Issuu on Google+

Lunedì 29 Novembre 2010

Anno XIII - Numero 328

Euro 1,00

QUOTIDIANO DI POLITICA ECONOMIA E CULTURA Poste Italiane S.p.A. -- Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma1. Aut. CBPA-SUD/CZ/326/09

’NDRANGHETA

CALABRESI

Pignatone e don Ciotti nel dibattito a Casalecchio di Reno

CALABRIA Caligiuri - Brutium provano da Roma a "Costruire il futuro della Calabria"

Chiaravalloti riceve a Roma il premio "Ragioni della politica"

a pag » 7

a pag » 15

a pag » 7

Sul sito di Generazione Italia una pesante invettiva che sembra chiudere ogni spiraglio di possibile collaborazione con il Cav

Il Fli sfiducia Berlusconi sul web La "Lettera di sfiducia", come viene chiamata dai finiani di Fli, denuncia la violazione di tutti i patti e chiede le dimissioni del premier L’INTERVENTO

Dimensionamento scolastico: il mio punto di vista

Nella lettera di sfiducia che si rivolge direttamente al presidente del Consiglio, e che IL COMMENTO è stata inoltrata dalla casella postale dell’ufficio stampa di Futuro e libertà, si sostiene che il governo Berlusconi «ha inteso la governabilità come fine a se stessa». a pag » 4

LAVORO

MALTEMPO

Da Geox stage e assunzioni opportunità per vari profili

di Salvatore Lucà Consigliere provinciale della Cdd

In riferimento ad alcuni articoli di stampa circa il piano di dimensionamento scolastico con cui qualche consigliere provinciale ha avuto l’impudenza di fare delle dichiarazioni furvianti, non avendo nemmeno il coraggio di dire le cose come sono realmente, sento il dovere di fare alcune precisazioni essendo stato tirato in ballo, seppur indirettamente: questo piano di dimensionamento proposto venerdì scorso formalmente in commissione è il risultato di una serie di riunioni dei soli consiglieri di maggioranza non certo della commissione preposta, a cui con molta supponenza, alla vigilia del consiglio provinciale stesso, è stato presentato come la panacea di tutte le esigenze e bisogni manifestati dal mondo scolastico nella sua interezza. (a pag 7 )

Il Generale Inverno arriva in grande anticipo BOLOGNA - Un anticipo di quasi un mese, e già si vedono scene cui il nord è abituato, ma molto più in là. A Bologgna non si faceva in tempo a spalare che già il manto si era riformato e alla fine la partita con il Chievo è stata rinviata. A Brescia, stessa scena, si è deciso di giocare lo stesso - una decisione molto criticata da chi sa quanto costi l’infortunio di un giocatore. Ed è finita con un risultato in bianco...

ROMA - Alla Geox, stage e possibilità di lavoro. Il marchio delle calzature potenzia la sede centrale di Biadene di Montebelluna, in provincia di Treviso. Gli stagisti lavoreranno in due settori: design calzature e risorse umane. Le opportunità di lavoro riguardano diversi profili, tra cui addetto servizio consumatori, addetto grafiche abbigliamento, addetto di ricerca materiali per l’abbigliamento. Altre tre posizioni sono aperte a Signoressa, sempre in provincia di Treviso, come addetto ingegneria dei processi, ingegnere logistico e addetto import. Per alcuni profili servono la conoscenza dell’inglese e l’esperienza. La Geox basa la propria forza sul mercato sugli innovativi brevetti. da pag » 17

AGRICOLTURA I consumi alimentari restano al palo, calo della spesa dello 0,2% nei primi 9 mesi a pag » 8

IL PERSONAGGIO Il Rotaract "interroga" Martone sul tema del lavoro giovanile a pag » 14

AMBIENTE Il Wwf denuncia: la situazione di inattività del ministero è drammatica a pag » 13

Il Governo sappia: non abbiamo l’anello al naso di Carlo Guccione Cons. regionale del Partito democratico

Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sappia che i meridionali non hanno l’anello al naso e che, nonostante i Governatori delle regioni in cui ha vinto il centrodestra si siano immediatamente prodigati supinamente a sostenere un Piano per il Sud "fantasma", che utilizza i fondi europei destinati alle popolazioni meridionali esautorando, di fatto, la competenza delle Regioni e aumentando la sfiducia dei cittadini verso le istituzioni, questa volta non si lasceranno ingannare e presto gli renderanno pan per focaccia!. Se analizziamo i tre momenti in cui si snoda l’annunciato e oggi varato Piano per il Sud da parte del’agonizzante Governo Berlusconi, cioè Strategie, Modalità Attuative e Risorse, ci accorgiamo che, attraverso di esso, si vuole consumare l’ennesima presa in giro ai danni dei cittadini che vivono in Calabria e nel Mezzogiorno d’Italia. Un’attenta analisi contestuale ci svela, infatti, che questo strumento può essere definito come si vuole, tranne che Piano per lo sviluppo del Mezzogiorno. Partiamo dalle priorità. Il Piano ne contiene otto grandi, tre strategiche e otto orizzontali. Le tre priorità strategiche sono Infrastrutture, Ambiente e Beni Pubblici; Competenze e Istruzione; Innovazione, Ricerca e Competitività a cui si aggiungono Pubblica Amministrazione, Banca Sud, Giustizia Civile, Agevolazioni alle Imprese. E proprio a questo punto casca l’asino!

segue a pag » 6


2

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI L’evidenza del rischio e quella del peccato

Fini sa giocare molto bene la carta dei media ma non è ancora pronto per andare al voto

Il Papa ha detto che i preservativi si possono pure usare ma non risolvono il problema dell’Aids, anzi lo aggravano. Vabbé, lo sappiamo che quei cosi presso i vertici cattolici sono assai malvisti. Ma la loro principale colpa è di essere uno dei sistemi che permettono di fare sesso senza fare bambini. O almeno di provarci, ecco. Il fatto che potrebbero anche essere utili per non far prendere l’Aids, si direbbe sia considerato un’aggravante. Una specie di facilitazione al peccato. La sostanza del ragionamento in fondo è semplice: per la Chiesa le cosacce si fanno solo fra persone sposate (sposate fra loro, se si fanno fra persone sposate sì, ma non fra loro non va bene). Comunque facendole solo così non si contagerebbe quasi nessuno. Bisognerebbe contagiarsi in qualche altro modo. È quel che si chiama circoscrivere il rischio. Il classico ragionamento inattaccabile, tranne che dall’evidenza dei fatti. Cioè che, statisticamente, né la paura dell’inferno né quella dell’Aids riescono a convincere alle gioie della castità (e del sesso esclusivamente matrimoniale). Quindi alle volte le persone si contagiano. Almeno con il preservativo si contagerebbero un po’ meno spesso. Ora, non è che qui vogliamoconvincereiteologicheafar sesso con il preservativo (e magari senza matrimonio) non si vada all’inferno. Ci mancherebbe. Resta solo un piccolo dubbio: che ci sarà di male ad andarci un po’ più tardi? Sicuramente non è mio il ruolo del censore di papi, vescovi e religiosi di ogni risma, ma ho questi dubbi e li voglio semplicemente proporre senza nulla togliere all’autorità di chi, poi, prende le decisioni importanti.

Osservando la recente convention di FuturoeLibertà,certamenteunacosa ben chiara balza all’occhio anche del più distratto spettatore di tale rappresentazione teatrale e tetra, della politica italiana. Ovvero che i Finiani, hanno imparato come comunicare, come organizzare determinanti eventi dal loro grande maestro, ovvero Berlusconi. Ciò lo si comprende dalle false lacrime, dalle false emozioni, dagli applausi, dall’introduzione del leader, dall’attesa e quasi suspense creata ad hoc per ascoltare le parole di Gianfranco Fini. Per non parlare della musica, della lettura della carta dei valori del nuovo divenire partito della destra sociale quale Futuro e Libertà.

Giorgio Comi - Cs

Lastessacosasistaverificandoadessoconlaquestionedellasfiducia.Ifiniani tengono l’Italia intera appesa sul filo dell’attesa. Un giorno dicono di essere pronti al Berlusconi bis e il giorno dopo, invece, si dichiarano per la sfiducia al premier. Una cosa è certa. Questo atteggiamentodilatoriononpuòcheessere figlio di una certezza assoluta: Fli perderebbe le elezioni anche alleandosi con i democristiani di Casini e i margheritini di Rutelli. Berlusconi lo sa bene, ed è per questo motivo che ci porterà dritti dritti al voto.

Maria M. - Rc

LE RISPOSTE DEL DIRETTORE

Borghesi e latifondisti alleati contro il Sud di Guido Talarico

I coreografi non ci servono: i nocchieri sì Cara Maria, lei ha perfettamente ragione per quel che riguarda gli aspetti mediatici della questione che sta dilaniando l’Italia. Grande professionalità da quel punto di vista e al Paese che vive della gloria dei grandi registi, coreografi, e Oscar a bizzeffe per scenografie e costumi potrebbe anche andare bene. Il problema è che in questo momento non si ha bisogno di grandi messe in scena (nelle quali peraltro eccelleva anche Benito Mussolini)

STUDENTI& INSEGNANTI

ma di qualcuno che la governi. È già un’impresa governare questo Paese di santi, poeti, navigatori ed evasori fiscali, Ma non perché gli italiani siano riottosi. Perché i politici lo sono. Delle tante cose sentite in questi ultimi giorni la più giusta mi è parsa quella di un premier braccato: senza una guida l’Italia rischierebbe di fare la fine della Grecia in un momento così delicato in cui è saltata anche l’Irlanda. Pensiamoci.

di Oriana Tavano

La nuova legge sullo sport nelle scuole Educare al rispetto dell’avversario e delle regole, stimolare l’aggregazione e l’affermazione del valore dello sport e della sana competizione. Il mondo della scuola calabrese plaude all’approvazione, da parte del Consiglio regionale della Calabria, del nuovo testo di legge sulle "Norme in materia di sport nella Regione Calabria" che aggiorna la normativa del 1984. «Mercurio -, è materia imprescindibile di sviluppo sociale, costituisce un importante punto di partenza nell’educazione dei bambini e dei giovani che frequentano la scuola ed è ca-

pace, persino, di stimolare nei futuri cittadini le giuste condizioni per la costruzione di un tessuto sociale sano». Frutto della sinergia interistituzionale tra il Coordinamento per l’Educazione motoria, fisica e sportiva dell’Usr Calabria e l’Osservatorio regionale per lo sport, la nuova legge si pone l’obiettivo di accrescere la pratica dell’attività sportiva nelle scuole, educando i giovani alla partecipazione attiva e stimolando in essi inclinazioni e attitudini verso le svariate discipline dell’universo sport.

E’ ora di parlare chiaramente della questione meridionale e dell’arretratezza del Sud. L’alleanza tra borghesia del nord e latifondisti del sud fu la risultante politica del processo risorgimentale. Questo è chiarissimo. l’inizio dell’arretratezza e della deindustrializzazione del meridione ne fu la risultante economica. Il nuovo Stato unitario nasce, peraltro. con undebitoenorme.Sequestoper iceti popolari significa un carico fiscale enorme, per la borghesia meridionale significa titoli di Stato con alti interessi dove investire i propri capitali. La svendita dei terreni pubblici, ereditati dalla Chiesa e dai vecchi stati, rinforza la proprietà latifondista nelle campagne, drenando ulteriormente capitali dall’industrializzazione del sud a quella del nord. Il Meridione viene definitivamente specializzato nell’agricoltura. Il protezionismo industriale italiano lo costringe ad acquistare i prodotti industriali del nord a prezzi maggiori rispetto a quelli disponibili sul mercatointernazionale.

Luigi C. - Vv


4

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

PRIMO PIANO Sul sito di Generazione Italia pubblicata ieri la definitiva "lettera di sfiducia"

Il Fli sfiducia Berlusconi Ormai "esperienza conclusa" di Roberto Carli ROMA - «Generazione Italia considera conclusa negativamente l’esperienza di questo Governo che, come fosse un suo feudo personale, ha presieduto. I patti richiedevano l’immediata approvazione di una legge antitrust che eliminasse il monopolio di Mediaset e che favorisse il rinnovo strutturale della Rai restituendo ai media la loro libertà e democratica funzione per informare imparzialmente ed obiettivamente l’opinione pubblica. I patti richiedevano la netta separazione tra gli interessi personali dal Capo del Governo e la sua funzione di altissimo Pubblico Ufficiale». È l’incipit della "Lettera di sfiducia" pubblicata da Generazione Italia, il movimento che fa capo a Futuro e libertà. Nella lettera di sfiducia che si rivolge diretta«I patti mente al presidente del Consiglio, e che è stata inoltrata dalla richiedevano casella postale dell’ufficio stampa di Futuro e libertà, sostiene la netta inoltre che il governo Berlusconi separazione «ha inteso la governabilità come fine a se stessa, il potere per il tra gli potere, la governabilità per la governabilità».Ungoverno,cioè, interessi «non intenzionato ai campersonali del biamenti - si legge ancora - un governo dei conflitti con la magiCapo dell’ stratura e con il sindacato, un esecutivoo e governo del controllo dell’informazione». la funzione «Siamo tutti in attesa di ascoltare quando in Parladi Governo» Berlusconi, mento spiegherà le ragioni per cui chiede una fiducia che oramai non ha. I numeri parlano chiaro: il premier non ha la maggioranza alla Camera e quindi non ha possibilità di avere la fiducia da tutti e due i rami del Parlamento». Lo ha detto parlando con i giornalisti prima di intervenire alla prima assemblea regionale del Fli delle Marche, il capogruppo alla Camera Italo Bocchino. «Io mi auguro - ha proseguito - che si dimetta prima di andare a uno scontro muscolare inutile e dannoso. È chiaro che immediatamente dopo - ha aggiunto - sarà un’altra partita, e non è scontato,

Carlo Briguglio e Italo Bocchino

come dice Berlusconi, che si andrà dritti dritti al voto. E Napolitano - ha detto ancora - ha il dovere, ancor prima del diritto, di verificare se in Parlamento esistono le condizioni per costruire una alternativa, e io credo che tutti i gruppi parlamentari, compresi Pdl e Lega, abbiano il dovere il giorno dopo di dar vita a un nuovo governo, con un nuovo programma, una maggioranza molto piu’ ampia per risolvere i problemi del Paese e non per continuare l’esibizione muscolare di Silvio Berlusconi». Una prova muscolare - ha rimarcato Bocchino - molto dannosa per l’Italia in un momento di crisi internazionale», in cui, secondo il dirigente di Fli, Berlusconi «sta facendo prevalere il bisogno di dimostrare che ce la puo’ fare, rispetto alleesigenze dell’Italia di avere invece un governo responsabile, stabile e possibilmente con una maggioranza molto piu’ ampia di quella attuale, che addirittura non c’è più». «Non temiamo le elezioni, non crediamo che servano all’Italia, ma chiunque pensa che noi siamo terrorizzati dall’idea di andare alle urne si sbaglia di grosso». Lo ha detto Fabio Granata (Fli) questa mattina a Bergamo, conversando coi giornalisti durante una manifestazione di Futuro e libertà. «Se il presidente della Repubblica dovesse decidere di sciogliere le Camere - ha aggiunto - sappiamo già come attrezzarci, perché abbiamo cuore, progetto e un grande radicamento. Cio’ che avviene in Italia forse sfugge a Berlusconi, che è abituato ad

«Io mi auguro che si dimetta prima di andare a uno scontro muscolare inutile e dannoso»

avere filtri plaudenti, ma noi abbiamo costruito qualcosa di importante e si vedrà. L’ Italia la tradisce chi permette alle cricche di occuparsi della ricostruzione dell’Aquila, chi lascia Napoli sotto l’immondizia perché è più interessato agli appalti sui termovalorizzatori che a ripulire la città, e chi scambia la politica con le pratiche affaristiche. Noi certamente non tradiamo l’Italia né gli elettori». Importante anche l’intervento di Francesco Rutelli: «Non ci sono altre soluzioni: un governo di responsabilità nazionale e poi tra due anni si va a votare». Il leader di Alleanza per l’Italia Francesco Rutelli lo ha detto ieri mattina a Cagliari per lanciare la campagna adesioni al movimento. «Non esistono alternative, un’alleanza a destra Berlusconi-Bossi non regge. Lo stesso discorso - ha concluso - vale per la sinistra con Di Pietro, Bersani e Vendola. Io e Fini? Siamo partiti da nemici nel 1993 a Roma. Ma ora proprio gli avversari di un tempo capiscano che questo è il momento di costruire nuovi ponti e consentire all’Italia di uscire da questa situazione rispondendo alle attese di molta gente». «Non esiste più la vecchia destra - ha concluso Rutelli, riferendosi al patto con Fini - non c’è il vecchio Movimento sociale. La storia del bipolarismo mi sembra terminata da una parte e dall’altra: l’Unione ha fallito dopo

due anni, ma anche il centrodestra, anch’esso dopo due anni, è arrivato alla situazione che stiamo vivendo. Abbiamo in passato provato a sostenere un bipolarismo maturo, non c’è stato niente da fare. Ma ora serve una svolta: i due maggiori partiti che avevano raccolto il 70 per cento dei voti oggi ne raccoglierebbero molti meno. E i cittadini sembrano vedere bene un terzo polo». Ma tutto questo risponde senza peli sulla lingua Fabrizio Cicchitto. «D’alema non scopre nulla di nuovo. Con parole un po’ diverse propone una sorta di Cln unificato da Vendola a Fini passando per Casini il cui unico punto comune sarebbe l’anti-berlusconismo : un’operazione che sarebbe molto grave se non fosse grottesca».


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani

5

PRIMO PIANO L’inverno arriva in grande stile con un mese di anticipo: -28 sul Monte Rosa

È il maltempo la vera notizia del weekend di Daniele Tosatti ROMA - Una giornata di fine novembre in cui l’inverno è arrivato con quasi un mese di anticipo dappertutto, compresa la prima partita rinviata per neve a Bologna (vedi foto). Ma anche al Sud si è pagato un prezzo pesante. Niente aliscafi tra Napoli e le isole di Capri, Ischia e Procida: per il maltempo sono stati interrotti i collegamenti. In particolare, i transiti dei mezzi veloci sono stati sospesi per il mare forza sei-sette e per il forte vento. Al momento, secondo quanto conferma la Capitaneria di Porto, sono, invece, regolari i collegamenti dei traghetti. Ordinanza di sgombero per decine di famiglie a Ostigliano, frazione del comune di Perito, in provincia di Salerno. All’origine del provvedimento, firmato dal sindaco del Comune nel cuore del Cilento, un movimento franoso che coinvolge la collina soprastante il centro storico di Ostigliano, in tutto una ottantina di abitazioni. Molte delle famiglie hanno già abbandonato le abitazioni interessate dalla

frana, trovando alloggio presso amici e parenti. «Siamo stati abbandonati -denuncia il sindaco Edmondo Lava- Ho comunicato ieri alle autorità competenti di Regione e Provincia la decisione di sgombero, ma ancora nessuno ha risposto alla mia comunicazione». Lava ha lanciato l’allarme anche per altre frane staccatesi in questi giorni di intense piogge. Sono almeno cinque le frane che minacciano Perito. Tra queste, le più preoccupanti riguardano quelle sulla diga dell’Alento. Siamo preoccupatissimi...». La paura più grande è che possa riprendere a piovere. «Se così fosse - ha detto il responsabile dell’ufficio tecnico di Perito, Antonio di Fiore - il centro storico di Ostigliano potrebbe essere spazzato via dalla frana». Sono una ottantina, le abitazioni interessate dallo sgombero, concentrate nel centro storico di Ostigliano, frazione del comune di Perito (Salerno), interessato da un movimento franoso, ma non si

esclude che nelle prossime ore lo sgombero possa coinvolgere altre famiglie, ubicate nelle case dell’abitato moderno. Una frana ha portato, per precauzione, all’evacuazione di due abitazioni a Pedona, frazione del comune di Camaiore (Lucca), in Versilia. Lo rende noto la Regione spiegando comunque che, nonostante la pioggia insistente, la situazione generale sul territorio toscano

Ma anche al Sud si è pagato un prezzo pesante. Niente aliscafi tra Napoli e le isole di Capri, Ischia e Procida: per il maltempo interrotti i collegamenti

Temperature molto basse non solo sui picchi alpini: in pianura nel Cuneese sono stare registrate minime vicine ai tre sotto zero

rimane sotto controllo. Da ieri, e fino a oggi alle 15, in Toscana è scattata l’allerta maltempo in tutte le province fatta eccezione per quella di Massa Carrara, dopo un avviso di criticità moderata emesso dalla sala operativa unificata permanente della Protezione civile. Intanto nevica sopra i 700 metri: come spiegato dalla polstrada su A1 e A15, nel tratto tra Toscana ed Emilia, c’è obbligo di catene a bordo. Neve anche all’Abetone (Pistoia) e in Casentino (Arezzo): c’è obbligo di catene montate sui valichi dell’Appennino. Al momento non vengono segnalati disagi al traffico. Lo scirocco ha messo in crisi anche gli abitanti della via Roma e della salita San Giuseppe, a Lipari, nelle isole Eolie. L’acqua del mare è finita lungo la strada, impedendo ad alcuni abitanti della zona di poter raggiungere le proprie case. «La situazione - dicono i cittadini - è peggiorata con i lavori che sono stati effettuati con la messa in sicurezza del porto di Marina Corta» . Bologna non è stata la sola città emiliana colpita. Nevica da ieri mattina, come da previsioni, su parte dell’Emilia, mentre un’ampia fascia del territorio regionale è sotto la pioggia. In particolare la società Autostrade per l’Italia ha lanciato l’allarme neve sull’Autosole, tra Piacenza e Terre di Canossa- Campegine (Reggio Emilia) e nel tratto appenninico toscoemiliano fra Sasso Marconi e Barberino di Mugello. Neve anche sulla A15 Parma-La Spezia, tra il casello di Pontremoli e l’ interconnessione con la A1; è in vigore l’obbligo di catene a bordo.

Il ministro degli Esteri Frattini le paragona ad un potenziale 11/9 diplomatico

Spasmodica attesa nel mondo per le rivelazioni di Wikileaks di Carlo Bassi ROMA - Fiato sospeso in tutte le cancellerie del mondo nell’attesa per la pubblicazione, perevista per ieri sera tardi, di una valanga di documenti ottenuti da Wikileaks che riguardano comunicazioni tra il Dipartimento di Stato Usa e più paesi con il rischio di creare un ’imbarazzo diplomatico planetario e molti danni alle relazioni tra Washington e il resto del mondo. Da giorni il Dipartimento di Stato sta avvertendo del pericolo le cancellerie di mezzo mondo, Italia inclusa, per anticipare la notizia della diffusione dei documenti e smorzare eventuali reazioni. In Italia continuano a rincorrersi le voci sui possibili contenuti dei documenti che verranno rivelati questa sera e che potrebbero riguardare anche esponenti del governo. Le imminenti rivelazioni di Wikileaks saranno ’’l’11 settembre della diplomazia mondiale’’ perché ’’faranno saltare tutti i rapporti di fiducia tra gli Stati. Ne

è convinto il ministro degli Esteri Franco Frattini a poche ore dalla pubblicazione dei documenti americani dei quali precisa di non conoscere ancora il contenuto. «La mia preoccupazione è per l’Italia e non per una parte politica». Così il ministro degli Esteri Franco Frattini, in un’intervista al TG2, sull’imminente pubblicazione di documenti riservati americani su Wikileaks. «Certamente ci sarà qualcosa che riguarda l’Italia, non necessariamente questo governo. Si parla di notizie che iniziano dal 2006, quando il governo era un altro, quindi la mia preoccupazione è per l’Italia e non per una parte politica». In un’intervista al Corriere della Sera Frattini smentisce la definizione di ’complotto’, ma insiste sulla «preoccupazione per la combinazione di fattori diversi che combinati insieme potrebbero danneggiare l’immagine dell’Italia e il nostro interesse nazionale» sottolineando inoltre che con la diffusione dei documenti Wikileaks commette "una palese violazione di una norma di legge, perseguibile pe-

nalmente". E invita anche la magistratura italiana ad indagare su Wikileaks e sul suo leader Julian Assange e a possibili procedimenti penali: "credo che la magistratura dovrà valutarlo seriamente". Sempre per quanto riguarda l’eventualità di valutazioni americane sul presidente del Consiglio Silvio Berlusconi la Stampa cita la battuta "Obama abbronzato" e aggiunge "L’america si arrabbiò" oltre a ricordare le "perplessità" sui rapporti con Putin e Gheddafi. La Stampa riferisce poi dell’errore della diplomazia americana che per la successione a Giovanni Paolo II "aveva scommesso su un candidato sudamericano". In questo caso Wikileaks sembra non entrarci e il quotidiano di Torino cita documenti del Dipartimento di Stato ottenuti tramite le norme sul ’Freedom information act’ e titola: "Eletto ratzinger gli americani sono sotto choc". «I documenti che stiamo per pubblicare riguardanoessenzialmentetuttalemaggiori questioni in ogni Paese del mondo». Lo afferma - riporta l’agenzia Bloomberg - il fondatore di Wikileaks,

Julian Assange. I documenti di Wikileaks svelerebbero anche le critiche mosse dai diplomatici statunitensi a Nelson Mandela e Hamid Karzai. Secondo quanto scriveva ieri il domenicale britannico Mail On Sunday , l’ex presidente sudafricano sarebbe finito nel mirino dei diplomatici per il suo scontro con George Bush quando questi decise di invadere l’Iraq. Mandela lo aveva accusato di essere razzista, dichiarando che il presidente Usa aveva ignorato le richieste delle Nazioni Unite perche’ il suo segretario generale all’epoca, Kofi Annan, era nero. Mandela all’epoca aveva anche attaccato l’allora premier britannico Tony Blair, definendolo ’’il ministro degli Esteri degli Usa’’. Tra gli altri leader mondiale che in passato si sono scontrati con gli Usa e che potrebbero essere stai oggetto di commenti negativi negli scambi diplomatici ottenuti da Wikileaks - che risalirebbero al periodo tra gennaio 2006 e dicembre 2009 - vi sono anche Hamid Karzai, il colonnello Gheddafi e Robert Mugabe.


6

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

PRIMO PIANO

Guccione: «Il Piano per il Sud? Una presa in giro»

Carlo Guccione

segue dalla prima Queste tre priorità coincidono perfettamente tra di loro esono uguali alle dieci priorità strategiche previste dal Quadro strategico nazionale approvato nel 2008. E in esso non sono individuati nemmeno i progetti specifici che si intendono finanziare, a discapito di una maggiore capacità di concentrazione degli interventi rispetto al passato, considerato

che le priorità sono sempre le stesse. Bisogna introdurre,infatti, meccanismi che evitino la spesa a pioggia delle risorse e la loro dispersione in tantissimi micro interventi. Lo stesso Piano Operativo manca totalmente della individuazione delle "linee di Azione". Non si è proceduto nemmeno a codificare, in uno spirito di collaborazioneistituzionale,laconcertazione tra Governo, Regioni ed Enti Locali che, negli ultimi anni, ha causato pesanti ritardi che

«I fondi disponibili realmente sono 75 miliardi di euro - ha sostenuto Guccione invece di 100 - e provengono da risorse già stanziate»

hanno riguardato, allo stesso modo, le amministrazioni locali e quelle centrali. Per quanto riguarda le risorse va detto con molta chiarezza che non c’è un euro aggiuntivo, anzi è stato tagliato anche lo stanziamento complessivo. A riprova di ciò il Cipe, mentre si annunciava il varo del Piano per il Sud, contemporaneamente operava un ulteriore taglio di cinque miliardi dal Fas e un dimezzamento dei fondi per la banda larga che, nello stesso Piano, viene individuata come una priorità. Una parte delle risorse disponibili deriva dalla programmazione dei fondi non spesi 2000-2006 e il resto (ciò che è rimasto dopo i tagli degli ultimi anni), dalla programmazione 2007-2013. I cento miliardi di euro per il Sud sono un vero e proprio imbroglio, poiché si tratta di fondi che, dal 2007, vengono sempre annunciati e mai effettivamente stanziati. Anzi, se guardiamo meglio, i fondi disponibili realmente sono solo 75 miliardi di euro invece di 100. Venti miliardi provengono dal Fas regionale 2007-2013, quaranta miliardi fanno parte dei Fondi strutturali 2007-2013 e quindici miliardi sono, invece, fondi non spesi nel periodo 2000-2006. Tutte risorse, quindi, che il Sud ha in cassaforte da diversi anni e che ora, il grande prestigiatore Berlusconi vorrebbe moltiplicare, così come fece Gesù Cristo con i pani

e i pesci e che, nonostante il Piano, non sappiamo con esattezza a cosa dovranno servire. I meridionali e i calabresi non sanno che farsene delle roboanti promesse e dei falsi annunci di Silvio Berlusconi e dei suoi accondiscendenti sostenitori.

Carlo Guccione ha definito il Piano per il Sud del Governo l’ennesima presa in giro nei confronti dei meridionali Di Carlo Guccione consigliere regionale Partito democratico

Silvio Berlusconi


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 7

PRIMO PIANO Caligiuri e Brutium provano da Roma a "Costruire il futuro del sistema Calabria" ROMA - La Calabria terra di opportunità e di sviluppo e non solo per i calabresi. Le associazioni Brutium - Calabresi nel mondo, Cosit Calabria, Comitato per lo Sviluppo dell’innovazione tecnologica in Calabria e “Proposte dal Sud” hanno organizzato una conferenza dal titolo “Costruire il futuro del sistema Calabria”. L’evento servirà a rendere note una serie di iniziative che mirano a rilanciare la regione e che rappresentano importanti fonti di investimento per gli imprenditori di tutto il Paese, oltre che possibilità lavorative per i giovani. La due giorni di dibattito si terrà martedì 30 novembre e mercoledì 1 dicembre a Roma. L’idea di creare un momento di incontro tra il Governo regionale calabrese, il Governo nazionale, il mondo dell’imprenditoria, del turi-

Giovan Battista Caligiuri

smo, dell’economia in generale e gli studenti che presto si affacceranno nel mondo del lavoro è stata partorita dal senatore G. Battista Caligiuri e dal presidente Brutium, Gemma Gesualdi, vogliosi di dare visibilità ad una Calabria positiva, che sta gettando le basi per un futuro nuovo, fatto di crescita in tutti i settori. «Il messaggio che vogliamo mandare con queste due giornate – ha dichiarato il senatore Caligiuri – è quello di una Calabria nuova che sta lavorando. È la Calabria del presidente Scopelliti che sta portando avanti una serie di iniziative importanti e che è giusto rendere note, soprattutto ai giovani. Queste, infatti, rappresentano per loro delle imperdibili opportunità di lavoro e di investimento per gli imprenditori interessati a costruire lo sviluppo della nostra terra».

Il messaggio lanciato dai convegnisti riunitisi a Casalecchio di Reno nell’incontro promosso anche da Libera. Presenti Giuseppe Pignatone e la scrittrice Petra Reski

La ’ndrangheta si può sconfiggere con un’antimafia di natura sociale

Giuseppe Pignatone

di Alessandro Caruso CASALECCHIO DI RENO (BOLOGNA) - Le mafie si possono sconfiggere, e non solo ridurne i danni, ma bisogna continuare a parlarne e a mobilitare "una grande antimafia sociale" per non diventare un Paese di ciechi. Questo è il messaggio uscito dal dibattito sulla ’ndrangheta che si è svolto a Casalecchio di Reno, vicino Bologna, dove si chiude la quinta edizione di "Politicamente scorretto", rassegna sulle mafie ideata da Carlo Lucarelli insieme all’associazione Libera di don Ciotti. Tra gli ospiti del dibattito il procuratore capo di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone, lo studioso di criminalità organizzata Enzo Ciconte, i giornalisti Francesco Forgione e Petra Reski. Secondo Pignatone, di recente la cortina di ferro della criminalità calabrese è stata incrinata fortemente dalla diffusione dei filmati che mostrano incontri e rituali dei boss di cui non si sapeva nulla o si era a lungo favoleggiato. Ma per gli ’ndranghetisti questo disvelamento della loro più intima realtà è stato terrificante, ha rimarcato il procuratore. Altra novità, l’acquisizione di cinque collaboratori di giustizia tra cui Giuseppina Pesce dell’omonimo

Ciconte: «La differenza tra l’Emilia-Romagna e la Lombardia è che nella prima non c’è radicamento e rapporto con la politica»

Dimensionamento scolastico, il mio punto di vista Segue dalla prima

Don Luigi Ciotti

clan di Rosarno (Reggio Calabria). «Ha deciso di parlare perché non voleva che i suoi tre figli continuassero a vivere come lei. Queste parole sono un grande segno di speranza» ha concluso il magistrato. Spesso le mafie possono contare anche sul "silenzio complice" della politica. Ne è convinto Forgione: «La ’ndrangheta non sarebbe sopravvissuta senza un rapporto con la politica - ha ricordato. Aggiungendo che la colpa della politica è stata di non voler vedere la ’ndrangheta. A fargli eco è stato Ciconte, sostenitore delle "tante e antiche" infiltrazioni mafiose al nord che risalgono ai soggiorni obbligati di 40 anni fa. Ma ha chiarito: «La differenza tra l’Emilia-Romagna e la Lombardia è che nella prima non c’è radicamento e rapporto con la politica». Radici sempre più forti anche in Germania. Lo ha raccontato Reski, autrice tedesca del libro "Santa mafia",

lamentando però che i suoi connazionali considerano la ’ndrangheta e la mafia un problema del sud d’Italia o un fatto folkloristico. «L’unica loro preoccupazione è: possiamo ancora mangiare la pizza? A volte ho l’impressione di parlare ai ciechi. Anche per questo è fondamentale continuare a parlare di mafie nella convinzione che si possono vincere». Per Forgione, invece, c’è bisogno di una grande antimafia sociale e di una buona informazione, non di una che vede la ’ndrangheta solo nei fatti più eclatanti.

Per Forgione c’è bisogno di una grande antimafia sociale e di una buona informazione, non di una che vede la ’ndrangheta solo nei fatti più eclatanti

Un comportamento che ho ritenuto sconveniente nei confronti di tutti i consiglieri e della commissione stessa, ragion per cui ho preannunciato il mio dissenso per questo modo di operare unilaterale che non ha volutoevidentementeil contributo istituzionaledinessuno. Non si può alla vigilia dell’approvazione presentare per la prima e l’unica volta un piano già pre confezionato su esigenzechedisconosco, non certo a favore della nostra Salvatore Lucà popolazione scolastica. Se la maggioranza insieme, purtroppo, anche ad alcuni consiglieri di minoranza, di cui certamente non comprendo l’atteggiamento, ha inteso approvare questo piano se ne faccia carico fino in fondo senza cercare di addossare ad altri responsabilità loro o pretendendo un eventuale consenso inottenibile. Quando si vuole amministrare a senso unico ognuno deve rispondere dei propri ruoli e responsabilità. Voglio invitare chi di dovere a non pretendere che altri avallino deliberati o decisioni che certo, preso atto di alcune reazioni e dichiarazioni, non vanno verso gli interessi generali. di Salvatore Lucà Consigliere provinciale della Cdd


8

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

AGRICOLTURA Dopo il risveglio registrato nei primi tre mesi dell’anno, la tendenza è tornata al ristagno e i segnali di ripresa sembrano un lontano ricordo

I consumi alimentari restano al palo di Vito B. Donato ROMA - I consumi alimentari restano al palo. Dopo il risveglio registrato nei primi tre mesi dell’anno, la tendenza è tornata al ristagno e i segnali di ripresa sembrano un lontano ricordo. E così nei primi nove mesi del 2010 si ha un calo dello 0,2 per cento in termini di quantità e una diminuzione, in valore, della spesa dell’1,3 per cento rispetto all’analogo periodo del 2009. Per l’intero 2010 si prevede una situazione simile, con una flessione tra lo 0,3 e lo 0,5 per cento. È quanto sottolinea la Cia-Confederazione italiana agricoltori sulla base dei dati Ismea che evidenziano cali dello 0,4 per cento nel terzo trimestre dell’anno e dello 0,8 per cento nel secondo trimestre e una crescita, appunto, dello 0,7 per cento nel primo trimestre. Sulle tavole degli italiani - come rimarca anche lo studio Ismea- si riduce lo spazio per la carne bovina (meno 4,9 per cento nell’insieme dei tre trimestri), la pasta di semola (meno 2,4 per cento), il pane (meno 2,3 per cento), i vini Doc, Docg, Igt e comuni (meno 1,8 per cento) e gli ortaggi e legumi freschi (meno 1,7 per cento). Diminuzioni che confermano il trend registrato già nel 2009. Sempre per quello che concerne i primi nove mesi dell’anno, tra i prodotti premiati dai consumatori italiani, troviamo

Si riduce lo spazio per la carne bovina, la pasta di semola, il pane, i vini Doc, Docg, Igt e comuni e gli ortaggi e legumi freschi. Dall’export arrivano le notizie migliori

-rileva la Cia- gli ortaggi di IV gamma (più 10,2 per cento), i sostituti del pane (più 3,8 per cento), lo yogurt (più 3,5 per cento), il latte fresco (più 3,2 per cento), i prodotti per la prima colazione e i dolciumi (più 2,9 per cento), il pollo (più 2,7 per cento) e l’olio extravergine di oliva (più 2,4 per cento). Tra i canali di vendita, i supermercati e gli ipermercati segnano una crescita dello 0,5 per cento, ma vedono la loro quota di mercato ferma al 70 per cento ormai dal 2007. In continua crescita, invece, i discount che hanno raggiunto una quota pari al 6,5 per cento sul totale degli acquisti, grazie alla competizione giocata sul prezzo e alle superette "di prossimità", la cui incidenza è tornata a crescere fino a raggiungere l’attuale 4,6 per cento. Sempre difficile la situazione per il dettaglio tradizionale. Arrivano, tuttavia, dall’export le notizie migliori per l’agroalimentare "made in Italy", con una crescita, secondo i dati Ismea, del 9,3 per cento nei primi sei mesi del 2010 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutti i settori han-

-0,2%

Nei primi nove mesi del 2010 si ha un calo in termini di quantità e una diminuzione, in valore, della spesa rispetto al 2009

no segnato un miglioramento, ad eccezione della pasta e del riso. In particolare, si hanno incrementi delle vendite all’estero per i vini (più 8,6 per cento), la frutta fresca (più 7,3 per cento), i formaggi e i latticini (più 15,3 per cento), i prodotti dolciari (più 18,5 per cento), l’olio di oliva (più 13,5 per cento), le carni suine preparate e i salumi (più 13,5 per cento). Mentre l’alimentare tradizionale segna il passo, il "bio" non conosce crisi. E così i consumi continuano a crescere (più 11 per cento nei primi nove mesi del 2010), confermando un trend ormai consolidato dai dati registrati nel 2008 (più 5,2 per cento) e nel 2009 (più 6,9 per cento). Un’ascesa inarrestabile che dimostra ulteriormente quanta attenzione c’è da parte dei nostri connazionali verso questi prodotti, che entrano sempre più nella spesa quotidiana delle famiglie. È quanto sottolinea la Cia-Confederazione italiana agricoltori che, sulla base delle ultime rilevazioni dell’Ismea, evidenzia con soddisfazione la crescita del comparto, nonostante i difficili problemi che oggi vivono le imprese e la mancanza di misure adeguate che costringe i produttori ad operare in un contesto carico di problemi e di poche certezze. Analizzando l’andamento dei singoli comparti, si rileva che la crescita di consumi dell’ortofrutta fresca e trasformata (che rappresenta il 22 per cento del valore degli acquisti biologici) è stata del 4 per cento rispetto al 2009, mentre il pane e i sostituti segnano un aumento tra il 15 e il 20 per cento. Marcato anche - come sottolineano i dati Ismea - l’incremento registrato dalla pasta di semola (più 9,5 per cento). Diversa, invece, la tendenza che si riscontra per questi stessi prodotti sul fronte convenzionale: il pane

cala del 2,3 per cento e la pasta del 2,4 per cento. Per i prodotti lattiero-caseari il consumo cresce del 10,4 per cento, con punte di oltre il 23 per cento per il latte fresco. Un aumento del 7,5 per cento registrano gli acquisti di carne e uova. Ben più consistente è l’aumento (più 20 per cento) registrato dall’olio d’oliva. In calo, al contrario, la spesa per il riso che arretra del 17 per cento. Tra i canali di vendita la crescita più alta si registra negli ipermercati (più 21,7 per cento). Nella ripartizione delle vendite la Cia evidenzia che il 45 per cento avviene nei supermercati e ipermercati, il 26 per cento nei negozi specializzati, il 9 per cento nella vendita diretta e il 20 per cento da parte dei gruppi d’acquisto solidali

Mentre l’alimentare tradizionale segna il passo, il "bio" non conosce crisi. E così i consumi continuano a crescere confermando un trend ormai consolidato dai dati registrati nel 2008 e nel dettaglio tradizionale. Ma un fenomeno nuovo che interessa il settore è dovuto al fatto che i maggiori aumenti - avverte la Cia - si registrano al Sud ed in Sicilia (più 25,3 per cento), luoghi che da sempre hanno fatto registrare consumi molto bassi. Si confermano, invece, aumenti importanti nel Nord-Est (più 15,4 per cento) e nel Nord-Ovest (più 9,7 per cento). Più contenuto l’incremento nelle regioni del Centro (compresa la Sardegna) con un più 3,3 per cento. Il consumo di prodotti biologici resta, comunque, fortemente sbilanciato nei territori settentrionali, la cui incidenza sugli acquisti totali supera il 70 per cento. I terreni coltivati in Italia a biologico sono -conclude la Cia- oltre un milione 200 mila ettari. Il giro di affari è di circa di 1,7 miliardi di euro l’anno.


avviso a pagamento

AVVISO PUBBLICO

REGIONE CALABRIA Dipartimento Attività Produttive Settore 2

Politiche Energetiche, Attività Estrattive e Risorse Geotermiche | "Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria" N. 15496 del 10 NOV. 2010 OGGETTO: Decreto di autorizzazione unica ai sensi del D.Lgs.387/03 e della L.R.42/08 - Progetto per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica da realizzarsi in località "IANIPARI" - Comune di Lamezia Terme (CZ) - Società SERIT S.r.l.. DECRETO DEL DIRIGENTE DEL 26 OTT 2010 PROT. N. 763 IL DIRIGENTE DEL SETTORE POLITICHE ENERGETICHE; ATTIVITÀ ESTRATTIVE E RISORSE ENERGETICHE VISTI: • la direttiva 2001/77/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 settembre 2001, sulla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità; • il D.Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387 "Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità"; • la Deliberazione del Consiglio Regionale n. 315 del 14 /02/2005 che approva il Piano Energetico Ambientale Regionale (P.E.A.R.) della Regione Calabria; • La D.G.R. n.55 del 30.01.2006 che approva il documento "L'eolico in Calabria: Indirizzi per l'inserimento degli impianti da fonti rinnovabili sul territorio regionale"; • il Decreto del Presidente della Repubblica 8 giugno 2001 n. 327 "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità" e s.m.i.; • la L.R. n. 42 del 29 Dicembre 2008 "Misure in materia di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili"; • l'allegato Sub 1 alla L.R. n. 42 del 29 dicembre 2008 "Procedure ed indirizzi per l'installazione e l'esercizio di nuovi impianti da fonti rinnovabili, interventi di modifica, potenziamento, rifacimento totale o parziale e riattivazione, nonché opere connesse ed infrastrutture indispensabili alla loro costruzione ed esercizio in applicazione del Decreto Legislativo 29 dicembre 2003, n. 387 di Attuazione della direttiva 2001/77/CE"; VISTA la domanda di autorizzazione unica (Prot. n. 5210/dip del 20/06/2008) alla costruzione ed all'esercizio dell'impianto di produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica, nonché delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili alla costruzione dell'impianto stesso, da realizzarsi nel Comune di Lamezia Terme - (CZ), presentata dalla società "SERIT S.R.L.", con sede legale in Via Velletri, 21 - Roma, P.I. n. 09750971005; VISTA la documentazione progettuale inoltrata dalla società "SERIT S.R.L.", per una potenza nominale di 10,00 MW; VISTI i Decreti del Dirigente del Dipartimento Politiche dell'Ambiente n.6833 del 28/04/2009 con cui è stato espresso parere favorevole circa la compatibilità ambientale del progetto ai sensi del D.Lgs.152/06 e s.m.i. e dell'art.7, comma 3 del disciplinare allegato alla D.G.R. n° 736/04 con la prescrizione che l'intero impianto non superi la potenza complessiva di 3,5 MWp (I lotto) e n. 4767 del 06/04/2010 con cui è stato espresso parere favorevole circa la compatibilità ambientale del Progetto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza complessiva di 10MWp, lotto da 6,5 MWp; VISTA la documentazione integrativa che la società "SERIT S.R.L." ha prodotto nei termini con nota prot. n. 10787//Dip. del 05/08/2009, così come richiesto dal Settore Politiche Energetiche (nota prot. n. 6231/DIP. del 13/05/2009) ai fini dell'adeguamento della domanda di autorizzazione alla L.R. n. 42 del 29/12/2008; VISTA la STMG fornita da ENEL Divisione Infrastrutture e Reti del 20/02/2009 (prot. n. Enel- DIS-20/02/2009-0098498) con la conferma di connessione alla rete di distribuzione MT con tensione nominale 20 kV tramite linea dedicata in partenza dalla cabina primaria di proprietà di Enel denominata "Lamezia Terme" per un apotenza pari a 7999 KVA; VISTA l'accettazione della STMG da parte della società "SERIT S.R.L." prot.n.26/09 del 20/03/2009; VISTO il preventivo di connessione alla rete MT fornito da Enel prot.n.Enel-DIS-08/10/2010-1114267 ed acquisita al protocollo di questo Dipartimento al prot.n.17188/dip. del 22/10/2010, per una potenza di 2012,4 kW; VISTA l'accettazione della Società prot. n.232/10 del 20/10/2010; VISTA la Deliberazione del Consiglio Comunale di LAMEZIA TERME n. 35 del 30/06/2010 con oggetto: "Realizzazione di impianti fotovoltaici di potenza superiore a 500 KW e accoglimento ai sensi dell'art.4 lettera i) L.R. n.42/2008" - con cui si accoglie la proposta di realizzazione dell'impianto fotovoltaico della Ditta SERIT S.R.L.; VISTA l'attestazione del responsabile dell'area urbanistica del Comune di Lamezia Terme del 06/11/2009 con cui si certifica che: 1. l'area dell'intervento è identificata al catasto al foglio di mappa n. 23 particelle 218-219-2322 e 29 2. La part. 219 ricade in "Fascia di rispetto dell'aeroporto" (art. 83 delle N.T.A.) ed "Ambito agricolo di riserva" (art. 21 delle N.T.A.). 3. La part. 218 ricade in "Fascia di rispetto dell'aeroporto" e "Ambito agricolo di riserva" ed in parte in "Territori costieri", "Ambito agricolo di riserva"; 4. La part. 29 ricade "Ambito agricolo di riserva" ed in parte in "Territori costieri" ed "Ambito di fascia litoranea"; 5. La part. 2322 ricade "Ambito agricolo di riserva" ed in parte in "Territori costieri"; "Ambito di fascia litoranea" ed "Ambito agricolo di riserva" 6. non insistono vincoli inibitori di cui al decreto legislativo n° 42/2004; 7. tutta l'area interessata risulta sottoposta a vincolo tutorio istituito con D.M. 7 luglio 1967, nell'elenco delle Iocalita di cui all'art. 2 della legge 29 giugno 1939 n. 1497, 8. tale area non è interessata da vincoli imposti dal PA I.; VISTA la nota (prot.n.230/10 dell'8/10/2010) con cui la società ha trasmesso il certificato comunale integrativo attestante la presenza di eventuali vincoli sulle aree interessate dall'intervento e con cui si certifica che l'area oggetto dell'intervento identificata in catasto terreni dell'ex Comune di S.E. Lamezia sul foglio di mappa n.23 part. N. 218,219,2322 e 29 secondo il vigente Piano Regolatore Generale ricade in zona omogenea "E3" Agricola di pregio con i seguenti vincoli urbanistici: 1. La part. 219 ricade in "Fascia di rispetto aeroportuale" (art. 83 delle N.T.A.) ed "Ambito agricolo di riserva" (art. 21 delle N.T.A.). 2. La part. 218 ricade in "Fascia di rispetto aeroportuale" e "Ambito agricolo di riserva" ed in parte in "Territori costieri", "Ambito agricolo di riserva"; 3. La part. 29 ricade "Ambito agricolo di riserva" ed in parte in "Territori costieri" ed in parte "Ambito di fascia litoranea"; 4. La part. 2322 ricade "Ambito agricolo di riserva" in parte in "Territori costieri" ed in parte "Ambito di fascia litoranea"; 5. Non è interessata da vincoli inibitori di cui al decreto legislativo n° 42/2004; 6. Non è interessata da vincolo S.I.C. (Sito di interesse comunitario); 7. Non è interessata da vincolo ai sensi dell'art.4 della legge regionale n.10 del 14/07/2003; 8. Non è interessata da vincolo di cui al decreto Soverato (legge n.365/2000); 9. Non è interessata da vincolo di cui al Piano di Assetto Idrogeologico P.A.I.; 10. Ricade nell'ambito del territorio incluso, con DM 7 luglio 1967, nell'elenco delle località di cui all'art.2 della legge 1497/39 nonché nelle aree tutelate per legge di cui al comma 1, lettera "c" dell'art. 142 del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42; VISTA la nota prot. N. 4959/Dip. del 31/03/2010 con la quale il Settore Politiche Energetiche del Dipartimento Attività Produttive della Regione Calabria ha indetto la conferenza dei servizi ai sensi del D.Lgs.387/03 e della L.R. 42/08 per l'autorizzazione dell'impianto di produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica sito in località "IANIPARI" da realizzarsi nel Comune di Lamezia Terme (CZ); VISTO il Verbale della Conferenza di Servizi dell' 11/05/2010 con cui è stato approvato il progetto proposto dalla società "SERIT SRL" per la realizzazione dell'impianto di produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica, da realizzarsi in località "IANIPARI" nel Comune di Lamezia Terme, nonché delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili alla costruzione ed all'esercizio dell'impianto stesso, per una potenza nominale di 10 MWp a seguito dei pareri favorevoli espressi dagli enti competenti che di seguito si riportano: • ARPACAL Servizio Tematico Suoli e Rifiuti: (prot. n. 2432 del 31/03/2010) parere favorevole a condizione che: • La gestione dei rifiuti prodotti dall'impianto in regime di ëdeposito temporaneo', deve essere effettuato nel rispetto delle condizioni stabilite dall'art. 183 comma 1 lettera m del D.Lgs.152/06 e s.m.i.; • Nel caso in cui non fosse possibile riutilizzare completamente le terre di scavo per la risistemazione delle aree, dovranno essere applicati i disposti dell'art. 186 del D.lgs. n152/06 s.m.i.; • Al fine di contenere e minimizzare le emissioni di polveri in atmosfera nella fase di costruzione dell'impianto, si dovrà procedere alla costante bagnatura di tutte le aree e piste di cantiere; si dovrà inoltre provvedere ad umidificare le strade sterrate percorse dai mezzi d'opera, alla regolare pulizia dei mezzi utilizzati in uscita dalle zone di lavorazione e alla telonatura dei mezzi che eventualmente trasporteranno materiale polverulento; • Qualora per il lavaggio periodico dei pannelli dovessero essere utilizzate soluzioni contenenti sostanze potenzialmente contaminanti, queste dovranno essere recuperate e smaltite correttamente; • In caso di sversamento accidentale di sostanze in grado di contaminare il sito dovranno essere messe in atto tutte le procedure previste dall'art. 242 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.; • Dovrà essere evitato qualsiasi rischio di inquinamento al momento della cessazione definitiva delle attività. La ditta dovrà provvedere al ripristino finale ed al recupero ambientale dell'area in caso di chiusura dell'attività autorizzata ai sensi della normativa vigente in materia di bonifiche e ripristino ambientale. Inoltre, dovrà essere prevista lo smaltimento di tutte le componenti derivanti dalla dimissione delle strutture associate all'impianto (corpo metallici, frammenti di ceramica e porcellana; plastica, ecc); • ASP - Dipartimento di Prevenzione - S.P.I.S.A.L di Catanzaro: nota (prot. n. 514/RG del 30/03/2010) con la quale si comunica che dall'analisi della documentazione la stessa risulta conforme alle normative vigenti in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, pertanto non necessita del parere di competenza del servizio; • Consorzio di Bonifica Tirreno Catanzarese: nota (prot. n. 930 del 31/03/210) con la quale si rilascia nulla osta alle seguenti condizioni: • La società dovrà fare pervenire all'ufficio dichiarazione nella quale si attesti che il terreno sul quale verrà realizzato l'impianto non subirà alcuna compattazione o modificazione superficiale tale da modificare la sua capacità di deflusso e che l'installazione dei pannelli non influirà sulla portata convogliata nei fossi di colo di competenza dello scrivente consorzio rimanendo a carico della società tutti gli eventuali danni che si dovessero verificare a causa dell'eventuale scarico delle acque bianche dell'impianto; • Relativamente alla posa dei cavidotti, la società dovrà trasmettere tavole progettuali con particolari costruttivi relativi all'attraversamento dei fossi di colo di pertinenza dello scrivente consorzio; In mancanza dei predetti adempimenti, nel termine massimo di 30 giorni il nulla osta dovrà ritenersi non concesso; • Agenzia delle Dogane: parere favorevole ai soli fini fiscali (nota prot. n. 0009405 del 27/04/2010); • Ministero dello Sviluppo Economico - Dip. per l'Energia - Sez. U.N.M.I.G.: nota (prot. n. 2038 del 19/04/2010) con la quale si comunica il rilascio del nulla osta alla condizione che la Società si impegni a modificare il tracciato nei tratti in cui, all'atto della costruzione dello stesso elettrodotto, fossero in corso lavori minerari temporanei o permanenti (perforazioni di pozzi, esercizio di impianti fissi di raccolta e trattamento di idrocarburi, ecc.), affinchè vengano rispettate le distanze previste del D.P.R. 9 aprile 1959, n. 128 sulle "Norme di Polizia delle miniere e delle cave"; • Ministero dello Sviluppo Economico - Dip. Comunicazioni Ispettorato Territoriale Calabria.: nota (prot. n. 0005265 del 04/05/2010) con cui si rilascia parere favorevole restando in attesa di ricevere da parte della stessa società il progetto esecutivo delle opere e delle eventuali interferenze geometriche e la relazione di calcolo delle forze eletrromotrici indotte con impianti della Rete Pubblica di Comunicazione delle varie società autorizzate al fine di avviare il procedimento di rilascio dei nulla osta di competenza e, al termine dei lavori, la relativa comunicazione per poter permettere ai funzionari preposti la prevista verifica tecnica; • ENAC: nota (prot. n. 0030286/ENAC/IOP del 18/04/2010) con cui si rilascia il nulla osta di competenza; • ARPACAL CFS NIR e Rumore: nota (prot. n. 623/NIR-R/10 DEL 29/04/2010) con cui si comunica che dalla documentazione in possesso dall'ufficio non emergono presupposti che necessitano di pronunciamenti tecnici preventivi; • Comando Militare Marittimo Autonomo in Sicilia - Ufficio Infrastrutture Sez. Demanio: parere favorevole ai soli fini di eventuali interferenze con gli interessi militari marittimi (nota prot. n. M_D MSICIL 0004299 del 23/04/2010); • Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria: nota (prot. n. 7271 del 10/05/2010) con la quale si comunica che nelle aree dell'impianto non sono finora note zone archeologiche, tuttavia passate segnalazioni inducono a ritenere necessaria una preliminare indagine territoriale che dovrà essere articolata nelle prescrizioni che seguono: • Dovranno essere eseguite ricerche bibliografiche e di archivio. Tali ricerche dovranno essere estese agli archivi di Stato e agli archivi storici pubblici e privati (enti locali, notai,privati); • Dovrà essere acquisita la cartografia storica del territorio ed essere realizzate nuove carte georeferenziate sulle quali, a livello di GIS, dovranno essere riportate le informazioni di archivio e delle ricognizioni di superficie (vedi punto 3). In seguito, a giudizio del coordinamento scientifico, che verrà esercitata dalla soprintendenza scrivente, potranno prevedersi adeguate elaborazioni cartografiche e topografiche mirate su selezioni archeologiche e storiche; • Si dovrà procedere ad approfondita ricognizione di tutte le aree del progetto con identificazione e posizionamento di ogni emergenza antica che costituirà la base per una lettura stratigrafica delle aree del progetto; • A giudizio del coordinamento scientifico potranno essere previste, nelle zone archeologicamente a rischio, prospezioni geofisiche di tipo archeologico che integreranno le letture di cui ai punti precedenti; • Ove emergano aree a maggiore indizio archeologico dovranno essere eseguiti saggi stratigrafici ed ogni altra specifica analisi del terreno di tipo archeometrico, con conseguente conservazione e valorizzazione di quanto ritrovato; • Gli scavi saranno seguiti e diretti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici che si avvarrà per le operazioni di scavo di archeologi con diploma di specializzazione o in possesso di specifico dottorato, di disegnatori, di restauratori e di fotografi di provata esperienza; • Dovrà essere redatta accurata e documentata relazione sullo stato del territorio oggetto dell'intervento; al termine delle operazioni descritte nei punti di prescrizione verrà emesso il N. O. definitivo.

• Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria: nota (prot. n. 3217 del 10/05/2010) con cui si esprime parere favorevole a condizione che vengano rispettate le seguenti indicazioni: • Dovranno essere eseguite ricerche bibliografiche e di archivio sulle aree interessate dall'intervento, estese agli archivi storici, pubblici e privati; • Dovrà essere acquisita la cartografia storica del territorio e si dovranno realizzare nuove carte georeferenziate in cui, con impostazioni GIS, si riporteranno le informazioni d'archivio e le ricognizioni di superficie di cui al punto successivo. In seguito, sotto il coordinamento scientifico della Soprintendenza ai beni archeologici, si potranno elaborare documenti cartografici e topografici mirati su selezioni archeologiche e storiche; • Si indagheranno approfonditamente tutte le aree del progetto con identificazione e posizionamento di ogni emergenza antica ai fini di una lettura stratigrafica delle aree del progetto; • Secondo eventuali indicazioni del coordinamento scientifico sopraccitato, si potranno prevedere, nelle aree archeologicamente a rischio, prospezioni geofisiche di integrazione dei risultati di cui ai punti precedenti; • Nelle aree di maggior indizio archeologico saranno eseguiti saggi stratigrafici ed ogni altra analisi archeometricamente utile, con conseguente conservazione e valorizzazione di eventuali ritrovamenti; • Gli scavi saranno eseguiti e diretti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici, che si avvarrà di archeologi specializzati o con dottorato di archeologia, di disegnatori, di restauratori e di fotografi, tutti di provata esperienza; • Dovrà essere prodotta un' accurata e documentata relazione sullo stato del territorio oggetto dell'intervento. • al termine della corretta esecuzione delle suddette operazioni, verrà emesso il nulla osta definitivo da parte della Soprintendenza ai Beni Archeologici. • Aeronautica Militare - Comando Scuole A.M. / 3^ Regione Aerea - Reparto Territorio e Patrimonio: nulla osta dell'A.M. per gli aspetti demaniali di competenza (nota prot. n. M_D.ABA001.27APR2010.22799); • REGIONE CALABRIA - Dip. n. 9 LL.PP. - Settore n. 2 - Servizio 6: nota (prot. n. 8773 del 07/05/2010) con la quale si precisa che ai fini dell'autorizzazione sismica è necessario che la società, a seguito dell'ottenimento del Decreto di Autorizzazione Unica, ai sensi del D.Lgs.n. 387/2003, trasmetta al Servizio Tecnico Regionale territorialmente competente il progetto esecutivo, redatto in conformità al D.M. 14 gennaio 2008 della Circolare Ministero Infrastrutture e Trasporti 2 febbraio 2009 n.617, corredato dalle relative dichiarazioni di conformità e responsabilità necessarie. Inoltre, per quanto riguarda eventuali varianti urbanistiche, si precisa che parere di conformità geomorfologica sarà rilasciato su specifica richiesta da parte dell'Amministrazione Comunale competente per territorio; • REGIONE CALABRIA - Dip. n. 8- Urbanistica e Governo del Territorio - Settore 1 - Servizio 1: nota (prot. n. 2785 del 10/05/2010) con cui si comunica che qualora l'intervento rientri tra le tipologie di cui all'art. 2 comma 1 lettera b) e c) del D.lgs 387/03 in coerenza con quanto stabilito all'art 12 comma 7 del medesimo D.Lgs, non necessita di nessuno parere urbanistico. Solo nel caso in cui l'intervento programmato non rientra nelle soprarichiamate norme, dovrà avviarsi l'endoprocedimento necessario per l'approvazione del progetto in variante agli strumenti urbanistici; • Amministrazione Provinciale di Catanzaro - Settore Tutela e Sviluppo Ambientale- Servizio Impianti di Prod. Energia: nota (prot. n. 30624 del 29/03/2010) con cui si esprime parere favorevole con le seguenti prescrizioni ai sensi dell'art.3 L.R.17/2000: • ribadire la salvezza dei diritti di terzi, esonerando l'Ente Provincia da ogni responsabilità a danni, persone e cose, anche durante l'esecuzione dei lavori; • obbligare la ditta a comunicare l'inizio dei lavori almeno 30 gg prima; • per i campi elettromagnetici si dovrà certificare il rispetto dei limiti vigenti previsti dalla legge n.36/2001, le misurazioni dovranno essere effettuate da organismi abilitati e certificati; • obbligare la ditta nella costruzione dell'impianto e nel successivo esercizio, di osservare la disposizioni in materia di sicurezza, in particolare delle norme di cui alla legge 28/06/86 n. 339 e D.M. 21/03/88 n. 449, nonché delle norme UNI-CEI applicabili; • obbligare la ditta a trasmettere alla Provincia di Catanzaro Serv.Imp.Prod. Energia, il certificato di regolare esecuzione dei lavori, nonché quanto tutto disposto dall'art.20 L.R. 17/2000; • obbligare la ditta al ripristino della stato dei luoghi. • Amministrazione Provinciale di Catanzaro - Settore Protezione Civile e Geologico- Servizio autorizzazioni Paesaggistiche- Servizio Demanio Fluviale e Lacuale: nota (prot. n. 41888 del 29/04/2010) con cui si comunica che non si ravvisano elementi tali da esprimere motivato dissenso a condizione che: • siano rispettate le prescrizioni di cui ai Decreti V.I.A. della Regione Calabria n. 6833 del 28/04/2009 e n. 4767 del 06/04/2010; • la piantumazione di mitigazione, già prevista dal progetto, venga realizzata mediante alberature del tipo sempreverde, impiantate già allo stato adulto. Per quanto attiene alle competenze demaniali, non si rilevano motivi ostativi alla realizzazione dell'intervento, con l'obbligo da parte della Ditta di provvedere con separato atto ad acquisire, prima dei lavori, regolare concessione demaniale a titolo oneroso. • Regione Calabria-Dip. n. 9 - Autorità di Bacino Regionale: nota (prot. n. 100002125 del 10/05/2010) con la quale si esprime parere favorevole alla condizione che il passaggio del cavo della linea MT sul torrente Cantagalli avvenga, così come previsto dal progetto, mediante la realizzazione di strutture a mensola (di sostegno al cavo medesimo) ancorate in corrispondenza dell'impalcato del ponte, posizionate sul lato valle (rispetto alla corrente idrica), in maniera tale da non costituire ostacolo al libero deflusso delle acque, anche in caso di piena del torrente stesso; • Regione Calabria - Dip. n. 9 LL.PP. - Settore n.1: nota (prot. n. 2077/mar del 07/05/2010) con cui si comunica di non dover esprimere parere vista la nota della società con la quale si dichiara che per la realizzazione dell'impianto non sarà necessario procedere ad espropriazioni e vista la nota SORICAL (prot. n. 2830 del 21/04/2010) con cui esprime quest'ultima parere tecnico favorevole a condizione che siano osservate le seguenti prescrizioni: • Nell'attraversamento dell'acquedotto il cavo elettrico sia allocato al di sopra all'esterno del cunicolo ove è alloggiata la condotta dell'ente; • Lo stesso cavo sia adeguatamente segnalato con nastro indicante la sottostante presenza di cavo elettrico in tensione; • L'inizio dei lavori dovrà essere comunicato con congruo anticipo per consentire a personale di questo ufficio di supervisionare l'esecuzione degli stessi nella zona d'interferenza; • REGIONE CALABRIA - Dip. n. 6 - Agricoltura Foreste e Forestazione - Area Territoriale Centrale: nota (prot. n. 21204 del 10/05/2010) con cui si comunica di non dover esprimere nessun parere di competenza in quanto l'area non è sottoposta a vincolo idrogeologico di cui al R.D. 3267/23; • Amministrazione Provinciale di Catanzaro - Settore Manutenzione Stradale del Lamentino: parere preliminare di massima favorevole (espresso nella conferenza di servizi dell'11 maggio 2010) a condizione che: • Il cavidotto venga posto sul lato destro fuori dalla carreggiata stradale, e precisamente nella banchina destra; • In corrispondenza del sottopasso ferroviario è consentito posizionare il cavidotto al di sotto dell'esistente canale delle acque meteoriche; • Amministrazione Provinciale di Catanzaro- Settore Espropri Servizio Amministrativo e Concessioni Stradali: parere preventivo favorevole (espresso nella conferenza di servizi dell'11 maggio 2010) condizionatamente all'osservanza delle prescrizioni dettate dal settore manutenzione della Provincia, nonché con l'osservanza degli art. 25 e 27 del D.Lgs n.285/92. Il presente parere si intende accordato per giorni 180, prorogabili su richiesta della società; • SNAM: il rappresentante della SNAM comunica, nella conferenza dei servizi dell'11 maggio 2010, che l'interferenza è limitata all'incrocio tra il cavidotto e il metanodotto denominato "Pisticci - Sant'Eufemia" che si trova già in protezione per cui esprime parere favorevole a condizione che prima dei lavori venga fatta richiesta formale alla SNAM. DATO ATTO che dopo la chiusura della Conferenza dei Servizi dell'11 maggio 2010 è pervenuto il parere del Comando Militare Esercito "Calabria" - Ufficio Personale - Logistico e Servit˘ Militari: nulla osta (nota prot. n. 0003954 del 18/05/2010) condizionato all'intervento di bonifica a cura della ditta appaltatrice dei lavori dell'area. CONSIDERATO che la Società proponente: • Ha depositato n.2 copie del progetto definitivo aggiornato alle determinazioni conclusive della Conferenza dei Servizi; • ha provveduto a documentare la sussistenza della capacità economico finanziaria; • in data 22 luglio 2010 ha comunicato alla Regione Calabria (prot. n. 12705/Dip.) la costituzione della società di scopo denominata Serit Lamezia Solare 1 S.r.l., con sede legale in Lamezia Terme, via G.Marconi n. 273/B P.I.03118140791 iscritta al R.E.A. CCIAA di Catanzaro con il n. 187332, alla quale ha sottoscritto e liberato il capitale società conferendo la titolarità di ogni diritto relativo alla realizzazione del succitato impianto fotovoltaico; RICHIAMATA la L.R. N. 7 del 13 maggio 1996 recante "Norme sull'ordinamento della struttura organizzativa della Giunta regionale e sulla dirigenza regionale" e ss.mm.ii.; VISTA la D.G.R. n. 334 del 21.04.2010 con la quale è stato nominato Dirigente Generale del Dipartimento n. 5 "Attività Produttive" la Dott.ssa Maria Grazia NicolÚ; VISTO il D.P.G.R n. 99 del 3 maggio 2010 con il quale è stato conferito l'incarico di Dirigente Generale del Dipartimento n. 5 "Attività Produttive" alla Dott.ssa Maria Grazia NicolÚ; VISTA la D.G.R. n. 440 del 07.06.2010 con la quale è stato confermato l'incarico di Dirigente di Settore all'ing. Ilario De Marco; VISTA la L.R. n. 34/2002 e s.m.i. e ritenuta la propria competenza RICHIAMATI • il decreto n. 13046 del 02/07/09 con cui il Dirigente del Settore Politiche Energetiche ha approvato il modello di schema di convenzione relativo al rilascio dell'autorizzazione unica alla costruzione ed all'esercizio di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili; • la Convenzione stipulata con la società Serit Lamezia Solare S.r.l., Rep. N° 1075 del 25/08/2010;

DECRETA

• di autorizzare, ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 del Decreto Legislativo 387/2003 e della L.R. n. 42 del 29.12.2008, la Società Serit Lamezia Solare 1 S.r.l., con sede legale in Lamezia Terme, via G. Marconi n.273/B P.I. 03118140791 iscritta al R.E.A. CCIAA di Catanzaro con il n. 187332, fatti salvi i diritti dei terzi, alla costruzione e all'esercizio: • dell'impianto fotovoltaico da realizzarsi in località "Ianipari", per una potenza prevista di 10 MW, ubicato nel Comune di Lamezia Terme -(CZ); • delle opere connesse e delle infrastrutture indispensabili alla costruzione dell'impianto con connessione in antenna con la linea dedicata alla cabina primaria di tensione nominale 20 kV tramite linea dedicata in partenza dalla cabina primaria di proprietà di Enel denominata 'Lamezia Terme'; il tutto in conformità al progetto definitivo approvato in sede di Conferenza di Servizi e con le prescrizioni così come esposte in premessa che s'intendono qui integralmente riportate. • di dare atto che il rilascio della presente autorizzazione e l'approvazione del progetto definitivo equivalgono a dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità e urgenza delle opere, ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 comma 1 e 3 del Decreto legislativo n. 387 del 23.12.2003; • di demandare, a norma dell'articolo 27 comma 1 del T.U. 380/2001, al Comune di Lamezia Terme (CZ) il controllo e la verifica della regolare e conforme esecuzione delle opere a quanto autorizzato con il presente provvedimento. Gli Enti e le Amministrazioni che nell'esprimere il parere di rispettiva competenza sulla realizzazione e sull'esercizio dell'impianto oggetto della presente Autorizzazione Unica hanno apposto prescrizioni alla realizzazione ed all'esercizio dell'opera saranno, altresì, preposti alla verifica del rispetto delle prescrizioni medesime e responsabili dello stesso. La Regione Calabria - Settore Politiche Energetiche, Attività Estrattive e Risorse Geotermiche, si riserva ogni eventuale successivo accertamento ulteriore; • di notificare il presente decreto alla società proponente e al Comune di Lamezia Terme (CZ); • di stabilire che i lavori dovranno iniziare entro 90 giorni dalla data di rilascio dell'autorizzazione unica e concludersi entro il termine di 36 mesi, così come da dichiarazione giurata del 27/07/2009. Tale termine è prorogabile per una sola volta con le modalità di cui al punto 11 della L.R. 42/08; • di disporre la pubblicazione del presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria; • di disporre che a cura e spese della Società Serit Lamezia Solare 1 S.r.l., il presente decreto venga pubblicato su un quotidiano a diffusione regionale e uno a diffusione nazionale. Entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione, i soggetti interessati potranno proporre avverso il presente atto ricorso giurisdizionale al Tribunale amministrativo di Catanzaro oppure, entro il maggior termine di 120 (centoventi) giorni, ricorso straordinario al Capo dello Stato. Il Dirigente di Settore Ing. Ilario De Marco Pagina 13 di 13 Dipartimento Attività Produttive - Settore Politiche Energetiche - Viale Cassiodoro (palazzo Europa) 88060 Santa Maria di Catanzaro - tel. 0961 85860 - fax 0961 856310 servizio4.attivitaproduttive@pec.regione.calabria.it


12

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

AMBIENTE

Si tratta di una campagna di comunicazione ambientale promossa dalla Ue

Conclusa la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti ROMA - Si è conclusa ieri l’edizione 2010 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Waste WeekReduction), che si è svolta dal 20 al 28 novembre 2010 con il supporto del programma della Commissione Europea Life+. La settimana è stata caratterizzata da una elaborata campagna di comunicazione ambientale promossa dall’Unione Europea, che dal centro si dirama alla periferia,coinvolgendo Lo scopo principale è i livelli nazionali e locali degli Stati Mempromuovere, tra i bri aderenti. Lo scopo cittadini, una maggiore principale è stao quello promuovere, tra i cittaconsapevolezza sulle dini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità eccessivequantitàdirifiuti prodotti e sulla nedi rifiuti prodotti cessità di ridurli drasticamente. Le azioni che che si sono svolte durante la "Settimana" sono state ispirate a cinque tematiche principali:1. troppi rifiuti;2. produzione eco - compatibile;3. consumi attenti e responsabili; 4. vita più lunga dei prodotti; 5. meno rifiuti gettati via. Gli scopi della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti possono esse-

Fare verde: non viene rispettato l’obbligo di legge chiamato "uno - contro - uno"

CATANZARO - « Il D.Lgs. 151/2005 prevede le differenti modalità di gestione delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, quando queste giungeranno a fine vita. Ad un mese dall’entrata in vigore del decreto ministeriale n.65 dell’8 marzo 2010 e in concomitanza delle imminenti festività natalizie, in cui i consumi di apparecchiature elettriche e elettroniche, potrebbero avere un picco nelle vendite, non viene ancora rispettato l’obbligo di legge chiamato anche "uno - contro uno"; esso prevede l’obbligo di ritiro gratuito da parte di tutti i distributori, gli installatori e i gestori di centri di assistenza di apperecchi elettrici ed elettronici in caso di acquisto di un nuovo

re così sintetizzati: promuovere azioni per una riduzione dei rifiuti in tutta Europa; accrescere la consapevolezza sulle possibili strategie di riduzione e sulle politiche europee e nazionali in materia ambientale; porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti; sottolineare le connessioni esistenti tra riduzione dei rifiuti, sviluppo sostenibilee lotta contro i cambiamenti climatici.Gli organizzatori sono state in tutta Italia autorità pubbliche responsabili per la promozione e il coordinamentodella Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti nell’area sottoposta alla loro competenza eautorità. Obiettivo principale è stato quello di registrare le azioni virtuose organizzate su tutto il territorio nazionale.Un ruolo fondamentale è inoltre quello dei project developer che sono i "portatori di progetti", ovvero coloro che partecipano attivamente alla Settimana promuovendo e organizzando un’azione virtuosa volta a ridurre la produzione di rifiuti tra i cittadini, gruppi specifici di persone e portatori di interesse.

Gli scopi sono: promuovere azioni per una riduzione dei rifiuti in tutta Europa; accrescere la consapevolezza sulle possibili strategie di riduzione e sulle politiche europee e nazionali in materia ambientale; porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti

apparecchio elettrico o elettronico equivalente». E’ qaunto si legge in una nota di Fare Verde. «In Calabria le Piattaforme predisposte - continua - ed operanti sono ben 62 di cui 16 nella provincia di Cosenza,maiComuniadempienti, che hanno predisposto apposite isole ecologiche in cui permettere il conferimento, a titolo totalmente gratuito, da parte dei cittadini e degli operatori commerciali del settore sono veramente pochi. Ma basta fare un giro per i vari negozi e centri commerciali per rendersi conto che il cittadino non è informato, neanche in maniera minima e suffciente, su questa forma di smaltimento a titolo completamente gratuita. Vogliamo ricordare ai cittadini

che è un loro preciso diritto avvalersi di tale formula ed a titolo totalmente gratuito; i rivenditori che dovessero pensare di fare i "furbetti" applicando delle maggiorazioni al prezzo del bene venduto, o chiedendo una contropartita in denaro per il ritiro, sono perseguibili a norma di legge mediante una sanzione amministrativa pecuniaria da 150 a 400 euro per ogni apparecchiatura non ritirata o ritirata a titolo oneroso. I Comuni - conclude la nota - hanno l’obbligo di vigilare sull’osservanza di tali disposizioni, oltre ad assicurare la funzionalità e l’adeguatezza dei sistemi di Raccolta Differenziata provenienti dai nuclei domestici».


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 13

AMBIENTE

L’associazione denuncia il meccanismo «di progressiva estinzione delle politiche ambientali»

Wwf: la situazione del ministero dell’Ambiente è drammatica ROMA - In tre anni il bilancio del Ministero dell’Ambiente subisce un taglio del 60% (nel 2009 venivano destinati a questo dicastero 1,2 miliardi di euro, mentre nel 2011 la disponibilità sarà di circa 514 milioni di euro). E’ il Wwf che denuncia questa situazione di progressiva estinzione delle politiche ambientali del IV Governo Berlusconi in un argomentato dossier, rilevando, tra l’altro, che nel 2011 al Ministero dell’ambiente, che è di gran lunga all’ultimi posto dei dicasteri con portafoglio verrà assegnata una cifra equivalente al costo di una La nota della Fregata Multimissione Frem (500 mln). associazione: "Metti in conto la natura" è in tre anni il bilancio l’appello del Wwf per il finanziamento pubblico deldel ministero la conservazione della natura in Italia. Il Wwf fa nodell’Ambiente subisce tare che anche i dicasteri un taglio del 60% che intervengono su terreni analoghi a quello del Ministerodell’Ambientequali Ministero per i beni e le attività culturali e quello delle Politiche agricole subiranno nel triennio 2011-2013 riduzioni di spesa (stabilite dai decreti governativi), che si aggirano però attorno, rispettivamente al 20 e 30%, mantenendo comunque una disponibilità nel 2011 rispettivamente di 1,4 miliardi di euro e di 1,5 miliardi di

euro. «La situazione economico - finanziaria del Ministero dell’Ambiente è unica e drammatica. Le cose sono talmente gravi da mettere in discussione il ruolo stesso di questo dicastero, la possibilità materiale d’incidere nelle politiche, di contare nei contesti internazionale, di guidare ed indirizzare le azioni settoriali d’interesse nazionale anche in ambiti delicati che riguardano la vita delle persone come quelli della difesa suolo e dell’assetto idrogeologico. Occorre al più presto equilibrare la ripartizione dei tagli su tutti i Ministeri in modo che la manovra sia più equa e non vessatoria rispetto al Ministero dell’Ambiente» commenta il Presidente del Wwf, Stefano Leoni. Nel dossier del Wwf si denuncia che proprio con riguardo agli interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico mentre nel 2010 c’erano risorse per 175 milioni di euro (per interventi sul rischio idrogeologico e per gli interventi strategici di mitigazione) nel 2011 i fondi destinati a questo scopo, in presenza di un’emergenza che non è mai finita a partire dal disastro di Messina del 2009 per finire con la richiesta di stato di emergenza da parte di 5 Regioni, ammontano a 32,7 milioni di euro con un taglio dell’81%. Il Wwf nel suo dossier denuncia, inoltre, che anche in campi di intervento chiave per la stessa economia del Paese il Governo in carica non propone alcuna misura innovativa rischiando concretamente di perdere il treno dell’economia pulita. In-

fatti: al momento si attende di capire se verrà riconfermata la detrazione fiscale del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici e ci sono solo nel Bilancio 2011 del Ministero dell’Ambiente 30 milioni di euro per interventi per il risparmio energetico, mentre sono scomparsi 50 milioni di stanziamenti per l’efficienza energetica e per gli incentivi finalizzati al risparmio energetico (tutte misure introdotte con la Legge Finanziaria 2007); al momento non c’è un euro sul Fondo rotativo per Kyoto, istituto nel 2007 con una dotazione di 200 mln di euro e a questo titolo ci sono solo 31,7 mln di euro nel 2011 nel Bilancio del Ministero dell’ambiente per l’attuazione della Convenzione sui cambiamenti climatici. Sottovalutata anche la tutela del nostro patrimonio naturalistico. Infatti se da una parte il Wwf riconosce al Ministero dell’ambiente di essere riuscito a contenere i danni dei tagli ai parchi nazionali del 50% previsti dal Ministro Tremonti, la riduzione in un anno di circa 26 milioni di euro (dai 62 mln circa del 2010 ai 36 mln circa del 2011: -42%) avrà comunque conseguenze sulla capacità di intervento delle aree protette. E a questo bisogna aggiungere il taglio del 60% (da 89 mln circa a 40 mln) della disponibilità di spesa destinata a "la tutela e conservazione della fauna, salvaguardia della biodiversità e dell’ecosistema marino". Il Wwf si augura che«il pressing della Prestigiacomo per le aree protette su Tremonti abbia successo e si trovino almeno quei pochi milioni per fare politiche attive di tutela e valorizzazione della biodiversità a conclusione del 2010 Anno internazionale della biodiversità»

Carmelo Morise

Wwf e Legacoop lanciano il progetto "Terre dell’Oasi" ROMA - Si può salvare la natura anche a tavola se il cibo, come l’olio, la pasta, il miele biologici provengono da aree protette come le Oasi Wwf. E’ questo lo spirito del nuovo progetto Terre dell’Oasi, promosso da Wwf Oasi e dalle Cooperative delle Oasi aderenti a Legacoop, che sostiene l’iniziativa, nato per difendere la biodiversità e i paesaggi agrari grazie ad un`agricoltura pulita e sostenere, attraverso la vendita diretta dei prodotti, la gestione delle Oasi e dei progetti di conservazione che si svolgono al loro interno. Il Wwf ha colto l’occasione per segnalare come sia da tempo ampiamente riconosciuto il rapporto diretto tra agricoltura e conservazione della biodiversità, sia selvatica che domestica. Il 92 % del territorio europeo, infatti, è occupato da aree rurali e circa il 50% delle specie animali minacciate o in declino è in varia misura dipendente dagli ambienti agricoli. L’ultima relazione tecnica

dell’Ue sullo stato di conservazione degli habitat nei paesi comunitari indica che quegli agricoli sono in uno stato di conservazione peggiore rispetto agli ambienti non agricoli (7% considerati favorevoli a fronte del 21% per gli altri habitat). In Italia circa il 42% del territorio nazionale è destinato ad attività agricole e una porzione di questo, circa il 21% della Sau (Superficie Agricola Utilizzata), conserva caratteri di alto valore naturalistico, in termini di biodiversità genetica, di specie e di paesaggio. L’Italia, insieme a Spagna, Grecia, Gran Bretagna del nord e Scandinavia, conserva un’alta percentuale di aree agricole di alto valore naturale. «Di fronte alla crisi dell’agricoltura il biologico collegato alla conservazione della natura deve rappresentare il futuro. La missione del progetto Terre dell’Oasi è innanzitutto difendere l’agricoltura e la conservazione della biodiversità, il paesaggio e lo

sviluppo sostenibile - ha dichiarato Antonio Canu, Presidente di Wwf Oasi - Un territorio coltivato biologicamente è un caleidoscopio di elementi: siepi, boschetti, papaveri e fiordalisi nei campi, allodole, zigoli e averle ma anche toporagni, arvicole, farfalle e cicale. E poi i benefici son immediati: falde acquifere che restano pulite, risparmio d’acqua, zero sostanze chimiche. In più vogliamo avvicinare la gente all’agricoltura pulita e di qualità, far riscoprire sapori naturali ma anche e soprattutto spingere ad essere consumatori responsabili e alleati nella salvaguardia del paesaggio agrario e della biodiversità». «La collaborazione con il Wwf -ha sottolineato Giuliano Poletti, Presidente di Legacoop- ha il significato di un’integrazione fra due realtà che condividono l’impegno per la tutela e la valorizzazione dell`ambiente».


14

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

201oL 1i6uV lgrdneì

IL PERSONAGGIO

li Domani

P RIMO P IANO

Errani: i tagli sono squilibrati, non interrompiamo il lavoro che stiamo facendo I giovani del Rotary si sono confrontati su cause e soluzioni del problema del lavoro con il prof. Michel Martone nell’incontro organizzato dalla calabrese Irene Scalzo, presidente del Club Roma Tirreno

Manovra, le Regioni non mollano Filippelli: il Pdl punta sui giovani per le Il Rotaract "interroga" Martone ma abbassano i toni col Governo amministrative

sul tema del lavoro giovanile di Andrea Morrone

ROMA - La manovra comincia a essere discussa in Parlamento, ma le Regioni non mollano e di Alessandro Caruso continuano a cercare di essere soddisfatte nelle loro richieste: «Da qui a quando arriveranno le conseguenze di questaMichel manovra ci sarà tempo di ROMA - Il professore lavorare; noi non Martone, ordinario di rinunciamo diritto del a cercare di cambiarla». Così si è espresso Lavoro all’università Luiss ildipresidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, arrivando Roma, da tempo, negli articoli ierilibri, alla sede che pubblica e nei suoi lasciadella Conferenza per VascoE arni lavori. Errani continua trasparire dalle suel’inizio teoriedei mesErrani: «Da saggi di speranza e adimantenere fiducia nelferma la sua linea: «I quifuturo.Soprattuttoconriferimena quando tagli sono squilibrati», ha ripetu- non viene quindi confermata da nessuno, anche to. Roberto to alle nuove generazioni, nei Cota, Governatore se i toni la lasciano sempre "annusare". Anche arriveranno lequalidelsiPiemonte, confronti delle presenta ha invece espresso dall’altra parte del tavolo sono arrivati comsoddisfazione: non solo in veste accademica ma «È un documento piacimenti per l’atteggiamento costruttivo delle conseguenze positivo:magnon si parla più di resti- Regioni. anche in quella di "fratello tuzione delle giore". Se non altro per la sua età:deleghe e si imposta Il ministro dei Rapporti con le Regioni Raffaele della manovra il curriculum confronto con il Governo in Fitto ha detto: «Saluto con favore la ritrovata solo 34 anni e già un ci che saràlo tempo non con un unità di intenti delle Regioni nella prosecuzione proietta nelmodo gothacostruttivo, degli confronto costruttivo il Governo che Il professore Michel Martonediun con Irene Scalzo, presidente del Clubcon Rotaract Roma Tirreno muro contro muro: questa è la via in tema di politiche del di esperti lavorare» da seguire». Mentre Roberto For- per parte sua, a questo confronto, non ha mai lavoro e di grandi sistemi. mancare propria disponibilità». migoni, Governatore della LomIrene Scalzo è invece una brillanUn incarico che le fatto permette di laqualità è piena nata la sua idea della Le decisioni unanimemente dalla Confebardia, va cauto: «Le Regioni te ragazza di 22 anni, calabrese, conciliare i suoi interessi accade-assunte partecipatissima conviviale con il renzacrescita delle Regioni sono,Martone, secondo lui, una continuano a marciare unite e amici ritenere insostedi origine cosentina, e studentescon la straordinaria professore tenutasi buona notizia si aggiunge questa manovra. Poidi chiediamoal governo associativa sa dinibile Giurisprudenza alla Luiss che l’esperienza del che martedi scorso aaquella Roma,altrettanin cui i to giovani importante il sistema paese rappresentata di aprire finalmente il tavolo federalismo». Roma, nonché presidente del sulRotaract permette ai di per ragazzi dell’organizzazione dal di voto favorevole del Senato alla manovra. dicotomia leghisti e resto ciurma ClubLa Rotaract Romatra Tirreno. fare.della E proprio dal mix queste giovanile del Rotary si sono potuti

5

COSENZA - Il centrodestra si prepara alle amministrative del prossimo anno e con i migliori auspici. «Siamo pronti a conquistare i comuni di Cosenza, Crotone e Catanzaro alle prossime elezioni amministrative in confrontare con il docenteCalabria su uno del un po’ arrigginito concapitalismo nostri candidati a sostegno dei temi più attuali: il lavoro, statunitense. Il tutto al delle le listedi dimatrice centrodestra. Ultimo atto per sue contraddizioni e, soprattutto, cospetto di un Italia a spazzare definitivamente il Pdche e il stenta centrosila sua concezione globale.nistra Orien-da questa ritrovare quell’identità perduta di terra». Lo ha affermato Mitarsi nel mondo del lavoro pres-Filippelli, Paese presidente geniale e potente. Unica chele del movimento cindendo dalle numerose vie che speranza per noi, come ha detto politico "Scomode Presenze". «Sindaci cola globalizzazione, internet, la Martone «siete proprio voi me Salvatore Perugini - prosegue - meritavelocità di informazionenoedidiessere giovani». Specializzazione, crearicandidati e di essere bocciati mobilità hanno tracciato èda ormai tività e competitività devono esseun popolo feroce che per cinque anni ha una sfida persa in partenza. Per re le ricette del riscatto. «Studiate dovuto subire l’incapacità amministrativa, questo Martone ha volutolaimpolingue - ha raccomandato -, ma paralisileburocratica e l’inefficienza dei stare il suo ragionamentosemplici su un servizi non leasolite inglese e francese, causa di una scelta scelleLa dicotomia confronto con i sistemi in forte ma il cinese e lo spagnolo. Sono rata e di rinnovata fiducia». crescita economica, a partire dalqueste che vi aprono ai mercati Come avvenuto con Peppe Scopelliti alla coi leghisti la Cina. Sistemi in cui, aRegione, fronte che contano, quelli di miliardi di secondo Filippelli, anche questa delle di volta naturail Pdl persone». Ma soprattutto «non non contraddizioni viene troverà candidati a sindaco di politico-sociale,esisteun’organizsottovalutate e l’italianità giovane età e di alta l’Italia professionalità con confermata zazione del lavoro altamente del talento, dei prodotti e della qualità morali al di sopra di ogni sospetto. competitiva cultura. Spesso all’estero sono ma i toni elaun decisionismo «Solo, infatti, con una sinergia tra comuni, politico strategico, che asseconda molto apprezzati e richiesti, più di regione e governo nazionale - ha concluso l’innovazione Con quanto ci sembri». Un messaggio lasciano e la modernità. Filippelli - si potrà continuare a realizzare un risultato che oggi è agliquel occhi accolto con che entusiasmo dai progetto di rilancio punta a rende"annusare" di tutti: il grande colosso re, econorotaractiani, che hanno animato non solo sulla carta, la Calabria regione mico del terzo millennio d’Europa». è pro- la serata organizzata da Irene prio la Cina, nuovo contraltare Scalzo.


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 15

CALABRESI A ROMA

La premiazione di Giuseppe Chiaravalloti

La manifestazione è stata promossa dall’associazione "Alba del terzo millennio"

Chiaravalloti ha ricevuto a Roma il premio "Le ragioni della politica" di Cesare Giraldi ROMA - Dieci autorevoli personaggi, protagonisti delle istituzioni, della cultura, del mondo dell’impresa, della scienza e del giornalismo, sono stati insigniti martedi scorso del premio "Le ragioni della nuova politica". La manifestazione si è svolta a Roma, nella sala Vanvitelli dell’Avvocatura generale dello Stato, e ha visto tra i premiati un calabrese doc come Giuseppe Chiaravalloti, ex Governatore della regione, attualmente vicepresidente dell’Autorità garante della Privacy. Giunto all’VIII edizione, il premio è stato isituito dall’associazione "Alba del Terzo millennio", presieduta da Sara Iannone e riconosciuta anche dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha conferito all’evento una propria medaglia di rappresentanza. Quest’anno la medaglia del Presidente è stata assegnata a Luigi Amadio, diret-

Le colombe della civiltà

La targa "Speciale Europa" è stata consegnata a Giuseppe Accroglianò, presidente dell’associazione C3 International Calabresi nel mondo, per il suo impegno in Europa

tore generale dell’istituto Santa Lucia. Un riconoscimento speciale è stato destinato a Italo Tassinari, editore di Mondolibero. Inoltre l’Osservatorio parlamentare europeo ha conferito al Premio due targhe "Speciale Europa", che l’associazione ha voluto destinare a Giuseppe Gargani, impegnato per dieci anni nella commissione Giuridica di Strasburgo, e a Peppino Accroglianò, per l’impegno in Europa con la

La manifestazione si è svolta all’insegna del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e per onorare il Tricolore si sono scelte le vie del cinema, dell’arte, della musica e della danza

dell’Ope, a Eugenio Mele, Consigliere di Stato, fino all’ambasciatore d’Austria Christian Berlakovits. La manifestazione si è svolta all’insegna del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e si è aperta con uno spettacolo straordinario e inedito: grazie alla concessione di Cinecittà Luce, è stato proiettato, solo per iniziare, "La lunga calza verde", un cortometraggio sulla storia dell’Unità d’Italia, realizzato nel 1961 da Roberto Gavioli su soggetto di Cesare Zavattini. Subito dopo, sono risuonate le note dei più celebri brani risogimentali grazie alla splendida esibizione, rigorosamenteindivisastorica,di un Ensemble di Tube e percussioni della banda dell’Esercito, diretta dal maestro Fulvio Creux. A chiudere questo suggestivo momento, la magia della danza di Laura Comi, la prima ballerina Etoile del Teatro dell’Opera di Roma che, in un suggestivo costume evocativo realizzato da Luigi

L'onorevole Giuseppe Accroglianò

sua associazione "Calabresi nel mondo", consegnate dallo stesso presidente dell’Ope, Giuseppe Catapano. Ma il più prestigioso riconoscimento è stato il simbolo dei valori fondanti dell’associazione, rappresentato dalla colomba della civiltà, la scultura fusa in bronzo che ricorda gli ideali che ispirano il significato profondo del Premio “Le Ragioni della Nuova Politica”. Quest’anno è stata consegnataalmagistratocalabreseGiuseppe Chiaravalloti, all’Avvocato generale dello Stato Ignazio Francesco Caramazza, ad Anna Chimenti, ordinario di Diritto costituzionale all’università degli Studi di Foggia, a Catello De Martino, Sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma, a Giuseppe De Rita, Presidente della Fondazione Censis, a Monsignore Rino Fisichella, presidente del pontificio Consiglio per la promozione della nuova Evangelizzazione, a GabrieleMassarutto,imprenditore, a Letizia Moratti, Sindaco di Milano, a Giovanni Rana, imprenditore, ad Alfonso Maria Rossi Brigante, presidente Gestore Mercati energetici e a Enrico Saggese, presidente dell’Agenzia spaziale italiana. Ricca anche la

lista degli ospiti, da Piero Cucunato, presidente della Commissione speciale per le Riforme della Provincia di Roma a Luisa Todini, presidente dei Costruttori europei, a Gaetano Gifuni, Segretario generale onorario del Quirinale, al Generale Maurizio Fioravanti, già comandante della Folgore, a Luca Filipponi, coordinatore

Bruno, ha interpretato una coreografia inedita su “Fremiti d’Indipendenza”, un piccolo canzoniere composto per l’occasione dal maestro Creux. Un particolare tocco alla manifestazione, infine, l’ha dato la nota pittrice Licia Sanna che ha voluto rendere omaggio al Tricolore con un’opera particolarmente significativa ed espressiva dell’italianità. La serata è stata condotta dalla giornalista Camilla Nata e da Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti, madrine del Premio fin dalla prima edizione.


16

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

LAVORO

Piaggio, non solo ingegneri servono anche avvocati

50 a 1.20 0cc con i marchi Piaggio, Vespa, Gilera, Aprilia, Moto Guzzi, Derbi, Scarabeo. Il Gruppo opera inoltre nel trasporto leggero a tre e quattro ruote con le gamme di veicoli commerciali Ape, Porter e Quargo. Il Gruppo ha sede a Pontedera

di Giulio Cataldi ROMA - Opportunità di lavoro e assunzioni alla Piaggio di Pontedera. Nell’ambito della progettazione, Piaggio ricerca un esperto di cablaggi elettrici, uno specialista di programmi tipo Pro-E e uno che si intenda proprio di telai veicoli. C’è bisogno anche di un designer di telai, un responsabile e un manager per il postvendita, un responsabile e un manager per il laboratorio emissioni e un capo marketing per i veicoli commerciali. Servono, infine, un responsabile e un manager per il servizio di assistenza tecnica nel mercato italiano e un laureato in Economia o Giurisprudenza esperto di questioni fiscali. Il Gruppo Piaggio è il più grande costruttore europeo di veicoli motorizzati a due ruote e uno dei principali player mondiali in tale settore. Il Gruppo è inoltre protagonista internazionale nel settore dei veicoli commerciali. Fondato nel 1884 da Rinaldo Piaggio, il Gruppo dal 2003 è controllato da Immsi S.p.A., holding industriale quotata in Borsa Ita-

liana facente capo a Roberto Colaninno, che ricopre la carica di Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Piaggio. Vice Presidente del Gruppo è Matteo Colaninno.DirettoreGeneraleFinance è Michele Pallottini, Direttore Generale Strategie e Sviluppo Prodotto è Maurizio Roman. Il Gruppo è quotato in Borsa Italiana dal 2006. La gamma di prodotti del Gruppo Piaggiocomprendescooter,moto e ciclomotori nelle cilindrate da

1884 L’anno di fondazione Il Gruppo dal 2003 è controllato da Immsi S.p.A. holding industriale quotata in Borsa facente capo a Roberto Colaninno

(Pisa, Italia) e, sul piano della produzione, opera nel mondo con una serie di stabilimenti situati a: Pontedera (Pisa), dove vengono prodotti i veicoli a due ruote con i marchi Piaggio, Vespa e Gilera, i veicoli per trasporto leggero destinati al mercato europeo, e i motori per scooter e motociclette; Scorzè (Venezia), per la produzione di veicoli a due ruote con i marchi Aprilia e Scarabeo; Mandello del Lario (Lecco), per la produzione di veicoli e motori Moto

Il Gruppo Piaggio nel 2009 ha venduto nel mondo 607.700 veicoli: scooter, moto e veicoli commerciali a tre/quattro ruote Guzzi; Martorelles (Barcellona, Spagna) per i veicoli Derbi; Baramati (India, nello stato del Maharashtra), dedicato alla produzione di veicoli per trasporto leggero a 3 e 4 ruote destinati al mercato indiano; Vinh Phuc (Vietnam) per la produzione degli scooter Vespa destinati al mercato locale e all’area ASEAN. Il Gruppo Piaggio opera inoltre con una società in joint venture in Cina (a Foshan, nella provincia del Guangdong), detenuta al 45% da Piaggio, e pertanto non consolidata nei risultati del Gruppo. Il Gruppo Piaggio nel 2009 ha complessivamente venduto nel mondo 607.700 veicoli (scooter, moto e veicoli commerciali a tre/quattro ruote), di cui 410.300 nel business due ruote e 197.400 nel business dei veicoli commerciali.

www.piaggio.it


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 17

LAVORO

Da Geox stage e assunzioni opportunità per vari profili

La suola di gomma è forata e, al suo interno, è inserita una speciale membrana a struttura microporosa che assorbe ed espelle il sudore, ma che non fa entrare l`acqua. La rivoluzione Geox è cominciata con il ribaltamento del concetto

di Pietro Cannata ROMA - Alla Geox, stage e possibilità di lavoro. Il marchio delle calzature potenzia la sede centrale di Biadene di Montebelluna, in provincia di Treviso. Gli stagisti lavoreranno in due settori: design calzature e risorse umane. Le opportunità di lavoro riguardano diversi profili, tra cui addetto servizio consumatori, addetto grafiche abbigliamento, addetto di ricerca materiali per l’abbigliamento. Altre tre posizioni sono aperte a Signoressa, sempre in provincia di Treviso, come addetto ingegneria dei processi, ingegnere logistico e addetto import. Per alcuni profili servono la conoscenza dell’inglese e l’esperienza. Il brevetto Geox è il punto di forza dell’azienda: un`invenzione rivoluzionaria per l`industria della calzatura. L`introduzione delle suole di gomma, avvenuta più di 50 anni fa, ha rappresentato un importante traguardo tecnologico che ha cambiato la vita di milioni di persone nel mondo. Grazie alle suole di gomma, infatti, le scarpe sono state rese imper-

meabili, permettendo così di mantenere i piedi asciutti e caldi, in particolare nei mesi invernali.Tuttavia, le suole di gomma hanno un difetto: non lasciano traspirare il piede. Un limite non trascurabile se si considera che proprio nella pianta dei piedi si registra una delle più alte concentrazioni di ghiandole sudoripare. Geox ha risolto questo problema con un semplice ma rivoluzionario sistema, riconosciuto con un brevetto internazionale.

14 Le posizioni lavorative aperte attualmente presso la Geox Il marchio delle calzature potenzia la sede centrale di Biadene di Montebelluna, in provincia di Treviso

negativo di buchi nelle scarpe. Da sempre associati alla scarpa consumata e da buttare, i buchi sono diventati un plus tecnologico. Geox ha posizionato una serie di piccoli fori nella suola di gomma, in corrispondenza della più alta concentrazione di ghiandole sudoripare della pianta del piede. La rivoluzione Geox si è compiuta dopo lunghe ricerche mirate all’invenzione di una speciale membrana,costituitadaunmateriale microporoso capace di as-

Il brevetto Geox è il punto di forza dell’azienda: un’invenzione rivoluzionaria per l’industria sorbire il sudore sotto forma di vapore acqueo e di espellerlo attraverso la suola forata. Gli studi hanno confermato che la membrana Geox, con i suoi micropori più piccoli di una goccia d`acqua, ma più grandi di una molecola di vapore acqueo, risolve il problema. Grazie a questa tecnologia, infatti, l`acqua non riesce ad entrare nella scarpa e il piede rimane asciutto. Il sudore dei piedi è una reazione fisica naturale e salutare. Trattenerlo nelle scarpe, però, fa male. Eliminando gradualmente il sudore dall`interno della scarpa, il brevetto Geox consente di ricreare nelle calzature il microclima ideale, mantenendo sempre asciutti i piedi ed alla giusta temperatura. Come dimostra la termografia computerizzata, il piede che ha calzato una normale scarpa con suola in gomma risulta molto più surriscaldato di quello che ha indossato una scarpa Geox. www.geox.com


18

il Domani Lunedì 29 Novembre 2010

APPROFONDIMENTI di Giovanni De Giorgio* ROMA - Molti lettori si saranno accorti, e non a torto, che i miei articoli sull’omeopatia spaziano nella cultura generale e in ogni dimensione del sapere, senza fissare limiti alla dissertazione, ma intrecciando riflessioni con qualsiasi elemento conoscitivo utile a produrre argomentazioni orientate alla costruzione della libera opinione, della libera discussione e del senso critico. Questo, umilmente, cerco di fare con i miei scritti; sicché, essendo onorato da cotanta ospitalità, non posso tradire l’obbligo di risultare piacevole nella comunicazione, ringraziando mille volte per le attestazioni di stima che mi vengono confermate esplicitamente ed implicitamente da chi legge i miei articoli. E chi legge i miei articoli d’altronde sa, o lo intuisce chiaramente, che l’amore per la Calabria e per il mio paese, Torre di Ruggiero, è uno dei motivi principali per cui scrivo sul noto quotidiano calabrese, "Il Domani", pur vivendo a Roma, mantenendo in questo modo il contatto ideale con la mia terra che, a distanza di secoli,sembraconservareantiche e profonde pulsioni culturali provenienti dalla Magna Grecia; pulsioni che il mio luogo d’origine mi trasmette. Nella Grande Grecia, com’è noto, i sapienti tendevano decisamente a collegare i vari rami del sapere, tant’è vero che un autorevole filosofo, Pitagora, spaziò con i suoi studi dalla matematica all’astronomia, dalla medicina alla biologia, dall’acustica alla musica e, addirittura, dall’aritmetica alla religione, sfruttando il valore simbolico dei numeri, potenti catalizzatori di un approccio mistico capace di favorire la meditazione e la purificazione religiosa. Pitagora è un innegabile esempio di apertura mentale a cui riferirsi. Cosicché anch’io, come tanti altri estimatori del pensiero magnogreco, ho voluto umilmente conservare questa pulsione culturale antica e profonda che spinge l’essere umano a dilatare la mente nei confronti del sapere, riconoscendo l’importanza di allargare gli orizzonti allo scopo di amplificare la capacità di intuire, capire, inquadrare le questioni in modo articolato e sollecitare il pensiero ascensionale. Questo pensiero non bada soltanto all’ampiezza e all’abbondanza del sapere, ma bada anche all’altezza, all’altezza sapienziale. Comunque, è opportuno precisare che il pensiero magnogreco non fu l’unico a dilatare culturalmente la mente e ad innalzare il pensiero: in ogni luogo e in ogni tempo si sviluppano continuamente molteplici impulsi culturali rivolti alla costruzione di importanti idee che promuovono l’emancipazione, l’arricchimento intellettuale e l’ampia visione delle varie realtà conoscibili. Anche il mio paesino, nel suo piccolo, ha generato costantemente un’eccellente cultura affinché l’emancipazione, l’arric-

Francesco Paolo Menniti chimento intellettuale e l’ampia visione della realtà venissero sollecitate progressivamente, nel corso dei secoli, contribuendo allo sviluppo, all’emancipazione e al miglioramento sociale. Basti pensare, ad esempio, che la grande pedagogista Maria Montessori, in base a quanto afferma la professoressa Anna Lorenzetto, "voleva provare questo suo metodo (al quale aveva già pensato quando era in India), sui contadini analfabeti del Sud. Furono scelti sei maestri, tre del Centro di cultura popolare di Roggiano Gravina e tre del Centro di Torre di Ruggero in Calabria" (Anna Lorenzetto, Maria Montessori e l’educazione permanente, Conversazione tenuta al convegno montessoriano, Roma, settembre 1970; in: Realtà e problemi dell’educazione degli adulti, Unione Nazionale per la Lotta contro l’Analfabetismo, anno XX, maggio-giugno, 1971, n. 45, p.21). Questa informazione potrebbe essere sufficiente per documentare come il paesino, piccolo ma vitale, sia stato culturalmente attivo, sveglio, pronto all’emancipazione. Mi sia consentito questo elogio al mio paese, Torre di Ruggiero, che, nel suo piccolo, ha prodotto situazioni culturali interessanti, progredendo grazie alla volenterosa ed onesta cultura contadina, grazie alla cultura religiosa, alla cultura della solidarietà, alla cultura dell’ascolto, alla cultura del dialogo, alla cultura della tolleranza, alla cultura dell’amicizia, alla cultura della naturalezza e della semplicità, nondimeno, alla cultura scolastica ed accademica, dando i natali a personaggi intellettualmente autorevoli la cui brillante carriera rivela una forte ed innegabile pulsione intellettuale presente in tutto il territorio. Uno di questi personaggi è Francesco Paolo Menniti, che in questo scritto desidero particolarmente ricordare e di cui, tempo addietro, mi interessai per molteplici ragioni culturali, ma non lo nego, anche affettive: Menniti è un mio parente. Comunque, nonostante la parentela ed il mio coinvolgimento affettivo, in questo scritto sarò obiettivo fino in fondo, senza nulla aggiungere e nulla togliere, fornendo sintetiche informazioni, con grande umiltà, senza ingigantire nulla, senza scadere nel campanilismo e, soprattutto, senza scadere nell’emotività generatrice di supervalutazioni prive di obiettività, sempre in ossequio all’equilibrata compostezza che ogni uomo di scienza e di cultura deve necessariamente possedere, oltretutto, nel pieno rispetto del lettore che merita di ricevere informazioni esatte e prive di manipolazioni ingannatrici e persuasive. Mi affido, insomma, ad una parola d’ordine: onestà intellet-

tuale! Peraltro, con questo articolo, non intendo affatto ingigantire né il valore culturale di Menniti, né quello del mio paese, sebbene mi preme "dare a Cesare quel che è di Cesare", senza alcuna ostentazione, divulgando semplicemente alcune notizie riguardanti l’autorevole personaggio torrese a cui fu intitolato, qualche anno fa, il plesso scolastico della scuola elementare e media di Torre di Ruggiero. Su questa intitolazione ho riflettuto a lungo, giacché l’intitolazione di una istituzione così importante non è cosa da poco, ma ancor di più ho riflettuto sul fatto che sarebbe bello se, in futuro, studiosi e ricercatori autorevoli si impegnassero ad approfondire le conoscenze sul Menniti, aiutandosi magari con queste mie modeste ed umili informazioni. Personalmente, non essendo uno storico, mi limito soltanto a ricercare notizie per pura curiosità culturale, o, come ho già affermato, per pura motivazione affettiva, ma anche per assecondare l’impulso generato dalla mia mentalità omeopatica per la quale mi piace fornire informazioni in "piccole dosi", sì, ma dosi efficaci, come sono le dosi omeopatiche, piccole ed efficaci, sperando di facilitare il dialogo, il confronto e l’interesse culturale. Pertanto, di seguito fornirò la mia "piccola dose" informativa riguardante la figura del valoroso torrese, Francesco Paolo Menniti, ispettore scolastico oggettivamente autorevole, precisando limpidamente che questo benemerito personaggio non fu mitizzato e "gonfiato" dalle leggende paesane, ma fu realmente importante in quanto, nel lontano 1937, gli venne conferito il titolo ufficiale onorifico di "ispettore centrale". Non credo di esagerare se sottolineo l’importanza di questo titolo. Questo titolo, "onorifico", non fu l’unica nota di merito del Menniti, tant’è vero che l’onorificenza fu conferita al termine di una brillante carriera caratterizzata, peraltro, da varie pubblicazioni d’indole letteraria e pedagogica, ma anche d’attualità scolastica. Due grandi volumi di didattica (La scuola pratica, Torino, Unione dei Maestri) credo che possano aiutare a testimoniare il valore culturale di questo studioso torrese che, oltre ad aver ricevuto il titolo ufficiale onorifico di ispettore centrale, scrisse e pubblicò dei testi che, secondo il mio modestissimo parere, dovrebbero essere "rispolverati" dagli studiosi, se non altro perché l’autore ebbe un ruolo importante nella scuola italiana. Peraltro, "rispolverare" e rileggere gli antichi testi fa onore alla cultura. Con l’atto di "rispolverare" gli antichi testi, la cultura si arricchisce senz’altrodiinformazioniinteressanti. Per esempio, credo che la

cultura possa già arricchirsi un pochino con la breve riflessione sul seguente passo del Menniti, che fu un libero pensatore, un naturalista ed un fervente carducciano, tant’è vero che egli scrive: "L’arte del Carducci non muore. [...] Essa sola è buona a commuoverci, a farci intendere il faticoso cammino del Pensiero, segnato dall’esilio di Dante, dai ceppi di Galileo, dal Rogo di Bruno, che ci aprirono, col Dolore nuovi e vasti mondi: la Poesia, la Scienza, la Fede nella Natura" (F.P. Menniti, Il naturalismo nella poesia carducciana, Impressioni estetiche, Torino, Amministrazione del giornale L’Unione dei Maestri Elementari d’Italia, 1905, p.36). Altre pubblicazioni di Francesco Paolo Menniti, oltre a quella appena menzionata, saranno citate di seguito, sperando che esse possano risultare utili ai ricercatori e agli studiosi. Ecco le pubblicazioni: La nostra bandiera, Parma, L. Battei, 1896; Sempre Avanti Savoia: Discorso letto ai fanciulli delle scuole comunali di Chiaravalle Centrale, Parma, L. Battei, 1896; XXIV Ottobre MDCCCXCVI, Nozze Savoia-Petrovich, Parma, L. Battei, 1897; Come dobbiamo vivere, Vade-mecum per i fanciulli del popolo, Firenze, Tip. Coop, 1902; La scuola pratica, Norme ed esercizi didattici per le cinque classi elementari (anno scolastico 1902-903), Torino, Unione dei Maestri; La scuola pratica, Norme ed esercizi didattici per le cinque classi elementari (anno scolastico 1903-904), Torino, Unione dei Maestri; La voce del bene (Letture varie per i fanciulli in occasione del Natale), Torino, Unione dei Maestri, 1904; Programmi ed orari giornalieri, per le scuole rurali, Torino, Unione dei Maestri, 1904; I canti dell’alba, Poesie per l’infanzia, Lanciano, Casa editrice R. Carabba, 1905; Il naturalismo nella poesia carducciana: Impressioni estetiche, Torino, Amministrazione del giornale L’Unione dei Maestri Elementari d’Italia, 1905; Edmondo De Amicis: Commemorazione, Lanciano, Casa Editrice R. Carabba, 1909; Le prime vittorie: Letture di scuola per gli adulti, Firenze, R. Bemporad e figlio, 1910, Tip. Cooperativa. Per completezza, infine, non posso fare a meno di informare che Francesco Paolo Menniti fu anche un poeta, non famoso, ma un poeta sincero che dovrebbe essere riscoperto, valutato dagli esperti ed, infine, collocato alla sua giusta altezza, senza gonfiare e senza sgonfiare l’eventuale valore dei testi poetici. Io non ho competenze in merito, ma, per motivi emozionali, tempo addietro, mi piacque ricordare il poeta Menniti in un mio saggio scientifico dal titolo "Omeopatia e Floriterapia

nell’ansia e nella depressione" (ISMO, MGE Communications, Roma,1995,SelectaOmeopatica, Collana di quaderni monografici di medicina naturale coordinata e diretta da Gino Santini, Presentazione di Eugenio Fizzotti, docente di Psicologia presso l’Università Pontificia Salesiana). Per concludere, devo confessare che la figura di Menniti, indipendentemente dalla parentela, mi ha fortemente incuriosito e appassionato sul piano culturale. Qui il sentimento non c’entra. Il sentimento può corrompere l’obiettività, ma io, con tutte le mie forze, desidero soltanto capire fino in fondo. Nient’altro. Saranno gli studiosi e gli esperti a valutare. Io non giudico e non ingigantisco, ma, sinceramente, non desidero nemmeno rimpicciolire. Desidero soltanto capire. Fino in fondo. Dunque, la parola agli esperti. Ben vengano gli esperti, ma quelli veri! Quelli che non giudicano le questioni culturali in quattro e quattr’otto, ma approfondiscono le ricerche seriamente. Perché non fanno una bella figura coloro i quali s’illudono di saper suonare benissimo il violino, ma, in realtà, suonano male pure la zampogna. Con tutto il rispetto per la zampogna, credo che il violino sia più difficile da suonare. A questo punto, oltre a riflettere sul violino e sulla zampogna, ci sarebbero altre cose su cui ragionare, ma penso che tanto basti. Lo spazio stringe, e poi, sento da lontano una zampogna che stona. Cosicché, per non rischiare di stonare anch’io, mi limito a suonare quello che mi auguro di saper suonare, fornendo soltanto semplici notizie e semplici riflessioni, senza esibire squallide sviolinate. Se Menniti meriterà onori più alti rispetto a quelli che ha già raggiunto, lo diranno i ricercatori e gli studiosi "specialisti". Chi non è "specialista", credo che debba attendere l’opinione di chi ne sa di più. Me compreso. Nell’attesa, però, essendo ispirato dal brano sopra riportato, mi immergo in una riflessione sulla fede nella Natura. Del resto, quanto scrive Menniti sul naturalismo nella poesia carducciana non può lasciare impassibile un omeopata, come me, che di naturalismo si nutre ogni giorno; e si nutre un po’ con la scienza, un po’ con la poesia, che non guasta, ma amplifica il significato della grande Natura che sta dentro e fuori dell’Uomo. Una natura che, poeticamente o scientificamente, sempre ci richiama al valore dell’esistenza, potenziando ciò che l’Uomo fu nel passato, è nel presente, sarà nel futuro. La fede nella natura non è piccola cosa. Grazie al Menniti, ho meditato sulla fede nella natura, presente in Carducci, e sulla potenza che questa fede può liberare allorquando accende il fuoco del pensiero ascensionale rivolto verso le altezze dello spirito e verso la fonte che ha illuminato l’Essere umano, la storia, l’infinito e l’eternità. *medico chirurgo, studioso e autore di testi sull’omeopatia


E T T E L C I C I DI B

LLAA R R E E OPP IIO Z Z O O G EEG N N N UN EEU R R I I R AAPPR E E M OM C CO anno 2° n. 47

A T I D N E V

ilDomani

a cura di Manolibera sas - Catanzaro

PERIODICO DI ANNUNCI - CONCORSI - OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO - CONVEGNI - PICCOLA PUBBLICITA’

Il personale presterà servizio in un ospedale pubblico nella zona Nord con un'alta remunerazione

140 infermieri italiani a Londra Offerta di lavoro per 140 infermieri italiani in un ospedale a Londra Nord Compenso: alto in sterline Zona: Londra Nord IDEA LAVORO e NURSELIST Sono lieti di informare che stanno per partire le selezioni per infermieri Italiani per un importante ospedale pubblico (= NHS) a Nord di Londra. Si prevede l'inserimento di 140 infermieri in vari reparti. Si invitano gli infermieri interessati ad inviare un Curriculum dettagliato in Inglese a staff@idealavoro.com Gli stessi infermieri possono anche inserire il Curriculum sul sito www.nurselist.com

CROTONE Due infermiere professionali con esperienza Autore annuncio: Metis Spa filiale di Catanzaro Zona lavoro: Crotone Sigla riferimento: CZ01000412 Crotone Descrizione offerta: LA FILIALE DI CATANZARO DELL’AGENZIA DEL LAVORO METIS SPA CERCA, PER AZIENDA CLIENTE OPERANTE NEL SETTORE SANITARIO N°2 INFERMIERE PROFESSONALI CON ESPE R I E N ZA. SEDE DI LAVORO CROTONE (KR) Metis spa, agenzia per il lavoro (Aut. Min. - Prot. n° 1121/SG del 26/11/04). I candidati ambosessi (L.125/91), sono invitati a leggere sul sito www.eurometis.it l'informativa privacy (D.Lgs.196/2003). Informazioni ed invio candidature: Per candidarsi è necessario inviare il curriculum vitae ed una lettera di presentazione, indicando nell'oggetto della mail la posizione INFERMIERE PROFESSIONALE e la sigla di riferimento CZ01000412 Crotone, all'indirizzo catanzaro@eurometis.it

Reparti di interesse: • Medicina • Chirurgia • Ortopedia • Pronto soccorso • Sala Operatoria Si richiede almeno due anni di esperienza lavorativa come infermiere ed un livello accettabile della lingua Inglese INFORMAZIONI AGGIUNTIVE IN INGLESE For some background information – We have worked with the trust before and they are a great trust to work with and for. They take a lot of time and care with the nurses they recruit to ensure that they are happy on arrival and really want to hold

on to them for as long as possible. There are 140 vacancies they are looking to fill – we are trying to work with them over a period of time to fill all of them – but we really want to focus on getting 40 confirmed this side of Christmas if possible. With this in mind, they are happy to interview week commencing the 6th December in Italy and want them over as soon as possible. They are realistic in the time it takes for the NMC registrations to be completed and all other pre-employment checks. We are working closely with the trust regarding accommodation and relocation packages.

Sistemisti Microsoft a Catanzaro

Offerta valida fino al 23/02/2011 La Edynet Informatica Globale srl è alla ricerca di Sistemisti con le seguenti competenze: - Win 2008 server, Win 2003 server; - Exchange server 2007/2010; - Competenze nell’implementazione di sistemi in cluster e in ambienti virtuali (Vmware) Il candidato dovrà essere in grado di svolgere attività di installazione, configurazione ed amministrazione dei sistemi Microsoft. Si richiede certificazione Microsoft Il contratto sarà a progetto annuale o P.Iva di lunga durata. La retribuzione sarà commisurata alle reali competenze del candidato. Comunicazioni Le ricerche si intendono riferite ad ambo i sessi (L.125/91, art. 4 co 3). N.B. Si fa obbligo di indicare la propria posizione lavorativa, la disponibilità e la propria tariffa giornaliera lorda. Inviare curriculum: curriculum@edynetig.it specificando l’annuncio a cui vi candidate.

Onicotecnica organizza su Cosenza e provincia corsi per ricostruzione unghie metodo gel. Durata 3 giorni, anche a domicilio - Kit compreso info erminiafilippelli@libero.it

TURBINE EOLICHE

Catanzaro, un tecnico manutentore GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore dei parchi eolici 1 TECNICO MANUTENTORE DI TURBINE EOLICHE POSIZIONE: Il candidato ideale supervisiona ed implementa azioni di manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti elettriche, elettroniche della turbina, analizza e diagnostica avarie nei sistemi elettronici ed elettrici, utilizzando come supporto appositi schemi e/o sistemi automatizzati di controllo (schermi video dai quali si verifica la performance dei macchinari); individua il guasto, esegue l’intervento di riparazione e/o sostituzione di

parti, moduli o strumenti. E’ responsabile della reportistica delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria, dei materiali impiegati. REQUISITI: Richieste: conoscenza delle principali leggi elettriche, di elettronica, di elettrotecnica; conoscenza del funzionamento dei circuiti e dei dispositivi elettrici ed elettronici e relative tecniche di manutenzione degli stessi.; capacità di lettura di schemi elettrici ed elettronici complessi, manuali di istruzioni tecniche; buona conoscenza della normativa sulla sicure dei cantieri e dell’inglese tecnico. SE DE DI LAVORO: Catanzaro (CZ) La risorsa sarà assunta direttamente dal cliente con un Contratto a tempo determinato. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N° di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it

COSENZA Si cerca collaboratrice per telemarketing e lavoro di assistente Categoria: Customer Service/Call Center Ricerchiamo persona che abbia già maturato qualche esperienza nel fissare appuntamenti con aziende o che sia fortemente motivata ad imparare a farlo in modo professionale. Si tratta di un impegno parttime in cui la persona inizia con un lavoro prettamente di telemarketing con la seria possibilità di svilupparsi in un lavoro di assistente del consulente manageriale. La persona non dovrà stipulare contratti telefonicamente bensì deve essere in grado di interessare imprenditori locali a fissare un appuntamento per una consulenza aziendale gratuita od a partecipare a dei corsi gratuiti di presentazione. Si offre una buona retribuzione commisurata ai risultati ottenuti. La persona riceverà gratuitamente formazione continua altamente professionale al fine di poter crescere professionalmente ed iniziare il lavoro di assistente. È richiesto diploma o titolo superiore. La persona deve avere una buona proprietà di linguaggio ed essere determinata ed orientata al risultato. Inoltre ricerchiamo una figura che, per esigenze particolari, voglia svolgere il lavoro di telemarketing anche da casa propria. Tipo di Impiego: Collaborazione Titolo di Studio: Scuola Superiore Posto di lavoro: Cosenza Contatti Azienda: Centro di Formazione Manageriale di Nuzzolo Armando Inviare curriculum dettagliato a consulenza@cfmitalia.org oppure al fax 0984 1800141


ilDomani

II <

Lunedì 29 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

mgg

PUNTO COM CERCA PROGRAMMATORE JAVA (SEDE CATANZARO) Pubblicato: 08-11-2010 La PUNTO COM è un’azienda privata che opera nel settore dell’ ICT (Information & Communication Technology), progettando e realizzando sistemi informatici basati su Personal Computer e Server, offriamo servizi specialistici prevalentemente in "outsourcing" nelle nostre aree di competenza specifiche, come il networking e i sistemi informatici. CERCA:

UFFICIO DEI PROMOTORI

PROGRAMMATORI JAVA ( SEDE CATANZARO ) SKILLS RICHIESTE PRIMA POSIZIONE: • J2EE • Apache Struts, Hibernate, JPA, GWT, GWT-Ext • Apache Tomcat • Conoscenze approfondite Multithreading e concorrenza • Conoscenze di Eclipse e CVS • Conoscenze di Design Patterns SKILLS RICHIESTE SECONDA POSIZIONE: • Programmazione PL/SQL • MySQL e Oracle9i • Bash Disponibilità immediata La forma contrattuale ed il trattamento economico saranno valutati individualmente, in relazione alle effettive capacità, competenze e all’esperienza maturata. Le ricerche si intendono riferite a persone di entrambi i sessi (L. 903/77). Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae in formato word (con preferenza per il cv europeo), spiegando accuratamente i ruoli ricoperti e le tecnologie utilizzate e specificando l’attuale inquadramento, retribuzione e disponibilità, completi di autorizzazione al trattamento dei dati personali. (D. Lgs. 196/2003). INVIARE LA CANDIDATURA A: job@puntocomsrl.com indicando il riferimento n° 1124

BANCA MEDIOLANUM Ufficio dei promotori Catanzaro di

BANCA MEDIOLANUM SELEZIONA

DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO E DA AVVIARE ALLA CARRIERA DI FAMILY BANKER, NELLE CITTA’ DI CATANZARO,CROTONE, LAMEZIA TERME e comuni limitrofi. UNA NUOVA OPPORTUNITA' NEL MONDO BANCARIO: DIVENTARE FAMILY BANKER CON BANCA MEDIOLANUM, CIOE' IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELLA BANCA PER I RAPPORTI CON LA CLIENTELA. IL FAMILY BANKER E' UN PROFESSIONISTA DI NUOVA GENERAZIONE: CAPACE DI PORTARE IN TUTTE LE CASE UNA NUOVA LIBERTA' BANCARIA, LIBERO DI GESTIRE LA SUA ATTIVITA' E DI COSTRUIRE LA PROPRIA IMPRESA E LA PROPRIA STRUTTURA, INSIEME A BANCA MEDIOLANUM. ALLA PROFONDA E CONTINUA FORMAZIONE SI ACCOMPAGNANO UN SOLIDO SOSTEGNO OPERATIVO, PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE E VARIE FORME DI TUTELA PER IL FUTURO. CHI CERCHIAMO CERCHIAMO PERSONE MOTIVATE, DESIDEROSE DI COGLIERE UNA GRANDE OPPORTUNITA' PROFESSIONALE PER CHI ABBIA SPIRITO DI AUTONOMIA, CAPACITA' DI RELAZIONE, VOLONTA' DI CONDIVIDERE MISSIONE, OBIETTIVI E AMBIZIONE. L'ESPERIENZA NEL SETTORE BANCARIO E' PREFERIBILE MA NON INDISPENSABILE. L'ITER DI SELEZIONE I CANDIDATI CHE RISULTERANNO IN POSSESSO DEI REQUISITI OGGETTIVI RICHIESTI SARANNO CONTATTATI PER UN COLLOQUIO DI SELEZIONE SUPERATO IL QUALE VERRANNO SUPPORTATI NEL PERCORSO FORMATIVO PROPEDEUTICO ALLA PREPARAZIONE PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME DA PROMOTORE FINANZIARIO E CHE PERMETTERA’ L’INSERIMENTO EFFETTIVO NELL’ORGANICO. REQUISITI: • ETA’ MINIMA 24 ANNI • DIPLOMA CON ESPERIENZA LAVORATIVA BIENNALE O LAUREA INVIARE C.V. ALLA C.A. ANTONIO.TOMASELLI@BANCAMEDIOLANUM.IT Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa a entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006). TEL. 3345641457

CERCASI PROGRAMMATORE PHP Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Cercasi programmatore PHP possibilmente con esperienza su LMS. Zona Catanzaro. Inviare CV a recurting@cybertronick.it CERCASI ISTRUTTRICE DI AEROBICA/STEP Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Cercasi istruttrice di aerobica e step per avviata palestra sita a Catanzaro (zona nord) Se interessati contattare il numero di cel. 3396969929 e chiedere di Luciano. CERCASI GIORNALISTI E REPORT IN CALABRIA Pubblicato: 22-11-2010 Ricerchiamo aspiranti giornalisti e freelance per testata giornalistica online www.calabriah24.it Inviare cv a info@calabriah24.it

Pubblicato: 04-11-2010

5 CANDIDATI

CERCASI OPERATORI SONDAGGISTI Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro La nostra azienda seleziona 4 addetti ai sondaggi in Catanzaro. Il ruolo mira alla gestione ed assistenza dei siti web ed e-commerce. Le nuove candidature hanno l’ obbiettivo di migliorare la qualità del servizio offerto alle imprese o enti da noi gestiti. INVIARE CV CON REPERIBILITà A: candidarsi@libero.it Si offrono buone opportunità di carriera con specializzazione e corsi di formazione interni. • Esperienza nel settore • Professionalità • Predisposizione al lavoro di squadra • Età compresa tra i 18 e 33 anni

ATTIVITA' SOFTWARE Pubblicato: 10-11-2010 Software House con pluriennale esperienza, cerca altre software house o imprenditori interessati all'acquisizione di programmi gestionali per la ristorazione, fatturazione e magazzino, abbigliamento e la tentata vendita. SI OFFRONO: • Codici sorgente (Visual Basic 6.0) • Domini e siti web promozionali indicizzati (da anni) su google • Gestione installato (pacchetto di circa 15 clienti) che utilizzano il software • Formazione personale • Supporto on-line per un anno. SI RICHEDE: • Massima serietà • Reale interesse Gli interessati possono fare richiesta di informazioni dettagliate, fornendo i propri dati e descrivendo l'attività che svolgono con relativo consenso dei dati ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 sulla privacy, scrivendo alla seguente e-mail: ni_softwarehouse@gmail.com. CERCASI TECNICO MANUTENZIONE FOTOCOPIATRICI E COMPUTER Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Cercasi Tecnico per copiatrici, con esperienza nel settore, con remunerazione ad intervento. Chidesi disponibilità immediata o quasi. Area di lavoro prov. di Catanzaro. Telefonare ore pasti. Non rispondiamo a chiamate con il nr. riservato. TEL. 3343548808 CERCASI ASSISTENTE SEGRETARIA STUDIO DENTISTICO Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Studio medico dentistico cerca ragazza diplomata, seria, nubile, svelta e sveglia nel lavoro, onesta, bella presenza e lavoratrice, automunita, età tra i 18-23 anni (max 25), possibilmente primo impiego per contratto di assunzione come apprendista assistente alla poltrona e segretaria a tempo indeterminato (part time o full time). Inviare curriculum con foto a: studiodontoiatrico@gmail.com non saranno presi in considerazione email senza curriculum e foto CERCASI ADDETTI ALLA MANUTENZIONE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro La Nostra Azienda, specializzata nel settore della termoidraulica nella provincia di Roma e di Catanzaro, apre le selezioni per 7 assunzioni per ampliamento organico esclusivamente per sede centrale di CATANZARO. Le candidature hanno l’obiettivo di assumere 5 ambosessi da inserire in ruoli inerenti alla manutenzione ( perforazione stradale, manutenzione acquedotti,, impianti termoidraulici, e riscaldamento), e 2 ambosessi per gestione del back-office e segreteria. I CORSI DI FORMAZIONE SONO A CARICO DELL’ AZIENDA E SI OFFRONO REALI POSSIBILITà DI CRESCITA PROFESSIONALE NEL SETTORE. INVIARE CV CON REPERIBILITA’ A: mailjob2010@libero.it • Età compresa 18/32 • Buona dialettica • Massima professionalità

CERCASI RAGAZZI/E LAUREATI O LAUREANDI Pubblicato: 22-11-2010 Scuola di recupero anni cerca ragazzi/e laureati o laureandi per impartire lezioni private e lezioni per recupero anni. Per info e contatti vai sul sito, verranno lette solo l’email inviate dal sito sotto indicato, perché spiega come inviare correttamente l’e-mail. www.formamentis-ldm.it/lavora.html CERCASI GEOMETRA/ARCHITETTO Pubblicato: 22-11-2010 Nota impresa pisana per nuove commesse in Calabria ricerca geometra o architetto per formulazione DIA e relazioni paesaggistiche. Ci rivolgiamo ad geometri o architetti iscritti al proprio albo che sappiano realizzare e formulare Dia e relazioni di carattere ambientale e paesaggistico. La durata del lavoro è circa 2 anni e riveste carattere d'urgenza Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/geometra-architetto-catanzaro18373068.htm CERCASI AGENTI TELECOMUNICAZIONI Pubblicato: 23-11-2010 L’incarico consiste nella proposizione dei servizi Vodafone (Fisso, Mobile e Dati). NTC richiede: • Propensione al lavoro in team; Costituirà titolo preferenziale l’aver maturato una precedente esperienza nel campo della vendita di telecomunicazioni e servizi. NTC offre: • Inquadramento a norma di legge e/o Enasarco; • Fisso mensile 1.000 euro/2.000 ; • Elevati gettoni remunerativi; • Programma formativo erogato in collaborazione con Vodafone; • Kit del Consulente che comprende: • Netbook aziendale, • Internet Key, • Sim aziendale, • Cellulare aziendale • Autovettura aziendale; • Premi di rendimento mensili; • Gare periodiche; • Operatore Call Center dedicato; • Possibilità di carriera Retribuzione media stimabile da euro 3.000 a euro 5.000 mensili, costituita da fisso mensile, provvigioni,gare mensili e premi di produzione periodici. Tel. 3480068063 CERCASI TRADUTTORE RUMENO PER IFCS Pubblicato: 23-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme IFCS, ditta di servizi alle aziende, cerca traduttore/traduttrice freelance per la lingua rumena. La risorsa si occuperà della traduzione di testi dal rumeno all'italiano e viceversa. Si richiede conoscenza ottima o madrelingua della lingua rumena, conoscenza ottima o madrelingua della lingua italiana. Preferibile esperienza nel campo della traduzione giuridica. Sarà data precedenza ai candidati residenti nella provincia di Catanzaro o zone limitrofe. Inviare il CV con dettaglio precedenti esperienze a selezione@ifcs.it. www.ifcs.it CERCASI VOLTI PER PUBBLICITÀ Pubblicato: 23-11-2010

Sede di lavoro: Catanzaro Azienda cerca per la sua pubblicità volti interessanti. Per info e contatti vai sul sito, verranno lette solo l’email inviate dal sito sotto indicato (copia e incolla il link), perché spiega come inviare correttamente l’email. www.formamentis-ldm.it/casting.html WIND PARTNER CERCA OPERATRICI CALL CENTER Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro AZIENDA MULTIBRAND WIND INFOSTRADA –ENI con sede a Catanzaro seleziona operatori telefonici e agenti ambosessi per ampliamento organico della propria struttura . SI RICHIEDONO: • buone capacita' relazionali e comunicative, • forte predisposizione a lavorare in team e al guadagno • capacita' d'ascolto e di gestione del colloquio telefonico • attitudini all’attività di vendita • massima serieta' • gradita precedente esperienza nella vendita telefonica • eta' minima 23 anni SI OFFRE : • pagamento con fisso a contatto utile + incentivi. • possibilita' di crescita professionale. Per contatti : 0961/ 753028 fax 0230131730 Inviare curriculum a: abbonamentiaziendali@libero.it IGUANA RISTOPUB CERCA LAVAPIATTI TUTTOFARE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Cercasi da subito lavapiatti con esperienza nei ristoranti, donna, max 35 anni, anche straniera. Inviare curriculum e foto o telefonare 3491086037. SERVIZI DI SICUREZZA E ASSISTENZIALI DOMICILIARI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro L'associazione CITY ANGELS offre servizi assistenziali domiciliari e servizi di sicurezza per lo piu' cerca ragazze/i 18-40 no perditempo max serieta' motivati come procacciatori di servizi.ottime provvigioni e possibilita' di fisso mensile. TEL. 3387470554 CERCASI OPERATORI CALL CENTER SEDE LAMEZIA TERME Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Per le sede di Lamezia Terme selezioniamo operatori call center da inserire nella nostra struttura. L'operatore dovrà occuparsi della gestione outbound delle chiamate a clienti per proporre prodotti e servizi per Vodafone. SI OFFRE: • corso di formazione gratuito • affiancamento • materiale di supporto per lo svolgimento del lavoro • contratto a progetto con retribuzione orarira fissa • incentivi e premi al raggiungimento degli obiettivi

INA ASSITALIA RICERCA CONSULENTI ASSICURATIVI Pubblicato: 22-11-2010 L’Agenzia Generale INA ASSITALIA di Catanzaro, nell’ottica di un importante progetto di sviluppo, ricerca e seleziona nella provincia di Catanzaro Consulenti Assicurativi. I neo inseriti parteciperanno al corso di formazione finalizzato a sviluppare le competenze tecniche, necessarie a ottenere l’iscrizione all’Albo degli Intermediari Assicurativi (RUI), diventando professionisti nell’ambito Assicurativo. Dopo il percorso formativo, i consulenti, affiancati in ogni fase lavorativa, svolgeranno attività di vendita, analizzando le esigenze dei clienti e offrendo soluzioni per la sicurezza del presente e del futuro. I candidati interessati devono inviare un dettagliato CV, corredato di Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della L.196/03 a: Ufficio Recruiting Agenzia Generale Ina-Assitalia di Catanzaro e-mail: Selezione@inacz.com o al numero di fax: 0961 - 743359 o all’indirizzo: Piazza Basilica Immacolata, 11 88100 Catanzaro La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). TEL. 096174399


ilDomani

Lunedì 29 Novembre 2010

> III

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

FISIOTERAPIA). RICHIESTA MAX SERIETA'. E'GRADITO L'INVIO DI UN PROPRIO CURRICULO. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/fisioterapista-cosenza-17403536.htm

aziendali • possibilità di crescita professionale Invia il tuo curriculum a selezione@planetcall.it UFFICI ORGANISMO MEDIAZIONE Pubblicato: 24-11-2010 Arcome, organismo di conciliazione, ricerca collaborazion professionali con Studi Legali, commercialisti e Notai, in previsione di aprire proprie sedi nella regione Calabria. Per informazioni www.arcome.it E-mail: info@arcome.it CERCASI ARCHITETTO ISTALLATORE Pubblicato: 24-11-2010 Nota impresa pisana nell'ottica di nuovi sviluppi nel sud italia per l'istallazione di impianti fotovoltaici su siti di interesse architettonico ricerca architetto per formulazione relazione paesaggistica con composizione di fotomontaggi. Rispondere se con requisiti http://www.subito.it/offerte-lavoro/architettoistallatore-catanzaro-18328575.htm CERCASI CAPO OPERAI Pubblicato: 24-11-2010 Nota impresa di istallazione fotovoltaica ricerca capo operai con capacità di dirigere ed impartire le lavorazioni. Ci rivolgiamo ad un elettricista con esperienza senso pratico e buona moralità Scrivere a sowgbe@tin.it CERCASI INGEGNERE PROGETTISTA "FOTOVOLTAICO" Pubblicato: 24-11-2010 Nota azienda pisana operante da vari anni nelle energie alternative RICERCA per i propri cantieri nel sud Italia un ingegnere civile per eseguire pratiche DIA e progetti per istallazione impianti fotovoltaici. Normativa e regolamento. Scrivere a sowgbe@tin.it CERCASI ELETTRICO FOTOVOLTAICO Pubblicato: 24-11-2010 Per nuovi cantieri in Calabria nota impresa pisana ricerca elettricisti montatori di impianti fotovoltaici, si richiedi un minimo di esperinza contatto a tempo determinato. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/elettricofotovoltaico-catanzaro-18324523.htm

VISIANT CONTACT Pubblicato: 15-11-2010 Orario: Part time Contratto: Contratto a progetto Sede di lavoro: Rende Visiant Contact, Business Unit di Visiant specializzata in soluzioni e servizi di BPO (Business Process Outsourcing) e di call e contact center, RICERCA per la propria sede di Rende (Cs)

100 OPERATORI TELEFONICI Le persone prescelte saranno inserite nell’area outbound e si occuperanno della vendita di prodotti e servizi per le nostre società clienti. Ricerchiamo persone solari, spigliate, incisive e con ottime capacità relazionali e comunicative, da inserire all’interno dell’area outbound. Se hai voglia di metterti in gioco, in un ambiente lavorativo giovane e stimolante, all’interno del quale sviluppare il tuo potenziale, unisciti a noi! Offriamo un fisso molto interessante, provvigioni tra le più elevate, formazione iniziale e continua di supporto all’attività. E’ gradita una precedente esperienza in ruoli di vendita ed assistenza telefonica. Gli interessati potranno inviare il proprio curriculum vitae dando autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03), al seguente indirizzo mail: job-rende.contact@visiant.it specificando il riferimento all'annuncio “OPT S”. La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/77).

HIGH PERFORMANCE CERCA COMMERCIALE SETTORE MUTUI CASA High Performance RICERCA ottimo/a COMMERCIALE Settore MUTUI CASA Il candidato ideale è un giovane di età compresa tra i 23 e i 37 anni, con una minima esperienza di vendita nei servizi di credito, meglio se nel comparto mutui. Gradita anche la provenienza dai settori credito al consumo, leasing, assicurazioni, immobiliare, promotori finanziari. Tali requisiti COSTITUIRANNO titolo preferenziale. La ricerca riguarda figure di tipo commerciale con forte motivazione ed attitudine all'attività di fidelizzazione ed INCREMENTARE le convenzioni con le agenzie immobiliari del bacino geografico affidato. Iniziativa, grinta ed orientamento al lavoro per obiettivi: stiamo cercando un venditore d'eccezione! Requisiti fondamentali sono: spiccata attitudine alla vendita e al lavoro per obiettivi, resistenza allo stress e grandi doti di dinamismo e tenacia. La mansione di venditore presuppone la disponibilità ad una massiccia attività esterna ed alla costante presenza sui clienti assegnati. SEDE DI LAVORO: COSENZA L'azienda offre l'inserimento all'interno di una struttura in crescita, internazionale, tramite un contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con ottima retribuzione e livello di inquadramento ai massimi livelli di mercato. Previste ottime percentuali provvisionali e auto aziendale. Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura tramite il sito www.highprofessional.com (consigliato e preferenziale) oppure tramite email, inviando curriculum vitae munito di fotografia e consenso al trattamento dei dati personali, all’indirizzo candidati@salespower.it citando il riferimento CASA-CS. Ulteriori informazioni Job Ref: CASA-CS Località: COSENZA Tipologia contrattuale: Tempo Indeterminato Benefit: AUTO AZIENDALE Termine ultimo per candidarsi: 31/12/2010 TENUTA CONTESSA CERCA CAMERIERI/E DI SALA A LATTARICO (CS) Data di Scadenza: 02-122010 Tenuta Contessa, c.da Contessa Soprana Lattarico (CS), ricerca camerieri di sala, da collocare presso ns sede. Si richiede: disponibilità immediata, qualifica professionale e provata esperienza, massima serietà e impegno, appartenenza aziendale e buone volontà, residenza Cosenza e dintorni. Si prega inviare c.v. esclusivamente al ns numero di fax 0984/401440 oppure al seguente indirizzo email: segreteria@grupposorbo.com Fonte: Informagiovani prov. cs MEBIT SRL CERCA TECNICO INFORMATICO Pubblicato: 08-11-2010 Ricerchiamo la seguente figura: TECNICO INFORMATICO DI LABORATORIO PROFILI RICHIESTI: Tecnico con esperienza informatica (Assemblaggio/Networking/gestione S.O.); Luogo di svolgimento dell'attività: Cosenza; RETRIBUZIONE: Periodo di Stage formazione/affiancamento (6 mesi): fisso; A regime: inquadramento fisso; Sesso: qualsiasi; Età: preferibilmente 22-35 anni; Competenze richieste: alto grado di conoscenza hardware/sistemi informatici, esperienza nel settore; Ricerchiamo profili con elevata predisposizione ad intrattenere rapporti con il pubblico, alta flessibilità di orari, dinamismo e spiccata intraprendenza. Disponibilità richiesta: full time, liberi da impegni per ulteriori lavori occasionali o impegni di studio. Nel rispetto reciproco astenersi perditempo, curiosi, svogliati in cerca di occupazione temporanea o pseudoinformatici. Se interessati potete inviare C.V. con foto all'indirizzo job@mebit.it o contattare la nostra sede operativa al numero 0984.795.145. CERCASI FISIOTERAPISTA Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza CENTRO DI FISIOTERAPIA AUTORIZZATO (REG.CALABRIA ASS. SANITA'), SELEZIONA FISIOTERAPISTA DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO. RICHIESTA ESPERIENZA, TITOLO PROFESSIONALE(DIPLOMA O LAUREA IN

CERCASI N. 1 UNITÀ PRESSO STUDIO LEGALE Pubblicato: 03-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Studio Legale, sito in Cosenza, a seguito della pubblicazione sul BURC (Regione Calabria) n° 41 del 15 ottobre 2010 Parte III dell' Avviso pubblico per aiuti alle imprese attraverso la concessione di borse lavoro,di incentivi occupazionali sotto forma di integrazione salariale e formazione continua come adattamento alle competenze. POR Calabria FSE 2007-2013 (D.G.R. n. 449/2010), approvato con DDG n° 14020 dell'8 ottobre 2010, (per prendere visione integrale dell'Avviso e dei relativi allegati: http://www.regione.calabria.it/formazionelavoro/inde x.php?option=com_content&task=view&id=56 4&Itemid=16 ) CERCA 1 unità da assumere, con competenze informatiche certificate, laurea in Giurisprudenza, automunita. Gli interessati possono telefonare nei giorni lavorativi al numero 0984 37815, dalle ore 14:00 alle ore 16:30 . M.B.A. SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO Pubblicato: 08-11-2010 M.B.A. SOCIETA’ DI MUTUO SOCCORSO PRIMARIO OPERATORE A LIVELLO NAZIONALE Nel settore della Previdenza Sanitaria Per consolidare la struttura commerciale di zona RICERCA 5 PROFESSIONISTI A cui affidare un nuovo incarico di PROMOTORE MUTUALISTICO Un consulente moderno che opera in un settore con un potenziale enorme e con strumenti competitivi, innovativi e in pressoché totale assenza di concorrenza! La ricerca è rivolta a persone con: • almeno due anni di esperienza in ambito commerciale; • istruzione superiore; • fortemente motivate; • ambiziose Se sei alla ricerca di un’occasione originale, capace di rispondere ad una sempre più avvertita esigenza sociale nel settore della copertura delle spese sanitarie inviaci il tuo curriculum a: sussidisalus@gmail.com Parteciperai alle selezioni per la professione del futuro ! CERCASI TEAM LEADER E TRAINER Pubblicato: 08-11-2010 IMPORTANTE SOCIETA' DI DISTRIBUZIONE PARTNERS DI INFOSTRADA, WIND, ENELENERGIA E SKY PER MERCATO BUSINESS. Nell’ottica di un reale e ambizioso progetto di potenziamento della rete commerciale CERCA TEAM MANAGER E TRAINER Le attività principali di un Team Manager sono: • Coordinare il team di collaboratori • Affiancare i consulenti junior nei primi mesi di lavoro • Sviluppare il portafoglio già esistente • Ampliare la propria rete di collaboratori I L TEAM MANAGER POSSIEDE I SEGUENTI REQUISITI OGGETTIVI: • Diploma di scuola media superiore e/o laurea • Conoscenza dei sistemi informatici più diffusi • Pregressa esperienza professionale di almeno due anni nella gestione di team di lavoro e nel settore commerciale. COMPLETANO IL PROFILO: • Capacità nella gestione e nel coordinamento del proprio gruppo di lavoro • Buone doti organizzative e di leadership • Attitudine al problem solving “Consolidando la tua esperienza avrai la possibilità diventare un Area Manager di Agenzia con crescenti responsabilità”. La meritocrazia è un nostro principio. Riconosciamo le capacità dei nostri collaboratori e premiamo i buoni risultati. Realizzerai la tua voglia di crescere in un percorso di carriera lineare e incentivante. Perfezionando il tuo grado di abilità e competenza potrai porti nuovi e più alti obiettivi ottenendo una più elevata gratificazione economica e professionale” Gli interessati DEVONO inviare curriculum vitae, autorizzando il trattamento dei dati personali (secondo il D.Lgs. 196/03) La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). NO RAPPORTO DI DIPENDENZA. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/team-leader-e-trainer-cosenza-17918098.htm CRAZY STYLE CERCA PARRUCCHIERE UOMO DONNA Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Rende Crazy Style Parrucchiere - by Francesca è alla ricerca di personale qualificato e non, da inserire nel proprio team. Si richiede massima serietà e professionalità. Inviate i vostri curriculum a: crazy.style@virgilio.it o crazystylemarketing@gmail.com Sarete contattati per un colloquio selettivo.

CERCASI DRIVER (AUTISTA) VENDITORE CON FURGONE Pubblicato: 08-11-2010 Azienda leader, moderna e dinamica, con profonda conoscenza del settore degli utensili diamantati e macchine per la lavorazione di marmo, granito, pietre e sintetici RICERCA nelle zone di: • Cosenza e provincia • Catanzaro/Crotone e province • Reggio Calabria/Vibo Valentia e province • Messina e provincia • Catania e provincia personale da inserire nel proprio organico aziendale con la mansione di "Driver-Vendor" ovvero una persona fortemente motivata a vendere presso l'utente finale • Età non inferiore ai 25 anni • Esperienza pregressa nel settore della lavorazione della pietra • Forti capacità di vendita e consulenza • Disponibilità Full-Time • Conoscenze informatiche • Munito di patente cat.B SI OFFRE: • Contratto nazionale di lavoro • Fisso mensile • Provvigioni sulle vendite • Telefono aziendale • Automezzo aziendale • Carburante Si prega di non inviare curriculum che non hanno le suddette caratteristiche. Per candidarsi a quest offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/driverautista-venditore-con-furgone-cosenza17965539.htm CERCASI CONSULENTI COMMERCIALI Pubblicato: 16-11-2010 Società Partner di Primarie Compagnie per le Telecomunicazioni fisso e mobile, l'Energia e il Gas ricerca Consulenti Commerciali /Strutture di vendita in Area Calabria per promuovere i propri servizi ad aziende e privati. SI RICHIEDE: • Esperienza di vendita preferibilmente nei servizi ( business e consumer ) • Disponibilità a frequenti spostamenti sul territorio assegnato • Spiccate attitudini alle relazioni interpersonali e dinamismo • Buone capacità di pianificazione ed organizzazione del lavoro SI OFFRE: • Alte provvigioni come da mandato diretto • Gare e premi mensili • No fisso Inviare dettagliato curriculum vitae , indicando l’area geografica di interesse , via email a: multiutility.calabria@gmail.com CERCASI GIOVANI SISTEMISTI PER INSTALLAZIONI SOFTWARE Pubblicato: 20-11-2010 Sistemisti per installazione software presso uffici pubblici sul territorio della regione CALABRIA. INDISPENSABILE ESSERE AUTOMUNITI. Mobilità in ambito regionale e province confinanti. Inviare cv a cv_selezioni@email.it citando il rif. CALABRIA IL PIU' GRANDE NETWORK DI PORTALI TEMATICI IL PIU' GRANDE NETWORK DI PORTALI TEMATICI IN ITALIA, nato con l'obiettivo di fornire alle Aziende uno strumento per favorire il commercio elettronico e per determinare un vantaggio negli acquisti ai propri utenti (aziende, professionisti, privati) RICERCA per la commercializzazione IN ESCLUSIVA dei propri SERVIZI WEB, i RESPONSABILI COMMERCIALI per le provincie della CALABRIA e della BASILICATA (uno per ogni provincia). Il/La Candidato/a deve avere serietà, affidabilità, spiccata capacità relazionale, esperienza commerciale,autonomia lavorativa, capacità di interagire in team e di lavorare per obiettivi. Non è necessaria una provenienza specifica dal settore web. SI OFFRE: Mandato d'agenzia, ottimo trattamento provvigionale, incentivi, zona in esclusiva, formazione. Inviare dettagliato curriculum completo di mail e num. di cellulare. Le selezioni avverranno nella regione di residenza. http://www.subito.it/offerte-lavoro/il-piugrande-network-di-portali-tematici-reggiocalabria-18196730.htm


ilDomani

IV <

Lunedì 29 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI MADRELINGUA CINESE - GIAPPONESE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Scalea Cercasi madrelingua Cinese - Giapponese. La collaborazione consiste nella traduzione di brevi testi, nella ricerca di siti di interesse in lingua e nell'attività di interprete con eventuali contatti. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/madrelingua-cinese-giapponese-cosenza-18094114.htm CERCASI RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Pubblicato: 09-11-2010 BETA COSTRUZIONI SRL RICERCA per per apertura nuova società in provincia di Cosenza 1 RESPONSABILE AMMINISTRATIVO MANSIONI: Il candidato, avrà la funzione di responsabile del settore amministrativo. Dovra ricoprire la funzione di controllo degli aspetti contabili e fiscali ricoprendo le seguenti mansioni: Controllo contabile della prima nota e della correttezza delle registrazioni; Adempimenti di carattere amministrativo generico che si verificheranno nel corso dell’esercizio d'impresa. REQUISITI: Il candidato ideale è un giovane dimanico con una grande ambizione al fare carriera. Gradita Laurea in economia e commercio o titolo equipollente (minimo diploma materie scientifiche). Particolarmente gradita esperienza presso studi commerciali e/o tributari, forte orientamento ai risultati, caratterialmente motivato, disponibile a lavorare in gruppo. SEDE DEL LAVORO: Provincia di Cosenza - zona alto tirreno Gli interessati possono inviare il curriculum vitae all’indirizzo e-mail: betacostruzionisrl@gmail.com verrete ricontattati per fissare un colloquio. CERCASI MECCANICO MOTO E SCOOTER CON ESPERIENZA Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Rossano Avviata concessionaria moto, ricerca meccanico con pregressa e comprovata esperienza per manutenzione/riparazione moto/scooter plurimarche. Si richiede diploma scuola media superiore, massima serietà, puntualità e dedizione lavorativa. Si offre ottima retribuzione per le effetive capacità dimostrate. Inviare CV con foto. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/meccanicomoto-e-scooter-con-esperienza-cosenza18167383.htm CERCASI AMMINISTRATORE LEGALE RAPPRESENTANTE Pubblicato: 16-11-2010 BETA COSTRUZIONI SRL RICERCA per per apertura nuova società in provincia di Cosenza 1 AMMINISTRATORE MANSIONI: Il candidato,dovrà ricoprire la funzione di controllo degli aspetti fiscali, amministrativi e bancari, sotto la supervisione della proprietà. inoltre dovra ricoprire gli adempimenti di carattere amministrativo generico che si verificheranno nel corso dell’esercizio d'impresa. REQUISITI: Il candidato ideale è un soggetto dimanico con una grande ambizione al fare carriera, risiedente e/o disponibile al trasferimento in provincia di Cosenza Zona Alto Tirreno ISTRUZIONE: Gradita Laurea in economia e commercio o titolo equipollente (Minimo diploma materie scientifiche). ESPERIENZA: Particolarmente gradita esperienza presso studi commerciali e/o tributari, forte orientamento ai risultati, caratterialmente motivato, disponibile a lavorare in gruppo. SEDE DEL LAVORO: Provincia di Cosenza - zona alto tirreno Gli interessati possono inviare il curriculum vitae all’indirizzo e-mail: betacostruzioni srl@gmail.com verrete ricontattati per fissare un colloquio. INFORMATORI SCIENTIFICI SELEZIONIAMO Pubblicato: 16-11-2010 Azienda Farmaceutica titolare di specialita'medicinali di fascia A, dispositivi medici brevettati e nutraceutici.

CERCA: n°2 informatori scientifici/agenti ambosessi anche in mobilita' e/o prepensionamento, introdotti presso medici di base e specialisti (orl-ortopedici-odontoiatri-urologi-ginecologiginecologi-pneumologi) OFFRE: contratto di consulenza e/o enasarco, possibili anticipi iniziali, premi. Zone interessate : CS1-CS2-CS3-CS4-CS5-CS6CS7-CS10. LA RICERCA HA CARATTERE DI URGENZA. Per contatto immediato: 3279104730 BAR, PASTICCERIA SAN LORENZO RICERCA Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Montalto uffugo FIGURE RICHIESTE: n° 1 aiuto banconista, n° 1 responsabile di sala, n° 1 aiuto pasticcere, n° 1 ottimizzatore. La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi, appassionati di commercio,propensi al contatto con il pubblico, dinamici, intraprendenti e determinati, con uno sguardo rivolto al futuro della vendita, con ottime proprietà dialettiche e orientamento alla vendita, altri requisiti essenziali sono: autocontrollo, discrezione, onestà, ordine, capacità di lavorare in team, è gradita esperienza nel settore,ma non essenziale. Si richiede flessibilità e assoluta disponibilità al lavoro festivo. Si offre la possibilità di essere parte integrante di un progetto assolutamente innovativo. Per candidarvi a questa posizione, inviare il vostro cv con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03, possibilmente munito di foto, e scheda anagrafica,che attesti disoccupazione di lunga durata. TEL. 0984939245 JAMAICA ANIMATION INVERNO 2010 Pubblicato: 16-11-2010 La Jamaica Animation ricerca 10 figure da inserire nel proprio staff . Disponibilità lavorativa minima di 15 giorni , bella presenza ed ottima dialettica. Tutti gli interessati possono inviare il cv con foto a vania.jamaicanimation@yahoo.it . CERCASI OPERATORI/TRICI CALL CENTER OUT BOUND Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Rende MEG SERVICE SRL, ricerca per la propria sede di Rende (Cs) OPERATORI TELEFONICI Outbound Le persone prescelte si occuperanno della vendita e promozione dei prodotti dei nostri clienti. Offriamo la possibilità di entrare a far parte di un team giovane, dinamico, stimolante ed innovativo, all´interno del quale sviluppare il proprio potenziale. Garantiamo una parte fissa retributiva molto interessante più provvigioni e la possibilità di crescere all´interno dell´Azienda stessa. Il candidato ideale ha una buona conoscenza del pc; buona dialettica, spiccata attitudine alla vendita ed a lavorare in team. E´ gradita una precedente esperienza in ruoli di vendita ed assistenza telefonica. Gli interessati potranno inviare il proprio curriculum vitae dando autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03), al seguente indirizzo mail: selezione@megservicesrl.it La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/77). CERCASI OPERATORI VIDEO Pubblicato: 22-11-2010 Comuniazione System agenzia di promozione pubblicitaria cerca operatori video in Calabria per riprese video di eventi manifestazioni e altro. Se iteressati inviare CV e specificare se disponibile attrezzature proprie. Offresi ottime retribuzioni con contratto vaucher. Gradito Possesso P.IVA. 339-4052263 CERCASI 3 RESPONSABILI PRODUZIONE CLIENTI Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il marchio Tecnocasa di cui facciamo parte ha trasmesso a tutti i suoi affiliati valori come: - il rispetto - la coesione del lavoro di gruppo

- la comunicazione etica. Forti di un'esperienza consolidata negli anni, in cui la centralità del cliente è il punto cardine di ogni ramo aziendale, siamo impegnati ogni giorno a formare i migliori consulenti del settore dando sempre il meglio. La nostra società fa parte del più grande network immobiliare d’Europa, e da oltre 30 anni contribuiscono a formare i migliori consulenti immobiliari in Italia. Nel territorio calabrese le nostre aziende prosperano da oltre 15 anni. La nostra agenzia si trova a Taverna di Montalto Uffugo nella provincia di Cosenza. Da quasi otto anni viene premiata ogni anno come una delle 3 migliori agenzie dell’aria Calabria e Basilicata. Se solo tu potessi guadagnare molto facendo un lavoro che ami? Il nostro obiettivo è Integrare il numero di colleghi impegnati nella consulenza immobiliare, in modo che possano creare ricchezza per se stessi e per la loro famiglia. Stiamo cercando 3 persone di età compresa tra i 22 e i 27 anni. Immaginiamo colleghi con: • Ottima capacità di apprendimento • Capacità di relazionarsi con i clienti in maniera fluente o comunque disposti ad imparare COSTITUIRANNO ATTITUDINI PREFERENZIALI Spirito d’intraprendenza e umiltà allo stesso tempo Il candidato assumerà il ruolo di “responsabile produzione clienti” , in una zona determinata ,in breve la qualità dei contatti con cui gestirà le relazioni con i clienti determinerà la produzione per se stesso e per il punto vendita. Ricerca, sviluppo delle informazioni e contatti con i clienti sono alcune delle attività da svolgere durante la giornata tipo del consulente. TEL. 0984938933 CERCASI ELETTRAUTO Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Mangone L' AZIENDA AUTOFIORE, PER NUOVA APERTURA " CENTRO ASSISTENZA FIAT", ZONA INDUSTRIALE PIANO LAGO - MANGONE (CS), RICERCA GIOVANE PERITO ELETTRONICO CON ESPERIENZA DI ELETTRAUTO. ASSUNZIONE CONTRATTO A PROGETTO. PER INFO 0984/969865 autofiore07 @libero.it. PR DISCOTECHE COSENZA (DIVERTIRSI E GUADAGNARE) Pubblicato: 22-11-2010 Il nostro staff di pubbliche relazioni sta cercando nuovi collaboratori da inserire nei locali notturni della CALABRIA per la stagione invernale.. Anche alle prime armi cm P.R.(Pubbliche Relazioni! Se hai spirito di iniziativa, hai voglia di divertirti e fare nuove conoscenze guadagnando da oggi PUOI! Se sei interessato/a manda una mail all'indirizzo giovestaff@live.it o più semplicemente rispondi all'annuncio riportando il tuo numero di telefono e eventuali esperienze!! CERCASI ARCHITETTO/DESIGNER Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Montalto Uffugo Azienda operante da 30 anni nel settore dei camini, cerca un brillante Architetto d’interni o Designer da inserire nel proprio organico. Cerchiamo una persona motivata, seria, molto creativa, con grande passione per il proprio lavoro e forte attitudine al team-working. Età massima 30. Richiesta conoscenza cad 2D, programmi per modellazione 3D, Rendering e Fotoritocco. Inserimento fulltime. Stipendio commisurati alle reali capacità del candidato. Inviare CV. mauro@scsitalia.it. RISTORANTE LA FENICE CERCA CAMERIERE/A RISTORANTE MONTALTO SCALO Pubblicato: 24-11-2010 Ristorante La Fenice sito in Montalto Uffugo scalo cerca cameriere/a da inserire nel propio organico si richiede esperienza anche minima nel settore collaborazione a 360 gradi. Il lavoro si svolge nelle ore serali domenica intera giornata riposo lunedi' escluso i festivi. Tel. 0984937315. CERCASI CONSULENTE DEL CREDITO Pubblicato: 24-11-2010 Il gruppo "DA" leader nel campo della intermediazione cerca per ampliamento rete commerciale: n.4 consulenti del credito-agenti in attività finanziaria. REQUISITI RICHIESTI: propensione ai rapporti interpersonali, auto propria, partita IVA o disponibilità ad aprirla; è gradita iscrizione presso l'albo degli agenti in attività finanziaria e iscrizione ISVAP. Offresi trattamento provvigionale ad alti livelli, incentivi e premi produzione, formazione continua. Per colloquio selettivo inviare CV all'indirizzo di

Entra anche tu nel mondo di Utilizza il coupon per aderire alla nostra iniziativa. Se CERCHI o OFFRI, compilalo seguendo le istruzioni e spediscilo al seguente numero di fax:

CERCASI STAGISTA

STAGE PER 30 GIOVANI PRESSO SDA GRUPPO POSTE ITALIANE Data di Scadenza: 05-12-2010 Sda, gruppo Poste italiane. 30 giovani in stage con vista sul posto Sda Express propone tirocini retribuiti a diplomati e laureati da avviare al ruolo di telesales. I migliori entreranno poi in azienda Nel settore commerciale di Sda. L’azienda del gruppo Poste italiane cresce e inserisce in tirocinio una trentina di diplomati o laureati che si cimenteranno nel settore vendite nell’attività di “telesales”. L’obiettivo è inserire stabilmente in organico le risorse migliori al termine del percorso di apprendimento on the job. La ricerca è volta a selezionare giovani interessati a svolgere un percorso formativo della durata di tre mesi, con possibilità di una proroga trimestrale, durante i quali potranno conoscere la realtà aziendale affiancando la struttura del telesales. Il tirocinio prevede l’affiancamento alle attività come la gestione e lo sviluppo del portafoglio clienti e l’attività di vendita telefonica ai clienti potenziali. L’attività sarà con orario a tempo pieno e gestita a livello telefonico. La ricerca è rivolta a diplomati o neolaureati di età non superiore a 28 anni, interessati ad acquisire competenze nell’area delle vendite e a intraprendere una carriera professionale nell’ambito del settore trasporti e logistica. Servono ottime doti comunicative e di negoziazione e buone capacità di lavorare per obiettivi. Completano il profilo spigliatezza, flessibilità e autonomia. È gradita, ma non vincolante, l’esperienza, anche brevissima, nell’ambito di call center o di vendita diretta a clienti business. Ai trenta prescelti Sda express courier garantisce un tirocinio retribuito e la possibilità per i più meritevoli di inserimento diretto dopo il periodo di stage. I prescelti saranno inseriti presso le sedi di Roma, Milano, Monza, Torino, Firenze, Bologna e Venezia. Da segnalare che l’azienda prenderà in considerazione anche candidati provenienti da altre aree geografiche disponibili al trasferimento. La fase di raccolta dei curriculum e di screening è affidata alla società di selezione Euren Intersearch. Per candidarsi basta inviare un dettagliato curriculum all’indirizzo di posta elettronica rd@intersearch.it indicando il riferimento “CW/106”. Informazioni sul sito www.intersearch.it. posta elettronica: info.dacredit@gmail.com possibilmente munito di foto. FONDAZIONE LAVORO CpL ASSOCIATI COSENZA CERCA N° 1 OPERATORE/TRICE TELEMARKETING Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il candidato ideale è dinamico/a, intraprendente, capace di lavorare in autonomia. È richiesta pregressa esperienza nella vendita telefonica – ottima conoscenza di Microsoft office EXCEL e INTERNET EXPLORER. Si offre un fisso mensile + provvigioni (partime/fulltime) Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) o inviare la propria candidatura a cosenza@cplassociati.it CON RIFERIMENTO NELL'OGGETTO: telemarketing *** FONDAZIONE LAVORO CpL ASSOCIATI COSENZA CERCA N° 1 INGEGNERE CIVILE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il candidato ideale è laureato in Ingegneria civile si occuperà di contabilità di cantiere e gestione gare d’appalto. È richiesta pregressa esperienza nello stesso settore. Si offre retribuzione adeguata all’esperienza maturata.

ilDomani

0961-540184


ilDomani

Lunedì 29 Novembre 2010

>V

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) o inviare la propria candidatura a cosenza@cplassociati.it CON RIFERIMENTO NELL'OGGETTO: Ing. edile A&C SERVICE CERCA AGENTI DI COMMERCIO Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Agenzia FASTWEB (Business e Residenziale) per ampliamento organico seleziona su Cosenza e provincia Consulenti Commerciali da inserire all'interno della propria rete vendita . SI RICHIEDE: • Auto propria • Esperienza di vendita • Disponibilità a frequenti spostamenti sul territorio assegnato • Spiccata capacità a lavorare per obiettivi SI OFFRE: • Inserimento in un azienda leader del settore • Retribuzione provvigionale • Premi mensili • Benefit • Buoni carburante

Inviare dettagliato curriculum vitae a: fastweb.calabria@fastwebmail.it TNT POINT AGENZIA SCALEA CERCA POSTINI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Belvedere marittimo Cercasi postini automuniti, con spiccata capacità organizzativa, e, con esperienza di vendite porta a porta. La zona da servire è da Belvedere m.mo a Cetraro. TEL. 098591919. CERCASI OPERAIO PER LAVAGGIO AUTO Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Castrolibero Cercasi operaio addetto al LAVAGGIO AUTOVEICOLI. Si richiede un minimo di esperienza con educazione,professionalità e serietà.. Presentare curriculum presso la nostra sede.. disponibilità immediata... Lavoro periodo invernale part-time a giornata, ed periodo estivo a tempo pieno.. Via pirelli 12, cda Orto matera, CASTROLIBERO (cs). TEL. 3473776485

NEXFIN CERCA MEDIATORI - CONSULENTI AGENTI FINANZIARI Pubblicato: 24-11-2010 Ricerchiamo per la regione Calabria e Lucania, mediatori creditizi, Agenti in attività finanziaria, Assicuratori e Commercialisti a cui affidare lo sviluppo dei nostri prodotti Finanziari. Offerta: Società Finanziaria operante nel settore Finanza/Assic. cerca n. 35 - Mediatori creditizi e/o Assicuratori per collaborazione con agenzia finanziaria e procacciamento nuovi clienti. Per CS- PZ-SA Per info inviare mail a: nexfin@alice.it Sede di lavoro: Calabria - Basilicata - Campania. Siamo una Società che opera da tempo nel settore dell'intermediazione creditizia e assicurativa TEL. 0985764977 APERTURA SPORTELLI SIBARI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cassano allo ionio Per apertura 2 nuovi sportelli con mansioni di assistenza alla clientela ricerchiamo 4 ambosessi con buon utilizzo degli strumenti informatici e buone doti

relazionali adatti alla ricerca di soluzioni TEL. 0736262185 L&G GROUP SRL SELEZIONA Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza L&G Group S.r.l. Società leader nei servizi per aziende, seleziona, per potenziamento propria rete commerciale, agenti di commercio e/o procacciatori d'affari che opereranno su tutto il territorio calabrese con il marchio Fastweb. L'AZIENDA OFFRE: • inquadramento a norma di legge; • Portafoglio clienti; • Contributo spese mensile da concordare; • Piano provvigionale e gare mensili, trimestrali ed annuali; • concrete opportunità di crescita professionale all'interno del gruppo; • corsi di formazione e master mirati alla crescita della risorsa. L'AZIENDA RICHIEDE: • orientamento al cliente; • buona dialettica; • capacità di lavorare per obiettivi. Se interessati inviare curriculum vitae a: selezio-

VENDESI • VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

VENDESI NISSA MICRA 1.3 benzina, km. 85.000, aria condizionata, revisionata e tagliandata. euro 1.500. Cell. 3935091083. VENDESI CAGIVA RAPTOR 125 anno 07, km. 6.800, marmitta Giannelli, specchietti e frecce in carbonio. euro 2.300. Cell. 3272033082. VE N DESI HONDA CBR 600F Sport, accessoriata. Cell. 3290149482. VENDESI HONDA SHADOW VT 600 anno 97, completamente trasformata ed aerografata. euro 4.000 compreso accessori e passaggio di proprietà. Cell. 3292644235/ 3397661525. VENDESI PIAGGIO SUPER EXAGON GTX 180 anno 2000, km. 28.000, 4T, tagliandato. Cell. 3393384003/3297718911. VENDESI PIAGGIO VESPA 300 GT Super anno 07/2008, km. 563, col. bianco, parabrezza e portapacchi cromato. euro 3.300. Cell. 3683701511. VENDESI YAMAHA MAJESTY 250 anno 03, km. 37.000, sempre tagliandato, euro 1.800. Cell. 3334992382.

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abit.ne e uso commerc.le

DISPONIBILE attività artigianale ben avviata nel centro di Rossano scalo. Produzione, e lavorazione di cornici, specchiere, portafoto. Commercializzazione di dipinti, stampe serigrafie litografie ed oggettistica... è un ottimo lavoro. Per info 3335844224 ercolinoferraina@alice.it VENDESI Avviatissima attività commerciale di articoli per feste, regali per ogni ricorrenza, addobbi per compleanni, dolciumi e gadgests vari sita in uno dei corsi principali di Castrovillari (CS). TEL. 098138347 VENDESI attività di parrucchiere a Roseto Capo Spulico ben avviata da 25 anni circa. Oltre all'attività vendo l'arredamento acquistato 3 anni fa. Chi è interessato mi contatti. TEL. 3407083359 VENDESI Castrolibero - fraz. Andreotta. Appartamento 150 mq. - salone - 3 camere - 2 bagni - cucina - ampia soffitta - posto auto in corte privata. Per info tel. 3494975095. CE DESI Ristorante -trattoria. Cedesi GESTIONE attività: il ristorante è situato nel cuore del centro storico di Tropea (largo t.t. Grimaldi) è composto da due salette interne,cucina molto ampia dotata di attrezzatura in ottimo stato, doppi servizi e una pedana esterna di 50mq. Per ulteriori info contattatemi al numero indicato è richiesta max serietà, grazie. TEL. 3281484429 VENDESI attività commerciale di bar, gelateria, pizzeria forno a legna,super avviata, ottimo affare per chi vuole intraprendere questa attività al sicuro, infatti l'attività vive da più di 10

anni ed ha già un ampio portafoglio clienti reddito attuale oltre 50 mila euro, contattatemi solo se siete davvero interessati no perditempo, vendo causa trasferimento opportunità di lavoro migliore. TEL. 0983530181 VENDESI per inutilizzo causa poco tempo a disposizione ramo d'azienda..l'azienda si occupa del ritiro e smaltimento di prodotti per uffici,scuole,amministrazioni,toner e cartucce esauste,materiale elettronico ed elettrico (RAEE)...per maggiori informazioni informazioni e interessamento contattarmi al numero 3403613119 OCCASION E ... VE N DESI AVVIATO SALONE DI PARRUCCHIERE PER DONNA in Guardia Piemontese, rinnovato da poco, arredamento nuovo. Clientela fissa. Vendo o cedo gestione Per contatti: http://www.subito.it/avviato-salone-di-parrucchiere-cosenza-14647667.htm VENDESI o cedesi in gestione linea self service già attivata e funzionante, cucina e zona lavaggio completi con 70 posti al coperto, situato in piazza 11 Settembre già affermata. Possibilità di gestione con l'opzione di acquisto. Prezzo occasione per acquisto immediato. TEL. 3480580707 CEDESI attività di baby parking - ludoteca, quindi arredamenti e attrezzature varie inerenti all'attività. Per contatti: http://www.subito.it/ offerte-lavoro/baby-parking-ludotecacosenza-18459258.htm FITTASI lavaggio ancora da avviare a Catanzaro Lido.. struttura costruita circa 1 mese fa molto bella e punto molto favorevole a Catanzaro Lido.. cercasi persone già in ambito di questo settore.. per info visitare la struttura personalmente. Contattatemi su questo cell 333-3121106.

linare a circa 20 minuti da Gallico. Il proprietario è un falegname dilettante che, anche se anziano, è in grado di fornire un utile apporto professionale e tecnico. Telefonare solo se seriamente interessati e se si posseggono i requisiti sopra richiesti. TEL. 0965897593

Di tutto un po’ Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

VENDESI LIBRERIA col. avorio antichizzato, interno col. azzurro, 5 ripiani, h. cm. 218, larghezza cm. 87,5, profondità cm. 40. Cell. 32883529777. VENDESI LETTO MATRIMONIALE artigianale in legno. Cell. 396133506. VENDESI CUCINA ad angolo Del Tongo mt. 2x3 in legno massello ciliegio scuro completa di pensili alti e frigorifero Rex euro 2.000. Cell. 3285676635.

Abbigliamento ed accessori Giacche - Cappotti - Giubbini - Scarpe ecc.

VENDESI ABITO DA SPOSA tg. 46/48 col. avorio. euro 500. Cell. 3339079328. VENDESI ATTREZZATURA COMPLETA per scout. Tel. 0961/770792/3937454828. VENDESI FELPA Dsquared tg. M col. bianco. euro 29. Cell. 3387182347. VENDESI GIUBBINO Moncler mod. inverno 2010, col. nero, tg. L. Cell. 3289558733. VENDESI NIKE AIR MAX n. 42 col. bianco con inserti blu, nuove euro 49. Cell. 3387182347. VENDESI OCCHIALI DA SOLE Carrera col. bianco euro 50. Cell. 3333832425.

VENDESI Bar con annessa ricevitoria e negozio gioco Intralot sala slot. Sede alto Jonio Cosentino. Avviato sei mesi circa sei mesi fà. Per info 3924393452.

VENDESI PELLICCIA DI LAPIN mod. giaccone col. nero tg. 46 usata poco euro 500. Cell. 3281784659.

CEDESI attivita' parrucchiere donna con locale avviato in affitto completo di arredamento. Per contatti cell. 3313734196 Antonio

VE N DESI SCARPE DANZA 2 paia, Capezio Dansneaker DS01 BLK 8M e 6.5 M col. nero, euro 50. Cell. 0961360018/ 3393388072.

CEDESI ATTIVITA' AVVIATA DI GIOIELLERIA. PREZZO AFFARE SUI 45.000 EURO . TEL. 0961991723

VENDESI SCARPE Munich n. 41 col. nero euro 49. Cell. 3387182347.

VE N DESI PIZZERIA DA ASPORTO ROSTICCERIA TAVOLA CALDA. SIETE INTERESSATI AD AVERE UNA PIZZERIA D ASPORTO, ROSTICCERIA, TAVOLA CALDA, CORNETTERIA CAFFETTERIA?? QUESTA è LA VOSTRA OCCASIONE!IL LOCALE è SITUATO IN ROGES DI RENDE.. ZONA CENTRALISSIMA! L’AFFARE COMPRENDE LA GESTIONE TOTALE DEL LOCALE! PER ESSERE PRECISI: NON CERCOPERSONALE, MA UN ACQUIRENTE INTERESSATO AL LOCALE! TEL. 3460878400 CEDESI Falegnameria attrezzata. Si cede in affitto a persona referenziata e con ottime qualità morali, (a prezzo modico da concordare di persona) una falegnameria "attrezzatissima", con macchinari moderni e in ottime condizioni. Il locale è di circa 150mq e si trova in zona col-

VENDESI WOOLRICH maschile invernale col. beige tg. 48, mai usato. Cell. 3393771478. VENDESI GIUBBINO IN PELLE da donna, colore rosso, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA IN PELLE da donna, colore nero, taglia 42, mai usato, ancora con etichetta, marca Coconuda. euro 90. Cell. 3471989660. VE N DESI CAPPOTTO IN PELLE da donna, colore nero, taglia 40, mai usato, con etichetta e certificato di garanzia. euro 150. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA MONTONE da donna, colore marrone, taglia 42, usata una sola volta. euro 50. Cell. 3471989660.

VENDESI GIACCONE MONTONE da donna, colore bianco, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore bianco, taglia 42, mai usato. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore marrone con collo di pelliccia, taglia 42, usato 1 o 2 volte. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ Casadei, numero 39, colore nero, usate 1 sola volta, tacco alto, euro 80. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ di pelle, numero 39, colore nero, mai usate, tacco alto, con fibbiette alla caviglia, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore nero, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore aragosta, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI Bata da donna, numero 39, colore bianco, mai usati, con l’interno imbottito, caldissimi. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore nero, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore bianco, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in pelle scamosciata da donna, colore marrone, numero 39, nuovi mai usati, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI BORSETTA DA SERA nera, piccola con manici e paillettes, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI BORSETTA DA SERA colore oro, con catenella e paillettes, a forma di secchiello, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore rosso con piccole perline bagnate oro, nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore azzurro nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI OCCHIALI DA SOLE da donna nuovi mai usati marca Gucci colore nero . Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA DI RENNA da donna nuova mai usata taglia 44. Cell. 3471989660. ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

per i tuoi annunci:

fax 0961-540184


ilDomani

VI <

Lunedì 29 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

COMMESSA PARTTIME OFFRESI Pubblicato: 05-112010 Sede di lavoro: Cosenza Sono una ragazza di 25 anni seria e responsabile nel lavoro. Mi offro come commessa part time la mattina, ho lavorato in questo settore abbigliamento per 3 anni, mi relaziono subito con le persone è sono solare e volenterosa. Se veramente interessati contattare questo indirizzo: concettapatova@gmail.com PULIZIA SCALE - UFFICIO Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Offro pulizie accurate e pulizie degli uffici. Sono una persona seria nel lavoro e non perdo tempo. Se qualcuno è interessato (solo persone interessate) l'orario è dalle 8:00 alle 14:00 se interessato mi può contattare a questo indirizzo: concettapatova@gmail.com LAUREATI IN DISCIPLINE MATEMATICHE ED ECONOMICHE Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Rende Laureati in ingegneria gestionale ed economia aziendale impartiscono lezioni private riguardanti tutte le materie ad alunni di scuole elementari e medie. Si impartiscono lezioni di matematica, inglese, informatica, economia aziendale ed economia politica a studenti delle scuole superiori. Inoltre si impartiscono ripetizioni ed assistenza nelle esercitazioni degli esami facenti parte dei corsi di laurea di ingegneria gestionale ed economia aziendale. Orari flessibili e prezzi ragionevoli. Per maggiori informazioni: 339.3134196; 328.5371403; 3484767359; 349.0972897 LEZIONI PRIVATE MATEMATICA FINANAZIARIA Pubblicato: 05-11-2010 Sono una laureata specialistica in Matematica ed offro ripetizioni di Matematica per ragazzi di scuole medie, superiori e per universitari. Offro anche lezioni di Matematica finanziaria per studenti universitari. Per informazioni e prezzi contattatemi. TEL. 3204405296 LEZIONI PRIVATE Pubblicato: 05-11-2010 Laureato in ingegneria, offro lezioni private di elettronica,elettrotecnica,sistemi analogici e digitali, informatica. Per contatti: http:// www.subito.it/ offertelavoro/lezioni-private-reggio-calabria17883795.htm COLF E /O BABY-SITTER Pubblicato: 05-11-2010 Mi offro come colf e baby-sitter in zona Cosenza. Motivata, seria e volenterosa; esperienza da 5anni. Per maggiori informazioni (solo se interessati) mandatemi l'e-mail con il vostro recapito così potrò contattarvi per metterci d'accordo. http://www.subito.it/offerte-lavoro/colf-e-obaby-sitter-cosenza-17875853.htm RISTRUTTURAZIONI Pubblicato: 05-11-2010 Muratore esperto offre disponibilità a prezzi modici, rifacimento bagni, ristrutturazioni appartamenti, e lavori edili in genere, serietà, e puntualità. Preventivi e sopralluoghi gratuiti. Tel. 3478439911. SERVIZIO PULIZIA UFFICI Pubblicato: 05-11-2010 Cerco lavoro per Pulizia di Uffici in zona Cosenza e Rende. Sono già attiva nel campo, offro un lavoro serio, accurato e conveniente. Se interessati contattatemi a ylen@live.it oppure al tel. 3291681487.

BABY SITTER SPECIALE Pubblicato: 08-11-2010 di lavoro: Sede Castiglione Cosentino Hai bisogno di un paio di ore per fare la spesa? Per un pò di shopping con le amiche? di una serata rilassante? di un bel week-end col marito senza bimbi fra i piedi? non sai a chi lasciare il tuo bimbo anche molto piccolo? Chiamami! I miei figli sono ormai ventenni e la sera e nei fine settimana posso tenertelo io presso la mia abitazione, alla modica cifra di 5 euro ad ora! Amo i bambini e mi piace giocare con loro! Saranno come a casa loro! Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/baby-sitter-speciale-cosenza18023880.htm. INSTALLAZIONE E ASSEMBLAGGIO PC Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Sono un tecnico informatico eseguo lavori di assemblaggio e assistenza tecnica su pc fissi e portatili su tutta la regione. • test su schede madri processori ram ecc. • formattazione • assemblaggio • consegna e ritiro presso la vostra sede o da concordare. Disponibile dal lunedì al sabato incluso mezza giornata. Nel caso è meglio che mi contattiate prima per concordare il tutto. TEL. 3312060709 IMPIEGATA PER SOSTITUZIONE MATERNITÀ O FERIE Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Soverato Donna seria, precisa e ordinata con trentennale esperienza in contabilità di stato offresi come impiegata per sostituzione maternità o ferie full time o part time. TEL. 3206059041 ELETTRICISTA E CONDIZIONAMENTO Pubblicato: 16-11-2010 SI ESEGUONO IMPIANTI ELETTRICI, VIDEOSORVEGLIANZA E CONDIZIONAMENTO IN TUTTA LA CALABRIA A PREZZI MODICI E CON PUNTUALITA' E PROFESSIONALITA' TEL. 3492676493. LEZIONI INGEGNERE GESTIONALE Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro INGEGNERE LAUREATO CON IL MASSIMO DEI VOTI PRESSO UNIVERSITA' DELLA CALABRIA IMPARTISCE LEZIONI PRIVATE DI MATEMATICA (Calcolo, Analisi, Algebra, Statistica) PER STUDENTI SCUOLE MEDIE, SUPERIORI E PER STUDENTI UNIVERSITARI. MAX SERIETA', PREZZI CONVENIENTI. CONTATTI Cellulare: 3208484148 (numero Wind) E-mail: lezioniprivatecatanzaro@gmail.com RIPETIZIONI, PREPARAZIONE ESAMI UNIVERSITARI, TESI Pubblicato: 22-11-2010 Laureata in giurisprudenza impartisce ripetizioni in materie umanistiche a studenti di scuola di qualunque ordine e grado. Preparazione esami universitari in discipline giuridiche ed economiche, assistenza nella preparazioni di tesi di laurea. Per contatti: http://www.subito.it/offertelavoro/ripetizioni-preparazione-esami-universitari-tesi-cosenza-18563298.htm DIAMO ASSISTENZA Pubblicato: 22-11-2010 SIAMO UN GRUPPO DI OPERATORI SOCIO SANITARI-LAVORIAMO SIA NEL PUBBLICO CHE NEL PRIVATO-SE HAI BISOGNO DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA SIAMO DISPONIBILI A LAVORARE PER CHI HA BISOGNO DI QUESTO TIPO DI ASSISTENZA (NON SIAMO MEDICI)-CONTATTARE PER QUALSIASI TIPO DI INFORMAZIONETEL. 3491090188

BARISTA PART TIME Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Sono una ragazza di 24 anni italiana, mi piace lavorare e ho fatto già esperienza in questo campo come barista. Non mi piace perdere tempo e apprendo subito e mi piace stare a contatto con la gente. Se interessati contattare questo indirizzo: concettapatova@gmail.com

RIPARAZIONI PC E STAMPANTI Pubblicato: 22-11-2010 Si eseguono riparazioni pc in sede ed anche stampanti e grossi fotocopiatori preventivo sul prezzo prima di eseguire il lavoro...!! TEL. 3381313158

LEZIONI DI CHIMICA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Insegnante con esperienza pluriennale impartisce lezioni private di chimica ad alunni di scuola secondaria superipore. Per info telefonare ore pasti al numero: 0984 75758.

LEZIONI PRIVATE DI CHIMICA E MATEMATICA Pubblicato: 22-11-2010 LAUREATO IMPARTISCE LEZIONI A DOMICILIO DI MATEMATICA E CHIMICA A PREZZO ESCLUSIVO Riservato ad alunni di Scuole MEDIE e SUPERIORI. Info 345 322 04 96.

per il tuo spazio in questa rubrica

fax 0961-540184

ne.consulenti@lggroup.it Tutte le ricerche si intendono rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/1977) ed autonomi professionisti dotati di P.iva. Si richiede l’autorizzazione al trattamento dei dati personali in base al T.U. 196/2003 ( legge sulla privacy)

EXTENSION GROUP SRL CERCA AGENTI TELECOM ITALIA BUSINESS Pubblicato: 05-11-2010 EXTENSION GROUP, il grande partner di riferimento in Calabria e Sicilia di TELECOM ITALIA nel settore BUSINESS in fase di ampliamento d’organico è alla ricerca delle figure commerciali di VENDITORI. L’opportunità è offerta a candidati di buon livello culturale, brillanti e motivati a un lavoro di ampia autonomia con spiccate capacità relazionali che possiedono un’indiscussa professionalità nell’area VENDITE, dimostrate capacità organizzative, spirito d’iniziativa e imprenditoriale, concretezza nell’analisi e sintesi delle dinamiche commerciali. La facilità nelle relazioni interpersonali e nel coinvolgimento dei collaboratori ne completano il profilo. REQUISITI • Ampia conoscenza del mercato delle telecomunicazioni • Approfondita conoscenza dell'economia del proprio territorio • Auto propria • Partita IVA OFFRIAMO • Il più ampio portafoglio di offerta competitivo ed innovativo del mercato TLC • Formazione iniziale mirata a garantire immediate vendite di successo • Trattamento economico provvigionale tra i più interessanti sul mercato • Ulteriori incentivazioni su obiettivi • Contratto ENASARCO Verranno prese in considerazione solo le candidature ritenute in grado di affrontare l’evoluzione del business in competizione con gli altri gestori competitors. Se ritieni di possedere passione per la vendita e ti rispecchi in uno dei ruoli ricercati invia il tuo curriculum vitae, indicando il relativo riferimento all'indirizzo email selezioni@tim.it autorizzando il trattamento dei tuoi dati personali per fini legati alla ricerca e selezione. CERCASI INSEGNANTE O ISTRUTTORE SCUOLA GUIDA Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Ciro' marina Scuola guida in sede a Ciro' Marina cerca istruttore (con patente) per lavoro full time. Inviare curriculum o telefonare al 329 1893996 Marco. CERCASI CHEF DE RANG, CAMERIERI, BARMAN ED APPRENDISTI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cutro Villaggio 4 stelle con circa 1000 posti letto sulla costa jonica calabrese ricerca, per la stagione estiva 2011, chef de rang, camerieri, barman ed apprendisti. Auspicabile pregressa -documentabileesperienza nel settore, commisurata alla posizione da ricoprire. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/chef-derang-camerieri-barman-ed-apprendisti-crotone18586732.htm

ARREDO VENETO CERCA 25 NUOVE FIGURE SETTORE COMUNICAZIONE E MARKETING Pubblicato: 24-11-2010 Per Ampliamento organico si selezionano 25 figure ambosessi per comunicazione e marketing. SI OFFRE: • Premi Produzione • Lavoro in Team • Possibilità di carriera. SI RICHIEDE: • Predisposizione ai rapporti interpersonali. • Predisposizione al lavoro in Team. • Determinazione nel raggiungere gli obbiettivi aziendali Inviare cv con racapito telefonico.

http://www.subito.it/offerte-lavoro/25-nuovefigure-settore-comunicazione-e-marketing-reggio-calabria-18337187.htm PEPY'S FOOD AND BEVERAGE CERCA CHEF CREATIVE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Ricerchiamo chef con esperienza, specializzato in stuzzicherie alla carta e buffet, primi piatti, e secondi di carne, dolci. Per info tel. 3899687963.

CERCASI ADDETTO/A NEGOZIO TELEFONIA Pubblicato: 19-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Selezioniamo,per noti negozi di telefonia in Reggio Calabria: 1) Addetti alla vendita con maturata esperienza nel settore. 2) Tecnico riparatore di telefoni cellulari con maturata esperienza. Se sei interessato/a puoi consegnare il tuo curriculum personalmente in Corso Garibaldi,213 (di fronte banca D'Italia) Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/addetto-anegozio-telefonia-reggio-calabria17011968.htm CERCASI STORE MANAGER A BAGNARA CALABRA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Bagnara calabra Azienda leader nel mondo delle Telecomunicazioni ricerca STORE MANAGER BAGNARA CALABRA Il Candidato ideale è responsabile del raggiungimento delle vendite e del profitto dello store con l'implementazione dei programmi, delle politiche e delle procedure aziendali. Garantisce un approccio proattivo verso le esigenze e tendenze del business; agisce secondo un modello di ruolo positivo rappresentando e supportando il brand e i suoi valori. Deve avere un'ottima conoscenza del mercato locale, abilità nelle PR e capacità di ideare eventi atti a generare traffico in-store. REQUISITI Il profilo del Candidato è caratterizzato da: • esperienza pregressa nel ruolo in aziende modernamente organizzate. • buona cultura generale. • propensione alla vendita e al contatto con la clientela. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/store-manager-bagnara-calabra-reggio-calabria17641507.htm CERCASI BIOLOGA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi, Biologa iscritta all'albo da 2 anni o Farmacista, da inserire nel nuovo punto vendita NATURHOUSE di Reggio Calabria. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/biologaiscritta-all-albo-da-2-anni-farmacista-reggiocalabria-17847366.htm CERCASI COLLABORATORI / SVILUPPATORI WEB Pubblicato: 08-11-2010 Cerco collaboratori per lo sviluppo di applicazioni web innovative e non solo. REQUISITI PREFERENZIALI: • Web / J2EE Developer • Ambienti di sviluppo Oracle JDeveloper, Netbeans • Tecnologie JSP, JSF, Oracle ADF • Conoscenza di MySQL • SaaS e scalabilità • Laurea in discipline informatiche E' GRADITO RICEVERE DAI PARTECIPANTI: • CV • Portfolio dei lavori • Contatti email e skype, o di altro instant messenger Potete iscrivervi all'evento che ho creato su Facebook per il recruiting http://www.facebook.com/event.php?eid=155365 974484502 Si ricerca preferibilmente in provincia di Reggio Calabria, ma non obbligatoriamente. TEL. 3292527553 CERCASI CONSULENTE NUTRIZIONISTA Pubblicato: 22-11-2010 Naturhouse, azienda leader nella nutrizione e dietetica ricerca per il centro di Reggio Calabria n.1 CONSULENTE NUTRIZIONISTA


ilDomani

Lunedì 29 Novembre 2010

> VII

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

REQUISITI Laurea in: • dietistica • scienze e teconologie alimentari • scienze della nutrizione • biologia (con iscrizion all'Albo) • farmacia (con iscrizione all'albo) E-mail: personale@naturhouse.it GAMA SERVIZI ASSUME PER REGGIO CALABRIA E PROVINCIA Pubblicato: 16-11-2010 LA GAMA SERVIZI CON SEDE IN REGGIO CALABRIA, MANDATARIA PER LA CALABRIA DI SOCIETA' MULTINAZIONALI LEADER NEL PROPRIO SETTORE (ENERGIA ELETTRICAGAS/METANO-TELEFONIA-ETC.) SELEZIONA PERSONALE DA FORMARE ED ASSUMERE A TEMPO INDETERMINATO. SI OFFRE: • CORSO DI FORMAZIONE TRIMESTRALE TEORICO-PRATICO RETRIBUITO • AMBIENTE DI LAVORO ORGANIZZATO • STIPENDIO FISSO MENSILE PIU' OVER • GETTONE DI PRESENZA GIORNALIERA • REALE CRESCITA PROFESSIONALE PER MERITOCRAZIA • LAVORO A TEMPO INDETERMINATO CON INQUADRAMENTO A NORMA DI LEGGE REQUISITI RICHIESTI: • REALE MOTIVAZIONE AL LAVORO • DINAMISMO-AMBIZIONE-INTRAPRENDENZA • CAPACITA' RELAZIONALI • SPIRITO D'INIZIATIVA E DI ADATTAMENTO • PERSEVERANZA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI PERSONALI INVIARE IL PROPRIO CURRICULUM-VITAE AL SEGUENTE INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA: E-MAIL= gamaservizi@libero.it ATTIVITÀ DI HAIRMODEL TAGLIO - COLORE Cercasi Hairmodels per Attività di taglio e Colore, tono su tono con tonalità da concordare con lo stilista- Azienda Wella presso la città di Reggio. REALIZZAZIONI: • attività taglio corto + colore • attività taglio medio + colore • attività taglio lungo + colore • acconciatura La modella lavorerà con noti Stilisti della Wella presso la città di Reggio. DATE ATTIVITÀ: - lunedi 22-11-2010 - lunedi 29-11-2010 Per Candidarti e Ricevere Informazioni Contatta il 328. 9210185 E-mail: selezionehairmodels@libero.it PER CANDIDARTI INVIA MAIL CON OGGETTO ''REGGIO'' RIPORTANDO TUE FOTO ATTUALI RINOMINATE CON IL TUO NOME, COGNOME E RECAPITO TELEFONICO + CURRICULUM VITAE Attività Hairmodels: Taglio & Colore Località: REGGIO - LAMEZIA data: 29 novembre 2010 - 06 Dicembre Previsto Compenso L'agenzia ricerca costantemente ragazze per attività Taglio e Colore, Tono su Tono, con Tonalità da concordare con il Coiffeur. E' una bella esperienza e lavorate con professionisti! CERCASI OPERATORI/TRICI - CALL CENTER REGGIO CALABRIA Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Posti vacanti: 20 CALL CENTER che opera nelle Multiutility, Partner delle principali Aziende Italiane FASTWEB – VODAFONE – H3G – ENEL SKY – TELETU - TISCALI RICERCA sul territorio di Reggio Calabria N. 20 Operatrici / tori con esperienza per la vendita e/o consulenza e statistica / presa appuntamenti per prodotti e servizi di pubblica utilità rivolti a PRIVATI ed AZIENDE SUPPORTO AZIENDALE: • Corsi di formazione • Certificazioni • Affiancamenti • Eventi • Stand • Manifestazioni TEAM DINAMICO ED ESTREMAMENTE MOTIVATO OFFRESI: Dalla consolidata esperienza nel settore, ma soprattutto dagli Accordi Particolari con le Aziende Partner, siamo nelle condizioni di offrire le più alte condizioni economiche sul mercato, del 30% - 40% più alte rispetto a qualsiasi altra realtà. RETRIBUZIONE MINIMA: compenso FISSO calcolato sulle ore lavorative pari a 600 euro / mese + Provv. pari a 300 circa su produzione minima garantita, per un TOT. di circa 900 euro / mese E’ RICHIESTA: • Serietà

• Professionalità • INSERIMENTO IMMEDIATO • IMPORTANTI PROSPETTIVE DI CARRIERA GRAZIE AL SISTEMA DI LAVORO “MULTILEVEL MARKETING” • GUADAGNI INDIRETTI SUGLI OPERATORI/ TRICI SOTTOPOSTI • SVILUPPO E GESTIONE DEL PROPRIO PORTAFOGLIO CLIENTI ACQUISITO Ad ogni Operatore / trice verrà assegnato l’accesso al nostro GESTIONALE AZIENDALE, nel quale costantemente ed aggiornato in tempo reale, avrà la completa visione o supervisione dello svolgimento dell’attività lavorativa, nonché il sistema di calcolo provvigionale, delle fatturazioni e tutta la modulistica online. REQUISITI MINIMI • Buone capacità relazionali. • Predisposizione alle Telecomunicazioni. • Personalità dinamica. • Predisposizione al lavoro in Team. ALTRE INFORMAZIONI • Stipendio minimo: 900 EUR • Stipendio massimo: 1800 EUR • Nazionalità: Italia • Permesso di lavoro: Unione Europea • Giornata lavorativa: Part-time – Full-time: Indifferente • Bonus/incentivi: Bonus al raggiungimento degli obiettivi Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/operatori-trici-call-center-reggio-calabriareggio-calabria-18283263.htm CERCASI RESPONSABILE CENTRO BENESSERE Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Bovalino RICERCHIAMO: ESTETISTA RESPONSABILE CENTRO BENESSERE SI RICHIEDE: Significativa esperienza pregressa in centri estetici o centri benessere come estetista, ottima capacità di relazione, doti gestionali ed organizzative, capacità di intrattenere pubbliche relazioni con la clientela. SI OFFRE: Contratto a tempo indeterminato. Sede di lavoro: Provincia di Reggio Calabria. PER CANDIDARSI: Inviare il Curriculum compreso autorizzazione al trattamento dei dati a hotel@villaafrodite.it oppure a mezzo fax 0964/6726221. Allegare la foto EN TRADE SRL RICERCA Pubblicato: 16-11-2010 La En Trade Srl, agenzia ufficiale dell' Eni Spa per la vendita dell’energia elettrica e del gas ha il mandato di creare una rete vendita capillare in Calabria. La Società En Trade Srl, valuta candidature di consolidate organizzazioni affermate nella commercializzazione di utilities e contestualmente le candidature di singoli procacciatori, anche prima esperienza. Pertanto, gli interessati sono pregati di inviare il profilo imprenditoriale delle eventuali organizzazioni esercenti le attività di cui sopra e curriculum vitae dei singoli aspiranti. Pertanto, la En Trade Srl, ha previsto colloqui per lunedì 22 novembre p.v., c/o la sede del Hotel Reggio Calabria sita in Via Giunchi n.6, Lido Comunale - 89121 Reggio Calabria. Si precisa che, saranno valutati anche, profili idonei ad occupare i ruoli di Coodinatori di zona, nonché, di Responsabili Commerciali delle singole Province. Vogliate, cortesemente, comunicare la vs adesione a mezzo telefono/fax 081.239.08.01 oppure tramite email: commerciali. entrade@libero.it contattando il responsabile Dott. Gennaro Bruno al mobile 335.7010543 previo invio dei vs dati come sopra citato. MEDIA PEOPLE COMUNICATION CERCA CONSULENTI ENERGIA ELETTRICA E GAS Pubblicato: 23-11-2010 Media People Comunication, Business partner di EGL Spa, ricerca per ampliamento della propria rete commerciale Agenti e/o Procacciatori per la commercializzazione dei servizi di energia elettrica e di gas metano. SI RICHIEDE: • esperienza commerciale anche breve, preferibilmente nel settore • automuniti • disponibilità full time o part time • massima serietà SI OFFRONO: • provvigioni di sicuro interesse • gare individuali al raggiungimento di obiettivi • affiancamento e formazione continua Le persone realmente interessate possono inviare il loro curriculum a: mediapeoplecomunication@gmail.com CERCASI FISIOTERAPISTI E LOGOPEDISTI Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi fisioterapisti e logopedisti per attività di assistenza domiciliare in convenzione con l'ASP 5 di Reggio Calabria.Richiesta residenza in Reggio Calabria e piana di Gioia Tauro. Per informazioni 0965-397959 (ore 8,30-12,30).

CERCASI GRAFICI WEB Pubblicato: 22-11-2010 Nell'ottica di promozione di un progetto sviluppato dal Ministero del Lavoro, DIMENSIONE DEL LAVORO Spa sta ricercando 2 grafici con competenze base nella realizzazione di siti internet. La risorsa dovra' necessariamente essere residente in una di queste regioni: • PUGLIA • CAMPANIA • CALABRIA • SICILIA E dovrà essere disponibile al trasferimento in tempi brevi in zona TREVISO. La persona in questione, che potrà essere anche un neo-diplomato, saprà usare i diversi programmi della gamma Adobe, in particolar modo è richiesto un ottima conoscenza di Photoshop. Inoltre sono richieste competenze anche in ambito di sviluppo siti web, in particolare dovrà conoscere il linguaggio HTML. LA RICERCA E' A SCOPO ASSUNZIONE! Per maggiori informazioni contattateci pure via mail allegando un Vs C.V. o telefonicamente. La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi ( Legge 125/91 ). Le persone interessate possono inviare un dettagliato CV indicando il riferimento alla posizione di interesse e l`autorizzazione al trattamento dei dati personali. ( D Lgs. 196/ 2003. ) TEL. 0422881711 CERCASI AGENTI MULTIUTILITY E TEAM MANAGER INSERIMENTO IMMEDIATO Pubblicato: 22-11-2010 LA RICERCA HA CARATTERE D'URGENZA FUTURWEB S.p.A,cerca nuovo personale ambosesso da inserire nel proprio organico, per filiale operativa su REGGIO CALABRIA (RG), le risorse da inserire si occuperanno principalmente di promuovere la vendita di servizi e lo sviluppo di altri settori inerenti alle utility. LE FIGURE RICERCATE SONO: • Agente Multiutility • Team manager Specificare, quindi, nell'e-mail di candidatura, la mansione scelta. E' preferibile esperienza nel settore. SI RICHIEDONO: • bella presenza • spigliatezza e capacità di relazionarsi col pubblico • entusiasmo e determinazione. Se in possesso dei requisiti sopra citati, invia il tuo curriculum all'indirizzo di posta elettronica: gestionerisorse@hotmail.com. Sarà nostra premura contattarti per invitarti alle prossime selezioni che si terranno a breve a Cosenza. Sito web: www.futurwebonline.it RAPPRESENTAZA MACCHINE PER PASTIFICI Pubblicato: 24-11-2010 Azienda affermata nel settore della costruzione macchine ed impianti per pastifici cerca un venditore in Calabria da iserire nel proprio organico ottimi guadagni provvigionali max serietà Per contatti 347 2663271 - 0975 391816 CERCASI COMMERCIALI PER SICUREZZA (LEGGE 81/2008) Pubblicato: 24-11-2010 Ricerchiamo su tutto il territorio della provincia, commerciali che si occuperanno di sicurezza sul lavoro (Legge 81/2008), per la nostra sede di Reggio Calabria. Ottime provvigioni, formazione, lavoro in team e ottime prospettive di guadagno nel settore. Per info infoitalia@tecnologiaesicurezza.it, comunicandoci il numero di telefono a cui volete essere ricontattati. TEL. 3450579142. CERCASI SELEZIONATORI NEGOZI Pubblicato: 24-11-2010 CHL S.p.A. , azienda quotata in borsa e leader italiano nel settore dell’ e-commerce, con oltre 1200 punti vendita sul territorio, nell’ambito del consolidamento della propria rete commerciale RICERCA: SELEZIONATORI/TRICI il cui compito consisterà nel selezionare idonei punti vendita a cui affidare la responsabilità del nostro marchio ed in fase successiva anche Aziende interessate alla vendita on line. L’obiettivo dell’Azienda è affiancare alla propria fornitissima vetrina virtuale, che oggi propone dai prodotti high tech agli elettrodomestici, dagli articoli per la casa al bricolage, un punto vendita “reale” per ogni comune e quartiere, dove i clienti possano fisicamente acquistare e ritirare le merci. I REQUISITI RICHIESTI SONO: • organizzazione , esperienze commerciali o di consulenza anche brevi, automuniti. Nome Azienda : CHL S.p.A. Zona Offerta : Tutta Italia Settore Azienda : Vendite COSA OFFRIAMO: La formazione teorica e pratica sarà a carico dell’Azienda con un programma mirato che prevede giornate di Aula ed affiancamenti sul campo. Per la posizione è previsto l’inquadramento di legge con contratto a progetto o di agenzia ed una retribuzione di sicuro interesse. Per coloro che si distingueranno, sarà anche previsto un percorso di carriera a Ispettore Vendite, e/o funzionario commerciale o Brand Manager. Inviare il CV qui : ANTONIO.CORSO@CHL.IT

Per i tuoi annunci Se cerchi lavoro Se vuoi vendere ... ... o acquistare ... o altro

scrivi a

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI AGENTI E RESPONSABILI COMMERCIALI Pubblicato: 24-11-2010 "TISCALI ITALIA Spa ", per il potenziamento della propria rete di vendita ,ricerca agenti e consulenti commerciali per Reggio Calabria,Vibo Valenzia e Catanzaro. Il mercato di riferimento è quello business delle piccole/medie imprese ed il mercato residenziale. SI RICHIEDE: esperienza di vendita ,anche se breve, preferibilmente nel settore TLC; auto propria; determinazione; disponibilità immediata; SI OFFRE: mandato diretto; provvigioni ai più alti livelli del settore; premi al raggiungimento degli obiettivi; Formazione tecnico-commerciale curata direttamente dall'azienda e costante affiancamento del Channel Manager di riferimento. Gli interessati possono inviare il loro c.v. con autorizzazione al trattamento dati personali per fissare un colloquio selettivo. http://www.subito.it/offerte-lavoro/agenti-eresponsabili-commerciali-reggio-calabria18470992.htm CERCASI SEGRETARIA ESPERTA PER STUDIO LEGALE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Studio legale in Reggio Calabria centro cerca segretaria con ottima conoscenza dei principali sistemi informatici. Indispensabile esperienza. Astenersi se privi di esperienza. Rispondere inviando curriculum vitae. http://www.subito.it/offerte-lavoro/segretariaesperta-per-studio-legale-reggio-calabria18343053.htm

CERCASI GEOMETRA Pubblicato: 09-11-2010 Qualifica: Geometra Località: Vibo Valentia, Calabria Retribuzione: Contrattabile Lingue richieste: Italiano ed Inglese (scritta e parlata) Altro: automunito Società dinamica ed in crescita nel settore immobiliare, cerca la figura di un geometra qualificato che possa far parte dell’organico indirizzato alle mansioni inerenti alla trattazione di nuovi sviluppi immobiliari residenziali. Tale ruolo all'interno dell'azienda richiede ottima capacità di comunicazione ed abilità nel rapportarsi con il pubblico. Tracciare altre competenze oltre alla qualifica richiesta RICHIESTE: Responsabilità e capacità del candidato: • Possesso di una qualifica riconosciuta ed attestabile • Capacità di relazionarsi con il pubblico e con i responsabili della società, fornendo prontamente tutti gli aggiornamenti dei vari progetti e successivi eventuali cambiamenti • Capacità diplomatiche e prontezza nel risolvere possibili problematiche inerenti all’attività in svolgimento • Operare a stretto contatto con l’Aftersales Director • E’ preferibile persona con esperienza maturata in precedenti incarichi simili a quanto richiesto. Se sei una persona dinamica e professionale nelle tue capacità, disponibile da subito , ti invitiamo ad inviare un CV aggiornato a: c.herriot@virgilio.it. tel. 347 397 5402


ilDomani

VIII <

Lunedì 29 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LAVORO IN PROPRIO

C o m e a v v i a re . . . UN

COME FARE IMPRESA

Le biciclette in generale sono sempre più utilizzate anche in città (molti centri storici sono ormai chiusi al traffico) e anche a fini turistici. Il fenomeno del cicloturismo, molto diffuso in Europa, è in rapida espansione anche in Italia, perchè permette di vivere in maniera profondamente diversa più naturale, ma anche più salutare la propria vacanza

NEGOZIO

di

BICICLETTE

egli ultimi anni la bicicletta sta attraversando un periodo di grande diffusione, come mezzo di trasporto alternativo all‘automobile, ma non solo. Non bisogna dimenticare, infatti, che nel nostro Paese il ciclismo è stato ed è ancora uno sport molto amato e praticato. Esso può vantare una lunga storia, non solo dal punto di vista agonistico, ma anche da quello tecnico e commerciale, grazie ad antiche case di produzione di elevata qualità. Inoltre una sempre maggiore attenzione per l ambiente e per la riduzione di emissioni inquinanti sta favorendo questo mezzo ecologico per eccellenza. La bicicletta tradizionale, così come quella elettrica e a pedalata assistita, si sta imponendo come strumento privilegiato per gli spostamenti, in modo da ovviare allo stress derivante da un uso frequente dell automobile.

N

e biciclette in generale sono sempre più utilizzate anche in città (molti centri storici sono ormai chiusi al traffico) e anche a fini turistici. Il fenomeno del cicloturismo, molto diffuso in Europa, è in rapida espansione anche in Italia, perchè permette di vivere in maniera profondamente diversa più naturale, ma anche più salutare la propria vacanza. La bicicletta è il mezzo ideale per visitare una città d’arte, ma anche per effettuare itinerari a stretto contatto con l’ambiente, ad esempio nei parchi naturali. Essa costituisce, inoltre, un eccellente esercizio fisico da svolgere all’aria aperta, che non necessita di particolare preparazione, essendo adatto in generale a tutte le età . Non a caso la bicicletta è molto amata anche dai bambini. Pertanto negli ultimi tempi sono stati promossi

L

degli incentivi specifici per l’acquisto di citybike e biciclette elettriche, che hanno riscosso un buon successo presso il pubblico. Per tutti questi motivi si può affermare che esistono ottime opportunità per chi decide di avviare un attività in questo settore. Innanzitutto, come abbiamo visto, si tratta di un mercato in espansione. Esso si rivolge non solo agli sportivi e a coloro che amano effettuare escursioni nel tempo libero e durante le vacanze, ma anche a tutte quelle persone che desiderano spostarsi nella propria città in maniera diversa e che sono magari particolarmente attente alle questioni ambientali. La clientela potenziale è dunque piuttosto vasta, essendo la bicicletta un mezzo di trasporto adatto a tutta la famiglia. Inoltre la possibilità di affiancare ai tradizionali servizi di vendita anche i servizi di assistenza, manutenzione, riparazione e noleggio aumenta considerevolmente le opportunità di guadagno.

L’apertura di un negozio per la vendita e la riparazione di biciclette richiede sicuramente un certo impegno, poichè sono necessarie delle buone competenze tecniche, ma si tratta senza dubbio di un lavoro molto stimolante. La capacità di saper consigliare i clienti non solo per tutto quello che riguarda le componenti tecniche della bicicletta, ma anche per l’abbigliamento più adatto a seconda delle condizioni e della stagionalità e magari anche per i percorsi migliori sono elementi indispensabili per la buona riuscita del proprio business. E’ quindi molto importante conoscere al meglio le diverse tipologie di biciclette: da adulti e da bambini, city-bike, bici da strada, mountain bike, ecc., ma anche il territorio, per saper fornire informazioni utili per chiunque voglia effettuare delle escursioni ed essere sempre ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

disponibili ad ascoltare le più diverse esigenze della clientela. er soddisfare al meglio le esigenze della clientela dei ciclisti esperti ma anche dei semplici appassionati è necessario offrire non solo un ampia gamma di articoli di qualità ma anche competenza e cortesia del personale che dovrebbe anche saper consigliare turisti o residenti che hanno interesse ad effettuare escursioni ciclistiche nella zona.

P


ilDomani

Lunedì 29 Novembre 2010

> IX

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

GI GROUP Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente: INSTALLATORI PANNELLI FOTOVOLTAICI DESCRIZIONE ATTIVITÀ: montaggio delle strutture su cui allocare i pannelli fotovoltaici, installazione delle stringhe, posa in opera degli inverter, dei quadri e delle canaline. Si occupa del cablaggio elettrico, del collegamento dei singoli componenti dell'impianto alla rete elettrica domestica ed infine collaudo dell’impianto. PERCORSO FORMATIVO: diploma di perito elettrotecnico. REQUISITI Esperienze professionali: tecnico di installazione pannelli fotovoltaici. Strumentazione: strumenti di rilevazione tensione elettrica, pinze, avvitatori, schemi elettrici, schemi di montaggio. Conoscenze tecnico/professionali: conoscenza dei principi di funzionamento di un impianto fotovoltaico, quadristica, conoscenza sistemi di BT/MT. Sede di lavoro: Acri (CS). Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR OUTBOUND Il candidato prescelto, inserito all’interno dell’Area Outbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR INBOUND Il candidato prescelto, inserito all’interno dell’Area Inbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it.

*** Pubblicato: 2-11-2010

*** Pubblicato: 9-11-2010

GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG)

GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG)

RICERCA per azienda cliente

RICERCA per primario gruppo aziendale della provincia di Cosenza

1 RESPONSABILE PUNTO VENDITA Il candidato ideale dovrà assicurare la corretta conduzione di un punto vendita (un discount alimentare) coordinando le risorse interne per quanto concerne logistica, turistica e ferie. REQUISITI: Il candidato deve essere autonomo, flessibile, predisposto ai rapporti interpersonali e con spiccate doti comunicative; deve essere orientato al risultato, dotato di ottime capacità organizzative e di gestione dei collaboratori; deve aver maturato, inoltre, una esperienza pregressa nel settore preferibilmente GDO. SEDE DI LAVORO: Polistena (RC) . La risorsa sarà assunta con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più successiva assunzione da parte del cliente Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 04-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore dei parchi eolici 1 SUPERVISORE/CAPOSQUADRA LAVORI ELETTRICI Il candidato ideale dovrà partecipare alle attività ordinarie e straordinarie di manutenzione del parco eolico in supporto del Responsabile delle manutenzioni, gestirà il magazzino ed il lavoro quotidiano d’ufficio. REQUISITI: Il candidato deve essere in possesso del diploma I.T.I.S. di perito industriale, deve aver maturato una pluriennale esperienza nella manutenzione di Impianti elettromeccanici complessi; gradita la conoscenza della lingua inglese. SEDE DI LAVORO: Maida (CZ) Le risorse saranno assunte con un Contratto di prestazione di lavoro più eventuali proroghe. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. TEL. 0965324147 *** Pubblicato: 05-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1101-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore RETAIL ADDETTI VENDITA I candidati ideali dovranno occuparsi delle attività di vendita di abbigliamento sportivo, della sistemazione della merce e della gestione cassa. REQUISITI: I candidati devono essere, flessibili, predisposti alla vendita diretta e con spiccate doti comunicative; devono essere orientati al risultato, dotati di buone capacità di gestione magazzino; preferibile, ma non indispensabile, una esperienza pregressa nel ruolo, preferibilmente nel settore articoli sportivi. SEDE DI LAVORO: Gioia Tauro (RC). Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it.

1 RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Il candidato, riportando all’amministratore delegato, avrà la responsabilità del settore amministrativo con particolare riguardo agli aspetti contabili e fiscali ricoprendo le seguenti mansioni: • controllo contabile formale delle imputazioni di prima nota e della correttezza delle registrazioni, controllo contabile di magazzino, predisposizione bilanci d’esercizio ed adempimenti conseguenti, adempimenti relativi alle imposte e alle dichiarazioni fiscali, analisi economica, finanziaria e patrimoniale di bilancio, anche attraverso la redazione di situazioni provvisorie nel corso dell’esercizio. REQUISITI: Il candidato dovrà, preferibilmente, presentare le seguenti caratteristiche: Laurea in economia e commercio o titolo equipollente acquisito per effetto di esperienza maturata in ambito amministrativo, comprovata esperienza almeno decennale maturata in aziende di medie dimensioni o presso studi commerciali\tributari, forte orientamento ai risultati, caratterialmente motivato, disponibile a lavorare in gruppo con buona capacità di reporting, ed abituato a lavorare sotto pressione. La risorsa avrà inizialmente con un contratto a tempo determinato di un mese; successivamente la risorsa sarà assunta direttamente dall’azienda cliente . Sede di lavoro: Tarsia (CS). Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 18-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore dei parchi eolici 1 TECNICO MANUTENTORE DI TURBINE EOLICHE Il candidato ideale supervisiona ed implementa azioni di manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti elettriche, elettroniche della turbina, analizza e diagnostica avarie nei sistemi elettronici ed elettrici, utilizzando come supporto appositi schemi e/o sistemi automatizzati di controllo (schermi video dai quali si verifica la performance dei macchinari); individua il guasto, esegue l’intervento di riparazione e/o sostituzione di parti, moduli o strumenti. E’ responsabile della reportistica delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria, dei materiali impiegati. REQUISITI: • conoscenza delle principali leggi elettriche, di elettronica, di elettrotecnica; • conoscenza del funzionamento dei circuiti e dei dispositivi elettrici ed elettronici e relative tecniche di manutenzione degli stessi.; • capacità di lettura di schemi elettrici ed elettronici complessi, manuali di istruzioni tecniche; • buona conoscenza della normativa sulla sicure dei cantieri e dell’inglese tecnico. SEDE DI LAVORO: Catanzaro (CZ) La risorsa sarà assunta direttamente dal cliente con un Contratto a tempo determinato. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente OTTICO

Il candidato ideale dovrà occuparsi della misurazione della vista, della consulenza alla clientela, della vendita al dettaglio di occhiali da sole e da vista, lenti a contatto, accessori. REQUISITI: Il candidato deve essere predisposto ai rapporti interpersonali, dinamico. Requisito essenziale costituirà una precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Reggio Calabria. La risorsa sarà assunta con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente OTTICO Il candidato ideale dovrà occuparsi della misurazione della vista, della consulenza alla clientela, della vendita al dettaglio di occhiali da sole e da vista, lenti a contatto, accessori. REQUISITI: Il candidato deve essere predisposto ai rapporti interpersonali, dinamico. Requisito essenziale costituirà una precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Paola (CS). La risorsa sarà assunta con un Contratto diretto con il nostro cliente. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR INBOUND Il candidato prescelto , inserito all’interno dell’Area Inbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR OUTBOUND Il candidato prescelto , inserito all’interno dell’Area Outbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it.


ilDomani

X<

Lunedì 29 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI PROMOTER A VIBO VALENTIA Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Vibo Valentia La filiale di Catania di Articolo1, agenzia per il lavoro, seleziona per azienda leader del settore pay tv promoter su tutte le province della Calabria, in particolare: - 10 PROMOTER PART-TIME O FULL TIME PER VIBO VALENTIA La risorsa si occuperà dell’attività commerciale di gestione e ampliamento del pacchetto clienti, svolgendo attività di promozione all’interno di aree prestabilite, anche durante i week- end e in occasione di eventi e manifestazioni. Il candidato ideale ha una precedente esperienza nell’attività promozionale a stretto contatto col pubblico, è automunito e disponibile alla mobilità sulla provincia di appartenenza, ha buona predisposizione ai rapporti interpersonali e alla gestione del cliente, è fortemente orientato al lavoro per obiettivi, ha disponibilità lavorativa sia part time che full time e nei week end. REQUISITI RICHIESTI: diploma di scuola superiore, precedente esperienza commerciale, buone capacità relazionali, automunito, disponibilità a spostamenti e a lavorare anche sabato e domenica con orari part-time o full- time. SI OFFRE: contratto di lavoro autonomo con fisso + provvigioni. TEL. 095448195

SELEZIONE DI MOBILITA' ESTERNA PER N. 54 UNITA' C/O IL COMUNE DI CATANZARO Scade il 01/02/2011 E' stato pubblicato dal Comune di Catanzaro il bando di SELEZIONE PUBBLICA per mobilità esterna ai sensi dell'articolo 30 del DLgs 165/2001 per la copertura complessiva di 54 posti d’organico dell’Ente. Nello specifico i posti riguardano: N. 30 posti di Istruttore di Vigilanza ( Cat, C); N. 2 posti di Maestro/a di scuola Materna (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Ragioniere (Cat. C); N. 3 posti di Istruttore Amministrativo (Cat. C); N. 10 posti di Istruttore Geometra (Cat. C); N. 5 posti di Istruttore Tecnico (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile (Cat. D1); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Informatico (Cat. D3); N. 1 posto di Funzionario Auditing (Cat. D3) Leggere l'avviso completo su http://www.comunecatanzaro.it/?q=node/4831 , tratto dal sito del Comune di Catanzaro (sezione Concorsi e Selezioni) COMUNE DI SERRASTRETTA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: tecnico, poliziotto municipale Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma architettura, ingegneria Scadenza bando: 29/11/2010 Concorsi pubblici per la copertura di un posto di istruttore tecnico direttivo a tempo indeterminato parziale e un posto di vigile urbano a tempo indeterminato parziale. Si rende noto che sono stati indetti concorsi pubblici per la copertura di un posto di istruttore tecnico direttivo a tempo indeterminato parziale e un posto di vigile urbano a tempo indeterminato parziale. Le istanze dovranno pervenire al comune entro il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI DIPIGNANO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: economia, giurisprudenza, scienze politiche Scadenza bando: 29/11/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo categoria D, posizione economica D1. In esecuzione della delibera di G.C. n. 138 del 23 settembre 2010 e della determinazione n. 334 del 18 ottobre 2010, si rende noto che e' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione di un posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo categoria D, posizione economica D1. TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: diploma di laurea in giurisprudenza, o scienze politiche, o scienze economiche e sociali, o economia e commercio (vecchio ordinamento e/o nuovo ordinamento con gli anni integrativi oltre il triennio). La presentazione delle domande scade alle ore 12 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. Il bando e' disponibile presso il comune di Dipignano (Cosenza) - Tel. 0984/621006 e sul sito internet: www.comune.dipignano.cs.it

UNIVERSITA' DELLA CALABRIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: vedi bando Occupazione: dottorato Provincia: Cosenza Calabria Titolo di studio richiesto: scienze matematiche fisiche naturali Scadenza bando: 29/11/2010 Concorso pubblico per l'ammissione alla scuola di dottorato di scienza e tecnica ´Bernardino Telesioª XXVI Ciclo IL RETTORE Visto lo statuto dell'Ateneo, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25 marzo 1997 e successive modificazioni; Visto & Accertato che la copertura finanziaria sara' assicurata sull'apposito capitolo bilancio esercizio finanziario 2010; Ritenuto necessario provvedere in merito; Decreta: Art. 1 Istituzione 1. E' indetto un pubblico concorso per l'ammissione alla Scuola di Dottorato di Scienza e Tecnica “Bernardino Telesio”. Nell'allegato A - Scheda Analitica Scuola di Dottorato di Scienza e Tecnica “Bernardino Telesio” XXVI ciclo - A.A. 2010/2011, parte integrante del presente bando, sono indicati, l'area e il settore o i settori scientifico-disciplinari di riferimento, le eventuali sedi consorziate, obiettivi formativi/curricula, la durata, i posti e le borse di studio messi a concorso, i temi/gli obiettivi delle borse classificate per ambito/settore, il coordinatore/ direttore, gli eventuali indirizzi/aree, le eventuali lauree specialistiche/ magistrali richieste per l'ammissione, ulteriori requisiti richiesti, eventuali criteri per la valutazione dei titoli, le modalita' di ammissione e il calendario delle prove. 2. Le borse di studio & Art. 16 Norme di rinvio Per quanto non previsto nel presente bando vale la normativa vigente in materia. Il presente bando sara' inviato al Ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca e sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª serie speciale. Il presente bando e' consultabile sui siti internet dell'Ateneo: www.unical. it/portale/ricerca/dottorati e http://www. amministrazione. unical.it/ (Bandi e concorsi). Rende, 12 ottobre 2010 Il rettore: Latorre (Può anche essere consultato sul sito: http://www. concorsipubblici. com/concorso-23343.htm) UNIVERSITA' “MAGNA GRAECIA” DI CATANZARO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 88 del 05/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: ricercatore Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: farmacia Scadenza bando: 06-12-2010 AVVISO Approvazione degli atti della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di un posto di ricercatore non confermato in regime di cofinanziamento, settore scientifico-disciplinare CHIM/03 Chimica generale e inorganica, presso la facolta' di farmacia. In ottemperanza a quanto disposto dall'art. 15, comma sesto del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, si comunica che e' stato pubblicato mediante affissione all'albo dell'Universita' degli studi Magna Graecia di Catanzaro viale Europa campus universitario “Salvatore Venuta” - 88100 Catanzaro, il decreto di approvazione atti della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di n. 1 posto di Ricercatore non confermato in regime di cofinanziamento, settore scientifico-disciplinare CHIM/03 Chimica Generale e Inorganica presso la Facolta' di Farmacia dell'Universita' degli studi Magna GrÊcia di Catanzaro indetta con decreto rettorale n. 718 del 9 settembre 2009 il cui avviso di indizione e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale n. 73 del 22 settembre 2009. COMUNE DI GUARDIA PIEMONTESE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 88 del 05/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: architettura, ingegneria Scadenza bando: 06/12/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di ingegnere e architetto - Cat. D, dell'Ordinamento professionale degli Enti Locali, Posizione Economica iniziale D1, da assegnare in dotazione al Settore Tecnico. Questo Ente bandisce concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di “ingegnere e architetto” - Cat. D, dell'Ordinamento professionale degli Enti Locali, Posizione Economica iniziale D1, da assegnare in dotazione al Settore Tecnico. TERMINE RICEZIONE OFFERTE: 6 dicembre 2010 ore 12.00. Per ulteriori informazioni e/o la visione della documentazione per il concorso rivolgersi all'Ufficio del Personale, Sig.ra Maria Nacci al numero telefonico 0982.94046 oppure all'indirizzo http://www.comune.guardiapiemontese.cs.it. COMUNE DI SAN PIETRO IN GUARANO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 89 del 09/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: contabile

Ingegneria dei Sistemi e Informatica; " Scuola Life Sciences : Corso in Biologia Vegetale e Corso in Biologia Animale; " Scuola Pitagora in Scienze Ingegneristiche: Corso in Ingegneria Idraulica per l Ambiente e il Territorio; " Scuola Archimede in Scienze, Tecnologie e Comunicazione Indirizzo: Fisica e tecnologie quantistiche; " Impresa Stato e Mercato Area Privatistica. Per ciascun dottorato sopra elencato & F.TO IL RETTORE (Prof. Giovanni Latorre) Per leggere il bando completo e scaricare gli allegati: http://unical.ugmanager.it/documenti/bando_XXVI_ciclo_3.pdf

Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: istituto tecnico commerciale Scadenza bando: 09/12/2010 Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto, a tempo pieno ed indeterminato cat. C1, posizione economica C1, profilo professionale istruttore contabile. E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto, a tempo pieno ed indeterminato - Cat. C1 - Pos. Econ. C1 - profilo professionale istruttore contabile. Requisiti obbligatori: diploma di quinquennale di Ragioniere; patente Europea ECDL; Scadenza: trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso; DIARIO PROVE: 1. Scritta: ore 14.30 giorno 20 dicembre 2010 presso, edificio scolastico via San Bruno; 2. Pratica: ore 14.30 giorni 21 dicembre 2010 presso, edificio scolastico via San Bruno; 3. Orale: ore 09.00 giorno 28 dicembre 2010 presso, sede municipale Largo Municipio n.1. Il bando completo e lo schema di domanda di partecipazione sono disponibili presso l'Ente o nel sito internet: www.comune.sanpietroinguarano.cs.it

COMUNE DI MONTALTO UFFUGO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 91 del 16/11/2010 Posti disponibili: 3 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Calabria Scadenza bando: 16/12/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di istruttori direttivi tecnici a tempo pieno ed indeterminato - cat. D - posizione economica D1. Il Responsabile del Servizio del Personale rende noto che e' indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami per il conferimento dei posti di cui in oggetto. I requisiti richiesti per l'accesso al concorso sono specificati nel bando integrale reperibile nel sito Internet www.comune.montaltouffugo.cs.it e presso l'ufficio del personale. Scadenza presentazione delle domande: trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Personale del Comune di Montalto Uffugo (CS) - Piazza F. De Munno - 87046 Montalto Uffugo - tel. 0984/931956.

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 90 del 12/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Scadenza bando: 13/12/2010 Concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di una unita' di personale di categoria B - posizione economica B3 - dell'area dei servizi generali e tecnici a tempo indeterminato. E' indetto un concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di un posto di categoria B - posizione economica B3 - dell'area dei servizi generali e tecnici a tempo indeterminato per le esigenze dell'Universita' della Calabria. Le domande di ammissione al concorso pubblico, redatte in carta semplice, indirizzate al Direttore Amministrativo dell'Universita' della Calabria, Ufficio Protocollo, via Pietro Bucci, 87036 Arcavacata di Rende (Cosenza) devono essere presentate, direttamente ovvero a mezzo raccomandata con a.r. entro il termine perentorio di giorni trenta dalla data di pubblicazione del presente Avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale - “Concorsi ed esami”. Il bando di cui al presente Avviso e' consultabile all'Albo Ufficiale dell'Amministrazione Centrale - Universita' della Calabria e sul sito internet (www.unical.it - area “Avvisi di gara, Concorsi, Master, Borse di studio” sezione ´concorsi/selezioni pubblicheª) nonche' reso consultabile presso l'Area Risorse Umane - Intersettore Concorsi - di questa Università. UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 90 del 12/11/2010 Posti disponibili: vedi bando Occupazione: dottorato Titolo di studio: altre lauree Provincia: Cosenza Scadenza bando: 13/12/2010 UFFICIO DOTDI TORATO RICERCA CONCORSO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AI CORSI E ALLE SCUOLE DI DOTTORATO DI RICERCA XXVI CICLO IL RETTORE VISTO lo statuto dell Ateneo, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25.03.1997 e successive modificazioni; VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 30 aprile 1997 e successive modificazioni; VISTO & DECRETA Art. 1 Istituzione 1. Sono indetti pubblici concorsi per l ammissione ai seguenti corsi e scuole di dottorato di ricerca: " Scuola Ingegneria dei sistemi, informatica, matematica e ricerca operativa Corso in

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI N.1 POSTO ISTRUTTORE DIRETTIVO VIGILANZA (COMANDANTE POLIZIA MUNICIPALE) COMUNE DI CETRARO Data di Scadenza: 20-12-2010 Concorso pubblico, per esami,per la copertura di n. 1 posto di istruttore direttivo vigilanza (comandante Polizia Municipale) a tempo pieno- cat. D1 presso il comune di Cetraro (CS). Pubblicato sulla G.U. n.92 del 19/11/2010. Per scaricare il bando e la domanda: http://www.comune.cetraro.cs.it/index.php?acti on=index&p=241&idBando=19

Coupon di prenotazione annuncio Gli annunci possono essere così spediti:

A mezzo fax al numero telefonico 0961/540184 Spett.le T&P Editori, si prega di voler pubblicare gratuitamente il seguente annuncio in “Extra”, rubrica del giornale quotidiano “Il Domani della Calabria”. Vi comunico, inoltre, che siete sollevati da ogni eventuale responsabilità circa i dati personali inseriti sul presente coupon oltre che per i contenuti dell’inserzione stessa. “Extra” fornisce solo ed esclusivamente un servizio gratuito e non interviene in alcun modo e in alcuna forma nelle eventuali trattative che dovessero intercorrere tra potenziali venditori e acquirenti. Auto - Moto - Nautica (Automobili - Moto - Motorini - Accessori - Ricambi Nautica); Hardware e Software (PC - Mac - Periferiche - Componentistica Software); Per la casa (Arredamento - Edilizia - Sanitari - Riscaldamento Elettrodomestici e Casalinghi - Fai da te e giardinaggio - Traslochi & C.; Case e Attività Commerciali (Vendita e affitti, uso abitazione e uso commerciale; Viaggi, Sport e Tempo libero (Intrattenimenti - Sport - Viaggi - Strumenti musicali - Bici - Fitness - Nautica - Dischi - Cd musicali - Libri - Fumetti - Francobolli Monete; Audio - Video e Telefonia (Audio - Video - Telefonia - Proiettori - Home theatre); Di tutto un po’ (Salute - Animali domestici - Finanziamenti - Altro non previsto); Cerco e offro lavoro

Scegli la Sezione:

TESTO DA PUBBLICARE (max 35 parole) - OBBLIGATORIO IN STAMPATELLO SEZIONE

ANNUNCIO

Inserire il recapito telefonico, cellulare o fisso, nel testo dell’annuncio (obbligatorio)

DATI PERSONALI (OBBLIGATORIO)

FIRMA LEGGIBILE

Cognome e Nome Via Città

Prov.

E-mail

Tel.

Doc. riconoscim.: Carta d’id.

Patente

Rilasciato il (gg/mm/aa)

/

/

Passaporto

C.A.P.

N. Doc.

da

I dati vengono raccolti dall’Azienda in conformità a quanto previsto del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento dei dati, che sarà effettuato anche con mezzi informatici, ha come finalità la soddisfazione degli utenti. I dati forniti verranno utilizzati esclusivamente per raggiungere le finalità espresse dal contesto in cui li si fornisce. La cancellazione da “Extra” degli annunci pubblicati viene effettuata automaticamente decorsi 30 giorni dalla pubblicazione; la prosecuzione della pubblicazione avverrà solo a seguito di apposito invio, da parte degli interessati, di Raccomandata PP.TT. a.r. agli stessi indirizzi.


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 29

LIBRI E RECENSIONI

Memorie di Adriano

Marguerite Yourcenar di Alfredo Megna Memorie di Adriano è un romanzo di Marguerite Yourcenar, pubblicato nel 1951 (Einaudi), che descrive la storia dell’imperatore romano Adriano immedesimandosi nella figura di questo in un modo del tutto nuovo ed originale: infatti immagina di fare scrivere ad Adriano una lunga lettera nella quale parla della sua vita di imperatore all’amico Marc’Aurelio, che poi diventerà suo nipote adottivo. MargueriteYourcenararrivaallacomposizione di questo romanzo dopo lunghi anni di ricerche, indagini e tentativi. Il suo scopo era quello di far raccontare ad Adriano stesso la propria vita e coglie le sue impressioni nel momento in cui l’uomo vive la morte: Adriano è in fin di vita e scrive questa lettera a Marco Aurelio con le sue ultime forze. Yourcenar decide di effettuare la narrazione in maniera diretta, senza bisogno di intermediari, in questo modo il suo romanzo sfiora, per certi aspetti, la poesia. La prima idea era stata quella di fare del romanzo una serie di dialoghi, ma così facendo la personalità di Adriano sarebbe stata soffocata dalle altre. Il libro rappresenta per l’autrice una chiara presa di posizione del proprio mondo interiore. Per definire la tecnica letteraria dell’autrice potremmo dire che la lettera di Adriano presenta aspetti propri del monologo interiore: Adriano esprime fra sé e sé i suoi pensieri più reconditi e non li trasforma in un discorso pronunciato, i suoi pensieri vengono enunciati direttamente e seguono un ordine logico (rispettivamente a differenza del discorso indiretto libero e del flusso di coscienza). Nel romanzo troviamo citazioni di riti religiosi: sappiamo che Adriano esercitò a lungo la carica di Pontifex Maximus. Nel libro vengono citati anche dei miti: il mitraismo, ad esempio; il culto del dio Mitra ebbe

La sensibilità intellettuale e l’intensità di analisi dell’autrice fanno di "Memorie di Adriano" uno scritto moderno, seppur riguardante la mentalità di un uomo vissuto duemila anni fa

La lettera di Adriano presenta aspetti propri del monologo interiore: Adriano esprime fra sé e sé i suoi pensieri più reconditi e non li trasforma in un discorso pronunciato

L’imperatore è pronto alla morte ed aspetta il fatidico momento con serenità, calma e sollievo: accetta la fine da uomo e da imperatore

un’influenza enorme sulla formazione di Adriano. Mitra rappresenta la sua giovinezza passata nell’esercito a chilometri di distanza da Roma, a stretto contatto con le popolazioni barbare delle quali apprezzava in modo particolare la cultura. Se volessimo definire "Memorie di Adriano" ad una prima superficiale analisi

diremmo che si tratta di un romanzo epistolare: "Mio caro Marco,...". Non è così: troviamo aspetti tipici del romanzo epistolare, ma lo scopo di Yourcenar non era certo quello di immedesimarsi in Adriano per scrivere una semplice lettera, un diario immaginario o un’autobiografia intima e spregiudicata al tempo stesso; "Adriano"

racconta la sua esperienza umana, ma il suo scopo è quello di proclamare la sua verità interiore, faticosamente raggiunta. Yourcenar utilizza documenti storici e letterari incastrandoli nella sua creazione geniale. La sensibilità intellettuale e l’intensità di analisi dell’autrice fanno di "Memorie di Adriano" uno scritto moderno, seppur riguardante la mentalità di un uomo vissuto duemila anni fa. La lettera di Adriano per Marco Aurelio diventa, poco a poco, "lo sfogo d’un uomo che non ha più l’energia necessaria per applicarsi a lungo agli affari dello stato; la meditazione scritta d’un malato che dà udienza ai ricordi". L’imperatore è pronto alla morte ed aspetta il fatidico momento con serenità, calma e sollievo: accetta la fine da uomo e da imperatore, per quanto riconosca quanto sia difficile rimanere imperatore in presenza del proprio medico, con nobile e umile rassegnazione.


Lunedì 29 Novembre 2010 il Domani 31

APPUNTAMENTI I docenti del Tchaikovsky al Teatro Ariston Arte • Cultura • Spettacoli • Convegni • Seminari CATANZARO VI Meeting di Anestesia e Terapia Intensiva Martedì 30 novembre , alle ore 16.15, nell’Aula Magna B dell’edificio bioscienze del campus germaneto dell’Ateneo Magna Grascia di Catanzaro, si terrà il VI Meeting di Anestesia e Terapia Intensiva. Dopo i saluti di rito e l’introduzione da parte dei proff.ri Bruno Amantea, direttore Cattedra di anestesia e rianimazione e Ermenegildo Santangelo, direttore Cattedra e scuola di specializzazione in anestesia e rianimazione, prenderà la parola il prof. Giovambattista De Sarro, preside della facoltà di medicina e chirurgia nonché direttore Cattedra di farmacologia dell’Ateneo che relazionerà sulla Scuola di Specializzazione di Anestesia e Rianimazione a Catanzaro. Successivamente interverrà, al meeting l’illustre accademico, di origine italiana, prof. Franco Carli proveniente dalla città di Montreal (Canada) esperto in anestesia che, relazionerà sugli aggiornamenti dell’anestesia/analgesia multimodale e fast-track surgery in chirurgia magiore. (Percorso veloce in chirurgia, l’accellerazione dei tempi delle varie fasi del ricovero per intervento chirurgico “fase pre-operatoria, fase operatoria, fase post-operatoria”). Inaugurazione mostra di Marilisa Fonte Giorno 1 dicembre , alle ore 18.00, presso il Palazzo Fazzari - Catanzaro, si terrà l’inaugurazione della mostra di Marilisa Fonte. Iniziative sezione femminile Croce Rossa Si svolgerà nei giorni 3-4-5 dicembre , nella I° galleria del complesso monumentale del S.Giovanni di Catanzaroladistribuzionedellestelledi Natale organizzata dalla Sezione femminile della Croce rossa di Catanzaro guidata da Rosa Maddalena Bonaiuto. La vendita si concluderà il 5 dicembre con la Giornata mondiale del Volontariato CRI , nella quale su iniziativa del Cnf- Comitato nazionale femminile, saranno vendute in tutte le piazze d’Italia le lenticchiediCastelluccioasostegnodellacampagnanazionaleperlaraccoltafondi“LenticchiamaCri”.L’iniziativa sarà presente in tutta Italia in 450 piazze nelle quali verranno venduti dei sacchetti di lenticchie in cambio di un contributo da destinare alle attività socio-assistenziali che la Croce Rossa svolge in Italia e all’estero. Seminario "Ordini dell’amore" Giorno 4 dicembre , l’associazione Donne in Cammino Catanzaro presenta "Ordini dell’amore" seminario in costellazioni familiari sistemiche secondo il metodo di Bert Hellinger, condotto dal dott. Roberto Di Polito. Manifestazione di fitness La palestra Chiara Fitness di Catanzaro sita in viale Magna Grecia,158 giorno 12 dicembre , nella propria sede organizza un manifestazione di

Con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e l’adesione del Presidente della Repubblica, si è tenuta il 25 novembre 2010 la primaedizionedelprestigiosoFestival Internazionale della Musica, Danza e Poesia "Un Bosco per Kyoto" che, svoltosi al Teatro Ariston di Sanremo, ha visto sfidare tre categorie: musica, danza e poesia.

I docenti del Tchaikovsky, Candida Durante (Violino), Giuseppe Scigliano (Fisarmonica-Bandoneon) e Rosaria Gaudio (Arpa), si sono esibiti al Teatro Ariston eseguendo le musiche composte dal M° Gaetano Romeo, classificandosi quali finalisti del Festival per la sezione musica classica. Una prestigiosa esperienza per il Tchaikovsky che vede ancora una volta i propri docenti confermarsi

fitness.Sisvolgerannolezionigratuite di fitness (aerobica e spinning ) con la partecipazione di presenter internazionali: Alessandro Galli , Salvatore Pagano e Omar Alampi. La manifestazione avrà inizio alle 10.30 e finirà alle 14.00.

turali e Pietro De Leo, ordinario di storia medievale presso l’Università della Calabria. Sarà possibile, inoltre, ammirare fino al 1 dicembre 2010 la mostra fotografica "1° Concorso Fotografico Aloysius Lilius", organizzataperCosenzadaEugenio De Rose del Laboratorio di Storia Medievale dell’Unical e da Massimo De Buono.

COSENZA Conferenza stampa dell’associazione Tecne per il programma 2010-2011 Oggi , alle 11.00, presso la sala stampa del Teatro Morelli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma di concerti organizzato per il teatro cittadino dalla neo-associazioneTecne.Durantelaconferenzainterverràinoltrelacantantenewyorkese Amy Coleman, prima star internazionale a calcare il palco del Morelli per il concerto di apertura della stagione, in programma il 7 dicembre. Rassegna degli eventi: Soul vs Blues: Amy Coleman and Texaco Jive with Soul Pains – 7 dicembre 2010. Concerto di Musica Elettroacustica – 18 febbraio 2011. Red Basica Chamber plays Dario Argento – 8 aprile 2011. Free Radicals in ErotiKollage – 11 maggio 2011. Ho solo la faccia di un uomo (soliloquio per attore solo, fisarmonica e percussioni), da Piero Ciampi – 20 maggio 2011. Incontro dibattito - Mostra fotografica Martedì 30 novembre , alle ore 17.00, a Cosenza, presso la Casa delle Culture, si terrà l’incontro dibattito: Aloysius Lilius. All’iniziativa, moderata da Silvio Rubens Vivone, parteciperanno: Salvatore Perugini, sindaco di Cosenza; Mario Caruso, sindaco di Cirò; Alfredo Corrao del Ministero per i Beni e le Attività Cul-

Appuntamenti concertistici Associazione culturale Jonica Continuano gli appuntamenti concertistici organizzati dall’associazione culturale Jonica in collaborazione con il comune di Cosenza. Mercoledì 22 dicembre , al teatro Rendano appuntamento con BridgetteCampbell&WindyGospelSingers. CROTONE Mostra “Simmetrie” dedicata a Pitagora Prosegue il binomio Crotone e Pitagora, le attività previste dal progetto “Pitagora” proseguono con la mostra“Simmetrie”chesaràospitatadal Castello Carlo V per tutto il mese di dicembre . Organizzata dall’amministrazione comunale e dall’Università della Calabria, con il contributo dell’Ats Krognosi, la mostra si propone come un viaggio nel magico e variegato mondo pitagorico. LOCRI Patch Adams all’ospedale civile di Locri Oggi Patch Adams sarà per la prima voltaalsudItaliapervisitareilreparto pediatrico dell’ospedale civile di Locri accompagnato da un gruppo di “Clown in corsia” di Reggio Calabria, impegnati da diversi anni nell’attività di clown terapia sul terri-

protagonisti nel panorama nazionale, in un’iniziativa di grosso calibro e valenza internazionale che porta avanti l’obiettivo di promuovere la cultura del rispetto ambientale attraverso un’espressione universale quale la Musica. Soddisfazione espressa dal Direttore del Tchaikovsky, M° Pullia Pierfrancesco: “Siamo orgogliosi di avere nel nostro organico docenti di elevato spessore e valenza artistica, che portano all’attenzione nazionale il prodotto migliore di questa nostra Calabria, spesso alla ribalta nazionale per le sue negatività. Rivolgo pubblicamente i miei più vivi complimenti per gli importanti successi e traguardi di questi nostri docenti con la certezza che tale alto spessore e valenza artistica possa essere da modello per i nostri allievi”. Apprezzamenti espressi anche dal Sindaco del Comune di Sanremo, Dott. Floris che ha dichierato: “Il livello qualitativo degli artisti è stato molto elevato e pensare ad una manifestazione dedicata a questo importante argomento è indice di grande sensibilità e coscienza”.

torio. L’evento è stato organizzato dall’associazione di promozione sociale Fleckles con il sostegno dell’assessorato alle politiche sociali e giovanili della Provincia di Reggio Calabria. E alla collaborazione dell’AziendaProvinciale Sanitariadi Reggio Calabria e alla Direzione Sanitaria del Presidio Ospedaliero di Locri. Dopo la visita mattutina ai piccoli degenti dell’ospedale civico di Locri (riservata agli addetti ai lavori),Patchnelpomeriggiodioggi, alle 17, nella sala conferenza dello stessoospedaleterràunaconferenza sul tema “Umorismo salute e passione del prendersi cura”. REGGIO CALABRIA Presentazione del romanzo "Il silenzio imperfetto" Oggi , alle ore 16.45, presso la Biblioteca Villetta “De Nava” il Centro Internazionale Scrittori della Calabria e il Circolo di Cultura Greca Apodiafazzi presentano il romanzo: "Il silenzio imperfetto" di Aldo Penna edizione Stampa di Alternativa. Introduzione al libro a cura del magistrato Antonio Ingroia; saluti: Loreley Rosita Borruto; Carmelo Nucera; interventi: Giuseppe Tuccio; Nicola Gratteri; Gabriele Quattrone. Sarà presente l’autore Di Landro e Pignatone incontrano gli studenti Il Procuratore Generale Salvatore Di Landro e il Procuratore della Repubblica Giuseppe Pignatone in contreranno gli studenti delle scuole della città di Reggio Calabria martedì 30 novembre . L’incontro aprirà il progetto "Gerbera Gialla" per il 2011 e sarà dedicato al tema della lotta alla ’ndrangheta e alla situazione creatasi in città a seguito dei recenti atti intimidatori ai danni

deiduemagistrati.InsiemeaDiLandro e Pignatone parleranno agli studenti: il Questore di Reggio Calabria Carmelo Casabona, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Pasquale Angelosanto. Nell’ambito dell’iniziativa sarà presentato il calendario 2011 realizzato dal Coordinamento "Riferimenti" per gli studenti. L’incontro si terrà pressol’auditorium"NicolaCalipari" di Palazzo Campanella alle ore 10.00. RENDE Seconda “Mostra dell’artigianato artistico” Oggi , alle 18.00, alla Biblioteca civica di Rende, si terrà l’inaugurazione dellaseconda“Mostradell’artigianato artistico”. Patrocinata dall’amministrazione comunale di Castrolibero e dall’amministrazioneComunalediRendela mostra, che rimarrà aperta dal 29 novembre al 4 dicembre, offrirà ai visitatori la possibilità di apprezzare i violini creati dal Maestro Emilio Natalizio; i quadri e le sculture di Marilena Rocca, Jolanda Eunice Franco Marinho, Emilio Castiglione, Gianluigi Ferrari e Francesca Vena; i lavori artistici realizzati da Barbara Cava, Carmela De Luca, Palma Condello, Matilde Imbrogno e Elisa Minopoli, dall’ associazione “LaBottegadegliHobbies”edall’associazione culturale “Ricamo e Arte”. Iniziativa del Rotary Club Cosenza Continuano gli appuntamenti del Rotary Club Cosenza che ospiterà, martedì 30 novembre , la dottoressa Noemi Dominici, specializzata in igiene e medicina preventiva, che terrà una relazione dal tema: “Invecchiare…con giovinezza. Le nuove frontiere della medicina estetica: ringiovanire senza eccessi”. L’appuntamentoèleore20.15,presso il Mercure Hotel di Rende. SARACENA “Agli uomini piace uccidere” il film del castrovillarese Laghi “Agli uomini piace uccidere”. È, questo, il titolo del film del regista castrovillarese Pierfrancesco Laghi che sarà proiettato sabato 4 dicembre , alle ore 18.00, presso la Sala Consiliare di Via Carlo Pisacane. L’ingresso è gratuito. SOVERATO Rassegna teatrale 2010/11 “Vivi il Teatro” StagioneTeatralediProsadelTeatro Comunale, programma: martedì 30 novembre,"UnTèperTre"diBruno Tabacchini e Biagio Izzo con Biagio Izzo, Teresa Del Vecchio e Francesco Procopio. Presentazione libro Il tesoretto di Soverato nei documenti di Paolo Orsi" Sabato 18 dicembre , alle ore 10.00, presso l’Acquario comunale, si terrà la presentazione del libro "Il tesoretto di Soverato nei documenti di Paolo Orsi"


il domani