Page 1

Capitale Sociale € 120.000,00 i.v. Iscrizione UIF Banca D’Italia 5003983

Giornale settimanale di informazione e annunci - Spedizione in abb. postale, art. 2 com. 20/b, leg. 662/96 - Filiale RE. Contiene I.P. - Editrice Reporter srl Redazione, amministrazione e pubblicità: via Emilia Ospizio, 23 - 42122 Reggio Emilia - tel. (0522) 45.50.50 r.a. - Fax (0522) 45.35.15

VALUTIAMOÊ ILÊ TUOÊ OROÊ 32Ê €Ê alÊ grÊ

PURO

internet: www.reporter.it • e-mail: redazione@reporter.it Anno 24 • numero 42 • 4 novembre 2011

€ 1,90 NUMERO VERDE

Crisi e consumi: c’è chi va nei discount, chi direttamente dal contadino e chi... taccheggia

Estremisti della tavola

800078538

CONDIZIONAMENTO TERMOIDRAULICA EDILIZIA PER LA CASA Soluzioni energetiche

IMPIANTI FOTOVOLTAICI E SOLARE TERMICO

ENERGIE ALTERNATIVE • QUI ENEL • IMPIANTI SOLARI TERMICI • IMPIANTI FOTOVOLTAICI

PREVENTIVI GRATUITI Via Mascagni 1/A - 42018 S. MARTINO IN RIO (RE) Tel. (0522) 695617 - Fax (0522) 698262 info@bieffeci.com - www.bieffeci.com SGQ certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000 CERT N. 280

OG 11

CELADA E PORCHEDDU ALLE PAGINA 4 E 5

ALL'INTERNO L’ASCENSORE I buoni e i cattivi di questa settimana A pagina 2

PEGGIO EMILIA Tamponamenti a raffica all’incrocio di via Melato A pagina 6

GOOD NEWS Le buone notizie in tempo di crisi A pagina 7

REPORTER WEEKEND Tutti gli appuntamenti per il tempo libero Nell’inserto

Assistenza e Vendita Macchine Utensili

• • • • • •

Antifurti civili Antifurti industriali Antincendio TVCC Casseforti

Assistenza 24 ore su 24 RIVENDITORE AUTORIZZATO

NELL'EDIZIONE DI QUESTA SETTIMANA DI REPORTER ANNUNCI ECONOMICI TROVERETE GLI SPECIALI DEDICATI A

SAN MARTINO IN RIO VIANO

Viale Resistenza, 47/b 42018 S. MARTINO IN RIO (RE) Tel. 0522/636.232 - Fax 0522/636.226 www.sirecom.it

CAMPANI OSCAR

Via Stalingrado, 15 - 42124 Reggio Emilia

Tel. 0522 1 696 690 - Fax 0522 302099 - Cell. 340 5431173 e-mail: oscar.campani@gmail.com

Ricambi e Riparazioni:

Trapani:

Bimak Audax Super Condor

Segatrici a nastro

Thomas MEP FMB Bianco Installazione protezioni antinfortunistiche

AUTOMAZIONI

Centro Ricambi e Assistenza Regione Emilia

il valore dell’affidabilità

REPORTER DIVENTA

QUOTIDIANO SUL WEB

www.reporter.it Politica, economia, cronaca, sport, agenda spettacoli, rubriche e opinioni, annunci: tutte le notizie su Reggio Emilia aggiornate ogni giorno in tempo reale. Sul nuovo sito di Reporter trovi tutto, ma proprio tutto sulla tua città.

ON LINE


Pag.

10

venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

SPECIALE SAN MARTINO IN RIO

Tra spettacoli e taverne Domenica 13 torna la tradizionale sagra d’autunno sanmartinese

L

egioni romane contro ruggenti barbari, falconieri, laboratori, bettole, taverne e intingoli per le specialità dell’autunno. Gli oltre cento volontari della Pro Loco di San Martino in Rio, insieme all’Amministrazio-

ne Comunale tornano anche quest’anno a presentare la tradizionale sagra ed San Martein, che si svolgerà domenica 13 novembre lungo le vie e le piazze del paese, per tutto il giorno. Oltre 120 solo i figuranti in

costume d’epoca per la rievocazione che rimetterà in scena le traversie del Santo Martino, che spezzò il suo nobile mantello per coprire un povero mendicante. Il Corteo verrà ripetuto per tre volte nel corso della giornata

Laboratorio di meccanica con costruzione stampi e stampaggio materie plastiche per articoli tecnici fino a kg.10

2M di Messori & Margini s.r.l.

Amministrazione e produzione, ufficio tecnico e costruzione stampi: Viale Resistenza, 57 - S. Martino in Rio (RE) Tel. (0522) 69.86.55 - 69.59.93 - Fax 69.86.85 e-mail: 2m@2mstamplast.it www.2mstamplast.it

R.P. Gomme di Patacini Roberto ORARIO DI APERTURA: 8.00 - 12.30 / 14.00 - 19.00 - SABATO: 9.00 - 12.30

• VENDITA E ASSISTENZA PNEUMATICI AUTO, MOTO, TRASPORTO LEGGERO E PESANTE • ALLINEAMENTO COMPUTERIZZATO • KIT D'ASSETTO • BANCO DIAGNOSI SOSPENSIONI E FRENI • GONFIAGGIO COPERTURE CON AZOTO • PICCOLA MECCANICA SOTTOSCOCCA • ATTREZZATI ANCHE PER AGRICOLO E MOVIMENTO TERRA DI PICCOLE E MEDIE DIMENSIONI

Via dell'Artigianato 4/a (Vic.ze Zona Sportiva) Tel. 0522 69.59.15 - S.MARTINO IN RIO (RE) E-mail: rp.gomme@virgilio.it

MACCHINARI DI NUOVA TECNOLOGIA

Elettricista Installatore Impianti Civili e Industriali Automazioni in genere Impianti di climatizzazione

E-mail: melli.luciano@libero.it Via per Correggio, 5 - S. MARTINO IN RIO (RE) Fax 0522-695612 - Cell. 335/8065540

nei seguenti orari 11.45, 15.30 e 17.15. L’evento avrà luogo intorno ai prati della Castello, che fornirà un forte impatto scenico, per culminare con la rappresentazione al calar delle luci del giorno con l’illuminazione delle sole torce dei figuranti. Quest’anno la splendida novità è rappresentata da altri nuovi costumi, realizzati dalle sapienti mani delle sarte sammartinesi che hanno messo a disposizione la loro competenza per realizzare costumi fedeli e scenografici. Presente anche la grande Legio Romanica, che mostrerà la epica forza delle schiere romane di duemila anni fa e organizzerà interessantissimi laboratori a tema “romano” per tutti i bambini. Si susseguiranno anche spettacoli di falconeria, alle 12.15 e alle 16, durante i quali sarà possibile vedere a terra e in volo falchi e altri rapaci. Per rendere l’atmosfera ancora più magica, esibizione di arcieri con arco storico, lezioni di tiro per bambini ed accampamenti in arme, ricostruiti appositamente. Novità 2011 la straordinaria partecipazione di Mirko Serpenti, l’unico vero incantatore di serpenti italiano, che dalla sua pura passione per gli animali riesce a interagire con il pubblico in un fantastico spettacolo. I bambini potranno poi godere della classica passeggiata a cavallo sui pony che il Centro Ippico di Trignano gentilmente mette a disposizione. Saranno presenti le sculture dei Clown con palloncini per i più piccini, che sul loro passeggino potranno “sfidare in singolar tenzone” con le loro spade di palloncini le migliaia di persone che intralceranno il loro passaggio. Naturalmente non mancheranno il mercatino degli agricoltori e di tanti operatori enogastronomici che insieme agli artisti dell’ingegno e degli hobbysti allieteranno i visitatori con i loro prodotti. Inoltre tutti i negozi saranno aperti, in modo da far apparire il Centro Storico nella sua massima vitalità. Oltre a polenta, gnocco fritto, salsiccia, castagnaccio, caldarroste e vin brulè ed alla possibilità di pranzare presso il ristorante riscaldato, attrezzato anche per pasti da asporto, che verrà allestito in piazza. Anche quest’anno ci sarà anche lo spazio gastronomico dedicato all’erbazzone tradizionale reggiano. Nel pomeriggio premiazione del concorso di poesia riservato ai bambini delle scuole

elementari e medie. Per l’intera giornata sarà possibile visitare il Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale e

il castello che ospita nelle sue sfarzose sale l’evento-mostra “La Stella del Jazz” dedicato al maestro Henghel Gualdi.

GOZZI NUBER di Gozzi Massimo e Roberto snc • produzione e scorniciatura profilati in legno • lavorazioni in legno massello • lavorazione C.N.C. Via Puccini, 3 - 42018 S. Martino in Rio (RE) Tel. 0522/695.692 - Fax 0522/636.645 - e-mail: nugozzi@tin.it


venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

Pag.

11

SPECIALE SAN MARTINO IN RIO Fiera ed San Martein - Programma VENERDÌ 4 NOVEMBRE Ore 21 Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale Sale del vino “Passione Vino: la tradizione e l’innovazione” Serata in collaborazione con Società Agricola Lusvardi Wine Ingresso gratuito

SABATO 5 NOVEMBRE Ore 21 Sala d’Aragona Presentazione del libro “Il Carnevale a San Martino in Rio”

DOMENICA 6 NOVEMBRE Ore 17 Chiesa di San Martino Vescovo Rassegna “Soli Deo Gloria” “Exaltabo te Domine, ad ultimum spiritum”

SABATO 12 NOVEMBRE Ore 21 Sala Arcobaleno Aspettando la Fiera ed San Martein Festa della Birra romana Birra, buffet, karaoke a cura della Pro Loco - Entrata libera

DOMENICA 13 NOVEMBRE Dalle 10 alle 18 Vie del paese Prati della Rocca Allestimento campo storico Mercatino medievale 120 bancarelle di qualità con agricoltori-ambulanti hobbisti- medievali Negozi aperti Passeggiate sui pony per bambini A cura del Centro Ippico di Trignano Sapori d’Autunno Stand gastronomico della Pro Loco Gnocco fritto, erbazzone, polenta, ciccioli, torte, vini, aceto balsamico Rocca Estense Visite guidate al Torrazzo Visite guidate al piano nobile e al Museo dell’Agricoltura Museo dell’auto Apertura festiva Palazzo Prampolini Visite guidate agli appartamenti

con mostre a entrata libera Mostra di scultura e pittura a cura di Carla Cottafavi e amici Mostra di pittura a cura di Daniela Campari Dalle 10.30 alle 12.30 Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale Prati della Rocca “Al Museo ci si diverte: Tris d’autunno!” Laboratori creativi per bambini da 4 a 9 anni ad offerta libera

Spettacolo di Focoleria A cura del gruppo Pyros Ore 17.15 Rievocazione storica del mantello di San Martino Spettacolo con 120 figuranti Spettacolo di Mirko Serpenti, l’unico incantatore di serpenti italiano (Novità assoluta 2011) In caso di maltempo la festa sarà rinviata alla domenica successiva Per informazioni: www.prolocosanmartino.it

Ore 11.45 Rievocazione storica del mantello di San Martino con 120 figuranti Spettacolo di arcieri Spettacolo di Mirko Serpenti, l’unico incantatore di serpenti italiano (Novità assoluta 2011) Dalle 12 Torre del castello Ristorante con Polenta e altre specialità da asporto Ore 12.45 Spettacolo di falconeria A cura del gruppo Pyros Ore 15 Rievocazione storica del mantello di San Martino Spettacolo con 120 figuranti Spettacolo degli arcieri Spettacolo di Mirko Serpenti, l’unico incantatore di serpenti italiano (Novità assoluta 2011) Arena spettacoli Premiazione concorso di poesia per le scuole Dalle 15.30 alle 17.30 Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale Prati della Rocca “Al Museo ci si diverte: Tris d’autunno!” Laboratori creativi per bambini da 4 a 9 anni ad offerta libera Ore 16 Museo dell’Agricoltura e del Mondo Rurale

IMPIANTI TV E SATELLITE PROGETTAZIONE INSTALLAZIONE CONSULENZA, ASSISTENZA FORNITURA MATERIALI INSTALLER SKY E DIGITALE TERRESTRE

Viale Resistenza, 27 - 42018 San Martino in Rio (RE) - Tel. e Fax 0522/698860

AUTOCARROZZERIA

snc

di Taroni Gianluca e C.

Via A. Barbieri, 8/A San Martino in Rio (RE) Tel. 0522.698237

s.n.c. di Ermanno Cocchi Giuliano Malagoli

S.Martino in Rio (RE) Via Don Pasquino, 5 Tel. (0522) 69.51.22 Fax (0522) 73.45.78 e-mail: bcmstampi@libero.it

Stampi per materie plastiche e meccanica di precisione

by Ginger MOTO CICLI Autorizzato:

Via G. Galilei, 5 • Tel. 0522/695974 42018 S. MARTINO IN RIO (RE)


Pag.

12

venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

SPECIALE SAN MARTINO IN RIO

Le origini della festa San Martino, una ricorrenza non soltanto italiana

L

’11 novembre, si celebra in tutta Italia quella che viene chiamata l’estate di San Martino e che secondo tradizione dovrebbe garantire tempo mite in tutto il Paese dopo il brutto tempo dei giorni passati. Questa ricorrenza, infatti, nasce per ricordare come San Martino coprì con il suo mantello un uomo che chiedeva l’elemosina nudo e infreddolito e così Dio per ricompensare il santo per via della sua bontà d’animo fece arrivare un’ondata di tempo buono. A livello scientifico, l’estate di San Martino non è altro che una sorta di marcia indietro del maltempo e del freddo invernale dovuta alla presenza di un anticiclone che va ad agire pressochè ovunque nel

mondo causando condizioni di tempo mite rispetto a quello che ci si aspetterebbe da questo periodo. Tradizionalmente per l’estate di San Martino si aprono le botti e si assaggia il vino novello perchè in questo periodo si rinnovavano anche i contratti in scadenza degli agricoltori e non a caso il detto popolare è diventato anche una frase idiomatica, “fare San Martino”, utilizzata quando si vuole intendere di dover traslocare. In Italia le tradizioni legate all’estate di San Martino sono molteplici e in Sicilia si preparano anche dei dolci tipici chiamati semplicemente Biscotti di San Martino per festeggiare la ricorrenza. In Germania l’estate di San Mar-

NUOVA STAZIONE DI TELEFONIA

tino coincide con l’inizio del Natale ed è una delle ricorrenze più sentite dai bambini che si organizzano per la Laternenumzug, una processione che si tiene al calare della sera e durante la quale

delle lanterne di carta vengono appese a dei rami e si recita una sorta di filastrocca propiziatrice; la lanterna viene accesa ogni giorno fino all’arrivo del Natale in quanto si dice porti bene.

È stata inoltrata nei giorni scorsi all’Amministrazione Comunale di San Martino in Rio la richiesta per l’installazione di una nuova stazione radio base per telecomunicazioni da parte di Ericsson. La nuova antenna verrà installata all’interno di un’area verde situata in via Verdi a San Martino in Rio. I cittadini possono consultare tutta la documentazione relativa alla richiesta, che è depositata presso l’Ufficio Segreteria del Comune, dove è possibile richiederne la consultazione

nei giorni di apertura al pubblico (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30).

I giovani e i grandi classici P

Dall’8 novembre incontri letterari in Biblioteca

er avvicinare i giovani alla lettura dei grandi classici della letteratura del ‘900, nella biblioteca comunale di san Martino in Rio è stata organizzata una serie di incontri davvero interessante, dal titolo “L’amore, l’amicizia, gli altri”. Gli incontri, rivolti ad un pubblico di ragazzi dai 15 ai 20 anni, si svolgeranno in biblioteca alle 20,30, per quattro martedì consecutivi a partire dall’8 novembre (8,15, 22, 29 novembre), e saranno guidati dagli attori Elisa Lolli e Simone Maretti. Attraverso il racconto e l’interpretazione dei due artisti, i partecipanti

srl

ditta specializzata

avranno modo di apprezzare in un modo un po’ alternativo i romanzi più belli del secolo scorso, e scoprire che, nonostante ai loro occhi possano spesso risultare antichi e lontani anni luce dal proprio vissuto, presentano aspetti molto attuali e spunti di riflessione per nulla sorpassati sui temi a che sono loro più cari, come l’amore, l’amicizia e il rapporto con il prossimo. Alle letture dei brani estratti da opere scelte, seguiranno approfondimenti in cui gli attori daranno ai partecipanti consigli su come interpretare i testi e rendere più espressiva la lettura.

L’attivazione del corso, del tutto gratuito, è condizionato al raggiungimento di un numero

minimo di 15 partecipanti. Per informazioni e iscrizioni: tel.0522 636719.

Siamo presenti al Centro Commerciale L'Ariosto dal 7 al 12 Novembre

Via Vedegara, 3 - S. Martino in Rio (RE) Tel. (0522) 69.82.96 - Fax (0522) 69.50.37 - Cell. 348-71.18.289

RIVENDITORE AUTORIZZATO PER REGGIO EMILIA E PROVINCIA

FINANZIAMENTI A TASSO O

DEDUZIONE FISCALE DEL 55%

RISPARMIO ENERGETICO

Sostituisci ora le tue vecchie Finestre con i nuovi modelli in P.V.C. PORTE BLINDATE; PORTONCINI D'INGRESSO; TAPPARELLE; ZANZARIERE E TANTO ALTRO

Nessuna spesa muraria Sostituzione in giornata Qualità certificata Assenza di manutenzione


venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

Pag.

13

SPECIALE SAN MARTINO IN RIO Informazione pubblicitaria

Museo dell’Auto di San Martino Torna il concorso rivolto agli alunni delle scuole econdarie di primo e secondo grado

S

ono aperte le iscrizioni al IV Concorso “Una Giornata al Museo” promosso dal Museo dell’Automobile e dalla Scuderia San Martino veicoli d’epoca di San Martino in Rio. Il concorso è rivolto alla scuola secondaria di primo e secondo grado ed è stato ideato allo scopo di promuovere l’incontro tra le istituzioni, le scuole del territorio e il museo. L’obiettivo è quello di stimolare la fantasia dei ragazzi e aiutarli a scoprire il museo come “luogo” che facilita l’incontro tra varie culture, tra generazioni, tra documenti del passato e il mondo del presente, tra ragazzi di località diverse, tra il mondo della scuola e il mondo di una cultura materiale che tanto può dire e dare. Sono solo alcune delle motivazioni che possono spingere la curiosità, di una singola classe di studenti o tutte le classi di una scuola, a visitare il museo. Il Museo, ogwer partecipare alla quarta edizione del concorso le classi degli Istituti Scolastici dovranno far pervenire la scheda di partecipazione disponibile sul sito www.museodellauto.it, debitamente compilata e firmata dagli Insegnanti richiedenti e dai Dirigenti Scolastici, prima o durante la visita al Museo o tramite tel. e fax 0522 636133 o via mail a: info@museodellauto.it oppure al seguente indirizzo: Museo dell’Automobile, Via Barbieri 12, 42018 San Martino in Rio. Allo stesso indirizzo, entro e non oltre il 30 Aprile 2012

IL MUSEO SBARCA SU FACEBOOK

dovrà pervenire il materiale prodotto: opere grafico-pittoriche e/o produzioni scritte. Con la partecipazione al concorso gli Istituti Scolastici autorizzano l’utilizzo del materiale

inviato nell’ambito di proprie iniziative culturali e promozionali indette dal Museo dell’Automobile. I vincitori del Concorso saranno premiati nel corso di una ceri-

monia che si terrà entro il mese di Maggio 2012, a San Martino in Rio, con la presenza delle autorità locali. A tutti gli altri partecipanti verrà dato un dono ricordo.

Nel suo piccolo, San Martino in Rio è una “capitale dei musei”. Nella località della bassa reggiana ci sono infatti un Museo dell’Agricoltura, un Museo del Mondo rurale, un Museo della Scuola e un Museo della Radio. Ma, soprattutto, c’è il Museo dell’Automobile, una vera e propria istituzione per tutti gli appassionati della storia dei motori che ora è presente

Museo dell’Automobile di San Martino in Rio e Scuderia San Martino Il Museo è aperto tutte le Domeniche negli orari 10.30-12.30  e 15.30-18.30 È altresì aperto tutti i venerdì sera dalle 21 alle 24. La Scuderia offre le pratiche ai propri associati il primo, secondo e terzo lunedì del mese dalle 21 alle 24 (festivi ed agosto esclusi)

In collaborazione con:

Via Barbieri 12 - 42018 San Martino in Rio (RE) Tel. e Fax: 0522 636133 - info@museodellauto.it

anche su Facebook. Il Museo è nato nel 1956, quando auto considerate oggi d'epoca non erano nemmeno progettate. Eppure dopo oltre 50 anni continua ad essere una meta di viandanti, punto di arrivo di stirpi eterogenee. Il Museo è aperto tutte le domeniche dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. E' altresì aperto tutti i venerdì sera dalle 21 alle 24.


Pag.

14

venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

SPECIALE SAN MARTINO IN RIO

La stella del jazz San Martino omaggia Henghel Gualdi con una bella mostra in Rocca “

L

’eredità che ci ha lasciato Henghel è che la musica è un grande mistero, una dimensione inspiegabile che si può aprire e quando questa finestra si apre accade qualcosa di magico. A lui accadeva spesso. Praticava la musica quotidianamente e sempre con rigore e semplicità, ascoltava la musica di tutti con grande interesse per trarne gli aspetti più interessanti”. Resterà aperta fino ad aprile 2021 la “Stella del Jazz”, una mostra ideata e organizzata a San Martino in Rio di Reggio Emilia dall’Assessorato alla Cultura del Comune. L’evento si svolge al Piano nobile della Rocca estense già sede del prestigioso “Archivio aperto per Henghel Gualdi”, nato nel 2007. Da allora l’Amministrazione comunale di San Martino in Rio ha investito molto per promuovere la figura e l’opera del musicista. E lo ha fatto in stretta collaborazione con la famiglia, il fratello Giancarlo e gli “Amici di Henghel Gualdi”. La stella del jazz (orari: sabato 10-12.30 e festivi 10-12.30 15-18.30). Non mancano lungo il percorso espositivo testimonianze esclusive: la scultura di Wal, il segno di Ro Marcenaro, la visione di Davide Tirelli, il clarino di Pupi Avati, i ricordi emozionanti di Danilo Righi, il clarinetto “volante” che fa da guida ai visitatori fino all’Archivio Aperto per Henghel Gualdi.

E ancora musiche dal repertorio hengheliano - classica, jazz e “da ballo” -, a cui si sommano effetti interattivi e contenuti multimediali che illuminano di flash unici la storia della vita di un personaggio memorabile. Suoni, voci, immagini, anima-

zioni, filmati, collezioni e rievocazioni, sono costruiti come messaggi amplificati, proiettati sia a parete sia a soffitto, per vivere e toccare in diretta l’interazione tra i tanti pezzi del mosaico della vita di Henghel. La stella del jazz - frammenti di

memoria e di identità sedimentate – propone una percezione dello spazio arricchita anche da un’esaltante esperienza sensoriale. L’obiettivo è amplificare la narrazione collettiva con richiami al linguaggio musicale

di un grande interprete del clarinetto – “un maestro di questo strumento” - come lo definisce Renzo Arbore – che certo ha già avuto ed ha molti seguaci, ma ha ancora molto da dire ad un pubblico giovane e giovanissimo.

Proprio per le giovani generazioni sono previste visite guidate e laboratori di cui la proposta didattica La Bottega del Maestro è un’espressione (gruppi e scolaresche visite guidate su prenotazione. Info: 0522 636709).

BIMBI A SCUOLA IN SICUREZZA Dopo il successo delle precedenti edizioni che hanno coinvolto ogni volta 150 bambini ed altrettanti volontari, anche quest’anno, per il terzo consecutivo, a San Martino il secondo giorno di scuola è partito puntuale il “PedibusBicibus”, che si propone di coinvolgere in modo attivo insegnanti, studenti, genitori e volontari. Si tratta di un progetto di mobilità sostenibile promosso dalla Provincia, in cui gli scolari percorrono a piedi o in bicicletta il tragitto casascuola e ritorno, accompagnati da genitori, nonni o da altri volontari. Come un autobus a piedi o a due ruote il PedibusBicibus segue percorsi messi in sicurezza e segnalati, per i

quali sono previsti capilinea, fermate intermedie e l’arrivo alle scuole. Tutte le tappe sono contraddistinte da cartelli ben

visibili. Gli studenti, a piedi o muniti di bicicletta, sono accompagnati da un famigliare alla fermata prescelta, dove

sono raccolti dagli accompagnatori per poi proseguire in gruppo verso la scuola. Le famiglie che decidono di

aderire all’iniziativa sottoscrivono un regolamento di utilizzo del “servizio” che si impegnano ad osservare e a far presente ai bambini. Il territorio comunale di San Martino in Rio è al momento servito da 8 percorsi tra pedibus e bicibus, in modo da offrire la possibilità alla maggior parte delle famiglie di aderire all’iniziativa. Il Bicibus-PediBus è un’occasione per stare insieme, farsi nuovi amici ed arrivare di buon umore all’inizio delle lezioni. I bambini imparano l’educazione stradale sul campo e diventano pedoni e ciclisti preparati a difendersi nel traffico. Inoltre, il movimento fa bene alla salute. Anche le ricadute sul benessere della collettività

sono evidenti: andare a scuola a piedi o in bici è un modo per rendere la città più vivibile e meno inquinata. Decongestionare dal traffico i momenti dell’entrata e dell’uscita da scuola, significa renderli più sicuri, più “respirabili”, più socializzanti… in poche parole, più piacevoli. Per partecipare è necessario presentare l’apposito modulo di iscrizione presso l’Ufficio Ambiente del Comune. Le iscrizioni per l’anno scolastico in corso resteranno aperte fino al 30 aprile 2012. Il servizio è gratuito, e a tutti i partecipanti che si iscrivono per la prima volta, viene regalato un kit composto da carrellino porta-zaino/ casco, pettorina rifrangente e mantella per la pioggia.

CONDIZIONAMENTO TERMOIDRAULICA EDILIZIA PER LA CASA Soluzioni energetiche

IMPIANTI FOTOVOLTAICI E SOLARE TERMICO

< Q V\ MOOQI \ ] Z MQ V\ MZ VMML M[ \ MZ VM < Z I \ \ I U MV\ Q I V\ Q U ] N N I · 7 X MZMQ V K I Z \ W VOM[ [ W Restauro infissi · > MZ VQ K Q I \ ] Z I Q VN MZ Z Q I \ MMK I VK MTTQ , MK W Z I bQ W VQ · ; \ ] K K P Q L Q W OVQ OMVMZM 1[ W TI U MV\ Q \ MZ U Q K Q MI K ] [ \ Q K Q

Preventivi Gratuiti > Q I > Q \ \ Q U M ; M\\ MU J Z M · ; I V 5 I Z \ Q VW Q V : Q W : + MTT ! ! · U I Q K W TGU I bbI ( I TQK MQ \

ENERGIE ALTERNATIVE • QUI ENEL • IMPIANTI SOLARI TERMICI • IMPIANTI FOTOVOLTAICI

PREVENTIVI GRATUITI Via Mascagni 1/A - 42018 S. MARTINO IN RIO (RE) Tel. (0522) 695617 - Fax (0522) 698262 info@bieffeci.com - www.bieffeci.com SGQ certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000 CERT N. 280

OG 11

• • • • • •

Antifurti civili Antifurti industriali Antincendio TVCC Casseforti

Assistenza 24 ore su 24 RIVENDITORE AUTORIZZATO

Viale Resistenza, 47/b 42018 S. MARTINO IN RIO (RE) Tel. 0522/636.232 - Fax 0522/636.226 www.sirecom.it


venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

Pag.

15

SPECIALE VIANO 21 ^ Festa del Tartufo - Programma VENERDÌ 11 NOVEMBRE

Ore 21 Centro polivalente “I tesori delle terre reggiane” Colori e doni della natura, funghi e tartufi pregiati: come trovarli, riconoscerli e consumarli Con Amer Montecchi e Ulderico Bonazzi

SABATO 12 NOVEMBRE Ore 17 Centro polivalente Visita guidata alla Mostra di funghi e tartufi A cura di Ulderico Bonazzi Ore 19.30 Area Palestra Apertura stand espositivi Apertura stand gastronomici Menù tradizionale e al tartufo Area spettacoli Commedia dialettale: “Ma chi l’ha dit?” Scritta e interpretata da Enzo Fontanesi e Silvia Razzoli. Prenotazione obbligatoria

cologico e naturalistico R. Franchi di Reggio E. Fattorie didattiche di San Giovanni Q.la e Casina Degustazione e vendita di formaggio Parmigiano Reggiano A cura delle Latterie del Vianese; Selezione e Degustazione e vendita Aceto Balsamico tradizionale di Reggio Mercatino dell’artigianato artistico Con la partecipazione delle bancarelle di “Piazza in Arte” Iniziative e banchetti delle Associazioni sportive e di volontariato Stand gastronomici di prodotti locali Menù: polenta e casagai, vin brulè, panetti, tortellini e frittelle di castagna, caldarroste Punti di ristoro: Palestra, Centro Polivalente, Sede Protezione Civile Mercato ambulante

Per tutto il giorno Vie e piazze del paese Esposizioni e vendita di tartufo Assaggi e curiosità

Ore 9 Zona artigianale - parcheggio Partenza della “Truffle-bike MTB” (Le iscrizioni sono aperte dalle ore 8) Raduno di MTB nella Valle del Tresinaro Percorsi di 10km e 30km

Centro polivalente Padiglione agro-alimentare Mostra del Fungo A cura dell’A.M.B. - Gruppo mi-

Ore 9.30 Inaugurazione ufficiale della Festa del Tartufo Alla presenza del Sindaco di Viano

DOMENICA 13 NOVEMBRE

CONSULENZA PROGETTAZIONE SERVIZIO POST-VENDITA

REALIZZAZIONI SU MISURA SOLUZIONI CHIAVI IN MANO

Ore 10 - Area sportiva - parco Gara di cani da tartufo (Ritrovo alle ore 8.30)

Concerto del Corpo Bandistico di Viano Ore 10.30 Apertura ultimo tratto Via Ceramica di San Giovanni Ore 11 Gemellaggio tra il Comune di Selci e il Comune di Viano Ore 11.30 Inaugurazione del Nido Comunale Ore 14.30 Spettacolo di intrattenimento Banda Musicale di Castelnuovo di Porto (RM) Gruppo Majorettes “Golden Stars Sabine” Area ludica per bambini Laboratorio “Piccoli Erboristi” A cura dell’Associazione “Arte in gioco” OFFICINA MECCANICA

IMMOVILLI AZEGLIO

RIPARAZIONI MACCHINE AGRICOLE IN GENERE E MIETITREBBIA Via Osteria Vecchia, 4 (vicino Lago Macina) 42031 BAISO (RE) Tel. 0522 98.71.90

ORI LUCIANO Imballaggi legno SAN GIOVANNI DI QUERCIOLA VIANO - Via Prediera, 2 Tel. 0522.847234

U

chiuso il lunedì - aperto la domenica

Zona Art.le Viano Via Marconi n°14 - Reggio Emilia Via Franchetti, 2/a - 42030 VIANO (RE) Tel. 0522 760097 - Fax 0522 760624 www.gemelligualtieri.it - info@ gemelligualtieri.it

Tel. 0522/98.72.76

A C I L

A R ID

TE

O M R


Pag.

16

venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

SPECIALE VIANO

Nel gotha del tartufo Viano è entrata a far parte dell’Associazione nazionale di tutela del tubero

L

’Associazione Nazionale Città del Tartufo annovera ora, tra i suoi aderenti, anche il Comune di Viano. Tra i nomi più noti di Alba, Acqualagna, San Miniato, Norcia, Valtopina, Savigno ed altri, ora anche Viano detiene la titolarità, oltre a possedere tutte le caratteristiche territoriali ed ambientali, per promuovere e sostenere questo suo prezioso prodotto naturale, che si trova solo in pochissime aree del territorio nazionale, tutte con caratteristiche ambientali di pregio. L’Associazione Nazionale “Città del Tartufo” annovera tra i suoi molteplici scopi, anche quello di valorizzare, in collaborazione con le associazioni di ricercatori di tartufi, di commercianti e gli enti pubblici interessati compresi quelli del Turismo, le associazioni agricole di categoria, il tartufo italiano delle specie riconosciute per legge con particolare riguardo al Tuber Magnatum Pico e al Tuber Melanosperum Vit. Particolare riguardo viene dato alla valorizzazione e salvaguardia del territorio e all’ambiente delle zone tartufigene particolarmente vocate. La stessa associazione favorisce la divulgazione di guide turistiche e sussidi didattici relativi al prodotto tartufo. Particolare interesse, inoltre, viene rivolto alla promozione di manifestazioni collettive dei

COS’È IL TARTUFO?

comuni aderenti e convegni tecnici per la conoscenza e valorizzazione delle singole zone. Opera, anche, per l’individuazione, il riconoscimento e la promozione di marchi DOC del tartufo, per regioni, province e zone particolari, tenendone

Atelier di Ester Vitali

un apposito registro. Promuove incontri tra le diverse associazioni di ricercatori, favorendo la costituzione di una federazione nazionale, per dibattere i problemi e giungere alla proposta di norme comuni di raccolta e commercializzazione da presentare agli enti

legislativi preposti. Particolare impegno viene destinato per contribuire alla definizione della normativa fiscale legata alla raccolta e commercializzazione del tartufo al fine di giungere a norme chiare e definitive che valgano su tutto il territorio nazionale.

e-commesse.it Aperto Domenica mattina Via Provinciale, 12 VIANO (RE) Tel. 0522 987191 Cell. 320 7572344

• Abbigliamento Uomo Donna Bambino

• Intimo • Servizio Sartoria

NOVITÀ • Corsi di taglio e cucito di vari livelli • Corsi di Ricamo Per adulti e piccini

BONACINI alluminio

instaurando un rapporto di simbiosi: il tartufo riceve dalla pianta zuccheri e la pianta ricevere dal tartufo acqua e sali minerali che migliorano notevolmente il suo stato nutrizionale. I tartufi hanno una parte vegetativa (micelio), costituita da sottili filamenti (ife), deputate all’assorbimento e ampiamente diramate a tessuto nel terreno. Queste, a contatto con le parti terminali delle radici delle piante ospiti (querce, soprattutto), sviluppano particolari organi (micorrize) attraverso le quali si instaura lo scambio di sostanze vitali. Si dice che qualche lustro fa, in alcuni luoghi d’Italia, i contadini a cui capitava, lavorando nei campi, di trovare un tartufo si affrettassero a buttarlo via come avrebbero fatto con un sasso o un’erbaccia, non sapendo che farne.

BONILAURI ORLIS e FIGLIO Falegnameria Di Grazia di M. Di Grazia

MOBILI - ARREDI - ACCESSORI LAMPADE - PORTE E PORTONI IN LEGNO OGGETTI IN LEGNO MASSELLO CERTIFICATO E TRATTATO CON MATERIALI NATURALI

Sistemi modulari Taglio automatico Lavorazioni su profilati Centro CNC di fresatura L = 4000 Costruzione telai e serramenti Via Fondiano, 28/A-B Viano Tel. 0522.858160 Fax 0522.858607

Si dice tartufo e si pensa a un tubero ma i botanici, ammoniscono alla corretta definizione: fungo ipogeo. Per partire col piede giusto, la prima cosa da dire a proposito dei tartufi è che trattasi di funghi ipogei, organismi cioè che svolgono tutto il proprio ciclo vitale sottoterra. Botanicamente parlando fanno parte del genere Tuber ma non hanno nulla a che fare con patate e simili; sono invece parenti stretti di porcini e prataioli, pur avendo aspetto globoso e struttura interna assai diversa. Come tutti i funghi, essendo sprovvisti di parti verdi, i tartufi non sono in grado di ricavare attraverso la fotosintesi clorofi lliana le sostanze necessarie al loro sviluppo; dunque devono assumere tali elementi dall’esterno e nella fattispecie delle radici di alcune piante superiori

ADATTAMENTO E RIPARAZIONI RECUPERO E RIUTILIZZO DI MANUFATTI IN LEGNO

Montaggio forniture e coperture in legno Via Provinciale, 34/A - 42030 VIANO (RE) Tel. 0522 988545 - Cell. 333 7339343

Sede e laboratorio REGNANO DI VIANO (RE) Cell. 392.8845652 - e-mail mariembad@alice.it


venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

Pag.

17

SPECIALE VIANO Informazione pubblicitaria

Canelli, la soluzione a tutti i problemi Cancelli, gazebo, ringhiere, camini e fotovoltaico nel rispetto dell’ambiente

A

San Giovanni di Querciola, in via Fagiola 4, c’è la sede di “Canelli Soluzioni”. Grazie a un’esperienza più che ventennale Fabio Canelli il suo staff propone ai clienti “soluzioni” in tutto ciò che riguarda gli interni e gli esterni di case e aziende. Con impegno, passione, creatività e originalità, “Canelli” offre soluzioni e servizi per

case, negozi, show-room o aziende, per interni ed esterni. Dal progetto alla realizzazione, coordinando i professionisti che intervengono nelle varie fasi di lavoro, “Canelli” garantisce un lavoro finito di alta qualità utilizzando i migliori materiali sul mercato e considerando il risparmio energetico il valore fondamentale in ogni

nostro intervento. Dai cancelli manuali a quelli scorrevoli, dai gazebo alle ringhiere, dai tetti ai cappotti termici, il carnet dei prodotti e dei servizi offerti copre tutto ciò che concerne la casa. Quache esempio? Cancello scorrevole con motorizzazione “Nice” e tecnologia “BlueBUS” in acciaio zincato a caldo e

verniciato a polvere con rivestimento in larice nazionale e incisioni a pantografo verniciato con impregnante all’acqua e finitura alchidica. Oppure i termocamini realizzati nel contesto di una parete attrezzata con TV e vetrina. Anche in questo caso Canelli può proporre prodotti di qualità e in linea con il rispetto dell’am-

biente come il caminetto ad aria con doppio flusso in sala e flusso in corridoio utilizzando il multistrato per cassoni, illopine per cassetti e ante, cartongesso ignifugo, mattoni e tavelle in laterizio antichi, trattati con effetto bagnato, nicchia sotto al caminetto per accessori di pulizia e accensione dello stesso.

Da gennaio 2011 “Canelli” è certificata da “Corrente - Il mondo italiano dell’Energia” tra le migliori aziende per le energie rinnovabili. “Canelli Soluzioni” di Canelli Fabio è in via Fagiola 4 a San Giovanni di Querciola (Viano). Per informazioni: 3482665615, fax 0522 847121 o info@canellisoluzioni.it.


Pag.

18

venerdì

4 novembre 2011 - REPORTER

SPECIALE AUTOMAZIONI

Il Pc al servizio delle aziende Da Microsoft un programma per la gestione delle automazioni industriali

F

orse non tutti sanno che non sono solo i computer ad aver bisogno di un sistema operativo per funzionare. Anche i lettori DVD e i sistemi home theatre, i navigatori satellitari e i lettori di MP3, persino un’apparecchiatura per la Risonanza Magnetica Nucleare e un tabellone pubblicitario hanno bisogno di un sistema operativo che gestisca l’elettronica nascosta, ‘incorporata’ al loro interno. Nell’ambito della Technology Exhibitions Week di Fiera Milano, in corso fino al 7, Microsoft e i suoi partner hanno presentato agli operatori italiani Windows Embedded Standard 7, ultima versione del sistema operativo dedicato specificamente ai sistemi ‘embedded’ (letteralmente ‘incorporati’). Microsoft è impegnata da oltre dieci anni nello sviluppo di soluzioni embedded utilizzate in ambito industriale. Ma sistemi governati da sistemi operativi embedded Microsoft sono già parte della nostra vita quotidiana. Il sistema Blue&Me, che controlla il vivavoce, il lettore MP3 e il navigatore satellitare delle automobili Fiat, Lancia e Alfa Romeo, è stato realizzato a partire dalla tecnologia embedded di Microsoft. Analoghe soluzioni sono state sviluppate da Ford e Kia. Sempre in ambito auto, Windows Embedded è il cuore di molti dei più avanzati sistemi di informazione e intratteni-

mento, che offrono un’unica consolle multimediale per il controllo di navigatore, radio satellitare e lettore di DVD con gli schermi incassati nei poggiatesta. Microsoft porta anche nel mondo dell’elettronica embedded le tecnologie di Windows 7. Ma a differenza di quest’ultimo, Windows Embedded Standard permette

a chi progetta i dispositivi di scegliere quali ‘componenti’ utilizzare (è possibile infatti escludere o includere il browser, i driver, il mediaplayer ecc.), costruendo quindi una combinazione di funzionalità su misura per la propria applicazione. In tal modo si riducono al minimo i consumi e le risorse (spazio e memoria) necessarie

SOLUZIONI ELETTRICHE ED ELETTRONICHE Bibbiano - Via Indipendenza, 4 tel. e fax 0522-240176 dmpevolution@libero.it

Mansueto 348-2688115 Galeazzi 335-6938413 Impianti di sicurezza e videocontrollo Vendita e Installazione cancelli automatici Quadri e impianti elettrici civili ed industriali

a far funzionare i prodotti. Diventa inoltre possibile realizzare applicazioni multitouch, come già accade per i telefoni cellulari, e sfruttare le potenzialità di SilverLight per costruire semplicemente le schermate, i menu e i pulsanti di utilizzazione del prodotto finale. Con Windows Embedded sarà possibile, per esempio, coman-

dare da un pannello multitouch e tramite cellulare l’impianto di videosorveglianza, l’antifurto e l’illuminazione della casa del futuro; oppure realizzare tabelloni elettronici per la pubblicità e le informazioni che, grazie ad apposite telecamere e software di riconoscimento, potranno letteralmente interagire con il pubblico, presentando per esempio

abbigliamento maschile o femminile a seconda di chi stia guardando la pubblicità. I medici potranno eseguire in maniera intuitiva, con il tocco delle dita, lo zoom delle immagini. E grazie alla funzionalità WMC (Windows Media Center), Windows Embedded Standard 7 potrà entrare anche nei settop box (decoder, lettori ecc.) e nelle TV di domani.

E NEL 2012 IL SETTORE SI RITROVA A MILANO Le aziende dei settori delle automazioni si danno appuntamento alla Fiera di Milano dall’8 all’11 maggio 2012. Oltre alla concomitanza ormai consolidata con BIAS, la grande novità per Fluidtrans Compomac e Mechanical Power Transmission & Motion Control sarà la contemporaneità con Plast (Salone Internazionale delle Materie Plastiche e della Gomma) e Xylexpo (Biennale Mondiale delle Tecnologie del Legno), due grandi eventi internazionali dedicati a comparti industriali che sono tra i principali settori di applicazione della componentistica industriale e dei sistemi d’automazione in mostra. Le cinque mostre insieme daranno vita ad un

grandissimo evento dedicato alle tecnologie rivolte al mondo industriale, che occuperà l’intero quartiere di Rho, consentendo agli operatori in visita di valutare in un solo momento componenti, soluzioni, ma anche applicazioni rivolte a mercati specifici. Una sinergia che non mancherà di portare

vantaggi agli stessi espositori di Fluidtrans Compomac e Mechanical Power Transmission & Motion Control, che nei giorni di fiera potranno confrontarsi direttamente con i decisori di comparti industriali di applicazione strategici, come quelli del legno e della plastica.


Reporter Speciali 4 Novembre 2011  

Reporter Speciali 4 Novembre 2011

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you