Page 1

ED

STRAOIZIONE RDINA RIA Specia

O TTOBR E/O CTOBE R 2013

l Editio

n

DISARONNO ALLA 70° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA Disaronno at the 70th Venice Film Festival

1

15 DISARONNO ALLA 70° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

TECHNO BY ARTIC ELETTRIZZA l’ITALIA

Disaronno at the 70th Venice Film Festival

9

LE DISARONNO MIXING STAR TESS POSTHUMUS E NATHAN BURDETTE A VENEZIA

Techno by Artic electrifies Italy

17 PREMIO AURUM 2013 The 2013 Aurum Prize

The Disaronno Mixing Stars Tess Posthumus and Nathan Burdette in Venice

10

A BERLINO DISARONNO CELEBRA I MIGLIORI BARTENDER INTERNAZIONALI

TIA MARIA A IBIZA E LA SUA ESTATE

A Berlino disaronno celebra i migliori RACCONTATA SUL WEB! bartender internazionali Tia Maria’s Ibiza summer comes alive on the Web!

19 BULLDOG GIN PORTA IL LONDON STYLE A MILANO

Bulldog Gin brings the London style to Milan


DISARONNO ALLA 70° MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA Disaronno at the 70th Venice Film Festival

Fine estate, Venezia. Meravigliosi abiti eleganti sul tappeto rosso, flash dei fotografi in delirio, una sfilata di personaggi famosi, la 70esima edizione della Mostra del Cinema ha aperto i battenti il 28 agosto con uno sponsor ufficiale d’eccezione: Disaronno. Il brand, icona dello stile italiano del bere nel mondo, ancora una volta ha scelto di comunicare i suoi valori attraverso la settima arte, il cinema. Dopo i BAFTA di Londra, i Costume Design Guild Awards di Los Angeles, il Festival del Cinema di Cannes e altre grandi manifestazioni cinematografiche, Disaronno è stato al fianco del grande cinema internazionale al lido di Venezia, con uno spazio esclusivo, la Disaronno Contemporary Terrace, che già l’anno scorso ha visto il passaggio di personaggi illustri, primo fra tutti il grande Robert Redford. Late summer, magical Venice. Parade on the red carpet of celebs in stunning gowns and classy tuxedos. Complete with popping flashbulbs of deliriously enthusiastic photographers. The 70th edition of the famous film festival opened on August 28th with Disaronno in the exceptional role of official sponsor. The iconic brand, symbol worldwide of the Italian style of drinking fine spirits, chose once again to communicate its values through the seventh art, a.k.a. cinema. After the BAFTA ceremony in London, the Costume Design Guild Awards in Los Angeles, the Cannes Film Festival and other similar events, Disaronno flanked the international movie scene in Venice with the same exclusive Disaronno Contemporary Terrace bar area that last year welcomed stars of the caliber of Robert Redford.

CLICK HERE

1

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


James Deen

Daniel Radcliffe

Olivia Magnani

Affacciata sul red carpet, la Terrazza, ormai divenuta punto di riferimento per gli habituè della Mostra del Cinema e luogo d’incontro privilegiato per gli addetti ai lavori, ha ospitato durante il giorno press conference, interviste e i cast più importanti presenti alla Mostra, per trasformarsi la sera in una location per eventi esclusivi. L’allestimento dello spazio Disaronno è stato curato da Seletti, il noto marchio di design Made in Italy. Ai press junkets con i cast dei film in concorso e agli imperdibili party con gli ospiti più glamour hanno fatto da sfondo grandi lettere luminose, divertenti sedie e moduli componibili riempiti ad hoc con bottiglie Disaronno. Located directly opposite the red carpet, the area has become a genuine reference point for the Venice Film Festival crowd, a favourite meeting place for cast members and other insiders. During the day it hosted major press conferences and interviews, then at night set the stage for extraordinary events. Seletti, a leading name in the realm of Italian interior design, took care of creating the space. Thus the backdrop for press junkets with the casts of films in competition and fabulous parties with ultra glam guests in attendance featured big bright lettering, fun seating plus modular furniture filled with Disaronno bottles. DISARONNO AL FESTIVAL DEL CINEMA, TUTTI I NUMERI DEL WEB: > 10.000.000 persone raggiunte con le pagine Facebook Disaronno e Disaronno Italia > 70.000 nuovi fan su Facebook > 6.140 like per le foto pubblicate su Instagram e 300 nuovi follower in una settimana > più di 5.000 nuovi follower su Twitter per un totale di 1.700.000 visualizzazioni e 16 millioni di impression > più di 1.000 menzioni fatte dall’account di Disaronno e dai sui influencer, raggiungendo più di 500.000 follower su Twitter. > 900.000 persone raggiunte grazie ai canali social degli International Blogger presenti e dei local digital content manager, i cui post sono letti quotidianamente da 545.000 persone DISARONNO AT THE FILM FESTIVAL: THE WEB NUMBERS > 10,000,000 people reached through the Disaronno and Disaronno Italia Facebook pages > 70,000 new Facebook fans > 6,140 “I like” hits for the pics posted on Instagram, plus 300 new followers in just one week > more than 5,000 new followers on Twitter, for a total of 1,700,000 visualizations and 16 million impressions > more than 1,000 references made by the Disaronno account and its influencers, reaching more than 500,000 followers on Twitter > 900,000 people reached thanks to bloggers from around the globe and local digital content managers present at the festival (the total of whose blogsite posts are read every day by an average of 545,000 people)

CLICK HERE

2

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


COCKTAIL DI CINEMA Cocktail parties smash hit style

Daniel Radcliffe

Anita Caprioli

Disaronno protagonista a Venezia con la DISARONNO CONTEMPORARY TERRACE, nel cuore del Festival, antistante al Palazzo del Cinema del Lido. Grande successo per gli incontri “Cocktail di Cinema”, con le star italiane e internazionali, organizzati in collaborazione con il mensile Ciak. Lo spazio Disaronno ha ospitato una serie di appuntamenti unici nel loro genere ed originali party glamour per vivere in prima fila la magia del Cinema. Il ciclo degli incontri di Cocktail di Cinema si è aperto con un volto italiano: la prima ad essere intervistata da Piera Detassis, direttrice di Ciak, è stata Emma Dante, attrice teatrale e televisiva, a Venezia per la prima volta in veste di regista col suo “Via Castellana Bandiera”, con le attrici Alba Rohrwacher ed Elena Cotta. Disaronno made a star appearance at the Venice Film Festival with DISARONNO CONTEMPORARY TERRACE, the brand’s exclusive bar area in front of the historic Palazzo del Cinema on the Lungomare where the screenings take place. The biggest hits of all were the unique and glamorous “Cocktail di Cinema” parties co-hosted by the Italian movie mag Ciak. Thanks to the presence of Italian and international celebs from the world of cinema or thereabouts, the Disaronno scene captured the pure magic of the moment. The opening event of the Cocktail di Cinema series put the spotlight on Italian TV and stage actress Emma Dante. In Venice for the first time in the role of director with her film “Via Castellana Bandiera” (starring Alba Rohrwacher and Elena Cotta), she gave a special interview to Ciak editor in chief Piera Detassis.

Piera Detassis CLICK HERE

Salvatore Cuccia

3

Alba Rohrwacher

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Emma Dante

Bernardo Bertolucci

Il sabato appuntamento con la storia del rock. Il regista Salvatore Cuccia ha presentato al critico musicale Andrea Morandi, il documentario dedicato al leggendario Frank Zappa. Al suo fianco anche la moglie del musicista, Gail Zappa, il biografo/manager Massimo Bassoli. Lunedì 2 settembre, la Disaronno Contemporary Terrace ha ospitato il celebre attore Daniel Radcliffe, alla Mostra con la pellicola “Kill your darlings - Giovani Ribelli” nella sezione Giornate degli Autori. Ma non è finita qui: gli ultimi due incontri hanno visto la partecipazione dell’eclettico regista Terry Gilliam al Lido con la sua ultima fatica “The Zero Theorem” e dell’istrionica Geppi Cucciari, presente alla Mostra con la pellicola “L’Arbitro” nella sezione Giornate degli Autori. Gli ospiti protagonisti di Cocktail di Cinema e molte altre Celebrities come il Presidente di giuria Bernardo Bertolucci, hanno autografato le originali bottiglie di Disaronno, lasciando così un segno tangibile del proprio passaggio sulla Disaronno Contemporary Terrace. Then on Saturday the party had a rock history theme as director Salvatore Cuccia presented his documentary on Frank Zappa to music critic Andrea Morandi. Flanking Cuccia for the occasion were the legendary musician’s wife Gail Zappa and biographer/manager Massimo Bassoli. On September 2nd, Disaronno Contemporary Terrace welcomed prominent young Brit actor Daniel Radcliffe – there at the festival with “Kill Your Darlings,” a film appearing in the parallel Venice Days section. As for the last two events, they featured respectively Terry Gilliam, eclectic movie director at the festival with “The Zero Theorem,” and Italy’s own Geppi Cucciari, comedian/actress in the Venice Days section with the pic “L’Arbitro.” In addition to celebrities of the caliber of filmmaker Bernardo Bertolucci, jury president of the fest’s 70th edition, all major guests at the Cocktail di Cinema parties autographed bottles of the famed liqueur, so leaving a tangible trace of their contribution to Disaronno Contemporary Terrace’s success.

Filippo Timi CLICK HERE

Terry Gilliam

Geppi Cucciari

4

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


HARRY POTTER VOLA SULLA DISARONNO CONTEMPORARY TERRACE Harry Potter soars above the Disaronno Contemporary Terrace

The Cocktail di Cinema event guest starring Daniel Radcliffe – who rose to prominence as the title character in the Harry Potter film series – excited the most anticipation. At a master class on September 2nd, the English actor thrilled a crowd of fans by giving a meticulous account of his career, from his acting debut, all the way to his portrayal of beat poet Allen Ginsberg in the 2013 independent pic “Kill Your Darlings.”

Tra gli appuntamenti più attesi allo spazio Disaronno, l’incontro con Daniel Radcliffe, celebre protagonista della saga cinematografica dedicata al maghetto inglese Harry Potter. Nell’incontro di Cocktail di Cinema del 2 settembre, Radcliffe, acclamato da migliaia di fan entusiaste, si è raccontato al pubblico partendo dagli inizi della carriera fino all’ultima fatica davanti alla macchina da presa, “Kill Your Darlings – Giovani Ribelli”, ambientato ai tempi della Beat Generation.

da Harry Potter… Harry Potter è una serie di romanzi fantasy suddivisa in sette volumi, ideata dalla

scrittrice J. K. Rowling. L’opera descrive le avventure di Harry Potter e dei suoi migliori amici, Ronald Weasley e Hermione Granger. La Warner Bros. acquista i diritti per un film e nel novembre 2001 “Harry Potter e la pietra filosofale” conquista i cinema di tutto il mondo. La serie di film tratti dalla saga, di cui Daniel Radcliffe è protagonista, è stata la più remunerativa della storia di Hollywood. FROM HARRY POTTER… Harry Potter is a series of seven fantasy novels written by the British author J. K. Rowling. Set in England in the 1990s, the books chronicle the adventures of Harry Potter and his friends Ronald Weasley and Hermione Granger. The three boys are students at Hogwarts School of Witchcraft and Wizardry. After acquiring film rights to the books, Warner Bros. brought the saga to the big screen. The release of “Harry Potter and the Philosopher’s Stone” in November 2001 set in motion a worldwide phenomenon. The movies based on the books, all starring Daniel Radcliffe, have become the biggest money makers in Hollywood history.

… a Kill your darlings. Il film, in uscita nel 2013 e presentato in anteprima al Sundance Film Festival,

è diretto da John Krokidas. La pellicola, ambientata nel 1944, si concentra sulle origini del movimento beat e segue le amicizie di tre grandi poeti come Allen Ginsberg (Radcliffe), Jack Kerouac (Jack Huston), William S. Burroughs (Ben Foster) e Lucien Carr (Dane DeHaan). Racconta dell’omicidio di David Kammerer. Nel cast anche David Cross, Kyra Sedgwick, Jennifer Jason Leigh ed Elizabeth Olsen. … TO KILL YOUR DARLINGS. Directed by John Krokidas, this 2013 movie set in 1944 had a premiere screening at the Sundance Film Festival. All about the early days of the Beat Generation and the friendship among three great poets – Allen Ginsberg (Radcliffe), Jack Kerouac (Jack Huston), William S. Burroughs (Ben Foster) – and journalist Lucien Carr (Dane DeHaan), it tells the story of David Kammerer’s murder by Lucien Carr. The cast also includes David Cross, Kyra Sedgwick, Jennifer Jason Leigh and Elizabeth Olsen.

CLICK HERE

5

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Daniel Radcliffe


Cesare Cremonini

Susanna Maurandi, Filippo Timi

FESTE ESCLUSIVE E TANTI VIP. ANCHE QUEST’ANNO LA DISARONNO CONTEMPORARY TERRACE HA OSPITATO PARTY GLAMOUR E SCINTILLANTI IN CUI GLI OSPITI HANNO POTUTO DEGUSTARE GLI ORIGINALI COCKTAIL DISARONNO.

Disaronno Sour

DISARONNO SOUR

I PARTY FIRMATI DISARONNO The Disaronno parties

• 3 cl Disaronno • 1 cucchiaino di zucchero • succo di mezzo limone • ghiaccio • 3 cl Disaronno • 1 teaspoon of sugar • juice from half a lemon • ice

Tra le serate ricche di volti noti: quella in onore del film d’esordio di Alessandro Rossetto “La Piccola Patria”, tagliente e disperato, accolto da applausi nella sezione Orizzonti del Festival e la festa di Radio Cinema, la prima webradio interamente dedicata al mondo del cinema. E ancora, il party per giovani produttori cinematografici, quello per Luxottica, noto gruppo che produce e distribuisce occhiali in tutto il mondo e il party Sound Check, a cui ha partecipato anche il cantante Cesare Cremonini, ex leader dei Lunapop. Exclusive events with lots of celebs on the scene. This year too, the Disaronno Contemporary Terrace hosted one glam party after another where guests had the chance to enjoy a fine array of original Disaronno cocktails. Some had special themes, such as the bash in honour of Alessandro Rossetto’s feature directorial debut with “Small Homeland” (“La Piccola Patria”), a desperate, pungent story which won applause in the Horizons section of the festival. Others included: the Radio Cinema party showcasing the first Web radio channel all about the world of cinema; the shindig celebrating young movie producers; the affair rendering tribute to Luxottica, the world’s largest eyewear company; and the Sound Check party with Cesare Cremonini, ex leader of the Italian pop/rock band Lunapop, very much in attendance.

CLICK HERE

7

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Tess Posthumus

Il clou si è raggiunto con due eventi molto originali, il party anni ’60 organizzato per Rai Istituto Luce e la serata karaoke con l’acclamatissimo Daniel Radcliffe, già protagonista degli incontri Cocktail di Cinema. Cinecittà Luce e Rai Cinema hanno eletto la Disaronno Contemporary Terrace come set perfetto per presentare la collana di home video “Il tuo anno” che raccoglie immagini e canzoni dei mitici anni Sessanta. Allestita in perfetto stile Piper e Capannina, la location ha visto alcuni invitati tornare indietro di mezzo secolo grazie a trucco e parrucco realizzati ad hoc dagli stylist presenti in sala. Un party revival che non verrà dimenticato facilmente…così come le immagini di un’altra favolosa serata: il karaoke party in compagnia di Daniel Radcliffe. Una festa dall’atmosfera frizzante dedicata al film “ Kill your Darling- Giovani ribelli”, durante la quale gli invitati hanno potuto deliziare il proprio palato con l’inconfondibile Disaronno Sour il cocktail di punta di Disaronno, molto apprezzato dalle star del cinema nei giorni della kermesse veneziana.

As for the true highlights of the series, they were the 1960s theme party for the RAI Istituto Luce and then the karaoke one with Brit actor Daniel Radcliffe (in followup to his extraordinary appearance at a Cocktail di Cinema event). In particular, Cinecittà Luce and Rai Cinema chose Disaronno Contemporary Terrace as the ideal venue for presenting the “Il tuo anno” collection of home videos with fab footage and music from the mythical ‘60s. Thanks to a stageset mimicking the famous Piper and Capannina night clubs, along with ‘60s style wigs and makeup in some cases, guests took a wonderfully unique and imaginative trip down memory lane. Equally unforgettable is the exhilarating karaoke party where the wildly popular Daniel Radcliffe talked about his role in the movie “Kill Your Darlings” and where during the course of evening everyone had fun imbibing one of the Venice film festival crowd’s favourite cocktails – the ever delicious Disaronno Sour.

CLICK HERE

8

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


LE DISARONNO MIXING STAR TESS POSTHUMUS E NATHAN BURDETTE A VENEZIA The Disaronno Mixing Stars Tess Posthumus and Nathan Burdette in Venice

La vincitrice della global cocktail competition The Disaronno Mixing Star 2013, Tess Posthumus e Nathan Burdette trionfatore di The Disaronno Mixing Star USA, sono sbarcati a Venezia animati da una grande eccitazione per l’avventura che li attendeva. Durante il Festival infatti, i due bartender hanno avuto l’occasione di far assaggiare i loro cocktail alle molte celebrities che hanno frequentato la Disaronno Contemporary Terrace. Non solo cocktail. Nei giorni della kermesse veneziana Tess e Nathan hanno ricevuto un dono speciale da Disaronno: un tour indimenticabile alla scoperta di una delle più belle città del mondo, Patrimonio Unesco insieme alla sua laguna. Hanno incontrato personaggi incredibili come gli artigiani che lavorano alla marmorizzazione della carta o quelli che realizzano le famosissime maschere del Carnevale. Hanno assistito inoltre ad una regata storica, respirando la magica atmosfera che pervade la città dei dogi nei giorni del Festival del Cinema. Tess Posthumus, winner of the 2013 Disaronno Mixing Star global cocktail competition, and Nathan Burdette, number one at the Disaronno U.S.A. Mixing Star event, landed in Venice perfectly thrilled about what lay ahead. To be sure, on the days of the festival the two bartenders got the chance to mix their signature cocktails personally for the numerous celebs who came to the Disaronno Contemporary Terrace. But that’s not all. Disaronno had a special gift in store that week for Tess and Nathan: a once-in-a-lifetime tour of Venice, magnificent city which along with her Lagoon is a UNESCO World Heritage site. They met some wonderful people, such as the craftsmen who make marbled paper or who create the renowned Venetian Mardi Gras masks. Tess and Nathan also attended a historical regatta, so absorbing in full the magical atmosphere that pervades the City of the Doges during the international film festival.

KILLER COCKTAIL by Tess Posthumus • 4,5 cl DISARONNO • 3 cl gin • 3 cl succo di limone fresco • 1 cl Campari • 1 cl sciroppo frutto della passione • 3 spruzzi di cranberry bitter • scorza di limone

CLICK HERE

• 4.5 cl DISARONNO • 3 cl gin • 3 cl fresh lemon juice • 1 cl Campari • 1 cl passion fruit syrup • 3 squirts of cranberry bitter • lemon zest

THE SPAGHETTI WESTERN by Nathan Burdette • 1,50 cl DISARONNO • 3 California Kumquats (mandarini cinesi) • 1 spruzzata di West Habanero (salsa piccante) • 1 pizzico di Nature Sauvage Fleur De Sel Sea Salt • 9 cl Tecate Cerveza • stecca di cannella leggermente grattuggiata

9

• 1.50 cl DISARONNO • 3 California Kumquats • 1 dash Way of the West Habanero (hot sauce) • 1 pinch of Nature Sauvage Fleur De Sel Sea Salt • 9 cl Tecate Cerveza • lightly grated cinnamon stick

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


TIA MARIA A IBIZA E LA SUA ESTATE RACCONTATA SUL WEB! Tia Maria’s Ibiza summer comes alive on the Web!

Tia Maria è stata protagonista di un’entusiasmante estate sul web, luogo virtuale dove si scambiano idee, si condividono le novità, nascono e si affermano le tendenze. Il raffinato e seducente Dark Liqueur nato sulle esotiche spiagge della Giamaica ha coinvolto migliaia di persone con iniziative social prima in rete e poi nella capitale mondiale del divertimento, Ibiza. Per quattro mesi, da maggio a settembre, Tia Maria si è trasferita nella meta più trendy delle Baleari, dove ha stretto una prestigiosa partnership con Ibiza Global Radio, la radio più ascoltata dell’isola. Oltre 100 mention, 600 gingle e Tia Maria spot hanno intervallato la programmazione musicale più ricercata. Sempre insieme a Ibiza Global Radio, l’intrigante dark liqueur è stato protagonista, il mercoledì sera, di eventi con dj internazionali come: Jamie Jones, Sunnery James, Ryan Marciano, Robert James, Matt Tolfrey, Anna Tur, nella spettacolare cornice del Savannah, il cocktail bar sulla spiaggia frequentato soprattutto nell’ora dell’aperitivo. This past summer Tia Maria made for a star attraction on the Web, a.k.a. that exquisitely virtual place where people exchange news, thoughts & ideas and where amazing trends emerge, evolve, go viral. The intriguingly Dark Liqueur born on the shores of Jamaica sparked interest far and wide with social activities that first traveled online and then hit real life Ibiza, world capital of summer sun & fun. For four months from May to September, Tia Maria set up shop in the Balearic hotspot. There the brand formed a prestigious partnership with Ibiza Global Radio, most popular station on the island, interspersing the broadcast of slick music with 100+ mentions, 600 jingles and Tia Maria spots. In addition, every Wednesday night Tia Maria and Ibiza Global Radio co-hosted events with world-class DJs on the scene – Jamie Jones, Sunnery James, Ryan Marciano, Robert James, Matt Tolfrey, Anna Tur – against the spectacular beachfront backdrop of the Savannah cocktail bar, ever the local happy hour crowd’s prime watering hole.

CLICK HERE

10

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


TIA IBIZA When the sun goes down… In un’atmosfera resa magica dal sole che tramonta sul mare i turisti hanno potuto sorseggiare uno dei quattro cocktail Tia Maria presenti ogni giorno nel menù del Savannah: Tia Espresso, Mojitia, Tia Ibiza e Dark Maria. Il giovedì sera più cool invece è stato quello del Blue Marlin dove, sulle sonorità mixate dal dj Wally Lopez, Tia Maria ha offerto uno dei suoi cocktail più apprezzati: il Mojitia.

• 1 parte Tia Maria • 1 parte vodka • 1 part Tia Maria • 1 part vodka

Queste serate, anticipate sul web e raccontate passo a passo su Twitter e Instagram, sono state protagoniste anche dei post e dei canali social di tre blogger internazionali, ospiti di Tia Maria. La pagina Facebook di Tia Maria, con oltre 1.200.000, di fan ha raggiunto più di 15.000.000 di utenti sul social network. Twitter è stato un canale utilizzato quotidianamente per aggiornare i propri follower su lifestyle, musica di tendenza e le serate di Tia Maria in Ibiza, raccontate con l’hashtag #tiamarialovesibiza e le 240 foto pubblicate su Instagram che hanno raccolto quasi 3.000 like.

When the sun goes down… In an atmosphere made magical by the sun dropping into the sea, day after day tourists & clubbers got to try one of the four special Tia Maria cocktails listed on the Savannah menu: the Tia Espresso, the Mojitia, the Tia Ibiza and the Dark Maria. On Thursday nights, rather, everyone headed to the Blue Marlin, where with Wally Lopez behind the DJ console, Tia Maria invited the whole crowd to enjoy a Mojitia, one of the brand favourites. Announced on the Web and chronicled minute by minute on both Twitter and Instagram, these occasions were also covered by three international bloggers who – as Tia Maria’s personal guests – posted all the latest on their blogsites. The Tia Maria Facebook page, with 1,200,000+ fans, hit the 15,000,000+ users mark on the social network. Meanwhile, Twitter became the most popular way for followers to keep tabs on the Ibiza lifestyle, music trends and Tia Maria parties. All thanks to the hashtag #tiamarialovesibiza and the 240 pics uploaded on Instagram, complete with nearly 3,000 “I like”.

CLICK HERE

11

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


LA FACEBOOK COMPETITION The Facebook contest

Gli estimatori di Tia Maria in Spagna, Olanda e Regno Unito hanno avuto un’imperdibile opportunità: vincere una vacanza ad Ibiza per partecipare alle serate più cool dell’isola. Per vincere era sufficiente diventare fan di Tia Maria su Facebook e inviare il proprio indirizzo e-mail. L’iniziativa promossa anche su Twitter, ha coinvolto oltre 9 milioni di utenti. I tre fortunati vincitori sono partiti in compagnia di un amico, e tutti insieme, hanno potuto godere oltre che di una meravigliosa vacanza, anche del mercoledì al Savannah con Tia Maria, diventando i protagonisti di un’esperienza fantastica testimoniata dalle moltissime foto postate sui social network.

Tia Maria fans in Spain, Holland and the U.K. got a fab opportunity, the chance to win a trip to Ibiza and take part in the island’s edgy club scene. Step one: subscribe to the Tia Maria fanpage on Facebook. Step two: send in personal email address. That’s all it took. Promoted on Twitter too, the initiative generated tons of interest, inspired 9,000,000+users to give it a try. In the end the three lucky winners, each with a friend in tow, flew to Ibiza for a wonderful vacation that included a hot Wednesday Tia Maria night at the Savannah. So they enjoyed a once-in-a-lifetime experience, along the way appearing in lots of pics posted on social media.

CLICK HERE

12

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Remember Me È partita Remember Me, l’originale campagna web con protagonisti Tia Maria e Disaronno. Un’iniziativa creativa che coinvolge gli utenti di Facebook a livello internazionale, condivisa anche su altri social come Twitter e Instagram. Remember me è un modo originale che sfrutta le potenzialità della rete per posizionare i signature cocktail di Tia Maria e di Disaronno nel loro momento di consumo ideale. Su facebook, campagne pubblicitarie nel momento dell’aperitivo: pubblicati dei post speciali che ritraggono ragazzi e ragazze in contesti originali e conviviali, mentre sorseggiano i cocktail di punta firmati Tia Maria e Disaronno. Un bicchiere di Tia Espresso appoggiato su un tavolino in riva al mare con i colori del tramonto sullo sfondo diventa quindi il cocktail perfetto per un romantico aperitivo in spiaggia, mentre il Disaronno Sour risalta in mano ad alcuni amici che chiacchierano spensierati in un locale alla moda.

Remember Me, the original online ad campaign spotlighting Tia Maria and Disaronno, is now in action. An upbeat and imaginative project involving Facebook users worldwide (enjoying Twitter and Instagram participation, too), it represents a smart way to exploit the Web’s potential to promote Tia Maria’s and Disaronno’s signature cocktails. To be precise, the ads pop up on Facebook at happy hour time in the form of special posts depicting young men and women in cool convivial settings as they sip popular Tia Maria and Disaronno drinks. A glass of Tia Espresso sits on a small table on the beach as the dusk sky enchantingly changes hue, while a group of friends, all with a Disaronno Sour in hand, chat leisurely at a trendy night spot.

Tia Maria nell’intrigante video di Priyanka “Exotic” Tia Maria in Priyanka’s intriguing “Exotic” video

Tia Maria debutta nel mondo dei video clip. L’intrigante Dark Liquer si mostra in un tutta la sua eleganza nel nuovo video della star di Bollywood ex Miss Mondo, Priyanka Chopra. Exotic è ambientato tra assolate spiagge tropicali e salotti raffinati, contesti ideali per gustare seducenti cocktail a base di Tia Maria. Il video di Exotic, in cui la cantante e compositrice indiana interagisce con il famoso rapper americano Pitbull e sexy ballerine, ha già riscosso un grande successo in rete con oltre 15 milioni di visualizzazioni su Youtube. Tia Maria makes her debut in the universe of video clips. Now all the elegance of the intriguing Dark Liqueur comes through in “Exotic”: namely, the new video featuring Bollywood star and former Miss World Priyanka Chopra. Set between sunny tropical beaches and classy living rooms, “Exotic” captures two contexts ideal for savouring fine Tia Maria cocktails. This video – where the Indian singer-songwriter performs with famous U.S. rapper Pitbull and sensual backup dancers – already boasts more than 15 million visualizations on YouTube. In other words, a whopping success.

CLICK HERE

13

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Priyanka “Exotic”

CLICK HERE

14

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


TECHNO BY ARTIC ELETTRIZZA l’ITALIA Techno by Artic electrifies Italy

Grande novità nei locali più cool d’Italia: è stata infatti lanciata TECHNO BY ARTIC, l’innovativo e accattivante liquore al passo coi tempi, legato al mondo dell’innovazione, della sperimentazione e della tecnologia. Colorata, vorticosa e funky, Techno Blue, Red e Green catturano l’attenzione fin dal primo sguardo, grazie all’inedito packaging e ai suoi colori accesi e scintillanti, impreziositi da un sorprendente effetto swirl che prende vita al semplice tocco della bottiglia. Techno è il liquore a bassa gradazione ed alta visibilità e la perfetta combinazione tra sourness, sweetness, swirlness, pronta a conquistare un pubblico sempre alla ricerca di novità. Big news on the scene at the country’s coolest clubs. It’s the launch of TECHNO BY ARTIC, the irresistibly edgy liqueur in total sync with the latest from the worlds of innovation, experimentation and technology. Dizzingly colourful and fabulously funky, Techno Blue, Red and Green catalyze attention on the spot thanks to a uniquely fresh & flashy packaging. The secret is in the amazing swirl effect that comes to life at the mere touch of the bottle. A high-impact liqueur with low alcohol content and perfect sweet&sour mix, Techno is all set to wow an audience ever on the hunt for hot ideas.

CLICK HERE

15

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


Per il lancio estivo in Italia, il team Techno ha por- To introduce the product on the Italian market this tato tutta la sua energia creativa nei locali più past summer, the Techno team hit the hippest of frequentati della movida salentina e romagnola. clubs on the Romagna and Salento coasts with creative energies in full force. Arriving in luxurious Arrivati a bordo di lussuosissime limousine bianwhite limos, the Techno girls and boys had a welche, i ragazzi e le ragazze Techno hanno offerto come surprise for customers: shots of the delectaai clienti una graditissima sorpresa: degli shot in ble drink in latest-generation phials. That’s in adprovette di ultima generazione, oltre ad animare dition to animating the nights with wild dancing. le notti d’estate con balli scatenati. To the tune of 54,000 complimentary shots, more Oltre 200.000 persone contagiate e più di 54.000 than 200,000 people got a real taste of the fun: shot distribuiti: la rivoluzione Artic è ufficialmente the Artic revolution has officially begun. cominciata.

LA SWIRLING MACHINE È l’innovativa macchina che permette di illuminare e agitare la bottiglia di Techno facendo risaltare l’effetto swirl contenuto all’interno della bottiglia. This new gizmo is the source of magic for the Techno bottle, enabling the dazzling swirl effect.

CLICK HERE

16

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


PREMIO AURUM 2013 The 2013 Aurum Prize

1

2

La seconda edizione del Premio Aurum ideato e diretto da Arianna Di Tomasso, si è svolta a Gardone Riviera nella monumentale cornice del Vittoriale degli Italiani. La premiazione, che ha avuto luogo l’8 settembre, ha visto tra i protagonisti il regista Renzo Rossellini a cui è stato assegnato il riconoscimento per la sezione Cinema, mentre per la sezione Scrittura la scelta è caduta su Giordano Bruno Guerri. Il Premio Aurum 2013 alla Fotografia, rivolto ai fotografi italiani e stranieri ed ispirato al celebre romanzo di D’Annunzio “Il Piacere”, è andato al progetto “METAMORPHOSEON” di Enzo Francesco Testa, Beatrice di Croce e Fedeica Nico, con votazione unanime della Giuria presieduta da Giovanni Tavano e composta, tra gli altri, da Stefano Schirato. Menzione speciale alla giovanissima Giada Ciarcelluti con il Progetto “Dr. Sketchy’s nei salotti dannunziani”.

The second edition of Premio Aurum, ideated and created by Arianna De Tomasso, took place in Gardone Riviera against a monumental backdrop: “Il Vittoriale degli Italiani” (The Shrine of Italian Victories). Held on September 8th, the award ceremony put the spotlight in particular on film producer/director Renzo Rossellini, winner of the prize in the cinema category, and on historical writer Giordano Bruno Guerri, winner in the literary one. The Premio Aurum 2013 recognition of achievement in the special photography section - open to photographers Italian and non who to compete had to draw inspiration from D’Annunzio’s masterpiece novel “Il Piacere” (The Child of Pleasure) - went to Enzo Francesco Testa, Beatrice di Croce and Federica Nico for the “METAMORPHOSEON” project. The panel of judges presided by Giovanni Tavano and composed by Stefano Schirato, among others, voted for it unanimously. Meanwhile, the young Giada Ciarcelluti with her “Dr. Sketchy’s in Dannunzian Lit Salons” won honourable mention.

IL VITTORIALE DEGLI ITALIANI è la cittadella monumentale costruita a Gardone Riviera (Brescia), sulle rive del lago di Garda, dal poeta Gabriele d’Annunzio insieme all’architetto Giancarlo Maroni. Si tratta di un complesso di edifici, vie, piazze, teatri, giardini, e corsi d’acqua. Venne eretto in memoria della “vita inimitabile” del sommo poeta e delle imprese degli Italiani durante la prima guerra mondiale. Il Vittoriale, al cui interno di trova la casa di D’Annunzio, oggi è una fondazione aperta al pubblico e visitata ogni anno da circa 180.000 persone. THE SHRINE OF ITALIAN VICTORIES This is Gabriele D’Annunzio’s landmark hillside estate in Gardone Riviera (Brescia) overlooking Lake Garda. Built by the poet together with architect Giancarlo Maroni in tribute both to his own incomparable life and to Italian WWI feats, it’s an intricate monument featuring a number of buildings, pathways, squares, gardens, water streams, even an amphitheatre. The estate, which includes D’Annunzio’s house, is now a foundation. Open to the public, it attracts approximately 180,000 visitors every year. 1) Da destra verso sininistra / From right to left: Giovanni Tavano, Presidente di Giuria; Silvia Mazzotta , curatrice della sezione fotografia; Federica Nico, vincitrice; Enzo Francesco Testa, vincitore; Arianna Di Tomasso; Beatrice Di Croce, vincitrice. 2) Da destra verso sininistra / From right to left: Giovanni Tavano, Arianna Di Tomasso, Giada Ciarcelluti menzione speciale, Silvia Mazzotta

CLICK HERE

17

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


L’evento, intitolato “Vittoriaurum”, ideato e diretto da Arianna Di Tomasso, nasce grazie alla collaborazione tra Illva Saronno e il suo Brand Aurum, il Comune di Pescara, Aurum “La Fabbrica delle Idee” ed è promosso dall’Associazione Culturale San Benedetto. Nella serata, dedicata alla celebrazione dei 150° anni di Gabriele D’Annunzio, lo chef Domenico Sorrentino, volto noto della trasmissione TV La Prova del Cuoco ha realizzato in diretta l’esclusivo cocktail “IL VATE”, a base di Aurum e ideato appositamente per l’occasione da Illva Saronno. Ideated and directed by Arianna Di Tomasso, this magnificent “Vittoriaurum” event celebrating the 150th anniversary of Gabriele D’Annunzio’s birth came about thanks to the joint efforts of Illva Saronno and the Brand Aurum, the Municipality of Pescara, the Aurum Idea Factory (fine arts center) and the San Benedetto Cultural Association. On that same day, Italian TV chef Domenico Sorrentino of “La Prova del Cuoco” fame mixed live on the show the exclusive Aurum cocktail IL VATE which Illva Saronno created expressly for the occasion.

IL VATE • 6 cl Aurum • 6 cl vermouth bianco • 6 cl succo d’ananas • soda • 4-5 gocce di Rabarbaro Zucca • scorza d’arancia

THE POET • 6 cl Aurum • 6 cl white vermouth • 6 cl pineapple juice • soda • 4-5 drops of Rabarbaro Zucca • orange twist

CLICK HERE

18

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


BULLDOG GIN PORTA IL LONDON STYLE A MILANO Bulldog Gin brings the London style to Milan

Nella splendida cornice dell’elegante Villa Necchi Campiglio a Milano, Bulldog Gin, premium London Dry Gin, è stato tra i protagonisti del Gin Day, la giornata interamente dedicata al mondo del gin organizzata da Bartender.it che si è svolta il 16 settembre nel cuore della capitale della moda italiana. All’evento esclusivo ha preso parte anche Anshuman Vohra, carismatico fondatore di Bulldog Gin. Il primo evento italiano interamente dedicato al più nobile degli spirits ha visto la presenza di master distiller, global brand ambassador, mixologist internazionali e bartender provenienti da tutta Italia. Tra gli ospiti: Erik Lorincz, Agostino Perrone, Dario Comini, Simone Caporale, Desmond Payne, Marian Beke e Sean Harrison. Un Gin Bar allestito per l’occasione ha dato modo agli ospiti di degustare i classici cocktail con la possibilità di scegliere il gin preferito e drink firmati creati ad hoc per l’evento. La giornata scandita da incontri, workshop, seminari e degustazioni si è conclusa con un raffinato live jazz a bordo piscina nel giardino della magnifica location con un parterre di ospiti super selezionati. Il tutto in un’atmosfera tipicamente british. Against the magnificent backdrop of Villa Necchi Campiglio in Milan, Bulldog Gin, the premium London Dry Gin, made a star appearance at the Gin Day hosted on September 16th by Bartender.it. The exclusive event in the heart of the Italian fashion capital had the honour of welcoming, among others, Anshuman Vohra, charismatic founder of Bulldog Gin. Participating in the program – Italy’s first all about the noblest of spirits – were master distillers, global brand ambassadors, international mixologists, bartenders from around the peninsula: Erik Lorincz, Agostino Perrone, Dario Comini, Simone Caporale, Desmond Payne, Marian Beke and Sean Harrison, for example. A special tasting bar offered the guests the opportunity to try classic cocktails mixed with the gin of their choice, as well as drinks invented expressly for the occasion. After a busy day of workshops, meetings, seminars and tasting sessions, the event ended with a fine live jazz performance for a select group of guests poolside in the garden of the elegant location. All in a typically British atmosphere.

19

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


“La capacità di cambiare le nostre vite è maggiore di quello che pensiamo” ““We can change our lives more than we think”

Anshuman Vohra Questa frase pronunciata da Anshuman Vohra è indicativa della personalità del fondatore di Bulldog Gin. Cittadino del mondo - il padre era un diplomatico - l’indiano Anshuman Vohra 10 anni fa decise di seguire il suo sogno: diventare un imprenditore. Abbandonò il suo lavoro sicuro nella banca d’investimento JP Morgan Chase per creare un proprio brand. Oggi, dopo tanta fatica, molti no e una buona dose di coraggio Anshuman Vohra ha realizzato con successo il suo sogno con Bulldog Gin, il London Dry Gin di altissima qualità, importato in esclusiva per l’Italia dal gruppo Illva Saronno.

BULLDOG-London Dry Gin dall’aroma avvolgente. Il fine sentore di 12 erbe e spezie aromatiche donano a Bulldog un aroma delicato ed esotico, che lo distingue dai profumi forti e duri dei tradizionali London Dry. Le note di limone e del seducente occhio di drago (la ciliegia cinese), conferiscono a Bulldog un retrogusto unico, morbido e distintivo.

These words reflect the personality of the mind behind Bulldog Gin. Citizen of the world (he grew up as the son of a prominent Indian diplomat), Anshuman Vohra took the decision ten years ago to follow his entrepreneurial dreams. He quit his secure job at the JP Morgan Chase investment bank and began devoting his energies to the creation of his own brand. Now after a lot of hard work and a good dose of courage, he has made a real success of Bulldog, the premium London Dry Gin which Illva Saronno imports in exclusive on the Italian market. BULLDOG is a London Dry Gin with a balanced flavour and crisp finish. A fine combination of 12 botanicals award Bulldog a delicate and exotic aroma very different from the strong scent and bold character of traditional London dry gins. Notes of lemon and Chinese dragon eye (the Chinese cherry) give Bulldog a unique aftertaste, lusciously smooth and distinctive.

20

E DI ZION E STR AOR DI NA R I A/SPECI A L E DI T ION

OTTOBRE / OCTOBER 2013


ILLVA SARONNO S.p.A.

Via Archimede, 243 - 21047 Saronno (VA) Tel. n.: (0039)-02-96765.1 - Fax n.: (0039)-02-70059788

www.illva.com contatti@illva.com

website DISARONNO www.disaronno.com blog: www.beoriginale.com

facebook www.facebook.com/Disaronno

twitter www.twitter.com/disaronno_ita www.twitter.com/Disaronno_UK www.twitter.com/DisaronnoCanada www.twitter.com/Disaronno_USA

istagram www.instagram.com/disaronno_official

website TIA MARIA www.tiamaria.com

facebook www.facebook.com/TiaMaria

twitter www.twitter.com/tiamariadrink www.twitter.com/TiaMariaCanada

istagram www.instagram.com/tiamaria_room

website ARTIC VODKA www.articvodka.it

facebook www.facebook.com/ArticVodka

website Isolabella Sambuca www.isolabellasambuca.com facebook RABARBARO ZUCCA www.facebook.com/RabarbaroZucca

Illva ottobre 2013  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you