Page 1

TE R E OFF DI RO O LAV

euro1.20 euro1.20 GIORNALE LOCALE 1429 del 30 Novembre 2019 galletto@newnet.it - ISSN 2037-4380 ABB.20/B POST. 45% Art. 2 comma 20/B - Legge 662/96 - Firenze SETTIMANALE n. 12n.del - galletto@newnet.it - ISSN- 2037-4380 - Sped. ABB. POST. 45% Art.- 2Sped. comma - Legge 662/96 - Firenze Aut. Trib. FIRENZE del 11/04/1988 n. 3694 - Dir. Resp. C. Fusaro - REDAZIONE: Via F. Niccolai, 16 - Borgo San Lorenzo (FI) - Concessionaria Pubblicità e Casa www.ilgallettosteriaegiornale.it - Telefono 055 8456391 - Fax 055 8495010 Editrice STUDIO AD.ES di Elissa Spidalieri - www.ilgalletto.net - Telefono 055 8456391 - Fax 055 8495010

BORGO SAN LORENZO

MALTEMPO

Negato il Palazzetto dello sport ai ragazzi di Baskin?

Rossi in Mugello “50 milioni per la sicurezza”

A PAG. 3

BARBERINO L’outlet porta 45 milioni in Mugello

A Pag. 4

VICCHIO - SAGGINALE Incidente tra auto e capriolo L’animale non si è rialzato

A Pag. 4

A PAG. 7

Borgo San Lorenzo

Petizione per rimettere il mercato dov’era

Raccolte quasi cinquecento firme di borghigiani che dicono no alla nuova collocazione del mercato del martedì e chiedono di riportare i banchi d0v’erano fino all’inizio dello scorso anno. La petizione è stata depositataal protocollo del comune lunedì scorso. Il breve testo ricorda che siamo in prossimità della scadenza del periodo di prova del nuovo posizionamento del mercato e che i firmatari ritengono che il mercato del martedì a Borgo non funzioni (vuoi per il traffico sul viale, per l’inaccessibilità alle scuole

in Via L. Da Vinci, per la lunghezza, ecc.) e sono favorevoli al riposizionamento nella sua storica sede. I presentatori della petizione si augurano che venga discussa al più presto in Consiglio comunale.Nel frattempo continua la raccolta di firme di altri cittadini contrari alla nuova collocazione del mercato.Si può firmare presso tabacchi 92 in Via del Canto, pelletteria Tessa e Bar degli amici di Delia in Piazza del mercato durante l’orario di apertura degli esercizi P.M.

Raccolta per l’Albania Il Centro Radio Soccorso in partenza per l’area terremotata

Dal 29 Novembre il Centro Radio Soccorso ha aperto presso la propria Sede di Via Pananti, 20, un centro di raccolta alimentare per neonati e bambini piccoli,(compreso pannoloni) per i terremotati Albanesi. Tale raccolta si concluderà il 4/12/2019, poichè il 5 Dicembre è prevista la partenza per Tirana. Chiediamo il contributo di tutti, ben sapendo quanto un piccolo gesto possa fare grande differenza per chi soffre e non possiamo non pensare alla fortuna che abbiamo di essere ancora una volta coloro che aiutano e non coloro che devono essere aiutati.......... GRAZIE di cuore a tutti.

CONTATTATECI SUBITO PER UN SOPRALLUOGO E UN PREVENTIVO GRATUITO Via del Pozzino 16 - Borgo San Lorenzo (FI) tel. 055 8457694 - Cellulare 335 1781797 info@blucolor.it

La foto della Settimana A Vaglia manca il pediatra, ma i bambini giocano e cantano l’inno Nazionale con la mano sul petto, grazie alla Misericordia

Invia le tue foto a mercatali.galletto@timenet.it

San Godenzo

Il Sindaco Piani risponde all’ex Sindaco Manni “Prima di tutto la sicurezza”

La querelle è sullo spazio giochi per i più piccoli presso le scuole Abbiamo pubblicato sul numero scorso il comunicato in cui Manni, ex Sindaco e attuale consigliere d’opposizione, accusava l’attuale amministrazione di aver ridotto lo spazio per i giochi dei più piccoli e di aver messo a pagamento un servizio che prima era gratuito. Risponde l’attuale Sindaco Piani: “Veniamo alla scelta della sede del nuovo “Uno, Due e Tre”- scrive il Sindaco Piani - è vero, abbiamo ridotto gli spazi della scuola dell’infanzia, (rimanendo comunque ampiamente nei limiti di legge), anche se solo per le tre mattine in cui si svolge lo spazio gioco (nel restante tempo i locali sono sempre a disposizione dei bambini della scuola dell’infanzia). È vero anche che i bambini che usufruiscono del servizio “Uno, Due e Tre” hanno a disposizione meno spazio degli anni precedenti. Il motivo? Semplice, nei 10 anni di Spazio gioco “Uno, Due e Tre” l’amministrazione Manni ha organizzato lo spazio gioco pomeridiano in uno stabile a cui non erano state effettuate le verifiche di stabilità; una cosa impensabile per noi... Segue a pag. 3


2

Attualità

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Città Metropolitana Firenze

Nardella attribuisce le deleghe. A Triberti turismo e sviluppo Nel corso dell’Assemblea metropolitana in Palazzo Medici Riccardi, il Sindaco Dario Nardella ha assegnato le deleghe ai consiglieri della Città Metropolitana. Il Sindaco Nardella si occuperà anche delle Istituzioni e fondazioni culturali, le Relazioni internazionali e i Progetti Comunitari. Tommaso Triberti (sinda-

co di Marrradi) è delegato a Sviluppo economico e turismo e ai rapporti con le aree interne. Brenda Barnini Vice Sindaco metropolitano e deleghe al Bilancio, Personale e Digitalizzazione. A Sandro Fallani la Pianificazione Strategica Metropolitana, Grande Firenze e Cooperazione internazionale.

A Francesco Casini la responsabilità del Trasporto pubblico locale e la Mobilità. A Monica Marini la Pianificazione territoriale di coordinamento e il Patrimonio, mentre Nicola Armentano è delegato a Promozione sociale e Sport e al Coordinamento e organizzazione dei Servizi pubblici.

Benedetta Albanese responsabile per l’Edilizia Scolastica di Firenze, la programmazione della Rete scolastica, la delega al Cal-Consiglio delle autonomie locali e Pari opportunità. Letizia Perini è delegata ad Ambiente, Politiche giovanili e Cultura. A Patrizia Bonanni la delega a Partecipazione e Beni co-

munitari. Massimo Fratini, capogruppo del Pd, è consigliere delegato alla Protezione civile. Lorenzo Zambini si occupe-

rà di Politiche del Lavoro. Giacomo Cucini alla guida di Polizia locale metropolitana, Rapporti con le Istituzioni Europee e Fondi strutturali.

Vicchio

“In paese , ormai da diverso tempo, si sente discutere in maniera sempre più animosa – scrive il gruppo d’opposizione di sinistra Officina 19 - sull’opportunità del tenere montata una tensostruttura, oramai dai primi giorni di ottobre, per un periodo così lungo ( si prevede fino al 6 gennaio ) e per la maggior parte del tempo inutilizzata ( al momento si contano tre attività svolte sotto il tendone ). Come gruppo consiliare Officina Vicchio 19 crediamo che il paese debba essere vissuto quindi ben vengano le iniziative ma pensiamo anche che esistano tempistiche e modalità da rispettare e soprattutto scegliere anche luoghi adatti. Sicuramente la

Officina 19. “Ma serve nascondere il centro storico?”

piazza principale , luogo che dovrebbe fungere da cartolina a livello non solo turistico ma per la cittadinanza stessa , non può esser tenuta in ostaggio per tre mesi da una struttura oggettivamente deturpante, inutilizzata per lunghissimi periodi e che va a nascondere monumenti e architettura cari a tutti noi; meglio sarebbe, se si è intenzionati a tenere un’installazione ingombrante così a lungo, pensare ad una zona feste da valorizzare e non un luogo centrale da rovinare. Sempre in tema di bellezza e decoro urbano, - prosegue Officina 19 - abbiamo presentato per il prossimo consiglio comunale una mozione che invita a rinnovare , implementare, diversifica-

re e in alcuni casi installare proprio i cestini per la rac-

colta dei rifiuti nei vari luoghi di Vicchio, dato che or-

mai quelli presenti o sono obsoleti o danneggiati o in-

sufficienti per mantenere il paese pulito come merita”.

Marradi

Mauro Ridolfi rieletto coordinatore comunale di Forza Italia

Concluso il Congresso di Forza Italia. A Marradi, il coordinatore comunale Ridolfi commenta i risultati delle votazioni di sabato scorso “Sabato 23 scorso gli iscritti di Forza Italia di Firenzuola, Marradi e Palazzuolo Sul Senio hanno votato per il Coordinatore e per il coordinamento Provinciale e gli iscritti di Marradi per il Coordinatore e per il Coordinamento Comunale - si legge in un comunicato di Forza Italia Marradi -. Il congres-

so ha visto un’affluenza molto alta e un’adesione unanime al documento politico del Coordinatore Provinciale uscente Paolo Giovannini. Fra gli undici eletti della lista Giovannini vi sono: Silva Gurioli (responsabile del Mugello-Alto Mugello) e Raffaella Ridolfi (capogruppo in Consiglio Comunale del-

Vicchio Cittadinanza onoraria per la senatrice Liliana Segre La mozione presentata dal gruppo consiliare Officina Vicchio 19

Il gruppo consiliare Officina Vicchio 19 ha presentato, per il consiglio comunale di mercoledì 27 Novembre, una mozione per conferire alla senatrice Liliana Segre la cittadinanza onoraria del paese. “E’ un piccolo gesto al quale molte realtà stanno aderendo per supportare una grande donna che ha vissuto, in prima persona e sulla propria pelle, gli orrori del Nazifascismo e dell’Olocausto e, ciononostante, viene tutt’oggi vilmente attaccata da gruppi politici e da persone che vorrebbero negare, sminuire, ribaltare tutto ciò che la senatrice Segre rappresenta e ci ricorda con la sua azione di memoria storica vivente - scrive il gruppo in una nota -. Noi abbiamo deciso di essere al fianco di Liliana e speriamo che il consiglio comunale sia concorde con noi”.

la civica di centro destra SiAmoMarradi). Voto plebiscitario anche per il Coordinatore uscente Mauro Ridolfi che guiderà Forza Italia a Marradi per i prossimi tre anni insieme al coordinamento del quale fanno parte tre iscritte e tre iscritti: Tiziana Barzagli, Federica Ridolfi, Raffaella Ridolfi, Mirco Monti, Cristiano e Giovanni Talenti. Commentando a caldo i risultati dei lavori congressuali, Mauro Ridolfi ha detto fra l’altro: ‘Il Congresso del Coordinamento di Marradi si è tenuto in un momento difficile per l’Italia e per il nostro Partito. Da Marradi dove alle elezioni regionali, politiche ed europee Forza Italia e il centro-destra, grazie al nostro lavoro e insediamento nel territorio, insieme agli amici di Palazzuolo e di Firenzuola, ha sempre ottenuto i risultati migliori nell’Area dell’Unione Comuni del Mugello e ha l’onere di far ripartire un modello politico e organizzativo che sia all’altezza del ruolo istituzionale che Forza Italia ha nell’Unione dei Comuni del Mugello, dove rappresentiamo la politica e l’immagine del centrodestra berlusconiano liberale e

riformista. Daremo come sempre un contributo al coordinamento Provinciale per la fase organizzativa che si articolerà per tutto l’anno 2020 fino alle elezioni regionali in un’ottica di sostegno all’alternativa di centrodestra che governa Firenzuola e nella definizione di un rilancio del centro-destra che ponga sulla pari dignità Forza Italia con la Lega e Fratelli d’Italia. Il Congresso ci ha legittimato a governare la politica azzurra a Marradi, coordinando e intensificando l’attività che stiamo sviluppando nel Consiglio dell’Unione, dove abbiamo la presenza in tutte le Commissioni. Il Congresso, proprio perché atteso da tempo, non è stato una semplice e limitata operazione organizzativa. Per quanto riguarda la nostra direttrice politica, essa si basa sulla assoluta condivisione di quanto ancora oggi e soprattutto oggi Berlusconi incarna: lotta senza quartiere “al rischio di regime” soffocante e illiberale secondo i valori liberal democratici propri delle grandi democrazie occidentali. Forza Italia deve costruire a Marradi, a Bor-

go San Lorenzo, nell’Unione e nella Città Metropolitana di Firenze nel prossimo Consiglio Regionale un confronto e una presenza forte di comportamenti unitari, coraggiosi e responsabili. Costruire una diversa politica della Sanità, della difesa dello Stato di diritto, del risanamento economico, dello sviluppo, del lavoro: questi i nostri obbiettivi. Forza Italia è nata per riformare le nostre istituzioni, il sistema della giustizia e delle garanzie del cittadino. Dobbiamo riprendere pazientemente a tessere la tela di un riformismo li-

berale che alla lunga è vincente sugli estremismi e le superficiali risposte di un popolo in balìa di una classe politica di scarsa qualità’. Il coordinatore di Marradi ha poi concluso: ‘Ringrazio tutto lo staff per il grande lavoro svolto per il conseguimento di queste elezioni e per scegliere democraticamente il coordinatore provinciale e comunale. Un grande in bocca al lupo a Paolo Giovannini, un augurio di buon lavoro e un mega ringraziamento a tutti coloro che, con il loro voto, mi hanno eletto a Coordinatore comunale. Io e il mio nuovo staff siamo pronti a nuove sfide, grazie di cuore a tutti!”.


Attualità

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

3

Vicchio

Inaugurata la Panchina Rossa

Grande partecipazione lunedì scorso alle iniziative organizzate per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. “Dove sono Ella, Kate, Mag, Lizzie e Edith, Il tenero cuore, l’anima semplice, la vociona, l’orgogliosa, la felice? - Tutte, tutte, dormono sulla collina” (Edgar Lee Masters). Questa frase, tratta dall’Antologia di Spoon River, è stata posta sulla panchina rossa inaugurata a Vicchio in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Un’iniziativa organizzata dal Consiglio Comunale in collaborazione con scuola e associazioni e caratterizzata dal senso di comunità senza bandiere o appartenenze politiche, per un

tema estremamente importante quale il NO di Vicchio alla violenza di genere. Un fil rouge che ha visto protagonisti in prima persona i ragazzi della scuola media Istituto Comprensivo Statale di Vicchio, impegnati con un’esibizione musicale, la lettura di alcuni brani e la realizzazione di numerosi cartelloni, con i quali è stata creata una mostra temporanea sotto le logge, così come molto apprezzata è stata la performance di Indaco. Grande la partecipazione: rappresentanze istituzionali, forze dell’ordine, esponenti del mondo dell’associazionismo e del volontariato, tanti cittadini.

Un ringraziamento particolare ai commercian-

ti per la sensibilità e la partecipazione all’even-

to con addobbi adeguati. Vicchio, insomma, si dimo-

stra una comunità viva e solidale.

Borgo San Lorenzo

La maggioranza non ha aderito alla giornata contro la violenza sulle donne È accaduto il 10 ottobre quando la maggioranza non ha condiviso un documento dell’opposizione di adesione alla giornata contro la violenza sulle donne. Lo ricordano, oggi 25 novembre, i consiglieri della Lega, dei 5Stelle e di Cambiamo Insieme “Emerge dai fatti la mancanza di coerenza di Pd, Civicamente

e Città Aperta che nello scorso consiglio comunale prima votano Favorevoli (come tutti del resto!) all’adesione alla“Carta di Viareggio” – si legge in un comunicato diffuso dai 3 gruppi consiliari - ma poi votano contrari in blocco all’“Adesione alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25

novembre” proposta da LegaM5S-Cambiamo Insieme al tempo stesso organizzando in loco eventi pubblicizzando tale data. E’ bene ricordare che l’essere contrari alla violenza sulle donne, non è un VALORE di destra o di sinistra ma è un DOVERE dettato da una cultura di rispetto – prosegue il comunicato - che si basa sui fatti che

accompagnano concretamente il “NO” alla violenza di qualsiasi genere e tipo, anche verbale. Lo hanno dimostrato i voti favorevoli di Borgo in Comune, la sinistra, quella vera. A proposito di cultura del rispetto se per la maggioranza vale il principio che “se il contenitore è sbagliato anche il contenuto è sbagliato e tutto ciò

che da esso proviene deve essere bocciato a prescindere” allora spieghi ai cittadini come l’essere contrari alla violenza può essere oggetto di vere e proprie “liste di proscrizione”. Essere contrari è consentito solo ed esclusivamente a qualcuno? E al tempo stesso quel qualcuno, forse in serio stato di difficoltà, non si accorge di aver vo-

tato CONTRO la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne oltre che aver discriminato le opposizioni? E non ci vengano a raccontare che “dipende dal contesto” perché le belle parole devono andare di pari passo con le azioni oltre che con i fatti; in caso contrario rimangono solo chiacchiere”.

Borgo San Lorenzo

Negato il Palazzetto dello sport ai ragazzi di Baskin? Il gestore del Palazzetto, Sorrenti: “Mai negato lo spazio a nessuno, figuriamoci ai ragazzi del Baskin”. La polemica è esplosa in questi giorni. Sembra, lo riporta la stampa locale, che Giovanni Sorrenti Presidente del Consorzio Mugello Sport abbia formalmente negato addirittura gli spazi nel Palazzetto per la squadra di ragazzi disabili del Baskin, motivando la scelta con il fatto che la richiesta sia stata presentata da STM Pallacanestro, società capofila del progetto, oltre i termini previsti e che in quel momento erano ancora in corso di definizione i calendari dei campionati giovanili regionali di pallamano (maschile e femmi-

nile) che si disputano principalmente nei giorni di sabato e domenica. Caterina Santelli, coordinatrice del Progetto Baskin, è molto amareggiata. Fa sapere di non aver ricevuto risposte circa la richiesta di disponibilità del Palazzetto e che è incredibile che un progetto d’inclusione sportiva come Baskin abbia difficoltà a trovare spazi negli impianti sportivi mugellani. E sul rifiuto opposto dal presidente del Consorzio Sorrenti sono intervenuti i sindaci di Borgo Lorenzo Omoboni e di Dicomano Passiatore. Dice Omoboni: “Quello che è successo con il progetto Baskin al Palazzetto dello Sport è poco comprensibile. Non entro nella

regole della gestione, ma credo che quando si amministra qualcosa, che sia un condominio, una società, o un comune, si ha la responsabilità di decidere, ma su certi valori non si possa discutere, se si vuole essere credibili, nello sport come in altri ambiti. Altrimenti si rischia di voler dare lezioni agli amministratori sulla scarsa importanza che si dà allo sport, sulla trasparenza, sulla carenza delle strutture (che esiste, non c’è dubbio), sui progetti e gli investimenti e poi non si lavora insieme su alcune piccole ma fondamentali cose. E aggiunge Passiatore: “Fino ad oggi il progetto è stato ospitato dalle strutture del Mugello (fra le quali Dicomano) con molto pia-

cere. Oggi scopro che purtroppo da quest’anno i ragazzi non potranno più ritrovarsi al palazzetto di Borgo San Lorenzo perché, così sostiene Sorrenti – il presidente del consorzio che lo gestisce, non è stato possibile trovare 2 ore al mese per loro. Ricordo che nessuna struttura, lo scorso anno, ha chiesto un euro per l’utilizzo degli spazi, perché ne condivideva le finalità. Tutte eccetto il Palazzetto di Borgo che tramite Sorrenti ha chiesto un rimborso spese. Credo che sia davvero un brutto segnale quello che si dà nei confronti del Baskin Mugello, un’esperienza unica a livello di Città Metropolitana e che dovrebbe trovare disponibilità in chi ha ruoli

all’interno dell’ambito sportivo perché lo sport è una grande occasione di integrazione e socializzazione. Giovanni Sorrenti, raggiunto per telefono non si nega al telefono nonostante gli impegni di dirigente della federazione di pallamano e quelli del suo lavoro di educatore tra gli immigrati, i carcerati e i disabili. “Non so come possa essere venuta fuori una polemica del genere. – risponde - Non ho negato formalmente a nessuno gli spazi del Palazzetto, figuriamoci se l’ho fatto per i ragazzi del Baskin. E’ vero ho chiesto tempo per incastrare le tante richieste d’utilizzo della struttura e riuscire a soddisfare tutti. Certo ho fatto presente delle righe

tracciate senza dir nulla. Ma gestiamo una struttura pubblica e dobbiamo mantenerla a posto. Non ci voleva molto a concordare queste piccole modifiche. E anche per il rimborso spese se lo chiedono sicuramente lo farò presente all’Ufficio sport del Comune che ha deciso le tariffe per l’utilizzo del Palazzetto. Credo proprio che in Comune non diranno di no. Sono sempre disponibile a parlarne e a trovare una soluzione per i ragazzi come ho sempre fatto in trent’anni che mi occupo di sport giovanile. Scriverò alla stampa – conclude Sorrenti - che ha dato spazio alla vicenda e spero di chiarire tutto. Forse potevano anche sentirmi prima”

Segue dalla prima - San Godenzo

Il Sindaco Piani risponde all’ex Sindaco Manni “Prima di tutto la sicurezza”

che, infatti, abbiamo subito eseguito le verifiche del caso. Abbiamo avuto la conferma di quello che sospettavamo: quegli edifici non possono accogliere nessun servizio equiparabile a quello scolastico; pertanto abbiamo dovuto trovare – prosegue Piani - un’altra sede per garantire anche ai più piccoli un percor-

so educativo in locali adeguati e sicuri dal punto di vista statico e sismico. Da qui la scelta di ristrutturare un’aula della scuola dell’infanzia. Abbiamo anche migliorato il livello di sicurezza riguardo il rischio incendi con il montaggio di 3 porte tagliafuoco che isolano il locale mensa dal resto degli sta-

bili. Abbiamo così messo le basi al progetto, che contiamo la Regione ci finanzi, per avviare anche l’asilo nido accanto alla scuola d’infanzia e rendere sempre di più la scuola di San Godenzo un’eccelenza”. Piani precisa anche che non è vero che il servizio era gratuito sotto la precedente ammini-

strazione. Si pagava anche allora anche se il costo, dopo i recenti interventi, è stato aumentato. “Noi non siamo politici di professione – aggiunge Piani – siamo un lista civica e non vogliamo fare polemiche o strumentalizzazioni, ma solo intervenire al servizio dei cittadini e prima di tutto per la

loro sicurezza. Lunedì sera ci siamo chiariti in consiglio comunale con l’attuale minoranza e con l’ex sindaco Manni che ha preso atto degli interventi. Un commento sulla vicenda arriva anche da Petronici, portavoce del Comitato “Difendi San Godenzo” : “Contestiamo tutto il comunicato di Alessandro Manni sin dal

fatto che il progetto migliore era il suo su quello stabile, bene, noi preferiamo far stare i bambini in uno stabile con maggior sicurezza come quello attuale. L’amministrazione di Piani ha potenziato il servizio mattutino inserendo più personale. E come si può dar contro a chi fa miglioramenti?” (P.M.)


4 Attualità

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Vicchio

Giornata Nazionale degli Alberi

Giovedì scorso piantato un grande Acero nel Parco di Montelleri L’Amministrazione Comunale di Vicchio, nella Giornata Nazionale degli Alberi svoltasi giovedì 21 novembre, ha messo a dimora nel parco di Montelleri un grande albero di 4,5 metri, un Acero Platanoides. Presenti i rappresentanti della Giunta e del Consiglio.

Tale attività segue la linea green intrapresa dal comune mugellano e caratterizzata dal via libera al Plastic Free, oltre l’80% raggiunto nella raccolta differenziata del mese di ottobre, con la consegna delle borracce in alluminio del Sindaco agli alunni delle prime

elementari e la dichiarazione di Emergenza Climatica e l’appuntamento mensile con i volontari e i cittadini di “PuliAMO Vicchio”. Del resto, proprio meno di 2 mesi fa, il Consiglio Comunale, su iniziativa del consigliere Francesco Tagliaferri, dette il via libe-

ra all’iniziativa ”Un albero per ogni neonato o bambino adottato”. “Con il monitoraggio del territorio e l’adozione di un piano alberi su cui è impegnato l’Ufficio tecnico del Comune, nel 2020 sarà possibile mettere a sistema tale iniziativa individuando/

piantando sia nel capoluogo che nelle frazioni tanti alberi per quanti saranno i neonati o i bambini adottati nel nostro comune”,

precisano all’unisono l’Assessore all’Ambiente Franco Vichi e il Presidente del Consiglio Comunale Rebecca Bonanni.

Barberino

L’Outlet porta 45 milioni in Mugello È la stima di una ricerca presentata in Regione mercoledì scorso. Fiammetta Capirossi: “Una realtà che sostiene il lavoro femminile con il 71 per cento degli occupati donne” Il Barberino Designer Outlet si conferma una realtà protagonista del territorio in termini di impatto economico, occupazionale e turistico. E’ quanto emerge da una ricerca sulla cittadella dello shopping, curata da Prometeia e presentata a Firenze in Regione “Si parla di una realtà di 27mila mq con 130 negozi e 7 punti di ristorazione e che in 13 anni ha visto passare più di 35milioni di persone – ha detto Maria Chiara Bellomo,

manager dell’Outlet –. Occupa 497 persone che valgono il 2,3 per cento del totale di occupati nell’area. E sono 1276 le unità di lavoro create in tutta la Toscana con impatto rilevante nella città metropolitana, il nostro Pil, infatti vale 1,01 per cento di tutta la città metropolitana”. Nel merito della ricerca è entrato Leonardo Catani di Prometeia, una società di consulenza, sviluppo software e ricerca economica. Catani ha ricordato che lo studio stima in “142milioni di euro l’impatto economico del Centro in Toscana, in particolare, ogni euro speso lì genera ulteriori 2,3 euro di valore sul territorio regionale”. Nella ricerca si

parla di “oltre 45 milioni di ricaduta dell’Outlet sul sistema economico locale. Interessante, poi, il dato sul flusso turistico poiché “l’Outlet si conferma una tappa importante nel circuito turistico regionale e nazionale, attraendo il 6 per cento dei turisti che dormono almeno una notte a Firenze e provincia con una penetrazione pari all’8,3 per cento su Unione Europea e 4,7 per cento sui turisti a lungo raggio”. Sull’impatto economico e turistico si è soffermato il sindaco di Barberino Giampiero Mongatti che ha parlato di “una realtà consolidata”. “Abbiamo concesso anche un piccolo ampliamento dal pun-

to di vista urbanistico per aumentare i posti di lavoro. L’auspicio è quello di un’interazione maggiore da un punto di vista turistico tra il territorio e Outlet”. Le conclusioni sono state affidate alla consigliera regionale Fiammetta Capirossi che ha ribadito l’importanza di questa realtà sul territorio. “Il Centro – ha sottolineato sostiene il lavoro femminile e giovanile; il 71 per cento degli occupati sono donne, oltre il 60 per cento ha un’età inferiore ai 35 anni e in molti casi le donne hanno ruoli dirigenziali e di vertice. Poi, il 62 per cento del personale impiegato proviene da Barberino e da altre aree del Mugello”.

Maltempo

Rossi in Mugello “50 milioni per la sicurezza” Obiettivo, intervenire in somma urgenza laddove l’acqua dei fiumi ha esondato per ridurre il rischio dei danni provocati dall’alluvione, come quelli che si sono appena verificati. E’ il senso della mattinata di sopralluoghi che il presidente Enrico Rossi - accompagnato da tecnici regionali e del Genio civile, dal presidente dei Consorzi di bonifica, Marco Bottino, e da sindaci e amministratori di Mugello e Val di Sieve - ha effettuato nei giorni scorsi, in particolare nelle località di Sagginale e Sieci di Sotto, per visitare le zone dove gli eventi dello scorso

17 novembre hanno provocato una serie di allagamenti. “Abbiamo evitato che la Toscana subisse un’alluvione grazie ai lavori fatti e alle opere realizzate per oltre 100 milioni l’anno dal 2012 ad oggi e grazie alla riorganizzazione del Genio civile e dei Consorzi di bonifica - ha detto Rossi -. Abbiamo avuto però diverse situazioni di allagamenti e vogliamo per questo fare una serie di piccoli interventi nei casi di maggiore rischio idraulico per migliorare la situazione e ridurre il pericolo qualora ci fossero ulteriori eventi”. “Vogliamo riuscire – prosegue -

ad intervenire in somma urgenza per la riduzione del rischio idraulico con una procedura accelerata per circa 50 milioni di spesa. Se riusciamo a ottenere a livello nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza - ha precisato Rossi - la spesa speriamo possa essere supportata da 20 o 25 milioni statali”.A Sagginale l’intervento consisterà nel ripulire l’alveo della Sieve dalla quantità di sedimenti che si accumulano in maniera importante occupando il letto del fiume, un problema storico, come spiegano i tecnici del genio civile.

Alle Sieci, tre gli interventi che Rossi ha individuato con il supporto dei tecnici, che saranno l’oggetto di un’intesa tra Regione, Genio Civile, Comune, Consorzio di Bonifica e Anas: l’adeguamento del sistema fognario; il rialzo del muro sulla Sieve, opera che realizzerà l’Anas; la rimozione del materiale che apporta il torrente Sieci in Arno. Per mettere in sicurezza l’abitato a valle della Sieve, sarà infine installato un sistema di allerta, ad esempio di tipo semaforico, che chiuda l’area e metta in sicurezza le persone.

Dicomano Inagibile la sala d’attesa della stazione

Crollato il controsoffitto. Il post che informa i pendolari su Facebook. Sul gruppo Facebook “Pendolari linea Valdisieve e Mugello è stato pubblicato questo post: “Si avvisano tutti coloro che devono prendere il treno di munirsi anticipatamente del biglietto in quanto la sala di attesa della stazione di Dicomano è chiusa perché crollato controsoffitto”.

Regione Maltempo. Come segnalare i danni alle aziende agricole

Le aziende agricole toscane che hanno riportato danni a seguito delle piogge alluvionali dei giorni scorsi potranno segnalarli sul portale Artea (Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura). La segnalazione dei danni è il primo, necessario passo nell’iter per la richiesta di misure straordinarie come lo stato di calamità naturale. “Si tratta – ha spiegato l’assessore all’agricoltura Marco Remaschi – di un passo necessario sia per avere una stima precisa di quanto avvenuto, sia per poter, eventualmente richiedere lo stato di calamità naturale”. La compilazione del modulo all’interno del portale Artea (https://www.artea.toscana.it/) dovrà essere effettuate entro le ore 13 del prossimo 10 dicembre 2019.


Scuola e sanitĂ

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

5

Mugello - Scoprire che tuo figlio è un D.S.A.

Sauro Ciantini, del gruppo “Divento Autonomoâ€?, che offre sostegno alle famiglie con ragazzi con DSA, ha inviato alla nostra redazione questo articolo informativo per far conoscere la realtĂ del gruppo e di coloro che si trovano a dover affrontare que-

sta situazione. Un giorno ti capita di scoprire che tuo figlio, quello che non riesce a star fermo per sei ore dietro un banco di scuola, che segue con difficoltĂ le lezioni, che legge male e non riesce mai a prendere appunti (e che spesso disturba

in classe) non è nĂŠ svogliato, nĂŠ pigro, nĂŠ poco intelligente, come invece ti hanno sempre detto a scuola. Quando è successo a Manuela Balloni, oggi presidente del gruppo “Divento Autonomoâ€?, assalita da mille dubbi e angosce, dopo un primo momento di smarrimento, ha cercato d’informarsi sul significato delle tante sigle esistenti: BES, DSA, PDP, scoprendo che i ragazzi DSA (cioè con Disturbi Specifici evolutivi dell’Apprendimento) sono da considerare affetti da neurodiversitĂ e che leggi come la Legge 170 e la Legge 104 tutelano il loro diritto allo studio. Il gruppo “Divento Autonomoâ€? è formato da genitori con figli che richiedono Bisogni Educativi Speciali (BES), che si dividono in tre categorie: A, B, C, e ad esem-

pio la B è quella che racchiude i DSA (come dislessia, discalculia, disortografia e altri). Nasce con l’intento di non lasciare soli i genitori, scambiarsi le informazioni necessarie, fornire auto-sostegno, lavorando insieme per il riconoscimento dei diritti e dei doveri di tutti i minori nella scuola, evitando l’emarginazione. Il nome del gruppo è stato scelto per darsi un obiettivo in piÚ: quello di far diventare autonomi i propri figli accompagnandoli nella crescita. Specie durante l’adolescenza. Il gruppo fornisce le informazioni sui vari percorsi da intraprendere nel caso di diagnosi che rientrino sotto la Legge 104 e la Legge 170 e collabora con i responsabili della scuola per agevolare il dialogo scuola-famiglia, organizzando incontri con spe-

cialisti. Infine, si occupa d’interfacciarsi con i servizi territoriali come l’ambulatorio di Neuropsichiatria infantile del Mugello di Borgo San Lorenzo, unico di zona, con la Società della Salute e la ASL. Alcuni rappresentanti del gruppo partecipano alle riunioni con le autorità sanitarie locali per sensibilizzare tutti sulle varie

Barberino

Borgo San Lorenzo

Indagine su anziani e servizi sanitari in Mugello

Open day all’Istituto Chino Chini

Il 7 dicembre 2019 e il 18 gennaio 2020 e dalle 15.00 alle 18.00 l’Istituto professionale mugellano “Chino Chiniâ€? aprirĂ le porte a studenti e studentesse delle Scuole Secondarie di Primo Grado e alle loro famiglie per una visita d’orientamento alla scuola e alle sue strutture. Saranno presenti alcuni docenti. L’Istituto d’ Istruzione Superiore (IIS) Chino Chini ingloba sia la funzione d’Istruzione Pro-

Gli studenti “in Comune�

Iniziative di Educazione Civica per gli alunni della scuola primaria C’è bisogno di tornare a insegnare educazione civica nelle scuole. E l’esperienza e la pratica sono spesso migliori della sola teoria. CosÏ il Comune di Barberino di Mugello ha avviato una nuova iniziativa, aprendo le porte agli alunni della scuola primaria. E già si sono tenuti diversi incontri, con le quarte classi degli anni scolastici 2018-2019 e 2019-2020. I ragazzi hanno cosÏ potuto assistere al giuramento di cittadinanza, hanno incontrato la giunta, con domande rivolte al sindaco e agli assessori, che hanno spiegato il funzionamento degli organi comunali, e la funzionaria dell’Ufficio Segreteria Debora Fusi ha illustrato come è organizzato il Comune, con tutti i suoi uffici e servizi. I ragazzi sono stati accompagnati a visitare l’ufficio anagrafe e di Stato civile e si sono particolarmente interessati ai vecchi registri di nascita, di morte e dei matrimoni. Alcuni hanno ricevuto il loro certificato di nascita. Poi sono usciti dal Municipio per visita-

MartedĂŹ scorso si è svolto a Barberino un convegno su “Vivere in Mugello. Servizi sociosanitari, viabilitĂ e centri di aggregazione per anzianiâ€? organizzato dal sindacato Pensionati della CGIL. Durante l’incontro sono stati presentati i risultatati di un indagine svolta nei mesi scorsi sulla soddisfazione degli anziani circa i servizi sanitari mugellani. I dati e i risultati dell’indagine sono consultabili sul nostro sito www.ilgallettosteriaegiornale.it In sintesi l’indagine ha rilevato che il livello di soddisfazione degli intervistati rispetto al ricorso ai servizi è in generale buono, rimangono alcune criticitĂ  per quanto riguarda l’assistenza domiciliare dove il ricorso al privato sembra fondamentale per poter garantire il servizio, e per l’assistenza specialistica dove il tema dei lunghi tempi di attesa ha un peso nell’orientare verso il privato (spesso a paritĂ  di costi). Infine Il tema dell’accessibilitĂ  dei servizi è fortemente sentito dalla popolazione anziana ed assieme al tema dell’accompagnamento e della mobilitĂ  pone la questione come centrale per i programmatori dei servizi sanitari territoriali.

fessionale, con i corsi per manutentori elettrici, manutentori meccanici, dell’alberghiero e dei servizi socio-sanitari, e quelli dell’ Istruzione Tecnica con il corso per i tecnici del turismo. L’ Istituto ha sede a Borgo nel polo scolastico di Via P. Caiani, ha circa 950 studenti, 107 docenti per le varie materie d’insegnamento, 45 dipendenti come personale amministrativo e di assistenza.

Barberino

 Ĺ? Ĺ?  Ĺ? 

 Ĺ? 

23(1'$<

Ä&#x2C6;Ĺ?  Ĺ?Ä&#x201A;Ä&#x20AC;Ä Ä&#x160;Ĺ?Ĺ?Ä Ä&#x2030;Ĺ? Ĺ?Ä&#x201A;Ä&#x20AC;Ä&#x201A;Ä&#x20AC; 

Ĺ?Ä Ä&#x2020;Ä&#x2039;Ä&#x20AC;Ä&#x20AC;Ĺ?

Ĺ?Ä Ä&#x2030;Ä&#x2039;Ä&#x20AC;Ä&#x20AC; *4536;*0/& 130'&44*0/"-& ."/65&/;*0/&&"44*45&/;"5&$/*$" */%6453*"&"35*(*"/"501&3*-."%&*/*5"-: 4&37*;*1&3-"4"/*5°&-"44*45&/;"40$*"-& &/0("4530/0.*"&041*5"-*5°"-#&3()*&3" &/0("4530/0.*" 4&37*;*%*4"-"&7&/%*5" "$$0(-*&/;"563*45*$"

re la sala consiliare e qui si è parlato delle funzioni del consiglio comunale. Infine non è mancata una visita al Comando del Distretto di Barberino della Polizia Municipale Mugello, con il Comandante che ha spiegato la loro attività e mostrato anche i mezzi in dotazione al servizio. Ogni ragazzo ha portato a casa un fascicolo illustrativo di tutto quello che gli è stato esposto durante la visita e un piccolo ricordo, ovvero una spilla con lo stemma del Comune.

â&#x20AC;&#x153;Ă&#x2C6; una bella esperienza anche per noi amministratori â&#x20AC;&#x201C; dice il sindaco Giampiero Mongatti â&#x20AC;&#x201C;, davvero un bel momento, e mi ha colpito in particolare la loro spontaneitĂ e anche lâ&#x20AC;&#x2122;acume di tante domande, con una particolare attenzione ai temi sociali. Sono molto incuriositi e interessati: credo che unâ&#x20AC;&#x2122;iniziativa del genere sia positiva, e si inserisca bene in quel percorso di formazione e crescita dellâ&#x20AC;&#x2122;educazione civica che lâ&#x20AC;&#x2122;istituto comprensivo attua durante lâ&#x20AC;&#x2122;anno scolasticoâ&#x20AC;?.

problematiche che genitori e ragazzi incontrano nellâ&#x20AC;&#x2122;iter di valutazione, diagnosi e terapie. Gli incontri del gruppo sono aperti a chiunque voglia partecipare e si svolgono presso lâ&#x20AC;&#x2122;auditorium della Scuola di Scarperia il primo martedĂŹ del mese. Per maggiori informazioni scrivere a diventoautonomo@ gmail.com Sauro Ciantini

*4536;*0/& 1&3"%6-5* 4&37*;*1&3-"4"/*5° &-"44*45&/;"40$*"-& &/0("4530/0.*" &041*5"-*5°"-#&3()*&3"

*4536;*0/& 5&$/*$" *45*56505&$/*$0 1&3*-563*4.0

%*"+ÄŽ$%*+$%*%Ä&#x2039;%0 333Ä&#x2039;$%*+$%*%Ä&#x2039;%0 Ä&#x2039;$%*+$%*%

1(!Ĺ?!Ĺ? +.0+.% !#.!0!.%Ĺ?!Ĺ?.!/% !*6 %Ĺ?%*%Ä&#x152;Ĺ?Ä&#x2021;Ä&#x2030; Ä&#x2020;Ä&#x20AC;Ä&#x20AC;Ä&#x192;Ä&#x201A;Ĺ?+.#+Ĺ?*Ĺ? +.!*6+Ĺ? Ĩ ÄŠ !(Ä&#x2039;Ĺ?Ä&#x20AC;Ä&#x2020;Ä&#x2020;Ĺ?Ä&#x2030;Ä&#x2026;Ä&#x2020;Ĺ?Ä&#x160;Ä&#x201A;Ĺ?Ä&#x2021;Ä&#x2030; 4Ĺ?Ä&#x20AC;Ä&#x2020;Ä&#x2020;Ĺ?Ä&#x2030;Ä&#x2026;Ä&#x160;Ĺ?Ä&#x2020;Ä Ĺ?Ä&#x192;Ä


6

Pubblicità Studio AD.ES - Tel. 0558456391

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

WÜRTH STORE MUGELLO Il negozio dell'Artigiano 50032 Borgo San Lorenzo (FI) Via di Castellina, 15 Tel. 0471 827 996 pv.mugello@wuerth.it - www.wuerth.it

Esercizio riservato ai possessori di P.IVA

Orario di apertura: lun - ven: 08:00 – 12:00 /14:00 – 18:00

IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELL‘ARTIGIANO CON OLTRE 5.000 PRODOTTI SUBITO DISPONIBILI!

A DUE PASSI DA TE!

Buon Natale e Buone Feste!


Ambiente e territorio

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

7

Borgo San Lorenzo - Teatro Giotto

Proiettato “Antropocene” Tanti spettatori alla serata dedicata al documentario “Antropocene”, per riflettere insieme sui cambiamenti climatici e ambientali del nostro pianeta e su quanto l’impatto umano incida su questi preoccupanti avvenimenti. Giovedì 21 novembre, al Teatro “Giotto” di Borgo San Lorenzo, è stato proiettato il documentario “Antropocene”. L’evento è stato possibile grazie alla collaborazione fra Teatro “Giotto” e IIS “Giotto Ulivi”, nell’ambito del progetto di Educazione ambientale della scuola, con il patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo. “Antropocene” è un documentario prodotto nel 2018 in Canada, presentato in anteprima nazionale al Mandela Forum di Firenze il 29 agosto scorso ed uscito nelle sale italiane dal 19 settembre, distribuito dalla Fondazione Stensen di Fi-

renze. “Antropocene” è un termine proposto nel 2000 da Paul Crutzen (chimico dell’atmosfera, di origine olandese, premio Nobel per la Chimica nel 1995) per indicare l’attuale epoca geologica, in cui molte condizioni e processi sulla Terra sono profondamente alterati dall’impatto umano. I fenomeni associati all’Antropocene comprendono: un aumento dei fenomeni di erosione e del trasporto di sedimenti, legati all’urbanizzazione e all’agricoltura; modifiche marcate dei cicli di elementi fondamentali per la vita, quali carbonio, azoto, fosforo e vari metalli; il riscaldamento globale; l’innalzamento del livello dei mari; l’acidificazione degli oceani; rapidi cambiamenti nella biosfera, sia a terra che in mare, a causa della perdita dell’habitat, della predazione di risorse, dell’aumento esponenziale delle popolazioni

animali domestiche e delle invasioni di specie alloctone; la proliferazione e la dispersione globale di materiali artificiali, tra cui cemento e materie plastiche. L’Antropocene non è un periodo geologico formalmente definito all’interno della scala temporale geologica: ufficialmente viviamo ancora nell’epoca dell’Olocene, iniziata circa 10.000 anni

Scarperia e San Piero

fa, al termine dell’ultima glaciazione. L’AWG (Anthropocene Working Group), di cui fa parte lo stesso Crutzen, ha sviluppato nel 2016 una proposta per definire l’Antropocene sulle seguenti basi: il termine viene candidato a denominare una nuova epoca geologica, il cui inizio coinciderebbe con la fine dell’Olocene e sarebbe collocato a metà del

La ciclistica “Ferri Taglienti” pulisce le strade comunali

“L’Ass. Ciclistica FERRI TAGLIENTI di Scarperia, con l’autorizzazione e l’accordo verbali con il Sindaco Federico Ignesti di Scarperia e San Piero, ha iniziato in via sperimentale per tutto l’anno 2019 (ed è nostra intenzione farlo anche per il 2020 e, possibilmente, per quelli successivi) a tenere puliti i bordi stradali dei seguenti tratti di accesso e in prossimità dell’abitato di Scarperia – afferma in una nota il Presidente dell’Associazione Remo Nencini –. Più precisamente: - dall’incrocio della Chiesa di Senni a Scarperia (Via F.lli Cervi); - dalla Rotonda dei Coltelli al Ponte di Sasso fino al Palagio (Viale Kennedj- Viale MatteottiViale Dante); - dalla Rotonda dei Coltelli al Ponte di Sasso fino al Palagio ( Via Margheri-Via Resistenza); - dalla Rotonda della Ferrari fino

ai Giardini Pubblici (Via Lippi); - dall’ingresso Autodromo (Casco) fino a Scarperia (Via Buozzi). Fino ad oggi abbiamo provveduto alle pulizie totali in tre periodi diversi: Marzo-Giugno (all’indomani del MotoGP) e Settembre (dopo la Maratona del Mugello), oltre a pulizie saltuarie e parziali che alcuni di noi eseguono quando ritornano dalle girate in bicicletta. La prossima pulizia è prevista nel mese di Dicembre, prima del periodo natalizio. Il materiale è stato raccolto in maniera differenziata (plastica, carta, vetro, organico e generico) negli appositi sacchi e conferito nei rispettivi contenitori posti all’ingresso dell’Autodromo, in cima al viale Dante, o, se di mattina durante l’orario di apertura, con il consenso dell’Amministrazione Comunale, nell’area di sua proprietà sul retro del Ci-

mitero di Scarperia. Questo materiale consiste principalmente in bottiglie in plastica e vetro, borse in plastica e carta, lattine in alluminio, brick di succhi di frutta e latte, carta (molti “gratta e vinci” e pacchetti di sigarette, sacchetti per alimenti, depliant pubblicitari, pezzi di giornali), oltre a intere borse piene di rifiuti indifferenziati. A questo punto mi domando, per puro senso civico, se qualcuno anche in casa sua o nel proprio giardino butti in terra questi rifiuti… e non riesco a capire perchè lo debba fare lungo una strada pubblica dopo aver magari aperto anche il finestrino dell’auto, cosa non certo gradevole in questo periodo di frequenti piogge e freddo invernale. Per quale motivo se uno porta in auto, in moto, in bicicletta o a piedi un contenitore pieno, se ne deve liberare in quel modo inci-

vile quando è vuoto? Cosa costa riportarlo a casa? Fra l’altro pesa anche meno! Durante la pulizia totale fatta all’indomani del MotoGP abbiamo raccolto molti contenitori di bibite – continua Nencini – e dopo il passaggio della Maratona del Mugello moltissimi contenitori degli integratori liquidi (che noi ciclisti chiamiamo “ciuccini”), bicchieri in plastica, piccole spugne. Perciò, vorremmo far presente in particolare agli organizzatori della manifestazione che forse sarebbe il caso di inserire nel regolamento del prossimo anno la clausola di “non classificato ed eventuale squalifica per l’anno o gli anni successivi” nel caso in cui un concorrente venga sorpreso a gettare a terra qualsiasi oggetto nelle aree al... L’intero articolo lo trovi sul sito www.osteriaegiornale.it

XX secolo, in coincidenza di segnali di grande accelerazione della crescita della popolazione, dell’industrializzazione e della globalizzazione; il più evidente di questi segnali è rappresentato dai radionuclidi artificiali, diffusi in tutto il mondo dai test delle bombe termonucleari dei primi anni ‘50. Alla proiezione erano presenti circa 120 persone, un vero successo, tenuto conto che nella stessa serata vi erano altri due eventi pubblici in zona. Al termine, si è tenuta una breve presentazione, da parte di attivisti, delle finalità e delle modalità di azione del nascente movimento internazionale “Extinction rebellion” (XR), che da alcuni mesi si sta organizzando anche in Toscana, compresa la zona di Firenze. Tale movimento è fondato su azioni nonviolente, sulla diffusione della pace, sulla fiducia nella scienza e nella condivisione di conoscenza, affinché possa essere ascoltato l’allarme lanciato dalla comunità scientifica sulla questione ambientale a livello planetario. Durante il dibattito in sala è stato ricordato che, ben 47 anni fa, nel 1972 venne pubblicato “I

limiti dello sviluppo”, rapporto del System Dynamics Group (MIT) per il Club di Roma: già allora gli scienziati avvertivano i governi e le istituzioni internazionali dell’urgenza di prendere consapevolezza dei limiti dell’ambiente naturale e delle tragiche conseguenze che avrebbe comportato il travalicarli; intimavano, inoltre, di agire subito, senza rimandare l’intervento alle successive generazioni, e di arrivare prima possibile ad uno stato di equilibrio duraturo tra le esigenze dell’umanità e quelle di conservazione della vita sul Pianeta, nell’enorme varietà in cui ancora la conosciamo. A più riprese, in questi ultimi 50 anni, la comunità scientifica ha lanciato allarmi per ricordare a tutti la gravità della situazione; lo scorso 5 novembre sulla prestigiosa rivista “BioScience” è stata pubblicata una dichiarazione, sottoscritta da oltre 11.000 scienziati da tutto il mondo, italiani compresi, che conferma, ancora... L’intero articolo lo trovi sul sito www.osteriaegiornale.it

Vicchio Puliamo Vicchio

Domenica 1 dicembre si terrà a Vicchio la terza edizione di “PuliAmo Vicchio” una giornata di tutela delle zone verdi del Comune organizzata da Francesco Tagliaferri e Rebecca Bonanni. Dopo il successo dei primi due appuntamenti, che si sono tenuti a settembre ed ottobre, l’iniziativa si replica con le stesse modalità. La mattinata avrà inizio alle 10.00 con il ritrovo in piazza della Vittoria. Dopo la distribuzione del materiale, alle 10.30 partirà la mattinata di pulizia. Tutti sono invitati a partecipare.

Vicchio Incidente tra auto e capriolo L’animale non si è rialzato

Parco Giogo-Casaglia un fondo per la conservazione

Il nuovo progetto di Mugello Outdoor ASD, per valorizzare il parco, nel pieno rispetto dell’ambiente e di tutte le specie animali che lo popolano. “Abbiamo deciso di fare un ulteriore piccolo passo avanti per il nostro territorio, per la sua valorizzazione e per la tutela dei suoi ricchi ecosistemi. Nel 2013 siamo nati per dare vita ad un evento sportivo, l’Ultra Trail del Mugello, che facesse da  richiamo verso la nostra terra, il Mugello, in particolare sul parco Giogo-Casaglia, un’area di 6250 ettari nata per valorizzare la biodiversità. Il parco rappresenta uno degli ambienti naturalisticamente meglio conservati e più suggestivi dell’Appennino tosco-romagnolo - scrive in un comunicato Mugello Outdoor ASD -. Il paesaggio è caratterizzato da rilievi di altitudine limitata, intorno ai 1.000 metri, scavati dall’azione  dei torrenti, che formano veri e propri canyons come quello della Valle dell’Inferno e del Rovigo. Estesi boschi di faggio, alternati a pascoli e ambienti in transizione o di origine artificiale come

i rimboschimenti di douglasia, abete bianco o pino nero. L’intero Complesso è attraversato da un sistema diffuso di sentieri, la cui ossatura principale è  costituita dai sentieri del SO.F.T. (trekking “Le Sorgenti di Firenze”), della Grande Escursione  Appenninica (G.E.A.) e della sentieristica appartenente alla Rete Escursionistica Toscana (R.E.T.), a  cui si aggiungono i sentieri tematici.  Per gli appassionati di natura ed escursionismo molte sono le emergenze naturalistiche, sia  floristiche che faunistiche. Tra quest’ultime si ricorda la presenza del lupo, dell’aquila reale, del falco pellegrino. L’area del Giogo Casaglia presenta un’elevata biodiversità; si tratta di un insieme di ambienti,  ognuno con la propria storia e vocazione, che permettono ad un’eccezionale varietà di esseri animali e vegetali di vivere e riprodursi. Alcune valli sono state fino a pochi decenni fa intensamente abitate e oggi ruderi, campi e boschi ci presentano un paesaggio molto diverso, sempre in cambiamento.  L’Unione Mon-

tana dei Comuni del Mugello, a cui è affidata la gestione del complesso, svolge interventi per la conservazione della biodiversità, contenuti nel Piano di Gestione. Dopo 7 anni la Mugello Outdoor è cresciuta e vuole dare un contributo maggiore all’ambiente. Per farlo sposa la filosofia di “Think globally, act locally” ed è il motivo per qui nasce MUGELLO NATURE MATTERS, il fondo per lo sviluppo e la conservazione del Parco Giogo-Casaglia. Tutti possono contribuire.  Abbiamo stabilito che il 5% del costo di iscrizione all’Ultra Trail del Mugello sarà inserito sul fondo per la conservazione del parco e lo sviluppo di nuovi progetti sempre all’interno del comprensorio,  dando così la possibilità a tutti i partecipanti del nostro evento di contribuire, nella speranza di farvi  innamorare della nostra terra

come lo siamo noi. Inoltre, durante l’iscrizione sarà possibile fare un’ulteriore donazione. Consapevoli che siamo troppo piccoli per poter lasciare un segno significativo, abbiamo coinvolto alcune aziende locali che operano sul territorio, le quali hanno risposto con grande entusiasmo.  Il progetto coinvolge tutte le realtà che già operano sul comprensorio, come l’associazione Ischetus, che gestisce alcuni dei rifugi del parco, il Ristorante Badia di Moscheta e l’APS Il Giorno di Poi, che  gestisce il Podere di Giuvigiana. I progetti Attualmente stiamo lavorando a diversi progetti, ma non avendo ancora un budget da destinare sarà nostra cura aggiornare il nostro sito... L’intero articolo lo trovi sul sito www.osteriaegiornale.it

È successo sulla strada tra Vicchio e Sagginale la mattina del 22 novembre, intorno alle 8:30. Purtroppo il cucciolo di capriolo è rimasto disteso sull’asfalto dopo essersi scontrato con un’auto che transitava tra Vicchio e Sagginale questa mattina (venerdì 22 novembre) intorno alle 8,30. Per fortuna è andata meglio all’automobilista. Ha avvertito la botta e qualcosa sotto una ruota, ma ha potuto fermarsi senza danni. Probabilmente il capriolo ha preso la ruota sul muso ed è morto sul colpo. Forse il cucciolo era stato con il branco ad abbeverarsi alla Sieve e risaliva verso i boschi. Si può immaginare che fosse una delle prime volte che faceva quel percorso e non ha capito il pericolo di attraversare una strada dove passano le auto. Purtroppo sono ormai molti gli episodi di scontri tra auto e caprioli o cinghiali. Ulteriore testimonianza della massiccia presenza di ungulati nel nostro territorio anche vicino alle case. (P.M.)


8 Ambiente e territorio

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Autodromo del Mugello

Autodromo del Mugello

Una proposta di legge regionale sul conflitto residenti/commercianti

E’ da anni che va avanti il conflitto tra i residenti nelle vicinanze dell’Autodromo e i commercianti e imprenditori di Scarperia e di tutto il Mugello. I primi chiedono di limitare le attività dell’Autodromo per ridurre l’inquinamento acustico e dell’aria. I secondi rispondono che qualsiasi ridimensionamento di gare e test sul circuito sarebbe un danno per le attività economiche che vivono grazie ai turisti e alle occasioni di lavoro che arrivano dall’Autodromo. In Regione è stata fatta una proposta di legge proprio per cercare di superare questo conflitto e regolamentare le attività della struttura scarperiese. Martedì scorso se n’è discusso alla Commissione ambiente regionale con il Comitato “Il suono del Mugello” e con i commercianti di Scarperia Al termine delle audizioni il presidente della commissione Baccelli (PD) ha affermato che “La proposta di legge all’esame non è panacea di tutti i mali e sarà approfondita. Dovranno seguire interventi quali mitigazione, monitoraggi, verifiche e regole di gestione”. Il punto di equilibrio va trovato – ha proseguito Baccelli -perché le ricadute economiche, occupazionali e d’immagine sono evidenti e riconosciute da tutti”. La messa in sicurezza dei cittadini, la tutela della salute pubblica sono prerogative indiscutibili” continua il

presidente rispondendo ai rappresentati del Comitato che lamentano, tra l’altro, la mancanza di dati certi, o comunque “parziali e di dubbia valenza”, rispetto all’inquinamento acustico. Di certo c’è che il Comune di Scarperia e San Piero “Non ha ricevuto alcuna condanna per aver adottato atti che potessero in qualche modo compromettere la qualità ambientale e quindi di vita dei cittadini”. Lo riferisce il sindaco, Federico Ignesti, che cita i “numerosi ricorsi fatti in dieci anni contro l’amministrazione, tutti caduti nel vuoto” e respinge al mittente le accuse, formulate dai rappresentati del Comitato, di “scarsa trasparenza”. Ignesti parla delle azioni portate avanti nell’interesse del territorio, residenti e categorie economiche, e chiarisce come l’iniziativa, nel tempo, si sia fatta “più stringente: “abbiamo ridotto le giornate in deroga da 305 a 260, rivisto l’orario di utilizzo del circuito dalle 9 alle 18.30, salvo eventi di particolare rilievo che necessitano di tempi diversi, previsto una fascia oraria sui test e limitato il numero massimo dei veicoli in pista, 60 auto e 80 moto”. Il primo cittadino cita anche la “formazione al personale” interno all’autodromo per verificare che immissioni ed emissioni rientrino nel limite previsto per le gare sportive, anche durante le attività amatoriali e chiarisce: “non ci

risulta alcun inquinamento ambientale ma abbiamo comunque chiesto al gestore l’installazione di barriere arboree”. “Il Comune deve bilanciare e tenere insieme i diversi interessi” dichiara ancora e sulla proposta di legge anticipa “apprezzamento: potrebbe sbloccare il lavoro immane, oggi in capo all’amministrazione”. Il testo, infatti e almeno nella sua prima stesura all’esame della commissione, prevederebbe il passaggio della competenza del circuito, di proprietà di un ramo di azienda della Ferrari, alla Regione. Il rischio di “allontanamento dal territorio” e “l’estensione della durata delle autorizzazioni in deroga a un periodo di cinque anni” – dal 2001 al 2017 il Comune di Scarperia ha autorizzato 305 giornate l’anno in deroga – preoccupa i rappresentanti del Comitato, che chiedono il rispetto di “diritti fondamentali costituzionalmente previsti”. il vicepresidente della commissione, Giacomo Giannarelli (M5S), ribadisce la ne-

cessità di “risolvere il conflitto. L’autodromo è strategico per il Mugello ma i cittadini non devono restare indietro” e propone il “recepimento massimo della normativa nazionale” e di sostenere l’amministrazione comunale attraverso l’intervento di Arpat, organo terzo “fino a prova contraria”, per il monitoraggio. Sul disegno di legge è altrettanto chiaro: “Potrebbe aumentare la conflittualità” e anticipa emendamenti mentre per il capogruppo di Fratelli d’Italia, Paolo Marcheschi, “non è lo strumento adatto per risolvere il problema”. Tommaso Fattori, capogruppo Sì-Toscana a sinistra, nutre invece dubbi sulla “strategicità pubblica” del circuito nato nel 1974 e citando il Comitato dichiara: “Non può essere considerato alla stregua di un’opera di interesse come ad esempio un aeroporto”. Sul testo della Giunta sono già depositati emendamenti firmati anche dal capogruppo Pd Leonardo Marras e dalla consigliera del territorio Fiammetta Capirossi.

Vicchio – Dicomano

“Cambiamo! con Toti” a favore del Parco Eolico

“E’ recentissima la buona notizia della predisposizione, da parte di AGSM, società municipalizzata del Comune di Verona, di un progetto di parco eolico da realizzarsi, qualora approvato dagli enti preposti, sulla dorsale appenninica del territorio dei Comuni di Vicchio e Dicomano nella zona tra Villore e Corella, che prevede l’installazione di 8 pale eoliche capaci di fornire energia elettrica da fonti rinnovabili per circa 30,000 utenze”. Scrive Luca Ferruzzi che da qualche mese è referente per Agricoltura e Ambiente del movimento politico “Cambiamo con Toti” per la Città metropolitana. “Le due Amministrazioni comunali hanno già provveduto a coinvolgere tempestivamente la popolazione – prosegue Ferruzzi - con una serie di lodevoli iniziative tese ad informare e dialogare con cittadini ed associazioni per approfondire le tematiche legate alle energie alternative da fonti sostenibili, mentre almeno un sindaco si auspica che lo scambio di idee possa prescindere da facili preconcetti per aprirsi a scelte quanto più possibile obiettive e consapevoli. Intanto, già iniziano le più che

scontate levate di scudi e dichiarazioni di guerra totale, senza se e senza ma, dei soliti “specialisti del NO” che tanto hanno fatto per vanificare ogni e qualsivoglia tentativo di sviluppo proposto, negli anni, in Mugello e nella Valdisieve. E’ infatti proprio grazie all’opposizione “a prescindere” dei contrari per professione che gli imprenditori, siano essi pubblici o privati, preferiscono ormai da tempo rivolgersi altrove, condannando così la nostra terra al progressivo abbandono. Assieme ad altre forze politiche di matrice liberale “Cambiamo! Con Toti” si prefigge invece lo scopo di contribuire ad invertire questo trend incoraggiando quando possibile gli investimenti sul territorio, particolarmente quelli produttivi e sostenibili, beninteso nel pieno rispetto delle leggi e delle normative in materia, con particolare riferimento alla promozione di opere pubbliche, infrastrutture e lavoro, così come ampiamente dimostrato negli ultimi 5 anni dai risultati incoraggianti ottenuti dal Presidente Toti in Liguria, dove invece si cerca di sfruttare ogni opportunità immaginabile per il bene dei citta-

dini e dell’economia. “Cambiamo! Con Toti” quindi, qualora una appropriata Valutazione di Impatto Ambientale, validata dalla Regione, ne certifichi opportunità e fattibilità, si schiera nettamente a favore del parco eolico Villore-Corella, e si sente di ringraziare da subito quelle Amministrazioni locali che dimostrano, presentando questa importante opportunità, di non volersi limitare al frusto e logoro ruolo di “gestori” dell’esistente per farsi invece parte attiva nell’illustrare ai cittadini nuove occasioni di cre-

scita e di investimento. Nei campi dell’economia, dell’energia, delle attività produttive “Cambiamo!” c’è, e garantirà sempre il proprio contributo a chi si adopera per sviluppare questo paese, - conclude Ferruzzi -esprimendo la certezza che le Amministrazioni sappiano negoziare con la società proponente i termini più vantaggiosi possibile per i servizi e le opere compensative di contropartita che le popolazioni si aspettano e che devono rappresentare un beneficio concreto a favore dei cittadini mugellani”.

Le osservazioni de “Il Suono del Mugello” alla proposta di legge

Una delegazione del Comitato ha esposto le proprie osservazioni riguardo alla proposta di legge regionale sull’Autodromo “Una delegazione del comitato il suono del Mugello martedì 26 Novembre è stata ascoltata dalla quarta Commissione Ambiente in consiglio regionale per esporre le proprie osservazioni riguardo alla nuova proposta di legge regionale inerente l'autodromo del Mugello e per prospettare le molte problematiche ambientali legate all'inquinamento acustico e dell'aria provocato dalle attività motoristica all'interno della pista – scrive in un comunicato il comitato Il Suono del Mugello –. La nuova proposta di legge peggiorerebbe la grave situazione per gli abitanti che vivono in prossimità della pista, sia nel comune di Scarperia e San Piero che nel comune di Borgo, togliendo la responsabilità ai sindaci per il rilascio delle autorizzazioni, che non saranno più illimitate ma permetteranno la presenza di 80 moto in pista e 60 auto in pista contemporaneamente per 260 giorni consecutivi all'anno, con un solo giorno di stop, per poi ricominciare; il tutto con una sola autorizzazione della durata di 5 anni. Inoltre questa legge non obbliga neanche l'utilizzo di un piano di monitoraggio del rumore provocato dalle auto e dalle moto che girano in pista.Con l'occasione il comitato il suono del Mugello ha realizzato una petizione sulla piattaforma Charge per sensibilizzare le persone: http://chng.it/hZNFMKmz.La petizione in due giorni ha già raggiunto quasi 300 firme”.

Audizione in Regione anche per i commercianti di Scarperia

Il Nuovo Centro Commerciale Naturale “Corte dei Vicari” di Scarperia ha illustrato alla Commissione Consiliare il forte impatto del Circuito su tutto il territorio mugellano Il Nuovo Centro Commerciale Naturale “Corte dei Vicari” di Scarperia, in accordo con Confesercenti Mugello, ha partecipato martedì scorso, insieme ad altri soggetti, alla riunione della Quarta Commissione consiliare "Territorio, Ambiente, Mobilità, Infrastrutture” della Regione. Oggetto della riunione le attività dell’Autodromo del Mugello anche in riferimento a una nuova proposta di legge regionale in merito. I rappresentanti del Nuovo Centro Commerciale “Corte dei Vicari” hanno portato all’attenzione dei membri della Commissione il forte ritorno, economico, turistico, di promozione del territorio, rappresentato dalle attività dell'Autodromo, che non si limita a quello legato alle gare, ma che trova anche – e soprattutto – nell'attività quotidiana un momento essenziale per la salvaguardia delle attività produttive, del commercio e del turismo, in primis di Scarperia, ma anche di tutto il comprensorio, che proprio grazie a queste attività costanti sono cresciute nel corso degli anni e manifestano oggi una certa vivacità. L’Autodromo del Mugello è una risorsa indispensabile per il territorio e sono i dati a dimostrarlo. Il recente studio Irpet e Centro Studi Turistici relativo al 2017 stima a livello ricettivo che le notti trascorse nel nostro territorio e correlate alle attività del Circuito siano 210.000. I dati definitivi del Mugello, diffusi dalla Città Metropolitana e relativi allo stesso anno, parlano di 505.000 presenze complessive. Questo significa che l’impatto del Circuito sul SLL (Sistema Locale del Lavoro) in Mugello è quindi del 40%. Lo stesso Studio evidenzia come le attività dell’Autodromo contribuiscano a generare il 2,78% del PIL del SLL ed il 3,40% delle Unità di Lavoro Annue del SLL.

Vicchio I 5 Stelle “Ci opporremo al parco eolico”

“Il Movimento 5 Stelle di Vicchio – scrive il portavoce Paolo Cioni insieme a più di 100 cittadini ha partecipato il 19 novembre al teatro Giotto di Vicchio alla presentazione del progetto per la realizzazione di un parco eolico sulla cresta dell’Appennino ricadente sui comuni di Vicchio e Dicomano. L’esposizione del progetto elaborato dalla ditta AGSM (partecipata del Comune di Verona) è stata svolta dall’ingegnere Giusti ed era presente il sindaco di Vicchio Filippo Carlà Campa. Al termine della relazione si è aperto il dibattito che ha visto la maggioranza dei presenti manifestare con vigore il proprio dissenso per un’opera che avrebbe un impatto ambientale devastante su un territorio meraviglioso e incontaminato. Il Movimento 5 Stelle è a favore degli impianti per l’ottenimento delle energie sostenibili ma solo laddove non provochi un forte impatto ambientale. In quest’ottica preferiamo l’energia fotovoltaica a quella eolica – prosegue Cioni -privilegiando piccoli impianti a copertura del fabbisogno familiare o aziendale. Oggi, questi impianti sono più facilmente realizzabili grazie al reddito energetico ( già alcuni comuni l’hanno adottato) e alle agevolazioni fiscali. Al momento, un impianto fotovoltaico di 3 KW, al netto delle agevolazioni, può costare solo 3500 euro con un risparmio per l’utente di circa 350 euro annui sulle bollette elettriche . Il Mugello è già stato fortemente penalizzato sull’aspetto ambientale dalle grandi opere pertanto a livello di consiglio comunale agiremo in modo che non si prosegua nello scempio. Per fare il plinto di ogni pala eolica ( che ha dimensioni di circa 130 metri di diametro) occorrono 74 autobotti di calcestruzzo. Una cascata di cemento armato sul crinale appenninico . La popolazione di Vicchio ha già saputo reagire, 20 anni fa, a un progetto per una discarica che, oltre ai rischi della salute , avrebbe per sempre pregiudicato l’attività turistica ( principale risorsa economica del territorio). Visto la reazione espressa in teatro – conclude il Portavoce del M5S - si presume che anche questa volta saprà difendere il proprio territorio”.

Borgo S. Lorenzo e Scarperia S. Piero Alia: Novità sul calendario di raccolta

Alia Servizi Ambientali SpA informa che, diversamente da quanto riportato nei calendari 2018/2019 consegnati a suo tempo, il servizio di raccolta rifiuti porta a porta nei Comuni di Borgo San Lorenzo e Scarperia San Piero previsto per il 1° gennaio 2020 (Capodanno ) sarà recuperato il giorno 4 gennaio 2020. I cittadini sono quindi  invitati ad esporre in quella data il residuo non differenziabile per il ritiro secondo gli orari previsti da calendario, che sono visibili nelle immagini sottostanti.eo


Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Pubblicità Studio AD.ES - Tel. 0558456391

LeVanità PROFUMERIE FIRENZE di Sabatini

BORGO SAN LORENZO • Centro Commerciale COOP Mugello

VIENI A PROVARLO !

9


10

Lettere e lettori

Faentina: sui binari solo vecchi treni

Un lettore commenta l'articolo apparso su un quotidiano fiorentino, che parla di Faentina, vecchi treni e "conti in sospeso". “Egregio Dr. Mercatali, finalmente la Regione Toscana si è degnata di rispondere sul Corriere Fiorentino alle istanze, da Lei sempre accolte sul Galletto, dei Mugellani che si servono del treno e la vecchia automotrice Aln668 ha avuto gli onori della cronaca. Le invio la pagina. Per rendersi conto di quanto una ferrovia possa essere moderna e servire i bisogni degli abitan-

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Dai lettori

stinazione. Provvedono i gestori del servizio a riportarle al loro posto. A proposito è attualmente in corso l'elettrificazione della linea su cui circoleranno nuovi treni elettrici. Quelle stesse automotrici Staedler, usate, percorreranno, una volta vendute alla Regione Toscana, la Faentina, linea di montagna, anzi di arroccamento, come diceva mio nonno Armandino quando la utilizzava come tradotta militare nella prima guerra mondiale. Forse sarebbe meglio utilizzare i nuovi treni fabbricati a Pistoia dalle Officine della ex BREDA, ora HITACHI. Grazie per la cortese attenzione”. Luciano Cavasicci

A Galliano una campagna per la prevenzione delle truffe

ti dei paesi di una valle in modo efficiente, basta andare in Val Venosta in Alto Adige e percorrere la linea Merano-Malles con i treni per ora Diesel da montagna della svizzera Staedler. La linea è molto simile alla nostra Faentina, ma le stazioni sono state completamente ristrutturate con gli antichi edifici austriaci restaurati, aggiungendovi dei locali che non stonano col paesaggio e che ospitano moderni servizi, come biglietterie automatiche e rastrelliere per biciclette che si possono anche prendere in una stazione, salire sul treno e lasciarle a de-

Giovedì scorso un’iniziativa a cura del Comando Provinciale dei Carabinieri di Firenze “Proprio quest’anno sono entrata di diritto nella fascia degli anziani, quella, per intendersi, dello sconto ai musei. Nonostante questo, quando ho sentito parlare di un incontro sulle truffe agli anziani, un po’ per scherzo e un po’ sul serio mi sono chiesta se ero davvero già al punto di dover essere tutelata. E ci abbiamo riso su con le amiche coetanee. In realtà, poi, all’incontro sono andata volentieri: mi piace partecipare alle non molte iniziative che tengono in vita il senso di comunità di questo nostro piccolo paese e il rischio di truffe riguarda comunque tutti, anche se quelle perpetrate nei confronti degli anziani sono particolarmente odiose. Del resto, nei volantini informativi sulla serata organizzata dall’Associazione di Pubblica Assistenza Maria Bouturlin di Barberino non si faceva menzione di anziani, ma si comuni-

Compleanno all'Osteria Giorgia ha festeggiato 17 anni Sabato scorso all'Osteria del Galletto Giorgia ha festeggiato i suoi primi 17 anni a cena con gli amici. Tanti auguri bellissima! E tanti compleanni così assieme agli amici!

cava che l’oggetto dell’incontro era la ‘Campagna di informazione per i cittadini per prevenire le truffe’. Presenti alla serata l’Assessore Martinucci, i Presidenti delle sedi di Barberino e Galliano dell’Associazione, Galanti e Petruzzi, il Comandante della Polizia Municipale di Barberino, Dott. Paolo Baldini e i Marescialli Ticconi Maurizio e Fiore Francesco, che ha esposto i rischi a cui siamo soggetti e soprattutto le possibili contromosse per difendersi. Non si diventa marescialli per niente: mi hanno molto colpita l’equilibrio, la pacatezza, l’esperienza e anche la notevole capacità di sintesi con cui il Maresciallo Fiore ha esposto la materia. Impossibile riassumere tutti i suggerimenti dati, sia nei confronti delle truffe telefoniche, che di quelle effettuate con intrusione in casa tramite inganno, di quelle telematiche, volte ad impossessarsi di dati relativi ai conti correnti, oppure dei contatti per strada, con abbracci di finti conoscenti e specchietti delle auto appositamente rotti. Di una truffa, però, vorrei scrivere, perché particolarmente malvagia. Il truffatore che telefona si finge carabiniere per comunicare l’avvenuto incidente di un familiare e la sua necessità di ricevere immediatamente una somma di denaro per mancata copertura assicurativa, che potrebbe provocarne l’arresto. Segue a breve la visita di un presunto altro carabiniere o avvocato a riscuotere quanto richiesto. Pur nell’impossibilità, appunto, di riferire quanto esposto dal Maresciallo Fiore, non posso omettere il messaggio fondamentale e più volte ripetuto: in caso di dubbio, di senso di disagio, di impossibilità a verificare l’identità di chi ci contatta, non esitare a chiamare il 112. È inoltre indispensabile chiamare sempre i carabinieri in caso di furto an-

che nel cuore della notte, così da dare la possibilità alle forze dell’ordine e alle loro volanti di mettersi sulle tracce dei malviventi. A proposito di furti e rapine, il Maresciallo, nel precisare che le seconde si differenziano dai primi perché si svolgono mentre le vittime sono in casa e costituiscono un reato molto più grave, ha dato tutte le indicazioni per mettersi al riparo, per quanto possibile, da simili eventi. Per concludere, una notizia per chi ha installato un impianto di allarme: è possibile collegarlo gratuitamente a una Stazione dei Carabinieri. A loro va il nostro ringraziamento per questi preziosi consigli e la riconoscenza per quanto fanno per la nostra tutela in genere. Un grazie anche all’Associazione Maria Bouturlin per aver organizzato la serata”. Riccarda Mengoni

LA VIGNETTA DI FABIO BUFFA

A Vaglia manca il pediatra

Con la presente vorrei mettere in evidenza un problema che affligge tutto il territorio di Vaglia in particolar modo le famiglie: l’assenza ormai da un paio d’anni del pediatra. Un comune con oltre 5000 abitanti legato alla circoscrizione Asl di Fiesole e coperto da appena due pediatri, il terzo in pensione dal primo dicembre. Tutte le istituzioni, (assessore, opposizione, e genitori) hanno fatto di tutto per evidenziare il problema che a questo punto penso non sia stato bene preso in considerazione dalla Regione. La Regione nel frattempo a partire dal 5 dicembre, solo il giovedì dalle 8.00 alle 17.00 ha aperto un ambulatorio nel presidio di Camerata, per i circa 1000 bambini orfani di pediatra. Roberto

Borgo San Lorenzo Alessandro Masti all’Osteria del Galletto

Uno spettacolo divertente e coinvolgente quello condotto da Alessandro Masti di radio Toscana durante il pranzo domenica scorsa all’Osteria del Galletto. Battute, scherzi telefonici, qualche canzone popolare cantata insieme al pubblico, ma soprattutto una festa che ha coinvolto emotivamente le quasi cento persone presenti all’Osteria. I fan del Masti che non si perdono mai una sua trasmissione su Radio Toscana, chi era venuto ad ascoltarlo per la prima volta e anche chi era arrivato all’Osteria solo per mangiare senza sapere dello spettacolo si sono ritrovati a cantare ed applaudire tutti insieme in un clima d’amicizia e divertimento. E tutti hanno fatto onore ai piatti dello chef Alessandro che si era cimentato in alcune ricette a base di funghi porcini e marroni. P.M.


Religione e società

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

11

Barberino

Il Cardinale Ernest Simoni a Montecarelli

Grande accoglienza riservata al Cardinal Ernest Simoni nell’alto Mugello, nella chiesa di S. Michele Arc. Di Montecarelli – Unità Pastorale di Barberino di Mugello. Accolto da Don Nicola Materi e dalle massime autorità cittadine. Presenti il Comandante Generale della Polizia Municipale Unione dei Comuni del Mugello, Paolo Baldini, ed il Comandante della locale stazione dei Carabinieri Maresciallo Francesco Fiore, che hanno scor-

tato con le loro auto il Cardinale fino alla Chiesetta di San Michele a Montecarelli. Sua Eminenza è giunto nel pomeriggio fra le montagne del Mugello che gli hanno fatto ricordare la sua Scutari e le montagne del nord dell’Albania, dove fin da giovane prete perpetrava l’apostolato. Arrivando, ha ascoltato personalmente le tante persone bisognose, pregando con loro e benedicendo tutti con la sua generosità pastorale che ha contrad-

distinto tutta la sua vita. Durante la Santa Messa è stato ricordato il terzo anno di Cardinalato, festeggiato con il Presidente della Repubblica albanese in Albania, dove è stato accompagnato nella sua prima cella da dove iniziò il Calvario e dove fu pronunciata la sentenza di impiccagione poiché sacerdote e, quindi, “nemico giurato del popolo”. In tanti, ricordava Sua Eminenza, presentandosi davanti al plotone di esecuzione, gridavano “Viva Cri-

sto Re!”. Tanta è stata l’emozione del Porporato, celebrando la Solennità, ricordando i tanti che salivano al cielo, pronunciando queste ultime parole. L’intera assemblea rimaneva commossa dai racconti della persecuzione del clero albanese di cui il Cardinale, ultimo testimone vivente. Struggente il racconto riferito dal Cardinale ad alcuni fedeli che, nel baciargli le mani, rammentavano la forza del popolo sottomesso albanese. Strug-

gente il ricordo di Sua Eminenza che, mentre si trovava a lavorare nelle fogne di Scutari, riuscì a presiedere clandestinamente una Santa Messa con circa 300 persone radunate nel luogo segreto come i primi cristiani nelle catacombe. Rammentando ciò e rammentando a cosa fosse andato incontro se fosse stato trovato a celebrare l’Eucarestia dalla scellerata Sigurimi (polizia segreta albanese), sarebbe stato sicuramente impiccato, ma grazie

a Dio, la Santissima Madonna ha protetto i fedeli radunati in preghiera.

Borgo San Lorenzo

Cena solidale per l’Ospedale Saint Laurent in Costa d’Avorio Venerdì 13 Dicembre alle ore 19:30 presso il Centro Giovanile, Corso Matteotti a Borgo San Lorenzo si terrà una cena solidale organizzata dalla As-

sociazione Solidarietà Missionaria onlus per una raccolta fondi a favore dell’Ospedale Saint Laurent. “Miglioramento della salute materno infantile a Korhogo” così è denominato il Progetto per la costruzione di una Struttura Sanitaria nel nord della Costa d’Avorio, un’area tra le più povere del Paese, realizzata anche con il contributo della C.E.I. La costruzione è iniziata nel 2017; la pianificazione di questo importante centro di assistenza e accoglienza medica, oltre alla parte muraria prevedeva un allestimento interno, la formazione del personale sanitario e della popolazione beneficiaria.

A maggio 2019 è stato inaugurato l’Ospedale Saint Laurent, così chiamato, con il nome della nostra cittadina, Borgo San Lorenzo e Le Suore dell’Istituto Figlie di Maria Immacolata che lo gestiscono, ci forniscono una relazione semestrale più che soddisfacente. Oltre 2000 le persone che hanno ricevuto assistenza, prestazioni di pronto

soccorso, curati pazienti con malaria, sono state effettuate vaccinazioni, consulenze prenatali e accettazioni di partorienti. Le future mamme possono finalmente dare alla luce i propri figli in un ambiente protetto. Ai neonati e successivamente anche ai bambini viene controllato lo stato di salute anche attraverso la pesatura periodica. Quando, Suor Adeline, responsabile della Congregazione e dello stesso Ospedale ci ha inviato la foto del primo bambino nato, abbiamo provato una grande emozione! Possiamo dire con soddisfazione che l’obiettivo fissato è stato in gran parte raggiunto: dobbiamo comprare altre at-

trezzature, un generatore per la corrente elettrica e presidi medici, fare il muro esterno di cinta, acquistare biancheria e molto altro ancora. Sono luoghi dove il bisogno è tanto, per questo non perdiamo oc-

casione di organizzare eventi di sensibilizzazione come la cena di venerdì 13 dicembre. Vi aspettiamo ! Un grazie di cuore a quanti hanno già generosamente contribuito.


12

Settegiorni

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Cinema Frozen II

Cinema Don Bosco Borgo San Lorenzo Ven. 29 Nov. Ore 21.30 Sab. 30 Nov. Ore 16.00 Dom. 1 Dic. Ore 15.00 - 17.30 - 21.30 Lun. 2 Dic. Ore 21.30

Parasite

Cinema Corsini Barberino di Mugello Saabto 30 novembre ore 21.15 Domenica 1 Dicembre ore 21.15

Cetto c’è senzadubbiamente

Cinema Giotto Borgo San Lorenzo Venerdì 29/11/2019 ore 21:30 Sabato 30/11/2019 ore 21:30 Domenica 01/12/2019 ore 17:30 e 21:30

La belle epoque

Cinema Garibaldi Scarperia Venerdi’ 29, sabato 30 ore 21.30 Domenica 1 dicembre ore 17.30 - 21.30

Le mans ‘66 - la grande sfida Cinema DOP Firenzuola Venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre 2019 ore 21.15

Frozen ii - il segreto di arendelle Cinema DOP Firenzuola Venerdì 6 dicembre ore 21.15, domenica 8 dicembre ore 17.00

Un giorno di pioggia a new yor

Cinema DOP Firenzuola Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre alle ore 21.15

Teatro L’ultimo degli amanti focosi Piccolo Teatro Rufina Sabato 30 Novembre ore 21.15 Domenica 24 Novembre ore 16.30 Domenica 1 Dicembre ore 16.30

Esercizi di stile di raymond queneau.

Eventi e manifestazioni di queste pagine sono curate e selezionate da Pietro Mercatali. La redazione non risponde di eventuali modifiche ai programmi pubblicati.

adattamento e regia TONY VIVONA Borgo San Lorenzo Via Brocchi 30 Novembre e 1 dicembre ore 21:15 Un episodio di vita quotidiana, accaduto a Parigi negli anni del dopoguerra, di sconcertante banalità, viene declinato in innumerevoli modi: mettendo alla prova tutte le figure retoriche, giocando con sostituzioni lessicali, frantumando la sintassi, permutando l’ordine delle lettere che compongono le parole …. Un divertimento per gli spettatori che si ritroveranno immersi in un avvincente gioco di parole che inevitabilmente si sgancia dal testo originale e vive di vita propria con Antonio Costa Claudia Giannerini Laura Viani Tony Vivona con la partecipazione del mae-

stro Jacopo Torricelli alla batteria. Posti limitati prenotazione obbligatoria 370/3092227

Rassegna piccoli incanti 2019/20 Elisabetta salvatori

Teatro Corsini Barberino di Mugello Storie in valigia uno spettacolo di e con Elisabetta Salvatori musiche dal vivo Matteo Ceramelli Domenica 1 dicembre ore 16.30

Giulio casale

Teatro Corsini Barberino di Mugello Sabato 7 dicembre ore 16.30 Catalyst e Corvino Produzioni Le notti bianche. Da Dostoevskij adattamento di Giulio Casale e con Giulia Briata regia Marta Dalla Via

Acque Sacre @Giornata degli Etruschi IV edizione

Eventi Guerrieri etruschi a palazzuolo @giornata degli etruschi iv edizione

Palazzuolo sul Senio Fino al 6 gennaio GUERRIERI ETRUSCHI A PALAZZUOLO alla mostra al Museo Archeologico Alto Mugello in Piazza Ettore Alpi, 2 a

Momento Mori

Mostra fotografica di Luca Mercatali Scarperia Palazzo dei Vicari Aperta fino al 1 Dicembre 2019

Natale speciale a borgo san lorenzo

Borgo San Lorenzo Dal 23/11 al 6/01 Natale speciale nel centro storico del paese

Fiocchi di natale #christmas

Firenzuola Domenica 8 e 15 Dicembre 2019 con stand e animazione per bambini, a cura della Proloco e del Comune

Cioccolandia borgo

e

dolce

Borgo San Lorenzo Sabato, 30 Novembre 2019 - Domenica, 01 Dicembre 2019 Il meglio della cioccolateria, laboratori e dimostrazioni a cura delle pasticcerie di Borgo San Lorenzo

Magie dell’avvento a palazzuolo #christmas

1,8 e 15/12 Palazzuolo sul Senio Addobbi natalizi, presepi e molte altre curiosità. Spettacoli natalizi, e il concorso “Il Paese dei Presepi”

Marrone d’inverno 2° edizione

Marradi 1 e 15/12 Gastronomia del Marron Buono, folklore natalizio, musica ed ospitalità

Spazio alzheimer

Servizi gratuiti di supporto alle famiglie Misericordia di Borgo S.L., via Giotto, tel. al n°055 8494118 o 329 810918 a) CAFFE’ ALZHEIMER, per familiari e persone con Alzheimer: I e III mercoledì del mese dalle 14,30 alle 17, condotto da Flavia Bocchino e Sonia Innocenti, Associazione Art-Tu b) CASA ALZHEIMER, per familiari di persone con Alzheimer su appuntamento, con Daniela Giovannini, Ass.Doceat 2)C/0 AMBULATORI ESTOTE MISERICORDES, PIAZZA DANTE,63 tel. 0558455299 SPORTELLO ALZHEIMER, informazioni di base e primo ascolto per familiari di persone affette da Alzheimer su appuntamento, I e III martedì del mese, con Daniela Giovannini, Ass.Doceat

Fino al 30/11 Firenzuola Palazzo ex Preturas - Piazza Agnolo, 15 Acque sacre. Culto etrusco sull’Appennino toscano. Gli Etruschi ad Albagino.

Visite guidate al convento E al museo di san bonaventura Al bosco ai frati

S. Piero a Sieve loc. Lucignano Per il mese di settembre visite ore 15 ogni domenica Percorso tematico: dal vii secolo ad oggi, la storia. Visita del convento, della chiesa, della sagrestia, del cenacolo, della cappella di san bonaventura e del museo con il cristo di donatello. Per info e prenotazione tel. 055 8486791 - 055 8431630 - 603

Matera non solo sassi

Scarperia e San Piero dall’8/12 al 6/01 Mostra fotografica di Francesco Noferini, dedicata a Matera

Il medioevo ritrovato Mostra, concerto e illuminazione dell’albero di natale

Scarperia e San Piero Domenica, 08 Dicembre 2019 12:00 pm Mostra fotografica, cerimonia di accensione delle luci natalizie e concerto della Corale di Santa Cecilia 1909

Mercatino del piccolo Antiquariato

Dicomano centro Ogni terza domenica del mese per le vie del centro storico di dicomano si tiene il mercatino del piccolo antiquariato e opere del proprio ingegno. Info: http://www.Comune. Dicomano.Fi.It/

Natale in corso a barberino #christmas

8,15 e 22/12 Mercatino, animazioni con statue viventi, madonnari, artisti di strada e presepi Barberino di Mugello

Feste natalizie a san piero a sieve #christmas

Scarperia e San Piero 8, 13, 21, 24 e 28/12 Un ricco programma natalizio: mercatini, mostre, spettacoli teatrali e musicali


Settegiorni

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Museo di vita artigiana E contadina

S.Agata Personaggi in movimento di leprino Tutte le domeniche e i giorni festivi 15.18 Per info 0558406850

Molino faini

Grezzano - Borgo S. Lorenzo Le domeniche e festivi 14,30 visita guidata al mulino risalente al 1400 con la macina in funzione e modelli interattivi. Per i gruppi consigliata prenotazione. Info: 055 8492580-331 2111598

Quando la terra tremò

Dicomano Sabato, 30 Novembre 2019 05:30 pm Presentazione del libro di Adriano Gasparrini

Due concerti d’organo nella Pieve di San Silvestro

Dalla soffitta alla cantina

Borgo San Lorenzo - Piazza Dante Ogni quarta domenica del mese Mercato scambio, baratto, di antiquariato, artigianato, prodotti recuperati in soffitte e centine, ogni quarta domenica del mese nei giardini di piazza dante.

Mercanzie in piazza

Scarperia e San Piero Ogni 2° domenica Grande mercato dell’artigianato, antiquariato, svuota cantine e molto altro...

Mercato a vicchio

Vicchio Ogni terzo sabato del mese Mercato, artigianato e antiquariato in piazza della Vittoria

1000 Presepi per palazIl lavoro nuovo ciclo zuolo #christmas formativo ai mulino Palazzuolo sul Senio Dal 1°/12 al 6/01 Perdetevi per le vie del borgo, tra le tante rappresentazioni della natività

Lo scudetto dei giovani

Dicomano Venerdì, 06 Dicembre 2019 09:00 pm Fiorentina 1968/69: come nasce, come vince di Bruno Confortini

Museo casa d’erci

Luco di mugello Museo civiltà contadina aperto nel pomeriggio di tutti i festivi - www.Casaderci.It info@casaderci.It

Cantantibus #christmas Barberino di Mugello 7 e 21/12

Il Mulino - Via Casole, 20 Vicchio Fino a Luglio 2020 Incontri, riflessioni, ritiri, iniziative aperte a tutti per orizzontarsi tra le questioni attuali Per info: 334 3374470 ilmulino@mulinocasole.it - www.mulinocasole.it

Come una volta... Icchè c’è, c’è

Borgo San Lorenzo Sabato, 30 Novembre 2019 05:00 pm Cena contadina, visite guidate gratuite del Museo e set fotografico

Si balla con

organis Circolo Spazio 3

Borgo San Lorenzo Sabato ore 21,30 domenica ore 16,30 Novembre 2019

Sab. 30 Fabrizio & Simpatici Italiani Dicembre 2019 Dom. 1 Perla & Marina Sab. 7 Suvenir Dom. 8 Alessandra Blu Sab. 14 Giorgio Franceschi Dom. 15 Laura Band Sab. 21 Angela Music Dom. 22 Romantic Fisa Giov. 26 Mugel Trio Sab. 28 Tomassini Renzo Dom. 29 Area Tre Mar. 31 Michele Clementucci

Pesca sportiva Lago azzurro “il carlone”

Strada provinciale 107 Tra Vaglia e S. Piero a sieve Aperto tutti i giorni dalle 7:30-18:00 mercoledi’ chiuso info@lagoazzurrocarlone. It per info. Cell. 391.3048117 (Gabriele) oppure inviate un messaggio via facebook. Facebook: lagoazzurrocarlone www. Lagoazzurrocarlone.it

Corsi e seminari Palestra funakoshi

Scarperia Sono aperte le iscrizioni a tutte le attività: karate, tai chi chuan, yoga, feldenkrais, fitness, stretching, hip hop, ed altre attività. Info: 055/846371 333/3200546

Corso di danza orientale

Borgo San Lorenzo La danza orientale, o danza del ventre, è indicata per donne di tutte le età, aiuta a mantenerti in forma, favorisce lo scioglimento delle tensioni, aumenta la consapevolezza del proprio corpo.Tutto questo divertendoti! 333 7121560

Music Valley Scuola di musica

13

Info e iscrizioni 3282818438 scuola@musicvalley.it

Centro ippico Riding club mugello

Borgo San Lorenzo Scuola di Equitazione all’inglese Prenota la tua lezione di prova gratuita. Info 338.5691051 via di Faltona loc. Larciano.

Laboratorio teatrale

Scarperia Cinema Teatro Garibaldi Il gruppo teatrale “FraMenti diVersi” propone un corso di teatro condotto dall’attrice e regista Michela Parzanese ogni mercoledì sera alle ore 21 a partire dal 2 ottobre. Il laboratorio è rivolto a tutti, non ci sono limiti di età e non è richiesta nessuna esperienza. La prima lezione di prova è gratuita e le iscrizioni saranno aperte per alcune settimane. Per info e iscrizioni: Iole 3383266142 - Rita 3491354752 - framentidiversi@virgilio.it

Corso di equitazione Scuderia la torre Borgo San Lorenzo Loc. La Torre Via Castellina 31 Aperte le iscrizioni ai corsi 0558458333

Tel.

Corsi scuola di musica

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di strumento e canto per bambini ragazzi ed adulti dell smc, la scuola intercomunale di musica dei comuni di pontassieve, dicomano, londa, pelago, rufina. Trentacinque docenti specializzati ed una offerta formativa composta da oltre 40 corsi.Info 0558331000 info@scuolacomunaledimusica.It associazione sound  www.Soundmusiche.It.

Il lavoro nuovo ciclo formativo ai mulino Vicchio fino a luglio 2020 Incontri, riflessioni, ritiri, iniziative aperte a tutti per orizzontarsi tra le questioni attuali


14

Teatro e musica

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Barberino

Straordinaria Lucia Vasini con le parti femminili di “Mistero Buffo” Massimiliano Miniati È con la storia de “La Parpaja Topola” che racconta di Giavan Pietro, Don Faina e la Volpassa, che Lucia Vasini ha concluso il bellissimo spettacolo andato in scena domenica 24 novembre al Teatro Corsini al termine di un pomeriggio d’ incontri, poesie e letture, In occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne, il Corsini ha avuto il grande privilegio di ospitare MISTERO BUFFO di Dario Fo e Franca

Rame, portato in scena dall’eccezionale Lucia Vasini (Il primo volto femminile dei numeri di Aldo Giovanni e Giacomo e Paolo Rossi) in uno spettacolo che ha divertito ed emozionato il pubblico che aveva riempito il teatro. 50 anni fa debuttava Mistero Buffo, uno spettacolo basato sulla resurrezione di testi antichi della tradizione popolare, andati perduti, inventati dai giullari, attori girovaghi, spesso perseguitati dalle autorità che la Vasini ha ripreso e fatto “suo” nel senso più appropriato del termi-

ne. Il pericolo di andare verso “L’imitazione” era reale, ma la grande attrice è riuscita a filtrare i brani già ascoltati e a renderli “personali” senza copiare ne atteggiamenti ne intonazioni dimostrando tutte le sue doti di grande interprete. Lo spettacolo è divertente, nonostante molti dei numeri siano tragedie, come il pezzo di Maria sotto la croce. È brava, anzi bravissima ed il pubblico l’ha seguita a bocca aperta per tutti i 70 minuti di uno spettacolo fatto col niente, solo una sedia ed un leggio , ma

la potenza di un testo magnifico e tutta la carica interpretativa di

un’artista completa che, come bis ha regalato al pubblico un

numero uscito dalla sua penna, veramente esilarante.

Giovedì 5 dicembre secondo appuntamento con la stagione del Giotto di Vicchio

Giuseppe Battiston in “Winston VS Churchill” Massimiliano Miniati Appuntamento imperdibile con Giuseppe Battiston vincitore un premio Ubu, due nastri d’argento e tre David di Donatello, regala un viaggio biografico nella figura storica del politico più ingombrante, decisivo e riconoscibile del Novecento: WINSTON VS CHURCHILL. di Carlo G. Gabardini e con MARIA ROVERAN regia PAOLA ROTA È possibile che un uomo da solo riesca a cambiare il mondo? Un uomo fatto come gli altri, con un corpo uguale agli altri, le cui giornate sono costituite da un numero di ore che è lo stesso di

quelle degli altri. Cosa lo rende capace di cambiare il corso della storia, di intervenire sul fluire degli eventi modificandoli? Cosa gli permette di non impantanarsi nella poderosa macchina del potere e della politica, di non soccombere agli ingranaggi? La capacità di leggere la realtà? Il contesto? Il coraggio? La forza intellettuale? Queste domande ci guidano nell’interesse per un uomo sicuramente non qualunque, un uomo, un politico che è un’icona, quasi una maschera: Winston Churchill per certi versi è il Novecento, è l’Europa, forse è colui che, grazie alle sue scelte politiche, ha salva-

to l’umanità dall’autodistruzione durante il bellicoso trentennio che va dal 1915 al 1945. “Gli italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero

dell’ironia “Meglio fare le notizie che riceverle, meglio essere un attore che un critico”. Di tutto questo parla il testo di Carlo G. Gabardini, che mostra Churchill in un presente oniri-

co in cui l’intera sua esistenza è compresente e finisce per parlare a noi e di noi oggi con una precisione disarmante. Giovedì 5 dicembre – teatro Giotto Vicchio

Tutto esaurito per l’ inaugurazione della stagione del Teatro Giotto di Vicchio

“La camera azzurra” con Fabio Troiano & Irene Ferri

Massimiliano Miniati

Il Teatro Comunale Giotto di Vicchio ha aperto con un “Tutto esaurito” la nuova grande stagione, venerdì 22 novembre, con un noir firmato da Georges Simenon, LA CAMERA AZZURRA con Fabio Troiano e Irene Ferri con Giulia Maulucci, Mattia Fabris. Una camera azzurra, con gli

Borgo San Lorenzo Tabula Rasa Teatro al suo esordio a Microscena

guerre” Giuseppe Battiston incontra la figura di Churchill, la porta in scena, la reinventa, indaga il mistero dell’uomo attraverso la magia del teatro, senza mai perdere il potente senso

attori vestiti di tutte tonalità di azzurro per raccontare la storia di due amanti, entrambi sposati, che si incontrano per dare sfogo alla propria passione. In una situazione che evoca “Una pura formalità” il film di Tornatore con Gerard Depardieu, ed anche “The others” con Nicole Kidman il pubblico ha vissuto questa sorta di processo infinito ai

due amanti diabolici. Il testo non è sicuramente un capolavoro, ma lo spettacolo è reso grande da quattro interpreti veramente eccezionali, che ogni volta devono ricominciare e raccontare la storia di una relazione folle che si è conclusa con due delitti, e naturalmente niente è quello che sembra. Straordinaria, oltre alla scenografia, la regia luci che regala allo spettatore effetti veramente bellissimi che riescono a separare i momenti diversi di uno spettacolo ambientato totalmente fra le quattro mura sbilenche di una camera d’albergo che tiene praticamente prigionieri i quattro attori, in una specie di purgatorio-tribunale dove i due amanti sono costretti a ripetere all’infinito i fatti

che li hanno portati ad eliminare i rispettivi coniugi. “Se io diventassi libera, ti libereresti anche tu?” propone la straordinaria Irene Ferri (che in questo periodo potete vedere in tv accanto a Sergio Castellitto nella fiction “Pezzi unici”) a Fabio Troiano che da “La squadra” e “Centovetrine” si è calato perfettamente nel ruolo dell’amante diabolico. Grandi anche Giulia Maulucci perfetta nel ruolo dell’arrendevole Gisele, e Mattia Fabris nel ruolo del commissario. Applausi scroscianti hanno salutato 4 attori eccezionali che davanti al pubblico entusiasta che aveva completamente esaurito il teatro, hanno inaugurato la nuova bellissima stagione del teatro Giotto di Vicchio.

Il 30 novembre al centro polivalente del comune di Vaglia

“La fortuna con l’Effe maiuscola” a Destinazione teatro

Esercizi di stile di Raymond Queneau, adattamento e regia Tony Vivona. Un episodio di vita quotidiana, accaduto a Parigi negli anni del dopoguerra, di sconcertante banalità, viene declinato in innumerevoli modi: mettendo alla prova tutte le figure retoriche, giocando con sostituzioni lessicali, frantumando la sintassi, permutando l’ordine delle lettere che compongono le parole ….Un divertimento per gli spettatori che si ritroveranno immersi in un avvincente gioco di parole che inevitabilmente si sgancia dal testo originale e vive di vita propria con Antonio Costa Claudia Giannerini Laura Viani Tony Vivona con la partecipazione del maestro Jacopo Torricelli alla batteria Massimiliano Miniati POSTI LIMITATI PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 370/3092227 Sabato 30 Novembre alle ore 30 Novembre 1 Dicembre 21, al centro polivalente del codi Vaglia verrà presentato Barberino - Sabato 7 dicembre al Corsini mune un nuovo spettacolo nell’ambito della Rassegna teatrale “DestiGiulio Casale in “Le notti bianche” nazione teatro”. In scena la comAppuntamento da non perdere quello fissato per sabato 7 dicembre al pagnia “Ci sembra il caso” di FiTeatro Corsini di Barberino con renze che presenterà un bellisCorvino produzioni che presenta LE NOTTI BIANCHE tratto da Fe- simo classico della commedia dor Dostoevskij, adattamento di Giulio Casale con Giulio Casale e con di Eduardo de Filippo “La forGiulia Briata Regia Marta Dalla Via Scena: Roberto Di Fresco Musi- tuna con la effe maiuscola” . La che originali: Giulio Casale e Alessandro Grazian. compagnia, che è stata ospite la Uno dei romanzi più famosi e amati di Dostoevskij prende voce e cor- scorsa settimana al teatro di Vicpo grazie a Giulio Casale che torna a barberino dopo i successi delle chio, arriverà anche a Vaglia . stagioni precedenti. “Le notti bianche”, una storia giovanile e deli- Il gruppo è composto da attori catissima, una favola moderna sulla potenza creatrice del sogno e di Firenze ma, il regista, Gerarsui suoi rischi, che è senza dubbio rimasta nella memoria e nel cuore do Caso, anche se vive e lavora di chiunque l’abbia letta e conosciuta. Questa la scelta di Giulio Casa- a Firenze da anni è un napolele per il suo nuovo lavoro teatrale: un adattamento coraggioso che si tano verace che ha mantenuto confronta col mito storico e letterario di Dostoevskij e parti- tutto il suo spirito e la sua “nacolarmente congeniale alla sua cifra stilistica, da sempre fatta d’inten- poletanità la guida giusta per cosità e ricerca ideale come testimoniano i suoi precedenti spettacoli e municare ai suoi attori lo spirile sue opere discografiche. to e il significato di una commeMassimiliano Miniati dia così importante e piena di si-

gnificati come Eduardo sempre realizzava.“La fortuna con l’Effe maiuscola” è una commedia in tre atti scritta nel 1942 da Eduardo De Filippo in collaborazione con Armando Curcio L’ambiente in cui si svolgono i fatti è un misero e gelido appartamento dove vive nella più completa indigenza la famiglia Ruòppolo. Giovanni, scrivano, si batte tra mille difficoltà per sbarcare il lunario mentre sua moglie, Cristina, bada alle faccende di casa. Con loro vive sin dalla nascita il nipote Erricuccio, di ventisei anni , un ragazzo con molti problemi , analfabeta e senza voglia di lavorare che, con il suo comportamento infantile e dispettoso, è spesso causa di contrasto in famiglia, con la portinaia Concetta e con gli altri abitanti del palazzo. Tra mille intrighi, pe-

ripezie, colpi di scena si svolgerà la vicenda arrivando ad

un finale intenso , amaro ma sempre emozionante.

Teatro Barberino di Mugello Domenica 1 dicembre alle 16,30 Elisabetta Salvatori e le sue “Storie in valigia”

Domenica 1 dicembre ore 16.30per la Rassegna PICCOLI INCANTI 2019/20 Elisabetta Salvatori porterà in scena “In viaggio, Storie in valigia” uno spettacolo di e con Elisabetta Salvatori con le musiche dal vivo Matteo Ceramelli Sei fiabe raccontate aprendo sei valigie diverse che diventano ognuna un piccolo teatrino. Un ambiente magico, e di valigia in valigia il palcoscenico si riempie di nuovi quadri colorati. Chi narra è una viaggiatrice che nel suo andare per il mondo ha avuto la possibilità di conoscere tante storie, ha deciso di custodirle per continuare a raccontarle. Elisabetta Salvatori che applaudimmo alcuni anni fa al Garibaldi di Scarperia con il suo bellissimo “Scalpiccii sotto gli alberi” (che potrete vedere a barberino fra qualche mese) sceglie solo storie vere, le raccoglie incontrando anime, luoghi e tradizioni con la curiosità di chi sa scoprire episodi rimasti nascosti, ne documenta l’origine con cuore e perizia, per poi riportarle alla luce e riconsegnarle al pubblico con la cura e la passione di una restauratrice. Sentire la sua voce, con tutti i suoi colori, porta lontano, pur restando vicinissimi. Da non perdere assolutamente.


Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

PubblicitĂ Studio AD.ES - Tel. 0558456391

50

30

15000

30

15


16

Arte e letteratura

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Rufina

Open Biblioteca: un ricco calendario di eventi ed attività per tutti Una Biblioteca sempre aperta alla comunità. È già in corso il programma di “Open Biblioteca” un ricco contenitore di eventi ed iniziative che accompagnerà i cittadini di Rufina, e non solo, fino al mese di maggio. Un percorso che terrà aperta quasi ogni sera la Biblioteca Comunale Giancarlo Montagni. Le tematiche affrontate saranno numerose: storia, tempo libero, psicologia, fotografia, benessere, enologia, fotografia, corsi di lingua e, naturalmente presentazione di libri. Si potrà

partecipare a corsi tematici, passeggiate all’aperto, visite guidate a musei e tanto altro ancora, per un programma, che, naturalmente, verrà arricchito di mese in mese. “Si tratta di un progetto sperimentale – spiega l’Assessore alla Cultura Daniela Galanti – che si rivolge a tutte le età e che mescola esperienze differenti e varie possibilità culturali. Vogliamo, con questa molteplice offerta, fare in modo che i nostri cittadini investano del tempo su se stessi, per imparare cose nuove o ap-

profondire ciò che già conoscono”. Segnaliamo che ogni venerdì  fino al 20 dicembre  dalle 20,30 alle 22,30 ci sarà il laboratorio di “Fiori di carta ed addobbi natalizi” a cura dell’Associazioni Amici della Biblioteca di Rufina. Per informazioni e prenotazioni contattare direttamente la Biblioteca Comunale Giancarlo Montagni 0558395368,  biblioteca@ comune.rufina.fi.it e la pagina Facebook Biblioteca Comunale di Rufina Giancarlo Montagni. 

Dicomano

Si presenta il libro di Bruno Confortini sulla Fiorentina

Col patrocinio del Comune di Dicomano, venerdì 6 dicembre alle 21 nella Sala del Consiglio Comunale di Dicomano, verrà presentato il libro di Bruno Confortini “Lo scudetto dei giovani. Fiorentina 1968/69: come nasce, come vince.” (Geo edizioni, 2018). Con l’autore, saranno presenti Luciano Chiarugi e Claudio Merlo. Coordina l’incontro Saulo Cappellini. In occasione dei cinquant’anni da quella

splendida avventura sportiva, il libro racconta la storia del secondo scudetto viola, partendo dalla Fiorentina yé-yè di Beppe Chiappella fino alla squadra dello scudetto di Bruno Pesaola, e ai festeggiamenti in città, con aneddoti e documenti mai pubblicati. Un viaggio calcistico negli anni’60 attraverso le foto, la voce dei protagonisti, le cronache giornalistiche dell’epoca, i tabellini di tutte le partite.


Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

PubblicitĂ Studio AD.ES - Tel. 0558456391

17


18

Arte e letteratura

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Borgo San Lorenzo – Grande successo per la seconda edizione del Festival

Ingorgo letterario: Villa Pecori invasa dai libri e dai lettori Tanta partecipazione alle presentazioni e ai seminari, grande coinvolgimento del mondo del volontariato culturale

E’ stata davvero una bella invasione pacifica quella che si è vista sabato 23 e domenica 24 novembre a Villa Pecori Borgo San Lorenzo (FI) in occasione della seconda edizione di Ingorgo letterario, Festival del libro e degli autori promosso e organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzo in sinergia con la Pro Loco borghigiana. Un’invasione di libri, di autori, circa 80, di case editrici, oltre 20 tra presenti e rappresentati, e soprattutto di lettori. Amanti del giallo o della narrativa, della poesia o del fantasy, passando per storia, tradizione, cuci-

na e musica hanno trovato a Villa Pecori tanti spunti di lettura, tra novità e classici. Importanti le collaborazioni che hanno portato al successo di questa seconda edizione. Quella con lo SDIMM, il Sistema Documentario Integrato Mugello-Montagna Fiorentina coordinato dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello, grazie alla quale è stato possibile aprire le porte di Ingorgo già dal venerdì in un’anteprima speciale Davide Cerullo che ha fatto il pieno di emozioni tra studenti ed adulti e durante la quale è stato presentato “Un monte di libri” progetto di promozione

Borgo S. Lorenzo Sarà presentato in Biblioteca il 7 Dicembre il nuovo libro dello scrittore mugellano

“Dianora, Il filibustiere e L’anatrina” di Massimiliano Miniati

alla lettura per i ragazzi da 11 a 14. E sempre grazie allo SDIMM e alla collaborazione con il Centro Studi Campaniani “Enrico Consolini” di Marradi Ingorgo ha celebrato la poesia di Dino Campana. Eccezionalmente era possibile ammirare dal vivo la prima edizione dei Canti Orfici stampata a Marradi nella tipografia F.Ravagli nel 1914, nonché tutte le pubblicazioni del Centro Studi ed approfondire la conoscenza del poeta marradese attraverso due importanti iniziative: una passeggiata trekking sui passi di Dino e Sibilla nei dintorni di Borgo San Lorenzo a cura di Terraetrekking e due appuntamenti con le colazioni poetiche del caffè letterario curate da Marco Paoli e Live Art. Infine sempre grazie alla collaborazione con SDIMM Per il progetto “Scritti&Scrittori dal mondo. Incontri in città” è stato possibile conoscere dal vivo Domenico Quirico, il giornalista e scrittore de La Stampa, uno dei più grandi inviati di guerra del nostro tempo. E poi ancora l’interessantissimo seminario dell’Accade-

mia della Crusca con la Prof. Angela Frati che domenica alle 10 è riuscita a catalizzare l’attenzione di un numerosissimo pubblico sul tema dei cambiamenti della lingua italiana, un evento reso possibile grazie alla collaborazione con il Bookclub lettinsieme di Borgo San Lorenzo, una delle anime di Ingorgo Letterario. E si deve proprio alle associazioni del volontariato culturale la vivacità di questa seconda edizione del festival: Lo Scrittoio, gli Amici delle Biblioteche, Non faremo molto rumore per nulla, Music Valley, la Compagnia Teatrale Il Piccolo, Live Art e Marco Paoli, In verde con Stile, la Scuola di Ricamo, insieme hanno contribuito al successo dell’evento sentendoselo sempre più addosso. “Sono molto soddisfatta di questa edizione – commenta Cristina Becchi Vice Sindaco e Assessore alla Cultura - che ha segnato un passo diverso rispetto alla prima che pur era andata bene. C’è stata l’attenzione dell’Unione dei Comuni, l’attenzione della stampa e dei media. Per essere una manifesta-

zione così particolare e così di nicchia organizzata in un paese e non una città direi che stiamo facendo davvero bene. Certamente ci sono sempre cose da correggere e da migliorare ma in una società che sta andando ad una velocità pazzesca credo sia necessario fare un passo indietro e riappropriarsi del nostro tempo. A questo deve servire la cultura e in questa direzione va il lavoro del mio assessorato. Lavoro che quest’anno è stato premiato anche dalla partecipazione delle scuole che ha fatto la differenza: in collaborazione con la scuola lavoriamo per formare le coscienze degli uomini del domani e mi fa piacere che proprio la scuola abbia colto le opportunità date da un festival come Ingorgo Letterario.” “Tanta partecipazione sperata ma non scontata – è il commento di Alessio Capecchi presidente della Pro Loco di Borgo San Lorenzo - e questo vuole dire che siamo sulla strada giusta. La Pro Loco è un’associazione culturale e quindi deve promuovere la cultura. Siamo felici per la risposta del pub-

blico e degli autori stessi. I volontari della Pro Loco, che ringrazio di cuore, hanno fatto un lavoro immenso, destreggiandosi abilmente tra le varie presentazioni, l’accoglienza al pubblico e agli autori nonché la strepitosa partecipazione come “attori” alla cena con delitto mettendosi in gioco con ironia ed impegno. Mi preme ringraziare Cristina Becchi Assessore e Vicesindaco per il suo sostegno e la collaborazione sempre attenta e preziosa. Infine vorrei sottolineare Il lavoro immane che è stato fatto a monte per organizzare un evento di questo genere. Per fortuna abbiamo un’eccellente Direttrice artistica, Serena Pinzani, alla quale va tutto il nostro ringraziamento per tutti questi mesi di lavoro e per questi tre intensi giorni di Ingorgo Letterario”. Tutte le foto e le interviste di Radio Ingorgo le trovate sulla pagina facebook del Festival. Un ringraziamento speciale a Matteo Cecchini per aver ideato e organizzato RadioIngorgo, la radio web ufficiale, voce narrante e accogliente del Festival.

Borgo San Lorenzo

Sarà Cristina Becchi Assessore alla Cultura del Comune di Borgo san Lorenzo, a presentare insieme all’autore “Dianora, Il filibustiere e L’anatrina” sabato 7 dicembre alle ore 17,00 nella sala della Bibioteca Comunale di Borgo san Lorenzo. Cosa lega un femminicidio del 1576 al ritrovamento di un cadavere dei giorni nostri? Inizia così il nuovo romanzo giallo di Massimiliano Miniati in libreria dall’8 dicembre 2019. Sarà ancora una volta il giornalista Leonardo Gori, protagonista di tutti i romanzi dello scrittore mugellano a portare alla luce un complicato intreccio di delitti ed antichi tesori aiutato dalla solita banda di simpatici amici e da una piccola anatra che, inconsapevolmente indirizza l’indagine. Una frana alla base della fortezza di San Martino a San Piero a Sieve porta alla luce un piccolo tesoro che scatena una caccia spietata. Partendo da uno dei delitti più violenti del Rinascimento, Miniati guida il lettore in un labirinto di presente e passato, di emozioni e paure, in un perfetto equilibrio di tensione e divertimento per questa una nuova storia dell’autore de “La novella del cuore murato” che anche questa volta agisce in un territorio di bellezza arte e leggende, regalando al lettore immagini e fatti del Mugello a molti sconosciuti. Passato dalla recitazione e dalla scrittura teatrale al romanzo, Miniati ha esordito in libreria nel 2007 con “La novella del cuore murato” al quale sono seguiti “L’Ultimo invito”, “Le lacrime di Buenos Aires”, “Come quando fuori piove” “La valle con gli alberi sui tetti”, Un amore scritto a lapis”, “La scuola delle anime circensi” “Perchési dimentichi di me”, “La faina”, Anima Velenosa” e “Mugiallo”oltre ai quattro capitoli delle divertentissime avventure de “Il club delle vergini di ritorno” ed il libro di favole “Oh! Che bel mugello marcondirondirondello” tradotto anche in spagnolo col titolo “Fabulàs post modernas”

I premiati di Ingorgo Letterario 2019

Ingorgo letterario, festival del libro e degli autori organizzato dal Comune di Borgo San Lorenzo e dalla Pro Loco per il secondo anno si conferma momento importante per la promozione e la valorizzazione del tessuto culturale di Borgo

San Lorenzo e del Mugello. Anche quest’anno sono stati molti i premiati del mondo della cultura, cuore pulsante della comunità borghigiana come ha sottolineato il Vice sindaco e Assessore alla Cultura Cristina Becchi nell’ambi-

to della piccola cerimonia di premiazione di domenica scorsa. Questi i riconoscimenti consegnati a Villa Pecori. Dal Comune di Borgo premio speciale a Vieri Chini, riconoscimento all’associazione culturale “Lo scrit-

toio”, alla Corale Santa Cecilia e a Marilisa Cantini Dalla Pro Loco riconoscimenti a “Non faremo molto rumore per nulla”, “Live Art” , Music Valley, La Caldana, Il Piccolo, Aldo Giovannini, Tebaldo Lorini, Andrea Tagliaferri.


Annunci Economici

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Annunci Economici IMMOBILI

COMPRA/VENDITA IMMOBILI VENDONO 1-2 VANI **** BARBERINO di Mugello Loc. Montecarelli vendesi loft 80 mq completamente arredato. Tel. 329/3110086. 3-4 VANI *** FAVOLOSO APPARTAMENTO mq. 62 2 stanze bagno copertura e travi in legno massiccio porta blindata riscaldamento autonomo con caldaia nuova 3 lucernai 2 finestre. Certificazione energetica E EP=152,56 kwh. DOVADOLA Forlì. Vendo euro 60.000. Tel. 333/4769023 0546/614707. **** SCARPERIA E SAN PIERO Scarperia in zona residenziale ampio appartamento 3 vani mq. 75 composto da cucina soggiorno camera servizio ripostiglio termo singolo 2 terrazze oltre garage e cantina. Euro: 135.000 RIF. GS1/852 Tel. 0558402282338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO SAN LORENZO vicinanze stazione

APPARTAMENTI SCARPERIA centrale caratteristico bilocale oltre studio,ristrutturato e arredato con terrazzino abitabile. No condominio. EURO 450 RIF.GM1/1379 VICCHIO in ottima posizione tranquilla ma al centro del paese luminoso tre vani composto da ingresso zona giorno con angolo cottura matrimoniale e singola oltre servizio e terrazzo. No spese condominiali. EURO 600 RIF.GM1/1826 SCARPERIA in zona di sicuro interesse piccolissima palazzina piano primo ed ultimo ingresso indipendente delizioso trilocale composto da soggiorno cucinotto due camere servizio finestrato oltre balcone zona lavanderia e garage. Minime spese condominiali. EURO 600 RIF.GM1/1900 BORGO SAN LORENZO comodo a tutti i servizi luminosissimo trilocale composto da ingresso ampio soggiorno cucina con balcone oltre camera servizio e ripostiglio. EURO 700 RIF.GM1/1919 BORGO SAN LORENZO Luco di Mugello in zona silenziosa ampio e luminosissimo appartamento composto da ingresso soggiorno cucina due ampie matrimoniali servizio finestrato oltre garage. Bassissime spese condominiali. EURO 520 RIF.GM1/1779 BORGO SAN LORENZO a 1 km dal paese luminosissimo quattro

FS ampio appartamento 4 vani mq. 100 composto da soggiorno cucina abitabile 2 camere matrimoniali servizio ripostiglio termo singolo oltre piccolo orto e garage. Da riammodernare. Classe energetica “G” ipe 172.1440 Euro: 160.000 RIF.GS1/850 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO SAN LORENZO appartamento 4 vani recentemente ristrutturato e completamente arredato composto da cucina soggiorno 2 camere servizio con possibilità secondo bagno ripostigli balconi termo singolo impianto di climatizzazione oltre cantina e posto auto coperto. Ottime finiture. Euro: 170.000 RIF.GS1/862 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** SCARPERIA E SAN PIERO in uno dei luoghi più belli del Mugello facilmente accessibile proponiamo in esclusiva caratteristico appartamento di mq. 72 facente parte di una tipica colonica toscana composto da cucina soggiorno due ampie camere servizio posti auto oltre giardino mq. 300 con deposito attrezzi. Termo con doppia alimentazione gas/pellet. Ottimo stato. recentemente ristrutturato. Classe energetica “G” ipe 333,069 Euro: 180.000 RIF.GS1/864 Tel.

vani oltre posto auto. Brevi periodi. EURO 400 RIF.GM1/1860 SCARPERIA zona residenziale di sicuro interesse luminosissimo primo piano ed ultimo con ingresso indipendente da lastricato privato con due camere soggiorno cucina oltre servizio e ampio sotto tetto. No condominio. EURO 600 RIF.GM1/1907 BORGO SAN LORENZO a due passi dal centro interessante appartamento in terra tetto composto da cucina attrezzata con forno e camino ampio soggiorno due camere oltre servizio finestrato garage e posto auto. EURO 600 RIF.GM1/1916 BORGO SAN LORENZO posizione di pregio luminosissimo appartamento con terrazzo abitabile e ampio servizio. EURO 780 RIF. GM1/1644 BORGO SAN LORENZO ottima zona ben servita luminosissimo primo piano ed ultimo con ingresso indipendente composto da sala cucina tre camere servizio oltre terrazzo abitabile di 80 mq ca e posti auto. No condominio. Contratti transitori max 18 mesi. EURO 650 RIF.GM1/1913 VILLETTE E COLONICHE SCARPERIA a due passi dal centro del paese interessante trilocale in terra tetto con ingresso da ampio giardino privato e compo-

0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** SCARPERIA in zona tranquilla luminoso appartamento 4 vani composto da soggiorno cucina abitabile 2 camere servizio oltre 2 terrazze cantina e garage. Buone condizioni. Euro: 180.000 RIF.GS1/867 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** VICCHIO Santa Maria a Vezzano grazioso appartamento con ingresso indipendente composto da cucina soggiorno due camere sottotetto oltre ampio garage e giardino mq. 200. Ottimo stato. Euro: 185.000 RIF.GS1/851 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO San Lorenzo nei pressi di Piazza Dante appartamento al 2° piano silenzioso tripla esposizione 4 ampi vani da rimodernare. Parti condominiali completamente ristrutturate. euro 105.000. Tel. 370/3155061 pomeriggio. **** GALLIANO Mugello vendesi appartamento primo piano rialzato in villetta bifamiliare a schiera con ingresso autonomo da piccolo giardino. Tinello con camino abitabile e piccola cucina adiacente. Grande soggiorno (in origine due stanze) con terrazze su due lati. Disimpegno per zona notte composta da due camere e

sto da soggiorno angolo cottura due camere oltre posti auto. No condominio. EURO 600 RIF. GM2/543 BORGO SAN LORENZO a due passi dal paese posizione soleggiata splendido appartamento di recente costruzione con ampio giardino solarium e posto auto. Contratti transitori. EURO 650 RIF. GM2/521 SAN PIERO A SIEVE direzione Firenze bellissima zona panoramica splendida porzione di villa con ex torre di avvistamento composta da quattro ampi vani oltre sevizio e posti auto. Uso giardino a comune. Contratti transitori. EURO 500 RIF.GM2/545 BORGO SAN LORENZO a pochi km dall’autodromo del Mugello in splendido contesto luminosissimo terratetto con tre camere garage e giardino. No condominio. Canone comprensivo di utenze. Ottimo per brevi periodi. Anche per motomondiale. EURO 850 RIF. GM2/366 BORGO SAN LORENZO a 3 km dal centro ottimo contesto delizioso loft in stile toscano. Canone comprensivo di consumi nel periodo estivo. EURO 400 RIF.GM3/305 BORGO SAN LORENZO a 5 minuti dal paese stupendo loft in stile toscano con giardino e posto auto. EURO 600 RIF.GM3/225

bagno. Sotto grande garage con ingresso dalla casa provvisto di servizi e passo carrabile. Senza spese condominiali. Trattativa privata. No agenzie. Tel. 334/9000257. **** SAN Godenzo centrale in bella palazzina vendesi appartamento 4 vani con cantina e terrazzo posto al primo piano. Possibilità di parcheggio. € 55.000. Tel. 333/7311539. * BARBERINO di Mugello a circa 30 minuti da Firenze Sesto Fiorentino Calenzano Prato in zona residenziale vendesi 4,5 vani + grande garage possibilità arredo. Tel. 338/8702315. 5 VANI E OLTRE **** BORGO SAN LORENZO in piccolo condominio luminoso appartamento mq. 80 composto da soggiorno cucina 2 camere matrimoniali servizio ripostiglio terrazzo coperto termo singolo oltre garage. Ottimo stato. Classe energetica “B” Euro: 175.000 RIF.GS1/841 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO SAN LORENZO (Luco di Mugello) in terratetto di sole due unità caratteristico appartamento 5 vani composto da soggiorno cucina abitabile tre camere servizio ripostiglio terrazza termo singolo ol-

19

14.00 - 18.00

tre giardino. mq. 50. Ottimo stato. Euro: 165.000 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO SAN LORENZO in zona di sicuro interesse vicino a tutti i servizi appartamento 5 vani composto da soggiorno cucina 3 camere doppi servizi ripostiglio termo singolo tre terrazze oltre garage e cantina. Buono stato. Euro: 240.000 RIF.GS1/863 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. **** BORGO SAN LORENZO pressi in bifamiliare appartamento al piano terra con ingresso indipendente di mq. 180 composto da tinello cucina soggiorno 3 camere 3 servizi terrazzo di mq. 15 taverna attrezzata con camino termo con doppia alimentazione metano legna oltre cantina garage mq. 40 e resede mq. 170. Buono Stato. Euro: 300.000 RIF.GS1/861 Tel. 0558402282-338/1105590 Click Immobiliare. COLONICHE TERRENI *** TERRENO agricola vendesi zona Panicaglia mq 3420 recintato anche divisibile e accessibile anche durante l’inverno. Tel. 393/6655992. *** VICCHIO fraz. S.Maria a Vezzano Loc. Poggio di Piolla vicino alla panora-

mica Gattaia - Ronta bel terreno ad uliveto mq. 12060 con piccolo manufatto in legno. Richiesti euro 38.000. Tel. 348/3390119. **** LUCO DI MUGELLO Loc. Collina annesso agricolo a cantina tutto in cemento armato 90 mq. con bagno grande terrazzo praticabile e terreno adiacente con bosco a casceto. Tel. 334/3691385 055363824. **** B.S.LORENZO loc. Collina via di Collina 30 vendesi fabbricato C2 mq 200 + resede mq 500 con intervento edilizio eco bonus 70% a fondo perduto vendesi euro 95.000. Tel. 055844373 ore pasti. **** VICCHIO loc.Casole vendesi caratteristica porzione di colonica indipendente completamente ristrutturata mq. 60 con giardino orto garage e posto auto esclusivo euro 105.000. Tel. 328/3157299 Ignazio. **** CASTAGNETO da frutto 1,3 ettari capanna condonata facilmente accessibile zona Villore vendesi prezzo da concordare dopo visione. Tel. 055844102 ore cena. FONDI - CAPANNONI UFFICI **** VICCHIO zona artigianale privato vende capannone in ottimo stato

VICCHIO (Santa Maria a Vezzano) in piccola palazzina grazioso appartamento 100 mq composto da soggiorno con zona pranzo cucinotto 3 camere 2 servizi mansarda terrazza soffitta oltre cantina ampio garage e orto. Ottime condizioni. Euro: 160.000 RIF.GM1/866

SCARPERIA in zona tranquilla luminoso appartamento 4 vani composto da soggiorno cucina abitabile 2 camere servizio oltre 2 terrazze cantina e garage. Buone condizioni. Euro: 180.000 RIF. GM1/867

VICCHIO ,(Santa Maria a Vezzano) caratteristico terratetto mq 200 con doppio ingresso composto da tinello cucina triplo soggiorno studio 5 camere triplo servizio doppio ripostiglio soffitta oltre cantina e 4000 mq di terreno. Buone condizioni. Euro: 280.000 RIF.GM2/229

BORGO SAN LORENZO 2 km. facilmente accessibile posizione collinare caratteristico fienile completamente ristrutturato di mq 150 composto da un soggiorno doppio cucina 3 camere 3 servizi termo con doppia alimentazione oltre giardino mq. 600. Ottime finiture. RIF.GM3/110 Euro: 398.000


20

Annunci Economici

380 mq primo piano dotato di ampio montacarichi. Attualmente utilizzato come pelletteria. Due uffici e due bagni riscaldamento aria condizionata allarme. Libero subito. NO AGENZIE. Contatti: valentina@ cromaticamilano.it

BORGO S. LORENZO Graphopack

Zona industriale la Soterna vendesi fondo commerciale di MQ 250 piano terra + mq 250 piano primo soppalcato multiuso (uffici, magazzino, open space) + mq 100 di resede coperto.

TEL. 377/9674569 Barbara

**** MAGAZZINO mq 130

vendesi o affittasi località Taiuti San Piero. Tel. 335/6950788. **** PONTASSIEVE zona artigianale e commerciale via Lisbona vendesi capannone su due livelli 600 mq. (300+300) con piazzale privato di 700 mq. libero su tre lati. Ottima posizione e in buono stato di conservazione. Adatto a varie possibilità d’uso. Riscaldamento e condizionatore singoli e sistema d’allarme installato. Senza spese condominiali. Trattativa privata. No agenzie. Tel. 334/9000257. TERRATETTO VILLE - VILLETTE *** B.S.LORENZO a 800 m dal paese appartamento in villette a schiera immerso

nel verde 130 mq 3 camere 2 bagni (1 con doccia e 1 con vasca) angolo cottura cucina ampio soggiorno con vista panoramica terrazza lastrico solare garage/ taverna 60 mq e resede 400 mq. Confort moderni parabola per satellite e sky 2 climatizzatori a pompa di calore (caldo/freddo) riscaldamento autonomo vicinissimo stazione treni/autobus ampio parcheggio privato. Classe Energetica: G - Indice di prestazione energetica (IPE): 435 kWh/m2a. Tel. 328/9685104. *** VILLORE 7 km. da Vicchio vendo immobile libero su 4 lati così composto: mq. 75 seminterrato mq. 200 P.T. e P.I° mq. 100 sottotetto praticabile mq. 30 annesso agricolo con mq. 900 di terreno e se interessa mq. 1.500 di bosco; ottimo anche per B & B. Aspetto un’offerta. Tel. 0558407823. ATTIVITA’ COMMERCIALI ACQUISTANO *** FAMIGLIA con decennale esperienza in campo alberghiero e ristorazione cerca un piccolo albergo o B&B in gestione con eventuale acquisto dopo un periodo di prova Tel. 320/0947363 3299790028. CEDONO *** ATTIVITÀ di vendita di piante e fiori zona Mugello cedesi. Tel. 338/8345623. **** IN viale di scorrimento cedesi rivendita di giornali libri servizi vari (Biglietti

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Treno Sita ricariche telefono Carte prepagate Bollette EnelTelecom ecc. Ricariche Sky Mediaset Amazon) Ricevitoria Sisal (SuperenalottoWin For Life Eurojakpot Vincicasa) Gratta e Vinci. Prezzo trattabile Tel. 328/6643204. * ATTIVITÀ di parrucchiera anche con cabina estetica zona Mugello cedesi. Tel. 327/8985658. AFFITTI OFFRONO ABITAZIONI *** BILOCALE centrale a Borgo San Lorenzo pian terreno no condominio 40mq arredato libero dal 1 di dicembre pronto per abitarci! 400 euro mensili no perditempo. Tel. 349/8788061. **** BARBERINO di Mugello Loc. Montecarelli affittasi loft 80 mq completamente arredato. Tel. 329/3110086. **** SCARPERIA affittasi appartamento arredato ed indipendente piano terra 3 vani bagno e giardino. Tel. 0558468226 - 377/1366922. FONDI - CAPANNONI UFFICI *** RONTA zona centrale affittasi negozio parrucchiera completamente ristrutturato. Tel. 338/2248358. **** PELAGO centro sotrico affittasi fondo per attività commerciale mq. 28 oltre magazzino e servizi. Rimesso a norma. Tel. 333/6840824. TERRENI *** AFFITTO bosco d’alto

Oppure sul nostro sito www.osteriaegiornale.it nell’apposito form! fusto da tagliare estensione circa 15 ettari tra Villore e Campigno. Tel. 0558407823. AFFITTI CERCANO *** BILOCALE in affitto cerco a Borgo San Lorenzo. Tel. 333/5899439, *** GIOVANE coppia

Italiana referenziata con occupazione stabile e puntuale nei pagamenti cerca appartamento in affitto su Borgo S.L o nel raggio di 1/2 km dal centro in zona residenziale o possibilmente nel verde. Appartamento se non dotato di giardino almeno con 1/2 terrazze o un piazzale esterno

. Budget Max 650 euro . Tel. 347/9554300 tutti i giorni dopo le 14.30 (Chiara). **** STANZA o casa zona Contea Dicomano Londa in affitto cerco. Tel. 345/2127129. **** STANZA o casa zona Dicomano Rufina Vicchio Contea cerco. Tel. 340/6958013.


21

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

LAVORO LAVORO OFFRESI AGENTI RAPPRESENTANTI VENDITORI *** BOHMB srl di Borgo San Lorenzo cerca agente di commercio addetto ala vendita commercio e ingrosso di prodotti relativi alla sigaretta elettronica e alla cannabis light. Tel. 0558459479 - 333 2360023. ALTRO

STUDIO AD.ES

di E. Spidalieri di Borgo San Lorenzo (FI) cerca un/a giovane massimo 30enne con laurea in materie inerenti alla comunicazione o letterarie o sociopolitiche.L’assunzione avverrà mediante contratto di tirocinio (progetto “Garanzia Giovani”) della durata di 6 mesi, rinnovabile per altri 6 mesi. Si richiede di essere residenti in Mugello, Alto Mugello o Valdisieve e la disponibilità immediata all’assunzione. Sede di lavoro: Borgo San Lorenzo.Il tirocinante dovrà occuparsi della quotidiana gestione della nostra pagina web, svolgere attività di correzione bozze, editing, redazione di articoli, somministrazione di interviste, supporto durante la fase di impaginazione del giornale cartaceo IL GALLETTO del Mugello. Inviare curriculum a

galletto@timenet.it

*** BASICSOFT srl società informatica ricerca candidato da inserire all’interno del proprio organico con esperienza telefonica per assistenza sui propri software. Si richiede residenza nel Mugello buona conoscenza del pacchetto office flessibilità e predisposizione alla gestione e relazione telefonica del cliente. Si prega di inviare curriculum a amministrazione@agestanet.it **** LA ditta ERREESSE (settore promozionale) ricerca agenti di commercio plurimandatari per ampliare la propria rete di vendita. Si richiede la massima serietà. Tel. 335/8486665 Roberto. **** PERSONA per pulizie e assistenza a signora anziana zona Borgo San Lorenzo automunita. Tel. 342/7475135 dopo le 21.30. **** ASSOCIAZIONE Sound è alla ricerca di un docente di pianoforte sul Mugello per sostituzione maternità da Gennaio a Giugno 2020. Inviare curriculum a: info@ sound-musiche.it. * LA DITTA SALI PAOLO di Barberino di Mugello cerca apprendista/operaio per officina riparazione autoveicoli. Tel. 055841008. * CERCASI signora zona Borgo San Lorenzo automunita per prendere bambino a scuola dalle 16 alle ore 18 eventuali malattie chiusure scolastiche ed esigenze turni lavorativi. Tel. 339/7765930 dopo le 17.30. * FORNO del Borgo cerca commessa esperta ed apprendista commessa. Presentarsi con curriculum in Corso Matteotti n. 107 a Borgo San Lorenzo. * DITTA Bernardi con sede in Scarperia e San Piero operante nel settore minuterie metalliche cerca ragazza di età compresa tra i 18 e 29 anni automunita per lavoro di manodopera. Per info e invio curriculum scrivere a ricercapersonale2019@ya-

hoo.com. BARISTI - CUOCHI CAMERIERI **** LA Pasticceria Bencini a Borgo San Lorenzo cerca pasticcere esperto oppure apprendista con qualifica. Tel. 333/6218600 dopo le 10. **** LYM srl per prossima apertura bar a Scarperia seleziona cuochi per contratto part-time per pranzi dal lunedì al venerdì. La risorsa si occuperà del servizio cucina e in autonomia dell’organizzazione e gestione di tutte le fasi del lavoro. Requisiti richiesti: esperienza minima di tre anni nel settore; Per candidarsi inviare cv aggiornato a info@lymsrl.com o in alternativa inviarlo a Lym srl via Togliatti 17 50032 Borgo san Lorenzo (Fi). **** LYM srl per prossima apertura bar a Scarperia seleziona baristi sotto i quaranta anni con spiccata abilità nella preparazione di bevande da caffetteria cocktails e aperitivi. Con un forte orientamento al customer service. Richiesti tre anni d’esperienza conoscenza fluente della lingua inglese e domicilio zona Mugello. Contratto di lavoro: Tempo pieno tempo determinato. Si prega di astenersi se privi dei suddetti requisiti. Inviare il CV con foto ed autorizzazione al trattamento dei dati personali ex D.Lgs. 196/2003 a LYM srl in via Togliatti 17/19 50032 Borgo san Lorenzo (FI) o all’indirizzo mail info@lymsrl.com **** COUNTRY Resort Il Castelluccio a Barberino cerca cameriere/a di sala con minima esperienza. Richiesta conoscenza inglese e max serietà. Inviare contatti e curriculum a info@ilcastelluccio.it oppure whatsapp Tel. 333/8966143. * MONSIGNOR Della Casa Country Resort ricerca aiuto cuoco e camerieri professionali disponibili per la stagione febbraio - dicembre 2020. Inviare curriculum a booking@monsignore.com o Tel. 055840821. * RISTORANTE pizzeria Tre Laghi a Scarperia cerca un pizzaiolo esperto. Tel. 0558430859 328/8377797. IMPIEGATI *** SINTESI azienda di Scarperia operante nel settore dei macchinari industriali cerca per il proprio ufficio impiegato full time preferibilmente con età inferiore ai 30 anni. Inviare curriculum alla mail sintesi@sintesicom.it * LA Colombaia ricerca signora o signorina conoscenza inglese per lavoro check in- check out nelle giornate di sabato per il periodo dal 15/06 al 15/09 2020. Tel. 339/1312482. LAVORO CERCASI BABY SITTING ASSISTENZA ANZIANI *** 44ENNE con esperienza pluriennale cerca lavoro come pulizie in case e stiraggio. Max serietà e referenziabile Tel. 340/9509029. *** SIGNORA cerca lavoro come baby sitter oppure per assistenze o pulizie. Tel. 324/6078014. *** SIGNORA italiana re-

ferenze controllabili esperienza decennale offresi come baby sitter o assistenza anziani parzialmente autosufficienti. Disponibile solo la mattina. Tel. 347/6944596. *** RAGAZZA 19 anni automunita con diploma socio sanitario e due esperienze di stage in asili nido, cerca lavoro come baby sitter zona Mugello. Tel. 331/2320516. *** SIGNORA con esperienza cerca lavoro per assistenza anziani pulizie domestiche o baby sitter zona Mugello o Calenzano. Tel. 338/1311393. *** SIGNORA di Barberino cerca lavoro part time per pulizie baby sitter o assistenza anziani. Tel. 339/6097308. **** LAVORO cerco come lavoro come domestica o babysitter a Borgo San Lorenzo. Tel. 380/1241398. **** SIGNORA italiana cerca lavoro come badante sia di giorno che di notte anche con vitto e alloggio qualsiasi zona o qualsiasi altro tipo di lavoro. Tel. 333/6331443. **** SONO disponibile per compagnia o piccoli aiuti a persone anziane a Borgo S.Lorenzo. Chiedo e offro massima serietà. Tel. 0558457362. **** SIGNORA italiana referenziata cerca lavoro per assistenza anziani e pulizie domestiche zona Borgo San Lorenzo. Tel. 331/8816537. * SIGNORA si offre per pulizie stirare compagnia anziani baby sitter zona B.S.Lorenzo. Tel. 339/5992450. * SIGNORA con attestato OSA cerca lavoro per assistenza anziani mattina e pomeriggio preferibilmente zona Vicchio. Tel. 392/3863021. * SIGNORA italiana cerca lavoro la mattina per assistere anziani zona Mugello. Tel. 338/3506847. CAMERIERI CUOCHI BARMAN COMMESSI *** LAVORO come barista cameriera pulizie aiuto cucina ecc cercasi imparo in fretta sono seria motivata e solare automunita sono una donna di 50 anni zona Barberino Cavallina; massima disponibilità anche nei festivi. Tel. 349/8397420 Michela. *** SIGNORA con esperienza cerca lavoro come barista o commessa. Tel. 0558407881 - 392/0774498. *** RAGAZZA 21 cerca lavoro part time da lun. a ven. preferibilmente la mattina come barista commessa o altro tipo di lavoro part time. Esperienza con bambini e in ambito sportivo turismo. Disponibile ad apprendistato Tel. 346/7503415 anche wa. *** 52ENNE italiano cerca lavoro come aiuto cuoco o aiuto pizzaiolo per il venerdì e sabato sera in massima serietà. Tel. 339/6321282 Roberto. **** CUOCO pluridecennale cerca serio lavoro anche come aiuto cuoco. Tel. 328/2659936. IMPIEGATI CONTABILITA’ SEGRETERIA **** RAGIONIERA esperta con esperienza 20ennale maturata presso aziende strutturate e piccole imprese causa lontananza dal lavoro attuale cerca impiego

nel Mugello o Firenze. Tel. 392/6261765. PULIZIE COLLABORAZIONI DOMESTICHE *** RAGAZZA italiana 36enne automunita e residente nel Mugello con esperienza pluriennale in baby sitter stirare e pulizie appartamenti ed uffici cerca lavoro. Massima serietà e disponibilità. Tel. 333/9428933. *** SIGNORA cerca lavoro come collaboratrice domestica o baby sitter zona Dicomano Vicchio Borgo. Tel. 0558407881 - 392/0774498. **** DONNA 53nne automunita cerca lavoro come domestica assistenza anziani pulizie baby sitter. Tel. 320/6009892. * SIGNORA italiana seria cerca lavoro part time per pulizie stirare e come baby sitter zona Barberino Cavallina o Galliano. Tel. 333/3611119. LAVORO ALTRO **** LAVORO come autista cameriera pulizie e barbiere cerco. Tel. 340/6958013. * LAVORO come autista patente AB pratico serio puntuale cerco. Tel. 338/8702315. * CERCO lavoro come autista con patente E CE CQC compresa o magazziniere. Tel. 392/3863021. RIPETIZIONI *** STUDENTE di ingegneria informatica impartisce ripetizioni di matematica e fisica a studenti delle scuole media inferiori e superiori. Tel. 347/9243234. *** LAUREATO in ingegneria impartisce ripetizioni di matematica e materie scientifiche a studenti di scuole medie e superiori. Tel. 328/9685104. *** LAUREATA in materie letterarie impartisce ripetizioni di grammatica e letteratura italiana anche supporto compiti scolastici. Tel. 347/3346608. **** OFFRESI ripetizioni di inglese spagnolo lingua e letteratura e di grammatica italiana nei livelli di scuola secondaria di primo e secondo grado. Tel. 345/7059266. **** LEZIONI di francese a B.S.Lorenzo conversazione lettura traduzione. Lezioni anche a domicilio. Prima ora gratuita. euro 10 l’ora. Sconti per due o più studenti. Tel. 331/8809032. **** ESPERTA insegnante d’inglese madrelingua impartisce lezioni a tutti i livelli. Preparazione esami colloqui di lavoro ecc max serietà zona San Piero. Tel. 340/6169661. * LAUREATA in pedagogia impartisce lezioni di pedagogia e materie letterarie per scuole di ogni ordine e grado. Tel. 392/3227264. AUTO *** KUPER diesel anno 2008 km 140.000 color blu con tetto nero con clima servosterzo radio cd e cerchi in lega perfette condizioni vendo euro 4.800 Tel. 366/7282519. **** DACIA DUSTER- 1.5 DCI 90CV 4X2 AMBIANCE usata 04/2016 48000 Km station wagon diesel manuale 66 kW 90 CV bianco pastello euro 7.900. www. autoequipe.it Tel. 055845081

335/7583482 335/7512879. **** FIAT PANDA- 1.3 MJT 16V DPF 4X4 CLIMBING usata 05/2011 103000 Km berlina diesel manuale 55 kW 75 CV grigio metallizzato euro 5.900 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. **** FIAT PUNTO- 60 CAT CABRIO usata 09/2000 64000 km cabrio benzina manuale 44 kW 60 CV rosso pastello euro 3.900 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. **** FIAT QUBO- QUBO 1.3 MJT 80 CV EASY usata 04/2017 30000 km transporter diesel manuale 59 kw 80 CV argento metallizzato euro 8.900 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. **** PEUGEOT 207- 1.4 8V 75CV SW X LINE ECO GPL usata 10/2009 182000 Km station wagon GPL manuale 54 kW 73 CV nero metallizzato euro 2.200 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. **** FIAT Ulisse jtd 7 posti anno 2005 colore argento metallizzato km 240.000 con clima servosterzo abs airbag e radio cd tagliandata regolarmente unico proprietario vendo euro 1.600. Tel. 348/2767696. **** RENAULT KANGOO1.9 DCI 4X4 5P. PRIVILÈGE usata 01/2004 210000 km transporter diesel manuale 62 kW 84 CV blu-azzurro metallizzato euro 4.000 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. **** PANDA 1.1 del 2005 colore bianco ottimo stato km 150.000 vendo. Tel. 349/6887054 **** CITROEN Xara Picasso gpl anno 2002 azzurro metallizzato km 141000 impianto gplò nuovo con clima automatico servosterzo radio cd buone condizioni generali 1700 euro Tel. 348/3110467. **** RENAULT MEGANE- 1.5 DCI/100CV GRANDTOUR SPORTWAY usata 04/2005 188000 Km station wagon diesel manuale 74 kW 101 CV nero pastello euro 1.500 www.autoequipe.it Tel. 055845081 335/7583482 335/7512879. * A B.S.Lorenzo vendo FORD Fiesta 1.2 16v tecno 3 porte colore blu scuro non metallizzato anno 2005 km 61.000 cerchi in lega mai incidenti grossi due pneumatici nuovi vendo euro 3.200. Tel. 377/9981418. * MINICAR 2011 buon condizioni vendo 2500 euro. Tel. 331/2806992. * FORD Fiesta del 2007 tre porte vendo a 800 euro. Tel. 329/7436770.

Tel. 333/7083678. ABBIGLIAMENTO *** PELLICCIA di marmotta morbidissima confezionata da ottima pellicceria in provincia di Firenze usata pochissimo ed in ottime condizioni taglia 44-46 vendo euro 199. Tel. 328/9685104. *** CAPPOTTO in lana e cashmere made in Italy con collo in visone come nuovo ottime condizioni vendo. Tel. 328/9685104. *** GIUBBOTTO BLAUER nero da donna ottime condizioni taglia M vendo 49 euro. Tel. 328/9685104. *** GIUBBOTTO ZARA WOMAN colore bianco grigio e nero misto lana ottime condizioni taglia L vendo 49 euro. Tel. 328/9685104. *** PELLICCIA ECOLOGICA bellissima colore bianco taglia L. Ottime condizioni. Vendo euro 99. Tel. 328/9685104. *** SCARPE donna GEOX nuovo mai portate e GUESS numero 39 vendo a B.S.Lorenzo. Tel. 334/8590881. *** SCARPE TREKKING FORCLAZ FLEX 3L LOW GREY PINK usate solo 1 volta come nuove colore grigio e viola numero 39 perfette condizioni vendo causa inutilizzo euro 25. Tel. 328/9685104. * SCARPONI anfibi militari comprati al mercatino militare di Livorno. Ottimo stato usati poche volte. Numero 42. Vendo euro 35. Se interessati inviare un messaggio whatsapp. Tel. 3285447499 Andrea. ANIMALI *** CUCCIOLI di barboncino nero puri taglia piccola vendo. Tel. 333/8339068. ARTICOLI SPORTIVI *** AB ROCKET sedia panca addominali addome piatto perfetto 3 livelli nuova mai usata pagata euro 35 vendo a 15 euro. Tel. 328/9685104. **** TAPIS roulant vendo euro 30. Tel. 340/6958013. **** STEP per piedi vendo euro 10. Tel. 340/6958013. CASA e ARREDAMENTO

PRIVATO VENDE da traslochi quadri euro 20 mobili euro 30 tappeti euro 50 lampadari euro 20 cantinette euro 10 sedie euro 10 tavoli aueo 50 e tanto altro.

BICICLETTE

TEL. 338/1431179

* BICI elettrica marca btwin vendo ottime condizioni usata solo due volte. Ottimale per usare in città sia uomo che donna. Prezzo 550 euro.

*** LAMPADARI vari vendo 2 in ceramica di Capodimonte 290 euro cad 2 in cristallo e vetro 140 cad. Tel. 328/9685104.


22

Annunci Economici

Tel. 328/9685104. *** SPECCHIO antico in legno; n.2 comodini in legno vendo. Prezzi da concordare. Tel. 338/1424908. *** MOBILI e vetrine di varie dimensioni in legno e legno e vetro ottime condizioni vendo. Tel. 328/9685104. *** 2 Mobilini carrellini in legno con ruote di colore marrone scuro. Dimensioni L=73 B=36 H=69 cm. Vendo euro 29/cad o 50/insieme. Tel. 328/9685104. *** 3 porte in legno ottime condizioni colore bianco dimensioni 82x192 circa vendo 49 euro cad. Tel. 328/9685104. *** LAMPADARIO di cristallo 8 bracci ottime condizioni colore cristallo (trasparente) vendo euro 299. Tel. 328/9685104. *** ARMADIO in legno massello 6 ante largo 300cm profondo 60cm e alto 260cm perfette condizioni colore chiaro. Prezzo 199 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE Vetrina in legno e vetro perfette condizioni largo 270cm profondo 40cm e alto 220cm colore marrone scuro vendo euro 199. Tel. 328/9685104. *** LAMPADARI in ferro e vetro uno di diametro 40cm e altezza 33cm l’altro di diametro 30cm e altezza 18cm. Attacco E27. Prezzo 29 euro/cad. Tel. 328/9685104. *** BELLISSIMO tavolo in legno massello perfette condizioni lungo 180cm largo 80cm e alto 77cm colore marrone scuro vendo euro 199. Tel. 328/9685104. *** SCRIVANIA in legno massello colore chiaro perfette condizioni con 2 cassetti. Larghezza 150 cm profondità 65 cm altezza 77 cm. Prezzo euro 99. Tel. 328/9685104. *** SCRIVANIA IN LEGNO larga 120 cm profonda 56 cm alta 78 cm con ripiano scorrevole a scomparsa. Perfette condizioni. Colore legno chiaro. Vendo euro 89. Tel. 328/9685104. *** OROLOGIO-SVEGLIA da tavolo Swiza S.A. vendo euro 39. Tel. 328/9685104. *** CAUSA trasloco vendo mobile IKEA BESTA largo 60cm profondo 40cm alto 130cm con uno sportello e 3 mensole colore nero perfetto come nuovo euro 59. Tel. 328/9685104. *** 2 divani vendo: uno di dimensioni L=195cm P=85cm e H=80cm a 99 euro e l’altro di dimensioni L=155cm P=85cm e H=80cm a 69 euro. Se presi entrambi 150 euro. Tel. 328/9685104. *** CAUSA trasloco vendo 4 SEDIE CALLIGARIS NERO LUCIDO. Bellissime ottime condizioni. Prezzo 50 euro cad. Tel. 328/9685104. *** BELLISSIMO specchio in legno di larghezza 51cm, altezza 90cm e spessore 3,5cm. Prezzo 50 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE in Legno di colore Marrone chiaro con 3 Ante e 2 cassetti. Larghezza 122cm profondità 53cm e altezza 178cm. Prezzo 50 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE in Legno di colore Marrone con 4 Ante. Larghezza 210cm, profondità 60cm e altezza 176cm. Prezzo 50 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE in Legno di colore Marrone con 3 Ante. Larghezza 160cm, profondità 60cm e altezza 172cm. Prezzo 50 euro.

Tel. 328/9685104. *** 3 LAMPADARI CON FARETTI a forma di girasole. In totale sono 2 lampadari con 3 faretti a 50 euro cad. e 1 lampadario con 1 faretto a 30 euro. Tel. 328/9685104. *** CASSETTONE in legno massello di colore marrone scuro con 4 cassetti. Larghezza 108cm profondità 52cm e altezza 100cm vendo euro 289. Tel. 328/9685104. *** MOBILE in legno massello con in cassetto e sportello in vetro. Largo 85cm profondo 52cm e alto 118cm. Prezzo 199 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE vetrina angolare in legno massello con sportello vetrato, cassetta e sportello on legno. Largo 40cm profondo 40cm e altro 200cm. Prezzo 199 euro. Tel. 328/9685104. *** MOBILE IN LEGNO CON RUOTE E SPORTELLO IN VETRO. All’interno presente mensola con posizione regolabile. Larghezza 52cm profondità 46cm e altezza 70cm. Prezzo 40 euro. Tel. 328/9685104. *** LAMPADARIO IN FERRO E VETRO A 5 BRACCI. Colore dorato e bianco. Diametro circa 70cm. Prezzo 45 euro. Tel. 328/9685104. *** ATTACCAPANNI IN LEGNO con 8 attacchi altezza 180cm. Prezzo 45 euro. Tel. 328/9685104. *** 2 LAMPADE IN VETRO QUADRATE dimensioni 25x25cm spessore 8cm e dimensioni 20x20cm spessore 8cm vendo euro 15 cad. Tel. 328/9685104. *** CESTINO cesta contenitore portaoggetti con coperchio colore marrone, lunghezza 65cm larghezza 40cm e altezza 20cm vendo euro 19. Tel. 328/9685104. *** QUADRI del pittore M. Vincenti. Vari soggetti e misure. Temi vari e misure varie larghezza circa 52cm e altezza 62cm. Vendo a prezzi vari. Tel. 328/9685104. *** STENDIBIANCHERIA da Pavimento GIMI Dinamik 20 nuovo mai usato vendo causa doppio regalo. Telaio e fili in acciaio grossi antipiega griglia estensibile da 117 a 189 cm con ruote e protezioni antigraffio. Certificazione TUV-GS made in Italy 20 m di lunghezza per tendere colore bianco. Vendo euro 29. Tel. 328/9685104. *** ATTREZZATURE complete negozio alimentari ortofrutta seminuove vendo: 1 cella frigo 1 banco frigo 1 frigo a colonna scaffali vari per alimentari e ortofrutta 1 pos 2 bilance 2 plafoniere 1 piccola cucina con cappa aspirante e PIASTRA a induzione. Tel. 392/8888934 Sandra. **** POLTRONCINA piccola rossa vendo euro 20; materasso singolo come nuovo euro 20; lettino estetico euro 50; postazione lavoro di parrucchiere; puffi di legno Ikea euro 10 cad; piante grasse grandi euro 20 cad Tel. 340/6958013. **** ARMADIO 6 ante con cabina armadio completa di ripiani cassettiera e luci color panna e legno chiaro ottime condizioni vendo 150 euro, Tel. 324/6078014. **** ATTREZZATURA per parrucchiera specchi poltrone lettino estetico poltroncina rossa divanetto materasso singolo vendo.

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Tel. 345/2127129. **** ARMADIO in stille veneziano in ottime condizioni e altri mobili da cucina regalasi. Tel. 339/7117527. **** ARMADIO con 4 comodini e lampadari regalo. Tel. 339/3744768 Lucia. * QUADRI di ogni epoca acquisto con pagamento in contanti. Tel. 333/7413485. * DIVANO letto singolo cerco. Tel. 331/2806992. COLLEZIONISMO *** GENERALE Armando Diaz rarissima foto su cartoncino cm 42,7x28,3 con dedica del 23/01/1923 a Roma. Regio ministro d’Italia e fiume Michele Castelli vendo euro 900. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** ACQUISTO Vespa Lambretta,moto d’epoca in qualunque stato anche per uso ricambi. Amatore ritiro e pagamento immediato. Tel. 342/5758002. * CARTOLINE paesaggistiche di tutte le dimensioni nuove o vecchie viaggiate e non acquisto con pagamento in contanti. Tel. 333/7413485. * QUADRI vecchio o nuovi e cornici anche messi in disuso in cantine o garage cerco. Tel. 345/8047796. * CARTOLINE libri quadri oggettistica varia cerco. Tel. 0558311264. * BIGIOTTERIA di famiglia anche in quantità e orologi da polso anche da riparare cerco. Tel. 345/8047796. * BIANCHERIA ricamata della nonna lenzuoli tovaglie asciugamani tende ecc. cerco. Tel. 0558311264. ELETTRODOMESTICI *** FORNO PER PIZZA G3 FERRARI Modello Pizza Euro Express Napoli. Colore grigio forno elettrico con pietra refrattaria. Usato poche volte. Vendo euro 59. Tel. 328/9685104. *** APPENDIABITI IL METTIMPIEGA ELETTRICO FOPPAPEDRETTI struttura in legno massello di faggio verniciato colore marrone chiaro costituito da: pannello elettrico imbottito riscaldante e autoregolante per tenere in piega i pantaloni due spalle appendi giacche o camicie svuotatasche portaoggetti spazio per riporre scarpe ruote piroettanti per spostarlo facilmente. Ottime condizioni come nuovo. Prezzo 99. Tel. 328/9685104. **** FERRO da stiro nuovo vendo euro 20. Tel. 345/2127129. **** LAVASTOVIGLIE ignis mai usata vendo 250 euro. Tel. 324/6078014. **** MACCHINA da cucire industriale originale Pfaff perfettamente funzionante comprensiva di tavolo da lavoro - regolabile in altezza - con cassettino motore struttura porta rocchetti industriali 6 bobine e circa 30 rocchetti industriali di nylon e cotone. Misure 110 x 55 cm (h standard 77 cm) vendo a euro 150. Tel. 348/7822145. FOTOGRAFIA *** OBIETTIVO quadrangolare 45 mm. per fotocamera Pentacon Six Kiev 60 filtri

nuovissimo filtro astuccio nuovissimo vendesi a 300 euro. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** NIKON per fotocamere Nikon FM2-new FE2 FM3A Fa motore Nikon MD-12 nuovissimo scatola introvabile vendo euro 500. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** ZEISS per fotocamera Zeiss Icarex soffietto macro Zeiss nuovissimo favoloso ineguagliabile vendo euro 500. Tel. 333/4769023 - 0546/614707. *** NIKON fotocamera FM2-NEW come nuova molto bella vendo euro 350. A parte borsa CF27 nuovissima semi soft case. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** FOTOCAMERA MANUALE CANON FTB QL a Pellicola con OBIETTIVO CANON 50mm F/1.8 + Flash Elettronico Automatico ROLLEI BETA 4 + BORSA. Vendo euro 119. Tel. 328/9685104.

re audiocassette. Prezzo 39. Tel. 328/9685104. **** RADIO con casse Sony vendo euro 30. Tel. 345/2127129.

MESSAGGI PERSONALI

BASTA EMISSIONI DI CO2!

*** UOMO 48enne simpatico carino cerca compagna leale corretta e sincera. Astenersi perditempo. Tel. 339/2447076. **** PENSIONATO vedovo con abitazione propria cerca signora scopo compagnia e convivenza. Tel. 335/6690700. **** SONO uomo di 50 anni alto castano cerco compagno; amo il movimento fisico nel verde del Mugello e il confronto tra due persone. Tel. 349/7932111. * MI chiamo Marisa ho 70 anni sono vedova e pensionata cerco compagnia se potrai parlare chiamami. Tel. 366/3525161. MUSICA *** STEREO SHARP CDC621H composto da apparecchio principale con 3 CD e 2 audiocassette 2 casse principali e 2 diffusori surround. Ottime condizioni colore argento e nero vendo euro 49. Tel. 328/9685104. *** STEREO PANASONIC RX-CT800 con RADIO e doppio lettere e registrato-

TELEFONI & C. *** TELEFONO cellulare con tasti grandi OK OMP 110 come nuovo perchè acquistato ma mai usato. Telefono facile da usare tastiera grande display caratteri grandi pulsante chiamata di emergenza SOS 10 numeri a composizione veloce Torcia Radio FM vendo 39 euro. Tel. 328/9685104. TV, COMPUTER *** SEGA GAME GEAR + 6 giochi vendo euro 59. Tel. 328/9685104. VARIE

CERTIFICA LA TUA AZIENDA GREEN! TELEFONAMI PER UN APPUNTAMENTO E CONSULENZA GRATUITA.

347/3638852

*** REVOLVER S&W calibro 357 magnum mod. 686 plus 7 colpi 2,5 pollici mai sparato vendo al miglior offerente titolare di porto d’armi. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** CARABINA cz 550 FS Stutzen calibro 9,3 x 62 solo provata praticamente nuova ideale per cinghiale occasionissima a titolare di porto d’armi vendo euro 675. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** PORTE finestre e portefinestre in legno causa cambio casa buone condizioni vendo. N.4 porte 82x192 N.1 porta 72x192 e N.1 porta a 2 ante di dimensioni 138x192, tutte di colore bianco. N.2 finestre a 2 ante 195x110 1 finestra a 2 ante 195x100 1 finestra a 1 anta 145x55 1 portafinestra a 2 ante 100x280 tutte color legno. Finestre e portefinestre con scuri ed alcune con doppi vetri. Tel. 328/9685104.

*** MACCHINA da Cucire SINGER originale con mobile in ottime condizioni vendo euro 290. Tel. 328/9685104. *** BINOCOLO Leitz trinovit 10x25 ripiegabile come nuovo favoloso vendo euro 600. Tel. 333/4769023 0546/614707. *** MACCHINA da cucire elettrica Necchi type 565 completa di mobiletto in legno in cui è incassata sgabello ed accessori vendo euro 99. Tel. 328/9685104. *** OROLOGIO con cardiofrequenziometro Oregon Scientific SE102L colore nero e blu buone condizioni. Quadrante Sensibile al tocco allarme acustico per superamento soglie indicazione calorie bruciate cronometro. Prezzo 29 euro. Tel. 328/9685104. *** ASSE DA STIRO NUOVA piano in acciaio dimensioni 116x33cm rivestito con tessuto apposito per stiratura altezza regolabile in 4 posizioni da 63 a 86cm vendo euro19. Tel. 328/9685104. *** STUFA Castelmonte vendesi. Tel. 333/3846414. *** CUCINA economica a legna buono stato privato cerca. Tel. 339/7756515 **** PLOTTER da taglio roland camm-1 servo con 60 cm di luce vendo. Tel. 349/6887054. **** PICCOLO scaldabagno vendo euro 10. Tel. 345/2127129. **** ATTREZZATURE da parrucchiere zona Dicomano vendo. Tel. 340/6958013. **** COLLABORATORI estetiste tatuaggisti massaggiatori autonomi cerco. Tel. 340/6958013. **** ACQUARIO 30lt misure in cm 23-40-h30 completo di filtro nuovo termoriscaldatore e led oggetto in perfette condizioni vendo a 40 euro. Tel. 339/5649528. * ACQUISTO bigiotteria varia anche quella non usata rotta o incompleta. Tel. 328/8549312. * LIBRI vecchi e nuovi anche in quantità anche quelli riposti in cantina o soffitta acquisto. Tel. 333/7413485.

www.osteriaegiornale.it

www.osteriaegiornale.it

il Galletto

di Radio Mugello

DIRETTORE RESPONSABILE Carlo Fusaro REGISTRAZIONE Trib.FI del 11.4.88 N. 3694 galletto@newnet.it STAMPA su carta riciclata Litosud - Pessano con Bornago (MI) DISTRIBUZIONE Ag. Giorgio Giorgi DIRETTORE Pietro Mercatali (Caporedattore) galletto@newnet.it REDAZIONE Serena Pinzani galletto@newnet.it IMPAGINAZIONE E GRAFICA

Martina Tonini (Coordinamento) tonini.galletto@timenet.it AMMINISTRAZIONE Francesca Borghetti borghetti.galletto@timenet.it COLLABORAZIONI FOTOGRAFICHE Alessandro Cassigoli, Antonio Barletti, Mario Calzolai, Duccio Berzi, Corrado Perrone, Archivio “Il galletto”, Archivio Comunità Montana Mugello, Archivio Oste Ghibellina, Studio Fotografico Paolo Menchetti (Barberino M.llo) Massimo Certini Guida Mugello Edizioni Parigi & Oltre, Studio Fotografico Francesco Noferini (B.S.Lorenzo), Studio Fotografico Buccoliero (B.S.Lorenzo), www.sanpiero50037.it, B. Gamberi, R. Mazzoni.

EDITORE Studio AD.ES di Elissa Spidalieri, Via Niccolai, 16 Borgo San Lorenzo (FI) Tel.055 8456391/8494274 Fax 055 8495010 UFFICIO VENDITA PUBBLICITA’ Elissa Spidalieri (Responsabile) spidalieri.galletto@timenet.it TIRATURA MEDIA: 4990 Questo numero è stato chiuso in redazione alle ore 14.30 di Giovedì 28 Novembre 2019


Sport

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

23

Sport Vaglia

I piccoli biancoverdi in campo con la misericordia Sabato 23 novembre a Vaglia, campo sportivo “Marco Ciompi”, hanno esordito i Piccoli Amici della Polisportiva Vaglia: bambini e bambine nati nel 2013 e nel 2014. Un gruppo scintillante e nuovo di zecca per la Scuola Calcio della Polisportiva Vaglia, che continua a presentare squadre fra quelle previste nell’attività di base del calcio. Al secondo anno di attività giovanile infatti, la Società biancoverde ha triplicato le squadre della propria Scuola Calcio presentando, per la stagione 2019/2020, due squadre di bimbi e bimbe di 7 e 8 anni e una squadra di bimbi e bimbe di 5 e 6 anni. Un successo e un cantiere sempre aperto e in continua crescita passato ormai dalla fase “progetto” alla fase “realtà”. Altre due grandi novità per la stagione in corso. La prima riguar-

da la concittadina Fraternita di Misericordia di Vaglia, che quest’anno scenderà in campo coi bimbi più piccoli della Scuola Calcio biancoverde avendo contribuito all’acquisto delle nuove mute da gioco (vedi foto) che i piccoli campioni del Vaglia hanno indossato per la prima volta nel 3° Trofeo Amici dello Sport giocato al “Ciompi” sabato 23 novembre insieme a Scarperia 1920, Spartaco Banti Barberino e Alleanza Giovanile Dicomano, a cui vanno i ringraziamenti del Vaglia per la graditissima partecipazione. Per questo importantissimo contribuito, la Società biancoverde ringrazia di vero cuore il presidente della Misericordia di Vaglia, Luciano Galeotti e tutta l’Associazione. L’altra novità riguarda tutte le squadre della Scuola Calcio della Polisportiva Vaglia,

che prima dell’inizio di ogni raggruppamento casalingo, cantano, assieme ai bambini delle altre società partecipanti, l’Inno Nazionale sulla musica riprodotta dal nuovo impianto acustico del “Marco Ciompi”. Non è una novità, ma merita comunque di essere menzionata la fermata dello scuolabus al campo sportivo, che il Comune di Vaglia ha confermato per la stagione 2019/2020: in questo modo, nei giorni degli allenamenti, i bambini possono arrivare al “Ciompi” direttamente da scuola. Per questo, la Polisportiva Vaglia ci tiene a ringraziare l’Amministrazione Comunale. Tanti tasselli e tanto impegno per un bellissimo mosaico che sarà presto completato. In foto la squadra dei Piccoli Amici durante l’Inno Nazionale.

Dicomano

Alleanza Giovanile Il Presidente smentisce le accuse di razzismo verso un suo giocatore Il Presidente Roberto Ciulli fa luce sull'episodio risalente a due settimane fa: "L'episodio, avvenuto durante la partita, non è stato nè offensivo, nè tantomeno razzista. Ci battiamo contro ogni forma di discriminazione". "Due settimane fa una vicenda ci ha resi protagonisti in

modo negativo di un episodio che si è verificato durante una partita del campionato allievi, tra Alleanza Giovanile Dicomano e U.S Molinense - scrive in una nota Roberto Ciulli, il Presidente di Alleanza Giovanile Dicomano -. I media, i social e gli organi di stampa, forse in modo fretto-

loso, hanno messo in evidenza come un nostro giocatore si sarebbe rivolto verso il suo avversario con atteggiamenti considerati razzisti dal Direttore di gara. L'aggiornamento importante, al quale vorrei dare lo stesso risalto mediatico, è che giovedì scorso i due calciatori si sono incontrati e

si sono stretti la mano dando una lezione a noi grandi, sempre impegnati a cercare qualcuno su cui puntare il dito. Mi scuso se uso parole un pò forti ma, conoscendo il nostro calciatore e vedendo lo stupore del giocatore della Molinense su tutto il polverone mediatico emerso, ho avuto la confer-

ma del fatto che l'episodio, avvenuto durante la partita, non è stato nè offensivo, nè tantomeno di stampo razziale. Vorrei ringraziare la società U.S Molinense - conclude il Presidente -, in primis il Presidente, il Direttore Sportivo, tutti i Dirigenti e logicamente il giovane calciatore, per esser-

si resi disponibili a organizzare questo incontro dal quale ho avuto conferma e ulteriori stimoli per continuare, insieme a tutte le persone che vivono il calcio dilettantistico tutti i giorni con passione, nel nostro impegno contro ogni forma di discriminazione, sopratutto di stampo razziale".

Scarperia

Sette grandi nomi arricchiranno l’albo d’oro de “Le Velo” L’evento si svolgerà quest’anno lunedì 2 dicembre ospitato come sempre dalla Fattoria “Il Palagio”

Saranno ancora una volta gli atleti, i dirigenti, i cronisti e le loro storie ad essere i veri protagonisti della ventitreesima edizione del Premio Internazionale “Le Velo – L’Europa per lo sport”, che lunedì 02 dicembre, nello splendido scenario della Fattoria il Palagio di Scarperia, vedrà anche quest’anno premiare alcuni importantissimi nomi del panorama italiano ed internazionale tra sportivi, giornalisti, dirigenti sportivi. Sette i premiati che incarnano per risultati, impegno, moralità e solidarietà gli ideali del Premio: Silvio Fauner, plurimedagliato a olimpiadi e mondiali di sci di fondo e per anni DT della nazionale, membro del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, oltre alla leggendaria impresa di Lillehammer, è stato anche tedoforo alle Olimpiadi di Torino 2006; Nicola Dutto, pi-

lota professionista vittima di un grave incidente ha ricominciato a gareggiare, stabilendo diversi record come, primo paraplegico a competere nel Mondiale Desert Race, partecipa nel 2018 alla Parigi-Dakar, diventando il primo motociclista al mondo a risalire in moto per competere in una gara assieme ad altri piloti normodotati; Sara Meini, giornalista della Rai, terza radiocronista donna in assoluto di Tutto Il Calcio Minuto per Minuto, che si è fatta apprezzare per competenza e professionalità in un mondo ancora molto maschile; Wanny Di Filippo, eclettico patron de Il Bisonte Firenze, squadra della massima serie di Pallavolo Femminile, che selezionato per le idee innovative e volontà di investire, realizzando un nuovo impianto dedicato alla pallavolo, nel mondo dello sport; An-

drea Piccolo, campione europeo a cronometro, con numerosi successi anche in questa stagione, promessa del ciclismo azzurro, si appresta a salire nelle categorie maggiori con grandi aspettative; Giada Cavataio, campionessa mondiale di pattinaggio a rotelle, riesce a coniugare vita da atleta, ruolo di istruttrice e lo studio con ottimi risultati; Mattia Bani, giovane difensore mugellano del Bologna, con diverse presenze in A, anche con il Chievo, ha iniziato benissimo la sua stagione rossoblu anche con due gol all’attivo. E come sempre non mancherà la beneficienza: questa volta l’assegno con il contributo del Premio andrà ad una realtà tutta mugellana. Sarà infatti sostenuto l’impegno degli Oranges Baskin, la squadra di basket inclusivo sorta in Mugello grazie all’impegno

di STM Pallacanestro e Mugello 88, che permette a ragazzi con vari tipi di disabilità di fare attività inclusiva con ragazzi normodotati, un’esperienza molto apprezzata che sta riscuotendo adesioni da tutta la vallata. La manifestazione, che vanta anche la collaborazione dell’USSI Toscana ed il patrocinio dei Comuni del territorio, è stata ideata e portata avanti dal senatore Riccardo Nencini e dal 1997, sono tanti i campioni, in campo ma non solo, passati per Scarperia. "Il premio Le Velo ha acquisito ormai, negli anni, prestigio e straordinaria rilevanza”- ha detto Nencini - "perché supera i confini del territorio mugellano e diviene punto di riferimento importante nel mondo dello sport e della solidarietà. Anche quest’anno - ha sottolineato Nencini - protagonisti saranno

uomini e donne che si sono distinti per successi sportivi personali ma soprattutto umani. Vogliamo che questo evento divenga uno strumento per sensibilizzare l’opinione pubblica nel comprendere come lo sport non sia soltanto passione e competizione, ma anche veicolo di unità, solidarietà. Valori irrinunciabili. Siamo orgogliosi nel poter raccontare ogni anno storie di merito e di eccellenza”- ha aggiunto Nencini. Il Premio, anche quest’anno, è inserito nel contesto delle iniziative del Consorzio Mugello Mediceo, presieduto dall’Avv. Massimo Megli, che vuol promuovere il territorio e le eccellenze mugellane partendo dai personaggi che lo hanno reso celebre. Ed in questo, come dimostra la presenza degli amministratori del territorio, si conferma il Premio per lo sport per

eccellenza in Mugello, nonché lo stretto legame tra attività sportiva e la vallata, che negli anni ha formato tanti campioni nelle varie discipline. Mugellani saranno anche i premi con le targhe ceramiche di Marco Augusti ed un cesto di prodotti provenienti dal nostro territorio realizzati da Poggio al Farro, segno anche di attenzione per la sana alimentazione nella dieta degli atleti. A rendere possibile lo svolgimento del Premio, oltre al lavoro della commissione ed all’ospitalità della Fattoria il Palagio, l’impegno di sponsor come Banco Fiorentino, Conad Nord-Ovest, Ina-Assitalia, Rosss Spa, Poggio al Farro. Tutte le novità, gli aggiornamenti, oltre a gallerie fotografiche, news e albo d’oro delle passate edizioni, si trovano sul sito www.levelo.it


24

PubblicitĂ Studio AD.ES - Tel. 0558456391

Sabato 30 Novembre 2019 Il Galletto

Profile for Il Galletto Giornale

galletto 30 Novembre 2019  

galletto 30 Novembre 2019  

Advertisement