Page 1

il bianco e il verde www.ilbiancoeilverde.it

GIUGNO 2012


fa no

V a ler i a

rto

Silvia

P ie

i sa

ena

Aless i

o

Chia

Da

ra

To

nie

ro

Se r

L

Rob e

do

D ide

c ar

Mar

a tin

ria Ste

R ic

av

Il a

o s a mm

le Pa t r o

sc

a Lind ce

Lo

Fr a n

o

Ma

ert Alb

a

Ann a

s s im o

re n zo

Ba

G

Rosann

Paol a

nn i oi va

C r i st i n a

r ba

li s a

izia

Ma

rco

ra

Siamo tutti indispensabili Donaci il tuo 5 per Mille Codice Fiscale: 92079710494

Viale Alfieri 36 - 57124 Livorno - tel/fax 0586 223363 . cell 393 9960464 www.curepalliativelivorno.it - info@curepalliativelivorno.it

187PASSI design lab

ssociazione ure alliative LIVORNO ONLUS


Diventa Socio Quote a partire da 10 Euro

Donazioni: Intestate a: Associazione Cure Palliative Livorno Onlus mediante: - C/C Postale 51788479 UniCredit IBAN: IT15 C 02008 13906 000101 228659 Puoi donare anche su www.ilmiodono.it Dona il tuo 5xmille all’Associazione Cure Palliative Livorno Onlus CF: 92079710494

Sede dell’Associazione: Hospice Ospedaliero 1° Padiglione 2° Piano Viale Alfieri 36 - 57124 Livorno Segreteria: Lunedi - Mercoledì - Venerdì ore 9:00/12:30 Tel/Fax 0586 223363 cellulare 393 9960464

Contatti utili:

Assistenza Domiciliare Tel: 0586 223462 -per chiamate urgenti 24 ore su 24 -per consigli e spiegazioni

Hospice: 0586 223062

www.curepalliativelivorno.it info@curepalliativelivorno.it

www.ilbiancoeilverde.it


edito a giugno no

mezze misur

04

Per alcune società l’inizio dell’estate Che si sia vinto o perso, che gli obiettivi siano stati raggiunt e comunque un’ occasione valida per una bella rimpatria

Ma mentre mezza Livorno cena e brinda, dandosi appunta al massimo) c’è anche chi sta per Ecco così che Atletica, Nuoto, Windsurf e molti altri spor

Siamo orgogliosi che sempre più società, tra quelle che stan

Dandovi appuntamento a Luglio, p


oriale on esistono

re

e è il momento dell’anno nel quale si devono tirare le somme. ti o meno, la stagione sportiva che volge al termine è sempre ata nella quale si festeggia con compagni ed amici un intero anno fatto di sudore, fatica e divertimento.

amento all’anno venturo (che in realtà è dopo un mese, due r raccogliere i frutti di una preparazione durata tutto l’inverno. rt entrano con Giugno nel vivo della loro stagione agonistica.

nno facendo festa e quelle che la faranno tra un po’, scelgano il nostro magazine per raccontare le loro storie di Sport.

per l’ultimo numero di questa prima stagione passata insieme, vi auguro una buona lettura. DIEGO RUSSO

www.ilbiancoeilverde.it

05


CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici CENTRO DENTISTICO

servizi: Visite gratuite Sigillature bambini Igiene e sbiancamento Implantologia Protesi fissa Protesi mobile Riparazione Ortodonzia Bite posturali

PRODOTTI ANALLERGICI ALTAMENTE ESTETICI, FUNZIONALI PROPOSTE DI CONVENZIONE CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici

Centro Rambelli s.a.s. di Rambelli Fabrizio&C. Via Lamarmora, 2q - 57122 Livorno - Tel. 0586 893853 Cell. +39 328 9212587 - centrorambelli@gmail.com


Via Provinciale Pisana 613/bis - 57127 Livorno Telefono: 0586.401012

www.mercatinopiazzaaffari.it roberto.scrocco@fastwebnet.it


08

baseball

ATLETICA

SCHERMA

WINDSURF

NUOTO

questo P10 P20 P30 P38 P44


VOLLEY

BASKET RUGBY

SOFTball

o mese P52 60 P P80 P88 www.ilbiancoeilverde.it

09


NUOTO


NUO

Bilancio

Livorno, 29

- di Andrea Masini

Un argento, quattro finali e tanta, ma tanta, voglia di riscattare qualche sporadico passaggio a vuoto; lo sport insegna che piangere sul latte versato è del tutto inutile, molto meglio concentrarsi sull’imminente trofeo “Sette Colli” (ultimo banco di selezione per le Olimpiadi), su quanto di buono prodotto fino a oggi e sul bilancio di un Europeo targato NUOTO LIVORNO comunque più che positivo. Martina De Memme – Alla sua prima esperienza in vasca lunga, la campionessa italiana in carica degli 800 Stile Libero è riuscita a centrare due finali, nei 400 addirittura con il secondo crono delle batterie (primato personale in 4’10’’44). Di notevole spessore pure la prova offerta sulla doppia distanza (8’38’’36) e la prima frazione confezionata al mattino con la staffetta 4X200 (2’01’’50, la migliore delle quattro). Chiara Boggiatto – La “vecchietta” (così si è definito ironicamente ai microfoni di Raisport) e capitana della squadra femminile si è resa protagonista di un Europeo assai positivo, salvo l’eliminazione a sorpresa rimediata nei 200 Rana. Argento con la 4X100 Mista, la Boggiattina ha interpretato nel migliore dei modi anche le altre due gare individuali, specie nel 100 raccogliendo un ottimo 1’08’’82. Federico Turrini – Avrebbe dovuto andare meglio. Senza se e senza ma. Perché l’allievo di Corrado Rosso arrivava a Debrecen motivato e al top della forma, come più volte sottolineato nel corso della settimana. Affondare Federico, tuttavia, non è affatto semplice, anzi è impossibile.

12


OTO

o risultati

9 Maggio

Martina De Memme

E quindi il mirino è già proiettato sugli Internazionali d’Italia, gara che vedrà ai blocchi di partenza l’elite del nuoto mondiale. L’obiettivo? Questa volta per scaramanzia non lo nominiamo. Lui lo sa e chi lo segue pure. Forza e coraggio, campione.

www.ilbiancoeilverde.it

13


NUO

Pallanuot

Livorno, 29

- di Andrea Masini

Dopo lo splendido pareggio conquistato in terra fiorentina (10 pari alla piscina “Bellariva”, tana del Life Style), la squadra di Promozione griffata NUOTO LIVORNO si è presa di rabbia un gran successo in quel di Viareggio (16-10): ottima la prestazione offerta ragazzi di Francesca Romano, bravi a staccare i padroni di casa sin da subito e a mantenerli poi a debita distanza fino al suo della sirena finale. Decisiva anche la più che omogenea distribuzione del fatturato, con 8 elementi a referto trascinati dal bomber Michele De Zordi, autore di quattro reti. Weekend da incorniciare pure l’Under 17, vittoriosa sul Pontassieve per 19-11 grazie ad un sontuosa prestazione corale e ai 10 gol (1) di Niccolò Russo, autentico mattatore dell’incontro. Una clamorosa iniziazione di fiducia per la squadra di Francesco Paolucci, che all’andata era stata costretta ad alzare bandiera bianca al cospetto dei gigliati e che quindi sta raccogliendo (con grande merito) i frutti di un estenuante anno di lavoro.

A.N. Viareggio – Pallanuoto Nuoto Livorno: 16-10 NL: Pasquinelli, Romano Fed. (2), Russo (2), Carano (1), De Zordi (4), Masi, Morlacchi, Nieri  (1), Terzi  (1), Fanelli  (4), Tedeschi  (1), De Laurentiis. All. Romano Fra. Parziali: 2-5, 2-3, 4-6, 2-2

14


OTO

to Livorno

9 Maggio

Niccolò Russo

Pallanuoto Nuoto Livorno – Torre Pontassieve: 19-11 NL: Pasquetti, Russo (10), Paci, Lugetti, Manguso, Cantini (2), Salvadori, Carmassi (2), De Laurentiis (1), Tedeschi (4). All. Paolucci. Parziali: 7-3, 4-2, 6-2, 2-4.

www.ilbiancoeilverde.it

15


NUO

Trofeo Italia G

Livorno, 31

- di Andrea Masini

Si è svolto lo scorso weekend a Porto S’Elpidio, nelle Marche, il trofeo “Italia Giovanissimi” riservato ai ragazzi di età compresa tra il 2004 e il 1999: a portare in alto i colori del NUOTO LIVORNO è stata la talentuosissima e dinamica Arianna Scarpa, medaglia di bronzo nel Duathlon del sabato con tanto di miglior frazione a corsa, mentre 24 ore dopo (domenica dedicata al Triathlon), pur essendo giunta sesta all’arrivo, ha dovuto fare i conti con la squalifica per un errore tecnico in zona di cambio. Ottime anche la prestazioni offerte da Alessandra Fincato, ottava nel Campionato Italiano di Aquathlon (nuoto e corsa) e quinta nella Coppa Italia di Triathlon che di fatto la inserisce nel ranking delle migliori nella categoria Youth B. Diversa, invece, l’analisi che riguarda Linda Balestri, atleta proveniente dal nuoto, alla sua prima esperienza nel settore Triathlon, che si è ben destreggiata tra le Junior grazie a due ottimi piazzamenti: 12esima nell’Acquathlon, dopo essere uscita addirittura 3° dall’acqua, e 10ma nel Triathlon. Soddisfatto al termine di una due giorni di soddisfazioni il tecnico, Vanni Viviano.  

16


OTO

Giovanissimi

1 Maggio

da sx: Balestri, Fincato, Scarpa

www.ilbiancoeilverde.it

17


NUO

Trofeo Italia G

Livorno, 8

- di Andrea Masini

E’ in programma per questa sera, con inizio fissato per le ore 21,

la presentazione ufficiale degli Europei di nuoto in Acque Libere che si disputeranno dal 12-16 a Piombino: ospite d’onore sarà il due volte campione d’Europa nella 5 km (Balaton 2010, Eilat 2011 nel Team Event), Luca Ferretti, atteso tra una settimana dal Campionato Italiano Assoluto di Anzio (10 km) dal quale emergeranno appunto le prime convocazioni in vista della massima competizione continentale. “Non ho parole, davvero – ha commentato l’atleta labronico tesserato per il NUOTO LIVORNO e la Marina Militare – per me è un grandissimo onore essere stato scelto come testimonial della prima di evento tanto importante e che l’Italia “giocherà” in casa; nuoteremo in uno specchio d’acqua che conosciamo bene e per quanto mi riguarda a due passi da casa visto che sono livornese. Inoltre, mi auguro che tutto ciò si riveli di buon auspicio per l’imminente inizio della stagione in Acque Libere che prenderà il via tra pochi giorni”.

Nel corso della cerimonia, che si svilupperà a Piazzale Bovio alla pr autorità locali per festeggiare pure la consegna della bandiera Blu imprese compiute negli ultimi anni dalla nazionale italiana guidata d di Piombino), assente giustificato perché impegnato a Setubal (Po giugno) mieterà il verdetto di chi tra Nicola Bolzonello e Valerio Cle

18


OTO

Giovanissimi

8 Giugno

Luca Ferretti

resenza del sindaco della città di Piombino, Gianni Anselmi, e delle u, saranno proiettati alcuni filmati sul nuoto di Fondo, comprese le dal ct Massimo Giuliani (che è pure assessore allo sport del Comune ortogallo) nella tappa di Coppa del Mondo che proprio stamani (9 eri accompagnerà Martina Grimaldi nell’avventura olimpica.

www.ilbiancoeilverde.it

19


WINDSURF

www.ilbiancoeilverde.it


WIND il Centro

3 Po

- di Sara Giusti

Un importante traguardo quello raggiunto dal centro Windsurf 3 che da poche settimane ha ottenuto l’affiliazione dalla Federazion liana Vela, divenendo circolo FIV a tutti gli effetti.

“Poiché la stagione estiva sta iniziando praticamente adesso –spie Dario Guarducci, e David Gabbriellini Presidente e Vice Presiden Circolo – vorremmo elencare le molteplici attività da noi svolte per bini e adulti, soprattutto perchè questa è veramente la stagione m per prendere confidenza con le varie discipline sportive legate al Il nostro Centro – prosegue Guarducci - organizza corsi di windsur sup (stand up paddle) kitesurf e canoa, diversificati a seconda de dell’allievo e del livello di partenza”. Ecco quindi il dettaglio delle s attività:

22

ASD WINDSURF LIVORNO - Via Spalato, 20 Livorno info David: 339 5256730 Dario: 338 9142827 www.winsurflivorno.it - info@windsurflivorno.it


DSURF o Winsurf

onti

Ponti, ne Ita-

egano nte del r bammigliore mare. rf, surf, ell’età singole >>

www.ilbiancoeilverde.it

23


WIND CORSI W

Il corso base di Windsurf, che è quello consigliato a chi si ciment spalle solo poche ore di pratica comprende un’ora di teoria (con del windsurf, procedure base d’inizio, andature, prova a terra con mare – spiegano Guarducci e Gabbriellini, i due istruttori del Centr modo da poter iniziare a prendere confidenza con l’attrezzatura, p non avere nessun dolore, imparando contemporaneamente ed e prendere i punti di riferimento in acqua. Dalla seconda ora in p bordeggiare, virare , strambare, boline, lasco, ed inizierà il divertime in tale da poter noleggiare l’attrezzatura alla fine del corso stesso” - Corso base individuale: 6 ore (teoria + pratica in acqua) - Corso base collettivo: 6 ore (teoria + pratica in acqua) Ci sono inoltre altri tipi di corso che comprendono: - Mini-corso individuale: 3 ore + 1 ora di noleggio - Corso perfezionamento: 6 ore in acqua “I corsi di perfezionamento – proseguono i due istruttori possono riguardare nozioni sulla strambata power, oppure virata veloce, uso del trapezio, piedi nelle streps, ma anche lezioni più avanzate di wave e lezioni di freestyle. Pacchetto noleggi: attrezzatura scuola o attrezzatura funboard o attrezzatura RRD Il Circolo è inoltre e CENTRO TEST WAVE E SLALOM RRD

24


DSURF WINDURF

ta per la prima volta con tavola e vela, o che comunque ha alle nozioni sulla meteorologia, teoria di conduzione, sicurezza, nozioni simulatore windsurf e/o video) e cinque ore in acqua. “La parte in ro - inizia solitamente con la prima ora uscita con vento leggero, in posizioni dei piedi e delle mani, impostazione del corpo, in modo da in modo del tutto naturale ad ascoltare il vento, osservare il mare poi il corso si svolge totalmente in mare, e si imparerà imparerà a ento… L’obiettivo del corso è quello di rendere autonomo l’allievo, ”.

www.ilbiancoeilverde.it

25


WIND SPECIALE Anche in inverno, corsi “multisport” per bambini e ragazzi dai 7 ai 18 anni: pacchetti mensili da 12 incontri suddivisi in windsurf-surfginnastica-nuoto-sup. Una preparazione perfetta e completa per acquisire dimestichezza con queste discipline.

SURF: Sdraiati sulla tavola, pronti a balzare in piedi per ca-

valcare l’onda: il fascino sempre-verde del surf non passa mai, ecco quindi che il Centro windusrf 3 Ponti prevede un corso base anche per questa disciplina: “Il corso – spiega David Gabbriellini – prevede un’ora di teoria e tre di pratica in acqua: è un corsomolto divertente, e, partendo completamente da zero, premette di iniziare ad affrontare (surfare) le onde per risalirle onde e poi per riuscire a prenderle, utilizzando prima tavole grandi (longboard o minimalibù) e poi provare con tavole più corte e veloci”. Il corso può essere individueale o collettivo: una volta terminato, per continuare con la pratica, sarà possibile usufruire di un pacchetto noleggi con attrezzatura Scuola o tavole a marchio Twins Bros

SUP: in piedi su una tavola, scivolando sulle onde con l’aiuto

stagioni ha sempre più successo, ed è relativamente semplice e onde in piedi su una tavola – spiegano dal Centro Windsurf 3 Po ottimo allenamento in grado di potenziare e definire la muscola

Corso base individuale /collettivo: 4 ore (1 ora di teoria + 3 ore in a

26


DSURF RAGAZZI

o di una pagaia: il Sup, pressochè sconosciuto fino a un paio di e veloce da apprendere. “Oltre al divertimento di cavalcare le onti, il Sup, praticato anche in condizioni di mare “piatto”, è un atura”

acqua) / Pacchetto noleggi con attrezzatura Scuola o Sup Wave

www.ilbiancoeilverde.it

27


WIND SPECIALE KITESURF: una ta-

volina sotto i piedi ed un vero e proprio “aquilone” per sfruttare la potenza del vento esibendosi in salti spettacolari ed evoluzioni: è il kite-surf, proposto dal Centro 3 Ponti con un corso che si articola con una parte teorico-pratica a terra che include sicurezza, montaggio attrezzatura, andature, rosa dei venti, utilizzo kite a terra ed una successiva fase in acqua, da iniziare soltanto quando l’allievo ha acquisito dimestichezza nell’uso a terra del kite piccolo. - Corso base individuale: 3 ore a terra + uscite con gommone - Assistenza in acqua con gommone

CANOA: Noleggio canoe singole, doppie, triple. Disponibili durante tutto l’anno.

28


DSURF RAGAZZI PROGRAMMA REGATE 2012 REGATE TECHNO 293 14 /15 Aprile ANZIO TECHNO 293 13/ 14 Ottobre CASTELFUSANO 6 /8 Settembre CAGLIARI COPPA PRIMA VELA CIRCUITO SLALOM RRD “COSTA DEGLI ETRUSCHI WINDSURF CUP” Tappe “Grand Prix Costa degli Etruschi” , SLALOM TT e OPEN regata - stage formativo CENTRO WINDSURF VADA/CV Pietrabianca 19/20 Maggio SPOT 1 9/10 Giugno TUTUN CLUB 29/30 Settembre WINDSURF LIVORNO “Ovo Team” 13/14 Ottobre

Inoltre il Circolo Windsurf 3 Ponti dispone di Aula didattica per lezioni teoriche , Palestra, spogliatoi, docce, preparazione agonistica per le regate e Servizio Photo-shooting

CIRCUITO RRD 9/10 Giugno Torbole ONE HOUR RRD 26/27 Giugno Marina di Grosseto “COMPAGNIA DELLA VELA GROSSETO” 11/15 Luglio Mondiali Lago di Garda Per tutti gli aggiornamenti seguiteci su facebook pagina Centro windsurf 3 Ponti e gruppo Ovo team

www.ilbiancoeilverde.it

29


ATLETICA


ATLET ultras i

ATLETICA

- di Bugo

Entrando nel campo Emil Zatopek di Campi Bisenzio, dove si svolgevano in Toscana le qualificazioni alle finali Nazionali del Campionato di Società, non si poteva non notare sulle tribune una “chiazza” biancoverde. Erano gli atleti e accompagnatori dell’Atletica Livorno che, con tanto di striscioni, bandiere e tamburi, si facevano apprezzare, oltreché in pista, anche sugli spalti per il tifo incessante verso i compagni di squadra. Ma nell’atletica quel che conta sono i tempi e le misure ed anche quelle parlano chiaro: squadra maschile e femminile qualificate alla Serie A1 con qualche mese di anticipo. Per i maschi è arrivato addirittura il secondo posto regionale, dietro alla Virtus Lucca (che ogni anno effettua una campagna acquisti degna di una squadra di calcio), ma davanti alla Firenze Marathon (anch’essa con diversi atleti acquistati). I Livornesi dell’Atletica Livorno, si sono esaltati sotto la pioggia

ATLET

“missione A1

32


TICA in pista

A LIVORNO

TICA >>

1� compiuta foto: Giancarlo Colombo/FIDA

www.ilbiancoeilverde.it

33


ultras in ATLET della “due giorni fiorentina”, inanellando una serie invidiabile di ottime prestazioni: oltre ai soliti gemelli Dini, Joao Bussotti e Pippo Girardi, si è assistito all’exploit di “Jumpa” Carlà nel salto triplo e di Marco “Freccia del Castellaccio” Landi (10”98 sui 100m e 21”88 sui 200m!!!), così come per il personale di Alessandro Bacci sui 400m (49”50). Ottimo record anche per Luca Lemmi nei 3000 siepi, che migliora di 13” e si aggiudica il pass per i Campionati Italiani Assoluti di Bressanone, mentre il fratello Andrea nell’alto, sotto una fitta pioggia, si ferma a 2,10m. Prestigiosa,di valore e stimabile la presenza di Nicola Vizzoni che lancia il martello oltre i 75m e dà un apporto fondamentale in termini di punteggio. Anche le donne, 6° in classifica di squadra,

ATLET

“missione A1

34


n pista TICA

TICA

1� compiuta www.ilbiancoeilverde.it

35


ultras in ATLET non si sono certo limitate a guardare: a trascinare la squadra, Giorgia Degl’Innocenti e Ilaria Cariello, rispettivamente nel salto triplo e nel salto in lungo; la rientrante Veronica Becuzzi nel giavellotto, Valentina Lensi, Ilaria Germani e Caterina Bianchini nella velocità, le sorelle Guerrazzi e Martina Melis nel mezzofondo. Senza dimenticare la staffetta veloce 4x100 che, composta da Lensi, Bianchini, Cariello e Repeti, conquista l’argento. Sarà questo il gruppo che a settembre scenderà in campo per difendere i colori Livornesi dell’Atletica Leggera, un gruppo che a detta di tutti gli addetti ai lavori sta dimostrando affiatamento e attaccamento alla maglia, che unita alla grinta e alla passione per questo sport porterà quasi sicuramente a scrivere una delle pagine più importanti della Storia della nostra Società. Atletica Livorno: FINO ALLA VITTORIA!

ATLET Foto1: Come si presentava la tribuna prima dell’inizio delle gare di Campi Bisenzio. Foto2: Marco Landi sui blocchi di partenza della gara dei 100m. Foto Francesco Salvatori

Foto3: Luca Lemmi in discesa dalla riviera nella gara di 3000m siepi. Foto Alyssa Rugi Foto4: Ilaria Cariello impegnata nella gara di salto in lungo. Foto Alyssa Rugi

“missione A1

36


n pista TICA

TICA

1� compiuta www.ilbiancoeilverde.it

37


SCHERMA

www.ilbiancoeilverde.it


SCHE

EUROPEI U

Tommao Lari conferm

- di Marco Vannini Il poliziotto livornese, allievo del M° Marco Vannini, si è riconfermato per il secondo anno consecutivo Campione d’Europa nella categoria individuale ed in quella a squadre del fioretto under 23. Il già campione del mondo under 20 del 2009, ha sostenuto a Bratislava una gara individuale egregia in cui ha dimostrato ancora una volta di essere un atleta con qualità fisiche, oltre che tecniche, eccezionali. Infatti, Tommaso - come gli altri Azzurri - ha avuto a disposizione il solo giorno di viaggio da Bologna a Bratislava per recuperare le forze spese durante la due giorni tricolore. Tommaso Lari, in una sorta di tricolore interno al campionato europeo ha eliminato negli ottavi Michele Di Francisca, nei quarti il russo Dobrishev e poi in semifinale e finale ancora due Azzurri cominciando con Francesco Trani e terminando con Daniele Garozzo. La squadra Azzurra ha poi vinto il concorso a squadre superando in finale la Germania con il punteggio di 45-34, confermando la supremazia espressa nella prova individuale.

40


ERMA

UNDER 23:

ma i titoli continentali

www.ilbiancoeilverde.it

41


SCHE

ASSOLUTI 201 la conferm

- di Marco Vannini Se vincere a soli 17 anni il primo titolo italiano Assoluto di fioretto maschile, poteva essere considerata da molti un’impresa, provate ad immaginare cose vuol dire confermarsi immediatamente l’anno successivo. Di tanto è stato capace Edoardo Luperi che ha bissato a Bologna il titolo di Campione d’Italia, quest’anno a spese di Andrea Baldini che nel corso della stagione aveva già ceduto a Luperi in Coppa del Mondo a Parigi. Lo scorso anno fu Giorgio Avola ad alzare bandiera bianca al mancino allenato dal M° Vannini. I due vice campioni d’Italia, tanto per dire, saranno tra i protagonisti ai prossimi giochi di Londra 2012.

42

Sempre nella gara individuale di fiore di Tommaso Lari stoppato prematura Paroli fermato dal giovanissimo Ingar andata Olga Rachele Calissi.


ERMA

12: a Bologna ma di Luperi

etto, da registrare per gli allievi del M° Vannini il 14esimo posto amente dall’anconetano Archivio ed il 18esimo di Alessandro rgiola di Jesi. Mentre tra le ragazze non oltre il 27esimo posto è - foto: Bizzi

www.ilbiancoeilverde.it

43


baseball


www.ilbiancoeilverde.it


base

46

i Blue Angels - di Andrea Comparini

L’imbattibilità degli amaran tecnica di questa squadra, mozione, ma il Manager Ric campionato è ancora lung Il team è affiatato ed è con nel migliore dei modi, tutti i


eball

s volano alto

nto dura ormai da sette gare, testimoniando la grande capacità composta al 90% da giocatori livornesi. Si respira ormai aria di proccardo La Rosa invita tutti ad una maggiore cautela, dato che il go e c’è il rischio di perdere la dovuta concentrazione. nvinto di raggiungere la meta della promozione, che premierebbe sacrifici fatti dalla dirigenza di via Campania.

www.ilbiancoeilverde.it

47


base

Blue Ange arrivano le pr

48

Dopo aver concluso imbattuti il loro girone , i piccoli amaranto subiscono tre sconfitte nel girone dell’ eccellenza. Sconfitte che rafforzeranno sicuramente l’animo della squadra, accrescendo la volontà di vincere. Bella invece la vittoria risicata, di un solo punto, ai danni della Fiorentina che aveva condotto la partita sino all’ultimo in modo egregio.


eball

els Ragazzi: rime sconfitte

www.ilbiancoeilverde.it

49


base NOZIONI DI

BASEB

LEZIONE 2: i Ogni squadra è composta da nove giocatori, il cui ruolo è distinto dalla posizione difensiva assunta: lanciatore, ricevitore, prima-base, secondabase, terza-base, interbase, esterno sinistro, esterno centro ed esterno destro. Il giocatore più importante è il lanciatore: deve possedere potenza e precisione nel lancio. Il ricevitore è il cervello della squadra. Il prima base deve possedere resistenza e presa a terra; al seconda base si richiedono rapidità e abilità nel tiro; al terza base sono richiesti riflessi e potenza. L’interbase è l’uomo chiave del gioco, deve essere scaltro e veloce. Infine i tre esterni (sinistro, centro e destro) rapidi e potenti nel tiro.La partita è suddivisa in innings ed inizia sempre con la squadra di casa in difesa e la squadra ospite in attacco.

50


eball GIOCO DEL

EBALL

ruoli & la partita Un inning è completato quando ambedue le squadre si sono alternate in attacco ed in difesa. Una fase di gioco (mezzo inning) termina quando la squadra in difesa riesce ad eliminare 3 giocatori della squadra in attacco. La squadra in difesa si schiera secondo lo schema già visto, mentre la squadra in attacco presenta un giocatore alla volta in battuta (battitore), seguendo un ordine prestabilito chiamato Line Up. Scopo del battitore è quello di conquistare, in successione, la prima, la seconda e la terza base per poi tornare al punto di partenza (casa base) completando il giro delle basi e segnando così un punto. Alla fine della partita vince la squadra che ha segnato il maggior numero di punti (non esiste il pareggio).

www.ilbiancoeilverde.it

51


SOFTball


www.ilbiancoeilverde.it


SOFT

SERIE B: SUPER TUSC

- di Andrea Comparini

La squadra amaranto ormai è lanciata ai play off per la serie A2. sa del suo girone, la Tuscofarm Liburnia Softball ha sconfitto senz le avversarie, anche le più agguerrite, come il Bologna, il Collecc Il manager cubano Hidalgo Josè sa benissimo di poter contare atlete di primo ordine, come le due lanciatrici Balloni Stefania e C rina. Ma non dimentichiamoci le altre ragazze, come Angela e G Sara, Berni Sara, Borrelli Zuleika, Catalano Giulia, Coltelli Arianna, Masini Luna Chiara, Risaliti Clarissa, Pieroni Martina, Susanna Schia riello Chiara. Un Tuscofarm agguerrito è adesso pronto ad affron ritorno con un unico obiettivo in mente, riconquistare un posto in

54


Tball

COFARM LIBURNIA

Regina indiscusza problemi tutte chio e la Sestese. e su una rosa di Cardringhen MaGaia Neri, Balloni , Martini Virginia, avinotto e Signontare il girone di n A2.

www.ilbiancoeilverde.it

55


SOFT

UNDER 21: SCONF

- di Andrea Comparini

La squadra giovanile UNDER 21 della Tuscofarm Liburnia Softball ha c sconfitte, ad opera dell’ Arezzo. Il punteggio tuttavia non deve ingannare, perché di fatto le atlete liv buone prove e si sono arrese soltanto di fronte alla grande esperienz rie. Bene Sara Berni e Giulia Catalano che si sono avvicendate sulla Stupenda prestazione anche da parte delle nuove leve, come Ca Bellandi Aurora, e Mazzanti Francesca, sostenute dalle “anziane” co

56


Tball

FITTE CON ONORE

collezionato sino ad ora, tre

vornesi hanno offerto delle za delle giocatrici avversaa pedana di lancio. atarsi Lisa, Bracciotti Petra, ome Banchelli Alessia.

www.ilbiancoeilverde.it

57


- Graphic Design [logo e marchio / immagine coordinata / flyers e depliants / pagine pubblicitarie / manifesti e locandine / cataloghi aziendali]

- Food Design [servizi di consulenza alle aziende / linea grafica e packaging dei prodotti] - Product e Interior Design www.187passi.com - info@187passi.com clarissa.mattei@187passi.com - marta.pampana@187passi.com

coordinati grafici per matrimoni lovoglio187passi.blogspot.com lovoglio.187passi@gmail.com

LoVoglio è anche su Facebook


Via Maggi, 12 - lato P.za Cavour - 57125 Livorno / Tel. 0586.898038

www.erbastella.it

erbastella@fastwebnet.it

www.ilbiancoeilverde.it


VOLLEY www.ilbiancoeilverde.it


VOL dlf

livo

- di Sara Mancini

Eccoci a pochi giorni dall’inizio della terza avventura Riminese,campionati nazionali master femminile, 14 17 giugno 2012 della squadra DLF Livorno Volley.... La squadra a Rimini parteciperà con : Meschinelli Monica, il libero, questo ruolo lo ha da solo questa stagione ma ha davvero ben figurato: Ricezioni e Difese sono garantite! Felici Denis: alzatrice cresciuta molto in questa stagione, la fantasia certo non le manca Falorni Martina: alzatrice di esperienza , si è infortunata all’inizio della Coppa Italia ma con tenacia e determinazione ha recuperato ed ora è pronta per questa grande sfida Mancini Sara: il capitano, l’opposta... la sua presenza in campo si sente: pronta per impegnarsi in una nuova avventura Riminese!

62


LLEY

orno volley

www.ilbiancoeilverde.it

63


VOL dlf

livo

Disegni Beatrice: opposta e banda.. la sua duttilità le permette di poter essere impegnata in vari ruoli; durante l’anno si è assentata per lavoro ed è tornata più grintosa di prima: sarà un vero asso nella manica! Marta Pampana: banda, Rossa di capelli e infuocata nell’animo: una tigre pronta a ringhiare al momento opportuno! Lisa Della Maggiore: banda,la più piccola di questo gruppo.. durante l’anno ha seguito le indicazioni del suo allenatore ed ha acquisito più fiducia in se stessa e nelle sue capacità: piccole fiducie crescono! Barbara Ciaramella: centrale,una certezza, un’annata da incorniciare: ora deve solo fare quello che ha fatto tutto l’anno e sarà superlativa! Ilaria Niccolini: centrale,l’esperienza! anche quest’anno presente nel gruppo con grande carisma e esperienza che diffonde in tutta la squadra.

64


LLEY

orno volley

In un torneo come quello di Rimini è quello che serve! Chiara Nobili: centrale, fresca sposina... poche parole per descriverla:è la disciplina,è la coerenza,è la presenza ... i suoi muri un incubo per le avversarie! Sara Bernini: centrale, un nuovo innesto dell’anno 20112012 per questa squadra, ha cambiato ruolo nel momento che serviva per aiutare la sua squadra in difficoltà: duttilità! Ma ora rientrata nei suoi panni ha davvero voglia di ben figurare e lo può ben fare! Felici Davide: il coach, l’allenatore... che faticata anche quest’anno portare questa squadra alla vittoria.. ma ce l’ha fatta! Nelle sue redini questa squadra ha davvero una marcia in più... Riuscire a gestire un gruppo di donne non è certo facile.... ma non si sa come lui ha trovato la giusta ricetta..e allora speriamo la “cucini” anche quest’anno e le guidi verso un grande risultato!!!

www.ilbiancoeilverde.it

65


VOL dlf

66

livo


LLEY

orno volley

Fecchi Giancarlo: un dirigente-vice coach... per impegni di lavoro non può essere spesso presente, ma quando c’è in palestra da davvero un grande aiuto.. a Rimini dovrà consigliare il mister nelle scelte! Allora da parte nostra un grande in bocca al lupo a questa spedizione che porterà alto il nome della nostra città labronica in una zona quella dell’Emilia Romagna ad oggi con davvero problemi seri e che se un torneo di pallavolo può regalare 1 ora di spensieratezza e sorrisi... perchè no?!... lo sport serve anche a questo: ad alleviare certi dolori che nessuna parola può descrivere! ASSOCIAZIONE DOPOLAVORO FERROVIARIO

LIVORNO

www.ilbiancoeilverde.it

67


VOL torre

FESTA DI C

- di Piero Menicucci Festa grande alle “Michelangelo”, il Torretta Volley Porto ha chiamato a raccolta: dirigenti, allenatori, e atleti per la chiusura della stagione agonistica. Durante la festa si è svolta un’amichevole tra la società del Torretta Volley ed il Tomei di under 12 maschile. Una bella partita nella quale si sono visti spunti di buon gioco, con i dirigenti di ambedue le squadre che hanno espresso soddisfazione e hanno ripetuto continuamente che il futuro per la pallavolo maschile a Livorno è assicurato. Particolarmente gradita alla società la presenza di alcuni presidenti e dirigenti di altre di altri sodalizi come Giovanni Montella e Rino Benedetto del Tomei e Riccardo Meschinelli della Labronica. La società giallonera vuol tenere i giusti rapporti con tutti perché crede che soltanto con una fattiva collaborazione tra tutte le società sarà possibile riportare la pallavolo a Livorno ai massimi livelli. Alla fine delle premiazioni e dopo un brindisi offerto dalla pasticceria Labronica, tutti i genitori presenti hanno voluto imitare i propri figli cimentandosi in incontri divertenti di pallavolo tra loro.

68


LLEY etta

CHIUSURA

2011.12

>>

Per i dirigenti del Torretta non sono previste soste estive, stanno già pensando al futuro e hanno dato già inizio alla campagna per le iscrizioni di nuovi atleti per le proprie squadre femminili e maschili, che possono avvenire nelle tarde ore pomeridiane, presso la palestra Michelangelo in via Dudley n° 5.

www.ilbiancoeilverde.it

69


VOL torre

FESTA DELL - di Piero Menicucci

Il Torretta Volley porto nell’anno agonistico 2011/2012 è stato riconosciuto dalla F.I.P.A.V. scuola di pallavolo. Pertanto ha svolto attività pallavolistica con i propri istruttori, presso alcune scuole elementari cittadine. A conclusione di questo percorso il presidente Piero Menicucci e il direttore della scuola professor Franco Fabbri, hanno organizzato, presso la roccaforte della società, la palestra “Michelangelo”, un torneo di minivolley che ha visto la partecipazione dei bambini delle scuole elementari cittadine. I bambini sono stati suddivisi in gruppi di cinque, si sono affrontati sul campo con la determinazione dei grandi campioni. Al di là della qualità dei fondamentali e del gioco in se stesso, ha prevalso la gioia dei bambini di stare insieme e di divertirsi. Sono risultati numerosi i bambini dell’istituto Immacolata accompagnati dalla docente Maria Teresa Fazio e della scuola Micheli accompagnati dalla maestra Debora Macelloni. Al termine della manifestazione è stato fatto un omaggio da parte della società, è stata regalata a ciascun bambino la maglietta con il logo del Torretta Volley Porto.

70


LLEY etta

LE SCUOLE

www.ilbiancoeilverde.it

71


VOL torre

a Edoardo

- di Piero Menicucci

Durante la “giornata olimpica del Coni 2012” che si è svolta a fine m Piemonte sono stati premiati diversi dirigenti e atleti di ogni disciplina al termine della cerimonia è stata consegnata una targa “fair play 12 maschile, del Torretta Volley Porto, Edoardo Trucchia. La targa è lista Paolo Valente, viene consegnata ad un atleta di fama naziona distinti per gesti ritenuti veramente sportivi. La giuria per l’assegnaz formata da tutti gli studenti delle scuole medie e superiori della prov oltre al giovane pallavolista del Torretta è stata aggiudicata dal dife nale Giogio Chiellini. Edoardo è stato premiato perché durante un per aggiudicare il set, correggeva una decisione arbitrale favore richiamato l’attenzione dell’arbitro dichiarando che il punto su un p doveva essere assegnato alla squadra avversaria perché lui aveva tra l’atro, molto apprezzato dal pubblico ed Edoardo ricevette un c Il set fu perso dal Torretta che però si aggiudicò, al termine, l’incon

il premio Pa 72


LLEY etta

o Trucchia

maggio presso la Cassa Edile di via a per meriti sportivi. Nell’occasione y” ad un giovane atleta dell’under è intitolata alla memoria del giornaale e a un giovanissimo, che si sono zione delle due targhe “fair play” è vincia di Livorno ed per l’anno 2012 ensore della Juventus e della nazioincontro, su un punteggio decisivo evole al Torretta, praticamente ha pallone che era uscito dal campo, a toccato la palla, questo gesto fu, caloroso applauso da parte di tutti. ntro.

aolo Valente73 www.ilbiancoeilverde.it


VOL torre

GRAN FINALE PER IL TORRE - di Lorenzo Riposati Mese di maggio entusiasmante e pieno di grandi soddisfazioni sportive per la societĂ  Torretta Volley, presieduta da Piero Menicucci. Dopo aver conquistato la promozione nella Serie D Maschile ed aver ottenuto il premio Fairplay 2012 assegnato dal Coni al nostro giovane atleta Edoardo Trucchia, finisce nel migliore dei modi anche la stagione dei piccoli piranha della squadra Under 12 maschile, allenata da Matteo Pucciarelli. Dopo una stagione, quella scorsa, non entusiasmante dal punto di vista dei risultati sportivi ma estremamente formativa soprattutto dal punto di vista caratteriale, i piccoli ma tenaci piranha del coach Matteo Pucciarelli sono esplosi nella stagione attuale, dove hanno vinto il Trofeo Regionale a Saline (ottobre 2011) e soprattutto il campionato provinciale under 12 misto. Complessivamente la squadra ha disputato tra amichevoli, trofeo e campionato, ben 26 partite collezionando 19 vittorie, 7 pareggi e nessuna sconfitta.

74


LLEY etta

E DI STAGIONE ETTA VOLLEY

www.ilbiancoeilverde.it

75


VOL torre

GRAN FINALE PER IL TORRE

Dopo un combattuto testa a testa nel girone Oro con la squadra nata con un perentorio 3 a 1 conquistato fuori casa proprio cont la gioia dei bambini che si sono avventati sui genitori, nel frattem La squadra conclude quindi nel migliore dei modi la sua lunga s menti settimanali per nove mesi, senza quasi nessuna interruzione alle partite. Se si considera che lo scorso anno la medesima squa e il resto solo sconfitte, non si può non fare i complimenti alla soc sto gruppo facendolo crescere progressivamente sia dal punto

76


LLEY etta

E DI STAGIONE ETTA VOLLEY

a femminile del Piombino, i piranha si impongono all’ultima giortro il Piombino. Con il punto della vittoria è letteralmente esplosa mpo scesi dalla gradinata fino alla balaustra. stagione, iniziata a fine agosto 2011, caratterizzata da 3 allenae e con un alta presenza di tutti i bambini sia agli allenamenti sia adra era arrivata ultima nel girone argento, con due soli pareggi cietà e al coach Matteo Pucciarelli, che hanno creduto in queo di vista sportivo sia da quello dell’affiatamento tra i ragazzi.

www.ilbiancoeilverde.it

77


ITALG GREENBUILDING

sostenibilità

RESTAURO

ARCHITETTURA ecologico TETTI&PARETI

impermeabilizzazione


79 www.ilbiancoeilverde.it


BASKET


BAS

la fine de pallacanestro - di Alberto Facchini Tutti i campionati giovanili della Pallacanestro Don Bosco Livorno, targata Nesti&Nelli, si sono conclusi. L’ Under 19 Eccellenza dopo essersi conquistata il diritto di partecipare alle Finali Nazionali di Udine è entrata nelle prime 12 squadre d’ Italia. Belle sono state le vittorie con Varese e Casale Monferrato, due vivai di squadre di Lega A1. L’ Under 17 Eccellenza ha visto invece infrangersi il sogno Finali Nazionali a Fidenza; all’ interzona infatti Marchini&Co. sono stati eliminati e non hanno ottenuto il pass per l’ evento più ambito. Benissimo ha fatto l’ Under 15 Regionale, i ragazzi di Castiglione infatti, dopo un cammino con una sola sconfitta, si sono classificati quarti in Toscana.

82

L’ Under 14 “elite” ha disputato un’ ottima quotatissima Mens Sana Siena. Discorso d sconfitta in campionato ma visti gli infortu squadra desidera inoltre complimentarsi c za guiderà la selezione regionale ‘99 a Bo Davide Bottinelli


SKET

ei giochi o don bosco

a seconda fase chiudendo al 2° posto in regione alle spalle della diverso va fatto per l’ Under 13 che non ha subito nemmeno una uni di Tofanelli e Pallai è uscita agli ottavi di finale regionali. La con Davide Bottinelli; l’ allenatore Under 13 e Under 17 Eccellenormio, un ottimo riconoscimento sia per lui che per la società.

www.ilbiancoeilverde.it

83


BAS

bieffe l Trofeo Bu - di Marco Andreani Grande soddisfazione per la convocazione di ben quattro atlete (Viola Castiglione, Sara Ceccarini e Martina Zorzi - nate 1999 - e Matilde Simonetti, nata 2000) nella Rappresentativa Regionale femminile che dal 12 al 17 maggio a Bormio Sondrio) rappresenterà la Toscana nel Trofeo Bulgheroni 2012. Un bel premio per la Società, per il coach Andrea Referendario e per le ragazze, che hanno avuto una stagione densa di successi  che speriamo venga coronata da ottime prove in questo importante trofeo federale, che raccoglie “la meglio gioventù”  del basket femminile italiano, un piccolo esercito di giovani promesse che ci auguriamo sboccino completamente con il passare degli anni.

84


SKET

livorno ulgheroni

www.ilbiancoeilverde.it

85


BAS

bieffe l Festa Regiona - di Marco Andreani Si è tenuta la scorsa settimana a Pontedera la festa regionale del Minibasket Toscano e il Basket Femminile Livorno ha partecipato con gran parte del suo settore minibasket, con le categorie Esordienti, Gazzelle, Libellule e Paperine, bambine in età compresa tra il 2000 ed il 2001). Per il team livornese la soddisfazione di essere una delle partecipanti più numerose della manifestazione (maschile e femminile), che ha riscosso un

86

grandissimo successo d ria. La Bieffe, guidata d l’assistenza di Cinzia Pentuzzi e Lav femminile e di avere una grande “


SKET

livorno ale Minibasket

di pubblico e di presenza societadal responsabile di settore Michele Masi con vinia Perini, ha confermato di essere una bella realtà del basket “vocazione” nell’avvicinare le bambine la basket.

www.ilbiancoeilverde.it

87


RUGBY


RUG seri

10,100,100

Vogliamo riproporre in questa sezione dedicata alle notizie del RUGBY LIV ringraziandolo per le parole espresse in favore di una scelta coraggiosa

- di Francesco Costantino

Nell’anno che ha visto la fine degli Aironi e il titolo italiano tornare a arriva dal fondo della classifica di Serie A la lezione da prendere e tesoro. Già perché proprio quando i gialloneri conquistavano il terzo scud giustamente, come nuovi padroni del rugby italiano, qualcuno, lo lancio di una stagione sportiva disastrosa. Tra i tanti aspetti che mi ne, forse proprio il tentativo di far passare il messaggio che Brescia quello che mi ha urtato maggiormente. No, ragazzi, non ci siamo. N importante che per problemi economici abbandona l’Eccellenza L’esempio da seguire sono le società come Livorno e Grande Mila tirate indietro e, tagliando i budget e puntando sui giovani prod stagione fatta di umiliazioni e sonore sconfitte “solo” per onorare il gnate lottando su di esso. E allora, se mi permettete, questo mio p visibilità lo dedico a loro, perche è proprio a loro che dovrebbe an

90


GBY ieA

0 Livorno!

VORNO 1931 l’articolo di Francesco Costantino uscito su LA META (29/5/12) e onorevole.

Calvisano dopo tre stagioni di ricostruzione, riporre nei cassetti della memoria per farne

detto della loro storia e il Paese li celebrava, ontano dai riflettori, era costretto a fare il bii hanno infastidito in questo finale di stagioa è l’isola felice da prendere ad esempio, è Non esiste prendere come modello un club a per ripartire dalla A2. ano: club che di fronte alla crisi non si sono dotti dei propri vivai, hanno accettato una campo e la categoria che si sono guadapiccolo e personalissimo spazio di modesta ndare l’ovazione del movimento italiano.

www.ilbiancoeilverde.it

91


RUG seri

10,100,100

Non me ne vogliano i giocatori del C accorsi al San Michele per celebrarne camento alla maglia da insegnare al brammo il coraggio dimostrato dalla M sul proprio settore giovanile, oggi non s di andare incontro a una stagione cos i denti uno status attribuitogli da anni d Grazie, quindi, a Livorno e Grande Mila le una bella lezione di etica sportiva e, più bella ma è nei momenti di difficolt scappando nei periodi più bui che se Calvisano, ai tempi, aveva una squa nell’allora neonata Eccellenza, accet la soluzione di grande umiltà che i bre dovere, ma limitando l’analisi a quant epica una storia che, purtroppo, nei fa di abbandonare una categoria per rip le difficoltà quotidiane di una stagione zato a esempio da seguire e ricevere l


GBY ieA

0 Livorno!

Calvisano, meritevoli degli applausi degli oltre tremila appassionati e le gesta, e non me ne voglia Paul Griffen. Lui è esempio di attaclla prossima generazione di rugbisti, ma come a suo tempo celeMantovani Lazio nell’investire pesantemente (e in contro tendenza) si può non tributare il giusto riconoscimento a chi, pur consapevole stellata di sconfitte, ha avuto il coraggio e la forza di difendere con di partite e campionati, senza ricorrere a soluzioni di comodo. ano, che nonostante la retrocessione hanno regalato all’Italia ova, più in generale, di vita. Vincere nello sport è senza dubbio la gioia tà che si misurano le qualità di un movimento e non è certamente ne da l’esempio. adra in A2 (non in serie C...): scegliere di far giocare quel gruppo ttando probabilmente una bruciante retrocessione, sarebbe stata esciani avrebbero potuto dare al nostro rugby. Celebrarli oggi è un to fatto sul campo in questa stagione, senza cercare di renderne atti non lo è. In un momento in cui si osanna chi si è permesso il lusso partire due piani più sotto, insomma, chi ha il coraggio di affrontare e logorante nel fisico e, soprattutto, nell’anima, deve essere innall’affetto e il ringraziamento di tutto lo Stivale.

www.ilbiancoeilverde.it

93


RUG i migli sca dell’a

68

- Foto di Manfredi Adamo


GBY iori 20 atti anno www.ilbiancoeilverde.it

69


serieA U2

- Foto di Manfredi Adamo, Stefano Barsotti, Carla Buselli, Francesco Del Ri Leonardo Simoncini, Fabio Stiaffini, Enrico Zannoni

96

U14

U 12


16 20 U

io, Maria Pia Nardelli, Tiziano Manasia, Barbara Soldani,

U10 U8

www.ilbiancoeilverde.it

97


serieA U2

- Foto di Manfredi Adamo, Stefano Barsotti, Carla Buselli, Francesco Del Ri Leonardo Simoncini, Fabio Stiaffini, Enrico Zannoni

98

U14

U 12


16 20 U

io, Maria Pia Nardelli, Tiziano Manasia, Barbara Soldani,

U10 U8

www.ilbiancoeilverde.it

99


NOI CHE. la passione per lo spo ringraziamo i Stadio C. Montano via dei Pensieri 57128 Livorno - per iscrizioni ed informazioni Segreteria Campo Maneo Via Settembrini Mar-Gio-Ven 17.30 - 19.30 Telefono e Fax 0586/810257 SocietĂ  Atletica Livorno Via dei Pensieri 24/A 57100 Livorno Tel e Fax 0586/811117 - email: atletica.livorno@libero.it Nuoto Livorno S.S.D. a R.L. viale di Antignano, 57128 Livorno telefono e fax: 0586/505365 cellulare: 345/3526550 www.nuotolivorno.net - segreteria@nuotolivorno.net BASKET FEMMINILE LIVORNO ASD Via Lambruschini,5 - 57127 Livorno Telefono 0586812379 * Fax 0586264327 web: www.basketfemminilelivorno.it mail: bflivorno@gmail.com

ASD WINDSURF LIVORNO - Via Spalato, 20 Livorno info David: 339 5256730 Dario: 338 9142827 www.winsurflivorno.it - info@windsurflivorno.it Blue Angels Baseball Livorno Via Campania, 12 - Zona Coteto - Livorno Telefono: 0586/071581 Per contatti: info@blueangelslivorno.com http://www.blueangelslivorno.it

il100bianco e


... ort a portata di CLICK nostri partner ASSOCIAZIONE DOPOLAVORO FERROVIARIO

LIVORNO

SOCIETA’ DLF LIVORNO VOLLEY Viale Ippolito Nievo 32 57121 Livorno TEL 0586 402069 FAX 0586 410618 email dlflivorno@dlf.it Resposanbile Gruppo Volley: Mancini Sara mancinisara7@gmail.com

TORRETTA VOLLEY PORTO A.S.D. Sezione del Circolo Porto di Livorno- Via Piero Tacca 18 - 57123 LIVORNO - CAMPO di gara e allenamento- Via Dudley, 5 57121 Livorno (LI) - Scuole Medie Inferiori Michelangelo

PALLACANESTRO DON BOSCO Via Salvador Allende 57128 Livorno Tel 0586 858167 www.pallacanestrodonbosco.it ACCADEMIA della SCHERMA LIVORNO a.s.d. c/o Pala Livorno - Zona Porta a Terra Ingresso Cancello "H" Sede legale: Via A. Gramsci, 82 - 57125 Livorno mail: accademiaschermali@libero.it fax: 0586 854792 tel: 0586 854792 Liburnia Softball IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE SOFTBALL Indirizzo: VIA CAMPANIA, 12 , 57124 LIVORNO(LI) Tel.: 33872945806 - 0586/850364 Fax: 0586/850364 E-Mail: softball.liburnia@gmail.com http://www.liburniasoftball.it

e il verde www.ilbiancoeilverde.it


NOI CHE. la passione per lo spo

ringraziamo i n

187PASSI design lab

info@187passi.com / +39 347 1068870 / +39 328 3873511

il102bianco e


... ort a portata di CLICK

nostri sponsor 0586

213168 - 0586 219227

CENTRO DENTISTICO

gestione ambul atori medici

e il verde www.ilbiancoeilverde.it


NOI CHE. la passione per lo spo Il Bianco e il Verde Contatti info@ilbiancoeilverde.it Coordinatori del progetto Claudio Mazzuoli Diego Russo

Editore Livorno Rugby Biancoverde Via dei Pensieri, 51/A Livorno Graphic Designer Clarissa Mattei Web Designer Gabriele Da Re

Area commerciale Claudio Mazzuoli Diego Russo

il bianco e

vi dĂ  appuntam

104


... ort a portata di CLICK Hanno collaborato

Fotografia RUGBY Marco Andreani Manfredi Adamo Stefano Barsotti Bugo Carla Buselli Andrea Comparini Francesco Del Rio Francesco Costantino Maria Pia Nardelli Paolo Corrieri Tiziano Manasia Alberto Facchini Leonardo Simoncini Barbara Soldani Sara Giusti Fabio Stiaffini Sara Mancini Enrico Zannoni Andrea Masini ATLETICA Piero Menicucci Francesco Salvatori Antonio Rinaldi Alyssa Rugi Armando Rivoltella SCHERMA Diego Russo Foto Bizzi Marco Vannini WINDSURF Andrea Bruschettini

e il verde

mento a luglio

www.ilbiancoeilverde.it


www.ilbiancoeilverde.it

GIUGNO 2012


Il Bianco e il Verde - Giugno 2012  

Il Bianco e il Verde - Giugno 2012

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you