Page 1

K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it

1 BI

Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo! Self Control garantisce una chiara situazione economica e finanziaria della propria azienda, individua eventuali aree di inefficienza e permette quindi di intervenire in modo tempestivo e mirato.

the by K Venture


I benefici di Business Intelligence Tutte queste attività forniscono due principali benefici:

Perchè Business Intelligence

1. Un’autovalutazione interna. Portano ad una conoscenza dell’azienda più precisa e profonda. La possibilità di avere sempre in tempo reale i dati fondamentali riguardo la produzione aziendale consente al management di avere una conoscenza precisa e profonda costante, portandolo ad avere gli strumenti indispensabili per prendere decisioni. Grafici, mappe, tabelle, Dashboard possono essere rese disponibili per la consultazione anche su dispositivi Mobili. (Smartfone, Tablet ecc)

La Business Intelligence è diventata da tempo una componente fondamentale per il business e uno strumento di lavoro quotidiano non solo per manager e professionisti, ma per tutte quelle persone che in azienda hanno bisogno di dati affidabili e aggiornati. La diffusione dei dispositivi mobili, poi, ha reso la BI una pratica ancora più importante e utile al fine di consentire la fruizione dei dati aziendali "sempre e ovunque".

2. Interfaccia verso il mondo esterno, in particolare verso il mondo bancario e gli investitori. Dobbiamo fare capire chi siamo, dove siamo, cosa vogliamo fare di cosa abbiamo bisogno, cosa ci serve e quanto ci serve per farlo. La trasmissione della Identità passa soprattutto dalla capacità dell’azienda di dimostrare che è in grado di far fronte agli impegni.

Alcuni esempi di Business Intelligence

Lo strumento di Business Intelligence opera per reperire le informazioni che riguardano il business e che sono all’interno dei sistemi gestionali o ERP aziendali, ma difficilmente leggibili e disaggregati fra loro se non ordinati e gestiti da uno strumento ad hoc.

Gli scopi di Business Intelligence Più in dettaglio, le soluzioni di Business Intelligence hanno lo scopo di: • rendere fruibili le informazioni ai diversi decisori aziendali in modo efficiente e dinamico; • fornire strumenti di estrazione dati che prevedano una semplice conoscenza informatica; • fornire strumenti di analisi potenti e dinamici: devono permettere di creare facilmente elaborazioni (filtri e formule) e di ‘navigare nei dati’ seguendo il ragionamento analitico; • automatizzare la produzione e distribuzione di reportistica aziendale periodica e profilata per i diversi destinatari; • effettuare analisi commerciali; • effettuare analisi del ciclo attivo (Clienti, crediti); • effettuare analisi del ciclo passivo (Fornitori); • effettuare analisi della forza vendita (Agenti e Rappresentanti); • effettuare analisi di magazzino; • effettuare analisi per prodotto, famiglia e zona.


K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it

2 SC

Self Control Il futuro che vuoi. Sotto controllo! Self Control garantisce una chiara situazione economica e finanziaria della propria azienda, individua eventuali aree di inefficienza e permette quindi di intervenire in modo tempestivo e mirato.

the by K Venture


Lo strumento Self Control Self Control è il software ideale per le piccole e medie imprese come strumento di:

1- pianificazione strategica; 2- analisi e autovalutazione; 3- reporting; 4- comunicazione verso clienti, professionisti, soci, istituti di credito, fornitori...; 5- analisi economiche, patrimoniali e finanziarie; 6- confronto con i budget di riferimento;

Perchè Self Control La direzione aziendale per poter prendere delle decisioni ha la necessità di avere informazioni significative sull’andamento sia consuntivo che prospettico della propria azienda. Garantire tale flusso di infornazioni in modo affidabile e tempestivo è compito del controllo di gestione. A tal fine è stato creato Self Control, un ambiente di lavoro in grado di fornire in modo estremamente flessibile tutte le informazioni utili al processo decisionale.

11- calcolo di indici e indicatori.

Utile tanto per coloro che già svolgono tali attività su fogli elettronici di calcolo, permettendo di rendere più tempestiva, certa ed efficace l’attività di analisi mediante procedure automatizzate, quanto per coloro che non svolgono ancora controllo di gestione. Agevola l’introduzione delle attività di budgeting e reporting attraverso uno strumento semplice nell’utilizzo e veloce nell’implementazione.

I vantaggi di Self Control

Per chi è nato Self Control

Indipendenza da altri “sistemi”;

Nato e pensato proprio sulle necessità delle PMI: ai numerosi strumenti costosi, complicati e di lunga installazione, rispondiamo con l’accessibilità! Self Control fa dell’accessibilità un punto di forza: bassi costi, tempi minimi di attivazione ed elevata semplicità d’uso, lo rendono uno strumento perfetto per la tua azienda.

7- analisi per centro di costo/profitto/commessa; 8- previsione delle necessità di cassa; 9- determinazione del punto di pareggio; 10- previsioni di fine anno;

Dati ed informazioni tempestive e aggiornate; Certezza dei risultati; Flessibilità; Velocità di implementazione; Gestione di commesse, cdc, …; Rivalutazione delle risorse; Metodologia che diviene patrimonio aziendale; Possibilità di basare le decisioni su dati certi e aggiornati; Tempestività nelle decisioni strategiche;

Facile da apprendere e da utilizzare: la contabilità direzionale non è mai stata così semplice, chiara ed efficace. Self Control non è altro che il risultato di un approccio alla gestione aziendale che segue una logica di ottimizzazione dei processi e quindi garantisce alle aziende assoluti vantaggi.


K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it

3 Te

Tesoreria Il futuro che vuoi. Sotto controllo! Self Control garantisce una chiara situazione economica e finanziaria della propria azienda, individua eventuali aree di inefficienza e permette quindi di intervenire in modo tempestivo e mirato.

the by K Venture


La gestione anticipata della Tesoreria Perché è opportuno che un’azienda, soprattutto in questo momento, si doti di una soluzione per la gestione anticipata della tesoreria? 4 sono le ragioni importanti: 1) Migliorare lo standing creditizio 2) Effettuare la pianificazione finanziaria 3) Automatizzare le procedure ripetitive 4) Controllare le condizioni bancarie Migliorare lo standing creditizio - Basilea2 ha introdotto criteri restrittivi per accedere al credito bancario. - Le banche utilizzano come indicatore dello stato di salute dell’azienda l’andamento dei conti correnti. Cosa viene richiesto alle aziende? • Fornire una maggiore trasparenza agli istituiti bancari. • Presentare in modo professionale la propria situazione economico e finanziaria. • Razionalizzare le informazioni presenti in azienda. • Rafforzare la funzione finanziaria aziendale rendendola una funzione strategica per il sostegno dei processi di crescita e di affermazione competitiva. Effettuare la pianificazione finanziaria Rappresentazione della situazione finanziaria per data valuta che consente una gestione oculata delle operazioni bancarie. Automatizzare le procedure ripetitive Riconciliazione giornaliera degli estratti conto automatica

Risparmio di tempo e di risorse per la gestione di volumi di movimenti crescenti

Il controllo delle condizioni bancarie Le aziende pattuiscono condizioni specifiche con i vari istituti di credito

Perchè la Tesoreria La tesoreria è lo strumento per la gestione della finanza aziendale che permette attraverso il remote banking non solo di effettuare tutte le operazioni da e verso gli istituti di credito ma anche di ricevere le informazioni di ritorno dal sistema bancario. Essa permette di: - gestire in maniera ottimale i flussi giornalieri di cassa e di banca; - prevedere gli impegni di ‘fine mese’; - controllare gli insoluti; - ottimizzare i finanziamenti delle banche; - migliorare il rapporto con gli istituti di credito poiché è possibile percepire un reale controllo da parte del management sui flussi finanziari; - programmare le necessità finanziarie future; - effettuare le chiusure di fine mese; - gestire le condizioni bancarie avendo report che consentono di verificare le differenze tra le condizioni applicate e quelle pattuite; - gestire le operazioni finanziarie una sola volta nella tesoreria, poiché grazie all’integrazione con il gestionale verranno generati automaticamente i movimenti della prima nota; - eliminare la dispendiosa e noiosa attività di spunta tra contabilità ed estratti conto bancari; - liberare conseguentemente risorse da dedicare ad attività maggiormente qualificate e proficue per l’azienda; - eseguire la riconciliazione automatica giornaliera degli estratti conto bancari; - fornire la situazione giornaliera aggiornata degli estratti conto bancari. La Tesoreria è uno strumento aziendale che permette: Il controllo delle banche con cui l’azienda opera

La pianificazione finanziaria È importante riuscire a controllare che le condizioni applicate rispettino quelle concordate Realizzazione di automatismi contabili Controllo e contenimento dei costi


K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it

4 MC

Marketing e Comunicazione Il futuro che vuoi. Sotto controllo! Self Control garantisce una chiara situazione economica e finanziaria della propria azienda, individua eventuali aree di inefficienza e permette quindi di intervenire in modo tempestivo e mirato.

the by K Venture


Il Marketing strategico Tutte queste attività forniscono due principali benefici: 1. Un’autovalutazione interna. Portano ad una conoscenza dell’azienda più precisa e profonda. La possibilità di avere sempre in tempo reale i dati fondamentali riguardo la produzione aziendale consente al management di avere una conoscenza precisa e profonda costante, portandolo ad avere gli strumenti indispensabili per prendere decisioni. Grafici, mappe, tabelle, Dashboard possono essere rese disponibili per la consultazione anche su dispositivi Mobili. (Smartfone, Tablet ecc) 2. Interfaccia verso il mondo esterno, in particolare verso il mondo bancario e gli investitori. Dobbiamo fare capire chi siamo, dove siamo, cosa vogliamo fare di cosa abbiamo bisogno, cosa ci serve e quanto ci serve per farlo. La trasmissione della Identità passa soprattutto dalla capacità dell’azienda di dimostrare che è in grado di far fronte agli impegni.

Gli strumenti della Comunicazione

logo & immagine Marchi e logotipi, immagine istituzionale, materiali coordinati (biglietti da visita, carta intestata, buste, brochures, materiale ad hoc), restyling immagine esistente.

grafica pubblicitaria Brochures, cataloghi, listini, depliant, volantini, manifesti, locandine, materiale promozionale, progetti grafici ad hoc.

web design Creazione siti web, restyling siti esistenti, E-mail Marketing, banner pubblicitari, etc...

La Comunicazione aziendale Kventure ha maturato negli anni una grossa esperienza di consulenza aziendale e grazie a questo ha capito che il lavoro di squadra è il valore aggiunto, è l'additivo che contribuisce a migliorare la qualità di ogni settore aziendale e quindi anche quello della comunicazione. Sappiamo quindi ascoltare, riflettere ed agire insieme alle aziende. Kventure si propone come un catalizzatore di conoscenze, risorse e soluzioni strategiche e creative al servizio della comunicazione aziendale. La nostra consulenza si concretizza nella creazione di progetti, in cui la componente visiva sia per il cliente un elemento di autentico valore aggiunto nella progettazione strategica della comunicazione. Per raggiungere questo fine proponiamo idee innovative che superino barriere dettate da una quotidiana superficialità comunicativa. La forza è nella progettualità, nel proporre originali soluzioni derivanti dall’analisi approfondita delle esigenze dell’azienda e dall’interpretazione del brief con essa. Kventure, attraverso ottimi professionisti, è in grado di curare l’immagine grafica di un’azienda, un’ente pubblico e privato, o un’associazione, in tutte le sue fasi: dalla creazione del logo e dell’immagine aziendale, alla declinazione su tutti i materiali pubblicitari, dalla grafica per la stampa alla realizzazione di un sito web efficace e funzionale. Ogni strumento è disponibile singolarmente o può essere sviluppato all’interno di un più ampio progetto di promozione e comunicazione che copre tutte le fasi di nostra competenza.


libretto-schede-servizi  

Il futuro che vuoi. Sotto controllo! Self Control garantisce una chiara situazione economica e finanziaria della propria azienda, individua...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you