Issuu on Google+

TRAUMFABRIK


Studio e Realizzazione dell’Immagine Coordinata dello Studio Traumfabrik


Indice

1. Introduzione

2. Descrizione soggetto ospitante 2.1 Tipologia struttura 2.2 Settore e attività 2.3 Competenze 2.4 Clienti

3. Descrizione attività svolte 3.1 Analisi preliminare dello studio 3.2 Definizione concetti chiave dell’identità 3.3 Definizione: font, colori 3.4 Il logo 3.5 Il sito 3.6 Le infografiche

4. Principali competenze acquisite 4.1 In campo teorico e in campo pratico

5. Principali risultati raggiunti 5.1 Da un’identità implicita ad una esplicita


Introduzione


Introduzione

TRAUMFABRIK è uno studio professionale che si occupa di architettura. Competenza, completezza professionale e apertura alla sperimentazione sono gli strumenti di cui Traumfabrik si avvale, spaziando in vari ambiti e fasi del progetto, affrontando programmi complessi e personalizzati, in funzione delle necessità del cliente. TRAUMFABRIK ha collaborato, negli anni, con numerosi marchi legati alla grande distribuzione. La collaborazione si è articolata in tutti gli aspetti del processo di investimento. Concept, rilievi, layout, verifica della fattibilità, pratiche edilizie, progetti esecutivi, computi e gestione del cantiere. Il dialogo con i clienti al fine del raggiungimento degli obiettivi comuni è costante.

Al momento del mio arrivo in studio, non era mai stata fatta una riflessione approfondita circa l’identità di questo e la sua comunicazione.

5


Descrizione soggetto ospitante


Tipologia Struttura

TRAUMFABRIK è uno studio professionale che si occupa di architettura. Lo studio associato è operativo dal 1998 e con il nome di Traumfabrik dal 2001. Il suo approccio propositivo e collaborativo ha consentito una crescita fluida e naturale della struttura, con una fidelizzazione da parte dei clienti che, a partire da iniziali consulenze puntuali, si sono gradualmente avvalsi della sua competenza in modo continuativo e in tutte le fasi del progetto. TRAUMFABRIK è una piattaforma in grado di attivare consulenze specialistiche e diversificate. La rete consolidata di consulenze specializzate di cui si avvale spazia in vari ambiti: analisi economica, strutture, impianti elettrici, meccanici, frigoriferi, illuminotecnica, scenografia e allestimenti, paesaggio, viabilità e grafica. Le esperienze di Traumfabrik spaziano dalla progettazione preliminare (concept e progettazione strategica) alla progettazione definitiva ed esecutiva (pratiche edilizie, progetto esecutivo, computo, Direzione Lavori, Dlgs 81/08, collaudi), fornendo al cliente soluzioni “chiavi in mano”. La struttura organizzativa di Traumfabrik è basata sul concetto di rete diffusa e utilizza la tecnologia per delocalizzare il lavoro, con la volontà di garantire l’operatività in tutt’Italia, in modo rapido ed efficiente. Questa riduzione delle spese fisse, in favore di investimenti sulla rete mobile, consente di meglio adattarsi alle esigenze di clienti che operano sul territorio nazionale e, non da ultimo, di consentire ai propri collaboratori di avere una notevole flessibilità sia nella gestione del lavoro sia della propria sfera personale, con la finalità di fidelizzare i propri collaboratori all’interno di un clima dinamico, amichevole, professionalmente stimolante e formativo.

7


Settore e Attività

TRAUMFABRIK è operativo nel campo dell’architettura legata alla grande distribuzione. Traumfabrik unisce attitudini di tipo artistico con competenze tecniche. La sensibilità artistica e la propensione alla qualità dell'opera, unite alle competenze dimanagement, rende Traumfabrik una struttura completa e armoniosa. Traumfabrik accompagna il cliente nelle diverse fasi del percorso di progettazione.

8


Competenze

Traumfabrik accompagna il cliente nelle diverse fasi del percorso di progettazione. STUDI PRELIMINARI - Assistenza al cliente nelle fasi di identificazione dell'oggetto edilizio e del sito - Analisi delle esigenze del cliente - Analisi economica - Layout e progettazione architettonica preliminare - Programma generale dei tempi di intervento VERIFICHE NORMATIVE - Verifiche normative (regolamenti edilizio territoriali, igienici, ambientali, paesaggistici, archeologici, idrogeologici, sismici) PROGETTAZIONE PRELIMINARE - Sviluppo del progetto - Identificazione del processo immobiliare e delle pratiche edilizie necessari alla realizzazione dell'opera - Individuazione e attivazione delle competenze necessarie alla costruzione del team di lavoro e coordinamento delle fasi di progettazione e costruzione - Verifica delle stime iniziali dei costi PROGETTAZIONE DEFINITIVA - Progetto architettonico definitivo - Pratiche edilizie - Definizione del programma lavori dettagliato - Controllo dei costi PROGETTAZIONE ESECUTIVA - Progetto architettonico esecutivo - Analisi dettagliata dei costi e delle quantitĂ  - Sviluppo degli elaborati per la gara d'appalto (disegni esecutivi, computo metrico estimativo, Piano sicurezza Cantiere, Contratti) - Coordinamento con progettisti/consulenti specializzati 9


Competenze

REALIZZAZIONE - Direzione Lavori e coordinamento - Coordinamento Sicurezza Dlgs 81/08 - Verifica e controllo dei tempi del cantiere con i programmi iniziali - Verifica e controllo dei costi - Verifica SAL e Certificati di pagamento - Collaudi - Consegna dell'oggetto edilizio al Cliente (verifica delle autorizzazioni, degli as-built, dei manuali d'uso e manutenzione) - Verifica finale dei budget

10


Clienti

Principali clienti di Traumfabrik: CVZ Italia srl SSC Srl – Carrefour GS Supermercati Dìperdì srl Promocentro s.r.l. Altri clienti di Traumfabrik: Demeter Italia Srl Banca Intesa – Polo immobiliare AMDL s.r.l. Poste italiane s.p.a.

11


Descrizione AttivitĂ  Svolte


Analisi preliminare dello studio

Studio Traum Fabrik

Chi siamo oggi?

Chi vorremmo essere domani?

IDENTITĂ€ Ancora da definire in modo preciso Fare questo prima di

13


Analisi preliminare dello studio

Identità

Indicatori materiali

• Nome • Logo • Elementi di design • Altro Vengono definiti quando si ha il significato

Significato

Traum + Fabrik = Fabbrica dei sogni • Legame con Traumfabrik di Filippo Scozzari, Giampietro Huber e Dadi Mariotti? • Legame tra struttura studio con le open house che si rifacevano a lle factories di Andy Warhol? • Quale significato si vuole dare al nome in sé e allo studio?

14


Analisi preliminare dello studio

PASSO 1 Specificare bene il significato di Traum Fabrik Studio Associato

Chi siamo?

PASSO 2 Definire RDB = Relevant Differentiated Benefit Cioè ciò che deve spiegare perché si deve scegliere il vostro studio piuttosto che un altro

PASSO 3 Vision Definire cosa volete essere • Chiara • Riguardare il futuro • Essere ricordabile • Riferirsi ad ispirazioni realistiche Bill Gates (1980) – " Un personal computer su ogni scrivania, e ogni computer con un software Microsoft installato "

15


Analisi preliminare dello studio

PASSO 4 Mission Il come si intende procedere, è la dichiarazione di intenti, lo scopo ultimo. Deve rispondere a 3 domande: • Chi siamo? • Cosa vogliamo fare? • Perché lo facciamo? Walt Disney " Rendere felici le persone " McDonald's "Far leva sulle capacità, i punti di forza e le risorse uniche della nostra diversità per essere il migliore fast food del mondo "

PASSO 5 Valori dello studio • Cultura • Modo di essere • Lo stile • Etica • Idea del lavoro • Tono di voce

Altro USP: Unique Selling Proposition Definizione di quella caratteristica che rende lo studio unico rispetto agli altri

16


Analisi preliminare dello studio

Strengths

Fonti interne Controllabili

PUNTI DI FORZA

Aspetti dello studio da valorizzare

OPPORTUNITÀ Fonti esterne Non controllabili

Condizioni esterne che sono utili per valorizzare lo studio Opportunities

Weaknesses

DEBOLEZZE

Punti deboli di cui essere consapevoli

MINACCE

Ciò che potrebbe recare danno allo studio

Threats

* L’analisi SWOT serve per pianificare e valutare: viene utilizzata quando si deve raggiungere un obiettivo.

17


Analisi preliminare dello studio

Cosa si intende con positioning? Occupare nella testa dei clienti un posto di livello superiore rispetto ai concorrenti Quindi deve essere chiaro: • Cosa fate? • Per chi? • Qual è il migliore vantaggio che procurate al cliente? • Provate quello che promettete. A cosa è attribuito questo vantaggio? • Il vostro cliente come può rendersi conto di questo vantaggio? Rispetto ovviamente la concorrenza

RIASSUMENDO

“ Scegli questo studio perché è l’unico che...”

18


Analisi preliminare dello studio

“Traumfabrik = Fabbrica dei sogni” Il concetto di “Traumfabrik = Fabbrica dei sogni” è un significato che non deve essere espresso in modo letterale ed esplicito, ma deve emergere in modo latente e “in filigrana”, da un lato esprimendo unconcetto di affidabilità sull’obiettivo, dall’altro di piacevolezza (sperimentata in primis da parte dei clienti, a cui verrà garantita una consulenza continuativa che consentirà loro di concretizzare idee creative tramite strumenti tecnici, in modo efficiente, tempestivo, diffuso sul territorio, all’interno di un processo che garantisce controllo sui tempi, sulla qualità e sui costi; in secondo luogo da parte dei collaboratori stessi, tramite una personalizzazione del proprio modo di lavorare, all’interno di una struttura che valorizza l’individuo. “La fabbrica dei sogni”, appunto). PASSO 1 (chi siamo?): Uno studio professionale che si occupa di architettura applicata alla grande distribuzione PASSO 2 – RDB: relevant differentiated benefit: Controllo del processo creativo tramite competenze tecniche specializzate che permettono di garantire qualità, tempistiche e costi prefissati, con l’elaborazione di progetti “chiavi in mano”. PASSO 3 – VISION: “Un cantiere in ogni città, in ogni cantiere Traumfabrik” PASSO 4 – MISSION - Chi siamo? Cosa vogliamo fare? Perché lo facciamo?: “Siamo uno studi professionale; vogliamo generare qualità; ci piace lavorare bene e con passione” PASSO 5 – VALORI DELLO STUDIO Cultura: specifica, ma con capacità di correlazione trasversale tra ambiti diversi. Modo di essere: umiltà, intelligenza, alto livello di problem solving, creatività Stile: “le acque chete sfondano i ponti” Etica e idea del lavoro: un individuo felice è colui che riesce a realizzare in modo creativo un’ identità culturale, un’identità affettiva ed una professionale; il lavoro deve consentire il nutrimento di queste tre sfere, per la piena valorizzazione degli individui che ne prendono parte. Un individuo felice produce lavoro di qualità. Tono di voce: pacato, sicuro e sereno

19


Analisi preliminare dello studio

ANALISI SWAT PUNTI DI FORZA Rapidità, alto livello di problem solving, competenza, fidelizzazione DEBOLEZZE Scarsa capacità di marketing OPPORTUNITÀ Sfruttare e combinare le capacità tecniche con attitudini artistiche MINACCE rischi derivanti dall’avere un cliente unico

RIASSUMENDO

“ Scegli questo studio perché è l’unico che non ti abbandonerà mai di fronte ad un problema.”

20


Definizione concetti chiave identità

Identità

Rete

Piattaforma

Spazio in cui ognuno è libero di portare la sua esperienza Luogo in cui non vi è una gerarchia, ognuno fornisce stesso livello di prestazione Richiamo alle open house che si rifacevano alle Factories di Andy Warhol

Richiamo Traumfabrik rimanere nascosto

21


Definizione concetti chiave identità

“Avere più spazi creativi, senza perdere la tecnica”

“Il nostro obiettivo è seguire tutto il processo, partecipando anche alla parte più creativa”

Artista industriale

“ Unire aspetti tecnici con quelli creativi in modo armonioso”

22


Definizione concetti chiave identità

APPARENTE CONTRASTO

Affidabilità

vs

Piacevolezza

Strumenti tecnici

vs

Idee creative

Piattaforma

vs

Valorizzazione individuo

TROVARE ELEMENTI DI UNIONE

Affidabilità

Piacevolezza

Strumenti tecnici

Idee creative

Piattaforma

Valorizzazione individuo

23


Definizione Font e colori

Font - Logo e titoli Titillium 1wt ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Titillium 250 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Titillium 400 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Titillium 600 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Titillium 800 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Titillium 999 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890

24


Definizione Font e colori

Font - Testi Garamond MT Regular ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdef ghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Garamond MT Italic ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdef ghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Garamond MT Bold ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdef ghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890 Garamond MT Bold Italic ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdef ghijklmnopqrstuvwxyz 1234567890

25


Definizione Font e colori

Colori BIANCO: #FFFFFF

NERO: #000000

GIALLO: #FFF200

26


Il logo

Traumfabrik

Traumfabrik 27


Il logo

28


Il sito

29


Il sito

30


Il sito

31


Il sito

32


1998

BFP

1999

BFP

2000

BFP

2001

Traumfabrik

2002

Traumfabrik

2003

Traumfabrik

2005

Traumfabrik

2006

Traumfabrik

SVILUPPO TRAUMFABRIK

2004

Traumfabrik

2007

Traumfabrik

2008

Traumfabrik

2009

Traumfabrik

2010

Traumfabrik

2011

Traumfabrik

Le infografiche

33


Le infografiche NUMERO CANTIERI 2010/2011 PER IMPORTI 100 K€

28

500 K€

20

1000 K€ 1500 K€ 2000 K€ 2500 K€ 3000 K€

9

3 2 2

35 IMPORTO LAVORI

MOBILITÀ

PV

VA

MI

BS

CO CR BG

TO

NO

VC VB AL

GE

SV

RM

FR

SA BN NA

AO

BO

AN

AOSTA

MS PI

RC

ANCONA

CA

PA

PALERMO

REGGIO CALABRIA

PROVINCE

SS

REGIONI

VERCELLI DOMODOSSOLA TORTONA ARONA BORGOMANERO MONCALIERI GIAVENO CHIVASSO TORINO

COMO CREMONA ALBINO BRESCIA OSPITALETTO GIUSSANO PADERNO MILANO GALLARATE VARESE GAVIRATE SARONNO SANNAZZARO DE BURGONDI BELGIOIOSO PAVIA CASSOLNOVO GARLASCO VARZI VIGEVANO

DISTANZE

PIETRA LIGURE ALBENGA CHIAVARI RECCO GENOVA

FROSINONE CERVETERI ALBANO ROMA

SALERNO BENEVENTO NAPOLI

BAZZANO BOLOGNA

MASSA PISA

SASSARI CAGLIARI

CITTÀ

1 KM 10 KM 20 KM 30 KM 40 KM 50 KM 100 KM 150 KM 200 KM 300 KM 400 KM 500 KM 600 KM 700 KM 800 KM 900 KM 1000 KM

1100KM

NUMERO CANTIERI IN OGNI REGIONE Lombardia (49 cantieri)

Toscana (4 cantieri)

Piemonte (22 cantieri)

Sardegna (3 cantieri)

Liguria (16 cantieri)

Valle d’Aosta (1 cantiere)

Lazio (19 cantieri)

Marche (1 cantiere)

Campania (11 cantieri)

Calabria (1 cantiere)

Emilia Romagna (4 cantieri)

Sicilia (1 cantiere)

34


Le infografiche

35


Le infografiche

36


Principali Competenze Acquisite


In campo teorico e in Campo pratico

Campo teorico - Ho capito che lavorando ci si interfaccia con una realtà vera, non un caso studio come può avvenire in università. - Proprio per questo si devono elaborare soluzioni concrete, che devono però comunque nascere da un’analisi preliminare del soggetto che si sta prendendo in considerazione. - Bisogna sapere capire prima del cliente le necessità di cui ha bisogno per sapergliele poi comunicare in modo appropriato

Campo pratico - Questo tirocinio è stato una sfida dal momento che mi ha permesso di testare su campo un tipo di design a me nuovo: il Web Design - Miglioramento conoscenze: Html, CSS, jQuery

38


Principali Risultati Raggiunti


Da un’identità implicita ad una esplicita

L’identità Tutti possediamo un’identità, tuttavia, molto spesso, la parte più difficile è prenderne coscienza e comunicarla. Questo è quello che ho trovato arrivando in Traumfabrik: uno studio che all’inizio aveva, o pensava di avere, chiaro chi fosse. Tuttavia messo davanti alla necessità di esplicare in maniera chiara ciò ha trovato non poche difficoltà. Il percorso di tirocinio ha però permesso di far emergere i punti di forza e anche le sue debolezze, elementi che devono essere ritenuti importanti quanto se non di più degli stessi elementi positivi. Dopo lunghe riflessioni siamo riusciti a far parlare questo studio, a rendere esplicita quell’identità fino a quel momento nascosta.

40


TRAUMFABRIK


Relazione Tiricinio Traumfabrik