Issuu on Google+

Lunedì 15 Novembre 2010

Anno XIII - Numero 314

Euro 1,00

QUOTIDIANO DI POLITICA ECONOMIA E CULTURA Poste Italiane S.p.A. -- Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma1. Aut. CBPA-SUD/CZ/326/09

BERLUSCONI

MILANO

Avremo la fiducia. Ma se mancasse alla Camera si voterà solo per quella

AGRICOLTURA Non c’è made in Italy senza aziende giovani: convegno a Roma

Forte affluenza per le primarie Pd Berlusconi ricandida la Moratti

a pag » 3

a pag » 4

a pag » 8

Lo sfortunato operaio Luverà ucciso dalla malasorte: grave il vero obiettivo, l’avvocato Francesco Nizzari di Palmi, operato ieri per salvarlo

Sangue e minacce dallo Ionio al Tirreno E in una giornata che già sarebbe stata da dimenticare, l’inquietante minaccia al vescovo di Cassano Bertolone L’INTERVENTO

Pianopoli: no al gioco delle 3 carte sulle discariche

Solidarietà per il titolare della diocesi di Cassano allo Ionio dopo il rinvenimento di un macabro monito: un teschio depositato nel cortile davanti alla casa vescovile. Preoccupazione per Nizzari, avvocato impegnato in politica alle pagg » 6 e 7

IL PIU’ GIOVANE DI SEMPRE

Sono 1.121 i posti offerti dal colosso Unicredit

di Luigi De Magistris eurodeputato dell’Idv

Sono a Pianopoli insieme alla gente di questo paese contro l’ulteriore scempio del territorio che è la discarica di Pianopoli. Con il gioco delle tre carte la protezione civile e il governo stanno spostando la spazzatura dalla Campania, da Terzigno in Calabria. Questo è uno scandalo perché la Calabria è una regione che è in emergenza ambientale da quindici anni che non si è voluta superare per favorire i mafiosi. Bisogna cambiare strategia sul ciclo dei rifiuto incentivare la raccolta differenziata, il riciclo, il riuso, strategie diverse dagli inceneritori e le discariche a cielo aperto. La posta in gioco è la distruzione del territorio e il consolidamento di piccole cricche fatte di politici, imprenditori e criminalità. Ribellatevi in modo pacifico: il territorio è della popolazione.

LAVORO

Sebastian Vettel campione del mondo a 23 anni Non ce l’ha fatta Fernando Alonso, in testa alla classifica mondiale piloti fino all’ultima corsa, ma tradito da un chiaro errore di strategia della Ferrari nei tempi del cambio delle gomme. Errore che lo ha fatto trovare imbottigliato al settimo posto, lontano da quel terzo posto che gli avrebbe garantito comunque il titolo, mentre Sebastian Vettel andava a vincer, scavalcandolo in classifica.

ROMA - Sono 1.121 i posti che il colosso bancario Unicredit metterà a disposizione dei neolaureati di tutta Italia nel triennio 2011-2013. La gradualità di questi ingressi si lega al fatto che Unicredit procederà alle assunzioni di pari passo con i prepensionamenti. Veniamo ai destinatari di questa opportunità lavorativa. Unicredit selezionerà neolaureati in discipline attinenti l’attività in banca. Valeadire,Economia,Giurisprudenza, Scienza politiche e Ingegneria gestionale. Serve anche un buon inglese. I prescelti lavoreranno in filiale come sportellisti, cassieri e amministrativi. Trattandosi di giovani, l’ingresso avverrà sottoforma di apprendistato. a pag » 14, 15, 19 e seguenti

CASA Edilizia, addio al bonus del 55%. Ed è polemica con appello degli architetti a pag » 10

AMBIENTE Il Wwf accusa: grave l’atteggiamento filovenatorio della nostra Regione a pag » 12

IL PERSONAGGIO Lo scrittore calabrese Rolando Rizzo continua ad affascinare a pag » 11

IL COMMENTO

Aung San Suu Kyi il sorriso di una donna e un gigante di Anna Pascuzzo Commissione Pari opportunità Catanzaro

Aung San Suu Kyi, ne abbiamo avuto di tempo per imparare questo nome, per ricordare a memoria le linee del suo volto che nei lunghissimi 15 anni l’hanno segnato ogni giorno un po’. Eppure più di tutto, più di ogni altra cosa è il suo sorriso che ho davanti agli occhi, un sorriso lieve, non sguaiato, non superbo, ma austero sì, il sorriso della dignità di chi sa cosa voglia dire essere liberi. È questa consapevolezza piena di libertà che Aung San Suu Kyi mi ha sempre trasmesso, da quando l’ho vista apparire nel mio piccolo televisore, piccola anch’io, ma lei no, lei mi sembrava una gigante, riusciva a donarmi serenità. Sapevo, perchè me l’avevavo spiegato, che era prigioniera, questa figlia della libertà, figlia della indipendenza birmana, simbolo alto di democrazia, era costretta agli arresti da leggi ingiuste. Ma era ed è il suo volto ad esprimere libertà. Quando ti dicono che la libertà sia una "condizione dell’anima e della mente" è vero, Aung San Suu Kyi non ce l’avrebbe fatta, non avrebbe sopportato 15 anni di galera, di restrizioni, di soprusi e negazioni se la sua anima e la sua mente non fossero state libere. Quel suo sorriso, l’atto di mettere un fiore fra i capelli è la fenomenologia della donna. Non un gesto di vittoria segnato da due dita verso il cielo, ma un fiore fra i capelli, uno dei tanti fiori della folla... il fiore della partigiana che lotta per amore e non per odio, che vince e piange per la gioia e invita ancora a stare insieme. Sono Donne come lei che cambiano il mondo e segnano il percorso che noi altre e altri, dobbiamo fare.


2

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI Parti sociali e legge di stabilità

Sono fesso io, o quelli che le tasse non le pagano?

Le associazioni aderenti al tavolo “Crescita e occupazione” (Abi, Agci, Ania, Cgil, Cia-Confederazione italiana agricoltori, Cisl, Claai, Coldiretti,Confagricoltura,Confapi, Confcooperative, Confindustria, Legacooperative, Rete Imprese Italia, Ugl, Uil) esprimono preoccupazione per "l’assenza di interventi" nel disegno di legge di stabilità per il 2011, «a sostegno di ‘driver’ fondamentali di crescita quali la ricerca, l’innovazione e il risparmio energetico». «Il governo - scrivono - ha introdotto nel disegno di legge di stabilità per il 2011 alcuni provvedimenti che vanno nella direzione auspicata dalle parti sociali: lo stanziamento di nuovi fondi per il rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga e la proroga per il 2011 della detassazione degli aumenti salariali di produttività. Preoccupa, tuttavia, l’assenza di interventi a sostegno di ‘driver’ fondamentalidicrescitaqualilaricerca, l’innovazione e il risparmio energetico. Si tratta di leve fondamentali per il rinnovamento tecnologico e la competitività delle imprese e per la qualificazione del sistema produttivo su nuovi segmenti di attività. Per la ricerca e l’innovazione - sottolineano le parti sociali - va ricordato che la Commissione europea nel programma nazionale di riforma nel contesto della strategia ’Europa 2020’ ha indicato nel 3 per cento del Pil il livello minimo di spesa da raggiungere nel prossimo decennio e a sostenere tale obiettivo anche attraverso misure fiscali. Oggi ’Italia è a circa all’1,1 per cento del Pil ed è tra i Paesi più bassi d’Europa». «L’eliminazione del ‘bonus’ del 55 per cento per l’efficienza energetica - proseguono - risulta incompatibile con l’impegno assunto in sede europea di riduzione del ‘gas serra’ e il venire meno di questa misura determinerebbe un grave danno economico ad oltre 400 mila imprese che occupano oltre tre milioni di dipendenti. Le parti sociali chiedono con forza che nel disegno di legge di stabilità per il 2011 venga prevista la proroga del ‘bonus’ del 55 per cento per l’efficienza energetica e venga introdotto, accanto al meccanismo dei ‘voucher’, il credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo per un importo almeno di 700 milioni di euro pari allo stanziamento del 2008».

Gentile direttore, mi è capitato di leggere e di restare dopodiché a dir poco stupefatto alla notizia che stando alle dichiarazioni dei redditi del 2009 addirittura oltre 10 milioni di contribuenti italiani non avrebbero pagato l’Irpef perché dichiarano redditi molto bassi oppureperchéfannovaleredetrazionitali da far azzerare l’imposta lorda. Mi sono appassionato, e sono andato oltre, scoprendo che la metà degli italiani denuncia al fisco meno di 15 mila euro annui e due su tre non più di 20 mila euro! Ciò vale a dire che in totale, oltre il 90% dei miei concittadini italiani dichiara meno di 35 mila euro e che per di più solo l’1% supererebbe i 100 mila euro di reddito. Adesso,

non ci vuole certo un genio di commercialista per capire che in questo Paese, quando si tratta di dover corrispondere allo Stato quanto dovuto, c’è decisamente qualcosa che non va. Com’è possibile che accada questa follia? E come dovrei comportarmi io, che con mutuo sulle spalle, con una moglie e due figli a carico arrivo a stento alla fine del mese, e che per i signori del fisco passo per una sorta Paperon de’ Paperoni moderno... Non sarà che sono solo un fesso?

F. Casalinuovo - CZ

LE RISPOSTE DEL DIRETTORE

Pompei, soldi gettati al vento di Guido Talarico

Lei non è un fesso ma una persona per bene Caro Casalinuovo, per prima cosa vorrei rassicurarla: lei non è un fesso. Direi che è una persona per bene, anche se qualcuno molto più cinico di me è pronto a sostenere che lei è solo sfortunato, appartenendo a quella stragrande maggioranza di contribuenti a reddito fisso che non possono in alcun modo evadere, perché le tasse vengono prelevate alla fonte. Nelle sue stesse condizioni - e forse peggiori ci sono anche i pensionati che vedono taglieg-

STUDENTI& INSEGNANTI

giata una retribuzione frutto del loro lavoro passato per il quale hanno già pagato le tasse. Se c’è una sola riforma della quale abbiamo assolutamente bisogno è proprio quella del fisco che il ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha appena avviato. Un fisco più equo e che punisca i furbi è il minimo che ci possiamo aspettare in un Paese che pullula di auto di lusso e seconde case pagate di fatto da fessi che non arrivano alla fine del mese.

di Oriana Tavano

Continua la protesta degli stagisti Hanno annunciato per la giornata di oggi una protesta ad oltranza davanti alla sede del Consiglio regionale della Calabria i 375 giovani laureati del Programma Stages 2008. Chiedono una soluzione tecnica che dia attuazione al sub-emendamento approvato dal Consiglio regionale che « di non disperdere il patrimonio di conoscenza acquisito dai giovani impegnati nel Programma Stages» prevede un « stipulare con ogni stagista tipologie contrattuali previste dalla normativa vigente, per una durata non inferiore a 12 mesi di lavoro». Non chiedono altro che di proseguire l’attività

formativa e professionale intrapresa con gli enti locali. Non chiedono tanto, visto che non si tratta di un lavoro a tempo indeterminato, ma di un prolungamento, seppur professionalizzante, del percorso formativo, con l’aggiunta di un minimo compenso. Accogliere la loro richiesta potrebbe essere la soluzione adatta a garantire la residenzialità dei migliori laureati calabresi e la valorizzazione delle loro professionalità sul territorio, come negli intenti dell’amministrazione regionale. Per scongiurare, anziché alimentare, la fuga dei nostri cervelli.

Gentile redazione, il crollo presso gli scavi di Pompei dà nuovo fiato ai lamenti sui tagli. Eppure noi ricordiamo che nel ’97 Walter Weltroni, allora ministro della cultura, dichiarò (gli scappò detto) che di oltre 500 dipendenti addetti all’area archeologica ogni giorno se ne presentano mediamente 145, chissà se è cambiato qualcosa. Giova rivangare questo dato perché le famose manutenzioni (non i restauri, che spettano agli specialisti), cioè pulizia dei detriti, canaline di scolo, taglio di erbe e arbusti etc, potrebbero ben farle i custodi, anziché bivaccare straccamente da un sedile all’altro. Il direttore generale Mario Resca non sbaglia una parola circa l’enorme potenzialità economica del turismo culturale, peccato che le stesse cose le diceva già Ronchey nel ’92 e Spadolini ancor prima, ma non pare se ne sia fatto un buon costrutto. Per cambiare registro bisogna avere il coraggio di rompere barbare consuetudini sindacali e politiche. Altrimentisarannosempresoldigettatial vento. Luigi Fressoia - PG


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani

3

PRIMO PIANO di Roberto Carli ROMA - È certo che il governo otterrà il via libera alla fiducia sia al Senato che alla Camera. Se però questo non dovesse accadere a Montecitorio, dove i numeri per l’esecutivo sono al momento meno favorevoli, si tornerà a votare soltanto per rinnovare quel ramo del Parlamento. All’indomani della lettera a presidenti di Senato e Camera nella quale comunica l’intenzione di arrivare al voto di fiducia dopo l’approvazione della Finanziaria, Silvio Berlusconi interviene per telefono alla convention milanese del Pdl. «Andremoavantiagovernarecon una fiducia che ci verrà data al Senato - dichiara il presidente del Consiglio - e che penso ci verrà data anche alla Camera. E se ci dovesse essere una fiducia che non c’è alla Camera benissimo, si andrà a votare per la Camera

Tv «È una cosa indegna avere una tv pubblica di questo tipo»

«Avremo la fiducia, se no al voto solo per la Camera»

stessa dei deputati e vedremo che cosadeciderannogliitaliani».Dopo la crisi scoppiata nel centrodestra per lo strappo dei finiani, Berlusconi torna ad attaccare i suoi avversari: «Ci sono dei professionisti della politica che possono aspirare a diventare presidente del Consiglio, o della Repubblica, solo grazie a compromessi di palazzo, ma questa non è democrazia: è solo partitocrazia». Non è mancata anche la sferzata

sulla Rai («È una cosa indegna avere una tv pubblica di questo tipo») e i giornali («Non leggeteli, descrivono una situazione che non c’è e che è indipendente dagli elettori, descrivono posizioni politiche partitocratiche. La verità è che gli elettori esistono e che al 60% sono con me»). Nel giorno delle primarie del centrosinistra, poi, Berlusconi ufficializza l’appoggio del Pdl a Letizia Moratti nella corsa alla poltrona di sindaco di Milano: «Tutti gli in

bocca al lupo a Letizia Moratti». In ogni caso, la resa dei conti ci sarà soltanto dopo l’approvazione della legge di Stabilità. La mossa di Berlusconi di chiedere la discussione del voto di fiducia prima al Senato e poi alla Camera, con la possibilità di andare al voto solo per un ramo del Parlamento, dopo l’ira del Pd suscita però anche la dura reazione dei finiani. «L’ipotesi del solo scioglimento della Camera in caso di sfiducia è un escamotage che ha il solo obiettivo di tranquillizzare quei senatori pronti a sostenere un percorso di responsabilità che eviti al Paese l’ennesima campagna elettorale» afferma il capogruppo di Fli alla Camera, Italo Bocchino. «Restiamo convinti che sarebbe opportuna una scelta nell’interesse dell’Italia, con le dimissioni del governo e l’avvio di un percorso virtuoso che richiami tutte le forze politiche alla responsabilità verso i cittadini», conclude. Diversa la posizione di alcuni rappresentanti del governo. «Questo governo farà approvare, anche con un voto di fiducia, la terza fi-

«Ci sono professionisti della politica che possono aspirare a diventare presidente del Consiglio solo grazie a compromessi di palazzo» nanziaria di rigore - ha confermato a Rtl 102.5, il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta. - I conti sono a posto, il paese si è salvato dalla grande crisi». La Finanziaria, ha proseguito, «destina risorse a scuole, università, alla produttività, alleggerisce i tagli, soprattutto sulla parte sociale dei comuni. È una Finanziaria da tempi difficili che risponde alle esigenze del Paese».


4

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

PRIMO PIANO di Rik Cammarano MILANO - Nemmeno a seggi aperti si sono placati gli screzi tra gli staff dei candidati alle primarie del centrosinistra a Milano. Ultimo motivo del contendere: il mancato rispetto del ’silenzio elettorale’ su Facebook dove ciascuno sfidante ha una propria fan page. Nelle pagine di Stefano Boeri (ma anche di Michele Sacerdoti) sono apparsi ieri mattina gli ultimi appelli al voto e nella pagina dell’architetto sono state anche postate le sue foto fuori dal seggio. La cosa non è sfuggita al consigliere comunale del Pd Davide Corritore, sostenitore di Giuliano Pisapia, che ha subito denunciato il fatto non solo sul social network ma anche al comitato organizzatore delle primarie. «Come già da noi formalizzato pochi minuti fa al Comitato pri-

13,5% In più rispetto alle ultime primarie per l’elezione del sindaco nel 2006

La gente corre a votare ma il Pd è spaccato da screzi

Stefano Boeri e Giuseppe Pisapia

marie, vi chiedo - ha scritto Corritore sulla pagina di Boeri - di sospendere immediatamente l’attività di propaganda elettorale che state conducendo via Facebook, rispettando la regola del silenzio elettorale». Una denuncia che ha subito scatenato una guerra di post a colpi di accuse tra i sostenitori di Boeri e di Pisapia. Dal canto suo il comitato ha invitato tutti gli staff a rimuovere gli appellidalsocialenetwork,anche se - come fanno notare da via Per-

golesi - nessun comma del regolamento disciplina le attività sulla rete soprattutto quando si tratti di comunicazione individuale. Immediatamente dalla pagina di Boeri sono spariti gli appelli e lo stesso Corritore ha tolto dalla foto del suo profilo l’appello al voto per Pisapia. Nei 128 seggi allestiti per le primarie del centrosinistra a Milano alle 13 hanno votato 24.897 elettori, il 13,49 per cento in più rispetto alla consultazione del gen-

naio 2006 per la scelta del candidato sindaco. A diramare il dato è stato il presidente del comitato organizzatore delle primarie Costanzo Ariazzi, impegnato in queste ore nel quartier generale di via Pergolesi a Milano. Per la scelta del candidato sindaco a Milano tra Stefano Boeri,ValerioOnida,GiulianoPisapia e Michele Sacerdoti si sono recati alle urne entro le 13, 24.897 elettori: nel gennaio del 2006 erano stati 21.938. Non doveva essere ieri l’ufficializzazione della ricandidatura di Letizia Moratti a sindaco di Milano, ma a sorpresa è arrivata l’investitura di Silvio Berlusconi che ha telefonato a una manifestazione del Pdl a cui ha partecipato anche il sindaco, che però era già andata via quando ha chiamato il premier. Nel suo intervento telefonico a sorpresa Berlusconi ha parlato della preparazione delle elezioni a Milano facendo «tutti gli in bocca al lupo a Letizia Moratti». «So che siete lì riuniti e state pensando a come prepararci per le prossime elezioni a Milano - ha

Non doveva essere ieri l’ufficializzazione della ricandidatura di Letizia Moratti ma a sorpresa è arrivata l’investitura di Silvio Berlusconi detto il presidente del Consiglio a sostegno della nostra Letizia a cui vanno tutti i nostri in bocca al lupo». Letizia Moratti, invece, ha evitato di parlare del voto e non ha fatto alcun commento sulle primarie che ieri sera hanno deciso chi sarà il suo avversario di centrosinistra. Ha elencato quanto fatto dal governo Berlusconi, inclusa la "riforma dell’università importante che prepara al futuro".


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani

5

PRIMO PIANO Perché era tanto importante che passasse il concetto di debito aggregato

Lo stato dell’arte delle finanze italiane dopo Bruxelles e Seul di Carlo Bassi ROMA - La crisi sistemica europea sta mettendo in evidenza la necessità di ritoccare le attuali valutazioni sulle grandezze economiche nazionali. Oltre a deficit e debito, l’idea che arriva dall’Italia è quella di contemplare anche il debito aggregato, cioè sia pubblico che privato.Ma non è chiaro a tutti perché il ministro dell’Economia Giulio Tremonti si sia battuto tanto perché venisse accettato alla fine il concetto di tener conto del debito aggregato. Il problema nasce dal fatto che il nuovo Patto di stabilità deciso dalla Ue per evitare nuovi casi come quello della Grecia prevede severissime misure di rientro e per l’Italia sarebbe stato punitivo lo sforzo per rientrare il più possibile nei parametri di Maastricht che per il debito prevedono un massimo del 60 per cento, Ma anche mentre noi viaggiamo sul 118. Ben diverso il discorso se invece secondo le del solo debito pubblico si guarda al debito aggregato cioè complesultimissime sivo e comprendente dunque anprevisioni, a che il debito delle famiglie e delle private non finanziarie. fronte di una imprese In quel caso l’Italia è addirittura media Ue di fra le più virtuose d’Europa. La tabella a piè di pagina è illumi265,1 punti di nante. È l’ultima ufficiale di EuMa anche secondo le ultiPil per il 2010, rostat. missime previsioni, a fronte di l’Italia appare una media Ue di 265,1 punti di Pil per il 2010, l’Italia appare virvirtuosa coi tuosa coi suoi 235,9 punti. Molto meno dei 325,9 punti dell’Irlansuoi 235,9 da, dei 337,9 del Portogallo e dei 284,8 della Spagna. Il l ministro degli Esteri Franco Frattini a Bruxelles aveva usato parole dure, in vista del vertice Ue: «L’Italia è pronta a negare il suo consenso all’intero documento di strategia contro la crisi, se non ci sarà un riferimento al debito aggregato». In seguito è arrivato l’appoggio anche della Francia e si ritiene che determinanti siano state le pressioni del presidente francese Nicolas Sarkozy nel corso del decisivo testa a testa di Deauville con il cancelliere tedesco Angela Merkel nel quale si è praticamente decisa la linea del successivo vertice dei capi di Stato e di Governo dell’Unione europea dove è passato il concetto di un Patto di stabilità a noi più favore-

vole. Del resto, è opinione comune che l’Italia abbia retto nella crisi anche grazie al risparmio dei privati. Secondo i dati dell’ultima "Relazione unificata sull’economia e la finanza pubblica", le nazioni più indebitate sono altre. Sebbene il nostro debito pubblico, secondo gli attuali parametri di Maastricht, sarà del 118,4 per cento del Pil quest’anno e del 118,7 nel 2011, i sospiri di sollievo son giunti lo stesso.Per il 2010 la media dell’indebitamento della famiglie europee sarà del 76,4 per cento del Pil. In questo segmento l’Italia si attesta al 39,3 per cento, quasi la metà, valore invariato dal 2008. Di contro, le famiglie tedesche gravano con il 61 per cento del Pil, mentre il Regno Unito supera di poco il 100 per cento. Poco virtuose anche le famiglie di Spagna e Portogallo, rispettivamente all’83,5 e al 96 per cento del Pil.Diverso il discorso per le imprese non finanziarie. L’Italia sfiora l’80 per cento del Pil, contro una media Ue del 115,5 per cento. Particolarmente indebitate le imprese britanniche (114,4 per cento), come d’altronde quelle svedesi (152,7), belghe (155,1) e portoghesi (157,3). Pesanti anche la Francia, con debiti per il 104,5 per cento del Pil, e la Spagna, 135 per cento. A preoccupare i mercati finanziari, è l’incremento dei singoli debiti aggregati. Fra il 1995 e il 2007 nasce una bolla di questa grandezza economica. Gli Stati Uniti registrano un incremento di 65 punti di Pil, il Regno Unito di 74 e la Spagna di 110. Il debito aggregato del Portogallo, nello stesso intervallo, è aumentato di oltre 150

Del resto, è opinione comune che l’Italia abbia retto nella crisi anche grazie al risparmio dei privati

punti. L’Italia invece sale solamente di 18 punti, superando i 210 punti di Pil. Una performance migliore anche della Germania che ha avuto un aumento di 27 punti. Uno dei motivi per cui il nostro Paese non è entrato nella spira ribassista dei mercati finanziari è proprio questo. Le agenzie di rating continuano a quantificare negativamente le malversazioni contabili dei singoli Paesi. Ma l’Italia ha un problema economico serio: e non è tanto quello dei conti, che secondo gli ultimi dati sembrano tenere bene (meglio comunque di tante economie solidissime), quanto quello della crescita. L’ha ribadito negli ultimi giorni anche il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi e lo ripetono da tempo tutti gli economisti. Da anni ormai la domanda interna non stimola a sufficienza l’economia e la produzione industriale vive e cresce solo grazie alla domanda dall’estero. Come ha detto Emma Marcegaglia da Abu Dhabi nei giorni scorsi, l’Italia è pur sempre la seconda potenza manufatturiera dopo la Germania ed è assurdo che non si faccia di tutto per sfruttare questa capacità. Alla luce di queste considerazioni, assume un particolare rilievo l’ultimo G20 tenutosi in Corea del sud a Seul: sul tappeto una questione che è di grande attualità, la cosiddetta guerra delle valute, che

condiziona l’andamento del commercio mondiale: secondo una gran parte degli esperti, citati dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, lo yuan cinese è sottovalutato del 20-30 per cento e questo significa che vende le sue merci all’estero con un margine molto competitivo. Non a caso l’Italia ha un forte deficit commerciale con la Cina. La crisi dopo aver colpito prima il mercato immobiliare, poi la finanza per ripercuotersi sull’industria ed i bilanci statali, ora rischia di contagiare le economie mondiali a colpi di svalutazioni monetarie e guerre commerciali. Un nuovo elemento di incertezza che si inserisce in uno scenario caratterizzato da una ripresa che fa capolino ma a macchia di leopardo - più lenta e debole in occidente, piu’ vigorosa e sostenuta nei paesi emergenti - e dallo spettro. Sul tavolo ad attendere i Big c’era il via libera alle nuove regole per il sistema finanziario proposte dall’Fsb (il Financial stability board presieduto da Mario Draghi) e dal Comitato Basilea per evitare il ripetersi di situazioni come quelle che hanno portato alla crisi, con un occhio anche al nodo delle banche ’too big to fail’, quelle capaci cioè di creare crisi sistemiche. Ma quello dei cambi è stato il nodo vitale: i Grandi si sono impegnati a evitare le svalutazioni competitive, lasciando però al mercato la fluttuazione dei tassi. Respingendo cosi l’idea Usa di porre un limite ai surplus ’figli’ del super-export. Con Cina e Germania, i due Paesi piu’ export-oriented, che hanno fatto barriera rilanciando a Washington l’accusa di creare instabilità valutaria con l’emissione di liquidità per 600 miliardi di dollari a sostegno della sua economia. A quanto pare, anche la Cina ha di che lamentarsi e critica duramente la recente manovra di allentamento quantitativo operata dalla Federal Reserve.


6

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

PRIMO PIANO Spunta un testimone sull’agguato, ma non è determinante PALMI - C’è un testimone nell’agguato fatto ieri sera a Palmi il cui obiettivo era l’avvocato Francesco Nizzari, rimasto ferito, e nel quale è stato ucciso per errore l’operaio Martino Luverà. Il particolare è stato riferito durante una trasmissione televisiva andata in onda su Sky. Il poliziotto testimone era con Nizzari, del quale è amico, ed insieme a lui è uscito dallo studio del legale nel momento in cui è entrato in azione l’assassino. L’agente, sentito dagli investigatori, da quanto risulta non ha fornito particolari sulle modalità dell’agguato, che è avvenuto in una zona scarsamente illuminata. La testimonianza, secondo quanto è emerso, sembrerebbe essere più utile per la ricostruzione della dinamica dell’agguato che per i dettagli necessari per l’identificazione dei protagonisti. Il teste infatti, tra l’altro, non av-

rebbe saputo precisare neppure se il responsabile dell’agguato era a viso scoperto o mascherato. Anche Martino Luverà era insieme ad un’altra persona, un cugino, insieme al quale si stava recando da una parente che abita poco distante dallo studio di Nizzari. Ma anche questa testimonianza del cugino di Luverà, che inizialmente è stato sentito per provare a contribuire nella ricerca dei particolari incriminanti, anche a causa della distanza dal punto in cui si trovava l’assassino, si è rivelata poco produttiva sul piano investigativo. Le indagini, quindi, sono ancora agli inizi ma le pressioni, anche per l’eclatanza del fatto, sono moltissime.

A.M

Calabria sconvolta per la morte "per sbaglio" di Luverà. Anche il sindaco di Isolabona ha mandato il suo messaggio di cordoglio: «Era un ragazzo troppo buono»

Agguato di Palmi, è grave l’avvocato che è sfuggito ai suoi attentatori PALMI - Era l’avvocato Francesco Nizzari, di 42 anni, rimasto soltanto ferito, l’obiettivo dell’agguato di Palmi, avvenuto due sere fa. Chi è stato ucciso è Martino Luverà, di 33 anni, incensurato, operaio Lsu del Comune di Isolabona (Imperia). È quanto emerso dalle indagini che i carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria stanno svolgendo sull’agguato. Dall’attività investigativa, infatti, è emerso che Nizzari è stato raggiunto da quattro dei colpi di fucile caricato a pallettoni sparati dall’assassino. Luverà, invece, è stato raggiunto da un colpo di fucile mentre era intento a rincasare solo perché si trovava sulla linea di fuoco dei colpi sparati contro l’avvocato Nizzari ed è morto, dunque, solo per un caso. Il movente dell’agguato contro Nizzari potrebbe essere legato ad una vendetta per motivi professionali, ma non si tralascia alcuna altra ipotesi. La vittima si occupava, prevalentemente, di cause civili ma faceva anche il penalista. I carabinieri, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Palmi, stanno accertando, nel tentativo di trovare uno spunto per le indagini, di quali fatti Nizzari si fosse occupato di recente e se avesse avuto contrasti con qualche cliente o altre persone facenti parte della sua cerchia di conoscenze. Viene esclusa, invece, almeno per il momento, l’ipotesi che l’agguato contro Nizzari si colleghi ad un movente politico visto che la vittima era il responsabile della sezione di Palmi della Lista Scopelliti Presidente, vicina al presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti. Nizzari si trova ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’os-

Enrico Letta, Pd: l’allarme della criminalità tocca anche il Nord

Una veduta di Palmi

pedalediPolistena(ReggioCalabria), dove è stato sottoposto a intervento chirurgico a un rene e a un femore, lesionati dai colpi di fucile. Il legale è stato anche sottoposto ad una Tac dalla quale è emerso un quadro clinico molto grave. Il ferito, attualmente, è intubato e viene mantenuto in stato di coma farmacologico in attesa di un possibile miglioramento delle sue condizioni. Per domani, intanto, è stata fissata l’autopsia sul cadavere di Luverà, che sarà effettuata negli ospedali riuniti di Reggio Calabria. Ieri, intanto, è arrivato anche il cordoglio di Maurizio Veziano, il sindaco di Isolabona (Imperia) per ricordare Luverà: «Martino Luverà era un ragazzo troppo buono - ha detto -. Sono certo che si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato». Maurizio Veziano conosceva molto bene l’operaio di 43 anni, residente nel piccolo centro dell’Alta val Nervia. Luverà era da anni impiegato come operaio del Comune, nell’ambito di un progetto del distretto sociale. Si occupava della

manutenzione del verde pubblico e delle strade. In paese lo conoscono tutti come una persona affabile, buona e di buona famiglia. «Io, che lo conoscevo molto bene, sia come sindaco che come medico - ha concluso il sindaco - devo dire che era proprio una persona lontana dalla malavita. Sono sempre più dell’idea che si sia trattato di un tragico errore».

A.M

Luverà è stato raggiunto da un colpo di fucile mentre era intento a rincasare solo perché si trovava sulla linea di fuoco dei colpi sparati contro l’avvocato Francesco Nizzari

GENOVA - La politica deve prendere le misure con questo dilagare della criminalità. Da Sud a Nord, infatti, negli ultimi tempi le disptanze si sono accorciate anche per la criminalità orgnizzata e i recenti fatti di cronaca parlano di un problema che ormai non è più solo una prerogativa delle regioni del Sud. Questo è il monito che ha lanciato il Partito democratico:«Temol’ingressodella criminalità organizzata anche in Liguria, c’è bisogno di alzare la guardia»: lo ha detto ieri mattina a Genova il vicesegretario nazionale del Enrico Letta Partito democratico Enrico Letta. Il suo intervento non ha preso spunto direttamente dall’agguato di Palmi, che ha visto coinvolto un cittadino di Isolabona, piccolo paese in provincia di Imperia, ma da un concatenarsi di eventi che si sono ripetuti negli ultimi tempi, in tutto il Nord Italia. «C’è una grande preoccupazione nel Pd, data dal fatto che la criminalità organizzata dal Sud, dalla Calabria in particolare, ha puntato su alcune grandi regioni del Nord - ha denunciato Letta -. Quello che è successo in Lombardia nelle ultime settimane la dice lunga. Credo dunque ci sia un allarme anche in Liguria - ha aggiunto Letta -. C’è bisogno di alzare l’asticella dell’impegno e della prevenzione, il rispetto delle regole a livello nazionale. La cosa peggiore per il Paese in un momento di crisi sarebbe quella di trovare nei centri nevralgici della capacità produttiva la criminalità. Quindi guardia alta e razionalizziamo le risorse delle forze dell’ordine, non tagliamole».

A.B


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani

7

PRIMO PIANO A Pianopoli la discarica fa indignare la popolazione

Il portone centrale della Cattedrale

Trovato davanti al portone centrale della cattedrale, il teschio ha scatenato le reazioni del Vescovo e del Sindaco. Aperte le indagini

Cassano, un teschio umano che scuote tutta la comunità di Cesare Giraldi CASSANO ALLO IONIO - Un atto inqualificabile, così è stato definito dalvescovo di Cassano allo Ionio, monsignor Vincenzo Bertolone, il ritrovamento di un teschio umano sul portone centrale della cattedrale di Cassano allo Jonio. A trovare il teschio sono stati alcuni passanti, che hanno avvertito i carabinieri. Il teschio è stato prelevato dai militari e sarà sottoposto adesso ai rilievi scientifici per identificare a chi apparteneva. Accertamenti sono stati anche avviati nel cimitero di Cassano, dove il teschio potrebbe essere stato prelevato. I carabinieri, al momento, non escludono alcuna ipotesi per spiegare il ritrovamento del teschio. «Sono molto dispiaciuto - ha aggiunto Bertolone - anche perché questo fatto rappresenta un ulteriore elemento di discredito verso la nostra bella ma sfortunata cittadina. Voglio sperare che l’episodio sia solo il frutto di una bravata, comunque deprecabile, che mette a nudo anche l’esigenza di assicurare una maggior sicurezza

all’interno del cimitero, e che non si tratti di un gesto diretto contro la Chiesa o il Vescovo». Ad ogni modo se così non fosse Bertolone ha garantito la sua serenità: «L’accaduto non mi intimorisce, spronandomi anzi a proseguire lungo la strada intrapresa: annunciare Cristo e lavorare con il solo scopo di formare coscienze rette di galantuomini e di cristiani autentici». Solidarietà è stata espressa anche dal sindaco di Cassano, Gianluca Gallo: «La comunità cassanese e le sue istituzioni si stringono con affetto attorno alla Chiesa locale e a monsignor Vincenzo Bertolone». Questo è stato il commento del primo cittadino nonché consi-

Il sindaco Gallo, appena ha appreso la notizia del macabro gesto, ha incontrato il vescovo Bertolone esprimendogli la sua solidarietà

gliere regionale. Che ha aggiunto: «Chi ha lasciato quel teschio davanti agli ingressi del Palazzo vescovile - ha ammonito Gallo - si è macchiato di un atto sacrilego che condanniamo senza incertezze e che, ne siamo convinti, non fermerà l’azione di rinnovamento da tempo avviata dalla Diocesi e dal vescovo. Siamo di fronte a un gesto che, quale ne sia la natura, macchia l’immagine e la dignità della città e offende una sua secolare e sacra istituzione, la Chiesa, che sotto la guida sapiente di monsignor Bertolone è impegnata in un coraggioso processo di rinnovamento,inambitopastorale e sociale. Si tratta di un episodio deprecabile, da condannare con forza». La vera Cassano a suo giudizio, è un’altra, ed è quella che in queste ore si sta stringendo attorno al suo Vescovo, affinché quanto accaduto resti solo il triste ricordo di un’azione isolata, sconsiderata e ignobile. Il sindaco Gallo, appena ha appreso la notizia del macabro gesto, ha incontrato in Episcopio il vescovo Bertolone esprimendogli la sua solidarietà e quella della comunità cittadina.

PIANOPOLI - La discarica di Pianopoli è pericolosa per l’ambiente e per i cittadini perché ha una capacità di carico troppo elevata e perché è troppo vicina al centro abitato, con possibili conseguenze per i cittadini. È la tesi sostenuta dalle centinaia di persone che hanno partecipato ad una manifestazione nel centro del catanzarese per dire no alla discarica gestita dalla Eco Inerti. Per una discarica di L’iniziativa è stata promossa da alcune associazioni am- questo tipo, bientaliste, con l’adesione di sostengono ancora gli Italia dei valori, Rifondazione comunista e Sinistra e ambientalisti, Libertà.Imanifestantihanno sfilato per le vie del paese e si avrebbe dovuto essere sono poi concentrati in una scelto un sito più idoneo piazza in cui ci sono stati interventi di ambientalisti e rappresentanti politici. Nella discarica di Pianopoli vengono conferiti rifiuti speciali non pericolosi, oltre che da tutta la Calabria, anche da Puglia e Sicilia. L’impianto, inoltre, fino a pochi giorni fa, ha ricevuto materiale anche dalla Campania. Secondo i promotori dell’iniziativa, una discarica capace contenere 500 mila metri cubi di rifiuti non può essere ubicata a pochi chilometri dal centro abitato e dalla superstrada 280 Dei due mari, dove c’è un alto volume di traffico. L’area in cui sorge l’impianto, inoltre, è sismica di primo grado ed è attraversata da un torrente che è un affluente del fiume Amato che pochi chilometri dopo si riversa in mare, con i rischi conseguenti di inquinamento. Per una discarica di questo tipo, sostengono ancora gli ambientalisti, avrebbe dovuto essere scelto un sito più idoneo. Alla manifestazioneha Sergio Chiamparino partecipato anche una rappresentanza di studenti provenienti da Lamezia Terme, Reggio Calabria, Crotone e Cosenza.

I Popolari liberali di Nucera rivendicano il loro spazio alle amministrative CATANZARO - I Popolari-Liberali della Calabria hanno, tra le altre riflessioni offerte al dibattito politico ed in virtù di tradizioni politiche e del radicamento nel territorio, rivendicato la possibilità di concorrere alle prossime elezioni amministrative, con liste autonome e con autonomi candidati a sindaco o presidente di Provincia laddove esistano le condizioni. La posizione ufficiale è stata esposta in una nota dal consigliere regionale Giovanni Nucera, del Pdl, coordinatore regionale del movimento dei "Popolari liberali" fondato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Carlo Giovanardi. «Prendo atto - aggiunge Nucera - che su questa nostra richiesta sono state fatte delle osservazioni critiche da parte di taluni dirigenti del Pdl. Osservazioni di cui intendiamo tener conto e che rispettiamo. Con al-

trettanta chiarezza però ed attendendoci altrettanto rispetto per le decisioni assunte dai Popolari-Liberali nel corso di una partecipata assemblea svoltasi a Lamezia la settimana scorsa, devo dire che su questa scelta soltanto il senatore Giovanardi può indurci a desistere». Il 20 e 21 novembre i Popolari-Liberali calabresi incontreranno il senatore Giovanardi nel corso di una due giorni di analisi e riflessioni che si terrà a Salerno con la partecipazione di ministri, parlamentari ed esponenti nazionali dell’economia e della cultura. «Ed esattamente in quella sede discuteremo anche delle determinazioni assunte dai Popolari-Liberali della Calabria».

F.P

Giovanni Nucera

C.G


8

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

AGRICOLTURA

Non c’è made in Italy senza aziende giovani L’esigenza di nuove politiche che permettano di guardare al futuro con nuove e concrete certezze: la sfida degli imprenditori agricoli di Luigi Servello

Domani convegno dell’Agia a Roma con la partecipazione dei ministri Giancarlo Galan e Giorgia Meloni

ROMA - La settimana appena iniziata prevede una serie di importanti appuntamenti sia per la Cia cheperl’Associazionegiovaniimprenditori agricoli (Agia). Giovani e agricoltura Domani, 16 novembre, e mercoledì 17 si terranno, rispettivamente, un convegno nazionale sul tema "2030: non c’è made in Italy senza aziende e giovani" e l’Assemblea elettiva. Il convegno, che si svolgerà, a partire dalle ore 14.30, a Roma, presso la Residenza Ripetta (Sala Bernini - via Ripetta 231), sarà aperto da una relazione introduttiva ("I possibili scenari economici al 2030") del prof. Andrea Segrè, presidente della Facoltà di Agraria all’Università di Bologna, e da un intervento ("Giovani agricoltori: prospettive per il futuro") di Joris Beacke, presidente del

Politiche agricole, alimentari e forestali Giancarlo Galan, e della Gioventù Giorgia Meloni, del coordinatore degli assessori regionali all’Agricoltura Dario Stefano e del presidente della Commissione Agricoltura della Camera Paolo Russo. Un appuntamento, quindi, molto importante, durante il quale i giovani imprenditori, che vivono un momento di grande difficoltà, ribadiranno con estrema decisione

Ceja (Consiglio europeo dei giovani agricoltori). Seguirà una tavola rotonda durante la quale si confronteranno i rappresentanti delle organizzazioni imprenditoriali giovanili. Tema, appunto, "I giovani ne parlano".SialternerannoGianfranca Pirisi, presidente dell’Agia, Federica Guidi (Confindustria), Annalisa Sassi (Federalimentare), Andrea Di Benedetto (Cna), Paolo Galimberti (Confcommercio), Marco Colombo (Confartigianato), Pasquale Busà (Confesercenti), Marco Leardini (Federalberghi - Cnga), Valentina Sanfelice di Bagnoli (Confapi), Antonio Colombo (Federturismo). Al convegno, le cui conclusioni sono affidate al presidente della Cia Giuseppe Politi, è prevista la partecipazione dei ministri delle

l’esigenza di nuove politiche che permettano di guardare al futuro con nuove e più concrete certezze. Il giorno seguente, mercoledì 17 novembre, alle ore 10.00, sempre a Roma, presso la sede nazionale della Cia, si terrà l’Assemblea dell’Agia. All’ordine del giorno, l’approvazione dello statuto nazionale e l’ elezione degli organi. Tutti a Bruxelles Proprio oggi i presidenti di Cia, Confagricoltura e Copagri, Giuseppe Politi, Federico Vecchioni e Franco Verrascina illustreranno agli europarlamentari italiani il documento unitario sulla riforma della Politica agricola già presentato in Italia il 7 ottobre scorso a Lecce. L’incontro,apertoallastampaeu-

ropea, avverrà presso la sede del Parlamento europeo di Bruxelles con inizio alle ore 18,30. La riforma della Pac è già da alcuni mesi oggetto di dibattito a livello comunitario: dalla Conferenza europea del 19 e 20 luglio scorsi, incentratasul futurodella Politica agricola comune dopo il 2013 al contributo del Parlamento europeo che ha approvato a giugno il "Rapporto Lyon", sino alla presentazione della Comunicazione della Commissione europea, "La Pac verso il 2020" prevista per il 18 novembre prossimo. Considerata l’importanza della materia e l’impatto che la riforma avrà sull’agricoltura italiana, Confagricoltura, Cia, Copagri hanno elaborato il documento unitario con l’intento di porre l’attenzione sulla particolare vocazione agricola del nostro Paese e di offrire un contributo alla definizione di una riforma in

Oggi i presidenti di Cia, Confagricoltura e Copagri illustreranno agli europarlamentari il documento unitario sulla Politica agricola grado di incontrare esigenze e potenzialità delle imprese agricole italiane. Le tre Organizzazioni considerano l’appuntamento con gli europarlamentari italiani di grande rilevanza anche in considerazione del fatto che la Pac per la prima volta verrà riformata con una decisione congiunta del Consiglio

dei ministri e del Parlamento europei con il meccanismo di "codecisione" introdotto dal Trattato di Lisbona. Sarà, quindi, fondamentale anche l’impegno dei rappresentanti italiani a Strasburgo per tracciare una prospettiva di rinnovato sviluppo della nostra agricoltura dentro e fuori i confini nazionali. Libera Un premio alla lotta alla mafia. Quest’anno con l’assegnazione di "Bandiera Verde Agricoltura", promossa dalla Cia - Confederazione italiana agricoltori e giunta

patrimonio importante sottratto dai "tentacoli" della mafia, della camorra, della sacra corona unita, della ‘ndrangheta che torna ad essere una ricchezza per la società. E proprio per dare un ulteriore impulso a queste terre e alle loro coltivazioni che "Libera" e Cia hanno sottoscritto due anni fa un protocollo di collaborazione. L’accordo, firmato dai presidenti di "Libera" don Luigi Ciotti e Cia Giuseppe Politi, prevede da parte dell’organizzazioneprofessionale agricola consulenza, assistenza e servizi nei confronti delle

alla sua ottava edizione, si è voluto dare pieno riconoscimento a chi si batte per la giustizia e la legalità. E non è un caso che sia stato insignito proprio don Luigi Ciotti, fondatore di "Libera" (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie"), che con il suo incessante impegno e soprattutto con i suoi giovani che producono qualità ed "eccellenze" agricole nei terreni confiscati alla criminalità organizzata, si batte in maniera ferma ed incisiva contro ogni sopruso, ogni violenza e prevaricazione, contro malviventi che vogliono imporre con la forza la loro legge. Dalle mani delle criminalità a quelle della legalità. Così i terreni confiscati tornano a produrre frutti, sapori e qualità per la collettività e offrono occasioni di lavoro soprattutto ai giovani. Un

cooperative e dei soci che aderiscono al progetto "Libera Terra". Insomma, un’azione finalizzata ad un’adeguata gestione dell’attività agricola in tutti quei terreni che sono stati sottratti alla criminalità e assegnati soprattutto a giovani che hanno inteso, con il loro lavoro, restituire legalità a beni che sono della collettività. Il premio che la Cia ha voluto assegnare quest’anno a don Ciotti va, quindi, in un’ottica ben precisa che è quella valorizzare un impegno teso a combattere l’illegalità e al rispetto della legge. «Si tratta - ha affermato il presidente della Cia durante la cerimonia di consegnadiBandieraVerdeAgricoltura - di un riconoscimento al quale molto tenevamo. Con Libera in questi anni abbiamo sviluppato un’azione congiunta».


10

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

CASA La protesta degli architetti contro le nuove norme previste nella legge di Stabilità 2011

Edilizia, addio al bonus del 55%. Ed è polemica di Cesare Giraldi Nella riduzione da 7 a 5 miliardi per il pacchetto sviluppo che entrerà nella prossima legge di stabilità (manovra finanziaria 2011), che arriveraà alle Camere nei prossimi giorni, è saltata , tra le altre cose, la proroga dell’incentivo per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici esistenti. Dopo quasi 4 anni e 700.000 richieste di detrazione pervenute ad Enea (l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile ) per interventi di efficienza energetica del patrimonio edilizio esistente, dal 1° gennaio 2011 non sarà più possibile detrarre il 55% delle spese sostenute per la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento; il miglioramento termico dell’edificio (finestre, comprensi-

dere che il Governo riterrebbe di escludere dal "pacchetto sviluppo", contenuto nel maxi emendamento alla legge di stabilità, il rifinanziamento del bonus energia del 55% per le ristrutturazioni edilizieeco-compatibili».Loafferma il Consiglio nazionale degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori. «Si tratta - a loro modo di vedere - di una decisione totalmente non condivisibile sia sotto il profilo economico che ambientale. Il Paese è quotidianamente alle prese con le drammatiche conseguenze che derivano dall’assenza di una politica coerente con la tutela del patrimonio edilizio, con la manu-

mera logica di risparmio nel brevissimo periodo». Questi provvedimenti contribuiranno, se possibile, a peggiorare ulteriormente le condizioni del settore edilizio professionisti ed imprese - che già versa in condizioni di grandissima difficoltà con un consistente calo dei volumi di attività, dei fatturati e - soprattutto - delle future prospettive lavorative». Le reazioni sono state piuttosto veementi. Queste misure, hanno aggiunto: «dimostrano soprattutto l’incapacità della politica di investire concretamente per il futuro del Paese, dando concretezza a delle ineludibili necessità di tutela del patrimonio edilizio e del territo-

L’appello degli architetti: il Governo riveda i provvedimenti annunciati accantonandoli e metta mano a quelle iniziative legislative a favore della riqualificazione territoriale ve di infissi, coibentazioni, pavimenti); l’installazione di pannelli solari; la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale. La notizia non è stata accolta con particolare entusiasmo da molte categorie professionali di settore. In particolare dagli architetti. «Amarezza e perplessità: sono questi i sentimenti che ci sentiamo di esprimere nell’appren-

tenzione territoriale e con la pianificazione delle infrastrutture indispensabili ad una nazione moderna». Per gli architetti italiani il taglio del bonus del 55% e il drastico ridimensionamento dei fondi destinati al ministero dell’Ambiente confermano l’incapacità della politica italiana di guardare lontano: «i due provvedimenti, se confermati, risponderebbero ad una

rio, di aggiornamento, tecnologico e strutturale, dell’intero comparto edilizio». L’appello è molto chiaro ed è rivolto al Governo: riveda i provvedimenti annunciati accantonandoli e mettendo al contempo mano a quelle iniziative legislative - molte delle quali da tempo bloccate - a favore della riqualificazione territoriale e dell’innovazione tecnologica dell’edilizia.

FOCUS La Frimm manda in pensione l’ufficio vendite Frimm propone un nuovo modello di vendita per la commercializzazione di cantieri e, più in generale, di immobili basato sulle potenzialità del Multiple Listing Service, strumento web in cui l’azienda ha creduto sin dalla propria nascita. Per gli immobili di cui Frimm Holding s.p.a. ha ricevuto l’incarico di vendita non esisterà più il tradizionale ufficio vendite ma un ufficio coordinamento agenzie che coordinerà, appunto, gli operatori che vorranno partecipare a questo innovativo progetto e mostrerà loro gli appartamenti a disposizione. «Lo stile dell’azienda è quello di vendere gli immobili attraverso le agenzie immobiliari», dichiara Roberto Barbato, presidente di Frimm Holding s.p.a. «Per noi gli agenti immobiliari sono sempre stati degli alleati invece che dei concorrenti e per questo abbiamo deciso di compiere un ulteriore passo in avanti condividendo tramite Mls, con tutte le agenzie immobiliari italiane interessate, gli immobili che il Gruppo stesso ha in incarico».Le agenzie che venderanno gli immobili in collaborazione con Frimm Holding percepiranno le provvigioni dalla parte acquirente ma se fanno parte del network immobiliare Frimm o del Multiple Listing Service (MLS) REplat, gli sarà riconosciuto anche uno storno provvigionale sul prezzo di vendita. Frimm coinvolgerà gli operatori inviandogli una lettera con busta personalizzata contenente l’invito a sottoscrivere l’incarico di vendita verbale senza esclusiva. La lettera sarà sempre accompagnata dalla scheda a colori che illustra a fondo l’immobile o il cantiere o ancora il frazionamento oggetto della condivisione. C.G


15 Novembre 2010 illiDomani 11 5 201oLunedì 0L 1i6uV lgrdneì Domani

IL PPERSONAGGIO RIMO P IANO A Firenze la settimana scorsa è non statointerrompiamo presentato il suoilultimo in Toscana Errani: i tagli sono squilibrati, lavorolibro cheambientato stiamo facendo "Il Viaggiatore. Dal Colognati all’Arno, Villa Aurora", continuum dell’ultimo "Il Mulino sul Colognati"

Manovra, le Regioni non mollano Filippelli: il Pdl punta sui giovani per le Lo scrittore calabrese Rolando ma abbassano i toni col Governo amministrative

Rizzo continua ad affascinare di Andrea Morrone

ROMA - La manovra comincia a essere discussa in Parlamento, ma le Regioni non mollano e di AndreaaMorrone continuano cercare di essere soddisfatte nelle loro richieste: «Da qui a quando arriveranno le conseguenze di questa manovra ci sarà tempo di Dopolavorare; una prima esperienza to- a cercare di camnoi non rinunciamo scana, seguita dasiquelle cosentibiarla». Così è espresso il presidente della Conne, romane milanesi, il romanferenzaedelle Regioni, Vasco Errani, arrivando zo " Il Viaggiatore –ieri dalalla Colognati sede della Conferenza per VascoE arni all’Arno. Villa Aurora "l’inizio è approdato dei lavori. Errani continua Errani: «Da nella “sua” terra, quella terra inferma la sua linea: «I a mantenere è ambientata tagli l’opera sono del squilibrati», ha ripetu- non viene quindi confermata da nessuno, anche quicuia quando calabrese Rolando to. Rizzo, la To- Cota, Governatore se i toni la lasciano sempre "annusare". Anche Roberto arriveranno le del Piemonte, ha invece espresso dall’altra parte del tavolo sono arrivati comscana. Il volume è stato presentato una «È un documento piacimenti per l’atteggiamento costruttivo delle soddisfazione: conseguenze settimana fa a Firenze e la manipositivo: non si parla più di resti- Regioni. festazione ha fatto registrare unadeleghe e si imposta Il ministro dei Rapporti con le Regioni Raffaele tuzione delle della manovra incoraggiante partecipazione. il confrontoIl con il Governo in Fitto ha detto: «Saluto con favore la ritrovata ci libro saràè tempo il continuum temporale modo costruttivo, non con un unità di intenti delle Regioni nella prosecuzione dell’altro romanzo di successo dimuro: questa è la via diun confronto costruttivo con il Governo che muro contro di Rolando lavorare» Rizzo, Il Mulino sul Colodrammatico, che approda ad una è la vita -, leha mamper parte sua, quando a questoil gioco confronto, non mai da seguire». Mentre Roberto Forgnati , pubblicato delmigoni, 2007 daGovernatore Fer- felicitàdella ricercata ostinazione i nonni, perdisponibilità». inseguire un somancare lame, propria piena Lom-confatto rari Editore. e senso limite. UnaLevicenda as-assunte gno che spesso è costellato da indecisioni unanimemente dalla Confebardia, va cauto: «LedelRegioni Il romanzo narraacon forti accenti simile insostea quella di renza tanti ragazzi cubi. Il protagonista è un lui, ragazzidelle Regioni sono, secondo una continuano marciare unite e asai ritenere evocativi una partenza dolorodel quarto e quinto buona mondonotizia che che no di quattordicia anni, uscito si aggiunge quellamai altrettannibilediquesta manovra. Poi chiediamoal governo sa verso la speranza e di ilun per- sulabbandonano della pro- per dalilsuo paese, che lascia in lacrito importante sistema paese rappresentata di aprire finalmente tavolo federalismo».i colori corsoLa tormentato, talvoltae resto priadella terra,ciurma i compagni giochi - me l’acrocoro Rossano, su un daldivoto favorevole del Senatodi alla manovra. dicotomia trae leghisti

COSENZA - Il centrodestra si prepara alle amministrative del prossimo anno e con i migliori auspici. «Siamo pronti a conquistaL'ultima opera di Rizzo re i comuni di Cosenza, Crotone e Catanzaro alle prossime elezioni amministrative in treno affollato di emigranti, deter- metafore letterarie, ad un mondo Calabria con nostri candidati a sostegno minato a realizzare il disegno di di personaggi ricchi di umanità e delle liste di centrodestra. Ultimo atto per una nuova, più ricca e matura di grande spessore psicologico spazzare definitivamente il Pd e il centrosiidentità a Villa Aurora, residenza che il narratore, utilizzando la sanistra da questa terra». Lo ha affermato Miprincipesca sulle colline di Firen- piente tecnica di un "puparo sicichele Filippelli, presidente del movimento ze, attribuita a Michelozzo e a due liano", mette in campo con compolitico "Scomode Presenze". «Sindaci copassi dalla villa di campagna di mossa partecipazione. me Salvatore Perugini - prosegue - meritaLorenzo il Magnifico. La visione, Rolando Rizzo è uno di quei tanti no di essere ricandidati e di essere bocciati che agli inizi pare facilmente rea- calabresi che ha abbandonato al da un popolo feroce che per cinque anni ha lizzarsi, presto diventerà per lui sua terra. È nato nel 1944 a Rosdovuto subire l’incapacità amministrativa, un miraggio e un incubo. Le trop- sano, dove ha vissuto sino al la paralisi burocratica e l’inefficienza dei pe differenze tra il mondo lasciato 1958, per poi lasciare la Calabria semplici servizi a causa di una scelta scelledicotomia eLa quello nuovo, compatibile solo e trasferirsi a Firenze, ma ha semrata e di rinnovata fiducia». con i suoi sogni infantili, lo ved- pre mantenuto solido il suo Come avvenuto con Peppe Scopelliti alla coi leghisti ranno costretto a vagabondare al- legame con la sua terra. Si è dipRegione, secondo Filippelli, anche questa la ricerca di un baricentro spiri- lomato in Teologia nel 1972 alla non viene volta il Pdl troverà candidati a sindaco di tuale e morale, per riscoprire e ri- Facultè Adventiste de Teologie di giovane età e di alta professionalità con confermata comporre il mosaico della sua fa- Collonges sous Saleve in Francia. qualità morali al di sopra di ogni sospetto. miglia che una tragedia ha violen- Ha insegnato Teologia Pratica ma i toni la «Solo, infatti, con una sinergia tra comuni, tementefrantumato.Allafinepre- presso la Facoltà Teologica Avregione e governo nazionale - ha concluso varranno e ventista “Villa Aurora” a Firenze lascianola misericordia Filippelli - si potrà continuare a realizzare l’amore. dal 1990 al 2005, quando ha abquel progetto di rilancio che punta a rende"annusare" L’opera, ricca di poesia, si imper- bandonato l’insegnamento per re, non solo sulla carta, la Calabria regione nia sul vissuto dell’autore ma si dedicarsi alla sua passione letted’Europa». apre, attraverso suggestive raria.


12

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

AMBIENTE

L’associazione: segno è la rapidità con cui è stato emanato il nuovo calendario

Wwf: grave l’atteggiamento filovenatorio della Regione CATANZARO - «C’è voluta l’ordinanza con cui il Tar di Catanzaro ha bocciato il calendario venatorio emanato dalla Giunta Regionale, per costringere la stessa ad adeguarsi alle leggi dello Stato Italiano, in precedenza ignorate spavaldamente sulla base delle irresponsabili indicazioni delle associazioni venatorie». E’ quanto si legge in una nota del Wwf. «L’adeguamento alle norme statuali che individuano nella tutela della fauna il bene prioritario da tutelare in quanto patrimonio dell’intera collettività nazionale e internazionale, così come imposto dall’ordinanza del giudice amministrativo, trae origine da un incredibile atto di arroganza e di demagogia filovenatoria che ha visto come protagonisti le associazioni venatorie da un lato e l’assessorato all’Agricoltura dall’altro» continua l’associazione ambientalista. «Entrambi, dopo averle in un primo momento recepite, avevano poi preferito ignorare le indicazioni pervenute dall’ Istituto Superiore per la Ricerca Ambientale (Ispra), finalizzate all’attuazione delle nuove norme che hanno in parte modificato la legge 157 del 1992 in relazione alla tutela degli uccelli migratori nel periodo della dipendenza dei piccoli e dell’inizio del periodo migratorio. La stessa Regione - si legge ancora nella nota - era stata messa in guardia dal Wwf Italia circa le conseguenze che il mancato recepimento delle nuove norme interve-

Tripodi(Udc): il nuovo calendario venatorio è la accettazione passiva dell’Ispra

nute in materia di caccia avrebbero potuto avere sull’andamento della stagione venatoria, ma l’abitudine ormai inveterata a considerare la fauna calabrese come una proprietà di una minoranza armata di cittadini, ha in-

REGGGIO CALABRIA - «Prendiamo atto con viva soddisfazione che l’Assessore regionale Trematerra e la Giunta regionale hanno emanato il calendario venatorio in tempi celeri rispetto alla recente sentenza del Tar della Calabria che disponeva l’immediata sospensione dell’attività venatoria, dall’altra parte dobbiamo affermare, purtroppo, che la celerità dell’intervento ha di fatto determinato un calendario venatorio che avrebbe dovuto essere diverso, ossia rispondere in modo adeguato alle aspettative dei cacciatori calabresi». Lo ha detto in una nota il Presidente del gruppo dell’Udc in consiglio regionale, Pasquale Tripodi. «Tale mia affermazione - ha aggiunto Pasquale Tripodi - ha ragion d’essere non solo per il ruolo che ricopro in seno al Consiglio Regionale della Calabria ma anche e soprattutto come appassionato di caccia e dunque

amante della natura. Il provvedimento così tempestivamente emanato dalla Regione Calabria sembra frutto di una accettazione passiva dei termini stabiliti dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ancor più restrittivi rispetto a quelli indicati dal Tar calabrese tanto da credere che gli organi regionali preposti si siano preoccupati più della forma che della sostanza. Mi preme, pertanto, ricordare loro onde evitare in futuro di ritrovarsi in simili situazioni che il parere dell’Ispra, pur essendo obbligatorio richiederlo, non è vincolante per quanto attiene la sovrapposizione delle decadi per la specie cacciabile; rientra nei poteri decisionali dell’Amministrazione regionale la proposta all’Ispra dell’applicazione di tale facoltà. Nondimeno, l’aspetto di questa vicenda - ha concluso Tripodi - che maggiormente mi las-

dotto i responsabili del procedimento ad accettare supinamente le decisioni delle associazioni dei cacciatori , convinti di poter calpestare ancora una volta impunemente gli obblighi di legge e le indicazioni degli organismi scientifici riconosciuti. Dopo aver fatto approvare consapevolmente un calendario venatorio illegittimo, con ben due mesi e mezzo di ritardo rispetto al termine di legge, le stesse associazioni venatorie, davanti al ricorso degli ambientalisti, erano costrette ad ammettere la manovra architettata per aggirare le norme e ottenere per certe specie sia un ulteriore anticipo dell’apertura che un posticipo della chiusura. Una manovra che però non aveva fatto i conti con la decisione del Tar di sospendere un calendario per molti versi impresentabile, tant’è che lo stesso ha accolto in pieno il ricorso delle Associazioni Ambientaliste (Lav, Wwf, Lipu, Legambiente; Animalisti Italiani) , riconoscendo che l’interesse diffuso alla tutela della fauna sarebbe stato irreparabilmente pregiudicato dall’applicazione del calendario venatorio. A dir poco preoccupante è il quadro dei vari personaggi politici, che in questi giorni di chiusura dell’attività venatoria si sono agitati pur di manifestare la loro solidarietà ai cacciatori (neanche si trattasse di alluvionati o dei tanti calabresi costretti a fare i conti con lo sfacelo del territorio e il rischio idrogeologico), senza neanche soffermarsi sulla responsabilità di quanto accaduto, sulle motivazioni dei giudici e sul danno arrecato alla fauna da una caccia condotta senza un minimo di criterio e con un piano faunistico scaduto da due anni, per cui, anziché fare il mea culpa, siamo addirittura all’autoesaltazione dei meriti. La stessa rapidità - conclude la nota del Wwfa Calabria con cui la Giunta ha inteso emanare il nuovo calendario, con una tempestività degna di ben altre cause, la dice lunga sul livello di sensibilità ambientale di certi nostri rappresentanti».

cia perplesso è che la politica, malgrado abbia prodotto tutti gli sforzi al fine di dare una risposta concreta in termini di equilibrio di un settore importante quale quello della caccia, non sia riuscita appieno nel suo intento».


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani 13

AMBIENTE

Il dato emerge dalla ricerca dell’Osservatorio Italiano sull’alimentazione - Federalimentare

«Il 54,1% degli italiani attenti alla produzione sostenibile» CATANZARO - Attenti al tema della sostenibilità ambientale ma ancora troppo poco impegnati, a livello individuale, per offrire il loro contributo alla risoluzione dei problemi della salvaguardia e della tutela delle risorse del pianeta. E’ l’opinione del 54,1% degli italiani a proposito del proprio comportamento rispetto all’ambiente e alla sua tutela. Il dato emerge dalla ricerca "Gli italiani, il cibo e la sostenibilità ambientale", realizzata dall’Osservatorio Italiano sull’alimentazione Federalimentare - Gpf e presentata nell’ambito della quarta edizione della Dal 2009 ad ogg manifestazione Apertamente, un’iniziativa prol’attenzione degli italiani mossa da Federalimentare nei confronti e dalle associazioni di catead essa aderenti nel dell’impatto ambientale goria corso della quale cinquanta tra le piu’ importanti è aumentata di circa aziende alimentari italiane il 51% aprono le loro porte ai consumatori. Dalla ricerca, che ha coinvolto mille cittadini tra i 25 e i 64 anni, è emerso inoltre che tre italiani su quattro (75%) riconoscono all’industria alimentare di aver fatto importanti passi in avanti sulla strada di una produzione sostenibile mentre il 58% ritiene che non si debba "abbassare la guardia" ed esorta le aziende a cercare di fare di più. Cresce dunque la sensibilita’

degli italiani nei confronti dell’ambiente. Dal 2009 ad oggi, infatti, l’attenzione degli italiani nei confronti dell’impatto ambientale dei loro consumi e stili di vita è aumentata di circa il 51% facendo registrare percentuali importanti sul piano dell’impegno individuale. Il 90,7% degli intervistati effettua infatti la raccolta differenziata, il 90,3% cerca di consumare l’acqua in modo responsabile, l’86,5% si impegna a ridurre gli sprechi di energia e il 79,3% acquista elettrodomestici a basso consumo energetico. Guardando al mercato, circa un italiano su due (48,6%) cerca di tutelare l’ambiente acquistando prodotti eco-sostenibili o viaggiando meno e adottando modelli di trasporto sostenibile. Dalla ricerca, presentata questa mattina da Marilena Colussi, emerge anche che, a proposito di responsabilita’ delle aziende nei confronti dell’ambiente, un italiano su quattro (pari al 22,5% del campione) ritiene che il risparmio di acqua inteso come riduzione di sprechi e riciclo - sia la prima direzione in cui l’industria alimentare italiana dovrebbe investire. Seguono la riduzione del consumo di energia, ottenuta privilegiando comunque le fonti rinnovabili (18,3%), e la razionalizzazione del sistema del packaging (evitando sprechi, riducendone peso e volume ed aumentando la percentuale di riciclo), indicata dal 16% dei nostri connazionali. A proposito di imballaggi, il 72,6% degli intervistati considera eco-sostenibile il packaging adottato dalla industrie ali-

mentari, grazie al quale si riduce la deperibilità dei prodotti alimentati evitando al contempo sprechi di risorse per la sua produzione. Un aiuto alla terra viene anche dall’offerta di cibi pronti che cresce e permette sempre più di preparare i pasti risparmiando acqua, gas, energia detergenti (64,9%). La consapevolezza e l’informazione degli italiani in materia ambientale calano tuttavia a proposito della conoscenza degli obiettivi europei raggiunti dalle industrie alimentari italiane (con oltre il 70% degli imballaggi recuperati), noti solo al 15,8% del campione. Al momento dell’acquisto degli alimenti, prezzo e sostenibilità ambientale sono tra i principali fattori di scelta per l’86% degli italiani, mentre nel resto d’Europa i due elementi sono distanziati da circa sei punti percentuali (il prezzo e’ all’89% e la sostenibilita’ ambientale all’83%). Altri elementi che influenzano gli acquisti alimentari italiani sono le informazioni nutrizionali (84,1%) e la tradizione gastronomica (81,2%). Ben informati sulle tematiche ambientali, l’86,6% ha sentito parlare di Co2 e sa che il biossido di carbonio e’ uno dei responsabili del surriscaldamento del pianeta e delle emissioni di gas con effetto serra e il 43,8% considera molto o abbastanza importanti le certificazioni ambientali, gli italiani non percepiscono ancora in maniera chiara e corretta il peso dei diversi attori della filiera alimentare rispetto ad un tema caldo come quello delle emissioni di gas Co2. Sulla produzione di emissioni di gas con effetto serra all’interno della filiera agroalimentare, infatti, gli Italiani sovrastimano il peso dell’industria, indicata al primo posto dal 42,4% degli intervistati e dei trasporti, al secondo posto per il 29,1% degli Italiani. Sottostimati, di contro, sono il ruolo dell’agricoltura, responsabile del 50% delle emissioni di filiera ma considerata solo dal 14,1% del campione, indicata al terzo posto dal 14,1% del campione, e dei consumatori stessi, citato solo dal 5,5% degli intervistati ma attivi nella produzione dei gas serra per il 18%.

Il 21 novembre in tutti i comuni si svolgerà la Giornata dell’Albero ROMA - La Giornata dell’Albero è una occasione per richiamare l’attenzione di tutti, ma soprattutto dei più giovani, sull’importanza dei boschi e delle foreste, sul loro fondamentale ruolo di polmone verde per la Terra. Gli alberi, comparsi sulla Terra circa 300 milioni di anni fa, costituiscono un elemento indispensabile dell’ecosistema, per combattere i cambiamenti climatici, per ridurre il gas serra per il ciclo della vita e per garantire la sopravvivenza delle specie L’albero è fonte di alimentazione, favorisce le scoperte mediche, ha ispirato l’arte, la religione e il mito. Molte sono le rappresentazioni legate all’albero che è, infatti, il luogo dove si celebravano giuramenti, feste, riti e avvenimenti storici.L’albero, però, è anche uno strumento indispensabile per tutelare l’equilibrio idrogeologico del territorio. Infatti, la gran parte dei boschi (79,6%) non è toccata da fenomeni di

dissesto.La distruzione degli alberi e delle foreste del pianeta non comporta soltanto gravi danni ecologici, ma fa scomparire anche un prezioso patrimonio culturale dell’umanità ricco di storia. Per i molti motivi che rendono l’albero fondamentale per la vita sulla Terra, su proposta del Ministero dell’Ambiente, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il disegno di legge "Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani" con l’obiettivo, fra l’altro, di dare nuovo impulso alla Festa dell’Albero, festa di antiche tradizioni presente fin dal 1898 nel nostro Paese e nei ricordi di molti. Grazie a questo disegno di legge, il 21 novembre di ogni anno si celebrerà la «Giornata nazionale dell’albero» al fine di perseguire, attraverso la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l’attuazione del protocollo di Kyoto e le politiche di riduzione delle emissioni di Co2, la prevenzione del

dissesto idrogeologico e il miglioramento della qualità dell’aria. Il Ministero dell’Ambiente per la Giornata Nazionale dell’Albero 2010, in collaborazione con le Regioni, l’Anci, l’Uncem e il Corpo Forestale dello Stato, e d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e il Ministero delle Politiche agricole, propone la piantumazione in contemporanea, per il 21 novembre alle ore 12, in ogni Comune che aderisca all’iniziativa, di un numero di alberi proporzionale ai nati nella fascia di appartenenza del singolo Comune sulla base della popolazione residente. La piantumazione dovrà essere effettuata, in terreni che abbiano un particolare valore sotto il profilo dei temi cardine prescelti: la lotta all’illegalità e la piantumazione come cura del territorio per contrastare il dissesto idrogeologico.Gli alberi saranno messi a disposizione dei Comuni alcuni giorni prima del 21 novembre.


14

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

LAVORO

UNICREDIT

mille posti dal 2011 di Giorgio Romagna ROMA - Sono 1.121 i posti che il colosso bancario Unicredit metterà a disposizione dei neolaureati di tutta Italia nel triennio 2011-2013. La gradualità di questi ingressi si lega al fatto che Unicredit procederà alle assunzioni di pari passo con i prepensionamenti. Veniamo ai destinatari di questa opportunità lavorativa. Unicredit selezionerà neolaureati in discipline attinenti l’attività in banca. Vale a dire, Economia, Giurisprudenza, Scienza politiche e Ingegneria gestionale. Serve anche un buon inglese. I prescelti lavoreranno in filiale come sportellisti, cassieri e amministrativi. Trattandosi di giovani, l’ingresso avverrà sottoforma di apprendistato. L’invio della candidatura, anche se la chiamata non avverrà prima dell’inizio dell’anno prossimo, è a disposizione il sito web aziendale www.unicreditgroup.com. Dal 1° novembre 2010 le società: UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia, UniCredit Corporate Banking, UniCredit Private Banking, UniCredit Family Financing Bank, UniCredit Bancassurance Management & Administration sono entrate a far parte di UniCredit S.p.A , una sola grande banca. La fusione, decisa dal Consiglio di Amministrazione di UniCredit del 13 aprile 2010 e approvata da Banca d’Italia il 25 giugno 2010, è esecutiva dal 1° novembre 2010 . Da questa data, quindi, tutti i rapporti e i riferimenti alle sette società elencate sono da ricondurre a UniCredit S.p.A. Sul territorio italiano rimangono presenti i brand delle società con il solo valore di marchi commerciali. Particolare importanza viene assegnato al supporto delle medie imprese: «Servizi su misura: modello di servizio e gestori dedicati alle Medie Imprese, con offerta di prodotti e servizi personalizzati in funzione dei fabbisogni finanziari della tua azienda.

Sono 1.121 i posti che il colosso bancario Unicredit metterà a disposizione dei neolaureati di tutta Italia nel triennio 2011-2013

La gradualità di questi ingressi si lega al fatto che Unicredit procederà alle assunzioni di pari passo con i prepensionamenti

Unicredit selezionerà neolaureati in discipline attinenti l’attività in banca. Vale a dire, Economia, Giurisprudenza, Scienza politiche e Ingegneria

Consulenza: soluzioni ad hoc per migliorare l’equilibrio finanziario della tua azienda, supportarne l’internazionalizzazione e facilitarne l’accesso alle agevolazioni statali. Semplicità e specializzazione: il nostro consulente come interlocutore unico per gli innumerevoli prodotti/ servizi specifici (e.g. finanza di progetto,

leasing, factoring, gestione dei rischi finanziari, finanziamenti agevolati, ...) realizzati per soddisfare le necessità finanziarie della tua azienda, in collaborazione con team di specialisti dedicati. Presenza sul territorio: appartenenza a una banca capillare sul territorio in Italia (e.g. 4.000 sportelli in piena circolarità) e con la più fitta rete ban-

caria del mercato Cee (e.g. 3.000 filiali in 22 paesi)». Ma c’è grande attenzione per le famiglie: «Dall’ascolto dei nostri clienti e dalla comprensione delle loro diverse necessità è nata la struttura della rete delle nostre Agenzie distribuite su tutto il territorio per le esigenze delle Famiglie. I clienti che cercano soluzioni complete e su misura per i propri investimenti, possono contare sui nostri consulenti specializzati, con la massima competenza in materia finanziaria. Al servizio dei ragazzi sotto i 30 anni abbiamo selezionato i nostri dipendenti più giovani, per capire meglio le loro esigenze specifiche e trovare soluzioni più adatte».

www.unicreditgroup.com


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani 15

LAVORO

CREMONINI

500 assunzioni di Luca Diotaiuti ROMA - Il gruppo italiano della ristorazione Cremonini (Roadhouse Grill e Chef Express) assume addetti in cucina e in sala. Cinquecento assunzioni in quattordici mesi. Nel corso dell’anno 2011, in particolare, sono previste due nuove aperture a Roma, in via Salaria e nel quartiere Testaccio. Solo nella capitale, gli ingressi previsti coinvolgeranno circa un centinaio di nuove figure. Capitolo a parte, poi, per il personale direttivo. Per la figura di assistant manager l’azienda prevede l’inserimento di un minimo di 3-4 unità a locale con contratti full-time, per un totale di 35-40 persone da assumere entro il primo semestre del 2011. Per conoscere nel dettaglio le offerte e inserire la propria candidatura è sufficiente consultare il sito internet www.cremonini.it. Il Gruppo Cremonini è tra i più importanti operatori europei nel settore alimentare ed opera in tre segmenti di attività: produzione, distribuzione al foodservice e ristorazione. Il Gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne e nella distribuzione alimentare al foodservice. Si colloca anche fra i più importanti produttori italiani di salumi. Ha inoltre una presenza rilevante nel settore della ristorazione e la leadership in Italia nella ristorazione a bordo treno e nelle stazioni ferroviarie. Il Gruppo, infine, si colloca al secondo posto nel mercato italiano della ristorazione autostradale. Oggi il Gruppo Cremonini è all’avanguardia nell’innovazione tecnologica e negli standard qualitativi di prodotto e di servizio. Tutte le principali società del Gruppo sono infatti certificate con il marchio ufficiale di qualità riconosciuto a livello mondiale. Nel 2009 il Gruppo Cremonini ha realizzato ricavi consolidati per 2.8 miliardi di Euro, con un incremento del

Il gruppo italiano della ristorazione Cremonini (Roadhouse Grill e Chef Express) assume addetti in cucina e in sala

Nel corso dell’anno 2011, in particolare, sono previste due nuove aperture a Roma, in via Salaria e al Testaccio. Solo nella capitale, gli ingressi previsti sono un centinaio

Per la figura di assistant manager l’azienda prevede l’inserimento di un minimo di 3-4 unità a locale con contratti full-time, per un totale di 35-40 persone da assumere nel 2011

4,3%. Il fatturato, le cui dimensioni rendono il Gruppo una realtà a livello europeo, deriva per il 40% dalle attività di produzione (carni bovine e salumi&snacks), per il 40% dalla distribuzione e per il 20% dalla ristorazione. Il Gruppo si presenta oggi come una realtà consolidata e con forti prospettive di crescita, caratterizzata da un

approccio manageriale al mercato, che è stato in grado di portare il Gruppo a posizioni di leadership in tutti e tre i settori in cui opera. Dal 1° marzo 2009 Cremonini, attraversolacontrollatafranceseCremonini Réstauration, gestisce i servizi di ristorazione sul 90% dei treni TGV. Con questo contratto Cremonini è diventato il 1° ope-

ratore in Europa. Il 3 marzo 2008 Cremonini S.p.A. e il gruppo brasiliano JBS S.A., il più grande produttore al mondo di carni bovine, hanno concluso un’alleanza strategica nel settore delle carni. L’accordo ha comportato l’ingresso di JBS S.A. al 50% nell’intero settore della produzione del Gruppo Cremonini (Inalca S.p.A. e Montana Alimentari S.p.A.). Nel luglio 2008 la Cremonini S.p.A. è uscita dal Mercato Telematico di Borsa Italiana. L’operazione di delisting è stata avviata a seguito della trasformazione subita dalla società negli ultimi anni, dopo la quotazione della Marr e con la realizzazione della joint venture con JBS, che ha rilevato il 50% del settore della produzione. Da capogruppo industriale, la società si è così trasformata in una holding di partecipazioni facendo venir meno le ragioni di quotazione sul mercato azionario.


16

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

MAPPAMONDO

CINEMA - LA NOVITA’ “Se sei così ti dico di sì”: commedia sofisticata diretta da Eugenio Cappuccio. E’ interpretata da Emilio Solfrizzi e dalla bellissima Belen Rodriguez. Da non perdere...


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani 17

MAPPOMONDO

MODA - SFILA IL TRICOLORE Alcuni grandi stilisti italiani reinterpretano il tricolore in occasione del 150mo anniversario dell’unita d’Italia: Missoni, Moschino, Alberta Ferretti, Roberto Cavalli, Ferragamo, Etro...


18

il Domani Lunedì 15 Novembre 2010

APPROFONDIMENTI

Per imparare seriamente l’omeopatia serve passione L’arte del curare costituisce un punto di osservazione esistenziale molto privilegiato e inoltre gli atteggiamenti curativi si rivelano una concreta opportunità per aiutare gli altri di Giovanni De Giorgio* ROMA - Durante gli anni universitari, quando iniziai a studiare l’omeopatia, un po’ per diletto, un po’ per curiosità, un po’ per approfondimento culturale, non pensavo che tali studi fossero così duri, anzi, credevo di potermela passare liscia con qualche annetto di sacrificio. Non fu proprio così. Quando iniziai a studiare l’omeopatia, man mano che progredivano i miei studi, mi resi conto di essermi infilato in una strada senza uscita. L’omeopatia mi aveva conquistato. Non potevo più tornare indietro. Avevo raggiunto un punto di non ritorno. La passione per l’omeopatia, che in un primo tempo credevo fosse soltanto una breve ed immatura passione simile a quella che si ha nell’adolescenza per una dolce innamorata, in verità,

fu una passione matura, consapevole, razionale. Perbacco, ci fu un momento in cui avevo pensato di essermi inguaiato con la mia stessa passione, innamorandomi follemente della medicina omeopatica, ma, alla fine, avevo capito che stavo realizzando una grande felicità in quanto ero riuscito a individuare il senso del mio lavoro, che non coincideva affatto con il "posto di lavoro", e, tantomeno coincideva con un posto di prestigio o di potere economico. Ma ero felice lo stesso. E lo sono ancora. Forse, tutto questo romanticismo medico potrebbe sembrare infantile, adolescenziale, bambinesco, ma, in realtà, non lo è affatto. La medicina, l’omeopatia e l’arte del curare rappresentano modi di vivere e certamente costituiscono pure dei punti di osser-

L’omeopatia studia con attenzione prima l’individuo nella sua globalità costituzionale e poi studia il “pezzo anatomico” vazione esistenziale molto privilegiati, ma, in particolare, bisogna ammettere che gli atteggiamenti curativi si rivelano una concreta opportunità per aiutare gli altri. Aiutare gli altri, senza per questo ritenersi né santi né beati, credo che dia un grande senso alla vita. E l’omeopatia, aiutando realmente le persone che soffrono, potenzia il significato dell’esistenza, pe-

raltro, sollecita decisamente il pensiero ascensionale, che aspira soprattutto all’altezza, e non solo all’ampiezza del sapere. L’altezza del sapere, più dell’ampiezza, mi sembra cosa prelibata e genuina. Questo è quello che penso. E questo fu il motivo principale per cui, a suo tempo, mi gettai a capofitto negli studi di medicina omeopatica. Lo ammetto, per quanto mi riguarda, tutta la medicina è bella, significativa ed interessante. Ogni branca medica è appassionante, ma, soprattutto, ogni branca medica si rivela utile all’umanità, contribuendo a far vivere meglio la gente, aumentando le potenzialità del benessere individuale e collettivo, migliorando l’esistenza delle persone sia nello stato di salute, sia nello stato di malattia. Sono così

convinto di queste verità che, in qualità di omeopata, ritengo importante il dialogo costante tra tutte le branche mediche affinché sia allontanato il rischio di finire in gabbiette culturali fatte di settorialismi scientifici, tecnicismi superspecialistici e visioni diagnostico-terapeutiche limitate e limitanti che, talvolta, potrebbero risultare controproducenti. Detto questo, m’inchino alle specializzazioni mediche, importantissime, ma talvolta troppo concentrate a studiare minuziosamente il "pezzo anatomico", senza contestualizzarlo nella globalità costituzionale, tipologica e temperamentale dell’individuo ammalato. L’omeopatia, per contro, studia con attenzione prima l’individuo nella sua globalità costituzionale, e poi, dopo aver individuato il tipo umano, studia il

Nessuno s’illuda di poter curare in quattro e quattr’otto, dopo aver acquisito un piccolo bagaglio di insegnamenti "pezzo anatomico", che non viene mai scollegato dagli aspetti totali dell’individuo pensante, vivente e funzionante sinergicamente. Per poter agire in questa direzione diagnostica e terapeutica, l’omeopata deve armarsi di buon senso e abbondante sacrificio, checché se ne dica, ma soprattutto deve imparare seriamente l’omeopatia.

Giovanni De Giorgio

Non c’è scampo. Nessuno s’illuda di poter curare in quattro e quattr’otto, dopo aver acquisito un piccolo bagaglio di insegnamenti protocollati o dopo aver imparato quattro cosette a memoria. Nessuno s’illuda! Personalmente, avendo avuto la fortuna di ricevere insegnamenti preziosi dai grandi maestri dell’omeopatia, avendo avuto l’onore di collaborare con autorevoli colleghi, avendo avuto la possibilità di frequentare ambienti seri dove l’omeopatia non si "inventava" e non veniva insegnata a casaccio, credo di poter affermare limpidamente un concetto: per essere omeopati "veri" bisogna imparare seriamente l’omeopatia e bisogna scansare gli ambienti sottoculturali. Perché troppe ciarlatanerie, talvolta ben mascherate, si diffondono in

omeopata! La passione serve, ed è fondamentale, ma è fondamentale anche ragionare, studiare con criterio e seguire un metodo rigoroso d’apprendimento. Chiunque si faccia prendere soltanto dalla passione, s’innamorerà follemente dell’omeopatia, ma poi l’abbandonerà, come si fa con un amore adolescenziale,ancoraimmaturo, privo di razionalità e mancante dell’assennata riflessività che serve, più d’ogni cosa, a forgiare l’equilibrio, la ponderazione e la maturità. Peraltro, con l’equilibrio e la maturità si apprende che la medicina è tutta importante e che l’omeopatia, essendo medicina, non deve assolutamente scollegarsi dalle altre branche mediche e dagli altri rami del sapere. Chi studia l’omeopatia, insomma, deve attingere da ogni fonte. Questo concetto è essenziale.

lungo e in largo, facendo in modo che i malcapitati prendano lucciole per lanterne. L’ho sempre detto: le lucciole sono lucciole e le lanterne sono lanterne. Per non dover prendere lucciole per lanterne, e, quindi, per poter realizzare terapie ed ottenere guarigioni, il medico deve accostarsi all’omeopatia con passione, ma anche con rigorosa razionalità. A suo tempo, quando la passione mi fece innamorare follemente dell’omeopatia, ricordo perfettamente di aver riequilibrato i miei eccessivi entusiasmi passionali grazie all’aiuto e agli insegnamenti dei grandi maestri che, pur apprezzando la mia passione, mi riportarono sui canali della razionalità. L’omeopata, dunque, non può sostenersi soltanto sulla passione. Magari bastasse soltanto la passione per fare un buon

Chiunque abbia pensato il contrario, vada pure a rileggersi i testi classici della medicina omeopatica. Io li ho già letti, tante volte, ma ancora li rileggo, infuocato come sonodallapassioneperl’omeopatia, ma pure riequilibrato dalla mia benedetta razionalità che, grazie al cielo, non mi fa soccombere al fuoco della passione e non mi fa prendere lucciole per lanterne. Le lucciole sono lucciole. Le lanterne sono lanterne. Benedetta passione! Benedetta razionalità!

*medico chirurgo, studioso e autore di testi sull’omeopatia, membro del Forum per le medicine non convenzionali presso l’Ordine dei Medici di Roma.


ZIO O G NE N EU R I APR

O R O E O M R CO P M O C anno 2° n. 45

a cura di Manolibera sas - Catanzaro

PERIODICO DI ANNUNCI - CONCORSI - OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO - CONVEGNI - PICCOLA PUBBLICITA’

La più grande banca italiana cerca neolaureati per il triennio 2011-2013 L'azienda del gruppo Poste italiane propone tirocini retribuiti

1121 in Unicredit

Stage per 30 giovani presso SDA Express

Data di Pubblicazione: 05-11-2010 Firmato l'accordo per gli esuberi con il sindacato. La più grande banca italiana taglia 3mila posti e assume 2mila giovani, mille dei quali già apprendisti. Le assunzioni partiranno all'inizio del prossimo anno, ma il sito internet per l'invio delle candidature è sempre attivo e quindi già a disposizione di quanti vogliono farsi avanti. Parliamo dei 1.121 posti che il colosso bancario Unicredit metterà a disposizione dei neolaureati di tutta Italia nel triennio 2011-2013. Il relativo accordo con i sindacati - lo stesso che ha definito i 3mila "esuberi" - prevede di dare precedenza ai figli degli ex dipendenti, ma solo una volta concluso l'iter selettivo e a parità di merito (vedi l'articolo correlato). L'intesa con le rappresentanze dei lavoratori, firmata la scorsa settimana, parla di mille ingressi, cui si aggiungono 121 contratti "avanzati" da un'altra vertenza. Già entro aprile o giugno del 2011 dovrebbero andare in porto i 121 posti in avanzo e un terzo dei mille usciti dall'ultimo accordo. La gradualità di questi ingressi si lega al fatto che Unicredit procederà alle assunzioni di pari passo con i prepensionamenti. L'accordo in questione prevede 3mila esuberi, ma solo dall'incontro aziendasindacati del prossimo 26 novembre si saprà quante persone comporranno il primo scaglione. E sarà anche l'occasione per capire da quali zone d'Italia cominciare. Veniamo ai destinatari di questa opportunità lavorativa. Unicredit selezionerà neolaureati in discipline attinenti l'attività in banca. Vale a dire, Economia, Giurisprudenza, Scienza politiche e Ingegneria gestionale. Serve anche un buon inglese. I prescelti lavoreranno in filiale come sportellisti, cassieri e amministrativi. Trattandosi di giovani, l'ingresso

Data di Scadenza: 05-12-2010 Sda, gruppo Poste italiane. 30 giovani in stage con visita sul posto. Sda Express propone tirocini retribuiti a diplomati e laureati da avviare al ruolo di telesales. I migliori entreranno poi in azienda nel settore commerciale di Sda. L'azienda del gruppo Poste italiane cresce e inserisce in tirocinio una trentina di diplomati o laureati che si cimenteranno nel settore vendite nell'attività di "telesales". L'obiettivo è inserire stabilmente in organico le risorse migliori al termine del percorso di apprendimento on the

avverrà sottoforma di apprendistato. Esattamente come i 1.077 giovani che già lavorano in Unicredit in qualità di apprendisti e, sempre tra il 2011 e il 2013 e di pari passo allo smaltimento degli esuberi, verranno assunti in via definitiva. L'invio della candidatura, anche se la chiamata non avverrà prima dell'inizio dell'anno prossimo, è a disposizione il sito web aziendale www.unicreditgroup.com . Per candidarsi all'offerta: http://www.lavorare.net/rubrica.asp ?cat=1&art=2379

COSENZA

Direzione risorse umane - RC Formattazione e consegna del tuo pc a soli 10 euro Data di pubblicazione: 26 ottobre 2010 La formattazione base comprende: - rimozione sistema operativo - installazione sistema operativo (a seconda delle caratteristiche del pc) - installazione driver aggiornati - installazione antivirus - installazione utility base - ottimizzazione - consegna del pc entro 24h - installazione di programmi vari (su richiesta) - continuo aggiornamento sullo stato del pc Info e preventivi: riparopcflash@gmail.com

Luogo: Reggio Calabria Data di pubblicazione: 1-11-2010 Libero professionista con documentata esperienza nel settore valuta proposte di lavoro come responsabile delle Risorse Umane. Brillante personalità, ottime capacità relazionali, capace di trovare la giusta mediazione in circostanze di conflitti. Disposto a lavorare con contratto di prestazione professionale per 24 ore a settimana. Ha maturato le giuste esperienze e dispone di metodo e dinamismo. È la giusta figura per conferire dinamismo alle Risorse Umane di qualsiasi azienda. Per rispondere all'annuncio: http://reggiocalabria.olx.it/direzionedelle-risorse-umaneiid-133998929

job. La ricerca è volta a selezionare giovani interessati a svolgere un percorso formativo della durata di tre mesi, con possibilità di una proroga trimestrale, durante i quali potranno conoscere la realtà aziendale affiancando la struttura del telesales. Il tirocinio prevede l'affiancamento alle attività come la gestione e lo sviluppo del portafoglio clienti e l'attività di vendita telefonica ai clienti potenziali. L'attività sarà con orario a tempo pieno e gestita a livello telefonico. La ricerca è rivolta a diplomati o neolaureati di età non superiore a 28 anni, interessati ad acquisire competenze nell'area delle vendite e a intraprendere una carriera professionale nell'ambito del settore trasporti e logistica. Servono ottime doti comunicative e di negoziazione e buone capacità di lavorare per obiettivi. Completano il profilo spigliatezza, flessibilità e autonomia. È gradita, ma non vincolante, l'esperienza, anche brevissima, nell'ambito di call center o di vendita diretta a clienti business. Ai trenta prescelti Sda express courier garantisce un tirocinio retribuito e la possibilità per i più meritevoli di inserimento diretto dopo il periodo di stage. I prescelti saranno inseriti presso le sedi di Roma, Milano, Monza, Torino, Firenze, Bologna e Venezia. Da segnalare che l'azienda prenderà in considerazione anche candidati provenienti da altre aree geografiche disponibili al trasferimento. La fase di raccolta dei curriculum e di screening è affidata alla società di selezione Euren Intersearch. Per candidarsi basta inviare un dettagliato curriculum all'indirizzo di posta elettronica rd@intersearch.it, indicando il riferimento "CW/106". Informazioni sul sito www.intersearch.it.

Direttori, vicedirettori e customer assistant le figure ricercate. Sono duecento gli inquadramenti previsti per il 2011

5 ambosessi per call center Call center di fama nazionale, seleziona 5 ambosessi da integrare nell'organico presso la filiale di Catanzaro Centro. Si mira all'inquadramento inbound, e assistenza clienti. Invare il proprio CV al seguente indirizzo: callcatanzaro@libero.it Si offre: inquadramento regolare con regolare busta paga, stipendi al massimo del settore, crescita professionale e corsi di formazione gratuiti. Si richiede: ottima dialettica, esperienza nel settore, eta' compresa tra i 18 e i 30 anni.

1400 assunzioni per Banca Barclays Italia Data di Scadenza: 05-12-2010 Previste assunzioni per direttori, vicedirettori e customer assistant, principalmente in Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Liguria, Triveneto e Lazio. Millequattrocento assunzioni realizzate nel Belpaese in quattro anni e altre 200 in cantiere per i prossimi 12 mesi. Questi sono i numeri di Banca Barclays Italia, che continua il piano di reclutamento di figure da inserire nelle filiali, specialmente nelle aree di maggior interesse, Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Liguria e Triveneto. Nel rafforzamento degli organici, è previsto l'ingresso di nuovi branch manager, come sono chiamati i direttori, e di relationship manager (vicedirettore). Si passa poi alla figura professionale del customer assistant da adibire alle funzioni di front e back-office a supporto della clientela e alle attività di crescita commerciale. Per sostenere la crescita del numero di filiali sono

anche previsti diversi inserimenti in sede, in particolare a sostegno dei dipartimenti it, organizzazione, operation, risk e della direzione delle risor-

se umane. Le opportunità di carriera, poi, sono alla portata anche di laureati senza precedenti esperienze di lavoro. L'obiettivo di Barclays è quello di inserire giovani dottori in Economia e Giurisprudenza con un intenso programma di formazione che consentirà loro di approfondire la conoscenza dei mercati bancario, finanziario, del risparmio gestito e amministrato e i fondamenti dei rapporti di credito e fiduciari della clientela privata e dell'operatività bancaria. Al termine del programma formativo le giovani risorse saranno in grado di assumere il ruolo di customer assistant all'interno di una filiale, gestendo in autonomia le operazioni di front office e back office a supporto della clientela e contribuendo alla crescita commerciale. Per inoltrare la propria candidatura, è sufficiente collegarsi al sito internet aziendale www.barclays.it (clic su Chi siamo, poi su Lavora con noi) dove è possibile leggere nel dettaglio le figure ricercate

e inserire il proprio curriculum. Per candidarsi all'offerta: http://www.lavorare.net/rubrica.as p?cat=1&art=2375

CASTING programma televisivo Magilla Spettacoli Inserito: 31/10/2010 Ti piacerebbe partecipare ad un programma televisivo su reti Mediaset? Invia foto e curriculum con tutti i tuoi dati a: info@magillaspettacoli.it. La partecipazione al programma sarà ben retribuita. Info su www.magillaspettacoli.it - Telefono: 0831 562277.


ilDomani

II <

Lunedì 15 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

mgg

ELLE.PI.PREZIOSI S.A.S RICERCA Pubblicato: 22-10-2010 Elle.Pi. Preziosi s.a.s., nel settore Gioielleria nell'ottica di un ulteriore potenziamento della rete vendita ricerca 1 Giovane Agente per Catanzaro e Provincia PROFILO RICHIESTO: • Età 25/35 anni, possibilmente diplomato • Almeno 3 anni di esperienza di vendita maturata nel settore della Gioielleria, • Capacità di gestione e di trattative commerciali di alto livello • Spiccate doti organizzative con un forte orientamento al risultato • Spirito di iniziativa e spiccate capacità relazionali L'AZIENDA OFFRE: • Provvigioni superiori alla media del settore • Premi e Incentivi • Ambiente giovane ed informale COSTITUISCE VALUTAZIONE PREFERENZIALE: • Residenza nelle province di lavoro (requisito essenziale) • Specifica esperienza nella vendita di prodotti di Gioielleria nel canale dettaglio Si prega inviare il proprio curriculum vitae rilasciando specifica autorizzazione ai sensi della legge sulla Privacy (L. 196/03)ai seguenti recapiti: E-mail: livio.pisano@libero.it TEL. 3803971650 IL CEPU SELEZIONA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Catanzaro IL CEPU DI CATANZARO SELEZIONA PERSONALE PER DUE POSTI DI OPERATORE TMK E UNO DI CONSULENTE COMMERCIALE.SI RICHIEDONO PERSONE AMBO I SESSI,DI ETA' COMPRESA TRA I 28 E I 50 ANNI PER COLLOQUIO PRESSO I LOCALI DI VIA LUCREZIA DELLA VALLE. PER PRENOTARE L'ORARIO E IL GIORNO DEL COLLOQUIO CHIAMARE AL NUMERO 0961/759038. CERCASI DIRETTORE TECNICO PER AGENZIA DI VIAGGI Pubblicato: 27-10-2010 Cercasi Direttore Tecnico (con relativa abilitazione e con almeno 2 anni di disoccupazione) per lavorare in un'agenzia di Viaggi già avviata a Lamezia Terme (CZ). Preferibile esperienza nel settore. Retribuzione da concordare. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/direttoretecnico-per-agenzia-di-viaggi-catanzaro17579813.htm CERCASI TECNICO PER PERIZIE DI STIMA Pubblicato: 27-10-2010 Reag4loans ricerca Architetto, Geometra o Ingegnere edile per collaborazione come tecnico territoriale per la stesura di perizie di stima nel comune di soverato Marina. Il candidato deve essere residente nel comune d'interesse, iscritto all'albo professionale, in possesso di P.Iva ed esperienza nell'attività estimativa. Inviare CV all'indirizzo mail asaglietti@reagaa.com. PUNTO COM CERCA PROGRAMMATORE JAVA (SEDE CATANZARO) Pubblicato: 08-11-2010 La PUNTO COM è un’azienda privata che opera nel settore dell’ ICT (Information & Communication Technology), progettando e realizzando sistemi informatici basati su Personal Computer e Server, offriamo servizi specialistici prevalentemente in "outsourcing" nelle nostre aree di competenza specifiche, come il networking e i sistemi informatici. CERCA: PROGRAMMATORI JAVA ( SEDE CATANZARO ) SKILLS RICHIESTE PRIMA POSIZIONE: • J2EE • Apache Struts, Hibernate, JPA, GWT, GWT-Ext

• Apache Tomcat • Conoscenze approfondite Multithreading e concorrenza • Conoscenze di Eclipse e CVS • Conoscenze di Design Patterns SKILLS RICHIESTE SECONDA POSIZIONE: • Programmazione PL/SQL • MySQL e Oracle9i • Bash Disponibilità immediata La forma contrattuale ed il trattamento economico saranno valutati individualmente, in relazione alle effettive capacità, competenze e all’esperienza maturata. Le ricerche si intendono riferite a persone di entrambi i sessi (L. 903/77). Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae in formato word (con preferenza per il cv europeo), spiegando accuratamente i ruoli ricoperti e le tecnologie utilizzate e specificando l’attuale inquadramento, retribuzione e disponibilità, completi di autorizzazione al trattamento dei dati personali. (D. Lgs. 196/2003). INVIARE LA CANDIDATURA A: job@puntocomsrl.com indicando il riferimento n° 1124 ATTIVITA' SOFTWARE Pubblicato: 10-11-2010 Software House con pluriennale esperienza, cerca altre software house o imprenditori interessati all'acquisizione di programmi gestionali per la ristorazione, fatturazione e magazzino, abbigliamento e la tentata vendita. SI OFFRONO: • Codici sorgente (Visual Basic 6.0) • Domini e siti web promozionali indicizzati (da anni) su google • Gestione installato (pacchetto di circa 15 clienti) che utilizzano il software • Formazione personale • Supporto on-line per un anno. SI RICHEDE: • Massima serietà • Reale interesse Gli interessati possono fare richiesta di informazioni dettagliate, fornendo i propri dati e descrivendo l'attività che svolgono con relativo consenso dei dati ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 sulla privacy, scrivendo alla seguente e-mail: ni_softwarehouse@gmail.com. CERCASI TECNICO MANUTENZIONE FOTOCOPIATRICI E COMPUTER Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Cercasi Tecnico per copiatrici, con esperienza nel settore, con remunerazione ad intervento Chidesi disponibilità immediata o quasi. Area di lavoro prov. di Catanzaro. Telefonare ore pasti. Non rispondiamo a chiamate con il nr. riservato. TEL. 3343548808 CERCASI ASSISTENTE SEGRETARIA STUDIO DENTISTICO Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Studio medico dentistico cerca ragazza diplomata, seria, nubile, svelta e sveglia nel lavoro, onesta, bella presenza e lavoratrice, automunita, età tra i 18-23 anni (max 25), possibilmente primo impiego per contratto di assunzione come apprendista assistente alla poltrona e segretaria a tempo indeterminato (part time o full time). Inviare curriculum con foto a: studiodontoiatrico@gmail.com non saranno presi in considerazione email senza curriculum e foto CERCASI ADDETTI ALLA MANUTENZIONE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro La Nostra Azienda, specializzata nel settore della termoidraulica nella provincia di Roma e di Catanzaro, apre le selezioni per 7 assunzioni per ampliamento organico esclusivamente per sede

centrale di CATANZARO. Le candidature hanno l’obiettivo di assumere 5 ambosessi da inserire in ruoli inerenti alla manutenzione ( perforazione stradale, manutenzione acquedotti,, impianti termoidraulici, e riscaldamento), e 2 ambosessi per gestione del back-office e segreteria. I CORSI DI FORMAZIONE SONO A CARICO DELL’ AZIENDA E SI OFFRONO REALI POSSIBILITà DI CRESCITA PROFESSIONALE NEL SETTORE. INVIARE CV CON REPERIBILITA’ A: mailjob2010@libero.it • Età compresa 18/32 • Buona dialettica • Massima professionalità

UFFICIO DEI PROMOTORI

BANCA MEDIOLANUM Pubblicato: 04-11-2010 Ufficio dei promotori Catanzaro di

BANCA MEDIOLANUM SELEZIONA 5 CANDIDATI

HIGH PERFORMANCE CERCA COMMERCIALE SETTORE MUTUI CASA High Performance RICERCA ottimo/a COMMERCIALE Settore MUTUI CASA Il candidato ideale è un giovane di età compresa tra i 23 e i 37 anni, con una minima esperienza di vendita nei servizi di credito, meglio se nel comparto mutui. Gradita anche la provenienza dai settori credito al consumo, leasing, assicurazioni, immobiliare, promotori finanziari. Tali requisiti COSTITUIRANNO titolo preferenziale. La ricerca riguarda figure di tipo commerciale con forte motivazione ed attitudine all'attività di fidelizzazione ed INCREMENTARE le convenzioni con le agenzie immobiliari del bacino geografico affidato. Iniziativa, grinta ed orientamento al lavoro per obiettivi: stiamo cercando un venditore d'eccezione! Requisiti fondamentali sono: spiccata attitudine alla vendita e al lavoro per obiettivi, resistenza allo stress e grandi doti di dinamismo e tenacia. La mansione di venditore presuppone la disponibilità ad una massiccia attività esterna ed alla costante presenza sui clienti assegnati. SEDE DI LAVORO: COSENZA L'azienda offre l'inserimento all'interno di una struttura in crescita, internazionale, tramite un contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con ottima retribuzione e livello di inquadramento ai massimi livelli di mercato. Previste ottime percentuali provvisionali e auto aziendale. Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura tramite il sito www.highprofessional.com (consigliato e preferenziale) oppure tramite email, inviando curriculum vitae munito di fotografia e consenso al trattamento dei dati personali, all’indirizzo candidati@salespower.it citando il riferimento CASA-CS. Ulteriori informazioni Job Ref: CASA-CS Località: COSENZA Tipologia contrattuale: Tempo Indeterminato Benefit: AUTO AZIENDALE Termine ultimo per candidarsi: 31/12/2010 NATURA E' BENESSERE CERCA PERSONALE Data di Scadenza: 24-11-2010 Natura è Benessere, società di telemarketing cerca per la sede di Cosenza N. 10 OPERATORI/TRICI TELEFONICHE da inserire per ampliamento organico. Si richiede buona cultura, elevata capacità di comunicazione nonchè predisposizione a lavorare per obiettivi. Affiancamento e formazione costanti. Si offre fisso mensile. Inviare CV a selezionecv.cs@libero.it oppure contattare lo 09841812091

DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO E DA AVVIARE ALLA CARRIERA DI FAMILY BANKER, NELLE CITTA’ DI CATANZARO,CROTONE, LAMEZIA TERME e comuni limitrofi. UNA NUOVA OPPORTUNITA' NEL MONDO BANCARIO: DIVENTARE FAMILY BANKER CON BANCA MEDIOLANUM, CIOE' IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELLA BANCA PER I RAPPORTI CON LA CLIENTELA. IL FAMILY BANKER E' UN PROFESSIONISTA DI NUOVA GENERAZIONE: CAPACE DI PORTARE IN TUTTE LE CASE UNA NUOVA LIBERTA' BANCARIA, LIBERO DI GESTIRE LA SUA ATTIVITA' E DI COSTRUIRE LA PROPRIA IMPRESA E LA PROPRIA STRUTTURA, INSIEME A BANCA MEDIOLANUM. ALLA PROFONDA E CONTINUA FORMAZIONE SI ACCOMPAGNANO UN SOLIDO SOSTEGNO OPERATIVO, PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE E VARIE FORME DI TUTELA PER IL FUTURO. CHI CERCHIAMO CERCHIAMO PERSONE MOTIVATE, DESIDEROSE DI COGLIERE UNA GRANDE OPPORTUNITA' PROFESSIONALE PER CHI ABBIA SPIRITO DI AUTONOMIA, CAPACITA' DI RELAZIONE, VOLONTA' DI CONDIVIDERE MISSIONE, OBIETTIVI E AMBIZIONE. L'ESPERIENZA NEL SETTORE BANCARIO E' PREFERIBILE MA NON INDISPENSABILE. L'ITER DI SELEZIONE I CANDIDATI CHE RISULTERANNO IN POSSESSO DEI REQUISITI OGGETTIVI RICHIESTI SARANNO CONTATTATI PER UN COLLOQUIO DI SELEZIONE SUPERATO IL QUALE VERRANNO SUPPORTATI NEL PERCORSO FORMATIVO PROPEDEUTICO ALLA PREPARAZIONE PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME DA PROMOTORE FINANZIARIO E CHE PERMETTERA’ L’INSERIMENTO EFFETTIVO NELL’ORGANICO. REQUISITI: • ETA’ MINIMA 24 ANNI • DIPLOMA CON ESPERIENZA LAVORATIVA BIENNALE O LAUREA INVIARE C.V. ALLA C.A. ANTONIO.TOMASELLI@BANCAMEDIOLANUM.IT Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa a entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006). TEL. 3345641457

FOTOVOLTAICO - ADDETTO LOGISTICA DI COMMESSA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Mandatoriccio

Entra anche tu nel mondo di Utilizza il coupon per aderire alla nostra iniziativa. Se CERCHI o OFFRI, compilalo seguendo le istruzioni e spediscilo al seguente numero di fax:

Enersolare E.s.co. S.r.l. – Service Provider Fotovoltaico su commessa innovativa di fornitura servizi energetici ricerca per la propria sede di Mandatoriccio (CS): ragioniere-perito commerciale-neolaureato in ingegneria gestionale-economia aziendale settore gestione logistica-magazzino con i seguenti requisiti: • Disponibilità (full-time) per 5 giorni a settimana – lun/ven 08.30/13.00, sab/dom 14.30/18.00

ilDomani

0961-540184


ilDomani

Lunedì 15 Novembre 2010

> III

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

• Assenza di carichi penali pendenti • Età ideale 22/40 anni • Ottime competenze (Certificate) nella gestione di databases (Access-Oracle-Excel) • Ottime capacità contabili e finanziare • Esperienza pregressa nella gestione logistica e magazzino su commesse nel settore installazione e/o vendita • Residente nella zona di attività Una buona presenza/dialettica e la capacità di utilizzare i principali tools informatici (pacchetto Office, internet, posta elettronica) completeranno il profilo. SI OFFRONO: Retribuzione commisurata alle caratteristiche e competenze del candidato, contratto di lavoro a tempo determinato durata 2 mesi, con possibilità di rinnovo e trasformazione a tempo indeterminato La ricerca è rivolta a candidati ambosessi di buona cultura, spirito d’intraprendenza e capacità di lavorare in un team di lavoro giovane e dinamico. I compensi saranno in grado di soddisfare i profili più qualificati ed esperti. Richiesta disponibilità immediata. Inviare curriculum vitae completo di foto ed Autorizzazione al trattamento dei dati personali in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (privacy) all’indirizzo e-mail giovanni.larosa@enersolare.net. Preghiamo astenersi se privi dei requisiti. Tel. 393/9610891

CERCASI STUDENTI O LAUREATI VETERINARI Pubblicato: 19/10/2010 SHG Lifecom ricerca con urgenza studenti e laureandi in medicina veterinaria per attività di Pet Nutrition Advisor in punti vendita Carrefour, da svolgersi tutti i venerdÏ e sabato del mese di novembre 2010, a Zumpano (Cosenza). Gli interessati, di ambo i sessi (L.125/91), possono inviare CV , indicando nell oggetto: veterinario Cosenza all indirizzo di posta elettronica: pna.italia@sprim.com. Nella mail va inserito il consenso al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal D.lgs 30.06.03.

• SPINNING • TANGO ARGENTINO • DANZA DEL VENTRE – FUNK. TELEFONARE SOLO SE INTERESSATI. NO PERDITEMPO. SI OFFRE STRUTTURA SERIA, AMBIENTE GIOVANILE, COLLABORATORI PROFESSIONISTI. RICHIESTA BELLA PRESENZA E VOGLIA DI LAVORARE, DINAMICITA' E PASSIONE PER LO SPORT! STIAMO CERCANDO PROPRIO TE!! COSA ASPETTI A CONTATTARCI?? INVIACI LA TUA CANDIDATURA CON FOTO INTERA CHIARA E CURRICULUM VITAE. PER INFO TEL. 3286594131

CERCASI ISTRUTTORI SPORTIVI PROFESSIONISTI Pubblicato: 19-10-2010 Sede di lavoro: Rende SIAMO ALLA RICERCA DELLE SEGUENTI FIGURE: ISTRUTTORI SPORTIVI PROFESSIONISTI DI: • MMA • KICKBOXING • TAEKWONDO • KARATE

CERCASI TRAINER E TEAM LEADER Pubblicato: 19-10-2010 IMPORTANTE SOCIETA' DI DISTRIBUZIONE PARTNERS DI INFOSTRADA, WIND, ENELENERGIA E SKY. Nell’ottica di un reale e ambizioso progetto di potenziamento della rete commerciale CERCA TEAM MANAGER E TRAINER LE ATTIVITÀ PRINCIPALI DI UN TEAM MANAGER SONO:

• Coordinare il team di collaboratori • Affiancare i consulenti junior nei primi mesi di lavoro • Sviluppare il portafoglio già esistente • Ampliare la propria rete di collaboratori I L TEAM MANAGER POSSIEDE I SEGUENTI REQUISITI OGGETTIVI: • Diploma di scuola media superiore e/o laurea • Conoscenza dei sistemi informatici più diffusi • Pregressa esperienza professionale di almeno due anni nella gestione di team di lavoro e nel settore commerciale. COMPLETANO IL PROFILO: • Capacità nella gestione e nel coordinamento del proprio gruppo di lavoro • Buone doti organizzative e di leadership • Attitudine al problem solving “Consolidando la tua esperienza avrai la possibilità diventare un Area Manager di Agenzia con crescenti responsabilità”. La meritocrazia è un nostro principio. Riconosciamo le capacità dei nostri collaboratori e premiamo i buoni risultati. Realizzerai la tua voglia di crescere in un percorso di carriera lineare e incentivante. Perfezionando il tuo grado di abilità e competenza potrai porti nuovi e più alti obiettivi ottenendo una più elevata gratifi-

VENDESI • VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

VENDESI SMART Fortwo Limited anno 05, km. 60.000, col. nero, interni in pelle, cambio sequenziale al volante, super accessoriata. euro 6.000. Cell. 3388706317. VENDESI NISSA MICRA 1.3 benzina, km. 85.000, aria condizionata, revisionata e tagliandata. euro 1.500. Cell. 3935091083. VENDESI CAGIVA RAPTOR 125 anno 07, km. 6.800, marmitta Giannelli, specchietti e frecce in carbonio. euro 2.300. Cell. 3272033082. VE N DESI HONDA CBR 600F Sport, accessoriata. Cell. 3290149482. VENDESI HONDA SHADOW VT 600 anno 97, completamente trasformata ed aerografata. euro 4.000 compreso accessori e passaggio di proprietà. Cell. 3292644235/ 3397661525. VENDESI PIAGGIO SUPER EXAGON GTX 180 anno 2000, km. 28.000, 4T, tagliandato. Cell. 3393384003/3297718911. VENDESI PIAGGIO VESPA 300 GT Super anno 07/2008, km. 563, col. bianco, parabrezza e portapacchi cromato. euro 3.300. Cell. 3683701511. VENDESI YAMAHA MAJESTY 250 anno 03, km. 37.000, sempre tagliandato, euro 1.800. Cell. 3334992382.

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abit.ne e uso commerc.le

VENDESI attività di parrucchiere a Roseto Capo Spulico ben avviata da 25 anni circa. Oltre all'attività vendo l'arredamento acquistato 3 anni fa. Chi è interessato mi contatti. TEL. 3407083359 VENDESI Castrolibero - fraz. Andreotta. Appartamento 150 mq. - salone - 3 camere 2 bagni - cucina - ampia soffitta - posto auto in corte privata. Per info tel. 3494975095. CE DESI Ristorante -trattoria. Cedesi GESTIONE attività: il ristorante è situato nel cuore del centro storico di Tropea (largo t.t. Grimaldi) è composto da due salette interne,cucina molto ampia dotata di attrezzatura in ottimo stato, doppi servizi e una pedana esterna di 50mq. Per ulteriori info contattatemi al numero indicato è richiesta max serietà, grazie. TEL. 3281484429 VENDESI attività commerciale di bar, gelateria, pizzeria forno a legna,super avviata, ottimo affare per chi vuole intraprendere questa attività al sicuro, infatti l'attività vive da più di 10 anni ed ha già un ampio portafoglio clienti reddito attuale oltre 50 mila euro, contattatemi solo se siete davvero interessati no perditempo, vendo causa trasferimento opportunità di lavoro migliore. TEL. 0983530181 VENDESI per inutilizzo causa poco tempo a disposizione ramo d'azienda..l'azienda si occupa del ritiro e smaltimento di prodotti per uffi-

ci,scuole,amministrazioni,toner e cartucce esauste,materiale elettronico ed elettrico (RAEE)...per maggiori informazioni informazioni e interessamento contattarmi al numero 3403613119 OCCASION E ... VE N DESI AVVIATO SALONE DI PARRUCCHIERE PER DONNA in Guardia Piemontese, rinnovato da poco, arredamento nuovo. Clientela fissa. Vendo o cedo gestione Per contatti: http://www.subito.it/avviato-salone-di-parrucchiere-cosenza-14647667.htm VENDESI o cedesi in gestione linea self service già attivata e funzionante, cucina e zona lavaggio completi con 70 posti al coperto, situato in piazza 11 Settembre già affermata. Possibilità di gestione con l'opzione di acquisto. Prezzo occasione per acquisto immediato. TEL. 3480580707 CEDESI BAR: 50 mq arredati unendo design e funzionalità!! Arredamento nuovo, distribuito su 10 metri lineari di banco bar attrezzato dotato di ampia zona refrigerata, vetrina calda, vetrina fredda, piano cassa e retro destinato alla vendita dei tabacchi (patentino). La zona: C\da Petraro,l’ormai rinomata porzione di territorio del Comune di Rose situata a valle.(Bivio di Rose). Il contesto: posizionato strategicamente fronte strada, e allo stesso tempo adiacente ad una struttura da poco realizzata caratterizzata da diversi magazzini commerciali dislocati su due livelli. Una nuova realtà ispirata ad esprimere il proprio peso commerciale nella totalità della attività presenti e nei servizi che la struttura può offrire ai potenziali clienti. (La struttura può ospitare qualcosa come 25 attività commerciali,delle quali gran parte sono già presenti!!)!!!! TRATTATIVA RISERVATA!!!per info 328-42 64 373 CEDESI attivita' parrucchiere donna con locale avviato in affitto completo di arredamento. Per contatti cell. 3313734196 Antonio CEDESI ATTIVITA' AVVIATA DI GIOIELLERIA. PREZZO AFFARE SUI 45.000 EURO . TEL. 0961991723 VE N DESI PIZZERIA DA ASPORTO ROSTICCERIA TAVOLA CALDA. SIETE INTERESSATI AD AVERE UNA PIZZERIA D ASPORTO, ROSTICCERIA, TAVOLA CALDA, CORNETTERIA CAFFETTERIA?? QUESTA è LA VOSTRA OCCASIONE!IL LOCALE è SITUATO IN ROGES DI RENDE.. ZONA CENTRALISSIMA! L’AFFARE COMPRENDE LA GESTIONE TOTALE DEL LOCALE! PER ESSERE PRECISI: NON CERCOPERSONALE, MA UN ACQUIRENTE INTERESSATO AL LOCALE! TEL. 3460878400 CEDESI Falegnameria attrezzata. Si cede in affitto a persona referenziata e con ottime qualità morali, (a prezzo modico da concordare di persona) una falegnameria "attrezzatissima", con macchinari moderni e in ottime condizioni. Il locale è di circa 150mq e si trova in zona collinare a circa 20 minuti da Gallico. Il proprietario è un falegname dilettante che, anche se anziano, è in grado di fornire un utile apporto professionale e tecnico. Telefonare solo se seriamente interessati e se si posseggono i requisiti sopra richiesti. TEL. 0965897593

Di tutto un po’ Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

VENDESI MICROSPIA GSM per ascoltare dovunque e chiunque. E’ una scatolina 3x2x1,5 cm. nera in cui inserisce una SIM telefonica qualsiasi operatore e si trasforma in una microspia mic. sensibile a soli euro 45,00. Cell. 33148450027. VENDESI LIBRERIA col. avorio antichizzato, interno col. azzurro, 5 ripiani, h. cm. 218, larghezza cm. 87,5, profondità cm. 40. Cell. 32883529777. VENDESI LETTO MATRIMONIALE artigianale in legno. Cell. 396133506. VENDESI CUCINA ad angolo Del Tongo mt. 2x3 in legno massello ciliegio scuro completa di pensili alti e frigorifero Rex euro 2.000. Cell. 3285676635.

Abbigliamento ed accessori Giacche - Cappotti - Giubbini - Scarpe ecc.

VENDESI ABITO DA SPOSA tg. 46/48 col. avorio. euro 500. Cell. 3339079328. VENDESI ATTREZZATURA COMPLETA per scout. Tel. 0961/770792/3937454828. VENDESI FELPA Dsquared tg. M col. bianco. euro 29. Cell. 3387182347. VENDESI GIUBBINO Moncler mod. inverno 2010, col. nero, tg. L. Cell. 3289558733. VENDESI NIKE AIR MAX n. 42 col. bianco con inserti blu, nuove euro 49. Cell. 3387182347.

VENDESI GIACCONE MONTONE da donna, colore bianco, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore bianco, taglia 42, mai usato. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore marrone con collo di pelliccia, taglia 42, usato 1 o 2 volte. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ Casadei, numero 39, colore nero, usate 1 sola volta, tacco alto, euro 80. Cell. 3471989660. VENDESI DECOLLETE’ di pelle, numero 39, colore nero, mai usate, tacco alto, con fibbiette alla caviglia, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore nero, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore aragosta, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI Bata da donna, numero 39, colore bianco, mai usati, con l’interno imbottito, caldissimi. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore nero, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660.

VENDESI OCCHIALI DA SOLE Carrera col. bianco euro 50. Cell. 3333832425.

VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore bianco, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660.

VENDESI PELLICCIA DI LAPIN mod. giaccone col. nero tg. 46 usata poco euro 500. Cell. 3281784659.

VENDESI STIVALI in pelle scamosciata da donna, colore marrone, numero 39, nuovi mai usati, euro 60. Cell. 3471989660.

VE N DESI SCARPE DANZA 2 paia, Capezio Dansneaker DS01 BLK 8M e 6.5 M col. nero, euro 50. Cell. 0961360018/ 3393388072.

VENDESI BORSETTA DA SERA nera, piccola con manici e paillettes, euro 20. Cell. 3471989660.

VENDESI SCARPE Munich n. 41 col. nero euro 49. Cell. 3387182347. VENDESI WOOLRICH maschile invernale col. beige tg. 48, mai usato. Cell. 3393771478. VENDESI GIUBBINO IN PELLE da donna, colore rosso, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA IN PELLE da donna, colore nero, taglia 42, mai usato, ancora con etichetta, marca Coconuda. euro 90. Cell. 3471989660. VE N DESI CAPPOTTO IN PELLE da donna, colore nero, taglia 40, mai usato, con etichetta e certificato di garanzia. euro 150. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA MONTONE da donna, colore marrone, taglia 42, usata una sola volta. euro 50. Cell. 3471989660.

VENDESI BORSETTA DA SERA colore oro, con catenella e paillettes, a forma di secchiello, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore rosso con piccole perline bagnate oro, nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore azzurro nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI OCCHIALI DA SOLE da donna nuovi mai usati marca Gucci colore nero . Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA DI RENNA da donna nuova mai usata taglia 44. Cell. 3471989660. per i tuoi annunci:

fax 0961-540184


ilDomani

IV <

Lunedì 15 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

cazione economica e professionale” Gli interessati DEVONO inviare curriculum vitae, autorizzando il trattamento dei dati personali (secondo il D.Lgs. 196/03) La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). NO RAPPORTO DI DIPENDENZA. TEL. 3939936866 CERCASI TERAPISTA DELLA RIABILITAZIONE FISIOTERAPISTA Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: San giovanni in fiore Struttura presente sul territorio da quasi vent'anni cerca Fisioterapista da inserire in pianta organica per prestazioni domiciliari da erogare sul territorio del comune di San Giovanni in Fiore e comuni contigui in provincia di Crotone. REQUISITI: diploma di laurea in fisioterapia o equipollente e patente B. Contratto ARIS - AIOP 36 ore di durata triennale. Possibilità di passaggio a tempo indeterminato. Per info: http://www.subito.it/offertelavoro/terapista-della-riabilitazione-fisioterapista-cosenza-17198692.htm PIANETA CASA IMMOBILIARE CERCA AGENTE IMMOBILIARE Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Castrolibero L'Agenzia Pianeta Casa Immobiliare ricerca candidati per la posizione di Agente Immobiliare: REQUISITI RICHIESTI: • Esperienza consolidata o forte propensione alle vendite e alle relazioni. • Spirito imprenditoriale e incisività commerciale. • Voglia di guadagnare e forte ambizione. • Spiccata motivazione alla crescita in azienda. • Familiarità con il PC e automuniti. • Propensione alla vendita di immobili. OFFRIAMO: • Portafoglio prodotti di qualità. • Portafoglio clienti. • Piano di inserimento in azienda con formazione costante in aula. • Ufficio di appoggio. • Anticipi provviggionali e forte incentivazione per ciascuno degli obiettivi raggiunti. a: Inviare curriculum vitae pianetacasaimm@yahoo.it TENUTA CONTESSA CERCA CAMERIERI/E DI SALA A LATTARICO (CS) Data di Scadenza: 0212-2010 Tenuta Contessa, c.da Contessa Soprana Lattarico (CS), ricerca camerieri di sala, da collocare presso ns sede. Si richiede: disponibilità immediata, qualifica professionale e provata esperienza, massima serietà e impegno, appartenenza aziendale e buone volontà, residenza Cosenza e dintorni. Si prega inviare c.v. esclusivamente al ns numero di fax 0984/401440 oppure al seguente indirizzo e-mail: segreteria@grupposorbo.com Fonte: Informagiovani prov. cs CERCASI ACCOUNT Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza LA RIVISTA “STRINGHE” Quadrimestrale di divulgazione Scientifico Culturale dell’Università della Calabria CERCA PERSONALE DA INSERIRE NELLA PRESTIGIOSA STRUTTURA PER SVOLGERE IL RUOLO DI: • ACCOUNTING PER LA DIVULGAZIONE DEL QUADRIMESTRALE MEDIANTE ABBONAMENTO; • ACCOUNTING PER LA VENDITA DI SPAZI PUBBLICITARI . Qualora interessati a Svolgere Presso la Nostra Struttura il Ruolo su descritto, inviare CV (Formato Europeo) presso info@FOREVENT. org INDICANDO NECESSARIAMENTE nell’Oggetto Rif “ACCOUNTING STRINGHE”. Sarà nostra cura ricontattarla per il Colloquio Selettivo. TEL. 098437801. CERCASI RAPPRESENTANTE PROFUMI PER COSENZA E PROVINCIA Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Marano principato L'azienda MAREMI srl seleziona 1 LOOKMAKER OLFATTIVA di sesso femminile per svolgere attività di presentazione aziendale, marketing, promozione e vendita presso negozi, centri commerciali, hotels, centri benessere e privati. La candidata ideale dovrà possedere i seguenti requisiti: • ETA' MASSIMA: 40 ANNI • BELLA PRESENZA - DIPLOMA DI MATURITA'

• OTTIME DOTI COMUNICATIVE • SPICCATA INTRAPRENDENZA • ESPERIENZA DI VENDITA DIRETTA • DINAMICITA' • DISPONIBILITA' A BREVI TRASFERTE (ANCHE FUORI PROVINCIA) • PASSIONE PER IL MONDO DEI PROFUMI • DISPONIBILITA' PER UN BREVE CORSO DI FORMAZIONE • AUTOMUNITA L'azienda offre ottime possibilità di crescita, trattamento economico interessante ed inquadramento secondo le disposizioni vigenti. Si prega di inviare curriculum aggiornato e corredato di FOTO al seguente indirizzo: maremisrl@tiscali.it Le candidate prescelte per la selezione saranno contattate telefonicamente per fissare un incontro conoscitivo in azienda. TEL. 09844852399 CERCASI COLLABORATRICE TECNICO AMMINISTRATIVA Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza Green & Green (www.greengreen.it) opera in diversi settori dell’ingegneria e nel campo delle energie rinnovabili. L’esperienza pluriennale, la qualità delle commesse e la levatura dei clienti hanno determinato la leadership dell’azienda a livello nazionale.Tra i principali clienti si annoverano Enel Green Power – Terna – MPE Power to Green (Gruppo Merloni) ,Società Energetica Lucana – DEVE.CO Holding – Asja – Maestrale Green EnergyQuantans (Gruppo Ansaldo) – Fortore Energia. Questo annuncio è finalizzato alla selezione di n. 1 collaboratrice tecnico-amministrativa in possesso di laurea, dinamica, spigliata, bella presenza che abbia anche competenze in archeologia e nella tutela e conservazione dei beni culturali. Valutiamo anche candidature di neo laureate, da avviare tramite formazione interna all'azienda. TEL. 0984483429 CERCASI CARROZZIERE PER COLLABORAZIONE Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza Cerco carrozziere per collaborazione sono un venditore indipendente di auto, si tratta di piccoli lavori di carrozzeria o lucidatura a prezzi da collaborazione continuativa, saranno prese in considerazione solo le mail corredate da indicazioni precise come da richiesta sottostante. 1 - Ubicazione attività 2 - Esempio costo lucidatura totale carrozzeria utilitaria 3 - Comprovata esperienza 4 - numero di telefono e/o mail 5 - tipo di servizi offerti Inviare mail dettagliata a tranqui@tiscali.it Le candidature prive dei sopraindicati dettagli saranno cestinate. SERVICE CREDIT CERCA N° 50 OPERATRICI/TORI CALL CENTER A CS Data di Scadenza: 21-11-2010 Service Credit S.r.l. con sede in Via G. Marconi a Cosenza, gia’ operante nelle attivita’ di recupero crediti, ricerca nr. 50 operatrici/operatori call-center da inserire nel proprio organico per la sede di Cosenza per attivita’ di recupero crediti. Alle persone interessate e' richiesta una ottima conoscenza del personal computer (pacchetto office – internet – posta elettronica ), ottime capacita’ relazionali e comunicative. I c.v. dovranno pervenire esclusivamente tramite posta elettronica all' indirizzo call@servicecredit.it. Service Credit S.r.l., Via Guglielmo Marconi, pal. grimoli 87100 Cosenza tel. 0984/481474 mail: call@servicecredit.it web: www.servicecredit.it. Fonte: Informagiovani prov. cs MEBIT SRL CERCA TECNICO INFORMATICO Pubblicato: 08-11-2010 Ricerchiamo la seguente figura: TECNICO INFORMATICO DI LABORATORIO PROFILI RICHIESTI: Tecnico con esperienza informatica (Assemblaggio/Networking/gestione S.O.); Luogo di svolgimento dell'attività: Cosenza; RETRIBUZIONE: Periodo di Stage formazione/affiancamento (6 mesi): fisso; A regime: inquadramento fisso; Sesso: qualsiasi; Età: preferibilmente 22-35 anni; Competenze richieste: alto grado di conoscenza

hardware/sistemi informatici, esperienza nel settore; Ricerchiamo profili con elevata predisposizione ad intrattenere rapporti con il pubblico, alta flessibilità di orari, dinamismo e spiccata intraprendenza. Disponibilità richiesta: full time, liberi da impegni per ulteriori lavori occasionali o impegni di studio. Nel rispetto reciproco astenersi perditempo, curiosi, svogliati in cerca di occupazione temporanea o pseudoinformatici. Se interessati potete inviare C.V. con foto all'indirizzo job@mebit.it o contattare la nostra sede operativa al numero 0984.795.145. RICERCHIAMO WEB DEVELOPER E WEB DESIGNER Pubblicato: 27-10-2010 MyLEMON è un'azienda giovane e dinamica, in forte espansione sul territorio italiano e in ambito internazionale. Entrare in MyLEMON significa far parte di una squadra fresca, affiatata, pronta ad accompagnarti e supportarti nella tua crescita professionale e umana. Per questo proponiamo un progetto di sviluppo personale e professionale di grande interesse per ciascun collaboratore. Il nostro obiettivo è quello di rendere i nostri Collaboratori responsabili, professionali, appassionati e valorizzati. Ogni collaboratore da noi si sente coinvolto in un progetto di ampio respiro, e può così crescere professionalmente attraverso la condivisione della responsabilità. Scopri quali sono le nostre opportunità di lavoro e i valori che accompagneranno il tuo percorso presso di noi. I PROFILI CHE RICERCHIAMO SONO: WEB DEVELOPER E GRAPHIC DESIGNER La ricerca ha carattere NAZIONALE e si richiede la disponibilità immediata. REQUISITI RICHIESTI: • ottima conoscenza dei software di grafica per il web di Adobe CS4 (PHOTOSHOP, FIREWORKS, ILLUSTRATOR, INDESIGN, DREAMWEAVER) • ottima conoscenza di XHTML, CSS e XML • abitudine alla stesura di codice strutturato semanticamente attraverso l'utilizzo di un editor di testo (non WYSIWYG) • capacità di fornire interfacce compatibili con tutti i browser maggiormente diffusi sul mercato • buona conoscenza JAVASCRIPT e in particolare della libreria jQuery • buona conoscenza del software ADOBE FLASH e del linguaggio ACTIONSCRIPT 3.0 COSTITUISCONO TITOLO PREFERENZIALE: • conoscenza delle seguenti discipline: USER EXPERIENCE, INFORMATION ARCHITECTURE, USABILITÀ e ACCESSIBILITÀ • aver sviluppato progetti basati sul CMS ezPulblish o sulle piattaforme WORDPRESS, JOOMLA, DRUPAL, MAGENTO • basi di PHP, MYSQL e AJAX • ottima conoscenza e uso del Tablet Grafico Le candidature dovranno pervenire all'indirizzo di posta elettronica: curriculum@mylemon.it GREEN & GREEN CERCA INGEGNERI CON ESPERIENZA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza Green & Green (www.greengreen.it) opera in diversi settori dell’ingegneria e nel campo delle energie rinnovabili. L’esperienza pluriennale, la qualità delle commesse e la levatura dei clienti hanno determinato la leadership dell’azienda a livello nazionale. Tra i principali clienti si annoverano Enel Green Power – Terna – MPE Power to Green (Gruppo Merloni), Società Energetica Lucana – DEVE.CO Holding – Asja – Maestrale Green EnergyQuantans (Gruppo Ansaldo) – Fortore Energia. Questo annuncio è finalizzato alla selezione di n. 4 ingegneri. Richiesta esperienza lavorativa in azienda di almeno 4 anni e conoscenza di programmi CAD. Si offre retribuzione adeguata alla figura ed alle competenze cercate. TEL. 0984483429 I MERCANTI DELL’ARTE S.R.L. CERCA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Castrolibero I MERCANTI DELL’ARTE s.r.l. RICERCA per il potenziamento del proprio organico operatori ed operatrici di call center per la sede di Castrolibero (CS). Il candidato/a ideale è un diplomato/a, che abbia maturato esperienza all’interno di call center, con elevata motivazione al raggiungimento degli obiettivi aziendali e personali e predisposizione al lavoro di gruppo. Saranno prese in esame candidature di principianti solo considerando i seguenti requisiti: a) ottima dizione; b) capacità comunicative ed espositive; c) attitudine al lavoro telefonico; d) determinazione, entusiasmo e capacità al lavoro per obiettivi; e) forte motivazione. SI PREGA DI SPECIFICARE NELL’OGGETTO “CALL CENTER” Inviare curriculum all’indirizzo e-mail info@imercantidellarte.com oppure al numero di fax 0984854596 Le candidature prive di recapiti telefonici (fisso o mobile), non saranno considerate.

CERCASI STAGISTA

CREDIT SOLUTION Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Gioiosa Ionica CREDIT SOLUTION CHI SIAMO: la nostra società fa parte del più grande network finanziario d’Europa. IL NOSTRO OBIETTIVO: integrare il numero di colleghi impegnati nella consulenza finanziaria, in modo che possano creare ricchezza per se stessi e per la loro famiglia CHI STIAMO CERCANDO: 3 persone di età compresa tra i 22 ei 27 anni Immaginiamo colleghi con ottima capacità di apprendimento capaci di relazionarsi con i clienti in maniera fluente o comunque disposti ad imparare. IL RUOLO: in una zona individuata , il candidato assumerà il ruolo di "responsabile produzione clienti",in breve,la qualità dei contatti con cui gestirà le relazioni con i clienti determinerà la produzione per se stesso e per il punto vendita. IL COLLOQUIO E L'INSERIMENTO: Se vuoi partecipare alle selezioni, invia il tuo CV entro il febbraio 2011, verrai contattato/a per un colloquio presso il punto vendita più vicino. Dopo aver sostenuto il primo colloquio ti verrà comunicato l'esito entro 7gg .Qualora anche l'esito del colloquio fosse positivo , allora il candidato prenderà parte ad un progetto di stage della durata di 7 mesi (con equivalente contratto). Lo stage prevederà: • Affiancamento teorico e pratico on the job • Frequenza del iter formativo di 1° livello (9 giornate) con test finale e rilascio dell' attestato • Rimborso delle spese • Incentivi legati ad obiettivi • Postazione software per la gestione dei dati • Accesso alla intranet aziendale Dopo il periodo di stage il candidato sarà in grado di valutare l'opportunità di crescita ed economica. LA RETRIBUZIONE: il guadagno è direttamente proporzionale all' impegno e al merito del candidato. Mentre L' azienda si preoccuperà di metterlo in condizione di apprendere,di produrre e di crescere,il candidato potrà esprimere le sue potenzialità vivendo un esperienza professionale completa e remunerativa. TEL. 0964412022. STAGE PER 30 GIOVANI PRESSO SDA GRUPPO POSTE ITALIANE Data di Scadenza: 05-12-2010 Sda, gruppo Poste italiane. 30 giovani in stage con vista sul posto Sda Express propone tirocini retribuiti a diplomati e laureati da avviare al ruolo di telesales. I migliori entreranno poi in azienda Nel settore commerciale di Sda. L’azienda del gruppo Poste italiane cresce e inserisce in tirocinio una trentina di diplomati o laureati che si cimenteranno nel settore vendite nell’attività di “telesales”. L’obiettivo è inserire stabilmente in organico le risorse migliori al termine del percorso di apprendimento on the job. La ricerca è volta a selezionare giovani interessati a svolgere un percorso formativo della durata di tre mesi, con possibilità di una proroga trimestrale, durante i quali potranno conoscere la realtà aziendale affiancando la struttura del telesales. Il tirocinio prevede l’affiancamento alle attività come la gestione e lo sviluppo del portafoglio clienti e l’attività di vendita telefonica ai clienti potenziali. L’attività sarà con orario a tempo pieno e gestita a livello telefonico. La ricerca è rivolta a diplomati o neolaureati di età non superiore a 28 anni, interessati ad acquisire competenze nell’area delle vendite e a intraprendere una carriera professionale nell’ambito del settore trasporti e logistica. Servono ottime doti comunicative e di negoziazione e buone capacità di lavorare per obiettivi. Completano il profilo spigliatezza, flessibilità e autonomia. È gradita, ma non vincolante, l’esperienza, anche brevissima, nell’ambito di call center o di vendita diretta a clienti business. Ai trenta prescelti Sda express courier garantisce un tirocinio retribuito e la possibilità per i più meritevoli di inserimento diretto dopo il periodo di stage. I prescelti saranno inseriti presso le sedi di Roma, Milano, Monza, Torino, Firenze, Bologna e Venezia. Da segnalare che l’azienda prenderà in considerazione anche candidati provenienti da altre aree geografiche disponibili al trasferimento. La fase di raccolta dei curriculum e di screening è affidata alla società di selezione Euren Intersearch. Per candidarsi basta inviare un dettagliato curriculum all’indirizzo di posta elettronica rd@intersearch.it indicando il riferimento “CW/106”. Informazioni sul sito www.intersearch.it.


ilDomani

Lunedì 15 Novembre 2010

>V

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

SI SELEZIONANO N°3 RESPONSABILI DI ZONA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza Sistema CONFCOMMERCIO ricerca per la provincia di Cosenza, zona ionica,tirrenica n°3 Responsabili a cui affidare la gestione e lo sviluppo dei Servizi Energetici Fiscali per gli associati CONFCOMMERCIO. L'attivita' si svolgera' nelle rispettive zone di residenza, verra' coordinata e diretta negli uffici Confcommercio di zona. Per partecipare alla selezione inviare curriculum vita con annessa foto al seguente indirizzo " selezione@sistemaconfcommercio.net " con RIF. Resp.CS CERCASI FISIOTERAPISTA Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza CENTRO DI FISIOTERAPIA AUTORIZZATO (REG.CALABRIA ASS. SANITA'), SELEZIONA FISIOTERAPISTA DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO. RICHIESTA ESPERIENZA, TITOLO PROFESSIONALE(DIPLOMA O LAUREA IN FISIOTERAPIA). RICHIESTA MAX SERIETA'. E'GRADITO L'INVIO DI UN PROPRIO CURRICULO. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/fisioterapista-cosenza-17403536.htm MAYA PHARMA S.R.L CERCA INFORMATORE MEDICO SCIENTIFICO Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza Azienda farmaceutica (integratori funzionali),in forte espansione cerca I.M.S. per la zona di: COSENZA E PROVINCIA. Il candidato deve aver maturato anche breve, esperienza lavorativa possibilmente presso medici operanti in area metabolica. Si valuteranno ,comunque tutte le domande. Si offre contratto nazionale d'agenzia piu' incentivi. Inviare C.V. correlato di foto. Per info tel. 3929252852 CERCASI N. 1 UNITÀ PRESSO STUDIO LEGALE Pubblicato: 03-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Studio Legale, sito in Cosenza, a seguito della pubblicazione sul BURC (Regione Calabria) n° 41 del 15 ottobre 2010 Parte III dell' Avviso pubblico per aiuti alle imprese attraverso la concessione di borse lavoro,di incentivi occupazionali sotto forma di integrazione salariale e formazione continua come adattamento alle competenze. POR Calabria FSE 2007-2013 (D.G.R. n. 449/2010), approvato con DDG n° 14020 dell'8 ottobre 2010, (per prendere visione integrale dell'Avviso e dei relativi allegati: http://www.regione.calabria.it/formazionelavoro/inde x.php?option=com_content&task=view&id=56 4&Itemid=16 ) CERCA 1 unità da assumere, con competenze informatiche certificate, laurea in Giurisprudenza, automunita. Gli interessati possono telefonare nei giorni lavorativi al numero 0984 37815, dalle ore 14:00 alle ore 16:30 . CERCASI FISIOTERAPISTA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza CENTRO DI FISIOTERAPIA AUTORIZZATO (REG.CALABRIA ASS. SANITA'), SELEZIONA FISIOTERAPISTA DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO. RICHIESTA ESPERIENZA, TITOLO PROFESSIONALE(DIPLOMA O LAUREA IN FISIOTERAPIA). RICHIESTA MAX SERIETA'. E' GRADITO L'INVIO DI UN PROPRIO CURRICULO. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/fisioterapista-cosenza-17403536.htm M.B.A. SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO Pubblicato: 08-11-2010 M.B.A. SOCIETA’ DI MUTUO SOCCORSO PRIMARIO OPERATORE A LIVELLO NAZIONALE Nel settore della Previdenza Sanitaria Per consolidare la struttura commerciale di zona RICERCA 5 PROFESSIONISTI A cui affidare un nuovo incarico di PROMOTORE MUTUALISTICO Un consulente moderno che opera in un settore con un potenziale enorme e con strumenti competitivi, innovativi e in pressoché totale assenza di concorrenza! La ricerca è rivolta a persone con: • almeno due anni di esperienza in ambito commerciale; • istruzione superiore; • fortemente motivate; • ambiziose Se sei alla ricerca di un’occasione originale, capace di rispondere ad una sempre più avvertita esigenza sociale nel settore della copertura delle spese sanitarie inviaci il tuo curriculum a: sussidisalus@gmail.com Parteciperai alle selezioni per la professione del futuro !

CERCASI TEAM LEADER E TRAINER Pubblicato: 08-11-2010 IMPORTANTE SOCIETA' DI DISTRIBUZIONE PARTNERS DI INFOSTRADA, WIND, ENELENERGIA E SKY PER MERCATO BUSINESS. Nell’ottica di un reale e ambizioso progetto di potenziamento della rete commerciale CERCA TEAM MANAGER E TRAINER Le attività principali di un Team Manager sono: • Coordinare il team di collaboratori • Affiancare i consulenti junior nei primi mesi di lavoro • Sviluppare il portafoglio già esistente • Ampliare la propria rete di collaboratori I L TEAM MANAGER POSSIEDE I SEGUENTI REQUISITI OGGETTIVI: • Diploma di scuola media superiore e/o laurea • Conoscenza dei sistemi informatici più diffusi • Pregressa esperienza professionale di almeno due anni nella gestione di team di lavoro e nel settore commerciale. COMPLETANO IL PROFILO: • Capacità nella gestione e nel coordinamento del proprio gruppo di lavoro • Buone doti organizzative e di leadership • Attitudine al problem solving “Consolidando la tua esperienza avrai la possibilità diventare un Area Manager di Agenzia con crescenti responsabilità”. La meritocrazia è un nostro principio. Riconosciamo le capacità dei nostri collaboratori e premiamo i buoni risultati. Realizzerai la tua voglia di crescere in un percorso di carriera lineare e incentivante. Perfezionando il tuo grado di abilità e competenza potrai porti nuovi e più alti obiettivi ottenendo una più elevata gratificazione economica e professionale” Gli interessati DEVONO inviare curriculum vitae, autorizzando il trattamento dei dati personali (secondo il D.Lgs. 196/03) La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). NO RAPPORTO DI DIPENDENZA. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/team-leader-e-trainer-cosenza-17918098.htm CRAZY STYLE CERCA PARRUCCHIERE UOMO DONNA Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Rende Crazy Style Parrucchiere - by Francesca è alla ricerca di personale qualificato e non, da inserire nel proprio team. Si richiede massima serietà e professionalità. Inviate i vostri curriculum a: crazy.style@virgilio.it o crazystylemarketing@gmail.com Sarete contattati per un colloquio selettivo. CERCASI MADRELINGUA CINESE - GIAPPONESE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Scalea Cercasi madrelingua Cinese - Giapponese. La collaborazione consiste nella traduzione di brevi testi, nella ricerca di siti di interesse in lingua e nell'attività di interprete con eventuali contatti. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/madrelingua-cinese-giapponese-cosenza-18094114.htm CERCASI RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Pubblicato: 09-11-2010 BETA COSTRUZIONI SRL RICERCA per per apertura nuova società in provincia di Cosenza 1 RESPONSABILE AMMINISTRATIVO MANSIONI: Il candidato, avrà la funzione di responsabile del settore amministrativo. Dovra ricoprire la funzione di controllo degli aspetti contabili e fiscali ricoprendo le seguenti mansioni: Controllo contabile della prima nota e della correttezza delle registrazioni; Adempimenti di carattere amministrativo generico che si verificheranno nel corso dell’esercizio d'impresa. REQUISITI: Il candidato ideale è un giovane dimanico con una grande ambizione al fare carriera. Gradita Laurea in economia e commercio o titolo equipollente (minimo diploma materie scientifiche). Particolarmente gradita esperienza presso studi commerciali e/o tributari, forte orientamento ai risultati, caratterialmente motivato, disponibile a lavorare in gruppo. SEDE DEL LAVORO: Provincia di Cosenza - zona alto tirreno Gli interessati possono inviare il curriculum vitae all’indirizzo e-mail: betacostruzionisrl@gmail.com verrete ricontattati per fissare un colloquio.

EXTENSION GROUP SRL CERCA AGENTI TELECOM ITALIA BUSINESS Pubblicato: 05-11-2010

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E ALTRO Pubblicato: 1 8-1 02010 Sede di lavoro: Rende Brillanti neo-laureati in ingegneria civile e ambientale offrono collaborazione a studi tecnici e privati per progettazione architettonica, rendering e modellazione 3d con supporto CAD, progetto di giardini, assistenza tecnica e burocratica per svolgimento pratiche e altro ancora. Prezzi modici. Per info contattare via mail: http://www.subito.it/offerte-lavoro/progettazione-architettonica-e-altro-cosenza17159155.htm LEZIONI DI PIANO Pubblicato: 22-10-2010 Sede di lavoro: Corigliano calabro Diplomato al conservatorio, compositore di musica e vincitore di premio nazionale per la composizione di una colonna sonora, effettua lezioni di pianoforte a bambini, ragazzi e adulti a prezzi modici. Per maggiori info contattare al numero 349/1302091 INFORMATICO Pubblicato: 22-10-2010 Neolaureato in informatica (programmatore) cerca lavoro anche sottoforma di stage purchè retribuito. Per ulteriori chiarimenti o curriculum chiamare al 3200628086. PARRUCCHIERA A DOMICILIO Pubblicato: 22-10-2010 Eseguo professione di parrucchiera presso domicilio, piega liscia, morbida, mossa e applicazione colore. Zona Reggio centro, eremo, viale Calabria. Dalle 9:30 alle 14:00 da lunedì a sabato, sabato pomeriggio dalle 15:00 alle 19:00. Prezzi modici. Offro massima serietà. Se interessate chiamare un giorno prima per l'appuntamento al numero 3454403001. TECNICO INFORMATICO HELP DESK OFFRESI Pubblicato: 27-10-2010 Tecnico Hardware, Help Desk, con oltre 20 anni di esperienza, automunito, con P.Iva e laboratorio attrezzato, cerca collaborazioni con Negozi di Informatica, Centri Commerciali, etc per gli interventi tecnici. TEL. 3394427222 ARCHITETTO PER PROGETTAZIONE E GRAFICA OFFRESI Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Architetto realizza lavori di progettazione, grafica 2D, modellazione 3D, rendering, presentazioni, fotomontaggi, fotosimulazioni. info: graphidea.rc@libero.it cell: 3937190779/3493987018 COMMESSA PART-TIME OFFRESI Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Sono una ragazza di 25 anni seria e responsabile nel lavoro. Mi offro come commessa part time la mattina, ho lavorato in questo settore abbigliamento per 3 anni, mi relaziono subito con le persone è sono solare e volenterosa. Se veramente interessati contattare questo indirizzo: concettapatova@gmail.com PULIZIA SCALE - UFFICIO Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Offro pulizie accurate e pulizie degli uffici. Sono una persona seria nel lavoro e non perdo tempo. Se qualcuno è interessato (solo persone interessate) l'orario è dalle 8:00 alle 14:00 se interessato mi può contattare a questo indirizzo: concettapatova@gmail.com LAUREATI IN DISCIPLINE MATEMATICHE ED ECONOMICHE Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Rende Laureati in ingegneria gestionale ed economia aziendale impartiscono lezioni private riguardanti tutte le materie ad alunni di scuole elementari e medie. Si impartiscono lezioni di matematica, inglese, informatica, economia aziendale ed economia politica a studenti delle scuole superiori. Inoltre si impartiscono ripetizioni ed assistenza nelle esercitazioni degli esami facenti parte dei corsi di laurea di ingegneria gestionale ed economia aziendale. Orari flessibili e prezzi ragionevoli. Per maggiori informazioni:

339.3134196; 328.5371403; 3 4 8 47673 59; 349.0972897 LEZIONI PRIVATE MATEMATICA FINANAZIARIA Pubblicato: 05-11-2010 Sono una laureata specialistica in Matematica ed offro ripetizioni di Matematica per ragazzi di scuole medie, superiori e per universitari. Offro anche lezioni di Matematica finanziaria per studenti universitari. Per informazioni e prezzi contattatemi. TEL. 3204405296 LEZIONI PRIVATE Pubblicato: 05-11-2010 Laureato in ingegneria, offro lezioni private di elettronica,elettrotecnica,sistemi analogici e digitali, informatica. Per contatti: h t t p : / / w w w. s u b i t o . i t / o f f e r t e lavoro/lezioni-private-reggio-calabria-17883795.htm COLF E /O BABY-SITTER Pubblicato: 05-11-2010 Mi offro come colf e baby-sitter in zona Cosenza. Motivata, seria e volenterosa; esperienza da 5anni. Per maggiori informazioni (solo se interessati) mandatemi l'e-mail con il vostro recapito così potrò contattarvi per metterci d'accordo. Grazie http://www.subito.it/offerte-lavoro/colf-e-obaby-sitter-cosenza-17875853.htm RISTRUTTURAZIONI Pubblicato: 05-11-2010 Muratore esperto offre disponibilità a prezzi modici, rifacimento bagni, ristrutturazioni appartamenti, e lavori edili in genere, serietà, e puntualità. Preventivi e sopralluoghi gratuiti. Tel. 3478439911. SERVIZIO PULIZIA UFFICI Pubblicato: 05-11-2010 Cerco lavoro per Pulizia di Uffici in zona Cosenza e Rende. Sono già attiva nel campo, offro un lavoro serio, accurato e conveniente. Se interessati contattatemi a ylen@live.it oppure al tel. 3291681487. BARISTA PART TIME Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Sono una ragazza di 24 anni italiana, mi piace lavorare e ho fatto già esperienza in questo campo come barista. Non mi piace perdere tempo e apprendo subito e mi piace stare a contatto con la gente. Se interessati contattare questo indirizzo: concettapatova@gmail.com LEZIONI DI CHIMICA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Cosenza Insegnante con esperienza pluriennale impartisce lezioni private di chimica ad alunni di scuola secondaria superipore. Per info telefonare ore pasti al numero: 0984 75758. BABY SITTER SPECIALE Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Castiglione Cosentino Hai bisogno di un paio di ore per fare la spesa? Per un pò di shopping con le amiche? di una serata rilassante? di un bel week-end col marito senza bimbi fra i piedi? non sai a chi lasciare il tuo bimbo anche molto piccolo? Chiamami! I miei figli sono ormai ventenni e la sera e nei fine settimana posso tenertelo io presso la mia abitazione, alla modica cifra di 5 euro ad ora! Amo i bambini e mi piace giocare con loro! Saranno come a casa loro! Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/baby-sitter-speciale-cosenza18023880.htm. INSTALLAZIONE E ASSEMBLAGGIO PC Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Sono un tecnico informatico eseguo lavori di assemblaggio e assistenza tecnica su pc fissi e portatili su tutta la regione. • test su schede madri processori ram ecc. • formattazione • assemblaggio • consegna e ritiro presso la vostra sede o da concordare. Disponibile dal lunedì al sabato incluso mezza giornata. Nel caso è meglio che mi contattiate prima per concordare il tutto. TEL. 3312060709

per il tuo spazio in questa rubrica

fax 0961-540383


ilDomani

VI <

Lunedì 15 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

EXTENSION GROUP, il grande partner di riferimento in Calabria e Sicilia di TELECOM ITALIA nel settore BUSINESS in fase di ampliamento d’organico è alla ricerca delle figure commerciali di VENDITORI. L’opportunità è offerta a candidati di buon livello culturale, brillanti e motivati a un lavoro di ampia autonomia con spiccate capacità relazionali che possiedono un’indiscussa professionalità nell’area VENDITE, dimostrate capacità organizzative, spirito d’iniziativa e imprenditoriale, concretezza nell’analisi e sintesi delle dinamiche commerciali. La facilità nelle relazioni interpersonali e nel coinvolgimento dei collaboratori ne completano il profilo. REQUISITI • Ampia conoscenza del mercato delle telecomunicazioni • Approfondita conoscenza dell'economia del proprio territorio • Auto propria • Partita IVA OFFRIAMO • Il più ampio portafoglio di offerta competitivo ed innovativo del mercato TLC • Formazione iniziale mirata a garantire immediate vendite di successo • Trattamento economico provvigionale tra i più interessanti sul mercato • Ulteriori incentivazioni su obiettivi • Contratto ENASARCO Verranno prese in considerazione solo le candidature ritenute in grado di affrontare l’evoluzione del business in competizione con gli altri gestori competitors. Se ritieni di possedere passione per la vendita e ti rispecchi in uno dei ruoli ricercati invia il tuo curriculum vitae, indicando il relativo riferimento all'indirizzo email selezioni@tim.it autorizzando il trattamento dei tuoi dati personali per fini legati alla ricerca e selezione. EL.SI. S.R.L CERCA INGEGNERE ELETTROTECNICO Pubblicato: 27-10-2010 Sede di lavoro: Crotone La EL.SI. S.r.l., con sede a Crotone, distributore di prodotti per la Sicurezza, Antifurto, TVCC, Automazione e Domotica, è alla ricerca di un laureato in Ingegneria Elettrotecnica da inserire nel suo organico. Requisiti fondamentali sono il titolo di studio e la residenza nella città di Crotone o Provincia. Per la candidatura inviare curriculum vitae all'indirizzo ict@elsikr.it

ACCUEIL SELEZIONA 50 CONSULENTI TELEFONICI Pubblicato: 25-10-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Call center ACCUEIL - Azienda attiva nei servizi di call center in outsourcing seleziona 50 consulenti telefonici. Età: preferibilmente 20-35 anni; titolo di studio: diploma; sede lavoro: REGGIO CALABRIA. Compilare curriculum su sito WEB: www.accueil.it. TEL. 09651875070 PEPY'S FOOD AND BEVERAGE CERCA CHEF CREATIVE Pubblicato: 09-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Ricerchiamo chef con esperienza, specializzato in stuzzicherie alla carta e buffet, primi piatti, e secondi di carne, dolci. Per info tel. 3899687963.

VUOI DIVENTARE SPORTELLO DI RACCOLTA CAF? PUBBLICATO: 27-10-2010 SE SIETE PROFESSIONISTI, CONSULENTI DEL LAVORO O AVETE UN POSTO DOVE SVOLGETE UN ATTIVITA' E VOLETE AMPLIARVI OFFRIAMO LA POSSIBILITA' DI APRIRE UNO SPORTELLO DI RACCOLTA SIA SU REGGIO CALABRIA CHE SU TUTTA LA PROVINCIA. INVIATE CURRICULUM VITAE ALL'E-MAIL caf.rc.tutelafiscale@gmail.com. SARETE CONTATTATI AL PIU' PRESTO AGENZIA ASSICURAZIONI CERCA SEGRETARIA Pubblicato: 19-10-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria IL CANDIDATO IDEALE SARÀ IN POSSESSO DEI SEGUENTI

REQUISITI:

• Diploma di scuola superiore, con ottimo livello di cultura generale; • Buono standing personale, bella presenza; • Ottime capacità relazionali ed organizzative; • Consolidata capacità in attività di front-office; • Persona precisa, accurata, volenterosa, determinata; • Piena disponibilità e flessibilità; • resistenza allo stress, abitudine e capacità al lavoro in autonomia; • Capacità e disponibilità ad ulteriore crescita professionale; • Buon uso PC: Word, Excel, Access, PowerPoint, Internet, Posta Elettronica; • Domicilio a Reggio di Calabria o immediato hinterland. Requisito preferenziale ESPERIENZA NEL SETTORE ASSICURATIVO. Inquadramento e retribuzione in linea con le capacità e le esperienze effettivamente maturate ed offerte. IN POSSESSO DEI REQUISITI RICHIESTI, i candidati interessati sono invitati a inviare il proprio CV con foto all’indirizzo aga.assicurazioni@libero.it La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77). ASSISTENZA ANZIANI, INFERMI E PORTATORI DI HANDICAP Pubblicato: 20-10-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Si seleziona personale femminile per assistenza domiciliare o ospedaliera di Anziani, Infermi e/o Portatori di Handicap. Le persone selezionate, tesserate quali Socie dell'Associazione, potranno essere utilizzate anche in turni di 8 ore ciascuno (pomeriggio, mattina, notte). Retribuzione: no stipendio, ma in funzione dei servizi richiesti dalla clientela. Si seleziona solo personale in buona salute, come da analisi del sangue richieste. Per info TEL. 3479324665 GAMA SERVIZI ASSUME PER LA PIANA DI GIOIA TAURO Pubblicato: 27-10-2010 A SEGUITO DELL'IMMINENTE APERTURA DELLA FILIALE IN TAURIANOVA, LA GAMA SERVIZI SPECIALIZZATA NEL SETTORE DEL LIBERO MERCATO ENERGETICO (ENERGIA ELETTRICA E GAS METANO), ESSENDO MANDATARIA IN CALABRIA DI SOCIETA' MULTINAZIONALI LEADER NEI SUDDETTI SETTORI, SELEZIONA PERSONALE DA FORMARE ED ASSUMERE A TEMPO INDETERMINATO. LA PRIORITA' DELLA SELEZIONE SARA' RIVOLTA AI CANDIDATI RESIDENTI O DOMICILIATI NELLA PIANA DI GIOIA TAURO COMPRESE ZONE LIMITROFE DELLA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA. SI OFFRE: • CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO A CARICO DELLA SOCIETA' • AMBIENTE DI LAVORO ORGANIZZATO NELLA RELATIVA ZONA DI RESIDENZA • STIPENDIO FISSO MENSILE PIU' OVER • GETTONE DI PRESENZA GIORNALIERA • REALE CRESCITA PROFESSIONALE PER MERITOCRAZIA • LAVORO A TEMPO INDETERMINATO CON INQUADRAMENTO A NORMA DI LEGGE SARANNO ESAMINATI ANCHE TUTTI GLI INTERESSATI ALLA PRIMA ESPERIENZA LAVORATIVA REQUISITI RICHIESTI: • REALE MOTIVAZIONE AL LAVORO • DINAMISMO-AMBIZIONE-INTRAPRENDENZA • CAPACITA' RELAZIONALI • SPIRITO D'INIZIATIVA E DI ADATTAMENTO • PERSEVERANZA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI PERSONALI INVITIAMO I CANDIDATI AD INVIARE IL PROPRIO CURRICULUM-VITAE OPPURE IN MANCANZA, UNA E-MAIL CON RELATIVO RECAPITO TELEFONICO, AL SEGUENTE INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA: E-MAIL= gamaservizi@libero.it CERCASI ADDETTO/A NEGOZIO TELEFONIA Pubblicato: 05-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Selezioniamo,per noti negozi di telefonia in Reggio Calabria: 1) Addetti alla vendita con maturata esperienza nel settore. 2) Tecnico riparatore di telefoni cellulari con maturata esperienza. Se sei interessato/a puoi consegnare il tuo curriculum personalmente in Corso Garibaldi,213 (di fronte banca D'Italia) Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/addetto-anegozio-telefonia-reggio-calabria17011968.htm CERCASI STORE MANAGER A BAGNARA CALABRA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Bagnara calabra Azienda leader nel mondo delle Telecomunicazioni ricerca STORE MANAGER BAGNARA CALABRA Il Candidato ideale è responsabile del raggiungimento delle vendite e del profitto dello store con l'implementazione dei programmi, delle politiche e delle procedure aziendali. Garantisce un approccio proattivo verso le esigenze e tendenze del business; agisce secondo un modello di ruolo positivo rappresentando e suppor-

tando il brand e i suoi valori. Deve avere un'ottima conoscenza del mercato locale, abilità nelle PR e capacità di ideare eventi atti a generare traffico in-store. REQUISITI Il profilo del Candidato è caratterizzato da: • esperienza pregressa nel ruolo in aziende modernamente organizzate. • buona cultura generale. • propensione alla vendita e al contatto con la clientela. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/store-manager-bagnara-calabra-reggio-calabria17641507.htm CERCASI BIOLOGA Pubblicato: 08-11-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi, Biologa iscritta all'albo da 2 anni o Farmacista, da inserire nel nuovo punto vendita NATURHOUSE di Reggio Calabria. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/biologaiscritta-all-albo-da-2-anni-farmacista-reggiocalabria-17847366.htm CERCASI COLLABORATORI / SVILUPPATORI WEB Pubblicato: 08-11-2010 Cerco collaboratori per lo sviluppo di applicazioni web innovative e non solo. REQUISITI PREFERENZIALI: • Web / J2EE Developer • Ambienti di sviluppo Oracle JDeveloper, Netbeans • Tecnologie JSP, JSF, Oracle ADF • Conoscenza di MySQL • SaaS e scalabilità • Laurea in discipline informatiche E' GRADITO RICEVERE DAI PARTECIPANTI: • CV • Portfolio dei lavori • Contatti email e skype, o di altro instant messenger Potete iscrivervi all'evento che ho creato su Facebook per il recruiting http://www.facebook.com/event.php?eid=155365 974484502 Si ricerca preferibilmente in provincia di Reggio Calabria, ma non obbligatoriamente. TEL. 3292527553 CERCASI CONSULENTE NUTRIZIONISTA Pubblicato: 08-11-2010 Naturhouse, azienda leader nella nutrizione e dietetica ricerca per il centro di Reggio Calabria n.1 CONSULENTE NUTRIZIONISTA REQUISITI Laurea in: • dietistica • scienze e teconologie alimentari • scienze della nutrizione • biologia (con iscrizion all'Albo) • farmacia (con iscrizione all'albo) E-mail: personale@naturhouse.it

CERCASI CAMERIERE PER LOCALE A PIZZO Pubblicato: 19-10-2010 Sede di lavoro: Pizzo Noto locale cocktail bar/pub situato a Pizzo Marina (Vibo Valentia) ricerca ragazze interessate a lavorare come cameriere, possibilmente di gradevole aspetto, serie, maggiorenni, anche senza esperienza ma che vogliano lavorare davvero. > Orario lavorativo: dalle 18.00 pm alle 04.00 am (l’orario può subire variazioni a seconda dei giorni, delle festività, di necessità varie) > Giorni lavorativi: dal martedì alla domenica > Mansione principale: servire ai tavoli. E’ richiesta massima serietà. Astenersi perditempo. Per info: http://www.subito.it/offertelavoro/cameriere-per-locale-a-pizzo-vibo-valentia-17152718.htm CERCASI GEOMETRA Pubblicato: 09-11-2010 Qualifica: Geometra Località: Vibo Valentia, Calabria Retribuzione: Contrattabile Lingue richieste: Italiano ed Inglese (scritta e parlata) Altro: automunito Società dinamica ed in crescita nel settore immobiliare, cerca la figura di un geometra qualificato che possa far parte dell’organico indirizzato alle mansioni inerenti alla trattazione di nuovi sviluppi immobiliari residenziali. Tale ruolo all'interno dell'azienda richiede ottima capacità di comunicazione ed abilità nel rapportarsi con il pubblico. Tracciare altre competenze oltre alla qualifica richie-

JUNIOR ACCOUNT ENERGIE RINNOVABILI Pubblicato: 20-10-2010 Azienda leader nel settore delle energie rinnovabili cerca per ampiamento della propria rete commerciale figure da inserire come JUNIOR ACCOUNT nelle provincie di: • REGGIO CALABRIA • COSENZA • CATANZARO • CROTONE • VIBO VALENTIA Retribuzione ai più alti livelli di mercato. Si richiedono ottime capacita comunicative, dinamicità e orientamento ai risultati. Per contatti: http://www.subito.it/offerte-lavoro/junioraccount-energie-rinnovabili-reggio-calabria-17216757.htm INARTE SRL CERCA CONSULENTI D'ARTE Pubblicato: 27-10-2010 INARTE Srl, società leader nel settore arte contemporanea, per ampliamento organico, cerca funzionari di vendita per la regione Calabria. SI RICHIEDE: • Titolo di studio: laurea o diploma; • Età 25 – 55 anni; • Esperienza di vendita. Costituirà titolo preferenziale la provenienza dal settore arte e similari. SI OFFRE: • Appuntamenti prefissati dall’azienda; • Rimborso spese; • provvigioni, premi ed incentivi che soddisfano le più alte candidature. Gli interessati ambosessi possono inviare dettagliato curriculum vitae al seguente indirizzo: info@inarteperlarte.com CERCASI DRIVER (AUTISTA) VENDITORE CON FURGONE Pubblicato: 08-11-2010 Azienda leader, moderna e dinamica, con profonda conoscenza del settore degli utensili diamantati e macchine per la lavorazione di marmo, granito, pietre e sintetici RICERCA nelle zone di: • Cosenza e provincia • Catanzaro/Crotone e province • Reggio Calabria/Vibo Valentia e province • Messina e provincia • Catania e provincia personale da inserire nel proprio organico aziendale con la mansione di "Driver-Vendor" ovvero una persona fortemente motivata a vendere presso l'utente finale • Età non inferiore ai 25 anni • Esperienza pregressa nel settore della lavorazione della pietra • Forti capacità di vendita e consulenza • Disponibilità Full-Time • Conoscenze informatiche • Munito di patente cat.B SI OFFRE: • Contratto nazionale di lavoro • Fisso mensile • Provvigioni sulle vendite • Telefono aziendale • Automezzo aziendale • Carburante Si prega di non inviare curriculum che non hanno le suddette caratteristiche. Per candidarsi a quest offerta: http://www.subito.it/offerte-lavoro/driverautista-venditore-con-furgone-cosenza17965539.htm

sta RICHIESTE: Responsabilità e capacità del candidato: • Possesso di una qualifica riconosciuta ed attestabile • Capacità di relazionarsi con il pubblico e con i responsabili della società, fornendo prontamente tutti gli aggiornamenti dei vari progetti e successivi eventuali cambiamenti • Capacità diplomatiche e prontezza nel risolvere possibili problematiche inerenti all’attività in svolgimento • Operare a stretto contatto con l’Aftersales Director • E’ preferibile persona con esperienza maturata in precedenti incarichi simili a quanto richiesto.


ilDomani

Lunedì 15 Novembre 2010

> VII

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

Se sei una persona dinamica e professionale nelle tue capacità, disponibile da subito , ti invitiamo ad inviare un CV aggiornato a: c.herriot@virgilio.it. tel. 347 397 5402

SELEZIONE DI MOBILITA' ESTERNA PER N. 54 UNITA' C/O IL COMUNE DI CATANZARO Scade il 01/02/2011 E' stato pubblicato dal Comune di Catanzaro il bando di SELEZIONE PUBBLICA per mobilità esterna ai sensi dell'articolo 30 del DLgs 165/2001 per la copertura complessiva di 54 posti d’organico dell’Ente. Nello specifico i posti riguardano: N. 30 posti di Istruttore di Vigilanza ( Cat, C); N. 2 posti di Maestro/a di scuola Materna (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Ragioniere (Cat. C); N. 3 posti di Istruttore Amministrativo (Cat. C); N. 10 posti di Istruttore Geometra (Cat. C); N. 5 posti di Istruttore Tecnico (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile (Cat. D1); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Informatico (Cat. D3); N. 1 posto di Funzionario Auditing (Cat. D3) Leggere l'avviso completo su http://www.comunecatanzaro.it/?q=node/4831 , tratto dal sito del Comune di Catanzaro (sezione Concorsi e Selezioni) COMUNE DI PALMI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 15/11/2010 Avviso per la copertura di un posto di agente di P.M. - Cat. C a tempo pieno e indeterminato mediante procedura di mobilita' volontaria. Si comunica che questo ente intende coprire un posto, a tempo pieno ed indeterminato, di agente di Polizia Municipale - cat. C, mediante procedura di ´Mobilita' volontariaª ai sensi dell'art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001 e successive modifiche. Gli interessati potranno presentare domanda, intestata al ´Comune di Palmi - Servizio risorse umaneª, piazza Municipio - 89015 Palmi (Reggio Calabria), da far pervenire mediante raccomandata a.r. entro il termine del trentesimo giorno decorrente dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale ovvero mediante presentazione diretta all'Ufficio protocollo dell'ente. I requisiti per l'ammissione e le procedure per l'individuazione sono pubblicate sul sito del comune all'indirizzo: www.comunedipalmi.it COMUNE DI VILLAPIANA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Cosenza Calabria Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 15/11/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti part-time (18 ore settimanali) a tempo indeterminato di istruttore polizia municipale - categoria C - posizione economica C1. Si rende noto che in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 175 del 5 ottobre 2010, il Comune di Villapiana, Provincia di Cosenza, ha indetto concorso pubblico per titoli ed esami finalizzato al reclutamento di n. 2 (due) Istruttori di Polizia Municipale del servizio di Polizia Municipale, cat. C, p.e. C1, con contratto di lavoro part teme (18 ore settimanali)a tempo indeterminato. I soggetti in possesso dei requisiti indicati nell'Avviso di selezione disponibile sul sito web www.comune.villapiana.cs.it, dovranno far pervenire all'Ufficio del Personale del Comune di Villapiana in via Campo della Liberta' n. 1 - 87076 Villapiana - CS - domanda corredata della documentazione da produrre. Scadenza presentazione domande: trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI CITTANOVA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 83 del 19/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: assistente sociale Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: formative e sociali Scadenza bando: 18/11/2010 Selezione pubblica per la copertura di un posto part-time ed a tempo indeterminato vacante in organico di istruttore direttivo assistente sociale categoria D. E' indetta una pubblica selezione per la copertura di un posto part-time ed a tempo indeterminato vacante in organico di istruttore direttivo assistente sociale - categoria D. E' richiesto il possesso del diploma di assistente sociale o laurea servizi sociali o altro diploma di laurea equipollente per legge. Le domande di ammissione, redatte in carta

semplice, dovranno pervenire al comune di Cittanova - Servizio gestione risorse umane, (c.a.p. 89022), entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale. Il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet www.comune.cittanova.rc.it Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso l'Ufficio personale del comune di Cittanova, telefono 0966656167. COMUNE DI CITTANOVA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 83 del 19/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: bibliotecario Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: lettere e filosofia Scadenza bando: 18/11/2010 Selezione pubblica per la copertura di un posto part-time ed a tempo indeterminato vacante in organico di istruttore direttivo biblioteca e museo categoria D. E' indetta una pubblica selezione per la copertura di un posto part-time ed a tempo indeterminato vacante in organico di istruttore direttivo biblioteca e museo - categoria D. E' richiesto il possesso del diploma di laurea in lettere o filosofia o altro diploma di laurea equipollente per legge. Le domande di ammissione, redatte in carta semplice, dovranno pervenire al comune di Cittanova Servizio gestione risorse umane,(c.a.p. 89022), entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale. Il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet: www.comune.cittanova.rc.it Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso l'ufficio personale del comune di Cittanova, tel. 0966656167. COMUNE DI CITTANOVA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 83 del 19/10/2010 Posti disponibili: 3 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: lettere e filosofia Scadenza bando: 18/11/2010 Selezione pubblica per la copertura a tre posti parttime ed a tempo indeterminato vacanti in organico di istruttore vigile urbano - categoria C. E' indetta una pubblica selezione per la copertura di tre posti part-time ed a tempo indeterminato vacanti in organico di istruttore vigile urbano - categoria C. E' richiesto il possesso di scuola media superiore. Le domande di ammissione, redatte in carta semplice, dovranno pervenire al comune di Cittanova Servizio gestione risorse umane,(c.a.p. 89022), entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale. Il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet: www.comune.cittanova.rc.it Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso l'ufficio personale del comune di Cittanova, tel. 0966656167. COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 83 del 19/10/2010 Posti disponibili: 4 Occupazione: amministrativo, tecnico Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma, istituto tecnico per geometri Scadenza bando: 18/11/2010 Concorsi pubblici per un posto di Istruttore Amministrativo e per tre posti di Istruttore Tecnico riservati alle categorie protette e ai disabili. Si comunica che sono stati indetti i seguenti concorsi pubblici per soli esami: a) un posto a tempo pieno e indeterminato di istruttore amministrativo, cat. C, riservato alle categorie protette di cui all'art. 18 della legge n. 68/1999; b) tre posti a tempo pieno e indeterminato di istruttore tecnico, cat. C, riservati ai disabili di cui all'art. 1, comma 1, lettera a) o b) della legge n. 68/1999. Il bando integrale e gli atti relativi sono nel sito www.comune.isoladicaporizzuto.kr.it sezione lavoro. Scadenza: trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso all'albo dell'Ente e nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: amministrativo Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 2 (due) posti di specialista in attivita' amministrative (categoria D - posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it. La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV serie speciale ´Concorsi ed esamiª ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com

COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 1 (uno) posto di specialista in attivita' di programmazione e controllo (categoria D - posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it . La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV serie speciale “Concorsi ed esami” ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: tecnico Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti, di cui uno con riserva per il personale interno ai sensi dell'art. 24 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, di specialista tecnico opere pubbliche e gestione del territorio (categoria D, posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4™ serie speciale - ´Concorsi ed esamiª ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: tecnico Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti di ´Specialista attivita' tecnico progettuali opere pubbliche e pianificazione urbanisticaª (categoria D - posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione eclusivamente in via telematica utilizzando il form online disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4™ serie speciale ´Concorsi ed esamiª - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: bibliotecario Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto di “Specialista bibliotecario archivista” (categoria D - posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione eclusivamente in via telematica utilizzando il form online disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4™ serie speciale ´Concorsi ed esamiª - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della

Per i tuoi annunci Se cerchi lavoro Se vuoi vendere ... ... o acquistare ... o altro

scrivi a

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto di “Specialista in Polizia Municipale” (categoria D - posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione eclusivamente in via telematica utilizzando il form online disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4™ serie speciale “Concorsi ed esami” - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com ENTI LOCALI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 3 Occupazione: amministrativo Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di tre posti, di cui uno con riserva per il personale interno ai sensi dell'art. 24 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, di “Esperto amministrativo” (categoria C - posizione economica C1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione eclusivamente in via telematica utilizzando il form online disponibile sul sito internet www.comune. crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale “Concorsi ed esami” - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune. crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 3 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di tre posti, di cui uno con riserva per il personale interno ai sensi dell'articolo 24 del decreto legislativo 27 ottobre 2009 n. 150, di agente di polizia municipale - categoria C - Posizione economica C1. I candidati devono produrre la domanda di partecipa-


ilDomani

VIII <

Lunedì 15 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

C o m e a v v i a re . . .

LAVORO IN PROPRIO

UN COME FARE IMPRESA

N EG O Z I O Aprire un negozio compro oro non è un impresa particolarmente complessa. L’investimento iniziale è piuttosto modesto, il mercato di riferimento è stabile e le competenze necessarie per svolgere il lavoro sono facilmente acquisibili

COMPRO O R O

attività di un negozio compro oro consiste essenzialmente nella vendita di gioielli e oggetti preziosi di altra natura a privati, grossisti, intermediari e società di fusione dei metalli. Ciò che caratterizza questo tipo di negozio, e che lo distingue da una normale oreficeria, è il fatto di acquistare esclusivamente oggetti usati, per poi rimetterli nel mercato come prodotti finiti, oppure come oggetti da rottamare destinati alla fusione. Aprire un negozio compro oro non è un impresa particolarmente complessa. L’investimento iniziale è piuttosto modesto, il mercato di riferimento

L

è stabile e le competenz e necessarie per svolgere il lavoro sono facilmente acquisibili. Questi elementi determinano un relativamente basso rischio d’impresa. In questo tipo di attività, infatti, il pericolo di invenduto è assai scarso, dal momento che le società di raccolta dell oro spesso stipulano col negozio delle convenzioni che regolamentano il ritiro della merce, che tra l altro viene pagata immediatamente. Anche la liquidità necessaria è piuttosto contenuta, serve infatti solo quella per pagare gli oggetti che i privati portano; normalmente non si tratta di grandi somme. Altro elemento favorevole è la penetrazione sul mercato, che presenta minori problemi rispetto ad altre realtà commerciali. I privati che si recano in negozio per vendere la propria merce rappresentano sia i fornitori sia, spesso, anche i clienti dell’attività. Questo permette di ridurre quell’elemento di complessità tipico della maggior parte delle attività, che è il reperimento della clientela. Al riguardo non è da sottovalutare l’attrattiva che ha sui possibili forni-

tori, e quindi clienti, la possibilità di ottenere un pagamento immediato e in contanti su ogni oggetto venduto. Ed infine, un elemento che può nobilitare questo tipo di attività agli occhi dei più attenti sostenitori delle tematiche sociali e ambientali, è il tema ecologico legato al riciclo dell oro. Questo metallo presenta numerose qualità rinnovabili; la possibilità quindi di recuperarlo permette un risparmio ecologico considerevole. Se si pensa alla devastazione compiuta in alcune aree della Terra e all impiego di cianuro usato per estrarre l oro dalle rocce, il vantaggio di sfruttare oro già estratto è indiscutibile. Il tema della salvaguardia delle risorse ambientali è un tema di attuale interesse, tanto che alcuni istituti di ricerca hanno promosso il recupero di questo metallo prezioso addirittura dai componenti elettrici ed elettronici di computer e telefoni. La crisi del momento spinge tanti a realizzare un po ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

di soldi vendendo gli ori che non si usano più. Per i negozi che ritirano oro, argento, monete e preziosi, è il boom... Se si indovina la posizione si possono fare affari, anche senza particolare esperienza. I guadagni salgono con l’aggiunta di un mercatino dell’usato. L’investimento è contenuto e si può aprire il negozio anche in franchising.


ilDomani

Lunedì 15 Novembre 2010

> IX

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

*** Pubblicato: 04-11-2010

GI GROUP

GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110SG)

Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG)

RICERCA per azienda cliente leader nel settore dei parchi eolici

RICERCA per azienda cliente: INSTALLATORI PANNELLI FOTOVOLTAICI DESCRIZIONE ATTIVITÀ: montaggio delle strutture su cui allocare i pannelli fotovoltaici, installazione delle stringhe, posa in opera degli inverter, dei quadri e delle canaline. Si occupa del cablaggio elettrico, del collegamento dei singoli componenti dell'impianto alla rete elettrica domestica ed infine collaudo dell’impianto. PERCORSO FORMATIVO: diploma di perito elettrotecnico. REQUISITI Esperienze professionali: tecnico di installazione pannelli fotovoltaici. Strumentazione: strumenti di rilevazione tensione elettrica, pinze, avvitatori, schemi elettrici, schemi di montaggio. Conoscenze tecnico/professionali: conoscenza dei principi di funzionamento di un impianto fotovoltaico, quadristica, conoscenza sistemi di BT/MT. Sede di lavoro: Acri (CS). Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR OUTBOUND Il candidato prescelto, inserito all’interno dell’Area Outbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 03-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA Per importante azienda cliente 1 SUPERVISOR INBOUND Il candidato prescelto, inserito all’interno dell’Area Inbound, avrà il compito di coordinare, gestire e motivare il gruppo di team leader assegnati. Sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei target assegnati; della pianificazione ed organizzazione dell’attività lavorativa e curerà i rapporti con il cliente di riferimento. REQUISITI: Il candidato ideale è diplomato/laureato, ha maturato un’esperienza biennale nel ruolo ed ha un’ ottima conoscenza dei principali strumenti informatici; è proattivo, dotato di ottime capacità di leadership, organizzative e di ottima gestione dello stress. SEDE DI LAVORO: Rende (CS) Il candidato ritenuto idoneo sarà assunto direttamente dal cliente a tempo determinato o indeterminato in base all’esperienza maturata. Gli interessati possono inviare il curriculum

vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 25-10-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1101-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore GDO 1 RESPONSABILE REPARTO MACELLERIA Il candidato ideale dovrà occuparsi del reparto macelleria per taglio carni a seconda delle esigenze del cliente REQUISITI: Il candidato deve essere flessibile, dinamico, autonomo nello svolgimento della mansione. SEDE DI LAVORO: Rossano Calabro (CS) Gli idonei saranno assunti con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più eventuali proroghe successive. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.gigroup.it. TEL. 0965324147 *** Pubblicato: 25-10-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1101-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore GDO 1 RESPONSABILE REPARTO ORTOFRUTTA Il candidato ideale dovrà occuparsi del reparto ortofrutta ed offrire supporto alla clientela. REQUISITI: Il candidato deve essere flessibile, dinamico, autonomo nello svolgimento della mansione. SEDE DI LAVORO: Rossano Calabro (CS) Gli idonei saranno assunti con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più eventuali proroghe successive. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 25-10-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore GDO 1 RESPONSABILE REPARTO SALUMERIA Il candidato ideale dovrà occuparsi del reparto salumeria ed offrire supporto alla clientela REQUISITI: Il candidato deve essere flessibile, dinamico, autonomo nello svolgimento della mansione. SEDE DI LAVORO: Rossano Calabro (CS) Gli idonei saranno assunti con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più eventuali proroghe successive. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it.

*** Pubblicato: 25-10-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore GDO 1 RESPONSABILE REPARTO SALUMERIA Il candidato ideale dovrà occuparsi del reparto salumeria ed offrire supporto alla clientela REQUISITI: Il candidato deve essere flessibile, dinamico, autonomo nello svolgimento della mansione. SEDE DI LAVORO: Rossano Calabro (CS) Gli idonei saranno assunti con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più eventuali proroghe successive. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 25-10-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente 1 RESPONSABILE PUNTO VENDITA Il candidato ideale dovrà assicurare la corretta conduzione di un punto vendita (un discount alimentare) coordinando le risorse interne per quanto concerne logistica, turistica e ferie. REQUISITI: Il candidato deve essere autonomo, flessibile , predisposto ai rapporti interpersonali e con spiccate doti comunicative; deve essere orientato al risultato, dotato di ottime capacità organizzative e di gestione dei collaboratori; deve aver maturato, inoltre, una esperienza pregressa nel settore preferibilmente GDO. SEDE DI LAVORO: Rossano Calabro (CS) La risorsa sarà assunta con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più successiva assunzione da parte del cliente Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. *** Pubblicato: 2-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente

1 SUPERVISORE/CAPOSQUADRA LAVORI ELETTRICI Il candidato ideale dovrà partecipare alle attività ordinarie e straordinarie di manutenzione del parco eolico in supporto del Responsabile delle manutenzioni, gestirà il magazzino ed il lavoro quotidiano d’ufficio. REQUISITI: Il candidato deve essere in possesso del diploma I.T.I.S. di perito industriale, deve aver maturato una pluriennale esperienza nella manutenzione di Impianti elettromeccanici complessi; gradita la conoscenza della lingua inglese. SEDE DI LAVORO: Maida (CZ) Le risorse s aranno assunte con un Contratto di prestazione di lavoro più eventuali proroghe. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. TEL. 0965324147 *** Pubblicato: 05-11-2010 GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1101-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore RETAIL ADDETTI VENDITA I candidati ideali dovranno occuparsi delle attività di vendita di abbigliamento sportivo, della sistemazione della merce e della gestione cassa. REQUISITI: I candidati devono essere, flessibili , predisposti alla vendita diretta e con spiccate doti comunicative; devono essere orientati al risultato, dotati di buone capacità di gestione magazzino; preferibile, ma non indispensabile, una esperienza pregressa nel ruolo, preferibilmente nel settore articoli sportivi. SEDE DI LAVORO: Gioia Tauro (RC). Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it.

OBIETTIVO LAVORO Pubblicato: 21-10-2010 Sede di lavoro: Cosenza LA FILIALE DI OBIETTIVO LAVORO DI COSENZA RICERCA urgentemente per azienda cliente

1 RESPONSABILE PUNTO VENDITA

1 AIUTO PARRUCCHIERE UOMO/DONNA

Il candidato ideale dovrà assicurare la corretta conduzione di un punto vendita (un discount alimentare) coordinando le risorse interne per quanto concerne logistica, turistica e ferie. REQUISITI: Il candidato deve essere autonomo, flessibile, predisposto ai rapporti interpersonali e con spiccate doti comunicative; deve essere orientato al risultato, dotato di ottime capacità organizzative e di gestione dei collaboratori; deve aver maturato, inoltre, una esperienza pregressa nel settore preferibilmente GDO. SEDE DI LAVORO: Polistena (RC) . La risorsa sarà assunta con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più successiva assunzione da parte del cliente Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it.

Il candidato ideale ha un'esperienza pregressa nel ruolo preferibilmente da un triennio, ha capacità di consigliare alla clientela taglio, colore e acconciatura più appropriate alla conformazione del viso e ritoccare la messa in piega finale; provvede al taglio, ai lavori tecnici quali permanenti e meches, colore; quando serve lava i capelli, passa le tinture, pettina e si occupa della pulizia del salone, prende appuntamenti, accoglie la clientela; coordina i lavori del personale dipendente in sala e organizza lo smaltimento della clientela ai vari parrucchieri. Le ricerche sono rivolte a candidati dell’uno e dell’altro sesso ai sensi delle L.903/77 e L.125/91. I candidati sono invitati a leggere nel sito http://www.obiettivolavoro.it l’informativa sulla privay (D. Lgs 196/2003) Agenzia per il Lavoro Aut. Min. 26/11/2004 Prot. N. 1099-SG scritta all’Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro, Sez.I . Per info tel. 0984398341.


ilDomani

X<

Lunedì 15 Novembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

zione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune. crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale “Concorsi ed esami” - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: http://www. comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonenetc@g. mail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: amministrativo Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti, di assistente amministrativo/contabile categoria B - Posizione economica B3. I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale “Concorsi ed esami” - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: http://www.comune.crotone.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonenetc@g.mail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: tecnico Provincia: Crotone Scadenza bando: 22/11/2010 E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti, di tecnico specializzato - elettricista - categoria B - Posizione economica B3. I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4™ serie speciale ´Concorsi ed esamiª - ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.it Per informazioni: 081/2412251 dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonenetc@g.mail.com. ENTE PARCO NAZIONALE DELLA SILA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi laurea Scadenza bando: 19/11/2010 Avviso pubblico per la individuazione di una rosa di tre nominativi per il conferimento dell'incarico di direttore del Parco nazionale della Sila (articolo 9, comma 11, legge n. 394/1992 e ss.mm.ii.). Questo Ente deve individuare una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministro dell'ambiente per il conferimento dell'incarico di direttore del Parco nazionale della Sila. Possono presentare la propria istanza esclusivamente i soggetti iscritti all'Albo degli idonei allo svolgimento delle funzioni di direttore di Parco. L'istanza, corredata da curriculum aggiornato, dovra' essere consegnata a mano al protocollo dell'Ente, ovvero spedita, a mezzo del servizio postale e dovra' pervenire entro e non oltre il 19 novembre 2010. L'avviso integrale e' pubblicato all'Albo dell'Ente e sui siti: www.parcosila.it - www.parks.it - www.miniambiente.it www.aidap.it Responsabile del procedimento e' l'avv. Vincenzo Filippelli, funzionario di questo Ente, cui gli interessati potranno rivolgersi, nei giorni e nelle ore di ufficio, per richiedere le informazioni che ritenessero necessarie. COMUNE DI SAN PIETRO IN GUARANO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 85 del 26/10/2010

Posti disponibili: 3 Occupazione: autista scuolabus Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 25/11/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti part-time al 66,66% e uno al 33,33%, a tempo indeterminato - categoria B3 posizione economica B3 - profilo professionale prevalente autista scuolabus. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti part-time al 66,66% e uno al 33,33%, a tempo indeterminato - cat. B3 - pos. econ. B3 - profilo professionale prevalente autista scuolabus. Requisiti obbligatori: diploma di scuola dell'obbligo; patente di guida cat. D e carta di qualificazione conducente. SCADENZA: trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso. DIARIO PROVE: 1) scritta: ore 14,30, giorno 1∞ dicembre 2010, presso edificio scolastico, via San Bruno; 2) pratica: ore 14,30, giorni 6 e 7 dicembre, presso edificio scolastico, via San Bruno; 3) orale: ore 14,30, giorno 11 dicembre 2010, presso sede municipale, largo Municipio n. 1. Il bando completo e lo schema di domanda di partecipazione, sono disponibili presso l'Ente o sul sito internet: www.comune.sanpietroinguarano.cs.it COMUNE DI FRANCICA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 85 del 26/10/2010 Posti disponibili: 4 Occupazione: tecnico, amministrativo Provincia: Vibo Valentia Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma, istituto tecnico per geometri economia, giurisprudenza Scadenza bando: 25/11/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti a tempo indeterminato part-time (18 ore settimanali) nel profilo professionale di: un posto di istruttore tecnico - categoria C, posizione economica C1; un posto di istruttore direttivo amministrativo - categoria D, posizione economica D1; un posto di istruttore direttivo contabile - categoria D, posizione economica D1; un posto a tempo pieno ed indeterminato profilo professionale applicato servizi demografici categoria B, posizione economica B1. E' indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di tre posti a tempo indeterminato part-time (18 ore settimanali) nel profilo professionale di un posto di istruttore tecnico - categoria C, posizione economica C1; un posto di istruttore direttivo amministrativo - categoria D, posizione economica D1; un posto di istruttore direttivo contabile - categoria D, posizione economica D1; nonche' un posto a tempo pieno ed indeterminato profilo professionale applicato servizi demografici - categoria B, posizione economica B1. TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: giorni trenta dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Il bando integrale e' disponibile sul sito internet del comune http://www.comune.francica.it Per informazioni rivolgersi all'ufficio del servizio affari generali tel. 0963-50.20.25 - fax 0963-50.23.73. COMUNE DI VIBO VALENTIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 85 del 26/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: amministrativo Provincia: Vibo Valentia Titolo di studio richiesto: economia, giurisprudenza Scadenza bando: 25/11/2010 Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo. Ipologia della selezione: concorso pubblico per esami per la copertura di due posti a tempo pieno ed indeterminato nel profilo professionale di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1. TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficile della Repubblica italiana. Il bando integrale e' disponibile sul sito internet del comune: www.comune.vibovalentia.vv.it Per informazioni rivolgersi all'Ufficio del personale tel. 0963/599254 - fax 0963/599350. Responsabile del procedimento: dott.ssa Adriana Teti. COMUNE DI SERRASTRETTA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: tecnico, poliziotto municipale Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma architettura, ingegneria Scadenza bando: 29/11/2010 Concorsi pubblici per la copertura di un posto di istruttore tecnico direttivo a tempo indeterminato parziale e un posto di vigile urbano a tempo indeterminato parziale. Si rende noto che sono stati indetti concorsi pubblici per la copertura di un posto di istruttore tecnico direttivo a tempo indeterminato parziale e un posto di vigile urbano a tempo indeterminato parziale. Le istanze dovranno pervenire al comune entro il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente estratto nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI DIPIGNANO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: economia, giurisprudenza,

scienze politiche Scadenza bando: 29/11/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo categoria D, posizione economica D1. In esecuzione della delibera di G.C. n. 138 del 23 settembre 2010 e della determinazione n. 334 del 18 ottobre 2010, si rende noto che e' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione di un posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo categoria D, posizione economica D1. TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: diploma di laurea in giurisprudenza, o scienze politiche, o scienze economiche e sociali, o economia e commercio (vecchio ordinamento e/o nuovo ordinamento con gli anni integrativi oltre il triennio). La presentazione delle domande scade alle ore 12 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. Il bando e' disponibile presso il comune di Dipignano (Cosenza) - Tel. 0984/621006 e sul sito internet: www.comune.dipignano.cs.it

UNIVERSITA' “MAGNA GRAECIA” DI CATANZARO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 88 del 05/11/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: ricercatore Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: farmacia Scadenza bando: 06-12-2010 AVVISO Approvazione degli atti della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di un posto di ricercatore non confermato in regime di cofinanziamento, settore scientifico-disciplinare CHIM/03 Chimica generale e inorganica, presso la facolta' di farmacia. In ottemperanza a quanto disposto dall'art. 15, comma sesto del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, si comunica che e' stato pubblicato mediante affissione all'albo dell'Universita' degli studi Magna GrÊcia di Catanzaro viale Europa campus universitario “Salvatore Venuta” - 88100 Catanzaro, il decreto di approvazione atti della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di n. 1 posto di Ricercatore non confermato in regime di cofinanziamento, settore scientifico-disciplinare CHIM/03 Chimica Generale e Inorganica presso la Facolta' di Farmacia dell'Universita' degli studi Magna GrÊcia di Catanzaro indetta con decreto rettorale n. 718 del 9 settembre 2009 il cui avviso di indizione e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale n. 73 del 22 settembre 2009.

UNIVERSITA' DELLA CALABRIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29/10/2010 Posti disponibili: vedi bando Occupazione: dottorato Provincia: Cosenza Calabria Titolo di studio richiesto: scienze matematiche fisiche naturali Scadenza bando: 29/11/2010 Concorso pubblico per l'ammissione alla scuola di COMUNE DI GUARDIA PIEMONTESE dottorato di scienza e tecnica ´Bernardino Telesioª Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 88 del 05/11/2010 XXVI Ciclo Posti disponibili: 1 IL RETTORE Occupazione: tecnico Visto lo statuto dell'Ateneo, pubblicato nella Provincia: Cosenza Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25 marzo 1997 e sucTitolo di studio richiesto: architettura, ingegneria cessive modificazioni; Scadenza bando: 06/12/2010 Visto & Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la coperAccertato che la copertura finanziaria sara' assicuratura di 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di ta sull'apposito capitolo bilancio esercizio finanziario ingegnere e architetto - Cat. D, dell'Ordinamento 2010; professionale degli Enti Locali, Posizione Ritenuto necessario provvedere in merito; Economica iniziale D1, da assegnare in dotazioDecreta: ne al Settore Tecnico. Questo Ente bandisce conArt. 1 Istituzione corso pubblico per titoli ed esami per la copertura 1. E' indetto un pubblico concorso per l'ammissione di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di alla Scuola di Dottorato di Scienza e Tecnica “ingegnere e architetto” - Cat. D, dell'Ordinamento professionale degli Enti Locali, Posizione “Bernardino Telesio”. Nell'allegato A - Scheda Economica iniziale D1, da assegnare in dotazione al Analitica Scuola di Dottorato di Scienza e Tecnica Settore Tecnico. TERMINE RICEZIONE OFFERTE: 6 “Bernardino Telesio” XXVI ciclo - A.A. 2010/2011, dicembre 2010 ore 12.00. Per ulteriori informaparte integrante del presente bando, sono indicati, zioni e/o la visione della documentazione per il l'area e il settore o i settori scientifico-disciplinari di concorso rivolgersi all'Ufficio del Personale, riferimento, le eventuali sedi consorziate, obiettivi Sig.ra Maria Nacci al numero telefonico formativi/curricula, la durata, i posti e le borse di stu0982.94046 oppure all'indirizzo dio messi a concorso, i temi/gli obiettivi delle borse http://www.comune.guardiapiemontese.cs.it. classificate per ambito/settore, il coordinatore/ direttore, gli eventuali indirizzi/aree, Coupon di prenotazione annuncio le eventuali lauree specialistiche/ Gli annunci possono essere così spediti: magistrali richieste per l'ammisA mezzo fax al numero telefonico 0961/540184 sione, ulteriori requisiti richiesti, Spett.le T&P Editori, si prega di voler pubblicare gratuitamente il seguente annuncio in “Extra”, rubrica del giornale quotidiano “Il Domani della Calabria”. Vi comunico, inoltre, che eventuali criteri siete sollevati da ogni eventuale responsabilità circa i dati personali inseriti sul presente couper la valutazione pon oltre che per i contenuti dell’inserzione stessa. dei titoli, le modalita' di ammissione “Extra” fornisce solo ed esclusivamente un servizio gratuito e non interviene in e il calendario alcun modo e in alcuna forma nelle eventuali trattative che dovessero intercorredelle prove. re tra potenziali venditori e acquirenti. 2. Le borse di stu- Moto - Nautica (Automobili - Moto - Motorini - Accessori - Ricambi dio & Scegli la Sezione: Auto Nautica); Hardware e Software (PC - Mac - Periferiche - Componentistica Art. 16 Norme di Software); Per la casa (Arredamento - Edilizia - Sanitari - Riscaldamento Elettrodomestici e Casalinghi - Fai da te e giardinaggio - Traslochi & C.; Case e Attività Commerciali rinvio (Vendita e affitti, uso abitazione e uso commerciale; Viaggi, Sport e Tempo libero (Intrattenimenti - Sport Per quanto non - Viaggi - Strumenti musicali - Bici - Fitness - Nautica - Dischi - Cd musicali - Libri - Fumetti - Francobolli Monete; Audio - Video e Telefonia (Audio - Video - Telefonia - Proiettori - Home theatre); Di tutto un po’ previsto nel pre(Salute - Animali domestici - Finanziamenti - Altro non previsto); Cerco e offro lavoro sente bando vale la normativa TESTO DA PUBBLICARE (max 35 parole) - OBBLIGATORIO IN STAMPATELLO vigente in materia. SEZIONE ANNUNCIO Il presente bando sara' inviato al Ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca e sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª serie speciale. Inserire il recapito telefonico, cellulare o fisso, nel testo dell’annuncio (obbligatorio) Il presente bando e' consulDATI PERSONALI (OBBLIGATORIO) FIRMA LEGGIBILE tabile sui siti i n t e r n e t dell'Ateneo: Cognome e Nome www.unic al. it/portale/ricerVia ca/dottorati e http://www. Città Prov. C.A.P. amministrazione. unical.it/ (Bandi e concorE-mail Tel. si). Rende, 12 ottoDoc. riconoscim.: Carta d’id. Patente Passaporto N. Doc. bre 2010 Il rettore: Latorre Rilasciato il (gg/mm/aa) / / da (Può anche essere consultato sul I dati vengono raccolti dall’Azienda in conformità a quanto previsto del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento dei dati, che sito: http://www. sarà effettuato anche con mezzi informatici, ha come finalità la soddisfazione degli utenti. I dati forniti verranno utilizzati esclusivamente per raggiungere le finalità espresse dal contesto in cui li si fornisce. La cancellazione da “Extra” degli concorsipubblici. annunci pubblicati viene effettuata automaticamente decorsi 30 giorni dalla pubblicazione; la prosecuzione della pubblicom/concorsocazione avverrà solo a seguito di apposito invio, da parte degli interessati, di Raccomandata PP.TT. a.r. agli stessi indirizzi. 23343.htm)


Lunedì 15 Novembre 2010 il Domani 29

MUSICA Pagina a cura di Ludovico Casaburi e di indiependenza.com

Kings of Leon: che bello questo rock da sempliciotti Di solito, quelli che idolatrano la musica rock non vanno d’accordo, evidentemente, con il sovrautilizzo di coriandoli ed effetti speciali. Fatta eccezione per qualche trascurabile episodio, nel rock contemporaneo forse non c’è band che strizza l’occhio alla gratuità del virtuosismo hard rock più dei Kings of Leon. Dopo anni di semi-notorietà, c’è però da dire, è stato proprio grazie a qualche bel riff da arena rock che il quartetto del Tennessee ha fatto centro, stravincendo con l’album Only by the Night un Grammy (nel 2009) e di conseguenza andandosene in giro a suonare negli stadi più grandi del mondo. Only by the Night - disco oggettivamente affascinante era in fin dei conti un album pieno zeppo di ritornelli fatti apposta per i fan dell’ultim’ora, di soluzioni armoniche ripetitive e testi tutto sommato banali. Niente di male, soprattutto alla luce del fatto che con il loro

ultimo lavoro, Come Around Sundown , i KOL hanno finalmente riportato il loro sound all’epoca pre-fama, ( Youth and Young Manhood e Because of the Times ) . Si, i singoli alla Kings comunque non mancano in Come Around Sundown , ma sono pezzi dall’animo più minimalista, e certo meno "caciaroni". Radioactive , è un brano perfettamente confezionato basato su due registri di chitarra che giocano a inseguirsi. Il secondo singolo, Back Down South , è una stupenda ballata folk che riporta i KOL ai bei tempi dei capelli lunghi. Però, e qui viene il bello, Come Around Sundown si apre e prende vita nelle canzoni che probabilmente non saranno singoli, pezzi come Mary o Pickup Truck . Un consiglio: non accendete la radio e non sintonizzatevi su canali musicali, questo è un disco da scoprire in cuffia, che non farà vincere un altro Grammy ai KOL, ma che di sicuro, a noi sempliciotti di Indiependenza, piace. Eccome.

Sci-fi Crimes, un disco perfetto… a metà Lo diciamo subito e senza fronzoli: Sci-fi Crimes , il quinto lavoro in studio degli Chevelle uscito nel 2009, è un disco che abbiamo consumato senza mezze misure pur sapendo che la sua seconda metà è nettamente inferiore alla prima. Sui 40 minuti di durata dell’ellepì, insomma, solo i primi 25 sono buoni. Davvero buoni a dir la verità. Già, perché le prime 6 tracce di Sci-fi Crimes sono a dir poco clamorose: il leader della band Pete Loeffler, spesso accostato a Maynard

James Keenan dei Tool per quanto riguarda lo stile vocale, non ha fatto altro che pescaare il meglio del suo repertorio di alternative metal e lo ha distribuito equamente in 6 canzoni. Sleep Apnea, Mexican Sun, Shameful Metaphors, Jars, Fell Into Your Shoes e Letters From A Thief sono il meglio che gli Chevelle hanno pubblicato nella loro carriera. Lo stesso, purtroppo, non può però dirsi dei brani successivi: Highland’s Apparitions è una ballata acustica che spezza di netto il groove dell’album e che avrebbe potuto ledere

meno se piazzata in coda alla tracklist, Roswell’s Spell è un brano hardcore trito e mal riuscito e A New Momentum è semplicemente... brutta. Pete Loeffler è un grande chitarrista ma un autore e arrangiatore poco costante: In fondo è sempre stato questo il limite degli Chevelle che, by the way, stanno per pubblicare un CD/DVD live che sarà di fatto un greatest hits dal vivo ovvero un’ottima occasione per ascoltare questa band al meglio. La nuova uscita si intitola Any Last Word ed è già in pre-order sul sito del gruppo.

Paul Simon in stato di grazia Esauritadatempolastraordinaria collaborazione con il suo gemello d’arte (e compagno di scuola) Art Garfunkel, nel 1986 Paul Simon concepisce Graceland, album che con il coraggio di chi non teme la sperimentazione - perché già da più di un decennio nell’Olimpo dei grandi della musica - il poeta di Newark disegna combinando il suo songwriting profondo con il "mbaqanga", stile semisconosciuto originario del Sud Africa. Il risultato è un ibrido affascinante e fresco come una doccia d’estate, che fa innamorare di nuovo di Simon il suo vecchio pubblico e gli avvicina allo stesso tempo una schiera di giovani adepti. Di certo, commercialmente parlando e data l’epoca in cui viene pubblicato, in piena apartheid, il lato "africano" di Graceland è un efficace strumento di

marketing, che garantisce ottime vendite. Sarà negli anni a venire, però, che la grandezza di Graceland otterrà giustizia. Eclettico come ogni suo lavoro, in Graceland Simon approfondisce la sua conoscenza dello "Zydeco" (folk molto sincopato di radice indigena ed evolutosi grazie ai creoli in Louisiana alla fine dell’Ottocento) e sorprendentemente cambia la sua impostazione lirica, solitamente lineare, per darsi al poetico ( Diamonds on the Soles of Her Shoes ), all’astratto ( The Boy in the Bubble ), o al satirico ( I Know What I Know ). L’influenza che Graceland avrà su moltissimi artisti contemporanei di Paul Simon è enorme, ma è per assurdo nell’indie rock più post-moderno di band come Vampire Weekend che la sua eredità troverà la sistemazione più confortevole.

L’influenza che Graceland avrà su moltissimi artisti contemporanei di Simon è enorme, ma è nell’indie rock più postmoderno e sperimentale di band come Vampire Weekend che la sua eredità troverà la sistemazione più giusta e più confortevole



il domani