Page 1

Lunedì 20 Dicembre 2010

Anno XIII - Numero 349

Euro 1,00

QUOTIDIANO DI POLITICA ECONOMIA E CULTURA Poste Italiane S.p.A. -- Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma1. Aut. CBPA-SUD/CZ/326/09

MAFIA

ANTITRUST

‘Ndrangheta, ufficiale dell’Arma in manette per concorso esterno

Maltempo, troppi i disagi Catricalà vuole chiarezza

a pag » 3

a pag » 4

ESCLUSIVO Il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, si confronta con noi sui temi del Risorgimento e dell’Unità d’Italia

«Involuzione preoccupante del Paese» «Il mancato sviluppo economico e sociale che penalizza il Mezzogiorno è la conseguenza di scelte politiche ben precise» L’INTERVENTO

Il cammino riformatore ed il Federalismo sono un treno in corsa

«Mentre l’Europa ci impone di pensare ed attuare un allargamento dei nostri confini la Lega è pronta a giocare per se stessa pur di ottenere l’autonomia dei territori del Nord. Oltre a cancellare 150 anni di lotte e conquiste, si porta l’Italia allo sbando» di Francesco Pungitore a pag » 8 e 9

REGIONE «Digitale terrestre, fondi Ue per le emittenti calabresi»

di Roberto Calderoli ministro per la Semplificazione

LAMEZIA TERME - «Nella conferenza stampa che avevo fatto prima dell’estate avevo lanciato questa idea, coniata da altre regioni d’Italia come il Piemonte e la Campania, di mettere a disposizione delle emittenti televisive fondi comunitari per sostenere il passaggio al digitale terrestre». Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, Francesco Talarico, a margine dell’assemblea svoltasi a Lamezia Terme tra alcune emittenti televisive per verificare la possibilità di dar vita ad un’associazione tra tv in vista del passaggio digitale terrestre. «La Giunta ed il Corecom - ha proseguito - stanno lavorando per fare il punto della situazione tutte le emittenti televisive calabresi e individuare una possibilità di finanziamento».

Dopo il grande risultato realizzato con il raggiungimento di un’intesa con Comuni, Province e Regioni sul penultimo dei decreti attuativi del Federalismo fiscale, il Consiglio dei Ministri ha approvato l’ultimo dei decreti legislativi quadro, quello relativo all’armonizzazione dei sistemi contabili e dei bilanci delle Regioni, delle Province e degli enti locali. Il cammino riformatore ed il Federalismo fiscale sono un treno in corsa ed il Federalismo fiscale sta diventando una realtà, visto che ormai per completarlo mancano soltanto i pareri sui decreti delle commissioni parlamentari competenti. Colgo l’occasione per ringraziare i ministri Bossi e Tremonti per il lavoro svolto nel coniugare le esigenze di riforma con le difficoltà derivanti dalla crisi economica internazionale.

a pag » 6

CASA Nel mondo immobiliare in Italia i mutui confermano ancora l’inversione di marcia a pag » 14

IL PERSONAGGIO Sarà Paolo Felice la nuova guida dei giovani industriali cosentini a pag » 15

SALUTE Pitagorismo filosofico e matematico L’occasione per parlare di omeopatia a pag » 18

IL COMMENTO

La politica continua a delegare alla magistratura di Doris lo Moro parlamentare Partito Democratico

Nei Palazzi della politica sarà verosimilmente commentata positivamente la notizia dell’arresto a Livorno, dove era stato trasferito nei mesi scorsi, del Capitano dei Carabinieri Saverio Spadaro Tracuzzi, in servizio a Reggio Calabria fino al mese di giugno 2010 prima presso il Nucleo operativo ecologico e poi presso la Direzione investigativa antimafia. Spadaro Tracuzzi, che è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Reggio Calabria su richiesta della Dda, è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e di corruzione. E il suo arresto, a prescindere dall’esito della vicenda giudiziaria che lo coinvolge e che avrà il suo corso, dà il senso di una ricerca della verità che non guarda in faccia nessuno. Ma i palazzi della politica hanno poco di ché essere soddisfatti e dovrebbero spiegare cosa hanno fatto, dopo il coinvolgimento di Spadaro Tracuzzi, che ha ricevuto un avviso di garanzia il 7 ottobre nell’operazione reggina contro il clan Lo Giudice, per fare chiarezza dall’interno e tutelare l’attività e il prestigio dell’Arma dei Carabinieri. Ho posto il problema ai Ministri dell’interno, dell’ambiente, e della difesa con un’interrogazione depositata l’8 novembre 2010, su cui non ho ottenuto nessuna risposta. E il problema, visto dalla Calabria, era e rimane particolarmente grave perché, guardando solo agli ultimi mesi, sono stati arrestati altri carabinieri, di cui tre sono rimasti coinvolti in un’operazione del mese di novembre 2010 contro un clan di Rosarno... continua a pag » 7


2

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI Stazione di Lamezia: calvario per i disabili

Troppi numeri e poche idee chiare. Quel balletto di cifre che confonde sempre di più

Alcuni mesi fa ho rivolto un appello al presidente della Regione e della Provincia di Catanzaro affinché si facessero promotori per l’abbattimento delle barriere architettoniche della stazione ferroviaria di Lamezia Terme, sollecitando la costruzione di apposite rampe di accesso di idonea pendenza. Convinto che una mia missiva alla F.S. sarebbe stata una voceneldeserto,avevochiesto,data la loro alta carica istituzionale, un autorevole intervento. Lettera inviata per conoscenza, tramite fax, anche alle F.S. di Reggio Calabria. Purtroppo sono stato buon profeta; ad oggi, nessun cenno di risposta e/o di interessamento. La stazione ferroviaria di Lamezia Terme, per la sua centralità, è la più importante della Calabria. Lì, deve scendere chi proviene dalla Sicilia, dal Centro o dal Nord Italia. Da lì, bisogna necessariamente partire per recarsi in Sicilia, al Centro o al Nord Italia. È frequentatissima; particolarmente nei mesi estivi ed in questo periodo natalizio. Il problema evidenziato non si riferiva ai ritardi o al fatto che, nonostante il rincaro dei biglietti, le F.S. stanno abolendo diversi treni interregionali, allontanandoci così ancora di più al resto del mondo. Cosa che dovrebbe far pensare i nostri politici. Mi eropermessosoltantodisegnalare un disagio grandissimo vissuto dalle categorie più deboli e dai semplici cittadini. La gente si chiede come è possibile che nel 2010, quasi 2011, in una stazione così importante, un disabile, una persona anziana o una persona in precarie condizione fisiche, per recarsi ai binari di partenza o, all’arrivo dei treni, uscire dalla stazione,devepercorrereduerampedi scale con i pesanti bagagli a mano. Un piccolo problema per le casse F.S., ma un grave handicap per i viaggiatori. Le proteste della gente sono tante, ma inascoltate. Ho ricevuto e ricevo numerose telefonate di semplici cittadini che soffrono per il problema e che sperano venga risolto. Ho riformulato l’appello con una lettera aperta ai sindaci di Lamezia e di Catanzaro chiedendo, all’on. Olivo ed al prof. Speranza,uninterventoforteefattivo presso le F.S. per la soluzione del problema. Mi auguro, anzi sono fiducioso, che questa volta l’esitosiamigliore.

Ogni giorno siamo sommersi da una valanga di dati e di informazioni che confondono e rendono scettico anche il più smaliziato dei lettori. È un continuo di bollettini, trimestrali e semestrali, rapporti e relazioni sul futuro dell’economia e dei paesi alle prese con la crisi e con la globalizzazione. Previsioni di Bce, Fmi, Ocse, Banca d’Italia, di istituti e fondazioni più o meno accreditati che forniscono stime di crescita o decrescita, anche in aperto contrasto tra loro. Una marea di dati che non viene sufficientemente contestualizzata e di cui non si capisce il senso. Una confusione alla quale anche l’Istat sta cercando di porre rimedio. Perché, se è vero che è importante conoscere e "misurare" i fenomeni economici e

Paolo Camastra (CZ)

sociali, è altrettanto vero che, data l’enormità di dati oggi disponibili, bisogna stare attenti alla qualità aggiornanadosi anche ai tempi. Ma come si arriva ad una vera conoscenza? Da tempo si sente dire che il Pil non basta a descrivere la realtà, che c’è bisogno di altri indicatori. L’Eurostat ha poi ricordato che, secondo un sondaggio (appunto), quasi la metà degli europei non crede alle statistiche, comprese quelle ufficiali. I giornali, inoltre, non sempre fanno il loro dovere, distorcendo la realtà secondo il loro orientamento politico. Ma se non riusciamo a metterci d’accordo sui numeri come faremo ad affrontare le sfide del futuro? Chiara (KR)

LE RISPOSTE DEL DIRETTORE

«Houston abbiamo qualche problema...» di Guido Talarico

Indulgenza irresponsabile «C’è da parte di alcuni media una certa irresponsabile indulgenza, persino una sorta di giustificazionismo morale e ideologico, nei confronti dei responsabili dei disordini di Roma, che male si conciliano con l’idea di democrazia liberale». Così Piero Ostellino, con la consueta, proverbiale lucidità, analizza sul Corriere della Sera i fatti di Roma. E non possiamo che condividere le sue considerazioni anche nel punto in cui sottolinea un dato es-

STUDENTI& INSEGNANTI

senziale: quando si ricorre alla violenza, non si parla più di diritti. Si mette in discussione la Legge. Che va rispettata. Questo elemento è basilare. Roma è stata devastata e se anche le ragioni di chi è sceso in piazza possono essere considerate giuste e legittime non si può cedere alla deriva di chi pretenderebbe di governare il Paese con un permanente assemblearismo di Piazza, negando l’esito delle libere elezioni.

di Oriana Tavano

Strumenti innovativi e contemporanei «Le sfide che la scuola calabrese deve affrontare hanno bisogno di strumenti innovativi e contemporanei. La Regione promuove, attraverso il Libro Verde, il confronto e la partecipazione di tutta la comunità scolastica per dare risposta alle esigenze formative del territorio». Con queste parole l’assessore Regionale Mario Caligiuri ha aperto il dibattito sul "Libro Verde sulla Scuola in Calabria" di fronte ai dirigenti scolastici della provincia di Catanzaro, incontrati a Roccelletta di Borgia nel Parco Archeologico di Scolacium. L’assessore Caligiuri ha ricordato che, oltre ai dirigenti

scolastici delle cinque province calabresi, sul Libro Verde è stato avviato un lavoro di collaborazione tra la Regione e il Coordinamento delle Consulte degli studenti. I rappresentanti provinciali delle consulte, infatti al pari di tutti gli altri attori coinvolti nella fase di concertazione, avranno il compito di promuovere il dibattito sul "Libro Verde" in tutte le Assemblee d’Istituto delle scuole superiori calabresi e successivamente di raccogliere e coordinare tutti i contributi e le indicazioni elaborate dagli studenti. Il termine per la fase di raccolta dei contributi è il 31 dicembre 2010.

Con l’aria che tira nel nostro paese verrebbe voglia di partire per andarsene lontano, in luoghi dove si possa respirare un po’ di serenità e dove nonsiècostrettiarivendicarelecose ovvie, quelle che sembravano conquiste ormai incontestabili. A ben vedere però non credo che esista più un luogo del genere. Se solo pochi giorni fa abbiamo assistito agli scontri di Roma e alle rivendicazioni degli studenti, impauriti e insicuri perché vedono il vuoto davanti a loro a dispetto di tutti i sacrifici e l’impegno di cui sono capaci, abbiamo anche visto la rabbia (come non condividerla) degli studenti inglesi, che a quanto pare dovranno mandare giù rette universitarie tre volte più care. Per non parlare degli scontri in Grecia, dove hanno problemi anche più grossi dei nostri. Quanto all’America poi, da qualche anno ha smesso di diventare una sorta di terra promessa, dove dal niente potevi diventare qualcuno.Forseunluogosicuronon esiste. Forse vorremmo essere tutti nella Soyuz con il "nostro" Nespoli e guardare le cose da lontano...da moltolontano. Fabio (CS)


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani

3

PRIMO PIANO

‘Ndrangheta, ufficiale dell’Arma in manette per concorso esterno REGGIO CALABRIA - Il capitano dei carabinieri Saverio Spadaro Tracuzzi, 51 anni, già in servizio al Centro Dia di Reggio Calabria, è stato arrestato con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa e corruzione. L’accusa nei suoi confronti è di essere stato colluso con la cosca Lo Giudice della ’ndrangheta, fornendo notizie coperte da segreto investigativo riguardanti indagini in corso ed anticipando l’adozione da parte dell’autorità giudiziaria di provvedimenti restrittivi. Spadaro Tracuzzi è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. Era stato trasferito nei mesi scorsi nella seconda Brigata mobile di Livorno, città in cui è stato fermato. Nei suoi confronti è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Reggio Calabria su richiesta della Dda. Spadaro Tracuzzi è stato in servizio a Reggio Calabria prima al Nucleo operativo ecologico, dal 2003 al 2007, e poi alla Dia fino allo scorso mese di giugno. Il militare è accusato dal capo della cosca Lo Giudice della

’ndrangheta, Nino Lo Giudice, che da alcuni mesi si è pentito e collabora con la Dda di Reggio Calabria. Lo Giudice, nello scorso mese di ottobre, alcuni giorni dopo il suo arresto, è stato sentito per due giorni nel carcere di Rebibbia dal Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone, e dal procuratore aggiunto Michele Prestipino. Il pentito ha riferito, in particolare, della collaborazione che il capitano avrebbe garantito alla

L’accusa nei suoi confronti è di essere stato colluso con la cosca Lo Giudice fornendo notizie coperte da segreto investigativo

sua cosca, fornendo notizie in anticipo su imminenti operazioni della Dda reggina. L’ufficiale avrebbe anche indicato le cosche interessate da imminenti arresti ed i nominativi dei destinatari dei provvedimenti restrittivi. La fuga di notizia avveniva con la consegna di atti di indagine in cartaceo o in formato elettronico contenenti i nominativi degli indagati contro i quali dovevano essere emesse ordinanze di custodia cautelare. Nell’ambito dell’accordo lo scambio prevedeva consistenti somme di denaro, ma anche una Porsche in regalo ed una Ferrari in prestito: è quanto, tra l’altro, avrebbe ricevuto in cambio della sua collaborazione con la cosca il capitano dei carabinieri. Spadaro Tracuzzi, secondo Nino Lo Giudice, avrebbe anche ottenuto il pagamento di conti alberghieri e viaggi. Tra gli episodi di corruzione che vengono contestati ci sarebbero viaggi in aereo, in Italia ed all’estero, e soggiorni in albergo pagati con la carta di credito di Luciano Lo Giudice. All’ufficiale, inoltre, sarebbero stati regalati abiti firmati. L’ufficiale sarebbe anche intervenuto, o avrebbe garantito il proprio intervento, per bloccare accertamenti nei confronti di esponenti della cosca Lo Giudice. Spadaro Tracuzzi, in particolare, avrebbe fornito informazioni in anticipo su una perquisizione effettuata nel gennaio del 2008 in una villa

in cui abitava Antonio Cortese, uno degli esponenti di spicco della cosca, ma che era in realtà nella disponibilità di Luciano Lo Giudice, attualmente detenuto, fratello di Nino Lo Giudice. L’ufficiale avrebbe anche garantito informazioni alla cosca Lo Giudice sulle operazioni riguardanti la cattura dei latitanti del gruppo criminale. Prima di Nino Lo Giudice, a Spadaro Tracuzzi aveva fatto riferimento anche il pentito Consolato Villani. Nell’ottobre del 2009, inoltre, il capitano all’epoca in servizio alla Dia di Reggio Calabria, aveva redatto una perizia, come consulente di parte, in favore di una persona di Cosenza accusata di omicidio. Spadaro Tracuzzi fu nominato consulente in quanto esperto di armi ed esplosivo avendo lavorato a lungo, all’epoca in cui era ancora maresciallo e successivamente come ufficiale, al Ris di Messina. Il comportamento di Spadaro Tracuzzi, la cui famiglia di origine vive a Messina, suscitò la reazione dei vertici della Dia, alla quale l’ufficiale era stato assegnato nel settembre del 2007, e dell’Arma dei carabinieri. Poco dopo Spadaro Tracuzzi, su sua richiesta, venne trasferito dalla Dia e tornò nei carabinieri, ottenendo però di restare, per motivi familiari a Reggio Calabria. L’ufficiale fu così assegnato alla Scuola allievi carabinieri non ricoprendo da allora ruoli operativi.


4

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

PRIMO PIANO di Chiara Tancredi ROMA - Sulla questione gestione del maltempo in Italia interviene anche l’Antitrust che potrebbe presto aprire una istruttoria nei confronti delle società che potrebbero non aver fornito ai viaggiatori le informazioni necessarie a scegliere se partire o no. Lo annuncia il presidente dell’Authority, Antonio Catricalà, secondo il quale «è inaccettabile che un po’ di maltempo, previsto anche se intenso, abbia causato i disagi che migliaia di cittadini hanno subito nei giorni scorsi sulle strade e le ferrovie di uno dei Paesi tra i più industrializzati del mondo». «Per questo proporrò immediatamente al collegio - afferma Catricalà di avviare un’ istruttoria». Mentre migliora la situazione su tutta la rete Autostradale, dopo le abbondanti nevicate di venerdì scorso, sono le basse temperature e, quindi il ghiaccio, a creare le maggiori

Migliora la situazione negli aeroporti italiani anche se ci sono ripercussioni per il blocco di alcuni scali del nord Europa

Maltempo, troppi i disagi l’Antitrust vuole chiarezza

difficoltà, soprattutto in Toscana dove la notte scorsa, alle 4, la polizia stradale è riuscita a liberare gli automobilisti bloccati dal pomeriggio sulla Firenze-Siena, tra Bargino e Firenze. Ed è stato proprio il freddo ad aver causato la morte di due clochard a Varese e Torino. Nel capoluogo piemontese, dove la temperatura la notte scorsa è stata di 5,3 gradi sotto zero, è stato trovato senza vita un uomo di 54 anni che aveva realizzato un giaciglio di fortuna nel

centro della città, a poche decine di metri dal salotto cittadino di Piazza San Carlo. A Varese un sessantaquattrenne, italiano, è stato trovato cadavere nei pressi del Battistero dove era solito trovare un riparo per la notte. Un altro senza fissa dimora era stato trovato senza vita a Milano. Il ghiaccio sulle strade ha invece causato tre morti sulle strade della Toscana in due diversi incidenti stradali avvenuti la notte scorsa. Due uomini sono morti sulla vec-

chia Aurelia a Serristori, una frazione di Castagneto Carducci (Livorno). La loro auto si è schiantata contro un platano, mentre in un altro incidente, a Fornaci di Barga (Lucca), è deceduto un giovane di 20 anni. Feriti due amici che erano con lui, uno in modo grave. Nelle autostrade dove, nonostante il giorno festivo, proprio per il blocco causato dalle nevicate di venerdì possono transitare anche i mezzi pesanti, non sono stati segnalati problemi

Catricalà: inaccettabile che un po’ di maltempo, previsto anche se intenso, abbia causato i disagi che migliaia di cittadini hanno subito se non qualche rallentamento nei pressi di Firenze Certosa e Firenze Scandicci. Le previsioni di Autostrade per l’Italia indicano un peggioramento del tempo nel Nord Ovest. Difficoltà invece ci sono ancora a Firenze, paralizzata venerdì pomeriggio da oltre 25 centimetri di neve. In molte strade, soprattutto in periferia, il ghiaccio crea ancora problemi. Anche l’Azienda di trasporto pubblico riesce a garantire solo un servizio ridotto con frequenze diradate. La polizia stradale invita gli automobilisti a non muoversi senza catene a bordo o gomme da neve. Migliora la situazione negli aeroporti italiani anche se ci sono ripercussioni per il blocco di alcuni scali del nord Europa, in particolare per quelli di Londra. Migliaia di persone, peraltro, hanno passato la notte negli aeroporti del nord Europa, bloccati dal maltempo che ha inflitto un duro colpo al traffico aereo e in generale al sistema dei trasporti.


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani

5

PRIMO PIANO

Fatale un arresto cardiaco durante una cena organizzata a Palazzo Sacchetti, nel centro di Roma

Morto l’ex ministro Padoa Schioppa economista tra i padri dell’euro di Agata Bellunesi ROMA - Tommaso Padoa Schioppa, economista ed ex ministro dell’economia e delle Finanze del governo Prodi, è morto a Roma. Aveva 70 anni. E’ stato stroncato da un arresto cardiaco durante una cena a Palazzo Sacchetti, nel centro della capitale, per la quale aveva riunito un centinaio di amici. Padoa-Schioppa, è stato un economista-banchiere con la passione della Politica con la P maiuscola, quella che sceglie obiettivi da raggiungere, che non riununcia ad un mondo migliore,

dalla necessità di conti pubblici in regola a quella di saper stimolare i giovani all’impegno sociale e lavorativo. «Sono sconvolto e addolorato»: è stato il primo commento di Romano Prodi, dopo aver saputo la notizia. L’ex presidente del Consiglio, che si trova a Bologna, è stato avvertito telefonicamente da uno degli invitati alla cena organizzata a Roma dall’ex ministro dell’Economia, un amico, una delle persone a cui era più legato, ha aggiunto ancora Prodi. Il professore era stato invitato da Padoa Schioppa alla cena di palazzo Sacchetti, insieme a tanti

altri amici, ma per altri improrogabili impegni non ha potuto parteciparvi. «Con Padoa-Schioppa scompare un economista di grande valore e di autentico spessore internazionale che ha servito le istituzioni della Repubblica italiana e l’Europa, di cui è stato fervente testimone» ha detto Pier Ferdinando Casini, leader dell’ Udc. Era stato Romano Prodi a indicare Padoa Schioppa per il Board della Bce durante il suo primo incarico di governo. E dalla poltrona dell’esecutivo della Banca Centrale europea è stato uno degli artefici del passaggio all’Euro.

Una spaventosa strage in una casa colonica di Cusano Mutri: 5 morti BENEVENTO - Erano andati a dormire lasciando acceso il camino di casa per combattere il grande freddo di questi giorni: una decisione azzardata che ha provocato una spaventosa strage in una casa colonica di Cusano Mutri, un piccolo centro di quattromila abitanti in provincia di Benevento, a ridosso del massiccio del Matese, al confine con il Molise. Sono morti tra le fiamme ed il fumo spigionato dall’incendio, una donnaGenoveffaVitelli, 44 anni ed i figli SiErano andati a dormire di mone Tammaro, di 26, Giovanni, di 24 ed i lasciando acceso il gemelliniAntonioeCarcamino di casa per lo di tre. Si è salvato lanciandosi dalla finestra combattere della camera da letto il marito e padre delle vitil grande freddo time, Rocco Tammaro, di questi giorni di 51 anni. Il padre di quest’ultimo, Simone Tammaro, di 85 anni, che viveva nella stessa casa, è stato salvato in extremis dal tempestivo intervento del figlio, arrampicatosi con una scala per portare soccorso, mentre le fiamme si propagavano a grande velocità. Le cause dell’incendio sembrano chiare ai vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme che hanno spento le fiamme. Sarebbe stata una scintilla partita dalla legna che ardeva nel camino a innescare l’incendio che si sa-

rebbe propagato ad altri oggetti, raggiungendo, infine, la bombola di gas e provocando una forte esplosione. La drammatica vicenda assume i contorni della tragedia e della disperazione per Rocco Tammaro che si è salvato grazie alla sua prontezza di spirito, che ha portato in salvo l’anziano genitore, ma che, nonostante gli accaniti e reiterati tentativi di soccorso, non è riuscito a sottrarre alle fiamme la moglie ed i suoi quattro figli, due ragazzi di 26 e 24 anni e due gemellini di tre anni che dormivano nella stanza da letto insieme con i genitori. La posizione nella quale i vigili del fuoco hanno trovato i corpi della donna e dei suoi figli, dimostra che anche loro avevano tentato di mettersi in salvo. Sono stati rinvenuti infatti fuori dai letti nei quali dormivano quando si sono sprigionate le fiamme dal camino.

Sempre Prodi lo ha poi chiamato al ministero dell’Economia, dove ha ricoperto l’incarico durante la penultima legislatura: due anni intensi nel corso dei quali ha tenuto saldamente in mano i conti pubblici. Durante questo periodo ha conquistato le prime pagine dei giornali per alcune sue dichiarazioni, da quella in favore delle tasse, considerate da lui uno strumento necessario per contribuire ai servizi di un paese, a quella sui bamboccioni, sui giovani che non affrontano le sfide del lavoro. Ma, in concreto, ha anche raddrizzato

i conti pubblici, piegando il deficit sotto il 2% e introducendo criteri rigidi per la spesa sanitaria. Finita l’esperienza ministeriale, nella quale ha affrontato anche delle mozioni di sfiducia provocate dal caso del generale della Guardia di Finanza, Speciale, Padoa-Schioppa ha continuato la sua attività internazionale e recentemente era entrato nel Cda di Fiat Industrial, una delle due società nate dalla scissione della vecchia Fiat. Bellunese, 70 anni, nato da una famiglia dell’alta borghesia, Padoa Schioppa era noto come economista con una radicata vocazione europeista, esperto conoscitore del funzionamento dei mercati internazionali, con la passione della musica classica e della letteratura d’avventura. Dal ’79 all’83 è a Bruxelles per ricoprire la carica di direttore generale per gli affari economici e finanziari nella commissione delle Comunità economica europea.


6

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

PRIMO PIANO «Responsabilità delle istituzioni nel proporre soluzioni condivise»

Il presidente del consiglio regionale, Franco Talarico, intende sostenere l’ammodernamento delle televisioni locali

«Digitale terrestre, fondi Ue per le emittenti calabresi» di Antonio Traversa LAMEZIA TERME - «Nella conferenza stampa che avevo fatto prima dell’estate avevo lanciato questa idea, coniata da altre regioni d’Italia come il Piemonte e la Campania, di mettere a disposizione delle emittenti televisive fondi comunitari per sostenere il passaggio al digitale terrestre». Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, Francesco Talarico, a margine dell’assemblea svoltasi a Lamezia Terme tra alcune emittenti televisive per verificare la possibilità di dar vita ad un’associazione tra tv in vista del passaggio digitale terrestre. «La Giunta ed il Corecom - ha proseguito - stanno lavorando per fare il punto della situazione tutte le emittenti televisive calabresi e individuare una possibilità di finanziamento attraverso i fondi comunitari. Penso che le tv locali svolgano un ruolo essenziale nell’informazione e, naturalmente, hanno difficoltà economiche per poter fare questo cambio epocale verso il digitale terrestre. Le istituzioni allora devono cercare, attra-

verso i mezzi che hanno a disposizione, di sostenere ed aiutare le emittenti proprio per tutelare un valore essenziale quale è quello dell’informazione». Secondo il presidente del Consiglio regionale, inoltre, «l’informazione locale è fondamentale anche per noi che rappresentiamo le istituzioni per proiettare all’esterno il lavoro che noi facciamo e che deve arrivare nelle case dei calabresi. Ed il mezzo più adatto, in questo senso, a mio avviso, sono proprio le televisioni locali. Questo contatto tra istituzioni e cittadini è fondamentale perché significa maggiore rapporto e maggiore fiducia e, nello stesso tempo, condivisione di un

«Penso che le tv locali svolgano un ruolo essenziale ma hanno difficoltà economiche per poter fare questo cambio epocale»

progetto. Se vogliamo veramente rinnovare e cambiare la Calabria non dobbiamo volerlo solo noi ma occorre e serve che lo vogliano tutti i calabresi». Da questo primo incontro sono emerse due questioni: il costo che ciascuna emittente dovrà affrontare in vista dell’avvento del digitale terrestre e la necessità di avere più palinsesti differenziati. «Partendo da questo - ha detto il direttore di Rete3, Pietro Nigro - l’associazione tra tv può servire a superare questi problemi ed a farlo insieme, pur nelle peculiarità di ciascuna emittente». La presidente del Corecom, Silvia Gulisano, ha definito l’iniziativa di Lamezia «lodevole in una regione come la Calabria, che è sempre stata storicamente caratterizzata dalla frammentazione e dall’individualismo, alcune volte anche esasperato. Vedere che ci sono delle emittenti televisive, e quindi delle aziende, che cercano di mettersi insieme in maniera sinergica e solidale, è un valore di esempio anche culturale. Probabilmente la Regione anticiperà al 2011 in toto il passaggio al digitale. Per questo è necessario fare sinergia».

I Versace querelano il giornalista Gian Luigi Nuzzi MILANO - I familiari di Gianni Versace, ucciso a Miami il 15 luglio del 1997, tramite i loro legali, annunciano querele nei confronti del giornalista Gian Luigi Nuzzi, uno degli autori del libro Metastasi, «per difendere la memoria» dello stilista «ingiustamente oltraggiata in questi ultimi tempi». E’ quanto si legge in una nota inviata dagli avvocati Nadia Alecci e Massimo Dinoia che hanno ricevuto il mandato dalla famiglia Versace di «presentare le querele necessarie», alla luce dei contenuti del libro pubblicizzato dallo stesso autore in varie trasmissioni televisive: in particolare ci si riferisce alle rivelazioni dei due collaboratori di giustizia sulla morte di Versace e sui suoi presunti rapporti con la ’ndrangheta ritenute dai legali «diffamatorie dichiarazioni di due personaggi

pluripregiudicati per delitti gravissimi». «E’ sotto gli occhi di tutti, infatti, quanto sta accadendo - si legge nella nota firmata dai due legali -. L’Italia intera sta assistendo ad uno spettacolo macabro e sconcertante: l’uso del mezzo televisivo per pubblicizzare la vendita di un libro (Metastasi), che contiene infami e pazzesche calunnie nei confronti di una persona che, defunta tredici anni fa, non è ovviamente in grado di difendersi». «A questo proposito - prosegue il comunicato - non si può non sottolineare che in quel libro si raggiungono impudentemente le vertigini dell’assurdo, quando si sostiene addirittura che Gianni Versace sarebbe ancora vivo: le calunnie, cioé, vengono anche presentate con la più insensibile derisione dei sentimenti di dolore dei familiari di chi purtroppo non c’è più».

REGGIO CALABRIA - «La mancata attuazione del Piano regionale dei rifiuti, dovuta principalmente alla contrarietà delle popolazioni dei territori volta per volta coinvolti in progetti di costruzione di nuovi impianti, ha determinato una situazione di collasso alla quale le gestioni commissariali succedutesi nel tempo non hanno saputo far fronte; anzi, spesso hanno contribuito ad aggravare». E’ quanto afferma, in una nota, Mario Magno, presi- Magno: una rigorosa dente della commissione regionale riforme e decen- politica dei rifiuti tramento. improntata alla raccolta Magno, nella nota, aggiunge di essersi voluto astenere differenziata è il punto «dalla polemica (che, nelle fasi di criticità, acuisce i dal quale partire per problemi), nonché evitare non sbagliare più la prassi dello scaricabarile in cui, per esempio, si è esercitato ancora una volta il sindaco di Lamezia Terme. Il tracollo campano, poi, ha messo in evidenza quanto anche il nostro sistema di smaltimento fosse in realtà fragile, aprendo gli occhi di coloro i quali, fino a quel momento, consideravano i cumuli di rifiuti apparsi in ogni angolo delle strade di Napoli un’immagine quanto più lontana dalla nostra realtà». «Lo spettacolo indecoroso - prosegue Magno - offerto da alcuni scorci della nostra città, invece, ha dimostrato come non ci fosse nulla di più sbagliato. E’ in questo momento, pertanto, che bisogna attivarsi per far sì che le emergenze di questi giorni non si ripetano in futuro e la parola d’ordine, in questi casi, è una sola: responsabilità. Responsabilità delle istituzioni nel proporre soluzioni condivise dei problemi; responsabilità dei cittadini nell’anteporre l’interesse della collettività a quello del singolo». «Una rigorosa politica dei rifiuti - sostiene ancora Magno - improntata alla raccolta differenziata è, ovviamente, il punto dal quale partire per non sbagliare più. La previsione di soluzioni alternative alla discarica di località Stretto, tuttavia, non può essere più differita. In tale contesto, non può essere inoltre trascurato il ruolo della Multiservizi che, da mero percettore di commesse e servizi finalizzate unicamente al ripiano dell’ingente deficit accumulato, può e deve diventare il protagonista di una nuova stagione che, con il superamento della discarica come unica via d’uscita, realizzi un moderno ed efficiente ciclo integrato dei rifiuti». «In questa direzione - conclude Magno - così come già fatto in occasione della discussione sui problemi della depurazione in cui io stesso ho affiancato il management dell’Asi presso il Commissario per l’emergenza e l’Assessorato all’Ambiente, sono disponibile a facilitare il dialogo istituzionale per mettere anche la nostra città, così come tutta la regione, al passo del resto d’Europa».

re. ro.


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani

7

PRIMO PIANO Bilancio regionale di previsione «C’è bisogno di più agricoltura»

I pescatori italiani potranno pescare nel 2011 una quota di tonno rosso pari 1.787,91 tonnellate utilizzando nove tonnare

L’accordo raggiunto a Bruxelles sulle possibilità di pesca nell’Ue di Giulio Bonvicino BRUXELLES - I pescatori italiani potranno pescare nella stagione 2011 una quota di tonno rosso pari 1.787,91 tonnellate utilizzando nove tonnare a circuizione per la pesca industriale, e 30 palangari. Tuttavia, unico paese nell’Ue, l’Italia potrà autorizzare per il 2011 un numero maggiore di tonnare a circuizione. E’ questo l’accordo raggiunto a Bruxelles al termine di due giornate e una notte di intensi negoziati che hanno permesso di fissare le possibilità di pesca nelle acque europee per tutte le specie sottoposte a quote: dal Mare del Nord all’Atlantico e al Mediterraneo. Dando prova di grande fermezza edeterminazione,lacommissaria alla pesca Maria Damanaki, a chiusura dei lavori del Consiglio Ue, ha spiegato in sintesi ai partner europei: alcuni Stati membri mi hanno segnalato che in passato certe flessibilità nel corso dei negoziati erano state permesse, ma quello fa parte del passato. Quelle possibilità non sono più consentite. Per il tonno rosso, in

particolare, la quota italiana è il risultato del quantitativo ufficiale di 1.877,80 tonnellate meno il surplus che i pescatori avevano accumulato in passato. Per la delegazione italiana il vero negoziato si è quindi concentrato sul numero massimo di grandi imbarcazioni che gli Stati membri potranno utilizzare per la pesca industriale al tonno rosso nella stagione 2011, considerando che nel 2010 l’Italia aveva applicato la moratoria di un anno per la pesca da parte delle tonnare. Così, hanno indicato all’Ansa fonti comunitarie, al termine di lunghe trattative, la Commissione europea ha accettato l’iscrizione nel regolamento approvato dal

Per la delegazione italiana il vero negoziato si è quindi concentrato sul numero massimo di grandi imbarcazioni per la pesca industriale

Lo Moro dalla prima ... e altri due finiti in carcere a Cosenza qualche giorno fa. Anche sull’episodio di Rosarno, in cui era coinvolto pure un agente di polizia penitenziaria, ho chiesto con un’interrogazione (ancora inevasa) ai Ministri dell’interno, della difesa e della giustizia, "di avviare un’indagine interna sull’operato dei militari coinvolti nell’attività criminale e verificare cosa non ha funzionato nel contesto ambientale e di lavoro in cui gli stessi erano inseriti". E qualcosa non funziona nella presenza dello Stato in Calabria se tanti militari si trovano coinvolti in episodi criminali, al punto da venire arrestati. Ma cosa fa il governo e cosa hanno fatto i ministeri competenti per intervenire preventivamente a tutela delle istituzioni? Perché si continua a delegare tutto e sempre alla magistratura, attendendo passivamente il suo intervento? Doris Lo Moro

Consiglio Ue, di un preciso richiamo che autorizza la sola Italia ad aumentare il numero di tonnare a circuizione per il prossimo anno. In pratica il numero esatto verrà deciso a gennaio quando le autoritàitalianecomunicheranno a Bruxelles i piani di pesca 2011. I tempi sono stretti. Il piano italiano deve confluire nel piano comunitario per la pesca al tonno rosso che dovrà essere inviato entro febbraio alla Commissione internazionale per la conservazione dei tonni dell’Atlantico (Iccat), per ottenere il giudizio di conformità con le linee guida per la salvaguardia del tonno rosso a lungo termine. Per la prossima campagna, a Parigi l’Ue ha ottenuto di beneficiare globalmente di una quota di tonno rosso pari a 7.266,41 tonnellate, registrando una riduzione limitata rispetto al 2010 quando la quota europea era di 7.613,15 tonnellate. La quota italiana per il 2011, in base alla chiave di ripartizione già in vigore, sarebbe di 1.877,60 tonnellate. Tuttavia, togliendo tutto il surplus del passato che ancora pesa sui pescatori di tonno rosso italiani, resta una quota netta di 1.787,91 tonnellate. Quota che confermata dal Consiglio dei ministri della pesca dell’Ue. In base alla proposta sul tappeto, la Spagna resta il primo beneficiario con 2.411 tonnellate, seguita dall’Italia, mentre la quota francese viene fortemente decurtata per tener conto dei surplus accumulati dai pescatori, passando da 2.378,72 a 958,42 tonnellate. I restanti beneficiari, ma per quantitativi minori, sono Portogallo, Malta, Grecia e Cipro. Più complessi e difficili i negoziati sulla fissazione del numero di grandi tonniere che ogni Stato membro può autorizzare per la pesca 2011. Sull’argomento anche la delegazione italiana ha incontratobilateralmentelaCommissione europea.

CATANZARO - «Il bilancio regionale deve prevedere sia nelle risorse che nel documento finanziario ed ordinamentale misure a presa rapida: accesso al credito in agricoltura, risorse per la manutenzione a difesa del dissesto idrogeologico da parte dei Consorzi di Bonifica e un impegno per la crisi agrumicola della piana di Gioia Tauro e Rosarno essenziale per prevenire situazioni quali quelle Molinaro: il bilancio di Rosarno che sicuramente non aiutano percorsi di deve prevedere legalità e danno una immagisia nelle ne negativa della nostra regione». risorse che nel E’ quanto afferma, in una nota, Pietro Molinaro, presi- documento finanziario dente di Coldiretti Calabria. misure a presa rapida «Da tutti, e sono stati molti prosegue Molinaro - i rappresentanti delle istituzioni regionali intervenuti al sesto Forum dell’agricoltura e dell’alimentazione organizzato dalla Coldiretti, che ha discusso delle politiche per continuare a rafforzare la filiera tutta agricola e italiana che in Calabria ormai ha numeri significativi ed importanti, è venuta una adesione convinta e dichiarata. Adesso il primo banco di prova è il bilancio regionale di previsione che come annunciato nel corso dell’assise della maggiore organizzazione agricola sarà approvato insieme con gli altri documenti di bilancio il prossimo 22 dicembre. C’è bisogno di più agricoltura perché é in grado di dare risposte economiche, sociali ed occupazionali imme-

diate, adesso bisogna tradurre gli impegni assunti in scelte concrete».

La sfida dei giovani CATANZARO - Il Presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti, ha partecipato, a Villa San Giovanni, alla consegna delle borse di studio "Caronte&Tourist", destinate ai migliori diplomati delle scuole superiori ricadenti nel territorio comunale villese, l’istituto commerciale Leonida Repaci e l’Istituto professionale per i servizi alberghieri e la ristorazione. Nel corso dell’intervento il Governatore della Calabria, informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta, si è soffermato sull’importanza della sana cooperazione tra soggetti pubblici e privati, fondamentale per il rilancio sociale ed economico della regione, complimentandosi per lo spirito con il quale è rinata, a distanza di molti anni, la consegna di queste borse di studio. «La stagione della nuova Calabria - ha affermato il presidente Scopelliti - parte dal principio della meritocrazia. Ogni ragazzo e ragazza ha di fronte a sé una grande sfida».


8

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

PRIMO PIANO

«Mai minare e calpestare quel senso di Unità che ci appartiene» Una chiave di lettura del Risorgimento 150 anni dopo la proclamazione del Regno d’Italia: l’analisi del presidente dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro di Francesco Pungitore ROMA - Il 18 febbraio del 1861 il primo Parlamento del Regno d’Italia si riunisce nella sua capitale, a Torino. Il 17 marzo, Vittorio Emanuele è proclamato re d’Italia e il 23 viene formato il primo Governo del Regno, guidato da Cavour. Di fatto, tutti gli atti che inaugurano la vita del nuovo Stato proiettano gli apparati amministrativi e le leggi del preesistente Regno di Sardegna sui territori di nuova acquisizione. Il Regno d’Italia ha come carta costituzionale lo statuto albertino, il suo re si chiama Vittorio Emanuele II (e non I), e la legislatura apertasi il 18 febbraio 1861 è l’ottava e non la prima. Sono aspetti che, a unificazione compiuta, avallano l’idea di una sostanziale imposizione egemonica piemontese sul resto della penisola. Temi che il brigantaggio meridionale riprende e amplifica. E’, questa, la dimensione “politica” di quel vasto fenomeno di ribellione che, tra il 1861 e il 1870, sconvolge il Mezzogiorno continentale. Si stima che gli insorti siano, in tutto il periodo, oltre 85.000. Non solo bande “criminali”, dunque, ma gruppi organizzati capaci di promuovere una vera e propria

«Quel processo unitario ha avuto delle falle sull’eterogeneità dello sviluppo, non permettendo una crescita equa» azione coordinata per la restaurazione dei Borbone e la difesa del pontefice e dei suoi diritti. E in effetti, emissari borbonici e pontifici sostengono, anche finanziariamente, il movimento. La campagna di repressione affidata alle forze dell’esercito assume aspetti durissimi. Nelle operazioni vengono permanentemente impegnati 40mila soldati che promuovono processi sommari, esecuzioni, distruzioni di villaggi. Il brigantaggio è violentemente estirpato, ma la vicenda lascia inevitabilmente una lunga scia di sangue nella memoria di molte comunità del nostro Mezzogiorno. Abbiamo approfondito questi ed altri temi con l’onorevole Antonio Di Pietro. Attuale presidente dell’Italia dei Valori, è un prota-

gonista di primo piano della storia recente del nostro Paese. Da magistrato è stato, dal 1990 in poi, l’uomo simbolo di quella stagione che va sotto il nome di Tangentopoli. Le sue inchieste hanno, di fatto, segnato la fine della cosiddetta Prima Repubblica, imperniata sulla consolidata alleanza di governo tra democristiani e socialisti. Da politico è il fondatore dell’Italia dei Valori, partito di cui oggi è presidente. Vanta significative esperienze di governo, da ministro dei Lavori Pubblici (1996) e delle Infrastrutture (2006). Dunque, il Risorgimento fu davvero una resurrezione della nazione italiana o, come ormai si contesta da più parti, può definirsi un semplice processo di espansione del Regno di Sardegna? «Ridurre il Risorgimento, che fu un fenomeno di rinascita sociale, culturale e politica, ad una mera espansione del Regno di Sardegna è davvero riduttivo. Questo periodo storico, che ebbe il culmine nell’Unità d’Italia, in realtà fu un processo molto più ampio e complesso, le cui radici affondano nello scontento della popolazione stanca di subire ti-

rannie. E’ noto a tutti come lo sviluppo del Sud non sia stato una priorità per i nuovi governanti che hanno imposto, invece, un loro modello e le loro strutture amministrative. I centri produttivi del Meridione furono, in molti casi, smantellati e trasferiti al Settentrione. Insomma, quel processo unitario ha avuto delle falle sull’eterogeneità dello sviluppo, non permettendo una crescita equa su tutto il territorio. Non è un caso che il Sud venne utilizzato, nel decennio successivo, come bacino elettorale di voto di scambio. Una prassi che si è consolidata per la triste condizione in cui versava il Meridione». Ma allora quali questioni ci pone, oggi, l’unità d’Italia. Questo Paese può dirsi, oggi, davvero unito? «La conquista dell’unità nazionale è il risultato di un percorso complesso che è riuscito solo in parte ad amalgamare le diverse realtà presenti nella nostra Penisola. E il 1861 è lo snodo epocale da cui parte la crescita di una nuova coscienza forgiata sull’idea di Nazione. La subalternità, che continua a esistere tra Nord e Sud, tanto sciorinata e tristemente sostenuta dagli esponenti della Lega, il mancato sviluppo economico e sociale che penalizza il Mezzogiorno sono le conseguenze di scelte politiche ben precise che hanno mirato in passato, e mirano tutt’oggi, a creare diseguaglianze economiche e sociali». Non crede che le attuali spinte secessioniste, sempre più forti, del Nord pongano di nuovo, clamorosamente dopo 150 anni, il problema della possibile perdita dell’indipendenza politica dell’Italia sullo scacchiere europeo? «L’immagine di un Paese spaccato dalle spinte secessioniste non giova né a livello nazionale né internazionale. Il rischio potrebbe essere quello di perdere credibilità agli occhi della Comunità europea e, soprattutto, di non avere una coesione decisionale su importanti temi di discussione e di integrazione a livello europeo.

Mentre l’Europa ci impone di pensare ed attuare un allargamento dei nostri confini, la Lega è pronta a giocare per se stessa pur di ottenere l’autonomia dei territori del Nord. E’ un’involuzione che ci preoccupa molto. In questo modo, oltre a cancellare 150 anni di lotte e conquiste, si porta l’Italia allo sbando. E’ nostro compito fare in modo che il conclamato federalismo sia un’opportunità e non una ghettizzazione di alcune regioni e i concetti di accoglienza, integrazione e sviluppo si fondino e diventino patrimonio comune in tutto il territorio». Le idee liberali, le speranze suscitate dall’Illuminismo e i valori della Rivoluzione francese furono alla base dello Stato unitario. Quale può essere, invece, il nostro orizzonte futuro? Quali ideali di riferimento possono, a suo avviso, rilanciare quello spirito unitario? «Il presente può essere letto e compreso solo alla luce del passato, indispensabile per trarre il bilancio degli ultimi 150 anni della storia d’Italia. Un trascorso da onorare con gli stessi valori e gli stessi nobili ideali che hanno mosso i nostri Padri, adeguandosi però alle esigenze dei tempi. Ad esempio, di fronte al fenomeno dell’immigrazione il nostro Paese deve saper accogliere e non emarginare, attingere dalle diversità per arricchirsi, senza aver paura di perdere la propria identità. Bisogna garantire sempre i diritti e le pari opportunità a tutti quei cittadini che decidono di lasciare le loro terre d’origine in cerca di un futuro migliore. E le istituzioni devono farsi promotrici di politiche che vadano in tal senso. Lo stesso federalismo, se inteso come condivisione effettiva delle risorse e come progetto fondato su uno spirito solidale, può essere il moderno collante della nuova società italiana. Un modo per responsabilizzare gli enti territoriali e per controllare direttamente la gestione della res publica , limitando così il malaffare e gli sprechi». continua a pag >> 9


20Lunedì 1oL1i6uVlgrdneì 20 Dicembre 2010

Domani illiDomani

95

R IM O PPIANO IA N O PPRIMO

Errani: i tagli sono squilibrati, non interrom piam o il lavoro che stiam o facendo

M anovra, le R egioni non m ollano m a abbassano i toni col G overno di Andrea M orrone

Filippelli: il Pdl punta sui giovani per le am m inistrative

CO SEN ZA - Il centrodestra si prepara alle am m inistrative del prossim o anno e con i m igliori auspici. «Siam o pronti a conquistare i com uni di C osenza, C rotone e C atanzaro alle prossim e elezioni am m inistrative in trasformare il Risorgimento ita- questo, la classe politica tout C alabria con nostri candidati a sostegno liano, che fino ad allora aveva court non può essere sorda o delle liste di centrodestra. U ltim o atto per coinvolto soprattutto le élite, in autoreferenziale, ma deve assuspazzare definitivam ente il Pd edi il condurcentrosiuna grande sommossa popolare. mersi la responsabilità nistra da questa terra». Lo ha afferm ato M iA questo aggiungiamo un’altra ri- re la storia lungo i suoi binari, chele Filippelli, presidente del m ovim ento flessione: le grandi rivoluzioni scongiurandoilripetersidivecchi politico "Scom ode Presenze". «Sindaci cohanno sempre un motore nelle errori ed evitando che se ne facm e Salvatore Perugini prosegue m eritaclassi degli intellettuali, cosi è sta- ciano di nuovi. Tanto meno, le no di essere ricandidati e dieessere bocciati to per i moti che hanno preceduto tensioni politiche le diverse vida un popolo feroce che per cinque anni ha l’unità d’Italia e per tutti gli eventi sioni del mondo, anche all’interl’incapacità am m inistrativa, storici più importanti». dovuto subire no degli schieramenti partitici, la paralisinon burocratica e l’inefficienza dei dovrebbero mai minare e calsem plici servizi a causa di una scelta scelleLa chiudere, dicotom Per coniaquali auspici e pestare quel senso di Unità che ci e di rinnovata fiducia». speranze, a suo avviso, cirata accinappartiene. In quanto a esternaC om e avvenuto con Peppe Scopelliti alla coi leghisti giamo a festeggiare questi 150 zioni negazioniste, come quelle R egione, secondo Filippelli, anche questa anni storia unitaria del nostro della Lega Nord, non fanno altro nondiviene volta il Pdl candidati a sindaco Paese? chetroverà rafforzare nella società bar-di giovane età e di alta professionalità con conferm ata17 marzo sarà riere invisibili e alimentare un cli«Il prossimo qualità m orali al di sopra di ogni sospetto. un’occasione importante per ri- ma xenofobo e intollerante, nemim a i toni la critico«Solo, con spirito una sinergia tradella comnouni, leggere, con spirito e co-infatti, co dello fondante regione e governo nazionale ha concluso struttivo, eventi che sono parte stra cultura e delle nostre radici». lasciano Filippelli della nostra identità. La politica è - si potrà continuare a realizzare quel progetto di rilancio che punta a rendeil"annusare" vero propulsore delle trasforre, non solo sulla carta, la C alabria regione mazioni di ieri e di oggi, e la forza d’E uropa». penetrante del suo apparato può

R O M A - La m anovra com incia a essere discussa in Parlam ento, m a le R egioni non m ollano e segue da pag 8 a cercare di essereesercito e l’amministrazione civicontinuano soddisfatte nelle le, arriveranno vedendosi però loro richieste: «D a qui a quando le triplicare le «L’iniziativa di Garibaldi ConcentriamocisulSud.Unapiù Latem conquista, conseguenze di questa m anovratasse. ci sarà po di decisa e voluattenta storiografia rivelato o atacercare dall’élite ha se- permise di trasformare il lavorare; noi nonha rinunciam dirisorgimentale, cam come, ad esempio e per taluni gnato, per sempre, il destino del biarla». C osì si è espresso il presidente della C onRisorgimento italiano, aspetti, il brigantaggio sia stato Sud, sistematicamente penalizzaferenza delle R egioni, V asco E rrani, arrivando una forma di guerra natadellatoCdal Nord. Credo iericivile alla sede onferenza per che il meri- che aveva coinvolto VascoEarni nel nostro Mezzogiorno dopo dione d’Italia abbia l’inizio dei lavori. E rrani continua bisogno, oggi, Errani: «Da l’annessione al Regno d’Italia.ferm diastrumenti adeguati che consen- le élite, in una grande a m antenere la sua linea: «I Nell’attuale gap tra Nord e Sud, tano un modello di sviluppo realnon quindisommossa conferm ata dapopolare» nessuno, anche tagli sono squilibrati», ha ripetuquicaratterizzato a quando dalla forte emer- mente competitivo. Infatti,viene le pola lasciano sem pre "annusare". Anche to. R oberto C ota, G overnatore se i toni genza criminale nostro delle arriveranno le deldel parte del tavolo sono arrivati com PiemMezonte, halitiche invece assistenzialistiche espresso dall’altra zogiorno, ci portiamo ancora «È classi dirigenti che sipiacim sono susseenti per l’atteggiam ento costruttivo delle soddisfazione: un docum ento conseguenze dietro i segni di quelle vicende guite hanno reso deboli e sudditi e che il Risorgimento stesso R egioni. positivo: nona si parla più di restisuo avviso? territori pieni di risorse grandidei R possa essere considerato, in efapporti con le R egioni R affaele deleghe e si im posta Il meinistro della m anovra tuzionehadelle «Lungo il camminoil che conintelligenze, consentendo il radifetti, una sorta di rivoluzione confronto con il G overno in Fitto ha detto: «Saluto con favore la ritrovata sotto un’unica ban- camento delledi crimici dotto saràl’Italia tem po per nella il nostro Mezzointenti mancata delle R egioni prosecuzione m odo costruttivo, non delle con mafie un eunità diera vi è stata una vera nalità organizzate». Che pensa propocostruttivo con il aGtale overno che m urostrumencontro m uro: questa è la via diun confrontogiorno. di talizzazione, lavorare»a fini politici, del bri-M entre R oberto For- per parte sua, sito? a questo confronto, non ha m ai da seguire». gantaggioedell’annosaquestione Una certa filone di critica stoancare la«Seppur propria un piena disponibilità». m igoni, G overnatore dellainterpretazione Lom - fatto m storimeridionale. Moltobardia, spesso va si ècauto: ca sostiene che nel Risorgimenriografica ritenga chedalla nonCvionfesia Le decisioni assunte unanim em ente «Le R egioni parlato di annessione senzaunite dic- e atoritenere italianoinsostesia stata assai stata una massiccia renza limitadelle R egioni sono, secondopartecipalui, una continuano a m arciare hiarazione, perchémin seguitoPoi alla ta la partecipazione delle masse zione da parte delle fasce notizia che si aggiunge a quella altrettannibile questa anovra. chiediam oal governo buona colonizzazione da parte dei popolari del Sud, soprattutto popolari, non bisogna dimenticato im portante per il sistem a paese rappresentata di aprire finalm ente il tavolo sul federalism o». piemontesi, i territori Mezzocontadine, agli eventi che hanno re ladel Spedizione deimMille. L’inivoto favorevole Senato alla anovra. La dicotom ia tradel leghisti e resto della ciurm a dal giorno hanno perso il proprio caratterizzato l’unità nazionale ziativa di Garibaldi permise di definire il destino dei territori. Per

Francesco Pungitore


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 11

AGRICOLTURA

Assopanificatori: modificare la norma della panificazione in agricoltura La richiesta è di cambiare il decreto relativo alla tabella dei prodotti agricoli che difatti apre la possibilità agli agricoltori di produrre pane di Gianna Nunziata REGGIO CALABRIA - Assopanificatori di Reggio Calabria, il direttore FIiesa Rosario Antipasqua, il Presidente Tavilla Antonio, ritengono importante la nota del Presidente Nazionale Mario Partigiani Assopanificatori Fiesa che è intervenuto a sostegno per la richiesta di modifica del decreto 5 agosto 2010 relativo alla tabella dei prodotti agricoli che difatti apre la possibilità agli agricoltori di produrre pane. Nella nota inviata al Ministro dell’Agricoltura, On. Giancarlo Galan, al Ministro dell’Economia, On. Giulio Tremonti, al Ministro dello Sviluppo Economico, On. Paolo Romani e al Ministro della Salute, On Ferruccio Fazio Assopanificatori sottolinea «la contrarietà di tutti gli

«Includere i prodotti di panetteria tra quelli derivati da attività agricole, significherebbe apportare al settore della produzione panaria un duro colpo, per le agevolazioni fiscali e amministrative di cui già gode l’agricoltura italiana»

produzione propria. In ragione sia delle difficoltà oggettive di controllo, sia dell’ evidente sperequazionecompetitiva,Assopanificatori Fiesa di Confesercenti, chiede «di valutare la modifica della norma introdotta o in alternativa di prevedere un regime fiscale di assimilazione ai redditi agricoli per le imprese della panificazione artigiana», essendo evidente che: «Con il sistema in vigore, infatti, gli esercizi di panetteria, di produzione e vendita, già fortemente penalizzati dalla presenza della distribuzione organizzata si vedrebbero erosi altri spazi di mercato da operatori fiscalmente agevolati, come gli agricoltori». La nota di Assopanificatori conclude sostenendo, che «si ritiene di dover richiedere un adeguamento normativo di

equità fiscale, per una categoria che garantisce un prodotto fresco qualitativamente, certificato dal rispetto della normativa igienico-sanitraria ed amministrativa, su tutto il territorio nazionale, dai piccoli centri citta-

dini alle grandi città, ai piccoli comuni montani, prevedendo una disciplina fiscale agevolata di cui necessitano»,dichiarandosipronta ad illustrare alcune proposte legislative adeguate allo scopo.

Confagricoltura: le Regioni non possono decidere sugli Ogm

operatori nel settore della panificazione italiana al decreto 5 agosto 2010 (Gu 212 del 10 settembre Us) che aggiorna la tabella dei prodotti agricoli prevedendovi quelli della panificazione». L’associazione dei panificatori di Confesercenti sostiene che: «Includere i prodotti di panetteria tra quelli derivati da attività agricole, significherebbe apportare al settore della produzione panaria un duro colpo, per le agevolazioni fiscali e amministrative di cui già gode l’agricoltura italiana. Il particolare regime fiscale infatti opererà producendo un ingiustificato vantaggio competitivo a favore di soggetti non professionalizzati e non in grado di garantire il complesso sistema di garanzie igieni-

co - sanitario e amministrativo che invece debbono osservare i panificatori». Partigiani denuncia che: «Con la possibilità di produrre e vendere pane fresco concessa agli agricoltori saremo in presenza di un’ evidente concorrenza sleale oltre che di fronte ad una de professionalizzante novità legislativa». In riferimento a questa novità il Presidente dei panificatori di Confesercenti chiede ai Ministri come pensano «le amministrazioni in indirizzo di organizzare i controlli per la verifica del rispetto delle "limitazioni" cui sarebbe sottoposta la nuova attività, che dovrebbe essere esercitata lavorando una produzione con "prevalente" utilizzo di farina di

«In alternativa prevedere un regime fiscale di assimilazione ai redditi agricoli per le imprese della panificazione artigiana essendo evidente che con il sistema in vigore gli esercizi di panetteria si vedrebbero erosi altri spazi di mercato»

ROMA - «La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, che doveva esprimersi sulle linee della coesistenza tra colture convenzionali, biologiche e Ogm su richiesta del Ministro Galan, ancora una volta ha deciso di non

mentazioniperinvocarelaclausola di salvaguardia che ha bisogno come presupposto di solide motivazioni scientifiche per evidenziare l’ipotetico danno alla salute e/o all’ambiente dalla coltivazione di Ogm». D’altrondesoloil9dicembrescorso

decidere. Si sta nuovamente privilegiando il pregiudizio piuttosto che la presa di posizione lucida e basata su dati di fatto, che dovrebbe caratterizzare le scelte politiche». Lo sottolinea Confagricoltura che critica il comportamento delle Regioni che, «per l’ennesima volta rinviano ogni decisione non affrontando il problema, mentre hanno il preciso obbligo di farlo e non indicano nemmeno argo-

la Commissione europea ha pubblicato una raccolta di studi sugliOgmcheabbraccianodieci anni di attività e 50 progetti di ricerca sul tema della sicurezza degli Ogm». Ad avviso di Confagricoltura, «le Regioni si trincerano dietro una voglia di Ogm free che non solo non ha basi scientifiche ma continua a danneggiare i maiscoltori italiani che ogni anno perdono oltre 300 milioni di euro».


12

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

AMBIENTE

Legambiente: mancata depurazione minaccia la salute del nostro mare CATANZARO - «E’ ora di finirla con questa storia davvero vergognosa e imbarazzante della mancata depurazione in Calabria. Da anni con Goletta Verde denunciamo il pessimo stato di salute del nostro mare, minacciato pesantemente dall’incapacità della nostra classe politica di affrontare questo problema con la realizzazione e l’adeguamento di impianti per trattare le acque reflue. Il mare calabrese è un tesoro da preservare ed è anche su questa risorsa naturale che si deve costruire il rilancio economico ed occupazionale della Calabria. E’ per questo che esprimiamo il nostro plauso al lavoro della magistratura e dei Carabinieri». E’ questo il commento di Francesco Falcone, direttore di Legambiente Calabria, a proposito del sequestro dei sette depuratori in diversi comuni della Lo testimoniano i provincia di Vibo Valenda parte dei carabipessimi esiti emersi dal tia nieri su mandato dalla monitoraggio di Goletta Procura della Repubblica di Vibo Valentia, in Verde, storica un’indagine che ha coinvolto le società che campagna di gestivano gli impianti e diverseamministrazioni Legambiente locali. Il quadro emerso dall’indagine non è purtroppo nuovo per Legambiente. Lo testimoniano i pessimi esiti emersi dal monitoraggio di Goletta Verde, la storica campagna d i Legambiente dedicata al monitoraggio e all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane. Nell’estate 2010 in base ai risultati delle analisi compiute dal laboratorio mobile dell’associazione ambientalista la Calabria è risultata purtroppo la seconda regione italiana per numero di punti inquinati dalla scarsa o mancata depurazione delle acque reflue: in vetta alla poco onorevole classifica del mare inquinato stilata da Goletta Verde la scorsa estate si sono infatti piazzate la Campania (24 punti critici, 1 ogni 20 km di costa), la Calabria (22 punti critici, 1 ogni 32 km di costa) e la Sicilia (20 punti critici, 1 ogni 74 km di costa). «Con buona pace dei sostenitori della costruzione del Ponte sullo Stretto

Wwf: il gelo ha causato gravi difficoltà a tutta la fauna selvatica, servono provvedimenti

- dichiara Nunzio Cirino Groccia, della Segreteria nazionale di Legambiente - la prima grande opera pubblica di cui avrebbe bisogno la Calabria è un sistema di fognatura e depurazione delle acque reflue degno del settimo paese più industrializzato del mondo. Stando ai dati del Rapporto Blue Book di

Anea e Utilitas relativo al 2009 la depurazione delle acque reflue in Calabria raggiunge un’efficienza sulla cartadel 74,5% lasciando scoperti oltre 500 mila abitanti. Ma la realtà è ancor peggiore, molti comuni calabresi non sono muniti dei depuratori, e dove ci sono spesso il sistema di depurazione non è efficiente, o è sottodimensionato, oppure presenta tecnologie obsolete. E le carenze strutturali riguardano anche il sistema di collettamento fognario. Per risolvere alla radice i problemi di trattamento delle acque reflue e offrire un efficace servizio di depurazione a tutta la popolazione, occorre un’azione coralesottoilcoordinamentodell’amministrazione regionale in stretta collaborazione contutti gli enti locali, in primis i comuni dell’entroterra». Lo stesso Rapporto sullo Stato dell’Ambiente redatto dall’Arpa Calabria nel 2008, delinea un quadro piuttosto critico del territorio calabrese sia per quanto ri-

CATANZARO - « L’ondata di gelo e di neve che ha colpito un po’ tutta la penisola e che ha imperversato soprattutto sulle regioni del centro-sud, ha sicuramente determinato condizioni di grave difficoltà per tutta la fauna selvatica che necessiterebbe pertanto di provvedimenti urgenti di tutela» si legge in una nota del wwf . «Se è vero infatti che la legge prevede il divieto di caccia nei terreni coperti in tutto o nella maggior parte di neve, non si possono tuttavia negare i rischi che corrono gli animali quando la stessa copertura nevosa li costringe a concentrarsi nelle poche aree rimaste libere pur di trovare il cibo di cui necessitano per sopravvivere - continua -. A tale proposito il Wwf ricorda che quello invernale è il periodo più critico per gli animali che, a causa del freddo, si trovano ad avere una mag-

guarda l’infrastruttura fognaria sia per la copertura depurativa: senza considerare la criticità in cui versano le strutture esistenti spesso incapaci di reggere a carichi meteorici intensi. Un problema aggravato anche dalla piaga degli scarichi illegali. Come denunciato dal rapporto "Mare Monstrum 2010" di Legambiente, infatti, sulle coste calabresi nel 2009 sono stati accertati 358 illeciti, cifra che ha fatto guadagnare alla Calabria il terzo posto nella classifica nazionale del mare inquinato su base regionale. Per restituire un futuro al mare, alle coste della Calabria, tanto jonica che tirrenica, è imprescindibile un intervento serio e coordinato sul fronte del collettamento fognario e della depurazione. «Da venticinque anni la nostra Goletta Verde evidenzia il problema annoso della grave debolezza del nostri sistemi fognario e depurativo, emersi anche da quest’ultima indagine della magistratura -conclude Franco Saragò, della Segreteria regionale di Legambiente Calabria -. Chiediamo ai Comuni costieri e soprattutto a quelli dell’entroterra - spiega Saragò - di mettere immediatamente in atto politiche concrete ed efficaci per garantire un efficiente funzionamento degli impianti di depurazione e che tutti gli scarichi fognari siano allacciati alla rete depurativa, per evitare che corsi d’acqua e tratti di costa bellissimi si trasformino, invece, in veri e propri ricettacoli di reflui inquinanti. Amministrazioni locali ed organi competenti, in primis l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Regione Calabria) e la Regione, dovrebbero con la propria azione, fondata su dati raccolti tramite un monitoraggio regolare, frequente e completo degli scarichi fognari illegali, consentire di mettere la parola fine, dopo anni di denunce, a situazioni che permangono lì con enorme danno per l’ambiente, la salute e l’economia dei calabresi».

giore necessità di cibo proprio nel momento dell’anno in cui gli alimenti scarseggiano di più: basti pensare alla difficoltà di nutrirsi con il terreno coperto da una spessa coltre di neve. E infatti è proprio in occasione di tali eventi che la mortalità naturale delle popolazioni animali aumenta, per cui quelli che sopravviveranno sono gli individui che andranno a riprodursi a primavera, assicurando così la continuità delle specie. Ma se a questa mortalità per cause naturali si aggiunge quella artificiale causata dall’uomo, il danno per le specie è ancora maggiore; un danno che però non è solo diretto, ma anche indiretto e contro tutte le specie selvatiche in quanto interferisce con l’attività di ricerca del cibo alla quale gli uccelli dedicano gran parte del loro tempo per non soccombere, soprattutto nel caso delle specie più piccole - per le

Camel Mirarchi

quali anche brevi periodi di digiuno risultano fatali - e dei migratori che dovranno in seguito affrontare i lunghi viaggi verso le aree riproduttive. I cittadini possono aiutare, in questi giorni di gelo, i piccoli uccelli che frequentano i nostri giardini, fornendo loro del cibo sotto forma di granaglie, semi di girasole, nocciole, arachidi, biscotti, e, visto il periodo, anche qualche pezzetto di panettone o di pandoro. Si tratta - conclude - di Merli e Pettirossi, Cinciallegre e Cinciarelle, Capinere , Verdoni, Fringuelli e Codirossi spazzacamino che con la loro presenza possono rallegrare queste grigie e fredde giornate di inizio inverno».

F. Marra


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 13

AMBIENTE eolici in aree protette Zps. A questi 150 vanno aggiunti 5 nuovi impianti che hanno ottenuto l’autorizzazione regionale, per un totale di 218. Se dovessero essere approvate tutte le richieste presentate, si arriverebbe ad un numero davvero spropositato di pale, ben 620, concentrate in un territorio piuttosto limitato e ricoperto di vincoli. Non è accettabile che si continui a produrre energia laddove se ne produce in enorme quantità tanto da esportarla. Di questa sovrabbondante richiesta di impianti eolici in Calabria (la regione che più di ogni altra ha aumentato la sua potenza eolica) ed in particolare nel territorio di Crotone se n’è occupato un interessante servizio di Report, "Girano le pale" di Alberto Nerazzini, andato in onda il 28 novembre scorso su Rai 3. A conferma che tale problema è molto sentito in Italia. In una situazione ambientale di impoverimento del territorio crotonese, dove muore l’economia turistica ed agricola sotto l’ombra gigantesca delle turbine del vento, dove terreni ed abitazioni vengono svalutati a causa di impianti a altissimo

Le associazioni di Crotone: fermiamo l’eolico selvaggio CROTONE - «Negli ultimi anni in Italia, nonostante la mancanza di un piano energetico nazionale, è stata ampiamente incentivata la Green Economy (economia verde), in ottemperanza Per quanto riguarda al Protocollo di il fotovoltaico le associazioni Kyoto ed agli accordi tra Paesi eusono favorevoli alla ropei, che preche, entro realizzazione di impianti che vedono il 2020, il 17% dei consumi elettrici non riducano le superfici dovranno venire agricole e/faunistiche e che da fonti rinnovabili» si legge in una siano realizzati su strutture nota delle Associazioni: Altura, moderne già esistenti Arci, Co.Ver.Kr, (capannoni industriali, Enpa, ItaliaNostra, Lipu, Legamparcheggi, industrie) biente, Movimento Terra Aria Acqua Libertà, Wwf . «Grazie alle notevoli incentivazioni (come i certificati verdi, tra i più costosi al mondo), è partita la corsa alla produzione di energie rinnovabili da mega-eolico e mega-fotovoltaico in forme industriali, alimentando una forte speculazione, la cui incidenza sulle finanze pubbliche e sulle tasche de-

gli italiani si è fatta pesantemente sentire - continuano le associazioni -. Essa ha favorito, come numerose inchieste penali stanno smascherando in Calabria ed in altre regioni, infiltrazioni malavitose ad ogni livello, corruzione e danni pesanti all’ambiente, alla biodiversità, al paesaggio, alla salute delle persone (art. 32 Costituzione) ed alla qualità della vita, calpestando i princìpi della nostra Costituzione, (articolo 9), che affermano la necessità prioritaria dello Stato di salvaguardare il paesaggio ed il patrimonio storico-artistico della Nazione. Tali priorità divengono strategiche in un territorio come quello di Crotone, con un’economia diffusa legata al turismo e all’agriturismo, nonché alle produzioni agricole di qualità: economie locali oggi minacciate dalla scomparsa dei suoli agricoli e di pascolo sotto distese sconfinate di impianti eolici desertificanti in nome di una falsa "ecologia". Territorio messo a rischio da centinaia di torri eoliche d’acciaio alte oltre cento metri, con danni all’avifauna ed agli ecosistemi mediterranei. Attualmente esistono 150 aerogeneratori in funzione in tutto il territorio crotonese; alcuni di questi hanno notevolmente deturpato un paesaggio di notevole pregio, come quello a ridosso dell’Area Marina protetta "Capo Rizzuto" ed in aree Sic e Zps. A tale proposito si rammenta che, ai sensi del decreto del Ministero dell’Ambiente 29 ottobre 2007, è vietata la realizzazione di impianti

Per Natale regali ecologici nel rispetto dell’ambiente ROMA - Se volete sorprendere i vostri cari con un tocco d’arte, optando per un regalo originale, ecologico e di tendenza, allora una buona idea può essere scegliere uno dei tanti prodotti creati nei laboratori di "Riciclarte". Oggetti per la casa ed accessori personali creati con oggetti di recupero e trasformati in sfiziosi manufatti. Ed ecco che tappi di bottiglie di plastica, diventano sfiziosi portachiavi, bracciali, orecchini, quadri, anelli, porta cenere, decorazioni natalizie, top, pantaloncini e tanto altro.Riciclarte non è solo una forma d’arte, ma uno stile di vita ed anche una nuova strategia di commercio. Oltre alle opere degli artisti e agli articoli in vendita nei diversi laboratori, durante le esposizioni e nei mercatini natalizi, la Riciclarte è diventata anche la protagonista di molti libri per bimbi, cartoni animati didattici e video che insegnano a creare oggetti nuovi con i materiale ricicla-

bili. In commercio si possono trovare anche molti manuali per adulti, dedicati all’arredo e al design con i materiali di risulta che possono essere un utile regalo per tutta famiglia. Puoi regalare, per esempio, una lampada a forma di farfalla, a basso consumo energetico, creata con un abile intreccio di pezzetti di plastica, tappi di matite, fili di ferro. Negli ultimi anni, l’arte del riciclo si è diffusa anche nella creazione di mobili e nuovi spazi di arredo e la tendenza è a mio parere solo da incoraggiare fattivamente. Una tendenza che sta pian piano contagiando tutto il mondo dell’arte e del design, in sintonia coi tempi che cambiano. Per informazioni sugli eventi, le mostre ed i mercatini di riciclart, od i numerosi libri e audiovisivi per bambini consultare il sito www. riciclarte. it e troverete un miliardo d’idee per regali originali, ecologici ed educativi.

impatto, le ditte e i grandi gruppi legati al business che hanno creato ad hoc, con forti appoggi politici, prosperano e si arricchiscono, con impoverimento delle casse dello Stato e dei cittadini, visto che si investono risorse miliardarie che vengono poi pagate dai cittadini, come oneri aggiuntivi, con la bolletta, la più cara del continente. Inoltre, dal punto di vista occupazionale non vi sono ricadute positive, dal momento che un grande impianto d’energie rinnovabili occupa stabilmente poche unità. Pertanto, a nostro avviso non si può definire "green"questa economia, tutt’altro. Le sottoscritte associazioni, che alcuni anni fa avevano inoltrato alla precedente Giunta regionale la richiesta di moratoria per gli impianti eolici in Calabria, confermano la loro contrarietà ai grossi impianti industriali di eolico e di biomasse e chiedono invece che si incentivino l’efficienza energetica ed il risparmio energetico. Per quanto riguarda il fotovoltaico, sono favorevoli alla realizzazione di impianti che non riducano le superfici agricole e/faunistiche e che siano realizzati su strutture moderne già esistenti (capannoni industriali, parcheggi, industrie, tetti di edifici non storici). Le associazioni firmatarie chiedono che si mantengano gli incentivi per i rimboschimenti, come previsto dal Protocollo di Kyoto, come forme d’intervento virtuose e intelligenti, alternative alla produzione d’energia da centrali a biomasse, che invece contribuiscono a deforestare i boschi anche in aree protette e/o all’interno dei parchi, con conseguente grave dissesto idro-geologico dei soprassuoli. Chiedono che le amministrazioni, a tutti i livelli, adottino un piano energetico che disciplini l’installazione degli impianti di energia rinnovabili onde limitare la folle e selvaggia corsa alla presentazione di progetti che pregiudicheranno per sempre lo sviluppo turistico e agricolo del territorio. Chiedono, infine, che siano eliminati i "Certificati Verdi", un’anomalia italiana, che hanno favorito una speculazione vergognosa, avendo trasformato le fonti di energie rinnovabili, che avrebbero dovuto salvare il pianeta dall’inquinamento e dall’effetto serra, in occasioni di interventi, invece, di grave desertificazione e scomparsa della biodiversità oltre che di danno serio all’economia turistica ed agricola, quella sì davvero sostenibile!».

Anna Bolle Ca.Mi.


14

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

CASA Secondo l’Ufficio studi di Tecnocasa su dati Banca d’Italia salgono le erogazioni ma cala la domanda. Le stime evidenziano valori più alti nelle regioni del Nord

Nel mondo immobiliare i mutui confermano l’inversione di marcia Positive tutte le macroaree. Importo medio più alto in Valle d’Aosta, più basso in Calabria di Alessandro Caruso ROMA -Il mercato dei mutui in Italia continua con il segno più. Il volume di erogazioni per l’acquisto di abitazioni da parte delle famiglie italiane nel secondo trimestre del 2010 è pari a 16.181 milioni di euro, in crescita rispetto allo stesso periodo 2009 (dati del 17/11/2010 fonte Banca d’Italia). Nel dettaglio, la differenza positiva è pari a circa 3.046 milioni di euro, che in termini percentuali rappresenta un aumento del 23%. Il dato, dunque, conferma il trend di crescita del mercato dopo una decrescita iniziata a fine 2008. Da tenere presente che i volumi erogati includono anche i mutui di sostituzione/surroga, benché in calo rispetto al 2009, che rappresentano nel primo semestre 2010 circa il 12-14% dei volumi. Ragionando in semestri, invece, i primi sei mesi del 2010 vedono un aumento del 22% rispetto allo stesso semestre del 2009, con una differenza positiva di circa 5.289 milioni di euro. Le erogazioni ritornano sui livelli del primo semestre 2008. Entrambe

A livello regionale, nel secondo trimestre 2010, tutte le regioni registrano una crescita: l’incremento maggiore è in Lombardia

colloca al secondo posto con 138mila euro, seguito dalla Toscana con 136mila euro. Quasi tutte le regioni dell’area Meridionale si posizionano in fondo alla classifica, ad eccezione della Campania con 126mila euro. I tassi di interesse , grazie ai provvedimenti adottati dalle autorità internazionali, hanno registrato

Il dato conferma il trend di crescita del mercato dopo una decrescita iniziata a fine 2008. I volumi erogati includono anche i mutui di surroga le variazioni, trimestrale e semestrale, sono un ulteriore segnale che indica il cambiamento di tendenza del mercato. In controtendenza, però, la domanda di mutui che nel mese di giugno 2010 è in calo (tra -3% e -5%), dato che nel primo semestre 2010 si riduce (tra -1% e -3%). Le richieste di mutui, infatti, raggiungono i livelli del 2007. Nel II trimestre 2010 tutte le macroaree hanno registratounandamentopositivo. Come illustrato dalla tabella, la variazione più sensibile si registra nell’areaMeridionale(+28%);seguono l’area Nord Occidentale e l’area Centrale con entrambe +27%. Analizzando il I semestre 2010, si evidenziano maggiori variazioni nella macroarea Cen-

trale (+31%) e Insulare (+30%). Nel caso dell’area Centrale la variazione è influenzata notevolmente dalle erogazioni del I trimestre 2010, nell’area Insulare il dato è invece influenzato dalla bassa erogazione del primo trimestre 2009. A livello regionale, nel secondo trimestre 2010, tutte le regioni registrano una crescita: l’incremento maggiore si evidenzia in Lombardia (+61%) e in Basilicata (+59%). Il valore delle consistenze dei mutui in Italia mostra ancora una tendenza positiva. Infatti, dopo un’iniziale decrescita nei primi trimestri del 2008, l’andamento ha ripreso ad aumentare fino a raggiungere il volume record di 298.358 milioni di euro nel secondo trimestre

2010 (+28% rispetto allo stesso trimestre del 2009). In crescita l’ importo medio dei mutui nel II trimestre 2010. Il ticket medio

dal novembre 2008 una serie di cali significativi. Negli ultimi mesi il tasso Euribor (3 mesi) ha subito una serie di importanti riduzioni

nazionale è pari a circa 125mila euro nel trimestre (117mila euro nello stesso periodo del 2009, +7%); su base semestrale l’importo è pari a 124mila euro. Per il III trimestre del 2010 si prevede stabilità. A livello regionale, nel secondo trimestre 2010, si registrano valori molto eterogenei che vanno dal mutuo medio più alto della Valle d’Aosta (141mila euro) a quello più basso della Calabria (72mila euro). Il Lazio si

attestandosi intorno all’1% (valore medio a ottobre 2010); si pensi che nell’ottobre del 2008 il tasso registrava il suo valore massimo (5,11% tasso medio). Si è calcolato che la rata mensile di un mutuo a tasso variabile di 120 mila euro in 20 anni con uno spread dell’1,30% acceso nell’ottobre del 2008 costava ad una famiglia 264 euro in più di quanto costerebbe stipularlo utilizzando il tasso medio di ottobre 2010. Si evidenzia, però, che il tasso Euribor (3m) ha mostrato negli ultimi mesi una leggera crescita. L’Eurirs (y20) registra un tasso del 3,08% (valore medio di ottobre 2010) ed è uno dei valori più bassi degli ultimi periodi (il valore minimo 3,03% è stato registrato a settembre 2010). A ottobre 2010 i tassi di interesse bancari in Italia restano inferiori di circa 36 bps rispetto alla media europea.

Nel secondo trimestre 2010, si registrano valori molto eterogenei che vanno dal mutuo medio più alto della Valle d’Aosta al più basso della Calabria


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 15

PERSONAGGIO Dopo i due anni di conduzione di Fortunato Amarelli l’organizzazione giovanile di Confindustria Cosenza cambia il suo consiglio direttivo e il presidente. Il nuovo numero uno viene dalla Fi.ff

Sarà Paolo Felice la nuova guida dei giovani industriali cosentini di Andrea Morrone I giovani industriali cosentini cambiano i vertici della loro organizzazione. Le nuove generazioni di imprenditori rappresentano per la più prestigiosa asociazione degli industriali un vivaio di speranze e di avanguardie. Fino a oggi, esattamente negli ultimi due anni, il Gruppo giovani era guidatodaFortunatoAmarelli,occupato da tempo nella gestione della nota azienda di famiglia di lavorazionedellaliquirizia,mada oggi le sorti del reparto giovanile di Confindustria saranno guidate da Paolo Felice, unico candidato, impegnato attivamente nell’azienda di famiglia, la Fi.ff, che da circa 50 anni si occupa di ricostruzione e distribuzione di pneumatici. Oltre all’elezione del presidente, l’Assemblea dei

Fortunato Amarelli

giovani industriali di ConfindustriaCosenzadovràprovvedereal rinnovo del proprio consiglio direttivo. Saranno 15 i giovani imprenditori con meno di 40 anni

di età, quelli sui quali ricadrà la fiducia dei colleghi perché nel prossimo biennio possano portare avanti le ragioni dell’impresa con la diffusione della cultura

dell’intrapresa. Sarà Fortunato Amarelli, nella sua qualità di presidente uscente, a condurre i lavori dell’Assemblea ed a svolgere la relazione introduttiva con il bilancio delle attività svolte nel biennio appena trascorso di permanenza nella carica. «Sono particolarmente soddisfatto - ha dichiarato Fortunato Amarelli - per quanto siamo riusciti a realizzare nel corso del nostro mandato con i colleghi del consiglio direttivo che hanno condiviso con me onori ed oneri. Il nostro gruppo giovani è uno dei più numerosi e attivi su tutto il territorio nazionale», ha aggiunto ilpresidenteAmarelli,sostenendo che il grado di coesione, l’entusiasmo e il senso di ruolo e di appartenenza che tutti sanno trasfondere nelle tante iniziative e nelle attività intraprese, sono per loro motivo di vanto e la cifra di

«Sono particolarmente soddisfatto - ha detto Amarelli - per quanto siamo riusciti a fare nel nostro mandato con i colleghi del direttivo» un impegno efficace. «L’esperienza associativa - ha concluso Fortunato Amarelli - si conferma come uno dei momenti più esaltanti per poter testimoniare volontà e spirito di iniziativa in direzione dello sviluppo e della crescita economica e sociale del territorio, in maniera particolare in una Associazione come Confindustria Cosenza che ha storia e tradizione riconosciuta ed apprezzata”.


16

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

LAVORO

McDonald’s cresce

nuove assunzioni di Marika Martino ROMA - Venticinque nuovi ristoranti in tutta Italia. E così nel 2011 McDonald’s assumerà altri 875 giovani. Continua, così, la crescita della McDonald’s Corporation nel nostro Paese. La società statunitense attiva nei servizi di ristorazione gestisce, direttamente o per mezzo del franchising, la maggiore catena di fast food al mondo. La sede centrale è, ovviamente, negli Usa, ad Oak Brook, un sobborgo di Chicago, nello stato dell’Illinois. Ma i ristoranti McDonald’s sono ormai diffusi in tutto il mondo e impiegano a tempo pieno circa 438.000 persone. Tutto ha inizio nel 1937: i fratelli McDonald Richard, detto "Dick", e Maurice, detto "Mac", aprirono ad Arcadia, in California, un chiosco di hot dog. Il primo ristorante denominato McDonald’s verrà aperto il 15 maggio 1940 a San Bernardino, sempre in California. Tredici anni dopo, visto il successo del primo ristorante i due fratelli incominciarono a concedere in franchising il loro marchio, aprendo così un secondo ristorante a Phoenix, in Arizona. La svolta nella storia dell’azienda si ebbe nel 1955, quando Ray Kroc, fornitore di frullatori, fondò "McDonald’s Systems, Inc." (che fu poi ribattezzata "McDonald’s Corporation") che facilitava il franchising ai nuovi ristoranti. Nel 1967 fu aperto il primo ristorante all’esterno degli Stati Uniti e, per la precisione, in Canada, a Richmond, una città della Columbia Britannica. Il 1971 fu l’anno del primo fast food in Europa: in Olanda, a Zaandam (città nei pressi di Amsterdam). Il primo ristorante italiano fu aperto il 4 novembre 1985 a Bolzano nella centrale piazza Walther von der Vogelweide, mentre l’anno successivo fu la volta di Roma, a Piazza di Spagna. Nel 1993 arriva il servizio alle macchine McDrive. Il 1996 segna

Venticinque nuovi ristoranti in tutta Italia. E così nel 2011 McDonald’s assumerà altri 875 giovani. Continua, così, la crescita nel nostro Paese

Oggi il localismo si riflette nell’attenzione alla diversificazione e al rispetto delle tradizioni locali: insieme al classico Big Mac, in ogni Paese menu diversi

Ha riscosso particolare successo di recente l’accordo con il Ministero delle Politiche Agricole per il lancio del Mc Italy, il primo panino davvero nazionale

una svolta per McDonald’s Italia,con una impennata nella crescita. I clienti serviti in Italia arrivano, secondo le cifre fornite dall’azienda nel 2006, ad oltre 180 milioni all’anno, circa 600.000 al giorno. I fornitori e il management locale sono uno dei fattori chiave del rinnovato successo di

McDonald’s: i franchisee (i licenziatari), i manager dei ristoranti e i crew appartengono alla comunità locale all’interno della quale il ristorante si inserisce.Il localismo si riflette anche nell’attenzione alla diversificazione e al rispetto delle tradizioni locali: insieme al classico Big Mac, in ogni Paese vengono proposti menu diversi.

Ha riscosso particolare successo, ad esempio, l’accordo con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per il lancio del Mc Italy, il primo panino davvero nazionale. Un panino tutto italiano a cominciare dagli ingredienti, rigorosamente nazionali: carne italiana al 100%, olio extravergine di oliva, formaggio Asiago dop, bresaola della Valtellina igp, pancetta della Val Venosta, grano saraceno, cipolle di Tropea e carciofi romani. La promozione del primo panino fatto apposta per i gusti nazionali è stata fortemente voluta dall’ex ministro Luca Zaia. Mc Italy, pubblicizzato da cartelloni esposti in tutta Italia garantiti dal patrocinio del Ministero, è stato distribuito nei 392 punti vendita italiani, puntando a diventare un must internazionale, per consentire ai prodotti del Made in Italy di fare il giro del mondo. Sono state utilizzate 1.000 tonnellate di prodotti italiani.


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 17

LAVORO

Opportunità Bosch

stage e lavoro di Marco Mengozzi ROMA - Opportunità di lavoro alla Bosch. Il gruppo offre a Milano tre stage: uno nell’area dei servizi digitali per laureati in discipline scientifico-informatiche, uno nel settore del controllo di gestione e un altro nel campo della grafica e termotecnica. Si selezionano, inoltre, invece un product manager e un junior controller, con conoscenza delle lingue inglese e tedesca e laurea in Economia. Un junior controller e tre stage sono disponibili a Udine, nell’ambito della logistica, contabilità e customer service. Ad Offanego, invece, in provincia di Cremona, cercasi responsabile e impiegato nell’area amministrazione. Altri due stage sono disponibili poi ad Assago (Milano), nella pianificazione logistica e marketing analyst. Infine, serve a Verona un tecnico commerciale e uno stagista nell’ufficio salute e sicurezza a Correggio. Da oltre cento anni, il nome "Bosch" viene associato a tecnologia all’avanguardia e invenzioni pionieristiche che hanno fatto la storia. Bosch distribuisce i suoi prodotti in tutto il mondo ed è attiva nei più disparati settori. Il gruppo Bosch è leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi. Nei campi della tecnologia industriale e automobilistica, dei beni di consumo e delle tecnologie costruttive, 270.000 collaboratori circa hanno contribuito a generare vendite per 38,2 miliardi di Euro nell’anno fiscale 2009. Il gruppo Bosch comprende Robert Bosch GmbH e le oltre 300 società controllate e sedi regionali sparse in oltre 60 Paesi. Se si includono Sales e Service Partners, Bosch è presente in circa 150 Paesi. Questa rete di sviluppo, produzione e vendita, operante a livello mondiale, pone le basi per un’ulteriore crescita. Ogni anno Bosch investe oltre 3,6 miliardi di Euro, o il 9,4% del suo fatturato, in ricerca e sviluppo e ha fatto richiesta per ottenere

Da oltre cento anni, il nome "Bosch" viene associato a tecnologia all’avanguardia e invenzioni pionieristiche che hanno fatto la storia

Il gruppo Bosch comprende Robert Bosch GmbH e le oltre 300 società controllate e sedi regionali sparse in oltre 60 Paesi

La società fu fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) nascendo come officina per la meccanica di precisione e l’ingegneria elettrica

oltre 3.800 brevetti in tutto il mondo. Con i suoi Prodotti e Servizi, Bosch migliora la qualità della vita fornendo soluzioni innovative e vantaggiose. La società fu fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) nascendo come "Officina per la meccanica di precisione e l’ingegneria elettrica". La particola-

re struttura di proprietà di Robert Bosch GmbH garantisce la libertà imprenditoriale del gruppo Bosch, consentendo alla società di fare progetti a lungo termine e di intraprendere considerevoli investimenti diretti nella salvaguardia del proprio futuro. Il novantadue per cento del capitale azionario di Robert Bosch GmbH è dete-

nuto da Robert Bosch Stiftung GmbH, una fondazione non a scopo di lucro. La maggioranza dei diritti di voto sono detenuti da Robert Bosch Industrietreuhand KG, un consorzio industriale, che governa le attività gestionali e operative del Gruppo. Le rimanenti quote e diritti di voto sono detenuti dalla famiglia Bosch e da Robert Bosch GmbH. Tecnica per autoveicoli è la divisione più grande del gruppo Bosch. Ha realizzato un fatturato di 21,7 miliardi di euro nel 2009. La divisione Tecnologia industriale ha realizzato un fatturato di 5,1 miliardi di euro nel 2009. La divisione Beni di Consumo e Tecnologie Costruttive ha realizzato un fatturato di circa 11,3 miliardi di euro nel 2009.

www.bosch.it


18

il Domani Lunedì 20 Dicembre 2010

SALUTE

Pitagorismo filosofico e matematico L’occasione per parlare di omeopatia L’incontro, piacevole e costruttivo, si è svolto presso il prestigioso Teatro Quirino di Roma Ha moderato Maria Giovanna Notarianni, quale esponente dell’Associazione Tensegrita di Giovanni De Giorgio* ROMA - Mi capita spesso di partecipare ad alcuni convegni scientifici e culturali la cui importanza si evidenzia limpidamente dopo gli interventi dei relatori, ma, ancor di più, si evidenzia dopo il dibattito, dopo il confronto e dopo l’interazione con la platea, interazione che certamente costituisce un momento di riflessione significativo e stimolante. Ed io, che non temo affatto la dialettica culturale e civile, mi rendo sempre più conto di quanto sia costruttivo il dialogo con la platea poiché, proprio il dialogo, si rivela funzionale all’elaborazione dei contenuti espressi durante le varie esposizioni. In effetti, subito dopo le varie esposizioni, avviene la riflessione, la critica, la discussione, la generazione di stimoli intellettuali e la creazione di momenti culturalmente costruttivi che, non di rado, amplificano il valore dei contenuti trattati durante convegni, congressi e conferenze. Ecco perché rimango un po’ perplesso quando ciò non avviene, specialmente se non avviene in occasione di alcuni particolari incontri culturali e scientifici durante i quali sarebbe estremamente importante sapere cosa pensa la platea, oltre a sapere cosa pensa il relatore o il conferenziere. In verità, per quanto i relatori possano essere "autorevoli" - ed ammesso che sempre lo siano - proprio durante il dibattito può svelarsi la verità, cioè, è possibile capire se gli oratori abbiano esibito un reale valore, o, viceversa, abbiano esibito il nulla, il grande nulla che talvolta si sostiene sull’ampia collezione di attestati e diplomi acquisiti per essere appesi al muro, ahimè, dopo essere stati abbelliti con un’elegante cornice! Sia ben chiaro, con questo mio sfogo, un po’ ironico, non intendo affatto sminuire il valore di titoli, attestati e diplomi, che sono documenti seri ed importanti, ma sminuisco alcuni atteggiamenti di superbia e di prosopopea oratoria radicati in una visione sbagliata dell’"attestatometria" che, a mio avviso, rischia di scadere nel ridicolo quando viene misurato meccanicamente il valore culturale di un individuo attraverso la somma algebrica dei suoi attestati. A mio avviso, questo metro di misura non è infallibile, anche perché, in alcune occasioni, il valore dell’attestato sembra essere inversamente proporzionale al valore del professioni-

sta, o, per meglio dire, del mestierante. Talvolta si confonde il mestierante col professionista. Capita anche questo. Perché capita non lo so. Ma capita. Basti pensare ai tanti intellettuali, ai tanti showman culturali, ai tanti guitti da palcoscenico, che ostentano sapere a più non posso, ma poi, stringi stringi, con i loro paroloni fanno rumore e fiasco. Paroloni e fiasco. E tanto rumore. Che pena! Ecco perché, secondo la mia opinione, che è soltanto la mia modesta ed umile opinione, bisogna usare molta prudenza quando si vuole "misurare" il valore di un cervello con l’"attestatometro" poiché, per dirla in breve ed usando una popolarissima metafora, "non è l’abito che fa il monaco", così come non è l’attestato che fa l’intellettuale, il professionista, l’uomo di cultura. Diciamo la verità, è il monaco che rende degno l’abito, non è l’abito che rende degno il monaco. Magari bastasse l’abito! Magari bastasse l’attestato! Magari bastasse l’attestatometro! Cosicché, molti intellettuali raffinatissimi e molti cervelli geniali, invece di sprecare tempo per collezionare meccanicamente attestati e riconoscimenti, preferiscono comportarsi come quei monaci giudiziosi che si disinteressano del loro abito per concentrarsi, invece, sul profondo significato di ciò che fanno. Questo ragionamento spero possa servire per riflettere sulla fuga dei cervelli all’estero dove, oltre a trovar lavoro, le talentuose menti si inseriscono spesso nei miglioriambienticulturali.Questi ambienti culturalmente concreti, sonoambienticapacidivalorizzare, esaltare ed apprezzare le reali competenze individuali, disinteressandosi delle conoscenze sterili, disinteressandosi delle conoscenze nozionistiche, disinteressandosi delle dinamiche burocratiche del sapere. A mio avviso, queste conoscenze un po’ inutili e che ben rientrano nella "cultura nozionistica", sono conoscenze capacidisopprimereleconoscenze utili, concrete e sgravate dal nozionismo. Le conoscenze concrete, a mio avviso, dovrebbero essere tenute in maggiore considerazione affinché soltanto le reali competenze possano essere giustamente valorizzate con attestati, diplomi e riconoscimenti. Quando ciò non avviene, mi chiedo perché ciò non avviene, e, inoltre, mi chiedo il motivo per il quale certi collezionisti d’attestati, non di

rado, pontificano superficialmente e credono di sapere anche ciò che non sanno, mentre risulta lampante la loro incompetenza. Mi riferisco a quei saputelli che, diversamente dai tanti ricercatori valorosi, si comportano come inconcludenti cacasenno che parlano di omeopatia a casaccio e giudicano l’omeopatia a vanvera, senza avere una minima competenza specifica, senza aver mai seguito un corso di medicina omeopatica (magari un corso breve!), senza tentare di capire l’interlocutore, senza minimamente dubitare su ciò che dicono e senza avere la minima consapevolezza socratica di "sapere di non sapere". Tali saputelli, collezionando spesso delle clamorose figuracce, pensano di essere dei "superman", inoltre, sentendosi potenti in virtù dei loro numerosi riconoscimenti e

Il carisma più potente verso cui io m’inchino è il carisma costruito sulla verità. La verità è il più potente carisma attestati, emettono giudizi superficialisull’omeopatiaelascreditano, cosa che non fanno gli studiosi seri, competenti, giudiziosi e realmente autorevoli. Cosicché, per chiarire ai lettori ed anche a me stesso alcuni concetti, mentre mi giunge una lontanissima eco prodotta dai paroloni pronunciati da sputasentenze improvvisati

che pontificano superficialmente, mi piace riferire in questo articolo una notizia molto seria sull’omeopatia che, in verità, ho già riferito in articoli precedenti, ma, data l’importanza, mi ripeterò. Sarò breve. Alcuni valorosi studiosi di Houston informano su una scoperta interessante, nel campo dell’omeopatia, che riguarda il tumore al seno. Certamente, la scoperta scientifica dovrà essere ulteriormente approfondita, ma essa è talmente interessante che, in questo articolo, merita una citazione. Io non m’invento nulla. Leggo e apprendo. Personalmente, ho appreso tale scoperta durante una casuale navigazione in internet, pertanto, mi piace riportare per filo e per segno quanto ho appreso, citando puntualmente un passo di un articolo conciso e comunicativo che sintetizza brillantemente il significato di un importante lavoro scientifico. Cito con esattezza quanto afferma il Giornale.it: "Il lavoro è firmato dal team di Moshe Frenkel dell’Integrative Medicine Program-Unit del Department of Molecular Pathology dell’University of Texas M.D. Anderson Cancer Center (Houston) e pubblicato sull’"International Journal of Oncology". Condotto in laboratorio su due linee cellulari di adenocarcinoma e su cellule di tessuto sano, la ricerca mostra che i rimedi testati hanno ‘elevati effetti citotossici’ nei confronti delle cellule cancerose, cosa che non accade nel caso dell’epitelio sano. Il team di studiosi spiega che l’azione dei rimedi omeopatici sembra simile a quella del paclitaxel, un chemioterapico usato per trattare il tumore al seno" (Il Giornale.it, La scoperta: omeopatia efficace contro il tumore al seno, domenica 14 febbraio 2010, di redazione). Ho citato questo importante lavoro scientifico in diverse occasioni, anche perché il centro M.D. Anderson di Houston è autorevolissimo ed è scientificamente considerevole. Ultimamente, ho citato la ricerca effettuata a Houston anche durante una mia relazione dal titolo: "Omeopatia: medicina del passato o medicina del futuro?". Questa relazione, trattando sull’omeopatia valorizzata nel passato e sull’omeopatia valorizzabile nel futuro, l’ho tenuta l’11 dicembre scorso nel contesto di un interessante incontro riguardante il pitagorismo medico, filosofico e matematico. L’incontro, piacevole e

Giovanni De Giorgio

costruttivo, si è svolto presso il prestigioso Teatro Quirino di Roma. Subito dopo l’esposizione dei relatori, la moderatrice, Maria Giovanna Notarianni, esponente dell’Associazione Tensegrita, ha posto delle domande alle quali io ho voluto rispondere non per convincere la platea, ma soltanto per informarla, e con dati alla mano. Questo è il comportamento che mi piace. La mia opinione conta poco. Peraltro, ho risposto alle domande non per difendere l’omeopatia dagli storici attacchi, su cui ormai è noioso pure parlarne, ma per informare correttamente: questo è importante! Perché i miei titoli e i miei attestati servono a poco se, invece di informare, io esibisco a casaccio opinioni personali, o, peggio ancora, punto a disinformare. Disinformare non è bello. E il battimani rinfranca. Un battimani che io, l’11 dicembre scorso, ho contraccambiato alla platea, intelligente e colta; allo scrittore Umberto Bianchi, brillante e ben ferrato sul pitagorismo; all’Associazione Tradizionale Pietas ed al suo valoroso presidente Giuseppe Barbera; all’Associazione Tensegrita, a cui auguro ogni bene; alla Signora Notarianni, organizzatrice dinamica e volenterosa. Questo è il battimani che io ho desiderato fare, con il cuore, a tutti coloro i quali sono intervenuti all’incontro che si è tenuto presso il Teatro Quirino di Roma. Lo stesso battimani lo rivolgo a chi, onestamente, sinceramenteeresponsabilmentes’impegna per il progresso e per l’emancipazione, ma senza sventolare titoli ed attestati, senza ostentare competenze che non possiede, senza esternare superficialmente giudizi ed opinioni, senza fare leva sulla forza persuasiva derivante dal carisma costruito sulla popolarità, sugli attestati e sui pubbliciriconoscimenti.Contutto il rispetto per la popolarità, gli attestati e i pubblici riconoscimenti, che sono certamente importanti, credo che il carisma più potente, verso cui io personalmente m’inchino, è il carisma costruito sulla verità. La verità è il più potente carisma. In questo io credo. Tutto il resto viene dopo. Almeno per me.

* medico chirurgo, studioso e autore di testi sull’omeopatia, componente del Forum per le medicine non convenzionali presso l’Ordine dei Medici di Roma.


NNEE O O I I Z Z IIZZZZAA N N A A RRGG O O I I D IITTÀÀ D V V I I T ''AATTT N N U U IIRREE R R P P A MEE A CCOOM

IE N O M I R E C e I N O M I R T MA

anno 2° n. 50

a cura di Manolibera sas - Catanzaro

PERIODICO DI ANNUNCI - CONCORSI - OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO - CONVEGNI - PICCOLA PUBBLICITA’

Il concorso bandito dal Ministero della Difesa, Direzione generale per il personale militare, scade il 7/1/11

29 Sottotenenti per l Arma dei Carabinieri Ente: Ministero della Difesa - Direzione generale per il personale militare Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 97 del 07/12/2010 Posti disponibili: 29 Occupazione: sottotenenti Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 07/01/2011 MINISTERO DELLA DIFESA Concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di ventinove Sottotenenti in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei carabinieri. IL DIRETTORE GENERALE DELLA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, concernente il regolamento recante norme per l'accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalità di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione nei pubblici impieghi e successive modificazioni; VISTA… DECRETA Articolo 1 Posti a concorso 1. E’ indetto un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 29 (ventinove) Sottotenenti in servizio permanente nel ruolo speciale dell'Arma dei

carabinieri. 2. Dei 29 (ventinove) posti messi a concorso: a) 26 (ventisei) sono riservati a favore degli appartenenti al ruolo ispettori nella qualifica di Luogotenente e nei gradi di Maresciallo aiutante sostituto ufficiale di pubblica sicurezza, Maresciallo capo e Maresciallo ordinario in servizio permanente dell'Arma dei carabinieri; b) 1 (uno) è riservato a favore degli ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei carabinieri che abbiano prestato servizio per almeno diciotto mesi senza demerito; c) 1 (uno) è riservato al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado (qualora unici

superstiti), del personale delle Forze armate (compresa l’Arma dei carabinieri), e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio. 2. I posti riservati… … Il presente decreto, sottoposto al controllo previsto dalla normativa vigente, sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 25 novembre 2010 f.to (Generale di corpo d’armata Mario ROGGIO) Per scaricare il bando integrale: http://www.carabinieri.it/NR/rdonlyres/B059781F-2D2A-4144-B552B397DE71B889/7902/Bandoconcor soRuoloSpeciale.pdf

Oviesse e Coin, direttori esperti da formare 27 per Sephora a Milano

Data di Pubblicazione: 10-12-2010 I due marchi del retail valutano candidati anglofoni e disponibili alle trasferte in tutta Italia. Oltre cento le opportunità in vista. È sempre il momento giusto per iniziare a lavorare da Ovs Industry e Coin. I due marchi del settore retail selezionano direttori e allievi direttori. Partiamo da Ovs. Che seleziona giovani store manager diplomati e laureati, di età compresa tra i 22 e i 28 anni, interessati a intraprendere una carriera nel settore della Gdo. Nel complesso, si tratta di 50 nuovi inserimenti distribuiti nell'arco del primo semestre del 2011. Ai prescelti sarà offerto un primo contratto d'inserimento della durata di 18 mesi poi al termine del periodo formativo scatterà l'assunzione stabile. Ovs cerca inoltre giovani da avviare attraverso uno stage a diversi ruoli nelle direzioni prodotto e acquisto. L'opportunità è rivolta a candidati che hanno concluso un percorso di studi di tipo economico o di orientamento allo stile e allo sviluppo delle collezioni. Le diverse opportunità di affiancamento riguarderanno 15 giovani. Le candidature si possono inserire sul sito www.oviesse.com/lavora. Coin, invece, pensa all'inserimento sul territorio nazionale di 20 direttori di lungo corso e 30 allievi capi negozio laureati, con importanti esperienze nella di vendita Per la sede centrale in Veneto, inoltre, le porte sono aperte a figure professionali all'interno della direzione prodotto e acquisti quali product manager e merchandise

controller. Curriculum a candidaturecoin@coin.it. Il gruppo è sempre alla ricerca di venditori, cassieri e altre figure la cui selezione è curata direttamente dai singoli punti vendita. Gli interessati possono inviare il curriculum via web o direttamente in negozio. Per candidarsi all'offerta: http://www.lavorare.net/rubrica.asp ?cat=1&art=2446

Data di Pubblicazione: 10-12-2010 Nel regno della seduzione servono sette responsabili e una ventina di commessi, esperti nei segreti della bellezza e pronti a rivelarli La catena francese di profumerie Sephora ha in cantiere due aperture a Milano e cerca una trentina di addetti. In particolare, servono 7 responsabili, con due anni di esperienza in punti vendita, e una ventina di commessi, con passione per il settore, attitudine al servizio al cliente e spirito di gruppo. Le candidature vanno inviate all'indirizzo e-mail: selezione2@sephora.fr. Per il 2011 sono previste nuove aperture, anche Roma. Intanto, le posizioni aperte sono tutte pubblicate sul sito internet. Per candidarsi all'offerta: http://www.lavorare.net/rubrica.asp? cat =1&art=2447

Hostess e stewards per Blue Panorama Data di Pubblicazione: 10-12-2010 La compagnia aerea seleziona allievi assistenti di volo e personale già certificato. Largo a giovani tra i 20 e i 30 anni. A Milano, Bologna e Roma Nel blu, dipinto di Blue Panorama. La compagnia aerea accoglie le candidature di chi vuole lavorare come hostess e steward. Contemplando sia gli allievi assistenti di volo sia il personale di volo che ha già conseguito la certificazione. Nel caso degli allievi si cercano giovani cittadini europei, d'età compresa tra i 20 e i 30 anni, meglio se con esperienza nel settore turistico e ottima conoscenza della lingua inglese. Via poi alle

caratteristiche fisiche. Alle donne è richiesta un'altezza minima di 165 cm e massima di 180 cm. Per gli uomini, invece, l'altezza deve essere compresa tra 170 e 185 cm. Entrambi devono avere bella presenza, un peso proporzionale all'altezza, una capacità visiva di 10/decimi (anche con correzioni). Infine, servono buone capacità natatorie e auto propria. Hostess e steward già certificati, ancora, sono ricercati nelle sedi di Fiumicino, Guglielmo Marconi di Bologna e MilanoMalpensa. Da loro, sempre d'età compresa tra i 20 e i 30 anni, ci si aspetta che siano in possesso del certificato che attesti il superamento della visita

all'istituto di medicina Legale e attestato per i servizi di pronto soccorso e di emergenza. Le candidature, composte di curriculum e foto intere o a mezzo busto, si possono inviare in tre modi distinti. A mezzo posta scrivendo a Blue Panorama Airlines, ufficio selezioni assistenti di volo, via Carlo Noè 42/a 21013 Gallarate (Va). O via posta elettronica al seguente indirizzo: segreteriasav@blue-panorama.com. Oppure, ancora sul sito internet www.bluepanorama.com Per candidarsi all'offerta: http://www.lavorare.net/rubrica.asp ?cat=1&art=2445

Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali

Nove posti per vari ruoli Ente: Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Direzione generale delle risorse umane e Affari generali Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 97 del 07/12/2010 Posti disponibili: 9 Occupazione: amministrativo, contabile, ispettore, tecnico, informatico, ausiliario Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma, istituto tecnico per geometri, perito informatico, economia, giurisprudenza, scienze politiche, scienze statistiche Scadenza bando: 23/12/2010 Avviso relativo all'avvio delle procedure di selezione per l'attribuzione, con decorrenza 1° gennaio 2010, degli sviluppi economici per il personale delle aree funzionali. Si rende noto che sul Bollettino Ufficiale e sui siti Internet (http://www.lavoro.gov.it) ed Intranet del Ministero del lavoro e delle politiche sociali sono pubblicati n. 9 bandi relativi alle procedure di selezione per l'attribuzione, con decorrenza 1° gennaio 2010, della fascia retributiva superiore, riguardanti i seguenti profili professionali: 1) funzionario area amministrativa giuridico contenzioso (Passaggi da F1 a F2, da F3 a F4, da F4 a F5; da F5 a F6); 2) funzionario area socio-statistico-economica (Passaggi da F3 a F4); 3) ispettore del lavoro (Passaggi da F1 a F2, da F3 a F4, da F4 a F5; da F5 a F6); 4) ispettore tecnico (Passaggi da F3 a F4, da F4 a F5; da F5 a F6); 5) funzionario area informatica (Passaggi da F1 a F2, da F3 a F4); 6) assistente amministrativo gestionale (Passaggi da F2 a F3, da F3 a F4, da F4 a F5); 7) assistente informatico (Passaggi da F2 a F3); 8) operatore amministrativo gestionale (Passaggi da F1 a F2, da F2 a F3); 9) ausiliario (Passaggi da F1 a F2, da F2 a F3). La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione, secondo le modalita' previste dal bando, e' fissata alle ore 14,00 del 23 dicembre 2010.


ilDomani

II <

Lunedì 20 Dicembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

mgg

CERCASI GIORNALISTI E REPORT IN CALABRIA Pubblicato: 22-11-2010 Ricerchiamo aspiranti giornalisti e freelance per testata giornalistica online www.calabriah24.it Inviare cv a info@calabriah24.it CERCASI RAGAZZI/E LAUREATI O LAUREANDI Pubblicato: 22-11-2010 Scuola di recupero anni cerca ragazzi/e laureati o laureandi per impartire lezioni private e lezioni per recupero anni. Per info e contatti vai sul sito, verranno lette solo l’email inviate dal sito sotto indicato, perché spiega come inviare correttamente l’e-mail. www.formamentis-ldm.it/lavora.html CERCASI GEOMETRA/ARCHITETTO Pubblicato: 22-11-2010 Nota impresa pisana per nuove commesse in Calabria ricerca geometra o architetto per formulazione DIA e relazioni paesaggistiche. Ci rivolgiamo ad geometri o architetti iscritti al proprio albo che sappiano realizzare e formulare Dia e relazioni di carattere ambientale e paesaggistico. La durata del lavoro è circa 2 anni e riveste carattere d'urgenza Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/geometra-architetto-catanzaro18373068.htm CERCASI AGENTI TELECOMUNICAZIONI Pubblicato: 23-11-2010 L’incarico consiste nella proposizione dei servizi Vodafone (Fisso, Mobile e Dati). NTC richiede: • Propensione al lavoro in team; Costituirà titolo preferenziale l’aver maturato una precedente esperienza nel campo della vendita di telecomunicazioni e servizi. NTC offre: • Inquadramento a norma di legge e/o Enasarco; • Fisso mensile 1.000 euro/2.000 ; • Elevati gettoni remunerativi; • Programma formativo erogato in collaborazione con Vodafone; • Kit del Consulente che comprende: • Netbook aziendale, • Internet Key, • Sim aziendale, • Cellulare aziendale • Autovettura aziendale; • Premi di rendimento mensili; • Gare periodiche; • Operatore Call Center dedicato; • Possibilità di carriera Retribuzione media stimabile da euro 3.000 a euro

INA ASSITALIA RICERCA CONSULENTI ASSICURATIVI Pubblicato: 22-11-2010 L’Agenzia Generale INA ASSITALIA di Catanzaro, nell’ottica di un importante progetto di sviluppo, ricerca e seleziona nella provincia di Catanzaro Consulenti Assicurativi. I neo inseriti parteciperanno al corso di formazione finalizzato a sviluppare le competenze tecniche, necessarie a ottenere l’iscrizione all’Albo degli Intermediari Assicurativi (RUI), diventando professionisti nell’ambito Assicurativo. Dopo il percorso formativo, i consulenti, affiancati in ogni fase lavorativa, svolgeranno attività di vendita, analizzando le esigenze dei clienti e offrendo soluzioni per la sicurezza del presente e del futuro. I candidati interessati devono inviare un dettagliato CV, corredato di Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della L.196/03 a: Ufficio Recruiting Agenzia Generale Ina-Assitalia di Catanzaro e-mail: Selezione@inacz.com o al numero di fax: 0961 - 743359 o all’indirizzo: Piazza Basilica Immacolata, 11 88100 Catanzaro La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). TEL. 096174399

5.000 mensili, costituita da fisso mensile, provvigioni,gare mensili e premi di produzione periodici. Tel. 3480068063 CERCASI TRADUTTORE RUMENO PER IFCS Pubblicato: 23-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme IFCS, ditta di servizi alle aziende, cerca traduttore/traduttrice freelance per la lingua rumena. La risorsa si occuperà della traduzione di testi dal rumeno all'italiano e viceversa. Si richiede conoscenza ottima o madrelingua della lingua rumena, conoscenza ottima o madrelingua della lingua italiana. Preferibile esperienza nel campo della traduzione giuridica. Sarà data precedenza ai candidati residenti nella provincia di Catanzaro o zone limitrofe. Inviare il CV con dettaglio precedenti esperienze a selezione@ifcs.it. www.ifcs.it CERCASI VOLTI PER PUBBLICITÀ Pubblicato: 23-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Azienda cerca per la sua pubblicità volti interessanti. Per info e contatti vai sul sito, verranno lette solo l’email inviate dal sito sotto indicato (copia e incolla il link), perché spiega come inviare correttamente l’email. www.formamentis-ldm.it/casting.html WIND PARTNER CERCA OPERATRICI CALL CENTER Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro AZIENDA MULTIBRAND WIND INFOSTRADA –ENI con sede a Catanzaro seleziona operatori telefonici e agenti ambosessi per ampliamento organico della propria struttura . SI RICHIEDONO: • buone capacita' relazionali e comunicative, • forte predisposizione a lavorare in team e al guadagno • capacita' d'ascolto e di gestione del colloquio telefonico • attitudini all’attività di vendita • massima serieta' • gradita precedente esperienza nella vendita telefonica • eta' minima 23 anni SI OFFRE : • pagamento con fisso a contatto utile + incentivi. • possibilita' di crescita professionale. Per contatti : 0961/ 753028 fax 0230131730 - Inviare curriculum a: abbonamenti aziendali@libero.it IGUANA RISTOPUB CERCA LAVAPIATTI TUTTOFARE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Cercasi da subito lavapiatti con esperienza nei ristoranti, donna, max 35 anni, anche straniera. Inviare curriculum e foto o telefonare 3491086037. SERVIZI DI SICUREZZA E ASSISTENZIALI DOMICILIARI Pubblicato: 13-12-2010 Sede di lavoro: Catanzaro L'associazione CITY ANGELS cerca ragazze max serieta' eta'20/40 per raccolta fondi "porta a porta" scopo (tesseramento 2011). Offresi 50% dell'incasso giornaliero. Il servizio si svolge a Catanzaro dalle ore 9.00 alle 12.30 dal lunedi' al venerdi' (sabato facoltativo) ASTENERSI PERDITEMPO! Tel. 3387470554. CERCASI OPERATORI CALL CENTER SEDE LAMEZIA TERME Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Per le sede di Lamezia Terme selezioniamo operatori call center da inserire nella nostra struttura. L'operatore dovrà occuparsi della gestione outbound delle chiamate a clienti per proporre prodotti e servizi per Vodafone. SI OFFRE: • corso di formazione gratuito • affiancamento • materiale di supporto per lo svolgimento del lavoro • contratto a progetto con retribuzione orarira fissa • incentivi e premi al raggiungimento degli obiettivi aziendali • possibilità di crescita professionale Invia il tuo curriculum a selezione@planetcall.it UFFICI ORGANISMO MEDIAZIONE Pubblicato: 24-11-2010 Arcome, organismo di conciliazione, ricerca collaborazion professionali con Studi Legali, commercialisti e Notai, in previsione di aprire proprie sedi nella regione Calabria. Per informazioni www.arcome.it E-mail: info@arcome.it CERCASI ARCHITETTO ISTALLATORE Pubblicato: 24-11-2010 Nota impresa pisana nell'ottica di nuovi sviluppi nel sud italia per l'istallazione di impianti fotovoltaici su

siti di interesse architettonico ricerca architetto per formulazione relazione paesaggistica con composizione di fotomontaggi. Rispondere se con requisiti http://www.subito.it/offerte-lavoro/architettoistallatore-catanzaro-18328575.htm CERCASI CAPO OPERAI Pubblicato: 24-11-2010 Nota impresa di istallazione fotovoltaica ricerca capo operai con capacità di dirigere ed impartire le lavorazioni. Ci rivolgiamo ad un elettricista con esperienza senso pratico e buona moralità Scrivere a sowgbe@tin.it CERCASI INGEGNERE PROGETTISTA "FOTOVOLTAICO" Pubblicato: 24-11-2010 Nota azienda pisana operante da vari anni nelle energie alternative RICERCA per i propri cantieri nel sud Italia un ingegnere civile per eseguire pratiche DIA e progetti per istallazione impianti fotovoltaici. Normativa e regolamento. Scrivere a sowgbe@tin.it CERCASI ELETTRICO FOTOVOLTAICO Pubblicato: 24-11-2010 Per nuovi cantieri in Calabria nota impresa pisana ricerca elettricisti montatori di impianti fotovoltaici, si richiedi un minimo di esperinza contatto a tempo determinato. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/elettricofotovoltaico-catanzaro-18324523.htm SELEZIONE VENDITORI Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Settingiano Selezioniamo venditori che si occupino della vendita dei servizi Vodafone per fisso e mobile . Ci rivolgiamo a candidati capaci, ambiziosi e grintosi, perché chi lavora con noi può contare su: • Percorso di certificazione con personale addetto vodafone e relativi esami da superare • Provvigioni con pagamenti puntuali a 45 gg • Bonus al raggiungimento degli obiettivi • Marketing strutturato (appuntamenti prefissati, strumenti di comunicazione) • Assistenza nelle trattative commerciali (direct/telemarketing) • Possibilità concreta di crescita in un’azienda leader del settore • Formazione iniziale e supporto continuo Offriamo reali possibilità di carriera, con tempistiche prefissate, in una società che ha raggiunto risultati invidiabili, facendo della meritocrazia la propria filosofia aziendale. REQUISITI RICHIESTI: • Età 25/50 anni ambo i sessi • Esperienza in ambito commerciale • Disponibilità in tempi brevi • Diploma o cultura equivalente Inviare curriculum in Formato europeo a ricercapersonale.comunica@vodafone.it , autorizzando al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/03. CERCASI MAGAZZINIERI E OPERAI Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Catanzaro NOTA AZIENDA DI IMPORT & EXPORT RICERCA 10 OPERAI DA INSERIRE NEL PROPRIO STAFF, PRESSO LO STABILIMENTO CENTRALE DI CATANZARO, COME MAGAZZINIERI E GESTIONE REPARTO CARIOCO/SCARICO MERCI. INVIARE PROPRIO CURRICULUM A QUESTO INDIRIZZO: tanasrl@libero.it Si richiede massima serietà, diploma scuola media superiore, esperienza nel settore e max 20km da Catanzaro. Si offre inquadramento regolare e stipendi al massimo nel settore. CERCASI SEGRETARIA MADRELINGUA INGLESE Pubblicato: 04-12-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme PremiumAdv società di Gruppoh24.it ricerca in zona Lamezia Terme risorsa con ottimo inglese possibilmente madrelingua di origine non Italiana Inviare cv a: info@gruppoh24.it NEFERLINE PROGETTO IMPRENDITORIALE Pubblicato: 05-12-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Azienda italiana operante nella produzione e commercializzazione di prodotti di cosmesi funzionale cerca agenti di commercio e/o rappresentanti con la funzione di responsabile commerciale per le provincie di Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza, Crotone! SI OFFRE: • ottimi guadagni (i più alti del settore). • Sistema di remunerazione innovativo e vantaggioso. • Inquadramento a norma di legge. • Programma star fast (previsto incentivo fisso mensile) • Formazione a carico della nostra azienda • Affiancamento costante. • Possibilità di carriera all’interno dell’azienda • Esclusiva di zona.

CERCASI CONSULENTI COMMERCIALI Pubblicato: 03-12-2010 Società Partner di Primarie Compagnie per le Telecomunicazioni fisso e mobile, l'Energia e il Gas ricerca Consulenti Commerciali /Strutture di vendita in Area Calabria per promuovere i propri servizi ad aziende e privati. SI RICHIEDE: • Esperienza di vendita preferibilmente nei servizi ( business e consumer ) • Disponibilità a frequenti spostamenti sul territorio assegnato • Spiccate attitudini alle relazioni interpersonali e dinamismo • Buone capacità di pianificazione ed organizzazione del lavoro SI OFFRE: • Alte provvigioni come da mandato diretto • Gare e premi mensili • No fisso Inviare dettagliato curriculum vitae , indicando l’area geografica di interesse , via email a: multiutility.calabria@gmail.com IL PIU' GRANDE NETWORK DI PORTALI TEMATICI Pubblicato: 28-11-2010 IL PIU' GRANDE NETWORK DI PORTALI TEMATICI IN ITALIA, nato con l'obiettivo di fornire alle Aziende uno strumento per favorire il commercio elettronico e per determinare un vantaggio negli acquisti ai propri utenti (aziende, professionisti, privati) RICERCA per la commercializzazione IN ESCLUSIVA dei propri SERVIZI WEB, i RESPONSABILI COMMERCIALI per le provincie della CALABRIA e della BASILICATA (uno per ogni provincia). Il/La Candidato/a deve avere serietà, affidabilità, spiccata capacità relazionale, esperienza commerciale,autonomia lavorativa, capacità di interagire in team e di lavorare per obiettivi. Non è necessaria una provenienza specifica dal settore web. SI OFFRE: Mandato d'agenzia, ottimo trattamento provvigionale, incentivi, zona in esclusiva, formazione. Inviare dettagliato curriculum completo di mail e num. di cellulare. Le selezioni avverranno nella regione di residenza. http://www.subito.it/offerte-lavoro/il-piugrande-network-di-portali-tematici-reggiocalabria-18196730.htm SISTEMISTI CALABRIA Pubblicato: 03-12-2010 Cercasi 1 assistente sistemista (minimo 3 anni di esperienza, preferibilmente con certificazione Microsoft) e 1 sistemista senior (minimo 5 anni di esperienza e certificazione Microsoft) con le seguenti competenze: a) Win 2008 server, Win 2003 server; b) Exchange server 2007/2010; c) Competenze nell’implementazione di sistemi in cluster e in ambienti virtuali (Vmware). La risorsa individuata dovrà svolgere attività di installazione, configurazione ed amministrazione dei sistemi Microsoft. Retribuzione e tipologia di contratto verranno specificate in fase di colloquio anche in base alle competenze e capacità realmente dimostrate. Chi interessato e realmente in possesso di questi skills può inviare curriculum dettagliato. http://www.subito.it/offerte-lavoro/sistemisti-calabria-catanzaro-18853393.htm

• Canvas e promozioni aziendali periodici. • Incentivi e gare mensili. • Possibilità di bonus auto SI RICHIEDE: • Serietà e dedizione al lavoro. • Automunito. • Tollerazione allo stress. • Possibilità di muoversi. • Diploma e/o laurea. • Conoscenza pacchetto office. Rispondere se veramente interessati,no perditempo! Le candidature senza riferimento telefonico qualsiasi non verranno prese in considerazione. Specificare nell’oggetto “COSMETICA FUNZIONALE” Per info: Incaricato commerciale neferline.lamezia@gmail.com mobile: 3205645852 NI COMUNICATION, SELEZIONA CONSULENTI COMMERCIALI Pubblicato: 08-12-2010 Ni Comunication, partner consolidata di prestigiose realtà informatiche e di telecomunicazioni, desi-


ilDomani

Lunedì 20 Dicembre 2010

> III

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

dera collaborare con aziende, coinvolgere e formare giovani intraprendenti e seri, con spiccata curiosità e passione per l’innovazione, ma anche capaci di mettersi in discussione. L’annuncio è rivolto sia a professionisti della vendita (RIF: PROF) o aziende (RIF: VENDOR) già presenti nel mercato intenzionati ad allargare il proprio business e sia a chi non ha avuto esperienza (RIF: ASP) ma si sente tagliato per la vendita e la consulenza di servizi. Per evitare equivoci dichiariamo fin d'ora che in questa fase non è previsto nessun fisso mensile, ma offriamo “opportunità” reali attraverso la nostra professionalità e capacità di soddisfare a 360° le aziende dal punto di vista dei servizi tecnologici/promozionali. ECCO COSA OFFRIAMO: • Formazione Affiancamento • Supporto umano e Strumenti digitali • Strategie marketing/commerciali • Provvigioni e incentivi • Premi a obiettivi • Ambiente giovane, serio, professionale, dinamico. • Soddisfazione professionale e personale COSA RICHIEDIAMO: • Laurea/Diploma • Utilizzo del PC e dei pacchetti di office-automation • Serietà • Disponibilità agli spostamenti con mezzo proprio • Buona dialettica • Spirito di gruppo • Convinzione e passione. COSA CI FAREBBE PIACERE: • Esperienza di vendita • Formazione nell’ambito tecnologico • Buon inglese • Bella presenza • Ambizione e creatività Inviare il proprio CV indicando l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (AI SENSI DELL'ART. 13 DLGS. 196/2003) al seguente recapito e-mail: ni.comunication@gmail.com specificando nell’oggetto (RIF: ASP) per i candidati senza esperienza, (RIF: PROF) per i professionisti e (RIF: VENDOR) per le aziende. LAVORI STRADALI MAX 40 ANNI CON PATENTE C Pubblicato: 08-12-2010 Ricerco persona con esperienza nei lavori stradali con patente "C" Assunzione tipo edilizia Residenza nei dintorni della ns. sede la disponibilità sul posto di lavoro dalle 6.30 - Marcellinara Settingiano - Tiriolo. inviare breve curriculum, sarete contattati http://www.subito.it/offerte-lavoro/lavori-stradali-max-40-anni-con-patente-c-catanzaro19070647.htm SERVIZIO HOSTESS Pubblicato: 07-12-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Cerchiamo hostess che facciano attività instore su un punto vendita di Lamezia Terme giorno 18 - 19 Dicembre 2010. Se sei disponibile e interessata, anche per altro in futuro, inviaci il tuo curriculum redatto di foto oppure contattaci al più presto al N° 0964.389625.

SELEZIONAMO UNA MISS PER CONTRATTO EVENTI 2011 Pubblicato: 02-12-2010

PRIMA EDIZIONE DI MISS NATALE IN CALABRIA 2010 ORGANIZZATA DAL GRUPPO MONTANA FASHION RIMINI, LA MANIFESTAZIONE DA’ L’OPPORTUNITA DI EMERGERE A TANTE RAGAZZE CHE HANNO IL DESIDERIO DI LAVORARE IN QUESTO CAMPO. L’ISCRIZIONE E TOTALMENTE GRATUITA. CORIGLIANO CALABRO 29/30 DICEMBRE 2010 LOCATION DELL’EVENTO: DISCO PUB IL RIFUGIO. PER PARTECIPARE: ETA’ MAX 30 ANNI PER MINORENNI AUTORIZZAZIONE DEI GENITORI NESSUNA DISTINZIONE DI NAZIONI O ETNIE . INVIARE CV + FOTO DISPONIBILITA 29/30 DICEMBRE INFO@MONTANAFASHION.IT CON RIF. MISS NATALE IN CALABRIA 2010

OPPORTUNITÀ NEL CAMPO COSMETICO Pubblicato: 07-12-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme LA NEFERTARILINE SELEZIONA PERSONALE PER MANSIONI DI VENDITA PART- TIME & FULL-TIME. SI OFFRE: • CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO A CARICO DELLA SOCIETA' • AMBIENTE DI LAVORO ORGANIZZATO NELLA ZONA DI RESIDENZA • STIPENDIO FISSO MENSILE PIU' PROVVIGGIONI • REALE CRESCITA PROFESSIONALE PER MERITOCRAZIA • LAVORO CON INQUADRAMENTO A NORMA DI LEGGE SARANNO ESAMINATI ANCHE TUTTI GLI INTERESSATI ALLA PRIMA ESPERIENZA LAVORATIVA. REQUISITI RICHIESTI: • REALE MOTIVAZIONE AL LAVORO • DINAMISMO-AMBIZIONE ED INTRAPRENDENZA • CAPACITA' RELAZIONALI • SPIRITO D'INIZIATIVA E DI ADATTAMENTO • PERSEVERANZA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI PERSONALI INVITIAMO I CANDIDATI AD INVIARE IL PROPRIO CURRICULUM-VITAE OPPURE UNA EMAIL CON RELATIVO RECAPITO TELEFONICO, AL SEGUENTE INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA: E-MAIL = neferline.lamezia@gmail. com RISTORANTE LA FENICE CERCA CAMERIERE/A RISTORANTE MONTALTO SCALO Pubblicato: 24-11-2010 Ristorante La Fenice sito in Montalto Uffugo scalo cerca cameriere/a da inserire nel propio organico si richiede esperienza anche minima nel settore collaborazione a 360 gradi. Il lavoro si svolge nelle ore serali domenica intera giornata riposo lunedi' escluso i festivi. Tel. 0984937315. SERVIZI ASSISTENZIALI DOMICILIARI Pubblicato: 07-12-2010 Sede di lavoro: Catanzaro L'associazione CITY ANGELS cerca ragazze max serieta' eta'20/40 per raccolta fondi "porta a porta" scopo (acquisto pulmino)per servizi di cortesia "accompagnamento anziani e disabili " Offresi 50% dell'incasso giornaliero.Il servizio si svolge a Catanzaro dalle ore 9.00 alle 12.30 dal lunedi' al venerdi'(sabato facoltativo) ASTENERSI PERDITEMPO! TEL. 3387470554 CERCASI VENDITORI PRODOTTI SURGELATI Pubblicato: 12-12-2010 Aligel, concessionaria Valsoia per la Calabria e distributrice di primarie aziende nazionali di prodotti alimentari surgelati, nell'ottica di un piano di potenziamento e sviluppo della propria struttura vendite ricerca AGENTI / VENDITORI da inserire all'interno della propria rete vendite regionale. Ci rivolgiamo in particolare a brillanti venditori con esperienza maturata nel settore vendita di prodotti alimentari di largo consumo ed un forte interesse a maturare un percorso di crescita in ambito commerciale. Stiamo cercando persone entusiaste e proattive, con spiccate doti relazionali, realmente motivate nel mettersi alla prova in un ambiente sfidante, automunite, con buona conoscenza pc, alle quali affidare il nostro ricco portafoglio prodotti. NO PERDITEMPO! formazione interna + affiancamento! Gli interessati possono inviare candidatura, con Aut. al Tratt. Dati (Dlgs 196/03), all'attenzione della Direzione Risorse Umane: aligel@aligel.it Colloquio conoscitivo a CZ SELEZIONE PERSONALE Pubblicato: 12-12-20010 Sede di lavoro: Catanzaro Globalkom S.r.l., con sede a Catanzaro, seleziona 6 unità da inserire nel proprio organico con le seguenti competenze tecniche: • Sviluppatore Java (Livello richiesto medio/alto) • Sviluppatore Flex • Sviluppatore C#/.NET (Livello richiesto medio/alto) CARATTERISTICHE RICHIESTE: • Esperienza minima di 2 anni • Conoscenza di RDBMS commerciali ed opensource • Attitudine al lavoro di gruppo Gli interessati, ambosessi, (l.903/77), sono invitati a inviare la propria candidatura via mail allegando il Curriculum Vitae e fotografia in formato Word all’indirizzo: info@globalkom.net CERCASI ORGANIZZATORI PER EVENTI E CONGRESSI Pubblicato: 16-12-2010 Sede di lavoro: Catanzaro

ESCLUSIVA AZIENDA DI ORGANIZZAZIONE D’EVENTI SELEZIONA 10 AMBOSESSI DA INTEGRARE NEL PROPRIO ORGANICO PER LA GESTIONE ED ASSISTENZA CLIENTI, CATERING, HOSTESS. SEDE CENTRALE CATANZARO. INVIARE ALL’INDIRIZZO SEGUENTE IL PROPRIO CV: infocatanzaro@libero.it SONO RICHIESTI: • diploma scuola media superiore, • esperienza nel settore, bella presenza e massima serietà. SI OFFRONO: • inquadramento regolare, crescita professionale e stipendi ai vertici del settore. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/organizzatori-per-eventi-e-congressi-catanzaro19405596.htm

HIGH PERFORMANCE CERCA COMMERCIALE SETTORE MUTUI CASA High Performance RICERCA ottimo/a COMMERCIALE Settore MUTUI CASA Il candidato ideale è un giovane di età compresa tra i 23 e i 37 anni, con una minima esperienza di vendita nei servizi di credito, meglio se nel comparto mutui. Gradita anche la provenienza dai settori credito al consumo, leasing, assicurazioni, immobiliare, promotori finanziari. Tali requisiti COSTITUIRANNO titolo preferenziale. La ricerca riguarda figure di tipo commerciale con forte motivazione ed attitudine all'attività di fidelizzazione ed INCREMENTARE le convenzioni con le agenzie immobiliari del bacino geografico affidato. Iniziativa, grinta ed orientamento al lavoro per obiettivi: stiamo cercando un venditore d'eccezione! Requisiti fondamentali sono: spiccata attitudine alla vendita e al lavoro per obiettivi, resistenza allo stress e grandi doti di dinamismo e tenacia. La mansione di venditore presuppone la disponibilità ad una massiccia attività esterna ed alla costante presenza sui clienti assegnati. SEDE DI LAVORO: COSENZA L'azienda offre l'inserimento all'interno di una struttura in crescita, internazionale, tramite un contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con ottima retribuzione e livello di inquadramento ai massimi livelli di mercato. Previste ottime percentuali provvisionali e auto aziendale. Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura tramite il sito www.highprofessional.com (consigliato e preferenziale) oppure tramite email, inviando curriculum vitae munito di fotografia e consenso al trattamento dei dati personali, all’indirizzo candidati@salespower.it citando il riferimento CASA-CS. Ulteriori informazioni Job Ref: CASA-CS Località: COSENZA Tipologia contrattuale: Tempo Indeterminato Benefit: AUTO AZIENDALE Termine ultimo per candidarsi: 31/12/2010 CERCASI FISIOTERAPISTA Pubblicato: 11-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza CENTRO DI FISIOTERAPIA AUTORIZZATO (REG.CALABRIA ASS. SANITA'), SELEZIONA FISIOTERAPISTA DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO. RICHIESTA ESPERIENZA, TITOLO PROFESSIONALE(DIPLOMA O LAUREA IN FISIOTERAPIA). RICHIESTA MAX SERIETA'. E'GRADITO L'INVIO DI UN PROPRIO CURRICULO. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/fisioterapista-cosenza-17403536.htm CERCASI OPERATORI VIDEO Pubblicato: 22-11-2010 Comuniazione System agenzia di promozione pubblicitaria cerca operatori video in Calabria per riprese video di eventi manifestazioni e altro. Se iteressati inviare CV e specificare se disponibile attrezzature proprie. Offresi ottime retribuzioni con contratto vaucher. Gradito Possesso P.IVA. 339-4052263 CERCASI 3 RESPONSABILI PRODUZIONE CLIENTI Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il marchio Tecnocasa di cui facciamo parte ha trasmesso a tutti i suoi affiliati valori come: - il rispetto - la coesione del lavoro di gruppo - la comunicazione etica. Forti di un'esperienza consolidata negli anni, in cui la centralità del cliente è il punto cardine di ogni ramo aziendale, siamo impegnati ogni giorno a formare i migliori consulenti del settore dando sempre il meglio. La nostra società fa parte del più grande network immobiliare d’Europa, e da oltre 30 anni contribui-

scono a formare i migliori consulenti immobiliari in Italia. Nel territorio calabrese le nostre aziende prosperano da oltre 15 anni. La nostra agenzia si trova a Taverna di Montalto Uffugo nella provincia di Cosenza. Da quasi otto anni viene premiata ogni anno come una delle 3 migliori agenzie dell’aria Calabria e Basilicata. Se solo tu potessi guadagnare molto facendo un lavoro che ami? Il nostro obiettivo è Integrare il numero di colleghi impegnati nella consulenza immobiliare, in modo che possano creare ricchezza per se stessi e per la loro famiglia. Stiamo cercando 3 persone di età compresa tra i 22 e i 27 anni. Immaginiamo colleghi con: • Ottima capacità di apprendimento • Capacità di relazionarsi con i clienti in maniera fluente o comunque disposti ad imparare COSTITUIRANNO ATTITUDINI PREFERENZIALI Spirito d’intraprendenza e umiltà allo stesso tempo Il candidato assumerà il ruolo di “responsabile produzione clienti” , in una zona determinata ,in breve la qualità dei contatti con cui gestirà le relazioni con i clienti determinerà la produzione per se stesso e per il punto vendita. Ricerca, sviluppo delle informazioni e contatti con i clienti sono alcune delle attività da svolgere durante la giornata tipo del consulente. TEL. 0984938933 CERCASI ELETTRAUTO Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Mangone L' AZIENDA AUTOFIORE, PER NUOVA APERTURA " CENTRO ASSISTENZA FIAT", ZONA INDUSTRIALE PIANO LAGO - MANGONE (CS), RICERCA GIOVANE PERITO ELETTRONICO CON ESPERIENZA DI ELETTRAUTO. ASSUNZIONE CONTRATTO A PROGETTO. PER INFO 0984/969865 autofiore07 @libero.it. PR DISCOTECHE COSENZA (DIVERTIRSI E GUADAGNARE) Pubblicato: 22-11-2010 Il nostro staff di pubbliche relazioni sta cercando nuovi collaboratori da inserire nei locali notturni della CALABRIA per la stagione invernale.. Anche alle prime armi cm P.R.(Pubbliche Relazioni! Se hai spirito di iniziativa, hai voglia di divertirti e fare nuove conoscenze guadagnando da oggi PUOI! Se sei interessato/a manda una mail all'indirizzo giovestaff@live.it o più semplicemente rispondi all'annuncio riportando il tuo numero di telefono e eventuali esperienze!! CERCASI ARCHITETTO/DESIGNER Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Montalto Uffugo Azienda operante da 30 anni nel settore dei camini, cerca un brillante Architetto d’interni o Designer da inserire nel proprio organico. Cerchiamo una persona motivata, seria, molto creativa, con grande passione per il proprio lavoro e forte attitudine al teamworking. Età massima 30. Richiesta conoscenza cad 2D, programmi per modellazione 3D, Rendering e Fotoritocco. Inserimento fulltime. Stipendio commisurati alle reali capacità del candidato. Inviare CV. mauro@scsitalia.it. CERCASI CONSULENTE DEL CREDITO Pubblicato: 24-11-2010 Il gruppo "DA" leader nel campo della intermediazione cerca per ampliamento rete commerciale: n.4 consulenti del credito-agenti in attività finanziaria. REQUISITI RICHIESTI: propensione ai rapporti interpersonali, auto propria, partita IVA o disponibilità ad aprirla; è gradita iscrizione presso l'albo degli agenti in attività finanziaria e iscrizione ISVAP. Offresi trattamento provvigionale ad alti livelli, incentivi e premi produzione, formazione continua. Per colloquio selettivo inviare CV all'indirizzo di posta elettronica: info.dacredit@gmail.com possibilmente munito di foto. FONDAZIONE LAVORO CpL ASSOCIATI COSENZA CERCA N° 1 OPERATORE/TRICE TELEMARKETING Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il candidato ideale è dinamico/a, intraprendente, capace di lavorare in autonomia. È richiesta pregressa esperienza nella vendita telefonica – ottima conoscenza di Microsoft office EXCEL e INTERNET EXPLORER. Si offre un fisso mensile + provvigioni (partime/fulltime) Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) o inviare la propria candidatura a cosenza@cplassociati.it CON RIFERIMENTO NELL'OGGETTO: telemarketing *** FONDAZIONE LAVORO CpL ASSOCIATI COSENZA CERCA N° 1 INGEGNERE CIVILE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Il candidato ideale è laureato in Ingegneria civile si occuperà di contabilità di cantiere e gestione gare d’appalto. È richiesta pregressa esperienza nello stesso setto-


ilDomani

IV <

Lunedì 20 Dicembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

re. Si offre retribuzione adeguata all’esperienza maturata. Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) o inviare la propria candidatura a cosenza@cplassociati.it CON RIFERIMENTO NELL'OGGETTO: Ing. edile A&C SERVICE CERCA AGENTI DI COMMERCIO Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Agenzia FASTWEB (Business e Residenziale) per ampliamento organico seleziona su Cosenza e provincia Consulenti Commerciali da inserire all'interno della propria rete vendita . SI RICHIEDE: • Auto propria • Esperienza di vendita • Disponibilità a frequenti spostamenti sul territorio assegnato • Spiccata capacità a lavorare per obiettivi SI OFFRE: • Inserimento in un azienda leader del settore • Retribuzione provvigionale • Premi mensili • Benefit • Buoni carburante Inviare dettagliato curriculum vitae a: fastweb.calabria@fastwebmail.it TNT POINT AGENZIA SCALEA CERCA POSTINI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Belvedere marittimo Cercasi postini automuniti, con spiccata capacità organizzativa, e, con esperienza di vendite porta a porta. La zona da servire è da Belvedere m.mo a Cetraro. TEL. 098591919. CERCASI OPERAIO PER LAVAGGIO AUTO Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Castrolibero Cercasi operaio addetto al LAVAGGIO AUTOVEICOLI. Si richiede un minimo di esperienza con educazione,professionalità e serietà.. Presentare curriculum presso la nostra sede.. disponibilità immediata... Lavoro periodo invernale part-time a giornata, ed periodo estivo a tempo pieno.. Via pirelli 12, cda Orto matera, CASTROLIBERO (cs). TEL. 3473776485 NEXFIN CERCA MEDIATORI - CONSULENTI AGENTI FINANZIARI Pubblicato: 24-11-2010 Ricerchiamo per la regione Calabria e Lucania, mediatori creditizi, Agenti in attività finanziaria, Assicuratori e Commercialisti a cui affidare lo sviluppo dei nostri prodotti Finanziari. Offerta: Società Finanziaria operante nel settore Finanza/Assic. cerca n. 35 - Mediatori creditizi e/o Assicuratori per collaborazione con agenzia finanziaria e procacciamento nuovi clienti. Per CS- PZ-SA Per info inviare mail a: nexfin@alice.it Sede di lavoro: Calabria - Basilicata - Campania. Siamo una Società che opera da tempo nel settore dell'intermediazione creditizia e assicurativa TEL. 0985764977 APERTURA SPORTELLI SIBARI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cassano allo ionio Per apertura 2 nuovi sportelli con mansioni di assistenza alla clientela ricerchiamo 4 ambosessi con buon utilizzo degli strumenti informatici e buone doti relazionali adatti alla ricerca di soluzioni TEL. 0736262185 L&G GROUP SRL SELEZIONA Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza L&G Group S.r.l. Società leader nei servizi per aziende, seleziona, per potenziamento propria rete commerciale, agenti di commercio e/o procacciatori d'affari che opereranno su tutto il territorio calabrese con il marchio Fastweb. L'AZIENDA OFFRE: • inquadramento a norma di legge; • Portafoglio clienti; • Contributo spese mensile da concordare; • Piano provvigionale e gare mensili, trimestrali ed annuali; • concrete opportunità di crescita professionale

all'interno del gruppo; • corsi di formazione e master mirati alla crescita della risorsa. L'AZIENDA RICHIEDE: • orientamento al cliente; • buona dialettica; • capacità di lavorare per obiettivi. Se interessati inviare curriculum vitae a: selezione.consulenti@lggroup.it Tutte le ricerche si intendono rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/1977) ed autonomi professionisti dotati di P.iva. Si richiede l’autorizzazione al trattamento dei dati personali in base al T.U. 196/2003 ( legge sulla privacy) CERCASI PROMOTER WEB AGENCY Pubblicato: 30-11-2010 Affermata e consolidata WEB AGENCY da oltre 11 anni attiva su tutto il territorio Nazionale, Direzione Generale Roma, Direzione Commerciale Milano, con esperienze ai massimi livelli, importanti Aziende in portfolio, in forte sviluppo, per completamento rete di vendita CERCA: PROMOTER - VENDITORE Per la provincia di Cosenza Anche part time Facile e semplice, promozione e vendita di siti internet (www.soluzioneinternet.com) e spazi pubblicitari: Inserzioni e Banner su prestigioso portale nazionale Pagine Web Italia. Il candidato avrà il compito di visitare piccole e medie attività commerciali, artigiani, professionisti, in totale autonomia. Si garantiscono servizi di qualità a prezzi molto competitivi. L’azienda propone ottime provvigioni liquidate mensilmente. REQUISITI: • Minimo 23 anni • Dinamismo • Bella presenza • Buona dialettica • Volontà • Impegno full o part-time • Conoscenza informatica di base. LA SOCIETÀ OFFRE: • Semplice e facile lavoro di promozione e vendita • Servizi professionali di qualità • Ottime provvigioni • Liquidazione spettanze su base mensile • Provvigioni sui rinnovi dei contratti. • Crescita professionale • Bonus Produzione Pregasi spedire curriculum a: job@soluzioneinternet.com rif: Promoter-Venditori/ice Provincia:. Cosenza CERCASI MARMISTA SCALPELLINO Pubblicato: 1-12-2010 Sede di lavoro: Montalto uffugo CERCHIAMO MARMISTA SCALPELLINO, CON ESPERIENZA, MASSIMA SERIETA', INVIARE CURRICULUM VITAE ALL'INDIRIZZO E-MAIL MAURO@SCSITALIA.IT CASTING MODELLE/I Pubblicato: 29-11-2010 Per prossime sfilate estive, agenzia di moda ricerca urgentemente MODELLI e MODELLE con o senza esperienza da inserire nel proprio parco Modelle/Modelli. REQUISITI RICHIESTI : • Altezza uomo minimo 175 cm • Altezza donna minimo 170 cm – taglia 40/42 Chi fosse interessato può mandare la propria candidatura a: castingmodart@libero.IT Allegare breve curriculum e min n° 3 foto ( 1 figura intera, 1 primo piano, 1 intimo ) CERCASI AUTISTI 3 LIVELLO S Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Mileto Azienda di Trasporti seleziona autisti, zona di Montegiordano, Trebisacce, Corigliano Calabro, in possesso di patente Cat. CE,CQC e scheda Tachigrafa per lavoro tratte locali e Nazionali CON BILICI FRIGO E CENTINE NO MOTRICI.Per info TEL. 0963/338499 ORE UFFICIO 08:30 13:00 14:30 20:00 333/6615405.Ottima retribuzione no perditempo. CERCASI RESPONSABILE PROCEDIMENTI Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza Si ricerca responsabile per azienda leader nel settore dei servizi ingegneristici. Sono necessarie competenze tecnico amministrative, doti comunicative e facilità a relazionarsi con successo con funzionari e dirigenti istituzionali. Si richiede bella presenza,

libertà di spostamenti, autonomia ed intraprendenza decisionale nell’ambito dei compiti e delle funzioni assegnate . Si gradisce laurea in giurisprudenza, ingegneria gestionale, economia, scienze politiche. Si prega di inviare candidature dettagliate. Per info www.greengreen.it CERCASI DOMESTICA PER FAMIGLIA REFERENZIATA Pubblicato: 02-12-2010 Cercasi domestica per famiglia referenziata. Età massima 35 anni, bella presenza, libera da impegni familiari. Sede del lavoro a 100km da Cosenza, struttura alberghiera a gestione familiare. Si offre vitto, alloggio, retribuzione mensile, giorno libero, contratto di lavoro. Solo contatti telefonici. Persona di contatto Daniel 3206845866. CERCASI PADRONCINO Pubblicato: 02-12-2010 Agenzia di trasporto espresso cerca padroncino con furgone o moto. Inviare mail con nominativo,tipo di automezzo numero di telefono e se possibile foto del mezzo,esperienze lavorative ecc. ecc. Sarete interpellati da un nostro incaricato al piu presto. http://www.subito.it/offerte-lavoro/padroncinocosenza-18982127.htm SOCIETA' DI SERVIZI ASSUME Pubblicato: 05-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza Siamo una seria e accreditata Società Che Gestisce e recupera crediti per le più importanti banche e finanziarie Nazionali ed europee. RICERCHIAMO: n ° 5 Seri e liberi professionisti, automuniti disponibili a svolgere tale professione in Calabria n ° 6 collaboratori interni disponibili a svolgere attività di gestione clienti presso i nostri uffici siti in Cosenza I CANDIDATI DEVONO ESSERE: Dotati di Moralità, riservatezza e alta professionalità. Con eccellenti doti relazionali, ottime capacità organizzative. No vendite, no multilivello. La provenienza dal Settore non è indispensabile, OFFRIAMO: trainig iniziale con continui corsi di aggiornamenti; Compensi superiori alla media nazionale documentabile; Stabilità e continuità lavorativa con possibilità di carriera per gli interessati. Inviare curriculum vitaee all'indirizzo e-mail selezione. studioessebi @ gmail.com oppure Tramite fax 0984 785658. GREEN & GREEN SRL CERCA GEOLOGO Pubblicato: 06-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza Green & Green (www.greengreen.it) opera in diversi settori dell’ingegneria e nel campo delle energie rinnovabili. L’esperienza pluriennale, la qualità delle commesse e la levatura dei clienti hanno determinato la leadership dell’azienda a livello nazionale.Tra i nostri principali clienti annoveriamo Enel Green Power – Terna – MPE Power to Green (Gruppo Merloni), Società Energetica Lucana – DEVE.CO Holding – Asja – Maestrale Green EnergyQuantans –. Questo annuncio è finalizzato alla selezione di n. 1 geologo abilitato con esperienza. Si valutano positivamente competenze nell'elaborazione di studi di impatto ambientale e di studi specialistici in campo ambientale, conoscenza AutoCad e/o GIS. Offriamo retribuzione adeguata alla figura ed alle competenze cercate. Valutiamo anche candidature di neo laureati per altre mansioni, da avviare tramite formazione interna all'azienda. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/geologocosenza-19029740.htm CERCASI COMMESSA PER VENDITA ABITI DA SPOSA Pubblicato: 06-12-2010 Sede di lavoro: Paola Selezoniamo commessa per Atelier di Abiti da sposa , richiediamo particolare predisposizione alla vendita e bella presenza. Non rispondiamo alle mail. Se interessati chiamare per colloquio allo 0982583327. INFORMATORI, LAUREATI E DIPLOMATI Pubblicato: 08-12-2010 Cerco laureati e diplomati da inserire come informatori in un gruppo di lavoro nella zona di Cosenza. Inviare curriculum all’indirizzo email maxcrotone@hotmail.it Risponderò personalmente per invitarvi se interes-

Entra anche tu nel mondo di Utilizza il coupon per aderire alla nostra iniziativa. Se CERCHI o OFFRI, compilalo seguendo le istruzioni e spediscilo al seguente numero di fax:

Operai e impiegati edili PER CANTIERE DEL NORD Pubblicato: 07-12-2010 La Sistem Mundial per Conto della csl multinational ingegnery per un cantiere situato nel nord Italia la quale durata è oltre 10 anni per circa 200 unità lavorative, cosi suddivise: 50 ferraioli, 50 carpentieri, 80 operatori di mezzi da cantiere,10 tecnici, 10 segretarie. Si garantisce vitto e alloggio e cnl nazionale per tutti , tranne le figure impiegatizie. TEL. 3282745795 sati ad una giornata informativa che si terrà presumibilmente nel mese di gennaio presso l’hotel San Francesco a Rende, dove verrà spiegato il tutto e dove verranno effettuate le selezioni mediante colloqui personali. TEL. 3287249444 VENDITE DIRETTE TRAMITE CATALOGO Pubblicato: 07-12-2010 Ditta leader nel settore dei gioielli , abbigliamento, ACCESSORI MODA , INTIMO, COSMESI, OROLOGI , PENNE, cerca 20 collaboratori per lavoro di rappresentanza tramite catalogo dei suddetti prodotti. Ottime le percentuali, gli incentivi e i bonus sulle vendite. Astenersi perditempo. Per ulteriori informazioni tallycosta@libero.it oppure 3928541304 CERCASI AGENTI PUBBLICITARI Pubblicato: 07-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza Casa Editrice leader nel settore dei Free Press cerca agenti, procacciatori di spazi pubblicitari, offresi provvigioni di sicuro interesse, prodotti leader di facile vendita. Non è un lavoro d'ufficio. Inviare curriculum con foto a info@bazarcalabria.it TEL. 098424505 YOUNION CULTURE Pubblicato: 07-12-2010 SELEZIONIAMO IN TUTTO LA PROVINCIA DI COSENZA: business account, trainen, promoter team manager, agenti di commercio. Younion nasce da un gruppo di imprenditori, che opera da quindici anni nel settore della distribuzione, dopo aver maturato significative esperienze e grandi sucessi, decide di concretizzare la propria visione di un nuovo progetto per raccogliere le nuove sfide che il mercato della distribuzione si appresta a lanciare. I soggetti che presiedono alla fondazione di Younion hanno acquisito, con diverse aziende e in diverse esperienze, oltre 50.000 clienti nel settore dell'energia, oltre 200.000 nel settore delle telecomunicazioni fisse e mobili ed oltre 10.000 nel settore della Pay TV Satellitare, operando su tutto il territorio nazionale attraverso le proprie reti commerciali. Fondamentale è l'attenzione alle evoluzioni del mercato. Per questo è un preciso impegno fornire ai Partner commerciali un portafoglio di servizi e prodotti sempre attuale e di grande appeal per il consumatore finale. Younion utilizza numerosi canali di distribuzione: Business To Office - con appuntamenti pre fissati dal proprio call center - Business to Consumer e promozione nei Centri Commerciali. Cosa aspetti inviaci il tuo curriculum. TEL. 098438912 CERCASI OPERAI DI PRODUZIONE (SMT/THT/COMPLETAMENTO) Pubblicato: 12-12-2010 FONDAZIONE LAVORO - CpL ASSOCIATI COSENZA (Aut. Min. 19009 del 23/07/2007) Seleziona per Azienda cliente: OPERATORI DI PRODUZIONE (SMT/THT/completamento) Il/la candidato/a ideale ha tra i 18 e i 25 anni, ha il diploma di perito tecnico o elettronico o indirizzo meccanico o Licenza media (con esperienza in aziende elettroniche, settore montaggio componenti), ha conoscenza delle tecniche di montaggio di componenti elettronici ed è residente o domiciliato/a nella zona del Savuto (Rogliano Mangone S. Stefano di Rogliano, Figline, Marzi Ecc). Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”)o inviare la propria candidatura a selezioni@cplassociati.it indicando nell'oggetto il Rif. operatore SMT/THT

ilDomani

0961-540184


ilDomani

Lunedì 20 Dicembre 2010

>V

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI ANIMATORI/CI MINI CLUB ESPERTI PERIODO NATALIZIO Pubblicato: 12-12-2010 STIAMO SELEZIONANDO PER IL PERIODO NATALIZIO, DAL 23/12 AL 09/01 UN ANIMATORE/CE MINI CLUB ESPERTO DA INSERIRE NEL NOSTRO ORGANICO PER UN HOTEL IN MONTAGNA. INVIARE CURRICULUM COMPLETO DI FOTO. TEL. 3346778350 CERCASI CAMERIERA Pubblicato: 12-12-2010 Sede di lavoro: San marco argentano Cerchiamo una cameriera per fare servizio di pranzo e cena. Dovete abitare nelle vicinanze di San Marco Argentano Scalo, provincia di Cosenza. Inviate un e-mail con il vostro Curriculum Vitae. http://www.subito.it/offerte-lavoro/camerieracosenza-19271135.htm CERCASI MUSICISTA PER SERATA DI CAPODANNO Pubblicato: 15-12-2010 Cerco violinista o sassofonista (anche duo) per musica jazz/classica/ambient per la sera di capodanno. Per contatti 3295711308 email.ivanavolio@gmail.com.

EXTENSION GROUP SRL CERCA AGENTI TELECOM ITALIA BUSINESS Pubblicato: 28-11-2010 EXTENSION GROUP, il grande partner di riferimento in Calabria e Sicilia di TELECOM ITALIA nel settore BUSINESS in fase di ampliamento d’organico è alla ricerca delle figure commerciali di VENDITORI. L’opportunità è offerta a candidati di buon livello culturale, brillanti e motivati a un lavoro di ampia autonomia con spiccate capacità relazionali che possiedono un’indiscussa professionalità nell’area VENDITE, dimostrate capacità organizzative, spirito d’iniziativa e imprenditoriale, concretezza nel-

l’analisi e sintesi delle dinamiche commerciali. La facilità nelle relazioni interpersonali e nel coinvolgimento dei collaboratori ne completano il profilo. REQUISITI • Ampia conoscenza del mercato delle telecomunicazioni • Approfondita conoscenza dell'economia del proprio territorio • Auto propria • Partita IVA OFFRIAMO • Il più ampio portafoglio di offerta competitivo ed innovativo del mercato TLC • Formazione iniziale mirata a garantire immediate vendite di successo • Trattamento economico provvigionale tra i più interessanti sul mercato • Ulteriori incentivazioni su obiettivi • Contratto ENASARCO Verranno prese in considerazione solo le candidature ritenute in grado di affrontare l’evoluzione del business in competizione con gli altri gestori competitors. Se ritieni di possedere passione per la vendita e ti rispecchi in uno dei ruoli ricercati invia il tuo curriculum vitae, indicando il relativo riferimento all'indirizzo email selezioni@tim.it autorizzando il

trattamento dei tuoi dati personali per fini legati alla ricerca e selezione. CERCASI INSEGNANTE O ISTRUTTORE SCUOLA GUIDA Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Ciro' marina Scuola guida in sede a Ciro' Marina cerca istruttore (con patente) per lavoro full time. Inviare curriculum o telefonare al 329 1893996 Marco. CERCASI CHEF DE RANG, CAMERIERI, BARMAN ED APPRENDISTI Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Cutro Villaggio 4 stelle con circa 1000 posti letto sulla costa jonica calabrese ricerca, per la stagione estiva 2011, chef de rang, camerieri, barman ed apprendisti. Auspicabile pregressa -documentabileesperienza nel settore, commisurata alla posizione da ricoprire. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/chef-derang-camerieri-barman-ed-apprendisti-crotone18586732.htm

VENDESI • VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

VENDESI NISSA MICRA 1.3 benzina, km. 85.000, aria condizionata, revisionata e tagliandata. euro 1.500. Cell. 3935091083. VENDESI CAGIVA RAPTOR 125 anno 07, km. 6.800, marmitta Giannelli, specchietti e frecce in carbonio. euro 2.300. Cell. 3272033082. VE N DESI HONDA CBR 600F Sport, accessoriata. Cell. 3290149482. VENDESI HONDA SHADOW VT 600 anno 97, completamente trasformata ed aerografata. euro 4.000 compreso accessori e passaggio di proprietà. Cell. 3292644235/ 3397661525. VENDESI PIAGGIO SUPER EXAGON GTX 180 anno 2000, km. 28.000, 4T, tagliandato. Cell. 3393384003/3297718911. VENDESI PIAGGIO VESPA 300 GT Super anno 07/2008, km. 563, col. bianco, parabrezza e portapacchi cromato. euro 3.300. Cell. 3683701511. VENDESI YAMAHA MAJESTY 250 anno 03, km. 37.000, sempre tagliandato, euro 1.800. Cell. 3334992382.

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abit.ne e uso commerc.le

CEDO avviata edicola situata sul Corso Garibaldi al prezzo di euro 75000,00. Invia Email a: http://www.kijiji.it/annunci/franchising-e-cessione-attivita/reggio-calabriaa n n u n c i - re g g i o - d i - c a l a b r i a / e d i c o la/8977952 oppure telefona al: 3203919789 DISPONIBILE attività artigianale ben avviata nel centro di Rossano scalo. Produzione, e lavorazione di cornici, specchiere, portafoto. Commercializzazione di dipinti, stampe serigrafie litografie ed oggettistica... è un ottimo lavoro. Per info 3335844224 ercolinoferraina@alice.it VENDESI Avviatissima attività commerciale di articoli per feste, regali per ogni ricorrenza, addobbi per compleanni, dolciumi e gadgests vari sita in uno dei corsi principali di Castrovillari (CS). TEL. 098138347 VENDESI attività di parrucchiere a Roseto Capo Spulico ben avviata da 25 anni circa. Oltre all'attività vendo l'arredamento acquistato 3 anni fa. Chi è interessato mi contatti. TEL. 3407083359 VENDESI Castrolibero - fraz. Andreotta. Appartamento 150 mq. - salone - 3 camere - 2 bagni - cucina - ampia soffitta - posto auto in corte privata. Per info tel. 3494975095. CE DESI Ristorante -trattoria. Cedesi GESTIONE attività: il ristorante è situato nel cuore del centro storico di Tropea (largo t.t. Grimaldi) è composto da due salette interne,cucina molto ampia dotata di attrezzatura in ottimo stato, doppi servizi e una pedana

esterna di 50mq. Per ulteriori info contattatemi al numero indicato è richiesta max serietà, grazie. TEL. 3281484429 VENDESI attività commerciale di bar, gelateria, pizzeria forno a legna,super avviata, ottimo affare per chi vuole intraprendere questa attività al sicuro, infatti l'attività vive da più di 10 anni ed ha già un ampio portafoglio clienti reddito attuale oltre 50 mila euro, contattatemi solo se siete davvero interessati no perditempo, vendo causa trasferimento opportunità di lavoro migliore. TEL. 0983530181 VENDESI per inutilizzo causa poco tempo a disposizione ramo d'azienda..l'azienda si occupa del ritiro e smaltimento di prodotti per uffici,scuole,amministrazioni,toner e cartucce esauste,materiale elettronico ed elettrico (RAEE)...per maggiori informazioni informazioni e interessamento contattarmi al numero 3403613119 OCCASION E ... VE N DESI AVVIATO SALONE DI PARRUCCHIERE PER DONNA in Guardia Piemontese, rinnovato da poco, arredamento nuovo. Clientela fissa. Vendo o cedo gestione Per contatti: http://www.subito.it/avviato-salone-di-parrucchiere-cosenza-14647667.htm VENDESI o cedesi in gestione linea self service già attivata e funzionante, cucina e zona lavaggio completi con 70 posti al coperto, situato in piazza 11 Settembre già affermata. Possibilità di gestione con l'opzione di acquisto. Prezzo occasione per acquisto immediato. TEL. 3480580707 CEDESI attività di baby parking - ludoteca, quindi arredamenti e attrezzature varie inerenti all'attività. Per contatti: http://www.subito.it/ offerte-lavoro/baby-parking-ludotecacosenza-18459258.htm FITTASI lavaggio ancora da avviare a Catanzaro Lido.. struttura costruita circa 1 mese fa molto bella e punto molto favorevole a Catanzaro Lido.. cercasi persone già in ambito di questo settore.. per info visitare la struttura personalmente. Contattatemi su questo cell 333-3121106.

CEDESI Falegnameria attrezzata. Si cede in affitto a persona referenziata e con ottime qualità morali, (a prezzo modico da concordare di persona) una falegnameria "attrezzatissima", con macchinari moderni e in ottime condizioni. Il locale è di circa 150mq e si trova in zona collinare a circa 20 minuti da Gallico. Il proprietario è un falegname dilettante che, anche se anziano, è in grado di fornire un utile apporto professionale e tecnico. Telefonare solo se seriamente interessati e se si posseggono i requisiti sopra richiesti. TEL. 0965897593

Di tutto un po’ Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

VENDESI LIBRERIA col. avorio antichizzato, interno col. azzurro, 5 ripiani, h. cm. 218, larghezza cm. 87,5, profondità cm. 40. Cell. 32883529777. VENDESI LETTO MATRIMONIALE artigianale in legno. Cell. 396133506. VENDESI CUCINA ad angolo Del Tongo mt. 2x3 in legno massello ciliegio scuro completa di pensili alti e frigorifero Rex euro 2.000. Cell. 3285676635.

Abbigliamento ed accessori Giacche - Cappotti - Giubbini - Scarpe ecc.

VENDESI ATTREZZATURA COMPLETA per scout. Tel. 0961/770792/3937454828. VENDESI FELPA Dsquared tg. M col. bianco. euro 29. Cell. 3387182347. VENDESI GIUBBINO Moncler mod. inverno 2010, col. nero, tg. L. Cell. 3289558733. VENDESI NIKE AIR MAX n. 42 col. bianco con inserti blu, nuove euro 49. Cell. 3387182347. VENDESI OCCHIALI DA SOLE Carrera col. bianco euro 50. Cell. 3333832425. VENDESI PELLICCIA DI LAPIN mod. giaccone col. nero tg. 46 usata poco euro 500. Cell. 3281784659.

VENDESI Bar con annessa ricevitoria e negozio gioco Intralot sala slot. Sede alto Jonio Cosentino. Avviato sei mesi circa sei mesi fà. Per info 3924393452.

VE N DESI SCARPE DANZA 2 paia, Capezio Dansneaker DS01 BLK 8M e 6.5 M col. nero, euro 50. Cell. 0961360018/ 3393388072.

CEDESI attivita' parrucchiere donna con locale avviato in affitto completo di arredamento. Per contatti cell. 3313734196 Antonio

VENDESI SCARPE Munich n. 41 col. nero euro 49. Cell. 3387182347.

CEDESI ATTIVITA' AVVIATA DI GIOIELLERIA. PREZZO AFFARE SUI 45.000 EURO . TEL. 0961991723 VE N DESI PIZZERIA DA ASPORTO ROSTICCERIA TAVOLA CALDA. SIETE INTERESSATI AD AVERE UNA PIZZERIA D ASPORTO, ROSTICCERIA, TAVOLA CALDA, CORNETTERIA CAFFETTERIA?? QUESTA è LA VOSTRA OCCASIONE!IL LOCALE è SITUATO IN ROGES DI RENDE.. ZONA CENTRALISSIMA! L’AFFARE COMPRENDE LA GESTIONE TOTALE DEL LOCALE! PER ESSERE PRECISI: NON CERCOPERSONALE, MA UN ACQUIRENTE INTERESSATO AL LOCALE! TEL. 3460878400

VENDESI WOOLRICH maschile invernale col. beige tg. 48, mai usato. Cell. 3393771478. VENDESI GIUBBINO IN PELLE da donna, colore rosso, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA IN PELLE da donna, colore nero, taglia 42, mai usato, ancora con etichetta, marca Coconuda. euro 90. Cell. 3471989660. VE N DESI CAPPOTTO IN PELLE da donna, colore nero, taglia 40, mai usato, con etichetta e certificato di garanzia. euro 150. Cell. 3471989660.

VENDESI GIACCA MONTONE da donna, colore marrone, taglia 42, usata una sola volta. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCONE MONTONE da donna, colore bianco, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore bianco, taglia 42, mai usato. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore marrone con collo di pelliccia, taglia 42, usato 1 o 2 volte. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ Casadei, numero 39, colore nero, usate 1 sola volta, tacco alto, euro 80. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ di pelle, numero 39, colore nero, mai usate, tacco alto, con fibbiette alla caviglia, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore nero, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore aragosta, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI Bata da donna, numero 39, colore bianco, mai usati, con l’interno imbottito, caldissimi. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore nero, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore bianco, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in pelle scamosciata da donna, colore marrone, numero 39, nuovi mai usati, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI BORSETTA DA SERA nera, piccola con manici e paillettes, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI BORSETTA DA SERA colore oro, con catenella e paillettes, a forma di secchiello, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore rosso con piccole perline bagnate oro, nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore azzurro nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI OCCHIALI DA SOLE da donna nuovi mai usati marca Gucci colore nero . Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA DI RENNA da donna nuova mai usata taglia 44. Cell. 3471989660. per i tuoi annunci:

fax 0961-540184


ilDomani

VI <

Lunedì 20 Dicembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LEZIONI INGEGNERE GESTIONALE Pubblicato: 22-112010 Sede di lavoro: Catanzaro INGEGNERE LAUREATO CON IL MASSIMO DEI VOTI PRESSO UNIVERSITA' DELLA CALABRIA IMPARTISCE LEZIONI PRIVATE DI MATEMATICA (Calcolo, Analisi, Algebra, Statistica) PER STUDENTI SCUOLE MEDIE, SUPERIORI E PER STUDENTI UNIVERSITARI. MAX SERIETA', PREZZI CONVENIENTI. CONTATTI Cellulare: 3208484148 (numero Wind) E-mail: lezioniprivatecatanzaro@gmail.com RIPETIZIONI, PREPARAZIONE ESAMI UNIVERSITARI, TESI Pubblicato: 22-11-2010 Laureata in giurisprudenza impartisce ripetizioni in materie umanistiche a studenti di scuola di qualunque ordine e grado. Preparazione esami universitari in discipline giuridiche ed economiche, assistenza nella preparazioni di tesi di laurea. Per contatti: http://www.subito.it/offertelavoro/ripetizioni-preparazione-esami-universitari-tesi-cosenza-18563298.htm DIAMO ASSISTENZA Pubblicato: 22-11-2010 SIAMO UN GRUPPO DI OPERATORI SOCIO SANITARI-LAVORIAMO SIA NEL PUBBLICO CHE NEL PRIVATO-SE HAI BISOGNO DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA SIAMO DISPONIBILI A LAVORARE PER CHI HA BISOGNO DI QUESTO TIPO DI ASSISTENZA (NON SIAMO MEDICI)-CONTATTARE PER QUALSIASI TIPO DI INFORMAZIONETEL. 3491090188 RIPARAZIONI PC E STAMPANTI Pubblicato: 22-11-2010 Si eseguono riparazioni pc in sede ed anche stampanti e grossi fotocopiatori preventivo sul prezzo prima di eseguire il lavoro...!! TEL. 3381313158 LEZIONI PRIVATE DI CHIMICA E MATEMATICA Pubblicato: 22-11-2010 LAUREATO IMPARTISCE LEZIONI A DOMICILIO DI MATEMATICA E CHIMICA A PREZZO ESCLUSIVO Riservato ad alunni di Scuole MEDIE e SUPERIORI. Info 345 322 04 96. DOCENTE DI MECCANICA TECNOLOGIA-MATEMATICA-FISICA Pubblicato: 27-11-2010 Sede di lavoro: Rossano Si impartiscono lezioni private in discipline Meccaniche e Tecnologia, Fisica e Matematica. Sono un laureato in Ingegneria Meccanica (Indirizzo Energia) e ho 4 anni di esperienza come docente presso la scuola pubblica. TEL. 3477067457. CONSULENZA LEGALE Pubblicato: 27-11-2010 Avvocato ciclista offre consulenza e assistenza legale secondo i minimi tariffari. Cell. 3495867864 AUTISTA PATENTI A B C D Pubblicato: 28-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Sono un ragazzo serio e basato ricopro la mansione di autista guardia del corpo. Sono automunito possiedo le patenti ABCD. Non mi interessa inquadramento contrattuale. Non mi interessa orario lavorativo. Richiedo solo massima serietà nei pagamenti. Il mio numero è 3456135065. EDILIZIA Pubblicato: 27-11-2010 Eseguo lavori di edilizia, idraulica, elettricità, falegnameria, saldatura, manutenzione e ripristino del verde, tinteggiatura e verniciatura, guainatura, puntualità e precisione a vostra disposizione. TEL. 3285392771. TESI DI LAUREA - LEZIONI CAD Pubblicato: 28-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria SI ESEGUONO TESI DI LAUREA PER STUDENTI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA, DISEGNI CAD E MODELLAZIONE 3D, RENDERING FOTOREALISTICI, E LEZIONI DI AUTOCAD. Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/tesi-di-laurea-lezioni-cad-reggio-calabria18711566.htm

LEZIONI LATINO E GRECO Pubblicato: 27-11-2010 Impartisco lezioni private di latino e greco. Per info cell. 3296184845. BABY SITTER DOPOSCUOLA Pubblicato: 29-11-2010 Se hai voglia di fare giocare i tuoi bambini hai trovato la persona giusta.. sono la baby sitter che fa al caso Vostro. Sono laureata in lettere e filosofia e lavoro la mattina in una scuola pubblica reggina come mediatrice culturale. Naturalmente la mia disponibilità è pomeridiana.. Offro doposcuola inoltre per bambini/ragazzi di scuole medie- elementari..anche di lingua spagnola. Visti i precedenti no perditempo e massima serietà. Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/baby-sitter-doposcuola-reggio-calabria18631506.htm ASSISTENZA OSPEDALIERA Pubblicato: 30-11-2010 35enne OPERATRICE SOCIO SANITARIA IN CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CON ESPERIENZA PREGRESSA DISPONIBILE PER TUTTE LE SITUAZIONI CHE RICHIEDONO ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA SIA PER PAZIENTI ALLETTATI CHE NON DI QUALSIASI ETA'-SIANO ESSI ATTUALMENTE IN RICOVERO OSPEDALIERO/CLINICO CHE A DOMICILIO-CHIEDERE DI ALFONSINA PER TUTTE LE INFORMAZIONI DEL CASO. PER INFO TEL. 3491090188.

CERCASI ADDETTI ALLA VENDITA Pubblicato: 02-12-2010 Azienda leader nel settore della commercializzazione di vasche e docce idromassaggio, ricerca per il Centro Commerciale "Le Spighe" di Crotone, agenti da inserire nel proprio organico. Si richiede la conoscenza della posta elettronica. Disponibilità immediata. Inviare curriculum vitae. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/adetti-allavendita-crotone-18936260.htm CERCASI CONSULENTI GLOBALI TELECOMUNICAZIONI Pubblicato: 12-12-2010 La TLC Broker , per ampliare la propria rete di vendita ricerca per le provincie di Crotone e Catanzaro Consulenti esperti nel mercato delle telecomunicazioni. La nostra agenzia è l' unica nel Sud Italia ad offrire la possibilità ai nostri consulenti, di lavorare con tutti i maggiori gestori di telefonia italiani(fisso e mobile, privati e aziende ), come Telecom, Tim, Wind, Infostrada, Vodafone e H3G. IL CANDIDATO DOVRÀ AVERE I SEGUENTI REQUISITI: • esperienza di vendita • buona capacità di linguaggio • capacità di organizzative OFFRESI • Trattamento provvigione ai più alti livelli + rimborso spese mensile • Formazione gratuita in azienda e supporto specialistico alla vendita Guadagni dai 30000 ai 60000 uro annui Inviare C.V. a : tlc.broker@libero.i

GEOMETRA ESAMINA PROPOSTE Pubblicato: 30-11-2010 Geometra con esperienza decennale, valuta offerte di lavoro nel settore immobiliare, nel settore della progettazione meccanica e nel settore delle energie da fonti rinnovabili "idroelettrico/ fotovoltaico". Per contatti 328-2869975. PACCHETTI NATALIZI REGALI DI NATALE Pubblicato: 03-12-2010 HOSTESS PER IMPACCHETTARE REGALI NATALIZI CERCA LAVORO PRESSO NEGOZI, CENTRI COMMERCIALI. PER INFO CONTATTARE VIA MAIL. http://www.subito.it/offerte-lavoro/pacchettinatalizi-regali-di-natale-cosenza19045740.htm RAGAZZA SERIA CERCA LAVORO Pubblicato: 04-12-2010 Cerco lavoro in qualsiasi tipo di supermercato... sono una ragazza affidabile e con tanta voglia di lavorare e imparare...spero mi contatterete risponderò via email o tramite contatto telefonico.... sono disponibile full time o part time...." solo nelle zone di Cosenza". TEL. 3890520559 MANUTENZIONE CONSERVATIVA Pubblicato: 06-12-2010 Offro consulenza e monitoraggio conservativo di tetti e coperture in genere nonchè terrazzi e piani di calpestio all'aperto. Per prevenire ogni tipo di infiltrazione o ammaloramento. Preventivo e sopralluogo gratuiti. TEL. 3663820346. TESINE PER SCUOLE SUPERIORI ED UNIVERSITÀ Pubblicato: 06-12-2010 Scrivo tesine per scuole superiori per qualsiasi indirizzo di studio e università. Materie prettamente umanistiche (letteratura italiana, storia, filosofia, geografia, storia dell'arte ecc). Massima serietà. Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/tesine-per-scuole-superiori-ed-universitacosenza-19029997.htm. PROFESSORI PER CORSI DI RECUPERO Pubblicato: 07-12-2010 Professori giovani e motivati per ufficio di servizi per materie scolastiche:storia,geografia,matematicae fisica,arte ecc ecc..sul territorio vibonese. Tel. 0963472698. RAPPRESENTANTE OFFRESI Pubblicato: 12-12-2010 Cerco lavoro di rappresentante nella provincia di Catanzaro. Esperienza nel campo delle telecomunicazioni. Auto propria e disponibilità immediata. TEL. 32987290091 GRAFICO FREELANCE Pubblicato: 12-12-2010 Sede di lavoro: Stalettì0 Offro collaborazione come grafico a privati e studi. Conoscenza dei seguenti software Photoshop, Illustrator, Indesign, QuarkXpress; esperienza quinquennale per info non esitate a contattarmi. Si eseguono lavori anche a distanza. TEL. 3923056690.

per il tuo spazio in questa rubrica

fax 0961-540184

ARREDO VENETO CERCA 25 NUOVE FIGURE SETTORE COMUNICAZIONE E MARKETING Pubblicato: 24-11-2010 Per Ampliamento organico si selezionano 25 figure ambosessi per comunicazione e marketing. SI OFFRE: • Premi Produzione • Lavoro in Team • Possibilità di carriera. SI RICHIEDE: • Predisposizione ai rapporti interpersonali. • Predisposizione al lavoro in Team. • Determinazione nel raggiungere gli obbiettivi aziendali Inviare cv con racapito telefonico. http://www.subito.it/offerte-lavoro/25-nuovefigure-settore-comunicazione-e-marketing-reggio-calabria-18337187.htm CERCASI ADDETTO/A NEGOZIO TELEFONIA Pubblicato: 11-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Selezioniamo,per noti negozi di telefonia in Reggio Calabria: 1) Addetti alla vendita con maturata esperienza nel settore. 2) Tecnico riparatore di telefoni cellulari con maturata esperienza. Se sei interessato/a puoi consegnare il tuo curriculum personalmente in Corso Garibaldi,213 (di fronte banca D'Italia) Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/addetto-anegozio-telefonia-reggio-calabria17011968.htm CERCASI CONSULENTE NUTRIZIONISTA Pubblicato: 22-11-2010 Naturhouse, azienda leader nella nutrizione e dietetica ricerca per il centro di Reggio Calabria n.1 CONSULENTE NUTRIZIONISTA REQUISITI Laurea in: • dietistica • scienze e teconologie alimentari • scienze della nutrizione • biologia (con iscrizion all'Albo) • farmacia (con iscrizione all'albo) E-mail: personale@naturhouse.it CERCASI GIORNALISTI - PUBBLICISTI Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Per REGGINANEWS e CRONACAREGGIO, giornali on-line, si ricercano , giornalisti e pubblicisti per completamento redazione scrivere a job@regginanews.com - contatteremo entro 48 ore dall'invio del curriculum, per eventuali info contatti 3288115264.

CERCASI OPERATORI/TRICI - CALL CENTER REGGIO CALABRIA Pubblicato: 16-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Posti vacanti: 20 CALL CENTER che opera nelle Multiutility, Partner delle principali Aziende Italiane FASTWEB – VODAFONE – H3G – ENEL SKY – TELETU - TISCALI RICERCA sul territorio di Reggio Calabria N. 20 Operatrici / tori con esperienza per la vendita e/o consulenza e statistica / presa appuntamenti per prodotti e servizi di pubblica utilità rivolti a PRIVATI ed AZIENDE SUPPORTO AZIENDALE: • Corsi di formazione • Certificazioni • Affiancamenti • Eventi • Stand • Manifestazioni TEAM DINAMICO ED ESTREMAMENTE MOTIVATO OFFRESI: Dalla consolidata esperienza nel settore, ma soprattutto dagli Accordi Particolari con le Aziende Partner, siamo nelle condizioni di offrire le più alte condizioni economiche sul mercato, del 30% - 40% più alte rispetto a qualsiasi altra realtà. RETRIBUZIONE MINIMA: compenso FISSO calcolato sulle ore lavorative pari a 600 euro / mese + Provv. pari a 300 circa su produzione minima garantita, per un TOT. di circa 900 euro / mese E’ RICHIESTA: • Serietà • Professionalità • INSERIMENTO IMMEDIATO • IMPORTANTI PROSPETTIVE DI CARRIERA GRAZIE AL SISTEMA DI LAVORO “MULTILEVEL MARKETING” • GUADAGNI INDIRETTI SUGLI OPERATORI/ TRICI SOTTOPOSTI • SVILUPPO E GESTIONE DEL PROPRIO POR MEDIA PEOPLE COMUNICATION CERCA CONSULENTI ENERGIA ELETTRICA E GAS Pubblicato: 23-11-2010 Media People Comunication, Business partner di EGL Spa, ricerca per ampliamento della propria rete commerciale Agenti e/o Procacciatori per la commercializzazione dei servizi di energia elettrica e di gas metano. SI RICHIEDE: • esperienza commerciale anche breve, preferibilmente nel settore • automuniti • disponibilità full time o part time • massima serietà SI OFFRONO: • provvigioni di sicuro interesse • gare individuali al raggiungimento di obiettivi • affiancamento e formazione continua Le persone realmente interessate possono inviare il loro curriculum a: mediapeoplecomunication@gmail.com CERCASI FISIOTERAPISTI E LOGOPEDISTI Pubblicato: 22-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi fisioterapisti e logopedisti per attività di assistenza domiciliare in convenzione con l'ASP 5 di Reggio Calabria.Richiesta residenza in Reggio Calabria e piana di Gioia Tauro. Per informazioni 0965-397959 (ore 8,30-12,30). CERCASI GRAFICI WEB Pubblicato: 22-11-2010 Nell'ottica di promozione di un progetto sviluppato dal Ministero del Lavoro, DIMENSIONE DEL LAVORO Spa sta ricercando 2 grafici con competenze base nella realizzazione di siti internet. La risorsa dovra' necessariamente essere residente in una di queste regioni: • PUGLIA • CAMPANIA • CALABRIA • SICILIA E dovrà essere disponibile al trasferimento in tempi brevi in zona TREVISO. La persona in questione, che potrà essere anche un neo-diplomato, saprà usare i diversi programmi della gamma Adobe, in particolar modo è richiesto un ottima conoscenza di Photoshop. Inoltre sono richieste competenze anche in ambito di sviluppo siti web, in particolare dovrà conoscere il linguaggio HTML. LA RICERCA E' A SCOPO ASSUNZIONE! Per maggiori informazioni contattateci pure via mail allegando un Vs C.V. o telefonicamente.


ilDomani

Lunedì 20 Dicembre 2010

> VII

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi ( Legge 125/91 ). Le persone interessate possono inviare un dettagliato CV indicando il riferimento alla posizione di interesse e l`autorizzazione al trattamento dei dati personali. ( D Lgs. 196/ 2003. ) TEL. 0422881711 CERCASI AGENTI MULTIUTILITY E TEAM MANAGER INSERIMENTO IMMEDIATO Pubblicato: 22-11-2010 LA RICERCA HA CARATTERE D'URGENZA FUTURWEB S.p.A,cerca nuovo personale ambo-

sesso da inserire nel proprio organico, per filiale operativa su REGGIO CALABRIA (RG), le risorse da inserire si occuperanno principalmente di promuovere la vendita di servizi e lo sviluppo di altri settori inerenti alle utility. LE FIGURE RICERCATE SONO: • Agente Multiutility • Team manager Specificare, quindi, nell'e-mail di candidatura, la mansione scelta. E' preferibile esperienza nel settore. SI RICHIEDONO: • bella presenza • spigliatezza e capacità di relazionarsi col pubblico • entusiasmo e determinazione. Se in possesso dei requisiti sopra citati, invia il tuo curriculum all'indirizzo di posta elettronica: gestionerisorse@hotmail.com. Sarà nostra premura contattarti per invitarti alle prossime selezioni che si terranno a breve a Cosenza. Sito web: www.futurwebonline.it RAPPRESENTAZA MACCHINE PER PASTIFICI Pubblicato: 24-11-2010 Azienda affermata nel settore della costruzione macchine ed impianti per pastifici cerca un venditore in Calabria da iserire nel proprio organico ottimi guadagni provvigionali max serietà Per contatti 347 2663271 - 0975 391816

APRIRE UN AUTOLAVAGGIO ECOLOGICO NELLA TUA CITTA’ Pubblicato: 15-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Grazie alle nuovissime tecnologia applicate ai nostri prodotti, la New Generation Company offre la possibilità di aprire un punto autolavaggio Ecologico Mobile nella propria città di residenza e nei luoghi dove vengono parcheggiate le autovetture. I posti ideali per l'apertura di una postazione di lavaggio auto ecologico sono: • centri commerciali • parcheggi • località balneari • distributori di benzina • parcheggi ospedalieri • oppure cortili, garage e giardini in prossimità di zone trafficate La NGC offre un servizio estremamente esclusivo ed innovativo, mentre l'autovettura viene lavata dal nostro personale direttamente sul posto di parcheggio, il cliente può dedicare il proprio tempo in altre attività (spesa, shopping, commissioni, lavoro, mare, ecc.) e successivamente al suo ritorno trovare l'autovettura pulita e lavata recuperando cosi tempo prezioso. I nostri prodotti, sono creati per ogni tipo di pulizia e lavorano benissimo anche su superfici particolarmente sporche, funzionano direttamente per nebulizzazione e vaporizzazione sulla carrozzeria, garantendo il massimo risultato in splendore e pulizia, tutto questo viene realizzato senza sprecare acqua (riserva preziosa della nostra terra) L'uso dei nostri prodotti garantisce alle automobili dei nostri clienti, un effetto protettivo e duraturo nel tempo. PER APRIRE IL TUO AUTOLAVAGGIO ECOLOGICO NELLA TUA CITTA’ nel rispetto dell'ambiente che ci circonda: • Non serve trovare un terreno • Non serve costruire un impianto ultra costoso • Non serve l'impianto idrico • Non servono scarichi o vasche settiche E soprattutto: NON SERVE NESSUN INGENTE INVESTIMENTO APRIRE UN AUTOLAVAGGIO ECOLOGICO è davvero alla portata di tutti... SERVE SOLO UNA COSA!!! Mentalità imprenditoriale e desiderare una attività da svolgere in piena libertà. Se riconosci in “ Te “ queste caratteristiche, allora non esitare un solo istante, contattaci subito e ti daremo tutte le informazioni su questa grande opportunità. http://www.subito.it/offerte-lavoro/aprire-un-autolavaggio-ecologico-nella-tuacitta-reggio-calabria-19371519.htm

CERCASI COMMERCIALI PER SICUREZZA (LEGGE 81/2008) Pubblicato: 24-11-2010 Ricerchiamo su tutto il territorio della provincia, commerciali che si occuperanno di sicurezza sul lavoro (Legge 81/2008), per la nostra sede di Reggio Calabria. Ottime provvigioni, formazione, lavoro in team e ottime prospettive di guadagno nel settore. Per info infoitalia@tecnologiaesicurezza.it, comunicandoci il numero di telefono a cui volete essere ricontattati. TEL. 3450579142. CERCASI SELEZIONATORI NEGOZI Pubblicato: 24-11-2010 CHL S.p.A. , azienda quotata in borsa e leader italiano nel settore dell’ e-commerce, con oltre 1200 punti vendita sul territorio, nell’ambito del consolidamento della propria rete commerciale RICERCA: SELEZIONATORI/TRICI il cui compito consisterà nel selezionare idonei punti vendita a cui affidare la responsabilità del nostro marchio ed in fase successiva anche Aziende interessate alla vendita on line. L’obiettivo dell’Azienda è affiancare alla propria fornitissima vetrina virtuale, che oggi propone dai prodotti high tech agli elettrodomestici, dagli articoli per la casa al bricolage, un punto vendita “reale” per ogni comune e quartiere, dove i clienti possano fisicamente acquistare e ritirare le merci. I REQUISITI RICHIESTI SONO: • organizzazione , esperienze commerciali o di consulenza anche brevi, automuniti. Nome Azienda : CHL S.p.A. Zona Offerta : Tutta Italia Settore Azienda : Vendite COSA OFFRIAMO: La formazione teorica e pratica sarà a carico dell’Azienda con un programma mirato che prevede giornate di Aula ed affiancamenti sul campo. Per la posizione è previsto l’inquadramento di legge con contratto a progetto o di agenzia ed una retribuzione di sicuro interesse. Per coloro che si distingueranno, sarà anche previsto un percorso di carriera a Ispettore Vendite, e/o funzionario commerciale o Brand Manager. Inviare il CV qui : ANTONIO.CORSO@CHL.IT CERCASI AGENTI E RESPONSABILI COMMERCIALI Pubblicato: 24-11-2010 "TISCALI ITALIA Spa ", per il potenziamento della propria rete di vendita ,ricerca agenti e consulenti commerciali per Reggio Calabria,Vibo Valenzia e Catanzaro. Il mercato di riferimento è quello business delle piccole/medie imprese ed il mercato residenziale. SI RICHIEDE: esperienza di vendita ,anche se breve, preferibilmente nel settore TLC; auto propria; determinazione; disponibilità immediata; SI OFFRE: mandato diretto; provvigioni ai più alti livelli del settore; premi al raggiungimento degli obiettivi; Formazione tecnico-commerciale curata direttamente dall'azienda e costante affiancamento del Channel Manager di riferimento. Gli interessati possono inviare il loro c.v. con autorizzazione al trattamento dati personali per fissare un colloquio selettivo. http://www.subito.it/offerte-lavoro/agenti-eresponsabili-commerciali-reggio-calabria18470992.htm CERCASI SEGRETARIA ESPERTA PER STUDIO LEGALE Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Studio legale in Reggio Calabria centro cerca segretaria con ottima conoscenza dei principali sistemi informatici. Indispensabile esperienza. Astenersi se privi di esperienza. Rispondere inviando curriculum vitae. http://www.subito.it/offerte-lavoro/segretariaesperta-per-studio-legale-reggio-calabria18343053.htm

CALL CENTER ACCUEIL SELEZIONA 100 CONSULENTI TELEFONICI. Pubblicato: 10-12-2010 Call center ACCUEIL azienda attiva nei servizi di call center in outsourcing seleziona 100 consulenti telefonici. Età: preferibilmente 20-35 anni; titolo di studio: diploma; Sede lavoro: GIOIA TAURO. Compilare curriculum su sito WEB: www.accueil.it Titolo di studio richiesto: Diploma di Maturità Automunito: non necessario Disposto a spostamenti: non necessario Foto obbligatoria: non necessario CV in allegato: non necessario Per rispondere all'annuncio: http://www.iowork. it/common/Dettaglio Annuncio.aspx?id=10578 CENTRO DI FORMAZIONE ERK CERCA DOCENTI PER CENTRO DI FORMAZIONE Pubblicato: 02-12-2010 Il Centro di Formazionew ERK seleziona Laureati in Chimica,Fisica,Matematica,Biologia, lettere. Candidarsi telefonando al 3385228469. La selezione sarà presso la sede del centro via Garibaldi in Cittanova (RC) il 03 Dicembre 2010.

Per i tuoi annunci Se cerchi lavoro Se vuoi vendere ... ... o acquistare ... o altro

scrivi a

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI GRAFICO CON ESPERIENZA Pubblicato: 05-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Azienda calabrese già affermata nel settore "grafica e comunicazione", per ampliare il proprio organico, seleziona grafici specializzati nella realizzazione di prodotti grafici destinati alla stampa classica (brochure, poster, etc..). La risorsa cercata è pratica nell'utilizzo dei più diffusi software di grafica, è elastica in relazione agli orari di lavoro e si interfaccia senza problemi con il team dell'azienda. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/grafico-conesperienza-reggio-calabria-6822434.htm CERCASI ANIMATORE CONTATTO E MINI CLUB ESPERTI Pubblicato: 06-12-2010 STIAMO SELEZIONANDO ANIMATORI CONTATTO ED ANIMATORI/CI MINI CLUB PER IL PERIODO NATALIZIO (23/12 AL 09/01). SI OFFRE VITTO, ALLOGGIO ED RETRIBUZIONE ADEGUATA. INVIARE CURRICULUM COMPLETO DI FOTO http://www.subito.it/offerte-lavoro/animatorecontatto-e-mini-club-esperti-reggio-calabria19009008.htm CERCASI ESTETISTA CON ESPERIENZA Pubblicato: 08-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Centro Bel Ben Estetica cerca estetista con esperienza, da inserire nel proprio organico. Si richiede: provata esperienza nel settore, bella presenza e buone capacità a relazionarsi, in quanto la figura in questione dovrà gestire alcuni settori del centro estetico. Non contattare se non in possesso dei requisiti richiesti. Inviare i curriculum all'indirizzo: belben@libero.it o consegnarli direttamente alla sede sita in Via Vecchia S. Sperato 4/b a Reggio Calabria. TEL. 0965673199.

VUOI DIVENTARE SPORTELLO DI RACCOLTA CAF Pubblicato: 07-12-2010 SE SIETE PROFESSIONISTI, CONSULENTI DEL LAVORO O AVETE UN POSTO DOVE SVOLGETE UN ATTIVITA' E VOLETE AMPLIARVI OFFRIAMO LA POSSIBILITA' DI APRIRE UNO SPORTELLO DI RACCOLTA SIA SU REGGIO CALABRIA CHE SU TUTTA LA PROVINCIA. INVIATE CURRICULUM VITAE ALL'E-MAIL caf.rc.tutelafiscale@gmail.com. SARETE CONTATTATI AL PIU' PRESTO PROFESSIONE PIZZAIOLO Pubblicato: 07-12-2010 Sede di lavoro: Palmi PIZZAIOLO...... UN MESTIERE CHE NON CONOSCE CRISI. DIVENTA PIZZAIOLO FREQUENTA UN CORSO PROFESSIONALE DELLA SCUOLA NAZIONALE ITALIANA PIZZAIOLI. CONTATTACI SUBITO 327/6362191 CERCASI CAMERIERI E BARISTI PER HOTEL E RISTORANTI Pubblicato: 12-12-2010 SELEZIONIAMO PER HOTEL,RISTORANTI E BAR

IN ITALIA

ED ALL’ESTERO :

• Camerieri • Maitre • Barman • Barlady Esperti e Prime esperienze. Si offre vitto ed alloggio. Stipendio fisso Euro 1.150 al mese. Assunzione a tempo determinato. Si richiede disponibilita’ minima di 3 mesi. Inviare curriculum + foto a : onlystaragency@yahoo.com AFFISSIONI PUBBLICITARIE Pubblicato: 12-12-2010 Sede di lavoro: Rizziconi Cercasi dai 18 ai 35 anni operaio per affissioni pubblicitarie (pannelli 6x3, 3x2, locandine ecc.), persona seria ed affidabile. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/affissionipubblicitarie-reggio-calabria-19278468.htm SELEZIONE RESPONSABILE SVILUPPO RELAZIONI ESTERNE Pubblicato: 15-12-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Gruppo Immobiliare Leader nel settore SELEZIONA: RESPONSABILE SVILUPPO RELAZIONI ESTERNE Area di lavoro: Reggio Calabria SI RICHIEDE: • Ottima conoscenza della lingua Italiana; • Esperienza nel settore commerciale e delle pubbliche relazioni; • Capacità di lavorare per obbiettivi; E' GRADITA: • Esperienza nel settore Immobiliare; • Bella presenza; SI OFFRE: • Inserimento in un contesto dinamico fortemente motivato ed in continua crescita; • Possibilità di guadagno fino al 50% della produzione; • Rimborso spese di 1000 dopo il periodo di prova al raggiungimento degli obbiettivi; Per Candidarsi inviare c.v. dettagliato a: info.casting2011@gmail.com SISTEMI DI SICUREZZA Pubblicato: 16-12-2010 Cercasi risorse per installazione sistemi di sicurezza per residenziali ed attività commerciali. LE CANDIDATURE DEVONO AVERE I SEGUENTI REQUISITI: • esperienza nel campo da almeno 2 anni • predisposizione a spostamenti • professionalità e serietà Inviare il cv in formato pdf. Non saranno prese in considerazione candidature sprovviste di cv. http://www.subito.it/offerte-lavoro/sistema-disicurezza-reggio-calabria-19408147.htm SETTORE PUBBLICHE RELAZIONI Pubblicato: 16-12-2010 Sede di lavoro: Gioiosa ionica Addetto al settore pubbliche relazioni ATTIVITÀ: Curare la comunicazione, interna ed esterna al Consorzio. Curare i rapporti con la rete, con i clienti, con la stampa. Attività promozionale e commerciale, strategie marketing, fund raising. COMPETENZE: conoscenza dei principali strumenti di comunicazione; ottima conoscenza degli strumenti informatici; ottime capacità comunicative e relazionali; ottima capacità e velocità di scrittura; competenza nella gestione della comunicazione tramite web, video e audio; conoscenza di almeno una lingua straniera, preferibilmente inglese. ATTITUDINI PERSONALI: capacità d’auto-organizzazione; spiccate attitudini al problem solving; attitudine al lavoro d’equipe. LUOGO DI LAVORO: Locride. TIPOLOGIA DI CONTRATTO: tempo pieno. Per questo profilo è possibile inviare curriculum al seguente indirizzo: segreteria@goel.coop specificando nell'oggetto: curriculum selezione Addetto al settore Comunicazione, Promozione, Ufficio Stampa. Per info tel: 0964419191


ilDomani

VIII <

Lunedì 20 Dicembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LAVORO IN PROPRIO

C o m e a v v i a re . . .

Chi desidera avviare un’attività di organizzazione di matrimoni, cerimonie ed eventi aziendali non ha bisogno di conoscenze particolari o di qualifiche specifiche. Si tratta di un’attività che può essere avviata anche con investimenti contenuti, dal momento che non richiede attrezzature specifiche: è sufficiente un ufficio di piccole dimensioni dotato del necessario per mantenere contatti diretti e rapidi con clienti e partner d’affari

U NA COME FARE IMPRESA

AT TIVITA’

di

Organizzazione Matrimoni e cerimonie a nascita dell’opportunità di intraprendere un business innovativo dalle buone potenzialità di successo come è attualmente l’avvio di un’attività di organizzazione di cerimonie ed eventi per conto di terzi è stata determinata da una serie di trasformazioni economiche e di costume della nostra società. Primo fra tutti un crescente affermarsi del fenomeno del consumismo, inteso come elemento sempre più profondo della nostra cultura occidentale, che ci porta ad attribuire estrema importanza all’apparire ed al mettere in mostra più e nel migliore dei modi anche i momenti e le ricorrenze che attengono alla vita privata, non lasciandoci sfuggire l’occasione di prevedere un ricevimento ad hoc anche quando si tratta “solo” di festeggiare un compleanno o un anniversario.

L

er ragioni diverse, anche le aziende si rivolgono sempre di più ad agenzie di organizzazione di eventi quando si tratta di realizzare occasioni di comunicazione e di promozione. A livello organizzativo, infatti, sono sempre meno le imprese che mantengono al proprio interno un ufficio marketing specificatamente dedicato alle pubbliche relazioni e all’organizzazione di eventi e per questo all’occorrenza, preferi-

P

scono affidare tale funzione alla consulenza e all’organizzazione di società ad hoc.

iscorso a parte per i matrimoni. Se è ben vero che negli ultimi anni si assiste ad un calo nel numero dei matrimoni celebrati nel nostro paese, è pur vero però che oggi siamo sempre più ben disposti a spendere cifre anche considerevoli per assicurarci una cerimonia unica ed indimenticabile. Mentre in passato ci si accontentava di un matrimonio “fai da te” avvalendosi della collaborazione di parenti ed amici, adesso sono sempre di più gli sposi che decidono di rivolgersi ad agenzie specializzate nell’organizzazione di matrimoni ed eventi, perché si occupino dell’allestimento della cerimonia nei minimi particolari, predisponendola in ogni sua fase: dalla prenotazione della chiesa e del ristorante, alle partecipazioni, al viaggio di nozze, ecc.

D

Chi desidera avviare un’attività di organizzazione di matrimoni, cerimonie ed eventi aziendali non ha bisogno di conoscenze particolari o di qualifiche specifiche. Viceversa, necessitano ottime capacità logistiche, organizzative e di coordi-

namento, buone abilità nella relazione con il pubblico, e una profonda conoscenza del proprio territorio e degli operatori economici che offrono i servizi che vengono richiesti in genere durante i festeggiamenti, oltre che di un elevato gusto estetico, una spiccata creatività ed un innato interesse per tutto c i ò che fa moda per proporre alla clientela iniziative anche originali e di tendenza per chi lo gradisce. Il compito primario dell’agenzia è organizzare e comporre insieme con uno stile coerente tutti i momenti che compongono una cerimonia o un evento aziendale. Per far questo l’agenzia stipula delle convenzioni con i vari operatori e professionisti, (società di catering, fotografo, fioraio, ecc.), nelle quali viene definito il rapporto di cooperazione circa il tipo di prestazione che questi dovranno fornire e l’ammontare del compenso da corilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

rispondere all’agenzia per ciascun cliente procurato.

i tratta di un’attività che può essere avviata anche con investimenti contenuti, dal momento che non richiede attrezzature specifiche: è sufficiente un ufficio di piccole dimensioni dotato del necessario per mantenere contatti diretti e rapidi con clienti e partner d’affari. In alternativa, potrebbe essere un’attività almeno all’inizio gestita direttamente da casa, considerando che gran parte del proprio tempo l’organizzatore di eventi e cerimonie lo trascorre in movimento tra i clienti e i fornitori. Un´attività ideale per persone dinamiche ed intraprendenti che comporta modesti investimenti per l´avvio e ritorni economici potenzialmente soddisfacenti a fronte di un impegno di tempo che può essere anche parttime.

S


ilDomani

Lunedì 20 Dicembre 2010

> IX

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) oppure inviare il proprio curriculum a selezioni@cplassociati.it inserendo nell'oggetto il rif. IMPIEGATO/A UFFICIO VENDITE In conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, tutte le offerte di lavoro sono indirizzate a candidati di entrambi i sessi.

GI GROUP Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG)

*** Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza

RICERCA per azienda cliente OTTICO Il candidato ideale dovrà occuparsi della misurazione della vista, della consulenza alla clientela, della vendita al dettaglio di occhiali da sole e da vista, lenti a contatto, accessori. REQUISITI: Il candidato deve essere predisposto ai rapporti interpersonali, dinamico. Requisito essenziale costituirà una precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Reggio Calabria. La risorsa sarà assunta con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente OTTICO Il candidato ideale dovrà occuparsi della misurazione della vista, della consulenza alla clientela, della vendita al dettaglio di occhiali da sole e da vista, lenti a contatto, accessori. REQUISITI: Il candidato deve essere predisposto ai rapporti interpersonali, dinamico. Requisito essenziale costituirà una precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Paola (CS). La risorsa sarà assunta con un Contratto diretto con il nostro cliente. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR INBOUND Il candidato prescelto , inserito all’interno dell’Area Inbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 23-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR OUTBOUND Il candidato prescelto , inserito all’interno dell’Area Outbound, avrà il compito di coordina-

re, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 03-12-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1101-SG) RICERCA per azienda cliente leader VISUAL MERCHANDISER/CUSTOMER DEVELOPER Il candidato ideale presidia il consolidamento del business e dell’immagine aziendale sui clienti di competenza, fornendo un supporto consulenziale agli stessi nell’ambito delle attività di visual ,di formazione al personale di vendita e di incentivazione degli stessi; rileva dati di sellout e informazioni qualitative utili allo sviluppo del business aziendale REQUISITI: Il candidato e’ responsabile dello sviluppo e del consolidamento della quota espositiva sul cliente; verifica la qualità dell’esposizione dei prodotti presso i negozi in termini di corretto mix di prodotti esposti, visual merchandising, etc; pianifica le attività visual come da canvas ed in sinergia con la rete di sell-in; individua i bisogni qualitativi e quantitativi dei clienti di competenza, predispone ed esegue piani di lavoro mirati alle singole esigenze dei clienti e dell’azienda; propone azioni di miglioramento e conquista degli spazi espositivi dei brand sui singoli punti vendita; censisce le caratteristiche dei singoli punti vendita approfondendo la conoscenza dei clienti e del loro business; raccoglie informazioni dal mercato in termini di, vendita, promozioni, visual, assistenza; effettua analisi di sell-out, di stock, e fornisce report settimanali all’azienda e ai colleghi; implementa piani di sviluppo delle vendite attraverso l’utilizzo di budget/incentivi dedicati al personale dei punti vendita; effettua training ai clienti. SEDE DI LAVORO: Calabria e Basilicata. La risorsa avrà inizialmente con un contratto di somministrazione a tempo determinato di un anno .Possibilità di assunzione a tempo indeterminato da parte del cliente. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it. I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 07-12-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per prestigiosa azienda cliente: 1 RESPONSABILE COMMERCIALE Il candidato ideale si occuperà della gestione della clientela, della realizzazione di documenti commerciali, della selezione dei potenziali clienti, della negoziazione delle trattative, del coordinamento delle fasi conclusive degli ordini, della gestione del post-sales (recupero crediti, feed back clienti, gestione tempistiche lavoratori). REQUISITI: Diploma o Laurea, ottime capacità relazionali, di consulenza e negoziazione, buone

capacità gestionali. Preferibile esperienza nel settore elettromeccanico o edile. SEDE DI LAVORO: Reggio Calabria. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. *** Pubblicato: 12-12-2010 GI GROUP SPA, AGENZIA PER IL LAVORO (AUT. MIN. 26/11/04 PROT. N∞ 1101-SG) ASSUME: per prestigiosa azienda: 1 SUPERVISORE/CAPOSQUADRA LAVORI ELETTRICI. Posizione: Il candidato ideale dovrà partecipare alle attività ordinarie e straordinarie di manutenzione del parco eolico in supporto del Responsabile delle manutenzioni, gestirà il magazzino ed il lavoro quotidiano d ufficio. REQUISITI: Il candidato deve essere in possesso del diploma I.T.I.S. di perito industriale, deve aver maturato una pluriennale esperienza nella manutenzione di Impianti elettromeccanici complessi; gradita la conoscenza della lingua inglese. Sede di lavoro : Maida (CZ) Per candidarsi: Filiale di Reggio Calabria, Via Giulia 31, Tel: 0965 324147, Fax: 0965 300721, email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (D.Lgs 198/2006) sono invitati a leggere sul sito www.gigroup.it l'informativa privacy (D. lgs 196/2003) Informazioni supplementari Settore Elettrotecnica/metalmeccanico Titolo di studio richiesto licenza media Tipo contratto: Lavoro a tempo determinato Numero posizioni aperte: 1 Luogo: Calabria

FONDAZIONE LAVORO

FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI COSENZA (AUT. MIN. 19009 DEL 23/07/2007) SELEZIONA per Azienda cliente: 1 SEGRETARIA La candidata ideale è laureata, seria e professionale, ed ha già maturato una esperienza come segretaria preferibilmente presso uno studio professionale. Rispondere all’annuncio solo se si hanno i requisiti richiesti. Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano, 15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) oppure inviare il proprio curriculum a selezioni@cplassociati.it inserendo nell'oggetto il rif. SEGRETARIA. *** Pubblicato: 07-12-2010 FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI COSENZA SELEZIONA per Azienda cliente: OPERATORI DI PRODUZIONE (SMT/THT/completamento) Il/la candidato/a ideale ha tra i 18 e i 25 anni, ha il diploma di perito tecnico o elettronico o indirizzo meccanico, ha conoscenza delle tecniche di montaggio di componenti elettronici ed è residente o domiciliato/a nella zona del Savuto (Rogliano Mangone S. Stefano di Rogliano, Figline, Marzi Ecc). Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”)o inviare la propria candidatura a selezioni@cplassociati.it indicando nell'oggetto il Rif. operatore SMT/THT

Pubblicato: 02-12-2010 FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI (AUT. MIN. 19009 DEL 23/07/2007)

*** Pubblicato: 07-12-2010

SELEZIONA per Azienda cliente:

FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI COSENZA (AUT. MIN. 19009 DEL 23/07/2007)

1 ADDETTA AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA'

SELEZIONA per Azienda cliente settore serramenti in alluminio:

La candidata ideale è diplomata o laureata in economia, con conoscenza della contabilità di base e minima esperienza lavorativa Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano, 15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) oppure inviare il proprio curriculum a selezioni@cplassociati.it inserendo nell'oggetto il rif. AMMINISTRAZIONE/CONTABILITA' In conformità a quanto previsto dalla normativa vigente, tutte le offerte di lavoro sono indirizzate a candidati di entrambi i sessi.

n°1 SERRAMENTISTA

*** Pubblicato: 02-12-2010 Sede di lavoro: Cosenza FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI COSENZA (AUT. MIN. 19009 DEL 23/07/2007) SELEZIONA per Azienda cliente: 1 IMPIEGATO/A UFFICIO VENDITE Il/la candidato/a ideale è laureato/a o diplomato/a ha maturato una esperienza di almeno 3-5 anni nella stessa posizione. Si occuperà di effettuare il controllo degli ordini dei clienti e autorizzare il magazzino all’evasione degli stessi, emettere note di credito, controllare gli estratti conto di pagamento dei clienti, aggiornare l’anagrafica clienti, predisporre il listino prezzi per gli agenti e gli accordi commerciali, gestire i reclami e collaborare con la direzione commerciale Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,

Il/la candidato/a ideale ha maturato esperienza nel settore di almeno 5 anni. Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano,15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) o inviare la propria candidatura a selezioni@cplassociati.it indicando nell'oggetto il Rif. SERRAMENTISTA *** Pubblicato: 07-12-2010 FONDAZIONE LAVORO - CPL ASSOCIATI COSENZA (AUT. MIN. 19009 DEL 23/07/2007) SELEZIONA per Azienda cliente: 1 RESPONSABILE UFFICIO VENDITE Il/la candidato/a ideale è laureato/a o diplomato/a ha maturato una esperienza di almeno 3-5 anni nella stessa posizione. Si occuperà di effettuare il controllo degli ordini dei clienti e autorizzare il magazzino all’evasione degli stessi, emettere note di credito, controllare gli estratti conto di pagamento dei clienti, aggiornare l’anagrafica clienti, predisporre il listino prezzi per gli agenti e gli accordi commerciali, gestire i reclami e collaborare con la direzione commerciale. Le persone interessate sono invitate a presentare il proprio curriculum presso la nostra filiale di Cosenza in Via E. Capizzano, 15 (nei pressi della casa di cura “La Madonnina”) oppure inviare il proprio curriculum a selezioni@cplassociati.it inserendo nell'oggetto il rif. RESPONSABILE UFFICIO VENDITE.


ilDomani

X<

Lunedì 20 Dicembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CERCASI OPERAIA/O SPECIALIZZATA CONFENZIONAMENTO TESSILE Pubblicato: 16-12-2010 Sede di lavoro: Gioiosa ionica Operaia/o specializzata in confenzionamento tessile industriale. Richiesta precedente esperienza, velocità nell'utilizzo di almeno 3 tipologie di macchine industriali tra cui tagliaecuci e lineare, conoscenza e capacità di rifiniture sartoriali, discreta conoscenza delle macchine industriali, capacità di coordinamento e relazione con il personale. REQUISITI PREFERENZIALI: sartoria, modellistica, sviluppo cartamodelli e taglie, direzione di laboratorio tessile. SEDE DI LAVORO: LOCRIDE. Contratto a tempo pieno CCNL delle cooperative sociali. Per questo profilo è possibile inviare curriculum al seguente indirizzo: segreteria@goel.coop specificando nell'oggetto: curriculum selezione per operaio/a confezionamento.

CERCASI PROMOTER A VIBO VALENTIA Pubblicato: 24-11-2010 Sede di lavoro: Vibo Valentia La filiale di Catania di Articolo1, agenzia per il lavoro, seleziona per azienda leader del settore pay tv promoter su tutte le province della Calabria, in particolare: - 10 PROMOTER PART-TIME O FULL TIME PER VIBO VALENTIA La risorsa si occuperà dell’attività commerciale di gestione e ampliamento del pacchetto clienti, svolgendo attività di promozione all’interno di aree prestabilite, anche durante i week- end e in occasione di eventi e manifestazioni. Il candidato ideale ha una precedente esperienza nell’attività promozionale a stretto contatto col pubblico, è automunito e disponibile alla mobilità sulla provincia di appartenenza, ha buona predisposizione ai rapporti interpersonali e alla gestione del cliente, è fortemente orientato al lavoro per obiettivi, ha disponibilità lavorativa sia part time che full time e nei week end. REQUISITI RICHIESTI: diploma di scuola superiore, precedente esperienza commerciale, buone capacità relazionali, automunito, disponibilità a spostamenti e a lavorare anche sabato e domenica con orari part-time o full- time. SI OFFRE: contratto di lavoro autonomo con fisso + provvigioni. TEL. 095448195 AGENZIA IMMOBILIARE RICERCA Pubblicato: 3-12-2010 Sede di lavoro: Vibo valentia Agenzia immobiliare,ricerca personale da inserire nella rete operativa, si richiede capacita'ed impegno personale. Inviare curriculum o chiamare al 3479001303 LOGOPEDISTA E PSICOMOTRICISTA Pubblicato: 3-12-2010 Lo Studio dott. Bellin & Associati, di psicoterapia e psicopedagogia per l'infanzia e l'adolescenza, cerca un/una logopedista e un/uno psicomotricista con esperienza da inserire nell'organico per offrire consulenze private. Lo studio ha sede a Creazzo (Vi) in via Giotto 20/B. Per informazioni consultare il sito www.bellinassociati.com o chiamare dott.sa Paola Campanaro al numero 345.7492331 Mandare il proprio curriculum vitae con candidatura a paola.campanaro@infinito.it CERCASI DIVERSE FIGURE IN AMBITO TURISTICO Pubblicato: 12-12-2010 Nuove opportunità in ambito turistico!!!!!!! Il turismo è in continua evoluzione, da qui la necessità di figure professionali che sappiano operare con competenza, professionalità ed in piena autonomia. STIAMO SELEZIONANDO VARIE FIGURE IN AMBITO TURISTICO: • Receptionist • Agenti di viaggio • Camerieri • Cuochi Inviare proprio cv, e sarai contattato per un colloquio conoscitivo con la nostra struttura http://www.subito.it/offerte-lavoro/diverse-figure-in-ambito-turistico-vib o-valentia19222643.htm CERCASI BALLERINE PER VEGLIONE Pubblicato: 15-12-2010 Sede di lavoro: Vibo valentia CERCASI BALLERINE PER VEGLIONE DI FINE ANNO A VIBO VALENTIA E REGGIO CALABRIA. INVIARE CURRICULUM A mfabio2010@live.com se selezionata sarai chiamata per colloquio p.s. ottima retribuzione.

SELEZIONE DI MOBILITA' ESTERNA PER N. 54 UNITA' C/O IL COMUNE DI CATANZARO Scade il 01/02/2011 E' stato pubblicato dal Comune di Catanzaro il bando di SELEZIONE PUBBLICA per mobilità esterna ai sensi dell'articolo 30 del DLgs 165/2001 per la copertura complessiva di 54 posti d’organico dell’Ente. Nello specifico i posti riguardano: N. 30 posti di Istruttore di Vigilanza ( Cat, C); N. 2 posti di Maestro/a di scuola Materna (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Ragioniere (Cat. C); N. 3 posti di Istruttore Amministrativo (Cat. C); N. 10 posti di Istruttore Geometra (Cat. C); N. 5 posti di Istruttore Tecnico (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile (Cat. D1); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Informatico (Cat. D3); N. 1 posto di Funzionario Auditing (Cat. D3) Leggere l'avviso completo su http://www.comunecatanzaro.it/?q=node/4831 , tratto dal sito del Comune di Catanzaro (sezione Concorsi e Selezioni) CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI N.1 POSTO ISTRUTTORE DIRETTIVO VIGILANZA (COMANDANTE POLIZIA MUNICIPALE) COMUNE DI CETRARO Data di Scadenza: 20-12-2010 Concorso pubblico, per esami,per la copertura di n. 1 posto di istruttore direttivo vigilanza (comandante Polizia Municipale) a tempo pieno- cat. D1 presso il comune di Cetraro (CS). Pubblicato sulla G.U. n.92 del 19/11/2010. Per scaricare il bando e la domanda: http://www. comune.cetraro.cs.it/index. php?action= index&p= 241&id Bando=19 COMUNE DI CETRARO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 92 del 19/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: istruttore Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: economia, giurisprudenza, scienze politiche Scadenza bando: 20/12/2010 Concorso pubblico, per esami, per la copertura di 1 posto di istruttore direttivo vigilanza (comandante polizia municipale) a tempo pieno - categoria D1. E' indetto concorso concorso pubblico per esami, per la copertura di n.1 posto di Istruttore Direttivo Vigilanza (Comandante Polizia Municipale) a Tempo Pieno - Categoria D1. Requisiti Generali Richiesti: TITOLO DI STUDIO: Diploma di Laurea in giurisprudenza,economia e commercio, scienze politiche od equipollenti (vecchio ordinamento); Laurea magistrale o specialistica in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche od equipollenti; Laurea triennale in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche od equipollenti. Requisiti speciali sono indicati nell'apposito bando nel testo integrale che i candidati potranno consultare sul sito del Comune di Cetraro www.comune.cetraro.cs.it SCADENZA: 30 giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Il Testo integrale del bando con allegato fac-simile della domanda e' disponibile presso l'Ufficio- Cetraro nonche' nel sito www.comune.cetraro.cs.it . COMUNE DI CETRARO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 92 del 19/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: istruttore Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: economia, giurisprudenza, scienze politiche Scadenza bando: 20/12/2010 Concorso pubblico, per esami, per la copertura di 1 posto di istruttore direttivo vigilanza (comandante polizia municipale) a tempo pieno - categoria D1. E' indetto concorso concorso pubblico per esami, per la copertura di n.1 posto di Istruttore Direttivo Vigilanza (Comandante Polizia Municipale) a Tempo Pieno - Categoria D1. REQUISITI GENERALI RICHIESTI: Titolo di studio: Diploma di Laurea in giurisprudenza,economia e commercio, scienze politiche od equipollenti (vecchio ordinamento); Laurea magistrale o specialistica in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche od equipollenti; Laurea triennale in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche od equipollenti. Requisiti speciali sono indicati nell'apposito bando nel testo integrale che i candidati potranno consultare sul sito del Comune di Cetraro www.comune.cetraro.cs.it SCADENZA: 30 giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Il Testo integrale del bando con allegato fac-simile della domanda e' disponibile presso l'Ufficio- Cetraro nonche' nel sito www. comune.cetraro.cs.it

COMUNE DI FRANCICA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Vibo Valentia Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 23/12/2010 Modifica e proroga dei termini del bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato profilo professionale applicato servizi demografici categoria B posizione economica B1. Si comunica che con Determina del Responsabile del Servizio AA.GG. n. 71 del 5 novembre 2010 e' stata apportata una modifica al bando di concorso in epigrafe citato, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale “Concorsi” - n. 85 del 26 ottobre 2010. La modifica prevede che: “il Contratto a tempo pieno ed indeterminato debba intendersi a tempo parziale per 18 ore settimanali”. Detta modifica comporta il differimento della scadenza del bando di concorso de quo a 30 giorni dalla sua nuova pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Per informazioni rivolgersi all'Ufficio del Servizio Affari Generali tel. 096350.20.25 - fax 096350.23.73.

modifica comporta il differimento della scadenza del bando di concorso de quo a 30 giorni dalla sua nuova pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Per informazioni rivolgersi all'Ufficio del Servizio Affari Generali tel. 0963-50.20.25 - fax 096350.23.73. COMUNE DI SOVERIA SIMERI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 97 del 07/12/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 07/01/2011 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato, profilo professionale istruttore di vigilanza Categoria C1 - Posizione economica C1 Settore affari generali. TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: diploma di istruzione di secondo grado di durata quinquennale. Le domande di ammissione e i documenti allegati devono essere presentate con lettera a/r a mezzo del servizio postale, all'Ufficio protocollo del comune di Soveria Simeri (Catanzao), entro e non oltre il termine perentorio di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale - «Concorsi ed esami». Il testo integrale del bando e lo schema di domanda sono a disposizione sul sito web del comune di Soveria Simeri (Catanzaro): www.soveriasimeri.com e presso l'Ufficio segreteria del comune.

COMUNE DI TREBISACCE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23/11/2010 Posti disponibili: 6 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 23/12/2010 Selezione pubblica per assunzione a tempo indeterminato di sei unita' di istruttore: Vigile Urbano (cat. “C” posizione economica iniziale “C1”) presso l'area di polizia locale a tempo parziale orizzontale 20 ore settimanali. E' indetta selezione pubblica per assunzione a tempo indeterminato di n. 6 unita' di istruttore: vigile urbano (cat. C, posizione economica iniziale C1) presso l'area di polizia locale a tempo parziale orizzontale 20 ore settimanali. TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: diploma di scuola secondaria superiore. SCADENZA DELLE DOMANDE: trenta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Il bando integrale, con tutte le informazioni necessarie, in particolare su requisiti di ammissione, materie di esame, calendario e tipologia delle prove, durata ed utilizzo graduatoria, e' disponibile sul sito www.comune.trebisacce.cs.it, presso l'area amministrativa del comune di Trebisacce (tel. 0981/550208).

CONCORSO PUBBLICO PER N° 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE AL COMUNE DI PANETTIERI (CS) Data di Scadenza: 31-12-2010 Concorso pubblico, per la copertura di 1 posto di agente di polizia municipale - Categoria C posizione economica C1 a tempo parziale ed indeterminato. (GU n. 98 del 10-12-2010 ) Per scaricare bando e domanda vai al sito: http:// www. comune.panettieri. cs.it/ita/homepage.asp CONCORSO PUBBLICO PER N° 1 POSTO OPERAIO SPECIALIZZATO AUTISTA SCUOLABUS AL COMUNE DI PANETTIERI (CS) Data di Scadenza: 31-12-2010 Concorso pubblico, per la copertura di 1 posto di operaio specializzato autista di mezzi pesanti scuolabus - categoria B3 - posizione economica B3 - a tempo parziale ed indeterminato. (GU n. 98 del 10-12-2010 ) Per scaricare bando e domanda vai al sito: http://www.comune.panettieri.cs.it/ita/homepage.asp

CONCORSO PUBBLICO PER N° 1 POSTO DI GEOMETRA AL COMUNE DI PANETTIERI (CS) Data di Scadenza: 31-12-2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di geometra - categoria C - posizione economica C1 a tempo parziale ed indeterminato. (GU n. 98 del 10-12-2010 ) Per scaricare bando e domanda vai al sito: http:// www. comune.panetCoupon di prenotazione annuncio t i e r i . c s . it/ita/homepaGli annunci possono essere così spediti: ge.asp COMUNE DI FRANCICA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Vibo Valentia Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 23/12/2010 Modifica e proroga dei termini del bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato profilo professionale applicato servizi demografici categoria B posizione economica B1. Si comunica che con Determina del Responsabile del Servizio AA.GG. n. 71 del 5 novembre 2010 e' stata apportata una modifica al bando di concorso in epigrafe citato, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie s p e c i a l e «Concorsi» - n. 85 del 26 ottobre 2010. La modifica prevede che: «il Contratto a tempo pieno ed indeterminato debba intendersi a tempo parziale per 18 ore settimanali». Detta

A mezzo fax al numero telefonico 0961/540184 Spett.le T&P Editori, si prega di voler pubblicare gratuitamente il seguente annuncio in “Extra”, rubrica del giornale quotidiano “Il Domani della Calabria”. Vi comunico, inoltre, che siete sollevati da ogni eventuale responsabilità circa i dati personali inseriti sul presente coupon oltre che per i contenuti dell’inserzione stessa. “Extra” fornisce solo ed esclusivamente un servizio gratuito e non interviene in alcun modo e in alcuna forma nelle eventuali trattative che dovessero intercorrere tra potenziali venditori e acquirenti. Auto - Moto - Nautica (Automobili - Moto - Motorini - Accessori - Ricambi Nautica); Hardware e Software (PC - Mac - Periferiche - Componentistica Software); Per la casa (Arredamento - Edilizia - Sanitari - Riscaldamento Elettrodomestici e Casalinghi - Fai da te e giardinaggio - Traslochi & C.; Case e Attività Commerciali (Vendita e affitti, uso abitazione e uso commerciale; Viaggi, Sport e Tempo libero (Intrattenimenti - Sport - Viaggi - Strumenti musicali - Bici - Fitness - Nautica - Dischi - Cd musicali - Libri - Fumetti - Francobolli Monete; Audio - Video e Telefonia (Audio - Video - Telefonia - Proiettori - Home theatre); Di tutto un po’ (Salute - Animali domestici - Finanziamenti - Altro non previsto); Cerco e offro lavoro

Scegli la Sezione:

TESTO DA PUBBLICARE (max 35 parole) - OBBLIGATORIO IN STAMPATELLO SEZIONE

ANNUNCIO

Inserire il recapito telefonico, cellulare o fisso, nel testo dell’annuncio (obbligatorio)

DATI PERSONALI (OBBLIGATORIO)

FIRMA LEGGIBILE

Cognome e Nome Via Città

Prov.

E-mail

Tel.

Doc. riconoscim.: Carta d’id.

Patente

Rilasciato il (gg/mm/aa)

/

/

Passaporto

C.A.P.

N. Doc.

da

I dati vengono raccolti dall’Azienda in conformità a quanto previsto del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento dei dati, che sarà effettuato anche con mezzi informatici, ha come finalità la soddisfazione degli utenti. I dati forniti verranno utilizzati esclusivamente per raggiungere le finalità espresse dal contesto in cui li si fornisce. La cancellazione da “Extra” degli annunci pubblicati viene effettuata automaticamente decorsi 30 giorni dalla pubblicazione; la prosecuzione della pubblicazione avverrà solo a seguito di apposito invio, da parte degli interessati, di Raccomandata PP.TT. a.r. agli stessi indirizzi.


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 29

LIBRI

Il cimitero di Praga

Umberto Eco di Erminio Treccozzi ROMA - Lungo il XIX secolo, tra Torino, Palermo e Parigi, troviamo una satanista isterica, un abate che muore due volte, alcuni cadaveri in una fogna parigina, un garibaldino che si chiamava Ippolito Nievo, scomparso in mare nei pressi dello Stromboli, il falso bordereau di Dreyfus per l’ambasciata tedesca, la crescita graduale di quella falsificazione nota come “I protocolli dei Savi Anziani di Sion”, che ispirerà a Hitler i campi di sterminio, gesuiti che tramano contro i massoni, massoni, carbonari e mazziniani che strangolano i preti con le loro stesse budella, un Garibaldi artritico dalle gambe storte, i piani dei servizi segreti piemontesi, francesi, prussiani e russi, le stragi in una Parigi della Comune dove si mangiano i topi, colpi di pugnale, orrendi e puteolenti ritrovi per criminali che tra i fumi dell’assenzio pianificano esplosioni e rivolte di piazza, barbe finte, falsi notai, testamenti mendaci, confraternite diaboliche e messe nere. Ottimo materiale per un romanzo d’appendice di stile ottocentesco, tra l’altro illustrato come i feuilletons di quel tempo. Ecco di che contentare il peggiore tra i lettori. Tranne un particolare. Eccetto il protagonista, tutti gli altri personaggi di questo romanzo sono realmente esistiti e hanno fatto quello che hanno fatto. E anche il protagonista fa cose che sono state veramente fatte, tranne che ne fa molte, che probabilmente hanno avuto autori diversi. Ma chi lo sa, quando ci si muove tra servizi segreti, agenti doppi, ufficiali felloni ed ecclesiastici peccatori, può accadere di tutto. Anche che l’unico personaggio inventato di questa storia sia il più vero di tutti, e assomigli moltissimo ad altri che sono ancora tra noi. Trent’anni dopo "Il nome della rosa" Umberto Eco torna in libreria con un nuovo romanzo di ambientazione storica (Il cimi-

Una satanista isterica, un abate che muore due volte, alcuni cadaveri in una fogna parigina, un garibaldino che si chiamava Ippolito Nievo

Sullo sfondo di un XIX secolo carico di mistero, la storia segue i passi di un falsario: «il personaggio più cinico e antipatico di tutta la storia della letteratura»

Per servire governanti, servizi segreti, ministri e poliziotti, questo enigmatica figura si aggira per l’Europa tra cospirazioni, intrighi politici e rivolte

tero di Praga - Bompiani, 2010). Sullo sfondo di un XIX secolo carico di mistero, la storia segue i passi di un falsario dalle oscure intenzioni che si candida a diventare «il personaggio più cinico e antipatico di tutta la storia della letteratura». Per servire governanti, servizi segreti, ministri e poliziotti, questo enigmatica figura si aggira

per l’Europa tra cospirazioni, intrighi politici e rivolte. Con questo libro pieno di personaggi e dal ritmo incalzante, che ha il gusto dei romanzi d’appendice che si scrivevano al tempo, Eco riesce ancora una volta a rendere il ritratto di un’epoca, affascinante e cruciale per lo sviluppo della cultura e della storia del nostro continente.

Umberto Eco è nato ad Alessandria nel 1932; filosofo, medievista, semiologo, massmediologo, ha esordito nella narrativa nel 1980 con “Il nome della rosa” (Premio Strega 1981), seguito da “Il pendolo di Foucault” (1988), “L’isola del giorno prima” (1994), “Baudolino” (2000) e “La misteriosa fiamma della regina Loana” (2004). Nel 2010 è stato pubblicato il romanzo Il cimitero di Praga. Tra le sue numerose opere di saggistica (accademica e non) si ricordano: “Trattato di semiotica generale” (1975), “I limiti dell’interpretazione” (1990), “Kant e l’ornitorinco” (1997), “A passo di gambero” (2006), “Dall’albero al labirinto” (2007) e, insieme a Jean-Claude Carrière, “Non sperate di liberarvi dei libri” (2009). Nel 2004 ha curato il volume illustrato “Storia della Bellezza”, seguito nel 2007 da “Storia della Bruttezza” e nel 2009 da “Vertigine della Lista”.


Lunedì 20 Dicembre 2010

il Domani 31

APPUNTAMENTI Ritorna la rassegna “Primafila” 9° edizione Arte • Cultura • Spettacoli • Convegni • Seminari ALTOMONTE Inaugurazione Laboratorio Musicale Martedì 21 dicembre , alle ore 19.00 nei locali della Scuola Media di Altomonte, alla presenza di alunni, genitori, docenti, dirigente scolastico, assessore alla Pi del Comune di Altomonte e del parroco Don Giuseppe De Bartolo verrà inaugurato il Laboratorio Musicale che sarà dedicato al giovane e sfortunato cantautore calabrese Rino Gaetano. CATANZARO Mostra personale di pittura di Nunzio Ardiri Fino al 26 dicembre , nel quadro delle manifestazioni legate alle prossime feste natalizie, nei locali della Parrocchia“MadonnadiPompei”,si terrà la mostra personale di pittura: espone Nunzio Ardiri.Inaugurazione al termine della S. Messa delle ore 11.00, di domenica 19 dicembre. PresentazioneacuradidonPinoSilvestre. La mostra, il cui ingresso è gratuito, potrà essere visitata nei giorni feriali dalle ore 17 alle 20 e nei festivi anche dalle ore 9 alle 13. Torneo di calcio giovanile Il Comitato Regionale della Figc ha organizzato,incollaborazioneconla Us S.Maria e Fc Catanzaro Lido un torneodicalciogiovanileintitolatoal compianto Paolo Procopio apprezzato e stimato Vigile Urbano della Città di Catanzaro con un trascorso da calciatore dilettante. Al torneo, riservato alle categorie pulcini,esordienti,giovanissimieJuniores, parteciperanno , tra le altre, le formazioni del Crotone Primavera, del Catanzaro e della Vigor Lamezia Berretti e la Rappresentativa Regionale Juniores della Calabria. La manifestazione avrà svolgimento nei giorni del 27, 28, 29 e 30 dicembresuicampidiCatanzaroLido e Santa Maria. Oggi , alle ore 12.00, presso la Sala Riunioni del Comitato Regionale Calabria della Figc sita in Catanzaro avrà luogo la conferenza stampa di presentazioneallaqualesièinvitatia presenziare. PresentazioneAccademiaCivicadi Arte Teatrale Favorire l’aggregazione sociale attraverso l’arte teatrale, cinematografica e televisiva: è questa in nuce l’intenzioneconcuiilComunediCatanzaro ha realizzato il progetto dell’Ati “Scuole Civiche del Teatro” istituendo, con delibera dello scorso 19 Novembre, l’Accademia Civica di Arte Teatrale, che sarà presentata al pubblico ed alla stampa oggi , alle ore 15.30, nella nuova sede di Vico Carbone I. La scuola civica darà il via poi ai corsi di avviamento ed ai laboratori in manieraufficialeconlacerimoniadi inaugurazionecheavràluogoinvece il prossimo 15 Gennaio. Incontro dal tema "Società invisibile/diritti e sostegno" Società invisibile/diritti e sostegno.

Grande attesa per la nuova edizione della rassegna di Teatro, Cabaret e Musica "Primafila 10/11" presso il teatro Sybaris di Castrovillari, un valido progetto artistico organizzato dall’Associazione Culturale Novecento,ormai giunto alla nona edizione. La rassegna “Primafila”, ha l’intento di continuare e ampliare questo progetto culturalmente energico, che ha come scopo quello di promuovere processi di informazione culturale validi per lo sviluppo globale del territorio.

In questa edizione saranno presenti spettacoli di cabaret che avranno come ospiti nomi illustri e particolarmente noti. Il ciak di inizio si avra’ il 26 dicembre 2010 giorno di Santo Stefano,con ormai il consolidato appuntamento del Festival del Cabaret che vedrà protagonisti tre cabarettisti: il pugliese Bruce Ketta reduce da zelig e colorado cafè 2010, il romano Oscar Biglia anche lui proveniente da Zelig ed il marchigiano Niba da zelig. Anche quest’ anno, come il pre-

E’ il tema dell’incontro organizzato dal Pungolo per Catanzaro giovedì 23 dicembre , alle ore 11.00, presso l’hotel Guglielmo di Catanzaro per trattare ed affrontare una tematica delicata e spinosa. Minori a rischio, emarginati, donne abusate e in difficoltà, persone in stato di bisogno e senza tetto. Fragilità umane e personali. Parte della nostra società, per innumerevoli e svariate ragioni, rischia di rimanere ignota (ed invisibile) alla stragrande maggioranza. Per trattare l’argomento il Pungolo per Catanzaro incontra Padre Piero Puglisi, presidente della Fondazione Città Solidale e sacerdote noto nel nostro territorio per la sua particolare attenzione al tema dell’emarginazione sociale e della fragilità umana. Al termine dell’incontro il Pungolo per Catanzaro consegnerà a Padre Piero Puglisi un ‘singolare contributo’ diretto a sostenere, sotto il profilo emotivo e culturale, la quotidiana e preziosa attività svolta dalla Fondazione Città Solidale.

sezione Calabria invita al conferimento della tessera di socio al cav. uff. dr. Michele Chiodo, bibliotecario, direttore coordinatore della biblioteca civica di Cosenza, martedì 21 dicembre , alle ore 10.00, presso la biblioteca civica di Cosenza, sala Salfi. Conclude la visita guidata alla mostra di rarità: “Contributo dei Calabresi al Risorgimento e l’Unità d’Italia” allestita dal responsabile della biblioteca civica.

COSENZA Tecne programma 2010-2011 Programma di concerti organizzato per il teatro cittadino dalla neo-associazioneTecne.Rassegnadeglieventi: Concerto di Musica Elettroacustica – 18 febbraio 2011. Red Basica Chamber plays Dario Argento – 8 aprile 2011. Free Radicals in ErotiKollage – 11 maggio 2011. Ho solo la faccia di un uomo (soliloquio per attore solo, fisarmonica e percussioni), da Piero Ciampi – 20 maggio 2011. Conferimento della tessera di socio Il sindacato libero scrittori italiani

cedente il 2 gennaio 2011 apriremo le porte al nuovo anno insieme alla comicità di Kalabrugovic difficile non ricordarsi di lui con il suo personaggio “Pino dei Palazzi” Gli appuntamenti di cabaret termineranno il 26 febbraio 2011 con il monologhista Giovanni Cacioppo,attore-cabarettistasiciliano anche lui proveniente dal panorama televisivo, oltre alla sua presenza a Colorado Cafè lo abbiamo sicuramente potuto vedere in tutti i film al fianco di Aldo,Giovanni e Giacomo. 12 marzo 2011 sarà la volta del teatro con la compagnia marchigiana “I Picari” che porteranno in scena un’ opera di Dario Fò “Il diavolo con le zinne” Ultimo appuntamento di Primafila il 26 marzo 2011 per tutti gli amanti della commedia “Napoli Milionaria” tre atti di E. De Filippo con la compagnia Gli Ignoti di Napoli. Concludendo, un immenso ringraziamento va alle numerose attività commerciali che anche in un momento di eccezionale difficoltà sono state vicine ad un progetto in cui hanno avuto fiducia e continuano ad averne, senza le quali tale rassegna non potrebbe realizzarsi. Ed ora come da sempre diciamo……………. Si spengono le luci….e si apra il sipario!!!

CROTONE Mostra “Simmetrie” dedicata a Pitagora Prosegue il binomio Crotone e Pitagora, le attività previste dal progetto “Pitagora” proseguono con la mostra“Simmetrie”chesaràospitatadal Castello Carlo V per tutto il mese di dicembre . Organizzata dall’amministrazione comunale e dall’Università della Calabria, con il contributo dell’Ats Krognosi, la mostra si propone come un viaggio nel magico e variegato mondo pitagorico.

dellefestivitànatalizie,ritornanocon una ricca programmazione che coinvolge l’intera comunità. Il 26 dicembre , la Pro loco di Jonadi incorona la XVIII edizione del presepe vivente che si svolgerà, con inizio alle ore 16.30, nelle caratteristiche vie del centro storico. La rappresentazionetermineràconl’arrivodei Re Magi alle suggestive grotte naturali che si trovano all’inizio del paese in una onirica cornice naturalistica nei pressi degli antichi lavatoi pubblici chiamati "funtana vecchja", in cui, fino a qualche decennio fa, venivano lavate, in particolar modo, lenzuola e coperte. Il 27 dicembre, il 3 e il 6 gennaio ritorna L’Albero e "Blacks-out_arte e musica col marchio solidale", presso i locali dell’Ex Stazione Fcl. Il 27 dicembre , alle ore 22.00, Peppe Cavallari, filosofo e performer di origini nicoteresi, si cimenterà nel discorso meta-teatrale, a tratti auto-ironico, "Il pianista si scusa ma aveva altro da fare", spettacolo poi coronato dall’etno-organic dei cosentini Banistereo. Il 3 gennaio , con inizio alle ore 22.00, il reading dei poeti Carmine Mercuri e Luca Lo Preiato lascerà strada ai ritmi rockeggianti delle formazioni reggine Captain Quentin e Mr Connecticut. Si conclude il 6 gennaio , alle ore 22.30, con l’arsenale musicale house-trancey-underground di M_Lesta.

IONADI Il Natale jonadese Il comune di Jonadi, l’associazione di promozione sociale L’Albero e l’associazione di promozione turistica Pro Loco di Jonadi, in occasione

LAMEZIA TERME Presentazione progetto di laboratorio teatrale Oggi , alle ore 12.00, nella nuova sala riunioni del Comune di Lamezia Terme, alla presenza del sindaco

Gospel di Natale Mercoledì 22 dicembre , ore 20.30 al Teatro “A. Rendano” di Cosenza, l’Associazione Culturale Jonica in collaborazione con il comune di Cosenza, ha organizzato il Gospel di Natale che vedrà protagonista: BridgetteCampbell&WindyGospelSingers

Gianni Speranza e dell’assessore alla cultura, Tano Grasso, verrà presentato il progetto di laboratorio teatrale a cura del Teatro delle Albe di Ravenna e Punta Corsara di Napoli-Scampia,deliberatoneigiorni scorsi. REGGIO CALABRIA Mostra “L’educazione e la speranza” Da oggi al 23 dicembre , presso il Corso Garibaldi, nell’area di Piazza Italia, si terrà la mostra fotografica “L’educazione e la speranza”, Associazione Maestri di Speranza Onlus. La mostra “L’educazione e la speranza” è un racconto fotografico dell’esperienzadiMaestridiSperanza in Kenya. Con la mostra, di circa 40 foto, si intende continuare nella costruzione di un dialogo tra la realtà di Nyandiwa e Reggio Calabria Iniziative di Suono in Calabria per le festività Natalizie Radici del Suono e Vacanze Romane invitano a passare le vacanze in Calabria all’insegna della Musica Tradizionale e del Sonu a Ballu. Giorno 22 dicembre , presso il Palazzo Consiglio Provinciale di ReggioCalabriasalaconferenze,ore 16.30, presentazione del libro di Roberta Tucci "Calabria 1 Strumenti. Zampogna e doppio flauto. Una ricerca e un disco (1977-1979)". Presentazione anteprima del film "Sentieri del Suono", un viaggio nella musica tradizionale in Aspromonte. 28-29 dicembre 2010 Sentieri del Suono da Cardeto a Bagaladi. Una due giorni di ospitalità e di incontro diretto con i portatori della tradizione e del suono Cardolo in collaborazione dell’Associazione Zampognari di Cardeto. Giorno 2-6 gennaio 2011 , "U Stegg!" stage itinerante di danza e strumenti dell’Aspromonte Meridionale RENDE III edizione del Festival “Visioni di Fata Morgana” La terza edizione del festival, che si svolgerà fino ad oggi , presso il PiccoloTeatrodell’Unical,hacometitolo “Italia Anno Zero” e, come nelle edizioni precedenti, prevede omaggi a grandi registi, anteprime di film nazionali e internazionali, inediti, incontri/spettacolo, lezioni d’autore, presentazioni di libri e riviste specializzate, incroci con il mondo della musica e del teatro. ROCCELLA JONICA Mostra-asta per beneficenza Terza mostra-asta di pittura e scultura per beneficenza con dèfilè di moda a favore dei bambini , presso Convento dei Minimi di Roccella Jonica (RC) - Piazza San Vittorio. Le opere potranno essere ammirate apartiredalle15.30del27dicembre ,finoallaserataconclusivadigiovedi 29 dicembre, quando alle ore 19.00 inizierà l’asta vera e propria inframezzata dall’elegante defile di moda organizzato dalle sorelle Sergio che contribuiranno alla beneficenza.


il domani  

Edizione del 20 Dicembre 2010

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you