Issuu on Google+

Internet Direct Marketing La comunicaizone misurabile in VENDITE

Cristina Ribolla


Brand Vendite

Prodotti

Servizi


Brand

Prodotto Servizi

Vendite

Le strategie


Per promuovere il brand

Promuovere il brand attraverso

Blog Marketing Article Marketing Autoresponder System


Blog Marketing su 2 piattaforme, con contenuti diversi, uno mirato al posizionamento, uno mirato alla multimedialitĂ  dei contenuti lead generation

Article Marketing diffusione del brand promozione prodotti promozione servizi

Autoresponder System follow-up post lead generation per fidelizzazione e raggiungimento obiettivo 7 contatti = fiducia


Brand

Prodotti

Servizi

Vendite

Posizionamento

Acquisizione contatti


Campagne di Article Marketing ampiamente distribuite per la massimizzazione della percezione di conoscenza da parte del lettore. Studio ed analisi concorrenziale, con campagne comparative per avvantaggiarsi dei posizionamenti sul mercato dei concorrenti

Posizionamento: Obiettivo:

link referral per incremento visite landing pages per raccolta contatti

massima diffusione del singolo prodotto, con obiettivo di massimizzazione della percezione di conoscenza


Campagne AdWords (Google PPC) Lead Generation a supporto della rete vendita messaggio comunicativo inverso: Problema Soluzione Prodotto/Servizi Azienda Call to Action Semplificazione del processo di vendita, facendo in modo di esser trovati da potenziali clienti targhettizzati, anzichè cercarli.

Contenimento costi PPC in rete contenuti Argomenti satellite al brand piĂš costoso

Lead Generation: semplificazione del processo di vendita proponendosi a contatti che hanno espressamente richiesto l'intervento del tecnico/commerciale

Utlizzo di Newsletter e Autoresponder per la creazione di fiducia e il recupero dei Leads


Autoresponder In molte case history che riguardano l’e-mail marketing emerge come gli autoresponder siano fondamentali per convertire i prospect in clienti. Al prospect che ha contattato l'azienda, nei giorni seguenti alla compilazione, verranno inviate e-mail successive contenti speciali richiami a specifici argomenti del sito. I contenuti di questi messaggi vengono targettizzati e personalizzati sulla base dei dati raccolti all’atto della compilazione del preventivo, fornendo contenuto con elevato valore aggiunto per il prospect. Questo sistema basato sugli autoresponder ha portato ad un incremento delle conversioni prospect-cliente stimabile intorno al 15-20%. Il fatto di fornire un ciclo continuo di informazioni (che parte dal sito fino ad arrivare a risorse gratuite scaricabili) al prospect determina nello stesso una maggiore sicurezza nell’acquisto, rafforzata anche, nel caso in esame, dai commenti e dalle impressioni che altri utenti hanno lasciato sul forum/blog. I contenuti diventano quindi fondamentali nell’ottica della conversione, ma è anche fondamentale saperli proporre nel momento giusto alla persona giusta. Sfruttare al meglio con gli autoresponder un interesse dimostrato è il modo migliore per targettizzare i nostri messaggi ed aumentare i ritorni.

Autoresponder Lead Generation: con risorse di qualità è molto facile ottenere nominativi dai visitatori Follow up: con contenuti di qualità è più facile instaurare il debito rapporto di fiducia Promozionale: a prospect qualificati è più facile proporre la giusta offerta (il prezzo più basso risulta non essere necessariamente l'arma migliore) Commerciale: con sonndaggi mirati ai propri prospect, il commerciale può valutare strategie mirate in base a quello che il possibilie cliente si aspetta di ricevere


Brand

Prodotto

Vendite Acquisizione Prospect

Conversione

Servizi


Acquisizione Prospect

Conversione

Con le campagne di Lead Generation, applicando regole di Internet Marketing, ottenere prospect è relativamente semplice.

Sostituendo il termine conversione con "fiducia" è più facile veicolare il concetto

Alla base ci sono: il contenuto di qualità e lo scambio

La continua e corretta comunicazione, sempre corredata di qualità nei contenuti, instaura un rapporto fiduciario e dà indice di autorevolezza.

informazione Vs. nominativo Per lo scopo possono essere utilizzati:

white papers consulenza versioni demo e-book prospetti informativi etc.

Anche in questa fase i contenuti sono fondamentali, opportunamente studiati per il target, e possono comprendere come nella lead generation supporti multimediali immediati cosi come versioni demo dei prodotti.

Il primo passo:

La comunicazione:

Catturare l'attenzione grazie alla comunicazione inversa, offrendo nell'immediato una soluzione in cambio di un prospect. Obiettivo: creazione di una mailing list targhettizzata per la costruzione del rapporto di comunicazione

Attraverso i contenuti di qualità, creazione di un rapporto fiduciaro ricco di contenuti. L'autorevolezza diventa la base comunicativa che induce ad essere consultati in qualità di fornitori.


Servizi

Brand

Vendite

Prodotti

Lead Generation Fidelizzazione Vendite


Lead Generation Un omaggio in cambio di un nominativo, è un servizio offerto al prospect. Un contenuto di qualità è un servizio a dimostrazione della credibilità aziendale I servizi sono il cuore della comunicazione, sono la soluzione che permette di esser percepiti come autorevoli, degni di fiducia. La lead generation solitamente prevede un omaggio fisico, immediato, emozionale. La qualità deve essere intrinseca all'attinenza alle problematiche del prospect

I Servizi Il cuore della comunicazione La fidelizzazione Una corretta e attenta impostazione del follow up, garantiscono un'alta redemption in termini di fidelizzazione. Fornire sistematicamente contenuti di qualità, unitamente alla possibilità di comunicare direttamente con l'azienda, completano il processo di autorevolezza e di affidabilità che consentono di trasformare i prospect in clienti.

Le vendite Studiare proposte commerciali per un target specifico garantisce un più alto tasso di conversione in vendita, con minor sforzo da parte del commerciale, in quanto perfettamente in grado di soddisfare le reali aspettative del cliente.


Internet Direct Marketing La comunicazione misurabile in VENDITE

Cristina Ribolla


IDM Internet Direct Marketing