Page 1

Lundì 15 Settembre 2008 Euro 1,00 Anno XI - Numero 255

del

Lunedì

Il Cartellone - Appuntamenti in Calabria (da pag. 19 a pag. 24) GUARDAVALLE La pioggia determina il rinvio della sfida tra i ciucci e le contrade del Basso Jonio

MISS ITALIA La bellezza calabrese e il racconto della finale

Palio bagnato, ma è festa lo stesso Erica ha vinto comunque GUARDAVALLE — Rinviata la sfida tra le

GUARDAVALLE

contrade al “Palio del Ciuccio”. La giornata di ieri, funestata dal maltempo, ha costretto gli organizzatori a rimettere gli animali da soma in stalla in attesa del ritorno del sole. Ma è stata ugualmente festa in questo week end, nel borgo di Guardavalle.

Musica popolare e sbandieratori A PAGINA 19

A PAGINA 19

SALSOMAGGIORE — «Un’esperienza esaltante che non dimenticherò mai». Bella affermazione della miss Calabria Erica Cunsolo alla finalissima nazionale di Miss Italia andata in onda sabato era su Raiuno. Un più che brillante tredicesimo posto.

A PAGINA 20

MISS MOTORS

Conquista il titolo una crotonese A PAGINA 20

CRISI ALITALIA La compagnia di bandiera fino ad ora ha comunque garantito un minimo di concorrenza con gli altri vettori

Il nuovo monopolio affosserà la Calabria? Avremo meno collegamenti e saranno più cari. Per noi tutti sarà un vero disastro La drammatica crisi che sta uccidendo l'Alitalia avrà effetti altrettanto negativi sulla Calabria, terra storicamente isolata che ha nel trasporto aereo l'unico vero collegamento con il resto del paese e del mondo. Localmente nessuno sembra aver ancora compreso l'entità del problema, tant'è che sulla vicenda non si è ancora levato né un grido d'allarme né una qualche reazione. Eppure il danno è già del tutto evidente. La sparizione di Alitalia, o il suo accorpamento in Airone, di fatto significa la fine di quella competizione tra i due vettori che negli ultimi dieci anni ha garantito agli aeroporti di Reggio Calabria e, so-

prattutto, di Lamezia Terme un numero di collegamenti importanti, in particolar modo su tratte fondamentali come quelle con Roma e Milano. Anche le tariffe, che in questi anni si riusciva talvolta ad ottenere a prezzi agevolati, schizzeranno inevitabilmente verso l'alto. Per la verità da questo punto di vista sarà un peggioramento relativo visto che di fatto Alitalia e Airone da anni ormai concordavano al rialzo le tariffe, ma è innegabile che chiunque altro arriverà ad occupare gli slot calabresi agirà in regime di monopolio, con tutte le conseguenze del caso. Insomma, al di lì del problema occupazionale che riguarderà an-

ECONOMIA Intervista a Francesco Guido, responsabile dell’Area Calabro Lucana del Banco di Napoli

SOVERATO

Pd riparta «Le banche per la crescita del territorio» «Il dalle regole»

CATANZARO — Il Rapporto Svimez 2008 ha fotografato un Mezzogiorno in affanno. A soffrirne è soprattutto la rete delle piccole e medie imprese che lamenta la mancanza di sostegni adeguati, rivolgendo pesanti accuse in particolare al sistema creditizio. Ne abbiamo parlato con il dott. Francesco Guido, responsabile dell’Area Calabro Lucana del Banco di Napoli.

VIBO VALENTIA

Trovato cadavere carbonizzato A PAGINA 12

A PAGINA 11

CALCIO / 2ª DIVISIONE

Il Catanzaro si riscatta in corsa agguantando il pareggio

La rimonta delle Aquile

Derby di Cosenza vincono i Lupi

SERIE A

La Reggina non mata... A PAGINA 31

2ª DIVISIONE CATANZARO — Viaggio all’inferno

e ritorno. Quando la strada sembrava terribilmente in salita il Catanzaro ha trovato forza e lucidità. A PAGINA 32

La Vibonese pareggia a Melfi A PAGINA 31

COSENZA — È la terza volta consecutiva che il Cosenza vince. Ed è la terza volta consecutiva che il Cosenza non convince.

A PAGINA 33

A PAGINA 18

che personale calabrese, avremo meno collegamenti e saranno più cari. Il che, come dicevamo, è per noi tutti un vero disastro. Con l'autostrada del Sole che si trova nelle condizioni in cui si trova e che, anche quando saranno ultimati i lavori, rimarrà un lungo e contorto budello che si inerpica per monti e valli, e restando senza porti è evidente che il nostro appiglio col resto del mondo è l'aereo. Occorre dunque reagire. I nostri deputati, la regione, le associazioni di categorie, le società di gestione aeroportuale devono mobilitarsi per trovare una soluzione. Comprendiamo la difficoltà della situazione, ma allo stesso tempo rimane evidente che riportare a quindici anni fa le lancette del tempo del nostro trasporto aereo equivale a rinunciare a qualsiasi possibilità di sviluppo della nostra regione. Le soluzioni esistono. Sacal, la società che gestisce l'aeroporto di Lamezia, ha dimostrato che lavorando con la Regione è riuscita a garantire collegamenti fondamentali come quelli con Londra, New York e molte alte destinazioni internazionali. Si continui su questa strada e se è necessario si osi di più. Si arrivi anche a pensare ad una compagnia locale o, meglio, ad incentivare i collegamenti con la Calabria come è stato fatto con Ryanair. Una soluzione qualsiasi pur di non restare ancora più isolati. Guido Talarico


2 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Un mondo di immagini Spettacolo in Portogallo per la Pax-Dakar

Strage di innocenti al mercato cittadino di New Delhi in India

Il rally nelle città lusitane ha chiuso ieri i battenti Tante le jeep, i suv e le moto partecipanti alla corsa

Il bilancio delle vittime è di 21 morti e 98 feriti E’ Angelika Jakubowska

Incoronata a Lodz Miss Polonia 2008 Il dolore dei familiari delle vittime della strage al mercato di New Delhi. Due esplosioni hanno causato la morte di 21 persone e il ferimento di altre 98

Angelika Jakubowska riceve a Lodz la corona di Miss Polonia 2008

Papa Ratzinger ha officiato le solenni celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’apparizione della Madonna

Folla di fedeli e pellegrini alla messa celebrata da Benedetto a Lourdes

Nella foto sopra il pilota spagnolo Carlos Sainz su un Touareg II durante l’ultima fase della corsa di ieri. Piloti e vetture sono stati sottoposti a estenuanti prove, anche le moto hanno preso parte a questa gara in giro per le strade del Portogallo

San Sebastian sotto assedio dai militanti pro Eta

Ieri una sommossa anti polizia per protestare contro la prigionia dei terroristi spagnoli

Gruppi di persone con i volti coperti, foto a fianco, si sono resi protagoisti di veri e propri assalti alla polizia, con tanto di sassaiole. Vogliono la scarcerazione dei terroristi dell’Eta

Le donne più muscolose ai campionati di Melbourne

Papa Benedetto durante la messa a La Prairie a Lourdes. Il Pontefice ha voluto ricordare l’apparizione della Madonna alla piccola Bernadette

Imbiancato il passo del San Gottardo

Arrivano le prime nevi sulle montagne svizzere

Piove sabbia in Iraq E i cieli di Baghdad si tingono di rosso

La neve ricopre un’insegna sul passo del San Gottardo sulle Alpi svizzere

Una donna cammina durante una tempesta di sabbia a Baghdad

La città alle prese con la forte tempesta

Nella città australiana si sono svolti i tornei di body building per maschi e femmine

Il mammifero sarebbe morto nel 2007 al largo delle coste della città di HaBonim a sud di Haifa

Uomini e donne da ogni parte del mondo sono accorsi in Australia per partecipare a questo torneo di taratura mondiale. I body builders più famosi hanno preso parte all’evento. Sopra alcune ragazze in gara che mostrano alla giuria i propri muscoli

Rimane da chiarire il perché la balena fosse nel mar Mediterraneo che non rappresenta il suo habitat. Ma gli esami sui resti potrebbero dare esiti interessanti

Trovati in una spiaggia israeliana i resti di una balena vitello


4 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Primo piano Va nel bagno del ristorante e un cliente la stupra

Rapina l’orologio a un passante Ragazzo albanese finisce in manette

Coltello puntato alla gola del taxista Gli portano via soldi e macchina

Denuncia di una 30enne di Reggio Emilia. Lo stupro in un ristorante a Scandiano

Un albanese di 22 anni ha rapinato un giovane nel comune di Colle Val d’Elsa

Sono saliti su un taxi ad Arezzo ma, a metà corsa lo stop per fuggire con l’auto

Aveva rubato insieme a due amici, tutti i colore, dolcetti per pochi euro I proprietari del chiosco mobile li hanno inseguiti al grido “Ladri, negri di merda”

Ucciso a colpi di spranga Padre e figlio rintracciati poco dopo la fuga dal luogo del delitto MILANO - Un furto di dolciumi per pochi euro, in un bar da parte di tre giovani di colore. L’inseguimento dei proprietari a bordo del loro chiosco mobile. Gli insulti da una parte e dall’altra. “Ladri, negri di merda” urlano gli inseguitori. Poi la colluttazione e sprangate al corpo e al capo di uno dei giovani. È morto così Abdul Salam Guibre, 19 anni, con cittadinanza italiana ma originario del Burkina Faso, saltuariamente metalmeccanico. Con i due amici era stato in un locale in zona Porta Romana e, a bordo dei mezzi pubblici, erano andati alla Stazione Centrale di Milano per avviarsi, a piedi, verso il centro sociale Leoncavallo, distante alcuni chilometri. Lungo il tragitto la sosta nel bar di Fausto e del figlio Daniele Cristofoli, 51 e 31 anni. Stando ai due titolari dell’esercizio pubblico, i tre avrebbero arraffato dei dolciumi senza pagarli, per poi allontanarsi. Padre e figlio allora sono saliti a bordo del loro chiosco mobile e li hanno inseguiti. Poi, dalle parole grosse, si è passati alle mani: i tre ragazzi con un bastone raccolto per terra, i Cristofoli con un altro bastone e una spranga. Ad avere la peggio è stato Abdul, colpito al corpo, ma soprattutto alla testa. All’ospedale Fatebenefratelli hanno cercato di salvargli la vita, ma il giovane non ce l’ha fatta. È morto nel primo pomeriggio di ieri. Fuori dall’ospedale si sono subito radunati parenti e amici, quasi tutti vestiti alla moda dei rapper americani. «Abdul era un ragazzo semplice, cresciuto in una famiglia sana che si era trasferita in Italia poco dopo la sua nascita - raccontano - Era socievole ed estroverso». “Abba”, come era soprannominato, aveva frequentato le superiori a Gorgonzola (Milano) e bazzicava spesso i locali di Milano con gli amici. Questi lo descrivono come poco incline agli eccessi. Amava la musica e ballare, divertirsi senza pensare a nulla. Aveva deciso l’estate scorsa di non continuare a studiare e lavorava per certi periodi come metalmeccanico. Gli agenti della Squadra mobile hanno impiegato poche ore per identificare i proprietari del chiosco mobile del quale gli amici di Abdul avevano annotato parzialmente il numero di targa. Li hanno quindi fermati e la loro posizione sarà al vaglio già oggi del pm di turno Roberta Brera. Gli amici della vittima sono stati interrogati dagli agenti. Avrebbero ammesso la lite e raccontato degli insulti: «Negri di merda». Anche la loro posizione è valutata in queste ore. Nel frattempo l’episodio ha causato le reazioni del mondo della politica: c’è chi parla apertamente di un episodio di razzismo, come il segretario dei Ds

Un rave party nel Senese

A vent’anni muore per un mix di droghe Il 19enne Abdul Guibre morto per i colpi di spranga e la polizia sul luogo dell’aggressione in via Zuretti, non distante dalla Stazione Centrale milanese

Piero Fassino oppure il sindaco di Milano, Letizia Moratti che invita a isolare «sempre e comunque ogni forma di violenza». Altri, come invece l’assessore alla Sicurezza della Provincia, Massimo Grancini, puntano il dito contro un «sistema di giustizia fai da te, tollerato da diverse parti, che deve cessare». Il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, ha telefonato al questore di

Milano, Vincenzo Indolfi, al quale ha espresso il suo «apprezzamento per la tempestiva risposta con cui la Squadra Mobile della Questura, in poche ore, ha assicurato alla giustizia i presunti responsabili del brutale assassinio di Abdul William Guibre». «Sconcerto» e «indignazione» da parte del presidente del Senato Renato Schifani. «Questi episodi di odio così violenti - ha detto -

non appartengono alla cultura della corretta convivenza civile e del rispetto della legalità. Ecco perchè devono essere isolati senza indugio e condannati duramente senza alibi alcuno». Alla famiglia di Abdul è giunta la solidarietà del presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e del vicesindaco di Milano, Riccardo De Corato.

SIENA - Si chiamava Eleonora la studentessa di 20 anni che secondo i carabinieri potrebbe essere stata uccisa da un mix di droghe e alcool dopo un “rave party” nel bosco di Sovicille, a Siena. La certezza sulla causa della morte verrà dalla autopsia disposta dal magistrato Nicola Marini. La giovane si è sentita male alle prime ore di mattina nel capanno da caccia in località Fiserba. E’ stata portata al policlinico le Scotte di Siena dove è morta poco dopo il suo arrivo. La giovane era andata alla festa assieme alla sorella e alcuni amici, tutti partiti da Siena. I militari hanno interrogato una quindicina di ragazzi fra gli oltre quaranta che hanno preso parte al rave party e sono state compiute perquisizioni e sopralluoghi anche con unità cinofile. La festa era stata organizzata da un gruppo di giovani che aveva fatto poi scattare il tam-tam attraverso internet e le catene di sms. Il luogo prescelto era un capanno, in terreno demaniale, usato dai cacciatori, dotato anche di prese per la corrente elettrica, così che i giovani, arrivati anche dalle province di Grosseto e Arezzo, non hanno dovuto neanche portarsi i gruppi elettrogeni per alimentare gli impianti audio e luce. Quando sono arrivati i carabinieri tutte le sostanze illecite erano sparite, ma gli investigatori non hanno dubbi sul fatto che durante la notte siano state consumate droghe in abbondanza.

Nel ragusano quattro arresti. C’è anche una veggente che vedeva la Madonna. Evasione per un milione e mezzo

Un setta in nome di Maria truffa e deruba cento fedeli Il cartellone all’ingresso della sede della setta a Ispica, da notare la scritta “piazzale delle apparizioni”

Evocavano per soldi la fine del mondo Gli adepti versavano migliaia di euro RAGUSA - I capi avevano convinto gli adepti che la fine del mondo era imminente e che quindi bisognava raccogliere più soldi possibili prima di nascondersi nel rifugio dove solo loro avrebbero trovato la salvezza. Il rifugio era una vera e propria azienda agricola capace di auto-produrre carni e cibi vari per la vita della comunità. Ma l’operazione della Guardia di finanza di Ragusa ha mandato all’aria il progetto della setta religiosa, con quattro persone finite in carcere con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, violenza ed evasione fiscale. I finanzieri hanno fatto irruzione nel santuario-rifugio dell’associazione “Grande opera di Maria”, a Ispica (Ragusa), mentre era in corso l’assemblea degli adepti e

dietro l’altare hanno sequestrato 73 mila euro in contanti, ostie, calici, altro materiale utilizzato per l’esercizio dei riti e un telefono cellulare sul quale era montata un’ostia che secondo la reggente sarebbe servita per parlare con la Madonna. E’ stato accertato che il numero degli adepti è superiore a 100 e che le somme truffate supererebbero il milione di euro. Agli arrestati è stata contestata anche un’evasione fiscale di 1 milione e 600 mila euro. Sequestrata, inoltre, la sede-rifugio operativa dell’associazione, del valore di 2 milioni di euro, in contrada Barcara-Lanzagallo.

L’operazione “Blasphemia”, condotta da un centinaio di militari delle Fiamme Gialle, è partita sabato pomeriggio, dopo un anno di indagini. In manette, su ordine del gip di Modica, sono finiti il presunto capo della setta, Iole Rizza, 69 anni, la “veggente” Giovanna Assenza di 59 anni, il presidente dell’organizzazione Orazio Garofalo, 72 anni, e il segretario della setta, Saverio Cannata, 62 anni. Assenza in particolare sosteneva di avere parlato con la Madonna nel 1988. Durante il blitz dei finanzieri, nel salone centrale della sede c’erano oltre cento persone, tra cui molti bambini, intenti a pregare. Nelle abitazioni e nei luoghi a disposizione dei quattro arrestati, sono stati trovati ostie con emografie, statuine di angeli, rosari,

fiori secchi imbevuti di olio profumato, oggetti descritti come reliquie di Padre Pio, olio sacrificale e “rugiada del cielo” in boccette etichettate. Secondo i finanzieri la setta, spinta da interessi economici, avrebbe circuito gli adepti con minacce e pressioni psicologiche, «privandoli più o meno consciamente della loro capacità di autodeterminazione, e causando loro gravi danni economici e morali». L’associazione è stata creata nel 1986 e aveva attratto subito numerose persone, con fenomeni di pellegrinaggio alimentati dalle presunte e ripetute apparizioni maria-

ne. Alcuni affiliati vivrebbero a New York, dove veniva inviato un giornale di impronta religiosa, denominato “Voce Speranza”, edito dai responsabili della setta. A questa prima fase seguì un vero e proprio “processo di spoliazione”, nel quale i cosiddetti eletti effettuavano donazioni di denaro, immobili, terreni, gioielli, opere d’arte, e altri lasciti vari. I leader della setta in tal modo erano riusciti a costruire un immobile nelle campagne di Ispica, denominato “granaio del cielo”, dove il gruppo si sarebbe dovuto rifugiare in vista dell’imminente “giudizio universale”.


il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 5

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Primo piano

Piemonte e Veneto in seria difficoltà per la violenza del maltempo e la comparsa della prima neve. Nel Sud brusca fine della siccità

Tutta Italia travolta dai nubifragi In Sicilia e Calabria è arrivata la pioggia dopo quattro mesi di caldo asfissiante

Un negozio allagato nella via principale di Leinì nel torinese. Numerose strade si sono allagate per effetto delle forti piogge, al punto che 150 automobilisti sono rimasti in panne

ROMA - Allagamenti, automobilisti costretti a trascorrere la notte in ripari di fortuna, neve ad alta quota al nord, abbassamento di temperature al sud, dove è tornato a piovere dopo mesi: sono gli effetti dell’ondata di maltempo che ha interessato praticamente tutta Italia. A Torino e in parte della provincia, ma anche nel cuneese e nel Vco, forti piogge (274 millimetri) e temperature autunnali hanno scandito la serata di sabato e la scorsa notte. Nel capoluogo la temperatura è scesa a 12 gradi. L’acqua ha bloccato numerose strade, provocato smottamenti e allagato cabine elettriche, con black out in diverse zone. Almeno 150 automobilisti sono stati soccorsi dai vigili del fuoco: diversi hanno trascorso la notte nel polo della protezione civile di Settimo Torinese e altri in una casa di riposo per anziani, a Leinì. Stop al traffico per ore anche su un tratto dell’autostrada Torino-Milano e su un altro della Torino-Aosta. L’aeroporto di Caselle ha dovuto cancellare diversi voli. Prima neve sulle Alpi occidentali, sui 2.100 metri di quota. Neve a 2.000 metri di quota anche in Trentino e a 1.700 metri in Alto Adige. Lo scenario è prettamente autunnale e temperatura tra 3 e 9 gradi in montagna. Disagi nel Mantovano, con oltre 400 richieste di intervento ai vigili

mentre nel sud, forti temporali si sono abbattuti in diverse regioni dalle prime ore della mattinata. A Napoli e provincia sono state duecento le richieste di aiuto ai vigili del fuoco, soprattutto per allagamenti. In diversi casi i pompieri hanno soccorso automobilisti bloccati in sottopassaggi. Idrovore in azione anche all’ingresso dell’ospedale di Pozzuoli, ma l’acqua ha allagato pure gli spogliatoi dello stadio San Paolo, prima del match Napoli-Fiorentina. Disagi anche nel Salernitano. In Calabria, dove non pioveva da 5 mesi e mezzo, piogge e forti temporali hanno interessato da ieri tutta la regione. Temperature in forte calo, anche di 10 gradi. Un nubifragio ha interessato la zona delle Serre, nel vibonese e la dorsale appenninica. Anche in Sicilia, dopo quattro mesi di sole, con temperature che fino a due giorni fa hanno sfiorato i 40 gradi, ieri è arriva la pioggia. E c’è chi, al di là dei danni, gioisce. L’arrivo della pioggia accende gli entusiasmi dei raccoglitori di funghi dopo che la ridotta piovosità e il caldo record di agosto avevano destato preoccupazione. Lo dice la Coldiretti, sottolineando che la raccoltta dei funghi, rappresenta un’importante integrazione di reddito per migliaia di “professionisti” impegnati a rifornire negozi e ristoranti.

del fuoco, mentre a Monza la pioggia ha condizionato anche la partenza del Gran Premio di Formula 1. Il maltempo non ha risparmiato il Veneto, con scantinati, strade e piani terra di abitazioni sott’acqua anche per 20 centimetri, in particolare a Chioggia (una cinquantina gli interventi dei pompieri) e Pellestrina, nel veneziano. A Venezia la

pioggia di sabato ha fatto finire sott’acqua alcuni fabbricati, molti dei quali ospitano negozi, mentre il vento al Lido ha causato la caduta di impalcature nella zona della Mostra del Cinema. Problemi anche per i simpatizzanti della Lega nel raggiungere il luogo della Festa del Carroccio. Pioggia, grandine e fulmini nelle Marche, con diversi allagamenti,

Era a scoppio ritardato, la squadra degli artificieri ha dovuto aspettare 144 ore prima di intervenire Computer vengono messi in salvo. Nella case è stata sospesa anche l’erogazione di acqua e di gas

Aspirati da un foro dell’ordigno i 90 chili di materiale esplosivo

Salerno si è liberata della bomba in 5000 sono potuti tornare a casa

che 5mila salernitani, che occupano oltre mille unità immobiliari delSALERNO - Le operazioni di disin- la zona del centro, per ragioni di nesco dell’ordigno della seconda sicurezza, avrebbero dovuto lasciaguerra mondiale, che ha tenuto per re le loro abitazioni. Anche i negozi una settimana 5mila salernitani e due chiese sono rimasti chiusi. con il fiato sospeso sono state fortu- L’intera area è stata interdetta al natamente più rapitraffico. Rimuovere de del previsto. Ini- Risaliva alla Seconda la bomba non è staGuerra Mondiale ziate qualche minuta nè un’operazioto prima delle 9 di Trovata sette giorni fa ne semplice nè raieri si sono concluperchè l’ordinel cantiere dei parcheggi pida se alle intorno alle gno era dotato di 14,30 e due ore dopo le transenne una spoletta a reazione chimica a che delimitavano la «zona rossa» so- scoppio ritardato. Così gli artificieno state rimosse, con un applauso ri del 21mo Genio guastatori, hanliberatorio della gente. La vicenda no dovuto attendere 144 ore prima ha avuto inizio nel tardo pomerig- di entrare in azione. gio di lunedì quando in un cantiere Ieri mattina è toccato ad un giovane di via Rafastia, dove si stanno realiz- capitano del Genio, Fabio Fazino, zando dei parcheggi sotterranei, al- insieme a due esperti marescialli, cuni operai hanno notato l’ordigno: condurre le operazioni di disinneuna bomba, ancora in buono stato sco. Sull’ogiva c’era una lesione di conservazione, di fabbricazione che ha consentito ai militari di aspiinglese, lanciata dagli alleati sbarca- rare i circa 90 chili di materiale ti proprio sul litorale salernitano. esplosivo. Quindi è stata rimossa la Scattato l’allarme nella notte tra lu- spoletta e la bomba è finalmente nedì e martedì scorsi è stato deciso diventata inoffensiva. Alfonso Pirozzi

Tra le vittime c’è anche un imprenditore italiano di 51 anni

MOSCA - Sciagura aerea negli Urali, dove un Boeing 737-500 dell’Aeroflot Nord, una società controllata della compagnia di bandiera russa, si è schiantato al suolo in fase di atterraggio alla periferia di Perm, causando la morte di tutte le 88 persone a bordo, compresi i sei membri dell’equipaggio. Tra le vittime anche 7 bambini e 21 stranieri, compreso un imprenditore trevigiano del settore legno, Tommaso Martinazzo, 51 anni, di Crocetta del Montello, che lascia moglie e due figlie. Era partito sabato dall’aeroporto di Venezia diretto a Perm, via Mosca. «Doveva collaudare - ricorda la cugina Lucia Poloniato, vicesindaco di Crocetta del Montello (Treviso) - un impianto per l’essiccazione del legno per una ditta per la quale collaborava». Era un esperto del settore ed aveva girato il mondo. Nella lista degli stranieri, secondo Aeroflot, figurano nove azeri, cinque ucraini, un francese, uno svizzero, un lettone, un tedesco, un turco e un americano (ma la sua ambasciata a Mosca non rilascia alcun commento), quasi tutti in viaggio di lavoro verso Perm, moderna città industriale di un milione di abitanti. Tra le vittime c’è anche il generale Ghennady Troshev, eroe di Russia come uomo della linea dura nelle due guerre cecene e consigliere dell’ex presidente Vladimir Putin

per gli affari dei cosacchi dal 2003. I resti del velivolo sono stati ritrovati in un raggio di 4 chilometri qua-

drati: alcuni, secondo testimoni, non lontano dalle dacie della periferia, ma gli unici danni hanno riguardato la transiberiana, il principale collegamento ferroviario tra Mosca e l’Estremo oriente russo, interrotto tra Perm ed Iekaterinburg, con numerosi treni costretti a deviare. Il comitato investigativo della Procura ha indicato in difetti del motore destro la possibile causa del disastro. Un motore si sarebbe incendiato e sarebbe esploso, trasformando la fusoliera in una palla di fuoco. L’ipotesi di un errore umano è invece avvalorata da un’intervista di un

R U S S I A

Mosca n

Claudio Salvalaggio

San San Pietroburgo Pietroburgo

Do

Tragedia aerea sugli Urali, 88 morti

Il grafico mostra il luogo del disastro, a sinistra una foto dei resti dell’aereo caduti sulla ferrovia transiberiana

Volga

Perm ANSA-CENTIMETRI

“Ike” ha seminato devastazione ed è partita la più grande operazione di soccorso della storia dello stato americano

Il Texas in ginocchio dopo l’uragano

Devastazione sulla costa a Galveston

WASHINGTON - La più grande operazione di soccorso della storia dello Stato è scattata in Texas per fronteggiare la devastazione arrecata dall’uragano Ike. Anche se l’impatto è stato

meno violento del temuto, la forza dei suoi l’area di Houston, che producono circa il venventi ha distrutto numerose abitazioni mentre ti per cento della benzina usata ogni giorno la grande massa d’acqua rovesciata sul Texas negli Usa, resteranno inattive per almeno una ha provocato catastrofici allagamenti. Nono- settimana, fatto che potrebbe provocare una stante l’evacuazione preventiva di oltre 2,2 penuria di benzina». L’uragano Ike sembra milioni di persone dal Texas (e lasciarsi alle spalle un conto Più di due milioni di altre 130 mila in Louisiana) da pagare, per il governo amegli evacuati le squadre di emergenza hanricano e per le compagnie d’asno dovuto soccorrere centinasicurazione, compreso tra gli 8 I danni forse ia di persone che avevano scele i 18 miliardi di dollari. Sono a quota 18 miliardi to di restare, in molti casi penle prime stime avanzate da sotendosi amaramente. Le autorità di Houston cietà d’assicurazioni newyorchesi, citate dai hanno dichiarato il coprifuoco per una setti- media americani. Un bilancio comunque infemana, dalle 21 alle 6 del mattino, per aiutare riore a quello di Katrina che colpì New Orlele squadre di emergenza a portare a termine ans tre anni fa quando i danni furono pari ad le operazioni di soccorso. Le raffinerie del- oltre 80 miliardi di dollari.

controllore di volo di Perm, Irek Bikbob, secondo il quale il pilota avrebbe avuto “una condotta inadeguata” e non avrebbe seguito le sue indicazioni per l’atterraggio. Il ritrovamento delle due scatole nere consentirà di ricostruire gli ultimi momenti della tragedia. L’aereo era partito dall’aeroporto internazionale Sheremetevo di Mosca all’1:12 locale (23:12 in Italia) e dopo meno di due ore ha perso i contatti con la torre di controllo a circa 1.100 metri di altitudine, mentre stava per atterrare a Perm, a circa 1.400 km dalla capitale. Secondo la testimonianza di una donna, confermata dal controllore di volo locale, il Boeing ha preso fuoco quando era ancora in volo sfrecciando «come una cometa cadente». La compagnia, che ha promesso un risarcimento fino a due milioni di rubli (56 milioni di euro) ai famigliari delle vittime, ha reso noto che il Boeing 373 aveva 16 anni ed era stato noleggiato lo scorso luglio dalla compagnia privata Pinewatch Limited, con sede a Dublino, fino al marzo 2013: in precedenza era stato usato dalla compagnia cinese Xiamen Airlines. Questo disastro è il peggiore ad aver coinvolto un aereo russo da quando, nell’agosto 2006, 170 persone morirono in un velivolo precipitato in Ucraina mentre era in volo da Anapa, sul Mar Nero, a San Pietroburgo.


6 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Attualità

Il piano del ministro dell’Istruzione prevede una riduzione del percorso scolastico

Diplomati a 18 anni con la riforma Gelmini

ROMA - Nei prossimi giorni il ministro della pubblica istruzione, Mariastella Gelmini, presenterà ai sindacati il piano programmatico per gli interventi di razionalizzazione del sistema di istruzione secondo l’articolo 64 della legge 133 del 2008. Il mensile Tuttoscuola ne anticipa oggi in esclusiva tutti i contenuti. Nel piano, da quanto si legge nelle anticipazioni, non si parla solo di maestro unico e di riduzione degli orari di lezione, come ormai annunciato da settimane, ma anche di molti altri aspetti finora non noti. Ecco una sintesi degli altri punti chiave del piano, tra i quali anche una possibile riduzione di un anno dell’intero percorso di studi. Scuola dell’infanzia La riforma Moratti aveva introdotto anticipi di iscrizione anche nella scuola dell’infanzia oltre che nella scuola primaria. Anticipi partiti a fatica e abrogati dal governo Prodi con la finanziaria 2007. Ora il piano programmatico ne prevede il ripristino. Sezioni primavera Il nuovo servizio educativo per bambini tra i due e i tre anni, attualmente a gestione regionale, viene confermato, prevedendo anche che nelle aree montane possano essere accolti piccoli gruppi di bambini di due-tre anni anche nelle scuole dell’infanzia. Docente a orario prevalente Oltre al docente unico (o quasi) per le classi di scuola primaria funzionanti a 24 ore settimanali, nelle classi funzionanti con orario più lungo viene prevista la figura del docente con orario prevalente. Il docente prevalente era stato previsto dalla legge 148 del 1990 di riforma della scuola elementare che aveva introdotto il modulo di tre docenti su due classi, prevedendo che nel primo e secondo anno vi fosse una presenza prevalente di un docente. La riforma Moratti aveva previsto una figura analoga con funzione tutoriale (il tutor, appunto), ma il contratto scuola l’aveva disapplicata. Istituti comprensivi Il piano intende privilegiare dove possibile il modello degli istituti comprensivi, quelli cioè che uniscono sotto un’unica istituzione scolastica (e sotto un’unica presidenza) scuole dell’infanzia, elementari e medie. Si ritiene che tali istituti, che oggi rappresentano già quasi la metà delle istituzioni scolastiche del I ciclo, favoriscano la continuità didattica e l’orientamento scolastico. Ne vedremo molti di più. Tecnici e professionali Gli istituti tecnici e professionali passeranno a 32 ore settimanali (dalle attuali 36 in media) come già suggerito dalla commissione ministeria-

Nei professionali e nei tecnici saranno tagliate le ore di lezione In cattedra torna il docente a orario prevalente oltre che il maestro unico per le classi elementari Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmimi presenterà ai sindacati la “sua” riforma della scuola

le nominata appositamente dall’ex ministro Fioroni. Per loro, come per i licei, il ministro Gelmini dovrà decidere presto se la riforma Moratti del secondo ciclo partirà dall’anno prossimo (2009/2010), come ha previsto un’apposita norma di rinvio del 2007. Indirizzi di studio Oggi sono circa 900, includendo le sperimentazioni nazionali e autonome.

Si interverrà soprattutto negli istituti tecnici e professionali eliminando le duplicazioni (esempio istituto tecnico commerciale e istituto professionale per il commercio; oppure istituto tecnico industriale per la meccanica e istituto professionale per la meccanica) che confondono l’utenza senza apportare valore aggiunto. Se ne contano moltissime di queste duplicazioni.

Classi di concorso Le classi di concorso con una comune matrice culturale e professionale verranno accorpate. Ad esempio oggi matematica e matematica applicata rappresentano classi di concorso diverse, creando talvolta difficoltà nell’efficiente gestione del personale. L’intento è quello di semplificare e aumentare la flessibilità nell’impiego dei docenti.

Percorso abbreviato In futuro la durata dell’intero percorso d’istruzione - secondo quanto risulta a Tuttoscuola - potrebbe ridursi dai 13 anni attuali a 12 anni, come avviene nella maggioranza degli altri Paesi europei. Un’ipotesi del genere era contenuta già nel progetto di riforma Berlinguer (che nella sua riforma dei cicli aveva ridotto la durata complessiva delle elementari e

medie da otto a sette anni), ed era stata inizialmente considerata nella prima versione della riforma Moratti (che prevedeva la riduzione della secondaria superiore da 5 a 4 anni, proposta poi ritirata per la contrarietà in particolare di An). Ora nel piano Gelmini si riaffaccia questa ipotesi, anche se si precisa che sarà da valutare in un tempo più lungo e nelle sedi competenti.

A Vicenza si incontrano le famiglie numerose

Una ricerca mostra come l’aggiunta di un farmaco al cocktail per la chemio diminuisca il rischio di recidive del tumore

L’utilizzo di una nuova pillola potrebbe ridurre il rischio di ricadute del carcinoma al seno

Un cocktail contro le recidive del tumore ROMA - L’aggiunta di un farmaco al cocktail di medicinali usati nella chemioterapia del tumore al seno dopo intervento chirurgico è riuscito ad abbassare del 25% il rischio di ricaduta. È il maggior dato ottenuto da uno studio condotto in 50 centri oncologici italiani su quasi milla donne presentato al congresso della società europea di oncologia in corso a Stoccolma. «Si tratta di uno dei migliori riultati mai ottenuti su questo gruppo di pazienti», ha commentato il coordinatore della ricerca Francesco Cognetti, direttore dell’Oncologia medica del Regina Elena di Roma. Lo studio condotto in collaborazione con l’università Federico II di Napoli, ha preso in considerazione

998 malate con tumore al seno e più di 3 linfonodi intaccati da metastasi. Dopo l’intervento chirugico un gruppo di donne è stato trattato con una combinazione di farmaci a base di epirubicina più CMF (ciclofosfamide, metotrexate, fluorouracile); a un secondo gruppo è stato somministrato oltre al precedente protocollo anche un medicinale a base di docetaxel. Dopo 62 mesi i dati ottenuti nella nuova terapia hanno mostrato una riduzione di un quarto del rischio relativo di ricaduta e di un terzo di morte. Gli esperti spiegano che una volta sconfitto il tumore con l’intervento chirurgico, la paura più grande è che possa tornare. Nel cancro del seno il rischio di recidiva

resta infatti molto alto: può arrivare fino al 70%, se i linfonodi sono positivi, cioè contengono cellule neoplastiche, e anche le possibilità di guarigione sono fortemente compromesse. Si tratta, dunque, di un risultato che va considerato come il migliore mai ottenuto al mondo nel tumore della mammella dopo intervento chirurgico, e ha suscitato grande interesse fra i diecimila esperti presenti al congresso. Il carcinoma della mammella è la neoplasia maligna più frequente nella donna: ne colpisce una su 10, oltre 31mila nuovi casi ogni anno in Italia. I progressi nelle terapie sono notevoli: se identificato precocemente, la sopravvivenza supera il 90%.

Un bypass nel duodeno potrebbe liberare i malati dall’uso di farmaci

Su Internet una mamma su sei confessa di avere un figlio prediletto

ROMA - L’ambizioso obiettivo scientifico è bete per fare il punto sugli ultimi studi clinici liberare definitivamente i malati di diabete di che hanno utilizzato queste tecniche dappritipo II dai farmaci per controllare la glicemia, ma applicate sui grandi obesi diabetici. L’opegrazie un intervento chirurgirazione è simile al bypass gaco sull’intestino. A questa me- L’importante studio strico ma rispetto a questo se sarà presentato ta, ancora lontana, lavora da ne differenzia perchè preseranni un chirurgo italiano, dall’italiano Rubino va completamente lo stomaFrancesco Rubino, ricercatoco. Consiste semplicemente oggi a New York re all’università cattolica di nel bypass della prima porzioRoma e responsabile della Gastrointestinal ne di intestino tenue, il duodeno. Che rendenMetabolic Surgery del Cornell Medical Colle- do migliore la sensibilità all’insulina e il metage. Oggi il chirurgo presiederà a New York un bolismo degli zuccheri, porterebbe a un miCongresso internazione sulla chirurgia del dia- glioramento o alla guarigione dal diabete.

LONDRA - L’amore materno non è equa- senza eccezione hanno sottolineato che la mente spalmato sulla prole: in Gran Breta- prole non deve percepire la minima diffegna una mamma su sei ha ammesso di renza d’affetto da parte dei genitori. Soltanavere un figlio preferito con to un terzo però ha assicuraUna donna su tre il quale sente un rapporto to che ama i figli allo stesso assicura invece d’affetto molto più forte. A identico modo, senza prefeportare alla luce una cosa renze di sorta. Più della medi amare la prole che si sa ma che in genere si tà ha indicato che dà ai figli allo stesso modo tace è un sondaggio. Lo ha affetto «in modo diverso realizzato Netmums.com, un sito Internet l’uno dall’altro ma in eguale misura». A che si occupa dei problemi connessi con quanto risulta dal sondaggio le mamme con l’allevamento dei figli, e vi ha partecipato un figlio nettamente prediletto hanno spesun campione di più di mille mamme. Tutte so profondi sentimenti di colpa.

Dalla chirurgia una speranza per i diabetici L’amore materno ha le sue preferenze

VICENZA - Hanno almeno quattro figli, tra naturali, adottivi o affidati e per loro è ormai un’attività quotidiana l’arte di moltiplicare seggiolini, biciclette, quaderni e libri scolastici. Sono le famiglie numerose, riunite in una associazione che conta 6.600 iscritti, pari a oltre 40mila persone. Una loro rappresentanza si è riunita ieri a Montecchio Precalcino (Vicenza) per il secondo raduno in Veneto. Avevano dato la loro adesione in 800, ma il tempo inclemente ha ridotto a 350 i partecipanti. «Ma non ne ha fiaccato lo spirito - sottolinea Giuseppe Guarini, segretario nazionale dell’associazione - e soprattutto la voglia di stare insieme per condividere esperienze e suggerimenti». La giornata, come ha spiegato Guarini, è servita per parlare, oltre che di risparmio, delle leggi per i congedi parentali e di maternità, del soccorso in caso di incidenti domestici e del problema dell’abuso dell’alcol negli adolescenti. L’organizzazione, poi, entra in gioco soprattutto per risolvere i problemi della spesa. Dagli elettrodomestici di seconda scelta comprati da una multinazionale ai piccoli elettrodomestici acquistate con i gruppi di acquisto in Germania, tutto è all’insegna del risparmio. Anche il problema scuola è stato risolto ricorrendo a questa filosofia. Sta creando qualche problema creare una lista analoga per i prodotti alimentari. «Soprattutto per pasta e riso - ammette Guarini - non riusciamo ad avere i prezzi dai grandi marchi, che non ci considerano».


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 7

Attualità

I consumatori protestano giovedì in tutta Italia

Le chiamate verso questi numeri saranno disabilitate

FIRENZE - Si terrà giovedì lo sciopero “della pagnotta”, organizzato dalle associazioni dei consumatori. Per la giornata, i consumatori sono invitati «ad astenersi dall’acquistare e consumare pane e pasta, e a risparmiare su energia elettrica, gas e carburanti». Tra gli obiettivi della giornata di protesta - spiegano in una nota i promotori dell’iniziativa - avere un incontro con il presidente Berlusconi per proporre una moratoria di prezzi e tariffe fino al 30 giugno 2009. All’iniziativa aderiscono 16 associazioni.

ROMA - Telecom Italia inizia oggi la disabilitazione permanente delle linee telefoniche di rete fissa per le chiamate verso i servizi a sovrapprezzo. Il servizio, automatico e gratis, riguarderà le chiamate dirette verso: i numeri che iniziano con 144, 166, 482, 483, 484 e 899 (escluso il 485xy); i numeri che iniziano con 163 e 164 (esclusi quelli per televoto o raccolta fondi); i numeri che iniziano con 892 (esclusi quelli di informazione abbonati o pubblica utilità); i numeri 412, 41412, 444, 448.

Contro i rincari dei prezzi è sciopero della pagnotta

Telecom blocca il “144” e i servizi telefonici più cari

Sciopero della pagnotta contro l’inflazione

Telecom blocca i numeri con sovrapprezzo

Sempre più evidente la frattura tra governo e sindacati su contratti e piano industriale Tensioni anche fra piloti e confederali, mentre la compagnia lavora per l’intesa

Alitalia in corsa contro il tempo Potrebbero partire già da stamattina le procedure di cassa integrazione ROMA - Ultima chiamata per Alitalia. Il governo ha messo in atto una mediazione per cercare di raggiungere un compromesso che permetta ai sindacati di accettare il nuovo contratto di lavoro e il piano industriale della Cai, la compagnia che dovrà rilevare la parte “buona” di Alitalia. Ieri si è parlato a lungo di un possibile «lodo» che il governo avrebbe presentato alle parti mentre, secondo le ultime notizie, in serata Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno lavorato al ministero del Lavoro con la Cai per raggiungere un «accordo quadro», un pacchetto completo con la parte normativa e quella contrattuale che poi dovrebbe essere presentata ai sindacati autonomi di piloti e hostess, che non erano al tavolo del confronto. Dopo diversi slittamenti l’incontro generale convocato dal governo si è tenuto in tarda serata. Il premier Silvio Berlusco-

Nussun disagio è stato registrato nella giornata di ieri per i voli italiani

La promessa del premier ai proprietari di immobili

In arrivo la cedolare “secca” per tassare i redditi da affitto ROMA - La tassazione separata dei redditi da affitto attraverso una cedolare secca «è un punto fondamentale» al quale il governo sta pensando. Lo assicura il premier Silvio Berlusconi in un messaggio alla Confedilizia. «Compatibilmente con il bilancio pubblico - sottolinea Berlusconi - pensiamo all’istituzione della cedolare secca per i contratti di locazione agevolati, dove il canone è concordato tra le organizzazioni della proprietà edilizia e degli inquilini». Un’altra assicurazione ai proprietari di casa che affittano gli immobili arriva dall’impegno dell’esecutivo a «evitare la reiterazioni ha seguito da Milano la trattativa in contatto telefonico con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta e con il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi. Mentre slittava più volte l’incontro formale con tutte le nove sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno dunque portato avanti

Berlusconi ha promesso ai proprietari di immobili una cedolare secca per tassare gli affitti

ne del blocco delle esecuzioni di rilascio». Anche per questo, ricorda Berlusconi, è stato approvato uno specifico Piano Casa. Berlusconi rileva però che è necessario an-

al ministero del Lavoro il confronto con la Cai per ridefinire le parti che riguardano le singole categorie nel contratto unico che la cordata di imprenditori guidata da Intesa SanPaolo vuole per la nuova Alitalia. Nella sede di via Veneto, con il ministro Maurizio Sacconi si sono trovati l’amministratore de-

che un impegno degli enti locali «che dovranno adeguare opportunamente le aliquote Ici sulle abitazioni date in locazione».

legato di Cai Rocco Sabelli e i segretario generali dei sindacati, Guglielmo Epifani, Raffaele Bonanni, Luigi Angeletti e Renata Polverini. Non c’erano gli autonomi, in primo luogo i piloti di Anpac e Up e gli assistenti di volo di Avia e Sdl, le organizzazioni che finora hanno tenuto una posizione più

intransigente e che hanno attaccato Sacconi accusandolo di una gestione «irresponsabile» della vertenza. Ormai è davvero una corsa contro il tempo e da oggi dovrebbero prendere il via le procedure annunciate dal commissario straordinario Augusto Fantozzi sulla cassa integrazione. Al momento

L’ingente “bottino” frutto dell’attività dei primi 8 mesi dell’anno

L’attività di recupero dell’evasione fiscale ha fruttato in otto mesi un “bottino” da 4 miliardi che copre l’85% del target fissato per l’intero 2008

Il fisco batte cassa in tutto il Bel Paese e recupera 4 miliardi di tasse “evase” Le entrate registrate vanno a coprire circa l’85% del target fissato per il 2008 Manuela Tulli

ROMA - La lotta all’evasione fiscale porta in cassa, da gennaio ad agosto 2008, quasi quattro miliardi di euro, un “bottino” in crescita di oltre l’8 per cento rispetto allo stesso periodo del 2007. Volano soprattutto gli incassi da ruoli erariali, quelli relativi alle tasse vere e proprie, e in questo caso i 2,4 miliardi dei primi otto mesi del 2008 coprono già per oltre l’85 per cento il target dell’intero anno. Sono gli ultimi dati sulla riscossione del gruppo Equitalia, la società pubblica che si occupa della riscossione. Il fisco, tra ruoli erariali e previdenziali ha incassato, tra gennaio e agosto 2008, precisamente 3,9 miliardi di euro, l’8,3 per cento in più rispetto ai 3,6 miliardi che erano stati messi al sicuro nello stesso periodo del 2007. Per quanto riguarda, in particola-

Il fisco dichiara guerra agli italiani che evadono le tasse

re, la sola evasione dalle tasse (ruoli dell’Agenzia delle Entrate e dell’Agenzia delle Dogane) nei primi otto mesi dell’anno sono stati incassati 2,4 miliardi di euro, il 14,3 per cento in più rispetto al corrispondente periodo del 2007. Per questo segmento il target

2008 è fissato in 2,8 miliardi di euro e dunque al 31 agosto era stato già incassato l’85,7 per cento dell’obiettivo annuale previsto per legge nella convenzione tra Agenzia delle Entrate e Equitalia. Il fisco batte cassa in tutte le province e, nei primi otto mesi del

non ci sono previsti disagi per i voli di oggi e anche ieri, nonostante l’ennesima manifestazione di protesta all’aeroporto di Fiumicino, i voli sono stati pressochè regolari. Dopo la ripresa a Palazzo Chigi del dialogo, tra governo e parti anche se su tavoli ancora separati, anche ier è stata giornata di incontri e contatti continui. Sulle possibilità di arrivare a un accordo è stato una continua altalena tra speranze e scetticismi. Alle dichiarazioni «ottimiste» del ministro del Lavoro Maurizio Sacconi si sono contrapposte quelle dei piloti che esplicitamente hanno parlato di «assenza di novità». Fin dalla mattinata è apparsa sempre più evidente una frattura tra i sindacati confederali e i piloti. E proprio riferendosi a loro il numero uno della Cisl Bonanni ha sottolineato come stiano rischiando di «tagliare il ramo sul quale sono seduti».

2008, si registrano incrementi a due cifre degli incassi da Roma a Milano, da Napoli a Bologna. In particolare, da gennaio ad agosto, è aumentato del 50 per cento l’incasso di Equitalia Gerit che, oltre a Roma, è agente della riscossione a Grosseto, L’Aquila, Latina, Livorno, Rieti e Siena.

Buoni anche i risultati di Esatri (la società di Equitalia che opera in Lombardia) i cui incassi da evasione nello stesso periodo sono aumentati del 12 per cento. Aumento ancora a due cifre (+10 per cento) anche per Polis, società ramificata tra Napoli e Bologna, tra Genova e Venezia,

per citare alcune delle province in cui è presente. Risultati in crescita del 2 per cento, infine, per Nomos, la società che riscuote le tasse non pagate in una dozzina di province del nord Italia tra le quali Torino. Equitalia nel Piano industriale aveva indicato come obiettivo di riscossione oltre ai 2,8 miliardi di euro da ruoli erariali, anche 2,1 miliardi da ruoli previdenziali (dall’Istituto nazionale per la previdenza sociale, l’Inps, e l’Istituto nazionale infortuni sul lavoro, l’Inail), e un altro miliardo di euro di obiettivo interno per un totale di 6 miliardi di euro. «Sicuramente raggiungeremo l’obiettivo di 6 miliardi euro indicato nel Piano industriale», commenta Renato Vicario, direttore centrale della Direzione strategie di riscossione di Equitalia spa. «Dopo due anni di forte sviluppo degli incassi dovuto al passaggio in mano pubblica dell’attività di riscossione fino al 2006 in mano ai privati, le percentuali continuano a crescere anche se in modo più ridotto. E a crescere - conclude il direttore Vicatio - sono tutte le società del gruppo».


8 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Attualità

Ancora da chiarire le cause che hanno portato all’affondamento Un uomo e un bambino, ripescati dopo l’incidente, non ce l’hanno fatta Scontro a fuoco nel Turkmenistan Venti poliziotti perdono la vita

Nella foto sopra una delle signore sopravvissute alla scontro a fianco il battello a vapore, del quale sono stati posti in stato di fermo i piloti, a causa del possibile urto con lo yatch

ACHKHABAD - Venti appartenenti alla polizia locale sono stati uccisi ad Achkhabad, capitale del Turkmenistan, nel corso di una operazione condotta contro una «banda armata di trafficanti di droga». Lo hanno annunciato ieri le autorità della repubblica dell’Asia centrale, secondo le quali la banda è stata «neutralizzata». Le forze dell’ordine si sono opposte a un «gruppo di criminali implicati in un traffico di droga», ha affermato il ministero turkmeno degli esteri, in una delle rare confessioni di violenze avvenute in quel paese, retto da uno dei regimi più totalitari del mondo. Un sito internet dell’opposizione turkmena in esilio aveva affermato che 20 poliziotti erano morti a seguito di uno «scambio di tiri» con «un gruppo religioso, probabilmente di islamisti radicali». Secondo un comunicato del ministero turkmeno «unità speciali di polizia hanno condotto una operazione per arrestare» i componenti del gruppo di trafficanti, alcuni dei quali molto probablimente sono riusciti anche a fuggire. Il comunicato non fornisce però alcun dettaglio sugli scontri. Abitanti di Achkhabad raggiunti per telefono dall’Afp hanno confermato di aver udito spari nella notte tra venerdì e sabato, fino al mattino. Hanno anche indicato che la periferia nord della capitale è stata accerchiata dalla polizia nel corso dell’operazione, durata circa 12 ore.

LaSennasitingedirosso Sabato notte uno yacht è colato a picco nel fiume Due i morti

A fianco una foto del recupero del relitto Sono stati fermati due piloti di un battello a motore con il quale probabilmente c’è stata una collisione

PARIGI - Non ce l’ hanno fatta il bambino di sei anni e l’ uomo di 45 che erano stati ripescati dai pompieri nel relitto della yacht privato colato a picco sabato sera nella Senna - per cause ancora tutte da chiarire - vicino alla cattedrale di Notre Dame, nel cuore di Parigi. I medici hanno cercato di rianimarli, ma i due - che non sono padre e figlio, come era stato detto in un primo momento erano rimasti troppo a lungo sotto l’ acqua. Il bambino, secondo una fonte della polizia, «per una ventina di minuti». Sono morti ieri mattina. Due le ipotesi dell’incidente - raro, solo cinque negli ultimi 20 anni, uno solo mortale - sul quale la magistratura ha aperto un’inchiesta: uno scontro con un “bateau-mouche” - uno di quei battelli che trasportano milioni di turisti sul fiume che attraversa la capitale francese - o con il pilone del ponte dell’Arcivescovado. Ma, intanto, il pilota e il copilota del “bateau-mouche” “La Besogne”, che si trovava nei pressi del luogo dell’ incidente, sono stati posti in stato di fermo di polizia. «Ci sono testimonianze divergenti - aveva detto domenica sera il segretario di Stato ai Trasporti, Dominique Bussereau, accorso sul posto -. Alcune accennano a un urto dello yacht contro il pilone del ponte, altre a una collisione con un “bateau-mouche”». A bordo dell’imbarcazione priva-

ta c’erano complessivamente dodici persone: sei adulti e sei bambini, di sei nuclei familiari francesi. Al momento dell’urto dieci persone sono riuscite a gettarsi in acqua, mentre due sarebbero rimaste intrappolate nel relitto del battello. I pompieri di una caserma vicina sono intervenuti «al massimo cinque minuti dopo l’allarme», ha riferito il portavoce dei pompieri, il comandante Michel Cros. I dieci che si erano gettati in acqua sono stati presto recuperati, per gli altri due c’è voluto più tempo: trasportati all’ospedale in uno stato di salute definito subito «molto grave», sono morti ieri mattina. Gli altri dieci sono stati ricoverati per ipotermia, ma le loro condizioni non destano preoccupazione, alcuni di loro sono già stati dimessi. Rari, come detto, gli incidenti sulla Senna: cinque negli ultimi 20 anni. Il 23 marzo del 1989, una collisione fra un “bateau-mouche” e una chiatta che trasportava ghiaia aveva provocato la morte di un uomo. Negli altri incidenti solo qualche leggero ferito. Ogni anno circa cinque milioni di turisti stranieri e francesi vengono trasportati da battelli sulla Senna. Sono principalmente quattro le società che svolgono il servizio, fra le quali “La Compagnie des bateaux-mouches”, l’unica che può fregiarsi del nome “bateau-mouche”.

In un attentato suicida sono rimasti uccisi tre afghani dipendenti dell’Onu

Ancora un week end di sangue a Kabul

Un bambino è morto mentre giocava

KABUL - Dopo le prime voci che parlavano di sei bambini morti a causa di una bomba a Kabul nel tardo pomeriggio è arrivata la conferma che si trattava invece di uno soltattanto, sempre secondo la forza Isaf della Nato.

Sarebbero sette invece i bambini feriti. In l’Afghanistan, che ha provocato anche una precedenza, funzionari locali del distretto di ventina di feriti. Lo hanno riferito fonti delle Andar, dove i piccoli hanno trovato la bomba Nazioni Unite e responsabili afghani. «Ieri lungo una strada, con la quale avevano poi mattina un convoglio di veicoli dell’Onu a giocato, avevano riferito di 6 morti e 12 feriti. Spin Boldak è stato colpito da un mezzo imI bambini coinvolti nell’esplobottito di esplosivo in un atsione, avvenuta nel distretto Dei bambini rimasti tentato suicida. Tre persone di Andar, sono stati trasporta- coinvolti dallo scoppio del convoglio sono rimaste ucti in una vicina base Isaf e poi di una bomba con cui cise», hanno detto la missione trasferiti in elicottero ad un Onu in Afghanistan (Unama) giocavano: un decesso ospedale militare. Come seme l’Organizzazione mondiale pre Kabul è stata protagonista anche di un della sanità. Le vittime erano un autista delaltro attentato nella giornata di ieri, due medi- l’Unama e due medici impiegati per l’Orgaci e un autista, tutti e tre afghani dipendenti nizzazione mondiale della sanità per combatdell’Onu, sono rimasti uccisi in un attentato tere la poliomelite in Afghanistan - ha precisasuicida della guerriglia taleban nel sud del- to l’Onu in un comunicato.


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 9

Cronache in breve Ammazza i tre figli e poi la fa finita VARSAVIA - Un polacco di 40 anni ha ucciso i suoi tre figli di 4, 12 e 15 anni e si è suicidato nel suo appartamento a Kutno, nel centro del paese. I quattro cadaveri sono stati scoperti dalla moglie dell’omicida, madre dei tre ragazzi, quando è tornata a casa dopo alcuni giorni d’assenza. I ragazzi sono stati uccisi a coltellate, l’uomo si è impiccato dopo aver lasciato una lettera d’addio. Il contenuto non è stato reso noto.

La top model dopo aver scontanto 200 ore di servizio civile si dice ora cambiata Ora vorrebbe diventare mamma e sposarsi con il fidanzato, il miliardario Doronin

Fosse Ardeatine imbrattate da scritte filo naziste ROMA - Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, appreso che le lapidi in memoria dei martiri delle Fosse Ardeatine sono state nuovamente imbrattate con scritte offensive e ingiuriose, ha disposto un nuovo, immediato intervento dell’Ufficio del Decoro Urbano del Comune di Roma per cancellarle, come già fatto ieri. Per evitare che atti vandalici del genere si ripetano sarà aumentata la vigilanza nella zona.

McCartney a rischio attentato se suonerà a Tel Aviv TEL AVIV - Sale la tensione in Israele per il concerto del 25 settembre di McCartney a Tel Aviv: un predicatore islamico ha parlato di possibile attacco suicida. Omar Bakri ha accusato McCartney di essersi schierato “con gli occupanti delle terre palestinesi e con le loro atrocità”. “McCartney ha aggiunto - è un nemico di ogni musulmano. Se ha cara la vita, non vada in Israele perchè gli aspiranti martiri saranno ad attenderlo”.

Taiwan colpito da tifone Si contano 14 feriti TAIPEI - Un potente tifone ha colpito Taiwan ieri, accompagnato da venti violenti e piogge torrenziali, inducendo migliaia di persone ad abbandonare le loro case e provocando molti 14 feriti. L’occhio del tifone Sinlaku ha portato venti a 173 km orari, secondo i servizi meteorologici del paese.

Usa sotto choc scrittore si impicca WASHINGTON - Lo scrittore americano David Foster Wallace, 46 anni, che aveva raggiunto fama internazionale nel 1996 con il romanzo-evento “Infinite Jest”, si è impiccato nella sua casa a Clermont, nel sud della California. E’ stata la moglie a scoprire il cadavere. Wallace ha un pubblico appassionato in vari paesi del mondo.

LONDRA - Ad un secolo e mezzo di distanza la Chiesa anglicana chiede scusa a Charles Darwin per le aspre critiche che gli mosse quando nel 1859 a Londra uscì il suo fondamentale libro sull’evoluzione delle specie. Con il beneplacito dell’arcivescovo di Canterbury, il sito ufficiale della chiesa anglicana ospiterà da oggi un articolo di rammarico per la “incomprensione” mostrata un secolo e mezzo fa dalla gerarchia nei confronti di Darwin, che scandalizzò profondamente la società vittoriana sostenendo la discendenza dell’uomo dalle scimmie. “Charles Darwin, la Chiesa Anglicana ti deve delle scuse - così si legge nell’anticipazione del Mail on Sunday -, quando spunta una nuova grande idea che cambia la visione del mondo, è facile sentire che le vecchie certezze sono sotto attacco e che bisogna combattere le novità”.

Camilla vuole Camilla regina d’Inghilterra LONDRA - I sudditi di Sua Maestà si preparino: a dispetto di quanto ha indicato in passato, il principe Carlo è deciso a far incoronare regina la sua Camilla. Secondo rivelazioni del tabloid News of the World sta “complottando in segreto” per arrivare all’obiettivo, malgrado la donna che ha sposato 3 anni fa in seconde nozze detesti le cerimonie ufficiali, ma è molto interessata a diventare Queen Camilla alla morte della regina Elisabetta.

Agguato in Calabria feriti due fratelli SERRA SAN BRUNO (VIBO VALENTIA) - Due fratelli, Rosario e Placido De Masi, di 46 e 43 anni, sono rimasti feriti in modo grave in un agguato compiuto a Serra San Bruno, nel Vibonese. I due fratelli, che hanno entrambi precedenti penali, nel momento dell’agguato erano a bordo di una automobile con la quale stavano percorrendo una strada di campagna. Sono stati colpiti da un fucile a pallettoni.

Darwin: ecco le scuse dalla chiesa anglicana

Famiglia sequestrata e derubata nel viterbese Naomi Campbell non ha mai conosciuto il padre, ora vorrebbe dare alla luce un figlio

Un figlio per la “nuova” Naomi LONDRA - Ha un’altra faccia la Naomi che parla al “Mail on Sunday”. In una lunga intervista, la supermodel di 38 anni conferma che non vede l’ora di diventare madre, ora che ha trovato “un uomo speciale” come Vladimir Doronin, ex scapolo d’oro della finanza russa. “Non bevo, non faccio più uso di droghe” assicura la venere nera, che sta seguendo un programma di riabilitazione e si concede solo qualche sigaretta. E’ reduce da 200 ore di lavori socialmente utili, a cui era stata condannata per

una violenta piazzata dell’aeroporto londinese di Heathrow culminata con l’aggressione di due poliziotti. Solo l’ultimo di una serie di episodi che negli anni le sono valsi la fama di instabile e capricciosa. Per preservare la sua fertilità è andata recentemente in Brasile dove le hanno asportato due tumori benigni alle ovaie, da 9 centimetri l’uno. Uno di questi aveva causato un’infezione, e Campbell si è fatta operare ed è rimasta ricoverata per altri tre mesi. “Se Dio lo vuole, potrò essere mamma”.

MONTEFIASCONE - Notte di terrore in una villa in località Zepponami, a Montefiascone (Viterbo): intorno alle 2 quattro banditi, a volto coperto e armati di pistola, hanno fatto irruzione nella villa di un architetto, Mauro Trapè, e lo hanno costretto a disattivare l’allarme che era scattato al momento dell’intrusione. Subito dopo si sono messi alla ricerca della cassaforte e, una volta individuata, hanno colpito alla testa il professionista con il calcio della pistola per costringerlo ad aprirla. Tenendo sotto la minaccia delle armi l’architetto e tre suoi familiari, i banditi si sono impossessati di gioielli e denaro, poi hanno chiuso tutti in uno stanzino e si sono dileguati.

Albanese arrestato La storia di Sarkozy e Carla Celebrati sei matrimoni Droga alla sagra per rapina a mano armata diventerà una fiction a San Patrignano 21 arresti a Sondrio COLLE VAL D’ELSA (SIENA) - Un albanese di 22 anni, è stato arrestato dai carabinieri per rapina. In base a quanto ricostruito dai militari, l’uomo avrebbe avvicinato un giovane mentre camminava in strada, nel comune di Colle Val d’Elsa (Siena), minacciandolo con una pistola e facendosi consegnare l’orologio che aveva al polso. Dopo il colpo, il malvivente è fuggito su uno scooter. Ma è stato prontamente arrestato.

SAN PATRIGNANO (RIMINI) - Il vescovo di Rimini, monsignor Francesco Lambiasi, ha celebrato sei matrimoni a San Patrignano, nel trentennale della comunità fondata da Vincenzo Muccioli. Con lui, don Fiorenzo Baldacci. Ad accompagnare gli sposi fino all’Auditorium è stato Andrea Muccioli, responsabile del centro antidroga. Come da tradizione, iniziata nel 1981, le spose sono arrivate tutte insieme. «Non ho mai celebrato - ha detto il vescovo - un matrimonio così bello, dove a sposarsi in una sola volta, sono state sei coppie».

Malmena e deruba donna i passanti lo bloccano FIRENZE - Ha picchiato una donna appena salita su un taxi e le ha portato via la borsa. Dopo essere scappato il malvivente è stato inseguito e bloccato dal tassista e da alcuni passanti. E’ accaduto sabato sera intorno alle 20 in via delle Panche a Firenze. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri che hanno arrestato l’uomo con l’accusa di rapina. L’arrestato ha 27 anni ed è originario dello Sri Lanka: è in Italia con regolare permesso di soggiorno. Nella borsa, recuperata dai carabinieri e restituita alla donna, c’erano circa 300 euro.

Nicolas e Carla Sarkozy

ROMA - La loro storia è stata - e continua ad essere - sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo, e ha dato spunto anche a diversi libri: ora l’amore tra il presidente francese Nicolas Sarkozy e l’ex top model Carla Bruni verrà raccontato addirittura in una fiction, che si preannuncia come l’evento televisivo del 2009. La Endemol è riuscita ad accaparrarsi i diritti di un romanzo sulla loro love story spuntandola su altri produttori francesi.

Violentata 23enne in pieno giorno CAMPOBASSO - Uno stupro di gruppo è stato denunciato da una 23enne a Termoli. Sono in corso indagini dei carabinieri dopo che la denuncia è stata fatta ai sanitari dell’ospedale San Timoteo ai quali la ragazza si è rivolta. Tre ragazzi, di giorno, hanno affiancato in auto la giovane mentre camminava. Costretta con la forza a salire in auto, è stata portata in aperta campagna e violentata, poi rilasciata nel parco comunale.

CHIAVENNA (SONDRIO) - Sono state 21 le persone che, nella notte tra sabato e domenica mentre si trovavano a Chiavenna all’annuale «Sagra dei Crotti», sono state sorprese dalla Guardia di Finanza in possesso di diversi quantitativi di stupefacenti. Il fiuto dei militari e dei loro cani anti-droga ha portato al sequestro di circa 70 grammi di hashish, di analogo quantitativo di marijuana e infine, 10 grammi di cocaina. Mentre 18 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Sondrio quali consumatori di droga, i restanti tre sono stati arrestati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Ne ha dato notizia nel pomeriggio di ieri il comando provinciale di Sondrio della Gdf che ha, inoltre, precisato che due degli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di via Caini a Sondrio, mentre una ragazza di 18 anni è stata condotta alla casa circondariale Bassone di Como, tutti a disposizione del procuratore di Sondrio, Gianfranco Avella, che ha seguito tutte le fasi dell’attività svolta dalla Fiamme gialle intervenute con numerose pattuglie per controllare le zone di accesso a Chiavenna e quelle dei comuni limitrofi.


10 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Costume

Turismo “aeroportuale”

Parte a Malpensa la caccia agli aerei con la macchina fotografica Si è svolto ieri il secondo raduno Veneto dell’associazione

Le “famiglie numerose” si riuniscono a Vicenza MONTECCHIO PRECALCINO - Hanno almeno quattro figli, tra naturali, adottivi o affidati e per loro è ormai una attività quotidiana l’arte di moltiplicare seggiolini per auto, biciclette, quaderni e libri scolastici. Sono le famiglie numerose, riunite in una associazione che conta 6.600 iscritti, pari a oltre 40mila persone. Una loro rappresentanza si è riunita ieri a Montecchio Precalcino (Vicenza) per il secondo raduno in Veneto. Avevano dato la loro adesione in 800, ma il tempo inclemente ha ridotto a 350 i partecipanti. La giornata è servita a parlare, oltre che di risparmio, delle leggi per i congedi parentali e di maternità, del soccorso in caso di incidenti domestici e del problema dell’abuso dell’alcol negli adolescenti. Anche il problema della spesa e dei consumi e della scuola sono entrati nell’ordine del giorno della riunione.

Si è svolto nel Vicentino, a Montecchio Precalcino, il secondo raduno veneto delle famiglie numerose Un’occasione per parlare di leggi e difficoltà

E’ italiana la più famosa e apprezzata creatrice di essenze del mondo Ha lavorato anche alla collezione personale della regina Elisabetta

La“signora”delprofumo Essenze e profumi E’ italiana la più famosa e apprezzata profumiera al mondo che ha lavorato anche alla collezione privata e personale della regina Elisabetta

Tra le creazioni di Laura Tonatto una fragranza da “museo” FIRENZE - È di ritorno da Buckingam Palace, dove ha consegnato la collezione di profumi “su misura” per regina d’Inghilterra Elisabetta II. Si chiama Laura Tonatto, è originaria di Torino ed è uno dei “nasi” più apprezzati del mondo, creatrice di essenze per personalità del cinema, della finanza, dell’arte e dello sport. In occasione di Fragranze, la mostra di Pitti Immagine sulla profumeria artistica, la «signora del profumo» racconta come nasce un’essenza. «Faccio ritratti olfattivi - racconta l’artista “del naso” - in totale libertà. Per la regina ho lavorato per diciotto mesi ed è stato un onore. Sono stata il profumiere di corte. E non voglio svelare nulla della esperienza e degli ingredienti del profumo che resterà solo suo». Come rimarrà solo del “Suonatore di liuto” del Caravaggio la fragranza che La Tonatto ha creato per la grandiosa e famosissima tela esposta al Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo. L’installazione olfativa è la prima esperienza di abbinamento di arte a un’essenza nella storia della profumeria e del museo russo. Una grande occasione e un onore per la nota profumiera. «Mi sono ispirata all’immagine ritratta dal pittore e ho composto sei note fiorite (iris, margherita, gelsomino, foglia d’arancio, rosa canina e rosa damascena), tre fruttate (fichi, prugne e pere) e da una nota che rappresenta il suonatore». Quando si tratta di creare un pro-

Una giovane coppia di sposi ha deciso di stupire amici e parenti nel giorno più bello della vita

Pranzo di nozze in tram per le vie di Milano

Elia e Stefania dopo il “sì”

MILANO - Mentre il tempo rispettava l’antico adagio che recita “sposa bagnata, sposa fortunata”, in una domenica di nuvole e pioggia a Milano, una coppia di sposi ha deciso che, nel giorno più bello della vita, era il

momento di stupire amici e parenti e li ha invitati a un singolare pranzo di nozze a bordo di un vecchio tram verde scuro, che ha attraversato le vie del centro. È stato un banchetto nuziale in movimento, il primo di questo genere, tra le bellezze della metropoli. Stefania Malacrida e Elia Rosetta, rispettivamente 36 e 37 anni, milanesi, si sono sposati sabato dopo un fidanzamento lungo 19 anni, a Mirandola (Modena), dove lo sposo, un consulente farmaceutico, ha lavorato per alcuni anni. E ieri hanno pensato bene di offrire un pranzo speciale. «Il tram è una metafora del viaggio, della vita e del matrimonio ha spiegato emozionata la sposa, di professione giornalista, vestita con un abito di colore

avorio -. Ci piaceva questa idea di salire a bordo accompagnati da amici e parenti, prendere posizione e partire verso il futuro». L’idea è venuta allo sposo (gessato grigio e cravatta bianca lucente), che ha raccolto il suggerimento del padre della sposa che aveva già cenato a bordo di uno dei due tram ATMosfera che l’Atm (l’Azienda dei trasporti milanesi) mette a disposizione da circa un anno per cene, feste e compleanni (65 euro a persona e prenotazioni al completo fino a novembre). Stefania ieri alle 10 era già nel deposito per partecipare alle operazioni di allestimento del mezzo, ribattezzato dagli amici “Il tram dei desider”, che è stato addobbato con mazzi di orchidee.

fumo il percorso è lo stesso: guidato dalla libera ispirazione. «20 anni fa lavoravo in modo diverso, cercavo di accontentare i clienti - dice Tonatto -. Ora cerco le materie prime che più mi ricordano lo stile di vita e i modi di fare di chi mi trovo di fronte, le provo sulla pelle, seleziono quelle che reagiscono meglio. Poi devo dosarle con equilibrio in modo che creino la fragranza perfetta per quella persona». Per fare questo lavoro, secondo l’esperta, servono «una dote olfattiva naturale, una capacità artistica innata, una buona scuola alle spalle, esperienza e tanto tempo». La creazione di un profumo d’autore può durare qualche mese come qualche anno. A volte non bastano due decenni: «Il mio - dice - lo sto perfezionando da 25 anni. I componenti rimangono gli stessi, cambiano le percentuali». Perfezionista, la maestra del profumo che ha firmato anche le quattro fragranze della Lancia Musa, la prima auto “profumata”, lo è da tempo: nel 1993, per la grande mostra «Aromatica» di Torino ha ricreato addirittura l’Acqua Siriana, del I secolo aavanti Cristo, e l’Acqua Admirabilis, del 1609, diventata in seguito la famosa Acqua di Colonia. «È una ricerca che faccio fin da quando ero bambina - racconta grazie a una nonna meravigliosa che mi apriva il suo armadio di ciprie e profumi e mi lasciava annusare il suo boccettino raffinatissimo di olio essenziale di rosa bulgara».


Pag. 11

CALABRIA il Domani

www.ildomanionline.it

Concessionaria esclusiva di pubblicità telefono 0961996802 fax 0961903421

Lunedì 15 Settembre 2008

Concessionaria esclusiva di pubblicità telefono 0961996802 fax 0961903421

L’INTERVISTA Francesco Guido, dell’Area Calabro Lucana del Banco di Napoli, commenta il Rapporto Svimez 2008

Le pecche del sistema creditizio «In Calabria il differenziale dei tassi rispetto al Nord risulta ancora ampio» di Bruno Tosatti CATANZARO — Il Rapporto Svimez 2008 ha fotografato un Mezzogiorno in affanno, pesantemente condizionato da quei ritardi strutturali che lo rendono sempre più distante dal resto del Paese. E la Calabria è proprio in fondo alla classifica: insieme a Sicilia e Campania è la regione che cresce di meno in assoluto nell’Europa dei 27 Stati membri. A soffrirne è soprattutto la rete delle piccole e medie imprese che lamenta la mancanza di sostegni adeguati, rivolgendo pesanti accuse in particolare al sistema creditizio. Ne abbiamo parlato con il dott. Francesco Guido, responsabile dell’Area Calabro Lucana del Banco di Napoli. Dottor Guido, si parla spesso delle difficoltà di accesso al credito per gli imprenditori calabresi, costretti a pagare alle banche tassi più elevati rispetto a quelli applicati nelle altre regioni del Paese. Cosa ci può dire in proposito? «Credo che l’insistenza sul maggior costo del denaro nelle regioni meridionali e, in particolare, in Calabria, impedisca non soltanto una corretta analisi del problema ma anche la ricerca delle soluzioni più efficaci. Non vi è alcun dubbio che in Calabria il differenziale dei tassi rispetto

al Centro Nord risulti ancora ampio: come indicato nella relazione della Banca d’Italia sull’economia della Calabria, tale valore si attesta a dicembre 2007 su 2,6 punti percentuali che, corretto per la diversa composizione settoriale e dimensionale delle aziende, si riduce a 1,9 punti percentuali. Ma si dimentica che un tasso di interesse è un prezzo che deve tenere conto del rischio di mancata restituzione del denaro prestato. Bene, a questo riguardo ricordo che in Calabria gli impieghi a sofferenza rappresentano purtroppo il 6,5% del totale degli impieghi, più del doppio della media nazionale». E le banche prendono le loro contromisure. «Non dobbiamo dimenticare che il sistema bancario eroga il credito nel rispetto delle norme di Basilea 2, che prevedono l’assegnazione ad ogni azienda di un rating (in altre parole, un giudizio di merito creditizio). Il rating impone determinati accantonamenti per fronteggiare i rischi di mancata restituzione e, quanto più il rischio è maggiore, tanto più elevato sarà il livello di tasso praticabile e tanto minore la quantità di credito concedibile». Il suo è indubbiamente un osservatorio privilegiato. Che idea si è fatto della nostra realtà imprenditoriale?

«Le imprese della nostra regione restano contraddistinte da fattori limitativi che occorre superare con maggiore consapevolezza. Innanzitutto, la dimensione: oltre il 66% delle aziende sono condotte nella forma della ditta individuale a fronte di un valore nazionale del 58%. Noi viviamo nell’era della globalizzazione e, in una competizione su scala internazionale, l’azienda a conduzione familiare risulta evidentemente penalizzata rispetto a chi ha la possibilità di fare leva sulle economie di scala». Quali sono, a suo avviso, gli obiettivi prioritari su cui occorre lavorare?

'NDRANGHETA Al latitante calabrese nel 1998 fu assassinato il figlio

Arrestato dai Carabinieri il boss Domenico Ladini ROMA — Domenico Ladini, 53

anni, latitante da quasi quattro mesi, da quando la magistratura antimafia di Reggio Calabria aveva emesso nei suoi confronti un ordine di custodia cautelare con l'accusa di associazione a delinquere, è stato arrestato nella notte dai carabinieri della Capitale. L'arresto è avvenuto a Vicovaro, piccolo centro alle porte di Roma. I carabinieri della stazione Tor Bella Monaca, sono riusciti, dopo alcune settimane di appostamenti, ad individuare il covo dove il ricercato si rifugiava. A Domenico Ladini, personaggio di spicco della criminalità organizzata calabrese, nel 1998 fu assassinato il figlio di 17 anni. Puntuali giungono gli attestati di stima, da parte del mondo politico, alle Forze dell’ordine impegnate nella lotta contro quello che è stato definito il fenomeno criminale più pericoloso d’Italia. «L'arresto del latitante reggino Domenico Ladini, avvenuto questa notte a Roma grazie alla collaborazione tra forze del-

«Le scommesse del presente e del futuro prevedibile si giocano sull’innovazione, sull’internazionalizzazione e sulla valorizzazione delle risorse naturali, primo fra tutti il turismo. Occorre una sempre maggiore incisività della Pubblica Amministrazione nelle infrastrutture e nella concertazione, ma occorre anche che il privato abbia voglia di scommettere con investimenti importanti. Relativamente al tema dell’internazionalizzazione ricordo che le nostre esportazioni non superano i 500 milioni all’anno». La sua Banca, nello specifico, come pensa di accompagnare le aziende calabresi nel loro diffiSantelli - che il latitante di 'ndrangheta sia stato catturato in un appartamento dell'hinterland capitolino: la circostanza merita una riflessione sulle capacità di propagazione e penetrazione della 'ndrangheta, nel nostro Paese come nel resto d'Europa e del mondo. Ai militari dell'Arma un plauso ed un ringraziamento: andiamo avanti, la forza che ci deriva dalla volontà di sconfiggere le associazioni criminali ha bisogno del vostro contributo forte. Solo con il contributo di tutti e di ciascuno potremo riportare la legalità in Calabria, nel Mezzogiorno, in tutto il Paese».

cile percorso di crescita? «Noi, Banco di Napoli, abbiamo una precisa consapevolezza delle nostre responsabilità per assicurare la crescita del territorio. Una responsabilità tanto maggiore in quanto parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, leader europeo e mondiale. Non è buonismo, ma la semplice constatazione che se il territorio cresce cresceremo anche noi. La nostra volontà è quella di esserci. Per sfatare un altro luogo comune, ricordo che la mia Banca ha prestato nel 2007 e nel primo semestre 2008 più del doppio di quanto ha raccolto. Persistere nel racconto secondo il quale le banche raccolgono al Sud per prestare al Nord credo che faccia male soprattutto a noi meridionali, alimentando rassegnazione e vittimismo e tarpando le ali alla tenacia e al coraggio, che non dobbiamo certamente imparare da nessuno». Un auspicio per il futuro? «Le soluzioni possibili passano attraverso una molteplicità di interventi. Innanzitutto una riforma dell’attuale assetto dei Confidi. Ritengo che la recente iniziativa della Regione per un Fondo di Garanzia Regionale che auspica anche l’accorpamento fra gli attuali Confidi, polverizzati in una molteplicità di iniziative, sia estremamente meritoria e potrebbe consentire di avere un soggetto garante importante che migliorerà il rating delle aziende consorziate, favorendo così la disponibilità del credito e l’abbassamento del suo stesso costo. Ma sarà importante anche avvicinarsi a nuovi strumenti finanziari per ottenere partecipazioni al capitale di rischio e sostenere gli investimenti nell’ambito di progetti di innovazione. Il Mercato Alternativo dei Capitali, le iniziative di Project Financing, i Private Equity fanno fatica a decollare in Italia e a maggior ragione al Sud. In Calabria sono pressoché sconosciuti. Ma non ci sono molte alternative. Allo stesso modo sarà importante intensificare le collaborazioni con la ricerca e l’Università».

Concessionaria esclusiva di pubblicità tel. 0961.996802 fax 0961.903421-903784 l'ordine, effettuato dai Carabinieri di Tor Bella Monaca, aggiunge un altro segno positivo nella lotta senza quartiere alla criminalità organizzata, ingaggiata dagli investigatori». Lo af-

ferma l'on. Jole Santelli, responsabile Sicurezza di Forza Italia, Vice Presidente Commissione Affari Costituzionali Camera. «E' significativo - prosegue

Sede legale: località Serramonda di Marcellinara


12 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

CALABRIA SERRA SAN BRUNO Colpi di fucile a pallettoni contro una Mercedes che stava attraversando una strada di campagna

Due fratelli feriti in un agguato L’episodio potrebbe essere collegato a una vendetta maturata negli ambienti della criminalità SERRA SAN BRUNO — Due fratel-

li, Rosario e Placido De Masi, di 46 e 43 anni, sono rimasti feriti in modo grave in un agguato compiuto a Serra San Bruno, nel Vibonese. I due fratelli, che hanno entrambi precedenti penali, nel momento dell'agguato erano a bordo di una automobile (una Mercedes) con la quale stavano percorrendo una strada di campagna. Contro i due una persona, appostata dietro una siepe, ha sparato alcuni colpi con un fucile caricato a pallettoni. Dei due fratelli il più grave è Placido De Masi, ricoverato con prognosi riservata negli Ospedali riuniti di Reggio Calabria per ferite al volto e al torace. Rosario De Masi, colpito a un braccio, è stato ricoverato, anche lui con prognosi riservata, nell'ospedale di Polistena (Reggio Calabria). Sul duplice ferimento indaga la Polizia di Stato, secondo la quale l'agguato potrebbe essere collegato a una vendetta maturata negli ambienti della criminalità. Il fatto di sangue ha, ovviamente, scosso tutto l’entroterra vibonese. Si teme, infatti, l’esplosione di una nuova recrudescenza criminale con annesso corollario di vittime, morti e feriti. In particolare, l’area attorno a Serra viene spesso definita come una zona a rischio soprattutto per la funzione di cerniera tra i traffici delle vicine Preserre catanzaresi e le cosche del Tirreno.

SAN GREGORIO D’IPPONARinvenuto il corpo bruciato in un’auto

Cadavere carbonizzato SAN GREGORIO D’IPPONA — Il ca-

MALTEMPO Disagi per la prima perturbazione autunnale

Pioggia e allagamenti CATANZARO — Da ieri piogge e forti temporali stanno interessando

tutta la Calabria. Le temperature sono in forte calo, anche di dieci gradii. Rallentamenti alla circolazione stradale soprattutto sulle due statali, la ionica e la tirrenica, la ss 106 e la ss 18. Un nubifragio ha interessato la zona delle Serre, nel vibonese e tutta la dorsale appenninica. La preoccupazione ora è per la tenuta del terreno, dopo gli incendi che hanno distrutto nell'ultimo mese gran parte del sottobosco e per l'ingrossamento dei torrenti che scendono a mare, diventati fiumare secche durante la lunga estate. In Calabria non pioveva da cinque mesi e mezzo. Allagamenti, automobilisti costretti a trascorrere la notte in ripari di fortuna, neve ad alta quota al nord, abbassamento di temperature al sud, dove è tornato a piovere dopo mesi: sono gli effetti dell'ondata di maltempo che ha interessato praticamente tutta Italia.

davere carbonizzato di una persona non ancora identificata è stato trovato nella tarda serata di ieri in un'automobile nelle campagne di San Gregorio d'Ippona, nel Vibonese. La vettura (una Fiat Brava) è stata incendiata. Il ritrovamento è avvenuto in località Ponte Tre Luci, in una zona isolata. L'ipotesi che viene fatta dai carabinieri è che l'uomo sia stato ucciso ed il suo cadavere bruciato, insieme all'auto. L'operazione di recupero dell'auto bruciata all'interno della quale si trova il cadavere, secondo quanto riferito dagli investigatori, è risultata particolarmente complessa. La vettura, infatti, è stata trovata in un torrente che si é ingrossato a causa delle forti piogge delle ultime ore. Su posto, insieme ai carabinieri, si è recata una squadra dei vigili del fuoco che ha provveduto al recupero dell'auto. Del cadavere all'interno della vettura è rimasto soltanto il tronco. L'accertamento dell'identità, per questo motivo, si presenta difficile. I carabinieri, al momento, non fanno alcuna ipotesi. A San Gregorio d'Ippona non risultano persone scomparse. E' presumibile, dunque, che la per-

Prestazioni ai vertici della categoria - motori benzina 1.4 e 1.6 e diesel 1.6 CRDi VGT 90 e 115 CV - consumi ridotti: ciclo medio combinato da 16,1 a 21,3 km con un litro - tasso emissioni CO2 da 125 a 152 (g/km)

RUGA

sona uccisa sia di un altro comune del Vibonese. Gli accertamenti dei carabinieri sono stati estesi a tutta la provincia per verificare se ci sono persone scomparse di recente in considerazione del fatto che, secondo quanto è emerso dalle indagini dei carabinieri, l'omicidio risalirebbe a pochi giorni fa. Sul posto, per il coordinamento delle indagini, si è recato il pm della Procura della Repubblica di Vibo Valentia Enrica Medori.

Cosenza, spaccio 33enne arrestato dai carabinieri COSENZA — I carabinieri hanno ar-

restato a Cosenza Domenico Fernando Polimeni, di 33 anni, con precedenti penali, con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Polimeni è stato sorpreso dai militari della Compagnia di Cosenza mentre cedeva, in cambio di denaro, una dose di eroina ad un impiegato. L'uomo, nel corso di una perquisizione, è stato trovato in possesso di altra droga e di 195 euro.

Sicurezza ai massimi livelli - poggiatesta attivi - airbag frontali, laterali, a tendina anteriori e posteriori - ESP + TCS

Catanzaro - tel. 0961.759659 / 367062 r.a. - e-mail: ruga.hyundai@tin.it in collaborazione con

Supermotori di Santoro I. via Cutro, 600 - (KR) tel. 0962.964568

Punto Auto di Lico Giorgio via Longobardi - Vibo Marina (VV) tel. 0963.573820

Autochiara by Lamezia Gomme via del Progresso - Lamezia T. (CZ) tel. 0968.456686

Autocentro di Cariati Antonio piazza Municipio - Cirò Marina (KR) tel. 0962.35910

Grandinetti Aldo Automobili via Maigret - Soveria Mannelli (CZ) tel. 0968.662348


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 13

CALABRIA VIBO VALENTIA Parte dal capoluogo di provincia un’iniziativa di monitoraggio unica nel suo genere, promossa dall’ATO4

La rete idrica da informatizzare Lo scopo: contrastare gli allacci abusivi e operare al fine di eliminare le perdite di Maurizio Bonanno VIBO VALENTIA — Parte da Vibo Valentia un’iniziativa che per il momento ha il crisma di essere la prima del genere in Calabria, ma soprattutto di rappresentare un efficace strumento, moderno ed operativo, che dovrebbe garantire un duplice livello di efficienza, in un settore particolarmente delicato e per diversi punti di vista Si tratta della mappatura e dell'informatizzazione della rete idrica vibonese, un intervento che consentirà di monitorare costantemente lo stato dell'intera infrastruttura, con il duplice scopo di contrastare il fenomeno degli allacci abusivi e di operare efficacemente al fine di eliminare le perdite d'acqua. La notizia è stata diffusa dalla Segreteria tecnico-operativa dell'Ato 4 di Vibo Valentia, che ha già provveduto a dare l'affidamento del servizio a due società specializzate (la Lotti di Milano e la RPA di Perugia), che si sono aggiudicate l'appalto di livello europeo bandito per l'occasione. L'intervento era stato a suo tempo deliberato dalla Conferenza dei sindaci dell'Ato nel novembre dello scorso anno e rientra nell'ambito dell'accordo di Programma quadro "Tutela delle acque e gestione integrata delle risorse idriche" stipulato nel giugno del 2006 tra Regione Calabria e Governo, che individua l'Amministrazione provin-

ciale come soggetto beneficiario di un finanziamento di circa 5 milioni di euro finalizzato a questi scopi. C’è da dire che nel piano d'ambito dell'Ato 4 sono già state individuate da tempo le criticità della rete, basti pensare che annualmente vengono messi in circolo 27 milioni di metri cubi d'acqua, di cui soltanto 12 milioni fatturati. In particolare, le perdite ammontano al 29% in fase di adduzione e al 55% in fase di distribuzione. Un problema che si è aggravato negli anni a seguito di uno sviluppo urbanistico incontrollato, che spesso ha comportato l'estensione della rete idrica senza un'adeguata pianificazione e manutenzione. Da qui tutta una serie di inefficienze che si possono riassumere in “perdite amministrative” per l'acqua non contabilizzata (ad esempio, per l'impossibilità di misurare e fatturare i volumi erogati a causa degli allacci abusivi), “perdite fisiologiche”, cioè connaturate al sistema di distribuzione dell'acqua e non eliminabili, e “perdite fisiche”, riferite ai volumi d'acqua persi a causa di tubazioni danneggiate. Evidente, dunque, l'importanza dell'intervento avviato: una vera e propria svolta epocale nella gestione locale della risorsa acqua. I vibonesi più attenti ricorderanno che il primo che denunciò che con grande forza la situazione di precarietà delle rete idrica e fognaria della città di Vibo Valentia a causa

REGGIO CALABRIA Taglieggiavano impiegato della Ustica Lines

Arrestati due montenegrini REGGIO CALABRIA — Per mesi ha subito le richieste estorsive da parte di due montenegrini, ma il suo datore di lavoro non gli ha creduto pensando che ad intascare le somme mancanti fosse lui e trattenendogli i relativi importi dallo stipendio. E' la storia di un impiegato della società di navigazione Ustica Lines, in servizio nella biglietteria di Reggio Calabria. L'uomo, per mesi, è stato preso di mira dai due montenegrini, Gasi Naser, di 29 anni, e R. S., di 17, che lo hanno costretto, minacciandolo di morte, a consegnare loro, complessivamente, settemila euro, frutto della vendita dei biglietti. Quando, secondo quanto hanno reso noto i carabinieri, l'impiegato ha riferito dell'estorsione subita al titolare della società, questi ha pensato ad una messinscena ed ha deciso di fare pagare a lui le somme mancanti dalla cassa. All'impiegato, a questo punto, non è rimasto altro che denunciare i fatti ai carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria. I militari grazie alle indicazioni fornite dall'uomo, hanno identificato ed arrestato i due responsabili dell'estorsione, bloccati nei pressi del porto mentre si apprestavano ad intascare il frutto di una nuova richiesta di denaro. Sicuramente particolare gli aspetti legati all’impiegato che ha riferito dell'estorsione subita al titolare della società, questi ha pensato ad una messinscena ed ha deciso di fare pagare a lui le somme mancanti dalla cassa

Gasi Naser

PIZZO Un ordigno devasta un bar nella piazza centrale PIZZO — Un attentato dinamitardo è stato compiuto la scorsa notte contro un bar a Pizzo, nel vibonese. All'interno del locale, ubicato nella piazza centrale della cittadina, è stato lanciato, attraverso un finestra, un ordigno rudimentale. L'esplosione, cui ha fatto seguito un incendio, ha provocato la distruzione del locale. A causa dello scoppio, inoltre, sono andati in frantumi i vetri di alcune abitazioni vicine. Per spegnere le fiamme sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco. Sull'attentato hanno avviato indagini i carabinieri, che riguardo la matrice non escludono alcuna ipotesi, compresa quella estorsiva.

della fatiscenza delle tubazioni, troppo vecchie, malandate e raramente rimesse a nuovo proprio per le condizioni in cui si trovano, fu l’allora Sindaco Alfredo D’Agostino che, passando dalle parole ai fatti, si rese protagonista di un’iniziativa eclatante consegnando all’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi venuto in visita, alcuni pezzi delle tubazioni suscitando la sorpresa e lo sconcerto del Capo dello Stato, che mai

avrebbe immaginato una smilze situazione in un capoluogo di provincia. Ma il passare degli anni non sembra essere stato utile alla causa, e, andato via il sindaco D’Agostino al quale ne sono succeduti altri due, nessun altro ha mai affrontato in maniera decisa la situazione. Ora, questa iniziativa dell’AT04 che prelude alla concretizzazione di un progetto di cui la città necessita. Grande soddisfazione, intanto, è

stata espressa dal presidente dell'Amministrazione provinciale, Francesco De Nisi, che è anche presidente dell'organo deliberativo dell'Ato, la Conferenza dei sindaci: «Questo importante intervento consentirà di fare fronte alle grandi criticità della rete vibonese di distribuzione idrica - ha affermato mettendoci al passo con una gestione razionale della risorsa acqua, in un'ottica di salvaguardia ambientale e di maggiore efficienza ed economicità del servizio». Apprezzamenti per l'imponente lavoro messo in cantiere - che si dovrà concludere entro 120 giorni sono venuti anche da parte della Comunità europea e della Regione Calabria, in considerazione delle dimensioni dell'intervento, che nel Meridione non ha eguali per estensione della rete idrica interessata dalla mappatura. In particolare, tre sono le fasi previste che interesseranno tutti i 50 Comuni della provincia: Fase I - Rilievo e mappatura delle reti. Acquisizione dei dati cartografici del territorio, "caratterizzazione" delle reti attraverso il rilievo dei tracciati delle tubazioni, acquisizione digitale e archiviazione in un database di tutti i dati relativi alle infrastrutture idrauliche individuate, nonché, con i dati raccolti, realizzazione del Sistema informativo territoriale (Sit). Fase II - Costruzione del modello idraulico della rete. Sulla base dei dati acquisiti, si pro-

cederà alla costruzione del modello idraulico della rete che consentirà la progettazione dei vari distretti. Per quanto attiene le attività di campo, queste dovranno essere svolte da personale specializzato delle ditte aggiudicatarie, sotto il controllo dei direttori dei lavori e dei collaudatori incaricati dall'Amministrazione provinciale. Fase III - Localizzazione e riparazione delle perdite. Una volta progettati i distretti si procederà all'istallazione delle apparecchiature di controllo sulla rete idrica, che permetteranno di individuare le perdite e definire così una scala di priorità degli interventi necessari. Ultimata la campagna di localizzazione delle perdite, infatti, si procederà alle riparazioni attraverso un nuovo bando di gara per individuare le ditte che dovranno intervenire. A questo punto, il presidente dell’amministrazione provinciale lancia un appello rivolgendosi direttamente ai sindaci dei 50 Comuni della Provincia: «Il buon esito delle attività avviate non può prescindere da una fattiva collaborazione delle Amministrazioni comunali - ha dichiarato - che conservano i dati relativi all'ubicazione delle infrastrutture esistenti. Ecco perché - ha concluso De Nisi - auspico la massima cooperazione da parte dei Comuni, al fine di raggiungere insieme un obiettivo cruciale per lo sviluppo sostenibile dell'intero territorio provinciale».


14 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

CALABRIA CATANZARO La presentazione del Progetto Nazionale “Rotaract senza Barriere” si è svolta presso la Sala Consiliare del Comune

«L’abbattimento delle barriere» «E’ un dovere morale di ogni uomo inseguire il sogno di migliorare la propria condizione» CATANZARO — La presentazione

del Progetto Nazionale “Rotaract senza Barriere” si è svolta lo scorso 13 settembre a Catanzaro presso la Sala Consiliare del Comune. Un progetto che si propone di sensibilizzare le Istituzioni e l'opinione pubblica, sull'importante tema dell'abbattimento delle barriere architettoniche. La manifestazione di presentazione del progetto si è aperta con l’inno di Mameli, a cui sono seguiti i saluti della senatrice Dorina Bianchi, dell’assessore provinciale al Bilancio, Giovanni Merante, dell’assessore comunale alle Politiche Sociali, Nicola Ventura. La presentazione del progetto è spettata al Rappresentante Rotaract del Distretto 2100 Giuseppe Mazzei e ha dato modo di conoscere l’opinione dei rappresentanti degli Ordini Professionali, l’ingegnere Raffaele Scalise, presidente per la provincia di Catanzaro dell’ordine degli ingegneri, l’architetto Biagio Cantisani, presidente provinciale dell’ordine degli architetti, il dottor Nicola Santopolo, presidente dell’ordine dei Geometri per la Provincia di Catanzaro. All'incontro, i cui lavori sono stati coordinati dal Presidente dell'Ordine Regionale dei Giornalisti, Giuseppe Soluri, hanno preso parte, inoltre, il Governatore del Distretto Rotary 2100 Guido Parlato, il Presidente Nazionale di Fiaba (Fondo italiano per l'abbattimento delle barriere architettoniche) Giuseppe Trieste, l’ingegnere Giuseppe Martucci, Presidente del Club di Catanzaro, l’avvocato Guido Parlato, governatore Rotary distretto 2100 nonché ha visto la partecipazione di tantissimi rotaractiani. «Essere qui - ha dichiarato la senatrice Dorina Bianchi - mi ha riportato indietro nel tempo. Rotaract mi ha dato tanto e mi ha insegnato che cosa significa “dare agli altri”. E’ stato da poco istituito un Osservatorio Parlamentare

I relatori e il pubblico presente

SCHEDA Cos’è il Rotaract?

Il Rotaract è un Programma del Rotary International dedicato alle Nuove Generazioni. Lo scopo del Rotaract è di dare ai giovani e alle giovani la possibilità di migliorare le conoscenze e le competenze indispensabili alla loro crescita umana e professionale, grazie alle quali saranno poi in grado di affrontare i problemi sociali e materiali della loro comunità e di promuovere migliori relazioni tra i popoli della Terra in uno spirito di amicizia e di servizio. I club Rotaract sono formati da giovani di entrambi i sessi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che risiedono, lavorano o studiano nelle vicinanze del club Rotary sponsor. Quali sono gli obbiettivi del Rotaract? • Sviluppare doti professionali e di leadership • Promuovere il rispetto dei diritti altrui • Riconoscere il valore di tutte le occupazioni • Promuovere standard etici di comportamento • Servire la comunità e promuovere l'intesa e la tolleranza tra i Popoli. Accessibilità e Fruibilità (Opaf, ndr) di cui sono presidente, il cui progetto è nato dalla collaborazione con l’ordine degli architetti. Stiamo lavorando per una nuova legge quadro sulle barriere architettoniche. Un progetto che cercherà di mettere ordine sulle normative vigenti aggiungendone di nuove. Un’idea - ha proseguito la senatrice - rivolta a tutte le persone, in quanto le barriere architettoniche non sono solo per

RICERCAPERSONALE QUALIFICATO Si precisa che tutte le inserzioni relative alla ricerca di personale debbono intendersi riferite a personale sia maschile che femminile, essendo vietata ai sensi dell’art. 1 della legge 9/12/77 nr. 903, qualsiasi discriminazione fondata sul sesso per quanto riguarda l’accesso al lavoro, indipendente dalle modalità di assunzione e quale che sia il settore o ramo di attività. L’inserzionista è impegnato ad osservare tale legge.

SPA

RICERCA PER LA ZONA DI CATANZARO E PROVINCIA

NR. 3 AGENTI PUBBLICITARI/AMBOSESSO PER LA VENDITA DI SPAZI PUBBLICITARI SUI MEZZI IN CONCESSIONE: IL DOMANI DELLA CALABRIA, QUIECONOMIA, ASTEINFOAPPALTI, PROGETTO CALABRIACITY SI RICHIEDE: DISPONIBILITÀ IMMEDIATA PROVENIENZA DAL SETTORE TITOLO DI STUDIO SUPERIORE. ETÀ MAX 35 ANNI

OFFRESI:

ZONA E PORTAFOGLIO CONSOLIDATO ALIQUOTE PROVVIGIONALI DI SICURO INTERESSE INQUADRAMENTO DI LEGGE ( ENASARCO) ANTICIPI PROVVIGIONALI MENSILI COMMISURATI ALLE EFFETTIVE CAPACITA‚ DEL CANDIDATO

SOLO SE INTERESSATI INVIARE CURRICULUM VITAE AL NR. 0961/903421 E TELEFONARE AL NUMERO 0961.996802 ATTENDERE E COMPORRE IL 4 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00, CHIEDERE DELLA SIGNORA GIULIA, PER FISSARE L’APPUNTAMENTO SELETTIVO. ASTENERSI PERDITEMPO. LE SELEZIONI SARANNO GESTITE DIRETTAMENTE DALL’AZIENDA.

i disabili. Il nostro obiettivo, infatti, è ben più ampio, vogliamo abbattere le barriere culturali che molto spesso sono ben più insormontabili di quelle fisiche. Saremo vicini anche a tutti quelli che sono colpiti da inabilità temporanee; penso agli anziani, alle madri con bambini in carrozzina, a tutti coloro che si trovano impossibilitati a svolgere le più normali attività del quotidiano. Un progetto - ha concluso - che è partito dalla Calabria e che ha già coinvolto circa cento parlamentari». «E’ necessario - ha proseguito l’assessore Merante - risvegliare le coscienze dei cittadini e degli enti. Questi ultimi non devono dimenticare nei loro bilanci e nei loro piani un’attenzione particolareggiata a questi tipi di problemi. La Provincia di Catanzaro dà la massima disponibilità sia in termini di strutture che di risorse per portare avanti questo progetto». «L’amministrazione comunale di Catanzaro - ha continuato l’assessore Ventura - è lieta di poter ospitare questa iniziativa. Già da tempo ci siamo mossi in questa direzione facendo una mappatura completa del centro cittadino atta a creare una città a misura di persona». Il Progetto Nazionale “Rotaract senza Barriere” è inserito all'interno delle manifestazioni che si terranno durante il Fiabaday 2008. Infatti, il 12 ottobre i Distretti dei Rotaract organizzeranno eventi in tutte le principali piazze d'Italia. «Durante il prossimo anno tutti i rotaract italiani lavoreranno insieme per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Partecipare - ha dichiarato Mazzei - attivamente a tale iniziativa significa incarnare il vero spirito rotaractiano di dedizione agli altri, in particolare a chi soffre, a chi è in difficoltà». «Tale progetto è stato proposto proprio dal nostro Rrd, quindi dal

Distretto 2100, e la cosa non può che renderci orgogliosi - ha affermato Guido Parlato -, perchè durante il prossimo anno sociale tutti i club Rotaract d’Italia lavoreranno su di esso per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Pertanto mi auguro che ci sarà una forte adesione all’evento ed una numerosa partecipazione da parte dei soci del nostro Distretto». «E’ un dovere morale di ogni uomo - ha dichiarato Giuseppe Trieste, presidente nazionale di Fiaba - aiutare il prossimo ad inseguire il sogno di migliorare la propria condizione. Il modo migliore per alimentare il fuoco di questo desiderio è garantire ai giovani di tutto il mondo un’istruzione completa per apprezzare il valore della cultura intesa come consapevolezza di sé e della realtà in cui viviamo. Solo così abbatteremo le barriere che separano i popoli. Vogliamo scuotere le coscienze e

contribuire ad abbattere le barriere culturali, prima ancora che quelle architettoniche, che non permettono di comunicare e partecipare. La parola solidarietà ha per noi un significato preciso, di impegno umano e civile, per costruire un paese nel quale i nostri figli possano vivere una vita migliore, con meno pregiudizi. Costruire un ambiente che sia accessibile a tutti: è questa la missione di Fiaba e dei sottoscrittori del protocollo per coinvolgere persone ed istituzioni ad abbattere le barriere fisiche e culturali che limitano la qualità della vita di tutti i cittadini. Il nostro lavoro non vuole solo tutelare una particolare categoria di persone, ma si preoccupa di realizzare il benessere della collettività perché il problema di un ambiente chiuso, non fruibile, riguarda ognuno di noi e coinvolge tutte le persone». Claudia Vellone

COSENZANota di Gianfranco Bonofiglio, segretario provinciale Nuovo Psi

«Bene Mancini nel Pdl» COSENZA — «L'ingresso di Giacomo Mancini nel Pdl, con la sua storia e la sua autonomia, è un fatto altamente positivo: i riformisti voltano le spalle ai carnefici del socialismo democratico per costruire un'alternativa valida». Lo afferma Gianfranco Bonofiglio, segretario provinciale del Nuovo Psi di Cosenza. «A Cosenza sabato prossimo - prosegue - saremo in piazza per mandare a casa il sindaco meno amato d'Italia ma siamo in grado di essere maggioranza anche alla Provincia, con un presidente riformista, e nell'area urbana, dove urge un ricambio politico-generazionale». Per Bonofiglio «gli amici del Ps sono sulla strada sbagliata e fanno anche tenerezza: non riescono a fare a meno, masochisticamente, dei loro sadici carnefici». «Cosenza - dice Bonofiglio - vive oggi la fase più buia e decadente della sua storia, amministrata da un coacervo di democristiani e post comunisti che non sanno in alcun modo imprimere una svolta». Bonofiglio chiama in causa anche Bova: «La vicenda dei super consulenti dimostra chi sono questi signori dalla doppia morale. Bova dovrebbe dimettersi».


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 15

CALABRIA CATANZARO Al via nelle scuole la campagna di sensibilizzazione su problemi inerenti i minori promossa dai Carabinieri

“Il decalogo” dedicato ai piccoli L’Arma metterà a punto una serie di iniziative volte a scongiurare i pericoli CATANZARO — Inizio dell’anno scolastico: i carabinieri scendono in campo. Al via nelle scuole la campagna di sensibilizzazione su problemi inerenti i minori. Gli istituti scolastici riaprono i battenti e i bambini ritornano in classe. Ed è proprio a partire da lì, da aule e banchi di scuola, che la tutela dei minori diventa sempre più una priorità. Soprattutto alla luce degli ultimi dati su pedofilia e spaccio di stupefacenti fuori i plessi scolastici. Pedofilia: ogni anno in Italia vengono offerte on-line almeno 500 mila nuove immagini pedopornografiche originali e si contano 550 mila immagini di abusi su 20 mila bambini. Sono oltre 200mila i siti che offrono immagini di vittime, sempre più piccole: l'età media è passata dai 10 anni del 2003 ai 7 anni del 2007, con punte di età a volte molto più basse e che riguardano anche gli abusi effettuati non solo sulla rete. Spaccio di droga: Nella provincia di Catanzaro: dall’anno scorso ad agosto di quest’anno, i Carabinieri hanno sequestrato 890 grammi di cocaina, 4.000

www.ildomani.it

Reg. Tribunale nr. 64 del 15/7/97

Maggiori servizi di controllo

grammi di eroina e 8.288 grammi di hashish traendo in arresto 117 persone solo per reati collegati all’azione di contrasto alle sostanze stupefacenti, 158 persone denunciate in stato di libertà e 371 persone segnalate alla Prefettura come assuntori. Una situazione allarmante contro la quale i militari dell’ Arma dei Carabinieri hanno avviato una campagna di sensibilizzazione in tutte le scuole della provincia di Catanzaro. L’obiettivo è contrastare la violenza sui minori e qualunque fenomeno deviante con l’aiuto di genitori, insegnanti e, non ultimi, dei giovanissimi, sempre più spesso inconsapevoli protagonisti di eventi raccapriccianti. I carabinieri saranno presenti nelle scuole per divulgare semplici ma fondamentali regole per non cadere in trappola. Il Decalogo dell’Arma per i piccoli: 1. Non parlo mai agli estranei e non vado da nessuna parte con persone che i miei genitori non conoscono; 2. Non dico il mio nome e cognome, indirizzo, nome della

scuola o numero di telefono a persone conosciute su internet; 3. Se qualcuno prova a portarmi via scappo e grido forte: “Tu non sei la mia mamma o il mio babbo, aiuto! ”; 4. Racconto sempre ai miei genitori se qualcuno non mi piace, ha provato a toccarmi o a farmi assaggiare qualcosa; 5. I miei genitori mi vogliono bene quindi con loro non devo avere segreti, dirò tutto, anche di persone che mi fanno paura; 6. Non devo imitare chi è più grande di me e vuole convincermi a fare qualcosa che non voglio; 7. Devo rispettare gli insegnanti come se fossero i miei genitori e confidarmi con loro se qualcosa non mi piace; 8. Non devo imbrattare pareti e muri scolastici o danneggiare le cose che trovo nella mia scuola; 9. Devo difendere sempre i miei amici di scuola soprattutto i più deboli da qualsiasi prepotenza; 10. Se ho bisogno di aiuto o mi sento in pericolo devo chiamare i carabinieri al 112 o rivolgermi al carabiniere di quartiere che passeggia fuori alla mia scuola.

Provincia di Crotone Revocata la delega a Nicola Belcastro CROTONE — Il presidente della Pro-

vincia, Sergio Iritale, ha proceduto alla revoca della delega all’assessore Nicola Belcastro. L’istituto della delega, infatti, è un trasferimento di poteri che il delegato esercita su mandato del delegante per la gestione di determinate attività amministrative. Esso si basa esclusivamente su un rapporto di fiducia e di condivisione degli obiettivi politico-programmatici. È il presidente, pertanto, che valuta la sussistenza di queste condizioni e decide, eventualmente, la rimozione delle situazioni che possono determinare incertezze e incomprensioni nell’attuazione di quel programma della cui realizzazione porta la responsabilità politica e istituzionale. Venuto meno il rapporto di fiducia tra chi è stato chiamato per volontà dei cittadini all’esercizio di un mandato e le persone che lo stesso individua e sceglie, non resta che il ricorso alla revoca della delega. Nei prossimi giorni il presidente Iritale si determinerà in merito al ripristino dell’integrità dell’esecutivo.

RICERCA PERSONALE QUALIFICATO Si precisa che tutte le inserzioni relative alla ricerca di personale debbono intendersi riferite a personale sia maschile che femminile, essendo vietata ai sensi dell’art. 1 della legge 9/12/77 nr. 903, qualsiasi discriminazione fondata sul sesso per quanto riguarda l’accesso al lavoro, indipendente dalle modalità di assunzione e quale che sia il settore o ramo di attività. L’inserzionista è impegnato ad osservare tale legge.

Fondatore

Guido Talarico Direttore

Massimo Tigani Sava Direttore responsabile

Orlando Rotondaro Editore

T&P Editori Direzione, Redazione e Amministrazione loc. Serramonda - Zona industriale Marcellinara (Cz) 0961/996802 FAX 0961.903801/903907 E-mail: redazione@ildomani.it catanzaro@ildomani.it “La testata fruisce dei contributi statali diretti di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250.”

PUBBLICITA’ LOCALE Concessionaria esclusiva

Mediatag Spa Presidente

Giuseppe Gangale Loc. Serramonda, Zona Industriale 88040 Marcellinara (Cz) tel. 0961.996802 fax 0961.903421 - 903.784 e-mail: info@mediatag.it

NAZIONALE: Piemme Spa via Umberto Novaro, 18 - 00195 Roma tel. 06.377081 - fax 06.3724830 Tariffe a modulo: 46 mm x 19 h. Commerciale euro 103,00 - Occasionale euro 114,00 - Legale Sentenze Appalti euro 129,00 Corsi di Formazione euro 129,00 - R.P.Q. euro 78,00 - Necrologie euro 77,00 cad. - Economici euro 0,62 a parola. Supplemento Colore: + 40%.

CENTRO STAMPA Stab. Tipografico De Rose - Montalto U. (Cs) per T&P Editori tel. 0961.996802 GRAFICA

SPA

è la concessionaria di pubblicità esclusiva dei mezzi : AsteInfoappalti QuiEconomia il Domani della Calabria QuiSardegna Nord e di un qualificato sistema internet come www.aste.eugenius.it | www.calabriacity.com | www.ildomani.it Inoltre rappresenta, per la Calabria, importanti gruppi editoriali nazionali . Nel quadro di un programma di sviluppo della Divisione Pubblicità locale

ricerca

nr. 5 SALES ACCOUNT/ambosessi per le province di

Catanzaro | Vibo Valentia | Crotone | Cosenza | Reggio Calabria ai quali verrà affidato un importante elenco clienti da sviluppare, per prodotto di vendita, nella provincia di competenza. Ricerchiamo diplomati o neolaureati, brillanti e responsabili con spiccate capacità relazionali che dimostrino costanza e tenacia nel raggiungimento degli obiettivi. Offriamo:  la possibilità di entrare in un’azienda innovativa e che da sempre forma i migliori venditori del settore attraverso formazione e supporto costante sul campo;  un importante compenso provvigionale con erogazione di anticipi mensili commisurato alle effettive capacità.  incentivi al raggiungimento degli obiettivi;  mandato Agente Enasarco  sede di lavoro: Calabria Si richiede:  disponibilità all’iscrizione all’Albo Agenti e auto propria.  SEDE DI LAVORO: province di Catanzaro, Vibo Valentia, Crotone, Cosenza, Reggio Calabria  DIVISIONE AZIENDALE: Vendite Pubblicità Locale  TIPOLOGIA CONTRATTO: Agente di Commercio

manolibera

Inviare dettagliato curriculum vitae a : Mediatag Spa - Selezione Fax : 0961.903421 | Email: info@mediatag.it Località Serramonda- Zona Ind.le , 88040 Marcellinara (Cz)

DIFFUSIONE•ABBONAMENTI

Ai sensi degli articoli n°1 L.903/77 e n°4 L.125/91 questo annuncio è diretto a candidati dell’uno e dell’altro sesso. Informativa ai sensi del D. Lgs 196/2003. La gestione dei dati avviene nel pieno rispetto del D. Lgs 196/2003 ed in qualsiasi momento l´Interessato potrà esercitare i diritti di cui all´articolo 7.

Progettazione grafica editoriale e pubblicitaria via Milelli, 1 - Catanzaro tel. 0961.706110 - fax 0961.743764 Media Services - tel. 0965.644464

QUESTO AVVISO È DEDICATO ALLE AZIENDE

Gli annunci di

Ricerca Personale Qualificato Alle aziende costano poco Questo spazio ha un costo di euro 250,00 + iva per 10 giorni consecutivi. Telefona subito per prenotare l’inserzione al numero 0961/996802 ed invia il testo per fax al numero 0961/903421 o tramite posta elettronica e-mail:info@mediatag.it

Mediatag pubblicità una grande area di comunicazione al servizio delle aziende

Affermata azienda trasporti intermodali

SELEZIONA

Figure Commerciali Inviare curriculum presso

Studio Zago via Digione n° 11 35138 Padova (PD)


16 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

CALABRIA CATANZARO Pino Commodari (Prc) stigmatizza le forti dichiarazioni di alcuni esponenti di centrodestra sui nomadi

«Rom, non è solo delinquenza» «Chiedere l’esercito per contrastare una etnia ben precisa mi ricorda tragici fatti» CATANZARO — «L’integrazione è l’unica via, seppur più complicata, per risolvere la “questione rom”». Pino Commodari, dirigente del Prc con incarichi di livello nazionale, non ha dubbi: quello dei nomadi «non è un problema di ordine pubblico ma è risolvibile solo attraverso una serie di decisioni politiche per far sì che riescano a riavere una loro vita, una loro dignità». «A Catanzaro - prosegue l’esponente di Rifondazione Comunista - i rom vengono utilizzati come “massa di voti” nei mesi precedenti all’andata alle urne da noti personaggi di centro-destra, per poi essere indicati come “problema sociale” dagli stessi». A suo avviso da dove nascono a Catanzaro le problematiche delle etnie della popolazione “romaní”? «Credo che la partita sia stata giocata male nel corso della vicenda. A Catanzaro, in particolar modo, quando si è deciso di “ghettizzarli” in alcune zone della città. Penso che un processo di integrazione non può na-

scere dall’annullamento della loro storia, della loro cultura e della loro tradizione, ricordiamo, infatti, che stiamo parlando di una popolazione a carattere prettamente nomade. Condivido, invece, la proposta di dare un premio Nobel per la pace a questa popolazione, se guardiamo alla storia sono, infatti, un popolo che si è distinto per non aver mai provocato una guerra». Come raccontano i fatti di cronaca dei giorni scorsi, si sta utilizzando il “pugno di ferro” nei confronti dell'illegalità diffusa, molto spesso vigente nei campi nomadi. Qual è la sua opinione in merito... «Il “pugno di ferro” serve contro la delinquenza. Ma il centrodestra non può strumentalizzarlo per aumenta-

CROTONE — Riceviamo e pubbli-

CROTONE La riflessione sul Pd da parte del Presidente dell’associazione “Aldo Moro”

chiamo: «Riprende, malgrado l’inesauribilità dell’estate, il dibattito politico. A Crotone, esso è sostanzialmente coincidente con quello “interno” al Partito democratico, sia pure caratterizzato dalla petulanza di una dialettica priva di contenuti realmente politici e fitta di prevaricanti ipoteche personalistiche. Si va irresponsabilmente alimentando il rischio che il Pd si accartocci su se stesso e, con esso, tutto il sistema politico locale. Quel dibattito deve dunque ri-nascere sulla base del saliente fondamento culturale del partito nuovo che è il riformismo, rispetto al quale non è ammissibile alcun disincanto perché è tutt’altro che estraneo o ininfluente verso le questioni, quelle vere e drammatiche, del territorio. Il riformismo illustra un’idea nuova di democrazia, lontana da artefatti ideologici e quin-

Pino Commodari

«Un processo di integrazione non può nascere dall’annullamento della loro storia»

«Il centrodestra non può strumentalizzare i fatti di cronaca per aumentare la paura»

De Masi: scopriamo il riformismo di tutta da costruire nella territorialità intesa quale dimensione in cui sono declinate la ragioni della vita di un popolo, dalla cui interpretazione soltanto nasce la politica democratica. Il Partito Democratico, a Crotone come dappertutto, conoscerà un’evoluzione salubre della sua gestazione nel ripudio delle più malinconiche abitudini partitiche e nella capacità di trasformare in proposta il vissuto drammatico insieme alle feconde attese della nostra provincia. Ogni territorio racconta la vita di chi vi risiede; il nostro è poco ascoltato seppure assai loquace. E’ in questa dimensione soltanto che si potrà promuovere il vero radica-

CATANZARO CENTRO STORICO CORSO MAZZINI

VENDESI ATTIVITA’ COMMERCIALE ADIBITA A BAR Per informazioni chiamare al numero

338/9096746

FITTASI STANZE SINGOLE IN APPARTAMENTO RISTRUTTURATO TERMO AUTONOMO • TUTTI I CONFORT

PER STUDENTESSE O LAVORATRICI A MT.300 DALL’UNIVERSITA’ DI CZ E DALL’OSPEDALE DI PIO X INFO

re la paura della popolazione. Non penso che sia questo il modo per risolvere il problema. Certo è la via più breve, ma non è quella giusta. Capisco che sia maggiormente difficoltoso cercare di istaurare un processo di dialogo ma è certo che questa sarebbe l’unica via per avere una soluzione definitiva». Un tempo i rom erano famosi per le loro opere manifatturiere. Oggi questa tradizione si è andata via via perdendo. E’ forse questa la via dell’integrazione? «Può essere, dobbiamo istaurare un dialogo e riconoscere che se un popolo non ha il diritto di sopravvivere è logico che si rivolga alla malavita. L’unica strada percorribile è quella di riconoscere i loro usi e costumi, ri-

334 1875277

mento delle nostre comunità. E’ un processo culturale, etico prima che politico. Ma se c’è uno spirito morale di cui impregnare il partito, essenzialmente di questo si tratta. Allora, c’è persino bisogno, per allestire un partito nuovo davvero, di un sussulto spirituale, della riscoperta del pathos, dell’affondamento nell’anima delle ragioni dell’ impegno politico nel Pd, altrimenti vanamente destinatario di taluni primati elettorali. Si è affievolita la percezione dell’adesione di ampie fasce dell’opinione pubblica al progetto del partito: i partecipanti alle primarie celebrarono la partecipazione quale irrinunciabile fondamento della democrazia. Qui ci staremmo predisponendo a “gestire” le prossime circostanze partecipative, uccidendo, con la speranza di tante persone, quella di costruire il partito dell’innovazione e del coraggio. L’Associazione “Aldo Moro” che ho l’onore di presiedere e che ravvisa nel Partito Democratico quello potenzialmente in grado di ottenerne il consenso, ha in questi giorni esaminato con serena spregiudicatezza le dinamiche che preludono alla nascita del Pd a Crotone e, reputandole inadeguate rispetto al suo spirito originario, ha stabilito di sovvertirne l’impostazione; ci porremo, raggiungendo i principali paesi della provincia, all’ascolto dei cittadini. Quale epilogo di tali manifestazioni ne abbiamo prevista una in città nella quale sintetizzare umori, sentimenti, propositi dell’opinione pubblica in un documento da presentare come proposta democratica nelle sedi canoniche del partito. E’ stata sostanzialmente condivisa da tutti gli associati l’idea tanto originale quanto semplice della politica democratica che non può essere ratificata ma deve essere costruita dalle persone. Il primo appuntamento è nel Comune di S. Mauro Marchesato, dove, insieme a tanti cittadini, soprattutto giovani, perfezioneremo un progetto di sviluppo di quella località, all’interno ovviamente di una visione complessiva della realtà provinciale. Contiamo, in sostanza, di contri-

buire a colmare le palesi lacune culturali che squarciano la trama politica della nostra realtà. E ciò anche nella consapevolezza che, alla luce del sostanziale fallimento conosciuto dai vari strumenti concepiti per restituire a Crotone una propria dignità produttiva ed economica, taluni grandi investimenti, da conquistare con certezza, dovranno conoscere un approccio politico democraticamente ispirato. La “bonifica”, per essere espliciti, deve “motivarci” per le obiettive finalità che persegue; non si possono ritenere appaganti “politicamente” le sue implicanze formali e gestionali: questo è il discrimine tra prassi politiche utili agli apparati e quelle necessarie alla collettività. Insisterei, convinto di tali nostre lacune, nell’individuare nella volontà di colmarle il vero spirito morale di cui va dotato il partito nuovo e, per tanti versi, l’intero assetto politico della nostra città. Tanto più che alla bonifica può ricondursi realmente il valore di riscontro alla nostra drammatica necessità di “sviluppo nella sicurezza”. Questa è la giusta umiltà politica che serve per non sciupare il nostro futuro. Ecco a cosa immagino debba servire il partito democratico: a promuovere il cambiamento che non deve essere necessariamente “di” persone ma “delle” persone. Gli Enti locali, sovente dileggiati, hanno profuso in materia di bonifica un impegno, la cui intensità non è stata totalmente colta. E ciò è avvenuto anche a causa delle consuete carenze di “cultura” e “moralità” politica. Abbiamo spesso noi stessi coperto, sotto polemiche “politiche” a volte torrenziali, meriti indubbi verso un impegno che, sia come Provincia che come Comune, abbiamo vissuto nella piena coscienza della sua decisività nella costruzione di una prospettiva di sviluppo vero del territorio. Ora, il risultato non appare definitivamente acquisito. Sarebbe imperdonabile, e persino sciocco, proseguire in atteggiamenti muscolari, tattici, personalistici. Questa è la retorica della politica, come quella forte nei toni e modesta

spettandoli senza dimenticare che sono, come tutti noi, cittadini italiani». Catanzaro è tra le città d'Italia con il maggior numero di rom presenti, la soluzione proposta nei giorni scorsi dal Responsabile delle Politiche per la Sicurezza del Comune di Catanzaro, Eugenio Riccio, è quella, cito testualmente, di portare in città “divisioni e battaglioni di militari”. E' d'accordo? «No, non sono assolutamente d’accordo. Sembra di essere di fronte ad altre stagioni della nostra storia, purtroppo già vissute, in cui la “soluzione finale” era “eliminare” il “diverso”. Non è questo il sistema per affrontare le cose. Non è con l’esercito che si risolvono i problemi. E’ certo la via più facile, ma questo non significa che sia quella corretta. A mio avviso, una soluzione del genere, non fa altro che ridurre i margini di civiltà del nostro paese». Claudia Vellone

nei contenuti. Il nostro è un territorio che sperimenta da sempre la sua distanza dai centri in cui si stabiliscono le sorti del Paese ed anche della stessa Calabria, malgrado gli sforzi di chi a quei livelli lo rappresenta. Qui perdiamo progressivamente la titolarità di taluni primari diritti. E’ così per quello alla salute o per quello alla mobilità, naturalmente per quello al lavoro. Esistono ovviamente cause lontane nell’espropriazione di tali diritti, ma di recente per ognuno di essi abbiamo dolorosamente dovuto subire ulteriori provocazioni, rispetto alle quali le nostre divisioni rischiano di somigliare a vere complicità. Non mi appassiona una visione cosiddetta buonista dell’impegno politico. So bene che la politica è anche la dimensione dello scontro, sovente salutare. Non è però il nostro caso. Ho provato a rievocare, alle tante persone che quanto me ne sono consapevoli, che la politica ha senso oggi se provvede a capire il territorio e, dunque, come detto, le ragioni della vita di chi lo abita. Non è affatto chiara, da parte dell’opinione pubblica, la percezione del senso di alcuni scontri. Non è comunque sufficientemente chiaro che avvengano sulle strategie politiche maggiormente adatte alla comprensione della realtà ed al miglioramento della sua condizione. E’ giunto il momento in cui insieme dobbiamo recuperare questo specifico valore della politica. Apriamo l’agenda del partito democratico; iscriviamoci gli appuntamenti che declinano, prima che il nostro, il destino di questa città. Non pre-giudichiamoci; confrontiamoci davvero, con sincerità, unica virtù che ci permette di andare oltre noi stessi; verso la verità. Scopriamo insieme il riformismo, insomma, che svincola le classi dirigenti dalla gabbia dell’autoreferenzialità aprendole all’ascolto, critico e mai demagogico, di una realtà che disperatamente attende di essere compresa. L’Associazione “A. Moro” intende, in questi chiari e coerenti termini politici, offrire il proprio impegno verso il Pd: in tal senso è persuasa dell’opportunità di un confronto immediato e franco con altre entità che analogamente perseguono il sogno di potenziare la politica democratica». Emilio De Masi


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 17

CALABRIA CATANZARO Agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado è dedicata una nota del presidente del Consiglio comunale

Messaggio augurale di Passafaro «Puntare su: legalità, giustizia, lotta alla droga, educazione civica e stradale» CATANZARO — «Gli insegnanti che

prestano la loro opera, sarebbe meglio dire che svolgono la loro missione nelle scuole di ogni ordine e grado rappresentano il vanto e l’orgoglio della città. Nessun proclama antimeridionale, nessuna incauta valutazione, potrà gettare un’ombra sul grande lavoro che, con competenza e spirito di sacrificio, i nostri insegnanti portano avanti, sia pure tra mille difficoltà. Soprattutto a loro va il saluto e la riconoscenza del Consiglio comunale di Catanzaro che ho l’onore di presiedere». Agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado è stato dedicato il messaggio augurale del presidente del Consiglio comunale, Franco LAMEZIA TERME — Domani i compa-

gni e le compagne del Partito Socialista che si richiamano alle posizioni congressuali della mozione “Prima la politica” si incontreranno presso l’Hotel Phelipe di Lamezia Terme, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, per discutere sui temi della più urgenti e scottanti della politica calabrese: federalismo fiscale, sanità, lavoro, scuola, consulenze, riforma dello Statuto regionale, legge elettorale. La riunione è aperta a tutti i compagni e compagne del Partito Socialista ed al suo gruppo dirigente. Sarà presieduta dall’ Ing. Guido Arcuri, Segretario della Federazione di Vibo, introdurrà Anna Falcone, membro della Direzione Nazionale del Partito SoCROTONE — «Potrebbe prospettarsi una situazione davvero difficile per l’aeroporto Sant’Anna di Crotone dopo la decisione intrapresa lo scorso 10 settembre dal Cda della compagnia area “Airbee” di sospendere le attività di volo per tre settimane sullo scalo pitagorico». È l’apprensione lanciata a livello istituzionale dal consigliere regionale del Movimento verso il Pdl, Salvatore Pacenza, dopo aver appreso nel corso di questa settimana la notizia dello stop. Nonostante le rassicurazioni inoltrate dal vettore all’Enac - che parlano della fase di start-up in cui versa l’azienda e della particolare situazione in cui versa l’intero settore del trasporto aereo nazionale - sono evidenti le difficoltà riscontrate nel coprire le tratte di Crotone e Trapani con una flotta area esigua e del tutto insufficiente a rispondere alle esigenze di traffico. La com-

Passafaro, in occasione del ritorno tra i banchi. «Ritengo sia una preciso dovere delle istituzioni sostenere coloro che, in una situazione complessivamente difficile, garantiscono l’educazione dei nostri figli. Ho avuto modo in questi anni di incontrare decine e decine di insegnanti e posso testimoniare di avere riscontrato in loro non solo una grande preparazione, ma soprattutto uno spiccato senso dello Stato e una forte consapevolezza del ruolo fondamentale che svolgono. Il corpo insegnante è uno dei pilastri della nostra comunità ed è giusto che ad esso venga riconosciuto il merito della crescita educativa e culturale della popolazione».

«Naturalmente - ha proseguito Passafaro - gli auguri del Consiglio comunale vanno anche ai bambini e ai ragazzi che, da oggi, affronteranno un nuovo anno scolastico, un anno carico di sfide personali, ma che certamente porterà loro grandi soddisfazioni. Lo sviluppo della carriera scolastica è di fondamentale importanza nella vita di un giovane: il bagaglio di conoscenze che acquisiranno sui banchi di scuola sarà per loro di grande aiuto per l’inserimento nella società e nel mondo del lavoro. Un grande compito lo svolgeranno le famiglie che dovranno sostenere in ogni momento i loro figli nell’impegno scolastico, stabilendo un rapporto di collaborazione con gli insegnanti.

Un saluto infine a tutti gli operatori amministrativi e al personale Ata di tutte le scuole della città: senza il loro lavoro, gli istituti scolastici non potrebbero funzionare». Il presidente Passafaro, in questi anni, ha fortemente privilegiato il rapporto con le scuole cittadine: ha visitato personalmente tutti gli istituti, ma soprattutto ha avviato il progetto di educazione alla legalità che ha visto la partecipazione di decine di scuole. «Anche quest’anno, la presidenza del Consiglio comunale proseguirà nell’esperimento che ha dato lusinghieri risultati. Come si ricorderà, le scuole cittadine sono state invitate a visitare il Palazzo del Comune allo scopo di vivere personalmente

l’attività delle istituzioni. Scolari e studenti si sono sentiti consiglieri comunali per un giorno, si sono seduti nei banchi dell’aula consiliare e hanno rivolto una serie di domande agli amministratori e ad alcuni illustri ospiti, tra cui magistrati, rappresentanti delle forze dell’ordine. Ho già ottenuto la disponibilità del nuovo questore De Felice, del generale dell’esercito Martinello, del nuovo comandante della guardia di finanza generale Giancane e di un gruppo di giovani magistrati che parleranno ai ragazzi di legalità, di giustizia, di lotta alla droga, di educazione civica e stradale. E’ questo il modo giusto, a nostro parere, per avvicinare il mondo della scuola alle istituzioni».

LAMEZIA TERME Domani gli aderenti alla mozione “Prima la politica” si incontreranno presso l’Hotel Phelipe

le classi dirigenti che ambiscono a riconquistare la fiducia dei cittadini nelle forze della sinistra riformista è, infatti, condizione necessaria ed ineludibile per inaugurare una vera stagione di riforme e alleanze nella sinistra, capace di superare i blocchi e l’anomalia europea del Pd, rivelatosi, alla prova dei fatti e così com’è, incapace di incarnare una alternativa autorevole e convincente ai governi e alla cultura di centrodestra. Riteniamo che l’assetto della sinistra italiana sia tutt’altro che stabilizzato e che la faglia che attraversa il Pd possa ben presto favorire una riaggregazione delle migliori e più moderne forze della sinistra attorno ad un progetto socialista».

Il Partito Socialista discute di federalismo cialista, seguiranno l’intervento di Carmelo Giuseppe Nucera, membro del Consiglio Nazionale e, dopo il dibattito, le conclusioni dell’on. Lanfranco Turci, Vice Segretario Nazionale del Ps. Parteciperanno, altresì, esponenti delle altre forze della sinistra riformista, associazioni e membri della società civile «che in Calabria - è scritto in una nota a fìrma di Anna Falcone, della Direzione Nazionale Partito Socialista - intendono misurarsi e con-

taminare il dibattito politico sui temi e sulle strategie, anche al fine di costruire un progetto politico credibile per le prossime elezioni europee ed amministrative». «È necessario infatti - continua il comunicato - inaugurare una stagione nuova nella politica calabrese e nazionale, di dibattito e confronto con tutti i soggetti riformisti della sinistra e tutti i cittadini che intendono rilanciare i temi e l’approccio politico coraggioso e moderno del sociali-

smo europeo. È urgente, infatti, la costruzione di un progetto politico programmatico comune fra le forze che si ispirano al socialismo europeo capace di proporsi ai cittadini con coraggio ed autorevolezza, dando finalmente “risposte di sinistra” ai problemi delle libertà e dei bisogni oggi come non mai gravi e urgenti, in settori quali il lavoro, la sicurezza, la difesa dei diritti sociali e del potere d’acquisto dei redditi. Il rinnovamento della strategia, dei temi e del-

CROTONE Sul Sant’Anna l’intervento del consigliere regionale del Movimento verso il Pdl

Aeroporto, grido d’allarme di Pacenza pagnia ha comunicato «l’obbligo a riproteggere i passeggeri con altri vettori secondo quanto previsto dalla Carta dei passeggeri o, alternativamente, s’impegnerà a rimborsare l’intero costo dei biglietti aerei (tasse e diritti amministrativi inclusi)». Ma l’emergenza per l’utenza crotonese può considerarsi già dietro l’angolo. Ecco perché l’onorevole Salvatore Pacenza chiede che si convochi con urgenza un tavolo a livello istituzionale che metta insieme l’azionista di maggioranza della “Aeroporto S. Anna Spa”, il socio privato “Miro Radici Finance” (e Corporacion America); la Provincia di Crotone; la Regione Calabria con il presidente della

Giunta, onorevole Agazio Loiero, e con l’assessore alle Attività produttive, onorevole Francesco Sulla; le organizzazioni sindacali e tutti gli azionisti della società aeroportuale crotonese compre-

«L’emergenza per l’utenza crotonese può considerarsi già dietro l’angolo» so il Comune di Crotone. L’obiettivo dovrà essere quello di pensare a nuove soluzioni in modo da avere in tasca un’alternativa già pronta davanti un’eventuale comunicazione di dismissione

voli su Crotone da parte di Airbee. Le compagnie aree minori interessate allo scalo pitagorico di sicuro non verrebbero a mancare. Gioca, infatti, a favore dell’aeroporto Sant’Anna di Crotone lo straordinario aumento del traffico utenza registrato negli ultimi mesi: luglio ha fatto censire il segno positivo del +18% e agosto quello del +22%. Traccia evidente che la politica di abbassamento dei prezzi e l’abitudine a usare questo mezzo di trasporto da parte dei cittadini crotonesi hanno offerto notevoli margini di crescita per il futuro, diventando numeri appetibili per le società del settore. Un’eventuale chiusura della

struttura significherebbe mutilare il territorio di un’importantissima arteria di collegamento col resto d’Italia, a fronte di un già allarmante isolamento fisico e infrastrutturale rispetto alle esigenze di mobilità dei cittadini. Non ultimo verrebbero meno i 30 posti effettivi del personale addetto alla struttura e le circa 14 unità stagionali, con un riflesso ulteriormente negativo per lo stato occupazionale della provincia. È in questo senso che, chi di competenza, dovrà attivarsi nel più breve tempo possibile per mettere tutti gli attori intorno ad un tavolo e scongiurare il pericolo di un nuovo stop della struttura aeroportuale crotonese, anche in considerazione del danno economico derivabile dopo che la Regione Calabria ha già deliberato nei mesi scorsi ingenti investimenti finanziari per potenziare lo scalo.


18 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

CALABRIA SOVERATO Francesco Severino (Pd) ragiona dell’alternativa all’amministrazione comunale di centrodestra e fissa le regole

«Prima del progetto, facciamo il partito» «Per costruire un circolo occorre rispettare le fasi previste dallo Statuto, a partire dal tesseramento» SOVERATO — «Prima di costrui-

re il progetto, bisogna fare il partito. E il partito si fa con le regole». Il consigliere comunale del Pd Francesco Severino traccia la rotta. Interpellato sullo stato di salute del centrosinistra nella cittadina jonica, l’esponente del Partito Democratico ha espresso le sue considerazioni sull’attuale momento politico senza peli sulla lingua. Com’è nel suo stile. «E’ passata l’estate - sottolinea - e l’aria vacanziera ce la siamo lasciata alle spalle. Ora è giusto ragionare sulla costituzione di un circolo qui in città». Ma come arrivare a radicare il Pd a Soverato, lavorando per una seria alternativa all’attuale amministrazione REGGIO CALABRIA — Il secolare rito di devozione alla Patrona di Reggio si è ripetuto anche quest’anno. Maria della Consolazione, tra due ali di folla raccolta in preghiera, dall’Eremo dei cappuccini è tornata nella Basilica Cattedrale. Difficile quantificare il numero di persone che ha preso parte alla processione e che ogni anno aumenta: si parla di centomila. Forse di più. La Madonna, qui in riva allo Stretto, è un collante che aggrega tutti, o quasi, gli strati sociali di una città che a settembre si ritrova grazie al culto mariano. La pesante vara è stata portata a spalla da centinaia di portatori che, uniti dal grido di “oggi e sempre viva Maria”, hanno attraversato il corso Garibaldi con un incedere di fede, di spiritualità e di folclore. Festa di Madonna è parte integrante della storia e del costume di Reggio che, soprattutto durante terremoti, carestie ed epidemie, ha sempre invocato la Patrona chiedendo di essere preservata dal male. La notte che ha preceduto la processione, il Santuario dell’Eremo è stato meta di migliaia di pellegrini che hanno dato vita alla veglia della vigilia, mentre sul sagrato e sulla piazza antistante si è rinnovato il folclore che accompagna questa ricorrenza. I balli, la consumazione di cibarie a base di carne di maiale hanno incorniciato un evento che non è fatto solo di preghiera, ma anche di un’atipica laicità che ci riporta alla tradizione contadina con cui Reggio non sembra aver reciso tutti i legami. Almeno sotto l’aspetto folcloristico. Alla processione, come detto, hanno preso parte migliaia di persone. Dietro il Quadro, le autorità cittadine: il sindaco, il prefetto, il presidente della Provincia, il questore, i comandanti dei carabinieri e della guardia di Finanza, altri rappresentanti del mondo militare e civile. Dopo la fine delle ideologie, dietro il quadro sfilano anche quanti, dal punto di vista politico, almeno fino a che madre Russia ha imposto il suo ecumenismo marxista, non hanno avuto un buon rapporto con la Chiesa locale. E poi mons. Mondello, in una della poche occasioni in cui il Metropolita si vede per le strade della città che lo ospita, ed altri prelati della Calabria. A seguire o precedere l’Effigie, la Reggio “bene”, quasi a voler rappresentare la continuità con quella borghesia agraria che, fino a sessant’anni fa, è stata la classe sociale dominate della città. Festa di Madonna nei versi dei poeti dialettali. “Cu terremoti, cu guerre e cu paci, sta festa si fici e sta festa si faci”: i versi di Ciccio Errico consacrano l’immortalità di un rito, sempre attuale nonostante

comunale di centrodestra, senza ripetere gli errori del passato (le confusionarie primarie pre-comunali se le ricordano tutti)? Severino non ha dubbi: «Come partito abbiamo adottato uno statuto che ci mette al riparo da situazioni equivoche». Una frase che suona come una pietra miliare nella storia, sia pure recente, dei veltroniani. «Esistono delle commissioni di garanzia regionali e provinciali - spiega - che hanno il compito di approvare l’anagrafe degli iscritti. Un passaggio propedeutico all’avvio del tesseramento. Queste sono le fasi ineludibili che precedono i congressi. In buona sostanza, prima si aderisce formalmente e poi si ha ti-

tolo per partecipare alla costruzione del circolo». Un assioma che, nella sua ovvietà, potrebbe apparire quasi banale. Ma il fatto stesso che Severino lo sottolinei lascia intendere più di quel che dice... Del resto, in una realtà che registra, da tempo, una divisione netta tra le diverse anime della sinistra, è indispensabile ripartire da un punto fermo. «Una base necessaria - ragiona Severino - per discutere seriamente del nostro futuro politico qui a Soverato. E’ giusto avviare una discussione proiettata sui prossimi anni di amministrazione, con l’obiettivo chiaro di battere la destra e portare al governo della città una classe dirigen-

Francesco Severino

te completamente rinnovata e di centrosinistra. Per arrivare ad un simile risultato io sono il primo a dichiarare fin da subito di essere pronto a fare un passo indietro. Un passo indietro per farne due avanti». Ricambio, regole, rinnovamento, superamento del passato. Francesco Severino lancia bordate pesanti: «Non deve accadere più quello che abbiamo visto alle elezioni Provinciali e nazionali. Non tutti hanno fatto la campagna elettorale. Ci sono state delle assenze che hanno consentito al centrodestra di gongolare. Se qualcuno pensa di far finta di niente...». Francesco Pungitore

REGGIO CALABRIA La patrona è stata festeggiata con il consueto bagno di folla e di fede

Il secolare rito della Madonna si è ripetuto anche quest’anno

La grande festa di Reggio

Cropani, è saltato il dibattito organizzato da Rifondazione CROPANI — Non ha avuto luogo per l’assenza degli attori principali, po-

siano trascorsi diversi secoli. E se l’aspetto religioso, in simbiosi con quello folcloristico, caratterizza il principale momento di aggregazione di una città che, come la storia insegna, non è stata granché unita, quello commerciale rappresenta l’altra faccia della medaglia. Da ieri e fino a martedì, quando i fuochi d’artificio faranno passare agli annali quest’altra festa patronale, la città è meta di centinaia di migliaia di visitatori. Gente che giunge dal reggino, da altre province della regione, dalla vicina Messina. I commercianti aspettano questo momento come, una volta, gli statali attendevano la tredicesima: buoni affari che, in molti casi, riescono a far quadrare i con-

ti di una stagione andata male per via della crisi economica. Le tradizioni culinarie tirano, ma anche il settore dell’abbigliamento e dell’artigianato ricevono una boccata d’ossigeno. Festa di Madonna, poi, grazie all’intuizione dell’Amministrazione comunale, coincide con la “notte bianca”. Un giro d’affari enorme che sfugge a qualsiasi previsione. Lo scorso anno, in città per gran parte della notte, si è registrata la presenza di oltre trecentomila persone. Ieri sera il tempo non è stato clemente, ma a festa di Madonna, difficilmente, la gente resiste al richiamo della Fede e della tradizione.

litici, rappresentanti di associazioni e per la scarsa affluenza di pubblico, il previsto dibattito politico “Cropani, quali prospettive future”, organizzato dal circolo di Rifondazione Comunista, nell’ambito della 3ª Festa di Liberazione che si è svolta a Cropani Marina nei giorni 13 e 14. Delle tredici entità invitate, tra associazioni partiti e anche l’amministrazione comunale, solo tre, peraltro in ristretta rappresentanza, si sono presentati all’appuntamento. Non ha funzionato nemmeno l’idea di aver affidato a due bravi giornalisti della carta stampata locale, Paola Bianco ed Emilio Grimaldi, la conduzione e la moderazione del dibattito, nonostante, gli stessi, attraverso i loro redazionali più volte abbiano evidenziato le disfunzioni locali. Il rammarico per gli organizzatori e per il segretario del circolo Raffaele Mercurio, il quale, nell’annunciare l’annullamento del dibattito, ha evidenziato una certa forma di rassegnazione al cambiamento da parte della società civile, ritenendo che, forse ancora la cittadinanza, non è pronta al cambiamento culturale e che è interesse di alcune associazioni e partiti praticare una politica trasversale e di sotterfugi che risponde solo alla logica di pochi e non dell’interesse collettivo. L’assenza della dialettica e del confronto politico, inteso anche nel senso lato come l’interessarsi alla cosa pubblica e non solo come politica partitica, è un campanello d’allarme per il lento processo di evoluzione culturale che dovrebbe dare le direttive per le prospettive future del paese e invita alla riflessione. Sono ancora credibili le ideologie e i partiti, o il protagonismo e la presunzione personale di chi in essi s’identifica ha preso il sopravvento e ne ha snaturato l’originaria vocazione? A quanto pare dall’evidente disaffezione della gente alla politica, le due riflessioni spesso sono inscindibili, e hanno creato un senso di rifiuto a tutto quello che, sotto mentite sfoglie, si presenta come il nuovo, ma continua a rappresentare ancora il vecchio. E allora le prospettive future? Forse è utile partire da un processo di autoanalisi. Chi avrà la capacità comunicativa di trasmettere questo, avrà di sicuro le carte in regola per essere un preciso punto di riferimento per la cittadinanza.

Antonio Latella

Giuseppe Fittante


Pag. 19

APPUNTAMENTI il Domani

Lunedì 15 Settembre 2008

TEATRO - MUSICA - CULTURA - CONVEGNI - DANZA - ARTE - LIBRI - SOCIETÀ

PALIO DEL CIUCCIO La giornata di ieri, funestata dal maltempo, ha costretto gli organizzatori a rimettere gli animali da soma in stalla

Salta la finale ma è festa lo stesso Molto apprezzati sono stati gli spettacoli musicali proposti dal gruppo folk “I Tarantuli” di Gasperina GUARDAVALLE — Rinviata a data

da destinarsi (probabilmente il prossimo fine settimana) la sfida tra le contrade al “Palio del Ciuccio”. La giornata di ieri, funestata dal maltempo, ha costretto gli organizzatori a rimettere gli animali da soma in stalla in attesa del ritorno del sole. Ma è stata ugualmente festa in questo week end, nel borgo di Guardavalle. Un pubblico molto interessato ha seguito le iniziative culturali che hanno caratterizzato la quarta edizione del “Palio”. Nel suggestivo scenario dell’Agriturismo Fassi, un luogo in cui è possibile rivivere le atmosfere della civiltà contadina calabrese, l’antica cultura del ciuccio, animale fondamentale per i lunghi secoli caratterizzati dalla mancanza di mezzi di locomozione a motore, è stata richiamata grazie alla simpatica iniziativa del Palio. Nell’edizione di domani proporremo ulteriori particolari sulla manifestazione. Molto apprezzati sono stati gli spettacoli musicali proposti dal gruppo folk “I Tarantuli” di Gasperina (era presente all’appuntamento anche il sindaco Mimmo Lomanni). I ragazzi che compongono “I Tarantuli” si sono esibiti con molta bravura e perizia tecnica, e in costume tipico, ma soprattutto con sincera passione per le sonorità della propria terra. Particolarmente apprezzato l’uso di strumenti quali la “pipita” e il “tamburello”. Hanno riscosso sentiti applausi anche gli Sbandieratori delle Trischine di Taverna (Cz). Questa nuova edizione del Palio del Ciuccio che ha coinvolto numerose comunità del vasto comprensorio jonico, è stata caratterizzata dalla collaborazione con l’Associazione “Jonici” che sta sviluppando il vasto progetto culturale denominato “Consuma e Spendi Calabrese”. “Jonici” ha garantito una presenza di stand con una selezione di prodotti agroalimentari calabresi. Come è ormai noto, considerato il notevole lavoro nel campo mediatico e della comunicazione svolto da “Consuma e Spendi Calabrese”, una delle finalità di “Jonici” è quella di incentivare il consumo delle diverse specialità che compongono l’immenso patrimonio agricolo e alimentare di una regione dalle tradizioni antichissime. Ogni occasione pubblica, e quindi in modo peculiare manifestazioni quali il “Palio del Ciuccio” che già di per sé mirano a recuperare un forte rapporto con il territorio, è ritenuta utile da “Jonici” per diffondere i propri princìpi ispiratori. Al “Palio del Ciuccio” ha garantito la sua presenza anche il sindaco di Montepaone, Massimo Rattà, che ha così dimostrato di essere molto sensibile nei confronti della cultura tradizionale calabrese. «Sono convinto –- ha dichiarato il portavoce di Jonici, Massimo Tigani Sava - che l’Agriturismo Fassi abbia notevoli potenzialità. Anche al di là del Palio del Ciuccio, ritengo che la strutturazione di questo agriturismo possa consentire di sviluppare possibili progetti comuni. L’opportunità, non comune, di avere un contatto diretto con le culture del maiale, compreso il nero calabrese, del cinghiale, nonché relative

In tanti hanno preso parte alla tre giorni di Guardavalle

all’allevamento di galline, capre, asini e cavalli, inserite in un contesto agricolo caratterizzato in prevalenza dalla coltura dell’olio, offre uno scenario ideale per incanalare alcune delle attività messe

Hanno riscosso sentiti applausi anche gli Sbandieratori delle Trischine di Taverna impegnati in difficili coreografie

in moto da Jonici». Ieri, ultima giornata del Palio, una pioggia intermittente e a tratti intensa ha un po’ condizionato l’andamento di una manifestazione che merita senz’altro grande attenzione.


20 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

APPUNTAMENTI CALABRIA MISS ITALIA La buona affermazione della reginetta calabrese classificatasi tredicesima al concorso ideato da Mirigliani

Erica Cunsolo e il suo successo La Drb associati conferma il suo rinomato talento nella scoperta delle miss SALSOMAGGIORE — «Un’esperienza esaltante che non dimenticherò mai». Bella affermazione della miss Calabria Erica Cunsolo alla finalissima nazionale di Miss Italia andata in onda sabato era su Raiuno. Un più che brillante tredicesimo posto che colloca la Miss Calabria nell’olimpo della bellezza italiana considerato che sono state oltre 20.000 le miss partecipanti in tutta Italia. Un’esperienza umana e professionale davvero esaltante per Erica che ha vissuto la sua favola in poco meno di due mesi. Era infatti il 20 luglio quando salì per la prima volta su una passerella di Miss Italia al Taithi di Pellaro vincendo quella serata che le spalancò le porte delle finali regionali (superando poi la finale di Torretta di Crucoli e poi la finalissima regionale di Pizzo Marina). Una fascia quella di Miss Calabria che la porta direttamente su Raiuno a Salsomaggiore. L’incontriamo domenica mattina mentre fa colazione all’Hotel Astro, l’albergo che pullula delle miss che si apprestano a rientrare nelle loro regioni, in attesa dei suoi familiari per rientrare in Calabria. Erica, innanzitutto i più vivi complimenti per questo straordinario successo avuto.. ma che esperienza è stata dal quel 20 luglio a Pellaro? «Da allora - ci confida - è stato un crescendo di emozioni davvero unico. Se non si vive questa esperienza non si può raccontare tante sono le emozioni che si vivono. Un’esperienza che chi ha la fortuna di farla rimane credo sempre nel cuore».

Il momento più bello di questo tuo percorso? «Tanti momenti… come sceglierne uno? Ad esempio ogni volta che Carlo Conti pronunciava la fatidica frase “Erica per te Miss Italia continua”, il cuore saltava di gioia. Ma se proprio ne devo scegliere uno è stata la vittoria del titolo di Miss Calabria a Pizzo che mi ha dato la gioia maggiore. Anche perchè Miss Calabria lo sarò per un anno intero ed indossare questa fascia con il nome della mia terra mi lusinga e mi onora molto». Qualche rimpianto in questa tua avventura? «Nessuno credetemi: ho avuto la fortuna di arrivare fino in fondo a ridosso delle prime, ho anche fatto la sfilata di moda.. quattro serate in diretta raiuno.. chi l’avrebbe mai sognato una cosa del genere? E poi l’ho vissuta veramente bene creando delle amicizie anche con altre ragazze (come ad esempio con le due siciliane prime classificate, Miriam e Marianna) così come ho consolidato lo straordinario rapporto con Erika e Luna le altre due miss calabresi in gara. Due persone dolci e ricche di affetto». Cosa ti ha insegnato questa esperienza? «Guarda, è ancora tropo presto per fare un’analisi oggettiva.. pensa che nemmeno dodici ore fa ero ancora sul palco davanti a milioni d’italiani: sono ancora coinvolta emotivamente. Una cosa ad istinto che vorrei dire è che mi ha insegnato è che a volte è giusto mettersi in gioco, rischiare anche, ma per le cose importanti e belle nelle quali si credi. Vale la pena spendersi anche con le pro-

Erica Cunsolo a Salsomaggiore

prie emozioni. E poi mi ha arricchito sia in termini professionali che artistici, una grande vetrina e palestra artistica di assoluto valore». Un gioco Miss Italia o cos’altro?

MUSICA L’importante kermesse ha ospitato le migliori sonorità etniche nazionali e regionali

Un gran finale per Di…Vino Jazz ALTOMONTE — Un concerto “per

visioni” il quarto appuntamento di “Di…Vino Jazz2008” ad Altomonte. In scena gli Omparty con “Musica meticcia che unisce la memoria delle proprie origini ai suoni della terra”. Nonostante il maltempo la kermesse che promuove l’affascinante mondo del jazz, all’insegna della commistione di stili e culture nella musica, ha riscosso successo di pubblico. Il concerto degli Omparty si è svolto, dunque, nel Salone Razzetti del Convento Domenicano. «Il jazz non si fa solo da Roma in su - non ha dubbi il direttore artistico di Di…Vino Jazz, Francesco Gallavotti - questa rassegna indaga anche sui fermenti locali. Nel nostro cartellone tentiamo di documentare le realtà interessanti che nascono anche qui in Calabria - e continua - sto seguendo da tempo gli Omparty. Una band che ha tutte le carte in regola per avere successo. Nella loro musica si mescolano gli echi del profondo sud, della nostra musica tradizionale con le atmosfere etniche attraverso un percorso di improvvisazione ed armonizzazione tra i tre componenti del gruppo». L’Omparty è una band etnojazz nuova di zecca capitanata dal percussionista e vocal performer calabrese Leon Pantarei insieme a Roberto Cherillo (al piano e organo) e Pasqualino Fulco (alle chitarre & guitar sinth). «Un concerto che esplora un folk-

lore immaginario. Una musica che arriva dal profondo sud» così la definisce il leader del gruppo Leon Pantarei. Una scaletta di brani originali che viaggia sul territorio delle visioni e che torna anche alle origini della lingua calabra. Come per la canzone “Luna Prena” tra echi mediterranei fino alle atmosfere orientali. Visioni di ispirazione anche cinematografica come per “L’isola della Pomice”. Canzone che darà il titolo al primo album degli Omparty (in uscita a dicembre). «E’ chiaro il riferimento alla pellicola dei fratelli Taviani “Caos” - spiega Pantarei -. Uno spiritual siculo mediterraneo. E’ così che gli Omparty si avvicinano al jazz». Leon Pantarei: all’attività di lea-

Nonostante il maltempo la kermesse, all’insegna della commistione di stili e culture nella musica, ha riscosso successo di pubblico

«Un bellissimo gioco nel quale più si va avanti ti dà carica, ti dà adrenalina, un vortice di emozioni bellissimo». Sai che tanti ti hanno sostenuto, sono nati Comitati spontanei “per Erica Cunsolo”. «Lo so, anche se ho preferito non lasciarmi coinvolgere da tutto ciò altrimenti le mie emozioni sarebbero andate a mille. Ringrazio veramente tutti dal Sindaco di Rosarno a tutti i miei concittadini, da Mimmo Fotia del Taithi alle altre ragazze che ho conosciuto nelle selezioni regionali ed anche nelle prefinali. Grazie a tutti davvero!! E poi sai una cosa..» e qua lo sguardo di Erica si fa serio e gli occhi lucidi e testimoniano la sua emozione una sincerità davvero unica «Non c’è cosa più bella vedere che altre persone ti sostengono, ti accompagnano in questo percorso, che si emozionano e gioiscono per te.. Vedere gli altri emozionati per “colpa” ( o forse merito) tuo è una cosa sconvolgente a livello emotivo. In questo contesto non posso dimenticare di ringraziare con grande affetto la Drb Associati e soprattutto Beniamino Chiappetta per il modo con cui ci è stato vicino, sempre prodigo di consigli dovuti alla sua grande esperienza e per aver creato anche tra di noi un clima bello, piacevole ricco di affetto senza mai farci pesare più di tanto l’importanza dell’avvenimento che stavamo vivendo. Grazie a lui sono riuscita a vivere nel modo giusto questa grande esperienza che per la mia vita normale fatta finora è stata sicuramente sconvolgente».

Ed ora Erica che farà? «Ora Erica ritorna in Calabria.,, dorme due giorni.. (anche se poi so che non sarà così), rivedrò i miei amici, vedrò con piacere tutti gli articoli di stampa e servizi televisivi che non ho potuto fin’ora vedere, e poi insieme a Beniamino valuteremo i primi impegni di lavoro nel mio ruolo (che già amo tantissimo) di Miss Calabria. Proprio pochi minuti fa mi ha comunicato che sarò la ragazza copertina di “Tutto Sposi” un importante e pregevole semestrale calabrese del settore, so che abbiamo anche da svolgere anche visite istituzionali e promozionali, ed altri lavori già in programma.. Bello, tutto molto bello». Dalle serie.. Erica per te le.. emozioni continuano!! Il tempo di dire questo che gli occhi di Erica si illuminano ancora di più: ecco i familiari e l’abbraccio è davvero straordinario. La mamma Domenica, il fratello Rosario, la cognata Mariangela, la sorella Milena ed un rappresentante del Comune di Rosarno che l’hanno seguita qui a Salsomaggiore. Grande gioia, qualche lacrime di gioia.. ed è giusto allora che il cronista davanti a questi sentimenti si defili.. spazio alle giuste emozioni familiari, a quelle emozioni di cui Erica parlava prima. Tempo per sentire i suoi progetti artistici ce n’è. In bocca al lupo Erica e ti aspettiamo in Calabria per festeggiarti per la gioia che ci hai dato e per come hai saputo rappresentare (insieme alle altre due miss Luna Voce ed Erika Romeo) la nostra regione in una siffatta competizione nazionale. Ad maiora.. Miss Calabria!!

der del gruppo etnodub Pantarei, col quale ha prodotto 5 dischi di successo e si è costruito un nome di sicura rilevanza nazionale ed un seguito notevole di fan, ed alla collaborazione quale percussionista con artisti pop come Pino Daniele, Mango, Teresa DeSio, M. Nava ed altri, Leon aggiunge finalmente un progetto fortemente orientato verso le proprie funamboliche doti di percussionista etnojazz, nel quale convergono tutte le ragioni, i colori, i toni, il drumming e la vocalità di una ormai ventennale carriera di musicista “meticcio”, sempre in contatto con un suono che si renda capace di unire alla memoria delle proprie origini e della propria terra il senso globale e ancestrale del suono del mondo. Insieme a Leon fanno parte di Omparty due musicisti di notevole spessore creativo ed espressivo, che contribuiscono a confezionare un prodotto sonoro caratterizzato da uno straordinario gusto per la magia di un suono minimalista, per la magia dell’improvvisazione minimalista. Per il pubblico torna, inoltre, “Ristorante in piazza”, serate gastronomiche a tema a base di piatti e pregiati vini locali che si svolgeranno nella suggestiva Piazza della Cattedrale prima e dopo i concerti. Gran finale della quinta edizione di Di…Vino Jazz, domenica 14 settembre, alle ore 20, sul sagrato della Chiesa di Santa Maria della Consolazione. In scena l’omaggio alle più belle colonne sonore del cinema con il concerto della “Gerardo Di Lella Big Band” in “Italian soundtracks & american standards”.

Caterina Pasquale eletta a Milano “Miss motors” MILANO — Arriva da Crotone e

ha la passione per la Formula 1 la nuova “Miss Motors”, Caterina Pasquale, 18 anni, incoronata sabato sera a Milano dopo aver sbaragliato la concorrenza delle altre 39 finaliste. La serata é stata patrocinata dalla Regione Lombardia in collaborazione col Comune di Milano. La nuova reginetta dei motori, che studia moda e che fin da piccola seguiva col padre le gare automobilistiche, ieri è stata ospite speciale al Gran Premio di F1 di Monza. La vincitrice dell'edizione 2008 del concorso si è distinta non solo per la bellezza, ma anche per la buona impressione suscitata al termine di workshop e seminari, svolti fra una selezione preliminare e l'altra, che hanno messo alla prova le ragazze sulla conoscenza del codice della strada e dei motori. «Miss Motors vuole essere un omaggio alla grande tradizione di motori e velocità del nostro Paese - commenta Bruno D'Alto, ideatore della manifestazione - ma non ci si può dimenticare dell'importanza di trasmettere messaggi positivi, soprattutto ai giovani, che puntino sulla sicurezza stradale. Ecco perché abbiamo voluto che le nostre aspiranti miss imparassero questi principi e ne diventassero delle vere ambasciatrici».


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

APPUNTAMENTI CALABRIA

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 21

SEGNALARE A: FAX 0961.903801 - E-MAIL: APPUNTAMENTI@ILDOMANI.IT

Festa dei Santi Angeli custodi protettori della parrocchia dal 25 settembre a Badolato Marina

Concerto degli Stadio a Castiglione IL CARTELLONE

“Italiani... che commedia”, rassegna cinematografica a Castrovillari

ALTOMONTE (Cs) - “Di.. vino in jazz 2008” Programma Di...vino in jazz, programma: 19 settembre,ore 21.00, presso il centro storico Longobucco, “Swing fratis in concerto". AMANTEA (Cs) - “La Grotta dei desideri” in tv “La Grotta dei Desideri”, l’evento di arte, moda e cultura organizzato dall’associazione culturale “Cp Produzioni”, arriva in televisione, con una serie di appuntamenti appositamente strutturati per permettere la più ampia copertura possibile, sia in termini di interesse che di telespettatori. L’emittente regionale Calabria tv proporrà la replica della serata oggi alle ore 23.45 e domenica 21 settembre alle ore 10.00. Nei prossimi giorni “La Grotta dei Desideri” verrà veicolato anche sulla piattaforma Sky tramite l’emittente Play Tv 869 Sky, con i relativi orari che saranno consultabili sul sito www.playtvitalia.it. AMARONI (Cz) - “Presepi aperti” in allestimento Il Comune di Amaroni sta allestendo la manifestazione "presepi aperti" edizione 2008/2009, giunta all'VIII edizione. Info: 0961/913030 - 0961/913535. AMARONI (Cz) - Festa dell’Addolorata Festa dell'Addolorata 20 e 21 settembre. Sabato 20 settembre, dopo la S. Messa con i Vespri ore 17.00, processione eucaristica per le vie principali del paese; domenica 21 settembre, alle ore 17.00, la processione con la statua della Madonna e al rientro la S. messa. Il 20 settembre è prevista "La sagra tipica amaronese" animata da un gruppo folkoristico. ANOIA (Rc) - “Il ruolo degli Enti locali...” Oggi, alle ore 10.00, presso l’istituto comprensivo del Comune di Anoia, l’istituto ambientale regionale Onlus con il Comune di Anoia promuovono una conferenza dal titolo “Il ruolo degli enti locali nell’adesione al protocollo di Kyoto, risparmio energetico ed energie rinnovabili”, alla quale saranno presenti oltre numerosi cittadini, tutti gli amministratori locali per discutere ed informarsi sull'importante tema energetico, oggi divenuto priorità degli stati, compreso quello italiano. Saranno presenti: Fabio Martino (presidente dell’istituto ambientale regionale Onlus); Antonio Napoli (sindaco del comune di Anoia); Francesco Fazzello (responsabile servizio risparmio energetico della provincia di Reggio Calabria); Saverio Abate (consigliere ordine degli ingegneri della Provincia di Reggio Calabria); Victoria Koroliouk (amministratore unico della Cisnetcom srl); Roberto Perrone (presidente piccole e medie imprese nazionali dell’Unione comuni esperti europei). BADOLATO (Cz) - Festa del Partito Democratico Prima festa del partito Democratico il 19 e il 20 settembre 2008 a Badolato Marina, in Piazza Tropeano.Ci saranno giochi popolari, dibattiti politici e stands gastronomici. Chiusura della festa il 20 settembre alle ore 21.00 con il concerto del gruppo Parafonè. Info: 338/2839619. BADOLATO M. (Cz) - Festa dei Santi Angeli custodi 25/26/27/28 settembre, festa dei Santi Angeli custodi protettori della parrocchia di Badolato Marina. Programma religioso: 25/26/27 settembre: ore 17.30, triduo solenne; 25/27, esposizione del Santissimo Sacramento e recita della preghiera dei Vespri con riflessione; 28, celebrazione della Santa Messa con riflessione; domenica 28 settembre, ore 8.00, S. Messa; ore 10.30, S. Messa; ore 17.00, S. Messa cantata con panegirico di Don Eugenio Aiello; subito dopo processione con fiaccolata. Programma civile: venerdì 26 settembre, ore 21.00, la compagnia teatrale "Le tre torri" di Badolato M. presenta: "u vogghiu u vogghiu e hru vogghiu", commedia in due atti in vernacolo; sabato 27 settembre, ore 18.30, giochi popolari; ore 21.00, tributo live "in concerto" omaggio a Rino Gaetano; domenica 28 settembre, ore 20.00, giochi popolari; ore 21.00, orchestra "T. Campanella" dell'istituto comprensivo Badolato. Durante l'esibizione verrà effettuata l'estrazione dei biglietti vincenti; ore 22.30, spettacolo pirotecnico a cura della ditta Argirò. Durante le serate funzioneranno stand gastronomici.

BRATTIRO’ (Vv) - Raduno fan club Nomadi Sabato 27 settembre, dalle ore 20.30 in poi, festa raduno "Fans club-Solo Nomadi" presso la piazza centrale. CASTIGLIONE C. (Cs) - Concerto degli Stadio Martedì 16 settembre, alle ore 21, i riflettori dell’Anfiteatro Mia Martini si accenderanno per l’ultimo concerto del tour estivo degli Stadio che ha fatto tappa in oltre 30 località di tutta Italia. La band festeggia i 25 anni di attività con una raccolta di 51 grandi successi, contenuti in tre dischi tematici

pubblicati dalla Capitol/Emi Music. CASTROVILLARI (Cs) - “Italiani... che commedia” Cinema in città nel segno della Commedia all’italiana. La rassegna cinematografica “Italiani… che commedia!” , con ingresso gratuito, è a cura della Mediateca e della Biblioteca “Umberto Caldora” e andrà avantisino al 6 di ottobre con sei films, grazie al patrocinio dell’Amministrazione comunale - assessorato alla Cultura. Nel Cortile di Palazzo Cappelli oggi, sempre nello stesso Cortile, luogo della Rassegna, sarà la volta di “Una vita difficile” di Dino Risi, mentrelunedì 22 settembre verrà proiettato ”Il sorpasso” dello stesso cineasta. Il 29 settembre sarà proposto “Divorzio all’italiana” di Pietro Germi e lunedì 6 ottobre “C’eravamo tanto amati” di Ettore Scola chiuderà la rassegna che si prefigge di rivisitare la cosiddetta “commedia all’italiana”, genere cinematografico sorto negli anni ’50 del Novecento e sviluppatosi nei successivi anni '60 e '70, mietendo tanto successo ed interesse che si incontra ancora oggi. CATANZARO - Ministero della difesa, concorso Il Ministero della difesa, con Gu 4° serie speciale n° 70 del 9 settembre, ha indetto un concorso pubblico, per titoli, mirato all'arruolamento di numero 12.000 (dodicimila) volontari in Ferma Prefissata di 1 anno nell’Esercito Italiano. Possono partecipare al concorso i giovani sia di sesso femminile sia di sesso maschile di età compresa tra i 18 e i 25 anni, ed in possesso del diploma d’istruzione secondaria di primo grado. Inoltre i candidati devono avere un’altezza di 1,61 m per le donne e 1,65 m per gli uomini. La domanda di arruolamento (su apposito modulo) potrà essere presentata ad un qualunque distretto militare ovvero il più vicino alla propria città. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al distretto militare di Catanzaro (via Luigi Pascali n° 40 tel 0961/744661743691) o ai nuclei informazioni per il pubblico (Nip) di Reggio Calabria (via Filippini n° 50 tel. 0965/362607- 362322) e di Cosenza (via Bendicendi tel. 0984/25092), oppure consultare il sito internet www.esercito.difesa.it. CATANZARO - Concorso pubblico Il Ministero della difesa, con Gu 4° serie speciale n° 70 del 9 settembre, ha indetto un concorso pubblico, per titoli, mirato all'arruolamento di numero 3.570 (tremilacinquecentosettanta) Volontari in Ferma Prefissata di 4 anni nell’Esercito Italiano. Possono partecipare al concorso i vfp1 incorporati con il 1° e 2° blocco 2008 nonché i vfp1 in servizio (anche se precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in rafferma o in congedo per fine ferma, incorporati con il 1° e 2° blocco 2007, nonché con il 1°,2° e 3° blocco 2006, e con il 1°, 2° e 3° blocco 2005, entro il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando di concorso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª serie speciale. La domanda di arruolamento (su apposito modulo) potrà essere presentata ad un qualunque distretto militare ovvero il più vicino alla propria città. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al distretto militare di Catanzaro (via Luigi Pascali n° 40 tel. 0961/744661- 743691) o ai nuclei informazioni per il pubblico (Nip) di Reggio Calabria (via Filippini n° 50 tel. 0965/362607- 362322) e di Cosenza (via Bendicendi tel. 0984/25092), oppure consultare il sito internt www.esercito.difesa.it.

CATANZARO - Esposizione di Mimmo Rotella Fino a domenica 28 settembre 2008, presso il museo Marca, esposizione delle opere di Mimmo Rotella su lamiera. L'esposizione è curata da Alberto Fiz ed è organizzata in collaborazione con la fondazione Mimmo Rotella.

CATANZARO - Abbonamenti Politeama Il calendario della campagna abbonamenti del Teatro Politeama di Catanzaro per la stagione 2008-2009 è stato definito nel dettaglio. Programma: fino al 20 ottobre 2008 campagna nuovi abbonamenti “generali”; fino al 28 novembre 2008 campagna nuovi abbonamenti “prosa”; dal 20 ottobre al 7 novembre campagna abbonamenti “jazz”; dal 20 ottobre al 7 gennaio 2008 campagna abbonamenti “danza/balletto”; dal 20 ottobre al 7 novembre 2008, campagna abbonamenti Ateneo (riservato agli iscritti delle Università, dell’Accademia Belle Arti e del Conservatorio musicale); dal 20 ottobre al 20 novembre 2008 campagna abbonamenti stagione Teatro Masciari. Il botteghino del Politeama è aperto dalle 10.00 alle 13.00 e alle 16.30 alle 19.00. Sono già disponibili le brochure dei programmi del Politeama e del “Politeama al Masciari”. CATANZARO - “Per l’occupazione femminile...” È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, n.175 del 28 lu-

glio 2008, il provvedimento con il quale il Comitato nazionale di parità e pari opportunità nel lavoro ha formulato per il 2008 il “Programma-obiettivo per la promozione dell’occupazione femminile, per il superamento delle disparità salariali e nei percorsi di carriera, per il consolidamento di imprese femminili, per la creazione di progetti integrati di rete”. I soggetti finanziabili sono i datori di lavoro pubblici e privati, le cooperative e i loro consorzi, i centri di formazione professionale accreditati, le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali, le associazioni. L’ufficio della consigliera regionale di Parità, ha attivato, nello specifico, uno sportello informativo presso la propria sede di Catanzaro, via Gioacchino da Fiore 86. Lo sportello sarà aperto ogni lunedì dalle ore 10 alle ore 12. CATANZARO - Nuovi orari Amc Da oggi entra in vigore l’orario invernale delle corse di trasporto pubblico urbano, elaborato sulla base di un programma di esercizio rivisitato rispetto a quello passato. CATANZARO - Polizia per la tutela dei giovani Il Questore di Catanzaro, dott. Arturo De Felice, ha predisposto peroggi, data di inizio del nuovo anno scolastico, specifici servizi di Polizia per la tutela dei giovani. Per il loro primo giorno di scuola gli alunni troveranno, in coincidenza con gli orari d’ingresso e di uscita, uomini e donne in divisa a monitorare sulla “popolazione studentesca” per garantire la regolare ripresa delle attività didattiche. CATANZARO - Apertura nuovo anno scolastico La scuola secondaria statale di I grado "V. Vivaldi" Catanzaro Lido invita, oggi, alla cerimonia d'apertura dell'anno scolastico 2008/2009. Programma della manifestazione: ore 8.00, raduno genitori ed alunni nel cortile della scuola; saluto del dirigente scolastico Vitaliano Rotundo; interventi autorità convenute; alzabandiera ed esecuzione dell'inno nazionale a cura degli alunni dell'istituzione scolastica; inizio lezioni ed attività didattiche. CATANZARO - Apertura scuola, cerimonia Suonerà oggi la campanella per gli studenti calabresi. Il ritorno fra i banchi è, come sempre, un momento importante per i ragazzi e per le famiglie che si preparano a vivere un nuovo anno scolastico ricco di iniziative culturali e formative, ma anche di novità sostanziali come la reintroduzione dei voti in pagella alla scuola primaria e alla media inferiore e del voto di condotta. Tutto il personale docente e Ata della scuola media “Casalinuovo” di rione Fortuna, a Catanzaro, su espressa richiesta del dirigente scolastico Concetta Carrozza, si prepara a vivere il primo giorno di scuola con una serie di iniziative rivolte, in particolare, ai ragazzi della prima classe. Un momento di festosa accoglienza per rendere meno traumatico l’addio alla scuola primaria. Sono 120 gli alunni che per la prima volta siederanno tra i banchi della scuola secondaria di I grado e tutti lo faranno indossando l’uniforme, così come già avveniva nella scuola elementare di provenienza. All’iniziativa, che si terrà alle 8.30 nell’aula magna dell’edificio di via Stretto antico, parteciperanno anche l’assessore comunale alla Pubblica istruzione Danilo Gatto, l’assessore comunale al Decentramento Tommasina Lucchetti e l’ispettore del Ministero della Pubblica Istruzione Domenico Torchia. CATANZARO - Magna Graecia, prove di ammissione Si svolgeranno rispettivamente nei giorni 16 e 18 settembre presso l'edificio didattico di Via San Brunone di Colonia a Catanzaro le prove concorsuali di ammissione ai corsi di laurea triennale in Biotecnologie e in Scienze Motorie dell’Università Magna Graecia di Catanzaro. Per quanto riguarda il corso di laurea in Biotecnologie (75 posti disponibili) le domande pervenute per la partecipazione al concorso di ammissione (martedì 16 settembre, dalle ore 11 alle ore 13) sono quasi 200, mentre per il corso di laurea in Scienze Motorie (230 posti disponibili) le domande pervenute per la partecipazione alla prova concorsuale (giovedì 18 settembre, dalle ore 11 alle ore 13) sono più di 400. I partecipanti ad entrambi i concorsi di ammissione verranno suddivisi nelle aule per data di nascita: per consultare le suddivisioni per aule dei candidati è possibile cliccare la sezione "Concorsi di ammissione" della home page del sito internet dell’Università Magna Graecia, all’indirizzo www.unicz.it. I candidati, muniti di un valido documento di riconoscimento, dovranno presentarsi nel giorno della rispettiva prova di ammissione alle ore 8 e non oltre le ore 10 presso la sede d’esame indicata per la necessaria identificazione. La prova di ammissione consisterà nella soluzione di 80 quesiti a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta tra le cinque indicate, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; biologia, chimica, fisica e matematica. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’Ateneo oppure chiamare il numero verde 800453444.


22 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

APPUNTAMENTI CALABRIA

SEGNALARE A: FAX 0961.903801 - E-MAIL: APPUNTAMENTI@ILDOMANI.IT

Partirà con “Il Barbiere di Siviglia” il 23 ottobre la nuova stagione teatrale del Politeama

Master canoro a Catanzaro IL CARTELLONE

“Ritorno a San Luca”, presentazione del libro nella Città dei Tre Colli

CATANZARO - Raccolta di sangue Il 17 settembre, Palazzo de Nobili ospiterà una giornata di solidarietà attraverso una raccolta di sangue. L’iniziativa è dell’Avis comunale. I prelievi verranno effettuati, dalle ore 8.00 alle 12.00, da personale medico e paramedico autorizzato dal centro trasfusionale dell’Ao “Pugliese” ed a ogni donatore verranno consegnate le analisi previste dalla legge. CATANZARO - Attività Fiamma Tricolore Tra le iniziative della Fiamma Tricolore che saranno riprese si segnala la ripresa, dopo una breve pausa estiva, l’attività del dipartimento Cultura e Formazione della Segreteria Provinciale della Fiamma Tricolore, guidata dall’avv. Pino Napoleone, con l’appuntamento previsto per il 18 settembre alle ore 18.00, sempre presso la sede di via Case Arse, con un argomento legato alla stretta attualità e dal titolo “Olimpidi sì: e adesso…? - Fu vera gloria … o solo battaglia del grano ?”, una lucida analisi sul dopo-Olimpiadi nel Gulag cinese del professor Vittorio Gigliotti. CATANZARO - Atmosfera disco tour 2008 Atmosfera disco tour 2008 con Kan dj, Piero Costa, Valentina, Fabiola, Matteo saranno: 19 settembre, venerdì night in the Plaza Siano; 20 settembre, sabato "La notte piccante" a Catanzaro; 27 settembre, sabato, tornano a casa overture Atmosfera discoteca. CATANZARO - “Terza nel sociale”, programma Programma degli eventi della “Terza nel Sociale”: Viaggio nel sociale, prima edizione mostra d’arte: “Percorsi di vita nella creatività”. 19 settembre, ore 21.00, a S. Maria di Catanzaro, in Piazza Procopio il Teatro Hercules commedia in vernacolo “Pilu e contropilu” di Piero Procopio. Operatori di prevenzione in strada coop. soc. Zarapoti “Prevenzione droga e alcol” ente nazionale sordi sez. prov. Catanzaro. Maurizio Scarpa Mimmo Clown “La pallina rossa” a Catanzaro Sala – Teatro Hercules; sagra del morzello e canti popolari associazione di volontariato l’Alveare Apcat associazione provinciale dei club degli alcolisti in trattamento via Armando Fares (Lucrezia della Valle), musica e cabaret con Maurizio Bruni operatori di prevenzione in strada Coop. Soc. Zarapoti Lab. di riciclo creativo a cura del centro polivalente per i giovani a Signorello, musica e karoke con Rosanna e Ilaria Banca del Tempo over ‘65 associazione di scambio gratuito di servizi Cava, musica con “I viaggiando in musica” la fabbrica dei sogni scuola di spettacolo per ragazzi diversamente abili S. Janni; gruppo folk “I Strinari” città di Catanzaro, sagra delle penne all’arrabiata Uoc Sert Soverato azienda sanitaria provinciale Alli commedia in vernacolo Atrj di Roccella Jonica “nta casa e don Rafeli”; sagra delle crespelle Avis associazione italiana volontari sangue Siano; sagra salsiccia e patate Apcat associazione provinciale dei club degli alcolisti in trattamento Germaneto; Nando e il suo cabaret Apcat associazione provinciale dei club degli alcolisti in trattamento.

CATANZARO - Master canoro La Sound Music, in collaborazione con l'Academy Italian Music, organizza il master di perfezionamento canoro con Michele Fischietti, vocal coach di Xfactor che si terrà nella città di Catanzaro il 19 settembre. Per iscrizioni e informazioni contattare il numero telefonico 328/2971162. L' organizzazione è curata da Francesco Davoli. CATANZARO - Presentazione FieraSL Venerdì 19 settembre alle ore 16.00 presso la sala Convegni di Confindustria Catanzaro (in via Eroi 1799, 23) avrà luogo la presentazione della FieraSL: la prima fiera virtuale dedicata ai prodotti e servizi dell’area mediterranea. Tale manifestazione, che debutterà su Second Life il 31 ottobre 2008, sarà un evento internazionale e strategico per le aziende selezionate che potranno così incontrare i buyers dei mercati mondiali per promuovere i loro prodotti in una dimensione globale. Tra le innovazioni di questa originale esplorazione nel mondo virtuale ci saranno anche eventi ed incontri culturali, artistici e didattici nell’area espositiva dell'Isola dedicata alla FieraSL. Le iscrizioni per la partecipazione dovranno pervenire entro il 25 settembre contattando gli uffici di Confindustria Catanzaro (tel. 0961 507840). Per maggiori informazioni www.fieresl.eu oppure www.confindustria.cz.it.

CATANZARO - Rassegna cinematografica E' stata inquadrata nella "Notte Rossa" di Catanzaro la terza edizione della rassegna cinematografica curata dall'Associazione Culturale Freezone e dedicata quest'anno al rapporto tra la settima arte e il jazz. Per il 19 e 20 settembre gli organizzatori hanno selezionato 4 pellicole per riscoprire attraverso le immagini satinate (occhio all'irresistibile bianco e nero di "Let's Get Lost", realizzato dal fotografo di moda Bruce Weber su Chet Baker, mito della sua gioventù), alcuni delle icone della storia del jazz, che paradossalmente, spesso si sono trovati a suonare una musica romantica, quasi come se si dovessero proteggere rispetto alle vite disperate che gli appartennero nel mondo, quasi ostile che li circondava.

CATANZARO - Armonie d’arte festival Armonie d'arte festival, direttore artistico Chiara Giordano, presso il parco archeologico Scolacium di Roccelletta di Borgia, Le Castella Crotone, complesso monumentale S. Giovanni Catanzaro, luglio- settembre 2008. Programma: presso il complesso S. Giovanni a Catanzaro venerdì 19 settembre 2008, alle ore 21.00, Il sorriso e la poesia. Nel 150° anniversario della nascita di Eduardo Scarpetta omaggio di Mariano Rigillo al pianoforte Maria Sbeglia produzione di Armonie d'arte; giorno 26 settembre 2008, alle ore 21.00, presso il complesso S. Giovanni, Una donna per sempre. Nel 100° anniversario della nascita omaggio ad Anna Magnani. Interventi e testimonianze di noti critici e di personaggi che hanno conosciuto o lavorato con la Magnani. CATANZARO - “Premio note piccanti” La Sound Music di Francesco Davoli in collaborazione con L'Academy Italian Music e con il patrocinio del Comune di Catanzaro, organizzano il concorso canoro "Premio Note Piccanti" che si terrà nel centro storico di Catanzaro nella giornata di sabato 20 settembre 2008 in occasione della notte piccante. Le iscrizioni per partecipare sono gratuite e la giuria sarà composta da noti produttori discografici nonchè da esperti del settore. La direzione artistica è curata da Francesco Davoli. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico di seguito riportato: 328/2971162. CATANZARO - Dibattito sul Medio Oriente Riprende, dopo una breve pausa estiva, l’attività in sede del dipartimento Cultura e Formazione della Segreteria Provinciale della Fiamma Tricolore, guidata dall’avv. Pino Napoleone, con l’appuntamento previsto per giovedì 20 settembre alle ore 18.00, presso la sede di via Case Arse, con un argomento legato alle ControConferenze – seminari di Storia e Cultura - de “L’Altra Storia”, tenute a cura dello storico Vittorio Gigliotti, dall’esauriente titolo “Medio Oriente e conflitto Israelo-Palestinese: alle radici dell’odio!” col quale Vittorio Gigliotti tratteggerà, nell’originale e magistrale modo ormai a noi tutti noto, la storia e le vicende che portarono due popoli, che in epoca lontanissima vivevano fianco a fianco, ad una guerra lunghissima quanto cruenta, tesa ad affermare il diritto di esistere e di occupare i territori degli avi. CATANZARO - “Ritorno a San Luca”, libro Giovedì 25 settembre, alle ore 10.30, presso i locali dell’auditorium Scopelliti in viale Crotone a Catanzaro Lido, l'Istituto di istruzione superiore "Enrico Fermi", l'osservatorio Falcone Borsellino Scopelliti, con il patrocinio della Provincia di Catanzaro presentano il libro: "Ritorno a San Luca" di Filippo Veltri e Diego Minuti. Saluti Raffaele Folino, dirigente scolastico dell'istituto di istruzione superiore Fermi; introduzione di Filippo Veltri, responsabile Ansa Calabria e autore del libro; intervengono: Rosario Olivo, sindaco di Catanzaro; Wanda Ferro, presidente Provincia di Catanzaro; Carlo Mellea, presidente dell'Osservatorio; Tommaso Chiodo, direttivo regionale Cgil; Alberto Cisterna, magistrato; Marisa Manzini, della Dda di Catanzaro; avv. Caterina Salerno; Giuseppe Lumia, già presidente della Commissione parlamentare Antimafia. Dibattito con gli studenti.

CATANZARO - Non ti pago, la commedia La Compagnia teatrale "Vecchi Giovani" di Catanzaro presenta lo spettacolo dal titolo “Non ti pago!”. Si tratta di una commedia di Eduardo De Filippo. Una commedia in tre atti modernizzata nel testocon la regia di Maurizio Chiefalo. Programma: sabato 27 settembre 2008 loc. Corvo Catanzaro. Inizio spettacolo ore 21.30.

CATANZARO - Stagione Politeama 2008/2009 Politeama 2008/2009: 23/25 ottobre, Il Barbiere di Siviglia. Nuovo allestimento fondazione Politeama Catanzaro, regia Mimmo Calopresti con la partecipazione di Nino Frassica; 7 novembre, Cristina Zavelloni Quartet - Idea. Una proposta musicale carica di energia incentrata sul jazz; 8 novembre, Danilo Perez Trio - special guest Lee Konitz al sax; 15 novembre, Messa da Requiem per soli cori e orchestra. Roma Sinfonietta Orchetsra diretta da Francesco Lanzillotta e nuovo coro lirico sinfonico romano diretto da Stefano Cucci; 29/30 novembre, Il letto ovale di Ray Cooney - John Chapman. Con Maurizio Micheli, Maria Laura Baccarini e Pierluigi Misasi; 5 dicembre, Tu mi fai girar. Tour 2008 di Patty Pravo; 12 e 14 dicembre, Turandot, produzione del teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria; 22/23 dicembre, Massimo Ranieri, Canto perché non so nuotare.... da 40 anni. Los how è accompagnato da un orchetsra tutta al femminile; 1 gennaio, concerto di Capodanno - Moscow State Radio and Tv Symphony orchestra; 5/6 gennaio, Il giorno della Tartaruga - commedia musicale di Garinei e Giovannini. Con Chiara Noschese e Christian Ginepro; 9/10 gennaio, Miguel Angel Zotto, Il ritorno di Buenos Aires Tango. Partner di Zotto Daiana Guspero e 13 ballerini; 14/15 gennaio, Portami tante rose. it il Musical, di Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime. Con Valeria Valeri e i ragazzi di Amici; 27/28 gennaio, Madre coraggio di Bertold Brecht. Con Isa Danieli; 3/4 febbraio, Poveri ma belli, un’idea di Pietro Garinei e Guido Lombardo, con Bianca Guaccero, Antonello Angiolillo e Michele Canfora; 12 febbraio - Giselle di Jules - Henri Vernoy de Saint - Georges e Thèophile Gautier - corpo di ballo del maggio musicale fiornentino; 18/19 febbraio - La strada di Tullio Pinelli e Bernardino Zapponi, con Massimo Venturiello e Tosca, tratta dall’omonimo film di Federico Fellini; 22 febbraio - Lo Schiaccianoci di Pyotr Ilyich Tchaicovsky. Balletto nazionale di Sofia;6 marzo - Puppin Sisters live. See the fabulous; 10/11 marzo - Faust di Johann Wolfgang Goethe, con Glauco Mauri e Roberto Sturno; 15 marzo - Mare notrum. Concerto del trio Poaolo Fresu, Richard Galliano e Jan Lundgren; 19 marzo - Recital di Hirano Midori al violino e Charles Abramovic al pianoforte; 26/27 marzo, Due dozzine di rose scarlatte di Aldo de Benedetti, con Leopoldo Mastelloni e Katia Terlizzi; 3/4 aprile, Momix - Bothanica. L’ultimo capolavoro di Moses Pendleton; 9 aprile, Ludovico Einaudi, piano solo; 17 aprile, La Serena, con Teresa Salgueiro e Lusitania Ensemble; 23 aprile, Domenico Codispoti in concerto; 4 maggio, serata d’onore. Tributo ad Armando Trovajoli. Orchestra e coro del teatro San Carlo di Napoli; 8/10 maggio, High School Musical. Il Politeama al Masciari: 21 novembre, Tutto quello che le donne (non) dicono, di Francesca Reggiani e Walter Lupo. 19 dicembre, Completamente spettinato con Paolo Migone; 22 gennaio, Outlet, scritto da Cinzia Leone con Paola Cannatello; 14 febbraio, Per tutti Revolution di Alessandro Siani e Francesco Albanese. Con la partecipazione di Lello Musella; 21 marzo, Cose che mi sono capitate di Francesco Freyrie e Eugenio Ghiozzi, con Gene Gnocchi; 1 aprile, recital Il meglio di... con Teresa Mannino e Federico Basso.

Ogni lunedì sul Domani

LA PIAZZA Settimanale di economia locale con servizi sulle imprese e annunci gratuiti Per chi compra e vende, chi è a caccia di occasioni, chi cerca e offre lavoro. Case, ville, terreni, negozi, garage, auto, moto, accessori, bricolage, dischi, computer, attrezzi, software, mobili, audio-video Per contatti con la Redazione via mail: lapiazza@ildomani.it via fax: 0961-903801


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

APPUNTAMENTI CALABRIA

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 23

SEGNALARE A: FAX 0961.903801 - E-MAIL: APPUNTAMENTI@ILDOMANI.IT

Povia in concerto a Nardo di Pace. Festa dell’accoglienza per gli alunni delle scuole a Reggio

Giornata dedicata all’arte a Lamezia IL CARTELLONE

Prosegue fino al 28 settembre l’iniziativa “Fattorie aperte in Sila”

CATANZARO - Concerto Vinicio Capossela Concerto esclusivo di Vinicio Capossela al Politeama di Catanzaro il 22 novembre novembre 2008, per la sua unica data fra Calabria e Sicilia confermata al momento. L’evento rientra fra gli spettacoli fuori abbonamento e le prevendite inizieranno alla fine di settembre. CATANZARO - “Delirio tour” con Beppe Grillo "Delirio Tour", il nuovo esilarante spettacolo di Beppe Grillo in programma il 10 dicembre alle ore 21.15 al Palacorvo di Catanzaro. Informazioni: 0968/441888 - www.ruggeropegna.it. CINQUEFRONDI (Rc) - Motoraduno nazionale Il 27 e 28 settembre, 1° Motoraduno nazionale "Città di Cinquefrondi", una manifestazione che è giunta al 5° anno con un crescendo di pubblico e di motociclisti provenienti da tutta la Regione e dalle regioni limitrofe. Ciò che caratterizza il M.R. è lo spettacolo del sabato sera con la presenza quest'anno del cabarettista Claudio Batta (Zelig e Belli Dentro), la presenza delle Miss Motors dell'Agenzia Royal Communications, la cena a base di salsiccia e fagioli offerta a tutti i motociclisti iscritti, la musica dal vivo dei "Mercedes-Band" e il pranzo della Domenica strettamente casereccio cucinato dalle sapienti mani delle donne dell'Associazione "Pro Busale".

COSENZA - “Fattoria aperte in Sila” Torna l’iniziativa patrocinata dalla Provincia di Cosenza, “Fattorie aperte in Sila”, giunta alla sua terza edizione. Quest’anno le fattorie rimarranno aperte ogni sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 fino al 28 settembre e, su prenotazione, dal lunedì al venerdì, dall'alba al tramonto. LAMEZIA T. (Cz) - Pensionati Cisl, convegno Oggi, con inizio alle ore 10.00, presso l’Hotel Eurolido di Falerna Marina, avrà luogo il convegno promosso dalla Federazione regionale Pensionati Cisl della Calabria e dal Coordinamento Regionale Donne Fnp - Cisl, sul tema: “Essere una donna anziana, in Calabria: ruoli, disagi, aspettative ed opportunità”. Coordinerà i lavori del convegno Rosi Perrone – Segretaria Regionale Usr – Cisl Calabria con delega alle Pari Opportunità. Dopo l’introduzione ed i saluti del Segretario Generale Regionale della Fnp – Cisl Calabria, Giuseppe Mercurio, e della Coordinatrice Donne Fnp, Silvana Sacco, svolgerà la relazione sul tema la prof.ssa Eide Spedicato, docente di Sociologia Generale presso la Facoltà di Scienze Sociali dell’Università “G. D’Annunzio” di Pescara. Daranno il loro contributo , intervenendo, l’avv. Stella Ciarletta, consigliera di Parità della Regione Calabria, Luigi Sbarra, segretario generale della Cisl Calabria. Atteso l’intervento dell’assessore alle Politiche Sociali della Regione Calabria, on. prof. Mario Maiolo, fortemente impegnato nel portare a termine l’iter di approvazione del Piano Sociale Regionale e delle relative linee guida. Concluderà i lavori Valeria De Bortoli, coordinatrice nazionale Donne della Federazione Nazionale dei Pensionati Cisl. Il convegno, voluto ed organizzato dalla Segreteria Regionale della Fnp – Cisl, si prefigge di porre all’attenzione dell’opinione pubblica l’attualità delle problematiche che affliggono le donne Anziane della Calabria, ponendo in risalto i ruoli di adattamento alle mutate e mutevoli condizioni familiari, i disagi per la scarsa attenzione della politica nei confronti delle stesse donne anziane, il cui prezioso lavoro ha contribuito e contribuisce ad alleviare le tante necessità della famiglia di appartenenza. Saranno poi focalizzate le aspettative della donna anziana, oggi, in Calabria, in un contesto di crescenti difficoltà ma anche alla luce delle tante opportunità che, ovviamente, dovranno essere garantite a tutte e tutelate dalle Istituzioni con interventi appropriati. LAMEZIA T. (Cz) - “Settore nutrizione e salute” Domenica 28 settembre, alle ore 16.00, presso ass. Tensegrita, arte ed armonia della salute naturale, ci sarà l'inaugurazione "Settore nutrizione e salute" inerente il "Percorso Shiatsu Tensegrita" nutrirvi rieducandovi ai cibi sani. Info: 338/6415105 - Via G. Pinna, 17 Lamezia Terme. LAMEZIA T. (Cz) - “Giornata dedicata all’arte” Il 4 ottobre a Lamezia Terme l’associazione 400KC e Aleph Arte - inserite nell’importante cartellone nazionale consultabile al sito www.amaci.org - promuovono una giornata dedicata all’arte contemporanea nel cuore del centro storico della città.

LAMEZIA T. (Cz) - Music against ’ndrangheta Torna a Lamezia sabato 25 ottobre il Music Against ‘Ndrangheta (Man), la manifestazione musicale giunta ormai alla terza edizione che quest’anno si arricchisce estendendosi anche ad altre forme d’arte e comunicazione come la fotografia, la letteratura e l’arte. Quattro sezioni strutturate tutte sotto forma di concorso. Le band musicali amatoriali che spediranno la domanda di partecipazione suoneranno sul palco e quella vincitrice si aggiudicherà come premio il sostegno delle spese per la realizzazione di un demo in sala di registrazione. Il concorso fotografico, invece, avrà come tema “E’ questa la mia città”. I partecipanti dovranno riuscire a far risaltare le caratteristiche positive di Lamezia Terme e del suo circondario. In premio una macchina fotografica e la possibilità di esporre le proprie opere. La stessa possibilità sarà data a chi si aggiudicherà il premio per la migliore opera d’arte e per chi rappresenterà meglio graficamente il tema della manifestazione, che come tutti gli anni è la lotta alla ‘ndrangheta. In aggiunta ci saranno anche un lettore mp3 e la possibilità di realizzare la scenografia dietro il palco. La competizione letteraria è rivolta a tutti gli studenti delle scuole medie superiori della città. I ragazzi dovranno elaborare uno scritto sul tema ‘La ‘Ndrangheta un ostacolo tra i giovani, il sud e il loro sviluppo. L’illegalità si combatte con semplici gesti di ogni giorno”. Il vincitore verrà premiato con un buono libri da cento euro e la pubblicazione del proprio scritto su un quotidiano regionale. Per conoscere nel dettaglio le modalità di partecipazione e le relative scadenze basta scrivere una mail all’indirizzo di posta elettronica music_against_ndrangheta@yahoo.it. Aderiscono e promuovono il progetto: Casa della Legalità, Collettivo Macondo, Comitato Giovanile Lametino, New Castro Sound Calabro Saund Iunaited, Lameziaweb, lamezia.tv e Meet up amici di Beppe Grillo di Cz. I regolamenti sono scaricabili su forumdellalegalita.forumup.it nella sezione Music Against ‘Ndrangheta. MESORACA (Cz) - Miss estate, elezione Il 21 settembre alle ore 21.30, a Mesoraca, elezione di miss estate gmd tra 40 modelle circa. La serata si terrà presso l'anfiteatro all'aperto dell'agriturismo “Il cerzeto”. E’ prevista una grande sala nell'ipotesi che le condizioni metereologiche non consentano la realizzazione del programma all'aperto. Lo spettacolo avrà una durata di circa 2 ore.

NARDO DI PACE (Rc) - Povia in concerto Povia in concerto il 20 settembre, ore 21.30, in piazza a Ragonà di Nardo di Pace. Spettacoli (ad ingresso gratuito) organizzato dal comitato feste, con la Puntieri management di Vittorio Puntieri. Informazioni: 334/5978797 - www.puntierimanagement.com. OLIVADI (Cz) - Programma estate 2008 L'associazione culturale Olivadese presenta il programma Estate 2008. Il 24 settembre, ore 18.00, presso la chiesetta incontro con Marco Travaglio. PENTONE (Cz) - Estate pentonese 2008 L'associazione turistica Pro Loco di Pentone, con la collaborazione il patrocinio dell'amministrazione provinciale di Catanzaro, la Comunità Montana della PreSila catanzarese, il Comune di Pentone, l'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia e la parrocchia San Nicola di Bari comunica le manifestazioni turistiche, attrattive, fiere ed attività socio-culturali e religiose che si svolgeranno nel Comune di Pentone, nei mesi di agosto e settembre 2008. Ogni mercoledì di fine mese, nel corso principale del paese ha luogo il consueto mercato-fiera. Verranno organizzate diverse manifestazioni turistiche tornei (carte-dama-scacchi), concorsi (balcone fiorito - dolci) mostre ed escursioni per intrattenere i turisti e valorizzare il paese. Presso la sede della Pro Loco in Corso De Laurenzi sarà possibile ritirare materiale pubblicitario e visitare una mostra della Civiltà Contadina. Programma: oggiore 21.00 Piazza Mons. V. Tarantino tradizionale festa dell'emigrante, "La Corrida" , scenette - premiazione pittori, emigranti e concorso “Il Balcone Fiorito” ecc. REGGIO C. - “Il bello, il sacro, l’antico...”, mostra L’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria – Bova, in occasione delle prossime festività mariane, promuove una mostra dal titolo “Il bello, il sacro, l’antico, il nuovo. Argenti sacri del XX secolo nell’Arcidiocesi di Reggio Ca-

labria-Bova”, nell’androne del Palazzo arcivescovile, che resterà aperta fino al 16 settembre dalle ore 17.30 alle h 20.30. Oggetto dell’esposizione sarà una galleria di pannelli didattici che faranno da cornice e da percorso introduttivo ad una selezione di argenti sacri del XX secolo custoditi nel Palazzo arcivescovile e nella Cattedrale di Reggio Calabria. Poche ma significative opere legate al I Congresso Eucaristico Regionale del 1928 e alla II Incoronazione del dipinto della Madonna della Consolazione avvenuta nel 1936. REGGIO C. - “Festa d’estate” Dopo i successi degli Educational tour “Festa d’Estate” degli scorsi giugno e luglio presso Altafiumara Resort & Spa, il Gruppo Montesano Hotels ripete questa esperienza positiva. Fino a oggi infatti Altafiumara ospiterà altre importanti Agenzie Congressuali ed Incentive House provenienti da Roma. Partner di questo importante evento di Altafiumara sarà la Compagnia aerea AirMalta, che grande soddisfazione ha espresso per la precedente collaborazione auspicando di poterla ripetere quanto prima. Il programma: oggi check out e partenza degli ospiti. Un programma intenso ma anche piacevole e rilassante che il Gruppo Montesano offre ai professionisti del turismo per far conoscere la professionalità con cui operano ma soprattutto l’offerta del territorio reggino. REGGIO C. - Scuola, festa dell’accoglienza Il dirigente scolastico della direzione didattica "Galluppi" di Reggio Calabria, Mariantonia Puntillo, rende noto che le attività didattiche avranno inizio oggi, con la festa dell'accoglienza, a partire dalle ore 9.00, sia per il Galluppi sia per il plesso Frangipane. Sono previste isole con attività ludicomotorie, giochi, canti e musiche, percorsi, pagliacci e trampolieri, che daranno il benvenuto ai piccoli alunni. REGGIO C. - Incontro di pugilato Nemmeno il tempo di tornare dalle ferie e l’Amaranto Boxe unitamente all’organizzazione di Rosanna Conti Cavini hanno definito il programma della grande riunione che si terrà oggi nell’impianto all’aperto dell’ “Arena dello Stretto” dedicata a Ciccio Franco, sul lungomare di Reggio Calabria. La riunione è imperniata sul vacante titolo tricolore dei pesi mediomassimi tra il giovane reggino Francesco Versaci, pupillo ventiduenne di Umberto e Rosanna Conti Cavini, e il torinese ventiseienne Maurizio Lovaglio. Versaci, già campione del Mediterraneo Wbc, ha davanti a sé la sua seconda occasione per cingere anche la corona italiana. Le emozioni della serata di Reggio, che coincide con le feste patronali della città calabrese, non sono limitate all’ incontro di Versaci, ma prevedono altri grandi protagonisti, tra cui alcuni tra i migliori prodotti della boxe italiana, che sono in attesa di combattere per titoli di assoluto prestigio. Copertina per il welter Michele Di Rocco, il campione umbro per il quale si attende al più presto una grande chance internazionale, che a Reggio affine le sue armi e il suo temperamento contro un avversario tutt’altro che di comodo, l’ungherese Laszlo Komjathi, già avversario quattro anni fa di Zoff per il titolo europeo dei leggeri e due volte di Michele Delli Paoli, sempre con una cintura internazionale in palio. Più recentemente Komjathi ha impegnato i vari Giuseppe Lauri, Willy Blain, Amir Khan e Gianluca Branco, ossia alcuni tra i migliori pugili a livello europeo. Reduce da due vittorie nel mese di agosto, Komjathi si presenta quindi allenato e determinato a rendere la vita difficile nei sei round che lo vedranno opposto a “The King” Di Rocco. Detto che anche il sottoclou dilettantistico si annuncia interessante, con almeno due altri pupilli della Amaranto Boxe come i massimi Graziano Calabrò e Angelo Trimboli, la riunione avrà inizio alle ore 20,30, mentre è naturalmente prevista la diretta su Rai Sport Più con commento affidato a Mario Mattioli e a Nino Benvenuti. Sul sito www.amarantoboxe.it potranno essere seguiti tutti gli aggiornamenti curati direttamente dal direttore sportivo Carmelo Regolo, nonché si potrà venire a conoscenza del programma dettagliato dell’evento con foto, locandina, brochure della manifestazione. REGGIO C. - 103esimo congresso della Sbi Dal 17 al 19 settembre,si terrà a Reggio Calabria, presso l'Aula magna dell'Università "Mediterranea" di Reggio Calabria "Antonio Quistelli", il 103° congresso della Sbi: un'occasione per aggiornarsi sulle ultime ricerche nel settore botanico con approfondimenti sulla flora della montagna. Sabato 20, si terrà l'escursione nel Parco Nazionale dell'Aspromonte che sarà guidata dal club alpino italiano sezione Aspromonte. Quanti vorranno partecipare all'escursione gratuita dovranno iscriversi giovedì 18, alle ore 21.00, alla sede del Cai.


24 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

APPUNTAMENTI CALABRIA

SEGNALARE A: FAX 0961.903801 - E-MAIL: APPUNTAMENTI@ILDOMANI.IT

“Internazionalizzazione delle imprese: strategie e strumenti”, ciclo di seminari a Reggio

Corso sulla preparazione del pane a Scalea IL CARTELLONE

Concerto di Luca Barbarossa sabato 27 settembre a Satriano

REGGIO C. - Ciclo di seminari sulle imprese La Camera di Commericio Reggio Calabria, organizza il ciclo di seminari “Internazionalizzazione delle imprese: strategie e strumenti”. I seminari si svolgeranno presso la sede camerale (Via T. Campanella 12); la mattina sarà dedicata all'attività d'aula, nel pomeriggio il relatore sarà disponibile per incontri one-to-one dietro prenotazione, per approfondire quesiti specifici e tradurre direttamente in chiave pratica le tematiche affrontate in aula. Calendario: 18 settembre: Come si struttura un contratto con operatori esteri; 7 ottobre: Gestione delle pratiche doganali e dei trasporti internazionali nelle operazioni di import/export: casi pratici; 28 ottobre: Incassare senza rischi nelle vendite internazionali; 12 e 13 novembre: Indagini di mercato e strategie di marketing internazionale. REGGIO C. - Accompagnatori di escursionismo Il Cai Reggio offre ai soci la possibilità di partecipare al III corso propedeutico alla formazione degli accompagnatori di escursionismo (Ae) in Aspromonte dal 21 al 23 novembre. Il corso propedeutico é requisito indispensabile per la successiva frequenza al corso di formazione per accompagnatore di escursionismo. Per info: giuseppe.romeo@gruppogdm.it - 339/4628019 o in segreteria dove è consultabile la relativa modulistica da inviare entro il 18 settembre. REGGIO C. - Gianni Morandi con “Grazie tutti” Il primo "Riccio d'Argento" di "Fatti di Musica Radio Juke Box 2009", XXIII edizione della rassegna del miglior live d'autore diretta da Ruggero Pegna, sarà assegnato a Gianni Morandi per il tour "Grazie a tutti". L'oscar della musica dal vivo italiana, creazione del celebre orafo Gerardo Sacco, consegnato in questi anni ai più prestigiosi autori, tra cui Fabrizio De Andrè, Gino Paoli e Paolo Conte, sarà consegnato a Gianni Morandi il 2 gennaio a Reggio Calabria, in occasione della tappa nella Città dello Stretto del suo tour prodotto dalla "Ballandi". Grazie a tutti di Gianni Morandi aprirà il 2

e 3 gennaio la XXIII edizione di "Fatti di Musica" all'interno del Palatenda che sarà allestito nella zona del Palapentimele di Reggio Calabria, con il patrocinio dell'assessorato comunale alla Cultura. La vendita dei biglietti partirà il prossimo 22 settembre in tutti i punti abituali. Per ulteriori informazioni consultare il sito internet di seguito riportato www.ruggeropegna.it.

REGGIO C. - Archeologia e paesaggi dal Porthmòs Il Cai presenta la mostra “Arheologia e paesaggi dal Porthmòs alla Sila” Silva Tauricana a cura di R. Agostino e M. M. Sica al Museo di Reggio fino al 30 ottobre. S. CATERINA (Cz) - Giornate patrimonio europeo Il gruppo archeologico "Paolo Orsi" di Soverato, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, organizza nell'ambito delle giornate del patrimonio europeo, il 27 settembre, nella sala consiliare, alle 9.15, una conferenza dal titolo: "I palmenti di S. Caterina scavati nella roccia, inseriti nel contesto calabrese e mediterraneo". Relazioneranno il sindaco di S. Caterina D. Criniti, Angela Maida direttore del gruppo arch. "Paolo Orsi", il prof. O. Sculli esperto dei palmenti scavati nella roccia e lo storico prof. U. Nisticò. Dopo la conferenza è prevista la visita guidata ad uno dei palmenti di S. Caterina. Parteciperanno le scuole del comprensorio. SATRIANO (Cz) - Festa Ss. Cosma e Damiano Il 26 e il 27 settembre, festa Ss. Cosma e Damiano, programma civile: 26 settembre, ore 21.30, concerto bandistico Città di Tiriolo; ore 24.00, spettacolo pirotecnico; 27 settembre, ore 21.30, Luca Barbarossa in concerto; ore 24.00, estrazione biglietti lotteria. Gli eventi sono organizzati dalla parrocchia Santa Maria di Altavilla.

SATRIANO (Cz) - Luca Barbarossa in concerto Luca Barbarossa in concerto, il 27 settembre, presso

il centro storico. L’appuntamento è organizzato dal Comitato Feste. L’ingresso è libero. Info: Esse Emme Musica di Maurizio Senese al numero 335/5244393 o visitare il sito internet www.essemmemusica.it. SCALEA (Cs) - Corso sul pane In occasione del campionato nazionale pizzaioli d’Italia, il corso teorico - pratico per professionisti, amanti e/o semplici appassionati su “Il pane: tecniche di produzione e cottura nel forno a legna”, a cura della Dott.ssa Simona Lauri. Programma: giovedì 2 ottobre (ore 9.00 – 15.00) presso Hotel Parco dei Principi a Scalea (Cs), Programma: metodi di panificazione: diretto corto, indiretto con biga, indiretto con poolish, indiretto con madre, metodica corretta di produzione della biga, Vantaggi/Svantaggi dell’utilizzo della biga, difficoltà operative e gestionali, confronto tra diverse metodiche di produzione; impasto diretto, biga, poolish, madre, realizzazione pratica di alcuni pani con l’utilizzo della metodica indiretta con biga e cottura nel forno a legna. Quota di partecipazione 50,00 euro. Per ulteriori e più dettagliate informazioni ed iscrizioni è possibile contattare la Elvis Santaromita Villa; o visitare il sito internet www.elvissantaromita.it; o telefonare ai numeri di seguito indicati: 334/3866703 - 329/ 5797312 - 339/2758084. SIMERI C. (Cz) - Presentazione incontro tra artisti Martedì 16 settembre, alle ore 21.30, al villaggio Valtur di Simeri Crichi, ci sarà la presentazione dell'incontro tra l'artista Claudio Bonichi e il critico d'arte Giovanni Faccenda. Si tratta di una sorta di salotto virtuale organizzato dalla galleria d'arte Spagnoli di Firenze propedeutico alla mostra di Claudio Bonichi "L'essenza invisibile". L'esposizione si terrà a Matera presso le due sedi espositive della chiesa rupestre di Santa Maria de Armenis e al museo di palazzo Lanfranchi, la cui inaugurazione è prevista per il 4 ottobre.


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 27

Sport

CAMPIONATO CADETTO

ALL’ESTERO

Serie B senza limiti Previsti per oggi due posticipi, domani tre recuperi

Cristiano Ronaldo fresco di scarpa d’oro è pronto a rientrare in campionato

I bianconeri di Torino non falliscono l’esordio casalingo in campionato La squadra di Marino troppo sulla difensiva non è stata quasi mai pericolosa Il capitano potrebbe essere pronto già domani con il Cluj

Domani c’è il Panathinaikos bisogerà dare qualcosa in più

Spalletti e la Roma sono in un momentaccio

Mourinho dovrà caricare bene le sue punte

La Roma in affanno cerca di rigenerarsi con il ritorno di Totti

All’Inter serve più incisività per la Champions

ROMA - Spalletti non ha ancora la certezza di avere Totti per la gara di champions con il Cluj, peccato perché potrebbe essere l’appiglio del mister e della squadra che sino ad ora non ha impressionato, i dubbi verrano sciolti oggi. La sconfitta di Palermo, intanto, è da lasciare alle spalle, anche se il problema delle assenze permane. Non è solo il capitano ad avere problemi fisici, la Roma ha perso De Rossi per una contrattura al collo durante la partita, e Vucinic prima della gara. Già non aveva Mexes, Juan e Perrotta. Insomma la situazione rimane difficile anche in chiave Champions, perché oltre alle assenze ci sono due risultati non buoni in campionato. Domani intanto Roma-Cluj sarà diretta dal russo Iouri Baskakov.

MILANO - Prestazioni come quelle contro il Catania bastano, di solito, per vincere in campionato. Ma per la Champions League serve qualcosa in più. E domani sera ad Atene contro il Panathinaikos, Josè Mourinho dovrà dimostrare di saper far cambiare marcia all’Inter. L’anticipo di campionato ha dato buoni segnali al tecnico portoghese. Ma soprattutto è piaciuta la reazione della squadra dopo essere rimasta in dieci. La nota forse più negativa è stata l’incapacità della squadra di chiudere la gara anzitempo, un difetto che in Europa si paga a caro prezzo. Domani probabilmente l’Inter giocherà con il 4-3-3 in partenza, pronto a cambiare in corsa se necessario. Il match sarà diretto dallo spagnolo Manuel Mejuto Gonzalez.

Alla Juventus basta poco Amauri, ieri in gol, contrastato da Marco Motta durante il posticipo di ieri sera

Un gol di Amauri regala la vittoria nel posticipo con l’Udinese: 1-0 Juventus (4-4-2): Buffon 6; Grygera 6, Mellberg 6,5, Chiellini 6,5, De Ceglie 6; Camoranesi 6,5 (42’ st Del Piero sv), Sissoko 6,5, Poulsen 6,5, Nedved 6,5; Iaquinta 5,5 (35’ st Marchionni sv), Amauri 7 (42’ st Trezeguet sv). A disp. Manninger, Knezevic, Salihamidzic, Marchisio. All. Ranieri 6,5 Udinese (3-4-3): Handanovic 6,5; Ferronetti 6,5, Coda 6, Lukovic 5,5; Motta 6 (26’ st Isla 6), Inler 6, G. D’Agostino 6, Pasquale 5,5; Pepe 5,5 (30’ st Floro Flores 5,5), Quagliarella 5,5, Di Natale 5 (13’ st Sanchez 5,5). A disp. Belardi, Domizzi, Sala, Tissone. All. Marino 6 Arbitro: De Marco di Chiavari 6 Marcatori: 22’ st Amauri Note: ammonito Ferronetti TORINO - La Juventus batte 1-0 l’Udinese con pieno merito. Sempre alla ricerca del gol gli juventini, irriconoscibili e chiusi in difesa gli ospiti. La rete da tre punti

Non c’è scampo per la Sampdoria di Cassano: 2-0

Con Zarate e Pandev la Lazio è già grande

Lazio (4-3-1-2): Carrizo 7, Lichsteiner 7, Siviglia 6, Rozehnal 6, Kolarov 6, Brocchi 6.5 (35’ st De Silvestri sv), Ledesma 6, Meghni 6.5 (16’ st Manfredini 6), Mauri 6.5, Pandev 7, Zarate 7.5 (28’ st Foggia 5.5). (86 Muslera, 25 Cribari, 32 Radu, 26 Makinwa). All. D. Rossi 7 Sampdoria (3-5-2): Mirante 5.5, Lucchini 5.5, Gastaldello 6, Bottinelli 5, Padalino 6 (8’ st Stankevicius 5.5), Sammarco 6 (29’ st Fornaroli 5), Palombo 6, Franceschini 6, Pieri 6.5, Delvecchio 5 (15’ st Bonazzoli 5), Cassano 5.5. (1 Castellazzi, 77 Bonanni, 3 Ziegler, 88 Dessena). All. Mazzarri 5.5 Arbitro: Brighi di Cesena 6. Reti: nel pt 7’ Zarate; nel st 26’ Pandev ROMA - Nel segno e nel ricordo di Lucio Battisti, una Lazio determinata e senza fronzoli batte con un inequivocabile 2-0 una Sampdoria poco incisiva e vola in testa alla classifica. I gol: al 7’ gran sinistro a girare di Zarate dal limite dell’area che s’infila fra la traversa e il palo opposto. Al 26’ della ripresa il raddoppio della Lazio: Pandev si libera di Bottinelli e insacca con un sinistro teso. porta la firma di Amauri che strizza l’occhio a Lippi: “Prima devo avere il passaporto italiano, se il Brasile mi ignora e il ct mi chiama, andrei di corsa in azzurro” ha detto il brasiliano nel pre partita. Ranieri decide di optare per un classico 4-4-2 proponendo in attac-

co la coppia Amauri-Iaquinta. In difesa si registra il ritorno di Giogio Chiellini accanto a Mellberg. Anche Pasquale Marino presenta qualche novità: 3-4-3 con in difesa il trio Ferronetti, Coda e Lukovic. Confermatissimo invece l’attacco composto da Pepe-Quaglia-

rella-Di Natale. La cronaca. I padroni di casa partono subito alla grande, è il 4’ quando il gol di Iaquinta viene annullato dall’arbitro per fuorigioco. Poi ancora occasioni ghiotte per Amauri che al 16’, su cross di Camoranesi colpisce un clamoroso palo. Sembra di

assistere a un monologo, la cui unica voce, quella juventina ha diversi interpreti: al 21’ ci prova Nedved, ma è ancora superbo il portiere Handanovic. La Juventus continua a farsi sotto, il ceco sulla sinistra e l’oriundo Camoranesi dalla destra contribuiscono a far

A fianco Simone Pepe durante un contrasto con il giocatore della Juventus Paolo de Ceglie nel posticipo di ieri all’Olimpico di Torino

arrivare il pallone dalle parti dei due bomber. Ma la retroguardia ospite è attenta. L’Udinese non trova lo spunto giusto per poter andare in rete; Di Natale non è quello della nazionale e la squadra non lavora per lui. Così il primo tempo termina sullo 0-0. Nella ripresa il copione non cambia, con i padroni di casa a fare la partita e gli ospiti sulla difensiva. La prima occasione è per Iaquinta, ma il brivido più grande lo crea l’Udinese con un contropiede sull’asse Quagliarella-Pepe. Al 12’ Juventus ancora vicina al gol: il gran tiro dal limite di Poulsen finisce sulla traversa. Al 22’ Amauri gol con un preciso rasoterra dopo un rimpallo nell’area friulana: è la rete della vittoria. Marino prova a correggere la squadra con tre sostituzioni, ma i suoi non ci sono anche se al 43’ reclamano un rigore per un contatto su Floro Flores nell’area juventina.


28 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Sport

Bergamaschi “corsari” con Guarente: 1-0

Torino avanti, poi un’autorete fissa l’1-1

Bologna (4-4-2): Antonioli 5, Zenoni 6, Terzi 5,5, Castellini 5,5, Bombardini 5,5, Marchini 6, Mingazzini 6 (15’ st Mudingayi 6), Volpi 6, Valiani 5,5 (33’ st Amoroso 6), Di Vaio 6, Marazzina 5 (15’ st Bernacci 5,5). (15 Colombo, 6 Britos, 23 Lanna, 20 Adailton). All. Arrigoni 5,5 Atalanta (4-4-1-1): Coppola 6, Garics 6,5, Talamonti 6,5, Manfredini 6, Bellini 6, Ferreira Pinto 6 (26’ st Rivalta 6), Cigarini 6,5 (36’ st Defendi sv), Guarente 7, Padoin 6,5, Doni 7, Floccari 6,5. (1 Consigli, 26 Pellegrino, 20 Valdes, 7 Manzoni, 89 Marconi). All. Del Neri 7 Arbitro: Valeri di Roma 6 Rete: nel pt 9’ Guarente BOLOGNA - L’Atalanta passa grazie a un malinteso fra Antonioli e Castellini, che spiana la strada a Guarente.

Reggina (4-4-1-1): Campagnolo 6, Lanzaro 6, Cirillo 5,5, Valdez 6, Costa 6, Vigiani 6,5 (38’ st Sestu sv), Carmona 6,5, Tognozzi 5,5, Barillà 6,5 (29’ st Hallfredsson 5,5), Di Gennaro 6,5 (15’ st Brienza 6), Corradi 6. (1 Puggioni, 20 Alvarez, 33 Santos, 86 Stuani). All. Orlandi 6 Torino (4-3-2-1): Sereni 6,5, Diana 6, Di Loreto 5,5, Pratali 6,5, Pisano 6, Zanetti 6, Corini 6, Saumel 6, Rosina 6 (20’ st Abbruscato sv), Amoruso 7 (29’st Barone sv), Bianchi 5,5 (26’ st Stellone sv). (99 Calderoni, 32 Colombo, 6 Ogbonna, 33 Rubin). All. De Biasi 6 Arbitro: Pierpaoli di Firenze 6 Reti: nel pt 12’ Amoruso e 42’ Di Loreto (autorete). REGGIO CALABRIA - L’ex Amoruso porta subito in vantaggio il Toro con la deviazione di Cirillo, ma l’autogol di Di Loreto ristabilisce la parità.

L’Atalanta è spietata Il Bologna spuntato

Amoruso va a segno Ma la Reggina c’è

Di Vaio cerca di evitare la scivolata di Padoin, ma il Bologna s’è dovuto inchinare

L’attaccante del Torino, Nicola Amoruso esulta con i compagni dopo il gol

Rossoneri spenti e irriconoscibili surclassati a Marassi 2-0 Galliani conferma Ancelotti, però la sua panchina traballa

Il Genoa affonda un Milan in crisi Sculli e Milito fanno volare la formazione di Gasperini Genoa (3-4-3): Rubinho 7, Biava 6.5, Ferrari 6.5, Criscito 7, Mesto 5.5 (7’ st Rossi 6), Milanetto 6, Juric 6.5 (21’ st Vanden Borre 6), Modesto 6, Sculli 7, Milito 7, Gasbarroni 7.5 (40’ st Palladino sv). (73 Scarpi, 15 Sokratis, 26 Bocchetti, 11 Olivera). All. Gasperini 7 Milan (4-3-2-1): Abbiati 6, Zambrotta 5, Bonera 5, Maldini 5, Favalli 5, Flamini 5.5 (24’ st Pato 5.5), Pirlo 5, Ambrosini 6, Kakà 5, Ronaldinho 5 (1’ st Seedorf 5.5), Shevchenko 4.5 (1’ st Borriello 6). (1 Dida, 4 Kaladze, 18 Jankulovski, 5 Emerson). All. Ancelotti 5 Arbitro: Rocchi di Firenze 6 Reti: nel 30’ pt Sculli; nel st 45’ Milito (rigore) Recupero: 0’ e 4’ Ammoniti: Favalli, Sculli, Zambrotta, Ambrosini per gioco scorretti, Juric e Kakà per proteste.

I rossoblù si rinforzano Thiago Motta ha firmato

Ambrosini in ginocchio, assieme al Milan affondato anche in casa del Genoa. Nella foto in alto Ronaldinho inseguito da Mesto

Spettatori: 30.000 circa GENOVA - Un siluro di Sculli e un calcio di rigore di Milito a tempo scaduto affondano il Milan. E consegnano al Genoa una vittoria che, contro i rossoneri, a Marassi non arrivava da 25 anni (2-0 per i grifo-

Toscani vittoriosi 2-0 con Calaiò e Ghezzal

La vendetta di Giampaolo Il Siena stende il Cagliari

Biondini contro Kharja in Siena-Cagliari

Siena (4-3-1-2): Curci 6, Rossettini 6, Ficagna 6, Portanova 6.5, Rossi 6, Vergassola 6.5, Codrea 6, Galloppa 6, Kharja 6.5 (46’ st Forestieri sv), Calaiò 7 (20’ st Ghezzal 6.5), Frick 6 (43’ st Jarolim sv). (50 Jaakkola, 19 Del Prete, 30 Del Grosso, 6 Barusso). All. Giampaolo 6 Cagliari (4-3-1-2): Marchetti 6, M. Ferri 6, Bianco 5.5, Canini 5.5 (7’ st Astori 6), Agostini 6, Biondini 6, Pani 5 (12’ st Matri 6.5), Parola 6, Cossu 6.5, Larrivey 5 (30’ st Acquafresca sv), Jeda 5. (24 Lupatelli, 25 Matheu, 23 Fini, 10 Lazzari). All. Allegri 5 Arbitro: Dondarini di Finale Emilia 6 Reti: nel pt 10’ Calaiò; nel st 50’ Ghezzal

ni nella stagione 1983/84). Un disastro per la squadra di Ancelotti, che non cominciava un campionato con due sconfitte dal 1986/87, quando il Milan perse prima in casa con l’Ascoli, poi in Friuli con l’Udinese. Una crisi profonda,

quella dei rossoneri, che a Genova si sono presentati con il tridente Kakà, Ronaldinho e Shevchenko. Un lusso che pochi possono permettersi, ma che poco ha potuto contro un Genoa solido in difesa, fantasioso a centrocampo e mici-

diale in avanti. La squadra di Gasperini ha giocato un gran bel calcio grazie alla giornata particolarmente ispirata di Gasbarroni, il migliore in campo, ma anche grazie alla buona vena di Criscito in difesa e di Milito e Sculli in avanti.

Curve chiuse al San Paolo: in mille protestano fuori dallo stadio

La Fiorentina si illude, il Napoli vince Napoli (3-5-2): Iezzo 6, Cannavastazione ultrà fuori allo stadio con Mutu va a segno ro 5, Contini 7, Aronica 6,5, Magcirca mille persone e uno strisciodopo 40 minuti gio 6,5, Gargano 6, Blasi 5,5, ne dedicato al ministro Maroni) Hamsik 6,5 (28’ st Pazienza 6), Nella ripresa la risposta non hanno fermato il Napoli forVitale 6 (36’ st Rinaudo sv), Lavezmato casalingo: 2-1 alla Fiorentizi 7, Denis 6 (46’ st Pià sv). (Navar- di Hamsik e Maggio na, ottavo risultato utile interno di ro, Montervino, Dalfila in gare ufficiali la Bona, Russotto). (7 vittorie e un pari), All. Reja 6 e bella conferma doFiorentina (4-3-3): po l’eccellente pari Frey 6, Zauri 6, Da (con rimpianti) delCosta 5,5, Dainelli l’esordio in campio5,5, Gobbi 6, Alminato due domeniche ron 5 (21’ st Kuzmafa all’Olimpico con novic sv), Donadel la Roma. Per i tosca6, Montolivo 5 (28’ st ni è invece il primo Pazzini sv), Santana ko stagionale. Decisi5,5, Gilardino 6,5, ve al San Paolo le reMutu 6,5 (32’ st ti di Hamsik e MagOsvaldo sv). (Storari, gio, che hanno repliKroldrup, Vargas, Jo- Il portiere Iezzo respinge gli assalti della Fiorentina cato al momentaneo vetic). All. Prandelli vantaggio viola fir5,5 vo, Zauri, Aronica e Donadel per mato da Mutu in chiusura di priArbitro: Tagliavento di Terni 5 gioco falloso; Blasi per proteste. ma frazione. Una traversa per parReti: nel pt 40’ Mutu; nel st 3’ Spettatori: 30 mila te: al 35’ Mutu su punizione dal Hamsik, 24’ Maggio NAPOLI - Le curve chiuse dopo i limite; un minuto dopo Lavezzi Ammoniti: Cannavaro, Montoli- fatti di Roma (con tanto di manife- manda sul legno a porta vuota.

Poco da dire, invece, di un Milan monotono e privo di idee, che non ha mai cambiato passo e che ha sofferto dall’inizio alla fine, crollando sotto i colpi di un Genoa sempre più squadra, sempre più consapevole dei propri mezzi. Poco prima del fischio d’inizio il vicepresidente rossonero, Adriano Galliani, aveva garantito che Ancelotti non sarebbe stato in discussione nemmeno in caso di una nuova sconfitta e ha ribadito la fiducia a fine gara, ma a questo punto il futuro del tecnico del Milan non ha più certezze. Troppo brutta la gara dei rossoneri, ultimi in classifica a zero punti assieme al Cagliari. I gol: al 29’ il Genoa passa con Sculli, che di piatto destro mette alle spalle di Abbiati un assist di petto di Milito. A tempo scaduto arriva il rigore dell’argentino, che torna a Genova da trionfatore.

Caserta e Castillo per il 2-0 dei salentini

Lecce batte due colpi Il Chievo non c’è

Il gol del 2-0 leccese segnato da Castillo

Lecce: (4-3-1-2): Benussi 6; Polenghi 6,5, Fabiano 6,5, Stendardo 6,5, Antunes 6; Giacomazzi 6,5, Zanchetta 6, Ariatti 6; Caserta 7 (36’ st Munari s.v.); Cacia 6 (18’ st Castillo 6,5), Tiribocchi 6 (45’ st Boudiansky s.v.). (1 Rosati, 5 Diamoutene, 6 Angelo, 29 Leonardo). All. Beretta 6,5 Chievo (4-3-3): Squizzi 6; Mantovani 5,5, Cesar 5,5, Mandelli 6, Malaga 6; Marcolini 6,5, Italiano 6,5 (30’ st Bogdani s.v.), Pinzi 6,5; Iunco 5,5 (5’ st Esposito 5,5), Pellissier 5, Luciano 5,5 (17’ st D’Anna 5,5). (28 Sorrentino, 3 Scardina, 16 Rigoni, 21 Frey). All. Iachini 5,5 Arbitro: Mazzoleni di Bergamo 6 Reti: nel st 2’ Caserta, 38’ Castillo


il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 29

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Sport

Serie A SQUADRA

Lazio

Serie B SQUADRA

Grosseto Livorno Parma Triestina Mantova Albinoleffe Ascoli Salernitana Rimini Piacenza Sassuolo Empoli Pisa Bari Brescia Cittadella Ancona Treviso Vicenza Frosinone Avellino Modena

Pt

6 5 4 4 4 4 4 4 4 4 3 3 3 3 2 2 2 1 1 1 1 0

G

V

3 3 2 2 2 2 2 2 3 3 2 3 2 3 2 3 3 2 2 2 3 3

1 0 1 1 1 0 1 1 1 1 1 0 1 0 0 0 0 1 0 0 0 0

RISULTATI

IN CASA N P RF

0 1 1 0 0 0 0 0 0 1 0 2 0 2 0 1 1 1 1 1 1 0

0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 1

3 1 5 3 2 0 1 1 4 2 4 2 2 2 0 0 0 3 1 0 1 0

RS

0 1 2 1 0 0 0 0 3 1 0 2 2 2 0 0 0 2 1 0 3 2

V

TRASFERTA N P RF RS

1 1 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

1 Divisione

0 1 0 1 1 1 1 1 1 0 0 1 0 1 2 1 1 0 0 0 0 0

^

SQUADRA

Ternana

Pt

9

G

3

V

2

IN CASA N P RF

0

0

6

RS

1

1 0 0 0 0 0 0 0 1 1 1 0 0 0 0 1 1 0 1 1 1 2

2 4 0 1 1 2 0 0 1 0 0 1 0 0 3 0 3 0 0 0 1 3

5 2 0 1 1 0 0 0 2 3 1 1 0 0 3 1 6 0 1 2 3 5

F

RETI S DR PE MI

5 5 5 4 3 2 1 1 5 2 4 3 2 2 3 0 3 3 1 0 2 3

5 3 2 2 1 0 0 0 5 4 1 3 2 2 3 1 6 2 2 2 6 7

GIRONE V

TRASFERTA N P RF RS

1

0

0

3

1

0 1 2 0 3 -2 2 0 2 0 2 2 1 0 1 0 0 -1 -2 -3 3 -1 0 -4 0 -3 0 -4 0 0 -1 -3 -3 -3 1 -3 -2 -1 -3 -2 -3 -4 -6 -4 -5

B RETI S DR PE MI

F

9

2 7

2

Gallipoli

9

3

2

0

0

3

0

1

0

0

2

1

5

1 4

2

Arezzo

6

2

1

0

0

2

1

1

0

0

1

0

3

1 2

2

Crotone

6

3

2

0

0

3

0

0

0

1

0

1

3

1 2

-1

Ascoli - Triestina Avellino - Cittadella Bari - Brescia Empoli - Albinoleffe Mantova - Vicenza Parma - Ancona Piacenza - Livorno Pisa - Modena Salernitana - Frosinone Sassuolo - Grosseto Treviso - Rimini

n.d. 0-0 1-1 0-0 sosp. 4-1 1-1 1-0 n.d. 4-0 1-0

PROSSIMO TURNO Albinoleffe - Avellino Ancona - Piacenza Brescia - Ascoli Cittadella - Mantova Frosinone - Treviso Grosseto - Parma Livorno - Pisa Modena - Salernitana Rimini - Empoli Triestina - Sassuolo Vicenza - Bari

RISULTATI Arezzo - Juve Stabia

n.d.

Crotone - Real Marcianise 1-0 Foggia - Cavese

1-0

Gallipoli - Foligno

2-0

Paganese - Pistoiese

1-0

Perugia - Sorrento

0-2

Taranto - Benevento

1-1 4-0

Foggia

6

3

2

0

0

2

0

0

0

1

0

1

2

1 1

-1

Ternana - Pescara

Benevento

4

3

1

0

0

3

0

0

1

1

2

3

5

3 2

-1

Virtus Lanciano - Potenza 1-2

Taranto

4

3

0

1

1

2

3

1

0

0

3

2

5

5 0

-3

PROSSIMO TURNO

Sorrento

3

3

0

0

1

0

1

1

0

1

2

1

2

2 0

-2

Juve Stabia

3

2

0

0

1

1

3

1

0

0

2

1

3

4 -1

-1

Benevento - Paganese

Cavese

3

3

1

0

0

1

0

0

0

2

1

3

2

3 -1

-2

Cavese - Crotone

Real Marcianise

3

3

1

0

0

1

0

0

0

2

1

3

2

3 -1

-2

Foligno - Foggia

Paganese

3

3

1

0

1

2

2

0

0

1

0

1

2

3 -1

-4

Pistoiese

3

3

1

0

0

1

0

0

0

2

0

2

1

2 -1

-2

Foligno

3

3

0

0

1

2

3

1

0

1

2

3

4

6 -2

-2

Perugia

3

3

1

0

1

2

3

0

0

1

0

1

2

4 -2

-4

Virtus Lanciano

3

3

1

0

1

2

2

0

0

1

0

3

2

5 -3

-4

Pescara

3

3

1

0

0

1

0

0

0

2

0

6

1

6 -5

-2

Potenza

0

3

0

0

1

1

2

1

0

2 Divisione ^

SQUADRA

Pt

G

V

IN CASA N P RF

RS

V

1

2

2

3

4 -1 -3 -2

GIRONE

TRASFERTA N P RF RS

F

B RETI S DR PE MI

Sangiovannese

7

3

1

0

0

1

0

1

1

0

5

2

6

2 4

2

Carrarese

7

3

1

1

0

2

1

1

0

0

3

1

5

2 3

0

Colligiana

6

3

1

0

1

1

1

1

0

0

3

1

4

2 2

-1

Prato

6

3

1

0

1

1

1

1

0

0

3

1

4

2 2

-1

Viareggio

6

3

2

0

0

3

1

0

0

1

0

3

3

4 -1

-1

Celano O.

5

3

1

0

0

3

0

0

2

0

1

1

4

1 3

0

Juve Stabia - Gallipoli Pescara - Perugia Pistoiese - Virtus Lanciano Potenza - Arezzo

Carrarese - Rovigo

2-1

Colligiana - Poggibonsi

0-1

Cuoiopelli C.R. - Sangiustese 1-0

0

1

1

1

2

4 -2

-2

2

0

2

0

3 -3

-5

Rovigo

0

3

0

0

1

1

3

0

0

2

2

4

3

7 -4

-5

1 1

0

2 1

-1

Genoa

3

2

1

0

0

2

0

0

0

1

0

1

2

1 1

-1

Siena

3

2

1

0

0

2

0

0

0

1

0

1

2

1 1

-1

Palermo

3

2

1

0

0

3

1

0

0

1

1

3

4

4 0

-1

Bologna

3

2

0

0

1

0

1

1

0

0

2

1

2

2 0

-1

Catania

3

2

1

0

0

1

0

0

0

1

1

2

2

2 0

-1

Chievo

3

2

1

0

0

2

1

0

0

1

0

2

2

3 -1

-1

Lecce

3

2

1

0

0

2

0

0

0

1

0

3

2

3 -1

-1

Fiorentina

1

2

0

1

0

1

1

0

0

1

1

2

2

3 -1

-3

Reggina

1

2

0

1

0

1

1

0

0

1

1

2

2

3 -1

-3

Roma

1

2

0

1

0

1

1

0

0

1

1

3

2

4 -2

-3

Sampdoria

1

2

0

1

0

1

1

0

0

1

0

2

1

3 -2

-3

Milan

0

2

0

0

1

1

2

0

0

1

0

2

1

4 -3

-4

Cagliari

0

2

0

0

1

1

4

0

0

1

0

2

1

6 -5

-4

1 Divisione ^

SQUADRA

Pro Patria

Pt

G

9

3

V

2

IN CASA N P RF

0

0

5

RS

0

GIRONE TRASFERTA N P RF RS

V

1

0

0

3

1

A RETI S DR PE MI

F

8

1 7

2

Novara

7

3

2

0

0

5

0

0

1

0

1

1

6

1 5

0

Verona

7

3

2

0

0

3

1

0

1

0

0

0

3

1 2

0

Venezia

5

3

1

1

0

4

1

0

1

0

1

1

5

2 3

-2

Pergocrema

5

3

0

2

0

2

2

1

0

0

2

0

4

2 2

-2

Cremonese

4

2

0

1

0

1

1

1

0

0

2

0

3

1 2

0

Ravenna

4

3

1

0

0

2

1

0

1

1

1

2

3

3 0

-1

Reggiana

4

3

0

0

1

1

3

1

1

0

3

2

4

5 -1

-1

1-1

Siena - Cagliari

2-0

PROSSIMO TURNO Cagliari - Juventus Catania - Atalanta Fiorentina - Bologna Lecce - Siena Milan - Lazio Palermo - Genoa Roma - Reggina Sampdoria - Chievo Torino - Inter Udinese - Napoli

RISULTATI Cesena - Portogruaro S.

1-1

Novara - Padova

3-0

Pergocrema - Legnano

1-1

Pro Patria - Monza

4-0

Pro Sesto - Ravenna Spal - Cremonese

PROSSIMO TURNO

4

3

1

0

1

1

2

0

1

0

1

1

2

3 -1

-3

3

3

0

1

0

4

4

0

2

0

2

2

6

6 0

-2

Lecco - Novara

Lumezzane

3

3

0

2

0

1

1

0

1

0

2

2

3

3 0

-4

Legnano - Pro Patria

3

3

1

0

1

2

2

0

0

1

1

2

3

4 -1

-4

2

3

0

1

0

1

1

0

1

1

1

2

2

3 -1

-3

Padova

2

3

0

1

0

2

2

0

1

1

4

7

6

9 -3

-3

Monza

2

3

0

1

0

1

1

0

1

1

1

5

2

6 -4

-3

Spal

1

2

0

1

0

1

1

0

0

1

1

2

2

3 -1

-3

Portogruaro S.

1

3

0

1

0

1

1

0

0

2

0

4

1

5 -4

-4

Sambenedettese

0

3

0

0

1

0

2

0

0

2

0

3

0

5 -5

-5

2 Divisione ^

SQUADRA

Sambonifacese

Pt

G

9

3

V

1

IN CASA N P RF

0

0

2

RS

1

GIRONE

TRASFERTA N P RF RS

V

2

0

0

4

2

A

F

RETI S DR PE MI

6

3 3

4

Alessandria

7

3

1

0

0

1

0

1

1

0

3

2

4

2 2

2

Rodengo Saiano

7

3

1

1

0

3

2

1

0

0

1

0

4

2 2

0

Canavese

6

3

2

0

0

4

1

0

0

1

0

1

4

2 2

-1

1-1

Verona - Sambenedettese 1-0

Pro Sesto

Cesena

1-0 sosp.

Venezia - Lecco

Legnano

Lecco

1-0

Lumezzane - Reggiana

Cremonese - Verona

Monza - Pergocrema Padova - Pro Sesto Portogruaro S. - Lumezzane Ravenna - Spal Reggiana - Venezia Sambenedettese - Cesena

RISULTATI Canavese - Varese

2-0

Carpendolo - Sambonifacese 2-3 Itala San Marco - Como

2-0

Mezzocorona - Pavia

1-0

Montichiari - Ivrea

2-1

Olbia - Sudtirol

2-3

Pizzighettone - Pro Vercelli 1-1

Mezzocorona

6

3

2

0

0

3

0

0

0

1

0

3

3

3 0

-1

Rodengo Saiano - Alessandria 2-2

Itala San Marco

5

3

1

1

0

3

1

0

1

0

2

2

5

3 2

-2

Valenzana - Alghero

Valenzana

5

3

1

1

0

2

1

0

1

0

1

1

3

2 1

-2

1-0

PROSSIMO TURNO

Ivrea

4

3

0

1

0

1

1

1

0

1

3

2

4

3 1

-1

Sudtirol

4

3

0

0

1

0

1

1

1

0

4

3

4

4 0

-1

Alessandria - Mezzocorona

Montichiari

4

3

1

1

0

3

2

0

0

1

1

2

4

4 0

-3

Alghero - Montichiari

Como

3

3

1

0

0

3

0

0

0

2

0

3

3

3 0

-2

Como - Canavese

Carpendolo

3

3

0

0

2

2

4

1

0

0

1

0

3

4 -1

-4

Olbia

3

3

0

0

2

2

4

1

0

0

1

0

3

4 -1

-4

Pro Vercelli

2

3

0

0

1

0

1

0

2

0

2

2

2

3 -1

-3

Pizzighettone

2

3

0

1

1

1

3

0

1

0

1

1

2

4 -2

-5

2 Divisione ^

SQUADRA

Pt

G

V

IN CASA N P RF

RS

V

GIRONE

TRASFERTA N P RF RS

F

C RETI S DR PE MI

Cosenza

9

3

2

0

0

2

0

1

0

0

2

1

4

1 3

2

Cassino

7

3

1

0

0

4

2

1

1

0

4

3

8

5 3

2

Scafatese

7

3

1

0

0

2

0

1

1

0

2

1

4

1 3

2

Ivrea - Olbia Pavia - Carpendolo Pro Vercelli - Valenzana Sambonifacese - Pizzighettone Sudtirol - Itala San Marco Varese - Rodengo Saiano

RISULTATI Andria Bat - Monopoli

2-1

Catanzaro - Cassino

2-2

Cosenza - Vigor Lamezia 1-0 Gela - Barletta

0-0

Isola Liri - Igea Virtus B.

1-0

Melfi - Vibonese

1-1

2 1

-1 -2

Pescina Vg - Scafatese

Viareggio - Giacomense

1-0

Catanzaro

5

3

1

1

0

4

2

0

1

0

0

0

4

2 2

-2

Val di Sangro - Aversa Norman. 2-1

Giacomense - Cuoiopelli C.R.

0

2 3

0 3

-3

1

1 1

3

4 -1

0

1 0

3

3

3

0 1

0

1

1

1 0

0

1

1

0 0

1

0

0

0 1

3

1

1

1 3

0

0

1

0 0

0

3

0

0 0

0

2

0

1 1

0

1

0

2 2

1

0

0

4 3

1

1

3

Juventus Udinese

2

3

3

3-1

Reggina - Torino

0

4

3

0

2

Cuoiopelli C.R.

0

2 1

0

Celano O. - Gubbio

Giacomense

3

1

Ciscoroma - Carrarese

Sangiustese

1

0

-3

-2

1

0

4 -1

-2

0

2

3

4 -1

1

1

0

5 -2

0

0

1

3

1

3

0

3

2

3

0

4

0

6

1

1

0

5

4

1

1

Andria Bat

2

2

2

Pescina Vg

1

2

4

1-0

1

1

Napoli

Palermo - Roma

Prato - Giulianova

0

0

0

2-0

3

0

2 1

Gubbio - Ciscoroma

4

0

3

0-0

Bassano Virtus

1

1

Figline - Celano O.

-1

0

1

-4

1 0

4

0

4 -3

1

2

1

1

1

1

0

3

0

0

1

1

1

1

2

1

1

0

0

1

0

0

0

0

0

1

1

1

1

0

2

0

0

3

4

1

0

3

2-1

Inter

0

1

3

2-0

Napoli - Fiorentina

0

3

3

Lecce - Chievo

3

4

Ciscoroma

2 0

1

Giulianova

San Marino

0 2 1 3

Varese

-2

-1

2 4

Sorrento - Ternana

-3

-4

0 1

-4

2 1

3 -1

1 1

-4

2 1

4 0

0 0

4 -2

3

2

0 1

5 -3

3

4

1 0

2

1

2

0 0

2

1

2

1 3

3

1

1

0 0

3

0

2

0 0

1

0

1

1 1

0

1

0

2 2

2

1

0

6 4

2

0

1

Atalanta Torino

0

0

1

1-0 2-0

0

Bellaria Igea M.- Sangiovannese 1-1

2-1

Lazio - Sampdoria

0

Bassano Virtus - San Marino 0-2

2-0

Inter - Catania Juventus - Udinese

0

RISULTATI

0-1

Genoa - Milan

2

1

0

0

1 5

2

1

1

6

1

1

2

1

2

2

1

4

0

3

2

0

0

0

0

0

1

0

0

1

1

1

1

0

0

1

2

RS

0

1

0

2

3

1

0

0

3

3

3

0

1

3

3

1

RETI F S DR PE MI

1

5

4

V

2

TRASFERTA V N P RF RS

Pavia

4

3

G

IN CASA N P RF

Alghero

Figline

Poggibonsi

6

Bologna - Atalanta

Real Marcianise - Taranto

Gubbio

Bellaria Igea M.

Pt

RISULTATI

PROSSIMO TURNO

Giulianova - Bassano Virtus Poggibonsi - Prato Rovigo - Bellaria Igea M. San Marino - Colligiana Sangiovannese - Viareggio Sangiustese - Figline

Noicattaro - Manfredonia 0-0

Manfredonia

5

3

0

1

0

0

0

1

1

0

1

0

1

0 1

0

Val di Sangro

4

3

1

1

0

3

2

0

0

1

2

4

5

6 -1

-3

Isola Liri

4

3

1

1

0

2

1

0

0

1

0

2

2

3 -1

-3

Gela

3

3

0

2

0

1

1

0

1

0

2

2

3

3 0

-4

Barletta - Andria Bat

Aversa Norman.

3

3

1

0

0

1

0

0

0

2

1

4

2

4 -2

-2

Cassino - Pescina Vg

Monopoli

2

3

0

1

0

2

2

0

1

1

1

2

3

4 -1

-3

Vibonese

2

3

0

0

1

1

2

0

2

0

2

2

3

4 -1

-3

Noicattaro

2

3

0

1

1

1

2

0

1

0

0

0

1

2 -1

-5

Barletta

2

3

0

1

0

0

0

0

1

1

0

1

0

1 -1

-3

Melfi

1

3

0

1

1

2

3

0

0

1

0

1

2

4 -2

-6

Igea Virtus B.

1

3

0

0

1

0

1

0

1

1

1

2

1

3 -2

-4

Vigor Lamezia

1

3

0

0

1

0

3

0

1

1

1

2

1

5 -4

-4

0-0

PROSSIMO TURNO Aversa Norman. - Isola Liri

Igea Virtus B. - Gela Manfredonia - Cosenza Monopoli - Melfi Scafatese - Noicattaro Vibonese - Catanzaro Vigor Lamezia - Val di Sangro


30 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

Sport

Il 21enne tedesco della Toro Rosso chiude come aveva iniziato: primo Dietro di lui arrivano Kovalainen (McLaren) e Kubica (Bmw)

A Monza regna Vettel il teutonico Raikkonen: “Le gomme non andavano”

La speranza del brasiliano: “Il mondiale non è chiuso”

Massa ha guadagnato un punto su Hamilton

MONZA - Alla fine la Ferrari torna da Monza con un mezzo sorriso. Felipe Massa, sesto, ha guadagnato un punto su Lewis Hamilton. Altrimenti il bilancio non sarebbe certo di quelli da ricordare visto anche il nono posto di uno spento Kimi Raikkonen. «È stata una corsa dura - ha detto il brasiliano - speravo di poter fare meglio ma sono anche consapevole che sarebbe potuta finire anche peggio. Infatti, sono riuscito comunque a guadagnare un punto sul mio diretto avversario quindi questo non è assolutamente un risultato negativo. In condizioni normali, cioè sull’asciutto, credo che sarei potuto salire sul podio». Raikkonen, invece, trova nelle gomme il problema che l’ha frenato sul circuito lombardo. «Non hanno funzionato - ha detto - e non potevo farci nulla. Non andavano in temperatura». Il direttore della Gestione sportiva della Ferrari Stefano Domenicali fa i complimenti «alla scuderia Toro Rosso, che corre con i nostri motori». Euforico Vettel: «Il giorno più bello della mia vita».

Hamilton sfiora rimonta e impresa Massa chiude sesto ora è a meno uno MONZA - Campioni in fila dietro il ragazzino: dopo avere conquistato la pole position, segnando il record del pilota più giovane a raggiungere questo obiettivo (21 anni e 72 giorni), Sebastian Vettel, il pupillo di Michael Schumacher, ha sbancato sotto la pioggia anche in gara e ha conquistato a Monza la prima vittoria della sua carriera al volante della Toro Rosso. I piloti del Cavallino sono stati deludenti: Felipe Massa e Kimi Raikkonen si sono piazzati solo sesto e nono. Hamilton, settimo dopo essere partito dalla 15/a posizione, mantiene di un punto, su Massa, la leadership mondiale. Per il tedesco c’è anche un secondo record: quello del vincitore più giovane in un gran premio di Formula 1. Alle sue spalle, in seconda e terza posizione, ha lasciato altri due giovani, Heikki Kovalainen (McLaren) e Robert Kubica (Bmw), mentre, Fernando Alonso (Renault), si è affacciato solo al quarto posto. Lewis Hamilton, grande protagonista della corsa per una rimonta spettacolare che lo ha portato addirittura fino al secondo posto, alla fine si è piazzato settimo. A tradirlo sono state le gomme: pensava di fare una sola sosta con la pioggia che cadeva ma poi ha smesso e i suoi pneumatici non andavano più bene. Sotto una pioggia battente, la safety car ha aperto le danze del gran premio d’Italia.

LE CLASSIFICHE PILOTI 1 Lewis HAMILTON (Gbr)

78

2 Felipe MASSA (Bra)

77

3 Robert KUBICA (Pol)

64

4 Kimi Raikkonen (Fin)

57

5 Nick Heidfeld (Ger)

53

6 Heikki Kovalainen (Fin)

51

7 Fernando Alonso (Spa)

28

8 Jarno Trulli (Ita)

26

9 Sebastian Vettel (Ger)

23

COSTRUTTORI 1 Ferrari

134

2 McLaren

129

3 Bmw

117

4 Toyota

41

5 Renault

41

6 Toro Rosso

27

7 Red Bull

26

ANSA-CENTIMETRI

La Toro Rosso di Sebastien Bourdais è rimasta ferma in pit lane ed è stata poi costretta a ripartire dai box. Al settimo giro Lewis Hamilton ha cominciato a farsi vivo ma è al decimo che ha staccato Giancarlo Fisichella (Force India) e si è mantenuto alle spalle di Raikkonen. Ma c’è stato poco: alla curva di Lesmo ha spinto sull’acceleratore e lo ha passato perentorio all’interno conquistando l’11/o posto.

Sebastian Vettel ha confermato il risultato della Pole

Massa, a sua volta, partito in sesta posizione, passa Rosberg e si piazza al quarto posto. Ma è Hamilton il protagonista sotto la pioggia. Sorpassa Heidfeld, Glock e Kubica non lo ferma nessuno, tranne al 28/o giro, rientra ai pit stop, l’obiettivo è una sola fermata ma la strategia alla fine si rivelerà sbagliata. Al rientro Hamilton è decimo ma con il passare del tempo l’asfalto ha iniziato ad asciugarsi e per lui sono

iniziati i problemi. Massa è riuscito a conquistare anche la quinta piazza ma alla fine deve cederla a Heidfeld. Hamilton nel finale le ha provate tutte ma, complice un contatto in pista con Webber, ha perso secondi preziosi che non gli hanno più permesso di risalire la classifica. Finisce così il Gran Premio d’Italia che incorona Sebastian Vettel. Prossimo appuntamento a Singapore a partire dal 26.

Rossi vince la gara finita sette giri prima del previsto a causa del maltempo. Solo quarto il campione in carica Stoner

Valentino mago nella pioggia, il titolo è dietro l’angolo Melandri ha firmato Nel 2009 proverà a rifarsi in sella a una Kawasaki INDIANAPOLIS (USA) - La settima sinfonia di Valentino Rossi suona a Indianapolis e l’ottavo titolo iridato ormai è pura formalità. Ha colto il settimo successo stagionale, il 69esimo in carriera nella classe regina e da ieri è il pilota che ha vinto più GP in questa categoria, superando Giacomo Agostini. Dopo una partenza incerta (quarto), Valentino ha rimontato e superato avversari come Stoner, Lorenzo e Hayden, vincendo alla grande la gara di Indianapolis. A quattro gare dalla fine del Mondiale (100 punti ancora in palio), Rossi ha portato a 87 il margine di vantaggio in classifica su Casey Stoner (287 contro 200), ieri quarto. A Motegi il 28 settembre gli basterà non perdere più di 11 punti su Stoner per festeggiare la conquista dell’ottavo titolo iridato. Si decide di partire nonostante i forti acquazzoni precendenti, al via ottimo scatto di Stoner che passa al comando davanti ad Hayden, Dovizioso, Rossi, Pedrosa e Lorenzo. Dopo poche curve Dovizioso si porta in testa. A fine giro Hayden passa poi Stoner ed è secondo. Alla tornata successiva Lorenzo supera Rossi

L’altro italiano ritirato per un guasto meccanico

Terol mette tutti in riga nella 125 Annullata la corsa della 250 INDIANAPOLIS - Lo spagnolo Nicolas Terol, su Aprilia, ha vinto il Gp di Indianapolis classe 125, fermato anticipatamente per pioggia. L’iberico ha preceduto il connazionale della Derbi Pol Espargaro e il tedesco dell’Aprilia Stefan Bradl. Un guasto meccanico ha tolto di scena al quinto giro l’abruzzese Andrea Iannone mentre il romano Simone Corsi, primo degli azzurri, ha concluso settimo. Tredicesimo s’è piazzato il napoletano Raffaele De Roche però replica al giro successivo e si sbarazza anche di Stoner. Il pesarese attacca anche Dovizioso in ingresso di curva ma il forlivese resiste. Al sesto giro il secondo assalto e Rossi passa mettendosi poi in scia alla Honda di Hayden. Al 14esimo giro arriva il sorpasso in staccata

dopo il rettilineo, da lì il “dottore” è stato imprendibile. A sette giri dalla fine però arriva la bandiera rossa causa pioggia e forti raffiche di vento. Vengono esposte le bandiere rosse e tutti i piloti tornano al box. Per qualche minuto si pensa di far ripartire la gara per completare i giri

mancanti, come prevede il regolamento. Ma dopo un colloquio tra Ezpeleta (boss della Dorna) e i piloti, la gara finisce lì. La dedica di Rossi a fine gara è per suo nonno, morto da poco. «Ho ricevuto una brutta notizia, mio nonno è mortoha detto Rossi - Peccato, mi sarebbe

sa. Queste le classifiche iridate della 125 dopo il Gran Premio di Indianapolis, tredicesimo appuntamento del Mondiale per la classe minore: Piloti: 1: Di Meglio (Fra) Derbi, 192 punti; 2: Simone Corsi (Ita) Aprilia, 167; 3: Gabor Talmacsi (Ung) Aprilia, 149; 4: Stefan Bradl (Ger) Aprilia, 142; 5: Nicolas Terol (Spa) Aprilia, 138; 6. Joan Olive (Spa) Derbi, 118. Classifica costruttori 1. Aprilia 281 punti; 2. Derbi 227; 3. Ktm 85; 4. Honda 3; 5. Loncin 1. piaciuto fargli vedere il Mondiale vinto. Era vecchio». Poi un commento alla gara: «E’ stato giusto finire la gara così perché era davvero pericoloso”. Prima della gara la Kawasaki ha ufficializzato con una nota l’acquisizione di Marco Melandri per la stagione 2009.

Un oro e 2 argenti Azzuri con onore nei Giochi cinesi PECHINO - Un oro e un argento dal nuoto e un altro secondo posto nel tiro con l’arco. La giornata azzurra alle Paralimpiadi ha il sorriso gioioso di Maria Poiani Panigati e quello timido di Cecilia Camellini, oro e argento nei 50 stile libero S11, categoria riservata alle persone non vedenti totali. Le atlete italiane si sono lasciate tutte le altre alle spalle e con i tempi di 31’’39 e 31’’95 hanno conquistato il primo e il secondo gradino del podio. Per Poiani Panigati, oltre all’oro, anche la soddisfazione del record del mondo, fatto segnare con 31’’21 nelle batterie di qualificazione. Arriva dal tiro con l’arco la medaglia numero 12 della spedizione azzurra ai Giochi Paralimpici di Pechino. Il 27enne Marco Vitale ha conquistato l’argento nella gara di arco olimpico sitting, superato in finale dal cinese Changjie Cheng che si è imposto per 108-104. Soddisfatto l’azzurro a fine gara: «Va più che bene, ho dato il massimo». Due imprese sfiorate: Vittorio Podestà 5˚ nella prova su strada riservata alle hand bike e Stefano Lippi quarto nella finale dei 100 metri di classe T52.


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 31

SPORT Nella corrida del “Granillo” la Reggina si diverte a innervosire il Toro ma non riesce a vincere

S E R I E

Gli Amaranto non matano...

A

Amoruso e Di Loreto gli artefici delle rispettive marcature

REGGINA

REGGINA TORINO

1 1

Marcatori: 13' pt Amoruso, 43' pt Di Loreto (aut.). Reggina (4-4-1-1): Campagnolo; Lanzaro, Valdez, Cirillo, Costa; Vigiani (39' st Sestu), Carmona, Tognozzi, Barillà (30' st Hallfredsson); Di Gennario (16' st Brienza); Corradi. A disposizione: Puggioni, Alvarez, Santos, Stuani. All: Orlandi. Torino (4-3-3): Sereni; Diana, Di Loreto, Pratali, Pisano; Zanetti, Corini, Saumel; Rosina (21' st Abbruscato), Amoruso (31' st Barone), Bianchi (27' st Stellone). A disposizione: Calderoni, Colombo, Ogbonna, Rubin. All: De Biasi. Arbitro: Pierpaoli di Firenze (assistenti Pugiotto e Cariolato; quarto uomo Farina). Recupero: 1' pt, 3' st. Note: Ammoniti: Lanzaro, Carmona e Zanetti. Corner: 9-4 per la Reggina. Spettatori:10mila circa. REGGIO CALABRIA — Nella corrida

del “Granillo” la Reggina si diverte a innervosire il Toro, viene incornata all'inizio, colpisce a sua volta ma non riesce a matare l'avversario. Manca lo spunto decisivo alla formazione calabrese che vede così sfumare una vittoria sostanzialmente meritata. E' una buona squadra, quella di Nevio Orlandi, che nella gara di esordio davanti al proprio pubblico offre uno spettacolo piacevole ma non va oltre l'1-1 contro i granata di Gianni De Biasi. La compagine amaranto subisce quasi a freddo (dopo 13 minuti) il gol dell'ex Amoruso; poi inizia a macinare gioco e domina la partita in termini di possesso del pallone e di occasioni da rete. La prestazione è complessivamente positiva, ma

2ª D I V I S I O N E

mancano i gol, soprattutto per la scarsa lucidità negli ultimi metri. E così il pareggio arriva al 43' del primo tempo con un autogol di Di Loreto, che devia alle spalle di Sereni una conclusione di Barillà. Il lavoro di Orlandi si vede nitidamente. La Reggina rispecchia la personalità del suo tecnico: è una squadra che non si innervosisce neppure nei momenti critici, che sa tessere pazientemente la tela del proprio gioco e, anche se manca il cambio di passo in alcuni uomini fondamentali, non va mai in apnea. Il modulo è il 4-4-1-1 e viene interpretato con geometrie schematiche ed essenziali, ma anche con pochi e ben rodati automatismi tattici. In questo contesto vengono esaltate la fantasia, la visione di gioco e la buona condizione atletica di Carlos Carmona. Il giovane centrocampista cileno è stato il migliore in campo ed ha impressionato per la sua capacità di dettare i tempi della manovra: un vero metronomo, rapidissimo nel trasformare il pensiero in azione, che ha la grande dote di saper smistare il pallone con un solo tocco. La performance superlativa del sudamericano ha consentito di sopperire ad alcune defaillance tattiche, specie sulle fasce laterali: Vigiani, assegnato alla corsia destra, ha una tendenza eccessiva ad accentrarsi, mentre Barillà (da un cui tiro è scaturito il gol del pareggio) è volenteroso ma ancora acerbo. Di fronte a sé la Reggina non ha trovato un grande avversario. Il Torino è una compagine modesta, che però dispone di un regista di qualità come Corini (fin quando reggono i polmoni) e di un fantastico parco attaccanti. Ieri sono rimasti in ombra Rosina e Bianchi, mentre Amoruso si è sobbarcato una grande mole di lavoro, realizzando la rete del momentaneo

vantaggio (12'): elegante palleggio al limite dei 16 metri e forte sinistro a mezz'altezza che trafigge Campagnolo. Non esulta, Nick, come promesso. Al gol del Torino si è arrivati dopo l'ottima partenza della Reggina, capace di colpire due volte la traversa nei minuti iniziali: prima con Carmona (4') su calcio di punizione dalla lunga distanza, poi con Barillà (11') che ha finalizzato un bel fraseggio al limite dell'area di rigore. I granata si sono visti poco, anche dopo il vantaggio, e hanno badato soprattutto a non prenderle. I padroni di casa hanno avanzato il baricentro e si sono liberati al tiro al 30' con Di Gennaro e al 37' con Corradi, ma in entrambe le circostanze la mira è stata imprecisa. Al 43' l'autogol di Di Loreto, che ha insaccato alle spalle di Sereni un tiro-cross sferrato da Barillà. Nella ripresa il Torino ha perso ulteriormente il presidio del terreno di gioco e non è uscito quasi mai dalla propria metà campo. Solo al 7', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Campagnolo è stato chiamato all'intervento su Bianchi che ha battuto a rete da due passi. Per il resto è stato un monologo calabrese. Al 12' Di Gennaro ha costretto Sereni ad una respinta coi pugni calciando direttamente in porta su tiro dalla bandierina. Al 33' Brienza ha lasciato partire un rasoterra debole, facile preda dell'estremo difensore ospite, e dieci minuti dopo ha tentato di girare in porta da posizione impossibile un cross di Hallfredsson. Proprio l'islandese ha avuto l'ultima palla gol: in pieno recupero, da fuori area, ha scoccato un sinistro terminato alto sulla traversa.

LE PAGELLE DI ANTONIO LATELLA Campagnolo 6. Non ha responsabilità specifiche sul gol di Amoruso; per il resto è una giornata di ordinaria amministrazione. Lanzaro 6,5. Il più efficace dei difensori: quando è lui a prendere in consegna Nick Dinamite, la vita per l'ex amaranto si complica. Cirillo 6. Solito caparbio lottatore. Non va per il sottile quando si tratta di spazzare via il pallone per evitare inutili rischi. Valdez 6. Ci mette molto mestiere e si districa abbastanza bene anche in situazioni difficili, ma una sua indecisione favorisce il gol di Amoruso. Costa 6. Non è impeccabile nella diagonale in occasione del vantaggio granata. Ma in fase di impostazione fornisce un buon contributo. Vigiani 5,5. Nulla da eccepire sull'impegno, ma ha troppo la tendenza ad accentrarsi, mentre Orlandi vorrebbe da lui maggiore disciplina tattica sulla fascia destra. Dal 39' st Sestu 6. In campo solo per pochi minuti, in cui impressiona positivamente. Carmona 7. Il migliore in assoluto. Nonostante la giovanissima età, è già leader: detta i tempi, distribuisce palloni, disegna perfette geometrie. Inesauribile. Tognozzi 6. Generoso e costante, recupera un'infinità di palloni ed esercita un pressing che mette in difficoltà il portatore di palla avversario. Barillà 6. Si propone con entusiasmo e tanta buona volontà, ma deve crescere. Un suo tiro propizia il pareggio. Dal 30' st Hallfredsson 6. Si segnala per alcuni spunti interessanti in fase offensiva. Di Gennaro 6. Ha piedi buoni, senso tattico, personalità. Da qui a ritenerlo un titolare inamovibile, però, ne passa parecchio. Da 16' st Brienza 6,5. Non è al top della condizione, ma al suo ingresso in campo la Reggina si trasforma negli ultimi sedici metri. Corradi 5,5. Non è mai rifornito a dovere, e questo incide negativamente sulla valutazione, in una gara in cui ha giocato sempre con le spalle alla porta. Allenatore: Orlandi 6,5. Mette in campo una squadra che ha carattere ed autorevolezza, ma che soprattutto gioca con razionalità. Arbitro: Pierpaoli 6,5. Gestisce nel migliore dei modi una partita tranquilla sia dal punto di vista tecnico che sotto il profilo disciplinare.

Angela Latella

I calabresi si lasciano sfuggire il vantaggio conquistato dall’ottimo Melis

La Vibonese a Melfi prende un buon pari

VIBONESE

MELFI VIBONESE

1 1

Melfi (4-3-1-2): Merlano 7; Fumai 7, Gabriele 7, Rizzo 6.5, Scianname' 6 (39' st Gambi ng); Maio 6, Bacchiocchi 6.5, Mitra 6.5; Petagine 6.5 (43' st Scappaticci ng); De Angelis 7, Fummo 5.5 (26'st Pellicoro 6). A disp: Pettinari, Bizzarri, Ferrato, Caciagli. All: Palumbo. Vibonese (4-3-3): Amabile 7; Kulenthiran 5, Bianciardi 7, Ranellucci 7, Boemia 6.5; Ruscio 7, Di Mauro 6.5, Polito 5.5; Di Franco 6, Mastrolilli 7, Melis 6.5 (1' st Scozzese 6). A disp: Bastiera, Beltrano, Villani, Condemi, Oudira. All: Galfano. Arbitro: Gavillucci di Latina. Marcatori: pt 28' Melis, st 16' De Angelis su rig. Note: spettatori 800, campo un po' scivoloso per la pioggia. Ammoniti: Scianname', Ranellucci, Bacchiocchi, Amabile. Angoli: 2-4. Espulso al 34' Kulenthiran per doppio giallo. Recupero: pt 2'; st 5'. MELFI — Ancora costretto a rin-

viare l'appuntamento con la vittoria il Melfi, per i troppi errori in una gara dominata anche per la buona prova di una Vibonese capace di

andare in vantaggio con Melis. Diverse le assenze registrate da entrambe le squadre. Galfano resta fedele al 4-3-3 anche in trasferta per cercare di coprire il terreno di gioco, contro una squadra ritenuta pericolosa. Ospiti a portarsi avanti al 6' con cross da sinistra di Boemia, dopo che il Melfi non era riuscito a sfruttare una punizione con Mitra. La gara pare non decollare anche a causa delle cattive condizioni del terreno di gioco. Il primo

tiro è dei calabresi, con diagonale di Di Franco, appena a lato. E' Melfi a farsi vedere dalle parti avversarie con un'incursione dalla destra di Gabrieli, ma l'estremo difensore avversario è pronto a raccogliere immediatamente il pallone sventando qualsiasi pericolo per la propria difesa. Il Melfi ora è decisamente più insistente. I rossoblu provano ad allentare la tensione ma sulla ripartenza melfitana Kulenthiran, impatta fallosamente su

LE INTERVISTE Nonostante il buon pareggio ottenuto a Melfi, campo ritenuto alla vigilia difficile dal tecnico, passa un bel po' di tempo per vedere qualcuno della Vibonese affacciarsi in sala stampa per i commenti di fine gara. Alessandro Ranellucci si presenta e attacca: «E’ stata una partita non facile, si sapeva, ed il campo lo ha confermato. Noi siamo andati in vantaggio, abbiamo giocato bene, ma quando si è rimasti in dieci contro undici, è chiaro, gli equilibri sono saltati e noi abbiamo dovuto soffrire contro un Melfi che cercava il pari e premeva molto». Ecco il tecnico Galfano davanti a microfoni e taccuini: «Un pari importante, ottenuto in trasferta e contro una squadra di valore, ma è chiaro che essere stati in vantaggio ed avere avuto alcune occasioni per il secondo gol nel finale ci porta a dire che potevamo anche vincere. Certo il pari è più giusto, ma la mia squadra, a parte la sofferenza dopo essere rimasta con l'uomo in meno, ha giocato al meglio la sua partita, ha fatto quello che c'era da fare ed è passata anche in vantaggio. Chiaro che - prosegue il tecnico calabrese - a quel punto dovevamo aspettarci la reazione del Melfi».

Fummo, già ammonito, è salvato dall'arbitro, visto che poteva ricever il secondo giallo. Sulla punizione conseguente, Mitra in area, Rizzo verso il centro di testa, e sempre di testa, a botta sicura, Fummo devia debolmente. Al 25' risposta di piede di Merlano su Di Mauro, ma al 28' la Vibonese trova il vantaggio col gran tiro di Melis che, complice una deviazione, si infila alle spalle di Merlano. La pronta replica arriva su azione di Petagine, Fummo sbaglia. A cambiare gli equilibri ci pensa al 34' Kulenthiran, che lascia la sua squadra in dieci dopo aver ricevuto il secondo giallo dall'arbitro. Melfi al forcing, girata del puntuale Fumai al 35', miracolo di Amabile, poi Fummo debole. Solo Melfi ora, Ruscio viene arretrato sulla linea di difesa. Subito fuori in avvio di ripresa Melis, in sua vece Scozzese in retroguardia, con calabresi a coprirsi, tutti e 10 dietro la linea del pallone. Il Melfi deve provarci, il pubblico lo sostiene, ed al 16' ecco l'occasionissima. Tacco di De Angelis a liberare in area Petagine, dribbling secco sul portiere che lo stende. Rigore, soltanto ammonizione al portiere, che viene spiazzato dal tiro di De Angelis per l'1 a 1.

PAGELLE VIBONESE Amabile 7: davvero un grande portiere, l'estremo calabrese in tre occasioni salva i suoi ma viene graziato dai troppi errori avversari e dall'arbitro sul rigore. Kulenthiran 5: giustamente espulso per secondo giallo, lascia i suoi in dieci contro undici. Bianciardi 7: difensore di qualità, in grado di guidare la sua retroguardia con buona personalità. Ranellucci 7: era l'ex, quindi ci teneva a fare bella figura. Conosceva bene il campo, la città, i tifosi e il ricordo della stagione conclusa vincendo il campionato per approdare in C/2, e questo gli ha permesso di fare la sua parte, al servizio della squadra anche come centrale. Boemia 6.5: spinge spesso sulla sinistra, appoggiando l'azione, poi è costretto a contenere. Ruscio 7: gran bella prova per il capitano. Copre bene davanti alla difesa, chiude spazi, appoggia appena c'è da farlo e non si risparmia lungo tutto il corso della gara. Di Mauro 6.5: anche lui si vede in campo, soprattutto quando c'e' a sacrificarsi per portare a casa il pareggio. Polito 5.5: un po' a corrente alternata, è risucchiato in mezzo dalla maggiore spinta degli avversari. Di Franco 6: positivo nella prima frazione, anche per lui poco spazio nella ripresa. Mastrolilli 7: parte bene, poi per l'inferiorità numerica resta solo in avanti, e sparisce dal campo. Sul suo piede nella ripresa, i colpi del ko, su cui trova le grandi parate di Merlano estremo melfitano della Juventus. Melis 6.5: grande prima frazione di gioco e gioia del gol. A inizio ripresa sacrificato per dare spazio a Scozzese 6: che fornisce un buon apporto in difesa.


32 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPORT 2ª D I V I S I O N E

Il Catanzaro riesce a recuperare un insperato pareggio, nonostante la sua inferiorità numerica

La rimonta delle “Aquile” Un 2 a 2 contro il Cassino al cospetto di pochi soli abbonati

CATANZARO

CATANZARO CASSINO

2 2

Marcatori: nel primo al 16’ Mucciarelli (Cas), 29’ Cunzi (Cas), 39’ Gimmelli (Cz); nel secondo tempo, al 2’ Montella (Cz). Catanzaro (4-4-2): Mancinelli 6; Ciano 6, Di Maio 5.5, Gimmelli 6, Armenise 5; Corapi 5.5 (dal 38’ st Benincasa sv), Zaminga 6, Berardi 5.5, Bruno 5 (dal 14’ st Tomi 6); Caputo 6.5, A. Montella 6.5 (dal 38’ st Iannelli sv). A disp: Parisi, De Franco, Di Meglio, Marchano. All: Provenza 6 Cassino (4-3-3): Mennella 6; Martinelli 6, Padovani 6.5, Mucciarelli 6.5, Pippa 6; Maisto 6, Giannusa 6.5, Molinaro 6.5; Cunzi 6.5 (dal 23’ st Leccese 6), Fragiello 5 (dal 12’ st Bardeggia 5.5), Lorusso 6.5. A disp: Afeltra, Lepre, Gemmiti, Lucano, Barchiesi. All: Grossi 6.5 Arbitro: Quartarone di Messina. Note: Partita giocata dinanzi ai soli abbonati (600 circa) per via della decisione assunta dalla Commissione di Vigilanza. Pomeriggio nuvoloso, terreno in buone condizioni. Angoli: 3-3. Ammoniti: Bruno, Gimmelli, Zaminga, Di Maio, Ciano (Cz), Mennella, Cunzi, Pippa, Bardeggia (Cas). Espulso al 40’ st Armenise (Cz). Recupero: 3’; 4’. CATANZARO — Viaggio all’inferno

e immediato ritorno dove l’aria è ben più salubre. Proprio quando la strada sembrava terribilmente in salita (al 29’ del primo tempo il punteggio era di 0 a 2), il Catanzaro ha trovato forza, lucidità e gioco per riequilibrare le sorti di un incontro che si era messo molto male. Un punto guadagnato, alla fine dei conti, per le Aquile. Un punto guadagnato se si pensa non solo all’andamento del match ma anche alla caratura di una compagine come il Cassino che punta a disputare un torneo importante. Un punto guadagnato che evita processi prematuri e consente di proseguire tranquillamente la navigazione in campionato. Il pubblico (non certo numeroso per via delle note prescrizioni) presente, ieri pomeriggio, al “Ceravolo” non si sarà certo annoiato. Partita divertente e giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Grande battaglia a centrocampo dove, però, il Catanzaro ha sofferto terribilmente l’inferiorità numerica. E questa poteva essere la chiave di volta dell’incontro. I tre mediani del Cassino, infatti, hanno quasi sempre avuto la meglio sulla coppia Berardi-Zaminga, tant’è che i primi 25’ hanno rischiano di trasformarsi in un incubo per la compagine di casa. La cronaca Palla al centro, pronti, via e Montella ci prova. La sua girata è debole. Primi minuti giocati viso aperto da entrambe le squadre. Col trascorrere del tempo, però, si fa preferire la compagine laziale ben più compatta e cinica. Al 16’, va in rete il Cassino. Angolo di Lorusso e colpo di testa vincente di Mucciarelli, lasciato tuttavia colpevolmente solo dalla retroguardia giallorossa. Rabbiosa la reazione giallorossa. Prima Corapi (punizione di poco alta sulla traversa) e poi Ciano (al 20’ azione solitaria) sfiorano il gol. Premono le Aquile ma ad andare in rete sono ancora gli ospiti. Minuto 29. L’ex di turno, Evan Cunzi, veste i panni del folletto imprendibile, entra in area di rigore, salta in successione il duo Gimmelli-Ciano e

Il gol di Gimmelli

batte Mancinelli. Il gelo cala sul Ceravolo e il Catanzaro va in confusione. Anzi, per poco, la squadra di Provenza non fa harakiri con la traversa colpita (al 32’) da Molinaro che, dai 40 metri, cerca il jolly

con Mancinelli fuori dai pali. Lo scampato pericolo scuote il Catanzaro. Al 39’ la fiammata giallorossa che riapre la partita. Discesa di Corapi e fallo di Pippa. L’arbitro concede la punizione, pratica-

Le pagelle di Vittorio Ranieri Mancinelli 6:

Incolpevole sui due gol di marca ospite. Per il resto, lavoro di ordinaria amministrazione. Ciano 6: Ingaggia un bel duello con Evan Cunzi. Proprio l’ex giallorosso, nel primo tempo, lo costringe a “rinculare” spesso e volentieri. Soffre un po’ ma, alla fine, se la cava egregiamente. Di Maio 6: Non sempre impeccabile. Sul finire del primo tempo, per esempio, si macchia di uno svarione difensivo che, per poco, non consente a Fragiello di chiudere il match. Molto meglio nei secondi quarantacinque minuti dell’incontro. Gimmelli 6: Prestazione difensiva al di sotto dei suoi standard di rendimento (ha sulla coscienza entrambi i gol ospiti), però, quando il gioco si fa duro lotta da capitano sino alla fine. E non è un caso che sia un suo gol a riaprire il match. Cuore di capitano. Armenise 5: Bene quando c’è da offendere ma non altrettanto se c’è da difendere lungo la fascia sinistra. Dalle sue parti, Lorusso si rivela una spina nel fianco. Al 40’ della ripresa si vede sventolare in faccia un “rosso” diretto sul quale non c’è nulla da eccepire. Corapi 5.5: Gioca a sprazzi. Alterna buone cose a qualche pausa di troppo. Ha il demerito di abbandonare Ciano al suo destino, costringendo il terzino destro all’uno contro uno dinanzi a uno sgusciante Cunzi. Da rivedere (dal 38’ st Benincasa sv). Zaminga 6: Meglio del suo compagno di reparto, Berardi, anche se non sempre è impeccabile in fase d’appoggio. Berardi 5.5: Non entra quasi mai n partita. Nonostante la buona volontà dà l’impressione di girare a vuoto. Bruno 5: Impiegato in un ruolo non suo (da mediano centrale lo si vede sulla fascia sinistra) viene esposto a una brutta figura (dal 14’ st Tomi 6: entra bene in partita. Tiene la posizione e sfiora anche il gol del vantaggio. Senza dubbio, più positivo di Bruno). Caputo 6.5: Parte male (anche se è opinabile quanto gli si addica il ruolo di seconda punta) ma col passare dei minuti inizia a deliziare il pubblico coi suoi numeri. Una sua azione insistita, per esempio, mette nelle condizioni Montella di realizzare il pari. Da quel momento, è Caputo-show. Verticalizzazioni, colpi di tacco e pennellate da giocatore di categoria superiore. Talento allo stato puro! Montella 6.5: Come capita al compagno d’attacco, Caputo, parte piuttosto maluccio ma nella ripresa toglie la testa fuori dal sacco giocando alla grande. L’aeroplanino dell’Fc (senza voler scomodare il suo omonimo) dimostra di avere delle qualità notevolissime. Come dire, il ragazzo si farà (dal 38’ st Iannelli sv). All. Provenza 6: Non convincono alcune sue scelte. Su tutte la posizione di Bruno, quella di Caputo (il fantasista gioca meglio quando può partire largo sulla fascia) e un modulo (il 4-4-2) che permette al Cassino di essere in superiorità numerica a centrocampo. Proprio sulla mediana il Catanzaro soffre nel primo tempo. Tuttavia, la sua squadra ha il merito di non mollare mai, mettendo in mostra carattere e lucidità, riuscendo a rimontare contro una squadra che farà molto bene in campionato.

mente un corner corto. Pennellata di Caputo per la testa di Gimmelli ed ecco servito l’1-2. Al 44’, se ne va sulla sinistra Armenise che crossa ma (prima) Gimmelli e (poi) Caputo mancano l'appuntamento col

gol. Al 45’ grande azione sull’asse Montella-Corapi. Tiro al volo di quest’ultimo che termina di poco alto sulla traversa. Sul capovolgimento di fronte Fragiello (complice uno svarione di Di Maio) si divora il possibile 1-3. L’adagio recita a gol sbagliato gol subito. Si passa così dal possibile 13 al 2-2. Minuto 2 della ripresa. Un caparbio Caputo mette sui piedi di Montella la palla del pareggio. L’aeroplanino dei tre colli ringrazia e non sbaglia l’occasione. Il pubblico del Ceravolo riprende fiato. Al 22’, punizione velenosa di Caputo che fa la barba al palo. Al 25’ Catanzaro vicinissimo al sorpasso. Dialogano Montella e Caputo, pennellata del fantasista per la testa di Tomi che chiama Mennella alla parata. Minuto 39. Iannelli, entrato da pochi secondi, fallisce una facile occasione. 40’ il Catanzaro rimane in dieci per il rosso diretto rimediato da Armenise, autore di un fallaccio ai danni di Leccese. Sino al novantesimo non ci sono ulteriori sussulti. Termina 2-2 ed inizia già la lunga settimana che porterà al derby di Vibo Valentia. Vittorio Ranieri

I commenti in sala stampa nel dopo partita dei due allenatori

Tutti felici e scontenti di Orlando Rotondaro CATANZARO — Alla fine tutti felici e scontenti. Perché l’allenatore Grossi del Cassino si è presentato in sala stampa (si fa per dire) corrucciato più che mai perché, a suo dire, poteva benissimo vincere la partita, anche se il punto non è da buttare via. Al contrario Provenza, sempre misurato e impassibile, ha detto che in una partita compromessa come quella contro il Cassino la sua squadra ha saputo dimostrare di avere carattere pareggiando i due goal subiti e sfiorando la vittoria. Chi ha ragione dei due allenatori? Probabilmente hanno ragione entrambi perché Grossi del Cassino impostando la partita in modo aggressivo è riuscito ad andare in vantaggio con una certa facilità sfiorando la goleada, Provenza, dal canto suo ha dimostrato che la squadra ha la possibilità di fronteggiare qualsiasi situazione e che pur in una giornata dove si sono verificati scompensi tra i reparti in definitiva è uscito fuori l’animo e la forza morale della sua squadra che è riuscita a riaprire la partita quando forse altri si sarebbero arresi all’evidenza. «Giocare per la prima volta davanti al proprio pubblico, sia pure dimezzato dato che (sugli spalti c’erano circa 800 abbonati), e subire una doppietta - ha commentato Zaminga - ci ha tagliato le gambe e la mente». E poi? «E poi è successo che ci siamo guardati in faccia ed abbiamo capito che dovevamo darci da fare per cercare di recuperare la partita. Ed è quello che siamo riusciti a fare anche se avremmo voluto regalare ai tifosi la vittoria». Montella, che ha segnato un bel goal, ha richiamato l’attenzione sulle condizioni del campo reso viscido dalla pioggia che è caduta prima e durante l’incontro, ed alla fatica di pareggiare le due reti del Casino. «E’ chiaro - ha infatti detto - che non potevamo avere le idee chiare per puntare alla vittoria». Vittoria che è mancata anche perché il Catanzaro nella parte finale è stato ridotto in dieci per l’espulsione di Armenise. «Quell’espulsione - ha detto Provenza - ci ha frenato in un momento in cui stavamo spingendo molto per cercare la vittoria». Insomma un pareggio tutto considerato accettabile. Forse non tutti saranno contenti ma la classifica deve muoversi e col punto di ieri il Catanzaro rimane imbattuto e sale a quota 5 aspettando tempi migliori «perché - ha detto Provenza - il parametro di rendimento possiamo coglierlo intorno alla 10ª partita. Allora possiamo dire che cosa vale questo Catanzaro e dove può puntare».


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 33

SPORT 2ª D I V I S I O N E

La Vigor Lamezia esce battuta per una rete a zero dal San Vito sotto un pesante diluvio invernale

Derby, il Cosenza di misura COSENZA

Un tempo da lupi... e i lupi centrano la terza vittoria consecutiva

COSENZA — Cosa dire di un derby che ha perso la cornice di pubblico, forse la cosa più entusiasmante che una partita come questa può avere? Con un clima come quello che si è “sopportato” ieri al San Vito sarebbe stato meno duro sopportare la pioggia battente se si fosse goduto del tifo della curva sud e del settore ospiti. La partita si apre sotto una tregua del maltempo, e per i primi dieci minuti i 2000 o poco meno abbonati sperano che si possa godere delle due ore al San Vito senza usare l’ombrello. Bella percussione in area rossoblu da parte degli avanti lametini, all’inizio. Palla al numero undici Ragatzu che all’ingresso in area è affrontato da Braca che forse lo tocca sul piede d’appoggio. L’attaccante biancoverde cade in terra ma per l’arbitro Guida di Torre Annunziata è tutto regolare. Comincia il diluvio che non darà tregua per tutta la gara ai ventidue in campo e a coloro i quali non riusciranno a trovare un riparo sotto le tribune del San Vito. Un tempo da lupi si può dire e un lupo viene fuori, Ciccio “Polpaccio” De Rose, il migliore in campo fra tutti: recupera palloni, e arriva anche a calciare. Al ventunesimo con un’azione personale semina il panico fra tutti i difensori biancoverdi, mette la palla al centro, la difesa lametina libera di nuovo sul suo destro da cui parte un bolide destinato all’incrocio dei pali. Panico vola e mette in angolo. La partita si trascina con capovolgimenti da una parte e dall’altra ma la Vigor non riesce mai a impensierire Ambrosi. Al trentaquattresimo azione sull’asse Bernardi Occhiuzzi che scambiano sulla destra. Il primo arriva al cross sul quale si avventa Polani che sfiora di testa. La palla esce di un nulla. Ancora al quarantaduesimo Bernardi, dopo che la difesa aveva liberato un cross di Occhiuzzi, rimette al centro dove un solissimo Galantucci, sfuggito alla trappola del fuorigioco, effettua una sforbiciata che esce di poco alta sulla traversa di Panico. Il Cosenza meriterebbe forse il vantaggio e lo dimostra l’azione

COSENZA CALCIO 1914 Occhiuzzi 6 Ambrosi 6 Spinelli 6 Bernardi 6 Polani 6,5 Chianello 5,5 Catania 6 ,5 Moschella 6 Galantucci 7 De Rose 8 Braca 6 Sostituzioni: 66° Carli (6) per Spinelli, 70° Danti(5,5) per Polani, 84° Musacco(sv) per Occhiuzzi. Allenatore: Mimmo Toscano

5

VIGOR LAMEZIA CALCIO Rondinelli 6 Panico 6 Clasadonte 5 Stroffolino 5 Manca 5 De Pasquale 5 Scalese 6,5 Ciminari 6 Ragatzu 6 Sanso 6,5 Filippi 6 Sostituzioni: 61° Lopetrone(6) per Rondinelli e Di Donato (6) per De Pasquale, Ianni (5) per Scalese. Allenatore: Alfonso Ammirata

5

Arbitro: Marco Guida, di Torre Annunziata 6 Assistenti: Francesco Paolo Izzo, di Torre Annunziata Gerardo Ciampa, di Torre del Greco. Marcatori: 54° Galantucci

IL COMMENTO Stare in cima alla classifica è un onere da investitura popolare

La squadra silana infallibile ma gli ospiti non tirano mai COSENZA — È la terza volta con-

secutiva che il Cosenza vince. Ed è la terza volta consecutiva che il Cosenza non convince. Ma si gioca a pallone in un rettangolo di erba a chiazze e inzuppata di pioggia caduta quasi a compensare un’arsura di quattro mesi in un solo giorno. E quando si gioca a pallone è la rete di una porta che si deve gonfiare, non la bocca dei calciofili. E il Cosenza, infallibile anche stavolta, la rete l’ha fatta gonfiare al momento opportuno. Né troppo presto e né troppo tardi in un pomeriggio dalle porte semichiuse. Intendiamoci e sia detto subito a scanso di equivoci, il Lamezia non tira mai in porta. Mai. Letteralmente mai. Ma se iniziamo dal bicchiere mezzo vuoto è solo perché il Cosenza è costretto dall’investitura popolare a stare in cima alla classifica e chi è troppo debole di cuore comincia ad avere un dubbio, dopo tre partite. Ci troviamo davanti ad una squadra tra le più ciniche degli ultimi anni, spietata, “sparagnusa” come si dice in cosentino. O siamo solo ai preliminari, la brillantezza arriverà e questi nove punti in cassa sono solo oro colato, lo spettacolo vero comincerà fra un po’? La Vigor Lamezia inizia meglio. Le mancano sette titolari ma non se ne accorge nessuno. Chiudono quello che c’è da chiudere senza soffrire mai e sgusciano bene sulle fasce. Qualche volta ci scappa pure il cross ma è sulla trequarti che si capisce come andrà la suonata. È sterile la squadra di Ammirata, che non si siede un solo minuto. Sterile assai. Non dispiace affatto la sua

disposizione tattica e in alcuni suoi elementi nemmeno la predisposizione tecnica a giocare al pallone ma è a tratti disarmante l’impossibilità dimostrata di saper arrivare al tiro. A centrocampo e nella linea centrale difensiva non buttano mai il pallone, i biancoverdi. Si vede a distanza che durante la settimana c’è un tecnico che predilige insegnare il gioco del calcio. Ma in una domenica al San Vito anomala due volte (porte chiuse ai paganti e ingresso ufficiale dell’autunno con pioggia battente e campo pesante) non può bastare. Il Cosenza di Mimmo Toscano (sta seduto anche lui pochino ma un po’ più di Ammirata) non ha fretta, all’inizio. Lascia fare. È consapevole della sua prerogativa e dei suoi mezzi tecnici, indubbiamente e complessivamente superiori a quelli del Lamezia peraltro sventrato dall’assenza di sette titolari. Occhiuzzi da una parte e Catania dall’altra non ingranano la quarta e i muscoli e le spalle di Polani battagliano da soli a tenere alta la squadra in un mare di fango. Galantucci aspetta la palla giusta dopo una spizzata di Polani, ma i centrali della Vigor sono tranquilli nel chiudere. Un colpo di testa del Cosenza su calcio d’angolo. Una verticalizzazione del Lamezia in contropiede. Una punizione di Moschella in curva. Un’uscita avventata del portiere dei “lupi”. Il primo tempo è tutto qui. Poco, pochissimo e quel che è peggio, comincia a piovere sul serio e da qui in avanti e in progress fino al termine del derby. La musica cambia ad inizio ri-

presa. Il Cosenza avanza in pianta stabile il baricentro di una ventina di metri e comincia a insistere sulla fascia destra. È più tonico, sa che deve forzare ora prima che il campo diventi del tutto una palude. Polani, che non è proprio un fulmine di guerra, sguscia bene sulla destra e mette un pallone al centro dopo aver alzato la testa. Particolare non di poco conto sul piano tecnico e in Seconda divisione. Galantucci questo andava cercando. Piatto in contropiede e rete che si gonfia. Primo serio e vero tiro in porta della partita. Da una parte e dall’altra. E penultimo dell’intero incontro (Occhiuzzi addosso al portiere in uscita). La Vigor non si scompone. Non si smarrisce e soprattutto non presta il fianco a un risultato più severo, ingiusto e in contropiede. Dà quasi l’impressione di contenere la sconfitta, anche se ci prova a buttare qualche palla in avanti. Ma senza convinzione anche perché il Cosenza non soffre nulla. Entrano forze fresche da una parte e dall’altra ma dire che basta questo a rivitalizzare un derby così grigio, è davvero troppo. Vince al momento la più forte. Quella che aveva meno assenze. Che è più convinta. Non sappiamo se vince quella che gioca meglio in assoluto a pallone ma questo è un altro discorso. È quella parte di bicchiere che rimane vuoto e che non conta niente in un rettangolo di calci, fango e poca gente attorno. La rete, ancora una volta, sono stati i “lupi” a farla gonfiare. E sono nove punti in tre partite… (Ediratio)

del quarantacinquesimo minuto: lancio lungo sulla sinistra con una pozzanghera che inganna il numero due Stroffolino: Catania corre e mette al centro dove una mischia furibonda vede la palla terminare quasi sul palo sul tocco del solito Polani, oggi molto più in palla della prima uscita. La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo con la Vigor che cerca di rendersi pericolosa con il numero sette Rondinelli che al primo minuto, con un’azione personale, cerca di impensierire Ambrosi: nulla di fatto però. Dopo questa azione il Cosenza prende in mano la situazione fino al nono minuto, il momento del gol: Galantucci lancia sulla destra Polani che con un’azione di forza supera il suo diretto avversario e mette una palla tesa al centro dove Galantucci si fa trovare pronto, calcia verso la rete e la palla spiazza l’incolpevole Panico. Strano il Cosenza di queste prime due uscite, dopo avere realizzato il vantaggio non chiude l’incontro. C’è da dire che davvero la Vigor Lamezia ha fatto vedere ben poco: troppe le assenze per l’undici di Ammirata per potere impensierire la squadra di Mimmo Toscano che davvero appare attrezzata per la vittoria del campionato con il cinismo che si ritrova. La gara si può dire che non abbia riservato più molte emozione fatta eccezione per uno scambio fra il subentrato Danti e Chianello che restituisce la palla al primo: siamo al trentaseiesimo e Panico deve impegnarsi a fondo in uscita bassa per evitare il due a zero. Tutto qui: possiamo raccontare della delusione dei lametini e della festa dei rossoblu ma sarebbe fuori luogo considerato che la festa vera, quella che ci sarebbe stata sugli spalti, qualcuno l’ha rovinata prima che iniziasse la partita con una decisione che farà discutere per chissà quanto ancora. Il Cosenza è solo in vetta e sogna, la Vigor deve rimboccarsi le maniche per cercare di centrare una salvezza che è comunque a portata di mano per i ragazzi biancoverdi. (Ediratio)


Inserto speciale di annunci gratuiti, rubriche, compravendita, occasioni, secondamano SPORT

L’ANGOLO DEL COMMERCIO - Botricello

Tiffy’s Cafe, il punto d’incontro BOTRICELLO — Per fare iniziare la tua giornata con ottimismo e toglierti qualche pensiero dalla testa, recati al Tiffy’s Café, bar, gelateria, yogurteria, tabacchi, giornali e ricevitoria del gioco del lotto di Anna Caterina Grillone, in Via Nazionale a Botricello. A PAGINA 36

LAVORO

Le proposte più interessanti

Taekwondo Guerra

A PAGINA 36

VITA DI CONDOMINIO - Catanzaro

“Spese lastricie terrazzi” e “liti” “Ripartizione spese di lastrici e terrazze” e “dissenso alle liti” sono gli argomenti affrontati, questa settimana nella consueta rubrica “Vita di Condominio” a cura del Centro Studi Anaci di Catanzaro. Il modo in cui vengono ripartite le quote e la libertà del condomino di dissociarsi dall’assemblea A PAGINA 37

Arriva la scuola...

DA PAGINA 39 A PAGINA 42

CATANZARO

Nasce una scuola di pizzaioli in città

CATANZARO — Nasce la prima scuola di pizzaioli. A farne parte operatori del settore con esperienza trentennale, ma anche studenti del settore che ancora non si sono laureati. Una associazione per difendere una categoria che, ancora oggi, le istituzioni non riconoscono come vera professione. A PAGINA 35

MOTORI

Il meglio dell’usato nel Catanzarese

sconti o f fe r t e occasioni d a I n fo r m a t i c s and Office

DA PAGINA 52 A PAGINA 54

CUCINA

Le ricette italiane dello chef Romeo

A PAGINA 41

a pagina 35


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 35

ECONOMIA E COMMERCIO NEWS CATANZARO A. S. Maria, in via Caduti sul lavoro, corsi professionali e di aggiornamento, servizio consulenza tecnica e pratica

Nasce la prima Scuola Pizzaioli L’associazione ha come obiettivo tutelare la categoria a livello regionale e nazionale CATANZARO — Nasce la prima scuola di Pizzaioli. A farne parte operatori del settore con esperienza trentennale, ma anche studenti del settore che ancora non si sono laureati. Offre corsi di aggiornamento per pizzaioli, farine, tecniche, forni, impasti con rilascio di attestato finale. Corsi professionali per aspiranti pizzaioli, rosticceri con rilascio di diploma a fine corso. Offerte e richieste lavoro su tutto il territorio provinciale. Servizio consulenza tecnica e pratica. Una associazione per difendere una categoria che, ancora oggi, le istituzioni non riconoscono come vera professione. I pizzaioli coinvolti in questo nuovo progetto lamentano, infatti, di non avere potere decisionale. «I governi e i sindacati si sono riuniti per discutere della standardizzazione dei gettiti fiscali delle aziende. Sono stati chiamati al tavolo delle trattative i fornai, i cuochi, gli artigiani in genere e tante altre categorie riconosciute. I pizzaioli, lasciando da parte qualche sporadico caso locale, non c’erano. Non conoscere il costo del lavoro significa non poter determinare prestazioni da professionisti, paghe giuste al personale, contributi certi e uguali per tutti gli ope-

La scuola di Pizzaioli è a S. Maria in via Cadiuti sul lavoro, 11

ratori di settore». L’associazione è così frutto di una necessità professionale, è l’unica nella provincia catanzarese che si pone come obiettivo quello di tutelare la categoria a livello regionale e nazionale. Una categoria, che può offrire più di quanto si pensi. Oggi, infatti, la tendenza delle varie aziende è quella di puntare tutto sulla qualità italiana, sul servizio e sulla proposta nazionale di offrire una ristorazione all’avanguardia ma con solide radici

nella storia. La tradizione gastronomica traghettata verso una fruizione del pasto veloce ed in linea con i tempi, che sappia essere pratico ma gustoso, veloce ma, in occasioni speciali anche complice di una serata particolare. In poche parole: la cucina italiana, la pizza, la pasta. Ed è per questo che l’associazione Pizzaioli Catanzaro, costituita da persone, che da sempre credono nell’importanza di comprare, ad esempio, dei pomodori buoni, di

scegliere con cura le verdure o i formaggi o, meglio ancora, le carni e il pesce per poter offrire qualità, sono sicuri di ricevere una risposta positiva a questo loro progetto. La loro speranza è di diventare un corpo unico e solidale per affrontare la sfida che ogni giorno arriva dalle grandi multinazionali della ristorazione. Molti saranno gli appelli a partecipare alla vita associativa , quasi uno al mese. Tra i prossimi impegni quello di organizzare un

meeting italiano dei pizzaioli dove potersi confrontare e collaborare insieme, senza grandi personalità, grandi maestri, ospiti d’onore. Solo pizzaioli, gestori o dipendenti, solo pizzaioli liberi di proporre e di decidere. [Per info Via Caduti sul lavoro, 11 S. Maria (CZ); Resp. Generoso Eugenio Tel. 333-6206190; Istr. Pugliano Salvatore Tel. 347-1171755] Vanessa Paola

CATANZARO In via A. Lombardi 6, un assortimento ideale di cartoleria per rispondere alle esigenze della famiglia e dell’ufficio

Informatics and Office, grandi offerte Promo valida fino al 31 ottobre per rendere più conveniente il tuo ritorno a scuola... CATANZARO — Si torna a scuola con le offerte di Informatics and Office. Tante le promozioni dall'1 agosto al 31 ottobre: dieci quadernoni da 26 fogli da gr. 60 solo euro 3,50, pennarelli Giotto Fila Turbo Color astuccio da 12 pz euro 1,10 e tanto altro ancora. Inoltre piccoli prezzi su zaini, quadernoni, diari, bustine, tombolini, astucci, cestini, postine shopper e altri prodotti delle migliori griffe, come Invicta, Dragon Ball, Baci e Abbracci, riportando solo alcuni esempi. Informatics and Office srl, il cui socio fondatore e amministratore è Maurilio Minervini, è una azienda di successo in grado di rispondere alle attese dei propri clienti offrendo un assortimento ideale e il più ampio possibile di cartoleria ufficio/scuola, proponendo prodotti dal carattere ben definito in termine tecnici e di marketing. Particolare attenzione viene dedicata, inoltre, al livello di servizio offerto in fatto di ampiezza del locale vendita, di presenza di prodotto a scaffale, ampiezza delle corsie, pulizia cortesia del personale, consegna per l’ufficio a domicilio, assistenza post-vendita, massima trasparenza nei prezzi esposti e condizioni di listino, nonché location dell’esercizio con possibilità di parcheggio. Tutto questo è Informatics and Office srl, che è possibile trovare in via Antonio Lombardi 6 di Catanzaro, in un punto vendita della superfice di 600 mq complessivi distribuiti su due livelli con sei vetrine sulla strada e allestito secondo un modello avanzato di superstore con un look accattivante dell’ambientazione che invita i visitatori ad aggirarsi tra gli scaffali alla scoperta di proposte interessanti e vantaggiose. Un negozio caratterizzato da soluzioni ad

Il superstore Informatics and Office in Via A. Lombardi, 6

effetto tali da suscitare sensazioni tattili e significativi abbinamenti di forme e di colori rivenienti dall’oculato accostamento dei prodotti sugli scaffali.Un altro punto vendita è nella frazione di Catanzaro in via Gat-

toleo, per la vendita all’ingrosso -cash & carry- riservato alle cartolerie/tabaccherie nonché ai titolari di partita iva per acquisti, in confezione, non inferiori ad euro 150,00. Vendere articoli per la scuola e l’uf-

ficio questa la mission dell'Informatics and Office srl, che comunque ha allargato l'assortimento anche ad altri settori quali scrittura di prestigio (Mont-Blanc – Caran D’ache e Aurora) e vari prodotti specifici sod-

disfano l’esigenze per l’hobby e il tempo libero. [Per info: tel. 0961-775400 fax 0961-550021] V. P.


36 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

ECONOMIA E COMMERCIO NEWS BOTRICELLO In Via Nazionale l’esercizio commerciale polivalente di Anna Caterina Grillone per iniziare al meglio la giornata

Da Tiffy’s Café ogni sfizio è lecito Tante attività: bar, gelateria, yogurteria, tabacchi, giornali e ricevitoria del gioco del lotto BOTRICELLO — Per fare iniziare la tua giornata con ottimismo e toglierti qualche pensiero dalla testa, recati al Tiffy’s Café, bar, gelateria, yogurteria, tabacchi, giornali e ricevitoria del gioco del lotto di Anna Caterina Grillone, in Via Nazionale a Botricello. Avrai il piacere di gustare un ottimo caffè, un’abbondante colazione, uno stuzzicante aperitivo con dolcetti della casa e fragranti bruschette o un delizioso gelato artigianale preparato nei propri laboratori e potrai inoltre scegliere tra un vasto assortimento di yogurt e granite alla frutta e tanto altro ancora, il tutto servito da splendide e sempre allegre ragazze che infondono buon umore e che sanno coniugare la cortesia con la professionalità e la simpatia. Presso il polivalente esercizio commerciale trovi anche lo spazio per aggiornarti sulle vicende locali, regionali, nazionali ed estere, Tiffy’s Café è rivenditore di giornali, ma è anche il locale più fortunato del comprensorio, presso la sua ricevitoria, la “Dea bendata” bacia molti scommettitori, non solo nelle giocate al lotto, ma anche nelle lotterie e nei “gratta e vinci”, di recente sono

stati vinti infatti 100 mila euro. Da poco si è dotato anche di nuovi giochi. Il Tiffy’s Café è inoltre una fornita tabaccheria per soddisfare i gusti dei più incalliti fumatori. Tiffy’s Café, il punto d’incontro, dove sarai accolto con un sorriso, dalle primissime ore del mattino fino a tarda sera e dove potrai dare sfogo ai piaceri del tuo palato, tentare la fortuna e tenere i contatti con il mondo che ti circonda. (pubbliredazionale) [Per informazioni chiamare al telefax 0961-963897]

CATANZAROIn Via Barlaam da Seminara, località Cavita, gli allenamenti con attività ludico motoria di base dellla scuola di Arti Marziali

La promozione di Taekwondo Guerra Iscrizione e tesseramento gratuito per i bambini di età compresa fra i 4 e 12 anni CATANZARO — La Scuola di Arti Marziali Taekwondo Guerra di Catanzaro nell’ambito della propria attività promozionale ed allo scopo di incrementare la crescita territoriale dell’antica e nobile disciplina orientale, comunica a tutti gli sportivi di aver promosso l’iscrizione ed il tesseramento “gratuito” per l’anno accademico 2008/2009 riservato a tutti i bambini dell’età compresa fra i 4 e 12 anni del C.a. s. (Centro Avviamento allo Sport del C.o.n.i.- F.i.Ta ). Una speciale promozione sportiva che prenderà il via il 15 settembre prossimo. Si ricorda, inoltre che gli allenamenti, con attività ludico motoria di base, si svolgeranno nella palestra sita in Via Barlaam da Seminara n° 40 – località Cavita di Catanzaro. Non solo sano sport, ma attività ludico motoria anche all’aperto. Infatti, giocando è possibli imparare a difendersi e a combattere con le prime regole rispettando gli altri ed è possibile provare l’agonismo con lo spirito interiore della disciplina sportiva. Tutti coloro che sono interessati dovranno presentarsi presso la sede della scuola di arti marziali muniti del certificato medico, a livello non agonistico, rilasciato dal pediatra di fiducia. [Per informazioni telefonare al 330-690648 oppure visitare il sito internet http://www.artimarzialiguerra.com"]

Cambiamo pelle una serie di novità per i nostri lettori La Piazza” cambia. La fortunata rubrica del “Domani”, dedicata alla piccola economia, dal prossimo numero presenterà una serie di novità destinate ad aumentare il gradimento dei lettori. Innanzitutto, gli sforzi si moltiplicheranno per offrire una finestra quotidiana agli annunci gratuiti di chi vende, compra, scambia, cerca. Insomma, si farà di tutto per rendere più vivo e dinamico questo grande luogo d’incontro. Una “piazza” per l’appunto, capace di mettere in contatto soggetti diversi e tutti accomunati dalla legittima voglia di trovare l’occasione giusta. Il lunedì, come di consueto, proporremo lo speciale di oltre 20 pagine con gli approfondimenti e i pubbliredazionali delle piccole e medie imprese calabresi: dal più piccolo artigiano e operatore commerciale alle aziende più grandi e strutturate. Un modo per dare spazio e voce all’economia del territorio, alla gente che lavora, agli imprenditori che con grande sacrificio tengono aperte le loro attività. “La Piazza” si conferma, pertanto, uno strumento molto utile, quindi, per conoscere quanto di positivo si muove in un territorio, per apprendere novità interessanti. Uno spazio libero al servizio dei semplici cittadini e di quanti, rifiutando atteggiamenti parassitari e attendisti, dedicano la loro vita al lavoro, magari al prezzo di grandi sacrifici. Con l’aiuto e il coinvolgimento di tutti, “La Piazza” continuerà a crescere.


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 37

SPECIALE ESPERTI VITA DI CONDOMINIO Questa settimana altri due argomenti vengono analizzati nella rubrica a cura del Centro Studi Anaci di Catanzaro

“Spese di lastrici solari e terrazze” e “dissenso alle liti” Il modo in cui vengono ripartite le quote e la libertà del condomino di dissociarsi dall’assemblea “Ripartizione spese di lastrici e terrazze” e “dissenso alle liti” sono gli argomenti affrontati, questa settimana nella consueta rubrica “Vita di Condominio” a cura del Centro Studi Anaci di Catanzaro. Il lastrico solare di un immobile può essere di uso comune o destinato a pochi. Sulla base di ciò è diversa la disciplina relativa alla ripartizione delle spese. Una terrazza a livello di proprietà esclusiva è una area scoperta calpestabile a cui si accede da un appartamento posto allo stesso livello e che funge da copertura dei sottostanti locali abitabili o parti comuni. Un lastrico solare è invece la copertura (piana) dell'edifico, salvo una leggera inclinazione per lo smaltimento delle acque piovane. Le terrazze a livello ed i lastrici di uso esclusivo oltre ad assolvere alla funzione di copertura dei locali sottostanti, sono utilizzabili dai singoli proprietari come superfici scoperte. Ai fini della regolamentazione, è indifferente che essi siano eventualmente protetti da pensiline o altre strutture di protezione dagli agenti atmosferici. I lastrici solari inagibili o inaccessibili o di uso comune in genere sono caratterizzati dalla mancanza di parapetti o altre protezioni, oppure dalla loro destinazione ad ospitare macchine o attrezzature che servano a tutti condomini. Le spese di riparazione della terrazza a livello, di proprietà esclusiva, debbono essere sostenute da tutti i condomini in concorso con il proprietario o con il titolare del diritto di uso esclusivo. In tema di lastrico ad uso esclusivo di un condomino, la Cassazione Sez. II, n° 735 del 19/01/2004 precisa che le spese per la riparazione o ricostruzione del lastrico possono essere ripartite, con gli altri condomini, solo se si riferiscono alle componenti essenziali della struttura; ovvero ad opere murarie o di impermeabilizzazione, e che effettivamente svolgono funzioni di protezione e copertura. Sono invece interamente a carico del condomino, che utilizza in modo esclusivo il lastrico, le spese sostenute per consentirne un migliore utilizzo (muretti, pavimenti, etc.), salvo che la demolizione di queste parti sia necessaria per interventi di ricostruzione del lastrico vero e proprio. La terrazza a livello, anche se di proprietà o di uso esclusivo di un singolo condomino, assolve alla stessa funzione di copertura del lastrico solare posto alla sommità dell'edificio nei confronti degli appartamenti sottostanti. Ne consegue che anche se appartiene in proprietà o se attribuito in uso esclusivo a uno dei condomini, l'obbligo di provvedere alla sua riparazione o alla sua ricostruzione riguarda tutti i condomini, in concorso con il proprietario del diritto di uso esclusivo. Un danno come il distacco dell'intonaco se non attribuibile al proprietario del balcone, lo paga l’inquilino del piano inferiore in quanto un balcone altri non è che il proseguimento del solaio del piano e pertanto è come se si fosse staccato all'interno della sua abitazione. Lo stesso vale per quanto riguarda la riparazione o ricostruzione del lastrico solare; poiché esso svolge la funzione di protezione del fabbricato, tutti i condomini in concorso con il proprietario superficiario o con il titolare del diritto di

Le spese di lastrici solari e terrazze vengono ripartite diversamente in base all’uso uso esclusivo, sono tenuti a provvedere alla sua riparazione o alla sua ricostruzione. Pertanto, dei danni cagionati all'appartamento sottostante per le infiltrazioni d'acqua provenienti dal lastrico, deteriorato per difetto di manutenzione, rispondono tutti gli obbligati inadempienti alla funzione di conservazione, secondo le proporzioni stabilite; i condomini ai quali il lastrico serve da copertura, interverranno in proporzione dei due terzi, ed il titolare della proprietà superficiaria o dell’uso esclusivo, in ragione delle altre utilità, nella misura del terzo restante. Chi è contrario alle liti non partecipa alle spese Il singolo condomino ha la possi-

bilità di opporsi alla decisione dell’assemblea di intentare causa o di resistere in giudizio per una causa in essere nei confronti del condominio; la legge, infatti, permette a chi ha manifestato il proprio dissenso alla lite, di non partecipare alle spese della causa e di non sopportare le conseguenze in termini di danaro. Ciascun proprietario dal momento in cui apprende la volontà dell’assemblea di intentare una causa o di contestarne una, può entro i successivi 30 giorni, manifestare in modo esplicito, il proprio dissenso all’amministratore. La comunicazione di dissenso può essere inviata all’amministratore a mezzo lettera raccomandata o con altro mezzo similare; ciò che è essenziale è poter dimostrare, in ogni momento, che la stessa sia giunta a destinazione nel termine previsto dalla legge. E’ importante puntualizzare che il dissenso alla lite, avanzato da un condomino, non può essere sostituito dal voto contrario alla delibera espresso in assemblea. Questo è solo un espediente per impedire il formarsi della maggioranza relativamente alla decisione riguardo la vertenza giudiziaria da iniziare o contro cui resistere e non deve assolutamente

L’iter da seguire per non partecipare ad una causa intentata dal condominio

essere fraintesa con la successiva dichiarazione secondo la quale il condominio, nei rapporti verso il condominio, manifesta la volontà di separare la propria responsabilità sulle conseguenze della lite rispetto a quella che è stata espressa dalla maggioranza della collettività condominiale. In definitiva chi partecipa all’assemblea deve pronunciare un doppio no: uno per opporsi all’assunzione della delibera e l’altro per non subire le conseguenze sfavorevoli della causa

VITA DI CONDOMINIO INVIA I TUOI QUESITI AGLI ESPERTI DEL CENTRO STUDI ANACI DI CATANZARO

- Centro Studi Anaci Direttore Pietro Bullotta. Componenti: Valentino D’Onofrio; Daniela Gemelli; Lidia Cupido; Marianna Cupido; Marzia Milano; Concetta Bruni; Maria Commisso.

Per informazioni e domande utilizzare l’e-mail: lapiazza@ildomani. it


38 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE ANNUNCI - FINANZIAMENTI - società finanziaria leader offre mutui Deutsche Bank, a tassi agevolati con copertura assicurativa, prestiti. Pe informazioni tel 3393911788 - FRANCOBOLLI - vendo collezione varie serie, anche nuovi in quartine con lo sconto del 15% dal prezzo dell’ultimo catalogo sassone. Tel. 0968-77113 - FRANCOBOLLI - COllezione di 200 Francobolli usati differenti del regno e “Colonie d'Italia” (1863/45) compreso regno antico, commemorativi, alti valori ecc., perfetto stato di conservazione, alto valore catalogo, vendesi euro 45,00 contrassegno. Tel. 338-4125401 -GRAFICA E FOTO - hai fotografie, su qualsiasi supporto, da modificare, ingrandire o riprodurre? Chiama Manolibera 0961-706110 -GRILL PER POLLI - vendo splendido grill per polli a gas, marca Moretti a tre spiedi, con camera calda e rotelle. Ottimo prezzo, 329-1837014 - LEGATORIA COMPLETA - Filorefe Dabandi 6 aghi tagliacarte polar 82. Telaio manuale - piegaguci 2 teste - pressa a volatotermopico cordonatrice - brossuratrice piegatrice Epson 3000 (O.c.) Tel. 3293819399 - LIBRI- vendo collana 60 libri erotici Olympia Press rilegati e con sovracopertina. Cedo a 2 euro cad. Tel. 0961-31392 / 338-2462200

Di tutto un po’ Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

- ABBIGLIAMENTO - giacca Invicta, impermeabile con interno in Pile, colore grigio, come nuova, taglia 52. Tel. 333-8616041

vende attrezzatura peer pizzeria: lavello a due vasche, tavolo da lavoro, armadio frigo a un’anta, marca Zanussi mai usati, impastatrice italia macchine e altri attrezzi. 329-873014

- ATTREZZATURA E MATERIALE TERMOIDRAULICO - causa cessata attività vendesi attrezzatura e materiale termoidraulico. Nuovo e usato. Tel. 338-9157141

- ARREDO CALL CENTER - Cedesi arredo per call center, ced, scuola d'informatica, autoscuola, 11 postazioni compresi computer mmx, monitor e tastiere, arredo segreteria. Prezzo euro 1000,00. Trattativa diretta. Per info: 334/3501125

- ATTREZZATURA PER AZIENDA AGRICOLA vendo rotolo irrigazione usato pochissimo. Tel 320-9044539

- BIDONE - in acciaio inox con rubinetto in acciaio inox porta olio o altro nuovo mai usato Lt. 50 , euro 35,00 tel. 0961-709420

- ATTREZZATURA

- COMBINATA PER LEGNO - monofase, norme Ce, completa di utensili, piani in ghisa, squadratrice, ad euro 749. Tel. 3276592986

PER PIZZERIA

- privato

NOVITA’ - PER LA CASA - PER LA CASA - tavoli per casa o locali pizzeria vendo legno massello vari tipologie e modelli presso aff. [Per info:333-3208062] - PER LA CASA - stufa catalitica, omologata Ce. Nuova euro 25,00. Specchio bagno - legno con 1 pensile - 2 lampadine - colore noce, nuovo. Culla stoffa richiudibile euro 30,00 lenzuolini (3 cotone - 4 flanella) e piumino color verde euro 40,00. Copriletto singolo di cotone, a righe euro 30,00 e copriletto matrimoniale euro 50, 00. Lenzuola di flanella matrimoniali euro 15,00, singole euro 10,00. Lenzuola ,di cotone bianco matrimoniali, euro 35,00 singole euro 30,00. Teli bagno color rosa o azzuro euro 15, 00 cadauno. Tappeti scendiletto color crema euro 25,00 cadauno. Materassi singoli ortopedici euro 30,00 cadauno. Scrittoio cm 120 color noce 1 cassetto euro 70,00. Cucina metri lineari 2,25, color noce, top tipo marmo granito più cucina 4 xx e forno. ore pasti. Lavatrice Iberna, nuova color bianco euro 80,00. [Per info: 338-7726863 / 329-6172906] - PER LA CASA - forno per pizzeria o pub, 2 camere, 380 volt. Perfetto funzionante. Vendo prezzo affare. [Per info: 333-3208062] - VARIE - Chiosco mobile per frutta e verdura o altre cose. Vendo a prezzo aff. Tel.: 333/3208062 [Per info: 333-3208062] - POLTRONE - vendo due poltrone con tavolinetto in legno per salone molto comode prezzo da concordare [Per info: 333-3952113] - ARREDAMENTO - espositivo completo, costituito da n. 30 mensole in cristallo doppio e 9 montanti in alluminio preverniciato. Merce come nuova. Prezzo scontatissimo.

[Per info:329-6173591]

-COLLEZIONISMO - vendo album buste affrancate primo giorno anno 1973-74 .Tel. 333-6898329 -COLLEZIONISMO - vendo album 6 copie Domenica del Corriere anno dal 1899 al 1905 .Tel. 333-6898329 -COLLEZIONISMO - 12 copie Corriere della Sera prima pagina anni 1900- 1969 .Tel. 333-6898329 -COLLEZIONISMO - solo collezionisti vendo collezione mignonette: liquori di tutto il mondo. Molti pezzi unici. Tel. 3938195460 -COLLEZIONISMO - per intenditori disposti ad investire, vendo importante collezione e liquori di tutto il mondo. Molti pezzi rari con oltre 100 anni. Tel. 3938195460 -C OLLEZIONISMO - vendesi collezione Dylan Dog, di circa 190 pezzi tra originali, prime stampe, seconde e album. Prezzo intero euro 130. Possibilità di acquistarli a blocchi di 25 - 50 pezzi. Prezzo da concordare. Tel. 334-1273741 Domenico -ELETTROSTIMOLATORE - tipo Tesmed gold-hand dy 502 2 canali, 4 elettrodi, 6 programmi alta potenza, nuovo, vendo causa doppio regalo 35 euro. Possibile consegna a domicilio. Tel 328-6117509 -ENCICLOPEDIA - occasione rara, vendo Enciclopedia della Matematica, 5 volumi Utet, unica pubblicata in Italia. Tel. (o.s.) 338-9963849

- MACCHINA CAFFÈ - vendo macchina da caffè Rancilio a due gruppi, quasi nuova, prezzo interessante. 329-1873014 - MERCERIA - completo settore, vendo, anche per inizio attivà. Motivazioni in privato. E’ veramente un affare. Tel. 3491377576 - MOSTRA FOTOGRAFICA - il centro ecumenico -"Senza Frontiere" - informa che è disponibile gratuitamente la mostra fotografica itinerante dedicata a Madre Teresa - “Calcutta: La cornice di una missione”. Tel. 338-2642750 -MOUNTAIN BIKE - Atala Bird ad euro 200 con cambio Shimano Alivio Per info 3336844716 -NUMISMATICA - lotto 50 banconote da collezione mondiali differenti compreso molti paesi rari. Lotto 50 monete ItaliaMondo differenti compreso romane, medioevali, regno, mondo ecc..vendesi il tutto euro 45,00 contrassegno. Tel. 3384125401 -NUMISMATICA - monete da collezione: romana di Costanzo II (337 - 361 d.c.) euro 30; due marchi argento Germania nazista (1936/39) euro 25; Cinque lire Aquilotto d'argento (1927) euro. 20; Tre pesos Cubana di Che Guevara euro 18; serie 6 monete impero fascista (1936/43) euro 20. Pagamento contrassegno. Tel. 3384125401 - OTTICA - vendo occhiali da sole Jean Paul Gaultier, tripla asta, acciaio lenti a specchio. Bellissimi con custodia. Come nuovi, prezzo affare. Tel 333-9744598 - PASSEGGINO - doppio, vendo nuovo. Euro 250 trattabili. Tel. 0961- 62792 - PESCA - svendo articoli per cessata attività. Tel. 338-6323656 / 0961-961182 - TA V O L O D A DISEGNO M A S T E R - mt 2 x 1,20 movimento idraulico, tecnigrafo privo di righelli e sgabello. Vendo a 250 euro. Tel. 339-2641552 - TORNIO PER METALLI - monofase, norme Ce, ad euro 1.040 e combinato tornio fresa foratrice ad euro 1.190 tel 3276592986 - VETRINE - vendo 2 ottime vetrine, una calda e una fredda, ideali per conservare cibi, per panini e salumi, lunghezza 1,50 metri cad., ottimo prezzo. 329-1873014

NOVITA’ - SI VENDE -ANIMALI - caprette tibetane di tutte le età e colori, vendesi a Davoli Marina (Cz) [Per info: 328-1152342 email: info@agriturismolacalabrisella.com] -ANIMALI - Vendo o scambio pesci tropicali "Discus" di diverse dimensioni, varietà rosso turchese. [Per info: 331-6031330] -ANTIQUARIATO - vendesi dipinti, libri, ed oggetti antichi dal 700' alla fine dell'800. Spedisco in tutta Italia, invio foto in email.No perditempo [Per info: 333-6788449] -ARREDAMENTO - per birreria pub/ristorante, arredamento, vendesi prezzo affare [Per info: 333-3208062] - BOTTIGLIE-Vendesi collezione bottiglie birra vuote/piene euro 0,15 cad.una. [Per info: 0968-51227] - BUNGALOW- mobile, vendo 5 posti letto più sogg. più servizi. Coibentata, non necessita di alcuna licenza edilizia su terreno privato [Per info: 333-3208062] - FAI DA TE - Isolazione impermeabilizzazione per tetto/pareti vendesi prezzo affare [Per info: 333-3208062] -FLIPPER - d’epoca anni Sessanta, marca Gottlieb, elettro-meccanico funzionante, vendesi [Per info:0967-818304] - FRANCOBOLLI - Vendo 126 francobolli da collezione dal 1954 al 1996 [Per info: 334-1230153] - FRANCOBOLLI - Raro Accumulo di 300 fr.lli regno d'italia (1863/45) + 100 Colonie italiane (1930/45) + 300 Repubblica italiana + 100 Tematici + pacco 200 grammi italia-mondo + 20 quartine nuove regno-repubblica, alto valore catalogo, vendesi tutto euro 95,00 contrassegno. [Per info: 338-4125401] - GIRADISCHI - vendo coppia di giradischi professionali technics sl 1200 mk2- in ottimo stato completi di testine stanton. Causa inutilizzo [Per info: 333-9821004] - MONETE - Stupenda e rara serie Divisionale di 8 monete euro Città del Vaticano 2008, 3° emissione pontificato Benedetto XVI, in confezione zecca fdc, tiratura limitata 85.000 serie, vendesi euro 100 contrassegno. [Per info: 338-4125401] - PRODOTTI OMEOPATICI - vendo ottimi prodotti omeopatici provenienti da una multinazionale statunitense. [Per info: 328-9393157] -QUADRO - vendo olio su tela di Francesco Toraldo rappresentante il jazz. Misura 50 x 60 con autentica e archiviazione. [Per info: 338-6806666] -REGISTRATORI DI CASSA - Riv anni/64 e Ancker anni ‘70, funzionanti e in ottime condizioni, vendesi. Per collezionisti e/o antiquari. [Per info: 338-238954] - STUFA CAMINETTO - nuova, mai usata, completa di tubi, gomiti, girofumi, vendo a Badolato. [Per info: 349-2396430] - KIT PESCA - vendo kit per pesca completo, nuovo, con canna in fibra di carbonio di 4 mt, mulinello 6 cuscinetti, lenza, ami, esche, galleggiante e borsa. Il tutto a soli 40 euro. [Per info: 349-7024715]

Trattativa privata


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 39

SPECIALE ANNUNCI Per la casa Arredamento - Edilizia/sanitari/riscaldamento Elettrodomestici e casalinghi - Fai da te - Etc.

- ABITAZIONE- mobile su ruote coibentata 5 posti letto soggiorno servizi vendesi: 3333208062 -ARMADIO- laccato bianco metri due - quattro ante ottimo prezzo. Per info: 3357535149 -ARREDO CASA - vendo due poltrone con tavolinetto da salotto come nuove. Per info 333-3952113 -ARREDO CASA - vendo 5 porte in legno. Affare. Contattare il 349-7810858 -ARREDAMENTO - vendo sala da pranzo in legno laccato bianco: tavolo con inserti di cristallo, sei sedie, vetrina e contromobile basso. Prezzo affare. Tel. 340-3450642 -ARREDAMENTO - vendo poltrona regolabile con telecomando. Affare. Tel. 096131117 -ARREDAMENTO - tre rubinetti per vascadoccia, lavabo e bidet, Modello Zucchetti, cedo per non utilizzo, 80 euro in tutto con consegna a domicilio. Per info: 3207935230

luci perfettamente restaurato. Vendo 150 euro. Tel. 0961-31392 / 338-2462200 -MACCHINE PER PASTICCERIA - in ottime condizioni, usate poco. Tel. 333-4128518 - PER LA CASA - vendo due poltrone comodissime come nuove, prezzo da trattare. Tel. 333-3952113 (Soverato) - PER LA CASA - videocitofono nuovissimo, mai installato, completo di audio video e fili collegamento, ancora imballato con scontrino. Euro 100. Tel. 320-0885626 - PER LA CASA - antifurto professionale abitazione con combinatore telefonico, doppio sensore infrarossi senza fili e 2 telecomandi. Euro 80 non trattab. Tel. 3293091271 - PER LA CASA - antifurto per casa con combinatore telefonico, telefono fisso, sensore infrarossi e telecomandi, tutto nuovo vendo a 80 euro. Tel. 393-0002006 - PER LA CASA - antifurto professionale abitazione con combinatore telefonico, doppio sensore infrarossi senza fili e 2 telecomandi. Euro 80 non trattab. Tel. 3293091271

-ARREDAMENTO PER STUDIO - vendesi arredamento completo per studio composto da scrivania porta computer mobile vetrina ottimo prezzo. Per info: 393-3341326

- PER LA CASA - vendo tenda da sole per esterno, con cassonetto di protezione in alluminio metri 3,00 con estensione 2,70 Mt. Completa di braccetti in alluminio snodabili, tessuto Tempotest Para, nuova, euro 250, di facile istallazione. Dino Tel. 328-0255594

-FAI DA TE - vendo compressore 200 litri monofase.Marca Abac. Cell. 339-4731321

- TAVOLO IN MOGANO - vendo tavolo rotondo in mogano primi ‘900, perfettamente restaurato. 400 euro. Tel. 0961-31392

- FAI DA TE - vendo compressore nuovo lt. 50, con 3 uscite, usato solamente per 6 ore lavorative. Vero affare euro 120. Tel. 096131392 / 338-2462200 - LAMPADARIO - vendo lampadario primi novcento, cristallo gocce fiume Murano 18

NOVITA’ - PER LA CASA - PER LA CASA - tavoli per casa o locali pizzeria vendo legno massello vari tipologie e modelli presso aff. [Per info:333-3208062] - PER LA CASA - stufa catalitica, omologata Ce. Nuova euro 25,00. Specchio bagno - legno con 1 pensile - 2 lampadine colore noce, nuovo. Culla stoffa richiudibile euro 30,00 lenzuolini (3 cotone - 4 flanella) e piumino color verde euro 40,00. Copriletto singolo di cotone, a righe euro 30,00 e copriletto matrimoniale euro 50, 00. Lenzuola di flanella matrimoniali euro 15,00, singole euro 10,00. Lenzuola ,di cotone bianco matrimoniali, euro 35,00 singole euro 30,00. Teli bagno color rosa o azzuro euro 15, 00 cadauno. Tappeti scendiletto color crema euro 25,00 cadauno. Materassi singoli ortopedici euro 30,00 cadauno. Scrittoio cm 120 color noce 1 cassetto euro 70,00. Cucina metri lineari 2,25, color noce, top tipo marmo granito più cucina 4 xx e forno. ore pasti. Lavatrice Iberna, nuova color bianco euro 80,00. [Per info: 338-7726863 / 329-6172906] - PER LA CASA - forno per pizzeria o pub, 2 camere, 380 volt. Perfetto funzionante. Vendo prezzo affare. [Per info: 333-3208062] - VARIE - Chiosco mobile per frutta e verdura o altre cose. Vendo a prezzo aff. Tel.: 333/3208062 [Per info: 333-3208062] - POLTRONE - vendo due poltrone con tavolinetto in legno per salone molto comode prezzo da concordare [Per info: 333-3952113] - ARREDAMENTO - espositivo completo, costituito da n. 30 mensole in cristallo doppio e 9 montanti in alluminio preverniciato. Merce come nuova. Prezzo scontatissimo. [Per info:329-6173591]

INVIA I TUOI ANNUNCI

Hardware e Software Pc - Mac - Periferiche - Componentistica

- CASSE - per Pc Logitech 5.1 280Wrms nuove prezzo affare. Tel.333-2629489 - DVD E CD - 100+100 vergini, imballati, inutilizzati, produzione verbatim, garantiti, svendo per non utilizzo euro 55 e regalo borsa pelle porta cd. Non trattabile, possibile consegna a domicilio. Antonio 3341916114 -HARDWARE - vendo masterizzatore Pioneer, interno, nuovo con scontrino + 100 Dvd da registrare 16x. Euro 75 non trattabili. Tel. 393-7123789 -HARDWARE - vendo 100 Dvd Verbatim 8 x e 100 Cd min 52 x nuovi, sigillati. Euro 55 non trattabili compreso consegna a domicilio. Tel. 393-7123789 -HARDWARE -cerco memorie tipo Pc 100, Pc 133, Pc 266 e schede madri. Tel. 334 1443083 - HARDWARE - Pc Pentium III, monitor lcd 15’ piatto ( il Pc è nello schermo): lettore cd, floppy disk, 2 porte usb , Windows Xp Home. Euro 450,00. Tel. 347-6044514. - HARDWARE - vendo Pc, monitor Lg, stampante Hp e scanner Hp. Tel. 333-8616041 - HARDWARE - vendo scheda Pci videosorveglianza - digitalizzazione, 4 canali video, e 1 audio, completa di software per controllo gestione registrazione e allarme del computer Professionale. Svendo tutto a 50 euro. Tel. 329-391297 -LETTORE - dvd, dvx, mp3, mpeg 4 con schermo lcd 7 pollici, con batteria, borsa e cavi, completo, nuovo e con garanzia, 110 euro in tutto. Tel. 349-7725205 - MICROTELECAMERA - senza fili Wifi a colori con audio. Piccolissima. Ottima per videocitofono, videosorveglianza. Euro 60 non tratt. consegna a domicilio. Tel. 3293091271 -PS2 - modificata, un mese di vita, completo imballo originale, doppio joypad, 20 giochi e borsa, euro 180 non trattttabili. Dino 328-1073368 - RILEVATORE SUONI - a distanza di 200 mt con registratore digitale. Professionale. Euro 50. Tel. 320-7935230 - SOFTWARE - scheda pci acquisizione video, videosorveglianza con 4 ingressi video Rca e audio stereo . Controlla 4 telecamere con-

La modella della Service Data Bank Antonella Montesano con i coupon de ”La Piazza”

E’ possibile trovare i coupon de “La Piazza” nei seguenti punti di raccolta: Informatics and Office, via A. Lombardi, 6 e/o Service Dat a B ank srl, via A. Lombardi, 4 LAMEZIA TERME Bar Roma, Corso Numistrano CATANZARO

SOVERATO

Sam & Co., Corso Umberto I

temporaneamente con sofisticato programma di gestione per registrazione in base movimenti o altro. Svendo a 60 euro consegna a domicilio, valore 600 euro. Tel. 3341916114 - SOFTWARE - vendo giochi nuovi e originali per Pc: Panzers 2, Dungeon Siege, Martyn Mystere. Euro 25. Tel. 3287338390 - STAMPANTE - professionale a colori, con cartucce sigillate 15 gg di vita, studio cede causa doppio acquisto. Per info: 3487995939

Cerco e offro lavoro

- CANTANTE SOPRANO - offresi per matrimoni in provincia di Catanzaro. Tel. 3393540807 - CERCASI LAVORO - ventiduenne diplomata perito commerciale, cerca lavoro come segretaria o ragioniera, zona Catanzaro, no perdi tempo. 339-2244859 - CERCASI LAVORO - cerco lavoro come commessa, segretaria, baby sitter, centralinista, barista zona Cz. Tel. 338-2933689

- TASTIERA E MOUSE - vendo tastiera e mouse , sigillati. Vendesi causa acquisto periferiche wireless, euro 20. Per info: 3409272820

- CERCASI LAVORO - direttore tecnico per le agenzie di viaggi.Tel. 349-2873733

- TV LCD - vendo Samsung 27" con 5 anni di garanzia totale, nuova , prezzo affare. Cell. 333-2629489

- CERCASI LAVORO - chef cucina valuta seria proposta di lavoro zona Cz. Tel. 3336684448

- VIDEOGAME - vendo Play Station 2 Slim nuova, modificata con chip matrix, 1 mese di vita, completa imballo, perfetta con secondo joypad e 20 dvd giochi nuovi e borsa porta cd. Tel. 389-0510498

- CERCASI LAVORO - come portiere di stabile o notturno in hotel. Ottima conoscenza inglese. Non pratico computer. Tel. 3396057724

- X-Box - vendo modello silver, fornita di due joypad (uno non originale) più gioco “pro evolution soccer 4” del valore di Euro 49,90.Usata pochissimo, euro 130,00. Telefonare ore serali al 338-6507689 - X-Box - vendo o scambio giochi X-Box e X-Box 360 Tel. 333-2629489

- CERCASI LAVORO - qualificato acconciatore cerca lavoro come parrucchiere per uomo a Catanzaro e provincia. Tel. 0967576634 - CERCASI LAVORO - grafico impaginatore conoscenza Photoshop, Illustrator ed Xpress, anche in ambiente Mac. Tel. 0961747066


40 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE ANNUNCI CERCASI TALENTI - CATANZARO- Sai suonare ma non hai uno spazio dove poterti sperimentare?Vuoi conoscere altre persone che hanno la tua stessa passione e con loro magari formare un gruppo davvero unico e speciale? Allora che aspetti! Vieni a trovarci al Centro Poli…Valiamo in via D.Marincola Pistoia a Catanzaro al secondo piano dell’edificio B.Chimirri, il lunedì o il martedì dalle 17:00 alle 19:00. Siamo alla ricerca di giovani ragazzi/e con la voglia di esprimersi attraverso le note e non solo! Ti aspettiamo! [Puoi anche contattarci ai seguenti numeri: 0961-752158, 333-4893092, 3389155521]

- CERCASI LAVORO - insegnante impartisce lezioni private ad alunni di scuola elementare e media. Catanzaro Lido e zone limitrofe.Per info: 320-0642630 - C ERCASI LAVORO - laureata, con esperienza, impartisce lezioni di italiano, storia, geografia, francese, storia dell’arte a studenti di scuole medie inferiori e superiori. Tel. 0961-720853 / 349-7869484

- LEZIONI PRIVATE - laureata in economia e commercio offre collaborazione per battitura e stesura tesi di laurea materie economiche - giuridiche. Tel. 3204059038

- CERCASI LAVORO - pulizie per uffici privati e locali commerciali. Zona Catanzaro, Soverato. Manutenzione di giardini comprensorio da Copanello a Badolato Tel. 393-9653688

- LEZIONI PRIVATE - si eseguono presso il proprio domicilio lezioni di alfabetizzazione informatica: uso della posta elettronica, creazione e gestione di siti internet e blog personali. Lezioni personalizzate ed economiche. Info 329 -1644739

- CERCASI LAVORO - diplomata analista contabile con esperienza di 7 anni cerca lavoro come segretaria o ragioniera. Tel. 338-6118277 - CERCASI LAVORO - soldato in congedo cerca lavoro come: autista, persona di fiducia, custode, presso aziende o privati. Massima serietà. Tel. 329-6470546

- C ERCASI LAVORO - manutentore di appartamenti chiusi e sorveglianza. Zona Soverato, Davoli e Montepaone. Tel. 347-1282118

- CERCASI LAVORO - eseguo saltuariamente lavori con motosega e con decespugliatore. Euro 15,00 ad ora. Automunito. Tel. 0963-367370

- C ERCASI LAVORO - laureata in lingue moderne esegue traduzioni di qualsiasi testo nelle seguenti lingue: tedesco, inglese, francese e russo. Zona Catanzaro. Per info: 339-7408756 / 0961-925189

- COLLABORAZIONE - sei un valentissimo ingegnere ma per natura poco fantasioso scenograficamente parlando? Telefoniamoci,- conosciamoci, uniamoci cercando di collaborare insieme. Io sono creativo edil - turistico e non solo, che non vuole rubare la scena a nessuno ma solo lavorare dietro le quinte con tranquillità e serenità che ne dici? Tel. 096897344

- C ERCASI LAVORO - cerco lavoro come baby sitter. Zona Catanzaro (Mater Domini, Cavita, S. Antonio). Per info: 3494501923

-LEZIONI DI CANTO - soprano diploma conservatorio impartisce lezioni private di canto lirico e moderno zona Catanzaro Lido. Tel. 339-3540807

- CERCASI LAVORO - restauratore di mobili antichi e di infissi in legno mette a disposizione la propria esperienza per privati e aziende interessate. Zona di Catanzaro e provincia. Per info: 3339451983

- LEZIONI PRIVATE - Laureata impartisce lezioni private a ragazzi di scuole elementari e medie. Tel. 334-3856339

- CERCASI LAVORO - pulizie domestiche o uffici privati. Solo pomeriggio. Tel 3299631120

- LEZIONI PRIVATE -professoressa di matematica impartisce lezioni a studenti di tutte le scuole e universitari. Tel: 3392012870

- C ERCASI LAVORO - laureato in Economia Aziendale, esperto in contabilitàrendicontaziome-progettazione, si propone per attività amministrativa e contabile a Crotone. Tel. 320-4822311

- C ERCASI LAVORO - chef di cucina con esperienza, serio, professionale e capacita gestionali valuta serie proposte di lavoro o gestione attivita. Tel. 366-4130162

- C ERCASI LAVORO - laureata in economia e commercio, impartisce lezioni a studenti di scuole elementari, media e superiore. Tel: 320-4059038.

- LEZIONI PRIVATE - insegnante con pluriennale esperienza impartisce lezioni private ad alunni di scuola elementare e media. Catanzaro Lido e zone limitrofe. Tel. 320-0642630

- LEZIONI PRIVATE - laureata in lettere impartisce lezioni private a studenti di scuole elementari, medie e superiori. Tel. 333-5787816

- CERCASI LAVORO - per stiratura, lavanderie e cliniche private Tel. 338-4363216

- LEZIONI PRIVATE - vuoi imparare a suonare la chitarra, le tastiere, il basso, la fisarmonica, ad orecchio senza conoscere il pentagramma in sole 25 lezioni? Tel. 0961-761792 / 338-5456039

- CERCASI LAVORO - educatrice esperta in ambito familiare,diplomata Irsef-Ageabilitata alla formazione di adulti e genitori,cerca lavoro part-time c/o ludoteche, asili nido, centri per minori, etc. Per informazioni 338-2642750

- LEZIONI PRIVATE - laureata in scienze dell’amministrazione con 110/110, impartisce lezioni a studenti di scuola media, superiore e università. Già tutor presso la facoltà di Giurisprudenza. Tel. 338-4917999

- LEZIONI PRIVATE - si impartiscono lezioni di italiano, storia, geografia, spagnolo e inglese per tutti i livelli d'istruzione, compresi quelli universitari. Tel. 0961-723542. -LEZIONI PRIVATE - laureata in lingue inglese e tedesco, impartisce lezioni private zona Squillace, Stalettì, Montauro, Montepaone e Soverato. Tel. 3282749486. -LEZIONI PRIVATE - si impartiscono lezioni di design urbano, design progettuale, anatomico, fumettistica, stilistico. Zona Soverato. Tel. 339-3911788 - LEZIONI PRIVATE - laureanda in lingue e letterature straniere impartisce lezioni private di inglese, francese, tedesco e materie umanistiche per scuole elementari, medie e superiori. Zona Catanzaro e provincia. tel. 338-1122270 -OFFRESI CONSULENZA - bancario in pensione, con decennale esperienza di direzione di filiale, offre consulenza indipendente e neutrale su mutui, rinegoziazione e portabilità.Tel. 388-9360078. -OFFRESI CONSULENZA - anziano esperto di marketing internazionale, settore enogastronomico, con bagaglio di oltre 5000 operatori del settore di tutta Europa, offre consulenze a serie aziende dello settore. Tel. 393-8195460 -OFFRESI CONSULENZA - multinazionale cerca in provincia di Cz, Kr, Vv e Rc per apertura di zone di vendita diretta articoli casalinghi, persone anche prima esperienza.Hai gestito gruppi di vendita? Cerchi una nuova emozione? Stiamo cercando te! Invia il curriculum vitae al fax 0968-439046 per fissare un incontro. Tel. 337-981564 - OFFRESI LAVORO - La De Agostini in collaborazione con la Walt Disney e Sony

CORSI DI LINGUE L’associazione culturale “Luna di Cristallo” di Catanzaro, organizza Corsi di Dizione: 1°, 2°,3° livello di base e 1°,2°,3° livello di perfezionamento; Corsi di Inglese: 1° livello di base e 2° livello di perfezionamento. I corsi avranno inizio a partire dal 15 settembre 2008; i corsi successivi inizieranno a cadenza mensile [Per informazioni ed iscrizioni: Tel. 349-1077270 ]

seleziona per la Sese di Catanzaro 4 diplomati anche prima esperienza di lavoro, si richiede età 20/40 anni diploma o laurea. Disponibilità immediata offresi corso di formazione a totale carico dell'azienda, l'azienda valuterà, con il candidato, in Sede di colloquio diverse opportunità contrattuali.Si prega inviare Curriculum Vitae. Tel. 0961/79285. n_leuzzi@virgilio.it - OFFRESI LAVORO - Società romana con esperienza pluriennale nel mondo della musica, ricerca voce femminile per progetto invernale. Inviare curriculum vitae, foto e cover in mp3 a: info@tweetymanagement.com - OFFRESI LAVORO - multinazionale settore energia per apertura nuova sede ricerca personale per assunzione immediata. Tel. 091-6315750. selezioni@dsitalia.net - O FFRESI LAVORO - si ricercano collaboratori per apertura agenzia finanziaria zona Soverato. Tel. ore ufficio 3207984663 - O FFRESI LAVORO - cercasi giovani diplomati- laureati da avviare come agenti in attività finanziaria. Inviare curriculum al fax: 0968-23137 o email: recruiting@prestitofacile.biz - O FFRESI LAVORO - agente in attività finanziaria settore credito, cerca mediatore creditizio per apetura agenzia in società. Zone Vibo Valentia, Lamezia Terme e Soverato. Tel. 0961-742017 / 3338328044 - O FFRESI LAVORO - Fastweb cerca agenti in Toscana. Si offre alloggio e altre provvigioni. Tel. 0571-1960074 - O FFRESI LAVORO - cerchi un buon lavoro part-time o a tempo pieno? L’attività Amc è semplice, per iniziare non devi investire denaro. Amc ha previsto per te un corso di preparazione gratuito. Interessante retribuzione. Colloquio informativo Tel. 0968-439046 / 337-981564 - OFFRESI LAVORO - cercasi ragazza per animazione, karaoke e pianobar. Per Info: 338-9804984


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 41

SPECIALE ANNUNCI CERCASI LAVORO - CERCASI LAVORO - Due giovani 23/25 anni, automuniti cercano lavoro a Catanzaro come lavapiatti o in impresa di pulizie. Disponibilità da lunedì a sabato, max 4 ore al giorno. Max serietà. [Per info 340-8983007] - CERCASI LAVORO - Bar ladies con esperienza disponibilità nei week end Provincia di Cz [Per info 327-7731940]

CALABRIA

- CERCASI LAVORO - cuoco referenziato serio e professionale con capacita gestionali valuta serie proposte di lavoro o gestione attivita astenersi perditempo [Per info 338-9286560] - CERCASI LAVORO - cuoco chef cucina serio professionale cerco lavoro per la stagione estiva 2008 anche tutto l'anno,per informazioni senza impegno da parte vostra [Per info: 329-4337337] - CERCASI LAVORO - cerco lavoro come autista. [Per info: 333-6797896] - CERCASI LAVORO - madrelingua inglese offre i seguenti servizi: traduzioni generiche e commerciali, lezioni private, accompagnatrice turistica per la Regione Calabria. [Per info: 333-2544560] - CERCASI LAVORO - ventiduenne diplomata in perito commerciale, cerca lavoro come segretaria o ragioniera zona Catanzaro. No perditempo [Per info: 339-2244859] - CERCASI LAVORO - si eseguono lavori al tombolo, max serietà. Telefonare ore pasti [Per info: 339-1114339] - CERCASI LAVORO - Nail Art, allungamento unghie con effetto naturale ed eventuali decorazioni a scelta. Anche a domicilio [Per info: 333-2206813] - LEZIONI PRIVATE - privato impartisce lezioni di matematica, chimica e fisica a ragazzi delle scuole medie e superiori nelle zone di Squillace lido e Catanzaro [Per info: 333-7810392] - LEZIONI PRIVATE - professore di matematica impartisce lezioni private a studenti per tutti i livelli di istruzione. Località Ruggero di Sellia Marina. [Per info: 339-6331789] - LEZIONI PRIVATE - ex docente scuola informatica impartisce lezioni di informatica di base, Word, Excell, Access, Power Point, Internet, anche al proprio domicilio. [Per info:392-1311913 / 349-373791] - CERCASI LAVORO-come custode e guardiano Sono disponibile a tempo pieno a trasferire la mia vita insieme alla mia famiglia in ogni parte d’Italia e all’estero a fronte di seria proposta, per offerta di stipendio, etc. [Per info:339-3188116 email stozip@yahoo.it] - CERCASI LAVORO- come autista. In possesso di patente C più E più patentino Adr. [Per info: 331-4786176] - CERCASI LAVORO - 39enne,sposato con due bambini, cerco lavoro come portiere o custode di condominio,( garantita massima serietà e dedizione), in Catanzaro e Provincia. [Per info: 334-9251527] - CERCASI LAVORO - laureata cerca lavoro come baby sitter o segretaria max serietà e disponibilità. [Per info: 377-1131378]

ANTONIO ROMEO “Sono Calabrese. Ho girato l’Italia in lungo e in largo. Nella mia parentesi lavorativa milanese mi sono bruciacchiato le dita nei migliori ristoranti (toscani, lombardi, veneti, pugliesi, romani e campani), che si trovavano nella capitale economica d’Italia. Ho appreso i segreti della cucina regionale italiana. Tutte queste esperienze e ricordi costituiscono un importante filo conduttore diverso in ciascuno di noi, che si esprime anche nelle scelte di queste ricette”. Attualmente Antonio Romeo fa parte del qualificato corpo docente dell’Ipssar di Soverato.

- OFFRESI LAVORO - palestra cerca istruttrice di aerobica e fitness. Per info 349-1907669 - OFFRESI LAVORO - Avviata scuola di Danza a Cz lido cerca per l'anno accademico 2008/2009 le seguenti figure professionali: insegnante di danza classica metodo vaganova, età superiore ai 20 anni, possibilmente diplomata e con esperienza; insegnante danza del ventre; insegnante yoga; istruttore aerobica e step; istruttore pilates; istruttore kichboxing o aerobox. Astenersi perditempo. Per info: 329-2247666 - O FFRESI LAVORO - agente commerciale (Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia) Charisma, società di ricerca e selezione del personale,ricerca per importante azienda che opera nel settore informatico n°3 agenti per la vendita di un software gestionale con un marchio già affermato. Il candidato ideale possiede almeno un diploma di scuola superiore, precedente esperienza di vendita,forte motivazione ai rapporti interpersonali. Completano il profilo il possesso di ottime doti comunicative e di leadership.Si offre fisso mensile di 500 euro + 5% dell'imponibile sulle vendite del software. Per eventuali chiarimenti può contattarci allo 081-5824911 oppure info@charismahr.it - S ERVIZI MUSICALI - Roberta e Mario.... ed è tutta un’altra musica. Servizi musicali, Piano-Bar e Karaoke. Un vastissimo repertorio dagli evergreen alle ultime novità di domani. Per info 338-7584707 / 339-8695671 oppure email casalingo46@libero.it,sorborecord@email.it - O FFRESI LAVORO - Avon con offerte vantaggiose cerca presentatrici da inserire in azienda per un lavoro che non richiede costi e spostamenti. Per info: 328-9393157 - O FFRESI LAVORO - scuola affermata, ricerca insegnante di danza classica, insegnante di break dance. Max serietà. Per info: 339- 6659842

PREPARAZIONE:

Setacciate la farina dentro una ciotola profonda e, mescolando con una frusta, diluitela con l'acqua fredda necessaria CUCULLI DI CECI per ottenere una pastella densa. Sbriciolate il lievito dentro una tazza, Ingredienti: diluitelo con poca acqua appena tiepida e unitelo alla pastella, amalgamando 400 g di farina di ceci; con cura. Coprite la ciotola e lasciate lie20 g di lievito di birra fre- vitare il composto per qualche ora o sco; maggiorana fresca o anche per tutta la notte.Al momento di secca; sale. Olio di oliva per friggere, mescolate energicamente la pastella unendovi anche una cucchiaiata friggere. di foglioline di maggiorana. Mettete sul fuoco la padella con abbondante olio e, quando è molto caldo (175°), versatevi l'impasto a cucchiaiate. Friggete pochi cuculli alla volta in modo che la temperatura dell'olio non si abbassi e lasciateli cuocere per pochi minuti, fino a quando saranno ben gonfi e dorati. Scolateli, passateli su un doppio foglio di carta da cucina e serviteli caldi, spolverati di sale. Tempo di preparazione: 10 minuti + il riposo tempo di cottura: 30 minuti.

CONSUMA E SPENDI CALABRESE Campagna d’informazione del Domani volta a valorizzare e promuovere i prodotti agricoli e alimentari regionali

puoi seguirla anche su:

www.ildomanionline.it ci leggono migliaia di Calabresi nel mondo!!!!!!

- O F F R E S I L A V O R O - responsabile settore formazione (Catanzaro) - Azienda plurisettore (informatica e tecnologia, ambiente e comunicazione, ricerca e sviluppo) ricerca per creazione nuovo canale un responsabile settore formazione. Il profilo ricercato si occuperà di progettare, gestire e coordinare i progetti di formazione aziendale. Il candidato ideale possiede elevate capacità organizzative e gestionali, tali da sviluppare il canale formazione verso il target aziende. L'azienda è disposta a valutare con il candidato diverse opportunità contrattuali. Per eventuali chiarimenti può contattarci allo 081-5824911 oppure info@charismahr.it - O F F R E S I L A V O R O - studio medico cerca estetista di bella presenza. Massima serietà. Tel. 330-828293 - OF F R E S I L A V O R O - agenzia finanziaria cerca mediatori creditizi in attività per offrire mandato di collaborazione. Fisso + provvigioni. Tel. 0961-742017 / 3338328044 - OF F R E S I L A V O R O - si ricerca personale da inserire in ciclo produttivo di tappezzeria: sarte, falegnami, operai generici. Tel. 340- 3693558 - OF F R E S I L A V O R O - ARtrade azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di arredamenti commerciali cerca 2 grafici esperti in modellazione e animazione 3d. Inviare un dettagliato curriculum, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L. 196/03 ricercaesviluppo@artradegroup.com oppure compilare il modulo presente nella sezione “Lavora con noi” del sito www.artradegroup.com O F F R E S I L A V O R O - lavoro immediato nella gastronomia italiana nel mondo. Tel. 001-2108073989 oppure email info @ gastrounion. com / sito: www.gastrounion. com

OFFRESI LAVORO - O F F R E S I L A V O R O - Ristorante bar pizzeria in zona Simeri Mare (Catanzaro), cerca cuoco con esperienza e personale per pulizie cucina. [Per info: 338-6156706 / 334-8038516] - O F F R E S I L A V O R O - Cercasi: cameriere e cuoco con minimo di esperienza per stagione estiva. [Per info: 334-8038516 / 338-6156706] - O F F R E S I L A V O R O - associazione sportiva, con sede a Montepaone Lido, cerca collaboratori sportivi. In qualità di istruttori (danza, aerobica, difesa personale ecc) [Per info: 334-2296004] - O F F R E S I L A V O R O - La Misa Group/Castrovillari, agenzia di produzioni eventi moda - spettacolo e pubblicità, operante su tutto il territorio nazionale ed estero. Ricerca: in tutta la Calabria. Agenti e rappresentanti da inserire nel proprio organico anche prima esperienza. Per contatti: Misa Group/Castrovillari [Per info 0981-489413; Fax 0981489413 o compilare il format sul sito www.misagroup.it/castrovillari alla voce lavora con noi o inviare Curriculum a castrovillari @ misagroup.it] - O F F R E S I L A V O R O - Addette alla vendita, per azienda leader nel settore abbigliamento selezioniamo due unità per la provincia di Catanzaro. Buone capacità relazionali, dinamismo e attitudine al lavoro di squadra le caratteristiche richieste per far parte dello staff del punto vendita. Requisiti: gradita esperienza nel ruolo, conoscenza base del pc, predisposizione ai rapporti interpersonali e bella presenza completano il profilo. Orario: Full time. Sede di lavoro: Catanzaro Lido [Inviare curriculum allegando una foto al seguente indirizzo e-mail: lavoro.personale@libero.it]


42 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE ANNUNCI - OFFRESI LAVORO - Igda service seleziona 4 diplomati/e da inserire nel proprio organico produttivo di consulenza alle vendite-no porta a porta per le zone della piana di Gioia Tauro e Vibo Valentia. Età 20/35 anni. Disponibilità immediata. Si offre fisso mensile di euro 1.200,00+over. Corso di formazione a carico aziendale. Inviare cv allo 0966504458 oppure email salvatore.caiulo@ simail.it. 89013, Gioia Tauro via Regina Elena,14 - O FFRESI LAVORO - azienda in espansione nel Basso Ionio ricerca personale manageriale per semplice lavoro promozionale. Zona Soverato e dintorni. Ottimo guadagno.Per info 339-3911788 - O FFRESI LAVORO - cercasi cuoco serio, professionale, referenziato per la stagione estiva 2008 /anche intero anno presso hotel ristorante in attività da 30anni. Max serietà, no perditempo.Per info: 0961-963135 / 3397474336 - O FFRESI LAVORO - Bynameeting spa, azienda leader nel trading di energia elettrica e gas naturale, con sede a Milano, ricerca per la regione Calabria, agenti plurimandatari. Inviare curriculum vitae al numero 02-70057069 - PUBBLICITÀ - attacchino professionista esegue grandi campagne di affissioni manifesti da Catanzaro a Monasterace e Serra San Bruno. Massima serietà esperienza. Tel. 347-1282118

CERCASI - COMPUTER - compro computer portatili guasti o non funzionanti, tel ore serali. [Per info: 340-7911541] - VIDEO PROIETTORE - Cercasi urgentemente video retro-proiettore completo di schermo gigante dotato di ingressi pin-jack e normali. [Per info: 329-7789377 - Francesco]

-SERVIZIO TAXI - se avete bisogno di spostarvi per lavoro o altro dall’ aereoporto di Lamezia - stazione c.le servizio h 24 per info www.taxiincalabria.com. Telefonare 338-8488642 / 329-4127415 - OFFRESI LAVORO - azienda leader di produzione e creazione di centri di estetica all'avanguardia, ricerca e seleziona estetiste da inserire nei centri di altissimo prestigio in Catanzaro e provincia. Inquadramento contratti nazionali. Formazione a carico dell'azienda.Per info contattare Globus: 0831-529119

Audio - Video e telefonia Audio - Video - Telefonia - Poiettori - Home theatre

- ANTENNA - vendo antenna Gps esterna (nuova) euro 50. Tel. 338-8144510 - AUDIO - noleggio impianti audio e sistema videoproiezioni per convegni, riunioni, meeting e comizi. Tel. 368-3187350 - AUDIO - vendo cd karaoke con oltre 25.000 basi aggiornatissime, tutte con testo karaoke sincronizzato da suonare su computer o tastiere solo 50 euro. Tel.328-5303898 - AUDIO - vendo e scambio cd di heavy metal, hard rock, black, power, classic, glam, thrash, gothic, doom, epic, street, death, ebm, grind, symphonic.Tel. 339-5491794 - AUDIO - vendo lettore cd per auto marca Pioneer con 4 casse, amplificatore da 200 watt e caricatore per 6 Cd. Tel. 348-7333429 - AUDIO - Fbt 6000W, da esterno, ideale per posti fissi + 2 finali di potenza Fbt 750W+750W in Rms + mixer Fbt 6 canali preamplificato e attrezzatura varia. Stima valore dopo visione. Tel 338-8192460 - KARAOKE - Programma per trasformare il Pc in un karaoke professionale con 70.000 basi aggiornatissime, testo sincronizzato uso professionale o domestico. 50 euro Tel. 340-7365074

- CINEPRESA PROFESSIONALE - vendesi per veri amatori tipo giornalisti, modello Explorer Philips da riparare anche se tenuta in ottime condizioni. Regalo valigia, treppiede e altro. Euro 600 trattabili. Tel 0968-97344 ore pasti - COVER TELEFONINO - vendo 4 cover per Nokia N70, diverso colore, carica batteria auto+casa, batteria 900 mAh, nuovi mai utilizzati 30. Tel. 334-7437897 - DVD - vendesi Queen, Simonandgarfunkel, Nomadi, Festivalbar, Toto, Celentano, Pinkfloyd Pfm, Genesis, Direstraits, Deeppurple, Zero. E tanti altri basta chiedere. Info: fabri9@tin.it oppure tel. 338-8979415 - DVD - karaoke con 50.000 basi aggiornatissime testo sincronizzato per computer o tastiere uso professionale o domestico 50 euro. Tel. 340-7365074 - FOTOCOPIATORE - vendo Rex Rotary 8722 Z, ottimo stato, prezzo affare. Tel 328-0283944 - HI - FI - autoriadio Sony Xr-C 8100 r frontal. estraibile e caricatore sony cdx715 10 dischi. Prezzo affare. Tel 333-9744598 - HI - FI - amplificatore per auto audison lr 72 con coppia casse rcf dx130 70w come nuovi prezzo affare. Tel 333-9744598 - LETTORE DVD - audiola dvd poco usata 992 rds e antenne sony vca 116. Vendo. Funzioni: lettore mpt-collegamento play stationtv-av-rgb. Ottimo prezzo. cell. 329-873014 - MACCHINA FOTOGRAFICA - vendo macchina fotografica Fuji con zoom grandangolare e borsa professionale. Tel 333- 8616041 - MACCHINA FOTOGRAFICA - vendo macchina fotografica digitale Pentax. Tel. 3389142917 - MICROCAMERA - ricevitore senza fili da 250 mw portata 100 metri. Professionale, video a colori e audio perfetto. Ottima per videocitofono, videosorveglianza, intercettazzione ambientale. Completa di tutto, euro 60 consegna compresa. Tel. 334-916114

- MICROFONO - vendo microfono senza fili, Db - multiricevitore e alimentatore. 3387124279 - NAVIGATORE SATELLITARE - antenna Gps bluetooth Nemerix 16 canali con programma Tom Tom per tutti i cellulari symbian, nuovo, completo, euro 82 compreso consegna a domicilio. Tel. 329-3091271 - NAVIGATORE SATELLITARE - Tom Tom Go910 con accessori (nuovo e aggiornato) euro 350. Tel. 338-8144510 -PIANOFORTE - vendo a coda di marca rinomata (prezzo affare). Tel. 330-228247 - NINTENDO DS - Light Nuovissimo completo di imballo, con modifica R4 più memoria da 1 gb, più giochi. Due mesi di vita, ancora in garanzia, con scontrino. Euro 180 non trattabile. Disponibile qualsiasi prova. Tel. 344-9563480 -PLAY STATION 2 - più 11 giochi più memory card (play e giochi con meno di 1 anno di vita) Solo 200 euro. Tel. 349-8347826 - PROGRAMMA - programma karaoke per trasformare il Pc in un karaoke professionale con 70.000 basi aggiornatissime, testo sincronizzato uso professionale o domestico 50 euro Tel.340-7365074 -TELEFONIA - Nokia 6310 nuovo, garanzia, per car kit auto Wolkswagen, Bmw, Audi, Mercedes, Opel, Alfa Romeo. Completo manuale e confezione originale, garantito. Euro 150 non trattabile. Tel. 393-7123789 -TELEFONIA - Nokia N95 nuovo, con doppia batteria e scatolo anche touch screen e con doppia sim funzionante contemporaneamente in esclusiva assoluta, vendo a euro 250. Tel. 393-7123789

PER ILTUOSPAZIO IN QUESTARUBRICA:

- E MAIL: lapiazza@ildomani.it - FAX: 0961.903801


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 43

SPECIALE CASE posto da: ingresso soggiorno, angolo cottura, 2 vani letto, bagno, due balconi, cantina, posto auto chiuso. euro 160.000 Tel. 339-4265337 - CATANZARO - vendesi appartamento, Catanzaro zona Cavita, cucina -soggiornosalone-tre camere-doppi servizi-balconiposto auto, mq 145 circa. Tel. 3338094508 / 333-8927584.

Intrattenimenti - Strumenti musicali - Bici - Libri

- ATTREZZATURA PER PALESTRA - spalliera, tappeti, panche, vendesi. Tel: 3333208062. - ATTREZZATURE S PORTIVE - vibromassaggiatore a fascia vendesi euro 70,00. Leg.Extencion + curl euro100,00. Panche (n.9 ) e sgabelli (n.10) per spogliatoi euro150. Tel. 0967-522465 - ATTREZZATURE S PORTIVE - sauna finlandese per due persone 130x130x210 cm vendesi euro1.200. Specchio quadrettato su carrello mobile per ginnastica correttiva + panca trapezoidale euro 400,00. Pesi in ghisa Kg.170 euro 1,00 al Kg. Tel. 0967522465 - ATTREZZATURE S PORTIVE - vendesi, portabilancieri 7 posti (Technogym) euro 150. Torsion-disk doppio (Technogym) euro 150. Serie manubri in ghisa da Kg.1 a Kg 10 coppie con portamanubri euro 250,00. Tel. 0967-522465 / 338-7747684 - ATTREZZATURA SPORTIVA - palestra professionale Ferrox, modello Pro, nuova ancora imballata, vendo causa dimensioni. Prezzo affare. Tel 333-9744598 - ATTREZZATURE S PORTIVE - per palestra: spalliere, panche, bilancieri, manubri, attrezzi fitness, cyclette, spinning, step, tapis roulant professionale. Tel. 0961-751944 ore pom. - ATTREZZATURE S PORTIVE - elettrostimolatore Gold Nhand 502, tipo Tesmed, 6 programmi, 2 canali, 4 elettrodi, potente, mai utilizzato. Svendo 30 euro. 320-8106395 - FUMETTISTICA - Numeri vari, 224, Diabolik. 0, 50 euro. Tel. 328-4040603 - MODELLISMO - Pit Bike Cross 250 cc 4 tempi 25 cv italiana, 5 marce, freni a disco, accensione elettronica, nuova, garanzia, lunga 160 cm alta 90 cm, cerchi 19 ant7 16 pollici, grandissima, solo out road, euro 950. Tel. 393-7123789 - MODELLISMO - aero sky master modellino scala 1:30, lungo 59 cm, telecomando 47 mhz, nuovo, imballato. Vendo per inutilizzo euro 65. Tel. 329-3091297 - MODELLISMO - Mercedes con motore a scoppio, modello in scala 1:6. Con 2 marce completa, nuovissima, valore 1.000 euro. Svendo per inutilizzo 350 euro. Tel. 3930002006 - MODELLISMO - vendo auto off road kyosho

elettrica scala 1:10 2 Wd in Bc completa di radiocomando 2 canali nuovo, caricabatteria e 3 pacchi batteria (power pack) a soli 70 euro. Tel. ore serali al 329-4304714 - MODELLISMO - vendo 2 auto con motore a scoppio scala 1:8 modello Crono Prima 4 Wd rally game in Bc complete di radiocomando 2 canali,motore con avviamento a strappo e diversi ricambi.Il tutto a 500 euro. Tel. ore serali al numero 329-4304714 - MODELLISMO - elicottero Dragon Fly con telecomando lungo raggio, a batterie ricaricabili, 2 canali, 14 minuti autonomia, lungo 55 cm, ultraleggero, nuovo. Vendo a 45 euro non trattabili. Tel. 393-7123789 -PANCA ADDOMINALI - Ab king pro III, pagata 120 euro, svendo a 60 euro, imballata, completa, dimostrabile l’acquisto. Tel. 334743789 - ROULOTTE - 4/6/8 posti letto vendesi. Tel: 333-3208062 -TAPIS ROULANT - new model 2007 “be free” con misuratore body fat e handpulse, 12 programmi, nuovo vendo causa doppio regalo a euro 199. Tel. 328-6117509

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abitazione e uso commerciale

TRATTATIVA PRIVATA APPARTAMENTI IN VENDITA -BADOLATO - vendesi appartamento in ottime condizioni sito in Badolato marina a 300 metri dal mare di circa 135mq, 3 stanze letto, soggiorno, cucina, bagno e rispostiglio. euro 90.000 trattabili. Tel. 328-3675468. -BADOLATO - vendesi appartamento rustico in ottime condizioni a Badolato marina a 300 metri dal mare di circa 120mq, 3 stanze letto, soggiorno, cucina, bagno e rispostiglio. euro 50.000 trattabili. Tel. 328-3675468 - CARAFFA - appartamento su due livelli ristrutturato con giardino e magazzini. Tel 330-583213 (op) - CATANZARO - lido, via Crotone, vendesi appartamento costruzione recente mq 85, arredato più terrazzo mq 5. Box per tre posti auto e parcheggio condominiale. Trattative riservate, no perditempo, no agenzie. Tel. 335-8772859 - CATANZARO - lido, zona Casciolino vendesi appartamento di 90 mq circa, com-

- VARIE -CATANZARO - vendesi avviata edicola cartoleria. [Per info: 389-1983286 ]

- CATANZARO - Bambinello Gesù appartam. di mq 85 ottime condizioni: soggiorno, cucina, 2 camere da letto, 2 bagni, ripostiglio e cantina in palazzo ristrutturato con ascensore e cancello automatico. Tel. 333-1775865

-CATANZARO - vendesi attività avviata: bar, rosticceria, tavola calda, tabacchi volendo anche impianto benzina a S. Maria di Catanzaro [Per info:328-0021229]

- CATANZARO - loc. Pontegrande, vendesi in via E. Vitale, appartamento mq. 110 circa. Tel. 338-3069542 / 338-3263949

-CATANZARO - fittasi magazzino mq 45 circa per uso Studio o Commerciale in Piazza Procopio a Santa Maria di Catanzaro. [Per info: 338-5858098]

- CATANZARO - vendesi appartamento mq. 140 mq in via Bambinello : salone doppio, sala soggiorno, 2 camere da letto, doppi servizi, cucina abitabile con attiguo balcone verandato, 3 ampi balconi, posto auto chiuso, cantina . Soleggiatissimo. Tel. 347-4952430

-CATANZARO - fittasi appartamento arredato o non arredato, 2 stanze da letto e soggiorno, cucina grande, lavanderia, doppi servizi sita in via Santa Maria di Catanzaro fornita di mezzi pubblici. [Per info: 338-5858098]

- CATANZARO -- lido, privato vende villa mq 180 su due livelli praticamente nuova con rifiniture di pregio, dotata di ampio giardino mq ca 600 in parte piastrellato e illuminato con faretti esterni. Tel 3470631638 / 0961-31273. No agenzie

Viaggi, sport e tempo libero

LE NOVITA’

- CATANZARO - appartamento 150 mq. zona Aranceto, ultimo piano, termoautonomo, ampio salone, 2 camere, cucina, soggiorno, disimpegno, lavanderia, doppi servizi, cantina, posto auto riservato, vista panoramica. Prezzo interessante. Tel. 347-007433 - CATANZARO - via Conti di Loritello, Parco dei Principi, residence appartamento di 105 mq utili. Composto da ingresso, salone doppio, cucina abitabile, 3 camere letto, doppi servizi, balconi su 3 lati e cantina di 35 mq, euro 160.000. Tel. 3395723679

-CATANZARO - via Borelli (vicino chiesa conventino) fittasi locale commerciale da adibire ad attività, studio o deposito. Mq 28 circa e 15 mq di soppalco [Per info: 339-8630701 / 0961-774532] -CATANZARO -cedesi impianto carburanti con bar tavola calda pizzeria rosticceria e tabacchi, zona Catanzaro [Per info: 333-4293914] -CROPANI - vendesi terreno agricolo di circa 15 ettari alberato a parco naturale [Per info: 0961-961182 / 338-6323656] -CROPANI - marina, pizzeria città calabria vendesi o affittasi [Per info: 0961-961182]

- CATANZARO - via Conti di Loritello, Parco dei Principi, mansarda 35 mq con bagno e camino. Ottime condizioni euro 40.000. Tel. 339-5723679

-DECOLLATURA - frazione Adami, nella centrale via Gorizia, vendesi avviatissima attivitaà di modernissimo bar-tabacchi, compreso arredamento e licenza di avvio attività. Il prezzo trattabile è di euro 60.000,00. [Per info 392-6167207]

- CATANZARO - vero affare, euro 100.000, vendo appartamento in via San Francesco - Località Bellavista - sito a piano terra di mq 90 più locale a uso magazzino di mq 25,5. Per informazioni contatare il 320-7917831 a qualsiasi ora

-DECOLLATURA - terreno edificabile (zona b) di mq 2.500 in Decollatura, via Marconi con annesso terreno agricolo al prezzo di euro 25.000. La zona è tranquilla e signorile [Per info 392-6167207]

- CATANZARO - vendesi a via Carlo V attico di 70 mq con 100 mq di terrazzo. Cucina, bagno, camera da letto, cameretta e soggiorno. 80.000 euro. Tel. 3384961717/338-5059212

- LAMEZIA TERME - si vende la paninoteca “Trieste”. Se realmente interessati contattare. Prezzo interessante [Per info (Angelo) allo 0968-25598]

- CATANZARO - centro storico privato vende appartamento 90 mq ristrutturato e con ottime rifiniture per informazioni Tel. 338–3897829 - CATANZARO - strada proviciale per Siano vendesi villa autonoma su tre livelli mq 540: primo piano appartamento ben rifinito composto da 5 vani, cucina e doppi servizi; secondo e terzo piano al rustico; seminterrato finito di 160 mq e giardino di 800 mq. Euro 500.000 tratt. Tel. 3392641552 ore serali. - CATANZARO - viale Cassiodoro, vendesi villetta a schiera su tre livelli: cucina, salone, tre bagni, due ripostigli, sei stanze da letto e giardini. Tel. 0961-764645 / 340-7037854 - CATANZARO - loc. Fortuna, vendesi mini appartamento composto da ingresso, cucinino, camera da letto e bagnetto, ottimo come investimento, altezza 3,5mt, euro 55.000,00. Tel. 333-4292879 (o.p.) -CATANZARO - vendesi zona Germaneto vic. nuova stazione ferroviaria, terreno mq 9000, destinazione Dc (artigianale e piccolo commercio), prezzo interessante. Tel. 329-1646400 -CATANZARO - vendesi appartamento situato in via Ettore Vitale, n. 6 al 2° piano, ottima posizione. Mq 122 e 13 mq di balconi. Pavimenti in marmo e termoautonomo.Per info: 340-6624227

-SOVERIA MANNELLI - vendesi a Soveria Mannelli, località scaglioni, in area Pip terreno edificabile di mq 2900 circa per attività industriale, commerciale e artigianale al prezzo d'occasione di euro 60.000 [Per info: 392-6167207] -SOVERIA MANNELLI - vendesi a Soveria Mannelli, vicino ospedale, in zona signorile due lotti di terreno edificabile di mq 80 uno e di mq 1200 l'altro, con annesso terreno agricolo al prezzo di euro 35.000 il primo e di euro 40.000 l'altro [Per info: 392-6167207] -SOVERIA MANNELLI - vendesi avviatissima attività di ristorante-pizzeria compreso avviamento e arredamento al prezzo interessante di euro 90.000,00 trattabili [Per info: 338-5858098] -TAVERNA - fittasi tutto l’anno o vendesi appartamento di 70 mq. circa con termo camino autonomo. Sito nella Sila Piccola “villaggio Racise” [Per info: 338-5858098] -CROTONE- vendesi via M. Nicoletta locale commerciale di mq 320 circa con tre vetrine, fronte strada e una porta sul retro. Stato ottimo. [Per info: 338-7510600]

Trattativa privata


44 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE CASE LE NOVITA’ - SI VENDE -

-CATANZARO - vendesi appartamento 90 mq, ristrutturato, termoautonomo, autoclave, ampia balconata, cantina e corte annessa composto da: cucina-salone, 2 camere, 2 bagni. No condominio. Via Orti, 26. Prezzo 125.000 euro. Solo interessati Per info: 339-1052742 / 0961-770473

- BORGIA - vendesi a 10 km dal mare, appartamento di 110 mq, 3 locali, cucina, bagno, ripostiglio, ingresso, ottime rifiniture. Euro 60.000,00 tratt. Chiedere di Massimo [Per info 349-4977644]

-CATANZARO - Siano a 2 km dalla rotatoria del musofalo di Catanzaro Impresa di costruzioni vende villette unifamiliari in fase di costruzione.Prezzo affare. Per info: 3476116920 / 338-8160349

- BOTRICELLO - vendesi in terreno edificabile fronte mare con destinazione tirrenica ampia estensione confinante con zona edificata già infrastrutturata. [Per info 347-3584705]

-CATANZARO - impresa di costruzioni vende appartamenti in fase di costruzione in località S.Antonio di Catanzaro da mq. 90 e mq 120.Prezzo affare. Per info: 3476116920 / 338-8160349

- CATANZARO - Pontegrande, appartamento panoramico, termoautonomo, composto da: ingresso, salone, 2 letto, cucina abitabilissima, lavanderia, bagno, terrazzo. [Per info: 328-0879996]

- CATANZARO - zona Mater Domini vendesi appartamento composto da: ingresso, studio, salone, sala da pranzo, cucina,3 vani, doppi servizi, 2 balconi, ampio terrazzo. Posto auto esterno. Tel. 3393384464

-CATANZARO - appartamento ristrutturato, tre stanze ampie luminose e accessori, posizione fronte Complesso San Giovanni Catanzaro. Trattative riservate [Per info: 338-4688877] -CATANZARO - lido, viale Crotone trav.7 nr 19 composto da: 2 stanze da letto, cucinasoggiorno, bagno, corridoio, due balconi grandi. Riscaldamento autonomo. Prezzo 155 mila euro. [Per info: 0961-722684 (fino alle 16) cell. 339-4587804] -CATANZARO - vendesi o fittasi via Madonna dei Cieli a piano terra ampi locali mq400+ 120 ammezzato, categoria C2 [Per info: 0967-25648 o 339-3653737] -CATANZARO - locali in via P. Orsi traversa viale De Filippis, varie metrature, uso ufficio o residenziale. Indipendente ampi parcheggi. [Per info: 329-9286449 o 0961-774030] -CATANZARO - vendesi appartamento 90 mq, ristrutturato, termoautonomo, autoclave, ampia balconata, cantina e corte annessa composto da: cucina-salone, 2 camere, 2 bagni. No condominio. Via Orti, 26. Prezzo 125.000 euro. Solo interessati [Per info: 339-1052742 / 0961-770473] -CATANZARO - Siano a 2 km dalla rotatoria del Musofalo di Catanzaro impresa di costruzioni vende villette unifamiliari in fase di costruzione con un'incantevole panorama. Prezzo affare. [Per info: 347-6116920 / 338-8160349] -CATANZARO - impresa di costruzioni vende appartamenti in fase di costruzione in località S.Antonio di Catanzaro da mq. 90 e mq 120. Prezzo affare [Per info: 347-6116920 / 338-8160349] -CATANZARO -via Lucrezia della Valle, vendita locali uso ufficio, negozi mq 260 con ampio parcheggio recintato, altezza 5 metri, disponibilità immediata [Per info: 337-319032] - SIMERI MARE - vendesi appartamento in via lungomare (accanto hotel Palace) composto da ingresso, salone doppio, ampia cucina, due camere da letto, bagno, ampi balconi e giardino condominiale. [Per info: 320-7626396] - STALETTÌ - Copanello, vendesi villa a schiera 150 metri dal mare, due livelli arredata 143 mq, giardino di 162 mq, salone, caminetto, tre vani doppo servizi euro 240.000 [Per info 339-8883818 (h 11-14) o 3391129765] -NOCERA TERINESE - centro, prezzo affare in via Arena, vendesi fabbricato da ristrutturare, ottimo anche per uso commerciale composto da p.t. 3 magazzini con accesso diretto su strada di transito; 1° p. 4 ampie stanze con 2 accessi su via Arena; 2° p. 2 ampie stanze. Adiacenti allo stesso fabbricato vendesi 3 magazzini da ristrutturare con accessi su strada di transito. [Per info: 0968-91078]

Trattativa privata

- CATANZARO - zona Pontepiccolo appartamento composto da: salone, 2 letto, 2 bagni, 1 soggiorno, cucina abitabile, balcone verandato con cucinotto, ampia cantina, 3 balconi, posto auto chiuso, soleggiato, 140 mq. Tel. 320-4353018 - CATANZARO - via Conti di Loritello, Parco dei Principi in residence appartamento di 105 mq. utili: ingresso, salone doppio, cucina abitabile, 3 camere da letto, doppi servizi, balconi su 3 lati e cantina di 35mq. Euro 160.000,00 Tel. 3395723679 - CATANZARO - via Conti di Loritello, Parco dei Principi, vendesi mansarda unico ambiente di circa 60 mq e bagnetto, ottimo come investimento, euro 60.000,00 t. tel. 348-3207188 o.p. - CATANZARO - loc. Fortuna, vendesi mini appartamento composto da ingresso, cucinino, camera da letto e bagnetto, ottimo come investimento, altezza 3,5mt, euro 55.000,00 t. tel. 333-4292879 o.p. -CATANZARO - Germaneto. Affittasi villetta arredata di mq 70, con rifiniture di lusso. Tel. 338-9406226 -CATANZARO - lido, affittasi a studenti alloggio di nuova costruzione, in via Trapani. Prezzo interessante. Tel. 339-2868119 -CATANZARO - in loc. Siano, via Regina Madre, appart. autonomo, ristrutturato anno ‘01, con ottime rifiniture di 105 mq calpestabili, composto da: 3 bagni (di cui 1 attiguo a camera da letto), due camere da letto, soggiorno con caminetto, cucina. Tavernetta rustica esterna con terrazzino attiguo all’appartamento, e giardino ben rifinito. Trattativa privata. Tel 3284026872 - CATANZARO - vendesi appartamenti e villette in loc. S. Antonio e Gagliano possibile personalizzare la distribuzione interna. Prossima costruzione. Tel. 3388160349 / 347-6116920 -CATANZARO - affittasi zona Materdomini di Catanzaro (pressi scuola Einaudi), in condominio privato, appartamentomansarda mq 70 arredato, ad impiegate o studentesse, 2 stanze, cucina, bagno e 2 posti auto. Per info: 338-6260206 -CATANZARO - fittasi camere singole o doppie a studenti o impiegati, in via Schipani, palazzo Petrucci. Per info 3397285207

-CATANZARO - vendesi zona Germaneto vic. nuova stazione ferroviaria, terreno mq 9000, destinazione Dc (artigianale e piccolo commercio), prezzo interessante. Tel. 329-1646400

LE NOVITA’

-CATANZARO - appartamento due camere e un camerino. Zona centrale via Spizzirri. Da ristrutturare 50 mq. Ottimo per uso studio. Buon affare euro 36.000. Tel. 349-1907654

-ALBI- vendesi appartamento ristrutturato 2° piano, 5 vani, doppi servizi, garage, 2 magazzini, giardino, terrazza, termocamino. Prezzo affare. [Per info: 0961-727342 (o.p.)]

- CATANZARO - vendesi appartamenti e villette in loc. S. Antonio e Gagliano possibe personalizzare la distribuzione interna. Prossima costruzione. Tel. 3388160349 / 347-611692

- BORGIA - vendesi a 10 km dal mare appartamento di 110 mq: 3 locali, cucina, bagno, ripostiglio, ingresso, ottime rifiniture. Euro 60.000,00 tratt. chiedere di Massimo [Per info: 349-4977644]

- CATANZARO - in loc. Siano, via Regina Madre, appart. autonomo, ristrutturato anno ‘01, con ottime rifiniture di 105 mq calpestabili, composto da: 3 bagni (di cui 1 attiguo a camera da letto), due camere da letto, soggiorno con caminetto, cucina. Tavernetta rustica esterna con terrazzino attiguo all’appartamento, e giardino ben rifinito. Trattativa privata. Tel 328-4026872 - CATANZARO - Siano, appartamento recente costruzione mq. 160 su 2 livelli, rifiniture eleganti in travertino. 5 vani, cucina in muratura(noce e travertino), 2 servizi (1 con idromassaggio),termoautonomo, infissi alluminio e serrande elettriche, 2 posti auto privati e corte,no condominio. Tel. 335- 267472 - CATANZARO - via Conti di Loritello / Parco dei Principi, mansarda di 35 mq. utili con bagno e camino. Completamente arredata. Ottime condizioni. Euro 40.000,00 Tel. 339-5723679 - CATANZARO - lido vendesi appartamento mq.90 + balcone mq.20 via savona - zona Fortuna euro 110.000,00. Tel. 3383394629 - CATANZARO - vendesi appartamento Pontepiccolo, composto da ingresso, salone, 2 stanze, 2 bagni, lavanderia, ripostiglio e posto auto. Trattativa riservata. Per informazioni telefonare al 328-1407407 -CORTALE - a soli 9.000 euro vendo casetta indipendente da ristrutturare a Cortale. Il paese dista circa venti minuti dal mare, 40 da Catanzaro, 30 da Lamezia Terme. E' ben collegato e fornito di tutti i servizi , ideale per chi vuole vivere a contatto con la natura ma a poca distanza dal centro. Tel 320-9044539

-CATANZARO - vendesi loc. Piterà, casa indipendente di 115 mq con terrazza a livello di mq 100 magazzini sottostanti di mq 85 con antistante corte di mq 75 e terreno di 1200 mq p.a. [Per info: 338-1173134] -CATANZARO - lido, via Stretto Antico, difronte il Polifunzionale del Comune, fittasi e/o vendesi locale su strada uso negozio commerciale di mq 140 [Per info: 0961-722707 / 338-2389544] -CATANZARO - lido, vendesi terreno edificabile Cat. B1, 1500 mq indice 0,80 mc, recintato, acqua potabile, compreso di magazzino 50 mq e magazzino 12 mq, zona residenziale, via Trapani [Per info: 348-0018069] -CATANZARO- Corvo appartamento di 100 mq completamente ristrutturato, con ingresso su ampio soggiorno, cucina abitabile, 2 vani, bagno, ripostiglio, 2 balconi verandati, cantina di 10 mq. [Per info: 333-8701280] -DECOLLATURA - vendesi in Adami di Decollatura due mini appartamenti con accessi indipendenti e volendo anche unificabili previo opportuna scala interna. Ogni mini appartamento è composto da: ampio ingresso, cucina, pranzo, soggiorno, wc, camera letto, ripostiglio e ampio garage. Il prezzo è di euro 50.000 trattabili [Per info: 392-6167207] - SIMERI MARE -vendesi appartamento in via Lungomare (accanto Hotel Palace) composto da ingresso, salone doppio, ampia cucina, due camere da letto, bagno, ampi balconi e giardino condominiale. [Per info 320-7626396]

-CORTALE - casetta su due livelli da ristrutturare di circa 60 mq. vista panoramica collinare a soli 20 minuti dal mare. Ideale per vacanze o residenza giovane coppia. Euro 8000,00 non tratt. Tel. 3209044539

- SOVERIA MANNELLI -vendesi in pieno centro urbano, mini appartamento di mq 60 su due piani.piano terra composto da ingresso, cucina, pranzo, wc, magazzino con autoclave in comodato. Primo piano con accesso interno ed esterno composto da due camere letto piccole e wc. [Per info 392-6167207]

-COURMAYEUR - suite per settimana bianca in multiproprietà alberghiera - Domina Vacanza - “ Grand Hotel Les Jumeaux”- (settimana 17-24 marzo: 2 stanze, 2 wc, posto auto. Prezzo affare Tel. 0961-717131

- SQUILLACE - lido, vendesi appartamento 2 camere, cucina abitabile, soggiorno-salotto, bagno lavanderia, posto macchina, mq 80. Prezzo 100.000 euro [Per info: 329-1720932]

-CROPANI - marina via Catanzaro affittasi appartamento composto di due stanze da letto, cucina/soggiorno, ampio ripostiglio, bagno , mtq 40 giardino, arredato. Per info: 339-6815575 - CROPANI - marina via Catanzaro affittasi appartamento composto da tre vani letto, 2 bagni,soggiorno,cucina, ampio ripostiglio,5 balconi Per info: 3396815575

-CATANZARO - lido, a studenti due camere singole in appartamento ben arredato con doppi servizi, riscaldamentoo autonomo ben arredato con posto auto. Da ottobre a giugno. Per info 0961-33085 / 34735599054

-SAN MANGO D’AQUINO - cedesi attività commerciale: bar - pizzeria - trattoria pensione. Tratt. riservata esclusi perditempo. Posto molto conosciuto. Per info: 340-4051067

-CATANZARO - fittasi appartamento arredato, nuova costruzione, presso la nuova stazione ferroviaria di Germaneto a due passi dal campus universitario. Solo studenti. Per info 349-1448769

FITTASI ACATANZARO

-CATANZARO - fittasi in Via Madonna dei Cieli, di fronte Università “San Brunone” camera singola in appartamento signorile e ben arredato. Per info 320-3672584 / 0961-726027

- SI VENDE -

- CATANZARO - centro, fittasi uso foresteria prestigioso immobile, loft indipendente arredato e climatizzato, precedentemente abitato da funzionari di istituti di credito. [PER INFO: 334-1875277]

Trattativa privata

- SOVERIA MANNELLI - Vendo a Soveria Mannelli, in zona tranquilla palazzina di due piani, con accesso autonomo carrabile e pedonale, con annesso piccolo terreno ad uso orto e area arredata per il tempo libero. La palazzina è composta da: piano terra (parzialmente ultimato di mq 140); primo piano (3 camere letto + grande soggiorno-pranzo + cucina abitabile + due bagni + ripostiglio + ampi balconi). Il prezzo trattabile è di euro 150.000. [Per info 392-6167207] - SOVERIA MANNELLI - Vendesi appartamento mq. 80, camera letto, soggiorno, cucina, bagno, cortile, giardino, euro 60.000 trattabili. [Per info (o.p.) 0961-727342] - SOVERATO - La Cittadella vendesi appartamento in villa composto: salone ingresso triplo con cucina a vista, tre camere, studio, due bagni, giardino, patio, da vedere. [Per info: 360-853898]

Trattativa privata


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 45

SPECIALE CASE - AFFITTASI - CATANZARO - Fittasi in Via Bambinello Gesù Catanzaro appartamento nuovo, arredato, termo autonomo, 2 stanze + cucina-soggiorno, ben collegato con autobus Amac, anche per Germaneto. [Per info:: 339-7803596 o 333-5236521] - CATANZARO - vicino ospedale Civile, affittasi ad impiegata o studentessa camera singola in appartamento signorile - Arredo nuovo. [Per info: 334-8282473] - CATANZARO- via E. de Riso, eventualmente arredato, appartamento termoautonomo mq. 130 più terrazzo (cucina abitabile, dispensa, due vani, ampio salone, posto auto). Prezzo da concordare. [Per info: 338-8646549] - CATANZARO- E. de Riso, a studenti o uso ufficio appartamento arredato e termoautonomo e/o singole stanze. Prezzo da concordare. [Per info: 338-8646549] - CATANZARO- affittasi magazzino in via Teti Pontepiccolo solo uso deposito e a privati mq. 20 eventualmente soppalcabile già disponibile euro 220 mensili [Per info: 335- 5804234] - CATANZARO- fittasi appartamento ristrutturato, tre stanze ampie luminose con accessori, fronte Complesso San Giovanni. Uso studio professionale o medico. [Per info 338-4688877] - CATANZARO- floc. Germaneto nei pressi dell'università e del policlinico Mater Domini fittasi stanze singole–doppie o intero appartamento di nuova costruzione con posto auto composto da: entrata soggiorno - due camere – cucina – bagno . [Per info 333-6298565] - CATANZARO - fittasi a Germaneto vicino policlinico e università 2 stanze o intero appartamento arredato di nuova costruzione e con posto auto. composto da 2 stanze bagno - cucina - entrata - soggiorno. [Per info 333-6298565] - CATANZARO - fittasi magazzino 60 mq. pluriaccessoriato (tv, risc.aut., citofofo, bagno e antibagno-soppalco. Uso (no strumenti rumorosi): deposito,ufficiolaboratorio, altro. Via Cagliari 15/c-adiacenze chiesa Padre Pio. [Per info 340-9304526] -CATANZARO - lido Casciolino, fittasi locale p.t. entrata indipendente per uso ufficio-studio, finemente rifinito. Condizionamento e riscaldamento autonomo. Predisposto Adsl. [Per info: 0961-33732 / 340-6782253] -CATANZARO - affittasi appartamento ottime condizioni, zona Lido centro, vista mare, da settembre a giugno. [Per info e prenotazioni 0961-738151 oppure 335-320997] - CATANZARO - affittasi via Fontana Vecchia (pressi Tribunale), monolocale con bagno, termoautonomo, al primo piano, uso ufficio o abitazione. [Per info: 338-6260206] -CATANZARO - affittasi zona Lenza (Gagliano) monolocale arredato, un posto letto, posto auto, a studenti, dottorandi, lavoratori fuori sede. [Per info 0961-770683 / 329-3033573] -CATANZARO - lido loc. Fortuna a soli 10 minuti dall'università fittasi camere a studentesse universitarie recentemente ristrutturate,finemente arredate, e climatizzate, l'appartamento è servito da tutti i mezzi pubblici, prezzo affare. [Per info 328-6143133] -CATANZARO - affitasi appartamento arredato, nuova costruzione, presso la nuova stazione ferroviariadi Germaneto. Solo studenti [Per info 349-1448769]

-DAVOLI MARINA - a due km dal mare e da Soverato (Calabria Jonica): in attrezzatissimo e verde villaggio con piscina, campi tennis e calcetto, giochi bimbi, teatro e discoteca all'aperto, bar, guardiana e animazione, vendesi luminoso e panoramico bilocale arredato, con balcone e posto macchina. Libero per la stagione 2008. Prezzo interessante. Telefonare ore pasti. Per info:0961-771231 - 3293017009 -DECOLLATURA - in località Adami, Via Indipendenza, vendesi casa di 2 piani, ristrutturata di recente. Piano terra: cucina, soggiorno, wc, magazzino, orto, garage. Primo piano: 3 camere da letto, bagno, disimpegno. Ottimo affare.Euro 80.000,00 tratt. Tel. 392-6167207 - GIMIGLIANO - vendesi casa indipendente, con magazzini e ubicata sul corso principale. No intermediari.Tel. 0963532070 ore pomerid. -GIRIFALCO - vendesi villa panoramica su tre livelli, con terrazze e giardino, posta su terreno di 2600 mq. Prezzo interessante.Per info: 338-3263949 -LAMEZIA TERME - appartamento via Cilea, 140mq, 4°piano, composto da: ampio ingresso, grande cucina, 3 ampie camere, 2 bagni, salone, studio, ripostiglio, due balconi, cantina, garage, posto auto, termoautonomo, buono stato. Euro 130,000 tel. 349-6347752 - LAMEZIA TERME - via del Progresso, camera singola in appartamento arredato da condividere. Insegnanti , professionisti in genere,lavoratori, studenti. Massima serietà Per info 0968-28591 -MARCELLINARA - vendesi appartamento composto da: ingresso, soggiorno-cucina, 3 camere da letto, 2 bagni, riscaldamento aut., entrata indipendente, piccolo garage, ristrutturato. Tel. 339-7452453 -MARCELLINARA - vendesi appartamento di 135 mq. composto da: soggiorno -angolo cottura, 3 stanze, 2 servizi e garage. Tel. 342-8722389 -MARCELLINARA - vendesi casa singola su due livelli di mq. 220 con terreno edificabile di mq 3.200, terreno agricolo di mq. 2.500. Ottima vista panoramica. Tel. 3383369782 - MONTEPAONE LIDO - vendesi appartamento in località Pilinga (zona Calaghena), mq utili 120 + balconi, immobiliato, vista mare. Info tel 333-2095358 - MONTEPAONE LIDO - villetta sul mare su due livelli composta da piano rialzato, 3 stanze, salone, angolo cottura, bagno e seminterrato, aria condizionata, riscaldamento, caminetto, posto auto. Tel. 333-8355803 - MONTEPAONE LIDO - via Tevere, vendesi villa su 2 livelli composta da 2 appartamenti autonomi di mq 170 cad., giardino, posto auto, ingresso, 2 camere da letto, salone, cucina , doppi servizi, ripostiglio. Tel. 337-986403 - SELLIA MARINA - vendesi rustico di 3 piani fuori terra di 200 mq per piano strada. Sulla strada statale 106. Magazzini al piano terra e 4 appartamenti ai piani superiori. Terreno annesso alla costruzione fronte strada di 2500 mq . Tel. 3337458585/333-7014434 - SELLIA MARINA - vendesi appartamenti in corso di costruzione con veranda e cantina autonoma di 80 mq ca. adiacente ss. 106 Tel. 0961-968225 / 333-3161239 -SILA - vendesi località Ruggiolino villet-

- ALTO IONIO -BOTRICELLO - fittasi mensilmente annualmente prestigiosi appartamenti sul mare ammobiliati e climatizzati composti da due stanze da letto due bagni un ampio soggiorno cucina. te: [Per info 328-2067606]

Trattativa privata

- BASSO IONIO - ISCA MARINA- fittasi villa al mare indipendente, su due piani e composta da ampio salone, 3 camere letto, cucina, doppi servizi, 4 balconate e immenso giardino con alberi da frutto. [Per info: 320-3672584 o 334-8282473] - SOVERATO - fittasi loc. Cittadella appartamento nuovo non arredato: tre stanze cucina salone doppi servizi ripostiglio terrazzo panoramico. euro: 450.00. [Per info: 340-6127541]

- SQUILLACE - affittasi appartamento ammobiliato tutto l'anno Squillace Lido n. 2 camere da letto - cucina abitabile - soggiorno - salotto - bagno - lavanderia - posto macchina. [Per info: 329-1720932] - SANTA CATERINA SULLO IONIO - fittasi appartamento con giardino. Climatizzato 6-8 posti letto. [Per info: 339-6007772]

Trattativa privata ta composta da ingresso, soggiorno + cucina, 2 vani letto, bagno, giardino di circa 2000 mq. Tel. 339-6331789 / 096163203 -SILA - vill. Mancuso, appart. di 80 mq, arredato, ingresso indipend., termoautonomo, soggiorno con camino, 2 letti, bagno, cucina con veranda, barbecue, giardino, terrazzo mq 60, garage, cantina. Tel.0961-724454 -SOVERATO - vendesi uscita Soverato nord villette a schiera di mq 135 circa su due piani, con mq 100 circa di giardino su due piani + balconi, entrata autonoma, senza condominio e agenzia immobiliare, possibilità di mutuo, prezzo: 150.000,00 euro trattabili, telefonare ore pasti al n. 0967-521023 o al n. 339-3487954 o al n. 3404932792. No perditempo -SOVERATO/SATRIANO - zona Cittadella. Vendesi prestigiosa villa 380 mq commerciali. Incantevole posizione panoramica: con patio, terrazze, lastrico solare, investimento impegnativo. No Agenzie. Solo realmente interessati, si valuta vendita parziale di un solo piano . Per info: 360-853898 -SOVERATO - vendesi a appartamento super rifinito con aria condizionata , controsoffittatura e altri abbellimenti di mq circa 200 al 1° piano alla via San Giovanni Bosco a due passi dal mare e dal centro della città. Tel. ore ufficio al n. 3384397657 oppure alla sera al n. 0967521414 -SOVERATO - vendesi villette a schiera su 2 piani con giardino e posto auto di mq 135 + 100 mq circa giardino no-condominio zona: uscita Soverato nord prezzo: 145.000,00 euro possibilità di muto telefonare ore ufficio: 0967-5210123/ 3404932792/ 339-3487954 - SOVERIA SIMERI - vendesi villetta ottima vista panoramica, 50 mq con corte esternamente rifinita, internamente rustico. Euro 40.000 trattabili. Tel. 333-7458585 / 333-7014434 - SQUILLACE LIDO - vendesi appartamento con due camere da letto, soggiorno, salotto, bagno con lavanderia, cucina abitabile e posto auto, mq 80. Euro 99.000. Tel. 320-7680651 - SQUILLACE SUP.- vendesi mansarda arredata di 30 mq (bilocale con bagno). Euro 20.000. Tel. 0961-912286/3207984349 - STALETTÌ - Copanello alto a 800 mt. dal mare vendesi, appartamenti con giardino immersi nel verde, varie metrature ottime rifiniture. Tel. 338-9046152 / 3388865722 - STALETTÌ - Pietragrande, vendesi appar-

tamento a 200 mt dal mare composto da: soggiorno, ampia cucina, 2 stanze letto, bagno, terrazzo con vista mare, arredo completo. Tel. 335-8276409 - STALETTÌ - villetta panoramica di mq 70 composta da: 3 vani, servizi e giardino. Ottime rifiniture. Tel. 338-9046152 -TAORMINA - bilocale in residence di 50 mq. Composto da : cucina/soggiorno, camera da letto, bagno, terrazzo con vista panoramica, posto auto. Tel. 348-8920053. -TAVERNA - Villaggio Mancuso - appartamento via della Serenità (circonvallazione), Residence “Coop. La Pineta 2000”, edif. 19, composto da grande cucina-soggiorno con caminetto, 3 camere da letto, doppi servizi, barbecue, ampio giardino con posti auto. Arredamento completo e di ottima qualità, rifiniture di lusso. Garage di 20 mq. Vendesi anche solo appartamento. Tel. 0961-921235, ore pasti. -TAVERNA - si vende in Sila in località Pantane del comune di Taverna locale adibito a ristorante pizzeria di mq 210 circa. Arredato e completo di licenza commerciale con avviamento e annesso piazzale per il parcheggio di oltre 600 mq, eventualmente edificabile (Zona Bt1) prospiciente la ss 179 per Villaggio Mancuso. Il prezzo è di 260mila euro compreso anche l’immobile. Per info 392-6167207 -TROPEA - residence “Le Palme” vendo appartamento in residence con piscina, tennis e animazione.Tel. 0968-200319/336-870353

APPARTAMENTI IN FITTO

-BORGIA - fittasi settembre \ giugno per studenti facoltà farmacia di Roccelletta di Borgia, automuniti. Tel. 349-6625582 - CASTELSARDO - unico paese della Sardegna rimasto intatto dal medioevo con ancora le alte cinta murarie, privato offre in affitto anche settimanalmente 2 appartamenti nuovissimi vicini al mare situati nel residence del porto turistico del paese tel.: 079280630 - CATANZARO - lido, centro. Fittasi da ottobre a giugno appartamento. Per info: 3207917831 / 329-8753604. -CATANZARO - affitasi a studenti, dottorandi, lavoratori fuori sede, appartamento indipendente completamente arredato composto da 3 vani accessori e 3 posti letto situato all’ingresso di Gagliano Centro.Preferibilmente ore pasti. [Per info 0961-774228] - CATANZARO - lido, via Trapani. Affittasi a studentesse appartamento arredato di nuova costruzione. Prezzo interessantissimo. Tel. 339-2868119.

- LAMETINO - FALERNA- lido e Tropea fitto settimanalmente appartamento in residence - piscina - tennis - animazione: offerte speciali per il mese di luglio. [Per info: 0968-453095] -LAMEZIA TERME - fittasi garage di mq. 40 circa completamente autonomo con ingresso privato in Piazza della Repubblica a Lamezia Terme. Ideale per 2 autovetture. [Per info: 338-7311650] -LAMEZIA TERME- fittasi locale di mq. 140 circa adibito ad uffici aperti al pubblico in Piazza della Repubblica a Lamezia Terme (di fronte Tribunale). Ideale per attività di finanziaria. [Per info: 338-7311650] -LAMEZIA TERME - fittasi seminterrato di mq. 400 circa da adibire ad uso archivio e/o autorimessa in Piazza della Repubblica a Lamezia Terme (di fronte Tribunale). Munito di impianto antincendio certificato. [Per info: 338-7311650]


46 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE CASE VENDESI IN SILA Villetta a schiera, a Villaggio Mancuso, Residence Stella Alpina 2, composta da: ampia cucina soggiorno, due camere da letto, servizi, stanzino deposito, legnaia, piccolo giardino. Con caminetto e arredamento completo. Garage adiacente di 25 mq con ingresso coperto autonomo. [Telefonare ore pasti al: 0961-32459]

Trattativa privata - CATANZARO - via Schipani: prestigioso mini appartamento composto da soggiorno, cucina, camera da letto, bagno, termoautonomo, climatizzato. Entrata indipendente, posto macchina in strada privata. (no studenti). Tel (o.p.) 0961-722413/ 340-5978020 - CATANZARO - via Bianco adiacente Regione Calabria appartamento 4 vani doppi servizi termo autonomo euro 550,00. Nuovo, posto macchina. Per info: 335-487387 - CATANZARO - affittasi locale commerciale in centro storico, via Spasari mq. 50 con servizi ed arredato o non, con licenza o senza, richiesta euro1200,00 mensil Per info: 392-1311913 / 349-3737911 - CATANZARO - lido affittasi, zona Casciolino, mini appartamento mansardato arredato per max 2 persone, euro 400,00 Per info: 333-4292879 o.p. - CATANZARO - Siano fittasi appartamento arredato 2-3 posti letto, cucina/soggiorno, vano letto, bagno, capiente ripostiglio con finestra. Termoautonomo, climatizzato. [Per info: 347-7032078] - CATANZARO - fittasi mansarda loc. Giovino arredata tutto l'anno cucina soggiorno, due vani, sanitari posto auto con cancello automatico. [Per info: 338-5676485, ore pasti] -CATANZARO- lido viale Magna Grecia affitto camere per studentesse o impiegate singole e posti letto. Appartamento nuovo luminoso riscaldamento. Per info: 333-4695385 -CATANZARO - zona Pontepiccolo, fittasi appartamento signorile e arredato composto da due camere, accessori e due terrazzini. Per info: 320-3672584 / 0961-726027 -CATANZARO - A Cavita in via Barlaam da Seminara affitto appartamento di mq. 110 con posti auto. Anche a studenti. Per info: 3388160349 -CATANZARO - fittasi appartamento Via Z. Bianco nr.13 - 2° piano adiacente Regione Calabria , 4 vani doppi accessori, sgabuzzino e posto auto- termoautonomo. Per info: 335-487387 -CATANZARO - centro, zona San Leonardo, fittasi appartamento mq 170, doppio ingresso, posto auto, anche ammobiliato - oppure uso ufficio. Per info: 368-3948807 / 333-2127961 -CATANZARO - centro, zona Duomo, fittasi appartamento 3 vani indipendente, ristrutturato, arredato, doppi servizi, termoautonomo, posto auto e cortiletto. Per info: 0961-774532 / 339-863070 -CATANZARO - via E. de Riso, 1-2 posti letto in appartamento arredato di 150 mq, già abitato da 2 ragazze, composto da 3-4 camere letto, cucina, soggiorno-pranzo, salone, 2 bagni, termoautonomo. Uso abitazione ad impiegate o studentesse. Cell. 388-1816352

-CATANZARO- lido affittasi, mini appartamento mansardato arredato per max 2 persone, euro 450,00 tel. 3483207188 o.p. - CATANZARO - fittasi a studenti, dottorandi, lavoratori fuori sede, appartamento indipendente completamente arredato composto da 3 vani accessori e 3 posti letto situato all’ingresso di Gagliano Centro. Tel 0961774228 ore pasti. - CATANZARO - fitto appart. V.le De Filippis composto da tre camere, cucina abitabile, wc, ripostiglio e ampie verande. Tel. 3333218034 - CATANZARO - a Sant’Elia, via Colace, fittasi appartamento in villa su due livelli mq 140 ben rifinito con caminetto e gazebo. Tel. 333-6327759 - CATANZARO - fitto appartamento a Lido da settembre a giugno. Tel. 320-8648990 - CATANZARO - San Leonardo, fittasi locale seminterrato, 3 vani con bagno, ristrutturato per uso studio o ufficio. Per info tel. 334-9506955 - CATANZARO - fitto stanza in appartamento signorile: cucina, doppio soggiorno, 3 camere da letto, lavatrice, lavastoviglie. Di fronte Funicolare intermedia. 200 euro comprese spese condom. Max serietà. Tel. 338-2599072 - CATANZARO - fittasi nel quartiere S. Maria in via Risorgimento,adiacente corso principale locale commerciale Mq 29 con 2 vetrine,climatizzato, ottime rifiniture. Tel. 0961- 61622 - CATANZARO - fittasi in via Pugliese (ospedale militare) appartamento arredato, 2 vani + bagno e cucina abitabile a studenti o impiegati. Tel. 0961-722668/725957 ore pasti - CATANZARO - fittasi appartamento autonomo di 126 mq ca posto su 2 livelli, composto da: 2 stanze, 2 bagni, 1 lavanderia, 1 cucina e soggiorno. Niente condominio. Termoautonomo. Tel. 339-6573468 -CATANZARO - fittasi miniappartamento arredato Centro Storico, nei pressi del Complesso S. Giovanni, entrata indipendente, piccola terrazza, angolo cottura e bagno Per info: 339-5005700 / 360-234262 -CATANZARO - fittasi via Barlaam da Seminara, magazzini varia metratura. Per info: 328-3640058 - 0961-772683 -CATANZARO - affittasi zona Materdomini di Catanzaro (pressi scuola Einaudi), in condominio privato, appartamento-mansarda mq 70 arredato, 2 stanze, cucina, bagno e un posto auto.Per info: 338-6260206 - CATANZARO - loc. Giovino a 150 mt. dal mare mansarda: cucina/soggiorno, bagno, 2 vani, posto auto. Arredato. Tutto l’anno dal mese di Settembre. Tel. 339-6798514

LE NOVITA’ - CASE IN CITTÀ - CATANZARO - zona ospedale civile vendesi appartamento composto da tre stanze letto, cucina, soggiorno, doppi servizi, doppia entrata, ripostiglio [Per info 334-6987160]

- CATANZARO - fittasi in località Fortuna appartamento arredato 3 camere e servizi. Tel. 333-4503553 ore pasti. - CATANZARO - via Anile, appartamento arredato 4 camere e servizi, per studenti e impiegati. Massimo 2 persone. Tel. 3382420906 - CATANZARO - via De Gasperi, appartamento uso abitazione o ufficio di 230 mq, 6 camere: ampio salone, cucina, tripli servizi. Tel. 335-5266785

- CATANZARO - loc. Materdomini, piazza Dante fittasi appart. 3 stanze e accessori, anche studenti per stanze singole. Tel. 392-9493156

- CATANZARO- lido: centralissimo con vista a mare, vendesi appartamento mq 160 in contesto d'epoca, euro 280.000,00 [Per info: 0961-34991 O 329-4912685]

- CATANZARO - S.Antonio vicino banca, fitto appartamento uso ufficio di mq 120 c./a. composto da 5 vani e servizio, al primo piano fronte strada,luminosissimo, ascensore, termoautonomo. Solo se seriamente interessati e referenziati. Euro 8,5 al mq. Tel. 347-6279673

-CATANZARO - Vendesi villa autonoma zona Janò 250mq circa su 3 livelli, 800mq giardino, possibilità divisione due abitazioni con seconda entrata già predisposta. Prezzo euro 370.000,00 trattabili. [Per info: 0961-761652 / 3396832854]

- CATANZARO - affittasi a studenti appartamento indipendente completamente arredato composto da 3 vani accessori e 3 posti letto situato all'ingresso di Gagliano Centro di fronte distributore Tamoil. Tel. 0961-774228 trattativa privata ore pasti.

-CATANZARO - via G. Barreo, (palazzo Cinesud) fittasi appartamento con ottime rifiniture e ben arredato: 3 camere, soggiorno, cucina, bagno, corridoio, balconi. Termoautonomo [Per info 389-6780036 / 0961-771189] -CATANZARO - centro, fittasi appartamento situato nella “Piazzetta della Libertà”, primo piano ristrutturato palazzo. Uso ufficio: 4 stanze, ingresso, servizio, termoautonomo, affaccio su Corso Mazzini. [Per info 389-6780036 / 0961-771189] -CATANZARO - fittasi appartamento signorile 4 vani + servizi e balconi via de Gasperi, mq 120, uso abitazione, solo interessati, autonomo ristrutturato [Per info 335-6609568] -CATANZARO- affitasi locale uso ufficio Centro Storico, nei pressi del Complesso San Giovanni, 50 mq piano terra indipendente [Per info 360-234262]

- CATANZARO - lido via Lauro, fittasi mini appartamento arredato al piano terra per max 2 persone, euro 350,00 tel. 3483207188 o.p. - CATANZARO - via Rossi, fittasi appartamento ammobiliato per abitazione o studio, 3/4 vani e servizi, cucina, bagno, balcone a veranda, riscaldamento centralizzato, posto auto. Tel. 333-7175458 - CATANZARO - zona Porto, fittasi camera super accessoriata in appartamento a studendi o impiegati. Tel. 338-3959488 - CATANZARO - fittasi a coppia appartamento 65 mq. indipendente ammobiliato condizionato. Tel. 338-9220731 - CATANZARO - via V. Veneto (zona San Leonardo) vendesi locale magazzino mq 257 ca. Prezzo affare. Tel. 0961-742076 - CATANZARO - corso Mazzini fittasi prestigioso locale uso ufficio di 250 mq ca. Ottime condizioni. Tel. 0961-742076

-CATANZARO- affitasi miniappartamento arredato Centro Storico, nei pressi del Complesso San Giovanni, entrata indipendente, riscaldamento, angolo cottura e bagno [Per info 360-234262]

- CATANZARO - fittasi in zona centrale 160 mq a piano terra composta da grande locale, vano segreteria, servizio, ripostiglio; grandi porte ingresso e finestrone per uso magazzino-deposito. Disponibilità immediata. Tel.0961-742867/338-9311502

-LAMEZIA TERME - Nicastro, ampio e luminoso appartamento, 1 piano di un palazzo antico, completamente ristrutturato con finiture di ottimo gusto. Ampio salotto-soggiorno con balcone, cucina grande e luminosa con balcone, camera matrimoniale con balcone, un bagno particolarmente bello e moderno, camera da letto con cabina armadio e bagno. Da visionare, mq 110. [Per info: 349-1954036]

- CATANZARO - bilocale a piano terra, zona centrale di 50 mq con soppalco e servizio, doppia porta ingresso particolarmente rifinito, per uso non abitativo. Disponibilità immediata. Tel.0961-742867 / 3389311502

Trattativa privata ze singole. Tel. 338-7510600

- CATANZARO - via Milelli appartamento uso ufficio, 4 vani e accessori. Tel. 338-2240707

- CATANZARO - via Madonna dei Cieli vicino ospedale “Pugliese” in appartamento fitto 4 vani 2 stanze singole a studentesse referenziate. Tel. 0967-25648 / 3393653737

- CATANZARO - lido, viale Messina, app. to uso ufficio di mq 50 c. a. piano rialzato, composto da 2 vani e servizio. tel: 340 3559396 ore uff. - CATANZARO - lido, fittasi a studenti posti letto in appartamento di recente ristrutturazione in via Lungomare (accanto Baraonda) di circa 100 mq con cucina abitabile, bagno e vista sul mare. Prezzi interessanti. Info 320-7626396 / 0961-791033

- CATANZARO - viale Magna Grecia n.93, vendesi immobile già adibito a discoteca “Tango’o”. 800 mq ca coperti, 400mq ca scoperti. Astenersi perditempo. Tel. 333-1134922 - CATANZARO - fittasi magazzino in via L. Della Valle per uso commerciale di mq 300 fronte strada, parcheggi. Tel. 0961-751461 - CATANZARO - zona Lido, fittasi locale uso deposito di 70mq ca. in via Caprera (dietro hotel Niagara). Tel. 338-3376344 - CATANZARO - fittasi magazzino sito in via Sinopoli di mq. 16 con soppalco, ristrutturato, ben rifinito, per uso privato o commerciale. Tel. ore pasti al 360-757996. - CATANZARO - vendesi in via Stretto Antico di fronte Polifunzionale Magna Grecia locale commerciale di 140 mq piano strada. Tel. 0961-72270 / 338-238944

- CATANZARO - viale Crotone, appartamento uso ufficio di 80mq c. a. primo piano nuovo, composto da ampio ingresso, 3 stanze e servizio. tel: 340-3559396 ore ufficio

- CATANZARO - fitto in Viale de Filippis, a persone referenziate, appartamento, termoatuonomo, terzo piano, nuova costruzione, in zona residenziale, composto da vani 2, soggiorno, cucina, bagno, 2 posti auto di cui uno coperto. Tel. 3208711614

- CATANZARO - fittasi stanza doppia e 3 stanze singole in appartamento con soggiorno, cucina e doppi servizi. Zona ospedale Pugliese. Tel. 338-7645880 o 0961-33468

- CATANZARO - lido, viale Crotone, app. to di 80mq primo piano nuovo, composto da ampio ingresso, angolo cottura + soggiorno, 3 stanze e servizio. Tel. al 340 -3559396 ore uff.

- CATANZARO - fittasi bilocale fronte strada mq.52 con soppalco,servizio, doppio ingresso. Per uso studio o attività commerciale . Disponibilità immediata. Tel. 3389920240

- CATANZARO - loc. Germaneto fittasi capannone Mq 465 su 2 livelli, ampio magazzino e uffici di recentissima costruzione. Tel. 338-7457621

- CATANZARO- lido, Casciolino, via Magellano, periodo settembre-giugno, tre posti letto in appartamento arredato. Tel. 0961738089 (o.s.) / 320-76840491

- CATANZARO - fittasi appartamentoristrutturato-arredato nuovo-tutti confort-termo autonomo-per studentesse o lavoratrici a 300mt dall'ospedale e dall'università - stan-

- CATANZARO - via Madonna dei Cieli fitto 2 camere singole in appartamento a studentesse o impiegate. Posto auto. Tel. 3204383429

- CATANZARO - lido, viale Messina, locale uso deposito di mq 50 c. a. piano rialzato, composto da 2 vani e servizio. Tel. 340-3559396 ore uff.

- CATANZARO - fittasi appartamento-mansarda di 70 mq zona Materdomini di Catanzaro (vicino scuola Einaudi), ad impiegate o studentesse. 2 stanze,cucina,bagno e 2 posti auto in condominio privato. info: 338-6260206

- CATANZARO - vendesi in via Acri immobile commerciale di 280 mq con due posti auto, cat. c1/c2/c3. Tel. 0961-745493 ore ufficio - CATANZARO - affittasi magazzino sito in zona Santa Maria, via Zarapoti per uso commerciale.Tel. 0961-726576 / 0961-61372


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 47

SPECIALE CASE - TIRIOLO - viale Mazzini, cedesi attività, ristorante-pizzeria, reddito documentabile. Prezzo da concordare. Tel. 333-7297855 TERRENI ACQUISTO - CATANZARO - compro uliveto max 2 ettari nei comuni limitrofi a Catanzaro tel.3336684448 TERRENI IN VENDITA - CATANZARO - loc. Ianò, terreno mq. 15.000, attiguo strada provinciale. Tel. 3383069542 - CATANZARO - vendesi terreno edificabile, zona Germaneto, 9.000 mq circa. Telefonare: 329-1646400 - CATANZARO - L. della Valle, vendo terreno mq 1100, locali uso ufficio o negozi di 420 mq zona d1 Prg, disp. immediata. Tel. 337319032 - CATANZARO - vendesi in loc. Germaneto, nei pressi dell’università di Cz, lotto di terreno edificabile di mq 2400 tipo b5 i.e. 0,40 con progetto in fase di subcomparto per ottenere un i.e. di 1m su di 1 mq e inoltre 2000 mq di terreno agricolo. Tel. 347- 6116920 - CATANZARO - vendesi terreno edificabile, adiacente ristorante "La Fattoria" localita' Aranceto, Catanzaro. Per informazioni 320-1869649 - CATANZARO - Sala, vendesi terreno industriale di mq. 2450 con progetto per la realizzazione di un capannone di 504 mq + alloggio custode di 300 mq. tel. 348-3207188 o.p.

- CATANZARO - lido, via Commercio, locale commerciale di mq 20 c. a., 1 vetrina e servizio. Tel. 340-3559396 ore ufficio - CATANZARO - viale Crotone, locale commerciale di 80mq c. a. nuovo, 3 vetrine, due ingressi, servizo. Tel. 340-3559396 ore ufficio - CATANZARO - via dei C. Ruffo, in palazzo signorile fittasi locale commerciale 94 mq, altezza 3,5 mt, pianostrada, 2 ampi ingressi lato strada, 4 finestre e bagno. Tel. 3470858342 - CATANZARO - si fittano 2 magazzini adiacenti per uso deposito o per posto macchina, di 42 mq ciascuno circa, situati all'ingresso di Gagliano Centro di fronte distributore Tamoil con ampia possibilità di parcheggio. Tel.0961-774228 trattativa privata ore pasti. - CATANZARO - fittasi capannone mq 320 c.a. annesso ampia corte di 800 mq. c.a. adibita a parcheggio. Tel. 348-3807747 / 3473344081 - CATANZARO - lido vendesi via Lauro, locale commerciale (al rustico) fronte strada di mq 30 altezza mq 4 circa , euro 40.000,00. trattativa diretta tel. 348-3207188 o.p. - CATANZARO - lido via Lauro 45 , vendesi locale fronte strada (accanto ludoteca), mq 30 altezza mq 3,8, con mq 20 di corte euro 40.000,00 t. Tel. 348-3207188 o.p. - CATANZARO - locale commerciale vendesi, via Case Arse adiacente corso Mazzini con Wc. e impianto elettrico a norma. Mq 45 al netto. Euro 45.000,00 Tel. 349-5260472 - CATANZARO - Sala vendesi magazzino di mq 250 con uffici di mq 135 con area parcheggi recintata tel. 348-3207188 o.p. -COTRONEI - centro, vendesi locale commerciale, si adatterebe per qualsiasi genere di commercio,Banche,uffici vari,mq.450 circa su due livelli; prezzo veramente affare. Tel. e fax. 0962-44340. Cell.337-980889 -CROPANI M.- vendesi basso fabbricato uso commerciale. Tel. 0961-961182 - MONTAURO SCALO - fittasi magazzini commerciali di mq 300 circa con 800 mq par-

cheggio e n. 06 serrande ottima posizione su ss 106 loc. costa degli aranci – montauro scalo (cz) ottime rifiniture interne e esterne tel. ore uff. al: 0967-21748 / 3402549162 prezzo non trattabile: 2.500,00 mensili no perditempo -MONTEPAONE LIDO - fittasi, a Montepaone Lido, sala prove con parquet,specchi, sbarra e spalliera.Per info: 335-487387 - RENDE - fittasi a studentesse universitarie a Commenda di Rende (Cs) via Ciro Menotti ,26 n. 2 posti letto in camera doppia appartamento di n. 4 posti letto soggiorno,due camere letto, cucina,bagno, balcone. Palazzo di recente costruzione [Per info 339-3134105 / 329-3725793] - SELLIA M.- fittasi complesso fabbricati centro aziendale comprensivo di casa padronale e chiesetta con ampio terreno circostante. Particolarmente idoneo per attività di agriturismo. Da ristrutturare. Tel 0961-963053 -SICILIA - Catania, appartamento in villa, finemente arredato, a pochi passi dal mare e dal Vulcano Etna, con doppi servizi, affittasi per brevi periodi, anche solo posti letto. Per info: 349-7372469 -SILA - Villaggio Mancuso, fittasi locale commerciale di 100mq. tutto arredato nuovo adibito a spaghetteria rosticceria paninoteca birreria al centro del centro commerciale (La Piazza). Non perditempo. Tel. 0961- 922032; 0961-923633 - SOVERATO - a 80 mt. dal mare a 3 km da Soverato, fittasi o vendesi ristorante, pizzeria, pub aperto tutto l'anno. Sala mq. 200, giardino e ampi spazi all'aperto. Tel. 328-4161781 - SOVERATO - fittasi locali ad uso commerciale di mq circa 200 con vetrina e annesso ufficio a soverato in viale stazione sulla strada statale 106 vicino stazione Fs. Tel. ore ufficio al n. 338-4397657 o la sera al n. 0967-521414 -SOVERIA MANNELLI - vendesi avviatissima pizzeria-ristorante in ottima posizione centrale. La vendita è dovuta a trasferimento. Il prezzo richiesto, non trattabile, è di euro 100.000. Tel. 392-6167207 - SOVERIA SIMERI - vendo capannone di

250 mq a destinazione industriale/commerciale in zona centrale per attività commerciali o terziarie Prezzo interessante. Tel. 333-7458585 - STALETTÌ- fittasi in zona residenziale turistica terreno di 2500 mq, località Copanello alto (fronte Blu residence). Tel. 3398192610 - VIBO VALENTIA - fittasi brevi periodi piccola sala arredata per riunioni, seminari, formazione 15/20 persone con adiacente ufficio arredato e servizi. Tel. 347-3737238 -VIBO VALENTIA - fittasi appartamento autonomo 4 vani, doppi servizi, sgabuzzino, adiacente biblioteca. Per info: 335-487387 CESSIONI D’AZIENDA -CATANZARO - cedesi attività commerciale di abbigliamento c/o centro commerciale tratt. riservata a soli interessati. Tel. 0961782438 -CATANZARO - via E. Vitale, cedesi attività commerciale, bar-pizzeria-ristorante, locale di 200 mq con ampia terrazza. Tel. 3382501257 -CATANZARO - cedesi gestione di avviata edicola. Reddito documentabile. Tel. 0961764390 -CATANZARO - zona Lido, cedesi in gestione attività di panificazione, con frabbricato su 200 mt. quadri compresi di relative attrezzature e forno a legna. Tel. 333-4128518 -CHIARAVALLE C. - cedesi avviata attività di parrucchiere per uomo, completa di banco di lavoro e poltrone. Tel. 368-918194 - SELLIA MARINA - nei pressi della SS 106, cedesi avviatissima attività commerciale, reddito documentabile,vero affare. tel 3408685506

-CHIARAVALLE C.LE - vendo terreno agricolo pontano, seminativo, irriguo arborato 1ª classe, comune di Chiaravalle C. con comune San Vito sullo Jonio. Tel. 3312634067 - CIRÒ MARINA - vendesi a Cirò Marina, a breve distanza dal mare, struttura alberghiera composta, al secondo piano, da 16 camere con bagno; al piano terra e primo ampi saloni per la ristorazione e servizi + ampia cucina; la superficie totale è di mq 650,00; attiguo piccolo terreno; il prezzo, trattabile, e' di euro 250.000,00; libera subito. Per info 392-6167207 - DECOLLATURA - via Marconi, si vende terreno edificabile posto in zona B espansione, di mq 2.500,00 piu mq 2.340,00 in zona agricola il tutto al prezzo di euro 35.000,00. Tel. 392-6167207 - PETRIZZI - Vendesi terreno edificabile di 4240 mq nei pressi di azienda Migliarese. Tel. 0967-21874/320-8011705 - SATRIANO/ SOVERATO - vendo terreno di 5.000 mq. c.a. con casetta rustica 1 stanza. Tel. 329-2198704 - SELLIA M.- vendesi terreno vista mare di circa 3500 mq. Prezzo da realizzo. Tel. 3337458585 - SOVERIA MANNELLI - vendesi , località “Scaglioni” lotto di terreno edificabile posto in zona “D”, commerciale, artigianale, commerciale esteso mq 2.975. Vera occasione. Al prezzo di euro 85.000,00 eventualmente trattabili. Tel. 392-6167207 - SOVERIA MANNELLI - vendesi due lotti di terreno posto in zona B di espansione. Uno è esteso mq 1000,00 e l'altro mq 1150. Il prezzo di quello di mq 1000,00 è di euro 45.000,00. Il prezzo di quello di mq 1150,00 è di euro 50.000,00. Detti terreni sono posti in zona panoramica a breve distanza dall'Ospedale civile e da importanti supermercati. La zona, in forte sviluppo, allo stato è edificata con fabbricati del tipo signorile. Tel. 392-6167207

- SOVERIA MANNELLI - fittasi avviata falegnameria mq. 600. Tel. 347-8426128

- STALETTÌ - via Provinciale per Copanello. Terreno edificabile c.a. 2000 mq, panoramico, possibilità di 2 lotti, prezzo trattabile. Info: 0961-918215

- SQUILLACE- cedesi centro formazione professionale e recupero anni scolastici attrezzato, con accrediti nazionali con enti pubblici e privati, certificazione di qualità. Fatturato annuo euro 130.000 dimostrabili. Trattativa diretta. Per info tel. 334-3501125

- TIRIOLO - vendesi terreno agricolo metriquadrati ventiduemila con annessa fabbrica fuochi artificiali metriquadratiottanta attrezzature automezzo trasporto tutto regolarmente autorizzato. Tel: 0961-991402 / 339-5713837 /0961-992153


48 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE CASE IMI ITALIA IMMOBILIARE S.R.L

Via Mattia Preti, 26/28 88021 Roccelletta di Borgia Tel/fax 0961-955825 – Cell. 333-2703265 E-mail: imi.italia@libero.it

-LE MIGLIORI PROPOSTESIMERI MARE Località MARINCOLI Villetta a schiera posta al piano terra e composta da soggiorno con angolo cottura e camino, due vani letto, bagno, veranda e ampio giardino. Arredato e climatizzato Euro 97.000,00 – Rif. 329/08

ROCCELLETTA DI BORGIA località DIFESA Vendita villa signorile, disposta su due livelli più piano mansardato abitabile, composta al piano terra da doppio salone, bagno, cucina abitabile e ripostiglio; al piano primo da tre vani letto, bagno e balconi; al piano secondo da ampio vano, bagno e ripostiglio. Rifiniture di lusso, con parquet in zona notte e vasche e box doccia con idromassaggi Jacuzzi. Mq. 220 + mq. 1000 di giardino. Euro 330.000,00 – Rif. 185/08

STALETTI’ COPANELLO LIDO

ROCCELLETTA DI BORGIA

vendesi villetta a schiera situata nel villaggio Residence dei Pini, a pochi passi dal mare di Copanello Lido, disposta su due livelli e composta al piano seminterrato da ingresso, due vani letto, bagno e soggiorno con cucina; al piano rialzato da soggiorno con cucina, due vani letto, doppi servizi, balcone. Il residence è dotato di parcheggi interni e piscina olimpica. Euro 140.000,00 – Rif. 339/08

villa singola di prestigio, situata in

IMMOBILI IN VENDITA

-BORGIA - casa indipendente su due livelli composta da tre vani, cucina, bagno, euro 65.000,00 rif- 205/07 -BORGIA - località Roccelletta, contrada Difesa, vendesi vecchio casolare con progetto di ristrutturazione approvato. Il nuovo progetto prevede una villetta singola su due livelli composta da salone, cucina e bagno al piano terra; al piano primo da tre vani letto, bagno, terrazzo e balcone. Mq. 160 + giardino mq. 400. Euro 88.000,00 – Rif. 345/08 -BORGIA - località Roccelletta, vendesi mq. 11.350 di terreno industriale, pianeggiante, situato in prossimità della strada provinciale, con possibilità di edificare mq. 2.100 per un’altezza di mt. 10. – Rif. 25/08. - BOTRICELLO -, appartamento posto in zona centrale, situato al piano terzo e composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, tre vani letto, bagno, ripostiglio, veranda, cantina e posto auto. Mq. 100. Euro 78.000,00 - Rif. 331/08 - CATANZARO - lido, palazzine Muscò zona porto, bilocale posto al primo piano e composto da: soggiorno-cucina, bagno, vano letto, balconi, cantina e posto auto. Euro 100.000,00 - Rif. 344/08 - CATANZARO - appartamento situato nei pressi dell'attuale Benny Hotel, composto da ingresso, cucina abitabile, soggiorno, due vani letto, ripostiglio, balconi con vista panoramica. Pavimenti in marmo rosa del Portogallo, porte interne in legno noce di Manzonia.. L'esterno dell'edificio è stato ristrutturato completamente di recente. Mq. 110 - euro 260.000,00 – Rif. 315/08 - CATANZARO - loc. Campagnella, appartamento nuovo, situato al piano terra e composto da giardino, ingresso, soggiorno, cucina, doppi servizi, tre vani letto, balconi, cantina e posto auto. Mq. 135 + 50 di giardino. euro 210.000,00 – Rif. 336/08 - CATANZARO - S. Maria, appartamento situato in zona centrale, posto al piano secondo e composto da ingresso, soggiorno, cucina, bagno, tre vani e balcone. Mq. 120 -euro 168.000,00 – Rif. 323/08 -CATANZARO - centro storico, appartamento posto al piano secondo e composto da ingresso, soggiorno, tre vani, cucina, bagno, lavanderia, terrazzo e posto auto. Termoautonomo. No condominio. Da ristrutturare. Mq. 80, euro 110.000,00. Rif. 296/07. -S. FLORO - zona industriale, vendesi mq. 2500 di terreno industriale, pianeggiante, con possibilità di edificare 1.000 mq. per un altezza di mt. 10. euro 125.000,00. – Rif. 26/08 - SELLIA MARINA - località Frasso, Vendesi borgo antico costituito da un gruppo di fabbricati rurali e da un casale padronale. Superficie coperta Mq. 1500, Corte di pertinenza mq 5000. euro 300.000,00 - Rif. 316/08 -SIMERI MARE - villaggio Lobello, villa singola rustica, disposta su tre livelli cosi composti: seminterrato vano unico; piano rialzato: salone doppio, cucina abitabile, bagno, stanzetta, ripostiglio veranda; piano primo: due vani letto, bagno e balconi. Ampio giardino, euro 285.000,00 – Rif. 330/08 - SQUILLACE - lido zona centrale, appartamento mansardato posto al piano terzo, ristrutturato, composto da soggiorno con angolo cottura, doppi servizi, due vani letto e terrazzino con vista mare. Termoautonomo. Mq. 100 - euro 115.000,00 – Rif. 254/08 - STALETTÌ - Copanello lido app. al mare ristrutturato piano rialzato mq 80 + 25 portico soggiorno, cucina, bagno, due vani letto, balcone, portico, euro 195.000,00, rif. 263/07

zona panoramica e circondata da ampio parco naturale, disposta su tre livelli per una superficie di mq. 1000 e circa mq. 9000 di giardino. Trattative riservate. – Rif. 334/08 - STALETTÌ - Torrazzo villa singola mq 300 + 400 giardino, p.t.: salone,cucina,bagno; p.I 3 vani letto, bagno, balconi vista mare; p. II salone con angolo cottura, 1 vano letto, bagno, giardino, ingresso autonomo, garage, euro 650.000,00 rif. 232/07 - STALETTÌ - villaggio S. Maria del Mare villetta a schiera mq 65 + 70 giardino, composizione soggiorno con a/c, bagno, due vani letto, veranda vista mare, giardino e posto auto, arredata, euro 90.000,00 rif. 274/07 -STALETTÌ - baia di Copanello villetta al mare mq 80.p.t.:soggiorno con angolo cottura, bagno, stanzetta, veranda e giardino; p.i- 2 vani letto, bagno e balcone, euro 90.000,00 rif. 270/07 IMMOBILI IN FITTO -BORGIA - Roccelletta, località Difesa, appartamenti in villa di nuova costruzione composti da soggiorno, cucina abitabile, due vani letto, bagno, lavanderia e ampi balconi. Termoautonomi e dotati di impianto TV terrestre e satellitare. Mq 104 +200 giardino. Ottime rifiniture. Euro 500,00 mensili – Rif. 1/08 -CATANZARO - S. Maria, zona ex mercato generale, villetta disposta su due livelli e composta al piano terra da soggiorno- cucina con caminetto, bagno e giardino di circa mq. 400; al piano primo da due vani letto, bagno e balconi. Termoautonoma. Disponibile dal primo ottobre c.a. Fitto mensile Euro 450,00 – Rif. 23/08 -CATANZARO - corso Mazzini, appartamento in centro storico con affacci sul corso, composto da tre vani più servizi, ottimo per ufficio o studio. Rif. 9/08 GLI ULTIMI ARRIVI - BORGIA - Roccelletta località Difesa, appartamento in villa di nuova costruzione, posto al piano primo e composto da soggiorno, cucina abitabile, due vani letto, bagno, lavanderia, balconi e posto auto. Termoautonomo, predisposizione condizionatori, impianto esistente TV terrestre e satellitare. Ottime rifiniture. Euro 165.000,00. Rif. 272/08. - BORGIA - località Prestio, fondo rustico pianeggiante, di natura uliveto, agrumeto, pascolo erborato dotato anche di piccolo fabbricato rurale e vasca di irrigazione. Mq 650. Euro 25.000,00 - Rif. 28/08 - BORGIA - Roccelletta, località Vallo di Borgia, appartamento rustico con ingresso indipendente, composto da quattro vani più servizi. Sono realizzate le mura perimetrali e quelle divisorie. Mq. 80 + 200 di giardino. euro 65.000,00 – Rif. 335/08. - BORGIA -Roccelletta, a pochi passi dal mare, villetta a schiera, posta al piano primo e composta da soggiorno, cucinotto, bagno, due vani letto, portico, giardino e posto auto. Mq. 75 + 80 di giardino. euro 158.000,00 – Rif. 326/08 - BORGIA -Roccelletta, vendita villette bifamiliari in corso di costruzione poste su due livelli e composte al piano seminterrato da soggiorno, cucina, bagno e ripostiglio; al piano rialzato da due vani letto, bagno e portico con possibilità di una terza camera. Giardino mq. 330. euro 195.000,00 – Rif. 332/08. - BORGIA - Roccelletta, appartamento posto al piano primo e composto da salone, cucina, bagno, due vani letto, balconi e posto auto. Mq. 90 circa - euro 115.000,00. – Rif. 324/08 -CATANZARO - S. Maria, villetta singola situata in Viale Magna Grecia,

composta da soggiorno, cucina abitabile, bagno, due vani letto, ripostiglio e giardino. euro200.000,00 – Rif. 327/08 - CATANZARO- lido, zona porto, attico posto al piano quinto con ascensore e composto da soggiorno, cucina abitabile, due vani letto, bagno, ampio terrazzo con vista panoramica. Euro 147.000,00 - Rif. 182/08 - CATANZARO- lido, quartiere Fortuna, appartamento posto al piano secondo e composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due vani letto, bagno e balconi. Mq. 93 - euro 120.000,00 – Rif. 273/08 - CATANZARO- via Poerio, vendesi appartamento al piano primo composto da soggiorno, cucina ,bagno, tre vani letto, terrazzo e balconi. Mq. 130 - euro 220.000,00 – Rif. 318/08 - CATANZARO- S. Maria, località Guglia, vendesi terreno edificabile, categoria B5, da mq. 2250. euro 116.000,00 – Rif. 24/08. -CATANZARO - centro storico, appartamento situato sul centralissimo C.so Mazzini. Composizione: Ingresso, tre vani, bagno, balconi con affaccio sul corso. Termoautonomo. Esterno dell’edificio completamente ristrutturato di recente, compreso il tetto. Idoneo sia per abitazione che per ufficio. Disponibile da subito. euro 260.000 - Rif. 303/08 -CROPANI M.- villino nuova costruzione viale carrao mq 62 + 100 mq giardino. composto da: soggiorno cucina con ampia veranda, due vani letto, bagno, lavanderia esterna, giardino mq 100 circa, euro 78.500,00 rif. 241/07 - MONTAURO - villetta a schiera Pietragrande, vill. Belvedere mq 82, soggiorno, 2 vani letto,bagno, cucina, veranda con vista mare, euro 125.000,00 rif. 191/07 - SIMERI - mare villetta bifamigliare loc. Chiusa mq 160+200 giardino disposta su tre livelli con cantina, salone, cucina tre vani letto, balconi, euro 230.000, rif. 135/07 - SIMERI - mare Villaggio Eucaliptus – vendita villetta a schiera su due livelli composta al piano primo da soggiorno con angolo cottura, bagno, stanzetta, veranda, balconi; al piano secondo da tre vani letto e bagno. Mq. 100 più giardino. euro 110.000,00 – Rif. 320/08. - SQUILLACE - lido appartamento mansardato posto al piano terzo senza ascensore, composto da soggiorno, cucina, due vani letto, doppi servizi, lavanderia, ripostiglio. Termoautonomo, climatizzato e ben tenuto. Mq. 95 - Euro 86.000,00 – Rif. 346/08 - STALETTÌ - Baia di Copanello, appartamento al piano terzo composto da soggiorno con angolo cottura, bagno, due vani letto e balconi. euro

75.000,00 – Rif. 338/08

- T E R R E N I I N V E N D I TA - STALETTÌ - località Copanello, lotti di terreno edificabili di varie metratura e con vista mare. Esempio: su lotto da mq 800, il cui costo è euro 59.000,00 è possibile realizzare una villa o altra tipologia di mq 200. Rif. 23/08 - SELLIA MARINA - a mt. 20 dalla S.S.106 , vendesi terreno edificabile di mq. 1500, pianeggiante, con elevato indice di fabbricabilità. euro 38.000,00. Rif. 2/08.


il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 49

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE CASE FRIMM LAMEZIA TERME "Proposta Casa di Luca Iannazzo affiliato Frimm Group Spa" Via Tagliamento, 9 - Telefax: 0968.26200 Via E. di Sapri, 106 (Sambiase) - Telefax: 0968.434401 WWW.FRIMM.COM SPECIALE VACANZE - VENDITA

- NOCERA TERINESE - vende appartamento “Residence Riviera del Sole”, posto al piano terra, di mq 45 ca., composto da: ingresso, angolo cottura-soggiorno, camera e bagno, giardino. euro 45.000,00

- BRIATICO - vende appartamento sito in Loc. Baia Sant’Irene, posto al piano terra, di mq 60 ca., composto da: ingresso, angolo cottura - soggiorno, 3 camere, bagno e terrazzo euro 120.000,00

- GIZZERIA - Vende Porzione di Villa Bifamiliare, sita a Loc. Parco dei Principi, di mq 100 ca., composta da: Piano Terra e Primo. Giardino. Ristrutturata. euro 130.000,00

- LAMEZIA TERME - vende monolocale, Loc. Marinella, piano terra, mq 45 ca., composto da: unico locale e bagno, giardino. Nuovissima costruzione. euro 85.000,00

- L AMEZIA T ERME -Vende appartamento, sito in Loc. Marinella “Aranceto”, posto al piano terra, di mq 45 ca., composto da: Ingresso, Angolo Cottura - Soggiorno, Camera da letto, Bagno e Giardino. euro 75.000,00.

- LAMEZIA TERME - vende appartamento “Residence Marinella Isola Est”, posto al piano terra, di mq 55 ca., composto da: ingresso, angolo cottura - soggiorno, camera matrimoniale, bagno e ripostiglio. Giardino, completamente Ristrutturato euro 95.000,00

- FALERNA - vende appartamento, C.da Marinella, 3° piano, mq 55 ca., composto da: ingresso, cucina, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Box auto. euro 55.000,00

- GIZZERIA - vende villa bifamiliare, Loc. Parco dei Principi, di mq 100 ca., composta da: piano terra e primo. Giardino. euro 100.000,00

- LAMEZIA TERME - vende appartamento loc. Ginepri, posto al 1°piano, di mq 90 ca., composto da: ingresso, cucina, camera matrimoniale, 2, camerette e 2 bagni, posto auto coperto, euro 72.000,00

- LAMEZIA TERME - vende appartamento, loc. Marinella, posto al 1° piano di mq 50 ca., composto da: angolo cottura – soggiorno, camera matrimoniale e bagno, euro 55.000,00

SPECIALE VACANZE - FITTO

FRIMMLAMEZIATERME “PropostaCasadiLucaIannazzo

- L AMEZIA T ERME - Fitta Appartamento sito in Loc. Marinella, posto al 1° piano di mq 50 ca., composto da: Ingresso, Angolo Cottura - Soggiorno, Camera e Bagno.

affiliatoFrimmGroupSpa” Via Tagliamento, 9 Telefax: 0968-26200 ViaE.diSapri,106 (Sambiase) Telefax:0968.434401 WWW.FRIMM.COM

- FALERNA - fitta appartamento, Via Giuliani, posto al piano terra, di mq 70 ca., composto da: cucina, camera matrimoniale, cameretta e bagno.

- NOCERA TERINESE - fitta appartamento, sulla Ss 18, posto al 1° piano, di mq 70 ca., composto da: ingresso, angolo cottura – soggiorno, camera matrimoniale, cameretta e bagno.

- FALERNA - fitta appartamento, Via Giuliani, posto al 1° piano, di mq 70 ca., composto da: cucina, camera matrimoniale, cameretta e bagno. Terrazzo.

- L AMEZIA T ERME - fitta appartamento, Loc. Marinella, posto al 2° piano, di mq 50 ca., composto da: ingresso, angolo cottura – soggiorno, camera matrimoniale e bagno. Terrazzo.


50 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE CASE FRIMM SOVERATO

Via C. Amirante, 12 - 88068 Soverato (Catanzaro) Telefono: 0967.25400 / Cell.: 328.9871000 E-mail: soverat02002@hotmail. com

LE PROPOSTE

- SOVERATO - Vicinissimo al Mare, Appartamento composto da: Ingresso, Salone living su angolo cottura, 2 camere da letto, bagno, lavanderia e corte esterna di circa 35mq. Euro 157.000/00

- SOVERATO - FRONTE MARE, appartamento composto da: Ingresso, Salone, cucinotto, 2 camere da letto, bagno, 2 balconi e lastrico solare. A pochi passi dal mare.

- DAVOLI - Marina, Appartamento composto da: Ingresso, soggiorno con angolo cottura , 2 camere da letto, bagno e ampio piastrellato esterno.Euro 100.000/00

- SATRIANO - Marina, Appartamento di recente costruzione, composto da : Ingresso, soggiorno con angolo cottura, 2 camere da letto, bagno e 2 terrazzi. Euro 102.000/00

- M ONTEPAONE - Lido. Disponiamo di Ville di nuova costruzione su due livelli più taverna sul giardino. Rifiniture di pregio in un contesto esemplare, con una stupenda vista mare panoramica. Ultima soluzione disponibile

- MONTEPAONE - Lido. Appartamento composto da : Ingresso, Salone, cucina, 2 camere da letto, bagno, ripostiglio e ampia balconata esterna. Ottima posizione. Euro 85.000/00

- MONTAURO - Loc. Pietragrande. Disponiamo di ville di nuova costruzione, di varie metrature e prezzi. Buone rifiniture in un ottimo contesto a pochi passi dal mare e dai servizi. Per informazioni contattare ufficio

- CAMINIA- Appartamento FRONTE MARE composto da: Ingresso, Soggiorno living su angolo cottura, camera da letto, bagno e balcone con una stupenda vista mare

- DAVOLI - Marina, Appartamento, 300 m dal mare, composto da : Ingresso, Soggiorno, angolo cottura, 2 camere da letto, bagno e giardino. Gradevoli rifiniture all’interno

- STALETTÌ - Copanello, Res.Calaverde. Villetta su 2 livelli: 1°liv Soggiorno-pranzo, cucina: 2 ° Liv. 2 Camere da letto, bagno, balcone e giardino.

- S ATRIANO - Marina, Appartamento composto da : Ingresso, Soggiorno,angolo cottura, 2 camere da letto, bagno, balcone e posto auto scoper to Euro 95.000/00

- SANT’ANDREA - Appartamento piano attico, composto da :Ingresso, salone ,cucina,3 camere da letto, 2 bagni e terrazzo di circa 145 mq. Splendida vista mare Euro 98.000/00

- MONTEPAONE - Lido, Via Aldo Moro, Appartamento piano intermedio: Ingresso, Salone, cucina Abitabile, 3 camere da letto, 2 bagni terrazzi e balconi; riscaldamento autonomo, ripostiglio.Possibilità di essere diviso in 2 unità immobiliari .Trattativa in ufficio

- Disponiamo di un Casolare di 80mq circa immerso in 7800mq di vegetazione. Euro 65.000/00

- SATRIANO - Laganosa, Disponiamo di una Casa Rurale su 2 livelli, con circa 3500 mq di terreno. Ottima posizione. Euro 80.000/00


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 51

SPECIALE CASE VENDITA -SOVERATO- zona ospedale vendesi appartamenti e ville di nuova costruzione a partire da euro 1600.00 al mq. - SOVERATO - appartamento mq 120 composto da: ingresso, salone cucina, 2 camere da letto, doppi servizi, ripostiglio, balconi. 250.000,00 euro - SOVERATO - appartamento mq 90 composto da: ampio patio con soggiorno angolo cottura , 2 camere da letto, bagno 120.000,00 euro - SOVERATO - appartamento su due piani mq 100 composto: soggiorno, cucina tre camere da letto doppi servizi, sottotetto, terrazzino, termoautonomo, garage 230.000,00 euro

-MONTEPAONE - Costaraba villetta su tre livelli composta da soggiorno con angolo cottura, 2 camere da letto, bagno, garage, climatizzato. 130.000,00 euro

- SOVERATO - appartamento mq 110 composto: soggiorno cucina, tre camere da letto,doppi servizi, ripostiglio, sottotetto, cantina , garage, termoautonomo 240.000,00 euro

- DAVOLI - villaggio “La Lampara” appartamento mq 35 composto da camera da letto, cucina, bagno, ampio giardino. 55.000,00 euro

- SOVERATO - appartamento mq 75 composto ingresso, soggiorno, cucina, camera da letto, bagno, balconi. 170.000,00 euro

- STALETTÌ - Caminia, villaggio Lopilato appartamento mq 50 composto da soggiorno, cucinino, due camere da letto, bagno, balconi con vista mare, arredato 80.000,00 euro

- SOVERATO - appartamento mq 160 in nuova costruzione su due piani composto da soggiorno, taverna, tre camere da letto doppi servizi, giardino e garage, termoautonomo. Trattativa riservata

- STALETTÌ - Caminia, villaggio Lopilato. Villetta a schiera su due livelli mq 100 composto da soggiorno con camino, cucina,doppi servizi ripostiglio ampio patio 3 camere da letto balconi. 120.000,00 euro

-SOVERATO - appartamento mq 135 composto da ingresso, salone, studio, cucina tre camere da letto, doppi servizi, ripostiglio, balcone con vista mare 270.000,00 euro

- SOVERATO - residence Leotta magazzino mq 80 con servizio, ben rifinito, adatto per uso ufficio 80.000,00

- SOVERATO - sud, appartamenti varie metrature in nuova costruzione, composte da soggiorno con angolo cottura, 2 camere da letto, bagno, ampia balconata, termoautonomo.

- SATRIANO- marina località Russomanno, vendesi lotto di terreno edificabile mq 1000, alto indice di edificabilità

- SOVERATO - superiore appartamento mq 120 composto da ingresso, salone, studio, ampia cucina 2 camere da letto, doppi servizi, ripostiglio, cucina rustica con ampia terrazza, termoautonomo 250.000,00 euro

N U OVA C O S T R U Z I O N E

-MONTEPAONE- lido Località Calaghena: Vendesi lotto di terreno edificabile con vista panoramica di mq 700

- SANT’ANDREA - attico mq 125 composto da soggiorno, cucina, 3 camere da letto, doppi servizi, ripostiglio, ampio terrazzo 90.000,00 euro

- BOLOGNA - centro appartamento mq 100 in palazzo signorile con portiere, composto da: soggiorno con angolo cottura, 2 camere da letto doppi servizi, cantina, riscaldamento centralizzato 390.000,00 euro

- MONTEPAONE - lido appartamento mq 70 composto da ingresso, soggiorno, cucina, camera da letto ripostiglio, bagno, aria condizionata, ampia balconata 78.000,00 euro

- TAVERNA - Sila, villaggio Cutura appartamento mq 100 composto da soggiorno con angolo cottura, 3 camere da letto, doppi servizi, giardino, termoautonomo

- SOVERATO - Cittadella vende appartamenti a piano terra nuova costruzione di mq 120 composti da ingresso, soggiorno, cucina, tre camere da letto, doppi servizi, giardino, balconi con vista mare. Termoautonomi, con garage mq 50 euro 250.000,00 - SOVERATO - Cittadella vende appartamenti primo piano nuova costruzione di mq 120 composti da ingresso, soggiorno, cucina, tre camere da letto, doppi servizi, balconi, vista mare con garage di mq 70. Termoautonomi euro 240.000,00

IN EVIDENZA

- MONTEPAONE - lido, in zona residenziale alle porte di Soverato, residence “Del Sole”, C.da Mannis . Villa monofamiliare. Piano seminterrato mq 155, piano terra mq 133, primo piano mq 75, portico mq 120, giardino mq 400. Piano seminterrato composto da 1 garage con possibilità di realizzare una cucina rustica con annessa lavanderia e servizi. Piano terra composto a salone, cucina, studio, 2 bagni e balconi. Primo piano composto da 3 camere da letto, 2 bagni e balconi

-DAVOLI - marina zona mare,composto da: soggiorno con angolo cottura 2 camere da letto bagno ampia balconataeuro 95.000.00.

- MONTEPAONE - lido, in zona residenziale alle porte di Soverato, residence “Del Sole”, C.da Mannis . Villa monofamiliare. Piano seminterrato mq 155, piano terra mq 95, primo piano mq 75, portico mq 100, giardino mq 300 circa. Piano seminterrato composto da 1 garage con possibilità di realizzare una cucina rustica con annessalavanderiaeservizi.Pianoterracompostoasalone, cucina, studio, 2 bagni e balconi. Primo piano composto da 3 camere da letto, 2 bagni e balconi

- SOVERATO - appartamento mq 85 composto: ingresso, soggiorno, cucina, 2 camere da letto , ripostiglio, ampia balconata. 210.000,00 euro

- SOVERATO - appartamento mq. 110 composto: soggiorno, cucina, tre camere da letto, 3 bagni, cucina rustica, sottotetto, cantina, giardino condominiale, termoautonomo, ampia balconata e vista mare. 250.000,00 euro

- SOVERATO - appartamento mq 100 composto: ingresso, soggiorno, 2 camere da letto , doppi servizi, balconi, centralissimo 240.000,00 euro

- SOVERATO - Vendesi Villa in posizione panoramica su tre piani con terrazze vista mare ampio giardino. Trattative riservate.

- SOVERATO - appartamento mq 75 composto ingresso, soggiorno, cucina, camera da letto, bagno, balconi. 170.000,00 euro


52 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE MOTORI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

-ABBIGLIAMENTO MOTO - vendo abbigliamento e protezioni moto da strada: Casco Agv, giacca pelle Erlen Ness M/L, Pantaloni pelle Alpinestars L, Stivali Alpinestars 43, guanti alpinestars, salvaschiena Dainese! Completo abbinato in Bianco Rosso e Nero,come nuovo, prezzo 600 euro. Foto su http://foto.webalice.it/shayka. Per info 320-8489999

randa e frigo. Tenuta in garage. Euro 2.000. Tel. 339 - 6331789 - TRATTORE - trattore Carraro cv 80 vendo tel. 339-3555337 - SCOOTER D’ACQUA -150 watt, ora di autonomia, 4 kmh, fino a 15 mt di profondità, con carica batteria, borsa e manuale, nuovo con garanzia euro 200. Tel. 3207935230 ACCESSORI AUTO-MOTO

-ABBIGLIAMENTO MOTO - vendo casco modulare marca Nolan misura M, indossato solo cinque volte. Euro 200,00. Stivali, marca Sidi n. 42, ottimo stato. Euro 80,00 Tel. 329-0033688 - MACCHINA FUNEBRE - volvo cilindrata 2400. Tel. 338-9044297 - NAUTICA - vendo moto d'acqua Yamaha Wave Runner 4 tempi Cc 1100 Cv 138 3 posti con poche ore di navigazione euro 7500,00. Per info: (ore pasti) 348-4709710 - NAUTICA - vendo Day Cruiser Bayliner Ciera 2355 anno 1997 motore mercury 2006 Hp 280 H8 di navigazione. Barca come nuova. Euro 33.000 non. tratt. Tel 3312658530 - NAUTICA - vendesi barca Airone Paolo Molinari, mt. 13, full optional: radar, gps, 2 motori volvo turbo diesel da 250 cv, gruppo elettrogeno, 2 stanze con 8 posti letto, bagno, cucina, con tender e gommone. Tel. 0961-727092 - NAUTICA - vendesi motoscafo Millennium18,20 Fb come nuovo con motore 100 hp 4 tempi Yamaha.Tel. 340 4949105 - NAUTICA - vendesi barca a vela “Daimio” cantiere Cnso, mt 7 , 4 cuccette, wc, fornello, vele, buone condizioni. Visibile a Le Castella (Kr)Tel. 334 1216795 - NAUTICA - cerco motoscafo cantieri Cigala e Bertinetti mod. Eagle 23. Tel. 347-3325998 - NAUTICA - vendesi barca Cranchi Perla 25, anno 1997 motori 2x volvo penta tamd 105 turbodiesel 600 ore di moto; 2 cabine, bagno marino separato , cucina elettrica forno a microoonde, frigorifero; tendalino completo, tappezzeria interna 2004, gruppo elettrogeno, tender yamaha 200 + mercury 2,5. Per info tel. 0961-727092 - NAUTICA - vendo sea scooter, tavola da surf con motttore, con batteeerie ricaricabili, autonomia 2 ore, nuovo, mai utilizzato, a soli 100 euro. Tel. 349-7725205 - ROULOTTE - vendo Elnagh mod. briscola m. 3,25 targata e con libretto di circolazione, tassa pagata. Tenda, ve-

- AUTO - centraline auto, si riprogrammano /rimappano centraline auto, sia benzina che diesel ed anche mjet a partire da 200 euro. Info 329-3033734 email: easypower@libero.it - AUTO - vendo barre portatutto mod. Clio II,originali Renault perfette, come nuovo a metà prezzo euro 60,00.Tel.3288157867 - AUTO - vendo fari allo Xenon idonei da installare in tutte le auto, facilmente anche da soli, doppia centralina professionale. Valore 400 euro svendo a 180 euro. Possibile vederli tramite Mms tel. 347-7123789 - AUTO - vendo fari allo Xenon con doppia centralina, doppia lampada, cavi, manuale e istruzioni installaziome. Nuovo euro 180 compresa consegna a domicilio. Tel. 393-7123789 - AUTO - vendesi a Bagnara Calabra (Rc) pezzi di ricambio usati, ma in ottime condizioni, per Ford Fiesta 1.1 non catalitica (anno 1991 e dintorni); tutto a metà prezzo. Per info: Tel. 0966-372580, Cell. 3349436849 (Gianni). - AUTO - vendo bauletto litri 35 completo di staffa per fissaggio marca Kap per FlyPiaggio Cell. 339-4731321 - AUTO - Pezzi di ricambio usati ma in ottime condizioni per Ford Fiesta (anno 1991), tutto a metà prezzo. Tel. 0966372580 / 338-3444894 - MOTO - vendesi motore per moto Honda Hornet Cb600F Km 7000. Euro 500,00. Tel. 329- 0033688 - MOTO - vendesi Casco Arai Professional , colore nero, seminuovo. Telefono 3473470717 - MOTO - vendo motore Honda SP1 completo di impianto elettrico-alimentazione. Bicilindrico, 136cv, 6 marce. Ottimo per prototipi su terra. Euro 2000 trattabili. Tel. 348-2636567 - MOTO - vendo ricambi racing per Cbr 600 91-98: forcella Kayaba rovesciata 50mm, parafanghi carbonio, carena vtr con serbatoio, mono racing Fg e Holhins, pedane arretrate e semimanubri ergal, Termignoni, statore, motore 1994, coppia cerchi normale e con posteriore maggiorato, kit rapporti. Tel. 348-2636567

-AUDI - A3 2.0 Tdi Ambition anno 2004 Km 96.000 blu notte ottime condizioni [Per info: 329-0759975]

- HONDA - Pantheon 125. Praticamente nuovo. Anno 2000. Freni e copertoi nuovi. Euro 1.500 compreso passaggio. Tel. 335455858

-FIAT -Fiorino, 1.7 td cassonato, vendesi, anno '97, km 90.000, p.a. [Per info: 333-3208062]

- HONDA - hornet 600 del 2003, tagliandata e gommata luglio 2007, km 9000 originali, sempre garage. Per info: 346-2452976 (o.u.)

-FIAT - Fiorino,1700 diesel ottimo per campagna o per ottenere agevolazioni per rottamazione. Esenzione bollo, modello euro zero [Per info 337-319032]

- HONDA - cbx 500 custom anno 1975 euro 2000. Tel. 0961-951282 / 328-788241 - HONDA - cbr fireblade rossa, due mesi di vita, 200 km come nuova euro 11000. Tel. 0961-951282 / 328-788241 - HONDA - Sh 150 I agosto 2006, km 5,000 nero, versione de luxe (bauletto e parabrezza originali honda) pari al nuovo, tagliandato, visibile a Catanzaro. Tel. 330-583213 - HONDA - Cb 500. Anno 2001, come nuova, sempre in box. Pochi Km. Euro 2.800 Tel. 333-2678129 - HONDA - Cbr R 600. Anno 2003. Kilometri 4500 tel. 368-7678751 - HONDA - Transalp 600, colore blu, 14.300 km, mar. 2001. Euro 4.400 . Tel. 0961753903 - HONDA - Hornet 900, colore nera, nov. 2002, prezzo 6.900 euro. Tel. 0961-753903 - HONDA - 600 del 2003 tagliandata e gommata luglio 2007 km 9000 originali - sempre garage. Euro 3.800,00 n.t. più giacca misura L. Info: 346-2452976 (o.u.). - HONDA - Hornet mod. ‘03, colore blu, tenuta sempre in garage, prezzo 4.500 euro trattab. Tel. 347-4780722 - HONDA - Hornet 600 anno 2006, col. nera, 2100 km (Cn) tenuta in garage. Tel. 3386260206 / 393-8199720 - HONDA - Dominator 650 con bauletto anno 96 Km 26.000 tagliandata ottime condizioni, prezzo affare cell 333-2629489 - HONDA - vendesi scooterone Foresight 250 , chilomentri 1500 anno 1999 come nuovo. Prezzo 1.500 euro. Tel 3472806676 - HONDA - Foresight 250. Km 5075 Prezzo affare. Tel 0961-717131

-GUZZI - vendesi moto Guzzi, Nevada 750 del 1988 km 25.000, ottime condizioni, tenuta sempre in garage, borse laterali in pelle da amatore. Vero affare [Per info 340-6624227] - HYUNDAI - Santafe 2.0 cadi azz. met. auto carro 5 posti 2002, km 152.000 frizione nuova abs 2 airbag clima 4 vetri e specchietti elettrici, autoradio, cerchi in lega, fendi nebbia, ant. rens. 2006 6 8 .500. Fatturabili finanziabili. [Per info 347-3737238] - HONDA - Hornet 600 colore nero anno '02 (causa inutilizzo). Specchietti e frecce in carbonio,cupolino, antifurto immobilize,gommata da 1200 km. Prezzo vero affare. Euro 3300,00 tratt. [Per info 333-5032216] - OP E L- vendesi fuooristrada Opel Frontera "Sport" anno 1993, benzina con impianto Gpl elettronico. Ottime condizioni - motore e carrozzeria perfetti. Gomme nuove - Trattativa privata. [Per info: 0961-791505 / 338-3964656] -PIAGGIO - vendesi Hexagon 125 cc 4 tempi anno 2001 col. nero. Ottime condizioni, motore nuovo. Euro 1200,00 trattabili. [Per info 329-5457084] - KAWASAKI - En 500, colore rosso e nera km 14000 anno maggio 2001 come nuova, tagliandi sempre fatti al concessionario Kawasaki di Rossano Scalo (Cs). [Per info 348-6955074] -YAMAHA - vendo moto yamaha Fz6, anno 2006, km 5500 tagliandata. Vendo causa poco utilizzo. Prezzo 4200 euro. Unico proprietario [Per info 338-6125700] - RENAULT- vendo Espace 2002, anno '97, colore grigio. Ottime condizioni, qualsiasi prova. Euro 4000,00 tratt. [Per info 392-1434365]

- YAMAHA - R1 anno 2003, in ottime condizioni, (tagliandata e revisionata) colore blu prezzo 7.000 euro. Tel. 339-8152564

-Nautica- vendo gommone mt. 3.60 con carrello omologato [Per info: 349-4791446]

- FANTIC - Motor 125, anno 1982, in buono stato. Euro 1.000. Tel. 339-6331789

- YAMAHA - Drag Star come nuova euro 4.000. Tel. 338-9044927

-VOLKSWAGEN GOLF - 1.6 bianca 90 ottime condizioni, usata ma come nuova [Per info 337-319032]

- MICROCAR - Virgo 3 - diesel, guidabile da 14 anni con patentino scooter, blu metal. km 12.500, ottob. ‘02, con vetri elettrici, allarme e radio. Euro 6.000 tratt. Tel. 0968-453569

- YAMAHA - Versaty 300 Xc, 1 anno di vita, km 1000 da tagliandare. Optional: baule, 2 caschi, 2 paraschiena Prezzo 3.200 euro tratt. + passaggio di proprietà. Tel. 3933354253

-VOLKSWAGEN - Polo 1400 Tdi anno 2002, 5 porte ottime condizioni [Per info 347-9373213]

-MINI QUAD ATV - nuovo 49 cc, 4 tempi mastodontico, accensione elettronica, antifurto, ammortizzatori, possibile visionarlo dal vivo, Mms o foto. Tel 3402570236

- YAMAHA - Yz 125 anno 2004 pagata 5.700 euro vendo a 2.900 euro. Tel. 328-6170945

TRATTATIVA PRIVATA

- TOYOTA - Rav diesel. 3 porte anno 2005 [Per info: 349-6127402]

-ALFA ROMEO - Brera 2.4 Jtd skywindow, oro metallizzato, super accessoriata, anno 2006. Prezzo affare [Per info 348-0607022]

-BMW - r1200 cs anno 2002. km 6000. Prezzo affare. Tel. 346-0812808

- SI VENDE -

-HARLEY DAVIDSON - modello custom 53c . anno 99. colore unico bianco perla. Accessoriata con sella touring, schienalino, borsa laterale in cuoio. porta targa. Kit dynajet, frecce e altro.Cedo anche sella singola e coppia di terminali screem eagle. Euro 5.000 revisionata. [Per info: 329-8416206]

- HONDA - Shadow 90cc, anno 1998, colore bordeaux, motore perfetto, carrozzeria in discrete condizioni, 600 euro tratt. zona Belvedere M.mo Tel . 338-3252061

- SI VENDE -

- MITSUBISHI - Pajero 3200 5p. autocarro anno 2001 ottime condizioni euro 15.000,00. Eventuale fattura [Per info 329-4120594]

COMPRAVENDITA MOTO USATE

-FIAT- Doblò 1900 Jtd anno 2002, con coibentazione isotermica, gruppo frigo a norma Atp, allestito nel 2008. Appena gommato e revisionato, garanzia totale. Euro 10.000,00 [Per info: 338-8162887]

-QUAD - 110 cc a benzina 4 tempi 12 cv, accensione elettronica, solo fuori strada portata 180 kg. Nuovo svendo a 590 euro. Possibile consegna a domicilio. Tel. 320-7935230

MOTORI

- TRIUMPH - Speed Triple, anno 2001 Km 7300, col. fucsia. Vari accessori. Bellissima 6.500,00 euro. Tel.340-5161832

MOTORI -FIAT- Doblò 1900 Jtd anno 2002 appena gommato e revisionato. Ottime condizioni e garanzia totale. Euro 5.500,00 [Per info: 338-8162887]

mortizzatori, porta fino a 90kg. Nuovo e molto bello, svendo a 250 euro. email: angelo@xtex.it - Tel. 339-2660480

-MINI QUAD - da pista 49 cc a miscela, 4,5 cavalli, 60 km h, freni a disco, ammortizzatori, adatto per bambini da 4 anni in su, anche adulti fino a 90 kg. Euro 250. Tel 329-3091297 -MINI QUAD - 49 cc a miscela, 4,5 cv, 3 am-

- YAMAHA - fz6-n gommata nuova + giacca moto spidi + 2 caschi. Euro 5.000 tel 3479626194 - YAMAHA - vendo scooter modello super sport cc. 50. Euro 200,00. Per informazioni chiamare al 347-0514442 - YAMAHA - R1 anno 2001 colore rossobianco (bc) cell.338- 5473965

-VESPA - modello 1958 buone condizioni di carrozzeria. Motore bloccato. Senza targa nè documenti. Euro 800. [Per info (o.p.) 329-6068413] -FIAT- fiorino 1700 D.P.K. anno 97. Perfetto km 1200 mila. Vendo euro 2900,00. [Per info: 333-3208062] - FIAT - Ducato 1.9, anno 1998. Coibentato, con certificato atp in perfette condizioni. Garanzia totale euro 7.000,00 [Per info: 338-8162887]


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 53

SPECIALE MOTORI - DUCATI - Monster 620 i.e., anno 2002, colore nera , Km 17.000, marmitta e specchietti in carbonio, Euro 5.300. Tel. 3293887242

-MOTO GUZZI - Stornello cc 160 anno’70. Tel. 338-8232199 / 0961- 761380

- DUCATI - Monster M600, depotenziata guidabile a 18 anni, Km 7.500, gommata nuova. Prezzo quotaz. 4.500 euro tratt. Tel. 333-8529933

TRATTATIVA PRIVATA

- DUCATI - 749 dark maggio 2004 prezzo 8.500,00 euro. In perfette condizioni. Tel.347-6325917 -GILERA - moto d’epoca, gilera g24 del 1967 iscrritta al registro stirico Fmi. Ottimo stato da amatori. Tel. 340-6624227 -GILERA - Runner Dd Kat, nero e giallo. Anno 2001. Ottime condizioni, per un prezzo davvero ottimo! Tel. 329-0061570. -GILERA - Typhoon 50 colore bianco azzurro buone condizioni, euro 500. Tel. 3385221581 - SUZUKI - Gs xr 1100 '92 bianco-blu. Revisione 9-2008 km 38000 ottime condizioni euro 1000 trat. Tel: 0967-577387 - 3806846750 - SUZUKI - Burgman 150 anno 2004 km 5.000, 2.500 euro. Tel. 320-6775574 - SUZUKI -Gsx-R 750 anno 2001 km 11.000 come nuova. Tel. 328-8364701 - SUZUKI - Gsx-R 600 anno 2002. Gommata e tagliandata nuova. Euro 5.000 tratt. Tel. 347-4111075 - SUZUKI - Free Wind 650 anno 2002, colore azzurro, 2800 euro. Tel .329-4120594 - PIAGGIO - vespa 150 4 tempi, settembre 2006 come nuova prezzo affare cell. 3407916819 - PIAGGIO - Beverly 500 grigio met. anno 2003, vendesi . Tel. 338-3752151 - PIAGGIO - Free 50 Km 7.500, con catena e antifurto, vendesi . Tel. 348-7333429 - PIAGGIO - X9 180 Amalfi Km 8.000, grigio metallizzato. Nuovissima. Anno ‘01, usata pochissimo. Tel. 328-6677004 - PIAGGIO - vespa 50 special anno ‘76 . Tel. 338-8232199 / 0961- 761380 -MOTO GUZZI - Nuovo Falcone del 1970, blu notte militare, iscritto Asi, ottime condizioni vendesi 3800,00 euro. Tel. 3387429832. -MOTO GUZZI - Airone 250 sport anno’56.Tel. 338-8232199 / 0961- 761380 -MOTO GUZZI - Breva 750 .Tel. 3388232199 -MOTO GUZZI - Stornello cc 125 anno’73. Tel. 338-8232199 / 0961- 761380 PER ILTUOSPAZIO IN QUESTARUBRICA:

- E MAIL: lapiazza@ildomani.it - FAX: 0961.903801

COMPRAVENDITA AUTO USATE

-ALFA -147 1.9 jtd anno 2003 full optional ottime condizioni. Tel. 0961-772443 / 3335727824 / 333-7759653 -ALFA - 147 1900 jtd 16v 5porte grigio met. anno 2004, km 45.000 full optional (come nuova) - valuto permuta - possibilità di finanziamento. tel. 328-3725868 -ALFA -156 2.4 jtd 5p grigio metallizzato 89.000 km giu. 2004 full optional prezzo 13.900 euro. Tel. 0961-753903/0961753918 -ALFA -166 2.4 jtd distinctive 20 valvole, 175 cv, colore bleu odissea, full optional, km 7000. Prezo affare.Tel. 368-261971 AUDI - A4 130 cv, full optional anno 2001 ottime condizioni euro 10.800. Tel. 0961764390 - AUDI - A4 2.5 tdi quattro station wagon grigio quarzo 109.000 km lug. 2002 full optional, navigatore satellitare tv prezzo 23.000 euro. Tel. 0961-753903/0961753918 - AUDI - A4 Avant 1.9 td anno 2002 colore grigio full optional, navigatore satellitare, telefono con sim card comandi al volante, sedili elettrici. Molto bella prezzo 15.000 euro. Ottime condizioni. Tel. 3202216782 - AUDI - A4 Avant 1.9 tdi anno 1998 colore grigio full optional, telefono con sim card,allarme satellitare. Prezzo interessante. Ottime condizioni. Tel. 3389064028 - AUDI - A6 3.0 Tdi quattro ott/04 km 0 full optional berlina 38000,00. contattare per informazioni 347.3390039 in orari d' ufficio. no perditempo - AUDI - A6 Avannt 2.5 Tdi quattro, colore verde perlato, full optional, clima aut., antifurto satellitare, caricatore Cd, tagliandi certificati. Tel 328-1407407 - BMW - vendo 735 a iniezione anno 1987, colore blu mare riverniciata di recente, con impianto a gas, motore da rifare, perfetto per pezzi di ricambio. Tel. 360853898 - BMW - vendo 730 I, 8 cilindri, anno 1994, full optional con impianto a gas, buone condizioni. Euro 5.000 trattabili. Tel. 3355212295 - BMW - vendo 318 Tds berlina, anno 1997, full optional, ottime condizioni. Euro 4.000. Tel. 329-6068585 - BMW - vendesi 320 i anno 98, verde metallizzata. Euro 1.500. Tel. 340-0733860 - BMW - vendesi Roodstar Blu 03/2001, 2200 cc, 170 Cv, 113000 km, senza graffi, v.e., c.c., a.c., air bag, abs, cappotta e sedi-

li elettrici, stereo Tv, mp3, mp4, telecomando, fari xenon, antifurto satellirare. Svendo a euro 13.000 non trattabili. Tel. 393-3123789 - BMW - vendo 318 Tds, anno 1997, full optional, ottime condizioni. Euro 3.500. Tel. 320-7048504 - CHRYSLER - Sebring 2.7 anno 2001, colore grigio prezzo 15.000 euro trattabili. Tel. 0961-727157 oppure 347-6166293 - CHRYSLER -Pit Cruiser Touring 2000 anno 2002, prezzo 12.500 euro Tel. 0961777707 - CHRYSLER - Voyager 2.5 crd lx colore blu 102.000 km apr. 01 full optional prezzo 18.550 euro. Tel. 0961-753903/0961753918 - CITROEN - Ax 1100 anno 1992, prezzo 600 euroTel. 0961-777707 / 0961772213 - CITROEN - Limousine Td 2500 grigia, anno ‘88, aria condiz, vetri elettrici, b. c. Tel 337-319032 - CITROEN - Picasso hdi, anno ‘00, grigio metall., full opt. Prezzo Euro 8.500 Tel 347-3139558 - CITROEN -Saxo 1500 D, anno ‘98, km 95000, revisionata. 3.000 euro. Tel. 0968-441482 - FERRARI - 360 f1 rosso corsa scarchi e griglia challenger no perditempo trattative riservate 338-4524545 h.10,00 h. 19,00 - FIAT - barchetta colore nero assetto corsa km 68.000 interni in pelle rossa euro 8.000,00.Per info 331-5257181 - FIAT - Marea Sw 1.9 Jtd,anno 2000,full optional,esamino piccola permuta. Euro 7.500 Tel. 338-3121283 - FIAT - Vendesi motore Panda Young, seminuovo, più scooter Mbk ovetto seminuovo. Prezzo trattabile. - FIAT - Marea 1.9 Jtd 105 Elx anno 2000, Km 140.000 colore grigio chiaro. Ottime condizioni prezzo affare. Tel 0968-27727 - FIAT - Bravo 1.9 Jtd Gt colore grigio 105.000 km ott. 2000 abs, airbag, climatizzatore, alza cristalli elettrici prezzo 5.600 euro. Tel. 0961-753903 / 0961753918 - FIAT - Punto 1.1, 5p, colore bordeaux , 115.000 km, nov. 1996 servosterzo prezzo 1.000 euro. Tel. 0961-753903 / 0961753918 - FIAT -Brava, 100.000 km, buone cond. 6.000 euro, non tratt. Tel. 0967-91384 ore serali - FIAT -Idea, Dynamic Cv anno 10/05 km 28.000 garanzia casa madre. Prezzo affare. Tel. 340-2464425 - FIAT -Brava, Td 100 anno 1999, colore grigio metal. ottime condizioni . Euro

2.500,00 Tel. 339-1114338 - FIAT - Tipo 1.6 ie Hsd bianca anno 95, gpl, clima elettrico, frizionata nuova, testata rifatta (lavori fatti da 500 km). Si vende per ricambi intera o a pezzi Tel. 347-0864329 - FORD - vendesi ford transit anno 85 doppia cabina con cassone gemellato in perfetta condizione euro 3.500,00. Per info 331-52571 - FORD - Mondeo 1.8, station wagon, colore grigio, alimentazione gpl, 130.000 km. Ott. 2000, climatizzatore, 2 airbag, stereo Cd, prezzo 6.500 euro. Tel. 0961-753903 / 0961-753918 - HYUNDAI - vendo Santa Fe 2.0 Crdi azz. met. autocarro 5 posti 2002 km 152.000 frizione nuova Abs 2 Airbag climatizzatore 4 vetri e specchietti elettrici autoradio cerchi in lega fendinebbia immobilizer revisionata 2006 euro 8.500 fatturabili finanziabili 6 mesi di garanzia Per info: 347-3737238 -HYUNDAI - vendesi Hyundai Santa Fe 2.0 crdi colore azzurro metallizzato autocarro 5 posti (bollo annuo 35,00 euro) anno 2002 km 149.000 ottime condizioni, frizione rifatta da poco e maggiorata – abs, 2 airbag, climatizzatore, 4 vetri elettrici, specchietti elettrici, autoradio 6 diffusori, vetri posteriori oscurati, cerchi in lega, fendinebbia, antifurto immobilizzatore elettronico. Prezzo euro 12.000,00 fatturabili. Per informazioni 347-3737238 - JEEP - Cherokee anno '97 2,5 Td (motore Vm) km 180.000, assetto rialzato, doppi ammortizzatori, 4 cerchi in lega con gomme da strada più 4 cerchi in ferro con gomme tassellate, lettore cd, in clinometro, bussola elettrica, fari fendinebbia, centralina maggiorata rapid, euro 5800. Tel: 320/5580693 -LANCIA -Fulvia Zagato, auto d’epoca . Come nuova. Tutta originale. Anno 1972. Iscritta registro Asi. Tel. 328-7330875 - LANCIA - K Jtd, quotazione quattroruote Anno ‘98. km 109.000. Tel. 0967-23170 (o.s.) - LAND ROVER - Discovery 3p Td 2500 anno 1990, prezzo 4.500 euro Tel. 0961777707 - LAND ROVER - Free Lander 2000 Td verde 3p anno 2000, prezzo 11.900 euro Tel. 0961-777707 / 0961-772213 LAND ROVER - Free Lander, anno 1998, km 120.000, verde inglese, come nuovo, sempre tagliandato Rover, ha tutto tranne il condizionatore ma ha 2 tettucci. Prezzo affare 6.000 euro. Tel. 3473139558 - LAND ROVER - vendo fuoristrada 5 porte, 7 posti a sedere. Tel 393-9653688 - MERCEDES - Vendo Mercedes Clk 270 cd anno 2005 come nuova full optional: interni pelle-cambio automatico-navigatore schermo 5'. Per info: (ore pasti) 3484709710


54 Lunedì 15 Settembre 2008 il Domani

Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPECIALE MOTORI -MERCEDES - 300 Ce modello america, 1992, colore bordò metallizzato, tettuccio, cerchi in lega, impianto a metano nuovo, interno in pelle, perfetto in tutto, svendo a 1500 euro. Tel. 347-5320203

siasi prova. Grande bagagliaio. Omologata per uso promiscuo, può essere utilizzata sia per trasporto persone che per lavoro. Euro 3.000 Trattabili, si trova nella provincia di Reggio Calabria

INVIA LE TUE FOTO

- MERCEDES - vendo Classe A 170 Cdi, immatricolata il 01 agosto ‘03 Full Optional, gommata nuova, senza un graffio, visionabile ovunque. 141.500 Km sempre tagliandata Mercedes. Tel. 393-8540040

- PORSCHE- cayenne S, immatricolazione 02/96, km 20000, super accessoriato blu euro 70000. Tel. 328-9788241 / 0961951282 - RENAULT - Mascotte, colore bianco, con cella frigo, 5 anni di vita. Ottime condizione per informazioni contattare 340-12 49987 / 338-6121859

- MERCEDES - vendo Classe A 170 Cdi, fine ‘01 elegance gommata, super accessoriata, km 72.000 tagliandata mercedes. Prezzo affare. Tel. 0961-702258 / 347-1802133

- RENAULT - Clio 1.2 16v, ottobre ‘01, grigio metall., km 8000, gomme 80%, Abs, uniprop, specchietti elettrici e riscaldati. Euro 5.600 Tel. 347-8933560 (chiedere di Giancarlo)

-MERCEDES - Classe C anno 2001, ottima, km 90.000, full optional. Tel. 3389142917

- RENAULT - Megane Scenic anno 2001, full optional 1,6 cc, 16 valvole, blu metalizzato, ottime condizioni. 6.800 euro. Tel. 3384159180

- MERCEDES - Clk kompressor, ottimo stato, 85.000 km, tettuccio apribile,tempomat, optional, colore grigio - MITSUBISHI - Pajero 2500 td 5p anno 1992, prezzo 7.000 euro Tel. 0961777707 - MITSUBISHI - Lancere Evo VIII gsr, anno ‘04, 23000 km, silver metallizzato, clima manuale, sedile recaro sportivi, volante Momo con airbag, abs, acd, ayc, cerchi in lega da 18 omologati, cura maniacale. Per intenditori. Euro 24.500 trattabili. Tel328-2585621. -OPEL - Astra 1.4 Sw 1995 ottima vendo euro 1500. Per info 0967- 85147 - OPEL - Astra berlina Cdx 1.4 (90 cv.) anno ‘99. azzurra metallizzata, vetri e specchietti elettrici, condizionatore aria , Abs, 4 airbag , autoradio, interni in velluto. Ottime condizioni. Euro 3.900 fatturabili. Chiamare al 347-3737238 - OPEL -Corsa 1000 anno 1998 ottime condizioni prezzo affare. Tel. 3388334917 -OPEL-zafira blu metallizato nuovissi-

- TATA - Engineers 1900 70mila km doppia cabina. euro 2.000. Tel 0961-764390

- MERCEDES - vendo Classe A 170 Cdi, fine ‘01 elegance gommata, super accessoriata, km 72.000 tagliandata mercedes (foto d’archivio). Prezzo affare. [Per info: 0961-702258 / 347-1802133] ma, immatricolata nell' anno 2002. L'auto è un autocarro 1900 turbo-disel. Prezzo 8.300 euro trattabili. Info: 3489307319, 0961-953495 - OPEL - Astra berlina grigia immatricolata giugno 2005 full optionial 1.7 cdti elegance 101 cv antifurto volumetrico prezzo trattabile. 15.000,00 cell. 3382200477 - PEUGEOT - 306, 2.0 Hdi, grigio metalizzato, agosto 2000, motore nuovo, cerchi in lega, aria condizionata, impianto stereo con lettore cd, interni in pelle. Euro

5.500. Tel. 330-356407 - PEUGEOT - 106 Xn 1.1 5 porte, anno 1995, Km 280.000, revisionata, buone condizioni, euro 500 trattabili. Tel 3392729525 - PEUGEOT - 206 Xs anno 2001. Tel. 3497779134 - PEUGEOT - 206 Xt 1.4 anno ‘99. Tel. 3382267411 - PEUGEOT - 406 sw Td, anno 1998, colore blu, Km 203000, perfetta in tutto, qual-

- TOYOTA - Avensis 2000 Td anno 1999, prezzo 7.000 euro. Tel. 0961-777707 / 0961-772213 VOLKSWAGEN - Golf 1.6 comfortline 16 valvole 5 porte, anno 2001, 50.000 km. Prezzo Euro 7.000,00. Tel. 347-0751380. - VOLKSWAGEN - New Beetle anno 2000 colore azzurro, abs, 4 airbag, 2 antifurti, stereo, caricatore da 6 Cd, cerchi in lega da 16, Esp, fendinebbia, sedili riscaldabili. Molto bella. Euro 7900. Tel. 320-2216782 - VOLKSWAGEN - Jetta 1.3 sinistrata lato anteriore destro anno dic. 1986. Prezzo Euro 600,00. Chiusura centralizzata Tel. 0963-367370 - VOLKSWAGEN - Corrado 1.8 16v blu anno ‘91, motore, carrozzeria, inertni buoni. Si vende per ricambi intera o a pezzi Tel. 347-0864329

Coupon di prenotazione annuncio L’inserto de “il Domani” in uscita ogni lunedì Spett.le T&P Editori, si prega di voler pubblicare gratuitamente il seguente annuncio in “La Piazza”, rubrica del giornale quotidiano “Il Domani della Calabria”. Vi comunico, inoltre, che siete sollevati da ogni eventuale responsabilità circa i dati personali inseriti sul presente coupon oltre che per i contenuti dell’inserzione stessa.

Gli annunci possono essere così spediti: a) A mezzo fax al numero telefonico 0961/903801; b) A mezzo e-mail all’indirizzo: lapiazza@ildomani.it; c) A mezzo posta ordinaria all’indirizzo: Il Domani, rubrica La Piazza - località Serramonda - zona industriale Marcellinara (CZ); d) Consegna diretta, da lunedì a sabato mattina, ore 9.30-18.00, presso lo stesso indirizzo.

Scegli la Sezione (es. Auto-Moto; Case; Hardware; ... Vedi elenco pubblicato a lato): TESTO DA PUBBLICARE (max 35 parole) - OBBLIGATORIO IN STAMPATELLO

“La Piazza” fornisce solo ed esclusivamente un servizio gratuito e non interviene in alcun modo e in alcuna forma nelle eventuali trattative che dovessero intercorrere tra potenziali venditori e acquirenti.

SEZIONI DISPONIBILI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Motorini - Accessori - Ricambi - Nautica Hardware e Software PC - Mac - Periferiche - Componentistica - Software Inserire il recapito telefonico, cellulare o fisso, nel testo dell’annuncio (obbligatorio)

Per la casa Arredamento - Edilizia / Sanitari / Riscaldamento - Elettrodomestici e Casalinghi - Fai da te e giardinaggio - Traslochi & C.

DATI PERSONALI (obbligatorio)

Firma leggibile

Cognome e Nome

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti, uso abitazione e uso commerciale Viaggi, Sport e Tempo libero Intrattenimenti - Sport - Viaggi - Strumenti musicali - Bici - Fitness Nautica - Dischi - Cd musicali - Libri - Fumetti - Francobolli - Monete

Via Città

Prov.

E-mail

Tel.

Tipo documento di riconoscimento

Audio - video e Telefonia Audio - Video - Telefonia - Proiettori - Home theatre Di tutto un po’ Salute - Animali domestici - Finanziamenti - Altro non previsto Cerco e offro lavoro

N. Doc.

Carta d’identità

Patente

C.A.P.

Passaporto

Data rilascio (gg/mm/aa)

Autorità che ha rilasciato il documento Autorità che ha rilasciato il documento I dati vengono raccolti dall’Azienda in conformità a quanto previsto del D. L. gs 196/2003. Il trattamento dei dati, che sarà effettuato anche con mezzi informatici, ha come finalità la soddisfazione degli utenti. I dati forniti verranno utilizzati esclusivamente per raggiungere le finalità espresse dal contesto in cui li si fornisce. Le richieste di cancellazione da “La Piazza” degli annunci pubblicati vengono accettate ed eseguite solo a seguito di apposito invio a “il Domani”, da parte degli interessati, di Raccomandata PP.TT. a.r. - La cancellazione dell’annuncio avverrà nella prima uscita utile dalla data di ricezione.


Il Domani dà spazio alle Tue libere opinioni su politica, economia, società, sport. Scrivi a: opinioni@ildomani.it

SPETTACOLI-TV

T&P Editori, Mediatag e Manolibera declinano ogni responsabilità in relazione a cambiamenti nei palinstesti, i quali vengono rilevati da Internet, seppure su siti ufficiali

RAIDUE

RAIUNO 06:00 ATTUALITÀ Euronews 06:05 RUBRICA Anima Good News 06:10 TELEROMANZO Incantesimo 9 06:25 RUBRICA Appuntamento al cinema 06:30 Tg 1 06:45 ATTUALITÀ Unomattina 07:00 Tg 1 07:30 Tg 1 L.I.S. 07:35 Tg Parlamento 08:00 Tg 1 09:00 Tg 1 09:30 Tg 1 Flash 10:00 RUBRICA Verdetto Finale 11:00 RUBRICA Occhio alla spesa 11:25 PREVISIONI DEL TEMPO Che tempo fa 11:30 Tg 1 12:00 GIOCO La prova del cuoco 13:30 Telegiornale 14:00 Tg 1 Economia 14:10 RUBRICA Festa italiana 16:15 ATTUALITÀ La vita in diretta 16:50 Tg Parlamento 17:00 Tg 1 17:10 PREVISIONI DEL TEMPO Che tempo fa 18:50 QUIZ L'Eredità 20:00 Telegiornale 20:30 GIOCO Affari tuoi 21:10 MINISERIE Fidati di me 23:05 Tg 1 23:10 ATTUALITÀ Porta a Porta 00:45 Tg 1 Notte 01:15 PREVISIONI DEL TEMPO Che tempo fa 01:20 RUBRICA Appuntamento al cinema 01:25 RUBRICA Sottovoce 01:55 RUBRICA Un mondo a colori speciale 02:30 VIDEOFRAMMENTI SuperStar 03:00 MINISERIE Occhio di falco 04:30 MINISERIE I racconti del maresciallo 05:20 VIDEOFRAMMENTI SuperStar 05:45 ATTUALITÀ Euronews

06:00 Tg 2 Sì, viaggiare 06:20 DOCUMENTARIO Napoli sotterranea 06:45 Tg 2 Eat Parade 06:55 RUBRICA Quasi le sette 07:00 RUBRICA Random 09:15 RUBRICA Paralympic Games 09:45 RUBRICA Protestantesimo 10:15 Tg 2 Notizie 11:00 TALK SHOW Insieme sul Due 13:00 Tg 2 Giorno 13:30 Tg 2 E...state con Costume 13:50 Tg 2 Medicina 33 14:00 MUSICALE Scalo 76 Cargo 14:45 RUBRICA Italia allo specchio 16:15 TALK SHOW Ricomincio da qui 17:20 TELEFILM The District 18:05 Tg 2 Flash L.I.S. 18:10 NEWS Rai Tg Sport 18:30 Tg 2 19:00 CARTONI ANIMATI Warner Show 19:10 TELEFILM Friends 19:35 TELEFILM Squadra speciale Cobra 11 20:30 Tg 2 20.30 21:05 REALITY SHOW L'isola dei famosi 23:45 Tg 2 00:00 SHOW Scorie 01:15 RUBRICA Tg Parlamento 01:25 RUBRICA Sorgente di vita 01:55 RUBRICA Almanacco 02:00 Meteo 2 02:05 RUBRICA Appuntamento al cinema 02:15 MINISERIE Nebbie e delitti 03:45 DOCUMENTARIO Rainotte Cultura Arte 03:50 VARIETÀ Cercando cercando 04:10 RUBRICA I nostri problemi 04:15 RUBRICA NET.T.UN.O 05:45 VIDEOFRAMMENTI Zibaldone Cose a caso

R A D I O F R E Q U E N Z E MESSINA Studio 55 diffusion 98.700, 87.500

R. CALABRIA Touring 104.4, 103.7, 101.1 Energie 90.00 Radio DJ Club Studio 54 101.8 - 102.9 (Jonio CatanzaroCrotone, 102 - 106.3; Tirreno, 106.5)

COSENZA Sound 100.600, 98.700 (a Vibo, 96.8, /101.1; a Catanzaro, 101.2/ 96.800/107.6; a Lamezia, 96.8/91.6; costa tirrenica, 101; costa ionica, 98.7; Cosenza, 100.6/98.7 Castrovillari, 97.0 Crotone, 101.0/107.6; Reggio Calabria e Messina, 94.3

RAITRE

Cosenza centrale 94.100, 104.00 Tir Rossano 95.350 Radio Cosenza Nord 102.000; 98.400 Radio Punto Nuovo 91.800 Sibari, Corigliano - 103.000 Paola, Amantea, Tropea - 91.500 Costa Tirrenica, Cosentina

CROTONE Nove Nove Network 99.00

CATANZARO Radio Amore 94.6;106.5 Radio Valentina 96.100; 100.600 104.8 Radio Squillace 92.00

VIBO VALENTIA Radio Onda Verde 92.200; 98,00

08:00 Tg 5 Mattina

08:10 RUBRICA La storia siamo noi 09:05 FILM Il carabiniere a cavallo

08:40 ATTUALITÀ Mattino Cinque

10:30 RUBRICA Cominciamo bene

10:00 Tg 5

estate

11:00 RUBRICA Forum

12:00 Tg 3 12:25 RUBRICA Cominciamo bene estate

13:00 Tg 5 13:40 SOAP OPERA Beautiful

13:00 RUBRICA Animali e animali e...

14:10 TELEROMANZO CentoVetrine

13:05 TELENOVELA Terra nostra 14:00 Tg Regione

14:45 SOAP OPERA My Life

14:20 Tg 3

15:55 SERIE TV Men In Trees

14:50 ATTUALITÀ TGR 60° Prix Italia 15:00 Tg 3 Flash LIS

16:55 Tg5 minuti

15:05 RUBRICA Trebisonda

17:00 ATTUALITÀ Pomeriggio Cinque

17:00 GIOCO Cose dell'altro Geo

18:50 QUIZ Chi vuol essere milionario?

17:50 RUBRICA Geo & Geo

20:00 Tg 5

18:15 Meteo 3 19:00 Tg 3

20:30 SHOW Veline

19:30 Tg Regione

21:10 FILM King Kong

20:00 ATTUALITÀ Blob 20:10 TELEROMANZO Agrodolce 20:35 TELEROMANZO Un posto al sole

01:00 Tg 5 Notte 01:30 SHOW Veline 02:15 SITUATION COMEDY Will &

21:05 ATTUALITÀ Chi l'ha visto? Grace

23:10 Tg 3 23:15 Tg Regione

02:30 TELEVENDITA Mediashopping

23:25 Tg 3 Primo piano

04:00 Tg 5

23:45 DOCUMENTI RT Era ieri 04:30 SITUATION COMEDY Otto sot-

00:35 Tg 3 00:55 RUBRICA Fuori orario. Cose (mai) viste

to un tetto 05:25 TELEVENDITA Tre minuti con

02:15 RUBRICA Nella profondità di

03:00 ATTUALITÀ Rai News 24

Mediashopping 05:30 Tg 5

LA 7 06:00 Tg La7 07:00 ATTUALITÀ Omnibus 09:15 ATTUALITÀ Omnibus Life 10:10 TELEGIORNALE Punto Tg 10:15 RUBRICA Due minuti un libro 10:25 TELEFILM Mai dire sì 11:30 TELEFILM Matlock 12:30 Tg La7 12:55 NEWS Sport 7 13:00 TELEFILM Cuore e batticuore 14:00 FILM Il successo 16:05 TELEFILM Il ritorno di missione impossibile 17:05 DOCUMENTARIO

Atlantide Storie di uomini e di mondi 19:00 TELEFILM Stargate SG-1 20:00 Tg La7 20:30 SHOW Crozza Italia Exclusive 21:10 ATTUALITÀ L'infedele 23:30 DOCUFICTION Città criminali 00:30 Tg La7 00:55 RUBRICA 25ª ora Il cinema espanso 02:55 RUBRICA L'intervista 03:25 TELEFILM Star Trek: Deep Space Nine 04:25 RUBRICA Due minuti un libro

RADIO RADIOUNO 6,08 Italia , istruzione per l’uso 7,34 Questioni di soldi 8,35 Golem 9,08 Radio anch’io 10,06 Il bacio del milennio 12,00 Come vanno gli affari 12,36 Radioacolori 14,08 Con parole mie 15,06 Ho perso il trend 16,06 Baobab 17,00 Come vanno gli affari 19,23 Ascolta si fa sera 19,33 Zapping 21,03 Zona Cesarini - Musica Club 22,34 Uomini e camion 0,38 la notte dei misteri 2,02 Non solo verde/Bella Italia RADIODUE 6,00 Incipit 6,01 Il cammello di radio 2 8,45 Una strana coincidenza. Storia per la radio 9,00 Il ruggito del coniglio 11,00 3131 Chat 12,00 Il cammello di radio 2 15,00 Acquario «I topi ballano» 16,00 Il cammello di radio 2 16,35 Top 10 Singles 18,00 Caterpillar 19,00 Fuori giri 20,00 Al-

06:00 Tg 5 Prima pagina

08:05 RUBRICA Cult Book

le otto della sera. Il racconto delle cose e dei fatti 20,37 Dispenser 20,50 Il cammello di radio 2 22,00 Boogie nights 24,00 Il pittore 2,01 3131 Chat 2,50 Alle otto della sera (replica) RADIOTRE 6,00 Mattinotre - Lucifero 7,15 Radio Tre Mondo 9,01 Mattinotre 10,00 Radio Tre Mondo 10,30 Il sigillo di Luffenbach 10,50 I concerti di mattinotre 11,40 Arrivi e partenze 11,45 La strana coppia 12,15 Tournèe 12,30 La musica di domani 13,00 La Barcaccia 14,00 Fahrenheit 14,10 Diario Italiano 14,30 Invenzioni a due voci 18,00 Cento lire 18,15 Invenzioni a due voci 19,03 Hollywood party 19,50 Radiotre Suite 20,00 Teatro giornale 20,30 Concerto dell’orchestra del teatro comunale di Bologna 23,30 Storia alla radio 24,00 Notte classica

06:30 TELEVENDITA Tre minuti con Mediashopping 06:35 CARTONI ANIMATI David Gnomo amico mio 06:50 CARTONI ANIMATI Franklin 07:05 CARTONI ANIMATI Doraemon 07:20 CARTONI ANIMATI Le avventure di Piggley Winks 07:50 CARTONI ANIMATI Pinocchio 08:15 CARTONI ANIMATI Casper 08:30 CARTONI ANIMATI Scooby Doo 09:05 TELEFILM Starsky & Hutch 10:05 TELEVENDITA Tre minuti con Mediashopping 10:10 TELEFILM Supercar 11:10 TELEFILM Pacific Blue 12:25 TELEGIORNALE Studio Aperto 13:00 NEWS Studio Sport 13:40 CARTONI ANIMATI What's My Destiny Dragon Ball 14:05 CARTONI ANIMATI Tutti all'arrembaggio! 14:30 CARTONI ANIMATI I Simpson 15:00 TELEFILM Paso Adelante 15:55 SITUATION COMEDY Hannah Montana 16:50 CARTONI ANIMATI My Melody sogni di magia 17:10 CARTONI ANIMATI Idaten Jump 17:35 CARTONI ANIMATI SpongeBob 17:50 CARTONI ANIMATI Frog 18:05 CARTONI ANIMATI Batman 18:30 TELEGIORNALE Studio Aperto 19:00 TELEVENDITA Tre minuti con Mediashopping 19:05 SITUATION COMEDY Tutto in famiglia 20:05 SITUATION COMEDY Camera Café Celebrity Edition 20:30 GIOCO La ruota della fortuna Vip 21:10 TELEFILM Grey's Anatomy 23:05 TELEFILM Nip/Tuck 00:05 TELEFILM Californication 00:40 NEWS Studio Sport 01:05 TELEVENDITA Tre minuti con Mediashopping 01:10 TELEGIORNALE Studio Aperto La giornata 01:25 MUSICALE Talent 1 Player 01:45 TELEVENDITA Shopping By Night 02:00 TELEFILM A-Team 03:30 TELEVENDITA Shopping By Night 03:45 FILM Mortacci 05:25 NEWS Studio Sport

MTV 07:00 MUSICALE Wake Up! 09:00 MUSICALE Pure Morning 12:00 MUSICALE Into the Music 12:30 MUSICALE MTV 10 of the best 13:30 REALITY SHOW Parental Control 14:00 MUSICALE Lazarus 14:30 SHOW Mtv Confidential 15:00 MUSICALE TRL on Tour 16:00 TELEGIORNALE Flash 16:05 MUSICALE Into the Music 17:00 TELEGIORNALE Flash 17:05 MUSICALE Into the Music 18:00 TELEGIORNALE

Flash 18:05 MUSICALE Lazarus 18:30 MUSICALE Lazarus: The Soundtrack 19:00 TELEGIORNALE Flash 19:05 SHOW Mtv Confidential 19:30 REAL TV My Super Sweet Sixteen 20:00 TELEGIORNALE Flash 20:05 SHOW Making the Band 21:00 MUSICALE Mtv The Most 22:00 MUSICALE Madonna Unwrapped: A Hard Candy 22:30 TELEGIORNALE Flash 22:35 MUSICALE Mtv Video Music Awards 2008

IL FILM DI OGGI

RETE 4

ITALIA 1

CANALE 5

06:00 ATTUALITÀ Rai News 24

Psiche

il Domani Lunedì 15 Settembre 2008 55

06:00 Tg 4 Rassegna stampa 06:15 TELEFILM Chips 07:05 TELEVENDITA Mediashopping 07:35 TELEFILM Magnum P.I. 08:35 TELEFILM Charlie's Angels 09:35 SOAP OPERA Febbre d'amore 10:30 TELENOVELA Bianca 11:30 Tg 4 Telegiornale 11:40 TELEFILM Hunter 12:40 TELEFILM Un detective in corsia 13:30 Tg 4 Telegiornale 14:00 RUBRICA Sessione pomeridiana: il tribunale di Forum 15:00 TELEFILM Hamburg Distretto 21 16:00 FILM La gatta sul tetto che scotta 18:40 SOAP OPERA Tempesta d'amore 18:55 Tg 4 Telegiornale 19:35 SOAP OPERA Tempesta d'amore 20:20 TELEFILM Walker Texas Ranger 21:10 FILM Le nuove comiche 23:15 RUBRICA I bellissimi di Rete 4 23:20 FILM Men of Honor L'onore degli uomini 01:50 Tg 4 Rassegna stampa 02:15 FILM Basta guardarla 04:10 TELEFILM Blue Murder 05:00 TELENOVELA Terra nostra 2 La speranza

OGGI IN TV Basta guardarla Rete 4 ore 02,15 Regia: Luciano Salce. Cast: Maria Grazia Buccella, Umberto D'Orsi, Luciano Salce, Mariangela Melato, Riccardo Garrone, Franca Valeri, Pippo Franco, Spiros Focas, Carlo Giuffrè, Dino Curcio, Pinuccio Ardia, Loredana Berté. Genere Commedia, colore Durata: 106 minuti Produzione: Italia 1971. Aggregatasi a una compagnia di guitti, una ex contadinella fa innamorare il capocomico attirandosi la gelosia di una cantante che fa di tutto per farla passare per una fanciulla di dubbia moralità. Ci han provato in tanti, da Aldo Fabrizi a Fellini e a Bolognini, a descrivere il mondo dell'avanspettacolo. Con l’aiuto di una bella compagnia di attori, Salce centra tutti i bersagli.

Men of Honor - L’onore degli uomini Rete 4 ore 23.20

Regia: George Tillman jr. Cast: Robert De Niro, Charlize Theron, Michael Rapaport, Cuba Gooding Jr.. Genere Drammatico, colore Produzione USA, 2000. Storia vera di Carl Brashear che negli anni '50 divenne il primo afroamericano a essere ammesso nel corpo speciale dei sommozzatori dalla U.S. Navy in barba alle alte sfere, ai pregiudizi, agli ostacoli burocratici e al suo arcigno istruttore, alcolista irriducibile e razzista pentito. Ci riuscì nonostante la perdita di una gamba. Storia vera di Carl Brashear, il primo

128’ sommozzatore nero della marina militare degli Stati Uniti che, negli Anni Cinquanta della difficile integrazione razziale, dovette affrontare l'ostilità di un ambiente militare duro, chiuso. Ostile ma pronto all'amicizia, razzista pentito, Robert De Niro, istruttore dei marines pieno di guai con l'alcol e con la moglie, è un personaggio inventato per correggere la vicenda con un elemento positivo, che nella realtà non è affatto esistito. Biografia vecchio stile (di ogni immagine si può intuire la composizione e il momento in cui apparirà) ma costruita solidamente. La moglie cattiva è Charlize Theron.


Dal 15 al 24 settembre

AFFARI di settembre

Olio extra vergine di oliva Dante

1 Litro

â‚Ź

3,

99

Birra Dreher

66cl

â‚Ź w w w.iper mercatoduemari.it C/o Centro Comm erciale Du e M ari, Lo c. Comuni Condomini, M aid a (CZ ) P e r i n f o r m a z i o n i: Te l 0 9 6 8 7 5 15 2 0 0 - F a x 0 9 6 8 7 5 15 3 2 6

0,

69

il domani  

Edizione del 15 Settembre 2008

Advertisement