Issuu on Google+

Lunedì 12 Luglio 2010

Anno XIII - Numero 190

Euro 1,00

QUOTIDIANO DI POLITICA ECONOMIA E CULTURA Poste Italiane S.p.A. -- Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma1. Aut. CBPA-SUD/CZ/326/09

A CENA DA VESPA

SCHIFANI

SANITÀ

Imperversano le polemiche e la Lega sbotta: Basta con i casini...

Le correnti uccidono: Berlusconi e Fini trovino una via, dice al Corriere

Corbelli chiede a Scopelliti un impegno maggiore per l’Annunziata

a pag » 4

a pag » 3

a pag » 8

Dopo l’annuncio di Nitto Palma che i fondi destinati a Catanzaro non saranno dirottati da altre parti il centrodestra rilancia il suo candidato sindaco

Pon sicurezza, la rivincita di Traversa Verrengia, Pdl: «Il centrosinistra non ha più scuse per polemizzare contro il Governo nazionale» L’EVENTO

Qualunque giudizio si voglia dare si ricordino le vittime

Dopo la risposta di Nitto Palma all’interrogazione di Mario Tassone, con cui IL COMMENTO si è accertato che il Pon sicurezza resterà a Catanzaro, il Pdl cittadino ha difeso l’operato di Traversa a tale scopo e ne ha rilanciato la candidatura a sindaco di Cesare Giraldi a pag » 6

SONO PASSATI 40 ANNI

LAVORO Grandi opportunità per i giovani in Confindustria

di Carlo Bassi

Guardate bene questa foto a fianco: il carro armato è un semplice M113, non un poderoso M59 cinese. Lei non è giovane come lo sconosciuto di quel 5 giugno 1989 a Pechino. Lei non si piazza davanti ai carri in segno di sfida, ma ha le sue brave buste di plastica, come quel ragazzo finito sui poster nelle case degli studenti di mezzo mondo. Fatte le debite proporzioni, il pathos di questa immagine color seppia che abbiamo scelto per ricordare i 40 anni della rivolta di Reggio, ci pare altrettanto eloquente e importante. Quale che sia il giudizio storico che si può dare di un evento tanto doloroso della nostra storia, restano le immagini e il dolore nei ricordi. C’è un monumento a Reggio ai caduti. E noi vogliamo ricordare la nostra piccola Tienanmen.

di Carlo Guccione

REGGIO - Quarant’anni fa, la rivolta di Reggio Calabria. Una città in guerra per il capoluogo di Regione, assegnato invece a Catanzaro. Una guerra vera, con 5 morti e duemila feriti, oltre 800 arresti, danni per miliardi di lire dell’epoca. I reggini devastarono la loro città; ingaggiarono scontri furiosi con le forze dell’ordine...

Scade il 24 luglio il termine di partecipazione a "100 giovani per 100 anni", un progetto per la selezione, formazione e inserimento di giovani talenti promosso appunto da Confindustria. Possono partecipare i giovani che, entro il 1 ottobre, abbiano un diploma di laurea, di laurea magistrale o dottorato di ricerca. Titolo preferenziale la laurea in materie tecnico/scientifiche o economico/giuridiche. E saranno considerati anche le esperienze all’estero e la conoscenza delle lingue. Informazioni sul sito internet www.confindustria.it. In occasione dei suoi cento anni Confindustriahadecisodiinvestire sui giovani e di realizzare un progetto "100 giovani per 100 anni" rivolto a neolaureati ad alto potenziale.

a pag » 5

a partire daa pag » 15

Una foto color seppia: sembra un secolo

Ben venga la Commissione: si indaghi sugli sprechi

IL PERSONAGGIO Annalisa Insardà, un volto artistico - e di grande simpatia - della Calabria che emerge a pag » 8

AMBIENTE È ai 1600 metri di Tirivolo nella Sila Piccola l’aria più pulita d’Europa dice uno studio a pag » 12

ARTIGIANI A Squillace nasce il centro d’eccellenza dell’artigianato artistico e tradizionale a pag » 9

Consigliere regionale del Partito democratico

L’unica decisione di rilievo assunta a Roma nel corso dell’incontro Governo-Regioni, che riguarda la volontà di istituire una Commissione per individuare eventuali sprechi causati da ministeri e regioni nella spesa dei Fondi comunitari, è una scelta positiva. Deve servire anche a far luce sui motivi per cui miliardi di euro stanziati a favore delle Aree sottoutilizzate del Sud siano finiti nelle tasche di "imprenditori-prenditori" senza scrupoli, che spesso sono scappati via con le risorse che dovevano generare lo sviluppo economico della Calabria e del Mezzogiorno.In oltre dieci anni, nonostante l’Europa abbia inviato un fiume di denaro che doveva servire alla nostra regione a passare da Area sottoutilizzata a territorio competitivo è cambiato poco o nulla. Dal 2000 al 2006 la Calabria, infatti, ha ricevuto dall’Unione europea oltre 9 miliardi euro, che non hanno prodotto alcun risultato, come emerge chiaramente da tutti gli indicatori economici che, paradossalmente, nonostante siano state spese nella nostra regione ingenti risorse comunitarie, dimostrano che si stava meglio nel 2000 che nel 2006.Mi auguro che gli errori del passato possano servire ad individuare i correttivi necessari per evitare sprechi e scelte che, fino ad oggi, hanno generato solo clientele e rapina delle risorse ai danni dei calabresi e dello sviluppo della loro terra, e ad aprire un serio ed approfondito dibattito sui motivi per cui queste politiche di sostegno non solo non hanno accorciato il divario tra Nord e Sud, ma l’hanno addirittura allargato.

2

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI Lettera aperta a Barack Obama

Lo sciopero contro il "bavaglio"

Gentile Presidente Obama, ho deciso di contattarla a mezzo stampa, penso sia l’unico modo di condividere e far conoscere le mie idee riguardo il pozzo petrolifero nel golfo del Messico. Visto l’enorme investimento fatto, in uomini, mezzi e risorse economiche, mi sembra impossibile che da oltre tre mesi dal disastro, non si sia riusciti a bloccare la fuoriuscita del petrolio. Ho letto che circa ottomila persone si sono rivolte alla B.P. per suggerire delle soluzioni, è perlomeno strano che nessuna di queste sia risultata efficace. Vorrei quindi darle, se possibile, un aiuto concreto. L’idea mi è nata ripercorrendo gli eventi accaduti. In particolare durante uno dei primi tentativi, quando si cercò di connettersi, tramite un tubo, alla condotta principale per portare il greggio in superficie. Questo tentativo fallì perché all’interno del tubo di prelievo il greggio si cristallizzò, ostruendo e rompendo la conduttura. Ho quindi pensato che bisognasse sfruttare a proprio favore, quello che in apparenza può sembrare uno svantaggio. A quelle profondità, 1500 mt, la temperatura dell’ acqua è di circa 4°C. Essendoci poco differenziale termico rispetto al congelamento, si può pensare di raffreddare la fuoriuscita del greggio, in modo da rallentare e poi fermare il flusso. Un primo intervento potrebbe essere questo: inserire nella condotta che fuoriesce dal giacimento diverse sonde di lunghezze opportune. Una volta posizionate le sonde, basterà iniettare, ad alta pressione, una sostanza in grado di raffreddare per poi congelare il petrolio. La differenziazione delle lunghezze dovrebbe permettere di creare una sequenza di barriere, fino ad ostruire la condotta. Un secondo intervento è questo: la creazione di una campana o di un tunnel che venga posizionato sopra la condotta da cui fuoriesce il greggio. Penso a delle pareti con delle intercapedini, in cui fluisca del liquido di raffreddamento che permetta un progressivo congelamento del greggio. In ambedue i casi, bisognerà coprire la zona che viene congelata con una struttura impermeabile, ancorata al fondale. Sperando di aver destato il suo interesse, le porgo i miei migliori saluti.

Bisogna riconoscerlo: stavolta hanno inventato uno slogan semplice e immediato, o meglio uno slogan che si amalgama perfettamente con il loro gridare «al lupo, al lupo». Perché di questo si tratta: l’agitazione di un allarme su presunti "attentati" alla libertà di informazione che sarebbe messa in discussione dal ddl sulle intercettazioni che Berlusconi, PdL e Lega intendono portare a conclusione. Lo sanno benissimo che non esistono pericoli illiberali dai quali difendersi, ma hanno bisogno di mentire a se stessi per sentirsi utili, mantenere lo status quo e collocarsi sempre in trincea contro quella che la sinistra chiama deriva

berlusconiana. Lo sanno perfettamente che si tratta di far finire la vergogna dei pettegolezzi, quella del gossip più sfrenato, e quella di sbirciare dal buco della serratura o direttamente sotto le lenzuola. La vergogna di rendere pubblico anche ciò che penalmente è irrilevante, o che inte-

LE RISPOSTE DEL DIRETTORE

ressa soggetti che sono stati intercettati per sbaglio (o meglio a strascico) ma che non sono per nulla indagati. La verità su ciò che si è celebrato con lo sciopero proclamato dalla Fnsi dimostra comunque la sudditanza dei giornalisti alle tre diverse ‘chiese’ che operano nel nostro

di Guido Talarico

«Una persona sta aiutando la polizia...» Caro Alvaro, c’è tanta saggezza in quello che scrive, e tanta condivisibile verità, che non posso che darle ragione. Motivi di compattezza - come si dice in questi casi - hanno suggerito al nostro giornale di non incrinare il fronte. Ma un po’ tutti, qui al Domani , sono d’accordo sul fatto che un limite alle intercettazioni va posto e che la libertà d’informazione non può essere invocata come se fosse un diritto inalienabile che sovrasta tutti gli altri

Edo Gilardi

diritti. Il nostro "indignato speciale" - che ha vissuto per 14 anni a Londra - mi ricorda sempre che in quel Paese quando viene arrestato qualcuno, la frase di rito dei media è «una persona sta aiutando la polizia nelle sue indagini». Rifiutarsi di attenersi a questa limitatissima informazione può significare guai seri. Primo perché potrebbe essere innocente, secondo perché può avere una famiglia. Terzo: solo il giudice può decidere se è colpevole.

STUDENTI & INSEGNANTI

di Oriana Tavano

Calo demografico: da noi meno 50.016 studenti Calo demografico e immigrazione hanno modificato in questi anni la geografia della scuola italiana. Rispetto a dieci anni fa, la popolazione scolastica delle scuole statali è aumentata di 262.479 unità, incidendo, però, in termini non lineari sulle diverse situazioni territoriali. Nelle regioni del Sud e delle Isole il calo demografico non è stato compensato dai flussi migratori, mentre nelle regioni centrali e settentrionali si è registrato il fenomeno inverso. Dunque dal 1999-2000 a questo anno scolastico, secondo le sintesi annuali dei dati dell’organico di

fatto pubblicate dal Miur, tutte le regioni meridionali hanno fatto registrare una flessione di iscritti, mentre le altre regioni hanno avuto aumento di alunni. Gli studenti meridionali, rispetto a dieci anni fa, sono risultati 183 mila in meno (e, per fortuna, quelli delle superiori hanno tenuto); gli studenti delle Isole sono risultati circa 90 mila in meno. In questo bollettino di guerra è la Campania con il maggior numero di "caduti" (65.712 dal 1999-00 al 2009-10), seguita dalla Calabria che avrà 50.016 studenti in meno per il prossimo anno scolastico.

Paese, spesso in sinergia e motivate da interessi particolari riconducibili agli obiettivi delle procure, a quelli degli editori e a quelli delle forze politiche di opposizione. Le procure, quelle che sono coscienti del ruolo acquisito, puntano a mantenerlo con un rapporto con la stampa, sottotraccia e diretto, da usare anche per fini di carriera e anche aldilà della stessa casta. Il loro obiettivo non è solo quello di sbattere il mostro in prima pagina, ma soprattutto di accompagnare il "mostro" conquistando un posto in prima fila con la bella fotografia del pm di turno. Gli editori, da parte loro, vorrebbero la botte piena e la moglie ubriaca, usando il gossip a piene mani ma senza essere costretti a pagare dazio. Il gossip gli serve per vendere più copie in tempi di crisi editoriale, ma non vorrebbero essere sottoposti a salatissime multe. Le forze politiche d’opposizione poi pensano di riempire il vuoto politico continuando con campagne che hanno già mostrato la corda e sono diventate armi spuntate. Per rendere più efficace e credibile l’azione di contrasto al Parlamento e, soprattutto, all’Esecutivo, gridano ai quattro venti, mentendo, che il ddl sulle intercettazioni è un obbrobrio senza eguali, che limita la libertà (Rai tre ha parlato addirittura di democrazia dimezzata), che ostacola la ricerca dei colpevoli (rilanciando un efficace slogan «e adesso intercettateci tutti»), che riduce la lotta alla mafia (ben sapendo che in questo campo non c’è limitazione alcuna e che i successi dell’attuale Governo sono da record), e che rende inefficace l’art. 21 della Costituzione sulla libertà di stampa (dimenticando di proposito che prima del 21 c’è l’art. 15 che garantisce la privacy di ogni cittadino). Ma se c’è un pericolo in questo Paese esso va ricercato nelle procure senza controllo, negli editori senza scrupoli, nella incoscienza di un’opposizione senza bussola, e nell’assenza reale del quarto potere, quello di una stampa veramente libera dai condizionamenti e dalle scelte ideologiche, che continua a gridare «al lupo, al lupo» e dimentica di operare in uno dei paesi più aperti e liberi del mondo qual è l’Italia che per fortuna non cadde sotto l’influenza sovietica decisa a Yalta dai grandi di quel momento storico. Allora c’era stato veramente il rischio del "bavaglio". Giovanni Alvaro - RC

www.ildomani.it

::Reg. Trib n. 64 del 15 - 7 - 1997::

il Domani

Editore

Pubblicità

Centro Stampa

il Sole 24 Ore Spa System

Stabilimento Tipografico De Rose

Direzione

T&P Editori srl

Guido Talarico Orlando Rotondaro (responsabile)

Guido Talarico Amministratore

Redazione

Giuseppe Gangale (pubblicità) Alessio De Grano (Product Manager) Cesare Marullo (finanza) Carlo Taurelli Salimbeni (revisione e controllo) Franco Arcidiaco (distribuzione) Silvana Di Silvestro (personale)

Francesco Pungitore (caposervizio)

Recapiti telefonici-fax-email Calabria Tel. 0961.996802 | Fax 0961.3098239

calabria@ildomani.it Roma Tel. 06.45427170/1 | Fax 06.45427172

roma@ildomani.it appuntamenti@ildomani.it arretrati@ildomani.it redazione@ildomani.it

Direzione Redazione Amministrazione Loc. Serramonda - Zona Ind.le Marcellinara (Cz) Tel. 0961.996802 | Fax 0961.903801 Roma Via Archimede 201 (Rm) Tel. 06.45427170/1 | Fax 06.99700312 La testata fruisce dei contributi statali diretti di cui alla Legge 7 agosto 1990, n 250

Direzione generale: Andrea Chiapponi Direzione amministrativa: via Monterosa, 91 - 20149 Milano Coordinamento Area Calabria Mediatag Spa loc. Serramonda - Zona Ind.le Marcellinara (Cz) attendere e comporre il 4 Tel. 0961.996802 Fax 0961.903421/903784 info@mediatag.it | www.mediatag.it Tariffa a modulo: 46 mm x 19 mm h. Commercialeeuro 103,00 - Occasionaleeuro 114,00 - Legale Sentenze Appalti euro 129,00 - Corsi di Formazione euro 129,00 - R.P.Q.euro 78,00 - Necrologieeuro 77,00 cad. Economici euro 0,62 a parola. Supplemento Colore: 40%

contrada Pantoni - Marinella 87040 Montalto Uffugo (Cs) tel. 0984-934382

Services e partnership Lumsa (Roma) - AT Press Guido Talarico Editore Spa (Roma) - Lapresse(agenzia fotografica - Torino) Il Velino (Roma) - Manolibera Ediratio - Media Services Città del Sole sas Speaker Network Fondazione Italianieuropei Fondazione Fare Futuro Fondazione Formiche Fondazione Roma

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani

3

PRIMO PIANO

Schifani: necessario un chiarimento

di Carlo Bassi ROMA - Tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini è «opportuno un chiarimento diretto, in modo che le eventuali dissonanze vengano chiarite direttamente e non attraverso i dibattiti pubblici. Senza una pace strategica si andrebbe a una rottura traumatica. Conosco Berlusconi: denuncerebbe il tradimento del patto elettorale». A esprimere questa opinione è il

presidente del Senato Renato Schifani, in un colloquio con il Corriere della Sera , nel quale afferma che se non si arrivasse a un’intesa, «nulla andrebbe escluso, mi aspetterei una mossa da parte del premier dura e ad effetto». Secondo Schifani il "clima avvelenato" delle settimane scorse ha lasciato il campo a una "situazione meno tesa" grazie all’intervento del presidente del Consiglio, che «ha smussato la durezza di Tremonti» sulla manovra, ha condiviso le

dimissioni di Brancher forse "spingendolo al gesto", e ha operato un "cambio di rotta" sul ddl intercettazioni. Su quest’ultimo punto, prosegue, «ben vengano nuove modifiche. Penso che siamo alla vigilia di una svolta positiva, che la maggioranza voterà in modo compatto la riforma, e mi auguro che anche l’Udc possa farlo». Quanto al diritto all’informazione, «serve un bilanciamento con il diritto alla privacy e al momento non c’è». Schifani smentisce l’accusa di essere a capo di una componente minoritaria in Sicilia insieme ad Alfano: «Nessuna corrente. Oggi la creazione di una o più correnti rischia di far implodere il Pdl». «Svolgo il mio ruolo istituzionale e basta. E se qualcuno vuol fare riferimento al mio rapporto con il Guardasigilli, ribadisco che sono legato a lui da un legame di stima e amicizia del quale vado orgoglioso. Per il resto sono fuori dall’attività di partito. Accetto di partecipare ai seminari di Gubbio del Pdl, come alle feste del Pd. Detto questo, sono contro le correnti nel mio partito». Schifani ricorda la sua provenienza, Forza Italia, «che non ha mai avuto una storia correntizia.

Eravamo un partito anarchico e monarchico al contempo, perché il dissenso si fermava laddove si riconosceva la leadership di Berlusconi, e nessuno pensava di risolvere i problemi territoriali attrezzandosi in corrente. Non è più così. E Liberamente non può che definirsi una corrente, al di là di quanto sostengono i suoi fondatori». Gli stessi che però dicono di essersi mossi dopo l’assenso del Cavaliere. «Io mi rifaccio alle dichiarazioni pubbliche di Berlusconi, che ha rinnegato le correnti. E c’è un motivo: sebbene in buona fede, oggi la creazione di una o più correnti rischia di far implodere il Pdl». Si spiega Sc-

Idv Il suo antibelusconismo condiziona il Pd che tuttavia ha gli uomini le intelligenze e il tempo per costruire un’alternativa

«Non basta riconoscersi in Berlusconi, se poi si creano le condizioni per disaggregare... se nasce una corrente, altre ne seguiranno» hifani: «Non basta riconoscersi in Berlusconi, se poi si creano le condizioni per disaggregare il partito. L’esperienza infatti insegna che se nasce una corrente, altre ne seguiranno. Il Pdl invece deveimpegnarsiperamalgamare l’area forzista con quella proveniente da An e che ha preso le distanze da Fini, anche se la storia di quanti vengono dalla destra è più strutturata. Innestando il correntismo, invece, il processo di fusione in atto sarebbe destinato a rallentare, se non ad arrestarsi».L’inquilino di palazzo Madama interviene anche sulle «molte inchieste che negli ultimi tempi hanno colpito esponenti di rilievo del partito. Tutto ciò - dichiara non ha aiutato l’immagine del Pdl, ma ritengo esagerato parlare di questione morale». Il Pd è «condizionato dall’antiberlusconismo dell’Idv, ma ha gli uomini, le intelligenze e il tempo per costruire una credibile alternativa d governo».

4

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

PRIMO PIANO Da Calderoli, Maroni e Bossi frecciate più o meno sarcastiche ma comunque decisa bocciatura per l’ipotesi fantapolitica di un ritorno dell’Udc

Basta con i casini... esplode la Lega: ancora risse sulla cena da Vespa di Carlo Bassi ROMA - La cena di giovedì sera a casa di Bruno Vespa che ha riavvicinato Pierferdinando Casini e Silvio Berlusconi continua a provocare attriti nella maggioranza. E la Lega ha risposto con la consueta spregiudicatezza: «Basta con i casini... ci vorrebbe una nuova legge Merlin...». Secco no dunque della Lega Nord all’ipotesi di un ingresso dell’Udc al governo. «Basta con i ’casini’, il popolo ha scelto», è stata la chiosa di Calderoli : «Ci vorrebbe una ’legge Merlin’ per impedire il ritorno alla Prima Repubblica» ha aggiunto il ministro per la semplificazione e coordinatore delle segreterie nazionali del Carroccio. Uno stop all’ipotesi era arrivato anche dal ministro dell’Interno Roberto Maroni: «Sono manovre di stampo romanesco che mi ricordano l’epoca del ’92 e del ’93,

quando tutto si decideva in qualche salotto romano». Poi, dopo il commento a caldo del ministro dell’Interno, le stringate parole di Umberto Bossi: «O noi o l’Udc, siamo alternativi». Ed è ancora Maroni a etichettare come «fantapolitica» qualsiasi governo istituzionale: «Se cade Berlusconi, si va al voto» è l’avvertimento ai finiani. Ma nella maggioranza non tutti la pensano come la Lega. È uno dei coordinatori Pdl, Ignazio La Rus-

Sono schermaglie diversamente interpretate dalla stampa, e sfruttate da qualcuno all’opposizione per gridare allo sfascio

sa, a venire allo scoperto: «Al Carroccio dico "mai dire mai" e ricordo che una collaborazione al governo tra Lega e Udc c’è già stata. Dunque il problema non è tanto lo stare insieme ma il come ci sia arriva». Infine, «l’importante è che si tratti di un governo autosufficiente» è la teoria dell’ex colonnello di An. D’altra parte la sponda centrista di Casini non dispiace anche all’area finiana del Pdl. «Il coinvolgimento dell’Udc può essere utile all’azione riformatrice del governo» argomenta Adolfo Urso, fedelissimo di Fini, che pone a Silvio Berlusconi un interrogativo: «Chi sceglie sull’ingresso di Casini, il premier o la Lega?». Anche sabato i finiani non sono stati teneri con il capo del governo: «Siamo determinanti per tenere in piedi il governo» ha detto Italo Bocchino a Cnrmedia. Parole poi in parte smentite e comunque accompagnate da un più

Crescono i possidenti poveri: il 47% delle ville al mare affittate a nullatenenti ROMA - Crescono a dismisura i possidenti "poveri": il 47% dei contratti di locazione delle ville di Porto Cervo, Forte dei Marmi, Capri, Sabaudia, Positano, Ravello, Panarea, Portofino, «È ora di finirla con Taormina e Amalfi sono intestati a nullatenenti o a modeste misure di pensionati con la social card, prestanome di facontrasto all’evasione coltosi imprenditori, per fiscale» dice Vittorio evadere le tasse. Lo soin una nota Carlomagno invocando stiene Contribuenti.it, Associazione contribuenti itaun’azione capillare liani che con Lo dportello del contribuente rileva costantemente il fenomeno

dell’evasione fiscale in Italia, secondo la quale si espande a dismisura il fenomeno dei ’’ricchi nullatenenti’’ e ’’poveri possidenti’’ che vivono spendendo migliaia di euro e non hanno ’’nulla da dichiarare’’ al fisco. Secondo una stima di Contribuenti.it, divulgata ieri a Capri alla riapertura dei lavori del secondo simposio internazionale al quale partecipano i massimi rappresentanti delle associazioni dei contribuenti dei principali Paesi europei dal tema ’’Ricchi nullatenenti e poveri possidenti’’, oltre la metà degli italiani ha dichiarato nel 2009 meno di 15mila euro annui e circa due terzi meno di 20mila euro; di contro, solo l’1% ha dichiarato oltre 100 mila euro e lo 0,2% più di 200mila euro. Una fotografia che stride con i dati relativi agli affitti delle ville di lusso. La spesa è cresciuta in Italia nel 2009 del 3,7%. I "ricchi nullatenenti" anche quest’anno destineranno buona parte della loro spesa nella locazione di ville esclusive o per i cosiddetti "passion investiments" come auto di grossa cilindrata, yachts, gioielli e oggetti d’arte, nonostante il nuovo redditometro. «È ora di finirla con modeste misure di contrasto all’evasione fiscale» ha detto Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it.

morbido «voteremo con la maggioranza fino all’ultimo giorno della legislatura». In serata poi la richiesta di una «verifica interna da parte di Berlusconi». Sono schermaglie diversamente interpretate dalla stampa, e naturalmente sfruttate da qualcuno all’opposizione per gridare allo sfascio. Ma ai commentatori seri paiono uscite molto estive.

Fini Non era stato invitato a differenza di quanto indicato da qualcuno, precisa lo stesso Vespa

In occ della m

E’ venuta a mancare all’affetto dei suoi cari la Signora GIULIA MANNELLA Le esequie avranno luogo lunedì 12 luglio alle ore 17.00 nella Chiesa di Santa Maria Assunta nella frazione Sant’ Elia di Catanzaro. In occasione del Trigesimo della morte della Signora ELVIRA CINARDI sarà celebrata una messa in suffragio lunedì 12 luglio alle ore 18.30 nella Chiesa del Monte dei Morti a Catanzaro. In occasione del Trigesimo della morte della Signora IMMACOLATA BUFFA sarà celebrata una messa in

suffragio lunedì 12 luglio alle ore 16.30 nella Chiesa di San Pio X a Catanzaro. In occasione del Trigesimo della morte del Signor GIUSEPPE RIZZA sarà celebrata una messa in suffragio martedì 13 luglio alle ore 18.00 nella Chiesa Madre di Gimigliano (Cz). In occasione del 2° Anniversario della morte della Signora CARMELA SCAPELLATO sarà celebrata una messa in suffragio martedì 13 luglio alle ore 18.30 nella Chiesa della Santa Famiglia in località Corvo a Catanzaro.

sarà c fragio 18.30 Pomp

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 5

PRIMO PIANO Quello che il governo offrì per placare i reggini e che non è mai decollato

Sono passati 40 anni e le ferite da compromesso sono ancora lì di Francesco Gerace Quarant’anni fa, la rivolta di Reggio Calabria. Una città in guerra per il capoluogo di Regione, assegnato invece a Catanzaro. Una guerra vera, con 5 morti e duemila feriti, oltre 800 arresti, danni per miliardi di lire dell’epoca. I reggini devastarono la loro città; ingaggiarono scontri furiosi con le forze dell’ordine; ruppero il legame che li univa ai maggiori partiti e sindacati e scelsero nuove forme di rappresenFu una rivolta tanza. A Reggio durante i moti furono di popolo, in chiusi negozi e uffici; bloccati porti, aeroporto, ferrovie e autospiazza trada; interrotti gli esami a scuola, ferme poste e banche, e facinorosi, pure l’Inps. Fu una rivolta di popolo, scesero ma anche in piazza facinorosi, ma anche nonne in nero ragazzi e vecchi, ed è ancora vivo il ricordo delle anziane vestite di e ragazzi nero e delle massaie muoversi fra le barricate come esperte rivoluzionarie. La rivolta nacque dalla rivendicazione di un pennacchio (il capoluogo di Regione, appunto) ma aveva un concreto risvolto economico e politico per una città fino a quel momento tagliata fuori dallo sviluppo degli anni del boom, e che ora correva il rischio di perdere anche il treno della Regione che, detto in altre parole, significa-

va qualche migliaio di nuovi posti di lavoro pubblici, apertura di sedi e uffici per gli assessorati, indotto amministrativo e commerciale, e prestigio. Reggio fu sottosopra per 8 mesi, durante i quali successero cose inimmaginabili: fu assaltata e incendiata la questura, dentro alla quale c’erano centinaia di agenti. Un’autocolonna di militari fu attaccata da due commandos con le molotov lungo l’autostrada. Infine, dovettero intervenire i carri armati per sgombrare le barricate. Fu un tempo di delirio e violenza, con la politica nel pallone. I partiti di governo (Dc, Psi e Pri) e il Pci bollarono sbrigativamente la rivolta come fascista; Cgil, Cisl e Uil si schierarono contro gli scioperi. La tv di stato per giorni non riferì della protesta. Ma la rivolta al grido di ’boia chi molla’ andò avanti, partiti e sindacati furono scavalcati e sconfessati

dai loro stessi militanti, e lo sciopero generale a oltranza fu proclamato da un improvvisato comitato d’azion guidato dall’ignoto sindacalista della Cisnal Ciccio Franco, dall’ex comandante partigiano Alfredo Perna e dall’industriale del Caffé Demetrio Mauro. La destra politica, fino a quel momento distratta, prese la guida dei moti, e la folla in piazza incendiava i fantocci col viso di Riccardo Misasi e Giacomo Mancini, pezzi da novanta di Dc e Psi, entrambi cosentini, ritenuti le menti dello scippo. La debolezza della politica mise in difficoltà anche il sindaco Piero Battaglia, dc molto amato e vero leader, che per mesi aveva messo in guardia il governo da scelte penalizzanti per Reggio. La confusione del quadro politico era enorme in quei mesi e, di fronte all’ordine pubblico ingestibile, a Roma prevalse la logica della mano pesante. Si rischiarono perfino le dimissioni del Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat che, come ha rivelato il giornalista Rai Domenico Nunnari in una ricostruzione di quegli anni, nonostante tutto, non aveva ostilità e pregiudizi verso la rivolta, il vecchio Presidente aveva intuito che in quei moti c’erano le inquietudini vere di una terra che si sentiva emarginata e umiliata, altro che golpe fascista. Le proteste e le barricate finirono nel febbraio 1971 quando il governo di Emilio Colombo tirò fuori dal cilindro una sorta di Cencelli in versione Calabria, assegnando capoluogo e Giunta a Catanzaro; Assemblea a Reggio; Università a Cosenza. Per placare l’ira reggina fu promesso di costruire un centro siderurgico a Gioia Tauro (50 km da Reggio) e uno stabilimento Liquichimica a Saline (alle porte di Reggio) per 10mila nuovi posti di lavoro. Colombo la spuntò. Non era ciò per cui i reggini si erano battuti, ma la gente era stanca, voleva tornare alla normalità. E poi la promessa di tanti posti di lavoro, davvero tanti, non poteva cadere nel vuoto. La lotta per il capoluogo almeno sortiva qualche occupato in più. Insomma, la città ne usciva sconfitta, ma con onore. D’altra parte non poteva che finire così, dopo 8 mesi di assedio, e con l’inquietante immagine dei carri armati sul lungomare della città. Ma la grande beffa era in agguato: lo sdoppiamento delle sedi regionali diventerà presto causa di enormi sprechi di denaro per un consiglio regionale inutilmente itinerante; nella piana di Gioia verranno distrutti 1400 ettari di agrumeti, e raso al suolo il paese di Eranova per far posto al centro siderurgico, che però non sarà mai costruito; infine, la Liquichimica non entrerà mai in funzione. Insomma, zero nuovi posti di lavoro. A Gioia Tauro, solo molti anni dopo verrà costruito il porto, ma buona parte dell’area del fu impianto siderurgico è deserta ancora oggi. Intanto, una generazione di reggini ha fatto in tempo a perdere il treno dello sviluppo.

È "italiano" Paul il polpo indovino È ormai una star BERLINO - È stato catturato ad aprile nelle acque dell’isola d’Elba il polpo Paul, diventato famoso per aver indovinato sette pronostici su sette gare disputate dalla Germania ai mondiali di calcio. Quando è stato catturato aveva solo quattro settimane ed era lungo circa dieci centimetri. A rivelare la storia del ’polpo-oracolo’ è stata Verena Bartsch, l’istruttrice di Paul, in un’intervista alla Bild am Sonntag. Secondo quanto riportato, fu la stessa istruttrice a catturare il polpo a largo della costa elbana. La versione della donna smentisce la biografia ufficiale, fornita dall’acquario Sea life di Oberhausen, secondo cui il polpo era originario di Weymounth, in Inghilterra.

Una guerra vera, con 5 morti e 2000 feriti, oltre 800 arresti, danni per miliardi di lire

A cura della Mediatag Spa coordinatore area Calabria

Enti Pubblici e Istituzioni Gli annunci sono presenti sul sito www.aste.eugenius.it

6

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

PRIMO PIANO Manovra, Errani non si arrende e cerca di ricucire

Nitto Palma

Dopo l’annuncio del sottosegretario all’Interno Nitto Palma il centrodestra rilancia Traversa

Pon sicurezza garantito a Catanzaro, il Pdl attacca l’amministrazione Olivo di Cesare Giraldi ROMA - Il sottosegretario all’Interno Nitto Palma rispondendo all’interpellanza dell’onorevole Mario Tassone ha confermato che i fondi del Pon Sicurezza per la città di Catanzaro ci sono ancora. E il coordinamento provinciale del Pdl catanzarese ne ha approfittato per apparecchiare la tavola alla candidatura di Traversa al Comune del capoluogo.

Michele Traversa

Emilio Verrengia, del Pdl catanzarese, ieri ha lanciato un messaggio di distensione e allo stesso tempo di critica verso coloro che nei giorni scorsi hanno polemizzato con il Governo Berlusconi: «Penso che ormai non ci sono più scuse né argomenti pretestuosi per polemizzare contro il Governo per di una maggioranza che non esiste pù al Comune di Catanzaro e che il Sindaco Olivo fa finta di avere resuscitato». E ha ricordato l’impegno

dell’onorevole Traversa per ottenere questo risultato: «La risposta del sottosegretario all’interno Nitto Palma all’interpellanza di Tassone sulla vicenda del Pon sicurezza - dice Verrengia - conferma la tesi del candidato a sindaco per le prossime consultazioni comunali, Michele Traversa, che da sempre ha difeso con dignità e fatti la città di Catanzaro e il Governo nazionale che è espressione del suo partito di appartenenza». Traversa nei giorni scorsi era intervenuto sull’emergenza criminalità per la città di Catanzaro assicurando che i Fondi del Pon Sicurezza non si erano perduti e che l’amministrazione comunale di Catanzaro era stata inadempiente nella predisposizione e rimodulazione dei progetti. «Ora che la discussione e la polemica si è chiusa nell’aula di Montecitorio risollecitiamo il Comune di Catanzaro - dice Verrengia - a seguire con attenzione i progetti in questione ed evitando di scaricare al Governo nazionale polemiche e atteggiamenti persecutori che sono stati prontamente smentiti». Ma l’accusa è rivolta anche al consigliere comunale Occhini:

«A Occhini che in questi ultimi mesi di vita del centrosinistra ha spolverato una competenza politica-amministrativa a tutto campo (dimenticando forse che la sua elezione era da considerarsi un miracolo e le sue conoscenze limitate), vorremmo chiedere se è d’accordo per la convocazione di un Consiglio comunale e provinciale congiunto sull’emergenza criminalità per la zona sud di Catanzaro e come mai il suo presidente di Consiglio comunale e il suo Sindaco non hanno formalmente risposto alle sollecitazioni del presidente del Consiglio provinciale di Catanzaro che, sollecitato dal Coisp, aveva dato prontamente l’adesione a una forte iniziativa interistituzionale». Verrengia si chiede, inoltre, che fine hanno fatto le perplessità del collega sulla gestione della “notte piccante” e di altre manifestazioni organizzate dal settore turismo del Comune di Catanzaro: «Forse la paura di non essere nuovamente “miracolato” e ritornare a occuparsi di qualche sparuto circolo sportivo che negli anni non ha saputo nemmeno rappresentare, lo hanno fatto desistere di cercare l‘amara verità».

ROMA - Nessuna rottura fra le regioni. Lo assicura il presidente della Conferenza delle Regioni,Vasco Errani: «Dopo aver parlato in queste ore con molti colleghi il nostro giudizio è fermo e chiaro: la manovra così com’è non è sostenibile. Come abbiamo detto venerdì, dopo l’incontro con il presidente del Consiglio, le Regioni non rinunciano a lavorare e a confrontarsi con il Governo anche nei prossimi giorni per cambiare la manovra rendendola più equa ed equilibrata». Ciò che è in discussione in sostanza, ripete Errani, è la possibilità di sostenere i servizi per i cittadini e le imprese e a questo «non possiamo e non vogliamo venir meno, esercitando pienamente le nostre competenze ma sapendo che ad esse, come stabilito dall’art 119 della Costituzione, devono corrispondere le necessarie risorse». Errani ha confermato lo spirito di piena collaborazione istituzionale delle Regioni e ha lanciato ancora un appello al presidente del Consiglio e al Governo perchè si ascoltino le loro buone ragioni e si evitino conflitti istituzionali di cui il Paese non ha alcun bisogno in un momento decisivo per i conti pubblici e perilfederalismofiscale.«Leggo sui giornali di ipotesi di riduzioni dei tagli alle Regioni ha concluso Errani - di cui parlano alcuni ministri: se c’è sostanza divengano proposte concrete e le valuteremo come sempre con grande attenzione». E convoca il prossimo incontro istituzionale dei Governatori per mercoledi prossimo.

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani

7

PRIMO PIANO La proposta di Ciccioli fa esplodere la polemica. Il Pd parla già di "manicomi"

Legge sui ricoveri forzati, alla Camera si cambia la legge 180 di Marco Dell’Omo ROMA - Un tempo li chiamavano matti, e vivevano chiusi nei manicomi. La legge che li ha tolti dalla reclusione forzata, la legge 180 approvata nel 1978, aveva promesso un’assistenza a misura d’uomo delle persone affette da disturbi mentali, facendo intravedere la possibilità di un loro reinserimento nella società. Dopo 33 anni, in presenza di un bilancio in chiaroscuro di quella riforma, che ha avuto il merito di cancellare la vergogna dei manicomi ma che in molte zone del Paese è rimasta lettera morta nella creazione di strutture alternative, c’è chi sta pensando di tornare alle vecchie strutture contenitive. Proprio in questi giorni è in discussione alla Camera una proposta di legge presentata dal deputato del Pdl Carlo Ciccioli. Una proposta che, per l’appunto, vuole rivoluzionare la legge Basaglia. In commissione ci sono sette proposte sullo stesso argomento. Quella su cui punta il Pdl è proSi tratta del prio quella di Ciccioli: è stata firricovero mata anche dal presidente della commissione Giuseppe Palumbo forzato per e da altri deputati, tra i quali spicca il nome di Umberto Scapagniquei pazienti ni, il medico di Berlusconi. Tutto che secondo ruotaintorno all’idea di eliminare o ridurre il disturbo psichico, cogli psichiatri sti quel che costi. Tanto per cohanno bisogno minciare, il periodo di ricovero obbligatorio per i malati di mente di un lungo in fase acuta, passa da sette a periodo di cure trenta giorni. Ma il clou della proposta è nella gestione dei malati gravi quando i loro "raptus" sono finiti. Tutto è racchiuso in una sigla: Tsop. Significa "trattamento sanitario obbligatorio prolungato". Si tratta del ricovero forzato per quei pazienti che secondo gli psichiatri del dipartimento di salute mentale hanno bisogno di un lungo periodo di cure. Il Tsop dura sei mesi, ma può essere rinnovato. È deciso dal sindaco, con l’assenso del giudice tutelare, su proposta del dipartimento di salute mentale che ha in cura il paziente. Una volta presa la decisione, il malato viene portato in una struttura non ospedaliera, dove vengono assistiti pazienti dello stesso tipo. Il trattamento obbligatorio serve a imporre al paziente la cura che lo dovrebbe portare se non alla guarigione almeno al conteni-

mento della sua patologia. «Il Tsop - prevede espressamente il progetto di legge - è finalizzato alla possibilità di vincolare il paziente al rispetto di alcuni principi terapeutici quali l’accettazione delle cure e la permanenza nelle comunità accreditate per prevenire le ricadute». L’optimum, per i presentatori della proposta di legge, è che duCarlo Ciccioli rante il ricovero coatto, il paziente accetti di firmare un "contratto terapeutico vincolante". È quel "contratto di Ulisse" di cui parla Ciccioli nella presentazione della sua proposta: come il protagonista dell’Odissea che si fa legare all’albero della nave nell’episodio delle sirene, il paziente decide di seguire le cure che gli vengono prospettate dallo psichiatra e anche se cambiasse idea, non ci sarebbe nulla da fare, il programma dovrebbe andare avanti. Ce ne è quanto basta per mettere in allarme i difensori della legge 180, che temono un ritorno mascherato dei manicomi, anche se in una forma più soft. «La proposta del Pdl - sostiene la deputata del Pd Margherita Miotto - è la classica risposta sbagliata a un problema reale. Dietro quella proposta, sulla quale si è posizionata la maggioranza, c’é la voglia di tornare a qualcosa che somiglia molto ai manicomi. Per fortuna il ministro Fazio ha detto che non bisogna cambiare la legge 180. Speriamo che tenga duro: finora, la sua maggioranza si sta muovendo in un’altra direzione». Ma Ciccioli, il presentatore della proposta del Pdl, assicura che nessuno vuole mettere in discussione la legge 180. «Non ha senso mettersi il paraocchi. Oggi i malati psichiatrici più gravi entrano e escono dall’ospedale, e la loro gestione ricade interamente sulle spalle delle famiglie, che da sole non ce la fanno. Oppure, se una famiglia non ce l’hanno, diventano barboni. Prendersi cura di queste persone è un fatto di civiltà, e non si può negarlo per un pregiudizio ideologico». A fine luglio Ciccioli, che è stato nominato relatore sulla proposta di legge, presenterà un nuovo testo da mettere in votazione. «Entro settembre vogliamo arrivare al voto».

Pedofilia, Marziale chiede l’aiuto delle istituzioni calabresi CATANZARO - «Nel volgere di poche ore, gli inquirenti calabresi hanno portato alla luce casi raccapriccianti di abusi su minori in tenera età. Ciò vuol dire che, come ho avuto modo più volte di ricordare, nessun territorio, ivi compreso la Calabria, può dirsi incolume del più aberrante tra i crimini contro l’umanità, cioé la pedofilia». Ad affermarlo è il sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio sui diritti dei minori e consulente della commissione parlamentare per l’Infanzia. Marziale fa riferimento alla vicenda della piccola rom di Siderno venduta agli orchi dalla donna presso la quale faceva le pulizie, al professionista catanzarese condannato a undici anni di reclusione per violenze sulla figlia e detenzione di materiale pedopornografico e ai due uomini di Benestare,

Antonio Marziale

A fine luglio Ciccioli, che è stato nominato relatore della proposta di legge, presenterà un nuovo testo da votare

nella locride, accusati di abusi su un bimbo di dieci anni. «Ci troviamo al cospetto - prosegue - di una crescente recrudescenza, che non può essere tollerata oltre e che deve essere contrastata prima di tutto sul piano della prevenzione. Per tale ragione è auspicabile che le amministrazioni regionali, provinciali e comunali investano sulla formazione dei docenti, dei genitori e degli educatori a ogni livello, affinché sappiano riconoscere nei bambini i segnali di disagio provocati dagli abusi e farsi promotori di una cultura del contrasto agli abusi, che non si limiti a mere indignazioni parolaie e sappia trasformarsi coraggiosamente in denuncia».

C.G

8

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

PRIMO PIANO Il leader del movimento Diritti civili è stato in visita al pronto soccorso di Cosenza

Annunziata, Corbelli denuncia le emergenze e si appella a Scopelliti di Stefano Greco COSENZA - Franco Corbelli denuncia quella che definisce la “drammatica emergenza del reparto di pronto soccorso dell’Ospedale civile di Cosenza, che rischia di esplodere, con conseguenze gravi, soprattutto durante questa estate per la assoluta carenza di personale medico e paramedico e per il notevole aumento degli ingressi" e rivolge un appello al presidente della Regione, e responsabile della sanità calabrese, Giuseppe Scopelliti. Il leader del movimento Diritti civili informa di aver fatto visita sabato al pronto soccorso, di aver parlato con il primario, Francesco Crocco, con il dottor Scrivano e di aver «constatato personalmente le enormi difficoltà, gli ostacoli, che devono quotidianamente affrontare e superare medici e paramedici per far funzionare un reparto che è uno dei più importanti presidi sanitari dell’intera Calabria, costretto a sobbarcarsi un carico di lavoro immane. Basta ricordare che ogni anno al pronto soccorso dell’Annunziata si registrano oltre 110mila ingressi. Numeri impressionanti destinati adesso ad aumentare per la chiusura di alcuni reparti di altri ospedali della provincia di Cosenza e che di estate si raddoppiano per la presenza di decine e decine di migliaia di turisti in Calabria». Secondo Corbelli bisogna dare atto al primario Crocco, al dott. Scrivano, agli altri medici del pronto soccorso, al personale para-

medico di svolgere, con professionalità e sacrifici, un lavoro straordinario per sopperire a vecchie carenze strutturali e di organico. «Il pronto soccorso dell’Annunziata – continua Corbelli - è sistemato in locali angusti, piccoli sgabuzzini, in condizioni indecenti. Si aspetta da anni che finalmente venga realizzato un nuovo reparto decente, degno di un ospedaleregionaleimportantecomel’Annunziata. Per tutta l’estate l’emergenza del pronto soccorso diventa ancora più drammatica, è dovuta principalmente alla carenza di personale medico e paramedico». In questi mesi estivi gli ingressi

Corbelli: «Non si può pensare di risparmiare, di ripianare il debito voragine della sanità tagliando il personale a un pronto soccorso come l’Annunziata»

e i ricoveri si raddoppiano, avverte Corbelli, per la presenza in Calabria, di migliaia e migliaia di turisti, mentre il personale medico e paramedico è ridotto al minimo. «Occorre immediatamente potenziare l’organico per permettere agli operatori sanitari di poter operare al meglio, in condizioni ottimali per dare risposte e assistenza ai tantissimi pazienti che ogni giorno da ogni parte della provincia di Cosenza si rivolgono all’Annunziata. Spesso un intervento immediato ed efficace del Pronto Soccorso significa salvare un vita umana. Non si può pensare di risparmiare, di ripianare il debito-voragine della sanità tagliando il personale a un pronto soccorso come l’Annunziata. Sono altri gli sprechi (ingenti) che vanno eliminati». Corbelli è convinto che il pronto soccorso dell’Annunziata è un presidio sanitario, un centro d’eccellenza, una struttura importantissima che deve essere salvaguardata potenziata e valorizzata. «Nell’interesse esclusivo dei malati e delle loro famiglie. È questo l’appello che Diritti civili rivolge oggi al Governatore Scopelliti», conclude.

Corbelli ha constatato le enormi difficoltà, gli ostacoli, che devono quotidianamente affrontare e superare medici e paramedici per far funzionare il reparto

Sanità privata, Mirabelli contro l’Asp di Cosenza COSENZA - La delibera del commissario straordinario dell’azienda sanitaria provinciale di Cosenza con la quale si chiede di sospendere l’accreditamento a 12 case di cura del cosentino «appare intempestiva e ingiustificabile». Lo sostiene il consigliere regionale Rosario Mirabelli, recentemente passato ad Alleanza per l’Italia, in una interrogazione al presidente della Giunta regionale, Giuseppe Scopelliti. «È evidente - afferma Mirabelli - la gravità dell’oggetto della delibera, considerato che erano in corso trattative con la vecchia dirigenza dell’Asp e la regione per la revisione del fondo d’assegnare al settore privato accreditato. L’Associazione italiana per l’ospedalità privata ha ampiamente motivato le ragioni per cui non era possibile sottoscrivere i contratti unilateralmente predisposti dall’Asp e in mancanza di qualsiasi riferimento anche tariffario». Il presidente dell’ Aiop ha sollecitato ripetutamente incontri con la presidenza regionale per la risoluzione del problema. Tali incontri, ancora ad oggi, non hanno avuto esito sperato. «La sciagurata ipotesi di una sospensione dell’accreditamento per 12 strutture denuncia Mirabelli - provocherebbe nella situazione attuale della sanità un enorme disagio per tutta la popolazione». Mirabelli chiede quindi di sapere a che punto sono le trattative con il presidente dell’Aiop e quando si intende incontrare lo stesso per la definizione del problema più volte posto all’attenzione della Regione. A.M

Franco Corbelli

La Gigliotti critica i colleghi del Pd per lo scetticismo dopo la nomina di Principe

CATANZARO - Fernanda Gigliotti, Consigliere nazionale del Pd dell’area facente riferimento al senatore Ignazio Marino critica i suoi colleghi di partito calabresiper il comportamento assunto dopo la nomina di Sandro Principe a capogruppo del Pd in Consiglio regionale. «Oggi, dopo la nomina di Principe, i soliti noti dicono che si è sbagliato e rimproverano a Musi un errore di regia, di conduzione. E ciò - sostiene la Gigliotti - nonostante gli stessi consiglieri regionali avessero fissato all’unanimità quella dell’8 luglio come la data della scelta, della votazione, della nomina». Si chiede: «cosa avrebbe dovuto fare una persona seria per cambiare registro nel Pd calabrese? Aspettare che tra i no-

ve del Pd, i due del gruppo misto e quelli di autonomia e diritti scoppiasse l’amore? Aspettare che tutti i consiglieri regionali (quasi tutti aspiranticapogruppo)fosserod’accordo su un nome? Oppure ancora assistere inerme al balletto delle accuse tra i responsabili della sconfitta, già amici e sodali del 2 febbraio a Caposuvero? I calabresi non ne possono più dei tengo-famiglia, delle scuse, accuse, rinvii, tatticismi, ricerche di unanimismi impossibili che sono sottesi solo a torbidi accordi di sottogoverno che regnano anche nei banchi dell’opposizione regionale, e forse questi si, legati ad una svendita di candidature a sindaco per le prossime amministrative ed a una comoda ipoteca per quelle al Parlamento».

Adriano Musi, secondo la Gilgliotti, che finora ha sempre sostenuto la decisione romana del commissariamento, ha avuto il coraggio dell’uomo normale, di fare una cosa normale, adottando un criterio normale. E gli riconosce anche di essere stato, senza volerlo, straordinario perché «ha rotto il giochino dei perditempo della politica. Solo per questo dovrebbero dargli un premio. Tutto questo è un buon segnale. Nessun passo indietro. Andiamo avanti con il rispetto delle regole - auspica la Gigliotti - con coraggio, con trasparenza e magari cominciamo anche a declinare la proposta politica del Pd che vogliamo». C.C

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani

9

ARTIGIANATO D'ECCELLENZA Il recupero dell’identità storico-culturale della regione è sicuramente l’unico motore di sviluppo da attivare per una reale crescita economica della Calabria anche in termini di occupazione

A Squillace nasce il centro d’eccellenza dell’artigianato artistico e tradizionale di Maria G. Carbone CATANZARO - Da molto tempo ormai le linee della programmazione regionale prevedono una progettualità integrata tra beni culturali, agricoltura, turismo, artigianato, finalizzata alla tutela, promozione, salvaguardia delle bellezze naturali del territorio, delle tradizioni, della gastronomia. Il recupero dell’identità storico-culturale della regione è sicuramente l’unico motore di sviluppo da attivare per una reale crescita economica anche in termini di occupazione. In tale direzione si muovono gli obiettivi di un progetto sorto per una iniziativa, promossa dal Comune di Squillace e dal Co.Ser. Scarl, che si vuole estendere all’amm. prov.le e alla Camera di Commercio di Catanzaro, che si propone di introdurre innovazioni nell’importante e rappresentativo settore della ceramica artistica calabrese, della liuteria, del restauro dei tessuti e dell’oreficeria artigianale. In considerazione della complessità dell’inter-

Il progetto è rivolto alla tutela e valorizzazione dei beni riguardanti la ceramica di Squillace, l’oreficeria, il restauro, la liuteria calabrese e i tessuti

vento e per favorire l’associazionismo tra le imprese e la valorizzazione delle vocazioni territoriali, l’intervento programmato prevede la realizzazione e l’attivazione di un Centro per l’artigianato e la piccola impresa, quale sede centrale e sperimentale nel comune di Squillace utilizzando una opportunità immobiliare eccezionale rappresentata da un immobile di grande qualità in immediata prossimità del centro di Squillace, realizzato con i fondi del precedente Por (1994/2000) e destinato a centro servizi per l’artigianatoIl modello di intervento prevede la costituzione di un network territoriale nel quale trovano posto le Istituzioni, le imprese e i centri di ricerca che, partendo dal contesto economico e sociale, si propone di diventare elemento

catalizzatore e centro di sviluppo dell’intera area attraverso azioni mirate atte a favorire le opportunità imprenditoriali e commerciali potenziali, esistenti e future del settore dell’artigianato artistico tradizionale. Il progetto è rivolto alla tutela e valorizzazione dei beni riguardanti la Ceramica di Squillace, l’oreficeria, il restauro, la liuteria calabrese e i tessuti, in particolare modo quelli antichi tra i quali quelli del patrimonio ecclesiastico rinvenuti nel museo diocesano di Squillace. Il patrimonio artigianale è senza dubbio una delle colonne fondamentali sulle quali poggia l’identità storico-culturale della Calabria. Custodi della memoria, gli artigiani e i loro lavori, sono preziosi tasselli che vanno protetti e valorizzati, così

che il mosaico della cultura calabrese possa essere accuratamente letto e apprezzato in tutto il mondo. Il "Centro di Eccellenza" verrà realizzato nel luogo di maggiore interesse per il settore ceramico in particolare e, in generale per tutto l’artigianato artistico e tradizionale, in un’area dove l’impatto e la rilevanza territoriale possano divenire modelli di riferimento per l’infrastruttura sociale. Il territorio di riferimento (Catanzaro, Borgia, Squillace, Soverato) è considerato zona archeologica di particolare interesse, nonché di possibile sviluppo integrato per la presenza di beni culturali, ambientali, eno-gastronomici, artigianali, turistici. Il centro di eccellenza verterà sulla ricerca, catalogazione e rivisitazione dei dati storici artistici e culturali che caratterizzano il territorio. La ricerca elaborata nel centro di eccellenza costituirà materiale informativo per tutti coloro che vorranno rapportarsi con il settore. L’obiettivo è quello di creare una valida base di conoscenza che sia il punto di partenza per le successive fasi di progettazione ed esecuzione di nuovi prodotti. Essi avranno il duplice valore di mantenere un legame con il territorio e rappresentare un nuovo oggetto di design. Il network comprenderà università, istituti di ricerca, centri di formazione, con cui condividerà risultati, nuove metodologie, ecc. Il trasferimento dei risultati della ricerca scientifica, infatti, è ritenuto fondamentale per consentirne un più rapido

Maria G. Carbone

sviluppo e una più efficace disseminazione. Le attività seminariali e convegnistiche, rappresentano un valido esempio di questa tipologia di approccio. Il progetto di sviluppo si compone di cinque sezioni principali: l’incubatore d’impresa; il centro di ricerca per l’innovazione; la formazione in collaborazione con Palazzo Spinelli di Firenze; il museo-altelier; il centro per la commercializzazione di prodotti. Il museo Atelier sarà dotato di ampi spazi per permettere lo svolgimento di convegni e aree da dedicare a mostre ed eventi temporanei oltre a postazioni stabili per l’esposizione degli oggetti. La creazione del centro di eccellenza, calato nel moderno sistema di comunicazione, favorisce l’aumento dell’interscambio culturale tra i piccoli centri del territorio calabrese e le aree più sviluppate. Inoltre contribuisce ad aumentare la capacità di sviluppo sia delle singole imprese sia dell’economia locale, con la creazione di nuove sinergie occupazionali. Il centro d’eccellenza di Squillace si pone l’obiettivo di voler rappresentare un ulteriore aspetto dell’enorme patrimonio storico e sociale della Cultura di impresa e del territorio, costituita da quell’insieme di attività, botteghe, ma anche di borghi, distretti, di storie sociali e familiari che compongono la sedimentazione storica dei luoghi e li rendono davvero unici.

10

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

IL PERSONAGGIO L’attrice calabrese, originaria di Polistena, è ormai a pieno titolo una rivelazione nel mondo dello spettacolo. Dal teatro al cinema alla televisione il suo nome rimbomba come uno dei più validi

Annalisa Insardà, un volto artistico della Calabria di Andrea Morrone Annalisa Insardà nasce a Polistena nel 1978, ed è un’attrice e doppiatrice italiana, nonché docente di recitazione teatrale dell’Istituto Aniene di Roma. Quarta di quattro figli, Annalisa trascorre l’infanzia e l’adolescenza nel suo comune: Laureana di Borrello in provincia di Reggio Calabria. Diplomatasi come ragioniera e perito tecnico commerciale nell’anno 1995/96, nel 1999 consegue il secondo diploma della sua carriera, divenendo attrice presso l’Accademia d’Arte drammatica della Calabria. È in questo istituto che si forma artisticamente. Ma le sue prime esperienze professionali hanno luogo all’estero: "La disputa di Marivaux" al Festival internazionale del teatro di Amsterdam, "L’opera

da tre soldi" per le celebrazioni del centenario di Bertold Brecht in Germania, stage formativi presso l’Accademia nazionale di Varsavia - Polonia. Successivamente si dedica in modo prevalente al teatro classico, recitando in diverse tragedie della stagione teatrale siracusana: "Medea, le Eumeni-

di", "I sette contro Tebe" (vincendo nel 2005 il premio Asso-stampa come migliore attrice emergente), "Edipo e la Sfinge", diretta rispettivamente da maestri del calibro di Peter Stein, Antonio Calenda, Jean Pierre Vincente, Manuel Giliberti. Torna spesso all’estero (Grecia, Austria) in spettacoli

diretti dal Peter Stein. Ha anche partecipato alle prime cinque edizioni del Premio internazionale “Salvo Randone” recitando testi di Shakespeare ("Sogno d’una notte di mezz’estate", "Romeo e Giulietta"), Goldoni, Pessoa ("Il marinaio"), Anna Maria Mori ("Lasciami stare"). Fino ad approdare al cinema recitando nei film: "L’ospite segreto" di Paolo Modugno, "Lettere dalla Sicilia" di Manuel Giliberti (film vincitore del Golden Globe 2007 nella categoria speciale “film da non dimenticare”, Miami film festival, del Festival internazionale di Salerno), "Un battito di vita" di Virginia Barrett, "È tempo di cambiare" di Fernando Muraca col quale vince il Tropea Film Festival come migliore attrice (2008), "Pochi giorni per capire" di Carlo Fusco (2009), "Grigioscuro" di Enzo Carone, vincitore del Festi-

Annalisa Insardà

La sua popolarità è stata favorita soprattutto dalle fiction televisive di successo a cui ha partecipato come "Vivere" e "Carabinieri" val di Matera “Fatevi i corti vostri”, vincitore del premio della giuria al Tiriolo Film Festival (2009) e per il quale vince il premio come migliore attrice al Mendicino Corto (CS - 2010). La sua popolarità è stata favorita soprattutto, però, dalle fiction televisive di successo a cui ha partecipato: "Vivere", "Ricominciare", "Carabinieri","Uncasodicoscienza".

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 11

CASA La service tax, la nuova imposta immobiliare unica, sarà un pilastro per i bilanci comunali dell’Italia federalista

Il federalismo fiscale si fa anche con i mattoni di Cesare Giraldi Il mattone avrà un ruolo fondamentale nel processo di realizzazione del federalismo fiscale poiché dal suo valore, calato nei rispettivi territori, dipenderà l’entità della nuova imposta immobiliare unica, la cosidetta "service tax". La nuova imposta (il cui nome probabilmente cambierà con l’emanazione dei decreti attuativi attesi tra la fine luglio e l’autunno) a seconda di come sarà composta, potrebbe infatti riservare delle sorprese ai municipi, i quali sono chiamati a razionalizzare le voci di bilancio e a compensare il venir meno dei trasferimenti statali. Sebbene non vi siano ancora dei numeri ufficiali, il Sole 24 Ore e la Cgia di Mestre hanno fatto delle stime che prendono in considerazione i fattori che entrano in gioco nella determinazione del valore della service tax assegnata ai comuni in base alle caratteristiche del patrimonio immobiliare: lo stock immobiliare, la vitalità del mercato, il livello delle rendite e il peso degli affitti. Sono infatti questi gli elementi che determinano a loro volta il gettito dell’Ici sulle seconde case, delle imposte ipotecarie e catastali, dell’imposta di registro e dell’Irpef che confluiranno nella service tax. Mettendo insieme queste voci e pesandole in base ai valori immobiliari registrati in ogni città si arriva ad un gettito complessivo di circa 25 miliardi di euro (poco più per la Cgia di Mestre: 25,97 miliardi). Andando più nel dettaglio dell’analisi della Cgia di Mestre, se dall’importo complessivo si "stornano" i 10 miliardi circa di gettito Ici (su seconde case, immobili a uso commerciale, artigianale, eccetera), che già oggi confluiscono annualmente nelle casse comunali, agli oltre 8.100

comuni d’Italia finiranno quasi 16 miliardi di euro che, attualmente, i proprietari di immobili versano invece nelle casse dello Stato. Per contro, lo Stato ridurrà i trasferimenti ai comuni per un importo equivalente. I vantaggi dell’operazione ci sono: i primi cittadini avranno innanzitutto una maggiore autonomia impositiva (oggi i trasferimenti statali sono decisi a Roma e sono in costante calo) e con la nuova imposta spetterà ai Comuni variare in su o in giù l’ammontare delle aliquote e, quindi, il gettito fiscale. Inoltre, i sindaci avranno uno incentivo in più per combattere efficacemente il sommerso e l’abusivismo che gravita attorno al settore edilizio: così facendo aumenteranno la base im-

ponibile e, conseguentemente, il gettito derivante dall’applicazione di questa imposta. Il problema è che tra comune e comune c’è una grande disparità di gettito: mentre in alcuni municipi la service tax arriverebbe a coprire il 30% del bilancio e per il 44% delle città provincia rappresenterebbe almeno un quinto delle entrate, per molti comuni non si

raggiunge neanche la soglia del 10%. Va detto che quest’ultimo dato è una prerogativa quasi esclusiva del Sud. Disparità che si ritrova anche, e inevitabilmente, negli importi pro capite. Mentre i comuni grandi e quelli settentrionali sono ai vertici della classifica delle service tax più salate "gonfiate" dal dinamismo del mercato immobiliare (e quindi dalle imposte sulle compravendite) e dai prezzi degli affitti, al Sud e nei piccoli comuni la situazione è opposta. Il livello di evasione fiscale è un’ulteriore aggravante. Nel concreto, mentre i cittadini mantovani potrebbero pagare fino a 530 euro di service tax e la stragrandemaggioranzadeicittadini risiedenti a Nord pagherebbe

tra i 480 e i 300 euro, quasi tutto il Sud, con le sole eccezioni di Bari (326 euro) e Napoli (298 euro) si fermerebbe sotto i 200 euro. Le ultime tre della classifica, le calabresi Vibo Valentia, Catanzaro e Crotone non andrebbero oltre i 130 euro pro capite, con una percentuale sulle entrate complessive comunali compresa tra 10 e 13,1.

FOCUS La ricetta della Service tax: che cosa la fa "lievitare" Nella nuova imposta unica immobiliare confluiranno l’Ici, l’imposta ipotecaria e catastale, l’imposta di registro e l’Irpef riconducibile agli immobili. Data questa premessa è banale intuire che, ad esempio, più case ci sono più entrate ci saranno. Si pensi inoltre a quei comuni che si popolano esclusivamente durante i periodi di vacanza; probabilmente si tratta di località con molte seconde case che in questo caso diventano fonte maggiore di Ici e di gettito Irpef rispetto a comuni delle medesime dimensioni e a parità di abitanti, ma con vocazione più residenziale. A bilanciare queste diversità tuttavia interviene la diversità di spesa delle amministrazioni: è chiaro che le esigenze e i servizi ai quali i comuni devono far fronte possono a loro volta variare considerevolmente. Incide il numero di operazioni di compravendita: se a Sondrio sono state vendute meno di 200 abitazioni, mentre a Pavia più di mille. Qui a salire saranno il gettito dell’imposta di registro e le imposte ipotecarie e catastali. Altro fattore chiave è il livello delle rendite catastali che costituiscono la base sulla quale si calcola ilo valore su cui si applica l’Ici. Nella capitale il valore medio catastale di un’abitazione è di 118.800 euro, mentre a Messina è quasi quattro volte meno: 31.600 euro. Con l’incognità della cedolare secca ancora da chiarire, anche gli affitti faranno la loro parte poiché la corrispettiva Irpef andrà comuque nelle casse dei comuni.

12

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

AMBIENTE Turismo sostenibile, il decalogo di Greenpeace CATANZARO - Spesso si parla di turismo sostenibile e non sempre a pieno titolo. Molto spesso infatti ci capita di imbatterci in vacanze che di green hanno davvero poco. A tal proposito ci viene in aiuto il decalogo redatto dall’associazione ambientalista Greenpeace, una vera pietra miliare in materia, utile a coloro che sono intenzionati a vivere una vera vacanza green. I suggerimenti forniti da Greenpeace vanno dalla scelta dell’albergo a basso impazzo ambientale, ai mezzi di trasporto meno inquinanti, al cibo. Vediamo nel dettaglio le dieci regole d’oro di Greenpeace per un turismo sostenibile:1) Scegliere alberghi a basso impatto ambientale, strutture integrate nel contesto naturale in grado di favorire il vero sviluppo delle popolazioni locali. 2) Visitare nel corso della propria vacanza soste-

nibile le grandi foreste primarie del nostro Pianeta, come: la giungla temperata del Sud America, la Foresta delle Nevi in Siberia, la foresta africana dei grandi primati, le selve boreali del Nord Europa. 3) Nel caso si voglia praticare Whalewatching è necessario rivolgersi esclusivamente ad operatori qualificati e che Giappone, Norvegia e Islanda continuano a praticare la caccia alle balene. 4) Non acquistare in nessun caso specie di animali a rischio d’estinzione come: il corallo, gli elefanti, le tartarughe, i rinoceronti, gli orsi, le scimmie, le balene, alcuni uccelli tropicali. 5) Evitare, se non strettamente necessario, l’utilizzo dell’aereo preferendo mezzi di trasporto a più basso impato ambientale come il treno e la nave. In vacanza non c’è niente di meglio che andare a piedi o in bicicletta. 6) Per la salvaguardia

del mare porre la massima attenzione all’acquisto del pesce, evitando le specie a rischio come pesce spada, tonno e gamberoni. Inoltre è importante non consumare pesce sottomisura preferendo il pesce azzurro e quello locale. 7) Non utilizzare pesticidi chimici e articoli da mare in Pvc, per difendersi dalle zanzare utilizzare le candele alla citronella. 8) Selezionare i viaggi enogastronomici Ogm free, preferendo i negozi e i ristoranti che utilizzano prodotti biologici. 9) Per gli amanti dell’escursionismo praticare quello a basso impatto, non disturbando gli animali, non abbandonando gli oggetti non biodegradabili. 10) Praticare sempre la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti. Solo osservando queste semplici ma importanti regole sarà possibile assicurare un futuro migliore al nostro pianeta.

È quanto emerge dalle ricerche del professore Stefano Montanari e di Antonietta Gatti

A Tirivolo l’aria più pulita d’Europa È l’ora del turismo ecosostenibile di Anna Bolle TIRRIVOLO - E’ nel territorio del Parco nazionale della Sila, precisamente a Tirivolo, nel catanzarese, l’aria più pulita d’Europa. E’ quanto emerge dalle ricerche di Stefano Montanari, direttore delLaboratorioNanodiagnostica di Modena, e Antonietta Gatti, esperta di Nano patologie. «Non è una notizia di poco conto - è scritto in un comunicato del Parco della Sila - se si considera che le analisi hanno rilevato scientificamente che l’aria presente in quell’area e’ addirittura più pulita di quella delle Isole Svalbard, vicino al Polo Nord». Lo confermano le analisi svolte dal dott. Montanari e dalla dott.ssa Gatti, massimi esperti mondiali di Nanopatologie, sui campioni prelevati una anno fa all’interno del nostro parco. Nel corso di uno dei progetti di ricerca internazionali, che la dott.ssa Antonietta Gatti ha direttore dirige, si presentò la necessità di valutare possibili inquinamenti indotti dalla sintesi di nanoparticelle in laboratori e industrie nanotecnologiche e le fu

chiesto di trovare un luogo in cui l’inquinamento dell’aria fosse ad un livello considerabile prossimo allo zero. Un luogo dove l’ambiente fosse assimilabile a quello di quando l’Uomo non si era ancoraimpadronitodelletecnologie di cui oggi gode. «Ci rendemmo subito conto - scrive il dott. Stefano Montanari, direttore del Laboratorio Nanodiagnostics di Modena, in un articolo apparso sulla rivista Biolcalenda - che un luogo del genere non può esistere, e non può esistere perché l’atmosfera è una sorta di contenitore che, per grande che sia, non ha barriere. Dove cercare allora? Avendo un partner di ricerca nor-

Nel 2009 i ricercatori decisero di trascorrere una vacanza in Calabria e scelsero una delle proposte di viaggio di Orme nel Parco

vegese, provammo alle Isole Svalbard, un arcipelago scarsissimamente abitato dove non esistono strade, vicino al Polo Nord e, perciò, un ottimo candidato. Con nostra sorpresa non fu così: anche lassù tra i ghiacci, a mille chilometri da Capo Nord le polveri inquinanti erano arrivate e il microscopio elettronico ce le mostrava impietosamente». Nel mese di agosto del 2009 i due ricercatorideciseroditrascorrere una vacanza in Calabria e scelsero una delle proposte di viaggio di Orme nel Parco. Un giorno di agosto furono ospitati nel parco a Tirivolo dove, per pura curiosità, piazzarono i loro strumenti di rilevazione. I campionamenti dell’aria furono effettuati utilizzando appositi filtri che trattenevano la polvere. Questi furono poi osservati sotto un microscopio elettronico a scansione costosissimo, dotato di un sensore di microanalisi a raggi X che permise di identificare i granelli di polveri sia per la morfologia che per la composizione chimica.«Tornati al lavoro - prosegue Montanari analizzammo i risultati. Ci si cre-

da o no, l’aria era pulita, molto meglio di quella delle isole Svalbard e, nella nostra esperienza, in assoluto la migliore che mai ci sia capitato di incontrare». In entrambi i casi non sono state trovate molte polveri ma, quello che è apparso singolare è che, mentre in Sila sui filtri si è depositata solo della normale polvere, alle Svalbard è stata rilevata anche per esempio una pallina di piombo con attaccate palline molto più piccole. «Queste, - spiega la dott.ssa Gatti sicuramente provenivano da processi combustivi. Quindi il campione di polveri prelevato nelle isole Svalbard non era per noi un

Tutto questo è stato possibile perché i due ricercatori si sono potuti avvalere di un microscopio potente unico in Italia

buon riferimento di zero inquinamento,mentrequelloprelevatoin Sila si». I risultati di queste analisi sono stati inseriti anche in una banca dati (in costruzione) che fa parte del rapporto finale di un Progetto Europeo di nanotossicologia chiamato Dipna (Development of an integrated platform for the nanoparticles risk assessment) (Fp6-Nmp - 2006 - 09). La notizia conferma e certifica ciò di cui molti sono stati sempre stati convinti ovvero che l’aria che respiriamo in questi boschi, dove abbiamo deciso di investire per proporre un turismo eco-sostenibile, è pura al 100% e oggi è possibile anche dimostrarlo scientificamente e garantirlo ai clienti che scelgono Orme nel Parco per trascorrere le proprie vacanze in Calabria. «Spiegazioni ce ne sono diverse - aggiunge Montanari - da quelle di fisica secondo cui, a causa della rotazione terrestre, il particolato sospeso tende a portarsi verso i poli, fino a tirare in ballo l’altitudine. Ma il motivo principale è che ancora, nonostante i tentativi di qualche "politico" molto disinvolto, non si è riusciti a fare della Calabria una terra di conquista per chi prospera impiantando industrie inquinanti e incenerimento dei rifiuti». Tutto questo è stato possibile perché i due ricercatori, nel corso delle loro indagini, si sono potuti avvalere di un microscopio potentissimo, unico in Italia, con il quale continuano ad effettuare le loro importantissime ricerche.

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 13

AMBIENTE Anche a tavola è possibile salvare il nostro pianeta CATANZARO - Da recenti e nuovi studi, svolti dal Bcfn (Barilla Center for Nutrition), emerge che la dieta Mediterranea oltre ad avere spiccate qualità salutistiche risulta essere anche la migliore da un punto di vista dell’impatto ambientale derivante dalla produzione e dal consumo dei cibi. Per meglio rendere l’idea, basti pensare che consumare un menù composto da prosciutto, parmigiano, pasta e verdure assicura un inferiore consumo di energia, acqua e terra di quanto ne deriva da una singola bistecca di manzo. Lo stesso Bcfn, affianca alla già nota piramide alimentare anche la piramide dell’impatto ambientale. L’analisi si basa su tre "impronte ecologiche": le emissioni

di gas serra, il consumo di acqua e lo sfruttamento del suolo. Ne emerge che la piramide alimentare ha al vertice le pietanze ad alta densità energetica, mentre la piramide dell’impatto ambientale appare esattamente rovesciata con alla base le carni che hanno un elevato impatto ambientale. Non va inoltre dimenticato che da diversi anni ormai, da un punto strettamente salutistico, un numero sempre crescente di nutrizionisti sollecita una diminuzione del consumo di carne rossa. Anche a tavola è possibile fare qualcosa per salvare il nostro pianeta. Marisa Gigli

Sulla Costa dei Gelsomini i volontari contribuiscono allo studio delle tartarughe

Conservazione delle Caretta caretta Il campo del Wwf anche in Calabria di Carmela Mirarchi CATANZARO - Spesso nella nostra regionesi assiste al ritrovamento delle tartarughe. La storia di queste tartarughe è spesso simile. Qualche temoo fa ad esempio una piccola tartaruga marina di circa 40 cm di carapace è stata salvata grazie all’intervento di alcuni sub di Amantea. Il rettile marino era incappato in un palangaro, il tipico attrezzo di pesca munito di centinaia di ami e, attratto dall’esca, era rimasto letteralmenteintrappolatonelgroviglio di nylon che le si era stretto attorno al collo e ad una pinna anteriore, fino al punto di segare la base dello stesso arto natatorio. La tartaruga è stata avvistata a circa un centinaio di metri dalla costa di Belmonte dai giovani amanteani che, dopo averla recuperata e liberata dal filo di nylon, ne hanno dato immediata comunicazione alla Guardia Costiera di Cetraro. Da qui partiva subito l’allerta per i volontari del Wwf che, nel giro di poche ore e grazie alla collaudata collaborazione con la Capitaneria di Porto di Vi-

bo Valentia, hanno sistemato la Caretta caretta in un’ampia vasca, prima del suo trasporto presso il Centro Recupero di Isola di Capo Rizzuto. Nella stessa mattina, un’altra Caretta caretta, di 60 cm di carapace, è stata rimessa in libertà dopo il suo rinvenimento al largo di Tropea da parte di alcuni diportisti. Emerge dunque il valore delle attività del Wwf per la protezione di alcuni essere viventi unici almondo che molto spesso si trovano anche nella nostra regione. Per questo il Wwf rinnova l’appello a tutti i pescatori e alla gente che va per mare, di segnalare su-

L’Italia è uno dei più importanti per la conservazione delle tartarughe marine che però sono purtroppo vittime della cattura

bito il ritrovamento di una Tartaruga, un semplice gesto che può salvare la vita ad uno straordinario e minacciato abitante del mare. Ad esempio in Calabria è stato creato un campo, gestito dall’associazione "Costa Reggina Meridionale" del Wwf, che contribuisce allo svolgimento di attività mirate alla ricerca, allo studio ed alla conservazione delle tartarughe marine della specie Caretta caretta, nell’ambito del Progetto Tartarughe del Wwf Italia. In particolare, questo tratto di costa "Costa dei Gelsomini", rappresenta l’area di nidificazione più importante d’Italia per questa specie, come accertato dai più recenti studi eseguiti dall’Univer-

sità della Calabria (Unical) Dipartimento di Ecologia di Cosenza. Tra i paesi del Mediterraneo l’Italia è uno dei più importanti per la conservazione delle tartarughe marine, che prediligono mari come l’Adriatico, lo Ionio e il Canale di Sicilia, dove però so-

Il campo del Wwf, contribuisce allo svolgimento di attività mirate alla ricerca e allo studio delle tartarughe marine

no purtroppo vittime della cattura accidentale negli attrezzi da pesca. Per questo motivo il Wwf, tramite il suo Progetto Tartarughe, svolge da anni attività di salvaguardia per questi animali, come il recupero e cura degli esemplari feriti, la ricerca e protezione dei nidi, l’informazione ai pescatori sui modi per ridurre la mortalità delle tartarughe catturate accidentalmente, gli studi sulla biologia e sugli aspetti di conservazione. Tutto ciò è possibile grazie all’aiuto di molti volontari che ogni anno con passione e dedizione contribuiscono al lavoro svolto lungo le coste italiane. In alcuni punti, dove le attività sono particolarmente impegnative, vengono organizzati degli specifici campi di volontariato. Calabria ionica: "Costa dei Gelsomini" (Palizzi Marina). Il campo contribuisce allo svolgimento di attività mirate alla ricerca, allo studio e alla conservazione delle tartarughe marine Caretta caretta lungo la "Costa dei Gelsomini", che rappresenta l’area di nidificazione più importante d’Italia per questa specie. I partecipanti collaboreranno al monitoraggio, controllo e protezione dei nidi individuati, fino alla schiusa, a supporto delle attività dell’Università della Calabria. Inoltre, saranno impegnati in attività di informazione e divulgazione del Progetto Tartarughe e sensibilizzazione dei pescatori e dei turisti attraverso mostre ed incontri pubblici.

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 15

LAVORO

100 giovani per 100 anni

con Confindustria Luigi Maria Pisano ROMA - Scade il 24 luglio il termine di partecipazione a "100 giovani per 100 anni", un progetto per la selezione, formazione e inserimento di giovani talenti promosso appunto da Confindustria. Possono partecipare i giovani che, entro il 1 ottobre, abbiano un diploma di laurea, di laurea magistrale o dottorato di ricerca. Titolo preferenziale la laurea in materie tecnico/scientifiche o economico/giuridiche. E saranno considerati anche le esperienze all’estero e la conoscenza delle lingue. Informazioni sul sito internet www.confindustria.it. In occasione dei suoi cento anni Confindustria ha deciso di investire sui giovani e di realizzare un progetto "100 giovani per 100 anni" rivolto a neolaureati ad alto potenziale. Il progetto, oltre a facilitare il passaggio dei giovani dal mondo accademico a quello del lavoro, vuole essere una risposta concreta all’esigenza di accrescere il capitale umano a disposizione del Sistema, inserendo risorse che abbiano conosciuto realmente il lavoro quotidiano, i valori e le dinamiche organizzative del nostro Sistema di Rappresentanza. L’iniziativa si articola in 12 mesi di stage presso le diverse sedi del Sistema di Rappresenza e in 8 giornate di formazione d’aula. E’ previsto, per i 100 giovani che verranno selezionati, un rimborso spese mensile pari a 1.000 euro lordi omnicomprensivi. Sono trascorsi cento anni dalla fondazione, nel 1910, di Confindustria, tanti quanti ne sono passati fra la rivoluzione industriale, avviata all’inizio del Novecento dalla diffusione della forza motrice elettrica e dagli sviluppi del settore metalmeccanico, e la rivoluzione tecnologica dei giorni nostri, nata dagli eccezionali effetti indotti

Possono partecipare i giovani che, entro il 1 ottobre, abbiano un diploma di laurea, di laurea magistrale o dottorato di ricerca

Un progetto per la selezione, formazione e inserimento di giovani talenti promosso da Confindustria

Il progetto, oltre a facilitare il passaggio dei giovani dal mondo accademico a quello del lavoro, vuole essere una risposta concreta all’esigenza di accrescere il capitale umano

dalla microelettronica e dall’informatica. L’Italia, da allora, ha intrapreso il cammino (che è stato più volte sul punto di interrompersi, durante il periodo fascista e all’indomani della guerra) che l’ha portata, da un quarto di secolo a questa parte, ad affermarsi fra le nazioni più industrializzate del mondo.

La quasi totalità delle imprese che, sopraffatte dalla grande crisi degli anni trenta, erano passate alla mano pubblica, e che nel 1957 (dopo l’istituzione del ministero delle partecipazioni statali) si erano staccate dalla Confindustria, hanno fatto ritorno nell’ambito della "casa madre" in seguito alle privatizzazioni.

La base, lo "zoccolo duro" della Confederazione, si è rafforzata in termini quantitativi e qualitativi grazie al contributo di idee e di energie di un numero crescente di piccole unità produttive. Grazie a imprenditori consapevoli delle proprie attitudini e potenzialità, che hanno dato un ineguagliabile contributo allo sviluppo dei rapporti con la società civile, con le realtà e le istituzioni locali, con il mondo culturale e delle professioni. La Confindustria ha assunto così una fisionomia sempre più complessa e consistente tanto nelle sue articolazioni periferiche che in quelle centrali. Oggi non è più soltanto un’organizzazione sindacale di categoria. E nemmeno si può dire che sia espressione di quelli che vengono definiti in gergo politico, i "poteri forti", ossia i principali gruppi industriali. www.confindustria.it

16

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

SPECIALE

La bella Andrea Osvart sull’orange carpet Via vai di stelle della tv al RomaFictionFest, la manifestazione capitolina dedicata alle serie tv. Sull’orange carpet sono passate in questi giorni tantissime bellezze: da citare una sensuale Andrea Osvart (per la promozione de Lo scandalo della Banca Romana ).

Giuliana De Sio classe ed eleganza Bilancio decisamente positivo per la IV edizione del Roma Fiction Fest, che conferma la crescita dell’appuntamento in termini di attenzione da parte del mercato. Per l’ultima serata tanti i vip e una elegantissima Giuliana De Sio.

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 17

SPECIALE

Manuela Arcuri torna alla fiction Tra le novità del palinsesto Mediaset c’è la fiction che vede protagonisti Gabriel Garko e Manuela Arcuri: “Il peccato e la vergogna”. I due attori hanno già recitato insieme e in autunno sbarcheranno nuovamente sul piccolo schermo.

18

il Domani

Lunedì 12 Luglio 2010

LAVORO

Per diplomati

5 posti alla Ntv di Mario Gagliardi ROMA - Nuovo Trasporto Viaggiatori ricerca cinque responsabili operativi viaggiatori per Roma, Milano, Bologna, Firenze e Napoli. Gli interessati devono avere tra i 30 e i 45 anni di età, il diploma turistico o linguistico e la conoscenza dell’inglese. I prescelti, che verranno assunti a tempo indeterminato, dovranno garantire il regolare svolgimento dei servizio alla clientela, sia a bordo dei treni che nelle stazioni. Requisiti: età, 30-45 anni; istruzione, diploma turistico/linguistico; esperienza, più di 5 anni di esperienza in ruoli gestionali / direttivi in ambito servizi / trasporto passeggeri; provenienza, settore alberghiero / turismo / trasporto (aereo - navale - ferroviario) / mass market, retail; conoscenze, sistemi qualità e gestione del cliente, inglese, seconda lingua preferenziale; capacità, programmazione e gestione delle risorse umane, gestione del conto economico e budget di spesa; conoscenza metodologie, sistemi e strumenti per analisi dei dati; competenze, problem solving, innovazione, pianificazione e organizzazione, motivazione e valutazione del personale, orientamento al cliente. Responsabilità: garantire il regolare svolgimento dei servizi alla clientela (es. attività di front e back office di stazione, accoglienza dei passeggeri, processi di informazione e orientamento dei clienti in stazione, supporto alle ticketing/vending machine di stazione); coordinare e supportare operativamente il personale di front line nello svolgimento delle attività ordinarie e in caso di eventuali eventi critici/straordinari; garantire l’ottimale utilizzazione delle risorse a disposizione sia nella gestione ordinaria che in eventuali situazioni di criticità, assicu-

Gli interessati devono avere tra i 30 e i 45 anni di età, il diploma turistico o linguistico e la conoscenza dell’inglese. Serve anche l’esperienza maturata nel settore

Si prevedono attività di front e back office di stazione, accoglienza dei passeggeri, processi di informazione e orientamento dei clienti in stazione

Si richiedono competenze di problem solving, innovazione, pianificazione, organizzazione, motivazione e valutazione del personale, orientamento al cliente

randone lo sviluppo, la formazione e il costante monitoraggio/valutazione delle performance; garantire la gestione dei rapporti con tutti gli stakeholder della stazione e gli enti istituzionali di riferimento al fine di assicurare il regolare svolgimento delle operazioni nel rispetto degli standard di servizio concordati; garantire il corretto

svolgimento dei servizi di assistenza per le categorie elettive (Prm, bambini, gruppi ecc.); proporre soluzioni alternative rispetto a quelle pianificate e proceduralizzate al fine di migliorare il rapporto qualità/costo del servizio. Inquadramento Ccnl del Terziario, Distribuzione e Servizi

(l’inquadramento sarà commisurato alla effettiva esperienza del candidato). Sedi di lavoro Roma, Milano, Bologna, Firenze, Napoli. Info Altri dettagli, aggiornamenti sulle posizioni aperte e invio dei curriculum sul sito web www.ntvspa.it, cliccando nella sezione "opportunità di lavoro". Ntv è il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità, ed il primo operatore al mondo ad utilizzare il nuovo treno Alstom Agv, detentore del primato di velocità ferroviaria. Il servizio partirà a settembre 2011, con il nome "Italo". Con la sua flotta di 25 treni, Italo offrirà viaggi ricchi di esperienze di intrattenimento e servizi, nel massimo comfort, e soprattutto pensati per le diverse esigenze di ogni tipo di viaggiatore. Una sfida tecnologica ma anche una opportunità per creare nuovi posti di lavoro.

ilDomani

O C I T E T S E O R T N E C N N U U E E R R RIIR P P A A EE M M O O C C

anno 2° n. 28

a cura di Manolibera sas - Catanzaro

PERIODICO DI ANNUNCI - CONCORSI - OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO - CONVEGNI - PICCOLA PUBBLICITA’

10 FAMILY BANKER PER MEDIOLANUM BANCA MEDIOLANUM SELEZIONA 10 CANDIDATI DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO E DA AVVIARE ALLA CARRIERA DI FAMILY BANKER, NELLE CITTA' DI CATANZARO, CROTONE, LAMEZIA TERME e comuni limitrofi. UNA NUOVA OPPORTUNITA' NEL MONDO BANCARIO: DIVENTARE FAMILY BANKER CON BANCA MEDIOLANUM, CIOE' IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELLA BANCA PER I RAPPORTI CON LA CLIENTELA. IL FAMILY BANKER E' UN PROFESSIONISTA DI NUOVA GENERAZIONE: CAPACE DI PORTARE IN TUTTE LE CASE UNA NUOVA LIBERTA' BANCARIA, LIBERO DI GESTIRE LA SUA ATTIVITA' E DI COSTRUIRE LA PROPRIA IMPRESA E LA PROPRIA STRUTTURA, INSIEME A BANCA MEDIOLANUM. ALLA PROFONDA E CONTINUA FORMAZIONE SI ACCOMPAGNANO UN SOLIDO SOSTEGNO OPERATIVO, PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE E VARIE FORME DI TUTELA PER IL FUTURO. CHI CERCHIAMO: CERCHIAMO PERSONE MOTIVATE, DESIDEROSE DI COGLIERE UNA GRANDE OPPORTUNITA' PROFESSIONALE PER CHI ABBIA SPIRITO DI AUTONOMIA, CAPACITA' DI RELAZIONE, VOLONTA' DI CONDIVIDERE MISSIONE, OBIETTIVI E AMBIZIONE. L'ESPERIENZA NEL SETTORE BANCARIO E' PREFERIBILE MA NON INDISPENSABILE. L'ITER DI SELEZIONE: I CANDIDATI CHE RISULTERANNO IN POSSESSO DEI REQUISITI OGGETTIVI RICHIESTI SARANNO CONTATTATI PER UN COLLOQUIO DI SELEZIONE SUPERATO IL QUALE VERRANNO SUPPORTATI NEL PERCORSO

Sirmeccanica Catanzaro n. 1 assistente commerciale

FORMATIVO PROPEDEUTICO ALLA PREPARAZIONE PER IL SUPERAMENTO DELL'ESAME DA PROMOTORE FINANZIARIO E CHE PERMETTERA' L'INSERIMENTO EFFETTIVO NELL'ORGANICO. Requisiti: ETA' MINIMA 25 ANNI DIPLOMA CON ESPERIENZA LAVORATIVA BIENNALE O LAUREA Inviare il curriculum vitae alla c.a. antonio.tomaselli@bancamediolanum.it Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa a entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006).

Pubblicato il 06-07-2010 CON SEDE IN CATANZARO CERCA N° 1 ASSISTENTE COMMERCIALE PER MERCATO FRANCESE Conoscenze tecniche ed abilità: - Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua francese e della lingua inglese - Predisposizione alla comunicazione, disponibilità a brevi spostamenti all’estero. Serietà, puntualità. - Luogo di lavoro: Catanzaro, Viale Europa, 37. I soggetti seriamente interessati all’offerta dovranno inviare un dettagliato curriculum vitae completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.lgs. 196/03) L’offerta è rivolta a cittadini italiani e stranieri di ambo i sessi. Tel. 0961/61179 - 0961/769696 - 0961/769734 Fax 0961/368117 RESPONSABILE UFF. PERSONALE: DOTT.SSA GABRIELLA QUATTRONE E-mail: gabriellaquattrone@sirmeccanica.com; risorseumane@sirmeccanica.com sito web: www.sirmeccanica.com

Agenti venditori di prodotti chimici Agenti canale Farmacia Pubblicato il 02-07-2010 Siamo produttori, con stabilimenti in Italia, Europa e Stati Uniti, certificati ISO 9001, di prodotti chimici di alta qualità per l'industria e le comunità. Cerchiamo Agenti anche con poca esperienza da avviare ad una brillante carriera nelle vendite. Sei un giovane con una esperienza seppur minima di vendita?

Sei già un agente e vuoi collaborare con una azienda vincente e all'avanguardia? Sei stanco di poter vendere solo una gamma limitata di prodotti a poche categorie di clienti? Ti chiediamo determinazione, serietà impegno e ti offriamo, tra l'altro: - Guadagni tra i 30.000 e i 45.000 euro fin dal primo anno - Contratto d'agenzia Enasarco a tempo indeterminato sin dall'inizio - Provvigioni piene e bonus - Contributo d'avvio per i primi due anni - Formazione intensiva sia in aula che sul campo - Supporto costante dell'azienda - Nessun limite alla crescita - Computer palmare per l'invio degli ordini e le comunicazioni. Puoi vendere l'intera gamma dei prodotti ZEP ad un mercato ad altissima potenzialità Una esperienza seppur minima di vendita di prodotti chimici costituisce titolo preferenziale. Cogli questa opportunità: invia il tuo curriculum all'indirizzo e-mail recruiting@zep.it o spediscilo al numero di fax 045 6873115. Referente Sig.ra Centoducati.

Pubblicato il 02-07-2010 Azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti naturali ed integratori, nell’ambito del potenziamento dell’area commerciale, ricerca AGENTI canale FARMACIA per le zone: - CUNEO - TORINO - CALABRIA Si richiede: conoscenza del mer-

cato di riferimento e/o formazione scientifica. Si garantisce: inserimento in un settore dinamico in forte crescita con trattamento economico ai massimi livelli, corsi di formazione. Gli interessati possono inviare un dettagliato curriculum vitae a: gmr@specchiasol.it La ricerca è rivolta ad ambosessi (L. 903/77). I dati saranno trattati in conformità al D.Lgs. 196/03.

ilDomani

II <

Lunedì 12 Luglio 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

mgg

CERCASI CAMERIERI A CATANZARO Per candidarti all'offerta di lavoro, registrati e inserisci il tuo curriculum su www.thlcareers.com Camerieri/e di sala Il candidato risponderà direttamente al maitre e si occuperà del servizio in sala per extra e weekend. Si richiede: • Esperienza pregressa significativa maturata in

BANCA MEDIOLANUM PROMOTORE FINANZIARIO Pubblicato: 05-07-02010 BANCA MEDIOLANUM SELEZIONA 10 CANDIDATI DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO E DA AVVIARE ALLA CARRIERA DI FAMILY BANKER, NELLE CITTA’ DI CATANZARO,CROTONE, LAMEZIA TERME e comuni limitrofi. UNA NUOVA OPPORTUNITA' NEL MONDO BANCARIO: DIVENTARE FAMILY BANKER CON BANCA MEDIOLANUM, CIOE' IL PUNTO DI RIFERIMENTO DELLA BANCA PER I RAPPORTI CON LA CLIENTELA. IL FAMILY BANKER E' UN PROFESSIONISTA DI NUOVA GENERAZIONE: CAPACE DI PORTARE IN TUTTE LE CASE UNA NUOVA LIBERTA' BANCARIA, LIBERO DI GESTIRE LA SUA ATTIVITA' E DI COSTRUIRE LA PROPRIA IMPRESA E LA PROPRIA STRUTTURA, INSIEME A BANCA MEDIOLANUM. ALLA PROFONDA E CONTINUA FORMAZIONE SI ACCOMPAGNANO UN SOLIDO SOSTEGNO OPERATIVO, PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE E VARIE FORME DI TUTELA PER IL FUTURO. CHI CERCHIAMO CERCHIAMO PERSONE MOTIVATE, DESIDEROSE DI COGLIERE UNA GRANDE OPPORTUNITA' PROFESSIONALE PER CHI ABBIA SPIRITO DI AUTONOMIA, CAPACITA' DI RELAZIONE, VOLONTA' DI CONDIVIDERE MISSIONE, OBIETTIVI E AMBIZIONE. L'ESPERIENZA NEL SETTORE BANCARIO E' PREFERIBILE MA NON INDISPENSABILE. L'ITER DI SELEZIONE I CANDIDATI CHE RISULTERANNO IN POSSESSO DEI REQUISITI OGGETTIVI RICHIESTI SARANNO CONTATTATI PER UN COLLOQUIO DI SELEZIONE SUPERATO IL QUALE VERRANNO SUPPORTATI NEL PERCORSO FORMATIVO PROPEDEUTICO ALLA PREPARAZIONE PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME DA PROMOTORE FINANZIARIO E CHE PERMETTERA’ L’INSERIMENTO EFFETTIVO NELL’ORGANICO. REQUISITI: ETA’ MINIMA 25 ANNI DIPLOMA CON ESPERIENZA LAVORATIVA BIENNALE O LAUREA Inviare c.v. alla c.a. antonio.tomaselli@bancamediolanum.it Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa a entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006).

prestigiosi ristoranti o alberghi • Diploma alberghiero • Disponibilità a lavorare su turni • Automunito Completano il profilo buone doti relazionali e dinamicità. Si offre: • Contratto di somministrazione di lavoro a tempo determinato Sede di lavoro: Catanzaro Questa offerta è valida fino al 12/07/2010 CYCAS CAFE’ CERCA CAMERIERA, CASSIERA, BANCONISTA Pubblicato: 12-06-2010 Sede di lavoro: Soverato Per creperia piadineria a Soverato si seleziona personale con esperienza: • Cameriera per servizio ai tavoli; • Banconista per preparazione piadine panini e crepes; • Cassiera. Offresi assunzione a tempo determinato luglio e agosto. Orario di lavoro notturno dalle 20,00 fino a chiusura. Telefonare al n. 3403559394 oppure inviare mail. E gradito curriculum vitae. ITALIA SERVICE CERCA PORTALETTERE Pubblicato: 14-06-2010 Salve stiamo cercando fattorini, portalettere, maggiorenni, moto muniti, per zona Catanzaro. Se interessati inviare C.V. rispondendo a quest'annuncio, o chiamare il sig. Alessandro al numero 0961/62202. Dal lunedi al venerdi in orari di ufficio. CERCASI CAMERIERE DI SALA Pubblicato: 16-06-2010 La filiale di Lamezia Terme ricerca per importanti aziende clienti operanti nel settore della ristorazione CAMERIERE DI SALA Il candidato, lavorando in team, si occuperà della preparazione della sala e del servizio ai tavoli sia per lo svolgimento dell'attivita' quotidiana che in occasione di banchetti. SI RICHIEDE: • Esperienza significativa nell'ambito della ristorazione • Dinamicità • Forte motivazione • Capacita' organizzative Filiale di LAMEZIA TERME PIAZZA Della Repubblica 9 Tel 0968/447759 Fax 0968/23051 Le ricerche sono rivolte ai candidati dell’uno e dell’altro sesso (L.903/77 e L.125/91). I candidati sono invitati a leggere sul nostro sito www.obiettivolavoro.it l’informativa sulla privacy (D.Lgs.196/2003). Obiettivo Lavoro – Agenzia per il Lavoro – SpA. Aut.Min.26/11/2004 Prot.N.1099-SG Iscritta all’Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro, Sez I. Per candidarsi: http://offerte-lavoro.monster.it/CAMERIEREDI-SALA-offerta-lavoro-CATANZARO-Italia88752972.aspx CERCASI ADDETTI/E ALLA VENDITA CATANZARO Pubblicato: 14-06-2010 Sede di lavoro: Catanzaro CERCHIAMO PERSONALE DA INSERIRE NEL NOSTRO PUNTO VENDITA c/o PARCO COMMERCIALE “LE FONTANE” DI CATANZARO LIDO (CZ). INVIARE CURRICULUM con FOTO ALL'INDIRIZZO E-MAIL catanzaro.cl-job@libero.it L&G GROUP S.R.L CERCA CONSULENTI COMMERCIALI FASTWEB ED EDISON Pubblicato: 21-06-2010 L&G Group S.r.l. seleziona CONSULENTI COMMERCIALI per l'area Sud: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia L'azienda offre retribuzione Mensile,provvigioni e Benefit Aziendali. Il candidato dovrà rispondere ai seguenti requisiti: • Sa lavorare per obiettivi; • Ha predisposizione ai rapporti interpersonali; • Ha spirito d’iniziativa ed imprenditoriale oltre ad una spiccata concretezza nell’analisi e sintesi delle dinamiche commerciali. Inviare dettagliato CV con l'autorizzazione al trattamento dei dati personali alla casella selezione.consulenti@lggroup.it

CERCASI SISTEMISTA SENIOR IN AMBITO LINUX Pubblicato: 22-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Sede di lavoro: Catanzaro Per un ns. prestigioso cliente ricerchiamo la seguente figura professionale: Sistemista Senior in ambito LINUX COD: ITR_S_LX_CZ_2010 Pubblicato: 28-06-2010 Luogo di lavoro: Catanzaro Durata: 1 anno con possibilità di rinnovo Inizio: immediato Orario: full time Contratto: da definire Esperienza: minimo 3 anni SONO RICHIESTE LE SEGUENTI CONOSCENZE: • sistemi server Linux; • RDBMS Oracle, Postgres, Mysql (installazione,configurazione) • Backup/restore; INOLTRE: • forte motivazione; • spiccata attitudine al problem solving; • attitudine al lavoro di gruppo. Citare il relativo codice nella lettera di presentazione. Si prega di inviare il CV dettagliato in formato europeo all'indirizzo cv.itrecruitment [chiocciola] gmail.com ed autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003. *** ASTENERSI SENZA REQUISITI *** L'offerta e' rivolta a candidati di entrambi i sessi nel rispetto delle norme sulle parita' di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro (D.Lgs. 216/03). RISTORANTE MONTAURO MARE ASSUME PERSONALE Pubblicato: 09-072010 Orario: Full time Sede di lavoro: Catanzaro RISTORANTE CERCA CAMERIERI OCCASIONALI N 2 CAMERIERI FISSI DI ETA' COMPRESA TRA I 18 E I 30 ANNI , INOLTRE SI RICERCA N 1 AIUTO CUOCA DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO . IL PERSONALE SUDDETTO DEVE ESSERE SERIO PROFESSIONALE, DISPONIBILE. SI OFFRE SERIETA' E PUNTUALITA' NEI PAGAMENTI . PER INFO CONTATTARE IL DOTT. RAFFAELE AL 328-6143133

MD DISCOUNT RICERCA ISPETTORI DI ZONA PER CAMPANIA E CALABRIA

Pubblicato: 14-06-2010 Il candidato prescelto dipenderà direttamente dall'Area Manager, occupandosi della gestione e del coordinamento di circa 10 Punti Vendita con particolare attenzione alla verifica ed al controllo delle strategie commerciali e promozionali e della corretta gestione delle merci e degli incassi in base agli stansard aziendali; inoltre dovrà occuparsi della gestione del personale valutando il fabbisogno di ogni Punto Vendita in termini di forza organica e resa pro-capite. Requisiti richiesti: Diploma d'istituto superiore o Laurea, esperienza di almeno 3 anni in analoga posizione nel settore discount/GDO, residenza nelle suddette Regioni, predisposizione ai rapporti interpersonali, doti di leadership, orientamento agli obiettivi. Non verranno prese in considerazione candidature prive dei requisiti richiesti. Per rispondere all'offerta: http://lavoro.corriere.it/Annunci/Ispettori__ di_Zona_nelle_regioni_CAMPANIA_e_CAL ABRIA_183616009.htm

HORISDENTAL CERCA AGENTI PER AZIENDA DI FORNITURE PER DENTISTI Pubblicato: 29-06-2010 HORISDENTAL azienda in espansione, settore prodotti e attrezzature per dentisti, ricerca agenti per le province di Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia. NON è richiesta esperienza settoriale. SI RICHIEDE: • Auto di proprietà. • Forte spirito di iniziativa, autonomia nella gestione del proprio tempo e lavoro. • Non viene richiesto particolare titolo di studio, ma il candidato deve possedere buone capacità comunicative. • Intraprendenza, ambizione e naturale predisposizione ai rapporti interpersonali.

UTET- DE AGOSTINI CERCA CONSULENTI EDITORIALI Pubblicato: 22-06-2010 Orario: Full time Contratto: Contratto a progetto Sede di lavoro: Catanzaro La Utet seleziona per le sedi di Catanzaro, Crotone e Lamezia Terme 4 diplomati anche prima esperienza lavotativa età 20/40 anni. Si richiede disponibilità immediata, automuniti. Offresi corso di formazione a totale carico dell'azienda. Per colloquio inviare C.V. all'E mail: catanzaro.cultura@utet.it o al fax 0961-792856.

Ai candidati di ambo i sessi, anche alla loro prima esperienza di vendita OFFRIAMO: • Provvigioni ai più alti livelli di mercato • Anticipo provvigionale, rimborso spese, nella fase iniziale • Elenco potenziali clienti • Formazione specializzata • Incentivi al raggiungimento di obiettivi • Inquadramento ENASARCO

CERCASI ASSISTENTE CAMERAMAN Pubblicato: 23-06-2010 Sede di lavoro: Lamezia Terme Cerco persona che faccia da assistente cameraman in zona Lamezia Terme, per lavoro occasionale, anche prima esperienza. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/assistente-cameramancatanzaro-14050499.htm

Si selezionano candidati anche per le province di: Bari, Barletta-Andria-Trani, Foggia, Taranto, Brindisi, Lecce, Matera, Potenza

SUPERMERCATIPAONE CERCA SALUMIERE E MACELLAIO Pubblicato: 01-07-2010 Sede di lavoro: Catanzaro SI RICERCA UN SALUMIERE E UN MACELLAIO PER LAVORO FULL TIME PRESSO DITTA DI PRODOTTI ALIMENTARI. INVIARE CV AL SEGUENTE INDIRIZZO: info@supermercatipaone.com TEL. 3208895235

per un nuovo progetto di MLM nel settore delle telecomunicazioni, grande opportunità di lavoro per tutti con guadagni davvero interessanti.... PS: non ci sono soldi da togliere è tutto gratis......

CERCASI ESPERTO DI EUROPROGETTI PER CORSI DI FORMAZIONE Pubblicato: 05-07-2010 Sede di lavoro: Catanzaro

SIETE TUTTI INVITATI cod. riferimento SG0001 segnati questo codice e portalo con te al meetin

Inviare curriculum con foto a: risorseumane@horisdental.com OTTIMA OPPORTUNITA' DI LAVORO

Pubblicato: 07-07-2010 Lunedì 19 luglio

MEETING

Il meeting si terrà alle ore 9:00 presso HOTEL NIAGARA VIA NAZIONALE, 170 CATANZARO LIDO VICINO CENTRO COMMERCIALE LE FONTANE Per info 3938598499 Giuseppe...

ilDomani

Lunedì 12 Luglio 2010

> III

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

ETOILE CREDIT Spa AREA MANAGER - CALABRIA Pubblicato: 05-07-2010

ETOILE CREDIT SPA CERCA: AREA MANAGER NELLA REGIONE CALABRIA Etoile Credit spa è un'azienda giovane e dinamica, avente sede legale a Milano, è nata per soddisfare, nel minor tempo possibile, le richieste di natura finanziaria provenienti da famiglie, lavoratori subordinati e/o autonomi, pensionati, extracomunitari, con diversi prodotti finanziari, eliminando tutto l’iter burocratico costituito dalla consegna della documentazione cartacea allo sportello della propria banca. Infatti la Società è specializzata nello studio di fattibilità, nella lavorazione completa della pratica a partire dal caricamento diretto on line sino, (nel caso di mutuo) alla gestione della perizia e dell’atto di erogazione che avviene sempre contestualmente alla stipula del mutuo. La società Etoile Credit Spa è formata da personale qualificato il cui obiettivo è quello di offrire al cliente la soluzione ottimale alle sue richieste, con cortesia e professionalità. Il candidato inserito si occuperà della creazione della rete commerciale nella Regione di residenza. Il nostro candidato ideale deve aver maturato una minima esperienza nel settore finanziario, mutui, credito al consumo, prestiti personali, carte di credito, assicurazioni e/o servizi in generale. SI OFFRE: 1. Contratto 2. stipendio fisso 3. alte provvigioni, 4. bancomat aziendale per copertura parziale spese, 5. auto aziendale, 6. corso di formazione teorico-pratico gratuito, incentivi e possibilità di carriera, crescita professionale e inserimento in un mondo del lavoro altamente qualificato. La selezione e i corsi di formazione si concluderanno il 31/07/2010, per inizio attività lavorativa prevista dal 01/09/2010. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/area-managecalabria-catanzaro-14294888.htm Cercasi esperto/a di europrogetti x corsi di formazione da attivare a settembre. Per info tel. 330266500 SIRMECCANICA SPA CON SEDE IN CATANZARO CERCA N° 1 ASSISTENTE COMMERCIALE PER MERCATO FRANCESE Pubblicato il 06-07-2010 CONOSCENZE TECNICHE ED ABILITA’: • Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua francese e della lingua inglese • Predisposizione alla comunicazione, disponibilità a brevi spostamenti all’estero. Serietà, puntualità. • Luogo di lavoro: Catanzaro, Viale Europa, 37. I soggetti seriamente interessati all’offerta dovranno inviare un dettagliato curriculum vitae completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.lgs. 196/03) L’offerta è rivolta a cittadini italiani e stranieri di ambo i sessi. Tel. 0961/61179 - 0961/769696 0961/769734 - Fax 0961/368117 RESPONSABILE UFF. PERSONALE: DOTT.SSA GABRIELLA QUATTRONE E-mail: gabriellaquattrone@sirmeccanica.com; risorseumane@sirmeccanica.com sito web: www.sirmeccanica.com CERCASI COLLABORAZIONE LEGALE Pubblicato: 09-07-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Cercasi nella solo Provincia di Catanzaro

(Candidature fuori Provincia non saranno prese in considerazione) Avvocato anche appena abilitato/a con conoscenze minime di diritto bancario cui affidare incarichi legali attinenti l'attività. Tpo di contratto Collaborazione occasionale. Disponibilità immediata con sospenzione mese AgostoRetribuzione a parcella da stabilire contestualmente all'affidamento pratiche. Con l'invio della candidatura esprimere consenso al trattamento dei miei dati personali in conformità alle finalità di cui all'Informativa Privacy. Inviare C.V. e recapito telefonico. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/collaborazione-legalecatanzaro-14475044.htm

HIGH PERFORMANCE CERCA COMMERCIALE SETTORE MUTUI CASA High Performance RICERCA ottimo/a COMMERCIALE Settore MUTUI CASA Il candidato ideale è un giovane di età compresa tra i 23 e i 37 anni, con una minima esperienza di vendita nei servizi di credito, meglio se nel comparto mutui. Gradita anche la provenienza dai settori credito al consumo, leasing, assicurazioni, immobiliare, promotori finanziari. Tali requisiti COSTITUIRANNO titolo preferenziale. La ricerca riguarda figure di tipo commerciale con forte motivazione ed attitudine all'attività di fidelizzazione ed INCREMENTARE le convenzioni con le agenzie immobiliari del bacino geografico affidato. Iniziativa, grinta ed orientamento al lavoro per obiettivi: stiamo cercando un venditore d'eccezione! Requisiti fondamentali sono: spiccata attitudine alla vendita e al lavoro per obiettivi, resistenza allo stress e grandi doti di dinamismo e tenacia. La mansione di venditore presuppone la disponibilità ad una massiccia attività esterna ed alla costante presenza sui clienti assegnati. SEDE DI LAVORO: COSENZA L'azienda offre l'inserimento all'interno di una struttura in crescita, internazionale, tramite un contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con ottima retribuzione e livello di inquadramento ai massimi livelli di mercato. Previste ottime percentuali provvisionali e auto aziendale. Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura tramite il sito www.highprofessional.com (consigliato e preferenziale) oppure tramite email, inviando curriculum vitae munito di fotografia e consenso al trattamento dei dati personali, all’indirizzo candidati@salespower.it citando il riferimento CASA-CS. Ulteriori informazioni Job Ref: CASA-CS Orario di lavoro: Full Time Località: COSENZA Tipologia contrattuale: Tempo Indeterminato Benefit: AUTO AZIENDALE Termine ultimo per candidarsi: 31/12/2010 CERCASI AGENTI TELECOM ITALIA BUSINESS Pubblicato: 18-06-2010 Orario: Full time Extension Group srl, partner di riferimento in Calabria e Sicilia di Telecom Italia nel settore business in fase di ampliamento d’organico è alla ricerca delle figure commerciali di Agenti. L’opportunità è offerta a candidati di buon livello culturale, brillanti e motivati a un lavoro di ampia autonomia con spiccate capacità relazionali che possiedono un’indiscussa professionalità nell’area vendite, dimostrate capacità organizzative, spirito d’iniziativa e imprenditoriale, concretezza nell’analisi e sintesi delle dinamiche commerciali. La facilità nelle relazioni interpersonali e nel coinvolgimento dei collaboratori ne completano il profilo. Si richiede la conoscenza approfondita del proprio territorio e della sua economia, dimestichezza con gli strumenti informatici e auto propria. OFFRIAMO • Un portafoglio di offerta competitivo ed innovativo • Formazione iniziale mirata a garantire immediate vendite di successo • Un trattamento economico provvigionale tra i più interessanti sul mercato • Ulteriori incentivazioni su obiettivi Verranno prese in considerazione solo le candidature ritenute in grado di affrontare l’evoluzione del business in competizione con gli altri gestori competitors. Se ritieni di possedere passione per la vendita e ti rispecchi in uno dei ruoli ricercati invia

il tuo profilo aziendale, indicando il relativo riferimento a selezioni@tim.it autorizzando il trattamento dei tuoi dati personali per fini legati alla ricerca e selezione. CERCASI AGENTI COMMERCIALI Pubblicato: 22-06-2010 Orario: Part time Contratto: Tempo indeterminato Sede di lavoro: Terranova da Sibari STRUTTURA T9 Rete Vendita Servizi MultiBrand U.I.F. A 34106 P.Iva: 01973370735 Tel.099.9727595 Mobile: 328.1599875 Fax.099.9870236 Corso Francia ,43 Cap.74028 Sava (TA) A seguito di un importante programma di sviluppo riguardante la PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA, siamo alla ricerca di: • Procacciatori • Agenti in attività finanziaria • Mediatori Creditizi • Venditori Generici per instaurare un rapporto di collaborazione direttamente con la ns. sede per la distribuzione dei seguenti prodotti: SETTORE SERVIZI FINANZIARI AZIENDALI: • Servizio INFOCENTAX SpA • Servizio POS PLUS CENTAX SpA • Servizio AMICO CENTAX SpA • Servizio TORNASCONTI QUI GROUP SpA SETTORE FINANZIAMENTI (con le maggiori Banche ed Istituti Finanziari): • PRESTITI PERSONALI • CESSIONI DEL QUINTO E DELEGHE • MUTUI Di seguito vi elenchiamo alcuni dei vantaggi della collaborazione proposta: • Plurimandato, Formazione • Livello provvigionale tra i migliori del mercato • Bonus sulla produzione Mensile e Trimestrale Servizi CENTAX e QUI GROUP • Caricamento delle pratiche di FINANZIAMENTO direttamente on-line • Velocità nell’esito delle pratiche di FINANZIAMENTO • Piena autonomia nella gestione del cliente • Come un Franchising, ma completamente GRATUITO Invitiamo i candidati a contattarci tramite uno dei seguenti canali: 1. Inviando via e-mail Curriculum Vitae a: strutturat9@gmail.com 2. Inviando via Fax una richiesta di collaborazione al numero 099.9870236 3. Chiamando il numero 328.1599875 Sig. Gennaro CERCASI ESPERTO PROGETTISTA IMPIANTI FOTOVOLTAICI E MINIEOLICI Data di scadenza 13/07/2010 Società concessionaria Enelsi, operante nel settore Energia, specializzata nella progettazione, fornitura ed istallazione di impianti chiavi in mano da fonti rinnovabili, ricerca full time, per ampliamento proprio organico: 1 ESPERTO PROGETTISTA IMPIANT FOTOVOLTAICI E MINIEOLICI Sede Lavoro: Corigliano Calabro (CS) Il Candidato ideale, ha un elevato background tecnico, ha esperienze maturate nella realizzazione e gestione di progetti complessi, sia nell'ambito della progettazione tecnica, sia nella direzione lavori durante l'installazione e il collaudo di impianti fotovoltaici e minieolici. Il Candidato prescelto avrà il compito di seguire l'intero processo di fornitura dell'impianto: dall'analisi e lo studio di fattibilità, alla definizione dell'offerta completa di finanziamento e assicurazione, all'avviamento delle pratiche autorizzative (GSE), all'esecuzione e direzione dei lavori, alla conclusione dell'iter autorizzativo, al collaudo dell'impianto, all'avviamento dell'impianto con accesso alle tariffe agevolanti, fino alla presa in carico della manutenzione e monitoraggio dell'impianto. Si richiede: età compresa tra i 28 ed i 35 anni, diploma di geometra o equipollente, esperienza almeno biennale maturata in ruoli analoghi, buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata. Sono richieste dal ruolo ottime conoscenze informatiche e dei sistemi CAD (progettazione e disegno 3D). Completano il profilo: • Autonomia, affidabilità, spirito di iniziativa e di auto organizzazione; • Spiccata attitudine al lavoro in Team, precisione e professionalità; • Determinazione, motivazione, elasticità mentale e curiosità intellettuale; • Forte etica lavorativa, senso di responsabilità, correttezza e trasparenza. • Disponibilità a trasferte. Il Trattamento economico sarà commisurato all'esperienza maturata ed alle effettive capacità. Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa ad entrambi i sessi (Legge 903/77 e Legge 125/91). Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae all'indirizzo e-mail TTTjob@euroidee.it, inserendo l'autorizzazione al trattamen-

CERCASI STAGISTA

STAGE EDP NEO-LAUREATO Pubblicato: 21-06-2010 Azienda Europa2000 E’ una realtà italiana della GDO che attraverso la sua società gestisce il Master Franchising per la Calabria e la Basilicata. Attualmente il gruppo, in forte espansione, possiede una catena di 20 supermercati sparsi sul territorio. Attraverso le centrale sita in Lamezia Terme il Gruppo gestisce varie problematiche aziendali che vanno dalla codifica di anagrafiche articoli, fornitori, clienti, acquisto e vendita merci, gestione logistica CEDI, prezzi ed offerte, statistiche sull'acquistato, venduto, marginalità e giacenza sui Punti di Vendita. Per la propria Divisione IT Ricerca la seguente figura professionale: Neolaureato in Informatica o in Ingegneria informatica MANSIONI E PRINCIPALI RESPONSABILITA’: La persona lavorerà presso la Ns struttura di Lamezia Terme all’interno di un gruppo di lavoro che si occupa dell'assistenza hardware e software di Sede e presso i Punti di Vendita. REQUISITI RICHIESTI: Neolaureato in Informatica o Ingegneria informatica con conoscenza delle problematiche Hardware e Software in ambiente Windows. Si richiede una buona conoscenza delle principali tecniche di networking, i più diffusi OS (Windows, Linux) e le suites di produttività (MS Office, Open Office). Conoscenza delle problematiche della GDO e di logistica sono gradite. Completano il profilo capacità comunicative, precisione, disponibilità all’apprendimento ed un orientamento alla collaborazione ed al lavoro in squadra. INQUADRAMENTO: iniziale stage formativo della durata di 6 mesi con possibilità di assunzione. SEDE DI LAVORO: Lamezia Terme. I candidati interessati possono inviare dettagliato curriculum, citando il riferimento STAGEINF. La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77). I curricula devono essere corredati di Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della L.196/03. Ai sensi della normativa vigente l'offerta di lavoro si intende estesa ad entrambi i sessi (Legge 903/77). Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/stage-edp-neo-laureato-catanzaro-13932669.htm

to dei dati personali (D.Lgs. 196/03) e citando il Rif. EN_PR1 CERCASI AGENTI E/O PROCACCIATORI ENERGIA ELETTRICA E GAS METANO COSENZA Gruppo Netco, Business partner di Edison Energia Spa, ricerca per ampliamento della propria rete commerciale Agenti e/o Procacciatori per la commercializzazione dei servizi di energia elettrica e di gas metano. Si richiede: • esperienza commerciale anche breve • automuniti • disponibilità full time • massima serietà Si offrono: • provvigioni di sicuro interesse • minimo contrattuale garantito • gare individuali al raggiungimento di obiettivi • appuntamenti mirati prefissati da Telemarketing interno • affiancamento e formazione continua Le persone realmente interessate possono inviare il loro curriculum con foto a: personale@grupponetco.com indicando il RIF: Edison + Provincia di appartenenza Questa offerta è valida fino al 13/07/2010 EURORA RICERCA NEOLAUREATI A RENDE (CS)

ilDomani

IV <

Lunedì 12 Luglio 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LEZIONI PRIVATE A STUDENTI UNIVERSITARI Pubblicato: 12-062010 Sede di lavoro: Catanzaro Si impartiscono lezioni private a studenti universitari e di scuola superiore nelle seguenti materie : • Scienza e tecnica delle costruzioni; • Analisi matematica e geometria; • Fisica I e II; • Architettura tecnica e disegno con autocad, archicad e rhinoceros; • Idraulica e costruzioni idrauliche; • Topografia; • Scienza dei materiali e meccanica razionale; Si impartiscono lezioni anche sulle applicazioni informatiche più utilizzate tipo Office, 3D Studio, Cinema 4D ecc... Per info tel. 3497427931 STIRARE TI ANNOIA???? Pubblicato: 14-06-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Sono una ragazza seria e professionale con precedente esperienza in lavanderie ed effettuo lavoro di stiratura a domicilio. Se stirare ti annoia chiamami! Prezzi modici! No perditempo..... Per contatti: http://www.subito.it/s-t-i-r-a-r-e-t-i-a-n-n-o-ia-catanzaro-13734941.htm DOPOSCUOLA A DOMICILIO Pubblicato: 12-06-2010 Laureanda impartisce lezioni private a domicilio a studenti di scuola elementare e media. PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTATEMI AL NUMERO 3802642308 LEZIONI D'INGLESE MADRELINGUA Pubblicato: 12-06-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Si impartiscono lezioni private d'Inglese a studenti di scuole elementari, medie e superiori. Per maggiori informazioni contattatemi! TEL. 3396133315 PIANO BAR Pubblicato: 13-06-2010 Cerchi un piano bar per un compleanno.. battesimo....matrimonio.... anniversario... comunione... cresime....o semplicemente per il tuo locale? Allora chiamami...piano bar con possibilità di animazioni balli,con la ballerina... TEL. 3924249482 SERVIZI OFFRESI A CROTONE Pubblicato: 14-06-2010 Svolgo servizi di giardinaggio, muratore, pulizia, catrammista. Per contatti: http://www.subito.it/ servizi-crotone-13829822.htm DISEGNI SU PARETE DI OGNI TIPO Pubblicato: 18-06-2010 Disegno (Murales) su parete di ogni tipo. Specializzato su personaggi di cartoni animato! Tipo Spongbob,Dragonball, Ben 10, Winx, Winnie the pooh ecc.... Per Maggiori info contatattemi ..... TEL. 3208989976 ESPERTO IMBIANCHINO Pubblicato: 19-06-2010 Sede di lavoro: Cosenza SALVE, EFFETTUO LAVORI DI PITTURA E CARTONGESSO DI QUALSIASI TIPO E GENERE, I PREZZI SONO MODESTI, OPPURE CERCO LAVORO IN DITTA IN QUALITA' DI OPERAIO ESPERTO DECORATORE ARTISTICO E' INBIANCHINO IN PIU' LAVORI DI CARTONGESSO, CONDATTATEMI RIMARRETE SODDISFATTI, OFFRO: SERIETA', DISPONIBBILITA', ESPERIENZA MATURATA IN QUESTO CAMPO DA NUMEROSI ANNI, AFFRETTATEVI......CHIAMATE A QUALSIASI ORA,.........FRANCO RIBERO......... TEL. 3496009569 CAMERIERE MANUTENTORE Pubblicato: 19-06-2010 Salve a tutti sono Francesco ho 41 anni e sono residente nella provincia di Taranto sono diplomato perito meccanico esperenzia in aziende come responsabile ufficio acquisti magazzino relazione con clienti fornitori uso pc buona relazione con persone ho svolto lavori anche in pub come cameriere piccoli lavori di manutenzione cerco urgentemente lavoro come cameriere aiuto in cucina, lavori vari di piccola manutenzione, reception, autista vari mansioni purche' ci sia la possibilita' di lavoro chiaramente e' richiesta la possibilita' di vitto e alloggio compreso grazie a tutti per la cortese attenzione. Per contatti cell. 3280617073. PIZZAIOLO OFFRESI Pubblicato: 28-06-2010 Libero da subito, cerco stagione estiva, o annua-

le come pizzaiolo, da 20 anni nel settore della ristorazione, se interessati, contattare il seguente numero 348/ 3688519. IMBIANCHINO OFFRESI Pubblicato: 28-06-2010 Salve a tutti sono un ragazzo di 34 anni eseguo lavori di pitturazioni in genere (appartamenti, ringiere, infissi ecc....) Massima serietà e pulizia a fine lavori per rendere l'opera finita a perfetta regola d'arte. Si eseguono lavori di qualsiasi tipo di manutenzione ordinaria, piccole opere di muratura, chiusura tracce impianti, piastrellista giardinaggio ecc... TEL. 3332600832 LAVAGGIO TAPPEZZERIA Pubblicato: 28-06-2010 Lavaggio tappezzeria rapido senza smontare nulla, con macchinario specifico, e quello in pelle smacchiato e pulito a mano e poi trattato con materiale specifico x ammobidirla e idratarla. Per info 33329852244, 0961368018 autolavaggio CAR WASH CATANZARO, LOC GERMANETO, VIALE EUROPA DIFRONTE PROTEZIONE CIVILE. LAVAGGIO ESTERNO CON SHAMPO CERATO X RENDERE LA TUA AUTO PIU’ BRILLANTE. IMPIANTI FOTOVOLTAICI CHIAVI IN MANO Pubblicato: 28-06-2010 Sede di lavoro: Portigliola Impianto Fotovoltaico Componenti usati per l’impianto da 2,99 kWp Marca e Modello Modulo: FVG230P-MC Marca e Modello Inverter: Mastervolt XS3200 Numero Moduli: 13 Per le aziende ke vogliono realizare un impianto da 20 kwp per il mese di luglio e agosto il costo e di 78.000 euro compreso IVA PROGETTAZIONE. Include: rilievo in loco per redigere il progetto preliminare e istruire le pratiche DIA con gli oneri richiesti, direzione dei lavori, comunicazioni con il gestore di rete e con il GSE e gestione delle pratiche dedicate all'accesso delle tariffe incentivanti. Costo manutenzione annuo impianto 1% del costo del impianto. Facciamo sopraluoghi senza impegno! GESTIONE E SELEZIONE DEL PERSONALE Pubblicato: 18-06-2010 Contratto: Tempo determinato Media-Work è la prima società di Collocamento Privato del Centro Italia, la terza a livello nazionale. Ogni giorno la nostra attenzione e il nostro impegno sono rivolti ad accompagnare i nostri clienti verso i loro traguardi: un lavoro di qualità per i candidati , personale motivato e professionale per le aziende. Media-Work crede nella centralità del capitale umano, quale risorsa indispensabile per la crescita e lo sviluppo delle imprese. Per questo il nostro impegno, le nostre energie sono volte al miglioramento continuo, all'innovazione ed alla creazione di valore nello sviluppo e gestione delle risorse umane. TEL. 0963606848 LEZIONI PRIVATE E RECUPERO Pubblicato: 01-07-02010 Laureata con lode impartisce lezioni private in materie umanistiche (italiano, storia, filosofia, latino, pedagogia ecc.) per ragazzi di scuola superiore. Lezioni generiche per scuola media o elementare. Massima serietà. Per informazioni contattatemi. Prezzi modici. TEL. 3287083097 LEZIONI PRIVATE TECNICHE Pubblicato: 01-07-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Ingegnere civile impartisce lezioni private a studenti delle scuole secondarie superiori in materie TECNICHE (Costruzioni, disegno tecnico, topografia, estimo.. ecc) e a studenti universitari (Scienze delle costuzioni, Tecnica delle Costuzioni, Idraulica, costruzioni idrauliche, ecc ecc) MATEMATICA, FISICA, CHIMICA. Offresi garanzia di serietà e professionalità. TEL. 3289628939 LAVORI DI GIARDINAGGIO Pubblicato: 3-07-2010 Sede di lavoro: Dipignano Salve si effettuano lavori di rasature erbe siepe giardini e movimento di terre fresature di uliveti o vigneti orti ecc naturalmente disponiamo di vari attrezzi ad esempio trattore snodato di 35 cv maneggievole in tutti i posti piu critici oppure motozappa motocoltivatore decespugliatore motosega. Non esitate a contattarci forniamo preventivi gratuiti. Chiedere di Luca cell 3469609654 - 09841903378.

per il tuo spazio in questa rubrica

fax 0961-540383

Data di Scadenza: 25-07-2010 Eurora seleziona neolaureati a Rende (CS). Compiti e mansioni: realizzazione di applicazioni web integrati in un team di progetto. Requisiti: cerchiamo persone neolaureate (magistrale) o con 1 o 2 anni di esperienza che conoscano la programmazione Java o .NET in ambiente web. E' fortemente gradita la conoscenza non solo scolastica di database e di framework come spring, hibernate, ibatis. Tipologia contrattuale: siamo aperti a varie forme di collaborazione, preferibilmente assumeremmo con contratto di apprendistato. Per candidarsi inviare cv mail all'indirizzo: info@eurora.biz. Fonte: informagiovani prov. cs MY SYSTEM CORP CERCA OPERATRICI/TORI DI CALL CENTER Pubblicato: 16-06-2010 Sede di lavoro: Cosenza MY SYSTEM corp. seleziona per ampliamento organico in Cosenza,operatrici/tori telefonici. Gli interessati con i seguenti requisiti possono inviare CV dettagliato e con foto all’indirizzo e-mail tmk@mysystemcorporation.com specificando nell’oggetto della mail il codice: Cs-0610 • Residenza Cosenza • Maggiore età • Diploma/Laurea • Disponibilità part-time/full-time • Predisposizione al lavoro di squadra • Capacità comunicative OFFRIAMO • inserimento in ambiente dinamico e motivante • Corsi di formazione e aggiornamento a carico dell’azienda • Compenso mensile • Incentivi • Bonus di produzione Inviare CV completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/03. La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi. Per info tel. 199391031 CERCASI COLLABORATRICE STRANIERA Pubblicato: 08-07-2010 Contratto: Tempo indeterminato Giovane famiglia cerca da subito ragazza straniera max 30 anni attiva e volenterosa per piccole mansioni domestiche. Si richiede e si offre massima serietà. Ottimo ambiente di lavoro e flessibilità di orario. Contratto di lavoro a tempo indeterminato. Retribuzione da concordare. Se richiesto possiamo offrire anche vitto e alloggio. Luogo di lavoro a circa 20 Km nord da Cosenza. Per ulteriori informazioni inviate una e-mail oppure chiamate a questo numero: 3294072074 (sarete ricontattati al più presto) SI PRECISA CHE VERRANNO CESTINATE TUTTE LE E-MAIL SENZA UN RECAPITO TELEFONICO!!! EVENTI MUSICALI RICREATIVI E LUDICI Pubblicato: 14-06-2010 Importante organizzazione di eventi in campo nazionale, valuta collaboratori e segnalatori per l'organizzazione di eventi di ogni genere e per ogni gusto, introdotti in comitati feste, proloco ed amministrazioni comunali. Interessanti proventi. Prego voler inviare una e-mail di interessamento con i propri recapiti telefonici. Per info tel. 3397560080 OMEGA INFORMEZ CERCA VENDITORI FULL TIME A CS Data di Scadenza: 16-07-2010 Ricerchiamo Venditore Full Time Azienda Leader dal 1991 ricerca Diplomati anche prima esperienza. Ottimo trattamento economico provvigionale leggere prima di inviare Curriculum. Lavoro full time. Centro Accreditato ECDL. REQUISITI • auto propria • disponibilità immediata • disponibilità a viaggiare • età minima 23 anni • diploma • predisposizione nei rapporti interpersonali SI OFFRE • lavoro autonomo • rimborso delle spese documentato • ottimo trattamento economico • formazione al lavoro • premi produzione • addestramento al lavoro Per info www.omegainformez.it. Centro di Formazione Informatica dal 1991 e-mail: info@omegainformez.it. Tel.0984 839696. Fonte: Informagiovani prov. cs GABETTI CERCA FUNZIONARI COMMERCIALI A CS Data di Scadenza: 18-07-2010

VISIANT CONTACT Pubblicato: 22-06-2010 Orario: Part time Contratto: Contratto a progetto Sede di lavoro: Rende Visiant Contact, Business Unit di Visiant specializzata in soluzioni e servizi di BPO (Business Process Outsourcing) e di call e contact center, ricerca per la propria sede di Rende (Cs)

70 OPERATORI TELEFONICI Le persone prescelte, inserite all’interno dell’area Outbound, si occuperanno della vendita e promozione dei prodotti e servizi delle nostre Società clienti. Offriamo la possibilità di entrare a far parte di un team giovane, dinamico, stimolante ed innovativo, all’interno del quale sviluppare il proprio potenziale. E’ previsto un corso di formazione, affiancamento iniziale e sessioni formative continue di supporto all’attività. Garantiamo una parte fissa retributiva molto interessante più provvigioni e la possibilità di crescere all’interno dell’Azienda stessa. Il candidato ideale ha una buona conoscenza del pc; buona dialettica, forte orientamento alla vendita ed al lavoro per obiettivi. Desideriamo incontrare persone solari, spigliate, incisive, con ottime capacità relazionali e comunicative, spiccata attitudine alla vendita ed a lavorare in team. E’ gradita una precedente esperienza in ruoli di vendita ed assistenza telefonica. Gli interessati potranno inviare il proprio curriculum vitae dando autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03), al seguente indirizzo mail: raffaella.vicano@visiant.it specificando il riferimento all'annuncio “OPT ”. La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/77). Gabetti leader in Italia nel mercato immobiliare ricerca per l'Agenzia di Cosenza, funzionari commerciali (rif. GC/10). Si richiede: esperienza di vendita (anche in altri settori), approccio consulenziale, buona immagine professionale, capacità di organizzazione, capacità di operare per obiettivi. Si offre: remunerazione sicuramente stimolante, serie possibilità di crescita professionale ed economica, formazione costante, lavoro in team di successo. Prenderemo in considerazione candidati ambosessi (legge 903/77). I candidati interessati sono pregati di inviare un dettagliato curriculum vitae via mail all'indirizzo

SCUOLA NAZIONALE ITALIANA PIZZAIOLI Pubblicato: 23-06-2010

PIZZAIOLO, AIUTO PIZZAIOLO, PIZZAIOLO ACROBATICO Pizzaiolo, un mestiere che non conosce crisi.

SCUOLA NAZIONALE ITALIANA PIZZAIOLI organizza corsi professionali per pizzaiolo Non perdere tempo, contattaci TEL. 3458457953

ilDomani

Lunedì 12 Luglio 2010

>V

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

recruiting@partnerseassociati.it citando il riferimento GC/10 e allegando l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.L.G.S. 196/03). Saranno contattati solo i candidati ritenuti interessanti. Fonte: Informagiovani prov. cs CERCASI SISTEMISTI Pubblicato: 29-06-2010 Sede di lavoro: Rende GRUPPO EDIZIONI MASTER SPA RICERCA SISTEMISTI

PROFILO 1: Competenze richieste: • Almeno due anni di esperienza nell'amministrazione di server basati su sistemi operativi Unix/Linux, Apache e MySQL PROFILO 2: Competenze richieste: • Almeno due anni di esperienza nell'amministrazione di server basati su sistemi operativi Windows, IIS e SQL Server Per entrambi i profili è richiesta ottima conoscenza di VMware, e delle tematiche legate alla virtualizzazione delle infrastrutture tecnologiche. Comprovata esperienza su apparati cisco (switch, router e relativi protocolli di routing) e su apparati di Storage Network Appliance. Costituisce titolo preferenziale il conseguimento di una o più certificazioni Microsoft o Cisco. Inviare Curriculum vitae con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali a: set.job@edmaster.it specificare: rif. sistemisti (prof.1 oppure prof.2) CERCASI RECLUTE NELLA VENDITA YVES ROCHER Pubblicato: 21-06-2010 Contratto: Tempo indeterminato Yves Rocher nota azienda di cosmetici cerca ragazze/i da aggiungere nel proprio organico. Maggior tempo dedicherai a questa occupazione, maggiori saranno i guadagni. Molte persone lo utilizzano come secondo lavoro, proprio perchè sei tu a decidere come gestirlo. Si tratta semplicemente di consegnare ad amiche, parenti e conoscenti varie i cataloghi delle

IPHONE SVILUPPATORI A COSENZA Pubblicato: 28-06-2010

GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa

RICERCA

SVILUPPATORI IPHONE COMPETENZE SPECIFICHE RICHIESTE: • esperienza nello sviluppo di applicazioni neiseguenti linguaggi: Objective-C,C++ o Java. • Conoscenza dei più utilizzati RDBMS, delpacchetto XCODE e del sistema operativo Mac OS Snow-Leopard. In alternativa a quanto sopra è necessario che i candidati abbiano pregresse esperienze nello sviluppo di applicazioni mobile per piattaforme Windows Mobile, Symbian, J2ME o Android. Inviare Curriculum vitae, con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali, a: set.job@edmaster.it specificare: rif. sviluppatori– iPhone. Fonte: Informagiovani prov. cs

promozioni che vengono fatte ogni mese. Oltre ai cataloghi, avrai la possibilità di regalare dei campioncini omaggio che verranno direttamente inseriti, all'interno dei pacchi degli ordini da te effettuati e che ti saranno di grande aiuto. In questo modo le persone contattate, avranno la possibilità di conoscere i prodotti. Sempre all'interno del pacco troverai un conto corrente in cui verrà già scontata la tua provvigione, così, una volta consegnati i prodotti e ritirati i soldi, pagherai il conto corrente e ciò che avanzerà sarà il tuo guadagno. A contribuire alle tue entrate, ci saranno anche i prodotti in omaggio che avrai la possibilità di ricevere in maniera molto semplice (sempre all'interno dei pacchi) I livelli sono tre: 1 - Cliente Privilegiata Sconti fino al 15% 2 - Consigliera di bellezza Sconto fino al 28% o provvigioni fino al 35% 3 - Consigliera di bellezza top Sconto fino al 32% o provvigioni fino al 42% Pensa che il 32% di 180.00 è 57.60 che entreranno nette nelle tue tasche. Dunque, ipotizziamo effettuando 2 ordini di 180 a settimana, cioè 8 ordini al mese guadagnerai circa 461,00 mensili netti! Gli ordini possono essere anche inferiori a 180.00 ma in quel caso le provvigioni saranno inferiori a quelle sopra indicate. Le occasioni di guadagno, in ogni caso,non sono legate solo alle provvigioni ma anche a tante piccole occasioni che l'azienda offre,che potrai scoprire nel corso del tempo. Questa è, in linea generale, la mia proposta di lavoro. Se hai bisogno di ulteriori chiarimenti non esitare a chiedere! TEL. 3274516440 CLINIC SERVICE CENTER SRL RICERCA PERSONALE Pubblicato: 21-06-2010 Sede di lavoro: Mangone SI RICERCA PERSONALE (Fisioterapisti, logopedisti, terapisti occupazionali, psicologi, OSS, ECC... ) DA INSERIRE NEL PROPRIO ORGANICO. MANDARE ESCLUSIVAMENTE IL PROPRIO CV SOLO VIA E-MAIL (clinicservice@alice.it). PER MAGGIORI INFORMAZIONI E DETTAGLI SULL' AZIENDA VISITARE IL NOSTRO SITO WWW.CLINICSERVICECENTER.IT I MERCANTI DELL'ARTE CERCA OPERATRICI DI CALL CENTER Pubblicato: 23-06-2010 Orario: Part time Contratto: Tempo indeterminato Sede di lavoro: Castrolibero I MERCANTI DELL’ARTE s.r.l. RICERCA per il potenziamento del proprio organico operatori ed operatrici di call center per la sede di Castrolibero (CS). Il candidato/a ideale è un diplomato/a, che abbia maturato esperienza all’interno di call center, con elevata motivazione al raggiungimento degli obiettivi aziendali e personali e predisposizione al lavoro di gruppo. Saranno prese in esame candidature di principianti solo considerando i seguenti requisiti: a) ottima dizione; b) capacità comunicative ed espositive; c) attitudine al lavoro telefonico; d) determinazione, entusiasmo e capacità al lavoro per obiettivi; e) forte motivazione. SI PREGA DI SPECIFICARE NELL’OGGETTO “CALL CENTER” Inviare curriculum all’indirizzo e-mail info@imercantidellarte.com oppure al numero di fax 0984-854596 Le candidature prive di recapiti telefonici (fisso o mobile), non saranno considerate. CERCASI ISTRUTTRICE/ORE ACQUA GYM GINNASTICA Pubblicato: 26-06-2010 Offresi lavoro per i mesi di luglio/agosto. Zona di lavoro presso uno stabilimento balneare sito a Marina di Sibari. Si richiedono competenze come istruttrice/ore di aerobica e acquagym. TEL. 3484428014 CERCASI SOCIO PER APERTURA CENTRO IPPICO Pubblicato: 1-07-2010 Cercasi socio/a per gestione e apertura Centro Ippico/Scuola di equitazione in Cosenza. Dispongo già di terreno di proprietà e attrezzature. Astenersi perditempo, si valutano solo proposte di persone referenziate. No contatti e-mail, solo telefono. TEL. 3497389859 BOWLING MILLENNIUM RICERCA INTERESSANTE PROPOSTA DI LAVORO Pubblicato: 05-07-2010 Il BOWLING MILLENNIUM cerca ragazzo/a dai 18 ai 25 anni per interessante proposta lavorati-

va con ottime possibilità di guadagno. Per chiunque fosse interessato chiamare al numero 329/4983677

VEGA GROUP S.r.l. Pubblicato: 28-06-2010 Assistenza clienti, call center, data entry Sede di lavoro: Reggio di Calabria AGENZIA NAZIONALE che opera nelle Multiutility, Partner delle principali Aziende Italiane FASTWEB – VODAFONE – H3G – ENEL – SKY – TELETU - TISCALI

CONSULMARKETING SRL CERCA RILEVATORE DI PREZZI Pubblicato: 14-06-2010 Cerchiamo persone interessate all'attività di rilevamento prezzi nella grande e media distribuzione. Zone di lavoro: per la calabria CROTONE E PROVINCIA e per la Sicilia CATANIA E PROVINCIA. E' indispensabile essere automuniti. Inviare proprio CV. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/rilevatore-di-prezzi-crotone-13824238.htm BUSINESS/CONSUMER DI VODAFONE Pubblicato: 16-06-2010 Agenzia Nazionale Vodafone ricerca in tutta Italia, agenti e collaboratori - inoltre agenzie e negozi a cui affidare il mandato Vodafone per il territorio di competenza. SI RICHIEDE • precedente esperienza di vendita nel settore TLC • motivazione e orientamento ai risultati. • Età tra i 21 e 51 anni • familiarità con l'utilizzo di internet e posta elettronica. • Auto munito. L'OFFERTA ECONOMICO-CONTRATTUALE: • Agente con mandato diretto o piano di inserimento per chi non possedesse partita iva • Provvigioni ai vertici del settore Le persone interessate, di entrambi i sessi, sono invitate a trasmettere un curriculum vitae corredato da espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali conferiti (D.lg.196/2003) con specifico riferimento alla provincia di interesse. e-mail: lavoro.telecomunicazioni@hotmail.it Per un contatto diretto : 3338072943

Per Nuova Struttura di Call Center con oltre 60 postazioni SELEZIONA sul territorio di Reggio Calabria N.30 OPERATRICI / TORI con esperienza per la vendita e/o consulenza e statistica / presa appuntamenti per prodotti e servizi di pubblica utilità rivolti a PRIVATI ed AZIENDE SUPPORTO AZIENDALE: • Corsi di formazione • Certificazioni • Affiancamenti • Eventi • Stand • Manifestazioni • TEAM DINAMICO ED E STR E MAM E NTE MOTIVATO OFFRESI: • INSERIMENTO IMMEDIATO • IMPORTANTI PROSPETTIVE DI CARRIERA • GUADAGNI INDIRETTI SUGLI OPERATORI/TRICI SOTTOPOSTI • SVILUPPO E GESTIONE DEL PROPRIO PORTAFOGLIO CLIENTI ACQUISITO Ad ogni Operatore / trice verrà assegnato l’accesso al nostro GESTIONALE AZIENDALE, nel quale costantemente ed aggiornato in tempo reale, avrà la completa visione o supervisione dello svolgimento dell’attività lavorativa, nonché il sistema di calcolo provvigionale, delle fatturazioni e tutta la modulistica online.

CARFIL s.r.l. CERCA Pubblicato: 17-06-2010 Carfil s.r.l. è una società di successo nata nel maggio 2002 con lo scopo di sviluppare prodotti di gaming online (scommesse, poker, bingo, gratta e vinci, ippica ecc ONLINE). Carfil s.r.l. è titolare del marchio carfilbet e del portale di gioco www.carfilbet.it. La formula commerciale di carfil srl permette ad attività e locali aperti al pubblico la possibilità di diventare Punto di commercializzazione. Vuoi maggiori informazioni? Vuoi diventare nostro commerciale? Contattaci e studieremo un profilo ad hoc. TEL. 0982613444

E’ RICHIESTA: • Serietà • Professionalità • Esperienza

MONEYTA CERCA PROMOTORI FINANZIARI Pubblicato: 17-06-2010 Sede di lavoro: Crotone Moneyta opera nel campo della distribuzione di prodotti finanziari su privati e RICERCA per Catanzaro , Crotone e provincia personale con consolidata esperienza nel settore dei prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e prestiti in delegazione. OFFRE regolare assunzione o ricerca collaborazione a commissione, sino al 70% della commissione lorda, su segnalazione da parte di Mediatori Creditizi regolarmente iscritti all'albo. Solo se in possesso dei requisiti richiesti e seriamente interessati chiamare il numero indicato e mandare e-mail con lettera di presentazione e curriculum vitae. TEL. 3341948283

REQUISITI DESIDERATI • Esperienza di Operatore / trice nelle Telecomunicazioni sia Business che Residenziale. • Esperienza di Team Leader presso altre strutture simili.

CERCASI ESATTORI PER RECUPERO CREDITI Pubblicato: 18-06-2010 La nostra Società, nell’ambito di una sua espansione sul territorio nazionale relativamente all’attività di recupero crediti, sta cercando collaboratori. Trattasi di un lavoro a chiamata che consiste nell’operare, nell’ambito della regione di residenza, interventi di recupero crediti seguendo le indicazioni che la nostra società, di volta in volta, andrà a comunicare tramite mail. Il candidato ideale è una persona seria, onesta, disponibile, dinamica e predisposta ai rapporti interpersonali (anche giovane pensionato). L’attività di recupero è rivolta esclusivamente nei confronti di aziende ed è previsto un rimborso chilometrico con compenso orario per ogni prestazione effettuata. E’ ovviamente necessaria l’auto propria e un col-

Compila il modulo all’interno della sezione Lavoro sul nostro portale selezionando la Mansione OPERATRICE WWW.VEGAGROUPONLINE.COM REQUISITI MINIMI • Buone capacità relazionali. • Esperienza nelle Telecomunicazioni. • Personalità dinamica. • Predisposizione al lavoro in Team.

ALTRE INFORMAZIONI • Stipendio minimo: 810 EUR • Stipendio massimo: 1880 EUR • Nazionalità: Italia • Permesso di lavoro: Unione Europea • Giornata lavorativa: Part-time: Indifferente • Bonus/incentivi: Bonus al raggiungimento degli obiettivi legamento internet. Maggiori dettagli verranno forniti a coloro che ci contatteranno al seguente indirizzo E-Mail: info@giannettiassociati.it rilasciando specifica autorizzazione ai sensi del D. Lgs sulla Privacy (n° 196/03) al trattamento dei dati personali e allegando un curriculum con annessa foto.

MANDATO AGENZIA ASSICURATIVA Pubblicato: 08-07-2010 Autoservice ha stipulato un accordo privilegiato

ilDomani

VI <

Lunedì 12 Luglio 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

per offrire ai propri corner una serie di prodotti assicurativi. Il sistema prevede una convenzione con le maggiori compagnie assicurative on-line e Telefoniche per l'RCA auto come Genialloyd, Genertel, Direct Line, Zurich Connect, Dialogo, Quixa, Filo Diretto, Linea ed April Italia. Il sevizio è rivolto a chi intende aprire un Corner assicurativo, e vuole ricevere un regolare mandato basato su di un contratto di libera collaborazione con Autoservice 2000. Il quale consentirà, (non appena espletate le pratiche burocratiche di iscrizione al RUI) di utilizzare un sistema informatico molto avanzato per gestire la quotazione, l’acquisto ed ogni momento della vita dei contratti (in poche parole potrete gestire direttamente i preventivi delle polizze direttamente dalla vostra sede in maniera informatica ed in piena autonomia tramite l’uso del software installato). Chi può candidarsi per intraprendere un attività con Autoservice 2000? Preferibilmente chi ha già un’attività nel settore dei sevizi (es. Agenzie disbrigo pratiche; servizi finanziari; assicurativi; o altro), le richieste di collaborazione saranno vagliate ed al termine si avrà una risposta positiva o negativa, miriamo ad avere un solo corner per città e dare l’esclusiva per la zona. Altri servizi e convenzioni: • visure ACI • Visure camerali

Perché diventare un corner assicurativo: • Rapidità di attivazione del cornER • Assistenza continuata, e aiuto in fase di start-up • Redditività elevata • Ridotto del carico di lavoro bak-office • Nessun vincolo o penale da pagare • 300,00 annui per attivazione e gestione servizio. • Attivazione primo anno 1.000,00 • Guadagni 4% sul lordo. ASTENERSI PERDITEMPO, DESIDERIAMO RICEVERE CONTATTI SOLO DA CHI REALMENTE INTERESSATO. TEL. 3474974345 CERCASI INGEGNERI RICERCATORI Pubblicato: 14-06-2010 Sede di lavoro: San Ferdinando Importante Azienda operante nel settore della Progettazione RICERCA N° 2 INGEGNERI qualificati nell’Area Meccanica, Chimica, Elettrotecnica e Elettronica da impiegare in attività di sperimentazione tecnica di processi innovativi relativi alla trasmissione di energia elettrica e attinenti impianti di cablaggio. E’ gradita esperienza nel settore di competenza . Si offre un iniziale contratto di collaborazione per la durata di 6 mesi. Sede di lavoro: San Ferdinando (RC), porto di

Gioia Tauro. Inviare curriculum in formato Europeo con autorizzazione al trattamento dei dati personali (L. 675/96) al seguente indirizzo e-mail s.torrito@excellentia.it CERCASI ISPETTORI CONTROLLO QUALITÀ Pubblicato: 18-06-2010 Orario: Part time Contratto: Tempo indeterminato Società di servizi a livello nazionale, ricerca per proprio prestigioso cliente, ispettori controllo qualità per la regione Calabria. La figura sarà destinata al controllo della corretta distribuzione di materiale postale in cassetta. Dovrà rispondere dell’operato del personale dedicato alla distribuzione relazionandosi con la direzione. Si richiede disponibilità 3/4 giorni settimana, auto propria e pc. Si offre adeguato compenso, rimborso km e rimborso spese. Inviare C.V. TEL. 0458230047 CERCASI ISTRUTTORE/ISTRUTTRICE BODY BUILDING, STEP, AEROBICA Pubblicato: 29-06-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi Istruttori, Istruttrici di Body Buiding, Step, Aerobica, Pilates, di bella presenza, dimamici, svegli e con tanta voglia di lavorare TEL. 3201962269

CERCASI EDUCATORI CINOFILI Pubblicato: 21-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo determinato Per la prossima apertura di un centro di riabilitazione canina per disturbi comportamentali si ricercano: n° 2 educatori cinofili (praticanti le metodologie educative millan) per lavovare con i cani aggressivi n° 1 educatore per agility dog n° 2 inservienti per pulizia pensioni Stipendio vario a secondo del ruolo

VENDESI • VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

VENDO ALFA GTV 2.0 150cv anno 97, Km. 140.000, colore nero, interni in pelle, tetto apribile, cerchi in lega, gommata nuova. Cell. 3286468823. VENDESI ALFA ROMEO 147 1.9 GTDM, anno 07, Km. 34.000, colore grigio metallizzato, accessoriata. Euro 11.500. Cell. 3381980557. VENDESI ALFA ROMEO TD Km. 45.000, SP, tagliandata Alfa Romeo Euro 8.000. Cell. 3336721747. VENDESI DECO Daily anno ‘99, in buone condizioni. Portata a pieno carico 35 quintali. Con pedana idraulica. Cell. 3334399239. VENDESI BMW K 1200S anno 2007, colore bianco/blu, con vari accessori. In ottime condizioni. Euro 9.500 Cell. 3391831781. VENDESI DUCATI MONSTER 400, Dark anno 12/2004, Km. 19.000, gommata nuova. Cell. 3286468823. VENDESI HONDA CBS 1000 anno 2006, Km. 11.000 colore verde scuro metalizzato, tenuta sempre in garage (come nuova), super accessoriata, borse laterali e bauletto. Cell. 3395620499. VENDESI HONDA Sylver Wing 600, anno 2001, in ottime condizioni, sempre tagliandata. Euro 2.700 non trattabili. Cell. 3280196530. VENDESI AUDI A3 Ambition 2.0 TDI, 140 cv., 3P, anno 12/07, Km. 30.000, colore grigio metallizzato, tagliandata, super accessoriata, sempre in garage. Euro 16.000. Cell. 3389582311 - 3288430191.

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abit.ne e uso commerc.le

CEDESI rinomata attività di coiffeur. Elegantissima attività a Praia a mare che gode di fama e numerosa clientela grazie alla professionalità, eleganza e serietà dell gestione. Trattativa riservata. Per info tel. 3487767609 VE N DESI attività di parafarmacia su Cosenza città. Massima serietà. Tel. 3466157789 VENDESI avviata attività commerciale nel pieno centro città in Cosenza via Isonzo a 20 metri da C.so Mazzini. Avviata da 6 anni e ristrutturata da qualche mese. Si vende, con dispiacere, per imminente trasferimento di città (causa del lavoro di mio marito). 45.000,00 euro poco trattabili. Per info copigna@libero.it FALEGNAMERIA ATTREZZATA si cede in uso. Si cede in affitto a persona referenziata e con ottime qualità morali, (a prezzo modico da concordare di persona) una falegnameria

"attrezzatissima", con macchinari moderni e in ottime condizioni- il locale è di circa 150mq e si trova in zona collinare a circa 20 minuti da Gallico. Il proprietario è un falegname dilettante che, anche se anziano, è in grado di fornire un utile apporto professionale e tecnico. Telefonare solo se seriamente interessati e se si posseggono i requisiti sopra richiesti. TEL. 0965897593

Di tutto un po’ Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

REGALO CUCCIOLI DI CANE meticcio 2 mesi a veri amanti animali. Sono tutti maschi sani e bellissimi. Tel. 0961774584.

VENDESI FRIGGITRICE DE LONGI. Cell. 3408741027.

VENDESI PELLICCIA DI VISONE color miele, tg. 44/46 Euro 400. Cell. 3471339583.

VENDESI LAVATRICE WHIRPHOOL Classe A, 600 Gir/min., 95 gradi, dimensioni 60x85x54 cm., carica frontale, funzione risparmio energetico e antipiega. Euro 180 Cell. 3392388032 nelle ore pomeridiane.

VENDESI SET KARING tuta cm. 1,74, casco tg. Mguanti, sottocasco, scarpe n. 42 Euro 400 Tel. 0961770960.

VENDESI PIASTRA LISCIANTE Termozeta, 200 gradi. Euro 15 Cell. 3317119899.

VENDESI CYCLETTE DA CAMERA Atala Gimmy . Euro 50. Cell. 3398409144. VENDESI TAVOLO PING-PONG. Cell. 3316040136. VENDESI PLAY STATION 2 con cavi e joystick. Euro 50. Cell. 3391724493. VENDESI PS2 con 2 joystick, memory card e giochi. Euro 100. Cell. 3206292280. VENDESI PANCA AB Work. Euro 50. Cell. 3286723389. VENDESI PANCA per addominali. Euro 10. Cell. 3387182347. VE N DESI PANCA Technogym modello Pratica in pelle bordeaux e telaio in alluminio, completa di bilanciere e dischi gommati 40 Kg. Come nuova. Euro 650. Cell. 3202738812. VENDESI PORTATILE CDC Centrino 1.70 Ghz. HD 170 Gb, scheda video Ati Mobility Radeon 9700, 256 Mb, ram 512 Gb, scheda wireless 3 Usb, masterizzatore Dvd, scheda di rete LAN, modem interno. Prezzo non trattabile Euro 270. In ottime condizioni. Cell. 3805471575 oppure 3281345652.

Audio - Video, Foto e Telefonia

VENDESI CAMPER Granduca 1.9 TD anno 95, 6 posti letto, gommato nuovo, antenna tv, porta bici, tende, porta pacchi, batterie nuove. Euro 11.500 Cell. 3289775386.

VE N DESI FOTOCAMERA DIGITALE KODAK EASY SHARE C913 9.2 MP 6.1 cm. superaccessoriata. Euro 60. Tel. 0961761792.

VENDESI ROULOTTE Adria anno 93, 5 posti letto, con angolo cottura, bagno nautico, tenda e gazebo. Euro 2.250 Cell.

VENDESI MACCHINA FOTOGRAFICA digitale Nikon Coolpix 3200 e 2 macchine fotografiche Nikon mod. F80 e FG20. Euro 150. Cell. 3476125652.

VENDESI 10 SEDIE impagliate e 10 sedie da bar. Cell. 3284576399.

VENDESI CASSE KILIPISH F3 colore nero, doppio woofer schermati magneticamente, tweeter a tromba 150w RMS Euro 450. Cell. 3462197345.

VENDESI CANOA 2 posti, inaffondabile. Euro 400 non trattabile. CELL. 3204383213. VENDESI CYCLETTE con misuratore analogico. Euro 50 non trattabile. Cell. 3294279283.

VENDESI DIVISA per tirocinante infermiere, completamente bianca, tg. 44. Euro 15. Cell. 3207630549.

Stereo - Telefoni - Macchine fotografiche - Proiettori - Home theatre…

3334292879.

VENDESI 2 DIVANI in pelle, 3 e 2 posti, nuovi, ancora imballati. Cell. 3283293743. VENDESI 2 POLTRONE in velluto color celeste, per camera da letto. Euro 50. Cell. 3460198945. VENDESI 2 SOGGIORNI composti da 5 pezzi più tavolo e sedie, colore bianco marrone e color noce. Tel. 0961753178. VENDESI TAPPETO Sdrinegal mt. 1,50x2,30, fantasia color rosa. Euro 500. Cell. 3204473612. VENDESI SPECCHIO PER BAGNO lunghezza 1 metro, 2 sportelli laterali con specchio, colore bianco. Tel. 0961783004. VENDESI 2 TAVOLI MASSELLO, uno stile greco-romano, uno per villa. Nuovi (fai da te). Euro 850, in legno color noce e color ciliegio. Cell. 337875403.

Abbigliamento ed accessori Giacche - Cappotti - Giubbini - Scarpe ecc.

VENDESI ABITO DA SPOSA tg. 46. Cell. 3408741027. VENDESI ABITO DA SPOSA th. 46/48 color avorio. Euro 500. Cell. 3339079328.

VENDESI STAMPANTE LASER Samsung CNP 310 a colori, causa inutilizzo. Euro 50 Cell. 3294288632.

VENDESI CAPPELLINO Nike Inter Euro 10. Cell. 3387182347.

VENDESI 2 FRIGORIFERI COME NUOVI anche singolarmente. Euro 100. Cell. 3286143054.

VENDESI COSTUMI interi Dimar color fucsia per sfilata. 12 taglia 42 e 1 taglia 44. Nuovi, con cartellino. Cell. 3391114448.

VENDESI CONDIZIONATORE Samsung a pompa di calore, 12.000 Ndb. Euro 350. Cell. 3274950105.

VENDESI GIUBBINO MOTO color nero taglia L/XL con protezioni, fodera e maniche rimovibili. Euro 60. Cell. 3491662375.

VE N DESI EQUALIZZATORE stereo Sansui, 10 bande, attacco chitarra e karaoke. Cell. 3922870435. VENDESI HI FI Sony MP3 car stereo, frontalino estraibile, 2 altoparlanti 120w, RCF 200w, subwoofer150w, amplificatore Kenwood 40x4 e Blaupunkt Gt 280. Cell. 3397332204 - 3395001067. VENDESI STEREO originale Wolkswagen mod. 300. Cell. 3277363242. VENDESI TELEVISORE Autovox a colori 14”, televisore Sinudyne 29” e Dvd con videoregistratore incorporato. Tel. 0961-722025 3460198945. VENDESI TV piccolo in bianco e nero per auto, collegabile con accendisigari o a corrente, con cuffie. Tel. 0961772554. VENDESI SMARTPHONE HTC Touch dual, sistema operativo Windows 6.1, accessori, scatola originale. Euro 90. Regalo antenna Gps. Cell. 3286273571. VENDESI NOKIA N97 MINI, 4 mesi di vita, garanzia Italia con scatola e accessori originali, Euro 250. Cell. 3357482156. VENDESI NOKIA N96 con confezione originale, custodia originale e scheda 8Gb. Euro 250. Cell. 3336668565. VENDESI NOKIA EXPRESS MUSIC, completo di caricabatterie, auricolare, cavetto Usb e cd software. Euro 110. Cell. 3207875264. per i tuoi annunci:

fax 0961-540383

ilDomani

Lunedì 12 Luglio 2010

> VII

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CORSO DI FORMAZIONE Pubblicato: 12-06-2010

INA ASSITALIA Agenzia Generale di Gioia Tauro SELEZIONA Giovani intraprendenti che vogliano iniziare un percorso di crescita professionale nel settore assicurativo e previdenziale. Sarai inserito in un gruppo di lavoro seguito da un Trainer che coordinerà l’intero processo di formazione fino al completo inserimento nella nostra rete commerciale. Ti offriamo un Corso di Formazione Professionale sia in aula (dedicato alla conoscenza delle principali soluzioni assicurative, delle tecniche di comunicazione, dell’analisi dei bisogni del cliente ed alla sua soddisfazione) che on the job (che consisterà nel primo contatto cliente, incontro clienti attivi e potenziali, analisi dei bisogni, proposta soluzioni personalizzate studiate insieme ad un Consulente Senior che sarà di supporto nel raggiungimento degli obiettivi) finalizzato all’iscrizione al RUI (Registro Unico degli Intermediari assicurativi) Potrai lavorare in un ambiente stimolante e dinamico a stretto contatto con professionisti del settore assicurativo e previdenziale. Avrai un interessante compenso di base più consistenti guadagni provvigionali e gare Lavorerai per obiettivi all’interno di un ambiente meritocratico che premierà i risultati sia in termini economici che di crescita professionale REQUISITI: • forte motivazione • buone doti comunicative • attitudine al commerciale Il candidato ideale è una persona seria ed intraprendente con buone doti relazionali e comunicative che abbia preferibilmente maturato un’esperienza precedente in ambito commerciale e che abbia voglia di mettersi in gioco e di intraprendere un’importante percorso di crescita professionale nel settore assicurativo e previdenziale. Sede di lavoro: Gioia Tauro (RC) I candidati interessati possono inviare il proprio Curriculum Vitae con rif. Consulenti jr all’indirizzo e-mail ina.gioiatauro@libero.it

Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/educatori-cinofili-reggiocalabria-13999375.htm CERCASI AGENTE VENDITA ENASARCO PER PORTALE TURISTICO Pubblicato: 24-06-2010 La prima settimana di settembre 2010 saranno pubblicati i primi due portali in USA e ITALIA di un più ampio network denominato My Dreams Holiday che si propone di promuovere tutte le tipologie di strutture di accoglienza direttamente nei paesi dove l' interesse per il turismo in Italia è più forte. Al fine di realizzare una rete di vendita a livello nazionale, stiamo selezionando per la provincia di REGGIO CALABRIA un agente di commercio che promuova e venda la presenza annuale all' interno del network con un pacchetto da 250 . La provvigione per l' agente varia dal 30% al 60%. Inviaci il tuo CV e ti contatteremo al più presto per fornirti maggiori dettagli. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/agente-vendita-enasarco-per-portale-turistico-reggio-calabria14085650.htm AZIENDA QUOTATA IN BORSA ASSUME Pubblicato: 06-07-2010 CHL S.p.A. Azienda quotata in borsa e leader italiano nel settore dell’ e-commerce con il sito www.chl.it, con oltre 1100 punti vendita sul territorio Italiano, nell’ambito del consolidamento della propria rete commerciale su tutto il territorio SELEZIONA 1 SELEZIONATORE/TRICE il cui compito consisterà nel selezionare punti vendita a cui affidare la responsabilità del marchio e gli investimenti CHL S.p.A.

Obiettivo dell'azienda è selezionare dei punti vendita nelle zone libere, ai quali affidare i propri prodotti in conto vendita on line, dove i clienti abbiano la possibilità di visionare ed acquistare fisicamente i prodotti. I REQUISITI RICHIESTI SONO: • disponibilità immediata • capacità organizzative • esperienze di comunicazione o di consulenza anche brevi • predisposizione alla selezione, automuniti. La formazione teorica e pratica sarà a carico dell’Azienda con un programma mirato al perfetto inserimento nel ruolo richiesto. Per la posizione è previsto l’inquadramento di legge. Retribuzione di sicuro interesse composta un fisso mensile, rimborso spese e da una parte variabile. Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/previo-colloquio-azienda-quotat-in-borsa-assume-reggio-calabria14394074.htm ACCUEIL S.R.L. CERCA 100 CONSULENTI TELEFONICI A GIOIA TAURO Pubblicato: 25-06-2010 Call center ACCUEIL - Azienda attiva nei servizi di call center in outsourcing seleziona, prossima apertura, 100 consulenti telefonici. Età:preferibilmente 20-35 anni; titolo di studio: diploma Sede lavoro: GIOIA TAURO. Compilare curriculum su sito WEB: www.accueil.it

Per i tuoi annunci Se cerchi lavoro Se vuoi vendere ... PRESENTATRICE DI TOVAGLIATO ANTIMACCHIA Pubblicato: 14-06-2010 Ricerco Venditori\ Venditrice anche prima esperienza. Il compito è di promuovere un articolo molto usato in tutte le case, ristoranti e pizzerie,hotel, villaggi, dai catering e da alcuni bar. Si tratta di un tovagliato eseguito su misura, antimacchia e antistiro. Per presentare LA TOVAGLIA MAGICA un innovativo prodotto, stiamo cercando un numero di persone IN TUTTA LA CALABRIA, che operino la vendita attraverso visite porta a porta. Quello che serve per diventare una presentatrice è una buona dialettica, organizzazione e voglia di contatti umani. La remunerazione avviene mensilmente asseconda delle provvigioni maturate. Nel sito dell'azienda troverete; Le caratteristiche, le fantasie e i colori di questo fantastico prodotto. www.magiluinternational.it PER INFO: fabio.pu@hotmail.it - 3346182222 Se interessati alla proposta di lavoro prego voler rispondere all'annuncio e sarò lieto di ricontattarvi per darvi maggiori delucidazioni in merito al tipo di lavoro.

ACCUEIL S.R.L. CERCA 50 CONSULENTI TELEFONICI A REGGIO CALABRIA Pubblicato: 25-062010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Call center ACCUEIL- Azienda attiva nei servizi di call center in outsourcing seleziona 50 consulenti telefonici. Età: preferibilmente 20-35 anni; titolo di studio: diploma; Sede lavoro: REGGIO CALABRIA. Compilare curriculum su sito WEB: www.accueil.it RICEVITORIA RICERCA Pubblicato: 08-07-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo indeterminato Sede di lavoro: Taurianova Cerco un ragazzo come dipendente, a tempo pieno, da assumere nella mia attività sita a Taurianova, si tratta di una ricevitoria. Il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti: veloce, dinamico, aperto alle pubbliche relazioni, disponibile, flessibile e solare. Il giorno di riposo è la domenica più i giorni festivi e le ferie sono ad Agosto. L' interessato è pregato di inviare il proprio curriculum vitae con foto al seguente indirizzo di posta elettronica: lavoro87@yahoo.it SELEZIONE PERSONALE PER LAVORO SERVIZIO CICLOSPOT Pubblicato: 07-07-02010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Si selezionano ragazze/i per pedalare dei tricicli pubblicitari (vedere www.ciclospot.it) zona Reggio Calabria - Corso Garibaldi- Via Marina. Per info inviare CV corredato di foto e accettazione clausola sulla privacy all'indirizzo e-mail: info@ciclospot.it oppure telefonare al 328.2884631

COMUNE DI ROSARNO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 46 del 11/06/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma

... o acquistare ... o altro

scrivi a

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

Scadenza bando: 12/07/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato di Agente di Polizia Municipale cat. C. E' bandito un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato di Agente di Polizia Municipale cat. C. Scadenza termini presentazione domanda: trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso. Per informazioni, ritiro bando, fac-simile domanda, rivolgersi al Comune di Rosarno Servizio Personale - Viale della Pace - 89025 Rosarno (R.C.) - tel.: 0966/710293 - fax: 0966/780042 - e-mail: ufficiopersonale@c omune.rosarno.rc.it. oppure sul sito internet ufficiale del Comune all'indirizzo www.comune.rosarno.rc.it CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ISTITUTO DI CALCOLO E RETI AD ALTE PRESTAZIONI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 48 del 18/06/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: ricercatore Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: ingegneria, altre lauree Scadenza bando: 19/07/2010 Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'as-

Coupon di prenotazione annuncio Gli annunci possono essere così spediti: a) A mezzo fax al numero telefonico 0961/540383; b) A mezzo posta ordinaria all’indirizzo: Il Domani, rubrica Extra c/o Manolibera sas - via E. Scalfaro, 15 - 88100 Catanzaro; c) Consegna diretta, da lunedì a sabato mattina, ore 9.30-18.00, presso lo stesso indirizzo.

Spett.le T&P Editori, si prega di voler pubblicare gratuitamente il seguente annuncio in “Extra”, rubrica del giornale quotidiano “Il Domani della Calabria”. Vi comunico, inoltre, che siete sollevati da ogni eventuale responsabilità circa i dati personali inseriti sul presente coupon oltre che per i contenuti dell’inserzione stessa. “Extra” fornisce solo ed esclusivamente un servizio gratuito e non interviene in alcun modo e in alcuna forma nelle eventuali trattative che dovessero intercorrere tra potenziali venditori e acquirenti.

Scegli la Sezione:

Auto - Moto - Nautica (Automobili - Moto - Motorini - Accessori - Ricambi - Nautica); Hardware e Software (PC - Mac - Periferiche - Componentistica - Software); Per la casa (Arredamento - Edilizia Sanitari - Riscaldamento - Elettrodomestici e Casalinghi - Fai da te e giardinaggio - Traslochi & C.; Case e Attività Commerciali (Vendita e affitti, uso abitazione e uso commerciale; Viaggi, Sport e Tempo libero (Intrattenimenti - Sport - Viaggi - Strumenti musicali - Bici - Fitness - Nautica - Dischi - Cd musicali - Libri Fumetti - Francobolli - Monete; Audio - Video e Telefonia (Audio - Video - Telefonia - Proiettori - Home theatre); Di tutto un po’ (Salute - Animali domestici - Finanziamenti - Altro non previsto); Cerco e offro lavoro

TESTO DA PUBBLICARE (max 35 parole) - OBBLIGATORIO IN STAMPATELLO SEZIONE

ANNUNCIO

Inserire il recapito telefonico, cellulare o fisso, nel testo dell’annuncio (obbligatorio)

DATI PERSONALI (OBBLIGATORIO)

FIRMA LEGGIBILE

Cognome e Nome Via Città

Prov.

E-mail

C.A.P.

Tel.

Tipo documento di riconoscimento: Carta d’identità

Patente

Data rilascio (gg/mm/aa)

Autorità che ha rilasciato il documento

/

/

Passaporto

N. Doc.

I dati vengono raccolti dall’Azienda in conformità a quanto previsto del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento dei dati, che sarà effettuato anche con mezzi informatici, ha come finalità la soddisfazione degli utenti. I dati forniti verranno utilizzati esclusivamente per raggiungere le finalità espresse dal contesto in cui li si fornisce. La cancellazione da “Extra” degli annunci pubblicati viene effettuata automaticamente decorsi 30 giorni dalla pubblicazione; la prosecuzione della pubblicazione avverrà solo a seguito di apposito invio, da parte degli interessati, di Raccomandata PP.TT. a.r. agli stessi indirizzi.

ilDomani

VIII <

Lunedì 12 Luglio 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LAVORO IN PROPRIO

COME FARE IMPRESA

Elettrostimolazioni, trattamenti di dimagrimento personalizzati, massaggi, lettini abbronzanti, sauna... In un mondo in cui l'attenzione e la cura del benessere del proprio corpo hanno acquisito importanza prioritaria nella vita di ognuno di noi, i clienti di un centro estetico sono potenzialmente numerosi… n passato si diceva che “quando c’è la salute c’è tutto”. Oggi non basta più questo popolare convincimento per soddisfare il nostro bisogno di benessere. Sentiamo tutti il desiderio di essere “in forma”, abbronzati, magri, scattanti, agili e desiderati. In effetti l’estetica sta a cuore sempre più a un numero crescente di persone, chi non vuole apparire gradevole ed in forma? Chi si piace, piace anche agli altri, si sente accettato ed apprezzato … anche gli effetti positivi sulla psiche non sono da poco! Si spiega così il boom che stanno registrando in questi ultimi anni centri estetici, palestre, solarium, parrucchieri e tutti gli istituti che curano la bellezza del viso e del corpo. Frequentati non più solo da donne ma anche da uomini, di tutte le età, giovani e meno giovani di ogni genere e ceto sociale. Aprire oggi un centro estetico rappresenta dunque un’idea di business potenzialmente di successo.

I

isogna però garantire al cliente, sempre più esperto ed esigente, servizi di qualità effettuati con macchinari ed attrezzature all’avanguardia, continuamente rinnovati, da parte di personale professionalmente qualificato. Non ultimo, anche la cortesia e la simpatia

B

C o m e a v v i a re . . . UN

centro estetico clientela che ricerca simpatia, professionalità e vuole essere decisamente “coccolata” per il tempo trascorso all’interno del negozio.

lettrostimolazioni, trattamenti di dimagrimento personalizzati, massaggi, lettini abbronzanti, sauna... In un mondo in cui l'attenzione e la cura del benessere del proprio corpo hanno acquisito importanza prioritaria nella vita di ognuno di noi, i clienti di un centro estetico sono potenzialmente numerosi…

E

del personale presente si rivelano fondamentali per la fidelizzazione della clientela che vede quell’ora alla settimana o una tantum in cui viene in negozio anche come un occasione di tranquillità e relax per il corpo ma anche per la mente. Esistono diversi motivi che rendono questa attività un business da valutare con attenzione, in grado di fornire un buon reddito. Tra i principali troviamo gli interessanti margini di guadagno,solitamente elevati, nell’ordine mediamente del 40-50% del fatturato che vengono conseguiti già a partire dopo pochi mesi di attività. Interessante anche i tempi di ritorno dell’investimento che possono essere abbastanza brevi.

l mercato dell’estetica, della salute e della bellezza è attualmente in espansione con un numero crescente di persone che si recano d’abitudine nei centri estetici, anche se alcuni più frequentemente di altri. Non si tratta di una moda passeggera, l’attività è ormai consolidata da diversi anni e non rappresenta più solo una moda, il mercato è già stato testato ed il rischio d’impresa è quindi più limitato. Si tratta di un’attività piacevole, che si svolge in locali modernamente arredati, con musica di sottofondo e che consente di avere un rapporto diretto con la

I

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

ilDomani

Lunedì 12 Luglio 2010

> IX

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

GI GROUP Pubblicato: 23-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo determinato Sede di lavoro: Brancaleone GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente: 2 CAMERIERI I candidati ideali dovranno occuparsi del servizio ai tavoli in una importante pizzeria-tavola calda. REQUISITI: I candidati devono essere dinamici, dotati di buone capacità relazionali ed organizzative. Gradita precedente esperienza nella mansione. Si offre vitto e alloggio. SEDE DI LAVORO: Brancaleone (RC) Gli idonei saranno assunti con un Contratto iniziale di Prestazione di lavoro Temporaneo a tempo determinato più eventuali proroghe successive. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. Tel. 0965324147 *** Pubblicato: 25-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo determinato Sede di lavoro: Catanzaro GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente 1 STORE MANAGER

AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente: 2 BARISTI I candidati ideali dovranno occuparsi offrire supporto alla clientela presso un importante bar. REQUISITI: I candidati devono essere dinamici, dotati di buone capacità relazionali ed organizzative. Necessaria una precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Brancaleone (RC) Gli idonei saranno assunti direttamente da parte del cliente. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. TEL. 0965324147 **** Pubblicato: 28-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo determinato Sede di lavoro: Brancaleone GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente: 1 BANCONISTA

Il candidato ideale dovrà assicurare la corretta conduzione del punto vendita ;sarà responsabile del budget, dovrà coordinare circa 10 risorse interne; occuparsi di : selezione , formazione e gestione del personale ( turni, ferie), della gestione delle scorte del magazzino, del visual merchandising, dell’area assistenza clienti; dovrà gestire il conto economico del punto vendita, coordinare eventuali iniziative commerciali. REQUISITI: Il candidato deve essere autonomo, flessibile , predisposto ai rapporti interpersonali e con spiccate doti di leadership; deve essere orientato al risultato, dotato di ottime capacità organizzative e di gestione dei collaboratori; deve aver maturato, inoltre, una esperienza pregressa nel ruolo preferibilmente presso aziende strutturate. Necessaria la disponibilità alla mobilità. SEDE DI LAVORO: Catanzaro. La risorsa sarà assunta direttamente dall’azienda cliente con un contratto a tempo indeterminato. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. Tel. 0965324147 *** Pubblicato: 28-06-2010 Livello: Impiegato Orario: Full time Contratto: Tempo determinato Sede di lavoro: Brancaleone GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A.

Il candidato ideale dovrà occuparsi del supporto alla clientela presso un chiosco sito sulla spiaggia di Brancaleone. Il candidato deve essere dinamico, dotato di buone capacità relazionali ed organizzative. Gradita, ma non necessaria, precedente esperienza nella mansione. SEDE DI LAVORO: Brancaleone (RC) Gli idonei saranno assunti direttamente da parte del cliente. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it. TEL. 0965324147 *** Pubblicato il 06-07-2010 GI GROUP SPA, AGENZIA PER IL LAVORO (AUT. MIN. 26/11/04 PROT. N° 1101-SG) RICERCA: per prestigiosa azienda: 2 MANUTENTORI DI TURBINE EOLICHE I candidati ideali dovranno lavorare in squadra alle dipendenze di un Supervisore, saranno coinvolti nelle manutenzioni ordinarie, straordinarie e ricerca guasto presso il parco eolico di una importante multinazionale. REQUISITI: I candidati devo essere in possesso

della qualifica professionale I.P.S.I.A. o del diploma I.T.I.S. di perito industriale, devono aver maturato una pregressa esperienza con lavori elettrici e/o meccanici; gradita la conoscenza della lingua inglese. Sede di lavoro: Maida (CZ) Per candidarsi: Filiale di Reggio Calabria, Via Giulia 31 Tel: 0965 324147 - Fax: 0965 300721 Email: reggiocalabria.giulia@gigroup.it

*** Pubblicato: 05-07-2010 Sede di lavoro: Soverato

*** Pubblicato il 02-07-2010

ADDETTI ALLA MACCHINA/STIRERIA

GI GROUP LAVORO TEMPORANEO S.p.A. AGENZIA PER IL LAVORO (Aut. Min. 26/11/2004 PROT. N. 1110-SG) RICERCA per azienda cliente leader nel settore banking & Insurance

MANPOWER S.P.A AGENZIA PER IL LAVORO (AUT. MIN. 26/11/04 PROT.1116-SG) CERCA per azienda che opera nel settore dei servizi alle aziende

Preferibilmente giovani donne/uomini con una buona attitudine al lavoro e buona volontà. Si offre contratto di somministrazione della durata di un mese e mezzo (con possibilità di proroghe). Orario di lavoro 40 ore settimanali dal lunedì al sabato Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/addetti-alla-macchinastireria-catanzaro-14355973.htm

1 CONSULENTE COMMERCIALE PRESTITI PERSONALI Il candidato ideale dovrà occuparsi di attività di front office e gestione contratti ; accoglierà la clientela, illustrerà i prodotti, si occuperà della gestione e dell’inserimento dei contratti; gestirà le chiamate in entrata e le attività di post vendita REQUISITI: Il candidato deve avere buone conoscenze informatiche di base, ottime capacità dialettiche e relazionali. Gradita precedente esperienza all’interno di società di credito al consumo o presso front office bancario SEDE DI LAVORO: Catanzaro. Gli idonei saranno assunti con un Contratto di somministrazione a tempo determinato più eventuali proroghe. Gli interessati possono inviare il curriculum vitae al N°di fax: 0965 300721 o all’indirizzo e-mail: reggiocalabria.giulia@gigroup.it I candidati ambosessi (Dlgs.198/2006), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito : www.gigroup.it

MANPOWER Pubblicato: 22-06-2010 Livello: Impiegato Contratto: Tempo determinato Sede di lavoro: Catanzaro MANPOWER S.P.A. AGENZIA PER IL LAVORO (AUT. MIN. 26/11/04 PROT. N 1116- SG)

METIS Pubblicato il 02-07-2010 Zona lavoro: Catanzaro Posti vacanti: 15 Sigla riferimento: CZ01-000388 Catanzaro LA FILIALE DI CATANZARO DELL’AGENZIA PER IL LAVORO METIS SPA CERCA QUINDICI RISORSE PER CORSO DI FORMAZIONE PER OPERAI ADDETTI ALLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Metis spa, agenzia per il lavoro (Aut. Min. Prot. n° 1121/SG del 26/11/04). I candidati ambosessi (L.125/91), sono invitati a leggere sul sito www.eurometis.it l'informativa privacy (D.Lgs.196/2003). INFORMAZIONI E INVIO CANDIDATURE: Per candidarsi è necessario inviare il curriculum vitae ed una lettera di presentazione, indicando nell'oggetto della mail la posizione CORSO DI FORMAZIONE PER OPERAI e la sigla di riferimento CZ01-000388 Catanzaro, all'indirizzo catanzaro@eurometis.it

CERCA per importante azienda cliente del settore bancario

OPERATORI DI SPORTELLO da inserire per la stagione estiva nelle sedi di Lamezia Terme (CZ) e Soverato (CZ). Requisiti indispensabili sono: • esperienza pregressa almeno semestrale come operatore di sportello. • laurea in discipline economiche o diploma in ragioneria. • disponibilità immediata. I candidati ambosessi (L.125/91) sono invitati a leggere sul sito www.manpower.it l'informativa privacy (D.Lgs.196/2003) e ad inviare il proprio Cv all’indirizzo cosenza.repubblica@manpower.it

Entra anche tu nel mondo di Utilizza il coupon per aderire alla nostra iniziativa. Se CERCHI o OFFRI, compilalo seguendo le istruzioni e spediscilo al seguente numero di fax:

ilDomani

0961-540383

ilDomani

X<

Lunedì 12 Luglio 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

sunzione, di una unita' di personale laureato con contratto di lavoro a tempo determinato, profilo ricercatore, III livello professionale. (Avviso di selezione n. 1/2010 ICAR - Concorso art. 23) E' indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, (Avviso di selezione n. 1/2010 ICAR Concorso art. 23), ai sensi dell'art. 8 del «Disciplinare concernente l'assunzione di personale con contratto di lavoro a tempo determinato» per l'assunzione, ai sensi dell'art. 23 del D.P.R. 12 febbraio 1991, n. 171, di una unita' di personale laureato con contratto di lavoro a tempo determinato, profilo ricercatore, III livello professionale, presso l'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni del Consiglio nazionale delle ricerche - sede di Rende (Cosenza). Il contratto avra' la durata di un anno eventualmente prorogabile in presenza della necessaria disponibilita' finanziaria. La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice, secondo lo schema di cui all'allegato del bando di selezione 1/2010 ICAR Concorso art. 23, e indirizzata all'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni del CNR, via Pietro Bucci, 41C - 87036 Rende (Cosenza), dovra' essere presentata entro il termine perentorio di trenta giorni successivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale. Copia integrale del bando sara' affissa all'albo ufficiale dell'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni del CNR ed e' altresi' disponibile sul sito internet ai seguenti indirizzi: www.icar.cnr.it, link lavoro e formazione, e www.urp.cnr.it, sezione lavoro e formazione MINISTERO DELLA DIFESA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 49 del 22/06/2010 Posti disponibili: 82 Occupazione: allievo ufficiale Marina Provincia: Livorno Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma, qualsiasi laurea Scadenza bando: 22/07/2010 Concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione di complessivi ottantadue giovani al 10° corso allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP) per il conseguimento della nomina a ufficiale in ferma prefissata, ausiliario del ruolo normale o del ruolo speciale della Marina militare. Riapertura dei termini di presentazione della domanda di partecipazione al concorso, modifica del requisito del visus e modifica del programma delle prove concorsuali. IL VICE DIRETTORE GENERALE per il personale militare di concerto con IL VICE COMANDANTE GENERALE del corpo delle Capitanerie di porto Visto il decreto interdirigenziale n. 89/10 del 23 aprile 2010, con il quale e' stato indetto un concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione di complessivi 82 (ottantadue) giovani al 10° corso allievi ufficiali in ferma prefissata, ausiliario del ruolo normale o del ruolo speciale della Marina militare; Tenuto conto che, l'Ispettorato delle scuole della Marina, con lettera n. ISC/4/1/5566 del 10 giugno 2010, ha chiesto di modificare l'art. 7, comma 8), lettera b), del precitato decreto interdirigenziale n. 89/10 del 23 aprile 2010, riguardante i requisiti dell'apparato visivo dei concorrenti, e il calendario delle prove concorsuali; Ritenuto necessario accogliere detta richiesta a mente della normativa vigente per l'accertamento del possesso dei requisiti psico-fisici richiesti per l'ammissione ai corsi allievi ufficiali in ferma prefissata; Ravvisata l'opportunita' di riaprire i termini di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso indetto con il precitato decreto interdirigenziale n. 89/10 del 23 aprile 2010; Visti gli articoli 1 e 2 del decreto dirigenziale del 25 maggio 2010, con il quale al Generale di divisione aerea Zappa Roberto, quale Vice Direttore generale per il personale militare, e' attribuita, rispettivamente, la delega all'adozione di taluni atti di gestione amministrativa in materia di reclutamento del personale delle Forze armate e dell'Arma dei carabinieri, tra cui i provvedimenti modificativi ed integrativi dei bandi di concorso, e la delega all'adozione dei medesimi atti di gestione amministrativa, di concerto con autorita' di pari rango del Corpo delle capitanerie di porto della Marina militare; Visto l'art. 1 del decreto dirigenziale n. 583/10 del 1° giugno 2010, con il quale all'Ammiraglio ispettore (CP) Brusco Marco, quale Vice Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto, e' attribuita la delega all'adozione, di concerto con autorita' di pari rango della Direzione generale per il personale militare, di taluni atti di gestione amministrativa in materia di reclutamento del personale militare del Corpo delle capitanerie di porto, tra cui i decreti modificativi dei bandi di concorso; Decreta: Art. 1 Per i motivi indicati nelle premesse e in relazione al successivo art. 3 del presente decreto sono riaperti i termini di presentazione delle domande di partecipazione al concorso indetto con il decreto interdirigenziale n. 89/2010 del 23 aprile 2010, parimenti citato nelle premesse. Pertanto la domanda di partecipazione dovra' essere spedita, con le stesse modalita' previste dall'art. 3 del medesimo decreto interdirigenziale, entro e non oltre trenta giorni decorrenti dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale: a tal fine fara' fede la data apposta dall'ufficio postale accentante. Per i concorrenti che hanno gia' presentato domanda di partecipazione

al suddetto concorso secondo i precedenti termini, non e' necessaria una nuova presentazione della domanda stessa. Art. 2 Per i motivi indicati nelle premesse, il comma 1, dell'art. 6, del decreto interdirigenziale n. 89/2010 del 23 aprile 2010, parimenti citato nelle premesse, e' sostituito dal seguente: «1. I concorrenti saranno sottoposti - con riserva di accertamento del possesso dei requisiti prescritti per la partecipazione al concorso dal presente decreto - ad una prova scritta che avra' luogo presso il comprensorio della Marina militare di Piano S. Lazzaro, sito in via della Marina n. 1 - Ancona, nel periodo dal 13 al 18 settembre 2010. I giorni e l'ora di convocazione saranno resi noti ai concorrenti con avviso da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale del 6 agosto 2010. Detta pubblicazione avra' valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti. Nella stessa Gazzetta Ufficiale tale pubblicazione potra' essere rinviata ad una data successiva.». Art. 3 Per i motivi indicati nelle premesse, il comma 1 e la lettera b) del comma 8, dell'art. 7, del decreto interdirigenziale n. 89/2010 del 23 aprile 2010, parimenti citato nelle premesse, sono sostituiti dai seguenti: «1. Gli accertamenti psico-fisici, cui saranno sottoposti i concorrenti di cui al precedente art. 6, comma 6, verranno effettuati presso il Centro di selezione della Marina militare, via delle Palombare n. 3 - Ancona, nel periodo dal 25 ottobre 2010 al 6 novembre 2010 (durata presumibile giorni 4), nel giorno e nell'ora indicati nella comunicazione di cui al precedente art. 6, comma 6. I concorrenti dovranno portare al seguito i documenti indicati al successivo comma 2. Coloro che non si presenteranno nel giorno indicato nella lettera o telegramma o email di convocazione saranno considerati rinunciatari ed esclusi dal concorso quali che siano le ragioni dell'assenza, comprese quelle dovute a causa di forza maggiore.». (Omissis); «b) apparato visivo: visus corretto non inferiore a 10/10 in ciascun occhio dopo aver corretto con lenti ben tollerate il vizio di rifrazione che non dovra' superare le 3 diottrie per la miopia e l'astigmatismo miopico composto, le 3 diottrie per l'ipermetropia e l'astigmatismo ipermetropico composto, le 2 diottrie per l'astigmatismo miopico ed ipermetropico semplice, le 1,5 diottrie per la componente cilindrica negli astigmatismi composti, le 3 diottrie per l'astigmatismo misto o per l'anisometropia sferica ed astigmatica, purche' siano presenti la fusione e la visione binoculare. Senso cromatico normale. L'accertamento dello stato refrattivo, ove occorra, potra' essere eseguito con l'autorefrattometro o in cicloplegia o con il metodo dell'annebbiamento;». Art. 4 Per i motivi indicati nelle premesse, il comma 1, dell'art. 12, del decreto interdirigenziale n. 89/2010 del 23 aprile 2010, parimenti citato nelle premesse, e' sostituito dal seguente: «1. I concorrenti utilmente collocati nelle graduatorie di merito di cui al precedente art. 11 saranno ammessi al corso sotto riserva dell'accertamento, anche successivo all'ammissione, dei requisiti di cui all'art. 2 del presente decreto. Il corso avra' una durata di circa dodici settimane ed avra' inizio, presumibilmente, nel mese di dicembre 2010/gennaio 2011. Gli ammessi riceveranno, all'indirizzo indicato nella domanda, lettera raccomandata o telegramma o e-mail contenente l'invito a presentarsi per assumere servizio presso l'Accademia navale in Livorno.». Art. 5 Per quanto non previsto nel presente decreto, rimangono invariate le originarie disposizioni di cui al bando di concorso indetto con decreto interdirigenziale n. 89/2010 del 23 aprile 2010, citato nelle premesse. Il presente decreto, sottoposto al controllo previsto dalla normativa vigente, sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 17 giugno 2010 L'Ammiraglio ispettore (CP): Brusco Il Generale di divisione aerea: Zappa COMUNE DI ROSSANO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 51 del 29/06/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: Istituto tecnico per Geometri Scadenza bando: 29/07/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, a un posto di istruttore tecnico (geometra), categoria C1, categorie riservatarie di cui all'art. 18 legge 12 marzo 1999, n. 68. E' indetta selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di una unita' di personale profilo istruttore tecnico (geometra) ex 6° q.f., cat. Cl iniziale, appartenente alle categorie riservatarie di cui all'art. 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68. Titolo di studio: Diploma Istituto Tecnico per Geometri. Scadenza e presentazione domande: ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale. Il testo integrale del bando e fac-simile della domanda, sono disponibili presso l'Ufficio Personale del Comune di Rossano (CS), P.zza SS. Anargiri telefono 0983 529253 - Consultabili sul sito www.rossano.eu. ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

I CONTRATTI DI LAVORO/8

ALTRE FORME DI LAVORO Tirocinio formativo e di orientamento I tirocini sono una interessante opportunità per agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e per realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro. Il tirocinio non si configura come un rapporto di lavoro: l'azienda non deve corrispondere una retribuzione ed il tirocinante non deve pagare per essere inserito nell'impresa. Beneficiari • Persone che abbiano già assolto l'obbligo scolastico, senza limiti di età. Il tirocinio, come già detto, non si configura come rapporto di lavoro e quindi non comporta la cancellazione dalle liste di disoccupazione.

Il tirocinio estivo mira ad agevolare gli studenti nella scelta professionale e a permettere loro di orientarsi meglio nel mondo del lavoro. Consente inoltre di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro. Durata • Il tirocinio estivo ha una durata non superiore a tre mesi e si svolge nel periodo compreso tra la fine dell'anno accademico e/o scolastico e l'inizio di quello successivo. In caso di pluralità di tirocini, la durata massima complessiva non può superare i tre mesi. L'azienda interessata a ospitare tirocinanti non incontra limiti numerici per legge, salvo diversa previsione dei contratti collettivi. Sussidio economico

Durata • 4 mesi per studenti che frequentano la scuola secondari; • 6 mesi per inoccupati o disoccupati, inclusi lavoratori in mobilità; per allievi di istituti professionali di Stato, di corsi di formazione professionale, di attività formative post-diploma o post-laurea, anche nei 18 mesi successivi al termine degli studi; • 12 mesi per studenti universitari, studenti che frequentano corsi di diploma universitario, dottorati di ricerca o corsi di perfezionamento e specializzazione post-secondari anche non universitari, anche nei 18 mesi successivi al termine degli studi; per persone svantaggiate; per laureati da non più di 18 mesi;

• L'azienda che ospita il tirocinante, pur non essendo obbligata, può erogare al tirocinante un sussidio economico non superiore a 600 euro. Per tutti gli aspetti non esplicitamente disciplinati dal Dlgs 276/2003 valgono le disposizioni in materia di tirocini formativi.

21. Piani per l'Inserimento professionale (PIP) Il PIP non si configura come un rapporto di lavoro subordinato. Si tratta di uno strumento per agevolare l'ingresso nel mercato del lavoro, attraverso la possibilità di svolgere un'esperienza di lavoro e formazione in azienda, con carat-

• 24 mesi per soggetti portatori di handicap.

teristiche simili ai tirocini.

Costi

Beneficiari • Giovani in cerca di prima occupazione con età compresa tra i 19 ed i 32 anni, elevabili a 35 anni per i disoccupati di lunga durata.

• La copertura INAIL e per la responsabilità civile presso terzi è a carico dell'Ente Promotore. Qualora l'Ente Promotore sia una struttura pubblica competente in materia di collocamento, il datore di lavoro può assumersi l'onere dell'assicurazione INAIL. E' consentito il rimborso al tirocinante di spese documentate (buoni pasto, trasporti, etc.).

Imprese interessate • Imprese con almeno un dipendente e studi professionali. Durata

Soggetti promotori • Gli enti che possono promuovere i tirocini sono: i Centri per l'impiego, le Università, gli Istituti d'istruzione universitaria, le istituzioni scolastiche, le comunità terapeutiche, le cooperative sociali, gli enti di formazione accreditati.

• La durata massima non può essere superiore a 12 mesi con un impegno di 960 ore annuali, mentre l'orario lavorativo deve essere mantenuto nei limiti previsti dal contratto collettivo nazionale. Le 960 ore che al massimo possono essere richieste in un anno possono essere suddivise: 80 ore al mese per 12 mesi o 160 ore al mese per 6 mesi.

I vantaggi per le aziende Costi • Per le aziende i tirocini rappresentano uno strumento che facilita la preselezione del personale, senza comportare obblighi di assunzione. Inoltre il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro e come tale non è in alcun modo retribuito. I vantaggi per i tirocinanti • Il tirocinante ha l'opportunità di mettere in evidenza le proprie capacità ed abilità lavorando nell'impresa. • Le attività svolte nel corso di un tirocinio possono anche avere valore di credito formativo e possono essere riportate nel curriculum ai fini dell'erogazione da parte delle strutture pubbliche dei servizi per favorire l'incontro tra domanda e offerta di lavoro. Al termine del tirocinio, l'Azienda è tenuta a certificare l'esperienza svolta.

Tirocini estivi Il tirocinio estivo di orientamento è il tirocinio che gli adolescenti o i giovani, regolarmente iscritti ad un ciclo di studi presso l'università e gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, possono svolgere durante le vacanze estive.

• E' prevista un'indennità economica di solito non superiore a 309,87 al mese, che viene erogata dall'impresa utilizzatrice (il 50% viene poi rimborsato dall'INPS). I soggetti titolari dei PIP sono assicurati con polizza INAIL e per la responsabilità civile, a carico del soggetto utilizzatore. PIP interregionali • Possono essere avviati PIP "interregionali", presso imprese esclusivamente produttive, di tutto il territorio nazionale, relativi a giovani residenti nei territori di cui agli Ob. 1 e 2 UE. In questo caso l'approvazione del progetto esecutivo è subordinato alla presenza di un patto di gemellaggio tra organismi con sede nei territori di provenienza dei giovani e organismi con sede nei territori delle imprese ospitanti. Nel patto deve essere contenuto l'impegno relativo all'inserimento dei giovani in imprese del territorio di provenienza. In questo caso, oltre alla indennità oraria di 3,87 , ai giovani verrà corrisposto un rimborso spese di 413,17, a carico del Fondo per l'Occupazione, e di 103,29 a carico dell'impresa ospitante.

(Fonte: www.trovareillavorochepiace.it/) nel prossimo numero: I CONTRATTI DI LAVORO/9

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 29

EVENTI

World congress of ethnic religions

di Elio Santomero ROMA - Si svolgerà anche quest’anno, tra Bologna e Roma, il Wcer: World congress of ethnic religions. Si tratta di un appuntamento molto particolare da un punto di vista culturale, in quanto coinvolge una federazione di gruppi che hanno scelto di recuperare e coltivare le antiche religioni. Gli eventi si snoderanno nell’arco di alcuni giorni, nel mese di agosto, e per l’Italia saranno coordinati da due associazioni in perfetta simbiosi di idee e programmi: Gentilitas e Pietas. Il nome Gentilitas trae origine dalla parola latina Gens (pl. Gentes). Nell’antica Roma la Gens era un clan, cioè un gruppo di famiglie (familiae), che condividevano lo stesso Nomen, avendo un avo comune e all’origine di un culto comune. La parola Gentile deriva dal tardo aggettivo latino Gentilis (valido per ambo i sessi), basato su "gens", schiatta. Aveva in un primo tempo il significato di "appartenente alla stessa stirpe" e poi di "pagano". Gentili sono quindi quelle persone che si riconoscono in una religiosità etnica (nel nostro caso italica) presente già prima dell’avvento del cristianesimo in Europa. Sono Gentili, al di fuori dell’Italia, gli Ellenici, i Lituani della Romuva, i Danesi e gli Islandesi (solo per citarne alcuni caratterizzati dalla pratica di quei culti locali specifici della loro zona di origine). L’associazione Gentilitas nasce con l’intenzione di far conoscere realmente la spiritualità autoctona italica. L’associazione promuove la conoscenza al pubblico e le modalità operative a chi fosse interessato alla pratica della spiritualità autoctona italiana ed è composta da praticanti e simpatizzanti del culto gentile. L’associazione offre, a chi ne fosse interessato, la possibilità di praticare al giorno d’oggi il culto privato gentile, riconoscersi nella spiritualità autoctona italica e nella pratica della filosofia appartenenti alle seguenti

Gli eventi si snoderanno nell’arco di alcuni giorni, nel mese di agosto, e per l’Italia saranno coordinati da due associazioni in perfetta simbiosi di idee e programmi: Gentilitas e Pietas

scuole tradizionali: Pitagorismo, Platonismo, Stoicismo, con un maggior riguardo per quest’ultimo, applicabile anche ai nostri giorni nella vita quotidiana. L’associazione tradizionale Pietas, con sede legale a Crotone (Italia) e altre tre sedi operative a Roma (Italia), Lucca (Italia) e ad Atene (Grecia), è un sodalizio culturale senza scopo di lucro. Finalità dell’associazione è promuovere, diffondere e rivalorizzare le tradizioni greco-romane e in particolare i molteplici aspetti della cultura

Un appuntamento molto particolare da un punto di vista culturale, in quanto coinvolge una federazione di gruppi che hanno scelto di recuperare e coltivare le antiche religioni

antica. L’associazione, per il raggiungimento dei suoi fini, promuove attività culturali accessibili a tutti: convegni, conferenze, ricerche, dibattiti, seminari, mostre, viaggi culturali nell’Europa storica, attività di formazione ed aggiornamento e periodiche pubblicazioni editoriali. Le informazioni sulle attività dell’associazione vengono comunicate anche tramite il sito ufficiale. «La tradizione classica - spiegano i referenti - a differenza di altre, tende all’evoluzione, alla ricerca ed alla scoperta. Non si staticizza su se stessa cadendo nel tradizionalismo, ma si dinamizza vivendo nuove esperienze in una continua ascesa per migliorarsi». Pietas, tra l’altro, ha inaugurato nei mesi scorsi il centro culturale e cultuale denominato "Templum Minervae", sito in via Cassia 1768, a Roma. Il Tempio di Minerva, o atheneo, vuole essere un luogo di sapienza e cultura incentrato sul mondo classico e sui suoi valori etici più alti e nobili. Lo studio delle tradizioni antiche, delle religioni greco-romane, del teatro classico, della sapienza antica, dei loro riferimenti sociali in relazione alla nostra società attuale, sono i cardini fondanti questo nuovo centro culturale al quale hanno aderito numerosi professionisti delle materie classiche e non solo. Templum Minervae vuole essere un luogo di confronto libero, dove i valori etici di un tempo possano essere studiati e rapportati all’epoca contemporanea. Il metodo di approccio allo studio del mondo antico è affrontato in maniera oggettiva e scientifica, al fine di ottenere informazioni sapienziali veritiere, per questo la dedica del luogo alla dea Minerva, dea della sapienza. Il 27 agosto sarà possibile visitare per tutti gli iscritti al Wcer 2010 la sede romana di Pietas. Seguirà una visita guidata lungo le vie del centro storico con una interessante passeggiata archeologica.

Lunedì 12 Luglio 2010

il Domani 31

CARTELLONE Presentazione IIª Edizione “Ius Sanguinis” Arte • Cultura • Spettacoli • Convegni • Seminari CATANZARO Caffè delle Arti programmazione del mese di luglio Programma di luglio previsto dal Caffè delle Arti – servizio attivato in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Catanzaro – al Centro polivalente di via Fontana Vecchia. Nel pomeriggio di mercoledì 14 , comincerà uno stage di danza africana a cura di Veronica Robazza che si concluderàvenerdì16,conunospettacolo finale. Sabato 17 luglio , alle ore 22.00, è prevista la performance mutimediale del gruppo La Biblioteca Deserta; il giorno successivo ci sarà un reading poetico aperto. Venerdì 23 luglio , è in programma il concerto del cantautore siciliano Toti Poeta. Domenica 25 , è prevista invece la proiezione del documentario “Principesse e sognatori nelle strade del Guatemala” a cura dell’associazione Amistrada. Musical "Il Mondo di Patty" Domenica 25 luglio , arriva a Catanzaro il musical "Il Mondo di Patty" con la protagonista della telenovela argentina Laura Natalia Esquivel nei panni di Patty Castro, allo stadio di Catanzaro alle ore 21.00, unica data in Calabria promossa dalla Provincia di Catanzaro in collaborazione la Ruggero Pegna show-net. Concerto di Dalla - De Gregori La Media Service Produzione spettacoli di Maurizio Rafele, comunica che il 4 agosto , alle ore 21.30, presso l’area Magna Grecia di Catanzaro Lido, si terrà il concerto di Dalla - De Gregori unica tappa in Calabria.

COSENZA Presentazione documentario su Alarico Oggi , ore 18,00, presso il chiostro della Biblioteca Civica di Cosenza presentazione il documentario che abbiamo realizzato su Alarico, curato da Franca Chiarelli. Nuovo spettacolo dell’associazione “Attori in Corso” L’associazione culturale “Attori in Corso” torna a teatro con un nuovo spettacolo. Gli amanti del metrò di Jean Tardieu per la regia di Lucia Catalano andrà in scena il 14 e il 15 luglio al Teatro dell’Acquario.

CROTONE Amici Tour 2010 Oggi,alleore20.00,pressoilpiazzale antistante lostadio "E. Scida" si terrà Amici Tour 2010, spettacolo di danza e canto con i ragazzi di Maria De Filippi.

ISOLA DI CAPO R. Concorso Ercole dello Jonio Sabato 31 luglio presso l’anfiteatro dell’acquario della Riserva Marina di Capo Rizzuto, si terrà Ercole dello

Al via la presentazione della 2^ edizione di Ius Sanguinis. 100 pagine in più in appendice, la prefazionedel giornalistadel Corriere della Sera Sergio Stimolo: la ristampa del romanzo di Paola BotteroripartedaPolistana (Rc). Ius sanguinis un anno dopo. Il romanzo di Paola Bottero, pubblicato a marzo 2009 da Città del Sole Edizioni, è allasuaprimaristampa. La seconda edizione, in distribuzione nelle librerie proprio in questi giorni, è arricchita da un centinaio di pagine in più, necessarie per l’aggiornamento dell’appendice.Intanto, con la nuova disponibilità del libro, riprendono gli incontrielepresentazionidi ius sanguinis. La prima della stagione estiva è prevista per lunedì19luglio,alleore 21:30, nei giardini della Villa comunale di Polistena (RC). Alla serata, dal titolo “giustizia, legalità e giornalismo”, parteciperanno, ol-

tre ai rappresentanti istituzionali e a Paola Bottero, il giudice Romano De Grazia e Mario Congiusta, con la partecipazione straordinariadelgiornalistaescrittore Sergio Stimolo in qualità di

Jonio - Concorso nazionale di cultura fisica e sviluppo muscolare VIII° edizione. Pesatura ore 17.00. Gara ore 21.00.

Grande,presenteràgliabitidellacollezione estate, con la partecipazione di Denny Mendez. A seguire semifinale del concorso Miss Calabria Sposi; 24 luglio/7 e 28 agosto , ore 21.00, "Balliamo insieme?", estate danzante con V&V dance school; 25 luglio e 14 agosto , ore 19.00, "Stessa spiaggia...stesso mare"; 8 agosto , ore 19.00, "Bruce - Ketta", direttamente da Zelig; dal 16 al 26 agosto , "Pepp’Art", esposizioni, degustazioni e laboratori, a base di peperoncino.

LAMEZIA TERME Presentazione libro di Nandino Capovilla Oggi , ore 21.00 presso il cortile asilo Madonna del Carmine (accanto alla ChiesadelCarmine)LameziaTerme - Sambiase, Pax Christi movimento cattolico internazionale per la pace, presenta il libro di Nandino Capovilla "Un parroco all’inferno" Abuna Manuel tra le macerie di Gaza Edizioni Paoline. Meeting gestire bene i progetti giusti Il 14 luglio , alle ore 9.00, si terrà il meeting "Gestire bene i progetti giusti: Il Portfolio, Program, Project Management", presso la sala conferenze di Unioncamere Calabria, sita in Via delle Nazioni, 24. ConferenzasuCantieritemporanei o mobili Aias - sede provinciale di Catanzaro, Aeit, Inail, Unae Calabria, Cpt Cz-Kr-Vv, Quased S.r.l. invitano alla conferenza su: "Cantieri temporanei o mobili: aspetti di sicurezza e di gestione sui luoghi di lavoro" il 14 luglio ,alleore15.30,pressoilGrandHotel Lamezia P.zza Lamezia (di fronte Stazione Fs Lamezia Terme).

MAIDA Due Mari Summer Festival Programma Due Mari Summer Festival, presso il centro commerciale "Due Mari": il 18 luglio , alle ore 19.00, "Due Mari: Bellezza e Moda", lo stilista calabrese Anton Giulio

moderatore. «Entro fine luglio» ha spiegato l’autrice «dovrebbe arrivare la sentenza per il processo Monteleone. E anche il processo

Congiusta è alle battute finali. Avevo pensato di attendere le due sentenze che dovranno rendere giustizia a Federica e Gianluca: volevometterelaparolafineall’aggiornamento dell’appendice. Ma i tempi processuali sonolunghi,lecopiedella prima edizione esauritedatempo.Ho iniziato a preparare il materiale per la ristampa a fine dello scorsoanno,abbiamo allungato i tempi per cercare di aggiornare il più possibile l’iter delleudienzeincorso. Ma per chiudere il corso della giustizia servirà la prossima ristampa,seilettori,che non ringrazierò mai abbastanza, continueranno a premiare ilmioromanzo».Scrive Sergio Stimolo nella prefazione della seconda edizione di ius sanguinis: “Ma questa è vita? No, non si può chiamare esattamente vita. E ius sanguinis la racconta questa “non vita” quotidiana con una lucidità e unapassioneuniche.

ROSSANO

Assonautica previsti per il 15 e 16 luglio , XXII edizione "Andiamo di bolina".

SOVERATO Cristiano De Andrè in concerto Giorno 8 agosto , alle ore 21.30, sul Lungomare, si terrà il concerto di Cristiano De Andrè. Ingresso libero

SQUILLACE Iª edizione del concorso letterario "Parole nel Vento" Venerdì 30 luglio , alle ore 20.30, nella suggestiva cornice del Castello di Squillace si svolgerà la serata di premiazione della prima edizione del concorso letterario "Parole nel Vento", voluto e promosso dall’amministrazione Provinciale di Catanzaro. La serata è condotta da Caterina Balivo.

TAVERNA Conferenza stampa per illustrare i risultati di importanti ricerche Mercoledì 14 luglio , alle 11.00, presso l’anfiteatro del Centro Visita “Antonio Garcea” in località Monaco (Taverna), si terrà una conferenza stampa per illustrare i risultati di importanti ricerche condotte da Stefano Montanari, direttore del Laboratorio Nanodiagnostics di Modena, e da Antonietta Gatti, esperti mondiali diNanopatologie,chehannoportato a stabilire scientificamente che in Sila, nell’area di Tirivolo, c’è l’aria più pulita d’Europa.

Ballando sotto le Stelle VII Edizione Sabato 17 luglio , ore 21.00, presso l’anfiteatro si terrà lo spettacolo di danze artistiche della Nadd Academy di Lamezia Terme diretta da Gabriella Gagliardi e presentato da Enzo Ruberto con Manu, Federica e Manuela.

Rossano la Bizantina......d’estate 2010 L’assessorato turismo, spettacolo e manifestazioni culturali presenta Rossano la Bizantina......d’estate 2010. Programma: da sabato 19giugno a mercoledì 30 giugno , ore18.00/21.00,PalazzoS.Bernardino “Mostra Urban Creatures – a cura Koiné associazione artistico-culturale; ogni sabato e domenica fino al28agosto,ore19.00/24.00,presso l’Anfiteatro Viale Mediterraneomercatinoartigianato a cura ass. Creare Insieme con Fantasia; fino al 18 luglio , ore 20.00/22.00, presso il Castello S. Angelo,collettiva di pittura: espongono S. Campana, G. Cuda e M. Stasi; giovedì 15 luglio , ore 21.00, presso il Palazzo S.Bernardino, proiezione Torri Costiere dello Jonio Cosentino con testoprof. M. Massoni e regia Lionel Kanomi.

REGGIO CALABRIA

SARACENA

"Incontri al Chiostro 2010" dell’associazione Anassilaos Programma Associazione Anassilaos/Incontri al Chiostro San Giorgio al Corso alle ore 21.00. Martedì 13 luglio , ore 21.00, incontro culturale con Elisa Costa autrice del libro 1145-1318 La Militia Christi in Sicilia: il caso templare (Edizioni Leonida). Modererà il dott. Stefano Iorfida (Presidente Associazione Culturale Anassilaos); presenterà il prof. Luciano Catalioto (Direttore della collana «Mare Nostrum», Casa Editrice Leonida). Domenica 18 luglio , ore 21.00, IV Centenariodella morte di Michelangelo Merisi da Caravaggio. Recital di testi (testimonianze, versi, notizie) raccolti da Daniela Pericone. Immagini e video a cura di Giacomo Marcianò.

Estate a Saracena Città del moscato passito, d’estate. Programmazione socio-culturale e turistica 2010. Prossimi appuntamenti dal 25 luglio al 1 agosto : domenica 25 luglio , ore 17.30, sagra del cocomero, in Piazza Madonna della Fiumara; sabato 31 luglio , ore 18.00, rievocazione storica del matrimonio, Pro Loco - Sarucha - Centro Storico; domenica 1 agosto , ore 21.30, Michel Orlando e la sua band in piazza XX Settembre.

Presentazione raccolta del poeta calabrese Paolano Ferrantino Lunedì 19 luglio , alle ore 19.00, presso il Museo Archeologico Statale V. Capialbi, via Castello Normanno, il Sistema Bibliotecario Vibonese con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Dinami, soprintendenza archeologica della Calabria Monteleone – rivista di arte e cultura. Presentazione della nuova raccolta del poeta calabrese Paolano Ferrantino Diario tra sentieri. Poesie 2004-2008 (Iride-Rubbettino ed.)

SIBARI

CALABRIA

Presentazione eventi di Assonautica Oggi , alle ore 10.30, presso "la Sala Riunioni del Bar da Mario" ai Laghi di Sibari, si terrà la conferenza stampa di presentazione degli eventi di

IVª Edizione del Raduno Nautico L’Associazione “Insegnal’etica” invita alla quarta edizione del Raduno Nautico, Crotone - Le Castella Squillace - Montepaone - Soverato, nei giorni 16 - 18 luglio .

NOCERA TERINESE

TIRIOLO IVª Edizione del Festivalband Si terrà il 21 agosto , in Piazza Gioacchino da Fiore ("Quartiere") la Quarta edizione del Festivalband, il concorso musicale per band emergenti suddiviso in due categorie: Junior e Senior. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 luglio. Per informazioni: 339/7229717 www.festivalbandtiriolo.tk festivalband2007@libero.it facebook: festivalband tiriolo

VIBO VALENTIA


il domani