Page 2

2

il Domani Martedì 13 Settembre 2011

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI L’INTERVENTO di Giacomo Mancini* Con i Pisl in metro fino all’università E ancora, il sindaco di Belsito Antonio Basile, il sindaco di Piane Crati Silvano Sacchetta, il sindaco di Pedace Stanislao Martire, il sindaco di Parenti Antonio Riga, il sindaco di Mangone Raffaele Pirillo, il sindaco di Paterno Calabro Carmelino Caputo, il sindaco di Cellara Paolo Lucio Fera e il sindaco di Santo Stefano di Rogliano Antonio Orrico. I Pisl, per i sindaci che hanno preso parte alla riunione, rappresentano infatti una chance per migliorare i collegamenti del Savuto con Cosenza e l’Università della Calabria inserendosi nel grande progetto della metropolitana leggera. L’obiettivo è quello di far crescere il territorio, partendo proprio dal potenziamento della mobilità, e farlo diventare parte integrante dell’area urbana. In un solo anno di attività l’amministrazione guidata dal governatore Scopelliti ha ottenuto risultati importanti nella programmazione dei fondi europei: da una parte abbiamo puntato sulla mobilità e sulle grandi opere finanziando con 160 milioni la metropo-

litana leggera di Cosenza, dall’altra abbiamo sbloccato la progettazione integrata che garantirà 400 milioni a tutto il territorio regionale. Con i Pisl miriamo a realizzare progetti per il conseguimento di obiettivi strategici a livello regionale e progetti di sviluppo socio-economico di specifici ambiti territoriali in vari campi che vanno dalla mobilità alla qualità della vita, dai sistemi turistici ai sistemi produttivi, dal contrasto allo spopolamento dei centri minori alla salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale delle minoranze linguistiche e per finire alla valorizzazione dei centri storici di Eccellenza. Nel Savuto lo strumento dei Pisl può

essere utilizzato per rafforzare il grande sistema di mobilità per l’area urbana cosentina. Infatti può prevedersi il prolungamento dell’opera che l’amministrazione Scopelliti ha già finanziato. E, però, se si blocca Cosenza perde anche di valenza il collegamento per il Savuto. E di conseguenza bisogna procedere con determinazione e senza indugio. Il bando dei Pisl è partito il primo settembre scorso e scadrà il prossimo 12 dicembre 2011. Il vostro obiettivo, ho detto ai sindaci, potrà quindi essere raggiunto solo se non si perderà tempo e se parteciperete insieme, cooperando, restando coesi, puntando su un grande progetto comune e incalzando coloro che hanno dubbi e per-

plessità sul progetto della metro leggera di Cosenza. *assessore Regione Calabria

I Pisl, per i sindaci che hanno preso parte alla riunione, rappresentano infatti una chance per migliorare i collegamenti del Savuto con Cosenza e l’Unical inserendosi nel grande progetto della metropolitana leggera

PUNTI DI VISTA di Davide Zoggia*

Ministero a Monza: offensivo e ridicolo È evidente che l’esperienza di governo volge alla fine e Umberto Bossi con i suoi ultimi fedeli si riunisce per discutere dell’incerto futuro. « altrettanto evidente che la riunione presso la neonata sede ministeriale di Monza costituisce un segno di debolezza travestito da atto di forza. Rende chiaramente quale sia la dimensione della Lega che dopo tre anni di logoramento alla corte di Silvio Berlusconi è costretta a ritirarsi in poche roccheforti del Nord. In questo gesto si ricapitola lo scollamento totale della Lega di Bossi dai problemi del Paese e daisuoi elettori. È offensivo e ridicolo parlare di una nuova sede ministeriale a Monza quando sono necessari drastici tagli ai costi della politica e si chiedono agli italiani enormi sacrifici economici. Bossi e i suoi sono ormaicome una armatainfuga che cerca di portarsi via tutto quellochepuò. *responsabile Enti locali Pd

Dai metalli preziosi ai nuovi materiali. Dalle forme classiche al design ultravveniristico, la galassia-gioiello brilla in ogni suo aspetto. Ci sono le pietre preziose, l’argenteria, i coralli, l’oggettistica, l’oreficeria e la bigiotteria. Circa 1400 espositori (più di mille italiani) presenti Vicenzaoro Choice in Fiera a V icenza da sabato 10 al 14 settembre

www dloi.matin.i

Rb:C T:eigra.6n1tzaon4971d-r.95e-l7::

li Domani

R:oO :ersgtC aidpleoalirm t uc5onai6zne.0r6::

Puàbtcibl

Eodteri T&PEdsotlrir

Derizoine

GdcuoTiarl Amoam ertsni

GdcuoTiarl O anldroRotndersao(prones)albi

Redazoine

GusieppG eanpgà(e)tuacblibl AeoD sliG earnPo(rduM ctanage)r CneasinM efrzao()laurl

FarncescoPucon(eatgrpoi)zisevir M oZzciua(ciproaierduoacetr)ul Calbari 0T9e.6l10.239F2a2|0x9613.098239

a@ bcialrdlom itian.i Roma 0T64e.5l42717F0/a1|0x64.5427172

orma@ dlom itian.i apa@ um ntintdeom il.iani @ iratdom riel.iani @ odnreazitdom il.iani

Satm bilienotTpiogarcoifDeRose coanrdtPaM an-loetainlri 8704M 0oU utgfnaC lfto(s)

ogeD treG nieadV:rnliali oD ernziaeimva:iam rtsni M avioneo29trs01a-,149M anloi

MedaiatgSpa FarncboAuaidnrzcseito() vapS eno(lrD satoineia)l

DerizoineRedazoineAmmnsiartzoine LS ocae.rmonZdM eo-anC (ldaIir.aczl)rel 09T.6el10.239F20ax29|619.03801 RomA Vacm irhied2e0R 1(m) 064T.e5l42717F0ax16|9/.9700312 ietrdiiaslutcbrdieLofuaitsenrit Laelgacglud7eaigo1st992n05,0

09.8etl49-34382

CoondraimenoAterC aabilr

m SoC isneaoiTrbclv(a)oleurnlti

Recetalopfitainf-cxie-mali

CenorStatmpa

Sloie2l4OerSpaSysetm

S ocale.rmonZdM eo-anC (ldaIir.aczl)rel 0T9e.6l10.23922

etandecro4mlpieor Fa0x9619.03421/903784 wo@ n|ftwitiwmai.gm tda.geitdei m affTo4aidro6um :l m 1x9mmh.

Commeaecluroi103O 0,0-coasneialuo1r1L4e0g,0e-al SenetnzA euo1pri2pta9C 0Flod,0m -riosiroanzieuor 129R 0PQ ,0-.euo7.r8N 0,0-eocergliuo7r70,0cad.

Econoem uo06cri,2paao.rl Supepm l enoC 4t0oer% :l

Secvreiespantresrhpi LumR s(aom A-TPae)rs GdcuoTEiaS ertdlipR(aoma) Lap-erseaTn(gocie-fta)rgnizrif nR Vo(ieolm M I-ab)neiaorl Mo-EeiaS rtdcievsr S dàC tesoalsi SpeaN kerewtokr FoaenuoidrapltnzeiI FondoanziFeaFeruotr FondoanziFeom rchie FondoanziR eoma

il domani  

Edizione del 13 Settembre 2011

il domani  

Edizione del 13 Settembre 2011

Advertisement