Issuu on Google+

TECAR® FLASH

NUMERO 2009-15!

26 AGOSTO 2009

Tecar® in vasca con i campioni ROMA - Con un grande afflusso di pubblico e una serie quasi infinita di record del mondo, si sono conclusi a Roma i XIII Campionati del Mondo di Nuoto. Le stelle del nuoto, dei tuffi e della pallanuoto si sono sfidate nelle acque del Foro Italico, offrendo agli spettatori romani momenti di grande spettacolo. Da tempo Partner Tecnico della Federazione Italiana Nuoto, ancora una volta Tecar® non ha fatto mancare il proprio supporto, con un centro di assistenza che ha trattato gli atleti delle diverse federazioni presenti, sia in preparazione alle gare che nella fase di recupero dopo le competizioni. Nelle foto: a destra un trattamento nel centro Tecar® allestito nei pressi della vasca dove si sono svolte le gare dei tuffi; in basso alcune immagini raccolte negli impianti del Foro Italico durante l’evento.

WWW.UNIBELL.IT!

PAGINA 1

©2009 UNIBELL - Il presente materiale ad uso interno è di proprietà della Unibell Italia srl. La riproduzione anche parziale è vietata. *Tecar® e Tecarterapia™ sono marchi registrati da Unibell Italia srl.


TECAR® FLASH

NUMERO 2009-15!

26 AGOSTO 2009

Un recupero ‘sincronizzato’ ROMA - Tra gli atleti che hanno beneficiato maggiormente del supporto di Tecar® ci sono sicuramente i due atleti italiani che hanno partecipato alla gara dei tuffi sincronizzati da 10 metri. Sia Francesco Dell’Uomo che Andrea Chiarabini erano infatti alle prese con problemi che ne hanno messo in dubbio la presenza fino all’immediata vigilia. Una serie di trattamenti nei giorni precedenti alla gara ha permesso ad entrambi di recuperare una buona condizione fisica e di esprimersi al meglio dalla piattaforma, conquistando l’accesso alla finale con l’undicesimo posto nelle eliminatorie e raggiungendo quindi un ottimo quinto posto nella gara conclusiva. Grande risultato per i due azzurri, come confermato dal fisioterapista della squadra italiana di tuffi Roberto Pellicini, che si è detto estremamente soddisfatto della performance sportiva ma anche di come i due atleti hanno recuperato dai rispettivi problemi. Anche in questa occasione Tecar® non ha fatto mancare il suo prezioso contributo nel permettere ai campioni di rendere al meglio. Nelle foto: in alto a destra Andrea Chiarabini durante il trattamento Tecar® focalizzato sul ginocchio sinistro; in basso Francesco Dell’Uomo sottoposto alle cure del fisioterapista.

WWW.UNIBELL.IT!

PAGINA 2

©2009 UNIBELL - Il presente materiale ad uso interno è di proprietà della Unibell Italia srl. La riproduzione anche parziale è vietata. *Tecar® e Tecarterapia™ sono marchi registrati da Unibell Italia srl.


TECAR® FLASH

NUMERO 2009-15!

26 AGOSTO 2009

Un aiuto ai campioni... ma non solo Presso il centro allestito in occasione dei Mondiali, sono stati numerosi gli atleti che hanno tratto giovamento dai trattamenti Tecar®. Per alcuni di loro la Tecarterapia® rappresentava un aiuto già conosciuto, al quale ricorrere con assoluta fiducia per prepararsi al meglio in vista della competizione o per risolvere piccoli problemi di natura fisica che potevano pregiudicare la performance in gara. Altri, invece, hanno effettuato il trattamento Tecar® per la prima volta, mostrando notevole apprezzamento per gli effetti immediati che la HCR 902 presente al Foro Italico ha avuto sul loro organismo.

Nelle foto: in alto Filippo Magnini durante il trattamento Tecar®; in basso a partire da sinistra Francesca Dallapè (argento nel syncro 3m con Tania Cagnotto), Paola Espinosa (oro nella piattaforma 10m) e il giornalista RAI Alessandro Antinelli.

WWW.UNIBELL.IT!

I benefici della Tecarterapia® non sono tuttavia un privilegio riservato esclusivamente al mondo dello sport professionistico. Al contrario, sfruttano al meglio le conoscenze e l’esperienza maturata nel mondo dello sport per apportare benefici in altri ambiti. Anche il giornalista Alessandro Antinelli, inviato della Rai e in continuo movimento tra le location che hanno ospitato le diverse competizioni, ha approfittato della presenza di Tecar® all’evento per un trattamento di recupero mirato sugli arti inferiori, messi a dura prova dal programma intenso ma anche dalle alte temperature registrate a Roma nei giorni di gara.

PAGINA 3

©2009 UNIBELL - Il presente materiale ad uso interno è di proprietà della Unibell Italia srl. La riproduzione anche parziale è vietata. *Tecar® e Tecarterapia™ sono marchi registrati da Unibell Italia srl.


TECAR® FLASH

NUMERO 2009-15!

26 AGOSTO 2009

Settimana vincente per il ciclismo Settimana ricca di successi per le squadre di ciclismo che utilizzano Tecar®. In particolare evidenza il 26enne Giovanni Visconti (ISD-Neri), capace di imporsi nella Coppa Agostoni e di ripetersi a distanza di pochi giorni nella Coppa Melinda grazie ad uno scatto irresistibile a 150 metri dal traguardo. Nell’appuntamento delle Tre Valli Varesine - prima tappa del Trittico Lombardo - si è imposto invece Mauro Santambrogio (Lampre), giovane talento di 24 anni passato tra i professionisti nel 2005.

Nelle foto in alto (da Gazzetta.it): Mauro Santambrogio durante la premiazione; lo sprint vincente di Giovanni Visconti alla Coppa Agostoni.

A completare la settimana sul gradino più alto del podio ci ha pensato Luca Paolini (Acqua&Sapone) che ha vinto la Coppa Bernocchi, frazione conclusiva del Trittico, superando con un colpo di reni il tedesco Hondo.

La Barbera guarda avanti MILANO - Agli Assoluti non ha fatto la sua migliore prestazione, fermandosi a 6.03 nella gara di salto in lungo, ma Roberto La Barbera, uno degli atleti paralimpici più rappresentativi del panorama italiano e internazionale, guarda già avanti. Come anticipa nell’intervista pubblicata da Il Giorno, “il prossimo gennaio ci sono i Mondiali in Nuova Zelanda, poi via a testa bassa verso Londra 2012. Il segreto? Le motivazioni che aumentano con gli anni che passano e soprattutto un allenamento da vero professionista: 4-5 ore al giorno per 5-6 giorni alla settimana. Un allenamento costante nel quale vengo affiancato quotidianamente da Human Tecar®, all’avanguardia nel recupero muscolare”. A 42 anni Roberto dimostra di avere obiettivi chiari in mente. E grazie all’aiuto di Tecar® siamo sicuri che farà di tutto per raggiungerli. Nella foto: Roberto La Barbera dopo un trattamento Tecar®.

WWW.UNIBELL.IT!

PAGINA 4

©2009 UNIBELL - Il presente materiale ad uso interno è di proprietà della Unibell Italia srl. La riproduzione anche parziale è vietata. *Tecar® e Tecarterapia™ sono marchi registrati da Unibell Italia srl.


tecar-flash-15-2009