Page 28

Tuglie: una festa lunga 260 anni

28 ilgallo.it

riti 6 folklore

Sempre

Si celebra la Madonna Annunziata. Tra gli appuntamenti, domenica 18, la 260ma edizione della Fera te la Nunziata

cessione, una delle più belle e abato 17 aprile avrà domenica 18 suggestive di tutto il Salento: luogo l’inaugurazione, “Arte in Strada”, dai balconi degli antichi paalle 10, dell’antica mercatino di lazzi verranno lanciati biglietfesta con il corteo per le vie antiquariato, tini votivi, mentre i ragazzi del della città delle autorità comuartigianato ed catechismo faranno volare palnali, del Comitato festa e di enogastronomia loncini bianchi e azzurri. A far da tutta la cittadinanza. Il corteo si cornice, il lancio di palloni aerostafermerà in Piazza Garibaldi, dove tici. Al suo rientro, previsto in tarda serata, la una squadra dei Vigili del Fuoco salirà con la scala mobile lungo la facciata di un palazzo ri- Madonna verrà accolta in Piazza Garibaldi da un coperto da luminarie sulla quale verranno posi- emozionante canto dell’Ave Maria, mentre il Sinzionate, sul punto più alto, la bandiera italiana e daco leggerà la preghiera di affidamento consequella europea, mentre i gruppi bandistici Città gnando le chiavi della città. di Scorrano e Città di Aradeo intoneranno l’Inno Domenica 18, all’alba, i fuochi pirotecnici andi Mameli. Lo sparo di fragorosi fuochi pirotec- nunceranno il giorno di festa. Dalle 7 in tutte le nici darà ufficialmente inizio alla festa. Contem- Chiese verranno celebrate le Messe, mentre in poraneamente, in via Schipa, la 5a Gara podistica mattinata avrà luogo la “260a Fera te la Nunper ragazzi. Dalle 19 la funzione religiosa nella ziata”. Dalla 8 fino a sera, in via Principe di PieChiesa Matrice, con la recita del Santo Rosario, la monte, a cura dell’Associazione Ekagra, “Arte in preghiera alla Madonna Annunziata, la solenne Strada”, mercatino dell’antiquariato, artigianato celebrazione eucaristica e l’offerta dell’olio per ed enogastronomia salentina con l’animazione la lampada votiva. Seguirà l’atto di affidamento dei gruppi bandistici. Contemporaneamente si della comunità tugliese ed il canto del Magnificat. svolgeranno “Interior”, mostra-concorso fotograAlle 20, dalla Chiesa Matrice, si snoderà la Pro- fico, e l’Itinerario dei Sensi, gustoso percorso nel

S

17/30 APRILE 2010

circuito della festa. Alle 9 prenderà il via il raduno d’auto e moto d’epoca con esposizione fino a tarda serata ed annesso mercatino di scambio. Presteranno servizio i Concerti Bandistici Città di Racale e Città di Francavilla Fontana (Br). Alle 11 presso la Chiesa Matrice la Messa per tutti gli emigranti tugliesi mentre alle 12, come antichissima tradizione vuole, la Processione per le vie del centro storico con il simulacro della Madonna e subito dopo la benedizione dei campi in aperta campagna. Alle 13,30 la grandiosa gara pirotecnica. Alle 19 la solenne celebrazione eucaristia ed in Piazza Garibaldi l’esibizione dei Concerti Bandistici. Lunedì 19, dalle prime ore della giornata (allietata dal concerto bandistico Città di Aradeo), in Piazza Garibaldi, via Risorgimento, via Trieste e via Plebiscito, il tradizionale mercato della “Nunziateddhra”. Alle 19, nella Chiesa Matrice, la Messa presieduta dal Vescovo della Diocesi di Nardò-Gallipoli, mons. Domenico Caliandro. Alle 20,30 l’atteso spettacolo di Uccio De Santis ed il suo Mudù. Piazza Matteotti ospiterà un grandioso Luna Park. Gianpiero Pisanello

Profile for Giornale ilGallo

il Gallo - Numero 10/2010 Sud Salento  

magazine, freepress

il Gallo - Numero 10/2010 Sud Salento  

magazine, freepress

Profile for ilgalloo