Issuu on Google+

i s o l o g i bicchierin

Raccolta di ricette dei Blogger - luglio 2009 Š www.ilgattogoloso.blogspot.com


Indice delle ricette Mini cheese cake salato.............................................................. 6 Piccoli ma deliziosi...................................................................... 7 Tartare di pesce spada con i lamponi.......................................... 8 Gelato di lime con meringhe e rosmarino ................................... 9 Verrines di asparagi crudi, fragole e basilico.............................. 10 Cappuccino di asparagi bicchierino con bavarese alla vaniglia, gelÊe all’ananas e crumble alla cannella................. 11 Sorbetto al limone, lime e menta (di jamie oliver)........................ 14 Bicchierini esotici....................................................................... 15 Budino al latte e mousse di more.............................................. 16 Panna cotta al margarita........................................................... 17 Bicchierino di similgelato vaniglioso meringato.......................... 18 Bicchierini di amaranto, cipolla, cetriolo e ciliegie....................... 19 Gelatina all’arancia.................................................................... 20 Bicchierini di cheesecake, pesche e mandorle pralinate................. 21 Bicchierini cioccolato e ciliegie................................................... 22 Bavaresi marine: Bavarese smoothie rosso e giallo.................... 24

La freschezza in un bicchiere..................................................... 28 Panna-yogurt al miele e alloro con ciliegie al vino e granella di biscotto................................................................. 29 Petit verres con crema cannella e cioccolato............................. 30 Bicchierino di mousse istantanea di Nigella............................... 31 Frozen yogurt, fragole e polvere di liquirizia................................ 32 Avocado and white caviar glasses............................................. 33 Marmellata di pompelmi e zenzero............................................ 34

03 rarrolta sichdierlokm splosi

Bicchierino alle nespole e zenzero con crumble di cantucci ............... 27


Indice delle ricette Verrines de poires flambées e mousse pralinée ........................ 35 Pannacotta e zuppa di melone.................................................. 36 Bicchierini di couscous speziato con macedonia di verdure estive............................................... 37 Mousse di uva spina, gelée di lamponi e crumble allo zenzero..... 38 Bicchierini con burrata, pomodoro e crunchy rice all’origano........................................................... 40 Bicchierini con crema di peperoni rossi, yogurt al basilico e zucchine...................................................... 41 Gelo di fragole, ......................................................................... 42 Mousse leggera al cioccolato bianco e lime, fragole essiccate all’origano...................................................... 42 Bicchierini di fragole e latte condensato..................................... 43 Passionate panna cotta............................................................. 44 “Americano” da mangiare.......................................................... 45 Cheese cake in the glass!.......................................................... 46 Uova nel nido............................................................................ 47

rarrolta sichdierlokm splosi

04

Cruditeè in coppetta.................................................................. 48 Panna cotta con gelée di fragole .............................................. 49 Riso venere con verdure a julienne e mandorle.......................... 50 Un bicchiere per due cavoli....................................................... 51 Mousse matcha, lemongrass e pistacchi................................... 52 Bicchierini gamberi e avocado................................................... 53 Un menu nel bicchiere............................................................... 54 Mousse superba al fondente..................................................... 58 Cappuccino prugne e miele....................................................... 60


Indice delle ricette Crema bigusto........................................................................... 61 Coppa pan di spagna, yogurt greco e crema fondente al caffè.............. 62 Fontainebleau - formaggio voluttuoso....................................... 63 Delizia di primavera................................................................... 64 Pere con crema di parmigiano................................................... 65 Mini budini................................................................................. 66 Tiramisu’ all’americana.............................................................. 67 Bicchieri di fragole e amelanchier.............................................. 68 Bicchierini light yogurt, ............................................................. 69 Vaniglia e frutti rossi .................................................................. 69 Bicchiere goloso........................................................................ 70 Crema di tofu alle noci e zenzero............................................... 71 Panna cotta all’amarena e al cacao amaro................................ 72 Tiramisù monoporzione............................................................. 73 Cheese cake con gelée di fragole, . .......................................... 74 Basilico e limoncello ................................................................. 74 Bicchierini “foresta nera”............................................................ 75

Gaspacho verde e gamberetti croccanti.................................... 77 Caprese croccante.................................................................... 78

05 rarrolta sichdierlokm splosi

Mousse di mascarpone agli asparagi........................................ 76


Mini cheese cake

Ingredienti: 1 pepe

salato

rone rosso | 1 pane tto di filadelphia | 1 patata media | 2 10 gr di burro | 15 fette biscottate 0 ml di panna fresc a | Sale, peperonc erba cipollina per in o decorare | 4 gr di gelatina in fogli

http://ilgattogoloso.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

06

Sbriciolare finemente le fette bi-

Ora riempire i bicchierini prima

scottate [io ho usato il mortaio]

con la fetta biscottata, poi con

e mescolarle al burro fatto scio-

la crema di formaggio e riporre

gliere a bagnomaria e lasciato

in frigorifero per 2 orette [anche

raffreddare.

meno].

A parte sbollentare per pochi mi-

Al momento di servire completare

nuti il peperone, spellarlo e frullar-

con uno strato di crema di pepe-

lo insieme alla patata preceden-

roni, peperoncino e decorare con

temente lessata e raffreddata.

l’erba cipollina.

In un tegamino scaldare la panna e scioglierci la gelatina giĂ  ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Mescolare bene per scioglierla completamente. In una ciotola lavorare il filadelphia con la panna ed il sale.


i s io z li e d a m li o c ic P | 2 po robiola | 3 zucchine di g 0 10 | tto co di prosciutto r il soffritto x 4 persone: 80 g basilico | cipolla pe

modori | mollica di

pane tritata

http://basilicoepinoli.blogspot.com

Tagliate la zucchina rimasta e i

prosciutto cotto e mettetelo alla

pomodori a pezzettini, adagiateli

base di ogni bicchierino, ripone-

sullo strato di zucchine e robiola.

teli in frigo e lasciateli riposare.

A parte tritate la mollica di pane

Nel frattempo passate in padella,

col basilico, spolverizzatela sulle

con un po’ di cipolla e dell’olio,

verdure per guarnire!

due zucchine tagliate a pezzetti, fatele raffreddare e tritatele insie-

Lasciate riposare in frigo e poi.....

me alla robiola rimasta creando

Buon appetito!

una crema, che metterete sopra lo strato di prosciutto e robiola.

07 rarrolta sichdierlokm splosi

Tritate 80g di robiola insieme al


Tartare di pesce s p

ada con i lamponi

150 g di pesce sp ada freschissimo | 50 g di lamponi |1 1-2 cucchiai di su scalogno | 2 cucc cco di limone | 2-3 hiai di olio foglioline di menta | sale | pepe | zucc hero

http://rossa-di-sera.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

08

- tagliare il pesce spada a cubetti,

succo di 1 limone filtrato

poi tritarlo un pò a coltello

4 rametti di menta

- tritare finemente lo scalogno

2 cucchiaini di zucchero

- condire con olio, limone, sale,

10-12 lamponi

pepe, lamponi, un pizzico di zuc-

ghiaccio tritato grossolanamente

chero e menta a striscioline

soda

- mescolare, riempire i bicchierini oppure sistemare la tartare nei cuc-

- sciogliere lo zucchero nel succo di

chiai da aperitivo

limone e versarlo nei 2 bicchieri

- decorare con lamponi e menta e

- aggiungere menta e rhum e far

servire.

macerare qualche minuto -aggiungere del ghiaccio tritato, i

Accompagnare questa tartare con:

lamponi e versare la soda

Mojito impunito

Ăˆ abbinamento eccezionale, fresco,

60 ml di rhum chiaro

stuzzicante...


o

arino e | 2 rametti di rosm lim 5 | tte la di l m 400 onte 300 ml di panna | ole meringhe già pr cc pi di g 0 10 | ro 160 g di zucche

http://rossa-di-sera.blogspot.com - portare a ebollizione il latte con

- porre la ciotola nel freezer

la panna, immergervi i rametti di

- ogni 30-40 minuti tirarla fuori e

rosmarino e lasciare in infusione

montare il gelato con il frullatore

per 15 minuti

per mantenerlo soffice e rompere

- grattuggiare finemente la scor-

i cristalli di ghiaccio

za dei lime, poi spremere il suc-

- dopo la terza o la quarta volta

co. Versare il tutto in una ciotola

aggiungere al composto quasi

e aggiungere lo zucchero

solidificato ( e sempre montato!)

- filtrare l’infusione al rosmarino

la metà di meringhe sbriciolate

che si sarà intiepidita, nella cio-

grossolanamente

tola con il succo e le scorze di

- dopo un’ora il gelato è pronto

lime e lo zucchero, mescolare e

per essere servito, accompagna-

raffreddare

to dalle meringhe rimanenti

09 rarrolta sichdierlokm splosi

Gela

rin a m s o r e e h g in r e to di lime con m


Verrines di aspara g

i crudi, fragole e b

asilico

per 6-8 bicchierin i: 10 asparagi fresc hissimi, non tropp 2-3 foglie di basilic o grossi | 5-6 gros o | 1 cucchiaino di se fragole mature miele | 1-2 cucchi e sode ai di succo si limon e | 1-2 cucchiai di olio evo - sale

http://rossa-di-sera.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

010

- lavare gli asparagi, piegando,

- mescolare il tutto e lasciare altri

spezzare i gambi nel “punto di

5 minuti, poi riempire i bicchierini

rottura” (per avere la parte più tenera)

E’ una sorta di “mangia e bevi”

- tagliare le punte e mettere da

per un aperitivo fresco e gustoso,

parte, il resto del gambi tagliare

magari accompagnato da un bic-

a “cubetti”

chiere di buon bianco fruttato.

- sistemare gli asparagi in una

Altrimenti si potrebbe versare un

ciotola, condire con limone, mie-

pò di vodka direttamente nella

le, sale e olio, mescolare e lascia-

marinatura!

re macerare 10 minuti - nel frattempo tagliare le fragole a cubetti, il basilico a listarelle


i g a r a p s a i d o in c c Cappu igiano grattugiato 3 cucchiai di parm | a sc fre a nn pa paragi | 100g o | fragole per 4 bicchierini: as le e pepe | olio ev sa | o) ca ca tto fe ef | pepe lungo (per

http://spilucchino.blogspot.com/ buirla sul composto di asparagi,

con un filo d’olio, sale, pepe e un

terminare

goccio d’acqua bollente finchè

spolverata di pepe lungo e una

non si inteneriscono.

fragola lavata.

con

un’abbondante

Frullarli con il proprio liquido di cottura (in alternativa, aggiunger-

N.B.: si può preparare il tutto con

ne altro fino ad ottenere la consi-

un certo anticipo (almeno un paio

stenza voluta, non troppo liquida,

d’ore) e riporre in frigo fino al mo-

però!).

mento di servire.

Distribuire il composto in 4 bicchierini. A parte, montare la panna e incorporarvi il parmigiano. Distri-

011 rarrolta sichdierlokm splosi

Rosolare gli asparagi in padella


Bicchierino con ba

varese alla vanigli

a,

Crumble alla cann ella: 35 gr di farina | 25 gr di burro | 25 Gelée d’Ananas: 10 gr di zucchero di ca 0 gr di ananas sciro nna | un po’ di cann ppato | 2 gr di gelat ella in polvere ina |2 cucchiai di su Bavarese alla vani cc o d’ ananas sciroppato glia: 20 gr di zucche |10 gr di zucchero ro | 1 tuorlo | i semi glia | 40 gr di panna di mezzo baccelo di + 50 gr di panna se va nmimontata | 40 gr di latte | 2 gr di gelatina

rarrolta sichdierlokm splosi

012

http://colazionialetto.blogspot.com Crumble alla cannella:

con una forchetta in modo che le

Mettete la farina nel mixer con il briciole rimangano separate tra burro molto freddo, lo zucchero e loro. la cannella. Frullate velocemente fino ad ottenere delle briciole. Di- Gelée d’Ananas stribuite le briciole su una teglia Fate ammorbidire la gelatina in coperta di carta forno e cuoce- acqua fredda. Frullate l’ananas te a 160° per 15 minuti. Appena con lo sciroppo e lo zucchero. fuori dal forno, dividete l’impasto Ponete la gelatina strizzata nel


microonde per pochi istanti, fino cucchiai di crumble alla cannela che si scioglie e poi unite prima la, versate un po’ di mousse alla metà della purea di frutta. Dopo vaniglia e mettete per 5 minuti in aver amalgamato bene gli ingre- freezer. Aggiungete la gelatina di dienti, unite la frutta rimanente.

ananas e rimettete in freezer per 5 minuti. Completate con la ba-

Bavarese alla vaniglia

varese rimasta e fate raffreddare

Mettete in ammollo la gelatina. in frigorifero per un paio d’ore. Mescolate lo zucchero con i tuorli Decorate a piacere con bastone la vaniglia, unite 40 gr di panna cini d’ananas e ciò che vi suggee il latte e portate fino quasi ad risce la fantasia. ebollizione, spegnete quando la crema vela il cucchiaio. Lontano dal fuoco, unite la gelatina strizzate e fate raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Quando la crema è ben fredda, amalgamate delicatamente la panna semimontata con movimenti dal basso verso l’alto. Realizzazione del bicchierino Prendete due bicchieri trasparenti, sul fondo versate due

013 rarrolta sichdierlokm splosi

gelée

a ll e n n a c a ll a le b all’ananas e crum


Sorbetto al limon per 4 persone: 200 g

e, lime e menta (di

Jamie Oliver)

di zucchero ! 275 m l di acqua | 5 limoni ! 5 lime | 1 pugnetto di menta fresca per servire: fragole fresche

http://mammachebuono.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

014

Ponete lo zucchero e l’acqua ogni mezz’ora). Servite da solo... all’interno di una casseruola, por- oppure accompagnando con una tate a bollore e lasciate sobollire manciata di fragole succose. per 5 minuti. Spegnete e lasciate intiepidire. Grattugiate la buccia dei limoni e dei lime e spremetene il succo. Tritate anche la menta e mescolate bene il tutto in un contenitore di plastica. Ponete in freezer per circa due ore (ricordandovi di dare una mescolata


Bicchierini esotici

one o 1 lime ocado maturo | 1 lim av un di a lp po la : corre vergine di oliva 8-10 bicchierini e oc le e pepe | olio extra sa | sa Le dosi sono x circa ro o lm pe m i di granchio | 1 po insalata 6 bastoncini di surim qualche fogliolina di

http://dolce-amara.blogspot.com

di sale e si mescola il tutto. Ora

con uno scavino e la si mette in

si può mettere l’insalata di surimi

una ciotola con il succo di limone

sopra alla salsa di avocado ag-

e una spruzzata di pepe e si frulla

giungendo qualche foglia di insa-

tutto.

latina lavata e asciugata.

Si trasferisce la salsa ottenuta sul fondo del bicchiere e si ripone in frigo; intanto si spella a vivo il pompelmo e lo si taglia a pezzetti, si aggiunge il surimi tagliato a tocchetti, l’olio e un pizzico

015 rarrolta sichdierlokm splosi

Si preleva la polpa dell’avocado


Budino al latte e m

Ingredienti per 4 bi

ousse di more

cchierini: Cioccolat o 4-5 quadrattini | Zucchero a velo 1 Latte 200 ml di Pa cucchiaio | Bianco nna fresca 100 m d’uovo 1 | Gelatin l Panna fresca 300 a in fogli 1 | More 150 ml | Zucchero a ve gr lo 1 cucchiaio | Si fone da 1 l + 1 bo mboletta di azoto

http://erborina.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

016

1 Fondere il cioccolato al bagno

pochissimo latte quasi fino a farlo arri-

maria. Ad uno ad uno, mettere un

vare ad ebollizione, spegnere la fiam-

cucchiaino di cioccolato fuso in ogni

ma, aggiungere la gelatina strizzata

bicchiere e farlo sciovolare per crea-

e mescolare fino a quando non sarà

re una lingua di cioccolato. Mettere i

completamente sciolta. Far raffredda-

bicchieri in frigo per far rapprendere il

re un po’.

cioccolato.

5 Mescolare la panna con il latte e lo zuc-

2 Lavare e frullare le more con il mi-

chero. Incorporare il latte con la gelatina

xer; passarle al colino per eliminare i

quindi mescolare ancora una volta.

semi. Mescolare le more con lo zuc-

6 Montare il bianco d’uovo a neve fer-

chero e la panna.

ma ed incorporarlo al latte. Riempire i

3 Riempire il sifone, caricare la bom-

bicchieri con il latte fino a tre quarti; farli

boletta e lasciare riposare in frigo per

raffreddare in frigo almeno 3-4 ore.

qualche ora.

7 Servire il budino con la mousse di

4 Mettere in ammollo la gelatina

more sopra e frutta fresca.

(sempre in acqua fredda). Riscaldare


ita r a g r a m l a a t t o c Panna i di tequila

| 2 bicchierin | 4 hg di zucchero a sc fre a nn pa di 1 litro fleur del sel per 20 bicchierini: di colla di pesce | g 6 | e lim 2 di o il succ

http://menuturistico.blogspot.com si assaggia ( passaggio obbliga-

di zucchero: si mette sul fuoco in

torio: è qui che si decide il tasso

un casseruolino dal fondo spesso

alcolico del dolce!!), si agginge, se

lo zucchero con 600 ml di acqua

il caso, un po’ di tequila e si versa

e si lascia bollire a fuoco basso,

nei bicchierini.

fino a quando si addenza. Poi si

in frigo a raffreddare per almeno

aggiunge il succo di lime, filtrato

4 ore.

e la tequila.

Prima di servire, si aggiunge un

Nel frattempo, si scalda la pan-

pizzico di fleur de sel in superfi-

na in un altra casseruola e, poco

cie, assieme ad una grattugiata di

prima che prenda il bollore, vi si

scorza di lime.

scioglie la colla di pesce, prece-

Se decidete di presentare questo

dentemente ammollata in acqua

dolce in coppe più grandi, nulla vi

fredda e strizzata.

vieta di inumidirle ai bordi e di farvi

Si filtra il tutto e si aggiunge lo sci-

aderire il sale, per rendere ancora

roppo di lime. Si mescola bene,

meglio l’effetto cocktail.

017 rarrolta rarrolta sichdierlokm sichdierlokm splosi splosi

Si inizia preparando uno sciroppo


Bicchierino di simil g vaniglioso mering elato ato

4 uova | 90g di zu

cchero semolato | 2,5 dl di panna fre sca | 1 bacca di va 3 gocce di aroma niglia di vaniglia | per de corare qualche m eringa |

http://ilmondodiadrenalina.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

018

Rompete le uova e separate i tuorli

baso verso l’alto per non smontarli.

dagli albumi in due diverse ciotole;

Foderate una stampo da 1l circa (io

sbattete i primi con 70g di zucche-

ho usato uno stampo da plum cake)

ro e la polpa della bacca di vaniglia

di carta da forno ponetelo in freezer

incisa e raschiata in una ciotola con

a raffreddare, poi toglietelo dal free-

una frusta a mano fino a quando di-

zer e versatevi il composto livellando

venteranno bianchi.

bene la superficie con una spatola.

Montate in una ciotola la panna con

Riponete nuovamente lo stampo in

le fruste elettriche e unitela al com-

freezer per almeno 4 ore, fino a quan-

posto di tuorli e zucchero.

do il dessert si sarĂ  ben rassodato.

Montate gli albumi e neve ben ferma

Passate le quattro ore togliete il des-

con le fruste elettriche e, quando sa-

sert dal freezer e aspettate qualche

ranno gonfi, aggiungete lo zucchero

minuto e con un cucchiaio umido ri-

rimasto e l’aroma di vaniglia, incorpo-

empite i bicchieri sbriciolandovi sopra

rateli al composto delicatamente dal

delle meringhe.


o, t n a r a m a i d i in r ie h Bicc iliegie c e lo io r t e c , a ll o cip agrana) gie (ric. orig. 1 mel

13 cilie zolo) equo e solidale) | o ci er m om (c ig. miele di corbez or to c. an (ri ar ia am ac e ac er hi di bicc cchiaino di miele per 3 bicchierini: ½ aio olio evo | 1 cu hi cc cu 1 | ) via a di in c. orig. pepe | erba cipollin cetriolo e cipolla (ri sale alla vaniglia !

http://unafinestradifronte.blogspot.com un giro d’olio evo e decorare con

e fare raffreddare, girando di tan-

qualche stelo di erba cipollina. [Trat-

to in tanto per separare i chicchi.

to da Bhoole Bisre Anaj. Forgotten

Snocciolare e frullare le ciliegie,

Foods di Vandana Shiva, scienziata

quindi passare il liquido in un colino

ed economista indiana che da anni

e preparare una vinaigrette con la

si batte per promuovere le varietà

polpa ottenuta, il miele, il sale alla

agricole autoctone dell’India]

vaniglia, un’ombra di olio evo ed il pepe e condirvi l’amaranto. Tagliare il cetriolo e la cipolla alla mandolina. Adagiare l’amaranto nei bicchierini, coprirlo con il cetriolo, la cipolla e le ciliegie. Prima di servire, finire con

019 rarrolta sichdierlokm splosi

Preparazione. Bollire l’amaranto


Gelatina all’arancia Per 6 biccchierini:

10/12 arance | 4 cu

cchiaia di zucchero | 12 g di gelatina m muslei | arance pe enta r guarnizione

http://dolciagogo.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

020

Spremere le arance,filtrarle e rica-

menta,delle fettine di arance pela-

vare ½ litro di succo.

te a vivo,oppure del muesli come

Mettere in un pentolino insieme

ho fatto io.

allo zucchero e mischiare il tutto senza portare all’ebollizione circa

P.S. Se avete delle formine di si-

5/6 minuti.Nel frattempo mettere

licone piccole potreste fare con

la gelatina in acqua fredda per e

questa gelatina delle sanissime

quando il succo si è intiepidito

caramelle alla frutta, al limone,

unirla e farla sciogliere.Versare nei

arancia, ananas ecc cosi da dar-

bicchieri e mettere in frigo almeno

le ai bimbi senza problema e poi

3 ore…volendo all’interno si pos-

volendo passarle anche nello zuc-

sono aggiungere delle foglie di

chero:-)che ve ne pare??


he c s e p , e k a c e s e e h Bicchierini di c te a n li a r p le r o d rro fuso n a m e |3-4 cucchiai di bu ti secchi sbriciolati

: 100 gr di biscot la base di biscotto r pe i: gr di Philadelphia in er hi cc bi 3 - Per la crema: 110 a nn Ingredienti per ca di ro he cc i di zucchero va1 cucchiaio di zu eferite) | 3 cucchiain pr se a, sc pe a all gelatina gurt naturale (o | 4 cucchiaini di yo 2 limone | 1 foglio di 1/ di amente za or sc | te lat di te tagliate grossolan na ali pr rle do nigliato | 3 cucchiai an m | noci | lamponi di pesche | pesche ra tu et nf co e: on zi Per la decora

http://fragolelimone.blogspot.com crema di formaggio filtrandola con

teci lo zucchero e il burro fuso ne-

un colino per eliminare le scorze di

cessario a inumidire i biscotti.

limone.

Mettere sul fondo dei bicchierini,

Mescolate bene finchè il composto

pigiare un po’ affinchè si formi una

sarà omogeneo.

base compatta e riporre in frigo.

Prendere i bicchierini e rimetterci la

Per la crema, mettete il latte sul fuo-

crema di formaggio, cercando di non

co a scaldare con la scorza di limo-

sporcare i lati così da rendere più ca-

ne. In una ciotola mescolate il for-

rino l’effetto degli strati che si creerà.

maggio, lo yogurt e lo zucchero ed

Far solidificare in frigo per un paio

amalgamate con una frustina. Una

d’ore, poi mettere sulla superficie la

volta che il latte sarà caldo, mettete-

confettura, le mandorle pralinate ta-

ci la gelatina (fatta ammollare in ac-

gliate grossolanamente a coltello, i

qua fredda per 5 minuti), mescolate

lamponi e le pesche. Tenete in frigo

finchè sarà sciolta e versatelo sulla

fino al momento di servire.

021 rarrolta sichdierlokm splosi

In un mixer sbriciolate i biscotti, uni-


Bicchierini cioccola

to e ciliegie

Per la panna cotta : 200 ml latte | 200 ml panna fresca | 80 Per le ciliegie: 15 g di cioccolato fond 0 g di ciliegie con il ente | * 6 g di agar no cciolo | 2 cucchiai mezza fava tonka | agar in fiocchi** di zucchero di cann mezzo cucchiaino a | 1 cucchiaio di zucc di pepe rosa | 3 sc hero a velo orzette di limone | 250 ml di vino ross o (io ho usato la Bo narda)

rarrolta sichdierlokm splosi

022

* Io ho usato 60 g di cioccolato

pletamente sciolto. Al solito, per

di modica e 20 g di fondente al

evitare inconvenienti ho preferito

50%. Dal momento che il ciocco-

frullare un paio di volte con il mi-

lato di modica è piuttosto dolce

nipimer. Versate il liquido nei bic-

ho omesso lo zucchero. Rego-

chierini (io ne ho preparati 5) e la-

latevi in base al cioccolato che

sciate raffreddare. Riponetele poi

userete aggiungendo massimo

in frigorifero per un paio d’ore.

un 20/30 g di zucchero.

Nel frattempo preparate le cilie-

** Ho semplicemente tritato nel

gie. Lavatele, eliminate il picciolo

macinacaffé l’agar in filamenti di

e perforatele con uno stuzzica-

cui parlavo qui.

denti dalla parte opposta. Portate a bollore il vino con i due zuccheri,

Procedimento: Tritate finemente il

le scorzette di limone, la fava ton-

cioccolato e mettetelo da parte.

ka grattugiata e le bacche di pepe

Portate a bollore la panna e il lat-

rosa. Lasciate insaporire per qual-

te aggiungendo poi il cioccolato.

che minuto e poi passate il vino

Unite poi l’agar e mescolate con

con un colino per eliminare gli

una frusta finché non sarà com-

aromi. Rimettete sul fuoco il vino,


http://fiordilatte-appuntidicucina.blogspot.com unite le ciliegie non snocciolate e

fuoco e tornerà fluido.

lasciate cuocere per 7 minuti o NB: le mie fave tonka le ho com-

gie croccanti. Scolate le ciliegie

prate a Parigi. Se non le trovate in

mettendole da parte e restringete

nessun negozio di spezie potete

il fondo di cottura sino a renderlo

sempre acquistarle su internet:

denso e sciropposo. Se avete fret-

le trovate su Ebay Francia sotto il

ta potete aiutarvi con della maize-

nome “fève tonka” e su Ebay UK

na sciolta in un poco di acqua.

sotto il nome “tonka beans”. Cer-

Rimettete le ciliegie nello scirop-

cate i venditori che spediscono in

po ristretto e lasciate raffreddare.

Italia, dovreste cavarvela con po-

Al momento di servire rovesciate

chi euro magari ammortizzando

un po’ di sciroppo e qualche cilie-

le spese acquistando anche altre

gia nei bicchierini. Se per caso lo

spezie!

sciroppo diventasse troppo duro rimettetelo qualche secondo sul

023 rarrolta sichdierlokm splosi

anche meno se preferite le cilie-


Bavaresi marine

BASI COMUNI Gelatina al Karkadè o alla camomilla (da un’idea di Loretta Fanella) Ingredienti: 150g di acqua 3 bustine di karkadè (o camomilla) da 2g ciascuna 25g di zucchero 2g di colla di pesce La punta di un cucchiaino di agar agar Procedimento: In un tegame piccolo portare l’acqua ad ebollizione,aggiungere l’agar agar rimanendo sul fuoco mescolando energicamente fino a completa solubilizzazione. Togliere dal fuoco aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua,mescolare fino a completo scioglimento. Mettere il karkadè ( o la camomilla) e lasciare in infusione qualche minuto.Rimuovere le bustine e colare il liquido negli stampi. Mettere in frigo a rassodare. Sformare le gelatine e porle sopra alla bavarese Coralli di Pasta sigaretta di M.Santin Ingredienti: 100g di burro

rarrolta sichdierlokm splosi

024

100g di zucchero a velo 85g di albumi 75g di farina 00 setacciata Procedimento: In un recipiente lavorare il burro fino a renderlo pomata,aggiungere lo zucchero a velo ed incorporarlo nel burro con una frusta.Unire poi gli albumi e la farina e lavorare con una frusta fino a quando il composto non si presenta omogeneo.Aggiungere il colorante rosso. Far riposare in frigo per almeno 6ore. Mettere il composto in una sacca à poche e disegnare i coralli su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocere a 180°C. Rimuovere con delicatezza i coralli una volta freddati e completare la guarnizione del bicchiere.


so

s o r ie h t o o m s e s e r Bava

i: ghurt Ingredient lla di pesce Bavarese allo yo di albumi | 8g di co 0g 15 | ro he cc zu herata di 0 gr di panna zucc panna fresca | 125g 40 | di ta dl ut l lfr 0m Va 25 | illo irt co bian e (6 fogli) ie “fragola e m 250ml di yoghurt gr di colla di pesc i: 400 ml di smooth 12 nt | ie o ed er gr ch In cc o” zu ill di irt la e m | 3 tuorli | 60 gr Bavarese “frago ese: 200 gr di latte gl in a em cr la r Pe 60 gr di zucchero

http://lafucinaculinaria.blogspot.com addensare,mettere in frigo:appena la

con lo zucchero.Far sciogliere la col-

crema sarà tiepida(40°)aggiungere la

la di pesce, in precedenza ammol-

colla di pesce e mixare.

lata in acqua fredda, in una casse-

Mettere sul fuoco lo smoothie alla fra-

ruola con un cucchiaio di acqua su

gola con lo zucchero e scaldare leg-

fuoco dolce e unirla allo yogurt.Unire

germente per favorire lo scioglimento

la meringa allo yoghurt.Montare la

dello zucchero.Aggiungere una pun-

panna non troppo soda e poi unir-

tina di colorante rosso,per migliora-

la delicatamente allo yogurt e agli

re il colore. Aggiungere lo smoothie

albumi mescolando dall’alto verso

alla panna semimontata,versandone

il basso per non smontare il com-

poco per volta,altrimenti si formano

posto. ersare nei bicchieri (o in uno

dei grumi.Versare la crema inglese

stampo) e far rapprendere in frigo.

sul composto di panna e passato

Ammollare la colla di pesce in acqua

di fragole,aggiungendola poco per

fredda.Portare ad ebollizione il latte

volta,amalgamare bene.

e aggiungerlo ai tuorli mescolati con

Colare nei bicchieri sopra la bavarese

lo zucchero,portare ad 80° e farla

allo yoghurt.

025 rarrolta sichdierlokm splosi

Montare gli albumi a neve ben ferma


Bavarese smooth

ie giallo

Bavarese allo yo

ghurt: 250ml di yo ghurt bianco | 250m l dl di panna fresc 40 g di a | 160g di zucche ac qua | 80g di album Bavarese “albicoc ro i | 8g di ca e mango” : 50 colla di pesce 0 ml di smoothie “a lbicocca mango” Valfrutta | 400 gr di 120 gr di zucchero panna zuccherata | 14 gr di colla di pe sce (7 fogli)

http://lafucinaculinaria.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

026

In un piccolo tegame mettere lo

tamente allo yogurt e agli albumi

zucchero e l’acqua e cuocere fino

mescolando dall’alto verso il bas-

a 121°C (zucchero cotto).

so per non smontare il composto.

Mettere gli albumi nella planeta-

Versare nei bicchieri (o in uno

ria ed iniziare a montarli a media

stampo) e far rapprendere in frigo.

velocità,aggiungere lo zucche-

Ammollare la colla di pesce in

ro cotto a filo aumentando la

acqua fredda. Mettere sul fuoco

velocità,continuare fino a raffred-

250ml di smoothie con lo zucchero

damento della meringa.Far scio-

e scaldare leggermente per favori-

gliere la colla di pesce, in prece-

re lo scioglimento dello zucchero.

denza ammollata in acqua fredda,

Unire la colla di pesce ed il rima-

in una casseruola con un cucchia-

nente smoothie.Quando il compo-

io di acqua su fuoco dolce e unirla

sto inizia a rapprendere, aggiunre

allo yogurt. Unire la meringa cotta

la panna montata, amalgamando

allo yoghurt.Montare la panna non

bene. Colare nei bicchieri sopra la

troppo soda e poi unirla delica-

bavarese allo yoghurt.


ero z n e z e le o p s e n e Bicchierino all i c c u t n a c i d le b m con cru

http://ilristorantedialice.blogspot.com crema di cioccolato, preparata fa-

spola e cuocerla, per pochi minu-

cendo andare per molte ore il latte

ti, insieme ad un po’ di zenzero e

con del cacao in polvere, un po’

dello zucchero del punjab o co-

come si fa per il dolce di latte, e

munque di canna. Frullare le ne-

terminare con un po’ di crumble.

spole con poca panna o dello yo-

In questo caso ho semplicemente

gurth greco. Riempire gran parte

sbriciolato dei cantucci, li ho to-

del bicchierino con il composto.

stati in una padella antiaderente e ho poi aggiunto un cucchiaino di

Mescolare un po’ di panna mon-

miele di acacia. Pochi istanti ed è

tata con della ricotta neutra o dol-

pronto.

ce e dello zucchero a velo, stando attenti a non smontare la panna.

A questo punto non resta che tuf-

Fare un altro strato del bicchie-

fare avidamente il cucchiaino nel

rino. Aggiungere poi un po’ di

bicchiere e gustare.

027 rarrolta sichdierlokm splosi

Tagliare a pezzetti qualche ne-


La freschezza in u

n bicchiere

http://iodagrande.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

028

Il fondo rosso: Peperoni rossi ar-

metterlo in un colapasta per circa

rostiti ridotti in piccolissime falde e

30 minuti a perdere l’acqua di ve-

conditi con poco aceto di lamponi,

getazione. Strizzare il cetriolo grat-

capperi dissalati, alici sott’olio e un

tugiato con un panno pulito e me-

giro di olio di oliva.

scolarlo al resto degli ingredienti.

Tzatziki

Il tappo verde: Fagiolini corallo ta-

Yogurt greco 300 gr

gliati a piccoli pezzi e cotti al vapo-

cetrioli 1 piccolo da circa 150 gr

re, nell’acqua del vapore ho messo

1 spicchio di aglio spremuto con

del limone compreso un bel pezzo di

lo spremiaglio

scorza e un rametto di maggiorana.

1 cucchiaino di acetodi vino bianco

Scolarli raffreddare in acqua e ghiac-

2 cucchiaini di olio evo

cio in modo che mantengano il loro

1 spolveratina di pepe

colore brillante e condirli con un pò di

1 pizzico di aneto

sale e un goccio di olio evo leggero.

Pelare e grattugiare il cetriolo con

Il croccante: Niente altro che

la grattugia a fori grandi, salare e

crostini di pane dorati in forno.


ro o ll a e le ie m l a t r u Panna-yog tto o c is b i d a ll e n a r g e e con ciliegie al vino foglio di colla di pesc

alloro | 1 rt greco | 6 foglie di gu yo di l m 0 10 | a 1 cucchiaino sim miele di castagno) + ml di panna freschis a 0 o 15 lat i: co ion es rz m i po ar 2 r ag iovese ri m Ingredienti pe a (o normale millefio ro | 3 cucchiai di sang gn he ta cc on zu m di di a io ur hia rit cc fio 50 gr di miele di per decorare | 1 cu o mature e sode + 2 olt m ie ieg cil di ta plicissimi una bella mancia 2 biscotti secchi sem

http://qualcosadirosso.blogspot.com versare il liquido, filtrandolo, sul-

e metterlo in un recipiente erme-

la panna montata addizionata di

tico. versatevi sopra la panna,

yogurt. mescolare bene e versare

chiudete e riponete in frigo per

nei bicchieri. tenere in frigo per al-

una notte.

cune ore (4/6 bastano).

il giorno dopo: filtrare la panna

poco prima di servire, cuocere

e montarne 100 ml. mescolarvi

sul fuoco le ciliegie snocciolate

delicatamente lo yogurt. i restan-

con un cucchiaino di miele, un

ti 50gr vanno scaldati a fuoco

cucchiaio di zuccher e il vino ros-

lento con il miele e l’alloro, fino

so. non devono cuocere troppo:

a sobbollire per 1 minuto. nel

bastano 5 o 6 minuti di bollitura.

frattempo ammollare la colla di

al momento di servire, pestare al

pesce, strizzarla e gettarla nella

mortaio i biscotti, versare le cilie-

panna calda, mescolando molto

gie tiepide sui bicchierini, aggiun-

bene fino a scioglierla. aspettare

gere i biscotti sbriciolati e decora-

un minuto che stiepidisca, quindi

re con una ciliegia.

029 rarrolta sichdierlokm splosi

spezzettare l’alloro con le mani


Petit verres con c rema cannella e cio

ccolato

Ingredienti per 4 pe

tit verres: 125 gr m ascarpone | 1/2 tu cioccolato spalmab betto di latte cond ile (..la nutella è pe ensato | 2 uova rfetta, ma si può an colato spalmabile che preparare un partendo dal cioc cioccolato amaro...) | cannella

http://paneolioesale.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

030

Non metto di zucchero perchè il

bile, riempire con la crema e spol-

latte condensato è già dolce... e

verare con la cannella...

la nutella pure! Preparare la crema con i rossi

da tenere rigorosamente in frigo

montati, il mascarpone e il latte

fino al consumo.. okkio che la cre-

condensato, amalgamare bene

ma assorbe molto gli odori!!!!!

e aggiungere i bianchi montati a neve ben ferma. Preparazione del bicchierino: spalmare il fondo e la superficie interna con il cioccolato spalma-


lla

e ig N i d a e n a t n a t is ierino di mousse

Bicch

to fondente gocce di cioccola . gr 0 25 | do bi or m ia la lingua!) lows | 50 gr.burro iatela mai … bruc al gg hm sa as as m . on gr (n 0 da 15 ui Ingredienti: aino di vaniglia liq . panna | 1 cucchi gr 0 ella 28 | a ld ca a i | zucchero in gran ch ac st pi : 4 cucchiai di acqu re ra co Per de

http://saporiesaporifantasie.blogspot.com solo per 5 minuti. Spolverizzare con

bianco grattugiato, ma io non lo

zucchero a velo, e pistacchi.

avevo)

La mousse non è fra i miei dolci pre-

In una padella mettere i mashmal-

feriti, per cui dirvi che mi è piaciuto

lows, il burro, il cioccolato e l’acqua

sarebbe troppo. Ai miei figli invece

e far fondere a fuoco dolcissimo.

è piaciuta tantissimo e si sono pure

Nel frattempo montare la panna

leccati i baffi. Io la prossima volta la

con la vaniglia (ma non è necessa-

voglio provare senza l’aggiunta di

rio tantissimo). Appena si raffredda

panna, così il sapore del cioccola-

un po’ il miscugli con il cioccolato

to fondente non si perde… certo si

aggiungerlo alla panna e mescola-

perderà la consistenza della mous-

re delicatamente. Versare nei bic-

se… ma la chiameremo con un al-

chierini e mettere in frigo anche

tro nome!

031 rarrolta sichdierlokm splosi

(Nigella prevedeva del cioccolato


Frozen yogurt, fra go Ingredienti: 500 gr

le e polvere di liqu

di yogurt bianco in tero | 200 gr di pa nna fresca | 200 gr 500 gr di fragole | di latte fresco inte 5 cucchiai di conf ro | 175 gr di zucc ettura di fragole | hero polvere di liquirizia

032 rarrolta sichdierlokm splosi

irizia

http://giardinociliegi.blogspot.com Mescolare lo yogurt, la panna il

fettura di fragole in una padella

latte e lo zucchero, sino a com-

antiaderente, quando è comple-

pleto scioglimento dello zuc-

tamente liquida aggiungere le fra-

chero. Con l’aiuto della gelatiera

gole. Lasciare intiepidire per un

realizzate il frozen yogurt. Far ri-

minuto. Spegnere il tegame e far

posare in freezer almeno qualche

raffreddare.

ora, per aumentare la consisten-

Preparare i bicchierini monopor-

za del gelato.

zione, con un cucchiaio di frutta e

Mondate e tagliate le fragole a

un po’ di frozen yogurt. Finire con

piccoli cubetti. Scaldare la con-

un pizzico di liquirizia.


sses la g r ia v a c e it h w Avocado and | 2 Avocados lmone affumicato

200g Sa Perle di Tapioca | g 50 a: rc ci i in er 1 limone 6 bicchi polvere | succo di in o IngredIenti per 4 in m cu di so 1 cucchiaino ra e.v. di Oliva Sale | Pepe | Olio

http://lospaziodistaximo.blogspot.com succo di limone rimasto, il cumi-

in acqua bollente salata e facen-

no, sale, pepe e 2 cucchiai di olio

dola cuocere fimo a quando è

di oliva.

trasparente.

Riempire i bicchieri alternando gli

Scolarla, versarla in una ciotola

strati di avocado, salmone e ta-

e condirla con 2 cucchiai di olio

pioca.

d’oliva, 1 cucchiaio di succo di li-

Porre in frigorifero per almeno 30

mone, pepe e sale se necessario.

minuti. Servire freddi.

Lasciare raffreddare. Tagliare il salmone a dadini o stri-

Ricetta tratta dal libro “Verrines”

scioline.

diJosé Maréchal

Sbucciare gli avocados e ridurli in purea con il mixer assieme al

033 rarrolta sichdierlokm splosi

Preparare la tapioca versandola


Marmellata di pom

pelmi e zenzero

4 pompelmi | 2/3

cucchiai di miele |

rarrolta sichdierlokm splosi

034

zenzero

http://www.tappano.it Pelate i pompelmi al vivo, estra-

Lasciate stufare a fuoco per circa

ete la polpa con un coltello spe-

2/3 minuti.

lucchino recuperando il succo e

Togliete dal fuoco e fate raffred-

unite il tutto con lo zenzero pre-

dare.

cedentemente tritato. Mettete il miele in padella e scaldate a fuoco medio per 1-2 minuti e aggiungete la polpa di pompelmo e il succo.


ées b m la f s e ir o p e d s Verrine e é n li a r p e s s u o m et salato | 60 + 25 g burro re pe 7 | da ui liq a ml pann pâte pralinée | 150 d’uovo 6 persone: 400 g hero | 6-7 albume cc zu ai hi cc cu 4 | 60 ml rum

1. Sbucciare le pere e tagliarle a

linée. Aggiungere la crema e 25 g

pezzettini

di burro. Mescolare

2. In una pentola sciogliere 60g

5. Montare a neve le albume con

di burro. Aggiungere le pere e 2

2 cucchiai di zucchero. Incorpo-

cucchiai di zucchero. Mescolare

rare alla crema pralinée

e lasciare cuocere per circa 10-

6. Riempire i bicchierini a metà

15 minuti

con le pere e l’altra metà con la

3. Aggiungere il rum. Fiammeg-

mousse pralinée

giare e lasciare ridure il succo.

7. Tenere nel freezer prima di ser-

4. Riscaldare un po’ la pâte pra-

vire.

035 rarrolta sichdierlokm splosi

http://www.lauresophie.com


Pannacotta e zup p

a di melone

Per la panna cott a: 500 ml di pann a fresca | 80 g di zu Per la zuppa di m cchero | 2 fogliolin elone: 2 meloni pi e di gelatina ccoli | 200 g di cilie gie | 200 ml d’acqu 4 cucchiai di zucc hero di canna | 50 a | 4 cucchiai di M arsala g di cioccolato bian co fondente (faco ltativo)

http://www.exeigousto.net

rarrolta sichdierlokm splosi

036

Per la panna cotta

pezzetti.

1. Mettere la gelatina in acqua fredda.

2. Preparare uno sciroppo flui-

2. Portare a ebollizione la panna

do con lo zucchero, il Marsala e

con lo zucchero e lasciar bollire per

l’acqua.

qualche minuto.

3. Lasciar intiepidire a versare

3. Aggiungere la gelatina ammollata

sulla frutta.

e strizzata, farla sciogliere e lasciar

4. Frullare e mettere in frigo.

intiepidire il composto. 4. Mettere la pannacotta in bicchie-

Versare la zuppa di melone sulla

rini pieni fino a metà.

panna cotta già densa e decorare

5. Lasciare in frigo per qualche ora.

con un po’ di cioccolato bianco fat-

Per la zuppa di melone

to sciogliere a bagno-maria e con

1. Mettere le ciliegie in un mixer a

qualche ciliegia intera.

bicchiere con la polpa dei meloni a


to ia z e p s s u o c s u o c Bicchierini di tive s e e r u d r e v i d ia n 1 cucchiaio d’olio con macedo 4 di litro d’acqua |

) grana media | 1/ di garam masala (** uscous precotto a no ai co hi di cc gr cu 0 1 | 25 : (*) us bianca novella atiche fresche Per il cousco rosso | 1/2 cipolla azzetto di erbe arom ne m ro un pe | pe le 2 sa 1/ | di na no 1 cucchiai di soia | 1 zucchi le q.b. 100 gr di germogli vergine d’oliva - sa e: tra ur ex rd io ol ve di di ai ia hi one | 3 cucc Per la macedon | il succo di 1/2 lim 2 coste di sedano

http://gustosamente.blogspot.com acqua, ghiaccio e un cucchiaio di

pentola l’acqua, l’olio e il sale e far

aceto bianco. Lasciarla in ammollo

bollire. Togliere dal fuoco e versare

per 15 minuti, poi scolarla bene ed

il couscous mescolando delicata-

aggiungerla, con i germogli di soia,

mente. Coprire e lasciar gonfiare

al resto delle verdure. Condire le

per circa 5-10 minuti. Aggiungere

verdure con il succo di limone, l’olio

le erbe aromatiche finemente tritate

extravergine e sale a piacere. Me-

e il garam masala e sgranare bene

scolare bene. Riempire i bicchierini

il couscous con una forchetta. La-

con un primo strato di verdurine, un

sciar raffreddare.

secondo strato di couscous e com-

Per la macedonia di verdure: La-

pletare con altre verdure.

vare e mondare le verdure. Tagliare a piccoli cubettini la zucchina, il sedano e il peperone e riunirle in una ciotola. Tagliare a fettine sottili la cipolla e metterla in una ciotola con

(*) menta, basilico, timo, prezzemolo (**) miscela di spezie composta da coriandolo, cumino, pimento, noce moscata, pepe, cardamomo, chiodi di garofano, finocchio, alloro.

037 rarrolta sichdierlokm splosi

Per il Cous Cous: Mettere in una


Mousse di uva sp

ina, gelée di lampo

ni

Per 4 Bicchierini da 250ml: Per la Mou 100gr Zucchero + sse di Uva spina: 3 Tbsp | 75ml Acqu 400gr Uva spina (g a (*) | 250gr Masca ià pulita) rpone | 250ml Pann a fresca | 3-4gr G elatina in fogli (**)

http://losciefscientifico.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

038

Mettere l’uva spina, 2 Tbsp di zucche-

panna con l’ultimo Tbsp di zucchero.

ro e l’acqua in una pentola e cuocere

Questa deve essere ben fredda (pos-

fino a che prende il bollore. Bollire a

sibilmente mettere in frigorifero anche

fuoco moderato per 5’ o fino a quan-

la ciotola e le fruste). Iniziare a monta-

do la frutta è morbida. Spegnere e

re piano e poi aumentare la velocità,

passare al setaccio per eliminare i se-

in questo modo le molecole di grasso

mini e le bucce ed ottenere così una

si stabilizzano risultando in una panna

purea (se ne ottengono circa 250ml).

ben soda.

Lasciare raffreddare completamente.

Molto delicatamente aggiungere al

Montare il mascarpone con i 100gr di

mascarpone la purea di uva spina

zucchero fino a quando questo è tutto

ed amalgamare. Incorporare anche

incorporato e non si sentono più i gra-

al panna, sempre delicatamente, e in

nellini. Mettere da parte e montare la

ultimo la gelatina precedentemente am-


ze n e z o ll a le b m u r c e

ro

mollata, strizzata e sciolta in 1-2 cucchiai

su una teglia e cuocere in forno già

di purea di frutta. Versare nei bicchierini

caldo a 180°C fino a quando assumo-

e mettere in frigo a raffreddare.

no un colore dorato. Sfornare e lascia-

(*) Si può sostituire l’acqua con dello sci-

re raffreddare.

roppo di sambuco. In questo caso non aggiungere i 2 cucchiai di zucchero.

Unire il crumble solo al momento di

(**) Io uso una gelatina professionale.

servire in modo che rimanga croccan-

La confezione è da 20gr e ci sono 12

te. Mettere il crumble rimasto in una

fogli, quindi un foglio pesa circa 1.66gr.

ciotola così che si possa aggiungere

Per la mousse ho usato 2 fogli.

man mano che si affonda il cucchiaio nella mousse.

Per la Gelée di lamponi La caratteristica di questa mousse e’

1 Tbsp Zucchero

proprio la presenza di uva spina che

50ml Acqua

con il suo gusto dolce-acidulaspro,

1 Foglio gelatina (1-2gr; **)

in bocca taglia la ricchezza di ma-

Frullare bene i lamponi e setacciare (si

scarpone e panna lasciando al palato

ottengono circa 150ml di purea). Ag-

una sensazione fresca. Ovviamente si

giungere l’acqua (per arrivare a 200ml)

possono usare altri tipi di frutta, cer-

e il cucchiaio di zucchero. Aggiungere

cando pero’ di mantenere questa nota

la gelatina ammollata, strizzata e sciol-

acidula. Un’idea che mi viene cosi’

ta in un cucchiaio di purea. Versare

sul momento: mousse di lamponi (in

sopra la mousse e rimettere in frigo-

questo caso frullarli senza cuocerli),

rifero.

con una gelatina di mirtilli e crumble. Secondo me si potrebbero provare le

Per il Crumble allo zenzero

varie combinazioni con questa frutta:

150gr Farina 00

mirtilli, lamponi, ananas, more, ribes.

75gr Burro

Attenzione all’ananas che non gelifica

50gr Zucchero di canna

bene...quindi cuocerla un pochino!

1/4 tsp Zenzero in polvere In una ciotola unire tutti gli ingredienti e con la punta delle dita lavorare fino a formare delle briciole. Spargerle bene

039 rarrolta sichdierlokm splosi

250gr Lamponi


Bicchierini con bu rrata, pomodoro e crunchy rice all’o rigano

Per 4 bicchierini: Bu

rrata pugliese 1 (c irca 200-250g) | Su Gelatina alimentare cco di pomodoro 7-8g | Crunchy ric 215g (circa 300g e all’origano 1 man interi) ciata | Olio | Sale e Pepe nero

http://www.thechefisonthetable.com

rarrolta sichdierlokm splosi

040

Otto ore prima preparate la gelati-

modoro e riscaladatelo, quando è

na. Passate i pomodorini al passa-

caldo scioglieteci la gelatina e unite

verdure dopo averli tagliati a metà,

quindi questo composto al restante

e raccoglietene il succo in una ba-

succo, mescolando.

stardella. Condite con olio, sale e

Riponete il succo in un contenitore

un pizzico di pepe. Potete anche

formando uno spessore di 1 cm, e

scegliere di passarlo al cinese o al-

mettete in frigo per 8 ore.

tro colino a maglie strette se non vi

Il giorno dopo, con il bordo del

piacciono i semini, o comunque se

bicchierino che andrete a utilizza-

volete un effetto più delicato: a me

re, incidete la gelatina e ricavatene

il pomodoro mi piace intero :)

4 dischetti. Spezzettate la burrata

Ammollate la gelatina in acqua

nei bicchierini, appoggiatevi il di-

fredda per 10 minuti, quindi striz-

schetto di gelatina di pomodoro e

zatela e tagliatela a pezzi.

rifinite con il crunchy rice all’origa-

Prendete metà del succo di po-

no. Servite.


si, s o r i n o r e p e p i d a m Bicchierini con cre ilico e zucchine yogurt al bas

d’oliva pe | origano | olio pe | le sa | o at ci chio d’aglio sbuc le e pepe ssi medi | uno spic ro ni ro pe pe foglie di basilico, sa 2 : 10 ni | ro le ra pe tu pe na a ro m le e pepe inte Cre olo | olio d’oliva | sa o: 250 g di yogurt m lic ze si ez ba pr al di rt ie gl gu fo Yo 1/2 scalogno | 8 zucchina grande | 1 : ne hi cc zu di Crema

http://undejeunerdesoleil.blogspot.com co, salare e pepare. Versarlo con

re il forno a 200°C e poggiare i

un cucchiaino (o sac à poche)

peperoni sulla placca ricoperta di

nei bicchierini sui peperoni ormai

carta forno. Far cuocere mezz’ora

freddi. Rimettere in freezer

circa, in modo che la buccia si ar-

3. Tagliare la zucchina a dadini

rostisca, spellarli e farli marinare a

e saltarla in padella con lo sca-

pezzi in un po’ d’olio con l’aglio,

logno a rondelle, un filo d’olio,

un pizzico d’origano, sale e pepe.

sale, pepe e 4 cucchiai d’acqua.

Toglierli dalla marinata e frullarli

Cuocere cinque minuti circa poi

aggiungendo eventualmente un

frullare con il prezzemolo e even-

po’ d’olio (della marinata). Con

tualmente un filo d’olio e un po’

un cucchiaino (o un sac à poche)

d’acqua in modo che diventi cre-

versare la crema nei fondi dei bic-

moso. Versare nei bicchierini e

chierini e mettere in freezer alme-

decorare con un pistacchio.

no un quarto d’ora 2. Frullare lo yogurt con il basili-

041 rarrolta sichdierlokm splosi

1. Preparare i peperoni; scalda-


Gelo di fragole, mousse leggera a l cioccolato bianc o e lime, fragole essiccate a ll’origano Gelo di fragole (s enza la gelatina ot te re te un ’o tti mo su 2 cu

cco): 500 g di frago cchiai d’acqua Mou le | 40 g di zucche sse leggera al ci ro | 4 g di gelatina occolato bianco 2 g di fogli di gela in fogli e lime: 200 g di ci tina | 100 g di latte occolato bianco (d fresco intero | 200 i co g pe di rtu pa ra nn ) a fresca intera | la Fragole essicate scorza di un lime : 5 fragole medie non trattato tagliate a fettine so ttili nel senso del lu ngo

http://undejeunerdesoleil.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

042

1. Preparare la mousse la vigilia o

di minuti senza muoverle ne tagliarle in

parecchie ore prima (in questo caso,

modo che fuoriesca tutto il succo

l’ho messa prima in freezer un’oretta).

3. Nel frattempo, ammollare la gelati-

Ammollare la gelatina nell’acqua fred-

na nell’acqua fredda. Quando il succo

da. Fondere il cioccolato bianco a ba-

è pronto, filtrarlo e sciogliervi la gelati-

gnomaria. Far bollire il latte, sciogliervi

na. Versare nei biccchieri e mettere in

la gelatina poi versarlo in tre volte sul

frigo a rapprendere per qualche ora

cioccolato (come un’emulsione), ag-

4. Preparare le fragole essicate: pog-

giungere la scorza del lime. Montare

giare le fette su carta forno e lasciar

la panna ed aggiungerla al resto. Far

asciugare in forno a 100°C per 1h30

riposare una notte in frigo

circa. Devono disidratarsi. Conservar-

2. Preparare il gelo: lavare e asciuga-

le in un luogo secco

re delicatamente le fragole. Poggiarle

5. Montare la mousse al cioccolato

intere (con il picciolo) in una casse-

come fosse panna. Con un sac à po-

ruola con lo zucchero e l’acqua. Far

che versarla sui geli e decorare con

stufare a fuoco basso per una decina

qualche fragola essiccata.


o t a s n e d n o c e t t rini di fragole e la

Bicchie

limone te | Succo di mezzo an nd bo ab o ai hi nna 1 cucc a piacere a | Zucchero di ca 125g | Decorazione to sa en nd Fragole 250g circ co tte a | La gr | Latte 75ml circ Gelatina in fogli 4

http://elel-vogliadi.blogspot.com tmpo potete metterli in frigo qualche

le a cuocere in padella con il succo

ora). Nel frattempo preparate la cre-

di limone e il cucchiaio di zucche-

ma di latte condensato, versate un

ro, mentre la gelatina è a bagno. Il

po’ di latte e scaldatelo insieme al re-

mio consiglio è di provare a mettere

sto della gelatina strizzata dall’acqua.

meno limone o addirittura utilizzare

Aggiungete poi il resto del latte e il

solo un po’ di acqua senza perchè

latte condensato, togliendo la pento-

io l’ho trovato troppo aspro, fortuna

la dal fuoco. Una volta pronta la cre-

che la crema di latte condensato era

ma di latte condensato, versatela nei

molto dolce. uando le fragole sono

bicchierini “disegnando” dei ghirigori

morbide, togliere i pezzetti dalla pa-

e terminate con una grattuggiata di

della lasciando il sugo, e frullarli. Nel

cioccolato, panna o qualche granella

sugo mettete 2g di gelatina strizzata

colorata. Riporre in frigo un’oretta.

dall’acqua ed amalgamatela bene.

Se invece volete i due colori ben di-

Unite poi le fragole frullate e amal-

stinti, vi conviene fare prima la crema

gamare per bene qualche minuto.

di latte condensato perchè rimane

Mettere la crema di fragole nei bic-

decisamente più solida di quella di

chierini e metterli in freezer (se avete

fragole.

043 rarrolta sichdierlokm splosi

Tagliare le fragole a pezzetti e metter-


Passionate Panna C

otta

Ingredienti per 30 Panna, 500ml | latte bicchierini minusco , 330ml | zucchero li: , 85gr | gelatina, 4 fo gl i (uso quella della Ingredienti per la ge Paneangeli) |mango latina: mango, 1 | , 2 | vanillina, 1 bu passion fruit, 3 | zu stina cchero, 2 cucchiai | gelatina, 2 fogli

http://julskitchen.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

044

Per la panna cotta: metti a in un

gi2 cucchiai di zucchero (poi a piacere

pentolino la panna con latte e zuc-

in base a quanto il mango è dolce e

chero, vanillina e la polpa di mango

maturo) e porta a leggera ebollizio-

frullata e passata. Porta a leggero

ne. Aggiungi i 2 fogli di gelatina pre-

bollore e spengi, aggiungi i 4 fogli di

cedentemente ammollati e strizzati e

gelatina precedentemente ammollati

mescola fino a che non si sono sciolti.

e strizzati e mescola bene fino a che

Togli dal fuoco e metti a raffreddare.

non si sono sciolti. Lascia raffreddare

Una volta fredda, suddividi la gelatina

un po’ e poi suddividi nei bicchierini

nei bicchierini e metti in frigo per al-

e metti a raffreddare per 15 minuti in

meno 4 ore.

freezer in modo che si formi una pellicina sopra la panna cotta e sia più

Alla fine è venuto un dessert fresco dal

facile creare due strati netti e belli da

sapore tropicale, ideale per un dopo-

vedere (cosa che io non ho fatto).

pasto simil leggero o per una merenda

Per la gelatina: frulla la polpa di un

allegra. Penso che la prossima volta

mango, schiaccia i semini dei frutti

comprerò anche la papaya, ormai

della passione in un colino a raccogli

devo provarli tutti!

il succo ed uniscilo al mango. Aggiun-


e r ia g n a m a d ” o n a “Americ di arancia qua | 1 dl di succo

1,5 dl.di ac 5 dl. di Campari | 1, ri: pa am C di a atin lla di pesce /14 bicchierini: Gel cchero* | 10 g di co zu di Ingredienti per 12 o pp iro sc di 1 dl 30 g di zucchero succo di arancia | di dl 5 1, : ta ni ra G cchero a velo | 1 cucchiaio di zu le go fra di g 0 10 Coulis di fragola:

http://cindystarblog.blogspot.com la gelatina si rapprenderebbe subito

cilmente in commercio, è usato so-

formando grumi. Mescolare bene,

prattutto per prepare cocktails e long

versare nei bicchierini e riporre in

drinks, ma si può fare anche in casa

frigorifero a rassodare. Per la gra-

bollendo pochissimi minuti acqua e

nita, sciogliere lo zucchero nel suc-

zucchero nella proporzione di 4 parti

co di arancia, versare il tutto in una

di acqua e 6 di zucchero; raffreddare,

vaschetta larga per avere uno strato

imbottigliare e conservare al fresco

basso e mettere in freezer.

Mettere la colla di pesce in ammollo 5 minuti in acqua fredda, strizzarla delicatamente e scioglierla nel succo di arancia riscaldato. Unire il Campari, l’acqua e lo sciroppo di zucchero. Sempre aggiungere i liquidi freddi ai liquidi caldi contenenti la gelatina, facendo il contrario

Per il coulis, frullare le fragole con lo zucchero. Servire i bicchierini di Campari ricoperti di granita all’arancia e un pochino di coulis di fragola ... con un cucchaino, ovviamente! Per una versione più leggera utilizzare l’Aperol al posto del Campari.

045 rarrolta sichdierlokm splosi

* lo sciroppo di zucchero si trova fa-


Cheese cake in th

e glass!

http://chezbabs.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

046

Allora, prima cosa, procuratevi un pacchetto di biscot-

stribuite la crema nei bicchieri, sopra la base di biscot-

ti Digestive , si, la raccontano che si può fare anche

to. Infornate i bicchierini (su una leccarda) a 170° per

con biscotti simili, ma con gli originali, vi assicuro che

circa???? diciamo fino a quando la parte superiore ha

il gusto è tutta un’altra cosa. Calcolate 1-2 biscotti per

raggiunto un bel colore ambrato tendente al caramello

bicchiere, i miei sono bicchierini abbastanza piccoli,

(i miei ci sono stati un attimo di troppo!), diciamo alme-

per cui 1 è stato sufficiente. Proporzioni 50g biscotti

no una 20ina di minuti almeno. A cottura finita, lasciar

tritati, 25 gr burro fuso e 1 cucchiaino di zucchero.

raffreddare e poi tenere in frigorifero per almeno una

Miscelare tutto insieme per ottenere un impasto omo-

notte, il giorno dopo sono molto più buoni! Se vi gira-

geneo granulare che metterete sul fondo del conteni-

no delle fragole per casa, o le tagliate a piccoli pezzi

tore, schiacciate bene con un cucchiaio, questa è la

per decorare la superficie oppure, tuffatele nel mixer,

vostra base di partenza (se volete, potete anche far

1 cucchiaio di zucchero, uno di succo di limone, una

cadere il biscotto intero sul fondo del bicchiere, senza

bella frullata et voilà, la salsa di fragole è servita!

impastare nulla, viene ugualmente buono).

(ps: ho anche il cheese cake classico da presentarvi,

Per il ripieno, qui caschiamo male visto che io faccio

fatto con tutte le dosi precise precise, perchè in effetti,

tutto ad occhio..... beh, ci provo:

questi bicchieri sono nati per necessità, il giorno che

150gr ricotta fresca + 150 gr di philadelphia, 100gr

ho fatto il cheese cake, avevo avanzato sia i biscotti

zucchero, il succo di un limone e la scorzetta grat-

che della crema.... mica possiamo buttarli! Allora, per

tuggiata, 50gr panna fresca, 3 uova. Mettere tutto nel

la torta, prossimamente, su un altro canale, ehehehe-

mixer e frullare fino ad ottenere una crema densa. Di-

heh ....... poi vi avverto!)


uova di quaglia | ag

retti (barbe

ite del formag (Fage) o se prefer o ec gr rt gu yo | ) di frate

http://chezbabs.blogspot.com

Solo tre ingredienti per una “verrine”

(o cucchiaini, in base alla dimensione

simpatica e d’effetto. Rassodate le

del bicchiere) di Fage, poi gli agretti

uova di quaglia, spelatele e tenetele

conditi, infine le uova di quaglia divi-

al fresco. Pulite gli agretti e sbollen-

se a metà. Un pò di pepe, ancora un

tateli, scolateli, lasciateli raffreddare e

giro d’olio evo e un pizzico di sale sulle

conditeli con un filo d’olio evo, sale e

uova e..... voilà, pronto da servire in

limone. Prendete il vostro bicchiere,

tavola!.

mettete sul fondo un paio di cucchiai

gio tipo Philadelpia

047 rarrolta sichdierlokm splosi

Uova nel nido


Cruditeè in coppe

tta

uova di quaglia | ra

panelli | carote ce

trioli | pomodorini

ciliegia | erba cipo

llina

http://chezbabs.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

048 Con un pelapatate affettare sottil-

In ciotoline individuali ponete sul

mente la carota, tagliare in 8 spicchi

fondo le verdurine, sopra un velo di

i rapanelli, a dadini piccoli il cetriolo,

carote ed infine, su uno spiedino di

in 4 parti i pomodorini. Nel frattem-

legno un paio di uova di quaglia con

po fate rassodare le uova di quaglia

un nastrino di erba cipollina, rifinire

(circa 2/3 minuti) e pelatele.

con un velo di olio e...... servire!

Condite con olio evo, sale, pepe e timo le verdure a tocchetti e a parte la carota a filetti.


gole a r f i d e lé e g n o c a ia Panna cott | 1 stecca di vanigl

http://chezbabs.blogspot.com Per la panna cotta: Ammollare la ge-

Composizione del dolce

latina in acqua fredda. Portare a bollo-

Versare i vari strati nei bicchierini o nelle

re la panna con lo zucchero, il latte e la

coppette: ad ogni strato lasciare i bic-

stecca di vaniglia; appena raggiunge il

chierini in congelatore per una ventina di

bollore allontanare dal fuoco e aggiun-

minuti, prima di passare allo strato suc-

gervi la gelatina ben strizzata, mescola-

cessivo. Una volta completati, lasciare

re e lasciare a temperatura ambiente.

in frigo qualche ora. Guarnire con frutta

Per la gelée di fragole:

fresca e servire. Varianti: la panna cot-

Lavare le fragole, eliminare le foglie e

ta, essendo molto neutra, può essere

frullarle assieme allo zucchero; passa-

abbinata ad infinite gelatine a base di

re la purea ottenuta con un colino per

frutta fresca, basta sostituire le fragole

eliminare tutti i semini delle fragole (non

con la frutta che più vi piace. *se utiliz-

è obbligatorio). Ammollare la gelatina

zate colla di pesce della paneangeli, ne

in acqua fredda. Scaldare una parte

basta metà della dose indicata. ** nella

della purea a bagnomaria, senza che

purea di fragole, rigorosamente pas-

questa raggiunga il bollore, sciogliervi

sata al setaccio, ho aggiunto qualche

la gelatina e mescolare; unire al resto

cucchiaio di succo di melograno, per

della purea avendo cura di mescolare

contrastare con un pò più di acidità il

molto velocemente.

dolce delicato della panna.

049 rarrolta sichdierlokm splosi

10 g

di zucchero in fogli* 0 g di latte | 50 g 20 | a sc fre a ro | 5 g di gelatina nn he pa cc di zu g 0 di 30 ai hi a: cc tt fragole | 1-2-cu Per la panna co fragole: 250 g di di e lé ge la r Pe di gelatina in fogli.


Riso venere con v erdure a julienne e

mandorle

http://chezbabs.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

050

Fate bollire del riso nero, scolatelo e conditelo con olio evo e una bella spruzzata di lime, tenetelo da parte; in un wok o in una padella antiaderente, fate saltare in poco olio evo zucchine, carote, cipolla tagliate a julienne, ci vorrĂ  veramente poco. Spegnete il fuoco, regolate di sale, pepe, una buona grattatina di zenzero fresco e del prezzemolo o coriandolo tritati al momento. Date una mescolata e mettete un il composto sul fondo di un bicchiere, ricoprite

col riso nero e rifinite con delle mandorle sfilettate (volendo tostate) e un rametto di timo. Servite in tavola, a temperatura ambiente, accompagnando con un insalatina verde e magari una macedonia di fragole. Avrete un pranzo leggero, equilibrato e molto fresco.


li o v a c e u d r e p e r ie Un bicch

http://chezbabs.blogspot.com per servire in tavola, decorando con

colo cavolo romanesco e un cavol-

origano fresco.

fiore, belli, sodi, pronti da cucinare, li

Ma poi un fulmine (uno dei tanti.....

ho fatti lessare e poi mumble mum-

si vede no????) e se li metto in un

ble, non avevo voglia di farne le soli-

bicchiere?

te cose, ne infilarli in qualche quiche

Beh, la consistenza era più che giu-

o torta salata, così ho pensato di

sta per creare dei bicchieri con una

farne molto più semplicemente un

bella tonalità primaverile, quindi, det-

purè.

to /fatto.

Quindi il cavolo romano è finito nel

Piaciuti? a noi moltissimo, se per

bichiere del minipimer accompa-

caso avete qualcuno in casa (gene-

gnato da sale, peperoncino una

ralmente i bambini) che non hanno

noce di burro e, frullandolo, ho dilu-

la passione per la verdura, provate

ito con panna fresca che ha aiutato

a trasformala in mousse... successo

l’effetto “mousse setosa”; stessa

garantito!

sorte per il cavolfiore, solo che ho sostituito il peperoncino con della noce moscata. Infine, ho messo tutto nelle ciotoline

051 rarrolta sichdierlokm splosi

Ieri sera avevo in frigorifero un pic-


Mousse matcha, le

mongrass e pista

cchi

200g di cioccolato bianco (Ivoire Valrhon 2g di gelatina (1 fogli a) | 150g di latte int o) | 200g di panna fre ero fresco sca | 1 cucchiaino raso da tè di match a | 100g di pistacch i

http://chezbabs.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

052

La ricetta originale è di Tuki (www.ci-

la mousse bianca e ricoprire con uno

lieginasullatorta.it).

strato più piccolo di mousse al matcha.

Far bollire il latte, aggiungervi la gelati-

Lasciare in frigo 3-4 ore, ricoprire con

na precedentemente ammollata per 5

granella di pistacchi e servire.

minuti in acqua fredda e ben strizzata,

La mia variazione sul tema è stato l’uti-

sciogliere bene. Fondere il cioccolato

lizzo della sola panna fresca, al posto

a bagno maria e versarvi sopra il latte

del latte, per rendere la mousse più

girando delicatamente la crema con

“coccolosa” e, aggiungendo in infu-

una spatola. Prelevare un terzo della

sione nella panna bollente, 4 stecche

crema ed unirvi il matcha setacciato,

ben incise e pressate di lemongrass,

mescolare bene in modo da elimina-

in modo da lasciarne scaturire bene

re eventuali grumi. Lasciare intiepidire

i profumi che, col cioccolato bianco

le creme ed incorporare 2/3 di pan-

ed il matcha si sposano meravigliosa-

na semimontata alla crema bianca e

mente. Altro piccolo tocco persona-

1/3 alla crema al matcha, lavorare dal

le, servirla accompagnata dai classici

basso verso l’alto con la spatola. Ver-

frollini al matcha, dolci e amari quanto

sare nei bicchierini o nelle coppette

basta.


o d a c o v a e i r e b m a Bicchierini g

di 2 limon avocado | il succo 1 | ri be m ga di Ingredienti: 1 Kg olio sale & pepe

i | qualche foglia di

menta

http://unfilodolio.wordpress.com

con sale pepe ed abbondante olio

filamento grigio. Tagliarli a pezzet-

extra vergine d’oliva. Fare la stes-

ti e metterli a marinare per circa

sa cosa con l’avocado aggiun-

15/20 minuti nel succo di limone.

gendo anche la menta finemente

Nel frattempo sbucciare l’avoca-

tritata.

do e ridurlo in pezzi. Irrorare con qualche goccia di limone per evi-

Comporre i bicchierini e servire

tare che si annerisca.

freschi..

Trascorso il tempo necessario scolare bene i gamberi dal succo di limone e condirli in una ciotola

053 rarrolta sichdierlokm splosi

Sgusciare i gamberi e privarli del


Un menu nel bicch

iere

http://briggis-recept-och-ideer.blogspot.com pinzimonio con salsa di yogurt e

ma restano piĂš croccanti preparti al

senape

momento. I pomodori è assolutamen-

per la salsa:

te meglio tagliarli al momento.

yogurt bianco magro (greco) senape con grani (medio forte) un goccetto di aceto di mele

rarrolta sichdierlokm splosi

054

qualche foglia di menta aneto e erba cipollina tritata un spicchetto d’aglio (facoltativo) sale e pepe tritare le erbette. mescolare lo yogurt con senape e aceto, aggiungere le erbette e regolare di sale e pepe. verdure fresche a scelta si possono prepare il giorno prima e tenere separate in frigo.


cheese cake salato con ricotta al

kartoffel salat con minipolpette

basilico

500gr di patate lessate e fredde (del

100gr di fette biscottate o schiaccia-

giorno prima, si tagliano meglio)

tina

la salsina del pinzimonio oppure se

80gr di burro

non potete mangiare latticini

20gr di grana grattugiato

olio di oliva extra vergine

250gr di ricotta

aceto di mele

1 manciata di foglie fresche di basilico

capperi (facoltativo)

qualche foglia fresca di menta

senape con grani (medio forte)

pomodori a cubetti

erbette varie (aneto, erba cipollina, maggiorna)

Tritare le fette biscottate con il burro

Mescolare tutto e versare sulle pata-

ammorbidito. se non vi si amalga-

te, Lasciare riposare in frigo una notte

ma bene, fate riscaldare il composto

(anche con la salsina di yogurt).

leggeremente. mettete nei bicchieri e

300gr di carne macinata mista

pressate bene. lasciate raffreddare.

erbette varie (maggiorna, menta, basili-

Triatate le foglie di basilico e menta.

co, dragoncello, aneto, erba cipollina)

mescolate la ricotta, con il grana e le

1 pezzo di porro tritato o 1 scalogno

erbette. Regolate di sale e pepe. Met-

1 filo di olio extra vergine d’oliva

tete il composto sopra il fondo di bi-

sale e pepe

scotti. Lasciate in frigo fino al momenMescolare tutto e lasciare riposare.

(viene piĂš buono se lasciato riposare

formare delle polpette piccolissime e

una notte, togliete dal frigo un ora pri-

farle cucocere su fiamma alta, finchè

ma di servire, cosĂŹ il fondo si ammorbi-

sono dorate e cotte. lasciare raffred-

disce un pochino). Mettete i pomodori

dare. Infilzarle su uno stecchino ed

a cubetti poco prima di servire.

appoggiare sopra il bicchiere. (sono ottimi anche fredde il giorno dopo)

055 rarrolta sichdierlokm splosi

to di servire.


Un menu nel bicch

iere

Insalata di verdure e amaranto

bette fresche tritate a scelta

Amaranto da cuocere e lasciare

(Basilico,

raffreddare ( il giorno prima)

maggiorna, organo p.Es)

Verdure fresche a scelta tagliate a

Lasciare riposare in frigo la notte.

piccoli cubetti.

Preparare la salsina e lasciare ri-

Qualche foglia di insalata da ap-

posare la notte in frigo.

poggiare sul fondo del bicchiere.

Al momento di servire comporre i

menta,

dragoncello,

bicchieri: Mescolare tutti gli ingredienti, re-

Sul fondo un pochino di yoghurt

golare di sale e pepe e riempire i

Un pochino di verdure miste

bicchieri.

Poi un po’ di carne, irrorata con un

Qesto è meglio farlo poco prima

pochino di succo di limone (così

di servire, così le verdure restano

resta più chiara la carne)

croccanti.

Sopra un altro pochino di salsina e finisci con le verdure. Decorare on qualche foglia di basilico Si può anche preparare i bicchieri pronti nel frigo e coperti con la pellicola. Sono buonissimi, ma non molto belli da vedere, perchè le verdure si afflosciano Un pochino, soprattuto i pomodori diventano tristi.

rarrolta sichdierlokm splosi

056

Tartare e verdure allo yogurt (Idea trovata su cucina no problem di aprile 2009) 500gr di manzo sgrassato, scamone o magatello (io ho scelto il magatello fatto tritare al super) Verdure fresche a scelta tagliate a cubetti Salsina di yogurt del pinzimonio Mescolare la carne con delle er-


Cheese cake al profumo degli

agrumi. Fate riscaldare legger-

agrumi

mente il composto e aggiungete il

(L’idea è la stessa di quello salato)

foglio di gelatina Strizzato. Mescolate finchè la ge-

150gr di biscotti (ho usato grance-

latina non si perfettamente sciolta

reale)

(anche con frullatore ad immersio-

70gr di burro

ne. Versate la crema sopra il fon-

200gr di ricotta

do e lasciate raffreddare.

200gr di philadelphia

Tenete in frigo per almeno 3 ore

1 Foglio di colla di pesche da 5gr

(anche tutta la notte, allora togliete

Succo e scorza grattugiata di un

un’ora prima di servire). Decorate

limone

con qualche fragola fresca, o una

Succo e scorza grattugiata di

marmellata di fragole.

un’arancia Fragola per decorare Tritare i biscotti con il burro ammorbidito. Se non si amalgama bene, riscaldate il composto leggermente. Mettete nel fondo dei bicchieri, compattate e lasciate raffreddare. Preparate la crema, Lasciando in ammollo in acqua fredda il foglio di gelatina. Lavorando la ricotta e la philadel-

057 rarrolta sichdierlokm splosi

phia con il succo e le scorze degli


Mousse superba a

l fondente

Igredienti per 6 pe rsone: 150 gr di ci 50 gr di burro | 5 uo occolato amaro fo ndente, almeno al va grandi, tenendo 70%, tritato albumi e i tuorli se parati | 50 gr di zu cc he ro a velo | 50 gr di zu 6 cucchiai di pann cchero a montata

http://fiordivanilla.blogspot.com ai quali ho aggiunto…

mescolando, e lasciare riposare.

panna montata come decorazione

rarrolta sichdierlokm splosi

058

e un goccio versato sopra di liquo-

Mettere gli albumi e lo zucchero a

re alla liquirizia (per l’occasione ho

velo dentro un’altra ciotola e mon-

messo sopra ogni bicchierino un

tarli a neve ben ferma. Tenerli da

rametto di mimosa per le donne

parte (magari riponendoli un attimo

e un fiorellino azzurro lungo per gli

in frigo nel frattempo, per aiutarli a

uomini).

non smontare, ndr:)

Mettere il cioccolato in una cio-

Mettere i tuorli e lo zucchero in una

tola resistente al calore dentro al

terza ciotola e montarli fino a quan-

microonde, e farlo andare per 40

do si addensano leggermente. Uni-

secondi alla massima potenza. To-

re la panna usando una spatola e

gliere dal microonde e mescolare;

mescolando accuratamente e dol-

ripetere l’operazione fino a quando

cemente. Aggiungere il composto

il cioccolato è del tutto sciolto. Ag-

al cioccolato, sempre mescolando.

giungere quindi il burro a pezzetti,

Aggiungere al composto un terzo


degli albumi montati e mescolare

lato dona), oppure con un goccio di

fino a quando non rimane alcuna

un qualche liquore che secondo voi

traccia di bianco. Aggiungere ora

meglio si abbina.

gli albumi rimanenti mescolando con cura, facendo molta attenzio-

Nota: se non avete il microonde,

ne a non farli sgonfiare.

fondete a bagnomaria – l’acqua del bagnomaria non deve mai toccare il

Trasferire la mousse in diversi con-

fondo della ciotola; l’acqua del ba-

tenitori (la ricetta diceva 4, ma a me

gnomaria non deve essere mante-

ne sono venuti 6/7! … sarà che pre-

nuta in ebollizione: portare dunque

supponeva contenitori tipo VASI!?)

prima ad ebollizione l’acqua, poi

e lasciare in frigorifero per almeno

abbassare il fuoco e mettere sopra

6 – 8 ore, o tutta la notte. Servire la

la ciotola con il cioccolato. Lascia

mousse ben fredda (toglierla dal fri-

andare fino a quando si scioglie,

gorifero anche sol qualche minuto

mescolando.

prima di servirla). Aggiungere a piacere alcune decorazioni: magari della panna montata arricchita di un tipo di granella o un mix di granelle ma tutte tritate finissimamente, questo per non dare fastidio insinuandosi nei denti secondo il mio parere, in questo singolo caso, non deve avere intralci se non qualche decoro che ben si incorpora e quasi amalgama tranquillamente, dando semplicemente (e preziosamente) un tocco di sapore in più(nocciole, mandorle, noci…oppure pistacchi di Bronte tritati finissimi, o pistacchi anche salati, che è un salato buono, uno di quei salati che al ciocco-

059 rarrolta sichdierlokm splosi

mentre ci si gode la mousse, che


Cappuccino prugn

e e miele

Una confezione di Prugne in scatola. Un brik piccolo di Morbide, tipo quel panna da montare le della Sunsweet. | Una volta monta ta ne se rv ira nno un paio di cucc Miele fluido | Cacao hiai da cucina. in polvere. | Bicchi erino, alto circa 6 cm.

http://corradot.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

060

Tritare finemente le prugne sul taglie-

ro a velo. Riempire i bicchierini per tre

re: operazione necessaria perche’ un

quarti con il frullato di prugne. Aggiun-

normale frullatore non ce la farebbe.

gerci sopra la panna montata, in modo

Metterle nel frullatore con un po’ di

che sporga un po’ dal bicchierino e

panna da montare. Frullare, aggiun-

spolverare con del cacao in polvere.

gendo della panna a filo per facilitare.

A questo punto sorge il dubbio: frigo

Siccome l’aggiunta di panna schiari-

o non frigo? Fate voi. Secondo me a

sce il frullato aggiungere un pizzico di

temperatura ambiente si sentono me-

cacao amaro in polvere, ma siccome

glio i vari sapori, ma ognuno decidera’

il sapore del cacao si sentirebbe, ag-

per il meglio. Ai bambini piace freddo.

giungere anche un cucchiao o due di miele. Frullare a oltranza, con lo

Io lo porto in tavola dicendo: “E per

scopo di non lasciare pezzetti interi di

concludere: un bel Cappuccino”.

prugna. A me non e’ riuscito benissi-

Chi se lo vede davanti e’ sulle prime

mo, ma voi farete di meglio. Il risultato

sconcertato, poi piacevolmente sor-

deve essere piuttosto denso.

preso.

Montare la panna con poco zucche-


Crema bigusto

panna fresca romana | 40 ml di ta ot ric di g 0 16 | ine d’oliva di pomodoro gr.) | olio extraverg 5 sa pe io gl 350 ml di passata fo ni becchi e og a (uso la gelatina Re zzico di zucchero 1 1/2 fogli di gelatin basilico | sale | 1 pi

http://panealpanevinoalvinoblog.blogspot.com Versare tre cucchiai di acqua in un

ciotola per almeno 15 minuti.

pentolino, aggiungere il mezzo foglio

Scolare bene la ricotta dal siero.

di gelatina e farlo sciogliere per un mi-

In un pentolino, far sobbollire per 2

nuto, mescolare e togliere dal fuoco.

minuti la passata con un pizzico di

Unirlo alla ricotta e mescolare bene.

sale, di zucchero e 2 foglie di basi-

Togliere i bicchierini dal frigo e e unire

lico.

il composto alla ricotta livellandolo per

Strizzare un foglio di gelatina e ag-

bene e rimettere in frigo a gelificare.

giungerlo alla passata, mescolare

Mettere dell’olio in una ciotolina con

bene e togliere dal fuoco.

alcune foglie di basilico lavate ed

Far intiepidire mescolando ogni tanto

asciugate e far insaporire.

e, una volta raffreddato, versarlo in

Prima di servire la crema aggiungere

sei bicchierini che andranno riposti in

un cucchiaino di olio con le foglioline

frigorifero a consolidare (circa 2 ore).

di basilico.

Lavorare, intanto, la ricotta e la panna con la frusta.

061 rarrolta sichdierlokm splosi

Far ammorbidire la gelatina in una


Coppa pan di Spa gna, yogurt greco e cr ema fondente al c affè pan di Spag na al cacao (il proc edimento per un se mplice pan di Spag ermes | yogurt grec na, qui) o (autoprodotto) | 1 cu cchiaino di zucche crema fondente al ro di canna scuro caffè (o una qualun que crema voi pref eriate)

2-3 cucchiai di Alch

http://fiordivanilla.blogspot.com

Tagliate il pan di spagna a quadrotti, mettetelo in una ciotolina e irroratelo

rarrolta sichdierlokm splosi

062

con 2-3 cucchiai di alchermes – o, a piacere, se si vuole il pan di spagna più intriso, aggiungerne anche 3 o 4. Copritelo con pellicola e mettete in frigorifero per tutta la notte. Disponete il pan di spagna sul fondo di una coppetta. Lavorate a crema lo yogurt greco con il cucchiaino di zucchero di canna; fate colare lo yogurt greco sul pan di spagna. Fate colare sopra allo yogurt greco la crema. Decorate con un lampone o una ciliegia e servite.


o

a freschissima to | 150 g di pann ra he cc zu n no ro te io di gelatina 350 g di yogurt in iele liquido | 1 fogl m tro al o ri fio ille : 100 g di miele m per la gelé di miele

http://viadellerose-miceli.blogspot.com La sera prima mettete lo yogurt in

delicatamente. Cosi’ avrete ottenuto

un panno bianco, pulito, tipo garza.

il Fontainebleau, che disporrete in

Mettetelo in frigo “appeso”- usate un

bicchierini.Riservare in frigo. Ora pre-

coperchio girato alla rivescia, legate

parate la gelatina di miele. Mettete

la garza al manico del coperchio,

la colla di pesce a mollo nell’acqua

mettetelo, dunque capovolto in una

fredda. In un pentolino fate riscaldare

pentola profonda, in modo da non

due/tre cucchiai d’acqua, sciogliete-

far toccare , alla garza, il fondo, cosi’

vi dentro la gelatina, perfettamente,

che lo yogurt si potrà scolare bene.

aggiungete il miele, mescolate per

lasciatelo cosi’ per 24 ore. Oppure,

far scioglier il tutto e lasciate intie-

se vi sembra cosi’ complicato non lo

pidire qualche minuto. Versare due

fate, usate lo yogurt naturale, andrà

cucchiai di gelé sul formaggio e far

bene.....quasi lo stesso, se consu-

prendere in frigo almeno 30 min. pri-

mato subito. Il giorno dopo preparte

ma di servire. Gustare e sublimare di

la panna, montatela e, a parte mon-

piacere senza esitare!

tate lo yogurt. Mescolateli insieme

063 rarrolta sichdierlokm splosi

Fo

s o u t t lu o v io g g a m ntainebleau - for


(per 4 commensa

Delizia di primaver

a

li) 300 gr di masca rpone | 300 gr di fra gole | 2 uova | 4 cu 4 confezioni di pa cchiai rasi di zucc vesini | crema di liq hero di canna uore strega o crem a di limoncello

http://www.sguittiloso.com

rarrolta sichdierlokm splosi

064

Pulisco le fragole, le taglio in quat-

base dei bicchieri, circa 4 pavesini

tro, meno alcune che mi servono

per bicchiere.

per la decorazione, e le lascio ripo-

Verso nei bicchieri per primo la cre-

sare in una ciotola con due cucchiai

ma di mascarpone e poi le fragole

di zucchero.

passate.

In un’altra ciotola capiente, con

Decoro con le fragole che avevo

una frusta elettrica, monto le uova

messo da parte e metto in frigo per

con lo zucchero fino ad ottenere un

1 ora prima di servire la delizia di pri-

composto chiaro e cremoso.

mavera in tavola.

Unisco il mascarpone al composto di uova e zucchero e amalgamo per bene. Passo le fragole con il passaverdura a maglia larga, ottengo un composto abbastanza consistente. Verso il liquore in un piatto e vi inzuppo i pavesini che dispongo alla


no

ia ig m r a p i d a m e r c Pere con o | 200 cl di panna 100 gr di parmigian

e pepe q.b. liquida | 2 pere | sale

http://www.sguittiloso.com

Questa crema di parmigiano è ot-

grattugiato e la panna.

tima anche spalmata sui crostini e

Metto il tutto sul fuoco a fiamma

con l’aggiunta di una noce di burro

bassa e con l’aiuto di un cucchiaio

si può condire anche la pasta.

di legno mescolo delicatamente

Dimenticavo l’idea del topino di

Insaporisco con sale e un pizzico

ravanello mi è venuta guardando il

di pepe.

sito di “claudio menconi” chef de-

Tolgo dal fuoco quando il compo-

coratore.

sto diventa cremoso. Verso in bicchierini e servo con fettine di pere.

065 rarrolta sichdierlokm splosi

In un pentolino verso il parmigiano


Mini budini

http://forniefornelli.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

066

Mini Budini con savoiardi Ingredienti: budino al cioccolato, savoiardi, alchermes. Fare il budino al cioccolato come da istruzioni sulla scatola. Immergere i savoiardi in una bagna fatta con 1 parte di alMini Cream Caramel

chermes e 1 parte di acqua. Nella

Ingredienti: cream caramel, 1/2 lt di

forma da budino mettere savoiardi

latte, PEr la preparazione seguire le

inzzuppati nella bagna, coprire con

indicazioni sulla confezione di cre-

il budino, poi ancora savoiardi e bu-

am caramel.

dino. Far raffreddare e servire.


a n a ic r e m ’a ll a ’ u Tiramis mente montata nna fresca, legger

ro | 180 ml pa minestra di zucche da ai o di rum. hi cc cu 6 | vo biente | 1 cucchiai am ra tu ra pe Per la crema: 1 uo m te a usato Kalua) cremoso, uore al caffe’ (io ho liq l m 225 gr formaggio 20 | so es pr ffe’: 3 caffe’ es tina latina al triplo ca ngo | 3 fogli di gela lu o Per la bagna/ge an ic er am ’ ffe 150 ml ca

www.caffeinefor2.blogspot.com tima volta!!!)

giungere il formaggio, la panna e il

Assemblaggio

rum ed incorporare bene.

Mettere un oreo sul fondo del bic-

Mescolare i tre caffe’ e tenere da

chierino. Bagnarlo con un cucchiaio

parte. Nel frattempo, metter in am-

di bagna al triplo caffe’ (senza gelati-

mollo la gelatina in acqua fredda.

na). Coprirlo con la crema, lasciando abbastanza spazio per metter la ge-

Nota: io non ho usato zucchero per-

latina di caffe’.

che’ la crem e il biscotto sono gia’

Quando avete finito di bagnare i bi-

abbastanza dolci.

scotti, riscaldate il caffe’ rimasto e

Per la base: oreo

aggiungere la gelatina ammollata e

Invece dei savoiardi ho usato gli oreo

strizzata facendola ben sciogliere.

snack cakes alla vaniglia, la versione

Fate raffreddare leggermente, poi

morbidosa dei biscotti oreo (che tra

coprite la crema. Mettete in frigo a

l’altro ho visto al conad in Italia l’ul-

rassodare.

067 rarrolta sichdierlokm splosi

Monare l’uovo con lo zucchero. Ag-


Bicchieri di fragole

Ingredienti dose pe

e amelanchier

r 4 bicchieri: 150 g di philadelphia light | 200 g di yogurt na 3 cucchiai di zucc turale | 1 tuorlo d’ hero | 5 biscotti di uovo gestive o frollini | 5 am ar et ti | 1 etto di fragole 1 manciata di amel anchier | 1 limone bio

http://giardinofiorito.wordpress.com Tagliare a fettine le fragole ( lasciar-

formaggio e yogurt suddividendola

ne 4-5 intere per la decorazione

nei 4 bicchieri. Decorare  con  frago-

finale) e cospargerle di zucchero

le e amelanchier.

zefiro assieme agli amelanchier.

rarrolta sichdierlokm splosi

068

Montare il tuorlo con lo zucchero, aggiungere il formaggio Philadelphia, lo yogurt e la scorza grattugiata di mezzo limone. Amalgamare bene il tutto. Sbriciolare finemente i due tipi di biscotti passarli nel mixer oppure metterli in un sacchetto e schiacciarli bene con un bicchiere. Mettere  2 cucchiai di biscotti frantumati sul fondo di ogni bicchiere e pressare. Scolare dal liquido la frutta e metterne un cucchiaio sul fondo di biscotti.  Versare la crema di


t, r u g o Y t h ig L i in r ie Bicch ssi o R i t t u r F e a li ig n Va e magro, anzi, forrato (va bene anch

zucche yogurt intero non l m cchiai miele 0 50 ): cl 8 (1 i hiaio di miele) | 3 cu cc cu Per 6 bicchierin tro al un re e (o alerà aggiunge gole & 250 g ciliegi fra g 0 25 se è meglio :) bast | i) vo te lio, vede di vaniglia (magari 10 è meg cche) |1 baccello co bi al 5 g colla di pesce le o an ev esempio mi attra tra frutta... oggi ad

http://rosmarina90.blogspot.com Nel frattempo lavare, denocciolare

nell’acqua fredda.

e tagliare a pezzetti la frutta.

Sbattere nel mixer lo yogurt finché

Togliere i bicchierini dal freezer e ri-

non è bello cremoso e aggiunge-

empirli di frutta; io per decorare ho

re il miele e i semi di vaniglia, fino

messo in ogni biccherino una foglio-

a quando sono perfettamente

lina di basilico (che abbiamo appura-

amalgamati.

to stare da dio con le fragole ).

Scaldare lo yogurt in un pentolino finché è ben caldo, quindi aggiungere la gelatina e mescolare fino a quando si scioglie completamente. Versare nei bicchierini fino a tre quanrti di altezza, ricoprirli di pellicola e mettere in freezer per un’ora.

069 rarrolta sichdierlokm splosi

Mettere la gelatina ad ammollare


Ingredienti (per 2 bi

Bicchiere Goloso

cchieri): 150g di ac qua | 30g di zucche ro | 1 bicchierino di 8 biscotti | 200g di alchermes o frago fragole | 1 cucchiai lino no di zucchero | su cco di limone q.b. 100ml di panna | Pe r Decorare: 2 foglie di menta

http://dulcisinfurno.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

070

Sciogliamo i 30g di zucchero

dei bicchieri mettendo nell’ordine

nell’acqua calda, lasciamo raffred-

fragole, biscotti, panna, biscotti, fra-

dare e aggiungiamo il liquore. Ver-

gole e teniamoli in frigo fino al mo-

siamo il liquido in un bicchiere e la

mento di servire, allora completere-

mettiamo nel congelatore, mesco-

mo con la granita e la menta:

lando di tanto in tanto per non farla “attaccare”. Intanto, riduciamo i biscotti in pezzi peccoli, tagliamo le fragole, aggiungiamo il cucchiaino di zucchero e un po’ di succo di limone, mescoliamo bene, montiamo la panna. Ora, procediamo alla preparazione


ro e z n e z e i c o n e ll a Crema di tofu a fresca 50 g

lla ross g | Cipollotto o cipo 10 o sc fre o in nc le 5g can 50 g | Pepero Olio EVO 30 g | Sa | g 20 o er nz tofu 50g | Noci pe ze | haio | curcuma 1 cucc Aceto di mele 20g

http://cucinandosenza.blogspot.com/ Immergere il tofu in acqua bollente non salata e cuocerlo per 10 rĂ  la salsa particolarmente cremosa. Tritate con il robot da cucina tutti gli ingredienti con il tofu appena lasciato intiepidire nella sua acqua. Servire con crostini di pane integrale o di polenta, oppure con un contorno di riso integrale tiepido. Perfetto come condimento in un pinzimonio di verdure di stagione.

071 rarrolta sichdierlokm splosi

minuti, questa operazione rende-


Panna cotta all’am a

rena e al cacao am

aro

http://vegolosa.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

072

La ricetta di Santin è la seguente:

damente, non ho pensato a far pri-

scaldare 250 g panna fresca ( ho

ma solidificare lo sciroppo, per cui

usato la Granarolo) con 25 g latte e

si è “macchiata” la panna cotta), ho

i semini di mezza bacca di vaniglia,

messo in frigo e, dopo il tempo di

sciogliervi dentro 75 g zucchero (

riposo, pochi istanti prima di servire,

io ne ho usato 65), poi aggiungere,

ho decorato con sciroppo d’ama-

fuori dal fuoco, 5 g gelatina ( colla di

rena e tre amarene fabbri. Ho com-

pesce) ben strizzata. Amalgamare

pletato la decorazione con qualche

molto bene, poi passare al setac-

fogliolina di menta.

cio e versare nei bicchierini. Porre in frigorifero almeno un paio d’ore.

Per la panna cotta al cacao, ho

Servire fredda.

semplicemente versato la panna cotta nei bicchierini, poi, dopo il

Per la panna cotta all’amarena, ho

raffreddamento, ho decorato con

versato un po’ di sciroppo d’ama-

cacao amaro in polvere, una ciliegia

rene sul fondo del bicchierino, poi

col suo pduncolo e qualche goccia

ho versato la panna cotta ( stupi-

di cioccolato. :


e

n io z r o p o n o m ù is m Tira

8 tazzine cafi 2 intere e 4 tuorli) cu i (d va uo 6 | ro r ogni tazzina) i 9 cucchiai zucche no di zucchero pe 2 pacchi savoiard ai hi cc cu 1 + ( a in polvere q.b. nta acqu o) | cacao amaro tiv fè diluite in altretta lta co (fa au re nt ino Coi e | mezzo bicchier 500 gr. mascarpon

http://dolciedintorni.blogspot.com

pino bene di caffè, togliete con un Lavorare lo zucchero con le uova

coltello la parte superiore croccan-

(1x1).

te. Io, che non amo il caffè, preferi-

Aggiungere il mascarpone a cuc-

sco lasciare la crosticina..

chiaiate e il Cointreau, se lo si gradisce. Fare un leggero strato di crema, savoiardi imbevuti di caffè, crema e ripetere. Terminare con una spolverata di cacao amaro.

073 rarrolta sichdierlokm splosi

Se volete che i savoiardi si inzup-


Cheese Cake con Gelée di Fragole, Basilico e Limonce llo 20

0 g di biscotti tipo “D igestive” | 80 g di bu rro fuso | 3 fogli di ge phia | 100 g di zucc latina | 250 g di phila hero + 2 cucchiai x della panna | 250 g di ingredienti per la ge panna montata lée di fra go le: 500 g di fragole | 2 ingredienti per la gelée fogli di gelatina | 80 di basilico: 30 foglie di g di zucchero basilico |40 g zucche ro al velo |1 bicchierino da caffè di limoncello |1

http://chicchedichicca.blogspot.com

rarrolta sichdierlokm splosi

074

Ammollare la gelatina in acqua fredda. Sbriciolare i biscotti finemente ed impastarli con il burro fuso, sistemare nei bicchierini. Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero. Montare il philadelphia con lo zucchero, unire la gelatina sciolta in un cucchiaio d’acqua, aggiungere la panna, amalgamare e sistemare nei bicchierini.

Frullare le fragole con lo zucchero, aggiungere la gelatina sciolta in un cucchiaio d’acqua, amalgamare, sistemare nei bicchierini. Frullare il basilico con lo zucchero ed il limoncello, aggiungere la gelatina sciolta in un cucchiaio d’acqua, amalgamare, sistemare nei bicchierini.

foglio di gelatina


” a r e n a t s e r o f “ i in r Bicchie

o di maizena 1 cucchiaino colm | % 70 te en nd fo di cioccolato ro demerara altri 100 ml) | 50 gr cucchiaio di zucche (+ 1 a | i en ol av cc di pi a tte la en di av 200 ml hiai di fiocchi d’ cciolate) m o kirsch | 2 cucc ru di o in er hi cc bi 1 ene sciroppate (sgo 2 cucchiai di amar

A fiamma bassa, in un pentolino a

In una piccola padella scaldare i fioc-

fondo pesante, sciogliere il cioccolato

chi d’avena con lo zucchero, mesco-

nei 200 ml di latte di avena. Quando

lando per farli caramellare (si formerà

si avvicina al bollore, unire la maizena

una granola). Raffreddare.

stemperata negli altri 100 ml di latte

Suddividere la crema di cioccolato

di avena (freddo), mescolando con-

in due bicchierini, distribuire 2/3 del-

tinuamente finché la crema inizia ad

la granola, le amarene sciroppate e

addensarsi. Spegnere, unire il liquore,

quindi i rimanenti fiocchi d’avena..

stemperare bene e far raffreddare.

075 rarrolta sichdierlokm splosi

http://panemieleblog.blogspot.com


Mousse di mascar Ingredienti: 250 gr

pone agli asparag

Mascarpone | 250 gr Panna da monta 15 Teste di Aspara re | 3 Tuorli d’uovo gi (grossi) | 4 Cucch iai di zucchero sem olato

http://saporidivini.blogspot.com

Tritare le teste degli asparagi e poi

rarrolta sichdierlokm splosi

076

sminuzzarle finemente con il mixer. Montare la panna montata. Versare il Mascarpone in una terrina e mescolarlo con i tuorli d’uovo e lo zucchero fino a rendere il composto ben amalgamato. Aggiungere al mascarpone il trito delle teste di asparagi a crudo e, per ultima, la panna montata ricordandosi di incorporarla lentamente mescolando dal basso verso l’alto. Lasciare riposare almeno 3 ore in frigorifero e poi servire nelle coppe.

i


ti n a c c o r c i t t e r e b m ga e e d r e v o h c a p s acho: a G rsone : per il gazp e pe llina Ingredienti per du giorana, erba cipo ag m o, an ig or o, ic sil modoro verde | ba sale e pepe 1 zucchina | 1 po cchiai di olio evo | cu 2 | o et ac di agretta) 1 cucchiaino ncetta arrotolata (m pa di tta fe 1 | ri 4 gambe per gli spiedini:

http://lesmadeleinesdiproust.blogspot.com veloce da preparare, si mantiene

pomodoro con i semi. Passare

bene ed è buono anche un giorno

nel mixer aggiungendo le erbe

perché i tempi di riposo permetto-

aromatiche, condire con olio,

no alle verdure di assorbire com-

aceto, sale e pepe. Dividerlo in

pletamente gli aromi delle erbe. Si

due bicchieri o coppette.

può servire sia freddo che tiepido.

Arrotolare un po di pancetta nei

Ci si può sbizzarrine nell’accosta-

gamberi e cuocerli in griglia o an-

mento : Irene lo ha accompagna-

che in padella senza olio (il gras-

to a delle seppie lessate, tagliate

so della pancetta lo sostituisce)

a listarelle e condite, io agli spie-

un paio di minuti da ogni parte

dini di gamberi, ma ci vedo bene

in modo che la pancetta diventi

anche una caprese, dei fagioli

croccante. Infilarne due in uno

cannellini al rosmarino, insomma

stecchino e guarnire i bicchierini.

via libera alla fantasia e buon appetito.

E’ un antipasto fresco, estivo e

077 rarrolta sichdierlokm splosi

Tritare finemente la zucchina e il


Caprese croccant

Ingredienti: 250 gr

e

Mascarpone | 250 gr Panna da monta 15 Teste di Aspara re | 3 Tuorli d’uovo gi (grossi) | 4 Cucch iai di zucchero sem olato

http://www.lacucinadiqb.com

Si tratta di una Caprese tradizionale nei colori ed un po’ insolita nei sapori.

rarrolta sichdierlokm splosi

078

La bianco è la mozzarella di bufala, a temperatura ambiente. Il rosso è il pomodorino datterino, scottato in forno con una spolverata di zucchero di canna ed un po’ d’olio extravergine e lasciato raffreddare. Il verde è la granella di pistacchio. E nel bicchierino si crea una millefoglie di ingredienti con una spolveratina finale di sale e pepe macinati al momento.


Š www.ilgattogoloso.blogspot.com Ăˆ vietata la pubblicazione dei contenuti senza il consenso scritto degli autori delle singole ricette.


Bicchierini Golosi