Page 1

Edizione quotidiana online in formato PDF DIREZIONE, REDAZIONE E IMPAGINAZIONE Centro Editoriale Rezzonico Editore DIRETTORE RESPONSABILE Lillo Alaimo PER LA PUBBLICITÀ Maurizio Jolli Tel. 091 756 24 00 – mjolli@rezzonico.ch FONTE NEWS Svizzera/estero Agenzia telegrafica svizzera (Ats) TIRATURA: 10.000 email

LE NOTIZIE DI DOMANI

Per ricevere GRATIS questo giornale, lascia il tuo email su WWW.CAFFE.CH METEO TICINO

QUOTIDIANO n° 49 – Anno 1 MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

DELLE 16.30 GIOVEDÌ

VENERDÌ

Sabato 7

Domenica 8

15°/ 22°

15°/ 22°

Quando vedi questo simbolo

NORD DELLE ALPI Sabato 7

13° / 19° Domenica 8

13° / 21°

clicca sull’indirizzo per collegarti al sito, al video, alla registrazione

Ti-Press

6 giugno 2008

La Suva ridurrà i premi del 6% nel 2009 I risultati da record dell’assicurazione frutteranno 300 milioni alle aziende La Suva ha realizzato nel 2007 il miglior risultato dei suoi 90 anni di storia. Nel 2009 quindi i premi saranno nuovamente ridotti, ha annunciato stamane l’Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni (Suva) in una conferenza stampa a Lucerna. È già stato calcolato che, con una media dei premi ridotta del sei per cento, le aziende risparmieranno il prossimo anno trecento milioni. Nel settore degli infortuni profes-

sionali, infatti, i premi scenderanno in media del 6 %, mentre per gli infortuni non professionali dell'8%. A lungo termine però non si escludono aumenti, se il Parlamento non interverrà per correggere le disposizioni che penalizzano la Suva rispetto agli altri assicuratori, affermano i responsabili. Lo scorso anno le entrate hanno raggiunto 7,021 miliardi di franchi e gli oneri 6,666 miliardi di franchi, l'esercizio 2007 si chiude

quindi con un utile di 355 milioni di franchi, il 23 % in più rispetto al 2006. L’Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni ha anche comunicato, sempre questa mattina, che dal prossimo 1° gennaio vi sarà un cambio al vertice. Willi Morger, responsabile del Dipartimento prestazioni assicurative e riabilitazione, andrà in pensione e il consiglio d’amministrazione propone al Consiglio federale di nominare Felix Weber

Blitz anticamorra con 50 arresti e 150 milioni di euro sequestrati La Polizia di Napoli sta eseguendo, da questa mattina, un mega blitz anticamorra che ha già registrato 49 arresti e il sequestro di beni per oltre 150 milioni di euro. L’operazione, nell'ambito di un’indagine nominata “operazione Alleanza Nolana”, è tutta contro una presunta associazione camorristica, quella del clan Cava. Gli investigatori spiegano che le accuse riguardano, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere di stampo camorristico facente capo alla famiglia Cava di Quindici, di omicidio, estorsione, rapina, incendio, porto e de-

tenzione di armi, detenzione, acquisto e cessione di sostanze stupefacenti. Loperazione vede coinvolti la Squadra Mobile di Napoli, con la collaborazione della Questura di Avellino e del Commissariato di Nola. Tra i destinatari del provvedimento anche il capoclan Biagio Cava. I Cava sono protagonisti di una faida ventennale con il clan Graziano che ha portato anche a omicidi che hanno visto protagoniste le donne delle due fazioni. www.caffe.ch/lnk.php?link=332

come nuovo direttore. Weber, 42 anni, laureato in economia all’Università di San Gallo con la specializzazione in gestione del rischio e assicurazione, ha maturato un’esperienza professionale di 16 anni nel ramo assicurativo. Attualmente dirige l’unità aziendale Mercato e fa parte del comitato direttivo della Concordia Assicurazione. www.suva.ch

Superprocuratore a Berna per contrabbando nucleare Il Consiglio federale ha nominato oggi quale procuratore straordinario il neocastellano Pierre Cornu, chiamato ad indagare per violazione del segreto d'ufficio in relazione al presunto contrabbando di materiale nucleare tra la Svizzera e la Libia. La nomina di Cornu è il risultato di una denuncia inoltrata dal Dipartimento federale di giustizia e polizia. La consigliera federale Widmer-Schlumpf aveva annunciato lunedì al Nazionale di voler presentare denuncia con ignoti in merito alle notizie circa la distruzione, ordinata dal governo. di materiale sensibile trovato al domicilio dei fratelli Tinner, sospettati di aver contribuito alla sviluppo del programma nucleare libico. http://www.ne.ch/neat/site/jsp/rubrique/rubrique.jsp?DocId=1377

http://www.mediamarkt.ch/8.html?&L=2 http://www.mediamarkt.ch/8.html?&L=2


7 giugno 2008 – n° 49 MARTEDÌ

QUOTIDIANO

www.caffe.ch MERCOLEDÌ

Per la lotta alla droga Besso bussa al Palazzo

FATTI BELLINZONA

Per promuovere regioni 20 milioni da Berna

VENERDÌ

GIOVEDÌ

In arrivo 20 milioni di franchi per la promozione della politica regionale nell’arco dei prossimi 4 anni, grazie alla convenzione firmata tra Confederazione e Cantone Ticino. Nel contratto sono precisate le scelte strategiche e i campi di attività: la priorità andrà al settore delle energie rinnovabili, del legno, del cinema e del territorio. Obiettivo, l’incremento dello sviluppo cantonale.

FATTI GINEVRA

Linea ferroviaria in tilt nel canton Vaud Traffico ferroviario perturbato da oggi intorno alle 7 in Romandia per un guasto alla linea di contatto a Palézieux che ha ripercussioni sui collegamenti con Ginevra e Berna/Zurigo. Le Ffs hanno predisposto un percorso alternativo per i convogli internazionali, attraverso il Giura. Sulla tratta i treni procedono su un solo binario, provocando disagi sui convogli.

www.ti.ch

www.ffs.ch PALERMO

Drammatico frontale tra auto e camion

Ripescati cinque corpi nel Canale di Sicilia

Uno spettacolare incidente ha coinvolto un camion e un’auto che si sono scontrate frontalmente, ieri sera, strada cantonale a Castione. Secondo le informazioni della polizia cantonale il 31enne conducente dell'auto ha invaso la corsia opposta, ritrovandosi di fronte il camion guidato da un 33enne della zona. Ferito solo il 31enne. www.caffe.ch/lnk.php?link=331 BELLINZONA

Un nuovo chirurgo per il San Giovanni L’Ente ospedaliero cantonale ha nominato oggi un nuovo primario, è il chirurgo di André Emanuel Dutly, e inizierà la sua attività all’Ospedale regionale di Bellinzona e Valli entro la fine dell’anno. Dutly, 42 anni, ha studiato medicina a Zurigo, dove si è laureato. Dal 2007 è sostituto primario all’Inselspital a Berna. www.eoc.ch LUGANO

Principessa di Svezia in visita in Ticino Birgitta, altezza reale di Svezia e principessa di Hohenzollern-Sigmaringen con l’ambasciatore svedese accreditato a Berna e il console a Lugano Henry Peter sono stati ricevuti questa mattina a Palazzo Civico dal vicesindaco Erasmo Pelli e dal municipale Paolo Beltraminelli. GUARDA LA FOTO

www.caffe.ch/birgitta_lugano.jpg

Ti-Press

CASTIONE

Dalla strada al Palazzo. Il comitato “Besso pulita” ha consegnato al municipio di Lugano la petizione, quasi 8 mila firme, contro lo spaccio di droga nel quartiere. Un altro passo avanti nella battaglia dei cittadini di Besso, direttamente impegnati con ronde civiche per tenere lontani gli spacciatori dalle loro strade. Anziani, giovani e donne che il Caffè ha seguito durante il loro servizio di vigilanza con un reportage che sarà pubblicato domenica prossima. Nella petizione si chiede che vengono istituiti controlli di polizia e una task force contro lo spaccio che sia presente

24 ore su 24 su tutto il territorio della città. Per il comitato si dovrebbe anche realizzare un numero di celle sufficiente per la detenzione dei piccoli spacciatori, che spesso riescono ad evitare il carcere sfruttando le maglie della legge. Inoltre, si sollecitano maggiori controlli negli appartamenti che ospitano i richiedenti d’asilo, che spesso si rivelano delle vere e proprie basi d’appoggio per il traffico di stupefacenti. Grazie alle ronde dei cittadini, la situazione a Besso in queste ultime settimane è migliorata. http://www.bessopulita.ch

www.dvdperposta.ch Inchiesta sull’evoluzione dei prezzi in 10 anni

DOMENICA SU SETTIMANALE DELLA DOMENICA

Sale il costo della vita e i ticinesi si indebitano L’inflazione al 2,9 per cento – il tasso più alto degli ultimi 15 anni -, il petrolio alle stelle, l’assicurazione malattia eternamente in cresciuta, i prezzi dei cereali impazziti, il latte che aumenterà in luglio, mentre si profila pure un incremento delle tasse. Alla fine di una settimana di cattive notizie per i consumatori, il Caffé ha stilato un primo bilancio della situazione confrontando il prezzo di una trentina di beni di consumo del 1998 con quello attuale. E da risultati che saranno presentanti domenica, emerge che nonostan-

te la diminuzione di alcuni beni, per i consumatori è sempre più difficile far quadrare il bilancio. Anzi, l’impressione – confermata da alcuni specialisti – è che i consumatori siano costretti ad indebitarsi. Come del resto sostiene pure una recente indagine dell’istituto Creditreform, il 2,72 per cento della popolazione elvetica è indebitato, mentre centomila dei 210 mila beneficiari di sussidi, hanno meno di 25 anni. www.caffe.ch

Sale a cinque il numero delle vittime dell’ultima tragedia del mare avvenuta nel Canale di Sicilia. Il pattugliatore Sirio della Marina Militare ha recuperato oggi i cadaveri di altri due immigrati, quasi certamente appartenenti alla stesso gruppo che ieri pomeriggio ha fatto naufragio al largo delle coste libiche. Sulla nave della Marina si trovano anche i 27 superstiti tratti in salvo dai marinai del motopeschereccio Ariete della flotta di Mazara del Vallo. KIEV

Incidente in centrale nucleare in Ucraina Un incidente in una centrale nucleare ucraina, sul confine polacco, è avvenuto la settimana scorsa senza nessuna conseguenza. Lo rendono noto solo oggi le autorita' di Kiev. Si è trattato della rottura di un tubo del reattore non a contatto con i materiali radioattivi. C’è stata una fuga, ma contenuta. www.iaea.org BRUXELLES

Arrestati quattro neo brigatisti in Belgio La procura federale belga ha confermato oggi che i quattro militanti di estrema sinistra arrestati ieri sono accusati di aver preso parte alle attività del gruppo italiano Partito comunista politico militare, una formazione scoperta nel febbraio 2007 durante le indagini sulle nuove Brigate Rosse.

w w w. m a n o r. ch www.manor.ch


7 giugno 2008 – n° 49 QUOTIDIANO

www.caffe.ch

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

VENERDÌ

GIOVEDÌ

NEL MONDO E IN SVIZZERA

ECONOMIA ZURIGO

La Zurich Financial taglia 900 impieghi

“Voglio due veri Udc in Consiglio federale”

www.zurich.com BERLINO

Calano produzione e ordini in Germania La Germania ha registrato ad aprile un calo della produzione industriale dello 0,8% rispetto al mese precedente, decisamente peggiore rispetto al rialzo dello 0,2% previsto dagli analisti. Lo rende noto il ministero dell'Economia, avvertendo che ci sarà un rallentamento nei prossimi mesi. I dati di oggi hanno anche mostrato un sorprendente calo dell'1,8% degli ordini. www.caffe.ch/lnk.php?link=333 LISBONA

Record di disoccupati in Portogallo Il numero dei disoccupati in Portogallo è aumentato del 65% fra il 2002 e il 2007, stando ai dati resi pubblici oggi dall'Ine, l'Istituto nazionale di statistiche di Lisbona. I senza lavoro nel paese sono passati in cinque anni da 270mila (5%) a 448mila (8%), ma l’Ine dice che la tendenza si sta invertendo.

“Solo con due veri consiglieri federali Udc si può ancora salvare la concordanza”. A sostenerlo, in un’intervista della ‘Basler Zeitung’, è il capogruppo Udc alle Camere Camper Baader. Un monito, il suo, che non è quindi indirizzato prioritariamente ad Eveline Widmer-Schlumpf (foto grande) e a Samuel Schmid (in piccolo), bensì agli altri partiti di governo e soprattutto a radicali e democristiani. Sostanzialmente Baader conferma che il suo partito candiderà un suo rappresentante per ogni posto vacante in Consiglio federale, anche se: “Fa effettivamente una certa differenza se a ritirarsi sarà il sociali-

sta Leuenberger, il radicale Couchepin o il quasi senza partito Schmid”. In ogni caso, aggiunge Baader, “sarà decisivo chi è il nostro partner borghese e chi no”. Insomma, fuor di metafora, il capogruppo Udc invita già sin d’ora i radicali di Fulvio Pelli a sostenere i candidati Udc che entro il 2011 saranno scelti per succedere a Schmid e, soprattutto, Eveline Widmer-Schlumpf. La non troppo velata minaccia di Baader è infatti quella di togliere ai radicali uno dei loro due seggi ed in particolare quello attualmente occupato da Pascal Couchepin. www.baz.ch

I cinque imputati a processo per l’11 settembre puntano al martirio

“Vogliamo solo essere giustiziati!” Il primo processo per la strage dell’11 settembre, già al primo giorno di udienze, registra auto-condanne degli imputati. Come Khalid Sheikh Mohammed, considerato il cervello degli attacchi contro le Torri Gemelle e il Pentagono, anche gli altri quattro imputati incarcerati a Guantanamo hanno chiesto di non essere difesi e di essere uccisi, per

trasformarsi in martiri. L’ultimo dei cinque giudicati presenti in apertura del processo militare, Mustafa Ahmed al-Hawsawi, accusato di essere il finanziere di al Qaida, ha fatto la sua richiesta prima della sospensione della seduta. Arrestati tra il 2002 e il 2003, i presunti terroristi sono stati presi in consegna dalla Cia. www.caffe.ch/lnk.php?link=324

www.caffe.ch/lnk.php?link=334 MILANO

Titoli Alitalia sospesi a tempo indeterminato Le azioni Alitalia, i warrant, le obbligazioni convertibili e i derivati relativi rimarranno sospesi in Borsa a tempo indeterminato. Lo si apprende da fonti finanziarie. Consob e Borsa Italiana stanno aspettando una 'decisione politica chiara sulla vicenda a tutela degli azionisti”. www.consob.it

Norme più severe per la concorrenza

Ti-Press

La Zurich Financial Services intende ridurre i costi del 10% entro la fine dell'anno nell'ambito dell'assicurazione danni in Gran Bretagna, ciò che comporterà la soppressione di 700-900 impieghi. Le trattative con i sindacati si svolgeranno nei prossimi mesi. La decisione è stata presa a causa della pressione della concorrenza e delle difficili condizioni del mercato.

BERNA

SMI ZURIGO

– 1.77%

PARIGI

LONDRA

FRANCOFORTE

SpMib

Cac

Ftse

Dax

– 1.51%

– 0.82%

– 0.09%

– 0.61%

NEGLI USA

IN ORIENTE

Dow Jones

Nasdaq

Nikkei

Hang Seng

– 0.80%

– 0.98%

1.03%

0.90%

TOKYO

www.admin.ch COLOMBO

Trenta morti in due attentati in Sri Lanka Dopo l’attentato di stamattina, che ha fatto 22 morti, una seconda esplosione è avvenuta in Sri Lanka dove una bomba è esplosa in un autobus nei pressi della citta' di Kandy provocando sei vittime. Secondo il portavoce dell'esercito Udaya Nanayakkara, dietro gli attentati c’è la mano dell’esercito di liberazione delle Tigri che si batte da decenni per l’autonomia tamil. www.caffe.ch/lnk.php?link=338 TEL AVIV

Un attacco all’Iran ipotizzato da Israele “Se l’Iran proseguirà nei propri progetti di sviluppo di armi nucleari, lo attaccheremo”. Lo afferma il vicepremier israeliano Shaul Mofaz in una intervista anticipata oggi “Le sanzioni contro l'Iran non sono efficaci”, ha aggiunto Mofaz, che in passato é stato anche capo di stato maggiore e ministro della difesa. www.caffe.ch/lnk.php?link=337 HARARE

LE BORSE ALLE 15.30

IN EUROPA MILANO

Il Consiglio federale ha avviato oggi la procedura per la modifica della legge federale contro la concorrenza sleale. La modifica, che crea le basi giuridiche per una cooperazione con le autorità estere, prevede diverse misure volte a rafforzare la protezione contro metodi commerciali disonesti. La procedura di consultazione durerà fino al 30 settembre prossimo.

CHIUSURA HONG KONG

CHIUSURA

La polizia arresta capo dell’opposizione La polizia dello Zimbabwe ha fermato il leader dell’opposizione Morgan Tsavangirai prima di un comizio in vista delle elezioni presidenziali. Secondo fonti del suo partito, sarebbe stato condotto da poliziotti armati in un commissariato. www.caffe.ch/lnk.php?link=336

http://www.migros.ch www.migros.ch


7 giugno 2008 – n° 49 QUOTIDIANO

MARTEDÌ

www.caffe.ch MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

LO SPORT

COSA FARE

Rafael Nadal avanti due “set” e Federer aspetta Gaël Monfils Tra Rafael Nadal e Novak Djokovic, questo pomeriggio sul centrale del Roland Garros a Parigi, c’è in palio ben più dell’accesso alla finale del secondo Grande Slam stagionale. Se il serbo si impone, infatti, “ruba” il secondo posto in classifica dietro Roger Federer al maiorchino. E se l’inizio di partita - con Rafa subito avanti due set a zero - lasciava presagire una sorta di cavalcata trionfale, nel terzo set Djokovic ha realizzato una clamorosa reazione d’orgoglio. I primi due set sono stati assolutamente dominati dal “mancino di Manacor”, che non ha concesso

VENERDÌ

all’avversario nemmeno le briciole. Complice un Djokovic con un servizio a singhiozzo, l’iberico si è trovato avanti per due frazioni a zero. Altra storia nella frazione conclusiva, dove il serbo ha tentato in tutti i modi di rimanere in partita malgrado i due break subiti in entrata che lo hanno mandato in svantaggio per 3-0. “Nole” ha recupera-

to fin sul 5-5 dando alla partita un volto decisamente molto diverso rispetto al monologo delle prime due frazioni della semifinale. Subito dopo il match tra Nadal e Djokovic, sul centrale parigino è sceso Roger Federer. Il numero uno al mondo è chiamato a superare il giovane talento francese Gaël Monfils, nuovo idolo del pubblico di casa, per raggiungere l’atto conclusivo dell’ultimo torneo del Grande Slam che ancora manca all’eccezionale collezione di grandi tornei vinti dal basilese. m.s. www.rolandgarros.com

Proietti rimane a Lugano

Schällibaum verso i granata

Il portiere del “neonato” Football Club Lugano sarà Giovani Proietti anche per la prossima stagione di Challenge League. Il 31enne ha infatti prolungato il contratto che lo lega ai bianconeri dal 2006/2007 per un’ulteriore stagione.

Secondo quanto anticipato dal sito TicinoNews, il nuovo allenatore del Bellinzona sarà Marco Schällibaum. La firma dovrebbe essere posta sul contratto già questa sera. Sarebbe quindi nominato il sostituto di Petkovic.

www.aclugano.ch

www.acbellinzona.ch

Pedrosa ancora in testa Nuovo allenatore per Lambiel Nella prima giornata di prove per il Gran Premio di Catalogna nel motomondiale, miglior tempo nella MotoGp per Dani Pedrosa, davanti a Capirossi, Rossi e Stoner. Nella 125, con Espergaro a guidare la classifica, riecco ai primi posti il rossocrociato Dominique Agerter, settimo. Dodicesimo in mattinata nella 250, invece, Thomas Lüthi. www.motogp.com

Il due volte campione del mondo del pattinaggio artistico, l’elvetico Stéphane Lambiel, ha deciso di separarsi sal suo allenatore Peter Gruetter, che lo accompagnava dal 1995. Lambiel si affiderà alle cure dell’Ucraino Viktor Petrenko, che lo seguirà negli Stati Uniti per la preparazione. Petrenko vanta un oro ai Giochi di Albertville del 1992.

questasera

LUGANO 20.45 CINESTAR

La mano de Dios secondo Kusturica Il più cult dei registi balcanici fa rivivere il mito del Pibe de oro con “Maradona by Kusturica”, docufiction dello stesso di Emir Kusturica su Diego Armando Maradona.

BRISSAGO 20.30 ISTITUTO LA MOTTA

La variazione di Bach sui tasti di Kasakov Il pianista bulgaro Hristo Kazakov si esibisce con il Concerto di piano “Goldbergvariationen” di Johann Sebastian Bach, composte nel 1741 per Johann Gottlieb Goldberg, maestro di cappella presso il conte von Brühl a Dresda.

MERIDE 20.30 SALA MULTIUSO

Le foto degli arredi tendono al sacro Giuliano Cattaneo, curatore della mostra "Meride. I segni del sacro" illustra la proiezione di fotografie degli arredi sacri della fotografa Nadia Bindella nella sala multiuso del Malcantone.

www.radiostudiostar.com DOVE VADO A CENA www.ristoranti.ch/ricerca/ricerca.jsp

www.stephanelambiel.ch

ALTA SOCIETÀ di Ezio Rocchi Balbi

La starlette Magda si sposa un principe

Unica tappa accessibile per il redivivo Wonder

Come nelle fiabe Magda Gomes, quella di Guida al campionato, e il principe Heinrich Hanau von Schaumburg si sposeranno in Austria. Nozze eleganti, ma sobrie e all’insegna della riservatezza. "Non sarà il matrimonio dell’anno, ma sarà solo il mio - racconta la starlette brasiliana svelando importanti dettagli - Indosserò un abito color champagne, senza pizzi né strascico, molto semplice, ma raffinato”. www.caffe.ch/lnk.php?link=330

Stevie Wonder, l'artista che ha ricevuto 25 Grammy e il prestigioso Lifetime Achievement Award, ha annunciato che sarà in tour in Europa per la prima volta in oltre dieci anni. Il tour partirà l’8 settembre dalla National Indoor Arena di Birmingham, e si concluderà il 28 settembre a Parigi. La tappa italiana sarà il 26 settembre al Datchforum di Assago alle porte di Milano. La star ha rivelato che a ottobre uscirà il nuovo album “Through the Eyes of Wonder”. www.caffe.ch/lnk.php?link=327

IL VIDEO DEL GIORNO

Matrix in versione animalista sfonda sul web per la gioia dei vegani

www.caffe.ch/lnk.php?link=329

La brutterella Betty alla seconda serie La seconda serie del fenomeno Ugly Betty torna in tv dal 2 luglio. Sarà Italia l’unica in grado di offrire il telefilm “cult” che racconta le avventure della “bruttina” Betty Suarez, assistente di una rivista di moda newyorchese, interpretata dall'attrice latino-americana America Ferrera. Tra le novità dei nuovi episodi, anche la partecipazione come guest star di Lindsay Lohan. Il telefilm nella scorsa stagione ha ha incollato davanti alla tv più di 3 milioni e mezzo di telespettatori. www.caffe.ch/lnk.php?link=328

www.coop.ch www.coop.ch

Caffè quotidiano numero 49  

Caffè quotidiano numero 49 del 6 giugno 2008