Issuu on Google+

uN AGENTE REALE È SEMPRE CON TE. Chiedigli come proteggere il tuo mondo.

Agenzia di Vasto Bolognese Annalisa, Cristofano Maria, Bolognese Agostino Venanzio S.a.s. Corso Mazzini 31/A - int. 5 - 66054 Vasto (CH) tel. 0873 362323 - fax 0873 364528

Chi cerca qualità e servizio prima o poi ci incontra

Gi-tre

Corso Mazzini, 627/9 - 66054 VASTO (Ch) -

Tel. 0873.391378-43 REALE_istitVASTO_5_5x6_5.indd 1 Pio V Papa 3-03-2008 Anno 05 - numero 17 - 4000 copie in distribuzione gratuita - web: www.periodicoilgrillo.com - mail: redazione@periodicoilgrillo.com - 30 aprile 2011 S.

Pubblicità, anima del commercio e del ... turismo Tommaso Monaco - A pagina 3

FEE, le emozioni e le passioni ambientali dei ragazzi vastesi

Destinazione Barman, concluso il corso AIBES a Vasto

Virgilia Amalia Memoli - A pagina 2

William Menna - A pagina 4

Papa Wojtyla, Roma pronta alla Beatificazione A cinque anni dalla morte, l’1 maggio 2011 a Roma verrà beatificato Papa Giovanni Paolo IIe per l’occasione si stanno organizzando tanti

Lettere dal Nuovo Polo

Con Del Prete per vincere

eventi per i fedeli che si recheranno in città in occasione di questo evento che non è solo religioso ma anche storico. segue in seconda

Sparatoria a Vasto Marina, due feriti Regolamento di conti tra amici, esplosi cinque proiettili E’ stato un diverbio ad innescare la sparatoria che si è verificata lo scorso giovedì sera, davanti ad un bar di Vasto Marina, all’inizio di viale Dalmazia. Un vastese di 42 anni, Alessandro Iarocci,  è stato fermato dai Carabinieri dopo aver esploso più colpi di pistola. Il ferito, Graziano Scutti, pescatore 42 enne è stato ferito gravemente, raggiunto da 5 proiettili di una Magnum 356 revolver. Ora è ricoverato con prognosi riservata all’ospedale San Pio di Vasto. Nell’episodio è rimasta coinvolta anche un’altra persona, ferita nel segue in seconda

15:03:58

VASTO

Big dello spettacolo per la Partita del Cuore Presentazione ufficiale, giovedì mattina, a Palazzo di Città, della partita del Cuore che oggi, sabato 30 aprile, alle 16.30, vedrà segue in seconda

Crediamo sia doverosa, giunti a pochi giorni dal cruciale appuntamento elettorale per la nostra amata città, una riflessione puntuale sul quadro politico che si va delineando, anche alla luce delle ultime, esplicite dichiarazioni di alcuni esponenti di partiti, movimenti e associazioni. segue in quarta

all’interno Curiosando nei locali del Centro Commerciale Costaverde - Lo’ by Lovable - Cycleband - Parafarmacia d.ssa Delle Monache

Noi e Voi, insieme per una nuova politica

Emilia

TOMEO

vatura o nuper a

Corso Mazzini, 10 Tel. 0873/362712 - 66054 Vasto (Ch) -


2

www.periodicoilgrillo.com

VASTO - SEGUE DALLA PRIMA

VASTO - SEGUE DALLA PRIMA

L’ascensore della Libertà resta ancora un miraggio di Paola Cerella VASTO. Venti giorni fa abbiamo raccontato l’incredibile storia di Enza Armando, la signora 45enne con gravi problemi di mobilità, riconosciuta invalida al 100%, che da cinque anni è “prigioniera” in casa perché nel palazzo dove vive, in corso Europa, non c’è l’ascensore. Per meglio dire, l’ascensore, dopo una lunga battaglia portata avanti da Enza, è arrivato, ma continua a giacere da 45 giorni non installato

sotto il palazzo. «Mi sento presa in giro, una che non serve a niente e a nessuno - grida il suo dolore Enza che, nei giorni scorsi, ha anche trovato il coraggio di candidarsi a consigliere comunale proprio per essere la voce delle persone più deboli -. Pensavo che la mia discesa in campo, mettendoci la mia faccia, potesse servire a qualcosa. Non ce la faccio più, sono dilaniata dai dolori e non posso

nemmeno andare in ospedale a farmi controllare. Più che i dolori fisici, però, è l’indifferenza della gente a distruggermi. Cosa devo fare per far capire che esisto? Voglio cominciare uno sciopero della fame per arrivare a vedere installato l’ascensore “della libertà” che, per ora, è un ascensore “fantasma”: giace abbandonato sotto casa, ma nessuno sembra farci caso».

FEE - PROGRAMMA ECO-SCHOOLS E PROGETTO YOUNG-REPORTERS

Le emozioni e le passioni ambientali dei ragazzi vastesi

Una grande emozione…Ecco quello che suscitano i ragazzi ed, in particolare, i ragazzi della Scuola Media Statale “R. Paolucci” e del Liceo Statale delle Scienze Sociali “R. Pantini” sapientemente ed amorevolmente diretti dalle dirigenti, rispettivamente, Prof.ssa Maria Cauli e Prof.ssa Letizia Daniele. La passione e l’attenzione di questi ragazzi coinvolti nel Programma Eco – Schools e nel Progetto Young – Reporters ti prendono letteralmente l’anima. E non solo. Ogni volta che ne sono a stretto contatto accendono in me la voglia di collaborare per aiutare a coltivare l’afflato e la voglia di partecipare a realizzare in concreto il rispetto per la salute e la cultura ambientale in tutte le sue vesti. Ed è così, tassello dopo tassello che i grandi progetti di vita ambientale prendono corpo. Già percorrendo i corridoi di queste due scuole capisci con estrema chiarezza quanto questi ragazzi con le loro insegnanti alacremente lavorino. E quante coppo, targhe, medaglie di giochi matematici, di giochi della gioventù etc… vinte dai ragazzi, ma con l’ausilio delle Dirigenti, degli insegnanti e del personale amministrativo poiché è innegabile che dietro le vittorie di questi ragazzi ci siano loro. E’ in uno scenario del genere che il 20 aprile 2011 si è riunito l’Eco – Comitato presso la Scuola Media Statale “R. Paolucci” alla presenza del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Maria Cauli, della Prof.ssa Cirniello, del Prof. CIONCI, del Maresciallo Loris Mancini, del Dott. Gaetano VICCIONE e della sottoscritta. Il ruolo dell’Eco – Comitato, infatti, è fondamentale all’interno del programma Eco – Schools: le decisioni prese collegialmente diventano, innanzitutto, regole adottate dalla scuola (raccolta differenziata, risparmio energetico, mobilità sostenibile, etc…). La nuova riunione dell’Eco-Comitato ha visto la proiezione del lavoro svolto in tema ambientale che sarà oggetto di valutazione da parte della sede nazionale della FEE per l’assegnazione della “Bandiera Verde”. Tutto ciò, com’è noto, si inserisce all’interno di un programma

che si articola in sette “steps” per rendere più consapevoli e, soprattutto, coinvolgere i ragazzi nei confronti delle problematiche ambientali e, anche per ridurre i consumi, sprechi, nonché i costi gestionali della scuola e il suo impatto ambientale. In questi giorni, inoltre, la Fee-Nazionale ha concesso l’autorizzazione alla Fee-Regionale per istituire un proprio gruppo di An International Network of Young ReportersProtezione Civile che opererà a livello nazionale. Comunico, pertanto, i nominativi della squadra qualificata di “pronto intervento” che si va ad aggiungere ai preesistenti sessanta volontari già iscritti all’associazione. Questi i nominativi: 1)- dott. Dario Cincaglini (medico); 2)- Paolo Pachioli (infermiere professionale); 3)- arch. Franco Salvatorelli (vice-presidente e Dima Regionale); 4)- dott. Gianrocco Menna (contabile); 5)- Antonio Di Nanno (idraulico/elettricista); Giovanni Di Nanno (idraulico/elettricista); 8)- dott. Antonio Iezzi (cuoco/magazziniere); 9)- Nicola Carbone (tecnico depuratore acque/ambientale); 10)- Paolo Leonzio (presidente regionale e responsabile gruppo protezione civile); 11)- Virgilia Memoli ( addetto stampa e legale). Ogni persona menzionata sarà responsabile del proprio settore e sarà dotata degli strumenti e mezzi necessari. Inoltre, il gruppo così costituito godrà anche dell’appoggio finanziario. A tal proposito in questi giorni un istituto bancario locale ha accordato alla Eco-Schools un affidamento bancario per fronteggiare le situazioni di necessità economica ed operare in maniera indipenedente. Resta inteso che i precedenti iscritti saranno coinvolti in ulteriori progetti nelle scuole, nella vigilanza ambientale e culturale. Virgilia Amalia Memoli Addetto stampa e legale FEE

Sparatoria a Vasto Marina, due feriti tentativo, riuscito, di fermare lo sparatore. Tutto è avvenuto in pochi drammatici istanti all’interno del Bar Blue Marine. I due, componenti di un gruppo di amici, si trovavano assieme ad altre persone a consumare all’interno del bar. Stavano per andare via, per raggiungere la vicina San Salvo dove erano in corso i festeggiamenti in onore del Santo Patrono, San Vitale. Ma qualcosa, sicuramente un diverbio, ha scatenato l’incredibile violenza. Cinque i colpi di pistola esplosi, con l’arma ritrovata a terra a nemmeno un metro dall’ingresso del bar. Poi il sangue. LA LITE. Non si conoscono i motivi dell’aggressione. Secondo il racconto di alcuni testimoni, i due erano al bar assieme ad altri amici per consumare un aperitivo. Pagato il conto sono usciti in strada e, secondo quanto riferito dalla barista, subito dopo si sono sentiti i colpi pistola sparati in rapida successione. Scutti è stato soccorso dai sanitari del 118 mentre Iarocci è stato fermato e condotto in caserma dai carabinieri.

VASTO - SEGUE DALLA PRIMA

Big dello spettacolo per la Partita del Cuore in campo le squadre della Fondazione Padre Alberto Mileno e la Nazionale Calcio Vip. “L’Amministrazione Comunale – ha detto il primo cittadino – ha aderito a questa iniziativa per dare voce alla solidarietà per gli indifesi ed i bisognosi. L’augurio, a questo punto, è che ci sia da parte della collettività vastese la giusta risposta in termini di partecipazione”. La partita del cuore è in programma dopodomani, sabato 30 aprile, alle 16, allo stadio Aragona. L’organizzazione è curata

dalla Fondazione Padre Alberto Mileno Onlus e da Alberto Baiocco, finalista vastese dell’edizione 2010 del Grande Fratello e calciatore della Nazionale Vip tv: saranno proprio queste due rappresentative ad incontrarsi sul terreno dell’Aragona. Il biglietto d’ingresso è di cinque euro. Lo si potrà acquistare direttamente allo stadio o, in prevendita, presso la stessa Fondazione o Muzak eventi, in Via San Michele. L’incasso sarà destinato alla realizzazione di pozzi d’acqua in Africa. (S.L.R.)

Direttore responsabile: Giuseppe La Rana Autorizzazione del Tribunale di Vasto n. 115 del 17.04.2007

Via Adua, 6 - Vasto (CH) 66054 (Angolo Farmacia Savelli) Tel. 0873.368020 - Fax 0873.363049 chiuso il mercoledì eccetto luglio e agosto

web: www.periodicoilgrillo.com mail: redazione@periodicoilgrillo.com tel: 0873. 670388 - 393.1239090

Via Argentieri, 88 Montenero di Bisaccia (CB) www.indexsrl.it

Editore: Il Grillo s.r.l Stampa: Offset Point Via Tito Livio, 9 - Vasto (CH)

Contatti: redazione@periodicoilgrillo.com - Tel: 0873.670388 - 393.1239090


www.periodicoilgrillo.com

TURISMO - VASTO

INIZIATIVE

Pubblicità, anima del commercio e del ... turismo Da vero viaggiatore e non mero visitatore, esploro ed osservo sempre attentamente i nuovi luoghi e civiltà, con viva curiosità, cercando di arrivare persino a cogliere le varie differenze culturali, tramite un contino confronto con la nostra realtà. Ebbene, la conclusione a cui l’evidenza mi ha portato, è la seguente: la “Città del Vasto” (dopo “Il Cairo”, forse l’unica altra città di genere maschile) e la Regione Abruzzo nella sua interezza, non hanno nulla da invidiare ad altre località turistiche, anche a livello globale. Dialogando con i viaggiatori impressionati positivamente dalle nostre ricchezze, sottolineo sempre l’unicità ed esclusività della nostra città: sul mare (con svariate spiagge, di diversa tipologia,per tutti i gusti), a circa un’ora dalle migliori stazioni sciistiche del Centro-Sud, a due ore dalle stupende Isole Tremiti,ad un’ora dal lago di Bomba, e via discorrendo. Ergo, abbiamo il vantaggio di poter offrire un ottimo prodotto, tra i migliori: bisogna solo essere bravi a promuoverlo direttamente ai potenziali fruitori, instaurando nel contempo un efficace e funzionale sistema turistico, che si estenda in modo

3

logico e razionale da Vasto ai suoi territori vicini, fino a raggiungere tutto l’Abruzzo, con la creazione di una “rete virtuosa”. Ad ogni livello, sia locale che provinciale e regionale, occorre quindi elaborare un “business-plan”, comprendente un “budget previsionale” (con relativo, successivo e periodico “consuntivo”) ed un “project-work” che sviluppi i seguenti temi: luoghi storici e culturali, ricchezze paesaggistiche e natura, enogastronomia, attività culturali e sportive, manifestazioni ed eventi vari, luoghi di intrattenimento, attività ricettive e commerciali. In relazione all’ultimo argomento, risultano fondamentali gli accordi tra Enti ed Operatori, le intese tra gli stessi Operatori, la competenza e la professionalità di tutto il personale dell’indotto (attestati, certificazioni, conoscenza delle lingue straniere) Con queste infrastrutture si gettano le basi per un “tourism management” efficace, ossia capace di perseguire e raggiungere gli obiettivi preposti. Vasto e l’Abruzzo nel Mondo, con razionalità, per raggiungere nuove possibilità di sviluppo.

Appuntamento con il Cineforum VASTO. Si rinnova l’appuntamento con il Cineforum organizzato dalla Consulta Giovanile che, settimanalmente, e’ diventata attività’ fissa a carattere culturale ben gradita e con un buon riscontro in termini di interesse degli argomenti e di critica nei dibattiti. In questo filone primaverile altre quattro proiezioni vedono il profilarsi di un mini calendario che si protrarrà’ per tutto il mese di maggio. Le riproduzioni avvengono ogni lunedì’ alle ore 21 nella sede operativa del centro di aggregazione in via Ritucci Chini (sotto Chiesa San Paolo), nel cuore del quartiere di San Paolo. In data 2 maggio si inizia con “Biutiful Cauntri”, Il 9 maggio ci sarà’ “V per vendetta” mentre il 16 di maggio sarà’ la volta di “Capitalism: a love story”. Per concludere, il 23 Maggio sarà la volta di “Il Divo”. Le fruizioni sono assolutamente gratuite e sono aperte a tutti.

Dr. Tommaso Monaco

CURIOSANDO NEL CENTRO COMMERCIALE COSTAVERDE - MONTENERO DI B.

Parafarmacia D.ssa Delle Monache Presso la Parafarmacia della dott. ssa Delle Monache Roberta , nel Centro Commerciale Costaverde, ci sono delle promozioni su svariati prodotti. Per tutto il mese di maggio troverai il 10% di sconto su svariati prodotti. Chi non conosce la linea cosmetica Somatoline?Ebbene su tutta la svariata gamma di prodotti dai classici alle novità, potrai usufruire del 10% di sconto….non è poco di questi tempi tenere alla linea, senza gravare troppo sul portafoglio… C’è poi il 10% su tutta la vasta gamma Iodase, che prevede una particolare formula brevettata e studiata in collaborazione con il dipartimento di Farmacia dell’Università di Pisa. I nuovi veicolanti ACTISOM permettono di migliorare sensibilmente gli inestesmi della cellulite, anche con un leggero effetto termogenico. Scontatissimo Recode, un innovativo prodotto studiato appositamente per tutte le donne che dai 30 in su vogliono rimanere in linea. Il brevetto Zuccari cerca di ottimizzare i fitoestrogeni presenti nel prodotto:isoflavoni+ fermenti lattici+ florizina. Recode ha un naturale effetto detossicante, antiossidante, remineralizzante e rassodante della pelle. La dott.ssa Roberta Delle Monache è lieta di invitarvi presso la sua parafarmacia per trovare la soluzione più adeguata al problema. Tel 0873/803269

Lo’ by Lovable

Cycleband

Passeggiando a zonzo per il Centro Commerciale Costa Verde, rischi di imbatterti in un paradiso per la femminilità: Lo’ by Lovable. Ad attenderti per consigliarti e aiutarti nella incredibile scelta e varietà di pizzi e sete è Alessandra Roberti. Un capo classico che torna alla ribalta è il reggiseno Push up, insieme alla guaina rimodellante , capo da indossare ogni giorno sotto i jeans o in una serata indimenticabile sotto una mise speciale. A seconda delle proporzioni e dei gusti, della situazione o dell’abito, Lovable propone tre modelli con taglie ed effetti come su misura:Push up ad ad aria per le misure più piccole, push up con lunetta estraibile e balconette con imbottitura graduata fino alla coppa D. Perché per essere affascinanti e sensuali basta poco: il push up Lovable è il miglior alleato del decolté e della femminilità. Per informazioni il telefono è 0873/802174.

Da Cycleband, abbigliamento bambino dagli 0 ai 12 anni,puoi trovare meravigliosi accostamenti per vestire sia in maniera sportiva sia in maniera più ricercata, i tuoi bambini. In questo mese, in particolare, e per tutto maggio, il tema predominante sarà lo charme a misura di bambino: abiti da cerimonia, ti incanteranno e ti lasceranno senza parole. I tuoi bambini così vestiti sembreranno usciti da un mondo fiabesco e pieno di colori lievi e delicati. Cycleband ti aspetta a Montenero di Bisaccia ,presso il cento commerciale Costaverde. Con personale altamente selezionato e qualificato. Tel 0873801949

Il Grillo è a Vasto, San Salvo, Cupello, Casalbordino, Pollutri, Scerni, T. di Sangro, Monteodorisio, Gissi, Castiglione M.M., Schiavi d’Abruzzo, Torrebruna e Celenza sul Trigno


www.periodicoilgrillo.com SEGUE DALLA PRIMA

VASTO - SEGUE DALLA PRIMA

Papa Wojtyla, Roma pronta alla Beatificazione

Con Del Prete per Vincere Ci sembra di cogliere analisi e preoccupazioni coincidenti. Da una parte ci si dice delusi per il fallimento dell’Amministrazione Lapenna; dall’altra, sconfortati per una Destra inadeguata, in assordante silenzio, dilaniata dalle divisioni interne mai finite. In mezzo, schiacciati da Pd e Pdl (due storie mai nate o, peggio, nate morte), ci sono i vastesi, che sperano da anni in un rilancio della città, in uno sviluppo coerente e sostenibile, in una riconquista del posto che le compete, al centro della politica regionale. Cittadini disaffezionati, stanchi, logorati dalle vecchie logiche di potere, dalle vecchie consorterie che tengono sotto scacco la città, impedendole di crescere, di voltare pagina. Oggi è necessario e urgente, per chi intende dare un colpo decisivo e mortale a due case che giudichiamo fragili e in caduta libera, unirsi, fare fronte comune su un progetto politico-amministrativo condiviso, scrivere insieme una nuova e grande storia civica. È l’impegno che “Alleanza per Vasto”, insieme ad Api e Fli, persegue da tempo. I cittadini non chiedono frammentazione. Chiedono, per abbandonare le due case in caduta, un programma credibile, affidabile, guidato da uomini e donne che abbiano passione politica, che siano animati da spirito di servizio. Quel servizio pubblico da offrire, senza pretendere nulla in cambio, è inscritto nel dna della vera politica. Per servire i cittadini vastesi occorre costruire, come stiamo facendo, una terza casa destinata a diventare la prima. Non riteniamo ci sia spazio per avventure solitarie, per liste e candidati a sindaco slegati da visioni e obiettivi comuni. In campo, a giocarsi la partita che conta, ci sarà la Sinistra, guidata da Lapenna, e la parte di chi dichiara con fermezza di non condividere il suo modo

L’angolo del Barman

di gestire la “cosa pubblica”. Per collocare a riposo Pd e Pdl, c’è bisogno di una grande Alleanza. Non siamo mossi da ideologie, non abbiamo preclusioni, abbiamo scelto insieme Nicola Del Prete, il candidato efficiente e dinamico, profondo conoscitore dei problemi dei cittadini, che dovrà finalizzare il progetto. Siamo in tantissimi a trovarci né a Destra né a Sinistra. Avvertiamo l’obbligo di creare insieme un altro luogo, per un’altra politica. Perché un’altra politica, a distanza siderale da quella che Destra e Sinistra hanno praticato negli ultimi dieci anni, è possibile. Se siamo d’accordo, dobbiamo soltanto procedere. Insieme, uniti, per un cambiamento radicale, per un processo rigenerativo della classe politica, per il bene di Vasto.

San Salvo, veglia di preghiera per la beatificazione di Giovanni Paolo II Sabato 30 aprile, alle ore 21.30, presso la parrocchia S. Nicola Vescovo di San Salvo si terrà la veglia di preghiera per la beatificazione del Servo di Dio.

In occasione delle beatificazione la bara con le spoglie sarà esposta senza però essere aperta alla venerazione dei fedeli e sarà riesumata dalla tomba posta la mattina di venerdì 29 aprile. Le celebrazioni vere e proprie inizieranno sabato 30 aprile quando dalle 20 alle 22.30 al Circo Massimo si terrà una veglia di preghiera per ricordare la vita di Papa Giovanni Paolo II e verranno trasmessi filmati in ricordo del papa polacco. Le celebrazioni culmineranno nella beatificazione di domenica 1 maggio che avrà luogo alle 10 in piazza San Pietro con la Messa presieduta dal Pontefice. Per chiudere le celebrazioni lunedì 2 maggio il Cardinale Tarcisio Bertone celebrerà una Messa di ringraziamento animata dal Coro della Diocesi di Roma con la partecipazione del Coro di Varsavia e dell’Orchestra Sinfonica di Wadowice in Polonia. Il beato Giovanni Paolo II si celebrerà ogni anno il 22 ottobre, data di inizio del pontificato di Wojtyla il cui culto liturgico verrà iscritto nei calendari della diocesi di Roma e in quelle della Polonia in attesa che diventi santo e dunque si passi al culto universale. La beatificazione di Wojtyla è la più veloce in assoluto in quanto avviene a soli 5 anni dalla morte: finora solo Madre Teresa di Calcutta era stata beatificata poco più di 6 anni dopo la morte e proprio per volere di Papa Giovanni Paolo II.

Destinazione Barman, concluso il corso AIBES a Vasto

Si è c o n cluso mercoledì 20, presso “L’Abitudine Cafè” in via XXIV Maggio a Vasto, il corso di formazione professionale A.I.B.E.S. denominato “Destinazione Barman”. Il corso, che ha avuto una durata di 40 ore divise in 10 giornate, ha visto la partecipazione di 13 futuri barman che si sono districati tra lezioni di merceologia ed esecuzione dei drink internazionali e di tendenza. Il giorno 20,poi, sono stati sottoposti ad un esame (teorico e pratico) per eleggere i migliori tre e riservare loro un ticket per il concorso interregionale che si terrà il 18 maggio ad Ancona. Hanno partecipato: Stampone Silvia, Ciampoli Giulio, Ti-

berio Veronica,Raffaele Nicola, Cunicella Antonella , Cosmos Olga Teodora , Greco Cristian , Cacopardo Bruno, Uta Mirela, Martino Francesca, Panico Michele, Troiano Lucia, Menna Sem. Si sono classificati 1° Ciampoli Giulio (Sound Check Club), 2° Stampone Silva (Pasticceria Pierrò), 3° Menna Sem (Bar in Piazza). I corsisti hanno anche sostenuto un ulteriore esame, questa volta in lingua inglese, per il conseguimento dell’attestato I.B.A. valevole in 56 paesi al mondo, risultati favorevoli per Stampone Silvia, Greco Christian, Nicola Raffaele, Panico Michele e Uta Mirela. Gli esami sono stati supervisionati dal nuovo fiduciario Marche Abruzzo e Molise Alessandro Bonventi e dal consigliere nazionale Andrea Giacinto Pieri; sono intervenuti, inoltre, Bernardet Marcotulli e Silvia Tomoleoni (Ancona) e Francesco Di Mascio

(Francavilla). Prima di chiudere lasciatemi salutare e ringraziare i docenti: Andrea Giacinto Pieri, Alessandro Bonventi, Claudio Di Nicola, Carlo Del Duca, Emilio Liuzzi e Roberto Romano ed i miei preziosi assistenti Barnardino Pachioli, Alessandro di Tullio, Alessandro Franco, Ylenia Baiocchi, Vitale Chirulli, Flavio Galante, Michele Damiani, Dario Antenucci, Rosalia La Verghetta e Michela Barone. Questo gruppo fantastico mi ha permesso di diventare vice fiduciario per la provincia di Chieti per il mandato 20112013 un grazie enorme a tutti loro. Vi aspettiamo numerosi ad i prossimi appuntamenti con A.I.B.E.S.. A.I.B.E.S. e sai cosa DIVENTI. William Menna


Periodico Il Grillo - anno 5 - numero 17 - 30 aprile 2011