Issuu on Google+

FREE PRE S S N .1 N o v e mb r e 2 0 13

Foto di Sofia Uslenghi

Vivi la Città del Gusto

”Tutto quello che avreste voluto sapere sul cibo Ma non avete mai osato assaggiare”

INTERVISTA A PLATINETTE LA SPEAKER RADIOFONICA E IL SUO AMORE SEGRETO PER... LA SAJETTA QUANTO PUO’ PEDALARE QUEST’UOMO SENZA STANCARSI?


ARGENTINA

ENOTECA RESTAURANTE

&

S O N I V O REST

Via Ferdinando Maestri 15, 43121 PARMA ( laterale via Farini e Bgo. Giacomo )

0521-1742367 si MANGIA e si BEVE EL AUTENTICO SABOR DE LAS PAMPAS! grigliata - 10 piatti Angus - vini Malbec MERCOLEDì VENERDì LOCOS

Sumate vos tambien!

HAPPY HOUR fino alle 21 EMPANADAS 2,00 euro CAÑA BIRRA 1,50 euro MOJITO litro 8,00 euro


editoriale

Una Parma da sfogliare

I

Love Parma nasce dal pensiero pop di avere la città a portata di mano per (ri)scoprirla attraverso un taglio giovane e fresco. Da oggi vi faremo vivere Parma e i suoi sapori, i suoi colori (immortalati da noi, ma soprattutto da voi), le sue storie. E lo faremo quasi in controtendenza, esorcizzando la tanto chiacchierata morte della carta stampata in nome di una schizofrenia digitale che ci confonde i sensi. Noi invece i vostri sensi vogliamo risvegliarli… Benvenuti! La Redazione

8 Novembre 2013 h 18.30 presso

PRESENTAZIONE DI

In degustazione la ricetta di pagina 16: i favolosi bastoncini alle acciughe...

MENSILE CULTURALE NUMERO 01 AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI PARMA N. 0008 DEL 03/10/2013 DIRETTORE RESPONSABILE Giacomo Banchini direttore@ilovepr.it EDITORE Alberto Banchini redazione@ilovepr.it DIRETTORE EDITORIALE Francesca Laureri francesca@ilovepr.it COLLABORATORI Marta Bergamaschi Giovanni Cola Andrea Del Bue Margherita Portelli FOTOGRAFIE Sofia Uslenghi

...creati da...

UFFICIO GRAFICO Alessandra Formato grafica@ilovepr.it PUBBLICITA’ Giulia Riccò commerciale@ilovepr.it

Ti aspettiamo! Art Gallery di Simone Viola B.go S. Vitale 3 Tel. 0521-1601128

Referenze fotografiche: uffici stampa, siti ufficiali artisti ed operatori culturali, immagini di libero utilizzo e con licenza Creative Commons, in particolare da flickr.com. L’utilizzo delle immagini nei diversi contesti deriva da scelte editoriali e non rispecchia la visione degli autori. L’editore è a disposizione per eventuali diritti di autori degli eventuali aventi diritto con i quali non è stato possibile comunicare e per eventuali non volute omissioni nella citazione delle foto riprodotte. I Love Parma non è responsabile per l’uso di marchi, foto e slogan da parte degli inserzionisti e per eventuali cambiamenti ed errori nelle date e negli orari degli appuntamenti segnalati. Si raccomanda sempre di controllare telefonicamente l’effettivo svolgimento degli eventi segnalati. Nessuna parte di I Love Parma può essere riprodotta o rielaborata in qualsiasi forma senza il consenso dell’editore.

SEDE OPERATIVA Via Ospizi Civili, 8 43121 Parma - Italia Tel. +39 333 2814965 TIPOGRAFIA Tipocrom Strada Paratoia ,16 43123 Baganzola (PR)

3


TUTTI I GIORNI DAL 15 NOVEMBRE AL 15 GENNAIO

APRE IL II° TEMPORARY SHOP DEL CIOCCOLATO DI PARMA

...E IL NATALE E’ SERVITO!

CIOCCOLATO TAVOLETTE & SNACK SCATOLE DI CIOCCOLATINI CIOCCOLATA CALDA PARMELLATA ® & BISCOTTI

VINI LOCALI D’ABBINAMENTO

B.GO NAZARIO SAURO, 11 (LAT. VIA FARINI) - PARMA www.cioccolatobanchini.it SEI UN’AZIENDA O UN PRIVATO? PRENOTA CONFEZIONI REGALO SU MISURA CHIAMANDOCI AL NUMERO 333.2814965 O SCRIVENDOCI A info@cioccolatobanchini.it


indice

12

06 EVENTI 08 VINUM 12 BOTERO: L’ARTISTA A TAVOLA 15 A BOCCA APERTA: PEPÉN 16 LE RICETTE DI ACADEMIA BARILLA 18 LE 12 STAGIONI: IL CACO 21 LE (IN)SOLITE ABITUDINI 22 SPRINT! 24 V.I.P.: PLATINETTE 26 #ILOVEPARMA 23

24

18 28 30 32 34 38

ANDRA’ DI MODA? IL VOLONTARIO ASTRI E PASTI CONSIGLIATI DA NOI LE OFFERTE DEL MESE Si ringrazia il Cinema Astra per averci concesso lo spazio per la realizzazione della copertina.

40 42 43 44 47

IL SORPASSO: LA SAJETTA PARMA MONDO BOLLICINE MON AMOUR NOVEMBER PORC TUTTALTRAMUSICA: DAFT PUNK

34

42 5


eventi VENERDÌ 1 ASPETTANDO NOVEMBER PORC Sissa Parco della Montagnola h 19.30 info: 0524 939081 COSI’ E’ (SE VI PARE) Dal 31 ottobre al 3 novembre Parma - Teatro Due h 21.00 info: 0521 289659 SOUNDTRACK OF A SUMMER Fidenza - Bo Live h 21.00 info: venerdi@bolive.it SABATO 2 NOVEMBER PORC Sissa tutto il giorno info: 0524 939081 MARCO LIGABUE Taneto di Gattatico Circolo Fuori Orario h 22.30 info: 0522 671970 DOMENICA 3 NOVEMBER PORC Sissa tutto il giorno info: 0524 939081 IL BRUTTO ANATROCCOLO Parma - Teatro delle Briciole h 15.30 e 17.30 info: 0521 989430 LUNEDÌ 4 DE PISIS EN VOYAGE dal 13 settembre all’8 dicembre Mamiano Fondazione Magnani Rocca info: 0521 848327 SETTIMANA OPEN libero accesso ai corsi Cus Parma Fino al 10 novembre Parma - Palestra ”Fra Salimbene” e Palestra ”Adorni” info: 0521 905532

6

MARTEDÌ 5 BODONI. IL TIPOGRAFO dal 5 ottobre al 12 gennaio 2014 Parma - Biblioteca Palatina e Galleria Nazionale info: 0521 220411 IL PROGETTO DELL’ILLUSIONE dal 26 settembre all’8 dicembre Parma - Pinacoteca Stuard info: www.parmacultura.it MERCOLEDÌ 6 TEATRO PER SCELTA dal 26 settembre all’8 dicembre Parma -Palazzo Pigorini info: www.parmacultura.it A SCENA APERTA Dal 26 settembre all’8 dicembre Parma - Galleria S. Ludovico info: www.parmacultura.it PROFEZIA. L’AFRICA DI PASOLINI Parma - Cinema Edison h 21.00 info: 0521 964803 GIOVEDÌ 7 SIGNORA K: SUPER_STITIO dal 19 ottobre al 30 novembre Parma - Un_type info: 0521 206076 VENERDÌ 8 ENRICO RAVA E GIOVANNI GUIDI Busseto - Teatro G. Verdi h 21.00 info: www.antoniobarezzilive.it LUNGS fino al 30 novembre Parma - Teatro Due h 21.00 info: 0521 289659 PRESENTAZIONE I LOVE PARMA Parma - Art Gallery h 18.30 info: 0521 1601128 JOHN TAMMET Parma - Teatro delle Briciole

h 21.00 info: 0521 989430 SABATO 9 NOVEMBER PORC Polesine Parmense tutto il giorno info: 0524 939081 IL TENACE SOLDATINO DI PIOMBO Parma - Teatro delle Briciole h 16.30 info: 0521 989430 HIT 20 a seguire MARMOCCHIO - UNA SPECIE DI PINOCCHIO DI MARMO Parma - Teatro delle Briciole h 21.00 e 21.30 info: 0521 989430 MARIO CAROLI E ROBERTA GOTTARDI Parma – Casa della Musica h. 20.30 info 0521 708899 LE NOZZE DEI PICCOLI BORGHESI Parma - Teatro del Cerchio h 21.00 info: 335 490376 ROCK IN RONCO Arci Ronco Campo Canneto h 21.00 info: arci.rcc@libero.it GIGI D’AGOSTINO Taneto di Gattatico Circolo Fuori Orario h 22.30 info: 0522 67197 DOMENICA 10 NOVEMBER PORC Polesine Parmense tutto il giorno info: 0524 939081 CAREZZE Parma - Teatro delle Briciole h 15.30 e 17.30 info: 0521 989430 AMLETO Parma - Teatro delle Briciole h 21.00 info: 0521 989430 MARTEDÌ 12 IL POMERIGGIO DEL FAUNO fino al 15 novembre Parma - Teatro Due h 21.00 info: 0521 289659


DOMENICA 17 NOVEMBER PORC Zibello tutto il giorno MERCOLEDÌ 13 info: 0524 939081 DEGUSTAZIONE VINI SARDI BOLLICINE MON AMOUR Parma - Ruta 40 Salsomaggiore Terme h 19.00 info: 0521 1742367 Palazzo dei Congressi GIOVEDÌ 14 dalle 11.00 alle 20.00 A SOUND OF CHARLES info: info@bollicinemonamour.it tributo a Charlie Mingus POP UP Parma - Circolo Zerbini un fossile di cartone animato h 21.00 info: 320 8575259 Parma - Teatro delle Briciole SUPERMARKET TRIO h 16.30 info: 0521 989430 Parma - Labò LUNEDÌ 18 h 21.00 info 0521 1802192 BOLLICINE MON AMOUR VENERDÌ 15 Salsomaggiore Terme NEGRITA Palazzo dei Congressi Parma - Teatro Regio dalle 09.00 alle 15 .00 h 21.00 info: 0521 706214 info: info@bollicinemonamour.it LA SOCIETA’ MARTEDÌ 19 Fino al 16 novembre NEL LAGO DEI LEONI, DELLE Parma - Teatro Due ESTASI DI MARIA MADDALENA h 21.00 info: 0521 289659 DE’PAZZI SABATO 16 Parma - Lenz Rifrazioni NOVEMBER PORC h 21.00 info: 0521 270141 Zibello 3ALBOT 4TET tutto il giorno Parma - Circolo Zerbini info: 0524 939081 h 21.00 info: 320 8575259 BOLLICINE MON AMOUR MERCOLEDÌ 20 Salsomaggiore Terme MIND THE HEART Palazzo dei Congressi Parma - Lenz Rifrazioni dalle 12.00 alle 20.00 h 21.00 info: 0521 270141 info: info@bollicinemonamour.it GIOVEDÌ 21 ULVER with MG_inc orchestra I PROMESSI SPOSI Parma - Teatro Regio fino al 24 novembre h 21.00 info: Parma - Lenz Rifrazioni www.antoniobarezzilive.it h 21.00 info: 0521 270141 LA LUNA MOON ROOM #1 fino al 17 novembre Parma - Circolo Zerbini Parma - Teatro del Tempo h 21.00 info: 320 8575259 h 21.00 info: 0521 281555 VENERDÌ 22 BARBABLU’ FRANCO BATTIATO storia di quotidiana violenza Parma - Teatro Regio Parma - Teatro del Cerchio h 21.00 info: 0521 706214 h 21.00 info: 335 490376 SILVIA ON THE WAVES LA REPUBBLICA DEI BAMBINI Taneto di Gattatico Parma - Teatro delle Briciole Circolo Fuori Orario h 21.00 info: 0521 989430 h 22.00 info: 0522 67197 SLANTING DOTS Parma - Circolo Zerbini h 21.00 info: 320 8575259

SANT’AMATORE IN ROCK Arci Ronco Campo Canneto h 21.00 info: arci.rcc@libero.it SABATO 23 NOVEMBER PORC Roccabianca tutto il giorno info: 0524 939081 DOMENICA 24 NOVEMBER PORC Roccabianca tutto il giorno info: 0524 939081 ANNI VERDI favola di Giuseppe Verdi bambino Parma - Teatro delle Briciole h 15.00 e 17.30 info: 0521 989430 AMOROSE COMPLICITA’ Parma - Teatro del Tempo h 21.00 info: 0521 281555 MERCOLEDÌ 27 STRATA.2 Parma - Lenz Rifrazioni h 21.00 info: 0521 270141 LA GLORIA fino al 1 dicembre Parma - Lenz Rifrazioni h 21.00 info: 0521 270141 GIOVEDÌ 28 I DIVI DI HOLLYWOOD Parma - Labò h 21.00 info 0521 1802192 VENERDÌ 29 PICTURES FROM GIHAN Parma - Lenz Rifrazioni h 21.00 info: 0521 270141 DOMENICO MIRRA 4TET Parma - Circolo Zerbini h 21.00 info: 320 8575259 SABATO 30 CIRCOPLASMA Taneto di Gattatico Circolo Fuori Orario h 22.00 info: 0522 67197 HAMLET SOLO Parma - Lenz Rifrazioni h 21.00 info: 0521 270141

7


Vinum 2013 di Margherita Portelli

A piedi nudi... nell’uva un brindisi all’autunno con un tocco vintage

A

qualcuno sarà tornata in mente la pigiatura molleggiata di Adriano Celentano ne ”Il bisbetico domato”. Ad altri, più semplicemente, sarà sembrato di fare un salto indietro nel tempo di qualche decennio. Fatto sta che al Parco Meli Lupi di Vigatto, il benvenuto all’autunno, anche quest’anno, lo si è dato così: calici alzati e piedi nudi. A bere vino buono e a pestare i chicchi d’uva saltellando, come si usava un tempo.


Vinum 2013, la manifestazione organizzata dalla delegazione locale dell’Associazione Italiana Sommelier (Ais) in collaborazione con il circolo Anspi ”La Famiglia”, e con il patrocinio del Comune di Parma, è giunta così alla seconda edizione, richiamando nell’incantevole cornice del parco messo a disposizione dal marchese Raimondo Meli Lupi centinaia di degustatori esperti e palati curiosi, per un pomeriggio dedicato interamente al ”percorso evolutivo che conduce dal chicco d’uva al nettare di Bacco”. E mentre i più piccoli pigiavano senza sosta, tra una degustazione e l’altra gli adulti potevano concedersi un tour del parco a bordo del mini-taxi anni Cinquanta messo a disposizione dei partecipanti o un giro

Capagio, i migliori champagne per il vostro Natale. Capagio – Selezione di Grandi Champagnes Via Brenta 7/b 43122 Parma, Tel 0521 – 786243 info@ capagio.it www.capagio.it www.facebook.com/capagio


alla mostra delle antiche attrezzature che un tempo servivano per la produzione del vino. Dieci stand di cantine romagnole hanno deliziato i presenti con bottiglie tipiche, mentre per una merenda come si deve, oltre alla classica torta fritta con salume, si poteva gustare un’inimitabile piadina con lo squacquerone.

Per concludere la giornata in bellezza è stato assegnato il premio Ais ”Vinum 2013” a cinque delle cantine del territorio che hanno ottenuto l’eccellenza nella guida Ais ”Emilia Romagna da bere e da mangiare”: Ceci, La Bandina, Monte delle Vigne, Palazzo e Amadei . I riconoscimenti sono stati consegnati alla presenza

D ADO’S C AFÈ Music, Food & Drinks


del presidente dell’Ais regionale, Raffaele Piccirilli, e del delegato provinciale, Claudio Piazza, il quale ha fatto notare l’importanza che Cinque cantine del territorio hanno vinto il Premio Ais Vinum 2013

– tra le cantine premiate – ci

fossero anche piccole realtà emergenti. L’appuntamento con Vinum è quindi per il 2014, con tante nuove etichette di una specifica regione italiana ancora in via di definizione. Per ingannare il tempo, intanto, qualche altro cin-cin è d’obbligo.

L’APERITIVO? ...OVVIO...DAL DADO’S serviti crostini con salume selezionato salmone e funghi DADO’S CAFÈ, Via Farini 46/b - Parma


L’artista a tavola

di Andrea Del Bue

Botero. Quella cena parmigiana ricordi gourmet dell’artista colombiano

”Q

ui si mangia benissimo: il cibo di Parma è speciale”. Parola di Fernando Botero, l’artista colombiano 81enne che ha inaugurato la mostra che ospita, fino all’8 dicembre a Palazzo del Governatore, suoi 47 gessi. Poi scherza: ”A Parma prenderò qualche chilo”. Guai, però, provare a dirgli ”come le sue donne?”. Celebre, ormai, la sua frase: ”No, non rappresento i grassi”. A Parma, ‘‘La cucina, come l’arte, la musica e la poesia, eleva l’uomo a una dimensione superiore’’

ph. pag 12-13: G. Fantuzzi - Foto Glamour

VIALE DUCA ALESSANDRO, 44 43123 PARMA


per la prima volta, Botero è arrivato giovanissimo, nel ’52, ”in moto, da Parigi, per ammirare gli affreschi del Correggio”; una volta nella città ducale, però, si è portato dietro il ricordo della nostra enogastronomia: ”Parma è la capitale del cibo nel mondo – assicura -: tutti la conoscono per questo. La cucina, come l’arte, la musica e la poesia, eleva l’uomo a una dimensione superiore”. Condizione di cui avrà goduto al termine del vernissage, quando ha scelto di andare a cena alla trattoria ”Al Tribunale”: ”Il Maestro ha apprezzato molto quanto gli abbiamo proposto – assicurano dal ristorante -, con un atteggiamento molto alla mano. Per antipasto Botero ha mangiato culatello, salame e prosciutto di Parma stagionato 30 mesi con la torta fritta. Come primo ha scelto un piatto di lasagne, poi si è dedicato alle torte: cioccolato, mele, limone e sbrisolona”. Durante la cena, il tutto è stato accompagnato da una bottiglia di rosso fermo, il ”Nabucco” di Monte delle Vigne. Poi il riposo, prima del volo privato, l’indomani, per Parigi.

VIALE DUCA ALESSANDRO, 44 43123 PARMA


a bocca aperta!

di Marta Bergamaschi

Pepén

dal roast-fish al pesce misto: per un venerdi’ a tutto gusto

L

a rituale usanza del consumo di pesce il venerdì trova il suo spazio anche nel luogo del panino carneo per antonomasia, nella patria dello Spacca e del cavallo pesto. Siamo da Pepén, dove qualsiasi introduzione risulta superflua. Ma la sperimentazione è nuova: ogni venerdì, a farsi spazio tra i ripiani dell’arcinota meta per il languore della metà giornata, è il panino con il pesce, in tutte le sue varianti ittiche: c’è quello con i gamberetti, quello al polipo, uno stuzzicante roast-fish (versione acquatica del più noto beef) ovvero un carpaccio di tonno e spada. A farcire in modo incantevole è anche il salmone marinato con sale e zucchero, insaporito con cipolle di Tropea; infine, ultimo ma non ultimo, il pesce spada alla siciliana, che si distingue con una salsa appena piccante di tonno, capperi e acciughe. Una delicata sinfonia di sapori che si uniscono nel ”riassuntivo” panino di pesce misto, in cui ogni boccone è una piacevole scoperta per il palato. DA PROVARE! Non lasciatevi sfuggire lo sfizioso panino di pesce misto!

CONTATTI Pepén, Borgo S. Ambrogio 2, Parma - Tel. 0521 282650 Giorni di chiusura: domenica e lunedì

15


le ricette di Academia Barilla di Marta Bergamaschi

Bastoncini di sfoglia con pomodorini e acciuga un appetizer gustoso e semplicissimo da cucinare

1

2 Maecenas tempus nulla at justo pretium id convallis est

sone ingredienti per 4/6 per

uovo 200 g di pasta sfoglia, 1 all’olio d’oliva Delicius 60 g di pasta di acciughe Barilla odoro ciliegino Academia 1 vasetto di crema di pom origano secco

3

Tirare la pasta sfoglia a uno spessore di 3 mm circa formando un rettangolo. Spalmare una metà della pasta con il pesto di pomodorini, l’altra con la pasta di acciughe (1). Cospargere con un poco di origano. Ripiegare la pasta a metà facendo combaciare bene e pressare leggermente con il matterello. Lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti. Sbattere l’uovo in una ciotola e spennellare abbondantemente la superficie della pasta sfoglia (2). Tagliare dei bastoncini di circa 1-1,5 cm di larghezza e posizionarli su una teglia ricoperta di carta da forno (3). Infornarli per 8-10 minuti a una temperatura di 200˚C. Estrarli quando risulteranno dorati e servirli tiepidi o freddi a piacere.

16


ORSO LUDO giochi furbi da 0 a 115 anni !! Non e perdersione l’occa ARE C di GIOBO !! R U F APERTO TUTTI I GIORNI!! Lun-Sab: 9.30-13.30, 15.30-19.30 Domenica: 15.30-19.30 Chiuso il Giovedì

Via XXII Luglio 19/a, Parma. 0521.1813720

www.orsoludo.com


le 12 stagioni

di Marta Bergamaschi

Il caco

vitamine, fibre, proteine... e un tocco di arancione

NOME LATINO: Diospyros kaki ORIGINE: Giappone ENERGIA: 65 kcal per 100 g ZUCCHERI: 16-18% FIBRE: 2,5% PROTEINE: 0,6% GRASSI: 0,3% MINERALI: potassio, fosforo, magnesio, sodio VITAMINE: vitamina C, beta carotene precursore vit A STAGIONE: autunno ph: Laura Bell

Lo sapevate che...? In Italia la prima pianta di caco fu portata nel giardino di Boboli di Firenze sul finire del XIX° secolo. Le principali zone di produzione sono la Campania, la Romagna e la Sicilia. Ogni anno in novembre nella cittadina di Bra, in provincia di Cuneo, si svolge la “Festa del caco e dei frutti autunnali”.

18


In una teglia (24 cm ø) disponete il burro a ciuffetti (70 g) e lo zucchero (70 g), in modo da ricoprire tutto il fondo. Pelate i cachi (3-4) e tagliateli a spicchi della stessa dimensione. Posizionateli a raggiera sul fondo e fate caramellare il contenuto, senza girarlo, a fiamma vivace per qualche minuto. Innaffiate con un cucchiaio di cognac e aggiungete qualche pizzico di cannella. Lasciate intiepidire quindi foderate il composto con la pasta brisè

ph: Renéè Suen

Tarte tatin ai cachi

anche nei bordi. Forate la pasta con uno stecchino e infornate a 200°C per 15-20 minuti. Rovesciate infine la torta e servitela ancora calda.

ph: awhiskandaspoon

Confettura di cachi

Le tue ricette di stagione a redazione@ilovepr.it

Sbucciate e tagliate grossolanamente un chilogrammo di cachi maturi, dopo averli privati dei semi e delle parti dure, e versateli in una pentola insieme alla scorza e al succo di un limone. Una volta raggiunta una prima bollitura, passate il composto al setaccio, riponete il tutto sul fuoco quindi aggiungete 600 grammi di zucchero, una mela cotogna grattugiata e i semi di un baccello di vaniglia. Fate sobbollire per 30 minuti circa, innaffiando con un bicchiere di rum. Versate la confettura in vasetti sterili e chiudete ermeticamente. Degustatela insieme ai formaggi o semplicemente a cucchiaiate.

19


Siamo dentro al Campus Universitario!

a Rimettiti in Form con il

mico Porta un a 30

SCONTO

ene (€28 iscrizioni pi 13 cembre 20 fino al 31 di

per l’iscrizio a 2 corsi

SCpeOr enNtraTmbiO: solo€0/su320)

25% ne

ABBONAMENTI ALL INCLUSIVE

fitness&corsi aerobica sono compresi i corsi di Zumba Total body, G.A.G.&B.A.G. e tanti altri

Annuale € 280

per studenti e dipendenti universitari e

€320 per esterni

Trimestrale € 120 per studenti e dipendenti universitari e

€150 per esterni

Pausa pranzo € 210 per studenti e dipendenti universitari e

€250 per esterni

organizziamo altri corsi quali Pilates, Yoga, Run for fun Presciistica, Scherma, Golf... Segreteria Cus Parma Campus Universitario - Viale delle Scienze 95 - Parma Tel. 0521.905532 - Fax 0521.905530 - segreteria@cusparma.it - www.cusparma.it La Segreteria è aperta dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 10,30 alle 18,30


le insolite abitudini

De gustibus

piccola carrellata tra gusti e abitudini fuori dalla norma di Francesca Laureri

L

Stefano Saccani

I

amante del benessere

l mio senso edonistico si è sempre appagato nella ricerca di cose rare e mi piace molto cimentarmi nella cucina occidentale di epoche antiche. Amo spulciare in biblioteca alla ricerca di antichi manicaretti; ricordo un pollo in fricassea tratto da un ricettario veneto del tredicesimo secolo con cui ho riscosso più volte un discreto successo.

N

Caterina Barbarini carnivora (non) si nasce

ph: Jacopo Benassi

a mia priorità è il benessere, quindi ho eliminato i cibi ”bianchi”, come zucchero e formaggi, perchè hanno un effetto sull’invecchiamento della pelle. Via libera a frutta e verdura, soprattutto cotta a vapore, così conserva il sapore e i preziosi oligoelementi. Non mangio fritto, non bevo alcolici e non aggiungo salse, però un vizio ce l’ho: non inizio bene la giornata senza cappuccino e brioche!

Gianluca Pezzino edonista del cibo

ella mia famiglia la carne non è mai ”andata di moda”, quindi sono arrivata a 26 anni senza averla mai provata. Quest’estate ho mangiato la mia prima tagliata... il risultato? Il giorno successivo ho assaggiato il cavallo e poi il filetto. Non mi sono lasciata scappare nemmeno la fiorentina e adesso mi aspetta una nuova vita da... carnivora! Per la gioia dei miei (increduli) amici.

Inviaci la tua (in)solita abitudine! Scrivi a francesca@ilovepr.it

21


sprint!

la ricetta per star bene

Questione di vitamine...

di Marta Bergamaschi

A

utunno può significare la messa in moto di un sano meccanismo di ”manutenzione”, che vede l’esercizio fisico e una corretta alimentazione, come al solito, andare a braccetto. Per questo motivo, abbiamo scelto per voi un vero toccasana energizzante, un centrifugato ricco delle vitamine necessarie per affrontare il clima avverso e la fastidiosa sonnolenza autunnale. Per prepararlo unite insieme nella centrifuga due carote, una mela, un gambo di sedano con le sue foglie, e un pezzetto di zenzero. Quest’ultimo rappresenta un ottimo stimolante per la digestione, oltre ad avere proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

ph: Food Thinkers


...e addominali isometrici di Alberto Banchini

T

ra gli esercizi più efficaci per allenare l’addome e rinforzare la schiena spiccano gli addominali isometrici. Mai sentito parlare? Si mantiene contratto l’addome in una specifica posizione e, in un mese di allenamento costante (2-3 volte a settimana), ti assicura una schiena più robusta ed addominali più tonici, forti e resistenti.  LE SERIE: PRINCIPIANTE: 3X15” INTERMEDIO: 3X 30’’ AVANZATO: 3X45’’ O PIU’ PER TUTTI: 45’’ DI RECUPERO TRA LE SERIE

TECNICA: distendetevi a pancia in giù e sostenetevi sui gomiti, i quali dovranno stare a larghezza spalle, formate una linea unica tra spalle, bacino e caviglie. Glutei e addome contratti e... Sprint! Soffri di mal di schiena? Svolgi questo esercizio con la guida di un esperto professionista

La storia di un viaggio da indossare sulla pelle. VIA FERDINANDO MAESTRI, 5 4 3 1 2 1 PA R M A | I TA LY MAGHENZANI.VIRGINIA@GMAIL.COM

TELEPHONE +39 346 3024281


V.I.P.

Very Important Papille

di Giovanni Cola

Platinette

gli anolini? Patrimonio dell’umanita’

Dopo un anno d’assenza dai microfoni radiofonici, Mauro Coruzzi, al secolo Platinette, e’ tornata a Radio Deejay con Platinight, in onda ogni domenica dalle 20 alle 23.

Platinette, quanto te la cavi dietro ai fornelli? Purtroppo devo ammettere di non essere la miglior cuoca del mondo però ultimamente mi sono messa di buona lena e sto imparando a preparare ricette piuttosto semplici ma molto genuine. Prima invece ricorrevo troppo spesso ai cibi confezionati che alla lunga mi avevano stancato.

24

Il connubio cibo-musica quanto è importante? Che sottofondo metteresti ad una cena romantica? Dipende prima di tutto da con chi mangio, ovviamente. Onestamente sono un po’ nostalgica di quei localini caratteristici, anche leggermente fumosi, con l’orchestrina jazz che suonava. Sicuramente però serve creare l’atmosfera giusta: non certo con


musica sparata a tutto volume che non consente neanche di parlare con chi si ha di fronte. All’estero sei tra quelli che vanno a caccia dei ristoranti italiani o ti piace sperimentare cose nuove? Ammetto di essere molto pigra e di non andare fuori confine da tempo. Tuttavia sono piuttosto tradizionalista e adoro la cucina italiana, soprattutto quella regionale mi fa letteralmente impazzire.

bello mangiare! E poi, non avete visto come stanno bene le donne di Botero con forme così giunoniche?

Il cibo più afrodisiaco che tu abbia mai assaggiato? Non esiste qualcosa di più eccitante, anche dal punto di vista estetico, degli anolini parmigiani. Si tratta di un patrimonio dell’umanità e personalmente li trovo anche particolarmente sexy... Quante volte hai detto ”Da domani inizio la dieta!”? Ho smesso di contare molti anni fa, subito dopo l’adolescenza. All’inizio ne soffrivo, oggi il mio essere sovrappeso è quasi un motivo di vanto, il mio marchio di fabbrica. Non abbattetevi se non avete una silhouette invidiabile, è così

25


hashtag Tweet&status #iloveparma

quando le divagazioni diventano social

#ilove parma

Lupu Ululà @LupuUlula

L’ITALIA NON HA FUTURO. ALMENO AVESSE UN CONGIUNTIVO.

Stefania senza acca @Lastefania

QUANDO USCÌ “LA SOLITUDINE” IO NON AVEVO MAI AVUTO UN RAGAZZO, ALLORA FACEVO FINTA DI SOFFRIRE PER QUALCUNO SOLO PER IL GUSTO DI DEPRIMERMI.

#ilov eparm a

DARWIN NON LO AVEVA PREVISTO CHE VI SARESTE ISCRITTI A ZUMBA

26

arm vep #ilo

Marcondirondirondell @MarchinoSanchez

P.le Pablo - ore 21.00 circa. Incrocio due skin che dall’altra parte della strada mi urlano ”ehi te... sei di destra o di sinistra?” Io : ”Sono di Bore, Appennino Parmense” Silenzio.

Vorrei cantare il rap milanese. Ora devo solo trovare un background di disagio e un corso accelerato di zeppola.

#ilov epar ma

Uff mi annoio. Quasi quasi busso alla famigliola del terzo piano. Appena il marito apre la porta io esordisco con “c-ciao i-io sono tua figlia”.

Segnalateci i migliori status e tweet a redazione@ilovepr.it


Hello Parma

ma ph: Maria Stoppardi

ph: Luca Mosca

ph: Salvatore Tome

ph: Beatrice Rossi

#ilov eparm a

ph: Graziella Bricoli

la citta’ secondo voi

#ilove parm ph: Jim Hearn

Mandaci le tue foto a redazione@ilovepr.it Le piu’ belle verranno pubblicate!

27


il sorpasso

lo sguardo oltre la crisi

di Margherita Portelli

Riparto in bici

ovvero sconfiggere la crisi a suon di pedalate

8 mila chilometri in 8 mesi

Un numero infinito di pedalate per dare la svolta definitiva alla propria vita professionale (e una mano all’ambiente, che non guasta)

Via XX Settembre 8 - 43121 Parma - www.meetburgourmet.com TEL. 0521 1713812


S

ignore e signori, ecco a voi Andrea Saccon: la dimostrazione vivente che ripartire a 40 anni si può. Dal controllo gestione in una multinazionale alle consegne ecologiche sulla sua ”Sajetta”. Dalla scrivania ai pedali, dal computer alle persone. Il tutto grazie alla… crisi. Quando il posto fisso in azienda ha preso a vacillare, Andrea si è inventato un nuovo lavoro, offrendo a tutti i cittadini di Parma un servizio di consegne economico, veloce ed ecologico in bicicletta. In mezz’ora garantisce la consegna grazie alla sua cargo-bike, che è in grado di trasportare fino a 70 chili di peso. Fiori, pranzi, documenti, forme di Parmigiano: la ”Sajetta” ha trasportato di tutto. I servizi più strani? ”Andare dal benzinaio a fare rifornimento per una ragazza rimasta a piedi con l’auto, o precipitarsi a recuperare un iPad dimenticato in macchina da una negoziante che non poteva abbandonare il posto di lavoro”. Ciao ciao routine.

Finalmente a Parma è arrivato il nuovo food concept dedicato all'hamburger gourmet, che coniuga la qualità e un'attenta selezione delle materie prime con la semplicità dello street food più conosciuto al mondo.

TUTTI PRODOTTI BIO ED A KILOMETRO ZERO. facebook: MeetBurgourmet ANCHE TAKE AWAY Chiuso Domenica pranzo & Lunedì


parma mondo news dalla A alla Z

A B C D E F G H I L 30

Riassumendo

da Asprilla a Verdi passando per il Metallaro

Asprilla. Sembrava fatta per la stella colombiana del Parma anni ‘90 sul set di un film porno. Accordo per 8 mila euro, ma la trattativa è saltata in extremis: i produttori intendevano una tantum, Tino aveva capito a centimetro. Brrrrividi. Marina Ripa di Meana: “Io e mio marito viviamo con 12 mila euro al mese, ma sentiamo la crisi: siamo preoccupati per il nostro futuro”. Che (brutto) tempo che fa. Maradona, ospite di Fabio Fazio, manda platealmente a quel paese Equitalia: dalla mano all’ombrello de Dios.

Decathlon. Passare di lì, a Fraore, e non leggere più l’insegna

”Arrivo” del vecchio e glorioso kartdromo… beh, sì, mette un po’ di tristezza.

Errore di battitura, errore di cultura. A sentire la Lega

che attacca la Boldrini e la Kyenge, affibbiando loro la responsabilità morale per la tragedia di Lampedusa, viene da pensare che ci sono italiani e ”itagliani”: italiani sbagliati. Frane. Arrivano le piogge, l’augurio è che gli smottamenti abbiano già dato tutto l’anno scorso. #Gialloparma. Dai, dicci chi sei... Hotel Pacchiosi. Parma è sempre più a 5 stelle. Inaugurazione. E’ la parola del mese scorso, tra mostre ed eventi legati a Botero, Bodoni e Verdi. Meglio dei ponti, però. Lunga vita a ”I love Parma”. Questo è solo l’inizio.


errante. Lui sembra pazzo, ma i matti, da legare, M Metallaro sono quei ragazzini idioti che l’hanno menato. Il ragazzo è sbiellato di brutto; se la prende coi N Napolitano. grillini: ”Se ne fregano dei problemi del Paese”. euro al chilo. Tanto venivano pagati i fagiolini a casa O Ottanta Berlusconi. L’ha denunciato Francesca Pascale, nuova massaia di famiglia, nonché fidanzata di Silvio: ”Ci facevano la cresta – sbotta -, è evidente”. Si è chiesta quanto pagano le patate?

P Q R S T U V Z

Pace dei sensi. Alberto Bevilacqua se n’è andato. E con lui, forse, anche l’ignobile distinzione, da lui riesumata ai tempi del crac Parmalat e dei guai per Calisto Tanzi, tra parmigiano e parmense. Quasi ci veniva, ma non ci viene. Raul Bova. Si separa dalla moglie Chiara Giordano, ma dichiara: ”Non sono gay”. Poi lo beccano con Rocio.

Sansone. La gente mormora: ”Non gioca per punizione, perché non è voluto andare al Sassuolo”. Tette. Ce n’è di più su www.sportmediaset.it che su Youporn. Umidità. E’ arrivata. Di più fastidioso c’è solo Brunetta. Verdi. Passepartout... Zalone Checco. Imperdibile la sua ”Los Hombres Sexual”...

31


Bollicine Mon Amour

di Giovanni Cola

Tre giorni di bollicine

U

in alto i calici per la V frizzante edizione

n gemellaggio tra Italia e Francia nel segno delle bollicine. Un appuntamento imperdibile per chi volesse degustare oltre 120 differenti Dal 16 al 18 novembre Salsomaggiore Terme diventa la capitale del perlage

vini prestigiosi e raffinati, realizzati con Metodo Classico, provenienti dalle migliori

IL CONSIGLIO Metti alla guida un amico astemio per degustare al meglio i diversi champagne (ci siamo capiti, vero?)


produzioni dei due Paesi. La rassegna Bollicine Mon Amour, giunta alla sua quinta edizione, quest’anno sarà ospitata nella splendida cornice del Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore dal 16 al 18 novembre. Attraverso un selezionato percorso di degustazione, il visitatore potrà compiere un autentico viaggio culturale che coinvolgerà tutti i cinque sensi. Sarà possibile imbattersi in pilastri dell’enologia dalla Loira, alla Bourgogne, passando per l’Oltrepò Pavese e ovviamente l’Emilia. Bollicine Mon Amour vuole inoltre mettere in risalto storie di famiglie, di tradizioni e passioni per il vino tramandate di generazione in generazione. Per quanto riguarda il panorama italiano la manifestazione quest’anno si arricchirà di nuovi produttori oltre alla conferma delle pluri-premiate ”bollicine” trentine di Nicola Balter, definite di recente dalla guida Gambero Rosso come un esempio di ”alto artigianato eroico”. Direttamente da Hautvillers invece, il paese d’origine di Dom Pérignon e delle sue prime ”elaborazioni”, arriverà un’altra sorpresa per i visitatori, la Maison Thibaut coi i suoi Champagne che riecheggiano di storia.


November Porc di Francesca Laureri

Metti un maiale nella Bassa

quattro week end nella nebbia tra salumi e buon vino

Q

uando si tratta di festeggiare ”Sua Maestà il maiale”, le celebrazioni non sono mai abbastanza. Ma, se le sagre estive sono ormai (purtroppo) archiviate, come ogni novembre, da dodici anni a questa parte, prende il via la manifestazione per eccellenza. Quella che proprio non si può perdere. Che solo l’attesa fa venire l’acquolina in bocca. Che anche la nebbia diventa motivo ornamentale. Neanche da dire, stiamo parlando del November Porc, la staffetta norcina famosa in tutta Italia organizzata dalla Strada Dopo tre anni di formazione ed esperienza nel suo paese, Delphine, ragazza belga di 27 anni, ha seguito il suo sogno (e il suo amore!) fino in Italia e ha aperto il suo primo negozio di fiori a Parma. Se siete in cerca di qualcosa che faccia colpo, siete capitati nel posto giusto: Delphine accetta ogni sfida! Bouquets, composizioni, decorazioni, eventi, matrimoni, lauree...

LE JARDIN de DELPHINE è per tutti: tradizione e innovazione, semplicità e ricercatezza. Adatto a tutte le tasche e a tutti i gusti!


del Culatello di Zibello. Partirà da Sissa, allungando il canonico week end a una quattro giorni gastronomica, che dal 31 ottobre al 3 novembre includerà, oltre alle grandi abbuffate, anche incontri tematici e spettacoli musicali. Il testimone passa il week end successivo (9 e 10 novembre) a Polesine Parmense, poi a Zibello (16 e 17 novembre) e infine a Roccabianca (23 e 24 novembre). Stand gastronomici a perdita d’occhio, ça va sans dire, ma se non dovessero bastarvi le specialità della Bassa Parmense (intendiamo culatello, Parmigiano Reggiano, strolghino, spalla, torta fritta, anolini e chi più ne ha più ne metta), i mercati presenti ogni week end vi proporranno anche prodotti biologici, ittici e leccornie

Fiori & Decorazioni

LE JARDIN de DELPHINE

VIA NAZARIO SAURO 29 | 43121 PARMA |

0521 713057

LEJARDINDEDELPHINE | lejardindedelphine@gmail.com


da tutta Italia. Sono inoltre previste attività di intrattenimento per tutti, gare di ”tiro al salame”, concerti, escursioni in carrozza, serate con band locali e dj e, per smaltire i chili presi, anche la 11 km November Porc Hot Feet, organizzata da Fidal Uisp (23 novembre alle ore 14.00). L’edizione 2013 di November Porc inoltre propone per la prima volta tre serate musicali: l’8 novembre a Polesine e il 15 a Zibello si terranno due concerti di arie verdiane, mentre venerdì 22 presso l’Arena del Sole di Roccabianca andrà in scena ”Culatello e Jazz Winter”. I più tecnologici saranno poi felici di scoprire che November Porc ha anche la sua applicazione ufficiale (scaricabile gratuitamente), con tanto di programma completo, informazioni utili, mappe ed elenco dei ristoranti della Bassa tutto a portata di smartphone. Info: Strada del Culatello 0524 939081 www.stradadelculatellodizibello.it


Sissa, Polesine Parmense, Zibello e Roccabianca: il quadrilatero gastronomico ospitera’ la XII edizione di November Porc dal 2 al 24 novembre 2013


tuttaltramusica la recensione di Jack Banchini

R

iconoscere un artista etichettare perché

il sound di senza poterlo con uno stile varia da un album all’altro è un piacere per chi ama seguire percorsi musicali di qualità. Con i Daft Punk succede regolarmente, anche nell’ultima opera  Random Access Memories, che ci riporta al sole californiano tanto voluto da Pharrell Williams nel video di Get Lucky. L’album è un cambio di direzione per i robot della musica elettronica: qui offrono un punto di vista avanguardistico su generi anni

38

I Daft Punk al loro meglio il ritorno in stile funky del duo elettronico

’70 vicini tra loro: disco-music (il suo inventore Giorgio Moroder compare nel brano Giorgio by Moroder), funky (Nile Rodgers degli Chic suona in tre brani), Pink Floyd (ispirazione di Touch). Il concetto? Restituire vita alla musica digitale (Give life back to music ), avvicinarla alla musica suonata utilizzando strumenti analogici come basso, pianoforte, batteria. Poi c’è l’indimenticabile Instant Crush. La voce irriconoscibile di Casablancas degli Strokes è processata in digitale e trasmette un profondo senso di malinconia che ricorda vagamente Moonlight Shadow di Mike Oldfield. Se a breve non comparirà sul mercato nulla di meglio, R.A.M. é sicuramente il miglior album del 2013. VOTO: 8.5/10


Sapori e tradizioni di Parma dal 1950

Salumeria Grisenti da più di cinquant’anni porta in tavola il gusto della nostra terra. Per assaggiare le tante specialità proposte, approfittate delle degustazioni organizzate ogni sabato in negozio, nel cuore della città. Per un regalo speciale, Salumeria Grisenti confeziona pacchi personalizzati e li spedisce in tutto il mondo, garantendo la qualità e il gusto unico della tradizione parmigiana.

Borgo Giacomo Tommasini,7 - Parma Tel. 0521.237485 info@salumeriagrisenti.com - www.salumeriagrisenti.com


andrà di moda?

MARTINA, 28 ANNI MIX DI PATTERN “ASSOLUTAMENTE BASTA CON I CAPI IN PENDANT”

LORENZO, 25 ANNI STAMPA BAROCCA “MI SONO SEMPRE PIACIUTE LE CORNICI DORATE, ORA LE POSSO ANCHE INDOSSARE”

40

MICHELA, 30 ANNI FIORE NEI CAPELLI "CON L'AUTUNNO PIOVOSO DI PARMA, UN TOCCO DI PRIMAVERA ADDOSSO È D'OBBLIGO!"

di Sofia Uslenghi

ROBERTO, 67 ANNI ARTIGIANALITA’ “NON MI NEGO IL PIACERE DI UNA SCARPA FATTA A MANO”


AFFITTI E VENDITE GESTIONE AFFITTI E INQUILINI VENDITE GARANZIA DI AFFITTI GESTIONE INQUILINI AFFITTI E VENDITE E DI SPESE CONDOMINIALI GARANZIA DI AFFITTI GESTIONE INQUILINI INTERVENTO E DIPRONTO SPESE CONDOMINIALI GARANZIA DI AFFITTI MANUTENZIONI INTERVENTO E DIPRONTO SPESE CONDOMINIALI MANUTENZIONI NUMERO VERDE EMERGENZE 800 19 80 85 PRONTO INTERVENTO MANUTENZIONI Tel. 0521 783393 NUMERO VERDE EMERGENZE 800 19 80 85 info@gruppopaluan.it

Tel. 0521 783393 NUMERO VERDE EMERGENZE 800 19 80 85 www.gruppopaluan.it

info@gruppopaluan.it P.le C.A. Dalla Chiesa 13 Parma Tel. 0521 783393 www.gruppopaluan.it info@gruppopaluan.it P.le C.A. Dalla Chiesa 13 Parma www.gruppopaluan.it P.le C.A. Dalla Chiesa 13 Parma


Giochiamo?

il volontario

storia di chi ha scelto di aiutare con un sorriso

di Andrea Del Bue

H

a solo 25 anni, ma è già un pilastro di Giocamico, l’associazione che strappa sorrisi ai pazienti dell’Ospedale dei Bambini. Maria Elena Galaverna si è avvicinata al volontariato a soli 17 anni, quando, ancora studentessa del liceo classico Romagnosi, ha iniziato a bussare

alle porte dei piccoli ammalati e, con discrezione, ad offrirsi di giocare con loro. ”Spesso i bambini ti aspettano, sanno già che qualcuno arriverà: entri in camera e trovi una persona solare, che sorride e si diverte, anche se fino a pochi minuti prima, magari, stava piangendo – racconta Maria Elena, laureata in lettere classiche e doposcuolista alla media De La Salle -. Ti rendi conto quanto puoi dare agli altri, ma soprattutto quanto ricevi; fare volontariato in ospedale ti permette di ridimensionare i problemi che ti coinvolgono”. E ti dà la possibilità di metterti in gioco: ”Spesso i bambini colgono aspetti di te che non pensavi ti appartenessero o, addirittura, che cercavi di nascondere”. Giocano sempre i bambini? ”No, ed è bello così – conclude - : in un contesto in cui spesso non possono fare ciò che vogliono, è giusto che abbiano il diritto di dire ‘no’.”

ASSOCIAZIONE GIOCAMICO ONLUS Via Ruggero 3, 43126 Parma Tel. 0521 983700 - Fax: 0521 983766 giocamico@giocamico.it www.giocamico.it

42

Conosci un volontario di cui ti piacerebbe pubblicassimo la storia? Segnalacela a redazione@ilovepr.it


astri e pasti ARIETE Se il trantran quotidiano vi sgonfia come un soufflè in escursione termica, lasciate perdere i fornelli: uscire per uno spritz è la soluzione.

TORO Una bella lasagna è quello che ci vuole per addolcire i dissapori famigliari che Saturno potrebbe procurare.

GEMELLI Nervi a fior di pelle. Una tisana alla melissa vi coccolerà come si deve prima di dormire. Vietato mordere il prossimo.

CANCRO

LEONE

VERGINE

È ora di fare un elettrochoc alla vostra vita sociale: in novembre concedetevi pietanze esotiche mai provate. Parola d’ordine: sake.

Nelle prime due settimane il peperoncino sarà l’ingrediente giusto per insaporire la vita di coppia. Se siete single… doppia razione!

Lavoro: strada in discesa. Tenete duro i primi giorni, dopo il 14 tutto sarà dolce e colorato come macarons appena sfornati.

BILANCIA

SCORPIONE

SAGITTARIO

Il pigrone s’è desto. Per riprendervi dagli stravizi estivi ecco il momento ideale per ricominciare con lo sport. Siete a corto di idee? Di corsa a pagina 23.

Novembre liscio come l’olio. L’orizzonte è così rosa che l’unico rischio è di far inacidire gli invidiosi: il che dovrebbe rendere tutto ancora più gustoso.

Ecco un mese a forma di cuore. Il menù dell’amore è ricco e sfizioso, ma non esagerate con la granella di zucchero. Il wasabi è quello che vi ci vuole.

CAPRICORNO Lavoro: per raggiungere gli obiettivi dovete darvi da fare come un cane da tartufo. A colazione: pane e determinazione.

ACQUARIO L’autunno vi spegne? Fate il pieno di energia con una scorpacciata di cioccolato e lasciate ai posteri i dilemmi sul senso dell’esistenza.

PESCI La creatività emotiva va governata come la maionese, altrimenti vi fa uscire pazzi. Un gelato fuori stagione vi raffredderà il cervello.


consigliati da noi

Pizzerie

Ristoranti

Eno-birrerie

Paninoteche

Cocktail bar

44

LA DUCHESSA Piazza Garibaldi 1 tel. 0521 235962 DAL TEO Piazza Corridoni 15/E tel: 0521 235400

IL GABBIANO Via Morigi 10/A tel: 0521 798138 DA TONINO (pizza al trancio) Via Emlia Est 21 tel. 0521 244504

GALLO D’ORO (cucina tipica) B.go Della Salina 3 tel. 0521 208846 MOSAIKO (pesce) B.go Marodio 8/A tel: 0521 289794

COCCHI (cucina tipica “rivisitata”) VIa Gramsci 16/a tel: 0521 995147 OENOPOLIUM B.go Nazario Sauro 13/B tel. 3935624158

KIKKO Via D’Azeglio 84/A tel. 0521 571371 TABARRO Via Farini 5/B tel: 0521 200223

OSTERIA VIRGILIO Strada Inzani 3B Parma tel. 349 3126134 ENOTECA FONTANA Via Farini 24 tel. 0521 286037

PEPEN B.go S. Ambrogio 2 tel.347 6475860 FRANK FOCACCIA P.le S. Lorenzo 19 tel: 0521 237970

PANINO D’AUTORE Via Farini 19/B tel: 0521 236512 LA CORRIERA STRAVAGANTE Via Platone 3 tel. 0521 481481

DULCAMARA Via D’Azeglio 108 tel. 0521 238567 NOTTINGHAM FOREST Viale Toscanini 4 francy@nottingham-forest.com

BARINO P.le XXV Aprile 9/A tel: 0521 968600 CIVICO 9 B.go Nazario Sauro 9 tel. 349 4930187


Gelaterie

+ Aperi-cene

Pasticcerie

LA GELATERIA P.le Vittorio Emanuele II 17 tel. 0521 484557 K2 Strada Cairoli 23 tel: 0521 285542

BLU GARDEN Via Bixio 98/A tel: 0521 284493 CARAIBI Via Emilio Lepido 9 tel. 0521 1681185

BAR GIANNI Viale Duca Alessandro 44 tel. 0521 460542 LA TABLE Via Mistrali 3 tel: 0521 234995

L’ACQUOLINA Via D’Azeglio 13 tel: 0521 385110 ESTASI Via Emilia Est 127 tel. 0521 460534

PROVINCIALI Strada Cavour 23/B tel. 0521 233363 COCCONI Via Repubblica 22 tel: 0521 230351

SAN BIAGIO Viale Barilla 3 (Barilla Center) tel: 0521 247605 MONTALI Via Bixio 131 tel. 0521 231064

LA PROSCIUTTERIA Via Farini 9/C tel. 0521 234188 POLETTI Gastronomie Via Toscana 37 tel: 0521 487746.

Caffe’

T-CAFÈ Strada al Duomo 7 tel. 0521 386429 LINO’S Via Sauro 4/B tel: 0521 235721

GRISENTI B.go Tommasini 7 tel: 0521 237485 LA CASA DEL FORMAGGIO Via Bixio 106 tel. 0521 230243 ZOOM Parma - Piazza della Pace h 21 info: 0521 - 443355 WENGERBAR Via Bormioli Rocco 33/A (EUROTORRI) tel. 0521 399161

45


Seguiteci su

A NOVEMBRE DEGUSTA LA MIGLIOR CUCINA TIPICA NELLO STORICO RISTORANTE DI PARMA

Menu’ Degustazione Primo, Secondo, Dolce, Acqua e caffe‘

€ 17.00

Antipasto, Primo, Secondo, Dolce, Acqua e Caffe’

€ 20.00

Antipasto, Torta fritta, Primo, Secondo, Dolce, Acqua e Caffe’

€ 22.00

Compreso 1/4 di vino della casa

Trattoria Corrieri

Via del Conservatorio, 1 - 43121 Parma - Tel 0521.234426 - Fax 0521.285604 Email: info@trattoriacorrieri.it - www.trattoriacorrieri.it


LE OFFERTE DEL MESE DI

10% SU TAGLIO E PIEGA TUTTI I GIOVEDÌ PER STUDENTI Via Nazario Sauro, 20/C 43100 Parma Tel. 0521.504182

Ogni MARTEDI’ dalle 18 alle 21.30 SCONTO -30% TOP QUALITY

DOVE SIAMO Piazza Picelli, 5A 43125 - PARMA

COCKTAIL € 3.50 invece di € 5

Aperto tutti i giorni. Domenica chiuso.

Per la tua offerta scrivi a commerciale@ilovepr.it


SEGUITECI SU


I LOVE PARMA #1