)#-'+#.,'/,#0# '(2#%34505$67##&)#89:'&;#)#<':'+&;# $2%%#0#762%%#=#7>2%%#0#?%2%%#0#*)@)/A#'#BA"':,C)#$2%%#0#?%2%% !"#$%&'%(%%#')#'*&+#,-./# &'%(%%#')#'*&+#,-./# 24567879'.:74;<7' 322456)738)89:.7;)38)<3=326) 7388.)>?@@)388.)A>?@@?


Il pendolino Febbraio  

Informazione e tempo libero

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you