Page 1

Numero 9 - del 17 marzo 2014 Direttore resp. Emilio Piervincenzi

Urlo Lupa al 93’: Tajarol! E la Viterbese allunga Lupa Roma 1 Olbia 0

Eccellenza

Promozione

La Storia

Che brutto il Rieti per Fedeli è dura

L’incertezza resta solo nel girone D

Troppe spese l’isola affonda

Si potrebbe dire che allo “Scopigno” nemmeno un’occasione ha saputo creare il Rieti e il Civitavecchia, su cui pendono nuove penalizzazioni, ha avuto vita facile a portarsi via un punto. Dura e concentrata invece la Viterbese: in dieci per due terzi di gara, ha vinto su un mai domo Montecelio

Nei gironi A, B e C, tutto sembra ormai fatto per le prime della classe, che continuano a vincere e a tenere a grande distanza le inseguitrici. Continua ad essere entusiasmante la corsa del girone D: Sermoneta e Nuova Itri non perdono un colpo e guidano appaiate a 47. Ma il MinPAG. 18 turno sta lì, a tre punti-

Disastro Sardegna? Beh, sembra proprio che sia così: Porto Torres già retrocesso, Arzachena e Selargius tra retrocessione diretta e playout, Budoni e Latte Dolce in pericolo, solo l’Olbia sta lassù. Claudia Sancius ha realizzato un’inchiesta per capire i motivi della debacle

PAG. 10

PAG. 3


2 Il CalcioVero

I Top della settimana ugli scudi l’attaccante della Lupa Castelli Fanasca, autore di una tripletta Sal Monte San Giovanni Campano. Sugli scudi lui, ma in effetti non si finirà mai di fare i complimenti ai ragazzi di mister Gagliarducci, che hanno 70 punti in classifica, 15 in più della seconda, 73 gol all’attivo e non sappiamo nemmeno più quante vittorie consecutive. Non riusciamo a ricordare, nel campionato di Eccellenza, una macchina così perfetta capace di uccidere il campionato in modo tanto clamoroso. Pensiamo che la stessa squadra, nella categoria superiore, potrebbe fare ancora benissimo

I Flop della settimana

Editoriale

Quel minuto che vale un campionato ma così saltano le coronarie… di Emilio Piervincenzi il 93’ e se scorri i risultati la domenica la leggi così: la Lupa Roma è 0-0 con E’ l’Olbia; il Terracina 1-1 a casa del Fondi; il San Cesareo impatta 2-2 a Casal Del Marmo. Giornata, se chiude così, interlocutoria ma comunque negativa per la truppa Cucciari che non riesci più a vincere in casa. Ma ecco che, come se una mano beffarda decidesse di voltare improvvisamente pagina, al 93’ tutto cambia: Tajarol fa quasi prendere un coccolone a patron Cerrai e infila la rete della vittoria; Genchi fa diventare matto mister Agovino e regala i tre punti ai Tigrotti senza tifosi; il San Cesareo si ritrova a terra perché Gaeta lo punisce allo scadere. Così le due inseguitrici si avvicinano e domenica, anzi sabato perché c’è l’anticipo con diretta Rai, si scontrano, con Ferazzoli e i suoi paciosi ad aspettare il risultato. Mai come in questa giornata è esaltante gio-

l signor Luci, neo ds della Viterbese, Ifaccia entra di diritto nei flop. Per la sua tosta, quando ha spudoratamente negato che sette giorni fa, prima di Viterbese-Montefiascone, Giannone e Federici erano stato aggrediti da alcuni facinorosi. “Non è successo nulla”, aveva giurato. La questura di Viterbo lo ha clamorosamente smentito comminando sei provvedimenti daspo ad altrettanti aggressori. Poi si è distinto ieri mattina, sugli spalti del “Fiorentini” a Montecelio, urlando e insultando la terna arbitrale, colpevole di fare onestamente e bene il suo lavoro. Pessimo dirigente.

ilcalciovero direttore responsabile Emilio Piervincenzi Progetto grafico e realizzazione: Alessandro Mazzitelli Editore: Piervi comunicazione s.r.l. e-mail: ilcalcioveroweb@gmail.com Via Roccaraso 27 - 00135 Roma Responsabile Pubblicità Studio Eleuteri tel.06.97.274.126 Aut. del Tribunale di Roma n.27 del 18/02/2013

care al calcio e raccontarlo, anche se si tratta di calcio dilettantistico. L’altalena di risultati nel girone G della serie D assomiglia domenica dopo domenica a un thriller ben scritto. Con alcuni eventi scaramantici che potrebbero significare molto. Il gol di Tajarol, ha fatto risorgere una squadra – la Lupa – che aveva imboccato una pericolosa discesa, soprattutto perché era la squadra che tutti pronosticavano come gran favorita del girone, e tuttavia troppi gli ostacoli che Cucciari i suoi non erano riusciti a superare. La lunga notte seguita alla sconfitta in terra sarda ad opera del Latte Dolce, poteva ottenere due risultati: il trauma dell’allontanamento di mister Cucciari e una nuova disperata avventura; il mantenimento dello status quo e dunque fiducia nel tecnico e nel suo staff, giocatori compresi. Il presidente Cerrai ha optato per quest’ultima soluzione. Oggi, al “Desideri”, i ragazzi gli hanno dato ragione.

Diritto sportivo

Le norme che regolano i mancati pagamenti di Francesco Casarola (Agente FIFA – Esperto di Diritto Sportivo)

al caso del Civitavecchia che dovrà corrispondere una serie di emolumenti non pagati e risalenti alla passata stagione, ci arriva lo spunto per analizzare il sistema del ricorso alla giustizia sportiva per ottenere il pagamento di emolumenti dovuti. Il Collegio Arbitrale, che di volta in volta decide sul mancato pagamento degli emolumenti di calciatori o allenatori, è un organo previsto dagli accordi collettivi attraverso il quale si devolve gli arbitri la soluzione dei contrasti che possono insorgere tra tesserati e società. Il nostro ordinamento devolve alcune problematiche a questi organi di natura arbitrale attraverso una norma che vi è all'interno dei contratti sottoscritti dai tesserati. Stiamo parlando della clausola compromissoria. Attraverso questo sistema e l'accettazione della clausola compromissoria le parti si obbligano ad accettare senza riserve la cognizione e le risoluzioni del Collegio arbitrale. Le norme che si occupano del mancato pagamento degli emolumenti sono all'interno dell'art. 8 c. 15 del Codice di Giustizia Sportiva, all'interno del quale si afferma che “Il mancato pagamento entro trenta giorni delle somme poste a carico di società o tesserti dagli Organi della giustizia sportiva o da collegi arbitrali competenti ai sensi delle norme federali comporta, fermo l'obbligo di adempimento, l'applicazione delle sanzioni di cui alle lettere a), b), c), g) dell'art. 18 c. 1, e di quelle di cui alle lettere a), b), c), d), f ), g), h), dell'art. 19 c. 1.”. Per questioni di completezza bisogna dire che per l'art. 18 c. 1 si tratta di

D

ammonizione, ammenda, ammenda con diffida e penalizzazione mentre nell'art. 19 c. 1 abbiamo: ammonizione, ammonizione con diffida, ammenda, squalifica per una o più giornata, squalifica a tempo, divieto di accedere agli impianti sportivi o inibizione temporanea. Per quanto riguarda la procedura per accertare le somme da pagare bisogna fare riferimento all'art. 94 ter infatti al c. 10 si fa riferimento al fatto che per lo somme dovute si può ricorre alla Commisisone Accordi Economici LND, quest'ultime possono essere impugnate di fronte alla Commissione Vertenze Economiche entro sette giorni. Infine quando la decisione diviene definitiva porta al corrispondere entro 30 giorni dalla decisione dell'Organo di Giustizia la somma definita. Il giudice sportivo per una certezza delle somme da corrispondere oltre ad individuare una serie di punizioni: penalizzazione di punti in classifica. Ha disposto all'art. 94 ter c. 12 la non ammissione della società inadempiente se non sono state adempiute le risultanze degli organi di giustizia sportiva entro il termine annualmente fissato per l'iscrizione al campionato di competenza. Le riflessioni su questo istituto portano ad affermare che le norme tutelano i calciatori e non certo le società sopratutto in caso di cambiamento della compagine sociale. Infatti i nuovi soci si ritroveranno a fare i conti con gli emolumenti non pagati dalla vecchia gestione. Comprendere quali siano i debiti della passata gestione è l'unico strumento per non ritrovarsi a dover pagare cifre che non si erano messe in conto.


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero

3

focus sardegna

il flop del calcio di Claudia Sancius

La crisi si abbatte sull’isola Costi altissimi e siamo soli uale futuro attende il calcio dilettantistico isolano? La domanda sorge spontanea, parafrasando le parole del giornalista e conduttore televisivo Antonio Lubrano, se si considera il difficile momento che stanno attraversando le compagini sarde che militano nel girone G della serie D, quattro delle quali rischiano la retrocessione nel Campionato di Eccellenza Regionale. La stagione è entrata nel vivo: mancano, infatti, solo sette giornate al termine del campionato e, per tutte le squadre, sia per quelle che lottano per il vertice sia per quelle che lottano per la permanenza nella categoria, è arrivato il momento delle sfide senza appello. Per quel che concerne le formazioni sarde, le uniche note liete, fino a questo momento, sono arrivate dalle due matricole, l'Olbia e il Latte Dolce (anche se escono entrambe sconfitte dalla trasferta laziale contro Lupa Roma e Maccarese): i galluresi stazionano in pianta stabile in zona play off, mentre i sassaresi, lanciatissimi nelle ultime giornate, occupano una tranquilla posizione di centro classifica e, ormai, vedono, a un passo, il tanto sospirato traguardo della salvezza. Segnato da tempo, invece, il destino di quella che, un tempo, era denominata la “Barcellona del calcio isolano”, cioè il Porto Torres, fanalino di coda del raggruppamento con solo sette punti all'attivo. La società turritana, che sta vivendo una delle annate più drammatiche della sua storia recente (domenica ha incassato sei reti dal Cynthia), è stata improvvisamente colpita dall'onda anomala di una grave crisi crisi economica ed è stata costretta, già dal mese di Dicembre, a smantellare la rosa: i senatori hanno dovuto cercare fortuna altrove, mentre un gruppo di giovani sta portando a termine la sta-

Q

Lello Floris

gione con il sostegno di quei pochi dirigenti che, spinti da una sana passione per il calcio, hanno deciso di non abbandonare la barca che stava affondando e, con l'amaro in bocca, attendono solo che l'incubo possa finire al più presto. Il campionato, purtroppo, ha riservato altre sorprese negative per la pattuglia sarda: l'Arzachena, altra veterana della categoria, (sconfitta nel derby con il Selargius) vede la salvezza appesa ad un filo sottilissimo. Solo la matematica concede ancora agli smeraldini la speranza di poter conservare il posto nel massimo campionato dilettantistico nazionale. Sudano freddo, per il secondo anno consecutivo, anche il Selargius e il Budoni (unica nota positiva della giornata con il pari conquistatoo contro l’Anziolavinio): nella passata stagione, i campidanesi avevano conquistato la salvezza nella lotteria dei play out e, quest'anno, pur essendo partiti con ambizioni di ben figurare,

si trovano nuovamente invischiati nei bassifondi della classifica; lo stesso discorso vale per i galluresi, i quali, dopo essere retrocessi sul campo al termine dello scorso campionato ed aver goduto del ripescaggio, rischiano di vivere lo stesso infausto destino. Cosa sta succedendo al calcio sardo? Quali sono le cause di questa crisi? La realtà, difficile da accettare e da digerire, è sotto gli occhi di tutti: il campionato interregionale sembra essere diventato un lusso per società che rappresentano realtà nelle quali, anno dopo anno, è andata scemando la voglia di seguire i propri beniamini nel campo di gioco a un passo da casa. Cosa pensano della situazione che si è venuta a creare coloro i quali operano nel mondo del calcio in Sardegna? Lo abbiamo chiesto, innanzi tutto a Lello Floris, vice allenatore del Selargius, un giovane determinato e senza

peli sulla lingua, che, nelle ultime tre settimane, ha sostituito mister Vincenzo Fadda, appiedato dal giudice sportivo, e la compagine campidanese, con lui in panchina, ha centrato un importante successo contro l'Anziolavinio. “In Sardegna abbiamo gravi difficoltà economiche – ha dichiarato il tecnico selargino -. La partecipazione al campionato interregionale prevede costi troppo elevati, in particolar modo per noi che siamo costretti ad affrontare numerose trasferte oltre Tirreno. Sotto questo punto di vista, siamo fortemente penalizzati e paghiamo la mancanza di attenzione da parte delle Istituzioni, come la Regione e le Amministrazioni comunali, che sembrano essersi dimenticate di noi. Il mio auspicio più grande è quello che, nel più breve tempo possibile, si possa abbattere questo inutile campanilismo, questa continua guerra tra il Nord e il Sud della Sardegna. Sarebbe ora che si inizi a collaborare e ad operare tutti insieme per garantire un futuro roseo al calcio isolano. Dobbiamo stare uniti e riscoprire il vero spirito del calcio dilettantistico che, senza aiuti, è destinato, almeno a livello interregionale, a spegnersi. Bisognerà, inoltre, riformare e ripensare i settori giovanili. Siamo molto indietro, sotto questo punto di vista, rispetto alle altre regioni e questo rende ancor più arduo il nostro compito e, per tale motivo, facciamo fatica a conservare il nostro posto nella serie D”. Più ottimista si è detto l'allenatore del pericolante Budoni, Raffaele Cerbone, il quale, conciso e diretto, ha voluto, per prima cosa, elogiare i giovani per l'ottimo lavoro svolto fino a questo momento della stagione. “La dura legge del calcio dice che il nostro sport è fatto di gioie e di dolori – ha dichiarato il tecnico campano -. Non si può negare – ha chiuso Cerbone – che ci voglia più considerazione da parte del sistema”


www.ilcalciovero.it

4 Il CalcioVero

Tutto in un minuto: la Lupa Roma vince con rete di Tajarol, il Terracina espugna Fondi con Genchi, l’Astrea supera con Gaeta un indomito San Cesareo. E’ il 93’, ed è meraviglioso constatare quanto sia esaltante questo gioco. E’ chiaro che tutto resterà aperto fino

SERIE D

Il Big Match

alla fine e la volata a tre, Ferazzoli-Cucciari-Agovino è di quelle per cuori forti. Segnaliamo ancora il Cynthia, che corona la sua splendida stagione conquistando un seppur provvisorio posto nei playoff. Importante vittoria del Maccarese sul lanciatissimo Latte Dolce

All’ultimo respiro Tajarol e il Desideri esplode dalla gioia

di Valerio D’Epifanio

a Lupa Roma c’è. La Lupa Roma risponde presente. La Lupa Roma incassa, lotta, non molla e vince. Alla fine, all’ultimo assalto, all’ultimo minuto, quando le speranze sembravano diminuire di secondo in secondo. Ma il carattere, l’orgoglio, il desiderio di scrivere qualcosa di importante ha prevalso e la Lupa Roma ha battuto 1-0 una buona Olbia segnando il gol vittoria al minuto 93. Cucciari si affida al 4-2-3-1 con BovaSentinelli coppia di centrali difensivi e il trio Morini-Raffaello-Scibilia alle spalle di Stefano Tajarol. L’Olbia di Biagioni punta tutto su bomber Demiro Pozzebon e si presenta al “Desideri” senza timori reverenziali. Dopo una conclusione di Molino facilmente controllata da Di Loreti, la prima occasione del match arriva al 3’ con il calcio di punizione di Emanuele Morini che costringe Sorrentino a deviare la sfera in calcio d’angolo. La

L

Lupa Roma è più solida dietro rispetto alle ultime apparizioni, l’Olbia cerca comunque di rendersi pericolosa e lo fa al 17’ con un calcio di punizione di Molino che trova il colpo di testa di Di Gennaro che chiama Di Loreti al grande intervento con una deviazione d’istinto in angolo. Il primo tempo non vede grandi occasioni né da una parte né dall’altra e al 29’ l’ultima emozione della prima frazione di gioco la regala Scibilia con una serpentina che si conclude con un destro che dal limite dell’area si spegne sul fondo. Nella ripresa Cucciari cerca di aumentare la pericolosità in avanti della sua Lupa mandando in campo Crescenzo e Perrulli in luogo di Cerrai e Morini: lo stesso Perrulli si rende subito pericoloso su calcio di punizione dal limite con la barriera che devia il pallone in corner. L’Olbia continua a giocare ad armi pari rendendosi nuovamente pericolosa al 18’ con una conclusione dall’interno dell’area di rigore di Malesa che porta Di


www.ilcalciovero.it

Loreti a respingere il pericolo. La formazione di casa attacca e al 23’ è pericolosa con un colpo di testa ravvicinato di Bova che viene bloccato da Sorrentino. Cucciari si gioca il tutto per tutto: dentro Neri, fuori Capodaglio per un 4-2-4 a trazione anteriore con Scibilia e Perrulli esterni larghi e il tandem Neri-Tajarol in attacco. Al 30’ grande opportunità: Perrulli si libera bene sulla destra, crossa in mezzo per Neri che si avvita alla perfezione con il pallone che sfiora l’incrocio dei pali. Nell’ultimo quarto d’ora è un assedio della Lupa Roma che sembra non produrre il gol sperato: al 35’ Neri ci prova con un destro dal limite che finisce a lato; al 36’ colpo di testa di Tajarol su cross di un attivo Perrulli ma il pallone non inquadra lo specchio della porta. Al 39’ la più nitida palla gol capita sul destro di Crescenzo che a tu per tu con Sorrentino si vede respingere la conclusione a botta sicura dall’intervento con un piede dell’estremo difensore sardo che di fatto salva la porta dell’Olbia da un gol già fatto. La Lupa non molla e sfiora ancora il gol al 44’ con un colpo di testa di Sentinelli su corner di Perrulli che sfiora la traversa. Al 45’ Neri se ne va alla grande sulla destra e viene prima trattenuto e poi steso da Farina che, già ammonito, finisce anzitempo negli spogliatoi per doppia ammonizione. I minuti di recupero segnalati sono 4 e al 93’ arriva quel gol tanto sperato, tanto cercato, tanto voluto: mischia furibonda in area di rigore, destro di Crescenzo che colpisce prima un giocatore dell’Olbia e poi Stefano Tajarol che, appostato sulla linea, tocca la sfera prima che varchi la linea. E’ l’apoteosi al Pietro Desideri di Fiumicino con i tantissimi tifosi accorsi in massa que-

Il CalcioVero

st’oggi che esplodono di gioia per un gol che può valere tanto: a livello di morale, a livello di classifica, a livello di convinzione. E’ il gol vittoria ed è la rete che permette alla Lupa Roma di battere l’Olbia 1-0 e riportarsi in piena corsa per il titolo a -2 dal San Cesareo che perde 3-2 in casa dell’Astrea e vede accorciarsi il vantaggio che aveva prima di questa giornata su Lupa Roma e Terracina che si portano a due lunghezze. Sette gare al termine del campionato per un finale avvincente ed emozionante. Con una sola certezza: la Lupa Roma c’è stata, c’è e ci sarà nella lotta per raggiungere quel sogno chiamato Lega Pro. Non ha mollato, non molla e non mollerà: i conti, poi, si faranno alla fine.

LUPA ROMA – OLBIA 1-0 LUPA ROMA: Di Loreti, Forti, Celli, Capodaglio (27’st Neri), Bova, Sentinelli, Scibilia, Cerrai (11’st Crescenzo), Tajarol, Morini (11’st Perrulli), Raffaello. All.: Cucciari. A disp.: Di Filippo, Pasqualoni, Luciani, Campobasso, Chiesa, Faccini. OLBIA: Sorrentino, Malesa, De Cicco, Di Gennaro, Peana, Farina, Budroni, Masia, Pozzebon (46’st Manetta), Molino (41’st Corona), Aloia (11’st Del Rio). All.: Biagioni. A disp.: Sarao’, Varrucciu, Doddo, Capuano, Taras, Carboni. ARBITRO: sig. Mantelli di Brescia. ASSISTENTI: sigg. Greco di Battipaglia e Manzolillo di Sala Consilina. MARCATORE: 48’st Tajarol. NOTE – ESPULSO: 45’st Farina (O) per doppia ammonizione. AMMONITI: Celli, Crescenzo (L), Sorrentino, Malesa, Di Gennaro, Peana, Masia (O). CALCI D’ANGOLO: 6-3 per la Lupa Roma. RECUPERO: 1’pt, 5’st.

FONDI-TERRACINA 1-2

Genchi tiene in corsa il Terracina Terracina ottiene forse la vittoria più imporIconltante e difficile del suo campionato nel derby il Fondi. Al "Purificato" decidono la contesa il gol maturato sugli sviluppi da corner di Oggiano e la rete griffata in contropiede dal solito Genchi nei pressi della sirena finale. In mezzo il gol di Vaccaro aveva illuso i ragazzi di Pascucci. I tigrotti con questo successo volano a 55 punti e si portano a sole due lunghezze dalla capolista San Cesareo, sconfitta a "Casal del Marmo" dall'Astrea, appiati alla Lupa Roma. Avvio subito brioso da ambo le parti: prima il Fondi con una percussione di Difino, quindi gli ospiti con un tiro dalla distanza di Di Paolo, di poco alto sulla traversa della porta difesa da Buccheri, allí esordio in sostituzione dellí infortunato Senatore Al 7' arriva la rete del Terracina. Sugli sviluppi di un corner, Oggiano raccoglie palla dal limite e rasoterra batte Buccheri, vanamente proteso in tuffo Pericolo al 25'' per il Fondi: azione del Terracina sulla destra con Oggiano, cross che attraversa tutta lí area, il pallone arriva a Di Paolo, controcross e la difesa rossobl˘ libera. Vaccaro ci prova su punizione cinque minuti dopo: palla alta di

5

poco. Al 35’ Terracina ancora pericoloso su punizione di Marzullo, che dal vertice sinistro manda il pallone ad accarezzare il palo esterno alla destra del portiere di casa. Al rientro dagli spogliatoi, parte subito forte il Terracina. Scambio in corsa Oggiano-Genchi, diagonale del numero 7 e Buccheri si distende ottimamente, deviando in corner. E al 25' arriva il pareggio del Fondi.Punizione dal limite calciata da Vaccaro, la palla accarezza la parte bassa della traversa e si insacca. Bellissimo gol. La partita si trascina abbastanza stancamente, il Fondi rintuzza senza troppo soffrire i tentativi del Terracina di portarsi a casa i tre punti. E al 48', proprio quando l'arbitro sta per chiudere la contesa, ci riesce: Nuvoli serve centralmente Marzullo, palla in profondità per Genchi, che vince un rimpallo eludendo lí intervento di Lomasto e di Buccheri, e infila in rete per un 2-1 finale che sa di beffa amarissima per il Fondi e profuma di entusiasmo per il Terracina. I tigrotti di mister Agovino hanno gi‡ la testa al big match di sabato prossimo, quando al "Colavolpe", ancora tristemente precluso ai tifosi arriverà la Lupa Roma (partita trasmessa sulla Rai) .

Serie D - Eccellenza - Promozione Prima categoria - Juniores Allievi - Giovanissimi Interviste - Filmati - Photo Gallery Giudice sportivo - Risultati Classifiche - Statistiche

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo


6 Il CalcioVero

I numeri della

27ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Astrea Calcio Budoni Fondi Calcio Lupa Roma Maccarese Giada Palestrina 1919 Portotorres Selargius Calcio Sora

Anziolavinio Arzachena Cynthia Genzano Isola Liri S.R.L Latte Dolce N.S.Maria Mole San Cesareo Selargius Calcio Terracina Calcio

San Cesareo Anziolavinio Terracina C. Olbia 1905 Latte Dolce Isola Liri S.R.L Cynthia G. Arzachena N.S.Maria Mole

3- 2 1- 1 1- 2 1- 0 2- 0 2- 1 1- 6 1- 0 1- 0

Classifica

Squadra CALCIO SAN CESAREO TERRACINA CALCIO LUPA ROMA OLBIA 1905 CYNTHIA GENZANO ANZIOLAVINIO FONDI CALCIO S.R.L. SORA MACCARESE GIADA ISOLA LIRI S.R.L. LATTE DOLCE CALCIO ASTREA N.S.MARIA MOLE M. POL.CALCIO BUDONI SELARGIUS CALCIO PALESTRINA 1919 ARZACHENA PORTOTORRES

g 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27

v 17 16 18 14 13 11 11 12 10 8 9 9 8 8 6 7 6 1

n 6 7 1 4 7 7 6 3 7 11 8 7 7 7 11 8 7 4

p 4 4 8 9 7 9 10 12 10 8 10 11 12 12 10 12 14 22

gf 66 57 57 46 50 38 31 31 34 36 28 33 43 39 42 34 26 19

gs 31 23 29 37 32 36 23 34 40 38 31 35 46 38 58 40 41 98

mi 4 2 0 -9 -7 -13 -16 -16 -18 -20 -20 -19 -22 -24 -24 -26 -28 -46

rig 0 0 0 0 1 0 0 2 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

2

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

243 112 59 72

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

710 393 317

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) SAN CESAREO TERRACINA LUPA ROMA CYNTHIA GENZANO OLBIA 1905

2.44 2.11 2.11 1.85 1.70

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) TERRACINA FONDI CALCIO LUPA ROMA LATTE DOLCE SASSARI SAN CESAREO

0.85 0.85 1.07 1.15 1.15

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

2 vittorie esterne, una per 6-1 del Cynthia a Torres

statistiche

Totale

pt 57 55 55 46 45 40 39 37 37 35 35 34 31 31 29 29 25 7

Portotorres Sora Fondi Calcio Calcio Budoni Olbia 1905 Maccarese Giada Palestrina 1919 Astrea Lupa Roma

dividono la prima con seconda e terza a pari punti

0 nessuna partita è finita per 0-0. Si è segnato su tutti i campi

57 oltre ai punti Lupa e Terracina hanno gli stessi gol

ASTREA-SAN CESAREO 3-2

FLAMINIA-GUALDO C. 1-2

DERUTA-SCANDICCI 1-3

FONDI-TERRACINA 1-2

Astrea: Micheli, Pentassuglia, Secci, Battisti, Briotti, Cipriani, Gaeta, Tagliaferri, Di Iorio (87' Giuntoli), Di Benedetto (66' Bellini), Maurizi. A disp. Ciurluini, Di Fiordo, Dionisi, Cruciani, Circuri, Valeri. All. Sig. Roberto Rambaudi.

FLAMINIA CIVITA CASTELLANA: Palombi, Polidori G., Cota, Bricchetti, Buono, Lattarulo, Persico (20'st Simmi), Scortichini, Polidori A.(17'pt De Palma), Greco, Sciamanna.A disp.: Severini, Morbidelli, De NicolÚ, Luzzitelli, Borromei, Puccica. All. R.Puccica.

DERUTA: Cunzi 5,5,Piccioni 6, Pilleri 5,5, Antonelli 5,5,Eramo 5,5, Minelli 6 18í st Cristaudo 5,5, Bellavita 5,5, 14íst Tinca 5,5, Castellucci 5,5 9í st Gibbs 5,5 Fondi 6, Lepri 6,5, Pacalau 5,5. (A Disp. Laloni, Farnesi, Sacchetti, Atzei, Khribech. All Mattoni 6

GUALDO CASACASTALDA: Di Nardo, Canestri, Tofoni, Goretti (9'st Gnagni), Zanchi, Popica, Abdija, Gaggioli (33'st Aquilini), Majella (18'st Salvucci), Tomassini, De Luca.A disp.: Lenzi, Bianconi, Moriconi, Allegrucci, Tretola, Bellucci. All. Gregori (Giunti squalificato)

Scandicci: Cecchi 6,5, Pezzati 6, Mordini 6, Del Colle 6,5, Di Giusto 6,5, Alderotti 6,5, Gianotti 7, 28íst. Sekseni 6, Kouko Daniel 8, Keqi 6,5, 1í st Kouko Jean De Dieu 7, Bigeschi 6,5, 37 st Ammannati 6, Mazzoli 6. ( A disp. Mariott, Salvadori, Della scala, Chiarello, Ricciardi,) All Franciolini 6,5

FONDI: Buccheri, Difino, Zara, Cirilli, Vaccaro, Lomasto, Matarazzo (17í st Dominici), Perna, Regolanti, Leone, Bonanno (44í st Mastroianni). A disp.: Micci, Pompei, Serpico, Mastroianni, Alessandrini, Di Palma, Ruscitto, Piccione, Dominici. All. Pascucci . TERRACINA: Porcaro, Falco, Madeddu, Vitale, Varchetta, Sbardella, Oggiano (37í st Fava), Nuvoli, Genchi, Marzullo, Di Paolo (25í st Miele). A disp.: Teoli, Botta, Ostieri, Bucciarelli, Bernisi, Costantino, Marra, Miele. All. Agovino.

San Cesareo: Castagnaro, Oliveri, Bernardi, Ramacci (70' Del Vecchio), D'Ambrosio, Tarantino, Felici, Manzini, Longobardi, Foderaro, Siclari (46' De Paolis). A disp. Matera, Stazi, Campanella, Galluzzo, Fiore, Fischetti. All. Fabrizio Ferazzoli. Arbitro: Sig. Alessandro Meleleo di Casarano. Reti: 24' e 46' Di Iorio (A), 63' Longobardi (S.C), 82' Felici (S.C.), 94' Gaeta (A).

Arbitro: Capovilla di Verona (Bocca, Palla) Marcatori: De Luca (GC) 11'st, Gaggioli (GC) al 27'st

Arbitro: Vittorio Di Gioia di Nola 6,5 Marcatori: 4íe 10íst Gianotti, 22í autogol di Eramo 24íLepri

1ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina (PepeSpiniello). Reti: 7í pt Oggiano, 25í st Vaccaro (F), 47í st Genchi (T) Ammoniti: Matarazzo, Perna, Lomasto, Vaccaro (F), Porcaro, Falco, Marzullo (T)


Serie D Eccellenza Promozione Prima categoria Juniores Allievi Giovanissimi

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti

Interviste Filmati Photo Gallery Giudice sportivo Risultati Classifiche Statistiche

www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo


www.ilcalciovero.it

8 Il CalcioVero

Si allontana, forse definitivamente, la zona playoff per l’Ostiamare, che non va oltre l’1-1 in casa contro il fanalino di coda Narnese. E’ Alfonsi, a due minuti dalla fine, a salvare i biancoviola. Ora lo Scandicci (3-1 in casa del Deruta) si

SERIE D

Il Big Match

colloca a +7 dal gruppo Pochesci. Il Flaminia cade in casa nell’anticipo, e resta fra le pericolanti. Campionato praticamente deciso: la Pistoiese in testa con dieci punti di vantaggio sul Foligno (fermato sull’1-1 a Fiesole)

Alfonsi segna e salva i lidensi ma i play off ora sono un miraggio Alfonsi foto Claudio Spadolini

di Riccardo Troiani a 27ª giornata del Girone E della Serie D si conclude con un 1 a 1 che non può far felici. All' Anco Marzio, l' Ostiamare non disputa una prestazione positiva (soprattutto nella prima frazione di gioco, ndr) contro la Narnese, ultima in graduatoria, e, dopo essere andata sotto al 32' a causa del pasticcio difensivo che ha pro-

L

dotto l'autogol di Martinelli, riesce a trovare il pari con la solita gemma di Alfonsi (sempre tra i migliori, insieme a Piroli, che vi mostriamo nella foto in alto) il quale in precedenza aveva colpito una traversa sempre dalla distanza. Nel finale i biancoviola potrebbero anche vincere, ma è ancora la trasversale a dire di no ai biancoviola e, nel caso specifico, a De Nicolò. Prosegue la striscia positiva ma non arriva quel bottino pieno che bisognava conquistare per tornare a -5 dallo Scandicci, vittorioso a Deruta in uno dei due anticipi, e ora distante 7 lunghezze. Passando alla cronaca dell'incontro, novità tra i pali dell' Ostiamare. In porta gioca Nicholas Di Piero (intervistato nel post-gara, ndr). Per il

portiere, classe 1995,, è stata la prima da titolare con la maglia dell' Ostiamare. Al rientro dalla squalifica Piciollo, bomber della squadra con 10 reti, mentre sono costretti ad osservare la gara dalla tribuna sia Barbieri che Villanueva. Nella compagine ternana pesante assenza quella di Manni, esperto centrocampista classe 1974, fermato per tre turni, al quale si aggiungo altre defezioni per recidiva in ammonizioni. Gara brutta nei primi 45 minuti, il primo squillo vero è della Narnese che, al 20', costruisce una buona azione con Lorenzo Raggi. Punizione del numero otto, lunga sul secondo palo, Brozzetti incorna di testa, indisturbato, ma trova solamente l'esterno della rete. L' Ostiamare prova a reagire ma con scarso costrutto. Troppi i passaggi sbagliati, poca l'incisività in fase offensiva. Ma al 32' i problemi si materializzano in difesa col pasticcio che regala il vantaggio alla formazione ospite. Palla scodellata in area dalla Narnese, De Nicolò sfiora con il petto la palla ma non la spazza, Di Piero non s'intende con Martinelli che di testa manda la palla nella propria rete provocando l'autogol dell'1 a 0 rossoblu. Pochi istanti dopo mister Pochesci procede ad un doppio cambio: fuori proprio Martinelli, autore dell'autogol e dentro De Luca mentre Piro rileva Trippa. I biancoviola si riversano avanti alla ricerca del pari ma alla fine di un brutto primo tempo è la formazione di Trippini a sorridere. Si riparte e mentre i ragazzi di Ostia provano a recuperare il risultato, la Narnese prova qualche ripartenza con Tramontano, il quale sfiora il 2 a 0 mandando alto da buona posizione. Al 23' il pari si potrebbe materializzare grazie alla solita sassata, dalla distanza, di Alfonsi, ma la palla sbatte sulla traversa e poi viene allontanata dai difensori ternani. I lidensi, comunque, insistono, mostrandosi più vivi e pimpanti nel finale, e trovano il pari allo scadere. Ancora lui, capitan Alfonsi, con un gran destro dal limite, spedisce la palla sotto l'incrocio dei pali, con Virgili impotente nella circostanza. Settimo sigillo in stagione per il numero 10 dell' Ostiamare. Finale in crescendo per i lidensi che provano a vincerla. E l'occasione arriva: sugli sviluppi di una morbidissima punizione di Alfonsi, De Nicolò spalle alla porta incorna di testa ma è sfortunatissimo. Palla inghiottita dalla traversa e "risputata" lontano. Finisce 1 a 1, rammarico per l'episodio finale ma prestazione assolutamente non positiva.

OSTIAMARE - NARNESE 1-1 OSTIAMARE: Di Piero, Nobili (26'st Palazzini), Martinelli (35'pt De Luca), De Nicolò, Costantini, Piroli, Trippa (35'pt Piro), D'Astolfo, Macciocca, Alfonsi, Piciollo. A disp.: Travaglini, Cesaretti, Tabirri, Marzi, Molfesi, Cardella. All.: Sandro Pochesci. NARNESE: Virgili, Capocci, Scappito, Silveri, Brozzetti, Gaggiotti, Matteo Donati, Lorenzo Raggi, Marco Donati, Tramontano, Borrello (24'st Ceccarelli). A disp.: Mazzucconi, Carletti, Colasanti, Fusacchia, Grifoni, Marco Raggi, Ruco, Zigoni. All.: Otello Trippini. ARBITRO: Thomas Miniutti di Maniago (Gabriella Angelozzi di Teramo, Andrea Micaroni di Pescara). MARCATORI: 32'pt Martinelli (aut., N), 45'st Alfonsi (OM).


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero

I numeri della

27ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Flaminia C. Gualdo C. Deruta Scandicci Fiesolecaldine Foligno Jolly E MontemurloArezzo Ostia Mare Narnese Pianese Trestina Pontevecchio Bastia Umbra Sansepolcro Pistoiese Spoleto Colligiana

Arezzo S.R.L. Bastia 1924 Gualdo Casacast. Narnese Calcio Olimpia Collig. Ostia Mare Pistoiese 1921 S.C. Trestina Scandicci Calcio

1-2 1-3 1-1 1-1 1-1 3-1 0-1 2-3 1-2

Classifica

Squadra Pistoiese Foligno Arezzo Pianese Scandicci Ostia Mare Colligiana Trestina Gualdo Casacastalda Bastia Umbra Flaminia Civitacastell. Sansepolcro Jolly E Montemurlo Fiesolecaldine Spoleto Deruta Narnese Pontevecchio

g 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27 27

v 19 15 13 14 13 10 11 9 9 9 8 7 5 8 7 4 3 4

n 7 9 13 10 7 9 6 9 9 8 9 10 15 3 5 7 9 5

p 1 3 1 3 7 8 10 9 9 10 10 10 7 16 15 16 15 18

gf 66 38 44 48 37 42 33 35 34 32 33 35 29 27 29 27 22 35

Flaminia Civitac Fiesolecaldine Deruta S.R.L. Voluntas Calcio Pianese A.S.D. Sansepolcro Jolly Montemurlo Foligno Calcio Pontevecchio Srl

gs 20 18 20 26 34 32 33 35 35 45 36 38 28 46 39 51 47 63

mi 9 -1 -3 -3 -9 -12 -16 -18 -19 -19 -20 -19 -23 -26 -26 -31 -35 -35

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

7

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

234 102 72 60

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

614 350 264

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) PISTOIESE 1921 PIANESE A.S.D. AREZZO S.R.L. OSTIA MARE FOLIGNO CALCIO

2.42 1.73 1.65 1.58 1.42

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) FOLIGNO CALCIO PISTOIESE 1921 AREZZO S.R.L. PIANESE A.S.D. JOLLY MONTEMURLO

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

4 le vittorie esterne e ben tre le partite finite 1-1

statistiche

Totale

pt 64 54 52 52 46 39 39 36 36 35 33 31 30 27 26 19 18 17

9

0.65 0.69 0.73 0.96 1.04

i punti che separono l’Ostia Mare dalla zona play off

10 i punti di distacco della Pistoiese dal Foligno

66 i gol segnati dai primi della classe. 20 quelli subiti


www.ilcalciovero.it

10 Il CalcioVero

ECCELLENZA Sbaglia il Rieti, che non va oltre lo 0-0 in casa contro il Civitavecchia; soffre e non sbaglia la Viterbese, che passa in vantaggio con Cerone ma resta in dieci, il goleador, già ammonito,si prende il secondo giallo per eccesso di esultanza e per 65’

Gir. A Il Big Match

gioca in dieci portandosi a casa tre punti (2-1) che potrebbero risultare decisivi per la volata finale. La giornata dice questo: saranno tante maledette domeniche da qui alla fine. Sotto, la pattuglia si infoltisce: sei squadre divise da appena 5 punti

La Viterbese soffre e non sbaglia in dieci regola il Montecelio

di Francesco Stolfi a partita inizia con sette minuti di ritardo, perché gli ultras della Viterbese vogliono a tutti i costi mettere striscioni sulle protezioni del campo e la polizia cerca di impedirlo. Alla fine si trova un compromesso, compromesso che proprio non può accettare invece la squadra, che si presenta a Montecelio con un punto in meno rispetto al Rieti e proprio non può perdere altro terreno. E già al 1' Vegnaduzzo ha l'occasione per passare in vantaggio, ma la palla - ben calciata - finisce a un soffio dal palo. Il Montecelio controlla, chiaramente tecnicamente inferiore, la Viterbese fa la partita e spinge e spinge ma con poca concretezza. Ciafrei e Gimelli difendono bene e rispondono colpo su colpo; Berardi, un 95 di assoluto valore, pur impiegato troppo avanti per le sue caratteristiche continua ad avere gamba e a non subire alcun contraccolpo reverenziale; Bertino, al rientro dopo due mesi di stop, è in palla... Insomma la partita c'è tutta. Ci vuole quindi una soluzione su palla ferma per sbloccarla, e lo fa Cerone, su calcio di punizione: palla dalla parte del portiere, il giovane Casu (96), ma comunque palla che sbatte sul palo prima di finire in rete. Cerone, già ammonito in precedenza, esulta in modo scomposto, andando ad arrampicarsi sulla recin-

L

RIETI-CIVITAVECCHIA 0-0

Brutto Rieti solo un punto inisce 0-0 il derby tra Rieti e Civitavecchia: prezioso punto per i F tirrenici così il Rieti, in virtù della vittoria della Viterbese a Montecelio, scivola a tre punti di distanza dalla capolista. Gli amarantocelesti scendono in campo sapendo di avere un solo risultato a disposizione: la vittoria. La Viterbese infatti in mattinata aveva prevalso 2-1 sul Montecelio. Gasparri sceglie il solito di 4-3-3; al posto dell’ex nerazzurro Ruggiero, però c’è Rodriguez. De Dominicis vince il ballottaggio con Carrer. Rieti subito propositivo. 7'Punizione di Sebastian Gay, dentro per Sabatino che di testa non inquadra la porta. Al 21' Gigliucci dentro per Rodriguez che rientra sul destro ma spara altissimo. E' il 42' quando su calcio d'angolo tagliato di Gay, Pezzotti si ritrova il pallone sul sinistro ma perde l'attimo per calciare a rete. Una prima notazione: è stato uno dei primi tempi più brutti visti

in questa stagione allo Scopigno. il Rieti gioca bene in difesa e a centrocampo ma alla conclusione è clamorosamente carente. Nella ripresa il Rieti riparte dagli stessi undici, così come il Civitavecchia che ha effettuato un cambio in avvio (D’Amore per Paolini al 21′). Artistico viene ammonito per simulazione in area. Il Rieti alla mezzora della ripresa rimane in dieci per un discussa espulsione decretata da Bonsoccorso ai danni di Menichetti: decisione rivedibile per l’arbitro, che lascia ad un quarto d’ora dalla fine il Rieti in dieci. Forcing finale dei ragazzi di Gasparri, che hanno sì comandato la gara ma non sono mai riusciti a mettere il timbro sul match. Festa sugli spalti: i tifosi di Rieti e Civitavecchia, gemellati, si salutano a suon di striscioni. Ma un certo nervosismo in campo: l'arbitro Bonsoccorso ha ammonito dieci giocatori e ne ha espulso uno.


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 11 mentre il Montecelio comincia a macinare finalmente gioco. Severini alza il baricentro, Oddi cambia e passa alla difesa a tre, l'ingresso di Silvestrini e Piervincenzi dà più profondità alla squadra. Così la pressione si trasforma in assedio e al 25' Severini prende palla sulla trequarti, supera un avversario, si accentra e scaglia un siluro che dopo essere stato sfiorato da Cima quasi distrugge l'incrocio dei pali, la palla sbatte sulla linea e Silvestrini è il più lesto a metterla dentro. Il clima al "Fiorentini" si fa sempre più caldo, non solo per i tifosi - che ne hanno anche il diritto - ma anche per qualche dirigente della Viterbese che sulla tribuna insulta arbitro e guardalinee e urla e si affanna, probabilmente per compiacere il suo presidente. Comunque la pressione c'è e produce tanta tensione ma pochi tiri in porta. L'occasione della vita capita a John Camponeschi, attaccante del 94, che ha la palla sul dischetto libera e disponibile come una anziana bella signora delusa dalla vita, ma la spedisce incredibilmente alle stelle. Praticamente finisce qui, con l'entusiasmo dei tifosi viterbesi e dei giocatori di patron Camilli che vincono una partita non facile. Per il Montecelio un'altra gara su cui fare profonde riflessioni, dopo la brutta sconfitta per 3-1 in quel di Monterotondo. La salvezza non sembra impresa impossibile, ma bisogna continuare a tenere la guardia alta.

zione: l'arbitro lo vede e lo ammonisce nuovamente. E' il 25' e la Viterbese resta in dieci. Il Montecelio prova a reagire e un gol lo fa anche, con il giovane Cima che su una palla alta sbaglia l'intervento e appena disturbato da Mereu se la mette dentro: gol regolarissimo, ma l'arbitro annulla. Ancora si sta cercando di capire perché. Pericolo scampato e alla fine della prima frazione di gioco Vegnaduzzo, su una palla lunga in area, sorprende sia Gimelli che Pupavac e in tuffo insacca. 2-0 e anche se in dieci i ragazzi di Gregori dimostrano il loro valore, anche caratteriale. Al ritorno in campo la Viterbese arretra ulteriormente il suo raggio d'azione,

MONTECELIO-VITERBESE 1-2 MONTECELIO-Casu, De Santis (10' st Lumicisi), Pupavac, Minelli, Ciafrei, Gimelli (15'st Silvestrini), Bertino, Severini, Camponeschi (25'st Piervincenzi), Mereu, Berardi. A dispos. Panella, Aureli, Bruni, Comito. All. Oddi VITERBESE CASTRENSE - Cima, Rausa, Fe, Fapperdue, Federici, Cirina, Faenzi (30' st Marinelli), Giannone, Vegnaduzzo (35' st Polani), Cerone, Pero Nullo. A dispos. Boccolini, Kacka, Ghezzi, Gubinelli, Marini All. Gregori Arbitro: sign. Di Paolo (Chieti) Marcatori: 25' Cerone, 45' Vegnaduzzo, 25'st Silvestrini (M) Ammoniti: 40' Severini, 43' De Santis, 15' st Lumicisi (M); 44' Pero Nullo, 30' st Federici (V). Espulso 25' Cerone (V) Note: partita iniziata con sette minuti di ritardo per le intemperanze dei tifosi della Viterbese. Polizia presenta in forze.

Serie D - Eccellenza Promozione - Prima categoria Juniores - Allievi - Giovanissimi

Interviste - Filmati - Photo Gallery Giudice sportivo - Risultati Classifiche - Statistiche

il calcio dei dilettanti trattato dai professionisti www.ilcalciovero.it Pagina Facebook ilcalciovero ricordati di cliccare su Mi piace e avrai notizie in tempo reale e sempre aggiornate direttamente sul tuo profilo

RIETI-CIVITAVECCHIA 0-0

SORIANESE- CANINESE 3-1

CERVETERI-VILLANOVA 0-2

REAL MONTEROSI - MONTEROTONDO 0-0

RIETI: Cozzi, Menichetti, Gigliucci, Gay, Ingiosi, D’Andrea, Rodriguez (15’st Cardillo), Sabatino, Artistico (35’st Castellano) De Dominicis, Pezzotti (20’st Ruggiero). A disposizione D’Urso, Tempesta, Morini, Carrer. All. Gasparri (in panchina Pezzotti D.).

SORIANESE: Iacomini, Oriolesi, Andreoli, Pucci, D’Antoni, Pollini, Maestà, Perazza (45’ st Kanku), Lazzarini, Monteforte, Giuffrida. A disp. Pazienza, Centofanti, Panichelli, Nardi, Giordano, Fenu. All. Scarfini

CERVETERI: Notari, Formicone (30’ st Giorgi), Bresciani, Tinazzi, Attardo, Di Giacinto (20’ st Cosenza), Fanti, Lo Schiavo, Cecaloni (30’ pt Coda), Bentivoglio, Abis. A disp. Del Gaudio, Di Chiara, Sansone, Fiorani. All. Antolovic

REAL MONTEROSI: Testa, Merelli, Andreoli, Torroni, Luciani, Ferri, Ceccarelli (32' st Letteriello), Nori, Borgognoni (26' st Malinconico), Ingrosso, Salvatori. A disp. Fallini, Accetone, Allegrini, Gentili, Rizzo. All. Scorsini.

CANINESE: Mazzarini, Marcoaldi (35’ st Nicolini), Maiorana, A. Ferri, Roccisano, Guerrini, Chiaranda, N. Ferri (20’ st Lanzalonga), Goretti, Stella, Antonaci (1’ st Parri). A disp. Loretani, Santoro, Ienacho, Brandoni. All. Sperduti

VILLANOVA: Trinchera, Di Mauro, Togna, Saporetti, Passiatore, Basciani, Neroni, Di Fazio, V. Marini (20’ st Persia), Meloni (35’ st Ianni), L. Marini. A disp. Frera, Palmieri, Giampaolo, Mattei, Moro. All. Di Loreto

MONTEROTONDO: Alessandri, Albanesi, Benda, Bernardi, Colombini, Luci, Maresca, Magurno (22' pt De Dominicis), Egidi (45' st Murolo), Barbetti, Fiorucci. A disp. Ginese, Lisi, Di Ventura, Riccioni, Fabricatti. All. Dolce.

ARBITRO: Ancora di Roma 1

ARBITRO: Caciotti di Albano Laziale

ARBITRO: Sessa di Civitavecchia.

MARCATORI: 20’ pt aut. Guerrini (S) 30’ pt A. Ferri (C), 32’ pt Giuffrida, 30’ st Monteforte

MARCATORI: 44’ pt V. Marini, 34’ st L. Marini

CIVITAVECCHIA: Baroncini, Sacripanti, De Marco, Berardozzi (45’st Loi), Parla, Panunzi, Elisei, Carlini, Pasculli, Iezzi (28’st Feuli), Paolini (22’ pt. D’Amore). A disposizione D’Angelantonio, Mariani, Cherubini, Pucci. All. Castagnari. ARBITRO: Bonsoccorso di Roma 2. Note: espulso al 78’ Menichetti (R) per gioco scorretto.


www.ilcalciovero.it

12 Il CalcioVero

I numeri della

26ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Citta Di Cervete Citta Di Montero Empolitana Giove Grifone Montever Montecelio Montefiascone Nuova Sorianese Real Monterosi Rieti

Caninese Civitavecchia Fonte Nuova Fregene Futbolclub Ladispoli Monterotondo Villanova Calcio Viterbese Castre

Villanova Calcio Futbolclub Fonte Nuova Fregene Viterbese Castre Ladispoli Caninese Monterotondo Civitavecchia

0 -2 2 -1 3 -1 2 -1 1 -2 3 -2 3 -1 0 -0 0 -0

Classifica

Squadra VITERBESE CASTREN. RIETI S.R.L. N. SORIANESE CALCIO VILLANOVA CALCIO LADISPOLI S.R.L. GRIFONE MONTEV. REAL MONTEROSI CIVITAVECCHIA 1920 MONTECELIO FUTBOLCLUB S.R.L. MONTEFIASCONE FREGENE CITTA DI CERVETERI FONTE NUOVA CANINESE MONTEROTONDO C. C. DI MONTEROTONDO EMPOLITANA G.

g 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

v 18 16 13 13 11 12 9 11 10 9 8 7 7 5 5 5 5 5

n 4 7 10 7 7 3 10 8 6 8 7 7 6 9 8 8 8 7

p 4 3 3 6 8 11 7 7 10 9 11 12 13 12 13 13 13 14

gf 66 53 49 32 35 40 28 31 50 43 32 38 30 42 30 31 31 30

gs 26 21 31 20 38 33 24 27 52 34 44 49 45 49 54 45 49 50

mi 6 3 -3 -4 -12 -13 -17 -9 -18 -17 -23 -24 -25 -28 -27 -29 -29 -30

rig 0 0 0 0 0 0 0 5 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

3

Partite giocate: 234 Vittorie in casa: 101 Pareggiate: 65 Vittorie in trasferta: 68 Goals segnati: 691 Goals in casa: 386 Goals in trasferta: 305

2.54 2.04 1.92 1.88 1.65

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) VILLANOVA RIETI REAL MONTEROSI VITERBESE CASTRENSE CIVITAVECCHIA

0.77 0.81 0.92 1.00 1.04

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

I punti che dividono Camilli da Fedeli

66

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) VITERBESE CASTRENSE RIETI MONTECELIO NUOVA SORIANESE FUTBOLCLUB

2 gli 0-0 di giornata, 5 segni uno e 2 vittorie esterne

statistiche

Totale

pt 58 55 49 46 40 39 37 36 36 35 31 28 27 24 23 23 23 22

Citta Di Cervete Grifone Montev. Citta Di Montero Montefiascone Nuova Sorianese Montecelio Empolitana Giove Rieti Real Monterosi

i gol della Viterbese Castrense alla 26ª giornata

23 Bagarre in coda tre le squadre appagliate

MONTEFIASCONE- LADISPOLI 3-2

EMPOLITANA – FONTE NUOVA 3-1

C. DI MONTEROTONDO – FUTBOLCLUB 2-1

Grifone- Fregene 2-1

MONTEFIASCONE: Bella canzone, Bellacima, Burla, Proietti, Cesarini (11’ st De Paolis), Nami (15’ st Finocchi), Renzani, Faina, Serafini, Grimaldi, Lutchner. A disp. Castellani, Ippoliti, Frateiacci, Calevi, Venanzi. All. Del Canuto

EMPOLITANA: A. De Angelis, Martinelli (16’ st Valentini), Di Vittorio, Di Tomassi, Moauro (37’ st Musso), Fioravanti, Cesaro, D’Epifanio, Scerrati, Deodati, Rotariu (41’ st Di Cesare). A disp. L. De Angelis, Tucci, Madia, Tani. All. Amici (squal. in panchina Rossi)

CITTÀ DI MONTEROTONDO: Avranovich, Ferri, Proietti, Manna, Cavallaro, Salvati, De Francesco (39’st Petrocchi), Bartoli, De La Vallè (11’st Prosperi), Italiano (48’st Laurentini), Toscano. A disp. De Vellis, Di Luca, Tossici, Rida. All Sgherri

GRIFONE: Mazzoleni, Esposito, Martini, Mancini, Tersigni, Ruggiero, Corrias (1’ st Sterlicchio), Filangeri (29’ st Crini), Tovalieri (40’ st Iovino), Iannotti, La Ruffa. A disp. Vallati, Temperini, Marinucci, Bianchini. All. Ferretti

LADISPOLI: Maiorani, Remondi (16’ st Biary), Petronilli, Bacchi, Castelletti, Salvato, De Vecchis, Colibazzi (29’ st Angrisani), Berardi, Gravina, Marvelli (25’ st Carra). A disp. Ortame, Pace, Vincenzi. All. Graniero

FONTE NUOVA: Pagella, Dalla Lana, Scorsoni (9’ st Sacripanti), Palmerini, Roselli, Aguglia, Mattoni, Flore, Moretti, Brancati (11’ st Marchionni), Muratore. A disp. Chessa, Torri, Santoni, Dovidio, Guidotti. All. Valloni ARBITRO: Poentini di Pesaro

FUTBOLCLUB: Rossi, Salvi, Melia (43’st Bucarelli), Zoppis, Mastrantonio, Catania (18’st Fruscella), Panico, Maestrelli, Midulla, Giovannini, Bevilacqua (29’st Lenzerini). A disp. Sabatino, Soldano, Rosati, Fiorentini. All Sancricca – Centioni. ARBITRO: Centi di Viterbo MARCATORI: 7’ st Giovanni, 14’ st Toscano, 31’ st De Francesco rig. ESPULSO: al 43’st Rossi per bestemmia. Allontanato al 43’st Centioni per proteste.

ARBITRO: Mariani di Tivoli MARCATORI: 23’ pt Serafini, 35’ pt Marvelli (L), 10’ st Serafini, 35’ st Angrisani (L), 44’ st Grimaldi ESPULSO: al 30’ st Serafini (M)

MARCATORI: 10’ pt Scerrati (E), 40’ pt D’Epifanio (E), 5’ st aut. Fioravanti (F), 36’ st Scerrati (E)

FREGENE: Assogna, Perelli, Tafi, Di Ianni (15’ st De Lio), Chianelli, Tartaglione, Nanni, Sebastiani, Agostino, Luciani (20’ st Polito) Laurato. A disp. Romano, Giustini, Zappellini, Fiorini, Paparella. All. Vigna ARBITRO: Pozzi di Roma 1 MARCATORI: 25’ st Agostino (F), 28’ st Iannotti, 45’ st Martini


www.ilcalciovero.it

LEALTĂ€ UGUAGLIANZA PASSIONE AMORE SONO QUESTI I NOSTRI VALORI E QUESTO INSEGNEREMO AI NOSTRI ATLETI

Segreteria: tel/fax 06 52834052 - sig.ra Patrizia Torbidoni +39 0650918530 sig. Stefano Lumini 327 1464943 - Direttore Sportivo: sig. Fabio Melchionna 3396768703 Res. scuola calcio: sig. Daniele Panico 3886509957 - Sito Ufficiale: www.luparoma.it


www.ilcalciovero.it

14 Il CalcioVero

ECCELLENZA Il Colleferro cade a Carpineto, l’Albalonga passeggia sulla Vis Artena: mentre continua la marcia trionfale e solitaria della Lupa Castelli, che ha 15 punti di vantaggio sulla seconda, diventa entusiasmante la lotta per la seconda piazza, utile per tentare la

Gir. B Il Big Match

lotteria dei playoff nazionali e salire in D. Solo un punto fra Colleferro e Albalonga. Il Gaeta ritrova la vittoria dopo un periodo buio ai danni del Ciampino; per Ceccano e Cecchina diventa sempre più dura. Podgora si prende i tre punti

Il derby lo vince il Semprevisa Salvagni segna e lo stadio è suo

di Davide Prosperi

l derby diciassette anni dopo. E certo c’è da aspettarsi gran tensione da una parte e dall’altra. Non tanto perché biancoverdi e rossoneri si giocano importanti fette di obbiettivi stagionali, quanto perché la difesa del campanile esula da qualsivoglia assillo di classifica. Per una domenica tabelle e numeri sono inservibili. Conta solo vincere per ribadire chi è il migliore. Per farsi vanto, magari a suon di sfottò, col compagno di classe a scuola, col collega presuntuosetto in fabbrica, e a casa di quel provocatore di parente lì. Il fatto che i punti poi avvicinino a salvezza o promozione viene dopo, hai voglia a dar retta alle politicamente corrette interviste della vigilia. Qui a Carpineto il “L. Galeotti” assorbe come una spugna l’attesa settimanale. Al campo ci trovi proprio tutti: uomini, donne e bambini di tutte le età e categorie sociali, perché alla fine è una festa di sport, spot per culture diverse, l’una agricola e artigianale, l’altra industriale, in competizione su un campo di calcio da più di settant’anni. Con sforzo di memoria ci si rituffa agli anni Settanta e Ottanta forieri di partite epiche, a sentire i racconti di padri e zii. Non si scherza neanche oggi. Dopotutto è il

I

LUPA CASTELLI R. – M. SAN GIOVANNI C. 4-0-

Lupa Castelli cala il poker e fa settanta N

on c’è stata mai partita tra la Lupa Castelli Romani e il Monte San Giovanni Campano. La formazione è la stessa di domenica scorsa; con Abbatini tra i pali, Gordini, Paolacci, D’Orazi e Colantoni in difesa, Mancini a centrocampo con i giovani Copponi e Traditi, Proietti e Gamboni sugli esterni a sostegno di Fanasca, ancora una volta schierato come prima punta per sostituire Renan Pippi, che prende posto in panchina. La Lupa costruisce subito molto, sfruttando soprattutto la fascia sinistra e facendo letteralmente impazzire il giovane Testa, che subisce gli affondi di Colantoni, Proietti e Gamboni, con questi ultimi che si scambiano spesso per non dare punti di riferimento all’avversario. Il gol del vantaggio arriva però sugli sviluppi di un corner. Dalla bandierina va Gamboni, che trova la testa di Fanasca e regala al numero dieci giallorosso la gioia del suo settimo gol stagionale. Il Monte San Giovanni Campano sembra in difficoltà, e l’impressione è quella che ancora una volta gli spettatori dell’8 settembre potranno assistere ad una goleada. Caldaroni prova a correre ai ripari e sposta Rosato a fare il terzino, ma la musica non cambia. La Lupa sfiora infatti il raddoppio al 25’, quando Gamboni colpisce in pieno la traversa su cross di Colantoni, ma alla mezzora il 2-0 arriva puntuale. La firma è ancora quella di Orlando Fanasca, bravo a concretizzare una bella azione dei suoi compagni: Gordini salta

un avversario e serve Traditi, bravo a trovare sulla destra il solito Gamboni che non sbaglia un colpo e piazza l’ennesimo assist vincente per Fanasca, che sigla il raddoppio. Nella ripresa la Lupa sembra abbassare leggermente i ritmi, mentre il Monte San Giovanni Campano non pare avere alcuna intenzione di uscire dalla propria metà campo mantenendo un atteggiamento difensivista e rinunciatario. Gagliarducci intanto manda in campo Montesi per Proietti, ed è proprio da un’iniziativa del funambolico giocatore della Lupa che nasce il terzo gol. Al 23’ lo stesso Montesi infatti salta un paio di avversari, si incunea in area e dopo un rimpallo la palla finisce tra i piedi di Traditi. Ottima la giocata del centrocampista castellano per Gamboni, che non si lascia pregare e con un destro preciso supera ancora una volta Perna. Pochi minuti più tardi, la Lupa passa ancora, e nemmeno a dirlo i protagonisti dell’azione sono Gamboni e Fanasca. Il cross del numero 7 ex Anzio non chiede altro che essere ribadito in rete, e Fanasca non ci pensa due volte, realizza la sua personale tripletta e lascia il campo tra gli applausi, facendo spazio al giovane Casu, per l’ultimo dei cambi di Gagliarducci che pochi minuti prima aveva mandato in campo Antonini per Traditi. Il risultato non cambia più, e la Lupa mette in cassaforte altri tre punti importanti che le permettono di toccare quota 70 a 8 giornate dalla fine del campionato.


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 15

massimo campionato regionale. Ben salutato dal pienone sugli spalti: forse mille gli astanti al gran galà lepino e coreografia locale da brividi: lo stemma dell’ “Amata” come chiamano qui la Semprevisa si issa bello e imponente all’ingresso delle squadre in campo. Lì sotto, il campo. Con due squadre simili nello schieramento tattico: 4-4-1-1 di Liberti che s’affida a Salvagni unica punta vs 44-2 del Colleferro, orfano di Tornatore e col duo Morelli-Carlini lì davanti. Ospite in partenza sprint: 2’, Braccani da fuori chiama Gavillucci alla deviazione a tutti tendini per pizzicare un pallone velenoso come un’aspide per via del rimbalzo ravvicinato. In tribuna, un tifoso di casa sintetizza così: «Questi (gli ospiti ndr) tutto questo veleno hanno in corpo?». Sì. E se non vuole morirne, la Semprevisa deve trovare efficace antidoto. L’unico a disposizione: corsa su tutti i palloni per intasare spazi a una squadra che si sapeva avrebbe fatto il gioco. I tiri da calci franchi di Renelli e Molle alla mezz’ora sono solletico rispetto agli attacchi rossoneri, vere ditate negli occhi. Come l’assistenza al 38’ di Carlini a Teodorof: esterno sinistro in area a sorvolare l’incrocio. Sul so-

spirone di sollievo della tribuna, la fine del primo tempo a reti bianche riassume un po’ tutto: la tensione in campo, l’importanza della posta in palio, la promessa di un secondo tempo senza esclusione di colpi. Detto, fatto. È il 54’. Sulla destra Molle s'incarica di una punizione. Cross tagliato a dovere a centro area dove Frioni, non solo s’abbassa troppo tenendo in gioco l’avversario, ma ne perde pure contatto e marcatura. A questa premessa, seguente capolavoro tecnico del centravanti di casa. Salvagni, Icaro ribelle (è un ex in cerca di rivincita), sale in cielo sopra una nuvola e da lì, inerpicato, in torsione plastica gira di testa sotto l’incrocio a Saccucci basito. Mentre sta atterrando, il bomber ha già studiato tutto: corsa pazza verso la valanga umana che sono i tifosi biancoverdi saltellanti gradoni a due a due. Se ci fosse stato un muro di cinta anziché la rete metallica, avrebbe fatto lo stesso: non c’è ostacolo che possa vietare la fusione tra giocatori e pubblico. Non è un’esultanza: è una comunione. A fine festa, ci si ricompone per ripartire. Ancora Salvagni (65’), poi Molle (66’) allertano Saccucci. Notando falle, Liberti cambia per ricaricare i polmoni del centrocampo (Cerbara, poi Coluzzi), Baiocco opera sostituzioni per l’arrembaggio finale. I minuti si rincorrono in un copione ovvio: Colleferro a spingere, Visa corta per ripartire. Al 78’ prima Braccani dal limite calcia fuori, quindi al 81’ Carlini con palo sfiorato, tentano la fortuna cieca e pure irriguardosa. Non è finita, ancora. Se solo avesse dato forza alla sua incornata, Pazienzam avrebbe chiuso i giochi al 84’: Saccucci blocca a terra. Mentre una intera gradinata, senza ricevere risposta, si domanda “Quanto manca?”, Carlini imbeccato da punizione a rientrare rovescia schiacciando palla oltre la traversa. Sembra finita, ma non è vero. C’è spazio per il contropiede di Coluzzi ad imbucare l’esordiente Bauco (bravo il ragazzo catapultato nell’inferno) davanti al portiere: emozione taglia-gambe e palla a lato. Dopo cinque lunghissimi minuti di recupero (con espulsione per un fallaccio di Sfanò ai danni di Salvagni), la Semprevisa può raccogliere la standing ovation del “Galeotti” emozionato e felice. Fuori dal campo, la festa già invade i quartieri.

Pagelle Semprevisa

Colleferro

Gavillucci 7,5: la decisiva parata al via è un prodigio di rara bellezza stilistica. Anche se in pochi se ne ricorderanno Saccucci 7: mette il bavaglio a clienti temibilissimi. Renelli 7: ha la dinamo nelle gambe. Instancabile. Nardi 7,5: annulla ogni attacco. Molle 7: dietro una sicurezza, davanti una risorsa. Palombi 6,5: il capitano lascia il campo, solo dopo aver dato tutto. Indelicato 6: Ci mette quanto ha, non sempre trova lo sbocco. Pucello 7,5: in mediana uomo tapis-roulant. Bauco 6,5: all’esordio, impeccabile per generosità. Sorpresa. Pazienza 6: elastico tra centrocampo e attacco, va a intermittenza. Salvagni 8: a quanti capita di segnare nel derby un gol strepitoso pure decisivo All.: Liberti 8: è il suo capolavoro.

Saccucci 6: incolpevole sul gol, per il resto pochi affanni. Moriconi 6: buon primo tempo, meno bene nella ripresa. Teodorof 6,5: si sgancia parecchio, pure vicino al gol. Sfanò 5,5: voto basso per un fallo di frustrazione che gli costa l’espulsione Frioni 5: responsabilità sul gol. Tiene in gioco l’ avversario e non lo marca. Tufi 6,5: partita diligente. (70’ Nardi 6: poteva fare poco) Pedrocchi 6: buon primo tempo, cala alla distanza. Braccani 6,5: tra i più pericolosi dei suoi. Vicino al gol in avvio. Morelli 5,5: annullato dalla coppia di centrali difensivi. Amici 6: si ricordano pochi spunti degni. Carlini 6: ci prova ma non ci riesce. Comunque pericoloso. All.: Baiocco 5,5: 4-4-2 poco convincente.

Semprevisa-Colleferro 1 -0 Semprevisa: Gavillucci; Saccucci, Renelli, Nardi, Molle, Palmbi (68’ Cerbara; 74’ Coluzzi), Indelicato (61’ Santarpia), Pucello, Bauco, Pazienza, Salvagni Disp. Schiavella, Carbonari, Biasotti, Iovino All.: Liberti Colleferro: Saccucci, Moriconi, Teodorof, Sfanò, Frioni, Tufi (70’ Nardi), Pedrocchi, Braccani (79’ De Porzi), Morelli, Amici, Carlini Disp.: Zazzaro, Cataldi, Fumini, Ruela, Iozzi Arbitro: Sign. Didu di Jesi: Marcatore: 54’ Salvagni Note: giornata primaverile. Spettarori: 1000 circa. Ammoniti: Molle (S) al 20’ Moriconi (C) al 55’, Gavillucci al 89’. Espulso: Sfanò (C) al 94’

LUPA CASTELLI – M. S. GIOVANNI C. 4-0

VIS ARTENA- ALBALONGA 1-3

ROCCASECCA-LARIANO 3-1

PODGORA- CISTERNA 1-0

LUPA CASTELLI ROMANI: Abbatini, Gordini, Colantoni, Traditi (25’ st Antonini), D′Orazi, Paolacci, Gamboni, Mancini, Copponi, Fanasca (31’ st Casu), Proietti (18’ st Montesi). A disp. Santilli, Maccaroni, Roberti, Pippi. All. Gagliarducci

VIS ARTENA: Fortunati, Santangeli, Nardi (22'st Pecis), Pizzuti, Quattrocchi, Pomponi, Innocenzi, Hrustic (11'st Mancini), Cianni, Valentino, Simone (25'st Mazzoni). A disp. Mercurio, Rizzo, Santolini, Fatati. All. Ciardi.

ROCCASECCA: Carlino, Ricci, Cozzolino, Padovani, Fulco, Gemmiti, Corrado, Maruggi, Fraioli (20’ st Russo), Medoro (39’st Migliorelli), Zonfrilli (33’st Chiarlitti). A disp. D’Ambrosio, Buonora, Cambone, Lombardi. All. Mancone.

PODGORA: Sambucini, Palluotto, Tullio, Caputi (30’ st Bispuri), Sossai, Muzzachi, Martena, Cannariato, Valenza (38’ st Schiavon), Martellacci, Fratangeli (10’ st Vona). A disp. Ristic, Razzini, Porcelli, Manni. All. Mariano

ALBALONGA: Leacche, Michaloni, Puleio, Amico, Panella, Sandroni, Di Ludovico (20'st De Vizzi) , Trinca, Forcina (31'st Bez), Santoro (20'st Cocco), Boncompagni. A disp. Patano, Verdini, Paloni, Pomposelli. All. Lauretti.

LARIANO: De Bernardo, Patrizi, Davato, Pompili (30’st Pieri), Cristofari, Marongiu, Cianni (26’st Germoni), Sbraglia, Mastrantonio, Scacchetti, Romei (23’st Liguori). A disp. Zampini, Travaglini, Cataruozzolo, Moroni. All. Tocci

CISTERNA: Di Mario, Callori, Cecchini (35’ st Tosti), De Gennaro, Mancini, Esposito, Sangermano, Incitti, Dama, Troisi, Mariti (14’ pt Costantini). A disp. Rampi, Ferrari, Buttaroni, D’Amico, Martelli. All. Venturi

ARBITRO: Cherchi di Carbonia

ARBITRO: Mattera di Roma 1

ARBITRO: Robustelli di Albano

MARCATORI: 9'st Forcina rig (A), 17'st Panella (A), 30'st Boncompagni (A), 37'st Valentino (rig) (VA)

MARCATORI: 11’ pt Scacchetti, 33’ pt e 24’ st Gemmiti, 42’ st Corrado

MARCATORE: 3’ pt Martena

MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Perna, Testa, Greganti (11’ st Caliciotti), Rosato, Matrisciano (32’ pt Vitale), (26’ st Alfonso), Silvestri, Cretaro, Venditti, Piscitelli, Carosi, Reali. A disp. Nardozi, Nardozzi, Paglia, Ventimiglia. All. Caldaroni ARBITRO: Mattera di Roma1 MARCATORI: 13’ pt e 29’ pt Fanasca, 30’ st Gamboni, al 23’ st Fanasca


www.ilcalciovero.it

16 Il CalcioVero

I numeri della

26ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Atletico Boville Borgo Podgora Cecchina Al.Pa. Gaeta S.R.L. Lupa Castelli R. Roccasecca Tst Semprevisa Sp.Real Pomezia Vis Artena

Balonga Ceccano Ciampino Colleferro Formia 1905 Calc Lariano Rdp Nemi Monte S.Giovanni Morolo Calcio Pro Cisterna

Formia 1905 C. Pro Cisterna Morolo Calcio Ciampino M. S.Giovanni Lariano Rdp N. Colleferro Ceccano Albalonga

3 -1 1 -0 0 -2 2 -1 4 -0 0 -1 2 -0 2 -0 1 -3

Classifica

Squadra LUPA CASTELLI R. COLLEFERRO CALCIO ALBALONGA LARIANO R.D.P. NEMI BORGO PODGORA 1950 VIS ARTENA SP. REAL POMEZIA D.A. CIAMPINO ROCCASECCA T. DI S.T. ATL. BOVILLE ERNICA SEMPREVISA MOROLO CALCIO GAETA S.R.L. FORMIA 1905 CALCIO M. S.GIOVANNI C. PRO CISTERNA 1926 CECCANO CECCHINA AL.PA.

g 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 25 26 26 26 26 25 26

v 22 17 17 14 13 12 10 10 10 10 9 8 8 7 7 7 5 6

n 4 4 3 5 4 5 8 5 5 4 5 6 4 5 4 4 5 2

p 0 5 6 7 9 9 8 11 11 12 12 11 14 14 15 15 15 18

gf 73 50 44 42 41 32 37 38 44 41 26 29 32 28 26 35 18 14

vittorie interne, 3 vittorie esterne 0 pareggi

15

statistiche

Totale

pt 70 55 54 47 43 41 38 35 35 33 32 30 28 26 25 25 20 20

6

Gaeta S.R.L. Cecchina Al.Pa. Lupa Castelli R. Vis Artena Sp.Real Pomezia Atletico Boville Roccasecca Tst Borgo Podgora Semprevisa

gs 18 25 25 33 33 26 28 41 33 39 37 36 46 46 45 48 40 51

mi 18 3 4 -5 -9 -11 -16 -15 -17 -20 -20 -19 -24 -26 -25 -27 -31 -34

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0

Partite giocate: 233 Vittorie in casa: 131 Pareggiate: 41 Vittorie in trasferta: 61 Goals segnati: 650 Goals in casa: 402 Goals in trasferta: 248

73

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) LUPA CASTELLI R. COLLEFERRO ROCCASECCA T.S.T. ALBALONGA ROCCA DI PAPA NEMI

i punti di vantaggio della Lupa Castelli sul Colleferro

2.81 1.92 1.69 1.69 1.62

i gol fatti dalla capolista alla 26ª giornata

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) LUPA CASTELLI R. ALBALONGA COLLEFERRO VIS ARTENA SP.R.POMEZIA DIVINO A.

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

0.69 0.96 0.96 1.00 1.08

1 punto solo divide la 2ª Colleerro dall’Albalonga (3ª)

GAETA – CIAMPINO 2-1

Real Pomezia- Ceccano 2-0

Cecchina- Morolo 0-2

Atletico Boville– Formia 3 – 1

GAETA: Fiorini, Del Brocco (32’ st Di Tullio), Colozzi (24’ st Armenio), Romeo, Fortunato, Di Emma, Mantoan (37’ st Putortì), Del Giudice, Ottobre, Mazzi, Matteo. A disp. Andolfi, Baiano, Pellino, Visciglia All. Melchionna

REAL POMEZIA: Adinolfi, Delle Monache, Veglia, Bacchiocchi, Nardi, Gentili, Cipolletta (13’ st Barbarisi), Sinisi, Roversi, Manganelli, Peri (18’ st Rossi). A disp. Mastella, Ranucci, Giacoia, Kikabidze, Maiali. All. Persia

CECCHINA: Paterniti, Samblone, Masotina, Cetroni, Pasquetto, Sabelli, Berisha (12’ st Bazzucchi), Bisogno (33’ st Zampetti), Tolletti (28’ st D’Alessandro), Giorgi, Chiappelloni. A disp. Magrì, Ruggiero, Borelli, Buccaforni. All. Conte

ATL.BOVILLE: Parravano, Ferri, Maliziola, Santopadre (23'st Cardozzi), Lisi (32'st Vitali), Pessia, Iacobone, Galuppi, Perrotti, Testa, Micheli (29'st Drogheo). A disp. Cuomo, Cianfarani, Cedrone, Igliozzi. All. Gori

CIAMPINO: Borrelli, Arcadu, Materazzi, Milazzo, La Forgia, Vulpiani, Ricci (30’ pt Di Giosia), Mastrandrea,Sina, Pisapia (18’ st Binaco), Petrangeli (42’ st Testa). A disp. Paduano, Macidonio,Bianchi, Matarrelli. All. Vulpiani

CECCANO: Bucciarelli, Baldassarre, De Persiis, Dongu (40’ st Pignoli), Di Girolamo, Tiberia, Sibilia, Cucchi, Spila, Masi, Cicciarelli (18’ st Bragaglia). A disp. Paniccia, Mirabella, Tombolillo, Turrizzani. All. Farinelli

MOROLO: De Robertis, M. Casalesi (29’ st Arrabito), Fratini, Sanna, S. Casalesi, Amoroso, Ndaw Samba, Capuano, Cataldi (13’ st De Angelis), Colafranceschi, Burgugno (33’ st Rinaldi). A disp. Cybulio, Caratelli, Rinaldi, Colò, Ndaw Malou. All. Adinolfi

FORMIA: Cavaliere, De Meo, Iannitti (15'st Leccese), Volpe, Valerio, Valente, Tartaglia, De Santis, Petronzio (40'st Ialongo), Allegretta, A. Scipione. (32'st Vattucci). A disp. Ruggiero, Lazzarotti, C. Scipione , Russo. All. Ceccarelli.

ARBITRO: Pacella di Roma 1 ARBITRO: Di Francesco di Ostia Lido MARCATORI: 31’ pt Matteo rig. (G), 22’ st Petrangeli rig. (C), 44’ st Putortì (G) N

ARBITRO: Angiolari di Ostia Lido ARBITRO: Marino di Formia

MARCATORI: 40’ st Bacchiocchi rig, 42’ st Nardi

MARCATORI: 25’ st Colafranceschi, 32’ st Burgugno

MARCATORI: 18'pt, 25'pt Testa, 23'pt Tartaglia (F), 33'st Perrotti


www.ilcalciovero.it


www.ilcalciovero.it

18 Il CalcioVero

PROMOZIONE Anche quando inciampa, il Nettuno sorride: il punticino conquistato a Falasche consente ai nettunensi di allungare ancora, perché clamorosamente il Città di Fiumicino cade in casa contro il fanalino di coda Morandi, il Focene viene infilzato

Gir. A Il Big Match

tra le mura amiche dal Tolfa e l’Almas non va oltre lo 0-0 con il Santa Severa. Così ora i ragazzi di mister Catanzani guidano il girone con più dieci sulla seconda. In coda, in pochi ad essere sicuri perché la classifica è cortissima.

Solo un pari per la prima ma nessuno se ne accorge di Paolo Bellucci

lassica partita dai due volti quella diC sputata a Villa Claudia tra la pericolante Falasche e la capolista Nettuno che nel corso della prima frazione ha rischiato grosso sotto la asfissiante e generosa pressione dei motivatissimi padroni di casa che ha fruttato soltanto un gol di vantaggio messo a segno dall'ex Flamini al cospetto di un Giudice che ha tenuto letteralmente a galla i suoi con una serie di interventi decisivi. Al rientro mister Catanzani rimodellava il suo schieramento arretrando Ranone a centrale di difesa al posto di Mazzucco ed inserendo in qualità' di esterno alto l'aitante Bortostean che con una progressione prodigiosa serviva il facile pallone del pari a bomber Laghigna. Aveva speso molto a questo punto del match la squadra di casa che però orgogliosamente si riportava in avanti con una pregevole iniziativa di Ovidi abile a superare l'incolpevole Giudice. Giochi fatti? Assolutamente no, perché dopo neanche due giri di lancette Cardoni riusciva con un guizzo dei suoi a riportare il punteggio sui binari dell'equilibrio.A questo punto le due squadre avevano speso molto e si limitavano quindi ad amministrare il classico punto per uno che non fa male soprattutto al Nettuno che vede dilatare il suo vantaggio addirittura a dieci punti sulla seconda mentre gli uomini di mister Cassioli possono trovar morale e nuove energie psicofi-

siche nella lotta salvezza dopo la brillante prova di oggi che ha messo a dura prova la capolista.

Cristian Cassioli, mister del Falasche

D. FALASCHE-NETTUNO 2-2 Falasche: Remunam, Poltrometti (16 s.t. Dzhumihski), Perica, Bonomo (41 s.t. Mauro), Bardi, Macciocca, Correia, Cancelli, Flamini (35 s.t. Buchicchio), Santin, Ovidi A disp. Prisco, Razza, De Carolis, Casaldi All. Cassioli Nettuno: Giudice, Girometta, Dell'Aguzzo, Ranone, Mazzucco (1 s.t. Borostean), Caruso, Cardoni (36 s.t. Maggiore), Porcari, Laghigna, Frasca, LoriaA disp. Paccarie', Massari, Marson, Leoni, Romano All. Catanzani Arbitro sig. Badiani Albano Laziale Marcatori: 35 p.t. Flamini (F), 8 s.t. Laghigna (N), 23 s.t. Ovidi (F), 25 s.t. Cardoni {N) Ammoniti: Poltrometti, Bonomo, Santin (F), Girometta (N)

S. MARINELLA- LIDO DEI PINI 0-1

Pescatori Ostia-Unipomezia 0-1

Città di Fiumicino – Morandi 1 – 2

Focene – Tolfa 2 – 3

S. MARINELLA: Sanfilippo, Agostini, Perugini, M. Tamalio, Santu, De Santis, M. D’Orinzi, Barzellotti (33’ pt Mancin), Ferri Marini, Trebisondi, Ferro. A disp. Nardini, Stazi, Morra, Olcese, Olivieri, N. D’Orinzi. All. Dominici

PESCATORI OSTIA: Izzo, Tortolano (44'st Pea), Minotti (39'st Folco), Cherubini, Lopresti, Stampone, Ciasca, Aversano, Palaia (18'st Calicchia), Tumino, Vecchio. A disp. Ciprian, De Persio, Ercolani, Olivieri. All. Faraco.

CITTA’ DI FIUMICINO: Semorile, Cerini, F. Pompei, Paoliello, Fontana, Geminiani, Mazzocchitti, Bufalini, Pischedda (26’ st Mariani), Parini (5’ st Bordoni), Marcangeli (22’ st Stendardo). A disp. Pani, Fazzini, Hergal, Piretti. All. Scudieri

FOCENE: Barraco, Giuliano, Lumaca, Narcisi (5’ pt Sorbara), (35’ st De Angelis), Belfiore, Commentucci, Del Giudice, Benedetti (20’ st Esposto), Galluccio, Aglitti, De Santis. A disp.: Nieddu, Zanotti, Parisi. All. Ripa

LIDO DEI PINI: Campaniello, Francavillese, Bolletta, Floris, Loreti, Tomassi (16’ st Barbati), Franco, Flamini, Cristofari, Greco (39’ st Carannante), Ruffini (45’ st Conte). A disp. Cardinale, Morini, Frezzotti, Montaspro. All. Panicci

UNIPOMEZIA: Santi, Vallesi, Esposito, Giacoia, Lolli, Marro, Lupi (37'st Pezzera), De Carolis, Falconieri (37'st Perallini), Italiano, Martinoia (46'st Valenza). A disp. Russo, Capolongo, Lori, Guardini. All. Castelluccio.

ARBITRO: Colelli di Ostia

ARBITRO: D'Antoni di Ciampino

MORANDI: Sgrulletti, Falconi, Massa (46’ st Sciarra) Ranaldi, Ianniciello, Emidi, Bonanni, Galluzzi (30’ st Luciani), Pacchiarotti (37’ st Cannone), Mussoni, C. Pompei. A disp. Merciaro, Quagliarini, Albanesi, Micheli. All. Bernabei

MARCATORI: 15’ st Franco

MARCATORE: 20'st Lupi

ARBITRO: Guglielmi di Roma 1 MARCATORI: 26’ pt e 25’ st C. Pompei (M), 35’ st Paoliello

TOLFA: De Santis, Paniccia, Gallinari, Varchetta (20’ st Santecchi), Carlini, Fronti, Marconi, Martorelli, Vittorini (35’ st Smacchia), Mecucci (25’ st Sgamma), Pastorelli. A disp. Stendardi, Pieragostini, Baldini, Compagnucci. All. Bentivoglio ARBITRO: Fares di Roma 1 MARCATORI: 24’ pt Marconi (T), 20’ st De Santis, 22’ st Pastorelli (T), 35’ st Aglitti rig., 42’ st Pastorelli rig. ESPULSI: al 20’ pt Giuliano , al 44’ st Aglitti


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 19

I numeri della

26ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Almas Roma Casalotti Cit.Di Fiumicino Comp.Portuale Cv Dilett. Falasche Focene Calcio Pescatori Ostia S.Marinella T. Nuova Florida

C.Lido Dei Pini Nettuno Ostiantica Palocco R. Morandi Soccer S.Severa Tolfa Calcio Unipomezia Virt. Vis Aurelia

Soccer S.Severa Palocco R. Morandi Ostiantica Nettuno Tolfa Calcio Unipomezia Virt. C.Lido Dei Pini Vis Aurelia

0 -0 2 -6 1 -2 2 -0 2 -2 2 -3 0 -1 0 -1 0 -1

Classifica

Squadra NETTUNO CITTA DI FIUMICINO ALMAS ROMA S.R.L. FOCENE CALCIO S.MARINELLA A.S.D. C. PORTUALE CV2005 CEDIAL LIDO DEI PINI PALOCCO PESCATORI OSTIA UNIPOMEZIA V. 1938 T. N. FLORIDA 2005 TOLFA CALCIO CASALOTTI OSTIANTICA CALCIO VIS AURELIA S.R.L. DILETTANTI FALASCHE S.S.SEVERA 1988 R. MORANDI A.S.D.

g 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

v 15 12 14 12 12 10 10 9 9 9 8 8 8 6 6 5 4 4

n 10 9 3 8 7 7 6 8 8 7 9 8 8 9 8 11 12 8

p 1 5 9 6 7 9 10 9 9 10 9 10 10 11 12 10 10 14

gf 45 43 35 37 39 40 42 35 28 29 26 41 36 25 30 24 16 22

gs 24 26 24 29 30 35 40 33 25 31 27 45 41 36 38 37 26 46

mi 3 -7 -9 -8 -9 -17 -16 -15 -17 -16 -21 -18 -20 -25 -26 -26 -28 -32

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

10

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

234 104 73 57

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

593 342 251

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) NETTUNO CITTA' DI FIUMICINO CEDIAL LIDO DEI PINI TOLFA COMP.PORTUALE CIV.

1.73 1.65 1.62 1.58 1.54

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) NETTUNO ALMAS ROMA PESCATORI OSTIA CITTA' DI FIUMICINO SOCCER S.SEVERA

0.92 0.92 0.96 1.00 1.00

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

6 le vittorie esterne e tre finite con il risultato di 0-1

statistiche

Totale

pt 55 45 45 44 43 37 36 35 35 34 33 32 32 27 26 26 24 20

Casalotti S.Marinella T. Nuova Florida Pescatori Ostia C.Portuale Cv Dilett. Falasche Cit.Di Fiumicino Focene Calcio Almas Roma

i punti di distacco del Nettuno sulla seconda

6 le reti messe a segno dal Casal Palocco

1 la differenza di punti tra seconde e la terza

Almas- S.Severa 0-0

NUOVA FLORIDA- VIS AURELIA 0-1

COMPAGNIA PORTUALE- OSTIANTICA 2-0

CASALOTTI – PALOCCO 2-6

ALMAS: Pensa, Luziatelli, Capasso, Crocetti, Novelli, Valentini, Proia (38’ st Colasanti), Ricciardi, Guidi (27’ st Gelalotti), Cortani (45’ st Di Francesco), Di Cicco. A disp. Fara, Rossi, Di Francesco, Nasso. All. Santececca

Nuova Florida: Cojucaro, Bonomo, Belardin, Belardinelli (7’ st Marano), Frisicaro, Leoni, Toscano, Ciciani, Fieni (7’ st Piccini), Bergamo, Natoli (23’ st Cerolini). A disp. Pasquino, Calabrò, Turturro, Salvia. All. Marinelli

COMPAGNIA: Nunziata, Poggi (45’ st Mancini) Cottuno, Macaluso, Dellacamera, Caforio, Yamani, Bevilacqua, Larosa (15’ st Braccini), Gallinari (25’ st Campari), Di Gennaro. A disp. Corradini, Fanali, Bonelli, Biferari. All. Incorvaia

CASALOTTI: Izzo, Lunardi, De Francesco, Saba, Ferrari, Carelli (1’st Grosso), Cragnotti, Pennazzi (22’st De Simone), Babucci (39’st Saracini), Abbondanza, Teti. A disp. Palladino, Gargano, De Simone, Saracini, Massimini, Duello. All. De Narda

S. SEVERA: Sannino, Tremiterra, Bruxelles, Pallassini, D’Ercole, Zeoli, Gramegna (30’ st Biasetti), Adornato, De Angelis, Feola (30’ st Brutti), Bevacqua. A disp. Boriello, Brunori, Silipigni. All. Masini

VIS AURELIA: Angeletti, Babbo, Soldi, Reibaldi, Auliso (18’ st Forconi), Frattoni, Balzani, Cau, Loriga (38’ st Bottini), Monti, Roticiani (30’ st Falbo). A disp. Magagni, F. Anselmi, Di Capua, Villanucci. All. M. Anselmi

OSTIANTICA: Moser, Agolini, Morrone, Cordaro (26’ st Biffani), Devoto, Boncompagni (37’ st Sandulli), Atturi (16’ st Vigiani), Bernardi, Sesay, Florez , Di Nardo. A disp. Macellari, Porzio, Galderisi, Persia. All. Greco

ARBITRO: Marchioni di Rieti

ARBITRO: Adriani di Tivoli

ESPULSI: al 25’ st Novelli (A) per doppia ammonizione, ed al 47’ st Brutti (S) per gioco scorretto,

MARCATORI: 5’ st Loriga

PALOCCO: Perazzolo, Moretti, Aurica, Taroni G., Pastorelli, Porcacchia, Iacone (30’st Franci), De Luca, Mucilli (36’ Taroni S.), Morelli (10’st Carracoi), Catracchia. A disp. Massi, Pierangelini, Dinetta, Masciangelo. All. Trotta ARBITRO: Giordani di Aprilia MARCATORI: 20’pt e 30’pt Catracchia (P), 45’pt Taroni G (P), 5’st Pennazzi (C), 25’st Mucili (P), 26’st Teti (C), 40’st e 42’st Franci (P) ESPULSO: 20’st Lunardi per comportamento non regolamentare

ARBITRO: Bocchini di Roma 1 MARCATORI: 30’ pt Larosa, 16’ st Braccini rig. ESPULSO: al 38’ st Piccini per gioco scorretto


www.ilcalciovero.it

20 Il CalcioVero

PROMOZIONE Che bella la reazione del Ronciglione, che dopo la sconfitta patita tra le mura amiche per opera del Montespaccato si rialza e regola il Tor di Quinto in via del Baiardo. Bel pareggio tra Valle del Tevere e Montespaccato, un pareggio

Gir. B Il Big Match

che consolida la posizione playoff delle due squadre e ne legittima la qualità. La Vigor Acquapendente continua a stare lassù, resta difficile da credere in passi falsi troppo rovinosi in grado di pregiudicarne la promozione

Nessuno vuole farsi male tra Valle del Tevere e Montespaccato di Francesco Stolfi

l via Stefano Scaricamazza fa i conti con la piena emergenza del reparto avanzato. A Out Il “dynamic duo” Danieli-Giannetti, il tecnico biancoazzurro schiera l’unico attaccante arruolabile ovvero Bordi con il supporto di Sim.Scaricamazza. Mechilli dopo due mesi di stop si rivede in panca. Il Montespaccato è squadra tosta è il primo tiro del match è degli ospiti con De Fabiis che sfiora la traversa. La Valle del Tevere prende campo e al 25’ protesta per una trattenuta in area ai danni di Andrea Di Giovanni su cui l’arbitro sorvola. Al 32’ Andrea Di Giovanni serve Sim. Scaricamazza che fa partire un gran destro di poco alto. Brivido ospite proprio allo scadere del primo tempo a causa di una fiondata su punizione dal limite di Del Prete che fa la barba alla traversa. Ad inizio ripresa il Montespaccato trova il vantaggio: Di Giovanni dalla destra lascia partire una sorta di tiro cross che s’insacca nell’angolo basso della porta difesa da Piccarozzi. La Valle del Tevere non ci sta e spinge alla ricerca del pari.27'st Bordi ben servito da Fiorentini salta 3 giocatori in un fazzoletto,danza con la palla sulla linea di fondo mette a centro area ma Sim.Scaricamazza viene anticipato da Carta in exstremis. Al 37’st sugli sviluppi di un corner battuto da A. Di Giovanni, Mechilli appena entrato colpisce il palo di testa. Sulla mischia che si accende in area, Carletti colpisce la palla con il braccio e l’arbitro non ha dubbi nell’indicare il dischetto. Del Prete trasforma con freddezza. (mas.sal.)

Né vinti, né vincitori dunque nel match clou di Forano fra Valle del Tevere e Montespaccato. Un pari che non cambia la sostanze delle cose in ottica seconda piazza. Al tirar delle somme l’1 a 1 finale è il risultato più giusto.“Un pareggio combattuto. E’ stata una bella gara tra due ottime squadre”. Le prime parole di mister Stefano Scaricamazza, fotografano in pieno l’andamento dei 90 e passa minuti di Forano. La lotta per conquistare la seconda piazza sarà accesissima sino alla fine del campionato: “Abbiamo fatto un buon primo tempo – sottolinea il tecnico biancoazzurro - facendo tanta mole di gioco con due finte punte come Bordi e Simone Scaricamazza. In avanti avevamo delle assenze importanti e dunque abbiamo dovuto adattare delle soluzioni, certamente non consone ai nostri soliti piani di gara. Nel secondo tempo abbiamo preso gol a causa di una nostra disattenzione. Abbiamo comunque rial-

zato immediatamente la testa e siamo stati bravi ad agguantare il pareggio dopo che avevamo colpito un palo con Del Prete. L'importante era giocare una gara come quella di oggi; con personalità e abbiamo dimostrato di poter ancora combattere senza pensare alla coppa Italia a cui penseremo da quest’oggi . I ragazzi sono stati baravi a non far pesare le assenze e chi ha giocato ha dimostrato che tutti sono importanti in questa rosa”. Soddisfatto anche il Ds Severino Capretti: “Un pari giusto. Due squadre ben messe in campo. Le assenze di Giannetti e Danieli erano importanti, ma oggi chi ha giocato ha fatto molto bene. Ora pensiamo a mercoledi ci aspetta una semifinale di Coppa molto importante”.

VALLE DEL T. – M.SPACCATO 1-1 Valle del Tevere: Piccarozzi, Salvati, Nocelli, Mascarucci, Piergentili, Del Prete, Bartolucci, Fiorentini, Bordi (39’st Masciarelli) , Sim.scaricamazza (28’st Mechilli), di Giovanni. A disp. Pro', Cremonini, Bizzarri, Giuliani, Madonia All. Stefano Scaricamazza Montespaccato: Pividori, D'angeli, Calcaterra, Dona Carta, Carletti, De Fabiis, D.Di Giovanni (41’st Balzani), Pennazzi, Navarra (41’st Rotella), l.Di Giovanni, Merlo Neghi. A disp. Boccoli, Speziali, Perla, Petruzzi, Eufemismo. All. Di Giovanni Arbitro: salama di ostia ( risa - Caruso) Reti: 6’st D.Di giovanni, 37’st Del Prete (rig.) Note: Terreno in buone condizioni, spett.150 circa, amm. Calcaterra, Donacarta

VESCOVIO- ANGUILLARA 4-1

PIANOSCARANO- ACCADEMIA 4-1

CONTIGLIANO- RIANO 1-1

CORNETO-BOREALE 1-2

VESCOVIO: Caruffo, Delli Muti, Cruciani, Masi, Dalla Palma, Amici, Barra (7’ st Sterlicchio), Casanova (1’ st Pietrasanta), Orlandi (16’ st Privitera), Servello, Beha. A disp. Scoranesi, Pietrobattista, Madonna, Di Marco, Garzoni Provenzani. All. Pansa

PIANOSCARANO Guidarelli, Baggiani, K. Dhimitri, Malè, Napolitano, A. Dhimitri, Delle Monache, Rondini (24’ st Gentili), Proietti Ragonesi, Lucci, Di Giammartino (11’ st Provenzano). A disp. Musella, Ciatti, Marini, Turchetti. All. Corradini ACCADEMIA CALCIO ROMA Arcangeli, Ameli, Pietrangeli (15’ st Scorranese), Modesti, Pascucci, V. De Barolo, Sebastiani (2’ st Pastorelli), Mazzetti, Bissattini, Alaimo (19’ st A. De Bartolo), Bravi. A disp. Peri, Aloisi, Maturani. All. Papotto ARBITRO: Morello di Tivoli MARCATORI: 8’ pt Proietti Ragonesi, 11’ pt K. Dhimitri, 16’ pt rig. V. De Bortolo (AC), 13’ st Baggiani, 45’ st A. Dhimitri ESPULSI: al 45’ pt Pascucci (AC), al 33’ st Proietti Ragonesi (P) , al 33’ st Arcangeli (AC)

CONTIGLIANO: Bianchetti, Grifoni (1'st A. Franceschini), Testa (33'st Severoni), Basilici, Tubotti (28'st Behdzeti), Colarieti, Gentili, Formichetti, Cavallari, L. Franceschini, Antonacci. A disp. Cipolloni, Apicella, Faustini, Cardinali. All. Terzaroli.

CORNETO: Vittori, Ventolini, Cruciani (40’ pt Pugliese), Riccobello, Gibaldo, Bordo, Sabbatini (26’ st Borreale), Codoni, Maisto, Bisozzi, Rosati (20’ st Forieri). A disp. Nicolini, Arcorace, Bordi. All. Ercolani

ANGUILLARA: Crucinelli, Pulcini, F. Ippoliti, Soave, Melia (12’ st Trivellini), Pasquini, Oriola (1’ st Testa), Amelia, C. Sterlicchio (1’ st Ottaviani), Lucidi, Dei Rossi. A disp. Testiccioli, L. Ippoliti, Tiberi, Albini. All. Mochi ARBITRO: Ravaioli di Tivoli MARCATORI: 3’ pt Barra, 8’ e 31’ e 35’pt Orlandi, 27’ st Testa (A)

RIANO: Botti, Tribuzi (42'st Zinga), Grassi, Spunta, Feliziani, Pisola (17'st Rodari), Del Brocco, Verticchio, Boldrighini, Foglietta (28'st Ciribilli), Novelli. A disp. Antonini, L. Cicinelli. All. A. Cicinelli

BOREALE: Giorgi, Castagnola, Bruzzese, Roano, Galli, Pagnottelli, Leonardi (14’ st Palla), Lodi, Passerotti, Somma, Lavosi. A disp. Marrocchini, Ottolini, Fumasoni, Natoli, Petraccone, Zanoni. All. Di Mattia ARBITRO: Esposito di Ostia

ARBITRO: Funari di Roma 1 MARCATORI: 33' pt Novelli rig (R), 46'st Antonacci (C)

MARCATORI: 13’ st Bisozzi (C), 20’ st Lavosi, 30’ st Somma


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 21

I numeri della

26ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Atlet. Vescovio Atletico Fidene Cornetotarquinia Fiano Romano P.C. Contigliano Pianoscarano Tor Di Quinto Valle Del Tevere Virtus C.Bolsena

Accademia Calcio Anguillara Boreale A.S.D. Football Riano La Sabina La Storta Calcio Montespaccato Ronciglione Unit V. Acquapendente

Anguillara La Storta Calcio Boreale A.S.D. V. Acquapende. Football Riano Accademia C. Ronciglione U. Montespaccato La Sabina

4 -1 1 -0 1 -2 0 -1 1 -1 4 -1 0 -2 1 -1 1 -0

Classifica

Squadra VIGOR ACQUAPEND. MONTESPACCATO VALLE DEL TEVERE RONCIGLIONE UNITED ATLETICO VESCOVIO FIANO ROMANO ATLETICO FIDENE BOREALE A.S.D. TOR DI QUINTO VIRTUS C. BOLSENA LA STORTA CALCIO CORNETO TARQUINIA LA SABINA PIANOSCARANO 1949 FOOTBALL RIANO PRO C. CONTIGLIANO ANGUILLARA ACC. CALCIO ROMA

g 25 26 26 26 26 25 26 26 26 26 26 26 25 26 26 26 25 26

v 21 17 17 17 13 11 11 9 9 8 8 9 7 7 5 4 3 1

n 2 6 5 1 6 9 5 9 9 11 10 6 6 4 7 4 5 5

p 2 3 4 8 7 5 10 8 8 7 8 11 12 15 14 18 17 20

gf 64 56 51 44 40 25 33 26 28 30 34 38 22 22 34 23 12 18

gs 19 25 24 25 26 16 37 26 35 24 28 47 27 44 46 43 40 68

mi 14 5 2 0 -7 -9 -16 -16 -16 -17 -18 -19 -22 -27 -28 -36 -35 -42

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

1

Partite giocate: 232 Vittorie in casa: 106 Pareggiate: 55 Vittorie in trasferta: 71 Goals segnati: 600 Goals in casa: 342 Goals in trasferta: 258

2,56 2.15 1.96 1.69 1.54

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) FIANO ROMANO VIGOR ACQUAPENDENTE V.CALCIO BOLSENA VALLE DEL TEVERE MONTESPACCATO

0,64 0.79 0.92 0.92 0.96

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

punto solo tra Montespaccato e Valle del Tevere

68

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) VIGOR ACQUAPENDENTE MONTESPACCATO VALLE DEL TEVERE SP.RONCIGLIONE ATLETICO VESCOVIO

2 le vttorie esterne, 2 pareggi e 5 vittorie interne

statistiche

Totale

pt 65 57 56 52 45 42 38 36 36 35 34 33 27 25 22 16 14 8

Virtus C.Bolsena Cornetotarquinia Pianoscarano Tor Di Quinto P.C. Contigliano Atlet. Vescovio Atletico Fidene Fiano Romano Valle Del Tevere

i gol subiti dall’Accademia Calcio Roma

63 i gol fatti dall’Acquapendente

ATLETICO FIDENE-LA STORTA 1-0

BOLSENA- LA SABINA 1-0

TOR DI QUINTO – RONCIGLIONE U. 0-2

FIANO ROMANO – V. ACQUAPENDENTE 0-1

ATLETICO FIDENE: Candelotti, Faraco, Di Vincenzo, Ligori, Cremonini (9' pt Gioia) (15' st Vulpiani), Menna, Fia, Gonnella, De Cesaris (25' st Di Gennaro), Mat. Troccoli, Mir. Troccoli. A disp. Allegrini, Solavieri, Martino. All. Franceschini.

VIRTUS BOLSENA Macchioni, Mei, Menci (1’ st Marabottini), Scorzoso, Giusti ( 33’ st Veneruso), Miyaguchi, Tashiro, Dinarelli, Tardani (14’ st Broccatelli), Pecci, Pellegrini. A disp. Stella. All. Valentini

TOR DI QUINTO: Henry, Lunetta, Musumeci, Poggi, Marcelli, Cruz, Basili (16’st Rossi), Commini, Ciavarro (24’st Macchi), Diaco (18’st Bellucci), Nardecchia. A disp: Somma, Margaritondo, Bamba, Cauti. All. Di Marco

FIANO ROMANO: Ringegni, Mancini, Pandimiglio, Viola, Mirt, Mosconi, Romano, Urbani, Bocchini (31’st Marinangeli), Ushe (10’st Gianfelice), N. Bracalente (19’st G. Bracalente). A disp: Ponzani, Verlicchi, Salvati, Ciolacu. All. Fabiani

LA SABINA: Pegza, Ferri, Liberati, Biagetti, Ceccarelli, Filippi, Croce, Vinella, Masci ( 27’ st Mocci), Gama ( 20’ st Gattarelli), Corinaldesi (1’ st Aloe). A disp. Murante, Vallone, Diamanti, Ali Mohamed. All.: Danieli

RONCIGLIONE UNITED: Ricci, Coletta, Pagano, Zamperini (16’st Moretti), R. Oliva, Salvitti, Menichini, Michelini (6’st Valdes), Farricelli, Cardenas, Brunetti (29’st Pazielli). A disp: Maninelli, Mattei, Marangon, Salza. All. S. Oliva

ARBITRO: Pavia di Roma 2

ARBITRO: Merolli di Cassino

MARCATORE: 44’ st Marabottini

MARCATORI: 5’pt Brunetti, 28’st Farricelli ESPULSI: al 34’pt Lunetta (TdQ) e al 37’st Menichini (R) per doppia ammonizione. NOTE: Al 15’st Pagano sbaglia un calcio di rigore

LA STORTA: De Rossi, Aquili, J. Di Biagio, Galli, Talone, Besi, Matteucci, De Getto (11' st Rosati), (18' st Savignoni) Tonetti (27' st Mocci), Stillo, Barcaioli. A disp. Bertuzzi, Di Biagio, Verdiglione, Vitalini. All. Porcelli

VIGOR ACQUAPENDENTE: Nulli, Picchiotti, Viviani, De Grossi, Nuccioni, Avola, Cecconi, Colonnelli (1’st Crisanti), Del Giusto, Saleppico, Fini (35’st Ranchino). A disp: Lavecchia, Bedini, Burchielli, Uderzo, Cannavacciolo. All. Fatone

ARBITRO: Ubaldi di Roma 1. MARCATORI: 30' st Di Gennaro. NOTE: al 35’ st allontanato l’allenatore Valentini (VB) per proteste

ARBITRO: Giancola di Latina MARCATORI: 23’st Crisantiù


www.ilcalciovero.it

22 Il CalcioVero

PROMOZIONE Il Serpentara continua a non sbagliare un colpo, così a nulla valgono gli sforzi delle inseguitrici. Lo scontro diretto per i playoff tra Crecas e Subiaco se lo aggiudicano i primi, la Vjs non va oltre allo 0-0 in casa del Casal Barriera.

Gir. C Il Big Match

Per il Guidonia solo un punto in casa del traballante Rocca Priora, mentre il ritorno in panchina di mister Leone non sta avendo i frutti sperati: dopo il pareggio di sette giorni fa, secca sconfitta del Torrenova in casa de La Rustica

Occasione persa dal Vjs Velletri La Crecas vince e si allontana punticino e per la Vjs ci sono pochissimi spazi. Al 40esimo si spengono le speranze veliterne: lancio illuminante di Montella che mette Di Fazio davanti al portiere, ma il classe '95 a non più di un metro dalla linea di porta tocca debolmente consentendo a Santi di bloccare. Lo 0-0 accontenta più il Casalbarriera, che dà seguito alla vittoria di sette giorni fa, rispetto ai rossoneri. Domenica al "G. Scavo" arriva il Città di Ciampino, rientrato in corsa per un posto nei play off e che si giocherà il tutto per tutto proprio contro la Vjs Velletri. I ragazzi di Bindi, però, non devono mollare e ritornare al risultato pieno per assicurarsi gli spareggi di fine campionato. Con un occhio al Serpentara, anche se l' ex Fabio Lucidi non sbaglia un colpo ed è a +10 dai veliterni.

di Rocco Della Corte ccasione persa per la Vjs Velletri di mister Bindi, che impatta 0-0 sul sintetico del "Nicolino Usai" e si vede scavalcato dal Cre.Cas. Palombara. I rossoneri hanno disputato una buona gara, soprattutto nella ripresa, ma gli errori sotto porta hanno impedito la vittoria. Il pareggio fa comunque guadagnare un punto sulla quarta in classifica, ora distante tre lunghezze.Il primo tempo è poco vibrante, perchè i padroni di casa si chiudono bene giocando con dieci uomini dietro la linea della palla e affidandosi alle ripartenze veloci dei due centravanti, mentre la Vjs prova a fare la partita ma senza trovare spazi. La prima azione arriva addirittura al 41esimo quando Giannotti supera Mollica e mette in mezzo per Ciurluini la cui botta al volo è altissima sopra la traversa. Romani pericolosi anche al 43esimo, quando Fraternali da posizione impossibile mette al centro un tirocross che attraversa lo specchio della porta e viene poi spazzato dalla difesa. I veliterni rispondono al 45esimo con una bella punizione da fuori di Terrazzino, sfera che accarezza il palo e finisce sul fondo.La ripresa parte subito con ritmi più alti, anche perchè la Vjs Velletri entra in campo determinata alla ricerca del gol. Dopo nemmeno cinque minuti Picone, addomesticato un lungo rilancio dalle retrovie, ha spazio davanti a sè ma prova un pallonetto da fuori area che termina a lato della porta difesa da Santi. Al 7' è Spogliatoio a fallire una facile occasione: imbeccato da un fil-

O

C. BARRIERA-VJS VELL. 0-0 trante di Caputi, il centravanti rossonero spara addosso al portiere in uscita la conclusione lasciandosi murare. Al 32esimo episodio da moviola: contropiede tre contro due, Spogliatoio lanciato a rete nell'atto di entrare in area viene falciato malamente. Sarebbe fallo da ultimo uomo, anche per la chiara occasione da gol, ma il direttore di gara nonostante l'infortunio dello stesso Spogliatoio tira fuori soltanto il giallo. Dalla successiva punizione Rito mira all'angolino ma è bravissimo Santi a respingere di pugno. I giochi praticamente si chiudono qui, perchè nei minuti finali i locali si ritraggono alla ricerca del

ACES CASAL BARRIERA: Santi, Merenda, Ungari, Palmiggiani, Aliberti, Viola, Fraternali (1'st Fichera), Giannotti, D'Alessandro (35' st Corigliano), Ciurluini (40' st Panicci), Alivernini. Disp: Spagnoli, Mastagni, Faccioli, Micale. All: Giulio Pandolfi VJS VELLETRI FLORA: Borro, Mollica (24' st Komadowski), Morelli, Montella, Guidi, Picone (35' st De Bonis), Di Fazio, Caputi, Rito, Spogliatoio (33' st Ladaga), Terrazzino. Disp: Patanè, Lizzio, Caffatini, Marcucci.Allenatore: Massimo Bindi

CITTÀ CIAMPINO – VALMONTONE 4-0

CRECAS PALOMBARA - VIS SUBIACO 4-2

La Rustica – Torrenova 2-0

ROCCA PRIORA – GUIDONIA 2-2

CITTA’ CIAMPINO: Marini, Cavalieri, Asci, Di Gioacchino (25’ st Denti), Campana, Cortese, Barbera (1’ st Lukaj), D’Ambrosio, Spaziani, Parroni (15’ st Manucci), Gucani. A disp.: Cimini, Condello, Federici, Gavini. All. Camillo


PALOMBARA: Lauri, Bernasconi (1’ st Pangallozzi), Benettoni, Ferramini, Corsi, Calabresi, Ferraro (1’ st Matozzo), Giacchè, Cerroni, Pangrazi (40’ st Ansini), Stati. A disp.: Massimi, Manfredi, Oliva, Serini. All. Gentili


LA RUSTICA: Battisti, Di Tommasi, Si. Festa (14’ st Riva), Anselmi, Tassone, F. Latini, Ma. Festa, Giglioni, Pacetti (39’ st Potocco), Spinetti (20’ st Colella), Carletti. A disp.: Bertolino, Sette, Tropeano, Iannuzzi. All. M. Latini


ROCCA PRIORA: Longo, Santi, Menichetti, Bornigia, Catarinelli, Brancaccia, Pilone (7’ st Corsetti), De Paolis (16’ st Celano), Turchetta, Halauca, Zaratti (7’ st Angelucci). A disp.: Amelia, Teofani, Pestozzi, Farruggia. All. Belli


VALMONTONE: Rovitelli, Flavi, Vittori, Sahe (3’ st Caramanica), Latini, And. Pecchi (3’ st Luzi), Sebastiani, D’Imperia, Michelangeli, Testa, Fatello (1’ st Tedeschi). A disp.: Masella, Guadagnoli, Casafina, And. Pecchi. All. Ergasti


SUBIACO: P. Zaccaria, Molinaro, Scorpio, Pizzelli, Panzini, Bonifazi, Neri, Lustrissimi, Renzetti (25’ st Trombetta), Salvatori, Di Feo. A disp.: Gigli, Romani, M. Zaccaria, Cecchini, Sebastiani, Eusepi. All. Ciocchetti


TORRENOVA: Grimaldi, Leone, Accrocca (23’ st Andreozzi), Frezza, Ticconi, Mastroianni, Di Giuliantonio, Monaco (19’ st Forte), Giuliani, Palombini (23’ st Vannozzi), Consorti. A disp.: Rizzardi, Regano, Leggiero, Petracca. All. Leone


GUIDONIA: Galassi, Coccia, Brunetti, Borghi, Aspridis, Ianzi, Bangrazi, Benedetti (6’ st Cacciaglia), Falcinelli (30’ pt Vittorini), Antonelli (28’ st Galluzzi), Marinelli. A disp.: De Paolis, Marcelli, Peri, Franceschini. All. Insogna


ARBITRO: Portanova di Aprilia


ARBITRO: Cerbone di Frattamaggiore


ARBITRO: Quattrociocchi di Latina
 ARBITRO: Bellosono di Rieti


MARCATORI: 8’ pt Spaziani, 40’ pt Parroni, 25’ st Spaziani, 37’ st Gucani
 ESPULSO: al 37’ st Rovitelli (V) per bestemmi

MARCATORI: 22’ pt Di Feo (S), 35’ pt Cerroni (P), 42’ pt Neri (S), 35’ st Pangrazi (P), 40’ st, 49’ st Calabresi (P)

MARCATORI: 31’ pt Pacetti, 1’ st (rig.) Spinetti

MARCATORI: 3’ pt Catarinelli (R), 31’ pt Man. Vittorini (G), 10’ st Marinelli (G, rig.), 22’ st Halauca (R)


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 23

I numeri della

26ª giornata

Ultima giornata - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

A.Casal Barriera Cit. Di Ciampino Crecas C.Di Pal. La Rustica Rocca Priora Romulea A.S.D. S.Angelo Romano Serpentara B.O. Trastevere

Cerreto Laziale Guidonia Montec. Lepanto Marino Morena Calcio Tormarancio M.C. Torrenova Calcio V.J.S. Velletri Valmontone Vis Subiaco

V.J.S. Velletri Valmontone Vis Subiaco Torrenova C. Guidonia M. Morena Calcio Cerreto Laziale Lepanto Marino Tormarancio

0- 0 4- 0 4- 2 2- 0 2- 2 4- 3 0- 2 2- 1 0- 1

Classifica

Squadra SERPENTARA B. O. CRECAS C. PALOM. V.J.S. VELLETRI FLORA VIS SUBIACO LA RUSTICA CITTA DI CIAMPINO TRASTEVERE CALCIO GUIDONIA MONTECELIO TORMARANCIO M.C. LEPANTO ROMULEA A.S.D. TORRENOVA CALCIO POL. S.ANGELO R. ACES C. BARRIERA CERRETO LAZIALE C. MORENA CALCIO ROCCA PRIORA C. VALMONTONE

g 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

v 17 15 14 14 12 12 11 10 11 9 9 9 7 7 7 4 4 4

n 7 5 6 3 6 6 8 8 3 7 7 6 10 8 7 8 7 4

p 2 6 6 9 8 8 7 8 12 10 10 11 9 11 12 14 15 18

gf 40 50 33 45 35 43 39 44 30 31 36 30 31 26 29 26 24 20

gs 13 29 21 28 30 26 28 38 35 32 44 31 33 31 44 41 50 58

mi 6 -4 -4 -7 -10 -12 -11 -12 -16 -18 -18 -17 -21 -25 -24 -30 -33 -36

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

8

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

234 106 58 70

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

612 351 261

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) CRE.CAS. VIS SUBIACO GUIDONIA MONTECELIO CITTA' DI CIAMPINO SERPENTARA B.O.

1.92 1.73 1.69 1.65 1.54

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) SERPENTARA B.O. V.J.S. VELLETRI CITTA' DI CIAMPINO VIS SUBIACO TRASTEVERE F.C.

0.50 0.81 1.00 1.08 1.08

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

1 Una sola la vittoria esterna quella del Cerreto

statistiche

Totale

pt 58 50 48 45 42 42 41 38 36 34 34 33 31 29 28 20 19 16

Serpentara B.O. La Rustica Romulea A.S.D. Rocca Priora A.Casal Barriera Trastevere Cit. Di Ciampino Crecas C.Di Pal. S.Angelo Romano

Punti dividono la prima Serpentara dalla seconda Crecas

29 Le reti messe a segno nella 26ª gior.

50 Le reti della Crecas miglior attacco ma seconda in classifica

ROMULEA – MORENA 4-3

S.ANGELO ROM. - CERRETO LAZ. 0-2

SERP. BELLEGRA – LEPANTO 2-1

TRASTEVERE – TORMARANCIO 0-1

ROMULEA: Ferronetti, Ciccioriccio, Mirante, Starace, Chirico (28’ pt Pantaleoni), Mazzei, Bongiovanni, De Fato, Tolli, Ammassari, Maramao (1’ st Cecchini) (16’ st Romani). A disp.: Vilella, Alleva, Focolari,
Mogiani. All. Trasciani-Dell'Uomo


S. ANGELO ROMANO: Morselli, Placidi (27’ st Parmeggiani), Mulattieri, Aversa (36’ st Toto), Dominici, De Rocchis, S. Sciamanna, Costanzo, Ciolfi, Di Donato (17’ st Raneri), A. Sciamanna. A disp.: Di Masi, Del Duca, Comini, Bianchi. All. Lucani (squalificato, in panchina M. L. Bergamini)

SERPENTARA: Brunetti, Taglietti, Brasiello, Rubino (43’ st Rocchi), Casciotti, Scotto, Mattei, Abbondanza, Barile (21’ st Fazi), Romagnoli, Morici. A disp.: Mennini, Spoletini, Miro, Dominici, Ferro. All. De Angelis
 LEPANTO: Giammarco, Spaziani (40’ st Ciavatta), Montellanico, Ciolfi, E. Terribili, Verolini, Teti, Taveri (18’ st Torreggiani), Capossi, Rulli, Massariello. A disp.: Limardi, Cetroni, Santarelli, M. Terribili, Giarlenga. All. Scaiola


TRASTEVERE: Roberti, Rosati, Mastrangeli, Cherubini, Mazza (20’ pt Acreman), Carnevali, Politi, Di Donato, Borsci (15’ st Leoni), Cianfanelli, Tortosa. A disp.: Mostarda, Betturri, Conversano, Agus, Martelli. All. Ferretti

MORENA: Coscia, Biancucci, Cadar, Di Ruzza (10’ st Ferrazza), D'Alessio, Ciolfi, Quadraccia, Pitocchi, Furgani, Virgilio (18’ st Comparelli), Aquino. A disp.: Santella, Piccioni, Leone, Brocco, Micocci,
Comparelli. All. Salerno
 ARBITRO: Crescenzio di Aprilia
 MARCATORI: 11’ pt Ammassari (R, rig.), 17’ pt Aquino (M), 22’ pt Bongiovanni (R), 27’ pt (rig.), 40’ pt Aquino (M), 26’ st Ciccioriccio (R), 45’ st Bongiovanni (R)
 ESPULSO: al 25’ st Mazzei (R) per proteste

CERRETO: Ruggini, Deodati, Cortellessa, Ronci, Timperi, Cacchioni, Ricci, Salvati (20’ st Crescentini), Cantarelli, Salatino, Cecchini. A disp.: Greco, Proietti, Cascini. All. Mariani
 ARBITRO: Bertoldi di Roma
 MARCATORI: 15’ pt Ricci, 10’ st Cecchini
 NOTE: allontanato al 20’ st il tecnico Mariani (C) per proteste

ARBITRO: Tartarone di Frosinone
 MARCATORI: 7’ pt Barile (S), 30’ pt Ciolfi (L), 22’ st Fazi (S, rig.)
 NOTE: al 9’ st Abbondanza (S) si fa parare un calcio di rigore ESPULSI: al 9’ st Montellanico (L) al 21’ st Verolini (L)

TORMARANCIO: Diana, Palluzzi, Missori, Martone, Fasulo, Nunzi, Tisei, Morezzi, Antonelli (40’ st Gennarelli), Barretta (27’ st Bartolomucci), Bongiorno (27’ st Succi). A disp.: Errani, Aureli, Bayslach, Lanzi. All. Bussone
 ARBITRO: Cenci di Cassino
 MARCATORE: 39’ st aut. Cherubini


Seven One Solution quando l’essere è più importante dell’apparire

Partner per la progettazione e la realizzazione di: Infrastrutture di rete complesse con caratteristiche avanzate di sicurezza Soluzioni di video-sorveglianza Sicurezza applicativa Gestione dei processi di Vulnerability Management

Analisi sulla verifica della compliance normativa.

Studio soluzione/servizi più adeguati

Applicazioni web

Proposta tecnico economica della soluzione/servizi

Applicazioni Cloud

Esecuzione della proposta

Applicazioni per terminali mobili

Manutenzione secondo gli SLA più stringenti (h24 X 365 gg.)

Fasi di attività: Analisi esigenze del cliente

Aggiornamento evolutivo continuo

Seven One Solution srl Viale di Castel Porziano, 411/413 00124 Roma tel. +39 06 50918530 - fax +39 06 50913036 - www.sevenone.it


www.ilcalciovero.it

Il CalcioVero 25

Promozione gir. D 26ª giornata Prossimo turno - 16/03/2014

Prossimo turno - 23/03/2014

Alatri La Piseba Anitrella Calcio Sabaudia Calcio Sezze Fontana Liri Nuova Itri Pontinia Sonnino V.Broccostella

Arce A.S.D. Campo Boario Lt Cit. Di Minturno Hermada Nuova Cassino Procalcio Lenola San Michele Sermoneta Calcio Tecchiena Techna

Sermoneta C. Pro. Lenola Arce A.S.D. Tecchiena T. Cit. Di Minturno Campo Boario San Michele Nuova Cassino Hermada

0 -1 0 -1 2 -2 1 -1 0 -0 5 -0 0 -2 1 -1 2 -1

Classifica

Squadra SERMONETA CALCIO NUOVA ITRI N. CASSINO C. 1924 SONNINO C. DI MINTURNO M. HERMADA V.BROCCOSTELLA S. FONTANA LIRI ALATRI LA PISEBA SSD CALCIO SEZZE SAN MICHELE TECCHIENA TECHNA ARCE A.S.D. PONTINIA CALCIO SABAUDIA PRO CALCIO LENOLA ANITRELLA CAMPO BOARIO LT

g 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

v 12 14 12 12 11 12 9 11 12 10 9 8 9 8 6 7 5 1

n 11 5 7 7 9 6 13 7 3 9 9 10 5 6 7 4 8 6

p 3 7 7 7 6 8 4 8 11 7 8 8 12 12 13 15 13 19

gf 35 46 46 38 29 38 43 36 46 38 41 31 41 33 28 33 33 17

gs 16 29 28 32 30 31 32 26 31 40 30 30 39 45 40 54 49 70

mi -3 -5 -9 -11 -8 -10 -12 -12 -13 -15 -16 -18 -20 -22 -27 -27 -31 -41

rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 1

0

Partite giocate: Vittorie in casa: Pareggiate: Vittorie in trasferta:

234 115 66 53

Goals segnati: Goals in casa: Goals in trasferta:

652 396 256

MIGLIOR ATTACCO (MEDIA RETI PER PARTITA) NUOVA CASSINO ALATRI LA PISEBA NUOVA ITRI VIRTUS BROCCOSTELLA SAN MICHELE

1.77 1.77 1.77 1.65 1.58

MIGLIOR DIFESA (MEDIA RETI PER PARTITA) SERMONETA FONTANA LIRI NUOVA CASSINO NUOVA ITRI TECCHIENA

Legenda classifica promossa play off play out retrocedono

3 Vittorie esterne, 2 interne e 3 pareggi nella 26ª

statistiche

Totale

pt 47 47 43 43 42 42 40 40 39 39 36 34 32 30 25 25 22 8

Anitrella Fontana Liri Calcio Sabaudia Alatri La Piseba Pontinia Calcio Sezze V.Broccostella Nuova Itri Sonnino

0.62 1.00 1.08 1.12 1.15

I punti tra prima Sermoneta e seconda Nuova Itri

70 I gol subiti dal Campo Boario ultimo in classifica

46 I gol in stagione di N. Itri, Nuova Cassino e Alatri


www.ilcalciovero.it

26 Il CalcioVero

ALLUMIERE VASANELLO ISCHIA DI CASTRO VI.VA. CALCIO FELGAS FABRICA TREVIGNANO P.C. ANGUILLARA LATERA

CAPRADOSSO ERETUM GINESTRA GROTTI PASSOCORESE 1936 POGGIO MOIANO REBIBBIA VELINIA

PASSO CORESE SPES POGG.FIDONI CANTALICE CIRCOLO G.d.F. PODIUM CANTALUPO SALTO CICOLANO CAGIS 2010

CAGIS 2010 CANTALICE CANTALUPO CIRCOLO G.d.F. PASSO CORESE PODIUM SALTO CICOLANO SPES POGG.FIDONI

PASSOCORESE 1936 POGGIO MOIANO ERETUM CAPRADOSSO GINESTRA REBIBBIA GROTTI VELINIA

ARANOVA AURELIO FIAMME A CVN C. BERNOCCHI DRAGONA CALCIO FIUMICINO CALCIO NUOVA AURELIANA OLIMPIA PIAN DUE TORRI

ISOLA SACRA 2011 PASSOSCURO CAERE VIGILI URBANI RM VIRTUS LADISPOLI ATL.TOR DE CENCI CENTRO GIANO REAL PORTUENSE

ATL.TOR DE CENCI CAERE CENTRO GIANO ISOLA SACRA 2011 PASSOSCURO REAL PORTUENSE VIGILI URBANI RM VIRTUS LADISPOLI

FIUMICINO CALCIO ARANOVA PIAN DUE TORRI DRAGONA CALCIO OLIMPIA CVN C. BERNOCCHI NUOVA AURELIANA AURELIO FIAMME A

COMUN. DI CAPENA FC ROMA NORD LUISS M.E.CENTROSUD 88 OTTAVIA PRO ROMA CALCIO REAL TUSCOLANO VIC FORMELLO

CASTELNUOVESE MUNICIPIO ROMA 5 MAGLIANESE IL TORRE MAURA PEGASO A.S.D. SANTA LUCIA SAXA FLAMINIA L. ROMA VIII

CASTELNUOVESE IL TORRE MAURA MAGLIANESE MUNICIPIO ROMA 5 PEGASO A.S.D. ROMA VIII SANTA LUCIA SAXA FLAMINIA L.

OTTAVIA FC ROMA NORD REAL TUSCOLANO COMUN. DI CAPENA PRO ROMA CALCIO LUISS VIC FORMELLO M.E.CENTROSUD 88

CLASSIFICA

CAPRANICA CSL SOCCER MONTALTO REAL TEVERINA C. S.LORENZO N. VALENTANO VEJANESE VELKA TARQUINIA

2- 3 0- 1 0- 1 1- 0 2- 0 1- 1 2- 1 1- 0

SQUADRA VASANELLO VI.VA. CALCIO ISCHIA DI CASTRO REAL TEVERINA CIVITELLA CSL SOCCER FELGAS FABRICA PRO CALCIO ANGUILLARA SAN LORENZO NUOVO CAPRANICA MONTALTO VEJANESE VELKA TARQUINIA CALCIO VALENTANO LATERA ALLUMIERE TREVIGNANO

PT 52 48 48 45 44 33 30 25 25 25 25 25 21 21 15 10

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 17 15 15 14 13 10 8 7 6 6 6 7 5 6 3 2

N 1 3 3 3 5 3 6 4 7 7 7 4 6 3 6 4

P 4 4 4 5 4 9 8 11 9 9 9 11 11 13 13 16

GF GS 41 19 48 24 30 14 44 22 43 21 30 21 35 32 32 37 21 24 27 30 26 36 28 42 23 34 26 34 24 48 15 55

CLASSIFICA

VELKA TARQUINIA CSL SOCCER REAL TEVERINA C. VALENTANO MONTALTO VEJANESE CAPRANICA S.LORENZO N.

SQUADRA SPES POGGIO FIDONI PODIUM CANTALICE ERETUM GROTTI CAPRADOSSO CAGIS 2010 SALTO CICOLANO PASSO CORESE 1936 POGGIO MOIANO CANTALUPO PASSO CORESE VELINIA GINESTRA AA.CC.N.C.REBIBBIA CIR. GUARDIADIFINANZA

PT 47 42 40 36 34 33 32 30 30 27 26 26 22 22 17 11

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 14 11 10 10 9 8 8 8 8 6 7 7 5 5 4 3

N 5 9 10 6 7 9 8 6 6 9 5 5 7 7 5 2

P 3 2 2 6 6 5 6 8 8 7 10 10 10 10 13 17

GF GS 45 19 43 19 36 20 28 21 28 24 33 26 33 29 27 26 28 30 28 30 18 23 31 36 22 34 25 38 24 48 31 57

CLASSIFICA

ALLUMIERE FELGAS FABRICA ISCHIA DI CASTRO LATERA P.C. ANGUILLARA TREVIGNANO VASANELLO VI.VA. CALCIO

SQUADRA CAERE VIGILI URBANI ROMA ARANOVA FIUMICINO CALCIO NUOVA AURELIANA OLIMPIA ISOLA SACRA 2011 DRAGONA CALCIO CVN CASAL BERNOCCHI CENTRO GIANO POL. PIAN DUE TORRI AURELIO FIAMME AZZURRE PASSOSCURO REAL PORTUENSE VIRTUS LADISPOLI ATLETICO TOR DE CENCI

PT 45 43 41 37 36 35 34 33 30 27 26 21 20 20 16 13

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 14 13 11 10 8 9 9 8 9 8 6 5 5 4 3 3

N 3 4 8 7 12 8 7 9 3 3 8 6 5 8 7 4

P 5 5 3 5 2 5 6 5 10 11 8 11 12 10 12 15

GF GS 42 27 41 23 29 18 36 26 30 18 32 25 29 21 32 22 32 31 29 28 25 28 22 33 16 38 23 29 22 46 18 45

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Prima categoria

SQUADRA COMUNALE DI CAPENA CASTELNUOVESE CALCIO OTTAVIA ROMA VIII FC ROMA NORD PEGASO A.S.D. VIC FORMELLO SAXA FLAMINIA LABARO PRO ROMA CALCIO A.S.D. LUISS MUNICIPIO ROMA 5 M.E. CENTROSUD 88 REAL TUSCOLANO CLUB SANTA LUCIA CALCIO MAGLIANESE IL TORRE MAURA

PT 50 49 43 41 39 34 31 29 28 24 24 24 22 20 20 17

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 15 15 13 13 11 11 9 9 7 6 6 6 6 5 6 5

N 5 4 4 2 6 1 4 2 7 6 6 6 4 5 2 2

P 2 3 5 7 5 10 9 11 8 10 10 10 12 12 14 15

GF GS 41 19 38 11 34 18 44 29 29 26 34 28 23 23 26 34 28 25 22 26 27 33 18 24 23 38 18 34 20 34 19 42

2- 2 0- 0 0- 0 1- 0 3- 3 0- 1 3- 2 0- 2

1- 0 1- 0 0- 3 3- 0 3- 0 2- 0 2- 0 2- 1

1- 3 1- 1 0- 2 1- 2 3- 0 3- 0 3- 1 3- 1


Il CalcioVero 27

VIGOR PERCONTI ALBULA ESTENSE TIVOLI POLI VICOVARO PRAENESTE CALCIO AFFILE BORGHESIANA

A.TORBELLAMONACA ALBERONE CALCIO ATLETICO LARIANO CITTA DI APRILIA CITTA DI POMEZIA CORI FORTITUDO CALCIO V.GROTTAFERRATA

JUNIOR PORTUENSE MONTELLO CALCIO FRASCATI AIRONE ARDEA FONTE MERAVIGL. VIRTUS NETTUNO SPORTING GENZANO CERTOSA A.R.L.

AIRONE ARDEA CERTOSA A.R.L. FONTE MERAVIGL. FRASCATI JUNIOR PORTUENSE MONTELLO CALCIO SPORTING GENZANO VIRTUS NETTUNO

ATLETICO LARIANO FORTITUDO CALCIO ALBERONE CALCIO V.GROTTAFERRATA CITTA DI APRILIA CORI CITTA DI POMEZIA A.TORBELLAMONACA

DON BOSCO GAETA P.LE B.GO GRAPPA PRIVERNO LEPINI PRO FORMIA R11 LATINA S.DONATO PONTINO SABOTINO VIS SEZZE SETINA

VALLECORSA ATLET. BAINSIZZA CAMPODIMELE D.G.BELLA FARNIA F.C. MONTENERO LATINA SC. CIMIL AGORA FC MONTE SAN BIAGIO

AGORA FC ATLET. BAINSIZZA CAMPODIMELE D.G.BELLA FARNIA F.C. MONTENERO LATINA SC. CIMIL MONTE SAN BIAGIO VALLECORSA

DON BOSCO GAETA VIS SEZZE SETINA SABOTINO S.DONATO PONTINO PRIVERNO LEPINI R11 LATINA PRO FORMIA P.LE B.GO GRAPPA

ATL.MONTECIFALCO DINAMO COLLI NUOVA PALIANO REAL CASSINO TL SANT AMBROGIO TORRICE CALCIO TREVI VIS CAVE

SP.CLUB SEGNI V.SGURGOLANAGNI BOVILLENSE POSTA FIBRENO SANVITESE ARPINO REAL PIEDIMONTE ATINA V.D.C.

ARPINO ATINA V.D.C. BOVILLENSE POSTA FIBRENO REAL PIEDIMONTE SANVITESE SP.CLUB SEGNI V.SGURGOLANAGNI

VIS CAVE TREVI ATL.MONTECIFALCO TORRICE CALCIO NUOVA PALIANO REAL CASSINO TL DINAMO COLLI SANT AMBROGIO

CLASSIFICA

1952 VILLALBA CASTELVERDE FUTB. MONTESACRO LICENZA N.POLISP. AGOSTA NUOVA TIVOLI PALOMBARA REAL CASILINO

3- 2 1- 1 2- 1 4- 1 3- 1 2- 2 1- 3 2- 0

SQUADRA 1952 VILLALBA VIGOR PERCONTI CASTELVERDE CALCIO ARL ESTENSE TIVOLI ALBULA VICOVARO LICENZA POLI AFFILE PALOMBARA PRAENESTE CALCIO FUTBOL MONTESACRO NUOVA TIVOLI CALCIO 1919 BORGHESIANA N. POLISPORTIVA AGOSTA REAL CASILINO

PT 50 47 40 37 37 32 31 31 31 26 25 21 20 20 19 13

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 15 14 11 10 10 8 8 8 9 6 6 6 5 5 4 3

N 5 5 7 7 7 8 7 7 4 8 7 3 5 5 7 4

P 2 3 4 5 5 6 7 7 9 8 9 13 12 12 11 15

GF GS 44 13 40 17 43 24 37 26 27 22 35 31 34 33 40 35 36 42 28 37 25 27 27 35 23 34 22 34 20 41 18 48

CLASSIFICA

FUTB. MONTESACRO NUOVA TIVOLI LICENZA REAL CASILINO N.POLISP. AGOSTA PALOMBARA 1952 VILLALBA CASTELVERDE

SQUADRA CORI FORTITUDO CALCIO ROMA FRASCATI SPORTING GENZANO ATLETICO LARIANO CALCIO VIRTUS NETTUNO ATL. TORBELLAMONACA MONTELLO CALCIO CITTA DI POMEZIA AIRONE ARDEA FONTE MERAVIGLIOSA JUNIOR PORTUENSE ALBERONE CALCIO VIVACE GROTTAFERRATA CERTOSA A.R.L. CITTA DI APRILIA

PT 62 44 42 37 34 33 31 31 28 27 26 25 24 21 14 11

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 20 14 12 10 10 9 9 8 8 8 7 8 5 5 3 2

N 2 2 6 7 4 6 4 7 4 3 5 1 9 6 5 5

P 0 6 4 5 8 7 9 7 10 11 10 13 8 11 14 15

GF GS 61 8 41 28 35 21 45 32 32 30 30 31 41 31 27 30 29 33 32 48 28 30 28 38 29 30 19 36 25 52 18 42

CLASSIFICA

AFFILE ALBULA BORGHESIANA ESTENSE TIVOLI POLI PRAENESTE CALCIO VICOVARO VIGOR PERCONTI

SQUADRA PAR. BORGO GRAPPA CAMPODIMELE D.G. BELLA FARNIA PRIVERNO LEPINI AGORA FC F. CLUB MONTENERO SABOTINO PRO FORMIA MONTE SAN BIAGIO R11 LATINA LATINA SCALO CIMIL ATLETICO BAINSIZZA VALLECORSA DON BOSCO GAETA SAN DONATO PONTINO VIS SEZZE SETINA

PT 46 42 39 38 37 37 31 31 27 26 25 23 23 21 19 16

G 22 22 22 22 22 22 21 22 22 22 22 21 22 22 22 22

V 14 12 11 10 10 11 9 8 7 6 7 5 6 6 5 4

N 4 6 6 8 7 4 4 7 6 8 4 8 5 3 4 4

P 4 4 5 4 5 7 8 7 9 8 11 8 11 13 13 14

GF GS 40 21 43 24 41 31 36 27 39 34 25 29 24 23 20 22 39 32 27 34 42 34 28 31 30 33 39 53 24 48 28 49

CLASSIFICA

GIRONE

H

GIRONE

G

GIRONE

F

GIRONE

E

22ª Giornata

SQUADRA BOVILLENSE DINAMO COLLI ATLETICO MONTECIFALCO SANVITESE NUOVA PALIANO SANT AMBROGIO CALCIO SPORTING CLUB SEGNI VIS SGURGOLANAGNI CALCIO TORRICE CALCIO VIS CAVE POSTA FIBRENO TREVI REAL CASSINO T. LAVORO ARPINO REAL PIEDIMONTE S G. ATINA VALLE DI COMINO

PT 51 50 45 45 33 33 30 29 28 25 21 20 19 17 16 15

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 15 14 14 13 10 8 9 7 7 5 4 5 5 3 2 4

N 6 8 3 6 3 9 3 8 7 10 9 5 4 8 10 3

P 1 0 5 3 9 5 10 7 8 7 9 12 13 11 10 15

GF GS 49 12 34 9 38 19 40 21 27 27 22 18 33 28 31 27 23 27 23 18 18 37 18 39 24 48 25 38 17 35 23 42

2- 3 0- 0 0- 0 1- 2 2- 1 1- 0 3- 1 3- 1

2- 1 0- 0 1- 1 0- 0 0- 1 1- 1 1- 2 2- 4

2- 1 1- 0 0- 4 2- 0 1- 2 1- 1 1- 1 2- 0


www.ilcalciovero.it

28 Il CalcioVero

Nei Nazionali, la Lupa vince lo scontro diretto in casa del’Anziolavinio e resta a - 7 dalla capolista Ostiamare; nel girone A elite, Montespaccato espugna Rieti e si

JUNIORES Nazionali Elite & Regionali

piazza alla grande in seconda posizione dietro la Vigor che torna alla vittoria. Nel B, cade il Savio e ora fa coppia lassù con la Tor Tre Teste: Futbol a un punto

ANZIOLAVINIO CYNTHIA GENZANO ISOLA LIRI S.R.L N.S.MARIA MOLE OSTIA MARE SAN CESAREO TERRACINA CALCIO

LUPA ROMA PALESTRINA 1919 MACCARESE GIADA SORA FONDI CALCIO ASTREA FLAMINIACIVITAC.

ASTREA FLAMINIACIVITAC. LUPA ROMA MACCARESE GIADA PALESTRINA 1919 SORA TERRACINA CALCIO

N.S.MARIA MOLE ISOLA LIRI S.R.L CYNTHIA GENZANO SAN CESAREO OSTIA MARE FONDI CALCIO ANZIOLAVINIO

2- 3 0- 1 0- 2 5- 1 3- 0 1- 2 2- 0

CLASSIFICA

GIRONE

H

23ª giornata

Impresa Lupa ma Ostia non molla SQUADRA OSTIA MARE LIDOCALCIO LUPA ROMA ANZIOLAVINIO CALCIO SAN CESAREO ASTREA N.S. MARIA MOLE MARINO MACCARESE GIADA S.R.L. CYNTHIA 1920 S.R.L. PALESTRINA 1919 SSARLD FONDI CALCIO S.R.L. TERRACINA CALCIO 1925 FLAMINIA CIVITACASTEL. ISOLA LIRI S.R.L. GINNASTICA E CALCIO SORA

PT 59 52 45 43 38 37 33 32 29 27 24 12 9 7

G 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23

V 19 16 14 12 11 10 8 9 9 6 6 2 2 1

N 2 4 3 7 5 7 9 5 2 9 6 6 3 4

P 2 3 6 4 7 6 6 9 12 8 11 15 18 18

GF GS 76 22 63 27 49 37 52 26 56 36 40 33 25 22 40 41 33 35 31 33 32 53 15 43 11 73 20 62

BOREALE A.S.D. MONTECELIO TUSCIAFOGLIANESE ACCADEMIA CALCIO VIGOR PERCONTI TOR DI QUINTO FREGENE RIETI S.R.L.

ALBALONGA ALMAS ROMA S.R.L CECCANO CIAMPINO COLLEFERRO DILETT. FALASCHE N. TOR TRE TESTE PRO ROMA CALCIO

FUTBOLCLUB S.R.L TECCHIENA TECHNA SP.REAL POMEZIA SAVIO S.R.L. SPES MONTESACRO TOR SAPIENZA TRASTEVERE VIS ARTENA

FUTBOLCLUB S.R.L SAVIO S.R.L. SP.REAL POMEZIA SPES MONTESACRO TECCHIENA TECHNA TOR SAPIENZA TRASTEVERE VIS ARTENA

CECCANO ALMAS ROMA S.R.L COLLEFERRO DILETT. FALASCHE N. TOR TRE TESTE CIAMPINO PRO ROMA CALCIO ALBALONGA

A B GIRONE

CLASSIFICA

GIRONE

A.CASAL BARRIERA ATLETICO 2000 ATLETICO FIDENE CORNETOTARQUINIA EMPOLITANA GIOV. LADISPOLI S.R.L. MONTESPACCATO VILLANOVA CALCIO

3- 1 1- 1 3- 0 2- 1 1- 2 1- 1 2- 1 1- 0

SQUADRA VIGOR PERCONTI MONTESPACCATO S.R.L. ACCADEMIA CALCIO ROMA RIETI S.R.L. TOR DI QUINTO ATLETICO 2000 LADISPOLI S.R.L. ATLETICO FIDENE VILLANOVA CALCIO ACES CASAL BARRIERA BOREALE A.S.D. FREGENE EMPOLITANA GIOVENZANO TUSCIA FOGLIANESE CORNETO TARQUINIA MONTECELIO

PT 71 61 51 49 48 45 43 41 40 25 25 24 17 16 14 12

G 26 26 25 26 26 26 25 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 23 19 15 15 15 13 13 12 11 7 6 6 5 4 3 3

N 2 4 6 4 3 6 4 5 7 4 7 6 4 4 5 3

P 1 3 4 7 8 7 8 9 8 15 13 14 17 18 18 20

GF GS 76 14 51 19 44 15 60 47 53 30 49 29 38 30 42 47 44 35 52 52 23 38 34 55 31 62 22 64 27 62 26 73

CLASSIFICA

A.CASAL BARRIERA ATLETICO FIDENE CORNETOTARQUINIA EMPOLITANA GIOV. MONTESPACCATO ATLETICO 2000 LADISPOLI S.R.L. VILLANOVA CALCIO

26ª giornata

ACCADEMIA CALCIO BOREALE A.S.D. FREGENE MONTECELIO RIETI S.R.L. TOR DI QUINTO TUSCIAFOGLIANESE VIGOR PERCONTI

26ª giornata

Aggancio riuscito, la Nuova Tor Tre Teste è prima

SQUADRA SAVIO S.R.L. NUOVA TOR TRE TESTE FUTBOLCLUB S.R.L. CECCANO CIAMPINO SP. REAL POMEZIA D.A. ALBALONGA PRO ROMA CALCIO A.S.D. ALMAS ROMA S.R.L. COLLEFERRO CALCIO TOR SAPIENZA S.R.L. SPES MONTESACRO DILETTANTI FALASCHE VIS ARTENA TRASTEVERE CALCIO TECCHIENA TECHNA

PT 57 57 56 56 45 37 36 33 33 31 29 28 27 22 20 19

G 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 18 17 18 17 14 11 10 9 9 8 8 8 8 5 6 4

N 3 6 2 5 3 4 6 6 6 7 5 4 3 7 2 7

P 5 3 6 4 9 11 10 11 11 11 13 14 15 14 18 15

GF GS 42 26 85 31 60 27 47 24 42 29 39 34 39 38 35 33 32 40 38 47 41 54 35 47 33 54 28 57 30 52 24 57

0- 0 4- 2 2- 1 1- 0 2- 0 2- 1 3- 0 2- 2


CIVITAVECCHIA VIGILI URBANI RM OLIMPIA CIT.DI FIUMICINO CANALE MONTERANO VIS AURELIA PIANOSCARANO GRIFONE MONTEV.

C.D.MONTEROTONDO CRECAS C.DI PAL. MENTANA 1947 MONTEROTONDO OTTAVIA REAL TUSCOLANO ROMULEA A.S.D. VALLE DEL TEVERE

FIANO ROMANO N.POL. DE ROSSI LA RUSTICA GUIDONIA MONTEC. VIC FORMELLO LA STORTA CALCIO CIRCOLO G.D.F. FONTE NUOVA

CIRCOLO G.D.F. FIANO ROMANO FONTE NUOVA GUIDONIA MONTEC. LA RUSTICA LA STORTA CALCIO N.POL. DE ROSSI VIC FORMELLO

MENTANA 1947 CRECAS C.DI PAL. REAL TUSCOLANO OTTAVIA VALLE DEL TEVERE MONTEROTONDO ROMULEA A.S.D. C.D.MONTEROTONDO

AGORA FC CITTA DI APRILIA GAETA S.R.L. LARIANO R.D.P. N PRO CISTERNA 192 SAN DONATO PONTI UNIPOMEZIA VIRTU VIRTUS NETTUNO

CALCIO SEZZE V.J.S. VELLETRI LANUVIO CAMPOLEO NUOVA ITRI PRIVERNO LEPINI FORMIA 1905 CALC BORGO PODGORA 19 SERMONETA CALCIO

BORGO PODGORA 19 CALCIO SEZZE FORMIA 1905 CALC LANUVIO CAMPOLEO NUOVA ITRI PRIVERNO LEPINI SERMONETA CALCIO V.J.S. VELLETRI

GAETA S.R.L. VIRTUS NETTUNO CITTA DI APRILIA PRO CISTERNA 192 SAN DONATO PONTI LARIANO R.D.P. N UNIPOMEZIA VIRTU AGORA FC

ALATRI LA PISEBA CECCHINA AL.PA. MONTE S.GIOVANNI MOROLO CALCIO NUOVA CASSINO SAN LORENZO TORRENOVA CALCIO V.GROTTAFERRATA

LIBER.CENTOCELLE REAL PIEDIMONTE CERTOSA A.R.L. ROCCASECCA TST CAVA DEI SELCI FROSINONE 2000 SEMPREVISA ARCE A.S.D.

ARCE A.S.D. CAVA DEI SELCI CERTOSA A.R.L. FROSINONE 2000 LIBER.CENTOCELLE REAL PIEDIMONTE ROCCASECCA TST SEMPREVISA

ALATRI LA PISEBA MOROLO CALCIO CECCHINA AL.PA. NUOVA CASSINO TORRENOVA CALCIO V.GROTTAFERRATA MONTE S.GIOVANNI SAN LORENZO

CLASSIFICA

ATLETICO ACILIA FIUMICINO CALCIO FOCENE CALCIO FONTE MERAVIGL. FORTITUDO CALCIO MONTEFIASCONE REAL MONTEROSI S.MARINELLA

1- 0 0- 0 2- 1 4- 0 1- 0 1- 3 3- 0 1- 2

SQUADRA GRIFONE MONTEVERDE FORTITUDO CALCIO ROMA ATLETICO ACILIA A.R.L. VIGILI URBANI ROMA OLIMPIA MONTEFIASCONE REAL MONTEROSI CIVITAVECCHIA 1920 CANALE MONTERANO C. S.MARINELLA A.S.D. CITTA DI FIUMICINO FOCENE CALCIO FONTE MERAVIGLIOSA FIUMICINO CALCIO VIS AURELIA S.R.L. PIANOSCARANO 1949

PT 48 48 40 39 33 32 30 30 29 28 26 26 26 22 20 11

G 21 22 22 22 22 22 22 22 22 22 21 22 22 22 22 22

V 15 15 11 12 9 9 8 7 8 8 7 7 8 6 6 3

N 3 3 7 3 6 5 6 9 5 4 5 5 2 4 3 2

P 3 4 4 7 7 8 8 6 9 10 9 10 12 12 13 17

GF GS 54 22 43 22 52 30 48 31 29 33 34 35 30 31 27 25 31 44 24 33 31 29 32 39 33 42 30 42 28 34 23 57

CLASSIFICA

REAL MONTEROSI FOCENE CALCIO FIUMICINO CALCIO MONTEFIASCONE FORTITUDO CALCIO ATLETICO ACILIA S.MARINELLA FONTE MERAVIGL.

SQUADRA VIC FORMELLO FIANO ROMANO CRECAS C. DI PALOMBARA CITTA DI MONTEROTONDO GUIDONIA MONTECELIO NUOVA POL. DE ROSSI ROMULEA A.S.D. MONTEROTONDO CALCIO CIR. GUARDIA DI FINANZA LA RUSTICA FONTE NUOVA LA STORTA CALCIO REAL TUSCOLANO CLUB MENTANA 1947 VALLE DEL TEVERE OTTAVIA

PT 46 46 42 41 39 36 36 36 35 29 28 26 25 17 15 5

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 14 15 13 12 12 11 11 11 9 8 8 8 7 5 5 1

N 4 1 3 5 3 3 3 3 8 5 4 2 4 2 0 2

P 4 6 6 5 7 8 8 8 5 9 10 12 11 15 17 19

GF GS 40 24 46 32 47 30 57 35 46 39 44 43 51 29 45 30 43 33 45 46 40 44 39 45 40 40 30 63 29 57 19 71

CLASSIFICA

CANALE MONTERANO CIT.DI FIUMICINO CIVITAVECCHIA GRIFONE MONTEV. OLIMPIA PIANOSCARANO VIGILI URBANI RM VIS AURELIA

22ª Giornata

SQUADRA PT GAETA S.R.L. 59 BORGO PODGORA 1950 50 V.J.S. VELLETRI FLORA 50 CITTA DI APRILIA 41 AGORA FC 33 NUOVA ITRI 32 PRO CISTERNA 1926 30 CALCIO SEZZE 27 LARIANO ROCCA DI PAPA N. 27 SERMONETA CALCIO 27 UNIPOMEZIA VIRTUS 1938 27 VIRTUS NETTUNO 22 SAN DONATO PONTINO 20 LANUVIO CAMPOLEONE 18 FORMIA 1905 CALCIO 15 PRIVERNO LEPINI 7

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 19 15 16 11 9 9 7 7 7 7 7 6 4 5 4 2

N 2 5 2 8 6 5 9 6 6 6 6 4 8 3 3 1

P 1 2 4 3 7 8 6 9 9 9 9 12 10 14 15 19

GF GS 68 20 52 20 49 21 55 30 36 41 31 32 49 37 23 23 39 40 32 35 25 34 26 41 30 47 26 48 18 46 25 75

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Juniores Regionali

Il CalcioVero 29

SQUADRA CERTOSA A.R.L. SAN LORENZO CALCIO S.R.L. CECCHINA AL.PA. TORRENOVA CALCIO MOROLO CALCIO ROCCASECCA T. DI S.T. ALATRI LA PISEBA SSD ARL VIVACE GROTTAFERRATA M. S.GIOVANNI CAMPANO NUOVA CASSINO C. 1924 LIBERTAS CENTOCELLE CAVA DEI SELCI 97 FROSINONE 2000 ARCE A.S.D. SEMPREVISA R. PIEDIMONTE S.GERMANO

G 22 21 22 22 22 22 22 22 22 22 22 21 22 22 22 22

V 16 13 12 13 9 9 8 9 9 10 8 7 5 3 2 1

N 3 6 9 2 6 6 8 5 5 3 4 6 8 4 5 2

P 3 2 1 7 7 7 6 8 8 9 10 8 9 15 15 19

GF GS 74 21 56 19 45 23 47 33 43 34 41 38 30 27 40 39 31 35 40 39 38 35 29 38 26 37 29 53 19 56 18 79

3- 3 2- 3 1- 3 3- 2 1- 4 0- 1 1- 1 0- 1

1- 0 4- 0 2- 0 3- 1 4- 1 0- 0 0- 0 1- 1

2- 1 3- 0 0- 2 2- 2 2- 0 3- 0 3- 0 3- 1

PT 51 45 45 41 33 33 32 32 32 32 28 27 23 13 11 5


www.ilcalciovero.it

30 Il CalcioVero

OTTAVIA LADISPOLI S.R.L. URBETEVERE OSTIA MARE VIGILI URBANI RM VIS AURELIA FREGENE MONTEROTONDO

ALBALONGA ALMAS ROMA S.R.L ATLETICO 2000 CERTOSA A.R.L. CIAMPINO LODIGIANI CALCIO SAVIO S.R.L. TOR SAPIENZA

GIARDINETTI SAN LORENZO ROMULEA A.S.D. TOR DI QUINTO S.DONATO PONTINO ANZIOLAVINIO N. TOR TRE TESTE PALESTRINA 1919

ANZIOLAVINIO GIARDINETTI N. TOR TRE TESTE PALESTRINA 1919 ROMULEA A.S.D. S.DONATO PONTINO SAN LORENZO TOR DI QUINTO

TOR SAPIENZA LODIGIANI CALCIO ALMAS ROMA S.R.L CIAMPINO SAVIO S.R.L. ATLETICO 2000 CERTOSA A.R.L. ALBALONGA

A B GIRONE

0- 1 1- 0 1- 6 0- 0 1- 1 3- 0 1- 1 1- 0

&

CLASSIFICA

GIRONE

AURELIO FIAMME A CIVITAVECCHIA FORTITUDO ROMA FUTBOLCLUB S.R.L LUPA ROMA PRO ROMA CALCIO SPES MONTESACRO VIGOR PERCONTI

Regionali

e Tor di Quinto non vanno oltre il pari (rispettivamente contro Tor Tre Teste e Certosa), la Lodigiani vince ma resta staccata, -11 dal Savio, -8 dal TdQ

SQUADRA VIGOR PERCONTI URBETEVERE CALCIO OSTIA MARE LIDO CALCIO FUTBOLCLUB S.R.L. LADISPOLI S.R.L. VIGILI URBANI ROMA FORTITUDO CALCIO ROMA SPES MONTESACRO MONTEROTONDO CALCIO PRO ROMA CALCIO A.S.D. AURELIO FIAMME AZZURRE LUPA ROMA CIVITAVECCHIA 1920 OTTAVIA VIS AURELIA S.R.L. FREGENE

PT 62 58 56 50 49 45 43 41 30 28 26 23 23 17 13 13

G 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 18 18 17 14 15 13 13 11 8 7 5 5 7 4 2 4

N 8 4 5 8 4 6 4 8 6 7 11 8 2 5 7 1

P 0 4 4 4 7 7 9 7 12 12 10 13 17 17 17 21

GF GS 61 10 63 14 59 18 43 24 40 25 38 25 45 40 37 26 30 43 21 34 22 35 27 38 31 56 19 54 17 58 17 70

CLASSIFICA

FUTBOLCLUB S.R.L SPES MONTESACRO FORTITUDO ROMA VIGOR PERCONTI PRO ROMA CALCIO LUPA ROMA AURELIO FIAMME A CIVITAVECCHIA

25ª giornata

FREGENE LADISPOLI S.R.L. MONTEROTONDO OSTIA MARE OTTAVIA URBETEVERE VIGILI URBANI RM VIS AURELIA

25ª giornata

Solo un pari nel big match tra Ostiamare e Vigor nel girone A, così ne approfitta l’Urbetevere (3-0 alla Lupa) che si avvicina alla capolista; nel girone B, Savio

ALLIEVI Elite

SQUADRA SAVIO S.R.L. TOR DI QUINTO LODIGIANI CALCIO SAN LORENZO CALCIO S.R.L. NUOVA TOR TRE TESTE ATLETICO 2000 TOR SAPIENZA S.R.L. ROMULEA A.S.D. PALESTRINA 1919 SSARLD CERTOSA A.R.L. ANZIOLAVINIO SAN DONATO PONTINO ALBALONGA GIARDINETTI ALMAS ROMA S.R.L. CIAMPINO

PT 63 60 52 48 46 41 36 34 31 31 26 26 24 22 21 13

G 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 19 18 15 14 13 11 8 9 8 9 7 6 6 6 5 4

N 6 6 7 6 7 8 12 7 7 4 5 8 6 4 6 1

P 1 2 4 6 6 7 6 10 11 13 14 12 14 16 15 21

GF GS 55 19 40 18 54 24 36 26 54 29 36 28 30 28 56 37 42 46 30 39 34 50 31 38 22 41 21 45 28 56 16 61

1- 2 1- 1 3- 2 0- 0 0- 1 2- 1 1- 1 0- 0

Gufo Tv Canale 643 di Sky tutti i lunedì alle ore 20.30 Il calcio dilettantistico in TV


21ª Giornata

TOTTI S.S. MONTESPACCATO CANALE MONTERANO BARCO MURIALDINA MASSIMINA TEVERE ROMA S.PAOLO OSTIENSE VIRTUS LADISPOLI

ACCADEMIA C.ROMA CASILINA B.C.C.R FIANO ROMANO GUIDONIA MONTEC. RIETI S.R.L. SPORTING RIETI VILLALBA OCRES M VILLANOVA CALCIO

C.DI MONTEROTON. VIC FORMELLO CIRCOLO GdF BOREALE A.S.D. ALBULA VIGOR BREDA REAL TUSCOLANO R. TOR SAPIENZA

ALBULA BOREALE A.S.D. C.DI MONTEROTON. CIRCOLO GdF R. TOR SAPIENZA REAL TUSCOLANO VIC FORMELLO VIGOR BREDA

VILLALBA OCRES M SPORTING RIETI GUIDONIA MONTEC. VILLANOVA CALCIO ACCADEMIA C.ROMA CASILINA B.C.C.R FIANO ROMANO RIETI S.R.L.

ATL. MONTEPORZIO CLE.M.BO.FA.L COLLEFERRO CYNTHIA GENZANO DILETT. FALASCHE FONTE MERAVIGL. SAN CESAREO SANSA F.C.

CITTA DI APRILIA EUR TRE FONTANE G. CASTELLO LIB. CENTOCELLE V.GROTTAFERRATA V.J.S. VELLETRI VIRTUS DIVINO A. VIS ARTENA

CITTA DI APRILIA EUR TRE FONTANE G. CASTELLO LIB. CENTOCELLE V.GROTTAFERRATA V.J.S. VELLETRI VIRTUS DIVINO A. VIS ARTENA

SANSA F.C. SAN CESAREO DILETT. FALASCHE ATL. MONTEPORZIO FONTE MERAVIGL. CLE.M.BO.FA.L CYNTHIA GENZANO COLLEFERRO

AGORA FC CASSIO CLUB CIT. DI MINTURNO FONDI CALCIO MONTECASSINO PRO CISTERNA REAL PIEDIMONTE SERMONETA CALCIO

CEPRANO CALCIO ISOLA LIRI S.R.L NUOVA ITRI ROCCASECCA TST V.BROCCOSTELLA S MOROLO CALCIO POLISP. CARSO TERRACINA CALCIO

CEPRANO CALCIO ISOLA LIRI S.R.L MOROLO CALCIO NUOVA ITRI POLISP. CARSO ROCCASECCA TST TERRACINA CALCIO V.BROCCOSTELLA S

CASSIO CLUB FONDI CALCIO AGORA FC REAL PIEDIMONTE MONTECASSINO SERMONETA CALCIO CIT. DI MINTURNO PRO CISTERNA

CLASSIFICA

ATLETICO ACILIA ATLETICO FIDENE CIT.DI FIUMICINO OLIMPIA PESCATORI OSTIA PIANOSCARANO REAL MONTEROSI TUSCIAFOGLIANESE

1- 1 1- 1 3- 3 1- 0 2- 2 0- 1 2- 6 3- 1

SQUADRA CITTA DI FIUMICINO ATLETICO FIDENE MONTESPACCATO S.R.L. OLIMPIA VIRTUS LADISPOLI TOTTI SOCCER SCHOOL MASSIMINA TUSCIA FOGLIANESE REAL MONTEROSI S.PAOLO OSTIENSE PESCATORI OSTIA ATLETICO ACILIA A.R.L. PIANOSCARANO 1949 BARCO MURIALDINA CANALE MONTERANO C. TEVERE ROMA

PT 58 49 47 45 44 38 33 27 26 26 24 23 14 14 12 11

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 18 15 15 13 13 12 9 7 7 7 7 6 3 3 2 2

N 4 4 2 6 5 2 6 6 5 5 3 5 5 5 6 5

P 0 3 5 3 4 8 7 9 10 10 12 11 14 14 14 15

GF GS 59 11 69 23 50 15 41 26 59 24 45 41 31 40 26 40 34 33 30 35 33 43 30 45 18 41 22 59 14 61 17 41

CLASSIFICA

REAL MONTEROSI TUSCIAFOGLIANESE ATLETICO ACILIA OLIMPIA CIT.DI FIUMICINO PESCATORI OSTIA ATLETICO FIDENE PIANOSCARANO

SQUADRA VILLANOVA CALCIO RIETI S.R.L. ACCADEMIA CALCIO ROMA REAL TOR SAPIENZA CASILINA B.C.C.R. REAL TUSCOLANO CLUB FIANO ROMANO BOREALE A.S.D. CIR. GUARDIA DI FINANZA VILLALBA OCRES MOCA CITTA DI MONTEROTONDO SPORTING RIETI GUIDONIA MONTECELIO VIGOR BREDA ALBULA VIC FORMELLO

PT 64 57 48 38 36 34 34 33 27 27 27 24 20 13 9 6

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 21 19 14 11 10 10 9 10 8 8 6 7 5 4 2 1

N 1 0 6 5 6 4 7 3 3 3 9 3 5 1 3 3

P 0 3 2 6 6 8 6 9 11 11 7 12 12 17 17 18

GF GS 75 10 73 18 52 24 46 43 42 28 35 28 30 19 42 34 36 35 32 32 25 28 23 39 22 46 18 63 18 63 12 71

CLASSIFICA

BARCO MURIALDINA CANALE MONTERANO MASSIMINA MONTESPACCATO S.PAOLO OSTIENSE TEVERE ROMA TOTTI S.S. VIRTUS LADISPOLI

SQUADRA VIVACE GROTTAFERRATA CYNTHIA GENZANO 1920 LIBERTAS CENTOCELLE V.J.S. VELLETRI FLORA SANSA F.C. COLLEFERRO CALCIO G. CASTELLO FONTE MERAVIGLIOSA CLE.M.BO.FA.L CALCIO SAN CESAREO VIRTUS DIVINO AMORE EUR TRE FONTANE CALCIO ATLETICO MONTEPORZIO DILETTANTI FALASCHE CITTA DI APRILIA VIS ARTENA

PT 49 46 45 40 40 39 35 34 32 30 23 23 15 14 11 7

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 14 13 14 12 11 11 10 9 8 8 5 6 3 3 3 2

N 7 7 3 4 7 6 5 7 8 6 9 5 6 5 2 1

P 1 2 5 6 4 5 7 6 6 8 8 11 13 14 17 19

GF GS 55 17 46 22 44 23 34 31 42 25 44 32 52 33 30 34 33 29 40 35 34 39 19 32 25 45 17 38 12 44 21 69

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Allievi

Il CalcioVero 31

SQUADRA PT POLISPORTIVA CARSO 60 PRO CISTERNA 1926 51 MONTECASSINO 48 R. PIEDIMONTE S.GERMANO 43 CEPRANO CALCIO 40 SERMONETA CALCIO 38 TERRACINA C. 1925 ARL 36 CASSIO CLUB 31 NUOVA ITRI 28 FONDI CALCIO S.R.L. 28 CITTA DI MINTURNO M. 23 ISOLA LIRI S.R.L. 19 V. BROCCOSTELLA S. 19 AGORA FC 18 ROCCASECCA T. DI S.T. 14 MOROLO CALCIO 3

G 22 22 22 22 22 21 22 22 21 22 22 22 22 22 22 22

V 20 16 15 14 12 12 11 9 8 7 6 6 5 4 4 0

N 0 3 3 1 4 2 3 4 4 7 5 1 4 6 2 3

P 2 3 4 7 6 7 8 9 9 8 11 15 13 12 16 19

GF GS 52 9 64 16 45 15 47 26 48 20 62 33 45 37 29 30 31 35 29 34 27 35 20 61 20 53 33 48 12 42 11 81

2- 2 5- 0 3- 0 2- 5 5- 1 2- 1 3- 1 14- 1

1- 2 2- 1 5- 3 3- 1 1- 1 0- 2 2- 2 4- 0

1- 3 7- 0 1- 0 3- 0 3- 0 3- 0 0- 2 3- 1


www.ilcalciovero.it

32 Il CalcioVero

ATLETICO FIDENE OSTIA MARE LIDOC LUPA ROMA LADISPOLI S.R.L. PETRIANA GUIDONIA MONTECE FUTBOLCLUB S.R.L COR 2005

ALBALONGA FORTITUDO CALCIO GIARDINETTI N. TOR TRE TESTE POLISP. CARSO S.DONATO PONTINO TOR DI QUINTO TOTTI S.S.

TOR SAPIENZA VIGILI URBANI RM LODIGIANI CALCIO SAVIO S.R.L. PRO ROMA CALCIO ATLETICO 2000 CERTOSA A.R.L. ROMULEA A.S.D.

ATLETICO 2000 CERTOSA A.R.L. LODIGIANI CALCIO PRO ROMA CALCIO ROMULEA A.S.D. SAVIO S.R.L. TOR SAPIENZA VIGILI URBANI RM

ALBALONGA POLISP. CARSO TOTTI S.S. N. TOR TRE TESTE TOR DI QUINTO S.DONATO PONTINO FORTITUDO CALCIO GIARDINETTI

A B GIRONE

3- 3 3- 0 0- 3 2- 1 4- 1 1- 1 1- 1 1- 1

CLASSIFICA

GIRONE

MONTEFIASCONE MONTEROTONDO CAL MONTESPACCATO S. OTTAVIA RIETI S.R.L. URBETEVERE CALCI VIGOR PERCONTI VIS AURELIA S.R.

Regionali

&

Teste supera per 1-0 l’ostacolo Savio e guida a pari punti la classifica in coabitazione con la Lodigiani, vittoriosa larga per 4-0 in casa del Giardinetti

SQUADRA VIGOR PERCONTI URBETEVERE CALCIO OSTIA MARE LIDO CALCIO FUTBOLCLUB S.R.L. LADISPOLI S.R.L. MONTEFIASCONE ATLETICO FIDENE LUPA ROMA PETRIANA RIETI S.R.L. MONTEROTONDO CALCIO VIS AURELIA S.R.L. GUIDONIA MONTECELIO OTTAVIA COR 2005 MONTESPACCATO S.R.L.

PT 70 65 58 48 48 42 39 32 32 32 30 27 27 16 15 7

G 26 25 26 26 26 25 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 22 20 18 15 14 13 12 8 9 10 8 8 8 4 4 1

N 4 5 4 3 6 3 3 8 5 2 6 3 3 4 3 4

P 0 0 4 8 6 9 11 10 12 14 12 15 15 18 19 21

GF GS 76 11 69 10 60 22 53 31 42 22 49 36 56 43 38 42 27 39 39 54 31 31 28 46 26 42 17 66 26 89 18 71

CLASSIFICA

RIETI S.R.L. OTTAVIA URBETEVERE CALCI MONTEFIASCONE MONTESPACCATO S. MONTEROTONDO CAL VIGOR PERCONTI VIS AURELIA S.R.

26ª giornata

ATLETICO FIDENE COR 2005 FUTBOLCLUB S.R.L GUIDONIA MONTECE LADISPOLI S.R.L. LUPA ROMA OSTIA MARE LIDOC PETRIANA

26ª giornata

Ancora duello nel girone A fra Ostiamare e Vigor, che finisce con un pareggio (1-1), vince l’Urbetevere che guadagna punti per la seconda piazza; nel B, la Tor Tre

GIOVANISSIMI Elite

SQUADRA NUOVA TOR TRE TESTE LODIGIANI CALCIO SAVIO S.R.L. ATLETICO 2000 TOR DI QUINTO PRO ROMA CALCIO A.S.D. TOR SAPIENZA S.R.L. SAN DONATO PONTINO ROMULEA A.S.D. FORTITUDO C. ROMA FC POLISPORTIVA CARSO CERTOSA A.R.L. GIARDINETTI VIGILI URBANI ROMA TOTTI SOCCER SCHOOL ALBALONGA

PT 59 59 55 46 45 43 40 38 35 29 23 22 22 20 19 17

G 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26 26

V 18 19 16 12 12 12 11 10 9 8 6 5 5 4 4 5

N 5 2 7 10 9 7 7 8 8 5 5 7 7 8 7 2

P 3 5 3 4 5 7 8 8 9 13 15 14 14 14 15 19

GF GS 47 6 50 18 50 19 30 20 39 26 40 27 29 24 32 31 32 22 23 31 20 39 20 36 22 55 21 40 20 41 20 60

1- 3 0- 1 0- 4 1- 0 0- 3 0- 0 1- 1 2- 2


TUSCIAFOGLIANESE FREGENE CIVITAVECCHIA DLF CIVITAVECCH. PALOCCO TARQUINIA CALCIO S.PAOLO OSTIENSE CIVITACAST. C.G.

ATHLETIC SOCCER C.DI MONTEROTON. CIRCOLO GdF CIT. DI CIAMPINO OLIMPIA VILLALBA OCRES M VILLANOVA CALCIO

ACCADEMIA C.ROMA BOREALE A.S.D. ACCAD. C. ITALIA CASTELVERDE LA SABINA REAL TUSCOLANO SPORTING RIETI

ACCAD. C. ITALIA ACCADEMIA C.ROMA BOREALE A.S.D. CASTELVERDE LA SABINA REAL TUSCOLANO SPES MONTESACRO

VILLALBA OCRES M CIRCOLO GdF ATHLETIC SOCCER VILLANOVA CALCIO CIT. DI CIAMPINO OLIMPIA C.DI MONTEROTON.

ANAGNI CALCIO CIAMPINO N.POL. DE ROSSI ROCCASECCA TST SAN CESAREO V.GROTTAFERRATA VIGOR BREDA VIS ARTENA

CASTELLIRI 1971 ALMAS ROMA S.R.L CYNTHIA GENZANO C.C. ROSSONERO PALESTRINA 1919 LIB. CENTOCELLE FONTANA LIRI CEPRANO CALCIO

ALMAS ROMA S.R.L C.C. ROSSONERO CASTELLIRI 1971 CEPRANO CALCIO CYNTHIA GENZANO FONTANA LIRI LIB. CENTOCELLE PALESTRINA 1919

VIGOR BREDA CIAMPINO SAN CESAREO ANAGNI CALCIO VIS ARTENA N.POL. DE ROSSI ROCCASECCA TST V.GROTTAFERRATA

ANZIOLAVINIO C.SP. PRIMAVERA CIT. DI MINTURNO EUR TRE FONTANE N.S. MARIA MOLE PRO CISTERNA TERRACINA CALCIO TOR DE CENCI

GARBATELLA CASSIO CLUB CALCIO SEZZE FONTE MERAVIGL. FONDI CALCIO SERMONETA CALCIO S.R.POMEZIA D.A. BORGO PODGORA

BORGO PODGORA CALCIO SEZZE CASSIO CLUB FONDI CALCIO FONTE MERAVIGL. GARBATELLA S.R.POMEZIA D.A. SERMONETA CALCIO

PRO CISTERNA N.S. MARIA MOLE ANZIOLAVINIO C.SP. PRIMAVERA TERRACINA CALCIO TOR DE CENCI CIT. DI MINTURNO EUR TRE FONTANE

CLASSIFICA

AURELIO FIAMME A CIT.DI FIUMICINO CORNETOTARQUINIA FOCENE CALCIO PESCATORI OSTIA REAL MONTEROSI TEVERE ROMA VIRTUS LADISPOLI

4- 1 6- 1 2- 0 2- 0 3- 1 2- 1 0- 2 0- 1

SQUADRA D.L.F. CIVITAVECCHIA AURELIO FIAMME AZZURRE CITTA DI FIUMICINO SAN PAOLO OSTIENSE VIRTUS LADISPOLI CIVITACASTELLANA C. G. CIVITAVECCHIA 1920 REAL MONTEROSI PALOCCO PESCATORI OSTIA FREGENE CORNETO TARQUINIA TUSCIA FOGLIANESE TEVERE ROMA FOCENE CALCIO CLUB TARQUINIA C. 1929

PT 57 51 46 46 44 42 36 35 33 25 23 23 23 14 3 1

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 18 16 14 14 14 13 11 10 10 6 6 6 7 4 1 0

N 3 3 4 4 2 3 3 5 3 7 5 5 2 2 0 1

P 1 3 4 4 6 6 8 7 9 9 11 11 13 16 21 21

GF GS 59 13 53 12 48 20 75 22 65 29 51 24 58 36 36 30 52 31 29 35 35 36 28 36 41 50 17 61 9 111 4 114

CLASSIFICA

CORNETOTARQUINIA FOCENE CALCIO REAL MONTEROSI TEVERE ROMA VIRTUS LADISPOLI AURELIO FIAMME A CIT.DI FIUMICINO PESCATORI OSTIA

SQUADRA OLIMPIA SPES MONTESACRO ACCADEMIA CALCIO ITALIA CITTA DI CIAMPINO CITTA DI MONTEROTONDO VILLANOVA CALCIO VILLALBA OCRES MOCA ACCADEMIA CALCIO ROMA BOREALE A.S.D. CASTELVERDE CALCIO ARL CIR. GUARDIA DI FINANZA SPORTING RIETI ATHLETIC SOCCER ACADEMY REAL TUSCOLANO CLUB LA SABINA

PT 45 44 42 42 40 37 34 32 31 28 19 18 16 14 3

G 21 20 20 21 21 21 19 20 20 21 20 21 20 20 21

V 14 14 13 13 13 11 11 10 10 9 6 6 4 4 1

N 3 2 3 3 1 4 1 2 1 1 1 0 4 2 0

P 4 4 4 5 7 6 7 8 9 11 13 15 12 14 20

GF GS 47 18 49 23 51 17 48 17 39 28 36 20 29 19 46 29 47 42 36 39 26 49 23 53 19 47 29 61 18 81

CLASSIFICA

CIVITACAST. C.G. CIVITAVECCHIA DLF CIVITAVECCH. FREGENE PALOCCO S.PAOLO OSTIENSE TARQUINIA CALCIO TUSCIAFOGLIANESE

Il CalcioVero 33

22ª Giornata

SQUADRA CEPRANO CALCIO PALESTRINA 1919 SSARLD CENTRO CALCIO ROSSONERO CALCIO SAN CESAREO LIBERTAS CENTOCELLE VIVACE GROTTAFERRATA ANAGNI CALCIO CASTELLIRI 1971 ALMAS ROMA S.R.L. CYNTHIA GENZANO 1920. R. TERRA DI S.TOMMASO NUOVA POL. DE ROSSI VIGOR BREDA VIS ARTENA FONTANA LIRI CIAMPINO

PT 54 51 49 46 39 35 33 30 30 28 28 25 18 16 14 4

G 22 22 22 21 22 22 21 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 17 16 15 15 12 11 10 8 8 9 8 7 4 5 4 1

N 3 3 4 1 3 2 3 6 6 1 4 4 6 1 2 1

P 2 3 3 5 7 9 8 8 8 12 10 11 12 16 16 20

GF GS 75 15 90 16 64 22 58 20 45 31 55 34 36 43 37 32 21 20 24 36 32 30 20 31 22 47 27 67 14 83 14 107

CLASSIFICA

GIRONE

D

GIRONE

C

GIRONE

B

GIRONE

A

Giovanissimi

SQUADRA ANZIOLAVINIO CALCIO SEZZE SERMONETA CALCIO TERRACINA CALCIO 1925 BORGO PODGORA 1950 PRO CISTERNA 1926 CITTA DI MINTURNO MARINA CASSIO CLUB CENTRO SP. PRIMAVERA FONTE MERAVIGLIOSA GARBATELLA EUR TRE FONTANE CALCIO SPORTING REAL POMEZIA FONDI CALCIO S.R.L. TOR DE CENCI N.S. MARIA D. MOLE MARINO

PT 53 47 45 43 42 39 38 38 27 26 26 25 24 19 7 4

G 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

V 17 15 14 13 13 12 12 12 7 7 8 7 7 5 1 1

N 2 2 3 4 3 3 2 2 6 5 2 4 3 4 4 1

P 3 5 5 5 6 7 8 8 9 10 12 11 12 13 17 20

GF GS 56 11 59 28 49 22 59 24 44 26 35 28 52 32 46 35 24 37 30 41 29 43 34 53 37 36 22 46 14 76 13 65

1- 1 1- 4 0- 2 2- 1 3- 0 1- 2 3- 1

1- 0 0- 0 0- 2 0- 1 2- 3 3- 0 3- 0 1- 7

1- 0 2- 2 3- 0 5- 3 0- 4 1- 2 3- 2 1- 7


Seven One Solution quando l’essere è più importante dell’apparire

Partner per la progettazione e la realizzazione di: Infrastrutture di rete complesse con caratteristiche avanzate di sicurezza Soluzioni di video-sorveglianza Sicurezza applicativa Gestione dei processi di Vulnerability Management

Analisi sulla verifica della compliance normativa.

Studio soluzione/servizi più adeguati

Applicazioni web

Proposta tecnico economica della soluzione/servizi

Applicazioni Cloud

Esecuzione della proposta

Applicazioni per terminali mobili

Manutenzione secondo gli SLA più stringenti (h24 X 365 gg.)

Fasi di attività: Analisi esigenze del cliente

Aggiornamento evolutivo continuo

Seven One Solution srl Viale di Castel Porziano, 411/413 00124 Roma tel. +39 06 50918530 - fax +39 06 50913036 - www.sevenone.it

Calciovero 09 def  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you