Page 1

Roma, 28.09.2010 Agli iscritti IDV Regione Toscana E p.c. all’Ufficio di Presidenza Oggetto: convocazione Congresso Regionale della Regione Toscana Care amiche e cari amici, con i Congressi regionali si conclude il percorso congressuale che ha coinvolto gli aderenti ad Italia dei Valori nell’approvazione del programma in 11 punti, nell’elezione di Antonio Di Pietro a Presidente del partito e nell’elezione della nostra classe dirigente sul territorio. Dobbiamo ora completare la fase congressuale con l’elezione delle strutture regionali del partito; a tal fine, nel rispetto delle regole fissate e del calendario approvato dall’Ufficio di Presidenza nazionale del partito è convocato il Congresso Regionale della Regione Toscana per il giorno 24 ottobre alle ore 9:00 presso: My One Hotel Galilei – Sala Congressi (Pisa, Via Darsena, 1) Ai lavori congressuali possono presenziare gli iscritti al partito alla data congressuale. Alle singole votazioni possono partecipare i soli iscritti o delegati risultanti nell’elenco fornito dall’Ufficio Organizzativo Nazionale (Ufficio UNO) al Garante congressuale a conclusione dei congressi provinciali. Il Congresso regionale provvede a: - Adottare lo Statuto regionale IDV (approvato e reso esecutivo dall’Ufficio di Presidenza Nazionale del partito in data 23 settembre 2010) che sostituisce ogni altra disposizione statutaria preesistente; - approvare l’indirizzo di politica regionale del partito, proposto dai candidati alla segreteria regionale tramite le rispettive mozioni; - eleggere il Segretario regionale ed i relativi componenti del Coordinamento regionale; - eleggere i componenti del Collegio regionale di Garanzia; - eleggere – limitatamente agli aventi diritto – il Coordinatore del Dipartimento regionale Giovani e la Coordinatrice del Dipartimento regionale Donne; UFFICIO NAZIONALE ORGANIZZATIVO Via Santa Maria in Via, 12 – 00187 Roma on. Ivan Rota (Responsabile Organizzazione IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67605754 - Fax 06.67603393

on. Ignazio Messina (Responsabile Eletti e Enti Locali IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67603401 - Fax 06.67604216

e-mail: rota_i@camera.it

e-mail: messina_i@camera.it


Norme generali per lo svolgimento dei lavori: - L’adozione dello Statuto regionale deve avvenire, con voto palese per alzata di mano, all’inizio delle operazioni di voto. - Le mozioni diverse da quelle che accompagnano le candidature alla carica di segretario regionale - di coordinatore giovani - di coordinatrice donne (vedi punto 9 delle regole riportate sulla lettera di convocazione), sono votate con voto palese per alzata di mano. - Nel caso di candidatura unitaria (alla carica di segretario regionale - di coordinatore giovani - di coordinatrice donne) la votazione si svolgerà con voto palese per alzata di mano. - Nel caso di più candidature (alla carica di segretario regionale - di coordinatore giovani - di coordinatrice donne) la votazione si svolgerà con scrutinio segreto nei tempi fissati dal programma sotto riportato. - Nel caso di una sola terna di candidati alla carica di componenti dell’Ufficio regionale di garanzia si procederà con voto palese per alzata di mano; in caso di quattro o più candidature si procederà secondo il punto 19 del regolamento sotto riportato. -

Il Garante, in conformità alle disposizioni vigenti, cura l’identificazione degli aventi diritto al voto previa verifica dei dati contenuti nei tabulati ufficiali trasmessi dall’ufficio UNO e adotta ogni decisione volta a garantire il regolare svolgimento dei lavori congressuali.

Di seguito il programma dei lavori della giornata: ore 09.00

Registrazione e inizio accreditamento

ore 10.00

Apertura lavori da parte del Garante del Congresso (on. Renato Cambursano cell. 335.5400705 email: renato.cambursano@gmail.com)

ore 10.15

Relazione del Coordinatore uscente

ore 10.45

Saluto ospiti

ore 11.30

Illustrazioni mozioni congressuali da parte dei candidati

ore 13.00

Inizio dibattito

ore 15.00

Chiusura accreditamento

ore 17,00

Termine dibattito

dalle 17,30

Inizio votazioni (con chiusura dei seggi alle ore 20.00 e facoltà per coloro che a tale orario si trovano all’interno del seggio elettorale di poter comunque votare)

Al termine

Proclamazione Eletti

UFFICIO NAZIONALE ORGANIZZATIVO Via Santa Maria in Via, 12 – 00187 Roma on. Ivan Rota (Responsabile Organizzazione IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67605754 - Fax 06.67603393

on. Ignazio Messina (Responsabile Eletti e Enti Locali IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67603401 - Fax 06.67604216

e-mail: rota_i@camera.it

e-mail: messina_i@camera.it


Si riassumono qui di seguito le regole principali per partecipare al Congresso regionale, disposte dall’Ufficio di Presidenza nazionale, con espressa facoltà per il Garante regionale e per il Responsabile all’Ufficio organizzativo nazionale di individuare ogni altra disposizione che, caso per caso, può essere utile per rendere effettiva, trasparente e democratica la partecipazione all’evento: 1. possono partecipare alla fase congressuale gli iscritti e i delegati risultanti dall’elenco vidimato dall’Ufficio UNO. L’unico elenco degli iscritti, valido ai fini congressuali, è quello approvato e certificato dall’Ufficio Nazionale Organizzativo (UNO); 2. non c’è delega: ogni iscritto vota per sé e deve essere presente al momento dell’accreditamento e della votazione; 3. gli eletti al coordinamento regionale durano in carica tre anni, salvo dimissioni o scioglimento anticipato degli organismi da parte dell’Ufficio di Presidenza, come previsto dallo statuto nazionale e comunque fino alla nomina dei successivi organismi; 4. ai congressi regionali partecipano, di norma, tutti gli iscritti al partito, risultanti dagli elenchi dell’Ufficio UNO. Nelle sole regioni Lazio, Puglia, Campania, Sicilia, Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Sardegna partecipano ai congressi regionali i delegati eletti in numero prefissato in occasione dei congressi provinciali; 5. gli iscritti (ovvero i delegati eletti in occasione dei congressi provinciali sopraindicati) nonché i delegati di diritto concorrono all’elezione del Segretario regionale e dei componenti del Coordinamento regionale; 6. Gli under 30 (alla data dell’apertura dei lavori) presenti come delegati, eleggono anche il Coordinatore regionale Giovani secondo le modalità previste. 7. Le donne presenti come delegate, eleggono anche la Coordinatrice regionale Donne secondo le modalità previste. 8. Al fine di favorire la discussione politico/programmatica e di portare fattivo contributo al progetto politico di IDV, le candidature a Segretario regionale, a Coordinatore regionale Giovani e a Coordinatrice regionale Donne devono essere accompagnate da specifiche mozioni congressuali da depositare – in uno con la richiesta di candidatura – entro le ore 12.00 del giorno antecedente al Congresso Regionale nelle mani del Garante congressuale ovvero nella sede dallo stesso indicata. 9. Per garantire interventi in rappresentanza di tutti i territori, ogni Responsabile provinciale (o suo delegato) può illustrare la mozione approvata durante il congresso provinciale. 10. E’ ammessa la presentazione di altri contributi congressuali/mozioni a condizione che siano sottoscritti da un minimo di 10 (dieci) aventi diritto a partecipare alle votazioni congressuali. 11. I contributi congressuali/mozioni devono essere consegnati al Garante del Congresso regionale entro le ore 12,00 del giorno precedente il congresso. 12. Per quanto riguarda la candidatura a Coordinatrice regionale Dipartimento Donne, ogni donna avente diritto a partecipare alle assemblee regionali, può candidarsi al ruolo di coordinatrice regionale - Dipartimento donne. La candidatura deve essere sottoscritta da un minimo di 10 (dieci) delegate partecipanti al congresso regionale, con condizione che le sottoscrittrici siano in rappresentanza di almeno un terzo delle provincie della regione. Le candidature vanno presentate entro le ore 12,00 del giorno precedente il congresso, al UFFICIO NAZIONALE ORGANIZZATIVO Via Santa Maria in Via, 12 – 00187 Roma on. Ivan Rota (Responsabile Organizzazione IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67605754 - Fax 06.67603393

on. Ignazio Messina (Responsabile Eletti e Enti Locali IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67603401 - Fax 06.67604216

e-mail: rota_i@camera.it

e-mail: messina_i@camera.it


Garante del congresso regionale. La Coordinatrice regionale Dipartimento Donne viene eletta da tutte le donne aventi diritto, secondo le modalità stabilite dal Garante all’apertura dei lavori. 13. Per quanto riguarda la candidatura a Coordinatore regionale Dipartimento Giovani, ogni under 30 (alla data del congresso regionale), avente diritto a partecipare alle assemblee regionali, può candidarsi al ruolo di Coordinatore regionale, Dipartimento Giovani. La candidatura deve essere sottoscritta da un minimo di 10 (dieci) delegati under 30 partecipanti al congresso regionale, con condizione che i sottoscrittori siano in rappresentanza di almeno un terzo delle provincie della regione. Le candidature vanno presentate entro le ore 12,00 del giorno precedente il congresso al Garante del Congresso regionale. Il Coordinatore regionale Dipartimento Giovani viene eletto da tutti gli under 30 (alla data di apertura dei lavori) aventi diritto, secondo le modalità stabilite dal Garante all’apertura dei lavori. 14. Per quanto riguarda la candidatura a Segretario Regionale IDV, ogni avente diritto a partecipare alle assemblee regionali, può candidarsi al ruolo di Segretario regionale. 15. Le candidature a Segretario regionale, correlate da una lista di candidati in numero pari ai componenti previsti per il coordinamento regionale della regione interessata, vanno presentate al Garante per il Congresso regionale entro le ore 12,00 del giorno precedente il congresso. La candidatura va accompagnata da una relazione politico/programmatica e deve essere sottoscritta da un minimo di 30 (trenta) partecipanti al congresso regionale, con condizione che i sottoscrittori siano in rappresentanza di almeno un terzo delle provincie della regione. Il Congresso regionale elegge il Segretario regionale ed elegge unitamente ad esso i componenti del Coordinamento regionale. 16. Il numero dei componenti del Coordinamento regionale è così fissato: - n° 12 componenti nelle regioni fino a 1.000.000 abitanti (più il Segretario) - n° 15 componenti nelle regioni fino a 2.000.000 abitanti (più il Segretario) - n° 21 componenti nelle regioni oltre a 2.000.000 abitanti (più il Segretario) - Del Coordinamento regionale fanno parte di diritto: i membri dell’esecutivo nazionale iscritti nella regione, i coordinatori provinciali, i coordinatori dei dipartimenti regionali donne e giovani. 17. Risulta eletto Segretario regionale chi prende la maggioranza relativa dei voti. Risultano eletti componenti del Coordinamento regionale i candidati della lista presentata. Nel caso di 2 (due) o più liste presentate, risultano eletti i primi candidati della Lista vincente nella misura di 2/3 (+ il Segretario eletto) e, al fine di garantire la rappresentanza delle minoranze, risultano altresì eletti i primi candidati delle altre liste in misura proporzionale ai voti di lista ricevuti e fino ad un massimo complessivo di 1/3 dei componenti (è stabilito che il primo ad entrare in coordinamento sarà il candidato/i candidati non eletto alla carica di Segretario). 18. Al fine di una migliore operatività, i singoli Coordinamenti regionali hanno facoltà di nominare, all’interno dei propri componenti, un Direttivo regionale nel numero fissato dal coordinamento medesimo. Possono altresì nominare altre figure intermedie di responsabilità.

UFFICIO NAZIONALE ORGANIZZATIVO Via Santa Maria in Via, 12 – 00187 Roma on. Ivan Rota (Responsabile Organizzazione IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67605754 - Fax 06.67603393

on. Ignazio Messina (Responsabile Eletti e Enti Locali IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67603401 - Fax 06.67604216

e-mail: rota_i@camera.it

e-mail: messina_i@camera.it


19. Per quanto riguarda, le candidature del Collegio regionale di Garanzia, le candidature possono essere proposte, fino all’apertura dei lavori del Congresso da parte del Garante regionale, dagli interessati, purchè risultanti nell’elenco degli aventi diritto a partecipare al voto congressuale. Risultano eletti i primi tre candidati che riportano maggiori voti individuali. Ogni avente diritto al voto può esprimere fino a due preferenze. Il ruolo di componente del Collegio regionale di garanzia è incompatibile con qualsiasi altro incarico interno al partito. 20. Tutti coloro che ricoprono incarichi territoriali, elettivi e di amministrazione in nome e per conto del partito, sono tenuti ad attenersi alle norme indicate nello Statuto regionale, nello Statuto nazionale di IDV e dalle vigenti leggi. Per ogni altra informazione, delucidazione ed osservazioni, gli interessati possono rivolgersi direttamente al Garante o al responsabile dell’Ufficio UNO, presso la sede nazionale del partito (Roma, via Santa Maria in Via, 12 tel. 06.97848144, fax. 06.97848355, email: organizzazione@italiadeivalori.it) Il Garante congressuale

Il Responsabile Ufficio Nazionale Organizzativo

on. Renato Cambursano

on. Ivan Rota

UFFICIO NAZIONALE ORGANIZZATIVO Via Santa Maria in Via, 12 – 00187 Roma on. Ivan Rota (Responsabile Organizzazione IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67605754 - Fax 06.67603393

on. Ignazio Messina (Responsabile Eletti e Enti Locali IDV) Palazzo Marini 2 – Via Poli, 13 – 00187 Roma Tel. 06.67603401 - Fax 06.67604216

e-mail: rota_i@camera.it

e-mail: messina_i@camera.it


Lettera Convocazione Congresso Regionale  

Lettera Convocazione Congresso Regionale

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you