Page 1

Tiratura 12’800 email

ilcaffè Le notizie di domani

quotidiano delle

martedì 31 maggio 2011

Il meteo Ticino

Nord delle Alpi

mercoledì 1

14°/18° giovedì 2

12°/23°

9°/12° 9°/18°

Nuovo decesso in Svezia per il batterio-killer nei cetrioli È ormai allarme per il batterio killer dei cetrioli che sta mietendo vittime in tutta Europa (2 casi in Svizzera). L’ultimo decesso è stato registrato in Svezia, dove in ospedale di Goteborg è morta una donna di circa 50 anni che sarebbe stata contaminata durante un soggiorno in Germania. Per i medici si è trattato della sindrome

emolitico-uremica (Hus), scatenata dall’infezione associata al batterio dell'escherichia coli. Grave anche un uomo di 40 anni ricoverato in un ospedale di San Sebastian, nei Paesi Baschi. Sono i primi casi conosciuto di decesso fuori dai confini tedeschi. In Germania, sono stati rilevati 14 decessi e l’Ue sta indagando.

In Italia resa dei conti nella maggioranza di centrodestra sconfitta al voto

Dopo il terremoto politico rischia il ministro Tremonti

La notizia del giorno commentata dal direttore http://www.caffe.ch/ws/video/?video_id=951

I mercati aLLe ore 16.15 smi ftsemi ftse dax cac dow hsi N225

Zurigo Milano Londra Bruxelles Parigi New York Hong Kong Tokyo

+1.44% usd/chf +1.74% eur/chf +1.11% eur/usd +2.06% +1.84% +1.01% +2.16% +1.99%

0.85 1.22 1.43

Soltanto alla fine del prossimo mese si terrà una verifica della maggioranza. Il giorno dopo la grande disfatta di Silvio Berlusconi, in Italia i partiti che guidano il governo tentano di rialzarsi dal violento ko rimediato nelle principali città dove si è votato. Berlusconi ha detto di non avere “termpo per organizzare il mio funerale”. Ma la sinistra ha comunque chiesto le sue dimissioni. Ora sulla graticola è finito il ministro Giulio Tremonti, accusato da più parti di aver tenuto chiusi i rubinetti dei finanziamenti e dunque di non aver permesso una azione di governo più incisiva. “Ora deve darci i soldi per le riforme”, hanno avvertito i leader dei maggiori gruppi. Intanto nelle piazze è stata festa del cen-

trosinistra. A Milano Giuliano Pisapia, nuovo sindaco, ha subito detto (ai microfoni della Rsi) che gli accordi dell’Expo non sono in discussione: “La Svizzera è benvenuta”, ha ribadito. Esultanza anche a Novara, roccaforte della Lega (città del governatore del Piemonte Roberto Cota) passata alla sinistra e soprattutto a cagliari dove per la prima volta dal Dopoguerra è statao eletto un sindaco di sinistra: Massimo Zedda, 35 anni. E Napoli spera con il nuovo primo cittadini, l’ex Magistrato Luigi De Magistris.

http://www.mazda.ch/ http://www.mazda.ch/ http://www.mazda.ch/ http://www.mazda.ch/ http://www.governo.it http://www.mazda.ch/ http://www.mazda.ch/ L’ex direttore del Fmi agli arresti a New York “potrebbe cadere in tentazione” http://www.mazda.ch/ Niente cameriere nella suite di Strauss-Kahn Video giornale

Ultima edizione deLLe ore 16.15

http://www.caffe.ch/ws/video/?video_id=950

Niente donne. Soltanto domestici maschi, nella Townhouse di Tribeca, a New York. Nell’appartamento da 50mila dollari al mese che ospita Dominique Strauss-Kahn agli arresti domiciliari in attesa del processo che lo vede accusato di violenza sessuale, non possono entrare donna. Troppo pericoloso, l’ex direttore del Fondo monetario internazionale potrebbe cadere in tentazione e complicare la sua posizione, già grave. Lo rivela una notizia giocata sull’ironia e pubblicata dal quotidiano New York Post. “Mossa saggia”, scrive il Post: “I camerieri machohanno pulito la casa”. La moglie Anne Sinclair e la figlia di Camille, intanto fanno la guardia.

http://www.mediamarkt.ch/home.html?&L=2&


ilcaffè quotidiano delle 16.30

C1

Cronaca Politica Economia Attualità

Niente pace a Fukushima incidente al reattore uno

Appello al Cantone contro i 50 licenziamenti a Coldrerio Sono partite le raccomandate indirizzate ad azienda e Cantone per chiedere un piano sociale e uno di ricollocamento nell’area di Coldrerio. La vertenza entra dunque ora nella sua fase più delicata. Durante una assemblea i lavoratori hanno dato mandato al sindacato Ocst di rappresentarli nel confronto con la proprietà di

Bau nga r t e n e r- P i c ca d i l l y . Dopo l’assegnazione della gestione alla Centonze di Chiasso, l’azienda ha annunciato i licenziamenti a titolo cautelativo. “Il Dipartimento del territorio che ha preparato la gara”, spiega Nando Ceruso dell’Ocst, “avrebbe dovuto inserire una clausola per salvaguardare i lavoratori”.

Rapinatore 22enne di Bellinzona arrestato dalla polizia dopo il colpo

Non si ferma la valanga di incidenti nella centrale nucleare giapponese, colpita dallo tsunami dell’11 marzo scorso. È di quest’oggi, infatti, la notizia dell’indondazione dell’edificio del reattore 1 di acqua radioattiva con un livello di radioattività di 2 milioni di bequerel di cesio per centimetro cubico. L’ampia quantità di liquido contaminato ha impedito ai tecnici di ripristinare le funzioni di raffreddamento. Nel contempo la società Tepco, gestore dell’impianto, comunica pure una perdita di olio in mare, davanti ai reattori 5 e 6.

Trovate sostanze tossiche su giocattoli Made in China Non solo bordi taglienti, ma anche metalli pesanti e altre sostanze tossiche come piombo e cromo. Secondo le agenzie di notizie cinesi sono queste le minacce trovate in una serie di test effettuate dall’ufficio di supervisione generale, ispezione e quarantena della Cina. I prodotti sono stati prelevati nel cuore delle province industriali del Paese asiatico, rilevando che 20 su 242 giocattoli non erano conformi ai requisiti minimi di qualità obbligatori. Le sostanze tossiche possono causare intossicazioni croniche e avere conseguenze sulla crescita.

Blitz in banca a Cadenazzo con una pistola giocattolo Ha fatto irruzione in banca con una pistola. Ma alla fine si è scoperto che era un’arma giocattaolo. E poi la sua fuga è finita quasi subito ed è stato arrestato. È successo poco dopo le 10.30 in via Stazione alla Banca Raiffeisen di Cadenazzo. Il rapinatore ha minacciato un’impiegata appunto con una pistola giocattolo. Dopodiché si è fatto consegnare del denaro dalla cassa dello sportello. Successivamente è fuggito a piedi per poi essere fermato, sempre nelle vicinanze dell'istituto di credito, dagli agenti di una delle pattuglie di polizia giunte prontamente sul posto. L’arrestato è un giovane di 22 anni residente

nel Bellinzonese. La refurtiva è stata recuperata. Non c’è stato alcun ferito. Sembra, ma non è stata fornita alcuna conferna ufficiale, sia stato fernato anche il palo. Ma per adesso si tratta soltanto di una voce racconta nelle vicinanze della banca. Gli investigatori tuttavia hanno lanciato un appello: “Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi della banca sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55”.

http://www4.ti.ch/?id=12305&user_polizia_pi1[newsId]=47123

Ikea presa di mira, ordigni Terribile incidente nel pomeriggio a Splügen nei Grigioni, autostrada chiusa in Olanda, Belgio e Francia Scontro tra motociclisti, due morti e quattro feriti Sono solo delle piccole esplosioni, e fortunatamente non ci sono feriti gravi e non sono stati causati danni rilevanti. Le bombe artigianali sono esplose nelle sedi Ikea di Gand (in Olanda), Eindhoven (in Belgio) e Lille (in Francia). Le esplosioni sono avvenute simultaneamente, e secondo quanto riportato dagli inquirenti, gli ordigni erano collegate a delle sveglie che sono state poi azionate a distanza. Ikea sostiene che non c’è ragione per rafforzare la sicurezza dei magazzini.

Grave incidente questo pomeriggio nei Grigioni. Il primo, provvisorio bilancio parla di due morti e quattro feriti. La tragedia è avvenuta sull’autostrada A13 all’atezza di Splügen e sembra, dalle prime, frammentarie notizie della polizia grigionese, che siano rimasti coivolti diversi motociclisti, sei secondo alcuni testimoni. I soccorsi, con i pompieri che stanno intervenendo e diverse ambulanze che sono giunte sul posto, stanno ancora lavorando mentre la polizia ha chiuso provvisoriamente la A13 nel tratto che va verso sud tra Spluga e Hinterrhein dove si sono formate code. Il blocco della corsia potrebbe durare anche qualche ora.

http://www.bancastato.ch/


ilcaffè quotidiano delle 16.30

C1

Cronaca Politica Economia Attualità

L’euro oggi si raccapezza dopo la batosta sfiora 1,3 Dopo la batosta di venerdì, dove il cambio euro/franco era sceso al minimo storico, quota 1,21, ora risale e si ripiglia. Proprio quest’oggi, infatti, il cambio aveva toccato quota 1,289, apprezzandosi sensibilmente. Buono anche il cambio nei confronti del dollaro, salito a 1,4424. Questo grazie al calo dei timori relativi alla situazione della Grecia. Ma non solo. Secondo il “Wall Street Journal”, il governo tedesco sarebbe persino pronto a fare delle concessioni per facilitare un nuovo pacchetto di aiuti per la Grecia.

Un anno indimenticabile il 2011 di Swatch Group Il 2011 per per Swatch Group potrebbe essere un anno da record. E la sua presidente, Nayla Hayek, ha annunciato che sarà proprio questo il suo obiettivo, e farà di tutto per chiudere il 2011 con un risultato indimenticabile. La notizia è di oggi, martedì 31, con gli azionisti riuniti in assemblea generale a Basilea. C’è tuttavia un freno imprescindibile, vale a dire il cambio francoeuro e i colli di bottiglia nella produzione. Ma già l’anno scorso swatch ha realizzato giro d’affari e utile record 6,4 di miliardi di franchi e di 1,4 miliardi, valso agli azionisti un aumento del 25% del dividendo.

http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx http://www.arcobalenopremia.ch/it/21/home.aspx

Lo shopping dopo l’atterraggio, a Ginevra è possibile È stato inaugurato oggi, martedì, all’aeroporto di Ginevra il primo negozio duty-free dedicato ai passeggeri che atterrano in Svizzera, cosa che fino a ora non era possibile. Oggi invece è una realtà grazie alla nuova Legge federale sull’acquisto di merci nei negozi in zona franca di tasse degli aeroporti. La superficie di vendita

del negozio è di circa 400 metri quadrati, dove è possibile acquistare prodotti tipici di questo genere di negozi, come per esempio alcolici, tabacco, profumi e cosmetici. Ma non è solo Ginevra ad essersi adeguata alle nuove regole. Infatti l’aeroporto di Zurigo inaugurerà un negozio pressoché identico proprio domani.

Secondo l’indicatore della prima banca svizzera cresce il mercato delle auto

In aprile i consumi frenano Ubs: “Cifre ancora positive” Aprile in calo, ma solo leggermente. Secondo il tradizionale indicatore dei consumi dell’Ubs, il valore in aprile è sceso di 0,10 punti, attestandosi a quota 1,58. Lo ha comunicato l’istituto di credito quest’oggi, martedì 31 maggio, sottolineando anche che il valore è al di sopra della media a lungo termine (1,5). Nel confronto annuale si può riscontrare una crescita dei consumi interni. Tra i settori con il vento in poppa c’è sia quello relativo alle nuove immatricolazioni di auto (+6,8% rispetto ad aprile 2010) sia il commercio al dettaglio, con una leggera ripresa degli affari.

Ma Ubs fa sapere nella sua nota che la flessione di fiducia tra i consumatori ha prevalso sulle tendenze positive. Questo parametro è stato rilevato da dalla Segreteria di Stato dell’economia. Ma non solo. Anche l’andamento negativo dei debiti in Europa e il terremoto con tsunami e disastro nucleare in Giappone potrebbero aver influito male sulla fiducia dei consumatori. Ma i dati fondamentali secondo l’Ubs Economic Research sono ancora favorevoli. http://tinyurl.com/3lrsrnd

Trasferimento di sedi come contromossa alla perdita della clientela del Belpaese

Nuovo sbarco della finanza elvetica in Italia “Con vari scudi fiscali abbiamo perso circa un terzo della clientela italiana che ha deciso di rimpatriare i capitali: per cercare di recuperarla abbiamo deciso quindi di investire direttamente in Italia”. È quanto afferma Boris Collardi, ad della banca svizzera Julius Bar in un'intervista al “Sole 24 Ore”, spiegando che dopo l'apertura della seconda filiale dell'istituto a Roma “siamo aperti anche a eventuali acquisizioni”. In questa prospettiva, aggiunge, “stiamo esaminando varie opzioni, inclusa quella di effettuare acquisizioni. Abbiamo anche in mente di ingaggiare un team di bancieri senior, come in Germania”.

La società Monster.ch registra una salita nell’indice di impieghi online

È boom per gli annunci di lavoro su internet La congiuntura va bene, e lo si vede soprattutto su internet. La società di collocamento Monster.ch ha registrato un incremento dell’indice dell’offerta di posti di lavoro su internet. In aprile è salito a quota 220, con uno scatto di 24 punti in più da gennaio 2011. Lo comunica oggi la società attraverso il suo portale web. È anche vero che internet è sempre più importante per la ricerca di nuovo personale da parte delle aziende, e ora – a dieci anni di distanza dal primo rilevamento – l’offerta di impieghi è più che raddoppiata su questa nuova piattaforma.

http://ticino.com/


ilcaffè quotidiano delle 16.30

C2

Sport Personaggi Passioni

Federer a Parigi è in campo contro l’ultimo idolo di casa

Ai quarti di finale del Roland Garros quest’oggi nel pomeriggio Roger Federer affronta l’ultimo francese rimasto in corsa sulla terra rossa parigina nel tabellone maschile. Avversario del basilese, infatti, è l’istrionico Gaël Monfils, che ha superato David Ferrèr dopo una maratona di 5 set spalmata su due giorni. Nel primo pomeriggio, invece, Andy Murray ha avuto la meglio su Viktor Trojcky al quinto set, pure in un match ripreso dopo l’interruzione notturna.

Gli inglesi chiedono il rinvio del voto per il presidente Fifa La Federazione inglese di calcio (FA) ha ufficialmente chiesto il rinvio della votazione per l’elezione del presidente della Fifa, la federazione internazionale di calcio, per cui unico candidato - dopo il ritiro di Bin Hammamm - è l’elvetico Sepp Blatter. A causa delle molte polemiche e delle accuse di corruzione

Serata decisiva per il Bellinzona di Martin Andermatt contro il Servette

Nella bolgia della “Praille” per restare in Super League

Doppietta di Carlos Checa nella Superbike al Gp Usa Lo spagnolo Carlos Checa (Ducati) ha vinto a Salt Lake City entrambe le manche del Gp degli Stati Uniti, quinta prova del Mondiale Superbike. Nella prima ha preceduto il ceco Jakub Smrz e il francese Sylvain Guintoli, anche loro su Ducati. Nella seconda, dietro a Checa si sono piazzati il britannico Leon Camier (Aprilia) e Max Biaggi (Aprilia), caduto nella prima manche. In classifica Checa consolida la leadership.

ilcaffè quotidiano delle 16.30

C3

Costume Famiglia Piaceri Salute

Cinema

Il film della settimana “Tree of life” http://www.caffe.ch/ws/video/?video_id=949

La ricetta in video

Deliziosa crema di spugnole http://www.caffe.ch/ws/video/?video_id=931

degli ultimi giorni gli inglesi chiedono più tempo affinché a Blatter si aggiunga un altro candidato, “per ridare - dicono i vertici della FA - credibilità all'organizzazione”. Tra le accuse più pesanti, quelle riguardanti l’assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar, con membri Fifa sospettati di corruzione e Blatter al corrente.

http://www.acbellinzona.ch

Alle 20.15 allo stadio della Praille di Ginevra il Bellinzona si gioca la stagione e il suo futuro nell'elite del calcio svizzero. I granata partono nel ritorno dello spareggio promozione-retrocessione dall'1-0 dell'andata contro il Servette. Ma nell'annunciata bolgia ginevrina - dove sono attesi 25 mila spettatori - i trabocchetti saranno molti. In campo regolarmente anche Mauro Lustrinelli, dopo la decisione del tribunale della Swiss Football League di accogliere il ricorso dei granata. Il tecnico Martin Andermatt ha spiegato che il Bellinzona va a Ginevra comunque per fare la partita e non per aspettare gli avversari. Per quanto riguarda la formazione, in dubbio Diana - uscito per infortunio sabato -, Diarra, e Andrea Conti.

Il cantante nelle vesti di pubblico ufficiale per il matrimonio di Stef Burns

Lezioni d’amore nell’“omelia” di Vasco Rossi “Caro Stef e cara Maddalena, io vi conosco. Tu sei il mio chitarrista, conosci le melodie della vita e sei un ragazzo sensibile. Maddy, invece, è entrata con il suo cuore nelle mie canzoni. Ci siamo piaciuti e conosciuti con il tempo. Avete dimostrato che l’amore non è un compromesso, l’amore è… amore”. Con questo discorso Vasco Rossi, nelle vesti straordinarie di pubblico ufficiale, ha unito in matrimonio Maddalena Corvaglia, che sarà mamma in autunno, e il chitarrista Stef Burns. Il racconto e l’album fotografico delle nozze rock dell’ex velina di “Striscia” appaiono sul numero di “Chi” in edicola giovedì.

La commessa insulta il ministro francese Una commessa di un negozio di Nancy, in Francia, dice di essere stata licenziata dopo un diverbio con Nadine Morano, ministro responsabile per la formazione professionale del presidente Nicolas Sarkozy. È quanto si legge oggi sulla stampa francese. L'incidente, risale allo scorso 9 aprile. La commessa avrebbe urlato: “C'è Nadine Morano nel negozio, se qualcuno vuole andare a spaccarle la faccia...”.

Il regista Matsumoto celebrato al Film Festival Il 64mo festival di Locarno (3-13 agosto) celebrerà il regista giapponese Hitoshi Matsumoto, proiettando in prima internazionale il suo nuovo film Scabbard Samurai nella platea all'aperto da 8mila posti di Piazza Grande. Per l'occasione saranno presentate le altre due pellicole di questo cineasta celebre in patria come comico televisivo e passato alla regia nel 2007: Big Man Japan (2007), grande successo al botteghino giapponese e Symbol (2009) proposto a numerosi festival internazionali tra cui Toronto.

http://www.valais.ch/it/

Numero del 31 maggio 2011  

Il Caffè quotidiano

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you