Issuu on Google+

Federica Drago

H- Biografia Classe 1989, torinese di nascita, genovese d’adozione, attualmente veneziana per ragioni di studio. Sto terminando la magistrale di Design della comunicazione presso lo IUAV, cogliendo saltuarie occasioni di lavoro. Interessi: il graphic design, il canto e la musica di ogni genere. Aspettative future: inserirmi in uno studio grafico o essere parte dello staff editoriale di una rivista.

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me … una realtà con interessanti potenzialità che comincia ad abbandonare un contesto tradizionale per abbracciare un linguaggio più giovane ed attuale.

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY” L’app Experience It per il marchio Cantine Ferrari che permette all’utente estero di vivere un’atmosfera italiana, prima attraverso la combinazione di bollicine Ferrari, cibo consigliato, playlist musicali proposte in funzione dell’occasione e del mood, e per i clienti più fedeli la successiva possibilità di vivere una reale esperienza nel mondo Ferrari.

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”… Di H-Farm: un articolo sul giornale quest’estate. Dell’ H-ACK WINE: tramite passaparola fra compagni di università.

Il mio SOCIAL PROFILE: Federica Drago @FedericaDrg flickr.com/photos/fede_rica google.com/+FedericaDrago instagram.com/federica_drago

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Aggregante, insonne gratificante Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Per conoscere e farti conoscere, l’atmosfera è stimolante, viva e frizzante (ma un po’ meno alle 4 di notte), l’organizzazione è curata nei dettagli

In una frase, perché è stato importante partecipare? è un modo per lavorare con persone dalle competenze diverse e complementari alle tue come in un reale team lavorativo


Simone Cola H- Biografia

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

Ho 30 anni, sono di Parma, lavoro nel marketing dell’Ascom , i miei interessi sono tecnologia, moda e food. In futuro mi piacerebbe fare una start up o collaborare con un’azienda innovativa, magari nella moda.

3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Intensa, coinvolgente, utile

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me Social ed Experience

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY”

Il team ha sviluppato un’applicazione semplice e chiara per valorizzare il singolo prodotto attraverso l’abbinamento di luoghi, momenti e sottofondi musicali scelti ad hoc

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & wine”… Sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY attraverso internet.

Il mio SOCIAL PROFILE:

simone cola

Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Per avere un’idea più chiara del fenomeno digitale/start up e comprendere l’ecosistema che lo compone

In una frase, perché è stato importante partecipare? Per un aggiornamento professionale e relazionale


Riccardo Daidone

H- Biografia Ho 20 anni e vivo da sempre nella provincia di Venezia. Studio Economics and Management a Ca’ Foscari al secondo anno. Non vedo l’ora di entrare nel mondo del lavoro e di esplorare le infinite opportunità; purtroppo o per fortuna non so ancora cosa voglio fare “da grande”, ma sono sicuro di voler trovare un lavoro (o crearlo da me) che mi permetta di viaggiare e conoscere culture diverse.

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me … Obsoleta: si crede che il vino sia conosciuto, come un dato di fatto. Credo che il vino generalmente si debba “vendere” meglio.

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & wine”…

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Divertente, social, aggregante

Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Perché si conoscono persone nuove, con cui ci si scambia idee: credo sia un modo alternativo per crescere

Tramite i social media

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & FERRARI” Experience It: è una app che consente di ricordare le occasioni passate in cui si è bevuto un Ferrari, e permette di avere un’esperienza italiana a tutto tondo: consiglia cibo, colonna sonora per il pasto (tutto ovviamente from Italy) e permette di condividere con i social l’esperienza.

In una frase, perché è stato importante partecipare? Per avere un’esperienza che avvicini al mondo del lavoro, in questo caso riguardante il marketing del prodotto.


Margherita Pisoni

H- Biografia Consulente a 360°. Titolare di Ideaturismo Marketing&Consulting, mi occupa da dieci anni di consulenza in ambito turistico alberghiero. Negli ultimi anni ho seguito lo sviluppo di importanti progetti social a livello nazionale. Consulente web marketing, riconosciuta per capacità e competenze specifiche nel web marketing 2.0. Tengo corsi di Social Media Marketing, formazione one-toone, e cura la consulenza di numerose realtà eccellenti del settore food & wine.

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me …

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”…

un continuo stimolo. Un comparto dove sperimentare, mettere in discussione i dogmi, valorizzare la tradizione che rendono unici il made in Italy

Come consulente marketing e di prodotto, sono sempre aggiornata sulle ultime novità e le realtà virtuose, come H-FARM

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY” Un ‘applicazione che permetta di ampliare i sensi dell’acquisto del prodotto “vino”. Il cliente finale è prima di tutto un individuo: vive un’esperienza, apprende i valori che il mondo enogastronomico custodisce, diventa ambasciatore del prodotto

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Stimolante, utile, concreta Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Permette di conoscere nuove persone, con competenze e visioni diverse, originali e innovative.

In una frase, perché è stato importante partecipare? Il mio SOCIAL PROFILE: Ideaturismo @Ideaturismo

Ideaturismo Margherita Pisoni – IdeaTurismo ideaturismo

Sono convinta che la “condivisione” delle idee, delle esperienze, delle competenze, sia la scelta vincente in ogni progetto, di vita o lavoro.


Alessandra Vianello

H- Biografia

25 anni, Mestre (VE). Laureanda in Marketing e Comunicazione. Appassionata di marketing, curiosa, creativa ed entusiasta. Faccio parte di ‘Marketers’ (www.mktrsclub.com), associazione di studenti appassionati di marketing con i quali organizzo eventi, corsi e visite aziendali. Nel tempo libero amo leggere, cucinare e disegnare. Sogno un lavoro stimolante che proponga sempre nuove sfide.

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me … Scarsa e poco interattiva. Non cattura l’attenzione e si fatica a percepire il valore e le differenze tra i prodotti.

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”…

Ho partecipato anche ai primi due H-ack e mi tengo sempre informata sulle interessanti iniziative di H-Farm.

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY” Abbiamo sviluppato un’applicazione che, combinando tipo di vino e occasione di consumo, proponga degli elementi per vivere un ‘momento italiano’, con l’obiettivo di “esportare” un po’ dello stile di vita e della convivialità italiana .

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY” 3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Stimolante, divertente, costruttiva Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Perché è una buona occasione per mettersi alla prova e condividere conoscenze e competenze. Perché è un’esperienza stimolante e dopo queste 24 ore si torna a casa con ‘qualcosa in più’..e perché no, è anche molto divertente!

Il mio SOCIAL PROFILE: Alessandra Vianello

@AlessandraViane Alessandra Vianello alessandraviane

In una frase, perché è stato importante partecipare? Perché mi sento arricchita dopo aver visto più da vicino un settore interessante e aver conosciuto persone brillanti.


La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

Bartolomeo Tiralongo H- Biografia Ho 22 anni, nato a Siracusa, risiedo a Santa Lucia di Piave, ma vivo a Milano dove studio «Ingegneria dell’Automazione» presso il «Politecnico di Milano». Da sempre sono stato appassionato alle tecnologie digitali e in particolar modo orientate al web; da un po’ di tempo a questa parte la mia curiosità si è spostata nel mondo mobile, iniziando a sviluppare piccole applicazioni Android.

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me … La comunicazione attuale nel mondo del vino per me è un po’ troppo vecchia e legata a meccanismi poco all’avanguardia. Si dovrebbe porre l’attenzione ai giovani e a quel mondo che per antonomasia non è abituale consumatore.

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY” Con il nostro Team abbiamo cercato di sviluppare un sistema che riuscisse a ricreare un’atmosfera italiana, rendendo così il cliente Ferrari ambasciatore dello stile di vita italiano. Il tutto attraverso un app che unisce musica, cibo e cultura italiana.

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”… Da sempre ho seguito H-Farm e il suo ecosistema che sta creando. Sono appassionato di startup e dal potenziale che esprimono. Sono venuto a conoscenza di HFarm & Vinitaly dai canali social dell’azienda e finalmente con un po’ di coraggio ho deciso di partecipare.

Il mio SOCIAL PROFILE: Bartolomeo Tiralongo

@BartoFactory Bartolomeo Tiralongo Bartofactory

3 H-aggettivi per descrivere Stimolante, divertente, gratificante Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Per mettersi alla prova, per vedere se l’innovazione potrebbe essere la tua strada, se si è in grado di lavorare in team e cercare di trovare soluzioni ai problemi che si presentano. Ritirarsi non è una scelta accettata. NEVER GIVE UP! In una frase, perché è stato importante partecipare? Per me è stato importante perché ho per la prima volta toccato con mano l’ambiente startup e conosciuto altri ragazzi con la mia stessa passione.


Francesco Fornasier

H- Biografia

Francesco Fornasier Età: 22 Località: Pieve di Soligo (TV) Professione: Product designer Interessi: design, basket, musica, videogame

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me …

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”…

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me è troppo limitata ad una nicchia di appassionati e intenditori, dovrebbe estendersi anche ai meno esperti.

Sono venuto a conoscenza degli H-ACK grazie un passaparola tra compagni dell'università.

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY”

Io e il mio team ad “H-FARM & VINITALY” abbiamo lavorato per cantine Ferrari e abbiamo progettato un'app che consiglia il vino giusto al momento giusto e permette di memorizzare in una sorta di diario i vini che l'utente ha consumato. Offrendo inoltre la possibilità di vincere un'esperienza sul campo presso un vigneto Ferrari.

Il mio SOCIAL PROFILE: francesco.fornasier

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

3 H-aggettivi per descrivere Divertente, stimolante, creativa Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? La consiglierei a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e di lavorare in team con impegno ed inventiva. Inoltre è una grande opportunità per conoscere nuova gente e farsi conoscere.

In una frase, perché è stato importante partecipare? E' un'esperienza che mi ha fatto crescere e ha aumentato le mie capacità di lavorare in team, mi ha permesso poi di entrare in contatto con una realtà molto bella e innovativa come H-Farm.


Giovanni Bonometto • • • •

24 anni Da Genova Studente di Marketing e Comunicazione Interessato alla comunicazione digitale, al marketing virale, all’arrampicata sportiva e alla slackline

La comunicazione attuale nel mondo del vino è per me …

Come sono venuto a conoscenza di “H-FARM & VINITALY”…

Troppo laboriosa. A Venezia vincono i vinari con la loro semplicità e vicinanza alle persone.

Amici

Il progetto del tuo TEAM per “H-FARM & VINITALY” Un’app per mobile, fatta per consumatori di vino all’estero che apprezzano lo stile di vita italiano. In questo modo si può vivere e condividere un momento di italianità a 360 gradi.

La mia esperienza “H-FARM & VINITALY”

3 H-aggettivi per descrivere l’esperienza Formativa, stimolante, divertente

Perché consiglieresti di condividere la medesima esperienza? Perché si crea un network di conoscenze incredibile. Perche’ e’ stancante ma soddisfacente. Perche’ c’e’ un sacco di birra. Perche’ e’ gratis.

In una frase, perché è stato importante partecipare? Perché mi sono reso conto di quanto un team unito e laborioso possa in una sola notte arrivare a creare tanto.


H-FARM e VINITALY: il gruppo Dannata Riserva per Ferrari