Page 1

Giornale settimanale di informazione e annunci Spedizione in abb. postale, art. 2 com. 20/b, leg. 662/96 - Filiale RE. Contiene I.P. Pubblicità: Trend S.r.l. Viale Olimpia, 4 - 42122 Reggio Emilia - tel. (0522) 45.50.50 r.a. - Fax (0522) 45.35.15

internet: www.reporter.it • e-mail: redazione@reporter.it Anno 25 • numero 17 • 27 aprile 2012

€ 1,90

Anche le associazioni di categoria in piazza per manifestare contro banche e amministrazioni pubbliche

Promo Primavera SCONTO -10% SU TUTTE LE PITTURE DECORATIVE PER INTERNI

Da 25 anni diamo colore alle Vostre idee

Primo maggio di protesta

è anche su Facebook Diventa fan del nostro giornale e resta sempre aggiornato in tempo reale con le ultime notizie su cronaca, politica, cultura, tempo libero, annunci.

REPORTER È SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE, ANCHE SU FACEBOOK

FLORICOLTURA E VIVAI

CORRADINI

MAURO & DANIELA I NOSTRI SERVIZI:

Vasto assortimento di piante da esterno ed interno

BALCONI E TERRAZZI REALIZZAZIONE PRATI NOLEGGIO PIANTE E CONSEGNA A DOMICILIO MANUTENZIONE, SFALCI E POTATURE AMPIO VIVAIO - OLIVI SECOLARI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE GIARDINI

VIA UGO BASSI I/A - (ZONA FIERA) - REGGIO EMILIA - TEL.

0522 53.19.36


CON L'ACQUISTO DI UNA CAMERETTA ENTRO IL 30 APRILE idee…, soluzioni per la tua casa

MORETTI

Via Cartesio, 31/B - Villa Bagno Re

TI REGALA

Tel. 0522 343189 www.tondelli.com

IL MATERASSO E NOI TI REGALIAMO LA RETE!

A T I D N E V A L A CONTINU E L A N O I Z O M O PR I L A C O L O V O N PER RIN

A I Z N A R GA I N N A 0 1 150


Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

Reggio Emilia

5


AUTOLUNA - VIA CIRCONVALLAZIONE, 79 - GUASTALLA (RE) - TEL. 0522.219875 - FAX 0522.218405 AUTOLUNA - VIA FRATELLI CERVI, 149/1 - REGGIO EMILIA - TEL. 0522.387111 - FAX 0522.387120 www.autoluna.citroen.it - e-mail: autoluna@citroen.it


LIGABUE

l Liga è stato trascinato in tribunale. Per via di una Ipoco disputa con un... vicino di casa. Un diverbio molto rock’n’roll, relativo alla costruzione di una piscina

Tutti in piazza per il Giglio

e ad un valore di 20mila euro che il vicino chiede al Liga che replica di aver già pagato 7mila euro e di non dover versare altri soldi. Insomma, una causa civile molto normale che, a livello di danno di immagine per il rocker, fotografato a tutta pagina davanti al tribunale, fi nirà per costare di più dell’ammontare della cifra richiesta dal vicino.

S

SETA

cusate, ma è possibile che non si trovi una soluzione? I commercianti non vogliono più vendere i biglietti dell’autobus perché Seta li obbliga a pagarli in anticipo e ad andarli a ritirare di persona in banca; Seta a sua volta dice che cercherà di cambiare il metodo di distribuzione ma che la cosa non è così facile. Nel frattempo, da diverse settimane a pagare lo scotto della vicenda sono i passeggeri, che non sanno dove andare a comperare i biglietti. Possibile un empasse del genere per un’azienda come Seta nel 2012 a Reggio Emilia. No, non è possibile. E nemmeno accettabile.

PATRICK BOCCHI

podio è stato solamente sfio rato, ma quella di Patrick IdilBocchi resta un’impresa notevole. L’atleta ipovedente Boretto ha conquistato un quarto posto molto lusin-

ghiero ai campionati europei di triathlon in Israele. Un risultato che ha dato carica e fiducia a Bocchi, che ora punta con grande decisione alle Olimpiadi di Rio in programma nel 2016. Complimenti, e in bocca al lupo!

ISOTRACTOR

inalmente si vedono i primi frutti della tanto citata, FIsotractor, invocata e aspettata meccatronica reggiana: è nato il progetto che mette insieme sei aziende

reggiane e che lancia un nuovo trattore in grado di riconoscere la terra, la semina da piantarvi e che non si ribalta. Un trattore che combina meccanica, elettronica e competenze di agraria per fornire un prodotto innovativo. Il tutto Made in Reggio. Voglia di innovare e capacità di creare sinergie: la crisi si sconfigge anche così.

Aprile 2002

Il gioco del calcio è lo sport più popolare in Italia e in altri Paesi europei. Il calcio trascina, in modo perenne, un tifo che è sempre espressione di passione per un gioco che, nonostante tutto, attira ed emoziona. Anche Reggio Emilia ha il suo “cuore” granata. Una miriadi di tifosi e di cittadini che, per la loro squadra di calcio, vorrebbero le migliori glorie e i migliori successi. Purtroppo poi ci si rassegna ad una realtà che non corrisponde, troppo spesso, ai desideri dei tifosi e dei cittadini reggiani. A non volersi rassegnare sembravano i tifosi di dieci anni fa che, per manifestare contro le indecisioni nella realizzazione del progetto stadio Giglio, scesero copiosi in strada a manifestare un orgoglio sportivo calpestato da disattenzioni, disinteresse e lentezze amministrative. Bisognava salvare la società sportiva e gli sportivi correttamente si trovarono, numerosi, in piazza Prampolini ad esprimere “l’Orgoglio reggiano” ed ad invocare un santo che si prendesse a cuore le sorti della squadra di calcio. Parlavano la lingua del cuore, sinceri e confusi, e gonfi di nostalgia. Il sindaco in quella occasione prese la palla al balzo e, appesa la sciarpa granata al collo, scese in piazza ad accarezzare i tifosi manifestanti. Un’azione che era in bilico tra l’attenzione vera e la demagogia. Quelle espresse in quell’occasione dal Sindaco furono parole misurate ma pesanti per gli impegni (o le promesse) che contenevano. Tornava, con viva

forza, all’attenzione del sindaco e dei tifosi la questione Giglio. Al termine della manifestazione rimanevano, però, molte domande. Una volta svuotata la piazza, soprattutto, rimaneva la domanda relativa alla reale capacità della Giunta di trovare la forza politica per approvare quel piano particolareggiato per l’area Giglio che divideva da mesi la Margherita ed il partito del sindaco. Le cronache cittadine evidenziavano, però, che la soluzione di quel problema, anche se sgravava la società sportiva dai costi dello stadio, non avrebbe risolto i problemi di gestione della squadra di calcio. Si richiedevano idee, energie e risorse diventate, a quei tempi, merce rarissima nella nostra città. Infatti le cordate profilatesi all’orizzonte si erano distinte esclusivamente per le parole e le ambizioni e non nei fatti. In questo senso diventava obbligatorio, a quei tempi, il confronto con il basket seppure il confronto fosse impietoso. Dal basket che, dieci anni fa, iniziava un’altra tappa verso la meta sognata, veniva l’esempio più semplice e vicino. Passione, programmi, capacità di attrarre compagni di avventura ma, soprattutto, disponibilità ad investire da parte di una dirigenza fatta di imprenditori di poche parole ma responsabili di fatti concreti. Un orgoglio reggiano anche questo ma che non aveva “il cuore granata.”

Aprile 2012

A distanza di dieci anni da quella manifestazione in piazza dei tifosi granata rimane solamente un residuo di orgoglio. Abbiamo lo

SERIGRAFIA 76 FRANCO CORRADINI on c’è solo Isotractor a conquistare un posto al sole

N

questa settimana. La Serigrafia 76 di Montecchio ha inventato una nuova macchina per la stampa serigrafic a che usa una tecnologia innovativa: i Led al posto delle lampade tradizionali. Meno costosi, meno inquinanti, più performanti e duraturi, i Led costituiscono una grande innovazione per questo tipo di stampa. Complimenti ai dirigenti di Serigrafia 76 che dimostrano, anche in questo caso, che una delle via d’uscita dalla crisi sta nella capacità di innovare.

POTETE SEGNALARCI SITUAZIONI

DI DEGRADO ALLÍ INDIRIZZO

peggioemilia@reporter.it

E CONSULTARE TUTTO LÍ ARCHIVIO

Puoi votare e commentare l'ascensore www.reporter.it

DI PEGGIO EMILIA SU WWW.REPORTER.IT

stadio Giglio ma abbiamo anche registrato, purtroppo, il fallimento della società granata. La storia del calcio reggiano in questi ultimi dieci anni ha attraversato momenti euforici e momenti drammatici. Abbiamo avuto Dal Cin ed i suoi amici dei cui ambiziosi progetti oggi ci rimane una squadra che in C1 fa fatica a primeggiare. E i tifosi? Rimangono entità che, per numero e destino, assomigliano molto a quella che era una riserva indiana di americana memoria. Rivendicano un orgoglio sentito e genuino che gli imprenditori di Reggio Emilia non riescono o non vogliono ascoltare. Mentre il basket reggiano ha continuato il suo percorso virtuoso, il calcio reggiano vive uno dei suoi momenti più difficili. Contrariamente ad altre città vicine, come Parma, Modena e Sassuolo, a Reggio Emilia non c’è imprenditore che ami tanto il calcio reggiano da prendersi a cuore il suo destino. Gli esempi citati, e soprattutto quello di Sassuolo, potrebbero essere fatti concreti da imitare o capaci di rimuovere il destino di un pregiudizio che ci perseguita. Nel profondo rimane, comunque, l’orgoglio granata ed ancora, e per tanto tempo, sentiremo, da quella che sembra essere una riserva indiana, il grido di “Forza Reggiana” che conserva la forza e la speranza che qualcuno ne raccolga il destino e lo trasformi in un nuovo orgoglio per la nostra città e per la nostra comunità sportiva. (a cura di orlandocorradini@ libero.it)


Cna scende in piazza

Il primo maggio "sit-in" di protesta contro banche e amministrazioni pubbliche na Reggio Emilia ha deciso alzare la voce a nome di tanti piccoli C imprenditori della nostra provincia e del nostro paese che non ce la fanno più, stretti tra un sistema bancario che ha chiuso i ru-

binetti del credito nel momento economico più difficile e uno Stato che continua a non pagare i propri debiti mentre è puntuale nel suo ruolo di esattore. Da tanti anni la nostra Associazione non organizza proteste pubbliche ma la drammaticità del momento ci ha convinto che è ora di dire basta, basta a un gioco al massacro che rischia di minare per sempre il tessuto economico e sociale della nostra provincia tra i più colpiti dalla congiuntura economica negativa”.

Con questo comunicato molto duro, a firma del presidente provinciale Tristano Mussini, Cna Reggio Emilia annuncia la decisione di scendere in piazza, in occasione del Primo Maggio, per fare sentire la voce delle piccole e medie imprese reggiane e per protestare contro le banche, accusare di non aiutare le imprese, e lo stato, che non paga i suoi debiti nei confronti dei fornitori privati. “In giro per la città – continua Mussini - avrete già visto i manifesti di protesta contro una politica bancaria che taglia le ali alle imprese in nome di inarrivabili garanzie e contro i mancati pagamenti da parte dello Stato, manifesti duri, che richiamano la triste ondata di quelli che sono stati definiti ‘suicidi economici’ e che nella loro drammaticità scattano una precisa fotografia del presente: le imprese hanno l’acqua alla gola. Ora però non possiamo più fermarci alle proteste tramite voi media, alle campagne pubblicitarie e agli incontri istituzionali: è il momento di passare alle maniere forti, tornando in piazza proprio il 1° Maggio per gridare il nostro diritto di fare impresa, di produrre ricchezza e lavoro. Non c’è più tempo da perdere, la situazione, lo sapete bene, è davvero critica e la soglia di sopportazione da parte delle imprese è stata superata da tempo.

Il ritrovo – prosegue Mussini - è fissato per martedì 1° maggio alle ore 10.30 in piazza Martiri del 7 luglio. Qui protesteremo al grido di ‘Non vogliamo morire: le banche ci diano ossigeno e lo Stato paghi i suoi debiti’: manifesteremo affinché la festa del lavoro rimanga tale per tutti anche negli anni a venire, perché nessun imprenditore si trovi mai a dover meditare le soluzioni più estreme perché stretto nella morsa del credito. Purtroppo – sottolinea il presidente provinciale di Cna - la complessità del momento sta unendo al malessere economico un preoccupante malessere psicologico, che non deve essere sottovalutato: per questo Cna scende in piazza il 1° maggio e allo stesso tempo, sempre per far sì che nessuno si senta lasciato solo, sta valutando anche la possibilità di fornire un sostegno psicologico ad artigiani e imprenditori. E’ fondamentale ritrovare l’equilibrio in attesa, si spera, che il Governo dia avvio a una nuova fase di sviluppo. Non vogliamo essere catastrofici, soltanto realisti: crediamo nella forza dei nostri imprenditori ma conosciamo le oggettive difficoltà che stanno attraversando e sappiamo che nessuno può farcela da solo: soltanto la realizzazione di un nuovo patto sociale che abbracci imprese, Associa-

Lehman Brothers, ecco i primi rimborsi La distribuzione durerà 2 anni

a scorsa settimana si è avviata Lfavore la prima tranche di rimborsi in degli obbligazionisti della

Lehman Brothers. Tale operazione è conseguente all’entrata in vigore del piano di ristrutturazione votato dai creditori ammessi al passivo e omologato dal tribunale di New York il 6 dicembre scorso. Gli Avvocati di Confconsumatori che assistono molti risparmiatori vittime del fallimento della Lehman Brothers, informano che al primo riparto parteciperanno solo i creditori che, alla data del 18 marzo, risultavano effettivamente ammessi al passivo della Lehman Brothers Holding. I possessori di titoli emessi direttamente dalla holding statunitense, per i quali il piano prevede un rimborso pari al 21,1% del valore nominale, riceveranno con questa prima tranche soltanto il 6,02% del credito ammesso.

Con riguardo, invece, ai titolari delle obbligazioni emesse dalla olandese Lehman Brothers Treasury (Lbt), società veicolo che ha emesso la gran parte dei bond collocati in Italia e chiamata a gestire direttamente una quota dei rimborsi, si è stabilito, nel piano, un recupero complessivo del 27% del valore nominale dei titoli. I creditori di tale società, con il primo riparto, riceveranno il 3,61%. Il secondo riparto è previsto per fine settembre. Il processo di distribuzione si protrarrà per due anni fino al 2014, ma la legge americana consente eventuali proroghe. La Confconsumatori invita pertanto i risparmiatori interessati a rivolgersi alle proprie banche (che, all’epoca, effettuarono per i propri clienti le istanze di ammissione al passivo della procedura) per verificare l’effettivo accredito dei rimborsi.

Tristano Mussini zioni di categoria, istituzioni, sindacati e Istituti di credito potrà salvarci dal baratro. Per questo abbiamo chiamato a manifestare con noi tutte le parti sociali, a dimostrazione che la nostra protesta mira soltanto alla salvaguardia del lavoro. Quando manca l’ossigeno è difficile correre e l’accesso al credito è uno dei problemi principali di artigiani e piccole-medie imprese, anche di quelle che non hanno avuto riduzioni di fatturato o problemi con il proprio mercato di riferimento. Questo sommato all’aumento della pressione fiscale, al default del sistema di pagamenti – continua Mussini - sta portando sempre più imprenditori a non farcela più, sul baratro della chiusura. A confermare le nostre preoccupazioni sono i dati della Cgia di Mestre: un’impresa su due chiude i battenti entro i primi

cinque anni di vita perchè non regge al mercato, al peso dello Stato sul mercato, alle continue richieste di garanzie. Nel corso del 2011 anche nel reggiano abbiamo assistito ad una complessiva riduzione dei finanziamenti alle PMI con una frenata brusca nel terzo quadrimestre: purtroppo nei primi mesi del 2012 questa tendenza si è confermata, quando non accentuata. Al contempo il costo del denaro è schizzato alle stelle: i tassi complessivi dei finanziamenti, in base alla nostra esperienza, sono cresciuti in un anno del 40%. Sappiamo che anche le banche non navigano in acque tranquille, ma non è affossando le banche salveremo il sistema. Che fine hanno i soldi prestati dalla BCE alle banche a fine dicembre e a fine febbraio? Non sono arrivati né alle famiglie né agli imprenditori.

Da un lato la nostra azione è di vigilanza sugli Istituti di credito, dall’altro abbiamo sostenuto il sistema di garanzia costituito dai Confidi, che in questi hanno sono stati il punto di riferimento per le imprese. Il credito garantito dai Confidi vale quasi il 2% del PIL e gli ultimi dati aggregati, quelli del 2010, ci dicono che i Confidi hanno garantito 7,3 miliardi di finanziamenti: E’ sempre più necessario che il pubblico, dalle CCIAA alle Regioni e allo Stato sostengano il capitale e il patrimonio del sistema dei confidi come condizione necessaria al proseguo dell’operatività dei Confidi. Il secondo problema che denunciamo sulla pubblica piazza – accusa Mussini - è il ritardo nei pagamenti da parte delle Amministrazioni pubbliche. L’indagine promossa da CNA nazionale in collaborazione con Sgw svela che pagare in ritardo

per le Istituzioni rappresenta purtroppo una regola, e non l’eccezione. Il 73% degli Enti pubblici italiani paga oltre la scadenza contrattuale. Le imprese che operano nei settori delle costruzioni e della manifattura sono le più penalizzate: per le prime il tempo complessivo di incasso delle fatture emesse verso enti della PA è di 238 giorni (in media 95 giorni di tempi contrattuali + 143 giorni di ritardo rispetto alle scadenze contrattuali), molto più di quanto non avvenga negli altri Paesi europei. Occorre da un lato allentare il Patto di Stabilità, dall’altro estendere a tutte le Amministrazioni dell’obbligo di certificare i crediti certi per favorire un’agevole cessione e smobilizzo. Per tutte queste ragioni scenderemo in piazza al fianco dei nostri imprenditori”.

Informazione pubblicitaria

Come migliorare la qualitö della tua vita "MB My Benefit", azienda leader nel settore del Benessere

a MB My Benefit è un’azienda Lsettore che opera ormai da anni nel del benessere, distribuen-

do prodotti che sono al vertice del mercato per ricerca scientifica, applicazione tecnologica e qualità finale. I prodotti di MB My Benefit sono di facile utilizzo ma certamente contribuiscono in modo determinante a risolvere quei piccoli problemi che finiscono per incidere in modo pesante sulla quotidianità di tanta gente. Molti sanno cosa significhi convivere con il mal di schiena, e con certi problemi a caviglie e

ginocchia che limitano la propria autonomia e la propria mobilità. Per non parlare poi dei problemi legati a difetti visivi, che spesso possono essere migliorati o addirittura risolti con l’aiuto di certi strumenti che finalmente stanno entrando nelle nostre case grazie all’azione svolta da MB My Benefit. In particolare, uno dei prodotti che tra i primi è entrano nella catena distributiva di MB My Benefit è stato il Plantare Attivo MB by Bionaif. Si tratta di un plantare fantastico, in grado di rimettere in linea tutto l’assetto posturale dando immediato sollievo a piedi,

caviglie, ginocchia e schiena, migliorando anche i problemi relativi alla cattiva circolazione del sangue negli arti inferiori. Il tutto ovviamente si traduce in una immediata e duratura situazione di benessere. Ad oggi il Plantare Attivo MB è stato venduto in decine di migliaia di esemplari ed è indicato particolarmente per chi trascorre molto tempo in piedi e per chi fa sport. Non pensiate però che si tratti di un semplice plantare: a differenza degli altri plantari, è costruito con un materiale praticamente indistruttibile, lavabile e persona-

lizzabile in base a parametri, quali numero e peso, che non obbliga a cambiare tipo di scarpa. Una volta provato non ne si può più fare a meno perchè consente di ritrovare un benessere che probabilmente molti si erano ormai rassegnati ad aver perduto per sempre. My Benefit è presente a Modena: Via emilia Ovest,510 Tel 800/910515 Puoi trovare il Plantare Attivo MB presso I punti vendita affiliati di Reggio Emilia e provincia oppure acquistalo online sul nostro sito www.mybenefit.it


Salvaterra Rock lÍ isola delle band locali

Da venerdì 27 a martedì 1 maggio musicisti e artisti con le loro creazioni originali

G

iunge quest’anno alla sua ventisettesima edizione «SalvaterraRock», organizzata dal Circolo ACLI e dalla parrocchia di Salvaterra, con il patrocinio del Comune. SalvaterraRock è una manifestazione musicale nata nel 1986, concepita come rassegna per band locali volta a trasmettere i valori di amicizia e solidarietà, in occasione del Primo Maggio. Con il tempo, la kermesse musicale ha assunto connotati sempre più significativi, tali da attirare una moltitudine di visitatori. Hanno calcato il palco del SalvaterraRock molti protagonisti della scena musicale: tra di essi, Nek, Graziano Romani con i Rocking Chairs, Capitan Fede Poggipollini (attuale chitarrista di Ligabue), i Bermuda, e tante tribute band, quali gli Achtung Babies, le Schegge Sparse, gli Apple Pies… Questa edizione apre i battenti all'interno dell'oratorio di Salvaterra, venerdì 27 aprile dalle 21, ospitando la gara finale per l’Emilia Romagna di “Rock Targato Italia”, da un’idea di Francesco Caprini e Franco Sainini, tra i più importanti appuntamenti per artisti emergenti. Rock Targato Italia viaggia nel circuito nazionale dei locali rock, con l’obiet-

tivo di sostenere e promuovere musicisti e artisti in grado di proporre musica propria originale. Cinque band (Nashville Trio - Following Friday – Pelleossa - Settembre Adesso – Tconzero) si contenderanno il passaggio alla finale nazionale di Milano del prossimo settembre. La fe-

sta prosegue, sempre in serata, sabato 28, con l’esibizione degli “Into the Groove”, tribute band di Madonna. Domenica 29, la band carpigiana “X & Y”, formata da musicisti professionisti, si esibirà nelle cover dei britannici Cold Play. Lunedì 30 aprile, aprirà la serata il giovane talento di

Salvaterra con gli “Outriders”; a seguire i “Voodoo Lounge” accenderanno il pubblico con il rock dei Rolling Stones. Gran finale martedì 1 maggio, quando calerà il sipario di questa edizione del SalvaterraRock, con la “Negramaro Tribute Band. Durante i pomeriggi di domenica

29 aprile e di martedì 1° maggio, dalle 15 in poi, si svolgerà la seconda edizione del «Salvaterra Rock Contest», in collaborazione con Rumore Web (Web Radio dell’Università di Modena e Reggio Emilia) durante la quale le band locali avranno la possibilità di esibirsi, con una giuria

composta da esperti della musica reggiana, aggiudicandosi il trofeo e la partecipazione alla rubrica “Segnali d’Uscita” a cura di Rumore Web. Per tutta la durata della manifestazione, vi sarà la possibilità di gustare i prodotti della cucina e della birreria. Tutti gli spettacoli sono gratuiti.

Al Gerra appuntamento con ñ Brain Runnerî Workshop con web tv dell’Emilia Romagna e dei Balcani e presentazione in anteprima dei progetti di Fotografi a Europea “Instalife” e “FourSquare”

opo il successo dello scorso D fine settimana, torna venerdì 27 e sabato 28 aprile, allo Spazio

Gerra di Reggio Emilia (piazza XXV Aprile), ‘Brain Runner’, rassegna internazionale su Internet, riuso multimediale e cultura partecipativa a cura di Michele Mezza, giornalista, docente universitario e studioso di nuovi media e tecnologie digitali. Gli appuntamenti coordinati da Reggio nel Mondo vedranno il coinvolgimento di diversi soggetti nazionali e internazionali. Sia venerdì (ore 17) che sabato (dalle 10 alle 17) si svolgerà Mind the differences, workshop rivolto a web-tv e webradio di quattro città dei Balcani e quattro città emiliano-romagnole, condotto da referenti di Copeam, Fondazione Ahref, Osservatorio Balcani e Caucaso. Si tratta della

fase conclusiva di un progetto più ampio – del programma “I giovani nell’area adriatica: convivenze e integrazioni delle differenze”.. Nell’ambito di Mind the differences si parlerà anche della piattaforma Timu (sabato ore 14), ossia di come valorizzare gli strumenti che permettono la diffusione del giornalismo di cittadinanza e le espressioni dal basso; ed è previsto (stesso giorno e stessa ora) un approfondimento sull’attività dell’Osservatorio Balcani e Caucaso. Sempre sabato 28 aprile, alle ore 17.30, incontro sul tema ‘Condividere la conoscenza: la rete costruisce reti di partecipazione, politica, confronto’. l dibattito sarà animato da Giancarlo Sciascia (Fondazione Ahref), Luka Zanoni (direttore testata web Osservatorio Balcani e Caucaso), Micol Pancaldi

In mille da 30 paesi a studiare il Reggio Emilia Approach

(Copeam) e coordinato da Eros Guareschi (dirigente Sviluppo e Innovazione tecnologica del Comune di Reggio Emilia). Brain Runner propone inoltre incontri rivolti al pubblico: venerdì 27 aprile ci sarà Case History, un momento di dialogo sulle applicazioni concrete delle nuove tecnologie/nuovi media negli ambiti della cultura e dell’educazione. Ovvero alle ore 18 si svolgerà la presentazione di un’anteprima dei progetti partecipativi di Fotografia Europea: INSTAlife e FourSquare per Fotografia Europea. Alle 21 invece sarà la volta di un Case History su Educazione, partecipazione, ricerca ed educazione digitale con la presentazione del progetto “La nostra scuola”, con Marco Appiatti, e di “Lepida scuola” con Enzo Zecchi. Giornalismo e teatro

si intrecceranno per approfondire tematiche di attualità. La serata di sabato vedrà protagonisti alle ore 21 Riccardo Venturi e Domenico Pugliares, nello spettacolo dello stesso Venturi “Dipendenze”: tre vicende reali di dipendenza dalla cocaina, dal gioco d’azzardo e dall’alcol, piaghe in enorme diffusione nell’Italia della crisi. La stessa sera dalle ore 22 alla Centrale di via Gorizia, in collaborazione con il servizio Officina Educativa e con i centri giovani del territorio, ci sarà un incontro rivolto ai giovani e al protagonismo culturale e musicale. Informazioni generali: Spazio Gerra - Fotografia e immagine contemporanea piazza XXV Aprile 2 – Reggio Emilia - tel. 0522 455716/ 456786 spaziogerra@municipio.re.it

Centro Internazionale per la difesa e la promozione dei diritti e delle potenzialità dei bambini e delle bambine International Center for the defence and promotion of the rights and potential of all children.

REGGIO CHILDREN s.r.l. Via Bligny 1/A - 42100 Reggio Emilia - Italia Tel. +39 0522 513752 Fax +39 0522 920414 email: info@reggiochildren.it sito/website: www. reggiochildren.it

Al Centro Malaguzzi, tra visite di educatori, professori, personalità di spicco dell’educazione internazional

o diceva Loris Malaguzzi, che L il Centro Internazionale a cui pensava, doveva essere un porto

nel quale si arrivava, portando con sé storie ed esperienza e si ripartiva, con altre storie ed altre esperienze. E in questi giorni e per tutta la primavera, il Centro Internazionale Loris Malaguzzi sarà proprio un porto dove approderanno circa mille tra insegnanti, direttori, professori, ricercatori universitari, formatori, amministratori, studenti, personalità note e meno note. Sono una trentina i Paesi del mondo che tra aprile, maggio e giugno incontreranno il

Centro Internazionale, approfondiranno il Reggio Emilia Approach, conosceranno la città e le sue Scuole e Nidi d’Infanzia: dall’Australia a Singapore, dal Vietnam all’Angola, agli Emirati Arabi, alla Nigeria, alla Svizzera. E’ un calendario serratissimo: settimana dopo settimana si alternano a Reggio Emilia gruppi provenienti dalle più diverse parti del mondo, per ognuno di loro un programma fatto di incontri, visite, conferenze. Fino a giungo, quando si svolgerà la seconda edizione della Summer School, dedicata quest’anno ad approfondire i temi della ricerca e

dei 100 linguaggi dei bambini. E di pochi giorni fa la visita a Reggio Emilia di Kenneth Gergen, psicologo statunitense ed esponente di spicco del costruzionismo sociale e della psicologia sociale contemporanea. Il professor Gergen ha scelto di fare tappa a Reggio per visitare il Centro Internazionale Loris Malaguzzi dove ha avuto modo di confrontarsi con Carla Rinaldi, presidente della Fondazione Reggio Children Centro Loris Malaguzzi, rispetto alle modalità di ricerca in campo educativo e confrontandosi su alcuni ambiti di possibile collaborazione, in

particolare sul ruolo che le nuove tecnologie hanno nei processi educativi. E se il mondo viene a Reggio è vero anche il contrario: in quasi contemporanea, di Reggio Emilia Approach, attraverso suoi rappresentanti, si parlava davanti a diverse platee, in Australia, ad Adelaide, per un mese di incontri, conferenze, seminari, in Turchia a Smirne per l' inaugurazione della Mostra "Lo stupore del conoscere" , in Kuwait per una conferenza sul Reggio Emilia Approach, in India a Mumbai, per incontri di formazione a insegnanti ed educatori: e poi Canada, Svezia e Grecia...


Nuova formula per Correggio Jazz Al via il decennale della rassegna con concerti, residenze artistiche e seminari grandi jazzisti del panoraIsipiù ma nazionale e internazionale alterneranno dal 27 aprile al

24 maggio, in 16 concerti per Correggio Jazz 2012, che si presenta quest’anno, per l’edizione del decennale, con il patrocino dell’Unesco (prima Giornata Internazionale del Jazz) e con una formula rinnovata: non più solo concerti, ma residenze artistiche che vedono i gruppi ospiti impegnati, a contorno dei concerti in teatro, in numerosi altri concerti in club, registrazioni discografiche, seminari nelle scuole di musica, collaborazioni con musicisti locali. Tutto ciò grazie a Correggio Music Land, il marchio che identifica un nuovo progetto, una rete che integra tra loro le numerose imprese e professionisti correggesi operanti nel settore musicale: agenzie artistiche, studi di registrazione, service e backline, fotografi e videomaker, locali per la musica dal vivo. Correggio mira così a porsi come luogo di riferimento per le attività musicali, senza preclusioni di stile: dal jazz alla classica, dal rock al pop. “Correggio Jazz 2012” è la prima tappa di questo progetto, che dovrà poi continuare verso un’operatività permanente. In parte, ciò è anche un messaggio di ‘resistenza’ culturale: oltre alle arti in senso astratto, la politica dei tagli alla cultura rischia infatti di devastare un intero indotto professionale, tra i più rilevanti per il nostro paese. Per quanto riguarda i concerti al Teatro Asioli, si inizia con Dan Kinzelman’s Ghost (30 aprile, Giornata Internazionale del Jazz

Paolo Fresu

promossa dall’Unesco), un quartetto di fiati capitanato dal sassofonista Dan Kinzelman, che si muove tra composizione e improvvisazione ‘riciclando’ materiali sonori fino a costruire oggetti sonori ‘ecologici’ di notevole bellezza. Il quintetto all-stars formato da Paolo Fresu, Roswell Rudd, Danilio Rea, Martux_m e Filippo Bianchi (alla voce narrante), l’unica formazione non ‘residente’, presenta il 5 maggio un concerto-spettacolo multimediale ispirato al recente libro di Bianchi “101 microlezioni di jazz”, che fluirà tra ritmi liberi o swinganti, scanditi o dilatati, moltiplicando l’esperienza sensoriale con un gioco di contrapposizioni espressive tra ciò che si vede e ciò che si ascolta. La Cosmic Band di Gianluca Petrella (12 maggio) presenterà in prima assoluta il nuovo disco Coming Tomorrow – Part Two. Petrella e la sua Cosmic Band, pro-

tagonisti della scena avant-jazz internazionale, traggono ispirazione da Sun Ra e dalla psichedelia anni ‘70, dal free jazz e dal funky, per comporre un mix entusiasmante di energia, introspezione r ricerca di nuove sonorità. Nella band troviamo alcuni dei più interessanti musicisti del momento (Guidi al piano, Bigoni al sax, Scardino al sax baritono, Rubegni alla tromba, Santimone alle elettroniche…). Il New Quintet di Giovanni Guidi (17 maggio) è, di fatto, un riconoscimento internazionale al talento innovativo del pianista (già vincitore di numerosi premi e referendum critici), riunendo alcuni dei musicisti più interessanti dell’attuale scena americana: Gerald Cleaver alla batteria, Thomas Morgan al contrabbasso e Shane Endsley alla tromba; al sax ritroveremo Dan Kinzelman). Raffaele Casarano (19 maggio) con il suo gruppo Other Loco-

Il museo della Vanitö

motive (anche qua i componenti non sono semplici ‘comprimari’: Signorile al pianoforte, Bardoscia al contrabbasso, Nisi alla batteria) rappresenta al meglio la capacità di ‘meticciamento’ del jazz attuale: l’Africa e Coltrane, le sonorità mediterranee e gli effetti elettronici sono alcune delle caratteristiche che hanno portato Casarano verso Paolo Fresu, di cui è spesso ospite in dischi e live e per la cui etichetta ha inciso il suo ultimo album. Il trombettista Fulvio Sigurtà (23 maggio) è, semplicemente, il miglior nuovo talento del jazz italiano: così lo hanno definito i critici di Musica Jazz. A Correggio presenterà il suo nuovo progetto Electric Alchemists, con Andrea Lombardini al basso elettrico e Alessandro Paternesi alla batteria. I concerti in Teatro saranno preceduti e seguiti da numerose esibizioni degli artisti residenti, con formazioni e programmi differenti, in diversi locali cittadini. La rassegna è promossa e organizzata da Comune di Correggio, Jazz Network e Correggio Music LanD, con il sostegno di Fondazione Manodori e in collaborazione con Foligno Young Jazz. Il programma completo e altre informazioni sono disponibili su www.teatroasioli.it, su www.correggiojazz.it (on-line tra un paio di giorni) e sulla pagina facebook del Teatro Asioli. Informazioni e prenotazioni: Teatro Asioli – Tel. 0522 637813 – email: info@teatroasioli.it Il programma dettagliato dei concerti e dei seminari lo trovate sul sito www.reporter.it

Venerdì 27 aprile al Teatro Artigiano di Massenzatico liberamente ispirato a “La È commedia della vanità” di Elias Canetti “Omnia Vanitas”,

in scena venerdì 27 aprile alle ore 21 al Teatro Artigiano di Massenzatico. Esito di un laboratorio professionalizzante condotto da Franco Brambilla, lo spettacolo ritrae un’umanità corrotta, popolata di uomini effeminati compiaciuti del proprio corpo, bambine vezzose abili nello scambiare istantanee come lecca-lecca, e adulatori di piccoli specchi, astutamente celati in compiacenti taschini. Plagiata da un potere oscuro, che vuole cancellare ogni traccia della vanità umana, la folla si impegna a reperire specchi, fotografie, e qualsiasi oggetto sia in grado di riprodurre immagini. I monili sottratti, lucidi rivelatori dell’apparenza, diverranno graditi ospiti del Museo della Vanità. Chi non riesce a rinunciare al

compiacimento di sé può sfuggire al controllo rifugiandosi in case di tolleranza, luoghi in cui godere della propria immagine a pagamento. Un ritmo serrato scandisce lo spettacolo. Nel rispetto dell’atmosfera grottesca dell’opera canettiana, i personaggi si muovono a passo

di marcia, ligi al dovere, o si dedicano a conte segrete di immagini proibite, in un ultimo alito di libertà. È il potere, simbolo di tutte le dittature che la storia ha conosciuto, ad avere la meglio. Se il laboratorio 2010/2011 aveva posto l’accento sulla prima parte dell’opera canettiana, gli attori e

gli allievi attori protagonisti della fase laboratoriale che ha preso il via nell’autunno del 2011 si sono invece confrontati con la seconda e la terza parte del dramma. Il percorso creativo di questi mesi prende le mosse dallo studio della tradizione teatrale centroeuropea e più precisamente dal teatro espressionista, cui la scena contemporanea è debitrice. Da Piscator al teatro epico di Brecht, da Tadeuz Kantor fino all’espressionismo astratto del teatro danza e del teatro visivo. In scena, per la regia di Franco Brambilla, Saverio Bari, Silvia Benassi, Marco Gandolfi, Stefania Malaguti, Barbara Nicoli, Vittorio Pioli, Pierluigi Tedeschi. Ingresso 8 euro su prenotazione Per informazioni e prenotazioni SS9teatro 0522/420110 - 3485747939 ss9teatro@gmail.com www.ss9teatro.com

Dall'alto, Giovanni Guidi Quintet, Petrella Cosmic Band e Raffaele Casarano

A Guastalla ➠ Il musical tributo agli Abba abato 28 aprile alle ore S 21 la Compagnia Teatrale Il Ventaglio porta in scena al teatro Ruggeri di Guastalla il musical “Mamma Mia… che guaio Sophie”, un tributo ai grandissimi Abba. Grecia 1999, la giovane Sophie ha un sogno: conoscere suo padre e farsi condurre all’altare nell’incantevole isola di Santorini. Alla vigilia delle sue nozze con Sky, scopre il diario segreto della madre Donna, una figlia dei fiori che praticava il sesso e l’amore in libertà. All’insaputa di Donna, Sophie invita a nozze i suoi possibili padri: un uomo d’affari, un avventuroso e un banchiere impacciato.  Scoperta molto presto la loro presenza sull’isola, Donna li invita “amabilmente” a rimet-

tersi in mare ma niente andrà come previsto. Gli Dei in cielo hanno già lanciato i dadi. Se il musical è favola, di tutte le favole Mamma Mia… che guaio Sophie!  È forse la più bella!

Andrea Scanzi con ñG aber se fosse Gaberî Venerdì 27 aprile al De Andrè il racconto teatrale a favore del Gr.A.D.E

enerdì 27 il Teatro De Andrè V di Casalgrande ospita il racconto teatrale di Andrea Scanzi

“Gaber se fosse Gaber” in una serata a favore d Gr.A.D.E per la costruzione del nuovo Centro Oncoematologico di Reggio Emilia. Prodotto dalla Fondazione Giorgio Gaber, ed interamente costruito sui testi della coppia Gaber-Luporini l’incontro-

spettacolo è una cavalcata di 90 minuti durante la quale, il pubblico assiste allo scorrere di immagini e filmati, spesso inediti, ai quali si alterna l’analisi affabulatoria di Scanzi. Ma l’autentico protagonista è Gaber, in un monologo che emoziona chi lo ha conosciuto e amato, ma soprattutto coinvolge quel pubblico giovane che non lo ha potuto conoscere.

Perché come ricorda Scanzi “Nel raccontare il quotidiano con cinica partecipazione, la grandezza di Gaber e Luporini è così evidente, e sconcertante, da risultare quasi eccessiva. Proprio come Pasolini, a cui entrambi si rifacevano non poco”. Alle ore 18.30 presso la sala espostiva del Teatro “L’Incontro” aperitivo con l’autore Andrea Scanzi intervistato da

Per ulteriori informazioni vai sul sito:

Alessandro Gandino direttore di K.Rock Radio Station. Inizio ore 21.

Per informazioni tel. 0522-18.80.040 334-255.53.52. www. teatrodeandre.it

www.reporter.it


Reggio celebra la musica della West Coast

Torna sabato 5 maggio la convention dedicata a Crosby, Stills, Nash & Young ove band da tutta Italia, N due location, bancarelle di dischi, cd, dvd, foto, rarità,

e Francesco Lucarelli. L’onore di chiudere la serata toccherà ai Rusties da Bergamo, nome molto apprezzato nel circuito musicale italiano. Al Batard l’ingresso è libero, ma è prevista una cena a menù fisso (20 euro a persona bere escluso) per la quale è caldamente consigliato prenotarsi (via mail all’indirizzo giampaolocorradini@gmail.com).

materiale audio e video raro o inedito, collezionisti ed esperti da tutta Europa, la buona cucina della food valley italiana, buone vibrazioni e tanta, tanta, tantissima ottima musica. E tutta ad ingresso libero. Torna sabato 5 maggio la convention internazionale dedicata a Crosby, Stills, Nash & Young. E torna con un programma incredibile.

Dall'alto, i Rusties che chiuderanno la serata del 5 maggio e i reggiani Youngs

POMERIGGIO (QUASI) UNPLUGGED Si comincia presto, alle ore 15 di sabato 5 maggio, al Tabacchi Blues di Fontana di Rubiera a Reggio Emilia (via Madonna di Pompei 2, laterale di via Fontana –www.tabacchi-blues. com). Sul palco del locale saliranno cinque band. Aprirà le danze Stefano Fedele da Udine, seguito da Renzo Cozzani e Daniele Schiaffino da La Spezia, e ancora dal trio acustico dei Bittersweet (Brescia) e dalle distorsioni sonore di Topanga Four (Padova) e Neil’s Addiction (Bologna), due band che daranno elettricità ad un pomeriggio più votato all’unplugged. L’ingresso al Tabacchi Blues è libero e non serve la prenotazione.

SERATA ELETTRICA Dalle 19,30 circa la serata della CSNY International convention diventa elettrica, e cambia provincia. Ci si trasferisce al Batard (via Canaletto, 35 a San Prospero di Modena – www.batard.it) dove saranno Simone Borghi e

Oroscopo ARIETE

Amore - E' molto più semplice cercare altrove ma prima o poi bisogna tentare di guardare di fronte a sè. Forse non ci sono presupposti per continuare per una strada ma ora si può cambiare rotta. Lavoro - Avete raggiunto uno scopo in campo

CANCRO

potrebbe essere adattarsi. Se proverete a fare questo sforzo di certo tutto andrà giù molto più facilmente altrimenti dovrete comunque ingoiare bocconi amari. La luna consiglia - Lasciate il passo a qualcuno se è più forte al momento.

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆

LEONE

Amore - In questa settimana sarete particolarmente attivi e le persone potrebbero restare catturate dal vostro modo di parlare ed esporre le questioni. Approfittatene se non avete ancora un lavoro fisso, per farvi conoscere a più persone. Lavoro - In questa settimana dovreste un tantino

smuovere gli animi e cercare di prendere un pochino più sul serio ciò che gli altri hanno da dirvi in risposta alle vostre provocazioni. Di certo porrete le basi per dei rapporti fondati sull'onestà. La luna consiglia - Prima di agire valutate le mosse che avete a vostra disposizione.

evitate di confidare questioni riservate.

amore:  - sesso: ★ ★ - lavoro: ◆ ◆

GEMELLI

Amore - Le coppie dovranno procedere per gra-

di se vorranno in qualche modo andare avanti altrimenti sarebbe bene arrestarsi un attimo. Di certo si avranno di fronte alcune scelte. Lavoro - Sarete molto attivi e i vostri colleghi potrebbero approfittarsi della vostra carica ed energia per farvi fare qualcosa al posto loro! Sta a voi decidere se assecondarli per rientrare nelle loro grazie o se decidere di non farvi più sfruttare! La luna consiglia - Cercate di non essere in competizione con tutto e con tutti.

amore:  - sesso: ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆

Amore - I single non prenderanno mai in seria considerazione il fatto che qualcuno possa interessarsi a loro. Cambierà qualcosa in positivo in qualcuno dei rapporti ma non in tutti.

Lavoro - In questa settimana la parola chiave

amore:  - sesso: ★ ★ - lavoro: ◆ ◆

Amore - Forse all'inizio della settimana non sarete pienamente soddisfatti di voi stessi ma con il passare del tempo riuscirete a comprendere il perché di alcuni atteggiamenti che sono necessari. Lavoro - Forse in questa settimana ci potrebero essere dei punti di rottura con un vostro collega tuttavia dovete considerare che in questo caso potrebbe essere per colpa vostra, per una parola detta in più. La luna consiglia - Non peccate d’ingenuità ed

LA CSNY INTERNATIONAL CONVENTION È REALIZZATA IN COLLABORAZIONE CON MUZIK STATION E KAYMAN RECORDS INFO E PRENOTAZIONI: giampaolocorradini@gmail.com

Le indicazioni delle stelle su amore  - sesso ★ - lavoro ◆

professionale ultimamente e questo potrebbe aver dato fastidio a qualcuno che vi è vicino. Del resto dovevate aspettarvi qualche gelosia da parte dei vostri colleghi. La luna consiglia - Ricordate...talvolta è meglio tacere e lasciar correre.

TORO

Luca Poli da Ancona a dare il via al programma. A seguire, i reggiani The Youngs che proporranno integralmente Harvest, che proprio nel 2012 festeggia i suoi primi quarant’anni. Sul palco saliranno poi i romani CSNY Experience di Stefano Frollano

TERZO TEMPO Se ci sarà un numero sufficiente di prenotazioni (almeno 40), domenica 6 maggio è previsto un “terzo tempo” sempre al Batard: pranzo con menù fisso a 18 euro per persona, bere escluso, e palco ad accesso libero per una jam session che andrà avanti fino allo sfinimento… Chi intendesse approfittare della fantastica cucina del Batard e ascoltare e/o partecipare alla jam session della domenica pomeriggio deve prenotarsi via mail all’indirizzo giampaolocorradini@gmail.com

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆

VERGINE

Amore - Si inizierà la settimana con una nuova consapevolezza, con qualcosa che stupirà di certo le persone che si avranno affianco e che non permetteranno che però accada qualcosa di negativo.

Lavoro - In questa settimana potreste avvertire la necessità di rivolgervi a persone di grado più alto del vostro o con una esperienza maggiore della vostra, per affrontare una situazione da cui non riuscite a venirne a capo! La luna consiglia - Cercate di essere piu' innovativi.

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆


Pino Daniele fa tappa al Valli Giovedì 3 aprile il cantautore napoletano presenterà il nuovo album “La grande madre” ccompagnato sul palco da A una superband internazionale formata da Omar Hakim

(batteria), Rachel Z (piano), Gianluca Podio (tastiere) e Solomon Dorsey (basso), Pino Daniele, il grande cantautore e chitarrista napoletano giovedì 3 aprile (ore 21) al Valli alternerà le sue canzoni più celebri ai brani contenuti nel suo nuovo album di inediti “La Grande Madre”, che contiene 11 brani inediti con testi e musiche di

Pino Daniele (ad eccezione di “Searching For The Water Of Life”, il cui testo è stato scritto da Kathleen Hagen) a cui si aggiunge la cover di “Wonderful Tonight” di Eric Clapton (con testo tradotto in italiano dallo stesso Pino). Il brano “Searching For The Water Of Life” è dedicato a Save the Children, a supporto della campagna Every One per dire basta alla mortalità infantile (www.savethechildren.it).

Alla realizzazione del disco hanno collaborato musicisti internazionali del calibro di Steve Gadd (batteria), Chris Stainton (piano e hammond), Mel Collins (saxofono), Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Willie Weeks (basso), Gianluca Podio (tastiere e archi), Solomon Dorsey (basso) e Mino Cinelu (percussioni). Il tour di Pino Daniele, che terminerà negli Stati Uniti, toccherà le principali città italiane e per Reggio

Emilia segna la seconda tappa di Leggera, la rassegna nata dalla collaborazione tra Arci e la Fondazione I Teatri e dedicata alla grande musica d’autore. I biglietti saranno acquistabili presso il teatro Valli, dove sono previsti sconti per i soci Arci e su www.ticketone.it. Biglietteria del teatro Valli aperta il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 16 alle 19, il martedì e venerdì dalle 10 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.

Kayman Records e Mel LaprileaPrevite (Ligabue) sabato 28 a La Baia di Finale Emilia

po del blues, new orleans soul, calypso, ritmi afro-americani, rhythm’ n’ blues, funk’n’ lounge, suonando e incidendo con artisti del calibro di Tolo Marton, Keith Ferguson, Paul Orta, Alan Haynes, Cris Gage, solo per citarne alcuni. La decisione di formare il suo “quartet” nasce dall’idea di suonare musica a 360°, ispirandosi sempre alla black-music inserendo però venature originali con interpretazione dei musicisti stessi, non a caso alla chitarra troviamo Follon Brown, considerato tra i migliori chi-

Dal soul al rhythmÍ nÍ blues al rockÍ nÍ roll con Kayman Records e Mel Previte

presentano il tour con lo spettacolo per la presentazione del Cd-album “Betos! 10° anniversario Kayman Records”. Dal soul al rhythm’n’blues al rock’n’roll. Il grande batterista Oscar Abelli ha suonato con i migliori musicisti della scena italiana, europea ed americana, ricordiamo: Barry Harris, Larry Nocella, Massimo Urbani, nel jazz e data la sua grande maturazione e esperienza ha spaziato nel cam-

Oroscopo BILANCIA

Amore - In questa settimana avrete la possibilità

CAPRICORNO

Amore - Ci saranno questioni che non potrete

affrontare e che andrebbero nettamente a vostro sfavore, quindi sarebbe il caso di procedere in modo lento e poco approssimativo. Lavoro - Sarete molto creativi non c'è che dire ma a questo punto della vostra carriera forse dovreste fare un passo ulteriore e non fermarvi a quello che vi dicono gli altri. Favorito il settore tessile. La luna consiglia - Siate prudenti prima di prendere una decisione importante.

amore:  - sesso: ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆

- I single non si dedicheranno molto

ACQUARIO

all'approccio con gli altri poiché non gradiranno i modi e soprattutto non gradiranno affatto i luoghi nei quali doversi rapportare con terzi.

Lavoro - All'inizio di questa settimana ci potrebbero essere degli incontri molto interessanti da fare ma non tutti saranno alla vostra portata, quindi dovreste scegliere quelli per i quali siete preparati. La luna consiglia - Cercate di essere vivaci e di

trascurare i cattivi pensieri per rilassarvi.

Amore - La settimana inizierà nel modo migliore poichè avrete l'occasione di incontrare le persone che avete più a cuore. Tuttavia non ci saranno altre questioni della stessa rilevanza. Lavoro - Andando dietro a certi clienti potreste

avere la sensazione di correre per nulla, ossia non raggiungendo nessuno degli scopi che vi siete prefissi. In realtà state preparando le basi per qualcosa di molto più importante. La luna consiglia - Cercate di allentare i ritmi, soprattutto se sentite avanzare lo stress.

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆

Amore - Avrete sicuramente molto da fare e poco tempo da dedicare alle persone che vi sono vicino. Potrebbe apparire un giusto compromesso all'inizio ma poi capirete cosa perderete. Lavoro - Questa settimana potrebbe essere ottima per fare dei progetti soprattutto perché siete predisposti nell'umore e non vi farete prendere dai dubbi e dall'ansia di essere traditi. Avrete anche l'aiuto dei vostri colleghi. La luna consiglia - Non affaticatevi per stare vicino a una persona che ha qualche problema.

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆ ◆

amore:  - sesso: ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆

SAGITTARIO

nell’Oscar Abelli Quartet è Mel Previte, chitarrista conosciuto per la sua collaborazione con Ligabue, tra i migliori interpreti a livello tecnico del soul-rock italiano, con alle spalle anni di concerti, produzioni discografiche, e vari tour con artisti nazionali ed internazionali. Premi nazionali vinti dall’Oscar Abelli Quartet a “Il gran Galà della musica”: Premio Miglior Batterista 2006, Premio Oscar Del Blues 2007; Premio Speciale del Pubblico 2008. Il programma completo sul sito www.reporter.it

Le indicazioni delle stelle su amore  - sesso ★ - lavoro ◆

di conoscere nuove persone che dal canto loro potrebbero provare un qualche interesse nei vostri confronti. Lavoro - Prima di fare di testa vostra in questa settimana, cercate prima consiglio a chi possa saperne più di voi! La vostra istintività questa volta potrebbe costarvi cara, anche in termini economici! La luna consiglia - Dovrete isolare una persona negativa che cerca di danneggiarvi.

SCORPIONEAmore

tarristi della scena emiliana, Max Grizzly Marmiroli, saxofonista, e straordinario interprete del proprio strumento grazie all’assemblaggio inedito dei due sax, baritono e tenore in contemporanea, e Martin Iotti, al basso e voce solista, musicista-produttore fondatore dell’etichetta Kayman Records e session-man di diversi artisti internazionali come L. A. Jones, James Monque Dee, Kenny Brown, Big George Brock, Alex Schultz, Jumpin Johnny Sansone, Shawn Pittman, Texas Slim, Andy Just. Ospite speciale

PESCI

Amore - Sarete confusi oppure sulle nuvole comunque farete un grande calderone di tutti i vostri sentimenti e li mischierete non riuscendo bene a comprendere quali siano i sentimenti guida. Lavoro - In questa settimana qualcuno vorrebbe inculcarvi delle nozioni che non vi appartengono e che non sono assolutamente confacenti al vostro stile quindi rifiutarle sarebbe il minimo. Cercate solo di non essere troppo sgarbati. La luna consiglia - Usate la vostra furbizia per concludere una serie di affari vantaggiosi.

amore:  - sesso: ★ ★ ★ - lavoro: ◆ ◆ ◆


... LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA SU - http://reporter.it/eventi

A G E N D A

Programma da

Venerdì 27 Aprile

a Domenica 6 Maggio

Live&Concerti 27/04 VENERDÌ

27/04 VENERDÌ

27/04 VENERDÌ

28/04 SABATO

28/04 SABATO

28/04 SABATO

Giancarlo Frigeri

Merqury Band

The Zen Circus

Derozer live!

Nessuna Pretesa

Live4win

Teatro dei Tamburi

Fuori Orario

Calamita

Tempo Rock - Exodus

Mattarello

Corallo

Via San Bernardino, 51 San Bernardino di Novellara

Via Don Minzoni, 96/B Taneto di Gattatico

Via Guardanavona, 11 Cavriago

Statale, 63 Gualtieri

Via Emilia Ovest 4/B Rubiera

Viale della Rocca, 4/E Scandiano

29/04 DOMENICA

29/04 DOMENICA

30/04 LUNEDÌ

30/04 LUNEDÌ

30/04 LUNEDÌ

03/05 GIOVEDÌ

04/05 VENERDÌ

Lassociazione

Candy Men

Anathema

Negramaro

Shock Ville

Young The Giant

Noemi

Fuori Orario

Lord Nelson

Alcatraz

105 Stadium

Corallo

Tunnel club

Teatro Manzoni

Via Don Minzoni, 96/B Taneto di Gattatico

Via San Martino, 5 Reggio Emilia

Via Valtellina 25/27 Milano

Piazzale Pasolini, 1-4 Rimini

Viale della Rocca, 4/E Scandiano

Via Giovanni Battista Sammartini, 30 Milano

Via de’ Monari, 1/2 Bologna

04/05 VENERDÌ

05/05 SABATO

05/05 SABATO

DAL 26/04 AL 01/05

28/04 MERCOLEDÌ

DAL 30/04 AL 23/05

FINO AL 28/04

Canne da Zucchero

Davide Van De Sfroos

Movie star junkies

Salvaterra Rock

Crossroads – Correggio Jazz

Note di passaggio

Corallo

Domenico Scarlatti: 555 sguardi visionari sulla musica dell’Universo

Teatro Smeraldo

Calamita

Viale della Rocca, 4/E Scandiano

Piazza XXV Aprile Milano

Via Guardanavona, 11 Cavriago

Oratorio Giovanni Paolo II Chiesa di San Filippo Neri Via 1° Maggio 123 Salvaterra (RE)

Via San Filippo, 16 Reggio Emilia

Teatro Asioli Corso Cavour, 9 Correggio

Nonantola, Spilamberto, Carpi, Castelnuovo Rangone e San Cesario sul Panaro Modena

... LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA SU - http://reporter.it/eventi

Eventi 21/04 SABATO

FINO AL 22/04

28/04 SABATO

28/04 E 29/04

29/04 DOMENICA

29/04 DOMENICA

DAL 28/04 AL 01/05

Reggiana – Lumezzane

Medioevo al Castello

Fiera di San Cassiano

Di fiore in fiore

Trenkwalder Reggio Emilia Aget Service Imola

Mercatino al volo

Mostra dei vini passiti e da meditazione

Stadio Città del Tricolore

Castello di Casalgrande Alto

Novellara

Cavriago

Palasport "G. Bigi"

Largo Giambellino

Volta Mantovana

P.le Atleti Azzurri d'Italia, 1 Reggio Emilia

Via Castello Casalgrande, 6 Casalgrande

Centro Storico

Centro Storico

Via Guasco, 8 Reggio Emilia

Reggio Emilia Parcheggio scambiatore Ingresso espositori da Via Hiroshima di fianco al Centro Commerciale Meridiana

Centro storico

Piante, fiori, attrezzature, arredi, progetti e consigli

DAL 29/04 AL 01/05

DAL 25/04 AL 01/05

01/05 MERCOLEDÌ

FINO AL 02/05

04/05 VENERDÌ

04/05 VENERDÌ

06/05 DOMENICA

Fiera dell’asparago

Fiera di Primavera

Raduno motocicli e ciclomotori a rullo Piazza Garibaldi

Festa dei Fiori

Festa nazionale dei Comuni Virtuosi

Mantova in casa

Gran Premio Motonautico Internazionale

Mesola

Boretto

Centro Storico

Centro Storico

Piazza Garibaldi Bagnolo in Piano

Cattolica

Fuori Orario

Palabam

Circuito Lido Po

Centro Storico

Via Don Minzoni, 96/B Taneto di Gattatico

Via Melchiorre Gioia Mantova

Via Argine Cisa Boretto


Spettacoli 27/04 VENERDì

27/04 VENERDì

28/04 SABATO

FINO AL 29/04

FINO AL 29/04

29/04 VENERDì

29/04 DOmENIcA

Rinaldo

“Così è amor…”

Gli spavaldi e Sara la burattinaia per adulti

Questi fantasmi

Una eredità senza testamento

Modena Ridens

L’Orlando

Teatro Valli

Teatro San Salvatore

Teatro dei Tamburi

Teatro Duse

Fondazione Teatro Due

Pala Casa Modena

Teatro Piccolo Orologio

Piazza Martiri del 7 luglio Reggio Emilia

Volto Santo 1 Bologna

Via San Bernardino, 51 San Bernardino di Novellara

Via Cartoleria, 42 Bologna

Viale Basetti, 12/a Parma

Viale Dello Sport Modena

Via Massenet, 23 Reggio Emilia

Dramma per musica in tre atti. Anche il 29 aprile alle 15:30

Musiche di Bizet, Puccini, Tosti, Rossini, Kosma

Spettacolo teatrale, libera rivisitazione del magico mondo dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto - Regia di Flavia De Lucis

Liberamente tratto da Al vento del Nord

29/04 VENERDì

29/04 VENERDì

30/04 LUNEDì

03/05 GIOVEDì

04/05 VENERDì

04/05 VENERDì

05/05 SABATO

Arte e Musica a Palazzo Magnani

Io e Dio. Una guida dei perplessi

Ravenna Ridens

Caveman (l’uomo delle caverne)

Wire Memoranda (il passare del tempo)

Bach Eclat

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Palazzo Magnani

Teatro Valli

Pala De Andrè

Teatro Michelangelo

Theatro del vicolo

La Fonderia Ex Lombardini

Teatro de Andrè

Corso G. Garibaldi, 29 Reggio Emilia

Piazza Martiri del 7 luglio Reggio Emilia

Viale Europa, 1 Ravenna

Via Giardini, 255 Modena

Vicolo Asdente, 9/b Parma

Via della Costituzione, 39 Reggio Emilia

Piazza Martiri della Libertà, 2 Casalgrande

di Vito Mancuso

regia Teo Teocoli

Mostre FINO AL 29/04

FINO AL 17/06

FINO AL 29/4

FINO AL 29/04

FINO AL 02/05

FINO AL 19/06

FINO AL 06/05

The Poverty of Riches

La scultura ceramica all'epoca di Adolfo Wildt

Alle origini del libro moderno

La stella del Jazz

Hombres

I Mondi delle Donne

Carlo Mattioli "Natura morta"

Collezione d’Arte Contemporanea Maramotti

Musei San Domenico

Biblioteca Panizzi

Rocca Estense

Galleria 8,75 Artecontemporanea

Blugaf Atelier D’Arte Troise

Museo Morandi

Via F.lli Cervi, 66 Reggio Emilia

piazza Guido da Montefeltro Faenza

Via Farini, 3 Reggio Emilia

Corso Umberto I, 22 S. Martino in Rio

Corso Garibaldi, 4 Reggio Emilia

Via Bismantova, 2/c Reggio Emilia

Piazza Maggiore, 6 Bologna

Orario: da martedì a venerdì: 9.3019.00; sabato, domenica, giorni festivi: 9.30-20.00; lunedì chiuso

Dal manoscritto al libro a stampa fra Quattro e Cinquecento nelle collezioni della Biblioteca Panizzi

FINO AL 24/06

FINO AL 03/06

FINO AL 03/06

FINO AL 30/04

FINO AL 10/6

FINO AL 29/4

FINO AL 01/05

Il Divisionismo. La luce del moderno

Da Hopper a Warhol

Da Vermeer a Kandinsky

Mario Vespasiani "Le nove porte celesti"

Ferrara Magica… sotto il segno dei Tarocchi

Incanti di terre lontane

“Sezione aurea: la bellezza del cosmo”

Orario: dal martedì al venerdì dalle 11.00 alle 18.00; sabato, domenica e festivi dalle 11.00 alle 20.00

Palazzo Roverella

Palazzo SUMS

Castel Sismondo

Chiesa di S. Andrea

Palazzina Marfisa d'Este

Palazzo Magnani

Museo Il Correggio

Via Giuseppe Laurenti, 8 Rovigo

Repubblica di San Marino www.lineadombra.it 0422 429999

Via Luigi Poletti Rimini

Piazza Cavallotti Gualtieri

Corso Giovecca, 170 Ferrara

Corso Garibaldi, 29 Reggio Emilia

P.zza Cavour 7 Correggio

Orario: 10.00-12.30 e 15.00-18.30 sabato, domenica e festivi

Hayez, Fontanesi e la pittura italiana tra otto e novecento

Orari: sabato 15,30 – 18,30; festivi e domenica 10 – 12,30 e 15,30 – 18,30

FINO AL 06/05

FINO AL 16/05

FINO AL 17/06

FINO AL 04/05

FINO AL 30/04

FINO AL 17/06

FINO AL 10/06

Carlo Mattioli

Massimo Pulini “Eroica”

Marlene Dumas

Claudio Cargiolli “Atti d’amore”

Mostra di Tiziano Dorta

Miseria e splendore della Carne

Pixar 25 anni di animazione

Museo Morandi Palazzo d’Accursio

Galleria L'Ariete

Fondazione Stelline

Galleria Forni

Fondazione Paese di Don Camillo e Peppone

Museo d’Arte

Palazzo Te

Piazza Maggiore, 6 - Bologna 051203332 mmorandi@comune.bologna.it www.museomorandi.it

Via D'Azeglio 42 Bologna

Corso Magenta, 61 Milano

Via Farini, 26 Bologna

Via F. Cavallotti Brescello

Via di Roma,13 Ravenna

Viale Te, 13 Mantova

Orario: dal martedì al venerdì dalle 11.00 alle 18.00; sabato, domenica e festivi dalle 11.00 alle 20.00

FINO AL 17/06

FINO AL 10/06

FINO AL 01/07

FINO AL 29/12

FINO AL 24/06

FINO AL 29/04

FINO AL 10/06

Sorolla. Giardini di luce

Vittorio Corsini

Divina Commedia

Museografia del Novecento

All together…

Decimo Parallelo Nord

Gonzaga e il potere

Palazzo dei Diamanti

Galleria Civica di Modena

Fondazione Magnani Rocca

Museo Guatelli

Chiostri di San Domenico

Ex-ospedale Sant’Agostino

Museo Diocesano di Mantova

Corso Ercole I D'Este, 21 Ferrara

Corso Canalgrande, 103 Modena

Via Fondazione Magnani Rocca 4 - Mamiano

Via Nazionale, 130 Collecchio

Via Dante Alighieri, 11 Reggio Emilia

Largo Sant’Agostino 228 Modena

Piazza Virgiliana, 55 Mantova

Tra voci, carte, rovi e notturni


Reggio Emilia

24

SPECIALE

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

motoGP

Calendario

29 Aprile

6 Maggio

20 Maggio

Jerez de la Frontera

Estoril

Le Mans

Spagna

Circuit de Jerez

3 Giugno

17 Giugno

Catalunya

Silverstone

15 Luglio

29 Luglio

Spagna

Circuit de Catalunya

Italia

Sverniciature e verniciatura telai, cerchi moto, cerchi auto e fuoristrada Per cerchi raggiati verniciatura senza smontaggio raggi SI UTILIZZANO SOLO PRODOTTI ATOSSICI

Via Martiri della Romania, 5/a BORZANO di Albinea (RE) Tel. e Fax 0522.349014

Gran Bretagna

Circuito di Silverstone

Stati Uniti

Autódromo do Estoril

Francia

30 Giugno

Olanda

Assen

TT Circuit Assen

19 Agosto

Circuit de la Sarthe

8 Luglio

Germania

Sachsenring

Sachsenring Circuit

26 Agosto

Indianapolis Repubblica Ceca

Mugello

Monterey

16 Settembre

30 Settembre

14 Ottobre

21 Ottobre

San Marino e Rimini

Aragon

Motegi

Sepang

Autodromo del Mugello

VERNICIATURA ARTIGIANALE A POLVERE

Portogallo

Italia

Autodromo di Misano

Laguna Seca

Spagna

Motorland Aragon

28 Ottobre

11 Novembre

Phillip Island

Valencia

Australia

Phillip Island Grand Prix Circuit

• AREA BRIDGESTONE • VENDITA e ASSITENZA • VASTA GAMMA DI PNEUMATICI per ogni preventivo confermato riceverai un simpatico omaggio

VASTO ASSORTIMENTO DI GOMME VILLAGGIO ARTIGIANO - VIA BORSELLINO, 5 ARCETO R.E. - Tel. 0522 1751276 - CELL. 366.4227039

Spagna

Circuito urbano di Valencia

Indianapolis

Indianapolis Motor Speedway

Giappone

Twin Ring Motegi

Brno

Circuito di Masaryk

Malesia

Sepang International Circuit


Reggio Emilia

Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

Calendario

SPECIALE

25

Formula1

13 Maggio

27 Maggio

10 Giugno

24 Giugno

8 Luglio

Catalunya

Monte Carlo

MontrĂŠal

Valencia

Silverstone

29 Luglio

2 Settembre

9 Settembre

23 Settembre

7 Ottobre

Francorchamps

Monza

Singapore

Suzuka

Spagna

Circuit de Catalunya

Ungheria

Budapest

Hungaroring

Monaco

Circuit de Monaco

Belgio

Circuit de Spa-Francorchamps

Canada

Circuit Gilles-Villeneuve

Italia

Autodromo di Monza

Europa

Valencia Street Circuit

Singapore

Marina Bay Street Circuit

28 Ottobre

4 Novembre

18 Novembre

25 Novembre

New Delhi

Yas

Austin

San Paolo

India

ĂŹBuddh International Circuit

Abu Dhabi

Yas Marina

Stati Uniti

Circuit of the Americas

Brasile

Autodromo Jose Carlos Pace

Gran Bretagna

Silverstone

Giappone

Suzuka

22 Luglio

Germania

Hockenheim

Hockenheimring

14 Ottobre

Corea

Yeongam

Korea International Circuit


Reggio Emilia

26

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

SPECIALE

TROFEO CERVI

Bentornato “Trofeo Papà Cervi”! Dopo lo stop del 2011, torna la gara ciclistica più importante della provincia

E

’ stata presentata nei giorni alla presenza del giornalista di Repubblica Gianni Mura, la 42^ edizione del “Trofeo Papà Cervi – Coppa Primo Maggio”, tradizionale gara ciclistica per dilettanti Elite e Under 23

vere Nazionali competitive, il Trofeo Cervi era stato volutamente inserito nel calendario nazionale. Quest’anno, anche se l’elenco degli iscritti non è ancora definitivo, si potranno vedere di nuovo alla partenza

organizzata dalla Ciclistica Gattatico che quest’anno ritorna, dopo un anno di stop, ripresentandosi con il rango di gara internazionale. Da diversi anni, vista la burocrazia della U.C.I. e la mancanza di

i migliori atleti dilettanti europei. Quest’anno ci sarà anche una gara mattutina (12° Gp GFM Meccanica) riservata agli Esordienti (13-14 anni) che sarà anche la prima prova del Piccolo Tour Reggiano nonché la prima manifestazione agonistica di quest’anno in territorio Reggiano. Oltre a Gianni Mura sono intervenuti alla presentazione anche il presidente regionale F.C.I. Davide Balboni, il sindaco di Gattatico Gianni Maiola e il presidente della Ciclistica Gattatico Marco Donelli, che ha sottolineato come “la società abbia mantenuto la promessa di riproporre la gara dopo un anno di stop “forzato”. Il Papà Cervi torna internazionale perché è questo il rango che merita vista la sua storia e il suo prestigio”. “Una gara – ha detto Gianni Mura - dal grande valore sociale, per ciò che rappresenta e

che ricorda, nel nome di Alcide Cervi e dei suoi sette figli. Il ciclismo, nonostante tutto, resta lo sport più bello che ci sia e l’entusiasmo dei volontari che organizzano questa corsa ne è la testimonianza”. Anche il sindaco Gianni Maiola è soddisfatto “perché l’anno

scorso, senza questa gara, il primo maggio del nostro paese non è stato lo stesso”. Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente regionale F.C.I. Davide Balboni: “La nostra regione ritrova una gara che è una pietra miliare della sua storia ciclistica”.

IL PERCORSO

Falegnameria

B.M.B. s.n.c.

di Borghi Elio e Andrea Mobili su misura

Riparazioni varie

Modifica dell' usato

Piccoli traslochi Preventivi e sopralluoghi gratuiti

Via Zappellazzo, 7 falegnameriabmb@libero.it Nocetolo di Gattatico(RE) Tel. e Fax 0522/670180

Il “Trofeo Cervi 2012” misurerà 158 km e partirà alle 14,30 del primo maggio dagli stabilimenti della GFM Meccanica di Corte Tegge, località nella quale verrà affrontato, per due volte, un breve circuito di 3 km, dopodiché il gruppo si dirigerà verso Gattatico, dove avverrà l’ingresso nel circuito principale in prossimità della Casa-Museo Cervi. Il circuito, completamente pianeggiante, misura 5,3 km e sarà ripetuto 12 volte, con traguardo posto in via Gennaroli, proprio come nel 2010, quando a vincere fu Matteo Pelucchi che con un imperioso sprint mise la propria ruota davanti a quelle di Alberio e Ruffoni. Le due gare per “Esordienti” del mattino si disputeranno su un circuito di 2 km (entrambe con partenza e arrivo in via Gennaroli) da ripetere 12 volte per gli atleti del primo anno e 17 volte per quelli del secondo, con partenze rispettivamente alle 9,30

e alle 10,30. In mattinata, in Piazza Cervi, andranno in scena due manifestazioni collaterali: la Gimkana Avis

Gattatico, non competitiva e aperta a tutti i bambini, e un’esibizione di basket in carrozzina.


Reggio Emilia

Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

27

SPECIALE

TROFEO CERVI

ALBO D’ORO: TRA I VINCITORI ANCHE BONTEMPI E ABDUJAPAROV 1971 1) Marcello Osler (G.S. Orlandini RE)

1982 1) Pavel Mugitski (Rapp. Naz. U.R.S.S.)

1993 1) Maurizio Radaelli (G.S. Ecoclear)

1972 1) Giuliano Dominoni (G.S. Polli Lissone)

1983 1) Maurizio Rossi (G.S. Giacobazzi MO)

1994 1) Biagio Conte (G.S. Prodet VI)

1973 1) Pietro Algeri (G.S. I.T.L.A. MI)

2004 1995 1984 1) Non Assegnato 1) Vladimir Malahov (Rapp. Naz. U.R.S.S.) 1) Marino Beggi (U.C. G.M.G. Paultex Vellutex)

1974 1) Fausto Ruggenini (G.S. SIAPA RA)

1996 2005 1985 1) Ellis Rastelli (V.C. Reggio Sintofarm RE) 1) Tiziano Dall’Antonia (G.S. Zalf Desirèe) 1) Aleksander Tarasov (Rapp. Naz. U.R.S.S.)

1975 1986 1) Wojciech Matusiak (Rapp. Naz. Polonia) 1) Walter Brugna (G.S. Passerini MI)

1997 1) Mauro Zinetti (Team Colpack Polti)

1976 1) Valery Likaciov (Rapp. Naz. U.R.S.S.)

1998 2007 1) Denis Bertolini (G.S. Zalf Euromobil Fior) 1) Bernardo Riccio (Parolin Sorelle Ramonda)

1987 1) Riccardo Conti (G.S. Giacobazzi MO)

2006 1) Antonio Bucciero (Ceramiche Pagnoncelli)

1999 2008 1) Mauro Furlan (G.S. Zalf Euromobil Fior) 1) Michele Merlo (V.C. Mantovani RO) 2000 1978 1989 1) Marco Gelain (M.G. Boys Aqua Mema) 2009 1) Silvano Riccò (U.C. Nicolò Biondo Carpi MO) 1) Djamolidine Abdujaparov (Rapp. Naz. U.R.S.S.) 1) Giacomo Nizzolo (Nordelettrica Bottoli) 1990 2001 1979 1) Roberto Maggioni (G.S. Caffè Cuoril PC) 1) Alessandro Maserati (G.S. Maserati Synclean) 2010 1) Guido Bontempi (G.S. Passerini Colnago MI) 1) Matteo Pelucchi (Trevigiani Dynamon Bottoli) 1991 1980 2002 2011 1) Guido Bontempi (G.S. Passerini Colnago MI) 1) Giovanni Lombardi (G.S. Caneva Record) 1) Vladimir Lobzov (G.S. Parmense) NON DISPUTATO 1981 1992 2003 1) Carlo Bertaboni (G.S. Bombana MN) 1) Giovanni Lombardi (G.S. Domus 87) 1) Danilo Napolitano (V.C. Bassano 1892 VI) (Fonte: www.ciclismoreggiano.wordpress.com) 1977 1) Claudio Torelli (G.S. SIAPA RA)

1988 1) Adriano Lorenzi (U.S. Trevigiani)


Reggio Emilia

28

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

SPECIALE

TROFEO CERVI Informazione pubblicitaria

“Sulla buona strada” Tanti eventi a Gattatico Tra il 25 aprile e il 1 maggio molte iniziative nel comune

P

er il comune di Gattatico sono giorni di grandi eventi quelli che vanno dal 25 Aprile al 1 Maggio. Con il nome “Sulla buona strada”, l’amministrazione comunale riunisce in un unico progetto di promozione territoriale, tutti gli eventi programmati nelle immediate vicinanze con le ricorrenze del 25 aprile e del 1° maggio. Questa area della “Bassa”, attorno al Museo Cervi, ha potenzialità turistiche non trascurabili, che poggiano sulla sua storia, sulla tradizione culturale, su alcuni caratteri paesaggistici, su dei prodotti gastronomici di qualità, su di una buona vivacità associativa. Il progetto prende spunto, per ragioni contingenti, essenzialmente dal territorio di Gattatico, ma può allargarsi e coinvolgere

PROGRAMMA EVENTI DOMENICA 29 APRILE BICICLETTATA NEI SENTIERI DELLA RESISTENZA MERCATINO DEL RIUSO tutti i comuni della zona. Esso muove da eccellenze di carattere storico-culturale esistenti, ma vuole estendere la sua azione e creare sinergie con aspetti ambientali, produttivi e commerciali. Si colloca in un arco temporale circoscritto comprendente le date del 25 Aprile e del 1° Maggio, che rivestono un

significato particolare per questi luoghi, ma può successivamente ampliarsi ad altri periodi dell’anno. Mediante questo proposta si vuole dunque sperimentare la capacità organizzativa e di accoglienza delle strutture impegnate, lo spirito di cooperazione tra i vari attori, la forza attrattiva degli eventi previsti.

ONDA MARINA: ATTIVITA E FESTE PER “UNDER 3” Anche i neonati hanno diritto a una festa. A Praticello di Gattatico , in via Libertà, 21, c’è il posto giusto per loro. Lo Studio Onda Marina propone attività per lo sviluppo del bambino, che hanno ricevuto premi prestigiosi, e che si tengono settimanalmente ogni venerdì pomeriggio dalle 15 alle 16. La sede è facilmente accessibile dai genitori che vivono nelle province di Reggio Emilia e Parma. Se stai cercando un’attività stimolante che ti diverta e che aiuti lo sviluppo sensoriale del tuo bambino chiama il tuo Class Leader, la dottoressa Marina

Argenti (349/4065393), che organizzerà per te ed il tuo bambino una visita ad una delle sue classi. Lo Studio Onda Marina organizza anche il primo compleanno o altre feste (fino ai 3 anni) del bambino , in cui lui sarà il vero festeggiato, perché potrà giocare e divertirsi insieme ai genitori e invitati, con giochi e animazione scelti fra le meravigliose attività di “Baby Sensory™”. Le feste “Baby Sensory™” sono indicate per ogni occasione in cui i genitori ed i bambini stanno insieme per un festeggiamento: Primo compleanno, Natale; Gruppi di genitori e bambini che aspet-

tano un matrimonio; Battesimo. “Baby Sensory™” realizza centinaia di semplici attività che divertono i bambini, dalla nascita a 13-18 mesi. Le nostre “baby classi” includono attività che vanno dal linguaggio a gesti agli shows di fibre ottiche, fantastiche palle colorate, bolle di sapone e campanelli; c’è sempre qualcosa di diverso. Una volta che hai sperimentato le nostre attività per genitori e bambini vorrai tornare e vivere altre meravigliose esperienze. Per informazioni e per fissare un primo incontro gratuito di prova chiamare il numero 349/4065393.

CONCERTO DI PRIMAVERA

MARTEDÌ 1° MAGGIO GARA CICLISTICA INTERNAZIONALE TRADIZIONALE RADUNO VEICOLI AGRICOLI

MERCOLEDÌ 2 MAGGIO PRESENTAZIONE FESTA DEL GRANO


Reggio Emilia

Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

29

SPECIALE

NOVELLARA

Fiera di San Cassiano 409° edizione della FIERA DI SAN CASSIANO TUTTI I GIORNI LUNA PARK

SABATO 28 APRILE (pomeriggio) DOMENICA 29, MARTEDI’ 1, MAGGIO VENERDI’ 4 SABATO 5 (pomeriggio) DOMENICA 6 presso Centro storico “GENIUS & FOOD” Mostra mercato dell’industria, della gastronomia, dell’artigianato artistico, dell’auto e del verde Spazi commerciali O F F I C I N A æ A U T O R I Z Z ATA

DOMENICA 29 APRILE Viale Roma, ore 10.00 INAUGURAZIONE FIERA con saluto dell’Amministrazione Comunale Rocca dei Gonzaga, ore 11.30 Inaugurazione delle mostre: MOSTRA DI PITTURA DI ROBERTO GHISI Spezieria del Convento dei Gesuiti 29 aprile, 1, 4, 5, 6 maggio ore 10.00 -12.30 / 15.00 - 19.00 MOSTRA DI PITTURA DI GIOVANNI PARMIGGIANI Sala espositiva Museo Gonzaga 29 Aprile, 1, 4, 6, 13 maggio ore 10.00 - 12.30 / 15.00 - 18.30 MOSTRA DI RICAMI DEL CIRCOLO RICREATIVO NOVELLARESE Atrio del Teatro della Rocca 29 Aprile, 1, 4, 5, 6 maggio ore 10.00 - 12.30 / 15.00 - 21.00

BONI

COLLAUDIæ AUTOæ Eæ FURGONIæ 35q DIAGNOSIæ MOTOREæ COMPUTERIZZATA PERæ TUTTEæ LEæ MARCHE SERVIZIOæ CLIMATIZZATORI æ BOLLINOæ BLU

Bagnoloæ inæ Pianoæ -æ Viaæ Turati,æ 3 Tel.æ 0522.951187


Reggio Emilia

30

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

SPECIALE

NOVELLARA

ESPOSIZIONE DI LAVORI ESEGUITI NEI LABORATORI DIDATTICI Museo Gonzaga 29 Aprile, 1, 6 maggio ore 10.00 - 12.30 / 15.00 - 18.30

DOMENICA 29 APRILE MARTEDI’ 1 e DOMENICA 6 MAGGIO Rocca dei Gonzaga APERTURA MUSEO GONZAGA ore 10,00-12,30 / 15,00 - 18,30 Apertura Acetaia Comunale ore 10,00-12,30 / 15,00 - 18,30 IN PIU’….

SABATO 5 MAGGIO Cortile della Rocca, ore 17.00 SPETTACOLO HIP HOP a cura della Palestra New Fitness

æ

Artistiæn ellaæq ualitö æ

æ

æ

æ

æMa

estriæn ellaæc onvenienza

NOVELLARA - Galleria Maestri del Lavoro, 3 - Tel. 0522.652014 REGGIOLO - Via Marconi, 5 - Tel. 0522.210056

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO: lunedì e martedì 8,00-13,30 15,30-20,00 dal mercoledì al sabato 8,00-20,00 CON ORARIO CONTINUATO


Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

Reggio Emilia

31

SPECIALE

NOVELLARA

DOMENICA 6 MAGGIO Apertura Archivio Storico e visita guidata “UNA PASSEGGIATA TRA LE CARTE” in occasione della Settimana della didattica in Archivio ore 10 - 12,30 / 15,00 - 18,30 Informazioni e prenotazioni: archiviostorico@comune.novellara.re.it

Nuova Cantoni & Monari Ser vice partner Volkswagen 30429

Assistenza Vendita nuovo - usato Vendita ricambi originali Gommista - Installazione impianti GPL

NOVELLARA (RE) - Via Galois, 2/4 - Tel. 0522.653650 - Fax 0522.654252 www.nuovacantoniemonari.it - info@nuovacantoniemonari.it


Reggio Emilia

32

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

SPECIALE

NOVELLARA

Il teatro della Rocca intitolato a Tagliavini Il grande tenore grazie alla sua bellissima voce ha portato Novellara in tutto il mondo

I

l Teatro della Rocca di Novellara è stato intitolato al tenore Franco Tagliavini, uomo simbolo della città che grazie alla sua bellissima voce è entrato a far parte dei grandi della lirica internazionale ed ha portato Novellara in tutto il mondo. L’amministrazione comunale e la moglie Elyane hanno voluto organizzare un evento il 15 aprile in ricordo dell’artista insieme ai suoi amici di sempre, a grandi personaggi della lirica ed a numerose autorità tra cui il Prefetto Antonella De Miro che hanno così omaggiato Franco sia come professionista che come uomo dalla grande umiltà e umanità. La famiglia di Franco Tagliavini ha voluto donare al Comune un quadro che lo ritrae dipinto da Claudio Sberveglieri e alcuni spartiti musicali originali di Pietro Mascagni. L’artista locale Gianni Bonfà ha inoltre realizzato un busto di Tagliavini. Tagliavini ebbe una lunga carriera costellata di riconoscimenti, successi e grandi soddisfazioni professionali: in 27 anni interpretò più di 40 opere sui palcoscenici più prestigiosi del mondo, lavorando

con i migliori professionisti e maestri della lirica (tra cui anche Maria Callas) e nonostante tutto rimase profondamente attaccato alle sue origini e decise di trascorrere la sua vita sempre a Novellara. Tagliavini iniziò così a catare nei maggiori teatri italiani, affermandosi dal 1964 in poi anche in una brillante carriera internazionale con il debutto a San Francisco, Los Angelese Dallas, per continuare con il Covent Garden, il Deutsch Oper di Berlino, il Metropolitan di New York, il Liric Opera di Chicago. Si esibì anche a Philadelphia, Boston, Detroit, Atlanta, Cleveland, Houston, Miami, San Diego, Monaco di Baviera. Stoccarda, Bonn, allo Staastoper di Vienna, all’Opera di Parigi, a Bilbao, Oviedo,Budapest, Sofia, Johannesburg, Pretoria, Rio de Janiero, Mosca, Tokio, il Cairo, Bruxelles, Ginevra, Zurigo, Edimburgo. Nel 2000 il Comune gli conferì la “Rocca d’oro” quale riconoscimento della comunità ad un “figlio” che si era affermato nella sua professione tenendo alto il nome di Novellara. Nell’agosto

2010 quando Franco Tagliavini scomparve il Sindaco Raul Daoli, a nome di tutta l’amministrazione lo ricordò come

“uomo di cultura e d’arte che ha saputo partecipare con grande altruismo alla vita culturale di Novellara”.

UOMO DI CULTURA ED ARTE Franco Tagliavini iniziò a cantare nel 1964 e a calcare i più grandi teatri del mondo


Reggio Emilia

Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

33

SPECIALE

NOVELLARA

I tesori del Museo dei Gonzaga Da vedere affreschi, monete e la preziosa collezione di vasi di ceramica dell’antica Spezieria

I

n occasione della Fiera di San Cassiano domenica 29 aprile, martedì 1 maggio e domenica 6 maggio il Museo Gonzaga apre le sue sale e collezioni al pubblico dalle ore 10 alle 12 e 30 e dalle 15 alle 18,30. Il museo occupa diverse sale del cinquecentesco appartamento comitale situato al piano nobile della Rocca Gonzaghesca, progettato, realizzato e decorato sotto la direzione di Lelio Orsi. Alcune delle sale che ospitano le raccolte hanno soffitti a cassettoni, sono decorate con fregi attribuiti ad allievi dell'Orsi, e presentano imponenti camini cinquecenteschi in marmo veronese. Di grande interesse gli affreschi romanico bizantini (1280 ca.) provenienti dalla antica Chiesa di San Giovanni della Fossa di proprietà della Curia Vescovile di Reggio Emilia e Guastalla; le monete romane della donazione Sessi, il ciclo di affreschi di Lelio Orsi provenienti dal Casino di Sopra e in deposito dalla Galleria Estense, l”Annunciazione” dipinto su tavola di Lelio Orsi, metà del Cinquecento, il prezioso arazzo di Alfonso I Gonzaga (datato 1554), acquistato dal Comune di Novellara nel 2003, la serie dei ritratti della famiglia Gonzaga di Novellara, quadri di pittori emiliani provenienti dal Convento dei Cappuccini di Novellara, ritratti ottocenteschi. Da non perdere la preziosa collezione di vasi di ceramica della antica Spezieria dei Gesuiti e le sale dedicate a Vivaldo Poli. La raccolta dei vasi da farmacia del Museo è fra le più ricche e preziose esistenti. Si tratta per la maggior parte di pezzi provenienti dall’antica spezieria del Convento dei Gesuiti di Novellara, attiva già pochi anni dopo la fondazione del convento sul declinare del Cinquecento. Una parte cospicua degli albarelli, delle brocche e dei boccioni, ornati con il vivacissimo gusto coloristico veneziano, è della fine del Cinquecento. In quantità notevole

O

A

LAVORI AGRICOLI E INDUSTRIALI

Via Righetta, 14 - Fabbrico (RE) Tel. 335 8480833 - 335 8480832 e-mail: bertoliniclaudio@hotmail.com

sono presenti anche albarelli, brocche e boccioni di ceramica “ingobbiata”, prodotte in un centro minore, probabilmente a Sassuolo, nella prima metà del Settecento. Ogni vaso è contrassegnato dallo stemma dei Gesuiti e nel cartiglio sot-

È ANCHE

tostante è indicata la sostanze contenuta, in italiano o in latino. La serie dei grandi vasi, la più preziosa, con raffigurazioni di carattere sacro o mitologico è riferibile invece all’ambiente artistico lodigiano della metà

del Settecento. Dalle iscrizioni ci si può fare un’idea dei medicamenti più comuni in uso per oltre trecento anni. Della raccolta fanno parte anche le bottiglie veneziane settecentesche di vetro soffiato, incise e dipinte con smalti policromi.

Reggio Emilia

QUOTIDIANO SUL WEB www.reporter.it

Politica, economia, cronaca, sport, agenda spettacoli, rubriche, opinioni e Annunci economici tutte le notizie su Reggio Emilia aggiornate ogni giorno in tempo reale. ON LINE

Sul sito di Reporter trovi tutto, ma proprio tutto sulla tua città

Sempre con voi 24 ore su 24 Sede legale e attività - Via Mons. Saccani, 16/A CADELBOSCO DI SOPRA (RE) - Tel. 0522.911359 P.zza Garibaldi, 10 -Bagnolo in Piano (RE) - Tel. 0522.951308 ofturcato@gmail.com


Reggio Emilia

34

www.reporter.it - mail: annunci@reporter.it

SPECIALE

SAN POLO d'ENZA Programma "SEGRA DAL BON GUST"

DOMENICA 29 APRILE

Ore 16 - Piazza Matteotti

“A VOLTE RITORNANO”

Ore 9

spettacolo musicale a cura di U.S. Barcaccia

INAUGURAZIONE FIERA

MARTEDÌ 1 MAGGIO

Piazza Matteotti

MERCATO ENOGASTRONOMICO

Piazza Matteotti

MERCATO ENOGASTRONOMICO

Vie del Centro

1° EDIZIONE DEL “MERCATINO DEL RICICLO” Borgo del Castello

MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO

Galleria Levi

16° RASSEGNA NAZIONALE DI PITTURA CON ESTEMPORANEA Vie del centro e Borgo del Castello

Rimozione e smaltimento Coperture in Amianto Coperture in genere Coibentazioni e Impermeabilizzazioni Edilizia in genere

MERCATO DEGLI AMBULANTI Via Gramsci e Scuole Elementari

1° EDIZIONE DEL “MERCATINO DEL RICICLO" ore 9,30 - Piazza Ruini

COSTEL

CAMORANI ROBERTO Cell. 348 4419833

Via Del Conchello, 9 - Ciano d'Enza di Canossa, (RE) - Telefono e Fax 0522/878591 www.costel-edilizia.it - E-mail: costel@costel.re.it

“FESTA DEI LAVORATORI” ore 12,30 - Parco Marastoni

PRANZO DEL 1° MAGGIO info e prenotazioni: 338.50.29.823

Reggio Emilia

È ANCHE

QUOTIDIANO SUL WEB www.reporter.it

Politica, economia, cronaca, sport, agenda spettacoli, rubriche, opinioni e Annunci economici tutte le notizie su Reggio Emilia aggiornate ogni giorno in tempo reale. ON LINE

Sul sito di Reporter trovi tutto, ma proprio tutto sulla tua città

Ore 16 Piazza Matteotti

SPETTACOLO DI PREMIAZIONE DEI CONCORSI “La Vetrina del Buon Gusto” - 4a edizione del concorso che premia la vetrina più bella del paese “Dolcezze del nostro territorio” 4a edizione del concorso che premia la miglior ricetta di torte e prodotti di pasticceria casalinghi. A seguire saranno offerti assaggi delle torte in concorso 16° rassegna nazionale di pittura con estemporanea “Concorso dei Sosia” 2° trofeo Confcommercio esibizione e premiazione dei migliori sosia di personaggi famosi e dello spettacolo a cura di Comune di San Polo d’Enza, San Polo in Vetrina e Confcommercio

LA BRILLANTE di Villa Rober ta

PULIZIE CIVILI E INDUSTRIALI, SGRASSATURE DI QUALSIASI GENERE, PULIZIE UFFICI, SCALE, VETRATE, PALESTRE, RISTORANTI, PASTICCERIE ecc...

Tel e Fax 0522/873308 E ULIZI P I D Cell. 348/7937450 IMPRESA - PREZZI INTERESSANTI -

SI EFFETTUANO PREVENTIVI GRATUITI

RECINZIONI

Cancelli - cancellate

VENDITA CON POSA RETE METALLICA S.POLO D'ENZA (RE) 0522.873705 - Cell. 348.7007733 plastferrecinzioni@yahoo.it


Reggio Emilia

Tel: 0522.455050 - Fax: 0522.453515

35

SPECIALE

SAN POLO d'ENZA Informazione pubblicitaria

Croce Arancione e il 5 per mille una scelta consapevole

L

a Pubblica Assistenza Croce Arancione, associazione con sede a Montecchio Emilia, nata nel 1981 con lo scopo di occuparsi del soccorso sanitario e del trasporto ammalati nel territorio dei Comuni di Bibbliano, Cavriago, Montecchio e San Polo d’Enza, nel 2011 ha presentato nuovamente richiesta per essere inserita nell’elenco delle migliaia di associazioni e organizzazioni non lucrative, destinatarie dei fondi del 5 per mille. La normativa attuale, infatti, ha mantenuto la possibilità di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a sostegno delle ONLUS giù nella prossima dichiarazione dei redditi (periodo imposta 2011). Questa scelta non comporterà alcun aggravio delle imposte da versare e non sostituirà, ma si aggiungerà all’8 per mille che rimane comunque in vigore. Firmare significa dare maggiori contributi alle associazioni di volontariato, enti di ricerca del proprio Comune di residenza. Potete esprimere la vostra scelta di favore della Croce Arancione: - firmando nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi

“sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, …” (primo riquadro in alto a sinistra) - indicando nello stesso il codice fi scale della Croce Arancione: 00693350357. I contribuen-

ti tenuti a compilare solo il modello CUD 2011, potranno far valere la loro scelta, consegnando in banca o in posta (che provvederanno alla trasmissione gratuita all’Amministrazione Finanziaria) il modello compilato

in busta chiusa, recante l’indicazione “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF”, nonché il codice fiscale e il cognome e nome del contribuente. Ringraziamo tutti coloro che vorranno sostenerci anche at-

traverso questa forma di contributo, che non costerà nulla ma sarà importantissima per la Croce Arancione, che destinerà tali fondi al proprio sostentamento per l’acquisto di attrezzature e mezzi di soccorso

e di trasporto per disabili. Per informazioni potete chiamare il numero 320/1705757 oppure 320/2396189. La Presidente Claudia Ganapini

assistenza pubblica

MONTECCHIO EMILIA e CAVRIAGO

Servizio Civile Volontario Hai dai 18 ai 28 anni? Vuoi essere utile nel sociale ricevendo un compenso di 433 € al mese per un intero anno? Allora, la risposta che fa per te è:

Servizio civile volontario Per informazioni chiama il n. tel. 320/1705757 oppure 0522/861226


la gelateria degli artisti tutta la bontĂ del gelato artigianale italiano torte personalizzate per cerimonie, battesimi, compleanni con stampe di foto o disegni a richiesta produzione propria artigianale di: gelati, granite di frutta fresca, semifreddi, torte da cerimonia piccola pasticceria in semifreddi e mignon

Via Andrea Costa, 23 - Novellara (RE) Tel. 0522.652065

Reporter Giornale 27 Aprile 2012  

Reporter Giornale 27 Aprile 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you