Page 10

C IRCOL I

CARIMATE

L

a maturità è un bene prezioso. Per arrivarci bisogna superare i mille ostacoli della vita, dopo aver fatto tesoro di tante esperienze, spesso di segno opposto e contradditorio. Carimate festeggia il traguardo dei suoi primi 50 anni e di una maturità raggiunta in ottima forma, guardando indietro con un certo orgoglio. Inserito in un ambiente naturale meraviglioso, più o meno a metà strada fra Milano e Como, il circolo ha percorso con originalità una strada ormai lunga. L’obiettivo, dal 1962 ad oggi, è sempre stato lo stesso, condiviso da tutti quelli che si sono messi al timone del club: migliorare, passo dopo passo, ogni dettaglio. Dal campo alla clubhouse, Carimate ha saputo mescolare stile, tradizione e modernità in ogni intervento, dalla rivisitazione globale delle buche al più piccolo ritocco degli spogliatoi, del ristorante o della segreteria. E, anche per questo, rappresenta un esempio sotto molti punti di vista. A cominciare dalla meticolosa attenzione per il verde e l’ambiente, che lo ha sempre visto all’avanguardia nell’Italia del golf. “Carimate è oggi un circolo con i conti in ordine – dice il suo Presidente, Giuseppe Crippa -, capace di mantenere in equilibrio costi e ricavi. Un obiettivo in comune con i cinque Presidenti che mi hanno preceduto e naturalmente condiviso con i direttori del circolo. Il campo si trova in ottime condizioni e questo ci ripaga di tanta fatica spesa negli ultimi anni. Siamo riusciti a superare numerose difficoltà senza mai venir meno all’impegno che avevamo preso: minor consumo d’acqua e minor utilizzo di fitofarmaci, per un percorso sempre più naturale ed ecologico.” Titolare di un’importante azienda di prodotti per l’edilizia, Crippa è arrivato al golf dopo anni di passione per i cavalli e l’equitazione. Eletto alla guida del circolo nel 2006, ha puntato sulla razionalizzazione e sul miglioramento delle strutture. Al suo fianco uno dei migliori direttori di golf italiani, Beppe Nava, la cui passione e dedizione al golf e a Ca-

124

LU GLI O 2 0 12

s

segue

Veduta aerea delle “buche alte” al circolo di Carimate (in primo piano la 18). All’estrema destra la clubhouse e, accanto, la grande piscina.

Il Mondo del Golf

035312MDG0246_124carimateOK.indd 124

22/06/12 17.25

246  
246  

Il Mondo del Golf - luglio 2012

Advertisement