Page 1


Nato il 16 Febbraio 1979, il centauro pesarese VALENTINO ROSSI ha dimostrato un certo feeling per i motori fin dall’ età di undici anni quando ha debuttato nel campionato italiano «Sport production» nella categoria 125.


VALENTINO ROSSI è stato il primo italiano a vincere il Mondiale in tre diverse categorie. Il giovane pilota di Tavullia comincia a vincere le gare e campionati a ripetizione, e nel 1993, sulla pista di Magione, debutta in sella a una moto vera, una Cagiva 125. Finisce la sua prima stagione al nono rango dopo aver conquistato la prima vittoria (GP Repubblica Ceca a Brno), preceduta dalla prima pole position.


Sempre quell’anno esplode definitivamente il fenomeno VALENTINO sul piano mediatico, grazie senz’altro ai suoi successi, ma anche alla capacità innata di saper conquistare il pubblico, ad esempio con i suoi incredibili modi di festeggiare ogni successo, dove si trasforma in Robin Hood, Superman o gladiatore.

L’ anno seguente, il 1998, ROSSI passa alla classe 250 e conclude la stagione al secondo posto, sempre su Aprilia.


Il 2000 è l’anno del passaggio alla classe Regina, la classe 500, e del cambio di moto. Anche nella 500 il primo anno è di studio concludendo al secondo posto. Per due stagioni, porta la sua RC211V al successo, difendendo con grinta i colori della squadra Repsol Honda.


Nel dopo gara del Gran premio della Repubblica ceca 2010 è stato dato l’annuncio ufficiale del centauro di Tavullia della Yamaha alla DUCATI per le stagioni 2011 e 2012.


Appassionato di automobilismo, ROSSI ha gareggiato in una prova del campionato mondiale di Rally, WRC , nel 2002, a bordo di una Peugeot 206 WRC, in occasione del Rally d’Inghilterra senza però terminare la gara a causa di un’uscita di pista dopo poche curve. Da qualche anno partecipa anche al Monza Rally Show.


Sempre più spesso negli ultimi anni si è parlato della possibilità di un suo passaggio alla Formula 1 con la Ferrari. ROSSI nel 2006 ha sfidato Fernando Alonso sul circuito di Barcellona.


Vidali Enrico Guiotto Luca


Rossi  

presentazione biografia

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you