Issuu on Google+


Profilo Digitalee è la vogliaa di conoscervii meglio,, capiree da dove nascono le emozioni che - quotidianamente - ci trasmettete, comprendere cosa vi spinge a mettervi in gioco. Profilo Digitalee è una piccolaa raccoltaa di immagini, alcune domande e le vostre risposte. Ogni mese un singolo autore, scelto fra quanti sostengono con le loro fotografie il nostro gruppo. Profilo Digitalee è la consapevolezza che dietroo la passione,, oltre l’uso di uno stumento tecnologico c’è una persona, ci siete voi. Il primo numero è dedicato a Cinzia Garbi aka @gizetten . E’ stata per noi una piacevole scoperta approfondire il suo profilo e siamo felici di condividere con voi la sua storia fotografica. Troverete nelle due pagine seguenti il manifesto della Slow Photo firmato daa alcunii deii piuu celebrii fotografi italiani: pubblicarlo è il nostro modo di condividere il pensiero e gli ideali che sottintende. @ig_alessandria Giuliano Abate

Emilio Maccanti


Cinque cose di te che dobbiamo assolutamente sapere:

1° la fotografia è in assoluto la mia più grande passione, sono Donna, vivo nella provincia di Alessandria ma ho origini Romagnole. Ho l'erre moscia, 4 sorelle, adoro il color fuxia, il vino bianco, il gelato al pistacchio, l'estate, il rumore del vento, leggere, cucinare, passare tempo con buoni amici, la musica a 360 gradi e rido sempre con la bocca spalancata 2° faccio foto da quando avevo 10 anni usando la reflex di mio fratello a sua insaputa 3° non esiste giornata in cui non scatto…anche nei momenti bui o meno opportuni 4° amo le persone e perciò prediligo i ritratti , adoro spingermi nelle terre di confine e trovo la bellezza ovunque, spesso quella bellezza mi commuove, spesso piango mentre scatto 5° ho imparato tecnica e regole ma faccio sempre lavoro d'istinto…è più forte di me.


La tua prima foto su Instagram è un maialino viola con le ali postata a marzo 2012 . E davvero quella la prima e quando decidi di aprire @gizetten?

Il maialino….si è stata la prima cosa che ho visto quando mi sono iscritta…la cosa più evidente davanti a me…ancora non sapevo bene come funzionasse, vedevo gli hastag come il teorema di pitagora per un bimbo delle elementari…


Prima di Instagram in che modo la fotografia faceva parte della tua vita?

Istagram è arrivato molto dopo…. molto molto dopo, la prima vera condivisione digitale è iniziata con Flickr nel 2008 con il nikname di Gizalove…. a pensarci adesso un nik da pornostar hahaha ma ai tempi era un po l'anagramma del mio nome più il LOVE che metto su ognii cosaa che faccio…… era il nomee che avevo usato per la mia prima casella di posta elettronica quandoo ancoraa si aveva pauraa di metterci la faccia. ora ho amiciic da tutto il mondo che si riferiscono a me chiamandomi Giza e quindi non sono riuscita ad abbandonarlo.


Instagram è soprattutto una community: quale è il tuo rapporto con gli altri iger ?

Dunque, su instagram ho ritrovato tanti dei miei contatti di Flickr e tanti di Facebook (quando ancora lo usavo), poi con il passare del tempo ho conosciuto altre persone…… è un piacevole scambio di "LIKE"…. non applico mai un cuoricino di convenienza…. e non scrivo commenti accattivanti e ruffiani…. anche qua mi piacerebbe tanto il tasto"NON MI PIACE". Detesto i marpioni e i baccagliatori…ho altro da fare.


Ho visto, con piacere, che usi spesso la camera del telefonino : quali app usi per scattare e quali per editare le immagini? Ho un Galaxy nexus 4.3 che a mio avviso fa delle ottime immagini‌ taglio e cucito li faccio con il programma del telefono stesso, poi ogni tanto uso Vignette per quei filtri di Lomography nient'altro. Uso poco anche i filtri di instagram e che spesso non lo specifico


Una tua foto a cui particolarmente e perché .

tieni

Beh tra le foto di instagram forse tengo di più alla ventesima…. c'è una ragazza che mostra una foto… quella è mia nipote che mostra orgogliosa un doppio scatto che gli feci con la rollei…. ma anche la tredicesima, uomo che emerge dall'acqua… quello è mio marito, aveva passato un momento difficile e quel bagno lavò via la tristezza che lo aveva segnato… lui detesta farsi fotografare ma in quell'occasione me lo permise.



profilo-digitale1