Page 1

Progetto grafico: Immagilinea snc Roma

Idee Per Viaggiare su Apple Store e Play Store

SCHEDA TECNICA: Data di diffusione catalogo: NOVEMBRE 2013 Organizzazione tecnica: Viaggiatori e Avventurieri di Idee per Viaggiare srl Roma Aut. Reg. Dec. 377 del 02/10/1997 Garanzia assicurativa Polizza R.C. N° 171613 Compagnia assicuratrice: Mondial Assistance in osservanza dell’ Art. 19 della Legge Regionale N° 63 17.09.84 Per avere una visione completa delle normative che regolano il contratto turistico, vi invitiamo a consultare la sezione normative del nostro sito all’indirizzo: www.ideeperviaggiare.it


“Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma.” (Bruce Chatwin)


IDEE PER VIAGGIARE è un Tour Operator altamente specializzato in prodotti turistici di elevata qualità realizzati su un numero selezionato di destinazioni e personalizzati, con un approccio “tailor-made”, sulle esigenze di una clientela sempre più ampia e variegata. Fondata 18 anni fa, IDEE PER VIAGGIARE può oggi trarre vantaggio dalla quasi trentennale esperienza maturata nel settore turistico dai suoi soci fondatori e dalla passione con cui il suo staff, formato da 75 professionisti, interpreta quotidianamente il proprio lavoro. “NOI LAVORIAMO A COLORI” è da sempre la sintesi di una filosofia aziendale ben chiara: quella di offrire ai propri clienti non un semplice pacchetto turistico, ma un’esperienza indimenticabile ed esclusiva. Un’esperienza unica che contribuisca a rendere più colorata la vita delle persone, proponendo ad ognuno la giusta sfumatura per vivere le emozioni trasmesse dalle destinazioni proposte e la qualità offerta da un Tour Operator competente e affidabile.

La conoscenza approfondita di ogni destinazione, la selezione accurata dei partner e delle strutture, la cura di ogni singolo dettaglio, rappresentano i principali ingredienti che hanno decretato il successo di IDEE PER VIAGGIARE, un successo ottenuto grazie a un modello centrato sul cliente e sulla relazione sinergica con le Agenzie di Viaggio. Dal lusso della linea ITER SUBLIME, all’eleganza del catalogo IDEE LIGHT, fino ad arrivare al romanticismo della selezione IDEE MOON, tutte le proposte di IDEE PER VIAGGIARE hanno il tratto comune della qualità, dell’esclusività e dell’emozione. Un tratto che trova riscontro anche nelle destinazioni “da sogno” su cui l’azienda opera, da quelle principali come Dubai, Abu Dhabi, Mauritius, Seychelles, Maldive, Sri Lanka, Thailandia, Sudafrica, Polinesia Francese, Stati Uniti, Messico e Caraibi; a quelle complementari come Oman, Vietnam, Cambogia, Reunion, Mozambico e Isola di Pasqua, fino alle ultime introdotte nella programmazione Giordania, Malesia, Singapore ed HongKong.

ideeperviaggiare.com

Seguici su:

Scarica gratuitamente dall’Apple Store o da Google Play la nostra applicazione per l’IPhone e tutti gli smartphone Android

1


SIX SENSES… PIÙ DI UN BRAND... UNO STILE DI VITA Attenzione ai dettagli e rispetto dell’ambiente sono i concetti che si trovano alla base della filosofia di Six Senses Hotels Resorts Spas, catena alberghiera votata alla tutela del contesto naturale garantendo sempre un altissimo standard qualitativo. La missione dell’azienda, sin dalla fondazione avvenuta nel 1995, è stata quella di dimostrare come il rispetto per l’ambiente naturale e culturale in cui viene situato, possa sposarsi perfettamente con l’idea del lusso ed eleganza. In tutto il mondo, il marchio Six Senses Hotels Resorts Spas è sinonimo di stile unico, autentico, intimo e sostenibile, in perfetta armonia con i singoli contesti naturali e culturali in cui le strutture sono inserite. È proprio per questo che un soggiorno in un hotel firmato Six Senses Hotels Resorts Spas è un’esperienza eccezionale in grado di coinvolgere tutti i sensi creando un’armonia e una sensazione di benessere totale. L’atteggiamento responsabile e attento di Six Senses Hotels Resorts Spas è intrinseco nel DNA del gruppo e rappresenta il fondamento proprio di tutte le linee di prodotto della catena, Six Senses ed Evason . I resorts Six Senses, dislocati in luoghi incantati come le favolose Maldive (Six Senses Laamu), l’affascinante Oman (Six Senses Zighy Bay), la colorata Thailandia (Six Senses Samui e Six Senses Yao Noi) e il suggestivo Vietnam (Six Senses Con Dao e Six Senses NinhVan Bay) sono tutte strutture lussuose con attenzione e cura per il dettaglio e per la totale soddisfazione dei proprio ospiti, dove il cliente troverà un ambiente perfetto per risvegliare i propri sensi ! Gli Evason, in Giordania (Evason Ma’In Hot Springs) e in Vietnam (Evason Ana Mandara) sono una collezione di hotel moderni ed eleganti dove si ricrea la calda e accogliente atmosfera locale, rinforzando ancora di più la filosofia stessa del brand. Elementi chiave e punti di forza del gruppo Six Senses Hotels Resorts Spas sono le Six Senses Spa, famose in tutto il mondo e presenti anche al di fuori dei resorts della catena alberghiera, sono aperte e spaziose nel design, mirabilmente arredate, con un ambiente esterno utilizzato per i tipici trattamenti asiatici e cabine interne riservate per cure specialistiche e terapie esclusive. Questi santuari sono dedicati al benessere del corpo, dello spirito e della mente.

22


“il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre e nuovi luoghi, ma nell’avere nuovi occhi” (M. Proust)

3


“Viaggiammo di isola in isola, di mare in mare, visitando isole e paesi, facendovi scalo, vendendo e comprando. Seguitammo cosĂŹ, fino a che un giorno avvistammo il Paradiso" Dalle mille e una notte, quinto Viaggio di Sindibad

44


La nostra programmazione per la Thailandia include tour in lingua italiana sia di gruppo che individuali Uno spettacolo infinito, dove natura, popoli e antiche civiltà si incontrano. La Thailandia è una terra dai forti contrasti paesaggistici con scenari che variano da regione a regione. Si possono distinguere tre diversi tipi di ecosistemi: a nord, le selvagge e lussureggianti foreste, la fitta e rigogliosa giungla lungo le coste e, a sud, il mare con spiagge bianchissime e acque trasparenti. Il Paese si distingue per la presenza di numerosi parchi nazionali. Le aree protette ricoprono attualmente circa il 14% della superficie terrestre e marina del paese, una delle percentuali più alte al mondo. Oggi la Thailandia vanta 112 fra parchi nazionali e aree protette, oltre a circa un migliaio di zone in cui vige il divieto di caccia, riserve naturali, giardini botanici ed arborei.

Visti e documenti Per entrare nel Paese è necessario avere il passaporto con validità minima di 6 mesi. Ambasciata d’Italia a BANGKOK: 399, Nang Linchee Road, Yannawa - Bangkok Tel.: +66-2-2854090/1/2/3, + 66-2-2854433, +66-2-2854434 Consolati italiani in Thailandia PHUKET: 113/40 Wichitsongkram Road, Anuphas Golf Ville Soi Manorom 5 Kathu, Telefono: +66 (0) 86 6896819 CHIANG MAI: 9 Soi 9 Sirimungkalajarn Road - Suthep, Muang District Tel: +66 (0) 53-212925 KOH SAMUI: SURAT THANI - 63/15 T. Angthong Tel/Fax + 66 (0) 77 236452 PATTAYA: CHONBURI 315/346 Moo 12, Thepprasit Road, Soi 12 - Tel +66 (0) 89 2504025

Clima Paese a clima tropicale-monsonico: caldo umido con forti piogge nel periodo da agosto ad ottobre; temperature più moderate nel periodo da novembre a febbraio. Temperature medie variabili tra 25 gradi nei mesi dicembre-gennaio e 35-40 gradi nei restanti mesi dell’anno.

Salute Se il viaggio si limita a toccare le principali località turistiche non è necessario fare alcuna vaccinazione. La profilassi antimalarica può essere utile solo a coloro che decidono di inoltrarsi in alcune zone paludose ai confini con il Laos. Onde evitare disturbi intestinali si consiglia di non consumare ghiaccio e di non mangiare verdure crude o frutta già sbucciata nei ristorantini ai bordi delle strade. Negli hotel tutti gli alimenti possono essere consumati, compreso il ghiaccio.

Lingua La lingua ufficiale è il Thailandese ed inglese ma quest’ultima solo nella capitale Bangkok e nelle principali località turistiche.

Fuso orario 6 ore in più rispetto all’Italia, 5 quando in Italia è in vigore l’ora legale.

Valuta L’unità monetaria ufficiale è il BATH (33 BATH = 01 USD). Le carte di credito sono accettate solo nei grandi alberghi.

Tasse aeroportuali Per i voli domestici non vi sono tasse aeroportuali, in quanto incluse nel costo del biglietto aereo, ad eccezione di Samui che ha un ammontare di 6 dollari americani. Per uscire dal paese le tasse sono di 400 Thai Bath per gli adulti. L’importo delle tasse potrà subire delle variazioni senza preavviso.

Per telefonare In Thailandia si deve comporre il prefisso +66 seguito dal prefisso della città (ex: per Bangkok 2 più il numero dell’abbonato). Per telefonare in Italia dalla Thailandia comporre +39 seguito dal prefisso della città con lo zero, più il numero dell’abbonato. I GSM Italiani possono avere difficoltà nella

ricezione. In Thailandia funzionano 4 sistemi di telefonia cellulare: GSM 900, GSM 1800, GSM 1900, WCDMA 2100, con buona ricezione nei centri urbani e in gran parte delle zone non urbane.

Religione Nella vita dei thailandesi ha una grande influenza la dottrina religiosa che trova unità nella professione della fede buddista, praticata dal 95% della popolazione. Il buddismo, che nacque oltre 2500 anni fa in India e che ben presto si espanse in tutta l’Asia sudorientale, apparì per la prima volta in Thailandia durante il III secolo a.C. Secondo il buddismo l’essere umano è una continua catena di vite, condizionate dall’individuo durante quelle precedenti. In Thailandia quasi tutti i ragazzi maschi trascorrono qualche mese in un monastero studiando gli insegnamenti dei Buddha, ed il fatto di venir ordinati monaci non comporta obblighi per la vita intera e potranno lasciare il manto arancione, liberamente ed in qualsiasi momento. Molti di essi, comunque, scelgono i voti perpetui e durante il loro cammino verso la ricerca del Nirvana sopravviveranno solo grazie alla generosità della gente.

Abbigliamento Indumenti di cotone, leggeri e comodi, come T-shirt, camicie e pantaloni di tela, sono l’abbigliamento ideale per visitare il paese durante tutto l’arco dell’anno. Da non scordare sono sicuramente un cappellino per il sole, un K-way per qualche improvviso acquazzone ed un maglioncino che si renderà necessario per le escursioni sulle montagne del Nord o per l’immancabile aria condizionata degli hotel, dei negozi e dei centri commerciali. Indispensabili un paio di scarpe comode per camminare in città e scarponcini da trekking per le escursioni nel nord del paese.

Fotografie e riprese Si consiglia un atteggiamento rispettoso se si vuole riprendere la popolazione locale e in molti casi è più opportuno chiedere il permesso agli interessati che generalmente si dimostrano molto disponibili. In Thailandia si possono trovare tutti i tipi di pellicole, sia per fotografia che per video, a prezzi più o meno in linea con l’Italia. I migliori centri fotografici hanno anche eccellenti laboratori di sviluppo, ad un costo inferiore rispetto a quello italiano. Le videocamere e le macchine fotografiche non sono ammesse senza permesso in alcuni luoghi sacri o in qualche museo come ad esempio nella Cappella del Buddha di Smeraldo (Wat Phra Keo) o in alcune sale del Museo Nazionale.

La presenza di animali in loco, non “comuni” nella nostra quotidianità Tralasciando la lista di splendide creature che animano le escursioni in loco e sono uno dei tesori dei luoghi visitati focalizziamo le problematiche scaturite dalla presenza, di animali che notoriamente troviamo “disgustosi”. L’esistenza di un ecosistema tropicale non esclude la diffusione di piccoli ratti che ogni tanto fanno “capolino” nelle vicinanze dei Resort o degli alberghi, attratti dal calore e dalla possibilità di trovare del cibo. Gli stessi sono oggetti ad un programma di sradicamento da parte delle strutture alberghiere, grazie al ricorso massiccio da costanti opere di bonifica. E’ possibile incontrare insetti e ragni di piccole dimensioni assolutamente non velenosi, non può essere perciò completamente esclusa la possibilità che nella propria camera possano introdursi, magari dopo aver lasciato aperta la finestra, piccolissimi insetti. Ciò non denota una carenza nella pulizia ma è frutto dell’ambiente che circonda la maggioranza dei resort. La zanzara è diffusa soprattutto durante la stagione delle piogge ma non “frequenta” significativamente i resort dei turisti, per l’effettuazione di costanti disinfestazioni; si consiglia in ogni caso di munirsi di repellenti e di adottare le normali precauzioni già impiegate in Italia contro questo insetto.

5


L

66


7 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 2.030 volo incluso

La Location Koh Yao Noi è una meravigliosa e pittoresca isola nella Baia di Phang Nga, famoso luogo thailandese conosciuto per i caratteristici faraglioni che si ergono dal mare. La vista mozzafiato, unita ad una spiaggia privata, fanno di Six Senses Yao Noi un posto idilliaco, molto esclusivo. L’isola di Yao Noi, a metà strada tra Phuket e Krabi, si raggiunge in 45 minuti in motoscafo da Phuket o in un quarto d’ora in elicottero. Il Six Senses Yao Noi si pone tra i più alti livelli d’eccellenza tra le esistenti strutture non solo thailandesi, ma asiatiche. L’attenzione al dettaglio e alla realtà della destinazione rinforzano i dettami di questo brand completamente votato alla protezione dell’ambiente circostante unito ad un alto standard di lusso. I materiali naturali utilizzati nella moderna architettura, insieme ad un ambiente unico ad un'isola bellissima e un eccellente servizio personalizzato, supportano la filosofia Six Senses votata alla creazione di esperienze eccezionali.

Le Sistemazioni Il resort dispone di 54 Ville uniche nel loro genere. 34 Pool Villa con una superficie totale di 154 mq di cui 18 Hideway con vista sulla vegetazione, 8 Ocean con vista sulla baia 1 Beachfront con accesso diretto alla spiaggia e 7 Ocean Panorama, 7 Ocean Deluxe Pool Villa con una superfice totale di 181 mq, 4 Beachfront Pool Villa Suite con una superficie totale di 228 mq. 7 Two Bedroom Pool Villa di 228mq con due camere da letto di cui 4 Hideaway e 3 Ocean, 1 Hideaway Four Bedroom Pool Villa di 300mq 1 Retreat di 645mq ed una piscina di 107mq. Tutte le ville dispongono di bagni “open-air” che creano un’atmosfera di grande luminosità e di spazio e hanno una spettacolare vista sulla baia e sulla vegetazione circostante. Ogni villa dispone di sundeck e piscina “infinity” creando l’illusione di un tutt’uno tra la piscina e la baia, dando una ulteriore sensazione di isolamento. Per la costruzione sono state usate tecniche locali e materiali compatibili con la natura circostante. Gli esterni e gli interni sono ricoperti da pannelli di legno ed i tetti sono costruiti con foglie di canna da zucchero intrecciata. Ad ogni villa è assegnato un maggiordomo privato istruito per soddisfare il più piccolo “capriccio”.

La Ristorazione Un viaggio nel gusto e nei piaceri epicureii... questo offrono i ristoranti al Six Senses Yao Noi, atmosfere uniche dove gustare piatti deliziosi e sofisticati: presso The Living Room vicino alla spiaggia, questo ristorante aperto tutto il giorno offre posti a sedere all’aperto e al coperto con buffet invitanti a colazione e speciali serate a tema, con una gastronomia e una pasticceria, al The Dining Room & Chef’s Table su due livelli la sala da pranzo principale si trova al livello più basso con diversi padiglioni privati e lo chef table al piano rialzato, qui si può partecipare anche a corsi di cucina, serate e cene di degustazione. Nel posto più esclusivo di tutto il resort, The Hilltop Reserve, una romantica villa privata arroccata in cima al villaggio, con una splendida piscina con vista spettacolare baia di Phang Nga, qui gli ospiti potranno rilassarsi comodamente su lettini sorseggiando cocktail o calici di vino provenienti dalla cantina dell’hotel gustando una cena dal sapore Thai. “The Den” dove i nostri speciali cocktail e bevande si uniscono alla musica. Sedetevi su i rilassandi lettini sospesi per sognare ordinando uno spuntino dal nostro menu di snack asiatici e occidentali. The Main House, disposto su 2 livelli, con angoli che ricreano un’intimità senza eguali e vivere una serata da sogno.

La SIX SENSES Spa La Six Senses Spa è immersa nella lussureggiante collina tropicale. Una Long House Suite costruita sul modello di una tipica casa del nord della Thailandia. Offre trattamenti pensati per creare un viaggio di benessere unico e indimenticabile attraverso quattro spazi interconnessi. Utilizzando solo prodotti naturali, il menù di trattamenti promuove pratiche di guarigione tradizionali thailandesi e incorpora i quattro elementi di terra, acqua, fuoco e aria, per garantire il totale bilanciamento dei sensi.

Le Attività Una splendida piscina con solarium accoglie chi desidera semplicemente rilassarsi, mentre una vasta gamma di sport acquatici e escursioni presso alcuni dei più bei siti di immersione o un giro per scoprire la bellezza di quest’isola incontaminata vengono organizzate quotidianamente dallo staff del resort. Il resort ospita anche una piccola sala per conferenze e la Six Senses Gallery, con negozi di vario genere con un’ampia scelta tra oggettistica da regalo, mobili locali e suppellettili.

Per i più Piccoli Anche per le famiglie in cerca di momenti indimenticabili da vivere insieme il Six Senses Yao Noi è sicuramente un’ottima soluzione. Qui i bambini dai 4 anni in sù pottranno divertirsi in attività di ogni genere come, il Batik Painting, lezioni di cucina, giri in bicicletta, kick Boxing, tennis o il tour in tutto il resort con il simpatico Tuk-tuk. Servizio di babysitter su richiesta. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: semplicemente straordinario. Inimmaginabile!

Thailandia 7


88


SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 21 dicembre 2013 Dal 11 gennaio al 30 aprile 2014 Dal 1° al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 6 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 9 notti: se ne riceveranno 3 gratuite Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 4 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite

SPECIALE “BAMBINI” Dal 1° novembre al 21 dicembre 2013 Dall’ 11 gennaio al 31 ottobre 2014 • I bambini sotto i 12 anni, sono gratuiti in camera con i genitori

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dall’11 gennaio al 30 aprile 2014 • Prenotando entro 60 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera. Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 45 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

Thailandia 9


L

10 10


7 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 1.940 volo incluso

La Location L’isola di Koh Samui si trova a sud di Bangkok e ad est di Phuket, all’interno del Golfo della Thailandia, raggiungibile in circa 50 minuti di aereo dalla capitale. È apprezzata per la sua rigogliosa natura e per le sue meravigliose spiagge che ne hanno fatto uno dei principali punti di interesse turistico della Thailandia. In questo contesto sorge il meraviglioso Six Senses Samui, ubicato sull’ultimo lembo di terra nella parte nord dell’isola di Samui, a circa 5 km dall’aeroporto, su di una superficie di 20 acri di strepitosi giardini tropicali, con una vista mozzafiato sul mare circostante e le sue isole.

Le Sistemazioni Perfettamente il linea con lo stile e l’elevato standard di qualità “Six Senses”, il Six Senses Samui si colloca di diritto tra i migliori resort a cinque stelle lusso dell’intera Thailandia. Le 66 ville, tutte su due piani con “sundeck” e/o piscine al piano terra, sono arredate con mobili in legno locale e dispongono di bagni open-style che “allargano” lo spazio e la luce mantenendo intatta la vista sul mare e le sue isole, visibili a 360°. Gli ospiti potranno scegliere tra varie tipologie di ville: le 14 Hideaway Villas, intime e appartate con vista parziale sul golfo della Thailandia; le 21 Pool Villas localizzate nella parte più alta del resort con vista sul mare e piscina al piano inferiore; le 12 Ocean View Pool Villas distribuite in tutto il resort con piscina privata e una bella terrazza attrezzata con lettini da cui godere del panorama; le 8 Ocean Front Pool Villas situate nella parte anteriore del resort, offrono una bella vista del golfo dalla camera da letto; le 10 Ocean Front Pool Villa Suite fronte mare sono una ottima soluzione per coppie che desiderano molto spazio o per una famiglia in viaggio con i bambini, disponendo di un soggiorno che può essere trasformato facilmente in una seconda camera da letto. Infine The Retreat, il massimo che si possa desiderare: una villa con 2 camere da letto, una grande piscina da cui ammirare incredibili tramonti, zona pranzo all'aperto con vista panoramica sul Golfo di Thailandia e una sala da pranzo ampia ed elgante. Tutte le sistemazioni sono dotate di minibar, TV satellitare, cabina armadio, accesso Internet WiFi, zona pranzo esterna. Ogni villa ha un maggiordomo privato, massima espressione di cura del servizio, per venire incontro alle esigenze di tutti gli ospiti.

La Ristorazione Six Senses Samui offre quanto di meglio ci si possa attendere, sia per le spettacolari “location” dei ristoranti, sia per la qualità degli stessi. Il ristorante “Dining on the Hill” è ubicato sulla sommità della piccola collina regalando un’ampia veduta sulla parte nord dell’isola di Samui. Aperto per la prima colazione, pranzo e cena, offre cucina thailandese e mediterranea in un ambiente casual e rilassante. Questo ristorante è appositamente collocato di fianco alla cantina dei vini dove i nostri ospiti possono personalmente fare le loro scelte. “Dining on the Rocks” è un ristorante di stile, aperto per cena e, grazie alla sua posizione in cima al lembo di terra finale dell’isola, consente una vista a 270° sul mare circostante e le sue isole. È costruito su più livelli, il suo design particolare ne ha fatto uno dei migliori di Koh Samui, unitamente alla sua cucina d’ispirazione asiatica. A disposizione degli ospiti servizio in camera 24 ore su 24 e la possibilità di scegliere tra un’interessante lista di destinazioni romantiche dove organizzare una cena intima. Il bar Drinks on the Hill offre fantastici tramonti ed una fine selezione di cocktail, birre e vini al calice. Come per tutti i resorts Six Senses, la cantina vini annovera le migliori etichette vini provenienti dai migliori paesi produttori al mondo. Regolari degustazioni e cene a tema.

La Six Senses Spa Di filosofia olistica, va oltre il semplice concetto di Spa. Offre un vero e proprio percorso di relax su misura per ogni singolo individuo, nonché di trattamenti curativi, tutti i trattamenti che ci si aspetta da una Six Senses Spa con un tocco in più. C’è anche Yoga, Reiki, e Pilates. Si può scegliere di avere trattamenti nelle cabine singole con aria condizionata o all’aperto per apprezzare la brezza tropicale oppure le cabine private “Salas” per due. Qualsiasi opzione si scelga, si avrà una vista spettacolare sulla baia e sulle onde che si frangono sulle rocce.

Le altre Attività Una palestra modernamente equipaggiata, accesso internet Wireless all’interno del bar Drinks on the Hill, una vasta selezione di film e CD musicali, DVD, libri e riviste. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: Struttura di gran prestigio ubicata in posizione “mozzafiato”. Particolarmente adatta alle coppie.

SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 22 dicembre 2013 Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 3 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite Dal 9 gennaio al 30 aprile 2014 • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 9 notti: se ne riceveranno 3 gratuite

SPECIALE “HONEYMOON” Dal 1° novembre al 22 dicembre 2013 Dal 9 gennaio al 31 ottobre 2014 • Prenotando un soggiorno di minimo 5 notti, gli sposi riceveranno una bottiglia di vino, della frutta, della cioccolata ed una cena.

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dal 4 gennaio al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 60 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

Thailandia 11


“Fu lì che m’ero reso conto di come essere lontano mi faceva sentire a casa…” (Tiziano Terzani)

12 12


Visti e Documenti

Religione

Per entrare nel paese è necessario avere il passaporto con validità minima di 6 mesi ed è obbligatorio il visto d’entrata. Costo USD 25 per Visto. Occorre avere con sè due fototessere. Per le procedure d’urgenza il visto può costare fino a USD 80. Ambasciata d’Italia in Vietnam: 9, Le Phung Hieu Street– Hanoi. Telefono (0084-4) 38256256 – 38256246. Fax (0084-4) 38267602. Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 903430950. Dal Vietnam 0903430950.

Terra ricettiva di tutte le religioni e filosofie orientali nonché il cristianesimo, il Vietnam conta una maggioranza che professa il buddismo, seguita da confucianesimo, taoismo, islamismo, induismo e cristianesimo.

Clima Non esistono stagioni consigliate o sconsigliate per visitare il Vietnam poiché quando in una regione il clima è piovoso, freddo o afoso c’è sempre qualche altro luogo dove si può trovare il sole e temperature miti. Il nord è caratterizzato da due stagioni: l’inverno e l’estate. Il primo dura da novembre ad aprile, si presenta con temperature abbastanza basse (10-15 gradi) e, durante i mesi di febbraio e marzo, con una continua pioggerellina che i vietnamiti chiamano “polvere di pioggia”. L’estate và da marzo ad ottobre accompagnata da occasionali e talvolta violenti tifoni. Durante questi mesi il clima è caldo ed afoso. Al centro da aprile ad ottobre vi è la “bella stagione” poiché questa zona non risente molto del monsone proveniente da sud ovest grazie alla protezione naturale data dalla catena montuosa di Truong Son mentre nel periodo da novembre a marzo arriva il monsone proveniente da nord est, portatore di piogge e tifoni. Il sud, caratterizzato da un clima sub-equatoriale, ha due distinte stagioni: quella umida (da marzo a novembre) durante la quale si verificano quasi quotidianamente intensi acquazzoni di breve durata e quella secca (da dicembre ad aprile) con clima caldo e secco.

Mare Phan Thiet e la sola località balneare con 11 mesi di “bella stagione” solitamente piove nel mese di luglio o in quello di agosto, anche durante questo mese le piogge non sono mai continue e di breve durata. A Nha Trang ed a Danang/Hoi An la stagione balneare inizia a fine febbraio e finisce ad ottobre.

Salute Se il viaggio si limita a toccare le principali località turistiche non è necessario fare alcuna vaccinazione. La profilassi antimalarica può essere utile solo a coloro che decidono di inoltrarsi in alcune zone paludose ai confini con il Laos. Onde evitare disturbi intestinali si consiglia di non consumare ghiaccio e di non mangiare verdure crude o frutta già sbucciata nei ristorantini ai bordi delle strade. Negli hotel tutti gli alimenti possono essere consumati, compreso il ghiaccio.

Lingua La lingua ufficiale è il vietnamita. Sono diffusi anche l’inglese ed il francese.

Fuso orario 6 ore in più rispetto all’Italia, 5 quando in Italia è in vigore l’ora legale.

Valuta L’unità monitaria ufficiale è il DONG (VN Dong). Nelle grandi città vengono usati anche dollari americani (15.800 VND = 01 USD). Le carte di credito sono generalmente accettate, principalmente Visa e Mastercard, in aumento la diffusione dell’American Express. E’ bene notare l’espansione degli sportelli bancomat in funzione 24 ore su 24, principalmente quelli della Vietcombank.

Per telefonare Per chiamare il Vietnam comporre lo +84 seguito dal prefisso della città (ex: Saigon è 8, Hanoi è 4) più il numero dell’abbonato. Per telefonare in Italia dal Vietnam comporre lo +39 seguito dal prefisso della città con lo zero, più il numero dell’abbonato. Tutti i telefonini GSM sono abilitati.

Tasse aeroportuali Per i voli domestici non vi sono tasse aeroportuali in quanto incluse nel costo del biglietto aereo. Per uscire dal paese le tasse sono di 14 dollari americani per gli adulti e di 7 per i bambini sotto i 6 anni. L’importo delle tasse potrà subire delle variazioni senza preavviso.

Acquisti Splendidi pannelli in lacca con intarsi in madreperla, mosaici in legno, giocattoli in latta, legno (anche di sandalo) intagliato, e moltissime altre curiosità realizzate ancora oggi con metodi tradizionali, sono gli acquisti migliori. Un intero mercato di Ho Chi Min City è dedicato ad oggetti appartenenti alle truppe americane di stanza durante la tristemente famosa guerra del Vietnam oltre 20 anni fà. I negozi dei grandi alberghi offrono articoli di qualità molto alta, ma a prezzi altrettanto alti. I mercati e i piccoli laboratori offrono le occasioni migliori, si contratta a lungo e si spuntano buoni prezzi.

Abbigliamento Nel sud e nella zona di Ho Chi Minh City sono sufficienti abiti leggeri per tutto l’arco dell’anno, mentre si deve portare qualcosa di più caldo se si visita Hue, Danang e soprattutto Dalat durante i mesi invernali da dicembre ad aprile. Se ci si reca ad Hanoi, Halong Bay e nelle regioni montuose del Nord da dicembre ad aprile è consigliabile mettere in valigia indumenti caldi come maglioni e giacca a vento. Durante la stagione delle piogge (da maggio a settembre) sono indispensabili scarpe impermeabili ed un ombrello. Per le zone costiere è indispensabile il cappello, occhiali da sole e creme protettive.

Fotografie e Riprese In Vietnam sono molto rare le videocassette. Stessa cosa per le diapositive ed inoltre non c’è una grande scelta di pellicole fotografiche che sono in compenso piuttosto care. Conviene portare tutto l’occorrente da casa e se qualora si fosse costretti ad acquistarne, controllate la data di scadenza.

Curiosità Il Vietnam ha oltre 3000 Km. di costa, nel punto più stretto, il Paese è largo appena 50 Km. Dopo l’unione, il Vietnam ha una popolazione 83 milioni di abitanti, il 74% vive in campagna con una densità rurale tra le più altre di tutto il Sud-Est asiatico. Più della metà degli abitanti ha meno di 25 anni e il 13% della popolazione appartiene a una delle tante minoranze etniche. L’agricoltura rappresenta la forza di sostentamento per due terzi dell’intera popolazione che vive con un reddito medio annuo di circa $ 550 all’anno. Durante l’ultimo decennio, l’economia vietnamita è cresciuta al ritmo smisurato di oltre il 70% annuo facendo sì che la percentuale delle famiglie che vivono sotto la soglia di povertà è passata dal 70 al 30%.

La presenza di animali in loco, non “comuni” nella nostra quotidianità Tralasciando la lista di splendide creature che animano le escursioni in loco e sono uno dei tesori dei luoghi visitati focalizziamo le problematiche scaturite dalla presenza, di animali che notoriamente troviamo “disgustosi”. L’esistenza di un ecosistema tropicale non esclude la diffusione di piccoli ratti che ogni tanto fanno “capolino” nelle vicinanze dei Resort o degli alberghi, attratti dal calore e dalla possibilità di trovare del cibo. Gli stessi sono oggetti ad un programma di sradicamento da parte delle strutture alberghiere, grazie al ricorso massiccio da costanti opere di bonifica. E’ possibile incontrare insetti e ragni di piccole dimensioni assolutamente non velenosi, non può essere perciò completamente esclusa la possibilità che nella propria camera possano introdursi, magari dopo aver lasciato aperta la finestra, piccolissimi insetti. Ciò non denota una carenza nella pulizia ma è frutto dell’ambiente che circonda la maggioranza dei resort. La zanzara è diffusa soprattutto durante la stagione delle piogge ma non “frequenta” significativamente i resort dei turisti, per l’effettuazione di costanti disinfestazioni; si consiglia in ogni caso di munirsi di repellenti e di adottare le normali precauzioni già impiegate in Italia contro questo insetto.

13


L

14 14


7 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 2.550 volo incluso

La Location Su un’isola dalla bellezza mozzafiato, da anni protetta come parco naturale e marino, l’isola di Con Dao la più grande dell’arcipelago posto a circa 100 miglia al largo della costa sud-orientale del Vietnam, si trova il primo resort a 5 stelle lusso dell’intero arcipelago, il “Six Senses Con Dao”. Il sito del resort è a soli 8 km dall’aeroporto di Con Son, in una remota baia vicino al Parco Nazionale di Con Dao facilmente raggiungibile con voli giornalieri di circa 45 minuti da Ho Chi Minh City. In perfetta sintonia con la filosofia propria della catena, di scegliere luoghi remoti e unici dalla straordinaria bellezza naturale, il “Six Senses Con Dao” si trova all'interno di uno dei luoghi più belli di Con Dao Island, su una striscia di mezzo chilometro di sabbia bianca circondata da dune e acque turchesi, racchiuso in una baia isolata con Elephant Head Mountain come sfondo.

Vietnam 15


16 16


Le Sistemazioni Design elegante, cura dei dettagli, perfetta armonia con la natura, grazie all’utilizzo di materiali naturali e locali, il “Six Senses Con Dao” dispone di 47 ville, spaziose, moderne ed eleganti ognuna con piscina privata, immerse in una lussureggiante vegetazione tropicale e con un balcone da cui godere di una affascinate vista sul Mar Cinese Meridionale. Le Ville si distinguono in Ocean View Duplex e Ocean Front Duplex su due piani, Ocean Front Deluxe le sistemazioni Oceanfront hanno accesso diretto alla spiaggia le Duplex hanno la camera da letto al secondo piano da cui godere della incantevole vista mare, tutte spaziose, con una splendida camera da letto ed un grande bagno con doccia esterna, ampio balcone con vista mozzafiato. Per chi desidera ancora maggiore spazio si può scegliere tra le Ocean View 4 Bedroom e le Ocean Front 2-3-4 Bedroom con due, tre e quattro camere da letto su due piani, grande living-area e cucina, 2 piscine, ville dalla classe e spazio incredibile su due piani, bagno con vasca e doccia esterna. Le sistemazioni sono ovviamente dotate di tutta la tecnologia necessaria per trascorrere delle rilassanti e piacevoli giornate: minibar, TV satellitare, DVD, I-Pod docking station, accesso WiFi gratuito, macchina Espresso per il caffè.

La Ristorazione Orgoglio del “Six Senses Con Dao” è la sua cucina, prelibata e raffinata ed il suo servizio, sempre impeccabile ed esclusivo, capace di rendere una cena romantica o un pranzo fugace in un’esperienza unica e memorabile. Il ristorante principale By the Beach, con vista panoramica sull’oceano e la brezza leggera del mare, offre piatti tipici della tradizione vietnamita rivisitati dallo chef, il Vietnamese by the Market offre un’autentica cucina vietnamita con ricette tramandate da madre in figlia. E’ possibile organizzare cene e pranzi direttamente nella propria villa o romantici barbecue sulla spiaggia oppure intrattenersi al Delic’ciuos per dei freschi sandwich preparati al momento, formaggi o pasticceria e gelati.

La Spa e le Attività Le Six Senses Spa sono famose in tutto il mondo per l’esclusività ed eccellenza dei servizi e prodotti utilizzati ed anche il centro benessere del “Six Senses Con Dao” rispetta questa tradizione venendo considerato uno dei migliori in tutto il Vietnam. Immerso nei giardini tropicali e con il suggestivo sfondo del monte Lo Voi, la Spa offre 4 sale trattamenti al coperto, una stanza di terapia thailandese, 3 sale trattamento all’aperto, un padiglione di yoga e meditazione, un juice bar e spogliatoi. Qui è possibile sperimentare trattamenti tipici della tradizione vietnamita con utilizzo di erbe medicinali locali ed essenze floreali... il tutto per un’esperienza paradisiaca. Il Six Senses Con Dao offre qualcosa di speciale per tutti: sport acquatici e non (snorkeling, gite in catamarano o kayak...) trekking nelle foreste e puro relax a bordo della splendida piscina.

Per i più Piccoli Il resort offre infinite attività per bambini e per le famiglie tanto da renderlo un vero paradiso sia per i piccoli ospiti che per i loro genitori! Intrattenimento, divertimento e apprendimento sono garantite nell’arco dell’intera la giornata: si potrà dipingere statue, fare castelli di sabbia, esplorare la spiaggia e la giungla, decorare biscotti, imparare a cucinare la pizza, dipingere sulle magliette, giocare in piscina e non c’è che l’imbarazzo della scelta sull’attività in cui cimentarsi ogni giorno! GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:... lusso da vivere come natura vuole!

Vietnam 17


18 18


SPECIALE “LONG STAY” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 Dal 13 gennaio al 17 aprile 2014 Dal 22 aprile al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno di minimo 7 notti, si riceve un massaggio di 30 minuti per due persone ed una cena ed un minitour a Con Dao.

SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 Dal 13 gennaio al 4 maggio 2014 Dal 1° luglio al 31 agosto 2014 Dal 1° al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 3 notti: se ne riceverà 1 gratuita. • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite. Dal 5 maggio al 30 giugno 2014 Dal 1° al 30 settembre 2014 • Con un soggiorno minimo di 2 notti: se ne riceverà 1 gratuita.

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 Dal 13 gennaio al 4 maggio 2014 Dal 1° luglio al 31 agosto 2014 Dal 1° al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 60 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera. Dal 5 maggio al 30 giugno 2014 Dal 1° al 30 settembre 2014 • Prenotando entro 45 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

Vietnam 19


L

20 20


7 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 2.550 volo incluso

La Location Nha Trang è la capitale costiera della regione di Khanh Hoa.La sua leggendaria incontaminata bellezza è famosa in tutto il territorio del sud-est Asiatico. È questo un luogo dalla soffice sabbia bianca, lambita da acque turchesi popolate da una miriade di pesci e punteggiate da isole. La lunga spiaggia 7 km. di lunghezza, contornata da palme, fa di Nha Trang una delle più popolari mete del Sud-Est asiatico. In questo paradiso di tranquillità si trova il meraviglioso “Six Senses Ninh Van Bay” situato nell’omonima baia e caratterizzaro da uno stile architettonico tipico vietnamita in armonia perfetta con la natura circostante. Ninh Van Bay è accessibile soltanto via mare: dopo circa un’ora di auto dall’aereoporto si raggiungere la Six Senses Lounge e da lì, 20 minuti di viaggio in barca per raggiungere Ninh Van Bay... un viaggio forse un pò lungo ma necessario per raggiungere un vero paradiso di pace e relax. Il Concetto Le ville con piscine private dove l’attenzione al dettaglio ed alla realtà della destinazione unitamente all’architettura moderna offrono ampio spazio personale ed un lusso senza compromessi . Le ville: 58 Ville totali, per una vacanza all’insegna del relax, della privacy e del “Redefining Experiences”. Le 35 Beachfront Villa di 176 mq, le 13 Hill Top Villa di 158 mq, 5 Water Villa with Rockery di 154 mq, 4 Rock Villa di circa 187 mq, 5 Two bedroom Beachfront Poll Villa di 207 mq, 1 Presidential di 271 mq, dispongono tutte di camera(o camere) con bagno privato e soggiorno, veranda (area coperta) o Sundeck, mini bar, cassaforte e asciugacapelli, telefono con linea diretta e segreteria telefonica, dotazioni per tè e caffè, TV con canali satellitari, schermo LCD, lettore video CD con vasta scelta di film in lingua inglese. Accesso WiFi gratuito e mini cantina vini in tutte le ville. Piscina privata.

La Ristorazione La scelta culinaria al Six Senses Ninh Van Bay è assolutamente di prima qualità: con una superba vista della baia, in particolare dal secondo piano del ristorante, in un ambiente intimo e raccolto il “Dining by the Bay” serve abbondanti fresche colazioni e per la cena piatti internazionali, locali e specialità “fusion” unendo la tradizione occidentale a quella orientale. Il “Dining by the Pool”situato presso la piscina principale con vista sull’oceano e sulla baia, ospita fino a 44 clienti servendo i migliori piatti internazionali e vietnamiti per pranzo. Al “Dining by the Rocks” vengono proposti menù da sei portate da abbinare alla selezione di vini scelta personalmente dallo Chef, un luogo intimo con pochi tavoli e la vista mozzafiato della baia. “The Drinks the Bay”, adiacente al ristorante, permette di passare da un aperitivo alla cena senza quasi accorgersene, godendo del tramonto. Il bar rimane aperto fino alla presenza dell’ultimo ospite. Presso “The Cave” la cantina vini ricavata in una grotta si potranno gustare deliziose cene private. “The Drinks By the Beach” il nuovo bar per bevande rinfrescanti durante il giorno, un aperitivo prima di cena o un piacevole dopo cena. Due sere la settimana si trasforma in un cinema sotto le stelle.

La Six Senses Spa Offre un’incomparabile selezione di trattamenti olistici e personalizzati per assecondare le richieste e le preferenze individuali. Per coloro che, in fatto di Spa, sono aperti a nuove esperienze verranno proposti trattamenti tradizionali Vietnamiti: un percorso sensoriale che inizia con la digitopressione plantare, prosegue col massaggio al corpo e alla testa, finendo con un lavaggio facciale e dei capelli. Sono inoltre disponibili i trattamenti della Six Senses Spa Signature, ideati ed utilizzati in tutte le Six Senses Spas: dal dolce massaggio olistico al più stimolante massaggio svedese, al massaggio ai piedi: tutti possono trovare qualcosa di loro gradimento, incluso una selezione di trattamenti facciali, manicure, pedicure.

Altre Attività Molte le attività che si possono svolgere presso questo splendido resort: dal tennis, badminton, yoga, ai numerosi sport acquatici,immersioni e gite in barca, snorkeling. Inoltre a disposizione dei clienti c’è un buon centro fitness e lo staff organizza escursioni al vicino fiume, trekking in montagna e visite culturali nei dintorni della città di Nha Trang.

Per i più Piccoli Diverse le attività proposte ai bambini dai 4 anni in avanti ospiti del Six Senses Ninh Van Bay: Origami, mini snorkeling, costruzione di castelli di sabbia, gare di ballo e molte altre sempre con l’assistenza di staff qualificato. E per serate in compagnia, gare di ballo e cinema con piccolo buffet. Per i bimbi di età inferiore ai 4 anni è sempre possibile richiedere il servizio di baby sitter. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:... qualsiasi cosa, in qualsiasi momento.

Vietnam 21


22 22


SPECIALE “HONEYMOON” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 Dal 13 gennaio al 31 ottobre 2014 • Prenotando un soggiorno di minimo 4 notti, gli sposi riceveranno una piccola crociera romantica ed un upgrade di camera (previa disponibilità)

SPECIALE “BAMBINI” Dal 13 gennaio al 31 ottobre 2014 • I bambini sotto i 12 anni, hanno la pensione completa gratuita se sono in camera con i genitori.

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dal 13 gennaio al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 45 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

SPECIALE “COMBO” Dal 13 gennaio al 31 ottobre 2014 • Prenotando un soggiorno di 4 notti al Six Senses Ninh Van Bay e di notti all’Evason Ana Mandara, si riceve una cena gratuita all’Evason ed un trasferimento tra le due strutture.

Vietnam 23


24 24


7 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 1.820 volo incluso

La Location Evason Ana Mandara – Nha Trang è convenientemente situato a 1 km dal centro della città di Nha Trang e dista 40 minuti di auto dall’aeroporto. Il resort direttamente affacciato sulla spiaggia, è immerso in 26.000 mq di vegetazione tropicale che guardano al mare. Una delicata combinazione tra un’atmosfera piacevole ed uno scenario accattivante.

Le Sistemazioni La raffinatezza delle sistemazioni si evince dalla tradizionale architettura locale, patrimonio del Vietnam e dalla presenza di moderni comfort. Le camere sono situate nei floridi giardini esotici o si affacciano in direzione dell’oceano, lasciando all’ospite il piacere di ammirare la vista mozzafiato sulla baia. La terrazza privata dispone di una varietà di elementi d’arredo, per assicurare indimenticabili momenti di relax mentre si guarda il panorama. Le tipologie esistenti sono le 36 “Garden View”, le 10 “Superior Sea View”, le 8 “Deluxe Sea View”, le 16 “Deluxe Beachfront” e le 4 “Ana Mandara Suite”. Ognuna delle 74 sistemazioni comprende vasca idromassaggio, doccia a cascata, aria condizionata, televisione satellitare, lettore DVD, accesso internet su richiesta e minibar.

La Ristorazione L’incontro tra i sapori dell’est e quelli dell’ovest è il frutto di una vasta selezione di piatti che garantiscono un’esperienza culinaria, in cui si esaltano comunque i profumi ed i gusti della cucina del Vietnam. Gli ingredienti più freschi provenienti dai mercati rurali danno vita a creazioni deliziose degli chef, che elaborano le interessanti proposte regionali con influenze contemporanee ed internazionali. “Pavilion Restaurant” per mangiare all’interno del ristorante o in veranda, godendo di una vista spettacolare sulla baia di Nha Trang. Le specialità sono i piatti di cucina vietnamita ed internazionale. Nei pressi della sensazionale piscina infinity, “Beach Restaurant” offre a pranzo un menù a la carte ed una cena buffet con cucina dal vivo e performance di musica locale. Il “Lobby Bar” è un comodo bar che si estende fino alla cantina vini. L’ambientazione è ideale per sorseggiare un bicchiere di vino o una delle rinomate birre internazionali. Il “Pool Bar” rinfresca gli ospiti con cocktail esotici mentre si trascorre la giornata al mare o in piscina. Chi desideri assaporare le fragranti pietanze dello chef in un luogo più intimo, può scegliere di cenare nella propria camera.

La Six Senses Spa La “Six Senses Spa” soddisfa la volontà di vivere un’esperienza rilassante e rivitalizzante adatta a ringiovanire i sensi. I trattamenti benessere sono espressione di un esteso menù di terapie tradizionali e del contributo decisivo di terapisti dalle comprovate capacità, in grado di creare per gli ospiti un percorso sensoriale basato su un benessere di stampo olistico e sull’uso di prodotti naturali.

Le Attività Le attività e le escursioni sono numerose e spesso cucite su misura per i fruitori. E’ possibile visitare le isole vicine, dedicarsi allo snorkeling e alle immersioni, grazie al centro PADI a 5 stelle. Gli sport acquatici sono d’altronde l’opzione privilegiata, dal momento che la spiaggia del resort dispone di tutto l’occorrente per praticarli. Disponibili anche due piscine, una palestra e un campo da tennis.

Per i più piccoli Personale qualificato assiste i bambini proponendo loro numerose attività sportive al fine di regalare anche a loro dei ricordi indelebili! GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE:... struttura raffinata, incantevole, posizionata in un meraviglioso contesto naturale.

SPECIALE “LONG STAY” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 Dal 16 gennaio al 17 aprile 2014 Dal 22 aprile al 31 ottobre 2014 •Con un soggiorno di minimo 5 notti, si riceve un massaggio di 30 minuti per due persone ed una cena

SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 19 dicembre 2013 •Con un soggiorno minimo di 3 notti, prenotato entro il 31 ottobre: se ne riceverà 1 gratuita •Con un soggiorno minimo di 5 notti, prenotato entro il 31 ottobre: se ne riceveranno 2 gratuite Dal 5 maggio al 15 luglio 2014 Dal 5 settembre al 31 ottobre 2014 •Con un soggiorno minimo di 4 notti: se ne riceverà 1 gratuita •Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite •Con un soggiorno minimo di 9 notti: se ne riceveranno 3 gratuite •Con un soggiorno minimo di 10 notti: se ne riceveranno 4 gratuite

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dal 16 gennaio al 17 aprile 2014 Dal 22 aprile al 31 ottobre 2014 •Prenotando entro 45 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

Vietnam 25


ESTENSIONE - Prezzo a partire da € 1.150 a persona in camera doppia (volo escluso)

Tour Antiche Tradizioni Una volta giunti in Thailandia non perdeteVi l’occasione di conoscere le meraviglie uniche di questo affascinante paese dove, accanto alla rinomata bellezza delle sue spiagge e delle sue isole, ha mille altri volti, tutti da scoprire: un paese da conoscere tra mare, storia, natura e cultura, il cui comun denominatore è il famoso “sorriso” dei thailandesi con il loro senso di serenità ed ospitalità che rende certamente ancora più piacevole la scoperta della Thailandia. Vi proponiamo un itinerario tra i numerosi tour della nostra programmazione per conoscere meglio le tradizioni più antiche del paese. • Tour privato partenze giornaliere • Guida parlante italiano • Trattamento come da programma

Giorno 1: BANGKOK/AYUTTHAYA/LOPBURI/PHITSANULOK/ SUKHOTHAI (Pranzo incluso) Partenza da Bangkok per raggiungere Ayuthaya l’antica capitale del Siam fondata nel 1350. Visita dei templi più importanti del parco storico che ne fanno uno dei più ricchi parchi archeologici di tutta l’Asia. Si procede per Lopburi. Arrivo a Lopburi e visita di questo antica città che fu uno dei piú importanti centri di diffusione del buddismo e qui nacque il caratteristico stile artistico che porta il suo nome. Visita al Phra Prang Sam Yot. Visita del Kala shrine of Sarn Prakarn, un tempio di cui centinaia di scimmie hanno fatto la loro abitazione. Si raggiunge infine Phitsanulok. Visita del Wat Phra Si Rattana Mahathat, tempio Buddhista dove è presente una della immagini del Buddha più riverite in Thailandia. Quest’immagine, il Phra Phuttha Chinarat, fu creata in bronzo e dorata in un secondo tempo. E’ un eccellente esempio dell’arte del periodo di Sukhothai. Si raggiunge infine Sukhothai. Trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante tipico.

Giorno 2: SUKHOTHAI/LAMPANG (Colazione e Pranzo) Visita del parco archeologico di Sukhothai, prima capitale del regno del Siam nel XIII secolo e oggi patrimonio mondiale dell’UNESCO per visitarne le rovine. Si procede poi per la visita del parco storico di Sri Satchanarai, eretto dal Re Ramkhamhaeng il grande. Il parco è un insieme di monumenti che segnano la nascita, da modelli Khmer, dello stile di Sukhothai. Nel pomeriggio si prosegue verso il Nord e si raggiunge infine la provincia di Lampang. Pranzo in ristorante tipico.

Giorno 3: LAMPANG/CHIANG RAI (Colazione e Pranzo) Partenza per visitare il Wat Phrathat Lampang Luang, uno dei templi Lanna più importanti del Nord. Si passa poi attraverso la provincia di Phayao, un tempo regno indipendente, che fu poi assorbito dal regno di Lanna e si visita il Lago Kwan Phayao. Si raggiunge poi la città di Chiang Rai. Si procede verso Mae Sai, una cittadina di frontiera Myanmar con un mercatino molto vivo per continuare poi verso il famosissimo Triangolo d’oro dove si incontrano i confini di Thailandia, Myanmar e Laos alla confluenza del poderoso fiume Mekong. Qui si potrà godere del favoloso panorama d’incontro di tre paesi. Trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante tipico.

Giorno 4: CHIANG RAI/CHIANG MAI (Colazione, Pranzo e Cena) Partenza dall’hotel in Chiang Rai sulle tipiche imbarcazioni da fiume “long tail” per un tragitto di circa un’ora. Visita del villaggio di una minoranza etnica. Trasferimento con visita del Wat Rong Khun, il cosiddetto “Tempio bianco”, che è l’ardita e quasi onirica creazione di un famoso artista thailandese contemporaneo. Trasferimento a Chiang Mai via Doi Sakhet. Arrivo a Chiang Mai e visita ai villaggi di Sankampeng e Borsang con i loro prodotti artigianali. Quindi visita del tempio di Wat Prathat Doi Suthep in serata per godere dell’atmosfera che aleggia sul tempio durante il tramonto, con possibilità di ascoltare i canti serali dei monaci Buddhisti. Trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante tipico. Cena Kantoke in ristorante tipico.

Giorno 5: CHIANG MAI/MAE HONG SON (Colazione, Pranzo) Partenza di primo mattino per raggiungere Mae Hong Son attraversando uno splendido panorma di montagne e foreste. Durante il tragitto si visitano la coltivazione di orchidee e le grotte di Tham Lot con la possibilità, per i più audaci di fare rafting. Si prosegue con la visita di alcune minorità etniche nella provincia di Pai. Arrivo a Mae Hong Son nel tardo pomeriggio. Pranzo in ristorante tipico.

Giorno 6: MAE HONG SON/CHIANG MAI (Colazione e Pranzo) Giornata dedicata alla visita di Mae Hong Son. Visita al villaggio Padong, etnia delle famose donne dal collo lungo. Dopo una visita ai principali templi di Mae Hong Son Wat Chong Kham, Wat Chong Klang e Wat Phra That Doi Kong Mu. Trasferimento a Chiangmai. Pranzo in ristorante tipico. Trasferimento all’aeroporto e fine dei servizi. Il TOUR INCLUDE: • Assistenza aeroportuale in arrivo e in partenza • Sistemazione in Hotel di 1a categoria, Superior o Deluxe con trattamento come da programma • Trasferimento in auto/minivan con A/C • Entrate in tutti i siti menzionati nel programma • Facchinaggio e le mance (esclusa la guida). IL TOUR NON INCLUDE • Mance alla guida, all’autista e durante il tour; • Tutto ciò non espressamente indicato nel “tour include” • Volo Chiang Mai Bangkok.

26 26


ESTENSIONE - Prezzo a partire da € 2.080 a persona in camera doppia (volo escluso)

Tour Vietnam Classico Se siete pronti ad aspettarvi l’imprevedibile e a vivere una avventura oltre che una vacanza, il Vietnam Vi darà molte soddisfazioni! Una miscela irresistibile di città vitali ma allo stesso tempo simboli delle tradizioni più antiche come le pagode e i templi, una natura generosa con montagne svettanti, coste dalla bellezza idilliaca e distese di campi di riso che disegnano panorami mozzafiato. Queste caratteristiche bastano a rendere il Vietnam uno dei paesi più affascinanti e interessanti dell’area geografica indocinese che merita di essere scoperto giorno dopo giorno. • Tour privato partenze giornaliere • Guida parlante italiano • Trattamento (come indicato nel programma)

Giorno 1: HANOI (pranzo e cena) Arrivo e trasferimento in hotel. Mezza giornata dedicata alla visita dei piú classici luoghi della capitale del Viet Nam “Culturale”. Passando davanti all’imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d’Indochina e qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa “Pagoda a pilastro unico” eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Il Van Mieu, il Tempio confuciano della Letteratura, fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l’isolotto del tempio della Montagna di Giada. La giornata si conclude con circa un’ora di sogni con il Water Puppet Show: uno spettacolo unico al mondo dove gli attori sono delle marionette in legno che sullo scenario dell’acqua fanno rivivere antiche storie tradizionali, scene di vita quotidiana e vicende tratte da leggende popolari. Pranzo in hotel e cena in ristorante tipico.

Giorno 2: HANOI/Baia di HALONG (colazione, pranzo, cena) Trasferimento da Hanoi a Halong Bay. Dopo una sosta in un centro di esposizione della locale produzione di sete, ceramiche e sculture in pietra. La visita della baia di Halong, chiamata da molti l’“Ottava Meraviglia del Mondo” si effettua con una tradizionale giunca in legno, accuratamente restaurata, che si addentra tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano straordinarie e sorprendenti scenografie. Pranzo e cena a bordo.

Giorno 3: HALONG/HANOI/DANANG-HOI AN (colazione, pranzo, cena) Mattinata ancora dedicata alla visita delle infinite attrattive della Baia di Halong. Rientro in porto e sbarco. Trasferimento all'aeroporto e volo aereo per Danang e di qui a Hoi An. Brunch a bordo e cena in hotel

Giorno 4: HOI AN-DANANG/HUE (colazione, pranzo, cena) Mezza giornata dedicata alla visita di Hoi An in Cyclo. Percorrendone le suggestive vie su cui si affacciano decine e decine di botteghe, negozi, boutiques e gallerie d’arte si raggiunge il delizioso Ponte Giapponese per poi visitare un tempio della ricca comunità cinese da cui si prosegue entrando nell’antica casa di un potente mercante dei secoli passati. Si conclude il tour nella fabbrica della seta dove tra mille tentazioni all’acquisto i viaggiatori più raffinati possono anche farsi confezionare eleganti abiti su misura. Visita del prezioso Museo Cham di Danang, costruito nel 1916 dall’Ecole française d’Extrême-Orient e recentemente ampliato e ristrutturato. Nelle sue sale si scoprono i capolavori di statuaria cham che vanno dal VII al XIV secolo. Si prosegue poi per il massiccio roccioso del Ngu Hanh Son, le Cinque Montagne di Marmo o dei “Cinque elementi naturali” e l’Acqua o Thuy son, è la più sacra fra le montagne. Ai suoi piedi, nel villaggio di Dong Hai, centinaia di famiglie si dedicano ancora alla vecchia arte di lavorazione della pietra. Da una breve scalinata in pietra si sale a mezza costa dove, addossata alla parete rocciosa, ai tempi dell’Imperatore Minh Mang venne costruita la Linh Ung Pagoda, uno dei più venerati luoghi di culto della regione. Trasferimento ad Hue. Pranzo e cena in ristoranti tipici.

Giorno 5: HUE/SAIGON (colazione, pranzo, cena) Giornata dedicata alla visita di Hue. Gli imperatori Nguyen fecero edificare la poderosa Cittadella al cui centro si leva la sontuosa Città imperiale con il Padiglione delle Cinque Fenici, il Palazzo della Pace Suprema ed il tempio Dinastico The Mieu: grandiosi edifici disposti in un armonico succedersi secondo i principi sanciti dalla scienza geomantica cinese. La visita prosegue risalendo la valle del Fiume dei Profumi per raggiungere i Mausolei Imperiali di Tu Duc e Khai Dinh. Si visita poi la Pagoda della Dama Celeste, la Thien Mu, situata sulla sponda sinistra del Huong Giang, il Fiume dei Profumi, per finire con una piacevole passeggiata fra i banchi del grande mercato di Dong Ba. Trasferimento in aereporto per il volo di linea per Saigon. Arrivo a Saigon e trafserimento in hotel. Pranzo in ristorante tipico e cena in hotel.

Giorno 6: SAIGON (colazione, pranzo, cena) Mezza giornata di visita di Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a creare sotto terra una incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Nella boscaglia emergono alcune strutture rese accessibili al pubblico e suggestivi manichini di Vietcong in armi montano la guardia nei punti strategici. Durante il tragitto per Saigon è doverosa una sosta tra le ricche risaie in una azienda familiare di “piadine” di farina di riso e nelle preziose piantagioni di alberi della gomma che furono impiantate dai Francesi all'inizio del secolo scorso. Nel pomeriggio, mezza giornata di visita nel cuore di Saigon che ha inizio con il War Remnants Museum, che potremmo tradurre con “Museo dei ricordi che restano oggi della guerra”. Dopo una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di Notre-Dame, si visita il più alto luogo sacro del culto taoista la chua Ngoc Hoang, la pagoda dell’Imperatore di Giada, il cui arredo interno, le decorazioni, la statuaria, i simboli dell’autoritá delle divinitá sono di una ricchezza sorprendente, appena velata dalle nuvole di fumo che salgono dalle candele e dagli incensi. Si prosegue poi assaporando lo shopping nella vivace zona commerciale che va dalla via Dong Khoi, la “Rue Catinat” dei coloni francesi, alla piazza del grande mercato Ben Thanh. Pranzo e cena in ristorante tipico.

Giorno 7: SAIGON (colazione) Trasferimento all’aeroporto. Il TOUR INCLUDE: • Assistenza aeroportuale in arrivo e in partenza • Sistemazione in Hotel di 1a categoria, Superior o Deluxe con trattamento come da programma • Trasferimento in auto/minivan con A/C • Entrate in tutti i siti menzionati nel programma • Voli interni con la Vietnam Airlines da Hanoi a Danang e da Hue a Saigon • Facchinaggio e mance (esclusa la guida). IL TOUR NON INCLUDE • Visti d’ingresso per il Vietnam • Mance alla guida, all’autista e durante il tour • Tutto ciò non espressamente indicato nel “tour include”.

27


“L’unico modo per conoscere un pesce, è diventare pesce” (J.Costeau)

28 28


La nostra programmazione prevede la possibilità di combinare il soggiorno alle Maldive con tour in Oman, Sri lanka, Sudafrica, Emirati e Thailandia Le Maldive, 1.190 isole raggruppate in 26 atolli, sono un paradiso di mare e relax e i numerosi resort, che rispettano tutti la politica “un’isola, un resort”, tutti interamente incastonati tra natura rigogliosa e Oceano Indiano. Un atollo è una cintura corallina formatasi sullo zoccolo basaltico di un vulcano estinto. Nel corso dei secoli madrepore e coralli possono emergere in superficie da 3 a 7 metri sopra il livello del mare. Il mare all'interno dell'atollo viene definito generalmente con il nome di laguna. Quando si dice Reef significa propriamente “barriera”. Reef corallino (il Reef per antonomasia) è l’insieme di madrepore e coralli che delimita l’atollo. L’House Reef è il Reef con cui presumibilmente sarete più a contatto durante la Vostra Vacanza: quello che cinge l'Isola e ne forma la laguna interna. È quello più accessibile dalla spiaggia e quindi la sua posizione e la sua conformazione sono importanti per decidere quando e come si può effettivamente nuotare. Un buon House-Reef si trova a circa 20/30 metri dalla spiaggia; l’acqua della laguna interna deve garantire da 1 a 3 metri di profondità perché sia possibile “pinneggiare” vedendo qualcosa senza uscire della barriera. I pontili: elemento fondamentale della morfologia delle isole maldiviane. Costruiti nella maggioranza dei casi in legno, sono utilizzati per l’attracco delle imbarcazioni in acque profonde, oltre che per superare le distese madreporiche e i bassi fondali. Il Cemento: aspettatevelo alle Maldive, perchè c’è. È quello usato per costruire i moli che hanno lo scopo di contenere l’erosione naturale delle spiagge da parte delle correnti e degli agenti atmosferici. Tali barriere per lo più non sono belle e inoltre spesso, oltre che contenere la spiaggia, ne modificano l’ubicazione e la dimensione. Al punto che in alcuni villaggi i Water Bungalows sono diventati Beach Bungalows.

Documenti e restrizioni doganali Passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza, il visto (valido 1 mese), viene rilasciato gratuitamente all’arrivo in aeroporto. Vietata l’importazione di carne di maiale, bevande, riviste “audaci” e fucili per la pesca subacquea, proibita ovunque nell’arcipelago. IMPORTANTE: cittadini di nazionalità diversa da quella italiana, dovranno comunicare la nazionalità all'atto della prenotazione per controllare se necessitano di visto d’entrata la non corretta documentazione potrebbe comportare un mancata partenza.

Lingua Il Dhivehi, molto vicina all’arabo. L’inglese è parlato correntemente e molte strutture hanno personale parlante italiano.

Clima Dal punto di vista meteorologico l’anno maldiviano si suddivide generalmente in due periodi: quello del monsone di nord-est o Iruvai, da novembre ad aprile, mesi generalmente più secchi; quello del monsone di sud-ovest o Hulhuangu, da maggio ad ottobre, che porta con sé pioggia e venti più sostenuti. I periodi di transizione, a fine aprile e verso la fine di novembre, sono di solito tranquilli e l’acqua è eccezionalmente trasparente. Le temperature sono costanti in tutto l’anno e variano tra i 30° e i 34° durante l’arco della giornata e, dai 23° ai 26° durante la notte.

Valuta L’unità monetaria delle Maldive è la Rufiyah maldiviana,(1€=20,5 –giungo 2013), non scambiata ufficialmente e acquistabile esclusivamente nell’isola di Malè. Nei villaggi vengono accettati esclusivamente pagamenti in valuta locale. Attenzione:il dollaro nei Resort è cambiato al 15% circa in più del valore di mercato. Si consiglia all’arrivo a Malè di cambiare, presso la banca in aeroporto, eventuali Travel Cheques o valute se si desiderano dei Dollari, oppure saldare i conti con la carta di credito (tutti i villaggi accettano le principali carte di credito ad esclusione della Diners).

Fuso orario 4 ore in più rispetto all’Italia che scendono a 3, quando da noi vige l’ora legale. I resort adottano spesso un’ora in più rispetto a Male.

Per telefonare Per chiamare le Maldive è sufficiente comporre il prefisso 00960, seguito dal numero dell’abbonato. Chiamare direttamente dai villaggi, richiede dei costi esagerati e ricordatevi che dopo il quarto squillo, anche se nessuno risponde, la telefonata verrà addebitata. Al momento l’area ha raggiunto la quasi totale copertura per telefonia mobile GSM, raccomandiamo però di verificare con il proprio gestore l’eventuale copertura ed i costi. La nostra assistente italiana residente a Male Vi consegnerà unitamente alla lettera di benvenuto, una sim card maldiviana già attivata (non adatta a smartphones che accettano solo micro-sim) utilizzabile subito e ricaricabile da riconsegnare al momento della partenza. Se avete in alternativa, una tessera prepagata dall'Italia è il momento di usarla.

Corrente elettrica Il voltaggio è di 220/240 Volt. è necessario munirsi di adattatore che consente di utilizzare prese a due o tre lamelle piatte.

Religione Alle Maldive la religione ufficiale è musulmana.

Mance Gradite ovunque negli alberghi per facchini e camerieri, ma è sempre una scelta personale.

Come vestirsi e precauzioni Abbigliamento molto casual. Il “pezzo forte” è il costume da bagno, seguono pareo e T-shirt da giorno, pomeriggio e sera. Indispensabile: repellente per gli insetti, creme solari, creme contro le scottature, berretto, occhiali scuri, scarpe di gomma per le passeggiate sui Reef, pinne e maschera. Utile un pullover per la sera. Il nudismo ed il topless sono vietati per legge.

Acqua potabile L’acqua del rubinetto non è potabile. Potete comperare bottiglie di acqua minerale al bar, al ristorante. Nei Resorts l’acqua è desalinizzata e quindi sicura, ma può esserci qualche problema durante le escursioni ai villaggi non turistici.

Assistenza, consigli sanitari e supporto medico Si consiglia di premunirsi di disinfettanti gastrointestinali, compresse antinfluenzali, pomate antibiotiche e mercurio-cromo per eventuali escoriazioni dovute ai coralli. È importante sapere che pur mantenendo un buono standard e pur essendo attrezzato per interventi di pronto soccorso, l’ospedale di Male non può essere paragonato ad un ospedale europeo. In ogni modo per infortuni o malattie, le prestazioni sanitarie, l’assistenza medica e l’eventuale ricovero saranno garantiti dalla Compagnia Assicuratrice alle condizione specificate in dettaglio nel documento informativo che verrà consegnato a tutti i partecipanti unitamente ai documenti di viaggio. La Compagnia Assicuratrice da noi prescelta, poiché particolarmente qualificata nel settore ed esperta, si avvale di una rete di operatori sanitari fiduciari e qualificati operanti nelle aree da noi programmate. Di conseguenza, la stessa declina ogni responsabilità qualora il viaggiatore si rivolga direttamente ad altre strutture non riconosciute nella copertura sanitaria.

Bambini in vacanza Vorremmo attirare la Vostra attenzione sui seguenti punti che riguardano il benessere dei Vostri bambini durante la loro vacanza. Le culle e i seggioloni che si trovano all’estero non sempre sono conformi agli standard di sicurezza richiesti dai vari paesi europei.

La presenza di animali in loco, non“comuni” nella nostra quotidianità Le isole si caratterizzano per la rigogliosa vegetazione, habitat di numerose specie animali, in alcun modo pericolose per l’uomo. E’ frequente trovare anche dentro le abitazioni il gecko, che svolge una funzione di deterrenza per la presenza di piccoli insetti, dal momento che sono sua fonte privilegiata di nutrimento; la sua presenza è palesemente discreta. L’esistenza di un ecosistema tropicale non esclude la diffusione di piccoli ratti che ogni tanto fanno “capolino” nelle vicinanze dei Resort o degli alberghi, attratti dal calore e dalla possibilità di trovare del cibo. Gli stessi sono oggetto ad un programma di sradicamento da parte delle strutture alberghiere, grazie al ricorso massiccio a costanti opere di bonifica. Tra le specie comuni può essere inoltre annoverata la volpe volante, un pipistrello notturno del tutto innocuo che si ciba principalmente della frutta che si trova sulle alte cime degli alberi e delle palme (soprattutto alle Maldive e alle Seychelles). E’ possibile incontrare insetti e ragni di piccole dimensioni assolutamente non velenosi, non può essere perciò completamente esclusa la possibilità che nella propria camera possano introdursi, magari dopo aver lasciato aperta la finestra, piccolissimi insetti. Ciò non denota una carenza nella pulizia ma è frutto dell’ambiente che circonda la maggioranza dei resort. La zanzara è diffusa soprattutto durante la stagione delle piogge ma non “frequenta” significativamente i resort dei turisti, per l’effettuazione di costanti disinfestazioni; si consiglia in ogni caso di munirsi di repellenti e di adottare le normali precauzioni già impiegate in Italia contro questo insetto.

Per aiutare la preservazione dell’ambiente Vi consigliamo di: Non gettare spazzatura nel mare o sulla spiaggia; non disperdere bottiglie di plastica, lattine e batterie che potrete riciclare nel Vostro paese; non rompere i coralli (la barriera corallina è molto delicata ed è l’unica protezione che le isole hanno nei confronti del mare). Trattandosi di un organismo vivente, il corallo oltre ad essere normalmente urticante a causa di escoriazioni anche dolorose, quando viene toccato incomincia a morire, si frantuma e lascia uno spazio nella barriera corallina che sarà colmato soltanto dopo due anni; non raccogliete conchiglie sulle spiagge, nel mare e non comperatele nei negozi. Ogni piccolo aiuto in questo senso può contribuire a preservare le Maldive e a farle restare belle ed incontaminate anche negli anni a venire.

29


30 30


7 notti a persona in camera doppia con trattamento in mezza pensione a partire da € 2.350 volo incluso

La Location Sull’isola privata di Olhuveli nell’atollo di Laamu alle Maldive si trova “Six Senses Laamu”, resort di recente costruzione caratterizzato da una forte attenzione verso i dettagli e da uno stile improntato al rispetto dell’ambiente, che unisce alla perfezione lusso e natura, grazie ad una vegetazione rigogliosa e lussureggiante.

Le Sistemazioni L’eleganza, il lusso, lo stile ed il comfort sono componenti irrinunciabili di ciascuna sistemazione disponibile presso il “Six Senses Laamu”, che permette all’ospite di vivere realmente a stretto contatto con la natura. Questo concetto è ulteriormente rafforzato dalla scelta di privilegiare un design che esalta l’uso abbondante di materiali naturali, poco invasivi nei confronti dell’ambiente circostante. Le “Beach Villa” possono vantare una serie di amenità di livello come il televisore a schermo piatto, il sistema d’intrattenimento Bose e l’aria condizionata. Una diffusa impressione di riservatezza si percepisce dalla presenza di un accesso privato alla spiaggia e di un giardino dedicato. Le “Water Villa” annoverano le stesse amenità della categoria precedente, con il pregio di trovarsi adagiate su palafitte sopra le acque dell’oceano e lasciando così l’opportunità di osservare i movimenti dei variopinti pesci tropicali attraverso un tavolo in vetro o di accedere al mare direttamente dalla propria villa. Il bagno e la doccia esterni infondono invece una sensazione di libertà. La “Two Bedroom Beach Villa with Pool” mantiene intatta le caratteristiche chiave delle sistemazioni del resort, con il vantaggio di usufruire di una piscina privata a due passi dalla spiaggia. Un giardino d’acqua privato ed una terrazza panoramica disposta sul tetto incarnano l’esclusività delle “Water Villa Suite”.

La Ristorazione I ristoranti ed i bar sono stati progettati per sottolineare la bellezza idilliaca del paesaggio ed al contempo esaltare i sapori di una cucina estremamente varia e diversificata. “Leaf” serve il cibo più fresco in un’atmosfera tranquilla, proprio sopra il giardino organico. La fantasia e la continua variazione del menù a la carte che include pietanze asiatiche così come occidentali è elemento distintivo del “Longitude Restaurant”. Una degustazione di livello grazie a 400 varietà di vino si può sperimentare presso “Altitude”. 40 differenti sapori di gelato, crepes, cioccolato e dolci si assaporano presso “Ice& Chocolat Studio”, per pochi clienti a sera, lo “Zen” offre un’atmosfera unica per assaporare piatti della cucina giapponese compresi sushi e sashimi. Il “Chill Lounge & Bar” è disposto su più livelli ed è un locale deputato all’intrattenimento grazie a Dj ed artisti.

La Spa e le Attività La “Six Senses Spa” offre agli ospiti numerosi trattamenti come la riflessologia, lo shiatsu e le terapie al suono, tutti pensati per favorire il ringiovanimento del corpo e della mente. Sauna, bagno turco ed hammam sono tra le altre opportunità disponibili. Le strutture esistenti comprendono anche la sauna ed una palestra pienamente attrezzata. Gli sport acquatici variano dal surf al windsurf, dalla canoa allo sci d’acqua, senza dimenticare il centro per le immersioni subacquee e le escursioni in barca per scoprire le bellezze delle Maldive ed in particolare dell’atollo di Laamu. Una particolarità degna di nota è il cinema all’aperto, nell’incantevole scenario di una spiaggia esotica. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: struttura di altissimo livello che rispecchia pienamente l’alto standard quilitativo della catena Six Senses, nel pieno rispetto della natura e dell’ambiente.

Maldive 31


SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 21 dicembre 2013 Dall’8 gennaio al 30 aprile 2014 • Con un soggiorno minimo di 6 notti: se ne riceverà 1 gratuita Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 4 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite

SPECIALE “HONEYMOON” Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Prenotando un soggiorno di minimo 5 notti, gli sposi riceveranno una “Dolphin Cruise”. • Prenotando un soggiorno di 7 notti, gli sposi riceveranno, oltre alla “Dolphin Cruise”, un regalo.

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dall’8 gennaio al 30 aprile 2014 • Prenotando entro 90 giorni prima della data di arrivo, si potrà ricevere uno sconto del 10% sulla quota della camera. (Offerta non cumulabile con i benefit “Honeymoon”).

32 32

Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 60 giorni prima della data di arrivo, si potrà ricevere uno sconto del 10% sulla quota della camera. (Offerta non cumulabile con i benefit “Honeymoon”). • Per prenotazioni effettuate entro il 28 febbraio, per soggiorni di minimo 7 notti, si riceve una riduzione del 20% sulla quota della camera + la mezza pensione gratuita. (Offerta non cumulabile con i benefit “Honeymoon”).

SPECIALE “MEZZA PENSIONE” Dal 1° maggio al 31 ottobre 2014 • Per soggiorni di minimo 7 notti, si potrà ricevere la mezza pensione gratuita. (Offerta non cumulabile con i benefit “Honeymoon”)

SPECIALE “FAMIGLIA” Dal 1° novembre al 21 dicembre 2013 Dall’8 gennaio al 31 ottobre 2014 • Per soggiorni di minimo 7 notti, si potrà ricevere la pensione completa gratuita per i bambini fino a 12 non compiuti, in camera con i genitori. (Offerta non cumulabile con i benefit “Honeymoon”)


Maldive 33


“non esiste uomo completo se non colui che ha viaggiato molto, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita� (A. De Lamartine)

34 34


In Oman, tra Souk, Moschee, Mare, Oasi e Deserto Un viaggio in un paese magico il cui nome evoca leggende e miti di un mondo antico, una terra ancora incontaminata con deserti, oasi, montagne e laghi. Un mare blu cobalto abitato da delfini, pesci esotici e tartarughe, lunghe spiagge dove rilassarsi circondati dall’ospitalità e dalla solarità di un popolo ricco di storia, cordiale e infinitamente sereno. L’Oman è un Paese da scoprire. In parte montuoso, con a Nord la catena Al-Hajar, con il massiccio del Gebel Akdhar che si erge oltre 3000 metri e a Sud il massiccio del Dhofar è un Paese dove le montagne ne improntano il paesaggio, svolgendo un ruolo essenziale nella vita degli uomini che si sono insediati sugli altipiani, nelle gole e nel fondo delle valli; ma è anche un Paese con interminabili distese di sabbia, con un mare splendido e incontaminato, con reef inesplorati e paesaggi incantevoli. L’apertura “cauta” al turismo. Da ricordare che non è un Paese “facile” da visitare, da non paragonare assolutamente ai vicini Emirati Arabi. Ma la “fatica” della sua scoperta sarà ampliamente ricompensata dalla bellezza e dalla tranquillità che lo caratterizzano. L’Oman era conosciuto fino a poco tempo fa con “l’eremita del Medio Oriente”. Negli ultimi decenni è uscito dal proprio guscio e i recenti sforzi compiuti per creare (ottime) infrastrutture turistiche e per promuovere le attrazioni storiche (oltre 500 castelli, innumerevoli tracce di storia antichissima, fino alla “recente” storia dell’Impero Omanita che comprendeva una vastissima area che toccava Zanzibar, la Costa di Mombasa fino ad arrivare al Pakistan), hanno portato il sultanato a “bruciare le tappe” e a portare ogni hanno un numero sempre più crescente di visitatori. Storia e natura, ottime infrastrutture, buona organizzazione nei servizi, serenità della popolazione, “voglia” di crescita turistica “intelligente”, senza volere eccedere nelle costruzioni ricettive, faranno sicuramente “parlare” nel prossimo futuro di questo meraviglioso Paese. Ahlan Wa Sahlan (benvenuti).

Documenti Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Viaggi all’estero di minori: si fa presente che la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli Paesi. La recente normativa italiana (novembre 2009) prevede l’obbligatorietà del passaporto individuale anche per i minori, la cui validità temporale è differenziata in base all’età (ferma restando la validità dei passaporti in cui i minori risultino già iscritti). Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia e/o il proprio agente di viaggio. Visto d’ingresso: necessario, può essere richiesto presso l’Ambasciata dell’Oman a Roma. Il visto turistico della validità di 30 giorni (rinnovabile per ulteriori 30) si può ottenere agli aeroporti di arrivo del Paese o presso i principali posti di frontiera con gli Emirati Arabi Uniti, previa compilazione di un apposito formulario e dietro il pagamento di 6 reali (13 euro circa). Occorre munirsi di visto multiplo se si intendono effettuare escursioni dall'Oman nelle regione di Musandam (enclave omanita negli Emirati Arabi Uniti) e nella città di Buraimi (alla frontiera con gli Emirati). Ambasciata italiana in Oman: Way 3034 - House n. 2697 - Shatti Al Qurum - Tel 00968 24 693727.

Situazione Sanitaria Le strutture medico-ospedaliere sono concentrate nei maggiori centri urbani con circa una sessantina di ospedali pubblici. Nel resto del Paese esistono centri sanitari di modeste dimensioni dipendenti dagli ospedali attrezzati per interventi di prima necessità. In Oman esistono anche alcune cliniche private di cui tre a Muscat, con personale medico in gran parte straniero. Per interventi specialistici è consigliabile recarsi nelle strutture dei Paesi vicini, come gli Emirati Arabi Uniti. La disponibilità di medicinali è adeguata.

Lingua L’Arabo è la lingua ufficiale ma l’inglese è ampiamente diffuso in tutto il paese.

Clima L’estate (Aprile - Settembre) prevede temperature che oscillano come massima dai 30 a 40 gradi mentre l’inverno (Ottobre - Marzo) ha temperature più miti con massime di 28/30 gradi.

Valuta La valuta locale è l’Oman Rial diviso in 1,000 baizas. Il cambio è fisso (1 Omani Rial è approssimativamente € 2,00) Negli alberghi sono accettati Dollari, Euro e le maggiori carte di credito.

Fuso orario 3 ore avanti rispetto all’Italia che scendono a due quando da noi vige l’ora legale.

Elettricità 220/240V, 50 Hz

Pesi e misure Sistema metrico decimale.

Per telefonare Il prefisso per chiamare in Oman è 00968 seguito dal numero telefonico desiderato mentre per chiamare in Italia è 0039 seguito dal prefisso della città desiderata e dal numero telefonico che si desidera chiamare. E’ possibile acquistare tessere da usare nelle cabine telefoniche e si possono trovare nei supermercati o nei negozi all’interno degli alberghi.

Mance Non sono obbligatorie ma ben accettate.

Come vestirsi Abiti leggeri sia in inverno che in estate facendo particolarmente attenzione all’uso indiscriminato che a volte si usa avere nei locali pubblici dell’aria condizionata. Nel periodo invernale consigliamo per la sera giacche e maglioni di cotone.

Religione Il sultanato dell’Oman è un paese di religione islamica e circa l’80% degli omaniti appartiene alla setta musulmana ibadita, presente solo in Oman e parte moderata dei kharigiti, ovvero separatisti, in quanto furono il primo nucleo della separazione dagli sciiti. In Oman le altre religioni sono tollerate e non di rado capita di notare Templi Hindu e Chiese Cristiane. Ma è sempre bene ricordarsi che l’Oman è un Paese musulmano ed ai visitatori viene richiesto di rispettare le regole dettate da questa religione. Alle donne ed alle ragazze è richiesto di non apparire in pubblico con abiti succinti principalmente quando si è in locali pubblici (uffici, negozi o in luoghi di culto) Costumi e abiti corti sono ammessi solo nelle spiagge e nelle piscine degli alberghi turistici sia per le donne che per gli uomini.

Superalcolici Non è permesso consumare superalcolici al di fuori dei locali adibiti alla vendita degli stessi. Non è possibile comprare superalcolici per uso personale e farne uso nella propria auto.

Il Ramadan Storia del Ramadan Ramadan Kareem: Un augurio per una felice festa di Ramadan che letteralmente significa: che possiate avere un prospero Ramadan. Ramadan è il nono mese del calendario islamico. L’Islam usa il calendario lunare, ossia, ogni mese inizia alla comparsa della luna nuova. Dal momento che il calendario lunare è più breve di 11 giorni rispetto al calendario solare comunemente usato, le vacanze islamiche si “spostano” ogni anno. E’ il “mese delle benedizioni”, un periodo per l’adorazione e la contemplazione, Ramadan segna il giorno in cui il corano è stato inviato dal Paradiso attraverso l’Angelo Gabriele al Profeta Mohammed (Maometto). Il digiuno durante il Ramadan: durante il Ramadan si pratica lo “sawn”, o digiuno per l’intero mese del Ramadan. E’ severamente proibito mangiare, bere e fumare durante la luce del giorno. Inoltre i musulmani devono mostrare una maggiore empatia verso coloro che hanno bisogno e i poveri. Le famiglie si svegliano presto per “Suhoor”, un pasto che si mangia prima dell’alba. Una volta che il sole tramonta, si rompe il digiuno con un pasto conosciuto come “Iftar”. L’Iftar comincia sempre con un bicchier d’acqua, datteri e bibite dolci che forniscono immediatamente un apporto di energia. La rottura involontaria del digiuno non comporta nessuna sanzione, purché si riprenda subito dopo aver preso coscienza di tale rottura. In caso di interruzione consapevole, bisogna rimediare con l’offerta di un pasto a un certo numero di musulmani bisognosi, oppure dare l’equivalente in denaro; diversamente bisogna digiunare per sessanta giorni. Con il sorgere della luna nuova del mese di “Shawwal” ha termine il mese di Ramadan e con esso finisce l’astinenza ed inizia “‘Id al-Fitr”, la festa della rottura. La vita sociale durante il Ramadan: l’orario di lavoro varia leggermente durante il Ramadan e tutti i ristoranti ed i punti di ristoro rimangono chiusi dall’alba al tramonto. Ciononostante i ristoranti negli alberghi restano aperti durante il giorno e cibo e bevande vengono serviti in aree separate per i non-musulmani. E’ importante sapere che ai non musulmani non viene chiesto il digiuno, ma per rispetto, non è consentito mangiare, bere o fumare in qualsiasi area pubblica come strade, centri commerciali, in macchina e presso gli uffici pubblici durante le ore di digiuno. I bar degli alberghi apriranno dopo l’Iftar mentre le discoteche, per tutto il periodo rimarranno chiuse. Nonostante l’Oman sia molto “aperto” e tollerante agli usi occidentali, è sempre bene ricordarsi che si è ospiti in un Paese straniero e fondamentalmente diverso, quindi durante il Ramadan si consiglia di indossare un abbigliamento più consono quando si è in pubblico soprattutto durante il giorno. In spiaggia è tollerato il costume. I centri commerciali e i Souk (mercati) sono aperti dopo “l’Iftar”, fino a sera tardi, spesso oltre le due del mattino e non è raro, notare vendite speciali durante il ramadan. Chi digiuna esce di casa dopo l’Iftar per andare in uno dei centinaia Bar-Caffè o tende messe nella città per il Ramadan per poter stare assieme agli amici a gustarsi la cena serale. Nonostante l’Oman sia molto “aperto” e tollerante agli usi occidentali, è sempre bene ricordarsi che si è ospiti in un Paese straniero e fondamentalmente diverso, quindi durante il Ramadan si consiglia di indossare un abbigliamento più consono quando si è in pubblico soprattutto durante il giorno. In spiaggia è tollerato il costume. I centri commerciali e i Souk (mercati) sono aperti dopo “l’Iftar”, fino a sera tardi, spesso oltre le due del mattino e non è raro, notare vendite speciali durante il ramadan. Chi digiuna esce di casa dopo l’Iftar per andare in uno dei centinaia BarCaffè o tende messe nella città per il Ramadan per poter stare assieme agli amici a gustarsi la cena serale.

35


L

36 36


6 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 1.960 volo incluso

La Location Six Senses Zighy Bay è ubicato sull’ultimo lembo di terra della parte nord della penisola di Musandam, nel Sultanato dell’Oman. La penisola di Musandam è una regione facente parte del sultanato, ma separata dal resto del paese dagli Emirati Arabi. Zighy Bay è raggiungibile in circa 2 ore d’auto dall’aeroporto Internazionale di Dubai, luogo di pertinenza per raggiungere la struttura. Le sue montagne, alte oltre i 2100 m, a picco sulla costa dello Stretto di Hormuz, assomigliano e rievocano lo spettacolo dei fiordi: non per niente, questa regione viene denominata “La Norvegia del Medio Oriente”. Il Resort è incastonato proprio tra queste spettacolari montagne ed una vasta spiaggia bianca. Prima struttura Six Senses in Medio Oriente, Six Senses Zighy Bay rievoca un nascosto villaggio di pescatori, con ville che si affacciano su una baia lunga 1.6km . E’ previsto il servizio di maggiordomo per tutte le categorie di villa, servizio che ribadisce l’unicità delle strutture Six Senses, unita alla sua filosofia “Redefining Experiences” è tangibile dal momento dell’arrivo a quello della partenza. Gli ospiti hanno la possibilità di scegliere come arrivare al resort: in barca a motore dal vicino porto (circa 10 minuti) attraversando una scenografica laguna; in auto, tramite una tortuosa strada che scende dalla collina affacciata sulla laguna; oppure nel modo più avventuroso, scortati in aria da un istruttore professionista di parapendio.

Oman 37


38 38


Le Sistemazioni Il resort è costituito da 82 ville dal design unico e incredibile, suddivise in 52 Pool Villas di 247 mq, 12 Pool Villa Suites di 412 mq, 10 Zighy Pool 2 Bedroom Villas di circa 334 mq, 5 Zighy Pool 2 bedroom Villa Suite di 4380 mq, 2 Private Retreat di 1122 mq ed infine 1 Private Reserve di 3000 mq. Tutte offrono ampi spazi personali in un contesto rustic-chic con bagni che si affacciano sull’’esterno, dotati di doccia all’aperto, vasca da bagno, doppi lavabi, due bagni nelle villa suite e piscina privata. A completare la scelta, la possibilità di avere tutte le tipologie fronte mare. Ogni villa dispone di minibar e cassaforte privata, terrazza con lettini prendisole a bordo piscina, televisore a schermo piatto e canali satellitari, scrivania, cabina armadio nelle pool villa suite, zona pranzo esterna a bordo piscina.

La Ristorazione Le proposte culinarie includono: Sense on the Edge un ristorante arroccato sulla montagna con vista mozzafiato sulla baia, luogo perfetto per godersi la serata. Qui si possono scegliere menù da 5 o 7 portate con degustazione di vini; Spice Market offre prelibatezze dal mondo Arabo. Godetevi la prima colazione e la cena in un ambiente rilassato tra colori vivaci e cucina tradizionale; Summer House è perfetto per pranzo, per uno snack pomeridiano, un drink o una cena appagante durante i mesi più freschi. Da non farsi scappare i gelati e sorbetti fatti in casa e per finire, Shua Shack una tenda in stile beduino sulla spiaggia per gustare una classica cena tipica. Lo Zighy Bar propone cocktail classici, analcolici moderni, locali e biologici durante il giorno e la sera mentre si gode la vista sul nostro Wadi. Qui l’aperitivo viene chiamato No Rush Hour. Come per tutti i Resorts Six Senses, la cantina vini annovera etichette provenienti dalle maggiori zone mondiali di produzione. Regolari degustazioni e cene a tema sono organizzate nella cantina stessa. Per gli ospiti è disponibile il servizio In-villa Dining, disponibile 24 ore su 24, che offre una vasta scelta di piatti espressi e snack leggeri da gustare nella privacy della propria villa. Per i più romantici, uno champagne breakfast o un barbecue privato sotto le stelle.

Centro Benessere Six Senses La Spa, gestita dalla pluri-decorata Six Senses Spas, offre 9 cabine per trattamenti focalizzati sul benessere ed il ringiovanimento, seguendo la filosofia olistica. I trattamenti sono molteplici, sotto la guida di terapisti specializzati, ed includono il massaggio a 4 mani ed il Sensory Journey. Sono inoltre disponibili 2 Hammam di totale ispirazione araba.

Oman 39


40 40

Le Attività

Per i più Piccoli

A disposizione degli ospiti due piscine, una di acqua dolce ed una di acqua salata con servizio bar che serve snack, bibite e gelati, un Juice Bar all’interno della Six Senses Spa, un’esclusiva galleria con negozi di artigianato, sport acquatici non motorizzati, una palestra con attrezzature di ultima tecnologia, accesso Internet Wireless all’interno della biblioteca, nella quale è disponibile una vasta scelta di film, CD musicali, DVD, libri e riviste. Per serate rilassanti e piacevoli, in compagnia di tutta la famiglia, nulla di meglio di un film sulla spiaggia sotto il cielo stellato e su confortefoli sdraio, mentre si gustano popcorn (offerti in ben cinque gusti differenti) bevande e gelati. Per gli amanti delle esperienze “forti” al Zighy Bay c’è la possibilità di sperimentare l’emozione del volo in paraperndio per ammirare in tutta la sua interezza e spettacolarità la baia a 293 metri di altezza.

Il Six Senses Zighy Bay è una destinazione incredibile per i bambini di tutte le età grazie al Chaica’s Club per bambini da 4 a 12 anni e il Feetean’s Club per ragazzi più grandi. Qui caccia al tesoro, castelli di sabbia e tanti sport acquatici e terrestri, escursioni, avventure, nuoto, canyoning e tante altre attività renderanno le giornate dei giovani ospiti del Six Senses Zighy Bay incredibilmente intense e divertenti . GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: ogni momento che passerete a Zighy Bay sarà magico! Una struttura meravigliosa,“immersa” nello scenario circostante, in perfetta armonia con la natura, con un elevatissimo standard dei servizi.


SPECIALE “NOTTI GRATUITE” Dal 1° novembre al 21 dicembre 2013 Dall’8 gennaio al 15 maggio 2014 Dal 1° al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno minimo di 4 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 8 notti: se ne riceveranno 2 gratuite • Con un soggiorno minimo di 11 notti: se ne riceveranno 3 gratuite Dal 16 maggio al 30 settembre 2014 • Con un soggiorno minimo di 3 notti: se ne riceverà 1 gratuita • Con un soggiorno minimo di 5 notti: se ne riceveranno 2 gratuite • Con un soggiorno minimo di 7 notti: se ne riceveranno 3 gratuite • Con un soggiorno minimo di 10 notti: se ne riceveranno 4 gratuite

SPECIALE “TRASFERIMENTO” Dal 1° novembre al 20 dicembre 2013 Dal 5 gennaio al 31 ottobre 2014 • Con un soggiorno di minimo 6 notti, il trasferimento da e per Dubai, è gratuito.

SPECIALE “PRENOTA PRIMA” Dal 5 gennaio al 15 maggio 2014 Dal 1° al 31 ottobre 2014 • Prenotando entro 45 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 15% sulla quota della camera. Dal 16 maggio al 30 settembre 2014 • Prenotando entro 30 giorni prima della data di arrivo, si riceve uno sconto del 10% sulla quota della camera.

Oman 41


“Sono poche le persone che amano e sanno viaggiare a lungo… è una frattura continua di tutte le abitudini, una smentita inflitta incessantemente a tutti i pregiudizi” (M. Yourcenar “Memorie di Adriano”)

42 42


Dalle rocce che custodiscono i millenari segreti dei Nabatei, la cui espressione massima è la città di Petra, alle leggendarie acque del Mar Morto, la Giordania è una fonte ininterrotta di emozioni e di scoperte... tutte da vivere! Le immagini dell’antica città nabatea di Petra, scavata nella roccia migliaia di anni fa, sono state a lungo l’emblema della Giordania agli occhi della gente. Sebbene Petra sia una delle più stupefacenti attrazioni di tutto il Medio Oriente, la Giordania offre molto di più all'odierno viaggiatore. Autentico crocevia tra mare e deserto, tra est e ovest, il Regno hashemita di Giordania è una terra di una bellezza ipnotizzante, caratterizzata da forti contrasti. Dalla Valle del Giordano, fertile e dal paesaggio sempre mutevole, fino ai remoti canyon del deserto, immenso nella sua sconfinata quiete, i visitatori possono esplorare gli splendidi castelli, ammirare i selvaggi panorami del Wadi Rum o crogiolarsi nelle rilassanti acque del Mar Rosso. Non dimentichiamo, inoltre, che la Giordania vanta un luogo naturale dal grandissimo potenziale medicale quale è il Mar Morto che, grazie alle proprietà minerali delle sue acque e dei derivati e della ricca ossigenazione dell'aria, non solo è riconosciuto a livello planetario come “la più grande spa a cielo aperto”, ma rappresenta una meta leader per chi ha problemi di carattere epidermico e respiratorio. Per gli amanti dell'avventura, non c'è che l'imbarazzo della scelta: equitazione, safari in veicoli 4x4, arrampicate e trekking. Per chi preferisce il relax, niente è paragonabile al Mar Rosso e alle sue molte località termali. La Giordania non propone solo splendide mete culturali e naturali, ma anche destinazioni religiose, in special modo per la fede islamica e quella cristiana, che vengono spesso tenute in considerazione come complemento ideale durante un viaggio di questo tipo: Betania, Monte Nebo. L’odierna Giordania è stata fondata da Re Abdullah I al termine della Prima Guerra Mondiale. Dopo essere stata governata per 46 anni da suo nipote, il compianto Re Hussein, fino al 1999, è quindi salito al trono il figlio Re Abdullah II. La Giordania è diventata una nazione moderna grazie alla pace, alla stabilità e alla crescita economica garantite negli ultimi decenni.

Documenti e restrizioni doganali Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia. Consigliamo di munirsi della fotocopia del passaporto da portare con se durante escursioni e visite e lasciare l’originare documento nella cassetta di sicurezza in hotel.

Formalità d’ingresso Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia. Il visto ha una validità di sei mesi. Ai fini del rilascio occorre presentare passaporto (sempre con validità minima di sei mes) e pagare circa € 20. Per maggiori informazioni sui tempi, costi e procedure di rilascio dei visti contattate la sezione consolare dell’Ambasciata della Giordania in Italia (tel. 06 8620 5303; fax 06 860 6122; embroma@jordanembassy.it; Via Giuseppe Marchi 1/b, 00161 Roma). Consigliamo di munirsi della fotocopia del passaporto da portare con se durante escursioni e visite e lasciare l’originare documento nella cassetta di sicurezza in hotel.

dovete mostrare una ricevuta per provare che avete cambiato valuta straniera in dinari in una banca della Giordania. I tassi di cambio delle banche sembrano leggermente più vantaggiosi di quelli dei cambiavalute, ma la differenza è trascurabile a meno che non intendiate cambiare una grossa cifra. Quasi tutti i grandi hotel cambiano denaro (spesso solo per gli ospiti) ma i tassi sono un pò più svantaggiosi. Ci sono piccole filiali delle banche più grandi ai punti di frontiera e negli aeroporti.

Fuso Orario 3 ore avanti rispetto al meridiano di Greenwich

Per Telefonare Prefisso per l’Italia: 0039 - Prefisso dall'Italia: 00962

Corrente elettrica La rete elettrica è a 220 Volt CA-50 Hz e si usano prese di corrente a due poli.

Religione 92% musulmani sunniti, 6% cristiani (cattolici, greco-ortodossi, copti-ortodossi, armeni-ortodossa, protestanti), 2% musulmani sciiti, drusi.

Come vestirsi La Giordania è un paese prevalentemente musulmano, sebbene sia garantita la libertà di fede a tutte le religioni. Gli abiti delle donne musulmane coprono spesso braccia, gambe e capelli. Le donne occidentali non sono soggette a tale usanza, ma non è mai appropriato indossare vestiti troppo corti o scollati, e un abbigliamento molto sobrio è consigliabile sia per gli uomini che per le donne nella zona vecchia di Amman (centro) e al di fuori delle città. I pantaloni corti vengono raramente indossati da entrambi i sessi e sono fuori luogo nella zona centrale di Amman. Il topless è proibito ed è consigliabile indossare costumi interi, anche se i bikini sono accettati nelle piscine degli hotel.

Assistenza e consigli sanitari e supporto medico ll servizio sanitario è eccellente nelle grandi città e molti medici parlano arabo e inglese. Numerosi ospedali hanno ricevuto non solo certificazioni di qualità nazionali, ma anche di livello internazionale, così come molti medici sono iscritti ad albi professionali europei e nord americani. Gli alberghi più grandi dispongono di un medico su chiamata e le stesse ambasciate possono indicarvi medici e ospedali. L’acqua del rubinetto in Giordania è in genere abbastanza sicura, ma durante un viaggio breve vale la pena di utilizzare solo acqua imbottigliata, oppure consumare bevande calde. Altri rischi: disidratazione, parassitosi intestinale. Consigliamo di portare con sè una piccola farmacia di viaggio e di stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

Carte di credito Le carte di credito principali sono accettate ance dagli alberghi e dai ristoranti di lusso, dalle agenzie di viaggi, i grandi negozi di souvenir e le librerie. Tuttavia, assicuratevi sempre di chiedere se vi verrà applicata una commissione pagando con la carta.

Lingua L'arabo è la lingua ufficiale della Giordania, ma l’inglese è ampiamente diffuso, soprattutto nelle città. Molti giordani hanno viaggiato o studiato all’estero e per questo motivo il francese, il tedesco, l’italiano e lo spagnolo sono comunque diffuse sebbene in misura minore.

Clima Il periodo migliore per visitare la Giordania è la primavera o l’autunno, quando potete evitare il sole cocente dell'estate e i freddi venti invernali. Anche se l’inverno nella maggior parte del paese è terribilmente freddo, nella zona del Mar Rosso e di Aqaba il clima è temperato. Se avete in programma di viaggiare nel resto del Medio Oriente, cercate di dirigervi a nord verso la Turchia in primavera, e a sud verso l’Egitto in autunno.

Valuta e carte di credito Dinaro giordano (JD). Non dovreste avere problemi a cambiare qualsiasi tipo di valuta forte in Giordania, così come le valute dei paesi vicini. La più accettata è il dollaro americano, seguito a ruota dalla sterlina inglese e dall’euro. È possibile ricambiare dinari in valuta straniera, ma

Mance e consigli sugli acquisti La Giordania offre innumerevoli opportunità di shopping. I visitatori possono scegliere tra la grande varietà di prodotti artigianali tipici e altre merci disponibili in tutte le località più note, ma anche nelle boutique dei principali alberghi e presso i centri visitatori. Troverete tappeti e cuscini intrecciati a mano, articoli e vestiti splendidamente ricamati, ceramiche tradizionali, oggetti in vetro, gioielli in argento con pietre semi-preziose, coltelli beduini, bricchi per caffè, narghileh (pipe ad acqua), intarsi, pezzi d’antiquariato, i famosissimi prodotti del Mar Morto e altri manufatti. L’elenco è davvero interminabile e variegato. I negozianti sono sempre cordiali e amichevoli. La maggior parte parla un pò di inglese e, in ogni caso, c’è sempre qualcuno pronto ad aiutare e assistere chi non ha dimestichezza con la lingua. Nei ristoranti di categoria elevata i camerieri si aspettano una mancia del 10%, ma nella maggior parte degli altri locali basta arrotondare il conto o lasciare qualche spicciolo (lo stesso vale per i tassisti). Contrattare, soprattutto per i souvenir e artigianato locale, è di regola, ma è improbabile che i venditori si scostino molto dal prezzo originario.

43


44 44


4 notti a persona in camera doppia con prima colazione a partire da € 780 volo incluso

La Location Straordinariamente posizionato a 264 metri sotto il livello del mare, Evason Ma’In Hot Springs è un'oasi nascosta tra le montagne, in una conca rocciosa da cui sgorgano terapeutiche acque termali. Grazie alla presenza di queste acque, piscine e cascate, il resort si pone come destinazione ideale per chi cerca un rifugio dove rilassarsi e farsi coccolare mentre si gode dei benefici effetti terapeutici della sorgente termale Ma'In. L’Evason Ma’In Hot Springs è facilmente raggiungibile trovandosi a circa 25 minuti dal Mar Morto, ad un’ora di auto dalla Capitale Amman e dal Queen Alia International Airport di Amman.

Le Sistemazioni 97 lussose sistemazioni, accolgono i clienti in un ambiente, sofisticato e intimo, dove regna un equilibro perfetto fra modernità e tradizione. Le Evason Room dai 41-44mq, le One Bederoom Suite 54 mq e le Evason One Bedroom Suite 63mq situate al 4°e 5° piano dell’edificio (mentre le Evason Two Bedroom suite 95mq si trovano al 2°piano) sono dotate di un zona salotto e di un balcone con vista sulla valle o sulle cascate, bagni con doccia a pioggia ed in alcuni casi, vasca da bagno. Le Spa Suite inoltre offrono la possibilità di ricevere trattamenti spa direttamente nella propria sala benessere situata in una zona separata della suite con vasca idromassaggio (non presente in tutte le spa suite) e 3 balconi attrezzati. Tutte le sistemazioni, sono dotate di TV a schermo piatto, lettore DVD (in alcuni casi su richiesta), iPod Station, macchinetta per espresso, kit per il tè e minibar. Una nota particorale meritano le meravigliose Speciality Suite: la Royal Suites 180mq e la Honeymoon Suites 105 mq. Le prime situate al 6°e 7° piano dispongono uno spazio generoso, una vista incredibile sulle cascate e sulle montagne circostanti, 2 camere da letto, 2 bagni con vasca idromassaggio e doccia, una spa privata all’interno della suite. Situata all’ultimo piano dell’edificio, la Honeymoon Suite regala una vista quasi a 360° della cascata circostante, delle montagne da ammirare dalla terrazza attrezzata, la splendida camera da letto, ospita una comoda cabina armadio, un bagno con cabina doccia e vasca e zona riservata al personale di servizio.

La Ristorazione Rinomato per la cucina, Evason Ma’In Hot Springs propone alcuni dei migliori prodotti alimentari dell’intera regione. Il ristorante principale è l’elegante At the Springs con servizio a buffet o à la carte; il “Panorama” sulla cima di una scogliera con vista del Mar Morto offre cucina internazionale e mediorientale. La cantina The Cellar propone ottime degustazioni di formaggi e vini e l’Olive, un autentico ristorante in stile Zarb nella pura tradizione beduina propone piatti tipici in classiche tende beduine sotto secolari ulivi alla sola luce di candele. Al Dining By the Pool gli ospiti potranno scegliere di gustare piatti internzaionali presso la piscina. Il Pool Bar offre snack oltre a più di 40 varietà di gelato artigianale. Distendersi sui lettini sotto le stelle presso la terrazza del Brown Bar sorsegginado un liquore o un drink nell’attesa che il cielo si illumini delle milioni di strabilianti stelle... quale modo migliore per chiudere una incredibile giornata?

La Spa e le Attività Cuore pulsante e vitale dell’Evason Ma’in Hot Springs l’incredibile Spa. Situata a 410 m. sotto il livello del Mare Morto, è focalizzata sull’utilizzo delle acque termali e sui trattamenti e terapie con elementi minerali provenienti dal vicino Mar Morto. Le 10 sale e la grotta di vapore sotto le cascate di acqua termale, e l’attenzione ai dettagli insita nel DNA della Six Senses, garantiscono un’esperienza unica dove ritrovare il benessere totale. Vasta la gamma di escursioni tra cui gli ospiti potranno scegliere organizzate dallo staff dell’hotel come una giornata presso le spiagge del Mar Morto raggiungibili con una navetta (a pagamento) o alla storica città di Petra.

Per i più Piccoli Il resort offre una vasta gamma di servizi anche per gli ospiti più piccoli proponendo attività divertenti e stimolanti. GIUDIZIO DI IDEE PER VIAGGIARE: Ma’In Springs sa regalare momenti magici di puro relax.

Giordania 45


46 46


ESTENSIONE - Il vostro sogno in Giordania a partire da € 460 volo escluso

Tour il meglio della Giordania Basterebbe la malìa di Petra, l’affascinante silenzio del Mar Morto o la magìa delle antiche rovine di Jerash, per attribuire alla Giordania la definizione di destinazione di fascino, incanto, charme e bellezza irresistibile. Provare per credere! Qui di seguito Vi proponiamo uno dei vari tour presenti nel ventaglio della nostra programmazione che vi permetterà di scoprire le meraviglie uniche di paese magico. • 6 GIORNI (5 NOTTI) • Partenza garantita in lingua italiana. • Tour base privata con sistemazioni in Hotel categoria Classic (4 Stelle) o Superior (5 stelle) • Partenze di Sabato

Giorno 1: Amman Arrivo all’aeroporto di Amman, incontro con il nostro rappresentante in aeroporto e assistenza per il passaggio della dogana e per le altre formalità. Trasferimento all’hotel in Amman per la cena e il pernottamento.

Giorno 2: Jerash/Ajlon/Amman Dopo la prima colazione, partenza per la visita a Jerash; uno degli esempi della civiltà romana meglio conservati, faceva parte della Decapoli (dieci grandi città romane d’oriente) chiamata anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione, con teatri, chiese, templi (dedicati a Zeus e ad Artemide), un Ninfeo e strade colonnate. La visita prosegue per Ajloun; un castello del 12° secolo, costruito da Saladino durante la sua gloriosa impresa alla guida dei crociati, partendo dalla Giordania nel 1189, il castello è un esempio eccezionale dell’architettura militare Arabo-islamica. In serata, rientro ad Amman. Cena e pernottamento.

Giorno 3: MAdaba/Mt. Nebo/Al Mukhayyat/Um Rassas/Shobak/Petra Dopo la prima colazione, inizia una giornata che sicuramente lascerà un meraviglioso ricordo. Si comincia passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba, dove sorge la chiesa di San Giorgio, sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. La città stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguirà per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Successivamente visita di Khirbet Al Mukhayyat, sito citato nella Bibbia e nella stele di Mesha, dove sorge una chiesa dedicata ai Santi Lot e Procopio, decorata con ricchi mosaici, costruita dagli abitanti del villaggio durante la metà del 6° secolo. Si prosegue per Um Al Rassas, dove si visiterà la chiesa di Santo Stefano, adornata da un pavimento a mosaico, raffigurante le principali città della regione nei tempi antichi: Gerusalemme, Nablus, Gaza, Kerak e Philadelphia (Amman), il pavimento è visibile attraverso una struttura protettiva e passerelle sospese. Poi visita al Shobak Castle, costruito nel 1115, si tratta della prima di una lunga serie di fortificazioni costruite oltre il Giordano dal Re Baldwin 1 di Gerusalemme per controllare la strada dall’Egitto a Damasco. Resistette con successo a numerosi assalti fino a che non cadde sotto le truppe di Saladino nel 1189. Cena e pernottamento a Petra.

Giorno 4: Petra Dopo la prima colazione, intera giornata dedicate alla visita di Petra; una città scavata nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah, dai Nabatei. Questo sito venne riscoperto dopo molti anni dallo svizzero Burkhardt. Passeggiata attraverso il Siq, uno stretto e ventoso sentiero tra le rocce, per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato a altri monumenti. Cena e pernottamento a Petra.

Giorno 5: Little Petra/Wadi Rum/ Amman Dopo la prima colazione visita di Little Petra, A soli 15 minuti di auto si trova Little Petra e Beidah, passeggerete tra i villaggi di 8000 anni fa di Beidha e Basta scavati all’Età della Pietra, ammirando le rovine degli insediamenti dei biblici Edomiti, esplorando i resti sparsi della fortezza legionaria Romana di Udruh. Si prosegue per il deserto del Wadi Rum, con il suo spettacolare paesaggio lunare, dove è stato girato il film “Laurence d’Arabia”. A seguire tour di 3 ore in Jeep 4X4. Partenza per Amman. Rientro in serata attraversando l’autostrada del deserto. Cena e pernottamento ad Amman.

Giorno 6: Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Amman. Assistenza aeroportuale del nostro assistenze per le formalità d’imbarco. Partenza e fine dei servizi Il TOUR INCLUDE: • Assistenza aeroportuale in arrivo e in partenza; • Sistemazione in Hotel di categoria Standard, Classic o Superior con trattamento di mezza pensione (prima colazione e cena); • Trasferimento in bus con A/C a seconda del numero dei partecipanti. • Entrate in tutti i sit menzionati nel programma, incluso il sito di Petra dove è prevista un’escursione a cavallo; • Guida parlante lingua italiana durante tutte le visite • Facchinaggio e le mance (esclusa la guida); • Tasse d’uscita dalla Giordania (circa $ 15 per persona) incluse nel biglietto aereo. IL TOUR NON INCLUDE: • Visti d’ingresso per la Giordania; • Mance alla guida, all’autista e durante l’escursione con i cavalli a Petra; • Pranzi durante il tragitto e Bevande (incluse le cene); • Tutto quanto non menzionato nella sezione “Il Tour include”.

47


Vola sulla Migliore Business Class al Mondo Il lusso a 5 stelle ad alta quota Qatar Airways è la compagnia aerea a 5 stelle che con 35 voli a settimana da Roma Fiumicino, Milano Malpensa e Venezia collega l’Italia verso oltre 125 destinazioni nel mondo. A bordo della nostra pluripremiata Business Class la vostra vacanza avrà inizio dal momento in cui vi accomoderete su una delle più confortevoli poltrone dei cieli. Dovrete solo lasciarvi viziare dal nostro raffinato servizio di bordo, gustare le specialità culinarie preparate appositamente per voi e rilassarvi scegliendo tra oltre 1000 opzioni di intrattenimento di bordo. Vi diamo il benvenuto nella Business Class di Qatar Airways per un’esperienza davvero unica dalla partenza all’arrivo.

Per ulteriori dettagli visita il sito qatarairways.it Un’esperienza culinaria a 5 stelle

World’s 5-star airline. qatarairways.it

Un menù a 5 stelle

Oltre 1000 opzioni d’intrattenimento

Il Premium Terminal di Doha


“Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma.” (Bruce Chatwin)


Progetto grafico: Immagilinea snc Roma

Idee Per Viaggiare su Apple Store e Play Store

SCHEDA TECNICA: Data di diffusione catalogo: NOVEMBRE 2013 Organizzazione tecnica: Viaggiatori e Avventurieri di Idee per Viaggiare srl Roma Aut. Reg. Dec. 377 del 02/10/1997 Garanzia assicurativa Polizza R.C. N° 171613 Compagnia assicuratrice: Mondial Assistance in osservanza dell’ Art. 19 della Legge Regionale N° 63 17.09.84 Per avere una visione completa delle normative che regolano il contratto turistico, vi invitiamo a consultare la sezione normative del nostro sito all’indirizzo: www.ideeperviaggiare.it

Six Senses & Idee per Viaggiare www.ideeperviaggiare.it  

Six Senses & Idee per Viaggiare www.ideeperviaggiare.it

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you