Page 1

Edizione quotidiana online in formato PDF DIREZIONE, REDAZIONE E IMPAGINAZIONE Centro Editoriale Rezzonico Editore DIRETTORE RESPONSABILE Lillo Alaimo PER LA PUBBLICITÀ Maurizio Jolli Tel. 091 756 24 00 – mjolli@rezzonico.ch FONTE NEWS Svizzera/estero Agenzia telegrafica svizzera (Ats) TIRATURA: 6.000 email

LE NOTIZIE DI DOMANI

Per ricevere GRATIS questo giornale, lascia il tuo email su WWW.CAFFE.CH METEO TICINO

QUOTIDIANO n° 18 – Anno 1 MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

DELLE 16.30 VENERDÌ

GIOVEDÌ

Venerdì 11

Sabato 12

8°/ 12°

8°/ 17°

Quando vedi questo simbolo

NORD DELLE ALPI Venerdì 11

6° / 12° Sabato 12

4° / 10°

clicca sull’indirizzo per collegarti al sito, al video, alla registrazione

Ti-Press

10 aprile 2008

L’Udc grigionese difende Widmer-Schlumpf I democentristi retici respingono l’esclusione della consigliera federale Nuova vittoria stamane per Eveline Widmer Schlumpf. A meno di 24 ore dall’ultimatum dei vertici del suo partito che le impongono di lasciare il consiglio federale, Eveline Widmer Schlumpf stamane ha riscosso il sostegno della sezione grigionese dell’Udc che si rifiuta di escluderla dal partito. “È fuori discussione!” Così – e all’unanimità - il Comitato direttivo dell’Udc grigionese, replica alla direzione del partito nazionale, ribadendo la propria

intenzione di non escludere la consigliera federale democentrista Eveline Widmer-Schlumpf dalla sezione. Ma non solo. Il presidente ad interim della sezione retica Ueli Bleiker, ha anche annunciato, che pure l’estromissione dell’Udc grigionese dal partito nazionale è fuori discussione. La domanda di espulsione di Widmer-Schlumpf presentata dai vertici nazionali del partito, sarà comunque discussa il 23 aprile nel corso dell’assemblea cantonale

dei delegati alla quale sarà presenta anche il ministro federale di giustizia e polizia. Ma da un punto di vista statutario, l’assemblea non potrà in ogni caso decidere la sua esclusione dal partito; l’organo competente è infatti il comitato direttivo, mentre l’assemblea è l’istanza di ricorso. Insomma, Eveline Widmer-Schlumpf è e resta un membro dell’Udc grigionese. Così come la sezione intende continuare a far parte dell’Udc nazionale. “Uscire dal partito –

ha detto Bleiker – sarebbe come inginocchiarsi e questo non lo facciamo”. Intanto domani, Alliance F, la federazione delle società femminili svizzere, ha indetto una manifestazione di solidarietà nei confronti della consigliere federale che, da parte sua, stilerà un bilancio dei suoi primi cento giorni in Consiglio federale. a.c. www.svp.ch www.admin.ch

Bebé argoviese finisce sotto il treno Parigi bandisce l’anoressia ma se la cava con un bernoccolo da riviste e sfilate di moda Miracolo argoviese ad una stazione ferroviaria. Una mamma ha visto il passeggino con il suo bebé volare in mezzo alle rotaie, mentre stava passando un treno. Il bambino viene però soccorso e raccolto da sotto il treno praticamente illeso, solo un bernoccolo in testa per lui, mentre la madre, sotto choc, ha dovuto essere assistita e affidata al sostegno psicologico. Tutto è accaduto alla stazione di Mohlin, nel canton Argovia, ieri mattina poco prima delle dieci, informa la polizia oggi. Una donna con il passeggino aspettava l’arrivo del treno sulla ban-

china di un binario. Proprio mentre il treno stava arrivando, ad una velocità – dice il portavoce delle polizia argoviese - di circa 30 km. all’ora, la donna si è girata per cercare qualcuno che la potesse aiutare a far salire in carrozza il passeggino. Lo spostamento d’aria del treno in arrivo ha risucchiato il bimbo verso i binari. Il bebé è finito in mezzo alle rotaie con il treno che gli è transitato sopra. La madre, terrorizzata dalla scena, ha però potuto riabbracciare il piccolo: per lui solo un piccolo trauma. www.ag.ch/kantonspolizei/de

Dopo Italia, Spagna e Gran Bretagna anche la capitale della moda, Parigi, bandisce le modelle anoressiche. I professionisti della moda, della pubblicità e dei media francesi si sono impegnati per iscritto, firmando una ‘Carta di impegno volontario sull’immagine del corpo e contro l’anoressia’, a non accettare la diffusione di immagini di modelle, in particolare di quelle più giovani, eccessivamente magre. La Carta, preparata sotto l’egida del ministero della sanità, è stata sottoscritta in particolare dall’Ufficio di controllo sulla pubblicità, dalla Federazione francese del prêt-à-porter femminile, dal sindacato delle agenzie di modelle e dall’Unione nazionale delle agenzie di modelle.

http://www.mediamarkt.ch/8.html?&L=2 http://www.mediamarkt.ch/8.html?&L=2


10 aprile 2008 – n° 18 MARTEDÌ

QUOTIDIANO

www.caffe.ch MERCOLEDÌ

VENERDÌ

GIOVEDÌ

“Sì al nuovo contratto, ma non per tutto il commercio”

FATTI BELLINZONA

Rodolfo Pantani vuole referendum su minareti

Sugli orari braccio di ferro tra Disti e sindacati

Il deputato leghista Rodolfo Pantani, membro della commissione della legislazione, intende presentare un rapporto “personale” ai colleghi parlamentari nel quale ipotizza un referendum contro la costruzione di minareti. La commissione della legislazione sta intanto preparando un rapporto di maggioranza sugli edifici di culto, il cui relatore sarà Graziano Pestoni.

FATTI ZURIGO

Finisce la serata con l’auto nel lago Un automoblista di 25 anni ha terminato ieri la serata a Zurigo finendo con la sua vettura nel lago. Invece di raggiungere un ristorante, dove l’aspettava un’amica, ha inforcato la rampa utilizzata per mettere in acqua le barche nel porto del quartiere di Wollishofen. L’uomo ha passato la serata con l’amica in un ristorante in prossimità del porto. All’uscita il giovane aveva chiesto all’amica di aspettarlo mentre andava a prendere l’auto.

www.ti.ch/legislativo/temi/commperm.asp

STATI UNITI

Nafta nei tombini e l’acqua va depurata

Violento tornado sorprende il Texas

Scongiurato in extremis il rischio di inquinamento dell’acqua stamane ad Agno, quando parecchia nafta (fuoriuscita da non si sa dove) si è riversata dalla strada nei tombini, rischiando appunto, di inquinare la falda. I pompieri di Lugano hanno dovuto pulire le canalizzazioni, mentre il responsabile del sinistro non è stato ancora rintracciato dalla polizia. www.pompierilugano.ch LOCARNO

Alla lotteria Fc Locarno giro di biglietti “falsi” Tra i biglietti del “Torneo Primavera”, venduti a nome della Sezione allievi del Locarno calcio, sono stati trovati dei ‘falsi’. Questi biglietti contraffatti, sono di colore bianco anziché verde, e riportano tutti lo stesso numero. A confezionare e vendere i “falsi” sarebbero stati dei giovani a caccia di facili guadagni. Il club ha reagito sul piano legale. BELLINZONA

I Verdi chiedono una svolta energetica Meno consumi energetici, investimenti nelle nuove tecnologie, promozione di una rete di piccole centrali rinnovabili di teleriscaldamento e niente gas carbone o nucleare per il futuro. Questo manifesto energetico proposto stamane dai Verdi per il Ticino. www.verditicino.ch

Ti-Press

AGNO

Lo spiraglio che s’era appena aperto e che ora rischia di richiudersi vedeva sindacati, commercianti e la direttrice del Dfe seduti intorno allo stesso tavolo per reimpostare nuove regole sugli orari di apertura, dopo un “vuoto legislativo” che dura da 40 anni. La Federcommercio, con un comunicato diffuso nel primo pomeriggio, conferma la volontà di assicurare al personale buone condizioni di lavoro, ma “si oppone con forza all’obbligo generale del contratto collettivo di lavoro”. Negli scorsi giorni Laura Sadis ha incontrato le parti sociali per avviare il dialogo per la ricerca di nuove regole sugli orari di apertura

dei negozi , nell’ambito delle condizioni fissate dalla Legge federale sul lavoro, ma Ocst, Sic Ticino e Sit intenderebbero ridiscutere l’intero accordo. Inaccettabile per Federcommercio, che ritiene un contratto di obbligatorietà generale “non necessario, e che non potrebbe tenere conto della variegata realtà del commercio ticinese che basa la sua forza su numerosi piccoli negozi e manca dei necessari presupposti giuridici”. Nel comunicato l’associazione conferma “la disponibilità a continuare l’esperienza del Ccl per il personale”.

Un inatteso e potentissimo tornado ha sorpreso il Texas questa mattina alle prime ore dell’alba. Ha sollevato tetti delle case e automobili, il Servizio metorologico nazionale Usa è in stato di allerta. Il tornado viaggia a 100 km/ora e sono stati organizzati gruppi di paramedici per fronteggiare l’emergenza a San Angelo.

IL COMUNICATO

Muoiono asfissiati in un camion frigo

www.caffe.ch/fc_ccl.pdf

www.atre.ch DOMENICA SU

SETTIMANALE DELLA DOMENICA

Elezioni comunali 2008, le alternative nelle città

Tre nuovi sindaci ma… in lista d’attesa Flavia Marone a Bellinzona, Giovanna Masoni a Lugano e Diego Erba a Locarno. Potrebbero essere loro i nuovi sindaci se Brenno Martignoni non ce la dovesse fare, se Giorgio Giudici non si fosse candidato di nuovo alla poltronissima di Piazza Riforma, e se Carla Speziali non fosse la donna forte del Plr locarnese. Fantapolitica? Affatto. È, invece, lo scenario di alternative possibili esplorato dal Caffè con una lunga inchiesta che sarà pubblicata domenica prossima. Marone potrebbe impersonare quella voglia di

normalità a cui aspira Bellinzona dopo una legislatura per il municipio assai travagliata. Masoni, che si è molto profilata col mega cantiere del Palace, per grinta e determinazione potrebbe garantire la successione a Giudici alla guida della Grande Lugano, se riuscisse ad elevare il suo indice di gradimento tra i liberali radicali. Infine, su Erba si concentrano le aspettative di quote di Plr e Ppd locarnese. www.lugano.ch www.locarno.ch www.bellinzona.ch

www.caffe.ch/lnk.php?link=102 BIRMANIA

Volevano emigrare clandestinamente in Thailandia, ma per 54 birmani dei cento stipati a bordo di un camion frigorifero (lungo 6 metri e largo 2,2) usato per il pesce congelato, il sogno si è infranto contro una morte per asfissia. I cadaveri di 54 birmani sono stati rinvenuti dalla polizia di Ranong sul confine tra i due paesi. FIRENZE

Tredicenne si getta dalla finestra di scuola Prima di gettarsi nel vuoto ha lasciato una letterina sul suo banco, poi si è buttata da una finestra della scuola. Una ragazzina cinese di 13 anni ha tentato il suicidio, questa mattina, buttandosi dalla finestra di una scuola media a Scandicci vicino a Firenze. La giovane, tuttora in gravissime condizioni, è stata trasportata all’ospedale Meyer del capoluogo toscano.

w w w. m a n o r. ch www.manor.ch


10 aprile 2008 – n° 18 QUOTIDIANO

www.caffe.ch

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

VENERDÌ

GIOVEDÌ

NEL MONDO E IN SVIZZERA

ECONOMIA/POLITICA BERNA

La “bionda” Eichhof passa in mani olandesi

BRUXELLES

Consuntivi 2007 ok Italia assolta dall’Ue ma recessione possibile Il produttore elvetico di birra vende a Heineken per il vino adulterato La commissione Ue di Bruxelles, ricordando che “non è emerso che il vino sia sospetto stato commercializzato in paesi terzi” ha di fatto “assolto” l’Italia per il vino adulterato che si sospettava a rischio per la salute. I prodotti chimici denunciati dalla rivista italiana l’Espresso (acido cloridrico, solforico e fosforico) erano presenti per fini agricoli e non sono stati usati nei mosti e nei vini. www.caffe.ch/lnk.php?link=103

Solo il Ticino, tra tutti i cantoni, ha chiuso i conti a consuntivo del 2007 senza registrare eccedenze, anzi in rosso. Il presidente della Conferenza dei direttori cantonali delle finanze Christian Wanner ha giudicato i risultati molto positivi, anche se “una recessione è sempre possibile, e la crisi della banche si ripercuote anche sui cantoni”. Secondo Wanner, i buoni risultati sono dovuti a congiuntura favorevole, misure di risparmio e oro della Bns. BERNA

Gli svizzeri consumano meno elettricità Per la prima volta dal 1997 in Svizzera c’è un calo (dello 0,6% lo scorso anno) del consumo di energia. Grazie al clima mite nei primi mesi dello scorso anno, la domanda di corrente elettrica, nella prima metà del 2007, è calata del 3,7%. Poi il consumo è nuovamente salito. Oltre la metà dell’energia consumata proveniva dalle centrali idroelettriche. www.elettricita.ch BERNA

Per gli Euro 2008 si vola anche di notte Tra il 7 e il 30 giugno, in occasione degli Euro 2008, saranno permessi in via eccezionale voli notturni per squadre e spettatori. Niente deroghe per i vip. Lo ha deciso oggi il consiglio federale che ha definito pure la capienza massima (20 decolli a notte) per i singoli aeroporti in cui si disputeranno gli incontri. www.euro08.ch

La Svizzera ha perso la sua ultima birra. Otto anni dopo Feldschlösschen, anche Eichhof passa in mani straniere: il gigante olandese Heineken ha infatti presentato un’offerta di 290 milioni di franchi per l’acquisto del settore “bevande” del gruppo lucernese. Eichhof infatti, si occupa pure colorimetria controllando il pacchetto azionario di Datacolor, mentre il settore immobiliare, del valore di circa 100 milioni di franchi, sarà venduto. Da parte sua Heineken sembra intenzionata a proseguire la produzione di birra a Lucerna dove lavorano 450 persone. “L’operazione rafforzerà la nostra posizione sul mercato elvetico - ha spiegato

Didier Debrosse, presidente regionale di Heineken Europa -. Siamo coscienti del patrimonio svizzero di Eichhof: il marchio avrà un ruolo importante nel nostro futuro portafoglio”. Eichhof, in passato, si era vantata di essere l’ultimo produttore svizzero indipendente, ma ora - a sedici anni dallo scoglimento del cartello della birra - anche la società fondata nel 1834 da Johann Baptist Guggenbühler è costretta ad ammainare la bandiera. Il gigante olandese ha indicato che lancerà un’offerta pubblica di acquisto il 7 maggio. La transazione, per andare in porto, dovrà essere approvata dagli azionisti di Eichhof. www.eichhof.ch

Nuovo primato dell’oro nero che supera ancora i 112 dollari

Euro e petrolio a caccia di record Ormai senza freni il petrolio sfonda la nuova “soglia psicologica” dei 110 dollari al barile, dopo aver frantumato quella di cento che sembrava irraggiungibile poco tempo fa. Anche il Brent, il greggio di riferimento europeo, ha registrato oggi un nuovo record al mercato di Londra toccando i 109,98 dollari al barile. Quasi in fotocopia rispetto al primato di ieri le quo-

tazioni dell’oro nero al mercato di New York dove, nelle contrattazioni elettroniche, i valori viaggiano sui massimi storici a 112,20 dollari al barile dopo aver toccato ieri il picco di 112,21 dollari. Anche l’euro è volato registrando un nuovo record, attestandosi al cambio di 1,5913 dollari. La Banca centrale europea ha deciso oggi di lasciare i tassi d’interesse al 4%.

SMI ZURIGO

SARNEN

La riforma fiscale a Obwaldo è fruttuosa La strategia fiscale di Obvaldo inizia a dare risultati: secondo un rapporto, gli introiti generati dalle imposte incassate dalle persone giuridiche sono saliti in un anno del 58,65%, quelli delle persone fisiche del 6,26%. In crescita, da 1.503 a 1.823, anche il numero delle società di capitale.

– 1.76%

PARIGI

LONDRA

FRANCOFORTE

SpMib

Cac

Ftse

Dax

– 1.35%

– 1.53%

– 1.10%

– 1.20%

NEGLI USA

IN ORIENTE

Dow Jones

Nasdaq

Nikkei

Hang Seng

0.01%

0.27%

– 1.27%

0.84%

TOKYO

Monarchia himalayana verso la democrazia Si sono aperti questa mattina alle 7 locali (le 3.15 in Svizzera) i seggi in Nepal per le prime elezioni libere dal 1999. E ci sono già i primi morti. 18 milioni di cittadini alle urne per scegliere i membri dell'Assemblea costituente che dovrebbe trasformare l'antico regno himalayano in una repubblica. La situazione a Kathmandu è tranquilla, mentre in provincia secondo UsaToday ci sarebbero una decina di morti. AOSTA

Monte Bianco bloccato protestano gli allevatori Il collegamento internazionale dall'Italia alla Francia, tramite il traforo del Monte Bianco, è stato bloccato questa mattina anche sul versante italiano a seguito della protesta dei commercianti di bestiame in Francia. La Presidenza della Regione autonoma Valle d'Aosta ha attivato il Piano di emergenza viabilità principale. LONDRA

LE BORSE ALLE 16.00

IN EUROPA MILANO

NEPAL

CHIUSURA HONG KONG

CHIUSURA

Caffè con escrementi 100 franchi a tazzina Un raro tipo di caffè, ottenuto anche con i chicchi raccolti negli escrementi di una specie di gatto selvatico asiatico, che di caffè si nutre, è stato messo in vendita da un grande magazzino londinese a un prezzo che si aggira attorno alle 50 sterline (100 franchi) alla tazza. www.caffe.ch/lnk.php?link=104

www.coop.ch www.coop.ch


10 aprile 2008 – n° 18 QUOTIDIANO

MARTEDÌ

www.caffe.ch MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

LO SPORT

COSA FARE

Sono scattati i playoff della Nhl Male Gerber e i suoi Ottawa È scattata nella notte la corsa alla Stanley Cup, lo storico trofeo che premia la squadra vincitrice del campionato nordamericano di hockey. Ad aprire i playoff 2008 sono state quattro sfide. E non sono mancate le sorprese. Scoppola, ad esempio, per gli Ottawa Senators dell’elvetico Martin Gerber, che sono stati nettamente battuti (4-0) da Pittsburgh. I Penguins sono certamente rilanciati dopo il rientro in squadra del fenomeno Sidney Crosby, proprio nella fase decisiva della stagione. Nessun punto per “The Kid” in gara-1, ma a battere i Senators ci hanno comunque pensato Evgeni

VENERDÌ

Malkin (un gol e due assist) e compagni. Sconfitti all’overtime, invece i Minnesota Wild con Petteri Nummelin in gran forma (un assist), che sono stati superati da un’intuizione del “sempiterno” Joe Sakic, che all’11’11” del primo supplementare ha regalato il primo punto a Colorado nella serie, dopo che Ryan Smith

aveva fallito un rigore a 2 minuti e mezzo dal sessantesimo. Tra le “grandi deluse” della prima serata di playoff, due delle favorite per il titolo: San José, battuta per 3-2 da Calgary (doppietta per Stephen Yelle) e New Jersey, messa sotto abbastanza facilmente per 4-1 dai New York Rangers con Scott Gomez in grande spolvero e autore di 3 assist decisivi. Questa notte scende in pista Montréal, che affronta Boston in gara-1. In pista ci sarà certamente Mark Streit in cerca di nuove soddisfazioni. Anaheim (Jonas Hiller probabilmente in panchina) affronta Dallas. m.s. www.caffe.ch/lnk.php?link=98

Ludo Magnin si riprende

Al via le figurine di Euro 08

Il nazionale elvetico in forza allo Stoccarda (Bundesliga), Ludovic Magnin ha ripreso gli allenamenti dopo due settimane d’assenza a causa dell’infortunio alla caviglia rimediato nella partita contro il Rostock.

È partita a mezzanotte alla stazione ferroviaria di Berna la vendita dell’album e delle figurine Panini per i campionati Europei di calcio del 2008. Da oggi le immagini e il raccoglitore sono disponibili in chioschi ed edicole.

www.vfb.de/

it.euro2008.uefa.com/index.html

Svizzere per il bronzo! Tolte le medaglie alle staffette Usa Ai mondiali femminili di hockey in corso di svolgimento ad Harbin (Cina), la nazionale elvetica ha colto una sensazionale qualificazione per la finale che vale la medaglia di bronzo. Le rossocrociate (doppietta di Marty) hanno superato per 2-1 la Russia, dopo aver battuto anche la Svezia (4-3). Staccato anche il biglietto che vale i Giochi di Vancouver 2010. www.iihf.com

Il Comitato olimpico internazionale ha reso noto di aver squalificato le due staffette femminili americane che, ai Giochi Olimpici di Sydney nel 2000, vinsero la medaglia d'oro nella 4x400 e il bronzo nella 4x100 a causa della presenza nei due quartetti di Marion Jones, che lo scorso anno ammise di aver assunto sostanze dopanti e si trova attualmente in carcere negli Usa.

questasera

MENDRISIO 20.15 MIGNON & CIAK

Juno è il film rivelazione da Oscar Nel film sceneggiato dalla ex lap dancer Diablo Cody, Juno è un’adolescente decisamente precoce e incinta che cerca (e avrebbe trovato…) dei genitori ad hoc per il suo bambino, ma… www.amorebugieecalcetto.it

CAMPIONE 22.00 CASINÒ SALONE FESTE

Il Barbarossa cala sui tavoli verdi Concerto di musica italiana nello show di Luca Barbarossa preceduto, alle 20, da una cena di gala. Meglio prenotare allo 091 640 11 11 per gustare “Storie Infinite”, il nuovo album del cantautore romano.

BELLINZONA 20.30 BIBLIOTECA CANTONALE

L’arte di cominciare da capo e dai monti Il filosofo e storico dell’arte Jean Soldini dibatte sul tema “L’arte di cominciare da capo” nell’ambito della mostra “Alberto Giacometti: una vita che riecheggia nelle montagne”.

DOVE VADO A CENA www.ristoranti.ch/ricerca/ricerca.jsp

www.olympics.org

ALTA SOCIETÀ di Ezio ROcchi Balbi

Il marito “bacchetta” Barbara D’Urso

Hugh compie 82 anni la sorpresa è Pam

“Comportati da 50enne!”. In estrema sintesi è la bacchettata che Michele Canfora ha riservato all’ex moglie Barbara D’Urso, paparazzata in atteggiamenti amorosi con Stefano Bettarini (ex di Simona Ventura). “Una donna della sua età, farsi beccare col sedere per aria in auto insieme al Betta...” ha sbottato l’ex marito che non ha digerito le performances della conduttrice televisiva. www.caffe.ch/lnk.php?link=99

Pamela Anderson, la mitica bagnina di Baiwatch, ha regalato un compleanno esplosivo al fondatore di Playboy Hugh Hefner. Per la festa dei suoi 82 anni Pam ha riservato una piccante ciliegina sulla torta del re delle conigliette. Appena Hugh è entrato nella sua lussuosa suite si è trovato davanti una Anderson completamente nuda, fatto salvo per un paio di scarpe dai vertiginosi tacchi a spillo, sui quali ha improvvisato una lap dance. www.caffe.ch/lnk.php?link=100

IL VIDEO DEL GIORNO

Successo strepitoso per il gatto di Simon: tre milioni di spettatori!

www.youtube.com/watch?v=4rb8aOzy9t4

Aria di intenso flirt tra Jen e Orlando Sguardi ammiccanti ai party vip tra lo spadaccino dei “Pirati dei Caraibi” e la star di Friends, ex signora Pitt. Jennifer Aniston recentemente aveva rivelato di non fare sesso da sei mesi e di essere alla ricerca dell’amore con la A maiuscola, ha intrecciato la sua rete di seduzione per catturare l’affascinante Orlando Bloom. Detto fatto. Un ospite ha raccontato al magazine Ok: “Sembravano due missili a ricerca di calore”. Subito in copertina! www.caffe.ch/lnk.php?link=101

www.migros.ch www.migros.ch

Caffè quotidiano numero 18  

Il Caffè quotidiano numero 18 del 10 aprile 2008

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you