Preview eBook - Ideacalcio - Upgrade 3.0 - Allenare le Mini-Situazioni di Gioco

Page 1

UPGRADE 3.0

Allenare le Mini-Situazioni di Gioco Comportamenti individuali e colle!ivi in fase di non possesso DI DIEGO FRANZOSO

www.ideacalcio.net


www.ideacalcio.net

UPGRADE 3.0

Allenare le mini-situazioni di gioco: Comportamenti individuali e colle!ivi in fase di non possesso

Idea Calcio di Diego Franzoso P.I. 01565780291 sales@ideacalcio.net


INDICE 4.

Introduzione

8.

Progressioni Situazionali

18.

Presa di Posizione e Baricentro Basso

23.

Accorciare e Frenare

28.

Anticipo ed Intercetto

31.

Contrasto

33.

Respinta e Colpo di Testa

37.

Marcamento

42.

Pressione Individuale

45.

Tecniche di Corsa

49.

Indirizzare

54.

Temporeggiare

58.

Difesa della Porta

60.

Relazione Marco-Marco e Marco-Copro

66.

Leggere la Giocata

68.

Se Superato, Ripiegare

70.

Seguire Tagli e Inserimenti

72.

Avversario Girato non si Gira


INTRODUZIONE

Dopo il discreto successo delle prime due edizioni torna l’appuntamento con «Allenare le mini-situazioni: progressioni su attacco e difesa». sto volume ci concentreremo ancora di più (se possibile) sui comportamenti individuali e collettivi in fase di non possesso si 70 situazioni di gioco sviluppate e portate sul campo con l’u15 e l’u11. Se in passato le esercitazioni hanno visto in 11 situazioni svolte e registrate con una squadra di Pulcini condo anno). Perché?

4 - Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0

Se la prima banale considerazione può essere fatta sulle buone capacità di base dei all’allenatore di alzare l’asticella forse ancor più banale: se miglioreranno i difendenti saranno costretti a migliorare anche gli attaccanti; diventa più bravo a difendere, dovrò trovare delle nuove strategie per superarlo. Undici situazioni nell’arco di una stagione sono certamente poca cosa ma permettono tuttavia di introdurre i primi rudimentali comportamenti dell’arte della fase di non possesso.


INTRODUZIONE

A parer mio si può infatti sostenere che saper difendere individualmente in maniera corretta sia una forma di arte giunta. do tutta quella tattica individuale che da adulti sarà ormai troppo tardi da recuperare. Se nelle prime nove schede non troverete «solite» tre situale successive esercitazioni sono state ideate situazione di gioco. Allenandoci di meno – di proporre una sola situazione ma con un nel passaggio da una proposta all’altra. utile far vivere ai giocatori il maggior nuall’interno della settimana d’allenamento.

Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0 - 5


parle per tipologia di comportamenti indivila necessità d’altronde) scinderli e separarli. All’interno della stessa situazione di gioco emergerà perciò sempre più di un comportamento davvero inseparabili. Spetterà all’allenatore scegliere l’esercitazione che più si avvicina a ciò che desideriamo za di osservare e correggere quegli errori che emergeranno e che sarà compito dell’allenatore riuscire a spiegare ai propri giocatori. esempio forte pioggia o problemi con la vided’allenamento.

6 - Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0


poste sono rivolte a tutte le categorie dell’atadulti compresi. Tralasciando la bravura dell’avversario diretto e magari le indicazioni impartite dall’allenatore (una difesa magari più di reparto che

stenuta da solida fondamenta. come sempre al tecnico sulla base del contesto in cui opera -

anche ai massimi livelli si vedono tantissimi errori (anche banali) nella tattica individuale. cambiato e molti contatti che un tempo non ulteriori esercitazioni e situazioni di gioco da riprodurre all’interno della seduta d’allenamento. l’uomo molto meno o peggio.

si marca Tutto con la medesima convinzione: «se sapremo difendere BENE individualmente e se sapremo farlo in collaborazione con un compagno, la nostra fase difensiva sarà davvero a buon punto».

Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0 - 7


E S ERCITAZION I

Progressioni Situazionali

8 - Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0


1c2, 1c1 e 2c2 | Seduta n.18

PROPOSTA N.1

• 1c1: Il (d) gioca palla alla sagoma ma il passag-

accorciare l’attaccante che si muove sul sa di posizione.

porta.

• 1c1:

FOCUS

temporeggiare. • 1c1: L’attaccante (a1) si muove incontro in verticale o diagonale rispetto al compagno (a2) per

FOCUS

sore che parte da una leggera posizione di svantaggio. FOCUS

spalle. L’attaccante gioca per il gol nella porta alle sue spalle.

https://youtu.be/CKqfqEEaXHw

ideacalcio.net A cura di Diego Franzoso

SE G UI C I SU


E S ERCITAZION I

Presa di Posizione e Baricentro Basso

18 - Allenare le Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0


1c2, 1c1 edi2c2 Seduta Situazione 1v1 e| 2v2 [U11] n.18

Due campi adiacenti. Partenza in contemporain conduzione mentre l’altro anticipa il passaggio del difensore diretto sulla sagoma. Doppia situazione di 1c1 con gli attaccanti che giocano per segnare nelle due porticine centrali (rimanendo nel proprio campo) o per condurre palla a meta sul cancello in ampiezza. I difensori giocano per recuperare palla e segnare nella porticina centrale.

PROPOSTA N.10

segue col 2c2 su entrambi i campi di gioco e per i medesimi obiettivi. FOCUS

individuale alla collaborazione (cambio di prospettiva).

https://youtu.be/k3333YsMZls

ideacalcio.net A cura di Diego Franzoso

SE G UI C I SU


1c2, 1c1 e1v1, 2c2 | Seduta Situazioni 2v1, 1v2 e 2v2 n.18

Il gioco inizia con una situazione di 1c1 nella striscia centrale. L’attaccante (1) conduce palla men-

PROPOSTA N.13

campo in supporto del compagno (2c2 su tutto -

solamente una volta superata la linea dei coni. (a2) non potrà aiutare il compagno se non era già in campo. FOCUS punto i due attaccanti giocano su due corridoi per segnare o andare a meta (1c2).

marco-marco e marco-copro.

https://youtu.be/vE9AbG4Ijp4

ideacalcio.net A cura di Diego Franzoso

SE G UI C I SU


1c2, 1c1 e 2c2 | Seduta n.18

PROPOSTA N.14

E S ERCITAZION I

Accorciare e Frenare

ideacalcio.net A cura di Diego Franzoso

SE G UI|CUPGRADE I SU Allenare le Mini-Situazioni di Gioco 3.0 - 23


1c2, 1c1 e 2c2 | Seduta n.18

PROPOSTA N.18

E S ERCITAZION I

Anticipo ed Interce!o

ideacalcio.net A le cura di Diego Franzoso 28 - Allenare Mini-Situazioni di Gioco | UPGRADE 3.0

SE G UI C I SU


1c2, e 2c2[U11] | Seduta n.18 Rueda1c1 de Pases

Introdurre il comportamento Il giocatore (1) trasmette a (2) che controlla e

PROPOSTA N.18

deve attraversare il cancello). -

tenzioni del compagno (d2).

re il cancello in conduzione. FOCUS

https://youtu.be/DgSHrxCtG6A

ideacalcio.net A cura di Diego Franzoso

SE G UI C I SU


Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.