Page 1

Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Vergine della Tenerezza di Vladimir Studio dell'icona a cura del Laboratorio "LoScriptorium" di Perugia

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

1


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Sommario Il soggetto ..................................................................................................................................... 3 Grafia ........................................................................................................................................ 4  Scheda dei colori ....................................................................................................................... 5  Schema 1° schiarimento ............................................................................................................ 7  Schema 2° schiarimento ............................................................................................................ 8  Schema 3° schiarimento ............................................................................................................ 9  Schema sfumatura dell'incarnato e doratura ad assist ............................................................. 10  Schema tratti vivi finali ........................................................................................................... 11 

© Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

2


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Il soggetto Per una descrizione della storia e della lettura simbolica dell'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir, si possono consultare, oltre ai numerosi libri sull'argomento, anche i seguenti link web http://www.christusrex.org/www1/gardani/mordacci.htm http://www.reginamundi.info/icone/madonna-vladimir.asp

Riproduzione dell'icona originale conservata a Mosca nella chiesa all'interno della Galleria Tret'jakov)

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

3


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Grafia

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

4


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Scheda dei colori

Maphorion: campitura: cinabro + lapislazzuli + pochissimo nero + pochissimo bianco; grafiae ombreggiatura: inizialmente solo nero, successivamente nero + cinabro + poco lapislazzuli; schiarimenti: 1°: lapislazzuli + bianco, aggiungendo in piccola dose gli altri colori della campitura; 2°: lapislazzuli + bianco; 3°: 2° schiarimento + bianco. velatura: lapislazzuli.

Veste Vergine e mitella: campitura: lapislazzuli + poco nero + poco bianco; grafia e ombreggiatura: nero + poco lapislazzuli; schiarimenti: 1°: lapislazzuli + bianco; e 2°: si aggiunge bianco; velatura: lapislazzuli.

Fascia (cintura) Bambino: campitura: lapislazzuli + poco nero + pochissimo cinabro ( molto trasparente ); grafiae ombreggiatura: lapislazzuli + nero;

Manto Bambino, gallone e polsino manica Vergine: campitura: ocra gialla + pochissimo cinabro + poco bianco; grafia e ombreggiatura: rosso ercolano + ocra gialla + poco cinabro + pochissimo nero;

© Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

5


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Incarnati (sankir, verdaccio): campitura: inizialmente si possono dare due o tre mani di terra verde + ocra gialla, successivamente: terra verde + ocra gialla + poco bianco + poco rosso ercolano + pochissimo nero; grafia: rosso ercolano + nero, si fa prima un colore piuttosto chiaro successivamente si aumenta il nero per rinforzare la grafia dov’è più scura, ciglia sopracciglia, poi quasi nero puro per le pupille ; schiarimenti: si comincia a schiarire con ocra gialla + bianco, quando si è raggiunto un risultato soddisfacente di forme e volumi, si vela con ocra gialla + poco rosso ercolano + poca terra verde. Si procede con gli arrossamenti con ocra gialla + cinabro + poco bianco (se non si vuole farli troppo rossi si può usare il rosso ercolano, per dimensioni molto piccole l’arrossamento si può ridurre o eliminare), dopo si procede come nel primo schiarimento con ocra gialla + bianco sfumando anche sopra gli arrossamenti e alla fine del procedimento si vela come sopra. Infine si fanno i tratti vivi con il bianco e si sfumano con bianco + ocra gialla, se non si è ottenuto un risultato soddisfacente si allarga la sfumatura e si fa un’altra velatura ripetendo l’ultima fase.

Capelli: campitura: sopra il verdaccio si fanno più velature con rosso ercolano + terra verde + poco nero; grafia e ombreggiatura: rosso ercolano + nero. L’ombreggiatura è minima, sottolinea le linee di contorno e le linee che separano il viso dai capelli schiarimenti: bianco + ocra gialla, si sottolineano le luci più forti, successivamente aumentando l’ocra gialla si va sopra le luci appena fatte e si allarga lo schiarimento sull’intera striscia di luce, si vela il tutto con terra verde + rosso ercolano + poca ocra gialla; infine con ocra gialla + bianco si riprendono le luci più forti.

© Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

6


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Schema 1° schiarimento

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

7


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Schema 2° schiarimento

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

8


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Schema 3° schiarimento

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

9


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Schema sfumatura dell'incarnato e doratura ad assist

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

10


Appunti sull'icona della Vergine della Tenerezza di Vladimir

Schema tratti vivi finali

Š Laboratorio Iconografico "LoScriptorium" - Perugia

11

Profile for iconecristiane

Vergine della tenerezza di vladimir  

Studio per la realizzazione dell'icona a cura dello Studio Iconografico "LoScriptorium" di Perugia

Vergine della tenerezza di vladimir  

Studio per la realizzazione dell'icona a cura dello Studio Iconografico "LoScriptorium" di Perugia

Advertisement