Page 114

Garden Expo 2013 La formula di un successo che si ripete negli anni.

E

ssere dei pionieri non basta per mantenere un primato. Ci vuole tenacia, passione, capacità di rinnovamento. Proprio quello che la Fraschetti S.p.a. ha dimostrato di avere negli anni, con il suo Garden Expo. Era il 1986 quando, sotto la neve di gennaio, la ditta Fraschetti confermò al mercato di aver “inventato il verde, ancor prima che il verde andasse di moda”, organizzando la prima esposizione aziendale di giardinaggio. Un’intuizione inedita fra i grossisti del settore garden, che col tempo ha saputo crescere, arricchirsi e innovarsi, superando ogni tentativo di imitazione. Col risultato che quello che era nato come un piccolo evento locale per presentare i prodotti giardino in vista della primavera, è diventato uno dei principali appuntamenti italiani organizzati nel settore della distribuzione del verde, dell’arredo giardino, dell’outdoor. E non solo. Oggi il Garden Expo è l’unica esposizione del settore ospitata in uno spazio dedicato di ben 4000 metri quadrati. È un luogo dove valutare e testare con mano nuovi articoli di una gamma variegata, che di anno in anno va espandendosi ed evolvendo, anticipando spesso i gusti e le esigenze del consumatore finale. Così, man mano che il giardino ha smesso di essere un’appendice della casa, diventandone una sua estensione, Fraschetti ha ampliato la sezione dell’esposizione dedicata all’outdoor living, senza smettere però di perfezionare anche le sezioni rivolte ai prodotti per la cura del verde e alle macchine e ai prodotti per l’irrigazione e l’irrorazione. Tanto che al Garden Expo 2013 sono stati esposti oltre 3.000 articoli, con grande risalto dato a tutti i prodotti a private label : - Iris: articoli di irrigazione & irrorazione; - Green Cut: macchine con motore a scoppio ed elettrico per la cura del verde; - Brixo verde: utensili manuali per la cura del verde; - Garden De luxe Collection: arredo, illuminazione per esterni, barbecues; Ma l’evento targato Fraschetti è molto più di un’expo commerciale, che aiuta l’azienda a ricavare dal comparto giardino ben il 30 per cento del suo fatturato. Il Garden Expo è un’esperienza sensoriale, relazionale, umana. È sì una maniera per avere gli ultimi aggiornamenti merceologici grazie anche ai vari cataloghi settoriali e per conoscere lo schema di incentivi della stagione. Ma non è un evento che si consuma con la compilazione di un ordine, anzi.

114

iFerr Magazine - n.2 2013  

iFerr Magazine la nuova rivista dedicata al mondo della ferramenta e degli ambienti ad essa conness

Advertisement