Issuu on Google+

IL NUOVO Periodico d’informazione

Anno XXX n. 10 - s 1

Direzione, Redazione, Amministrazione: 66054 VASTO - Piazza L.V. Pudente, 7 (Largo del Fanciullo) - Tel. e Fax 0873/367181 E-mail: ilnuovo@libero.it - C/C Postale 14731665 - Spedizione abb. postale Gruppo II 70% - Aut. Dir. Prov. PT Chieti n. 61 del 6/2/82

Viale dei Tigli, 248 CASALBoRDINo Tel. 0873.916142

Novembre 2011

IN ABRUZZO 4 MIGRANTI SU 5 HANNO UN IMPIEGO REGOLARE I dati forniti dalla Caritas Italiana e dall’Associazione Migrantes si riferiscono al 31/12/2010

A Vasto 2152 stranieri

a pag. 3

Proposta PDL

Settore ittico

In Giunta giovani trentenni

Nuove prospettive di crescita

a pag. 4

a pag. 2

Raccolta differenziata

24 ristoranti e 15 bar

L’esempio di Celenza sul Trigno

Novembre, mese del brodetto

a pag. 5

a pag. 7

Ristorante

“IL SALICE” di GIOVANNI DI MARCO

Chiuso il Mercoledì

Ampia Sala per Banchetti Contrada “Buonanotte” San Salvo - Vasto - Tel. 0873549270 Fax 0873343140 - www.ristoranteilsalice.it

www.ilnuovoeditore.it


2

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Attualità

VASTO. Illustrato il programma di sviluppo delle zone di pesca

Prospettive di crescita per il settore ittico Finalmente qualcosa si muove per gli operatori del settore ittico vastese. L’11 ottobre, nella sala consigliare del Comune, si è tenuto un seminario che ha presentato le opportunità del bando di attuazione della misura 4.1, “sviluppo sostenibile delle zone di pesca” per i GAC, i Gruppi di Azione Costiera. A illustrare agli operatori del settore intervenuti all’incontro le opportunità del bando, nelle sue varie sfaccettature, il Sindaco, Luciano Lapenna, l’Assessore al Commercio, Mario olivieri, il Presidente Confcooperative Federcoopesca Chieti, Franco Ricci, il responsabile per la Regione Abruzzo per le politiche agricole e di sviluppo rurale, forestale, caccia e pesca, Manlio Livio Cassandro e il comandante della Capitaneria di Porto di ortona, Giovanni Greco. Dopo il saluto del Sindaco, Ricci ha esposto una panoramica sulle prospettive di sviluppo di un settore “storicamente” in crisi che ormai non può far altro che “cambiare mentalità” e approccio al lavoro, se vuole risollevarsi da quel pantano che, come ricordato nel successivo intervento di Scafetta, operatore della “piccola pesca”, blocca il settore da oltre vent’anni. A seguire, i contenuti del programma di sviluppo delle zone di pesca, illustrati dal responsabile della Regione. “La programmazione – ha spiegato il dott. Cassandro – è strutturata in sette azioni principali: mantenere la prospettiva economica e sociale delle zone di pesca e aggiungere valore ai prodotti del settore; preserva-

re e incrementare l’occupazione nelle zone di pesca; promuovere la qualità dell’ambiente costiero; promuovere la cooperazione nazionale e transnazionale tra le zone di pesca; acquisire competenze e agevolare la preparazione e l’attuazione di una strategia di sviluppo locale; promuovere il miglioramento delle competenze professionali, della capacità di adattamento dei lavoratori e dell’accesso al mondo del lavoro, in particolare per le donne; contribuire alle spe-

se operative dei gruppi.” Al termine della relazione, gli interventi degli operatori, dai pescatori ai commercianti, che hanno ribadito le difficoltà del settore, auspicando che la “precedenza” degli investimenti sia rivolta a quei piccoli problemi, senza la soluzione dei quali diventa difficile pensare a sviluppi concreti. Sono state proposte, in questo senso, la messa in funzione di una barriera antistrascico e la costruzione di box per la rimessa delle attrezzatu-

re da pesca. Preso atto della rassicurazione dei relatori sulla possibilità di far rientrare questi interventi tra i finanziamenti del bando, l’Assessore Mario olivieri ha ricordato però che adesso diventa indispensabile agire nei tempi (non troppo larghi) del bando, al fine di non correre il rischio di perdere finanziamenti che, come ricordato dal Sindaco in apertura, si aggirano intorno al milione e mezzo di euro. Natalfrancesco litterio

impianti idrotermici - sanitari - condizionamento - aria calda impianti antincendio - impianti industriali - progettazione

Località Santa Calcagna, 95 - RoCCA SAN GIoVANNI (Ch) Tel. 0872.711922 - www.castampi.com - info@castampi.com

Viale Australia, 13 - SAN SALVO (Ch) Tel. 0873.547685 - Fax 0873.343241 imisca@srlimisca.191.it - www.imisca.it

L’IMISCA è un’azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008

IL NUOVO

periodico d’informazione

Direttore Responsabile Alfonso Di Virgilio Direzione, Redazione, Amministrazione Piazza L.V. Pudente, 7 (Largo del Fanciullo) 66054 VASTO (Ch) - Tel/Fax 0873367181 e-mail: ilnuovo@libero.it Autorizzazione Tribunale di Vasto n. 31 del 22 gennaio 1982 Abbonamenti Ordinario g 30 - Sostenitore g 50

www.ilnuovoeditore.it


Il dato fornito dalla Caritas Italiana e dall’Associazione Migrantes si riferisce al 31/12/2010

A Vasto 2152 stranieri Secondo il XXI Rapporto sull’immigrazione 2011 realizzato dalla Caritas e dall’Associazione Migrantes, sono 80.987 su un totale complessivo di 1.342.366 abitanti, gli stranieri residenti nel territorio abruzzese, dato statistico che registra un aumento del 7% rispetto agli anni precedenti. Nella nostra regione, infatti, l’incidenza straniera sulla popolazione in media è del 6%, il doppio della percentuale del Mezzogiorno che è del 3%, e si sale addirittura al 7,5% per i minori, dato sicuramente significativo che può essere correlato all’importante contributo dato dagli immigrati all’aumento delle nascite. L’incidenza dei nati da genitori entrambi stranieri è infatti pari al 10,4%,mentre i nati da madre straniera e padre italiano rappresentano il 5%. Tutto questo confluisce nella crescita del +1,5% per quanto riguarda i nati: cosa eccezionale e impensabile senza verificarlo, l’ Abruzzo è l’unica regione della penisola, insieme al Molise, a far registrare un incremento di nascite nel 2010, mentre negli altri territori non si riscontra ciò. Ma chi sono questi migranti che arrivano nella nostra regione? La maggior parte è in una fascia d’età compresa fra i 18 e i 39 anni, giovani adulti provenienti dall’Europa centro-orientale e balcanica, in primis dalla Romania e dall’Albania. I romeni residenti nella regione sono 22.385, dislocati per lo più nelle provincie di Chieti e Pescara, mentre gli albanesi prevalgono in quella di Tera-

Città Pescara Montesilvano L’Aquila Martinsicuro Teramo Avezzano Vasto Chieti Alba Adriatica Francavilla al Mare Celano Roseto degli Abruzzi Sulmona Giulianova San Salvo Silvi Lanciano Tortoreto S.Egidio della V. Ortona Totale

Presenze 5.143 4.264 4.015 3.071 2.907 2.777 2.152 2.152 1.791 1.666 1.569 1.474 1.455 1.402 1.377 1.356 1.320 1.226 1.088 1050 80.987

% 4,2 8,3 5,5 18,0 5,3 6,6 5,3 4,8 14,3 6,8 14,0 5,9 5,8 5,9 7,1 8,6 3,6 12,0 11,1 4,4 6,0

Tabella relativa ai primi 20 comuni abruzzesi per residenti stranieri e percentuale sulla popolazione

mo. Seguono a ruota, nella media delle presenze, marocchini, macedoni e cinesi. Il complesso di queste persone non risponde all’etichetta pregiudiziale del “delinquente” o del “vu’ cumprà”, anzi, incrociando i dati ISTAT e quelli INAIL si evince che in Abruzzo 4 migranti su 5 hanno un impiego regolare. Bisogna però osservare che, considerando i saldi tra assunzioni e cessazioni nette, il mercato occupazionale abruzzese risulta vitale e capace di assorbire addetti stranieri solo nel settore agricolo e industriale dell’Aquilano e nel settore dei servizi del Pescarese, in tutti gli altri casi il saldo è stagnante o di segno negativo. Per i giovani migranti, dunque, trovare e conservare un posto di lavoro fisso in Abruzzo non è facile, come d’altronde non lo è per i giovani abruzzesi d’origine: già perché, il tasso di disoccupazione giovanile resta più alto della media nazionale ed è diffuso l’accesso alla cassa integrazione per le fasce d’età superiori. La situazione economica abruzzese, dunque, come del resto quella di tutta la penisola, risulta fortemente problematica; in questo contesto di crisi, gli immigrati rappresentano l’ennesimo problema? I dati sopra riportati, indicano con chiarezza che gli stranieri sono una preziosa risorsa per svecchiare le nostre città e rigenerare l’economia. Al contrario della metà degli italiani che pensano che essi costino più di quanto producano. Nausica Strever

www.ilnuovoeditore.it


4

Politica

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

La proposta del PDL approvata all’unanimità

Vasto, in Giunta giovani sotto i trent’anni I Consiglieri comunali del Pdl, primo firmatario Etelwardo Sigismondi, hanno presentato, durante l’ultimo Consiglio comunale, un ordine del giorno teso allo “svecchiamento” delle Istituzioni e delle Amministrazioni attive. L’ordine del giorno, approvato all’unanimità recita: “Premesso che la classe dirigente italiana all’interno delle Istituzioni è la più anziana d’età di tutta Europa; è in questi mesi al vaglio del Parlamento italiano una proposta di legge tesa a diminuire l’età per il diritto di elettorato attivo per quanto concerne la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica; non sembra appartenere alla cultura italiana il ricambio generazionale e soprattutto la fiducia nei confronti delle giovani generazioni. Ravvisato che l’apporto che i giovani possono fornire in termini di preparazione, entusiasmo ed onestà alle pubbliche Amministrazioni. Ritenuto indispensabile: incentivare la presenza di giovani nelle Istituzioni e nelle Amministrazioni attive tra cui gli Enti comunali, propongono di valutare la possibilità di predisporre una modifica al vigente Statuto comunale al fine di prevedere all’interno della Giunta e a partire dalla prossima consiliatura, la presenza giovanile con età inferiore ai trent’anni al momento della nomina. Impegnano il Presidente del Consiglio a trasferire la suddetta proposta al Presidente della Commissione Affari Gene-

rali al fine di portarlo all’attenzione della stessa sin dalla prossima riunione e ad esprimere un parere in merito.” “Il voto unanime del Consiglio comunale, sulla nostra iniziativa – ha spiegato Sigismondi - rappresenta un importante segnale per le nuove generazioni e pone Vasto all’avanguardia tra i comuni italiani nell’impegno al coinvolgimento dei giovani nella vita amministrativa della città. Infatti se la commissione Affari generali darà il via libera alla proposta avanzata da noi, dalla prossima legislatura, la Giunta comunale vedrà la presenza di giovani con età inferiore ai trenta anni. Sono molti i ragazzi che – ha proseguito il Consigliere del Pdl - quando chiamati a ricoprire incarichi importanti all’interno di Enti pubblici o società private, sono riusciti a dare prova di grande capacità amministrativa grazie alla loro preparazione, competenza, entusiasmo e soprattutto passione. Troppo spesso la politica appare miope nei confronti del tema del ricambio generazionale. Ritengo invece che chi ha la fortuna e l’onore di essere amministratore, non deve soltanto limitarsi a esprimere un parere su delibere, bilanci o strumenti urbanistici, ma deve soprattutto cercare di offrire delle opportunità alle giovani generazioni. Questo – ha concluso - è lo spirito che ci ha spinto ad ufficializzare la nostra proposta”.

RICEVIMENTI & M AT R I M O N I A VA S TO M A R I N A


Attualità

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

5

Dati sulla raccolta differenziata nel vastese

L’esempio virtuoso di Celenza sul Trigno A leggere i dati sulla raccolta differenziata riguardanti il 2010 resi noti dalla Provincia di Chieti, c’è poco da stare allegri: poche sono le realtà che raggiungono livelli rispondenti alle attuali normative e tra queste spicca l’ottimo risultato di Celenza sul Trigno, arrivata al 62%. “Per questo risultato – spiega l’Assessore all’Ambiente del Comune di Celenza sul Trigno, Antonio Antenucci – dobbiamo ringraziare innanzitutto i nostri concittadini che si sono mostrati subito sensibili alle tematiche ambientali e hanno adottato quei modelli di comportamento che ci hanno consentito di arrivare in breve tempo a quest’ottimo risultato.” “Di fondamentale importanza, inoltre, – prosegue l’Assessore Antenucci – è stato l’apporto di associazioni come la Protezione Civile, soprattutto a livello logistico, e degli uffici che, dopo l’input iniziale, hanno lavorato con profitto in piena autonomia. La filosofia della nostra azione amministrativa si basa proprio su questo: la politica deve indicare soluzioni che poi devono ‘camminare’ sulle gambe di tutta la comunità. Il coinvolgimento di associazioni e cittadini rappresenta una via pressoché infallibile per la riuscita

ANTONIO ANTENUCCI - Assessore all’ambiente “Per questo risultato dobbiamo ringraziare innanzitutto i nostri concittadini che si sono mostrati subito sensibili alle tematiche ambientali e hanno adottato quei modelli di comportamento che ci hanno consentito di arrivare in breve tempo al 62% della raccolta differenziata” di qualsiasi progetto.” Una ricetta semplice, ma evidentemente efficace che porta i frutti sia a livello ecologico che economico; infatti, ricorda Antenucci “siamo riusciti a tenere bloccate le tariffe a 80 centesimi: un vantaggio forse poco evidente, se non si conoscono le difficoltà e gli aumenti a cui sono andati incontro i comuni che non sono riusciti a raggiungere risultati apprezzabili.” In effetti la situazione generale della provincia di Chieti nel 2010 non è stata molto incoraggiante: su più di cento comuni, solo una ventina hanno raggiunto l’ambita quota del 50% e non sono poche le ‘maglie nere’ sotto

il 5%. Ma non sono solo queste le cifre che contano. “La vera sfida – conferma Antenucci – si gioca sulla riduzione dei rifiuti anche in presenza di aumento dei consumi. Il nostro Comune è già riuscito a ridurre i rifiuti oltre il 5% richiesto dalla normativa, ma siamo pronti ed attrezzati a migliorare. A questo scopo abbiamo anche incentivato esperimenti di compostaggio domestico tramite sconti speciali del 15% per chi acquista un piccolo compattatore domestico e in pratica gestisce autonomamente l’organico che diventa concime per il settore agricolo.” “Per l’immediato futuro – conclude l’Assessore Antenucci – non possiamo

che proseguire su questa strada; abbiamo iniziato nel 2008 con la raccolta degli ingombranti e in meno di due anni abbiamo raggiunto questo risultato straordinario. L’opera di sensibilizzazione avviata dalla nostra amministrazione ormai prosegue da sola tramite le associazioni e gli stessi cittadini e ciò non può che portare ad ulteriori miglioramenti. ormai pochi mesi ci separano dalle elezioni e certamente non saranno possibili grandi cambiamenti in questo breve periodo, ma useremo tutto il tempo che ci sarà concesso per portare avanti la nostra azione amministrativa.” Natalfrancesco litterio

Trovi subito la tua casa e il tuo mutuo!

anco per soddisfare

M E M B E R

O F

www.ilnuovoeditore.it


6

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Politica


Luigi Murolo

Attualità

con

Novembre, mese del brodetto

Le ragioni di un disciplinare Decalogo del convivio vastese di Pino Jubatti

EDITRICE IL NUOVO

Intenso pomeriggio di lavori al Comune di Vasto, quello di venerdì 21 ottobre, per presentare l’attesa manifestazione ‘Brodetto&Contorni’, slittata a novembre “per problemi burocratici legati alle amministrative e per il fermo pesca”, come ricordato dal Sindaco, Luciano Lapenna, e per fare il punto sulla passata stagione estiva, in presenza di giornalisti e operatori del settore al Tavolo tecnico permanente sul Turismo. A seguire, un momento di riflessione “a porte chiuse” con le associazioni per stabilire le strategie future. “L’edizione della manifestazione Brodetto&Contorni di quest’anno – ha spiegato il Sindaco – è molto importante, per il riconoscimento del ‘marchio d’impresa’ del brodetto rilasciato dalla Camera di Commercio di Chieti.” Una manifestazione realizzata in collaborazione con Slow Food Vastese che vedrà impegnati 24 ristoranti e 15 bar per tutto il mese di novembre, ma non si limiterà solo all’aspetto della degustazione, in quanto prevede anche, per il 10 novembre, una tavola rotonda dal tema “Tra Mare orti e brodetto – Che fare!” durante la quale si confronteranno amministratori, giornalisti, blogger, agronomi e cultori enogastronomici. Inoltre per domenica 13 è programmato un ap-

In copertina e in quarta: Francesco Paolo Palizzi in un piatto Natura morta - Rangi di mare (particolare)

7

IL LIBRO DEL BRODETTO

Il Libro del Brodetto

Impegnati 24 ristoranti e 15 bar

Luigi Murolo

EDITRICE IL NUOVO 11-05-2007, 9:36:49

Cop Brodetto 1

puntamento storico-culturale presso il Mercato di Santa Chiara. Conclusa la presentazione della manifestazione, si sono aperti i lavori del Tavolo sul Turismo per tirare le somme della stagione turistica appena terminata. “La stagione appena trascorsa – ha dichiarato Lapenna – è stata caratterizzata da luci e ombre, ma rispetto a come era iniziata registriamo dei dati finali molto confortanti. Siamo la realtà turistica che meno ha risentito della crisi economica; gli esercizi alberghieri, infatti, hanno registrato un aumento sia per quanto riguarda gli arrivi che le presenze, anche se diminuiscono gli arrivi dei turisti italiani.” Il Sindaco ha anche accennato

all’eventualità, ancora tutta da discutere, di introdurre la tassa di soggiorno, così come previsto dal federalismo fiscale. “Abbiamo registrato circa 350mila presenze – ha infatti spiegato Lapenna – e se moltiplichiamo questa cifra per uno o due euro al giorno possiamo avere l’idea del gettito che una operazione del genere potrebbe portare al nostro Comune.” Infine la situazione di Vasto Marina, dagli ultimi “incidenti” di Fosso Marino alle “storiche” problematiche di una struttura fognaria inadeguata; a tal proposito il Sindaco ha ribadito gli impegni presi da Ato e Sasi per interventi, si spera, risolutivi. Ma le parole del Sindaco e poi del Responsabile del Settore Territorio e

La copertina de “Il libro del brodetto” in vendita a 7 euro presso la Nuova Libreria e la Cartolibreria Universal di Vasto Ambiente non hanno convinto alcuni operatori della riviera presenti all’incontro che hanno lamentato l’assenza dell’Amministrazione, soprattutto per quanto riguarda la manutenzione nei periodi invernali. “Noi viviamo a Vasto Marina tutto l’anno, – è stata la vivace protesta di alcuni operatori – non vi potete ricordare di noi solo quando ci sono i turisti!” Dopo qualche attimo di tensione, i toni sono tornati nei limiti e la riunione è proseguita “a porte chiuse” per la programmazione della prossima stagione. Natalfrancesco litterio

Certificate n. IT03/0291

Agenzia generale di Vasto

“Una scelta di vita sicura” Viale Giulio Cesare, 28 - VASTO (Ch) Tel. 0873/361281 - Fax 363917

Vasto Marina COSTRUZIONI OO.PP. Edilizia civile ed industriale

ICEEL SRL IMPRESA COSTRUZIONI ELETTRICHE ELETTRONICHE Via S. Leonardo, 7/f - VASTO (Ch) - Tel. 0873.301014/9 - Fax 0873.301016

Vasto - Via del Porto

Corso Mazzini, 207 - Vasto - Tel. 0873.361345 Fax 0873.379133 - www.impresamolino.it - info@impresamolino.it

Calcestruzzi Preconfezionati Inerti Manufatti in Cemento

Corso Mazzini, 207 - VASTO Tel. 0873.361345 - Fax 0873.379133 www.molinosrl.it - info@molinosrl.it

www.ilnuovoeditore.it


8

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Iniziativa del consigliere regionale Antonio Prospero

La Cittadella degli agricoltori del Vastese “Realizzare una Cittadella a servizio degli agricoltori del vastese” nei locali del Cotir, in località zimarino, a Vasto”. E’una progettualità pensata e valutata nei minimi dettagli dal Consigliere regionale Antonio Prospero (Rialzati Abruzzo). Prima la proposta di legge per sopprimere l’assegno vitalizio ai consiglieri regionali, poi il miglioramento dei servizi portuali con l’istituzione dell’Autorità Regionale Portuale per l’Abruzzo, oggi il miglioramento dei servizi all’agricoltura con l’obiettivo di razionalizzare risorse e servizi: l’attività legislativa di Prospero punta decisamente nella direzione di abbattere i costi della politica. “Bisogna avere il coraggio di dare un drastico taglio alle spese che posso essere razionalizzate, ma soprattutto alle situazioni che vedono gli uffici regionali come doppioni nello stesso territorio valorizzando il patrimonio della Regione”. In questo caso, per Prospero non è più concepibile che nell’ambito di uno stesso territorio ci siano strutture doppioni e maggiori costi anche in agri-

coltura. Da qui la proposta di creare una “Cittadella dell’agricoltura” dove ospitare quella che è la filiera del comparto agricolo: gli uffici del Consorzio di Bonifica Sud, l’Ufficio Territoriale Agricolo, l’Ufficio Macchine agricole e l’ex Arssa, ovvero l’Agenzia regionale per i servizi di sviluppo agricolo, l’organismo tecnico - operativo e strumentale in agricoltura del-

la Regione Abruzzo. “Così si eviterebbe di pagare gli affitti, ma soprattutto si avrebbe la possibilità di offrire a chi vive e lavora nell’agricoltura tutti i settori nella stessa struttura, con un notevole risparmio di tempo, dando risposte immediate senza doversi spostare”. Da Presidente della Commissione agricoltura del Consiglio regionale d’Abruzzo, Antonio Pro-

Prodotti per automazione e controllo industriale Distribuzione Energia MT-BT S.S.16 Nord km. 509 - Vasto (Ch) - Tel. 0873.310030 - www.elettrocentervasto.it - eletcen@tin.it - Nuovo punto vendita: San Salvo - Via Colle Martino - Zona Industriale - 0873.346273

spero pensa che per offrire un valido supporto a questo comparto, oggi più che mai ci sia bisogno di garantire “assistenza tecnica alla produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli ed alimentari. Nella Cittadella dell’agricoltura che immagino – prosegue Prospero – Cotir, UTA ed ex Arssa, assieme, garantirebbero la promozione e lo svolgimento di servizi di sviluppo dell’agricoltura attraverso l’elaborazione e la realizzazione di progetti di ricerca applicata, sperimentazione e dimostrazione per la conservazione e il miglioramento delle attività agricole, con più attenzione alle proposte di riduzione dell’impatto ambientale e delle produzioni biologiche”. Per Prospero una buona amministrazione è data dal “saper interpretare i bisogni dei cittadini, in ogni ambito del loro vivere civile e lavorativo, dando loro delle soluzioni concrete”.

elena beauty istituto di bellezza Via Canaccio, 72 - Vasto Tel. 0873.58572

Produzione fertilizzanti Porto di Vasto (Ch) - Tel. 08733121- Fax 0873312222

www.ilnuovoeditore.it


IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

9

I Cavalieri del Santo Sepolcro a Miracoli di Casalbordino L’ordine del Santo Sepolcro trae le sue origini nel sodalizio cristiano costituitosi presso la Chiesa del Santo Sepolcro in Gerusalemme subito dopo la conquista della Città Santa da parte dei Crociati. Nel 1847, Papa Pio IX diede nuova vita all’ordine, affidandogli il compito precipuo di provvedere al mantenimento delle attività del Patriarcato stesso. L’ordine provvede da sempre, con fedeltà e generosità, ai compiti affidatogli nel corso degli anni dalla Chiesa. Basti pensare che, con i contributi di circa ventiquattromila Cavalieri e Dame, raggruppati in 52 luogotenenze (quattro di queste sono in Italia), l’ordine, oltre alla gestione di 64 parrocchie, finanzia circa 45 scuole frequentate da oltre 19.000 ragazzi appartenenti ad ogni razza e religione.

Una due giorni di intensa spiritualità quella vissuta dai confratelli dell’ordine del Santo Sepolcro presso il Santuario della Madonna dei Miracoli di Casalbordino, retto dai monaci benedettini. Il pellegrinaggio si è svolto nei giorni 22 e 23 ottobre scorsi in occasione della ricorrenza della festa della Beata Vergine Maria, Regina della Palestina e Patrona dell’ordine. Alla presenza del Gran Priore, il vescovo mons. Franco Croci, di confratelli ecclesiastici e di numerosi membri laici, la due giorni ha fatto registrare momenti di profonda fede e di filiale devozione alla Vergine Maria, accompagnati da preghiere per la pace in Terra Santa. Il pellegrinaggio in Abruzzo è stato organizzato dalla Luogotenenza per l’Italia Centrale retta da Saverio Petrillo.

VASTO • Centro Storico Via Bebbia, 5 Tel. 0873.69208

Sotto il vostro NASO dal 1929.

dr. Alberto DEL BORRELLO COSMETOLOGO - e-mail:

a.delborrello@micso.net


Attualità

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

11

“Progetto Comenius” al I Circolo Didattico Spataro di Vasto

La dislessia nella scuola primaria La dislessia è un disturbo specifico di apprendimento determinato neuro-biologicamente che affligge il 5% della popolazione scolastica nazionale, percentuale questa inserita in quel 10% su un totale di 40% di alunni che abbandonano precocemente la scuola. Sorvolando sul dato della media della dispersione scolastica, scandalosamente alta e in continuo aumento in un Paese considerato avanzato (sulla quale molto ci sarebbe da aggiungere), è opportuno analizzare più da vicino e con più umanità il dato riguardo la dislessia, che solo recentemente, con la legge 170 dell’ottobre 2010, ha consentito ai ragazzi italiani riconosciuti come dislessici una forma di tutela specifica. Il I Circolo didattico Spataro di Vasto, su questo tema ha incentrato un interessante progetto Comenius (che coinvolge cioè anche partners europei, in questo caso Spagna, Portogallo e Irlanda del Nord) dal titolo “Capire e supportare i bambini con sospetta dislessia nella prima fase della scuola primaria” che avrà durata biennale dal 2011 al 2013 e prevederà lo scambio interculturale con i paesi coinvolti con l’obiettivo di un confronto sui metodi utilizzati per far fronte a questa problematica. Ma, in maniera più specifica, che cos’è la dislessia? “E’ dovuta all’anomalia di alcuni geni, dunque non a problemi psicologici o di disagio socio-culturale, tanto meno cognitivo, come pensa la maggior parte dei genitori ai quali segnaliamo la possibilità di un disturbo di questo tipo nei loro figli. Essendo di tale natura, infatti spesso, i bambini affetti hanno un parente che

ATTURIO

manifesta la stessa difficoltà: c’è dunque una predisposizione a questo disturbo. Questi hanno quoziente intellettivo nella norma o addirittura superiore, ma devono sviluppare un metodo di studio specifico ed avere a disposizione strumenti di lavoro compensativi che li aiutino ad affrontare la loro difficoltà che tocca l’ ambito linguistico e quello matematico: dislessia, disortografia e discalculia.”spiega Rachele Giammario, la referente dislessia del I circolo, psicologa, pedagogista e terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva. occorre inoltre sottolineare che da questo disturbo non si guarisce, “ma si può arrivare ad un alto livello d’istruzione se diagnosticato in tempo e supportato dai giusti aiuti, evitando anche di minare l’autostima del ragazzo e di fargli imboccare il tunnel della dispersione scolastica”. Tutte considerazioni che saranno presentate e discusse nel convegno dal titolo “Dislessia, che fare?” che si terrà giovedì 10 novembre al quale parteciperanno vari specialisti del disturbo, dando un quadro completo di come intervenire nella scuola primaria di primo e secondo grado. Al convegno sarà invitata tutta la cittadinanza e un apporto fondamentale sarà dato dalla delegazione di Spagna, Portogallo e Irlanda del Nord con la quale i lavori di discussione e approfondimento saranno aperti già dal giorno precedente. Il breve soggiorno della delegazione sarà anche un’occasione per i suoi membri di visitare la città e dintorni, unendo lo studio al dilettevole. Nausica Strever

ELETTRONICA Componenti elettrici - Materiale elettrico - Elettrodomestici - Radio Tvc - Assistenza tecnica - Impianti elettrici - Antennista

Via Madonna dell’Asilo, 82 - VASTO (Ch) - Tel. 0873367319 - Fax 0873367812

Via Incoronata, 57 - VASTO (Ch) - Tel. 0873.378386 - Fax 0873.391195

Via Ciccarone, 125/b - VASTO (Ch) - Tel. 0873.367833 - Fax 0873.363692

Costruiamo il presente... progettiamo il futuro

viale Belgio, 12 - zona industriale - 66050 San Salvo (Ch) - Tel. 0873 341647 Fax 0873 344159 info@dangeloeantenucci.it www.dangeloeantenucci.it

www.ilnuovoeditore.it


12

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Parla Gianfranco Iuliani della Ditta G3 di Vasto

Ottimo il vino novello 2011 L’appuntamento con il Novello è sempre carico d’attesa. Il primo vino prodotto con uve della vendemmia appena trascorsa: questo vino si propone come insolito aperitivo nei pomeriggi di novembre, magari semplicemente accompagnato da un cartoccio di caldarroste. Si accoppia con l’esplosione di colori autunnali e con il suo sapore di “Vino Nuovo” stempera la prospettiva dell’inverno imminente. Tenuta Sant’Anna da sempre ha investito molto nel proprio Novello. Il risultato, da anni sotto gli occhi di tutti, è un riconoscimento incredibile da parte del pubblico, che ritrova nel nostro Novello tutti i sapori e profumi genuini dell’uva fresca. Prodotto principalmente con uva Cabernet e Merlot, rigorosamente dell’ultima raccolta! Vendemmia a mano per preservare l’integrità degli acini. Il Novello di Tenuta Sant’Anna viene prodotto attraverso una lunga macerazione carbonica in vasche d’ac-

Gianfranco Iuliani ciaio (per intenderci, è il metodo di vinificazione del famoso Beaujolais nouveau francese). Questo processo di vinificazione naturale avviene in mancanza d’ossigeno all’interno dei singoli acini e permette alla parte liquida dei chicchi di estrarre tutte le sostanze aromatiche della buccia, per poi restituirle nel calice. è proprio grazie a questo ricercato processo che il Novello di Tenuta Sant’Anna è così carico di profumi, freschezza e... in sostanza è sempre così piacevole! L’appuntamento con il Novello è previsto per il 6 novembre prossimo, data imposta dalla legge per l’inizio della commercializzazione. Insomma non ci resta che attendere, e nell’attesa, iniziare il conto alla rovescia.

S I S T E M I P I ù AVA N Z AT I P E R IMPERMEABILIZZAZIONE E ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO

DE CINQUE Linear House s.n.c.

Soluzioni per l’Edilizia Professionale Via Liquirizia, 1 - SAN SALVO (Ch) Tel. 0873/547613 Fax 549367

Via Sandro Pertini - SAN SALVO - Tel. 0873.346258

Centro assistenza caldaie e climatizzatori Via Genova Rulli, 42 - 66054 Vasto (Ch) Tel. 0873.364696 - www.altieriservice.it

GRUPPO MARCHESANI di NICOLA & FABRIZIO MARCHESANI Costruzioni generali - lavori di carpenteria civili ed industriali Via delle Gardenie, 24 - VASTO (Ch) - Tel./Fax 0873.762079 Info: 347.8160596 - 340.7398169 - gruppomarchesani@libero.it

LACCETTI

Commerciale s.r.l.

Viale Unione Europea s.n.c. - Zona Ind.le - Vasto (Ch) Tel 0873.311000 - Fax 0873.311839

Via Marisa Bellisario, 34 san salvo (Ch) Tel. 0873/342796 Fax. 0873/344986 e-mail: info@adrimpianti.it

www.ilnuovoeditore.it


Sport

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

13

CALCIO ECCELLENZA

IL VASTO MARINA TORNA A VINCERE Si torna a respirare aria migliore in casa del Vasto Marina che è tornato a vincere, battendo in trasferta il Castel di Sangro per 3 a 1. Le reti biancorosse portano le firme di Giuseppe Soria, autore di una doppietta, e Vittorio Esposito. ottaviano e compagni hanno conquistato i tre punti, tutti in un colpo, dopo quattro giornate di astinenza: l’ultima vittoria, infatti, risale al 21 settembre scorso sul terreno della Rosetana. Con pacata soddisfazione, dunque, si ricomincia a vedere qualche sorriso nel Vasto Marina. Al Teofilo Patini, al cospetto di un avversario allo sbando, con grossi problemi societari, i biancorossi sono andati in vantaggio con Soria dopo appena 5’ di gioco, ma al 10’ della ripresa si facevano riprendere da D’Aloisio su calcio di rigore per un mani dubbio di Manzi. A chiudere la gara ci hanno pensato il fantasista molisano Esposito (25’), subentrato al nigeriano Azeez, e Soria per il definitivo 3-1 arrivato in pieno recupero. Tre punti importanti e una salutare boccata d’ossigeno che devono dare il via al cambio di marcia e cancellare il periodo di evidente appannamento. L’allenatore Massimo Vecchiotti ha dovuto rinunciare a Ferreyra e Avantaggiato a centrocampo, entrambi squalificati per un turno dopo le espulsioni rimediate nella sfida interna pareggiata (0-0) con il Montorio 88, schierando all’inizio La Barba tra i pali, De Curtis, Martelli, Manzi e Ambrosecchia in difesa, Luongo e ottaviano in mezzo al campo, con Maia e Lupo esterni, e Soria e Azeez di punta. Nella ripresa, gli ingressi di Ercolano in sostituzione di Maia, Esposito per Azeez e Sputore al posto di Lupo. Domenica prossima è in programma la sfida interna con il fanalino di coda Spal Lanciano. LA CLASSIFICA: Francavilla e Mosciano 20, Amiternina 18, Alba Adriatica, Sporting Tollo e Sulmona 17, Casalincontrada 16, Pineto 15, Vasto Marina e Cologna Paese 14, Capistrello e Rosetana 11, Mosciano 10, San Salvo 7, Martinsicuro 6, Guardiagrele 5, Castel di Sangro 3, Spal Lanciano 2.

CALCIO UISP BOLOGNA

Prima sconfitta per i Vastesi del Boca Si ferma a cinque la serie di vittorie consecutive del Boca Punta Penna nel campionato emiliano Seniores dell’Uisp: è la sesta giornata, dunque, a bloccare i ragazzi del presidente zillotti, superati per 2-1 dall’ospedale Bellaria. Prima battuta d’arresto della stagione, insomma, per la compagine biancorossa che, per quanto fatto vedere nel secondo tempo, avrebbe certamente meritato il pareggio. Alla fine sono stati alcuni episodi a condannare la squadra di mister Cantalicio a restare al palo, ma il calcio è anche questo. Il Boca Punta Penna, con questa sconfitta, perde lo scettro e scivola al terzo posto in classifica, scavalcato proprio dall’ospedale Bellaria che lo precede di una lunghezza. Al comando della graduatoria rimane sempre l’Associazione Amigos con sei vittorie in altrettante partite. Per la cronaca, la gara non lascia spazio alla fase di studio, dando subito il via a una serie di emozioni da ambo le parti, an-

Impianti Solari FOTOVOLTAICI e TERMICI

Soluzioni per l’energia del domani Energia pulita. Anche tu puoi produrla. Anche tu puoi ridurne i consumi. GLOBAL SOLUTION è la risposta. Per il tuo impianto fotovoltaico nessun anticipo, nessun costo. GLOBAL SOLUTION lo progetta e lo realizza chiavi in mano, interamente finanziato in conto energia. E con l'illuminazione a Led avrai il 70% di risparmio energetico, lunga durata e minima manutenzione.

zona Industriale Contrada Terzi - GISSI (Ch) www.g-solution.it - commerciale@g-solution.it - g-solution@hotmail.it Tel/fax: 0873/511175 - Mob. 3382099216

che se il match perde qualcosa in spettacolarità ma non certo in agonismo. Il Boca subisce le due reti che decideranno la sfida alla mezzora e al 35’. I vastesi non tirano i remi in barca, tant’è che nella ripresa è stato un continuo assedio agli avversari, con il portiere biancorosso Bruno inoperoso per tutta la seconda frazione di gioco. Al 10’ il Boca Punta Penna accorcia le distanze: Ricci si scatena sulla fascia destra, dove riceve da Menna e mette in mezzo un pallone d’oro per Russo che scarta il portiere e insacca. A nulla sono valsi i vari tentativi dei vastesi per pareggiare. Arrivano, nel frattempo, anche i primi punti nel campionato di Calcio a 7: guidati da mister Colella, infatti, gli abruzzesi, dopo la sconfitta all’esordio, hanno pareggiato 5 a 5 contro il Circolo Dozza, raggiunti solo nel recupero del match. Sono andati a segno Fiore (2), Mariotti (2) e Serafini. Michele Del Piano

reAliZZAZione di PrototiPi e AttreZZiStiCA di oGni Genere Per l’induStriA CoStruZione e MontAGGio iMPiAnti induStriAli

ZATI SPECIALIZIO IN TAGL AD ACQUA

Realizziamo lavorazioni con: • Taglio WATER JET a C.N. su materiali L’ACQUA policarbonati, aisi e POTENTE vetrosi • Taglio PLASMA a C.N. VELOCE su materiali metallici PRECISA Via Piana Sant’Angelo, 51 - SAN SALVO (Ch) - Tel. 0873.342983 Fax 069.1594145 - Richiedi un preventivo a info omateknosrl.it

www.ilnuovoeditore.it


14

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Sport SCUOLA DI KUNG-FU

Al via la stagione delle arti marziali SAN GABRIELE VASTO VOLLEY B2 FEMMINILE

Una campionato da protagonista Dalla bella e convincente vittoria della gara d’esordio in casa alla pesante sconfitta in terra di Lucania: nella seconda giornata di andata del campionato di B2, infatti, le ragazze della Bcc San Gabriele Vasto Volley non sono riuscite a ripetere l’exploit del turno precedente, uscendo malconce contro la formazione del Livi Potenza. Le biancorosse di coach Ettore Marcovecchio hanno lasciato la Basilicata con un pesante 3-0 che non lascia spazio a scuse, come testimoniano i parziali 25-16, 25-15 e 25-16 che danno l’esatta idea circa la netta differenza di valori tra le due squadre. Partita ben giocata dalle padrone di casa, motivate e determinate a riscattare il ko nella sfida inaugurale. Poco incisive, invece, Delli Quadri e compagne che non sono riuscite, nel corso del match, a invertire la rotta in attacco e in ricezione. L’amarezza di coach Marcovecchio nelle sue parole: “Si migliora anche con queste partite e bisogna cambiare atteggiamento in campo perché è vero che queste partite si possono anche perdere, ma è altrettanto vero che bisogna lotta-

re sempre e sino alla fine. Noi abbiamo mollato troppo presto”. La San Gabriele, ora, è attesa da due sfide casalinghe di fila. Con la prima partita della formazione Under 18, contro il Cordigeri Volley di Guardiagrele, intanto, ha preso il via anche l’attività ufficiale giovanile della San Gabriele Vasto. C’è l’intenzione di ripetere la straordinaria stagione dell’anno scorso. “Sono tanti i ragazzi e le ragazze impegnati in campo con gli allenatori pronti a guidarli per fare quanto meglio possibile - ha dichiarato fratel Michele Ciaffi, presidente del sodalizio vastese -. I campionati giovanili sono un’ottima occasione da sfruttare per crescere e divertirsi, avendo come esempio le ragazze partite dal minivolley che, oggi, stanno disputando la B2. La società fa un ‘in bocca al lupo’ a tutte le squadre impegnate in campo e agli allenatori che le guideranno, quindi a Maria Luisa Checchia, Caterina De Marinis, Ettore Marcovecchio, Federica Placidi, Gianluca Placidi e Jenny Gandolfo”. Michele Del Piano

Presso il Centro Benessere di Vasto, è iniziata la nuova stagione agonistica della Scuola di kung fu del maestro Carmine De Palma, responsabile nazionale della Libertas e coach della squadra italiana di sanda, con i corsi, rivolti agli interessati di età minima cinque anni, di kung fu, shaolin, sanda, difesa personale, wushu, antiaggressione femminile e kick boxing. Al via, per gli atleti vastesi, anche le prime manifestazioni cui parteciperanno, come quella di Massa Carrara dove sono in programma il Festival dell’oriente e la 7a edizione della Wtka World Championships & Martial Marathon, nell’ambito del complesso fieristico CarraraFiere, occasione per De Palma, accompagnato dallo Shi Fu zhang zhong Wu, per organizzare uno stage di shaolin tradizionale e di sanda, in rappresentanza dell’ente Libertas. “Archiviato quest’evento - dice Carmine De Palma -, gli atleti che fanno parte della squadra italiana di sanda saranno selezionati per rappresentare Abruzzo e Molise, il 5 e 6 novembre, al 4° Campionato Nazionale di kung fu della Chaun Wu, alla presenza del monaco guerriero Shi Bo Shi Xing Hong. Per dirigere le gare, che si terranno a Jesolo, sono stati scelti arbitri federali della nostra scuola: Andrea Ragni, Ivan Vincenzi, Jonathan Berchicci, Roberto Di Lena, Saverio Lacerenza e il sottoscritto”. A novembre altri due eventi: il Festival Grand Grix - Trofeo Internazionale Golden League di light sanda, che si terrà a Genova il giorno 19, e gli Inter Kung Fu Games, in programma a Cantalupa (Torino) il 26 e 27.

www.ilnuovoeditore.it


Sport VASTO VOLLEY

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

15

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C

Avvio di stagione Inarrestabile la corsa della BCC Vasto Basket nel segno della Sembra inarrestabile la corsa della Bcc Vasto Basket che, per la quarvittoria ta giornata di andata del campionato Buon avvio di stagione per le ragazze della San Paolo Vasto Volley che hanno battuto per 3-1 il Torricella Volley. Allenate anche quest’anno da Mario Baiocco, Stefania De Felice e compagne hanno dato lezioni di pallavolo nei primi due set, vincendoli per 2513 e 25-19, poi c’è stata una sorta di black-out che ha visto le avversarie imporsi per 25-21. Nella quarta e decisiva frazione di gioco, però, la San Paolo ha imposto la propria supremazia con un sofferto 26-24, vincendo la partita. Sugli scudi il capitano Stefania De Felice, miglior realizzatrice della squadra grazie ai 20 punti personali. A fine gara, la soddisfazione del presidente Palombino che si è complimentato con tutte le ragazze. La rosa della San Paolo Vasto Volley: Ilaria Aquilano, Valeria Bruno, Lucia Caporaso, Mariangela Carlucci, Tatiana Celenza, Valentina D’Adamio, Stefania De Felice, Ginevra e Patrizia D’Ercole, Daria Di Blasio, Verena Giordano, Laura Mascitelli, Alessia Pepe e Marina Rotellini.

Azienda certificata SoA e ISo 9001

regionale di Serie C, ha messo a segno il poker di vittorie e mantiene solitario il comando della classifica con otto punti. A cadere sotto i colpi dei vastesi, al PalaBCC, è stato il Maccabi Ripalimosani per 75-62, al termine di una sfida intensa ed emozionante, con i biancorossi dettare continuamente le regole del gioco, a parte qualche errore di troppo nella fase centrale e finale della prima frazione di gara. Grazie al play Florio in grande forma (è top scorer del match con 19 punti totalizzati), i ragazzi di coach Alfredo Minora hanno chiuso la contesa senza particolari difficoltà. L’unica nota stonata di rilievo è arrivata con l’espulsione di Marinaro, a pochi secondi dalla fine del secondo tempo. Un’ingenuità per i vastesi, sul punteggio di 38-25, che ha permesso ai molisani di rientrare in partita con due tiri liberi assegnati per un fallo, i quattro scaturiti dalla sanzione disciplinare e un gioco da due punti quasi a fil di sirena. Il ritorno sul parquet, però, vedeva Bonaiuto

e compagni nuovamente concentrati e determinati, quindi nessun problema ad archiviare con una vittoria l’importante sfida. Nel finale di partita, l’allenatore Alfredo Minora ha dato spazio a Maggio, Delli Quadri e Salvatorelli, tre giovani della rosa. Quattro vitto-

rie in altrettante gare, dunque, che fanno ben sperare per il salto di categoria. Prima dell’inizio del confronto, è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del 24enne campione di motociclismo Marco Simoncelli. Michele Del Piano

La Media Edil dalla sua nascita può vantare di aver realizzato 650 cantieri!

Via Tobruk, 9 - VASTo (Ch) - Tel. 0873.368454 - Cell. 347.7581992 www.mediaedil.com - info@mediaedil.com - luigisalvatorelli@virgilio.it

Calcestruzzi - Aggregati CE - Malte - Cemento FOGGIA - Via Ascoli km 0,700 - Tel. 0881.883100/01/02/04 - www.ramundo.it

www.ilnuovoeditore.it


16

Sport

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

PALLAMANO - SERIE B

JUDO - CAMPIONATI ITALIANI ESORDIENTI B

Vastesi in campo dal 13 novembre Sara Fabrizio ancora sul podio?

E’ tutto pronto in casa della Pallamano Vasto per dare il via alla nuova avventura in Serie B che inizierà il prossimo 13 novembre. Agli ordini dell’allenatore Michele Bevilacqua, coadiuvato dal vice Salvatore Marinucci, ex giocatore della compagine biancorossa, i ragazzi sono già al lavoro da qualche tempo, intenzionati a recitare un ruolo di rilievo. La nuova stagione, che coincide con il 33esimo anno di attività del sodalizio vastese, inizierà con il derby contro l’HC Pescara, squadra retrocessa dalla Serie A2. Le gare in-

terne si disputeranno presso la palestra ‘Luigi D’Adamo’ del Centro Polivalente vastese dei Salesiani. L’organico a disposizione del tecnico Michele Bevilacqua: Giuseppe Bozzelli e Tomas Cauli (portieri), Andrea Di Casoli e Alessio Ricciuti (terzini), Saverio Marano e Maciste Ventrella (centrali), Cesare Bevilacqua, Marco Galante, Gianluca Gissi e Marco Menna (ali), Davide Bevilacqua, Antonio Cupaiolo, Michele Fizzano e Nicolas Ruffilli (pivot). Dirigente accompagnatore è Giuseppe Delle Donne, medico sociale Domenico Ulacco.

Sara Fabrizio si conferma promessa del judo vastese grazie anche alla medaglia d’oro conquistata a Ponticelli (Napoli) dove, presso il Palazzetto dello Sport, si sono svolte le gare di qualificazione per le finali dei Campionati Italiani Esordienti B che si terranno il 12 e 13 novembre prossimi a ostia Lido. La brava judoka ha ottenuto la qualificazione alle finali tricolori della categoria Esordienti in virtù dei due incontri disputati e vinti per kappaò tecnico. Sull’eccellente prestazione di Sara Fabrizio hanno avuto parole di soddisfazione e compiacimento il suo insegnante tecnico Aniello Vastola e l’intero staff della San Gabriele. Buoni risultati ottenuti anche in occasione dell’importante Torneo Internazionale “Romagna Judo”, unitamente al circuito “Trofeo Italia” per le categorie Esordienti B maschile e femminile, appuntamento sportivo giunto alla 24esima edizione che si è tenuto a Lugo di Romagna.

Subito in evidenza Sara Fabrizio che, nella categoria kg 70, ha conquistato la medaglia di bronzo. La giovane atleta vastese, come evidenzia l’allenatore Aniello Vastola, è stata protagonista di prove eccellenti dal punto di vista tecnico, “a conferma di talento e potenzialità indiscussi”. Nella gara internazionale, alla quale hanno preso parte più di 180 atleti in rappresentanza di società sportive provenienti da Svizzera, Ucraina, Francia, Austria, Slovacchia, Belgio, Slovenia, Ungheria, Spagna e Croazia, il ‘carro armato’ Francesco Vastola, così definito dagli addetti ai lavori, nella categoria kg 73 Cadetti è arrivato quinto, dopo sei incontri disputati, di cui quattro vinti per ippon (ko tecnico) e due persi. Per dirigenti e tecnici del Judo Club San Gabriele Vasto si tratta di brillanti e sempre incoraggianti risultati che serviranno anche per far avvicinare quante più persone alla disciplina.

ASFALTI TRIGNO

S.r.l.

Via Donizetti, 10 VASTO MARINA (Ch) Tel. e Fax 0873.803326 Cell. 335.7779507 IMPRESA EDILE STRADALE - CONGLOMERATI BITUMINOSI MOVIMENTO TERRA - DEMOLIZIONI

www.ilnuovoeditore.it


Politica Sport

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

17

VASTO RUGBY

Ad Atessa sfuma la prima vittoria Seconda sconfitta (17-6) di fila per il Vasto Rugby che, con un solo punto di distanza per mezzora, ha avuto a portata di mano la vittoria fino a cinque minuti dal termine della gara disputata ad Atessa, contro i padroni di casa. Sogno svanito, dunque, per i biancorossi alla loro prima stagione assoluta in questa disciplina. “Abbiamo accarezzato fin quasi alla fine il sogno di portare a casa la prima vittoria della nostra storia - ha dichiarato il tecnico vastese Massimiliano D’onofrio -. La maggiore esperienza dell’Atessa, però, ha fatto la differenza. Siamo usciti sconfitti dallo stadio Fontecicero, nella terza giornata del campionato (secondo impegno per i vastesi che alla prima hanno riposato, ndc), è vero, ma ancora una volta possiamo dirci orgogliosi della prestazione”. Al kick-off i vastesi sono scesi in campo costretti a rinunciare a numerosi uomini, tra infortuni e indisponibilità, quindi nuovamente molti gli esordienti ma la grinta e il coraggio hanno limitato le difficoltà. A raccontare la cronaca della partita è stato lo stesso tecnico vastese. “Dopo pochi minuti, - dice D’onofrio - i gialloneri di casa hanno sfiorato il vantaggio con un piazzato uscito di poco. A metà prima tempo, la meta atessana che ha sbloccato la partita: da una mischia in difesa, a cinque metri dalla propria linea di meta, gli arciglioni si sono fatti sfuggire l’ovale, conquistato e schiacciato in meta con destrezza dagli avversari. La reazione dei miei giocatori è stata eccezionale, tanto da conquistare un calcio piazzato nella metà campo avversaria, riuscendo a centrare i pali

con l’apertura e Nicola Vitelli. Pochi minuti ed ecco altri tre punti dei vastesi. Da 40 metri è stato l’estremo Mario Barattucci a prendersi l’onere del calcio di punizione: esecuzione fantastica e applausi del caloroso pubblico vastese al seguito. All’intervallo, Atessa avanti di un solo punto. Nella ripresa, i vastesi sono partiti forte, guadagnando una punizione con annesso cartellino giallo al capitano atessano per evidente placcaggio alto. L’occasione del sorpasso, passata per il piede potente di Barattucci dalla piazzola, è sfumata con la palla giunta a un metro dai pali”. Michele Del Piano

CALCIO FEMMINILE

La San Paolo ai nastri di partenza è iniziato il campionato regionale di calcio femminile di Serie C: ha preso il via l’ultima domenica di ottobre ed è opinione di molti che sarà una delle stagioni più belle degli ultimi anni. Il lotto delle squadre partecipanti si è allargato a 13 con l’inserimento, in extremis, della Fucense di Trasacco. Anche le ragazze marsicane, dunque, saranno chiamate a dare il loro prezioso contributo a una manifestazione che sta sempre più ottenendo i consensi degli addetti ai lavori e non

solo. Le 24 gare che caratterizzeranno la stagione regolare e la distribuzione su tutto il territorio abruzzese delle squadre, sono ingredienti importanti per la qualità di questa categoria destinata a crescere. Ad affrontare la neo iscritta Fucense e l’ormai veterana San Paolo Calcio Vasto, anche Memy Team Giulianova, Femminile L’Aquila, Pizzoli, Folgore Sambuceto, Teramo, Atletico ortona 2004, Torrese Calcio, Lanciano Calcio Femminile, Womens Soccer Hatria, Panthers Girls e Femminile Chieti.

INFISSI e PORTE lI.GYS s.r.l. Sede operativa: PoLLUTRI (Ch) - Contrada Crivella - Tel. 0873.916684 Sede sociale: C.da Coccioleto - CARPINETo SINELLo - Tel. 0872.869117 r.a. Filiali: CEPAGATTI (Pe) - VASTo (Ch) - SAN MARCo DEI CAVoTI (Bn) www.lizziinfissi.com - info@lizzinfissi.com

Vasto (CH) Zona Ind.le Punta Penna Tel 0873/31081- Fax 0873/3108228 info@tmcvasto.com amministrazione@tmcvasto.com

www.ilnuovoeditore.it


18

Sport

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

Ottimi risultati a Pescara e Venezia

La Podistica San Salvo alla Maratona di New York Archiviata l’attività estiva alquanto ricca di soddisfazioni e riconoscimenti, ha preso già il via la stagione autunnale della Podistica San Salvo che ha fatto subito registrare ottimi risultati in occasione delle gare svoltesi a Pescara e Venezia. In terra abruzzese si è fatto apprezzare Massimo Miri, terzo assoluto al traguardo con il personale di 2h41’. Alla 26iesima Maratona Internazionale di Venezia, invece, si è distinto l’ottimo Marco Di Lello che ha attraversato la laguna con un brillante tempo di 3h02’. L’impresa, evidentemente, l’ha compiuto Silvio Passucci che, in quel di Pescara, ha abbassato il suo record personale a 3h34’ e, non soddisfatto, la settimana successiva è arrivato al traguardo di Piazza San Marco in 3h29’: non male per un quasi esordiente nella specialità. “A Venezia, comunque, - a parlare è Michele Colamarino, presidente della Podistica San Salvo - si sono fatti notare anche l’instancabile Nino Vicoli (3h09’), il sorprendente Gianfranco Mastrangelo (3h27’), il tostissimo Antonio Di Laudo (3h29’), il potente Mario D’Alfonso (3h46’) e il caparbio Giuseppe Fabrizio (4h03’). Questi ra-

gazzi sono stati ‘investiti’ della carica di ‘doge’ almeno per un giorno perché hanno abbattuto i rispettivi tempi personali sulla distanza regina. Non da meno sono state le due atlete del gruppo: la straripante Mafalda Lucci (3h56’) e l’esordiente Carmelina Taraborrelli (4h47’), facendo registrare le loro migliori performance sulla distanza”. Più che soddisfatto, dunque, Colamarino che, per non essere da meno dei suoi colleghi, insieme ad altri 15 atleti del gruppo, ha partecipato alla Corri San Severo di km 10, dove

il sodalizio biancazzurro si è piazzato al primo posto nella speciale classifica riguardante le società. Niente male come inizio d’autunno per la Podistica San Salvo che è ancora in corsa per la vittoria del circuito regionale Corri Adriatico 2011. Prossimi appuntamenti sono la partecipazione alla Mezza Maratona del Fucino, ad Avezzano, e alla 42esima Maratona di New York con l’atleta Antonio Donatelli, tra le punte di diamante del club sansalvese. M.D.P.

Lutto a Vasto

È morto Tonino “Lu furnarille”

Antonio Del Fra, panettiere bravo e pasticcere raffinato di Vasto, è morto all’età di 82 anni. In città era noto come Tonino “Lu furnarille” ed aveva il laboratorio e il punto vendita in corso Plebiscito, nel cuore del borgo antico. Per gustare i dolci tipici di Vasto bisognava recarsi nel suo negozio, sempre pervaso dai profumi che emanavano le sue specialità. Con Antonio Del Fra la città perde un artigiano onesto e preparato che ha caratterizzato la storia contemporanea di Vasto. Alla moglie Bianca, ai figli Grazia e Peppe, al genero Enzo e alla nuora Francesca e ai nipoti Simonetta, Antonio e Biancalucia, le condoglianze della redazione de IL NUoVo.

www.ilnuovoeditore.it


Sport

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

19

Motomondiale 2011

Ultimo appuntamento per Andrea Iannone Tutto rinviato a novembre, per la diciassettesima e ultima tappa di quest’anno del Motomondiale, per assegnare il titolo iridato e l’ultimo gradino del podio a disposizione, ancora occupato dal vastese Andrea Iannone. Il Gran Premio della Malesia, dunque, non ha fatto gioire nessuno, anche se Bradl è vicinissimo al titolo della Moto 2, mentre c’è il testa a testa tra il pilota abruzzese e il sammarinese Alex De Angelis. Il primo match point, insomma, non è andato a buon fine: sorriso amaro per Stefan Bradl, in testa sul circuito di Sepang fino al terzultimo giro. In caso di vittoria, il tedesco si sarebbe aggiudicato anche il titolo mondiale. Il grande assente di giornata è stato Marc Marquez, fermato da problemi fisici a seguito di una caduta nelle prove libere di venerdì. ora Bradl ha 274 punti, 23 di vantaggio sullo spagnolo. Al terzo posto troviamo,

Andrea Iannone in pista e, a lato, con Marco Simoncelli

come detto, sempre Andrea Iannone con 172 punti, tallonato da Alex De Angelis, a quota 170; con 151 punti, quindi ancora in corsa per salire sul podio, c’è lo svizzero Thomas Luthi. Il nostro Andrea ha chiuso al nono posto in Malesia, dopo essere scattato tredicesimo in griglia di partenza, riuscendo sì a migliorare la sua posizione, ma senza risalire fino a competere per i migliori piazzamenti. Con De Angelis, quarto in Malesia, senza perdere d’occhio Luthi, sarà una lotta fino all’ultimo giro, il prossimo 6 no-

vembre a Valencia, per il terzo posto in classifica generale, alle spalle degli irraggiungibili Bradl e Marquez. A sfrecciare per primo sul traguardo del circuito malese di Sepang è stato Thomas Luthi, secondo il leader della competizione, il tedesco Stephen Bradl; sul gradino più basso del podio, invece, si è piazzato lo spagnolo Pol Espargarò. Per Andrea Iannone, dunque, tredicesimo posto, in griglia di partenza, ottenuto nella sessione di prove ufficiali utili allo schieramento della gara di domenica. Risultato, evidentemente, che l’ha penalizzato contro ogni previsione, poiché Ian 29 aveva già ampiamente dimostrato di poter riuscire a esaltarsi anche nelle occasioni più difficili. Per

l’ultimo atto della stagione, a questo punto, forza Andrea perché anche il terzo posto assoluto è comunque un buon risultato. Sulla tragica morte di Marco Simoncelli, avvenuta proprio sul circuito malese e dopo essere stato coinvolto in un terribile incidente nella MotoGp, così il pilota di Vasto: “E’ una giornata terribile per la famiglia del Motomondiale perché perdiamo un amico, un grande pilota con cui molti italiani hanno iniziato la carriera nel mondo dei motori. Sono affranto e non credo di poter trovare le parole giuste per esprimere il mio dolore. Sono vicino alla sua famiglia e a tutto il team. Marco, non ti dimenticherò”. Michele Del Piano

di Angelo Ranieri e C.

RANIERI

s.a.s.

Ferramenta Materiale da costruzione Vernici - Sanitari

Viale dei Tigli, 26 - CASALBORDINO (Ch) - Tel./Fax 0873.902001

www.biofox.com Prodotti da Eco Fox Via Osca, 74 - VASTO Tel. 0873.310576 Sala cerimonie Vista panoramica Via S.S. Nord, 35 - VASTO (Ch) Tel. 0873301375

www.ilnuovoeditore.it


IL NUOVO Per la tua pubblicità

335.1006995 333.4431481

335.1006995 O LAVOR 333.4431481

Per la tua pubblicità

CERCASI IMPIEGATO IMPORT-EXPORT

Ricerchiamo per azienda cliente del settore abbigliamento un esperto ufficio commerciale estero. Inglese tecnico commerciale fluente. Gradita esperienza nella posizione. Zona di lavoro: San Salvo (Ch)

Generazione vincente - Agenzia per il lavoro - C.so Mazzini, 167 - Vasto - Tel.0873.380484

uN AGENTE REALE È SEMPRE CON TE.

Chiedigli come proteggere il tuo mondo. Agenzia di Vasto Bolognese Annalisa, Cristofano Maria, Bolognese Agostino Venanzio S.a.s. Corso Mazzini 31/A - int. 5 - 66054 Vasto (CH) tel. 0873 362323 - fax 0873 364528

www.ilnuovoeditore.it


22

Lavoro

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

OFFERTE DI LAVORO AZIENDA SAN SALVESE OPERANTE NEL SETTORE TERMO-IDRAULICO, CON ESPERIENZA TRENTENNALE, CERCA OPERAIO CON ESPERIENZA CONSOLIDATA NEL SETTORE TERMOIDRAULICO CON ESPERIENZA IN SALDATURA OSSI-ACETILENICA AD ARCO. PER INFO CONTATTARE IL TEL 0873.547685. Si cercano 4 segretarie 18/35 anni anche prima esperienza per team segretariato in ambito archivistico gestionale e ricerca e organizzativo con conoscenza word win xp vista e 7. Si valutano anche chi è di prima esperienza. Inoltre si offre percorso formativo totalmente gratuito. Campo operativo musica arte danza teatro cinema. Tel. 349.4107923 - mail: nicolamenna1980@yahoo.it o mennanicola1980@yahoo.it. ITALIA AFFITTI FRANCHISING IMMOBILIARE seleziona una segretaria coordinatrice per la nuova agenzia di Chieti. La coordinatrice è il perno attorno a cui ruota il lavoro dell’agenzia immobiliare. A lei spetta il compito di correlare il lavoro interno all’agenzia e la realtà esterna. Infatti è lei che ha il primo contatto con il cliente, coordina la vita professionale dell’ufficio, curandone l’agenda e dettandone i tempi e i modi. Requisiti: diploma o laurea in giurisprudenza, spirito commerciale, ottime capacitò organizzative, utilizzo del pc, buone attitudini relazionali, disponibilità full-time, dinamismo e bella presenza. Offriamo: formazione e affiancamento operativo, possibilità di crescita, ambiente giovane e dinamico. Disponibilità di lavoro full-time. Inviare profilo con foto e-mail: direzione.chieti@italiaaffitti.it. N.B. Non saranno prese in considerazione curriculum generici senza foto e lettera di presentazione o profili che non abbiamo tutti i requisiti richiesti. Tempi Moderni S.p.a., agenzia per il lavoro, seleziona per aziende clienti CAMERIERI che abbiano maturato esperienza nel settore o anche prima esperienza. Sede di lavoro: ORTONA, PESCARA, FRANCAVILLA, CHIETI. CV a: mapaciocco@yahoo.it. Le figure richieste sono - ADDETTI alla GRIGLIA e FRIGGITORIA - AIUTI CUOCO - CAMERIERI – Personale di servizio. Costituiranno titoli preferenziali eventuali esperienze pregresse e/o diploma/qualifica ALBERGHIERO. E’ richiesto domicilio in Chieti /

Pescara città o zone limitrofe e preferibilmente età max 29 anni. Sono richiesti capacità organizzativa, predisposizione al contatto con il pubblico e orientamento al lavoro di squadra.Il lavoro si articolerà su più turni (feriali e festivi/spezzati e serali - lun/giov alle 23:30 – ven/sab/dom fino alle 24:30)).Inquadramento contratto TURISMO Pubblici esercizi (full time, part-time ed extra). La ricerca è rivolta ad ambo i sessi. È possibile candidarsi alle offerte di lavoro inviando, all’indirizzo e-mail oww. chieti@yahoo.it, un Curriculum vitae dettagliato e lettera di motivazione con foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali. I candidati saranno contattati per i colloqui in sede. Non si accetteranno candidature telefoniche. No stagionali. Indicare nell’oggetto la figura per la quale ci si candida. Cercasi urgentemente merchandiser con esperienza in attività di allestimento e caricamento merce nei supermercati. Per candidarsi inviare cv a: Sara.diegoli@gruppotradeservice.it. DI TIERI assume addetti vendita da inserire nei negozi di prossima apertura a Pescara e Chieti. Requisiti: - esperienza di vendita, forte orientamento al risultato, flessibilità, ottima predisposizione al contatto con il pubblico, motivazione e velocità nell’apprendimento, buona presenza, diploma, buon uso pc, disponibilità a lavorare full time. Si offre: contratto a norma di legge, premi economici al raggiungimento di obiettivi, formazione aziendale costante e gratuita, affiancamento. L’offerta di lavoro deve intendersi riferita a personale sia maschile che femminile. I candidati devono dare l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del dgl 196/2003. Per candidarsi è possibile inviare un curriculum all’indirizzo personale@ditieri.it. Ricerchiamo macellai per Azienda che opera nel settore della GDO. Il candidato deve avere esperienza nella mansione e dovrà occuparsi del confezionamento dei prodotti da banco, della pulizia e taglio di carni equine, bovine, ovine e suine. Zone di lavoro: Lanciano, L’Aquila e Provincia di Pescara. Il presente annuncio è rivolto all’uno e all’altro sesso ai sensi della Legge 903/77. non ci sono limiti di età e nè di nazionalità. Nel sito internet www.sy-

S.S. 16 Nord Km 509 - 66054 Vasto (CH) - Tel. 0873.37111 info@icamcommerciale.com - www.icamcommerciale.com

nergie-italia.it è inserita l’informativa prevista dall’Art. 13 D.lgs 196/03. I candidati presa visione dell’informativa sul sito www. synergie-italia.it. Studio consulenza finanziaria immobiliare e aziendale ricerca: AGENTI CON ISCRIZIONE UIF, AGENTI IMMOBILIARI, PROCACCIATORI D’AFFARI. Per le proposte di lavoro sopra elencate saranno pagate delle provvigioni pari al 50% della nostra provvigione bancaria per i lavori portati a termine. Per ulteriori informazione contattarci al tel. 035241820 oppure alla nostra e-mail: info@studiocontabile.info per fissare un appuntamento nei nostri uffici di Bergamo. Siamo una società di consulenza finanziaria e mediazione creditizia già rispondente ai nuovi requisiti richiesti dal D.lgs. 141/2010, con sede legale a Montesilvano (PE) ed ulteriori uffici commerciali su 3 regioni: Abruzzo, Marche, Emilia-Romagna. Cerchiamo un CREDIT MANAGER per la provincia di CHIETI. Il lavoro consisterà in: consulenza finanziaria-creditizia alle imprese, affiancamento alle figure junior, gestione pratiche di affidamento, sviluppo e gestione portafoglio clienti. Offriamo: trattamento economico commisurato alle capacità ed all’esperienza, anticipo provvigionale, provvigioni dirette, provvigioni indirette, benefit. È necessaria precedente esperienza nel settore bancario e para-bancario. Inviare lettera presentazione e C.V. tel 085.2194895 http://www.treagio.com. Il salone “Immagine Donna” in Chieti, cerca parrucchieri da inserire nel proprio team. Garantiamo: massima serietà, formazione continua, crescita professionale e compenso commisurato alle capacità. Inviare curriculum vitae con foto al fax: 0871.69282 email: patriziasulpizio@hotmail.it. Il network d’informazione locale online Citynews ha aperto una nuova edizione a Chieti e ricerca collaboratori free-lance che si occupino della redazione di contenuti di cronaca. È richiesta la residenza sul posto e un’ottima conoscenza del web. Per candidarsi inviare Cv a candidati@citynews.it. WEIW SRL agenzia affermata in Marche, Abruzzo, Molise e Umbria ricerca per Chie-

PROVINCIA DI CHIETI

CENTRI PER L’IMPIEGO CHIETI - Via Arniense, 208 - Tel. 0871.346863 CHIETI - Via Spezioli, 42 - Tel. 0871.403704 e-mail: chieti@centrimpiegoch.it LANCIANO - Via Ovidio, 58 - Tel. 0872.43879 ORTONA - Via Masci, 4 - Tel. 085.9061310 e-mail: ortona@centrimpiego.it VASTO - Via Maddalena, 61 - Tel. 0873.367704 e-mail: vasto@centrimpiego.it ti e limitrofi hostess e steward per attività (molteplici) da svolgere in fasce orarie diurne e/ o serali. Richiesta bella presenza/predisposizione contatto con il pubblico. Se interessati inviare cv+foto recenti (intera e primo piano) a info@weiw.it. Sarete tutti ricontattati. Casting a numero chiuso per la ricerca di volti nuovi per: attori /ci per fiction tv, modelli/ e per moda – fotoromanzi – cataloghi di moda, ricerca di 8 ragazzi per un gruppo artistico maschile, ragazzi /e mai apparse in tv, 4 ragazzi capelli medio /lunghi per spot pubblicitario, 6 ragazze per sfilate linea intimo estate 2011. Invia mail con: Nome e Cognome, recapito telefonico, allegato 2 foto. Se sei bello/a ed hai un volto espressivo, noi realizziamo i tuoi sogni. Mail: fashion.pescara@yahoo. it; Tel: 3285539346. Azienda settore comunicazioni e sondaggi cerca collaboratori per semplice attività di promozione pubblicitaria. Possibilità di lavoro part - time. Per informazioni scrivere a baltimora001@gmail.com. Necessario contatto skype o telefono per essere contattati. Agenzia Bookin Milano cerca hair model su Chieti per i prossimi eventi. Per candidarsi inviare cv con foto, indicando nell’oggetto “hair model chieti”, a francesca@bookin.it - web site: http://bookinagency.com. Obiettivo Lavoro spa - filiale di Pescara ri-

VIA LEONE MAGNO, 5 - SAN SALVO (CH) - TEL. 0873.54283 - FAX 0873.547994 IMPIANTO: C.da PRATO - TEL. 0873.341571 www.marinelliumberto.it - e-mail: info@marinelliumberto.it

www.ilnuovoeditore.it


Lavoro

IL NUOVO - Novembre 2011 www.ilnuovoeditore.it

OFFERTE DI LAVORO cerca per azienda cliente un ASSEMBLATORE PC. Il candidato ideale sa come assemblare e di assemblare un personal computer. Sa come installare e configurare componenti hardware aggiuntivi. È in grado di svolgere attività di manutenzione, collaudo e assistenza sui sistemi hardware. Sa come diagnosticare e risolvere i malfunzionamenti dei pc e delle periferiche. Sa configurare una rete LAN e gestire un server, sa lavorare in autonomia, è dinamico ed è disponibile a trasferte in Italia e all’estero. Tipologia contrattuale: somministrazione di lavoro. Durata della missione: da definire. Sede di lavoro: Ortona. Le ricerche sono rivolte a candidati dell’uno e dell’altro sesso ai sensi delle L.903/77 e L. 125/91. I candidati sono invitati a leggere nel sito http://www.obiettivolavoro.it l’informativa sulla privacy (D. Lgs. 196/2003). La Fast Informatica sta cercando per importante cliente a Roma 2 analisti programmatori SAP. Si richiede un’esperienza di almeno 2-3 anni in uno o più dei seguenti moduli: FI, CO, MM, SD, HR. Si richiede inoltre la conoscenza della lingua inglese, una buona capacità di sviluppo e customizing, e la conoscenza di ABAP. Durata dell’attività: 3 mesi + possibili rinnovi. Sede di lavoro: Roma. Inviare CV e contatti a risorseumane@fastinformatica.com e a laura.pappalardo@fastinformatica.com, inserendo nell’oggetto il Rif. RIF-SAP-RM.

Obiettivo Lavoro SpA - filiale di Pescara ricerca per azienda cliente ACCETTATORE CONCESSIONARIA AUTO. Il candidato ha maturato esperienza nella medesima mansione, occupandosi dell’accettazione delle macchine, comunicando e interagendo con il reparto meccanico dell’officina, occupandosi della successiva fatturazione. Il candidato è autonomo nello svolgere la mansione, è in possesso delle conoscenze meccaniche di base ed è predisposto al contatto con il pubblico. Disponibilità immediata. Sede di lavoro: Lanciano. Durata della missione: 2 mesi con possibilità di proroga. Le ricerche sono rivolte a candidati dell’uno e dell’altro sesso ai sensi delle L.903/77 e L. 125/91. I candidati sono invitati a leggere nel sito http:// www.obiettivolavoro.it l’informativa sulla privacy (D. Lgs. 196/2003). Tempi Moderni S.p.a., agenzia per il lavoro, seleziona per azienda cliente: FALEGNAME ESPERTO, che abbia maturato esperienza nel settore. Sede di lavoro: prov. CHIETI. CV a: mapaciocco@yahoo.it. Per importante azienda cliente ricerchiamo un FRESATORE CNC. Il candidato ideale è un perito meccanico con ottima consocenza del disegno tecnico, ha maturato un’esperienza almeno triennale nella mansione e conosce il linguaggio di Programmazione Fanuc per operare su centri di lavoro. Completano il profilo la capacità di lavorare in autonomia, capacità di lavorare in team e affidabilità. Si of-

fre contratto a tempo determinato e retribuzione commisurata all’esperienza maturata, con possibilità di inserimento in azienda. Disponibilità Immediata. Zona di Lavoro San Salvo. Per candidarsi inviare CV in formato word a: termoli@humangest.it oppure presentarsi in Filiale: Corso Fratelli Brigida, 134 - 86039 Termoli (tel 0875/708354 fax 0875-858920). Orienta S.p.a., Agenzia per il Lavoro, ricerca per azienda cliente operante nella meccanica di precisione un collaudatore meccanico. Si richiede: diploma di perito meccanico o Laurea in Ingegneria meccanica; esperienza pluriennale nella mansione o anche prima esperienza; buona conoscenza del disegno meccanico; capacità di misurazione delle parti meccaniche; serietà e disponibilità immediata. Si offre: contratto a tempo determinato. Inviare la propria candidatura all’indirizzo: pescara@orienta.net. Zona di lavoro: Chieti. Per importante cliente del settore turismo ricerchiamo ADDETTI PULIZIE. I candidati ideali hanno già avuto in passato delle esperienze lavorative nel settore, si tratterà di pulire e sistemare bungalow, camere e bagni, è richiesta massima flessibilità e serietà e disponibilità a lavorare solo nei week con orari part time. Completano il profilo Buona manualità e dinamicità. Gli interessati, ambosessi (L.903/77), sono invitati a consultare il sito www.humangest.it per leggere l’informativa sulla privacy (art. 13, D.Lgs. 196/03) nella sezione “Per i candidati”. Per candidarsi inviare cv in formato word oppure presentarsi presso la FILIALE DI TERMOLI in VIA F. BRIGIDA, 134 - 86039 TERMOLI - E-mail: termoli@humangest.it - Tel: 0875 708354 Fax: 0875 858920.

GENERAZIONE VINCENTE Agenzia per il lavoro C.so Mazzini, 167 - Vasto Tel.0873.380484 SALDATORE A FILO: Si ricerca con urgenza per conto di rinomata azienda metalmeccanica settore metalmeccanico. Esperienza almeno biennale nella saldatura industriale. Zona di lavoro: Vasto (Ch) MANUTENTORE ELETTRONICO: Prestigiosa azienda cliente ricerca un esperto manutentore elettronico con esperienza nella posizione. Disponibilità a lavorare per turni. Zona di lavoro: Atessa (Ch) PERITO MECCANICO: Si richiede esperienza maturata in azienda nel settore della carpenteria metallica, lettura disegno meccanico e utilizzo degli strumenti di misura per azienda cliente. Zona di lavoro: Termoli (Cb) LASERISTI: Affermata azienda metalmeccanica specializzata nella produzione di componentistica automotive ricerca n.2 operatori al taglio laser. Si richiedono diploma di perito meccanico, esperienza almeno biennale su macchine taglio laser. Richiesta minima capacita’ lettura del disegno meccanico. Zona di lavoro: Atessa: Ch CALDAISTA II GRADO: Si ricerca per azienda del settore industriale un conduttore di generatore a vapore in possesso di patentino di secondo grado. Gradita esperienza nella mansione. Zona di lavoro: San Salvo (Ch). PERITI MECCANICI: Azienda cliente appartenente al settore auto motive ricerca n.3 periti industriali con specializzazione meccanica da formare ed avviare alla conduzione di macchine utensili. Zona di lavoro: Atessa (Ch).

Zona Ind.le - S.S.16 km 590 - VASTO - Tel. 0873.311110 www.tecnoedilsrl.com - info@tecnoedilsrl.com

Salve mi chiamo Claudia Berardi. Ho un offerta irripetibile per te che hai voglia di cambiare la tua vita senza dover investire denaro ma solo un po del tuo tempo libero. Ti piacciono i profumi? Vuoi risparmiare? L’azienda ti paga per questo! Vuoi far risparmiare i tuoi cari i tuoi amici? L’azien-

da ti paga per questo! Vuoi coinvolgere altre persone? L’azienda ti paga per questo. Cogli ora il tuo business. Chiamami e sarò felice di aiutarti ad iniziare. Info 320.9577525. Visita il mio sito http://lavoraperte.sitonline.it

23

www.ilnuovoeditore.it


è arrivato il Novello!

! a l a c r e C ? . . . ’ a t i l a u q a l Vuoi o i z i v r e s e ’ a t i l a u q a c r e Chi c a r t n o c n i i c i o p o a m i r p Distribuito da: G3 snc Catering Alimentare - Corso Mazzini, 627/9 - Vasto (Ch) - Tel./Fax 0873.391378 - 391343


Novembre 2011