Page 1

il bianco e il verde www.ilbiancoeilverde.it

LUGLIO 2012


edito un anno

grazie a

Con il numero di Luglio si chiude questa prima stagione passa lo sport e Livorno. Ci faceva piacere chiudere quest’anno dedicando ampio livornese. Un plauso quindi a tutti i protagonisti, vincitori e vinti, c dati battaglia nello specchio d’acqua davanti alla terrazza M Non ci dimentichiamo, ovviamente, di tutti gli altri sport che c che ritroviamo in questo numero a partire da pagina (‌) Per concludere non possono mancare i ringraziamenti a tutte noi rendendo possibile tutto questo, ai nostri sponsor che han dal principio e grazie a tutti voi che ogni mese ritagliate una p nostro magazine. A tutti voi auguriamo una buona estate !

Ci ritroveremo a settembre con altre appassionanti storie di Sp Diego Russo

04


oriale di sport,

a tutti

ata insieme tra immagini, approfondimenti e storie riguardanti

spazio alle gare remiere, emblema della tradizione sportiva che dopo una stagione di fatiche e duro allenamento si sono Mascagni nella 75° edizione del Palio Marinaro. (pag.08) ci hanno accompagnato fedelmente per l’intera stagione e

e le societĂ sportive e tutti gli amici che hanno collaborato con nno creduto e sostenuto questo progetto con entusiasmo fin piccola parte del vostro tempo e la dedicate alla lettura del

port.

www.ilbiancoeilverde.it

05


CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici CENTRO DENTISTICO

servizi: Visite gratuite Sigillature bambini Igiene e sbiancamento Implantologia Protesi fissa Protesi mobile Riparazione Ortodonzia Bite posturali

PRODOTTI ANALLERGICI ALTAMENTE ESTETICI, FUNZIONALI PROPOSTE DI CONVENZIONE CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici

Centro Rambelli s.a.s. di Rambelli Fabrizio&C. Via Lamarmora, 2q - 57122 Livorno - Tel. 0586 893853 Cell. +39 329 6598457 - centrorambelli@gmail.com


Via Provinciale Pisana 613/bis - 57127 Livorno Telefono: 0586.401012

www.mercatinopiazzaaffari.it roberto.scrocco@fastwebnet.it


questo P08 P18 P26 P34 P42 SPECIALE

SURF

VOGA

SOFTball

08

NUOTO

baseball

In tutte le foto, Antonio Rinaldi, team Billabong Italia, Verticale Board-shop / Foto : Elisa Cerboneschi


VOLLEY

BASKET

ATLETICA

SCHERMA

o mese P48 P56 P68 P76 www.ilbiancoeilverde.it

09


SPEC

VO

best pi


CIALE

OGA

ictures

www.ilbiancoeilverde.it


Palio m 75째 ed

i vinc


marinaro dizione

citori www.ilbiancoeilverde.it


Palio m 75째 ed

12


marinaro dizione

foto:Nicola Celata www.ilbiancoeilverde.it


la risi


iatori foto: Marianna Guccini www.ilbiancoeilverde.it


cop baronti foto: Marco Brilli

16


ppa ini 2012

foto: Marianna Guccini

17

www.ilbiancoeilverde.it


In tutte le foto, Antonio Rinaldi, team Billabong Italia, Verticale Board-shop / Foto


SURF

o : Elisa Cerboneschi

www.ilbiancoeilverde.it


la psico - di Antonio Rinaldi Da tempo ho pensato e strutturato, come psicologo, un intervento psico-educativo in acqua, che grazie alla sensibilità e alla estrema disponibilità della società Officina dello sport, conduco nella piscina Camalich di Livorno, con bambini certificati per varie forme di disagio, prima tra tutte la sindrome dello spettro autistico.

tra le

L’acqua è sempre stata per la mia persona, un elemento estrema con gli altri; per questo motivo e per le molteplici peculiarità che peutico-riabilitativo”, oltre al classico lavoro in studio nel sostegno presentandomi il più delle volte, direttamente in costume e ciab riferimento.Tra pochi giorni con la partnership di Billabong partirà dell’attività invernale, dalla piscina al mare, in collaborazione con

20


ologia

e onde

amente importante, sia per lo sport sia per la crescita e la relazione e rendono l’ambiente acqua unico come “setting” di lavoro “terao psicologico, continuo a operare con i bambini e le loro famiglie batte a bordo vasca, come compagno di gioco e fidata figura di à il progetto estivo denominato “Surf-camp “,come proseguimento n la struttura dell’Ovo team ai Tre Ponti di Livorno.

21

www.ilbiancoeilverde.it


la psico

Attraverso una particolare attenzione all’ascolto del proprio co vedremo grazie a lezioni di surf sulla spiaggia e in acqua, i nostri ed il surf, due grandi passioni complementari nella mia vita, ha divenire l’uno strumento dell’altro.

tra le

Grazie ai miei sponsor Billabong e Verticale,trasmettendo il mi promozionali ho potuto constatare quanto con l’approccio a per quanto riguarda la fisicità, ma soprattutto la propria intim di noi tende a celare per schermarsi da ciò che potrebbe sc l’ingegnere, lo psicologo, lo studente, il padre o il ragazzino, so energia e libero da schemi prefissati. Quale ambiente può esser tra individui se non per il personale modo di sentire la Natura e

22


ologia

orpo e alla percezione di questo in movimento, piccoli surfare le loro prime onde! La psicologia anno moltissimi punti di contatto, tanto da poter

e onde

io amore per il surf nell’insegnamento in numerosi eventi estivi al mare l’individuo metta in discussione il proprio “io”, non solo mità, le emozioni, gli stati d’animo che nel quotidiano ognuno calfire la propria fragile corazza sociale. In acqua non si è più olo surfisti, immersi in un unico grande fluido abbraccio, ricco di r più idoneo per un’integrazione, in mare non esistono differenze surfare un’onda.

www.ilbiancoeilverde.it


la psico

Parlan one di gia e l’ ostaco griglia rendon educa

Indossa elastic tavola to di u all’attiv

tra le

Come è stato per tutto il percorso di quest’anno per l’intervento ps educativo in acqua, così per il progetto “surf-camp” sarò affianc da Elisa Servello, laureanda in Scienze dell’infanzia presso l’ate fiorentino.Preferisco non aggiunger altro e rimandarvi per questo a soconto di ciò che accadrà tra le onde con i nostri piccoli e dei risu che questo progetto porterà con sè sia dal punto di vista profession sia umano.


ologia

ndo del mare e del surf per i nostri piccoli, ho ricercato una situazii libertà strutturata, così come il contesto piscina, anche la spiag’attività del surf infatti saranno caratterizzate da nessun apparente olo alla creatività e alla voglia di esplorare, ma contenute in una di procedure di acquisizioni di competenze sociali e tecniche che no l’approccio a questo sport assolutamente dal carattere psicoativo.

are la muta, allacciare il proprio “leash” alla caviglia (laccetto co che permette di non perder mai la tavola), incerare la propria a, tutte competenze atte a favorire lo sviluppo ed il consolidamenun’autonomia del bambino, saranno di contorno e preparazione vità stessa.

e onde

sicocato eneo al reultati nale

www.ilbiancoeilverde.it


NUOTO


NUO

Turrini & B volano alle

- di Andrea Masini

Livorno, 2

L’ufficialità è arrivata nella tarda serata di venerdì, tramite un comunicato apparso sul sito della Federazione Italiana Nuoto: Federico Turrini e Chiara Boggiatto volano alle Olimpiadi di Londra, mentre Martina De Memme sarà costretta a rinunciarvi in seguito alla decisione di portare solo 4 staffettiste (4X200 SL) e di non iscrivere nessuna atleta nella gara degli 800 Stile Libero. Un verdetto in agrodolce, dunque, per la NUOTO LIVORNO, che comunque è riuscita a spedire all’Acquatics Center di atleti di valore internazionale al termine di un quadriennio ricco di successi e soddisfazioni, a cominciare dal doppio bronzo conquistato proprio dal tandem labronico a cinque cerchi agli Europei di Eindhoven nel 2010 (vasca corta). Il riscatto – A distanza di quattro anni esatti, digerita la squalifica che gli impedì di partecipare a Pechino 2008, Federico si è preso di rabbia il pass olimpico, coronando il sogno sportivo che fino ad oggi era rimasto chiuso nel cassetto. In occasione degli Europei di Debrecen

28

(Ungheria carte in r vedrà la p Phelps, ta


OTO

Boggiato

Olimpiadi

25 Giugno

Federico Turrini

Chiara Boggiato

a) e del Trofeo “Sette Colliâ€?, inoltre, ha dimostrato di avere le regola per stupire anche nel bel mezzo di un contesto che partecipazione dei mostri sacri del nuoto mondiale (Locthe e anto per citare due nomi‌).

www.ilbiancoeilverde.it

29


NUO

Campionato Ita

5 chilometri a

- di Andrea Masini

Livorno, 0

Se la 5 chilometri a cronometro facesse parte del regolamento iridato sarebbe anche campione del mondo, oltre che europeo (Balaton predilige, il caiamano labronico, una distanza che lo ha visto trionf al Lido Pagliarella di Castellabbate (provincia di Salerno) in occa Italiano Assoluto, valido come banco di selezione per l’Europeo di P dal 12 al 16 settembre. Dopo l’ottava posizione raccolta nella 10 km, infatti, l’atleta tesserato e la Marina Militare si è preso di rabbia il gradino più alto del podio, di europeo in carica (Eilat 2011), Simone Ercoli, di oltre 14 secondi e Circolo Canottieri Aniene, Gianlorenzo Parmigiani. “Dinnanzi a tali prestazioni c’è ben poco da dire – ha commentato ra NL, Stefano Franceschi – Luca si è reso protagonista di una gara a nuotando i due giri previsti dal percorso in maniera davvero imp segnali incoraggianti in vista dalla rassegna piombinese, soprattut Ercoli e Parmigiani, ovvero coloro che la passata stagione ad Eilat av vinto e impressionato”.

Seguono le prime cinque posizioni della classifica maschile (16 Luca Ferretti (Marina Militare/Nuoto Livorno) 57’14”80; 2. Simo Napoli) 57’28”90; 3. Gianlorenzo Parmigiani (C.C. Aniene) 58’0 (Esercito/Pesato Nuoto) 58’20”10; 5. Matteo Furlan (Plain Te Coppa Co.Me.N. –

30


OTO

aliano Assoluto

a cronometro

02 Luglio

o, oggi forse Luca Ferretti n 2010). E’ la gara che fare pure sabato scorso asione del Campionato Piombino che si svolgerà

o per il NUOTO LIVORNO istanziando il campione e di ben 50 l’azzurro del

aggiante il tecnico della ai limiti della perfezione, peccabile e regalando tto data la presenza di vevano rispettivamente

atleti alla partenza): 1. one Ercoli (Fiamme Oro 04”50; 4. Simone Ruffini eam Veneto) 58’21”20.

Podio 5km a cronometro - Luca Ferretti

www.ilbiancoeilverde.it

31


NUO

Campionato Esord - di Andrea Masini

Livorno, 0

Si è concluso nel segno di Filippo Dal Maso e di Angelo Emanue scorso weekend alla piscina comunale di Empoli: i due promette quanto di buono prodotto nell’arco della stagione, dominando Un tris di titoli condito a dovere da una lunga serie di medagli composto dai tecnici Spoleti, Giannetti, Distante e Quaglierini e orme dei vari Turrini, De Memme e Boggiatto. E a proposito di ran offerte da Adele Bicicchi nei 100 e 200 Rana.

32

esordienti


OTO

o Regionale dienti

03 Luglio

ele Morelli il Campionato Regionale Esordienti A che si è svolto lo enti nuotatori targati NUOTO LIVORNO, infatti, hanno confermato o rispettivamente i 200 e 400 Stile Libero e i 200 Rana. ie e piazzamenti, a conferma del gran lavoro svolto dallo staff e dalla tenacia di un gruppo che sogna un giorno di seguire le niste, un plauso particolare lo meritano pure le ottime prestazioni

Barbara Maoggi

E’ notizia di queste ultime ore, inoltre, la convocazione di Dal Maso nella Rappresentativa Toscana che tra sabato e domenica si esibirà nel consueto appuntamento a carattere nazionale di Rovereto. Maoggi agli Euro Junior di Fondo – L’atleta di origine fiorentina, ma cresciuta nel vivaio NL, sarà in collegiale a Roma dall’8 all’11 luglio, in attesa di spiccare il volo alla volta di Kocael.

www.ilbiancoeilverde.it

33


baseball


www.ilbiancoeilverde.it


base

Blue Angels: ob

46

- di Andrea Comparini

Il team livornese condivide oggi, il primo posto della classifica de avversaria del girone. Di fatto gli amaranto hanno vinto tutte le menticabile partita, giocata in maniera egregia e corretta da e di 9 a 9. Alcuni infortuni subiti dai nostri giocatori comprometton di 10 a 9. “L’obiettivo Serie B non è compromesso” ci racconta il manage do il Lucca nella giornata successiva, per 26 a 5 con manifesta spareggio tra noi e la Fiorentina per determinare chi accederà


eball

obiettivo serie B

elcampi nato di serie C con la Fiorentina Baseball, unica degna e partite, perdendo l’imbattibilità proprio con i viola, in un’indientrambe le squadre che arrivano al nono inning sul punteggio no il finale della partita che si chiude con una sconfitta di misura,

er La Rosa Riccardo “la squadra ha subito reagito, sconfiggena al settimo inning. Ora non ci resta che aspettare la partita di à di diritto a Settembre, ai play off per il salto di categoria.”

www.ilbiancoeilverde.it

37


base

38

Blue Angels un buon te

- di Andrea Comp

Cala il sipario sul c zurra degli angeli a posizionarsi in u tando solo tre sco L’ultima partita ha guerrita di Grosse Continuano gli al alternano la form imminenti tornei , che le varie forma gnalare le convo team Toscana e del team della Na

La dirigenza ricord si tutti i giorni dalle


eball

s Under 12: erzo posto

parini

campionato toscano 2012 categoria Ragazzi, e la squadra azè riuscita un onorevole terzo posto, con un bilancio piÚ che positivo cononfitte. a visto questi giovani atleti livornesi imporsi sulla formazione ageto, che fino ad allora non aveva conosciuto la parola sconfitta. llenamenti presso il campo di Coteto in Via Campania, dove si mazione Ragazzi e quella del Minibaseball, in vista anche degli , come quello internazionale di Parma, e della Coppa Toscana azioni giovanili andranno ad affrontare prossimamente. Da seocazioni di Lucchesi Kevin e Volpi Riccardo per le selezioni del di Repetti Flavio, Porcina Riccardo e Galli Gabriele per quelle azionale Italia Centro.

da che la segreteria rimane a disposizione per chiarimenti sui core 18,00 alle 20,00 oppure chiamando al numero 0586/071581.

www.ilbiancoeilverde.it

39


base NOZIONI DI BASEB

LEZIO

Come già abbiamo scritto nella precedente lezione, scopo de quello di conquistare, in successione, la prima, la seconda e la per poi tornare al punto di partenza (casa base) completando basi e assegnando così un punto alla squadra di appartenenza te, scopo della squadra in difesa è quello di evitare che gli avv zino sulle basi, quindi cercare di eliminarli. Ci sono molti modi di giocatore in attacco: prendendo al volo la palla da lui battuta la base prima del suo arrivo, toccando il giocatore con la palla oppure per strike-out. In quest’ultimo caso la fase di gioco princ ge a “casa-base” tra lanciatore e battitore: battitore. Il lanciatore lancia la pallina verso il ricevitore, fra di essi vi è il b cerca di colpire la pallina, se essa passa nella “zona dello strike” zona virtuale sopra il piatto di “casa-base” e ad una altezza tra l e le ascelle del battitore.

40


eball GIOCO DEL EBALL

ONE 3

el battitore è a terza base o il giro delle a. Ovviamenversari avaneliminare un a, toccando a nel guanto cipale si svol-

battitore che ”, cioè in una le ginocchia

www.ilbiancoeilverde.it

41


SOFTball


www.ilbiancoeilverde.it


SOFT SERIE B:

- di Andrea Comparini

54

la corraz


Tball

zzata Tuscofarm - di Andrea Comparini

Si chiude il campionato di Softball Serie B Tosco Emiliano, con la Tuscofarm Liburnia dominatrice assoluta del girone. Un team femminile unito, caparbio, agguerrito diretto in maniera impeccabile dal tecnico cubano Hidalgo Josè che non ha mai perso una partita su venti disputate. L’obiettivo della dirigenza del Softball Club Liburnia era quello di arrivare ai play-off per un posto in A2, e questo obiettivo è stato centrato. Il caldo di questi giorni non ferma le atlete, che imperterrite, continuano ad allenarsi in campo con grande sacrificio consapevoli della meta da raggiungere. Intanto il primo di settembre è prevista la prima giornata di qualificazione dei Play off, una sfida al meglio delle tre, che avrà luogo sul diamante casalingo di via Campania, contra la Sanremese Softball. Poi a seguire, altri incontri di qualificazione che determineranno le due squadre che approderanno in A2 nel 2013.

www.ilbiancoeilverde.it

44


SOFT

UNDER 21: le spera

45

- di Andrea

Le ragazze la manage hanno sem pionato Tos soddisfatta che sicuram io utile dov soddisfazion to Banchell di Bollate, c finali in U.S.A


Tball

anze del domani

a Comparini

della squadra Under 21 del Tuscofarm Liburnia capitanate daler Blasi Francesca, nonostante l’inesperienze di alcune atlete, mpre dato filo da torcere alle squadre più blasonate del camscano, come Arezzo e Sestese. La dirigenza del Club Liburnia è a del livello tecnico delle giovani atlete sino ad ora raggiunto, mente è destinato a crescere. Un ricco vivaio di atlete, serbatove attingere le atlete per la squadra maggiore. Intanto grande ne in casa Liburnia per la partecipazione di due atlete amaranli Alessia e Mazzantini Francesca al torneo internazionale EMEA convocate nel team Toscano. Chi vince potrà accedere alle A.

www.ilbiancoeilverde.it

46


SCHERMA


www.ilbiancoeilverde.it


SCHE

L’ACCADEMIA D

saluta i suoi atleti all’Astr - di Marco Vannini

Si è tenuto all’Astragalo di Castiglioncello accompagnato da una gustosa cena nella splendida cornice del locale affacciato sulla Baia del Quercetano, il tradizionale saluto ai soci del Direttivo e dello Staff dell’Accademia della Scherma Livorno, che si sono congedati per la sospensione dell’attività nei mesi estivi. Si è trattato per la società presieduta da Jennyfer Cerrai (divenuta mamma il mese scorso del piccolo Gregorio, ndr) di una stagione assai proficua, sia dal punto di vista gestionale, sia dal punto di vista agonistico. “Posso serenamente affermare - spiega la Presidentessa - che con il Direttivo abbiamo timonato in modo soddisfacente questa bella ed impegnativa realtà. Grazie alla sensibilità dimostrata dal Comune di Livorno alle nostre esigenze, siamo partiti - ha proseguito Cerrai - con l’ottenimento dei locali del Pala Livorno, dove abbiamo potuto impostare un ottimo lavoro.

L’impegno profuso dai tecnici verso gli atleti ha spinto Olga Rac Durante l’anno agonistico poi siamo giunti al conseguimento d Maschile in C e B2 e alle vittorie individuali in Coppa Italia, n Assoluto rispettivamente grazie ad Alessandro Paroli, Tommaso da un grande staff di cui fanno parte i Maestri Caludio Del Ma insieme agli atleti citati un esempio di grandi persone di cui mi o

50


ERMA

DELLA SCHERMA

ragalo di Castiglioncello

chele Calissi a sceglierci come realtà in cui trovare nuovi stimoli. delle promozioni delle squadre di Spada Femminile e di Fioretto nel Campionato Europeo under 23 e nel Campionato Italiano Lari ed Edoardo Luperi, tre campioni allenati quotidianamente acchia, Massimo Paganucci e Dario Finetti, che rappresentano onora e mi responsabilizza il fatto di esserne il Presidente.�

www.ilbiancoeilverde.it

51


SCHE

LUPERI chiede con l’ORO a squ - di Marco Vannini S.Pietroburgo e L’Avana sono stati i due ultimi impegni di Coppa del Mondo Assoluta sostenuti dal giovanissimo campione italiano Edoardo Luperi (nella foto Bizzi a destra, insieme a Lari). Luperi ha ottenuto in entrambe le gare il 15esimo posto nella prova individuale, sfiorando a Cuba l’accesso alla finale dopo essere stato eliminato dal cinese Li per 14-15. L’occasione di mettersi in luce però, c’è stata nella gara a squadre, dove data l’assenza di Cassarà e Baldini è già proiettati a Londra e il CT Cerioni ha chiamato a esordire con la maglia da titolare il diciottenne allievo del M° M. Vannini, che alla fine della prova ha ottenuto il successo insieme ai compagni Avola, Aspromonte e Foconi. Assente a S. Pietroburgo ma presente a L’Avana l ’altro allievo del M° Vannini, Tommaso Lari che, nella gara caraibica, ha occupato la posizione immediatamente alle spalle di Luperi. Per Tommaso si è trattato della migliore prova stagionale in Coppa del Mondo.

52


ERMA

e la CdM 2012 uadre a l’AVANA

- foto: Bizzi

www.ilbiancoeilverde.it

53


- Graphic Design [logo e marchio / immagine coordinata / flyers e depliants / pagine pubblicitarie / manifesti e locandine / cataloghi aziendali]

- Food Design [servizi di consulenza alle aziende / linea grafica e packaging dei prodotti] - Product e Interior Design www.187passi.com - info@187passi.com clarissa.mattei@187passi.com - marta.pampana@187passi.com

coordinati grafici per matrimoni lovoglio187passi.blogspot.com lovoglio.187passi@gmail.com

LoVoglio è anche su Facebook


Via Maggi, 12 - lato P.za Cavour - 57125 Livorno / Tel. 0586.898038

www.erbastella.it

erbastella@fastwebnet.it

www.ilbiancoeilverde.it


VOLLEY


www.ilbiancoeilverde.it


VOL dlf - di Sara Mancini

livo Eccole d

La squadra del DLF Lviorno Volley anche quest’anno ha ben onati nazionali di Rimini dal 14 al 17 Giugno 2012 categoria Ma squadra si è classificata terza quindi sull’ultimo gradino del podi un buon torneo. Il primo giorno di gare ,il 15 giugno, la squadra tare ben 3 partite dimostrandosi però contratta e come ci dice a senza riuscire a sviluppare il solito gioco fluido e volto all’attacco scese in campo tutte le atlete che facevano parte della spediz La sera del primo giorno il coach Davide Felici e il vice coach cercano di smuovere le loro giocatrici con parole volte a far li sciogliere i muscoli. 

58


LLEY

orno volley di ritorno!

figurato ai campiaster Femminile. La io , ma disputando a ha dovuto affronanche mister Felici, o, nonostante siano zione riminese. h Giancarlo Fecchi iberare la mente e

www.ilbiancoeilverde.it

59


VOL dlf

livo

La mattina del secondo giorno di gare la squadra riesce a qualificar te e sopratutto non ai livelli delle nostre atlete... così ci pensa il Capit compagne “occhi da leoni”  ed eccole finalmente scendere in ca Gli occhi da leoni ci sono, le vene infuocate anche e infatti in camp la cui compagine anche atlete che hanno militato nel campionato delle dielleffine.... fino alla fine del primo set quando un calo di co parità fino poi alla ripresa delle Veneziane e alla sconfitta finale del

Nota dolente della partita anche l’infortunio della banda Beat che fortunatamente a posteriori possiamo dirsi in via di ripresa e la nuova stagione. Così il DLF Livorno esce sconfitto,ma a testa alta... dobbiamo all’esperienza e alla bravura del Venezia , ma anche alla bella nostre labroniche.

60


LLEY

orno volley

rsi per la semifinale, ma ancora il gioco espresso non è soddisfacentano... un incitamento prima della semifinale per ricercare nelle sue ampo quelle maglie rosa e nere degne della loro fama.... po sembra esserci una sola squadra... La Serenissima di Venezia, tra o di serie B1, non riesce a fermare in nessuno modo l’ottimo gioco oncentrazione e qualche errore di troppo riportano la situazione in DLF Livorno.

trice Disegni, e pronta per

dare merito a prova delle

www.ilbiancoeilverde.it

61


VOL dlf

livo

Il torneo del DLF sul campo finisce qui ,ma ciò che queste atlet con “quell’uovo sodo nello stomaco” è l’affetto delle atlete e sidui tifosi labronici che non hanno potuto seguire di persona la s che si sono fatti tanto sentire con il cuore : Lucarelli Alessia, Se giani, Mara Gentile, Francesca Ciufo, Enrica Pampana, Claris tanti altri.... E un’ altra bella prova di sport è data dalle amicizie torneo crea infatti la nostra squadra come tutti gli anni crea rap mellaggio e quest’anno è stata la volta della squadra di Asti e Dopo la sconfitta della semifinale altro momento davvero emo stata la dimostrazione di affetto che tutta la squadra ha dimost mister convincendolo a rimanere alla guida di questo gruppo a prossima stagione. Quindi auguriamo una buona estate a tutte le ragazze del DLF ley e le rivedremo sui campi a Settembre.

62


LLEY

orno volley ASSOCIAZIONE DOPOLAVORO FERROVIARIO

LIVORNO

te ricordano e dei loro assquadra ma erena Carpissa Mattei e e che questo pporti di geTorino. ozioanante è trato verso il anche per la

F Livorno Vol-

www.ilbiancoeilverde.it

63


VOL torre

64

una lu estate

- di Giovanni Bosco

Luglio, tempo di vacanze per atleti ed allenatori.La palestra è trebbe pensare altrimenti: è un forno in cui è difficile entrare, fi tività. Gli unici impavidi che hanno osato sono stati quei dirige assunti l’onere di ridipingere le linee dei campi. Per ogni cam per 81 metri, noi ne abbiamo tre, due da allenamento ed uno

E’ stato necessario prima nastrarle (un avoro da fare in ginocc gerle e, dopo che la vernice si è asciugata, togliere la nastra voluti alcuni giorni ed anche qualche litro di sudore ma il lavo nuto bene, speriamo che la vernice tenga! Per i dirigenti spo anche il tempo di organizzare la stagione successiva.

Avremo due squadre in più: alla serie D maschile, alla 1° e 2° minile, alle under 16 e 18 femminili, alle under 12 maschile e amatori, si aggiungeranno anche le under 14 maschile e femm dre da far allenare e giocare.


LLEY etta

unga calda

vuota nè si pofigurarsi fare atenti che si sono mpo ce ne sono o da gara.

chio), poi dipinatura. Ci sono oro sembra veortivi l’estate è

° divisione femfemminile, agli minile. 10 squa-

www.ilbiancoeilverde.it

65


VOL torre

FESTA DELL

66


LLEY etta

LE SCUOLE La palestra Michelangelo (mitico covo dei pirana) è ormai stretta, dovremo trovare spazi in altre palestra con un aggravio dei costi (le ore vanno pagate e servono altri palloni) ma anche con difficoltà logistiche. Ci sono poi ancora da definire altri aspetti tecnico-organizzativi per cui dovremo incontrarci con gli allenatori ma anche con altre Società e con le Istituzioni. Dobbiamo seguire anche le scadenze e gli altri aspetti burocratici in rapporto alla Federazione ai vari livelli: nazionale per affiliazione e tesseramenti vari, regionale per la serie D, provinciale per tutti gli altri campionati. Sarà una lunga estate calda...

www.ilbiancoeilverde.it

67


ATLETICA


ATLET ATLETICA

- di Bugo

Prestazioni di valore per gli junior e le promesse dell'At-

letica Livorno ai Campionati Italiani Giovanili di Misano Adritico, che si sono svolti a metà giugno. Ovviamente il risultato più eclatante è stata la vittoria di Filippo Girardi nella 10km di marcia in pista U23, che và a confermare quanto promesso la scorsa stagione e si prende un oro che inietta tanta fiducia in tutto il settore biancoverde. Confermano le aspettative anche i gemelli Dini che conquistano medaglie nei 5000m Juniores, Lorenzo è d'argento, mentre Samuele di bronzo, ma sopratutto staccano il biglietto per i Campionati del Mondo di Barcellona, in programma a metà luglio. A Barcellona per i Mondiali anche l'altro Joao Bussotti Neves Junior che oltreché conquistarsi la seconda importante Maglia Azzurra della stagione, oltretutto in un Campionato del Mondo (dimostrando di avere tanta grinta e tanta passione), vince due bronzi a Misano, sia nei 1500m, che negli 800m.

ATLET

70


TICA LIVORNO

TICA >>

foto: Giancarlo Colombo/FIDA

www.ilbiancoeilverde.it

71


ATLET ATLETICA

Bella sorpresa, questa volta dal settore salti: è infatti Ilaria Cariello ad de. Con una gara spettacolare, riaddrizzata con un bel personale spalle della “militare” Laura Strati, regala una bella soddisfazione a Belle le prestazioni anche di Alessia Guidi, 5° nei 10km di marcia Ju 21”88. Nel salto con l'asta 6° posto per Francesca Boccia, nel salto oltre il 10°, così come Elena Faroldi nel lancio del giavellotto.

Ad inizio luglio invece, piccola delegazione Livornese a Bressanon tolineare l'ottima prestazione di Luca Lemmi nei 300 siepi che, ritocc di 3” (9'13”32) si porta a casa un buon 7° posto all'esordio in un Cam lungo, pur non riuscendo ad accedere alla finale, si comporta ben staccando fuori battuta. Decimo posto per la staffetta composta “gemellati” appartenenti invece ad altre Società, ma legati storica no, da evidenziare l'ottimo 3° posto di Elisa Magni (ora Cus Parma) Silvia Salis e Elisa Palmieri. Nel salto in alto, tra le donne Daniela Ga Italiani con 1,71m, e tra gli uomini Andrea Lemmi (G.A. Fiamme Gia

ATLET

72


TICA LIVORNO

d aggiungere una medaglia preziosa al medagliere biancoverdi pochissimo sotto i 6 metri (5,91m) all'ultimo salto si piazza alle a sé stessa e al suo fido e valoroso allenatore Massimo Favoriti. uniores e di Marco Landi, che nei 200m Juniores è 6° in finale in o in lungo Giorgia Degl'Innocenti è 11°, mentre nel triplo non và

ne per i Campionati Italiani Assoluti. Da sotcando la sua miglior prestazione personale mpionato Assoluto. Anche Ilaria Cariello nel ne saltando vicino al suo record personale, da Lensi, Bianchini, Cariello e Repeti. Tra i amente ed emotivamente all'Atletica Livor) nel lancio del martello, dietro alle due big aleotti (G.S. Forestale) saluta i Campionati alle) non và oltre i 2,12m.

TICA www.ilbiancoeilverde.it

73


ITALG GREENBUILDING

sostenibilità

RESTAURO

ARCHITETTURA ecologico TETTI&PARETI

impermeabilizzazione


75 www.ilbiancoeilverde.it


BASKET


BAS

bieffe l al via la stagi - di Marco Andrerani

E’ iniziata con il mese di luglio la stagione agonistica 2012/2013 Basket Femminile Livorno. I progetti della società sono, come pre, quelli di far crescere tecnicamente ed umanamente i gru ragazze che gravitano all’interno della Bieffe. Confermato in t staff tenico (Michele Masi, coordinatore del settore e responsab settore minibasket, Andrera Referendario, Cinzia Pentuzzi, Luc lucci e per il settore minibasket Lavinia Perini e Noemi Scola) la si presenterà al via dei campionati  Under 15 U (nate 1998), Und (nate 1999), Under 13 (nate 2000), Esordienti (nate 2001) e  sarà sempre presente nel settore Mini Basket con il suo Centro, che prenderà bambine nate tra il 2001 ed il 2006. Per quanto riguarda la prima squadra, al momento la società s lutando, dopo la promozione sfiorata di un soffio lo scoro ann possibilità di allestire anche quest’anno una squadra che poss figurare in campionato. Si prospetta dunque una stagione “p che speriamo possa dare le soddisfazioni del 2011/2012.  

78


SKET

livorno ione 2012/13

3 per il e semuppi di toto lo bile del ca Bela Bieffe der 14 come e com-

sta vano,  la sa ben piena�,

www.ilbiancoeilverde.it

79


pallaca BAS don b Pallacanestro Don Bosco ha chiuso la sua stagione con giugno ... vi dĂ appuntamento a settembre!

80


anestro SKET bosco BASKET

la fine dei giochi pallacanestro don bosco - di Alberto Facchini Tutti i campionati giovanili della Pallacanestro Don Bosco Livorno, targata Nesti&Nelli, si sono conclusi. L’ Under 19 Eccellenza dopo essersi conquistata il diritto di partecipare alle Finali Nazionali di Udine è entrata nelle prime 12 squadre d’ Italia. Belle sono state le vittorie con Varese e Casale Monferrato, due vivai di squadre di Lega A1. L’ Under 17 Eccellenza ha visto invece infrangersi il sogno Finali Nazionali a Fidenza; all’ interzona infatti Marchini&Co. sono stati eliminati e non hanno ottenuto il pass per l’ evento più ambito. Benissimo ha fatto l’ Under 15 Regionale, i ragazzi di Castiglione infatti, dopo un cammino con una sola sconfitta, si sono classificati quarti in Toscana.

L’ Under 14 “elite” ha disputato un’ ottima seconda fase chiudendo al 2° posto in regione alle spalle della quotatissima Mens Sana Siena. Discorso diverso va fatto per l’ Under 13 che non ha subito nemmeno una sconfitta in campionato ma visti gli infortuni di Tofanelli e Pallai è uscita agli ottavi di finale regionali. La squadra desidera inoltre complimentarsi con Davide Bottinelli; l’ allenatore Under 13 e Under 17 Eccellenza guiderà la selezione regionale ‘99 a Bormio, un ottimo riconoscimento sia per lui che per la società.

Davide Bottinelli

Se ne avete voglia, potete rileggere l’articolo di giugno su

www.ilbiancoeilverde.it

81


RUGBY


RUG rugby l Rugby Livorno ha chiuso la sua stagione con giugno ... vi dĂ appuntamento a settembre!

84


GBY livorno RUGBY serieA

10,100,100 Livorno! Vogliamo riproporre in questa sezione dedicata alle notizie del RUGBY LIVORNO 1931 l’articolo di Francesco Costantino uscito su LA META (29/5/12) ringraziandolo per le parole espresse in favore di una scelta coraggiosa e onorevole.

- di Francesco Costantino Nell’anno che ha visto la fine degli Aironi e il titolo italiano tornare a Calvisano dopo tre stagioni di ricostruzione, arriva dal fondo della classifica di Serie A la lezione da prendere e riporre nei cassetti della memoria per farne tesoro. Già perché proprio quando i gialloneri conquistavano il terzo scudetto della loro storia e il Paese li celebrava, giustamente, come nuovi padroni del rugby italiano, qualcuno, lontano dai riflettori, era costretto a fare il bilancio di una stagione sportiva disastrosa. Tra i tanti aspetti che mi hanno infastidito in questo finale di stagione, forse proprio il tentativo di far passare il messaggio che Brescia è l’isola felice da prendere ad esempio, è quello che mi ha urtato maggiormente. No, ragazzi, non ci siamo. Non esiste prendere come modello un club importante che per problemi economici abbandona l’Eccellenza per ripartire dalla A2. L’esempio da seguire sono le società come Livorno e Grande Milano: club che di fronte alla crisi non si sono tirate indietro e, tagliando i budget e puntando sui giovani prodotti dei propri vivai, hanno accettato una stagione fatta di umiliazioni e sonore sconfitte “solo” per onorare il campo e la categoria che si sono guadagnate lottando su di esso. E allora, se mi permettete, questo mio piccolo e personalissimo spazio di modesta visibilità lo dedico a loro, perche è proprio a loro che dovrebbe andare l’ovazione del movimento italiano.

Se ne avete voglia, potete rileggere l’articolo di giugno su

www.ilbiancoeilverde.it

85


NOI CHE. la passione per lo spo ringraziamo i Stadio C. Montano via dei Pensieri 57128 Livorno - per iscrizioni ed informazioni Segreteria Campo Maneo Via Settembrini Mar-Gio-Ven 17.30 - 19.30 Telefono e Fax 0586/810257 SocietĂ Atletica Livorno Via dei Pensieri 24/A 57100 Livorno Tel e Fax 0586/811117 - email: atletica.livorno@libero.it Nuoto Livorno S.S.D. a R.L. viale di Antignano, 57128 Livorno telefono e fax: 0586/505365 cellulare: 345/3526550 www.nuotolivorno.net - segreteria@nuotolivorno.net BASKET FEMMINILE LIVORNO ASD Via Lambruschini,5 - 57127 Livorno Telefono 0586812379 * Fax 0586264327 web: www.basketfemminilelivorno.it mail: bflivorno@gmail.com

ASD WINDSURF LIVORNO - Via Spalato, 20 Livorno info David: 339 5256730 Dario: 338 9142827 www.winsurflivorno.it - info@windsurflivorno.it Blue Angels Baseball Livorno Via Campania, 12 - Zona Coteto - Livorno Telefono: 0586/071581 Per contatti: info@blueangelslivorno.com http://www.blueangelslivorno.it

il86 bianco e


... ort a portata di CLICK nostri partner ASSOCIAZIONE DOPOLAVORO FERROVIARIO

LIVORNO

SOCIETA’ DLF LIVORNO VOLLEY Viale Ippolito Nievo 32 57121 Livorno TEL 0586 402069 FAX 0586 410618 email dlflivorno@dlf.it Resposanbile Gruppo Volley: Mancini Sara mancinisara7@gmail.com

TORRETTA VOLLEY PORTO A.S.D. Sezione del Circolo Porto di Livorno- Via Piero Tacca 18 - 57123 LIVORNO - CAMPO di gara e allenamento- Via Dudley, 5 57121 Livorno (LI) - Scuole Medie Inferiori Michelangelo

PALLACANESTRO DON BOSCO Via Salvador Allende 57128 Livorno Tel 0586 858167 www.pallacanestrodonbosco.it ACCADEMIA della SCHERMA LIVORNO a.s.d. c/o Pala Livorno - Zona Porta a Terra Ingresso Cancello "H" Sede legale: Via A. Gramsci, 82 - 57125 Livorno mail: accademiaschermali@libero.it fax: 0586 854792 tel: 0586 854792 Liburnia Softball IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE SOFTBALL Indirizzo: VIA CAMPANIA, 12 , 57124 LIVORNO(LI) Tel.: 33872945806 - 0586/850364 Fax: 0586/850364 E-Mail: softball.liburnia@gmail.com http://www.liburniasoftball.it

e il verde87 www.ilbiancoeilverde.it


NOI CHE. la passione per lo spo

ringraziamo i n

187PASSI design lab

info@187passi.com / +39 347 1068870 / +39 328 3873511

il88 bianco e


... ort a portata di CLICK

nostri sponsor 0586

213168 - 0586 219227

CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici

e il verde89 www.ilbiancoeilverde.it


NOI CHE. la passione per lo spo Il Bianco e il Verde Contatti info@ilbiancoeilverde.it Coordinatori del progetto Claudio Mazzuoli Diego Russo

Editore Livorno Rugby Biancoverde Via dei Pensieri, 51/A Livorno Graphic Designer Clarissa Mattei Web Designer Gabriele Da Re

Area commerciale Claudio Mazzuoli Diego Russo

ilvi bianco e dĂ appuntame

90


... ort a portata di CLICK Hanno collaborato Marco Andreani Giovanni Bosco Bugo Andrea Comparini Sara Mancini Andrea Masini Piero Menicucci Antonio Rinaldi Armando Rivoltella Antonio Rinaldi Diego Russo Marco Vannini

Fotografia VOGA Marco Brilli Nicola Celata Marianna Guccini SURF Elisa Cerboneschi SCHERMA Foto Bizzi RUGBY Manfredi Adamo

e il verde ento a settembre www.ilbiancoeilverde.it

91


www.ilbiancoeilverde.it

LUGLIO 2012

Luglio 2012  

Luglio 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you