Page 1

Presenta


"sembra impossibile, finchè non viene fatto" Nelson Mandela


il mondo sulla pelle Idee per Viaggiare la nostra filosofia

Lo stile di IDEE PER VIAGGIARE si riflette nel modo di comunicare la sua immagine: cataloghi fotografici, corredati da informazioni dettagliate su destinazioni e prodotti offerti, e realizzati

Da Ottobre 2009 IDEE PER VIAGGIARE è anche su Facebook, con un proprio profilo ed un gruppo aperto a tutti gli utenti del social network. Il modo di comunicare di IDEE PER VIAGGIARE non si ferma agli eventi di formazione, alle serate a tema e ai cataloghi prodotto. I social network sono divenuti da tempo un utile e coinvolgente strumento aziendale per attrarre l'attenzione e la curiosità degli utenti di Internet, non solo dunque degli addetti ai lavori. Il navigatore, esperto o principiante che sia, può scegliere liberamente di acquisire ulteriori informazioni, inserire commenti, pareri, immagini e filmati, nonché dare suggerimenti su canali come una fan page di Facebook, un canale dedicato su Youtube, un account sempre attivo su Twitter, un canale fotografico su Flickr e molti altri ancora. Foto, video, dettagliate recensioni delle strutture, curiosità sulle destinazioni e sulla vita del Tour Operator, resoconti di eventi e sondaggi divertenti sono solo alcune delle possibilità di interazione. Con i social network e la nostra nuova newsletter si è aggiornati in tempo reale su IDEE PER VIAGGIARE, per conoscere per primi le novità proposte e offerte imperdibili dei nostri viaggi.

Idee Per Viaggiare su Apple Store e Play Store

E’ nata l’app ufficiale del tour Operator “Idee Per Viaggiare” per iPhone e IPad, già disponibile su App Store e scaricabile gratuitamente, ovviamente nella sezione viaggi. Uno strumento utilissimo per tenersi aggiornati, in tempo reale, su tutte le proposte e le offerte di viaggio di Idee Per Viaggiare, suddivise per tipologia (viaggi di nozze, lusso, famiglia, glamour, scoperta e relax) e filtrabili per destinazione, per fornire proposte profilate ad hoc per ogni tipo di viaggiatore. A renderla ancora più utile ed interattiva, non manca la geolocalizzazione dell’agenzia partner più vicina all’utente che utilizza la app. E “last but not least”, un’ulteriore nota di colore che caratterizza l’applicazione: la pagina news, direttamente collegata ai canali di comunicazione “web & social oriented” di Idee Per Viaggiare che vi terrà aggiornati sulle novità e curiosità del Mondo di Idee Per Viaggiare. Perchè un’azienda deve essere sempre al passo con i tempi.

www.ideeperviaggiare.it

1 S UD AFR IC A

Negli ultimi anni Idee per Viaggiare ha ottenuto (per tre anni consecutivamente), il prestigioso riconoscimento quale miglior Tour Operator italiano per la destinazione Dubai, nonché quale partner preferenziale di Emirates Airlines. Lo staff di Idee per Viaggiare è formato da 60 persone e da una rete commerciale a copertura dell’intero territorio nazionale. Partecipazione attiva al lavoro quotidiano e coinvolgimento costante di tutti i membri dello staff contribuiscono al consolidamento di un team giovane e dinamico, vero motore dell’azienda.

Elegante veste grafica anche per il sito internet www.ideeperviaggiare.it e di facile consultazione, per poter trovare agevolmente informazioni, immagini e filmati delle esclusive proposte di viaggio. Una sezione del nostro sito è interamente dedicato per la gestione delle liste di nozze, che, grazie ad un software dedicato e ad un’efficace armonia grafica, possono essere lo strumento per gestire le liste con semplicità ed in tempo reale. Questo servizio è interamente gratuito.

Nato nel 1995 come specialista dell’area Oceano Indiano, conta oggi su una programmazione curata con professionalità e con continue visite mirate atte ad avere un continuo aggiornamento. Tra le destinazioni programmate, il Messico è entrato di diritto tra le nostre principali.

con un’accattivante armonia grafica. Il piacere di presentare il proprio prodotto “in un certo modo” non deve assolutamente essere interpretato come realtà “costosa”. I nostri prodotti sono assolutamente in linea con il mercato e la nostra dinamicità ci porta ad essere presenti in esso, con un continuo aggiornamento delle promozioni speciali calcolate e “mirate” per tipologia di viaggio.

I DE E P ER VI A GGIA RE

Frutto di diverse componenti, sapientemente mescolate dai fondatori dell’azienda, IDEE PER VIAGGIARE è un Tour Operator capace di offrire il meglio delle destinazioni su cui opera: vettori prestigiosi e rigorosamente di linea, strutture alberghiere di altissimo livello, prodotti di nicchia, qualità eccellente dei servizi, assistenza totale allaclientela. La cura dei dettagli implica un servizio rigorosamente tailor-made, altamente personalizzato, per soddisfare le richieste di un target sempre più diversificato. A questa diversificazione Idee per Viaggiare ha risposto con la creazione di un proprio Luxury brand ITER SUBLIME, rivolto ad una clientela molto esigente, offrendo servizi prestigiosi “over the top” per tutte le destinazioni programmate. Inoltre, per quest’anno abbiamo pensato anche a monografie suddivise per destinazioni con prodotti fino a 4 stelle Superiore oltre ad un catalogo interamente dedicato ai Viaggi di Nozze denominato “IdeeMoon”. Quest’ultimo, raccoglie una scelta di programmi di viaggio esclusivamente per questa tipologia di clienti, scelte con accuratezza ed indicate per far sì che il “viaggio della vita” rimanga indelebile nel tempo.


Sudafrica

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

2

“Niente come tornare in un luogo rimasto immutato ci fa scoprire quanto siamo cambiati”

Nelson Mandela


APPUNTI DI VIAGGIO Un viaggio intenso, a tratti commovente, un ritorno alle origini, un breve contatto con un popolo coraggioso e cordiale. Un mondo in movimento, un sogno che ogni giorno si trasforma in realtà, una natura generosa che regala al viaggiatore spettacoli di una bellezza incomparabile ed infine lei, la Nazione Arcobaleno, il Sudafrica. POSIZIONE

CLIMA

Il Sudafrica si trova sull'estrema punta meridionale dell'Africa. Confina a nord con la Namibia, il Botswana, lo Zimbabwe e il Mozambico mentre ad ovest è bagnato dall'Oceano Atlantico e ad est dalle tiepide acque dell'Oceano Indiano. All'interno dei suoi confini si trovano anche due piccoli Stati indipendenti: il Lesotho e lo Swaziland.

Il Sudafrica, essendo nell'emisfero australe ed immediatamente a sud del Tropico del Capricorno, è caratterizzato da un clima secco e mite. Rispetto all'Europa le stagioni sono invertite quindi le nostre estati sono i loro inverni e viceversa. A seconda della zona che si intende visitare bisogna tenere presente che le temperature possono variare dai 3 ai 23 gradi centigradi in inverno e dai 14 ai 30 gradi centigradi in estate. L'escursione termica tra il giorno e la notte può far registrare notevoli sbalzi di temperatura, soprattutto nella zona dell'Altopiano. Lungo le coste orientali, lambite dall'Oceano Indiano, la corrente che proviene dall'equatore, la “Mozambique”, mitiga il clima e lo rende temperato tutto l'anno, mentre lungo le coste occidentali, interessate dalla corrente dell'Oceano Atlantico, la "Benguela", il clima è più secco e l'escursione termica maggiore. Non esiste una vera e propria stagione delle piogge, comunque è certamente più facile trovare una bella giornata di sole che una di pioggia.

Passaporto in corso di validità: deve essere valido per tutta la durata del viaggio con una validità residua di almeno 6 mesi. Non è richiesto alcun visto. All'arrivo in aeroporto viene rilasciato un permesso temporaneo di permanenza valido fino alla data del biglietto aereo del rientro ma può essere prolungato dalle autorità competenti mostrando prove specifiche di rientro posticipato. Norme valide per i soli cittadini con passaporto italiano. Ambasciata d’Italia a Pretoria: 796, George Avenue - 0083 Arcadia Pretoria Tel: 0027 124230000/1 Consolati italiani: Consolato Generale d’Italia JOHANNESBURG 37, 1st Avenue (corner 2nd Street) 2196 Houghton Estate Tel. +27-11-7281392/3 Città del Capo: 2, Grey’s Pass - 8001 Gardens - Cape Town - Tel. +27-21-4873900 Durban: The Embassy Building, 14th floor - 199 Smith Street Tel: +27-31-3684388/98

VALUTA, BANCHE, TAX & REFUND La moneta locale è il Rand pari a circa 0,11 Euro. Sono in circolazione monete da 1, 2, 5, 10, 20 e 50 cent e da 1, 2 e 5 Rand. Le banconote hanno tagli da R10, R20, R50, R100 e R200. I Rand non sono reperibili in Italia. Non è possibile cambiare i Rand al rientro presso le nostre banche; eventualmente si possono cambiare in aeroporto prima della partenza esibendo la ricevuta del cambio effettuato all'arrivo in Sudafrica. Si consiglia di effettuare il cambio in aeroporto all'arrivo o presso le banche locali. Le maggiori carte di credito sono accettate quasi ovunque, si potrebbero trovare difficoltà nei centri minori e in alcuni distributori di benzina. E' possibile utilizzare il proprio bancomat per prelevare contanti in moneta locale utilizzando il PIN che si usa in Italia. In aeroporto, prima della partenza, è possibile ottenere il rimborso dell'IVA presentandosi all'ufficio "Tax Refund" con gli scontrini fiscali e la merce acquistata, che talvolta è necessario mostrare. Viene rilasciato quindi un estratto conto timbrato dall'ufficio “Tax Refund”, si va allo sportello bancario dell'aeroporto e si ottiene un assegno nella valuta che si desidera. N.B: le code in aeroporto per il rimborso IVA possono essere lunghe quindi è consigliato presentarsi con il dovuto anticipo.

LA PATENTE La patente italiana è ufficialmente riconosciuta dalle autorità sudafricane quindi è possibile viaggiare in auto liberamente per tutto il territorio, è però consigliabile munirsi di patente internazionale possibilmente tradotta in inglese. La guida è a sinistra come in Gran Bretagna. Il limite di velocità è di 120Km/h sulle autostrade e 60km/h nei centri abitati.

FUSO ORARIO L'ora unificata in Sudafrica è di due ore avanti rispetto al Gmt Time quindi soltanto una avanti rispetto all'Italia. Nel paese non è adottata l'ora legale quindi quando la stessa entra in vigore in Italia non c'è differenza di fuso orario tra i due paesi.

PER TELEFONARE I cellulari GSM italiani funzionano in Sudafrica e la rete di copertura è ottima ovunque, tranne in alcune zone più remote dei parchi nazionali. Il modo più economico per telefonare con il proprio cellulare è acquistare una SIM card con numero sudafricano per effettuare chiamate locali e internazionali a prezzi inferiori e soprattutto per ricevere chiamate dall'Italia senza addebiti. Altrimenti possono essere acquistate schede telefoniche internazionali di vari tagli da utilizzare nelle cabine telefoniche. Il costo delle chiamate dagli alberghi è certamente più caro.

ELETTRICITÀ 220/240 V e 50hz. Le maggior parte delle prese di corrente sono a tre grossi spinotti rotondi, quindi bisogna munirsi di adattatore universale reperibile esclusivamente in loco.

ABBIGLIAMENTO Si consigliano abiti leggeri e comodi durante il periodo estivo, mentre durante l'inverno consigliamo di vestirsi a strati e per la sera è bene avere con sé golf e maglie di cotone in estate e maglioni e giacconi d'inverno, per contrastare le escursioni termiche, sia in città che durante i safari. Si consigliano abiti dalle tonalità chiare in modo tale da poter essere in perfetta armonia con i colori della natura e non attirare gli insetti.

ASSISTENZA SANITARIA E SUPPORTO MEDICO Le strutture e l'assistenza medica in Sudafrica sono di livello pari a quello europeo, tuttavia è bene ricordare che per i cittadini della Comunità Europea il servizio medico è a pagamento quindi, è da notare che in caso di infortuni o malattie di una certa importanza che si dovessero verificare durante il soggiorno, le prestazioni sanitarie, l'assistenza medica e l'eventuale ricovero saranno garantiti dalla Compagnia Assicuratrice, alle condizioni specificate nel dettaglio nel documento informativo che verrà consegnato a tutti i partecipanti, unitamente ai documenti di viaggio. La Compagnia Assicuratrice da noi prescelta, particolarmente qualificata ed esperta, si avvale di una rete di operatori sanitari di fiducia e qualificati, operanti nelle aree da noi programmate. Di conseguenza, la stessa Compagnia declina ogni responsabilità qualora il viaggiatore si rivolga direttamente ad altre strutture non riconosciute nella copertura sanitaria. Raccomandiamo quindi il viaggiatore di attenersi in modo scrupoloso a quanto riportato nel documento assicurativo allegato ai documenti di viaggio. Dobbiamo a nostra volta declinare qualsiasi responsabilità in caso di mancato rispetto di quanto sopra indicato.

3

PRECAUZIONI SANITARIE Non è obbligatoria alcuna vaccinazione, anche se può essere consigliata la profilassi antimalarica per chi si reca nella zona del Parco Kruger e nei parchi del Kwazulu-Natal durante la stagione umida (da ottobre a marzo). Ci sono anche molti ottimi repellenti antizanzara in vendita sia sotto forma di crema che di spray. I repellenti usati più frequentemente si chiamano “Peaceful Sleep” e “Tabard”. Si possono acquistare anche saponi speciali fatti con olio di citronella per respingere le zanzare. Molti alberghi hanno congegni repellenti elettronici nelle camere.

SU DA F RIC A

FORMALITÀ D'INGRESSO

11 sono le lingue ufficiali ma la più parlata oltre all'inglese è lo Zulu, seguito dallo xhosa, afrikaans, pedi, tswana, sotho, tsoga, swati, venda e ndebele.

I DE E P ER VI A GGIA RE

LINGUA


South African Tourism South African Tourism è l’ente del turismo incaricato della promozione locale ed internazionale della destinazione Sudafrica. La sua strategia promozionale e di marketing punta sulla bellezza paesaggistica, la biodiversità, l’ecoturismo e l’ampio patrimonio culturale del paese. L’obiettivo dell’ente di promozione turistica è di rendere il turismo uno dei settori trainanti dell’economia del paese e quello di promouovere economie sostenibili ed un empowerment sociale per tutta la popolazione sudafricana. Per raggiungere questi obiettivi, l’ente del turismo Sudafricano è chiamato a contribuire agli scopi governativi di crescita economica, redistribuzione e creazione di posti di lavoro, attraverso l’aumento del volume di turisti, l’aumento della lunghezza del soggiorno e della spesa dei visitatori e il miglioramento dei modelli di stagionalità degli arrivi.

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

4

Le iniziative di marketing del South African Tourism sono guidate dalla strategia di crescita turistica, adottata dal governo nel 2001 che include 4 mercati chiave: • Africa e Medioriente (incluso il mercato domestico) • Europa • America e Regno Unito • Asia e Australia South African Tourism è presente in Italia, nella città di Milano, con un ufficio sin dal 1965 e ad oggi il mercato italiano è il quinto in termini numerici nell’area europea. L’ufficio, che svolge nel paese attività di marketing e promozione turistica, non è aperto al pubblico ma offre un servizio di call centre e assistenza sia ad operatori di settore che al pubblico. South African Tourism Numero verde 800 245 464 Email: info.it@southafrica.net Sito: www.southafrica.net


Fondata il 1 luglio 1984 Protea Hotels iniziò ad operare con 4 strutture ubicate a Cape Town, Johannesburg e a San Lameer nella regione del KwaZulu Natal. A seguito di un rapido piano di sviluppo, negli anni successivi Protea Hotels si afferma come la più grande catena alberghiera di tutto il continente africano con oltre 130 strutture in 9 paesi diversi. Il numero maggiore degli alberghi è ubicato nelle località più rinomate della repubblica Sudafricana ma la catena è ugualmente presente in Namibia, Malawi,Nigeria, Tanzania, Zambia,Uganda e Ghana. La catena alberghiera annovera 3 diversi brand che si rivolgono ad un target differenziato di clientela: African Pride Hotels: una collezione di hotel di design, riserve private

e country house di livello 5 stelle ubicati in punti strategici del Sudafrica (Cape Town, Johannesburg, Durban, Garden Route...) e del Kenya. Ogni proprietà si contraddistingue per la propria eterogeneità rendendo così l’esperienza dell’ospite unica e personalizzata. Strutture ideali per viaggiatori esigenti ed alla ricerca di atmosfere raffinate. Oltre agli hotel di seguito indicati segnaliamo: la riserva privata African Pride Pumba Private Game Reserve (situata lungo la Garden Route), l’African Pride Audacia Manor e l’ African Pride Endless Horizon Boutique Hotel (a Durban) e l’African Pride Tribe Hotel a Nairobi. Protea Hotels: hotel di categoria turistica e turistica superiore situati

nelle principali località, ideali per singoli viaggiatori, nuclei familiari e gruppi precostituiti. Attraverso un attento programma di “upgrade” tutte le strutture parte di questo brand offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo e si rivolgono a viaggiatori singoli, coppie e famiglie. Oltre agli hotel di seguito indicati segnaliamo a Durban il Protea Edward Hotel; il Protea Umhlanga Ridge; nella bellissima regione del Mpumalanga, il Protea Hazyview Hotel, il Protea Winkler Hotel, il Protea Nelspruit Hotel e il Protea Kruger Gate, strategicamente ubicato nelle immediate vicinanze di uno dei cancelli del Parco. Fire & Ice! Hotels: ultimo nato all’interno del gruppo PROTEA è sicura-

mente il brand più accattivante, effervescente e stimolante. Presente oggi a Johannesburg e a Cape Town, ma con piani di sviluppo futuri in altre entusiasmanti “location”, Fire & Ice Hotels strizza l’occhio al viaggiatore più “cool” alla ricerca di strutture di categoria turistica contraddistinte da ambienti design e da un ottimo rapporto qualità /prezzo. A Partire dal 2014, PROTEA/AFRICAN PRIDE HOTELS è lieta di annunciare l’apertura del nuovo Fire & Ice! Menlyin a Pretoria. Nota bene: le strutture alberghiere possono non avere classificazioni ufficiali, pertanto le stelle attribuite riflettono il livello di servizio effettivamente erogato. Nell’ottica di condividere i successi ottenuti anche con i meno abbienti, Protea Hotels è orgogliosa di collaborare con la ONG “Reach for A dream” che si occupa di esaudire i desideri di bambini fra i 3 e i 18 anni di età ai quali è stata diagnosticata una malattia che mette seriamente a rischio la loro vita.

“PROTEA/AFRICAN PRIDE HOTELS è la catena alberghiera leader in Sudafrica proponendo hotel sempre di grande livello e qualità superiore in diverse località. Qui di seguito troverete un elenco dettagliato di tutte le strutture della catena PROTEA / AFRICAN PRIDE presenti in Sudafrica. non illustrate in questo catalogo”. Johannesburg & Pretoria:

• • • • • • • • • • • • •

African Pride Irene Country Lodge Protea Hotel Balalaika Sandton Protea Hotel Parktonian All-Suite Protea Hotel Wanderers Protea Hotel O.R. Tambo Airport Protea Hotel Transit O.R. Tambo Airport Protea Hotel Centurion Protea Hotel Hatfield Protea Hotel Manor Protea Hotel Capital Protea Hotel Midrand Protea Hotel Samrand Protea Hotel Roodepoort

Cape Town & dintorni:

• • • • • • • • • • • • •

Protea Hotel Breakwater Lodge Waterfront Protea Hotel North Wharf Waterfront Protea Hotel Cape Castle Waterfront Protea Hotel Sea Point Protea Hotel Victoria Junction Protea Hotel President Protea Hotel Island Club Protea Hotel Durbanville Protea Hotel Tyger Valley Protea Hotel Stellenbosch Protea Hotel Dorpshuis & Spa Protea Hotel Franschhoek Protea Hotel Saldanha Bay

Hermanus e lungo la Garden Route:

• • • • • • • • • •

African Pride Mosselberg on Grotto Beach African Pride The Sands @ St. Francis African Pride Hacklewood Hill Country House African Pride Pumba Private Game Reserve & Spa Protea Hotel Mossel Bay Protea Hotel Rimpie Estate Protea Hotel Outeniqua Protea Hotel King George Protea Hotel Knysna Quays Protea Hotel Marine

Ufficio di rappresentanza italia/Francia:

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

5


TOUR Le meraviglie del Sud Itinerario con hotel Protea/Fire & Ice!/African Pride Quote per persona a partire da € 1.870 Itinerario: Fly & Drive Route 62, Garden Route e Safari Malaria Free Giorno 1: Cape Town

Benvenuti nella Mother City! Un’assistente di lingua italiana vi accoglierà all’aeroporto internazionale di Cape Town per accompagnarvi al banco dell’Avis a ritirare l’auto noleggiata. L’Hotel Protea Fire & Ice! si trova a pochi passi dal quartiere di Bo-Kaap, una delle principali attrattive della città. Per il primo giorno, dopo il lungo viaggio intercontinentale, vi suggeriamo una giornata di relax a passeggio per il centro città, tra coloratissime case e locali alla moda. Una salita con la funivia sulla Table Mountain è d’obbligo, per godere di una vista senza eguali della baia. Pernottamento al Protea Fire & Ice!. Giorno 2: Cape Town (Penisola del Capo)

Prima colazione in hotel. Vi suggeriamo di dedicare la giornata alla visita della Penisola del Capo, che offre le principali attrattive della zona di Città del Capo: il Capo Di Buona Speranza, con i suoi paesaggi estremi e le sue storie incredibili, la spiaggia di Boulders Beach con la sua colonia di pinguini, e per finire Kirstenbosch, il giardino botanico di Cape Town che si adagia sui pendii alle spalle della montagna; una vegetazione incredibile che lascerà di stucco qualsiasi “europeo”. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Per la sera vi suggeriamo uno dei tanti locali e ristoranti situati su Kloof Street. Pernottamento al Protea Fire & Ice!. Giorno 3: Cape Town

Prima colazione in hotel. Shopping compulsivo o adrenalina pura? C’è l’imbarazzo della scelta! Il Waterfront, la vecchia area portuale è stata ristrutturata e trasformata in “isola” dello shopping, hotel di lusso e ristoranti, quindi non c’è posto migliore per “spendere” tempo e denaro. Il desiderio di scaricare l’adrenalina per i viaggiatori avventurosi può essere soddisfatto dalle innumerevoli attività che si possono svolgere: il Sandboarding è uno degli sport più in voga nella zona di Cape Town e sotto la guida di istruttori esperti il divertimento è assicurato. Dopo questa esperienza piuttosto faticosa ci si potrà riposare le gambe guidando il quad-bike su sentieri sterrati e sulle dune, offrendo quindi dei percorsi estremamente vari. Pernottamento al Protea Fire & Ice!. Giorno 4: Cape Town - Franschhoek (Winelands)

Prima colazione in hotel. I vini italiani sono probabilmente i più buoni al mondo (Francesi, non arrabbiatevi), ma provate a degustare uno Chenin-Blanc o un Cabernet Sauvignon prodotti nella zona delle Winelands, non ne rimarrete delusi. La regione delle Winelands è a soli 45 minuti di macchina da Cape Town e offre dei paesaggi collinari mozzafiato, tenute vinicole antichissime in stile Cape Dutch e diverse cittadine pittoresche come Franschhoek, Paarl e la bellissima Stellenbosch. Suggeriamo la visita di almeno una azienda vinicola (Fairview vicino Paarl, è tra le nostre preferite) e di accostare i vini ai formaggi locali. Pernottamento all’Hotel Protea Franschhoek. Giorno 5: Franschhoek - Worcester

Prima colazione in hotel. La regione dei vini offre veramente tanto, quindi si potrebbe dedicare ancora una mezza giornata alla scoperta della zona, oppure proseguire per la prossima tappa, la vicina Worcester. Ci si avvia verso la Route 62, leggendaria strada che corre parallela alla Garden Route ma lungo un paesaggio completamente diverso. Un assaggio di quello che vi aspetta nei prossimi giorni sarà la visita al Karoo Desert National Botanical Garden, proprio a Worcester. Nel giardino troverete una grandissima varietà di piante e fiori indigeni, che ritroverete durante il vostro viaggio lungo la Route 62. Pernottamento all’Hotel Protea Cumberland. Giorno 6: Worcester – Route 62 – Oudtshoorn

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

6

Prima colazione in hotel. Inizia l’esplorazione della Route 62, che attraversa longitudinalmente la regione semidesertica del Little Karoo. La strada è un susseguirsi di passi montani, sterminate pianure e villaggi caratteristici. Paesaggi assolutamente da fotografare ma anche da ascoltare: fermatevi in una delle piazzole di sosta della strada, spegnete il motore e scendete dalla macchina per sgranchirvi le gambe, l’unico rumore sarà quello del vento! Lungo la strada, superata Barrydale, troverete sulla vostra destra, nel bel mezzo del NULLA, il Ronnie’s Sex Shop: non fatevi ingannare dal nome, è semplicemente un negozietto/pub. La leggenda racconta che Ronnie aveva aperto da poco il suo Ronnie’s Shop ed aveva scritto questo nome con una vernice rossa sulla parete bianca della struttura sul lato della strada; alcuni suoi amici pensarono bene di fargli uno scherzo scrivendo SEX accanto a SHOP con la stessa vernice rossa: da quel giorno il negozio è diventato un luogo di culto per la Route 62, turisti che in pellegrinaggio hanno addobbato le pareti interne del locale con reggiseni, boxer, mutandine e calze a rete! La vostra giornata finisce a Oudtshoorn, vera e propria città di frontiera del Karoo. Pernottamento all’Hotel Protea Riempie Estate.

11 notti/14 giorni


Giorno 7: Oudtshoorn – Knysna

Prima colazione in hotel. Outdshoorn offre tantissime attrattive, a cominciare dalle fattorie che allevano struzzi, ed organizzano anche vere e proprie corse di struzzi con uomini sul groppone! Altro luogo da non perdere è il sito delle Cango Caves, spettacolari grotte che si trovano poco a Nord della città. Si proseguirà il viaggio dirigendosi verso Sud, ed il paesaggio cambia radicalmente. Dalla Route 62 si passa alla N2, meglio conosciuta come Garden Route. Prima di arrivare a Knysna, vostra prossima tappa, suggeriamo una visita al Wilderness National Park, situato appena fuori George andando verso Est. Arrivo a Knysna nel tardo pomeriggio. La città è adagiata lungo le sponde della omonima laguna, ed offre una serie di ristoranti e negozi che renderanno piacevole la vostra serata. Pernottamento all’Hotel Protea Knysna Quays. Giorno 8: Knysna – Garden Route – St.Francis

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di St.Francis guidando lungo la Garden Route. La prima tappa suggerita sarà la cittadina costiera di Plettenberg Bay, piacevole località con bellissime spiagge. Si proseguirà verso Est fino allo Tsitsikamma National Park, da non perdere per la sua vegetazione incredibile ed anche per le attività adrenaliniche che si possono effettuare: tra tutte spicca il Canopy tour. L’attività consiste nell’attraversare la foresta da una piattaforma all’altra appesi ad un cavo di acciaio a 30 metri di altezza! La maggior parte delle piattaforme sono poste su Pini Gialli del Sudafrica (Outeniqua Yellowwood trees). Il paesaggio e il bird-watching sono le ragioni principali, oltre alla scarica adrenalinica, che vi faranno scegliere questa esperienza, accompagnati da guide professionali che vi spiegheranno tutto dell’ecologia della foresta durante le 3 ore di escursione. Arrivo a St.Francis nel tardo pomeriggio e sistemazione all’African Pride The Sands @ St Francis. Pernottamento. Giorno 9: St.Francis

Prima colazione in hotel. E’ tempo di relax, dopo tanti chilometri una giornata di riposo ci vuole! La struttura è praticamente sulla spiaggia, ed il mare con il suo potere curativo vi permetterà di ricaricare le pile per arrivare pronti ai safari del giorno seguente. Pernottamento all’African Pride The Sands @ St.Francis. Giorno 10: St.Francis - Pumba Private Game Reserve

Prima colazione in hotel. Suggeriamo la partenza di buon mattino per arrivare per l’ora di pranzo all’African Pride Pumba. Una volta arrivati al lodge dimenticherete la vostra auto per due giorni e verrete “coccolati” dal personale dell’African Pride Pumba Private Game Reserve che vi farà scoprire l’incredibile fauna della riserva. Nel primo pomeriggio si inizierà con il primo fotosafari del vostro soggiorno su land rover, accompagnati da ranger esperti (lingua inglese). Il Safari è il culmine della vostra esperienza sudafricana e vi lascerà un ricordo indelebile. Al tramonto ci si fermerà in un luogo sicuro dove il ranger preparerà per voi il Sundowner, l’aperitivo per gustarsi uno dei fantastici tramonti africani. Rientro per la cena e pernottamento. Giorno 11: Pumba Private Game Reserve

Sveglia di buon mattino, piccola colazione e partenza per il primo fotosafari. Dopo circa un’ora e mezza ci si fermerà per un break con caffè, tè e pasticcini, per poi concludere il fotosafari. Rientro al lodge, seconda colazione e tempo libero fino al pranzo. Nel pomeriggio secondo fotosafari del giorno fino al tramonto. Cena e pernottamento. Giorno 12: Pumba Private Game Reserve – Port Elizabeth

LA QUOTA COMPRENDE:

Voli intercontinentali ed interni con compagnia di linea South African Airways Noleggio auto gruppo “C” per tutta la durata del soggiorno 11 notti in sistemazioni 3, 4 e 5 stelle come da programma Trattamento di B&B in tutte le strutture fatta eccezione per il Pumba (pensione completa + 2 fotosafari al giorno

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Mance, facchinaggio, bevande ai pasti, ingressi e pasti non specificati nel programma • Tasse aeroportuali • Quote gestione pratica ed assicurazioni annullamento viaggio

I DE E P ER VI A GGIA RE

• • • •

7 SU DA F RIC A

La vostra esperienza Sudafricana sta per finire, e quale miglior modo se non un ultimo fotosafari, alla ricerca dei Big 5! Subito dopo il termine del safari, effettuate le operazioni di check out, riprenderete la vostra auto per recarvi all’aeroporto di Port Elizabeth, augurandoci che il vostro bagaglio sia carico di souvenir e grandi emozioni indimenticabili.


Gauteng

Il Gauteng, che in lingua sotho significa “luogo dell'oro”, è situato nella zona nord-orientale del Sudafrica. Nonostante sia la provincia più piccola del paese ne costituisce il motore industriale e commerciale, essendo infatti la più ricca e popolata. Nel Gauteng sorgono le moderne città di Tshwane (Pretoria), con la famosissima miniera di diamanti di Cullinan, Johannesburg e Soweto, la più grande township nera. Con uno dei migliori climi del mondo, Gauteng è una destinazione privilegiata per tutto l'anno. Sia d’estate che d’inverno, la provincia è tendenzialmente soleggiata e senza vento. L’estate è caratterizzata da piogge di breve durata, l’inverno è freddo, ma poco piovoso. Ogni viaggiatore troverà nel Gauteng quello che cerca, grazie ad un’offerta turistica variegata, per tutti i gusti, dai vibranti centri urbani di Johannesburg e Pretoria, ai parchi,

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

8

giardini, riserve naturali, musei e lo spettacolare sito Patrimonio dell’Umanità, The Cradle of Humankind. La provincia è un ottimo punto di partenza per tutti coloro che desiderano visitare una delle game reserve per avvistare i Big Five, situate a ovest nella provincia del North West, a nord nella Northern Province o ad est nella provincia del Mpumalanga. I mesi invernali (da giugno ad agosto) sono i migliori per l’avvistamento di questi animali, mentre d’estate è possibile osservare una grande varietà di uccelli. Gli amanti del golf possono scegliere tra diversi campi da golf di fama mondiale, mentre per gli escursionisti più audaci, il possente fiume Vaal e la catena montuosa Magaliesberg alla periferia della provincia, offrono svariate attività, dallo sci nautico e kayak alle escursioni a piedi, alla discesa con corda o alla mongolfiera.


Gauteng è una regione ricca di festival in tutte le stagioni.

Uno dei più grandi è il Carnevale nella energica e vibrante Joburg che dà il via al calendario di appuntamenti nel mese di gennaio, con carri colorati che attraversano Dowtown Joburg. Nel mese di febbraio il Dance Umbrella FNB celebra tutte le forme di danza in varie sedi a Johannesburg, mentre a Marzo si svolge il Joburg Art Fair. Nello stesso mese, il grande Rand Show offre 10 giorni di centinaia di bancarelle ed intrattenimento. Ad inizio inverno, a Johannesburg si svolge il popolarissimo Oyster, Wine & Food Festival, mentre a fine inverno si alternano i migliori artisti internazionali e locali durante il Festival del Jazz nel centro di Joburg. Un altro festival molto interessante per amanti del jazz, musica, arte, danza è l’Arts Alive festival. Per gli amanti della buona tavola e del vino, infine, il Festival del Vino a Soweto o il Salone Good Food & Wine sono due appuntamenti imperdibili.

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

9


Scoprire Johannesburg Johannesburg è grande, vivace e audacemente metropolitana, un inebriante mix di affari e di piacere. Soprannominata Jozi, Jo'burg e Goli (città d'oro), è la più grande città del paese, e si trova nella provincia più ricca del Sudafrica e una delle 40 aree metropolitane più grandi del mondo. A nord della città si trovano i sobborghi Rosebank, Parktown Nord, Parkhurst e Greenside - ideali per fare shopping, mangiare e bere - e Sandton, sede degli hotel, negozi, ristoranti e club più glamour della città.

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

10

Ad ovest della città si trovano la vivace ed eccentrica periferia di Brixton e di Melville, famosa per i suoi locali eclettici, l’atmosfera multiculturale dove il divertimento è di casa 7 giorni su 7, 24 ore su 24! A sud di Jozi troviamo una delle più divertenti attrazioni, Gold Reef City, e la township più famosa del Sudafrica, Soweto. Oltre al famosissimo Soccer City Stadium che si trova nella sua periferia, Soweto è un luogo simbolo della diversità culturale e storica della comunità sudafricana.


THE CRADLE OF HUMANKIND Il Cradle of Humankind è un sito riconosciuto come patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO ed si trova ad un’ora di guida da Johannesburg. L’area contiene una serie di cave di calcare, come le Sterkfontein Caves. Le cave sono famose per il ritrovamento di numerosi fossili, tra i più celebri troviamo “Mrs. Ples” e, più recentemente, “Little Foot,” uno scheletro quasi completo di primate di 4.17 milioni di anni fa. Le scoperte sono visibili al centro di esposizione scientifica, specializzato nello sviluppo della specie umana e sui suoi antenati. L’area offre innumerevoli attrazioni, tra cui ristoranti, botteghe artigiane e lodge, posti di interesse storico e luoghi di intrattenimento. BILL HARROP’S ORIGINAL BALLOON SAFARI Questa straordinaria esperienza vi condurrà sopra le vette delle montagne e le cime del Magaliesberg all’alba, seguito da uno champagne breakfast da re! VOLO SULLA CITTÀ Escursione in elicottero sopra Johannesburg, la

più grande foresta urbana al mondo costruita dall’uomo. Sorvola su Alexandra, il più antico villaggio sudafricano e Soweto, il più grande villaggio del Sudafrica, Gold Reef City e il George Harrison Park cosi come le sontuose case storiche Randlord lungo l’Houghton, Parktown e Westcliff Ridges. MUSEO DELL’APARTHEID Il primo del suo tipo che illustra l’avvento

e la fine dell’apartheid. Il museo è una luce di speranza che dimostra al mondo come il Sudafrica sia giunto ad un accordo con il suo passato oppressivo e abbia lavorato ad un futuro unico che tutti possono chiamare proprio. ORLANDO TOWERS Il sito offre molte attrazioni elettrizzanti, incluso

il Bungee Jumping, il power swing, internal swing e rap jumping. MANDELA FAMILY MUSEUM La casa dove Mandela e la sua famiglia vissero negli anni sessanta prima che Nelson Mandela andasse in prigione. LESEDI CULTURAL VILLAGE Un’esposizione delle culture tribali sudafricane. Il luogo dove conoscere l’architettura Ndebele e la danza Zulu. JOHANNESBURG ART GALLERY Situata in uno splendido edificio, è la più grande galleria del subcontinente africano. INNER CITY WALK

Emozionante passeggiata nel centro di Johannesburg che vi porterà a scoprire i quartieri di Maboneng, Arts on Main e Stanley 44, dove poter entrare in contatto con la popolazione e il feeling di una città in fermento. E' prevista la salita al Carlton Centre, un grattacielo di 223 metri, da cui potrete godere di una fantastica panoramica della città a 360 gradi.

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

11


African Pride Melrose Arch Hotel Johannesburg

IDEE PE R V IA GGIA R E

•

S UD AFR IC A

12


1 notte a camera a partire da € 320 LOCATION

LA RISTORAZIONE

Situato nella zona di Melrose Arch, uno dei quartieri più celebri e frizzanti di tutta Johannesburg, grazie ai tanti ristoranti alla moda, bar e negozi è diventato un punto di riferimento per il suo stile e l'originalità degli ambienti. A circa 30 minuti di auto dall'aeroporto e del centro finanziario della città, il quartiere di Melrose Arch offre un’oasi di assoluta sicurezza grazie alla presenza di vigilanza 24 ore al giorno.

Il March restaurant è sicuramente uno dei ristoranti più apprezzati del quartiere grazie alle sue prelibate proposte gastronomiche che, in una cornice di raffinato design, alternano specialità internazionali a sapori locali. Per un raffinato aperitivo il lounge bar Veranda offre sia spazi interni che comodi divani esterni con vista sull’adiacente piazzetta. A disposizione degli ospiti anche il moderno Pool bar ed il March Coffe Shop.

LE SISTEMAZIONI

118 lussuose camere di cui 70 di tipologia “Standard”, 35 “Superior”, 12 “Executive” 6 la prestigiosa “Penthouse”. Primo Hotel Design ad aver aperto in Sudafrica, l’African Pride Melrose Arch offre sistemazioni di lusso, tutte dotate dei più moderni comfort, sempre abbinati a piacevoli dettagli inusuali e divertenti. Tutte le stanze sono dotate di aria condizionata a controllo individuale, Tv satellitare con Dvd e sistema surround, accesso gratuito ad internet, minibar, bollitore per il tè ed il caffé, adattatore elettrico internazionale, asciugacapelli e cassetta di sicurezza.

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

13


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

14


African Pride Melrose Arch Hotel

ALTRE ATTIVITA’

BENEFITS

A disposizione degli ospiti un’incredibile “Sound Room”: un salotto con Dolby Surround System dove sarà possibile godere di un CD o di un DVD godendo del suono più puro. Aperta 24 ore al giorno può essere prenotata ad uso esclusivo.

• Un buono omaggio a persona per un drink • Wi-Fi gratuito - 100 MB • Servizio navetta gratuito per la stazione di Sandton Gautrain, solo durante la settimana (esclusi giorni festivi) • Una bottiglia di acqua • Giornali gratuiti • Spuntini gratuiti di benvenuto in camera

CENTRO CONGRESSI

L’hotel dispone di un ottimo centro congressi ben attrezzato, 5 moderne “Executive Board room” ed il raffinato “Atrium”, in grado di ospitare fino ad un massimo di 60 posti. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:

Stile unico ed originalità di tutti gli ambienti della struttura lo rendono indubbiamente uno degli hotels più esclusivi di Johannesburg, particolarmente adatto a quanti desiderino potersi muovere liberamente all’interno del quartiere più “trendy” di tutta Johannesburg.

HONEYMOON

• Allestimento romantico della camera (fiori e candele) • Upgrade, secondo disponibilità, in una tipologia di camera superiore • Bottiglia di spumante in camera • Vassoio di frutta e cioccolata in camera

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

15

Camera Standard


Protea Hotel Fire & Ice! Melrose Arch Johannesburg

LOCATION

Il fascinoso distretto di Melrose Arch a Johannesburg in Sudafrica, con i suoi numerosi punti d’attrazione dovuti alla presenza di negozi e ristoranti alla moda, è la sede del “Protea Hotel Fire & Ice! Melrose Arch” L’hotel si caratterizza per lo stile contemporaneo, espressione di un design unico e rappresentativo della vivacità che anima le strade antistanti la struttura. LE SISTEMAZIONI

L’architettura urbana prevale in maniera evidente all’interno delle sistemazioni del “Protea Fire & Ice! Melrose Arch”, perfetta sintesi del concetto di “Affordable Design”! 197 camere e suite suddivide in tipologia “Standard Kings” e “Corner Suite”. Lo stile predominante è fresco e dinamico, con frequenti rimandi all’antico glamour della Hollywood dei tempi d’oro. Il design è ancor più esaltato dalle dotazioni della camera: TV a schermo piatto, bagno senza pareti divisorie e connessione WiFi. LA RISTORAZIONE

La certezza di degustare le proprie pietanze nell’ambiente intimo e rilassante del “In-house Restaurant” o sulla terrazza dà un tocco di stile alla cena dai sapori sontuosi, unione delicata di ingredienti pregiati e gusti della tradizione culinaria internazionale. L’atmosfera energetica che si vive normalmente nel distretto di Melrose Arch è di casa presso il “Deli on High Street”, locale di stile dove sorseggiare un caffè in compagnia. ATTIVITÀ

La localizzazione strategica del “Protea Hotel Fire & Ice! Melrose Arch” in un quartiere in continuo fermento offre all’ospite un ventaglio di attività incentrate sullo shopping e la vita notturna, potendo infatti passeggiare per le vie affollate di negozi e ristoranti alla moda. Chi preferisca invece cercare attimi di assoluto relax, può approfittare della capiente piscina per un bagno rinfrescante. La struttura conta anche di una palestra, per mantenersi in salute durante la propria permanenza in Sudafrica. CENTRO CONGRESSI

A disposizione degli ospiti 3 Conference room e 3 Meeting room in grado di accogliere un totale di 180 persone, garantendo le più moderne infrastrutture audio visive ed una cornice moderna e glamour! GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: il fascino della modernità e del design in un contesto vivace e alla moda. L’ottimo rapporto qualità/prezzo lo rendono ideale per tutti i tipi di clientela.

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

16


1 notte a camera a partire da € 150 BENEFITS

HONEYMOON

• Buono omaggio per persona per un frullato/frappè • Wi-Fi gratuito - 150 mb al giorno • Servizio navetta gratuito per la stazione di Sandton Gautrain solo durante la settimana (contattare la reception per verificare il servizio durante i giorni festivi) • Acqua minerale gratuita - Vivreau purificata

• Allestimento romantico della camera (fiori e candele) • Upgrade, secondo disponibilità, in una tipologia di camera superiore • Bottiglia di spumante in camera • Vassoio di frutta e cioccolata in camera

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

17

Camera Standard


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

Western Cape

18


Gli amanti dello sport non avranno di che annoiarsi quando si tratta di attività all'aria aperta da praticare nel Western Cape. Kite surf lungo la costa ovest, immersioni con lo squalo bianco a Gaansbai, Kayaking a Simon's Town, trekking lungo l'Otter Trail, la corsa sugli struzzi a Oudtshoorn, bunjee jumping al Bloukrans Bridge nella Nature's Valley, e immersioni lungo la costa est che non deluderanno nemmeno i più adrenalina dipendenti!

19 SU DA F RIC A

Il Western Cape è la patria della più lunga strada del vino del mondo, che si estende lungo la Route 62, una strada turistica panoramica che scorre da Cape Town a Port Elizabeth, 850 chilometri sulla costa est. Le aree dove viene prodotto il vino, Stellenbosch, Paarl, Wellington, Franschhoek, Ceres, Worcester, Bonnievale e Robertson, meritano una visita. La Garden Route, da Cape Town a Knysna è meravigliosa, attraversa molte città fuori dai soliti itinerari, ricche di locali accoglienti e prodotti freschi.

A qualche ora a sud di Cape Town c'è il punto più a sud dell'Africa, Cape Agulhas dove l'oceano Atlantico e Indiano si incontrano. Il viaggio per Cape Agulhas ti condurrà verso il panoramico Overberg, lungo quella che è conosciuta come la costa delle balene. Lungo il percorso si potrebbe fare una deviazione a Hermanus, una città famosa per l'avvistamento di questi magnifici cetacei.

I DE E P ER VI A GGIA RE

La regione del Western Cape, conosciuta come la porta del Sudafrica, è un luogo dove i viaggiatori potranno assaggiare vini di ottima qualità, osservare maestose balene ed ammirare paesaggi contrastanti, poter praticare svariate attività e vivere esperienze avventurose, oltre ad incantarsi di fronte alla magia degli oceani Indiano ed Atlantico che si incontrano nel punto più a sud dell'Africa.


Scoprire

CApe Town Cape Town è la Città Madre, la più antica città del Sudafrica, e una delle città più belle del mondo. Si tratta di una destinazione turistica chiave grazie ad uno scenario variegato che comprende le spiagge, le foreste, le montagne e la fauna selvatica, ma al tempo stesso offre ai viaggiatori internazionali hotel, ristoranti, attrazioni turistiche e centri commerciali di prima scelta. Con l'imponente Table Mountain, le assolate spiagge, gli incantevoli vigneti, l'aspro e selvaggio panorama e una natura strana ma affascinante, Cape Town resta inevitabilmente nel cuore di chiunque la veda anche solo di sfuggita. Cape Town è famosa per l'ospitalità e con i suoi locali alla moda non è seconda a nessun'altra grande città. Ma a parte i suoi beni naturali, è la patria di personaggi frutto di un incrocio di culture e ha una storia affascinante. La città offre attività divertenti per tutta la famiglia, luoghi romantici per le coppie, e locali notturni per tutte le età. Per ogni visitatore non sarà difficile innamorarsi di una città cosi ricca di speranza, creatività e dall’atmosfera rilassata.

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

20

Il panorama culturale è molto vivace, specialmente per quanto riguarda la musica, che sembra permeare ogni angolo della città. Con una lunga tradizione alle spalle, Cape Town è considerata una delle migliori capitali del jazz internazionale a livello mondiale. Ogni anno infatti il Cape Town International Festival attira una folla immensa di persone provenienti da tutto il mondo e i locali di musica live del Sudafrica aprono le porte per dare il benvenuto agli amanti del jazz, i quali reclamano a gran voce la possibilità di vedere gli artisti dal vivo. Un locale di questo tipo è il Manenberg's Jazz Cafè, oltre al trendy Kennedy's Piano Lounge in Long Street. La festa più grande che si celebra a Cape Town è probabilmente il Cape Town Queer Project, la festa gay di metà dicembre che si organizza generalmente al River Club. Ogni anno ha un tema diverso, quindi è obbligatorio avere un costume adeguato; ovviamente anche gli eterosessuali sono i benvenuti. Nella vicina Stellenbosch si tiene poi un festival enogastronomico ad ottobre, a Calvina si organizza un festival della carne ad agosto e ad Hermanus tra fine settembre e inizio ottobre si tiene un festival dedicato alle balene. Il sobborgo universitario di Observatory a Cape Town in un fine settimana di primavera organizza invece un festival di strada.


I LOCALI PIÙ TRENDY DELLA CITTÀ: The Grand L’aspetto esteriore simile ad un magazzino non lascia immaginare ciò che nasconde all’interno questo locale: candelabri, antichi tappeti indiani e un’aria decisamente romantica, dove gustare pesce o carne dal variegato menu continentale. Cafè Caprice Unisciti al tramonto a giovani professionisti, modelle e celebrità per gustare un cocktail in questo “Cafè-del-Mar” in miniatura. Moyo Un inno alla bellezza e alla tradizione dell’Africa ancestrale. Questo ristorante amichevole vanta un intrattenimento e un menu davvero unici! Sevruga Questo locale preferito dalle celebrità, promette una festa per i sensi. Ampia selezione di vini e una raffinata proposta di eccellenti pietanze. Mzoli’s Meat Gli amanti della carne devono assolutamente recarsi in questo locale, la cui carne è giudicata da rinomati chef, come “INCREDIBILE”. Atmosfera gioviale con musica locale. Caveau Wine Bar and Deli Questo locale promette di portare il vino locale direttamente alla vostra tavola e sfidare le vostre papille gustative. Sebbene il posto sia molto ricco di classe e stile, offre bevande a prezzo contenuto. Asoka Un bar chic che celebra la crema dei gruppi musicali della città, in un contesto molto trendy. Un luogo dove gustare tapas e diverse bevande sotto un mistico olivo in un cortile all’aperto. Cappello Locale che crede fortemente nella natura fondamentale di “Cibo, Passione, Persone”. L’interno richiama l’America degli anni ’30, il menu offre un ampio raggio di piatti internazionali, dalla pizza al sushi. The Old Biscuit Mill Cibo raffinato, prodotti gourmet, vini pregiati e micro birreria in una location molto particolare che offre mercato, ristorazione ed eventi artistici di rilievo! Il Potere e la Gloria Jeans skinny e occhiali alla moda, abbondano in questo locale. Qui troverai birre, cidro, vini artigianali, oltre a sandwich e hot dog in caso sentissi un languorino. Yourstruly Se amate l’arte locale, sarete ricompensati con un’ampia varietà di opere alle pareti di questo locale dove servono ottimi sandwiches e caffè.

TWO OCEANS MARATHON

La Old Mutual Two Oceans Marathon si è guadagnata la reputazione della corsa più bella al mondo. La prima gara si è tenuta nel 1970 e ha visto 26 corridori allinearsi per fronteggiare questa sconosciuta sfida. Da allora la gara, che vede la partecipazione di atleti locali, dell'entroterra e internazionali, è diventata un'istituzione nazionale e di gran lunga la preferita del Paese. La Old Mutual è orgogliosa di proseguire il suo rapporto con questo grande evento sportivo, che è la manifestazione principale di corsa su strada. I partecipanti possono scegliere varie distanze: i 56km panoramici dell'ultramaratona, i popolari 21km della mezza maratona e i 5km o 2.5km delle corse amatoriali. L'evento richiama quasi 26.000 partecipanti sulle varie distanze e regala loro un mix di panorami mozzafiato, prove estenuanti di fitness sia per i corridori professionisti che per gli amatori e una gara dall'organizzazione e atmosfera incomparabili. I partecipanti lo votano ripetutamente come uno dei migliori in Sudafrica e l'evento continua ad attrarre forti schiere di concorrenti e un numero sempre crescente di atleti internazionali. L'evento sportivo si identifica ormai con il weekend di Pasqua a Città del Capo, e le attività che precedono la gara come la mostra, la giornata per le famiglie e le gare amatoriali si svolgono il venerdì di Pasqua. Nel giorno della gara, l'intrattenimento lungo il percorso regala divertimento, emozioni e un'esperienza unica a corridori, famiglie, amici e spettatori.

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

21


Luoghi da non perdere

Ci sono degli itinerari molto belli che portano alla Table Mountain, da cui si gode di una vista spettacolare. Si può anche nuotare nell'oceano, fare uscite in barca e immergersi nella natura che circonda Cape Town. Che vogliate provare il brivido della discesa a corda doppia, del sand-boarding o del paracadutismo, troverete ciò che fa per voi! La città inoltre, vanta molti interessanti musei. Table Mountain National Park Si tratta sicuramente di un'esperienza imperdibile, anche a dispetto di folla e tariffe elevate. La vista di cui si gode salendo e quando si è finalmente arrivati in cima è mozzafiato. Ci sono alcuni sentieri facili per raggiungere la vetta, dove troverete un piccolo ristorante e un negozietto. Potete salire (e scendere) dalla montagna sia dal lato dei Botanical Gardens sia da quello della città. District Six Museum Se avete intenzione di visitare solo uno dei musei di Cape Town, dovrebbe sicuramente essere questo, creato non solo sugli abitanti dell'ormai scomparso District Six, ma anche per loro; si tratta di un'esibizione istruttiva spesso in movimento che premia chi ritorna. Tenete presente che la maggior parte dei tour delle township si fermano qui per spiegare la storia delle leggi sul passaggio. Il pavimento della sala principale è ricoperto da una grande mappa del District Six sulla quale gli ex residenti hanno segnato la posizione delle loro case demolite e le caratteristiche dei loro quartieri. Ricostruzioni degli interni di alcune case, fotografie, registrazioni e testimonianze scritte creano l'evocativa immagine di una comunità sconvolta ma non del tutto distrutta. Ogni membro del personale, composto praticamente solo da ex residenti, ha una storia straziante da raccontare. Kirstenbosch Botanical Gardens Questo giardino, che si estende sulla Table Mountain per

più di 500 ettari, è uno dei più belli al mondo. Le sue parti progettate si mescolano quasi impercettibilmente con la vegetazione di fynbos (piccoli arbusti) che ricopre la montagna e si affaccia su False Bay e sui Cape Flats. Ad eccezione delle file di mandorli, di alcune magnifiche querce, dei fichi Moreton Bay e degli alberi di canfora piantati da Cecil Rhodes, i giardini ospitano quasi esclusivamente piante indigene. Delle 20.000 specie vegetali sudafricane qui ne vengono coltivate circa 9.000. Troverete un giardino di fragranze che è stato rialzato così da permettere ai visitatori di annusare le piante più facilmente, un sentiero scritto in Braille, una kopje (collina) dove sono stati piantati pelargoni, un giardino di siepi “scolpite” e una sezione per le piante usate dai sangoma (tradizionali guaritori africani) comemuti (medicina).

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

22

Robben Island Non si può non visitare Robben Island, che nel 1999 è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Tra i suoi più noti residenti involontari (l'isola è stata infatti usata come prigione dai primi giorni del VOC fino agli inizi del regime di maggioranza) figurava anche Nelson Mandela, quindi già solo per questo motivo è una delle mete di pellegrinaggio più popolari di Cape Town. Rondevlei Nature Reserve Gli ippopotami sono stati reintrodotti in questa piccola e pittoresca riserva naturale ad ovest di Muizenberg nel 1981, dopo ben 300 anni di assenza dalle paludi locali. In tutto ci sono otto esemplari, ma si tratta di creature molto timide quindi è improbabile che riusciate a vederle, a meno che non vi fermiate anche la notte.

Nella riserva si organizzano anche alcune escursioni guidate; percorrendo il sentiero che si snoda lungo l'acqua o visitando le due torri di avvistamento e i rifugi potrete vedere circa 231 specie diverse di uccelli. South African Jewish Museum Per entrare in questo interessante museo si deve passare

per la Old Synagogue, un'antica sinagoga magnificamente restaurata da dove parte una passerella di legno che conduce ad alcune gallerie che ospitano esposizioni sulla storia della comunità ebraica locale. Al piano terra troverete una ricostruzione parziale di uno shtetl (villaggio) lituano. Non dimenticatevi di visitare anche il vicino Cape Town Holocaust Centre e la barocca Great Synagogue. South African Museum Nonostante sia stato riorganizzato e ci siano state alcune nuove esibizioni negli ultimi anni, nel complesso il museo più vecchio del Sudafrica dimostra i suoi anni. Non è imperdibile, ma ha comunque una scelta vasta e spesso interessante di esibizioni, molte delle quali vertono sulla storia naturale del paese. Le migliori gallerie sono sicuramente quelle più recenti che documentano l'arte e la cultura delle prime popolazioni che hanno abitato la zona, i Khoekhoen e i San, tra cui si trova anche il famoso Pannello Linton, un eccezionale esempio di arte rupestre san.

C'è una straordinaria delicatezza in questi dipinti, specialmente quelli che ritraggono le eleganti antilopi. Potete anche alzate gli occhi al cielo nel vicino planetario. Da non perdere assolutamente è il Two Oceans Aquarium che con oltre le sue 3000 creature marine, comprese squali, tartarughe e pinguini, è uno dei più rinomati del mondo."


La Peninsula

A Sud di Cape Town c’è una penisola lunga circa 70 km che si estende fino al Capo di Buona Speranza. Le coste alternano scogliere con viste panoramiche, lunghe spiagge bianche e piccoli villaggi. La bellezza dei paesaggi, le colonie di pinguini e di foche, lo shopping nei piccoli negozi di antiquariato e prodotti artigianali attraggono senz’altro i turisti, ma anche gli abitanti di Cape Town vi si recano nei fine settimana per fare il bagno, per una passeggiata in spiaggia, per fare surf, o anche solo per fare colazione in uno dei tanti locali sul lungomare. Chi visita Città del Capo per qualche giorno può fare la visita della penisola in una – lunga – giornata, mentre per chi può soggiornare più a lungo è invitato a fare diverse puntate ed esplorare ogni volta una zona diversa con più calma.

La riserva naturale del Capo di Buona Speranza si estende su quasi 8000 ettari, con una bassa vegetazione simile alla macchia mediterranea che si colora durante la fioritura (settembre – novembre) e scogliere a picco sull’Oceano con viste mozzafiato. La strada principale, che dall’entrata della riserva porta all’estremità del Capo di Buona Speranza, ha varie diramazioni che conducono a spiagge e belvedere. La temperatura dell’acqua è generalmente fredda e si sconsiglia di fare il bagno sulle spiagge aperte poiché possono esserci correnti pericolose, ma in alcune spiagge, come per esempio Buffels Bay, ci sono delle piscine frangiflutto (tidal pool) dove fare il bagno protetti dalle onde, che sono indicate sulla cartina che si riceve entrando alla riserva.

Tra i luoghi di interesse della penisola del Capo ci sono: Hout Bay, a circa 20 minuti di macchina da Cape Town, è la baia dove venivano un tempo a rifornirsi di legname le prime navi di passaggio sulla rotta verso l’Asia (hout vuol dire legno in Afrikaans). A Hout Bay c’è una piccola spiaggia e un porto di pesca da cui partono le barche per la gita alla colonia delle foche, che si trova su un isolotto poco fuori dal porto (45 minuti andata e ritorno). Nel porto si può acquistare pesce fresco e aragoste, e sul molo ci sono alcune bancarelle con prodotti africani.

La costa est della Penisola del Capo si affaccia su una grande baia larga 30 km, dove il mare è più protetto e la costa meno selvaggia. Partendo da nord il primo centro è Muizenberg (pronuncia Miuzenberg) con la sua lunga spiaggia frequentatissima dai surfisti. Le onde sono piccole e adatte anche ai principianti, l’acqua è poco profonda. Vicino al parcheggio sul lungomare ci sono alcuni negozi dove è possibile noleggiare muta e tavola da surf o anche prendere lezioni. Sul lato ovest della spiaggia si può imboccare una passeggiata lungomare che porta quasi fino a Kalk Bay la cui strada principale costellata di rigattieri, antiquari e negozi di oggetti di artigianato. Molti sono anche i caffè e ristorantini, come per esempio l’Olympia, il Brass Bell e i vari ristorantini sul molo. Nel porto è possibile comprare il pesce fresco direttamente dai pescatori, che rientrano in genere verso l’ora di pranzo. Fishhoek (pronuncia Fishuk) è un centro più grande ma meno pittoresco, c’è un’altra spiaggia dove si può fare il bagno e dove l’acqua è spesso più calda che nelle altre spiagge perché relativamente protetta. Simonstown, come Kalk Bay, ha una strada principale con tanti negozietti da esplorare, e vari ristorantini e caffè. Era una base navale inglese, e ora la marina sudafricana ha una sua sezione nel porto. Poco fuori dal centro, nella direzione del Capo di Buona Speranza, si trova inoltre la colonia di pinguini, Boulders Beach, da non perdere. Qui nel 1982, dopo un periodo in cui le colonie di pinguini andavano sparendo, sono arrivate in esplorazione due o tre coppiette e, dopo aver deciso che il luogo era propizio, hanno stabilito una colonia e la spiaggia principale è stata chiusa al pubblico e riservata ai pinguini. Ora vi si può accedere tramite passerelle sopraelevate che non disturbano i pinguini. Appena fuori città ma verso nord, si trova invece Scratch Patch, dove gli appassionati di minerali possono riempire sacchettini raccogliendo pietre dure levigate come occhio di tigre, ametiste, quarzo, agata, diaspro, e cristalli di vario tipo.

SU DA F RIC A

23

Il Capo di Buona Speranza si trova nella riserva naturale omonima (in inglese Cape of Good Hope Reserve) all’estremità della penisola del Capo, a circa 70 chilometri da Città del Capo. Per arrivarci c’è una strada lungo la costa Est e un’altra lungo la costa Ovest della penisola, molto diverse l’una dall’altra, che si ricongiungono all’entrata della riserva: si suggerisce di prenderne una all’andata e l’altra al ritorno, e di includere le altre attrazioni della Penisola del Capo che si trovano lungo la strada.

I DE E P ER VI A GGIA RE

Il World of Birds è un santuario con oltre 400 specie di uccelli, dove si passeggia all’interno di grandi gabbie all’aperto, con ottime possibilità fotografiche. La spiaggia di Noordhoek è famosa per le lunghe passeggiate, a piedi o a cavallo. E’ bianchissima e selvaggia, ed è lunga quasi 6 km. Verso la metà della spiaggia si trova un relitto di una nave olandese, il Kakapo, che fece naufragio nel 1900.A sud di Noordhoek ci sono altri villaggi come Kommetjie, Scarborough e Misty Cliffs, che sono però prevalentemente centri residenziali. A Kommetjie si trova la Imhoff Farm che ha un mercatino di prodotti locali e organici.


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

African Pride 15 On Orange

Cape town

24


1 notte a camera a partire da € 250

LE SISTEMAZIONI

Il tema dell’inusuale, del ricercato e dell’unico è il filo conduttore di tutte le sorprendenti suite, che anticipano i desideri dell’ospite moderno garantendo il più raffinato comfort. Nessun dettaglio è lasciato al caso nelle lussuose e moderne camere dell “African Pride 15 On Orange”. Complementi di design, sofisticati arredamenti, luci moderne, colori caldi sono solo alcune delle particolarità che saltano all’occhio dell’ospite. L’hotel è composto da 41 camere di tipologia “Standard”, 4 “Atrium Suite”, 11 “Superior Suite”, 66 “De-

Il ristorante dell “African Pride 15 On Orange”, Savour, si può ormai definire un’istituzione della città, dal momento che lo chef introduce nei suoi piatti rimandi ai suoi numerosi viaggi, senza tralasciare la sua inconfondibile origine Mauritiana, riconoscibile nelle ottime portate servite. Ad aumentare il prestigio già conclamato di questo unico hotel, il famoso Murano Bar, che con i suoi lampadari composti da oltre 10 mila pezzi di vetro fuso importato dall’Italia, diventa un luogo di design esclusivo oltre che ideale per gustare ottimi aperitivi nei momenti di relax. Le possibilità all “African Pride 15 On Orange” sembrano davvero infinite, la rosa di scelte su dove passare il tempo si conclude con la brillante lounge aperta 24 ore su 24, dai colori accesi e l’inconfondibile stile dove gustare caffè & cocktail e godere della piacevole atmosfera del Cinnamon Bar.

SU DA F RIC A

LA RISTORAZIONE

25

Dal primo momento in cui si entra nella grande lobby di marmo e si è accolti da uno scintillante “tappeto rosso”luminoso, ci si rende conto che questo hotel di lusso a Cape Town non fa parte delle ordinarie scelte di soggiorno. Perfettamente collocato nel quartiere culturale e finanziario della città, nei pressi dei celebri Company’s Gardens ed a soli 5 minuti di distanza dal Victoria & Alfred Waterfront, l’hotel “African Pride 15 On Orange” offre un’esperienza di stile sofisticato, particolarmente attento all’architettura e all’eleganza.

luxe Suite” oltre a Suite dotate di 2 camere da letto, Suite per viaggiatori diversamente abili e “Penthouse Suite”. Tutte le tipologie offrono ampi spazi, arredamenti eleganti dallo spiccato gusto moderno e di design oltre a servizi d’intrattenimento di“prima classe”, schermi piatti, lettore dvd, canali satellitari e wireless gratuito.

I DE E P ER VI A GGIA RE

LOCATION


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

26


African Pride 15 On Orange

SPA ED ALTRE ATTIVITÀ

BENEFITS

Si crede che una stella chiamata Sutra sia responsabile di portare l’elemento acqua sulla terra, ed è da questo concetto che la “Sutra Spa” prende forma e ispirazione. In uno stato di completa fusione tra arte e benessere viene offerta la migliore esperienza in termini di cura olistica e terapeutica. Il posizionamento della struttura nelle immediate vicinanze della Table Mountain, uno tra i simboli più conosciuti di Città del Capo, la rende un punto di partenza comodo per raggiungere la vetta ed osservare il panorama mozzafiato sulla baia.

• • • • •

Parcheggio gratuito Wi-Fi gratuito – 100 mb Bottiglia d’acqua in omaggio Quotidiani gratuiti Snacks in camera

HONEYMOON

• • • •

Parcheggio gratuito Un cocktail omaggio a persona, presso il Mnurano Bar Wi-Fi gratuito Trasferimento gratuito per il Victoria & Alfred Waterfront, Camps Bay e il centro della città su richiesta Bottiglia d’acqua in omaggio Quotidiani gratuiti Piccoli snacks in camera 15 minuti in omaggio di trattamento “mini facial”i Mini massage” presso la Suntra Spa

27 SU DA F RIC A

GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: l’hotel “African Pride 15 On Orange”, offre ai suoi ospiti un’esperienza unica di stile ed eleganza che lo rendono uno degli indirizzi più esclusivi di tutta Cape Town. Particolarmente adatto per viaggiatori esigenti, amanti del Design e delle atmosfere ricercate.

• • • •

L’hotel “African Pride 15 on Orange” dispone anche di uno dei più moderni Centri Congressi della città che lo rendono una meta ideale per la realizzazione di viaggi Incentive, grazie alle sue 5 “Board room”, 4 “Meeting room”, ed alla spaziosa “Conference room” in grado dia ccogliere fino a 240 ospiti in una cornice di assoluto prestigio. Le più moderne attrezzature audio visive

I DE E P ER VI A GGIA RE

CENTRO CONGRESSI

Suite


African Pride Crystal Tower Hotel & Spa Cape town

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

28


1 notte a camera a partire da € 240

Le 180 camere dell’hotel sono arredate in stile moderno ed offrono magnifiche vedute di Città del Capo e della Table Mountain. Dalle linee semplici e moderne, con accessori e mobili di design, tutte le camere si contraddistinguono per la presenza di una doccia cilindrica con luci a LED oltre che per un televisore a schermo piatto che emerge dalla base del letto al semplice tocco di un pulsante. Diverse le tipologie delle sistemazioni tra cui i clienti possono scegliere - Camere Superior, Camere Executive doppie, Suite

LA RISTORAZIONE

Il ristorante The Towers promette un risveglio dei sensi, in un ambiente che riprende il design innovativo e moderno dell'hotel. L’ampia sala da pranzo del ristorante si affaccia su una cucina a vista dove chef di fama internazionale si esibiscono nelle loro creazioni culinarie. La cantina vanta una collezione davvero notevole ed il menù si fonde in una miriade di stili di cucina e sapori per stuzzicare anche il più esigente dei palati. Coloro che ricercano qualcosa di più rilassato e casual, potranno gustare una selezione di specialità di caffè, torte, pasticcini, panini gourmet e pasti leggeri presso The Deli, aperto 24 ore al giorno. Snack, tè, ampia selezione di champagne whisky sono invece disponibili presso The Ruby Bar, location dall’ambiente confortevole e rilassante dove poter sorseggiare un drink, giocando a biliardo. Il Pool Bar offre un'opzione alternativa per pranzare a bordo piscina o bere un cocktail rilassandosi prendendo il sole.

29 SU DA F RIC A

LE SISTEMAZIONI

e Camere per viaggiatori diversamente abili - dispongono di letti king size, doccia separata con soffione a pioggia, climatizzatore, minibar ben fornito, bollitore elettrico per tè e caffè, scrivania, cassetta di sicurezza, asciugacapelli.

Benvenuti nel magnifico African Pride Crystal Towers Hotel & Spa, dove design innovativo e moderno incontrano un lusso e una raffinatezza senza tempo. L’hotel si trova nelle immediate vicinanze della strada statale N1, che offre un facile accesso al centro della città di Cape Town, al Waterfront e all’aeroporto internazionale, che dista solo 15 km. Dotato di accesso diretto a Canal Walk – il più grande shopping center di tutto l’emisfero sub equatoriale – l’hotel garantisce la possibilità di effettuare acquisti negli eleganti negozi del centro commerciale così come di beneficiare di un’ampia scelta di caffè e ristoranti gourmet a pochi minuti di distanza. Inoltre la struttura offre un’incomparabile vista della celebre Table Mountain dal mare.

I DE E P ER VI A GGIA RE

LOCATION


SPA E ATTIVITÀ

BENEFITS

La Life Day Spa, all’interno dell’hotel è una vera oasi di benessere, un luogo unico di relax che offre un ottimo rifugio dallo stress della vita moderna. Si compone di 11 sale private per trattamenti individuali di cui 2 Suites per trattamenti di coppia, una camera di galleggiamento, una palestra, una sauna e un bagno turco, oltre a una terrazza esterna con accesso alla splendida piscina dell’hotel. I trattamenti offerti comprendono una gamma completa di massaggi, trattamenti per il viso, manicure, pedicure, trattamenti per il corpo. L’offerta di servizi si completa con un Convention Center attrezzato e funzionale, dotato delle più moderne tecnologie, adatto ad ospitare meeting, riunioni, eventi e cerimonie. L’hotel si è rapidamente affermato a Città del Capo come uno degli alberghi di maggiore successo sia per il viaggiatore alla ricerca di una struttura moderna e di design sia per gruppi e viaggi incentive, grazie ai suoi numerosi servizi e al suo personale altamente qualificato. L’African Pride Crystal Towers Hotel & Spa ha adottato alcune politiche per una ricerca della sostenibilità e della gestione responsabile dell’ambiente, seguendo principi di eco-compatibilità e divenendo un hotel completamente non-fumatori dal 25 giugno 2012.

• • • •

Parcheggio gratuito Un cocktail omaggio a persona, presso il Ruby bar Wi-Fi gratuito – 500 mb Trasferimento gratuito per il Victoria & Alfred Waterfront, Camps Bay e Clifton e Table Mountain • Bottiglia d’acqua in omaggio • Quotidiani gratuiti • Snacks in camera

HONEYMOON

• Allestimento romantico della camera (fiori e candele) • Upgrade, secondo disponibilità, in una tipologia di camera superiore • Bottiglia di spumante in camera • Vassoio di frutta e cioccolata in camera

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

30

Superior Room


African Pride Crystal Tower Hotel & Spa

I DE E P ER VI A GGIA RE

SU DA F RIC A

31


Protea Hotel Fire & Ice! Cape Town Cape town

LA LOCATION

Protea Hotel Fire & Ice! Cape Town a soli 25 km dall’aeroporto, nel cuore del vivace centro di Città del Capo su New Church Street, è un luogo perfetto per rilassarsi e per partire alla scoperta di Western Cape. A pochi passi le famose spiagge di Clifton e Camps Bay ed il meglio della vita notturna della città, tra caffè, ristoranti, locali e tantissime opportunità di intrattenimento. Il Protea Hotel Fire & Ice! Cape Town, si distingue per il design innovativo ed un servizio attento e personalizzato per i suoi ospiti. LE SISTEMAZIONI

189 camere dal design ingegnoso, con colori caldi ed eleganti rifiniture per garantire il massimo del comfort e della comodità, caratterizzate dalla presenza della doccia all’interno della stanza. Quanti ricercano invece maggiore privacy possono scegliere tra le 30 superior con servizi privati separati o le 79 superior che offrono servizi separati da una tenda. Ognuna delle camere dispone di letto king size o due letti singoli, connessione internet wireless senza limiti, TV LCD a schermo piatto, macchina per tè e caffè, cassetta di sicurezza. Tra le sistemazioni troviamo inoltre le 12 Loft-style executive suite, con una o due camere da letto, ideali per soggiorni prolungati e per le famiglie. Dal design avveniristico i 2 ascensori che collegano le aree comuni alle camere: uno raffigura la celebre gabbia con cui ci si immerge per ammirare lo squalo bianco e l’altra raffigura un vero “simbolo” della città: la funicolare che conduce alla Table Mountain. LA RISTORAZIONE

Il ristorante dell’hotel, con lampadari scintillanti e una splendida cucina a vista, presenta un ambiente molto affascinante. La cucina propone frullati, hamburger in stile americano ed un ricco menù à la carte. Il bar all’interno dell’hotel è diventato uno dei luoghi più popolari di Cape Town, per la sua atmosfera cool e la vasta gamma di proposte per tutti i gusti, luogo prediletto dall’industria cinematografica, dai professionisti della moda e della pubblicità e da tutti coloro desiderino sorseggiare un drink in uno dei locali più “cool” della città. ATTIVITÀ

Tra i servizi a disposizione degli ospiti, una spa firmata Hilton, un centro fitness, possibilità di praticare escursioni, attività sportive acquatiche e di montagna (dal kitesurf allo sci d’acqua, al trekking, all’arrampicata). IL GIUDIZIO IDEE PER VIAGGIARE: Stuttura di grandis-

sima tendenza particolarmente ideale per coppie e singoli viaggiatori che prediligano trovarsi in una posizione centrale dal design accattivante, godendo dei comfort di un hotel estremamente moderno, dinamico e frizzante.

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

32

Superior Room


1 notte a camera a partire da € 120

33 SU DA F RIC A

• Allestimento romantico della camera (fiori e candele) • Upgrade, secondo disponibilità, in una tipologia di camera superiore • Bottiglia di spumante in camera • Vassoio di frutta e cioccolata in camera

Parcheggio gratuito Un buono omaggio a persona per un frappè/ frullato Wi-Fi gratuito Bottiglia di acqua in omaggio Quotidiani gratuiti Piccoli snacks in camera Trasferimento di ritorno gratuito per il Victoria & Alfred Waterfront a persona e per soggiorno • Un voucher per un buono sconto per le varie attività nei dintorni

HONEYMOON

• • • • • • •

I DE E P ER VI A GGIA RE

BENEFITS


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

Hermanus

34


I visitatori provenienti da tutte le parti del mondo, affollano la città per godersi il suo fascino, mentre molti residenti e proprietari di immobili si godono il privilegio di vivere in questa regione unica. Hermanus ha la qualità di essere tra le migliori destinazioni del mondo per il whale watching. Per avvistare le balene australi a Walker Bay, il periodo migliore è da giugno a dicembre. L’avvistamento può essere effettuato a bordo di una barca, dall’alto su un aereo o dalla riva. Il Festival delle balene è una caratteristica del calendario di eventi della città. Hermanus è una città cosmopolita, ma ha mantenuto alcuni dei tratti originari di borgo di pescatori.

Per gli amanti dell’avventura presso la vicina località di Gansbaai è possibile effettuare Shark Cage Diving, un’immersione in gabbie d’acciaio per avvistare gli squali...molto da vicino e promette un'intensa scarica di adrenalina! Si possono preferire anche più “tranquille” gite in kayak sul mare o sulla laguna. La riserva naturale Fernkloof offre una serie di spettacolari passeggiate tra i fynbos. Se si sceglie di trascorrere una giornata su una delle splendide spiagge o di giocare una partita di golf, Hermanus ha qualcosa per tutti. Hermanus ormai non è più un villaggio, ma il carattere e l'atmosfera di questa vivace città offre uno stile di vita che poche altre possono eguagliare.

Ad Hermanus ci sono moltissimi mercati di artigianato dove trovare articoli interessanti e il vecchio porto, con le sue barche da pesca restaurate, dà un assaggio dei tempi passati.

I DE E P ER VI A GGIA RE

Con la sua incomparabile bellezza paesaggistica, le moderne infrastrutture, gli esclusivi negozi e le opzioni di avventura senza fine, non c'è da meravigliarsi che Hermanus sia cresciuta in dimensioni e popolarità negli ultimi dieci anni.

SU DA F RIC A

35


African Pride Arabella Hotel & Spa Hermanus

IDEE PE R V IA GGIA R E

•

S UD AFR IC A

36


1 notte a camera a partire da € 240

Toni caldi e accoglienti che rispecchiano la bellezza della zona circostante caratterizzano tutte le camere dell’African Pride Arabella Hotel & Spa, spaziose, squisitamente arredate con mobili in palissandro, tessuti preziosi porte scorrevoli in vetro per accedere alla terrazza o balcone privato con vista sui giardini perfettamente curati, sulla piscina, sui monti o sulle tranquille acque lagunari. Le stanze da bagno di grandi dimensioni offrono vasca e doccia separate, nonché vasche doppie per un comfort ancora maggiore. Sarà possibile scegliere tra le: 46 “Deluxe Rooms” con lussuosi e ampi bagni, balcone o terrazza privata che si affaccia sugli splendidi giardini e la piscina a cascata; le “Grand Deluxe Rooms” offrono in più rispetto alle Deluxe vantaggio di una magnifica vista sulla laguna Bot River e sul leggendario Arabella Golf Course; le “Suite Deluxe” ancora più ampie in grado di accogliere comodamente 2 adulti, due bambini di età inferiore ai 12

RISTORAZIONE

Anche i palati più sofisticati troveranno soddisfazione nel ristorante e bar dell’ African Pride Arabella hotel & Spa: ambiente confortevole e intimo, il premiato ristorante Jamani, offre una cucina contemporanea e ottime specialità locali da gustare su una deliziosa terrazza innondata di sole la mattina, per delle piacevoli colazioni a buffet e dolcemente illuminata di notte per serate intime e suggestive. Per momenti di puro piacere e relax il lounge Laguna propone caffè eccezionali, torte e cioccolatini fatti a mano, mentre si legge un buon libro in cui immergersi o magari si gioca una partita a Backgammon. Il Bar Barnaba, atmosfera calda e chic invita a trascorrere del tempo gustando cocktail colorati o malti ricchi ascoltando i suoni rilassanti del pianoforte mentre il Cigar Bar Cristobal, dedicato ai fumatori propone i migliori cognac e sigari in un ambiente rilassante, scaldato nei mesi invernali da un caminetto acceso che rende l’atmosfera raffinata e accogliente. Un soggiorno all’African Pride Arabella Hotel & Spa sarà un’esperienza unica e indimenticabile!

37 SU DA F RIC A

SISTEMAZIONI

anni e un infant. Infine, per chi desidera veramente un soggiorno al top, l’hotel offre la soluzione delle “Presidential Suites”: lusso insuperabie e arredi unici, servizio di maggiordomo 24 h su 24, ampio angolo cottura - con un proprio ingresso separato dal corridoio dell'hotel - ben accessoriato, sala da pranzo, salotto con camino, camera con baldacchino, televisione e cabina spogliatoio, bagno con doccia e vasca idromassaggio, una sauna ed infine un grande terrazzo con affaccio sul campo da golf e la laguna. Uno studio, accessibile attraverso il salone, garantisce una zona tranquilla per lavorare o condurre affari inoltre ogni camera disposizione accesso wireless ad internet ad alta velocità.

Nel cuore della Riserva Naturale di Kogelberg, abbracciato dai monti e da una natura incredibile, l’“African Pride Arabella Hotel & Spa” si presenta ai suoi ospiti in tutta la sua bellezza ed eleganza, come paradiso per fughe romantiche o per puro relax. Splendido design e stile in totale armonia con le meaviglie naturali in cui è immerso, colori luminosi, alti soffitti, travi in legno e disegni unici, danno il benvenuto ai suoi ospiti, mentre il servizio attento e cortese rende il soggiorno una incredibile esperienza di vita. Il resort si trova a poco più di un'ora di macchina da Città del Capo e a soli 20 minuti dalla deliziosa città portuale di Hermanus, famosa in tutto il mondo per gli spettacolari avvistamenti delle balene che nuotano tranquille vicinissimo alla riva... un’esperienza da non perdere.

I DE E P ER VI A GGIA RE

LOCATION


IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

38

Standard Room


African Pride Arabella Hotel & Spa

Presidential Suite

Al di la dall’essere un luogo dove rifugiarsi beatamente dal resto del mondo, la zona circostante l’hotel offre moltissimi spunti per gite e tour da non perdere. Lo staff dell’African Pride Arabella Hotel& Spa è a disposizione per consigliarvi le migliori escursioni da poter fare: passeggiate a cavallo, emozionanti in quad per visitare la valel dei vigneti e gustare gli ottimi vini della zona, magnifiche escursioni in mountain bike o gite in barca o in kayak sulle onde dell’ oceano! IL GIUDIZIO IDEE PER VIAGGIARE

Un soggiorno all’African Pride Arabella Hotel & Spa sarà un’esperienza unica e indimenticabile! BENEFITS

• • • • •

Parcheggio gratuito Wi-Fi gratuito – 100 mb Bottiglia d’acqua in omaggio Quotidiani gratuiti Snacks in camera

HONEYMOON

Allestimento romantico della camera (fiori e candele) Upgrade, secondo disponibilità, in una tipologia di camera superiore Bottiglia di spumante in camera Vassoio di frutta e cioccolata in camera

39 SU DA F RIC A

• • • •

Paradiso per il corpo, rifugio per l’anima, l’African Pride Arabella Spa è il luogo adatto per trascorrere qualche ora o un'intera giornata in pefetta pace ed armonia e ritrovare un benessere totale rifugio glorioso che cattura l'essenza del lusso e della privacy: terapie tradizionali, tecnologie moderne si fondono perfettamente per è una sintesi unica ed efficace che rigenera e ripristina, lasciando con una sensazione di profondo rilassamento ed equilibrio. Riconosciuto come uno dei centri termali più prestigiosi del intero Sudafrica, è il primo ad aver presentato “The African Experience Rainforest”: un trattamento ispirato alle piogge africane e con l’utilizzo esclusivamente di prodotti africani... un’esperienza da provare assolutamente! Gli ospiti dell'hotel possono rilassarsi nella piscina coperta riscaldata, nell’idromassaggio o anche nella splendida piscina olimpionica all'aperto o decidere di rimenttersi in forma nella palestra o sui campi da tennis o anche nel campo da golf a 18 buche (attualmente classificato 4° in Sudafrica dalla rivista Golf Digest). Fiore all’occhiello dell’ African Pride Arabella Hotel & Spa questo campo da golf è unico nel suo genere, circondato dai maestosi monti Kogelberg e con vista sulla Bot River Laguna, votato come uno dei migliori del Sudafrica, promette agli appassionati di questo sport di dedicarvisi in un contesto naturale incredibile e anche corsi per coloro che si vogliono avvicinare al golf. Gli ospiti che viaggiano per affari troveranno che l’African Pride Arabella Western Cape Hotel & Spa un ottimo punto di appoggio e un rifugio tranquillo, mantenendo tutti i comfort e servizi moderni: ampie sale per conferenze ben attrezzate con servizi audio visivi all'avanguardia.

I DE E P ER VI A GGIA RE

SPA E ATTIVITÀ


Dubai ad un passo Non perdere l’occasione: approfitta del nostro Stop Over a Dubai nel tuo meraviglioso viaggio in Sudafrica!

Combinazione Sudafrica - Dubai - Abu Dhabi Un modo per unire due destinazioni diverse, vivendo due “vacanze” in una, il fascino della natura, della storia e della cultura del Sudafrica, abbinate alla cosmopolita, avveniristica Dubai o alla vibrante e sorprendente Abu Dhabi. Con il ventaglio di proposte della nostra programmazione, potrete costruire il Vostro viaggio secondo le Vostre esigenze e i Vostri interessi, scegliendo il giorno di partenza, la durata del soggiorno, gli alberghi e il tipo di camera preferiti... tutto curato nel minimo dettaglio

IDEE PE R V IA GGIA R E

S UD AFR IC A

40

per assicurarVi una esperienza unica. Il viaggio può indifferentemente iniziare dal Sudafrica e terminare a Dubai o a Adu Dhabi o viceversa, per magari decidere anche di proseguire per altre affascinanti mete. Dubai e Abu Dhabi... due città in perenne evoluzione, emozionanti e ricche di fascino Vi attendono per farVi vivere una vacanza che rimarrà impressa nel cuore e nella mente.


Relax e mare Soluzione ideale per i viaggi di nozze!

Combinazione Sudafrica - Mauritius - Seychelles Per chi desiderasse abbinare un viaggio di scoperta, di cultura e natura in Sudafrica, ad un soggiorno mare altrettanto “unico”e rilassante... nulla di meglio che recarsi nelle verdeggianti Seychelles o nella incantevole Mauritius. Destinazioni uniche nel loro genere dove Idee Per Viaggiare Vi offre la possibilità di scegliere tra eleganti e lussuosi resort, strutture in perfetta armonia con la natura

Seychelles Distanze volo: Johannesburg - Mahe 4h.55 Johannesburg - Mauritius 4 ore

circostante, spiagge bianchissime lambite dal mare turchese, una variopinta barriera corallina e una natura soprendente... angoli di paradiso dove abbandonare lo stress della vita quotidiana e ritrovare il benessere mentale e fisico. Scegliete pure se iniziare o concludere il Vostro viaggio in Sudafrica in una di queste due destinazioni... a tutto il resto ci pensa Idee Per Viaggiare!

Mauritius

I DEE P ER VI AGGIA RE

SU DAF RIC A

41


itersublime.it

Progetto grafico: Immagilinea snc Roma

ideeperviaggiare.it

Idee Per Viaggiare su Apple Store e Play Store

SCHEDA TECNICA: Data di diffusione catalogo: Marzo 2013 Organizzazione tecnica: Viaggiatori e Avventurieri di Idee per Viaggiare srl Roma Aut. Reg. Dec. 377 del 02/10/1997 Garanzia assicurativa Polizza R.C. N° 171613 Compagnia assicuratrice: Mondial Assistance in osservanza dell’ Art. 19 della Legge Regionale N° 63 17.09.84 Per avere una visione completa delle normative che regolano il contratto turistico, vi invitiamo a consultare la sezione normative del nostro sito all’indirizzo: www.ideeperviaggiare.it

Catalogo Monografico Sudafrica "Protea Hotel & African Pride" www.ideeperviaggiare.it  

Catalogo Monografico Sudafrica "Protea Hotel & African Pride" www.ideeperviaggiare.it

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you