Page 1

10 domande sul coaching di Iacopo Savi


Indice Cosa è? Cosa non è? Come fa al differenza? Perché rivolgersi ad un coach? Cosa puoi ottenere dal tuo coach? Come si svolge? Quanto dura? Quanto costa? Quanto conta la motivazione? Cosa ti devi aspettare?


Cosa non è? Il coaching NON è una terapia. Il coach non è uno psicologo, uno psicoterapeuta o un counselor. Non diagnostica e/o cura alcuna forma di patologia, disturbo o disagio psicologico e/o emotivo. Il coach si occupa dello sviluppo, allenamento di competenze e del miglioramento delle performance. Il coaching non è una forma di consulenza, il coach non fornisce soluzioni ai problemi del coachee.


Il Coach è un riduttore di complessità M. A. Catarozzo


Cosa è? Il coaching è un percorso di affiancamento che sostiene la persona nello sviluppo personale, nell'allenamento delle competenze e nel rendere più efficace il suo agire. Il coach è un facilitatore, fa da specchio e sostiene il coachee nella definizione e realizzazione degli obiettivi, nella gestione del cambiamento o nella espressione delle proprie potenzialità.


Sii sempre il meglio di ciò che sei M. L. King


Come fa la differenza oggi? Il mondo è sempre più complesso, il cambiamento è continuo e rapido. Le conoscenze e le competenze che hanno costituito le fondamenta della nostra vita sono obsolete. Dobbiamo farci trovare pronti al mondo nuovo ed inesplorato che ci si pone dinnanzi e che reca con sé minacce ed opportunità da cogliere e valorizzare. Abbiamo bisogno di nuovi occhi per osservare tutto questo e nuove abilità per essere protagonisti. Il coaching è il percorso che permette di fare emergere tutto questo.


Il miglior consiglio mai ricevuto? Avere un coach E. Schmidt, Google CEO


PerchÊ rivolgersi ad un coach? Numerosi sono i motivi che spingono una persona o una organizzazione a rivolgersi ad un coach; nella mia esperienza di coach e, prima ancora, di coachee posso dire che vi è un comune denominatore: ci si rivolge ad un coach quando ci si trova in situazioni dove è necessario un nuovo modo di agire o di un nuovo modo di considerare la situazione stessa. Il coach attraverso l'uso di tecniche e strumenti affianca il coachee nell'osservare, in maniera nuova e differente, le situazioni per trovare soluzioni e strategie nuove.


Il coach è gli occhi e le orecchie esterne che ti offrono una immagine della realtà più accurata A. Gawande


Cosa puoi ottenere con il tuo coach? Migliorare le tue performance allenando le tue potenzialitĂ Valorizzare le tue competenze e scoprire i tuoi talenti Aumentare la consapevolezza e raggiungere i tuoi obiettivi Risolvere i tuoi problemi e gestire i conflitti Comunicare consapevolmente e preparare conversazioni difficili Generare e gestire il cambiamento creando nuove possibilitĂ 


Cambiando il modo di fare le cose abituali; permetti che un uomo nuovo cresca dentro di te P. Cohelo


Come si svolge? Il percorso di coaching inizia con un incontro gratuito - intake della durata di 45 minuti utile per conoscersi e capire se e come sia possibile lavorare insieme. Il percorso, poi, si sviluppa in diverse sessioni che si possono svolgere presso l’ufficio del coach, del cliente o anche in video-conferenza. L'argomento di ogni sessione è stabilito dal coachee, all'interno del percorso che lo condurrà al raggiungimento dell'obiettivo o alla soluzione del problema. Tra le sessioni vengono mantenuti contatti di follow-up per le verifiche periodiche sul piano di azione.


Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita J. Withmore


Quanto dura? La durata del percorso è variabile e dipende dal coachee, dalla natura dei suoi obiettivi, dal suo impegno e dalla frequenza degli incontri. È durante il primo incontro che vengono definite le modalità, gli obiettivi ed i tempi. La cadenza settimanale, quindicinale o mensile, viene stabilita sulla base di queste variabili. Ogni sessione ha inizio con la verifica del piano di azione concordato, con la fissazione dell'agenda della sessione e termina con un nuovo piano di azione. La durata media di ogni sessione è di circa 1,5 ore.


Agire è il modo migliore per scoprire che cosa funziona e che cosa no A. Earhar


8. Quanto costa? Il costo di un percorso dipende da vari fattori, che vanno dall’esperienza del coach, alla tipologia del percorso di coaching (life, business, executive, corporate, team) passando dal luogo di svolgimento dell'attività. In linea di massima, le tariffe del coaching variano tra gli 80,00 €/h (+iva) ed i 250,00 €/h (+iva). Per progetti più complessi, quali a titolo di esempio il team coaching il costo viene valutato per il caso specifico con, solitamente, un forfait sull’intero progetto.


Nessun prezzo è troppo alto da pagare per il privilegio di possedere sè stessi F. Nietzsche


9. Quanto conta la motivazione? La motivazione è la benzina per il viaggio che chiamiamo coaching. Il coach affianca il coachee, non lo sostituisce mai nelle scelte e nelle azioni. Non raggiunge per lui gli obiettivi nè risolve per lui i problemi. Il coach ha la possibilità di riprendere il timone della propria vita che gli permette di procedere con grinta e determinazione per raggiungere i propri obiettivi. Il coachee sa di avere un supporto costante al suo fianco ma è consapevole di dover essere lui a muovere i passi che lo condurranno verso i cambiamenti, gli obiettivi, il suo personale successo.


Che tu pensi di farcela o di non farcela, hai comunque ragione H. Ford


10. Cosa ti devi aspettare? Il coaching agisce sulla consapevolezza del coachee nelle proprie potenzialità e competenze. Chi si fa affiancare da un coach avanza in un percorso di crescita, sviluppo e miglioramento personale e professionale verso il proprio successo. Esiste un gioco interiore (paura, insicurezza, ansia) cui siamo chiamati a partecipare mentre affrontiamo i giochi "esterni" (il lavoro, lo sviluppo dei progetti ecc...), che ci ostacola nell'espressione del pieno delle nostre capacità. Il coach affianca il coachee in questi giochi per aiutarlo ad esprimere il proprio potenziale inespresso.


Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita J. Withmore


IACOPO SAVI MAIL: IACOPO.SAVI@OUTLOOK.IT SKYPE: IACOPO.SAVI FACEBOOK: @IACOPOSAVICOACH MOBILE: 346.3234479

Coaching in 10 domande  

Breve introduzione al coaching ed alle sue potenzialità. 10 domande, 10 risposte per avvicinarsi a questa efficace metodologia

Coaching in 10 domande  

Breve introduzione al coaching ed alle sue potenzialità. 10 domande, 10 risposte per avvicinarsi a questa efficace metodologia

Advertisement